#IoStoConBeppe, di Filippo Nogarin

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
beppe_nogarin.jpg

"Non sarò mai sufficientemente grato a Beppe per tutto quello che solamente grazie a lui è stato possibile. Non credo nelle divisioni e sono convinto che niente capita a caso.
Credo invece che un grazie di cuore vada fatto proprio a Beppe per quanto ogni giorno per anni ha fatto per aver cambiato la politica italiana. C'è chi ha l'onestà intellettuale per riconoscerlo, chi lo ha dimenticato e chi invece semplicemente sente di essere al posto giusto per un proprio percorso che sarebbe andato certamente in altro modo senza di lui, ma Beppe è l'elemento attorno al quale tutto questo ha avuto luogo e io adesso che mi son fermato a riflettre lo voglio mettere nero su bianco. Possono nascere mille discussioni ma mai si deve dimenticare che tutto questo è frutto di un visionario urlatore che ha creduto in tutto questo, quando tutto questo era "follia" per la stragrande maggiorparte di noi. Il grazie è l'atto primo che ognuno del movimento dovrebbe sentire come un urlo dal proprio cuore. Questo non è un partito qui non esiste un interesse personale o del gruppo ma di una collettività che riscopre un livello di coscienza attraverso la discussione e la consapevolezza. Una discussione che talvolta è distorta proprio dal nostro esserci completamente immersi. In questi giorni mi son fermato alcune ore a riflettere e sento che questo è un passo che devo a Beppe come risposta a chi in qualche modo ha tentato di speculare anche sul mio percorso personale. Non ho mai nascosto il mio spirito critico davanti a decisioni forti ma lungi da me il credere in qualcosa d'altro che non sia un movimento senza Beppe. Voglio che sia chiaro a chi non lo ha ancora capito che io sto con Beppe senza se e senza ma.
Il mio dolore personale per alcune vicessitudini accadute in questi giorni è frutto del mio essere una persona vera. Un dolore frutto di un percorso inevitabile per coloro che mi hanno accompagnato per mesi e adesso sono parte di un'altra via. A voi va il mio più forte abbraccio con la speranza che le divisioni adesso chiare potranno un giorno tornare parte di un percorso comune. A voi va il mio più profondo augurio. Sento però di dover prendere le distanze da chi in questo momento cammina sulla china dell'ipercritica ad ogni costo.
Il mio cammino invece è molto chiaro e il giorno che dovessi interrompere tutto questo sono certo che non ne inizierei un altro. Grazie Beppe dal più profondo del cuore!" Filippo Nogarin, sindaco 5 Stelle di Livorno

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Valerio D. Utente certificato 3 anni fa
    Siamo tutti con voi Beppe e Filippo, tutta l'Italia onesta è con voi!! Avanti così, uniti possiamo cambiare tutto!!
  • Maria Y. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Filippo, questo è lo spirito di chi si sente di appartenere al M5S. Non capisco invece quale è quello di Pizzaroti, dice di appartenere al movimento ma non si comporta accorde alla filosofia di comunità e democrazia che ci ha portato a prendere tante diverse decisioni, perché non si chiarisce con noi, tanto più che viene appoggiato, come lider di un pensiero (non si sa quale) da persone espulse dal M5S! Pizzaroti, fai pure tu un post sul blog di Beppe, non in politichese ma con la sincerità con cui si è espresso il bravo Nogarin, non lasciarci a pensare il peggio di te.
  • franco marziali Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Filippo Nogarin e Buon lavoro a te, innanzitutto. Hai interpretato perfettamente il pensiero di tantissimi e sicuramente il mio. Una cosa chiedo a BEPPE, che in questa fase storica dell'Italia dell'Europa,resti talmente lucido da non fare errori che vanificherebbero quanto meravigliosamente costruito e ci lascerebbe "Orfani" del GRANDE sogno. Saluti Franco Marziali
  • emilio piccoli Utente certificato 3 anni fa
    anch'io sto con Beppe, credo fermamente nella sua generosità
  • Andrea lotto 3 anni fa
    Credo che Beppe abbia la sensibilità, l'intelligenza ma soprattutto la "volontá" di farsi da parte al momento opportuno. Non sarò certo io a chiederglielo. Andrea L. Venezia
  • lofiego antonio 3 anni fa
    Anche io sto con Beppe Antonio da Genova
  • Michele M. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Sindaco per aver dato voce anche ai "silenziosi". Grazie Beppe per quello che hai dimostato essere possibile.
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe è il movimento, per il resto ci sono panzerotti e le patatine, che si mangiano a tarda sera per sfizio, e buttati nel cesso il mattino dopo. Quelli che lo vogliono fare fuori Beppe, se ne vadano fuori dai coglioni al più presto. Sarti, lavapentole,lecchini, giuda e via dicendo! Intransigenza totale e linea ferma, BEPPE! Bravo sindaco!
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    sottoscrivo!
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    Senza Beppe Grillo il M5S non ci sarebbe
  • Bruno 3 anni fa
    E qualcuno ha l'arroganza di di contestare questa assoluta verità. Grazie delle chiare parole Nogarin rappresentano in pieno anche il mio pensiero. Bruno
  • giancarlo pironti 3 anni fa
    io sto con beppe senza se e senza ma.gli ipocriti lasciamoli ai partiti vere metastasi di questo paese.
  • francesco m. Utente certificato 3 anni fa
    Mi fà piacere che Nogarin abbia chiarito la sua posizione perchè ultimamente con la esclusione di Artini sembrava aver espresso qualche indecisione sulla stampa locale !
  • Franco Paronitto Utente certificato 3 anni fa
    Complimenti Sindaco
  • Girolamo Tamburello 3 anni fa
    Caro Filippo, quelli che vogliono percorrere una strada diversa dalla nostra sono solo ansiosi di creare un nuovo partito e diventare politici di professione.
  • giuseppe satriano Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Filippo per averlo dichiarato. Sei una persona leale, onesta e fedele ai patti e per questo incarni il vero spirito 5 STELLE.
  • giancarlo s. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Filippo. Anche noi 10 siamo con te e con Beppe senza se e senza ma. Questo deve essere lo spirito del Movimento. Senza Beppe e Casaleggio stavamo tutti a spasso.
  • Alessandro Ranuncolo Utente certificato 3 anni fa
    Attento Filippo che Beppe è pericolosissimo: "25 Febbraio del 2013 il Wall Street Journal pubblicava una intervista al presidente di Goldman Sachs che dichiarava: Beppe Grillo, in questo momento, rappresenta il pericolo più grande per l'intera civiltà occidentale. E' l'uomo più pericoloso d'Europa, e non sottovaluterei affatto ciò che sta accadendo in Italia"(tratto da Libero Pensiero). Un abbraccio a tutti
  • eva t. Utente certificato 3 anni fa
    Purtroppo qualcuno dimentica come è nato il Movimento, dimentica che Grillo dice le stesse cose da circa 30 anni,prima negli spettacoli e poi dai palchi nelle piazze. Qualcuno dimentica che è lui il motore rivoluzionario, anti sistema. Ed è lui che qualcuno vuole affossare, senza di lui il Movimento diventerebbe probabilmente più accomodante, più dialogante. E questo è ciò che qualcuno vorrebbe per far diventare il movimento un partito come gli altri. Non so voi, ma tra la scena di Grillo che sbraita in faccia a Renzi e Pizzarotti che invece gli sorride e stringe mani...io di sicuro mi ritrovo nella prima. Insomma penso che se non fosse per Grillo oggi il movimento sarebbe probabilmente già stato fagocitato dal sistema (con la "faccia buona" di Bersani). Avrebbe già fatto la fine della Lega. #iostoconbeppe
  • ANNA PONISIO Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo con Filippo Nogarin. Sempre con Beppe!!!!!
  • Gianpaolo M. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Nogarin .... Il rapporto con la stampa è molto molto difficile e così non ti presti a speculazioni . Buon lavoro
  • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
    Pinzarotti, Sarti e soci prendete esempio da chi si dimostra un uomo vero. I piccoli statisti dell' emilia-romagna dovrebbero fare un bagni di umiltà se non completamente invasati dalla loro smania di potere, protagonismo e arrivismo. Il M5S, il cambiamento morale dell' Italia è l' unico obiettivo e voi di fronte a questa cosa siete nulla.
  • francesco bonafede 3 anni fa
    Grande il Sindaco di Livorno.....da esempio per il Pizzarenzi
  • Lorenzo Palumbo 3 anni fa
    Chi dice che a Parma si vuole la scissione è solo in malafede e non ha argomenti. Pizzarotti ha invitato anche il neo "direttorio", altro che scissione. Faccio anche notare che Nogarin aveva aderito, per poi disdire. Forse aveva timore di qualche ripercussione? Beh, se siamo a questo, affermare che esiste una questione di democrazia interna è più che mai ragionevole. Io, come tutti, ho ringraziato e difeso il fondatore del Movimento, ma non sono disposto a girare la testa quando anche il garante commette errori. Deve essere chiaro. Sinceramente, quella di Nogarin mi sembra una gran leccata...pardon, una gran ruffianata. Saluti.
    • M. Mazzini 3 anni fa
      Li stabilisci tu gli errori degli altri? Quali lo sono e quali no? In base a quali criteri? Se gli altri sono con Pizzarotti va bene, altrimenti no. Riavvolgi il filo e ritorna all'origine: la moviola dimostra chi ha deviato dal corretto tracciato del Movimento 5 Stelle.
  • mario varino 3 anni fa
    La zattera di salvataggio del "Pizzarotti nostrum"non approderà mai a nulla.L'Italia è ben difesa da Beppe Grillo e dai tanti Nogherin.
  • pasquino 3 anni fa
    ..il M5S è nato per moralizzare il "sistema" politico che si è costituito in una casta autoreferenziale a tutela dei propri privilegi, pagati dai cittadini.. è vero il M5S discute molto anche sulle rendicontazioni e caccia chi fà orecchio da mercante.. ed è giusto così, sono soldi dei cittadini sui quali non si può transigere con benevola sufficenza come fanno i vari commentatori i quali, evidentemente,fanno parte di "quel" sistema.. gli altri Partiti se ne fregano di restituire e, nobilmente, si tengono tutto ed oltre e si vede.. se i cittadini preferiscono questo "sistema" non facciano gli indignati e gli ipocriti come quelli che urlano: non lasceremo Roma alla mafia! in alto i cuori, li manderemo tutti a casa!..
  • Benedetta S. Utente certificato 3 anni fa
    Anche a me è capitato di arrabbiarmi con Beppe perché a volte non ero d'accordo con alcune sue dichiarazioni troppo estreme, ma non c'è ombra di dubbio che lui sia l'anima e il garante del Movimento 5 Stelle! Non è concepibile un Movimento senza Beppe ed è inaccettabile che una parlamentare si sia permessa di chiedere che venga tolto dal simbolo !! FORZA BEPPE, SONO CON TE SENZA SE E SENZA MA!!
  • deu seu (gundar) Utente certificato 3 anni fa
    COMPLETAMENTE D'ACCORDO CON TE FILIPPO NOGARIN....SENZA BEPPE NON C'E' MOVIMENTO5STELLE E QUESTI "DISSIDENTI"ERANO E SONO IL NULLA !!
  • Serenella Fucksia 3 anni fa
    "Tutti ringraziamo Beppe, è talmente ovvio, che ribadirlo a mio avviso sminuisce la cosa. Detto ciò non credo che Beppe abbia bisogno di sviolinate, scuse o spiegazioni. E' oltre e sa leggere dietro le parole i motivi che le ispirano. Se uno si sente di ringraziarlo, fa bene a farlo, nel modo che più ritiene opportuno. Se uno talora non condivide qualcosa, che magari non dipende neanche da Beppe, ma da chi gli sta attorno, fa altrettanto bene a dirlo. Non mi piace la gara a chi è più grillino, chi è più puro, chi è più buono e chi più cattivo. Siamo in tantissimi, molto diversi ed ognuno di noi ha il suo vissuto ed il suo modo di manifestare affetto, delusione, simpatia, come diverso è il contributo per un movimento che non è una setta, ma un insieme di persone adulte, consapevoli, che non si accontentano di vedere le stelle, ma magari vogliono renderle visibili a tutti. Sono orgogliosa di tutti i Sindaci a 5 stelle, di tutte le persone che con impegno ed onestà fanno ciò in cui credono, non dando mai nulla per scontato, ma mettendosi in discussione ogni giorno. Perché è la consapevolezza e talora il non prendersi troppo sul serio che fanno la differenza. Un abbraccio a tutti. Serenella"
    • Maria D. 3 anni fa
      Gentile Serenella, nessuno vuole mettervi il bavaglio. Però chi ha votato x il Movimento 5 Stelle non ha votato per degli illustri sconosciuti ma per quella testa d'ariete che si chiama Beppe Grillo, il solo che ci ha convinto della bontà della proposta politica di democrazia diretta. Voi siete i nostri portavoce ma il medium è Beppe, cercate di rimanere in sintonia con lui, senza alzate di ingegno che mettono in mostra oltre che la vostra personalità anche il vostro narcisismo che non è più nobile di quello di Renzi e di Berlusconi.
    • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
      Giusto, giusto, tutto giusto. Ma nel momento che uno/a mia rappresentante in Parlamento propone e mette in discussione la cancellazione di Beppe Grillo dal simbolo. là dove tutto è cominciato, cos'è una pugnalata? alle spalle? E' inaudito anche pensarlo!! Questa cosa non l'ho sopportata.
  • michele marra 3 anni fa
    Beppe non ha sempre ragione, e qualche "vaffanculo" lo merita pure lui che a volte dimostra una sensibilità di un caterpillar, ma coloro che prima sottoscrivono impegni con il M5S per poi rimangiarseli appena eletti non hanno nulla da invidiare all'onorevole Scilipoti in quanto al suo "voltare-gabbana". Quelli che non sono in sintonia con il movimento potrebbero tranquillamente entrare in un altro partito e non rompere più con le solite argomentazioni pseudo democratiche libertarie.I cittadini in parlamento hanno una sola missione: portare l'onestà all'interno di tutte le istituzioni. Per i miracoli chiederemo l'intercessione dei santi.
  • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Nogarin, non c'è alcun dubbio che senza Beppe Grillo il M5S non esisterebbe. E' una grande opportunità per cambiare DAVVERO il nostro paese e se non abbiamo l'intelligenza e la generosità di capire che la nostra forza è nell'unione, il sistema di potere che ha sempre mangiato a sbafo sull'Italia avrà gioco molto facile nel distruggere il tanto di buono che principalmente grazie a Beppe e poi a tutti quelli che si impegnano in prima persona nel M5S si è riuscito a creare. Beppe ha lasciato spazio a tantissime persone che però devono avere ALMENO l'onestà di riconoscergli tutti i suoi meriti e la sua essenzialità come garante del Movimento.
  • CESARE SIMONETTI 3 anni fa
    Tanti che hanno già votato due volte M5S, si sono dichiarati stanchi e delusi ,ma di fronte al marcio che non finisce mai di montare, tornano a "casa". E la casa,nonostante tutto,si chiama sempre Grillo....Parafrasando il fango diGenova (alluvioni) : non c'è Pizzarotti che tenga
  • alvise fossa 3 anni fa
    ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO CON LE PAROLE DEL SINDACO DI LIVORNO
  • davide tironi 3 anni fa
    grande beppe non mollare mai siamo con te...
  • f.d. 3 anni fa
    Siamo in molti con Beppe e non guardiamo al cenacolo parmigiano. Né vogliamo simboli diversi da quello attuale del movimento. Chi si sente una stella di suo o non gradisce, vada con altri commensali. Anche il menarla continuamente “...unita, ma...” porta a dire, non ti va, stai dicendo che lui o altri, vale più di uno, e tu che organizzi la leopoldina vali più degli altri? Sei uno della prima ora, cosa cambia con uno dell'ultima. Parli e parlate in un modo, pensate e agite in un altro. Fatevi il vostro movimento e fate l'alleanza con quelli che fino ad ora vi hanno schifato alla luce del sole dicendolo agli elettori e vediamo alle prossime votazioni.
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo beppe e bravo al Sindaco di Livorno! Beppe sai che anche mia moglie che è Egiziana e non ti conosceva si è innamorata della tua grinta e del tuo coraggio? Forza Beppe sempre con te senza se e senza ma!
    • Maria Y. Utente certificato 3 anni fa
      Ci vorrebbero leader con la bontà, la consapevolezza, la forza interiore, l'intelligenza, ecc., di Beppe in tutti i paesi del mondo, io sono nata in Colombia, vivo in Italia da più di 20 anni, per me lui rappresenta un sogno fatto realtà, peccato che tanti italiani non capiscano le sue buone intenzioni e quanto di positivo ha fatto per loro.
  • Maria Luisa 3 anni fa
    non finirò mai di ringraziare beppe grillo,grazie grazie per quello che fai.
  • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Sul Fatto Quotidiano di oggi: MAFIA CAPITALE "LA BANDA HA INQUINATO I RISULTATI ELETTORALI" Molti di noi potrebbero aver pensato altresì: e se è successo anche per le elezioni europee? Potrebbe pure risuccedere no?
    • Maria Y. Utente certificato 3 anni fa
      A me è rimasto grande dubbio sul resultato di quelle elezioni...
  • Alessia T. Utente certificato 3 anni fa
    È l'umiltà che fa gradi i piccoli. Perché senza Beppe Grillo che ha messo la sua onestà intellettuale (già raro patrimonio di questi tempi)a disposizione di questo disgraziato paese, piccoli erano e tali sarebbero rimasti. Grazie Beppe
  • GUIDO TAGLIAVINI 3 anni fa
    Un plauso a Nogarin. Io sono di Parma. Non mi è piaciuta per niente l' "assemblea" degli scarti 5 stelle organizzata dal sindaco Pizzarotti. Diciamo la verità...Pizzarotti sta governando male....è furbo ed arrivista (vedi anche la serie di personaggi da lui invitati all'assemblea) ...sa benissimo che fra qualche anno il m5s a Parma non governerà più la città. Lui si sta preparando la strada per un suo futuro perpetuo in politica. Quest'uomo non ha applicato nulla dei sani principi m5s. Sembra di vivere in una città governata dal centrosinistra (azioni politiche solo di facciata a favore dei cittadini, salvo poi collaborare coi poteri forti che finge di osteggiare...vedi casi Iren, Expo ecc..)....non per niente manifesta sempre più palesemente la continua volontà di farci un'ammucchiata nazionale. Lui critica Grillo ma tutte le sue azioni fanno parte della più becera e interessata partitocrazia. Sono a disposizione per una lunghissima serie di esempi chiarificatori.
    • Lorenzo Palumbo 3 anni fa
      Si, mi piacerebbe la lista degli esempi chiarificatori. Grazie.
  • pippo d. Utente certificato 3 anni fa
    Solo beppe e pochi altri riescono a emozionarmi e a far crescere in me la voglia di lottare! Beppe è il m5s!!!!!!
  • walter p. Utente certificato 3 anni fa
    Il mio umile parere è sia Pizzarotti che la Sarti dovrebbero essere CACCIATI da Movimento visto la loro continua incompatibilità con il percorso che il M5S ha intrapreso. Walter Plebiscita.
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 3 anni fa
    Anche io sto con Beppe Grillo,senza se e senza ma.
  • giordani 3 anni fa
    Verissimo quello che dice Nogarin. Tutti quelli del M5S che dissentono totalmente con la linea di Grillo dovrebbero fare un esane di coscienza;queste persone se si trovano li è merito di Grillo. Gli elettori del M5S non hanno votato Pinco a o Pallino, HANNO VOTATO GRILLO. Quelli che lo contestano non erano NESSUNO !! Chi è che RACCOLTO 10 MILONI DI VOTI ? Questo modo di chiedere un cambiamento utilizzando tv e giornali è molto sospetto in quanto è noto che NON SERVE AL MOVIMENTO ED È MOLTO UTILE INVECE A PD E PDL. Se vuoi cambiare qualcosa in democrazia DISCUTI NON SPUTTANI !! A PROPOSITO: Renzi con tutto cio che sta succedendo nel suo partito Roma, Expo,Moser lui cosa fa? Dice:SIAMO RIUSCITI A LIBERARCI DI GRILLO PERCHÉ RITIRNA A FARE IL COMICO. v Vuoi vedere che i sui elettori gli credono anche questa volta!
  • Roberto Di Palma Utente certificato 3 anni fa
    Messaggio a Nogarin da chi a Parma c'era. Nogarin 30 novembre 2014 Il fatto quotidiano, 2 giorni dopo le espulsioni di Artini e Pinna, dopo aver fatto un elogio molto profondo di Beppe dice: Massimo Artini è un'altra persona che stimo, alla quale voglio molto bene, credo che meriti il M5S .... Artini ha contribuito alla mia formazione di uomo .... se nel M5S torniamo ad essere inclusivi, attrattivi, il M5S non può far altro che vincere". Delle volte in politica bisogna avere il coraggio di prendere una posizione. Tante volte mi è capitato nella vita di prendere posizione diverse da persone che stimavo. Sono le persone migliori con cui confrontarsi e sono le persone con cui voglio camminare insieme. L'ambiguità invece non mi piace, per niente. Nogarin con chi ce l'aveva? Con Pizzarotti? Allora perché ha mandato un suo rappresentate a Parma dicendo che lui non poteva per motivi di salute di familiari? Il comune di Livorno era presente a quell'incontro, Per me questa lettera è condivisibile al 99%. L'unica frase che fa veramente pietà è "Sento però di dover prendere le distanze da chi in questo momento cammina sulla china dell'ipercritica ad ogni costo." che è una vera pugnalata alle spalle e fa capire chi sa stare con la schiena dritta di fronte a qualsiasi "capo". Persone corrette, rispettose degli altri, oneste intellettualmente, che sappiano sentirsi liberi ovunque, senza dover chiedere il permesso della propria libertà a nessuno, e soprattutto stare al merito delle questione e solo quello considerarlo dirimente. Questo è il cambiamento culturale profondo che mi aspetto dal Movimento. Chi dice che "il capo ha sempre ragione" è invece perfettamente in linea con la storia di questo paese e sta producendo un cambiamento solo di facciata. Beppe ti voglio bene.
    • Pietro Rotai 3 anni fa
      La tua riflessione è infarcita di luoghi comuni da fare paura. Siamo all'emergenza, in una situazione senza precedenti e tu scrivi queste stronzate?
  • antonio amato 3 anni fa
    Facile è fare discorsi impegnati. Difficile è impegnare la gente ad ascoltarli
  • Antonio Iadarola (iadda76) Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, anche a te devo il mio risveglio. Un abbraccio
  • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
    Anch'io come Lei Sig. Sindaco ripeto: Sto con Beppe senza se e senza ma. Ho tanta fiducia in Voi e nei nostri rappresentanti in Parlamento. L'unica mia paura è quella degli infiltrati traditori "scilipotiani" che pian piano si palesano, penso tra gli altri a quella G.S.che vorrebbe addirittura togliere il nome di Beppe dal simbolo.Stiamo attenti inoltre a quasi? tutti coloro che si sono presentati al "congresso di pizzarotti!!! Solo per discutere dicono. Onore a Lei Sindaco Nogarin.
  • iuri caputo 3 anni fa
    Si,concordo su ogni parola detta, Beppe si può solo che ringraziare, e lo ringrazio. Iuri
  • giovanni . Utente certificato 3 anni fa
    BRAVISSIMO FILIPPO perchè fanno presto a pontificare i contestatori, i dissidenti, i bastian contrari, i galletti del cortile di casa, ma chi ha fatto il M5S spargendo enormi energie personali e psichiche? Chi è riuscito a tener testa ai potenti? alle TV? ai giornali? a tutto il potere consolidato da decenni di prevaricazioni e ruberie? Chi sarebbe stato capace di fare una tale rivoluzione? Chi? i Pizzarotti con la sua erre arrotata? i Rizzetto? Artini? La Sarti? oppure Orellana? ma per favore!!!
  • Notizie informatica Utente certificato 3 anni fa
    Bellissime e commoventi le parole di Filippo Nogarin, sindaco 5 Stelle di Livorno. Un grande "GRAZIE" va a Beppe da parte di tutti noi elettori del Movimento Cinque Stelle e da tutti coloro che ne fanno parte. Beppe sei una persona meravigliosa.
  • ettore v. Utente certificato 3 anni fa
    E che c'è qualcosa da aggiungere? Mi sembra tutto chiaro e limpido. Basta chiacchiere e avanti con coraggio!
  • Paolo.T Utente certificato 3 anni fa
    Quelli andati al gruppo misto.Se fossero delle persone oneste sarebbero tornati al propio lavoro a casa.Purtroppo ci sono sempre quelli che ne aprofittano della situazione, per tranne piu vantaggi.
  • M. Mazzini 3 anni fa
    Egregio Nogarin, da persona intelligente non poteva non riconoscere il valore che Beppe Grillo ha avuto nel suo percorso di presa di coscienza politica. Anche per me Beppe è stato il catalizzatore di un cambiamento, che era nell'aria ma di cui non potevo prendere atto prima della scoperta del Blog. Il Blog mi ha fornito un'identità sociale che avevo perso strada facendo.
  • Paolo.T Utente certificato 3 anni fa
    Concordo pienamente con il sindaco. Grazie Grillo per quello che hai messo in piedi in questi anni, dando il cuore a questo movimento. Quella che vorrebbe cancellare il tuo nome dal simbolo, va mandata a casa non ha capito niente.
  • leo stabile 3 anni fa
    ...bravo Nogarin! bel discorso senza fronzoli che coglie nel segno senza troppi giri di parole!! e un immenso grazie anche a beppe,senza il quale questo "sogno" non sarebbe stato possibile....e di questo molte persone non dovrebbero mai dimenticarlo,con questo non voglio dire che le discussioni o le critiche non ci debbano essere...ma nei tempi e luoghi opportuni...non sarete mica cosi' illusi da credere che altrimenti non sarebbero usate,come gia' fanno alla minima occasione,usate per gettare discredito nel movimento?!...e naturalmente e' anche da mettere in conto che ci possano essere molti infiltrati nel movimento che fanno il doppio gioco(e' una regola di guerra...e per chi non se ne fosse reso conto,siamo in guerra!)quindi e' una logica consequenza di dover aderire a delle regole condivise,che servono in primis propio a neutralizzare certe presenze!...poi..sinceramente spero non sia vera la proposta della giulia sarti di toglire beppe dal logo del movimento...se lo fosse ..sarei veramente,profondamente deluso da una ragazza che mi piace molto del movimento...bisognerebbe invece fare un enorme MONUMENTO a Beppe!!! e proporlo all'unesco..come patrimonio dell'umanita'!! :)
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Grandissimo Filippo Nogarin. Io non La conosco e non la ho mai seguita direttamente . Ma posso affermare, dopo avere letto il suo post, che Lei è una persona di cui andare fieri. Grazie di cuore anche Lei.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    A me del movimento non me ne mai fregato nulla. Io sto qui per Beppe. Ed ero pure contro le candidature alle elezioni. Figuriamoci Dai beppe, sfasciamo tuttooo
  • adriano 3 anni fa
    I miglioramenti si fanno LAVORANDO INSIEME, non criticando in televisione. Il garante "deve" essere Beppe, altrimenti non mi sentirei sicuro. Chi non era d'accordo su queste linee, aveva solamente da starsene fuori! Troppo comodo adesso che si è eletti con i voti del movimento, voler fare di testa propria. Una discussione è giusto che ci sia, ma non come è stata pensata ieri a Parma.
  • Edoardo Martino Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe per quello che hai fatto per il M5S. Ora, però, i tempi sono maturi perchè tu ti limiti a fare il "padre nobile" del Movimento, se vuoi salvarlo, se desideri che sopravviva. Grazie, ma adesso fallo quel "passo indietro". Ne abbiamo davvero bisogno.
    • Maria Y. Utente certificato 3 anni fa
      Siamo ancora un Movimento giovane, dobbiamo purtroppo ancora maturare, la mossa dei 5 è stata molto interessante, ma la "presenza" di Beppe è una garanzia fondamentale come memoria constante degli ideali di cui il M5S non si dovrà mai scostare. Gli espulsi dal Movimento, Pizzarioti, la Sarti, ecc., dimostrano quanto ho sopra scritto.
    • Edoardo Martino Utente certificato 3 anni fa
      Ho fiducia nel M5S. Non vorrei che tanto sacrificio venga dilapidato dall'eccessivo "paternalismo" Di Grillo e Casaleggio. I valori ci sono e possono tranquillamente essere portati avanti anche da "altri" "leader".
    • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
      Passo avanti! ha detto Beppe ore fa. Passo indietro, come Lei chiede, sarebbe deleterio in questo momento caro Edoardo, toglierebbero subito il nome dal simbolo come proposto da qualche ingrato/a. Mi meraviglio per uno come Lei che ha messo più di una volta,come me, le mani nel portafoglio per sovvenzionare le manifestazioni del nostro Movimento! Saluti e Auguri anticipati. W il M5S
  • Rosario R. Utente certificato 3 anni fa
    Io sto con Beppe senza se e senza ma. Unico garante del movimento.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    Nessun dubbio, finché BEPPE E' IL MIO GARANTE sono più che tranquillo. Il Movimento come una costruzione. CI SONO PESI DA SOSTENERE, ONERI DA AFFRONTARE. Beppe ne costituisce il pilastro centrale che, innestato sulla base, nelle fondamenta, regge il gran peso contrastando le eccessive oscillazioni e gli squilibri -A BEPPE, come ha sempre egregiamente fatto, spetta l'onere di continuare a GARANTIRCI che NESSUN ARRIVISTA sfrutterà IMPUNEMENTE il nostro voto e la nostra partecipazione al MOVIMENTO; -A NOI, come sempre, spetta il DIRITTO/DOVERE di GARANTIRE a BEPPE ed a tutti coloro che nei fatti hanno dimostrato e dimostrano DI ESSERE DEI LEALI PORTAVOCE la STESSA benevolenza e lo STESSO sostegno che IN GENERE riserviamo solo ai fratelli ed alle sorelle. Buon Lavoro Signor Sindaco
  • raffaello raffaelli Utente certificato 3 anni fa
    Eppure c'è nel movimento chi ti da del talebano se dichiari di stare con Beppe. Ebbene io sono un talebano perchè non finirò mai di ringraziare quest'uomo per quello che ha fatto. Tutti coloro che hanno da gracchiare sono solo persone puerili che non faranno mai molta strada se nonquella indicata da "Scilipoti"
  • terenzio eleuteri 3 anni fa
    Onore a chi lo merita e se l'è meritato. Mettere insieme persone oneste per far valere le scelte degli onesti è un merito che va riconosciuto da tutti gli italiani onesti !
  • Maria P. Utente certificato 3 anni fa
    caro nogarin, mi sei sembrato da sempre una bellissima persona
  • Alfiere Duemila (alfiere2000) Utente certificato 3 anni fa
    I meriti di Grillo sono tanti ed importanti, ma non vanno sottovalutati alcuni errori. Certamente sbagliare è umano, e quindi il perdono ci può stare. Ma ciò non deve mai diventare alibi per insistere su scelte perdenti. Al M5S serve un forte incremento in termini di: iscritti, organizzazione, strategia e comunicazione. E il tutto dovrà essere ispirato sempre a valori di massima eccellenza, perché: "Non cambierai mai le cose combattendo la realtà esistente. Per cambiare qualcosa, costruisci un modello nuovo che renda la realtà obsoleta" (Cit.: Richard Buckminster Fuller). In buona sostanza, due sono le vie percorribili e non necessariamente alternative: a) Un "forte esercito"; b) Un "abile Davide": "Un sasso, un tiro ... e la storia mutò!" (Cit.: A.2000). P.S. 1: Si precisa, per i troppi faziosi telematici, che nessuna delle due opzioni indicate sarà mai da interpretarsi come invito per gesta violente. La vittoria dovrà essere conseguita avvalendosi dell'intelligenza di una visione: lungimirante, misurabile, sfidante e, soprattutto, condivisa da larghe quote della popolazione italiana. Bye. P.S. 2: Le ricette alla Pizzarotti non sono valide.
  • Pino M. Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE FILIPPO....GRAZIE M5S..... GRAZIE SEMPRE E PER SEMPRE BEPPE
  • lucio reale Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE BEPPE
  • Lucaz R. Utente certificato 3 anni fa
    A Parma non c'è stata nessuna volontà scissionista da parte di nessuno ed è stato ribadito più volte che si è nel movimento per restarci. Chi continua a dar credito a queste minchiate è in malafede e lo fa per danneggiare il movimento.
  • salvatore di vincenzo 3 anni fa
    anche io voglio ringraziare di cuore Beppe Grillo,grazie a lui sappiamo che cosa sono veramente i partiti,grazie a lui abbiamo capito che nel parlamento europeo non esiste la democrazia,abbiamo capito la truffa dell'euro,ogni giorno sappiamo come ci governano e come ci fregano,a chi vengono destinati i soldi,a chi no,sappiamo che i media danno molte notizie non vere,che l'informazione viene manipolata,sinceramente non pensavo tutto questo schifo. lo voglio ringraziare perchè non solo ha aperto la scatoletta di tonno,ma ha tolto quel lenzuolo nero tenuto dai partiti che da anni ci fregano.grazie di cuore a tutti i nostri portavoce sopratutto per il coraggio che stanno dimostrando. grazie per la speranza.WwM5S
  • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo sindaco!! Anche io sto con Beppe senza se e senza ma. Sempre.
  • teresa47 3 anni fa
    Nogarin rappresenta un modello positivo di amministratore pubblico in quanto dotato, oltre che di capacità professionali, anche di valori umani, sensibilità e intelligenza. Contrariamente a chi si cimenta quotidianamente in sterili critiche e banali svalutazioni, ha dimostrato di avere maturità, coraggio e carattere nell'esprimere in modo eccellente i sentimenti di stima,affetto e riconoscenza nei confronti di Beppe. E attraverso Beppe, ha indirettamente esteso i sentimenti positivi e costruttivi ai milioni di persone che si raccolgono convinte sotto il M5S.Come Nogarin, continuiamo a partecipare attivamente, riflettiamo ma operiamo concretamente, confrontiamoci con fiducia, dando spazio ai sentimenti umani positivi e ai valori fondanti del M5S e progrediremo verso il cambiamento, insieme a Beppe e Casaleggio.
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    nonostante non sia daccordo su tutto nonostante ripensamenti nonostante tutto io sto con Beppe conservo ancora "la Repubblica" di giovedì 1 settembre 2005... ;)
  • PIER L. Utente certificato 3 anni fa
    Un grazie lo avrebbero dovuto dire anche gli italiani se fossero stati capaci di intendere e quindi cambiare le cose ma sono troppo coglioni per capire e continuano a farsi prendere per il culo dai soliti noti e dai mezzi di comunicazione servi e collusi. Beppe Grillo grazie per quello che hai fatto, per quello che fai e mi auguro continuerai a fare. SEMPRE E SOLO M5S
  • IGINIO F. Utente certificato 3 anni fa
    Credo sia essenziale per il Movimento 5 stelle una dialettica sempre viva al suo interno, ma, attenzione, non si può essere critici e basta finalizzando la critica come fosse l'unica verità, ciò porterebbe immancabilmente ad una divisione in tante idee, ciascuna delle quali, difficilmente troverebbe un luogo dove manifestarsi, io, credo convintamente, precisamente e senza dubbio alcuno, che l'idea "folle" di Beppe sia in grado di trasformare in realtà i sogni di semplicità, onestà e lealtà che sono nel cuore e nella mente di persone semplici come me e già solo per questo lo ringrazio in maniera viscerale e lo scrivo mentre un nodo mi stringe alla gola. Mi sono allontanato dal motivo per cui sto scrivendo e vi rientro più in là, a dopo quindi.
  • Lucio fire Leonardi Utente certificato 3 anni fa
    Sono completamente d'accordo! Purtroppo c'è molta gente ingrata in Italia. Grande Beppe grazie di esistere.
  • Marco Orso Giannini 3 anni fa
    1) Pizzarotti è un venduto 2) Nogarin è furbo e arrivista e dei furbi non mi fido. 3) Chi dice "senza sè e senza ma" dimostra di non avere onestà intellettuale/senso critico e quindi di poter tradire prima o poi.Del resto io l'ho visto a Livorno prima fosse sindaco e mi è bastato.(Per non parlare di come ha nominato assessori....) 4)E'positivo comunque che difenda Grillo viste le bestialità di Artini,Pizzarotti &co.
  • paolo boccali Utente certificato 3 anni fa
    Nogarin col suo Post ha detto tutto quello che c'era da dire in risposta alla vigliaccata di Parma. Il politico Pizza, bravissimo nel linguaggio e nella politica, non può abbindolarci per queste doti. La sua convencion doveva essere fatta col Movimento intero. Prima cosa infatti è rimanere uniti pur nelle inevitabili differenze. E la Giulia Sarti, se avesse veramente detto quello che ha detto, andrebbe espulsa immediatamente, non da Grillo, ma dal Movimento intero.
  • cimbro mancino Utente certificato 3 anni fa
    concordo completamente ! è grazie a Beppe Grillo per prima cosa (e poi a tutti i ragazzi che gli hanno creduto) se c'è ancora una speranza di cambiare questa disgraziata Italia cambiamo gli italiani !! diffondiamo il virus dell'onestà !! Auguri a tutti
  • Giovanni Baroso Utente certificato 3 anni fa
    Condivido quanto scritto da Nogarin, un super grazie a chi ha messo cuore e testa al servizio anche di chi ha poco coraggio e solo interessi personali. Questo non significa però non richiedere sempre più una vera democrazia decisionale dirett, il cuore del Movimento e la direzione presente e futura. grande Beppe !!!
  • Nello R. Utente certificato 3 anni fa
    Quando le "BANALITA" che dice Beppe .. non saranno considerate "EVERSIVE" in questo paese ipocrita ... allora l'Italia e forse anche il M5S non avranno più bisogno di lui ... Grazie a Nogarin ,gli auguro, di non cedere alle sirene del : tengofamiglia, la politica è l'arte della complessità, amministrare è molto diverso che contestare, e via dicendo ma anche si ma anche no il termovalorizzatore no , ma se poi dobbiamo pagare la penale ,non possiamo pagare la merenda ai bambini delle elementari ,io la merenda alle elementari la portavo da casa e credo sia meglio che respirare i fumi di un inceneritori ... Solo ai bambini e ai pazzi e dato il privilegio di dire la semplice e pura verità . Stay hungry stay foolish da S.Agostino a S.Jobs ,i pazzi hanno qualche ragione d'essere , i mediocri no . P.S. Ogni riferimento a capitan pizza è puramente casuale ...
  • cristina cassetti 3 anni fa
    La riflessione fatta da Nogarin la dovrebbero fare tutti quelli che hanno riposto le speranze di un'Italia migliore nel M5S di cui Beppe è l'anima stessa. Per cui, senza di lui che è stato capace di trascinarci dentro questo sogno, il movimento diventerebbe un guscio vuoto!
  • Claudio Zanardi 3 anni fa
    Grazie anche a te Nogarin che hai, con questo post, manifestato il mio pensiero e quello degli attivisti onesti del Movimento!!! Con Grillo senza se e senza ma!!! Chi non è in sintonia con la base può benissimo lasciare il movimento, nessuno lo obbliga a restare.
    • Gerardo T. Utente certificato 3 anni fa
      Condivido in pieno! Grazie Beppe, mi hai aperto gli occhi, mi hai scaldato il cuore, ed acceso la mente. Grazie a nome della mia famiglia, dei miei figli e dei nipoti che verranno.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    È possibile che essere grati, o la gratitudine non sia di questa "nazione", a quanto pare si può essere grati come Nogarin senza per forza essere "populisti" od appecoronati al "guru"? Certo che si può, come in questo post che condivido al 100%! Ma quello che "aborro" è l'ingratitudine ipercritica, quella che rivendicando il "diritto di critica" a tutti i costi, arriva sempre a voler recidere le proprie radici, la propria storia da dove proviene! Un po come una nazine di emigranti che ha infestato mezzo pianeta, se ne dimentica e tratta gli altri emigranti esattamente come sono stati trattati i suoi emigranti, per non dire peggio, per questo non mi sorprendo dei pizzarotti!
    • M. Mazzini 3 anni fa
      Jan, quando non urli, sei sublime.
  • franco o. Utente certificato 3 anni fa
    Ottimo messaggio ai naviganti attivisti e soprattutto a quei portavoce che ritengono di fare a meno di Beppe. Anche io sono d'accordo su tutto sul post di Nogarin.
  • Alessandro Meucci Utente certificato 3 anni fa
    Ritengo che sia importante in ogni ambito della vita mantenere un approccio che sia propositivo e costruttivo poiché (come accade, ad esempio, nella moderna agricoltura industriale), spesso e volentieri, quelli che possono essere i rimedi per un problema sono pensati contro il problema, per distruggere, eliminare, debellare. Si instaura dunque un contrasto che, inevitabilmente, genera poi attriti o inasprimento degli squilibri e conflitti. Questo tipo di approccio "contro"(questo vale per chi vuole uscire dal movimento come per chi vuole sbattere fuori cittadini onesti dallo stesso), se applicato nei vari contesti della vita, determina conseguenze non sempre positive. IL metodo originario del movimento è sempre stato PROPOSITIVO perché non si vuole attuare una lotta contro questo o quello per eliminare questo o quel problema, ma si applicano metodi e strategie che sono a favore della vita e degli equilibri DI OGNUNO. Quindi pro e non contro, in modo da esaltare la civiltà e gli equilibri nel loro insieme. Diventa una questione di atteggiamento interiore nei confronti della vita e degli altri esseri viventi. Per fare ciò è necessario comprendere in profondità le radici e le cause di un problema o di uno squilibrio. Creare dunque i presupposti a monte per evitare poi la comparsa di continue diatribe. Ad oggi occorre da parte di TUTTI GLI ATTIVISTI VECCHI E NUOVI PIÙ O MENO GIOVANI PIÙ O MENO ATTIVI di non cedere alle facili conclusioni ma di perseguire uniti verso la strada che tutti ci siamo imposti OCCORRE UN GRANDE SENSO DI UMILTÀ E RESPONSABILITÀ per cambiare ciò che non va e continuare ad essere ciò che siamo: UN MOVIMENTO ALTERNATIVAMENTE EVOLUTO FATTO DI CITTADINI UNITI PER CAMBIARE CIÒ CHE DA TROPPI ANNI NON FUNZIONA. Manteniamo in vita ciò che è, e rimane la Vera Alternativa: MOVIMENTO CINQUE STELLE
  • Luigi D. Utente certificato 3 anni fa
    Il movimento non ha futuro senza Grillo. Il Movimento è in una fase di evoluzione si sta trasformando in una forza piu' convincente. Grillo è sempre un passo piu' avanti degli altri, e chi crede di fare a meno di lui, "i montati", sbaglia ed è condannato all'obblio.
  • umb berto 3 anni fa
    sono solo dei poveretti che fanno male al movimento sono dei miserabili se beppe fin dall inizio non si fosse battuto per tenere pulito il mov a quest ora il pd trionferebbe ci sono tanti infiltrati e bisogna avere i coraggio di mandarli affanculo e isolarli mandandoli fuori ottima l idea di far firmare una cambiale se lasci paghi una penale o ti dimetti la democrazia si attua giorno per giorno non sputando nel piatto dove si mangia bravo nogarin ti sei distinto da chi invece giorno per giorno sta svilendo il mov5stelle abbiamo bisogno di uomini e donne non di velini e primedonne che vogliono solo distinguersi
  • Paolo Rullo Utente certificato 3 anni fa
    Per sbaglio ieri facendo zapping, devo ammettere con un pizzico di vergogna, vi assicuro che non volevo, ho visto 8 e mezzo della Gruber. Provo un reale disprezzo per giornalisti come la Gruber però ero curioso di sentire Pizzarotti. Con gradevole sorpresa Pizzarotti ha resistito a tutti i trabocchetti della Befana e nella sostanza ha difeso Beppe Grillo e il Movimento con una grinta che fin'ora non avevo mai visto. Con i suoi toni pacati ha dato due tre randellate alla befana mettendola in seria difficoltà fino a farla desistere dai suoi patetici tentativi di disinformazione. Speriamo che in futuro si adotti questo metodo: saper discutere apertamente all'interno ma uniti e feroci all'esterno.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      pizza si è solo autoincensato. E nessuno ha fatto un tubo per metterlo in difficoltà...anziiiiiiiiiiiiiiii...
    • Fabrizio 3 anni fa
      Non c'è da vergognarsi a cercare di informarsi, anche tramite il canale televisivo. Io ho voluto vedere Pizzarotti a 8 e mezzo, ed è stato bravissimo, ha disinnescato i continui tentativi di trascinarlo in polemica con Grillo. Secondo me Pizzarotti va valorizzato, non ostracizzato. Auspico una riconciliazione.
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe! Non ti scoraggiare, altrimenti vincono loro! Poi se c'è un genere di persone che non sopporto, sono gli ingrati!
  • filippo a. Utente certificato 3 anni fa
    Stupende parole. Grazie Sindaco
  • Gabriella T. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco una persona leale!!! Bravo Nogarin, Beppe hai tutto il nostro sostegno! P.S. non capisco invece i voltagabbana come la Sarti...
  • alexme 3 anni fa
    Grazie Beppe Il m5s è come un bimbo di pochi anni ha bisogno di Te e Gianroberto per non cadere in malo modo e procurarsi ferite insanabili.
  • Massimo Lombardo 3 anni fa
    SOTTOSCRIVO e CONCORDO ! Il miglior modo per "ringraziare" Beppe è CONTINUARE il Cammino con LUI e con il Movimento, ASSIEME ! massimo lombardo
  • Gabriella T. Utente certificato 3 anni fa
    Xké non pubblicate la domanda sulla cena di Sarti Veltroni Travaglio ecc?
  • ambara bacci (lamandero) Utente certificato 3 anni fa
    Si parla alla nuora perchè suocera intenda. Grande sindaco
  • Gabriella T. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Nogarin!Qualcuno sa spiegare la presenza di Giulia Sarti ad una cena con Veltroni Scanzi Travaglio ecc? Grazie
  • Sandro Trotta Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Filippo! Complimenti.
  • Giuseppe z. Utente certificato 3 anni fa
    Perché certi miei commenti non vengono inseriti?Perché?
    • Giuseppe z. Utente certificato 3 anni fa
      Foto Sarti, Veltroni, Travaglio?
    • Giuseppe z. Utente certificato 3 anni fa
      Foto della Sarti con W. Veltroni, Travaglio,Padellaro,Scanzi ecc....?Che ci fa'?
  • blade runner 3 anni fa
    Tu Beppe oppure voi che gestite il blog e che potete postare ( io non sono capace ) , dovreste farmi un favore : Io sono un sostenitore del M5S , lo seguo fin dagli inizi non mi sono iscritto perchè è contro di me , perchè un'idea non può essere racchiusa in una tessera o per meglio dire un movimento o una associazione di qualunque tipo ,può essere , provvisoriamente contenitore di più idee e questo è quello che mi piace del M5S. Ad oggi vorrei faceste notare ai cittadini che sono stati eletti il tradimento che stanno perpretando nei confronti delle idee , degli ideali e delle regole del M5S , ma soprattutto al danno di immagine che se si protrarrà in questi termini rischia di fare concludere la originaria e meravigliosa avventura del M5S. Purtroppo a questo punto mi rendo conto di non essere mai stato UNO CHE VALE UNO , per coloro che sono stati eletti e ancor prima da coloro che hanno preceduto gli eletti attuali SONO SERVITO SOLAMENTE AL LORO PERSONALE INTERESSE. A me non è mai interessato nulla delle diatribe più o meno giustificabili all'interno del M5S , io ho votato il M5S perchè portasse avanti i punti del programma e fossero seguite le pochissime regole che vincolavano gli eventuali rappresentanti politici. In questo modo l'unico risultato che si raggiungerà sarà l'ennesima disgregazione delle buone intenzioni come purtroppo già accaduto altre volte nella storia dell'italia. Concludo con un , d'altronde non sarebbe potuto essere diversamente visto l'alto numero di italiani che popolano questa penisola. Un saluto e comunque auguri di buona fortuna."
  • Giuseppe z. Utente certificato 3 anni fa
    Perché non appare il mio commento?
  • Oronzo CONTE Utente certificato 3 anni fa
    Beppe grazie di cuore per avere realizzato questo sogno. Filippo grazie di cuore di far parte di questa meravigliosa comunità. Movimento 5 Stelle sempre.
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 3 anni fa
    Sto con Beppe, senza se e senza ma. Pizzarotti vergognati! hai dato l'opportunità allo sbruffone di Firenze (renzi) di dire che ha costretto Beppe a tornare a fare il comico. Pizzarotti tu, gli espulsi dalla rete e quelli che non ci vogliono stare andatevene!!!! Osvaldo Chiarelli M5S Firenze
  • Giuseppe z. Utente certificato 3 anni fa
    Certo una lettera potrebbe non volere dire niente, ma qualcuno sa dirmi cosa ci fa' Giulia Sarti a cena con WALTER VELTRONI, Padellaro, Travaglio, Scanzi ecc...?
  • Marco M. 3 anni fa
    Io sto con Beppe!!! Non facciamoci fregare! Siamo in Italia e siamo italiani. Un popolo dove "capeggiano" i delinquenti, i menefreghisti, i qualunquisti, gli arrivisti, i traditori, gli omertosi, i collusi, l'ipocriti, i corrotti, i corruttori, i mafiosi, i camorristi, l'ndranghetisti, …. Come dicono in tanti un popolo di ....., (salvo alcune eccezioni). In questo contesto, un MoVimento vuole cambiare le regole del gioco ed è evidente che venga attaccato da tutte le parti, … dai politicanti, dai giornalai, dai delinquenti ecc ecc …. Per poterlo annientare. Lo sapevamo tutti e primo tra tutti Beppe, che non avremo avuto vita facile. Quindi le regole, le poche regole che ha il MoVimento DEVONO essere rispettate, altrimenti saremo FAGOCITATI dal sistema!! NON FACCIAMOCI FREGARE!! IO STO CON BEPPE!!!!!!
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    "allo staff" questi sono post che meritano piu spazio di altri che avete pubblicato in passato. Anche se le risposte non saranno tante, state sicuri che i frequentatori del blog gradiranno.
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Sinceramente queste sono belle parole. Finalmente qualcuno le ha dette e dal punto di vista umano, ha fatto capire la "differenza" con chi le ha dimenticate ( indovinate a chi mi riferisco?). Non so perchè ma pizzarotti da qui a breve avrà un enorme quantità di finanziamenti sostenitori e appoggi media positivi. Lui, certi "dissidenti a moneta" e la lega di oggi hanno solo l unico scopo di mangiare punti percentuali al movimento. Rubare forza alla variabile impazzita per sostenere il sistema, lo status quo. Ma noi non ci fermiamo. Con 40%, 5 % 10%. Andiamo avanti e beppe rimani con noi. Fai la differenza.
  • Andrea Bottai Utente certificato 3 anni fa
    anche secondo me, ciò che accade non è frutto del destino o del caso, ciò che accade è frutto di ciò che talune persone predispongono affinché possa accadere, creando quella che oserei definire l'opportunità nella scelta fra le scelte libere di ognuno, e quando l'opportunità che ti viene data si discosta parecchio dalla realtà incrostata come metastasi dell'attuale società, all'inizio questa può essere intesa come una follia. Oggi ne siamo più consapevoli che è una sana follia, e forse la stessa onestà oggi è intesa come follia. E' vero anche che predisporre e dare opportunità non basta, occorre qualcosa di più, qualcosa di intangibile, apparentemente irrazionale, un comune risveglio consapevole della gente che dia il suo fondamentale contributo. A Livorno è stato possibile l'impossibile (più che in altre città) grazie ai livornesi e a te Filippo Nogarin. Posso solo immaginare le difficoltà che starete incontrando ma sono sicuro che sarete capaci di affrontarle con la serenità che vi deriva dal mantenere fede alla parola data a tutti coloro che hanno creduto in voi.
  • ago 3 anni fa
    Complimenti a Nogarin e anche a Pizzarotti che ieri dalla Gluber a difeso il movimento a testa alta
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 3 anni fa
    Sto con Beppe, senza se e senza ma. Pizzarotti vergognati! hai dato l'opportunità allo sbruffone di Firenze (renzi) di dire che ha costretto Beppe a tornare a fare il comico. Pizzarotti tu, gli espulsi dalla rete e quelli che non ci vogliono stare andatevene!!!! Osvaldo Chiarelli M5S Firenze
  • Francesco L. Utente certificato 3 anni fa
    Alla fine l'oggetto del contendere dove sta? Nelle espulsioni o nell'andare in TV. Nogarin si dichiara grato a Grillo, anche se ha avuto un travaglio interiore riguardo i provvedimenti adottati; dimentico il sindaco che è stata fatta un'espulsione con tanto di votazione degli iscritti che a maggioranza hanno deciso, appunto l'espulsione. Si tratta di osservare delle semplici regole; e se qualcuno le viola è pacifico che va fuori. In una rivoluzione, perché è di questo che dovrebbe trattarsi, e alla quale noi siamo chiamati, i rimorsi, le crisi di coscienza, il buonismo, non dovrebbero avere posto, almeno per il momento. Invece di marciare uniti verso l'obiettivo che è quello di far piazza pulita di questa classe politica, ma anche economica di questo paese, si passa più tempo a discutere se era giusto o meno mandare via delle persone che obiettivamente remavano contro, per non dire altro o se non addirittura sono degli infiltrati o degli spioni. Se si continua in questo modo, il m5s nel giro di qualche anno si spappolerà.
  • EMANUELA COPPARI 3 anni fa
    Condivido tutto. Grazie Beppe e grazie a tutti per il lavoro che fate.
  • riccardo . Utente certificato 3 anni fa
    Giusto.troppi forse invece pensano che anche senza Beppe starebbero là dove sono arrivati.é facile peccare di presunzione.le critiche,vanno fatte se ci sono da fare(nessuno è perfetto)ma penso nella dovuta sede.le decisioni messe a votazione devono essere il più largamente condivise .le proposte e i nomi non suggeriti o pilotati ma condivisi quando è possibile con più iscritti .i luogotenenti se valgono saranno apprezzati . ma il generale non ce lo dimentichiamo è Beppe. a parma sembra ci sia chi vorrebbe (dei partecipanti al meeting)togliere il viso di Beppe dal simbolo.questo se vero è grave.forza m5s
  • Maura P 3 anni fa
    Condivido totalmente! Ora...speriamo bene!
  • cristian l. Utente certificato 3 anni fa
    Ma Pizzarotti che vuole riscoprire valori (forse li ha persi lui) e parlare di programmi non di espulsioni e simpaticamente (per lui per me è antipaticamente) parlare di scontrini dalla gruber che per mezzora ha parlato solo di regole da cambiare per interesse della sua corrente lo vuole capire che questa guerra contro un sistema va vinta per noi e non persa per un suo futuro politico? basta lotte interne, si ricordi il suo amico favia (1% alle regionali) e che la garanzia e tanti voti sono arrivati grazie alla coerenza e il coraggio di Grillo in tutti questi anni dalla cacciata in Rai ad oggi. Qualdo dice RIVEDERE LE ESPULSIONI lo sa che va contro a tutti gli iscritti certificati? lo sa che usiamo internet anche per informarci prima di votare o ci crede imbecilli? E gli voglio ricordare che gli espulsi poi si sono rivelati per quello che sono e se non rispettavono le regole era per altri fini vedi Orellana che salva governo Renzi o Artini che al telefono con Renzi gli dice son microfonato e a Villarosa a tradimento lo mette in vivavoce col giornalista accanto! LORO NON SI ARRENDERANNO MAI,NOI NEPPURE!
  • Mattia 3 anni fa
    Grazie Sindaco, fiero del moVimento. Sempre con voi.
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Non credo che per Beppe sia l'ora dell'epitaffio funebre, non ancora e spero per molto tempo. Con tutte le sue stravaganze Grillo e' il Movimento nel senso che senza di lui non esisterebbe, sarebbe qualcosa d'altro, probabilmente un partito come tutti gli altri con le divisioni, le correnti, le ambizioni personali, la sete di potere e inevitabilmente la corruzione delle menti e delle azioni. Grillo e' la garanzia che cio' non accada. Cio' spiega la durezza di alcune decisioni, le espulsioni, i contrasti. Non vi e' dubbio che in un soggetto politico ampio, com'e' oggi il Movimento ci sia bisogno di discussione, di confronto, di regole, di democrazia, di partecipazione la piu' ampia possibile. Ci arriveremo superando gradualmente l'inesperienza e l'impulsivita'. Ma dobbiamo arrivarci tutti insieme a Grillo e Casaleggio se vorremo salvare lo spirito con cui e' nato il Movimento ed evirare una squallida omologazione al ribasso. Se Grillo, come mi sembra di capire, riprendera' la sua attivita' professionale sara' un grosso vantaggio per lui e per il Movimento perche' potra' separare il Grillo comico dal Grillo politico ed usare concetti e linguaggi appropriati alle due tipologie, con buona pace di tutti.
  • Nadia V. Utente certificato 3 anni fa
    Questo era ed è lo spirito a cui abbiamo aderito, è bello vedere e leggere che chi ha raggiunto un'obiettivo si ricordi il perché e il per come ci è arrivato, non tutti hanno questa memoria o hanno accettato o capito fino in fondo il progetto, ma sono certa che sono in pochi e nonostante le loro paranoie personali non incideranno più di tanto sul cammino del moVimento. Buon lavoro.
  • Daniela Galli (idem8) Utente certificato 3 anni fa
    Anche io non riesco a immaginare il M5s senza Grillo e anche io sento di doverli dure grazie come cittadina per averci dato un barlume di speranza. Tuttavia penso che quando i figli diventano grandi i genitori, se tengono a loro, devono farsi da parte e lasciarli camminare da soli. Beppe dovrà, prima o poi, mettersi di lato pur rimanendo nel movimento perché se così non fosse il M5s sarebbe destinato a morire con Beppe. Auguro lunga vita a Beppe, il movimento non è ancora pronto a essere mollato da Beppe, ma iniziare a parlarne come ipotesi futura è segno di desiderio di autonomia e il ché non è mai nocivo, va solo accompagnato dal Papà. Grazie Beppe e grazie a tutti gli attivisti che non alimentano spaccature. Sono di Bologna e sinceramente delle lotte intestine sono stanca, forse qualcun altro dovrebbe fare un passo indietro invece di perdere tempo a criticare il lavoro degli altri
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Nogarin condivido tutto. Ottimo post.
  • maria c. Utente certificato 3 anni fa
    Sino d'accordo con Il sindaco Nogarin,Beppe Grillo e'l'anima del movimento,senza di Lui,Il movimento vale zero.
  • Roberto Centracchio 3 anni fa
    Il sistema economico e politico in cui viviamo è quello del degrado in tutte le sue sfaccettature. Nel movimento necessita disciplina e serietà. Se quest'ultima viene a mancare, diventa una inutile e dannosa lite di galletti in un pollaio. Roberto C.
  • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
    "Se due persone sono sempre d'accordo almeno uno dei due mente". E' più che giusto avere opinioni diverse su argomenti diversi a patto che alla base vi sia l'onestà e il rispetto degli altri e delle regole. E il rispetto per quello che deciderà la maggioranza. Movimento 5 Stelle per sempre.
  • Marco Borgna 3 anni fa
    Filippo, grazie per la tua coerenza, grazie per la tua lucidità, grazie per essere un sindaco a 5 stelle, grazie per ricordarmi che non ho votato solo per te ma per tutto quello che rappresenta il movimento.
  • antonia sergi 3 anni fa
    Bellissime queste parole,è la prima volta che leggo un vero Grazie a Beppe Grillo per tutto ciò che ha fatto per il M5S senza essere un politico!!!!!!!!..............
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    attualitá da ricordare: qui accanto su Tse Tse si ricorda Formigli di ieri sera; bene, sullo scandalo mafioso di Roma il Movimento 5***** ieri sera in trasmissione é stato chirurgicamente ignorato dalla trasmissione. Bravo Formigli sei riuscito a non parlare di Grillo e del Movimento, a differenza di tante altre tue trasmissioni dove non perdevi occasione per denigrare il Movimento anche quando c'entrava come i cavoli a merenda, con la figura minacciosa di Grillo in gigantografia che sovrastava i presenti in trasmissione! Bravo Formigli, ma noi non dimentichiamo!
  • arturo b. Utente certificato 3 anni fa
    senza Beppe non ci sarebbe nessun sogno, nessun movimento. Potrò non condividere tutto ma anche io sto con Beppe senza se e senza ma.
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    grazie Nogarin, parole che fanno bene al cuore e che devono essere dette, almeno ogni tanto.
  • Davide Marini 3 anni fa
    BELLISSIME PAROLE !!! Chi non ha gratitudine nella vita è un misero! CHI NON HA GRATITUDINE VERSO BEPPE GRILLO NON HA CUORE!! Chi non ha a cuore Beppe Grillo non ha a cuore il movimento!!!!STOP!!
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    grazie filippo pienamente d'accordo. forza beppe forza m5s.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus