La prima legge elettorale scritta dai cittadini

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Vito Crimi e Danilo Toninelli presentano la legge elettorale M5S
(04:17)
movbandiera.jpg

"La legge elettorale del Movimento 5 Stelle, costruita insieme, sul blog, è realtà. È un fatto storico, un fatto unico, abbiamo dimostrato che la democrazia diretta può essere attuata in sostituzione della democrazia rappresentativa; non più delega in bianco ma i cittadini possono partecipare direttamente alla costruzione delle leggi. Lo abbiamo fatto con la legge elettorale: 40.000 cittadini iscritti al blog hanno contribuito alla costruzione, passo dopo passo, di tutti gli articoli della legge elettorale. Questa legge elettorale dà per la prima volta ai cittadini il vero potere di decidere. I cittadini potranno, come avete deciso, come abbiamo deciso, scegliere i propri candidati con la preferenza. Non ci saranno più le coalizioni non ci sarà più un premio di maggioranza. Ciò significa che gli eletti, rappresentanti della sovranità popolare in Parlamento, dipenderanno dai cittadini e non più dal capo politico.
Questo lo abbiamo ottenuto inserendo accanto alle preferenze positive (perché, come potete vedere, queste sono le due schede: la prima scheda, quella alla mia sinistra, è la scheda dove si voterà la forza politica. Qui si potrà segnare la forza politica e si potrà anche cancellare - per una o due volte - dei candidati impresentabili), il cosiddetto voto negativo. Come vi ricorderete abbiamo, in una delle otto votazioni, scelto il panachage, cioè due schede: una si vota il partito, l’altra il voto di preferenza. Una volta segnata una X su una forza politica, se all'interno dei candidati ci saranno degli impresentabili, dei collusi con la mafia, della gente che ha speso troppo per la campagna elettorale e quindi si è troppo esposta e che non piace ad un elettorato consapevole ed intelligente, lo potremo cancellare. E sapete che cosa comporta questo? Che i partiti saranno obbligati ad inserire gente credibile, onesta e competente e questo perché il vostro voto negativo comporta la cancellazione di una porzione di voto. In questo caso ci sono 10 candidati, se voi cancellate uno di questi candidati significa che la forza politica votata perderà un decimo del voto e la conseguenza diretta è semplicissima: i partiti e le forze politiche non potranno mettere in lista cosiddetti 'impresentabili' altrimenti i cittadini gli faranno perdere voti. Il potere quindi torna in mano ai cittadini e gli eletti dovranno rispondere ai cittadini. L'altra conseguenza, ancora più importante, è una delle nostre battaglie ovvero sia il vincolo di mandato. Ebbene noi inseriamo il vincolo di mandato senza modificare la Costituzione. Sapete come lo facciamo? Col fatto che se l'eletto non mantiene le promesse in Parlamento i cittadini non lo voteranno più e non potrà più fare politica perché non ha mantenuto le promesse.
Oggi sapete tutti che con quella schifezza del ‘porcellum' e con quel iper schifezza dell’Italicum la rielezione di un parlamentare, di un politico, dipende esclusivamente dal capo. Noi abbiamo eliminato i premi di maggioranza, eliminato le coalizioni, i partiti si presentano da soli, i partiti piccoli sono obbligati ad unirsi altrimenti - con il sistema che abbiamo votato - saranno svantaggiati, quindi abbiamo ottenuto anche l’effetto e l'obiettivo della governabilità sana e, di conseguenza, gli eletti: o rispondono a quello che hanno promesso, continuano a parlare con i cittadini, continuano a spiegare le loro decisioni e portare in Parlamento le istanze e i desideri dei cittadini, oppure la politica per loro non sarà più una professione. Questo veramente è un momento straordinario, questo è il più grande successo del Movimento 5 Stelle, è il più grande e sublime esempio di partecipazione diretta, di democrazia diretta. In alto i cuori."
Vito Crimi e Danilo Toninelli


P.S. Sono arrivate delle email non firmate dirette a giornalisti da un sedicente coordinamento dei circoli della Calabria utilizzante il simbolo del MoVimento 5 Stelle. Si diffida gli autori dal qualificarsi come rappresentanti del MoVimento 5 Stelle e dall'uso del logo del MoVimento 5 Stelle nelle proprie comunicazioni.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • d'ambruoso s. Utente certificato 3 anni fa mostra
    IMPORTANTE IMPORTANTE IMPORTANTE http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/08/alitalia-lupi-se-piano-etihad-comportera-ristrutturazioni-e-passo-avanti/977630/ e' caalto il silenzio di TV e giornali di regime sulla vicenda Alitalia , cercano di far passare le elezioni per annunciare 3000 LICENZIAMENTI Etihad non vuole la cassa integrazione , vuole 3000 lavoratori in meno, se ne occupi lo Stato italiano o la caritas o la croce rossa, agli arabi non interessa, non vogliono nessun legame presente e futuro con 3000 lavoratori Quindi di fatto ci saranno 3000 licenziamenti piu' o meno camuffati, e questo il bugiardo RENZIE non se lo puo' permettere in campagna elettorale e s'aspetta (come tutto) che passi il 25 MAGGIO Deputati e Senatori M5S svegliatevi denunciate quest'altra malefatta del bullo fiorentino, di quel disgraziato del pci pds ds pd , questi sono sempre gli stessi ladri e bugiardi Come dimostra l'arresto di Primo Graganti, questi hanno sempre rubato, solo che di pietro e colombo e d'avigo e d'ambrosio e borrelli non indagarono in quel senso, 40 giorni in prigione e poi dopo a casa e tutto sepolto, dimenticato , FINITO. Ora bisogna far luce, se volete vado io in carcere per conto dello STATO ITALIANO a torturare Greganti e lo faccio parlare, e cosi' otremo processare veltroni, occhetto, d'alema , fasino e tutti quelli che all'epoca hanno preso i soldi, NATTA e' morto ma ne possiamo sempre fare un processo postumo, si accertino le responsabilita' di ognuno, lo STATO ITALIANO mi autorizzi e io AGGRATIS saro' lieto di servirlo come boia e torturatore di criminali politici, e penso anche a mario monti, a stefano dambruoso di SCELTA CHIAVICA, a RENZI, boschi, madia, poletti.... ma sia chiaro IO VOGLIO SERVIRE LO STATO, NON SONO UN CRIMINALE, SI VOTINO LEGGI SPECIALI SULLA TORTURA E LA CONDANNA A MORTE E IO SERVIRO' CON ONORE IL MIO PAESE, DIMOSTRERO' SENSO DI RESPONSABILITA', CHE IL PARLAMENTO VOTI SI APPROVINO QUESYE LEGGIO IO SONO PRONTO: TORTURA E IMPICCAGIONE
  • Marcel Proust 3 anni fa mostra
    C'avete rotto le scatole con la vostra pretesa di essere gli unici onesti! La gente ne ha piene le palle,di gente come voi,la gente vuole concretezza.La acelta intrapresa dal Pd è scelta di vita,ma voi non lo capite,lo capiranno gli italiani. Ormai il M5S è dilaniato da faide interne,e presto si spaccherà.Già sono alle viste inchieste puntigliose della magistratura (gonzo chi crede ai rimborsi elettorali). Si,sarà una doccia fredda quella del 25 maggio,per i grillidioti. L'Italia che non urla è già qui,e vi condanna,con sguardi,parole e azioni. Avremo per voi solo tanta,tanta,misericordia cristiana,nel vedervi relagati al ruolo che meritate: gli esclusi dalla politica italiana.L'Italia che non chiacchera è viva,e vota a sinistra.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa mostra
      Si ritenga fortunato che i manicomi sono chiusi, altrimenti qualche psichiatra le avrebbe fatto l' eletroshock.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      cerchi clic ai tuoi link del menga...ehehehe...col cavolo che ti clicco il nome, troll! Proust mi è sempre stato antipatico.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      Si te sente Alen Prost...so' cazzi tua...è vivo no??
    • placidodomenico di falco 3 anni fa mostra
      Egregio Proust,lei va " Alla ricerca del tempo perduto",non comprendendo che tutto sta cambiando.Non si va ne a destra ne a sinistra.Il M5S,va inesorabilmente verso il futuro.Per cambiare l'Italia e le mentalità meschine che hanno caratterizzato la politica attuale.Un saluto
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma tu, quando fai ginnastica, diventi Proust-in tuta?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus