Lao Tse e l'IRAP

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

lao_tse_viaggio.jpg

Le PMI per vivere devono misurarsi con i concorrenti europei per livello di burocrazia, di fiscalità, di servizi, di leggi a supporto dell'imprenditoria (ad esempio dell'inasprimento per il falso in bilancio e l'introduzione di efficaci norme anticorruzione). Oggi le PMI sono senza armi. Il baratro dove stanno sprofondando lo hanno creato i partiti, quelli che ora si stracciano le vesti. La ricostruzione delle PMI deve iniziare subito per evitare il fallimento del Paese. Un primo passo è l'abolizione dell'IRAP che ammonta a circa 20 miliardi l'anno di tasse sulle imprese, anche se in perdita. Perdono e pagano le tasse sulla perdita, lo Stato si comporta come chi davanti a uno che affoga gli lega un masso al collo. "Seeeeeeeeeee! E i soldi dove si trovano?", questa è l'obiezione tipica per non fare nulla.
L'IRAP coincide grosso modo ai maggiori costi della politica in Italia comparati con i maggiori Paesi europei. Sarebbe sufficiente tagliare questi costi per eliminare l'IRAP e dare ossigeno alle imprese. Se si misura la spesa per la politica in funzione della popolazione, l'extra costo italiano rispetto ai Paesi con dimensione equivalente è circa un punto di PIL, pari a 16 miliardi, un terzo del deficit. Dal 1990 vi è stato un raddoppio dei costi della politica di circa 20 miliardi, dovuto in massima parte alle amministrazioni centrali. Alcuni esempi. Il costo del Parlamento italiano è il doppio di quello francese (confrontabile per numero di parlamentari: 920 > 945) e inglese: 1,6 miliardi contro lo 0,9 di Francia e 0,6 di Gran Bretagna. Il Quirinale ha un bilancio di previsione per il 2013 di 349 milioni mentre l'Eliseo costa 112 milioni. Il finanziamento pubblico ai partiti vale 100 milioni di euro all'anno, somma rinunciabile con una semplice lettera, come ha fatto il M5S per i 42 milioni che gli erano assegnati. Il taglio delle province farebbe risparmiare 2 miliardi annui. Vi sono poi i risparmi per le auto blu, circa 7.000, e delle 52.000 "auto grigie" senza autista e con minore cilindrata, con 19.000 addetti complessivi di cui 10.000 autisti per un risparmio di 800 milioni e altri minori. "Un viaggio lungo mille chilometri inizia con un piccolo passo", Lao Tse

Dati: I costi della politica in Italia

PS: "Ho partecipato nel 2004 ad una lista civica del mio paese non collegata ad alcun partito" Gian Roberto Casaleggio

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • ANTONINO A. Utente certificato 4 anni fa
    L'IMMAGINE CHE STATE DANDO NON CREDO CHE SIA QUELLA A CUI ASPIRAVATE, PERDERE OGNI GIORNO ELEMENTI DEL MOVIMENTO NON CREDO CHE RIENTRI NEL VS PROGRAMMA, CHI VI HA VOTATO LO HA FATTO PERCHE' STUPIDAMENTE SPERAVA IN UN CAMBIO DELLA GUARDIA, INVECE HA RICEVUTO SOLTANTO DELUSIONI, UN QUALSIASI ORGANO POLITICO, PARTITO O MOVIMENTO CHE SIA NON SI AVVALE DI UN'AUTORITA' UBER ALLES MA VIVE DI PARERI ALL'INTERNO DEL GRUPPO STESSO, SI CHIAMA IN GENERE DEMOCRAZIA E A VOLTE IN PASSATO SE NE E' FATTO UN USO IMPROPRIO DI QUESTA PAROLA, VOI NE SIETE IL CLASSICO ESEMPIO!!!!!
    • Mau 4 anni fa
      Voti il suo pd, come probabilmente ha sempre fatto, perchè lei non ha compreso che il pd è sempre stato più colpevole di tutti, avendo tradito i deboli. Il male dell'Italia non è solo Berlusconi, ma anche coloro che vogliono batterlo solamente per sostituirlo e fare comunella con la finanza senza di lui. Non può chiedere al M5S di allearsi con Letta che significa allentare poco poco le redini sul groppone dei deboli per lasciare tutto come prima
  • bruno damiani 4 anni fa
    maledetti i politici che hanno ridottob l'italia in questa maniera. maledetti le banche che hanno ridotto l'italia in questa maniera. maledetti i bancarottieri. maledetti i corrotti e i corruttori maledetti chi a girato la testa d'atra parte. beato garibaldi che rischiato la vita tutti i giorni per unire l'italia. beato mazzini incarcerato e esiliato per scacciare gli austriaci. beati i partigiani che hanno sacrificato la loro vita. beati gli italiani che amano l'italia. BRUNO DAMIANI. DA BARI
  • ANTONINO A. Utente certificato 4 anni fa
    QUELLO CHE STUPIDAMENTE CONTINUO A CHIEDERMI E: MA COME VOLETE APPLICARE I VOSTRI PUNTI? COME VOLETE APPLICARE IL VOSTRO PROGRAMMA? COME SPERATE DI POTER DARE UN CAMBIAMENTO? FORSE CONTINUANDO A RIMANERE FUORI ALLA FINESTRA E ASPETTANDO CHE SI ACCORDINO GLI ALTRI? VORREI RICORDARVI CHE I VOTI CHE AVETE PRESO SONO IL FRUTTO DI CHI SI ATTENDEVA UNA SORPRESA, UNA NOVITA,E, CONSIDERANDO CIO CHE AVETE FATTO FINORA.....MAH VORREI SBAGLIARMI!!!
  • Arnaldo Piccoli 4 anni fa
    Ho votato M5S perchè stanco dei partiti. Alleandosi con il PD per le riforme più fondamentali, si può distruggere il PDL. Successivamente si potrà demolire la struttura del PD. Se grillo combatte contemporaneamente contro tutti sarà lui a perdere e tutti i voti che ha preso non saranno serviti a niente. Abbiamo votato un movimento che si muove, non un movimento che sta fermo
    • bruno damiani 4 anni fa
      CARO AMICO NON SARA' GRILLO A COMBATERLI,MA NOI. CON I NOSTRI VOTI,BEPPE A FATTO GIA' TROPPO PER NOI, DA UN MESE E CI HA TOLTO DAVANTI A I COGLIONI DI PIETRO,FINI,DALEMA,ECC. ORA TUTTI CHE SI VOGLIONO DIMEZZARE LO STIPENDIO NON VOGLIONO LA CASA, LE AUTO BLU,ECC.ECC. EFFETTO GRILLO.GRAZZIE BEPPE. SE NON ERA PER BEPPE,ORA TI RITROVAVI LA FINOCCHIARO PRESIDENTE DELLA CAMERA, E LA BINDI AL SENATO.ANCORA LORO BASTA! VAI AVANTI GRILLO. ONORE AI DEPUTATI E SENATORI M5S CHE NON SI SONO FATTI CORROMPERE. BRUNO DAMIANI.BARI
  • Alberto N. Utente certificato 4 anni fa
    Mi chiedo a che cosa serva un “governo”. Perché c’è bisogno di “ministeri” e “ministri”, ovvero di persone magari esterne al parlamento e quindi estranee al numero degli eletti dal popolo? Non potrebbero i “ministeri” essere sostituiti da opportune “commissioni parlamentari” con funzione esecutiva, coordinate da una figura istituzionale che sostituisca il capo dl governo e sieda in tavola rotonda con i portavoce delle commissioni stesse? (Es. Commissione per gli affari interni, commissione per gli affari esteri e così via). Certo andrebbe modificata la Costituzione, ma non è detto che una Costituzione, per quanto di elevato livello, non possa essere ritoccata per adattarla ai tempi e per un fine di progressiva democratizzazione. Sarebbe utile un commento in proposito da parte del professor Paolo Becchi al quale esprimo tutta la mia stima. Grazie.
  • Pier L. Utente certificato 4 anni fa
    Domanda : il giornale dei parlamentari usa ancora? Altra domanda : la "liquidazione coatta" per le società di capitale sulla via del fallimento ma con molti crediti da riscuotere, ha un motivo per durare almeno dieci anni senza alcuna azione reale? Il liquidatore lo paghiamo noi. Perchè,visto che è "coatta", non si obbliga a chiuderla in due-tre anni? Ricordiamoci che nel "pubblico"ci sono assurde regalie e furti compiuti secondo legge, specialmente nelle Partecipate. Eliminando queste oscene situazioni nessuno perderebbe il posto!
  • riccardo tocco 4 anni fa
    Ricevo questo post di Beppe Grillo e vorrei contribuire rispondendo. Credo che nessun uomo di buona volontà in questo paese voglia quello che è indicato nell'elenco, e quindi son certo che in Italia vi è gente che non ha buona volontà. Almeno un terzo. Proprio per questo credo che il potere di veto, o, dei numeri, abbia avuto da sempre il ruolo di decidere. E questa è un'occasione unica per farlo. Se avete a cuore questo Paese, il nostro, credo che sia arrivato di usare l'enorme potenza del ruolo di veto. Date la possibilità all'unico schieramento che sia meno distante da voi di iniziare a governare e toglietegli il sostegno ogni qualvolta non fa ciò per cui tanti uomini di buona volontà vi hanno votato. Non è un regalo a Bersani, è ossigeno per un Paese, il nostro, che sta letteralmente agonizzando. Se non dimostrate neppure voi senso di responsabilità, voi che non siete professionisti della politica, ma persone normali come i tanti uomini di buona volontà che vi hanno votato, gli squali ci mangeranno … vivi. Si mangeranno tutti gli uomini di buona volontà. Grazie per l'eventuale pubblicità che vorrete dare a quanto ho scritto pastore Riccardo Tocco Ministro di culto cristiano evangelico cell. 347-0132278
    • Antonio V. Utente certificato 4 anni fa
      Foxmercury, non ti viene il dubbio che quelli che dissentono possano essere m5s delusi? O devono essere per forza troll pagati dal kgb? Ti chiedo una cosa: a chi darai la colpa se andando a nuove elezioni ci troveremo ancora Silvietto come capo del governo? Perché, sai, e' probabile che succeda questo...
    • foxmercury 4 anni fa
      Possibile che tutti coloro che hanno votato PD sono tutti qui? Si sappia una cosa: chi ha votato 5stelle non vuole "inciuci" ne con Bersani, ne con berlusconi, eventuali senatori ecc. ecc. che dovessero cambiare idea sono semplicemente dei traditori della volontà popolare che li li ha mandati! Questo sia ben chiaro!!! Pd e PDL sono in ugual misura responsabili del disastro in cui versa la nostra povera Italia!!! Abbiamo votato 5stelle x mandarli TUTTI A CASA!!!
    • costa gian battista 4 anni fa
      Perchè Grillo non va a Piazza S.Giovanni a Roma a spiegarci che cosa facciamo?
  • Michele Mastrovito 4 anni fa
    Si vede che Grillo, Casaleggio ed il loro Movimento non hanno esperienza di lotta politica. Chi ne ha, innanzitutto ha imparato che ci sono tre modi per fare la rivoluzione: la lotta armata, la lotta politica dall'esterno del sistema e la lotta politica dall'interno del sistema. Con l'essersi candidati alle elezioni, si è già scelta la terza via che, personalmente, ritengo sia anche la più opportuna. A questo punto occorre essere consapevoli che questa modalità di rivoluzione, la più opportuna, necessiterà di "piccoli passi". Abbandonate le strade del sangue o delle grandi manifestazioni di piazza, è dall'interno che si dovrà erodere il cancro. E' l'obiettivo che deve rimanere fermo, irremovibile, ma gli strumenti, i metodi dovranno essere duttili, malleabili, mutevoli, i più opportuni a secondo delle circostanze. Questo ha imparato negli anni di lotta un rivoluzionario. Ma è ovvio che i sopra citati personaggi, alla luce degli attuali risvolti politici, dimostrano tutta la loro inesperienza, la quale condurrà a commettere altri errori, come se non bastassero quelli fin qui commessi! Il popolo italiano, i popoli in genere, a questo punto del Vostro percorso scelto, non hanno bisogno di urla rivoluzionarie, ma delle migliori strategie volte a porre in essere le idee rivoluzionarie fino ad oggi gridate. Ritrovate la calma per realizzare, oggi, quanto di buono c'è nelle Vs. idee. Il treno non ripasserà una seconda volta. Non fate come gli altri che antepongono le opportunità e gli interessi di partito e personali a quelli del popolo. Cordialmente. Un Vs. sostenitore ... fino ad oggi.
  • Claudia Lotter Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo Beppe, sono una tua fan, ti adoro da sempre come comico, e mi hai conquistato con la grinta e la schiettezza con le quali hai portato questo movimento ad essere il primo partito in Italia. Perciò abbiamo conquistato una buona fetta del Parlamento. Magari avessimo portato a casa un risultato come quello di Bersani, a quest'ora gli avremmo fatto il culo a quei cagacazzi del Pdl e a buona parte di quei demagoghi di sinistra. Sta di fatto che con questi numeri è difficile mettersi a governare, per una serie di ragioni. E' vero che Bersani è sempre lo stesso da più di 20 anni, come tutti i suoi compagnoni. E la cosa che viene più spontanea fare è mandarli a quel paese tutti. Ma la posizione che, oggi come oggi, insperata, ricopre il M5S è Importante e, a parer mio, strategica. Non dobbiamo bruciarcela continuando a voltare le spalle al PD (anche se non si merita granchè), che avrebbe come minimo dovuto presentarsi con un volto nuovo come un Renzi, ma astutamente approfittare di questo momento. Quindi accettare una proposta di alleanza, ma per fini più lungimiranti. Così facendo, io credo (anche se di politica poco me ne intendo) il M5S sarebbe in una posizione strategica di controllo, vigilanza e sempre possibile opposizione a qualsiasi proposta venga messa nel piatto, perchè qualora vi fossero punti sui quali il M5S NON concordasse con il PD, non lo farebbe (per sua natura) nemmeno il PDL, e verrebbero bocciate proposte "indecenti" che per anni abbiamo dovuto ingoiare. Quindi, non facciamo sciocchezze, adesso che siamo arrivati al "CAMPO BASE". Giochiamo, diplomaticamente e per il bene dei cittadini, le nostre ottime carte!! Altrimenti, se ritorniamo al voto, ho tanta paura che una parte consistente del nostro elettorato non voterebbe più per noi. Così, in poco tempo, perderemmo tutto. Non significa calare le brache, ma arrivare per vie diverse e meno rischiose ed impervie in CIMA!! Dobbiamo provarci. Sei forte. Claudia
  • claudio galletti 4 anni fa
    BEPPE siamo oltre e come al solito li solletichiamo a prendere posizione,mi pare che non ci sia da aggiungere,il M.5.S è altro cittadino informato in movimento che non scrive gigante pensaci tù,ognuno si assuma parte delle vicende del paese solo a titolo informativo fiato sul collo,pempo fà scrivemmo qui che nessuno tocchi Nicola Gratteri che tanti di voi non sanno neanche chi cazzo sia,bene oggi mi sembra di rivire le stesse preoccupazioni e sarà il caso che si riproponga un grido, che nessuno tocchi il dott. Di Matteo,perchè come dice abbiamo già dato Falcone e Borsellino,manteniamo viva l'attenzione,o si tà con lo stato o contro. che rientrino i militari da tutte le le pseudo partecipazioni a fin di bene da tutti gli scenari di guerra,costa le ire di dio e servirebbero sia in Sicilia che in Calabria,che definirei vespri Sicilani/Calabresi propittatti nel tempo a difendere nonl'afacazzo si chiama ma i magistrati ancora con la schiena dritta e le forze dell'ordine impegnate contro i birbaccioni diceva Albertone,niente F 35 se li ficchino nel c..o i soldini delle slot,ecc, ecc, ecc,eletti muovete le chiappette che di cosa da fre ce ne a bizzeffe passa parola. stasera aspetto al mornig di saontoro pare che parlino di violante e compani della famosa le abbiamo regalato le fruquenze nonostante sapessimo fosse inleggibile,ripeto ine.leg.gib.ile.
  • adriana r. Utente certificato 4 anni fa
    Che siamo un Paese strano, lo sappiamo quasi tutti. Ma sentire uno che poco tempo fa, diceva uno vale uno, ora che non è neanche Parlamentare dice, anzi ordina non devote parlare e pensare, abbiamo superato ogni logica. I Parlamenti sono i + rinnovati della storia, stiamo li a fare i giochetti tra vecchi e nuovi partiti, ma siamo all’asilo? Voi siete li x lavorare, x risolvere i problemi e rendere conto al popolo. Oppure l’obbiettivo è un altro’ consegnare il Paese a Berlusconi (suo mentore, la volpe aveva già manifestato come la pensa?) e soci. DOVETE AVERE CORAGGIO, come lui manda tutti a vaffac…o, mandatelo anche lui.
  • sorin.tanu 4 anni fa
    Ma perché Grillo non si mette al tavolo con il PD a porte aperte con tutte le televisioni presenti (in diretta), proponendo a Bersani 5,6 punti come il dimezzamento dei parlamentari, finanziamenti ai partiti ,stipendi dei parlamentari etc. ? Gli italiani che vedranno un rifiuto capiranno chi vuole il cambiamento e chi no! Bisogna portare a casa qualche risultato. Dire solo no a tutti non porta da nessuna parte. La prossima volta che andremo a votare saremo quelli che hanno detto solo no e basta, con il risultato di perdere preferenze. Facciamo qualcosa di concreto (mettiamoci al tavolo con Bersani) e alle prossime elezioni prendiamo almeno il 50% + 1 dei voti.
    • bruno damiani 4 anni fa
      sederci con bersani, e perche' non con berlusconi dove' la differenza. ricordi maledetti loro che hanno girato la testa dall'altra parte e hanno fatto finta di non vedere. amico la gente muore di fame. e loro pensano a i sondaggi.non vedere tolk shou no lo nemmeno come cazzo si scrive.vai avanti beppe.
    • Claudia Lotter Utente certificato 4 anni fa
      Sono assolutamente d'accordo con te. Claudia
  • francesco luciani 4 anni fa
    Caro Casaleggio, sarà! Ma, secondo me, tu sei un gran destrorso ed è per questo che Grillo non vuole alleanze con il PD! Attento Grillo, non tradire il 5Stelle, perché il movimento non è in funzione delle tue cervellotiche esigenze, ma sei tu che devi porti umilmente al servizio del movimento. Altrimenti, sarai spazzato inesorabilmente via!
  • Fabio Pellegrini PELLEGRINI () Utente certificato 4 anni fa
    SIENA. Ho votato il M 5 Stelle non certo per fare la stampella al PD di Mussari, di Penati, di Tedesco, ecc ecc che ha ucciso qui a Siena il MPS, neppure per fare da stampella al fidanzato della nipote di Mubarak...Ho votato M5S perchè Grillo diceva 'tutti a casa !!! NON 'tutti in casa' !!!
  • vincenzo dimaggio 4 anni fa
    ho votato M5S per cambiare questa politica piena di approfittatori, e mangiapane a tradimento, di gente pronta a fare di tutto per lasciare le cose come stanno. Non pretendo certo che le cose cambino in un giorno , ma almeno vedere che c'è stata una inversione di tendenza. Basta chiacchiere da quello che ho visto finora è vero!!! Ho sbagliato a votare!!!! La prossima volta (presto) mi accontenterò del meno peggio. distinti saluti
  • francesca peluso 4 anni fa
    FINALMENTE NELL'ENTOURAGE 5 STELLE UNO CON IL CERVELLO,GRAZIE CURRO'PER ESSERTI SACRIFICATO (SICURAMENTE GRILLO E CO. TI SBATTERANNO FUORI) MA MEGLIO CHE FAR DA SCENDILETTO.GRAZIE PER AVER PENSATO ALL'ITALIA E AI TUOI VERI CONCITTADINI NON AI FINTI ONOREVOLI(LOMBARDI).CRIMI POI GRANDE DELUSIONE.... SE SI TORNA A VOTARE SARA'IL TRIONFO DELL'IMBONITORE BERLUSCONI E NN DEI CITTADINI PER BENE E TE HAI VISTO LUNGO BERSANI E' UN CITTADINO PER BENE.
  • Bruno Cangiani 4 anni fa
    Ci sarebbe un modo per mandare a casa la casta di Montecitorio: basterebbe darle lo stipendio di un operaio semplice. SCAPPEREBBERO COME RATTI. Oppure dobbiamo augurarci che uno dei missili nord coreani centri lo sfintere della cloaca dell'umanità.
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    OGNI TANTO VEDO I TG E I VARI PROGRAMMI DI INTRATTENIMENTO ( "POMERIGGIO 5" - "QUINTA COLONNA "ECC.. ) SPARLARE DI GRILLO E DEL M5S . NON HO PIU' PAROLE !! SOLO UN SENSO INDESCRIVIBILE DI DISGUSTO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    TEMPO FA' LAVORAVO IN UN NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO E TRA I CLIENTI ABITUALI MI E' CAPITATO DI CONOSCERE ALCUNI MAGNACCI DI PROFESSIONE . BE' , DEVO DIRE KE LA CLASSE POLITICA ITALIANA E' 1000 VOLTE PEGGIO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! A GRILLO E A TUTTO IL M5S > GRAZIE
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    A TUTTI I TG RAI E MEDIASET : SIETE VERAMENTE PENOSI !!!!!!!!!!!!!! M5S NON MOLLATE !!!!!!!!!!!!! TUTTE LE PERSONE ONESTE SONO CON VOI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! GRAZIE
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    VEDO TUTTI I GIORNI IN TV BUTTARE TONNELLATE DI CACCA AL M5S : è INUTILE !!! TUTTI GLI ITALIANI ONESTI CHE VOGLIONO KE L' ITALIA TORNI AD ESSERE UN PAESE CIVILE SONO CON VOI !!!!!!!!
  • giovanni lubrano Utente certificato 4 anni fa
    QUESTO è IL MOMENTO DI TENERE DURO E NON FARSI ABBINDOLARE DALLE SIRENE E NEMMENO DA QUELLI CHE INSISTONO PER UNA FIDUCIA A BERSANI MA NON LO CAPITE LE COSE GIA STANNO CAMBIANDO SECONDO PERCHE ADESSO TUTTI PARLANO DI TAGLIARE SUI COSTI DELLA POLITICA GRAZIE A QUESTO MOVIMENTO QUANDO PARLANO DI MERCATI E DI SPREAD LO FANNO SOLO PER METTERE PAURA ALLE PERSONE CHE VIVE UNA VITA REALE MAI COME ADESSO IL MOVIMENTO DEVE ESSERE UNITO ANCORA DI PIU MAGARI FACENDO DEI PRESIDI IN PIAZZA E SPIEGARE ALLE PERSONE CHE QUESTI NON VANNO APPOGGIATI MA CACCIATI GRILLO DICE CON UN PRIMARIO IO DICO A CALCI IN CULO PER I DISASTRI FATTI A QUESTO PAESE NESSUNO è ESENTE DA COLPE HANNO GOVERNATO SIA L'UNO CHE GLI ALTRI INFISCHIANDOSENE DELLA POVERA GENTE LASCIATI A MORIRE SENZA UN SOSTEGNO ECONOMICO PRECARI SFRUTTATI AL MASSIMO IO HO UN FIGLIO CHE PUR AVENDO UN MESTIERE HA DOVUTO EMIGRARE A LONDRA ED UN'ALTRO STA PER RAGGIUNGERLO QUESTI HANNO DISTRUTTO LE FAMIGLIE LE HANNO PRIMA SPOLPATE E POI DIVISE CI HANNO FATTO RITORNARE A 60 ANNI FA QUANDO LE PERSONE EMIGRAVANO PER UNA VITA PIU DIGNITOSA QUANTI DI VOI SONO NELLA MIA STESSA SITUAZIONE ANCHE IO A 54 ANNI SENZA LAVORO E SENZA FUTURO SEMPRE CON L'ARTE DI ARRANGIARSI ECCO PERCHE IL REDDITO DI CITTADINANZA DAREBBE UN PO DI DIGNITA A TANTE PERSONE NESSUNO DEVE RESTARE INDIETRO QUESTO è UN PUNTO DEL PROGRAMMA DEL M5S ALLORA DOBBIAMO RESISTERE E NON APPOGGIARE A QUESTA CLASSE POLITICA CHE HA PENSATO SOLO AD ARRICCHIRSI ALLE SPALLE DELLA POVERA GENTE AVANTI NESSUNA FIDUCIA CARO BEPPE ORGANIZZA STEND PER INFORMARE LA GENTE SOLO INFORMANDO LE PERSONE LI AVREMO DALLA NOSTRA PARTE UN SALUTO RESISTETE ,RESISTETE ,RESISTETE FIDUCIA A NESSUNO SOLO UN GOVERNO A 5 STELLE
  • claudio 4 anni fa
    sig. grillo, lei e ultima speranza di un paese sul orlo del baratro,sono un lavoratore sul settore turistico ,parliamo di disoccupazione giovanile e non al 37 %, secondo me e ora di chiudere le frontiere e sospendere il trattato di Schengen , non e giusto che noi italiani disoccupati e poi ci invadono dall'est milioni di rumeni,bulgari ,ungheresi ecc ,agevolati dalla comunita europea con sgravi fiscali per chi li assume e noi italiani a casa , gente che non paga le tasse nel nostro paese, non spende una lira sul nostro territorio , invia i loro denari senza una tassazione , stracciano i nostri cud , mentre noi paghiamo le tasse, controllati dal redditometro e dal fisco e trattati da evasori , prendono la disoccupazione anche non essendo residenti ,arrivano nel nostro paese come stagionali come se fossero a casa loro, hanno aperto agenzie nel loro paese per rubarci il lavoro a noi italiani , senza un controllo alle frontiere , uno scandalo e poi non ci sono i soldi per gli esodati gente che ha pagato per 40 anni uno scandalo, poi diciamo che il paese non va avanti , facciamo pagare a questi signori le tasse ho chiudiamo le frontiere , aumentiamo le tasse a chi li assume , e agevoliamo chi assume noi italiani e giovani con sgravi fiscali, sig. grillo chiedo che lei con una legge tuteli le professioni e faccia assumere coloro che hanno conseguito il titolo per fare un certo lavoro ,perché e inutile andare a scuola per poi assumere rumeni senza titolo di studio ,un paese conosciuto nel mondo per cuochi e camerieri che oggi e invasa da gente dell'est incompetente senza la conoscenza dell'hccp e di tutto che concerne un lavoro ,avendo sul territorio migliaia di scuole assurdo ! e ora di dire basta , mi auguro che il suo movimento 5 stelle ci aiuto con una legge di tutela verso noi giovani , per un futuro migliore per noi italiani non da precari a vita!!!
  • alessandro motterle 4 anni fa
    Votate grillo!!! è l'unico che con la sua intelligenza, con la sua voglia di cambiare, con la sua voglia di un' Italia nuova e perfetta può trasformare il nostro Paese, da tempo buttato a fan culo, in quello che può essere davvero. La verità si mostrerà prima o poi e il Movimento 5 Stelle distruggerà quei cazzoni degli altri partiti
    • adriana r. Utente certificato 4 anni fa
      Credi ancora al messia, vai a leggere le parole di Berlusconi e Bossi prima versione, il 90% di quello che dice il gatto e la volpe. La clesse politica è il nostro specchio, deve sei stato fin'ora? La responsabilità è sempre degli altri? Siamo dei doppiogiochisti, individualisti, mancanza del senso di autocritica,leggiti il gattopardo, questo è il nostro male, credere che una persona ci risolva i nostri problemi, . Credi davvero che non stiamo spianando la strada al Berlusconi di turno? SVEGLIATI E ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITA.
  • paolo nania Utente certificato 4 anni fa
    sono disoccupato da un'anno e mezzo, vi ho dato il voto vi prego fate qualcosa.paolo
  • franceso statuti 4 anni fa
    caro beppe io ti ho votato per i punti che avevi evidenziato nel tupo programma e ho sperato che il tuo movimento rappresentasse un cambiamento, invece stai creando una situazione di stallo che ci sta distruggendo del tutto, potevi far governare il pd leggittimato dalle elezioni e nel frattempo lottare per cambiare questo paese e cancellare berlusconi finalmente. invece con rammarico vedo solo una serie di chiacchiere e niente più. mi dispiace ma hai deluso le nostre aspettative basta chiacchiere fate un governo non ne possiamo più. grazie ciao
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    OGNI GIORNO ACCENDO LA TV E OGNI GIORNO LI VEDO BELARE . NON NE POSSO PIU' HANNO LA FACCIA COME IL CULO !!!!!!!!!!! TI PREGO GRILLO ANNIENTALI TUTTI !!!!!!!!
  • Francesco 4 anni fa
    Credo che si debba dare una svolta al paese. Basta con tasse ed orpelli vari; Basta con compensi stratosferici a politicanti e Gran Comis di stato; Basta con scelte contro il popolo che ormai ha raggiunto lo stremo per non dire che sta alla fame; Basta con soldi alle banche Nazionalizziamo MPS BASTA BASTA BASTA!!!!!!!
  • Max Baresi 4 anni fa
    IL presidente deve essere uno non di parte, possibilmente uno mai iscritto a un partito politico, non puo essere uno ne di sinistra ne di destra ne di centro altrimenti non rappresenterebbe tutto il popolo Italiano ma solo una parte.
    • lucia r. Utente certificato 4 anni fa
      I have a dream.... che ne direste se a rappresentare lo Stato Italiano, noi tutti, in modo realistico ma anche idealistico, fosse davvero uno di noi ? io conosco una persona veramente super partes, integra, onesta, con un'Etica personale, dotato di grande umanità ed umiltà, ma anche competente e fermo nelle decisioni. Non ha mai fatto parte di partiti, sindacati, fazioni, movimenti. non si è mai candidato, neanche alle "condominiali". e' unico. il suo nome: NICOLA RUCCI, abruzzese di nascita, reatino di adozione, lavora presso il tribunale di Roma in qualità di funzionario giudiziario, pendolare da 16 anni, padre di due figli, laureato in Giurisprudenza. che altro dire... "vote Nik for president !"
  • pasquale genco 4 anni fa
    mi dispiace ma non sono daccordo con la vostra linea! L'occasione era buona per governare con il PD e dare una svolta a questa fase critica. Cosa pensate di fare di allearvi con Berlusconi o aspettare ancora per parecchi anni. Intanto tantissime famiglie si impoveriscono sempre più , le imprese non ne parliamo, ormai basta leggere qualsiasi quotidiano per capire . Cari Grillini datevi una mossa
  • GAETANO CROCELLA' Utente certificato 4 anni fa
    Ormai è prossima l'elezione del nuovo PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.Noi desideriamo che non sia di nessun partito e venga dalla società civile, ma non sia neanche una personalità conosciuta. L'importante che abbia competenze riconosciute e che sia distinto nelle battaglie civili.SIA SCELTA UNA PERSONA FUORI DAL SOLITO GIRO. Deve essere un personaggio che abbia dedicato la propria vita alla promozione della persona. Basta con faccie che conosciamo da anni e che direttamente o indirettamente fanno parte di questo sistema di potere. Gaetano CROCELLà www.democraziaperlitalia.it
  • Luciano Faita Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato M5S perchè pensavo che ci fosse una ventata di nuovo in Italia, che sta andando sempre più a fondo. Purtroppo abbiamo eletto 163 parlamentari, noi li abbiamo eletti non Grillo, che nei fatti hanno ibernato il nostro voto, le nostre speranze, il nostro grido di aiuto! Nei fatti sono lì a scaldare gli scranni del parlamento con lauti compensi! Ma non volevate essere diversi dagli altri? Ma non capite che se andiamo nuovamente alle elezioni spianate la strada a Berlusconi? Che tristezza!!!
  • Anselmo de Ceglia 4 anni fa
    GRILLINI, CHE NE DITE DI CANDIDARE IL GIUDICE IMPOSIMATO? UNA GARANZIA DI PENSIERO LIBERO, EQUITà, EQUILIBRIO E VERA SAGGEZZA. OLTRETUTTO HA DICHIARATO DI AVER VOTATO 5S E QUESTO E' GARANZIA DI VOLERE IL CAMBIAMENTO E LA RINASCITA DELLA NOSTRA NAZIONE. IMPOSIMATO IMPOSIMATO IMPOSIMATO IMPOSIMATO IMPOSIMATO aVETE CAPITO?
  • Antonio Nola 4 anni fa
    Ho votato M5S per mandarli tutti a casa anche se preferirei vederli tutti in galera!
  • fabrizio lanata Utente certificato 4 anni fa
    Ma lo sapete di cosa blaterate? L'IRAP fu introdotta in sostituzione di altre 7 tasse, diminuendone il gettito complessivo, e serve a finanziare le regioni, piu' eaattamente la sanita' Volete ricominciare a pagarvi il medico, per caso? E perche' non ve la prendete piuttostoncon i piu' di due milionindi pensionati di meno di 60 anni, che ci costano una quarantina di miliardi all'anno?
  • giancarlo cruciani 4 anni fa
    La scelta per il candidato alla presidenza della repubblica dovrà essere indirizzata in maniera che alla nostra proposta si accodino un numero tale di parlamentari utili alla sua elezione. Per noi sarebbe un gran risultato essere rappresentati da un cittadino a noi gradito. Mentre Gino Strada , secondo me, non troverebbe sostegno al di fuori del nostro movimento io penso che il nome di Gustavo Zagrebelsky troverebbe un consenso tale da passare al turno del numero utile relativo (quarto scrutinio?). Potremmo a ragione dire che sarà eletto un nome da noi indicato! Cosa ne pensate?
  • Anselmo de Ceglia 4 anni fa
    GRILLO, STAI FACENDO UN USO PERSONALE DELLA PROTESTA 5S. NON RIESCI A CAPIRE CHE PER CAMBIARE UN SISTEMA CI VOGLIONO DIECI-QUINDICI ANNI. IL PD VUOLE COMINCIARE DA PREMESSE FONDAMENTALI. NON PUOI PRETENDERE CHE BERSANI SI INGINOCCHI DAVANTI A TE CHIEDENDO SCUSA PER TUTTI GLI ERRORI COMMESSI. NON SEI GESU' CRISTO, SEI SOLO UN COMICO SPENTO CHE GENEROSAMENTE PROVA A FARE QUALCOSA PER IL SUO PAESE D'ORIGINE.RINSAVISCI. SEI TU CHE DEVI ESSERE ACCAREZZATO E RIDOTTO ALLA RAGIONE.ARRENDITI SEI CIRCONDATO DAI TUOI STESSI GRILLINI
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Andrea io non ho votato nessuno e da questo punto son inattaccabile però ho letto il tuo post interessantassimo che condivido in pieno. Ho tanti amici siciliani autentici scienziati che condividono con me la passione per la ricerca scientifica che non può esser recepita da uova sode come Crimi per citarne uno fra i tanti. Non è detto Andrea che non ci leggano, leggono solo se gli dici che hai buttato Berlusconi in pattumiera è il loro unico orgoglio. Poveracci, io son uno di quelli italiani che non votano ma se dovessi votare, Beppe è alquanto simpatico poi è di Genova belan a me Genova m'ha dato da vivere, ho lavorato per imprenditori Genovesi con la ditta Arnau di Genova belin pagato cash veramente, il povero Arnau contrasse una leucemia e morì l'anno stesso in cui lo conobbi, grande uomo grande umanità il signor Arnau di Genova aveva dei bellissimi occhi verdi che destavano soggezione in me che ero un suo dipendente avevo 17 anni ed ero fabbro ferraio orfano di babbo e mi arrangiavo a lavorare in fucina, oggi nessuno può eguagliarmi nel ferro battuto son un professionista e me ne vanto. Kind regards.
  • Vincenzo B. Utente certificato 4 anni fa
    A Grillo e Casaleggio. Questo non è un consiglio (sareste massacrati dal baraccone mediatico-mafioso), ma un sogno. D'altra parte Casaleggio, quella sera a Roma, aveva ben ricordato "la fantasia al potere", che nelle strade di Parigi nel '68 era: l'imagination au pouvoir! Calcoliamo tutti soldi che si potrebbero prendere dove ci sono. Voi sapete dove, lo avete detto tante volte. Aggiungerei altro all'elenco. Per esempio tutte le spese militari: il ripudio della guerra nella nostra Costituzione doveva essere un punto di partenza e non una norma da calpestare come hanno fatto i "golpisti" al potere. Oppure il patrimonio cumulato in cent'anni da quella gente che forniva mitragliatrici difettose all'esercito nella prima guerra mondiale o dava supporto all'invasione dell'Etiopia e ad altri maneggi fascisti o svuotava le casse dello Stato con cassa integrazione, incentivazioni, rottamazioni e mille altri trucchi e porcate. Oppure le spese per finanziare il Treno ad Alta Velocità. Presentate un disegno di legge in questo senso e noi comuni cittadini lo sosterremo. Come? E' facile. Calcoliamo quanto si risparmierebbe e quale percentuale questa somma rappresenterebbe rispetto al bilancio dello Stato. Noi cittadini, stabilito cosa dovremmo pagare di tasse con la denuncia dei redditi, taglieremmo questa percentuale dal nostro debito di imposta. Si chiama autoriduzione. Che bel sogno! Sarebbe rivoluzionario. Non solo Casaleggio mi ha emozionato con quella citazione, ma anche tu, Grillo, con quella felice espressione: la rivoluzione francese senza ghigliottina. Si, perché dall'alto della mia esperienza di vita, (molto "alto", perché sono giovane soltanto di spirito e non di anagrafe), credo che una rivoluzione sia vincente solo se pacifica. Se è violenta è eticamente sbagliata e, salvo poche eccezioni, anche perdente. Ma non preoccupatevi: è solo un sogno. Comunque grazie per avermi tirato fuori dall'astensionismo elettorale. Grazie per quello che state facendo. Tenete duro!
  • floriano bini 4 anni fa
    Caro Grillo mi hai fregato una volta a votarti non ti credo piu'----------------- sei come Murhinio dopo due anni all'Inter ti sei invecchaito Come me ci sono tanti che la pensano cosi........
  • Salvatore Dinaro Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe adesso é arrivato veramente il momento di dire a tutti quei papponi in Parlamento e fuori dal Palamento VAFFFFFFANCULOOOOOOOOOOOOO
  • Dante Soldi 4 anni fa
    Si potrebbe risparmiare sulle cosiddette "missioni di Pace", tanto, visto come siamo aiutati come nel caso dei due fucilieri di marina ! E, visto che il nostro ambasciatore in India ha recuperato, credo, libertà di movimento, bontà Loro, cosa aspetta S.E. a richiedere i passaporti ?
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    HO VISTO L' INTERVENTO DI ALESSANDRO DI BATTISTA SUI MARO' : M5S , SIETE GRANDI !!!!!!!!! GRAZIE PER QUELLO KE STATE PORTANDO AVANTI !!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • debora guerini Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, le persone oneste e di buona volontà ti ringraziano. Grazie Debora Guerini
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO , TI SUPPLICO SPAZZA VIA TUTTI QUEI BAGAROZZI KE INFESTANO IL NOSTRO PARLAMENTO !!!!!!!!!
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    CHE' GUEVARA + MARTIN LUTHER KING + GHANDI + MALCOLM X = = GRILLO
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    CHE'GUEVARA + MARTIN LUTHER KING + GHANDI + MALCOLM X = GRILLO
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    CHE' GUEVARA + MARTIN LUTHER KING + GHANDI + MALCOLM X = GRILLO
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    COMUNICATO UFFICIALE PER I TROLL : SIETE PATETICI. NON RIUSCIRETE A FERMARE IL M5S
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    ONOREVOLE ROBERTA LOMBARDI ALL' INCONTRO CON BERSANI: DA PREMIO NOBEL !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • sabrina maggi 4 anni fa
    Buongiorno, sarebbero da controllare gli sprechi sugli stipendi dei lavoratori di alcuni uffici pubblici ad esempio l'INPS. Basta provare ad telefonare al loro numero verde 803164 per rendersene conto: bisogna sempre trovare l'operatore giusto per risolvere un problema e capita che ti attaccano più volte il telefono prima. Ma perchè dobbiamo pagare con i soldi pubblici la gente che non lavora? Non è giusto nemmeno per chi lavora in questi uffici. Non si possono fare dei controlli mirati sugli operatori per vedere come lavorano?
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO 6 IL NOSTRO CHE'GUEVARA !!!!!!!!!!!!
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    IO SONO UN DI QUELLI CHE HO VOTATO IL M5S PER SPAZZARE VIA QUESTA CLASSE POLITICA . GRILLO PER FAVORE DERATIZZA IL PARLAMENTO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    M5S > SIETE GRANDI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Paolo Mambelli 4 anni fa
    Caro Grillo (come sempre si fa per dire), ora che hai mandato a fan culo 3 0 4 milioni di tuoi elettori ti posso dire che forse sei un pochino meno di CRISTO o di BUDDA. Pensa che nemmeno questi due (nonostante un calibro un pochino maggiore del tuo) non hanno cambiato il mondo e quindi figurati tu. Cari senatori M5S é ora che iniziate a pensare con la vostra di testa (sempre che l'abbiate) perchè altrimenti,fra poco, i giochi si esauriranno e si tornerà a votare. In questo caso tornerete a casa quasi tutti e anche lo scemo del villaggio vi prenderà per il culo.
  • piero speciale 4 anni fa
    caro peppe comtinua la tua linea, perche vogliono fare un altro inciuccio!io ti ho votato e ti votero.
  • Ila me 4 anni fa
    Ho votato per voi con la speranza di vedere un cambiamento in positivo. Ora spero solo si rivada a votare per nn votarvi piu...da 13 anni vedo l'italia da fuori cadere sempre piu in basso...e voil vi state approfittando del nostro voto per distruggerla ancora di piu...vergognatevi!
  • Franco Ledda 4 anni fa
    Pdl e pdmenoelle continuano a ripetere le stesse cose, si continua a mandare in onda porta a porta, ballaro' . Bisogna portare avanti il programma. Tagli alla politica reali, irap, imu, province, costi di palazzo, finanziamento all'editoria, RAI un pozzo senza fondo, stipendi politici regionali, manager super pagati per sprecare risorse e dire bugie in TV e mi fermo per adesso. Buon lavoro. Fate presto non c'è molto tempo. Ciao. Franco
  • Pietro D'amato 4 anni fa
    Signor Grillo, lei ha indicato i tanti motivi per cui tanti e non pochi elettori si sarebbero sbagliati a votare in passato 5 stelle, io le diro' i motivi per cui non e' più possibile votare ora il movimento: A) LEI HA SALVATO BERLUSCONI NEGANDO LA FIDUCIA A BERSANI CHE LE PROPONEVA LEGGE SUL CONFLITTO DI INTERESSE; B) LEI E' CAPACE DI PORTARE IL PAESE ALLO SFASCIO PUR DI NON ALLEARSI CON NESSUNO. COERENZA O FOLLE DESIDERIO DI POTERE ASSOLUTO? C) LEI RIMANE SORDO NON SOLO ALLE ISTANZE DI BERSANI MA ANCHE DI TUTTA QUELLA POVERA GENTE INDIGENTE CHE VUOLE UN GOVERNO PER SOPRAVVIVERE E NON PER GIOCHI DI POTERE COME LEI; D) LEI NON VUOLE NESSUN CAMBIAMENTO DAL MOMENTO CHE PRETENDE DI FARE QUESTO CAMBIAMENTO DA SOLO SENZA IL CONCORSO DI NESSUN "PARTITO". HA IL 100? NO, ALLORA BERSANI LE OFFRIVA UN'OCCASIONE UNICA; E) IL VOTO A 5 STELLE E' RISULTATO INUTILE SE NON DANNOSO, BUONO SOLO PER BERLUSCONI. 8 MILIONI DI VOTI CHE NON CONCORRONO A SALVARE IL PAESE DALLA CRISI SEMMAI AD AGGRAVARLA; F)LEI APPARE DIVERSO ORA DA QUELLO CHE APPARIVA NELLE PIAZZE. NOI VOLEVAMO IL CAMBIAMENTO VERO. LEI LO HA RIFIUTATO. G) LEI SI E' AFFIDATO IN PASSATO AL WEB PER LE PRIMARIE DEI PARLEMENTARI E COSI' FARA' PER SCEGLIERE IL NOME DEL PRESIDENTE MA SI E' BEN GUARDATO DAL CHIEDERE SE LA SUA POLITICA DI STERILE CHIUSURA SIA QUELLA DELLA MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI. H)UNA PARTE DEGLI ELETTI VUOLE DAVVERO IL CAMBIAMENTO MA LEI LI SOFFOCA E LI MINACCIA; HANNO TRADITO LORO O LEI E CASALEGNO? I)NON PARLA MAI DI LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE MA SOLO DI ABOLIRE L'IRAP. DA DOVE PRENDE I SOLDI? NOI DIPENDENTI E PENSIONATI PAGHIAMO GIA' PER GLI ALTRI, DOVREMMO PAGARE PURE QUESTA TASSA? LA VEDO SCHIERATA PIU' A FAVORE DI CHI STA BENE CHE DI CHI STA MALE. BERSANI LE OFFRIVA IL SALARIO MINIMO DI GARANZIA. E LEI HA DETTO NO. LO SA A QUANTA GENTE QUEL NO E' PESATO COME UN MACIGNO MENTRE QUEI DUE INDEGNI RIDEVANO? QUEI TRENTA PARLAMENTARI DISSIDENTI MERITANO ANCORA VOTO, LEI NO. CORAGGIO DISSIDENTI PIETRO
  • carlo casadei 4 anni fa
    Da non dimenticare quella boiata per la quale, nonostante da sempre regolamentata, l'indennità di circa 4000 euro mensili riservata ai parlamentari residenti o domiciliati fuori Roma viene da sempre percepita anche da quelli che a Roma ci risiedono stanzialmente...oltre ai ben noti privilegi di casta oggi ormai di dominio pubblico.
  • demaria alfonso 4 anni fa
    Io ti ho votato perchè tu hai voluto entrare in parlamento e ora che ci sei devi, dico devi fare qualcosa e non stare lì ad aspettare che le prossime elezioni ti riducano al 7/8%.Appoggiare il pd significava fargli fare ciò che volevamo e, in caso contraio, a casa.Se invece volevi fare l'extra parlamentare a me andava bene lo stesso ma dovevi star fuori dal parlamento, dalle sue regole e dai suoi giochetti. Visto che però lo scontro non lo vuoi adeguati.La prossima volta non voto un partito, sto a casa e vada tutto a ramengo te compreso.
  • Christian Mariucci Utente certificato 4 anni fa
    BASTA!!! Dopo questo articolo ho deciso: Voto, e farò votare sempre e solo M5S!
  • Giuiseppe Gallo 4 anni fa
    A Beppe e a tutti i cosiddetti cittadini, Ho letto la lettera di Beppe e quella dei cittadini riguardo la minaccia al magistrato. Sono d' accordo con voi e proprio per questo non vi voterò più. Siete incoerenti e avete deluso i veri cittadini. Avevate l'occasione di formare un governo con il PD e portare avanti il vostro progetto(i vostri 20 punti), invece avete fatto perdere del tempo prezioso per la salvezza del paese. Continuando con il vostro atteggiamento alle prossime votazioni perderete il 70% dei voti. Spero che il buon senso vi illumini! Saluti. Giuseppe Gallo
  • carfora tommaso 4 anni fa
    Non serve votare un'altro partito si puo' tranquillamente stare a casa e non uscire col freddo, tanto abbiamo visto che il risultato e'lo stesso,anzi peggiore!!!!! Che fine anno fatto quei signori che ti fermavano per strada e ti riempivano di chiacchiere????? Non si fanno vedere piu'????? Digli che vengano la prossima volta,????? Te li facciamo arrivare a Genova NOI a calci,no tuuuu!!!!!!!!!!!!!!
  • GIOVANNI FLORIS 4 anni fa
    a) pur possedendo un MAC segnalo che ogniqualvolta cerco l'accesso al blog di GRILLO succedono infinite cose strane che non mi permettono di farlo prima di almeno un minuto (?) b) ho fondato un gruppo FACEBOK aperto che si chiama "con ARTE si CAMBIA" TRE GIORNI 1050 ISCRITTI l'ho fatto a sostegno di due movimenti quello regionale dei PRATICI e quello nazionale cinque stelle. Come artista ho realizzato delle opere, dal titolo "non vogliamo POLTRONE ma SEDIE intellignti" mi piacerebbe donarne una a GRILLO come ho fatto nel caso del movimento i PRATICI sedia donata BENITO URGU che rappresenta oltre al panorama cinetelevisivo, quello intellettuale profondo della SARDEGNA. Ho dato la mia preferenza come nome per il PRESIDENTE della REPUBBLICA al gruppo cercando consensi o dinighi il mio candidato è RENZO PIANO ...non mi caga nessuno aggiungo che non ho mai votato dal giorno della mia nascita perchè mai mi sono riconosciuto in chi ha deciso di rappresentarmi... voterò cinque stelle e i PRATICI alle prossime elezioni che spero siano domani. Ci aspetta però ancora un pericoloso tranello... il PRESIDENTE della REPUBBLICA se lo faranno fuori dal progetto cinquestelle governare sul serio sarà davvero per l'ennesima volta impossibile... Concludo con una cosa che mi fa davvero ridere... EMMA BONINO presidente daccordo che si dia spazio aalle donne ma necessita avere la coscenza del senso e non dei significati
  • Pietro Massa Utente certificato 4 anni fa
    Gentili Signori, mi chiamo a Pietro Massa e scrivo da Berlino. Trovo la linea del movimento in generale assolutamente impeccabile. L'energica contrapposizione al PD, così come il mantenimento di una condotta a tolleranza zero nei confronti di chi non si attiene ai punti del programma mi trova in totale accordo. Quanto più il movimento si manterrà radicale, tanto più ne rimarrò affezionato elettore e sostenitore. Vi è un elemento che però da qualche tempo mi disturba. Lo manifesto, sperando di avere da voi, cari amici, delucidazioni. Riguarda l'atteggiamento nei confronti della Chiesa. Fermo restando che sono per l'assoluta libertà nella professione di culto e che nutro il massimo rispetto per chi crede, vorrei ricordare che la Chiesa nel nostro Paese esercita un preciso potere politico all'ombra di un impero finanziario colossale. Se il movimento intenderà contrapporsi alla corruzione politica italiana, non potrà che attendersi attriti feroci con il Vaticano, che negli ultimi decenni ha beneficiato e determinato corruzione. Normali temi acquisiti da una democrazia laica evoluta quali testamento biologico, fecondazione artificiale, eutanasia, vedono l'Italia indietro di almeno vent'anni rispetto al resto dell'Europa, per non parlare di ora di religione, crocifissi nelle scuole, sovvenzionanti statali alla Chiesa in tutte le forme possibili (in cambio di voti). Ebbene: vedere il papa celebrato sul blog di Beppe Grillo (caro Beppe, ti devo confessare!) mi ha fatto autenticamente girare le palle. Non si tratta di misconoscerne le qualità umane, quanto di non essere disposto a sorvolare su quello che la Chiesa è come "sistema politico", non meno responsabile dei partiti per lo sfacelo italiano. Se si facessero delle indagini sulle banche vaticane (quanto auspicherei un'inchiesta lì!), verremmo molto probabilmente a capo di anelli atroci della nostra storia. Ma 'sti preti, levarseli una buona volta dai colgioni non è propio possibile, eh? Un caro saluto, Pietro
  • marcello bennati 4 anni fa
    Comincio a pensare che ha ragione Travaglio. I blog assomigliano sempre di piu' alle pareti dei cessi pubblici e questo qui, non fa eccezione. Il livello culturale del 90% degli scriventi e' sotto lo zero , l'ignoranza fa sempre 90, e le idee assenti. Detti soggetti sono i sostenitori piu' accesi del negazionismo ad oltranza il Controtutto del M5S. Caro Beppe io ti ho votato e ti rivotero' , ma se non smetti con questi proclami da Messia alle prossime elezioni ci battono fuori invece di diventare il primo partito! Non offendere chi ha votato il Movimento e cerca di farti furbo , solo i maiali si ammazzano con un colpo solo, i politici si ammazzano lentamente e con le loro stesse armi...e tu non le sai usare o peggio non le conosci. Lo sai perche' te lo dico?... perche' al tuo posto avrei fatto peggio di te, ma ora forse mi sarei corretto e cambierei la Colt con un randello, meno immediato ,ma sulla distanza efficace. Li stavamo seppellendo con una risata, ma e' ora di cambiare repertorio, la gente non ride piu' e loro rialzano la testa. Fai un bel gesto spiazzali tutti... poi li ammazziamo con due risate...!
  • Franca Rivolta Utente certificato 4 anni fa
    Il mulo (omaggio a Pier Luigi Bersani) Ha come padre un asino per madre una cavalla. Ignora il nostro biasimo vive per la sua stalla. Ultimo senza torto tra gli esseri pensanti è scelto nel trasporto di carichi pesanti. S'affaccia alla sua mente talvolta un sol pensiero riflette lentamente s'inchioda sul sentiero. A smuover il groppone di tal mezzo di viaggi non servono il bastone né dieci o cento saggi.
  • Riccardo Falcone 4 anni fa
    IN EFFETTI HAI RAGIONE!CI HAI PRESO PER IL CULO VOTARE TE E' STATO COME VOTARE ALBA DORATA, O LE PEN O IL DVU TEDESCO O QUALSIASI MOVIMENTO ULTRA FASCISTA, COMUNQUE TI ASPETTIAMO TU EL TUO BELIN DI CAMPER CON TANTA ANSIA IN PIAZZA A LA SPEZIA CITTA' ANTIFASCISTA E MEDAGLIA D'ORO DELLA RESISTENZA CERTAMENTE AVRAI UNA GRANDE ACCOGLIENZA DI SCHIZZI DI .... TE L'ASSICURO!!!!
  • francesco traversa 4 anni fa
    Caro Beppe, la politica del'immobilismo che stai facendo altro non è che la totale assenza di senso pubblico,da cosa vi state distinguendo dalla vecchia politica? Sembra proprio di no!Anche voi state mirando ad avere la vostra bella poltroncina,sei un magnaccia!!!
  • Saverio grandolfo 4 anni fa
    Sono un ex elettore del movimento 5 stelle ma sopratutto un piccolo imprenditore che questo movimento dice di avere a cuore.Se e' vero che il movimento (ma evidentemente non lo è')e'diverso e non gli interessa la poltrona perché durante le consultazioni non si è limitato a dettare un'agenda alla quale vincolare la propria fiducia?Le polemiche e questa perdita di tempo non aiutano nessuno,nel frattempo altre imprese piccole, medie e grandi avranno chiuso,grazie di cuore.
  • giorgio marchesi 4 anni fa
    beppe avanti così! non mollare con nessuno! Tutti a casa! Dì qualcosa anche sugli " studi settore " ( sono quelli che hanno rovinato le piccole aziende, purtroppo non resusciteranno più.
  • adolfo 4 anni fa
    amici del movimento, sono un vs inscritto vi ho dato la mia fiducia, adesso voglio esprimervi lamia idea politica; e ora di incominciare a incazzarci su cose che non vengono fatte, ad es. mia moglie è un'insegnante di scuola elementare, circolo ist. comprensivo di Ladispoli 2, non mi sembra assolutamente giusto che le mamme debbano portare la carta igenica per i figli, mentre continuamente assistiamo a scandalosi messaggi dateci dalla tv di consiglieri politici regionali dell'italia ormai allo sbando che si fanno rimborsare anche la giocate del gratta e vinci o addirittura detersivo per lavare i panni sono incazzato nero capite pubblicate sta notizia sul web
  • Marco Pierini 4 anni fa
    Ho votato M5S perché fortemente critico verso i partiti tradizionali di sinistra (quelli di destra non li ho mai neppure presi in consderazione). Oggi però, sentiti gli ultimi sondaggi che peraltro confermano le mie recenti sensazioni, ho il timore, in caso di nuove elezioni, di ritrovarci al governo il PDL che io considero essere dei veri banditi. Per cui invito il M5S a porre delle condizioni irrinunciabili al PD ma permettere, tollerare, non so che parola usare, un governo del PD che eviti all'Italia la tragedia di Berlusconi al governo. Vi prego ascoltatemi. Grazie
  • Alessi Mariani 4 anni fa
    Ao tavemo votato,convinti che il nostro futuro sarebbe cambiato,ma se non te sbrighi ,caro Beppe ,la gente che ta votato ci mette n'attimo a cambia idea ,alle prossime elezioni.così perdi tutti i consensi , e a quel caciottaro de Belusca se dovemo a ri sopporta
  • Sebastiano Barusco 4 anni fa
    A proposito di trasparenza. Perchè non è consultabile da nessuna parte la bozza del disegno di legge di delegazione europea il cui esame è iniziato lo scorso 27 marzo dal Consiglio dei Ministri? Eppure sono molti i commentatori che lo analizzano! Qualcuno può fare qualcosa per rendere accessibili a tutti queste informazioni? Grazie
  • sigfrido p. Utente certificato 4 anni fa
    IRAP Figlia di NN È da un po che in tanti mi chiedono chi ha introdotto questo ballzello. Nessuno dei politici se lo "ricorda", per questo è bene fare chiarezza. L'IRAP fun introdotta dal I governo Prodi nel 1997 (Decreto Legislativo 15 dicembre 1997, n. 446)ed è stata voluta fortemente da ministro Visco (quello dei fax per il ringraziamento per l'aumento delle tasse). Se andate a vedere la composizione del governo Prodi "http://it.wikipedia.org/wiki/Governo_Prodi_I" scoprirete che il 90% di quelli sono ancora oggi in parlamento. E oggi c'è chi lo vuole presidente! Che Pena!
  • Lamberto Zingarini Utente certificato 4 anni fa
    HO VOTATO M5S MA SONO DELUSO.MA DE CHE? CARI DELUSI TORNATE A FARVI PRENDERE PER IL CULO PER ALTRI 20 ANNI DAL PD E DAL PDL.
  • Marco Golfrè Andreasi Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo Beppe Grillo .. ho votato 5 stelle ..ma cerca di capire.. qui stiamo affondando.. non puoi dire sempre no!! non puoi essere e non lo sarai mai il depositario dell' unica verità!! La verita' assoluta non esiste .. meno male.. se proseguirai in questa onnipotenza alle prossime elezioni sarAI UN PREFISSO DEL TELEFONO..ed e' un peccato ... vediamo di farti ragionare .. se ci fosse stato Renzi .. e alle prossime ci sara' .. togliti un 10 per cento almeno .. era lui la novita' non Beppe Grillo .. e qui se ti dai una regolata devi riconoscerlo. Quindi approfitta del momento e scendi in campo sul serio . e lascia fare agli eletti 5 stelle te lo dico perche' sei simpatico.. ma ricorda errare umano ma perseverare un po' meno.. altrimenti domani potrai dire solo è stato bello!! io conto uno te ricordati invece che rappresenti tanti.. non ti sprecare .. scendi dal palcoscenico .. che la vita non e' teatro.. Stammi bene!!!!
  • Rodolfo B. Utente certificato 4 anni fa
    L'italia prima dell'irap era l'unico paese dove imprese, imprenditori e professionisti ( per non generalizzare è corretto dire " la stragrande maggioranza di...") pagavano meno tasse dei loro dipendenti par time. Comunque se la si vuole eliminare il primo passo è tagliare drasticamente gli sprechi per un ammontare pari ai circa 37 miliardi di gettito annuale, poi , solo allora la si elimina. Altrimenti salta la sanità e tanti altri servizi di cui il cittadino ha bisogno.
  • davide b. Utente certificato 4 anni fa
    Parlare di eliminazione dell’IRAP senza accennare alla lotta all’evasione fiscale è una proposta che nemmeno Berlusconi aveva avuto il coraggio di esprimere. Bisogna informarsi un po’ prima di sparare cazzate. Il gettito fiscale in Italia è nella maggioranza pagato dall’IRPEF (~160 miliardi di Euro) che è l’imposta sui redditi delle persone fisiche. Ora, l’IRPEF in Italia e’ pagata all’80% da dipendenti e pensionati, mentre il lavoro autonomo e impresa pagano meno del 10%. Tenuto conto che i “guadagni” in Italia se li spartiscono al 70% imprese e autonomi e al 30% dipendenti e pensionati ecco il quadro completo dell’evasione. Chi si arraffa la fetta più grande paga un ottavo di chi prende una fettina risicata. A fronte di questo quadro assurdo e unico in tutto il mondo, si richiede l’eliminazione della tassa IRAP (che non e’ legata al reddito, ma all’attività di impresa). Ricordo che il gettito dell’IRAP in Italia ammonta a ~38 miliardi di Euro. Tengo a precisare che la pagano anche le amministrazioni pubbliche con dipendenti e in forma maggiorata le banche e le assicurazioni. Ricapitolando, un gioielliere dichiara un reddito annuo di 10.000 Euro e paga circa 500 Euro di Irpef, si scala l’auto, il PC, le vacanze e la benzina poi paga anche l’IRPEF. Un ricercatore all’università guadagna 30.000 Euro lordi l’anno e paga circa 14.000 Euro d’irpef l’anno. Non può scalare nulla. In compenso il tenore di vita è spropositato a vantaggio del gioielliere. Il 90% delle auto di lusso e delle seconde e terze case sono di proprietà di lavoratori autonomi. Questa situazione esiste solo in Italia. I lavoratori autonomi in Germania, Francia, Austria etc hanno un tenore di vita assolutamente inferiore agli impiegati di concetto e agli operai specializzati. Siamo di fronte a una società, dove i parassiti (siano essi politici e/o evasori) tengono per le palle tutti gli onesti. Chiedere di dare ai parassiti un successivo favore è come chiedere il legittimo impedimento a Berlusconi.
  • jose c. Utente certificato 4 anni fa
    Forza su questa strada, adesso tutti fanno i virtuosi rincorrendo la proposta del Movimento.Ma in realtà sperano che noi siamo una ventata, una raffica di vento passeggera, per poi tornare alle loro abitudini.Non demordiamo, noi davvero dobbiamo badare al bene del paese, per i lestofanti sono solo parole. Tre ultime cose : a) la famiglia reale spagnola costa TUTTA INSIEME circa 8 milioni di € (esclusa la Guardia Reale, che entra nel bilancio del Ministero della Difesa).Il Presidente della Repubblica e la sua corte costano, come giustamente indicato, 1 milione di € al giorno (AL GIORNO, CASPITA!!!!!) b) Un deputato spagnolo prende circa 5.000 € mese.E gli Spagnoli contestano.Possibile che noi dobbiamo fare la firgura dei fessi?Chi non è d'accordo con una sostanziale riduzione dei loro scandalosi emolumenti e fringe benefits, si accomodi....meno scoria in parlamento c) La Seguridad Social spagnola, equivalente all'INPS non contempla nessuna pensione superiore ai 2.550 @ mensili per 14 mensilità. Servono commenti? Forza M5 S avete avuto la fiducia di molti cittadini, non deludetela
  • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
    il dimezzamento dei parlamentari insieme alla nuova legge elettorale sarebbe un risparmio stratosferico circa 400 persone in meno
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Metto il video, dell'amianto bonificato illegalmente, contro la spettabile ditta Ala Fantini di Lucera (Foggia) perché per rubarmi €10.000 nella busta paga e combinato un casino con l’Agenzia delle Entrate è stata favorita inconsapevolmente dalla stupidità di un proprio dirigente, e ne ha approfittato. Per cui faccio in modo che non si concretizzi uno strampalato proverbio “la stupidità premia”, quindi cerco di rovesciare questa condizione e sperando che tenerli sotto pressione possa convincerli a restituirmi il malloppo ed a mettersi in regola con l'Agenzia delle Entrate anche per il ricalcolo irpef sui redditi veri da me spettanti, quindi un ristorno poiché errato a mio discapito… Video e leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Satira.htm
  • annamaria carro 4 anni fa
    Per favore aiutatemi, non riesco a caricare il mio documento digitalizzato per poter partecipare alle elezioni dirette del Presidente della Repubblica. Ci sto provando da più di dieci giorni, come faccio? E' troppo importante per me. Grazie
  • davide s 4 anni fa
    AL GABIBBO, SIFILITICO, PLURIOMICIDA E COCAINOMANE GRILLE. IL PERSONAGGIO PIU' CODARDO D'ITALIA, CHE NON HA IL CORAGGIO DI AFFRONTARE LE PERSONE E' PEGGIO DI UNO SPORCHAGIANO DI BARGAGLI
  • alessandro d. Utente certificato 4 anni fa
    Ma se dal novanta in poi i costi della politica sono raddoppiati, come mai le pensioni e gli stipendi dei comuni mortali sono rimasti gli stessi, se non diminuiti? viva viva grillo
  • Anonimo Zermanese Utente certificato 4 anni fa
    Amici, in questo periodo e' meglio ridere per non piangere, quindi firmate anche voi la petizione su change.org per... Maurizio Crozza Presidente della Repubblica !!! http://www.change.org/it/petizioni/maurizio-crozza-al-quirinale Naturalmente è una provocazione, una burla, ma che fa riflettere... . Mi date una mano? La firmate e la fate girare su Facebook e su Twitter? . Grazie!!! .
  • bruno damiani 4 anni fa
    forza beppe avanti così. togliere irap assurda abolire equitalia, trozzini autorizzati.
  • Roberto C. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, ora è il momento delle opportunità;un'intelligente alleanza col Pd ci farebbe portare a casa quattro o cinque punti del programma: anticorruzione, conflitto di interessi, dimezzamento parlamentari, revisione finanziamento pubblico ai partiti, reddito di cittadinanza..Non sarebbe poco. Abbiamo il Parlamento più giovane d'Europa, sfruttiamolo al meglio prima di mandarlo subito a casa..
    • Gianni Felici Utente certificato 4 anni fa
      Ma cosa vuoi che importi al Divino Beppe queste sciocchezzuole!!!
  • Antonio Calabro' 4 anni fa
    “I veri pericoli sulla Terra, in ordine di ‘importanza’ sono: primo il denaro, poi i politici; terzo i giornalisti e le droghe e quarto le religioni. Questi pericoli non si riferiscono in alcun modo alle armi nucleari." LA PROFEZIA DI THIAOOUBA Michel Desmarquet
  • Giovanni G. Utente certificato 4 anni fa
    Io sono daccordo a tagliare le spese centrali, va bene, ridimensionare le spese ad una quantità accettabile, ma legate ad ogni auto, ad ogni servizio per il Quirinale (circa 1100 persone), ad provincia ad ogni istituzione utile o meno, ci sono delle persone, che siano raccomandati, voti di scambio o similiari sono comunqued delle persone, famiglie, questo vuol dire che se decidete di mettere mano alle spese centrali, cosa più che mai giusta e necessaria non dovete dimenticare il fattore umano, se lo tenete nella giusta considerazione e lo risolvete, avrete vinto, altrimenti la sconfitta e dietro l'angolo. Buon Lavoro Gianni G.
  • Andrea Jagher 4 anni fa
    Sarà non politicamente corretto ma non di meno vero: fino a che non si comincerà a saper gestire la questione meridionale con tutto quello che ciò comporta (inefficenza, corruzione, clientelismo, mafia, camorra,...), non si verrà mai a capo della voragine degli sprechi pubblici e del debito nazionale. Qualcuno ricorda la famigerata “cassa del mezzogiorno”? Bancomat istituzionale di Riina co.? Questi sono i veri e da decenni costi della partitocrazia mafiosa in Italia.
  • Angelo Izzo 4 anni fa
    Volevo solo rendere noto al popolo del web quello che nessuno dice, inserisco il link di un articolo apparso su infosannio.com il 29/3/2013 ripreso da un articolo di Valerio Lo Monaco su Il Ribelle, a proposito di come saranno pagate le Pensioni in un prossimo futuro: http://infosannio.wordpress.com/2013/03/29/linps-e-al-collasso-le-pensioni-sono-un-miraggio/ Un saluto, Angelo Izzo
  • Antonio V. Utente certificato 4 anni fa
    Prima di mettere le mani in qualsiasi nodo del sistema istituzionale DOBBIAMO PRERENDERE prima che sia condotto uno studio di fattibilita' approfondito e reso pubblico e UNA ASSUNZIONE DI RESPONSABILITA' sulle conseguenze che si avranno. Non è accettabile che si proceda a tentoni sull'onda del malcontento, classificando ogni cosa come "spreco della politica" e non voglio che un giorno, dopo aver abolito questo o quell'ente e buttati sulla strada e umiliati tot-mila dipendenti, ci vengano a dire che non si è risparmiato niente e ci sia il solito rimpallo all'italiana delle responsabilità. A me tutte le cifre che girano sui presunti risparmi sembrano sempre più sparate a caso e mai sostenute da una chiara analisi.
  • Fabio R. 4 anni fa
    Salve, non sono un elettore M5S, ho una domanda sulla parte finale dell'articolo: ma l'idea è quindi tagliare 19.000 posti di lavoro? Io capisco che questi siano posti improduttivi, ma sono comunque soldi con cui 19000 famiglie mangiano. Si può anche obiettare che a questi 19000 andrebbe il famoso reddito di cittadinanza (o sussidio di disoccupazione), ma non si tratterebbe solo di uno spostamento di risorse? Si può anche dire che sarebbero riassorbite dai posti di lavoro creati dalle aziende grazie alla riduzione o eliminazione dell'IRAP, ma chiunque conosca minimamente il mercato del lavoro in Italia, sa che non c'è questo automatismo. Personalmente penso che, data la situazione italiana, un piano di dimagrimento dello stato non può essere pensato se non sul lungo periodo per piccoli passi. Le vostre posizioni eccessive mi fanno temere per la stabilità del paese, nel caso aveste una maggioranza che vi permetta di realizzarle. Grazie a chiunque voglia rispondere.
    • Fabio R. 4 anni fa
      Si ma tolto il caso del barbiere da lei citato, che è comunque un singolo, rimanendo alle cifre indicate nell'articolo, si parla di 800mln di risparmio dal taglio di 19000 addetti. 800mln/12/19000 fa 3509 euro mensili lordi, quindi un netto di 2000 euro mensili (forse meno perché dall'articolo non è chiaro se gli 800mln siano interamente dovuti al costo degli addetti). Mi pare chiaro che non stiamo comunque parlando di privilegiati, ma semplicemente di impiegati statali che guadagnano, al massimo 2000 euro al mese. Ribadisco la domanda: volete lasciare questi senza lavoro per risparmiare questi 800mln?
    • graziano salmistraro 4 anni fa
      vorrei segnalarti che un barbiere alla camera dei deputati si porta a casa qualcosa come 125 mila euro netti all'anno, se non ricordo male la Merkel in Germania viene pagata 108mila euro annui. Il reddito di cittadinanza di 1000 euro mensili, cioè 12mila annui, proposto dal M5S, non è individuale ma su base familiare e tanti cittadini italiani sono a tutt'oggi costretti a sognarselo un reddito così, che è di pura sopravvivenza e sono nella disperazione. Graziano Salmistraro Padova
  • Franco C. Utente certificato 4 anni fa
    Vogliamo abbattere i costi della politica? Allora cerchiamo proposte originali! ABOLIAMO i COMUNI che sono circa 8000 e teniamoci le province.Trasferiamo tutte le competenze, il personale ed i finanziamenti dei comuni alle province con l'OBBLIGO di NON chiedere consulenze, di NON sponsorizzare manifestazioni varie, di NON fare debiti. A noi cittadini SERVE lo sportello dove fare le pratiche, NON SERVE il sindaco e la giunta comunale; prima sede di corruzione e di inciucio!
  • paride mancini 4 anni fa
    cara beppe il mio voto come tutti gli altri voti che hai ricevuto sono serviti per il cambiamento che avevi promesso e che con forza e determinazione sei riuscito ha realizzare e per questo motivo ti ringrazio con tutto il cuore per aver risollevato questa grande nazione da questa crisi che i vecchi politici corrotti e corruttori e gran parte di noi furbi e ladri abbiamo causato.Non ti dimenticherò mai più.
    • fabrizio l. Utente certificato 4 anni fa
      MA DOVE CAZZO VIVI , QUI NON E' CAMBIATO PROPRIO NIENTE ANZI SIAMO ANCOR DI PIU' NELLA MERDA ....SVEGLIATI DAL SONNO CHE TI PROVOCA INCUBI
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S è fatto da cittadini italiani e non da politici di carriera professionisti dell'inciucio...forza ragazzi il processo è irreversibile, è franato il Pd, adesso tocca al Pdl ! Personalmente ho votato PD per vent'anni ma non mi faccio piu fregare !
  • antonino a. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe , voglio parlarti di cassa integrazione. Non sarebbe opportuno eliminare questa manna a sindacati ed imprese che già nel passato hanno lucrato parecchio , basta pensare che tante imprese nel passato in armonia con i sindacati, hanno mistificato le carte e creato automaticamente gli esuberi per accedervi? non sarebbe opportuno fare svolgere allo stato un ruolo non passivo? Basta più soldi a lavoratori inattivi , questi soldi dati a fondo perduto vengano investiti per creare attività ad interesse sociale o produttive di interesse nazionale e non vengano dati a passa mano con l'unico obbiettivo di sfamare le persone .
    • Giuseppina Molinaro 4 anni fa
      Io sono una cassa integrata dopo 39 anni di onorato lavoro ed ora la mia azienda è chiusa per fallimento, ho 58 anni, se aboliscono la cigs come faccio ad andare avanti? troppo facile dire che bisogna abolirla (penso che chi scrive non ha di questi problemi)
  • valeria t. Utente certificato 4 anni fa
    BRAVO Gian Roberto Casaleggio! (chiedo scusa in un altro post avevo sbagliato il tuo cognome). Sono d'accordissimo su questi tagli e di come pensi di investirli per togliere l'IRAP alle PMI. Ma pensi che questo sarà fatto da qualsiasi altro governo che non abbia al suo interno voi? o dovrei dire NOI (dato che vi ho sostenuto con il mio voto?) Lasciate pure fare agli altri, così le cose non cambieranno e questo perchè pensate (ci vedo un po' di presunzione) che alle prossime elezioni prenderete ancora più voti? Beh io credo che se deludete i vostri elettori di oggi, domani li perderete. Pensa che Berlusconi ha ancora quasi il 30% del consenso in questo Paese, nonstante tutto. Ho capito i duri e puri ma col PD avreste potuto attuare molti dei punti del Programma 5stelle. Hai mai sentito parlare di compromesso? Sei sposato o hai una compagna? o forse dei figli? Già quando si è in due si deve arrivare a dei compromessi . . . ma se c'è l'amore ... beh l'amore per l'Italia non basta? Vi state giocando la NOSTRA ultima speranza di cambiamento e questo in un Movimento che si vanta che ogni membro vale 1 è profondamente ingiusto o tu e Beppe valete tutti? Ciao
    • Franco C. Utente certificato 4 anni fa
      questo paese ne ha già visti troppi di compromessi, il pdmenoelle non è meglio del pdl. A livello locale si è dimostrato corrotto in molte occasioni e col mps è arrivato a farmi ribrezzo, chi va con lo zoppo impara a zoppicare.
  • Cinzia C. Utente certificato 4 anni fa
    E parliamo delle imprese italiane (piccole medie e grandi)gli imprenditori non brillano certo x iniziativa ricerca e sviluppo si limitano (tranne qualche eccezione)a restare nel loro orticello e a lamentarsi dello stato(nei periodi di vacche grasse strepitano che lo stato deve ritrarsi non deve occuparsi del mercato non deve stressarli che i privati do it better,nei periodi di vacche magre invece lo stato deve agire deve sostenerli deve creare mercato,un pò schizofrenici no?)poi parliamoci chiaro gli imprenditori italiani quando chiudono le imprese lasciano col culo x terra gli operai ma loro di solito restano sempre con le tasche belle piene,anche perchè quando guadagnano di solito non reinvestono in ricerca ed innovazione ma in ville e yacht.che poi a sentire le ultime sembra che le imprese lavorino tutte x lo stato visto che si lamentano tutte che se lo stato non paga sono costrette a chiudere.ma fateci il piacere!!!!! se ci sono tanti disoccupati è perchè ( come dicevamo prima) le imprese non sono all'avanguardia ma all'eta' della pietra e se qualcuno ha lavorato in aziende grandi medie piccole e piccolissime sa di cosa parlo,ci sono tante migliaia di laureati disoccupati semplicemente perchè come sono strutturate ora le aziende non sanno che farsene (non ci sono silicon valley qui)bye-bye job.
  • rosolino a. Utente certificato 4 anni fa
    caro popolo del m5s, do un parere per il nominativo del nuovo presidente della repubblica è per me il magistrato caselli sono arrivato a questo nome dopo aver sentito il giornalista del fatto quotidiano (non hanno sovvenzioni per il giornale)travaglio che ci descriveva il nostro predidente della camera del senato grasso uomo furbo che elogiava il nanerottolo perche' aveva fatto delle leggi appropriate per non far eleggere come capo antimafia caselli. meditate gente. viva il popolo del m5s
  • crescenzo d'addona 4 anni fa
    O.K. IL VIAGGIO E' INIZIATO !!
  • salvatore petroni Utente certificato 4 anni fa
    L'imu ha distrutto l'economia per il solo bisogno del fare cassa .... ragazzi pensate quante entrate tributarie sono state bruciate grazie a queata imposta immediata ed incendiaria che ha provocato la fine dell'economia legata all'edilizia infatti se pensiamo che partendo da un terreno edificabile e sino alla casa finita i passagfgfi economici generatori di gettito fisvale sono molteplici .. quali: GETTITO DA LEGGE BUCALOSSI; GETTITO DA TASSE SUL PROGETTO; GETTITO DA TASSE ACCISE SU CONSUMO DI CARBUTRANTI PER MOVIMENTO TERRA; GETTITI COLEGATI AD INCARICHI A DITTE EDILI; GETTITO LEGATO ALLA STIPULA DI MUTUI E RELATIVE IPOTECHE; GETTITO DERIVANTE DALLA STIPULA DI ROGITI NOTARILI; E DULCIS IN FUNDO .... LA CRISI DELL'EDILIZIA CI FA PAGARE MILIUONI DI CONTRIBUTI PER CASSA INTEGRAZIONE AI NUOVI DEISOCCUPATI DELL'INDOTTO EDILE ... MA CHI CI GOVERNA ???????
    • antonino a. Utente certificato 4 anni fa
      Non condivido la tua valutazione , l'imu unica tassa equa... certamente opportuno toglierla sulla prima casa.Le rimanenti sue valutazione non li commento...dico meglio un mondo con meno cemento.
  • salvatore petroni Utente certificato 4 anni fa
    Siete sulla buona strada ragazzi BRAVI .... forza M5S .... .. ormai la tassazione per mantenere i fannulloni della poltica rende non competitive le aziende Italiane che Producono la vera ricchezza del paese ... basta ... basta sprechi ... basta privilegi costosi e beceri .... linfa agli imprenditori ... per rulanciare il nostro paese ...
  • marco g. Utente certificato 4 anni fa
    sintesi, Ragazzi, dobbiamo essere sintetici nelle nostre proposte. Faccio l'imprenditore. Il problema è: 1) leggi contorte, madri di contenziosi fiscali, contributivi, legali, ecc fatte a posta per inventare posti di lavoro inutili e far campare da signori molti parassiti; 2) agevolare la riconversione dell'impresa: alla camera di commercio dovrebbe essere presente uno sportello che a chi voglia mettersi a fare qualsiasi cosa gli dica cosa deve fare (autorizzazioni, messe a norma, ecc ecc) senza obbligarlo a rivolgersi a mille associazioni di categoria, consulenti, uffici regolatori, ecc ecc. 3) ridurre a 3 le tipologie di contratti di lavoro; 4) unificare tutti gli enti previdenziali e regolare l'unico risultante col sistema contributivo valido per qualsiasi tipo di lavoro e professione, ovviamente anche politica; 4) unico contratto di lavoro dipendente pubblico - privato; 5)sfoltire la selva delle tipologie di natura giuridica che può assumere l'impresa; 6) unica imposta omnisostitutiva per l'impresa da calcolare sul valore della produzione e da versare mensilmente con eliminazione di infiniti artifici. Ragazzi, no polemiche. Stiamo con Grillo finchè interpreta il ns pensiero e le nostre pulsioni. Libertà!!!!!!
    • giuseppe lonetti Utente certificato 4 anni fa
      Sono contento per come sta operando il m5s.spero continuano cosi senza cedere.vorrei ricordare che se non fosse stato per loro malto temi importanti del nostro paese non sarebbero nemmeno presi in considerazione.
    • piero m. Utente certificato 4 anni fa
      pur non essendo un imprenditore condivido pienamente le tue osservazioni, ma per fare ciò ci vuole un governo ed un parlamento funzionante ed sopratutto efficente efficente
  • CERULLO ERMANNO 4 anni fa
    Si, ma il passo non lo state facendo. E' tutto fermo per "colpa" esclusivamente vostra. Ermanno
  • Francesco Vaccaro 4 anni fa
    Caro Beppe, bisugne cjapà i ucei cuant c'a pasin
  • mirko b. Utente certificato 4 anni fa
    Buona Pasqua, cari amici, è necessario conoscere tutti voi che vogliono M5S, concordi con un altro partito. Per venire al potere, sbagliato. per ogni vittoria dovrebbe far un po 'di sudore e la necessità di una tale vittoria è serve davvero un sacco di sudore.Hai solo bisogno di essere un po 'di pazienza, tutto sta andando la tua strada.............strada di.........vitoria.......m5s..m5s....m5s....m5s
  • mirko b. Utente certificato 4 anni fa
    Buona Pasqua, cari amici! Quindi, qualcuno di voi su questo forum non si rendono conto che l'obiettivo non era quello di associare qualsiasi ma l'obiettivo è quello di scacciare tutti questi truffatori e la casa
    • GIUSEPPEL 4 anni fa
      AUGURI DI BUONA PASQUA , PROPONGO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IL GRANDE E MITICO BEPPE GRILLO.
  • nessun copy 4 anni fa
    Ragazzi questo argomento lo voglio discutere x l'ultima volta. Possibile che c'è qualcuno che da del TROLL come se distribuisse le caramelle ad una festa. Mi ripeto può essere che ci sia nella massa di chi invia commenti qualcuno a cui piace provocare o addirittura pagato, però penso che la maggior parte delle persone che qui scrivono siano cittadini con molte aspettative e viste le condizioni del paese,chi vuole le cose subito chi cerca di dire la sua (il sottoscritto), il deluso, il maleducato ect.ect. però non si può etichettare con questa parola tutti quelli che non sono d'accordo e lo dico anche ai dirigenti del M***** Saluti e Buona Pasqua a tutti da nessun copy
    • piero m. Utente certificato 4 anni fa
      non sei lunico a pensarla così, daltra parte quando ci viene evidenziato quotidianamente che esiste un potere decisionale verticalista che decide su tuttto, a mio avviso tutto ciò tende più ad una forma di oligarchia che di democrazia; quindi cosa pretendi, che chi la pensa diversamente non venga considerato un troll un cospiratore o .. qualcosaltro. E dalle mie reminiscenze storiche l'oligarchia è l'anticamera della monarchia comunque buona pasqua
  • Gioacchino Azzolini 4 anni fa
    LA RAPPRESENTAZIONE DELL'IMPOSIZIONE FISCALE ALLE IMPRESE ITALIANE E'PERFETTAMENTE ADERENTE ALLA REALTA',CONDIVIDO ANCHE I PROVVEDIMENTI DI ELIMINAZIONE DEGLI SPERPERI ISTITUZIONALI E POLITICI CHE DA SOLI COPRIREBBERO IL MANCACO GETTITO IRAP. MERITO AL M5S PER AVER POSTO CON INSISTENZA E COSTANZA LE PROBBLEMATICHE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE.
  • nessun copy 4 anni fa
    x Raff C. da Pavia purtroppo quello che sostieni è la semplice verità questa mi sa tanto che è mancanza di visione degli obbiettivi da raggiungere e come tutte le cose che si fanno nella vita si ottiene qualcosa un pò alla volta. Chi invece vuole tutto e subito è il giocatore d'azzardo che rischia ma facilmente perde tutto in questo caso ci vedo una somiglianza. Spero tanto di sbagliarmi. Saluti da nessun copy
  • Gian Mario Cella Utente certificato 4 anni fa
    "Non dare fiducia significa non ricevere fiducia" ....non so se lo dice Lao Tse... ...ma lo dico io che avevo votato M5S! Gian Mario Cella
  • massimo pontussi Utente certificato 4 anni fa
    caro beppe,vorrei fare una domanda a questi malati di mente: a cosa sono sevite le migliaia di persone morte in guerra per arrivare a questa tanto discussa "DEMOCRAZIA"? hanno letto la storia? mi raccomando tieni duro!
  • Roberto New Deal 4 anni fa
    Siccome non possiamo svalutare la moneta, per dare piu soldi in tasca agli italiani bisogna subito abbassare l' IVA : farla tornare al 14% del '74 per aumentare subito i consumi e la produzione interna, e così l'occupazione
  • nino panunzio 4 anni fa
    continua così beppe. vai x la tua strada, anzi la nostra!!!!!!!!
  • Roberto 4 anni fa
    Superpremi a dirigenti della Provincia di Rovigo: in sette si divideranno 390mila euro La presidente dell'ente: «Sono cifre accantonate ogni anno senza neppure deliberare». Ad ogni manager 55mila euro ROVIGO - Le Province sono al crepuscolo ed emergono scenari da basso impero. Per carità, è tutto previsto, legittimo, normativamente inattaccabile, individualmente indiscutibile, perfino politicamente insindacabile. È la cifra, però, che non può passare certo inosservata. Soprattutto di questi tempi. La Provincia liquiderà ai propri dirigenti un tesoretto da quasi 400 mila euro. Lo stabilisce il contratto nazionale di lavoro delle autonomie locali relativamente al fondo indennità di posizione e di risultato attribuito alle figure di vertice, capi area e quant'altro. Ma fa rumore che i beneficiati siano solo 7 e che quindi la cifra nominalmente assegnata sia di 55 mila e 714 euro lordi che andranno a Monica Zanforlin, Valerio Gasparetto, Carla Elisa Bernecoli, Maria Gravina Votta, Vanni Bellonzi, Luigi Ferrari e Maria Chiara Bagatin. Spieghiamo: i dirigenti svolgono un ruolo di responsabilità rispetto a funzioni e mansioni svolte dall'intera area loro assegnata. In base a ciò il contratto collettivo ne stabilisce indennità di carica e un budget
  • ROBERTO GIANANTONI 4 anni fa
    controllare però che le aziende i soldi non se li tengano per altri scopi..
  • guido de pietro 4 anni fa
    "Non dare fiducia significa non ricevere fiducia" LAO TSE
  • Carlotta Yuki Utente certificato 4 anni fa
    sparito di nuovo il mio commento...oltretutto era in corso un'interessante discussione con un vs strenuo sostenitore...(lo sono stata anche io..ora un me ne pento decisamente) ma la cosa strana è che è sparito oggi...la discussione risaliva a ieri notte alle 4 e mezza... mumble mumble
    • Ennio R. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa Emiliano, ma che cazzo di risposta è la tua? Si può sapere che cosa intendi per Linea del M5S? Vuoi dire che esiste un pensiero unico, intoccabile, invariabile e insindacabile? Che se non si pensa secondo la linea del Pensiero Unico non si ha diritto ad esprimersi? Che non è possibile fare delle discussioni e mettere delle idee diverse a confronto? E' questo che tu intendi per confronto democratico? A me sembra piuttosto una reminiscenza del Pensiero Unico in voga in certi regimi di vario colore, dal nero al rosso, ma sempre di stampo dispotico, autoritario ed autocratico, da Grande Fratello Orwelliano, come se ne vedono ancora solo in Corea del Nord e negli ambienti talebani (forse neanche più tanto in Cina ...). Forse sei tu a doverti chiarire un po' le idee al riguardo. Qui per fortuna non siamo ancora in Corea del Nord, e non ci guida Kim Il Sung, o chi per lui. Almeno lo spero.
    • valeria t. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco bravo parliamone ...... e se io credevo che questa fosse la mia casa, perchè ho aspettato in fila per ore per firmare le proposte di leggedi iniziativa popolare proposte dal Movimento, ho urlato ai "V day", mi sono indignata perchè il parlamento ha ignorato la raccolta di firme, ho discusso e sostenuto il Movimento . . . e poi quando per una congiuntura favorevole si è riusciti a raggiungere un risultato positivissimo alle elezioni (tieni conto che Berlusconi è ancora quasi al 30% . . nonostante tutto quello che ha combinato . . ) Beh, io dico che non si può gettare via un'occasione così e che occorre PROVARE a governare, perchè il PD potevi fortemente condizionarlo e fare passare un sacco di Leggi urgenti, a cominciare da quelle per cui abbiamo firmato. Così si perde tempo, la situazione si aggrava, le persone (come me) che avevano intravisto una SPERANZA per cambiare le cose rimangono deluse e alle prossime elezioni: i voti di Berlusconi tornano a casa come quelli della Lega e del PD, QUESTA è l'occasione giusta per il CAMBIAMENTO lasciarsela sfuggire così mi sembra stupido e anche criminale, ma il vertice del Movimento ha deciso così perchè io valgo 1, tu vali 1, ma Beppe vale 1 milione a quanto pare. CIAO
    • Emiliano Succi Leonelli 4 anni fa
      Scusa ma se non ti piace la linea del M5S perche devi scrivere delle cose inappropriate ? spiegamelo perche non sostieni chi hai deciso di sostenere ? e' curiosa questa cosa, ma chi sei ? e' come se entro in casa di qualcuno e mi l amento perche ' i mobili non mi piacciono ... quel qualcuno mi mandera' giustamente a quel paese ... dico male o dico bene ? o forse la tua vita e' talmente frustrante che non ti rimane altro che contestare qualsiasi cosa ? ... parliamone
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Dall’elettrodinamica quantistica si calcola e sperimentalmente si verifica, che l’acqua ha una struttura bifasica, all’interno della quale si distinguono come dei nuclei, un po’ come i domini ferromagnetici del ferro. Tali nuclei vengono denominati “domini di coerenza”, ed a temperatura ambiente hanno un diametro di cinquecento Ångstrom (1 Ångstrom mentre i centri distano fra di essi di 750 Å.) Attraverso questi estesi domini di coerenza è possibile trasmettere in acqua segnali elettromagnetici a distanza generando un’attrazione specifica a lungo raggio sulle molecole risonanti. La frequenza caratteristica dell’insieme delle due molecole sarà tale che risuona con un’altra molecola o gruppo di molecole specifico che corrisponde al passo successivo della reazione biochimica, e così via. Per la proprietà transitiva, quindi, ove gli individui risonanti potessero trasmettere correttamente il loro segnale, si avrebbe una sinergia automatica e una trasformazione globale con poco. La spiegazione risiede nel fatto che i fenomeni risonanti sono estremamente sensibili alle piccole variazioni intorno al picco di frequenza, vale a dire che la curva dei valori dell’ampiezza in funzione della frequenza è molto piccata (alta e stretta) intorno al valore della frequenza di risonanza stessa. Minima spessa massimo risultato. Quando si dovesse finalmente applicare questo principio, il significato di questi domini di coerenza, verrebbe compreso a fondo e completamente. Vi sono alcuni saggi fra il popolo, mai considerati da nessuno, che rappresentano di fatto questi domini di coerenza. Umilmente, essi non si sono mai esposti nè hanno cercato fama o ricchezza, che li avrebbe potuti addirittura allontanare dal loro percorso. Si cerchino gli aghi nel pagliaio, e si domandi all'ultimo degli ultimi il suo parere. Colui il quale sa trarre insegnamento dall'ultimo degli ultimi, da un bambino, come dalla natura stessa, ha grande rispetto e capacità d'ascolto. Non duri, ma puri.
    • Antonio V. Utente certificato 4 anni fa
      Amico, smetti di bere l'acqua dei termi. Ti da' euforia al momento, ma poi ti fotte i neuroni.
    • Emiliano Succi Leonelli 4 anni fa
      Fantastico !!!!!
  • Jedi Simon 4 anni fa
    L’Epigenetica considera il genoma come una grande mappatura statica , dove, mediante l’intervento di una proteina l’ Rna, verra’ trascritto il gene specifico necessario alla sintesi di nuove proteine. L'"Epipolitica" considera il singolo come una mappatura statica programmata, dove mediante influenza epigenetica naturale, una variazione della matrice potrà essere inscritta nello stesso, rendendolo per questo speciale e capace di rinnovare la stessa società. Qualsiasi sia il bisogno di quello che sente dentro impellente il bisogno di realizzare un sogno, o il movente che trasformi quello che consapevolmente si presterà a fare un ordinato e creativo lavoro in senso ludico come artistico o d'ingegno, sia questo benvenuto, e rafforzata la sua tendenza, che sarà cultura, amore e pratica sana. L’Epigenetica, inoltre stabilisce che da un solo Gene si producono piu’ proteine, circa 30.000, perche’ e’ la proteina stessa che mutando la sua forma con una rotazione della sua struttura portante da luogo a nuove proteine. Ciò significa che sono le peculiarità nodali che si potranno manifestare in tali individui capaci di rinnovare la società, che andranno rafforzate e ricercate. Quello che è opzione omologata, cessi di danneggiare queste società tanto impegante a tendere verso se stesse e l'ombra di quel che erano. Tutto quello che dovesse impedire tale naturale fenomeno o limitarlo, produrrebbe malfunzione, regresso e vecchiaia a qualsiasi livello. Ecco il significato profondo della biodiversità. Il bisogno di integrare questa teoria del rispetto della particolarità e della cosa diversa, eccezione, come valore aggiunto e possibilità di migliorare, è cosa necessaria oggi. Mutando la sua forma con una rotazione, significa, essere capaci di flessibilità. Flessibile è superiore. Rigido è inferiore. Biodiversità culturale. Apertura e dialogo. Merito e riconoscenza. Il numero, come voi lo usate, ha portato a questo. Imparate presto a ragionare degnamente. Jedi
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Dalla mappatura del DNA (genoma umano), completata nel 2003 sono stati individuati circa 23.000 Geni diversi, da ognuno dei quali si produce una sola proteina. Le proteine esistenti nel corpo umano sono pero’ circa 150.000. Quindi non esistendo sufficienti geni da costituire la nostra struttura corporea, non puo’ essere il Genoma a controllare la vita. Deve esistere quindi un meccanismo diverso che permetta di sintetizzare 150.000 proteine da solo 23.000 geni !! La risposta a tale quesito ci e’ data da una nuova scienza, L’Epigenetica, che supera la visione genetica classica ed il suo centralismo sul DNA. L’Epigenetica considera il genoma come una grande mappatura statica , dove mediante l’intervento di un’altra proteina l’Rna (stampo), verra’ trascritto il gene specifico necessario alla sintesi di nuove proteine. Similmente per la proprietà transitiva, la società capace di generare al suo interno le risposte adeguate ai suoi disequilibri, non rifiuterà la comparsa di quegli individui dotati di caratteristiche diverse e specifiche che la natura avrà loro offerto come talenti alla nascita, ma ne trarrà grande beneficio risolvendo quelli che saranno le sue difunzione in modo nuovo e sorprendente. Questa società, capace di biodiversità culturale interna, anzi, cercherà proprio questi geni e talenti per far fronte alla diversificazione e all'evoluzione stessa dell'insieme. "Il merito" che oggi viene relegato all'oblio, venga rivalutato come valore vero, e l'egoistico atteggiamento di coloro i quali temono, non meritando, di essere superati da coloro che sono stati premiati dalla sorte con un talento o hanno studiato duramente e raggiunto altissimi livelli, venga mitigato e rivisto. Colui il quale tiene per se stesso massimamente, non getti ombra. Questi che rendono il mondo cosa vecchia, e odiano quello che sanno, perchè li riconosce, è bene che s'apprestino a lasciare prima che venga chiesto loro, che saranno stati infine degni. Si fa e si va.
  • Jedi Simon 4 anni fa
    In questa visione della realta’ umana, prende forma un’immenso ologramma ove in ogni frammento vive l’intera informazione e dove ogni essere ha un suo ruolo ed una sua imprenscindibilita’. I vecchi modi di pensare e ragionare, andavano bene a quel tempo. Questa è la realtà frattale nella quale potremmo trovarci se solo volessimo passare dai modelli di pensiero antiquato a quelli di cui disponiamo oggi. Atteggiamenti dualistici, come pure lineari, pitagorici, o fondati sulle vecchie filosofie greche, oggi non bastano più a contenere quei concetti che costituiscono la nostra società assai diversa da quella di quel tempo. Un atteggiamento Cartesiano, potrebbe offrire una buona spiegazione, ma è tutto. Se non si considera l'intero, e lo si lascia vibrare in tutte le sue parti, la natura delle parti che lo compondono qualunque essa sia, si corromperebbe e l'insieme collasserebbe sotto il peso del suo stesso attrito interno dovuto alla mancanza di parti degli elementi compositivi che conducevano la vibrazione. Tolte le colonne, il tempio crolla, come pure un parlamento, un impero, o un sistema economico. Questo significa che oggi c'è il bisogno di integrare nuovi metaconcetti nel quadro delle risoluzioni da prendere, perchè sono cambiate le cose. I vecchi modi di fare politica, anacronistici e impropri, oggi non offrirebbero che soluzioni ridicole, personali, miopi, e limitate agli interessi di parte. Ci si adoperi allora a intervenire al governo delle cose applicando il principio transitivo, e invitando grandi uomini di statura elevata che offrano il loro aiuto e la loro esperienza, possano offrire giovamento a quelle che saranno le risoluzioni dello stesso. Artisti, Intellettuali, Compositori, Scrittori, e Creativi, e chiunque abbia a cuore la cosa, si impegnino personalmente a migliorare la cosa pubblica di questa nazione. Non si tratta come al solito di danari, ma di un lavoro civile che si fondi sulla responsabilità. Non si può basare tutto sui soldi.
  • bello dinotte (chediocelamandibona) Utente certificato 4 anni fa
    VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA IN PARLAMENTO... VOGLIAMO LA LOMBARDI IN LATEX E FRUSTA I
    • Ennio R. Utente certificato 4 anni fa
      Mi sa che tu ti devi curare ...
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Il campo e’ l’unico organismo che governa le particelle ( Albert Einstein) . Ecco perchè la lettura di quello che accade e le equazioni che possono spiegarlo od interferire e agire su esso devono essere capaci di penetrarne l'intimo movimento. La luce bianca e’ costituita dalla sommatoria di tutte le frequenze dello spettro luminoso. Facendo passare un raggio luminoso attraverso un prisma di cristallo, il raggio si scompone per rifrazione-diffrazione in tutte le sue frequenze costitutive. Se idealmente identifichiamo in tutte le frequenze dello spettro l’intero, e nelle sue singole frequenze la parte, giungiamo ad unicita’ tale che se volessimo sottrarne solo una di queste frequenze, il processo inverso non sarebbe possibile. Infatti una sola di queste frequenze mancanti non permetterebbe la reversibilita’ dell’esperimento e quindi il ritorno al raggio luminoso. Questo significa che indagando la mancanza o le mancanze, il buco, vi si rivelerebbe per quello che è, e vedreste chiaramente l'alone che manca. Ciò vi indicherebbe la presenza della mancanza anche se non si vede, e denoterebbe la presenza del filtro che assorbe. Questo filtro è l'elemento disergico parassita che disequilibrerà l'ordine dell'insieme. Consapevoli di questo, allora prestate ascolto alle mancanze che vi insegnano qualcosa prima che esse alzino i toni, vengano colte dall'ira, gridino la sofferenza che provano. Colui il quale sa prestare ascolto e non teme l'amico come il nemico perchè quando è il momento di essere uomini sà esserlo, e degno di dignità. Colui il quale è coscienza, empatia e attenzione, porta il naviglio lontano. Il governo che non cede alla tentazione di indossare la corona, è quello che non teme di scegliere insieme la cosa migliore. Quello che legifera troppo, non da al suo popolo la possibilità di crescere e di assumersi responsabilità come quel padre che rende i figli stupidi mettendo sempre bocca in ogni cosa facciano. La fiducia si conquista.
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Quando si diventa consapevoli che non si è come turaccioli in balia dell’onda, allora si diventa attenti e ci si cautela da scelte, e ci assumiamoci le nostre responsabilità. Siamo noi il senso della vita. Noi siamo i registi delle nostre scelte, siamo gli attori dei nostri personaggi ed anche gli spettatori delle nostre rappresentazioni, di cui spesso non apprezziamo la fine. La conoscenza è certezza e senza conoscenza nulla si edifica e nulla si realizza. Ma la conoscenza si ottiene solo attraverso un’educazione esatta, accurata e specifica, senza la quale, le mete in campo iniziatico e spirituale diventano praticamente irraggiungibili ( metodo esoterico ). Capire il senso della realtà significa aver raggiunto la calma intellettuale che.collega alla radice l’origine di ogni pensiero. Tra i diversi metodi d’approccio ad una nozione vi sono due modi distinti, quasi antitetici. 1. Quello che si basa sull’affermazione (“questo è questo” e ”questo è quello”) che appartiene alla cultura occidentale 2. Quello che si basa sulla negazione (“questo non è questo” e “questo non è quello”) che appartiene alla cultura orientale. Il sistema di procedere attraverso il disconoscimento “questo non è questo e questo non è quello” da più agio al riscontro, e ci porta ad avere maggiori probabilità d’individuare ciò che è veramente. Il vero idioma dell’esoterista è il simbolo, il valore assoluto. Il vero ricercatore acquisisce la capacità di andare oltre la lettura esteriore della forma simbolica cogliendo, al suo interno, il significato velato che ne stimolò la forma. Colui il quale è in grado di percepire quello che da forma alla forma, ha compreso il mistero delle cose. Il governo equanime è senza timore e meritevole mentre quello che teme qualcosa, ha già la sua missione. Sventurato quello che subirà le conseguenze dei suoi sbagli. Poichè come una noce, fra il popolo e i corruttori non potrà ubbidire a 2 sovrani.
  • luca pompei Utente certificato 4 anni fa
    è ora di fatti!! io è da un mese che aspetto ma non vedo ancora nulla... Ci lamentiamo delle aziende che se ne vanno dall'italia, sconcertante vedere vecchie aziende italiane produrre all'estero e vendere i suoi prodotti con il marchio 'made in italy'. Ci vorrebbe così poco fare una legge che obbliga a produre almeno il 90% in italia per avere diritto al marchio... invece pensiamo solo a bloccare tutto dicendo NO a qualunque proposta... ma quando finirà questo schifo?
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Diseducarsi prima di intraprende il viaggio. Il Ponte Reale e’ il contatto di “colui che parla col cielo”, il cielo interiore, l’anima, la cupola che contiene la divinità interiore detta Monade o Antahkaran( in oriente). Con la ricerca esoterica ed elevando la propria frequenza psichica il contatto intuitivo diventa sempre più frequente, finché, stabilizzatosi , si viene a formare una nuova condizione mentale chiamata: intelligenza intuitiva. Le capacità mentali a questo livello , per così dire, si moltiplicano, e la mente è messa nelle condizioni di comprendere sia i concetti di superficie che i significati profondi. Questo darà forma ad altre “sensibilità intelligenti” come ad esempio quella empatica ( empatia), od orientarsi su segmenti di pensiero che non siano solo quelli fisici (orientamento orizzontale) ma svilupparsi su piani perpendicolari (orientamento verticale), cioè, come si dice comunemente, una mente capace di “salire” o “ascendere”, cioe’ un’espansione della coscienza per indicare l’ascesa verso la parte super-conscia di Sé. Anzi, più esattamente, prima d’imparare ad educarsi è necessario diseducarsi dalle irragionevolezze che ci portiamo come zavorra, rappresentate da tutti i condizionamenti della nostra cultura e poi ricominciare nell’ottica migliore per conseguire la meta. Il pregiudizio, l'abitudine e il vizio, non consentono al viaggiatore di arrivare lontano. Egli porterà con se quello che è stato e che è, e non sarà in grado di apprezzare quello che durante il viaggio incontrerà. Se questo uomo non sarà in grado di essere altro da quello che è stato, in realtà non sarà andato da nessuna parte. Ecco perchè saper dimenticare è importante quanto saper ricordare. Una sana disattenzione verso le cose senza futili e senza importanza, infatti garantisce la pace interiore e ci risparmia la fatica di dover ripulire la nostra mente da cose che non ci appartengono e la ingombrano. Jedi
  • Orlando 4 anni fa
    SOLO CON IL CAOS NON SI VA' DA NESSUNA PARTE. IL GOVERNO ERA NECESSARIO, A TEMPO PER POI ANDARE A VOTARE CON TRE PUNTI OBIETTIVO: NUOVA LEGGE ELETTORALE PAGAMENTO DELLE IMPRESE DA PARTE DELLE AMMINISTRAZION PUBBLICHE TAGLI (DALLA A DI AUTO BLU ALLA V DI VITALIZI
  • igor r. Utente certificato 4 anni fa
    "Un viaggio lungo mille chilometri inizia con un piccolo passo", Lao Tse. CERTO E' GIUSTO, E' NECESSARIO INIZIARE A MUOVERSI PER POTER ANDARE ANCHE LONTANO, MA , CARO CASALEGGIO, SEI TU CHE IMPEDISCI, IN QUESTA ORA FATALE, AL M5S DI INIZIARE A CAMMINARE. CHE SENSO HA, PER UNA FORZA POLITICA NEL PIENO DELLA SUA ACCELLERAZIONE, TIRARE IL FRENO ED IMPEDIRLE DI PRENDERE TUTTA LA VELOCITA' CHE LE CIRCOSTANZE STORICHE LE CONSENTONO? SEI STATO BRAVISSIMO A SFRUTTARE L'ONDA DELLA GIUSTA PROTESTA E AD INCANALARLA NEL SOLCO DEL MOVIMENTO, MA ORA CHE DEVI SFRUTTARE IL MASSICCIO CONSENSO OTTENUTO, TI TIRI INDIETRO ED ASPETTI? RICORDATI CHE LA STORIA NON ASPETTA! IN QUESTO MOMENTO E PER POCO TEMPO HAI TUTTE LE SIMPATIE ED IL CONSENSO DEL POPOLO LAVORATORE, TUTTE LE PORTE SONO APERTE, PUOI DIVENTARE LA MATRICE FATTIVA DEL CAMBIAMENTO, PUOI DETTARNE LE CONDIZIONI. IL PD E' AI TUOI PIEDI, I TUOI ELETTORI SONO IL PD, NON FARE L'ERRORE DI CREDERE CHE I SOSTENITORI DEL PD SIANO I SOSTENITORI DEL VERTICE PD, SONO ANCH'ESSI NAUSEATI DALLA LORO RIPETUTA FALSITA' IDEOLOGICA E NON CHIEDONO DI MEGLIO CHE UNA INVERSIONE DI ROTTA, UN CAMBIO DI PROSPETTIVA SOCIALE, UNA DIFESA FORTE DEI LORO INTERESSI. CARO CASALEGGIO, IL PD E IL PDL SARANNO ANCHE UGUALI, MA IL POPOLO PD ED IL POPOLO PDL SONO MOLTO DIVERSI. NON TIRARE IL FRENO, LASCIA LIBERO SFOGO, DOPO 20 ANNI DI DITTATURA DELLA SOCIETA' DELL'INGIUSTIZIA, ALLA PROTESTA SOCIALE, CAVALCA IL MOVIMENTO, NON IMBRIGLIARLO, FAI FARE ALLA STORIA IL SUO CORSO, DAI CONFORTO AL POPOLO PD, CH'E' ANCHE IL TUO POPOLO, DELLA POSSIBILITA' DI UN FATTIVO CAMBIAMENTO ED OTTERRAI TUTTO IL CONSENSO E CON ESSO TUTTO IL POTERE PER POTER ELIMINARE IL SISTEMA PD-PDL PER IL BENESSERE E LA CRESCITA PROGRESSISTA DEL POPOLO LAVORATORE. INSOMMA, E' CHIARO COME IL SOLE CHE PRIMA BISOGNA SCONFIGGERE LA FORTE DESTRA SOCIALE E DEI BANCHIERI, VERO PERICOLO MORTALE PER QUALSIVOGLIA PROSPETTIVA DI CAMBIAMENTO E QUESTO LO PUOI FARE SOLO CONIUGANDO TUTTE LE FORZE ANTI BERLUSCONI.
  • Alberto 4 anni fa
    Se i consiglieri regionali lombardi avessero tutti lo stipendio di quelli del M5S si risparmierebbero circa 2,4 milioni all'anno. Per fare i soli sovraccosti (non i costi !!) del SOLO ospedale di bergamo ci vorrebbero 120 anni. E voi con cose simili ci volete pagare i circa 35 miliardi dell'irap (70 MILA miliardi delle vecchie lire)???? E poi il reddito di cittadinanza e le altre amenità con cosa li finanziate ? Siete ridicoli , Possibile ci sia gente che crede a queste pagliacciate ? Andate a scopare il mare.
    • antonino a. Utente certificato 4 anni fa
      il suo commento è interessato... quanto lo pagano?
    • Alberto 4 anni fa
      Non sono per niente una persona di destra , sono semplicemente una persona seria. Adesso in regione beccati per altri 5 anni i signori che fanno la bella gestione che hai visto. Lo stesso accadrà per la nazione
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      ok, ma con il nano invece cosa succede? che oltre a non risparmiare niente bisogna mantenere pure lui? bella prospettiva, è ora che voi di destra la smettiate di pensare solo a guadagnare di più e non pagare le tasse, si perchè siete voi gli evasori, e per contrastare stà cosa hanno continuato ad aumentarle invece di istituire dei controlli che inf che avrebbero infastidito i ladroni, ovvio che poi tutti ne approfittano, salvo poi lamenrarvi che le aziende sono in crisi, quando c'era da rubare però non vi siete mai lamentati, come mai? rispondi se ne hai il coraggio!
  • marco r. 4 anni fa
    http://www.keinpfusch.net/2013/03/contesto-e-prospettiva.html ---------------------------- -------------------------------- ESISTE in Italia sin dagli anni 90 una precisa strategia, perseguita sistematicamente, la quale ha come risultato ESATTAMENTE il disastro che vedete, il quale non e' un esperimento fuori controllo o l'effetto collaterale di politiche intese a fin di bene. No, quello che vedete e' LO SCOPO di una PRECISA politica. Cosciente. E se andiamo a prendere i nomi di quel periodo, ci troviamo i Prodi, i Passera, i Profumo, e TUTTO il governo MONTI. Andate a leggere le loro biografie e osservate cosa stessero facendo nei primi anni '90, e vedrete chiaramente questa cosa. Hanno fatto il disastro che vedete oggi, e ovviamente quando sono tornati al potere hanno se possibile peggiorato ancora la situazione, ma "peggiorato"e' dal vostro punto di vista, perche' dal loro HANNO RAGGIUNTO LO SCOPO CHE SI PREFIGGEVANO DA 25 anni. Sono 25 anni che lavorano COERENTEMENTE e COSCIENTEMENTE a questo obiettivo, che e' lo scenario che vedete attorno a voi in Italia. **********************************************
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      bravo, tu invece vota un pirla che ha sempre rubato, usando proprio i politici (craxi) che quando se ne sono andati hanno rischiato di farlo finire in galera, allora lui ha dovuto farsi avanti di persona, e con tv e giornali ha fatto credere ai coglioni italiani che lui era quello che avrebbe sistemato l'italia, perchè essa è come una azienda, infatti chi ci ha guadagnato è stato solo lui che l'ha governata cambiando le leggi, inventandosì l'immunità personale che solo dei coglioni come noi potevano accettare. atogliti l'immondizia dal cervello che è ora, ma non vedi che tutto quello che ha promesso al popolo italiano non lo ha minimamente mantenuto?
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    Vademecum sui TROLL I troll si incazzano se non gli rispondi. I troll scrivono in questo blog perchè loro non ce l'hanno. I troll sperano di sentire il loro commento in qualche telegiornale, sarebbe il loro giorno da leoni in tutta la loro vita. I Troll sono convinti che la maggior parte degli Italiani crede ancora ai giornali, telegiornali etc. I troll speravano che i nostri ragazzi in Parlamento giocassero con loro. I troll sono molto incazzati perchè nessuno gioca con loro in parlamento (e questo si riallaccia al primo punto sopra). I troll eruditi scrivono editoriali simili ai giornali Italiani, e sono sicuri che questo cambierà l'Italia, fateglielo credere. I troll non hanno capito che ci siamo stancati dei D'alema-Bossi-Prodi-Fassino-Bindi-berlusconietc. I troll economisti...no comment! Anzi, invece di perdere tempo qui, dovrebbero andare a studiare qualche soluzione finanziaria utile agli Italiani. I troll che scrivono tutto in maiuscolo vanno segnalati senza leggerli, devono imparare ad urlare a casa loro. I troll di destra non ci sono, sono troppo impegnati a reperire giovani bonazze per i BUNGA BUNGA dei loro vertici. (Beati Loro) I troll del pd sono rimasti orfani, abbiate pietà di loro. E' Pasqua.
    • Francesco Saladino 4 anni fa
      I TROL sono quelli che si erano iscritti al blog quando gli altri neanche sapevano che esistesse. I TROL non hanno paura di nascondersi dietro le gonnelline di mamma o pantaloncini di papà. I TROL sono guerrieri. I TROL sanno essere nobili. I TROL odiano essere comandati a bacchetta.
  • Alessandro Panella Utente certificato 4 anni fa
    ORGANIZZIAMO FIERE PER LE PMI! Attenzione! Si può anche trovare la copertura finanziaria per questo atteso e civile taglio dell’IRAP. Ma il taglio in sé NON è sufficiente per impedire il fallimento delle PMI e la riduzione tendenziale delle entrate fiscali. È sicuramente una boccata d’ossigeno per farsi coraggio e ricominciare, se non a correre, a camminare a passo spedito (ma perlomeno sostenibile). Sì, ma per dove? Per Via della “SPESA PUBBLICA”? Per Via dei “CONSUMI E INVESTIMENTI INTERNI”? Ovviamente no! L’unica via percorribile al momento è quella delle ESPORTAZIONI. E allora bisogna mobilitarsi già da subito e intensificare l’attività fieristica in quei Paesi extracomunitari che continuano a crescere nonostante la crisi mondiale (BRIC e non). Una volta evitato il peggio, potremo ritornare a contare sulle altre componenti della domanda e consolidare quella crescita sostenibile e tanto auspicata da tutti noi…
  • Cap. M. Utente certificato 4 anni fa
    Grande conferma per il M5S: "siamo in prorogatio" è, a mio avviso, una vittoria per il movimento. . Alla faccia di chi pensava che in parlamento arrivavano los peones. Bravo Beppe sei un grande!!!!!!!!!
  • valeria t. Utente certificato 4 anni fa
    Mi rivolgo AL VERTICE del movimento: Beppe e Casalegno perché diciamocelo di VERTICE si tratta. . . ma voi la base l'ascoltate? Il dolore degli italiani lo sentite? Vi si chiede di governare! Non avete la forza per farlo da soli quindi trovate un altro modo: il compromesso . . . Sì il compromesso la VITA è fatta di compromessi! Ma voi siete irremovibili, peccato questa è un'occasione persa che non ricapiterà. Il Movimento avrebbe "costretto" il PD a quelle riforme e a quei provvedimenti che mai prima si sono potuti realizzare frenati dai moderati di centro o di destra. temo che il sogno del cambiamento naufraghi così. Peccato perché ci avevo creduto veramente CIAO
    • jose c. Utente certificato 4 anni fa
      Io ho solo un terrore, che l'atteggiamento attuale del nostro movimento porti all'abbraccio mortale tra il Partito dei Lestofanti ed il PD.Siamo sicuri di volere questo?
    • antonino a. Utente certificato 4 anni fa
      Attenti al lupo...non basta che perda il pelo, ma il vizio sì , ed è proprio questo che è ancora intatto.
    • Ennio R. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo, e l'ho già detto altre volte. Ma qui riescono solo a parlare di troll, il confronto non esiste, c'è chi inneggia al Pensiero Unico... Che tristezza, che delusione ...
    • Luciano Nicola Casalino 4 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo con te. Ma speriamo di esserne in tanti a pensarla alla stessa maniera. Ciao
  • cesare quaranta Utente certificato 4 anni fa
    Carissimi amici elettori del m5s Sono vasito, abbiamo avuto la volontà di riuscire ad entrare al governo, Ci siamo riusciti. Ma per favore adesso bisogna governare, Amministrare questo paese non è semplice, bisogna dialogare cercare convergenze, altrimenti non riusciremo a cambiare nulla, Qui continuo solo a vedere discorsi demagoghi e a Roma i nostri deputati stanno li come delle matricole. adesso basta....... Per favore ci abbiamo creduto, adesso bisogna amministrare questo paese.
  • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
    X raff c. Pavia 30.03.13 18:24| Io ancora non mi sono documentato, ma penso che è meglio farsi governare dai banditi che dagli scemi. Avete mandato due scemi, Crimi e quell’altra (Lombardo?), a rappresentarvi in parlamento e quelli pensavano di stare in una riunione di condominio. Voi Grilletti dovete ringraziare il Presidente Napolitano che è un gran signore, e forse qualche parola la potrete ancora dire; ma adesso ricordatevi che contate meno di una scartina a tressette. Ricordatevi, però, che le stronzate non le potrete più dire perché, di quelle, ne avete perduto la licenza. Adesso, USCITE DAL CASEIFICIO CON LE MANI ALZATE, perché la Bindy ha detto che vi deve fare il culo quadrato. PRIMA AVANZINO GRILLETTO E CACASEGGIO, POI, DI SEGUITO, TUTTI I PROVOLONI DEL VOSTRO MOVIMENTO.
  • Francesco Rossi 4 anni fa
    E bravo Beppe! Avevate la possibilità di indicare il governo a Bersani, a Napolitano, tenendo tutti sotto scacco ad ogni fiducia! E invece ecco Monti per chissà quanto e i partiti hanno ripreso quota grazie agli esperti proposti dal Presidente. Come buttare via un Movimento in poche mosse! Come fare se ci chiudono i conti per debito? Come riavviare il lavoro per le imprese? Come cambiare il sistema delle spa che divora le nostre vite? Come cambiare il nostro piano energetico? Non hai risposto a nulla. Hai solo gridato inutilmente per poi belare quando bisognava fare proposte vere. Per fare politica bisogna sporcarsi le mani con le idee degli altri, invece di fare proclami. Francesco Rossi - Genova
    • cesare quaranta Utente certificato 4 anni fa
      Bravo, parole sante Grillo e casaleggio si sono dimostrati per quello che sono
  • Jean Claude (lapresadellabastiglia) Utente certificato 4 anni fa
    «Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il vostro entusiasmo. Organizzatevi perché avremo bisogno di tutta la vostra forza. Studiate, perché avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza» Antonio Gramsci
  • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE! In Germania stanno chiudendo tutti i caseifici. Da studi di mercato si è appurato che la Nazione tedesca sta per essere inondata dai prodotti di un CACIOTTARO italiano di nome Peppeniello Grilletto. Sembra che quest’ ultimo abbia i depositi pieni di provoloni. Alcuni caseari tedeschi si sono già suicidati per fallimento. La Cancelliera Merkel sta meditando di abbandonare la moneta unica perché impossibilitata a reggere la concorrenza del CACIOTTARO italiano; sembra che quest’ultimo abbia anche brevettato un nuovo tipo di formaggio denominato “Cacaseggio”. Seguiranno ulteriori notizie salvo impedimenti del servizio segreto del CACIOTTARO Grilletto.
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa
    HO LETTO I NOMI DELLE COMMISSIONI NOMINATI DA NAPOLITANO LA CASTA ANCORA UNA VOLTA CI HA FOTTUTI CARI ELETTORI DI M5S CHE COME ME AVETE SPERATO ADESSO AVETE LA PROVA PROVATA CHE GRILLO E CASALEGGIO SONO RIUSCITI NEL LORO INTENTO DISTRUGGERE SUL NASCERE LA RIVOLUZIONE DEI CITTADINI ONESTI CONTRO I BANDITI CHE DIRIGONO QUESTA NAZIONE E' LA FINE
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      gaetano quagliariello, luciano violante, valerio onida, mario mauro per il gruppo politico-istituzionale enrico giovannini, giovanni pitruzzella, salvatore rossi, giancarlo giorgetti, filippo bubbico, enzo moavero milanesi per il gruppo socio-economico Ahi, ahi, ahi, Tranne qualche nome la vedo grigia....
    • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
      X raff c. Pavia Io ancora non mi sono documentato, ma penso che è meglio farsi governare dai banditi che dagli scemi. Avete mandato due scemi, Crimi e quell’altra (Lombardo?), a rappresentarvi in parlamento e quelli pensavano di stare in una riunione di condominio. Voi Grilletti dovete ringraziare il Presidente Napolitano che è un gran signore, e forse qualche parola la potrete ancora dire; ma adesso ricordatevi che contate meno di una scartina a tressette. Ricordatevi, però, che le stronzate non le potrete più dire perché, di quelle, ne avete perduto la licenza. Adesso, USCITE DAL CASEIFICIO CON LE MANI ALZATE, perché la Bindy ha detto che vi deve fare il culo quadrato. PRIMA AVANZINO GRILLETTO E CACASEGGIO, POI, DI SEGUITO, TUTTI I PROVOLONI DEL VOSTRO MOVIMENTO.
  • Franco Canepa 4 anni fa
    L'irap è una tassa profondamente ingiusta. A me è capitato, a causa di essa, di pagare un importo di tasse superiore a quello che era stato il mio reddito di quell'anno. Ciò significa aver lavorato tutto l'anno per pagare le tasse, e poi vendere qualcosa di personale per riuscire a pagare l'irap. Indipendentemente dalla destinazione della stessa, chi è contrario ad abolirla o a riformala in maniera equa, inizi a devolvere almeno il 100% del proprio stipendio allo stato, cosi si mette nelle stesse condizioni di molti artigiani onesti che pagano l'irap.
  • Matteo S. Utente certificato 4 anni fa
    Tutto giusto ma... non basta. Si può fare molto di più con i numeri attuali in Parlamento e al Senato. Ma per fare, bisogna dialogare, varare un governo e lavorare. Purtroppo una cosa e' ormai certa: l''intransigenza, l'arroganza, la poca ragionevolezza se non proprio l'ottusita' e la mancanza di democrazia all'interno del M5s ridimensionerà seriamente il movimento stesso alle prossime elezioni. Il movimento perderà clamorosamente milioni di voti e diventerà una realtà minore, di nicchia, sotto il 10%. Un po' come e' stato Di Pietro per anni, per poi sparire. Questo è il destino del M5s guidato da questi cialtroni. La cecita' fondamentalista, l'incapacita' di saper mediare, il pressapochismo, l'arroganza abbinata ad ignoranza e volgarità sono gli ingredienti dell'annunciata disfatta. Di piccoli dittatori frustrati non abbiamo certo bisogno. Ne abbiamo già avuti troppi. Dispiace, certamente, a chi vi ha votato prendendo un abbaglio. È siamo tanti, tanti, tanti... Vedrai Beppe, rimarrai solo con la tua piccola banda di invasati dopo aver perso una grande, irripetibile occasione, che un giorno rimpiangerai. Altri utilizzeranno i buoni contenuti del movimento in modo migliore così che poi di voi non ci sarà più bisogno. Al limite, rimarrete in 4 gatti a fare le pulci contabili in parlamento. Ve lo auguro certamente. Ma... Che dire... Peccato!
    • Ennio R. Utente certificato 4 anni fa
      Oltre? Oltre a che cosa? Al comune senso del pudore, forse ... Hai visto chi ci hanno messo per "governare", al posto del governo che è morto ma respira ancora? Ti dicono niente quei nomi?
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      ma basta con questo disco : siamo giá oltre, si iniza a fare le cose serie ed il Movimento sará una forza della natura. Preparatevi, mentre pensate al governo che non c'e!
  • Gianni P. Utente certificato 4 anni fa
    non so se mi sbaglio ma le Regioni usano i fondi derivanti dall'IRAP per pagare le spese del sistema sanitario che non riceve più finanziamenti adeguati dallo stato. Se togliamo l'IRAP i soldi per la sanità dove si prenderebbero? Non credo che i "costi della politica" possano coprire utte le necessità di un bilancio statale, e quindi ?. Se qualcuno sa spiegarmi lo ascolto. Aggiungo che è un po' penoso scrivere un commento e poi dover dire "non sono un troll" . Essere troll significa esprimere disaccordo e solo chi non lo esprime mai è legittimato a scrivere?. Grazie
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPINO PUBBLICA ADESSO SU QUESTO BLOG L'ARTICOLO DI TRAVAGLIO SUL FATTO ONLINE "AUTOSCACCO A CINQUE STELLE" DEL 30/03/13 E ABBI IL CORAGGIO DI DIRE CHE PURE TRAVAGLIO E' DIVENTATO UN TROLL INFILTRATO!!!!! ORMAI E' CHIARO A TUTTI CHE SIETE SOLO VOI GURU PIU' QUALCHE CELEBROLESO ELETTO DI M5S CHE VOLETE L'IMMOBILISMO PER FAVORIRE LE LOBBY I FUORILEGGE E I PIDUISTI
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      il prodotto da te proposto ha tutte le caratteristiche della riflessione celebrolesa! Come mai?
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Non ho letto quello che hai scritto, ma devi scrivere in minuscolo.
  • dario d. Utente certificato 4 anni fa
    scusate, ma l'IRAP non fù inventata per affrontare le spese della sanità? non vorrei che la sanità anzichè ripubblicizzarla diventasse privata. un'altra strada? non è l'unica tassa inaccettabile.
  • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
    BENE! VOLENTI O NOLENTI, SEMBRA CHE LA STORIA IN PARTICOLARI MOMENTI, DI FRONTE ALL'INSUFFICIENZA UMANA, ASSUMA UNA POSITIVA DINAMICA SUA PROPRIA 1)Napolitano, contrariamente a quanto ventilato PRIMA delle elezioni, RESTA sino all'ultimo spirare del suo mandato(15-05-2013). In maniera decisamente irrituale, ma comunque nell'ambito dei suoi ampli poteri di consultazione, ha convocato per martedì 02-04-2013 due gruppi ristretti di personalità di carattere "uno politico-istituzionale e l'altro economico-sociale" affinchè compiano uno studio e facciano rapidamente il punto, per così dire scientifico,su quanto occorra a riformare il sistema paese nel suo insieme. SE QUESTA DI FATTO NON E'UNA TAPPA PRECOSTITUENTE, POCO CI MANCA. A questo punto è del tutto irrilevante che lo abbia fatto per sua residua lungimiranza, oppure per semplice timore di fronte alle indubbie incognite del futuro. 2)Come già osservato più volte, questo "congelamento" della situazione, con il governo uscente Monti in carica per gli affari correnti permette di affrontare tranquillamente e PRIMARIAMENTE, dal 15-04-2013,la prossima tappa: ELEZIONE DEL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Carica chiave per la quale 5* e PD/SEL (i numeri ci sono comodamente) dovrebbero individuare in queste due settimane una FIGURA DI ASSOLUTA AUTOREVOLEZZA E COMPETENZA, fuori dai vecchi giochi di palazzo e in modo da tagliare definitivamente fuori nano e cortigiani. 2) Questo ulteriore periodo permetterà al 5* di finire di sgrezzarsi e di acquisire completa padronanza dei meccanismi istituzionali,senza sterili massimalismi. 3)Eletta la NUOVA IRREPRENSIBILE FIGURA DI GARANZIA e IMPULSO ISTITUZIONALE, sarà ques'ultima,come è naturale che sia, a conferire l'incarico per il nuovo governo mentre, nel frattempo, i due già insediati gruppi consultivi di lavoro, avranno ultimato il loro screening sugli obiettivi politico-istituzionali. PER IL 15 MAGGIO POSSIAMO AVERE FIGURE ISTITUZIONALI e OBIETTIVI DI LAVORO NUOVI DI ZECCA
    • dario d. Utente certificato 4 anni fa
      avrei preferito che il Crimi dicesse: no tav,sblocco pagamenti, soldi ai disoccupati, riforma soldi allapolitica, patrimoniale ecc. ecc. che dare l'idea di una pregiudiziale. ma c'è tempo per fare chiarezza e non restare con il cerino in mano?
  • PAOLO ZANINI 4 anni fa
    Bene Beppe, hai però dimenticato che intorno a tutti gli Enti Pubblici ruotano decine di migliaia di aziende pubbliche e/o partecipate, nonchè Enti Inutili, piene zeppe di poltrone e poltronissime (C.di A., Commissioni, Consulenti,Collegi ecc...) con prebende, per gli occupanti, incredibili: il taglio di quelle aziende, Enti e posizioni (cancellando quello che non serve e ridimensionando quello che invece è utile agli italiani) sarebbe pari ad altri 2 PUNTI di Pil (o forse TRE se continua a scendere) pensa tu quante tasse in meno si potrebbero pagare.
    • angelo carmelo ribezzo 4 anni fa
      io credo che si stia sprecando una grande possibilità: è la prima volta da 50 anni che in parlamento arriva tanta gente di buona volontà; sbagliate a non rendervene conto, i politici non sono tutti uguali e comunque anche dentro ognuno di noi si combattono due lati, uno dei quali è il lato oscuro, dipende da noi impedire che questo prenda il sopravvento. dentro il PD bersani rappresenta la volontà di cambiamento, egli con l'aiuto degli elettori del M5S era riuscito a farlo ingoiare a un partito recalcitrante ben sapendo che anche i suoi elettori sono stufi e non ne possono più (c'è stato il voto disgiunto e non come chiedevano o auspicavano i dirigenti del PD ma molti hanno dato in parte il loro voto al M5S, io per esempio!), quindi bisognava offrire una sponda a questo dirigenteche con coraggio aveva iniziato questo percorso ed evitare di arrivare alla situazione in cui siamo adesso; iparlamentari, anche nuovi, del PD sono tutti, comunque, uomini di partito che rispettano una disciplina, avevano accettato e condiviso la linea del segretario, alcuni obtorto collo, adesso prevarrà l'altra linea, quella dell'inciucio, quella dei veltroni, dalema , letta, marini ecc, quella di chi ha spartito il potere in tutti questi anni ed ha evitato di fare le leggi necessarie (corruzione, conflitto d'interesse, svendita del patrimonio pubblico, piano industriale, piano energetico, green economy, recupero del territorio, redistribuzione delle ricchezze, limitazione agli abusi di ogni genere, rimangiarsi i risultati dei referendum sul finanziamento ai partiti, sull'acqua pubblica ecc.). fate qualcosa se siete ancora in tempo, costruite alleanze in parlamento per un governo giusto ora, subito!! il fuoco che cova sotto la cenere può divampare in qualsiasi momento e la direzione che prenderà dipenderà solo da dove spira il vento. non illudetevi di veder sfaldarsi il sistema e che poi gli avvenimenti prenderanno la direzione che auspichiamo senza governarne i processi politici.
  • marco r. 4 anni fa
    http://www.keinpfusch.net/2013/03/contesto-e-prospettiva.html ---------------------------- -------------------------------- ESISTE in Italia sin dagli anni 90 una precisa strategia, perseguita sistematicamente, la quale ha come risultato ESATTAMENTE il disastro che vedete, il quale non e' un esperimento fuori controllo o l'effetto collaterale di politiche intese a fin di bene. No, quello che vedete e' LO SCOPO di una PRECISA politica. Cosciente. E se andiamo a prendere i nomi di quel periodo, ci troviamo i Prodi, i Passera, i Profumo, e TUTTO il governo MONTI. Andate a leggere le loro biografie e osservate cosa stessero facendo nei primi anni '90, e vedrete chiaramente questa cosa. Hanno fatto il disastro che vedete oggi, e ovviamente quando sono tornati al potere hanno se possibile peggiorato ancora la situazione, ma "peggiorato"e' dal vostro punto di vista, perche' dal loro HANNO RAGGIUNTO LO SCOPO CHE SI PREFIGGEVANO DA 25 anni. Sono 25 anni che lavorano COERENTEMENTE e COSCIENTEMENTE a questo obiettivo, che e' lo scenario che vedete attorno a voi in Italia. **********************************************
  • Arturo ARCHIBUSACCI 4 anni fa
    ho letto l'articolo relativo all'irap e condivido le riflessioni.Quando detta tassa fu istituita dal governo Prodi e dal MINISTRO ALLE FINANZE VISCO,governo di centrosinistra, da noi imprenditori fu subito etichettata come tassa di rapina,in quanto nel calcolo non teneva presente in detrazione dei costi che l'impresa sostiene come quelli del lavoro e gli interessi passivi che le aziende sostenevano,compresi quelli sui mutui.AZIENDE con i bilanci in perdita sono costretti a pagare l'irap ,assurdo.Ma di assurdità ed di iniquità dileggi in questo stato ce ne sono in abbondanza, i nostri vecchi politici si riempono la bocca con la parola equità fiscale ma dove mai, è giusto pagare le tasse e combattere l'evasione,ma lostato deve essere equo con tutti gli imprenditori senza alcuna distinzione.Il nostro stato permette a COOPERATIVE che fatturano come delle aziende multinazionali,nei settori del commercio,della trasformazione agroalimentare,delle infrastrutture, non solo di non pagare le tasse,di non sottostare agli studi di settore, ma colmo dei colmi quello di favorire dette aziende con crediti a tassi agevolati e moltissime volte con leggi ad personam ,dove possono rientrare solo quelle del mondo cooperativo, con contributi sugli investimenti a fondo perduto,quindi un imprenditore privato ,con le tasse che paga,va a finanziare la propria concorrenza che è nel mondo cooperativo.BASTI VEDERE L'INIQUITA dell'IMU,dove aziende dello stesso settore,una sotto forma di cooperativa ed una "privata" quest'ultima paga tre volte tanto de3lla prima,alla faccia dell'equità fiscale della nostra Costituzione. ARTURO ARCHIBUSACCI
  • patrocinante 4 anni fa
    Bravi! Avete fatto bene a toglierlo il post dell'elezione online del capo dello stato con richiesta documenti. Comunque penso che qualche denuncia per voi sarà inevitabile, con la privacy NON SI SCHERZA. Siete dilettanti.
  • AIUTATELO 4 anni fa
    Elezione online del Capo dello Stato? Guardate che Grillo è andato fuori di testa, aiutatelo. O forse ci fa proprio, per farsi mettere da parte.
    • luca cecchi 4 anni fa
      Guarda che ogni tanto gli articoli dovresti anche leggerli.
  • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
    BENE, VOLENTI O NOLENTI, PARE CHE IN CERTI PARTICOLARI MOMENTI, DI FRONTE ALL'INSUFFICIENZA UMANA, LA STORIA ASSUMA UNA POSITIVA DINAMICA SUA PROPRIA 1) Napolitano ha detto che fino all'ultimo (15-05-2013)
  • Elia M. Utente certificato 4 anni fa
    Il post è interessante ma contiene alcuni errori. La spesa della politica in Italia è molto alta e superiore, rispetto ad alcuni indicatori, a quella degli altri paesi europei. Essa è spesso il risultato della clientela e della proliferazione di enti e apparati il cui significato economico è a dir poco assai nebuloso. Tenuto conto di questo i dati rielaborati dall'Istituto Leoni non sono molto affidabili. Purtroppo. E' il luogo in cui Oscar Giannino era fellow e garante della ricerca. E', l'Istituto Leoni, un ente la cui finalità è dimostrare la superiorità del settore privato nell'erogare quelle prestazioni sociali che in Europa sono gestite nel recinto del pubblico. Tutta la sua ricerca va dunque letta in questa ottica. Anche se ciò non toglie che talvolta si presentino confronti interessanti. Alla fine la spesa assoluta è sovrastimata, direi con approssimazione 2. Come è sottostimata l'entrata fiscale derivante dall'Irap, anch'essa con approssimazione 2. Dunque attenzione nelle conclusioni. L'azzeramento della spesa "politica" non consente l'eliminazione dell'Irap. Inoltre gran parte di quella spesa è in stipendi alle persone, le quali, salvo i raccomandati, colpa non hanno in quello che costano. Se si eliminano certe funzioni, alcune è possibile, altre per nulla, quelle persone perdono il lavoro. E il settore privato non è in grado di assorbirle. Cosa succede? Che si fa? Una riflessione più articolata e meditata che dia lo spunto per linee di agibilità politica più realistiche dovrebbe imporsi. ora che i 5stelle stanno in parlamento.
  • Anna-Elisa Toso 4 anni fa
    Caro Grillo e cari Grillini, adesso siete arrivati in Parlamento e me ne rallegro. C'è la possibilità di fare i grandi cambiamenti che chiedete. Chiedete un pure governo fatto da ministri non implicati nella vecchia politica, ma date la fiducia a Bersani o ad altri del PD. Avranno certamente le loro colpe, ma senza di voi non potranno mai fare ciò che voi non desiderate. Li potete bloccate in parlamento! Altrimenti torniamo indietro anziché andare avanti! Napolitano sarà costretto a fare un governo di centro-destra e di centro-sinistra e così, voi sarete tagliati fuori e l'Italia andrà a picco! Non siamo a un gioco di poker! Qui ci andiamo di mezzo tutti noi! Garantisco che non sono un troll.
    • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
      Caro otto marconi, a quando l'olio di ricino?
    • otto marconi 4 anni fa
      Cara Tosi tu sei un troll doc. Sei come tutti quelli che non vogliono cambiare niente, peggio, sei una cattocomunista piddina o piddina-meno-elle. La corruzione di persone come te è un insulto alla decenza umana. Il qualsiasi alleanza, qualsiasi fiducia a questo parlamento e politici mafiosi congeniti significa diventare come loro, anzi peggio. Cara Tosi infine impara a scrivere, torna all'asilo.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      allora ti ci nomino io
  • Samuele Mancini (signornessuno) Utente certificato 4 anni fa
    ma la gente che viene qui a criticare invece di commentare attivamente gli interventi, quanto è triste? mi auguro almeno che siano pagati.
  • paolo rovera 4 anni fa
    mi dispiace ma il comportamento del movimento di questi ultimi giorni non mi è piaciuto assolutamente..Ho sempre seguito le iniziative e condividevo molte battaglie del movimento ma ora basta.L'impressione è che qualcuno sia stato colpito da una forma di megalomania che non mi interessa .Spero che gli eletti abbiano il coraggio di pensare e non diventare come i " trinariciuti" di anni fa. Paolo Rovera
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    LEGGETE QUESTA RICHIESTA D'AIUTO1111 difficilissimo riuscire a identificare le verità con tutte queste parole, io spero che il movimento serva realmente a qualcosa, c'è un italia sgretolata e non vorrei che fossero i soliti a raccogliere queste briciole, adesso tocca a noi, noi cittadini, noi che viviamo in un enorme difficoltà, so che è difficile identificare le persone dietro queste lettere, ma siamo di carne ed ossa siamo esseri umani a chiunque abbia un minimo d'intelletto che lo faccia funzionare e faccia ciò che è giusto. saluti a tutti, Luca
  • rosolino agricola 4 anni fa
    cari deputati e senatori del popolo m5s, vi illustro un altro cancro dell'italia degli appartamenti sfitti ma affittati a nero. basterebbe una legge come negli altri stati che le utenze (gas,luce,acqua e telefono-internet) vengano erogate se c'è un contratto. questi tecnici del governo o parlamentari della vecchia politica che parlano dell'evasione e del sig. befera non lo sanno? amici del popolo m5s sono stanco di sentire da questi ladroni che faremo, faremo, faremo ma non fanno niente da vent'anni. vi esorto a denunciare via blog qualsiasi cancro di evasione come ho fatto io, affinchè i nostri eletti leggano quello che noi gli diciamo e li mettono in pratica. viva il popolo del m5s
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Tranquillo non sei solo.
  • Gianni S. 4 anni fa
    Buongiorno a tutti, mi chiamo Gianni e sono un troll pagato profumatamente dai Rothschild per scrivere commenti sul blog dei sostenitori di una decrescita felice. Da quel che ho capito uno vale uno, ma se non la pensa come Grillo non vale un cazzo, se le cose stanno così non mi pare un balzo in avanti, ma un salto all'indietro, il comico genovese vuole spazzare via i partiti della Repubblica proprio come fece 90 anni or sono un tale di Predappio. In fatto di mancanza di democrazia interna ci siamo già, quanto a censura invece devo dire che state migliorando, dopo l'elezione in parlamento dei 160 censori ufficiali del blog è passato un periodo in cui esisteva una certa libertà di parola. Ma la libertà di espressione e di stampa non piacciono molto a Grillo ed ha sguinzagliato coorti di nuovi yes man che bannano di tutto, anche i commenti dei propri aderenti. Anche la grande purga di Mao è iniziata così, quando tanta gente si muove dietro ai voleri di un singolo senza chiedersi ciò che è giusto o sbagliato, si gettano le fondamenta dell'assolutismo, ma il brutto è che in tanti ne sono consapevoli. Certo di essere bannato, vi faccio i migliori auguri perché la vostra opera di repressione abbia sempre più successo, siete autoreferenziali propri come tutti i regimi autoritari, se continuate così Kim jong-un vi chiede l'amicizia su Facebook, complimenti.
    • luca cecchi 4 anni fa
      Interessante quando parli di libertá di stampa/critica. Il 70% dei commenti che leggo in questo blog sono critici verso il M5S. Molti sono ben strutturati e troppo intelligenti per essere opera di troll. Quindi dire che Grillo é contro la libertá di stampa/critica é semplicemente un ribaltamento della realtá.
    • roberto g. Utente certificato 4 anni fa
      PAOLO PETRAROLO RAVENNA condivido il suo ragionamento, lucido ed efficace nel mettere in luce la contaddizione di fondo che sottostà alla logica di certi sedicenti ex sostenitori del movimento.
    • Gianni S. 4 anni fa
      Vede sig. Petrarolo, sono circa sei anni che scrivo su questo blog, all'inizio era una fucina di idee e di proposte, devo anche dire che a parte il reddito sulla cittadina, per il resto condivido la linea di M5S. Ritengo che nel movimento vi siano tante brave persone, ma ultimamente l'unica linea politica che conta qualcosa è quella di Grillo, con questi uomini della provvidenza non si va da nessuna parte, la storia è piena di speranze deluse, di rivoluzioni seguite da feroci restaurazioni, e tiranni che volevano cambiare in meglio il paese. Senza libertà di scelta non c'è democrazia, ho notato infatti che se uno dice che i suoi commenti vengono bannati, allora i censori li lasciano, forse per fare vedere che esiste libertà di parola. Provi a contare quanti post vengono messi in 10 minuti, poi provi dopo due ore a rileggere gli stessi post, ne rimango si e no una metà. Io non ho votato M5S e lo dico, anzi non ho votato affatto, ma in tantissimi il movimento lo hanno votato e ora chiedono conto di una linea politica che non capiscono, quando non sono bannati, vengono insultati, definiti troll, scribacchini prezzolati o peggio ancora schizzi di merda, ma un politico onesto, una riflessione la DEVE fare, se uno vale uno allora vale uno anche se il suo commento non è in linea con ciò che dice Grillo. Il bene primario non sono le idee, ma la democrazia. Una volta Curchill disse che i dittatori sono in grado di risolvere ogni tipo di problema tranne quello più grande: loro stessi.
    • jury dema 4 anni fa
      io ho letto il tuo commento quindi non è vero che vengono cancellati tutti,se sei pagato per scrivere quel che pensi o ti fanno pensare ti capisco vista la crisi di lavoro che c'è e come abbiamo visto anche 10€ e un viaggetto pagato fanno comodo,se invece scrivi quel che pensi gratuitamente come noi...bè allora ti compatisco e mi dispiace che tu non sia ancora riuscito a risvegliarti lo so è difficile dopo anni e generazioni di lavaggi del cervello spece con questi nuovi metodi mediatici che adesso usano 24ore su 24,ma non preoccuparti non ti abbandoneremo,siamo tanti,forti e sempre di più e stiamo lottando anche per voi che non siete riusciti a capire e quando ci riusciremo non dovrete chiedere scusa perchè non è colpa vostra ma un grazie sono sicuro che vi uscirà spontaneo.un in bocca al lupo da tutto il movimento(il popolo italiano) e un augurio di buona guarigione.
    • Marco 4 anni fa
      Ciao mi chiamo Marco e sono un elettore 5 stelle non pagato o da nessuno che pensa con la sua testa e a cui piace l'aria di cambiamento in un paese che ormai ha subito i peggio suprusi dalla sua classe politica. Io credo che qualcuno abbia perso di vista il senso della politica: il m5s é l'unico dove esiste democrazia. Si decide tutti a maggioranza e si seguono alcune regole che si sono accettate nello stesso momento in cui é deciso di votare quel movimento. Chi non segue le regole, come dovrebbe essere in una società civile, non é uno che pensa con la sua testa ma solo uno che manca di coerenza. Le idee superano i compromessi. Cambiare si può ma serve qualcuno che ci provi e che abbia delle regole da seguire per provarci. Tu lo chiami fascismo io la chiamo democrazia. Punti di vista. Ciao
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Io credo sinceramente che lei sia fuori dal tempo e, con molta probabilità, anche fazioso. E' troppo comodo, oltreché stucchevole, leggere continuamente riferimenti al fascismo, politica dittatoriale estinta ormai da decenni e la cui memoria storica rimane solo nei libri di scuola e nella mente delle persone anziane che hanno vissuto quel tempo. Riguardo alla faziosità, mi pare evidente. Ad esempio, io mi alzo stamattina e la prima cosa che mi viene in mente di fare, fra tutti i siti del mondo, è quella di andare a visitare il blog di Beppe Grillo. Ma magari ci sono andato per sbaglio, chissà. E cosa mi viene in mente di scrivere sul blog? Le cose che ha scritto lei? E' una coincidenza, per carità. Ora le cose sono due: se lei conosce il programma di Beppe Grillo e la sua battaglia per il cambiamento del nostro paese, e lo approva, tenterà io credo di dare un suggerimento, non una critica. Magari lei pensa che il suo sia un suggerimento, io invece ritengo che sia una critica, peraltro inopportuna, date le circostanze. Ora, se lei non approva i metodi della nostra lotta politica, può anche astenersi dal commentare le modalità della nostra azione e, più coerentemente alle sue idee, trovare un blog gestito da partiti che la rappresentano, e li fare proposte o commenti appropriati. Da qui nasce la mia idea che il suo commento è fazioso ed inopportuno. Buona giornata.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao troll, forse è meglio che ti fai pagare da qualche rottweiler per scrivere queste scemenze
  • fiorenza segat 4 anni fa
    sono una cittadina tristissima perchè il mio entusiasmo verso questo movimento va scemando giorno per giorno visto la poca umiltà, la poca cortesia di taluni eletti. Per fortuna grillo usa spesso una parola a me molto cara: SOLIDARIETA' ma forse ignora che la stessa non fa rima con intolleranza, superbia e maleducazione ma andrebbe a braccetto con collaborazione,condivisione e umiltà valori di cui il nostro paese in questo momento ha estremo bisogno. La posizione intransigente assunta dove ci porta? Non stiamo sprecando un'occasione forse irripetibile, di produrre veramente dei cambiamenti radicali dei costumi di questo Paese? Non dovremo rispettare anche gli elettori degli altri schieramenti? in fondo anche loro sono cittadini come noi anche se la pensano in modo diverso fiore no troll
  • Walter Fortunato 4 anni fa
    STORIE SURREALI Maximilien-Grillo-Isidore de Robespierre, detto l'incorruttibile. Uno dei più controversi protagonisti della rivoluzione in atto in Italia. Più concentrato e impaurito dalla controrivoluzione e dai possibili traditori, che capace di guidare e riconoscere gli effetti prodotti in una parte della politica del paesa dalla rivoluzione, e per la rivoluzione, di cui lui stesso è uno dei massimi protagonisti e fautori. Per questo scrive: "Nel sistema instaurato con la rivoluzione tutto ciò che è immorale è impolitico, tutto ciò che è atto a corrompere è controrivoluzionario. Le debolezze, i vizi, i pregiudizi sono la strada verso i partiti". Ma l'estremizzazione del concetto rivoluzionario potrebbe rendere la rivoluzione stessa irriconoscibile e alla fine deforme, dando ad esempio inizio al periodo del Terrore: minacce di scomuniche dal comitato di salute pubblica a 5 stelle, se un suo membro pronuncia il proprio libero pensiero; addirittura anche se viene fatto ciò che è giusto (permettere l'elezione a un nome degno piuttosto che quella di altro nome nettamente diverso). La speranza è di non vedere rotolare la testa di Danton (leader degli Indulgenti). L'altra speranza è che venga realizzata la prima regola di ogni rivoluzione popolare: fare quel che è Giusto per il popolo. Non esistono principi diversi, né secondi fini che non quelli della giustizia e fratellanza, dell'uguaglianza e della libertà: che altro non è che quel che è Giusto. E Danton non deve morire.
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      CORRETTO....anche perchè dopo il TERRORE inevitabilmente arriva sempre la reazione TERMIDORIANA
  • Domenico 4 anni fa
    Caro Beppe ,e cari Grillini,non ci vogliono parole anzi le non parole,ci vuole che l'Italia e soprattutto gli Italiani si ritorni al Lavoro, lavoro lavoro, lavoro,lavoro e basta. Qualsiasi cosa anche ad radrizzare i chiodi.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Noi stiamo esplodendo per superproduzione, non perché manchino le merci. D'altro canto, con gli stipendi che il caro Monti ha ulteriormente massacrato, chi comprerebbe le ulteriori merci? In più: ma come facciamo a "raddrizzare i chiodi" con i cinesi che dormono in fabbrica, lavorano 72 ore alla settimana, e sono disponibili a tutto ? La soluzione potrebbe essere la ricerca e l'innovazione tecnologica, più una sana politica di lotta agli sprechi e di decrescita, ma i governi, soprattutto Berlusconi e Monti (quindi anche PD), hanno ulteriormente massacrato la ricerca e la scuola
    • LUIGI VERARDO Utente certificato 4 anni fa
      Io sono uno che ha lavorato 42 anni, ho fatto di tutto come dipendente, autonomo, e pure sindacalista, poi artigiano e , commerciante fino alla chiusura perchè i governi hanno favorito i monopoli e distrutto i piccoli lavoratori (cosiddetti evasori). Ora il 50 % dei negozianti ha chiuso, espropriato dei mezzi di produzione,(con una ferocia che neanche Pol Pot). Ultima caramella :aperture domenicali selvagge. Lavorare ? Non è remunerativo, si può fare solo in perdita. Perfino i commercialisti vanno in crisi. Chi invoca lavoro si metta a lavorare (con partita IVA) a fine anno facciamo i conti...
  • Attilio Calvanese 4 anni fa
    L'Italia e il popolo italiano verso un declino inarrestabile. Italiani INDIGNATEVI ! ! ! Via dal Tempio del Popolo i cialtroni, i condannati anche se provvisoriamente a pene contro la pubblica amministrazione.Slboccare subito i 40 miliardi di cui le Imprese sono creditrici nei confronti dello Stato Italiano. No ! Alla Carta Costituzionale usata dalle Istituzioni come Carta Straccia.
  • Franco Barigelli 4 anni fa
    IL LAVORO ORMAI E' INIZIATO E BISOGNA FINIRLO. CHI SE RITIRA DALLA LOTTA E UN GRAN FIJO DE NA' MIG..... ARRENDETEVI!!!!!!!!!!!!!!
  • Paolo Q. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo passati dalle mani dello Psico-nano a quelle dello Psico-comico. Beppe Grillo è una simpatica macchietta della TV degli anni '80 del secolo scorso, cresciuto alla RAI che ha fatto TUTTO il suo successo. Erano i tempi dei governi Craxi e del cosiddetto "pentapartito", DC-PSI-PSDI-PLI-PRI ( i grillini non ricorderanno...). Grillo era un personaggio simpatico, anzi simpaticissimo, mi faceva piegare in due dalle risate. Il suo successo meritatissimo. Ad un certo punto, s'è messo a insistere sul "politico" e ha esagerato, ha colpito i socialisti i quali lo hanno cacciato dalla RAI. Fu una vera e propria epurazione, una purga, dalla quale il Beppe nazionale, lo Psico-comico di oggi, non si è più ripreso. Fu una cosa scandalosa in effetti, anche per gli effetti che oggi patiamo. Da quel momento Beppe iniziò a covare un inguaribile, interminabile, infinito RISENTIMENTO del figlio/schiavo tradito contro madre-RAI, contro la sua "casta" (e tutto ciò che è derivato dallo "Stato" in genere). Il "ressentiment" dello schiavo (come direbbe Nietzsche) è implacabile, non ci si riprende più. Ne hanno presto risentito la comicità, il talento, la brillantezza e, soprattutto, la salute mentale. Oggi siamo passati dunque dal governo del padrone delle TV non di Stato (lo Psico-nano), a quello dello schiavo tradito della TV di Stato (lo Psico-comico), che iniziò la carriera politica nel momento in cui la Madre lo tradì. Ce n'è abbastanza per andare non al Colle, per discutere di governo o non governo, ma (se ancora ci fosse) al Santa Maria della Pietà. Pensateci bene: avete mai visto lo Psico-nano alzare la voce contro lo Psico-comico? Ma ci mancherebbe! L’uno è l’alter ego dell’altro, il primo è in religioso ascolto del secondo, il quale lo ha fatto risorgere dalle sue ceneri. Sono come Il Padre e il Figlio della Santissima Trinità: CONSUSTANZIALI. Ma tutto questo è troppo per le orecchie semplici e pure dei grillini... buona fortuna e buon risveglio, cari amici.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      La cronologia storica che hai scritto delinea la tua età. Rispondi per cortesia, alla mia domanda "Che cosa hanno fatto per tutti Noi, in questi ultimi 20-30 anni i vari D'alema-Prodi-Bossi-berlusconi ?" Prova ad allentare la mia grande delusione nei confronti di questi personaggi. Grazie.
    • Nicol Danger Utente certificato 4 anni fa
      Se sei in buona fede, secondo me, sei più psicotico tu del Nano. Cioè hai perso tempo a comporre sta pippa pseudo-psicologica che sarà letta da 500 persone e metterà mezzo dubbio a uno e farà ridere 499 persone e mezza?
    • Stefano roncarati 4 anni fa
      Ognuno creda a ciò che vuole.....io credo più al rinnovamento che alle vecchie politiche....apriamo gli occhi!!!! Meglio un ex comico che 40 anni di governi ladroni!!! Svegliaaa!!
  • guido d. Utente certificato 4 anni fa
    A parte tutte le varie riforme per rendere accettabile la spesa dello stato perchè non riformare anche il sistema welfare riguardo ai cassintegrati ,io sono in cassa e mi pagano se pur poco a starmene a casa . Se quando lavoro prendo uno stipendio di 1400 euro stando a casa in cassa me ne danno 800 non sarebbe giusto ridare in proporzione di ore lavorative il mio lavoro allo stato ? .la cassa integrazione in questi anni costa quasi dieci miliardi di euro
  • domenico cavalca 4 anni fa
    un attimo di pausa.Buona Pasqua a tutti, buoni e cattivi.
  • EDMONDO T. Utente certificato 4 anni fa
    Occhio ragazzi Re Giorgio sta difendendo il governo Monti che deve fare le nomine per i principali enti truffa a partecipazione statale ed i grandi baracconi ex IRI guidati ancora oggi dai dorotei di origine gesuitica. Cittaadini M5* vegliate per tutti i cittadini italiani, continuate ad essere trasparenti, vi prego siete l'unica ancora di salvezza: o ci fregheranno di nuovo.
  • guido d. Utente certificato 4 anni fa
    se il voto pd favorevole al gruppo fratelli d'italia costerà 400.000 euro il voto per nuove elezioni che non cambiano nulla o quasi costerà 400 milioni e forse qualcosa in più , tanto rispetto al debito dello stato è un inezia
    • guido d. Utente certificato 4 anni fa
      vedi che io dicevo il contrario e cioè far e per non andare di nuovo alla elezioni
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Allora avanti coi debiti!
  • giuliano baldini Utente certificato 4 anni fa
    Cito: "Il voto favorevole del PD, in deroga al regolamento della camera, alla formazione di un gruppo autonomo ( Fratelli D'Italia ) che costerà ai contribuenti € 400.000,00 in più, ti sembra sufficiente come motivo per mandare i DIRIGENTI del PD affanculo???" Ecco, oltre ad essere d'accordo, volgio sottolineare che questo è proprio il comportamento di una casta, ovvero: "tu copri il culo a me e così poi io lo copro a te." I culi sono coperti vicendevolmente. I culi che rimangono scoperti, ovviamente, sono i nostri. Avanti m5s.
  • franco buonvino Utente certificato 4 anni fa
    ADESSO TI PUOI GODERE TUTTA LA TUA INUTILITA', CI HAI PRESO TUTTI PER NASO, VORREI CHE POTESSI PAGARE PERSONALMENTER TUTTI I DI ANNI CHE CI PROCURERAI.
  • giuliano baldini Utente certificato 4 anni fa
    L'IRAP è un imposta che pagano solo le aziende, il datore di lavoro, quindi pure le pmi. Quello dei tagli al welfare è il solito ricatto. Questo post sta proprio ad indicare che invece di tagliare i servizi sociali, si tagliani costi non più sostenibili, vedi il finanziamento ai partiti (PERALTRO GIA' ABOLITO DA UN REFERENDUM ABROGATIVO; VOI DEL PD DITELO A BERSANI E FASSINA) ed ai giornali. Ma ci sarebbero tante altre cose.
    • Nicol Danger Utente certificato 4 anni fa
      Mi pare che stai rispondendo a me. Beh, il "solito" ricatto? veramente quando si toglie una legge non si parla mai delle conseguenze logiche ma solo di "Comunismo" citato a puffo contro una evasione da parte delle grandi imprese legalizzata non citata. CHI E' RICCO OLTREMISURA DEVE PAGARE TASSE AL POSTO DI CHI è SOTTO IL LIVELLO DI UNA VITA DIGNITOSA! Anche a costo di non riuscire a giustificare la discrepanza di applicazione delle percentuali. Ricordati che i ricchi sono diventati ancora più ricchi proprio da quando si grida CRISI a destra e a manca. Non so se e come viene inviato un messaggio di risposta in questo form.. e neanche a chi. Spero di non aver perso tempo. Ciao.
  • Antonio Errico 4 anni fa
    Notizie deprimenti che il popolo può sapere SOLO attraverso VOI (Beppe e rappresentanti dei cittadini). Tuttavia il POPOLO, se escludiamo la rivoluzione, NON PUO' FAR NULLA, tocca a VOI ns RAPPRESENTANTI AGIRE AL MEGLIO CHE POTETE CAMBIANDO LE LEGGI, che tuttavia non potete in quanto non siete maggioranza. Se solo aveste cercato prima del'elezioni di farla!!!!! Ora restiamo tutti a bocca asciutta. Chi è causa del suo mal pianga se stesso!
    • AGORA POLITICA 4 anni fa
      NO TOCCA ANCHE A NOI, A CHI HA VOTATO M5S!!!!
  • Dario Giovanni Giussani Utente certificato 4 anni fa
    Il voto favorevole del PD, in deroga al regolamento della camera, alla formazione di un gruppo autonomo ( Fratelli D'Italia ) che costerà ai contribuenti € 400.000,00 in più, ti sembra sufficiente come motivo per mandare i DIRIGENTI del PD affanculo???
  • Nicol Danger Utente certificato 4 anni fa
    SONO DAVVERO UN GRILLINO DA 20 ANNI, PRIMA DI ESSERE UN CITTADINO (UN Pò) ATTIVO M5S E NON ( N O N ) SONO PENTITO, NON ho detto! Ma, uno dei punti principali che mi ha fatto scegliere di votare M5S è la mia voglia di giustizia sociale. In parole povere, la distribuzione della ricchezza. Ora: viene messa l'IMU e il poveraccio che fa fatica a vivere nella casa di sua proprietà deve pagare "un pizzo" evitabile. Berlusca lo toglie.. ma non solo sulla prima casa. Chi ci guadagna? Il ricco che ne ha 100 (e non è un numero così esagerato, fidatevi). Risultato: per il povero è peggio dell'IMU indiscriminata per tutti. Mancano entrate e si taglia su scuole e ospedali e servizi di base di cui hanno bisogno i poveracci. Ora, sentirvi dire che una qualsiasi tassa va abolita del tutto mi fa paura. Mi sa di Berlusconismo. L'Irap può essere abbassata. Ma tolta solo a chi è sotto un certo tetto. I ricchi evadono sia con leggi che si fanno fare (o addirittura si fanno da se, sia interpretando leggi confuse italian style, sia fottendosene altamente delle leggi, perchè i controllori sono quasi sempre corrotti. TOGLIERE DEL TUTTO UNA TASSA E' DA BERLUSCONIANI! APPLICARLA A TUTTI E' DA PRODIANI E MONTIANI!
  • giuliano baldini Utente certificato 4 anni fa
    Perchè il pd non si accorda col pdl? la risposta è semplice: calcolo elettorale.
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      il PD prenderebbe i voti della destra con Renzi ne puà fare incetta di voti!
  • Luca Ferrarese 4 anni fa
    Secondo me si sta buttando via l'occasione di cambiare veramente qualcosa e di stare davvero al governo come protagonisti,in un momento in cui il paese ha un gran bisogno di essere governato,comunque è solo l'opinione,probabilmente scontata ed elementare,di uno che come me ha votato centro sinistra.
    • Francesca Saglietto 4 anni fa
      Io ho votato 5 stelle, mi spiace non si sia data fiducia a Bersani,non x favorire il Pd, ma xchè penso che x vincere una guerra occorra vincere una battaglia alla volta. Se riuscivamo a realizzare qualche punto del ns. programma avremmo sicuramente vinto una battaglia. Ora rischiamo di perdere la guerra.
  • maria progresso Utente certificato 4 anni fa
    merdoni continuate a cancellare i post.... trolloroni- pali della luce senza luce.....
  • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei alcune risposte dai grillini 1) accusate i partiti del centrosinistra di essere : espressione della vecchia politica; puttanieri legati alle poltrone incapaci di rinnovarsi, collusa con il PDL : Allora, mi spiegate per quale motivo il centrosinistra non ha subito accettato la disponibilità di Berlusconi a fare un governo di larghe intese? Quale occasione migliore sarebbe stata questa per mantenere i privilegi della casta con un consenso complessivo di oltre il 50% della popolazione ?. 2) Chiedete che l'incarico per fare il governo venga dato al M5S ; ma per fare cosa?. Con quale speranza credete che le vostre leggi per il cambiamento potranno essere approvate se la vostra idea base è : (parole di Grillo tra le meno aggressive) " Hanno governato a turno per vent'anni, hanno curato i loro interessi, smembrato il tessuto industriale, tagliato lo Stato sociale, distrutto l'innovazione e la ricerca. Pdl e pdmenoelle sono vent'anni che ci prendono per il culo e non hanno ancora il pudore di togliersi in modo spontaneo dai coglioni " Allora se ritenete che Il centrosinistra sia emendabile perché non collaborare subito?. Solo calcoli elettorali? Vi premeva creare le condizioni per un ‘alleanza PD L- PD- L per dare forza alle vostre tesi?
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      gennaro il PD prenderebbe i voti della destra con Renzi ne puà fare incetta di voti!
    • gennaro izzo 4 anni fa
      semplicissimo..........se dopo anni che tentate di governare vi serve ,per farlo, l'aiuto del pdl .....per 30 anni non prendereste più un voto. perchè non rinunciate a tutti i privilegi della politica......io vivo con 1100 con 2 bambini....mha
  • Giorgio O. Utente certificato 4 anni fa
    nemmeno mi ricordo da quanti anni scrivo nel blog, probabilmente dall'inizio, da quando leggevo i post di tinazzi e nando meliconi, avevamo un sogno, cambiare il Paese e questa indecente partitocrazia, lo abbiamo condiviso con Beppe, il M5S nemmeno era in gestazione, abbiamo fatto tanta strada, ora è il momento di aiutare il Paese con proposte concrete, ho molti amici disperati per aver perso il lavoro, se non ora, quando? anni fa, quando eravamo 4 gatti, c'era qualche centinaio di messaggi, ora sono migliaia, andare in soccorso dei vincitori è uno sport nazionale.
    • gilberto pazzi Utente certificato 4 anni fa
      ma che sorpresa, forse qualcuno si è accorto che 8 mln di italiani hanno votato m5s!!!!
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    certo che panorama ogni settimana uno scoop ,cavolo che notizia , prima casaleggio e l autista di grillo con la cognata stavano costruendo un villaggio ecologico all estero, ora grande notizia, che nel 2004 si era candidato in una lista civica, nel 2004 ben 9 anni fa , tra una settimana diranno che fumava hascisc , e non usava il preservativo, e quindi non meritevole del m5s,
  • giuseppe macchione 4 anni fa
    BEPPE GRILLO come GIUDA. Ha tradito la fiducia di 8.000.000 dei migliori italiani che hanno votato per lui. BEPPE GRILLO come Adolfo HITLER, un pazzo paranoico, scatenato e senza controllo. BEPPE GRILLO, un VAMPIRO che ha succhiato la fiducia degli italiani, per sua megalomania. BEPPE GRILLO, un uomo che delira, che deve essere ricoverato e curato. BEPPE GRILLO, un uomo che manderà in rovina milioni di italiani. BEPPE GRILLO ED IL MOV.5 STELLE, deve essere SUBITO, mandato a casa e preso a calci nel sedere.
    • Giovanni Puca Utente certificato 4 anni fa
      Solo un uomo come Beppe poteva iniziare e creare un MOVIMENTO che sta rompendo e romperà le uova nel paniere dei di tutti i disonesti e truffaldini dei nostri politici che da 20 anni e oltre si stanno mangiando l'Italia e adesso stanno puntando di mangiarsi anche L'EUROPA....... RICORDATEVI CHE IL MOTTO DI BEPPE GRILLO SARA' PER SEMPRE ''L'ONESTA' SARA' DI MODA '' PER TUTTI QUELLI CHE ADERIRANNO AL MOVIMENTO 5 STELLE. IO INVECE HO SEMPRE DETTO E VOLUTO LA MERITOCRAZIA E ONESTA' PER SEMPRE. SALUTI DA GIOVANNI 63 ANNI DI BRINDISI, EX CAPITALE D'ITALIA
    • roberto canina 4 anni fa
      PARLA per te e non ha nome degli altri chi sei tu il mago merlino.
    • Gianluigi Giliberti 4 anni fa
      BEPPE GRILLO non ha tradito nessuno, anzi ode alla sua coerenza. Ha sempre detto dal 2006, tutti a casa niente inciucio. Se qualcuno ha votato per fare altro, non aveva capito il messaggio. BEPPE GRILLO come Adolfo HITLER: guardi che il suo idolo è Il Che... di che parla ? Lei è schizofrenico, tipico di chi ha inziato a prender atto del proprio fallimento. Perché non esprime qualche parere sul programma M5S ?
    • Dan C. Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ah... adesso bravo ok? Hai preso la pasticchetta? ah ah ah
  • Dan C. Utente certificato 4 anni fa
    A breve il sistema si sgretolerà. Fra poco gli inutili 4 milioni di ministreriali non avranno lo stipendio. I 16 milioni di pensionati non avranno l'assegno. Noi della PMI ormai siamo abituati a prenderlo nel culo per cui ne usciremo ... ma LORO NO...per loro sara' la prima volta e la prima volta non si dimentica mai!! I ragazzi invece sono forti e svegli e migreranno verso lidi migliori. La gente ( berlusconiani che ancora non hanno ANCORA capito e sinistroidi che invece non hanno MAI capito ) si riverserà nelle strade a protestare e verranno picchiati e fucilati dalle stesse forze di polizia a cui con le loro tasse hanno pagato le pallottole. Eppure nonostante questo SONO FELICE !!! Il sistema FINALMENTE si sta sgretolando. Beppe sei stato un grande e GRAZIE di averci regalato questa speranza....purtroppo non sei stato capito. Grazie gente del m5s ... ma ora un pochino di silenzio per favore... VOGLIO GODERMI QUESTO BELLISSIMO TRAMONTO
    • giuseppe9 fontana 4 anni fa
      se si avvera quello che dici ti offro da bere!
    • Guglielmina M. Utente certificato 4 anni fa
      Io sono uno dei 16 milioni di pensionati che secondo la tua previsione rimarrà senza assegno, quindi che dovrei fare? L'Italia non è un Paese per vecchi? E' questa la spinta democratica del M5S? Fortunatamente non credo sia così. Come tutti i partiti, i movimenti, i gruppi (basta vedere i poliziotti che hanno manifestato a fianco dei colleghi che hanno ASSASSINATO Aldrovandi) sono fatti di persone. E tra queste ci sono le brave persone, quelle che la pensano in modo uguale e (per fortuna) quelle che la pensano diversamente. Poi ci sono i coglioni. Vedi tu...
    • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
      ...e dopo il tramonto arriva sempre un'alba che io mi auguro sia a 5 stelle... Un'alba fatta di cittadini capaci e presenti per fare gli interessi di tutti impostando una vita nuova, meno consumistica e piú vivibile... Utopia ? Forse... Ma continuare a fare le pecore per paura che le cose vadano peggio serve solo a stare peggio ;)
  • Iacopo Felugo Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, che dirti? Sono felicissimo di averti votato, mi sento orgoglioso di essere 5 Stelle e approvo la linea assunta. E' così difficile essere sereni e fiduciosi in questo benedetto Paese?Ai numerosi stalkers che, sempre più rabbiosi e confusi, affollano il nostro blog, rispondo in un solo modo. Se non ci fosse stato il M5S, non avreste neanche avuto uno spazio per esprimere la vostra (discutibile o meno) opinione. Chi dei vostri partiti ammuffiti vi ha mai dato la possibilità di parlare ma, ancor più, di esistere se nn per recarvi (quando lo decidono loro) a capo chino, piegati dalle bastonate che vi arrivano da dx e sx,alle urne come schiavi, come cavie umane, come cittadini "frustati" e obbligati a compiere il loro dovere per fare il bene di tutti tranne che del Paese, dei cittadini tutti? Ci sarebbe di che riflettere ma, voi vi rifiutate di farlo. La libertà è un bene prezioso al quale, per troppi anni, siete stati disabituati. Da qui, dalla "resistenza" ad essere veramente i protagonisti del vostro, nostro Paese, nasce il vostro lacerante conflitto interiore che, poi, sfocia in una rabbia cieca e un risentimento immotivato nei confronti di chi vi ha "costretto" a "disintossicarvi". Guarirete, se vorrete. W M5S e l'aria fresca,W l'ossigeno al posto del fetore della decomposizione.
    • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
      Non credo che i capigruppo possano essere considerati strafottenti o altro.... Stanno semplicemente dando prova di coerenza nei confronti di quanto il M5S ha sempre e da sempre dichiarato... Come puoi scendere a compromessi con chi alla chetichella e nel marasma che sta succedendo vota una spesa di 400 milioni per la legittimazione alla camera del Gruppo Fratelli d'Italia, andando in deroga a quanto previsto dal regolamento (che prevede per ció un minimo di 20 persone.... loro sono 9)... Unico voto contrario quello del M5S. Scendere a compromessi con loro significa oggi io faccio una cosa a te e domani ne fai una a me a prescindere dai fini dell'azione... Altrimenti perché il PD avrebbe votato all'unanimitá questa vergogna ???? Analizzate i fatti con razionalitá documentandovi bene e su piú fonti su cosa succede in realtá....
    • Federica Pittalis Utente certificato 4 anni fa
      Prima con la protesta ha riempito le piazze proponendosi come leader di un movimento generatore di rinnovamento. Ora che avrebbe la forza di trasformare la protesta in contenuti, utilizzando la debolezza del PD, senza aspettare di avere il 51% dei consensi. rinvia ad un improbabile futuro la realizzare delle promesse, annullando le aspettative degli elettori: MI SA TANTO DI PRESA IN GIRO. Questo comportamento autistico del M5S, da duri e puri, potrebbe essere percepito negativamente dalla comunità. Un consiglio ai capi gruppo Crimi e Lombardi: con il vostro comportamento vi state distinguendo come il simbolo dell’arroganza dell’ignoranza, un minimo di umiltà prego.
  • Vincenzo Formoso 4 anni fa
    A Grillo va il merito di aver lavorato duramente per tanti anni per creare questa insperata opportunità di cambiamento. Purtroppo ci sono momenti in cui anche le persone più intelligenti perdono il lume della ragione e buttano alle ortiche il proprio e l’ altrui lavoro. Non approfittare di una occasione storica per un reale cambiamento del nostro paese non è solo incomprensibile ma semplicemente stupido. Non riesco proprio capire le scelte irrazionali degli ultimi giorni: devo prendere atto di aver commesso un grave errore nel votare m5s in quanto si rifiuta l’evidenza, non si ha il coraggio di assumersi le responsabilità e ci si nasconde dietro a paroloni privi di senso. Se le cose continueranno così mi cancellerò anche dal blog. Se pensate di fare da soli non tenendo in nessun conto il grido di dolore che si leva da tutta Italia ricordate che sarete severamente puniti in termini elettorali. Continuando testardamente con questo atteggiamento di superiorità e di supponenza temo si passerà da un V-day ad un V-Grillo. Con delusione ed amarezza
    • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
      Credo che alla luce dei ragionamenti che fai, farai bene a cancellarti... In quello che é avvenuto in questi giorni non ci sono paroloni (nn dal M5S) ma solo assoluta coerenza in quello che il movimento ha sempre detto. Come si puó pensare di fare la fiducia ad una persona che fino a 5 minuti prima hai contestato ? Scendi a compromessi con lui ? Ma se é la prima cosa che il Movimento ha sempre contestato !!! A differenza di un PDL che dice ho fate il governo con noi o bloccheremo tutto; il M5S dice non facciamo inciuci con i partiti (coerenti con quanto promesso agli elettori) ma voteremo ogni provvedimento rientri nelle linee guida del nostro programma rispettando chi ci ha eletto... Chi si aspettava che il M5S entrasse in parlamento per fare accordi al di fuori del legiferare provvedimenti che urge fare, credo che in effetti abbia sbagliato il voto... Ma pensiamo anche che gli eletti pur essendo ipercontestati e senza avere esperienza e ancora iniziato il vero mandato hanno giá portato alla luce delle belle magagne della casta di cui i giornali non hanno parlato o ne hanno parlato in modo distorto... TAV, 400 milioni per il nuovo gruppo Fratelli d'italia in deroga a quanto prevede la legge, ordine di rimborso per i debiti dello stato, vero inizio dei risparmi della casta, nomina come resp delle Camera e Senato non dei soliti noti previsti ecc ecc.... Razionalitá e pensiero prima di emettere sentenze ;)
  • antonio gambino 4 anni fa
    Va bene l'abolizione dell'Irap, ma bisogna abolire anche i finanziamenti pubblici, a fondo perduto, a favore delle imprese che sono circa 39 miliardi di euro annui. Di questo non se ne parla mai. Questi finanziamenti non portano a investimenti per aumentare la qualità o creare nuovi posti di lavoro ma finiscono nei paradisi fiscali. Il primo problema che le imprese italiane non investono e non sono competitive e scaricano tutta la colpa sullo stato.
  • Carlo L. 4 anni fa
    Oltre allo scandalo irap, c'è anche quello delle addizionali irpef di comune e regione.
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Casaleggio, lista civica collegata o scollegata non fa differenza. Che fai, ti giustifichi? Ma queste non sono le giustificazioni della casta? Fuori subito dal movimento! Ma no che non lo farai...... Facciamo le pulci al mondo intero e guarda caso se salta fuori qualche scheletro su uno del movimento basta un p.s. per chiudere la questione. A me non basta! Opinione personale sul Governo: non fate accordi con nessuno? Benissimo se si sceglie a maggioranza, ma non credo sia la cosa più giusta per il Paese! Preciso: sono utente certificato da molto prima delle elezioni e quindi vostro elettore con la mia famiglia.
  • Giu Tax 4 anni fa
    Sacrosanta l'eliminazione di auto blu e grigie, ma giusto per capire, degli autisti che facciamo? li licenziamo? e se non li licenziamo che gli facciamo fare? meditazione...
    • luana grossi 4 anni fa
      lo sapevi che gli autisti delle auto blu sono agenti delle forze dell'ordine? e che essendo impegnati a portare a spasso i ns amati governanti difficilmente riescono ad intervenire quando succede qualche cosa a noi cittadini? e poi, Il posto "fisso" improduttivo secondo me va abbattuto o li occupiamo dove servono o andranno come noi privati a cercarsi un'altra occupazione: siamo o non siamo tutti uguali?
    • mr. x 4 anni fa
      questo non è un valido motivo per farsi mantenere dagli italiani. studieranno,si formeranno e troveranno un altro lavoro.
    • salvatore giordano 4 anni fa
      -Faranno parte dei disoccupati che percepiranno il reddito di cittadinanza finchè non troveranno lavoro! allo stato costeranno sempre meno che mantenere le auto blu! (benzina, bollo,riparazioni affini!
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      grazie
    • Cristina B. Utente certificato 4 anni fa
      bravo
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      non c'è problema
    • Cristina B. Utente certificato 4 anni fa
      comincia tu
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      zappare la terra no?
  • Umberto Di francesco Utente certificato 4 anni fa
    dedicato a chi dici che il parlamento non è stato aperto come una scatola di tonno Tutto ciò che ho visto fin d'ora non era stato mai fatto vedere Ringrazio il movimento per avermi dato una nuova era ed un nuovo angolo di visuale Bello vedere un burattino che portava acqua a bersani...stupendo ma nessuno vede nessuno osserva Uscite dal Matrix se no vuol dire che il vostro posto è ancora caldo
  • Mirko.f 4 anni fa
    SED LIBERA NOS A MALO. "Padre Nostro che sei nei Cieli perdona l'entusiasmo con cui abbiamo votato il M5S pensando con fanciullesca ed elettrica partecipazione ad una evoluzione dell'Italia." QUANTO CI SIAMO SBAGLIATI!!! Abbiamo votato il M5S e ora ci accorgiamo che il fine ultimo di questo Movimento è solo quello di riconsegnare ad un personaggio orrido, sputttanato e mafioso come Berlusconi il destino di questo Paese. (ormai è chiaro e rilevato da tutte gli istituti nazionali di sondaggi). "Padre Nostro che sei nei Cieli perdona Noi che abbiamo permesso l'elezione di buffoni che si sono recati in Val Susa senza avere alcuna idea, incapaci di esprimere un concetto intellettualmente strutturato. ma solo per cieca obbedienza al Leader. Che pena!
    • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
      Solo l'accostamento politica Dio (anche per un ateo come me) da il senso di questo post... Documentati, leggi quello che gli eletti stanno facendo in proposito della nomina dei gruppi parlamentari, della gestione dei soldi da ridare ai creditori dello Stato, ai primi barlumi di contenimento dei costi della casta mai fatti fino ad oggi... e sono neofiti e sono ipercontrollati e ipercontestati e ancora non hanno iniziato il loro vero lavoro legiferatorio... Se poi pensate di combattere cosí la classe "dirgente" che ci ha portato allo sfacelo... Siamo in un paese "forse" ancora libero....
    • Simone Perin 4 anni fa
      Mirko, tu non hai votato M5S. Lo sappiamo entrambi.
  • Guido Lavoe 4 anni fa
    IRAP italia rapina
  • Ray G. Utente certificato 4 anni fa
    Sembra che il meteo di questi giorni rappresenta bene la nostra situazione politico-economica-sociale: freddo, grigio, pioggia e fango! E molti l'avevano previsto a partire da uno studioso geniale, il prof. Giulio Sapelli, che se fosse stato messo al posto di Monti ora potremmo ancora parlare di sistema industriale. Il nostro sistema industriale non esiste più. Monti ha compiuto perfettamente questo disegno voluto oltralpe. In tanti settori eravamo i principali concorrenti dell'industria tedesca. Ora non più. Non siamo alla fame, la Germania si è arricchita. Fino a quando non liberiamo questo Paese e processiamo chi ha compiuto questo scempio non si potrà ripartire. E si riparte dal riottenere la dignità e la sovranità.
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    Per due giorni ho scritto commenti di dura critica al PD e al suo apparato, erano tra i più votati,sono scomparsi qualcuno mi sa dare una spiegazione?
    • Davide M. Isernia Utente certificato 4 anni fa
      i trollini te l'hanno segnalato e il sistema l'ha cancellato.
  • giuliano baldini Utente certificato 4 anni fa
    Per una volta che una forza politica si comporta in modo coerente con quello che ha sempre detto e sostenuto, viene criticata. Avanti così m5s.
  • Cristina B. Utente certificato 4 anni fa
    Dal Corriere.it: "Gianroberto Casaleggio sceglie il blog di Beppe Grillo per rispondere a Panorama, dopo la lunga inchiesta pubblicata dal settimanale, nella quale emerge che il consulente per la comunicazione del M5S nel 2004 si è candidato nel Consiglio Comunale di Settimo Vittone, un paese di poco più di 1.500 abitanti in provincia di Torino. IL POST SCRIPTUM NEL BLOG -Nell'inchiesta, oltre ai legami con la massoneria, emerge come Casaleggio abbia deciso di candidarsi, abbia preso sei voti e non sia stato eletto. E che per correre abbia scelto una lista civica, "Per Settimo", che arrivò terza (con 294 voti) su tre simboli che si presentarono. Casaleggio partecipò alla stesura del programma e si impegnò in prima persone. Secondo Panorama la lista era capeggiata da Vito Groccia, candidato alla carica di sindaco. Il settimanale scrive che Groccia era un "politico calabrese vicino a Forza Italia". Ma Casaleggio replica in un Post Scriptum a un post di Beppe Grillo: «Ho partecipato nel 2004 ad una lista civica del mio paese non collegata ad alcun partito»."
    • Cristina B. Utente certificato 4 anni fa
      Ho molto da fare, a differenza di chi, da anni, si loda e si inbroda su questo blog. Dato che c'è un P.S. di Casaleggio su questo blog che riguarda l'argomento, mi sembrava la sede adatta. La notizia cmq è tratta dal Corrire che cita Panorama. Perché ti arrabbi? E' una notizia come tante...
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
      Cristina ma non hai un caz.. da fare nella vita che venire a riportare qui le patacche di Panorama. Ti rendi conto che sei solo un troll patetico che fa il gioco del suo aguzzino? Patetici galoppini servetti che si accontentano delle briciole che fa cadere a terra chi li sfrutta.
  • claudio colonna Utente certificato 4 anni fa
    sono d'accordo con le riflessioni espresse nell'articolo l'italia vive ormai da decenni col freno a mano tirato e la direzione è un bel dirupo...e allora che facciamo? non mi si dica che chi ha votato m5s x un accordo col pd ha sbagliato non è rispettoso la democrazia è anche questo...delusi dalla sx si puo sperare che con un voto di protesta al m5s e poi con un eventuale accordo col pd (tenuti x le palle ragazzi o si fà così o a casa) riusciamo con una mossa a far trottare sto pd e a liberarci del cavalier azzurro viagra? è chiedere troppo caro beppe?hai ragione questi del pd x vent'anni hanno portato l'acqua con le orecchie ai mafiosi del pdl, hanno abusato della ns fiducia x massacrarci coi penati, col mps dove inzuppava il biscotto anche il pdl col fhonato verdini etc etc..ed è x questo che si spera in ipotesi di accordi che possano farci respirare un pò. NON VOLETE BERSANI ok un alatro nome di area pd e poi accordo e si parte..via la legge sul falso in bilancio, legge sul conflitto d'interessi, riforma elettorale, via le province, giù le spese della politica mi sono rotto di pagare la pensione dorata ad andreotti, no alla tav, no agli f35 con questi soldi si aprono cantieri x case popolari, parchi, messa in sicurezza del territorio, delle scuole,riqualicazione delle periferie,dell'ambiente etc etc riflettiamo ragazzi io non voglio che si riconsegni l'italia al cavalier nano azzurro viagra xchè gia si sente in giro che il pdmenoelle non è in grado di fare il governo, il m5s è bravo solo a dire no e quindi non resta che il cavalier pompetta.
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Molti titubanti di mia conoscenza che avevano votato M5S solo alla camera mi hanno confidato che non hanno più dubbi. M5S camera e senato alle prossime. Molti miei amici non votanti mi hanno confidato che non speravano in un successo così grande del M5S ed ora hanno ripreso a sperare e voteranno senza alcuno dubbio per il Movimento.
    • Gianni S. 4 anni fa
      Io non sono andato a votare, mia moglie PD, tutti gli altri famigliari, fratelli e famiglia, hanno votato Grillo. La prox io voterò PD, moglie e famigliari pure. Tutto questo integralismo mentre il Paese va allo sfascio ci ha schifato.
    • Maurizio 4 anni fa
      Si ma è anchwe vero che tanti miei amici che hanno votato 5 stelle compreso io se il movimento continuerà solo a dire no alle prossime elezioni non voterò e non voteranno più il movimento dire no a tutto è facile
    • Cristina B. Utente certificato 4 anni fa
      IL mondo è bello perché è vario: molti miei conoscenti invece dicono che non lo rivoteranno più...
  • Alessio F. Utente certificato 4 anni fa
    Per i fedelissimi di Grillo. Il mio account risale al lontano 2005. Sono stato uno dei primi a commentare i post di Beppe. Ho fatto donazioni. Sono stato al VDAY di Torino. Ho visto tutti i suoi spettacoli ma la frase che mi è stata più utile nella vita detta da Grillo è stata questa: "diffidate da tutto e da tutti, ponete sempre un punto interrogativo alle cose". Ora, io pubblicamente sto diffidando da Beppe. Non voglio essere quello con i paraocchi che si schiera ciecamente a favore. Ragiono con la mia testa e cerco di valutare tutte le varie ipotesi. Ma una cosa non me la sarei proprio aspettata. Un comportamento a dir poco fascista e cioè l'eliminazione dei commenti più votati che si ponevano contro la linea di Grillo per lasciare solo quelli a favore. Si sta parlando molto di coerenza del movimento a non dare nessun appoggio al PD ma si sta perdendo di vista la parte morale e più importante della questione. - Il concetto di "democrazia dal basso" non è stato rispettato. - Molto male - "Uno vale uno" non rispettato - Malissimo
    • adriana r. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo,finalmente la gente comincia ad accorgersi con chi ha a che fare.
    • Gianni S. 4 anni fa
      Uno vale uno solo se la pensa come Grillo, altrimenti non vale un cazzo, ancora non l'hai capito?
    • Cristina B. Utente certificato 4 anni fa
      E se invece fosse una testolina pensante?
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
      Scusa, abbiamo capito, diffidi di Beppe...liberissimo di farlo. Non ti fidi di Beppe e pensi che nel Movimento non esiste democrazia. Due ottimi motivi per tornare a votare PD. Io penso che tu non sia mai stato del M5S e che sei solo uno dei tanti troll galoppini del PD che infestano questo posto. Ma anche se fosse come tu dici è chiaro che se non ti fidi di Beppe e pensi e ripeti pedissequamente le fesserie che dicono i pseudo giornalisti italiani sulla democrazia dovresti NON votare il M5S e tornare a votare chiunque tu voglia. Auguri, l'importante è che non continuate a rompere le scatole con le vostre scemenze continue. Vota PD e basta, che problema c'è, vai però a scrivere nel blog del PD lì sì che sono tutti democratici e sono tutte persone affidabili...E non tornare più qua. Grazie
  • ANTONIO 4 anni fa
    Il primo obiettivo da raggiungere e avere il consenso e i numeri per poter Governare questa situazione tragica per farlo dobbiamo ritornare al voto il prima possibile. Dobbiamo far vedere bene alla gente come questi patetici partiti stanno mandando al macello gli Italiani con i loro inciuci e giochi di palazzo di tutti i giorni. I nostri ragazzi in Parlamento devono avere i nervi saldi e stomaco per non vomitare di fronte a tutte quelle schifezze che devono vedere da parte di corrotti,voltagabbana,collusi che fanno parte di questo marcio sistema che non se ne vuole andare. Ma i nostri ragazzi in Parlamento sono cittadini come noi che sanno perfettamente cosa serve all' Italia perchè hanno vissuto quotidianamente in mezzo alla gente e alle strade mentre questi bastardi stavano dentro i palazzi fra ricchezze e sfarzi a ridere e rubare sulla nostra pelle. FUORI DAI COGLIONI PER SEMPRE DELINQUENTI,CRIMINALI QUESTA VOLTA E' FINITA PER VOI.
  • isabella a. Utente certificato 4 anni fa
    Per chi avrebbe votato Grasso.Per chi avrebbe appoggiato il pd.Per chi pensa che PERDIAMO l'occasione.Ebbene LA PENSAVO ANC'HIO COSI'.OrA HO CAPITO vedendo il valzer del potere che annaspa per non affogare..a questo potere NON interessa l'Italia come a noi,lo sapete!Non e' M5S il colpevole ma la guardia delle loro future porcate (per ora).Non facciamoci accecare dalla fretta dopo aver aspettato tanto la riscossa.Abbiate fede
  • federico ercole 4 anni fa
    beppe continua cosi',questi cialtroni ancora non hanno ben capito....!!!ma ripetono la famosa frase "fate presto"....!!!!come con le riforme monti fornero,avete visto di quali aborti e iniquita' si sono macchiati...!!mia nonna diceva ...!!!infatti loro pensano che gli italiani siano tutti ciechi e sordi o cosi' vorrebbero...!!!vanno avanti con la storiella stantia della evasione mentre i veri evasori sono gia' all'estero sdraiati sotto le palme da cocco,invece per chi rimane in italia e cioe' quelli che non ce la fanno piu' a tirare su' la saracinesca si abbatte la mannaia DI EQUITALIA....PIGNORANDO LA PRIMA CASA,LA MACCHINA ,IL CONTO CORRENTE E QUANTO ALTRO. equitalia e' di proprieta' dello stato,che tratta tutti i cittadini come delinquenti abituali,ora il miliardario befera si accinge a varare il nuovo redditometro per spillare gli ultimi spiccioli proprio alla gente che non ce la fa' piu' di sottostare ad uno stato retto da una banda di ladri e mafiosi.beppe devi far chiudere EQUITALIA E CACCIARE A PEDATE BEFERA E COMPAGNIA BELLA CHE SONO IL CANCRO DELL'ITALIA.NON MOLLARE beppe e come dicevi nelle piazze cacciamoli via tutti ma prima devono mollare il malloppo derubato ai contribuenti italiani.bisogna anche rivedere la riforma vergognosa della maestrucola fornero,la riforma pensione che ha massacrato sopratutto le donne mentre LEI piangeva.monti ora e' finito come anche lo smacchiatore,nessuno li vuole e ancora continuano ad essere attaccati alle poltrone.si devono vergognare per come hanno ridotto l'italia e per come hanno trattato indiscrminatamente tutti i cittadini appartenenti allo stato italiano e che sono lo stato italiano.percio' fate presto....!!!!!stavolta chiudiamo EQUITALIA E CHI ISTIGA AL SUICIDIOPICCOLI IMPRENDITORI E PADRI DI FAMIGLIA.w l'italia .
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Oh basta! Chi vuole votare PD o tornare a votarlo s'accomodi! Vuol dire che non ha capito niente. Il 5 Stelle è un neonato, nato bello robusto, ma sempre un neonato, che dopo la nascita può avere un calo fisiologico di peso. E con ciò ? Si sbarazza delle scorie e poi riparte a crescere, fino al famoso 51 per cento, più bello e più forte di prima. Andate andate dal PD e PDL ! Vedremo cosa vi daranno ! Il consueto calcio in cu.. E lo dico anche per i nostri eletti. Fossero anche le persone migliori del mondo, mai sarebbero lì senza Grillo e Casaleggio . Se qualcuno vuole cambiare casacca vada a ....da Favia che si vede come sta bene!
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      .......più bella e luminosa che pria... BRAVO! GRAZIE! ......più bella e luminosa che .... BRAVO! GRAZIE! .....più bella e lum..... BRAVO! GRAZIE!! più bell.. BRAVO! GRAZIE!! ...più BRAVO! GRAZIE!! ...bravo! GRAZIE!! (Petrolini, 1935)
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    * Scontri violenti per le strade di Santiago del Cile fra studenti e forze di polizia. Al lancio di molotov e sassi da parte dei ragazzi, le forze dell'ordine hanno risposto con lacrimogeni e cannoni d'acqua dai blindati. Notte tesissima quella fra giovedì e venerdì nella capitale cilena. Dozzine gli arresti, un poliziotto è rimasto ferito. La manifestazione organizzata dagli studenti per sollevare il problema della necessità di una riforma della scuola è andata a coincidere con un'altra manifestazione: la "Giornata della gioventù combattente" che ogni anno si svolge il 29 marzo in ricordo di due ragazzi, Eduardo e Rafael Vergara, uccisi dal regime di Pinochet nel 1985 http://tinyurl.com/clvafux * i nostri giovano invece sono ancora addormentati?
    • Domenico Massaro 4 anni fa
      I nostri giovani ancora stanno bene Arriverà il momento in cui saremo costretti a scendere in piazza
  • angelo.I 4 anni fa
    alcune persone non hanno ancora capito che se si vuole cambiare e dare una vera svolta a questo paese si deve dare fiducia al m5s, tutto il resto è vecchia politica, buona Pasqua a tutti anche anche ai troll.
  • Alessio F. Utente certificato 4 anni fa
    Tutte cavolate. Beppe diceva "diffidate da tutto e da tutti". Io ora diffido da Beppe.
  • ANTONIO 4 anni fa
    PER TUTTI QUEI TROLL,VENDUTI,COLLUSI E CORROTTI VOI NON AVETE VOTATO M5S AVETE VOTATO I VECCHI PARTITI CORROTTI,COLLUSI COME VOI E PENSATE DI VENIRE A FARE I VOSTRI COMMENTI ISPIRATI AGLI INCIUCI E AL SOSTEGNO DI QUESTI PARTITI FALLITI CON LA SPERANZA DI INFINOCCHIARE GLI INGENUI. ANDATE A CACARE E SPARITE PER SEMPRE DA QUESTO BLOG IL M5S NON E' UN PARTITO SONO IDEE PER CAMBIARE E RIVOLUZIONARE IL MODO DI PENSARE,IL CONCETTO STESSO DELLA POLITICA. NOI ABBIAMO PROGRAMMI CHIARI,SEMPLICI E SIAMO FEDELI,COERENTI CON GLI ELETTORI VOI NON SIETE PIU' NULLA SIETE IL PASSATO CHE NON VUOLE ARRENDERSI AL PRESENTE MA VI SCONFIGGEREMO STATE CERTI.
    • Alessio F. Utente certificato 4 anni fa
      Voi avete i paraocchi... ...ragionare un po con la propria testa proprio non vi riesce vero?. Avete bisogno per forza di qualcuno che vi comanda.
  • carolg 4 anni fa
    Sarà dura farli andare a casa, e come staccare un bambino dal seno della mamma mentre stà succhiando il latte. dobbiamo essere irremovibili vogliamo, o no, cambiare veramente questo PAESE??? e allora ??? coerenzaaaaaa,idee ferme e precise, no a balletti io ti dò... se tu mi dai... i nuovi parlamentari devono lavorare e basta, e dobbiamo pagarli per quello che fanno realmente altrimenti,via,a casa e senza privilegi.
  • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
    Ci sono taluni che vengono qui a minacciare di tornare a votare il PD se il M5S non dà la fiducia. "Ho votato M5S, ma se NON date la fiducia tornerò a votare il PD", dicono. Che è come quello che per fare un dispetto alla moglie si taglia i maroni. Bella intelligenza, contenti loro. Se qualcuno, a parte i noiosissimi trolls, ha votato il M5S e ora vuole la fiducia NON ha ben chiaro cosa sia il M5S; che è un Movimento rivoluzionario che vuole realmente cambiare il Paese, e non fare il solito accordicchio per non cambiare nulla, ma farsi gabbare dal PDmenoElle, che sono responsabili al pari del PDL e di Monti dello sfascio del Paese...Cosa pensavate, che scherzassimo quando dicevamo che l'oligarchia la vogliamo abbattere e vogliamo cambiare il Paese in meglio, secondo il nostro Programma. Avanti così M5S, grazie Beppe, grazie Gianroberto, grazie fanastici elettori/elettrici del Movimento, grazie cittadini deputati e senatori.
  • Maria . Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo abbiamo capito in molti che il delirio di onnipotenza di Grillo darà il colpo finale all'Italia, ma a un delirante come lui questo non interessa, la negazione della realtà fa parte del tipo di patologia. Nè servono le sollecitazioni, le spiegazioni, i tentativi di dialogo di migliaia di simpatizzanti e di gente che l'ha votato: per lui sono dei venduti, dei troll... Quando poi alle elezioni vedrà il crollo del suo castello di carte urlerà ancora di più e insulterà tutto e tutti: quelli che comprano i suoi voti, i massoni, i partiti, le banche... Il copione poteva andar bene finchè credevamo che ci fosse un vero INTERESSE AL CAMBIAMENTO E AL MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DEGLI ITALIANI, PERCHE' QUESTO ERA POSSIBILE NON FRA 20 ANNI, MA SUBITO! Ora questa grande rivoluzione del blog si è rivelata per quello che è: un ammasso di urla di uno che sta male e di chiacchiere sterili, a cui non voglio nemmeno più partecipare, CANCELLO DA SUBITO TUTTI I CONTATTI CON IL BLOG E INVITO TUTTE LE PERSONE DI BUON SENSO A FARE LO STESSO IN SEGNO DI PROTESTA!
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
      Sei solo un troll galoppino del PD, siete patetici. Spero che mantieni fede a quanto promesso e non torni più qui ad insultare, perchè noi non andiamo nei blog del PD a gettare fango e scrivere idiozie. Ti auguro ogni bene ma non tornare più a postare qui, siamo stanchi di leggere le vostre scemenze, le vostre minaccie e le vostre profezie sul futuro del M5S, che nessuno vi ha chiesto. Addio.
    • simone picchi 4 anni fa
      Maria,levati dai coglioni!!!
  • GIOVANNI A. Utente certificato 4 anni fa
    SONO UN POCO PERPLESSO. GIUSTAMENTE SPARATE A ZERO SULLA INFORMAZIONE "PREZZOLATA" E POI CANCELLATE UN INNOCUO COMMENTO CHE DI SEGUITO RIPROPONGO. NON MI SEMBRA COERENTE. SPERO SI TRATTI DI UN ERRORE. DIVERSAMENTE DOVRO' FARE ALCUNE RICONSIDERAZIONI. ECCO IL POST CANCELLATO: -- La coerenza politica dimostrata dal M5S è vera prova di buona fede. Era più "facile" fare accordi con una classe politica corrotta e collusa, ma poi si sarebbe stati obnubilati e fagocitati dall'ameba PDLePdmenoelle. La coerenza costa. Ma è l'unica strada per la salvezza. Oggi Grillo ci ha dato una nuova speranza. Spero che continui così. Ha tutta la mia stima. --- Non mi pare corrretto e coerente eliminarlo.
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
      E' chiaramente un errore, non vedo nulla di sconveniente, e neppure è il commento di un troll. Buona Pasqua e avanti M5S
    • GIOVANNI A. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Auguri anche a voi.
    • Carmelo M. Utente certificato 4 anni fa
      Penso che sia stato un errore. Don't Worry! Buon 5 Stelle!
  • ANTONIO 4 anni fa
    PER ATTUARE IL PROGRAMMA 5 STELLE DOBBIAMO RITORNARE AL VOTO CON UNA LEGGE ELETTORALE A SISTEMA MAGGIORITARIO, COSA CHE NON FARANNO MAI PERCHE' E COME CONSEGNARE IL GOVERNO AL M5S E DARE LA POSSIBILITA' AL POPOLO ITALIANO DI AUTOGOVERNARSI. MA TANTO ALLE PROSSIME ELEZIONI AVREMO ALMENO IL 40% DEL PARLAMENTO E QUINDI SARANNO COSTRETTI LO STESSO A FARE QUELLO CHE VOGLIAMO NOI, QUINDI DOBBIAMO ASSOLUTAMENTE SPINGERE PER ANDARE AL VOTO AL PIU' PRESTO PRIMA CHE QUESTI BASTARDI RIESCANO CON I LORO INCIUCI A FORMARE UN GOVERNO DI AUTOELETTI PER CONTINUARE A FARE I SUOI COMODI SULLA PELLE DEGLI ITALIANI. CHIEDIAMO IMMEDIATAMENTE LE DIMISSIONI DEL CAPO DELLO STATO PRIMA CHE POSSANO RIUSCIRE NEI LORO INTENTI MESCHINI E VILI.
  • giorgio bufalino 4 anni fa mostra
    Cosa ho detto di male? perchè avete cancellato il post? Grillo ti spaventa il commento di un povero new trolls. Ripeto! "Per piacere potreste essere così gentili da lasciare l'Italia? Organizzate qualche volo speciale per il Costa rica e ..sparite!!! Una nuova classe dirigente non si inventa si costruisce con il confronto, l'esperienza e l'amore... per l'italia, per gli altri etc. Grillo ( e Casaleggio) alla fine resteranno ancora più ricchi e voi più poveri e con tanti rimpianti. Non sono un trolls ma un New Trolls"
  • Luciano MUSSO Utente certificato 4 anni fa
    E INTANTO SI PREDISPONGONO LE PROTEZIONI. Ho visto il ministro della difesa (ancora per poco) piangere a Napoli e in pubblico. Ho già visto la Fornero e quindi non mi fido di quelle lacrime, anzi diffido perchè quelle di Fornero sono state una gran fregatura per tutti. Poi vorrei segnalare come, a pochi giorni dalla scadenza del mandato il Ministro della Difesa conceda una proroga al Comandante dell'Arma dei Carabinieri. Sono giochini gà visti. Che i Ministri si presentino alla gente senza protezioni. C'è forse puzza di bruciato per la questione dei due militari della Marina? Ci sono forse pressioni per prorogare il mandato anche ai direttori dei servizi di sicurezza? Staremo a vedere ma intanto è bene che qualcuno tenga gli occhi aperti. Luciano MUSSO
  • Girolamo Nigro Utente certificato 4 anni fa
    Come il benvenuto dato ad un neonato appena nato che apre per la prima volta gli occhi al mondo, IO dico a Voi BENVENUTI! Italiani,comunisti,compagni,fascisti,centristi,moderati,italiani tutti..BENVENUTI!!! BENVENUTI nell'Italia di Berlusconi,Bersani,Fassino,Cicchito,Schifani;BENVENUTI nell'italia della Gelmini,della Carfagna, della Bindi,della Finocchiaro,dei D'alema; BENVENUTI NELL'iTALIA Dalle mille opportunita',dove chiunque puo essere ministro della difesa, ministro dell'istruzione, ministro delle pari opportunita'; BENVENUTI nel paese dove il vecchio è il nuovo e il nuovo e' il vecchio;Benvenuti nell'Italia dei cambiamenti demagogici dove Il PD si presenta come partito del cambiamento presentando otto punti riformatori dimenticandosi,pero',con il benefit di giornali e giornalisti completamente asserviti al potere,di spiegarci perche neanche uno di questi punti è stato proposto nelle legislature precedenti. BENVENUTI nell'unico paese al mondo dove in una trasmissione meteo si parla di politica; BENVENUTI nell'italia degli intellettuali a comando dove si fa appello al Movimento ad un senso di responsabilita dimenticandosi di spiegarci perche nessun appello al cambiamento e stato mai presentato prima con la stessa forza; BENVENUTI nell'Italia dei vigliacchi,dove la gente prima si indigna e poi si cala le braghe,minaccia rivoluzioni per poi scoprire che due terzi hanno votato sempre gli stessi partiti....BENVENUTI nell'Italia dove si fanno sempre le stesse domande per avere sempre le stesse risposte;BENVENUTI nell'Italia degli Scilipoti e dei traditori coscienzosi; BENVENUTI nell'Italia dell'Ingenuita' e dove il potere logora chi non c'e l'ha e scoprire che le auto blu sono state usate invece che parcheggiate definitivamente; BENVENUTI Nel Paese dove il domani non sara' un domani diverso ma sara' un domani uguale a quello che abbiamo avuto un anno fa',cinque anni fa',10 anni fa',20 anni fa'. BENVENUTI nell'Italia che non c'e. Grazie Girolamo
  • baldassarre antonio 4 anni fa
    UN GIORNO UN OPERAIO (UN CONTADINO,UN FERROVIERE,UN ARTIGIANO,UN MURATORE),FECE TANTI SACRIFICI PER DARE A SUO FIGLIO L'OPPORTUNITA' DI STUDIARE DI DIVENTARE QUALCUNO ,PER EVITARE CHE IL FIGLIO SUBISSE LE STESSE UMILIAZIONI CHE GLI ERANO STATE INFLITTE NEL CORSO DEL SUO PERCORSO UMANO. IL FIGLIO DOPO TANTI SACRIFICI RIUSCI' AD AVERE SUCCESSO NELLA VITA E' DIVENNE UNA PERSONA IMPORTANTE.MA PERO', RINNEGO' IL PADRE AVEVA PERSINO VERGOGNA DI LUI QUANDO INCONTRAVA I SUI ALTI COLLEGHI CHE PARLAVANO DI COSE IMPORTANTI PERCHE' IL PADRE POTEVA FARGLI FARE UNA BRUTTA FIGURA CON LA SUA SEMPLICE IGNORANZA.E CON I SUOI COLLEGHI ANDO' IN ALTO E COMINCIO' A CANCELLARE TUTTO,A CANCELLARE IL PADRE L'UMILTA', LA SEMPLICITA', LA BELLEZZA IL RISPETTO.E POI DIVENTO' ADULTO PERSINO VECCHIO E SI RESE CONTO CHE A SUO FIGLIO NON AVEVA LASCIATO NIENTE NE RICCHEZZA,NE BELLEZZA, NE UMILTA' NE SUCCESSO MA SOLO UNA STUPIDA INUTILE IPOCRITA UMANA POVERTA'.
  • Carlo Fancello 4 anni fa
    Avanti senza indugi
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Segnalazione per il webmaster...................... Una tantum mi capita di postare un commento che non risulta poi leggibile sul blog. Siccome credo di non essere stato mai bannato, viene da pensare che ci sia un bug. O forse dipende dalla linea ADSL che ogni tanto non regge il traffico e fa perdere dati
  • Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi) Utente certificato 4 anni fa
    " Il costo del Parlamento italiano è il doppio di quello francese", no! probabilmente il QUADRUPLO! e si... leggete! Quando confrontiamo i costi tra due paesi vengono confrontate purtroppo le cifre assolute (che siano della politica o dei servizi come ad esempio i treni). Sarà colpa dell'euro? Ma è un vizio non da poco, spiego meglio per chiarire: se io lavoro e guadagno in Italia è quasi certo che spenderò in Italia, e così ogni cittadino europeo nella sua nazione. anzi è un concetto applicabile ovunque. Ma quanto guadagno e il costo delle cose, servizi etc. dipende da DOVE mi trovo. Se vogliamo confrontare il costo dei servizi o ad esempio della politica tra due stati non possiamo farlo in termini assoluti monetari: che senso ha? Il valore dei soldi in un paese o l'altro è diverso! Penso che sia più corretto fare riferimento al reddito medio nazionale: stiamo parlando semplicemente di quanto guadagna mediamente una persona ogni mese in quel paese. Insomma lo "STIPENDIO MEDIO". Mi sono permesso di raccogliere dei dati su internet per capire quante mensilità medie guadagnassero i parlamentari europei e quelli italiani. In sintesi, perché in Italia le cose sono sempre difficili da capire perché fanno di tutto per nasconderle con trucchetti fiscali/esenzioni/diarie etc.etc: Un parlamentare mediamente in europa guadagna 5-6 volte lo stipendio medio nazionale dove è eletto. IN ITALIA 16 VOLTE. QUESTE 10 MENSILITA' SONO IL VERO FURTO. Potete controllare le mie osservazioni qui: I Grillini portando a 2 volte circa il loro stipendio da parlamentari sono andati anche oltre e sotto la media europea. Gli altri anche se si sono tagliati del 50% stanno comunque circa 3 mensilità di furto sulla media... tanto per sapere!!! http://goo.gl/nydRb
  • Bosco Natale Utente certificato 4 anni fa
    Come si fa a non comprendere che ci vuole una svolta radicale.Abbiamo assistito a trent'anni di saccheggio della cosa pubblica, che hanno portato l'Italia al default.Paghiamo tassi usurai per piazzare i titoli del debito pubblico che in buona parte sono nelle mani della Bce (Germania) e adesso coloro che hanno collaborato a determinare questo scempio si propongono di risollevare le sorti dell'Italia. Il Movimento nasce per mandare a casa i responsabili del disastro e non può fare accordi con nessuno, altrimenti la speranza di un futuro migliore svanirebbe.Grillo rinuncia al finanziamento pubblico,è un fatto.In questo momento non può fare altro se non vigilare su ciò che accade in parlamento.Dagli altri sentiamo le solite chiacchiere, mentre nei fatti hanno massacrato questo paese, Il popolo non può essere più preso in giro perchè tanta gente è alla disperazione.Ripeto serve un cambiamento radicale.
  • renato bra 4 anni fa
    Enrico Letta ieri uscendo da Napolitano ha detto che questa legge elettorale non va bene...e va cambiata al più presto .... inizi il PD a rinunciare subito al 55% preso nelle ultime consultazione e mandare a casa i parlamentari presi in più con questa legge, e poi vediamo che va al GOVERNO.. saluti Renato
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      .....ehi genio, il PD (partito e come tale associazione privata), come del resto il 5* (altra struttura privata), NON POSSONO MANDARE A CASA PARLAMENTARI DEMOCRATICAMENTE ELETTI, CHIARO? per cui, prima di spararare 'ste c....te, STUDIA!!!
  • cosimo galeandro 4 anni fa
    va be grillo ma se tu ti defili con chi lo fanno il governo con chi si governa la crisi parli parli prima o poi pinocchio una martellata te la da!!!!!!!!!!!!!
  • ozzyuluru 4 anni fa
    A tutti coloro che affermano che la causa del fatto che avremo ancora Berlusconi, dico che la colpa non è del M5S ma degli elettori che hanno votato pdl, lo stesso vale per quelli che hanno votato il pd se governasse Bersani, di fatto il m5s è il primo partito le altre sono solo coalizioni, cosa che vieterei per legge la formazione di queste ultime che sono la causa di tutti i tatticismi e inciuci che ci hanno portato fino a quì. Al m5s in campagna elettorale tutti hanno sputato addosso taroccando i sondaggi e se non lo erano, erano sbagliati più o meno volutamente, e di questo ne sono convinto, il tutto fatto con lo scopo di falsare il risultato elettorale. In parlamento si vota una legge buona o non buona dipende dalle convinzioni. Ora ci sono 3 blocchi poco distanti gli uni dagli altri, non vedo per quale ragione non possano governare, ma per prima cosa sciogliere le coalizioni scremando quei partiti che non hanno raggiunto una certa soglia che spesso è ridicola e che serve solo a fare numero e a volte a ostacolare i lavori parlamentari con ricatti e a volta far cadere un governo. Basta ricordare Bossi quando minacciava Berlusconi ma poi dietrofront ad ogni minacia, erano .....anzi sono Maroni ora e Berlusconi hanno bisogno l'uno dell'altro per stare in piedi. Tutte quelle listine che sono solo servite a creare più centri nel tabellone del tiro a segno, cosicchè se uno sbaglia mira ha la probabilita ci centrare un secondo ma sempre sullo stesso tabellone. Aggiungo che nessuno oltre M5S non ha voluto dichiarare con chi si sarebbe schierato dopo le elezioni, vi ricordate che si ipotizzava un governo Monti Bersani? e l'intoppo era vendola. Chiarezza e coerenza e Grillo nel bene e nel male era stato chiaro e ora coerente. Tutti hanno sputato veleni durante la campagna elettorale perfino Monti con la sua sottile ironia pungente più delle urla di Grillo. Elezioni da soli, punto primo della nuova legge elettorale chi c'è c'è, chi non c'è fuori.
    • adriana r. Utente certificato 4 anni fa
      E gia,bello mio e troppo comodo cosi,senza nessuna responsabilita e intanto i nostri famigerati M5S STANNO RICONSEGNANDO Italia a Berlusconi e company sul piatto d'argento!
  • Giorgio O. Utente certificato 4 anni fa
    non so quanti siamo iscritti al Movimento ed ai meetup da almeno 2 anni, pretendo, e ribadisco pretendo, che la strategia politica e le scelte in Parlamento del M5S siano votate da noi. il principio "uno vale uno" è l'essenza del Movimento, con il voto abbiamo eletto dei portavoce, facciamo decidere agli iscritti quali scelte devono fare i parlamentari del M5S, altrimenti, caro Beppe, di chiacchiere siamo stanchi, il M5S deve realizzare ciò che ha promesso.
    • guido d. Utente certificato 4 anni fa
      Beppe ha sempre sostenuto che la rete avrebbe persino potuto discutere le leggi da proporre perchè non fare delle votazioni su di una cosa che vede moltissimi ELETTORI in disaccordo e comunque sarebbe una volta per tutte la soluzione
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      lascia perdeee va che hanno messo gente in parlamento che manco era regolarmente iscritta! per non parlare che le PARLAMENTARIE ERANO DIFETTOSE ALTRIMENTI NON SI SPIEGHEREBBE COME MAI TUTTI I NEOPARLAMENTARI FIVE STARS SONO APPARSI NEI DATABASE DEL BLOG SOLO DOPO LE ELEZIONI! quei pochi che hanno scritto qualcosa prima di diventare parlamentari hanno scritto poco e di scrsissimo interesse. sentivo già la puzza alle elezioni siciliane e non riuscivo a capacitarmi come mai quei nomi non uscivano nel motore di ricerca del sito ma poi quando ho visto la stessa storia anche per le nazionali......
    • domenico l. Utente certificato 4 anni fa
      Se tu caro mio sei iscritto da ben 2 anni nel M5S o sei un gran coglione oppure un troll demente...Ma vai a quel paese e togliti ai cogl...!!!!
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
      Come è possibile che uno iscritto da due anni parli come il peggior troll che non ha capito nulla del Movimento 5 Stelle? Vota PD, ma perchè venite qui a minacciare, votate Bersani ed evitateci questi patetici tentativi, il M5S non darà mai mai mai la fiducia, figuriamoci poi se la può dare al PDmenoElle.
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa mostra
      Quì decide tutto Casaleggio. Se rifiuta qualsiasi proposta di governo allora si và alle elezioni, che vedranno vincere Berlusconi. Mi chiedo: per chi lavora Casaleggio?
  • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
    Voglio dire a tutti quelli CHE HANNO REALMENTE e non per finta votato il M5S e adesso dicono di essere delusi.... che: Il M5S è nato per CAMBIARE IL SISTEMA e non per cambiare i partiti attualmente in circolazione,( ma questo forse lo sapete già). I politici attuali, sono come iene attaccate alla loro carcassa che non hanno NESSUNA INTENZIONE di mollare, chiedono fiducia PROMETTENDO CAMBIAMENTI ed in passato cosa hanno fatto??? PROMESSE. Le hanno mantenute?? No!! Di che cosa stiamo parlando allora? Di fare alleanze con queste IENE?? Di tentare a farli cambiare? La conoscete la storia DEL PELO E DEL LUPO?? E VOI piccoli e travisati dai media....cittadini ignari SIETE RICASCATI nelle grinfie dei PREDONI. Non volete più votare il M5S?? Allora avete una scelta che NON avreste potuto avere se il M5S si folle allineato al SISTEMA DA CAMBIARE: O M5S o ALTRI. COSA VI CONVIENE?? MEDITATE GENTE MEDITATE.
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Certo che le persone sono veramente gli animali piu complessi della Terra vogliono la rivoluzione xchè cosi'non va bene...xrò tuttosommato...questi sono troppo radicali...allora quasi quasi no....però sono delusa...... La causa della vostra delusione probabilmente la dovete ricercare dentro di voi e non nel M5S xchè non siete onesti e chiari con voi stessi e non sapete COSA VERAMENTE volete della vostra vita e di quella dei vostri figli e non pensare al Vostro ORTICELLO che bene o male vi fa vivacchiare. SVEGLIA...AVANTI AMICI DEL M5S
  • alfredo m. Utente certificato 4 anni fa
    MA PERCHE' MENTANA E LA PANELLA VAIME MERLINO DELLA 7 E TUTTI I GIORNALISTI ONESTI NON DIMOSTRANO DI NON ESSERE SERVI DEI P A D R O N I DENUNCIANDO CHE ANCORA OGGI IN PIENA CRISI DELLA C A S T A SI PERMETTE LA FORMAZIONE DI UN NUOVO GRUPPO PARLANENTARE "FRATELLI D'ITALIA" FORMATO DA NOVE PARLAMENTARI ANZICHE' 20 COME PREVEDONO I REGOLAMENTI,CON UN COSTO DI 400.000 EURO OGNI ANNO PER LA RUSSA E LA MELONI. GRAZIE AI VOTI DEL PD INCIUCIATO CON IL PDL.MA COME PUO' QUEL FALLITO DI BERSANI CHIEDERE IL NOSTRO APPOGGIO SULLA PERSEVERANZA DEL LORO CONTINUO FALLIMENTO. MENTANA PANELLA VAIME MERLINO RISPONDETE SE AVETE DIGNITA' ALFREDO
    • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
      In base al nuovo regolamento della Camera, i 9 deputati di Fratelli d'Italia avrebbero diritto esattamente allo stesso contributo della Camera sia come iscritti al Gruppo Misto, sia che diano vita ad un gruppo politico a parte. Forse sarebbe meglio informarsi maggiormente
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    ^^ * PER I TROLL "responsabili" PIDDINI * ^^ Per formare un gruppo parlamentare ci vogliono almeno 20 persone. Ieri con i voti di pdl,lega, ED ANCHE DI PD si è formato il gruppo fratelli d'Italia (quello della Meloni e di La Russa),formato solo da 9 persone. QUESTO GRUPPO COSTERA' AI CONTRIBUENTI € 400.000 (quattrocentomila euro) !!! I voti decisivi sono stati quelli del """ P D """. IL MOVIMENTO CINQUE STELLE E' L'UNICO AD AVER VOTATO CONTRO.... Capisc'a me
    • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
      In base al nuovo regolamento della Camera, invece, "...i 9 deputati di Fratelli d'Italia avrebbero diritto esattamente allo stesso contributo sia come iscritti al Gruppo Misto, sia che diano vita ad un gruppo politico a parte"
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      infatti!!!è una vergogna assoluta!!!ma i decerebrati piddini o di altri partiti pensano che son pochi soldi,che fa nulla,che bisogna pensare ad altro ecc ecc..miserabili!!!è da queste cose che si sfascia tutto il Paese!!grande antonio!!
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa mostra
    Qualcuno si sta chiedendo. a chi giova andare al voto? La risposta è chiara dall'ultimo sondaggio, che vede la Lista Monti in disfacimento e i suoi elettori confluire sul PDL. Perché Casaleggio ci vuole mandare al voto? Per far vincere Berlusconi? GRILLO SVEGLIATI!!!!!!
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma scusa Alberto, secondo te il comportamento del M5S è assimilabile a questo ?? http://www.youtube.com/watch?v=Tv37Mb4QOsM Dai su torna in te !
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa mostra
      Per chi lavora Casaleggio? E' possibile che ci sia sempre qualcuno pronto a favorire Berlusconi? Non sono bastati Violante, Veltroni, D'Alema, Napolitano.......?
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Chiaro trolls del PD??? Vota PD allora che sono gli amici più intimi di Berlusconi.
  • Paolo Magnani57 (democraziadirettaeuropea) Utente certificato 4 anni fa
    CONSOLIDARE IL RISULTATO Ottenere tutto e subito è impraticabile, occorre fissare delle priorità dalle quali partire. Dei 20 punti del programma M5S il punto più impattante di tutti è il "Referendum propositivo e senza quorum". Se riusciamo ad ottenere questo gli altri punti potrebbero essere facilmente ottenuti a prova di qualsiasi evento/inciucio successivo. Cioè col punto sul referendum mettiamo in sicurezza tutti gli altri. Stima delle percentuali di consenso in caso di referendum: - Legge anticorruzione > 90% - Informatizzazione e semplificazione dello Stato > 90% - Abolizione dei contributi pubblici ai partiti > 95% - Istituzione di un “politometro” per verificare arricchimenti illeciti dei politici negli ultimi 20 anni > 90% - Referendum propositivo e senza quorum (Fatto!!!) - Referendum sulla permanenza nell’euro (Personalmente sono contrario e molto preoccupato) - Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese > 90% - Una sola rete televisiva pubblica, senza pubblicità, indipendente dai partiti (concordo ma mi sembra meno urgente rispetto agli altri temi) - Elezione diretta dei parlamentari alla Camera e al Senato > 90% - Massimo di due mandati elettivi > 90% - Legge sul conflitto di interessi > 90% - Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica > 60% - Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali > 70% - Accesso gratuito alla Rete per cittadinanza > 90% (ricordo a tutti che stiamo parlando di 5€/mese) - Abolizione dell’IMU sulla prima casa > 90% - Non pignorabilità della prima casa > 90% - Eliminazione delle province > 80% - Abolizione di Equitalia > 90% (ma occorre proporre quale soluzione alternativa, bene incasso diretto dai comuni) In questi punti non è compreso il sostegno alle PMI,urgente rimborso crediti.
  • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato il m5s perchè volevo contribuire al cambiamento, invece vedo solo tanta supponenza. Avevate la possibilità di dire l'ultima riguardo ogni mossa che il PD avesse voluto fare e, ogni vostra proposta sarebbe stata presa in seria considerazione. Erano all'angolo. Potete ancora proporre dei nomi validi, se li avete, così da dare l'impressione ai molti come me che portate avanti azioni concrete. L'incarico al m5s? Credo lo sappiate bene che non verrà mai dato. Se sarete la causa di un mega inciucio tra PD-PDL e Monti non ci sarà per voi un'altra occasione. Uno tsunami vi inghiottirà e alle prossime elezioni non credo proprio avrete il 25% dei voti. Spero di sbagliarmi. Confido nella vostra intelligenza. Alessio
    • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa
      No Attilio, non sono affatto un troll. E credo di pensarla esattamente come te riguardo l'ideologia alla base del m5s. Cerco di analizzare le situazioni a mente aperta avendo come obiettivo il benessere del Paese. La fiducia al PD ovviamente non può esserci, ma se questa può portare realmente all'attuazione dei punti del programma del m5s in breve tempo, penso abbia la priorità rispetto a tutto il resto. Altrimenti, chissà quando ci risarà la stessa opportunità.
    • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa
      Spero tu abbia ragione. Vedremo dove ci porterà non avere paura. Nel frattempo c'era la possibilità di fare qualcosa di concreto e non è stata colta. La proposta di alcuni nomi sarebbe stato un gesto importante di persone che cercano soluzioni alle situazioni di stallo, invece altro silenzio. Il ricatto di Bersani? Io credo che la situazione è esattamente l'opposta. Bersani è sotto scacco del m5s e non il contrario. Senza di loro non può proprio fare i cazzi suoi, non può permetterselo.
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
      Ed io confido nella tua, voi trolls siete la parte peggiore di questo Paese, NOI non daremo mai la fiducia al PD e solo uno come Bersani poteva pensare di usare dei gapoppini per farci cambiare idea. Rassegnatevi, al PD mai la fiducia perchè sono solo l'altra faccia della stessa medaglia PDL/PDmenoElle. NON venite qui a minacciare, pensate a fare politica invece se ne siete capaci invece di insultare e demonizzare, l'unica cosa che sapete fare.
    • Arturo G. Utente certificato 4 anni fa
      Temo che tu non ti sbagli. Siamo davanti ad un lampante caso di delirio di onnipotenza. Altro che psicodramma! Aveva ragione Andreotti. Forse a Grillo è bastato toccare la vetta della parabola perchè d'ora in poi rischia una veloce discesa. Probabilmente era quello che andava cercando perchè criticare è sicuramente più facile che governare come ben sanno i comunisti o ex tali che quando, dopo anni passati all'opposizione, hanno avuto la possibilità di guidare il paese sono stati solo capaci di distruggerlo.
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      Con tutto il rispetto, soffri della sindrome di stoccolma. ma come? dici che l'incarico non ce lo daranno mai, e si dovrebbe quindi cedere al ricatto votando bersani? che poi, ovviamente, fa i cazzi suoi e non te lo togli più davanti? questa è pura paura, e con la paura si sta sotto mille anni. Per fortuna solo qualcuno ha paura, ma gli altri no.
  • Mario De Filippi Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO FAI RIPARTIRE LO TSUNAMI E CI PRENDIAMO IL GOVERNO!!!!
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    AL TEMPO IN CUI CREDEVAMO NEL BENE PUBBLICO. ricordo piu o meno quando si pagava una tassa per la "malattia" che poi si trasformo in CSSN e successivamente in IRAP. in poche parole l'IRAP sarebbe la tassa per finanziare il SSN servizio sanitario nazionale. non sono un esperto di bilancio dello stato e quindi non posso riferire che direzione tecnica prende questa enorme massa di risorse e non so quindi se effettivamente vi sia un capitolo o capitoli tecnicamente dedicati o se tutto finisce in un unico calderone esposto al intemperie delle manovre finanziarie e nella cosidetta fiscalita generale. quello che so per certo e che lo scorso anno monti ha detto che l'universalita del SSN era a rischio per mancanza di risorse. ora, tenendo conto di quel che ci è costata l'irap mi son detto MA ALLORA SI SONO RUBATI PURE L'IRAP. adesso in tanti si parla di abolirla questa irap, perche e un meccanismo tecnicamente sbagliato, e per quel che sento perche costringe a pagare anche quando moralmente non sarebbe dovuto. insomma un meccanismo perverso e criminale piu o meno come quello di equitalia (aggi e interessi concessi a sbafo). alla luce di queste distorsioni mi viene facile capire perche c'è tanta gente cosi incazzata da dare qusto enorme consenso al m5s, e reputo anche giusta l'analisi di BEPPE che dice che ci sono accanto a chi non ne puo piu tanti che si rendono perfettamente conto CHE SE GLI ALTRI NON PAGANO LORO NON POSSONO PRENDERE. e quelli che prendono in primis sono la casta politica e aggregati vari con sacche di privilegi e parassitismo spaventosi. tanti non si rendono conto della drammatica insostenibilita di questa incredibile situazione e vorrebbero tirare a campare mentre occorrono prese di posizione e provvedimenti molto radicali impossibbili con la negoziazione al RIBASSO CON CHI QUESTE STORTURE E DEVIAZIONI RAPPRESENTA. concludo dicendo ai 12 che qui sotto hanno detto che non voteranno piu M5S CHE NON HANNO CAPITO UN CAZZO E VAFFANCULO LORO. FRANCO ROSSO
  • Pier Luigi Morelli 4 anni fa
    Caro Beppe buongiorno. Credevo,pensavo,immaginavo,sognavo. Hai voluto proporti al capezzale della moribonda Italia per operare con somma onestà, ma ti sei guardato attorno e non hai voluto farlo perchè disdegni l'anestesista, lo specialista ed anche gli infermieri. Hai ritenuto insana l'intera sala operatoria quando sapevi di poterla igienizzare magari al minimo indispensabile, con l'aiuto di altri e da lì partire chiarendo le tue ulteriori necessità irrinunciabili.La vita è sofferenza, ogni scelta è sofferenza perchè significa rinunciare ad altre possibilità, amare i deboli facendo propria la loro disperazione è sofferenza.Un grande artista e filosofo cinese, Wu Tao-tzu, ha scritto "Quando il caso di uno non diviene il caso di tutti quel paese non può dirsi civile." Figuriamoci sessanta milioni di casi! Morale: rinunciare a una piccola parte di noi stessi per migliorare le condizioni di vita degli altri è indice di vera civiltà. Il contrario ..parla da solo. Peccato perdere un'occasione d'oro. Grazie comunque per la buona fede con cui hai provato. Pier Luigi Morelli
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Ma a questo punto perchè non si prende in considerazione la possibilità di dare l'incarico al M5S e vedere se dalle parole riescono a passare ai fatti? Perchè il PD non ragiona al contrario facendosi da parte ma dando il proprio appoggio al M5S, scombinando un pò le carte in tavola? Capisco che ciò significherebbe certificare una totale sconfitta, ma almeno si realizzerebbero alcuni punti indicati da Bersani a cui. In più, a mio parere, in questo modo il PD, quale forza responsabile che dice di essere, dimostrerebbe di tenerci sul serio al fatto che il paese abbia un governo. E poi, se son rose fioriranno, altrimenti si andrà di nuovo al voto, con la convinzione, questa volta si, di averle provate tutte.
  • marcello Della Corte Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, ma fare il governo 5 stelle richiede che PD o PDL o Montiani, insomma i "morti viventi", votino la fiducia e le leggi. Quindi no al governo di PD (o PDL) ma sì al governo con PD e/o PDL. E questo non è anch'esso un "inciucio"?
  • alessandra cappi 4 anni fa
    Buon giorno, innanzi tutto grazie per la coerenza quotidianamente confermata dai nostri cittadini rappresentanti. Bravi ! Riguardo al possibile governo non capisco come mai se il PD ci tiene tanto a fare il governo con il M5S per attuare le riforme cosi' tanto sbandierate, non hanno chiesto al Presidente di dare incarico al M5S per poi dare loro (PD) al M5S la fiducia fino alla approvazione di tutti i punti di programma cosi' sbandierati in campasgna elettorale. Il fatto cher al contrario non abbiano minimamente preso in considerazione tale fatto mi fa capire che tutti i vari cambiamenti proposti non siano altro che stucchevole tattica politica. Bene allora la fernmezza dei nostri cittadini rappresantanti. Bravi.
  • ANTONIO 4 anni fa
    SPERIAMO CHE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SI DIMETTA AL PIU' PRESTO E DIMOSTRI AGLI ITALIANI DI ESSERE IL GARANTE DELLA COSTITUZIONE PRIMA DI FARSI INFINOCCHIARE DA QUESTI POLITICI PENOSI,CORROTTI E COLLUSI CHE VOGLIONO A TUTTI I COSTI FARE UN GOVERNO DEL NULLA SOLO PER CONTINUARE A STARE ATTACCATI ALLE POLTRONE E COMPIERE ULTERIORI DANNI AL PAESE. SI DEVE TORNARE AL VOTO IL PRIMA POSSIBILE CON O SENZA LEGGE ELETTORALE IL GOVERNO MONTI E ANDATO AVANTI A SUON DI FIDUCIE PER SALVARE EURO E BANCHE E METTERE IN GINOCCHIO GLI ITALIANI. SONO DEI CRIMINALI CHE DEVONO PAGARE PER GLI ABUSI PERPETRATI AL POPOLO, NON GLI FREGA UN CAZZO DI NOI, VOGLIONO SOLO CONTINUARE A STARE AL POTERE E LECCARE IL CULO ALLA GERMANIA E ALLA FRANCIA. SPERO CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI GLI ELETTORI CAPISCANO CHE L' UNICO MODO PER CAMBIARE E VOTARE M5S, REFERENDUM POPOLARE SULL' EURO DOBBIAMO FAR FALLIRE I PROGETTI CRIMINALI DI QUESTI PEZZENTI CHE CI HANNO PORTATO NELLA MONETA UNICA NON FACENDO MAI QUELLE RIFORME CHE CI CONSENTIVANO DI STARCI DENTRO. HANNO MANDATO AL MACELLO SOCIALE GLI ITALIANI SAPENDO PERFETTAMENTE QUELLO CHE STAVANO FACENDO. MANDIAMOLI IN GALERA, AI LAVORI FORZATI E FACCIAMO PAGARE IL DEBITO PUBBLICO A LORO E ALLE BANCHE. BASTA STATE UCCIDENDO UN POPOLO INTERO.
    • ANTONIO 4 anni fa
      Grande e un grazie a tutti quelli come te Angelo solo quelli come noi possono cambiare questo marcio sistema già solamente votando in massa M5S. Il nostro grande Beppe deve far ripartire al più presto lo TSUNAMI TOUR con piu' vigore ancora contro queste merde schifose che dovrebbero andare ai lavori forzati a vita e confiscare a loro tutti i beni e i soldi che hanno rubato al popolo italiano in 40 anni. FORZA AVANTI TUTTA CON IL M5S E CON GLI ELETTORI COME NOI INCAZZATI PIU' CHE MAI.
    • angelo b. Utente certificato 4 anni fa
      GRANDE ANTONIO! Forza Beppe, forza M5S, siamo grandi! Chi rosica sta morendo d'invidia e di rabbia, ma si rassegni, la fine degli inciuci è arrivata!
  • guido costa 4 anni fa
    resisti beppe! I commenti sono spesso avversi, ho visto Lilli Gruber con Scalfari, sono penosi, non sanno più cosa dire, hanno solo paura che cambiando il sistema gli scivoli via la carega da sotto il sedere. Mi ricordo quando era inviata a Bagdad per la guerra che si metteva la kefia e si riempiva la bocca di etnolgia pashhhtoon, dentro la testa il nulla! Sarebbero i creatori di opinioni! Se la gente sa giudicare in autonomia, con nuove elezioni li sotterriamo tutti, altrimenti se sono persi pace all'anima loro.
  • Andrea 4 anni fa
    Che bello mi avete cancellato il post! Allora e' vero! Ve lo riscrivo Cari grillini, ma vi rendete conto che Lao tse spara cazzate? I conti che fa non tornano! Ormai nessuno si accorgeiu' del merito delle proposte. Vi bevete tutto quello che i due capi vi dicono. Via verso il baratro...! Tutti insieme, decrescendo felicemente!"
  • giovanni lorenzi Utente certificato 4 anni fa
    Bersani l'hai spedita la lettera?? Quella con cui rinunci ai rimborsi elettorali? no?? e continui a pretendere di darci lezioni?? ma la lombardi e crimi sono stati anche troppo cortesi quando li hai convocati. io al loro posta ti portavo i conti del MPS e ti avrei detto: esci tu dalla camera e vergognati. abbi la decenza di provare almeno un pò di vergogna- hai troll la nostra unica risposta é : ma Bersani la lettera l'ha spedita?? noooooooooooo...ahiahiahi
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    RIDATECI I SOLDIIIIIII
  • alfredo m. Utente certificato 4 anni fa
    MA P E R RISPONDIMI PANELLA C H E' LE TV E I GIORNALI NON DOMOSTRANO DI NON ESSERE SERVI DEI PADRONI DENUNCIANDO CHE ANCORA OGGI IN PIENA CRISI DELLA CASTA SI PERMETTE LA FORMAZIONE DI UN NUOVO GRUPPO PARLAMENTARE FORMATO DA 9 PARLAMENTARI QUANDO DA REGOLAMENTI NE SERVONO 20 CON UN COSTO DI 400.000 EURO OGNI HANNO PER LA RUSSA E LA MELONI DOVE STANNO LA P A N E L L A E COMPAGNI DELLA 7 chiedete AL PD PERCHE' IN COMMISSIONE HA VOTATO QUESTO SCHIFO INCIUCIATO CON IL PDL RISPONDI MENTANA,ALFREDO
  • Stefano Briarava 4 anni fa
    Buongiorno a tutti (Ciao Enzo, ci si ritrova, prima o poi) sarebbe possibile modificare il post "Lao Tse e L'Irap" datosi che anche a detta dell'autore stesso su cui si basa, lo stesso post è CANNATO e fuorviante? Grazie E a riguardo dell'aggiunta casaleggina: evidentemente la lista civica in cui era iscritto è l'UNICA lista civica in Italia a non aver connotazione politica. Maddai, non sarebbe stato meglio un'aggiunta del tipo: "Oh raga, mi sono candidato anni fa, ho fatto la cazzata, capita a tutti". O no? E infine i nomi: FUORI I NOMI. Crimi? Lombardi? Mastrangeli? Chi caxxo proponiamo come Presidente del Consiglio? SilviaRividaModenadettaLaFustigatrice? Io torno a dire: Boldrini a Palazzo Chigi Rodotà al Quirinale Se è vero come è vero che chi si astiene da un voto ha dato il suo voto al vincitore delle elezioni, così è vero che chi non fa un caxxo agisce per gli Altri. Il buon guerriero non è aggressivo, un buon combattente non si lascia prendere dall’ira. Chi sa vincere non ha bisogno di dar battaglia, chi sa guidare gli esseri umani si mette al loro servizio. Lao Tse
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    chi di spada ferisce di spada perisce, il pd voleva soffocare M5S col suo abbraccio mortale, tentativo miseramente fallito, adesso sta per essere soffocato dall'abbraccio mortale del pdl.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      i tuoi amati politici non hanno intenzione di riformare un cazzo
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      l'abbracci mortale è alla possibilità di rifrmare il paese!
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Uscendo dal Quirinale dopo l’incarico, Bersani fece “appello al senso di responsabilità di tutte le forze politiche presenti in Parlamento per dare all’Italia un governo subito ed efficiente per affrontare le emergenze del momento”. Aggiunse poi Bersani che bisognava fare in fretta prima che “i mercati ci massacrino con lo spread e la situazione sociale precipiti”. Dove sta nel pd quel senso di responsabilità che chiede agli altri di avere? Perchè non comincia lui a dimostrarsi responsabile nei fatti, invece che come al solito solo a chiacchiere, predicando bene e razzolando male? Appoggi il primo governo a 5 stelle se vuole il cambiamento e vuole dare un governo stabile .. oppure che si lavori in parlamento, su temi condivisi per le emergenze !
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    fra poco scatterà la tares con aumenti del 30% e anche dell'iva, non ce la faremo, l'imu si pagherà, ci stanno espropriando lentamente, finiremo sotto un ponte o su marciapiede, ieri ho sentito letta parlare di superamento del bicameralismo perfetto con riduzione dei parlamentari e rivisitazione del senato delle regioni, non ha detto abolizione del senato ma poco ci manca...
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Le tasse fatte nei confronti della povera gente sono fatte apposta per "rastrellare" il denaro, dopodiché la finanza internazionale si comprerà per un bianco e un nero tutti i servizi essenziali, a questo servono "i governi Monti"... Il PD (con PDL) è complice di tutto questo...
  • lo.martire 4 anni fa mostra
    "Ho partecipato nel 2004 ad una lista civica del mio paese non collegata ad alcun partito" Gian Roberto Casaleggio. LE DITTATURE LENINISTE USANO GLI EUFEMISMI PER GIUSTIFICARSI E NON RICONOSCERE I PROPRI ERRORI, RAGIONANDO CON LA LOGICA DI CASALEGGIO ANCHE SCILIPOTI E RAZZI CERTAMENTE NON ERANO ISCRITTI AL PDL QUANDO VOTAVANO A FAVORE, PER CUI NON NE VEDO LA DIFFERENZA DICENDO CHE SI TRATTAVA DI UNA LISTA CIVICA. MI SEMBRA CHE ABBIA PESTATO UN GRANDE ESCREMENTO BOVINO (detto anche me..a di vacca)
    • angelo b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non sapetate più dove pescare e vi arrampicate sugli specchi, ma rassegnatevi, la vostra fine è vicina, la gente è con noi. Forza Beppe, forza M5S, siamo grandi! A morte la disonestà e l'invidia!
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa mostra
    Dai Giornali leggo: Beppe Grillo sceglie la web tv della “Cosa” per ripetere l’ennesimo no ad ogni possibile alleanza. “Chi vuole che aiutiamo ha sbagliato voto”, Non è che devi aiutare, devi dare una FIDUCIA, CHE PUOI TOGLIERE QUANDO VUOI, PER FAR INIZIARE UNA ATTIVITA' DI GOVERNO. Poi approverai solo le cose del nostro programma. Se non dai la fiducia si torna al voto e chi "ha sbagliato" tornerà a votare il suo ex partito di 5 anni fà, ma il M5S si dimezzerà e non conterà un ca@@o! Forse Casaleggio vuole che tu resti sempre all'opposizione, comoda posizione, per poter criticare tutti, e avere le mani sempre pulite! Troppo facile e utile solo a te e a Casaleggio! Noi cittadini vogliamo le RIFORME!!!!! PER FARLE SERVE UN GOVERNO!!! l'IMPORTANTE E' CHE IL PARLAMENTO LAVORI BENE, ma per iniziare occorre la fiducia. Così, purtroppo vuole questa "bellissima " ( non per me) costituzione. In Svizzera il premier non c'è e i Ministri sono eletti dal Parlamento. Il Presidente della Repubblica è eletto annualmente e vanno a lavorare in bicicletta! Per arrivare alle riforme occorre fare iniziare i lavori e non andare a nuobve elezioni!! aLLE PROSSIME ELEZIONI NON SBAGLIERO'. TORNERO' A VOTARE IDV.
    • euro europeo 4 anni fa mostra
      Un Governo c'è già. Dare l'ok alla partenza di un nuovo governo di un partito gli permette di piazzare i propri iscritti all'interno della Pubblica Amministrazione e cominciano a decretare per i propri interessi senza cambiare quello che tutti i cittadini si aspettano. Meglio un Governo di persone valide estranee ai partiti. Il Parlamento faccia le leggi giuste e cancelli quelle sbagliate. Se nel tentare di ottenere un Governo estraneo ai partiti non si riesce e 2 partiti + 2 partitini fanno loro il governo vuol dire che dovranno litigare per piazzare i propri nella Pubblica Amministrazione ed è più facile per il Movimento contrastarli, saremo ancora più incisivi alle prossime elezioni. Cominciamo in Parlamento a dare seguito alla legge di riduzione delle Prefetture e di trasformazione in Uffici Territoriali dello Stato. Aboliamo Equitalia e i compiti trasferiamoli alla Agenzia delle Entrate senza più aggio. Riduciamo province, poi le aboliremo, riduciamo i Comuni. Riduciamo le Regioni.
    • Bruno Sordini Utente certificato 4 anni fa mostra
      A Albe', ma che ciai preso per grulli? vuoi far credere che uno che ha le tue idee abbia votato per il M5S? Tu hai il dna da berlusconiano e come tale morirai.
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sei libero di tornare a votare chi vuoi, perchè minacciare, vota gli altri, fallo senza venire qui a postare. Se hai votato il M5S e ora chiedi votare la fiducia NON hai capito niente di cosa sia il Movimento 5 Stelle e cosa voglia dire dare la fiducia. Inoltre un consiglio, NON ti fidare di quello che leggi, perchè sappiamo benissimo che tutti i media sono contro il M5S. Tutti gli elettori 5 stelle lo sanno e nessuno dà retta a pseudo giornalisti asserviti ai partiti, strano che dici che sei un elettore del Movimento ma poi riporti le frescacce dei giornalisti. Comunque per il futuro NON minacciare, torna a votare i partiti e auguri, se sei contento tu sono contenti tutti. Buona Pasqua.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      bene,torna pure a votare altro!!di certo non idv perchè si è sciolto e vedi che nemmeno sai di cosa parli!primo!!secondo,informati prima di sparar cazzate!!!la fiducia non la togli di certo quando vuoi!!ahahaha ma che scemenze racconti e a chi???intortato da tv e giornali!!informati,devi informarti se vuoi partecipare in modo attivo a delle discussioni!!altrimenti fai la solita figura del troll!!se le persone non sono preparate ,ci fanno credere quel che vogliono!!dai,riprova quando ti senti in grado però di avviare una discussione seria!!la fiducia...ma dai!!!
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se IDV ci sarà ancora.
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa mostra
      SEI ARRIVATO TARDI, L'HANNO SCIOLTA! TI DOVRAI ACCONTENTARE DEL PD O DI SCELTA CIVICA....
  • leonardo 4 anni fa
    Un semplice domanda: ma per fare un governo a 5 stelle non è necesaria la fiducia? Se così è non è forse necesario il voto dei partiti impresentabili? Ma quel voto allora sarebbe accettato dal movimento? Mi sembra una posizione molto ambigua ... mah saluti cari L.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Considerazione di puro buon senso. Ma questi o ci fanno o ci sono. Intanto becchiamoci un governo uguale a prima. Alla faccia nostra che volevamo il cambiamento!!!
  • carolg 4 anni fa
    in risposta a Travaglio, dico che qualora avessero fatto dei nomi correvamo il rischio che sti poveretti molto probabilmente sarebbero stati subito accerchiati da personaggi con borse piene di soldi per corromperli, esagero ovviamente, ma avrebbero subito, ed ossessivamente, cercato di corromperli.Ma ve lo immaginate ??? nomi alla mano solo se Napolitano affida L'INCARICO a M5S. ma per favore, non fatemi più vedere la Polverini, Cofferati e company sono nauseata.
    • Alessio F. Utente certificato 4 anni fa
      Ma voi siete paranoici o cosa?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      assolutamentee d'accordo!!!ottima osservazione che quoto!!
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    Troll pd-ellini perchè non andate a sparare i fumogeni colorati e a fare tifo nei vostri siti istituzionali invece che farlo qua??
    • angelo b. Utente certificato 4 anni fa
      Non hanno più il fegato per fare il tifo per i loro ladroni matricolati, ah ah ah!
  • ignazio De Gese 4 anni fa
    Ok....visto che non c'è verso di convincervi ad accettare un governo Bersani per il cambiamento allora........ machisssssssssenefregaaaaaaa. Va bene facciano un governo con il PDL, in fondo io che ci rimetto, al massimo stando a quello che dicono ci riducono le tasse, ci restituiscono la IMU, magari grazie alla lega fanno una legge per salvaguardare gli esodati ( io sono uno di quelli ) Al massimo ci troviamo Berlusconi Presidente della rebubblica o al massimo riesce a non essere condannato ai suoi processi, in fondo niente che mi possa interessare più di tanto, mica mangia a casa mia. Pensandoci bene OK mi avete convinto voi....lasciamo le cose così come stanno per i prossimi 5 anni, al peggio ci guadagno poi si vede. P.S. Grillo fra cinque anni ci si risente, magari ti voto, chissà, ma forse fra cinque anni potresti essre sparito.....chissà. Addio e grazie
  • Carmelo M. Utente certificato 4 anni fa
    Salve popolo del Blog di Grillo. Anche oggi qui vedo i soliti nomi che cercano di sedurci con dichiarazioni benevole e buoni propositi. Una cosa però mi lascia al quanto sconcertato, in questo Blog C'e' una notizia al quanto raccapricciante proprio qui : http://www.beppegrillo.it/2013/03/400000_euro_nel_cesso/index.html Ovvero 400.000 euro nel cesso grazie a PD-L, PDL, e compagnia briscola... Oltre la notizia raccapriciante noto una cosa davvero vergognosa, NESSUNO DEI NOMI CHE CI OFFENDONO QUI HA POSTATO UN COMMENTO IN QUELLA DISCUSSIONE. Come mai? Duro da ammettere? Ravvedetevi gente, non ostinatevi a voler vedere per forza quello che non c'e'. Aspetto cortese replica da tutti voi. Buon 5 Stelle!
    • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
      Qualcuno ha risposto e smentisce che la decisione dell'Ufficio di Presidenza possa comportare aumenti delle spese della Camera dato che “da questa legislatura è entrato in vigore un nuovo regolamento relativo ai contributi erogati dalla Camera per le spese di attività politica che non sono più commisurati all'esistenza o all'entità dei Gruppi, ma sono attribuiti (ed in misura assai ridotta) per ogni parlamentare. In altre parole i 9 deputati di Fratelli d'Italia avrebbero diritto esattamente allo stesso contributo della Camera sia come iscritti al Gruppo Misto, sia che diano vita ad un gruppo politico a parte"
    • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
      se, per colpa dell'intransigenza talebana del Movimento, si ritornasse a votare, cosa molto probabile se non subito, comunque tra qualche mese, ne spenderemo molti ma molti di più, oltre a tutto quanto comporterà non aver avuto un governo regolarmente insediato
  • David M. Utente certificato 4 anni fa
    il m5s avrebbe avuto due possibilità: A) puntare ad una futura rivoluzione, e in tal caso la linea dell'intransigenza sulle alleanze (nessuna) è sensata. Questa è la linea casaleggio, che ora è quella scelta (dall'alto). B) puntare ad una trasformazione graduale: in quest'altro caso sarebbe invece sensato allearsi, soprattutto quando si è in posizione di forza (la famosa fiducia condizionata ad un pd tenuto per le palle e ricattabile: se non fai le cose ti tolgo la fiducia). Ognuno valuti da solo qual'è la linea migliore.
  • Stefano Ventura Utente certificato 4 anni fa
    Chi ha votato il movimento e adesso vuole dare la fiducia a qualsivoglia governo è un fuori di testa...la democrazia è partecipativa....scambiare i commenti pro fiducia quì sul blog di grillo fatti da chi sa chi (anche se sono elettori del M5S) è da pazzi....quelli che dettano la linea sono gli elettori attivisti.....non gli elettori guardoni!!! e gli attivisti sanno benissimo che non ci si può mischiare con certa gentaglia....e poi non ho capito il M5S per senso di responsabilità dovrebbe buttare nel cesso quello che ha detto in campagna elettorale......e il PD per senso di responsabilità non potrebbe mai fare un governo con Berlusconi???sono vent'anni che fanno inciuci insieme adesso nooooo!?!?!?!? per tutti i pddiini rinco andate affa!!!!
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Qui, si stanno prospettando due ipotesi : governo PD _ PDL o elezioni anticipate con buona possibilità che vinca Berlusconi. Così nel cesso ci mandi le speranze di cambiamento. Però la purezza del movimento rimarrà intatta: BELLA SODDISFAZIONE!
  • stefano m. Utente certificato 4 anni fa
    Per rinfrescare le idee a chi ha votato M5S: http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php
  • gaetano barsanti 4 anni fa
    è giusto eliminare IRAP
  • Gabriele Primieri () Utente certificato 4 anni fa
    A chi teme che l'Italia andrà di nuovo a berlusconi e ai suoi maruoli suggerisco: - INVECE DI PIAGNUCOLARE alle prossime elezioni VOTATE 5 STELLE!- Troppo difficile?
    • guido d. Utente certificato 4 anni fa
      alle prossime elezioni rimarrà tutto più o meno uguale e allora ne faremo altre .Il m5s si è lamentato , giustamente che in parlamento hanno dato la possibilità ai fratlli d'itali di formare un gruppo e che costerà 400.000 euro se facciamo nuove elezioni costeranno 400 milioni di euro
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      @Giovanni Nel tuo commento la tua contraddizione.
    • Giovanni 4 anni fa
      Perche Vi ritenete (ri)presentabili dopo quello che state facendo? in 1 solo mese, Crimi ha fatto piu gaffe dell'anno in cui viviamo,la Lombardi peggio di Berlusconi sul fascismo, all elezione dei presidenti delle camere vi siete divisi. Volete rimanere puri e ariani senza mischiarvi cogli altri partiti? Fate pure. Ma rimarrete soli, presto, mooolto presto.
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    Cari “COMPAGNI DI LOTTA E DI MERENDE”, che venite in questo blog a frignare che senza il Movimento a 5 Stelle ritorna il “CAVALIERE NERO”, che abbiamo perso l’occasione per cambiare veramente le cose in Italia. Va bene facciamo un accordo: “VOI VOTATE LA FIDUCIA AL GOVERNO A 5 STELLE” e noi vi garantiamo il cambiamento della politica italiana e che impediremo al “CAVALIERE NERO” ed a “MARIO L’ESCARIOTA” di fare altri danni. Noi d’inciuci o ammucchiate con “LADRONES E SCROCCONES” non né faremo mai e voi cari “COMPAGNI DI LOTTA E DI MERENDE” che farete, venderete anche questa volta l’anima al diavolo, per il solito piatto di lenticchie ? Altrimenti andate a defecare sul divano di casa vostra o andate “A TIRARE PER LA GIACCHETTA I COMPAGNI RENZOSCHI, BERSANOSCHI FRIENDS”, per vedere se hanno veramente il coraggio di cambiare l’Italia partendo dalle fondamenta. “NON SIAMO MICA QUA A SMACCHIARE I GIAGUARI, PER CONTO TERZI”.
    • Fernando TAMMARO Utente certificato 4 anni fa
      Caro non so cosa , se il pd vota la fiducia a voi va bene quindi vi mischiate con i compagni di merende ?? Ma se non presentate un a proposta come si fa a dire si o no ?? non avete neanche fatto un nome per il Premier ,contano sono le nostre idee ,ma se non trovi qualcuno capace di portarle avanti come fai?? Ti do un consiglio leggi questo articolo di Scanzi forse ti fa trovare la ragione !!oppure quello di Travaglio oggi sul fatto ! http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/22/m5s-cinque-cose-in-cui-grillini-sbagliano/539140/#.UVB8y-8tacE.facebook
  • Mirco S. Utente certificato 4 anni fa
    fate qualcosa di concreto per chi da mesi non ha uno stipendio e non sa come andare avanti, concretizziamo, non continuate a litigare su chi deve governare, chi se ne frega di chi è il merito, l'importante e' fare per il bene del paese, o è più importante poter dire che noi siamo meglio di voi? continuando così sembrate tutti uguali.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Quando il PD ha come vicesegretario un membro della Trilateral (E.Letta) e lo stesso PD ha collaborato "senza se e senza ma" con uno dei più iniqui governi che io ricordi (e ti ricordo la famosa "luce alla fine del tunnel" che Mario Bocconi ha intravisto per il secondo semestre 2013... forse si riferiva all'IMU, alla Tares e all'aumento dell'IVA...) non c'è niente da fare: un problema è senz'altro la dx di B. ma l'altro problema è proprio il PD
    • Arturo G. Utente certificato 4 anni fa
      Nelle tue poche righe è sintetizzato in modo semplice il mostruoso problema che attanaglia il paese in questo momento. Hai ragione da vendere. Purtroppo per te, per me, per tutto il paese, nei programmi di governo di tutte le forze che si sono confrontate alle ultime elezioni non c'è UNA SOLA PROPOSTA CONCRETA per rimettere in moto la nazione. E' vero che qua e là vi sono idee sensate e condivisibili ma rappresentano un corollario. Sono quasi la parte estetica di un progetto che manca. E' bello pensare a come realizzare in modo magnificente le facciate di un sontuoso palazzo e a come arredarlo ma se poi non si ha la minima idea su come iniziare a costruirlo allora si è veramente a quello che Grillo ama chiamare lo psicodramma. Caro amico temo che tu ed il paese resterete molto delusi dal futuro ancora per molto tempo. In questo momento in Italia c'è il vuoto pneumatico delle idee. So che molti grillini insorgeranno a queste parole ma, mi spiace per loro, anche nel loro programma, come in quello delle altre fazioni, non vi è la benchè minima traccia di cosa fare per rimettere a posto il paese. No TAV e compagnia cantando sono solo bubbole di corollario. La sostanza dovrebbe essere ben altra. Poi ben venga pure la no TAV e tutto il resto ma PRIMA DI TUTTO IMPRESA E LAVORO. Nessuno fin'ora ha detto come fare. Fuori le idee se ne avete ma basta con le ca@@@te!!! Mi rivolgo a tutti non solo a Grillo.
  • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
    ma vi siete chiesti che possano esistere persone che abbiano votato m5s stelle come voi e che nn siano d'accordo con voi? o siamo tutti trolls? "Non condivido ciò che dici ma morirei perchè tu possa dirlo"? (Voltaire) questa è democrazia per me! e nn la vostra cazzo di cocciutaggine nel pensare che solo voi avete ragione, siete solo dei nuovi fascisti ! fate paura cazzo
    • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
      basta vedere da quando sono iscritto su questo blog per capire e vedere che io ho votato 5 stelle coglione di trieste ! ed il problema che ho convinto anche la mia famiglia ! mi fossi fatti i cazzi miei almeno ! ma vi leggete? cosa cazzo centra essere del pd ?di letta? e di quella classe dirigente che a me personalmente fa schifo? c'è anche da dire che crimi e la lombardi sono davvero campioni di intelligenza e umiltà! come siete entrati uscirete presto nn vi preoccupate aventi cosi camerati bravi bravi
    • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
      posso votare anche pd o pdl o nn votare proprio ! resta il fatto che voi di democratico qui dentro nn avete assolutamente un cazzo , pensate di cambiare con un clic? falla una consultazione interna tra gli iscritti e vedi se la maggioranza è d'accordo con la linea politica che state adottando. lo capite o no che chi nn è d'accordo con voi nn è un troll e poi magari mi pagassero, per scrivere qui sopra come dice quel deficiente che ho votato, e me ne vergogno apertamente. nn andate da nessuna parte avete perso prima di iniziare, era stata data una grande possibilita di entrare nel palazzo e girarlo sotto sopra ma voi siete troppo meglio degli altri bravi vedremo alle prossime cosa rigirerete , mi sa a questo punto solo lo stomaco bravi complimenti
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
      Vota PD allora, perchè scusa vieni in un blog di fascisti? Noi non tratteniamo nessuno, vota PD e ti prego di NON tornare ad insultare in questo blog che avete sporcato con la vostra arroganza. Io penso che tu sia uno dei tantissimi trolls galoppini del PD, se invece sei uno che ha realmente votato il M5S e ora vuoi che noi concediamo la fiducia ti dico trannquillamente che tu del Movimento non avevi e non hai capito niente. Torna a votare PD e basta. Non c'è bisogno di insultare, se non sei d'accordo con la linea del Movimento torna da Bersani e amici, loro sì che NON sono fascisti...Detestiamo i trolls galoppini dei partiti, che ci vuoi fare.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Neanche se me lo giuri sulla tua testa credo che tu abbia votato M5S; tra l'altro segui la linea del PD nel continuare a dare a 8.900.000 persone la patente di fascista, semplicemente vergognoso il tuo commento, da vera stalinista Vai dal tuo Enrico Letta della Trilateral a parlare di "fascismo"...
    • angelo b. Utente certificato 4 anni fa
      Siamo i soli a voler fare pulizia, vedo, e chi non è con noi evidentemente è un sozzone (politico). E poi, non siate così invidiosi, rassegnatevi, la fine degli inciuci è arrivata. Forza M5S, siamo grandi!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    ti ricordo che un ministro non può essere dimissionato ma solo sfiduciato, ogni ministro qua è un piccolo pdc, pensaci bene, al prossimo giro potremmo non avere gli stessi voti se non portiamo risultati visibili
  • gennaro varini Utente certificato 4 anni fa
    *************PENSIERI IN MOVIMENTO**************** L'opportunità di cambiare questo skifo di Paese ORA e SUBITO ci sta passando davanti alle mani che però, a quanto pare, sono troppo pulite e senza calli per poterla afferrare. Scioglimento delle camere, governo del presidente, grande coalizione, o qualsiasi altra opzione, sarà fatta per escluderci dalle decisioni...(magra consolazione dire avevamo ragione) ... Perchè non abbiamo proposto un UOMO di nostra assoluta fiducia? Un uomo o meglio un cittadino in grado di dare l'avvio al cambiamento. Ritengo un grosso errore politico del ns. megafono e dei suoi/ns. portavoce non aver saputo/voluto (poco cambia) INIZIARE DA SUBITO IL CAMBIAMENTO.
  • El Grillo Marchese (perchè io so io e voi.....) Utente certificato 4 anni fa
    BERSANI, MANGIAATI LE TAGLIATELLE; BERLUSCONI, FATTI UNA LAMPADA, MONTI, TAGLIATI I CAPELLI; ALFANO, TU NON NE HAI BISOGNO; MANDIAMOLI VIA, NE ABBIAMO LE P.... STRAPIENE. QUESTO STALLO NON DIPENDE DAL M5S CHE STOICAMENTE STA MANTENDENDO IL PROGRAMMA CHE GLI ITALIANI HANNO VOTATO (CHI HA DATO IL VOTO PER PROTESTA E BASTA E' UN VOLTAGABBANA), QUESTO STALLO DIPENDE DA QUESTI EGREGI SIGNORI CHE SI SONO AATTACCATI AI LORO SEGGIOLONI CON LE UNGHIE E CON I DENTI. ANCHE SE ALCUNI DI LORO HANNO LA DENTIERA. BASTAAAAAAAA. ELETTORI DEL M5S, SE SI TORNA AI SEGGI (IL CHE MI FAREBBE VERAMENTE STARE MALE) LA PERCENTUALE DEL 25% DEVE DIVENTARE 50%!!! POI VOGLIO VEDERE COSA S'INVENTANO PER CONTINUARE A PRENDERE SOLDI A UFO.
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    CASALEGGIO CANDIDATO CON LISTA VICINO FORZA ITALIA ADESSO TUTTO E' CHIARO E VOI ELETTI????????? VENITE PER CASO DA QUALCHE CLUB DI DELL'UTRI E COSENTINO?????? AVETE FOTTUTO ALLA GRANDE 9 MILIONI DI CITTADINI ONESTI MA CHE SQUALLIDO CORAGGIO AVETE?????????
  • marco r. Utente certificato 4 anni fa
    A proposito di francesco... Tratto da wikipedia"....."sociobilogia" Intorno alla fine degli anni settanta, la sociobiologia ha sviluppato vari concetti pregnanti, quali la massimizzazione dell'idoneità complessiva o fitness (la motivazione primaria dell'uomo che consiste nel compiere i maggiori sacrifici per assicurarsi una linea riproduttiva), l'altruismo (ridurre il successo riproduttivo aumentando il successo altrui), l'investimento parentale (costi della riproduzione), la strategia evolutivamente stabile (rendere conveniente il bilancio tra guadagni e perdite). In altre parole .. per il bene collettivo che si propone il movimento occorre che il movimento sacrifichi collettivamente.....
  • carlo c. Roma 4 anni fa
    Che scriviamo a fare su 'sto blog, tanto grillo ha detto chiaramente che chi non la pensa come lui ha sbagliato a votare. E ha ragione; essendo il PROPRIETARIO e non il leader del movimento, fa come gli pare e chi non è d'accordo se ne va laddove lui manda tutti. Mi sa che fra qualche mese sarà anche lui laddove manda tutti e sarà una bella festa.
  • carmen silva 4 anni fa
    Dice "chi voleva un accordo ha fatto male a votarci"...giusto, vero, ma lo scopriamo ora, non serviva quella percentuale se lo scopo era solo di aprire il parlamento e fare le pulci a ciò che fanno i partiti
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      No carmen mi dispiace , hai frainteso ...se lo scopo era solo di aprire il parlamento e fare le pulci a ciò che fanno i partiti...... Il M5S vuole togliere dalle mani dei politici che stanno in parlamento la gestione della cosa pubblica. Altro che fare le pulci.Il tuo è il pensiero di chi vuole usare il movimento come un elettrodomestico. L'idea è di cambiare le regole del sistema mettendo al comando i cittadini. Per fare questo però ci vuole coerenza e che i cittadini partecipino senza più delegare. Ciao
  • Matteo Di Luciano 4 anni fa
    Sono d'accordo con Beppe: ridiamo centralità e dignità al parlamento. E' giusto che siano le Camere a legiferare e non il Governo, che ha mero potere esecutivo. Bene: cosa aspettiamo dunque? Non siamo già dentro al parlamento? Proporre subito una legge di riforma della legge elettorale, non aspettiamo la nomina del Governo. Dimostriamo che siamo in grado di risolvere i problemi dove invece gli altri li creano. Poi toccherà ai partiti che votano contro o non votano affatto dimostrare al paese come ci si "assumono le responsabilità". Matteo
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Vediamo oggi Napoletano da che parte sta.
  • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, caro Gianroberto, continuate così, niente fiducia a nessuno. In tv continuano a spacciare menzogne su menzogne, dicono che la maggior parte degli elettori del M5S vogliono un accordo con il PD e che sono delusi. NIENTE DI PIU' FALSO. Sono i galoppini trolls del PD a scrivere queste idiozie, si rassegnassero, nessun elettore autentico del M5S vuole un accordo. Giornalisti asserviti e pseudo intellettuali vendute dicono in continuazione questa falsità mostruosa. NOI non vogliamo accordi con i partiti. Il presidente Napolitano farebbe bene a dare l'incarico ai 5 Stelle...Il resto sono chiacchiere. Forza M5S continuate così, nessuna fiducia. Trolls rassegnatevi. La coerenza del Movimento alla fine verrà premiata.
  • MASSIMO 4 anni fa mostra
    Ma è intelligente e politicamente corretto pensare che siano tutti infiltrati quelli che chiedono un'altra strategia del movimento. Non vi sembrano un pò troppi (quantomeno in parità con le opinioni del vertice). E' poi si può ridurre un movimento di 8.000.000 di elettori agli strali e alle meustrazioni di CASALEGGIO. Credo che la testa stia perdendo le gambe, con l'esito infausto che la possibilità del cambiamento verra castrata.
    • Alessandro Vignati Utente certificato 4 anni fa mostra
      a me pare che sia lampante che dentro al movimento 5 stelle siano confluiti i voti di tantissimi scontenti....sia di provenienza destra che sinistra ed è chiaro che ci sia una notevole distanza tra queste due parti... il primo obbiettivo al quale in questa fase ha mirato m5s è stato impedire che bersani e monti (come sembrava prima delle elezioni e come chiedevano bce, fmi ecc ecc) facessero un nuovo governo che avrebbe continuato il massacro sociale a causa del quale siamo ridotti così... ora...bisogna completare facendo disintegrare pd e pdl...che sono entrambi neoliberisti e ci stanno rendendo schiavi della finanza globale... uscire dall'eurozona e riappropiarsi della sovranità politica e monetaria dobbiamo... dare la fiducia al pd dove ci avrebbe portato ??? a fare emendamenti che poi sarebbero stati regolarmente bocciati ??? forse il m5s non è e non ha la soluzione.....ma dobbiamo liberarci e riprenderci quello che ci spetta....e il merito di aver aperto le danze...almeno questo a Grillo gli va dato....
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Guarda che quotidianamente i post sono +- 7000 (con i commenti), la sensazione che gli 8 milioni di votanti M5S siano a favore di una trattativa è data dalla stampa di regime (a noi la Corea del Nord ci fa un baffo...)
    • MASSIMO 4 anni fa mostra
      Questo è quello che distruggerà il movimento, o li si pensa come il capo e suoi fedeli oppure sei fuori. Non ci crederai ma ho votato m5s.
    • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Cosa hai VOTATO??
  • alfredo m. Utente certificato 4 anni fa
    F I C O CONTINUATE A INFORMARCI SULLE SCHIFEZZE E INCIUCI CHE STANNO ANCORA AVVENENDO IN PARLAMENTO TRA PD E PDL "VEDI LA FORMAZIONE DEL NUOVO GRUPPO DI FRATELLI D'ITALIA" MENTRE QUEL FALLITO DI B E R S A N I CONTINUA A CHIEDERE IL NOSTRO APPOGGIO A UN PARTITO CHE PER 20 ANNI NON HANNO COMBINATO NULLA E RIDOTTA L'ITALIA A UNO SCHIFO ROVINANDO INTERE RENERAZIONI. NON MOLLATE QUESTA GENTAGLIA DEVE ANDARE A CASA. ALFREDO
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    I pdmenoellini lagnosi sappiano che neanche il PDL potrà governare seppure dovesse "vincere" o primeggiare in ipotetiche rielezioni. METTETEVELO IN TESTA E' LO TSUNAMI.
  • Andrea 4 anni fa mostra
    Cari grillini, ma vi rendete conto che Lao tse spara cazzate? I conti che fa non tornano! Ormai nessuno si accorgeiu' del merito delle proposte. Vi bevete tutto quello che i due capi vi dicono. Via verso il baratro...! Tutti insieme, decrescendo felicemente!
  • Movimento Indipendentista Ligure 4 anni fa
    Una classe dirigente "partitocratica" che NON VUOLE rendersi conto che è ARRIVATA alla FINE !!!! E non vuole NEMMENO "ammettere" di aver SBAGLIATO !!!! E sta facendo di tutto per "salvaguardare" il "POTERE melmoso" che aveva saputo creare !! Il VENTO forte del VERO "cambiamento" sta soffiando sempre più IMPETUOSO ! TUTTI noi "aderenti al M5S", "sostenitori esterni", "simpatizzanti", che abbiamo votato il M5S, dobbiamo, in questo momento AVERE SEMPRE più fiducia nel M5S perché, NONOSTANTE i vari "tentativi" che da più parti (e purtroppo anche in questo Blog), si stanno facendo per "screditarlo", ASSISTIAMO invece alla COERENZA con il quale sta portando avanti il suo PROGRAMMA, che TUTTI noi dobbiamo "VOLERE-VEDERE" applicato, perché lo abbiamo VOTATO !!!!!!!!!!!! Forza Beppe Grillo e MoVimento 5 Stelle !!!!
  • La Fabbrica Di Caserta () Utente certificato 4 anni fa
    Per evitare si pensi ad un "troll" precisiamo di aver votato SEL. In primo luogo precisiamo di aver chiesto a Vendola di levare il proprio nome dal simbolo di SEL. Noi siamo per il no più assoluto a governi tecnici e ancor di più alla formazione di governi pseudo-tecnici. Siamo invece per un governo politico che possa realizzare 16 dei 20 punti programmatici proposti dal M5S. Non siamo pienamente in sintonia in particolare con i punti 8, 9, 10 e 20 e faremmo un'esplicitazione in relazione al punto 17. Credo che la realizzazione dei 16 punti sia fattibile e possa ridare credibilità al nostro Stato (soprattutto verso i cittadini). Primo punto su cui mettere alla prova il nascente governo sarebbe l'abolizione delle province (c'è già il precedente siciliano) e la revisione dell'IMU. Se volete leggete l'ultimo intervento (datato 28 febbraio e quindi in tempi non sospetti) sul nostro forum http://lafabbricadicaserta.blogspot.it/
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      Quelli di SEL sono i peggio, fanno i sinistri e poi sono per l'euro?? peggio dei comunisti ci sono solo gli ex-comunisti
    • nikola 4 anni fa
      argomenti interessanti, ma non sono più all'ordine del giorno...
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa
      Lasciate perdere, voi non capirete mai cosa voglia dire essere un elettore del Movimento 5 Stelle. Noi non facciamo accordi con i partiti, ma come dobbiamo fare per farvelo capire?...Niente Fiducia, risparmiatevi la fatica di postare. Buona Pasqua.
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      ECCOLI I PUNTI CHE NON VI PIACCIONO: 8. Referendum sulla permanenza nell’euro 9. Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese 10. Una sola rete televisiva pubblica, senza pubblicità, indipendente dai partiti 17. Abolizione dell’IMU sulla prima casa 20. Abolizione di Equitalia perchè vi piace tanto l'euro? ed equitalia?
  • maurizio s. Utente certificato 4 anni fa
    La nuova politica e la nuova democrazia -Il 30% degli italiani ha votato per M5S -Il 30% degli italiani ha votato per PD -Il 30% degli italiani ha votato per Berlusconi -Il 10% degli italiani ha votato per Monti Il M5s ha chiesto a Napolitano di avere l'incarico per formare il governo. Io mi chiedo sulla base di quale principio democratico Napolitano dovrebbe dare l'incarico al M5S e non ad altri? I voti del M5S valgono di più degli altri? Ed eventualmente una volta ricevuto l'incarico, il M5S governerebbe da solo, accontentando il 100% degli italiani, o concederebbe a qualcun altro la possibilità di partecipare al governo? Vorrei saperlo, per rendermi conto fin dove la pazzia suicida dell'attuale linea politica del M5s riesce a spingersi. Maurizio Silvestrini
    • sandro ianua 4 anni fa
      Carissimo amico, vorrei risponderti che ha senso dare l'incarico a M5S per vedere come si comportano i partiti tradizionali sui punti qualificanti delle proposte M5S:1.abrogazione finanziamento pubblico,2.tetto allo stipendio dei parlamentari (max5.000€),3.abrogazione province e tetto max a stipendi amministrazioni.etc.etc.Con il risultato delle votazioni in parlamento verrebbe stanata la vecchia politica e i suoi membri x dare un impulso anche al popolo italiano che non crede piu'ai suoi rappresentanti e anzi li vota comunque anche se ladroni con la speranza e fatalità di voler allontanare un declino che comunque percepisce interiormente come inevitabile.
    • giovanni lorenzi Utente certificato 4 anni fa
      ma non hai niente altro da fare che scrivere cazzate?
    • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
      e tu pensi che se anche il Movimento avesse il mandato, col suo 25% potrebbe governare? E quando proponesse una qualsiase legge, dove li prenderebbe i voti, anche solo per ripicca da parte del restante 75%? E quando presenterà la finanziaria, viste le sue proposte in materia di economia, come farà ad avere la maggioranza? Lo sai che se non la otterrà, cosa moooolto probabile, il governo cadrà?
    • angelo b. Utente certificato 4 anni fa
      1) Napolitano: il M5S è il II (secondo noi il I) partito, per cui dopo il PD veniamo noi e il pdl si metta in fila a guardare. 2) I nostri voti per ora valgono più degli altri, visto il pdl è in coda e il Gargamella malgrado gli sforzi ha fallito in pieno rendendosi patetico se non ridicolo. 3) Siete tosti a comprendere: il parlamento può andare avanti da solo a votare le nostre proposte, e voglio vedere chi avrà il coraggio di opporsi, ah ah ah! E piantatela nella difesa dei ladri che ci hanno rovinato! Forza Beppe, siamo grandi!
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      se è il pd a voler guidare il governo non è pazzia politica?
    • Ex Bannato Utente certificato 4 anni fa
      beh ma è ovvio che PD, Berlusconi e Monti voteranno sicuramente la fiducia ad un governo M5S!! è solo Napolitano a non averlo capito!
  • ferlingot 4 anni fa
    dopo aver sentito vendola appena uscito dalla consultazione con napolitano mi è venuta l'orchite. per dire che napolitano non ha concesso un cazzo al pd bersani ci ha messo 5minuti televisivi(eterni)pieni di parole astruse e estruse che in pratica NON VOLEVANO DIRE UN C...O, anzi ha poi ripetuto che il problema del disastro era da attribuire alla ostinazione dei 5stelle che non capiscono la gravita' del momento. vendola parlava come una vergine e ancora percepisce 2 stipendi da 2 incarichi che legalmente non potrebbe avere un solo mandato è possibile e allora signor vendola del mio buco del culo, io e i 5 stelle dovremmo fidarci e prendere lezioni da un porco bastardo come lei che predica bene e poi come sempre fanno QUASI tutti i politici se ne fottono dei cittadini? ma come si permette di venire a farci la lezione un venduto e stronzo come lei? ma non si è ancora accorto che siete finiti? che non vi si fila piu' nessuno? perderemo il 10% alle prossime elezioni? bene,avremo sempre un 10% per accendere quel faro sulle vs azioni malandrine e sarete sempre smascherati. meglio pochi ma buoni e un buon vaffa a tutti i troll che fanno finta di essere 5s
    • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
      ma ti sei chiesto che possa esistere una persona che abbia votato m5s stelle come te e che nn sia d'accordo con te? o siamo tutti trolls? "Non condivido ciò che dici ma morirei perchè tu possa dirlo"? (Voltaire) questa è democrazia per me e nn la vostra cazzo di cocciutaggine nel pensare che solo voi avete ragione siete solo dei nuovi fascisti ! fate paura cazzo
  • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
    Era ora. "Autoscacco a 5 Stelle" di Marco Travaglio 30 marzo 2013 http://www.youtube.com/watch?v=7mChIbiicOg E' un troll anche lui, maledetti venduti?
  • lo.martire 4 anni fa mostra
    DEMOCRATICAMENTE UN MIO POST E' STATO ELIMINATO, LO RIFACCIO LEGGERMENTE MODIFICATO (LE VIRGOLE SONO IMPORTANTI NELLA DITTATURA COME LA VOSTRA) VI HO DEFINITO LENINISTI E NON MI SBAGLIO. I CONTI DEL POST IRAP SONO GROSSOLANAMENTE INESATTI (COME TANTE ALTRE COSIDDETTE INFORMAZIONI DEL RESTO) E VENIAMO AL DUNQUE: SE IL FINANZIAMENTO TOTALE DEI PARTITI E' DI CIRCA 100 mln € COME FA IL M5S AD AVER DIRITTO CON IL 25% DEI VOTI A 42 mln € (42% del totale) ESSENDO NUOVI TOCCA IL PREMIO DI INGRESSO? DICENDO DI RINUNCIARE (non ci credo) E' UNA FANDONIA COME QUELLA DEL DIMEZZAMENTO DELL STIPENDIO DEI PARLAMENTARI GRILLINI, LA RINUNCIA (eventuale) E' DI 3000 € SU 18000 CIOE' 1/6 DEL TOTALE. MOLTE CHIACCHIERE AL VENTO MA NIENTE SOSTANZA. L'IRAP (d'accordo sul profondamente ingiusta) E' NATA COME TASSA MASCHERATA SU CATEGORIE SISTEMATICAMENTE DEDITE ALL'EVASIONE FISCALE (oltre l'80% dell'IRPEF viene dal reddito fisso) NON CI VUOLE UNA MENTE PARTICOLARMENTE FINE PER CAPIRLO, NATURALMENTE GLI IDIOTI NON POSSONO ARRIVARCI DA SOLI. D'ACCORDO SUGLI SPRECHI MA C'E' iIL PROBLEMA DEL PERSONALE IN ESUBERO, LI METTIAMO AL SERVIZIO DELLE VILLE DI GRILLO, CASALEGGIO E DEPUTATI GRILLINI? MANI NELLA MARMELLATA: SI COMINCIA MOLTO BENE, IL "CITTADINO" DEL M5S ANTONIO VENTURINO LAUTAMENTE STIPENDIATO DALLA REGIONE SICILIA (è anche vicepresidente dell'assemblea regionale) HA USATO E USA L'AUTO BLU DELLA REGIONE (non ho la macchina ha dichiarato) E HA PRESO 1100 € DI RIMBORSI BENZINA (per la macchine del fratello, una fiat multipla) SIETE PROPRIO DIVERSI, PRENDETE IL DOPPIO DEGLI ALTRI. NATURALMENTE DI QUESTA NOTIZIA SUL BLOG NON C'E' TRACCIA, SIETE PROPRIO DEI DITTATORI LENINISTI. NON MI ASPETTO NESSUN COMMENTO DA PARTE DEI GRILLINI. ALLE PROSSIME ELEZIONI CI PENSA IL GRANDE SILVIO A SOTTERRARVI NEI BASSIFONDI DA CUI VENITE E QUESTA VOLTA NIENTE FERITI MA SOLO CADAVERI, I VOSTRI.
  • Daniele . Utente certificato 4 anni fa mostra
    Che serviva chiedere il voto sui 20 PUNTI del PROGRAMMA, se poi il vero programma era chiuso nei libri di Casaleggio e nell cucina di Beppe Grillo, dove appunto (in barba alla regola per cui ognuno vale uno) si decide la vita e la morte del MoVimento? Se questo programma non valeva un tubo (!), perché non ci avete fatto votare il programma di CASALEGGIO che grosso modo, mi pare, consista nell'emendare la forma democratica e destrutturare la forma partito? Ai colloqui con Napolitano non si è fatto ALCUN NOME (!!)chiedendo un generico incarico a governare SENZA AVERNE I VOTI, su cui, non essendoci appunto alcun nome, nessuno, PD o PDL, Monti, poteva appunto convergere. Invece, più del PROGRAMMA (più della TAV, degli F35, della nuova legge elettorale, del taglio dei parlamentari e dei loro emolumenti, del salvataggio delle PMI, della legge sulla corruzione e sul conflitto d'interessi, della legge sulle frequenze etc.) più di TUTTE QUESTE COSE CONCRETE che col 25% si sarebbe potuto realizzare SENZA ALCUN COMPROMESSO, si è deciso di dare ad un Movimento a-ideologico e a-partitico (che non a caso ha pescato a destra, a sinsitra e nell'astensione), un'ideologia, MAI SOTTOPOSTA AL VOTO degli elettori, mai esplicitata se non su qualche libro e qualche post che EVIDENTEMENTE VALGOO PIU' DEL PROGRAMMA.E tutto questo per una vaga palingenesi della forma repubblicana, recuperando la peggior retorica della Rivoluzione francese (es. chiamarsi col titolo di cittadino al posto di quello di onorevole, sostituendo una retorica con un'altra più)di cui si dimentica il periodo del terrore, il tributo di sangue, la ghigliottina, il tradimento degli ideali etc. NIENTE REFERENDUM SENZA QUORUM, NIENTE OBBLIGO DI DISCUSSIONE DELLE PROPOSTE DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE. Tutto sacrificato per un'IDEOLOGIA mai discussa, argomentata in altre sedi che non si può pretendere agli 8 MILIONI E MEZZO di VOSTRI ELETTORI di frequentare. Che sperco, di VOTI, di intelligenze, di speranze...
  • stefano olivieri 4 anni fa
    RITORNO ALLE ORIGINI Nel momento di massimo caos cominciano a cogliersi i segni di una nuova ricomposizione del quadro politico. Che assomiglia molto al passato lontano, forse perché questo presente non ha convinto nessuno. Faccio la mia previsione, mi correggerete se avrò sbagliato. Il PDL. Il processo che interessa Berlusconi va a sentenza in appello e con ogni probabilità il fondatore del Pdl sarà condannato, fra l’altro, alla ineleggibilità pubblica per cinque anni. Considerata l’età del cavaliere, ciò significa la fine della sua avventura politica. Il suo partito imploderà e quei voti dispersi al vento andranno al miglior offerente. Il PD. Bersani sarà messo da parte e l’ascesa di Renzi spaccherà il partito. Il giovane neodemocristiano raccoglierà la minoranza ma potrà contare sui voti in libera uscita dal PDL. Di fatto si riformerà la vecchia Democrazia Cristiana, che si riprenderà anche i voti prestati a Grillo e alla Lega; la componente di sinistra del PD si fonderà con SeL e attirerà al suo interno tutti i vari cespugli di sinistra, tornando a formare il vecchio Partito Comunista Italiano. Magari il nome sarà un altro, ma l’elettorato di riferimento sarà quello. E il M5S ? Una fenomenale occasione perduta per la nostra democrazia, a causa dell’incapacità e dell’ignavia del suo fondatore. Il movimento ridurrà in modo consistente la sua forza, perdendo completamente i voti prestati da destra e da sinistra. Ma anche il suo zoccolo duro si interrogherà all’interno, mettendo in discussione la leadership di Grillo e Casaleggio. L’Italia tornerà alle origini e, stante l’attuale situazione, non so dire se sia un male. L’importante sarà mandare in Parlamento persone serie, che sappiano confrontarsi e assumere decisioni per il bene comune.
    • domenico l. Utente certificato 4 anni fa
      Stefano sei un troll da strapazzo
  • Andrea Gemi Utente certificato 4 anni fa
    come vostro sostenitore avrei una proposta da fare: abboliamo i comuni e manteniamo le province ciò ci permettera' di risparmiare, di eliminare tutti gli interessi locali e le varie bustarelle a corredo di favori personali e tutte quelle societa' municipalizzate che servono unicamente a favorire sindaci e assessori incapaci
    • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
      avremmo, cos', le Società Provincializzate, non credi?
    • Ex Bannato Utente certificato 4 anni fa
      io sono d'accordo!! così invece di esserci decine di sindaci che manifestano contro la TAV, ci sara solo il sindaco della provincia, da solo... e finalmente la TAV si farà!
  • ENRICO CAMILLETTI 4 anni fa
    Appassionato di alberi....datemi il potere di farlo, trasformerei l'italia, in pochi anni la farei diventare la piu' visitata per turismo Un idea semplice, poi con la passione vedrete Ne ho gia' piantati migliaia con tanti che mi danno per matto... Altroche seghe mentali e i solitici discorsi dei nostri vecchi politici tasse imposte multe L'albero giusto al posto giusto
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Negli ultimi anni i partiti politici s sono mossi come animali onnivori, con i loro artigli si sono messi a sbranare qualsisi cosa di valore, sia pubblica che privata La loro fame endemica non si ferma.. vogliono finire il banchetto. Il loro disinteresse verso i cittadini è totale. Volano sull'Italia morente come avvoltoi, in cerca dell'ultimo boccone utile.. L'm5s non può fare accordi con questa gente senza macchiarsi degli stessi orrori. Bisogna tenersene bene alla larga.. Quest' orda famelica e infame a un capo assoluto, che paragono a un ciclope ,con un occhio solo e unidirezionale (che pensa solo hai cazzi suoi) Silvio Berlusconi,furbo, scaltro, e potente, Il compito dell'm5s dovrebbe essere, come quello di Ulisse e i suoi marinai ,.prigionieri nella grotta di polifemo. Agire di astuzia blandirlo farlo ubriacare e accecarlo definitivamente è l'unico sistema per tornare a essere liberi. E non certo fare accordi con loro
  • g.marchi 4 anni fa
    capisco che quelli del pd ,non hanno mai avuto un confronto diretto con la democrazia , dove tutti possono esprimere il proprio pensiero ma bisogns trovare una soluzione per tutti questi commenti idioti e provocatori
  • Ermanno Scaglione 4 anni fa
    Va bhè comunque a quanto pare, dato che tutti si fidano di tutti, la palla va all'elezione del presidente della repubblica. Ma 'sto candidato presidente della repubblica a 5 stelle che tutti devono immediatamente votare se no sono dei vecchi partiti dov'è? Bello vetero mi raccomando. E se facessero Monti presidente della repubblica? Una concentrazione di poteri pericolosa ma almeno il parlamento sarebbe costretto a formare un governo immediatamente o andare a votare.
  • maria c. Utente certificato 4 anni fa
    OGGI E' SABATO SANTO!! BUONA PASQUA!! UN GIORNO DOVREMO RENDERE CONTO DELLO SPRECO DI OGGI!!!! LA NOSTRA SPERANZA E' NEL MOVIMENTO 5 STELLE FORZA SIETE IL CORAGGIO,LA CREDIBILITA',LA COERENZA,GLI ITALIANI LO HANNO CAPITO!! una mamma cristiana
  • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa mostra
    GINO STRADA PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Ps: Che è sta storia di casaleggio candidato con una lista capeggiata da uno di Forza Itlia?
    • Città del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      A LUCA Siete peggio della merda diarroica al sole, ma presto seccherete! Quando qualcosa tocca le vostre corde e i vostri burattinai sono tutte storie! siete molto peggio di chi volete combattere! Buona Pasqua e torna in tana!
    • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non mi sembra proprio una "storia dei giornali". La lista era capeggiata da Vito Groccia, filo berlusconiano.
    • Città del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      Uno scheletrino nell'armadio di capellone!!! alla faccia della trasparenza! http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/29/casaleggio-nel-2004-candidato-in-lista-civica-di-politico-di-forza-italia/546459/ Google "Casaleggio forza italia" ... Caro Peppi, per il tuo giochino hai usato qualche pezzo arrugginito!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      è appunto una storia,dei giornali.ormai dovresti saperlo che sparano balle.strada piace anche a me ,anche se preferirei una donna !
  • alfredo m. Utente certificato 4 anni fa
    D O P O LA FORMAZIONE DEL NUOVO GRUPPO PARLAMENTARE DI FRATELLI D'ITALIA CHE SONO 9 QUANDO NE OCCORRONO 20 PER FORMARE UN GRUPPO PARLAMENTARE,SI E' PENSATO BENE DI VOTARE E GUARDA CASO PD E PDL HANNO VOTATO A FAVORE CON 5 STELLE CONTRO,E TUTTO QUESTO CI COSTA 400.000 EURO OGNI HANNO PER FAR FARE POLITICA A LA RUSSA E LA MELONI MA SIAMO IMPAZZITI COME PUO' CHIEDERE I NOSTRI VOTI IL PD QUANDO PERMETTE QUESTE SCHIFEZZE QUAL'E' LA SPIEGAZIONE CHE DA BERSANI? GRAZIE AMICI CITTADINI E FICO CHE CI INFORMATE SU TUTTE QUESTE PORCHERIE CHE NON SAPREMMO MAI DALLE TV E GIORNALI SERVI DEI PADRONI. ALFREDO
  • marco r. Utente certificato 4 anni fa
    Come spiegare al noptino cosa sta succedendo.... Oggi sono un Troll Imprenditore. Parabolando ... BUSINNES PLAN: Non potendo produrre rondelle da vendere, non son capace di farlo, vendo l'idea delle non-rondelle che venderò a peso. Per essere competitivo le venderò a "peso di buco". Il problema come'è facile intuire, non cavarci un "ragno dal buco", però posso creare una s.p.a vendo le azioni dell'idea della non -rondella sotto forma di consenso all'impegno di ricercare e produrre la non-rondella e intanto raccolgo adesioni alla ricerca della non-rondella. PUNTO CRITICO: Se qualcuno inventa veramente la non-rondella dopo mi tocca produrla, e alla fine si scoprirebbe che non è economicamente sostenibile vendere le non-rondelle a a "peso di buco" e tutto il progetto piano piano svanirebbe. Meditiamo in silenzio..
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    A QUESTO PUBTO SPERIAMO ELEZIONI SUBITO E POI VI VOGLIO VEDERE IN PIAZZA CARI ONOREVOLI DI M5S CARI GURU GRILLO CASALEGGIO QUANTI VAFFA VI PIGLIERETE DA CHI COME ME E' STATO RAGGIRATO DA PROMESSE DI CAMBIAMENTO RIVOLUZIONARIO SIETE DELLE COMARI PETULANTI E ACIDE PEGGIO DELLA CARFAGNA E BRUNETTA BUONI SOLO A PARLARE E INSULTARE
  • nikola 4 anni fa
    Serve un'operazione trasparenza per dimostrare che M5S non fa gli interessi di Berlusconi. Mettere un post chiaro, per favore, grazie.
  • guido de pietro 4 anni fa
    Per la trasparenza: perché non pubblicate i bilanci del sito?
  • angelo c. Utente certificato 4 anni fa
    E così caro Beppe io e tanti altri come me ci siamo sbagliati a dare il voto al movimento e a te! Non ti abbiamo capito, tu hai detto ecc... Forse hai ragione tu ed abbiamo torto noi , i tanti che abbiamo creduto in una proposta di rinnovamento Ti sei chiesto però, se non sei tu che sbagli e che vuoi imporre a tutti la tua linea? Perché non hai consultato gli altri? La rete, sai, lo permette!Se tu leggessi i commenti, ti accorgeresti che molti sono i delusi e i contrari alla tua linea e non puoi cavartela dicendo che non hanno capito, che tu hai scritto e detto ecc...Ma hai idea di quante cose, anche cazzate,hai detto e dici? Ti sei forse montato troppo la testa? Capita! Come capita a me di restare deluso , offeso e svuotato.
    • Giacomo C. Utente certificato 4 anni fa
      Maurizio di Trieste, non Firenze
    • Giacomo C. Utente certificato 4 anni fa
      Totalmente d'accordo con Maurizio di Firenze. Evidente siamo ai parassiti a libro paga che scrivono sul blog per screditare. Detto da uno che non è MAI stato un attivista M5S.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Molti commenti sono EVIDENTEMENTE trollati. Il popolo italiano si è già appena espresso con i voti, eventualmente se non gli sarà andata bene la politica del M5S non lo voterà: così potra ritornare a dare il voto ai partiti magnamagna (Fiorito è appena uscito...) I commenti sono attorno ai 7000 di media: assolutamente NON rappresentativi della volontà popolare, ma "ottimi" quelli negativi per dar voce alla stampa di regime
  • Benedetto M. Utente certificato 4 anni fa
    Si sta defilando la situazione che tempo fa avevo previsto e spero solo che Napolitano NON si dimetta, perché gli elettori del M5S disperati, stanno percependo come responsabilità del M5S questo "suicidio" per coerenza...
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      GLI ELETTORI NARCOTIZZATI, VORRAI DIRE. QUESTE COSE FANNO PARTE DEL GIOCO, VANNO MESSE IN CONTO. PAZIENZA SE CI SONO UN MILIONE DI ADDORMENTATI CHE PENSANO DI POTER RINNOVARE UN FICO SECCO CON QUELLA GENTAGLIA LI'. ALTRI SI SVEGLIERANNO.
  • Chi E. Utente certificato 4 anni fa
    BLA BLA BLA parole parole parole. Bisogna cominciare a FARE qualcosa. Il movimento e' in Parlamento. Cominci a lavorare, presenti proposte di legge, proponga un candidato per la Presidenza del Consiglio, proponga una via di uscita da questa crisi. Altrimenti sono solo parole! BLA BLA BLA
  • ANDREA SANTORO Utente certificato 4 anni fa
    Beppe mi hai deluso. Tu e il capellone 2.0.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      pazienza...ora torni al pd o ti fai un salto al bar??
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Ce ne faremo una ragione
  • Giacomo C. Utente certificato 4 anni fa
    Democrazia diretta tra cani e zecche. Un cane si reca presso gli uffici del Comune e deposita una richiesta di referendum per chiedere che sia resa illegale la pratica di succhiare il sangue ai cani come lui. La richiesta viene accettata dal consiglio comunale e il referendum viene indetto. Al voto popolare si recano 18 cani e 2460 zecche. Al referendum la proposta viene bocciata per 2442 voti. "Certo, se il voto avesse interessato solo la comunità dei cani, le cose sarebbero andate diversamente" commentano i principali giornali "nazionali". Abbiamo trasmesso "Perché la democrazia diretta funziona solo in un ordinamento federale" (cioè una società in cui le aggregazioni sono volontarie, tra persone che condividono alcuni principi fondamentali).
  • Daniele B. 4 anni fa
    Il taglio dell' Irap non dovrebbe essere bilanciato anche con una migliore tracciabiltà del denaro ? Il credito d' imposta ha senso di esistere e ben venga, se c'è garanzia di partecipazione ai costi dello Stato da parte dei cittadini. Non dimentichiamoci che la peggiore malattia di questo Paese, insieme alla mafia e alla corruzione, è l 'evasione fiscale ! Sicuramente la maggior parte degli italiani è onesta, ma secondo me oltre ad un Politometro andrebbe progettato e realizzato un "cittadinometro" facendo periodici controlli a campione .
  • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
    per chi non lo sapesse ,il nano è gia' fuori dai giochi...con l'arrivo della sentenze di 2 grado sara' esonerato da qualsiasi carica istituzionale. Invece di dare contro al moVimento usate la testa.
  • Pippo Baggio 4 anni fa mostra
    Svegliatevi Grilliminkia.. Il Guru barbuto vi sta prendendo tutti PER IL CULO.. non lo avete capito che è al soldo di Berlusconi??? se non era per Grillo ora si poteva fare un governo per liberarci di lui definitivamente, invece ora il Pdl è il primo partito (secondo i sondaggi) fateci caso: Grillo parla e parla e palra, ma quando c'è da FARE contro Berlusconi si tira sempre indietro (o tutto o niente, via la Kasta, mai la fiducia e bla bla) Quanto vi a paga a te e a Casaleggio il Berlusca per prendere per il culo sti Grilliminkia lobotomizzati eh? questa è l'unica domanda alla quale dovresti rispondere, buffone
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ahahahah povero troll coniglio!!!guarda che hanno cambiato piano da tempo...e dai!adesso dovete attaccarci sul personale.come è brutto quello,come è scema l'altra ecc ecc.aggiornati su..ahahahatu non conti nulla!sei solo stupido!!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    dovete aiutare Beppe anche voi, dovete ragionare con lui, non offendere, Beppe è intelligente e sa correggere il suo punto di vista quando è utile per tutti
  • Giovanni 4 anni fa mostra
    Facile pensare che alla bellissima foto intitolata: "SIETE SOLTANTO VOI I RIESPONSABILI DEI PROBLEMI DI QUESTO PAESE", con dentro da Andreotti a Berlusconi, Casini, Bersani, Fini, Monti etc etc, tra non molto vi si aggiungerà anche la foto di B. Grillo e Casaleggio. Di questo passo sarete solo degli sfascisti e in campagna elettorale Vi sarà presentato il conto (che penso/spero sarà salatissimo). Fate nascere sto benedetto governo, dategli la fiducia, tanto al senato da Voi per forza devono passare e poi cominciate a MARTELLARLO con le vostre proposte concrete, intelligenti e condivisibili. Se si dovesse tornare alle urne anche Voi farete il conto con l'IRA del popolo italiano che Vi ha dato, a questo punto erroneamente, FIDUCIA. Firmato, una persona con 1 solo granello di sale in zucca (perchè ci vuole davvero poco per fare questi tipi di ragionamenti) https://twitter.com/webbydesign1/status/317706786071269376/photo/1
  • maria Lanave 4 anni fa
    Ho gia'scritto una volta e lo riscrivo:ho votato il m5s e ne sono amaramente pentita come buona parte del vostro elettorato,basta farsi un giro per le strade.Siamo delusi,abbiamo perso una grande opportunita' di cambiamento e di liberarci del "nano malefico".State restituendo il Paese a Berlusconi che alle prossime elezioni risalira'(puo' comprare l'Italia come e quando vuole)e per voi sara' la fine.Avevate il dovere di risolvere almeno alcuni nodi cruciali(conflitto di interessi,riforma elettorale,reddito minimo)prima di tornare a votare.Per non parlare della arroganza e supponenza della rappresentante alla Camera che non piace a nessuno,con le sue imbarazzanti affermazioni sul fascismo.Cio' che sto scrivendo lo penso e lo sento con il cuore ed e'dettato dalla grande preoccupazione per la crisi che stiamo vivendo.Per Grillo solo un messaggio:torna a fare il comico e lascia lavorare sul serio chi ne e'capace! Una insegnante delusa
    • GIUSEPPE LOVO 4 anni fa
      hai ragione e torto contemporaneamente perchè il cuore talvolta fa dei brutti scherzi meglio ragionare più fraddamente con la testa e avere un poco più di fiducia
  • Rudolf . Utente certificato 4 anni fa
    Beppe e M5S, tutti ci tirano la giacchetta, oggi ci si mette pure Marco Travaglio! Pur per gioco e per divertimento, riempiamo questo Blog, di nominativi papabili, ma vi prego non quelli imboccatici dalla stampa più corrotta d'europa, come i Zagrebelsky etc, usiamo la nostra testa? Io indico CACCIARI FOR PRIME MINISTER, perchè ci odia come il fumo negli occhi ma detesta altrettanto tutta la marcia nomenklatura piddina che conosce molto bene e che per anni come con Beppe hanno ignorato le sue urla di sdegno e di rabbia sulle scelte tattiche e sulla mancanza di volontà di cambiare, per non parlare dello psicopedonano? Insomma persona degna, ugualmente "urticante" per tutto il quadro parlamentare ma parte del PD? PENSIAMOCI BENE IL PIU' EQUIDISTANTE ED INCAZZATO: CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER CACCIARI FOR PRIME MINISTER
  • stefano m. Utente certificato 4 anni fa
    Spero che il presidente Napolitano , massima carica istituzionale, prenda una decisione netta sulla formazione del governo. Non faccia il Ponzio Pilato e si prenda le sue responsabilità come comandante della nave Italia.
  • ANNA DEL FAVERO 4 anni fa
    DIMENTICAVO...IL PARLAMENTO SI CHIAMA "PARLAMENTO" PERCHè CI SI CONFRONTA PARLANDO E DIALOGANDO, NON IL CONTRARIO...ALTRIMENTI SI CHIAMEREBBE SOLO "VOTAMENTO", QUINDI SE SI VA DENTRO QUESTA istituzione si parla e si dialoga, senza insulti, considerando anche quegli ITALIANI che il computer non c'e l'hanno e non vi possono seguire via web ma gli altri mezzi di informazione a cui voi vi sottraete...
  • E M. Utente certificato 4 anni fa
    Non mi considero un talebano del Movimento nè tantomeno un troll (come in questi giorni vengono definiti chi con le proprie idee - uno vale uno - dissente da quello che dice Grillo). Sarei oltremodo felice se dalla rete uscissero idee, anche se qualcuna non condivisibile, dai più. Da vecchio travet ministeriale, mi piace mettere a nudo quelle verità che difficilmente gli INTERNET-nauta troveranno nella rete. Parliamo forse troppo, dei costi della politica, ma nessuno di noi parla di: "Prega, incassa e godi!. La Compagnia delle Opere è il tuo avvocato d’affari. Con un fatturato di 70 miliardi di Euro realizzati da 35.000 aziende e professionisti, esprime una leadership indiscussa tra le micro-imprese, nei settori della sanità, dei servizi alla persona e delle fiere. Ai quali si aggiungono più di 1.000 Organizzazioni senza scopo di lucro (ONLUS). La Compagnia delle Opere, se fosse una Holding, per fatturato, nella classifica delle 500 migliori società del mondo con i suoi circa 90 miliardi di dollari USA, sarebbe inserita al 60° posto". Crediamo forse che il Divino FORMIGONI, LUPI, e gli altri Ciellini radicati nel PDL, non usino tutti i mezzi a loro disposizione affinchè con la loro creatura (Comunione e Fatturazione) si dissetino della loro grande sete di potere. Berlusconi deve salvare le sue aziende, Comunione e Fatturazione deve continuare a gestire l'immenso patrimonio che negli anni ha accumulato. E noi continuiamo a parlarci addosso ... Poche idee ... e molto confuse ...
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Dovevi candidarti con tutte queste idee che hai. Ti aspettiamo alle prossime elezioni.
  • Verter Scudellari 4 anni fa
    Ho raccolto firme ai banchetti, ho attaccato i manifesti elettorali, ho fatto il rappresentante di lista e sono uno di quei pochi che è riuscito a votare qualcuno di quei ragazzi che sono oggi in parlamento. E sono contento di aver fatto tutto questo, vedevo una proposta nuova e concreta. Ma ora, fatto fuori Bersani si continua a giocare ai duri e puri, con supponenza e arroganza simili a quelle di chi ha gestito la cosa pubblica fino ad ora. Se si andrà avanti così, se non si coglierà questa occasione per cominciare a cambiare le cose dal di dentro, se saremo costretti ad andare a nuove elezioni per la cieca intransigenza di chi decide, allora Beppe ai prossimi banchetti ci starai tu, i manifesti te li attaccherai tu, perchè tu sarai responsabile di questo gioco al massacro fatto sulla pelle di centinaia di migliaia di persone che nel Movimento hanno visto il cambiamento. E quello che dicevi nelle piazze saranno solo balle, tali e quali a quelle di Berlusconi e di Bersani. Stammi bene!!
  • Ilcastano 4 anni fa mostra
    Premetto che sono un Trolley. Avete acarpito il nostro voto con promesse da marinaio di un futuro migliore e non avete fatto un bel cazzo. Con i soggetti che avete nominato in parlamento, peraltro, non c'era da aspettarsi molto di più. Vi ho votato perchè avevo fiducia che avreste cambiato le cose ma tra una massa d'incapaci e una di corrotti avrei dovuto preferire la seconda. spero di tornare presto al voto e correggere.
    • Fabio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      bravo! tu hai capito tutto...... torna a votare allora chi ci ha mangiato tutto e che non vuole mollare 1 solo cent anche adesso! guai se il m5s si mescola con i ladroni!!!!
    • Ilcastano 4 anni fa mostra
      Trolley l'ho scritto apposta. Tanto la differenza i cittadini la vedono male.
  • Gino D. Utente certificato 4 anni fa
    ***** Le generazioni cambiano e le istituzioni invecchiano. Caro Sig. Presidente! [(Lc 5,38):" E nessuno mette vino nuovo in otri vecchi; altrimenti il vino nuovo spacca gli otri, si versa e gli otri vanno perduti. Il vino nuovo bisogna metterlo in otri nuovi."] Solo il nostro Beppe, come pochi, ha capacità alchemiche : trasformare ciò che è comune in straordinario. [(Gv 2,3-10: Nel frattempo venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: "Non hanno più vino". E Gesù rispose:" Che ho da fare con te, o donna? Non è ancora giunta la mia ora". La madre dice ai servi: "Fate quello che vi dirà". Vi erano là sei giare due o tre barili: E Gesù disse loro: "Ora attingete e portatene al maestro di tavola". Ed essi gliene portarono. E come ebbe assaggiato l'acqua diventata vino, il maestro di tavola, che non sapeva di dove venisse (ma lo sapevano i servi che avevano attinto l'acqua), chiamò lo sposo e gli disse: "Tutti servono da principio il vino buono e, quando sono un po' brilli, quello meno buono; tu invece hai conservato fino ad ora il vino buono".] Siamo nella Settimana Santa: JHS
  • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma quì non si è sempre sostenuto che uno vale uno? IRRESPONABILI ARROGANTI BUGIARDI FASCISTI
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Però sei sempre qui. Ma vota PD e cancella questo insulso movimento. Vai vai.
  • davide di noia Utente certificato 4 anni fa
    Per chi ha qualche dubbio, guardatevi intorno. Immaginate l'attuale politica senza il M5S. Governo Bersani, Presidente della Repubblica Berlusconi, Minetti presidente della camera e poi tutto il resto. Parlamento bloccato. Scandali e corruzione a gogo'. Evasione gratis per tutti. Caos costituzionale e istituzionale. Scilipoti ministro dell'istruzione e via discorrendo. Altri 20 anni di disastri. Una nazione cancellata. Questo non ci interessa. NO GRAZIE.
    • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
      guarda che dovevi scrivere, più correttamente: "Immaginate l'attuale politica CON il M5S. Governo Berlusconi, Presidente della Repubblica Berlusconi, Minetti presidente della camera e poi tutto il resto. Parlamento bloccato. Scandali e corruzione a gogo'. Evasione gratis per tutti. Caos costituzionale e istituzionale. Scilipoti ministro dell'istruzione e via discorrendo. Altri 20 anni di disastri. Una nazione cancellata".
    • Antonio DL (antdl) Utente certificato 4 anni fa
      Concordo pienamente!!!
  • antonio 4 anni fa
    anno inventato il governo europeo comandato da poche nazioni vedi i massimi esponenti delle banche che sono state salvate con i denari dei cittadini disoccupati e precari e soggetti deboli della società dobbiamo rovesciare il sistema diabolico messo in atto da questi massoni politica e finanza bancaria o andremo alla rovina urge leggi per riprendersi la sovranità svenduta dai nostri governanti malati e riportare italia a stampare moneta e non riconoscere la comunità europea e uscire da essa o sarà la fine ,
  • maurizio 4 anni fa
    nessuno sara' lasciato indietro o ce n'e' per tutti o niente.
  • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
    Beppe hai il mio voto sempre forza avanti cosi' sei grande non mollare!!! Siamo tutti con te!
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      Molti titubanti di mia conoscenza che avevano votato M5S solo alla camera mi hanno confidato che non hanno più dubbi. M5S camera e senato alle prossime. Molti miei amici non votanti mi hanno confidato che non speravano in un successo così grande del M5S ed ora hanno ripreso a sperare e voteranno senza alcuno dubbio per il Movimento. EVVAI!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandeee omonimo!!è vero,e siamo sempre di più con Beppe e col M5S !!!
    • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
      guido de pietro basta sentire la gente in giro, i consensi aumentano sempre di piu' alla faccia dei commenti dei troll come te che non sono nemmeno registrati!
    • guido de pietro 4 anni fa
      come hai fatto a verificare che siamo tutti con lui?
  • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
    Bel risultato abbiamo ottenuto: avremo lo STESSO gocerno di prima. Alla faccia del cambiamento. Sti due o sono completamente scemi oppure ci hanno infinocchiato. Occhio a tutti: siamo in migliaia a dire la stessa cosa ma questi venduti cancellano i commenti!!
  • romeo c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    vogliono dei nomi per un governo 5 stelle? i nomi sono prontissini: GRILLO E CASALEGGIO!
  • Dr. Nefario Utente certificato 4 anni fa mostra
    PS: "Ho partecipato nel 2004 ad una lista civica del mio paese il cui capolista era Groccia Vito politico calabrese di Forza Italia, insomma una di quelle liste civetta fatte dai partiti tradizionali per scompaginare certi piani, tipo quelli delle vere liste civiche" (Gian Roberto Casaleggio) ecco Gianrobi, così è corretto. ...e poi avresti potuto dirlo prima e non aspettare. se non c'era nulla di male, invece di dire di essere nuovo dlla politica.
    • Città del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grillo Casaleggio ... duri e puri come i leghisti di più bassa ... LEGA!!!
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grande! Adesso crollerà tutto! Ottimo lavoro, hai fatto il tuo. Adesso però vai a cercarti un lavoro vero.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno blog!!caffè a 5 Stelle per gli amici e i nuovi arrivati da noi!!:)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandee monica!!!ben trovata!!p.s. mozart ogni mattina me lo bevo alla faccia tua!!!tua e di chi ha votato il pd alla lombardia!!che i vada di traverso la colomba!!!!!!!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Luca, un caffè si beve sempre volentieri, un caffè a 5* si beve stravolentieri :-)
    • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa
      Che ti vada di traverso! Goditi Maroni per i prossimi 5 anni!
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    Mi ricordo ancora quando Grillo in uno dei suoi spettacoli diceva che potevamo telefonare gratuitamente con un mezzo chiamato SKYPE!!! Io allora non lo conoscevo.... e di certo non lo sono venuto a sapere DAI GIORNALI O DAL PD-L Ci ha sempre messi in guardia ed ha sempre unito l'utile al dilettevole... HA GUADAGNATO TANTI SOLDI CON I SUOI SPETTACOLI MA CI HA FATTO GUADAGNARE TANTO ANCHE A NOI!!! queste cose non le dimenticate...ne ho citata una ma ce ne sono molte altre e chi lo segue lo sà
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      il buon vecchio mozart....una vita sottratta alla miniera...è tutta la mattina che stai qua a scrivere fascisti e puttanate simili.... ma perchè non esci e ti vai a comprare la spilletta del pd
    • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa
      Bravo! Secondo me tu quì dentro sei sprecato! Ti vedrei bene in una casa editrice!
  • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
    comunque ad oggi, io sto aspettando una votazione interna al blog per capire chi sia favorevole o contrario a quello che sta facendo il m5s e della linea politica che ha deciso di adottare. caro beppe sei tanto bravo a proclamare la magnificenza del web , l'iscrizione digitale per nascita? tutto si può cambiare in un clic? Giusto? eppure ad oggi ancora non sei stato in grado di proporre un di sondaggio interno agli iscritti del tuo blog, per sapere cosa ne pensa la gente che ti ha votato! cosa aspetti? o forse hai paura che le persone che ti hanno votato non siano d'accordo con il tuo pensiero? paura eh? ti caghi sotto? , vediamo se hai i coglioni davvero! fai un cazzo di sondaggio interno tra gli iscritti del blog! se hai paura dei trolls, richiedi anche le fotocopie delle carte d'identità e il gruppo sanguigno per essere certo che la gente che ti ha votato non è più d'accordo con quello che stai facendo. e menu male che la chiami " democrazia dal basso" la democrazia dei liberi cittadini? ma quale cazzo di democrazia? allora guru , grande capo, cosa stai aspettando? lo facciamo o no questo sondaggino che forse ti farà riflettere un attimino , o ti darà ancora più forza per portare avanti le tue idee e la tua linea politica? hai per caso paura? e voi tutti che criticate chi non è d'accordo con voi siete disposti a farlo? o vi cagate sotto? la paura che invece potreste apprendere che la base della gente che vi ha votato non è d'accordo ? forza forza salvatori del mondo sbalorditemi ....
    • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
      beh si il pensiero rimane quello? ma quale piattaforma coglione, che siete setta? e cmq continuate cosi alla grande prenderete un sacco di voti alle prossime, grandi! non vi serviranno le piattaforme vi conterete sulle dita di una mano coglioncelli
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Piattaforma o no, non c'è niente da decidere sulla linea di condotta del Movimento, quella è già stata votata il 24 e 25 febbraio da quasi 9000000 di italiani. Più chiaro di così
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Ma non hai ancor capito che non ce la daranno mai la democrazia diretta? Ma se sono anni che promettono una piattaforma che non esiste! E non vedi che qui si sono organizzati con squadre di troll per rispondere solo insulti o minkiate mentre fanno sparire quasi tutti i commenti critici"?
  • Franco Da Pisa Utente certificato 4 anni fa
    Vai Beppe! continuiamo così altrimenti in Italia si ritorna a vangare la cacca per i soliti LADRONI che vanno a cena e in ferie coi nostri soldi. Mia nonna prende 450 euro di pensione!!!! Vi sembra giusto!!!! e chi gliela aumenterebbe il sIG. Monti (s minuscola!) che voleva staccare i riscaldamenti ai nostri figli a scuola? o berlusconi? che vorrebbe tutti nelle (SUE) scuole private? o meglio il 'buon vecchio' Bersani che non ha più nulla di buon e tanto di vecchio. Avanti così! Vai Beppone!! non mollare!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    avete candidato solo i vecchi trombati, fatto votare solo gli adepti della comunità, di cui io farei parte per diritto acquisito, ora di fronte a 9 milioni di voti si fanno discorsi da comunità chiusa, cosi li portaimo alla disperazione questi 9 milioni con 160 più qualche consigliere qua e là che su questa disperazione fa aggio perchè non ci sono alternative e saltano fuori le scuole di politica, il programma a guardare bene inattuato, non può durare molto così, ne a Roma ne altrove..
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      non è vero alex.quali vecchi trombati??non è vero.e fra pochi giorni sarà pronto il portale nuovo!e di sicuro qui bisogna restare uniti.azz lo vedi anche tu quale pressione mediatica intorno a noi!!qui si parla anche di tempo.tempo per fare il portale e per lavorare a roma e per organizzarsi.noi non abbiamo le risorse e i mezzi dei partiti,devi concederci il tempo del fare.dell'organizzazione.ma sopratutto il tempo per resistere all'orda che ci attacca ogni giorno e non parlo dei poveri troll che vengono qui!!ma di quello che succede a roma!!resistere mentre ci si prepara al cambiamento.mentre si lavora e si studia quello che c'0è da studiare.siamo ora dentro,facci capire come muoverci e nel mentre bisogna sostenerli i nostri ragazzi!!noi siam qui a scrivere ma laggiù è dura.sai bene che è dura.se stiamo tutti uniti si arriva a tutto.se cediamo alla fretta mediatica,no.gli altri hanno avuto 20 anni per non fare nulla!!ci concederai qualche tempo,parlo di giorni,per essere protagonisti??e dai..:)
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      se bastasse un voto per salvarsi, caro mio, saremmo a cavallo..
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Salvati. Vota PD
  • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
    CRIMI RIFERISCE DEL COLLOQUIO CON NAPOLITANO: "Abbiamo detto al Presidente che la proposta di affidare il mandato per formare il governo al M5S non è una semplice provocazione e non è infondata – continua il post – siamo davvero in grado di realizzare un progetto di governo, basato sul programma e su nomi di altissimo livello, ma fuori da ogni relazione o contiguità con la politica. Abbiamo chiesto al Presidente di darci questa possibilità, ma la ha esclusa”. C'E' ANCORA QUALCUNO CHE DICE CHE BISOGNA FARE UN NOME?? LA VERITA' E' CHE IL REGIME NON VUOLE SUICIDARSI. VORREBBERO VIVERE CON IL NOSTRO AIUTO. E L'UNICA RISPOSTA E' IL GESTO DELL'OMBRELLO.
  • Paolo Magnani57 (democraziadirettaeuropea) Utente certificato 4 anni fa
    LASCIA O RADDOPPIA Bellissime cose sulle quali un Referendum vincerebbe col 90%. Per ottenerle occorre passare alla fase della operatività. Abbiamo vinto una bellissima mano ma rimaniamo fermi sul blocco totale senza proposte praticabili puntando ad ottenere il 100% alle prossime elezioni e rinunciando a consolidare il risultato. Parliamo di Democrazia Diretta ma non ho ancora visto un Referendum on-line su cosa pensiamo tutti noi. Uno vale tutto e tutti gli altri valgono zero.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      A fare un referendum sul web,si sa già il risultato:ci sarebbero tutti i partiti a votare contro.
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Bersani dice io faccio il primo ministro sui miei otto punti voi siete daccordo? scusate ma dov'è il compromesso.... Non ci vuole molto a capire. Monti ce lo ha messo Napolitano lì.... Chi pensate possa mai nominare ora se non un altro difensore delle banche... E così faranno un altro Inciucio Nazionale state sereni. Così era e così sarà. Il prossimo Presidente della Repubblica sarà D'Alema. Amici a cinque stelle tenete duro perchè saremo il bersaglio nei prossimi anni di chiunque abbia una penna in mano o una telecamera davanti o un microfono.... Ora che all'estero hanno detto che Beppe è il pericolo numero uno in Europa non si è sentito nessuno intervenire...stavolta.... meditiamo su questo.
  • g.marchi 4 anni fa
    capisco la paura di riformatori del pd se arriva il principe tacchia Renzi alle prossime elezioni fonderanno il due schieramenti politici con grande approvazione dei massoni
  • GABRIELE CERVI 4 anni fa
    Trasgressioni e (pochi) castighi I 5 Stelle e le regole «a fasi alterne» Finora perdonati voti in aula diversi dalla linea, auto blu e ospitate tv PER VEDERE L'ARTICOLO DIGITA GABRIELE CERVI QUI SOTTO ED ENTRI NEL BLOG SOCIALE SENZA SCOPO DI LUCRO IL SIGNOR BEPPE GRILLO
  • rolando d. Utente certificato 4 anni fa
    Gino Strada.
  • Marco Domenghini 4 anni fa mostra
    ''PS: "Ho partecipato nel 2004 ad una lista civica del mio paese non collegata ad alcun partito" Gian Roberto Casaleggio'' Che quela lista fosse collegata a Forza Italia o meno non fa molta differenza se alla fine Casaleggio ci porterà ad un nuovo governo Berlusconi.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa mostra
      secondo te' la bindi,renzi e altri maiali del pd da dove arrivano?...PD-DC PD-DC PD-DC PD-DC...
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    La Fiducia?...715 mld d'investimenti in meno..ecco cos'è la FIDUCIA...cari "dementi" pro FIDUCIA!!!! Pensate che veramente che dando la Fiducia allennesimo "stentarello" della Partitocrazia italiani, si risolva tutto!!!..siete degli "illusi"!!roba da "seghe mentali!!!". LO CAPITE CHE NON SI POSSANO PRESENTARE!!figuriamoci con er BANANA!!!....Lo sà anche NAPOLITANO!! ecco perchè si vuol dimettere..!! L'unico segnale oggi che possano dare è lasciare le redini al M5S...proprio perchè a nessuno si fida più della partitocrazia..tranne che i POLLI che l'HANNO VOTATI!!
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      bravo!!! polli...è il termine è da stamattina che ce l'avevo sulla punta della lingua grazie
    • Guido M. Utente certificato 4 anni fa
      Ma vai a cagare!
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    ... E i pdmenoellini che si lagnano sappiano che neanche il PDL potrà governare seppure dovesse "vincere" o primeggiare in ipotetiche rielezioni. METTETEVELO IN TESTA. DOPO 20 anni di sofferenze è arrivato uno TSUNAMI
  • alfredo imparato Utente certificato 4 anni fa
    Trovo semplicemente vergognoso l'accanimento dei giornali contro i neoeletti del M5S: la stampa, anche quella più "progressista", va alla ricerca del gossip, si sofferma sulle parole e sui particolari, proprio come altri giornali, in passato, sul colore dei calzini dei giudici. Un simile atteggiamento è inqualificabile. Certo, i neoeletti stanno facendo qualche errore, anche di comunicazione, ma si tratta di persone alla prima esperienza, che però hanno anche un vantaggio: sono come appaiono, con tutti i loro difetti e tutte le loro contraddizioni. Non danno l'impressione di quei politici navigati (ora, naufragati) che hanno sempre la risposta o la battuta pronta, ma portano con loro un elemento di ingenuità che può fare solo bene a questo Paese. A prescindere dal colore dei calzini.
  • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
    e' morto enzo chissenefrega del governo di gargamella gia' da tempo la rivoluzione si e' arenata nella politica magna magna sinistrese......la melandri da briatore, d'alema in barca, chiamparino alle invernali, bassolini rovinanapoli.......la sinistra e' e deve essere POESIA solo POESIA come enzo......e' stata solo opportunismo, affari, alleanze assurde con la dc, la sinistra era ENZO JANNACCI FANCULO A CHI A ROVINATO IL SOGNO DI UNA INTERA GENERAZIONE. FANCULO AL FUOCO AMICO. FANCULO. BARRA DRITTA BEPPE che se lo facciano loro il LORO mondo di merda.
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    "Ci sono però persone che riescono molto bene in questo percorso, meglio di altre. Sono le persone che normalmente riconosciamo come "persone di successo". Queste, oltre ad avere più o meno costantemente un elevatissimo livello di motivazione, sono molto coscienti delle loro capacità e dei loro successi. Tanto che spesso vanno incontro ad un fenomeno che personalmente definisco "delirio di onnipotenza". E maggiore è il loro successo, più forte si manifesta questo fenomeno. E' l'altra faccia della medaglia del successo, soprattutto del "troppo" successo. Queste persone, infatti, si sentono sono così coscienti delle loro capacità e del valore dei loro successi che si sentono superiori agli altri e a volte anche agli eventi tanto da convincersi che per loro le regole e le difficoltà delle vita non si applichino. Ma soprattutto vivono qualunque situazione come una sfida in cui mettere alla prova le loro capacità e sono così concentrati sul successo da perdere di vista i danni che le loro azioni causano intorno a loro. Non solo, ma spesso si sentono così sicuri di se stessi e delle loro decisioni da non chiedersi più se queste siano corrette o meno, commettendo così gravi errori di cui non si accorgono, o meglio, non si vogliono accorgere." (Fonte: http://www.successopersonale.info/2012-03/delirio-di-onnipotenza)
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Roberto, non posso che condividere quanto scrivi.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      A parte il fatto che non capisco a chi riferisci le tue considerazioni sul delirio di onnipotenza perchè il soggetto del discorso non mi è chiaro, ma, credo comunque che possa riguardare tutti, compresi quelli che lo sbandierano al riparo di un punto prospettico che li dovrebbe escludere dal gruppo dei criticati. E' certamente importante stare in guardia da derive pericolose, ma, l'unico modo ( a mio parere ) per farlo è partecipare in maniera più consapevole e in prima persona al processo democratico . ( rinnovandolo però ! ) Ciao
  • carolina gallo 4 anni fa
    Beppe questa gente non ha le idee chiare, come giustamente dici tu, chi voleva i soliti inciuci ha sbagliato a votare M5S, chi invece vuole cambiare VERAMENTE il paese e ti ha votato, ti voterà di nuovo. Non possiamo essere più ostaggio di un manipolo di persone che se la fanno sotto ripeto come già detto in un precedente post,la coerenza non sta di casa in Italia purtroppo..
  • Vincenzo Alesci Utente certificato 4 anni fa
    Avanti così: fiducia mai!!!!!!!!!!!!!
  • la f. Utente certificato 4 anni fa
    Il Governo che non c'é : e non ci sarà mai.. Bersani e Berlusconi hanno perso la prima mano e sono già prontissimi a giocare la seconda. E lo sono sempre stati - dal primo giorno - Chi prende il 10% di Monti, che tutti speravano sparisse con Casini e Fini sepolto dalle tasse lacrime vince tutto. Ma Bersani dovrà mollare la poltrona a Renzi perché, alla fine, si vota ancora con la stessa legge. E lo specchietto da allodole "berlusconi" ormai non paga piu'.. E quindi Forza Grillo ! un bel 10% supplementare é assicurato, alla faccia dei giornalisti e della RAI, strapagati livorosi e spocchiosi "servi dei padroni" come si usava dire nel bel tempo andato. laformicuzza.eu
  • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
    ADDIO A ENZO JANNACCI. UN ALTRO CHE NON è MAI SCESO A COMPROMESSI E SEMPRE COERENTE CON LE SUE CONVINZIONI. "vengo anch'io !!no tu no!!!vengo anch'io !!no tu no!!! e perchè????!!!PERCHE' NOOOOOOOOOOO!!!!" Grande.
  • GIovanbattista A. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe il tempo stringe, fuori un nome o qui si fa la figura dei peracottai! Dobbiamo rilanciare, il prima possibile. Profilo: 50-55 anni possibilmente segato o ostacolato dalla partitocrazia nel corso della sua carriera a causa di "eccesso di trasparenza" ed "eccesso di attributi". Coraggio!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    questa dialettica da comunità chiusa, non lo so eh,
  • Movimento Indipendentista Ligure 4 anni fa
    Oggi Travaglio ha scritto una "travagliata", con titolo: "Autoscacco a 5 Stelle" ! E, nell'articolo : "...Sarebbe bastato che ieri i capigruppo fossero saliti al Quirinale con una proposta chiara e netta:un paio di nomi autorevoli per un governo politico guidato e composto da personalità estranee ai partiti...hanno chiesto ciò che non potevano avere:l'incarico...Ora invece l'unica alternativa alle urne, che tutti invocano ma tutti temono, sarà un inciucissimo con B., più o meno mascherato. Che magari era nella testa di Napolitano e dei partiti fin dal primo giorno. Ma che ora ricadrà sulla testa dei 5 Stelle....." Nostro umile "commento-parere" : 1) Sostiene Travaglio che 5 Stelle "avrebbe dovuto fare un paio di nomi AUTOREVOLI". Non pensa Travaglio che proprio perché, come scrive, essendo fin dal primo giorno nella testa di Napolitano e dei partiti "un inciucissimo con B.,", Napolitano avrebbe "bocciato comunque" qualsiasi "proposta-nomi" del 5 Stelle, che avrebbe così "bruciato" eventuali AUTOREVOLI candidati ? 2) Se invece Napolitano, un pò più CORAGGIOSO, avesse capito che era arrivato veramente il momento, del VERO "mutamento" e avesse conferito l'incarico "di Governo" al 5 Stelle, invitandolo a indicare il nome del Capo del Governo entro due giorni, avrebbe "messo con le spalle al muro", sia TUTTI i partiti RESPONSABILI della attuale CATASTROFE, sia il M5S che DOVEVA prendersi TUTTE le responsabilità e "trovare VERAMENTE un AUTOREVOLE candidato" ! Sarebbe stata "forse" una "forzatura" della Costituzione, che prevede l'incarico "ad una persona", ma di "forzature" Napolitano ne ha già fatte "altre" e sarebbe stata "provvisoria", della durata di DUE giorni ! 2) Non lasciamoci "influenzare" dagli attuali "sondaggi" ! Abbiamo già visto il loro "valore" nei sondaggi fatti prima delle Elezioni ! 3) Il M5S si sta muovendo nel RISPETTO di quello che ha "promesso" nella campagna elettorale : Mandare via TUTTI gli attuali partiti ! Forza Beppe Grillo e M5S !
    • Andrea R.. Utente certificato 4 anni fa
      Beh, ma Travaglio è un trollino piddino
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Come? Travaglio non era il vostro eroe? La critica non la riuscite proprio a digerire, vero?
    • Guido M. Utente certificato 4 anni fa
      Datti una svegliata. Il Fatto quotidiano nella persona di Travaglio, di Scalzi e qualche altro giornalista sostenevano Grillo. Ora stanno cambiando posizione. Chissà perchè.
    • sandroangelini 4 anni fa
      Ho ascoltato l'ennesima dichiarazione di Bersani. Ormai dice sempre la stessa cosa: "dicano con chiarezza cosa volgiono fare..." Mi ricorda Pippo Franco in un film che diceva alla ex: cosa vuoi dire con "sto con un altro non mi rompere i coglioni"? Forse il nostro amore si è raffreddato ... ?? E' ritardato sul serio o finge di non capire? Cosa significa "non diamo fiducia e nessun partito" ? Poi co sta storia di fermare l'acqua con le mani, ma dai!!! Sembra che sia lui a imitare Crozza ... "Ragassi, l'insulto non può fermare l'intelligenza"! Ma di chi? La sua!? Non si rassegna, come Pippo Franco nel film Due strani papà ...
  • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
    A T T E N Z I O N E!!! "Il vero problema dell'Ue, a cui il blocco del Paesi del Nord dovrebbe pensare seriamente, non è Cipro ma l'Italia con il "fattore Grillo". Lo ha detto Jim O'Neill, presidente di Goldman Sachs Asset Management, in un'intervista a Bloomberg Tv." FINALMENTE E' ARRIVATA LA CONFERMA DEFINITIVA CHE SIAMO DALLA PARTE GIUSTA! Credo davvero che a questo punto, anche i piu' scettici, i meno fiduciosi o i delusi, dopo aver saputo che questa dichiarazione e' fatta dalla GOLDMAN SACHS in persona, si siano convinti che la giusta starda sia quella del Movimento 5 Stelle. Forza ragazzi questa è davvero la conferma...oppure c'è qualcuno in giro che crede alle uscite di Goldman Sachs? FORZA RAGAZZI FORZA NON MOLLIAMO SEMPRE PIU' FORTI E DETERMINATI!!!
  • Tonino Bellofiore Utente certificato 4 anni fa
    Sorvolo sulla manipolazione dei dati e le menzogne spacciate per verità assolute da Casaleggio. L'abolizione dell'IRAP è uno dei passi necessari per il rilancio della PMI perché è una tassa abnorme concepita dall'allora ministro Visco. Sostenerla è UN DOVERE PER TUTTI! Ma, mi chiedo, anziché scrivere un post, non sarebbe più efficace presentare un DISEGNO DI LEGGE IN PARLAMENTO? Certo, poi ci vorrebbe un GOVERNO che emani le norme attuative ma se NON SI PRESENTA UN DISEGNO DI LEGGE, COME SI PENSA DI ABOLIRE L'IRAP? E SE NON SI FORMA UN GOVERNO CHI EMANERÀ LE NORME ATTUATIVE? MONTI? GRILLINI, A QUANTO IL PRIMO PARTO?
  • sergio P. 4 anni fa mostra
    Sig. Grillo siamo un gruppo di amici di 12 persone, abbiamo sempre votatato centro sinistra. Questa volta credendo in un cambiamento il voto è andato al M5S. Ci creda siamo incazzati, delusi e pentiti. Pertanto all'unanimità abbiamo deciso. Non avrete più il nostro voto. La salutiamo con un suo slogan: VAFFANCULO!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa mostra
      meno male che c'e' gente coerente come lei ,col pd..se stava cosi bene che ora ci ritorna non si capisce perche' avete votato grillo?...avete fatto perdere voti al pd e ora gia' ve la fate sotto....senza offesa...per stare col m5stelle ci vogliono le palle ...cosa che lei evidentemente non ha.
    • Sabrina B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ....che peccato 12 voti in meno!!..non ci servono i voti dati con il culo...si vota con il cervello!!..cmq vacci te a fanculo e il tuo PD!!
    • Pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      grazie.. per avete votato un grande vafff.. a gargamella bersani che a tutto questo squallida cloaca di partiti ..buona pasqua
  • ANNA DEL FAVERO 4 anni fa
    IO E MOLTI COME ME NON DAREMO PIù LA fiducia a chi sta dimostrando di non essere capace di dare LA FIDUCIA a a nessuno, E A TRATTARE INCIVILMENTE CHI SI PERMETTE DI DISSENTIRE DA UN COMPORTAMENTO INCIVILE ED INSULTANTE, A UN MOVIMENTO CHE FA ANDARE IN PARLAMENTO 160 PERSONE SOLO CAPACI DI SOTTRARSI AI GIORNALISTI E DIRE DI NO, (TANTO LI PAGHIAMO NOI)INCAPACI DELLA COSA PIU' IMPORTANTE: IL RISPETTO ED IL DIALOGO...avete perso un'occasione importante un vero peccato che non ve ne accorgiate, perchè sarebbe stato bello poter credere nel nuovo, in persone che alle idee uniscono i fatti e non hanno solo voglia di travolgere e calpestare tutto come state facendo...un vero peccato!
    • Joe Hope Utente certificato 4 anni fa
      sono sicuro che ne tu ne gli alrti di cui parli ha dato il voto al M5S. di che fiducia parli? VOLEVI IL CAMBIAMENTO E ORA VUOI CHE CI ALLEIAMO COL PD??? la prossima volta vota chi hai già votato alle ultime, che sia pd-l, pdl o mortis e non sparare cazzate......
  • Terzo Nick Utente certificato 4 anni fa
    CARO RE GIORGIO, DIMETTITI. A chi sa leggere l'attuale realtà politica oltre i giochi strategici delle forze politiche, sarà abbastanza evidente la condizione di stallo difficilmente superabile "res sic stantibus". E' altrettanto evidente che non si può affidare la responsabilità di formare un Governo ad un PdR che tra meno di 2 mesi si godrà la "pensione" da senatore a vita (se penso alla mia di futura pensione, mi viene da piangere...). Non lo si può fare affidando le sorti di un Paese che ha una necessità estrema di guardare al futuro con la freschezza delle idee e della progettualità ad una persona che ha 87 anni. Non lo si può fare con la creazione di un "Governo di responsabilità" che rechi al suo interno gli stessi responsabili del disastro attuale. Non lo si può fare perchè ciò falsificherebbe del tutto l'esito delle urne. Non lo si può fare perchè l'ultimo Governo imposto dal Presidente, quello non democratico dei tecnici, ha dimostrato tutta la sua incapacità e pericolosità. Non lo si può fare perchè un simile Governo sarebbe eternamente sotto ricatto da parte di chi ha posto il suo futuro giudiziario ed i suoi interessi al di sopra di ogni "Ragion di Stato". E sopratutto non lo può fare Re Giorgio, espressione di quel consociativismo politico che l'attuale scenario politico ha finalmente spazzato via. Avendo egli stesso la responsabilità di non aver agito ed imposto in questi anni la necessità di una nuova legge elettorale attraverso lo strumento coercitivo che la Costituzione gli affida: il messaggio alle Camere. Quindi, cosa si potrebbe e sarebbe giusto fare? Sarebbe corretto che Giorgio Napolitano si dimetta. Accelerando così l'avvio del settennato del nuovo PdR. In questo modo, si annullerebbero tutti i giochi ed i ricatti in atto ad oggi. Berlusconi non potrebbe più vincolare la fiducia ad un Governo scambiandola con la Presidenza della Repubblica che gli cancellerebbe ogni pendenza giudiziaria. Continua...
    • Terzo Nick Utente certificato 4 anni fa
      Bersani dovrebbe definitivamente rinunciare all'idea che il partito del "non vinto" possa incarnare la prospettiva dell'unico Governo possibile. Il M5S sarebbe costretto a tirare fuori la sua idea di un Governo possibile. E male dovesse andare, il nuovo Presidente sarebbe l'unico ad avere il potere di sciogliere l'attuale Parlamento per indire nuove elezioni. Per cui, per il bene del Paese, per favore NAPOLITANO, DIMETTITI! Saluti
  • Massimo M 4 anni fa
    Dalle elezioni a oggi il Movimento 5 Stelle è invecchiato 20 anni. Ha pareggiato in un mese e poco più il vecchiume dei partiti e si è autocondannato, dimostrando incapacità e miopia politica, ad essere irrilevante. Tra due tre settimane nessuno si interesserà più a cosa NON hanno da dire l'onorevole Lombardi e il Senatore Crimi, chi ne sentirà la mancanza? Nessuno. Se oggi il Presidente Napolitano si dimetterà avremo presto un nuovo Presidente (molto vicino a Silvio) che dovrà sciogliere le camere: Berlusconi potrà rafforzarsi ulteriormente e spazzerà via tutti tornando al governo legittimato dal popolo italiano bue (mi si permetta). Non ci faremo mancare nemmeno Berlusconi senatore a Vita, tra le altre cose. Se oggi Napolitano affiderà il governo ad una personalità istituzionale e si formerà un governo con il PD piegato dal peso della responsabilità, per il bene del paese: il PD si logorerà dietro alle irresponsabili evoluzioni PDL come sempre, al momento giusto il PDL manderà tutto in vacca e nel mentre M5stelle sarà solo polvere da scrollare dal panno delle istituzioni ogni 2 settimane. Dubito che tra 18 24 mesi, a nuove elezioni, il movimento entri in parlamento. Avete scelto di essere inutili, avete scelto di rafforzare e rinfrancare i partiti morti. Non avrei mai detto che proprio il Movimento 5 stelle potesse essere il fautore di un'unica delirante mossa nelle istituzioni: rinvigorire il passato. Tristezza massima.
  • Mindorsar 4 anni fa
    La volete finire o no di dare addosso a Grillo e M5S. Forse non l'avete ancora capito, l'alternativa e: Berlusconi, Bersani, Cicchitto, Gasparri, Bindi, Monti, Fornero, Quagliariello, Capezzone, Prestigiacomo, Santanchè, Tvemonti, LaRussa, Alfano, etc. etc. etc. In una sola espressione: "Quelli che ci hanno portati nel Baratro, per non dire merda"". Non è difficile da capire, fate uno sforzo piccolino, sono sicuro che ci arriverete..
  • marco e Utente certificato 4 anni fa
    ITALIANI, RICORDIAMOCI CHE CON "PROVVEDIMENTI DI GRAVITA' E URGENZA" DA ANNI CE LO METTONO NEL CULO SALVANDO I LORO INTERESSI. NON E' IL "FARE PRESTO" CHE CI SALVERA' MA IL "FARE BENE"!!! QUESTO MOVIMENTO CI STA INVITANDO A RAGIONARE, FINALMENTE, NON BUTTIAMO QUESTA OCCASIONE CHE MAI NESSUN PARTITO POTRA' DARCI PERCHE' IL M5S SIAMO NOI!!!
  • giorgio bufalino 4 anni fa mostra
    Per piacere potreste essere così gentili da lasciare l'Italia? Organizzate qualche volo speciale per il Costa rica e ..sparite!!! Una nuova classe dirigente non si inventa si costruisce con il confronto, l'esperienza e l'amore... per l'italia, per gli altri etc. Grillo ( e Casaleggio) alla fine resteranno ancora più ricchi e voi più poveri e con tanti rimpianti. Non sono un trolls ma un New Trolls
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    le alleanze si fanno in campagna elettorale, sostenere il governo a condizione che implementi i punti del programma votato non la definirei alleanza ma realizzazione pratica di obiettivi, anche parziale magari, nessuno a mai creduto che questa sarebbe stata una guerra lampo. ce la puoi fare, lascia stare le comunità che non portano bene, fidati BG (Buona Giornata)
  • Giorgio O. Utente certificato 4 anni fa
    il Movimento deve proporre il nome del Presidente del Consiglio, il Paese è allo sfascio, c'è gente alla miseria e piccoli imprenditori che si suicidano, il Movimento deve assumersi la responsabilità di applicare il programma. sono iscritto da anni al blog e da dicembre 2009 al Movimento, quando eravamo 4 gatti, nessuno si permetta di darmi del troll, mentre di gente che è salita sul carro del vincitore è pieno il blog.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      @MAX: Craxi e Berlusconi li state rimettendo al governo VOI sanguisughe del moVimento e della povera gente onesta, imbecille.
    • MAX C. Utente certificato 4 anni fa
      È' uno schifo meglio Craxi e Berlusconi
  • franco l. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono un trol ma un cittadino che vede uno schizzofrenico che dice uno vale uno e poi nella realtà il pensiero di uno vale per 150. Berlusconi paga i suoi Beppe li paga non scomunicandoli siamo alla dittatura.se si va alle votazione col cavolo che do il voto a grillo.
  • antonio micillo 4 anni fa
    io, elettore del m5s sono necessariamente contento della coerenza di Grillo, ma vorrei che si dicesse a tutti quelli che dichiarano- senza un governo non si va avanti- che non ci vuole "un governo", ma "il governo"; un governo qualsiasi continuerebbe la peste politica che ci affligge, nominando ministri che continuerebbero a eleggere dirigenti delle care imprese pubbliche che con commesse corrotte ci impoveriranno ancora, ancora 20anni di contratti capestri come quello del gas russo o mazzette in elicottero..."un governo" ci continuerà a impestare...abbiamo bisogno di "il governo"... vorrei che gli eletti 5 stelle e Grillo ci dicano quali manager si vorrà mettere a capo delle imprese pubbliche strategiche per il paese, vorrei sentire Grillo chiarire tanti punti, ma non posso andare in piazza a sentirlo e molti non hanno il pc o non lo hanno in rete...mi manca l'informazione completa e esaustiva del movimento...vorrei capire bene la via che si intende percorrere e le persone che la costruiranno e come; d'accordo che in tv..no, ma come si fa a raccontare a milioni di persone la realtà?? e quei milioni di voti servono per il cambiamento....ho bisogno di sentire Grillo e il movimento facilmente e in maniera esaustiva e vorrei che lo sentissero così milioni e milioni di italiani che potranno così valutare se votarlo quando si tornerà al voto...il voto della brava gente, brava e correttamente informata e così consapevole.....grazie
  • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
    dimenticavo ... e bravo Grillo ha aggredito verbalmente anche un povero cristo di cronista .....per vaer detto quello che aveva sentito!!! ... vedo sullo sfondo un Arturo Toscanini preso a schiaffi PoveriNoi! ProtagoraDenied
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa Pierluigi ma quello che dici cosa a che fare con quello che ho detto? La Democrazia è libertà di opinione e diritti di critica .... Ops qualcuno dovrebbe pur farlo notare a "UNO che vale uno". ProtagoraDenied
    • Pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
      ma non ti rendi conto che i giornalisti devono realmente cantarsele e suonarsele..perchè non hanno argomenti ..politici seri..io sono un giornalista freelance da oltre 30 e ti posso garantire che sentire e leggere la cronaca politica mi fa davvero VOMITAREEEE..loro sperano in un crollo psicologico dei grillini..perche hanno paura di perdere quei piccoli e stupidi privileggi che ha ogni cronista.. come viaggi gratis e ospiti in alberghi 5 stelle gratis sconti del 20 per cento sulle auto.. tassi di interessi bancari piu bassi ecttt ..
  • leonardo maltinti 4 anni fa
    Buongiorno, premetto che ho votato il M5S, adesso vorrei delle risposte. Sono un semplice libero professionista, in questi ultimi due anni il mio fatturato è letteralmente precipitato, ho sempre pagato le tasse ed adesso mi sono veramente stufato di rincorrere il denaro solo per pagare; viviamo in un paese dove gli sprechi sono all'ordine del giorno (auto blu, stipendi dei parlamentari... e via dicendo), paghiamo anche l'aria che respiriamo, abbiamo un carico fiscale ingiustificabile ed al limite della sopportazione umana, la politica ha reso instabile un popolo che nel giro di pochi anni avrà finito tutti i risparmi dei nonni e cosa si fa? La burocrazia aumenta, provare a fare impresa è come annunciare un suiciddio, l'edilizia latita ed il piccolo e medio artigianato stanno scomparendo. Quindi caro Beppe: non facciamo più la guerra ai mulini a vento, occorre una sterzata, occorre ridare dignità ad un popolo, cerchiamo il dialogo, portiamo in parlamento le idee espresse (che per me sono giuste), cerchiamo di aprire le menti alla vecchia politica, evitiamo di fare i disfattisti per partito preso, l'Italia non ha bisogno di nessun politico e neanche del M5s, l'Italia ha bisogno di rialzarsi, i giovani hanno bisogno di lavorare, è necessario risparmiare su ogni piccola spesa di fatto inutile. Quindi: perchè ritornare al voto per continuare con gli sprechi di denaro pubblico, cerchiamo invece il dialogo, pretendiamo che tutto quanto espresso su un programma snello e intelligiente, quale il vostro, venga reso fattibile da questo governo. Non facciamo i disfattisti è il momento di costruire, da soli o insieme, ma costruiamo, ricostruiamo l'Italia la cui unità conta morti e patrioti che se si svegliassero adesso rimarrebbero tramortiti chiedendo di RImorire immediatamenete. Beppe , voglio risposte,voglio tornare ad essere fiero di vivere in Italia, cerca il dialogo con Bersani e compagnia bella, non sprechiamo più soldi dei nostri sforzi!!! Leonardo
    • Benedetto M. Utente certificato 4 anni fa
      @Luca S.: come puoi vedere, anche se il M5S ha votato contro, ti cito l'articolo di cui sopra a fianco... Cit.:" Il risultato è che in deroga al regolamento della camera dei deputati si forma un nuovo gruppo parlamentare denominato "Fratelli d'Italia" composto da 9 deputati e che ci costerà 400.000 euro all'anno"......E questo è il risultato della nostra opposizione...
    • Guido M. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Luca. Beppe stà risolvendo i problemi. I suoi però. Era meglio quando si andava peggio.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      E se aspetti che si risolva tutto con Bersani stai fresco amico mio. Bersani C hanno rovinato l'Italia tanto quanto il nano. Sveglia.
  • Domenico De Simone 4 anni fa
    Caro Beppe, ci sei o ci fai? Se ci sei (ma non credo) allora ho sbagliato io per tanti anni a seguirti (puoi verificare tramite il mio indirizzo e-mail, le mie firme per i referendum e altre sottoscrizioni, i tuoi spettacoli) e a votarti. Se invece ci fai allora fai attenzione a non tendere troppo la corda; potrebbe spezzarsi e ritrovarti col culo a terra. Forse non ti sei accorto che tu non stai segando un ramo dove si trova il B(1 e 2 : in ordine alfabetico) e tutti quelli che vi alloggiano; stai segando il ramo dove si trovano i suddetti, ma anche il M5S e tanti altri irresponsabili poveri Cristi. Segui "Il Principe" di Machiavelli: scendi dall'altura da dove osservi tutto con il tuo binocolo e mandi tutti a fanculo; affrontali e assieme a B2 (o chi per esso) metti B1 con le spalle al muro ..... e poi si (controllando B2 con bastone e carota) ..... altro che il 50%!!! Così, mandandoli a casa, hai salvato l'Italia. In fede. Domenico
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    La Barca sta salpando, la Barca sta salpando... ... Atlantide sta affondando.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Povero Cigolotti che affonda...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Povero coglione: tutti i giorni, tutto il giorno a sparare cazzate...
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      No... M5S non lo faranno salire nemmeno per fare il mozzo... ;-)
    • Guido M. Utente certificato 4 anni fa
      Schettino al comando. Pardon, Grillo al comando.
  • marco e Utente certificato 4 anni fa
    ANNOZERO!!! ORA LA RESPONSABILITA' SARA' VERAMENTE NELLE MANI DEGLI ITALIANI. SARANNO ARTEFICI DEL LORO FUTURO. PDL, PD O M5S?? 1 -PER GODERE DI UNA GITA A ROMA CON PRANZO E TAGLIO IMU SULLA PRIMA CASA INCLUSO?? (FINALE HORROR GARANTITO) 2- PER UN'ITALIA COME SE FOSSE ANTANI CON SCAPPELLAMENTO A DESTRA? (FINALE HORROR GARANTITO) 3- PER RIPULIRE QUESTO PAESE DAL PESANTE MACIGNO DI SPRECHI E RUBERIE E FAR RIPARTIRE L'ITALIA SENZA CHE NESSUNO RESTI INDIETRO?
  • Mario DE GASPERIS Utente certificato 4 anni fa
    C'è UN tizio su una radio che getta continuamente fango sul movimento 5 stelle,diffondendo un sacco di buggie e buffonate che non hanno ne capo ne coda.credo che scrive su un giornale. la sua ignoranza è estrema.Mi chiedo chi lo ha messo li dove si trova.
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      walter mollo grazie per il tuo utile contributo alla società....potrebbe aver sbagliato a spingere il tasto sai?! la tua vita inutile come la commenteresti?! dai rilascia un'intervista quanti anni hai?! (no tanto per sapere a che età si può diventare rincoglioniti mica per altro)
    • walter Mollo Utente certificato 4 anni fa
      Bugie con una sola g!!! IGNORANTE!!!!!!!!!!!!!!
    • Guido M. Utente certificato 4 anni fa
      Che cattivone! Magari lancia dei vaffa a Grillo.
  • Rocco Di Rella 4 anni fa mostra
    Io NON sono un infiltrato. Ricevo le tue e-mail da diversi anni, ho votato M5S alla Camera (e SEL al Senato) e ho versato quaranta euro di sostegno alla tua campagna elettorale. Abito a Milano, in via Carlo Bellerio, 1. Puoi verificare tutto quello che ho scritto. Ieri mi aspettavo l'uscita allo scoperto del M5S, con l'indicazione al presidente della Repubblica di una persona da incaricare alla guida del governo. E invece, niente di niente! Si poteva comprendere l'opposizione a Bersani, perché il M5S non deve fare da ruota di scorta per il partito democratico (che le elezioni non le ha vinte). Ma, tramontato il tentativo di Bersani, bisognava entrare in partita con un nome spendibile ed accettabile dal PD. E invece, niente di niente! La strategia politica del M5S la fa il signor Casaleggio, che di politica non capisce un emerito cazzo! Il signor Casaleggio dovrebbe ricordarsi della fine ingloriosa che ha fatto l'estremista parolaio, Fausto Bertinotti. Con le parole e gli slogan non si governa. Anzi, chi si riempie la bocca di slogan, dimostra di non voler governare. E la gente questo, prima o poi, lo capisce e non ti vota più. Spingere il PD all'inciucio col PdL, sperando che il suo elettorato converga massicciamente sul M5S, è un gioco rischioso che può rivelarsi controproducente. Il PD, di fronte all'indisponibilità al dialogo col M5S, può avere gioco facile, nella persona di Matteo Renzi, ad additare il M5S come una setta di estremisti parolai. Oggi, invece, si è nella condizione di poter stabilire un rapporto privilegiato con quella parte (oggi maggioritaria) del PD ben disposta al dialogo e al confronto con i cosiddetti grillini. Chiudendo ogni possibilità di dialogo con il PD, si condannano i democratici filo-M5S ad una perdente battaglia interna nei confronti di Renzi. Tutte queste cose il "guru" Casaleggio non le sa o finge di non saperle. La sua ignoranza può portarvi alla catastrofe.
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo ti dò un consiglio: prendi il telefono e chiama Napolitano. Digli che vuoi come premier uno che va bene a te. Senti quello che dice e informaci. EVITA CHE SI DIMETTA E POI IL NEO PRESIDENTE CI MANDI ALLE ELEZIONI. Vincerebbe Berlusconi ( con i voti degli exMontiani) e ci rimarrei molto, ma molto male! Tanto da cancellarmi da M5S . La gente che ha votato per te si sta chiedendo cosa vuoi ? L'impossibile? Per che cosa per non governare e continuare solo a protestare?
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      ancora con il PD? uffa!!! state certi che se Napolitano fosse stato disponibile, il nome l'avrebbero già fatto. Tra poco lo sapremo. In caso contrario, c'è da stupirsi? Chi lo ha votato, Napolitano? i partiti....
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
      Dagli qualche nome. Per es. Laura Puppato, o chi vuoi tu, ma fai un nome serio.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Sempre te, smettila. Ma cancellati, volta pagina e vai avanti.
  • ros baunel 4 anni fa
    GRILLO: CHI CI HA VOTATO PENSANDO CHE AVREMMO APPOGGIATO IL PD HA SBAGLIATO A VOTARCI Dal momento che pare (parecchi li conosco personalmente)che molti grillini avrebbero consentito un governo appoggiando alcune leggi e la creazione di un governo, molti hanno sbagliato a votare. Quindi, togliendo la percentuale di "errori di voto", non è più il primo partito. Perchè questa percentuale è di almeno il 30%. Quindi che vuole Grillo, è li per sbaglio.
    • Simone Dall'Osso 4 anni fa mostra
      Fare un governo che realizzasse alcune cose importanti non sarebbe stato un appoggio al PD. Sarebbe stato "costringere" gli altri a realizzare cio' che il movimento voleva. Sarebbe stata una vittoria politica netta. Si e' persa un'occasione storica, che non tornera'. Ogni altro discorso e' aria fritta. Le frasi di grillo (e/o casaleggio) sono tentativi patetici di giustificare l'assurdo. Argomenti inconsistenti da cui nemmeno un bambino si farebbe abbindolare. Per giocare con la logica serve intelligenza, quei due insieme ne hanno meno di un larussa qualunque.
  • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Mozart i tuoi commenti sono inutili ...falsi e tendenziosi ti segnalo direttamente come recidivo.....non ti faccio piu scrivere su questo blog gli dico di risalire all'IP ti dovrai comprare una chiavetta per venire a sparare cazzate qua ed anche in quel caso dopo 4 commenti ti ripesco leo/nar/do ter/ni E poi non mi si dica che non siamo in un blog FASCISTA!
    • Emiliano Zapata Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma chi cazzo sei te Leonardo? Da quanto scrivi qui? Ti faccio notare che il signore che si firma Mozart è una vecchia firma del blog, sciacquatti la bocca, fascista di merda. Te lo ripeto chi cazzo sei tu?
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa mostra
      gente ignorante come te manda in rovina il paese.... sei uno di quelli che vota a prescindere!!!! sei sempre stato di sinistra e la sinistra ti può mettere anche un dito nel culo che non cambi IDEA!! invece ho cambiato idea a seconda di chi nel tempo mi ha deluso... sarai un classico figlio di una famiglia che ha votato sempre a sinistra....non sai nemmeno tu qual'è la storia della sinistra in Italia IO LA CONOSCO E PER QUESTO NON LA VOTO
    • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa mostra
      State mandando il paese in rovina COGLIONI!
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma se ci sono dei fascisti perchè non andate a scrivere sul blog di che guevara?! cioè voi passate un'intera mattinata o giornata a scrivere su un blog che non vi interessa e dove non condividete niente..?! poi siamo noi i matti? ma della vostra vita fatene qualcosa di piu utile.. c'è un blog di sinistra sono i mobilitanti... lì si che non riceverete insulti....anzi vi acclameranno quando ci chiamerete fascisti
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Denigrare il M5S con falsità e manifesta viltà lo rafforza.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Hai ragione. Qui ci sono dei fascisti pagati per impedire il dissenso. Oppure fanno sparire i commenti di critica. Qui c'è qualcosa che non va, te lo dico io.
    • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa mostra
      FASCISTA ed è detto tutto!
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa mostra
      SE DICESSI QUALCOSA DI SENSATO... i deficienti devono scrivere sui blog della loro stessa caratura non ce l'ha un blog maria de filippi vai là
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    VI DICO SOLO UNA COSA...CHI VUOLE VOTARE PD SAPPIA CHE NON CE LA FARA' A LEVARSI DALLE PALLE IL NANO IL PD NON CE L'HA FATTA IN PASSATO E NON CE LA FARA' ORA!!! NON DISPERDETE IL VOTO SOLO M5S CE LA PUO' FARE PROPRIO PERCHE NUOVO E NON CORROTTO SE DATE IL VOTO AL PD VINCE IL NANO...NON HA MAI PERSO CONTRO DI LORO
    • filippo s. Utente certificato 4 anni fa
      mi spiace per te, ma le scelte del M5S dimostrano che il vero problema per grillo è il pd. come parodiava guzzanti, al nano beppe gli sta portando l'acqua con le orecchie
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      il pd non ce la fà...il vostro voto è perso nel nulla fatevene una ragione... presentate i soliti vecchi colti da senilità precoce
    • guido de pietro 4 anni fa
      ma chi lo ha detto che m5s vuole liberarsi del nano?
    • MAX C. Utente certificato 4 anni fa
      Certo meglio il comico dittatore....buffoni e ignoranti!
    • Simone Dall'Osso 4 anni fa
      Veramente a sto giro aveva stra-perso il tuo amico nano. E c'era la possibilita' reale, concreta e immediata di realizzare velocemente alcune cose che sarebbero state buone per tutti, per l'interesse comune. Ed avrebbero avuto il simpatico corollario di sopprimere politicamente il tuo nano e la sua compagnia danzante, una volta per tutte. Invece non si e' fatto proprio nulla. Grazie alle azioni geniali e ai comportamenti brillanti dell'armata brancaleone a 5stelle. E la vostra grande purezza ed incorruttibilita' sta ottenendo - anzi ha gia' ottenuto - come unico risultato quello d rimettere in sella il nano disarcionato e super-bollito. Siete arrivati dove nemmeno bertinotti e i suoi pirlotti avrebbero mai osato avventurarsi. Ma chi vi ri-vota??? Ciaobbelli
  • Enrico 4 anni fa
    Il PS mi sembra una bella figura marrone... Citando un pirla che non è mai in televisine ma ho già sentito 3 volte questa mattina "Mai nessuno che dica scusate signori ho sbagliato" Ma ai guru questo è permesso perchè ci sono le favole: la rete... il blog... i troll... i multinick... ed ora anche Grillo e Pinocchio Complimenti al post di luigi colucci.
    • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
      grazie mi rincuora il fatto che nn solo l'unico a pensarla cosi!
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Ricevo stamano un mail da una persona che per motivi gira in tutti i paesi del mondo....mi ha riferito che è opinione diffusa all'estero che Grillo è apprezzatissimo per l'opera di pulizia che sta portando avanti insieme ai suoi ragazzi. Considerano l'italia governata da una oligarchia di partiti che ha saputo fare danni e basta. I media e la stampa italiana mente spudoratamente..e lo dimostra che nessuno cita mai l'opinoni dei media esteri!! Nessun investitore vuole venire ad operare quì, per la burocrazia,tasse, uno stato che risce a rapinare chi rischia i propri soldi al quale va aggiunto il pizzo!!! Vanno mandati tutti a casa!
    • Alessia Ficarra Utente certificato 4 anni fa
      Vivo all'estero, precisamente a Bruxelles capitale europea. Ti segnalo che a differenza di quello che facciamo noi nei confronti degli altri Stati Europei, loro seguono molto attentamente la politica italiana. Ti ricordo che il The Ecoonomist, famosissimo settimanale londinese, ha pubblicato in prima pagina Grillo a lato di berlusconi, e ha titolato il tutto "Send in the clowns". Ecco come ci vedono all'esterò,la scarsa programmaticità del M5s che in Italia in molti si ostinano a non vedere, nel resto d'Europa è molto chiara.
  • luc carr Utente certificato 4 anni fa
    AI CAPORIONI - STRATEGHI GRILLO E CAZALEGGIO : AVETE FALLITO : META' DEL BLOG NON APPROVA LA VS. DECISIONE DI AFFONDARE BERSANI E UNA PROSPETTIVA DI RISANAMENTO DEMOCRATICO DEL PAESE. SIETE VOI I TROLLS DI BERLUSCONI , CHE SE LA RIDE E ASPETTA LE PROX ELEZIONI PER FARE IL PIENO DI VOTI , PERCHE' SI PRENDERA' TUTTI QUELLI DI MORTIMER-VAMPIRO, MENTRE META' DEI VOTI M5S TORNERA' ALLA CASA MADRE : PDL E PD , MA LA MAGGIOR PARTE SARA' ASTENSIONE. AVETE FALLITO IN PARTENZA. VOI AVETE PORTATO IL M5S IN UN VICOLO CIECO , SARETE EMARGINATI E ODIATI DA CHI AVEVA RIPOSTO IN VOI LE SPERANZE DI UNA SVOLTA. NON BASTA SOLO LA PROTESTA, OCCORRE SAPER AGIRE, PRENDERE DECISIONI NELL'INTERESSE DALLA GENTE , NON SOLO DETTATE DALL ODIO. VERGOGNA
    • marco e Utente certificato 4 anni fa
      COME FA LA LEGA, CERTO, AGIRE E SOPRATTUTTO MAGNARE ACCANTO AL NANO!
  • Giorgio O. Utente certificato 4 anni fa
    se è vero che il M5S pretende l'incarico per il Governo, come scrive il Corsera, garantisco che io e tutti i miei amici non voteremo MAI più il Movimento. non posso credere che Beppe sia impazzito di colpo, il Movimento deve proporre qualche nome di alto profilo e decidersi a dare il sostegno ad il Governo, in 3 mesi in provincia di Treviso si sono suicidati 7 piccoli imprenditori, non si può continuare così!!
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda, completamente d'accordo. O Grillo si è bevuto il cervello oppure avevano un piano per rendere nullo il dissenso. Comunque ricordati che saremmo in miggliaia questa mattina a pensarla così se non CANCELLASSERO I COMMENTI DI CRITICA. I veri troll sono loro e temo che siano pagati proprio per fregarci meglio. Ciao.
    • giuseppe n. Utente certificato 4 anni fa
      Hai qualche idea di chi proporre?
  • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
    Per Bersani, Grillo, e Vendola Renzi Fate l'accordo di Presidenza del Consiglio: 2 anni PD, 2 anni M5S, 1 anno SEL di Vendola 3. Democrazia vera è il rispetto di tutte le idee, anche contrarie e il dividere le cariche legislative e governative tra tutti i partiti anche minori purché dichiarati costituzionali. La carica della res pubblica è al servizio di tutti e comporta l'uscita da qualunque partito, che appunto vuol dire parte, sezione (spesso diventa una setta). Le maggioranze si costituiscono di volta in volta, legge per legge, dopo un periodo di lunga riflessione e di un breve dibattito pro e contra. - Democrazia ridicola è reggere i popoli a maggioranza e opposizione precostituite costringendo i cittadini migliori (che spesso sono in minoranza) a un' opposizione e a un ostruzionismo anche quando per sè sarebbero d'accordo. (Art. 3. Dal mio Manifesto di Zurigo 1972)
  • EDMONDO T. Utente certificato 4 anni fa
    https://m.facebook.com/photo.php?fbid=10200222509837823
  • Simone Dall'Osso 4 anni fa
    Le boiate scritte su questo blog sono buone solo per i gonzi. Coi vostri comportamenti puerili avete dimostrato di non avere niente da dare, nulla da realizzare. Avete solo frustrazioni da sfogare e retorica da due soldi che vi fa sentire forti (ma vi dimostra inutili ed orribili). Ora almeno una cosa e' chiara: se il paese e' finito cosi' in basso non e' colpa dei corrotti. E' colpa della gente come voi: buoni a nulla biliosi (accolita di rancorosi).
  • Piero Re 4 anni fa
    ADESSO BASTA BASTA STRONZATE i giornali e i politici hanno detto in questi mesi troppo calzate il servo giornalista Facci da mesi indica gli elettori di Grillo come dei votanti senza cervello; Grillo viene prima sfidato da Fassino a provare a prendere dei voti, poi quando il movimento trionfa in Sicilia lo bollano come populista e come fascista e adesso che ha il 25% di voti al parlamento cercano di sminuire il movimento paragonandolo al partito dell'uomo qualunque di alcuni decenni fà giornali e vecchi politici non sanno più cosa inventarsi prima si arrampicavano sugli specchi ora che gli specchi sono finiti è rimasta loro soltanto la carta igienica.... DICIAMO LE COSE COME STANNO l'unico motivo per cui ci troviamo ancora in questa situazione umiliante è uno UNO SOLTANTO ci sono ancora 20 milioni di italioti che votano PDL e PDmenoL 10 milioni di servi di una ideologia comunista ottusa , che guarda la realtà con i paraocchi e interpreta soluzioni basate sulla demagogia e l'ipocrisia fingendo un approccio democratico solo quando fa loro comodo 10 milioni di servi che prima pendevano dalle labbra di Bersani e ora iniziano timidamente ad affacciarsi sul balcone di Renzi dall'altra parte 10 milioni di illusi e creduloni, gente che pendeva dalle labbra di Berlusconi 15 anni fà, pende della labbra di Berlusconi ora e continuerà a pendere dalla labbra di Berlusconi domani 10 milioni di illusi e creduloni che prima credevano alla storia della nipote di Mubarak, alla storia che in Italia non c'erano problemi, andava tutto bene, i ristoranti erano pieni e bastava solo consumare di più 10 milioni di illusi e creduloni che credono alla storia del rimborso IMU, che ricevono una lettera con un impostazione tipografica simile a quella dell'agenzia delle entrate e che non hanno sufficiente intelletto per riconoscere una mera promessa elettorale e vanno a fare la fila agli uffici territoriali per richiedere il rimborso IMU !! CARI ITALIOTI SVEGLIATEVI ORA O MAI PIU'
    • Letizia Pesapane 4 anni fa
      Caro Pietro Re, verissimo, siamo nella merda perché PD, PDL Company sono quello che sono e ci sono "20 milioni di italioti che (li) votano". Se domani saremo ancora nella merda, loro (quei 20 milioni) avranno almeno la consolazione di non sentirsi soli. Esclusi solo i 10 milioni che non sono andati a votare e il milione e rotti che hanno votato scheda bianca e nulla. Loro sì che avrebbero "i numeri" per governare.
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Voglio ringraziare Grillo per aver fatto in modo di far rigovernare Berlusconi. Certo che ho sbagliato a dargli il voto, lo sapevo già. Non doveva dirmelo lui in quella specie di comizio in stile Bossi/Moncalvo. Il mio unico dispiacere è che quando sparirà Grillo, quelle poche buone idee del M5S(al netto delle fesserie stile Gaia e decrescita felice), spariranno anche loro, perchè diranno che erano le teorie dei seguaci di Gaia, quelli che potevano governare e cambiare qualcosa, invece hanno preferito continuare a sbraitare per arrivare al cento per cento. Povera Italia. Mancava solo Grillo per mettere il fiocco alla corona... Saluti. m.
    • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
      Noi che lo abbiamo votato veramente eravamo consapevoli di questo, saremmo stati delusi se si fosse alleato o con l'uno Bersani o con l'altro Berlusconi.. Grillo vanti così
  • davide f. Utente certificato 4 anni fa
    Però "faremo" fatica (io e la mia famiglia) a votare ancora M5S perché ci "siamo sbagliati"...saluti
    • davide f. Utente certificato 4 anni fa
      "Tu devi essere uno degli spandimerda trolloni XD" e tu devi essere proprio una volpe...
    • Giovanni Volpe 4 anni fa
      Tu devi essere uno degli spandimerda trolloni XD
  • paolo marcelli 4 anni fa
    Sono enormemente stupito per la vostra totale incapacita' di analisi politica.Siete uguali a quell'idiota di Bertinotti che fece cadere il primo governo Prodi.Mi sembrate come ragazzini di 4 anni che fanno i capricci per farsi notare,quando non avete la capacita' di capire che avevate in mano la possibilita' di stravolgere ,in meglio ma non da soli non avendone i numeri,questo paese del cavolo!Bravi! I miei piu' sentiti complimenti!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Insomma non ho ancora capito, assomigliamo di più ai Bertinottini o ai fascisti. Mettetevi d'accordo prima di venire a scrivere su questo blog, così non fate una bella figura
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      La storia ci ha già dato ragione, il futuro sarà la nostra conferma. Sei tu che hai i paraocchi.
  • alberto c. Utente certificato 4 anni fa
    insultare pesantemente chi pone dei dubbi dimostra che si è superata la fase delle idee e delle proposte e, come nella peggiore politica, si è arrivati a quella del tifo. il tifoso è per sua natura fideista. qui si sta ragionando sul nostro futuro e la discussione deve essere aperta. “Archimede per togliere il globo terrestre dal suo posto e trasportarlo altrove non chiedeva che un punto saldo e immobile, parimenti, anche io potrò concepire alte speranze, se avrò tanta fortuna da scoprire una cosa sola che sia certa e indubitabile” Cartesio
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non occorre essere dei geni per capire che quasi tutti i voti della Lista Civica, se si torna al voto, andranno a Berlusconi!!!! Se si và a votare il PDL aumenta e vince, il PD e M5S restano stazionari e la Lista Civica non entra in Parlamento. Spero che Grillo e Casaleggio non passino alla storia come quelli che arrivati a due metri dalla vetta sono tornati indietro. Non si capisce a cosa mirino. Se mirano al governo fatto solo da M5S, se lo scordino, piuttosto vanno alle elezioni!
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grillo è diventato il miglior sostenitore di Berlusconi!! Grazie a lui Berlusconi governerà per i cinque anni successivi alle prossime elezioni. Grazie Grullo (pardon Grillo). Auguri per il governo Grulloni che riuscirà a raggiungere lo scopo di affossare definitivamente l'Italia!!
    • Andrea 4 anni fa mostra
      Luca s. Ma la finisci? Ma a te chi ti paga per controllare tutti i post?Qualche idea ce l'avrei...
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Gira pagina o non ti pagano. Lo hanno già postato quello che hai scritto tu.
  • G.N. 4 anni fa
    Se anche Napolitano ci abbandona, siamo allo sfascio più totale. Come cittadino Italiano con più di quarantanni di lavoro e di sacrifici mi piange il cuore di vedere un'Italia identica alla Grecia o a quei paesi che non hanno più un centesimo per andare avanti. Stiamo diventando gli zimbelli punto 2 dell'Europa. In questa miseria morale al di là del Pdl che non ho mai potuto vedere, in seconda scaletta metto il M5s che ritengo il grande traditore e ingannatore delle piazze. Per me può anche stare solo a criticare tutto e tutti rifiutando qualsiasi alleato e contando quindi zero a livello di grandi decisioni per il bene del paese, però andando a nuove elezioni non sò se esisterà ancora tanta gente disposta a dare fiducia a chi non ne dà a nessuno. Avere un centinaio di mummie giovani da pagare profumatamente per scaldare le sedie del parlamento è proprio quello che non ci serviva. E in più la strada per il ritorno alla grande di Berlusconi è spianata.
  • marco e Utente certificato 4 anni fa
    NON DIMENTICATEVI DEL DEBITO PUBBLICO NASCOSTO DAI COMUNI DI CUI PRIMA O POI SI DOVRA' PAGARE IL CONTO!!! SACCHE DI DEBITO CHE GIACCIONO NELLE AZIENDE PARTECIPATE, FATTE SPA PER NON PESARE SUL COMPUTO DEL DEBITO PUBBLICO ITALIANO. LI DEBITI DA CAPOGIRO SI RIPORTANO DA ANNO IN ANNO PER ALIMENTARE STIPENDI INUTILI E PAGARE COMPENSI A TROMBATI DELLA POLITICA NEI CDA SEMPRE IN NOME DEL CLIENTELISMO DEI PARTITI. E SONO TAAAANTI, TAAAAANTI SOLDI!!!!
  • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
    o ragassi siam mica qui a dare le carte al circolo degli anziani.....io la pasta alla festa dell'unita' mica li ho salati 2 volte......ragassi siam pazzi......mi avete dato lo scolapasta per i tortelli di zucca o ragassi sono appena arrivato in cucina e mi fate le trappole......ragassi torno a fare il politico....o ragassi!!1
  • Marisa Monfasani Utente certificato 4 anni fa
    Non si può non capire i motivi per cui il M5S non può fare alleanze con partiti che hanno rovinato anzi...mangiato l'Italia.....perchè ora PD, PDL parlano urlando a gran voce che vogliono un cambiamento, che hanno capito... adesso vogliono lavorare per gli Italiani, si, costretti dalla paura di essere esclusi, di sparire come altri partiti....questo è quello che li muove verso un cambiamento ma, ( sono incazzata nera!!!!!!).....perchè il canbiamento non lo hanno attuato prima? ne hanno avuto tutto il tempo..... solo ora? è strano! non siete credibili!!! a casa la CASTA! solo con un totale RESET ci sarà un vero cambiamento! Avanti tutta M5S non ti curare dei tanti trolls e barra a dritta.........
    • Marisa Monfasani Utente certificato 4 anni fa
      Caro Giuseppe se così fosse, non ci sarebbe problema alcuno per Bersani accettare tutte le proposte del M5S, ma, purtroppo Bersani vuole solo dare un contentino agli Italiani e poi come sempre fare i CAVOLI propri!
    • giuseppe n. Utente certificato 4 anni fa
      M5S ha già vinto. Che cosa vuole ancora? stravincere ? Ti assicuro che qualsiasi giocatore d'azzardo sa bene che stravincere non è possibile : tutti quelli che hanno voluto forzare la fortuna , sono caduti e si sono trovati con polvere in mano. Quindi Bisogna sfruttare la vittoria: in questo momento il M5S può dettare le regole che preferisce e il PD accetterebbe , come ha già detto, le nuove regole. Cosa pretendere di più? Cosa si vuole oltre che dettare le regole? RISPONDETE se siete capaci!
  • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
    Aiutatemi a far arivare questo messaggio a Grillo!!! Ogni giorno impegno parte del mio tempo ad informarmi in rete e a divulgare quanto ho appreso.Ma di fronte a 4 televisioni e tanti giornali che dicono l'opposto non è facile farsi ascoltare e sostenere a pieno le tesi del M5S.PER FAVORE scegli un canale,magari il meno peggio,stabilisci tu le regole ,ma vai in televisione a spiegare cosa vogliamo fare e cosa hanno combinato gli altri.Gli italiani hanno la memoria corta e sembra abbiano già dimenticato tutto quello che è successo negli ultimi 20 anni.Senza le piazze è difficile arrivare al cuore della gente.
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      Giovanni, capisco bene quello che dici, ma non ti preoccupare troppo degli organi di informazione. Se mai avessero potere di convogliare voti distratti altrove non aiuterebbero certo l'Italia a uscire dagli imminenti guai. Si renderanno colpevoli di ritardare il processo di cambiamento e la popolazione non glielo perdonerà.
  • davide di noia Utente certificato 4 anni fa
    Nell'ipotesi di dimissioni del Presidente Napolitano, anche i vertici dei partiti PD, PDL, Scelta Civica dovrebbero dimettersi in blocco. Azzeramento delle cariche per i parlamentari incapaci e assenteisti. Dopo elezioni per una nuova fase politica.
  • m.sanna 4 anni fa
    ADESSO NON C'E' PIU' IL MIO COMMENTO,QUANTO SIETE DEMOCRATICI CAZZO,PER VOI 10 PIANI DI MORBIDEZZA
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      @Dan C e che diamine quanta sucettibilità a me dal tuo commento ne traggo la conclusione che l'italianuccio sei tu ...: a) hai votato un movimento che non sa che fare e dove nadare b) sei un seguace della setta del Santone c) stai su questo blog a girare a vuoto sulle vongolate che spara "UNO che vale uno" ecc. mi fermo per decenza
    • Dan C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma perche' non la smetti di rompere le palle e vai a cercarti un lavoro? Ma non quelli che ti ha promesso Bersanuccio tuo da buon raccomandatello italiano. Vai ciccio..apri una partita iva ... aptriti una azienda e capirai cosa intende dire beppe... Vai a votare il duo damato il tuo bertinotti...vai vai...italianucolo da strapazzo mediocre
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Vota PD
  • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo .... noto anche come: a) UNO che vale uno: perchè a parole "uno vale uno" ma poi decide lui con il direttivo segreto di M5S b) Cloaca Massima: dalla sua bocca escono solo volgarità offensive e indecenti c) Pagliaccio: perchè si nasconde dietro la Satira per offendere è denigrare gli avversari politici d) il Santone: perchè fa un post, fa girare in tondo tanta brava gente, e poi si glorifica con i soldi che incassa dal sito e tante altre attività parallele e) mi fermo qui per decenza ... Poveri Noi! ProtagoraDenied
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo ... sottile osservazione ... peccato che il NOI si riferisce a Noi Italiani. Povero Te!
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Su una cosa concordo: "poveri noi". Si, poveri voi.
  • stefano 4 anni fa
    Dopo il parlamento senza Governo adesso l'M5S vuole un governo senza premier ? L'M5S chiede l'incarico per formare un governo, ma non fa nessun nome come premier. Ma il presidente come fa a darlo ? a chi dovrebbe darlo ?
    • Stefano 4 anni fa
      Ma l'M5S un nome non lo ha fatto... quindi anche volendo il presidente non potava darlo l'incarico... a chi lo dava ad un fantasma ? oppure il nome e' stato fatto ed e' un segreto ?
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Ma perchè, tu eri presente all'incontro? Che ne sai di quello che si sono detti? Ti risulta che napolitano abbia dato l'incarico al M5S?
    • Andrea R.. Utente certificato 4 anni fa
      Al non-statuto
  • Angelo Di Michele Utente certificato 4 anni fa
    Lo psicodramma di Grillusconi sempre più demente e noi dovremmo affidare il nostro paese ad un esaltato del genere che non sa prendere nessun tipo di iniziativa sa solo offendere le persone, e non sa distinguere i politici per lui sono tutti uguali ma lui a chi rassomiglia, uno vale uno ma decido solo io, lo abbiamo già conosciuto e ha fatto una brutta fine, caro Grillusconi cambia registro se veramente vuoi il cambiamento che urli da anni e solo con il PD lo puoi fare altro che 100 per 100 in parlamento ma sei matto!!!!!!!
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Non devi affidarti a nessuno, tu sei un genio che ha capito tutto. Sei tu che devi portare avanti il rinnovamento. Dai che ti voto.
  • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
    ieri abbiamo fatto fuori pd e pdl domani il resto barra dritta elezioni o no abbiamo gia' stravinto no fiducia a sti' pezzi di merda
    • raffaele s. Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei tentare di fare una riflessione che possa servire a tutti(forse)! Esaurita la necessità che a quanto pare, molte persone hanno, di "apparire", e di rimanere, come è logico che sia, attaccati a quelle che sono le loro possibilità di "mantenere" il loro "tornaconto" quindi interesse, strettamente personale, frutto di "notevoli" sforzi, impegni ecc. ecc., appunto, dopo questo ci troviamo tutti + o - a dover prendere coscienza di quello che sta accadendo! abbiamo la situazione economica, quella politica(sempre + minuscola), le i s t i t u z i o n i, la d e m o c r a z i a, la r e s p o n s a b i l i t à! diamo appunto la responsabilità al moVimento (Grillo) che è capace solo di gridare contro tutto e tutti, del fatto che non si riesca a "formare" il Governo per il "Paese". Sarà anche perchè siamo "ingovernabili"! e comunque, mica "Grillo" è al Governo!!! quale periodo di "Governo" è da considerare svolto da Grillo!!! tutti i giorni televisioni, giornali, ore ed ore di "energie" sprecate nel cercare, ognuno, di trovare "risposte" valide che possano andare a risolvere il "problema"! chi dice che è così, chi dice che è cosà, tutti hanno ragione....il torto è solo dei poveracci che non riescono ad andare avanti! i Signori della Politica che detengono il Potere debbono essere destituiti, questo è possibile, quasi impossibile, ma dovremmo tentare....tenere duro....solo il moVimento, tanto criticato(peggio dicome stiamo), può riuscirci....non facciamoci inglobare....dai!
    • Stefano 4 anni fa
      guarda che quello che e' stato fatto fuori e' il M5S. Adesso si avra' un governo pd-pdl al posto di pd-m5s. Se questa e' una vittoria.... a me non sembra
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      ecco un altro che stamane ha fatto colazione con il lardo .... che stomaco!!??!
  • antonio ciciretti 4 anni fa
    "Allora Onorevole Senatore Berlusconi siccome ormai escluso i sordo muti, ruffiani ,non vedenti e deficenti, tutti sanno che cosa vuole, faccia pure eleggere un suo AMICO ( GIANNI LETTA O PERA)però a queste condizioni : 1-Lei continua ad essere un normale cittadino dal punto di vista della giustizia( la legge è uguale per tutti) che però ha una condanna di 4 anni per crimini vari. 2-il suo amico non deve nominarlo senatore a vita o concederle delle grazie o fare pressioni in suo favore sul CSM ( troppo facile). 3-si faccia processare senza ricorrere a falsi leggittimi impedimenti o a false ragioni di salute ( ma se è diventato così cagionevole lasci stare la politica e le fidanzate giovani, perchè non è in salute, pressione alta, problemi cardiaci,visivi,.....77 anni) Allora si che dimostrerebbe che lei si trova da vent'anni in politica per servire la Patria e non per interessi personali, perchè diversamente non ci crede nessuno.La sua fortuna è che ha tanti soldi e soprattutto si trova in Italia, in un altro paese il suo caso non esisterebbe, l'avrebbero stroncato sul nascere.
  • ANTONIO D'UGGENTO Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo non ci rendiamo conto che noi non siamo liberi di poter fare nessun cambiamento, questi burattinai che ci manovrano con dichiarazioni ci portano a discutere di tutto tranne del reale problema "CHE NON SIAMO LIBERI" quando ci sono leggi e accordi sottoscritti che limitano le nostre vacche a non produrre il latte necessario, perché lo dobbiamo esportare. E Così con tutti i prodotti agricoli, fino ad usare la scusa dell'energia pulita riempiendo ettari di terreni agricoli con pannelli solari spesso non in funzione, ma hanno tolto possibilità di coltivazione in futuro o con opere in cemento inutili ecc.. LA LIBERTÀ E QUANDO SUL NOSTRO TERRITORIO POSSIAMO PRODURRE TUTTO QUELLO CHE CI SERVE PER VIVERE, IN EGUAL MANIERA TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO ADESSO. SE QUESTO NON CI VIENE PERMESSO CON DELLE BALLE COLOSSALI VUOL DIRE CHE NON SIAMO LIBERI!!!!
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Volevo precisare che la battuta della rappresentante dei cittadini Lombardi e' stata completamente rovesciata dai media , i media asserviti al potere, la battuta della Lombardi verso Bersani era ,visto il contesto di importanza , a sottolineare che Bersani parlava come e' solito fare a Ballaro' mentre quel momento particolare richiedeva ben altri toni!!!! La supponenza di Bersani non ha permesso a lui di farsi una doccia di umilta' e mettere davanti ai suoi interessi quelli dei cittadini invece che quelli di partito!! Guardatevi una puntata di Ballaro con Bersani e vedrete la stessa cosa. La differenza e' che si decidevano le sorti del paese ma Bersani pensava bene alle sorti delle banche e dei media asserviti al potere!!
    • valdo p. Utente certificato 4 anni fa
      e voi a che cazzo pensavate mentre facevate la battuta su ballaro? a mandare insulti grande occcasssione mancata buttata alle ortiche
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
    CHIUNQUE CAPISCE CHE SE SI VA' A VOTARE I VOTI DATI ALLA LISTA MONTI, TORNERANNO DA BERLUSCONI!! I voti di Monti non contano nulla ora, ma sommati a quelli di Berlusconi e Lega li farebbe vincere tranquillamente! Quindi non facciamoci fregare obbligandoli alle elezioni a Giugno perché faremo solo il nostro karakiri!Moriremo sotto il dominio di Berlusconi e della banda del PDL? DIAMO STA MALEDETTA FIDUCIA AD UN GOVERNO!!!!!!!!! Proponete qualche nome. Io penso che Fabrizio Barca possa andare bene. O la Puppato che è molto vicina al M5S , che non vuole la TAV Torino-Lione......
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Dovevi candidarti
  • claudio rizzo Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE AI SONDAGGI (FUORVIANTI) I più recenti danno il PDLin ascesa e il M5S in calo di 5 punti mentre il pd-l sarebbe stabile....... Ma è sufficiente pensarci un attimo: dopo il disatro Bersani realmente si crede che il pd-l può mantenere lo stesso livello di intenzioni di voto? E più verosimile un tracollo del PD di almeno 10 punti! Quanto al M5S è presto detto: i sondaggi, tendenzialmente lo sottovalutano (di 10 punti alle ultime elezioni).
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      Sappi che un sondaggio da il signor Bersani come la persona che ha cercato il risultato migliore mentro Grillo è l'ultimo in classifica. Guarda la Stampa Di questo passo voi al prossimo giro invece di contare le caramelle nelle stanze dei bottoni contate i voti che vi mancheranno!!!
    • davide f. Utente certificato 4 anni fa
      Però "faremo" (io e la mia famiglia) a votare ancora M5S perché ci "siamo sbagliati"...saluti
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      @la gente non perdona chi delude Se fosse vera questa norma sarebbero tutti fuori dai piedi da parecchio..e'che la gente se ne frega perche' si accontenta e preferisce delegare
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
      Non tieni conto dei voti alla Lista Civica che tornerebbero quasi tutti al PDL!!!Facendolo vincere! Il PD tiene perché finora non ha fatto errori.
    • luc carr Utente certificato 4 anni fa
      Illusioni , amare sorprese , la gente non perdona chi la delude
  • Sali Cristian Utente certificato 4 anni fa
    Il problema delle PMI non è solo l'IRAP ma anche gli studi di settore che addirittura sul recupero dell'anno successivo dell'iva a credito già versata, inviano cartella esattoriale tramite equitalia anche a seguito di ricorso e senza alcuna giustificazione, ormai molte aziende oltre ad avere debiti con lo stato li hanno con Equitalia e quindi si accavallano sanzioni su sanzioni e interessi su interessi, e a queste si aggiungono i costi esorbitanti di burocrazia che le imprese devono presentare a fornitori e clienti per poter lavorare, costi che in alcuni casi superano il costo del lavoro da eseguire, mediamenti si pensi che per un lavoro da 100,00 euro in un ufficio si debba lavorare per presentare documentazione il cui costo vivo è di 150,00 - 180,00 euro, è assurdo. Pensiamo anche alle aziende colpite dal terremoto in Emilia e precedentemente da alluvioni negli anni scorsi, gli aiuti non sono mai arrivati e non arriveranno tranne ulteriori costi di sanzioni e interessi per ritardi di pagamento. Se non vogliamo toccare il fondo e ormai ci siamo molto vicini, tutto deve essere ritarato, non possiamo pensare a un fermo generale questo non sarebbe possibile un licenziamento in tronco di molte persone non è una soluzione ma solo una catastrofe che non porterebbe a nulla. Siamo figli e nipoti di persone che hanno ricostruito l'italia dopo la seconda guerra mondiale e quando l'hanno fatto hanno investito anche sul futuro dei figli, ora alcuni hanno distrutto in poco tempo tutto quello costruito, adesso tocca a noi fare un passo indietro ritrovare i crismi non burocratici, ma tornare ad essere persone di buon senso per trovare soluzioni che valutino i pro e i contro di ogni decisione tentando di salvaguardare il lavoro di tutti anche dei dipendenti statali che sono i nostri vicini di casa e abitano nell'appartamento accanto al nostro. Tutto deve essere ponderato e fatto con testa come si faceva una volta e come non si è fatto più. Ecco perchè siamo in questa situazio
  • Salvatore Penduzzu 4 anni fa
    Ieri il movimento ha perso una occasione, una grande irripetibile occasione, di voltare pagina nella vita politica,sociale e culturale del nostro POVERO Paese. Mi sono convito che anche a voi, come a quegli altri, non vi interessi poi tanto di risollevare le sorti di molti. Pare chiaro che voi, come gli altri, siete bravi a fare promesse elettorali, illudere parlando di cambiamento, di reddito di cittadinanza: parole. Ieri, davanti ad un irripetibile storica occasione, vi siete tirati indietro, nessuna proposta per far nascere un governo che le realizzasse. Cosa vi distingue rispetto agli altri? Parole solo sempre parole.
  • walter Mollo Utente certificato 4 anni fa mostra
    Buongiorno, Io purtroppo sono uno di quelli che ha sbagliato a darvi ben tre voti! Le cose si cambiano stando dentro il sistema e non solo sbraitando e urlando come cani rabbiosi. La campagna elettorale e' finita! Vaffanculo a voi tutti a cominciare dal vostro capo!!!!
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno blog, stamane, fra le altre, mi sono fatta questa lettura, che ora vi consiglio. Niente di stravolgente, ma tutto aiuta per completare il quadro generale della situazione che ognuno di noi si sta facendo. http://www.termometropolitico.it/39521_governo-a-qualsiasi-costo-ma-per-fare-cosa.html
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Prima delle elezioni semplicemente ci ignoravano, ora i media ci attaccano da tutti i fronti. Sarà in grando la gente di discernere e scegliere chi cerca di difendere davvero l'interesse comune? Qui ci vorrebbe la sfera di cristallo. Ma se tanto mi da tanto e i sondaggi ci danno in calo, penso proprio che il M5S stravincerà. I sondaggi non ci beccano mai! Allora forse converrebbe tornare al voto. Ma se il M5S (l'unico che possa tentare di risolvere le cose in modo pacifico) non ottenesse lo stesso consenso... siamo destinati alla bancarotta! E allora quello che temo è la rivoluzione civile...
    • filippo s. Utente certificato 4 anni fa
      ho letto e concordo pienamente. ma resta il problema del che fare. a questo punto, io penso che sia meglio elezioni subito piuttosto che riavere la garnde ammucchiata
  • Andrea R.. Utente certificato 4 anni fa
    I partiti sono finiti. Oddio, al prossimo giro Berlusconi e Renzi faranno il 70% in due...ma i partiti sono finiti. Ripetiamolo tutti insieme e abbracciamoci forte!!!
    • Andrea R.. Utente certificato 4 anni fa
      Nervosetti, eh? Capisco...
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      @Carmine quanto lardo hai mangiato stamane .... i denti te li sei lavati?
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Allora non perdere tempo e chiama subito Silvio o Renzi. Ciao.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      LA MADRE DEI COGLIONI, COLLUSI ED EBETI E' SEMPRE INCINTA....grazie per avercelo ricordato con la tua presenza!
  • Marco Mastrocinque 4 anni fa mostra
    Beppe, spero tu sappia cosa stai facendo, avevo piena fiducia in te, comincio a temere che la tua strategia non porti a nulla nè per il m5s nè per il paese. Si rischia di diventare ininfluenti pur avendo 9 milioni di voti e se sarà così alle prossime elezioni in mio non farà parte di quei 9.
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sarà molto difficile farsene una ragione. Queste battute facili su chi è rimasto deluso sarebbero da ripostare in futuro. Mai nessuno che rispondesse argomentando oltre la semplice regola imposta dall'alto.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ce ne faremo una ragione.
  • alessandro vignati 4 anni fa
    non dimenticatevi degli astensionisti....anche loro sono cittadini italiani e non si sentono più rappresentati da nessuno.... e se li sommiamo agli elettori del m5s facciamo + o - la metà degli elettori totali.... cari pdini e pdellini....non ci siete solo voi e continuare ad ignorare chi non ha ne i soldi per fare impresa, ne la raccomandazione per stare in un posto sicuro e sindacalmente tutelato, e fa lo schiavo a 5 euro l'ora senza diritti ne futuro....non è per niente saggio...
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Su LA7 questa mattina una puntata con giornalisti che se la cantavano e se la suonavano, ed alla fine hanno fatto pure la critica al movimento cinque stelle che era contro i giornalisti ingiustamente. Infatti avete visto i sondaggi politici che mettono in TV ? Sono tutti simili ai tg di rete 4, ai tempi di Fede. Vi ricordate, metteva la faccia di Prodi in atteggiamenti strani, e la stessa cosa fanno oggi con Beppe. Si facevano domande sceme con risposte sceme, hanno messo su la puntata sul fatto che il M5S può disgregarsi, e si sono dimenticati le debacle di Lega, PDL e PD ? Ridicoli ! Non perdetevi questa puntata, potrebbero farla vedere nelle università nei corsi di psichiatria. Un branco di figli di papà raccomandati impauriti, del fatto che se il M5S prende piede finiscono le protezioni che li hanno portati ad occupare quel posto. Sono abusivi e lo sanno, ed hanno una paura matta che fra poco finisca la pacchia... Capisc'a me
  • Marisa Monfasani Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei dire ai trolls che gironzolano su questo blog sparando solo cazzate..... andate cari andate a giocare serenamente a pallone sull'autostrada....non si si mai che si possa essere fortunati...
    • luc carr Utente certificato 4 anni fa
      Solo sciocchezze da persone senza giudizio , con paraocchi fisso. il M5S farà una brutta fine perchè ha deluso la metà degli elettori ! Ciao
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      in verità qui uno solo spara vongole e cozze ed è Beppe grillo meglio noto come: "UNO che vale uno" "il Santone" "la Cloaca massima"
  • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
    ancora con questa convinzione, che chi non è d'accordo con le vostre idee sia un infiltrato del pd o pdl ? ma cosa andate farfugliando. ma vi rendete conto che siete ridicoli? e sopratutto vi ritenete conto che non siete i soli depositari della verità e del buonsenso? siete completamente fuori di cervello degli invasati senza un minimo ne di autocritica ne di buon senso. io mi chiamo luigi colucci, imprenditore 34enne di maglie in provincia di lecce, nn mi nascondo dietro nessun pseudonimo, per dire quello che penso e affermare che sono assolutamente in disaccordo con la politica che il movimento che io ho votato sta continuando a perseguire. come dice il "capo" il "guru" il verbo parlante depositario dell'unica vera verità , purtroppo ho sbagliato a votarvi! non perchè mi reputi fautore dell'inciucio con i partiti vecchi, ma perchè siete capaci solo di distruggere e non creare nulla! il paese è allo sbando completo, e voi ancora oggi non siete capaci di fare una cazzo di proposta intelligente che sia di aiuto ads uscire dal pantano in cui ci troviamo. capaci solo di gettare merda su tutto e tutti! non ritengo siate piu una forza per cui valga la pena ne votare, ne seguire come ho fatto in tutti questi anni! mi avete deluso profondamente, sia per l'arroganza di quei due rincoglioniti, pupazzi che avete eletto come portavoce alla camera e al senato, sia per la mancanza di una proposta SERIA da offrire a questo paese ormai agonizzante. ma secondo voi secondo quale criterio logico, napolitano dovrebbe dare mandato a m5s se non ha i numeri per avere uan fiducie nei due rami del parlamento? Non siete stai i più votati e sopratutto non ci sono i numeri, fate solo fantapolitica e continuate a prendervi per il culo e a prendere per il culo chi vi ha votato. dimostrarsi diversi dagli altri, avrebbe voluto dire secondo me, prendersi le responsibilità, prorpio quelle che la vecchia classe dirigente nn si è saputa prendere in tutti questi anni. questo sarebbe stato cambiamen
    • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
      solo belle parole fatti zero non siete stati capaci nemmeno di fare un cazzo di nome o proporre una squadra di ministri capaci di attuare il vostro programma tanto sapete anche voi che non andrete da nessuna parte. sie solo fumo de paglia!!! il programma prima di tutto! ma vi rendete conto che siete ridicoli, con quali personalità pensate di attuarlo con crimi e la lombardi? ma mi faccia il piacere che fai ridere i polli tu e tutti i rincoglioniti convinti della purezza e della serietà di questo coglionciello miliardario che è sceso in campo come il berlusca per salvare tutti noi! si vede come ci sta salvando bravo , bravi tutti.
    • arfango 4 anni fa
      ti capisco e sottoscrivo : ...dimostrarsi diversi dagli altri, avrebbe voluto dire secondo me, prendersi le responsibilità, prorpio quelle che la vecchia classe dirigente nn si è saputa prendere in tutti questi anni. questo sarebbe stato cambiamento. Dai, pazienza, pensavamo fosse amore invece era un carretto, pensavo fossero democratici invece è una setta. La prossima volta lo sappiamo.
    • luigi colucci Utente certificato 4 anni fa
      caro luca dei mie coglioni? tu invece che cazzo hai fatto fino ad adesso a differenza mia? sei andato a fare la guerra a montecitorio? nessun inciuccio, ma quale accordo e inciucio , qui si sta parlando di far andare avanti un paese con idee e capacità. cmq nn ti preoccupare rimani convinto e rinchiuso nella tua purezza di culo alle prossime elezione quella tua purezza potrai tranquillamente inserirtela nell' orefizio perchè nn avrete nemmeno i numeri per farvi sentire. e le persone vi bolloranno come quelli che nn soino capaci di fare un emirito cazzo ciao coglionciello
    • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
      chi temi rilassati bevi a bottiglia di bianco o di rosso lascia fare beppe akbar
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      E non ti sei informato caro luigi colucci, imprenditore 34enne di maglie in provincia di lecce che non si nasconde dietro gli pseudonimi. Oppure hai difficoltà nel capire l'italiano. Nessuno ha mai detto che si sarebbe scesi a patti con gli altri partiti, fin dall'inizio. Comunque, se non sei d'accordo, avrai la facoltà di esprimerti alle prossime elezioni. Per ora puoi fare come hai sempre fatto: stare seduto, dire governo ladro e aspettare.
  • Banna e skizzo Utente certificato 4 anni fa mostra
    TROLLO!!!! SCOPERTO NUOVO TROLLOOOOOO!!! SPUTAMOGLIE ADDOSSO A STO CANE!! SI CHIAMA MARCO TRAVAGLIO MERDA!! VA A SCRIVE SULL'INTREPIDO SPORCO TROLLO COMUNISTA. TUTTI SOTTO CASA DEL TRAVAGLIO CON OLIO DI RICINO E MANGANELLI!!
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Voi moderati siete moderati o per meglio dire modesti anche nel pensare ! Se cercavi qualcuno da delegare, come le tue dichiarazioni fanno capire, hai commesso un errore enorme di valutazione. Se non vuoi partecipare in prima persona scegli qualche altro soggetto politico presente in parlamento e vedrai che il conforto delle care vecchie e buone abitudini ti darà l'anestesia necessaria . Ciao
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      vengo anch'io
    • patrizia patrissi 4 anni fa mostra
      ecco chi e' l'elettore tipo del movimento e come reagisce a chi osa dissentire dalle regole del suo padrone. che sciocchi noi moderati a votare Grillo,ha avuto proprio ragione a dirci che avevamo sbagliato voto.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Rilassati, sei veramente troppo teso !!!!!
  • luigi baratto 4 anni fa
    secondo i sondaggi il PDL oggi e' il primo partito.Se andassimo alle elezioni anticipate riavremmo Berlusconi premier.Sono francamente sconcertato e deluso e temo che il movimento 5 stelle dimostratosi incapace di cogliere una grande occasione prendera' una batosta indimenticabile. RESET.
  • roberto Jannuzzi 4 anni fa mostra
    Sono stato un vostro votante alle regionali siciliane e nazionali avevo dato a voi il voto con la speranza di un certo cambiamento e con la speranza che con il vostro ingresso avreste spronato la vecchia classe politica al cambiamento invece ho notato che sapete dire solo no !!! a tutti mi aspettavo altro sono rimasto molto deluso e come mé tante persone che vi hanno votato provenienti da altre idee politiche. Questo mi tocca come diritto dirvi visto che vi ho dato ben due volte il voto. SALUTI
  • m.sanna 4 anni fa mostra
    GRAZIE CAZZALEGGIO I TUOI "SCRITTI"SONO UNA VERA "MANNA"SE LO AVESSI LETTO IERI NOTE ,SONO SICUR AVREI DORMITO COME NON MAI,ADESSO ABBIAMO DELLE SCADENZE DA PAGARE...CERTO ERO TRANQUILLO C'E' IL MOVIMENTO 5S, NON POTRANNO (GLI ALTRI PARTITI)FARE COME VOGLIONO EH NO LA MUSICA E' CAMBIATA,ADESSO CI SIETE VOI ,DOVRANNO PASSARE SUL V.S. CADAVERE,PRIMA DI MUOVERE UN DITO,OH NO NON POTETE FARE NULLA PERCHE' (SARANNO)"LE PAROLE" DI CRIMI ...PD E PDL.SI SONO MESSI D'ACCORDO E NOI NON POSSIAMO FARE NULLA. GIA'...COME VOLEVASI DIMOSTRARE. PRENDETEVI PER MANO TU E QUEL GRILLO MENO"I"PIU'"u" EANDATE ASSIEME...10 PIANI DI MORBIDEZZA VE LI REGALO IO.
  • franco di paola pace Utente certificato 4 anni fa
    PER TUTTI QUELLI CHE PARLANO SOLO DI TROLL MoVimento 5 Stelle Il MoVimento 5 Stelle è una libera associazione di cittadini. Non è un partito politico nè si intende che lo diventi in futuro. Non ideologie di sinistra o di destra, ma idee. Vuole realizzare un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico al di fuori di legami associativi e partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, riconoscendo alla totalità dei cittadini il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi. ALLORA ALMENO LEGGETE COSA E' SCRITTO NEL SITO DEL M5S. LA TOTALITA' DEI CITTADINI, SIGNIFICA TUTTI NON SOLO GLI ADEPTI, E CHE C@@O!!!!!
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      "al di fuori di legami associativi e partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi". E' cio' che rappresenta i partiti a cui i cosidetti trolls vogliono dare fiducia. Al massimo si puo'dare ad un altro movimento
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      Giusto, questo è il fine a cui tendere. Bisogna però che si consenta il tempo di creare le strutture necessarie per l'esercizio appunto, della democrazia. Al momento non ci sono. Ciao
  • Arturo G. Utente certificato 4 anni fa
    Io farei molta attenzione nel parlare e nello scrivere commenti. Penserei per bene prima di dichiarare la morte del regime. Personalmente sono convinto che, in caso di nuove elezioni, il PDL abbia ottime possibilità di diventare di nuovo il primo partito d'Italia ma questo non per colpa di Grillo e dei grillini ma in primo luogo per colpa degli italiani e della situazione in cui si trova questo strano paese e, secondariamente, per colpa dei PCI,PDS,DS,PD. Vediamo il primo caso. Ritenete mai possibile che una ex-moglie senza lavoro (e senza voglia di cercarsene uno o materialmente impedita a farlo), con figli a carico, possa fare la guerra al giudice che ha imposto all'ex-marito la corresponsione e la misura dell'assegno mensile di mantenimento? Ebbene quasi il 50 % degli italiani aventi diritto di voto rappresentano quella moglie. Stiamo infatti parlando di 19 milioni di pensionati e oltre 3 milioni di dipendenti pubblici. Se a questi aggiungiamo un po' di persone che ...... diciamo che se la cavano, il 50% è bello che raggiunto e superato. Possiamo davvero sperare nel cambiamento su queste basi? Ricordiamoci che il Berlusca a suo tempo non ha avuto il coraggio di vendere FI come un partito di sinistra diretto prosecutore dell'opera del PSI. Sarebbe stata una cosa sporca e controproducente ma, tuttavia, se lo avesse fatto e si fosse collocato nell'area poi occupata dai DS non vi è dubbio che il suo partito sarebbe stato e sarebbe tutt'ora un irraggiungibile partito di maggioranza. Vediamo ora il secondo caso. Semplice. Tutto quanto vediamo oggi è avvenuto anche per l'assoluta insipienza di un partito che, diretto da una ristretta cerchia di nobili e intellettuali-snob e radical-chic ha sempre avuto la pretesa di fare gli interessi di operai ed impiegati osservando in controluce salire le bollicine nel calice di champagne. Lo dice un genovese che si ritrova un signor marchese come sindaco (eletto, per carità!). Se non ricordo male l'IRAP fu ideata da un certo Visco.
    • alfredo . Utente certificato 4 anni fa
      Alfredo Martinelli LAURA PUPPATO ? Sarebbe perfetta, nuova, attiva, vicino ai movimenti, donna ( e ci vorrebbe!) idee di rinnovamento molto chiare, penso che andrebbe benissimo anche a MS5 ePD- PDL . Ecco il suo programma elettorale da leggere attentamente: http://www.laurapuppato.it/le-proposte-per-amare-litalia/ SAN GIORGIO DA NAPOLI AIUTACI TU Le mie proposte per amare l’Italia - Laura Puppato www.laurapuppato.it Questo programma è un work in progress, ancora suscettibile di integrazioni e pe...Visualizza altro
  • Alessandro Cesare Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ora sappiamo tutti che Grillo se ne frega altamente dei problemi del nostro paese. Infatti penso proprio che sia stato un'altro cavallo di Troia , per non dire altro, infiltrato dai poteri forti per non fare prevalere una politica sociale di sinistra e quindi per non cambiare nulla. Mi sembra di assistere al balletto di quei bastardi e traditori (Mastella, De Gregorio, Dini, ecc.ecc.),che fecero cadere il governo Prodi. Ecco perchè questi parlamentari del M5S non si fanno intervistare da nessuno e quando lo fanno rispondono sfottendo gli intervistatori senza dare alcuna risposta se non quella di chiedere l'impossibile. Questa è l'ultima volta che scrivo in questo blog, subito dopo cancellerò definitivamente la mia inscrizione, ma prima voglio rivolgere un appello a tutti gli elettori di sinistra che si sono fatti prendere in giro come me da Grillo: Tornare a votare per il partito di sinistra a cui avevate dato il voto prima di darlo al M5S che è meglio. Ciao a tutti quelli che la pesano come me , e un arrevederci alle prossime elezioni.
    • Raimondo R. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sei davvero convinto che quella tale sinistra di cui parli non abbia nulla da spartire con i poteri forti? A me risulta che sia stata sempre ben "impastata" nei meccanismi del potere, dal dopoguerra ad oggi.
    • fabio felice ferrari (fabiologico3) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ciao
    • paolo rossi 4 anni fa mostra
      prima di andare a votare fatti portare in clinica psichiatrica per qualche seduta e....poi...fatti accarezzare ed accompagnare, DOLCEMENTE, fuori dai c......i.
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vediamo se è vero che è l'ultima volta!!!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      VAFFANCULO EBETE ...MA CHI CAZZ' T'A CHIAMATO ??? COLLUSO CHE NON SEI ALTRO! VOTATI BERSANI E RENZI...SPERO SOLO CHE QUANDO SI FARA' PULIZIA RIUSCIRANNO A SCOVARTI, PRIMA CHE CAMBI CASACCA!
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia disonesta o dormiente pensava che il M5S fosse solo un brutto incubo. Oggi si sta rendendo conto più che mai che invece il M5S è una realtà. Una realtà solida come i problemi dell'Italia. Il PDL è la rappresentazione del peggio dell'Italia, è destinato a spegnersi come una candela vecchia. Il PD ha fallito e si disgregherà nelle sue varie correnti. Della ciliegia fradicia rimarrà solo il nocciolo. Monti non è un Italiano, è un alieno. Il M5S è l'unica alternativa alla ricostruzione del Paese. È un Movimento giovane ma che ha basi solide, un Movimento di giovani che crescono per cui è destinato a crescere nel futuro prossimo. La nostra propaganda non è basata su idee astratte, abbiamo e avremo come migliore alleato per la nostra affermazione la dura realtà che colpirà inevitabilmente tutta la popolazione. Chi non ha capito la gravità della situazione italiana non ha capito che la storia futura d'Italia ha già un volto diverso...un volto a 5 Stelle. Se non saremo noi a convincere altri Italiani che serve un cambiamento reale saranno gli amari avvenimenti della storia prossima. Viva l'Italia, viva i veri Italiani.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      @ MOZART : Perchè esistono i fascisti e i comunisti ???? guardati bene intorno sono spariti vent'anni fa, appena hanno sentito l'odore, il profumo dei soldi! ora esistono solo LADRONI DI SINISTRA E LADRONI DI DESTRA, PASSANDO PER I CENTRISTI CUFFARO , CASINI E I TROTA-LEGHISTI, BATMAN ED ALTRI. SVEGLIATI! SVEGLIATI!
    • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa
      Evviva i FASCISTI!
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo....finalmente hanno capito che non è solamente un voto di protesta ma siamo tanti e solo noi possiamo togliere il potere al nano La sinistra non ce la fà....e cmq andare al voto presto secondo me è rischiosissimo NON SIA MAI CHE VENGONO FUORI ANCORA STE PERCENTUALI....allora si che sò cazzi!!!! (scusa il termine)
  • vito p. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Panorama:«Casaleggio si candidò con lista vicino a Berlusconi». Lui:«Lista indipendente» Leggo dal sito del Corriere: Gianroberto Casaleggio sceglie il blog di Beppe Grillo per rispondere a Panorama, dopo la lunga inchiesta pubblicata dal settimanale, nella quale emerge che il consulente per la comunicazione del M5S nel 2004 si è candidato nel Consiglio Comunale di Settimo Vittone, un paese di poco più di 1.500 abitanti in provincia di Torino. Nell'inchiesta, oltre ai legami con la massoneria, emerge come Casaleggio abbia deciso di candidarsi, abbia preso sei voti e non sia stato eletto. E che per correre abbia scelto una lista civica, "Per Settimo", che arrivò terza (con 294 voti) su tre simboli che si presentarono. Casaleggio partecipò alla stesura del programma e si impegnò in prima persona. Secondo Panorama la lista era capeggiata da Vito Groccia, candidato alla carica di sindaco. Il settimanale scrive che Groccia era un "politico calabrese vicino a Forza Italia". ORA MI E' PIU' CHIARA OGNI COSA!! GRAZIE A VOI TUTTI!!
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    L'ULTIMO REGALO DEL GOVERNISSIMO MONTI (PD+L, PD-L, LEGA ED ALTRI INSIEME PER LO SFASCIO): La possibilità che i servizi di sicurezza italiani possano conoscere tutti i dati e le informazioni dei cittadini italiani connessi ad internet (e non solo). il Link dell'articolo sul FQ di Fulvio Sarzana http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/29/governo-attraverso-servizi-di-sicurezza-conoscera-tuoi-movimenti/546170/ Il tutto è operato escludendo la Magistratura. Cosi si chiude il cerchio, iniziato dal nano di arcore con il "segreto" e i "siti strategicamente importanti e militarizzati", il giro di vite sui militari con l'abbandono del "regolamento di disciplina" e l'istituzione dello "ordinamento" (una sorte di azzeccagarbuglio che porterà scompiglio e caos, si guardi al caso dei marò) dove tutti pagano tutto e nessuno paga niente (scaturito dai "moti" del G8 di Genova prese corpo sulle pressioni fatta su La Russa dai Generali Felloni) ora con l'approvazione del decreto, si passa ogni segno di democrazia, si accentra tutti i poteri al governo, incluso ogni controllo anche quel piccolo spazio di riservatezza "apribile" solo dalla magistratura di ogni cittadino., e non è previsto nessun "garante alla privacy". Ps: I ragazzi del M5S dove sono ??????? L'abolizione di questo ed altri abominii è la vera emergenza nazionale, dietro queste norme si nascondono i collusi dei partiti, i felloni al servizio dei partiti politici, per i loro scopi antidemocratici e incofessabili di schedature dei cittadini. IL PIANO DI RINASCITA DEMOCRATICA..... Il PROGETTO DI GELLI E' COMPIUTO, ANZI SUPERATO ALLA GRANDE !
  • tino benassi 4 anni fa mostra
    E' incredibile Grillo (senza averci consultato)ha proposto un nome per il governo è VAFFANCULO , SI PROPRIO LUI mi sto chiedendo cosa avrebbe fatto Berlusconi con i voti di Bersani, sarebbe in piazza a gridare al GOLPE, Napolitano non ci fa governare ecco invece il governo proposta dal movimento : VAFFANCULO,Coglioni,FUORIDALLEPALLE,puttane Grillo Sveglia
  • VINCENZO CACCAMO 4 anni fa
    Auguri al Maestro Beppe Grillo e a tutti gli amici di Cinquestelle. Auguri agli ospiti di questo blog invitandoli a non scoraggiarsi perchè stiamo lavorando anche per i loro figli. Volevo solo ricordarvi che Il signor Bersani non è riuscito a capire i veri problemi degli italiani.(Malati di sla-esodati-Occupazione-TAV-Sistema di imprese fallito-Persone che gli hanno preso la casa per poche migliaia di euro-Persone che si sono uccise, e ... ma Egli invece è stato sempre pronto a festeggiare le sue idee insieme alla sua corte. Dov'eravate voi,tutti preoccupati e ospiti di questo blog che ora state contestando? Vi invito a riflettere, e comunque successivamente in Parlamento è stato detto tante volte è pronto a dire SI quando si tratta di difendere un bene collettivo. Sono sicuro che staccandovi un attimo da voi e pensandoci, visto che ci sono due giorni di riposo, apprezzerete la coerenza del Movimento. Libraio di Reggio Calabria
    • m.sanna 4 anni fa
      CARO AMICO DI REG,IL PROBLEMA NON E' VOTARE "SI"MA VOTARE "NO"SE I NUMERI LI HANNO GLI ALTRI.SVEGLIATI "BIBLIOTECARIO" CHE A TE LO STIPENDIO ARRIVA OGNI MESE E MI RACCOMANDO...NON LAVORARE "MOLTO"SE NO IL CERVELLO S'INCEPPA.ANCHE A TE...10 PIANI DI MORBIDEZZA.
  • NICOLINO D. Utente certificato 4 anni fa
    ...il sistema si sta sgretolando...grazie Beppe!...
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Travaglio, che non è certo infallibile, ma che non è filo-pddino, nel suo editoriale certifica la cazzata della scelta del m5s. La casaleggiata che porta all'implosione. Spero di sbagliarmi.
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      in effetti ci sarebbe molto da discutere .... ma ora ce solo da aspettare ... la speranza è che questo vento di cambiamento non venga represso e trovi un suo sbocco ... PortagoraDenied
    • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa
      E' dal 26 di febbraio che stanno facendo come i bambini dell'asilo! Vorrò vedere quanti voti si prenderanno alle prossime elezioni! Roba da Matti!
  • ottavio scaffaro 4 anni fa
    E' vero un lungo cammino inizia con il primo passo, ma ciò che è determinante non è muoverlo, ma dove DIRIGERLO, infatti è LA DIREZIONE CHE CONTA. A questo punto mi chiedo se i nostri giovani parlamentari detengono una BUSSOLA per orientarsi. Questa cattiva abitudine di noi italioti di LAMENTARCI CONTINUAMENTE (PIANGERE IL MORTO PER FREGARE IL VIVO) mi pare sia l'arte per rimandare sempre le soluzioni dei problemi. I problemi della nostra Italia, LI CONOSCIAMO BENE !!!, il nostro voto a Voi deve servire per risolverli ORA !!! caso contrario, alla terra promessa non ci arriveremo MAI !!! perchè nel frattempo saremo tutti scheletriti. AGIRE più che CHIACCHIERARE.
  • poeta 4 anni fa mostra
    siete un branco di pecore senza idee avete paura del vostro successo . e non sapete decidere in politica siete dei fottuti accattoni del lavoro accattoni di celebrita'
  • Giovannino Monaco Utente certificato 4 anni fa mostra
    Hanno fatto male a votarci", dice. E in testa sua pensa che sarebbe stato meglio prendere meno voti. Perché il programma casaleggio-grillo (ma più che il programma i propositi) non è compatibile con questo risultato elettorale. Nomi da proporre non non ne hanno perché non ci hanno mai pensato, non era previsto che il m5* prendesse tutti 'sti voti."tutti a casa" vuol dire che nessuno è abbastanza duro e puro da meritare di governare, neppure un non politico vicino alcune ad proposte di grillo (a tutte è impossibile x chiunque non sia insano di mente). Perciò, che si vada a nuove elezioni da cui il Delinquente di Arcore esca vincitore, il pd venga castigato e il m5* venga ridimensionato, va benissimo alla coppia grillo-casaleggio. Così potranno dire che l'Italia era già rovinata, che la loro proposta di redenzione è stata rifiutata, e continueranno a fare solo ciò che sanno fare. Rompere i c* e preparare la palingenesi e il paradiso in terra nel 2050, dopo la terza guerra mondiale
  • Giuseppe da Bologna 4 anni fa mostra
    Avete fatto un bel capolavoro. Perfino il vostro elettore più illustre, Marco Travaglio, si è ricreduto su di voi (http://www.youtube.com/watch?v=7mChIbiicOg ) . Siete un branco di dilettanti allo sbaraglio, anzi peggio, dei cacasotto. Tornate a casa.
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa mostra
    Caro Casaleggio, sono un iscritto del M5S, come puoi verificare. Scrivo per il solo bene comune del M5S e dei suoi elettori che vogliono le Riforme. Nella scacchiera del gioco c'è una mossa: ricorso alle elezioni, che verrà attuata se non si fà un governo. Sembra che Napolitano si dimetta, si elegga un nuovo presidente e si andrà alle urne. I sondaggi dicono che la LISTA CIVICA DI MONTI SI DISGREGA E I VOTI VANNO AL PDL, che vincerà da solo e governerà come sempre: per fare gli interessi di Berlusconi e delle caste. Tocca a te la contromossa, prima che sia troppo tardi!
  • Ezio Dosa Utente certificato 4 anni fa
    Se il M5S ambisce ad essere la parte migliore, capaca di volare alto e all steso tempo esser concreto, non doveva portarci a questa situazione. Il litigio ammazza il paese e le piccole e medie imprese, tanto care a Grillo, anche perche' le conosce bene
  • Silvia Morante 4 anni fa mostra
    Che importanza ha se Casaleggio si è presentato o no con Forza Italia è ORA e QUI che sta facendo il gioco del PDL. Però, sia chiaro, TUTTI i parlamentari del M5S sono responsabili TUTTI. Perchè non hanno i fucili puntati. Sono liberi. Ora davvero è una testa un voto. E loro stanno facendo CONSAPEVOLMENTE precipitare l'Italia. Anche le SS obbedivano agli ordini. Il PDL sta riacquistando consensi. Quella che ci mostra il M5S è la peggiore politica mai vista: ricatti per avere tutto, disposti allo sfascio per la propria soddisfazione personale. Se questo è il nuovo! Scriviamoci i nomi dei 100 deputati e senatori del M5S, guardiamoli in faccia, saranno loro a non potersi più guardare allo specchio. Grillo vuole l'incarico? Allora si può fare un Governo. Vuole anche la fiducia? Allora accetta le regole se servono a far lievitare il suo narcisismo. Fermatelo!
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Mozart i tuoi commenti sono inutili ...falsi e tendenziosi ti segnalo direttamente come recidivo.....non ti faccio piu scrivere su questo blog gli dico di risalire all'IP ti dovrai comprare una chiavetta per venire a sparare cazzate qua ed anche in quel caso dopo 4 commenti ti ripesco
    • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il capogruppo alla camera ne è l'esempio!
    • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma hai capito ora che il 90% di questo movimento ha idee fasciste? Dalla padella siamo caduti nella brace!
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Sig. Presidente le chiedo , la imploro, gli Italiani chiedono un vero cambiamento fuori dagli schemi della vecchia politica. Gli Italiani non sono i partiti ma i cittadini. Dia incarico di governo ai rappresentanti dei cittadini , al Movimento Cinque Stelle, lei passera' alla storia e noi cittadini finalmente avremo un governo rappresentativo del popolo. La ringrazio per l"attenzione e con fiducia attendo la sua generosa scelta. Saluti. scrivete anche voi a Napolitano
    • Maurizio S. Utente certificato 4 anni fa
      Fulgy, non è previsto l'incarico ad un partito (o movimento). L'incarico va dato ad una persona. Nei giorni ho proposto che i vertici del movimento definissero una rosa di nomi da sottoporre al nostro voto, ma sembra caduta nel vuoto. Ci vogliamo proprio male.
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
      Magari! Ma loro pensano ai loro interessi di casta e ci manderanno alle elezioni, perché i sondaggi danno vincente il loro migliore difensore: Berlusconi. E' Grillo che deve dare la fiducia a un governo con un premer accettabile. Allora si possono fare molte riforme, se non tutte!
  • franco di paola pace Utente certificato 4 anni fa mostra
    Legge della conservazione della massa: IN NATURA NULLA SI CREA E NULLA SI DISTRUGGE, MA TUTTO SI TRASFORMA. Casaleggio candidato con una lista civica legata a Forza Italia ( Il nano di Arcore rispolvererà questa sigla ) Grillo che voleva concorrere per le primarie a segretario del PD. W il nuovo che avanza. P.S.abbiamo finito di contare le caramelle?
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non m'importa con chi si è presentato Casaleggio nel 2004. Quello che conta è che non si vada alle elezioni perché i voti della LISTA CIVICA di Monti torneranno da Berlusconi che trionferà. Addio riforme!!!!!
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    Io avrei una domanda per tutti i trollini: quanto costa, al giorno d'oggi, un minchione?
    • Tonino Bellofiore Utente certificato 4 anni fa
      Chiedi alla tua mamma quanto ha speso per te dalla nascita ad oggi ed avrai la risposta!
    • Enrico 4 anni fa
      Costano pochissimo, te la cavi con una Bio wash ball...
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      Tanto quanto costa un pirlone
    • Ezio Dosa Utente certificato 4 anni fa
      Quanto costava Giacomo Matteotti.
  • mario b. Utente certificato 4 anni fa
    Ma possibile che non si trova un sistema democratico che ci consenta di non essere molestati da finti ex grillini? PROPOSTA 1)inserimento di una casella che costringa l'autore del commento a qualificarsi rispetto al Movimento FAVOREVOLE CONTRARIO 2) statistica delle suddette indicazioni 3) pubbicazione separata delle 2 categorie Il vantaggio di questa metodologia sarà: 1) A chi non interessa di evitare di perdere il proprio tempo per leggere insulti, appelli ed insinuazioni gratuiti 2) Male che vada incrementare il gradimento statistico al Movimento costringendo il molestatore di turno, se proprio vuole farsi leggere da chi non è interessato alle sue prezzolate fesserie, ad autocerticare il falso presentadosi come favorevole al Movimento.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      per gli iscritti al M5S è molto più produttivo il forum del movimento dove puoi discutere, proporre e approvare idee su come cambiare il paese. Il blog è ( nonostante le dichiarazioni in malafede di alcuni ) un luogo dove TUTTI possono intervenire. Un minimo di regole per non dover sopportare i cretini ci vogliono, per esempio : Segnala commento inappropriato................ ma per il resto è un buon esercizio di democrazia! Ciao
    • Ezio Dosa Utente certificato 4 anni fa
      Duce, Duce, Duce!
  • adriana caporali 4 anni fa
    CITTADINI DIS-ONOREVOLI: CI AVETE MESSO DI NUOVO IN MANO ALLO PSICONANO! NON VI È PIACIUTO L'ESEMPIO DELLA SICILIA, DOVE CROCETTA STA FACENDO COSE MIRABILI CON IL VOSTRO APPOGGIO? L'ESPERIMENTO NON AVREBBE POTUTO ESSERE ESTESO A LIVELLO NAZIONALE CON IL PD, CHE SAREBBE STATO COSTRETTO, PENA LA SFIDUCIA ED IL RITORNO ALLE URNE, AD ACCETTARE TUTTE LE VOSTRE PROPOSTE? SE PROPRIO POI VOLEVATE LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, PERCHÈ NON AVETE FATTO UN NOME? SIAMO ALLO SFASCIO TOTALE PER COLPA VOSTRA E SEMPRE PER COLPA VOSTRA IL PDL È TORNATO AD ESSERE IL PRIMO PARTITO, IL PD SPARIRÀ E VOI – NELLA MIGLIORE DELLE IPOTESI – PERDERETE LA METÀ DEI VOTI, PER CUI NON CONTERETE PIÙ UN TUBO! AVETE FATTO PROPRIO UN BEL CAVOLO DI LAVORO!
  • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
    LA RICHIESTA DI GRILLO DEL GOVERNO M5S è SOLO FUMO NEGLI OCCHI per i sostenitori M5S! mi spiace per chi la beve ... carissimi M5S, non dimenticate che M5S ha conseguito si una vittoria politica ma non numerica (viceversa per il PD). Ora Napolitano (come tanti suoi predecessori) ha sempre sostenuto che darà un incarico a chi ha numeri in parlamento. Ergo, prima ancora di darlo a M5S dovrebbe darlo al PD che ha i numeri assoluti alla camera e relativi al senato. E non lo ha fatto!! Figuriamoci poi a M5S che non ha partorito in tanti giorni e dopo tanti proclami un nome da incaricare. Ma Napolitano chi deve incaricare di M5S? Quindi Grillo spara vongole e cozze per far girare a vuoto il Movimento e NON FARLO RAGIONARE. PoveriNoi! ProtagoraDenied
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      segna, segna ... ma un lavoro non ce l'hai?
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      MI STO SEGNANDO TUTTI I NOMI DEI MOBILITANTI...POI quando ne avrò raccolto un numero accettabile lo consegno al moderatore
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      ? forse a voi sfugge "la passione politica", resta ai contenuti e dai una risposta nel merito ... difficile? o è più facile offendere
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Quanto prendi?
  • sorriso etrusco Utente certificato 4 anni fa
    Non sono affatto d'accordo con le conclusioni a cui giunge Travaglio oggi nel suo articolo titolato "Autoscacco a 5 Stelle". Il Pd non ha una maggioranza numerica ma ha ricevuto lo stesso un preincarico; non si capisce perché al M5S non può essere data la stessa possibilità, nelle stesse modalità.
    • sorriso etrusco Utente certificato 4 anni fa
      Il m5s non si fida del pd e vuole essere il dominus di una eventuale coalizione fatta tutta sul programma da realizzare. Il pd non ha più la credibilità , agli occhi del m5s, per essere il socio forte di un possibile governo.
    • Veronica Donadio Utente certificato 4 anni fa
      Ma volete considerare o no la maggioranza di pd-sel alla camera?! Con che coraggio a questo punto chiedete l aiuto del pd?! La coerenza non è proprio il punto forte del m5s
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      Accordo a parte...ilm5s non da la fiducia al pd ma visto che bersani si prende "L'ENORME PESO DEL GOVERNO" per il bene del paese può cmq dare la fiducia ad un governo 5stelle ed ecco qua che il movimento puo sviluppare i suoi punti senza per forza aver inciuciato!!! sempre per il bene del paese OPPURE IL BENE DEL PAESE LO FACCIAMO SOLO SE GOVERNA LUI?! UN Pò MEGALOMANE IL RAGAZZO (non piu ragazzo)
    • David M. Utente certificato 4 anni fa
      perchè il m5s non governerebbe con un accordo politico col pd, accordo che il m5s non vuole. Cioè sarebbe un governo monocolore di minoranza. Il pd invece ha almeno la maggioranza alla camera. Ma anche dando l'incarico al pd, questo avrebbe dovuto avere la maggioranza, cioè almeno uno straccio di accordo politico col m5s, accordo politico, cioè programmatico. Una maggioranza di coalizione in parlamento. La costituzione funziona così: il governo deve essere espressione di una maggioranza parlamentare.
    • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
      i voti si pesano quelli del pd-l sono risultati leggeri quelli del M5S sono pesanti, mi spiace che non ci arrivi, o sei già ripartito a leccare il regime
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      il PD ha una maggioranza numerica assoluta alla camera e una relativa al senato. M5S non ha nè l'una nè l'altra. E che diamine ci si arriva anche isando i bastoncini e il pallottoliere ... Ma cosa vi siete fumati?
  • gian luigi sylos labini 4 anni fa
    Non è minimamente accettabile la posizione di chiedere un governo a 5s senza avere alcuna maggioranza nei due rami del parlamento fino a quando le regole saranno quelle in vigore.Ed il rispetto delle regole è la prima condizione di civiltà.Tutto il resto sembra purtroppo solo una strategia utile a nascondere l'incapacità dei rappresentanti del movimento ad affrontare concretamente i problemi del paese.Forse anche peggio degli altri inutilmente criminalizzati.
  • gio . Utente certificato 4 anni fa
    I have a dream, io ho un sogno! Quello di leggere un post dove non vi è scritto "guardate cosa si potrebbe fare" Bensì vi sia scritto "guardate cosa abbiamo fatto!"
    • giuseppe 4 anni fa
      e invece come stanno le cose si arriverà tra poco ... a dire "GUARDATE QUANTE COSE AVREMMMO POTUTO FARE E NON ABBIAMO FATTO " ...
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Allora devi solo aspettare
  • Papa G. Utente certificato 4 anni fa
    Scusami Beppe....in tutto questo mi manca il razionale nel portare domani stesso l'elaborato del IBL in parlamento e presentarlo come la nostra visione/proposta di legge per abbattere a 360° icosti della politica? Non riesco a capire cosa centra con questo la questione della fiducia......con queste IDEE noi saremo sempre diversi da loro....fiducia o non fiducia Se io ti dò la fiducia e tu non segui il NOSTRO tracciato....il giorno dopo te la tolgo e le leggi te le fai con chi ti pare...ma alle prosime elezioni anzichè il 25 prendiamo il 50 E in tutto questo non mi sento minimamente corresponsabile di NESSUNO......IO NON MI SENTIRO' MAI CORRESPONSABILE CON CHI PER 20 ANNI HA SPOLPATO L'ITALIA Non discuterei più su tale punto....siamo o non siamo un'altra cosa Iniziamo a legiferare e facciamogli vedere la differenza...vedrai che i lupi, sotto una forte spinta d'ellopinione pubblica, da cacciatori diverranno prede Facciamogli vedere le nostre proposte, gridiamole all'italia intera
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Ma non ti rendi conto che l'utlima scelta di Beppe ha SPACCIATO IL MOVIMENTO? Ora ci ritroveremo con lo stesso governo di prima e tutto il lavoro fatto fin qui è stato buttato via!
  • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
    Scrivo perchè è certificato che tutti i commenti negativi in questo blog sono scritti da infiltrati del PD-L e PD ( poveri idioti frustrati ). Non credete a nessun commento negativo sono scritti appositamente per screditare il M5S.
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
      Maurizio, sono certo che tu non hai votato M5S, se lo hai fatto non ti sei letto prima il non statuto e il programma del movimento. Il M5S è coerente con quello che è stato detto agli elettori prima del voto. Purtroppo a PD-L e PD non piace la coerenza e la trasparenza, perchè non potrebbero fare i loro porci comodi.
    • Maurizio S. Utente certificato 4 anni fa
      Rosario, non puoi pensare che tutti la vedano allo stesso modo. Mi sembra un'affermazione degna di un regime totalitario. Io non la penso come te. Non sono un infiltrato e il mio voto vale uno come il tuo.
  • stefano olivieri 4 anni fa mostra
    L'ultima perla di Grillo è costituita da quelli che se oggi lo criticano "hanno sbagliato voto". Proprio un bel modo di ragionare, e un gran segno di rispetto per i cittadini elettori. Intanto però il movimento, grazie ai voti di quelli che "hanno sbagliato voto" è diventato una forza importante e Grillo oggi può disporre di 163 parlamentari che vuole dirigere col telecomando. Ebbene, io ho letto tutto il programma del movimento e non ho trovato traccia dell'avvertenza agli elettori sul tipo "attenzione: se votate M5S sappiate che non si alleerà con nessuno e che accetterà soltanto un governo a cinque stelle". Questa precisazione non esiste, e ciò significa che Grillo ha turlupinato almeno due terzi del suo elettorato. E da quella base adesso sta nascendo un nuovo tsunami, che neanche Grillo e Casaleggio riusciranno a fermare.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Bravo Stefano. Rimandando al governo eattamente quelli di prima Grillo l'ha fatta grossa. E ora tutti possono capire che ci ha infinocchiati fino ad oggi. Certo non sarà facile ora rimettere insieme i cocci del moVimento per ripartire. Speriamo bene ed auguri a questa povera Italia. Per i vari troll prezzolati: scrivete pure le vostre offese idiote. Ormai lo abbiamo capito chi siete: influencer stipendiati!
  • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
    CIPRO parte 3° E intanto il ministro delle finanze turco-cipriota (la parte nord dell’isola riconosciuta solo dalla Turchia) Ersin Tatar, invita russi e inglesi che hanno scelto Cipro a rovare rifugio fiscale nella parte turca dell’isola: “Cipro greca potrebbe andare in bancarotta – ha detto Tatar -. L’amministrazione di Cipro greca ci è già andata. Grazie al supporto della madre patria turca, la repubblica turca di Cipro nord è diventata un’oasi di stabilità nel mediterraneo”. L’invito è a tutto campo, ma l’obiettivo è chiaro e precisato dallo stesso Tatar: convincere i russi e i britannici che si trovano nella repubblica cipriota a spostare conti, depositi e ad acquistare immobili nell’altra parte dell’isola, spaccata in due dall’intervento turco del 1974. Il prossimo 4 aprile Nicosia dovrà presentare alla Ue il piano di tagli. FONTE REPUBBLICA .IT E’ QUESTA LA FINE INESORABILE CHE SI FARA’ SE NON SI CAMBIA ALLA SVELTA SISTEMA DI VITA NOI E TUTTA L’EUROPA, POTREBBE ANCHE ESSERE (esposizione finanz. del PD) IL MOTIVO DI TANTA PROTERVIA NEL VOLER CONTINUARE A GESTIRE LA CRISI E A NON MOLLARE L’OSSO
  • GABRIELE CERVI 4 anni fa
    PETIZIONE AL PARLAMENTO 400.000 euro nel cesso per leggere la mia petizione digita gabriele cervi qui sotto.. non sono un troll.. questo lo dico per legittima difesa
  • Mario DE GASPERIS Utente certificato 4 anni fa
    tutti che si lamentano riguardo il comportamento di Grillo e del movimento. sono anni che sti buffoni di politici giocano sulle nostre spalle nonostante tutto ancora vengono sostenuti pur non avendo mai fatto nulla per migliorare le condizioni di questo paese. Si parla di fiducia,c'è qualcuno che si è dovuto guadagnare la fiducia nella sua vita? allora dovreste sapere cosa significa guadagnarsi la fiducia. W IL MOVIMENTO 5 STELLE. HO PORTATO UNA QUINDICINA DI VOTI AL MOVIMENTO ADESSO SONO DIVENTATI 25 ,NEL MIO PICCOLO. HANNO PAURA DI PERDERE LE LORO POLTRONE,HANNO SEMPRE RUBATO ORA BASTA è FINITAAAAAAAAAAAAA. AVANTI COSì!!!
  • fabio felice ferrari (fabiologico3) Utente certificato 4 anni fa
    Oggi Napolitano darà l'incarico ad un tale chicchessia che PD e PD-L hanno già garantito ieri che accetteranno. Una figura del Presidente alla quale non possono dire di no e che metterà tranquilli Europa e Borse. A quel punto, il PD-L dovrà cominciare a proporre i suoi 8 punti che noi voteremo per la maggior parte. Lo psiconano si ritroverà in minoranza e non potrà assumersi ancora una volta la responsabilità di far cadere il Governo, subendo un sacco di leggi che lo metteranno in ginocchio, lui e la sua cricca. I punti che proporrà il M5S non passeranno, ma a quel punto il popolo vedrà chi è d'accordo per fare pulizia e chi no. Fra un anno, torneremo a votare e se ci saremo comportati bene resistendo ad ogni tipo di merda che che ci verrà gettata addosso, toccherà a noi. P.S. A chi ha votato M5S per protesta: non avete capito niente e fate parte di quel nuovo corso politico del Rottamatore Renzi, che va a prendere i voti dai giovani di Maria De Filippi; proprio il cambiamento che vogliamo,in mano a cretini che pur di apparire si venderebbero la madre. Saluti
  • piero castaldi 4 anni fa
    Ora è tutto più chiaro. http://www.corriere.it/politica/13_marzo_29/casaleggio-replica-a-panorama-su-sua-candidatura_0da6d252-98a0-11e2-948e-f420e2a76e37.shtml
  • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
    CIPRO parte 1° SE A QUALCUNO ANCORA NON FOSSE CHIARA LA COMMISTIONE TRA POLITICA E BANCHE: La banca di Cyprus ha fissato al 37,5% il prelievo forzoso sui conti oltre i 100 mila euro presso il proprio istituto. Lo ha annunciato la tv statale cipriota. In cambio del prelievo forzoso del 37,5% sui conti sopra i 100.000 euro della Bank of Cyprus verranno date ai correntisti azioni della banca. Lo riferisce oggi una fonte vicina alla questione. Secondo la fonte, oltre questa percentuale i grossi depositi ptrebbero non rendere alcun interesse. Circa il 22,5% dell’ammontare dei grossi conti infatti non frutterà nulla, mentre il rimanente 40% continuerà a generare interessi che verranno pagati però solo se i conti della banca andranno bene. Queste misure dovrebbero essere annunciate ufficialmente domani. Intanto, una lista contenente i nomi di società e parlamentari ciprioti ai quali le tre principali banche di Cipro avrebbero condonato prestiti per milioni euro è stata trasmessa alla Commissione etica del Parlamento dopo essere stata pubblicata dal quotidiano greco Ethnos (Popolo). In base alle rivelazioni – come riferisce il giornale Kathimerini – la Bank of Cyprus, la Laiki Bank (Banca Popolare) e la Hellenic Bank negli ultimi cinque anni avrebbero cancellato milioni di euro loro dovuti in prestiti da compagnie, deputati e amministratori locali come sindaci di grandi città. Nella lista, come riferiscono le fonti, comparirebbero i nomi di politici di tutti i partiti ciprioti ad eccezione dell’Edek (socialista) e del Movimento ecologico ambientalista.
  • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
    CIPRO parte 2° Stando alle rivelazioni di Ethnos, la Bank of Cyprus ha cancellato un prestito per da 2,8 milioni di euro ad un grande albergo collegato al partito comunista Akel dell’ex presidente Dimitris Christofias e ha condonato “grosse fette” di molti altri prestiti. Una compagnia di cui non è precisato il nome si è vista condonare 110.000 euro da un prestito di 1,83 milioni, mentre ad un noto parlamentare del partito Disy (Unione Democratica, centro-destra, al governo) sono stati cancellati 100.000 euro da un prestito di 168.000 e una società di cui sarebbe proprietario il fratello di un ex ministro del Partito Democratico (Diko, destra, alleato di governo del Disy) ha avuto condonata la somma di 1,28 milioni di euro su un prestito totale di 1,59 milioni. Per quanto riguarda la Laiki Bank, sembra che anch’essa abbia condonato parecchi prestiti concessi a deputati sia dell’Akel sia del Disy e cancellato un debito di 5,8 milioni di dollari Usa dovuti da una società il cui maggiore azionista sarebbe un notissimo uomo politico dell’isola. La stessa Laiki Bank avrebbe offerto notevoli facilitazioni alla ex moglie di un alto funzionario di un ministero e ad una compagnia di proprietà di un ambasciatore cipriota. C’è un solo riferimento alla Hellenic Bank, l’istituto più piccolo e relativamente in “migliore salute” rispetto agli altri due, che secondo Ethnos avrebbe condonato 543.000 euro da un prestito di 1,65 milioni concesso ad una società di proprietà di un “piccolo partito”.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie per le notizie, confermano che la globalizzazione finanziaria è gestita da un gruppo di banditi
  • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
    VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE VOGLIAMO GOVERNARE Manifestazione di piazza che convinca Napolitano che M5S vuole governare con chiunque voglia tagliare i costi della politica
  • vito p. Utente certificato 4 anni fa
    IO NON HO VOTATO NIENTE E NON LASCIO DELEGA A NESSUNO. Scusate da inscritto al M5S e cittadino elettore ke ha votato e fatto votare il M5S volevo sapere: ma ki ha deciso ke il M5S nn deve appoggiare nessun tipo di governo se non un governo esclusivamente M5S? Io nn ho votato niente e non intendo delegare nessuno affinke voti per me. Ma il movimento non era uno vale uno? Qualkuno ha potuto votare delle alternative? E la mia capacità di scelta nn vale più niente?
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      Vade retro Satana ??? Cambia pusher, ti sta vendendo robaccia !
    • vito p. Utente certificato 4 anni fa
      @ Fabio felice ferrara (Fabiologico???? Mah!) ok ho sbagliato nella foga di scrivere perkè sn nervoso per questa situazione. Ma i commenti come i tuoi mi hanno rotto le scatole.Non proponete niente di costruttivo, siete distruttivi dentro e fuori, siete egoisti, siete malati, siete putrefatti, basta a questa negatività, all'odio continuo e persistente. VADE RETRO SATANA!!!!
    • vito p. Utente certificato 4 anni fa
      nel non statuto, ke si potrebbe anke cambiare data la situazione contingente in cui ci troviamo, si dice ke il voto di ognuno di noi vale uno e ke quindi io decido per me stesso? I capogruppo di camera e senato ed il movimento stesso nn ha mai organizzato nessuna piattaforma per far votare i cittadini elettori iscritti e simpatizzanti del movimento...nn mi sembra coerente! anzi mi sembra di rivedere vekki comportamenti dei vekki politicanti ke prendevano i voti e poi ne facevano ciò ke volevano..ci arriv a capire questo?
    • fabio felice ferrari (fabiologico3) Utente certificato 4 anni fa
      Si, è meglio che tu invece di "inscriverti" al M5S ti circoscriva. Ho paura che prima o poi qualcuno come te cominci a scrivere Ke Guevara........
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Hai letto il non statuto? In quale momento hai sentito che il M5S sarebbe sceso a patti con altri partiti? Se hai capito questo hai capito male, e hai sbagliato a votare.
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, sono un iscritto, come puoi controllare, e da anni voglio le riforme per un 'ITALIA democratica contro gli sprechi e i privilegi come dice il titolo di un mio blog. Attento che stanno pensando di metterti fuori gioco! Al Quirinale ieri sera si facevano poche illusioni. "Le posizioni si elidono, allo stato non c'è alcuna possibilità di formare un governo". Oltretutto, ha fatto notare Napolitano nel colloquio con Crimi e Lombardi, "per convincere le forze politiche ci vorrebbe un capo dello Stato con i pieni poteri e io non li ho più". Un riferimento al potere dei poteri, quello di sciogliere in anticipo la legislatura. Gli ultimi sondaggi danno Berlusconi vincente per il semplice fatto che gli elettori della Lista Civica di Monti torneranno a votare PDL!!!! Addio riformme!!!! Berlusconi farà le controriforme! e LA CASTA CONTINUERà A RUBARE!!! Grillo devi parare il colpo! DANDO LA FIDUCIA, SEMMAI CONDIZIONATA. LA FIDUCIA, NON LA VITA!!!!!
  • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa
    Ci sarebbe un'ultima ipotesi e sarebbe che Napolitano "potrebbe" dare l'incarico di formare un nuovo governo al M5S ma i numeri da solo non li ha! Dovrebbe allearsi con il Pd e i giochi sarebbero fatti no? Rinuncerebbe ancora questo movimento a questa ghiottissima occasione per non far sprofondare questo paese nel baratro? Esigo risposte e non insulti grazie!
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      Un governo M5S con la fiducia del PD sarebbe stato più giusto. Non avverrà per tanti motivi che sai. Se hai finito di insultare si parla.
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      guarda al primo commento che non parte con fascisti ti rispondo pure..... questo sistema elettorale è fuorviante GLI ALTRI HANNO QUELLE PERCENTUALI CON TUTTE LE ALLEANZE ...alleanzine partitini di merda ilm5s ha il 25% solo lui!!!! a me sembra una concentrazione di voti molto piu significativa il nano ha perso un sacco di voti 7milioniper la precisione solo che si è alleato con cani e porci perche visto che bersani vuole il bene del paese non dà invece lui la fiducia al m5s Svegliaaaaa la fregola di governare ce l'ha eccome
    • Mozart ((((((())))))) Utente certificato 4 anni fa
      Bhe Allora si torni alle urne sperando che questo partito possa ottenere il 51% dei consensi! Tu pensi veramente che li possa ottenere quei consensi! Bhe! Io sarò un'asino suonato che insiste nel dire che per governare ci vuole la MAGGIORANZA ma tu pretendi di governare senza la MAGGIORANZA! Ah ah ah ah ah ah! Ma roba da matti! Siamo in un paese di MATTI!
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Ancora. Quando ha sentito che il M5S si sarebbe alleato o sarebbe sceso a patti con gli altri partiti? Se non riuscite a capire l'italiano prendete un libro e cominciate a studiare.
  • Marco Marcellino Utente certificato 4 anni fa
    Autoscacco a 5 Stelle Marco Travaglio, 30 marzo Fino a ieri mattina, checché se ne dicesse, il movimento 5 Stelle non aveva sbagliato una mossa. A parte le trascurabili defezioni sulla presidenza del Senato, aveva mantenuto compatti i suoi variopinti ed eterogenei gruppi parlamentari, sfuggendo a tutte le trappole che i partiti e i giornalisti al seguito avevano seminato sul suo cammino. Aveva messo all'angolo il Pdl con l'annuncio del sì all'ineleggibilità e a un'eventuale richiesta d'arresto di B. (spingendo il Pd ad allinearsi). Aveva costretto il Pd a rottamare i candidati di partito per le due Camere e a inventarsi in fretta e furia i nuovi arrivati Boldrini e Grasso, a loro volta obbligati a esordire col taglio degli emolumenti che, per quanto modesto, avrebbe innescato l'effetto valanga, 5Stelle era diventato in pochi giorni il dominus della politica italiana. Se Grillo avesse chiesto a Bersani le chiavi di casa e della macchina, quello gliele avrebbe consegnate senza fiatare e con tante scuse per il ritardo. Insomma, da oggi un movimento nato appena tre anni fa avrebbe avuto l'ultima parola sul nuovo governo e sul nuovo presidente della Repubblica. Con notevoli benefici per gli italiani, visto che alcuni punti del programma pentastelluto, al netto delle follie e delle utopie, sono buoni e giusti e realizzabili in poco tempo. E visto che B. sarebbe rimasto irrimediabilmente all'angolo. Sarebbe bastato che ieri i capigruppo fossero saliti al Quirinale con una proposta chiara e netta: un paio di nomi autorevoli per un governo politico guidato e composto da personalità estranee ai partiti (parrà strano, ma ne esistono parec
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Ho letto attentamente il pezzo di Travaglio, il quale dice che fino a ieri il M5S aveva ragione, quindi confermando che i troll e gli infiltrati, fino a ieri, scrivevano boiate pazzesche; da ieri lui vede la situazione differentemente, ed è un suo diritto, tanto più che argomenta con intelligenza e rispetto la sua tesi, proprio l'opposto dei molti insulti e slogan anti-Grillo che ho letto su questo blog nei giorni passati
    • David M. Utente certificato 4 anni fa
      è da un mese che dico la stessa cosa. Solo che se la dico io (e molti altri qui dentro) si passa per troll prezzolati...
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Ma è in edicola? Sul sito del Fatto ancora non lo trovo. Dio mio, fa che sia vero che ha firmato questo articolo, così forse questi due la smettono di ingannarci. E noi poveri fessi che gli siamo andati dietro.
  • Mario De Filippi Utente certificato 4 anni fa
    LA FINE DI UN REGIME Il nostro e' uno Stato politicamente morente ma, trattandosi di regime, non e' in grado di autocorreggersi e tanto meno di rigenerarsi. Si trasforma inutilmente. Con gli intellettuali che sono diventati famosi e vecchi scrivendo ciclicamente sempre le solite cose. La migliore e piu' sottilmente intelligente di queste e' stata dai primi anni'50 del secolo scorso: "tutto cambia perche' nulla cambi" dal Gattopardo (quindi anche copiata). In questa si sono sempre beati, servi inutili, del cervello eunuchi ma grassi di denaro e di abusata e inutile fama. Puah..!!!
  • vito p. Utente certificato 4 anni fa
    INTERPELLANZA PARLAMENTARE AI CITTADINI PARLAMENTARI DEL M5S. cari signori cittadini elettori e parlamentari del M5S chiedo a voi tutti: perkè le riunioni di questi giorni dei parlamentari del ns movimento nn sono in streaming? mentre si è preteso ke la riunione cn Bersani lo fosse, e se possibile, anke l'incontro con Napolitano? Perchè nella tanto sbandierata trasparenza si adottano due pesi e due misure?A chi giova tutto questo? Attendo risposta con facoltà di replica. Grazie.
    • vito p. Utente certificato 4 anni fa
      alla fattoria ci vai tu! Dal tuo modo di parlare si evince kiaramente ke sei solo un bovaro...lascia stare la democrazia è un'altra cosa e tu nn ci arrivi...stattene a casa tua ke gfai meno danni!!
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Se ti piacciono i reality prova con "la fattoria", dicono che sia bello
  • luca verzieri Utente certificato 4 anni fa
    ma è vero che la lista civica di gianroberto era collegata a forza italia? se berlusconi rivincerà le elezioni ed esce fuori che siamo stati noi il cavallo di troia per riportarcelo, ci rimango davvero di merda, giuro
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
      Altro che minchiate! O Grillo decide per la fiducia o Napolitano si dimette ( ci sta pensando) e si và alle elezioni, in quanto il PD non vuole morire governando con il PDL!! L'ultimo sondaggio dà la vittoria al PDL, perché gli elettori di Monti sono delusi e tornano a votare PDL!!!! Il M5S è terzo e quindi sconfitto!!!!! ADDIO RIFORME!!!! Grillo avrà questa colpa di far vincere Berlusconi?
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Ma non credere a ste minchiate.
  • Francesco La Spina 4 anni fa
    Il discorso sull'Irap che stritola le PMI anche quelle che falliscono è sensato e bisogna trovarvi un rimedio anche mettendo mano ai costi della politica. E lì non ci piove. Si potrebbe fare questo e altro ancora. Il problema è che ciò non è stato permesso dagli italiani, i quali continuano a dare il loro consenso anche se più ridotto a quei partiti che ci hanno portato allo sfacelo attuale. Ora, il m5s ha avuto un ragguardevole consenso un 25.5%; tanto, ma non sufficiente per poter fare quello che andrebbe fatto, cioè rivoluzionare tutto. Ma per far questo occorrerebbe che la marea di pensionati che ci ritroviamo (19 milioni) non ricevessero più la pensione o gli statali non fossero più pagati, che poi costituiscono la base dei due partitoni, PD-L e PdL. E finché si è in questa situazione, siamo in uno stallo e la sola cosa che verrà sempre fuori è l'eterno inciucio a cui siamo abituati da tempo. Arriveremo anche a non pagare più le pensioni e ai licenziamenti di massa degli statali, e solo allora si potrà pensare di cambiare, rivoltandolo come un calzino, questo paese. Buon senso vorrebbe che non si arrivasse a toccare il fondo, ma poiché è dimostrato che se non si tocca il fondo del baratro non si cambia, occorre aspettare ancora un pochino.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Demos ha raccolto la sintesi: Il centrodestra ha realizzato un costante calo, dal 37% del suo massimo del 2008 al 21,5 delle politiche, 14 punti in meno rispetto alle precedenti elezioni politiche, ha perso 7 milioni e 100.000 su 17, quindi 4 elettori su 10, 6,3 milioni il Pdl e 1,6 la Lega Il Pd dalle politiche del 2008, quando ottenne il 33,2% dei consensi, non ha fatto che scendere fino al 26,1% e quindi al 25,4% attuale, perdendo con le ultime elezioni 3 milioni e 435 mila voti, 1/3 del suo elettorato Il M5S non ha fatto che salire fino agli 8.784.499 di voti attuali per la Camera Copio da Il Clandestino: Luigi Crespi: I ridicoli sondaggi. Deve essere difficile prevedere, pronosticare, un evento, fino ad arrivare ad auspicarlo, diventare tifosi delle proprie aspettative e poi vederle naufragare senza alcuna reale e giustificata spiegazione. Ma come si permette la gente di smentire chi passa la propria vita a studiare e spiegare comportamenti che poi non si inverano? È questo che deve avere pensato Ilvo Diamanti quando si è armato di carta e penna per spiegare agli lettori di Repubblica che Berlusconi ha perso le elezioni e che è morto anche se nessuno se ne è accorto Lo tsunami di Grillo, l’avvento di Monti, le scissioni, il montare della crisi economica nella fase più drammaticamente matura, rendono difficilmente paragonabile la realtà del 2008 con quella di oggi. Ma Ilvo Diamanti non riesce a farsi una ragione del fatto che la realtà sia un’altra da quella pensata e desiderata da lui. Idem Bersani
  • daniela s 4 anni fa
    A me sembra che gli italiani siano poco informati o sono disabituati alla parola "coerenza". Per chi ha seguito Grillo in questo ultimi 5 anni, gli spettaccoli, i vday, i blog, i libri sa BENISSIMO come ragiona e cio' che ha SEMPRE sostenuto e denuciato. In giro x l'italia con il suo TSUNAMI tour ha sempre EVIDENZIATO che avrebbe voluto fare piazza pulita e cambiare le cose. Molti hanno votato il M5S sperando proprio in questo ribaltone. Ha ottenuto un risultato eccezionale (che sicuramente non si aspettava), ma la mia domanda e' questa: se lui sostenva di mandarli tutti a casa, come fa ad allearsi?? Chi lo seguiva da anni, sapeva benissimo che non si sarebbe alleato...una volta che troviamo davanti a noi una persona coerente ci delude? Il M5S rovina l'italia? boh...forse la guarisce....intanto peggio di così....sono straconvinta che per vivere meglio bisogna veramente fare un passo indietro. Beppe rimani coerente in tutto! grazie
    • paolo 4 anni fa
      "intanto peggio di così" non è discorso sensato. Credimi, si può davvero stare peggio di così. Io credo che i tempi buoi debbano ancora iniziare, e inizieranno a partire dal prossimo governo.
  • giuseppe p. Utente certificato 4 anni fa
    Avevamo la possibilità di tenerli per le palle con la fiducia. Quando provavano a fare caxxate si stringevano un pò le palle minacciando di togliere la fiducia e li si faceva tornare sulla retta via. Ora faranno il governo per conto loro, noi rimarremo con il cerino in mano e alle prossime votazioni non prenderemo un caxxo di niente. Ci attaccheranno dicendo di aver avuto la possibilità di governare ma non abbiamo voluto. AMEN!!
    • silvio pautasso 4 anni fa
      purtroppo se M5S darà la fiducia e dopo il PD fa porcate che piacciono anche al PDL, l'M5S non avrà i numeri per toglierla e rimarrà a far la parte del fesso e gabbato... è questo che volete?
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      Anche Travaglio nell'editoriale di oggi la pensa come te. E non è uno filo-pd.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      votassero l'ineleggibiltà
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Come fa un genio della politica come te a esserne fuori proprio non lo capisco. Tu hai capito tutto e nessuno ti viene a chiedere niente. Incredibile.
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
    Al Quirinale ieri sera si facevano poche illusioni. "Le posizioni si elidono, allo stato non c'è alcuna possibilità di formare un governo". Oltretutto, ha fatto notare Napolitano nel colloquio con Crimi e Lombardi, "per convincere le forze politiche ci vorrebbe un capo dello Stato con i pieni poteri e io non li ho più". Un riferimento al potere dei poteri, quello di sciogliere in anticipo la legislatura. I sondaggi danno Berlusconi vincente. ADDIO RIFORME!!!!!
    • domenico l. Utente certificato 4 anni fa
      Ma pezzo di ciollone credi ancora ai sondaggi!!!!
  • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
    Bel risultato abbiamo ottenuto: avremo lo STESSO gocerno di prima. Alla faccia del cambiamento. Sti due o sono completamente scemi oppure ce lo hanno messo nel...
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Ma stai zitto cretino. Tu piuttosto dovresti votare il partito nazional fascista dei venduti infami. Io ero il più convinto 5 stelle, cretino.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Vota PD
  • Gigi C. 4 anni fa
    Se vogliamo davvero che ci venga affidato il governo, per quale motivo non presentiamo la nostra squadra ? Non capisco, grazie
    • paolo 4 anni fa
      L'incarico lo si da al futuro premier. Chi è per il 5 stelle?
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      La "squadra" la presenti quando ti danno l'incarico.
  • Antonio D. Utente certificato 4 anni fa
    In un Lupanare, (pardon, Casa di Tolleranza),ove viviamo, guai a chiamare le Puttane con il nome di Troie. Escort, si chiamano.
    • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
      il massimo è che gli e le paghiamo noi allora no alla puttana di stato si alla puttana legalizzata per tutti, o le puttane sono per tutti a pagamento o come si puo tollerare che ci sia chi si fa fare i bocchini a spese dei contribuenti
  • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
    Beppe la tenuta è superba ,Tagliamo i costi della politica. Il satana partitocratico sprofonderà all'inferno'
  • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
    I comici satirici stavano per andare in crisi per carenza di soggetti da sbeffeggiare quando, improvvisamente, s’è aperto un filone di tale dimensioni da garantire il lavoro per tutti: il movimento del CACIOTTARO GRILLETTO. Ieri sera Crozza ha iniziato con quell’insulso di Crimi, si chiama cosi? Non ricordo bene neanche il nome, Sì! Proprio quello; il capogruppo dei provoloni in Parlamento. Per il momento si è salvata quell’altra (Lombardo?) di cui non ricordo bene il nome; penso perché Crozza non avesse molto tempo a disposizione, ma la questione di Ballarò, che tirò fuori quando era a colloquio con Bersani, sono sicuro che farà ridere ancora di più.
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      PROPRIO VOI DI NAPOLI PARLATE?! LI IL NANO HA FATTO I NUMERI INFAMI
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Hai proprio ragione Silvio. Questi due ci hanno infinocchiato. Potremmo limitarci a dire che sono dei caciottari se non fosse una cosa così enormemente grave.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Ammazzati
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    Ma chi se ne frega dei sondaggi. Non è un concorso di popolarità. Il movimento combatte per delle cose giuste e si va avanti così, col 5% o col 50% è la stessa. L'unico problema è che per colpa di quegli idioti pagheremo tutti. Ma prima o poi il conto arriva, l'importante è non dimenticare e non avere pietà.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Il conto è già arrivato. Un 25% di controllori all'interno del Parlamento (se riescono ad essere uniti e coerenti), NON C'E' MAI STATO prima d'ora. E' per questo che cercano in tutti i modi di normalizzare il movimento coinvolgendolo in alleanze dove il controllo rimarrebbe nelle mani dei soliti noti.
  • Rick T. Utente certificato 4 anni fa
    I commenti dei cd troll danno fastidio, creano subbuglio, incertezza ma lo stesso Grillo ha sempre detto che la rete e' libera e ogni cittadino puo' esprimere la propria opinione. No alla censura, no ai filtri altrimenti il blog diventa come la televisione dove vedi solo cio' che ti vogliono far vedere. O no?
  • ciro albano 4 anni fa
    incredibile lo spazio che i telegiornali dedicano al M5S ADESSO, ovviamente solo per sputtanarlo. D'altronde mica ci aspettavamo di essere salutati da folle festanti e petali di rose...tempo fa sul blog ho letto una lettera in cui si citava GHANDI: "Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono infine vinci".Lo sapevamo che non sarebbe stato facile, teniamo duro,restiamo uniti per noi ed i nostri figli e avanti così. Forza Beppe Forza ragazzi di Camera e Senato.
  • Antonio D. Utente certificato 4 anni fa
    Occasione perduta! Non c'è niente da fare, 1816 e la P2, riescono ad infiltrare loro uomini dappertutto.
  • Carlo F. Utente certificato 4 anni fa
    BISOGNA TORNARE AL BIPOLARISMO: IL VOTO UTILE E' IL MOVIMENTO 5 STELLE, SE CONTINUATE A VOTARE PER LO SMACCHIATORE-BERSANI RISCHIATE DI FARE VINCERE BERLUSCA ALLE PROSSIME ELEZIONI (oppure è proprio quello che volete voi berluschini-piddini di sinistva?)
    • luca verzieri Utente certificato 4 anni fa
      forse, ahimè, è stato proprio votando beppe che ci ritroveremo berluska al governo. vedi i sondaggi. io inizio a pensare di avere fatto una cazzata
  • R0b3rt0 F0rnara Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei che questa frase diventasse uno slogan. Se non siete 5STELLE state fuori dalle palle. Non chiediamo la carità. Purtroppo per voi partiti MORTI,noi conserviamo la stessa linea proposta agli Italiani prima delle elezioni. Il M5STELLE sta tra il 25-30% e in tutte le pantomime televisive è attaccato tutto il giorno e tutti i giorni. Ciao.
  • domenico l. Utente certificato 4 anni fa
    I responsabili hanno ormai lasciato il blog in mano ai troll bene organizzati e inferociti, non avete fatto nulla per sbatterli fuori, siete colpevoli e conniventi, una vera vergogna, non capisco qual'è il vostro gioco! Non capite il male che state facendo al MoVimento, dovreste essere cacciati a calci nel culo! Io qui non ci metterò più piede!!!!
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo. Scelta giusta. Mantieni la parola però.
  • tonio det Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi, ma vogliamo scherzare? Abbiamo l'opportunità di cambiare veramente le cose e stiamo qui ad auspicare un accordo coi partiti? Con chi ci ha ridotto in questa situazione!!! Questa e' la linea da seguire!!! Dai ragazzi, continuate così! Per la prima volta in vita mia sono orgoglioso del voto che ho dato!!!! Ci siamo noi cittadini ora in parlamento!!!!!!
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Non ti viene il dubbio che una conseguenza del tuo ragionamento è di dare forza a Berlusconi per la formazine di un governo di solidarietà (Renzi) PD - PDL? E di questo dovresti essere fiero? Contento tu!
  • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
    Invece di essere subito pronti a calare le braghe, se pensate che il M5S
  • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
    Il presidente di Cipro Nicos Anastasiades l'isola non ha intenzione di uscire dall'euro e gli isolani Nicos che dicono gli isolani.
  • ciro stoico Utente certificato 4 anni fa mostra
    Win For Life sta per terminare, pensavate di tenere per le P...e i partiti, invece non vi siete accorti che erono quelle degli Italiani. Continuate cosi e ascoltate Sai Baba e il custode delle verità.
    • ciro stoico Utente certificato 4 anni fa mostra
      C'è gente che quando torna a casa non trova niente da mangiare. Pensa che mortificazione per un genitore guardare negli occhi i propri figli. Secondo te abbiamo ancora tempo..........Rifletti
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Già. Che schifo. Questi due ce l'hanno messo in qeuel posto. Primo risultato: stesso governo di prima. Che meraviglia.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Col 5 o col 50 le cose non cambiano. Tornerete a piangere voi, non noi di certo. Il problema è che, per la vostra idiozia o per i vostri scopi, pagheremo tutti.
  • lucia 4 anni fa mostra
    Io proprio non capisco, leggo i commenti dei fedelissimi di grillo e mi vengono i brividi..ragazzi ma come si puo seguire cosi a capra una persona, solo perche cavalca il vostro malumore...tutti di qualsiasi partito , vogliamo mandare a casa i partiti.. è giustissimo rinnovare la classe politica, anche per l eta, ma buttarsi a capofitto nel nuovo a tutti i costi è veramente stupido...ieri vi ho scritto il discorso che fece hitler alla nazione, dicendo pari pari le cose che dice grillo ora, ma che non è farina del suo sacco, ma di quel cesso di casaleggio,diceve di non volersi alleare mai con i partiti che avevano distrutto nei 13 anni precedenti l economia del suo paese, che non si alleava con nessuno di loro, che solo lui era duro e puro stesse parole, che solo lui rappresentava il nuovo..gli hanno creduto e come è finita'?NON SOTTOVALUTATE CHI DIFFONDE VIDEO DI DISTRUZIONE DI MASSA COME CASALEGGIO..ragazzi aprite gli occhi..ma se grillo non voleva accordi con nessuno perche si è presentato alle elezioni?non esiste in democrazia il cento per cento, la pluralita è il segno della democrazia..se voleva avvero il cambiamento poteva fare cose grandiose ora, e cosi si sarebbe guadagnato la maggioranza al prossimo giro..invece ci sta sotterrando..a ma lui che gliene fotte..basta che prende l aereo e se ne va in costa rica..sapete che patrimonio tiene all estero? no? allora aprite gli occhi...gia il fatto che paghiamo migliaia di euro 160 parlamentari suoi senza fare un cazzo gia non è coerenza..si sono inseriti bene, auto blu, privilegi, rimborsi benzina,,all anima della coerenza del taglio dei costo..dovevno rifiutarle ste cose..incece si sono subito adattati alla vita da casta..e voi ancora a seguirlo sperando in chissa quale rivoluzione..ragazzi la rivoluzione se mai ci sara e prego di no, sara avere un altro al potere come hitler..siamo umani e percio nessuno è puro NESSUNO..soprattutto chi ha alle spalle milioni di euro..
  • EDMONDO T. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe grazie di esistere. D'accordo su tutta la linea. Chi insiste a dire che perdiamo consensi è da psichiatria anche lui: ma chi li ha mai cercati. Non capiscono. Un invito a tutti gli M5*: non comprare "La Repubblica". Incominciamo con azioni dimostrative e concrete. Iniziamo a non comprare il giornale con la maggior tiratura e stiamo a vedere... ci sarà da farsi qualche risata.
    • Carlo F. Utente certificato 4 anni fa
      al zennaro piace sognare
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
      Hanno un piano salvacasta: Se Grillo non dà la fiducia ( la fiducia, non la vita), Napolitano pensa a dimettersi.Il neo presidente indirà subito le elezioni. I sondaggi danno Berlusconi vincente, in quanto GLI ELETTORI DI MONTI RITORNERANNO CON BERLUSCONI, CHE TRIONFERA'. IL PD resta secondo e il M5S terzo ed inutile. Faranno i comodi loro per altri 5 anni e il M5S si dissolverà per il semplice fatto che Grillo ha voluto l'impossibile.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Mai comprata
  • Carlo F. Utente certificato 4 anni fa
    Dedicato a tutti i troll pennivendoli che continuano a dire che il M5S sta perdendo consensi: la media degli otto sondaggi di marzo da i Movimento prima lista in Italia, ad esempio per SWG il 22 marzo Grillo-Casaleggio sono al 26,9% il 27 marzo per Ipsos sono al 27% (e prima delle elezioni ci davano al 14%!!!), fatevene una ragione voi e lo smacchiatore-bersani
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    HO SENTITO ANCH'IO IERI POMERIGGIO SU RADIO MONTECARLO I RISULTATI DELL'INDAGINE DELLA SWG TRA LE NOTIZIE DI BEPPE SEVERGNINI. PERO', PRIMA DI LASCIARSI ANDARE ALLE "VERITA'" DEI VARI GURU, BISOGNEREBBE RICORDARE CHE TUTTE LE SOCIETA' CON FINALITA' STATISTICHE SONO "COPERTE FINANZIARIAMENTE" E, A VARIO TITOLO IDEOLOGICAMENTE, DALLA POLITICA PER MEZZO DEI VARI PARTITI. MEGLIO IL BENEFICIO DEL DUBBIO, DUNQUE. CHI SI RICORDA GLI ESITI DEGLI EXIT-POL ALLE TANTE ELEZIONI PRECEDENTI DI QUESTE SOCIETA' SBANDIERATI COME CERTI E SCONFESSATI INVECE DALLA REALTA'?
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Per i giornalisti, video inedito Grillo Casaleggio e la verità sulla nascita del M5S..... http://www.youtube.com/watch?v=3gHIDgsgE2Eme
  • Maurizio Di Natale 4 anni fa
    IDEE PER RILANCIARE L' OCCUPAZIONE Assumere un impiegato addetto alle vendite in un' attivita' commerciale, ha un costo molto elevato per qualsiasi azienda, se invece si applica un contratto che prevede un piccolo contributo spese e provvigioni sulle vendite si ottengono piu' risultati: il cointeressamento del venditore all' andamento economico dell' azienda per la quale lavora ed un grande beneficio economico per l' azienda che paga in virtu' dei risultati raggiunti dal proprio dipendente. In buona sostanza bisognerebbe equiparrare la figura del commesso viaggiatore, oggi agente di commercio, a quella del commesso in pianta stabile. Ma ovviamente questo nuova forma contrattuale legata sostanzialmente ai propri meriti si può' applicare ad altri settori, si pensi all' impiegato delle poste che improvvisamente guadagna in funzioni del numero delle operazioni che conclude ( non credo vedremmo più' le file incredibili alle quali siamo abituati ) . MERITOCRAZIA e' questo uno dei volani necessari a far ripartire l' economia. Il dipendente deve sentirsi parte integrante dell' azienda e non figura avulsa della quale l' imprenditore può' se vuole, farne a meno. In sintesi quindi stipendi legati ai risultati. Maurizio Di Natale
  • alessandro pironti, Creazzo,Vicenza Utente certificato 4 anni fa
    se non verranno ridotte subito le tasse e la burocrazia , andremo tutti a quel paese!!
  • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
    PROVOLONI! ARRENDETEVI! SIETE CIRCONDATI, USCITE DAL CASEIFICIO CON LE MANI ALZATE. Per primo venga avanti il CACIOTTARO GRILLETTO e si presenti a Rosy Bindi che l’aspetta fuori per il rendiconto. I provoloni si mettano in riga, con la mani alzate, in attesa della loro sorte. La Bindi ha pianificato un accordo con la FAO per risolvere, coi provoloni, il problema della fame nel mondo: molti di essi verranno destinati in Africa dove la gente muore di fame. La restante parte la vuole la Merkel , come risarcimento per i danni provocati dal CACIOTTARO GRILLETTO nel settore caseario tedesco: ormai tutti quanti sapete come Grilletto ha fatto saltare il mercato dei provoloni in Germania, esportando, di contrabbando, i suoi provoloni del M5S in tale paese. La Merkel ha preteso da Rosy Bindi che fosse consegnato alla Germania, anche il famoso brevetto sul nuovo formaggio “Cacaseggio”. PROVOLONI! ARRENDETEVI! SIETE CIRCONDATI!
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Se andiamo di nuovo alle elezioni e vince Berlusconi la figura deil provolone la fai tu e tutti quelli che che nel Mvimento hanno impedito un accordo con il centrosinistra. Altro che accerchiare , sarete accercgiati ed a casa ci andrete vi per nascondervi dalla vergogna .
  • FABER C. Utente certificato 4 anni fa
    Ci si dovrebbe chidere perchè anche quando l'economia andava bene la maggioranza di gioiellieri parrucchieri ecc ecc dichiarava redditi da diecimila euro però aveva in garege auto di lusso???? l'irap è così strutturata perchè i poverini piccolini hanno votato in massa il nanetto che gli garantiva di poter continuare ad evadere, me perchè non vi allete con il nano cosi anche lui contrario all'irap, come pur al taglio dell ici imu sulle ville, taglio compensato dall'aumento delle addizionali e imposte varie sui contribuenti onesti???
  • Primiano S. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe dobbiamo chiedere a Napolitano di dimettersi per permettere subito nuove elezioni. E' probabile che Napo dia ancora la fiducia a Monti facendo appello al senso di responsabilita' e cose del genere! Il tempo non gioca a favore del Mov 25% stelle perche' questi affinano le loro contromisure. VIA NAPOLITANO PER ANDARE A NUOVE ELEZIONI. POI SIAMO PIU' FORTI!
    • paolo 4 anni fa
      A quel punto per il PD c'è la carta Renzi, che potrebbe davvero essere vincente. Comunque una cosa è certa: i partiti si stanno rigenerando
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
      I sondaggi danno la vittoria certa di Berlusconi, perché la Lista Civica di Monti si dissolverà per concentrare i voti sul PDL!!! Governerà Berlusconi da solo!!!! Il M5S arriverà terzo con il 24% dei voti. SARA' UNA CATASTROFE!!! La fine della nostra speranza di fare le RIFORME.
  • Umberto C. Utente certificato 4 anni fa
    Prolissi,antichi e inutili i vostri discorsi scritti.Forzatamente seriosi e complicati, forse per attirare l'attenzione di, già..di chi? La situazione mi ricorda tanto il calcio mercato,e voi siete sicuramente dei dotti tifosi,e volete che la vostra compagine vinca. Credo sinceramente che a voi degli italiani importi ben poco. Voi Adorate la bandiera di partito,e se la partita truccata vi fa vincere,benvenga. Voi non siete di sinistra o di destra, voi siete dei patetici frustrati che vorrebbero vincere uno scudetto per poi festeggiare tutta la notte. Avete gli occhi chiusi e la bocca aperta,così che la lingua sia subito pronta a 'scattare'. Non servono lauree per capire il momento storico,e i vostri insulti,nascosti da congetture contorte risultano essere....'elemetari'. Buona resurrezione.
    • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
      Tante parole per non dire niente. Già che ci sei perché non diamo direttamente la fiducia a Berlusconi? perché a Berlusconi no e a Bersani si? Ma se volete scrivere, scrivete qualcosa che abbia un senso.
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, secondo una ricerca Swg per Agorà, il centrodestra diventerebbe prima forza con il 32,2% dei consensi. Anche i democratici guadagnerebbero voti, ma solo un +0,6%. Il sindaco di Firenze è però il politico che ispira più fiducia (66%). In calo il M5S, che scenderebbe al 24,8%. Metà degli italiani vuole tornare alla urne. Napolitano non darà l'incarico a M5S. Se non darai la fiducia al governo del Presidente, Napolitano di dimette, eleggono un nuovo Presidente della Repubblica che ci manderà al voto. A quel punto la casta è salva, perché vincendo Berlusconi( per il semplice fatto che gli elettori di Monti voteranno PDL), governerà lasciando i privilegi come ora. Si farà le sue leggi ad personam e il M5S si dissolverà inveendo contro di te che non hai saputo portarlo alla meta: LE RIFORME!!! Peccato! SE non capisci che stai tirando troppo la corda che si sta spezzando allora ci porterai alla sconfitta totale e avrai sulla coscienza il trionfo di Berlusconi. A quel punto chiunque avrà il diritto di sputarti in faccia! Prendi coscienza che a tutto c'è un limite e dai la fiducia, che potrai toglierla quando vuoi. Dare la fiducia a un governo sostenuto dal PD e dal M5S è ciò che ci permette di fare LE RIFORME!
    • Primiano S. Utente certificato 4 anni fa
      Cazzate, i sondaggi sono solo cazzate. Se andiamo alle elezioni ricomincia la campagna elettorale e diventiamo la prima forza del paese perche' ci prendiamo una fetta del 25% degli indecisi piu' qualcos'altro!
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
      NON C'è NIENTE DI FALSO : GLI ELETTORI DI MONTI RITORNERANNO CON BERLUSCONI, CHE TRIONFERA'. IL PD resta secondo e il M5S terzo ed inutile. Faranno i comodi loro per altri 5 annie il M5S si dissolverà per il semplice fatto che Grillo ha voluto l'impossibile.
    • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
      Continuate a credere a tutto quello che vi servono giornali e tv, complimentoni. Allora iscriviamoci direttamente al PD o al PDL. Ma questi sono dei criminali!
    • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
      Se quanto scritto è vero allora esiste un'altra strada mantenendo la coerenza del M5S fino in fondo: andare si alle prossime eleezioni ed ognuno di noi faccia opera di informazione per allargare il consenso. Memento: non si cambia dando la Fiducia ma ricevendola o dgli "altri" partiti o aumentando quella dei Cittadini.
  • Pericle Ateniese Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, io vorrei sapere esattamente in quale documento o regolamento è scritto che il M5S non può accordare la fiducia a un governo che si presenta in Parlamento. Qualcuno può rispondermi fornendo indicazioni precise e dettagliate? (Non voglio polemizzare, solo capire, che per me il problema "fiducia sì, fiducia no" è di per sè poco consistente)
    • Luca Dalbosco 4 anni fa
      http://www.beppegrillo.it/2013/03/no_alla_fiducia.html http://www.beppegrillo.it/2013/02/fiducia_whats_fiducia.html
    • Pericle Ateniese Utente certificato 4 anni fa
      Anna e Oreste, vi ringrazio. Se ho ben capito, dai vostri argomenti viene fuori che non esiste in alcun documento o regolamento una previsione esplicita circa l'impossibilità di accordare la fiducia in Parlamento, ma che ciò risulta come conseguenza implicita dei “programmi” del M5S, anziché da una specifica norma interna. Ritengo tali vostri argomenti significativi. Però, dando un'occhiata al “programma ufficiale” del M5S (quello depositato presso il Ministero dell'Interno http://www.interno.gov.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/25_elezioni/6_MOVIMENTO_5_STELLE.PDF), non riesco a individuare nulla di attinente nel merito. Ora, io comprendo perfettamente che un aggregato sociale allo “stato nascente”, quale il M5S è, si trovi in una condizione di grande fluidità e che le forme cristallizzate siano poco strutturate e considerate. E, ripeto, posso anche considerare accettabile il vostro punto di vista. Però, direi che, strada facendo, sarà utile codificare in modo esatto le cose e soprattutto definire bene le modalità e le procedure attraverso cui le regole e/o le convenzioni possano essere definite ed eventualmente ridefinite. Non credete? Io personalmente ho molta simpatia per il M5S, ma sotto questo aspetto ho qualche perplessità, non ve lo nascondo. Magari direte che sono paranoico io... Comunque grazie e in bocca al lupo
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Ti rispondo io. In ragione del programma del Movimento,penso che nessun partito voglia farsi carachiri. Cioè Togliere i contributi elettorali,perch'è i partiti vivono solo di quello(vedi il Mini spot a dex di Fratelli D'Italia). Inoltre la democrazia diretta e non delegata(nominati dai partiti),toglie a loro il potere per darlo al popolo(sovrano) come detta la costituzione. Referendum propositivo(potere ai cittadini). Costi della Politica(privilegi). Come vedi non si tratta solo di fiducia o meno ma di programmi:programmi che in 20 anni non sono stati mai(volutamente) affrontati,nonostante il paese versi in una condizione economica allarmante. Ora mi chiedo alla luce di quanto precede è possibile che un Movimento che ha questo programma possa mettersi d'accordo con i Partiti che hanno generato questa falsa democrazia? Io direi di no in modo assoluto. Infatti in questi giorni si cercherà in tutti modi di perpetrare la stessa politica di questi ultimi 20 anni tagliando fuori il m5*. Spero di essere stato esaustivo anche se un pò prolisso. Cordialità.
    • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
      Certo che ti ho risposto, anche se scherzosamente: non c'è nessun regolamento che dica questo. Però nel programma del M5S era detto e scritto a chiare lettere che non avremmo dato la fiducia a nessuno dei vecchi partiti. Questo è stato promesso agli elettori e questo viene mantenuto.
    • Pericle Ateniese Utente certificato 4 anni fa
      Anna, penso che non la darei, non lo so, non mi pongo il problema, comunque non hai risposto alla mia domanda. Grazie lo stesso, magari qualcun altro saprà rispondermi in modo pertinente.
    • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
      Ma dai, non è mica una questione di regolamenti: daresti la fiducia a Berlusconi? e perché a Bersani si?
  • Giampaolo Segatel 4 anni fa
    RT FEDE5 STELLE IL PAPA ANTI CASTA CHE FA QUEL CHE HA DETTO E DICE QUEL CHE FARA' pic.twitter.com/5HfEYqRTW8
  • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
    C'E' QUALCUNO tra questi delusi e scontenti che sa scrivere un commento di senso compiuto su chi ha votato Fiscal Compact e Fondo salvastati, consegnandoci un futuro di 20 anni di austerità, lacrime e sangue? Vi sfido a dimostrarmi che NON sono criminali e che possiamo contare su di loro per l'avvenire dei nostri figli e nipoti. Forza, ditemelo.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      Sei matta approfondire le questione macroeconomiche, troppo faticoso.. Intanto nel solo mese di febbraio se ne son volati 34 miliardi in cerca di remunerazione migliore, e il grosso risparmio italiano sta regredendo (a quello puntano). E' molto piu' facile il tifo da stadio, il mio e' piu'grosso dl tuo..
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      Anna, non vogliono vedere !!!! Non vogliono capire !!! Non c'è mai nulla di significativo, mai nulla ! http://www.youtube.com/watch?v=Tv37Mb4QOsM Hanno creato le condizioni perchè non uno, ma mille berlusconi possano fare stracci delle istituzioni democratiche ( perchè adesso c'è un precedente ) ed ora ti accusano di mancanza di responsabilità perchè non vuoi la CORREITA' che ti propongono. Sono dei dissociati, lo dimostra anche il fatto che in campagna elettorale dicono delle cose e poi le disattendono, quando, non fanno l'opposto. Ciao
    • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
      Ecco vedi, è questo che ti frega. Credi troppo ai sondaggi. E poi pensi che si debba andare a fare trattative in Europa. Ma l'Europa, quella del Nord, è in guerra con noi, non si arrenderanno finchè non ci avranno succhiato fino all'ultima goccia di sangue. E le armi per farlo gliele hanno fornite questi qui. Calma, e andiamo avanti.
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
      Dando la fiducia ad un governo sostenuto dal PD e dal M5S si potrà porre il problema a Bruxelles e con Hollande e altri governi europei contrari alla politica della Merkel,si arriverà ad una soluzione che ci permetta di crescere, di fare debito utile. Bisogna comunque tagliare le spese superflue, per investire sullo sviluppo della economia verde, ecologica e quindi sull'occupazione. Però ci vuole un governo o si andrà alle elezioni. Io non andrei alle i elezioni a giugno. I sondaggi danno BERLUSCONI VINCENTE SICURO, IN QUANTO PRENDERA' QUASI TUTTI I VOTI DELLA LISTA CIVICA DI MONTI!
  • giuseppe cavatoi Utente certificato 4 anni fa
    Comunicazione. Ragazze e ragazzi, a volte sembra che lo facciate apposta. Il fascismo buono, i microchip cutanei, i Vendola finti, i portavoce in silenzio stampa (okay, erano “coordinatori della comunicazione parlamentare”, ma l’autogol resta). Ma che state a ddì? Capisco l’inesperienza. Capisco che tutti non aspettino altro, e che prima di voi non c’erano i Churchill ma i Razzi (e i Razzi ci sono ancora). Capisco tutto. E conosco molto bene i vostri numerosi pregi. Ma datevi una regolata. Se non avete una cosa da dire, non ditela. Se siete in debito di visibilità, scegliete contesti facili (inutile andare a La zanzara e poi lamentarsi di quanto sia cazzara La zanzara: è come tuffarsi nel mare e poi dire “Oh cavolo, mi son bagnato, quanto è stronzo ‘sto mare”). E se non siete ancora in grado di gestire il circo mediatico, lasciate che altri – più bravi e scaltri – parlino per voi. Pizzarotti a settembre se la prese con parte del pubblico del Fatto che lo contestò e mercoledì è stato impeccabile dalla Bignardi. Non si nasce imparati, e ha ragione Sergio Romano quando vi augura (come corso di formazione accelerato) due anni di opposizione perché impariate il mestiere. Monologhi Stampa. Non è possibile convocare una conferenza stampa e poi esordire dicendo “Niente domande”, come ha fatto la Lombardi. In un paese normale, i giornalisti avrebbero dovuto mandarvi a quel paese (come troppo spesso fate voi) abbandonando la “conferenza” (pardon un monologo). Se dovete comunicare una cosa senza contraddittorio, mandate una mail o scrivete un post (in quello siete esperti, giusto?). In Italia c’è questa moda di accettare ogni ghiribizzo della “star”. Soprattutto in conferenza stampa. Esempio: quando Galliani presentò Balotelli, una giornalista Rai gli ricordò che Berlusconi lo aveva definito “mela marcia”. Galliani non solo negò
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Il problema è la credibilità dei giornalisti, e quelli Italiani non lo sono più da molto tempo. E' meglio informarsi nel web ed avere la capacità di farsi un' opinione propria.
  • tino benassi 4 anni fa
    COME DA STATUTO convocare l'assemblea entro aprile", cosultaci ora il portavoce ha deciso senza consultarci ma chi ti ha autorizzato a dire ste stronzate il leader del Movimento 5 Stelle su La cosa, la web tv del M5S. Insiste: da noi nessuna fiducia a politici o pseudo tecnici. "Chi ci ha votato e vuole l'accordo, ha sbagliato a votarci". ABBIAMO SBAGLIATO NOI O STAI SBAGLIANDO TU ?" un governo c'è,ci teniamo Monti? ma stai scherzando?
  • guido de pietro 4 anni fa
    Lui non sa nulla e pensa di sapere tutto: tutto ciò fa pensare chiaramente ad una carriera politica. George Bernard Shaw
  • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa mostra
    Si si fate una manifestazione a roma frocetti . È tanto che qui non apriamo il cranio di un fascista . . È arrivata l ora . .
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Credo che tu possa costituire per una ottima equipe di neuropsichiatri un eccellente soggetto. Fai proclami da comunista ottuso e violento..... ..... È tanto che qui non apriamo il cranio di un fascista . . È arrivata l ora . . Esprimendoti come un imbecille fascista........ ...Si si fate una manifestazione a roma frocetti Scegli chi vuoi essere, oppure continua a vivere in preda alla dissociazione ( però è faticoso )
  • giuseppe cavatoi Utente certificato 4 anni fa
    In apparenza ce l’hanno fatta. Dopo essere stata in buona parte polverizzata dal Movimento 5 Stelle, la cosiddetta Casta sta facendo passare la vulgata secondo cui lo stallo attuale – e più ancora la devastazione politico-economica del paese – sia colpa dei grillini. Lo si legge ovunque: “Il M5S è irresponsabile”, “Sta salvando Berlusconi”, “Sa solo dire di no”, etc. Parte di queste accuse sono giuste, per meglio dire comprensibili. L’ho scritto più volte anch’io. Però, al tempo stesso, siamo di fronte a due paradossi notevoli. Paradosso Uno. Il M5S sarebbe responsabile, per buona parte di politica e media, di vent’anni di disastri. Un po’ come se Jovetic, dopo aver sbagliato due partite di fila, fosse accusato di non aver fatto vincere uno scudetto alla Fiorentina negli ultimi trent’anni. Il ragionamento non ha nulla di logico e ha molto di interessato. Pd e Pdl incolpano il M5S dei propri errori (e delle proprie connivenze), nella speranza che gli italiani – popolo di per sé senza memoria, come attesta il perdurante successo di Berlusconi – alle prossime elezioni voltino le spalle alla forza di Beppe Grillo. Ci riusciranno? E’ possibile. Paradosso Due. Il M5S sta ricevendo accuse di ogni tipo, pur rispettando il suo programma. Anche questa è notevole: non è che il Movimento sia accusato di essere un voltagabbana, di avere tradito gli elettori, di avere barattato la propria natura in nome delle poltrone. No, qui è il contrario: il M5S ha la colpa – e in effetti in Italia lo è – di rispettare le parole date. E tra le parole date, anzi urlate, c’era il “niente fiducia, niente alleanze, devono andare tutti a casa”.
    • DIEGO MIATTO Utente certificato 4 anni fa
      Dare l'OK ad un governo (di cui c'è assoluto bisogno) non significa essere incoerenti, significa tenere sotto controllo tutto e decidere se le azioni sono "coerenti" o no! Di questo hanno bisogno tutti gli ITALIANI, NON SOLO IL 25%!
    • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
      Vuol dire che bisogna rendere il parlamento un luogo dove questi criminali non possano continuare a fare i loro interessi. A quel punto non avranno più alcun interesse a restarci. Potranno solo, come fanno ora, cercare in tutti i modi di ostacolarci.
    • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
      Se Grillo non dà la fiducia ( la fiducia, non la vita), Napolitano pensa a dimettersi, i sondaggi danno Berlusconi vincente in quanto GLI ELETTORI DI MONTI RITORNERANNO CON BERLUSCONI, CHE TRIONFERA'. IL PD resta secondo e il M5S terzo ed inutile. Faranno i comodi loro per altri 5 anni e il M5S si dissolverà per il semplice fatto che Grillo ha voluto l'impossibile.
    • otello c. Utente certificato 4 anni fa
      ma che vuol dire"devono andare tutti a casa",lo sento dire e lo vedo scritto in continuazione.Anche a me picerebbe vedere a casa berlusconi,lo si manda a casa facendo una vera politica alternativa e qui sono evidenti le colpe del centro sinistra.le persone vogliono iniziare a vedere i fatti,le politiche concrete.solo la buona politica manda a casa la cattiva politica.la non politica è fine a se stessa
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      la concentrazione e l'accordo unanime tra Pd e Pdl rivela solo una cosa: che di ciò che interessa i cittadini a loro non interessa una cippa, e che sono uniti oggi come ieri per salvare potere e poltrone
  • Pippo Ierna 4 anni fa
    A proposito di Imprese e di fare impresa, ecco cosa succede nella vicina Germania e come concretamente si dà aiuto alla libera iniziativa PRIVATA. "Per accelerare la costituzione di una GmbH e non dover cedere(Versare) il capitale sociale in una volta, nel 2008 è stato creato l'istituto della società di imprenditore. Per la cui costituzione basta un conferimento pari ad 1 €. Per motivi di limitazione della responsabilità dei soci, in seguito ai conferimenti ridotti, bisogna creare una riserva legale. Alla riserva legale deve essere destinato almeno il 25 % degli utili netti annuali fino al raggiungimento della somma richiesta del capitale sociale di 25.000 €. Dopodichè la società di imprenditore viene trasformata in una GmbH regolare. Date uno sguardo attento alla data, 2008. Non esiste limitazione di età. Chiunque abbia una idea, una desiderio, una voglia di fare impresa può mettere alla prova del mercato la bontà del proprio Progetto, della propria Idea. Noi dovremmo competere in un mercato sempre più globale con chi dota i propri cittadini di "armi" e soluzioni snelle, veloci, pratiche e fattibili a COSTO ZERO per la Sanguisuga Amministrazione.
  • Wiu@m@o - Utente certificato 4 anni fa
    ..E' necessario come minimo equiparare i costi della politica agli standard europei con provvedimenti immediati che vadano a colpire i vertici delle pubbliche amministrazioni dove dirigenti di comparto e sottosezione arrivano a guadagnare oltre 5000 € mensili e direttori oltre i 10000 € mensili... gentaglia inefficente e incompetente... collocata da interessi di partito..feccia... .senza scrupolo.. disposta a tutto x conserva e procedere nella loro carriera di ruffiani..... Abolire le provincie, accorpare i piccoli comuni, ridurre le regioni.. ...AVANTI TUTTA M5*****..........
    • antonello s. Utente certificato 4 anni fa
      avani a tutta dove?... poveri babbei che vi fate infinocchiare da un clown che come il nano pensa ai suoi interessi, volete costruire una casa facendo i mattoni di merda, ma di cosa parlano quei due coglioni che avete eletto capigruppo sono due marionette che cagano a comando,ignoranti, caproni, fanatici, sfascisti di merda
  • luc carr Utente certificato 4 anni fa
    ECCOTI SERVITO SIG. BEPPE, STRATEGA DA 4 SOLDI. LA TUA INTRANSIGENZA E OTTUSITA' TI STA FACENDO PERDERE UN BEL PO' DI CONSENSI. A TUTTO GUADAGNO DEL MALIGNO DI ARCORE . AVEVI/AMO LA POSSIBILITA' DI RIPORTARE IN CARREGGIATA QUESTA POVERA ITALIA, MARTORIATA DALLE FAIDE, DAI LADRI, DAI CORROTTI, DAGLI INCAPACI AL POTERE. AVEVI LA POSSIBILITA' DI CONCORDARE CON UNA PERSONA ONESTA COME BERSANI, 10 LEGGI CHE AVREBBERO SUBITO MESSO ALL'ANGOLO LA MUMMIA E LA SUA BANDA DI LADRONI. AVREBBERO RIDATO UN PO' DI OSSIGENO ALL'ECONOMIA E ALLE FAMIGLIE SEMPRE PIU' IN DIFFICOLTA'. MA TU, SPOCCHIOSO E ARROGANTE, HAI VOLUTO TENTARE IL POKER, BLUFFANDO. ECCOTI SERVITO, TU SEI DIVENTATO IL MIGLIORE AMICO DEL VECCHIO PEDOFILO CORRUTTORE DI ANIME, COMPRATORE DI ESSERI UMANI, DEL PIU' LERCIO INDIVIDUO CHE DA 20 ANNI CALPESTA LA SCENA NAZIONALE ACCOMPAGNATO DALLA SUA CLAQUE DI FALLITI-LADRI IN DOPPIOPETTO. ALLE PROX ELEZIONI, TU PERDERARI IL 10 PER CENTO DEI VOTI , BERLUSCIONE ASSORBIRA' IL 15 PER CENTO DEI VOTI DI MONTI-VAMPIRO, E CI TERREMO IL LURIDO PER ALTRI 5 ANNI O PIU'. GRAZIE DI CUORE. ALLA FACCIA DEL COGLIONE .
    • Pippo Ierna Utente certificato 4 anni fa
      Il Tuo Caro Amico Bersani, scusa Carissimo, visto che ci tieni Tanto. Invece di presentarsi all'incontro con NOI M5S con quella faccia da COGLIONE, poteva farlo in maniera SERIA e portare con se una bellissima proposta su Carta, No Verbale, con le proposte che per NOI di M5S sono prioritarie, ad iniziare dalla rinuncia al rimborso spese elettorali e finendo con la immediata votazione sulla riduzione del numero dei Parlamentari e dopo averla firmata, in diretta streaming, passava a NOI la palla e stai Tranquillo che non ci saremmo tirati Indietro. Ma voi ed il nano a parole avete costruito il mondo con i fatti AVETE ROVINATO UN POPOLO. ATTENTI che la STORIA SI RIPETE e la crisi mondiale dell'economia avvicina sempre più la Forca alle TESTE di COGLIONI dei Tuoi Cari Amici.
  • maurizio 4 anni fa
    spariremo dal parlamento ma la soddisfazione di mandarvi affareinculo almeno quella lasciatecela, il resto ce lo avete rubato tutto.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      No, non spariremo dal Parlamento, sentendo la gente e chi ha già votato M5S, i voti aumenteranno...
  • ALDO D. Utente certificato 4 anni fa mostra
    CASALEGGIO. CHI E' COSTUI? DA "IL GIORNALE" ON LINE DI OGGI. COPIO E INCOLLO! Il fatto che Casaleggio si mantenga così a debita distanza dai media non fa che accrescere l'interesse - quasi morboso - nei suoi confronti. Cominciano a circolare ricostruzioni sulla sua vita professionale e, a sorpresa, spunta un particolare curioso sul suo passato politico, come scrive Panorama nell'ultimo numero in edicola. Si tratta di una candidatura nel Consiglio comunale di Settimo Vittone, un paesotto di poco più di 1500 abitanti in provincia di Torino. Correva l'anno 2004. Non un secolo fa, quindi, ma meno di dieci anni. La candidatura non andò a buon fine: Casaleggio, infatti, prese solo sei voti e non risultò eletto. Ma con chi si era candidato? Con una lista civica, "Per Settimo", che arrivò terza (con 294 voti) su tre liste che si presentarono. Casaleggio partecipò alla stesura del programma e si impegnò in prima persona, mettendoci (in quel caso sì) la faccia. A rendere ancora più curiosa la notizia è che quella lista civica era capeggiata da Vito Groccia, candidato alla carica di sindaco. Panorama scrive che Groccia era un "politico calabrese vicino a Forza Italia". Particolare a dir poco sorprendente, vista la poca simpatia, per usare un eufemismo, che Grillo e Casaleggio nutrono nei confronti del Cavaliere.
    • andrea . Utente certificato 4 anni fa mostra
      scusa ma tu sei coglione come 10 anni o di meno , tu sei peggiorato .
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Un'orda di persone è piombata su questo blog, a cui non appartiene affatto e con cui non ha niente a che fare,solo per fare calunnie, intimidazioni e insulti Le chiacchiere stanno a zero e per gli insulti, sono 6 anni che giornali e talk show scagliano contro il Movimento ogni sorta di ingiuria e attacco,non hanno smesso nemmeno durante i tentativi di Bersani di accattivarsi il Movimento,in preda a una furia faziosa e idiota,ma tutta questa campagna di cattiveria ha sortito l'effetto opposto e non ha impedito a 10 milioni di elettori di schifarsi e di allontanarsi da Pd e Pdl Il senso di vuoto dello Stato di cui parla la Puppato è una sua fantasia alimentata dai media di regime.La gente la mancanza dello Stato la sente da 20 anni e con Monti di più:nella crisi,nell'iniquità,nella casta attaccata al potere,nelle tasse spropositate,nella mancanza di lavoro,nell'incuria assassina Le cose sono semplici: abbiamo 3 minoranze,nessuna delle quali ha i voti per un governo di maggioranza Se il Pd fa un governo col Pdl,si disintegra Il M5S,per la sua stessa natura,essendo nato per distruggere 'questi' partiti non può allearsi con loro E' inutile che Bersani tenti di fare un governo a tutti i costi E' impossibile che M5S o Pdl tentino di fare un governo da soli Resta una sola cosa da fare: -un governo sia pure di persone di sx,ma che siano persone eccellenti,che non hanno mai fatto interessi di bottega,dalla vita specchiata,che non faranno inciuci,con un presidente competente di diritto costituzionale (per es. un ex presidente della Corte costituzionale)e questi faccia un governo provvisorio di persone molto stimate per quelle riforme urgenti che per 20 anni i partiti hanno promesso ma mai fatto:un governo istituzionale e non politico B ha già detto che non lo vota perché sugli inciuci coi politici del csx ci campa da 20 anni Il M5S lo vota Il Pd fa come vuole.Ma se accetta di cedere lo scettro del potere a un governo super partes,tra Pd e M5S avranno i due terzi del Parlamento
    • Paolo G. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo continuo a pensare che il Capo Politico del nostro (?) MoVimento sostenga: Il governo al 5 Stelle o niente. Viviana, non metto in dubbio le tue doti ermeneutiche ma non riesco a estrarre dagli ultimi interventi di Bepìn una opzione che sembri alludere a una "non opposizione" per una " Giunta non partitica" costituita da un drappello di portavoce tutti di provata onestà civile e specifica competenza tipo (mi si passi la battuta) Maria Montessori alla Pubblica Istruzione. Una sorta di Governo Ombra ma separato in casa da i bocconiani ancora vivi in virtù della prorogazio? L'auspicio "nessuno deve rimanere indietro" lo devo interpretare come un sollecito a scendere immedatamente dalla carrozzella o come l'arrivo di qualcuno che mi darà un aiutino a capire?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      siccome questa visibilità l'abbiamo ottenuta da una campagna indecente e unanime di calunnie, insulti e cattiveria potete vedere da soli quanto questa costoro abbiano ottenuto esattamente il contrario di quello che volevano fare forse questo coro che chiede che andiamo in televisione o ci facciamo intervistare a tutti i costi molta ragione non ce l'ha ma non mi pare che questa lezione l'abbiano capita
    • Marco MONOPOLI Utente certificato 4 anni fa
      8 milioni di voti li avete presi proprio grazie alla visibilità che vi hanno dato giornali e TV, nonostante il vostro rifiuto ad ogni possibile confronto. Berlusca docet
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    l'italia è 50% rossa e 50% nera eppure ogni volta cambiano legge elettorale per fare apparire quel 50% un qualcosa di diverso in culo alla democrazia. il movimento 5 stelle non è da meno e infatti grillo ha fatto le parlamentarie tarokkate e ha di fatto messo in parlamento quasi tutti rappresentanti m5s con idee di sinistra cioè dei piddini mancati.... adesso voglio ridere alle prossime elezioni quando il popolo gli lo farà capire con le buone o le cattive!
    • paolo 4 anni fa
      No, credo che l'Italia sia fondamentalmente di destra. E ultimamente, berlusconiana. Sono i fatti a dimostrarlo. Amiamo Berlusconi, facciamocene una ragione.
  • Nello 4 anni fa mostra
    "I giochetti di Grillo e Casaleggio" Giovedì alcuni parlamentari avevano pensato di stilare una rosa. "Sembrava che Grillo fosse d'accordo", racconta uno di loro. Poi il contrordine. Non è difficile capire da dove. Fonti vicine allo staff confermano quel che già si eracapito: "Casaleggio è per il no a qualsiasi governo". Anche per questo, Beppe Grillo ha chiamato Napolitano prima che Crimi e Lombardi salissero al Colle. "Gli ha detto che la linea non sarebbe cambiata. No ai partiti, nessun nome da proporre". Ed eccola, la frattura. Grillo, Casaleggio, e i più ortodossi del Movimento, dicono no a qualsiasi governo. Credono che l'unico modo per fare la "rivoluzione senza ghigliottina" sia lavorare in Parlamento. Attaccano gli pseudotecnici per far fuori nomi che sono circolati anche tra i loro: Grasso, Saccomanni, lo stesso Rodotà. Nello stesso tempo, vedono le truppe sempre più insofferenti davanti a questa impostazione. "Noi rispondiamo ai nostri territori", dice un deputato. "Ci chiedono di fare qualcosa, sentiamo una pressione enorme".
    • Francesco Massi 4 anni fa mostra
      Ma quanto sei sveglio! Ma quanto ne sai!! Ma dove le leggi tutte ste belle teorie, su Repubblica? loro si che lo sanno quello che è giusto per l'Italia, voi si che lo sapetequello che è giusto fare... Saccomanni!!!! proprio uno nuovo, pulito, uno di quelli a cui pensavo quando ho votato per Beppe Grillo...visto che siete tanto bravi a cianciare di responsabilità, secondo voi in tutto questo casino uno come Saccomanni non ha alcuna responsabilità? Ma andatevene a blaterare sul Blog di Repubblica...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      a me non risulta affatto le ultime cose dette dal M5S sono che era favorevole a un governo di eccellenze ne dicono di falsità i giornali!
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, sappiamo come l'Ignoto, (il Nulla, il Vuoto a proposito di Lao Tze) impaurisce terribilmente molti di noi; un giorno capiremo che, dovendo essere noi (e siamo noi) a riempire quel Vuoto, quella paura è quella del nostro Vuoto interiore (politico, culturale, sociale, di solidarietà) ecco perchè chi si lega profondamente ai "Valori di Destra" ne soffre meno: si abbandona (quasi) completamente ad una figura "carismatica" e consegna a questa ("dominus") la propria paura (con tutte le varie gradazioni dei complessi di Elettra/Edipo). Diversa è più problematica è la posizione di chi ha "Valori di Sinistra": questi ultimi, di quella paura, sono "dannatamente" campioni perchè "secolarizzano" tutti i paradigmi scaturenti dalla "Libertà" (recepiti in un dato momento- contesto sociale e culturale e specialmente economico, se Marxisti) e ne rimangono "ferocemente", spesso "testardamente", legati senza volerli rimettere in discussione con "i tempi". Sappiamo inoltre che ogni "vero" cambiamento di paradigma (perchè la "Liberta" è lì, immobile,intangibile, inalienabile, indistruttibile) è connotato da una "strana" cecità umana nel tempo in qui si manifesta (l'esempio classico è quello di circa 2000 anni fa... spero non si faccia la facile ironia dell'accostamneto Grillo-Gesù). A questo punto la figura di San Francesco trasposta "solo" laicamente (religiosamente sarebbe un compito troppo arduo, forse anche per te...) ci dovrebbe aiutare nell'indicare le migliori strade percorribili nell'intransigenza dell'obiettivo: il cambiamento. Tra queste strade da scegliere ne porpongo una (sicuramente discutibile e probabilmente fuori tempo massimo...) che faccio a te e al M5S per una dellle cariche di Presidenza dello Stato, quella della Repubblica e del Consiglio. Esiste a mio avviso un Uomo a cui chiedere se volesse considerare di servire i Cittadini assumendo la responsabilità di una delle due presidenze: Massimo Cacciari Chiedo a Te e al Blog cosa ne pensate.
  • luigi parrinello