La Presidente dell'Antimafia campana indagata per #mafia!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

antimafiamafia.jpg

FUORI LA CAMORRA DALLE ISTITUZIONI. ADESSO LA PRESIDENZA DELLA COMMISSIONE ANTICAMORRA VADA AL M5S

"La Paolino deve dimettersi immediatamente, senza aspettare neanche un secondo: abbiamo appena presentato una richiesta ufficiale firmata da tutti i nostri consiglieri. Che il presidente della Commissione Anticamorra risulti indagata per il reato di voto di scambio politico-mafioso, se confermato sarebbe un fatto gravissimo, l’ennesimo oltraggio alle nostre istituzioni, tanto più grave in un momento in cui la violenza della camorra sta riesplodendo nelle strade campane.

VIDEO Valeria Ciarambino: FUORI GLI INDAGATI DALLO STATO!

Avevamo chiesto con forza che la presidenza della commissione andasse al M5S perché tra di noi non ci sono né indagati né condannati e perché per quel ruolo serve una figura non ricattabile e libera da condizionamenti. Il Pd ha scelto di lavarsi le mani ed oggi è anch’esso responsabile di aver consegnato quella commissione a chi risulterebbe indagato proprio per reati legati alla camorra. Il M5S è l’unica forza di opposizione che può fare da argine alla criminalità, impedendo che entri nelle istituzioni. Alla luce di quanto accaduto, rinnoviamo la nostra richiesta di presidenza della Commissione Anticamorra e chiediamo alla maggioranza di assumersi la responsabilità di garantire che una commissione così importante sia affidata a chi non ha ombre e a chi porta avanti da sempre la battaglia per la legalità." I portavoce M5S in Regione Campania

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • GIANCARLO O. Utente certificato 2 anni fa
    SIAMO VERAMENTE UN PAESE DI CIALTRONI!
  • massimo beertonazi 2 anni fa
    Tanto rumore per nulla!!! Date a Renzetto il Senato ke desidera. Considerando che avranno solo funzioni di facciata e nessun onere particolare (salvo l'occasione di salvare qualche indagato)allora fate che non abbiano l'immunità parlamentare.
    • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
      ma è proprio per quello... se non ci fosse l'immunità parlamentare il PD non l'avrebbe promossa una riforma del genere.
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    Nel sistema " giustizia " non siamo messi meglio http://livesicilia.it/2015/09/12/beni-confiscati-terremoto-al-tribunale-indagati-altri-tre-magistrati_662606/ Fuori i Pm e i giudici che commettono abusi e reati nel loro ruolo Istituzionale
  • undefined 2 anni fa
    Ma una persona con tale curriculum e'perfetta per ricoprire tale posizione,chi ci volete mettere uno sprovveduto senza esperienze in materia!!!
  • alvise fossa 2 anni fa
    NON C'E' LIMITE ALLA DECENZA NEL PD
  • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
    Sarei sorpreso se l'Antimafia non fosse intrallazzata con la mafia.
  • Carlo B. Utente certificato 2 anni fa
    In un paese amministrato da consorterie mafiose, è da ingenui pensare che all'antimafia mettano una che combatta la mafia. Pensate cosa avrebbero combinato se non esistesse il M5S!
  • Carlo A. 2 anni fa
    Si, va bene così, ce ne avvantaggeremo noi del M5***** poi intanto tutti questi indagati come vanno a finire ? Ogni tanto si sente che uno è finito in galera, ma sono pochi e con pene irrisorie, io vorrei che finissero ai LAVORI FORZATI dopo avere confiscato TUTTI i beni suoi e dei familiari che non possano dimostrare come li hanno ottenuti. In Italia la maggioranza degli indagati la fa franca, io devo ancora sapere chi era la famosa ANTELOPE KOBLER dello scandalo Lockheed per la tangente sugli aerei di circa 40 anni fa!!!!!!! WWWM5*****SEMPRE
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 2 anni fa
    Se continua così questo governo non si riuscirà più fare satira politica... cazzo, non esiste limite alla bassezza raggiungibile da un pubblico impiegato italico. Auguri Italia.
  • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
    Sempre tutti in Cosa nostra! Rigorosamente italiota :-)
  • rosanna s. Utente certificato 2 anni fa
    se e' tutto vero, oltre a dimettersi, deve non poter tornare a fare il lavoro dentro le istituzioni. che vada a lavare i pavimenti a cinque euro all'ora. ne conosco io, ma quelle che conosco sono brave persone.
  • Massimo Tramonti 2 anni fa
    Il problema non è la criminalità che dilaga...E' la criminalità al potere. E se prima sceglieva uomini, adesso elegge donne, (...le pari opportunità...). Ma il paese è nelle loro mani. Da un pezzo.
    • lorenzo ciccarone Utente certificato 2 anni fa
      uomo o donna non fa differenza,non è questione di pari opportunità; qui manca la responsabilità ed onesta sia morale che sociale.
  • Claudia L. Utente certificato 2 anni fa
    Intendevo la Ciarambino....
  • Claudia L. Utente certificato 2 anni fa
    Lei stupenda!!!!!!!👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻
  • Nicola Passaquindici 2 anni fa
    Sono un lavoratore nel settore della grande distribuzione che non si spiega il motivo per cui noi siamo costretti ad andare in pensione all'età di 67 anni pur conducendo un lavoro usurante e faticoso, quando abbiamo tanti giovani senza o alla disperata ricerca di un lavoro. Non sarebbe meglio riportare la legge che c'era prima?!
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    LA NOVITA' CONTINUA IMPERTERRITA ( e il bomba và a tennis) ! Qui dilaga la illegalità e nessuno viene punito in tempo (la prescrizione e i rallentamenti più o meno voluti)...ECCO PERCHE? SIAMO MALRIDOTTI, Nell'indifferenza dei cittadini di tutti i tipi !!
  • Agostino Nigretti 2 anni fa
    Ebbene,cosa c'è da stupirsi,quando è tutto pianificato dai Maestri burattinai?i quali controllano e manovrano le loro marionette politiche.Come si può ancora parlare di politica,quando la politica serve solo per eseguire gli ordini ricevuti e fare gli affari di famiglia?La blindatura delle Istituzioni per salvare le governance affariste imposte a governare le Colonie raggruppate nel Paradiso UE,ci ha confermato che la politica è rimasta solo una parola per coprire il sistema dittatoriale che governa la Globalizzazione.Il fatto che ci ha donato la controprova dittatoriale sono stati i teatrini fatti recitare dai politici Greci per salvare la sudditanza della Grecia per non far crollare la Suddita burocratica guerrafondaia UE,la quale è l'architrave portante della globalizzazione che ha adottato il sistema politico italiano della Malapolitica per tenere legate le ammucchiate che sostengono i governi imposti.Proprio per non far crollare la globalizzazione e salvare il dominio mondiale,hanno concentrato tutta l'informazione sul esodo Biblico,provocato con saggezza tramite le guerre mascherate sotto copertura "Missioni di Pace"!Perciò subitevi gli spettacoli recitati dai politici di turno che fanno leva sui bambini morti per commuovere e impietosire i creduloni pecoroni.Guarda caso,fanno di tutto per esaltare la drammatica situazione della fiumana umana per coprire gli affari della Malapolitica e per nascondere la realtà,la quale è la causa del cancro maligno che ha provocato più danni che non una vera Guerra.L'unica cosa positiva è che hanno dimostrato che Dio è solo una figura disegnata dentro un triangolo e Cristo - Maometto - Confucio - Budda sono solo dei simboli umani usati come esche per le allodole per illudere i pecoroni creduloni,quando nella realtà conta solo il potere e denaro e solo la politica ti permette di averlo.
  • gianfranco calandrini Utente certificato 2 anni fa
    Ci sono due regioni fortemente compromesse con organizzazioni criminali e lo sappiamo tutti , una è la Sicilia e l'altra è la Campania . In Sicilia qualcosa di importante dal basso si stà muovendo , in Campania purtroppo non si può dire la stessa cosa ? Quello che non riesco a comprendere è come si possa essere cosi ciechi e sordi di fronte all'evidenza ( mi riferisco agli elettori ovviamente) . cosa altro deve accadere per mandarli tutti a casa la prossima volta che si va a votare ? Cosa ? Nessuno mi toglie dalla testa che il cambiamento vero a livello nazionale passa attraverso un cambiamento radicale in queste due regioni . Svegliatevi ...azzo !
    • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
      Pier avresti ragione se non esistesse il M5S, che ha provato l'esistenza di almeno 10 milioni di persone oneste tutt'altro che mafiose. Quindi se al governo ci fosse il M5S cambierebbero in meglio moltissime cose in questa Italia martoriata da uno sparuto gruppo di persone riunite in organizzazioni partitiche paramafiose corrose e corrotte fino nel midollo spinale.
    • Pier 2 anni fa
      Clesippo, la soluzione al degrado campano non può trovarla il governo di turno, almeno non solo. La camorra non è un'entità lontana e temuta dalla gente, la camorra è la gente, la gente che esalta chi trasgredisce alle regole dello Stato civile mentre rispetta le regole date dai boss.
    • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
      non sono d'accordo, in quelle due regioni ma non solo in quelle si sono create ad hoc situazioni diffuse di indigenza nel 99% della popolazioni, costretta a rivolgersi all'anti-stato per sopravvivere, oppure emigrare. Quindi chi ha la soluzione al problema si trova al Governo indifferentemente l'ideologia politica, se cambia la cultura paramafiosa che alberga nelle istituzioni governative centrali si risolverà il problema di quelle regioni lasciate nel feudalesimo con al comando feudatari, signorotti, vassalli, valvassori e valvassini che rispondono agli ordini dei "Re" che si alternano al Governo da 1947.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
    sai che novità! Parlamento e Senato sono pieni di questi uomini e donne d'onore, per questo si chiamano onorevoli!
  • Rosa 2 anni fa
    Chi deve garantire la trasparenza e l'onestà appartiene al clan dei truffatori. Roba da matti. Ma sono i campani che si devono ribellare a questi polici corrotti non votandoli più.
  • Franco iannucciello 2 anni fa
    Ciao a tutti il mv5s grande la signora Veronica ,certo ché il coraggio non le manca ,una città di Napoli cosi ostile è pericolosa ,ché solo l'onestà affronta a viso aperto ,grazie grazie Valeria ,un abbraccio da franco WM5S
  • Vittorio Ambiveri 2 anni fa
    Il video visto è talmente eloquente ( senza se e senza ma) che mi viene spontaneo pensare, che i governanti corrotti, indagati, condannati e quant'altro vanno immediatamente sostituiti, con altri tramite il M5S che sapranno chi mettere e garantire l'onesta dei sostituti
  • marco figini 2 anni fa
    se il candidato fosse stato scelto da politici incensurati con davanti carriere di soli 2 mandati a vita e sopratutto con stipendi e rimborsi uguali a quelli del M5S??????????
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    se passa la riforma del senato questa sarebbe tra i componenti del nuovo senato e godrebbe dell'immunità....e ho detto tutto!
  • harry haller Utente certificato 2 anni fa
    Regà, ma 'o sanno pure 'i sassi, che Forca Italia, è nata pe' esse funzionale a la Mafia......
  • giovanni d. Utente certificato 2 anni fa
    Bene, rendetevi disponibili ma non fatevi illusioni; sappiamo bene che quei "fiori di campo" portati nell'assemblea dagli onorati amici hanno bisogno di ben altro per certe cariche La "palla" ritorna ora al "SIGNOR CASALESE". Scommettiamo che sceglierà tra qualcuno nell'opposizione farlocca ? La regola è: NESSUNO CHE NON SIA FUNZIONALE AL "SIGNOR CASALESE"
  • Canzio R. Utente certificato 2 anni fa
    Un segnale forte, inequivocabile,deciso, lo sparacazzate non eletto del P(artito) salva D(elinquenti) l'aveva dato,la .amorra, la combatteremo con De Luca,hip,hip urrah, hip hip urrah.Dopo questo annuncio, tutti gli appartenenti alle loro.. famiglie, continuarono a vivere, felici e contenti!
  • Antonio.P. 2 anni fa
    Niente di scandalosamente nuovo, le massime cariche decisionali Italiane, nominate dai partiti, e militanti nei partiti più indagati PDL, PD, si riconfermano indagate o condannate per mafia, si parlerà brevemente su alcuni dei tg, dando poco spazio, perché ora possono parlare dei profughi, della coppia dell'acido, e del fatto che lei deve allattare,e di qualche altra info di copertura per non divulgare mai info cosi compromettenti, dimentichiamoci che la presidenza antimafia sia attribuita al 5 stelle, non ci crederei nemmeno se lo vedo !! ONESTA!! ONESTA!!
  • Antonio Maria Vinci Utente certificato 2 anni fa
    Non vorrei apparire troppo estremista ma... lo vogliamo capire che l'Italia è da rifondare!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus