Qualcosa è cambiato

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

qualcosa_cambiato.jpg

In questi mesi qualcosa è cambiato sul tema immigrazione:
- ISIS sta producendo flussi migratori insostenibili, negli ultimi mesi sono arrivati in 100.000, e in futuro con l'espandersi della guerra, la situazione peggiorerà
- Ebola sta penetrando in Europa, è solo questione di tempo perché in Italia ci siano i primi casi
Nel frattempo i partiti si stanno baloccando tra razzismo e buonismo un tanto al chilo, ma sempre sulle spalle delle fasce più deboli della popolazione, il tutto per un pugno di voti.
E' tempo di affrontare l'immigrazione come un problema da risolvere e non come un tabù.
Chi entra in Italia con i barconi è un perfetto sconosciuto: deve essere identificato immediatamente, i profughi vanno accolti, gli altri, i cosiddetti clandestini rispediti da dove venivano.
Chi entra in Italia ora deve essere sottoposto a una visita medica obbligatoria all'ingresso per tutelare la sua salute e quelle degli italiani che dovessero venirne a contatto
Il trattato di Dublino, firmato a suo tempo dalla coalizione di centrodestra che ora si strappa le vesti e c'erano Alfano, Lega e Berlusconi, va disdetto immediatamente. Cosa dice il Trattato? Il profugo che arriva in un Paese non può più uscirne per essere accolto altrove. Chi arriva in Italia dalla Siria per esempio non può andare in un altro Paese della UE e passa il tempo a cercare di fuggire dal nostro Paese in stazione per recarsi in Germania o in altri Paesi del Nord Europa. L'Italia è diventata la sala di aspetto, la porterei dei disperati del mondo. Chi arriva qui deve avere il diritto di muoversi liberamente nella UE.
In mancanza di queste immediate misure avremo sempre più razzismo e malattie epidemiche. E' questo quello che vogliamo? Basta saperlo.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Paolo Lazzarin Utente certificato 3 anni fa
    Se quei quattro-pirla-quattro del gruppo M5S della Lombardia si mette ancora a sfilare coi centri sociali e a fianco di quattro donne burka, coma ha fatto alla contro-manifestazione della manifestazione della Lega, in quel di Milano (Da una parte erano in 150.000 e dall'altra manco 2.000, appunto quattro pirla),non solo non vedrete mai più il mio voto e nè quello di miei moltissimi amici e miei parenti, ma il prossimo voto alle urne, quale che sia, rimpiangerte il 20% dell'ultima volta e che tanto ci aveva delusi. Sono stato sufficientemente esaustivo?
    • Francesco Socci 3 anni fa
      Era ora che te ne accorgessi Beppe!, Ma è troppo tardi, ci strapperanno le nostre radici, la cultura le tradizioni e ci imporranno il loro pensiero. Povera Italia......Ma dove sono gli Italiani?...... I miei antenati hanno combattuto per darsi una Patria, adesso a chi arriva mette il c....lo nella nostra terra, gli spetta la paga e la casa abusiva l'assistenza sanitaria e forse ce lo dovremo ospitare in casa nostra magari con l'aiuto della presidente del aprlamento Boldrini, che li ha istigati e indirizzati nel nostro paese!, (almeno fino a quando era ispettore o delegata presso l'onu per il terzo mondo). Invece di obbligarli a studiare e rispettare la nostra casa, gli regaliamo la cittadinanza senza nulla a pretendere!. Ma dove sono andati gli Italiani?. A cosa è servito morire a vent'anni sulle Alpi e in altri luoghi per difendere la nostra dignità. Questa generazione come la mia sta distruggendo la propria carta d'Identità!.Non mi piace
  • ALBERTO Z. Utente certificato 3 anni fa
    Qualche tratto del carattere di colui che qualsiasi buon islamico deve imitare, trovato negli Hadith o nel Corano: Muhammad (Maometto) era un violento “Quando l’apostolo di Allah ebbe tagliato i piedi e le mani di quelli che gli avevano rubato i cammelli e che ebbe loro levato gli occhi con dei chiodi riscaldati sul fuoco, Allah lo ammonì e rivelò: la punizione di coloro che fanno la guerra ad Allah e al suo apostolo e che li affrontano con tutte le loro forze per seminare la discordia sulla Terra, sarà l’esecuzione (per Decapitazione) o la Crocefissione.” (Detto d’Abu Zinad, Dawud XXXVIII 4357). Muhammad (Maometto) era un assassino “L’apostolo di Allah ha lapidato a morte una persona della tribù dei Banu Aslam, un ebreo e sua moglie.” (Detto di Jabir Abdullah, Muslim XVII 4216). Muhammad (Maometto) le amava giovani “Khadija (prima donna di Muhammad) è morta 3 anni prima che il Profeta partisse per Medina. Ci è restato circa due anni e si è poi sposato con Aysha, che era una bimbetta di 6 anni; lei aveva nove anni quando lui ha consumato il matrimonio.” (Detto del padre di Hisham, Bukhari LVIII 236) http://sitamnesty.wordpress.com/2010/03/28/evviva-il-corano-e-l%E2%80%99arma-assoluta-contro-l%E2%80%99islam/
  • ALBERTO Z. Utente certificato 3 anni fa
    Gli ordini dell''Islam. Odio contro gli ebrei, i cristiani e gli infedeli [Corano 5:51] “O voi che credete, non sceglietevi per alleati i giudei e i nazareni [versione francese: “… gli ebrei e i cristiani”], essi sono alleati gli uni degli altri. E chi li sceglie come alleati è uno di loro. In verità Allah non guida un popolo di ingiusti.” [Corano 9:30] “Dicono i giudei: “Esdra è figlio di Allah”; e i nazareni dicono: “Il Messia è figlio di Allah”. Questo è ciò che esce dalle loro bocche. Ripetono le parole di quanti già prima di loro furono miscredenti. Li annienti Allah. Quanto sono fuorviati!” [Corano 5:14] “Con coloro che dicono: “Siamo cristiani”, stipulammo un Patto. Ma dimenticarono una parte di quello che era stato loro ricordato. Suscitammo tra loro odio e inimicizia fino al Giorno della Resurrezione. Presto Allah li renderà edotti su quello che facevano.” Negli Hadith, si può facilmente fare una “messe” di propositi anti-ebraici e anti-cristiani, a volte molto violenti, come “Un gruppo dei Banu Israele (Figli d’Israele) si era perduto. Non so cosa gli sia capitato, ma penso che si siano trasformati in ratti.” (Detto d’Abu Huraira, Muslim XLII 7135 e Bukhari LIV 524).
  • ALBERTO Z. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco alcune perle del Corano. Chiamata all’assassinio [Corano 2:191] “Uccideteli ovunque li incontriate, e scacciateli da dove vi hanno scacciati: la persecuzione è peggiore dell’omicidio. Ma non attaccateli vicino alla Santa Moschea, fino a che essi non vi abbiano aggredito. Se vi assalgono, uccideteli. Questa è la ricompensa dei miscredenti.” [Corano 4:89] “Vorrebbero che foste miscredenti come lo sono loro e allora sareste tutti uguali. Non sceglietevi amici tra loro, finché non emigrano per la causa di Allah. Ma se vi volgono le spalle, allora afferrateli e uccideteli ovunque li troviate. Non sceglietevi tra loro né amici, né alleati.” [Corano 4:91] “Altri ne troverete che vogliono essere in buoni rapporti con voi e con la loro gente. Ogni volta che hanno occasione di sedizione, vi si precipitano. Se non si mantengono neutrali, se non vi offrono la pace e non abbassano le armi, afferrateli e uccideteli ovunque li incontriate. Vi abbiamo dato su di loro evidente potere.” [Corano 5:33] “La ricompensa di coloro che fanno la guerra ad Allah e al Suo Messaggero e che seminano la corruzione sulla terra è che siano uccisi o crocifissi, che siano loro tagliate la mano e la gamba da lati opposti o che siano esiliati sulla terra: ecco l’ignominia che li toccherà in questa vita; nell’altra vita avranno castigo immenso.” [Corano 8:12] “E quando il tuo Signore ispirò agli angeli: “Invero sono con voi: rafforzate coloro che credono. Getterò il terrore nei cuori dei miscredenti: colpiteli tra capo e collo [decapitateli], colpiteli su tutte le falangi!” [Corano 8:17] “Non siete certo voi che li avete uccisi: è Allah che li ha uccisi. Quando tiravi non eri tu che tiravi, ma era Allah che tirava, per provare i credenti con bella prova. In verità Allah tutto ascolta e conosce.” Altrimenti detto è l’assoluzione anticipata per un omicida, perché uccida un infedele in nome d’Allah. [Corano 9:5] “Quando poi siano trascorsi i mesi sacri, uccidete questi associatori ovunque li incontr
  • ALBERTO Z. Utente certificato 3 anni fa
    Come sono gentili e moderati questi musulmani che vengono da noi! Sono proprio dei paciocconi, pacifici e gioviali! Provate a capire il perché. Un punto fondamentale: non siate mai stupiti per il fatto che un islamico menta per omissione o attivamente, dissimuli, o falsifichi, perché è una prescrizione cranica. Quando si tratta di far crescere l’Islam, tutti i colpi sono permessi. La Taqqya, che si scrive anche Takia (Dissimulazione), è un dovere per i credenti in situazione d’inferiorità (= di minoranza). Per contro, dal momento in cui il rapporto di forza è inverso, allora l’islamico può prendere in considerazione l’aggressione: “Non siate dunque deboli e non proponete l’armistizio mentre siete preponderanti. Allah è con voi e non diminuirà [il valore del]le vostre azioni.” [47:35] Si troverà un esempio di questa “arte della Taqqya” all’indirizzo seguente: http://www.anti-religion.net/hamidullah.htm
    • un'arrabbiata 3 anni fa
      molto gentili e pacifici, riporto un fatto che è successo la scorsa settimana dove lavoro, un egiziano fa le pulizie degli uffici, uno con la faccia da adepto dell'isis, il suo capo è un albanese, ad un certo punto il capo albanese mostra all'altro il cartellino e gli dice qualcosa, in italiano, ma io il discorso tra i 2 non l'ho capito, l'altro risponde qualcosa allora l'albanese gli dice:"guarda che ti ammazzo" ed è andato via, l'egiziano lo ha rincorso sbattendo la porta tagliafuoco quasi a farla cadere e poi in corridoio lite furibonda. Cose incredibili, a me sinceramente la cosa non è proprio piaciuta anche perchè questi sono qui tutti i giorni. Gente veramente pacifica!
  • ALBERTO Z. Utente certificato 3 anni fa
    Che bello! Una volta si controllavano le frontiere per non far entrare gli invasori. Sapevano che che gli invasori avrebbero depredato, preso case, cose e donne, ucciso e fatto crescere i loro figli invece di quelli degli abitanti del posto. Ora tutto ciò non conta nulla. Venite, prendete, rubate, togliete denaro e case ai nostri poveri, moltiplicatevi, e fino che non siete in maggioranza praticate tranquillamente la takia (dissimulazione), molto lodata dal vostro profeta, fino a che sarete maggioranza e imporrete ai nostri nipote la vostra sharia!!! Venite, venite, siamo votati al suicidio!!!
  • ALBERTO Z. Utente certificato 3 anni fa
    E' stupendo aiutare il prossimo, e per i politici italiani, non importa quale. Vuoi mettere il gusto di lasciare morire di fame i poveri della tua città per spendere denaro per gente che fugge dall'Africa per venire a vivere di welfare a spese nostre e fare tanti bei bimbi musulmani che un giorno taglieranno la gola ai nostri nipoti!?
  • darino gennaro 3 anni fa
    qualche mese fa mentre il mediterraneo stava diventando "mar morto 2",ancora si discuteva se abolire o no la legge razzista-fascista FINI-BOSSI,gia' questo mi dava l'idea di come la si pensa in una parte dei M5,SI DUBITA se abolire una legge partorita per castigare persone senza aver commesso nessun reato solo per il fatto che hanno messe un piede sul suolo italico.Oggi siamo arrivati ai ferri corti ,senza titubare si fanno gli stessi discorsi dei vecchi politici :bisogna fermare o respingere gli immigrati,qui viene fuori lo spirito razzista del movimento,chi la pensa diversamente se ne puo' andare aff.per un pugno di voti direbbe si butta la dignita' e si vuole sporcare le coscienze degli indecisi su che fare con "sta gente che arriva".ma site sicuri che guadagnerete voti ,io credo il contrario ,sara' la fine del movimento . le espulsioni ,i respingimenti erano e sono parole dei fascisti-razzisti (LE PEN in francia),sono anni che la francia fronteggia con linea"tolleranza zero "aggravando l'odio e intolleranza (rivolta nelle banlieu),è quello che vogliamo anche qui in italia,seminare odio,e favorire i fascisti-razzisti-La solidarieta' con gli immigrati dovrebbe essere sbandierata come vanto ,se vogliamo cambiare qualcosa nelle coscienze non istigare alla caccia allo straniero portatore solo di guai e malattie-rimpatriare ,respingere un uomo, fatto come noi,equivale a condannarlo a morte, perché allora ,non avere il coraggio di dire quello che si pensa nel profondo :ammaziamoli appena arrivano,ma siamo l'occidente civile non si puo' fare ,respingendoli moriranno di fame ,malattie o guerre,cosi' non è colpa nostra :un popolo di PONZIO PILATO infatti costui era ITALIANO-la solidarieta' senza se e ma ,è un pilastro dell'umanita' nonché della nostra coscienza,grazie al fatto di aiutarsi l'un l'altro abbiamo fatto grandi e belle cose da milioni di anni,da quando abbiamo iniziato a cacciare assieme e a spostare massi perché da soli non saremmo sopravvissuti 3 giorni.welco
    • Paolo Lazzarin Utente certificato 3 anni fa
      Ascolta, tu che tanto hai da recriminare perchè non ne ospiti qualcuno a casa tua e lo sfami e curi a tue spese? La tua fede va dimostrata coi fatti e non con le sole parole (parole che tra l'altro sono critiche verso gli altri, cioè altri italiani, che non sono in accordo con te e che tu subito accusi di essere razzisti). Ripeto:se sei un uomo tanto sensibile e di cuore, che ha in odio chiunque non gradisca una marea incontrollata di stranieri sul suolo italiano al punto da definirlo razzista, ospitali a casa tua. Da tu il buon esempio a tutti quanti.
  • darino gennaro 3 anni fa
    La solidarieta' è il primo comandamento il pilastro dell'umanita' nonche' della coscienza, se scalfiamo minimamente,questo,si rischia il fallimento umano,poi viene il delirio-si legga il libro "la caduta di CAMUS"-mentre i profughi annegavano ancora si discuteva se era giusto togliere il reato di clandestinita' ,legge fascista-razzista ,ora è il nostro movimento,che propone lo stesso seguendo l'isterismo xenofobo ,della LEGA, DI LEPEN ETC(mierd),.Mi pare che siete voi stessi che state naufragando,meglio il papa francesco.invece di fondare un nuovo movimento potevate votare lega ,ALFANO berlusca,FINI ETC,-Essere solidali con i piu' deboli,immigrati,zingari,drogati,delinguenti,questa è la vera forza di cambiare il mondo,non i tentennamenti e i dubbi ,di cacciare immigrati che come eroi partono in una impresa a rischio della vita quando alle spalle cè solo terra buciata morte e fame ,con quale coraggio si osa parlare di espulsione ? se credete che questo vi fara' guadagnare voti vi sbagliate di grosso,si vede che non conoscete l'essere umano ,e la sua coscienza,siamo migliorati come societa' e come umanita' solo perché ci siamo sempre aiutati ,cooperando e collaborando,tra uomini e popoli,da soli non saremmo capaci neanche di spostare un masso e di procurarci un tozzo di pane,auguri
    • aldilà in aiuto 3 anni fa
      sono una persona che aiuta gli altri.. e lo si legge pure da con il nome in cui mi presento ma il buonismo non è aiutare gli altri ma aiutare a prescindere. Tu ad esempio chiami persone deboli gli zingari e da qui si nota la tua poca conoscenza dei Rom e dei Sinti. Devi sapere che questi popoli nomandi solo in italia fanno affari d'oro e oltre che la tratta di bambini, (non ti scandalizzare adesso mi raccomando perchè quello che scrivo è una verità) ruberie varie in appartamenti,macchine camion, riciclaggio, tratta del rame (rubato naturalmente) queste persone adesso spacciano pure droga. Non è da poco che abbiamo sentito parlare di numerosi conti correnti con entrate non tracciabili di gentil signore Zingare (conti irrisori..solo qualche centinaio di euro e alcuni milionari)Se tu credi ancora che questi "poveri ragazzi" vivano della produzione di pentole in rame, fai bene a fargli l'elemosina come sicuramente fai perchè spiegarti cose tangibili è difficile dato che il tuo è un mondo a se. Per i Drogati gli extracomunitari ecc che tu chiami deboli sappi che lo stato non può fare da madre ad ogni singolo individuo. Un drogato nel 2014 è un individuo che ha scelto volutamente di autodistruggersi perchè penso oramai lo sappiano anche i muri che la droga crea dipendenza.. gli extracomunitari che arrivano su barconi sono per il 50% persone che arrivano dalla tunisia dal marocco e da altre zono dove è possibile imbarcarsi con un aereo con tanto di visto per tre mesi, ma c'è un ma.. spesso chi arriva qui non ha la possibilità di prender un aereo o una nave da trasporto non perchè il so stato impedisce a tutti di espatriare ma semplicemente perchè la sua fedina penale non gli consente questo. Infatti sono tutti sprovvisti di documenti quelli che arrivano. Aggiungo poi che se arrivi con visto (un volo costa dal marocco intorno ai 480 euro A/r) in aereo nessuno ti sfama se arrivi con un barcone hai tutti i diritti che i trattati e le leggi ti riservano.
  • Vincenzo A. Utente certificato 3 anni fa
    Ci risiamo. Premetto che avendo io votato contro,quando ci è stato chiesto tramite blog, l'abolizione del reato di clandestinità mi trovo molto d'accordo con la posizione di Grillo, ciò non toglie che è ora inopportuna e fuori tempo e che Grillo avrebbe fatto meglio a chiudersi la bocca. Mi spiego meglio, sarò che ho troppa immaginazione, ma caso strano, ogni qual volta si prospettino delle scadenze elettorali, perchè presto si andrà ad elezioni su questo non ci piove,Grillo fa di tutto per screditare agli occhi della gente il M5S quasi volesse contenere il dilagare del voto di protesta e di cambiamento. Molti esempi potrei fare ultimi dei quali avvenuti per le elezioni europee che abbiamo visto come sono andate a finire. Sarà ma....Grillo...facci una cortesia, fai un passo indietro e lascia che il M5S possa viaggiare con le sue gambe, avendo sempre il tuo sostegno, ma lasciando piena libertà al M5S con i suoi iscritti di decidere la linea da seguire.
    • non sei nulla senza lui 3 anni fa
      Dove viaggia? Sai quante strade ci sono: una per ogni testa volendo. Sicuramente chi vuole fare alleanze con i partiti, ha iniziato in modo furbo. Voleva-te andare con la dx o la sx: votateli andate da loro, avete sbagliato strada, vi accoglieranno amichevolmente. Non ti piace l'impostazione del M5S: vai via. Quanti saranno capaci di sentirsi ancora qualcuno e poter dire la sua in un partito tradizionale, che fa finta di ascoltare la base. Vediamo e osserviamo i nuovi grandi parol-democratici, che innovatori del nuovo, chiedendo democrazia interna, votano come dicono secondo coscienza, ma cosa faranno se un domani arrivano ad avere una sedia-partito con il voto di fiducia? La menano ancora? Pochi, puri, incazzati, onesti, che se contano le pulci agli altri, in attesa di governo. Così va bene.
  • antonio noziglia Utente certificato 3 anni fa
    Il problema immigrazione è esploso: fino ad oggi il M5S non lo ha trattato perché? Forse non voleva disturbare Renzi creandogli dei problemi? Per qualche ragione, che non è dato conoscere, non è salito sul quel treno affollatissimo di italiani che da sempre considerano la politica delle porte e delle finestre aperte insostenibile in un'Italia in recessione e in una Europa unico continente che non cresce più. I sette punti proposti recentemente che "dovrebbero risolvere il problema" sono il solito fratesco colpo al cerchio e colpo alla botte tanto per dire qualcosa. Ci parli dell'ONU ci parli degli affari italiani in Africa........
  • Stefano C. Utente certificato 3 anni fa
    Io non credo che vadano rispediti da dove sono arrivati, però vanno distribuiti equamente tra i paesi della comunità europea. L'europa in questi casi deve farsi carico del problema. NOn si può certo lasciar morire la gente in mare o nelle carceri libiche o nel deserto, ma anche la pretesa che uno stato se la cavi da solo per sfiga geografica (unica sfiga di trante fortune geografiche italiane), è assurdo. sono arrivati in 100.000. Ci sono 28 paesi di varia grandezza. si ridistribuisce, in base alla superfice del paese o alla densità o con qualche metodo equo, la quantità di migranti per questi 28 paesi.
    • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
      Se puoi e se vuoi portatene qualcuno a casa tua. Magari anche qualcuno venuto come profugo e che poi potrebbe anche essere un islamico taglia gola. Non si sa mai. Con questa politica da vero scempio non so proprio dove andremo a finire. Viva L'Italia che non c'e' piu'; Se si continua a ragionare in questo modo significa che siamo davvero alla fine. Facciamoci coraggio. Spero proprio che venga qualcuno un po' forte a mettere a posto questo povero disintegrato paesello ! Chiunque sia basta che riesca a darci una raddrizzatina :
    • Stefano C. Utente certificato 3 anni fa
      Assolutamente bisogna creare le condizioni di vivibilità. e per fare questo bisogna cambiare davvero molte cose. il fatto che si assumano extracomunitari al posto di italiani non è certo colpa degli extracomunitari. è colpa degli imprenditori che assumono e dello stato che non pone dei paletti fissi come ad esempio un salario minimo o una lotta seria al lavoro nero.
    • un'arrabbiata 3 anni fa
      ok non si possono rispedire ai loro paesi, ma distribuiti secondo vari parametri, superificie abitabile del territorio, densità di popolazione, PIL, opportunità di dare lavoro, ovviamente non licenziando italiani per assumere personale da sottopagare, altrimenti si aiuta questi a risolvere i loro problemi, ma si continua a crearne agli italiani che da sempre con la loro vita lavorativa hanno dato grandi contributi a questa nazione. Però poi bisogna veramente risolvere la questione africana,è impensabile che tutta la popolazione di africa, medio oriente, varie popolazione asiatiche e cinesi si vengano a stabilire in Europa che è il continente più piccolo del mondo ed è impensabile che quelli che non hanno mezzi per fuggire o che non vogliono sradicarsi dai loro paesi vengano abbandonati alle guerre o carestie o quant'altro, bisogna creare le condizioni di vivibilità.
  • Anna De Faveri Utente certificato 3 anni fa
    A tutti quelli che pensano che noi (intesi non come singoli individui ma come cittadini di nazioni che intervengono economicamente e militarmente nella vita di altri paesi) non abbiamo alcuna responsabilità sulla questione immigrazione, consiglio di ricercare in Internet le cause della fuga dei profughi dai loro paesi. E se non volete che arrivino i barconi pieni di profughi, assicuratevi prima che il vostro paese non li abbia bombardati, rubato il loro petrolio e le loro risorse minerarie, venduto armi ai governanti corrotti, costruito dighe devastanti per i loro territori, affamati. Altrimenti siete degli ipocriti.
    • Giovanbattista da Monte Curbino di Noele 3 anni fa
      Giustissimo.
  • Giovanbattista da Monte Curbino di Noele 3 anni fa
    NOI SIAMO OLTRE!! DUBBI E RIFLESSIONI SUL PASSATO NON SCALDANO LA PENTOLA. Quindi, di grazia , non rompete più le scatole, grazie.
  • M. Mazzini 3 anni fa
    "Il male di cui soffre la contemporaneità è lo sradicamento, una malattia dell’anima dovuta al fatto che i legami con il passato, con la tradizione, con la cultura materiale e con la spiritualità sono stati troncati. Così le collettività, che dovrebbero fornire un nutrimento vitale a coloro che ne fanno parte, non hanno più questa capacità nutritiva. La cosa è grave perché chi è sradicato tende a sradicare a propria volta, con la conquista, la violenza, la guerra: così la malattia, anziché trovare rimedio, si propaga sempre più, come dimostra per esempio il colonialismo." (Simone Weil)
  • claudio zanasi Utente certificato 3 anni fa
    E' una questione di buon senso: non ci vuole un genio per capire l'ovvio. Ma la componente sinistrorsa del Movimento ancora si ispira a ideologie catto-comuniste di falsa accoglienza e di buonismo che ci stanno come i cavoli a merenda. Compagni: SVEGLIATEVI !!!!
    • Giovanbattista da Monte Curbino di Noele 3 anni fa
      Se addivengo simpatizzante e votante per il MoViMento 5 Stelle debbo rassicurarmi di non avere più velleità cattocomuniste, come dici. Ma no finisce qui, debbo altresì essere sicuro di non aver più virus FASCIO-LEGHISTA-FORZAITALISTA del ca22o. Mi sono spiegato? E adesso cominciamo ad elaborare ed ad esaminare queste questioni del post, grazie.
  • Franco Mas 3 anni fa
    Gli immigrati arrivano e te li ritrovi sulla strada che elemosinano, ogni 50 metri ti ferma qualcuno e tu ti vergogni anche a rispondergli di no. Ma che cazzo di accoglienza è questa, se li fai entrare e poi li lasci a debito dei cittadini? Berlusconi e Alfano hanno combinato solo merdate, e questo per compiacere l'Europa. In Italia non esiste più una vera destra, non esiste più una vera sinistra, gli attuali politici sono tutti figli dell'opportunismo, dei bisogni della gente non capiscono un cazzo. E noi rinunciamo a diventare un "partito"! Non stiamo messi bene.
  • caroline t. 3 anni fa
    Premetto di non essere per niente stupita di una tale uscita da parte del Sig Grillo. Non è la prima volta che scivola, anche se ora non possiamo più parlare di scivolata ma di convinzione. Ovviamente fa il gioco della Lega e forse così il movimento Cinque Stelle potrà prendere qualche voto in più. Voti tuttavia sporchi questi. Di sangue. La Lega Nord è una fra i diversi responsabili dei morti in mare. La Lega ha stabilito legalmente il respingimento e il reato di clandestinità. La Lega quindi è responsabile del cimitero in costruzione nel Mediterraneo. Tale dichiarazione di Grillo da certo sicurezza a Salvini e lo conforta nelle sue mostruose posizioni. Ricordo anche che chi arriva sui barconi, non ha documenti, che sia uno che sfugge dalle guerre, dalle torture, o che sfugge dalla miseria. Come quindi scegliere ? e con quale diritto scegliere ? Ricordando che le guerre che stanno infiammando gran parte del continente africano le abbiamo appoggiate noi occidentali. Ricordando che ognuno può camminare, in ogni caso. Nessun ferma il passo di un uomo. Infine invito tutti i sostenitori di Grillo e di posizioni razziste ad andare a vedere il film "Io sto con la sposa". Così qualcosa magari scopriranno sui migranti e sulla libertà di movimento. Saluto. PS non potrò dare il mio voto al movimento. Almeno per ora. Appoggiare un leader che fa queste dichiarazioni va oltre i miei principi fondamentali.
    • ALBERTO Z. Utente certificato 3 anni fa
      Vai a vedere cosa vuol dire takia, o takiyya, praticata dai musulmani fino a che sono in minoranza.
  • massimo n. Utente certificato 3 anni fa
    niente di più o di meno di qualunque paese civile, i profughi si accolgono per un principio umanitario, chi viene in modo illegale va fuori, chi entra va sottoposto a controllo sanitario. basta con le baraccopoli di disperati in balia della delinquenza nostrane, basta schiavi senza volto e senza nome ammucchiati in luride baracche per un malinteso principio di accoglienza (altro che accoglienza questo è schiavismo) basta gente umiliata e sfruttata! agliutiamoli a restare nei loro paesi e non costringia,oli a venire da noi a farsi umiliare. costruiamo pozzi, scuole, ospedali, strade, non facciamogli l'elemosina aiutiamoli a conservare la loro dignita e la loro cultura. basta ipocrisia!
  • alessandro cotto Utente certificato 3 anni fa
    Togliete il fiasco a Peppe!!
  • Alan Vartuli 3 anni fa
    Qualcuno dovrebbe ricordarsi che e' solo una questione di fortuna il fatto di essere nati in Italia e non su un barcone a largo di Lampedusa. Il signor Grillo si dovrebbe vergognare di quello che dice. Ma poi non eravamo quelli che con l'Isis dovrebbero intavolare una discussione? Appena il capo cambia rotta tutti ad obbedire come le pecore. VERGOGNA
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
    La signora Antonina Furnari sotto ha completamente frainteso il messaggio di Grillo. Secondo me ha completamente frainteso la questione di cui si parla. La questione, provo a spiegargiela con altre parole, è questa: secondo lei non deve essere accolto soltanto il perseguitato politico e respinto invece chi muore di fame. Anche questi ultimi devono essere accolti. Ebbene, tanto per farle capire: VA BENISSIMO... Purchè lei accetti la logica conseguenza di questo: QUESTO DEVE ESSERE LEGALE.. e cioè: le sue idee, tradotte in leggi significano: che la politica del governo in materia di concessione di visti e/o e della cittadinanza italiana cambia radicalmente (e diventa, in realtà, un caso unico al mondo..). E cioè: chiunque nel mondo abbia difficoltà ad alimentarsi, se chiede un visto di ingresso in Italia lo ottiene immediatamente. Deve solo recarsi all'ambasciata italiana, nel suo paese, il console giudicherà se il richiedente sta effettivamente morendo di fame o no, e in caso positivo il console deve concedere il visto. In Italia il richiedente sarà nutrito e alloggiato a spese del governo italiano. Se lei se la sente di emettere una legge del genere, qualora fosse al governo, per quanto mi riguarda il problema specifico di cui stiamo discutendo è risolto. Resterebbe poi da discutere del merito di questa legge (che concede la cittadinanza italiana a chiunque ne faccia richiesta) se è opportuna, e soprattutto se ha la copertura finanziaria. Ma l'argomento specifico di cui discutiamo qui è risolto.
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      Chiaramente una legge del genere comporterebbe problemi, innanzitutto la copertura finanziaria. Quindi: perché affannarsi a scrivere messaggi pieni di carità, pergiunta accusando gli altri di non essere caritatevoli? Il punto era questo.
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      ...In Itlia, il richiedente sarà nutrito ed alloggiato a spese del Governo...bravo, bene, 7+...ma CHI PAGA????
  • Antonina Furnari 3 anni fa
    Signor Grillo, chi ha stabilito che qualcuno ha il diritto di vivere e altri devono morire? Si sente un po' Dio? forse una legge che si chiama selezione naturale? ma allora dove sono tutti questi elementi di progresso e crescita dell'umanità? Sopravvive il più forte, chi occupa più paesi, chi produce più armi, chi ha sfruttato i propri concittadini e interi continenti... Io credo che se gli Italiani dovessero lasciare i paesi dove sono immigrati, non basterebbe la superficie di questo territorio a contenerli. Mi vergogno di essere europea, un insieme di stati che hanno invaso il mondo con le missioni, le armi le guerre, le colonizzazioni, lo sfruttamento delle risorse naturali ed umane, paesi che hanno perpetrato lo schiavismo nelle forme moderne dello sfruttamento del lavoro e delle persone. sono quasi contenta di non avere vent'anni ora, perché significa crescere senza prospettive in un sistema dove sempre di più si riaffermano antiche idee di sfruttamento totale delle persone,poteri forti, guerre e razzismo. Il M 5 stelle mi è stato simpatico per aver abbracciato delle battaglie importanti, quali quelle contro le opere inutili e mafiose, un idea di rappresentanza a termine e per la volontà fresca e sincera messa in campo da tanti giovani rappresentativi di battaglie civili. Ma lei con questa affermazione affossa le idee di civiltà, perché dire che chi è profugo può essere accolto e chi semplicemente muore di fame deve essere rispedito indietro mi sembra disumano e se lo lasci dire anche antistorico. L'umanità nasce nomade e si è spostata sempre alla ricerca di cibo e per la volontà di sopravvivenza, non saranno certo affermazioni, che sinceramente a me sembrano molto di destra, alla faccia di chi si definisce ne' di destra ne' di sinistra a fermarla. fare l'occhiolino a qualche leghista o qualche fascistotto non vi farà neanche vincere le elezioni. L'accoglienza, la solidarietà e la rivendicazioni di diritti per tutti è vincente per l'umanità. Anto F.
    • francesco socci 3 anni fa
      Sig.ra Antonina, penso che lei si debba sentire tranquilla in Italia o in europa sensa sentirsi obbligata di appartenere a nessuno. A detto il suo punti di vista; ok!, ma opinando così come ha fatto è pericoloso!. Quando si accettano olive e foglie l'olio diventa acre.......Si ricordi bene che tra di loro c'è anche qulcuno che taglia la gola. Senza volere essere cristiano od altro, si ricordi bene che il "burca" copre e nosconde i diritti della donna. saluti
  • Katia F. Utente certificato 3 anni fa
    Dublino è stato cambiato e da gennaio chi ha parenti in altri paesi dell'UE, una volta arrivato in Italia o altrove può chiedere asilo in quel paese! Non condivido la politica della paura! Non ho mai votato la destra e questi discorsi mi portano molto lontano da un pensiero umanistico, civile! Mi dispiace, ma non va bene per niente esprimersi in questo modo e con questi toni! Semmai l'europa deve collaborare di più. Per quanto riguarda l?ISIS, i terroristi abbiamo in casa nostra! Gli attentati in Italia sono stati compiuti dalla mafia che è "cosa nostra". Per favore ritirate questo post!
  • Katia F. Utente certificato 3 anni fa
    Mi dispisace ma ogni volta che le cose vanno male si ritorna all'argomento immigrazione! La Convenzione di Dublino è stata già modificata e chi ha parenti in altri paesi dell'europa può chiedere asilo in quel paese. Mi rattrista molto pensare che le guerre possono essere decise senza la partecipazione della cittadinanza e poi i suoi effetti, invece, con il flusso di disperati verso l'europa debba essere trattato usando il terrore e la paura dei cittadini. Io non ci sto! Mi dispiace ma non condivido ila politica del terrore! Se avessi voluto i fascisti avrei scelto Lega Nord e Forza Italia! Non esiste buonismo in Italia nei confronti degli immigrati, ma piuttosto la linea dura da sempre! Cosa si pensa di fare? Quale sarà il passo successivo? Magariaffondare i barconi in mare? Sarebbe questo il contrario di buonismo? Ma si sta parlando di gente che paga circa 140 euro di tasse per rinnovare il documento di soggiorno, 250euro per una carta di soggiorno e tira avanti questo paese!
    • max cac 3 anni fa
      Katia vai in affrica e vedi se riesc ad entrare da clandestina o ti buttano in una cella , le regole sono fatte per essere rispettate , allora chi entra con un permesso regolare cosa è più stronzo? Fuori subito gli inregolari , voi buonisti siete la rovina dell'Italia dovreste essere esiliati da questo paese.
  • Michele C. Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente, BEPPE!
  • Romina T. Utente certificato 3 anni fa
    Sarebbe auspicabile informarsi adeguatamente prima di prendere posizione su un tema così complesso e delicato. Queste sortite di Beppe non le condivido. Somigliano ad un tentativo di raccogliere consensi a destra il che sarebbe davvero un abominio. Sull'argomento il M5S nel suo insieme dovrà sintetizzare (attraverso scaglioni di voto) una linea comune altrimenti imploderà. Per chi come me ha una discreta conoscenza del fenomeno migratorio sentir esprimere idee sconsiderate è molto irritante. Prima esaminare, verificare e poi passare alla favella. Ho disapprovato l'ambiguo silenzio che il Movimento ha tenuto sul tema per lungo tempo e disapprovo il modo in cui Grillo lo affronta ora. Spero che sulla questione ci si esprima al più presto in modo che iscritti ed attivisti possano valutare se rimanere o meno.
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      Hai affermato che Beppe ha detto cose abominevoli, che dimostra di non conoscere il problema immigrazione, e che tu invece lo conosci benissimo. Tuttavia né ci hai trasferito alcunché della tua conoscenza, né ci ha detto dove Beppe Grillo sta sbagliando. Come può, e perché dovrebbe, cambiare la nostra opinione dopo il tuo messaggio?
  • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
    Lo staff ha le palle di fare un post basta immigrazione CINESE INCONTROLLATA dai che si ride
  • Mario t. Utente certificato 3 anni fa
    cosa serva scrivere qui, è un mistero: forse serve solo a farsi prendere per i fondelli dai propri nemici ... è una berlina mediatica ! volevo scrivere qualcosa di sincero , ci provo,tanto al massimo non lo legge nessuno. Io sono d'accordo a salvare i naufraghi ed a curarli , dissetarli e sfamarli ed anche a visitarli, cosa già avviene.Però non mi va che poi queste persone rimangano imprigionate qui anche se hanno i parenti altrove . Non mi va siano più ricattabili degli italiani quando chiedono lavoro .Non mi va che facciano il gioco della camorra .Vorrei che tutti in questo paese rispettassero le leggi ed il prossimo , a cominciare dal timbrare il biglietto sull'autobus fino a pagare le tasse.Io credo che gli immigrati, almeno fino ad ora, abbiamo dimostrato un senso civico talvolta superiore a quello degli italiani,in situazioni ove lo Stato non funziona.Io mi sento più sicuro se ci sono degli stranieri , sono più onesti degli italiani!
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      Se sono più onesti degli italiani,com'è che,nonostante siano circa il 10% della popolazione, nelle carceri ne troviamo il 35/40%??? Forse vanno in galera solo per farsi mantenere dallo Stato???
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Io ti ho letto e concordo.riguardo allo scrivere prendilo come uno sfogatoio,il problema e' di quelli che si prendono sul serio e credimi non sono impegnati attivamente in magg. Ciao e non mollare( chi ragiona non lo deve fare)
  • Giacinto S. Utente certificato 3 anni fa
    Non credo questa sia la linea del M5S, questa è la tua idea sull'argomento, che deve essere votata ed eventualmente condivisa dai nostri eletti!
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Tu non hai ancora capito chi comanda qui,ciao
  • antonio tornese 3 anni fa
    Ma strano che Grillo si sia accorto della questione Mare Nostrum dopo un anno, forse incomincia a capire che sta perdendo consensi, e che molti elettori del M5S compreso il sottoscritto non voteranno più M5S, fino a quando ci saranno parlamentari irresponsabili come Buccarella e Cioffi.............
  • Cristiano C Utente certificato 3 anni fa
    Beppe FINALMENTE !!! Sono perfettamente d'accordo con te occorre arrestare questa immigrazione selvaggia che sta distruggendo il nostro sistema sociale e sanitario. Concedere permesso temporaneo come in Usa solo a persone con qualifiche richieste dal ns mercato del lavoro ed assicurazione sanitaria privata obbligatoria prima di entrare, controlli dopo 6 mesi; se la persona è ancora senza occupazione, espulsione obbligatoria. Io però non credo in questa fuga di immigrati che una volta arrivati in Italia vogliano andare in Germania. La stramaggioranza vuole restare in Italia! Perchè ? Perchè in Germania se ti beccano dopo 3 volte che non hai pagato il biglietto dell'autobus, ti spediscono in galera. Qui invece la gente accuserebbe il Controllore dell'autobus di Razzismo! Comprendo per certi versi la vena umanitaria che che molti italiani hanno tollerando questa immigrazione incontrollata tout court, ignari del male che stanno facendo al proprio Paese, ma spesso questa rappresenta la cosciente reazione di disprezzo verso l'italiano che ci sta di fianco rispetto ad una sincera consapevolezza ed accettazione dei motivi che muovono queste genti di terre remote che neppure conosciamo dove stanno sul mappamondo. Sveglia Italia !
    • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
      bravo ! hai ragione ! La penso come te ! solo in qusto nostro bel paese c'e' tutto quiesto falso e ipocrita buonismo. Se tanti africani scappano dai loro paesi e' perche' non hanno le palle per lottare contro i loro padroni. Vedi i nigeriani,per es. Sono zuppi di petrolio ma lo fanno sfruttare solo dall'uno per cento degli abitanti nigeriani. Possibile che il 90 per cento dei nigeriani e' incapace a cominciare una lotta come si deve ? Guardiamo i Curdi,poverini ! Come combattono contro chi li vuole eliminare e distruggere ! Ognuno i cavoli se li deve capare a casa propria : E' ora di applicare questa regola. E non ci si venga a portare l'esempio dei primii emigranti italiani quando si diressero verso l'America. Erano troppo diversi ! A parte qualche caso era tutta brava gente,onesta e lavoratrice. E non andavano a rubare , rapinare, uccidere chi li ospotava.
    • Romina T. Utente certificato 3 anni fa
      Con tutto il rispetto, lei ha un'idea piuttosto distorta della situazione dell'immigrazione in Italia.Non prende minimamente in considerazione le cause del fenomeno (vecchio come il mondo oltretutto), così come non considera che le leggi in materia partorite negli ultimi quindici anni sono assurde ed hanno moltiplicato la clandestinità con tutti gli effetti collaterali disastrosi (aumento di lavoro nero e manovalanza per la criminalità organizzata). Non si può esaminare questo fenomeno tralasciando aspetti così fondamentali.Non è buonismo, è buon senso.
  • Daniele2 Grassetti Utente certificato 3 anni fa
    Condivido pienamente il post di Beppe Grillo sul tema immigrazione. - Soccorrere ed aiutare i profughi - Sottoporli a visita medica per accertarsi che non portino malattie (per esempio il virus EBOLA ) che potrebbero rivelarsi pericolose per l' intera popolazione nazionale - rispedire a casa i Clandestini!! Ora ditemi cosa c'e' di RAZZISTA in questo pensiero , ve lo chiedo perche' io non ho trovato nulla che me lo faccia pensare!! I veri RAZZISTI sono i politici di PD FORZA ITALIA SEL e LEGA NORD che oltre qualche dichiarazione non seguita pero' dai fatti lasciano soli sia i disperati che arrivano sulle nostre coste sia la popolazione italiana che ne paga poi le conseguenze!! RICORDATE SEMPRE CHE DAL 1994 ad OGGI AL GOVERNO CI SONO STATI IL PD , IL PDL (forza italia allenza nazionale fratelli d' italia) la LEGA NORD e SEL..e nessuno di questi partiti ha mai fatto nulla... anzi si : PEGGIORATO LA SITUAZIONE perche' ,essendo il tema dell' immigrazione molto sentito e pericoloso mediaticamente , non si sono mai assunti la responsabilita' di far seguire alle parole i fatti per paura d perdere consensi e voti!!!!
    • Anna De Faveri Utente certificato 3 anni fa
      Dimmi la differenza fra profughi e clandestini....
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Al di là che tu possa condividere o meno, questo post è un errore politico gravissimo perché M5S non è il giocattolo di Grillo-Casaleggio ma un bene collettivo, la nostra speranza per il futuro. Grillo non detta la linea politica, Grillo vale UNO come tutti gli altri: perché io non posso pubblicare un post su (faccio un esempio) la castrazione chimica dei pedofili mentre Grillo può? Uno vale uno ma qualcuno vale tutti. E allora viene meno il principio del non-statuto: l'equivalenza degli iscritti. Grillo ha violato più volte questo principio: che strumenti abbiamo noi per tutelarci da eventuali tendenze totalitarie interne al movimento? Nessuno. Questa è la cosa gravissima. Bisogna fare qualcosa.
  • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
    tutto il mondo deve muoversi per far si che si creino le condizioni perché queste povere persone siano aiutate nelle loro Nazioni d'origine. Basta accoglienze di fortuna in Italia!!!
  • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
    Non trovo scandaloso che si eseguono test medici su chi entra nel paese, anche perché gli stessi vengono effettuati ad esempio su passeggeri che provengono da aree ritenute a rischio, importante è che non venga lesa la dignità delle persone e su questo il M5S dovrebbe chiedere più garanzie al governo Quello che non mi auguro è che il movimento ingaggiasse una competizione con la lega per ottenere qualche voto in più, su temi che stanno a cuore ai legisti e cioè la caccia all'immigrato.
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      Farsi condizionare dalla Lega nord al punto da rifiutarsi di fare test medici sugli immigrati con l'unico scopo di differenziarsi dalla lega.. bè è veramente come il marito che si evira per fare dispetto alla moglie...
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
    (CONTINUAZIONE DA SOTTO) La Borghesia, ha tutto l'interesse a che l'Italia sia un colabrodo e si riempia di clandestini o di persone ospitate in albergo (a spese del contribuente italiano). La Borghesia non italiana ha un evidente interesse: finché non può sfruttare la manodopera a basso costo immigrata è bene che qualcuno li mantenga. E a questo pensano i contribuenti italiani. Gli italiani mantengono l'esercito industriale di riserva finché l'industria europea non ha bisogno di loro, dopodiché gli danno il visto per entrare.. La Borghesia italiana ha interesse pure, per una serie di ragioni. Anche se dovrà contribuire a pagare il mantenimento dell'esercito industriale di riserva immigrato di tutta europa, tuttavia la scelta di mettersi contro la parte estera della sua classe sociale sarebbe molto più costosa. Se c'è una cosa che teme la Borghesia italiana (a ragione) è di rimanere isolata dal resto della sua classe sociale nel mondo; non avrebbe più difesa contro un proletariato che la scannerebbe viva. In secondo luogo la Borghesia italiana vive di illegalità, cioè vive proprio sfruttando il lavoro nero, e l'immigrazione illegale è una fonte infinita di lavoro nero, un pozzo senza fondo, una vera miniera d'orp.. Ci si potrebbe stupire quindi del perché la Borghesia (che domina e comanda tutti i partiti di destra e di 'sinistra', ma che trova la rappresentazione più radicale dei suoi interessi pur sempre nei partiti di destra) consenta ad alcuni partiti di destra di spingere per una regolamentazione dell'immigrazione. Ma l'arcano è presto spiegato: la Borghesia consente a partiti tipo 'lega nord' o altri di estrema destra, questa spinta per contro l'immigrazione clandestina, a patto che essa avvenga suscitando sentimenti razzisti, e in particolare a patto che questa spinta politica prenda la forma della CONTESA da parte delle classi inferiori verso gli immigrati delle attenzioni della Borghesia stessa.. A 'loro' la casa si e a noi no! etc etc. E gongola.
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
    In verità, la finta sinistra, dopo aver abdicato al suo ruolo di sinistra accettando o addirittura assecondando negli ultimi venti anni la distruzione e l'umiliazione del lavoro operaio, ha bisogno di qualche bandierina da agitare per dimostrare di avere ancora un barlume di 'identità'. Fino a qualche anno fa ne aveva due: una era la 'legalità' da far rispettare ai potenti (tipo Berlusconi) e l'altra era (l'opposto) l'illegalità, cioè la legalizzazione dell'illegale da garantire ad alcuni cioè a chi entra in Italia senza avere un visto (senza naturalmente che l'illegale sia dichiarato formalmente legale è chiaro, e se no il gioco finisce!). Ottenere un visto per entrare in Italia da certi paesi è molto difficile, dicono (ed è vero) i cittadini di questi paesi, se non che la soluzione che danno è questa (molto semplice): entriamo senza visto... Ma fin qui, non c'è nulla di strano, la cosa invece patologica è che questa motivazione viene accolta come una vera e propria giustificazione dagli italiani, perlomeno da quella parte di italiani che appartiene alla suddetta finta-sinistra... Al giorno d'oggi la finta sinistra ha ulteriormente ridotto il numero di bandierine con cui vorrebbe dimostrare di esistere: adesso è una sola, quella dei clandestini che è offensivo chiamare tali (ciloè l'illegale resta illegale, sul codice, ma non solo la legge non deve essere rispettata, ma è assolutamente offensivo dire a uno che commette una illegalità che ha commesso una illegalità!)... Che poi tutto questo vada a favore della Borghesia, cioè delle classi dominanti, ai finto-sinistri oramai non importa, visto che sono essi stessi passati armi e bagagli dalla parte della Borghesia.. La Borghesia ha tutto l'interesse a che l'Italia si riempia di irregolari in cerca di un lavoro: essendo ricattabili in quanto irregolari contribuiscono non poco a 'calmierare' il costo del lavoro...
  • Tabarè Ortiz Gimenez Utente certificato 3 anni fa
    Vico all'estero (Montevideo) da tanti anni ed avevo abbracciato la causa del Movimento fino a poco tempo fa. Poi, mi sno accorto che 1 non vale 1 come ci vogliono far credere ma piuttosto 1 vale tutti gli altri, dove 1 sta per Beppe. Siccome mi ero illuso che non fosse così, anche se da lontano, votavo e facevo votare il Movimento. Adesso, dopo aver visto che Beppe è uguale agli altri (destra o sinistra fa lo stesso) ritornerò a non votare come ha fatto per tanto tempo. Il movimento sta prendendo una strada pericolosa che, personalmente non posso condividere. Non ce la faccio ad accostarmi a Salvini o a Storace o, peggio ancora, alla destra razzista europea salvata da uno che dice che picchiare le donne è giusto. Mi dispiace ci avevo creduto. Buona fortuna a tutte le persone perbene che so essere tante.
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      Ma se vivi in America..che te frega dell'Italia e, soprattutto, dei problemi degli italiani????
  • LUCA 3 anni fa
    Si è giusto vanno aiutati tutti, ma con quali soldi? Li facciamo venire e poi li lasciamo vivere nelle bidonville lungo i fiumi o nelle stazioni Ma dal marocco, tunisia ecc ecc sono profughi? Basta con questo falso buonismo alimentate solo il razzismo
  • lanzarini Alessandro 3 anni fa
    Che ne facciamo noi di tutti questi qui ,che ne facciamo ,abbiamo i soldi per mantenere loro spolpandoci con nuove tasse in continuazione,va bé se a voi vi va bene che venghino qui in Italia cominciate a dare nominativi e indirizzi che vi li spediamo a casa vostra così vi facciamo felici di aiutare gli altri,così vi mandiamo anche un po di malattie ,gli italiani quando andavano in America li mettevano in quarantena,qui tra poco ci tocca a noi metterci in quarantena,volete fare i comunisti che il comunismo non è sopravvissuto nemmeno in Russia.
  • Alberto 3 anni fa
    Che senso ha un post sull'immigrazione come questo? Caro staff, se avete delle soluzioni ai problemi, siamo tutt'orecchi, oppure state zitti e con umiltá studiatevi la complessitá di fenomeni drammatici come l'immigrazione! Grillo ha perso la testa da quando si é fatto abbindolare da Farage (politico scaltro e abile). Ho votato M5S alle politiche e alle europee ma sono contento che abbiano perso le ultime, perché vivo in UK e detesto le idee politiche di Farage. La vostra lungimiranza politica é insistente e i risultati si vedranno alle prossime elezioni
    • Alessandro lanzarini 3 anni fa
      Io piuttosto di dare il voto al mister Bean italiano lo darei al mister Bean inglese credo sia più credibile.
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      Quanta gente entrata illegalmente esiste in UK?
  • Anna De Faveri Utente certificato 3 anni fa
    Fate una riflessione: sono tutti profughi, profughi della guerra e delle politiche economiche di Usa e UE. Li abbiamo depredati e ora cercano qui un futuro migliore. Ma faceva comodo depredarli vero? Faceva e fa comodo anche adesso consumare il loro petrolio (che a loro viene rubato) e consumare i loro prodotti. Noi li trasformiamo in profughi, ma a casa nostra no, non ce li vogliamo. Ve la dò io la soluzione: smettere di essere i servi obbedienti della UE, investire nell'accoglienza e lasciare questi essere umani andare liberi nei paesi che desiderano raggiungere. L'ignoranza non è più ammessa. Grillo, scegli tu di chi ti vuoi circondare, se da razzisti ignoranti e guerrafondai o se da lavoratori onesti pronti a stendere la mano a chi ne ha bisogno. Il tuo post fa male, molto male a chi ha riposto le sue speranze nel M5S.
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      Mi spiace per te, ma io non ho mai depredato nessuno e, se qualcuno lo ha fatto...prima o poi ne risponderà...Io ho la coscienza pulita, spero anche la tua(anche se dici: -abbiamo depredato -)...
    • Michele C. Utente certificato 3 anni fa
      Hai dimenticato di mettere il tuo indirizzo. A parole sei commovente, dimostri proprio di vivere in un altro mondo..
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      Quindi, immagino, questi nuovi diritti varranno anche per noi, giusto? Possiamo quindi distruggere i nostri passaporti?
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
    QUando, qualche mese fa, si è diffusa la notizia dell'epidemia di Ebola nell'africa centro occidentale, è praticamente CERTO che il primo pensiero di ogni cittadino italiano (comunque la pensi sull'immigrazione) è stato questo: bè non c'è da aver paura, ci sono dei controlli per chi esce da questi paesi, e quindi non è possibile che l'infezione arrivi in Italia. Ora, se uno ha pensato questo (e ha pensato bene), la LOGICA (non io, né Beppe Grillo o altro, ma solo la LOGICA) implica inesorabilmente questo: se venissero meno i controlli allora ci sarebbe da aver paura della diffusione dell'Ebola. Anzi, in logica questa si chia 'tautologia', cioè non solo è vera, ma è una implicazione talmente diretta da essere praticamente già detta dall'enunciato originale, cioè qualcosa persino di più che una ovvietà. Allora, dalla constatazione che esistono clandestini in Italia (cioè gente che entra SENZA aver superato i CONTROLLI) la paura di una diffusione dell'Ebola è consequenziale. Ma improvvisamente però la tautologia diventa per alcuni non solo una cosa falsa, ma addirittura una cosa degna di disprezzo per chi la pensa! Ecco dunque gente che comincia a insultare Grillo per aver detto quello che ha detto (una tautologia..) e a giurare di non votare mai più per il M5S etc etc.. Questa gente in genere, avendo oramai superato la barriera della logica, si sente oramai senza più freni, a contraddirli puoi solo beccarti ulteriori insulti e accuse di tutti i peggiori crimini del codice penale..
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Inoltre, aggiungo, il tuo post non è sincero: prima che scoppiasse l'allarme ebola tu eri favorevole all'immigrazione o contrario? E perché?? Allora dai, dilla tutta, ti stanno sul c.azzo gli immigrati e basta. E dillo no, senza stare a far finta di essere preoccupato x la salute pubblica!
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Stalin, tu mi chiedi di evidenziare il difetto del tuo ragionamento e io ti accontento: l'immigrato-profugo-clandestino arriva su barconi dopo aver fatto diverse migliaia di km con i più svariati mezzi. L'ebola ha un periodo di incubazione di 20 gg. circa mentre per fare 1 viaggio della speranza occorre molto più tempo e anche energie. Ergo l'immigrato non porta l'ebola, l'ebola lo porta il viaggiatore che arriva in aereo (nelle marche è stata ricoverata una donna nigeriana - cittadina italiana - che è andata in Nigeria a trovare la famiglia ed è regolarmente rientrata in Italia col suo passaporto!). Dunque il difetto del tuo ragionamento è questo: IMMIGRAZIONE = EBOLA. Anche se temo che queste mie siano parole inutili...
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      X Davide: riepiloghiamo, se per esempio in Costa D'avorio scoppia una epidemia, e il governo italiano decide di vietare a chiunque provenga dalla costa d'avorio di entrare in Italia, tu scenderesti in piazza per protestare contro questo governo chiandolo 'razzista'. Se invece il governo italiano si dichiara subito impotente, rassicura i cittadini ivoriani che 'potranno continuare ad arrivare in Italia liberamente come sempre', e dichiara in Tv : ''tanto l'epidemia non si può arginare, visto che l'unica soluzione sarebbe sganciare un centinaio di bombe atomiche sulla Costa D'Avorio per sterminare la popolazione, e certamente noi non lo faremo mai'', ebbene con questo secondo governo tu invece andresti a letto tranquillo?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Caro Davide, non pensare che gli USA non l'abbiano già fatto: i Giapponesi, ne sanno qualcosa......
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      Sarebbe bello se qualcuno, anziché continuare ad accusare Grillo di assimilare gli immigrati a dei portatori di malattie, rispondesse, o almeno rendesse pubblico, rispondendo a questo post, DOV'E' il difetto del mio ragionamento, ammesso che ci sia..
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Stalin, da quel che leggo x te il problema immigrazione è il problema di non infettarsi di ebola giusto? Allora basterebbe nuclearizzare la Liberia, il Sierra Leone, la Costa d'Avorio tutta, e contemporaneamente bombardare i pescherecci pieni di migranti. Perché Grillo non lo propone? Tanto, visto l'andazzo, non mi stupirei più... (e non mi dare del buonista: il buonismo non c'entra niente, sto solo dicendo che per risolvere un problema bisogna eliminarne la causa.)
  • ANGELO COTUGNO 3 anni fa
    SIGNOR GRILLO , IN FAMIGLIA IL SUO ARTICOLO HA SUSCITATO PARECCHIE DISCUSSIONI , UNA DELLE PRIME COSE CHE NON CI è CHIARO è (CHI SONO PER LEI I CLANDESTINI ? ) CON QUALE CRITERIO DOVREMMO DECIDERE CHI RIMANE E CHI NO? IL SUO ARTICOLO USA DEI TONI UN Pò DURI , DEL TIPO RISPEDIAMOLI A CASA ,CHE SUONA MOLTO TIPO SLOGAN DELLA LEGA , E LA COSA SINCERAMENTE NON MI ENTUSIASMA , SONO D'ACCORDO SUL FATTO CHE OGNUNO è LIBERO DI ANDARE DOVE VUOLE IN EUROPA , MA CREDO CHE COMUNQUE SIA NOSTRO DOVERE AIUTARE CHI SCAPPA DA GUERRE E DITTATURE , O COMUNQUE ALLA RICERCA DI UN FUTURO MIGLIORE , ANCHE SE HA MOLTO DA FARE LE CHIEDO DI DELUCIDARCI PIù DETTAGLIATAMENTE SU LE DUE DOMANDE CHE LE HO FATTO . QUINDI: 1)CHI SONO PER LEI I CLANDESTINI ?! 2) NON PENSA CHE USARE DEI TONI COSì DURI NON FARà ALTRO CHE FARLA PASSARE X UN RAZZISTA LEGHISTA?! CORDIALI SALUTI Angelo
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      A Paolo: bravo, io la penso come te e, se pensare prima ai propri figli vuol dire essere razzista...orbene allora dico che sono fiero di esserlo. In Italia, prima gli italiani. In Marocco,prima i marocchini. In Australia, prima gli australiani. Su Marte , prima ai marziani....mi sono spiegato???? Si leggano il -Piano Kalergi - eppoi ne riparleremo...
    • Rossana R. Utente certificato 3 anni fa
      A Paolo: e secondo te se siamo ridotti così è colpa degli emigrati o del governo mafioso e ladro che abbiamo da parecchi decenni? Se io dovessi cacciare qualcuno caccerei i nostri politici che ci hanno portato alla rovina!!!!!!
    • Paolo Lazzarin Utente certificato 3 anni fa
      Allora ospitali a casa tua, a tue spese! Io a casa mia applico il diritto naturale: prima sfamo i miei figli, poi, se ce n'è d'avanzo, sfamo anche quelli degli altri. Invece qui si fa l'esatto contrario: pensionati e famiglie italiane in totale povertà!E chi lo ha deciso che un clandestino,o straniero,quello che vuoi, debba venire PRIMA dei NOSTRI poveri, che sono lasciati invece soli, abbandonati. Non c'è nessuna politica per la famiglia, per le ragazze madri,per chi ha figli,per chi ha perso il lavoro, la casa, o quant'altro. MA aiuti ai clandestini sì. No,no,qui qualcosa non torna. Sei un buon? Un uomo di cuore? Ospitali, curali e sfamali tu, a casa tua. Evidentemente puoi permettertelo.
  • loris cusano 3 anni fa
    Quelli che prendono vagoni di euro europei per l'accoglienza e gli altri che prendono montagne di petrodollari arabi per l'islamizzazione della penisola vogliono esattamente questo: l'invasione con ogni pretesto. Andrebbero scovati e processati. Ma non c'è chi lo fa!
  • Eugenio Ciolli 3 anni fa
    Il movimento non usa ne la propaganda razzista( tipica Di lega e ncd) , ne quella ipocrita- buonista( tipica del partito unico pd -l pdl) : il movimento 5 stelle usa solo il buon senso e l'onesta!
    • francesco manassero 3 anni fa
      Perché non butti fuori Casaleggio e poi ti auto-elimini?? Stai rovinando tutto, Beppe, anzi l'hai già fatto. Te ne accorgerai alle prossime elezioni. Addio (da un ex M5S)
  • Andrea Tomasiello 3 anni fa
    Caro Beppe Grillo, a prescindere dal fatto che uno possa condividere o meno le idee espresse in questo post, mi sai dire a titolo di chi parli? Se parli a tuo nome, a me non interessa minimamente sapere cosa TU pensi dell'immigrazione. Se parli a nome del M5S ancora peggio, chi ti dà l'ardire di decidere cosa sia giusto o sbagliato essendo (o dovendo presumibilmente essere) questo blog espressione di un movimento? E poi ti lamenti che giornali tipo Repubblica facciano copia/incolla di due righe che tu scrivi sul blog. Sei tu che te la cerchi...se vuoi esprimere delle tue idee almeno argomentale, altrimenti Repubblica etc. hanno le loro ragioni nel trarre conclusioni aribtrarie. Votare M5S per me sta diventando come è sempre stato da quando ho il diritto al voto, cioè scegliere il meno peggio. Peccato perchè il tuo unico scopo sembra rovinare tutto quello che fanno gli attivisti del M5S che si fanno in quattro per cambiare le cose. Non sei Gesù Cristo caro mio, stai mandando tutto all'aria.
    • Andrea Tomasiello 3 anni fa
      Non tanto perchè non l'ha argomentato. La cosa molto grave secondo me è che questo signore si sveglia la mattina e si pronuncia sul blog con opinioni del tutto personali sui vari arogmenti. E per forza di cose la maggioranza del movimento è influenzata a pensarla come lui. O comunque lui sta praticamente dicendo:"Il M5S ha questa linea politica sull'immigrazione". E chi lo ha deciso questo? E chi ha deciso di espellere dal movimento i ragazzi che sono saliti sul palco a Roma? E così via... Se io ho un blog personale posso scriverci sopra tutto quello che penso (nei limiti della decenza), ma questo blog dovrebbe essere la voce del M5S, non dei deliri di un solo uomo. E poi, per concludere, le argomentazioni date in questo post sono a dir poco sommarie, qualunquiste e...come dicono in tanti, c'è già la lega che fa leva sulla paura degli immigrati. Ma davvero il principale problema dell'Italia sono gli immigrati che ci rubano il lavoro?! O è solo uno specchietto per le allodole per far sì che la gente voti un certo partito (o anche movimento a questo punto) che promette di salvarci dall'uomo nero??
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      Perché non l'ha argomentato?
  • antonella policastrese 3 anni fa
    è inutile parlare di xenofobia. Siamo difronte ad un fenomeno senza precedenti. Qui ci sono flussi migratori maggiori rispetto a quelli dei tempi passati. Si tratta di usare un minimo di cervello, invece di nascondersi dietro sterili ed inutili astrattismi. Voglio dire che l'immigrazione è diventato un business senza precedenti. Basti vedere i cara e chi si sta arricchendo grazie ai finanziamenti che arrivano da un'europa che non li vuole. A novembre subentrerà l'operazione triton ma nell'idea della UE c'è che i clandestini li dobbiamo soccorrere solo noi. Pensate a quanto sia cambiato il volto delle città. E' una questione di spazio. Quanti immigrati possono insistere sul nostro territorio? Il degrado umano e materiale è sotto gli occhi di tutti. Queste persone sono simili ad eserciti che rimanendo per strada la utilizzano come se fosse una casa di ricovero a cielo aperto. Non serve fare i buonisti, bisogna ripensare a come fare chiamando in causa la UE
  • tommy t 3 anni fa
    Nessuno ancora ha capito ... NEMMENO IL M5S .... che per risolvere il problema dell'immigrazione bisogna INVESTIRE MOOOOLTO piu di ora ... non in mare mostrum.... ma nei centri di accoglienza !!!!!!! Perchè solo creando generazioni di immigrati in una società privilegiata come la nostra ...istruiti e formati ... si può sperare di avere gente consapevole che tornerà nei paesi di origine a risolvere i problemi che affliggono QUEI paesi..... Qua dicono "SCAPPANO DAI CENTRI DI ACCOGLIENZA E VANNO A DELINQUERE" .... eh ... MENTECATTI !!!! è come dire... "lascio il recinto aperto e il cane mi è scappato andando a far danni per strada"... PERCHE' SCAPPANO ?? Perchè LI FATE SCAPPARE !!!! ....ci vogliono soldi ... SOLDI per creare strutture adeguate... controllate... con medici ... con gente che li scheda e gli fa i documenti ( e possibilmente anche interpreti che gli fanno un po di educazione civica ... ) PRIMA DI IMMETTERLI in una società.... qua li ripeschiamo e li lasciamo a loro stessi... di chi è la colpa .. dell'immigrato o dei mentecatti che trattano la questione cosi' terribilmente MALE ??? Chiudere le frontiere ?? Sparare a vista ???.... tempo 10 anni e inizieranno a sparare loro per venire qua ... voi non avete capito che chi ha fame... prima o poi verrà a prendersi il benessere che noi con tanto amore recintiamo... se tu recinti il tuo orto rigoglioso e non dai NULLA...ma sei circondato da gente che ha fame e dal deserto...o sei armato tremendamente bene e li uccidi tutti ... o sei destinato a perdere..... la scelta è molto semplice su come trattare la questione. L'EBOLA NON ESISTE !!!!! ...... 5000 morti a livello mondiale.... quando un paese come il solo CONGO ha quasi 3 MILIONI DI PERSONE .... significa che c'è piu' probabilità che nel mondo muore piu' gente per unghie incarnite....... SVEGLIATEVI PER LA MISERIA o il mio voto non lo vedete mai piu!!!
    • tommy t 3 anni fa
      E invece si ... sempre in prima linea caro mio .. e continuerò a farlo se condividerò le idee ... questo che si evince dal post di Grillo è un approccio che non approvo... e prova ad aprire un po il cervellino sennò VOTA LEGA non M5S.. se ti da fastidio cio che ho scritto è perchè dentro o sei fascio o prima del M5S votavi destra.. io invece prima del M5S NON VOTAVO in quanto non mi sentivo rappresentato... quindi scegli tu da che parte stare...perchè se voti M5S senza aver capito di cosa si tratta .. e tratti chiunque commenti con opinioni diverse come troll ( e di certo io non lo sono ) fai il gioco dei pidioti ... rispondi con contenuti se ne hai .. altrimenti SILENZIO.
    • Paolo Lazzarin Utente certificato 3 anni fa
      Non dire balle: tu il voto al M5S non lo hai mai dato.
    • tommy t 3 anni fa
      A me sta bene di schedarli... identificarli ( con impronte digitali e dentali ) ... VISITARLI fagli i documenti e un minimo di educazione civica prima di immetterli nella società..... ma per fare simili centri di accoglienza bisognerebbe investire il triplo il quadruplo di quanto si investe ora in questo problema.... e leggi dure senza dubbio per chi delinque e rimane clandestino..... qua è sbagliato proprio l'approccio..... il problema non si risolve DANDO DI MENO o CHIUDENDOSI.... il problema si inizia a risolvere INVESTENDO ESPONENZIALMENTE DI PIU PER ACCOGLIERLI......PUNTO.
  • Bortoletto Paolo 3 anni fa
    Vorrei fare qualche considerazione: Quello che scrive il M5S sull'immigrazione mi sembrano cose sensate, mentre la strumentalizzazione che poi ne viene fatta dai giornali e media in genere serve a collocarlo in maniera molto netta in contrapposizione alla lega, mentre le espulsioni (a mio avviso sacrosante) invece danno la stura, se mai ce n'era bisogno, all'accusa di deriva fascista all'interno del movimento. Leggo poi i commenti dei cosiddetti attivisti, tutti a sperticarsi sulla mancanza di democrazia. Grillo, Casaleggio e non so quanti altri in questi anni si sono fatti un mazzo cosi per creare un movimento che, piaccia o no, è la cosa più interessante e stimolante da parecchi anni a questa parte apparsa sul teatro della politica italiana. Io vorrei chiedere a tutte queste persone, dai giornalisti "creativi" agli attivisti "malpancisti" , ma perché dovete sempre demolire tutto? Ma guardatevi intorno e cercate di capire che i giocattoli, prima o poi, si rompono, e allora vi tocca andare a rompere i c.... da un'altra parte.
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Se una volta il lavoro di bassa qualità era pagato poco , oggi , a causa degli immigrati viene pagato pochissimo , al punto che non basterebbe neanche per una settimana a chi deve pagare affitti , tasse e servizi vari . Chi andrebbe a raccogliere pomodori 10 12 ore al giorno per 20 30 euro ? Tanti altri settori : edilizia , meccanica servizi , ecc soffrono per il basso costo conseguente l'imponente presenza degli immigrati , regolari e non . In più non ci sono dazi sulle merci cinesi che stanno , inoltre ,acquistando e aprendo attività in tutta Italia ,con grave danno per i nostri commercianti . Al di la di questi aspetti economici abbiamo città e paesi invasi dalla piccola delinquenza , furti in quantità industriale , violenze , stupri , omicidi , spaccio esagerato di droga , prostituzione endemica e sporcizia ovunque , e chi più ne ha più ne metta ! E' questo che volete voi buonisti ? Il giorno che vostra figlia dovesse tornare a casa stuprata e contagiata dalla sifilide da un africano che pensereste ? Che fareste se vostro figlio venisse rapito per espiantargli gli organi ? Il nostro Paese è diventato una fogna a cielo aperto , il mare fra noi e la Libia una immensa tomba per decine e decine di migliaia di disperati che oggi sarebbero vivi se avessimo applicato la legge all'inizio degli sbarchi ! Sono sulla vostra coscienza buonisti del cavolo ! Cosa sperate di risolvere così , nel mondo ci sono miliardi di poveri disperati che vanno aiutati nei loro Paesi , sopratutto con l'istruzione e il controllo delle nascite , spingendo i loro supercorrotti governanti a trascurarli di meno . Ma chi lo può fare ? Il tempo , perchè oggi come oggi l'imperativo che corre per il mondo è : soldi , denaro a ogni costo ! Tranne che pochi casi isolati : Svezia , Danimarca , Norvegia , Finlandia , Svizzera , Canada e Australia , tutti i Paesi del mondo , chi più chi meno , sono governati da uomini cinici e avidi .
    • agostino t. Utente certificato 3 anni fa
      Scusa ma tua figlia è stata stuprata e contagiata da un africano? Ti hanno rapinato o altro?
  • gian solo Utente certificato 3 anni fa
    Non CAPISCO PERCHÉ TUTTO STO CASINO SU QUELLO CHE A DETTO GRILLO SULL'EMIGRAZIONE HA DETTO SEMPLICEMENTE COSE DI BUON SENSO ACCOGLIERE I PROFUGHI E VIA I CLANDESTINI Un ERRORE ABOLIRE IL REATO DI CLANDESTINITÀ CARI CITTADINI 5***** GRILLO è LUNGIMIRANTE RICORDATELO
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Errore grave ! Comunque dimostra l'impossibilità di una democrazia referendaria , troppa gente ragiona con il cuore e non con il cervello .
  • Cesare da Milano 3 anni fa
    Qualcosa è cambiato? Bene! Ma temo sia troppo tardi. Leggendo qua e la, ancora una volta ho dovuto constatare che nel Movimento ci sono troppi “Asini di troia” ed imbecilli col cervello offuscato dall’ideologia. Individui poco intelligenti e monotoni, nemmeno in grado di far tesoro degli sbagli del passato altrui. Sbagli che hanno portato gli invasori a surrogarsi con arroganza e violenza nei diritti degli autoctoni, vedasi (ad esempio) le sorti dei popoli autoctoni delle Americhe, Australia, Bosnia, Palestina, Crimea, Ucraina etc… L’abolizione del reato d’immigrazione clandestina è stato uno sbaglio madornale ed imperdonabile, ma con la presenza di certi idioti all’interno del Movimento dobbiamo aspettarci di tutto, non è finita… Non siamo abbastanza nei guai, ora dobbiamo procurarci ulteriori centri di costo, malattie ed insicurezza… Beppe! La tua puntualizzazione è tardiva e troppo debole! Questi non devono proprio entrare in Italia! Bisogna dirlo con chiarezza! Ho appena terminato di ascoltare Orellana a RaiNew24. Una vera indecenza! Questo va in televisione a pontificare la sua verità e si atteggia a Connoisseurship del Movimento, come se il Movimento fosse nato grazie alla presenza sua e di altri infiltrati come lui e non agli sforzi di Grillo. Oeh Orellana! Tornatene in Venezuela a farti sparar nel culo da Nicolas Ammaduro! Per gli italiani, la tua presenza è soltanto un costo ed un ulteriore danno da sanare. Inoltre si è verificato il surreale paradosso che se un italiano esprime un’opinione critica contro questa gente rischia di essere inquisito, processato e condannato! Concludo ricordando, a qualcuno, che chi vota M5S, lo fa votando idealmente Beppe e non certo quelle mine vaganti che poi vanno in parlamento o nelle varie istituzioni centrali e locali. Beppe fa bene a cacciar via gli “Asini di troia”, si tratta soltanto di un atto di legittima difesa. Quelli, non sono entrati nel Movimento per caso…
    • Cesare da Milano 3 anni fa
      Torna nel PD, quello è il posto per te, reazionario da salotto!
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Ma si rimmarrete solo voi intelligentoni!! Tutti a eseguire gli ordini del capo,uno vale uno ecc.ecc.ma va anzi andate........
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    Due dati..dal 1900 ad oggi la popolazione mondiale è passata da 1 mld di persone a 7 mld..quindi in un arco temporale di 100 anni, la popolazione è aumentata di 6 mld...Una massa di gente che con ISIS o altro, che pretenderà di avere quello che hanno gli occidentali..una casa,l'assistenza sanitaria gratuita,cibo,macchina,ecc....questo è quanto. L'ONU non ha funzionato, come non funzionò la società delle Nazioni...noi faremo la stessa fine degli indiani d'america e degli Aztechi...prima o poi verremo fagocitati...e dovremo rivedere usi e costumi..nonchè regolare leggi e principi costituzionali rispettando le varie culture..dovremo "armonizzarle" proprio per rispettare chi ha una scala di valori diversa da quella culturale nostra. Se vogliamo cambiare il trend non basta cambiare quell'accordo o le leggi..serve mettere al tavolo africa e europa..e iniziare un percorso politico,sociale ed economico per questi popoli che fuggano dalla "miseria" o dalle grinfie del Signorotto di turno che ha potere di vita e di morte.
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      E' proprio questo il punto della questione: la sovrapopolazione...che purtroppo nessuno vuole prendere in considerazione...ne la società civile ne tantomeno quella religiosa...come se nel pianeta Terra ci possa essere posto e risorse infinite...chiacchieroni e basta...
  • lorenzo b. Utente certificato 3 anni fa
    Gli eletti sono d'accordo con queste affermazioni?
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      alla Montalbano: Fazio fatti i cazzi tuoi! - p.s scherzo eh! :))
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      eh mo' chiedi troppo:D D
  • antonella cecchettini Utente certificato 3 anni fa
    se 1 vale 1 voglio dire la mia e premetto non sono catto-comunista ma nemmeno razzista e non ho il mal di pancia. Penso che un leader di movimento non possa scrivere proclami senza prima documentarsi (malattie e Ebola non arrivano con i barconi e non sono un pericolo per la popolazione ricca del nord). Il tema immigrazione è importante, complesso, difficile da affrontare e comprendere e non può essere sminuito con poche frasi facilmente strumentabilizzabili. e soprattutto i proclami lasciamoli agli altri......
    • luciana bellinzona 3 anni fa
      non possiamo più permetterci di parlare parlare ... Ora che Grillo si è accorto che non possiamo più andare avanti ad ospitare tutta l'Africa, l'Asia ecc., deve accordarsi con la Lega per fermare questa invasione! Fra poco sarà troppo tardi, saremo costretti a scappare noi da questa vergognosa Italia che pensa a tutti tranne che agli italiani! Grillo deve consultarsi prima di scrivere? I nostri politici avrebbero dovuto consultarsi con gli Italiani prima di accogliere tutti, di spendere così tanti soldi e prima di spendere ancora più soldi per andare a richiamarli in mezzo al mare! SVEGLIAMOCI ITALIANI i politici stanno facendo i loro porci comodi e ci prendono in giro!
    • Tabarè Ortiz Gimenez Utente certificato 3 anni fa
      Cara Antonella, vico all'estero (Montevideo) da tanti anni ed avevo abbracciato la causa del Movimento fino a poco tempo fa. Poi, mi sno accorto che 1 non vale 1 come ci vogliono far credere ma piuttosto 1 vale tutti gli altri, dove 1 sta per Beppe. Siccome mi ero illuso che non fosse così, anche se da lontano, votavo e facevo votare il Movimento. Adesso, dopo aver visto che Beppe è uguale agli altri (destra o sinistra fa lo stesso) ritornerò a non votare come ha fatto per tanto tempo. Il movimento sta prendendo una strada pericolosa che, personalmente non posso condividere. Non ce la faccio ad accostarmi a Salvini o a Storace o, peggio ancora, alla destra razzista europea salvata da uno che dice che picchiare le donne è giusto. Mi dispiace ci avevo creduto. Buona fortuna a tutte le persone perbene che so essere tante.
  • elena scovazzi 3 anni fa
    l ITALIA , COME TUTTI VOI POLITICI, A PRESCINDERE CHE SIATE DI DESTRA, SINISTRA, CENTRO, MODERATI, E VERGOGNOSA. IL GOVERNO NON è IN GRADO DI GESTIRE NESSUNA COSA E NON è CAPACE DI FRONTEGGIARE IL PROBLEMA IMMIGRAZIONE IN MANIERA SERIA. GLI IMMIGRATI VENGONO TRATTATI COME DELLE BESTIE PORTATORI DI MALATTIE, ED è OLTRAGGIOSO CHE UN POLITICO COME GRILLO FOMENTI PREGIUDIZI DI QUESTO GENERE CHE NON POSSONO CONDURRE A NULL ALTRO SE NON A TANTO PIU INFONDATE DISCRIMINAZIONI E STIGMATIZZAZIONI. IO SONO DI GENOVA MA SONO TRASFERITA A LONDRA PER STUDIARE ANTROPOLOGIA. GIUSTO IERI QUI A GENOVA SU UN MOLO IN CORSO ITALIA HO INCONTRATO IBRAHIM, UN RAGAZZO VENTENNE PROVENIENTE DALLA COSTA D'AVORIO, HA ATTRAVERSATO PIU DI DUE STATI PRIMA DI ARRIVARE IN LIBIA E ATTRAVERSARE IL MEDITERRANEO SU UN BARCONE PER POI ARRIVARE A LAMPEDUSA ED INFINE A GENOVA. SOLO. SENZA PARLARE LA LINGUA, SENZA DOCUMENTI, DESIDEROSO DI FARE AMICIZIA CON QUALCUNO. LA SUA FAMIGLIA E MORTA A CAUSA DELLE RIPETUTE GUERRE CIVILI CHE SI SUSSEGUONO NEL PAESE. QUANDO SI PARLA DI IMMIGRAZIONE SI PARLA DI MILIONI DI PERSONE COME IBRAHIM. I POLITICI DOVREBBERO ANDARE A FARE UN PO DI VOLONTARIATO NEI CENTRI DI ACCOGLIENZA PER FARSI IL LAVAGGIO DEL CERVELLO PRIMA DI PARLARE E FORSE ANCHE PER SVEGLIARSI ED AFFRONTARE IL PROBLEMA IN MANIERA PRAGMATICHE. SIAMO TUTTI STANCHI DELLE VOSTRE CHIACCHIERE E DELLE VOSTRE PAROLE AL VENTO, NESSUNO FA NULLA E TUTTI SONO INDIGNATI: GIUSTAMENTE CIASCUNO DI NOI PER LE PROPRIE RAGIONI. FATE QUALCOSA DI VERO OPPURE RIMBOCCATEVI LE MANI E AFFACCIATEVI AL MEDITERRANEO, CIMITERO A CIELO APERTO!
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      intanto tu ti sei trasferita a londra.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Io trovo oltraggioso che questo governo e i precedenti,per incapacità e ignavia ,non abbiano mai affrontato seriamente questa piaga sociale!!!
  • Giovanni Ernani (from budapest) Utente certificato 3 anni fa
    Ottime le prese di posizione su euro e immigrazione, anche se viene da chiedersi: perché soltanto adesso e non prima delle ultime elezioni europee? Non buona la comunicazione. Uno staff efficiente interviene immediatamente chiarendo in modo esaustivo le motivazioni dell'espulsione dei 4 attivisti romani e non lascia trascorrere troppo tempo per confermare o smentire certi lanci di agenzia. A tal proposito, grazie per la replica sulla notizia diffusa da adnkronos. Chiedere è lecito e rispondere è cortesia. Alle domande si cerca di replicare senza immediatamente etichettare chi le pone come un "nemico del MoVimento" o un infiltrato o peggio ancora con l'eliminazione dei commenti. I "talebani" creano danni ovunque. In ogni forza politica esiste il dissenso interno, il dibattito e talvolta lo scontro, cerchiamo di non essere sempre una macchietta per quanto riguarda la presunta democrazia interna fornendo materiale in abbondanza a giornalai e giornalisti decrepiti che non hanno bisogno di certi assist maldestri. Da un sondaggio pubblicato oggi nella colonna destra del Blog, il PD ringrazia e cresce mentre il bimbominkia di Rignano gongolando si permette di dare lezioni sulla democrazia interna di un partito formato da zerbini poltronari prostrati ai suoi piedi.
    • Giovanni Ernani (from budapest) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Lone, MoVimento significa anche libertà di dissenso ma nel rispetto di certe regole che ognuno di noi deve rispettare. Probabilmente posso immaginare che i 4 attivisti siano stati espulsi più per il metodo da loro usato che per le loro argomentazioni. Non posso intervenire sul tema perché non ero a Roma in quel momento. Per questo sarebbe assolutamente indispensabile un'informazione più dettagliata da parte di coloro che hanno preso certe decisioni, quanto meno sulle motivazioni che hanno provocato tale grave sanzione.
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Infatti, Giovanni, il confronto è necessario per chiarirsi, per costruire un rinnovamento dove risulti deficitario. Movimento significa essere coinvolti, non cacciati via.
    • Giovanni Ernani (from budapest) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Terry, il "solo ieri" nella nostra società 3.0 che viaggia alla velocità della luce sulla fibra ottica è un'eternità. Ci sono delle "boutade" dei soliti articolisti prezzolati che si possono anche lasciar correre, ma ieri in rapida sequenza è uscita la valanga di sterco mediatica sull'espulsione dei 4 attivisti e il lancio di agenzia di adnkronos sui presunti dissidi tra Grillo e Casaleggio. Questi ultimi sono due esempi di quelle situazioni che richiedono una rapidità di replica assolutamente fulminea prima che possano divenire virali. Deve esistere qualcuno in diretto contatto con Grillo e Casaleggio che segnala loro immediatamente tali priorità prendendo rapidamente le contromisure del caso. A meno che non si stia perseguendo la strategia del "parlatene male purché se ne parli", allora tutto questo discorso diventa automaticamente inutile e magari a quel punto c'è da chiedersi "cui prodest?"
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Troppo tempo? Veramente la notizia delll'espulsione ,dei 4 attivisti, è successa solo ieri.
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe In questo modo hai un’idea precisa di quanti ti seguirebbero In questo modo fai chiarezza e da quella chiarezza, si traggono le conclusioni A prescindere dalla mia opinione (già espressa), questo è l’unico modo per capire quale tipo di elettorato ha scelto il Movimento e perché Chi lo ha fatto per 1 vale 1, cosa avrebbe detto innanzi all’espulsione della maggioranza? Chi lo ha fatto per l’1 vale 1, cosa direbbe se si decidesse per (la sparo grossa) una chiusura delle frontiere? L’1 vale 1 significa che, a prescindere, tutto quel che ne vien fuori, mi sta bene Ehhhhhh qui casca l’asino…...qui si diventa pecore davvero Forza M5S! Forza Beppe!
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      nn sai quanto risparmieremmo in cosmetici e firme d'alta moda..... ahahahah
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Certo è brutto sentirsi dire " sei fuori dal Movimento" per così poco Quello del burka mi sembra un esempio poco calzante, ma se ne può discutere:DD
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      Ary mannaggia a te!!!!! che te posssino! :))))) spiego: la dd prevede che tutto debba essere messo a votazione. se mi si dovesse far votare, (es. sciocco) sull'uso del burka e la maggior parte degli aventi diritto (bada 50/60 mila iscritti) dovessero votare "SI", cosa significherebbe? che la democrazia funziona? o che, forse, c'è qualche dettaglio da definire??????? ps: per alcune potrebbe essere una salvezza...... nn vedi, nn sai, non mostri.....(il burka intendo) ma avrei da parlarne.... qui nn basta.....
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ahahahahah, vedi l'effetto che fa? Mi dispiace, mi è scappato di mettere :))) in fine di frase. p.s :DDD "L’1 vale 1 significa che, a prescindere, tutto quel che ne vien fuori, mi sta bene". Me lo puoi spiegare di nuovo? Non credo di aver capito: ti sta bene tutto? :)
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      Arj stai scrivendo sul serio? hai capito quello che ho scritto? a prescindere, io nel movimento CI STO DENTRO che vi piaccia o no bannatemi pure
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Fuori! Sei fuori dal Movimento!
  • paolo zanchetta 3 anni fa
    Si parla solo di immigrati che arrivano in barca. I clandestini non sono solo i ciabattanti figli di Allah. Per esempio, i cinesi, o i brasiliani sono tutti in regola? Il controllo del territorio fa schifo, come si sa; tutto all' improvviso si scopre che in Calabria & C. si fanno gli inchini. L'Italia è una pensata di un monarca sabaudo, non un popolo. Gli italiani si servono solo della stessa lingua, ma le differenze culturali sono enormi. Paolo TV
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo, perchè non ti leggi il- Piano Kalergi - ??? Così capirai cosa sta succedendo in Italia ed anche in Europa...
  • Fabry A. Utente certificato 3 anni fa
    L'abolizione del reato di clandestinità avrebbe dovuto abbassare i costi e velocizzare i rimpatri, ma se ci mettiamo a finanziare guerre cercate e volute dagli USA non possiamo che raccoglierne i frutti, ovvero i nuovi flussi migratori. L'Europa si assuma le proprie responsabilità, redistribuisca i carico dei profughi tra i paesi UE e si adoperi per interrompere gli interventi americani e l'invio di armi. Inoltre, considerando lo stato attuale di recessione economica e sociale dell'Italia, cerciamo di impiegare maggiori risorse per i nostri concittadini o sarà impossibile accettare l'integrazione di questi stranieri quando questi ultimi nel nostro Paese hanno più garanzie degli italiani. Per quando riguarda i clandestini invece, diamogli una bussola ed un salvagente e via a nuoto. PS. Certo che ci vuole faccia tosta a pretendere che il garante del movimento non rispetti più il suo ruolo, di garante appunto. Anzi degli autoproclamati attivisti ritengono accettabile che quattro addetti al servizio ordine disattendano il loro doveri durante un'importante manifestazione del Movimento. Con tutti i parlamentari, consiglieri comunali e sindaci a 5 Stelle con cui dialogare e confrontarsi, prendono possesso del palco abusando del loro ruolo di sicurezza, anzi traformandolo di fatto in un privilegio per ottenere visibilità. Diciamoci la verità, non vi siete stancati del Movimento, vi siete stancati di essere attivisti (se mai lo siete stati davvero). Informarvi e informare è faticoso, ecco che chiedete aiuto alle TV. Ancora oggi a nessuno dei 5 Stelle è stato impedito di occuparsi dei problemi del proprio territorio o comunicare con i propri portavoce nelle istituzioni (democrazia diretta) che è quello che tutti dovrebbero fare. Peccato che c'è qualcuno che ha altre priorità, come nutrire la stampa di regime, ad esempio.
    • Deuteros plous 3 anni fa
      L'abolizione del reato di clandestinità velocizza i rimpatri?Ma cosa dite?Trasformando la clandestinità da penale ad amministrativa praticamente non si rimpatria nessuno,ma viceversa si incentiva l'immigrazione di massa.Ora che ve ne siete accorti è troppo tardi....
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Fabry, hai presente il nonnismo nelle caserme? Quando non ne puoi più ti rimangono 2 gesti ugualmente disperati: ucciderti oppure andare direttamente dal Generale, fosse anche sfondando la porta o dando un calcio nelle @@ alla sentinella. Ti dice niente?
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Il caudillo della Leopolda va alle elezioni Di ilsimplicissimus http://nblo.gs/10OmFz Non c’è bisogno di appoggiare l’orecchio alle segrete porte della politica o di avere strizzate d’occhio da vecchi e intollerabili marpioni per capirlo: il ricorso alle urne è nella logica delle cose e nei segni che vengono lanciati ai pescecani di confindustria, alle mammine, ai grand commis dello stato -affari o nei ripensamenti sulla legge elettorale. Di certo il gigantesco bluff di Renzi non può resistere i fatidici mille giorni, ha ancora qualche mese di vita prima di essere scoperto lasciando il posto all’ira e questo rende imperativo per il guappo tentare di andare alle urne prima che il suo castello di carte venga spazzato via dalla tempesta. Cercare di resistere sulla tolda delle chiacchiere e dei twitter ancora più a lungo sarebbe un azzardo ed esporrebbe sia il leader che il suo partito – nazione alla dissoluzione. Inoltre accelerando la data delle elezioni ci sono dei vantaggi non indifferenti: impedire che si riaffacci un’opposizione di sinistra credibile la quale in pochi mesi non potrebbe che ritentare un’ infausta operazione tipo Lista Tispras, sfruttare il declino del centro destra ormai sacrificato alle vicende personali del suo padre padrone Berlusconi, non lasciando tempo per una riorganizzazione e cercando di evitare che una coalizione sia pure così azzoppata rischi di farcela e infine far sì che il movimento cinque stelle non si riorganizzi e sia frantumato dal suo stesso creatore che è riuscito a fare da catalizzatore a qualcosa di più grande di lui, ma che ora si è trasformato in un inibitore enzimatico, come si direbbe in biochimica. Dunque Renzi ha una finestra di sei, sette mesi per mantenere il suo ruolo di ultima spiaggia. E questo limite è anche la sua ultima spiaggia. Naturalmente per ottenere il placet dell’ex cavaliere dovrà garantirgli tutte le guarentigie possibili per lui e per la sua roba, dovrà lasciare intatto il suo sistema di
  • pkk 3 anni fa
    L'apoteosi della coerenza: da un lato il "capo" dice che bisogna rispedire a casa i clandestini, dall'altro si manifesta per il contrario e si da del razzista a chi dice la medesima cosa del "boss" (si veda la penosa "contro manifestazione" da centro sociale/radical chic di sabato in Piazza Castello).
    • Chiari di luna 3 anni fa
      @Terry E rispondere nel merito... troppo difficile, o impossibile? ps tu sicuramente sei del mov. (troppo grulla per non esserlo)
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Tu chi saresti? un attivista o simpatizzante o troll o piddinino o altro fuorché del movimento ? Non si può sapere,io ho un idea al riguardo.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Venerdì 24 ottobre sarà sciopero generale nazionale di 24 ore in tutto il lavoro pubblico e privato, con numerose manifestazioni territoriali in tutte le regioni. Lo sciopero è indetto dall’USB, Or.S.A. e Cib Unicobas, contro il jobs act e le politiche dettate dalla troika al governo Renzi sul lavoro e la pubblica amministrazione e contro il blocco dei contratti nel pubblico impiego; per l’occupazione e in difesa dell’art.18 dello Statuto dei Lavoratori. Sostengono lo sciopero l’Altra Europa con Tsipras, PdCI, Ross@, l’associazione Forum Diritti/Lavoro e tutte le forze e i movimenti che fanno parte del “Controsemestre Europeo”. PARLAMENTARI 5 STELLE parteciperanno nelle piazze delle manifestazioni. Solidale con lo sciopero anche lo Snater Telecomunicazioni. L’Unione Sindacale di Base ha ricevuto sostegno e adesione da tanti sindacati internazionali e in primo luogo dalla FSM/WFTU, la più antica confederazione internazionale dei sindacati, con oltre 90 milioni di iscritti in tutto il mondo.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      ops, sopra..... ahahahah e non Ary....ma Arj però anche te...un nick un pò meno estroso, no?
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      io partecipo!!!!! a prescindere, occorre far numero!!!!! è un'indecenza! emmmmhhh Ary, ti ho risposto sotto!!!! che te possino! ^:^
    • marina s. 3 anni fa
      Anche: http://www.usb.it/?id=1105
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Ottimo! Grazie 1000 A. Ma pensa te da dove dobbiamo venire a sapere le cose. Mah!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      USB è l'unico Sindacato che fa il Sindacato in Italia. Per la TV, ovviamente, non esiste! Nella mail che ho ricevuto da USB con volantino allegato c'è scritto esattamente come ho postato. Non ho altri riscontri per il momento. Da non confondere con lo sciopero di CGIL-CISL & UIL del 25...
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Se partecipano i 5 stelle va bene Arj... e non hai sbagliato blog :)
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Arj? Dove hai letto che anche i nostri parlamentari parteciperanno? Sa, dimmi la fonte che me la vado a cercare, perchè qui... :)
    • Antonio D. 3 anni fa mostra
      Hai sbagliato blog, coglione!
    • Gianni Camusso 3 anni fa mostra
      e chi se ne fotte!
  • Marco Maglione Utente certificato 3 anni fa
    Uno vale uno! Ma noi del Movimento non decidiamo più nulla? Decidono tutto Grillo e Casaleggio? Chi ha deciso questa politica sull'immigrazione, chi ha deciso l'espulsione degli attivisti che hanno esposto lo striscione al Circo Massimo? Siamo diventati Forza Italia senza accorgercene o il dubbio viene che lo siamo sempre stati?
    • ObiOne 3 anni fa
      Condivido. Un autogol madornale difficile rimediare a questo punto. Trasparenza e chiarezza non si sono mai viste. Perché tutto questo? Stanchezza? Strategia di autodistruzione? Paura di un impegno troppo gravoso? Se così è, meglio fare un passo indietro da parte dei vertici e affidare il Movimento ai parlamentari che hanno dimostrato maggior saggezza e spirito decisionale. Anche la questione Europa, schierarsi da una o dall'altra parte crea malumori e dubbi negli elettori, meglio soli che male accompagnati. Mi piaceva molto l'idea di non appartenenza alla sinistra o destra. (unica possibilità per recuperare gli indecisi e sono molti) Oggi, non è più così. Se, l'idea è quella di schierarsi con una parte politica, o quella di distruggere tutto, perché il Circo Massimo? Perché non ascoltare o consultare di spessore intellettuale vicine al M5S per un percorso politico chiaro e trasparente. E per ultimo, perché affidare la comunicazione a persone sgradite e poco considerate a tutti i media? IO NON CI STO'
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Tu parli con faciloneria ma ne convieni con il post sul fatto che bisogna attuare delle normative serie su un problema così importante e spinoso come il dilagare del virus ebola e il flusso indiscriminato non di immigrati ma di clandestini (pare che i profughi siano al loro confronto una grande minoranza),quindi??
  • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
    PS: leggo da uno dei commentatori che la decisione di espellere i 4 attivisti è stata presa dal gruppo di Roma. E vero? Non è vero? Se così fosse allora perde valore il commento di chi dice di fidarsi ciecamente di Beppe e di voler lasciare a lui la facoltà di decidere in questi casi di "emergenza", perchè se è stato il gruppo di Roma, Beppe non ha deciso un bel niente. Concludendo: abbiamo fatto bene ad espellere chi non si sa, per un motivo che bene non si sa, in virtù di una scelta decisionale gestita da chi non si sa. Il problema rimane: manca comunicazione e interazione tra noi e chi gestisce tutto questo. La tv mente... I giornali mentono... Ma sull'unico mezzo di comunicazione che abbiamo, cioè questo Blog, a noi viene concesso uno striminzito PS. PS.PS: confido che uno dei prossimi post metta chiarezza su chi decide cosa e il nostro ruolo di tanti uno. PS.PS.PS: e non ditemi di rivolgermi al meetup della mia città, perchè se incontro Pizzarotti può essere che a qualcuno non aggrada.
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Wolf! Che vuoi che ti dica, beati quelli che non se le pongono e a cui va bene sempre tutto quello che passa il convento. La mia croce è farmene sempre troppe, di domande. Buon pranzo!
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Monica :) Il bello del Movimento è trovare gente che si pone delle domande, è la base del rinnovamento :)
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Piessissimo! Uno smack per te :)
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Ps buongiorno!:)
  • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
    fuori dalle balle tutti!!! Nessuno straniero clandestino dovrà essere aiutato fino a che ci sarà anche un solo italiano disoccupato o povero! Prima i nostri, poi gli altri. Se qualcuno li vuole, se li prenda e se li tenga a casa sua, soprattutto senza sussidi da parte dello stato come vogliono cercare di fare ora, approfittando della disperazione della gente. Se volere uno stato sicuro, se pensare prima agli italiani vuol dire essere razzista, allora datemi del razzista. Una cosa è certa: se qualche partito su questo tema ci va soft, o seguirà l'ondata radical chic, ne pagherà le conseguenze in termini di voti pesantemente
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      ma va a magnà sapone va :DD
  • maurizio d. Utente certificato 3 anni fa
    IL PIU' GRANDE PROBLEMA DELL'ITALIA: LA SINISTRA E LA GENTE DI SINISTRA......SONO PIU' PERICOLSI DI RENZI E HO DETTO TUTTO. http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=76347 http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=76353 STOP IMMIGRAZIONE. DISTINGUERE I PROFUGHI DAI CLANDESTINI
    • marina s. 3 anni fa
      La legge già distingue i profughi dai migranti economici ( tutti gli altri): accoglie i primi ( se richiedono asilo politico e se la condizione di profugo sussiste realmente)ed espelle i secondi. E' già così. Comunque, sia i profughi che " tutti gli altri" sono immigrati clandestini se arrivano in Italia in violazione delle nostre leggi sull'immigrazione.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      ma vai a fotterti la salute :)
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    = ¡¡¡HOLA portavoce M5S & p.c. Blok✰✰✰✰✰!!! I PROBLEMI VANNO RISOLTI DOVE NASCONO! BISOGNA VENDERE ARMI A NESSUNO! BISOGNA AIUTARE CON TECNOLOGIA ALIMENTARE & AIUTI SANITARI DOVE NON SONO MAI ESISTITI! SOLO COSì RISOLVIAMO IL PROBLEMA IMMIIGRATI! I RI-GIRI ATTORNO A MARE NOSTRUM, FRONTEX, TRITON E TRATTATO DI DUBLINO a mio avviso non risolvono il problema. AGGIUNGO: - Ebola, Gino Strada: “Agire in Africa o arriverà in Europa con voli business class” - 'Expo 2015' vi suggerisce niente??!! Per partecipare a expo molti arriveranno dall'Africa in business class! Entendido?
    • un'arrabbiata 3 anni fa
      commento condivisibilissimo, Al di sotto del Sahara si stende una lunga teoria di paesi che avvolge il continente da Est ad Ovest e si estende al centro verso Sud fino a comprendere il Congo, tra i quali i pochi a non essere coinvolti o impegnati in guerra sono comunque a rischio di piombarci da un momento all’altro. La caratteristica dei conflitti africani è quella di non essere conflitti tra stati, ma di assumere sempre la dimensione di conflitti interni nei quali si affrontano fazioni opposte sostenute da attori esterni, siano i paesi vicini o gli antichi mentori coloniali, da quali i primi hanno sicuramente imparato come si fa. Allora bisogna capire chi sono questi sostenitori delle guerre e farle cessare.Altrimenti per forza di cose la guerra interna ci sarà anche nel ns di paese.
  • milena d. Utente certificato 3 anni fa
    Su questo argomento spinoso si scatena inevitabilmente una forte emotivita', ma ascoltare solo i sentimenti non ci porta da nessuna parte. Sono temi divisivi dove si sbandierano ideologie, da una parte l'egoismo e il prima gli italiani, dall'altra il buonismo a prescindere, rivendicato come superiorita' morale. Chiunque provi a ragionare spassionatamente, viene immediatamente accostato al primo gruppo, quello dei razzisti insensibili, da parte dei secondi. Come far capire? Se ascoltassimo i buoni sentimenti, ognuno di noi si opporrebbe alle cure dolorose, ma necessarie, per non far soffrire. Adotteremmo centinaia di bambini, di senza tetto (o di cani, o di gatti se animalisti) pur non avendo soldi e pane per tutti. Lo capite che e' irrazionale? Immaginiamo un naufragio. C'e' una scialuppa che ha solo dieci posti. L'egoista (il razzista) ci fara' salire giusto due o tre persone danarose e un marinaio che remi, per star comodi e avere viveri e acqua in abbondanza. Respingera' gli altri con la pistola spianata, e non si fara' scrupolo di sparare. Il buonista continuera' a raccogliere naufraghi, impietosito dai loro lamenti, finche' la barca si rovescera' e moriranno tutti. Coscienza a posto, ma risultato pratico? Il razionale fara' salire prima le persone piu' in difficolta', magari arrivando a undici, dodici, pregando di non muoversi troppo per non ribaltare la barca, e razionando i viveri. Lancera' salvagenti agli altri, tutti quelli che ha, e poi si allontanera' sperando e pregando che qualcuno si salvi. Voi quale di questi tre atteggiamenti preferite? Quale ritenete sia il piu' utile?
    • milena d. Utente certificato 3 anni fa
      Renzi razionale? Questa mi fa ridere assai
    • marina s. 3 anni fa
      Io sarei per l'opzione n. 3 ma contemporaneamente lancerei l'SOS di uomini in mare, affinché anche gli altri possano essere salvati da qualcun altro che transita nella zona.
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Ti faccio notare che Renzi e' razionale allora,ci sono pochi soldi e do 80€ a chi decido io,complimenti ma pensavo che noi dovevamo andare oltre!!!!!
    • milena d. Utente certificato 3 anni fa
      Non moderati. Pratici. Se lo scopo e' aiutare quanta piu' gente possibile, qui o nella loro patria, non lo raggiungi accogliendoli tutti indiscriminatamente senza potertelo permettere. Il risultato pratico sara' estramamente negativo, anche e soprattutto per loro: malattie, disagi, privazioni, intolleranza sempre piu' forte della popolazione residente, braccia a buon mercato per lavori da schiavi o per la criminalita' organizzata o corpi per la prostituzione... e' questo che vogliamo? e' questo che intendiamo con rompere tutti gli schemi?
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      La risposta sarebbe: nessuno dei 2. Allora? Una via di mezzo? Pare ragionevole, ma è convenzionale, ci riduce alle compatibilità del Sistema. Aggiustiamo un po' l'immigrazione, diamo 80 € a questo e la cassa integrazione a quello. No, grazie, io voglio sfasciare tutto. Anche risciando il mio benessere. Voglio fare qualcosa - se possibile - per guadagnarmi SUL SERIO il pane a sbafo che ho mangiato...perchè è così, tutti noi abbiamo consumato risorse che erano di tanti che invece sono stati (e sono) depredati e ammazzati. Non so se mi spiego chiaramente. Se siamo "moderati" anche noi è finita...
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    MATRICOLE E MATRICOLATI Il renzismo è peggio del berlusconismo e sta fagocitando tutto l'elettorato riunendo i vari clan partitocratici con l'intento di creare un coriaceo fronte anti dissidenza,il preludio della democrazia maggioritaria o se volete il regime delle oligarchie. Nel M5S non c'è un leader nonostante la stampa voglia far passare Grillo e Casaleggio per due dittatori con il preciso intento di inquadrare il Movimento nella nomenclatura dei partiti. Al di la dei post e dei relativi commenti,il M5S è sotto attacco perchè è l'ultimo baluardo della libertà contro ogni etichettatura ed appartenenza. Il sistema è tenuto in vita dalla demagogie della politica supportato dalla macchina sbilenca dei media a pagamento che si avviano anch'essi verso il declino. Il M5S di continuo crea brecce in tale sistema il cui collante è l'assicurazione dei privilegi e dei posti di lavoro ad una classe politica ed al suo indotto inefficiente e sprecone. Ma qualcuno ha letto approfonditamente il DEF? Qualcuno si è reso conto che al di la degli annunci della riduzione delle tasse e dei nuovi posti di lavoro c'è un impercettibile previsione di crescita? Se questo post fosse pubblicato sul sito del PD credete forse che non ci sarebbero contraddizioni e divisioni tra gli elettori? Grillo ha il grandissimo merito di mettere in gioco le coscienze di ognuno di noi,rischiando anche l'impopolarità ed esponendosi alle continue critiche degli avversari che non aspettano altro per riempire le pagine vuote dei loro quotidiani o per animare le discussioni dei talk show in cerca di share. Noi pero siamo vivi caxxo e pensanti. L'Italia con Renzi si sta trasformando in un contenitore di matricole paganti e allineate e si sta preparando a fare il botto alle prossime elezioni sperando di attraversare la prossima tempesta con la forza dei consensi. Il M5S è l'ultimo fortino degli uomini liberi.
  • damiano rama Utente certificato 3 anni fa
    Il Movimento ha bisogno di un organo di comunicazione e di consultazione che NON PUO ESSERE IL BLOG. Il blog di Grilo è uno spazio PRIVATO. Nessuno può intervenirvi se non è invitato. E non parlatemi del Portale: i post più votati hanno 200 voti... Se il Movimento è davvero differente, deve mostrarlo: essere solo "meglio degli altri" non significa nulla...considerando la feccia del sistema politico. Se volete la democrazia partecipata...FATECI PARTECIPARE!! Non ai partecipa con i commenti sui Blog!
  • alvise fossa 3 anni fa
    FATE IL POSSIBILE PER BLOCCARE L'EBOLA ED I FLUSSI MIGRATORI,ORAMAI SONO CAMBIATE MOLTE COSE
  • Giuseppe Paradiso 3 anni fa
    L'Italia è un Paese governato (ormai da decenni) da dei Pulcinella è sicuramente da ladri perchè anche sugli immigrati ci sono interessi economici e speculazioni.
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Se fossi stata RAZZISTA non avrei mai sanato la posizione di un extracomunitario clandestino, ma lo avrei denunciato. Invece ho provato a pormi le sue ragioni e a capirle, cosa che dovrebbe fare ogni Stato degno di questo nome. OGNI CASO E' UN CASO A SE' Diffidate di chi parla solamente Buona giornata Ros
  • franco selmin Utente certificato 3 anni fa
    Fossero questi i nostri problemi.allineati e coperti sul gossip di giornata.Ci manca solo qualche commento sul twt di gasparri.
  • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
    Basta co 'sto buonismo cattocomunista. Chi vuole fare il Buon Samaritano ( per prepararsi pel Paradiso) lo faccia: è nel proprio diritto...purchè, poi, non lasci a NOI (cattivi e razzisti) il conto da pagare ( e non parlo solo di conto economico, ma soprattutto sociale). Dobbiamo recuperare la nostra Sovranità Territoriale e Monetaria, altrimenti saremo sopraffatti dagli eventi...Leggete il -Piano Kalergi- Basta immigrati: se ne vanno i Nostri figli migliori e...chi arriva al loro posto???...Fra 50 anni ci sarà qualcuno che potrà vanatarsi di essere figlio... di Cesare, Dante, S. Francesco, Colombo o Michelangelo???
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      vivente?!? 'na leggenda va!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Detto da uno che s'antitola Ariuna,che te potevi aspetta' Giorgio?? Giorgio...nome leggendario...'na leggenda vivente...
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Forse non mi sono spiegato evidentemente: Io voglio fare la figura del Buon Samaritano e lasciare a VOI (cattivi e razzisti) il conto da pagare! La mettete sulla guerra no? E guerra sia! Mors vestra, vita mia!
  • Paolo Lazzarin Utente certificato 3 anni fa
    NE APPROFITTO PER FARE UN APPELLO; POI RISPONDO AL VIDEO:Oh,ma basta con sta pubblicità, ecchecchezzo: ogni video che apro c'è ne un altro pubblicitario da doversi sorbire prima. E pop-up a non finire! Cioè, una tantum mi sta bene, ma qui si esagera. Io, ad esempio, ho una connessione a pagamento su un monte di giga, ma se ogni video che guardo un'altro me lo devo sorbire: 1° mi fate fuori i giga, 2° non lamentatevi se poi nessuno li guarda più! Detto questo, sto con Beppe in tutto e per tutto! Fuori i contestatori a tradimento. E basta immigrazione, ma basta davvero: non se ne può più! Volete sapere perchè siamo scesi al 20%? Per aver votato l'abolizione del reato di clandestinità (che c'è in tutti i paesi civili, che prima aiutano i propri cittadini e POI gli altri, e non l'inverso come in Italia, ove evidentemente qualcuno ci guadagna) E la Lega di Salvini ringrazia: è in forte crescita. Avete visto a Milano? No? Sveglia!
  • max cr Utente certificato 3 anni fa
    io mi domando come mai si debba sempre parlare di razzismo tutte le volte che si parla di immigrazione,ho vissuto grazie a dio gli anni 60/70/80 che di immigrati non ce n'erano e sinceramente un giovane di oggi fatica a capire il mio pensiero...leggi a parte,fino a poco tempo fa non c'erano ebola e isis,solo questo dovrebbe fare riflettere ma l'ialiano in genere fino a che non viene toccato in prima persona non prende provvedimenti,in più economicamente siamo a terra e non possiamo essre l'ambulanza di tutti,abbiamo anche noi tanti problemi...e andiamo in tv che ci stanno massacrando,a volte è necessario correggere il tiro su ciò che si era prefissati.
  • vito asaro 3 anni fa
    penso che gesù cristo non sia esistito.mi pare strano che,nessuno storico suo contemporaneo,parli del più grande personaggio della storia.le notizie che abbiamo derivano dai vangeli.molti anni dopo la sua morte.forse è solo un collage formatosi negli anni.comunque:prima di lui non esisteva il dio di tutti.ogni popolo aveva il suo o i suoi dei.dei terribili,vendicativi,capricciosi.con gesù arriva la rivoluzione:il dio buono.il dio di tutti.il dio amore.amore una parola sconosciuta prima.gli dei di prima disprezzavano i derelitti,i poveri,gli ammalati,i disgraziati.il dio di gesù abbraccia quel popolo.basta amare e,appartieni a dio.i romani se ne fregarono.a loro bastava che,i popoli dominati versassero i contributi.chi uccise gesù?i potentati locali.le famiglie di kaifa e hanna.i farisei.costoro,pian piano riuscirono a mettergli il popolo contro.quel popolo che gesù amava.ma non bastò ucciderlo.gesù poteva ancora essere utilizzato.poteva essere trasformato in dio.bisognava trasformarlo.creare una chiesa in suo nome ma,stravolgendo il suo pensiero.gesù disprezzava la materia.disprezzava il lavoro.a chi chiedeva come mai rispondeva:guardate gli uccelli forse lavorano?la chiesa che hanno creato non nasce da gesù.nasce dai farisei.pensate alla storia.alle lotte per il potere.alle famiglie che,l'hanno gestito.a quanto male hanno fatto e che continuano a fare.adesso chiedo ai cattolici convinti di vivere secondo i principi cristiani:sono passati 2000 anni.ma quento ci vuole a capire?poi chiedo a me:ma cosa ci si può aspettare da gente cosi?scusate se ho dovuto sintetizzare troppo ma.lo spazio è quel che è.il mio è un invito ad una lotta affinche dopo 2000 anni si inizi un percorso che possa,finalmente,rendere giustizia a gesù cristo.......eh lo sò.sono un presuntuoso.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      p.s. siete fuori dal Movimento :)))
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      ..ma dopo il ritrovamento dei rotoli del Mar Morto sembra che facesse parte della setta degli esseni. gli evangelisti..questi copioni:DD
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ehehe vito, spettacolare!!! Tra l'altro la fine di gesù, la sua "utilizzazione" mi ricorda (minimo) altri 2 personaggi. Uno è Mao.
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    I governi italiani non hanno mai inteso risolvere il problema dell'immigrazione. L'ho toccato con mano. Se sei interessato vedi nei sotto/commenti Ros delle 9,27 Devo lasciarti, blog! Ros
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Ma,è mai possibbile che,tutte e vorte che passo cor maus,me tocca de vedemme a sora Boldrini cor fular a pie' paggina?? http://youtu.be/pL8CVXC13Qg
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    p.s. SIETE FUORI DAL MOVIMENTO Ahahah vi ho battuto sul tempo 'tacci vostra, tiè!!
  • Antonello Chichiricco Utente certificato 3 anni fa
    Cari tutti, nessun catastrofismo, buonismo o razzismo, solo fatti: QUESTA E' LA NEMESI. E cioè siamo di fronte alla tragica conseguenza di secoli di sfruttamento, saccheggi, eccidi, violenze indiscriminate, epurazioni etniche, "missioni di pace" da parte del cosiddetto Occidente a danno dell'Africa, del Medio Oriente e di tutti quei popoli dominabili. Oggi questi popoli senza futuro fuggono da dissesti e squilibri creati dall'abominio capitalista. Pensare d fermarli è ingenuo e demenziale. Sarebbe come porgere in alto le mani aperte cercando di fermare le cascate dell'Iguaçu. Convivenza di un'unica razza "bastarda" nel rispetto delle diversità etniche e culturali in armonia con la natura è l'unica via possibile. Parlare ancora di crescita e ripresa dei consumi con questo attuale modello economico che legittima sempre più ingiustizie sociali, violenza, corruzione, falsifica i rapporti umani, e modifica irreversibilmente la biosfera, è irresponsabile e criminale. Non c’è più scelta: l’unica via possibile ce la sta indicando il Pianeta. Ma finché ci saranno mostrine militari e paramenti sacri sarà preistoria. In conclusione: cari Grillo e Casaleggio, avete avuto il grandissimo merito di accendere la miccia ma è ora che vi tiriate da parte lasciando il governo del 5Stelle a questi meravigliosi, preparatissimi, entusiasti e soprattutto ONESTI ragazzi, altrimenti si vanifica ogni speranza di autentico cambiamento.
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Se non vi va bene il M5S, potete sempre andare a divertirvi alla festa dell'unità e votare renzusconi, quindi massima libertà. Visto che renzie punta al 51%, dateglielo e poi morite!
  • Adelio Colombo 3 anni fa
    Buon giorno, e non è un caso che inizio in questo modo il mio post, infatti io proporrei come giornalista "infame" del giorno il sig. Gramellini che su La Stampa nel suo editoriale "buongiorno" spara a zero su Grillo e sul deputato europeo sig. Robert Jaroslaw Iwaszkiewicz, definito da questo giornalista "Un fascistone fatto e finito", che poi prosegue scrivendo "Quanto ai figli, l’euro-stampella del Gabibbo Barbuto si pente di essersi limitato finora a sculacciarli, quando menarli con metodicità sarebbe stato molto più adatto a temprarne il carattere". Vi invito a leggere (anche se vi farà vomitare) quel pezzo demenziale che un giornalaio prezzolato a scritto, uno che si presenta da Fazio come scendiletto di Renzi. Un saluto.
  • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
    ....esempio di strategia, ragazzi ci stanno fottendo l'articolo 18, tutti a montecitorio, italiani vigliacchi ed ipocriti!!! in piazza a montecitorio eravamo 4 gatti a prenderci le manganellate!
    • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
      ..io so che hanno approfittato della loro posizione per manifestare il dissenso, rinunciando al confronto democratico nei gazebo e sporcando una meravigliosa manifestazione, q.b. per definire uno coglione!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      MA TU PERSONALMENTE CHE NE SAI CHE QUELLI SONO 4 COGLIONI? COME TI PERMETTI? BEVI TROPPA TEQUILA "AMICO"...
    • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
      ...nun t'allargà.. ...è una minaccia ? Ti soffermi in modo critico su 4 coglioni ed uno striscione, su domande legittime riguardo l'immigrazione, ti sei espresso duramente contro l'espulsione di Orellana, imbrigliato come sei in lacci e laccioli non riesci a vedere oltre il tuo naso, sei sopraffatto dalla velocità di evoluzione delle cose, il Movimento ha fatto errori, tanti, ma è coerente ed intransigente da sempre, consolidato sulle base delle buone intenzioni proposte sin dall'inizio, governare questo Paese con persone oneste e preparate e rovesciare la piramide del potere che estromette di fatto il popolo sovrano, pensi che rinuncino ai loro privilegi senza lottare ? Poveri illusi. Dividi et impera. Buona fortuna.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      ma infatti, mio zio, vecchio democristiano, mi dice che dovremmo andare a protestare davanti il parlamento, davanti la corte costituzionale davanti ai ministeri
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      .... e allora, perché non eravamo di più? Perché nessuno lo sapeva? Dammi le coordinate di un'informazione adeguata: c'era un P.S.? Quando elessero il P.D.R. beppegrillo ci chiamò in piazza. Ci andammo. Gente che venne da ogni parte d'Italia. No, lui disse, non se ne fa niente. Gente che tornò a casa con amarezza. Chi l'aveva deciso? un P.S.? Peppo' nun t'allarga'
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      infatti avremmo dovuto organizzarci ....
  • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
    Va bene tutto ma non prendere per i fondelli gli attivisti Il LEEADER C'E' diciamo 2 DECIDONO LORO E NOI CI DOBBIAMO ADEGUARE PUNTO,ALLA FACCIA DELLA DEMOCRAZIA DAL BASSO UNO VALE UNO ECCETERA,IO STE PRESE PER I FONDELLI ALLA GENTE NON LE RACCONTO PIU' PERCHE' COZZANO CON LA REALTA'DEI FATTI IN MODO INCONFUTABILE,,CI HO CREDUTO PURTROPPO DEVO RICREDERMI E SONO MOLTO INCAZZATOOOOOOOO
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    Esempio di strategia propositiva: Ragazzi, ci stanno fottendo l'articolo 18.... andiamo a Montecitorio a aurlare che noii siamo vivi e ci batteremo fino alla fine..... no: un P.S.
  • viviana vi 3 anni fa
    Gli Stati uniti accolgono legalmente ogni anno un milione di immigrati ma hanno un numero superiore di clandestini. Gli americani sono 5 volte più degli Italiani, loro hanno un milione di clandestini, noi nel 2013 ne abbiamo avuti 43.000, 23 volte meno. Ma gli Usa hanno leggi precise e pratiche per favorire la regolarizzazione. Negli ultimi tempi i governi italiani si sono vantati di aver preso accordi coi Paesi di origine per limitare gli imbarchi. Ma si è visto che buffonata (per non dire peggio) è stata fatta da B e Lega con Gheddafi e l’Italia qui è stata complice non solo di migliaia di migranti finiti in fondo al mare ma anche delle torture e degli assassini successivi. La politica dei respingimenti è stata spesso così feroce da cacciare anche chi aveva tutti i requisiti per essere accolto come profugo in baso alle leggi internazionali che l’Italia ha firmato. In questo senso fu particolarmente atroce il ministero Maroni che rifiutava il riconoscimento sulle navi dei clandestini raccolti in mare e rese quasi impossibili le regolarizzazioni, per soddisfare il desiderio di odio della Lega. Alla fine l’Italia è stata condannata dalla Corte europea e il trattato con la Libia definitivamente sospeso dal governo Monti. Nel 2013 è stato enorme il flusso di migranti con le carrette del mare che venivano da zone di guerra. Il 3 ottobre 2013 affondò un barcone con 366 morti accertati e 20 dispersi. Le condizioni di disperazione di profughi sono inimmaginabili. Ma l’Italia è anche un Paese ridicolo che rimette in vendita i mezzi nautici sequestrati in buone condizioni, che vengono ricomprati dalle stesse organizzazioni criminali che li usano per fare enormi affari su questi poveri disgraziati. A oggi non si conosce nessun piano serio per sgominare queste organizzazioni di criminali. Anzi i fondi sulle forze di sicurezza non fanno che diminuire mentre si smantellano le forze antimafia.
  • Vincent C. 3 anni fa
    Si parla delle espulsioni, che a mio parere vanno fatte e basta, chiunque si mette di traverso alle regole sottoscitte del movimento***** va espulso senza se e senza ma. Gli infiltrati provenienti dai partiti così come inquinarono l'attività politica dell'IDV, oggi nello stesso modo operano in danno del m***** per farlo estinguere. Coloro che fingono una presa di posizione democratica e di trasparenza, non scompariranno "mai", sono alimentati dal sistema protagonista talkshowqualunquista di chi crede che facendo esprimere "opinioni", dissentire e dissertare chiunque possa portare ad un grado di consapevolezza ad un livello di conoscenza, per avere un idea chiara dei problemi discussi, e conseguentemente un cittadino informato. Lo scopo in realtà è solo confondere e distrarre: "Confusione". Lo stesso di ciò che accade ed accadrà ad ogni alluvione o disastro ambientale, quando si ripresenteranno gli angeli che infangano le persone oneste, favorendo quelle che hanno prodotto danni irreparabili all'ambiente. Il dato accettato dai cittadini movimentisti è sempre lo stesso ci sono delle regole, per essere attivista, consigliere, sindaco, deputato e senatore ecc. altrimenti sei automaticamente fuori. Nel nostro movimento il vincolo di mandato è condizione sine qua non, chi non lo accetta non può più parlare a nome del m*****, ci sono i partiti in cui iscriversi per costoro. Tutto ciò premesso credo che sia opportuno, scegliere gli attivisti destinati al controllo e servizio d'ordine dei prossimi palchi in modo diverso da quello attuale. Ora la cosa ovvia che al TG dei partiti, parlino quasi sempre delle espulsioni e non delle proposte di leggi ed emendamenti fatti dal movimento alle leggi è un dato di fatto, e pone da parte mia una questione di visibilità e di comunicazione. Quindi credo sia opportuno e lo ripeto quale iscritto al m*****, che un rappresentante sia delegato a parlare per tutto il movimento, e sia giusto prenderci lo spazio televisivo che ci appartiene.
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    Siamo fuori dal movimento. Non abbiamo il diritto di essere informati sulle dinamiche di ogni evento. Si parla di un blitz perpetrato da quattro attivisti che hanno chiesto qualcosa, un p.s. ce ne informa: SONO STATI BUTTATI FUORI DAL MOVIMENTO. Io voglio saperne di più. I profughi devono essere distinti dai clandestini. Chi decide se un disgraziato può essere l’uno o l’altro? Si decide di presentare i punti programmatici per le elezioni europee: chi li ha decisi, chi li ha scritti? Sono state fatte delle consultazioni elettorali sul blog, selezionando per una certa anzianità d’iscrizione, e anche d’orario perché la gente che lavorava non poteva votare. Io chi sono? Uno che dovrebbe valere uno? Rispetto a chi? Non posso leggere i giornali perché, consapevolmente so che non dicono la verità, così come la televisione…. Però non ho altro modo di conoscere gli eventi, perché sul blog mi pubblicano soltanto un “P.S.” Però mi chiedono di partecipare, soprattutto alle sottoscrizioni. Non ho mai versato un centesimo perché non me lo posso permettere, allora: valgo ancora meno? Devo prendere per oro colato tutto quello che viene deciso dall’ALTO? Chi è che decide? Se Pizzarotti decide di sua iniziativa è uno stronzo… Per me, allora, è uno stronzo chi prende tutte le decisioni senza consultarmi. E aggiungo, questo non è un MOVIMENTO, ma un partito. Non sono coinvolto, non mi viene chiesto un parere, né su espulsioni né su strategie… È una strategia per annullare la voglia di azione? È tutto fatto apposta per annullarci?
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Gabriele, non so se leggerai ancora qui, però volevo ringraziarti per la considerazione e la disponibilità al dialogo... e per il tuo fair play. Ciao, a presto!
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Lone mancava il punto dopo gente,semplice e' un'affermazione e Paolo dire vai dal Pd non aiuta chi pone problemi perché siamo qui' perché 1 vale 1 democrazia diretta ecc.ecc.REMEMBER
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Lone ho dimenticato il punto non voglio prendere in giro la gente.. semplice e' un'affermazione inoltre sono in cerca di motivazioni per non cancellare l'iscrizione.e caro Paolo sentire dire andate dal Pd non aiuta ( siamo qui perché si diceva 1 vale 1 ,democrazia dal basso ecc.ecc. RICORDI )
    • Paolo Lazzarin Utente certificato 3 anni fa
      Sì, quando il prof delle medie di sbatteva fuori di classe perchè avevi troppo rotto i coglioni era perchè voleva annullarti ed era un antidemocratico. Ciao, salutami tutti alla sezione PD dalla quale vieni dicendogli questo per me: "ciao coglioni!"
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Gabriele, Non mi sento di far parte della gente semplice, perché mi pongo delle domande. Viceversa, chi si accontente di dar deleghe e credere ciecamente a tutto quello che avviene, quella è veramente gente semplice, e approfittare di loro è VOLGARITA'
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Giusto Lone wolfe,siamo come f.italia decide uno,il problema che raccontiamo un'altra cosa insomma io non ci sto a imbrogliare la gente semplice,ciao
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      ma più informati di così? A volte mi pare che qui ci si lamenti tanto per gfare.
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Dino: non scendo mai troppo spesso dai miei larici, ma cerco di salutare sempre oltre le tracce. Comunque, La tua metafora è incompleta, secondo me, non è una nave che si sta conducendo, bensì una vera e propria flotta, con una rotta che non è dato sempre sapere dove si voglia fare arrivare. A presto
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Arj :) P.S. è sempre un piacere
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Paolo!! Ci si rivolgiamo delle domande. Non sempre le risposte sono da Movimento... piuttosto da partito, completo di figure carismatiche da dover accettare incondizionatamente. Io no sono così, non lo sono mai stato... non ci sto. Grazie Paolo.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Wolf...l'ho scritto stanotte 'in chiaro' e lo riporto per te qui.. .-L'ho detto tempo fa e LO RIPETO... NESSUN COMANDANTE di una nave...chiede all'equipaggio cosa ne pensa prima di fare una MANOVRA che lui sa essere giusta. Se lo facesse OGNI VOLTA , mentre aspetta di sentire il parere di tutti, la nave SICURAMENTE NEL FRATTEMPO ANDREBBE A SCHIANTARSI SUGLI SCOGLI... Pensi sia giusta come metafora?... Mettere d'accordo migliaia di teste prima di fare qualcosa non è il massimo del pragmatismo.. Ciao...e lascia qualche saluto ogni tanto...:)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      ecco chi era: P.S. ce o potevi di prima no?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      la base del Movimento? ....solo un trampolino di lancio per salire sono dello stesso parere, ti quoto ciao!
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Se mi pongo delle domande, se voglio essere informato, se voglio un Movimento attivo mi danno un P.S. Sono un menefreghista?
    • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
      Non abbiamo il diritto di essere informati sulle dinamiche di ogni evento............ Parla per te! sono coinvolto alla grande!!! come mai in 30 di passione politica, voto, tramite e-mail mi informano sulle leggi di iniziativa popolare e mi invitano alla partecipazione attiva.....che dici, non sarà che spacci il tuo menefreghismo con l'esclusione ?
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Viviana, ho letto i suoi commenti. E' vero, l'argomento è spinoso. Però non lo è solo per colpa dell'uno piuttosto che dell'altro. Non si ha e non si vuole avere chiarezza nelle scelte. Si tratta di avere dei confini o di non averne. Da qui discende il tutto. Uno stato serio, deve, (sottolineo deve) avere confini delineati, difesi e rispattati e fatti rispettare da chiunque. Gli altri stati, con il trattato di Dublino, se li sono ben salvaguardati. Chi sbarca da clandestino in Belgio?? Oggi, come sempre in Italia, sono protetti coloro che violano le leggi (i clandestini) a discapito degli onesti, di chi osserva le regole, compreso gli immigrati regolari che si fanno la trafila: la firma dell'Ambasciata o Consolato italiano nel loro paese, la dogana che mette il timbro, e così via. Delle due, una cosa: o legalità o illegalità. Cosa si vuole? Le leggi attuali non affrontano il problema. Sono frutto di scambi di favori. Si vota una legge difficilmente applicabile per accontentare uno, e quest'ultimo, per la poltrona, voterà qualcosa voluto da altri. I compromessi ci hanno portato a questi punti. E, con idee chiare, dobbiamo sopprimere questi comnpromessi.
  • GIULIO A. Utente certificato 3 anni fa
    Un saluto a Beppe e a tutti i presenti. Purtroppo fino a che il M5S e Beppe non trovano il modo di far arrivare in modo chiaro i messaggi che intendono diffondere, saremo sempre qui a palleggiarci le questioni. Tutti quelli che scrivono e/o leggono sul blog hanno potuto valutare questo post, e credo che come me, non abbiano trovato nulla di scandaloso, nessuna istigazione razzista/xenofoba, nel post si pone un problema di sicurezza sociale e sanitaria, che attualmente in Italia non è minimamente garantita. Ora se andate a rivedervi i servizi di qualunque televisione Italiana, dai telegiornali ai programmi di approfondimento e i titoli di dei giornali è stato descritto, insinuato e malamente nascosto, l'accusa a Beppe di razzismo, il tutto condito dalla espulsione di quei pseudo dissidenti del circo massimo. Un mostro, ogni due o tre giorni, a seconda delle esigenze, creano un nuovo mostro, che però ha sempre lo stesso nome e cognome: Beppe Grillo - M5S. Allora ripeto, bisogna trovare il modo di far arrivare alla gente il messaggio in modo CHIARO. Io e alcuni milioni di Italiani, non abbiamo alcun tipo di problema, i "lacchè" di regime non possono convincerci con le loro balle, però ci sono tantissime persone che si "informano" solamente attraverso i TG delle 20.00 e con i titoli in prima pagina, per questo bisogna fare uno sforzo enorme per riuscire a far arrivare i messaggi nel modo corretto. Perché è giusto che ci siano persone non d'accordo con quello che dice Beppe e/o il M5S, ma almeno il disaccordo deve riferirsi a quello che è stato realmente dichiarato e non basato su illazioni propagandistiche dettate dal regime attuale. RIPETO che bisogna trovare un modo per far arrivare i messaggi nel modo corretto. Dai Beppe un altro sforzo, c'è la si può fare, c'è riuscito quel pirla di Santoro. Ciao a tutti.
  • luna piena 3 anni fa mostra
    Beppe “il primo insegamento è l’esempio” ..e non sai quanta voglia avrei di dirti che tua figlia non è cambiata era sola ma si è aspettata ed è sempre come la chiamavi tu Diddi, Diddi, Diddi... http://www.youtube.com/watch?v=We-px4HtBao Buongiorno
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    DI COSA AVETE PAURA? Non appena è stata annunciata la raccolta firme per il referendum sull'Euro vi siete scatenati in una gara a chi gettava più fango sul Movimento 5 Stelle. Evidentemente abbiamo toccato un tema caro alle campagne elettorali di molti partiti, ma mai tradotto in azioni e fatti concreti. Avete forse paura di venire TRAVOLTI DA UNA VALANGA DI FIRME? Eppure, mi chiedo: cosa c'è di tanto stupefacente nel RISPETTARE UNA PROMESSA, un programma elettorale? Perché di questo si tratta. Il referendum sull'Euro non è certo una novità. È uno dei 7 Punti per l'Europa, il programma con il quale 17 portavoce M5S sono stati eletti al Parlamento europeo e che a maggio milioni di persone ci hanno chiesto di realizzare. RIPETO: DI COSA AVETE PAURA? Domenica scorsa si chiudeva Italia 5 Stelle, la più bella manifestazione che un movimento politico abbia mai realizzato negli ultimi 150 anni. Il vero spettacolo non è mai stato sul palco, ma in mezzo alla gente, ai gazebi, alle agorà, fra attivisti, volontari, cittadini, curiosi e portavoce. Una strepitosa iniezione di energia positiva, idee, proposte e prospettive. È stato come prendere la prima boccata d’aria dopo un tempo infinito di apnea, a pieni polmoni, per poi sentirci vivi come mai. E poi? Cosa è accaduto? È accaduto che la macchina del fango è tornata all’attacco, dando il meglio (peggio) di sé. Un assalto a base di titoli, editoriali, servizi, immagini e interviste che da tempo non si manifestava in maniera tanto veemente e feroce. La notizia non era più lo strepitoso successo di Italia 5 Stelle, che in tre giorni ha riempito il Circo Massimo con centinaia di migliaia di partecipanti, riconsegnandolo più pulito di prima e riuscendo a sostenere le spese della manifestazione con i soli fondi raccolti. SENZA RIMBORSI ELETTORALI. La notizia non era più il referendum sull'Euro, argomento entrato di prepotenza nella tre giorni di Circo Massimo spiazzando quanti - ancora ebbri del passaggio di testimone da S
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Ti ricordo che era il 7 punto da applicare nel caso non si riuscisse a far passare qualcuno degli altri sei,( cosi raccontavamo alla gente) sono 2 mesi che l'europarlamento funziona!!!! Il non leeader ha deciso autonomamente di cambiare l'agenda!!!! A me va bene tutto ma non di essere preso per il culo ok. Il leedar c' e' decide e noi ci adeguiamo..( chi gli va bene )
  • viviana vi 3 anni fa
    Fino a 20 anni fa in Italiana nemmeno c’erano leggi sui clandestini. Poi abbiamo la legge Martelli del 1990, 8 anni dopo la Turco-Napolitano, infine nel 20012 la Bossi-Fini che introdusse il reato di immigrazione con pesanti sanzioni penali, legge malfatta che non ha ridotto il fenomeno ed era particolarmente efferata in violazione dei diritti universali dall’uomo. Così siccome il numero degli immigrati irregolari intasava le carceri si è provveduto a successive sanatorie che li rimetteva il libertà, totalmente inefficaci, visto che nel tempo di pochi mesi tutto tornava come prima. Il risultato è stato che un altissimo numero di clandestini ha continuato a girare in Italia, alimentando la manovalanza delle organizzazioni criminali o fornendo turbe di disperati a basso prezzo che lavoravano in nero ed erano trattati come schiavi.
  • viviana vi 3 anni fa
    Da una parte c’è il diritto di uno Stato a non essere invaso,dall’altra ci sono diritti umani universali e fondamentali da rispettare o si cade nella barbarie fascista e c’è,inoltre,il diritto dell’Europa di non ritrovarsi con uno Stato che mette in pericolo anche gli altri per leggi fatte male e inapplicabili come quelle della Lega.In 20 anni di permanenza al governo,la Lega non è mai riuscita a produrre una legge efficiente e civile per il bene dell’Italia,ma solo furore sociale, barbarie e odio razziale Diciamolo francamente:in Italia un piano serio sulle politiche dell'immigrazione non c’è mai stato né a dx né a sx.Solo filoni di propaganda di basso livello che rinverdiscono temi scontati di nazismo e fascismo.Csx e cdx hanno governato lo stesso numero di giorni durante 20 anni,ma né il cdx ha saputo dare al Paese un governo decente,né il csx ha saputo rimediare a tanti malfatti,allineando l’Italia ai Paesi più civili Purtroppo negli ultimi 20 anni la fuga dei disperati è diventata tremenda,a causa delle 50 guerre sparse sul Pianeta,della crisi economica che colpisce di più i Paesi più poveri,del cambio climatico che ha portato carestie,alluvioni o desertificazioni,dei regimi dispotici sostenuti dall’Occidente,delle epidemie e della globalizzazione che ha reso ancora più schiavo chi lo era già,delle manovre sciagurate del Fm e della Bm che hanno legato mani e piedi ai Paesi più poveri,mettendoli nelle mani dei più ricchi che li hanno depredati delle risorse,costretti a comprare armi,gettati in guerre sciagurate, obbligati i vendere il loro stato sociale e a privatizzare tutto.A tutt’oggi nemmeno l’Europa ha preso mai provvedimenti seri per limitare l’immigrazione o regolamentarla bene né si è mai data da fare per migliorare le condizioni del terzo mondo,anzi,diciamolo forte che l’Occidente è stato la causa prima dell’aumento della sua miseria,con le sue manovre economiche predatorie, i suoi dazi,i rincari esosi dei prezzi delle materie prime anche alimentari
    • Gian A Utente certificato 3 anni fa
      Sul diritto di un paese a non essere invasi, c'è il corrispondente dovere di difesa del paese dei propri confini. Se si percorre tale strada, si finisce su temi molto delicati. La politica sull'immigrazione esiste. Ci sono le leggi sulle assunzioni di immigrati (regolari, ovviamente). Sono precise e non lasciano spazi a diverse interpretazioni. E' la clandestinità incontrollata che non consente più la gestione della cosa. Credere poi che l'Italia possa risolvere il problema della fame in Africa o parte di essa, con l'immigrazione, pare veramente una assurdità. Chi entra clandestino, mi ripeto, ha già violato le regole. Su che piano lo si considera rispetto l'immigrato regolare?
  • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
    ....il riconoscimento dello status di "rifugiato" comporta degli obblighi dello Stato accogliente, andate a leggervi quali....non siamo in grado di garantire loro un minimo di dignità figuriamoci il resto, cittadini ipocriti e vigliacchi!!
  • roberto b. Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente. Finalmente. Finalmente. Finalmente Beppe ti riconosco. Gli italiani non ne possono più di questa immigrazione incontrollata. E quoto tutti i commenti di chi dice che chi è favorevole a questa immigrazione incontrollata deve prenderseli in casa propria
  • viviana vi 3 anni fa
    Nel 2011 la Corte di Giustizia dell'Ue sentenziò che gli Stati membri,nel caso di un espulso che non se ne vada,non possono dargli il carcere o misure analoghe di detenzione come i CIO.Devono cercare di rimpatriarlo predisponendo i mezzi utili a farlo.Le leggi italiane hanno sempre avuto scopi di propaganda politica senza risultati reali.Sulla pelle dei migranti e sulle loro sofferenze si è sempre fatto un turpe gioco di potere.Certi partiti sanno benissimo che l’Italia è un Paese retrogrado,poco evoluto,dove la democrazia e l’uguaglianza tra uomini,assieme al rispetto dei diritti fondamentali della persona,sono attecchiti poco.Fondamentalmente questo resta in parte un Paese reazionario e retrivo,con troppe componenti fasciste, l’influenza morale della Chiesa è stata davvero povera cosa,e molti partiti sul razzismo ci hanno sempre campato.La sentenza europea era molto pratica e constatava che i Paesi che sembravano più duri sui rimpatri erano poi quelli che non sapevano applicarli e l’unica cosa che facevano era violare i diritto umani.La sentenza dunque giudicava efferata e anche inconcludente la legge italiana che dava il carcere ai clandestini e bene hanno fatto i 5stelle a farla eliminare.Era perfettamente stupido ordinare al clandestino di lasciare il suolo italiano entro 5 giorni e carcerarlo se non lo faceva.Ovviamente,se questa Europa fosse una vera federazione di Stati e non una cricca di banche,i diritti dell’uomo sarebbero tutelati meglio,chiunque egli sia,e ci sarebbero leggi europee che riguardano i clandestini così come gli ingressi irregolari (cosa questa di cui l’Ue se ne frega) Comunque sia,le leggi europee vietano di carcerare un clandestino che abbia avuto l’ordine di lasciare il suolo internazionale entro 5 giorni e non lo faccia,come vieta che il suo stato aggravi una pena.Per cui il M5S non ha fatto che far applicare la normativa europea che risponde a uno scopo di efficienza.
  • Giuseppe Conti 3 anni fa
    D'accordo su tutto quanto scitto sul blog, non sul trattamento da riservare ai "clandestini". Per molti motivi: i "clandestini" sono tali in virtù di una legge molto discussa e non di una loro volontà. Come distinguere un "profugo" da un "clandestino"? Chi scappa dalla fame, dalla malattia e dalle guerre "non certificate" dai nostri media in cosa è diverso dalla vittima delle purghe dell'ISIS? Sono d'accordo che le cose stanno anddando sempre peggio e vanno cambiate, anche radicalmente, ma non buttiamo la croce sui più deboli.
  • alberto martini Utente certificato 3 anni fa
    AVETE PAURA DELL' UOMO NERO? VOLETE VEDERLO? Ho letto tutti i commenti e posso affermare che gli Italioti sono giunti pure qui. Tutti quelli che commentano favorevolmente all'immigrazione invece di perdere tempo qui nel blog portatevi a casa vostra uno di questi, accoglieto sotto il vs. tetto e dategli da mangiare se no siete uguali alla chiesa cristiana che parla e parla dell'anima ma di concreto non ha mai fatto nulla .....Non è vero qualcosa lo ha fatto , ha accumulato una fortuna immensa. Per chi non li vuole invece bisogna capire anche che tra la morte nel loro paese preferiscano scappare.Voi cosa fareste ? e questi scappano perche' ci sono delle guerre in africa aliemntate da dio denaro americano, russo,tedesco francese, inglese e anche italiano. In africa è famosa per la costruzione di armi giusto? Avete mai pensato chi le vende?
    • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
      non tutti scappano dalla guerra, qualcuno (molti) si spacciano per siriani così da essere rifugiati di guerra e vengono in italia da furbetti... sono parecchi che fanno così da molte parti del mondo, te lo posso assicurare...
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      No Albé, io sono moolto peggio di così. Io voglio: 1) fare bella figura da cattokomunista 2) far si che sia TU ad avere un negro in casa tua. E PER LEGGE 3) vedere che quello vi farà il q.lo e sarete VOI profughi. Questo è il mondo, vedi come va a finire?
  • viviana vi 3 anni fa
    Se un clandestino non ha i requisiti previsti per i profughi e per cui abbiamo firmato un patto internazionale di accoglienza, e se gli viene intimato di lasciare il territorio e non lo fa, può essere multato. A parte il fatto che spesso la multa non può nemmeno essergli notificata, tutto il sistema di leggi su questo oggetto è uno dei peggiori d’Europa. Se non paga la multa può essere carcerato nei CIE per 45 giorni. A quel punto non si fa prendere o scappa dal CIE. Di chiacchiere ne sono state fatte tante, ma poi sul piano di leggi e interventi pratici i governi italiani hanno fatto poco e male e il loro quadro normativo è uno dei più lacunosi d’Europa. Sia che il clandestino scappi o che scadano i 45 giorni, resta senza un permesso di soggiorno (e sa il cielo quanto è penosa e lunga la proceduta per averlo!) per cui spesso sparisce. Tutta la procedura è piena di buchi, difettosa di personale e non funzionale. 20 anni di governo della Lega hanno portato solo a un pastrocchio confuso che non regola nulla.
  • viviana vi 3 anni fa
    In effetti la Corte Costituzionale nel 2007 sentenziò che essere un clandestino non poteva costituire la condizione di un reato penale. Uno deve essere punito perché ha commesso un reato e non perché si trova in una situazione di grave pericolo di vita da cui cerca di scappare. Ma il nuovo reato è stato introdotto lo stesso da Lega e Forza Italia aggravando il sistema penale e con giudizi che si trovavano spesso nelle condizioni di non poterlo applicare. Nessuno ha visto l’utilità di questo nuovo reato voluto dalla Lega, che se n’è servita solo come bandiera propagandistica. La Lega è sempre stata particolarmente efferata perché chiedeva misure di apartheid per gli immigrati e i loro figli dalle scuole, dagli ospedali, dagli autobus.. riproducendo un razzismo cieco e demenziale. Le sue richieste bestiali, oltre a violare i principi della Costituzione italiana, violavano la carta dei diritti internazionali dell’uomo e del bambino. Nel 2010 la Consulta dichiarò illegittima l'aggravante della clandestinità (che aumentava le pene per qualsiasi reato se commesso da un clandestino fino ad un terzo; art. 61, n. 11 bis del codice penale) perché tutti devono essere uguali davanti alla legge e non si possono introdurre pene discriminatorie all’uso fascista o nazista.
  • viviana vi 3 anni fa
    L’Italia è l’unico Paese europeo che ha reso penale la clandestinità degli immigrati(2009) Altrove essa è punita con contravvenzioni(reato amministrativo e non penale)oppure l’azione penale non è obbligatoria.La legge di Bossi serviva solo a bassi scopi per acchiappare voti, non avendo la Lega una ideologia ed essendo ridotta a questi mezzucci fascisti,ma non solo era inapplicabile e non serviva a niente,ma non dava nemmeno fondi agli uffici che dovevano legalizzare chi in base alle leggi internazionali era riconosciuto come profugo.La Lega ne fece l’aggravante per qualunque reato come se scappare da paesi infernali fosse un reato e non un diritto alla sopravvivenza.Ma la cosa andava bene a Bossi come va bene oggi a Salvini per prendere voti,utile espediente che funziona alla grande per la parte meno evoluta e più barbara della popolazione,dove un certo fascismo ha sempre avuto fortuna.In Italia c’è già l’espulsione immediata dei clandestini,ma vale zero perché i vari governi non hanno mai messo risorse per farla eseguire,è una buffonata di facciata.Tanto che il reato penale è stato dichiarato assurdo e non punibile persino dalla dx di Tremaglia.Un tempo il razzismo nazista o comunista colpiva gli ebrei,oggi si sfoga sugli immigrati,ma la furia bestiale che lo produce è la stessa.La sanzione penale è solo simbolica,le regolarizzazioni degli aventi diritto sono lunghissime e laboriose a causa degli scarsi fondi.L’unico risultato è la demonizzazione dei migranti così da scaricare la rabbia sociale sui più deboli e salvare i governi.La punibilità penale dei clandestini avrebbe dovuto essere già giudicata incostituzionale dalla Consulta perché oltre ad essere barbara e crudele cozza con i principi fondamentali della Costituzione italiana.Un governo serio userebbe solo l’espulsione di chi non ha le condizioni del profugo e darebbe fondi agli istituti e alle forze di sicurezza che hanno il compito di legalizzare chi ne ha diritto.A oggi in Italia nessuno lo ha fatto.
    • viviana vi 3 anni fa
      non credo che l'Europa sia stata mai affetta da buonismo Se ha attaccato l'Italia è perché le legghi italiane sono inefficaci e demenziali
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      Con questo -buonismo- non c'è niente da fare:il Piano Kalergi è già in atto. Auguri.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    E sono sabbia che punge nel letto, scarafaggio che ti sale addosso Sono quello che tende la mano...al semaforo rosso. http://www.youtube.com/watch?v=VlPaNb0P_e4
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      See,piena de licenze poetiche... http://youtu.be/PD3EAsYACZ4
  • angelo panzacchi Utente certificato 3 anni fa
    Se non vogliamo sparire alle prossime elezioni, la nostra lotta deve ritornare a riguardare la lotta alle ruberie, ai privilegi di pochi (a tal proposito vi consiglio di leggere il libro appena uscito di Sergio Rizzo: Da qui all’eternità. L’Italia dei privilegi a vita - Feltrinelli, pp.200, Euro 15 o se nn avete soldi leggetevi perlomeno la recensione a pag. 39 del Corriere della Sera di oggi 21/10). Proseguendo poi su quali devono essere i nostri obbiettivi, pena la nostra scomparsa, direi che dobbiamo ritornare alle nostre origini. Cioe' continuare nella lotta alla casta, alla grande evasione e alla elusione. Elusione che nel ns. paese e' enorme ed e' compiuta, a danno di chi le tasse le paga tutte fino all'ultima lira, dai professionisti e dalle multinazionali. Concordo pienamente con quanto postato pochi minuti fa da Mauro Lancioni di Carrara (che per vs. comodita' riporto integralmente. "Tornare a parlare di più di corruzione, privilegi, casta e carrieristi politici meno di espulsioni e rincorrere i leghisti e fascisti su argomenti di carattere razzista e xenofobo."
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Concordo ma temo che siamo in minoranza,ciao
  • carlo 1. Utente certificato 3 anni fa
    Il motivo per il quale non ho mai chiesto d'iscrivermi al movimento è proprio questo:confusione,confusione,confusione.Un movimento che vive solo di moralismo non ha futuro,se poi a questo s'aggiunge forme di razzismo velate di real politik allora la fine è quasi certa.Eppure l'Italia ha bisogno di questo movimento affinché la democrazia possa continuare a vivere e non muoia di renzismo.L'uomo per milioni d'anni ha circolato liberamente sulla faccia della terra estendendo la sua specie in ogni luogo di essa.Poi arrivò la "civiltà" e menti "acculturate" inventarono confini,etnie,nazioni,avversari,nemici che portavano morte distruzione e malattie e tutto questo in funzione del proprio interesse e benessere che doveva essere difeso a tutti i costi,anche se ingiustamente detenuto, a scapito di quello degli altri.S'inventarono allora le armi che servivano a distruggere il nemico e quindi la guerra.Oggi la guerra più efficace la si combatte con l'economia,la finanza,il danaro.Togli il danaro ad un popolo e lo riduci in schiavitù.Eppure il destino che spetta alle nostre nuove generazioni sarà proprio quello del migrante motivo per il quale occorrerebbe un approccio diverso al fenomeno sociale che non quello della caccia all'untore e al parassita.L'obiettivo sarebbe quello che ognuno potesse avere la stessa possibilità di vita in ogni parte del pianeta in modo che la migrazione sarebbe una libera scelta e non una necessità ma fino a quando ci saranno,come adesso,enormi differenze economiche fra persone della stessa nazione,fra nazioni e nazioni allora diventa risibile voler limitare il fenomeno con la costrizione.La lotta va fatta non agli effetti delle spregievoli differenze economiche ma alle sue cause e se questo non è chiaro il M5s sarà l'ennesimo tentativo di chi,partito lancia in resta per cambiare il mondo,alla fine si siede addomesticato alla tavola imbandita dei potenti distruttori d'umanità per mangiare beatamente.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      i popoli possono e devono spostarsi liberamente, senza gravare troppo l'uno sull'altro però.
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      E' in atto il - Piano Kalergi - , non c 'è più niente da fare, siamo rovinati..o meglio: si salvi chi può...
    • angelo panzacchi Utente certificato 3 anni fa
      Caro Carlo. Volevo farti i miei piu' sinceri e sentiti complimenti per il tuo bellissimo intervento. Toglimi una curiosita' (assolutamente personale e innocente): cosa fai nella vita ? te lo chiedo perche' poche volte ho letto un post scritto cosi' bene e con idee cosi' semplici ma illuminanti. Complimenti davvero. Se tu volessi rispondermi preferirei via email (angelo.panzacchi@yahoo.it)
    • Silvano Bignardi 3 anni fa
      Il movimento 5 stelle è qualcosa di diverso da chi intende la politica attuale,da quel che vedo dai commenti l'illegalità è qualcosa di normale nel pensiero di tutti i cittadini,tant'è vero che quando uno realizza qualcosa la prima cosa che si dice" chissà da chi ha avuto la spinta"non si pensa neppure lontanamente che potrebbe aver fatto tutto normalmente per merito.Questo ha portato il nostro paese a questo punto di corruzione e sfascio...se ci vogliamo accontentare di questo paese lasciamolo così come è.....Basta però che non ci lamentiamo, altrimenti siamo ipocriti a pensare che altri cambino le cose mentre noi stiamo davanti alla play station.
  • giorgio genzo 3 anni fa
    Riprendo l'argomento dei milioni di euro regalati alla banda di ladri e lo accosto al problema immigrazione: Se... e dico se, quel denaro fosse stato utilizzato per accompagnare gli emigranti (illegali) nei loro paesi assieme a delle persone qualificate per organizzare la vita sul posto affinché si possa svolgere in modo dignitoso con tutto ciò che questo comporta (fino ad un intervento fermo e deciso volto a impedire la sottrazione delle loro terre da parte delle multinazionali) il buon Beppe non dovrebbe trovare niente da ridire. Si sarebbe risolto il problema immigrazione e quello della disoccupazione... due piccioni grossi come tacchini con una fava. 666
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Certo che si deve affrontare l'argomento "clandestini" senza giudizi assolutistici quali (e ne ho già letti diversi più sotto) razzista, xenofobo o intollerante. Questo almeno fintantochè non si offende o discrima qualcuno. E' un altra tecnica spiazzante: come si affronta l'argomento si è fatti tacere perchè razzisti. Così non se ne parla. Perchè non se ne deve parlare? Cosa c'è da nascondere? I confini di un paese devono essere tali e difesi. Altrimenti che stato è? In Europa, che conoscono gli interessi sottostanti, non a caso ci hanno fatto firmare il trattato di di Dublino. A nessuno viene qualche dubbio? Sbarcheranno i Germania? O in Belgio? Sulla cittadinanza a chi nasce in Italia dopo la licenza elementare, è idea solo italiana. In Belgio (capitale Bruxelles, ma guarda un po'), chi nasce non è automaticamente belga, ma ha il doppio passaporto. Ora, che un signore il cui nome non è apparso in nessuna scheda elettorale italiana, nominato da occupanti un Parlamento anch'essi nominati fra di loro e presenti in quelle aule con legge incostituzionale (tale da 10 mesi!!!!! VERGOGNA!!!!) non credo possano decidere chi è e chi non è italiano.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    massa di cervellini Fallaci e peggio ancora "italiani"
  • lenda 3 anni fa
    si si si, come al solito ce la cantiamo e ce la suoniamo, in questo blog, a nostro piacimento e quelli che non sono allineati con la linea generale, cacciamoli, perchè sono del pd o dei troll. piu' triste della reale comica di crozza!
  • Teo B. Utente certificato 3 anni fa
    Tra i commenti ho letto di tutto. purtroppo o per fortuna il movimento è fatto di tante anime diverse. Fino ad ora però avevo sempre chiesto una seconda consultazione (con ampio preavviso) sul tema immigrazione perchè la linea presa dai parlamentari aveva preso una deriva per me inaccettabile. Non è possibile che gente che ha preso una manciata di voti nemmeno sufficenti a sedere in un consiglio di circoscrizione oggi sieda in parlamento e si atteggi a grande statista. I VOTI RAGAZZI LI HA PRESI GRILLO NON VOI ! il minimo che possiate fare è seguire la linea. Linea che all'inizio era ben chiara in materia di immigrazione proprio perchè rispecchiava il sentimento popolare che è : TUTTI A CASA LORO ! Di certi sentimenti CATTOCOMUNISTI POSSIAMO FARNE A MENO ! Quindi NUOVA CONSULTAZIONE SUBITO ... GRAZIE ! e possibilmente una LINEA CHIARA DETTATA DA GRILLO tanto per sapere con chiarezza da che parte stiamo. Altrimenti uno alle prossime elezioni si regola.
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
      Hai preso un abbaglio,alle prossime elezioni regolati.
  • adriano e. Utente certificato 3 anni fa
    "Dovremmo porci una domanda, l'Italia può permettersi di accogliere un cosi gran numero di immigrati?? a me risulta che una gran massa di giovani e non più giovani italiani siano senza lavoro, molti italiani sono costretti ad emigrare all'estero.La situazione economica dell'italia la conosciamo tutti, passiamo al punto EPIDEMIE. Dovrebbe essere chiaro a tutti che in italia sta ritornando la tubercolosi, sifilide,e tante altre malattie che pensavamo debellate...ovviamente non si può colpevolarizzare gli immigrati ma, se nei loro paesi tutte queste malattie sono endemiche che fare??sin dai tempi remoti l'unica prevenzione che l'umanità ha fatto è stato l'isolamento delle persone infette, oggigiorno c'è l'alternativa di curare molte di queste malattie ,per questa ragione inviterei coloro che si possono definire "buonisti" ad entrare nelle varie associazioni di volontariato e recarsi ad assistere gli ammalati nei posti di origini. cordialità
  • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
    Basta ipocrisia! questo Paese non può permettersi di accogliere un solo extracomunitario in più, non ci sono risorse economiche necessarie per affrontare un esodo di tali proporzioni, chi si riempie la bocca di frasi demagogiche, qualunquiste o è in malafede o non capisce un cazzo. Bene le espulsioni, fuori dai coglioni chi intende destabilizzare, giusta scelta non andare più in tv, sempre con Beppe ed il Movimento.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Idem...sempre da utente... Ariciao!!
    • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Fruttarò, da un bel po di tempo ho grossi problemi come utente certificato, ho provato ad installare adblock ma non ho risolto dunque scusatemi se alle volte non rispondo. Ricambio i saluti
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Peppone...
  • blub 3 anni fa
    più che la povertà a farli scappare è la pa rrocchia ca tto-televisiva che li attira. la tv è uno strumento da semi analfabeti per chi internet fa fatica ad usarlo.
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      Hanno capito che non vale la pena di -pescare il pesce- ; qui lo trovano già pronto in tavola...chiamali fessi ...a noi il conto da pagare...Quanto fessi siamo... andiamo avanti così...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Io,invece,me la godo...so',puro,strafottenti...
    • un'arrabbiata 3 anni fa
      esatto ed anche i telefonini, basta guardarli, sono sempre al telefono, parlano parlano per ore e cosa si diranno mai? venite qui che qui ci mantengono
  • rose marie bovani 3 anni fa
    come tante altre persone anche di sinistra sono spaventata dal pericolo isis e ebola e penso che l'accoglienza degli immigrati va organizzata , controllata con misure importanti sul piano della salute e dell'identificazione come succede negli altri paesi e non rinchiusi in lagers , l'europa deve permettere ad alcuni di raggiungere i loro parenti in altri paesi europei; il problema va anche gestito in collaborazione con i paesi di provenienza altrimenti il flusso andrà fuori controllo , se il pensiero di grillo è quello ,io concordo con lui
  • roberto m. Utente certificato 3 anni fa
    Dimenticanza imperdonabile,a noi figli di questo stato-governo di merda (non votato da noi)fanno patire la fame, ai clandestini elargiscono: oltre ai succitati diritti sottolineati nel primo scritto: alloggio, tre pasti al giorno, visite e cure mediche e dentistiche, 40/50 euro al giorno, pacchetto di sigarette e birra ogni due giorni, telefonino con ricarica "ILLIMITATA" per comunicare con i familiari oltre il Mediterraneo!!! Simo proprio presi a pesci in faccia.
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      E poi ci chiamano -razzisti- a noi... loro sono razzisti col loro stesso Popolo...altro che balle. E' in atto il -Piano Kalergi-.
  • mauro lancioni Utente certificato 3 anni fa
    Tornare a parlare di più di corruzione, privilegi, casta e carrieristi politici meno di espulsioni e rincorrere i leghisti e fascisti su argomenti di carattere razzista e xenofobo.
  • Déjà Vu (déjà-vu) Utente certificato 3 anni fa
    Sotto c'è un post dove si menziona, ancora, "il vincolo di mandato" per prevenire o arginare la deriva dei "venduti, collusi o fetusi", pero' si omettete di dire, come sempre, che le "direttive" dei Vertici del Movimento sono in antitesi o perlomeno non sposano nessuna tesi, visto che certe tematiche non compaiono in nessun trattato, statuto o non statuto! Sara' forse colpa di un Ecumenismo ad kapokkiam che significa tutto e non significa niente, che sdogana cosa e reprime cosa a seconda di cio' che si è mangiato e come lo si digerisce?
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, la domanda è: come conciliare la tua posizione con l'abolizione del reato di clandestinità? Ros
    • marina s. 3 anni fa
      Rossella, l'immigrato clandestino è colui che entra in Italia in violazione delle nostre leggi di immigrazione, leggi che contemplano anche il permesso di soggiorno per rimanervi. Tantè che per farlo uscire dalla clandestinità hai dovuto regolarizzare la sua posizione; diversamente sareste stati entrambi rei, lui di clandestinità e tu di agevolazione della permanenza dell'immigrato clandestino. Per quanto riguarda gli 800 euro, è normale: tutto fa cassa.
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Marina, dimenticavo: ho dovuto spendere anche 800 Euro per mettere in regola il Persiano. Fosse solo quello! Lo stato italiano pretendeva che lo "sposassi". In pratica dovevo vigilare perchè non lasciasse l'Italia fino al coronamento della pratica. Andò a finire che, viste le lungaggini italiane, il Persiano decise di ritornare in Iran e lo fece prendendo l'aereo :-) A me non successe nulla (volevo vedere!) Ne conclusi che tutto il movimento del governo d'allora era mirato a spillarci 800 Euro. E' un Paese di miserabili e furfanti! Ros
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Marina, dal mio punto di vista il tuo è un sofisma. Clandestino è ogni individuo che entra illecitamente, o sotteraneamente, in uno Stato, anche se dotato di documenti di identità. Perchè avendo i documenti non dovrei passare dalle frontiere regolari? Anni fa, attraverso la mia azienda, ho sanato la posizione di un clandestino. Era un un bravo Persiano che , pur avendo i documenti del paese d'origine in regola, era costretto ad entrare in Italia in maniera impropria perchè non aveva un "lavoro ufficiale" e quindi non poteva ambire al permesso di soggiorno. Non bisognava abolire il reato di clandestinità, ma occorreva rivedere le leggi italiane sui permessi di soggiorno e valutare caso per caso. Il problema è che la strada più facile e più conveniente è stata quella di far entrare cani e porci, alla faccia degli immigrati regolari e degli italiani. Ros
    • marina s. 3 anni fa
      L'immigrato clandestino è colui che entra in un Paese in violazione delle leggi di immigrazione del Paese di destinazione( possesso di passaporto o di permesso di soggiorno). Pertanto, gli immigrati di cui si tratta sono tutti clandestini, sia i profughi ( chi è costretto ad abbandonare il proprio Paese in seguito a eventi bellici, a persecuzioni politiche o razziali, oppure a cataclismi come eruzioni vulcaniche, terremoti, alluvioni, ecc. ecc.) sia i cosiddetti immigrati economici ( chi abbandona il proprio Paese in cerca di lavoro/condizioni economiche migliori). Il reato di clandestinità consiste nel considerare l'immigrazione clandestina un reato e l'immigrato clandestino un criminale " a prescindere". Pertanto,la posizione di Grillo non è incoerente: NO al reato di clandestinità, SI al rientro del "clandestino economico" nel proprio Paese d'origine.
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, cambierai idea nelle prossime 24 ore? Non farlo perchè questa volta il tuo pensiero è concreto! Ciao Ros
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    Che tristezza il post e la maggior parte dei commenti. Possibile che l'egoismo abbia contagiato tutti? Spero con tutto me stesso, che ciò che ho letto nei vari commenti sia il frutto della contingenza economica, altrimenti dovrò riguardare tutte le mie convinzioni sul movimento. Buongiorno a tutti.
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Il problema che decide uno/ due e noi ci dobbiamo adeguare!!! Io sto considerando di non adeguarmi,ciao
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Enzo caro, la solidarietà la devi possedere, altrimenti sono solo chiacchiere. Ps. Io nell'aiutare un amico ho già speso molto, se tutti facessero questo, il problema sarebbe per metà risolto. Ciao.)!
    • Gian A Utente certificato 3 anni fa
      Non dipingiamo l'italiano per ciò che non è. Detta così sembra che l'intolleranza sia dogma degli italiani. Pensare e farci credere che l'Italia (ma qualunque altro paese) possa con l'immigrazione, controllata e non, risolvere il problema della fame dell'Africa o parte di essa, o altri paese poveri, o è un pazzo incosciente o ha qualcosa da nascondere. In vero, e in più di una occasione, gli italiani si sono sentiti discriminati a favore di stranieri per di più clandestini. Gli italiani che si sentono stranieri in italia. Assurdo. I clandestini sono clandestini. Fine. Sono già a monte entrati con la violenza. Allora gli immigrati che fanno la regolare trafila del visto presso Ambasciata o Consolato italiano nel loro paese, sono dei fessi. Siamo alle solite. E' propria dell'italiano esaltare e difendere chi viola le regole a discapito di chi è onesto. Continuiamo così. E vediamo i risultati.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Enzo anche tu come Crocetta, affrettati a cambiare cognome: l'Islam sta arrivando!
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      Certo che è frutto di contingenza economica. Se fossimo tutti ricchi con lavori per tutti, gli stranieri in arrivo sarebbero accolti a braccia aperte con un lavoro assicurato subito. Ho l'impressione che Lei viva fuori dal mondo, si preoccupi prima delle famiglie Italiane indigenti, che non riescono ad arrivare a fine mese, famiglie con gravi problemi. La differenza tra una famiglia Italiana ed una straniera consiste nel fatto che quella Italiana bisogna andare a cercarla, esiste ancora vergogna ad ammettere la propria povertà, un falso orgoglio fa si che soffrano in silenzio senza chiede nulla magari si rovinano ma in silenzio. Questa è la mia esperienza.
  • VITO 3 anni fa
    L'immigrazione è prima di tutto un affare, per una moltitudine di soggetti che si occupano di accoglienza e assisstenza che beneficiano di rilevanti quote di denaro pubblico . L'immigrazione è una possibile riserva elettorale specie per quelle forze che per mantenere il potere trovano appagante poter contare su un futuro nuovo bacino di voti, pazienza se questo provoca problemi sociali gravissimi. L'immigrazione è manodopera a bassissimi costi che fa comodo un po' a tutti e pazienza se nessuno controlla chi sono questi signori che arrivano in Italia. L'immigrazione è un modo elegante per colonizzare l'Europa, aveva perfettamente ragione Orianna Fallaci e il bonus di 80 euro a bebè se lo godranno soprattutto le famiglie che per motivi religiosi della prolificazione fanno una ragione di vita. E se la pensi così sei razzista e ignorante !! Mi chiedo perchè nessuno critica gli USA che sparano agli immigrati clandestini e che certamente sono la democrazia più antica del mondo. Perchè l'ONU o la UEE non si strappano i capelli gridando al razzismo degli americani ? Perchè dovrei scandalizzarmi se il M5S dice che l'immograzione è un pericolo sociale e sanitario e che bisognerebbe provedere al rimpatrio di chi non ha diritto di asilo ?
  • un'arrabbiata 3 anni fa
    La parola razzismo mi sebra fuori luogo, non si tratta del colore della pelle o della regligione o della razza, qui si tratta che ormai siamo letteralmente invasi da tanti troppi e non abbiamo più soldi per sostenerli, non ne abbiamo più neppure per noi, renzi opererà altri tagli alla sanità, tutta questa gente a noi italiani costa moltissimo, ieri sono andata dal medico ed il 90% in attesa erano extra comunitari e così era dal medico che avevo 2 anni fa, e tutta questa gente ancora non ha pagato per avere assitenza sanitaria, quindi grava di parecchio su di noi, badate bene su di noi non sui ricchi o sui politici che contribuiscono alla sottrazione di denaro pubblico e anche privato. Sono d'accordo con hi dice che vadano in arabia saudita, sono ricchi, e hanno tantissimo spazio.
    • un'arrabbiata 3 anni fa
      la rabbia non mi fa stravedere, ne ho due che abitano di fianco a me e dico quello che vedo e che sento.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      la rabbia ti fa stravedere
  • maurizio d. Utente certificato 3 anni fa
    noto che i commenti a favore degli immigrati provengono da gente non certificata: è chiaro che quelli di sel e del pd vengono qui a rompere i coglioni. IO SONO CONTRARIO ALLA INVASIONE DEL MIO PAESE: è GIUSTO CHE QUESTA GENTE RESTI NEL PROPRIO PAESE E NON SI COSTRETTA A EMIGRARE. GRILLO SONO CON TE. buttare fuori dal forum chi è a favore perché chi è a favore ha interessi (soldi soldi soldi soldi soldi)
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    Qualcosa è cambiato: Le nostre prigioni sono piene di stranieri, perchè non è possibile spedire ogni straniero a scontare la pena nel proprio paese (prendendo prima impronte digitali e DNA) nel caso volesse tornare. Questo vale per tutti , i francesi in Francia, i marocchini in Marocco, i romeni in Romania, ecc. ecc. Lo stato deve essere forte e intransigente con chi sbaglia, questo vale anche per i delinquenti Italiani, casta e affini compresa. AH , dimenticavo siamo in Italia il paese di Navigatori , Santi, e c . . ni.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Lassa perde,va...torno a legge "Ettore Fieramosca",popo 'n bel libbro... Ciao!!
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      El fruttarolo, ho visto il video, è meraviglioso vede il nostro ex. presidente così generoso, altruista, è un benefattore magnanimo, penso che lo proporrò santo (santo subito) Ho un dubbio però; se l'intervistatrice fosse stata una COZZA, avrebbe risposto nella stessa maniera ? resto nel dubbio. Che faccia di bronzo.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E,altruisti... http://youtu.be/UkmsUUIuulc
  • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
    È un tema complesso. Alla posta stamattina una fila di stranieri a prendere la carta acquisti. Italiani disperati a pagare bollette. Non può durare. L Europa tutta deve farsi carico degli immigrati altrimenti il razzismo sarà inevitabile. Questo dice il post. Chi ci vuole vedere altro e in malafede.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Insisto... http://youtu.be/6PHAwWUx21U
  • Andrea Adinolfi 3 anni fa
    Finalmente! Meglio tardi che mai. Spero che la fermezza espressa in questo post segni un'inversione di tendenza. Occorre più decisionismo, più prese di posizioni, meno bizantinismi, meno cerchiobottismo, meno tempo perso a contare diarie. E' ora di darsi una mossa, perché abbiamo preso nove milioni di vota, non possiamo buttarli nel cesso.
  • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi miei è davvero impressionante quello che fa la stampa italiana. Avevo appena acceso Sky che, automaticamente si sintonizza sul canale Sky Tg 24. Ebbene in 3 soli minuti sono passati davanti lo schermo pagine di giornale con le peggiori SPUTTANATIO contro Beppe e il M5S. Per un momento ho avuto l'impressione di vivere, che so? in Cina, a Cuba, in qualche paese dittatoriale dell'Africa.
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    Qualcosa è cambiato: Qualcosa DEVE cambiare, concordo pienamente con un altro commentatore, proviamo a fare l'esempio di ospiti a casa propria, se ne possono ospitare un certo numero, per un periodo di tempo, almeno fino a quando trovano una sistemazione, sperando che nessuno se ne approfitti dell'ospitalità. La stessa regola vale per uno stato: possono entrare 30.000 (è un numero a caso) stranieri all'anno, bene gli altri vanno verso altri stati che non hanno raggiunto la quota, oppure ritornano da dove sono venuti, nel frattempo chi non si è integrato (esempio dopo un anno) deve ritornare da dove viene. Purtroppo può sembrare crudele ma non vi è altra via d'uscita, l'Italia , ma neanche l'Europa può accogliere masse immense di immigrati. Abbiamo messo in atto sanzioni contro la Russia, (non sono un esperto) si possono fare sanzioni verso gli stati che costringono i propri cittadini a scappare ? Questo è quello che penso, da cittadino della strada.
    • un'arrabbiata 3 anni fa
      esatto, ce ne sono non integrati, vicino a me ce n'è uno da 4 anni senza lavoro e il comune gli passa 35 euro al giorno o gli da la carta acquisti, vicino abita mia sorella disoccupata e il figlio disoccupato, ma il comune a loro non da proprio nulla
  • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
    Purtroppo vedo che il movimento si sta spostando inevitabilmente a destra...forse ce lo sta insegnando Farage oppure è tutta farina del sacco di Grillo e Casaleggio, non lo so. So solo che ho abbracciato il movimento fin da prima che nascesse, mi sono iscritto (certificato); ho dato il mio contributo pr quanto mi era possibile con la mia faccia e ora mi trovo a far parte di un movimento che disattende le proprie prerogative. Dov'è fino l'uno vale uno???? Chi decide cosa viene votato on-line?? (dopo la stoccata sul reato di clandestinità e incontro con Renzi non si è più votato nulla di importante)(chissà come mai???) Chi ha deciso per il referendum sull'Euro??? Alcuni parlamentari da me interpellati via e-mail mi hanno detto che lo ha deciso Grillo sentendo gli umori del Blog.....Ma l'unica piattaforma di decisioni non è il sistema operativo????? Troppe cose ormai non mi piacciono più, sopratutto anche leggendo i commenti dei "nuovi attivisti" che si sono imbarcati con il movimento dopo il successo elettorale, ex elettori transfughi di chissa quale altro partito, ma sono diventati la maggioranza del nostro movimento e le nostre radici sono state tradite. Tutti i parlamentai "portavoce" allineati a Grillo & Casaleggio come marionette, nessuno che abbia un guizzo di personalità. per non parlare dei portavoce inetti che ci fanno fare veramente delle figure di merda (vedi scie chimiche, ecc....). Mi dispiace ma malincuore oggi abbandono il movimento....buona fortuna a chi resta....
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao mauro non e' questione di dx/sx e' questione che comandano in 2 e gli altri si devono adeguare,io non so se continuare ad adeguarmi e basta dire andate dal Pd.f.italia,ecc. Ce ne staremo a casa basta che voi talebani non vi lamentiate di chi si astiene perché siete responsabili delle future astensioni sempre se avete un neurone per capirlo
    • alberto martini Utente certificato 3 anni fa
      Vota renzi che sicuramente le darà la possibilità di dialogare anche attraverso la rete con il Pd. Vota Berlusconi che sicuramente le darà la possibilità di dialogare anche atraverso la rete con Forza Italia. Vota Alfano che sicuramente le darà la possibilità di dialogare anche attraverso la rete con il Ncd. Vota Vendola Che sicuramente qualcosa le darà. Se no invece di minacciare di abbandore il dialogo ed il M5s cerchi di far valere le proprie ragioni. Il muro di Berlino non è stato abattuto in un giorno. (fisicamente si in un giorno).
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      Non è una questione di Destra o Sinistra, la domanda che bisogna porsi è : l'Italia può supportare una massa tale di stranieri ? In secondo luogo bisogna mettere in conto che allargando il consenso aumenta il confronto e la discussione interna al Movimento, nel caso non fosse così potrei rispondere come rispose Fassino anni fa a Grillo "che si faccia un partito suo". Forse vuole fare una piccola nicchia di eletti o baciati da Dio ? W M 5 * * * * *
    • Gian A Utente certificato 3 anni fa
      Buona fortuna. Rimanga nella sua estrema sinistra.
  • roberto m. Utente certificato 3 anni fa
    Basta sbarchi! Si spendono 12 miliardi di euro all'anno per aiutare i clandestini, invece di aiutare i cittadini che non arrivano a fine mese. Si preferisce dare un piatto di minestra ai vicini, invece di aiutare i nostri "figli", cioè noi che paghiamo le tasse. Prima di Monti, ma principalmente dai tecnici in poi, vi è stata la distruzione del nostro paese e di noi cittadini. Siamo alla canna del gas, i giovani senza un futuro, noi più grandicelli, senza soldi, non arriviamo a fine mese, sfrattati, senza casa, senza la possibilità di curarsi dal dentista, senza lavoro. Le ditte chiudono, scappano all'estero per le troppe tasse e burocrazia, mentre Renzi, Padoan, Poletti, Governo, re GiorgioII - incredibile dipendiamo da un novantenne, a quell'età mio padre con profonda demenza senile, si faceva addosso tutto, io lo accudivo, l'unico aiuto dai servizi sociali: venda la casa per far fronte alla sua emergenza! - parlamentari sussurrano che si creeranno 800mila posti di lavoro! Andiamo non dite cazzate, tantomeno castronerie e fesserie, Non c'è lavoro perché tutte le aziende scappano. Al massimo si creeranno 100/1000 posti di lavoro, sì, come? Semplice, a 2 euro lordi all'ora, con un guadagno netto di 150 euro al mese con 10 ore di lavoro giornaliere. Renzi, Poletti, Padoan, re GiorgioII, parlamentari, Governo dove vivete? Suppongo in un universo paralleleo. Vi è solo una certezza i CLANDESTINI hanno più diritti di noi, figli di questa merda di governo e governanti. Infatti come sbarcano acquisiscono: tre pasti al giorno, alloggio, sigarette e birra (ogni due giorni), 40/50 euro giornaliere, visite mediche e dentistiche. Chiedo ai parlamentari 5Stelle, alla Lega Nord e a tutte le minoranze che hanno a cuore paese e cittadini, X LE CAZZATE CHE STA FACENDO RENZI E GOVERNO, DI PRESENTARE UNA MOZIONE DI SFIDUCIA A RENZI, RE GIORGIO, GOVERNO UNITAMENTE A UN DECRETO LEGGE CON EFFETTO IMMEDIATO PER ANNULLARE LA RIFORMA DEL LAVORO FORNERO! IN FRETTA, NON PERDETE TEMPO!
  • armando l. Utente certificato 3 anni fa
    MATTEO FIGLIO DI PUTTANA
    • roberto m. Utente certificato 3 anni fa
      Devi specificare quale Matteo, ho creduto che dessi del figlio di puttana a Matteo Salvini, scusami! Da Monti in poi , compresi i parlamentari che l'hanno sostenuto, sono tutti stragrandissimi figli di puttana, ma di strada!!!
    • roberto m. Utente certificato 3 anni fa
      A TE PROBABILMENTE PIACE ESSERE INCHIAPPETTATO (INCULATO) DA QUESTI FIGLI DI PUTTANA CHE ABBIAMO AL GOVERNO. No agli sbarchi, no ai clandestini, non ai pederasta (culatoni). negli anni Settanta li picchiavamo per fargli cambiare idea affinché loro piacesse la "gnocca" (figa) e non il culo di un omaccione. Ma vergognatevi pervertiti. W la figa e il culo delle donne. Tinto Bras è il mio mito!
  • Carlo D. Utente certificato 3 anni fa
    Ottimo, Beppe! Completamente d'accordo sia sui "clandestini" sia sui "dissidenti" (direi più esattamente "infiltrati"). Continua così.
  • armando l. Utente certificato 3 anni fa
    ERA ORA , BASTA CON QUESTI CLANDESTINI, ABBIAMO SVILITO IL RUOLO DELLA MARINA MILITARE A BAGNINI DA SALVATAGGIO , INDEGNI SPETTACOLI ALLA BAY WATCH, LA MARINA ESSENSO APPUNTO MILITARE HA IL COMPITO DI FARE LA GUERRA, DIFENSIVA, MA PUR SEMPRE GUERRA, E CON QUESTI CLANDESTINI CHE ARRIVANO A MILIONI SIAMO IN GUERRA, E LA LA MARINA MILITARE DEVE DIFENDERE IL NOSTRO TERRITORIO DA COLORO CHE CERCANO DI ENTRARCI SENZA PASSARE DA UN REGOLARE POSTO DI FRONTIERA, E COME DEVE COMPORTARSI LA MARINA MILITARE? DEVE DARE L'ALT E SE QUELLI NON SI FERMANO LI DEVONO MITRAGLIARE E AFFONDARE, E LASCIARSI AL PROPRIO DESTINO, BASTEREBBE UN SOLO BARCONE BARCONE AFFONDATO E I CLANDESTINI MORTI AFFOGATI CHE FINISCE SUBITO , COME PER INCANTO, OGNI VIAGGIO DI QUESTI BARCONI, FINALMENTE C'E' UNA SVOLTA POLITICA SERIA NEL MOVIMENTO, FINALMENTE FAREMO PULIZIA DEI CLANDESTINBI E DEI NEMICI CHE ABBIAMO NEL MOVIMENTO, SIAMO STUFI DEI TRADITORI ALLA CURRO' TOMMASO, DOVEVAMO ALLEARCI NOI CON MARINE LA PEN , NON LASCIARLA A SALVINI , QUELLA CONTRO OGNI FORMA DI ILLEGALITA' COMPRESA L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DOVEVA ESSERE UNA NOSTRA BATTAGLIA, UNA NOSTRA BANDIERA DA AGITARE IN OGNI PIAZZA, MA GRILLO HA MOSTRATO I SUOI LIMITI, CASALEGGIO E' UN FANTASMA CHE OGNI TANTO COMPARE , NON SI E' CAPITO A COSA SERVE , A COSA SIA FUNZIONALE, GRILLO DOVEVA SCAPPARE SUBITO A GENOVA E TORNARE AL CIRCO MASSIMO IL SABATO SERA E AIZZARE LA FOLLA INFEROCITA CONTRO I DELINQUENTI AL GOVERNO CHE NON HANNO PORTATO NEMMENO UNA BOTTIGLIETTA D'ACQUA A QUELLI CHE SPALAVANO IL FANGO, CHE NON HANNO ATTREZZATO UN SERVIZIO MENSA PER I RAGAZZI, UN PICCOLO OSPEDALE DA CAMPO PER CHI SI SARA' INEVITABILMENTE PROCURATO QUALCHE FERITA, DOMENICA A SAN PIETRO PER L'ENNESSIMA BUFFONATA DETA BEATIFICAZIONE C'ERA LA PROTEZIONE CIVILE CON ACQUA E POSTI DI PRONTO SOCCORSO , PER I RAGAZZI CHE SPALAVANO NON C'ERA NULLA, E NEI MAGAZZINI DELL'ESERCITO CHISSA' QUANTE PALE GIACCIONO INUTILIZATE E I RAGAZZI NON AVEVANO COME SCAVARE, VERGOGNA
  • VIRGINIA VIANELLO Utente certificato 3 anni fa
    Spagna.Dopo un’imponente sanatoria messa in atto dal Zapatero nel 2005(su 700mila domande,accolte 600mila),nell’autunno dello stesso anno C'è stata 1 brusca retromarcia e Ceuta e Melilla sono state circondate da muraglie sempre + alte di filo spinato, e le coste maghrebine/sahariane “impermeabilizzate” con sistemi radar in tutti i punti sensibili della costa spagnola e la richiesta + stringente pattugliamento navale congiunto tra Canarie e Africa(con l’appoggio anche di unità italiane). Il risultato è che l’immigrazione clandestina si è+che dimezzata.Questo non ha impedito che i campi d’accoglienza andassero al collasso. Inchieste giornalistiche riferivano di 550 “sin papeles” rinchiusi a Gibilterra, altri 239 che ad Algesiras si dividevano i posti disponibili per 190. Gli episodi d’insofferenza da parte della popolazione si sono moltiplicati Germania.L’immigrazione illegale è reato ed è punibile,con sanzioni pecuniarie e con la reclusione(3 anni).l'immigrazione“senza causa”non esiste+.Bisogna essere iscritti a 1scuola, un'università,avere 1 lavoro specifico,superare esami di lingua…Entrano soltanto immigrati regolari e qualificati. al link immigrazione in usa http://www.loccidentale.it/node/51715
  • vito asaro 3 anni fa
    il m5s potrebbe andare al governo?certo che si:se farà una vera rivoluzione o se accetterà i dettami del vero potere.NON ESISTE UNA TERZA VIA.
    • elisabetta deste 3 anni fa
      Penso che una delle cose che si deve assolutamente cambiare sia la comunicazione .E'allucinante quello che succede fuori di qui. Estrapolano frasi,sbattono i mostri in prima pagina ,Aperture di giornaliradio su espulsione e razzismo .Cosi'non va ,nessuno sano di mente subisce cosi'senza reagire .Basta con il Malox,ha delle controindicazioni
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      ...e la deriv...volevo dire la linea attuale non lascia spazio a dubbi...
  • ***** Stefano Pedrollo Utente certificato 3 anni fa
    Se sono italiani che vanno all'estero, sono uomini e donne in cerca di fortuna. Se sono stranieri che cercano di entrare in Italia, sono clandestini e profughi disperati o criminali. Siamo tutti persone, con la propria storia. Un dato di fatto, ne buonista ne razzista. Vorrei che l'Italia fosse uno Stato forte, in grado di saper organizzare un aiuto umanitario degno e debellare i veri criminali, quelli che sfruttano e guadagnano sulla pelle di queste persone, e che hanno tutto l'interesse di mantenere questa drammatica situazione. Ma siamo ancora un popolo debole, che crede nell'uomo della provvidenza.
    • francesco socci 3 anni fa
      No caro amico, ti sbagli; i nostri emigrati sono andati a lavorare a testa bassa. Quiesta gente porta con se tradizione e religione che non ci appartiene. Questi tagliano la gola o la testa a chi non la pensa come loro. Non dico che sono tutti cosi; ma se non facciamo attenzione, ci imporanno il loro allà. Attenzione caro amico...... se porti le olive al frantoio e ci sono troppe foglie, l'olio sara acre. Qundi selezionare chi ci rispetta e poi possono stare con la nostra società. Non ti scordare della tua carta d'identità, che viene dai giovani caduti, essi erano giovani; hanno dato la vita perchè oggi tu fossi in un paese con un profilo univoco Mazziniano e Garibaldino. Se riteni questi nomi privi di significato, sei fuori.
    • Gian A Utente certificato 3 anni fa
      Scusi, ma ha letto bene il post? Perchè se si intavola un discorso serio si costruisce qualcosa, altrimenti a furia di copiare ciò che dicono dame e damerini di partito in tv, si dà fiato alla bocca (o si colora di simboli grafici neri pagine di carta o files) senza sapere minimamente cosa si dice. Un conto sono i clandestini, un conto sono i regolari. I clandestini, o meglio, chi ne sfrutta la situazione e ne crea costosissime strutture per l'accoglienza, violano i confini di un paese e, con scuse create da qualche speculatore italiano, non chiedono di entrare ma invadono un paese, perchè le proporzioni sono queste. E i confini di un paese sono inviolabili. Quasi ovunque, tranne in Italia.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      http://youtu.be/04xMVRZGy6M
  • vito asaro 3 anni fa
    buongiorno a tutti.eccovi il mio pensiero del mattino.quando,negli anni 70,lottavo perchè il potere passasse,totalmente,nelle mani del popolo,mi sentivo un privilegiato per essere nato in italia.pensavo ai sudamericani,agli africani,ai mediorientali,gestisti da connazionali messi al goveno dai potentati internazionali.non più uomini.poco più di vegetali.senza un'anima e con un corpo alla mercè di chi ne faceva l'uso che voleva.chiedevo a me stesso se si rendessero conto della loro condizione e,la risposta era:no.mai e poi mai avrei potuto pensare che,anche noi occidentali,potessimo ridurci in quello stato.cosa siamo diventati?non più un'anima,un corpo alla mercè di connazionali gestiti dal vero potere.incapaci di qualunque reazione.rincoglioniti dietro ninnoli tecnologigi che ci annullano.è cambiata la forma ma,la sostanza è proprio quella.siamo poco più che vegetali.il potere ha trovato il giusto metodo.niente di acuto.fosse accaduto dall'oggi al domaqni,ci sarebbe stata una vera rivoluzione invece,hanno usato il metodo cronico.ci hanno trasformati in niente un pò alla volta.piano piano.non ce ne siamo accorti:decadenza e nuovo equilibrio.decadenza e nuovo equilibrio.un cancro che ci ha divorati piano piano riducendoci in cachessia.adesso siamo niente.forse,nelle nostre tombe ci sarà,ancora,un nome un cognome e delle date ma,in quelle dei nostri figli scriveranno solo:nacque,non visse,mori.IL POTERE HA VINTO.lasceranno il campo quando quando ci sarà il deserto.ci vorranno molti secoli prima che compaia una flebile fiammella.credo che l'unica possibilità sia la salvezza individuale ma,solo per chi ha alto q.i. grande cultura.tanto coraggio,grande capacità analiticà e una chiara idea su cosa significhi esistere.
    • franco . Utente certificato 3 anni fa
      non sono cosi sicuro che negli anni del cosi detto boom economico l'italiano medio fosse intriso di valori.L'italiano medio è sempre stato un emerito banderuolo;a proposito della memoria storica,ho saputo da un servizio giornalistico che in occasione delle consultazioni elettorali del 1934 , gli antifascisti sono stati la bellezza di ben 15.000(il senso è ironico,chiaramente).La memoria storica mi porta anche a ricordare che la maggioranza fascista ha rinnegato la sua appartenenza nel momento in cui i nuovi potenti del mondo emergevano(gli alleati nella della seconda guerra mondiale).Detto ciò, caro Vito,gli schiavi, sparsi per il mondo nel periodo da te ricordato,possedevano forse più dignità di questo popolo italiano che definirlo traditore è anche un complimento.Le responsabilità,come per i politici, lo è pure per l'italiano:sono sempre degli altri!
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Buongiorno Vito,queste tue parole mi rallegrato la giornata, sapere che ci sono Uomini che hanno ancora memoria mi fa' sentire meno solo. Ciao.
    • Giuseppe M. Utente certificato 3 anni fa
      Ben detto, solo chi ha vissuto sulle proprie spalle quel periodo può capire il senso del tuo discorso, purtroppo il giovane e il meno giovane di oggi ha il cervello fuso dal tablet
  • Franco S. Utente certificato 3 anni fa
    A grandi linee sono d'accordo ma non capisco una cosa: sull'abolizione del reato di clandestinità si è fatto un sondaggio in rete, per questa scelta di campo no.. Mi pare ovvio che non si possa sottoporre tutto alla rete ma occorre definire delle linee guida, altrimenti diventa tutto improvvisato. E le critiche abbondano..
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Le critiche abbondano,dici... Molte di esse,provengono da personaggi opposti al movimento sotto false vesti.
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
    Beppe sei il fulcro, la spinta, la nostra Guida SEMPRE CON TE!
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente qualcuno che dice e scrive senza ipocrisia. Poi ognuno e' libero di avere la propria posizione. Ma, basta saperlo. Senza ipocrisia. BraVo Beppe. Ogni giorno sono con te.
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
    Stamattina, mentre ero in transito su una delle tante vie di Roma, davanti a me c’era un pullmino di una qualche associazione domiciliare malati oncologici con delle tenerissime persone all’interno. Ho provato una stretta al cuore nel pensare alla sanità ed agli inevitabili tagli che verranno attuati con la legge di stabilità….. Questi servizi, che richiedono già ora, attese lunghissime, con il tempo, diverranno servizi privati…..riservati solo a pochi disgraziati “eletti”……. E le neo mamme (ricordo, fino ai 90 mila euro di reddito), avranno gli 80 euro al mese E noi, miseri, ci azzuffiamo per delle, lasciatemelo dire, banalità estreme che nelle testate giornalistiche diventano “titoli da prima pagina”……
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      già! inoltre, tendiamo a sottovalutare il rischio ebola... temo, sarà la nuova peste, il flagello del mondo intero:( :)
    • Gian A Utente certificato 3 anni fa
      Se condisera che ogni clandestino ci costa circa 40/60 euro al giorno oltre le spese di struttura di accoglienza e oltre le spese per mare nostrum, ci si rende conto di quanto denaro viene dirottato dai servizi da lei citati come esempio.
  • pinko palinko 3 anni fa
    caro Grillo,come fai distinguere un profugo dal clandestino dato che ogni nuovo entrato al suolo italiano diventa clandestino immediatamente?...sarebbe più semplice se ti esprimi apertamente e dichiari che gli stranieri non li vogliamo più,punto. paura di passare per razzista?...le crisi economiche producono i tipi sempre stessi, quando c'è "poco da mangiare"(e qui non è ancora il caso) allora spuntano ovunque i tipi che per "sopravvivenza della specie"sua,aizzano le masse per cacciare l'affamato e alzare la propria posizione...si chiamava "la caccia alle streghe"...al ebreo,al nero....e giusto per mettere il punto esclamativo,ebola non arriva con i gommoni,lo sanno anche gli deficenti e tu ci tratti proprio come tali! e lasciatelo dire, saprà mai il grillo la fatica di formica?
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Vai a seminare zizzania da un altra parte.....troll. Conosci la lingua italiana e sai bene che c'è differenza tra clandestino,straniero,immigrato,ognuno ha un significato diverso,sei davvero in malafede!
  • Lorenzo D'ANGELO Utente certificato 3 anni fa
    Questo è l'inizio della fine. Sento puzza di elezioni e queste uscite servono a raccattare voti a qualunque costo. Ecco, io non ci sto.
  • Rolando carnevale 3 anni fa
    Sposo le parole di Beppe, si sta solamente strumentalizzando la parola RAZZISMO.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      assolutamente d'accordo :)
  • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
    SI e' cambiato che inseguiamo la legs sui suoi temi( lega in forte crescita nei sondaggi) a proposito do chi cerca voti!!!! MA RICORDIAMOCI CHE UNO ALLORA SI RIVOLGE ALL'ORIGINALE,purtoppo penso che quests posizioni CI faranno perdere consenso e sopratutto attivisti ( magari questo e' l'intento pochi ma fedeli Ai leader 2') a proposito proprio Una base senza leedar,ma non prendiamoci in girl poi per carita' VA anche bene,pd e f.italia funzionano bene cosi'
  • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
    E' evidente che si usano le dichiarazioni di Grillo come al solito distorcendole. In più, il sistema sta usando il nuovo capo degli ubriaconi verdi in chiave anti M5S. Tutti i giorni è in tv a sparare cazzate coperto da intervistatori compiacenti. Nessuno gli ricorda che i primi razzisti sono stati i leghisti e che hanno fatto da scendiletto al gangster di Arcore. E nessuno nomina per esempio il "democratico" Borghezio e le sue squallide provocazioni. Non cadete nella trappola. Occhio alla peste verde!
  • ina ghigliot 3 anni fa
    L'IMPORTANZA DEGLI AGGETTIVI !!! ce lo ha insegnato Beppe, che con le parole si possono fare i giochetti che si vuole: ecco che in tv e sui giornali il M5s è contro l'immigrazione, omettendo l'aggettivo CLANDESTINA ( o illegale) Un po come l'art 18 , che essendo abolito, permette i licenziamenti .......dimenticando l'aggettivo ILLEGITTIMI e INGIUSTIFICATI con beppe, siempre !!!!
  • Gianmca 3 anni fa
    Credo che, su alcuni temi, le argomentazioni dovrebbero sempre essere accompagnate da un bel "secondo me" che toglierebbe quella fastidiosa sensazione dell'uomo solo al comando e darebbe al post il significato di un contributo al dibattito che il Movimento poi può sviluppare e le cui conclusioni non sono affatto scontate.
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Perche' c'e' per caso UNA BASE che decide Su questo temi,come di altro???
  • Benny S. Utente certificato 3 anni fa
    Ci viene detto che in Italia con i barconi arrivano i poveri e i disperati. E vero poveri e disperati arrivano di certo, ma la domanda è: chi è il povero e chi è il disperato? Io nel 2013 ho prodotto un reddito di € 5650, se mi confronto con una persona media italiana risulterò povero, se mi confronto con un persona media eritrea sarò ricco. Ma siamo sicuri che quelli che arrivano qui sono veramente gli ultimi dei loro paesi di provenienza? Se oggi ci fosse una guerra in Italia e per arrivare negli Stati Uniti in barcone si pacherebbero 20 mila euro, chi sarebbero i primi a partire i poveri o la classe media che spera in un futuro migliore ( situazione legittima). E allora sarebbe meglio aiutare questo continente ( che sarà il futuro della terra) a diventare come loro vogliono essere e garantire una migrazione controllata?
  • mino 3 anni fa
    mi chiedo, il movimento 5 stelle a cui sono iscritto, potrebbe continuare ad esistere senza Beppe Grillo e Casaleggio? Siamo cresciuti abbastanza per condividere dei comuni valori a cui riferirci senza la guida che ce li indichi? Io credo che si giunta l'ora.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Io,purtroppo,credo che noi non siamo ancora preparati a camminare da soli,basta leggere anche molti commenti nel blog. Ciao
    • gianfranco chiarello 3 anni fa
      Bravo! allora prendi tutti quelli che la pensano come te, ed andatevene nel partito di Vendola.
  • marco masi 3 anni fa
    credo che con le dovute proporzioni occorra pensare come se si fosse in casa propria e si ospitasse persone estranee e bisognose assumendosi la responsabilita' di accoglierle. Lo puoi fare nella misura che ti e possibile e nella misura per cui non ti senti preso per il fondello dall'ospite, andare oltre e' solo casino.
  • sonia giacalone 3 anni fa
    quando leggo una notizia dai giornali sul movimento poi entro qui per verificare e spesso perdonatemi provo un sincero senso di sgomento.non capisco dove mi trovo,se tra i sostenitori della lega o da chi voleva cambiare le cose in meglio.qui chi osa essere diverso dall'imperatore viene espulso,e poi sulla questione immigrazione leggo commenti che fanno pensare.chi stabilisce chi è un profugo o un clandestino?uomini o bambini pagati 50 centesimi al giorno per permettervi di avere in tasca cellulari sempre più smart?e chi stabilisce che chi scappa da una guerra sia un terrorista?Gino Strada potrebbe darvi lezioni in merito.Prima farage,ora tutto ciò lascia basiti anche chi guardava al movimento con tenerezza e simpatia.comunque non conoscete il viaggio che si percorre dai paesi africani fino in sicilia,non è un volo di linea ma spesso mesi prima dell'imbarco.stai tranquillo grillo l'ebola non arriva in quiesto modo,sono discussioni che sento alle poste o nei peggiori bar.l'ignoranza non è ammissibile da parte di un leader,chiunque esso sia....salvini storace farage o tu.lo so verrò bannata e accusata,ma forse qualcuno di voi invece accoglierà il mio invito alla riflessione.cordiali saluti da una siciliana che vive e vede l'emergenza in prima persona
    • Giuseppe M. Utente certificato 3 anni fa
      Se l'ebola non ariva con i barconi, che non è sicuramente l'unico modo, come spiega tutti i poliziotti malati di TBC?
    • gianfranco chiarello 3 anni fa
      Chi guarda ai problemi per come sono, li affronta cercando sempre il rimedio più efficace, anche se questo può ferire le menti più fragili. Altri, che spesso hanno una giovane età, o vivono senza problematiche correnti, invece preferiscono sempre l'approccio demagogico, anche se si è consapevoli che questo non porterà mai a risultati positivi.
  • Ezio Polonara Utente certificato 3 anni fa
    A VEDERE TANTI COMMENTI di GRILLINI con MAL di PANCIA e CONTORSIONI VARIE, si CAPISCE QUANTI DANNI ha FATTO il BUONISMO CATTOCOMUNISTA e AUTOLESIONISTA che ha IMPERATO in QUESTO PAESE per DECENNI...SMETTETLA ,allora, di FRIGNARE, di "INVOCARE REFERENDUM"...se NON CI stato FOSSE GRILLO a "DETTARE la LINEA" e a farvi CAPIRE le COSE, a quest'ORA sareste ancora NEI "MIASMI di DC/PCI"...GRILLO è ANDATO OLTRE e si STA RIVELANDO la VERA "GUIDA MANDATA dal CIELO" per RISOLLEVARE le SORTI d'ITALIA.....
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      AMEN......DI UNTI DAL CIELO NE ABBIAMO ABBASTANZA,E COMUNQUE NON ANDAVA DICENDO 1VALE 1 DEMOCRAZIA DIRETTA, SE DICEVA CIO ' CHE TU ASSERISCI NON ARRIVAVANO 9000000 DI VOTI
  • issab onurb ex 3 anni fa
    c'è gente che vive da 15 anni in italia senza documenti e che spaccia droga e che viene messa agli arresti domiciliari dentro le case popolari continuando a non avere i documenti. evidentemente serve la schedatura con un documento speciale che non si riferisce al nome cognome ed ai dati anarafici dichiarati dal delinquente ma si riferisce al DNA e al gruppo sanguineo e alle impronte digitali e dell'iride. C'è poi da mettere che chi entra in italia e fornisce dati falsi (diversi) per più di 3 volte di fila deve essere DEPORTATO a vita fuori dal nostro stato e che non può mai più venire in italia e prendere cittadinanza o residenza o altro anche se sposa italiani o fa figli in italia. niente patente niente tessera sanitaria niente telefonino niente di niente e chi li fornisce con sotterfugi (anche se italiano) 50 mila euro di multa e 5 anni di galera.
    • VIRGINIA VIANELLO Utente certificato 3 anni fa
      IMMIGRAZIONE CLANDESTINA: COSA FANNO GLI ALTRI PAESI EUROPEI ? http://www.studiogrillotomasino.it/public/userfiles/Immigrazione.pdf
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    riflessione notturna come fanno i piddioti ad essere così generosi, umani, compassionevoli (da fazzoletto agli occhi) verso gli immigrati clandestini, una invasione senza controllo e ingovernata, e tanto egoisti da intascare 80 € alla faccia di italiani che neppure hanno un lavoro, ritenendo ciò giusto e dovuto? Non me lo spiego. E soprattutto non mi spiego perché vorrebbero dare lezioni di spirito umanitario a chi vede in questa invasione (e in chi elargisce gli 80 €) un problema da risolvere.
    • Ezio Polonara Utente certificato 3 anni fa
      PERCHE' SONO IPOCRITI, FALSI, SPERGIURI....perché sono DEMOCRISTIANI...Ecco come "FANNO" i PIDIOTI...
  • christian cavallari 3 anni fa
    Scusate, ma chi decide chi è profugo e chi clandestino? E poi anche i profughi sono clandestini
  • Pietro F. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo aver contribuito ad abrogare l'unico debole baluardo costituito dal reato di immigrazione clandestina, sarebbe molto meglio tacere. Se non altro per non passare da coglioni.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Quello non era un baluardo, era un insulto alla dignità umana! E' stato abolito, un referendum in rete ha sconfessato la posizione conservatrice di Grillo: ORA BASTA!
  • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
    Sono curioso il pazzo squilibrato che sarà a favore della convenzione di dublino,ormai niente mi sorprende.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      http://it.wikipedia.org/wiki/Regolamento_Dublino_II (tanto per documentarsi un minimo) Il Trattato di Dublino impone che il migrante debba richiedere asilo nel paese in cui arriva, questo per evitare che vi sia un'orda di apolidi in giro per l'Europa alla ricerca di un permesso di soggiorno. Basterebbe che, all'arrivo, se il migrante non è criminale ricercato, dica dove vuole andare a chiedere asilo (Germania, Olanda, Spagna, Francia...??) e sia spedito li direttamente, e solo lì possa richiedere asilo. Magari mi sbaglio (l'ora è tarda..) ma la vedo fattibile no?
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      *Sono curioso di vedere
  • giovanni faraone Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente si torna "sulla retta via"!
    • giovanni faraone Utente certificato 3 anni fa
      @Davide O. Ognuno ha i suoi gusti.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      o meglio, sulla via.. del retto!
  • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
    Propongo un referendum in rete sulla questione dell'immigrazione, così come si fece la volta scorsa quando i parlamentari 5 Stelle abolirono il reato di clandestinità. E propongo che, in assenza di un pronunciamento collettivo sulla rete, il nostro Beppe si astenga dal prendere posizioni così scomode e controverse, che hanno come effetto di spaccare il movimento oltre che di regalare alla stampa una vanga per spalarci m.erda addosso!
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Ezio mi spieghi cosa c'entra il buonismo??? Se sei malato e ti curano con la polvere di corno di rinoceronte non guarisci. Poi un giorno arriva un medico e dice: "smettetela di dargli il corno di rinoceronte che, oltre a non servire a niente, porta pure all'estinzione dei rinoceronti!" Tu diresti che quel medico è un buonista????
    • Ezio Polonara Utente certificato 3 anni fa
      CERTO che il BUONISMO CATTOCOMUNISTA e AUTOLESIONISTA è una GRAN BRUTTA BESTIA e DIFFICILE da ESTIRPARE dal CUORE degli ITALICI ROVINATI da DECENNI di RIMBECILLIMENTO!GRILLo è sempre piu' GRANDE e si RIVELA VERA GUIDA dell'ITALIA TUTTA per la SUA RINASCITA!
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Citi gli USA che hanno dei bei problemi alla frontiera col Messico: non si risolve il problema da qui, l'unico modo per risolverlo è intervenire, come ho detto, a monte. E' il neoliberismo che, con la sua priorità del profitto, genera conflitti, contraddizioni, disastri ambientali e sociali. E' con il superamento del neoliberismo che si risolve il problema dell'immigrazione. Chiunque la faccia facile è un ciarlatano o un truffatore (demagogo).
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      secondo me.
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      basterebbe applicare le regole tipiche degli usa,della serie,più trasparenza,l'immigrazione posta cosi è irresponsabile.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Daniele, sono d'accordo. Dirò di più: bisogna ridiscutere l'intera strategia per fronteggiare l'immigrazione, quella strategia per cui l'immigrazione diventa un problema quando sbarca a Lampedusa. Bisogna tornare, come ho già detto, agli albori del movimento, quando si parlava di decrescita felice, e disegnare strategie di intervento in loco (es. in Africa) per stroncare alla radice le cause dell'immigrazione. Faccio un esempio: Enel Green Power è attiva in Centro-Sud America con progetti di dighe idroelettriche che minacciano di spazzare via intere vallate, dove vive gente. Ecco, quelli saranno profughi/clandestini. Bisogna intervenire a monte impedendo alla logica del profitto di scatenare le ruspe e le bombe! Beppeeeee, batti un colpo su questoooo!!
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      Una cosa è certa,bisogna uscire dalla convenzione di dublino,chi dice il contrario,è un pazzo!.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Mi spiego meglio, Beppe: non puoi svegliarti una mattina e decidere che il Movimento è.. che so.. per la legalizzazione della marijuana. M5S ormai è un patrimonio collettivo degli iscritti/militanti/attivisti, la linea deve essere discussa e condivisa. Non puoi dettare la linea così dall'alto come fossi il padrone, non lo capisci che è brutto sia da dentro che da fuori????
  • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
    Solo un ignorante può pensare che in quei barconi ci sia gente che non abbia diritto allo status di rifugiato. Quella gente scappa dalla guerra che l'occidente e israele hanno seminato là. Voglio vedere te, Beppe, voglio vedere te andare là e avere il coraggio di rispedirli a casa. Adesso ti assumi la responsabilità delle minchiate che dici in tandem con Casaleggio. Noi iscritti ci siamo espressi in maggioranza per l'accoglienza, dovete consultare la base prima di prendere queste posizioni. State andando contro il non-statuto.
    • Ezio Polonara Utente certificato 3 anni fa
      Macché "RISPEDIRE"! QUI si tratta di NON farli NEANCHE PARTIRE! Di PERSEGUIRE DURAMENTE, tra l'ALTRO, TUTTO l'INDOTTO che LUCRA in QUESTO SPORCO AFFARE! perché la SPAGNA, paese che NON è IMBECILLIZZATO come il NOSTRO..ha le FRONTIERE SIGILLATE? Su, USCITE...USCITE dall'"IPNOSI BUONISTA"..ne va del BENESSERE dei VOSTRI FIGLI e della NAZIONE TUTTA.... Vogliamo "AIUTARLI"? portiamo seriamente la QUESTIONE in EUROPA (e non come è stato fatto fino ad adesso) e se l'EUROPA che è SEMPRE TANTO SOLERTE a mettere REGOLE e PALETTI NON fA NULLA, USCIAMO da ESSA, COME PRIMA COSA!
    • sonia giacalone 3 anni fa
      basta leggere i commenti che qui si susseguono,viene la pelle d'oca.ma siamo nel blog di salvini?
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo. Mi spiace ma sono d'accordo.
  • remo . Utente certificato 3 anni fa
    sono d accordo con Beppe : dobbiamo prendere una posizione riguardo all'immigrazione e la penso come Beppe, non solo per la crisi, non solo perchè gli italiani si stanno stancando del buonismo e delle problematiche inerenti la clandestinità, ma perchè dobbiamo essere anche più chiari nelle scelte sociali. così come penso che dovremmo prendere una posizione netta anche riguardo alla sicurezza: autodifesa,pene certe,certezza del diritto...
  • vin marx 3 anni fa
    ti seguo da tempi immemorabili nel senso che non me li ricordo, facevi un ottimo servizio, in un post scrivesti o forse live dicesti 500.000 al giorno sul blog ma vederti inseguire il voto dei leghisti o qualsiasi voto puoi aggiungere sei penoso peggio dei corrotti per denaro vai a prendere qualche voto dove vuoi ma io che ho sognato un governo dei primi 7 anni di post non mi riconosco più. Dicono intelletttuali che come tutti i veri populisti vai a destra. non hai una linea se non il voto! fai cagare saluti
  • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Renato, mi riferivo alla facilità con cui si può essere espulsi dal Movimento. Era una battuta, ma qui ci sarebbe da fare una bella chiacchierata con il vertice perché anche io sono d'accordo con i "contestatori" (che poi più che disturbare mi è parso abbiano dato un buon contributo al movimento col loro intervento): un po' (un bel po') di trasparenza ci farebbe del gran bene non credi?
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Ooops, volevo rispondere a un post e invece è finito qui, scusate..
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Volete più 'trasparenza' da Beppe? Vi basta l'Uomo Invisibile???
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Uuuuuuu!
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      pERCHè PER TIPI COME TE non ne vale la pena...
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Se sei qui a postare messaggi è perché, tutto sommato, non è proprio una perdita di tempo. Si parla, ci si confronta, a volte ci si scazza. C'est la vie. Cmq noto che non rispondi mai in modo pertinente, come mai?
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Non devo essere poi così invisibile se continui a cercarmi per rompermi le palle... Giusto?... Perchè non vai a fare il VOLONTARIO all'accoglienza? Invece di stare qui a perdere tempo e a farne perdere?
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Vittima? Come, tu vorresti rispedire indietro gente che ha fatto 5000 km nel doppio fondo di un camion e mi parli di vittima?
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Davide...ho già perso troppo tempo con te... Pensala come cazzo vuoi...ma se non hai di meglio di battute cretine da fare...cercati un'altra vittima...
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Quello lo fai già tu
  • marcus 3 anni fa
    ma come sono finito sul blog della Lega??
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    caffè notturno a 5 stelle qui.per tutti.post decisamente impegnativo.ma come sempre avanti tutta.io son fiero di far parte del M5S!!
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca. Poi non dormo ma va bene così. : ))
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      orzetto e a nanna... notte
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      ..ok caffè corretto lambrusco... tutti i gusti sono gusti..noo? *****
  • Michele E. Utente certificato 3 anni fa
    Questo e' il terzo post oggi.... 2 dei quali critici sugli argomenti trattati, diciamo in aperta discussione. Questo terzo pero' e' piu' per sfiancamento e delusione di molti che si considerano del movimento... ho letto piu' post della serie: io la penso diversa quindi non riceverete più il mio appoggio o cose simili. Questo denota solamente un infantilisko e poca logica.... se uno cambia radicalmente idea per un solo punto in disaccordo allora non capisco cosa faccia nel M5S he ha decine di punti, non solo uno..... poi vabbe'.... non tutti i gusti sono alla menta. Saluti....
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Beh, è comprensibile dato che qui si scontrano due modi di vedere la vita: da un lato che crede nella dignità umana a prescindere, dall'altro chi pensa prioritariamente a sé stesso. Non è un aspetto da poco, se il Movimento dovesse seguire la seconda strada è certo che io non potrei restare.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    .-L'ho detto tempo fa e LO RIPETO... NESSUN COMANDANTE di una nave...chiede all'equipaggio cosa ne pensa prima di fare una MANOVRA che lui sa essere giusta. Se lo facesse OGNI VOLTA , mentre aspetta di sentire il parere di tutti, la nave SICURAMENTE NEL FRATTEMPO ANDREBBE A SCHIANTARSI SUGLI SCOGLI... Quindi finitela na buona volta di rompere le palle coi vostri dubbi del cazzo...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      marina s le primarie del 2012 prevedevano una PRE-registrazione... "Per partecipare al voto è necessario iscriversi all'Albo degli elettori della coalizione di centrosinistra «Italia. Bene Comune». Le iscrizioni sono aperte dal 4 al 25 novembre (compreso) nell'ufficio elettorale indicato da ogni coordinamento provinciale. (È possibile fare una pre-iscrizione online all'indirizzo primarieitaliabenecomune.it). All'atto dell'iscrizione, dopo aver versato un contributo di 2 euro, si riceve il certificato di elettore del centrosinistra". Quelle del 2013 no....e quindi ha potuto votare chiunque in possesso di tessera elettorale e presentando un documento...
    • marina s. 3 anni fa
      Dino, giusto per precisare, le primarie del PD sono sempre state "aperte" sia quando le vinse Bersani, sia quando le vinse Renzi.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Apprezzo la risposta. Buona notte anche a te.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Mi fai un pò pena per la tua insistenza e ti do L'ULTIMA RISPOSTA.... Esiste una intelligenza COSTRUTTIVA..E una intelligenza DISTRUTTIVA... Quando prevale LA SECONDA anche in un collettivo...SONO CAZZI AMARI... Ti basta sapere quindi come la penso?... BUONANOTTE...
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Ripeto la mia domanda che poi è un po' il succo della questione qui: l'intelligenza collettiva è più acuta di quella individuale o no? (secondo te) Quanto a dormire caschi male, sono nottambulo e... non mi sposto di un cm!
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Deduci quel cazzo che vuoi...basta che ti sposti un pò più in la adesso...Non perdo il io tempo con i bastiancontrari a prescindere... Dormi bene...anzi...continua a dormire...
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Devo dedurre che non sei democratico. Non che ciò sia scandaloso, anzi, ma trovo strano che tu sia in M5S..
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      ..Infatti non ho detto nè capo nè leader... Tu mi parli di 'democrazia'...in Italia! Ti ricordo solo che quando il PD fece le 'primarie' aperte solo agli iscritti vinse Bersani... Quando le fece aperte a tutti vinse Renzi...(SICURAMENTE con la spintarella e i voti di Berlusconi che aveva già il suo piano in mente...tutto questo secondo me..) E' "democrazia" anche quella no?...Ma democrazia un PO' MALATA...sempre secondo me...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      .Infatti non ho detto nè capo nè leader... Tu mi parli di 'democrazia'...in Italia! Ti ricordo solo che quando il PD fece le 'primarie' aperte solo agli iscritti vinse Bersani... Quando le fece aperte a tutti vinse Renzi...(SICURAMENTE con la spintarella e i voti di Berlusconi che aveva già il suo piano in mente...tutto questo secondo me..) E' "democrazia" anche quella no?...Ma democrazia un PO' MALATA...sempre secondo me...
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Mah, guarda, questo esempio mi fa venire in mente la Costa Concordia. Ora, d'accordo che Grillo non è Schettino, ma qui dobbiamo decidere una cosa semplice: l'intelligenza collettiva è o no più... intelligente... dell'intelligenza del singolo? Se credi che lo sia allora sei un democratico, altrimenti sei un totalitario. Io pensavo che M5S fosse fatto di persone che credono nella democrazia, e in questo caso è nostro dovere esprimere liberamente le nostre opinioni, anche se sono diverse rispetto a quelle del vertice (per favore, non dire Capo, o leader ok???)
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA portavoce M5S & p.c. Blok✰✰✰✰✰!!! I PROBLEMI VANNO RISOLTI DOVE NASCONO! BISOGNA VENDERE ARMI A NESSUNO! BISOGNA AIUTARE CON TECNOLOGIA ALIMENTARE & AIUTI SANITARI DOVE NON SONO MAI ESISTITI! SOLO COSì RISOLVIAMO IL PROBLEMA IMMIIGRATI! I RI-GIRI ATTORNO A MARE NOSTRUM, FRONTEX, TRITON E TRATTATO DI DUBLINO a mio avviso non risolvono il problema. AGGIUNGO: - Ebola, Gino Strada: “Agire in Africa o arriverà in Europa con voli business class” - 'Expo 2015' vi suggerisce niente??!! Per partecipare a expo molti arriveranno dall'Africa in business class! Entendido?
  • Alberto Celeste Luzzi Utente certificato 3 anni fa
    CIAO BEPPE E CIAO RAGAZZI. IN BOCCA AL LUPO PER TUTTO. PER ME E' UN GRANDE DISPIACERE MA SULLA QUESTIONE IMMIGRATI SI DISCUTE UNA VISIONE DEL MONDO. DI COME VEDIAMO QUESTA TERRA E ANCHE COME IMMAGINIAMO IL FUTURO DI QUESTA UMANITA'. LA VOSTRA VISIONE E LE VOSTRE BATTAGLIE HANNO E AVRANNO IL MIO RISPETTO, MA NON PIU IL MIO APPOGGIO. A BIENTOT. ALBERTO CELESTE LUZZI
  • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
    Immigrati: le 7 proposte del M5S per fermare l'emergenza Anche oggi il ministro Alfano ha raccontato una balla delle sue. Tema immigrazione: mentre svolgeva la sua informativa ed assicurava la chiusura della missione Mare Nostrum, il direttore esecutivo di Frontex, Gil Arias Fernandez, lo smentiva chiarendo che l'operazione Ue Triton non sarà affatto sostitutiva, ma complementare. Prima bugia. Poi ce n'è una seconda, perché Alfano ha anche annunciato il contributo di ben 19 Stati membri al pattugliamento del canale di Sicilia. Peccato che lo stesso Arias Fernandez, però, proprio ieri abbia invece espresso preoccupazioni circa lo scarso numero di partecipanti alla missione. Solo 8 secondo Frontex, e non 19 come falsamente sbandierato da Angelino. Appurato ciò, passiamo alle proposte del MoVimento 5 Stelle per fermare gli sbarchi illegali, ma soprattutto per salvare tutti: gli italiani, troppo spesso dimenticati, e i rifugiati, costretti a fuggire dalle loro terre di origine per arrivare in un Paese oramai allo stremo, soffocato da una classe politica impegnata a perseguire solo i propri interessi e incapace di offrire un futuro anche ai suoi concittadini. Mai più tragedie nel Mediterraneo, mai più tensioni sociali. Ecco le nostre proposte: 1. Superamento della cosiddetta Convenzione di Dublino: un accordo che sfavorisce tutti, l'Italia poiché primo Paese d'approdo, e i migranti che non hanno alcuna intenzione di trattenersi nel nostro Paese. E' risaputo, infatti, che i migranti si rechino nei paesi più ricchi come Germania e Svezia e frequentissimi sono gli episodi di autolesionismo pur di non farsi identificare; esseri umani disposti a bruciarsi le mani pur di non farsi identificare, questo avete creato; continua.... http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/esteri/2014/10/immigrati-le-7-proposte-del-m5s-per-fermare-lemergenza.html
  • Anonymus szobra Utente certificato 3 anni fa
    un altro grosso problema è dato dal fatto che l'esistenza di questi disperati fa comodo a "qualcuno", fa comodo la loro esistenza, fa comodo il loro emigrare fa comodo poterli usare anche come novelli schiavi
  • Roberto C. Utente certificato 3 anni fa
    Via , via , mandarli a casa loro... E alla svelta... Del buonismo non me ne faccio un cazzo, le citta' sono diventate dei cessi, altro che sala d' aspetto !
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Certo cari fedeli, che chi vi capisce è bravo. Vi "fidate" di Beppe. Lui strombazza ai 4 venti che siamo un movimento orizzontale, non ci sono capi, è la csa della libertà. Pochi giorni dopo "i 4 sono FUORI dal M5*" E chi accidente l'ha deciso? Cosa ancora più importante del se è giusto o sbagliato. Dunque una tavola rotonda di incappucciati decide vita morte e miracoli, laddove avevamo detto che non ci sono capi. Le argomentazioni patetiche tipo "ci vuole una guida ferrea", "lasciamolo lavorare", "se non siete d'accordo fondate voi un partito", sono del livello Iva Zanicchi, cioè ben sotto le OCHE! Anzi sapete che vi dico: siete fuori dal Movimento!! Da ieri!!!
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      evidentemente vogliamo conoscere i nomi e cognomi di questo... "gruppo romano".. E in futuro, magari, discutere apertamente di eventuali espulsioni o anche dell'opportunità di post come questo di oggi!
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      rispondi! ^_^ lo ha deciso il gruppo romano e il garante del movimento che è Beppe no...ma rispondi! ^_^ lo ha deciso il gruppo romano e il garante del movimento che è Beppe no...ma rispondi! ^_^ lo ha deciso il gruppo romano e il garante del movimento che è Beppe no...ma rispondi! ^_^ lo ha deciso il gruppo romano e il garante del movimento che è Beppe no...ma rispondi! ^_^
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      Arciere, permettimi di dissentire con te! La spiegazione dell'espulsione c'è ed è semplice e chiara: Erano addetti alla sicurezza sul palco e loro che hanno fatto? Si sono trasformati, d'un colpo, esattamente come coloro che avrebbero dovuto tener sotto il palco! In un evento di livello nazionale (per non dire europeo o mondiale) un gesto esemplare nei loro confronti era d'obbligo direi. Spero di non deluderti ma le regole a certi livelli bisogna rispettarle. Ciao.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Come avrebbero potuto rovinare l'evento? Infatti non l'hanno rovinato! Ma poi, per me potresti avere ragine, è che rimane sempre quella pratica inevasa: CHI DIAVOLO è che espelle, che DECIDE? Se ce lo dici la facciamo finita! E comunque, se fuori dal Movimento! :D
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      lo ha deciso il gruppo romano comunque... io sono testimone oculare di quanto successo, ero dietro al palco...questi sono veramente da espellere e sono contenta che lo abbiano fatto...addetti alla sicurezza che violano loro stessi la sicurezza...millantano mancata trasparenza, mentre fino a poche ore prima collaboravano con l'organizzazione dell'evento senza aver MAI chiesto di poter intervenire...trasparenza? manovra mediatica e tentativo di rovinare un evento al quale hanno lavorato 600 persone...che schifo!
  • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
    CHE GUSTI BARBARI . . . QUESTI BARCONI sono opera sempre dello stesso stilista. Arte povera. . . . Lo stilista si fa pagare ...ecchecazzo! "Prendiamo il barcone e mandiamo tutti i semafori d'Italia allo stilista." Senza semafori non viene più nessuno. Aiutiamoli nei loro paesi: mandiamo loro anche i segnali stradali e qualche secchio per lavare i vetri. A quelli che scappano dalle guerre, diamo loro il benvenuto con i fuochi d'artificio. ^__^ Peace peace, love love
    • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
      Tu non sei superciuck...lui era n'_aMIco. Fottiti!
    • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
      Stavo rileggendo quel vecchio lavoro di squadra che Max ha conservato nel suo archivio. Già! Un bel lavoro con le migliori intenzioni. Lo pubblicammo sul blog CIBORIO. Ciao
    • superciuk:)) 3 anni fa
      sei ancora più coglione di Culombo me lo trombo!
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      hai visto cosa ho ritrovato in archivio? già allora avevamo fatto un buon lavoro
    • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
      Per ironia della sorte.
  • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
    Ci siamo dati tanto da fare per restare fuori dal meccanismo perverso della comunicazione televisiva (quanto di più artefatto ci possa essere) e ora usciamo con queste abbaiate alla luna? Ho il tetro sospetto che questa sia un'uscita per avvicinare eventuali inquietanti partner tipo la Lega oppure per rubare qualche voto dei delusi di destra ma mi rattristo molto quando penso che per guadagnare i voti degli italiani basterebbe tornare a progettare un futuro alternativo, tornare a parlare di reddito di cittadinanza, di democrazia diretta virtuale, di decrescita felice. Sono questi i temi che hanno fatto fare il botto al Movimento perché fino ad allora non c'era un partito che affrontasse il problema di progettare il futuro: la gente ha bisogno di credere nella possibilità del futuro, se gli dai questo, caro Beppe, è fatta. Il fallimento degli 80€ di Renzi sta tutto qui: se dai soldi a uno che pensa che domani sia nero di certo non li spende ma li nasconde nel materasso. Questi qui non sono politici come te Beppe, sono dei grigi contabili abituati a pensare che il denaro sia l'unica forza che muove il mondo: non è così! PER APPROPRIARCI DEL PRESENTE TORNIAMO A IMMAGINARE IL FUTURO!!
  • massimo d. Utente certificato 3 anni fa
    Io penso che l'ue non può far finta di non aver capito che i migranti sbarcano in italia perché questo paese è il primo dopo il mare e non perchè vogliono andare a visitare pompei. la ue non può sperare che l'italia faccia fronte da sola a questa emergenza. servono soldi, mezzi e uomini per fronteggiare l'immigrazione. così come si fa per le "missioni di pace", dove spesso le forze onu stanno li a girarsi i pollici. quì ora c'è un'emergenza che si rifletterà su tutto il mondo prima o poi. in mancanza di tali aiuti, economici ed organizzativi, io fornirei un documento italiano valido nella ue a tutti i migranti che non abbiano un motivo ostativo attivo (e non pregiudizievole), e che gli consenta di entrare in tutto il territorio della ue e della cee. vedremo poi quanti dei migranti vogliono restare in italia e quanti vogliono andare altrove.
    • Giuseppe S. Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo. L'unica soluzione efficace è rendere permeabili le frontiere. Poi vediamo se la UE non prende in considerazione che il problema non è solo italiano. Mi domando: ma quando i nostri politici hanno firmato il Trattato cosa hanno avuto in cambio? e se non hanno avuto niente si sono resi conto di cosa stavano firmando ? Fino a poco tempo fà il Parlamento Europeo veniva considerato dai cittadini italiani e dai politici un Cimitero degli Elefanti, i problemi dell'Italia nascono da li. Una domanda: chi abbiamo mandato per decenni al Parlamento Europeo a rappresentare l'Italia ?
  • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
    Su questo blog nel 2006 discutemmo a lungo dell'argomento immigrazione, questo fu il sunto del lavoro di 7/8 persone allora: settepiù : immigrazione‏ 4 novembre 2006 Non sono molto speranzoso sull'intervento benefico preventivo di problemi del genere, da parte degli umani. E' difficile pensare che, gli stessi che hanno in gran parte determinato questo mostruoso problema per motivi egoistici, che vengono passati per economici, possano essere gli stessi che li risolvano, anzi, spesso i loro finti interventi d'aiuto non sono altro che ulteriori forme di furto e sfruttamento, sia dei popoli vittime che dei popoli apparentemente sostenitori dell'aiuto. Affrontiamo spesso il problema dell'immigrazione con la speranza che, sconfitta la povertà, riusciremo a fermare le migrazioni, ma se questa può essere la soluzione per le persone "per bene" rimane il fatto che da sempre la criminalità gravita attorno ai centri economici. Per limitare il fenomeno pare che vi siano solo le seguenti possibilità: 1) Sospendere ogni forma di sfruttamento criminale, da parte dei paesi ricchi, delle ricchezze dei paesi maggiormente soggetti all'emigrazione. 2) Creare dei colli di bottiglia con delle leggi severe e con forme di organizzazione che possano impedire parte dell'immigrazione. 3) Fare in modo che gran parte delle persone siano stimolate a non abbandonare le loro terre. Per realizzare questi punti non è possibile che gli stati agiscano in ordine sparso, ma l'Europa deve agire unita. Affinché i popoli cessino le emigrazioni devono potere ricavare, nei luoghi natii, una forma di sussistenza che al momento pare impossibile. Ciò che noi, ricchi cittadini di questo mondo dovremmo fare, sono le seguenti cose: 1)Fornire un aiuto su richiesta delle popolazioni locali; 2)Fornitura di microcredito senza garanzie continua ↓
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      L’Europa deve prendere atto dell’inevitabile trasformazione di una popolazione che sempre meno si riconosce nell’identità nazionale, comprendere che le normative non possono essere solo limitative, ma parte integrante di un progetto politico di sviluppo e convivenza di una società non disgregata. Avvertiamo la presenza del problema dell’immigrazione nei tg quando sbarcano dei clandestini, Immagini di "zombie", che distrutti per gli stenti patiti,hanno raggiunto le coste italiane rischiando la vita. Ne avvertiamo la presenza quando nei negozi della nostra città, passano giornalmente ragazzi Di colore con la loro merce. Klem, Sinatra, Mattew, sono solo alcuni di Coloro con i quali ci intratteniamo a parlare, offriamo loro gli spicci per un caffè pregandoli di non ringraziare. Ne avvertiremo la presenza quando i nostri figli diventeranno lavoratori immigrati. Resta da stabilire come gestire i migranti che già sono qui, integrandoli senza però facilitare i ricongiungimenti familiari, in modo da poterli incentivare ad un ritorno al loro paese una volta avviatasi la crescita. Direi anche che proprio coloro che , già presenti in Europa, desiderassero rientrare al loro paese con un progetto, potrebbero avere ulteriori agevolazioni di credito. In Europa, i due esempi più utili di leggi sull'immigrazione sono quello tedesco e quello spagnolo : il primo poiché il più precoce in quanto risalente per ovvie ragioni al dopoguerra, il secondo per indiscutibili analogie geografiche. Ciò che pare emergere dalla relazione sul 9° meeting internazionale delle migrazioni (2006) è soprattutto l’esigenza di un’analisi spoglia da motivazioni umanitarie e satura di diritti sociali. L’immigrazione si può controllare, regolare, contenere, ma non impedire.
  • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
    E ho anche dimenticato di dire che le nostre strade sono piene di nigeriane che fanno le prostitute. Allora,dopo questo, dobbiamo accoglierle e poi farle prostituire ? E sappiamo anche che chi le porta qui con i barconi sono poi quelli che le immettono nelle strade a fare la vita. Ma quanto siamo bravi !! Finiamocela con queste storielle e cerchiamo do essere piu' seri.
  • Paolo Ferro Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, questa volta sbagli. Innanzitutto in tutti questi discorsi sull'immigrazione tu (e tutti gli altri che ne parlano) ometti il fatto che noi facciamo parte di quel 20% della popolazione mondiale che depreda l'80% delle risorse terrestri. Non ti sembra giusto, quindi, che qualcuno (clandestino, come lo identifichi. Ma poi clandestino di che? di cosa? cosa vuol dire clandestino?) si rompa i coglioni e venga a riprendersi quello che è un po' suo? Alla luce di ciò informo che la situazione di povertà di coloro che prendono i barconi e vengono fino qui non è minimamente paragonabile alla situazione di povertà degli italiani. D'accordissimo, invece, che tutta l'Europa affronti il problema degli immigrati e non lasci da soli gli Stati più esposti ai flussi (che, guarda caso, sono Grecia, Italia e Spagna, gli Stati più sotto torchio dalla UE). Quindi spero vivamente si apra un dibattito sull'argomento, ma un dibattito serio, vero, con delle conclusioni e delle linee scritte da tutti. Altrimenti, per quanto te ne possa fregare, il Movimento perderà un attivista.
    • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
      tre
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Due..
  • Anonymus szobra Utente certificato 3 anni fa
    http://it.wikipedia.org/wiki/Saggio_sui_principi_della_popolazione ma ciò non significa che non sia un buon punto di partenza per instaurare un ragionamento sulla popolazione umana sul pianeta collegandosi di fatto anche al post precedente; al mondo siamo sempre di più e sempre di più sono i poveri, è un semplice dato di fatto le risorse sono sempre meno sufficienti e sempre meno rinnovabili un problema che va risolto, sicuramente ed ognuno porta la sua ricetta io suggerirei un approccio diverso, con un intervento alla fonte del problema, no allo sfoltimento attraverso guerre ed epidemie aumentiamo l'informazione sul contenimento delle nascite gli esseri umani non vanno eliminati occorre solo evitare di concepirne troppi (ma purtroppo oltre all'ignoranza c'è la Chiesa che non capisce quale delle 2 cose è la peggiore)
    • Anonymus szobra Utente certificato 3 anni fa
      nel passato questo testo è già stato segnalato da qualcuno ma non importa, è sempre una valida base di partenza
  • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
    L'ho sempre detto e l'ho ripeto ancora per l'ultima volta : Sono contro questa selvaggia immigrazione. Sono stato sempre contro questi falsacci Buonisti. Ognuno deve stare a casa propria e questo discorso vale principalmente per gli africani. Non perche' ce lho con loto ma perche se hanno problemi devono vedersela tra loro e,se necessario, anche combattere contro chi li ha sfruttati fino ad oggi e continua ancora asfruttarli. Non facciano poi finta di dimenticare che in una certa parte dell'Africa e precisamente la NIGERIA stanno massacrando migliaia di CRISTIANI e dopo averli chiusi nelle chiese, li bruciano VIVI ! e noi dobbiamo avere occhi benevoli verso uno stato che permette questi GENOCIDI ? E che non ha la forza o la voglia di arrestare chi commette continuamente questi genocidi ?
    • Nessie 3 anni fa
      Perfettamente d'accordo con Gianfranco di Macerata. Senza contare che Renzi sta per varare lo IUS SOLI, ovvero la cittadinanza breve da regalare a costoro. Ci scommettiamo che il M5S in Parlamento lo sosterrà nel nome del solito "antirazzismo" de sinistra? Purtroppo quella di Grillo e dei suoi, è un'opposizione farlocca che non mette veramente in crisi il governo Renzi.
  • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
    Belle parole. Quelle della maggior parte dei commenti intendo. In sintesi non dobbiamo essere nazisti. Nemmeno razzisti. E sono PIENAMENTE D'ACCORDO. Ma se un coglione travestito da islamico jiadista a casa mia si permette di fare il padrone la gola gliela taglio io!! E andassero affanculo tutti i finti buonisti di questa minkia! L'occidente ha delle colpe. Benissimo. Facciamo una guerra convenzionale, con tanto di eserciti e divise. Ma la piantassero col terrorismo. A coloro che accusano Grillo di essere quel cane di Salvini dico solo che ve ne renderete conto a breve. Vi conviene non fare figli perche' senno' li vedrete soccombere per mano di questi esaltati pazzi e psicopatici, che volentieri avvolgerei in pelli di maiale!!
    • diego de stasio 3 anni fa
      proprio vero sono d accordo
    • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
      Bravo ! Ma secondo me e' ora di mandare a fare in culo tutta questa gente che ci sta prendendo per il culo . Non mi fido piu' di nessuno. Anche il nostro caro amico Beppe e' poco chiaro, a volte !
    • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
      Vedetevi sto film... vi conviene. E' storia...nemmeno tanto remota! http://www.youtube.com/watch?v=A0Fh0BOUZLQ
  • Salvatore Nigro 3 anni fa
    Sono pienamente d'accordo con questo post!
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    A chi dice di "credere" in Beppe Grillo ma poi lo critica per questo o per quello... Facile criticare DA FUORI VERO?... O mi dite che anche VOI state ricevendo GLI STESSI ATTACCHI che riceve lui da DESTRA DA CENTRO E DA SINISTRA? O che come lui state lottando con le unghie e coi denti non solo per SALVARE IL MOVIMENTO...ma sopratutto LA SUA CAUSA... Facile dirsi indignati o "fedeli ma perplessi" con il culo ben piantato sulla poltrona davanti al pc. Io fossi in Beppe ad un certo punto vi(ci) manderei TUTTI A FANCULO...e me ne starei a godere i soldi e le comodità del mio lavoro di una vita e vi LASCEREI AD ARRANGIARVI nei VOSTRI DUBBI E SOSPETTI. E POI vedrei se parlereste ancora così... Ma dopo un pò...quando vi sareste resi conto che senza Beppe non potete fare NULLA SENZA ESSERE SBRANATI DAL SISTEMA...tornerei alla guida del Movimento...ma non prima di avervi detto..."VI SIETE ACCORTI DI QUANTO ERAVATE COGLIONI?"
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      NON TUTTI i Comandanti di navi sono SCHETTINO... Certo quanto ad argomentazioni qui....
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Già, nemmeno Schettino...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      L'ho detto tempo fa e LO RIPETO... NESSUN COMANDANTE di una nave...chiede all'equipaggio cosa ne pensano prima di fare una MANOVRA che lui sa essere giusta. Se lo facesse OGNI VOLTA , mentre aspetta di sentire il parere di tutti, la nave SICURAMENTE NEL FRATTEMPO ANDREBBE A SCHIANTARSI SUGLI SCOGLI... Quindi finitela na buona volta di rompere le palle coi vostri dubbi del cazzo...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Ok...sono come dici tu un troll e un coglione...contento?...ma resta il fatto che Beppe fin'ora non ne ha sbagliata una con le espulsioni... (orellana e gli altri docet) Ci sono argomenti in cui E' GIUSTO chiedere il parere della rete...ci sono cose che io SONO CERTO Beppe fa A RAGION VEDUTA...e questo a me basta..anche se non mi interpella... E' chiaro così??
    • diego d. Utente certificato 3 anni fa
      bravo forse capiranno.
    • Maz Max 3 anni fa
      E se fosse che invece tu non hai capito? A chi stai dando dei coglioni, a chi pretende che dal Movimento arrivino proprio quei principi fondamentali che lo hanno costruito? Ti piace che siano i pochi a scegliere per te? Ti piace che prendano decisioni al posto tuo? Ti piace che non ti venga chiesto il tuo parere? Allora sei tu un piddino e sei un troll, coglione
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Potrei risponderti..Ti sei fatto la domanda...datti la risposta... Però te la rigiro la tua domanda...Dove saremmo tutti adesso SENZA BEPPE? La differenza tra quello che dice un forzaitalidiota e quello che dice uno di noi e che quelli sono stati incantati dal suonatore di piffero con le sue televisioni...PER FARSI I SUOI CAZZI alle loro spalle. Noi, (parlo di quelli sinceri...oltre che convinti) seguiamo davvero IL SOGNO DI UN'ITALIA MIGLIORE. Basta che ce lo lascino fare...sia con quelli come te che senza....
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Che tristezza che provo quando leggo "senza Beppe non siamo niente": ricorda un po' il forzitaliota che parla di Silvio. Io ho aderito al M5S quando si parlava di grandi temi (reddito di cittadinanza, democrazia diretta, decrescita felice...): dove sono finiti questi grandi temi? Ci siamo ridotti a parlare come Borghezio? Qual'è, ormai, la causa??
  • Fernando Rizzuto 3 anni fa
    Il fatto è che gli esponenti del movimento di Milano e Lombardia, hanno sottoscritto il manifesto della contromanifestazione organizzata da Lega e Casapound il 18 di ottobre. Ma un po di chiarezza in questo M5S la volete fare o no? Una posizione chiara e ferma, la riuscite a prendere o no? è questo quello che volete? Basta saperlo.
  • Pietro.c 3 anni fa
    1) 100 miliardi di euro dall'europa 2) prima il lavoro agli italiani 3) poi eventualmente ai profughi 4 ) libera circolazione di tutti i profughi in tutta Europa 5) i profughi se vogliono asilo devono lavorare possibilmente per i primi 3 anni gratis 6) i clandestini devono essere espulsi subito. Questa la legge in sei punti. Altrimenti muraglia cinese e Ponzio pilato
    • Pietro.c 3 anni fa
      No no io ho fatto le guerre puniche .........basta che si applica ugualianza 1) il profugo deve essere pagato come un italiano 2) lo stato deve essere indennizzato di conseguenza il profugo lavora gratis 3 anni i soldi li prende lo stato .i soldi incassati vanno in un fondo con obbiettivo collocazione al lavoro di giovani di nazionalità italiana 3) l'imprenditore ha l'obbligo di fornire vitto e alloggio decoroso è dignitoso gratis al profugo. A mio avviso i buoni a bravi imprenditori non fanno lavorare manco un profugo.......
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      Cosa proponi in concreto? Una legge che vincoli ogni imprenditore ad assumere solo persone di nazionalità italiana? Il concetto 'dare priorità' sarebbe di difficile attuazione e aggirabile facilmente.. non credo che tu abbia meditato abbastanza sul problema.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      No al lavoro gratuito (azz già ci pagano tanto... ci manca pure la concorrenza dei nuovi schiavi!) e no all'espulsione dei clandestini (la clandestinità NON E' un reato ma una condizione sciagurata imposta e subita). Per il resto mi sta bene.
  • luca ceccanti 3 anni fa
    perfettamente ragione. nient' altro da dire
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    D`accordissimo sull`espulsione degli infiltrati. Penso però che di cavalli di troia ce ne siano ancora..si venderebbero la madre per una piccola ricompensa.... magari 80 denari.
  • Problemi computer Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ba, per chi dice che questo non è un problema io gli dico : tu sei un cerebroleso!
  • Bea 3 anni fa
    premesso che ti ho votato alle europee, ma se avessi minimamente ipotizzato che intendevi apparentare il m5s con Farage o con un tizio che ammette legnate a mogli e figli col caxxo che t'avrei votato, premesso questo l'immigrazione è un tema serio, ed è un vero problema che debba essere affrontato in primis da un paese estremamente poco serio come il nostro. Permessi per chi arriva, certo, permessi di muoversi, certo, analisi, anche, ma questo non può prescindere da un impegno serio nel fare qualcosa per migliorare le condizioni dei paesi di provenienza cercando per una volta di non pensare solo a petrolio, diamanti, smaltimento di porcherie a poco prezzo e quanto altro di più infimo ci venga in mente.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.tommasobonaveri.it/?p=3102 Non appena è stata annunciata la raccolta firme per il referendum sull’Euro vi siete scatenati in una gara a chi gettava più fango sul Movimento 5 Stelle. Evidentemente abbiamo toccato un tema caro alle campagne elettorali di molti partiti, ma mai tradotto in azioni e fatti concreti. Avete forse paura di venire TRAVOLTI DA UNA VALANGA DI FIRME? Eppure, mi chiedo: cosa c’è di tanto stupefacente nel RISPETTARE UNA PROMESSA, un programma elettorale? Perché di questo si tratta. Il referendum sull’Euro non è certo una novità. È uno dei 7 Punti per l’Europa, il programma con il quale 17 portavoce M5S sono stati eletti al Parlamento europeo e che a maggio milioni di persone ci hanno chiesto di realizzare. RIPETO: DI COSA AVETE PAURA? Domenica scorsa si chiudeva Italia 5 Stelle, la più bella manifestazione che un movimento politico abbia mai realizzato negli ultimi 150 anni. Il vero spettacolo non è mai stato sul palco, ma in mezzo alla gente, ai gazebi, alle agorà, fra attivisti, volontari, cittadini, curiosi e portavoce. Una strepitosa iniezione di energia positiva, idee, proposte e prospettive. È stato come prendere la prima boccata d’aria dopo un tempo infinito di apnea, a pieni polmoni, per poi sentirci vivi come mai. E poi? Cosa è accaduto? È accaduto che la macchina del fango è tornata all’attacco, dando il meglio (peggio) di sé. Un assalto a base di titoli, editoriali, servizi, immagini e interviste che da tempo non si manifestava in maniera tanto veemente e feroce. La notizia non era più lo strepitoso successo di Italia 5 Stelle, che in tre giorni ha riempito il Circo Massimo con centinaia di migliaia di partecipanti, riconsegnandolo più pulito di prima e riuscendo a sostenere le spese della manifestazione con i soli fondi raccolti. SENZA RIMBORSI ELETTORALI. La notizia non era più il referendum sull’Euro, argomento entrato di prepotenza nella tre giorni di Circo Massimo spiazzando quanti – ancora ebbri del passaggio
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
      Come scrivevo più in giù renzusconi & Co hanno sciolto i cani più rabbiosi. L`Euro non si tocca!!! ha ha ha ha ha AVANTI CON IL REFERENDUM!!
  • Sandro 3 anni fa
    Un malato di ebola non ce la fa a sostenere una traversata su una di quelle chiatte...muore!...beppe stai sereno...i problemi in Italia sono altri, magari fosse solo questo..
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      L'hai letto su focus o davvero ci credi? chi se lo può permettere perchè prima della guerra aveva attività e reddito cerca di fare in fretta per raggiungere parenti, soci.. Quindi cercano di prendere barche discretamente veloci, poco tracciabili Quindi malgrado il mio inguaribile ottimismo.. ce la può fare a consegnare il pacco malato;)
  • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
    IL VALLO ANTONINO; IL VALLO DI ADRIANO; LA MURAGLIA CINESE Tutte quelle opere del passato avevano lo stesso scopo: fermare masse di indivisui che intendevano invadere, pacificamente o belluinamente, imperi che volevano escludere popoli o che volevano difendersi da popoli. A volte il vallo ha allontanato di qualche tempo il crollo, ma non lo ha mai impedito. Mai e poi mai il vallo impedirà che esso sia superato. QUANDO SI COSTRUISCE UN VALLO? Quando non si ha più la capacità di fare marciare il proprio esercito: ci si ferma e si scava il vallo per non dovere arretrare. Non vi sono più valli che possano fermare le orde! Vuoi veramente fermarli? Allora sgancia la BOMBA, ma non venirmi a raccontare che lo fai per la civiltà, per la democrazia! Noi, mondo occidentale, fino a quando abbiamo potutto avanzare con i nostri eserciti a depredare il mondo intero lo abbiamo fatto! Con la fine della II guerra mondiale l'0avanzata dell'occidente si è fermata, ha arretrato e ora non riesce neppure a fermarli sui propri confini. Vorrebbe trovare il modo per distruggerli con le BOMBE ATOMICHE, ma sono troppo ipocriti, troppo vili e non osano. Qaundo si parla di integrazione, si parla solo dell'inevitabile fine dell'Occidente, USA compreso, ma non sono LORO che si stanno integrando, MA SIAMO NOI CHE SIAMO COSTRETTI AD INTEGRARCI A LORO. Non vi va bene? SGANCIATE LA BOMBA, altrimenti rassegnatevi. V'interessa veramente rimanere Italiani, Francesi, Ecc. Ecc.? A ME NON INTERESSA!
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      Su questo blog nel 2006 discutemmo a lungo dell'argomento immigrazione, questo fu il sunto del lavoro di 7/8 persone allora: settepiù : immigrazione‏ 4 novembre 2006 Non sono molto speranzoso sull'intervento benefico preventivo di problemi del genere, da parte degli umani. E' difficile pensare che, gli stessi che hanno in gran parte determinato questo mostruoso problema per motivi egoistici, che vengono passati per economici, possano essere gli stessi che li risolvano, anzi, spesso i loro finti interventi d'aiuto non sono altro che ulteriori forme di furto e sfruttamento, sia dei popoli vittime che dei popoli apparentemente sostenitori dell'aiuto. Affrontiamo spesso il problema dell'immigrazione con la speranza che, sconfitta la povertà, riusciremo a fermare le migrazioni, ma se questa può essere la soluzione per le persone "per bene" rimane il fatto che da sempre la criminalità gravita attorno ai centri economici. Per limitare il fenomeno pare che vi siano solo le seguenti possibilità: 1) Sospendere ogni forma di sfruttamento criminale, da parte dei paesi ricchi, delle ricchezze dei paesi maggiormente soggetti all'emigrazione. 2) Creare dei colli di bottiglia con delle leggi severe e con forme di organizzazione che possano impedire parte dell'immigrazione. 3) Fare in modo che gran parte delle persone siano stimolate a non abbandonare le loro terre. Per realizzare questi punti non è possibile che gli stati agiscano in ordine sparso, ma l'Europa deve agire unita. Affinché i popoli cessino le emigrazioni devono potere ricavare, nei luoghi natii, una forma di sussistenza che al momento pare impossibile. Ciò che noi, ricchi cittadini di questo mondo dovremmo fare, sono le seguenti cose: 1)Fornire un aiuto su richiesta delle popolazioni locali; 2)Fornitura di microcredito senza garanzie CONTINUA
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      CONTINUA L’Europa deve prendere atto dell’inevitabile trasformazione di una popolazione che sempre meno si riconosce nell’identità nazionale, comprendere che le normative non possono essere solo limitative, ma parte integrante di un progetto politico di sviluppo e convivenza di una società non disgregata. Avvertiamo la presenza del problema dell’immigrazione nei tg quando sbarcano dei clandestini, Immagini di "zombie", che distrutti per gli stenti patiti,hanno raggiunto le coste italiane rischiando la vita. Ne avvertiamo la presenza quando nei negozi della nostra città, passano giornalmente ragazzi Di colore con la loro merce. Klem, Sinatra, Mattew, sono solo alcuni di Coloro con i quali ci intratteniamo a parlare, offriamo loro gli spicci per un caffè pregandoli di non ringraziare. Ne avvertiremo la presenza quando i nostri figli diventeranno lavoratori immigrati. Resta da stabilire come gestire i migranti che già sono qui, integrandoli senza però facilitare i ricongiungimenti familiari, in modo da poterli incentivare ad un ritorno al loro paese una volta avviatasi la crescita. Direi anche che proprio coloro che , già presenti in Europa, desiderassero rientrare al loro paese con un progetto, potrebbero avere ulteriori agevolazioni di credito. In Europa, i due esempi più utili di leggi sull'immigrazione sono quello tedesco e quello spagnolo : il primo poiché il più precoce in quanto risalente per ovvie ragioni al dopoguerra, il secondo per indiscutibili analogie geografiche. Ciò che pare emergere dalla relazione sul 9° meeting internazionale delle migrazioni (2006) è soprattutto l’esigenza di un’analisi spoglia da motivazioni umanitarie e satura di diritti sociali. L’immigrazione si può controllare, regolare, contenere, ma non impedire. manuela bellandi
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      peccato non aver conservato quel lavoro fatto con gli altri 6 bloggers nel 2007...chissà se qualcuno lo ha conservato? ricordi settepiù ?
    • loredana vangelisti Utente certificato 3 anni fa
      Una visione fatalista.. probabilmente inevitabile .. ma provarci lo stesso è nostro dovere.
  • Enrico 3 anni fa
    Carlo Nordio, pm veneziano: "... la magistratura penale - ha aggiunto Nordio, intervistato da Maria Letella su Sky Tg24 - non deve avere fini salvifici, e tantomeno sanguinari. Deve comporre vari interessi, compreso quello della certezza della pena, del tempo ragionevole, della serietà della pena e anche, come in questo caso, di un buon incasso per l'Erario." Uh! Cosa!? "... buon incasso per l'Erario"!!? Ennesima conferma che con i "dane' e l'amicizia se spaca il cXuXl alla giustizia". Nel frattempo invece chi non avendo soldi e non avendo amicizie pagando, talvolta anche con la propria vita, insieme alle loro famiglie se non, ad andar bene (!), per tutta la vita sopravvivendo come zombie sociali. D'altronde che la giustizia non e' di questa terra ormai e' risaputo per quanto le caste, comprese anche quelle all'interno degli apparati dello Stato, hanno sempre tentato di far credere ai plebei il contrario. Eppure molti ingenui ancora oggi associando la Legge con la Giustizia. Gli stessi giudici si dichiarano servitori dello Stato ma in realta' facenti anche casta a s'e', quindi con tutti i benefici e benefict riservati alle caste, oltre avendo ampi poteri discrezionali tanto a mo' di come aveva e faceva lo sceriffo di Nottingham cui anch'esso l'applicava per i nemici, vs i plebei, mentre per gli amici la interpretava. Anche se oggi come oggi ormai non ci sarebbe piu' nulla da meravigliarsi, ma molto da indignarsi (!), nessuna meraviglia anche di fronte a tal dichiarazione "... di un buon incasso per l'Erario" cio' infine traducendosi quale incasso destinato per le caste e loro servitori, ma sicuramente NON per i plebei. Quindi, ormai consegnato al passato le ipocrite elucubranti retoriche e del leggere tra righe, anche la magistratura platealmente oggi confermando come stavano e come stanno effettivamente le cose che in poche parole si riassume in: plebe, sei condannato a prescindere quindi paga e taci! Benestante, paghi e ti salvi!
  • susy c. Utente certificato 3 anni fa
    ooh finalmente beppe! aspettavo da un po di anni questa presa di posizione, non temere gli attacchi mediatici sai bene che la maggior parte degli italiani condivide...avanti così!!
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      votato "dalla maggior parte dei votanti"e son mica tanti. aggiungiamo per capirci che Andreotti mai assolto, mai, reato commesso ma estinto:)
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Susy rassegnati, la maggior parte degli italiani vota Renzi
  • Carlo Rossi 3 anni fa
    Grillo dalle tue parole si capisce che sei come tutti i politici italiani, vivi in un mondo tutto tuo... cosa cazzo dici? i profughi come in clandestini non devono più essere accolti ma rispediti da dove vengono! Perchè tra la crisi e questi stranieri (anche quelli che fanno parte della UE, sopratutto dall'est Europa) vengono in Italia e letteralmente rubano il lavoro agli italiani in quanto si fanno sottopagare pur di lavorare e, figurati se i nostri "ingordi imprenditori" si lasciano scappare la possibilità di avere manodopera a basso costo, quindi caro Grillo e ora di smetterla di fare del finto buonismo e dire le cose come devono andare, prima gli italiani e poi se ne avanza gli stranieri,se ne avanza!
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      ..l'incidenza dei suicidi tra gli imprenditori è molto alta. Se per te il suicidio è essere ingordo....tale ingordigia vorresti averla anche tu ? Ti fa tanta gola suicidarti ? ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
    • loredana vangelisti Utente certificato 3 anni fa
      ingordi imprenditori????? Tu li hai visti? Io ho visto fabbriche chiuse e imprenditori suicidi. Ce ne fossero di imprenditori..
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      Invece dalle tue parole si capisce solo che vivi in un mondo finto e ti nascondi dietro stereotipi in stile "il giornale" o peggio Salvini dopo 2 ceres.. Inizia a vedere i posti e conoscere gente, capirai che ci sono più amici tra quelli che non conosci che fra i piddini che ti hanno creato:)
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe Grillo, leggendo i vari commenti sui blog e sulla stampa devo dire che possiedi virtù eroiche . AL tuo posto me ne sarei andato da tempo in un'isola del Pacifico lasciando agli altri italiani il compito di salvarsi l'anima . Grazie per essere rimasto con noi
    • diego d. Utente certificato 3 anni fa
      Beppe continua cosi vai avanti,non ci abbandonare nelle mani di questi squali.
  • loredana vangelisti Utente certificato 3 anni fa
    Se posso dire la mia... non conosco i dettagli del problema ma forse è possibile identificarli. Bisognerebbe approfondire questo aspetto. Poi cercare di forzare l'europa ad affrontare il problema che è ovvio non è solo nostro. Ci dobbiamo tutelare difendere non possiamo essere a disposizione di tutti , non ce lo possiamo permettere! Un modo per trovare una soluzione si "deve" trovare. Beppe fa una "proposta" non è un ordine. Forse un post provocatorio per affrontare l'immigrazione con coraggio e subito ! Cosa c'è di sbagliato nel cercare una soluzione? Invece di criticare, cosa proponete?
    • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
      La soluzione c'è . Ed è dentro di noi . Ciò che chiamiamo immigrazione è fatta da uomini,donne e bambini che fuggono da condizioni inumane . Guerra, fame, indigenza o malattie , non importa . Ciò che conta è che non possiamo non riconoscere che solo il caso ci ha fatto nascere in una terra fertile e pacificata. Possiamo accoglierli come vorremmo essere accolti noi se fossimo nelle loro condizioni o rigettarli per continuare a godere dei nostri privilegi . Questa scelta ci distinguerà o ci condannerà in eterno
  • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
    ...non è un problemino da poco. Non sempre si dichiarano da dove provengono e non è facile rimandarli dove ? POSSIAMO SALVARE IL MONDO ? NO. ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      Danila R., Porto San Giorgio ..la struttura di una società può esser d'aiuto se funziona . E se la mandi in tilt....tutto va in malora. E l'italia..è in tilt.....da sempre. *****
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Paolo non possiamo salvare il mondo, certo, ma se un giorno ri-toccasse a noi emigrare per fame o guerra? La fame non si ferma davanti a niente
  • Roberto Santi 3 anni fa
    Ciao Blog, i clandestini vanno respinti. punto. la misura è colma, in italia c'è ne sono troppi, e salvini è il solito buffone, mettetelo nelle condizioni di dover fare qualcosa e vedrete che lui se la svigna come con l'euro che cantava in piazza fuori dall’euro e quando il movimento lo ha messo alle strette, lui che fa, balbetta e scappa. E di quelli che fanno tanto i buonisti che gli vogliono accogliere tutti, vi sfido nel rimanere nelle vostre posizioni quando un miliardo di africani verranno ha casa tua, e tutti vogliono ipad ipod e fica la tua allora sarai così felice di averli sotto casa? E dopo non avete mai fato una banale ricerca sull’africa? Ne vedrete delle belle, uno esistono in africa sette mega città finite e funzionanti costruite dai cinesi, due gli emirati arabi sono stra ricchi da far schifo lo sapete che cosa dicono di loro, che scoreggiano oro dal culo, tre in turchia stanno costruendo delle super centrali elettriche da oltre tre miliardi di dollari, il lavoro non manca, quattro sempre in africa ci sono dei super cantieri per costruire le navi porta container da dodici milioni di dollari di una sola nave, cinque non mi rompete il cazzo che l’africa è povera e una clamorosa ballllla, datemi pure di razzista che me ne vanto. .
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Uahahahaha! No dai, cialtronerie a parte: l'Africa non è povera, gli africani si.
  • giovanna da roma 3 anni fa
    Meglio tardi che mai Grillo, ma come si fa a non essere d'accordo? Del resto i sondaggi parlano chiaro,la stragrande maggioranza degli italiani non ne può più di tasse e clandestini ,ma tutto questo viene allegramente ignorato da chi governa,loro se ne fregano tanto finchè i pecoroni continueranno a pagare pedissequamente per essere ignorati e vessati loro non cambieranno il loro sistema.SVEGLIA GENTE!
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo con questo articolo, servono controlli medici per chi arriva, il governo lo stà facendo?
  • Ivan G. Utente certificato 3 anni fa
    Ma finalmente !
  • stefano leo 3 anni fa
    ... questo è un sondaggio per capire quanti nel mov sono pro o contro immigrati ... la questione è spinosa, comunque la si guardi, ma c'è da chiedersi: se si vuol cambiare strategia politica ci sono soluzioni da proporre? il reddito di cittadinanza richiede la sovranità monetaria e, questa, la sovranità popolare, e il popolo vuole o non vuole infiltrati? per forza di cose si ritorna ad aspetti nazionalistici, bisogna farci i conti e avere il coraggio anche di una svolta più a destra che a sinistra, fermo restando che il movimento voleva superare la logica bipolare ...
    • loredana vangelisti Utente certificato 3 anni fa
      e poi.. destra , sinistra , non hanno più significato. una fandonia per tifosi. Dobbiamo vivere! con dignità con orgoglio con serenità.
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    Sembra proprio che RENZUSCONI abbia sciolto i cani, e sembra pure che sono abbastanza affamati ... ha ha ha ha ha voff voff voff voff voff voff bau bau!!!
  • Pietro Aimi 3 anni fa
    Posto che nessuno ha i documenti: 1° come fai a distinguere tra un profugo e un clandestino? 2° dove li rimandi? Da te non me lo aspettavo... Questi sono ragionamenti alla Salvini.
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      come si riconoscono? Innanzitutto avvalendosi di personale d'origine africana. Per esperienza so dirti per certo che in qualche minuto tramite domande incrociate sanno dirti da dove arrivano, visto che conoscono le regioni, gli idiomi e le usanze, tutto.. Se le cose non le sai non correre a trollare, ma chiedi amico..
    • onaizarg i. Utente certificato 3 anni fa
      come! dove li mandano? ma tutti ha casa sua, contento?
  • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
    Ma dai, su...forza. Non facciamo del catastrofismo...del resto...la storia si ripete, ma solo qualche volta vedetevi sto film, buona visione... http://www.youtube.com/watch?v=A0Fh0BOUZLQ P.S. Storia vera...
    • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
      Ve lo potete vedere anche meglio con VLC inserendo il seguente indirizzo http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=A0Fh0BOUZLQ
  • ilario g. Utente certificato 3 anni fa
    Prima di scrivere post del genere please consultate gli iscritti e mettetelo al voto...Sono deluso, non ribatto neppure...il tema è stato trattato con superficialità e in maniera tendenziosa...Deluso è l'aggettivo che descrive cosa sento in questo momento.Vi prego non fate questi errori.Ho resistito a KABOBO, post del cavolo, non so se mi va di digerire anche questo.....
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      se per te tre morti evitabili sono un oltraggio alla tua carità cristiana allora... Se poi vuoi discutere nel merito informati meglio intanto. Su questo blog si discute di problematiche e soluzioni all'immigrazione ben prima dell'operazione tonno nostrum.
  • Katia Trombetta 3 anni fa
    A parte il fatto che un profugo e un clandestino non si distinguono a occhio, vorrei ricordare che l'Italia e l'Europa sono tra i primi responsabili delle emergenze umanitarie che causano la gran parte degli attuali flussi migratori. Caro Grillo, ti becchi quello che ti tocca, come essere umano privilegiato, per il semplice fatto di essere un europeo, ovvero un bambino viziato come tutti, né più, né meno.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.facebook.com/pages/Occupypalco/779474308764819?fref=ts avete visto come sa di infiltrati?
  • Nessie 3 anni fa
    Curioso, quando Grillo vede le piazze piene di Italiani (non di leghisti, ma di Italiani) dire STOP ALL'IMMIGRAZIONE MASSIVA, allora corre anche lui a fare il post contro l'invasione di Mare Nostrum. E' successo a Milano e in manifestazione c'erano moltissimi cittadini che non sono degli habitués dei cortei come quei "fumati" dei Centri sociali che sono stati sostenuti dal M5S della Lombardia: http://www.lombardia5stelle.it/2014/10/17/adesione-a-manifestazione-antifascista-antirazzista-di-sabato-18-ottobre-2014/ I voti dell'elettorato conservatore, alle prossime elezioni ve li sognerete!
    • Ozaru M. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo vota lega ladrona e la sua propaganda razzista per coprire il ventennio di ruberie con il mafioso dell'utri e il frodatore fiscale berlusconi, con i soldi pubblici per pagare la laurea del trota in albania, con la maxitangente enimont; Chi non ha memoria non ha futuro! la lega è parte di questo sistema marcio! fora da i ball!
  • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei sapere se per "accoglienza" si intende anche il mantenimento. Perchè anche al mio paese ci sono alcuni profughi che ricevono vitto e alloggio, e credo anche una diaria, quindi vivono a spese nostre. Se è cosi non mi sta bene, almeno finche non ci sara un reddito di cittadinanza per tutti. Quindi se è cosi nessuna accoglienza.
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      Spesso quasi tutti i soldi che dovrebbero incassare se li pappano le cooperative tramite cavilli e i cosiddetti anticipi di spesa. Senza considerare che le prefetture hanno tempi di pagamento lunghi quindi creano le condizioni che chi gestisce gli appalti possa occultare tutto senza avere sanzioni in quanto creditore cronico. Questo succede al nord dove tutto sommato gira bene. Giù al sud si fregano le mani per mandarli a lavorare come schiavi e le donne letteralmente spariscono a qualche ora dagli sbarchi.. la fine che fanno esse è impietosa...
    • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
      40 euro al giorno, of course...
  • Federico Dario 3 anni fa
    CHIEDO SCUSA SE MI PERMETTO DI SCRIVERE UN MIO PARERE SUL M5S. MA NON RIESCO PIÚ A TRATTENERMI DALLA RABBIA, MI DISPIACE TANTO PER I PARLAMENTARI E SENATORI DEL M5S, GENTE CHE AMMIRO E STIMO PER IL LAVORO CHE FANNO CON TENACIA E CORAGGIO, FERMI NELLA VOLONTÁ, E DECISI NELL'AZIONE. MA PER COLPA DEI SUOI DUE FONDATORI, GRILLO E CASALEGGIO, QUESTO MOVIMENTO STA DIVENTANDO, UN MOVIMENTO DI PULCINELLA. PER COLPA DI QUESTI DUE SIGNORI, SI STA PERDENDO IN ITALIA TUTTA LA CREDIBILITÁ, CHE I PARLAMENTARI E SENATORI DEL M5S, HANNO RACCOLTO UN PO IN TUTTA ITALIA "E ANCHE ALL'ESTERO" CON UN LAVORO DURO FINO AD OGGI. 1) GRILLO VA A GENOVA, SI FA CONTESTARE DA UN TEATRO GIÁ PREPARATO PER IL SUO ARRIVO. 2) GRILLO - CASALEGGIO NON MANDANO I PARLAMENTARI E SENATORI M5S IN NESSUNA TV. POSSIBILE CHE ANCORA NON AVETE CAPITO CHE RENZI É PROPIO SU QUESTO CHE HA SUCCESSO. LUI SPERA CHE VOI NON MANDIATE MAI NESSUNO DEL M5S IN TV. 3) CASALEGGIO HA FATTO PERDERE MOLTI VOTI ALLE ELEZIONI EUROPEE, CON QUEL SUO MODO DI VESTIRE DA FAR PAURA. IO CREDO CHE SIA ARRIVATO IL MOMENTO CHE QUESTI DUE SIGNORI ANDASSERO VIA DAL M5S, ALTRIMENTI QUESTO M5S SI SCIOGLIERÁ COME NEVE AL SOLE.
    • onaizarg i. Utente certificato 3 anni fa
      eilà ci mancava questo attacco , multinik non si smentisce mai un colpo al cerchio e uno alla botte notte mutinik non fare troppo tardi
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    'Notte... http://youtu.be/04xMVRZGy6M
  • Davide M. 3 anni fa
    Basta con questi occhiolini alla parte più destroide del paese, con questi post si rovina il buon lavoro fatto dai ragazzi in parlamento, il moVimento 5Stelle è qualcosa di veramente bello ma chi lo ha creato ora rischia di affossarlo. O forse questi messaggi vogliono avvicinare i tanti cittadini spaventati dalle notizie propinate dai media tradizionali? Ma allora bisogna capire che è un tentativo vano perchè la maggioranza dei media trdizionali conduce una campagna spietata contro il 5Stelle, nel frattempo invece perderemo anche l'appoggio di chi pensa con la propria testa: lo sanno tutti che se l'ebola arriverà è più probabile che arrivi in aero e non con le navi dei disperati 'che il periodo d'incubazione è troppo breve. Secondo poi i migranti vengono già sottoposti a visita medica. Terzo: il clandestino è uno che scappa dalla fame il profugo è uno che scappa dalle bombe, in ogni caso entrambi cercano di sfuggire alla morte. Mi chiedo come si fa ad andare a votare quando il livello della discussione è questo?
  • Andrea R. Utente certificato 3 anni fa
    COndivido! Perchè Malta che è nell'unione europea li respinge e noi dobbiamo tenerceli tutti noi. O si respingono o si spalmano in tutta europa (in un numero massiamo mica possiamo accogliere 20 milioni di persone)
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    "E' questo quello che vogliamo? Basta saperlo."?!... °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Il fatto è che "quello che vogliamo" non vogliamo "saperlo" subito... vogliamo prima conoscerlo! .-|||
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Il toponimo Dublino significa stagno nero, mentre il nome irlandese della città, Baile Atha Cliath, vuol dire ”città del guado della staccionata”. Questi nomi racchiudono in sé ciò che c’è da fare: passare da una situazione simile a uno ”stagno nero” in cui si affoga e ci si ammala, a una ”città del guado” che vada oltre la palude ipocrita delle posizioni dei partiti e possa aprire orizzonti di vita dignitosa davanti ai profughi salvaguardando le esigenze delle nazioni che li accolgono.
  • silvia c. 3 anni fa
    Per quanto riguarda il trattato di Dublino sono concorde sul fatto di doverlo abolire o almeno cambiare , permettendo a chi sbarca in Italia, cioè nell'unione europea almeno fino a quando ne saremo dentro, di poter raggiungere il paese che desidera e questo è buon senso. Poi c'è la questione ebola, oddio si potrebbero prendere degli accorgimenti in più dal punto di vista sanitario in generale, che in parte ci sono già adesso, ma volendo si può aumentare l'allerta, non ne farei un caso di razzismo e per chi ricorda l'emigrazione di massa degli italiani specie negli stati uniti, li mettevano in quarantena appena arrivati prima di lasciarli "liberi". Discorso più complesso e "toccante" quello dei cosiddetti clandestini, questa è una questione difficile e umanamente forte, non possiamo essere troppo drastici e dire, rimandiamoli indietro stop. No calma, ci vuole un piano di più ampio respiro, perchè questi continueranno a tornare e a tornare con buona pace dei "respingimenti ". Allora vogliamo parlarne in modo approfondito? Troviamo alternative , lasciamo gli immigrati partire per altri stati europei, andiamo noi direttamente in quelle zone di maggior emigrazione e cerchiamo di controllarne i flussi; lo so che sono tutte belle parole le mie e la realtà è molto complessa, ma il problema immigrazione secondo me NON HA UNA SOLUZIONE DEFINITIVA E TOTALE, nemmeno c'è stata con il più bieco reato di clandestinità, quindi torniamo con i piedi per terra. Ricordo che il post del signor Grillo non rappresenta il movimento, nel senso che ha espresso un suo pensiero ma la decisione finale si prende insieme ai parlamentari e agli iscritti certificati tramite votazione, o mi sbaglio ? Per ora parliamone, discutiamone
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Perfetto, più che perfetto, dopo il nulla politico di questi anni.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Nessuno è "clandestino" in questa valle di lacrime miserabile chi pronuncia questa parola orrenda ma quale rivoluzione pupazzi convenzionali
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      No, il punto è sempre questo: se dobbiam dividerci, dividiamoci su cose importanti, non su nazionalità, razza, sangue e pelle. Gli stiamo succhiando il petrolio come sanguisughe.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Chiamali,puro,sans papier,ma er punto resta sempre 'nartro...
  • Francesco Folchi 3 anni fa
    per @Federico Sforza. Ti informo che tu NON sei uno che legge le cose oggettivamente, come me. Pertanto, in maniera soggettiva, interpreti questo post. Ed è talmente vera la nostra soggettività (ovvero nessuno dei due è oggettivo) che interpretiamo in maniera diversa lo stesso post e ci stiamo confrontando su questi punti di vista diversi riguardo il medesimo argomento proposto... ;) la cosa che non va, però e secondo me, è che SPACCI le tue idee come oggettive ... Da cui bisogna che fai un bagno di umiltà ... e prima di esprimere un concetto posponi con un bel "SECONDO ME ecc. ecc. ... E non ci vuole Einstein per comprendere questo ...
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      Ma va bene, tu la pensi così. Non volevo fare una dimostrazione di forza. Rispetto ciò che pensi. Semplicemente non sono in accordo con te. Ciao, grazie mille dello scambio. ;)))
    • Federico Sforza Utente certificato 3 anni fa
      volevo rispondere nei commenti ma e` impazzita la sottomissione... sorry Comunque il messaggio del post e` chiaro (anzi ambiguo) a sufficienza
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    L'Isis produce morte distruzione e profughi ma anche tanto petrolio in cambio di vecchie armi perchè anche se son violenti cannibali e fondamentalisti in fondo son sempre amici di obama e "gli amici si vedono sempre nel momento del bisogno" di petrolio. Il male per qualcuno è un bene per qualcun altro. L'aumento delle malattie epidemiche porta grande gioia ai produttori di farmaci ma non mi pare che al momento vi siano grandi affari d'oro. L'aumento del razzismo invece porta grandi vantaggi politici e ancora di più ne porta la contrapposizione fra razzisti e buonisti perchè "fra i due litiganti il terzo gode": mentre gli italioti continuano a discutere un problema banale e di basso impatto economico i politici continuano a farsi i ca##i loro. Uh, non sapevo che la lega ce l'avesse duro il trattato di dublino.... appena vediamo salvini in giro proviamo a chiedergli spiegazioni, anche se mi pare che la lega tenga sempre la stessa linea coi i migranti: a chiacchiere "tutti in galera" e nei fatti il tappetino rosso.
  • francescoT 3 anni fa
    E' incredibile come Beppe riesca a mostrare il fianco ai suoi detrattori. Oggi due in un giorno. Il tutto perchè non c'è una discussione organica che ne esca come "di tutto il movimento" ma esce solo dalla bocca del leader. Questo rende la vita difficilissima a parlamentari e militanti/simpatizzanti. Anche se ci sono degli elementi validi di discussione questi si perdono irrimediabilmente a vantaggio dei media e dei renzi boys. Non so se sia fatto di proposito ma personalmente sono stanco di intrattenere discussioni più sulla difensiva esegesi del Grillo pensiero che sulle buone argomentazioni afferenti che so la convenzione di dublino ma anche il land grabbing, la destinazione e l'uso dei famosi aiuti umanitari ecc. Magari un bel post sulla vendita di armi o sulle cause di queste migrazioni come già alcuni parlamentari hanno iniziato a fare? Interventi mirati e altamente competenti, come un Bagnai sull'euro per esempio. Sempre più stanco di questa guerra, qui va ripensata davvero la comunicazione o il morale delle truppe cala sotto i tacchi.
  • Danilo O. Utente certificato 3 anni fa
    Identificarli? Basta dire come (sono senza documenti) e in quanto tempo? Nell'attesa, dove li mettiamo nei CIE e per quanto tempo? Identificarli è complicato ed inutile visto che li riporteremo da dove sono venuti. Quindi noi li restituiremo presumibilmente alla Libia, nazione che i profughi usano solo per il transito visto che puntano a nord. Applicheremo così alla Libia il trattato di Dublino che fa divieto di liberasi dei migranti entrati in terra straniera. Che coerenza!
  • adriano perrone 3 anni fa
    I profughi vanno accolti e i clandestini vanno rispediti da dove venivano? Davvero? Dunque... leggo che "profugo" è colui che fugge da guerra, calamità naturali, carestie ecc. Quindi, se dobbiamo accogliere i profughi (non si fa distinzione tra profugo e profugo) allora avremmo anche il dovere di accogliere un malato di Ebola, giusto? Un malato di Ebola, per definizione, giungendo in Italia sarebbe un profugo e non un clandestino. Quindi cosa facciamo? Li accogliamo perché siamo buoni, giusti e umani mettendo a rischio altre popolazioni (la nostra e altre)? L'Italia sta arrivando velocemente al limite di capienza e purtroppo nel mondo ci sono tante guerre, tante epidemie, tante calamità naturali. Che facciamo? Li accogliamo tutti perché da noi va tutto bene? Abbiamo davvero posto per tutti? Abbiamo strutture adeguate per accogliere tutti i profughi del mondo quando non abbiamo il minimo di dignità per gli italiani più poveri? Ma quando cominciamo ad essere onesti con noi stessi? Anch'io, come tutti, vorrei un mondo senza guerre, senza calamità, senza povertà... ma dal momento che, almeno per ora, un mondo del genere NON ESISTE, non possiamo sobbarcarci il peso di tutti. Cominciamo prima a risolvere i problemi nostri (la distruzione delle PMI, la povertà sempre più estesa, gli sfratti selvaggi, i vecchi con pensioni da 450 euro ecc) e poi, una volta sistemati questi problemi (e sono tanti e gravi) possiamo ANCHE preoccuparci di tutti gli altri. Sarebbe così facile fare due più due se non fossimo la nazione più ipocrita del pianeta
    • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa
      Lo mettiamo in qurantena.....
  • donatella davanzo 3 anni fa
    Finalmente una posizione chiara su questo enorme problema. Condivido in toto il post. In Italia vanno trattenuti soltanto i rifugiati dai paesi in guerra. Qui non c'è più spazio e risorse economiche. I clandestini, come i tunisini arrivati ieri, che non ho capito come mai siano solo orde di uomini giovani e forti (la proporzione media tra uomini e donne e bambini è di 100 a 5) devono tornare nel loro paese e lì lottare per la democrazia come ha fatto in passato l'Europa.
  • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
    Rispetto al problema del post, come ho già espresso mesi fa, è fare saltare le barche che ci sono in Libia. Ovviamente senza gente; ci mandiamo il Reggimento d'assalto Col Moschin, ( esempio ) e gli facciamo saltare le barche. Prendiamo esempio dalla Spagna, o dall Australia. 18 (?) morti che hanno assaltato una enclave, (territorio spagnolo in Africa, Marocco) fatti dai soldati della Spagna. Paolo TV
    • Dottor Destino 3 anni fa
      Prova.
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei dire sommessamente, che si tratta solo di una questione di buon senso: esistono paesi civilissimi che, senza autorizazzione, non fanno entrare neppure un pomodoro (non a torto: guardate che è successo alle nostre palme, decimate da un insetto importato dall'Egitto con un carico di banane..), vorrei capire perchè dovremmo lasciar circolare indisturbate per il Paese delle persone di cui non si sa nulla: identificarli, "schedarli" (lo so, è un brutto termine, ma non amo le ipocrisìe) è necessario perchè sappiano che se dovessero macchiarsi di un delitto grave, potrebbero essere rintracciati con facilità: la mia principale preoccupazione è che fra i migranti vi siano degli emeriti stronzi o peggio, degli assassini scappati dalle galere dei Paesi in guerra, o criminali di guerra essi stessi, oppure ancora dei terroristi: il fatto che poi vi potrebbero essere dei portatori del virus Ebola, deve costringerci ad essere più che attentissimi: siamo già oltremodo incasinati, e davvero, non è il caso di calarci ulteriormente le braghe.....
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      harry, Oriana Fallaci 10/15 anni fa ipotizzava che per il petrolio gli arabi hanno chiesto la possibilita di entrare a ciabattare gli islamici...
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Harry, E' esattamente quello che penso anch'io,possibile che certa gente non lo capisca? Fanno i buonisti ,tutti "peace and love" ,poi se toccano il loro orticello si incazzano come jene.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      "autorizzazione", pardon
  • Federico Sforza Utente certificato 3 anni fa
    Prime tre frasi: - qualcosa e` camiato - isis ne manda 100.000 al mese - ebola sta penetrando tra l'altro l'ebola con l'immigrazione non c'entra proprio nulla, pero` guarda caso e` nel post. Non c'e` bisogno di una laurea in letteratura per capire il messaggio...
    • Federico Sforza Utente certificato 3 anni fa
      arriva con i voli di linea perche` altrimenti muori in viaggio :)
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Eh già ,il virus ebola non viene coi clandestini,viene da sola con le sue zampine. Ma dai!
  • davide ruggeri 3 anni fa
    Perfettamente d' accordo con Glillo Basta immigrati, è una questione di buon senso, non ci vuole molto a capirlo!!!!!!!!!!!!
  • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
    si legge nel post “Chi entra in Italia con i barconi è un perfetto sconosciuto: deve essere identificato immediatamente, i profughi vanno accolti, gli altri, i cosiddetti clandestini rispediti da dove venivano” E se buttano via la carta d'identità chi sa se è un eritreo o un senegalese, se è un siriano o un egiziano? Paolo TV
  • onaizarg i. Utente certificato 3 anni fa
    non si tratta di essere, di destra o di sinistra, si tratta di avere un po di buonsenso,puo l'italia sostenere un immigrazione superiore al 20% di cui la maggioranza africana ed in piu con un bagaglio culturale che dire medievale è dire tutto che non accettano i nostri costumi e la nostra cultura, anzi vorrebbero imporci la loro arrivano da villaggi che noi non utilizzeremmo neppure x ovili e pretendono di avere tutto, soldi case macchine, nessun controllo da parte delle forze del'ordine, e finalmente beppe una giusta posizione l'à presa e x quei buonisti che vogliono un immigrazione selvaggia dico; prendetevi 3/4 africani in casa vostra x 6 mesi e poi parlate w beppe il cuore e l'anima del mv
  • Luigi V. Utente certificato 3 anni fa
    80 euro al mese per tre anni per ogni nuovo nato anche per le madri extracomunitarie? 5 miliardi all'anno di copertura per tale contributo? poichè le statistiche ci dicono che i nuovi nati sono per il 30% bimbi extracomunitari e dato che gli italiani fanno sempre meno figli perchè non sono sicuri di poterli poi mantenere per il resto della vita se non avranno lavoro e comunque i giovani disoccupati italiani non pensano certo a sposarsi ed a fare figli, significa in soldoni che 1 miliardo e 500 milioni di euro all'anno (se non di più visto l'incremento delle nascite che favorirà certo tra gli extracomunitari e non tra gli italiani!) serviranno per mantenere per tre anni i figli degli extracomunitari oltre a quelli che già manteniamo con 40 euro al giorno se sono rifugiati politici e quindi come dicono "non possono lavorare" se no perdono il contributo. E dove troverà i soldi Renzie se non con nuove tasse e aumenti dell'IVA e gli Italioti pagheranno ancora una volta per l'invasione della loro terra! Forza Renzie vai più in fretta a distruggere questo paese!!!
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Abbiamo Amato Abbiamo amato l’Odissea, Moby Dick, Robinson Crusoe, i viaggi di Sindbad e di Conrad, siamo stati dalla parte dei corsari e dei rivoluzionari. Cosa ci fa difetto per non stare con gli acrobati di oggi, saltatori di fili spinati e di deserti, accatastati in viaggio nelle camere a gas delle stive, in celle frigorifere, in container, legati ai semiassi di autocarri? Cosa ci manca per un applauso in cuore, per un caffè corretto al portatore di suo padre in spalla e di suo figlio in braccio portato via dalle città di Troia, svuotate dalle fiamme? Benedetto il viaggio che vi porta, il Mare Rosso che vi lascia uscire, l’onore che ci fate bussando alla finestra. Erri De Luca
    • lucio 3 anni fa
      ❤:-)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      un caffé al portatore?? non trasferibile?
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Licenza poetica, grande Frutta !:)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Benedetto o trovo fuori luogo;e,poi,si è 'n viaggio deve continua'...così,i rifocillo puro,artro che caffè coretto...
  • Giovanni Mozzarelli 3 anni fa
    Ritengo grave nascondere la questione dei cacciati perché in linea con il regolamento quando lo staff non lo è. Questo indica che in poco tempo il movimento si sfascerà con plauso degli altri politici che si fregherann0o le mani dalla gioia. Quei ragazzi hanno chiesto trasparenza e verità, cose che sono state loro negate come sono state negate a 5000 persone. Dove sta la trasparenza? E dove la serietà democratica?
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    Da Italiano all'estero. Il razzismo e' scatenato dalla mancanza di regole precise sul tema immigrazione o, nel caso dell'italia, troppe e non applicate.
    • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
      E aggiungo, rispettate da chi e' ospitato, ma anche da chi ospita.
  • syly d. Utente certificato 3 anni fa
    Buona sera. Non abbiate paura, spalancate le frontiere, lasciate entrare un po' di Virus Ebola, chissà che scremi un po' di questa cancrena di "porcilitici". Licenza poetica, chiedo venia per i suini. Scusatemi per lo sfogo. Quando la gente ha fame, di qualsiasi nazionalità essa sia, è pronta a qualsiasi sacrificio pur di avere per i propri figli, una speranza di futuro migliore. Non dimentichiamoci anche Noi, siamo stati Emigranti, non dimentichiamoci che su alcune porte c'era scritto:" "Qui non entrano, cani, Italiani e Negri"..... Il desiderio è di vedere un'Italia diversa...... Immagina Nuovi Orizzonti (silvio)
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      I nostri nonni e padri emigravano(non erano clandestini) facevano prima domanda di espatrio e andavano in paesi come gli Stati Uniti dove venivano tenuti in quarantena. Se le cose non le sai... ...
  • stefanodd 3 anni fa
    Lo sputtanamento del M5S, continua sui giornaloni e le TV di regime: "Razzisti" "fascisti" e così via.....l'italiota medio, tutto pallone, tv e al massimo titoli dei quotidiani è sempre più frastornato: "Ma allora è vero è tutta colpa di Grillo se le cose vanno così male, la recessione, la disoccupazione, le tasse e le bollette sempre più alte, arrivare a fine mese è sempre più impossibile". Ora far funzionare quei quattro o cinque neuroni rimasti integri, e pensare che governano da una vita i ladri di Pisa, come si dice dalle mie parti, che il giorno fanno finta di litigare e la sera vanno a cena insieme, per lui è davvero troppo. Pensare che pur avendo tutti contro, provare a dare una chance a chi non a mai governato, tanto sarebbe veramente difficile fare peggio del duo Berlusca-PD, per lui è chiedere veramente troppo! Ora basta, fra poco comincia la partita....domani si vedrà!
  • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
    Un razzista è uno stronzo. Chi non vuole essere invaso è un patriota.
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    cari ragazzi e signori del m5s, dato che a quanto pare ci sono state alcune espulsioni di cui ancora non sono venuto a conoscenza sul blog e che riguardano alcuni attivisti del m5s che avrebbero esibito al circo massimo uno striscione con occupy palco e proferito critiche contro grillo e casaleggio, vorrei sapere se è vero e come mai questa espulsione forse fantomaatica non è passata tramite i consueti canali delle votazioni in rete da parte degli iscritti al meetup dei gruppi di cui fanna parte? Non diamo adito a critiche pesanti da parte dei nemici politici, finchè si manda affanculo il barbapapà del senato che ha tenuto in piedi il governo va bene ma se mandiamo affanculo alcuni iscritti che esibiscono uno striscione siamo davvero messi male. Ciao a tutti e viva il m5s onesto e democratico
  • alessio lazzaro 3 anni fa
    Io sono un elettore del m5s, però su questo tema non mi trovo d'accordo, almeno in parte; lei dice che l'immigrazione è responsabile della comparsa di malattie ,ma mi sembra che con questa affermazione si possa creare disinformazione, innanzitutto perché l'ebola è più facile che arrivi in europa tramite i voli di linea e non coi barconi dato che questo tipo di spostamento dura anche più di un mese è l'ebola ha un periodo di incubazione che non supera i 21 giorni!..per quel che riguarda la tubercolosi invece( scritto in un suo post di settembre) ,l'italia non l'ha mai debellata completamente. Sul fatto di rimandare a casa i clandestini, lei sarebbe contento di essere rispedito in Italia se qui ci fossero guerra, fame, dittatura e quant'altro non le garantisca di vivere una vita serena e sicura ne a lei e ne ai suoi figli?!? Li farebbe crescere in un posto dove non hanno la possibilità di ricevere un'istruzione , dove non si sa se ci sarà un futuro? Più che parlare di espulsioni bisognerebbe parlare di creare dei canali umanitari che permettano a queste persone di raggiungere l'europa senza dover attraversare mari e deserti mettendo a repentaglio la propria vita..canali che diano la possibilità di chiedere asilo direttamente dal paese di provenienza, cosi nessuno arriverebbe più da clandestino ma si conoscerebbe la sua identità da subito! Una democrazia ragiona al plurale, non parla di espulsioni.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Devo sapere chi è che entra in casa mia, punto... ( e per chi viene in cerca di fortuna da Paesi non in guerra, mi dispiace, ma le priorità sono altre e ben più urgenti)....
  • dalle mura simone 3 anni fa
    Non è razzismo è solo buon senso. Nn se ne può più
  • Noè SulVortice Utente certificato 3 anni fa
    Non è che voglio rubare il posto a Fruttarolo : http://www.youtube.com/watch?v=3EBaTdgHe5U
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      http://youtu.be/jNZcf8WtBiY
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ma si',puro che Bob co' oro,incenso e mirra ce faceva ben poco...
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    QUALCOSA E' CAMBIATO. Essere razzisti regolando in modo deciso i flussi, o essere razzisti non sapendo come sfamare tutta questa gente e lasciandoli in balia di se stessi? Non scherzate sulla possibilità di epidemie virali, l'Italia è il paese più a rischio, questi disperati arrivano sulle nostre coste da ogni parte. L'Isis sta spingendo sempre più gente ad abbandonare le zone di guerra. Il patto che questi disgraziati debbano per forza rimanere sul suolo italiano è pura follia! I controlli sanitari sono il minimo che si possa fare e l'identificazione anche, i flussi vanno regolati, non è possibile accogliere tutti. L'Europa si sta parando il cxlo sulle nostre spalle, ci stanno usando come filtro, ma noi non siamo in grado di badare neanche a noi stessi! Buona sera Blog, giornata intensa oggi ;) Razzisti e fascisti, quasi leghisti, gli attacchi si moltiplicano, anche da dentro casa, ma chi, il figlio deputato della madre senatrice sell'USB? Meno male che c'è SEL a dare una mano al Governo! Ma se facessimo pure noi l'analisi del sangue e l'identificazione a chi entra nel M5S? Ahahahahah tacci vostri, sto a scherà, controllamo solo l'immigrati! Nando da Roma.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Si controlliamoli purché non si scambi l'uomo con la merce (avariata), il dramma umano con un problema di sicurezza o di igiene. Dai non scherziamo, guardate che qui tra non molto sui barconi alla deriva potremmo esserci noi...
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      ...e qui le strade si dividono io la penso esattamente come te
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    I cosidetti "clandestini" tornano alle Madrepatrie. La Francia, l'Inghilterra, l'Italia, hanno massacrato intere popolazioni, facendo MILIONI di morti in Africa, in Indocina, in India. Tutt'ora, ne sfruttiamo le materie prime lasciando due lupette alle popolazioni, Petrolio, Gas, Coltan, Uranio, Oro, Diamanti,etc.
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Harry, in Congo il Belgio, ha massacrato 15 milioni di Congolesi, gli Itagliani nel corno d'africa ed in Libia hanno massacrato 2 milioni di Eritrei e Somali (vedi Amba Aradan) e Libici; i Francesi nel nord Africa ne hanno ammazzato 4 milioni, più, quelli morti di tumore causa radiazioni per i loro esperimenti nucleari.
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Harry, la benzina che consumi con la tua auto, viene dalla Nigeria, il Coltan del tuo cellulare, viene da Congo, l'uranio con cui alimenti le centrali nucleari, viene dal Sudan.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ..parlo , ovviamente, solo dell'Italia....
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Giusto, torniamo tutti a casa noi da dove lavoriamo e loro se ne tornano da dove vengono.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Veramente, gli italiani che l'hanno fatto e pianificato son tutti morti ( e poi, parli di "milioni" di morti, sparando cifre a cazzo): addossare ai figli le colpe dei padri, la ritengo una pratica imbecille ed inutile, che giustifica tutti i conflitti esistenti e che verranno....
  • anna q. Utente certificato 3 anni fa
    LA GUERRA FRA POVERI PER DARE AI RICCHI,COSA VUOL DIRE ,IMMIGRAZIONE PREZZI DEI SALARI BASSI,FIGLI FATTI AIOSA CHE POI NON SANNO CHE COSTANO,MANOVALANZA PER LE CLASSI MEDIO ALTE,IO SONO DELLA CLASSE BASSA E NON NE VOGLIO PIù,NON PER RAZZISMO,SO CHE SIAMO TUTTI EGUALI,MA SE C'è SPAZIO E PANE PER TUTTI,NON CI STA PIù SPAZIO E PANE E DUNQUE LAVORARE IN AFRICA PERCHè POSSANO FARE Lì UNA VITA DECENTE, NON LI AIUTI DANDO LORO ARMI E INQUINANDO FIUMI E COSTE E TERRENI,CIOè CHI HA DEVASTATO I LORO TERRITORI DEVE PAGARE NON IO
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    OT. (Troppo veloce il cambio di post) ESPULSIONE SENZA VOTAZIONE Se l'inganno è un fatto evidente, votare a che serve? Ammettiamo la votazione. Cosa si ottiene? Due schieramenti? La conta di chi ritiene che nel M5S non ci sia democrazia perché non si da voce e rilievo al dissenso interno? Chi ha questa convinzione rifletta sulle alternative che propone e rifletta se la sua non sia una superficiale umorale manifestazione di insoddisfazione generale. La mia posizione è questa. La democrazia diretta si conquista, non è gratis, e la si conquista dimostrando di combattere uniti per il risultato primario che è motivo della nascita del M5S: ridare sovranità e dignità al cittadino schiacciato dalla casta e dalla politica delinquenziale al potere. Come? Mandando a casa i politici e i partiti responsabili di un disastro, la cui persistenza annuncia una catastrofe epocale. Prima di aver ottenuto questo, che è rappresentato al 100% da Beppe, la democrazia diretta , come ha detto bene tempo fa Mirabile Caruso è una BAMBINA. E non crescerà certo con queste prese di posizione che denotano cedimento sull'obiettivo principale. Perché non osservate come la casta, in ogni settore che conta, ha serrato le fila contro il M5S? Perché in questa fase non si fa altrettanto contro di loro?
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Davide, il Mov non è un partito. Ma non è neppure una schiera (milioni) di ansiosi UNO, ciascuno con sfumature culturali, emozionali, esperenziali e (purtroppo ancora) ideologiche a cui ciascun UNO attribuisce importanza eccessiva nell'affermare il suo diritto a vederle espresse non solo, ma attuate! UNO VALE UNO ANCHE AL CONTRARIO. Ripeto. Mi interessa identificare le priorità e restare su quelle finché non sia possibile fare il passo successivo. Il nemico è da quella parte. A volte mi sembra proprio di assistere al comportamento di quel tizio che, vilipeso dal capoufficio, torna a casa e picchia la moglie. Non temo la dittatura di Beppe. Non esiste. Chi vuole sapere veramente chi è Beppe ha tutti gli elementi per farlo; temo gli infiltrati, i narcisisti, chi è affetto da autostima precoce e chi, in cordata sulla parete di 7° grado, non pianta il suo chiodo, per la sua vita e per quella degli altri ! La pece e la calce? Le facciate delle case di Puglia erano imbiancate a calce, abbagliavano, ma i tetti erano neri di pece, contro la pioggia e il sole cocente. Erano bellissime e intelligenti. Ciao
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Vedi, se per costruire una casa usi la pece, la casa sarà nera, se invece usi il gesso sarà bianca ecc.. Voglio dire che la realtà che costruisci non è indifferente ai metodi che usi per costruirla: oggi zittisci l'opposizione interna, mantieni un regime di assoluta opacità sui meccanismi interni del movimento, dici che "UNO VALE UNO" ma poi UNO può cacciare tutti e nessUNO può dirgli niente. E domani credi di ritrovarti in una società aperta? Ingenuità.
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Davide, risponderti mi costa perché o non hai letto bene oppure tu cerchi un altro tipo di libertà. La libertà che voglio io e che sta nella nascita del Mov, è quella di sentirmi in un paese civile, evoluto, onesto e democratico. Come la democrazia diretta, qui, ora, è una conquista, una fatica, un impegno, si ottiene con una azione collettiva, con la lealtà di chi si unisce per ottenerla, non è una vibrazione personale e basta.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Beh, forse perché noi siamo... veri?? Siamo persone, siamo liberi.. Se questo è un ostacolo al raggiungimento dell'Obiettivo allora fanc.ulo l'obiettivo: LA LIBERTA' PRIMA DI TUTTO, OGNI OBIETTIVO RAGGIUNTO CON LA REPRESSIONE E' UNA SCONFITTA!!!!!!!!!!!!!!
  • Noè SulVortice Utente certificato 3 anni fa
    Adesso sempre più immigrati vogliono andare in Inghilterra perché la sono più tutelati e dicono di avere più possibilità.
  • umberto 3 anni fa
    se il centro destra ha firmato il trattato di dublino se ne fa carico politicamente e accetta le sue responsabilità e incominci ad ospitare nelle loro sontuose ville e palazzi questi immigrati regolari che scappano dalla guerra senza oneri da parte dell ue
  • Rossella Toxiri 3 anni fa
    Concordo appieno. Manca totalmente il contatto con la base e la comunicazione, tra blog e tzè tzè, è una porcheria. In Sardegna poi a causa di una guerra intestina tra gruppi elitari, che fanno capo ad alcuni nostri porta voce, non ci siamo manco presentati alle regionali non ostante le preghiere di intervento al mitico ed inutile staff. I problemi ci sono eccome e sono parecchio incazzata anche io! Personalmente attribuisco a Grillo ed alla assurde boutade (processeremo in piazza gli imprenditori e vaccate del genere) a una settimana dal voto, parte della inaspettata e pessima figura fatta alle ultime europee. Mi sembra di avere una doppia personalità, passo metà del tempo a sfanculare piddioti, renzuschini e accoliti vari fuori dal M5S e l'altra metà dentro il movimento a sfanculare fascistelli e mezze tacche incapaci di analisi critiche che vivono nel mito di qualcuno che illumini le loro menti evidentemente obnubilate. E mi son rotta il cazzo!
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      magistrale. 5* a te!
  • Federico Sforza Utente certificato 3 anni fa
    Mi dispiace mi dispiace che per inseguire due voti si faccia del movimento un branco di fascisti rabbiosi... Questo post serve per mettere due paletti, ma per attizzare i peggiori istinti! L'associazione ebola=clandestini, fa solo schifo, oltre ad essere falsa (perche` di ebola si muore prima di arrivare) La soluzione "RISPEDIAMOLI A CASAAA!!" non e` solo uno spot: ad esempio come? Serve combattere l'isis? serve risolvere i problemi dell'Africa con progetti comuni (magari europei?)... O serve solo affondare le barche fino a che queste persone penseranno sia meglio morire a casa per paura che gli spariamo?? Rimango agghiacciato...
    • Renato B. Utente certificato 3 anni fa
      CONDIVIDO in pieno il tuo pensiero FEDERICO.....
    • Federico Sforza Utente certificato 3 anni fa
      prime tre frasi: - qualcosa e` cambiato - l'ISIS ce ne manda 100.000 al mese - l'ebola arriva in Europa Serve una laurea in letteratura per capire il senso non tanto nascosto? Tra l'altro: l'Ebola non ha niente a che fare con l'immigrazione, dell'isis non se ne parla piu` per tutto il post e "forse forse" si fa confusione tra profughi e clandestini...
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      Anche a te la domanda fatta a maria: Mi dici cortesemente dove hai letto la tua eguaglianza? Dove sta questo paragone facile facile? Mi dici il rigo dove sta scritto? Io non voglio dire che leggi in maniera superficiale ma mi sa che te lo dico ... ^_^
    • Federico Sforza Utente certificato 3 anni fa
      Dai, non prendiamoci in giro Un post in cui si dice "clandestini = ebola" non stimola nessun ragionamento, serve solo per far salire la bava alla bocca... e forse raccattare due voti
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      Cercare la soluzione in un post? Il post serve solo a mettere luce su di un problema secondo punti di vista inusuali. Oppure ritieni che l'immigrazione non sia un problema per il paese? Vivendo in Italia, mi sembra corretto vedere questi movimenti storici dall'Italia (ovvero dall'interno della nostra nazione) e non da un'ideologia generale e/o generalista. Ora starebbe a noi commentare. E piacciano o non piacciano, i commenti stanno uscendo fuori ... con i loro sottocommenti ... Ciao.
    • Federico Sforza Utente certificato 3 anni fa
      Forse non ci intendiamo. Non stai proponendo nessuna soluzione alla migrazione di qualche milione di persone da zone in guerra o peggio. Non li fermi con la porta blindata, non li fermi rispedendoli a casaaaa So' problemi complessi e richiedono soluzioni un po' piu` complesse di una serie di spot pubblicitari. Tra l'altro a fare pubblicita` e` piu` bravo Renzi, quindi e` una battaglia persa anche politicamente.
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Ognuno a casa propria se non invitato. La porta di casa tua è aperta? Io la mia ho dovuto blindarla.
    • Federico Sforza Utente certificato 3 anni fa
      Dove e` la soluzione del problema nel tuo fine ragionamento? Forse conviene smetterla di fare i bambini...
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      guarda, hai ragione, io non li voglio. Tu sì, prenditene due. No, vero?
  • walter m. Utente certificato 3 anni fa
    Ogni cittadino europeo utilizza parte delle risorse naturali dei paesi africani per mantenere il proprio tenore di vita. Ogni persona che lascia l'africa per l'europa provoca un aumento indiretto di questo sfruttamento. L'europa deve decrescere, in consumi e popolazione, non crescere con gli immigrati. In realtà scappano dalla mancanza di democrazia, di libertà, di opportunità sociali, dalle guerre, verso il miraggio del paradiso della pace, benessere, giustizia. Dovremmo addestrarli, fornire loro le armi politiche e materiali,ed invitarli a tornare nei propri paesi a ristabilire la giustizia, come l'europa ha cercato di fare attraverso due tremende guerre mondiali.
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      Ottimo commento. Bisognerebbe esprimere solo più chiaramente il concetto, altrimenti puzza d'ipocrisia. Se si tratta di rimandarli a casa loro per conquistarsi la democrazia, allora occorre fornire loro anche i mezzi necessari, ovvero armi e addestramento. Ciao
  • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
    Ci sono due tizi a 8 1/2 che dicono che l'immigrazione crea ricchezza. Il maschio porta l'esempio della California, senza senso. La femmina dice che gli immigrati fanno i lavori che noi non volgiamo fare. Eppure vedo carrellisti, autisti, operai vari immigrati che fanno lavori che farei anch'io. Ma non sottopagato. Sono i buonisti. Mi chiedo sempre perchè non se ne portano un paio a casa di quelli che dormono in giro per le strade.
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      brun brun tu non mi conosci e non sai il mio pensiero. E' più complesso del tuo, ovvero più completo. Aborro le menti semplici come le tue. Non so perchè mi fan tornare in mente il nazismo, il fascismo, i gulag sovietici ... Ed è per questo che non mi piaci ... tè capì terrone degli austriaci?
    • gian solo Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo Ieri alla stazione di Viareggio 3 extra 1donna e 2 uomini hanno forzato le porte di un treno fermo sono entrati a fare i loro porci comodi non c'era un poliziotto ne personale Dopo 10 minuti e arrivata una comunicazione dall'altoparlante E VIETATO FORZARE LE PORTE DEI TRENI RIDICOLI
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      l'uomo che sa. Eppure sei accogliente. Con me intransigente?
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      Ed ecco il ca22aro delle 21.08. benvenuto amche a te ca22aro delle 21.08 ...
  • Cipher 3 anni fa
    Ormai i tempi del "ne a destra ne a sinistra" sono passati che tristezza, non meravigliatevi se poi il PD arriva al 40%.
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      io non sono nè ds nè sn. Però non li voglio. Ma non conto una mazza.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Molto nulla per tanto rumore Di ilsimplicissimus http://nblo.gs/10Mk1i Eh si, pare ci sia un elettorato orfano e smarrito del quale fanno parte di sicuro almeno otto milioni di per­sone: ex-occupati che hanno perso il lavoro, gio­vani che lo cer­cano per la prima volta e non lo tro­vano, donne non più giovanissime, dopo una sosta tra le pareti domestiche, tutti pronti a recedere da aspettative, competenze, orgoglio. Quelli che non rien­trano tra i disoc­cu­pati, ma tra gli “sco­rag­giati”, cate­go­ria riconosciuta ormai anche dagli esperti di sta­ti­stica, i tanti cas­sin­te­grati, “giuridicamente” occu­pati ma emotivamente esclusi, quei “lavo­ra­tori in mobi­lità”, che popo­lano quella geografia indefinita tra un’occupazione persa e una che non avranno più. Tutti variamente colpiti da questa svolta del sistema che ha prodotto un Welfare per ricchi, nel quale lo Stato mediante formidabili elargizioni di denaro pubblico, si preoccupa di tenere in piedi e di nutrire il sistema finanziario, sicché le classi medio-basse si impoveriscono sempre di più, mentre gli ultra-tenenti possiedono sempre di più. Così una piccolissima minoranza detiene ormai un potere economico spropositato, la classe dominante impera sempre di più, stato e rappresentanze non sono più in grado di mediare come dovrebbe avvenire in democrazia, i governi assoggettati alle elite legiferano per loro sostituendosi ai parlamenti. E i premier generalmente incompetenti, irresoluti, ignoranti, dilettanti, giovani o collaudati che siano, vengono ormai indicati e scelti dall’imperialismo finanziario nelle fila dei possibili sicari della strategia predatoria, intenta a trasferire ricchezze dal basso verso l’alto, ma sottraendo beni e ricchezze comuni, saccheggiando le infrastrutture pubbliche attraverso i processi di privatizzazione, promuovendo modelli di investimento in interventi che fanno circolare denaro all’interno degli s
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    Oh ragazzi, a 8 e mezzo, ci hanno descritti peggiori dei segaioli verdi, indovinate chi quell'idiota di ex Ballarò, degno giornalaio della nazione di 8 analfabeti su 10 italioti!
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Aho! e mo' basta, non vi va mai bene niente, fra poco BEPPE ci deve chiedere anche il permesso di andare in bagno. Ci siamo fatti prendere per il cu*o da più di 50 anni e tutti zitti e mosca e adesso che vi permettono di dire la vostra, avete sempre da obiettare. Ma lo volete capire che siamo milioni, con milioni di teste e se ognuno volesse che fosse ascoltato il proprio pensiero, non ne usciremmo più. Lasciate fare a BEPPE, è sempre più informato di noi e saprà cosa è giusto fare. Sono TALEBANA, non ci posso fare niente. GRAZIE BEPPE, GRAZIE GIANROBERTO, GRAZIE RAGAZZI.
    • Renato B. Utente certificato 3 anni fa
      NO non sono daccordo ALFONSINA questo tuo commento suona a predica ; qui nel blog di BEPPE ogniuno puo dire la sua ke ti piaccia o no..... un opinione non vuol dire essere contro BEPPE ..
    • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
      BraVa. Sono d'accordo con te.
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Come sarebbe a dire "lasciamo fare a Beppe"??? Sono 80 anni che "lasciamo fare" agli altri. M5S nasce proprio CONTRO questo modo di vedere. Se non l'hai capito allora non hai capito niente...
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Ben detto Alfonsina!
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Ottimo post.
  • vito asaro 3 anni fa
    sto facendo un esperimento.sto guardando un talk-show pero ho tolto l'audio.guardo le loro espressioni.senza l'audio mi appaiono ancor piu idioti e falsi di quanto sono in realta.
    • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
      noi siamo un pò idioti a non partecipare mai
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      ahahah stai sperimentando la tv del futuro e comunque nell'eremo niente tv , pensa che bello !:)
  • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
    Il compito che ha la marina italiana è quella di dare soccorso ai barconi di tipo alimentare e medico, ma non di portarli qui Italia ma da riportali dove sono partiti dato che non possiamo portarci ulteriori problemi oltre a quelli che già abbiamo ; ma se gli Italiani sono degli imbecilli a questo punto mi mancano le parole, dato che viviamo già in un caos totale a 360° dove non esiste più né legge , ne' regola tanto meno un ordine.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    LA VERA RIVOLUZIONE E' QUELLA DI PRETENDERE LA CREAZIONE DI UN SISTEMA EFFICIENTE che accolga i clandestini, ne verifichi le condizioni di salute e lo STATUS di profugo o di clandestino LA CLANDESTINITA' NON E' NE' DEVE TORNARE AD ESSERE UN REATO. LA CLANDESTINITA' E' UN'ULTERIORE FATTORE DESTABILIZZANTE che in questi momenti L'ITALIA NON SI PUO' PERMETTERE. NON E' UNA SOLUZIONE IL SALVARE LE VITE ED ESSERE MALEDETTI PER IL SUCCESSIVO NULLA
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Il reato di Clandestinità, proprio perché REATO, deve essere giudicato da un tribunale ed il PRESUNTO CLANDESTINO, non può lasciare il suolo Italiano, prima di essere giudicato. Solo dopo i 3 GRADI di giudizio, può essere espulso. Fate voi.
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      Carrarese ma vaffanculo va imbecille.
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      Ciao Terry ... siamo due i Franceschi ... quale intendi? Er cararese o me che so de Roma? Ciao, stai bene.
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      Foschi, voi fascisti, non avete chiesto il permesso per entrare in Etiopia, in Eritrea, in Somalia, in Libia, in Albania. Ricordi il vostro Vittorio Emanuele, re d'Italia e di Albania, Imperatore di Etiopia?
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Francesco e Marco,scusatemi,ma allora non avete capito niente! Si è abolito il reato di clandestinità per alleggerire i tribunali dal reato e dare la possibilità a chi voglia lasciare il nostro paese ...di poterlo fare!
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      Prova tu a passare una qualsiasi frontiera senza passaporto o visti in regola ... Carrarese facci il piacere ... Voi pur di favorire la mafia fareste qualsiasi cosa per intasare i tribunali con ca22ate senza senso. Voi di destra siete dei gran ca22ari perditempo ... per questo vi piace tanto il renzie ... Statt' buon'
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      Per l'appunto, che cosa adduci per rimandarli a casa?
    • Marco G. Utente certificato 3 anni fa
      L'abbiamo abolito il reato.
  • Alessandro Quaglia Utente certificato 3 anni fa
    E sabato a Milano i consiglieri Regionali hanno manifestato contro le Lega che si batteva contro l'invasione di clandestini... e quindi hanno appoggiato la manifestazione dei centri sociali e dell'estrema sinistra! NO COMMENT http://www.lombardia5stelle.it/2014/10/17/adesione-a-manifestazione-antifascista-antirazzista-di-sabato-18-ottobre-2014/
  • Luca Di Pietro Utente certificato 3 anni fa
    Condivido tutti i punti sul tema immigrazione. Ps. Beppe: troppa,troppa,TROPPA PUBBLICITA' sul blog. Si aprono finestre popup che rendono impossibile la lettura per uno poco pratico del web !!!!
  • Claudio T. Utente certificato 3 anni fa
    L'immigrazione è un problema grande che non si può affrontare con demagogismi e battute: almeno in questo che il M5S si differenzi dagli altri partiti. Dico due cose: 1) l'immigrazione è certamente un problema europeo e quindi va risolto tutti insieme. Il "ce lo chiede l'Europa" non solo quando ci sono da fare i sacrifici! 2) Poichè l'immigrazione è il frutto di politiche guerrafondaie dell'occidente, allora che l'Italia esca immediatamente da tutte le cosiddette missioni di, che di pacifico non hanno proprio nulla. Chiamiamole con il loro nome: missioni di guerra. E naturalmente fuori dall'Euro.
  • sebastiano baia 3 anni fa
    E' assordante il silenzio che arriva dalle CITTA DEL VATICANO, STATO, “UNUM SANCTUM” del 1302 e sede della Cristianità, delle sue figlie LA CITTA DI LONDRA, STATO e Distretto di Columbia, stato DC qualsiasi e tutti gli ordinamenti-fiction.
  • paolo f. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei tornare sulle espulsioni......... ma che centra di espellere 4 attivisti... da quale incarico ?...e per quale motivo ? ho sentito perche' per 10 mt hanno lasciato il loro incarico di organizzatori....Messaggio rivolto a chi ha preso tale decisione ..(chi?)... ma porca miseria per non dire peggio ... ma non avete niente da fare? il cervello lo accendete prima di prendere queste decisioni ? ... francamente spero di no' per voi, altrimenti siete suonati del tutto ... o come ha detto un altro signore quando saliamo nei sondaggi uscite con con queste iniziative per perdere voti... attendo Vs risposta Grz... ps: non tirate fuori regola o circolari perche' allora è finita!
    • Aldo Masotti Utente certificato 3 anni fa
      Al di la' dell'abuso di fiducia non hanno infranto alcun regolamento. Tuttavia nessuno aveva detto che non potevano mettere uno striscione per qualche minuto.
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 3 anni fa
    Tutti i media scandalizzati dall'espulsione, più che giusta a mio modesto parere, ma cosa avrebbe fatto altro leader di partito al suo posto ...... immaginate il giovane astioso e il vecchio rancoroso. Forza Beppe !
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    invece di stare sempre lì a gridare "Abbasso Marat" quanti le conoscono ?
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    La memoria fa difetto a molti, anche nel M5S. Il reato di clandestinità produceva solo danni aggiuntivi: riempiva le prigioni, le scrivanie dei magistrati e tutta l'attività giudiziaria, senza alcuna reale soluzione né ai problemi degli immigrati clandestini, né a quella degli italiani schiacciati dal fenomeno. Si è tolto di mezzo un problema in più, tra l'altro vergognoso nella sua concezione giuridica. Un conto è rispedire a casa il clandestino, un'altro è ficcarlo in prigione, trattandolo da criminale. La soluzione di buon senso e rispetto deve ancora venire.
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Ecco Folchi. Ti riconosco. Intanto del reato parlo al passato. Aggiungi "si è tolto di mezzo un problema" come hai fatto a capire che parlavo della reintroduzione del reato? Va beh! Passo al "post equivoco". Non credo. Dopo aver letto molti comm che indicano la contraddizione tra questo post e il voto degli eletti in parlamento all'epoca, a favore dell'abolizione del reato, mi è sembrato giusto ribadire le motivazioni di quel voto e le conseguenze effettive, non ideologiche. Come non ritengo ideologico il post di oggi. Dovresti sapere, visto che scrivo da tempo sul blog, che sono per il buon senso (che implica il buon governo), l'onestà (compresa quella intellettuale) e il rispetto. Il problema L'immigrazione va governata e i problemi risolti con questi ingredienti. Ciao
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      Ciao Maria, il tuo post è un po equivoco, non trovi? La soluzione va trovata ma non ho letto da nessuna parte che si cita la vscchia legge (Bossi-Fini) sull'immigrazione. Si vede il problema e se ne da un abbozzo di soluzione, ma niente di definitivo mi sembra. Tu sembri così sicura invece che, appunto, mi chiedo semplicemente dove trovi tanta sicurezza. Tutto qui. Forse ho interpretato male le tue parole e me ne scuso ... comunque dalla risposta che ti ha dato Bruno, sembra quasi che pensiate che il M5S voglia reintrodurre l legge citata prima ... O forse sono io che interpreto male ... Dimmi tu cosa intendevi dire. ;) Ciao stai bene.
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Dici a me Folchi? Non credo. Sbagliato box discussione? Dammi conferma altrimenti non ti riconosco.
    • Francesco Folchi 3 anni fa
      Scusa dove hai letto che si vuole reintrodurre quel reato con una nuova legge? Mi indichi il rigo cortesemente? Ovviamente le tue interpretazioni personali non sono chieste. Ciao, stai bene.
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
      Giusto Maria. Io sono uno di quelli che ha votato per l'abolizione di questo odioso reato e ne sono fiero.
  • Gabriele Mazzi 3 anni fa
    Caro Beppe quando la smetti di sparare cazzate, forse è il caso che rifletti, anche i pensieri più complessi arrivano semplici semplici come messaggio e qui non c'è distinzione con la lega, che non ammiro per niente. Rifletti altrimenti il passo di qualità non si fa e butti in malora tutto il lavoro di brava gente. Gabriele
  • jean paul marat 3 anni fa
    6. Trasferimento, a Lampedusa degli uffici dell'Agenzia Frontex e dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo, al fine di coordinare meglio le operazioni di salvataggio e assistenza ai migranti; 7. Concessione di beni e servizi per le famiglie italiane in difficoltà per evitare tensioni tra italiani e migranti. Un Paese in crisi economica è meno tollerante e ricettivo, occorre garantire agli italiani le condizioni di benessere necessarie affinché vivano meglio le relazioni con i migranti.
  • vito asaro 3 anni fa
    danila,quelli difendono la loro posizione.lottano per la sopravivenza.anche se non parliamo,non ci muoviamo,ecc...troveranno il modo per gettarci fango addosso.per mantenere il loro mondo hanno bisogno di un nemico e,il nemico,siamo noi,la gente comune.
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Lo so Vito, lo so bene..è che la gente comune come la chiami tu è drogata di tv è il verbo capisci? penso che a volte dovremmo essere più furbi e meno ingenui, se diamo per scontato che non ci sia malafede in questi autogol.
  • jean paul marat 3 anni fa
    5. Revisione di tutti i bandi interministeriali destinati alla prima accoglienza e alla gestione dei servizi connessi, con particolare riguardo ai criteri di spesa; Razionalizzate o bloccate i finanziamenti finché non avrete le idee chiare e magari, a che ci siete, toglieteli dal controllo delle cooperative rosse come il consorzio Sisifo già al centro di scandali come quello di Lampedusa dove i migranti venivano denudati e lavati con l'idrante;
  • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, d'accordo sull'abolizione del Trattato di Dublino e sui controlli medici in ingresso. Però la sintonia finisce qui. L'immigrazione NON E' un problema di ordine pubblico, né di igiene, né (tanto meno) un opportunità x fare inchini ai nuovi partner politici o potenzialmente tali (UKIP, Lega Nord... e poi???): l'immigrazione è un problema innanzitutto umanitario e di fronte al dramma umano ti prego di conservare la serietà e la compostezza di chi com-patisce (soffre insieme, perché capisce cosa si cela dietro ad un volto stremato...). Su questo tema, che in passato ti ha messo in minoranza già una volta, credo sia impellente un referendum in rete perché mi sembra che la tua opinione sia lontana anni luce da quella della base. P.S. Detto questo: fai il bravo, non mi espellere...
    • Renato B. Utente certificato 3 anni fa
      HOLA DAVIDE condivido ;quello ke non capisco questa tua paura a essere espulso!! il tizio ke ti a risposto qui sotto non e un 5S ma un leghista.. parlano tutti allo stesso modo ed hanno un pensiero " único"....saluti...
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      Sei un poveretto
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      insisti sui volti stremati? Ne hai visto uno? Quando? Guarda che è tutto fatto apposta e tu non te ne accorgi.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Che in Italia possa entrare chiunque e senza controllo o identificazione è un'assoluta verità, così com'è vero che esiste la possibilità che qualcuno dei migranti/profughi/clandestini provenga da zone in cui l'epidemìa di Ebola sta infuriando, aumentando le possibilità statistiche che questa possa giungere e diffondersi rapidamente (dato che qui è tutto fatto "a cazzo" così come nella migliore tradizione itagliana; qualcosa, in verità si sta facendo, ovviamente nel silenzio totale per non spaventare la popolazione: ogni ospedale con un reparto infettivi sta ricevendo disposizioni per attrezzarsi alla bisogna, prevedendo una decina di posti letto (evidentemente, prevedono che il virus possa diffondersi rapidamente). Mi preoccupa il fatto che tra tanti disperati, vi possano essere anche dei delinquenti, dei tagliagole in fuga, gente che ha conti in sospeso con la giustizia nel Paese d'origine: ricordo bene che alla caduta della dittatura di Hoxa, le carceri dell'Albanìa si svuotarono di pericolosi delinquenti comuni che presero la via per l'Italia, e che la stessa cosa avvenne dopo il massacro dei Tutsi in Ruanda: occorre identificarli tutti, mi spiace, ma la sicurezza dei cittadini è la prima cosa da tener presente: solo identificarli, perchè sappiano che qualunque grave reato che dovessero commettere lasciando una traccia, condurrà sicuramente ad essi, e perchè quelli che provengono chiaramente da Paesi non in guerra possano essere celermente rimpatriati; in Australia, senza autorizzazione, non può entrare neppure un pomodoro, figurarsi qualcuno non identificabile: che facciamo, rompiamo le relazioni diplomatiche con loro perchè "razzisti"? Possiamo gridare al mondo che sono dei figli di mignotta perchè tutelano il proprio territorio in maniera puntigliosa?? Cerchiamo d'essere seri: chi mette piede sul nostro territorio dev'essere schedato ( brutta parola lo so, ma non mi piace l'ipocrisìa).....
    • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
      1- "Se sei umanitario"???? Se NON sei umanitario sei DISUMANO!!! Tu sei disumano? 2- "Non ricordo volti stremati" tra i clandestini???? Eggià, si sa, quella è gente che viaggia in prima classe no?! Che defi...
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      volto stremato? Non me ne ricordo uno tra i clandestini. Però se sei umanitario, prenditene uno in casa no? Anche due.
  • jean paul marat 3 anni fa
    3. Istituzione di quote massime di migranti per Paese, definite sulla base degli indici demografici ed economici, così da ottenere un'equa distribuzione tra gli stessi e favorire le logiche di ricongiungimento familiare, etnico, religioso e linguistico, fondamentali per una reale integrazione sociale;
  • jean paul marat 3 anni fa
    4. Istituzione di punti di richiesta d'asilo, finanziati dall'Unione Europea, anche al di fuori del territorio europeo e in collaborazione con le Nazioni Unite, per permettere, a chi ne ha diritto, di raggiungere i Paesi di accoglienza in modo sicuro e a noi di gestire le domande di protezione internazionale e di contenere il numero dei flussi migratori indistinti;
  • jean paul marat 3 anni fa
    2. Iniziative nei confronti dei Paesi di origine e di transito per contrastare le organizzazioni criminali che lucrano sul traffico di esseri umani; Il fenomeno degli scafisti è una causa del problema e le cronache recenti ci raccontano di tassisti del nord intenti a trafficare clandestini in Germania; Una misura efficace è la stipula di accordi bilaterali per il controllo delle tratte.
  • jean paul marat 3 anni fa
    queste sono le proposte: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/esteri/2014/10/immigrati-le-7-proposte-del-m5s-per-fermare-lemergenza.html 1. Superamento della cosiddetta Convenzione di Dublino: un accordo che sfavorisce tutti, l'Italia poiché primo Paese d'approdo, e i migranti che non hanno alcuna intenzione di trattenersi nel nostro Paese. E' risaputo, infatti, che i migranti si rechino nei paesi più ricchi come Germania e Svezia e frequentissimi sono gli episodi di autolesionismo pur di non farsi identificare; esseri umani disposti a bruciarsi le mani pur di non farsi identificare, questo avete creato;
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    NON SOLO GUERRA I disperati che vengono in Italia sono il prodotto delle politiche occidentali che stanno sottraendo loro terre e risorse indispensabili alla loro sopravvivenza. Come si fa a discernere il tipo di disperato,se da guerra,da povertà,da malattia o da cataclisma? Il profugo ha maggiori credenziali rispetto ad un "clandestino" che fugge per cercare di sopravvivere? E chi siamo noi per rispedirli indietro,sopratutto dopo tutto quello che facciamo contro i loro paesi? Il problema c'è e bisogna affrontarlo.Siamo tenuti ad accoglierli prendendoci tutti le nostre responsabilità,ogni paese il suo,ogni continente deve pagare dazio per ciò che inquina e sfrutta nei paesi che ci piace tanto definire sottosviluppati. Svezia,Germania,Inghilterra,tutta l'Europa, ognuno deve pagare le sue colpe e quindi obbligatoriamente accogliere il popolo africano. Non li vogliono accogliere? E allora smettessero di fare affari nelle loro terre,rinunciassero al legname,al petrolio,all'oro,ai diamanti. Rinunciassero a disboscare le foreste per far pascolare le vacche che mangeranno e li renderanno obesi. Rinunciassero a trasformare l'Africa nella loro discarica,a fare tour e safari,a costruire lussuosi alberghi sul mare o a fare sperimentazioni farmaceutiche sul popolo indifeso. Una cosa trovo giusta in questo post ed è l'assoluto isolamento dell'Italia in questo contesto mondiale. Soli ad accogliere milioni di persone che si riversano da noi solo per ragioni di vicinato e costretti a rimanere sul nostro suolo per l'egoismo della "civile" Europa che se ne sbatte i coglioni dell'Italia e dell'Africa. L'Italia da sola non ce la fa e non ha senso restare in questa Europa se non si divide tutto,il bene e il male. Finiamola una volta per tutte di strumentalizzare l'uomo nero per le nostre mancanze.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    o.t. - "I 4 dell'AVE FAVìA" visto che molti insistono sull'argomento, riposto un mio commento Permettetemi di invitarvi con delle semplici domande ad una riflessione più articolata. 1) Quali e quante occasioni c'erano durante la manifestazione al Circo Massimo per esprimere nella più assoluta libertà i propri pensieri? 2) Come definireste colui che, in gruppo con altri, si offre volontario per contribuire con la propria collaborazione alla riuscita di un evento così importante avendo già preparato tutti gli strumenti di contestazione? 3) Visto e considerato che facevano parte degli addetti alla sicurezza dislocati sotto al palco ritenete che "i quattro dell'ave favìa" abbiano conquistato il palco con la forza ? 4) Se avete ritenuto che non abbiano conquistato il palco con la forza, non ritenete che L'INGANNO sia DI PER SE' motivo di espulsione? 5) Se, in riferimento al Movimento che si compone di oltre 100.00 iscritti appare pacifico che coloro che hanno ottenuto la fiducia di più iscritti all'interno di un processo elettivo (portavoce) abbiano il diritto che una eventuale SFIDUCIA avvenga sulla base della votazione di un'ampia platea, è praticabile che la stessa procedura venga adottata per ridefinire lo status di ogni singolo iscritto IN CAPO AL QUALE ESISTONO PROVE INCONFUTABILI DI UN COMPORTAMENTO DISONESTO? Io ritengo che, come VA APPREZZATO il contributo delle persone ONESTE anche il TRADIMENTO vada REGISTRATO per quello che è. Senza tanti sofismi Quale è la nostra regola fondante: OGNUNO CONTRIBUISCE PER QUELLO CHE PUO' oppure OGNUNO PUO' INGANNARE COME MEGLIO CREDE ? Se è vero che c'è stato IL BLIZ IN FAVORE DI PRESIDENZA PER ORELLANA è ancora più vero che al Circo Massimo si è consumato IL BLIZ IN FAVORE DI TELECAMERA PER "I 4 DELL'AVE FLAVìA" QUESTA E' LA MIA RIFLESSIONE, IL MIO GIUDIZIO, e mi attengo sempre ai fatti nei miei giudizi, MAI AI PARTITI PRESI. Con un saluto sempre e comunque cordiale a tutti coloro vogliono il bene del M5S
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Buongiorno Giovanni, spiegami una cosa SEMPLICE: tu tutte le informazioni che scrivi sull'accaduto dove le hai prese? Eri là durante i fatti oppure hai delle fonti diverse? PERCHE' SU QUESTO BLOG E' APPARSO SOLO UN PS DI POCHE RIGHE! Questo è il problema: la mancanza di comunicazione e di interazione tra noi e chi decide per noi. Hai letto? Io il tuo l'ho letto e anche preso in considerazione, è per questo che ti rispondo. Si chiama comunicazione e interazione. Ciao, grazie
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      Cara Monica, sembra che tu non abbia nemmeno letto o considerato il mio commento. SEMPLICITA' MONICA, sennò non andiamo (IL M5S) da nessuna parte. STIAMO PARLANDO DI PERSONE CHE SI SONO "TRAVESTITE", CHE HANNO USATO SCIENTEMENTE L'INGANNO. SI SONO TENUTI BEN COPERTI e non hanno proferito parola PER POTERSI METTERE IN FAVORE DI TELECAMERE E NON DI ATTIVISTI TRA ATTIVISTI. E' IN DISCUSSIONE QUEST'INGANNO? NO, PERCHE' L'HANNO FATTO GLI OCCHI DI TUTTI! E SE E' NON E' IN DISCUSSIONE PERCHE' E' AVVENUTO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI NOI PERCHE' SI DOVREBBE VOTARE? SE NON accetti questo vuol dire che GLI ORELLANA ED I FAVIA non ti hanno insegnato niente ORA, FERMO RESTANDO LA CORRETTEZZA E credo, L'ESAUSTIVITA' DI QUANTO TI HO GIA' ESPRESSO, TI DICO UNA COSA IN PIU': OLTRE CHE ASSURDA, DATI I PRESUPPOSTI non si tratterebbe più di una votazione SULL'ESPULSIONE di questi soggetti ma "de facto" una votazione SU BEPPE (in pratica, con tutti i "deboli" e gli "infiltrati" che ci sono si decreterebbe COMUNQUE un grandissimo trauma nel Movimento) riflettici su Monica TI ABBRACCIO
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      PS: il ci vuole tanto è riferito al renderci partecipi, non a te, ovviamente :) Ciao!
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Giovanni, lascio qui il mio punto di vista, riferito al mio commento più sotto: non sto mettendo in discussione i motivi dell'espulsione. Sto criticando, in maniera spero positiva, il metodo. Veniamo a sapere delle espulsioni di 4 attivisti (per me contano come i parlamentari e non sono da meno come scrive qualcuno) attraverso uno striminzito PS. Le hai viste le reazioni, non solo la mia, ma della maggioranza dei commentatori? Crediamo davvero che siano tutti troll? Dobbiamo andarcene perchè non siamo d'accordo su una cosa, come chiede qualcuno? Io non credo che comportarsi in questo modo faccia bene al Movimento. Se osserviamo le reazioni qui dentro le possiamo poi ampliare e trasporre all'esterno. Siamo un piccolo mondo, noi del blog, ma siamo lo specchio di quello che poi pensano fuori. Sì, ci tengo e questi errori mi fanno male, perchè continuano ad accadere e la gente si allontana. Basterebbe renderci più partecipi, cristo, ci vuole tanto?
  • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
    In tutti i servizi sui clandestini che sbarcano, a parte donne e bambini, ho sempre visto giovani forti e sani. Ma da cosa scappano? Dalla fame? A vederli non sembrerebbe. A meno che nel mese del viaggio non li avessero rifocillati bene. Dalla guerra? Male, devono combattere contro il tiranno sul loro suolo. Per il viaggio pagano fior di migliaia di dollari. Ma lì non si vive con qualche dollaro al mese? C'è qualcosa che mi sfugge, evidentemente. Ora vorrei che qualche buonista mi spiegasse l'arcano.
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Io me ne sto a casa mia e se arriva il tiranno combatto.
    • Carlo Rolando 3 anni fa
      Facciamo così: scelga Lei uno dei paesi da cui provengono, ci vada, ci si perda, cerchi di non morire durante il soggiorno, poi provi a fuggire, cerchi di non morire nel tentativo e, infine, ce lo spieghi Lei, l'arcano, raccontando chi Lei sia stato nel frattempo e come avrà fatto ad arrivare, ochei? Non vedo l'ora di leggere il Suo resoconto. Naturalmente, l'invito è valido per chiunque condivida il Suo pensiero. Saluti e buon viaggio!
  • Luigi P. Utente certificato 3 anni fa
    Non é cambiato un tubo perché gli IMMIGRATI O MIGRANTI PER IL 90% LI MANDA LA MAFIA .... TANTO POI SBARCANO AL SUD MA CHI LI DEVE MANTENERE É IL NORD CHE OLTRE A PAGARE SI BECCA DEL RAZZISTA... QUANTI IMMIGRATI RISIEDONO AL SUD? RIPETO RISIEDONO... PUBBLICATE LE TABELLE PER PROVINCIA... COMODO FARE I GRANDI BUONISTI CON IL SEDER DEGLI ALTRI.
  • Luigi V. Utente certificato 3 anni fa
    Ma vi siete mai chiesti perchè ormai da tempo quando Renzie appare in pubblico è accompagnato spesso da un colonnello in divisa con tanto di fascia azzurra e sciabola al fianco? Forse per la sua difesa personale? Ma non ci sono già i carabinieri in abiti civili per non essere riconosciuti da eventuali malintenzionati e terroristi? Ma allora a cosa serve un colonnello dell'esercito in divisa ben riconoscibile? Meditate, meditate Italioti di sinistra che credete ancora di vivere in una repubblica democratica e di avere votato un partito che ha incaricato un presidente del consiglio espressione della volontà popolare. Ai poteri forti che governano davvero dietro le quinte non interessano che i governi eletti siano di destra o di sinistra ma solo che sappiano che loro sono ben presenti e li controllano da vicino! A questo proposito vi consiglio di andare a fare un po' di villeggiatura in Grecia per capire come vanno le cose là da quando la crisi economica ha ridotto il paese sul lastrico ma la nomenclatura militare sta bene e garantisce il governo sostenuto da una coalizione di centrodestra, socialisti e sinistra democratica! Se tale ricetta ha funzionato in Grecia non vedo perchè non debba funzionare anche in Italia (il Cavaliere ancora una volta ci ha visto giusto!) Meditate ma quando sarete arrivati alle logiche conclusioni (se non siete troppo stupidi!) vedete di andare .......
  • jean paul marat 3 anni fa
    con me sfondano una porta aperta, ma quale espulsione, zac e via la testa
  • Roberto Bruscino Utente certificato 3 anni fa
    Guarda che noi della base ci siamo già espressi riguardo all'immigrazione , caro beppe non puoi dettare la linea politica né quella ideologica del M5s , smettila di scagliarti contro i clandestini . partito padronale , slogan a vuoto , politica contro i clandestini ... sembriamo sempre più la lega
  • cartellina de vita 3 anni fa
    Bisogna affrontare il fenomeno immigrazione in maniera decisiva. La politica ha sempre ignorato il problema, è adesso solo caos. Il fango mediatica penserà a mettere la ciliegina sulla torta, ma noi imperterriti andremo avanti. Concordo con te Beppe. A rivedere le stelle!!!?
  • Cuono F. Utente certificato 3 anni fa
    Alt, calma e riflettiamo. Beppe che ebola sia un pericolo reale è innegabile. Che questa possa essere portata dai clandestini è una probabilitá ma, finora, resta solo una cosa non suffragata da dati oggettivi. A mio avviso affrontare il problema immigrazione facendo una mischia francese è controproducente. Concordo sul metodo di come e chi accogliere e mi farebbe piacere leggere anche che il m5s vuole sí fermamente respingere i furbi ma, vorrebbe impiegare le risorse per andare ad aiutare tutti gli esseri umani in difficoltá a casa loro e non solo quelli che hanno la fortuna di arrivare in europa, anche se in modo furbesco. Quindi non abbandoniamoli ma facciamo loro capire che le regole vanno rispettate anche quando non ci piacciono e che noi, pur incasinati come siamo, facciamo attivamente qualcosa per loro ma pretendiamo rispetto.
  • Edoardo C. Utente certificato 3 anni fa
    Attendiamo con ansia vagonate di falso moralismo e di perbenismo da quattro soldi dopo questo post. Dai che Laura la vedo pronta a ritornare alla ribalta con quella sua vocina e quell'espressione da Madonna Immacolata pagata con i miei soldi. Non ce la faccio più, la gente dorme in piedi, finchè c'è il pane da mangiare e finchè c'è la Serie A qui la gente dorme. Dorme!!!
  • Deuteros plous 3 anni fa
    Trovo molto divertente che adesso si parli di espellere i clandestini, quando si è contribuito in maniera decisiva a togliere il reato penale di clandestinità, e con il reato amministrativo non si caccia nessuno . Un Movimento di estrema sinistra, che a volte fa finta di essere di destra per raccattare qualche voto....
  • vito asaro 3 anni fa
    ma anziche continuare con le disquisizioni stupide sulle 4 espulsioni,prche non vi chiedete cosa cavolo volevano?.hanno occupato il palco,hanno parlato di niente tanto che ho pensato fossero 4 comici inseriti come spettacolo.ehi non stiamo giocando.se le espulsioni servono a evitarci nuovi orellana e campanella che ben vengano e poi,basta con chi la vuole cotta e chi cruda.molti fanno semplicemente il bastian contrario.non hanno idee.aspettano un post solo per lanciare criti che e parole in liberta.non filtrate dal cervello.alcuni sono troll ma,molti sono proprio cosi.hanno bisogno di criticare solo per darsi un qualche valore che non hanno.ma andate a studiare,usate il cervello,aquisite delle idee.insomma non si puo andare avanti cosi.al cuni rischiano di diventare solo zavorra.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Azzo...non se ne perde uno....
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Si espressioni del tubo catodico si sarebbe detto una volta! Non sono mica io che io lo dico, sarà che fascisti fa più effetto sui telelobotomizzati?
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      che espressioni del tubo. Fascisti. Perchè, i comunisti non espellono?
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      hanno solo chiesto l'organigramma. In modo estemporaneo, certo. Sbagliato e forse giusto espellerli. Ora però potrebbero farcelo vedere.
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Ok Vito ma i media non aspettano altro per massacrarci su questa questione delle espulsioni. E' sbagliato il metodo, ci fanno passare per fascisti
  • jean paul marat 3 anni fa
    forza adesso tutti in coro: disgraziato ! tu non ti rendi conto di quello che rischiamo con questi clandestini !!! ahahah :)
  • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
    Qualcosa è cambiato... Sì Beppe, qualcosa sta cambiando... Chiedo apertamente di rivedere (di rivotare) il referendum sul reato di clandestinità, va rivotato. Tutti lo ricordiamo: improvviso, veloce, senza un preavviso, poco chiaro il risultato... Dunque, chiedo apertamente di riorganizzare il voto online sul reato di clandestinità, e non solo, il voto dovrà chiaramente esprimersi con un SI' o un NO, sul TRATTATO DI DUBLINO. Facciamolo Beppe! fermiamoli Beppe! prima che sia troppo tardi... Andrej Mussa
  • Antonio Castaldo 3 anni fa
    Caro Beppe, Io non so perché , ma sono ancora convinto che tu non C entri nulla con questa espulsione e le altre... Ma per L ennesima volta, e sembra oramai un appuntamento ovvio, a poche settimane da elezioni importanti , che aiuterebbero a crescere il movimento, qualche sputtanamento, di qualche idiota microfonista o qualche espulsione assurda di qualche "staff Ombra " ...rischiano di inquinare le importanti votazioni... Allora io da te adesso mi aspetto una spigazione, perché o siamo un branco di coglioni noi....o è' un branco di coglioni coloro che gestiscono il m5s...senza MAI e ripeto MAI consultare la Rete...e facendo le apposite proporzioni è difficile pensare che centinaia di migliaia di persone possano essere considerate fuori di testa....quindi il cerchio si chiude intorno a pochi dello staff Io credo che qualcuno , lì dentro voglia il male del movimento, o non trovo alcun senso fare per la sesta volta la SOLITA PUTTANATA che ci farà il solito Autogoal !!! Caro Beppe, proprio perché tu hai ancora la mia STIMA, ti ricordo che tutti ci facciamo il culo , dando tempo e anche soldi a questo movimento...ti dico chiaramente che io NON voglio avere MENO DIRITTI di questo "Staff Ombra" ... Contattami via email ...c'è un buon antidoto per questo schifosissimo VIRUS chiamato clientelismo e verticismo di questo movimento, ed è' ora di prenderlo prima che sia troppo tardi. Mi auguro di ricevere un tuo contatto molto presto....e che tu prenda SERIAMENTE questo mio messaggio.... Ciao Antonio Castaldo
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      ma vattene troll !!
  • Domenico Nucci 3 anni fa
    Giusto, sono d'accordo. A volte bisogna prendere posizione altro che storie. Mica si può accettare Alfano ministro dell'invasione? Non c'è da mangiare per noi!
  • jean paul marat 3 anni fa
    ecco, ho letto il post e poi mi sono toccato le palle, mannaggia l'ho fatto ! :)
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Visto che mi sono perso il ps di oggi sulle espulsioni vorrei rispondere a chi chiede "chi ha deciso di cacciare quei 4” Semplice, lo hanno deciso i 500000 che hanno partecipato all'evento contro contro solo i 4 patetici che vogliono solo un trampolino di lancio per poter trasmigrare in qualche partitucolo e lista civica.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe, post ineccepibile, per fortuna hai fiutato in tempo che le elezioni anticipate sono dietro l'angolo e che bisogna iniziare la campagna elettorale dando messaggi chiari, semplici e rassicuranti alla gente. Lasciare campo libero a un pagliaccio incoerente come Salvini che dice che "il referendum sull'euro non si può fare" sarebbe sanguinoso per il nostro Paese; di quaquaraqua come i leghisti, che innestano la retromarcia quando si tratta di fare i fatti, ne abbiamo avuti fin troppi, adesso basta #fuoridalleuro
  • Arma Gekko (arma2.0) Utente certificato 3 anni fa
    Il bello di questo Movimento è anche lo scambio di opinioni diverse. Io sono con te Beppe ma stiamone certi che con queste tue righe (comunque,ripeto,condivisibili) la stampa/spazzatura ci andrà a nozze per mesi! Figuriamoci,con loro,i (finti) buonisti e gli IPOCRITI PDocchi! Per loro il problema non esisterà MAI!... E giù di paroloni di "morale ipocrita e falsa" sulle cose che hai scritto! Il tuo ragionamento è giusto e io sono con te. Vedremo cosa succederà. Ciao Beppe
    • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
      I signori del governo fanno il ricchione con il culo degli altri
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Pochi giorni fa a Roma una manifestazione per la casa La richiesta generale era trattateci almeno come i zingari Mini appartamenti da 48/63 mq tutti i servizi Vi sembra normale
  • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
    Io sono con chiunque voti esattamente al contrario di SEL.
    • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
      ah ah ah bravo, è uno dei migliori criteri possibili!!! SEL è il fondo della fogna
  • Edo Giordi Utente certificato 3 anni fa
    "L'Italia è diventata la sala di aspetto, la porterei dei disperati del mondo. Chi arriva qui deve avere il diritto di muoversi liberamente nella UE." Questa parte mostra la differenza tra Salvini e Grillo. Chi ha cervello capisce.
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Meglio tardi che mai. Il problema dell'immigrazione andava regolato una ventina d'anni fa, ma chi sollevava la questione, era tacciato di razzismo e xenofobia. L'Italia sta per esplodere e non solo per ragioni economiche. Basterebbe adottare le regole della Germania e degli altri paesi civili. Gli italiani si sono ritrovati nella condizione di essere prigionieri in casa loro. Rapine quasi sempre ad opera da extracomunitari senza pietà che, per soldi e quant'altro, non esitano a uccidere. Anche gli stupri sono una prerogativa dei soliti personaggi che seminano terrore. Vi pare poco?
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo in un controllo dei flussi più ferreo. D'altronde lo fanno tutti i paesi. E sono d'accordo sull'espulsione dei signori che volevano farsi un nome sfruttando la situazione. Sono stati patetici in quell'azione. Che fadano a rifondazione comunista.
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Mi moglie è andata in America insieme alla famiglia nei primi anni 60 i controlli erano pressanti e pesanti Mia figlia prima di partire per l'Australia ha dovuto fare le visite mediche lastre ai polmoni esami ematici , inviati ad un centro medico specializzato in Germania per anamnesi , solo dopo gli hanno dato il visto Già gli australiani sono proprio dei razzisti
  • luciano p. Utente certificato 3 anni fa
    se non sarà posto un freno all'invasione come negli altri paesi ci sarà sempre più intolleranza
  • Incazz Nero 3 anni fa
    Il Pinocchio fiorentino rivela il perche' del suo "buon cuore"...sta tentando di dare il voto ai migranti...Da bravo DC sa come rimediare voti (vedi 80 €)...
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    @ venutalmondo* ti riconosco sia dalle chiacchiere che dal distintivo* ahahaha
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      niente non posso fare l'infiltrata :(
  • Cristian Puddu 3 anni fa
    Da un lato Grillo scrive cose giuste, dall'altro invece cerca anche lui di cavalcare la paura dell'Ebola per ottenere consensi. Quando dice che l'Ebola sta arrivando in Italia, mente sapendo di mentire. Quando dice che gli immigrati portano l'Ebola sta mentendo. In nessun paese sono arrivati immigrati malati. In Nigeria è da 45 giorni che non si verifica un caso, anche l'infermiera spagnola e il medico norvegese sono guariti. L'Ebola non è da sottovalutare ma per l'occidente è un problema sopravalutato. Obama e l'Europa hanno la scusa di questa malattia per inviare militari in Africa, non credo che il movimento abbia bisogno di questa per ottenere consensi. E' vero invece che profughi e clandestini andrebbero trattati diversamente, e che debba essere permesso ai primi di muoversi liberamente in tutta l'Unione Europa. Ma non per le malattie o l'ebola; semplicemente perché dev'essere un loro diritto. E perchè ognuno di noi se fosse nato in quei paesi, avrebbe dovuto avere la libertà di scappare e crearsi una nuova vita.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Non hai sentito cos'ha detto Gino Strada???!! Se lo avessi ascoltato nell'intervista ,non avresti scritto che ebola non è un pericolo reale. Prima di scrivere,informarsi prima,please. Ciao
  • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
    Dobbiamo essere intransigenti sul tema immigrazione, a differenza dei vari PD, FI e compagnia bella... La gente è stanca. Se non prenderemo una posizione forte e decisa contro gli sbarchi, se non daremo la precedenza agli italiani come mai si è fatto in questo paese, allora la Lega alle prossime elezioni farà, giustamente, incetta di voti.
  • Crociato Leghista 3 anni fa
    Grillo non sei credibile. Ieri i tuoi parlamentari appoggiavano il corteo dei comunisti a favore di Mare Nostrum. A tutti i no global del movimento, state tranquilli... Grillo urla un po' per convincere le pecore, ma poi COME SEMPRE in Parlamento voteranno sull'immigrazione tutto quello che il PD e SEL gli ordinano di fare. A chi invece è seriamente contro l'invasione, quanto altro tempo ancora starete in questo movimento di sessantottini a farvi prendere in giro da gente che porta avanti le idee più estremiste dei centri sociali? Oggi i confini in Italia li difende solo SALVINI!
    • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
      Fuori dalle balle tutti! NESSUNO STRANIERO CHE ENTRA CLANDESTINAMENTE IN QUESTO PAESE DEVE ESSERE AIUTATO FINO A CHE CI SARA' ANCHE UN SOLO ITALIANO DISOCCUPATO O POVERO. PRIMA I NOSTRI, POI GLI ALTRI.
    • Ozaru M. Utente certificato 3 anni fa
      Salvini, il pagliaccio leghista? quello che al parlamento europeo è considerato un fannullone? poi lega cialtrona e ladrona che ha fatto parte dell'immane spartizione criminale dell'ultimo ventennio e che propaganda razzismo per coprire le proprie malefatte! un'idea: un barcone di leghisti alla deriva. Così per iniziare a far pulizia.
    • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
      Salvini? L'imbriagone? Ahhhh...allora stamo proprio messi bene. Complimentoni! Datece giu' de grappa...:))))))))
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      Si a chiacchiere, poi alle elezioni si rialleano lui, la moloni berlusconi e alfano. Ma quando ve lo imparate? Se proprio vi piace prenderlo in quel posto almeno truccatevi così siete più carini. Cominciate a votare secondo i fatti non secondo le chiacchiere
    • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
      Da un certo punto di vista concordo. In Lombardia i rappresentanti del M5S sembrano quasi essere di un altro partito rispetto alla base. Si sono messi insieme a 4 gatti dei centri sociali a manifestare CONTRO IL RAZZISMO DELL'ALTRA MANIFESTAZIONE, quando in realtà è semplicemente gente che si è rotta le balle di vedere uno stato che pensa agli altri come se i suoi cittadini stessero a meraviglia. E' anche per questo motivo che bisognerebbe pensare alle richieste di Salvini di un incontro. Nessuna alleanza, ma fare fronte comune per euro e immigrazione sarebbe ottimo per l'Italia e pure per i rispettivi partiti. Sarebbe il modo ideale per porre un argine al neoberlusconiano Renzi (anzi, Berlusconi forse era meglio....). La Lega si deve fare perdonare, è vero, ma c'è pure da dire che Salvini sta cambiando la Lega e gliene va dato atto.
    • Arma Gekko (arma2.0) Utente certificato 3 anni fa
      E' (quasi) incredibile la quantità di stronzate a raffica che sei riuscito a far stare in così poche righe! D'altronde non c'è da stupirsi verso chi ha solo letto alla bene meglio senza ragionarci sopra quello che c'è scritto nel post... Però complimenti...!
    • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
      caro amico, la lega mi sembra che debba farsi perdonare un decennio abbondante di alleanza con berlusconi, durante il cui regno i clandestini - salvo episodi isolati - hanno fatto i cazzi loro esattamente come durante i governi di "sinistra" quindi cerchiamo di fare meno polemiche e di puntare al risultato di cambiare rotta. se qualche parlamentare M5S è andato a quel corteo ha fatto malissimo
  • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
    Bravo beppe! non si tratta di cavalcare nessuna tigre, si tratta di salvare l'Italia da una invasione che potrebbe portare all'esplosione della nostra società. Chi non se ne rende conto è bene che rifletta un attimo, andando a vedere le periferie delle città africane. sono queste Roma, Napoli e Milano del futuro se non ci svegliamo.
    • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
      quella è povera gente, hai ragione, ma non per questo ha il diritto di mandarci a fondo. la soluzione vera è la lotta al sistema occidentale delle multinazionali che spolpa quei paesi e spinge all'emigrazion e per ridurre da noi il costo del lavoro. quelli lì vengono a frotte perchè stanno male e sognano di stare bene; ma, senza rendersene conto, eseguono il disegno mondialista delle multinazionali occidentali. E nel frattempo, noi non possiamo non difenderci. non serve a niente avere ragione tra cent'anni quando la frittata sarà fatta
    • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
      ho segnato PER SBAGLIO commento inappropriato alla prima risposta. me ne scuso
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Infatti questa povera gente,per sopravvivere si insedia nelle grandi città facendo cose illecite,rubando,spacciando droga,non vanno certo nei piccoli paesi e piccole comunità .
  • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
    chiudiamo i confini come fanno i Turchi ai Curdi che scappano dall ISIS! vogliamo questo??? bravi 10+
    • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
      il tuo è umanitarismo d'accatto, esempi stupidi che non scalfiscono di un millimetro il problema
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    condivido il post ....e pure le espulsioni ..prevenire i vari orellana ...e comunque non è proprio il momento di fare casino chi non ha fiducia nel mov non è obbligato a rimanere ....opinione personale
  • gloria sestini 3 anni fa
    Caro signor Grillo, sono un'attivista toscana di un piccolo comune, abbiamo una lista certificata e un consigliere in comune che, grazie all'aiuto di tutto il gruppo, sta cercando di portare avanti tante iniziative per migliorare il nostro paese. Detto questo, le comunico che mi sono rotta il cazzo delle sie sparate dal blog. Noi ci facciamo il culo spendendo soldi, tempo ed energie per fare del bene e puntualmente lei ci spara una bella martellata nei cosidetti... C'è modo e modo per dire le cose, il suo è dannoso per il movimento. Sinceramente io, mamma di due bambini e disoccupata, sono stufa di sentirmi dire "le idee son buone, peccato Grillo..." e vedere tutti i nostri sforzi per far avvicinare la gente buttati nel cesso... Le espulsioni senza votazione, le accuse vaghe ad Artini e sulla gestione dei server, ecc... E questi post che potrebbero essere validi ma messi in modo che solo un possibile elettore leghista potrebbe acvogliere positivamente. Basta. O trova qualcuno che sappia scivere un post, o sottopone la questione a votazione prima di esprimere un qualsiasi parere o lascia parlare i nostri parlamentari dopo che hanno deciso che strada prendere, o lasci proprio perdere i post. Sono incazzata signor Grillo, di come sta messa l'italia e con chi l'ha ridotta così, sono incazzata con la gente che non si interessa nemmeno del suo comune ma poi si lamenta della gestione, sono incazzata con lei perchè ogni tre si sembra godere nel danneggiare il Movimento che lei stesso ha creato... E se mi viene a mancare anche questo, allora posso dire che vita di merda. Detto questo, anche se non gliene fregherà niente di una semplice attivista certificata che si lamenta, veda di comunicare direttamente con la base. Qui in toscana, soprattutto in valdarno dove siamo noi, ci spacchiamo il culo per collaborare fra i gruppi e arrivare a progetti e proposte condivise e utili a tutti. Prenda esempio.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      cara gloria , non mi pare messa così bene la toscana. La toscana ha "partorito" due bei tipetti di senatori che si sono fiondati al misto fritto quasi subito, a seguito di orellana e co... Li conoscerà, immagino! Sappia che anche io sono inc..ta e non con beppe ma con loro due ed anche con voi dei meetup che avete selezionato gente così poco affidabile! Spero che beppe butti fuori tutti quelli ambigui perchè io gente così non la voglio più votare. CAPITO????
  • Ozaru M. Utente certificato 3 anni fa
    Era proprio necessario questo articolo? non bastava la lega a cavalcare l'onda della guerra tra poveri? i clandestini vanno rispediti da dove vengono? e come fai a sapere da dove vengono? è una follia! sono d'accordo solo sull'ultima parte per la disdetta del trattato di berlino, firmato anche dai leghisti! l'immigrazione è un tema molto delicato e difficile da gestire, per questo motivo basta propaganda e stronzate sulla pelle di disperati! l'italia continua a far parte direttamente e indirettamente ad occupazioni militari a scopo economico in medioriente; primo punto da affrontare che è concausa delle migrazioni è lo stop definitivo e totale a tutte le missioni militari all'estero. Poi ci sono le privazioni e l'impoverimento dell'africa causato principalmente dall'europa, punto secondo, tutte le cosidette civilizzazioni (colonialismo economico) dell'africa devono finire. Finché il mondo sarà così tremendamente ingiusto e le disuguaglianze sociali ed economiche così marcate, nulla potrà fermare le migrazioni! ripeto basta stronzate! parlate d'altro, questo articolo è inutile!
  • mario genovesi 3 anni fa
    Renzi viene celebrato dai media e intanto Angelino Jolie ha fatto entrare centinaia di migliaia di clandestini e Padoan fatto perdere centinaia di miliardi alla Borsa.
    • syly d. Utente certificato 3 anni fa
      Che la borsa perda soldi gliene frega solo agli speculatori, che se la prendano anche loro nel fondo schiena, come gli piace metterlo. Cordialità e usi tanta vaselina.
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Siamo un Paese allo sfascio , preda del più forte e determinato alla scalata del potere. Ultimi tre governi illegali , un presidente della Repubblica illegale e prono ai grandi trust finanziari che vogliono un'Italia debole per indebolire l'Europa . Un Paese in cui non ci sono più uomini corretti e coraggiosi capaci di denunciare il malaffare endemico , un Paese la cui classe politica è espressione di mafie e chiese , un Paese con la grande maggioranza del popolo che non capisce nulla di politica , ma proprio nulla !
  • LINDA FRANCIOSI 3 anni fa
    A proposito di immigrati,Renzi vorrebbe concedere la cittadinanza ai bimbi nati in Italia. Dal momento che copiamo tutto dagli altri Stati, facciamo come l'America:i bimbi dovranno essere maggiorenni, non aver precedenti penali e dimostrare di conoscere e rispettare le leggi italiane. Da come vanno le cose questi non saranno pronti neanche perla settima discendenza. LOTTATE NON MOLLATE
    • Ozaru M. Utente certificato 3 anni fa
      Rispettare le leggi italiane? ma quindi la maggior parte degli italiani dovrebbero essere mandati al confino!
    • giovanni flore 3 anni fa
      sono orripilato da questo commento
  • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
    Non sono razzista e se mi dovessi accorgere di far parte di un Movimento razzista scapperei a gambe levate all'istante. Però è innegabile che la situazione immigrazione italiana non funziona. Su questo tema dobbiamo solo copiare dei paesi come l'Australia o gli Stati Uniti, che ritengo migliori di noi per quello che riguarda l'immigrazione. Per quanto riguarda le espulsioni dei 4: continuiamo a tagliarci le @@ per fare un dispetto alla moglie?Una telefonatina?Una chiacchierata? Sembra di essere alla scuola elementare. PS: E FIRMATE STI CAXXO DI POST PERCHE' NON ESISTE CHE SI BUTTI LI UN ARGOMENTO SENZA SAPERE CHI E' CHE PARLA. DI QUA, C'E' GENTE. GRAZIE.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      quando non è firmato in altro modo è implicito che è firmato da beppe. Il blog è suo!
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Si, cambia molto. Voglio sapere chi è che parla, non mi piace chi lancia il sasso e nasconde la mano.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Firmato Giuseppe Piero Grillo detto Beppe. Così cambia il senso di quanto scritto?
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Non potremmo semplicemente dare un passaporto a coloro che desiderano andare in un'altro paese europeo ?
    • carmelo mangini () Utente certificato 3 anni fa
      Basta dargli la cittadinanza e possono andare dove vogliono.
  • Antonio Ventura 3 anni fa
    Io penso che ci voglia una regolamentazione sull'entrata degli immigrati, ma bisogna stare molto attenti. Bisogna ricordarsi che queste persone fuggono da situazioni che noi non possiamo nemmeno immaginare: guerre, fame, povertà. A mio giudizio, rimandarli indietro non avrebbe nessun senso in quanto queste persone nel migliore dei casi cercherebbero di reimbarcarsi nuovamente oppure, purtroppo, non si sa più che fine fanno. È troppo riduttivo dire " i profughi vanno accolti, gli altri i cosiddetti clandestini rispediti da dove venivano"! Penso sia più giusto cercare un accordo anche forzato, con l'Unione Europea e farne un problema di tutta l'Europa e non solo dell'Italia. Importante, da ricordare è che queste persone scappano da realtà a noi completamente sconosciute ed è questo il primo pensiero che dovremmo avere. In chiusura, caro Beppe, cerchiamo soluzioni e non facili e indifferenti conclusioni!
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Ma è tanto difficile disgiungere il rifugiato politico dal clandestino normale ? Nel primo caso va accolto , nel secondo no ! Sui 150.000 giunti quest'anno quanti sono i rifugiati che possono comprovarlo ? Il 10 per cento ! Gli altri vanno rimandati a casa e , in futuro bloccati con il pattugliamento delle coste nordafricane . Per fare questo bisogna avere un vero governo !
  • Gian Bruni 3 anni fa
    facile parlare del ricacciare i migranti sui barconi dal proprio yacht in costa smeralda eh? Peppe avevi ragione, sei ben oltre Hitler.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Invece quelli che voti tu viaggiano sulle utilitarie e non fanno mai vacanze.....poveriniiiiii. Ma vai a......con tutto il cuore.
  • gerbert g. Utente certificato 3 anni fa
    scusate, ma non si era votato per l' abolizione del reato di clandestinita' ? e questo voltafaccia improvviso, chi l'ha deciso ?
  • Salvo Pa Utente certificato 3 anni fa
    Concordo per il bene e il rispetto di tutti, immigrati compreso.
  • Monica C. Utente certificato 3 anni fa
    Riportato da chi ha vissuto per mesi a Lampedusa e ha respirato le verità degli sbarchi. 1. Mare Nostrum agisce in acque internazionali. Sanno benissimo e VEDONO benissimo da dove partono le barche di immigrati. (I profughi vanno accolti, gli altri vanno rimandati indietro e se il Paese dal quale partono non li rivuole perchè non sono loro cittadini dovrebbe essere un problema di quei Paesi fare in modo che non entrino per arrivare alle coste dalle quali partono e qual'ora fossero senza documenti, scoprirne la nazionalità non è certo un problema) 2. Le barche con le quali arrivano spesso sono barche bellissime e sicurissime. La stampa riporta solo quello che gli viene ordinato dalla politica per impietosire l'opinione pubblica ( il fine non è chiaro o forse si) 3. Spesso vengono organizzati veri e propri "falsi viaggi della speranza" facendo andare avanti e indietro le stesse persone immigrate (azione vergognosa) per giustificare gli immensi introiti che ricevono le organizzazioni di prima accoglienza e che devono documentare un certo numero di sbarchi per veder riconfermato il finanziamento (fatevi la domanda e datevi la risposta) Lucrare Lucrare Lucrare economicamente e moralmente solo questa è l'azione fin qui compiuta dalla politica italiana e il RAZZISMO non c'entra assolutamente NULLA.
  • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
    e come se non bastasse il governo renzi da denaro a neomamme,altro scambio di voto cogli stranieri ! ma cosa pensa che gli 80 € a figlio x 3 anni li spenderanno in italia ? renzi,aiuta gl'italiani pensionati che loro hanno creato questo benessere e renzi lo sta sperperando con gente che neanche conosciamo.ma si può sapere quando ne fa una giusta solo per gl'italiani ! per ora ha creato danno su danno ! tasse su tasse !
  • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
    Naturalmente ora ci ha pensato il governo Renzi col ministro dell'invasione Alfano ad arginare il problema... dopo aver preso un palo in fronte dall'Europa alla richiesta di fondi per le spese della folle operazione Mare Nostrum, hanno ben pensato di iniziare una nuova operazione per il tema immigrazione: l'operazione "Triton".... Insomma, hanno cambiato nome a Mare Nostrum; la sostanza è che continueranno ad arrivare immigrati (e larga parte di questi, nonostante dichiarino altro o nonostante le chiacchiere che circolano sono CLANDESTINI e non profughi di guerra), che continueremo a spendere pozzi di milioni di euro, che continueremo a fare aumentare la percentuale di crimini nel nostro paese.
  • gino p. Utente certificato 3 anni fa
    grillo il mio voto lo hai riconquistato con questa dichiarazione sui clandestini
  • Carmine RAGOSTA 3 anni fa
    Per quanto di buono possa fare un movimento per cambiare il panorama politico tuttavia non è accettabile proporre "soluzioni" su problemi quali l'immigrazione partendo da STRONZATE ricolme della solita spazzatura che tutti propongono. In realtà non dovrebbe esistere un noi ed un loro e la causa del problema non sono certo coloro che cercano UNICAMENTE di sopravvivere ad una realtà economica e politica non gestita, né voluta, certo da loro. I clandestini rispediti a casa? Quale casa? Ma cosa c... Stiamo dicendo? Non ci vergogniamo ancora di un lurido sistema di M.... Che crea guerre, malattie, fame, sfruttamento in nome del dio denaro? Quando si capirà che siamo tutti uguali e che la nazionalità è solo una grande boiata di un essere pseudo civilizzato? Temiamo i danni che potrebbero portare persone già punite da un destino infame imposto da una parte del genere umano sciacalla e senza scrupoli mentre continuiamo a difendere la pochezza del nostro piccolo mondo pronti a chiudere le porte a chi, come noi, ha il PIENO DIRITTO di realizzarsi come persona. Beh, se questo è il modo di porsi di fronte ad un proprio SIMILE allora ci sta bene ma va a fan ....
    • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
      C O N C O R D O !! di meglio non potevi spiegarlo.... quale sarebbe la loro colpa se sono nati in "paesi" poveri. il bello che tra poco anche io 40enne dovro' emigrare per trovare uno straccio di lavoro con famiglia al seguito!!! boh un ce' sto' a capi' piu' nulla!
  • Vittorio Bertola Utente certificato 3 anni fa
    A me quello del post sembra un approccio ragionevole e quasi inevitabile, ma sono sicuro che anche all'interno del Movimento, parlamentari compresi, ci saranno molte polemiche. Vittorio Bertola Movimento 5 Stelle, Torino
    • Salvo Pa Utente certificato 3 anni fa
      Chissà perchè sei sempre pronto a polemizzare e fomentare!
  • Gianluigi A. Utente certificato 3 anni fa
    Che cosa ha a che fare Ebola con gli immigrati? Ricordo che il Blog deve fare contro-informazione e essere un luogo di cnfronto e non ridursi a uno strumento di propaganda (nel peggiore senso del termine. Veramente un errore dopo l'altro, facendo così perderemo le forze fondanti e vibranti del movimento. Sono ora in attesa di una correzione di linea politica per quanto riguarda l'immigrazione sperando che si prenda spunto rdagli ultimi lavori di esperti nel settore (vedi l'ultimo lavoro exodus di Paul Collier), senza per questo scivolare nel buonismo tipico della solita sinistra inconcludente.
  • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
    abolizione dei confini nazionali e il problema e' risolto! perche' se io nasco in Francia non posso andare in Australia e per tutta la vita non posso vedere i canguri???? perche' se io nato in Italia non posso lavorare e vivere a New york???? ma stiamo scherzando??? ma che mondaccio siamo diventati??? eppoi noi 5Stelle??? bah svegliate le vostre coscienze, siamo tutti esseri umani.. neri, rossi, gialli e bianchi! siamo tutti fratelli anche se nati in altri continenti! ps sono convintamente ateo!!!
    • Sandro Curatolo 3 anni fa
      parole sante!!!!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Bacia mano,vivi sulla luna?:)
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Ma cosa c'entra, ma tu dove vivi?Si vede che non sei mai uscito da casa, prova ad entrare negli Stati Uniti senza VISA poi vedi.
  • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
    a Milano sabato 18 ottobre erano più di 100.000 che venivano da nord a Sud per la manifestazione contro l'invasione di stranieri. Salvini lavora su questo tema, e riesce pure a raccogliere consensi da popolazioni del Sud che mai avrebbero pensato nella vita di sperare in un leghista. Oggi sono costretti a farlo perchè non ce la fanno più. Assolutamente bisogna dialogare con Salvini per la questione euro e per la questione immigrazione. FINO A CHE CI SARA' UN DISOCCUPATO O UN POVERO ITALIANO NON DOVREMO PENSARE AD UNO STRANIERO. Siamo l'Italia. Se l'Europa o la Merkel li vogliono, se li prendano... ma in realtà non li vogliono, e in più dicono che non hanno fondi ulteriori da dare all'Italia per contribuire alle spese.... E qualcuno ancora crede che le frontiere italiane siano quelle dell'Europa.... sono dell'Europa solo quando devono incassare soldi dall'Italia!!
  • Lorenzo Ragusa Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo e dico anche di più il M5S deve svuotare il bacino di voti della lega nord riproponendo il reato di immigrazione clandestina che superi i limiti della bossi fini riguardo le lungaggini dei processi. E poi sottoporla al voto degli iscritti. Coloro che hanno votato per l'abrogazione forse volevano solo riscrivere il reato di clandestinità
  • giovanni.p(vicenza) 3 anni fa
    Solo per informarvi ...dove abito io l'anno scorso ci sono state più nascite di immigrati che italiani Volete che italia diventi africa 2 ? dato che i molti dei nostri giovani vanno a lavorare in altre nazioni e non è difficile farie i conti
  • Paolo De Sandre Utente certificato 3 anni fa
    Sono abbastanza in sintonia con ciò che c'è scritto nell'articolo.
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accodo con te Beppe. Ognuno di noi decida veramente quello che vuole, senza ipocrisia. E poi si comporti di conseguenza.
  • Roberto d. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi i cittadini vogliono andare a votare per qualcuno che abbia finalmente le idee chiare. Proprio sull'immigrazione,invece, il M5S dimostra tutta la sua fragilità, la maggior parte degli attivisti (chiamiamoli così) sono certamente per il ius soli provenendo in larga parte dalla sinistra estrema. D'altra parte le contestazioni a Grillo e Casaleggio (he rappresentano la centralità e il punto di riferimento del movimento)sono sempre più numerose aprendo le porte a quell'anarchismo che ,di fatto, ha polverizzato la sinistra in 30 anni regalandoci, in fin dei conti, i Berlusconi prima e i Renzi (peggio molto peggio) adesso. Come farà Grillo a guadagnare i voti che gli servono, con quali mezzi terrà sotto controllo il movimento? non si può mica epurare (atteggiamento necessario a mio avviso ma che rischia di essere abusato) un giorno si e uno no, forse è più opportuno scegliere meglio prima le persone. Per me è questa la grande debolezza e potrebbe rivelarsi letale.
  • marioz o. Utente certificato 3 anni fa
    Qualora Ebola dovesse approdare nei lidi italici ne vedremo delle belle ! I dispositivi di protezione individuale (in gergo DPI) che vengono forniti al personale sanitario ospedaliero e di primo intervento sono davvero ridicoli nel caso si dovesse affrontare quel virus. I telegiornali ci hanno abituato a scafandri completamente isolati di materiale plastico dotati di respiratori con filtro, tute completamente isolanti. Nulla di tutto questo appartiene alle dotazioni ospedaliere. L'unico ospedale attrezzato per manipolare ed effettuare test su campioni biologici sospetti è il Laboratorio di malttie infettive dell'Ospedale Spallanzani di Roma. Penso che, in caso di contagio trasmesso in Italia, si verificherebbe una catastrofe di livelli comparabili a quello che sta accadendo in Africa. Su tutto questo bisgna aggiungere i tagli che il governo Renzi vuole applicare alle regioni e che si rifletteranno prevalentemente sulla Sanità.
  • Gianfranco Sirena 3 anni fa
    Ancora non avete capito bene il problema...non sono razzista, però sono amante dell'Italia e degli Italiani!!! I profughi non ci interessano, ognuno a casa loro o in Germania dalla Merkel.Noi dobbiamo solo pensare a noi stessi...allora prendete provvedimenti concreti...L'Italia agli Italiani e basta...tutti fuori dai coglioni!!!!
  • Domenico Mancari Utente certificato 3 anni fa
    Perchè hai rifiutato l'invito di Salvini?
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    OT Posto questa lettera di Saverio, impossibilitato a scriverla lui stesso in questo giocondo Blogghe, causa BANNATURA. Grazie per l'attenzione. -------------------------------------------------- Gent.mma Sig.ra Bellandi, dato che lei è molto vicina a chi ha potere di vita e di morte sul blog, e poichè la sua sincerità è cosa nota, mi potrebbe gentilmente spiegare perchè cazzo mi avete bannato dopo che ho semplicemente fatto notare che il commento del suo amico danneggiava l'immagine del Mov., facendo quindi il mio dovere di segnalarlo, come da regolamento del blog, ma non colpendo alle spalle come vigliaccamente fate voi, ma dicendolo in faccia senza nascondermi? Mi riferisco a ciò: COSI' SCRISSI IN OTTOBRE 2013 ---------------PER TUTTI E PER NESSUNO------------ Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Croazia, Cipro, Malta, Irlanda. Questo sono i paesi, che senza uscire dall'euro e dall'Europa, devono coalizzarsi tra di loro e opporsi alla BCE e alla Troika. Se all'Unione Europea non sta bene, escano loro dalla Unione e dall'euro. Che ci vuole? Solo determinazione, e popoli che puntano il coltello alla gola dei loro governanti. Max Stirner 03^10^13 22^37 Saverio L. Utente certificato rispose: Questo commento finisce al tg3 per un mese.... neanche le "virgolette" al coltello?! Io lo segnalo come inappropriato.... anche se sono cosciente del fatto che non serve a niente. ----------------------------------------------------------------------------------- E non le sembra alquanto fuoriluogo la palese e viscida presa per il culo che il suo meraviglioso amico non manca di fare nei miei confronti, poco dopo la mia espulsione dal blog? Eccolo qua: continua nel seminterrato :D
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      domanda: dove sarebbe lo sfottò? forse saverio è di genova ? io non ne ho idea
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      Saverio mi ha scritto tutto questo in messaggio su facebook, non avevo visto che ra anche qua e mi pare assai strano che si scriva una tale roba a me...stile ^_^ lettera aperta a Manuela Bellandi e sticazzi! e chi diavolo sarò mai? ho già risposto a saverio che non ho la minima idea di cosa parli, non avevo nemmeno letto il commento di max e oggi non avevo ancora aperto il blog per leggere i commenti copio/incollo come hai fatto tu... Manuela Bellandi scusami, ma non ho capito quasi nulla di quello che scrivi... preciso che: ne io ne max stirner siamo amministratori del blog, il blog è moderato mediante il segnala commento inappropriato e ci limitiamo a segnalare il singolo commento come hai fatto tu dallo scritto che mi mostri non capisco proprio dove max farebbe riferimento a te Rio Savè 20.05 Rio Savè cio che ho scritto lo trovi nel post "qualcosa è cambiato", se non capisci dove sta lo sfottò del tuo amico.... il quale non risponde al mio commento e dopo che scompare in 5 sec. fa un chiaro riferimento al mio commento scomparso.... io non posso farci niente, mi spiace. Manuela Bellandi 20.21 Manuela Bellandi nemmeno io, mi dispiace...ma continuo a dirti che io non colgo il riferimento a te, forse perchè non ho ancora mai aperto i commenti sul blog oggi
    • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
      il commento di Max Stirner è una provocazione VOLUTA. posso garantire che l'utente che si cela dietro quel nick sarebbe il primo ad accorrere per offire conforto alle vittime di QUALSIASI alluvione o altro disastro...
    • marina s. 3 anni fa
      Ricordo il commento di Max del 16/ 10 ore 14.10 al quale ho risposto che mi sembrava semplicemente "delirante" . In realtà mi aspettavo un nutrito coro di dissenso da parte di altri bloggher, coro che invece non c'è stato. Non è normale né che una "persona" concepisca un pensiero del genere né che chi lo ascolti non abbia un minimo moto di ribellione. Naturalmente ciò presuppone che entrambi ( chi scrive il commento e chi lo legge) siano.... "persone".
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      beh, almeno ti ritrovo sennò, con chi litigo? ammesso che tu nota tutti i miei abiti, purtroppo, sempre diversi ...con stà crisi, poi.....comprà tutti stì vestiti.....
    • Ancora non avete capito? 3 anni fa
      le prove ci sono basta saperle leggere sveglia, tre due uno, sparirà questo commento !
    • Ancora non avete capito? 3 anni fa
      non può rispondere Bellandi perchè lei e Stirner Unico sono!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      E non le sembra alquanto fuoriluogo la palese e viscida presa per il culo che il suo meraviglioso amico non manca di fare nei miei confronti, poco dopo la mia espulsione dal blog? Eccolo qua: LASCIATE GENOVA AI SUOI ANGELI DEL FANGO E DELLA MERDA L'unico modo per liberarsi del "fango" e della "merda" è quello di lasciarlo in gestione ai suoi "angeli". Verrà il giorno in cui gli stessi angeli provvederanno a liberarci, non solo con le vanghe, dal "fango" e dalla "merda" LASCIATE I GENOVESI AL LORO DESTINO! LASCIATELI NELLE MANI DI PD E SEL! NON DONATE NEPPURE UN CENTESIMO! NESSUNA PENA PER CHI E' IL "COLTELLO" DELLE SUE STESSE "PIAGHE" Max Stirner Commentatore certificato 16.10.14 14:10| ---------------------------------------------------------------------------------------------- Distinti saluti
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe voleva mandare in parlamento una pattuglia di guastatori per controllare i ladri. Si è ritrovato un reggimento di ragazzi svegli e preparati, che possono persino aspirare a governare. Questo, l'ha spaventato e stà provando a smantellare la baracca. Speriamo non ci riesca.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Dici solo una cattiveria perché Beppe ha sempre detto che si farà da parte per lasciar lavorare i nostri ragazzi in parlamento.
  • liuzzi.nicola 3 anni fa
    DA quello che so io tutti quelli che arrivano con i barconi arrivano dalla siria, libia, marocco e paesi nord-africani per cui non ho mai sentito arrivare con i barconi nigeriani e dalla sierra leone o liberia. Detto questo mi sembra un'allarme ingiustificato dove adesso tutti i media italiani ci marceranno di brutto. Noi non abbiamo bisogno di inseguire le parole d'ordine della lega. Non c'è ne fotte proprio niente
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Ma scherzi? Vieni a Milano e ne vedrai tanti di nigeriani che poveracci vivono di espedienti e fanno la coda alle mense per mangiare un pasto caldo...secondo te sono arrivati in business class?
  • nando . Utente certificato 3 anni fa
    Mi darete del razzista..ma a me non fanno pena! Li vedi ciondolare tutto il giorno nelle nostre città ,rompono le scatole ovunque! nei parcheggi, davanti ai supermercati,ovunque..gli dai una casa, e in pochi mesi la riducono in una discarica,se ne fregano delle nostre leggi, tranne quelle che fanno comodo a loro.Quanti erano a Genova a spalare fango..
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Quella di favorire ed ammettere l'immigrazione clandestina non è una scelta buonista o umanitaria. Come ben sappiamo i partiti politici ed i poteri che rappresentano non hanno mai mostrato alcuna pietà verso gli italiani, figuriamoci per gli stranieri! Quella dell'immigrazione clandestina "no limits" fa parte di un cinico programma pluriennale per abbattere il costo del lavoro e compensare l'impossibilità di deprezzare la valuta. Non potendo deprezzare l'euro ed avere svalutazione competitiva si comprime il costo del lavoro, imbarcando milioni di nuovi schiavi. Questi gonfiano l'offerta di lavoro svalutando anche l'offerta concorrente di lavoro italiano. L'immigrazione clandestina è funzionale alla reintroduzione della schiavitù di fatto! In questo non c'è nulla di umanitario ma è solo volgare e impietosa speculazione.
  • giovanni.p(vicenza) 3 anni fa
    Questo argomento ve lo ha già anticipato con successo Salvini , tramite diverse notizie televisive e manifestazioni nonostante il suo partito nn abbia una bella reputazione molti gli hanno ancora battuto ancora le mani , mentre noi con il M5S rimaniamo sempre in periferia con con la tv a seguito di alcune linee di comportamento con la comunicazione televisiva che qualcuno del M5S ci ha imposto e questo certo non ci porta molti giudizi positivi a molte persone che ci hanno votato le quali conoscono ben poco di cosa avete fatto fino ad ora al governo
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
    no, non è questo che vogliamo ma la domanda che faccio a me stessa ed a voi tutti è questa: siamo così certi di poter arrivare ad un obiettivo comune laddove per ogni decisione presa dalla direzione (senza il voto on-line), ci si azzuffa miseramente? siamo certi di poter raggiungere quel famoso obiettivo senza una guida forte e chiara che detti delle regole ferree senza ogni volta dover chiarire il perchè ed il per come? in sostanza, CI FIDIAMO DI LUI o no? IO MI FIDO!!!!!! e mò, ribannatemi pure.....
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      no Marina ma per il semplice fatto che il patto prevede il mantenimento dei privilegi.... si, se le dicono di cotte e di crude, ma guai a lasciare le poltrone se salta uno, saltano tutti! noi siamo altro....o no?
    • marina s. 3 anni fa
      venutalmondo, in altri comizi la contestazione avrebbe avuto una risposta o sarebbe stata ignorata perché il dissenso è fisiologico. Guarda cosa avviene alle manifestazioni dei Sindacati! Guarda quante ne hanno dette a Renzi i suoi stessi " compagni" di partito( tutto mandato regolarmente in onda); non mi sembra che siano stati espulsi.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      ciao Terry :)
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Anch'io Mi FIDO! Se manca quella ...e' la fine del movimento. Un abbraccio.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      Monica siamo diventati lo zimbello dei TG il PD ci sta sguazzando e sai perchè? perchè 4 attivisti messi lì per la sicurezza, hanno sollevato delle polemiche. Cosa sarebbe accaduto se durante un comizio di Renzi, fosse capitata la stessa cosa? non ti sta bene qualcosa? dilla...ma nelle sedi opportune ci credo anch'io Monica e lo dimostra il fatto che sto sempre qua, malgrado tutti e tutto ma credo che da soli, lasciati a noi stessi, non possiamo farcela buona serata :)
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Decisione presa dalla direzione? Il Mov non ha capi, Angela. Secondo il Mov i capi siamo noi, tu, io e tutti gli altri. O è cambiato qualcosa? Siamo diventati un partito dove decidono soltanto i vertici? Allora diciamocelo e facciamola finita. PS: io ci credo in questo caxxo di Movimento e se ancora mi incavolo è soltanto per questo.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      rileggi e poi, se vuoi, riscrivi
    • giovanni.p(vicenza) 3 anni fa
      cosa cavolo vuoi ? ospitare tutti gli immigrati ??
  • gerbert g. Utente certificato 3 anni fa
    e via, a destra tutta : all' inseguimento della Lega .... ma quelli sono degli esperti, ed hanno anche 20 anni di vantaggio
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    lo sfinimento manca la scintilla il paese più esposto e debole è sotto "pressione" forte pressione calma e gesso...;)
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    Ladispoli, sabato 18 ottobre 2014. un'automobilista investe un gruppo di ciclisti facendone cadere 5. 3 di loro sono feriti in modo serio con fratture di varia entità e commozioni cerebrali. poi continua la folle corsa e duecento metri più avanti colpisce in pieno e uccide sul colpo un mio amico ciclista, sbalzandolo di sella e proiettandolo 30 metri più avanti. non contento prosegue nella sua corsa assassina e si infrange su una rotatoria cappottandosi. è un nigeriano completamente ubriaco. http://www.today.it/citta/incidente-ladispoli-ciclista-morto.html 10 ciclisti morti negli ultimi 3 anni nella mia zona, e 8 sono stati uccisi da extracomunitari e\o romeni, bulgari, polacchi, ubriachi fradici. 3 di
    • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
      di parte, dici? io dico che sabato avrei dovuto essere con quel gruppo di amici, ma ho dovuto dare forfait. ma se ci fossi stato e fossi sopravvissuto avrei tirato fuori dall'auto quel maiale e lo avrei ammazzato di botte a costo di rovinarmi. su 10 auto che attentano alla vita di noi ciclisti, nella mia zona almeno 8 sono guidate da queste bestie ubriache. http://www.repubblica.it/cronaca/2010/12/05/news/sant_eufemia_auto_su_ciclisti_provoca_vittime_e_feriti-9855100/
    • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
      davide sei un po' di parte perche' mi ricordo che tu vai in bici come me... ultimamente ho letto di un cacciatore che ha impallinato una ciclista!!! e quello era ITAGLIANO.. non facciamo differenze tra stranieri e italiani.. sono bestemmie ogni giorno allenandosi e le piu' rivolte ai nostri connazionali.. buone pedalate
  • Tiziano F. Utente certificato 3 anni fa
    Dai su continuiamo a dar da mangiare ai giornali, alimentiamo la voglia di denigrare il movimento .. ma non si diceva che i panni sporchi si lavano in casa. Peri prossimi espulsi affittate paginone sul qualche quotidiano. Sembra che lo facciate apposta. !!!! E adesso per favore espellete anche me che cosi mi libero mentalmente è vado a menare qualche m..accia in parlamento.
  • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
    fuori dall'euro e adesso i clandestini... kazzo ad averlo saputo andavo con la Lega!!!!!!!
    • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
      non e' una battuta ma una verita'... per l'euro sono daccordissimo... ma il post su i clandestini NO!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Che battutaccia.
  • Davide Marini 3 anni fa
    SALVINO VEDIAMO SE ANCHE QUI FAI SUL SERIO O SPARI CAZZATE! Visto che il tuo partitino mangiaeuri vota sempre il contrario di quello che dice!
  • Emanuele C 3 anni fa
    Caro Signor Giuseppe Piero Grillo, detto Beppe, io non riesco a capire se e perché, proprio nei momenti in cui non abbiamo bisogno di critiche al Movimento, Lei (o chi per Lei, non lo so), sembra darci e darsi delle mazzate sulle palle pazzesche. Sti 4 ma chi se l'in-cu-la? C'era il bisogno un'altra volta di dare letame bello fresco ai media? Lo capirebbe un imb.ecille che questa è una strategia idiota, perdente. Il messaggio di Di Battista sulla proposta di legge Segoni del 2013 è stato condiviso quasi 20mila volte: meriterebbe un posto fisso in home. Ora, io non so chi gestisce le cose lì da voi ma io avrei saputo fare di molto ma di molto meglio e gratis. Certe volte penso che lo si faccia apposta.
  • aldo schitti 3 anni fa
    Mi spiegate una cosa : ma non si era detto che uno vale uno ? e allore perche Beppe grillo decide di espellere i 4 attivisti senza consultare NOI ? Ma allora è vero che non contiamo un cazzo e che stiamo facendo il suo gioco di potere ( occulto )!!!!!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Dobbiamo fare votazioni on line anche per espulsione di comuni attivisti.?? Ma sei fuori?
  • Monica C. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono d'accordo . Mi sembra un ragionamento di buon senso. ... chissà quando questo "insensato Paese" riuscirà ad avere un Governo in grado di prendere decisioni SENSATE .. io ci spero.. Forza e coraggio a TUTTO il M5S !
  • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
    Beppe ma cosa hai magnato oggi??? Sei influenzato???? 2 post oggi uno peggio dell altro... aiutoooo!! ps... se lo sapevo e volevo andavo in piazza del duomo a Milano !!!!!! non condivido nulla oggi.. dai Beppe che siamo sempre con te
    • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
      Terry il mondo e' grande bello e ricco!! potremmo vivere tutti bene e in santa pace e ripeto che sono un ateo convinto.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Sei favorevole al fatto che non ci sia nessun tipo di controllo agli sbarchi di disperati che provengono dall'Africa....sei disposto a trovar loro un posto di lavoro?pasti caldi e accoglienza ed eventualmente ospitarli a casa tua come dice Marino il sindaco di Roma? Ecco,attivati a farlo,non fare solo bla bla bla e poi lamentarti se poi questi poveracci non potendo sopravvivere sono costretti a delinquere o fare peggio!!
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    OT OT OT Huston abbiamo un problema!!!?!?!?! Beppe io ho creduto in te, ti ho seguito in tutte le manifestazioni,sono tornata al voto dopo anni di amarezza e delusioni. Tu hai perso il controllo di questa astronave magica. Le continue espulsioni sono autogol clamorosi! Beppe ascolta chi ci crede davvero in questo sogno. Torna tra noi!
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      credi quello che ti pare Renato buongiorno
    • Renato B. Utente certificato 3 anni fa
      DANILA credo ke hai sbagliato il titolo del commento , quello giusto era:HUSTON HO UN PROBLEMA!!???
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Terry siamo in buona fede sia tu che io. Detto questo, il problema degli "infiltrati" ci si sta ritorcendo contro e non è con le espulsioni che si risolve. Così alla fine non resterà più nessuno.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Beppe agli inizi lo disse.....avremo in seno al movimento persone che si infiltreranno per creare rotture,lo aveva già messo in conto,non farei dell'allarmismo inutile,dai,cerchiamo di andare oltre. Ciao
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Terry, se vogliamo tapparci gli occhi ognuno è libero di farlo. Per me abbiamo un problema e bello grosso.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Io non lo vivo come un problema.....sono solo 4attivisti,semplicemente 4 attivisti che non si sentono più in sintonia con il movimento.
    • Luis A. 3 anni fa mostra
      Nervi...abbiamo un problema! Nervi...abbiamo un problema!
  • Aldo Cracco 3 anni fa
    Ariafritta...il piatto del giorno del movimento!
  • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
    Lo riposto: C'è una questione in sospeso. Ci sono tante persone (no troll, persone) che chiedono un chiarimento sulle espulsioni. Non dobbiamo credere ai media che ci marciano dentro, d'accordo, ma sul Fatto si legge che lo speaker li ha chiamati al microfono. E vero? Non è vero? Perchè se è così il reato non sussiste! Chiarite!!! Porca troia, informateci VOI, chiarite con la gente almeno il perchè, se non volete che partecipiamo alle decisioni, almeno fatecele capire. I giornali chiudono... va bene! L'ebola minaccia... va bene! Renzi racconta balle ... va bene! La natura non ce la fa più... va bene anche questo! Ma chiarite con la gente che vi pone delle domande, prima di tutto! Fateci sentire partecipi, mannaggia la miseria! Non sempre qui a litigarare tra di noi. O fate apposta??? E datemi del troll, chi se ne frega! A me interessa che muoviamo il cu.. per salvare questo paese di gente che non arriva a fine mese, che si suicida, che non vede speranze! Non stare ancora qui a parlare di caxxate come espulsioni o tv o giornali.
  • Federico Luciani 3 anni fa
    Niente buonismo, ok. Nel 90% dei casi non sono distinguibili profughi e migranti, per l'assenza di documenti. Immagino quindi che si tratti di espellere tutti quelli che non hanno documenti. Dove?
    • Gianluigi G 3 anni fa
      in Costarica...c'è un villaggio semivuoto!
  • Benito M. 3 anni fa
    questo post è in onore al nuovo arrivato nel gruppo all'europarlamento?
  • emanuele penacchio Utente certificato 3 anni fa
    Sapete dire i costi della proposta? Più o meno di Mare Nostrum? Per favore fornite delle cifre affinchè i razzisti diventino filo Mare Nostrum.
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    Sono pienamente d'accordo con il testo del post in ogni sua riga,e' esattamente quello che penso perché non si tratta di razzismo come qualcuno al governo e in parlamento per incapacità e ignavia vuole far credere. La situazione è tragica e andrebbe risolta con urgenza,chi ci rimette siamo noi tutti cittadini italiani non di certo la casta che vive di privilegi e lussi. Io sono pronta a firmare subito sia per il referendum propositivo per l'uscita dall'euro(sono per la sovranità del mio paese) sia per bloccare questo flusso scellerato e incontrollato di clandestini.
  • Davide C. 3 anni fa
    Se fate leggere questo post a Di Battista, si autoespelle dal movimento!
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      Tu pensa per te che Di Battista sa badare a se stesso!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Perché ?
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    ot Scusate,io comprendo che questo blog è un punto di discussione e non sono qui a fare gossip ,ma a parer mio non è stato data l'importanza giusta a un fatto davvero increscioso che in molti avranno letto ma non tutti. Mi riferisco all'atto ignobile di Maurizio Gasparri vicepresidente al Senato, sottolineo: vicepresidente al Senato che ha avuto il coraggio nonchè l'infantilismo di prendersela su FB con una ragazzina giovanissima fotografata insieme a Fedez dicendole di non mangiare troppe torte (alludendo a qualche chiletto in più) e non usare droghe Io davvero quando ho letto tale commento sono inorridita e ho pensato che il (NON)signor Gasparri deve ringraziare che quella ragazza non è mia figlia Spero i suoi genitori si attivino.Si parla tanto di bullismo e il primo bullo è il vice presidente del Senato!!!Da non credere. Invito tutti ad andare a vedere questa atrocità e vi invito anche a segnalare questo vile atto al garante per l'infanzia Io l ho fatto e tanti altri con me! Per inviare una segnalazione all’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza segnalazioni@garanteinfanzia.org Posta certificata autoritagaranteinfanzia@pec.it Segreteria del Garante segreteria@garanteinfanzia.org
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      Grande ARY!!L'abbiamo fatto in molti ,come è stto doveroso farlo Pensa in mano a che gente siamo! Grazie
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ho inviato questo: Segnalo l'insulto ignobile dello "onorevole" Gasparri verso una ragazzina sovrappeso che ha "osato"difendere il rapper Fedez su Twitter. S'impone, a mio avviso un intervento pubblico delle vostra Autorità a stigmatizzare il grave episodio. Grazie. http://www.giornalettismo.com/archives/1637801/gasparri-e-il-tweet-contro-la-ragazzina-fan-di-fedez-fai-la-dieta/ firma
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    a domanda risponderei.. no. fin dai tempi di Martelli
  • Davide Marini 3 anni fa
    E qualcuno crede a quei pagliacci della lega! Ma non vi è bastato farvi prendere per il culo per 20 anni!? Povera italia! Questi hanno votato sempre il contrario di quello che dicono( pareggio di bilancio fiscal compat mes e per l' immigrazione clandestina non hanno mai fatto un cazzo!
    • Mario S. 3 anni fa
      meglio i pagliacci del movimento...sono più recenti!
  • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
    non dovrebbe essere difficile fare approvare quanto qui proposto ...nonostante i buonismi ipocriti di boldrini e pidini...
  • Maurizio Giannattasio Utente certificato 3 anni fa
    Non si può tacciare di razzismo ogni volta che si mettono dei paletti o si discute di regole. Ci vuole buon senso, chi ha scritto le regole ha sbagliato visione e giusto che si ridiscutono.
  • sergio picini 3 anni fa
    Gran dio, i grillini si sono accorti appena adesso del problema immigratorio! Cosa vuol dire "i profughi vanno accolti e i clandestini rispediti a casa"? Come distinguiamo un profugo da un clandestino? Io mi chiedo da anni: ma perché non sollecitiamo l'Arabia Saudita, straricca e fanatica di islamismo a farsi cura lei dei profughi? Perché? Sveglia Grillo!!!!!!!!!!!!!!
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    ci provo' ;)
    • pabblo ! Utente certificato 3 anni fa
      m'andò male! :)
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    L'UNICA E' BLOCCARE IL PARLAMENTO CON UN ATTO ECLATANTE I NOSTRI PORTAVOCE DEVONO INTERVENIRE IN MASSA
    • Luigi B. 3 anni fa
      se non fossi patetico, saresti divertente
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus