Consulta: vince solo il metodo a 5 Stelle

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

metodo5stelle.jpg

"La scorsa settimana, solo grazie alla strenua opposizione del M5S, il PD si è finalmente degnato di ritirare un nome che non solo era politicamente incandidabile per un ruolo del genere, in quanto uomo di partito di lungo corso, ma soprattutto era sprovvisto dei requisiti richiesti dalla Costituzione.
Sgombrato il campo dal nome di Violante, Renzi ha espresso l’intenzione di vedere due donne alla Consulta, senza però annunciare chi fossero. In risposta, il M5S ha chiesto semplicemente che i nomi dei candidati fossero resi pubblici ufficialmente, perché fossero discussi in modo trasparente e aperto, anziché trasmessi segretamente nei corridoi dei palazzi o fatti trapelare a mezza voce sulle agenzie di stampa.
Questa semplice richiesta di trasparenza sembra tuttavia assurda per i partiti, che hanno continuato a rinviare l’ufficializzazione dei nomi dei loro candidati.
Così si è persa tutta la settimana, mentre gli organi di informazione tentavano di storpiare la posizione del M5S.
Non abbiamo mai detto che non avremmo preso in considerazione i nomi delle altre forze politiche, ma fin dall’11 giugno abbiamo offerto a tutti gli altri gruppi parlamentari varie possibili candidature, dichiarandoci al tempo stesso disponibili a valutare qualsiasi altro nome, purché fatto seguendo il nostro metodo.
Solo la scorsa domenica, il Presidente del Gruppo parlamentare del Partito democratico al Senato ha avuto finalmente la decenza istituzionale di contattare il suo omologo M5S per ufficializzare le candidature di Silvana Sciarra e di Maria Alessandra Sandulli.
Due nomi che a differenza di tutti quelli fatti ed eletti in precedenza, oltre ad avere i requisiti essenziali richiesti dalla Costituzione, non sono nomi di candidati trombati alle elezioni o di sottosegretari del Governo, di politici di partito di lungo corso e provata fedeltà, di persone in odore di inchieste per corruzione o altri reati gravissimi, di sindaci amici di Maria Elena Boschi o onorevoli sodali di Cesare Previti.
Due nomi, quindi, che avrebbero potuto essere valutati dal M5S. Questi nomi sono stati il frutto della disponibilità del M5S a votare candidati anche non suoi, purché validi, e dalla sua intransigenza allo scambio di poltrone al quale sono da sempre abituati i partiti.
Dopo meno di ventiquattro ore dall’ufficialità della candidatura, la professoressa Sandulli si è però ritirata, dopo essere stata silurata da Forza Italia per via della “troppa indipendenza” dei suoi giudizi, in quanto “rea” di aver condiviso (insieme a centinaia di altri professori universitari) un appello contro la terrificante riforma della Costituzione del Governo Berlusconi, fermata dai cittadini con il referendum costituzionale del 2006.
Negli scorsi giorni, è circolata poi la notizia che il M5S sarebbe stato disponibile a votare i due nomi ufficializzati domenica in cambio del voto del suo candidato al CSM, il professor Alessio Zaccaria. Niente di più falso. Se Zaccaria sarà eletto al CSM sarà grazie ai suoi meriti, non della spartizione politica. I partiti di maggioranza dovrebbero votarlo indipendentemente da qualsiasi logica di scambio: anzitutto perché di altissimo profilo professionale e indipendente dalla politica e in secondo luogo per mera correttezza costituzionale, in quanto il M5S è la seconda forza politica del Paese.
Non dimentichiamoci che i partiti oggi ci stanno offrendo un posto al CSM soltanto perché quella poltrona si è liberata dopo che una loro candidata era stata eletta abusivamente, in quanto priva dei requisiti.
Così, per colpa di PD e FI, oggi sembra di essere tornati al punto di partenza, senza candidature ufficiali alla Corte costituzionale.
Ma la posizione del M5S è sempre la stessa: i nostri nomi, tutti di altissimo livello e tutti pubblici da oltre cinque mesi, sono ancora disponibili, e se le altre forze politiche hanno dei nomi di personalità valide, li rendano pubblici ufficialmente, così che siano sottoposti al vaglio dell’opinione pubblica e dei cittadini in modo trasparente. Così facendo avranno la nostra valutazione.
I partiti sono avvertiti: questo è il metodo a cinque stelle, quello che ci chiedono i cittadini, l’unico che può portare alla nomina delle personalità migliori.
Se il metodo a cinque stelle fosse stato usato per tutte le candidature a tutti i ruoli chiave della macchina statale oggi il Paese sarebbe diverso." M5S Camera e Senato

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • tino p. Utente certificato 3 anni fa
    Il 5stelle partito . quando si sbagliano le tempistiche va tutto in malora e le tempistiche sono state tutte sbagliate ,dopo un inizio sfolgorante sono arrivate le nebbie , ma era veramente impossibile tenere nello stesso partito o movimento , idee di sinistra e idee di destra , pro €uropa e pro Italia , vecchi e giovani . Alla fine si è creato solo immobilismo . Poi l'onestà paga solo al cinema , mai in guerra . Il trucco sarebbe stato essere onesti dentro ma bastardi fuori , promettere ai bastardi e poi non mantenere mai nulla , un po al contrario di quello che fa in nostro capo-sovrano , solo che lui promette al popolo e mantiene solo ai bastardi . Ma è una soluzione anche questa ....
    • marina s. 3 anni fa
      Già, luna piena, doveva essere così, ma sembra che così non sia.
    • luna piena 3 anni fa mostra
      cerchiobottismo, compromesso, capisco solo che le decisioni non verranno prese dai cittadini finchè non si applica realmente il metodo della DD. Ma non si doveva combattere contro le decisioni calate dall'alto?
    • marina s. 3 anni fa
      In parte Tino ha ragione: l'eterogeneità del Movimento costringe al "cerchiobottismo", al compromesso interno.
    • luna piena 3 anni fa mostra
      tino, stai parlando delle promesse non mantenute dal m5s e più precisamente da Grillo e Casaleggio?
  • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
    ..tv..tv...io sono d'accordo per qualche intervista...i talk no. Tutto perfettibile anche delle prese di posizione sbagliate...forse come alle europee. Ma alle europee , visto che si è andati in tv ...dovremmo aver preso molto e molto di più. Come mai ? La tv è amica ? ..certamente non di noi. Altri vogliono andarsene, ogni qualvolta che il movimento non è a loro immagine e somiglianza... Perchè????? NON Tutto può essere al 100% ..dov'è il problema ????? Vale forse di più qualsiasi altra presa di posizione?????... NON dimenticandoci. che : IL M5S...è per : Doppio mandato max. Diminuzione stipendi parlamentari , Rinuncia (come da referendum)...dei finanziamenti ai partiti. Legge sul conflitto di interessi. Preferenze su legge elettorale. Diminuzione pensioni d'oro. Parlamento pulito. Una giustizia che funzioni. Politometro. Abolizione finanziamenti ai giornali . TUTTE COSE CHE ALTRI PARTITI NON VOGLIONO. Ed uno, basta che ci sia qualcosa ..che io reputo di discutibile,...e pianta la grana e se ne va a votare...quelli che non vogliono le vere riforme che ho appena menzionato.. Tali riforme se applicate , sono alla base per invertire la rotta fallimentare dell'italia. Ma le palle ..le avete ? ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      ..certo io , non rispondo a nome di qualcun'altro
    • luna piena 3 anni fa mostra
      e chi lo dice che sia un bene o un male...tu?
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      male......
    • luna piena 3 anni fa mostra
      epos, le palle le avrei giocate volentieri con il Movimento 5Stelle rivoluzionario, se il m5s è diventato un partito riformista, semplicemente non mi interessa più.
    • marina s. 3 anni fa
      Concordo con luna piena: la partecipazione dei cittadini alle decisioni è uno dei principi cardine del Movimento ( e di Grillo, che ormai mi sembra sempre più "fuori contesto"). Non si sta pretendendo di andare in TV, si sta chiedendo solo di votare on line se andarci o meno; deciderà la maggioranza. Tanto "accanimento" su questo tema è il sintomo di un dubbio emergente sull'intera struttura del Movimento, nato con caratteristiche ben definite e finito per diventare altro.
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      applicando alcune delle riforme da me menzionate...lo stà già facendo e tu le palle le hai ? *****
    • luna piena 3 anni fa mostra
      dimostri il m5s di avere le palle, non abbia paura di essere se stesso praticando la Democrazia Diretta e facendo decidere ai cittadini.
  • luna piena 3 anni fa mostra
    “La TV è la casa dei partiti dove noi non siamo graditi” Bhè, allora che ci stiamo a fare nella casa dei partiti chiamata Parlamento? E’ più utile e facile stare lì a parlare piuttosto che in TV? Non era meglio aspettre un “Parlamento già pulito” prima di andarci ? Magari saremo stati più graditi.
    • luna piena 3 anni fa mostra
      non credo che il problema principale sia sedersi a fianco, o andare via dal Parlamento. Avevo inteso si volesse rivoluzionare un sistema partitico/lobbistico devastante e che la strada era quella di coinvolgere quanti più cittadini possibile nel progetto. Se ora qualcuno ha deciso di non informarli adeguatamente con ogni mezzo possibile e di non dimostrandogli che una alternativa c’è, funziona e si chiama Democrazia Diretta, che dire... il M5S è morto, viva il P5S di Grillo e Casaleggio.
    • franco . Utente certificato 3 anni fa mostra
      devono andare via dal parlamento per una questione di coerenza, a prescindere dalla volontà di non andare in televisione.Il parlamento attuale è il risultato di una legge elettorale dichiarata anticostituzionale per cui se c'è onestà intellettuale da parte del M5S dovrebbe andar via da quel luogo.Se lo facesse,allora si che darebbe il via ad un processo rivoluzionario
    • guerradamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Hai ragione!Io a fianco di quella gente non mi ci siederei mai. Evidentemente la Morale del M5S quando si tratta di lasciare una poltrona diventa molto molto elastica!
  • ✉ Smilzo 3 anni fa
    Forse non vi è chiaro, amici che vi impegnate quotidianamente sul Blog: questo luogo è un labirinto per ratti, vi state parlando allo specchio. Guardate in faccia le realtà, il M5***** che conoscevate non esiste più. Quando era extra-parlamentare quelli eran giorni. Riposi in pace.
    • carlo 3 anni fa
      i cambio di passo (in negativo) dle m5s e' inziato dopo il "noberlusconiday". organizzato dai "viola", gruppo politico nato dal web, come il m5s, ebbe grande successo. in tanti anche de m5s (appena nato) vi parteciparono. e beppe grillo chiese di poter parlare al comizio che sarebbe satto fatto dopo il corteo. ma i viola glie lo negarono perche' dissero che sul paclo non doveva salire nessun esponente politico. e il m5s c'era gia'. e infatti parlarono dario fo, granca rame e altri. da allora beppe ha comnicato a dare addosso soprattuto a chi poteva essere un potenziale alleato o comunque lottava (o diceva di lottare, e fino a prova contraria un attimo di fiduica deve essere dato) dalla stessa parte. dopo attacchi ai viola, seguirono quelli a de maigistris (i famosi "sta troppo alla tv" o "l'abbiamo votato per stare in europa" e altre boiate del genere) isolandosi sempre piu'. a parte il discorso sugli effetti nefasti ottenuti, togliere respiro e forza a chi, in un modo o nell'altro, cercava di contrastare il malaffare dilagante, un'ipotesi per qeusto cambio di strategia penso nasca dal fatto che beppe grillo voleva diventare egemone nella parte d'italia che lottava contro il marcio, e soprattutto asumere l'egemonia nel web (attacchi cosi' ai villa, nati appunto dal web), e quando gli venne negato di parlare, credette di capire che l'unico modo era piccoanre chi poteva fare ombra a lui e la suo movimento appena nato, mentre invece voleva essere lui (e solo lui) il capopolo che governava il dissenso.
    • luna piena 3 anni fa mostra
      ...un messaggio nella bottiglia...un S.O.S. al mondo... http://www.youtube.com/watch?v=0e2CuyIG7x8 ;)
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Metti che Di Battista va in TV e dice: Donne, lo sapete che vi manderanno in pensione a 73 ANNI? Art. 24 comma 7 legge Fornero. Ed ora, riditemi che sul nostro sito c'è questa questione.
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Meglio ancora se ci andasse la Taverna.
  • cinzia biondi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Bello.....peccato che lo sapete voi e quei pochi fortunati di noi che avranno la fortuna di leggere l'articolo...come sempre....Inter nos....bah
  • cinzia biondi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Bello.....peccato che lo sappiate solo voi.....e coloro di noi ( pochi ) che avranno la fortuna di leggete l'articolo.......tutto Inter nos. ....bah
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
    la realtà è che non stiamo vincendo nulla!per ora!!!ma dovremmo utilizzare ogni arma disponibile!!o non ce la facciamo!non siamo una setta di illuminati accidenti.accettiamo anche le critiche che ci vengono da fuori e da dentro e discutiamo!altrimenti sembriamo davvero presuntuosi.se vogliamo davvero arrivare a tutti,bisogna cambiare la nostra comunicazione.e discuterne almeno.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ciao Luca, purtroppo il post precedente è stato chiaro: alla base del rifiuto della tv c'è la convinzione che le elezioni europee siano state penalizzate dalle presenze nei talk. Noi continuiamo a insistere per la partecipazione ma la vedo dura. Quante occasioni sprecate! Peccato!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      notte saverio!!! :)
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      OK :) son felice che rimani, buona notte!
  • oracolo di nervi 3 anni fa mostra
    Senza tv, nel blog siamo nati, e nel blog moriremo!
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      aò, io me tocco.... nun se sa mai! :o
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ciao blog!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma certo che nn lascio!!io son fiero del M5S!!ma quando si deve bisogna dirlo che nn si è d'accordo!!è un suicidio nn andare in tv!!!punto.ciao raga!!
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca, lasciando il blog o il Mov. non miglioriamo le cose, anzi forse le peggioriamo. Io ti consiglio di prenderti qualche giorno per rifletterci su. :)
    • Dino C. 3 anni fa
      Non lasciare il blog, impegnati per farlo lasciare a quel coglionazzo di st-irner!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ciao saverio!!!mi vien voglia di lasciare il blog.ci suicidiamo col no alla tv!!!follia!!
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      ;)
  • Alessandro D.B. 3 anni fa mostra
    Concordo sulla scelta di non andare in tv. Si sentono già troppe cazzate, sarebbe eccessivo sentire anche quelle dei portavoce. Grazie signor Direttore per la decisione...oculata!
  • Luca M. 3 anni fa mostra
    Per favore, amici, non andate contro il post di st-irner. Se lo fate incazzare gli vengono le mestruazioni in anticipo. Poi chi si salva dalle sue offese e dai sui click?
  • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa mostra
    @Galeazzo Dino..ma veramente tu credi che si va a vincere se si va i TV? ------------------------------------------------------------------------ Ciao Galeazzo, rispondo anch'io a questa domanda. Io non credo che si vince se andiamo in tv; ma credo che se andiamo in tv, abbiamo ALMENO una possibilità, un domani, di vincere! ;)
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      anche a me non è piaciuto! ma da Mentana mi è piaciuto!
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Saverio..vogliamo parlare di Beppe da Vespa?
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      beh, massacrato mi sembra un po esagerato, però se su 10 ne sbaglia una.... ci può stare. la maggior parte delle volte è andato alla grande, acquisendo maggiore esperienza può solo migliorare!
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao Saverio..non hai mica torto..anche perché onestamente purtroppo manca la prova contraria..però io ricordo Di Battista dalla Bignardi..DI BATTISTA..dico..non uno qualsiasi..e ricordo come è stato massacrato..sia da lei che da Augias..dopo..senza avere diritto di replica..in quell'occasione pure mancava la prova contraria che non andandoci avrebbe meglio salvaguardato la sua immagine e quella del movimento..l'ho scritto poco più sotto..non è nei talk show che si deve andare..ma nei tg..è li che raggiunge il bersaglio..ma chi li gestisce i tg?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa mostra
    A chi disturbava questo commento "eliminato"? ............... Mauro Castagnola 2 ore fa mostra Premetto che non sono iscritto al M5S ma ho votato il movimento alle europee. Io ritengo che i più bravi nella comunicazione del M5S dovrebbero partecipare ai talk ed alle altre trasmissioni televisive. Spiego il perché, facendo riferimento alle obiezioni elencate nell’articolo: Pubblicizzate quel che fate Poiché oggi, avere un politico M5S in un talk può essere un elemento che fa aumentare lo share, gli argomenti poteste anche concordarli. Se anche vi chiedessero di parlare degli scontrini, fate come fanno gli altri: “prima di risponderle sugli scontrini, voglio precisare che …. “. Andate a combattere Io sono contrario al wresting televisivo. Ripeto, essi possono concordare con il presentatore le modalità della loro partecipazione e comunque distinguersi tenendo un comportamento deciso ma sempre entro le righe. Andate a ribattere alle falsità Io ho assistito a trasmissioni alle quali hanno partecipato giornalisti non ostili al M5S e posso dire che sono riusciti molto bene a smontare le bugie che gli altri tentavano di propinare. Ho anche assistito ad interviste a qualche rappresentante del M5S fatte da persone chiaramente ostili al movimento, e mi sembra che se la siano cavata egregiamente. Salvini è sempre in TV Sono d’accordo con il giudizio politico su Lega e Salvini. Credo proprio che la crescita nei sondaggi della Lega sia connessa proprio alla presenza di Salvini nei programmi TV. Non credo che il consenso verso la Lega sia aumentato per le performance di Maroni. Infopoint - Petizioni Nessuno discute l’importanza degli infopoint. Questo strumento deve essere integrato con la presenza dei rappresentanti M5S in TV. Attivisti e simpatizzanti parlano con la gente, sentono i loro giudizi su partiti e politici e posso garantire che, con le persone meno informate (quelle che guardano TV o i noti giornali) il M5S ne esce male! Ciò dimostra che la presenza in TV è utile
    • the ultimate dream Utente certificato 3 anni fa mostra
      UNO vale uno ma non ditemi che sono uguali un commento assolutamente legittimo e da molti condiviso, e per quanto riguarda le funzioni di ciascuno, non sarebbe bello conoscerle tutte? Tutti avremmo diritto di capire. Questi comportamenti e questa arroganza non fanno bene al Movimento che è davvero l'Ultimo Sogno, l'ultima speranza, politicamente parlando. Buonanotte.
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non faccio nessuno sforzo per capire nè per immaginare quello che non so, mi sembra fatica sprecata Dormo tranquillissima, buonanotte
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa mostra
      @ Danila R Se credi di capire cosa si sta muovendo sotto la superfice che vedi tu, ti sbagli di grosso. Spero che tu possa dormire per il dispiacere che ti ho dato.
    • Una bella bannata prima della nanna 3 anni fa mostra
      Ricca, toglimi una curiosità. Ma quando andate sotto il 10% (manca pochissimo), si decidono a cacciarti via dal mov, oppure l'amicizia tra di voi è talmente profonda, che morite tutti nel bunker, quando successivamente andrete sotto la soglia di sbarramento?
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sull'argomento Tv non sono d'accordo con quanto scritto in questo commento e l'ho detto tante volte ma gli insulti personali Max non li comprendo :((
    • Dino C. 3 anni fa mostra
      sempre meglio della tua funzione di Kapò del blog, caro coglionazzo ben pagato!
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sempre molto attivo come "stercorario!" Per me quel commento poteva anche essere lasciato! Non capisco neppure perché abbiano dedicato un post per spiegare per l'ennesima volta perché il M5S non va in televisione: serve a nulla! Le persone limitate o in malafede, non hanno bisogno di spiegazioni. Quel coglionazzo che tu hai appena ripreso dal letamaio e riportato qui, non fa altro che portare delle ragioni che nel post precedente gli erano appena state spiegate che servono a niente. che ci vuoi fare? Anche tu, come lui, hai la tua funzione!
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Perfettamente d'accordo con te paolo... Non avrei saputo dire di meglio... Ciao..:))
  • fugadamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Fanta-pensiero Come è possibile che uno che (praticamente da solo)alle politiche ottiene il 25% tutto a un tratto comincia a comportarsi come un deficiente e ad ogni uscita che fa riesce a screditare se stesso e il M5S?.E se avessero trovato il modo di ricattarlo?Lui non può dirlo ma se troviamo il modo di escluderlo dal Movimento sarebbe la persona più felice del mondo
    • fugadamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Beh se l'alternativa è che nessuno lo ricatta e nessuno lo costringe, allora .....
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      magari domani ti alzi tu col piede giusto e tutto può essere chissà... :)
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      magari si accontenta ed è già felice così, alle volte basta un precedente...
  • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
    Io voglio solo dire una cosa..il movimento ha una strategia..non l'ha imposta..è semplicemente ciò che ha attirato tutti gli elettori del febbraio 2013. Ora può anche fare degli errori..ma sono ragionati..e poi chiarisce le sue motivazioni..il post sulla TV finisce con una frase importantissima..riferita al valore dell'informazione..quando la TV sarà libera..ci andremo per far sapere a tutti cosa è il movimento
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Dino, il cavaliere anche con le sue TV ha perso le elezioni e persino il fido Fede!
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao Dino..hai ragione..si dovrebbe andare i TV con le persone giuste..e con UNA POTENZA DI FUOCO TIPO IL NANO..ma..hai noi..non abbiamo televisioni..le persone giuste ne siamo pieni..che suggerisci? Ci inventiamo una mediaset 5S?..illustami i possibili potenziali..sociali..religiosi..morali..tecnici.. Auguri
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Galeazzo...potrei obbiettare che potresti spiegarmi se berlusconi sarebbe diventato capo del governo in TRE MESI senza la potenza di fuoco delle sue tv? E poi non lo dico io...ma specialisti e studiosi della materia che la tv INCIDE E MOLTO sul consenso sociale. Io dico solo che non bisogna andare in tv solo per andarci...MA ANDARCI CON LE GIUSTE PERSONE E BENE. Ma per fare questo bisogna saper comunicare...e perchè no...ANCHE SAPER COSA DIRE AI TELELOBOTOMIZZATI. (vedi Salvini...non dice un cazzo di nuovo...ma lo sa dire bene)
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
      Dino..ma veramente tu credi che si va a vincere se si va i TV? Il partito comunista è andato in TV per quarant'anni..se non ti vogliono far vincere puoi provare anche ad andare a Lourdes..ma non alzi un voto in più dei loro..c'è sempre un cassonetto pieno di schede da smaltire...........................
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
      Non lo so Giorgio..non sono in grado..sinceramente..però ci si prova a fare politica buona..l'abbiamo analizzato ieri col post del giornalista tedesco..che l'informazione non può essere libera..però io voglio dire che che se qualcuno pensa di non voler votare più il movimento perché non si va in TV..altro che 1000 anni..
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      galeazzo...quando la tv "sarà libera" (ammesso che lo sarà MAI)se continuiamo a perdere voti forse a quel tempo il Movimento non ci sarà più... é dolente questa considerazione...ma temo sia vera.
    • fugadamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa
      Quindi Mai.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      e come si renderà libera?
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    vado bene con la procedura ? ;)
    • fugadamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sei forte! :)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    forte la domanda e risposta "siamo andati in tv e siete contenti dei risultati delle europee ?" certo che sono contento, ma poteva andare meglio :)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    dopo dieci anni avete fatto scrivere un post anche quel tale stirner (quello che si fa una domanda e si da una risposta insoddisfacente da solo) sulla tv, quel post prima di questo, maaaa siete alla frutta allora
  • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Scusate ma sono rimasta al post precedente. Sai Beppe che magari ce lo eravamo immaginato che la televisione è in mano ai partiti? E pensa che molti di noi riescono persino ad immaginare che l'ultima cosa che vogliono è che i cittadini italiani vengano a conoscenza di quello che fa e propone il M5S! Quindi cosa facciamo, molliamo la presa, gliela diamo vinta o cerchiamo di aggirare il problema? Secoli fa ho scritto post sul blog proponendo di utilizzare i soldi dei rimborsi elettorali per pubblicizzare le iniziative e le proposte del Movimento con spot televisivi, comprando pagine di giornali o facendo manifesti o qualsiasi altra idea possa venire in mente per portare a conoscenza di tutti gli italiani le nostre attività! Lettera morta! Il blog va benissimo per noi che siamo già nel movimento! Credo che tu abbia convinto con i tuoi spettacoli, prima ancora che con i comizi elettorali, la parte di italiani meno teledipendente, quella più curiosa e disincantata; ma gli altri??? Gli altri non si informano autonomamente, non vanno a cercarsi le notizie e le mettono a confronto per cercare di capire, no, purtroppo non lo fanno e si bevono tutte le balle di regime. La propaganda di regime funziona benissimo, proprio come la pubblicità! Perché ci bombardano di spot pubblicitari? Perché le multinazionali devono convincerci che abbiamo assolutamente bisogno dei loro prodotti! E li compriamo. Ma noi dobbiamo comunicare la verità su quello che facciamo, in questa "guerra"che stiamo portando avanti la comunicazione è fondamentale e dobbiamo usarla!!! Baci, Ornella
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      rinunciare alle tv è un suicidio.un abbraccio ornella.ho una tristezza infinita!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ornella la TV funziona così: il conduttore ha il microfono e decide lui chi parla, di cosa si parla, quanto si parla, quando ecc. Non dipende dall'ospite in studio, che può pure essere preparatissimo, il più in gamba di tutti. A causa di questo fatto, la TV può solo danneggiare il M5S.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ok...quando ti rivedo qui te lo mando... Buonanotte anche a te...e fai bei sogni...almeno quelli possono esserlo...;-)
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Grazie Dino, per il filmato youtube quando vuoi e quando hai tempo, volentieri. Caxxo le tasse, incubo collettivo! Ma ne usciremo da questo vespaio, vedrai. Magari adesso vado a dormirci sopra. Buonanotte.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ci si barcamena tra una tassa e l'altra da pagare...:-) A parte quello, Si tutto bene grazie... E forse non ci crederai, anch'io curo il mio giardino(di cui sto trasformando una parte in orticello...altra cosa in comune!...;))) e tra qualche giorno creerò pure io una piccola serra per le mie lattughe...se vuoi qualche volta ti do il link di un filmato di youtube dove spiegano come farle crescere praticamente per tutto l'anno!..:-) Cmq è anche per me sempre un piacere sentirti...e ti faccio anche tantissimi auguri per le tue supplenze (ne so qualcosa perchè la mia ex è un'insegnante e conosco lo sbattimento a cui si va incontro, causa le formalità burocratiche, per averne una...) e hai tutta la mia solidarietà...:))
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao Dino, è sempre un piacere sentirti!!! E' vero a questo punto che abbiamo idee in comune. Mi fa piacere naturalmente, e sempre nel rispetto delle idee di tutti. Si, tutto bene, a parte l'attesa delle chiamate per qualche supplenza che non arrivano. Intanto curo la mia piccola serra sperando che il vento e le perturbazioni annunciate non me la portino via. E tu, tutto bene? Cosa fai di bello?
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Azzz,,,Ornella...mò penseranno che io e te siamo la stessa persona!...ahahahah....no perchè le stesse identiche cose del tuo passaggio: "Secoli fa ho scritto post sul blog proponendo di utilizzare i soldi dei rimborsi elettorali per pubblicizzare le iniziative e le proposte del Movimento con spot televisivi, comprando pagine di giornali o facendo manifesti o qualsiasi altra idea possa venire in mente per portare a conoscenza di tutti gli italiani le nostre attività!" L'HO SCRITTO PARI PARI ANCH'IO!...e qualcuno mi è testimone...mi scoccia cercare quando l'ho scritto (e pure più volte) ma giuro che i concetti erano gli stessi ;-) Avevi quindi ragione l'altra volta quando hai detto che abbiamo molti punti di vista in comune...A sto punto...identici direi!...:)) Come va?...tutto bene?...:))
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    pensate che volevo farmi un movimento mio poi ho capito che sono cmq spacciato ! :)
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
    Che tutto finisca in vacca, in questa valle di lacrime, l'avevo capito. Non c'era bisogno di fornirmene un'altra prova così eclatante, no no...non dovevate!! I Post reiterati su Polizia ed €uro mi hanno scazzato a morte; l'arroganza sottostante di quello sulla TV mi ha buttato fuori dal seminato. Non mi piace stare in un luogo per disturbare con vendette meschine. Giuro che ho sempre provato a dare il meglio in questi anni in cui ho creduto nell'avventura di Beppe. Chiaramente ho scritto anche cazzate, ovviamente avrò trattato male qualcuno non giustamente, sicuramente qualche volta avrò esagerato. Chi è stato offeso mi perdoni se può. Vi lascio con l'ennesimo pezzo di Spoon River... ----------------- Theodore il poeta Da ragazzo, Theodore, sedevi per lunghe ore sulle rive del torbido Spoon con gli occhi profondi fissi sulla tana del gambero, aspettando che apparisse spingendo la testa, prima le antenne ondeggianti, come fili di fieno, e poi il corpo, colorato come steatite, gemmato con occhi di giada. E ti domandavi, come rapito, che cosa sapeva, che cosa desiderava, e perché mai vivesse. Ma più tardi guardasti uomini e donne nascosti nelle tane del fato fra grandi città, osservando le loro anime uscire, in modo da poter vedere come vivevano, e per che cosa, e perché strisciassero così in faccende sulla distesa di sabbia dove l’acqua vien meno quando l’estate declina.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao ragazzi, grazie. Luca è giovane: un giorno capirà. Emozionante George Gray. Dani, ti voglio bene! :))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Danila, gli italiani riescono sempre quando si tratta di andare a mezza via, per questo continuano a cantare "Fin che la barca và", perciò dovremo aspettare che il veliero si areni su una secca per incominciare a fare i conti, ma quelli veri! Allora sì che saran dolori
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      e fa
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ho fatto la somma di quelli che citò Airola, è fa 14.500.000 tenendo conto che qualcuno guarda anche 2 talk a settimana e che mancano molti talk nella lista.... facciamo 10.000.000 e non se ne parla +! poi metti il passaparola di questi, in ufficio o al mercato.... "ho sentito in tv che non è vero che si sono ridotti lo stipendio!".... fai un po tu!
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa mostra
      George Gray Ho osservato tante volte il marmo che mi hanno scolpito una nave alla fonda con la vela ammainata. In realtà non rappresenta il mio approdo ma la mia vita. Perché l'amore mi fu offerto ma fuggii le sue lusinghe; il dolore bussò alla mia porta ma ebbi paura; l'ambizione mi chiamò, ma paventai i rischi. Eppure bramavo sempre di dare un senso alla vita. Ora so che bisogna alzare le vele e farsi portare dai venti della sorte dovunque spingano la nave. Dare un senso alla vita può sfociare in follia ma una vita senza senso è la tortura dell'inquietudine e del vago desiderio: è una nave che desidera il mare ardentemente ma ha paura.
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Intellettuale onesto.... abbiamo già dato! Questo post è alquanto ....fuorviante. Chi lo legge, di primo impatto, penserebbe che i salotti tv non li guarda quasi + nessuno..... ma non è come sembra. L'Italiano medio non guarda tutti i talk, dalla mattina alla sera, 7 giorni su 7, ma se ne sceglie uno solo da guardare a settimana, per informarsi sulla politica. Quindi bisognerebbe fare la somma delle medie di ascolto di tutti i talk ( e NON LA MEDIA DELLE MEDIE) per sapere quanti li guardano .... ed è una cifra ENORME! Un esempio: immaginate una città con un solo bar con 1.000 clienti al giorno; di colpo aprono altri 9 e si arriva a 10 bar con 100 clienti al giorno; secondo voi sono diminuite le persone che vanno nei bar??? i 100 clienti non sono gli stessi che passano da un bar (talk) all'altro per tutto il giorno, ma sono diversi per ogni bar (talk). Saverio L., Italy Commentatore certificato 01<10<14 00:38| Currently 4.5/512345 (voti: 13)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Luca, si nota che sei scappato da un "tiro a due" da piazza Duomo, il voi tienitelo per occasioni migliori, qui ognuno parla e risponde per sè e da sè
    • Luca C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      io sono sensibilissimo alla vostra idiozia e alla vostrs ignoranza. Non conoscete i dati auditel, parlate di cose che non conoscete. Non rispondete nel merito di quelle affermasioni inoppugnabili. Siete intellettualmente disonesti.
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa mostra
      Arju...non essere impulsivo..io continuo a pensare che delle risposte arriveranno. e poi mo me dispiacerebbe troppo non leggerti più. quindi spero che resti qui a soffrì come tanti di noi in questo momento. bnotte
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Siamo stanchi di non-risposte, ti capisco, Arj..
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa mostra
      l'arroganza dell'insensibilità e dell'ignoranza, sei un grande luca! di meglio non si può chiedere.......ad uno come te
    • luna piena 3 anni fa mostra
      http://www.youtube.com/watch?v=L3NJTF1Dg7M ^.^
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      e vai con l'intolleranza Luca C.! sei un grande!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Grazie Luca delle tue nobili parole.:)
    • Luca C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      L'arroganza della verità. Tu non te la puoi permettere. Resta pure coi morti di spoon river, e cogli zombie televisivi. Un riposo eterno e sereno.
  • luna piena 3 anni fa mostra
    Cari Portavoce, torno un attimo al Post precedente sulla Tv che, non avendo firma non so se lo ha scritto qualcuno di voi o no, comunque se, come postulato da Beppe, “il Movimento sono i cittadini” credo siamo noi cittadini a dover decidere la strategia comunicativa del Movimento. Così, ribadendo che “Il Movimento sono i cittadini” mi sembrerebbe il caso di concretizzare, quanto prima, detto postulato e coordinarsi in modo tale che i cittadini siano - effettivamente - “ il Movimento”. Voglio dire che attualmente non mi sembra ci sia un filo diretto che unisce una all’altra le varie componenti, dai singoli cittadini attivisti, ai meet up, ai Portavoce. Francamente mi pare quasi inconcepibile che un Movimento nato sul web ("ragnatela grande quanto il mondo") non sfrutti appieno le possibilità offerte da questo mezzo, per fare quantomeno una efficace rete interna. Mi viene in mente Nando quando dice che abbiamo la Ferrari e andiamo in bicicletta. In questa ottica, mi permetto di ribadire quanto gia postato questa mattina alle 11,31 chiedendovi se, intanto per cominciare a gestire meglio la comunicazione interna, in senso bidirezionale, siete disponibili a creare uno spazio web tipo - Question Time - dove sia possibile contattarvi ed avere risposta nel giro di 24 ore. Spero che qualcuno di voi voglia farsi vivo per affrontare quello che, a mio avviso, è un grave handicap per il Movimento, ma è anche un problema tecnicamente risolvibile in modo rapido e per niente dispendioso, ammesso che ci sia la volontà di risolverlo. Grazie Portavoce :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa mostra
      del ...Mengafono forse?...ehm ehm... :-)))
    • luna piena 3 anni fa mostra
      ... del Megafono o__0 ? :-)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Portavoce? ma...portavoce di chi??? Se è così mi piacerebbe saperlo :-))
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    e da chi emigrerete, ? da quei quattro coglioni di genova ? hahaha no, finirete per andare a rompere i coglioni là poco ma sicuro :)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    SE DAVVERO VINCE IL VOSTRO METODO ME NE VADO DA QUESTO PAESE CAZZAROLAAAAAAAAAAAAA !!! :)
  • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
    ATTENZIONE! ATTENZIONE! Ho il piacere di annunciarvi che questo blog è entrato ufficialmente nel Guinness dei primati, grazie al post precedente, che risulta essere quello che ha avuto la vita + breve da quando esiste internet! Ora potete dare inizio ai festeggiamenti! Vai col disco samba! Brigitte Bardot bardot!... Brigitte pejò pejò!...
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Notte Sandro! :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      beh, a proposito di ladri...qui ti rubano anche i voti! eppure io ti ho quotato, ciao ad ambe, grande rammarico e delusione serpeggiano tra le file..che dire..sembra che lo facciano apposta
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      il fatto è che quando le parole sono troppe si passa ad altri mezzi...in questo caso alla samba. sgombra il cervello e ci avvicina agli dei. notte a tutti
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Cia Pà! Ciao Aldo, il derubato che sorride, ruba qualcosa al ladro, ma derubato che piange, ruba qualcosa a se stesso. :D
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Chissà perchè stasera sono io che non riesco a ridere, neanche a calcinculo! :(
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Si chiama "comun sentire"... Ciao Save' :-))
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      :D :D :D
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      vai Saverio, mejo ballà che avvelenasse..samba!!!
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Pe pe pe pe pe pe Pe pe pe pe pe pe Pe pe pe pe pe pe Pe pe Upa neguinho na estrada Upa pra' la e pra' ca' Virgem que coisa mais linda Upa neguinho comencando a andar Comencando a andar Comencando a andar Zazuera A-e-i-o-u ipselon Fio maravilha nos gostamos de voce Fio maravilha faz um pra' gente ver Brigitte Bardot Bardot Brigitte beijou beijou Na fila do cinema todo mundo se afogou Ay ay caramba Moro num pais tropical Ambenconao por deus E bonito por natureza mais que beleza Sou fla fla paeee Brasil La la la la la la la la... Brasil, Brasil Voce abusou Tirou partido de mim abusou Na na na Nega De obalubaee Na na na na... Quero de novo cantar Eh meu amigo Charlie Eh meu amigo Charlie Brown Charlie Brown...
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=kYQyzVsMf0U
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    se passa il metodo degli onorevoli 5 stelle vale la pena di fuggire da questo paese no anzi, finirete tutti rifugiati politici a parma da pizzarotti, senza alcun bisogno di attraversare il mare dialetti inconprensibili, gente che non si sa dove arrivi, mi dicono che siano tutti sorridenti come avessero visto la madonna avanti siore e siori che c'è posto ancora c'è, ma per quanto tempo a venire non si sa ... :)
  • Ridiamo per non piangere... 3 anni fa mostra
    ECCEZIONALE!!! Poichè la maggior parte dei commenti tendeva ad essere favorevole ad andare in tv...... ......HANNO CAMBIATO POST!!!!! Fantastico, questa si che è Democrazia liquida, o meglio Diarrea liquida.
    • Ridiamo per non piangere... 3 anni fa mostra
      Ah certo! Una questione importante che si trascina da mesi, resta meno di due ore. Post tardivi da pentimenti postumi, tipo fuori dall'euro, stanno 30 ore!!!!! Lorenza, continua a tenere il salame sugli occhi, per questa gente vai benissimo.
    • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Si vede che frequenti poco... i post vengono cambiati spesso... nessuno ti vieta di scrivere sui precedenti... in alternativa cambia pusher.
  • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa mostra
    @Arjuna , M a d r a s si parla di sfruttamento dei cinesi egiziani.. Dell'€... E' inutile fermare il vento. Lo stato non ha la fantasia, l'intelligenza di creare posti di lavoro innovativi, che non opprimano la gente, lo stato pensa di fare una cosa bella facendo, per esempio, obbligandoci a fare il libretto della caldaia o del condizionamento. Saranno solo scartoffie. Nel 1990, la legge 46/90 chiedeva, imponeva di installare il salvavita, (interruttore differenziale) e di fare tutti gli impianti elettrici/idraulici a norma. Uno spasso; A Napoli veniva venduto la dichiarazione di conformità a 20.000 lire. La legge prevedeva la sanzioni. Ma non è mai stato sanzionato nessuno, perchè i comuni non avevano il personale tecnico per fare le ispezioni. Carta, montagne di carta, compilate con riferimenti spassosi, mai verificati. Avete presente le gride manzoniane? Almeno quelle non impegnavano scaffali, inchiostri e timbri. (ah io ero elettrotecnico, e ho letto le norme riguardo gli impianti) Gli italiani, alcuni, sono fantasiosi. Allora diamo la possibilità di fare NON la grande serie, che ci sono tutti e tutti competono col prezzo, ma facciamo la piccola serie, ovviamente di nicchia, esempio la bicicletta da corsa, i pantaloncini per le bici, aiutiamo a montare le cucine per la classe medio-alta, ecc. Bisogna che i ragazzi intelligenti siano attratti dalle scuole dove escono le persone che usano le mani, che abbiano la possibilità di fare soldi con le mani, come succede ai contadini o idraulici, ovviamente intelligenti. Ma questo lo stato, il personale della scuola, non lo capisce. Paolo TV
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Se qualcuno ha fatto una cosa sbagliata, non è scritto sulla roccia. Cambiamola. Ma anche la testa delle persone deve essere cambiata, perchè un ragazzo che va alle professionali viene ritenuto un pò tontolone, e spesso, al lavoro, la sua paga è più alta di un avvocato che ha studiato fino a 30 anni. Paolo TV
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa mostra
      Le materie professionalizzanti ed i relativi laboratori, sono state ridicolizzati dalla riforma Gelmini: si piglino quel che hanno seminato.
  • Mauro sivelli 3 anni fa mostra
    Ormai ho paura che al prossimo giro elettorale ci tocca sparire. Al nostro posto riparte la lega. No TV no party.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus