Conferenza Stampa: #DenunciamoLaRai in UE

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


La diretta della conferenza stampa in streaming dal Parlamento Europeo di Strasburgo a partire dalle 9.30 con Roberto Fico, Presidente della Commissione di Vigilanza Rai, David Borrelli, copresidente dell’Efdd, Piernicola Pedicini, capodelegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo, e Isabella Adinolfi, membro della Commissione per la cultura e l’istruzione.

"L’Italia è al 73esimo posto nella classifica mondiale sulla libertà di stampa. I telegiornali della tv pubblica censuranotutte le notizie di procedimenti giudiziari aperti nei confronti di esponenti del partito di governo. Il novello Pavolini Michele Anzaldi, guardiano dell’ortodossia renziana, vorrebbe licenziare i conduttori scomodi. La nuova riforma Rai prevede che il suo amministratore delegato sia indicato dall’esecutivo e che il suo cda sia eletto in parte dal governo.

VIDEO Il caso della RAI fascista al Parlamento Europeo

Un colpo di Stato. La cosiddetta intellighenzia di sinistra che con Berlusconi scendeva in piazza oggi si è appecorata. Siamo passati da Raiset a Rairenzie, dagli editti bulgari alle riforme alla polacca.
Per molto meno, la Commissione europea ha messo sotto sorveglianza la Polonia, la cui riforma della Tv pubblica prevede che i vertici siano nominati dal governo. Il Commissario tedesco Günter Oettinger ha minacciato la Polonia di sospensione del diritto di voto in seno al Consiglio europeo per violazione grave dei principi europei. L’Europa sia coerente e alzi la voce anche nei confronti dell’Italia che oggi nega libertà e diritti fondamentali scritti nei Trattati.

La Rai, proprio per il servizio pubblico che le è stato affidato, deve essere sottoposta a determinate regole che garantiscano l’indipendenza dal potere esecutivo, nonché la qualità dei servizi offerti ai cittadini costretti a pagare il canone infilato a loro insaputa nella bolletta della luce.

Contro questa Rai e per dire no a questo golpe,oggi dalle 9:30 il Movimento 5 Stelle porterà il caso al Parlamento europeo di Strasburgo. Alla conferenza stampa parteciperanno Roberto Fico, Presidente della Commissione di Vigilanza Rai, David Borrelli, copresidente dell’Efdd, Piernicola Pedicini, capodelegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo, e Isabella Adinolfi, membro della Commissione per la cultura e l’istruzione. Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming sul Blog." M5S Europa

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Pellacani franco 1 anno fa
    buon giorno movimento sono inscritto e fan dei nostri politici. Io non ho commenti da fare ma una proposta per lo smaltimento dei rifiuti,he una ricerca che fanno alcuni ingenieri e anno costruito questa macchina per qualsiasi tipo di rifiuto se il direttori ne vuole sapere di piu ce' anche un filmato.pensate che il pricipato di monaco e' gia iteressato a questa cosa. e' una invenzione mondiale per lo smaltimento e pre le bonifiche ciao
  • Carina Baur Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Leggi la mia testimonianza che anche si potrebbe aiutare anche Prestito Testimonianza Sono la signore Carina Baur io sono alla ricerca di prestito di denaro da molti mesi. Ma fortunatamente ho visto prove fatte da molte persone sul sig. Pierluigi, così la ho contattata per ottenere il mio prestito dell'importo di 70.000€ per regolare i miei debiti e realizzare il mio progetto. C è con il signore. Pierluigi che la vita, il mio sorrida nuovamente è signore de cuore semplice e molto comprensivo. Ecco sono posta elettronica. pvisentin906@gmail.com
  • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
    BRAVI DENUCIATE I DITTATTORI!!
  • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
    Ma per favore, non vi scolteranno mai (i delinquenti europei), con la polonia, recalcitrante per gli immigrati usa il pugno duro! Con l'italia (ospitante dei migrani e succube), lasceranno fare al duce di rignano! VERGOGNOSI! Ma sarà un buco nell'acqua !
  • dibby 1 anno fa
    Il fattoquotidiano scrive alle 17:19 che il senato ha respinto le pregiudiziali di costituzionalità grazie al voto del Movimento e di Verdini. Questo è il motivo di questo assordante silenzio? Pensate che per noi sia facile digerirlo o spiegarlo a chi ci segue sul territorio? pensate che non parlandone non se ne accorge nessuno? Crimi parla a nome del gruppo 5 stelle al senato o a nome del POPOLO 5 stelle????
    • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
      Sara' impossibile spiegarlo; e' questo il cortocircuito del M5S che ha creato una frattura insanabile con quella grandissima parte dell'opinione pubblica italiana, la quale supponeva o credeva si trattasse di un partito equidistante dalla destra e dalla sinistra. Oggi -con precedenti avvisi in tal senso- il movimento ha definitivamente dimostrato di essere appiattito sulle posizioni del PD e di Sel. Si tratta, lo si voglia ammettere o meno, della nascita ufficiale di una sinistra alternativa.
  • harry haller Utente certificato 1 anno fa
    La Verità sulla questione lavoro ( che non vi diranno o che occuperà, al massimo, un trafiletto a pagina 12): http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2016/02/01/sciopero_generale_nel_sulcis_con_blocchi_stradali_sulla_statale_1-68-464081.html
  • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
    Fumogeno incomprensibile dello staff, ad oscurare la votazione sul ddl Cirinna. La strategia e la tattica non sembrano importanti per i nostri gruppi parlamentari e per la dirigenza. Se il voto del movimento sara' favorevole, perdera' un 5% dei consensi e si vedra' precluso per molti anni la gran parte del bacino degli italiani in cerca di identita' politica. Il movimento non vincera' ne' le eventuali prossime elezioni anticipate, tantomeno quelle successive. Duole dirlo, ma politicamente i passi falsi a nastro compiuti ultimamente e coronati dal voto odierno costituiscono un vicolo cieco dal quale costera' molta fatica e tempo uscire. Maturita' politica e' riconoscere cio' che serve fare per divenire vincenti; l'immaturita' invece solo a rimanere nella felice opposizione.
    • gay felice 1 anno fa
      Mi sono veramente rotto di vedere sacrificati da molti anni i miei diritti sull'altare della strategia e della tattica elettorale... IL TUO RAGIONAMENTO MI FA VOMITARE.... orbo, semisordo e.... omofobo? :))))))
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      scusate la sintassi zoppicante..
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Sarebbe interessante sapere come sarebbero andate le cose a parti invertite: penso che fare i buoni e giusti sino in fondo, non sia, al momento, una cosa esattamente pagante: nella lotta politica, per il proprio elettorato, questi sono pessimi segnali di accettazione dell'esistente per chi si oppone a questa specie di dittatura mascherata, che ti allunga un "bonus", il biscottino di una legge condivisibile per molti aspetti non appena si prospetti una possibile sconfitta: mandarli a casa, così, la vedo dura.....
  • harry haller Utente certificato 1 anno fa
    The "Bischer One"; Ce sta’ n’ bischero toscano, dar carattere geloso che n’ bel giorno vide Obbama co’ n’aereo favoloso, e decise immantinente, pe’ scaccià ‘a gelosìa, de pijarlo pure lui, ma er più grande che ce sia; Co’ l’invidia che c’aveva pe’ l’aereo Americano, lui de corsa se ordino’ un novissimo Aeroplano: “ che sia pieno d’accessori e co’ armen quattro motori, cor salotto ‘n vera pelle, co’ l’acquario pe’ le arselle, co’ ‘a cucina Salvarani e ventun cuochi Toscani, cor campetto de carcetto e sei camere da letto: co’ ‘a piscina , ‘a discoteca, pure ‘na pinacoteca, co' er giardino a l’Ingrese e ‘na Scuola pe’ l’Agnese: quanno tutto sarà pronto, me se manni pure er conto, che a pagallo , che pisquano* , sarà er Popolo Itajano!!”. Da quer giorno, er Presidente, vola ininterrottamente da Ciampino a l’Amazzonia, dar Sudafrica a l’Estonia, da la Cina a la Polonia, dar Brasile a l’Argentina , da l’America ar Perù , da ‘i Watussi a li Zulù su l’aereo addebitato a quer popolo trombato, da lo sguardo rattristato, dar Governo cojonato : ‘o potrebbe far contento, solo l’eco de ‘n boato…….
  • federico2 s. Utente certificato 1 anno fa
    RAI: ABOLIRE IL CANONE PRIVATIZZANDOLA. Con questo vinciamo le prossime politiche. UNIONI CIVILI: COERENZA. Il Movimento vota i provvedimenti che ritiene utili ai cittadini. Punto.
  • old dog 1 anno fa
    OT Genova 01-02-2016 imprenditore riceve cartella da Equitalia da 100.000€ e si lancia da un ponte chi tiene i conti di queste morti l'Istat?? saluti ai monelli del blog
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      La terribile contabilità di cui i responsabili non parlano mai: preferiscono parlare degli zero virgola un cazzo.......
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    vorrei che il m5s si dotasse di persone competenti per spiegare agli italiani in maniera semplice quello che succede in materia economica. esempio: https://www.youtube.com/watch?v=YWrIcigXKZs&feature=youtu.be non lo fa? 1 perde la battaglia più importante che c'è da fare 2 prima o poi i suoi elettori si accorgeranno che questa battaglia è molto più importante di quella alla corruzione e subordinata ad essa,e si rivolgeranno altrove essendo questa una battaglia culturale,ha bisogno di molto tempo per essere condotta.è già stato perso troppo tempo e la frammentarietà dei temi che vengono esposti di solito,non permette a chi segue il m5s di capire quello che è successo, quello che succede e quello che succederà. se dopo aver condotto questa lotta,la politica avrà ripreso il controllo sull'economia,il m5s avrà VINTO,E CON LUI TUTTI GLI ITALIANI SE AVETE FIGLI PENSATECI..............
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    http://webtv.senato.it/3861# diretta dal senato!
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!
  • Er Caciara Utente certificato 1 anno fa
    ma nessuno parla del fatto che la rai ce po' chiede arretrati pe 10 anni de abbonamento...? oppure non è una notizia vera? Io l'ho letta da diverso tempo sul web
    • dibby 1 anno fa
      Le tasse non sono mai retroattive e nessuno può dimostrare che avevi la tv in casa prima di 5 anni fa. Inoltre prima è solo da pochi anni che è diventata una tassa sul possesso. Quindi tranquillo e non credere a ciò che trovi sul web, il 99%sono fregnacce
    • Er Caciara Utente certificato 1 anno fa
      io le ricevute cellò fino a 5 anni..addietro
  • dibby 1 anno fa
    Noi abbiamo il Presidente della vigilanza Rai però andiamo in Europa a fare una conferenza per chiedere testualmente "che l'Europa sia coerente e alzi la voce anche contro l'Italia". Ma davvero lo vogliamo?? Vogliamo ancora dire ce lo chiede l'Europa? Davvero pensate sia utile? ???! Ficooo
    • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
      è stato un doppio autogol: 1 ci si è rivolti al nemico per risolvere le proprie lagnanze 2 ci si è permesso di criticare un altro STATO SOVRANO CHE STA LOTTANDO CONTRO LO STESSO NEMICO
  • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa
    BeautifulPeople.com Banca del seme e dell'ovulo e avrete bambini belli e graziosi. Prodotti garantiti e selezionati con cura. Echecaxxo! Pago! Avrò diritto no? Grazie ad istituzioni come la Rockefeller e la massoneria scozzese, ad inizio secolo si tengono convegni sull'eugenetica, teorie ampiamente applicate poi dal nazismo. Gira la ruota.
  • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
    Sono partiti con l'essere Socialisti, poi trasformati in Fascisti, poi, subito dopo la seconda guerra, Comunisti, ed appena passata la buriana di nuovo in Socialiosti, Socialdemocratici, infine Piddini. Erano, sono e saranno sempre DEMOCRISTIANI.
  • dibby 1 anno fa
    Ancora a parlare di fregnacce vero?? Come se tra poche ore NON si debba tenere al senato una votazione che cambierà il movimento per sempre?? Massi' continuano a parlare di quanto sia fascista la Rai di quanto sia corrotta e balle varie! Tutto ciò è utilissimo!!
  • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
    @ Patty Nel 1942 Mussolini ha fatto accreditare su un conto dello IOR, l’Istituto Opere Religiose, la banca del Vaticano, ben tre milioni di dollari, circa 61 milioni di euro, con l’ordine di trasferirli negli Stati Uniti. NEL 1942 L'ITAGLIA, ERA IN GUERRA CON GLI USA.
  • Lorenzo M. Utente certificato 1 anno fa
    Dopo aver parlato e riparlato di Quarto... i TG RAI non hanno detto una parola dell'ennesimo avviso di garanzia per De Luca ne per il governatore sempre del PD della Basilicata indagato per corruzione elettorale. Eppure qua si parla di presidenti di Regione!
  • harry haller Utente certificato 1 anno fa
    Bene, mo' c'avemo pure er Bischero Trasvolatore.. "L’«Air Force One» di Renzi ha la scritta «Repubblica italiana» sulla fusoliera bianca ed il tricolore sulla coda. Giunto da Abu Dhabi con alla cloche un equipaggio di Etihad, l’aereo è stato sistemato in un hangar appositamente dedicato di Alitalia, delegata ad occuparsi della sicurezza e della manutenzione del velivolo. Per i prossimi viaggi di Stato, invece, l’equipaggio continuerà ad essere composto da piloti dell’Aeronautica Militare appartenenti al 31esimo Stormo di stanza all’aeroporto militare di Ciampino, che hanno già concluso i corsi per il nuovo velivolo". Sarà 'n via-vai continuo, cor Bischero Volante che deve mostra' a tutti 'a Italica Potenza cor quadrireattore che po' fa' er giro der Monno senza scalo: " io ce l'ho più grande der tuo", potrà finarmente ddì co' soddisfazzione er Capo der Governo de lo Stato co' 'e pezze ar culo più grandi dopo quelle de 'a Grecia......
  • Lorenzo M. Utente certificato 1 anno fa
    Notare come il Televideo della RAI riporta la notizia dei dati sulla disoccupazione oggi. Il titolone non riguarda il fatto che a dicembre (ultimo mese con gli sgravi fiscali per chi assume) è aumentata... ma che è calata dall'inizio dell'anno... Sono gli stessi media che hanno messo il caso Quarto in prima pagina per un mese intero... e che poi tacciono sui 3 o 4 indagati giornalieri del PD. Immancabile poi il sondaggino che dà il partito al governo in aumento di un mezzo punto a settimana. Abbiamo media allineati degni di un vero e proprio regime
  • Silvio . Utente certificato 1 anno fa
    Ok segnaliamo ovunque la nostrana dittatura mediatica....MA fuori dall'euro e da questo schifo di unione europea! Rivogliamo la sovranità dell'Italia, questo è il tema
  • Alessandro P. Utente certificato 1 anno fa
    Non credo che gli euronazisti siano molto diversi dai nostri apprendisti fascistelli e la Polonia ha l'unica colpa di essere antieuropeista: ma davvero sperate che l'Europa voglia combattere la propaganda europeista che abbiamo in Italia?? Io sto ancora aspettando che l'ag entrate (o il ministero) si decidano a indicare le modalità per non pagare il canone per chi non possiede tv... finchè non li si colpisce nel portafogli quelli faranno sempre peggio perché ci guadagnano.
  • arsit a. Utente certificato 1 anno fa
    In due Nazioni dove erano presenti le più grandi dinastie di condottieri della storia, a chi viene affidato il comando supremo in vista della seconda guerra mondiale? A un imbianchino austriaco, figlio di una cameriera, e a un disoccupato italiano figlio di un fabbro e di una maestra. Vi sono buone probabilità che quei due a capo di Germania e Italia ce li abbia messi il nemico: l'America.
    • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
      Nel 1942 Mussolini ha fatto accreditare su un conto dello IOR, l’Istituto Opere Religiose, la banca del Vaticano, ben tre milioni di dollari, circa 61 milioni di euro, con l’ordine di trasferirli negli Stati Uniti.
    • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
      Il Duce non ha mai avuto conti miliardari da nessuna parte. E' appurato. Baffino non so.
    • arsit a. Utente certificato 1 anno fa
      Se no perché quei due avevano conti miliardari negli USA ?
  • FrancoMas 1 anno fa
    La libera informazione non esiste, probabilmente non è mai esistita perché è sempre vincolata ad una presa di posizione. Ma esiste l'onestà intellettuale, o meglio, dovrebbe esistere. Così come questa sinistra di governo non dovrebbe esistere perché è uguale alla destra di Berlusconi, gestisce il potere per prolungare la propria esistenza e non tutela la vita dei cittadini. Siamo nella merda, dovunque ti giri circondati da merda.
  • arsit a. Utente certificato 1 anno fa
    La massima espressione della democrazia? Napoleone, Hitler e Mussolini: tre plebei che si auto nominano imperatori.
    • Nello R. Utente certificato 1 anno fa
      dimentichi stalin
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    Per forza siamo al 73esimo posto nella classifica mondiale sulla libertà di stampa! Una volta finito il ventennio, dove vigeva la censura in quanto regime, siamo passati, a seconda delle regioni, ad altro regime. Nelle regioni c.d. rosse, l'informazine è sempre stata pilotata dal dio partito, nelle regioni del sud dalle mafie (ricordate cosa successe a Mino Pecorelli che dirigeva il giornale LE ORE)? La libertà di esprimere le proprie idee e di divulgare la verità, è pura utopia, con giornalai asserviti al potere, TV idem e il popolo-bue a tifare per questo e per quello. Fino a quando la politica sarà così invavisa tanto da entrare in tutti i gangli della nostra vita, non saremo mai un popolo libero, che governino destre o sinistre. L'alternativa c'è: si chiama M5S.
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    MASADA n° 1732 2-2-2016 BATTAGLIE DI CIVILTA’ La Chiesa deve sempre chiedere perdono per qualcosa – Paesi europei che riconoscono le unioni civili - E Freud, Jung e Hilman sugli omosessuali come la pensavano? La storia terribile di Alan Turing . La lenta marcia dei diritti omosessuali nel mondo – Storia del matrimonio nel cristianesimo – Storia del celibato dei preti – Chi sono gli omofobi della piazza? – Difendete i vostri figli dall’intolleranza! – Banche a rischio fallimento nel mondo - Benigni vota sì allo stupro sul Senato. Confronta l’art. 79 prima e dopo Renzi – Elite finanziaria e banchieri. Ma che vadano a comandare nelle patrie galere! – Anno giudiziario: migliaia di processi troncati dalla prescrizione. La giustizia negata - Elezioni americane: lo Iowa “Sempre meno capisco quelli che governano il mondo. C’è metodo nella loro follia”. . “Ci sono persone che – in nome della religione – si aggrappano a concezioni fuori moda del passato nella maniera più letterale, e queste hanno grossi problemi. Ci si può dispiacere per loro, fintanto che non cercano di appioppare la loro follia agli altri individui che hanno la capacità di pensare” – I.A. . "I cattolici rivendicano la loro libertà in base ai nostri principi (quelli laici) e negano le nostre libertà in base ai loro principi (quelli religiosi)”! Finché i cattolici non imparano a convivere con chi la pensa diversamente da loro e a partecipare a lotte “comuni”, resteranno sempre e solo una fazione! (Don Aldo) ...................... Per leggere tutto clicca il mio nome oppure vai a masadaweb.org
  • Toto A. Utente certificato 1 anno fa
    O.T.: Al cazzaro è arrivato l'aeroplanino, così il pezzo di merda riesce a giocare sulle spalle dei Contribuenti, che sia maledetto !!!!!! Cordialità
    • Toto A. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Patty, si anch'io ho sempre sostenuto che lo psiconano puzzava meno del cazzaro. Cordialità
    • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
      Almeno il Cav ce l'aveva personale e invece della Leopolda, sponsorizzata con i soldi pubblici, si serviva di Arcore....
  • arsit a. Utente certificato 1 anno fa
    Che bello spettacolo la democrazia. Personcine di ignote origini che cercano di inchiappettarsi tra di loro. Bravi, continuate a inchiappettarvi che mi diverto.
  • pabblo 1 anno fa
    ot notizie a caso ""Ore 1.41, il nuovo «Air Force One» di Renzi è in Italia"" ore 10:00 ""occupazione A dicembre -21mila posti Nell’ultimo mese dell’anno tasso dei senza lavoro risale dall’11,3 all’11,4%. "" a dicembre il tasso di disoccpazione sale all' 11,4 dal 11,2 :) grande matteo, compra anche un megapanfilo per le traversate oceaniche, magari serve per una visita di stato a tonga...
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...Air Force cojOne....
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Scusate l'OT. Se dovremo pagare 200 € di multa, grazie a Boccademerda e quindi al PD per in rifiuti dei contributi elettorali,perchè andargli a votare la legge sulle unioni civili. Ci prendono per il culo e siamo contenti? Faremo la legge sulle unioni civili quando gli interessati alla legge e i cittadini ci daranno il voto per andare al governo. A fanculo i ladri!
    • Toto A. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Orè, chissà cosa saranno capaci di fare se andassimo al governo, sguizzaglieranno tutti gli agenti dei servizi disponibili per farci fuori. Cordialità
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      ops, 200.000 € in medicine ai politici!
  • Marcello C. 1 anno fa
    bisogna fare una legge che obbliga tutte le televisioni ad avere un solo canale all news, preferibilmente dopo il decimo canale, bisognerebbe chiudere i tg regionali perché per una vera informazione bisognerebbe agevolare i telegiornali locali.
  • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
    Spagna, disoccupati a 4,15 milioni, +57mila unità e +1,4% Il miracolo spagnolo (oltre a quello italiano)
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Ho appena sentito alla radio (non un canale RAI, ovviamente) che la disoccupazione è aumentata di 21000 unità rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso: n'artro "miracolo Itajano", er tale de Rignano....
  • Gian Paolo 1 anno fa
    Noi abbiamo il dovere - e, lasciatemelo dire, anche il diritto - di sottrarci al conformismo delle tesi e delle parole. Il fascismo è fascismo e deve rispondere soltanto delle sue colpe. Questa RAI non è fascista. È lottizzata dal PD. Definirla fascista crea confusione e quasi assolve dalle proprie colpe i veri responsabili. Per rispetto del popolo del quale facciamo orgogliosamente parte, chiamiamo le cose col loro vero nome. Grazie
  • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
    Per me era meglio "Denunciamo la UE alla rai", andare a denunciare i servi dai loro padroni e' un atto di sottomissione
  • mario bennato Utente certificato 1 anno fa
    denunciamo anche i giornalisti se non dicono la verità, almeno si creeranno nuovi posti di lavoro per i giovani.
  • anna q. Utente certificato 1 anno fa
    http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2016/02/la-rai-e-sotto-controllo-politicoma.html la rai è sotto controllo politico,ma pure il web,mettono come moderatori persone dei partiti e queste fanno il loro lavoro,censurano, insomma è un abuso di potere, questo sul web avviene sempre prima di una campagna elettorale e si protrae per tutta la campagna, alla fine dopo le votazioni c'è calma, si può ancora esternare le proprie opinioni,ma io direi per fare morire sta cosa di disdire il canone rai e di disdire l'adsl , cioè se io devo pagare per essere censurata è troppo, ci vuole anche una legge che dia regole ai moderatori,non possiamo essere il paese del come ti pare comandi, se c'è un moderatore bisogna sapere chi è, come contattarlo, che non sia uno dichiaratamente di un partito, a me anni fa durante una campagna elettorale mi fece sparire un blog il moderatore, ossia una moderatrice, dichiaratamente della lega nord, pure vicina di paese, era a fare il suo lavoro sporco sul forum di libero, poi seppi che la poveretta era in aspettativa dal suo lavoro di insegnante per ragioni di salute del suo genitore,ma quando lo guardava questo genitore, era sempre sul forum, ma manco dormiva, interveniva a censurare tutto quello che era di sinistra, passava tutto quello che era di destra, ora è eguale, passa tutto quello che è di sinistra e destra, censurati sono i grillini,altro che Polonia, peggio io direi Turchia, siamo a questi punti, non so se l'avete notato,ma su internet è tutto rallentato, facebook e anche google che mai mi aveva dato problemi, ebbene ne sta dando, le mie visite sono dimezzate, da quando è cominciata la campagna elettorale
  • #M 5 S Utente certificato 1 anno fa
    I MEDIA IN ITALIA HANNO SEMPRE CONDIZIONATO L'OPINIONE PUBBLICA, ECCO PERCHE' SIAMO UN PAESE FALLITO
  • Daniela Milena Luna Utente certificato 1 anno fa
    “ I telegiornali della tv pubblica censurano “ @ Staff, in nome della trasparenza e della chiarezza, che nel M5S e nel Blog non dovrebbero mai essere fuori tema, vorrei proporvi una riflessione su quanto postato ieri sul Forum da Davide Cioffi: CENSURA !! “... questo movimento sta prendendo proprio una brutta piega! Possiamo o no esprimere LIBERAMENTE le nostre opinioni? E' questo che porterà al governo il MoVimento, la censura? No grazie, allora non m'interessa! “ Se dopo la riflessione lo Staff ritiene che non sussistano motivi per la censura delle mie risposte di ieri sera ai blogger zampano & pz è pregato di reinserirle sul Blog al loro posto. Se invece ritiene giusto che esse rimangano sul sito nocensura, trasparenza e chiarezza richiedono una spiegazione del motivo. Grazie.
  • Nello R. Utente certificato 1 anno fa
    tra fascisti e sovietici ... mica c'è tutta questa differenza struttura gerarchia piramidale censura delle voci di opposizione confino carcere e tortura per chi non è omologato o conforme l'itaGlia di oggi però ... è una dittatura fascio-sovietico-fantozziana e anche un po tafazzista -_-
  • Ezio Bigliazzi Utente certificato 1 anno fa
    Mi sono fermato al 18° minuto, troppe volte a sproposito è stata usata la locuzione "fascista", non capisco se per vizio o per dolo. Nella virtuosa e meravigliosa lingua italica esistono molteplici espressioni per esprimere un concetto. Distinguiamoci dagli altri ignoranti. Il Fascismo è volente o nolente un fatto storico, nulla ha a che fare, questa storia e soprattutto con dei burattini prezzolati e lobbytommizzati. Nessuno degli attori di quel momento storico, ha combattuto per questo ignobile e miserrimo risultato.
  • Ciro c. Utente certificato 1 anno fa
    Tranquilli, fra poco inizia il Festival di SanScemo e sara' tutto dimenticato, edulcorato, addolcito, ammorbidito. Ma a Carlo Conti ormai fanno fare sempre tutto...tutto bene madama la marchesa. Che Paesaccio l'Italia.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Per i pessimisti naturali...."quello che fa il m5* non serve a nulla,perchè non faranno nulla in UE".... ecco se avete seguito lo streaming,vedrete che, se hanno dato giudizio negativo per la Polonia,considerata la legge Italiana sulla Rai, peggiore di quella polacca,lor Signori europei dovranno pur dire qualcosa anche per l'Italia o no? SE diranno no alla Polonia,dovranno dirlo anche al Bischero toscano!
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Ma come primo o secondo partito , non dovremmo avere la direzione di uno dei tre canali ?
  • Gian Paolo 1 anno fa
    Che grande cazzata chiamare fascista la RAI comunista!
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      Fascista ...comunista ... ormai dimmi che cavolo di differenza trovi!! Stessa cosa!! Sinonimi!
    • Ezio Bigliazzi Utente certificato 1 anno fa
      Sono d'accordo !
    • Nello R. Utente certificato 1 anno fa
      tra fascisti e sovietici ... mica c'è tutta questa differenza struttura gerarchia piramidale censura delle voci di opposizione confino carcere è tortura per chi non è omologato o conforme l'itaGlia di oggi però ... è una dittatura fascio-sovietico-fantozziana e anche un po tafazzista -_-
    • Gian Paolo 1 anno fa
      Mi riferisco ai dirigenti dell'ex PCI che, sotto le attuali spoglie del PD, controllano la RAI.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      si vede che sei rimasto al significato fascista come associazione dittatoriale,mica al significato democratico. Istituto Luce ha insegnato...vedi te!
    • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
      Comunista? Non vedo Comunisti in giro. Ti riferisci mica al boy scout?
  • Raffaele M. Utente certificato 1 anno fa
    Vi ammiro per il coraggio e la forza con cui portate avanti queste battaglie sacrosante. Io purtroppo sono convinto che nell'Ue la disonestà intellettuale sia diffusa come in Italia, e che in verità i veri vertici dell'unione perseguono il fine che l'esempio italiano e polacco si imponga ovunque. Per poter truffare i popoli occorre mantenerli nell'ignoranza e nella disinformazione. Nonostante questo è giusto denunciare sempre e comunque, per mettere alle strette chi comanda il teatrino, e fargli sapere che noi sappiamo.
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Crediamo davvero che l'Europa che ci massacra possa interessarsi alla nostra RAI che serve al pallonaro ( da lei impostoci )per pubblicizzarsi ? Suvvia , un po di realismo !
  • mario bennato Utente certificato 1 anno fa
    Nella rai vanno anche riviste le collaborazione, il lavoro, poichè da anni girano sempre gli stessi personaggi con emolumenti esagerati,ogni stipendio o parcella potrebbe dare lavoro a venti giovani laureati che non lo trovano come mia figlia,che non credo sia meno in gamba di loro! sbrigatevi ad andare al governo cosi abbiamo una speranza che finiscano certi abusi. Bastardi
    • Daniele C. Utente certificato 1 anno fa
      semmai gli italiani si devono sbrigare a farli andare al governo,la vedo dura dato che per la gente è molto più importante urlare dal DDL cirinnà facendo polemiche.
  • margesimpson 1 anno fa
    E dobbiamo pure continuare a foraggiare questi ipocriti con la trovata del canone integrato all'utenza elettrica: vergogna tutta italiana!!!
  • FABRIZIO P. Utente certificato 1 anno fa
    denuncia doverosa ..ma personalmente non credo che prenderanno provvedimenti ...per ovvi motivi ..
  • Daniela Milena Luna Utente certificato 1 anno fa
    Cari pz&zampano, vi avevo risposto ieri sera verso le 23 ma, non so per quale motivo, le mie cortesi risposte sono state rimosse dal Blog. Se vi interessa dunque leggerle potete trovarle sul sito nocensura. P.S. per postarvi questo messaggio ho dovuto anche cambiare nickname visto che il precedente, non so da chi e perchè, mi è stato bannato. Buongiorno.
  • M. Mazzini 1 anno fa
    Scusate ma chi si dovrebbe occupare di servizio pubblico, nella RAI azienda di Stato, se non un governo eletto dai cittadini? A lato vedo che avete messo il filosofo Rousseau teorico del contratto sociale, che non è l'unione, la sommatoria di singole individualità ma il contratto sociale prevede che gli egoismi individuali facciano un passo indietro in favore del pubblico bene. O no? Ovviamente non è questo governo che può dettare l'agenda del servizio pubblico, essendo un governo eletto con una legge elettorale dichiarata illegittima dalla Corte Costituzionale.
  • federico2 s. Utente certificato 1 anno fa
    Caro blog, bene la denuncia in Europa, mi chiedo però se sia possibile denunciare i vertici Rai ad un tribunale italiano, per omissione di atti di ufficio o simili. Qualcuno risponde?
  • Wlad d. Utente certificato 1 anno fa
    Vorrei che tutte le altre stazioni televisive pretendessero non 100 euro all'anno, ma solo 10. Chi terrebbe più una TV? solo i benestanti (come sempre). Attenzione, presto ci tasseranno anche il PC !! Perchè, ladroni, non fate pagare come per i canali porno o calcistici? (che per molti sono più eccitanti del porno!). Italiani, siamo proprio messi male!
  • Fabio Nardocci 1 anno fa
    I 5stelle urlano per la libertà di somunicazione poi vogliono la Rai pubblica. Fino a che sarà pubblica sarà in mano ai partiti e alle consorterie . La Rai deve ridursi ad un solo canale o privatizzare pagando per dare un servizio pubblico come si fa con Radio Radicale.
    • Pier 1 anno fa
      Radio Radicale non fa servizio pubblico ma servizio privato: per l'individuo, per i singoli; per i radicali la società, intesa come collettività, non esiste.
  • Raffaele Conte 1 anno fa
    Ritengo sia una bizzarria non aver divulgato compiutamente l'entrata in vigore delle nuove indicazioni sui servizi sanitari. Dal 20 gennaio scorso, ai medici di famiglia è stata tolta la libertà di prescrivere indagini strumentali e di laboratorio. Alla faccia del principio costituzionale di precauzione e della medicina di prevenzione. In questo modo, l'obiettivo è sfasciare il Servizio Sanitario Nazionale per favorire quello privato. Perché la Rai non ne ha parlato nei telegiornali?
  • Fitbit Flex 1 anno fa
    la RAI andrebbe venduta subito spero che sia una delle prime cose che farà il movimento quando governerà va tenuta solo una rete radio/televisiva senza canone l'abbonamento nella bolletta è un sopruso viviamo ormai da tempo sotto una dittatura dobbiamo pagare per essere vittime della pubblicità ho la nausea della RAI e devo anche pagarla devo pagare vespa e 30 telegiornali al giorno che sparano solo cazzate e propaganda NON E' POSSIBILE ! fate qualcosa
  • Luca 1 anno fa
    Ieri il cittadino eletto Zanni, eletto al parlamento europeo, ha chiesto la fine dell'euro e sul blog non ha ricevuto la stessa attenzione. Me ne rammarico.
    • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
      era marco valli http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2016/02/mario-draghi-a-stras.html
  • angelo 1 anno fa
    invece di perder tempo chiedete la privatizzazione, attivatevi per abolire canone palesemente anticostituzionale. invece di chiedere l'abolizione di equitalia fate fare un condono agli onesti, migliorate la legge del 2012. un po di concretezza e non monate per favore.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
    alla UE non frega nulla, anzi che i popoli rimangano all'oscuro delle informazioni è uno degli obiettivi prefissati.
  • Gian A Utente certificato 1 anno fa
    L'Ue non alzerà un dito. Troppi interessi per Bruxelles lo status quo italiano, fonte di risorse, denaro, ricchezze varie e parcheggio per le attività "scomode".
  • Nello R. Utente certificato 1 anno fa
    privatizzate la "conigliera rai" ... regalatela ai conigli ... BASTA SOLDI PUBBLICI isoradio unica emittente pubblica ... "pecchè in itaGlia il probbblemma e il trafffico !"
  • Er Caciara Utente certificato 1 anno fa
    http://www.ilgiornale.it/news/politica/lincubo-canone-rai-bolletta-pure-arretrati-1219491.html via @ilGiornale
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    questa è la battaglia principale,quella che veramente può rimettere l'italia in carreggiata,il resto viene in subordine.senza recupero della sovranità non c'è più democrazia,non si può continuare a delegare a istituzioni non elette da noi la politica monetaria e poi sperare che tutto vada bene. bravo marco valli! http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2016/02/mario-draghi-a-stras.html
    • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
      e tra l'altro mettendo in primo piano la polonia come esempio negativo,cosa che io vedo invece come un arrocco del loro governo attuale per difendersi dalle istituzioni ue. doppio autogol
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      naturalmente qui si parla di (futuro) della tv, quella che non aveva futuro. :-(
  • federico2 s. Utente certificato 1 anno fa
    Bravissimi facciamoci sentire, l'informazione libera è il presupposto di ogni democrazia che si rispetti. Alle prossime politiche, oltre a presentare con largo anticipo una squadra di governo formata da esperti dei vari settori dell'amministrazione (modello Sciarra - Freccero per capirci), dobbiamo inserire nel programma la PRIVATIZZAZIONE DELLA RAI, con la PROMESSA DI ABOLIRE IL CANONE. Voglio vedere Grembiulino che difende il canone in campagna elettorale.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    se ne parlerà nella TV Itagghiana?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus