Trasparenza e risparmio sui farmaci

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Mai più tavoli segreti, riunioni a porte chiuse, cifre ballerine che finiscono sempre con il penalizzare le casse pubbliche. Grazie alla mozione del M5S approvata all'unanimità dalla Camera dei Deputati, la governance sulla farmaceutica torna a essere discussa nella sede più idonea: il Parlamento.

Ricordiamo che la spesa farmaceutica in Italia è un "giochino" da quasi 30 miliardi di euro (il 75% di questa quota sono soldi pubblici) e, dunque, non sorprende che questa torta faccia gola a molti e che su di essa si concentrino le pressioni delle potenti lobby dell'industria del settore. Ma è proprio a questo punto che deve intervenire il principio di trasparenza da parte delle istituzioni, le quali devono dimostrare pubblicamente di agire per tutelare l'interesse comune e non quello di parte.

Non ci illudiamo che tutto cambierà dall'oggi al domani, ma grazie all'azione costante che stiamo esercitando il vento ha cominciato a cambiare e la nostra mozione, a prima firma Giulia Grillo, è un grimaldello fondamentale per rilanciare la nostra battaglia. Puoi scaricarla da QUI.

Con questo provvedimento infatti abbiamo impegnato il governo a compiere una serie di atti trasparenti e pubblici e vigileremo sulla loro applicazione. In particolare, l'esecutivo dovrà far rispettare il decreto Enti Locali del 2015 nel quale sarebbe previsto un risparmio in tre anni, realizzato attraverso la rinegoziazione del prontuario farmaceutico e altre iniziative, di 1,5 miliardi. L'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) però ha portato a casa solo 700 milioni. Mancano dunque all'appello 800 milioni e a noi quei soldi servono come il pane per sbloccare finalmente in tutte le Regioni il turnover del personale medico e assumere giovani preparati.

Ma non ci siamo fermati qui. Vogliamo smetterla di dover mettere mano al nostro portafogli per pagare la differenza di prezzo tra un farmaco di marca e l'equivalente (cioè di pari efficacia), perché quella differenza ci costa un miliardo all'anno.

Altro punto fondamentale contenuto nella nostra mozione: d'ora in avanti, entro il 30 giugno di ogni anno, il governo dovrà presentare in Parlamento il programma strategico per consentire l'accesso ai trattamenti innovativi. Questo termine consentirà di inserire in tempo utile nella Legge finanziaria tutti gli eventuali correttivi di governance farmaceutica necessari. Insomma, basta provvedimenti che restano sulla carta, sconti mascherati e furbate dell'ultimo momento: si procede per tappe, in modo serio. Tra l'altro in quel programma strategico abbiamo chiesto che vengano inseriti: il monitoraggio rispetto all'appropriatezza prescrittiva per ciascuna Regione (sia in termini di dosi somministrate che di spesa), riduzione della spesa per i farmaci oncologici a più alto impatto, riorganizzazione del sistema dei prezzi dei medicinali veterinari.

Infine, ma non ultimo, abbiamo impegnato il Governo a presentare un piano nazionale di eradicazione dell'epatite C. Questo consentirà di curare molti più cittadini rispetto a quanto avviene oggi, evitando anche di ripetere programmazioni a dir poco discutibili come quella che, nel solo 2015, ha portato le Regioni a spendere almeno 250 milioni di euro in più del dovuto per l'acquisto dei trattamenti necessari.

Il MoVimento 5 Stelle pretende trasparenza dalle e nelle istituzioni, se ne dovranno fare tutti una ragione!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • cosa sei Utente certificato 1 anno fa mostra
    Sono d’accordo, Mai più tavoli segreti, riunioni a porte chiuse Il MoVimento 5 Stelle pretende trasparenza Mia poesiola: Letta stai sereno Ren.zi fatti più in là tocca a Di Maio ora governa’! https://youtu.be/XvbkMpssrjU *__^ Non sarà ovviamente un governo canonico, Di Maio e tutto il m5s leaderless vogliono infatti Testimoniare ai cittadini come è possibile non delegare più a nessuno e auto governarsi con la e-democracy , ognuno contando uno. E’ altrettanto ovvio che detta Testimonianza risulterà più chiara e convincente dal momento in cui sarà attiva la Piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno, così che Di Maio e i Portavoce tutti potranno finalmente confermare ai cittadini : - Noi Portavoce siamo i vostri terminali nelle Istituzioni, Voi cittadini potete individuare cosa serve realmente al Paese, con quali risorse realizzarlo e decidere infine le relative istanze che porteremo nelle Istituzioni . A tale scopo abbiamo una Piattaforma e-democracy uno vale uno, dove potete confrontarvi in Rete con cittadini esperti dei vari settori e tutti insieme farvi così un' idea più precisa dei costi e benefici di qualsiasi intervento vogliate realizzare. La Piattaforma del M5S è idonea a garantire sia un confronto democratico, efficiente ed efficace, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, sia la trasparenza della votazione finale - Buonasera https://youtu.be/v6N5m-hMkjA
  • hai visto mai Utente certificato 1 anno fa mostra
    I troll prepotenti non si arrendono? Io neppure. Ripeto che concordo con il Post, - Mai più tavoli segreti, riunioni a porte chiuse - - Il MoVimento 5 Stelle pretende trasparenza - ... poesiucola ? Letta stai sereno Re.nzi fatti più in là tocca a Di Maio ora governà(+re)! https://youtu.be/XvbkMpssrjU *__* N.B. Ovviamente non sarà un governo canonico, Di Maio e tutto il M5S leaderless, vogliono infatti Testimoniare ai cittadini come è possibile non delegare più a nessuno, e auto governarsi con la e-democracy ognuno contando uno. Senza fretta , è ovvio che detta Testimonianza risulterà più chiara e convincente dal momento in cui sarà attiva la Piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno, così Di Maio e tutti i Portavoce potranno finalmente confermare ai cittadini : - Noi Portavoce siamo i vostri terminali nelle Istituzioni, voi cittadini potete individuare cosa serve realmente al Paese, con quali risorse realizzarlo e decidere infine le relative istanze che porteremo nelle Istituzioni. A tale scopo abbiamo una Piattaforma e-democracy uno vale uno, dove potete confrontarvi in Rete con cittadini esperti dei vari settori e tutti insieme farvi così un' idea più precisa dei costi e benefici di qualsiasi intervento intendiate realizzare. La Piattaforma del M5S è idonea a garantire sia un confronto democratico, efficiente ed efficace, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, sia la trasparenza della votazione finale - Ciao
  • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
    E guarda oreste, che non me ne frega un cazzo se sei un vecchio rimbambito ho pestato imbecilli anche più anziani di te. Se non ti hanno insegnato l'educazione da piccolo te la vengo ad insegnare da vecchio a casa tua, spezzandoti le ossa una a una.Ricorda caro coniglio da tastiera che questa è vita reale. So chi sei e dove abiti. Attento a quello che dici ! Celestino Nardi, Rm Commentatore certificato 22^08^16 15^45 ----------- Intanto salviamo questa perla, perché ne vale la pena. Ora sappiamo che questo "gentiluomo" ha già pestato persone, anche più anziane di Oreste e visto che la minaccia è esplicita, essendo Oreste conosciuto nella sua città e come afferma il "gentiluomo" egli sa esattamente dove abita, un bell'esposto alla Procura della Repubblica Oreste dovrebbe proprio farla. Comunque invito i bloggers a non cliccare il "gentiluomo" quando proferisce minacce.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      certo, non la cambia.. (Celestino, ma coddarì, comenti nantant in Casteddu...)....
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      queste deduzioni non cambiano il fatto che l'individuo proferisce minacce gravi, affermando di conoscere come si chiama e dove abita e questo aspetto ci è noto, essendo Oreste apparso a fianco di un portavoce, dichiarando nome, cognome e città di residenza. Che poi il tizio che si firma come "Celestino Nardi" si firmi anche con altri nick non cambia la questione. Ciao
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Si firma "Tigòd", che è la contrazione tronca di "Ti gòddinti", un modo di dire tipico in Sardegna meridionale e del Cagliaritano in particolare....
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      harry Lui si dichiara essere di Roma, ma chi lo sa dove ha il domicilio quel soggetto? Resta il fatto che, se ignori la minaccia e poi ti succede qualcosa di grave, oltre ad essere un imprudente appari anche stolto, mentre se tu rendi nota la minaccia alla magistratura, almeno hai fatto quanto in tuo potere per non correre rischi
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      "epppoi" co' tre "p" come rafforzativo....
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      epppoi, da Cagliari a la Spezia, dovrebbe fare un po' di strada.....
    • tigód 1 anno fa mostra
      Al max ha pestato un Max. :-))))
    • Jarod 1 anno fa mostra
      Eh purtroppo è uno scemo che comanda....
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Tranquillo, Orè: dal tenore della prosa, il novello Dumini avrà pestato, al massimo, una cacca di cane....
    • tigód 1 anno fa mostra
      Perfettamente d'accordo. ma...da idiota a idiota, dimmi quanto vale un tuo click 5 o 6 click normali? Spazza via all'istante? OK cerco di capirlo dalla durata del commento hahahahah... :-)))))))
    • El pueblo Indignado Utente certificato 1 anno fa mostra
      @ Max Stirner Ma va a cagare scemo del blog!
  • Celestino Nardi Utente certificato 1 anno fa mostra
    E guarda oreste, che non me ne frega un cazzo se sei un vecchio rimbambito ho pestato imbecilli anche più anziani di te. Se non ti hanno insegnato l'educazione da piccolo te la vengo ad insegnare da vecchio a casa tua, spezzandoti le ossa una a una.Ricorda caro coniglio da tastiera che questa è vita reale. So chi sei e dove abiti. Attento a quello che dici !
  • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
    ci sono persone che scrivono nel blog insultando gli attivisti in modo volgare e pesante senza uno scambio di idee educato e democratico che dovrebbero essere bannate a vita.
    • Celestino Nardi Utente certificato 1 anno fa mostra
      Peccato che tu sei loro amica
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      come fai a bannare a vita uno che cambia continuamente nick? Basta continuare a cliccarlo: semplice! Ciao
  • tigód 1 anno fa mostra
    "la Mafia dei trafficanti di esseri umani ha bisogno di voi" Questo, più altri escrementi e vomiti del genere ogni giorno by Celestino Nardi. Lui però rimane, non viene spazzato via dal signor custode...che invece si assicura di cancellare tanti altri che fanno ragionamenti. Scomodi? Può essere, ma sono interventi seri. E' possibile che Beppe abbia lasciato mano libera a un Cerbero bannatore col suo codazzo (sempre più esiguo) di maiali che accettano di tutto? Veramente voleva il Blog così?
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa mostra
      Sei un idiota! Prima di cliccarti ho voluto dirtelo! Click
  • Celestino Nardi Utente certificato 1 anno fa mostra
    PRATICAMENTE UGUALI RENZl: non mi dimetto più GRILLO :non me ne vado più Non avevamo dubbi!
    • Celestino Nardi Utente certificato 1 anno fa mostra
      Eposmail. casomai è il contrario di quello che dici. Renzì essendo solo il segretario del PD prima o poi dovrà passare la mano Mentre Grillo che è il Padrone assoluto del M5S anche se non ti piace te lo dovrai sorbire fino a quando campa Scommettiamo?
    • Celestino Nardi Utente certificato 1 anno fa mostra
      Oreste Fogna umana TACI! e usa argomenti validi se li hai Se ricominci con il tuo turpiloquio io non ti denuncio ma ti vengo a rompere il culo direttamente a casa tua Ricordalo Verme sei avvisato
    • AntòAvenza 1 anno fa mostra
      Lo stipendio, la pensione e l'aereo, glielo pago io, a Beppe no.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa mostra
      praticamente uguali ? ..con una piccola sfumatura differenziale : Grillo come M5S ,se ti sta sulle palle non lo voti..ed il M5S se non ha voti non va da nessuna parte. Il geom renzie..anche se non votato,..... me lo ritrovo...tra le palle. Eh ! son due cose diverse...eh.. !
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa mostra
      ma va a c...re scemo del blog!
    • Celestino Nardi Utente certificato 1 anno fa mostra
      la Mafia dei trafficanti di esseri umani ha bisogno di voi
  • hai visto mai Utente certificato 1 anno fa mostra
    Posto di nuovo il mio commento censurato da troll prepotenti. Concordo con il Post: Mai più tavoli segreti, riunioni a porte chiuse Il MoVimento 5 Stelle pretende trasparenza ... poesiuccia ? Letta stai sereno, Renxi fatti più in là, tocca a Di Maio ora governà-re! https://youtu.be/PmXkxcyyQ38 ^_^ P.S. Ovviamente non sarà un governo vero e proprio. Di Maio e tutto il M5S leaderless, vogliono infatti Testimoniare ai cittadini come sia possibile non delegare più a nessuno, e auto governarsi con la e-democracy, ognuno contando uno. Senza fretta, la Testimonianza risulterà sicuramente più chiara dal momento in cui sarà attiva la Piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno, così Di Maio e tutti i Portavoce potranno finalmente confermare ai cittadini : - Noi Portavoce siamo i vostri terminali nelle Istituzioni, Voi potete individuare cosa serve realmente al Paese, con quali risorse realizzarlo e decidere infine le relative istanze che porteremo nelle Istituzioni. A tale scopo abbiamo una Piattaforma e-democracy uno vale uno, dove potete confrontarvi in Rete con cittadini esperti dei vari settori e tutti insieme farvi così un'idea più precisa dei costi e benefici di qualsiasi intervento intendiate realizzare. La Piattaforma del M5S è idonea a garantire sia un confronto democratico, efficiente ed efficace, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, sia la trasparenza della votazione finale -
  • hai visto mai Utente certificato 1 anno fa mostra
    @Oreste, mi sono accorta pure io dei troll, prepotenti che vengono qui non per argomentare nel merito, ma solo per “picchiare” e censurare. http://cdn.lospaziobianco.it/wp-content/uploads/2011/10/slide-dangelo.jpg Ri posto il mio commento censurato: Concordo, - Mai più tavoli segreti, riunioni a porte chiuse - - Il MoVimento 5 Stelle pretende trasparenza - ... poesietta ? Letta stai sereno, Ren#i fatti più in là, tocca a Di Maio ora governà(re)! https://www.youtube.com/watch?v=hXJQOnT0xAM&feature=youtu.be ^_^ P.S. ovviamente non sarà un governo vero e proprio. Di Maio e tutto il M5S leaderless, vogliono infatti Testimoniare ai cittadini come sia possibile non delegare più a nessuno, e auto governarsi con la e-democracy, ognuno contando uno. Senza fretta, la Testimonianza risulterà senzaltro più chiara dal momento in cui sarà attiva la Piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno, e Di Maio e tutti i Portavoce potranno così confermare ai cittadini : - Noi Portavoce siamo i vostri terminali nelle Istituzioni, voi cittadini potete individuare cosa serve realmente al Paese, con quali risorse realizzarlo e decidere infine le relative istanze che porteremo nelle Istituzioni. A tale scopo abbiamo una Piattaforma e-democracy uno vale uno, dove potete confrontarvi in Rete con cittadini esperti dei vari settori e tutti insieme farvi così un'idea più precisa dei costi e benefici di qualsiasi intervento intendiate realizzare. La Piattaforma del M5S è adatta a garantire sia un confronto democratico, efficiente ed efficace, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, sia la trasparenza della votazione finale - Ciao °.°
  • chiamami tormento (dai) Utente certificato 1 anno fa mostra
    Concordo, “Mai più tavoli segreti, riunioni a porte chiuse” “Il MoVimento 5 Stelle pretende trasparenza” ... poesiola? Letta stai sereno, Ren2i fatti più in là, tocca a Di Maio ora governà! https://youtu.be/hXJQOnT0xAM ^__^
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa mostra
      altro che flame!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa mostra
      ogni giorno sempre troll..!
    • chiamami tormento (dai) Utente certificato 1 anno fa mostra
      p.s. Ovviamente non sarà un governo vero e proprio. Di Maio e tutto il M5S leaderless, vogliono infatti Testimoniare ai cittadini come sia possibile non delegare più a nessuno, e auto governarsi con la e-democracy, ognuno contando uno. Senza fretta, la Testimonianza risulterà comunque più chiara dal momento in cui sarà attiva la Piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno, e Di Maio e tutti i Portavoce potranno così confermare ai cittadini : - Noi Portavoce siamo i vostri terminali nelle Istituzioni. Voi cittadini potete individuare cosa serve realmente al Paese, con quali risorse realizzarlo e decidere infine le relative istanze che porteremo nelle Istituzioni. A tale scopo abbiamo una Piattaforma e-democracy uno vale uno, dove potete confrontarvi in Rete con cittadini esperti dei vari settori e tutti insieme farvi così un'idea più precisa dei costi e benefici di qualsiasi intervento intendiate realizzare. La Piattaforma del M5S è idonea a garantire sia un confronto democratico, efficiente ed efficace, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, sia la trasparenza della votazione finale -
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus