Le regole del M5S

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

regole_m5s.jpg
In merito ad alcune iniziative dei consiglieri comunali di Roma si ribadisce che:
- il MoVimento 5 Stelle non fa alleanze, né palesi né tantomeno mascherate, con alcun partito, ma vota le proposte presenti nel suo programma
- l'unica base dati certificata coincidente con gli attivisti M5S e con potere deliberativo è quella nazionale che si è espressa durante le Parlamentarie e le Quirinarie e quindi il voto chiesto da De Vito on line non ha alcun valore

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • giulio t. Utente certificato 4 anni fa mostra
    un post che si poteva evitare, come alcuni degli ultimi di beppe, imbarazzanti e al limite del delirio
    • marco bellini Utente certificato 4 anni fa mostra
      ecco il solito TROLL in missione speciale :)
    • Carlo Frascone Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma va! Non delira mica! Sta dicendo che la pensa in maniera differente QUINDI è pagato! E' semplice, se qualcuno non è d'accordo con M5s è un troll pagato da pdlpd-l! Lineare come il non statuto!
    • Fattoide 71 Utente certificato 4 anni fa mostra
      a me sembra che a delirare si tu!
  • Gabriele 4 anni fa mostra
    De Vito non devi pensare.. non devi parlare. Devi fare si con la testa. CAPITO!! Devi fare no con la testa quando sei in consiglio. Devi fare casino quando sei fuori o qualcuno ti riprende. Ricorda niente inizative personali. Hai mangiato tutto?? Ti sei sbrodolato, guardati!! Domani non ti porto al mare... De Vito cattivo cattivo!!!
  • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ecco, era gia' qualche giorno che non c'erano diktat dall'alto dei valenti uno (ma forse un po' di piu') Grillo e Casaleggio. Ogni volta che sembra che le cose stiano dinuovo funzionando ecco saltare fuori il post che sega le gambe al lavoro di chi e' stato eletto. Sembra che proprio si faccia ogni sforzo per l'isolamento del movimento, sembra che liberta' di pensiero e opinione siano proprio malviste dai capoccia.. mah.. strana strategia..
  • nuovo nick Utente certificato 4 anni fa mostra
    censurati: Andrea Olivieri Utente certificato 2 ore fa Non si devono fare alleanze, però se il povero Marino stretto dalle mafie dei partiti che lo sostengono vuole una persona onesta, una rosa di nomi gliela si può pure dare, ammesso che non siano del m5s. E comunque APRITE IL M5S, non può avere tutto i nmano la CA! Avete rotto! Anna Maria Aprili 2 ore fa ma che democrazia è questa??? anche questa volta non va bene l'uno vale uno? Per favore Beppe molla la briglia prima di strangolare il Movimento
  • nuovo nick Utente certificato 4 anni fa mostra
    censurati: ruggero f. Utente certificato 3 ore fa sto cominciando a pensare che c'hai paura della rete,che la rete ti piace solo se conferma quello che piace a te,fai votare solo quelli iscritti al 31/12/12,e fai votare solo per le espulsioni mai per qualche proposta,mo finirà che pure de vito andrà nel gruppo misto (del comune stavolta) Tobia Valentini 4 ore fa Viva la democrazia dal basso!!
  • nuovo nick Utente certificato 4 anni fa mostra
    censurato: Fabrizio Trevisi 3 ore fa Stavolta avete proprio esagerato. È smettete di tarpare le ali alle iniziative chiare che si propongono di far intervenire i cittadini. O siete solo chiacchiere e distintivo? Continuerò a credere nel movimento e a votarlo... Ma smettete di rompere le scatole con tutte queste favolate. Chi dice che non ha valore? Preparate la piattaforma per poter procedere a livello regionale o cittadino con queste iniziative e cominciate a firmare i comunicati. Bravo De Vito
  • nuovo nick Utente certificato 4 anni fa mostra
    censurato: Elisa M. Utente certificato 3 ore fa Mi piace molto questa cosa proposta da Marino. E sono assolutamente d'accordo con il moVimento di Roma per la soluzione trovata. E' un punto di inizio per migliorare le cose. Una collaborazione indipendente e seria senza la spartizione di poltrone ma solo per il buon governo della città. Mi auguro che in futuro anche gli altri sindaci di sinistra e magari anche quelli di destra scelgano l'onestà e la competenza per ricoprire i ruoli importanti della pubblica amministrazione. Un passo importante verso il cambiamento. In fin dei conti al M5S non interessano le poltrone ma esclusivamente il buon governo, no ??????
  • nuovo nick Utente certificato 4 anni fa mostra
    censurato: Alessandro Patrignani Utente certificato 3 ore fa A Beppe, ma te voi sveja ? E basta co sti "rigidismi" che non c'azzeccano niente. De Vito ha chiesto una cosa del tutto lecita: "Coerentemente con il Non Statuto, il MoVimento non intende in alcun modo stringere alleanze o fare accordi: quello che ci è stato richiesto è invece di attivare una procedura di selezione molto rapida ma basata sul cv e sul merito. Non necessariamente una persona iscritta al MoVimento. Appare necessario, come di consueto, che la Rete si pronunci sul punto." Cioè proporre un candidato da valutare da parte del Sindaco di Roma. Tutto qui ! E' un segno di apertura che non comporta alcuna "trappola", la persona potrebbe benissimo essere una indipendente dal MoVimento. Ma perche' questa rigidità, pensi che i "ragazzi" siano cosi' inesperti da farsi raggirare ? E se pure ? Bisogna fare esperienza e per farla bisogna anche lavorare CON gli altri, mantenendo i propri obiettivi. Io sono un ELETTORE e da elettore ti dico che con la rigidita' della Diaria avete fatto un casino che sembrano due ... e alla gente non gliene frega un cavolo se la Diaria viene presa solo per le spese effettive o tutta o rilasciato solo una parte VOLONTARIA. Alla gente interessa che si FACCIA e si faccia in modo democratico, intelligente e aperto. Voti 3 (4) Cronologia
  • nuovo nick Utente certificato 4 anni fa mostra
    censurato: Lorenzo C. Utente certificato 2 ore fa Grillo, quand'è che capirai la differenza tra alleanza e collaborazione? coalizzarsi per vincere alle elezioni è un'alleanza, suggerire dei curriculum per la nomina di un assessore competente è collaborare. nessuno ti chiede di allearti con nessuno, ma se continui a rifiutare ogni offerta di dialogo e collaborazione alla fine rimarrai solo. Voti 3,7 (3) Cronologia
  • Enzo 4 anni fa mostra
    Dizionario 5 stelle: - democrazia diretta = Grillo decide personalmente e direttamente tutto - uno vale uno = il pensiero dei grillini deve uniformarsi all'unico "mente pensante", quella di Grilo
  • samuele bersani***** Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma cazzzzoooo…!!11!! PERDIOOOOooooo..!!11!! è chiaramente scritto nello statuto del m5s che gli attivisti, parlamentari e senatori non devono fare un cazzo… devono stare all'opposizione a fare proposte inutili che non verranno mai calendarizzate, devono poi grattarsi la panza, guardare la gente che passa dalla finestra della buvette, prendere soldi, restituirli, tenere gli scontrini ed espellere gli iscritti… BASTA!!11!! ma lo capite o bisogna farvi un disegnino...???111!!!
  • Giulio Sicari Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo ma ti fai i fatti tuoi??? Marino ci ha chiesto di nominare un assessore alla legalità, invece di ringraziarlo per la disponibilità nei nostri confronti e comunque aspettando le decisioni che noi romani prenderemo sulla faccenda, tu ti immischi in faccende che non ti riguardano? roma ai romani please...
  • Andrea Olivieri Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non si devono fare alleanze, però se il povero Marino stretto dalle mafie dei partiti che lo sostengono vuole una persona onesta, una rosa di nomi gliela si può pure dare, ammesso che non siano del m5s. E comunque APRITE IL M5S, non può avere tutto i nmano la CA! Avete rotto!
  • Anna Maria Aprili 4 anni fa mostra
    ma che democrazia è questa??? anche questa volta non va bene l'uno vale uno? Per favore Beppe molla la briglia prima di strangolare il Movimento
  • maurizio valente 4 anni fa mostra
    basta con i settarismi, usiamo il buon senso se ancora c'è. la vogliamo cambiare questa caxxo di città o aspettare che lo facciano altri? confrontiamoci se ne abbiamo il coraggio, a me pare che la paura la faccia da padrona, e certamente non ci farà fare molta strada.
  • unovaleuno ilrestonasega Utente certificato 4 anni fa
    LA DEMOCRAZIA A GIORNI ALTERNI i consiglieri romani dell'm5s hanno chiesto alla base del movimento di esprimersi x una eventuale collaborazione con il sindaco marino. questa non è forse la forma di democrazia diretta e dal basso che ha teorizzato casaleggio nell'intervista al corsera di domenica?
    • Elisa . Utente certificato 4 anni fa
      Ma quale collaborazione dei mie stivali! Si collabora con persone degne di essere considerate nostri pari. Questi non sono neppure dispari, sono feccia della societá che si abbarbica a potere e poltrone per mantenere il conto in banca. Il movimento si é giá espresso prima di qualsiasi elezione. Prima via la feccia e quando si é fatto pulizia in casa (ndr. locali del potere), allora si si puó decidere cosa si fa e chi lo fa. La merda é merda e chi la tocca si sporca e basta, mai sentito dire di qualcuno che ha fatto miglioramenti nella merda.
    • unovaleuno ilrestonasega Utente certificato 4 anni fa mostra
      sempre meglio di metterlo in cantina quando serve e tirarlo fuori nei comizi
    • Fabio Aprea Utente certificato 4 anni fa
      Se "democratico" ti basta che stia nel logo di un partito.
  • adriano m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Come al solito la stella cometa Grillo ci indica la strada Grande Beppe!!! Credere Obbedire Combattere W Beppe W il nostro DUCE! Eja, Eja, Alalà!
    • adriano m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sei solo un fascista PD PDL il nostro Duce vi spazzerà via W Grillo W IL DUCE Eja, Eja, Alalà!
    • Fabio Aprea Utente certificato 4 anni fa mostra
      w la fica
  • Lorenzo C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo, quand'è che capirai la differenza tra alleanza e collaborazione? coalizzarsi per vincere alle elezioni è un'alleanza, suggerire dei curriculum per la nomina di un assessore competente è collaborare. nessuno ti chiede di allearti con nessuno, ma se continui a rifiutare ogni offerta di dialogo e collaborazione alla fine rimarrai solo.
    • Fabio Aprea Utente certificato 4 anni fa mostra
      Alleanza, collaborazione... ne manca una: collusione.
    • Sara D. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Perchè secondo te Grillo apre bocca pubblicamente senza sapere? Pensi che non abbia ascoltato il parere di De Vito a riguardo? Gli elettori del M5S pretendono traspareza su ogni cosa, devono essere informati su ciò che succede all'interno del movimento. Li abbiamo votati anche per questo.
  • Antonio Maroscia 4 anni fa mostra
    Bravi stronzi dello staff, cancellate tutto ;)
  • Antonio Maroscia 4 anni fa mostra
    Ciao Grillo, sono portavoce M5S di Pedesina, vorrei chiedere allo staff se per cortesia posso andare al cesso?
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non prima di aver cantato ad alta voce (visto che sei PORTAVOCE) al cesso medesimo la celebre canzone "non son degno di te "
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      si,e dopo esserti tuffato tira lo sciaquone.................................
  • Alessandro Patrignani Utente certificato 4 anni fa mostra
    A Beppe, ma te voi sveja ? E basta co sti "rigidismi" che non c'azzeccano niente. De Vito ha chiesto una cosa del tutto lecita: "Coerentemente con il Non Statuto, il MoVimento non intende in alcun modo stringere alleanze o fare accordi: quello che ci è stato richiesto è invece di attivare una procedura di selezione molto rapida ma basata sul cv e sul merito. Non necessariamente una persona iscritta al MoVimento. Appare necessario, come di consueto, che la Rete si pronunci sul punto." Cioè proporre un candidato da valutare da parte del Sindaco di Roma. Tutto qui ! E' un segno di apertura che non comporta alcuna "trappola", la persona potrebbe benissimo essere una indipendente dal MoVimento. Ma perche' questa rigidità, pensi che i "ragazzi" siano cosi' inesperti da farsi raggirare ? E se pure ? Bisogna fare esperienza e per farla bisogna anche lavorare CON gli altri, mantenendo i propri obiettivi. Io sono un ELETTORE e da elettore ti dico che con la rigidita' della Diaria avete fatto un casino che sembrano due ... e alla gente non gliene frega un cavolo se la Diaria viene presa solo per le spese effettive o tutta o rilasciato solo una parte VOLONTARIA. Alla gente interessa che si FACCIA e si faccia in modo democratico, intelligente e aperto.
    • riccardo assorgia Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sono sempre d'accordo, che in tutte le questioni ci si confronti. Sulla diaria mi trovo contrario alla tua considerazione, poichè si deve partire dal punto che in politica ci si attiva per passione e non perchè c'è un business dietro. Naturalmente invito tutti a rispettare le opinioni diverse, basta con attacchi solamente perchè uno la pensa in maniera diversa, si deve andare tutti uniti, anche con pensieri diversi, altrimenti saremo degli automi, come i votanti del PDL. Forza Beppe
    • Al. P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Adesso il lavoro del M5S sarebbe quello di raccogliere i CV per i piddini?!Ma siamo scemi?!!Il movimento deve stare in mezzo alla gente, portare le loro istanze, fare le proposte scritte nel programma e denunciare tutte le schifezze che la maggioranza fara'.
    • riccardo m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      la diaria sarà durata si e no due giorni di discussioni;i giornali lhanno fatta durare 2 mesi.marino è il nuovo sindaco ed è stato eletto per assumersi delle responsabilità:le faccia lui le sue scelte della sua giunta non michi le carte come fa sempre il pd;è unaltra foglia di fico;gli elettori non vanno presi in giro
  • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    E con questo ciao democrazia: comanda Grillo, non i cittadini romani... ...e ciao la balla che si è provato a raccontare fino a ieri che il pd non ha mai fatto proposte al m5s di entrare al governo. il m5s (ma lo aveva già dichiarato all'epoca) non entra in nessun governo con altri partiti. La risposta di oggi è chiara: neanche si discute se per i cittadini può essere vantaggioso che vi sia una persona che viene dal m5s al governo di Roma. Ennesima delusione per il comportamento antidemocratico dell'uno vale uno...
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Marino sta cercando una squadra da un mese e non la trova... tirare in ballo i 5stelle serve per continuare l'opera di delegittimazione del movimento . Il movimento governa senza condizioni e condizionamenti (quando vince, e a Roma non ha vinto). Io ho votato 5 stelle con questa convinzione e con questa idea nella testa. E spero sia sempre così dappertutto.
  • monica carcangiu Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma chi decide Grillo o la rete?
  • Elisa M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Mi piace molto questa cosa proposta da Marino. E sono assolutamente d'accordo con il moVimento di Roma per la soluzione trovata. E' un punto di inizio per migliorare le cose. Una collaborazione indipendente e seria senza la spartizione di poltrone ma solo per il buon governo della città. Mi auguro che in futuro anche gli altri sindaci di sinistra e magari anche quelli di destra scelgano l'onestà e la competenza per ricoprire i ruoli importanti della pubblica amministrazione. Un passo importante verso il cambiamento. In fin dei conti al M5S non interessano le poltrone ma esclusivamente il buon governo, no ??????
  • Fabrizio Trevisi 4 anni fa mostra
    Stavolta avete proprio esagerato. È smettete di tarpare le ali alle iniziative chiare che si propongono di far intervenire i cittadini. O siete solo chiacchiere e distintivo? Continuerò a credere nel movimento e a votarlo... Ma smettete di rompere le scatole con tutte queste favolate. Chi dice che non ha valore? Preparate la piattaforma per poter procedere a livello regionale o cittadino con queste iniziative e cominciate a firmare i comunicati. Bravo De Vito
  • ruggero f. Utente certificato 4 anni fa mostra
    sto cominciando a pensare che c'hai paura della rete,che la rete ti piace solo se conferma quello che piace a te,fai votare solo quelli iscritti al 31/12/12,e fai votare solo per le espulsioni mai per qualche proposta,mo finirà che pure de vito andrà nel gruppo misto (del comune stavolta)
  • Tobia Valentini 4 anni fa mostra
    Viva la democrazia dal basso!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus