Il pd ha tradito i lavoratori: a Pomigliano gli operai gli occupano la sede

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
pd_pomigliano.jpg

"A Pomigliano d'Arco c'è il Pd più ipocrita d'Italia: in città finge di stare dalla parte dei lavoratori e cassaintegrati, ma a Roma tifa per confindustria, per Marchionne e per la finanza di Davide Serra. Il Job's Act lo hanno scritto loro e se ne vantano pure. Ieri a Pomigliano d'Arco gli operai della Fiat hanno fatto irruzione nella sede del Pd durante le primarie, occupandola. Negli ultimi 20 anni la sinistra è diventata finanza unendosi con la destra che è diventata mafia. Il tradimento dei cittadini si è già consumato, è questione di tempo e tutti realizzeranno che la destra e la sinistra sono definitivamente scomparse.
Il Pd ha tradito i lavoratori. I lavoratori si ribellano. Non meravigliamoci." Luigi Di Maio

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • tina ghigliot 2 anni fa
    se gli occupavano la casa, la cantina, l'auto o il giardino ..allora si che ottenevano qualchecosa ! ma fino a che gli occupano la sede del partito , sai quanto cazzo gli frega ....
  • old dog 2 anni fa
    Invece di occupare la sede del finto partito dei lavoratori xchè non si preoccupano di votare in massa quello che è il MoVimeno che si preoccupa dei cittadini, gli interessi di classe sono stati demoliti E' il momento di farci sentire come popolo di questo paese Solo il M***** fa gli interessi dei cittadini tutti e permettere a questi di avere una dignità saluti ai monelli del blog
  • Nico D. Utente certificato 2 anni fa
    Uau! Vuoi dire che qualcuno sta capendo qualcosa? TUTTI IN PIAZZA UNITI E PACIFICI O NON CI CA... CALCOLERANNO NEANCHE!
  • Bruno Sordini Utente certificato 2 anni fa
    Certo che 'sti operai so' diventati veramente rammolliti!! Salgono sui tetti, si cospargono di benzina, vanno a lacrimare dal papa....!!! UNITEVI!! ORGANIZZATEVI!!! NON SPERATE CHE LO FACCIANO ALTRI PER VOI!!! FATE VALERE LA VOSTRA FORZA!! VENITE A ROMA E OCCUPATE LA SEDE DEL MALGOVERNO, NO IL CIRCOLETTO DI POMIGLIANO!!! SVEGLIA!!!
  • FABRIZIO P. Utente certificato 2 anni fa
    azz solo la sede ?
  • alvise fossa 2 anni fa
    FORSE CI SI INIZIA SVEGLIARE FUORI CHE DESTRA E SINISTRA SONO LA STESSA COSA
  • Luigi Di Martino Utente certificato 2 anni fa
    Questo ragazzo è eccezionale. Sono napoletano anch'io e - penso come ogni napoletano medio - mi incazzerei peggio di Grillo di fronte a situazioni tali. No, rimane calmo, ponderato e mette tutti al muro. Un controllo simile di sé stesso non l'ho visto neanche in dibattiti del parlamento inglese. Di Maio, continua così, insieme ai tuoi colleghi sei l'ultima speranza. A proposito della Fiat, perché in parlamente si è accettato l'uscita dall'Italia senza ripagare un secolo e più di sovvenzioni da parte dei cittadini italiano. Infine questa fabbrica appartiene al popolo italiano.
  • alfonsina p. Utente certificato 2 anni fa
    Ma quando capiranno gli ITALIOTI che votare pd, votare fi o votare lega È LA STESSA COSA?????????? Ho una strana sensazione,credo che agli italiani vanno troppo bene questi partiti, perché possono chiedere FAVORI (?!). Alle persone oneste, come i 5*****, non lo puoi chiedere e, allora, il figlio DEFICIENTE, che è andato avanti solo a RACCOMANDAZIONI, come lo piazzi???? Credete a me, gli italiani si lamentano, però votano sempre gli stessi perché non hanno voglia di essere competitivi nel mercato del lavoro, è più semplice ESSERE RACCOMANDATI. Ci sono persone "raccomandate", che non fanno un cazxo dalla mattina alla sera, leggono il giornale o stanno davanti al computer (sono centinaia di migliaia, in tutta italia, e questi sono voti). Questo è il motivo per cui il m5***** non sfonda, perché i cittadini (o meglio, la maggior parte), SONO PEGGIO DEI POLITICI. Se il m5***** non si sposta da quel 20% circa, vuol dire che, in Italia, è questa la percentuale degli ONESTI, quella che rimane è tutta COLLUSA o CAZXI SUA!!!!!!
    • STEFANO A. Utente certificato 2 anni fa
      Gli italiani sono quelli che sono e che sono stati.Ma,esclusi i disoccupati,non possiamo negare che il loro lavoro (materiale o intellettuale,subordinato o autonomo) ci sostiene. Dato che molti di loro ci hanno votato,siamo tenuti ad occuparci di loro,oltre che dei disoccupati,sottoccupati,sotto pagati e astensionisti, per ottenerne la collaborazione. La rampogna generica,oltre che apparire rinunciataria e giustificatrice,ci distoglie dalla messa a fuoco delle cause reali,interne ed esterne,del gravissimo attacco alla indipendenza(sovranità), autonomia ed esistenza della nostra società. Purtroppo,le scelte di fondo delle nostre istituzioni sono prese da organizzazioni internazionali,molte delle quali operanti in segretezza e prive di legittimazione democratica. Mi riferisco non solo alla troika ma anche alla potentissima Banca dei Regolamenti Internazionali,alla Banca privata di Inghilterra e alla Federal Reserve (anche privata) e ad altri enti e gruppi noti che usano la moneta come strumento di oppressione anziché di scambio dei beni. Mi riferisco anche alle speculazioni di borsa e alla finanza speculativa (miliardi di derivati), al controllo dei farmaci, ecc.. Se a questo insieme di fattori distruttivi, aggiungiamo la tassazione, più dannosa e alta al di là di ogni “umano pensiero”, il corporativismo-concertazione sindacale, i salari bloccati, le privatizzazioni-svendite, anche della Banca d'Italia,la cui riserva aurea è in pericolo, non ci rimane che porre in essere iniziative efficaci di resistenza unitaria territoriale,partendo dalla informazione pubblica, dalle grandi banche private, dal mezzogiorno, dalla reindustrializzazione razionale, e così via: senza dimenticare di togliere argomenti ai parlamentari che ci hanno abbandonati, provocandoli al confronto nei loro stessi territori sulle questioni parlamentari.Il blog,da strumento di conoscenza e di confronto delle idee,può trasformarsi in struttura organizzativa capillare di democrazia diretta.
  • vaffan.... 2 anni fa
    Signori miei..... IL VENETO CONSEGNA 21 MILIARDI DI EURO ( DICO 21 MILIARDI ) DI TASSE ALLA MARMAGLIA DI LADRI CHE CI GOVERNA A Roma. IN CAMBIO NE RICEVE 70 MILIONI PER SOPPERIRE ALLE NECESSITÀ DEL POPOLO. QUALCOSA NON MI TORNA. MA NON È ORA DI TIRARE IL FILO SPINATO ???????.
  • maria molinari 2 anni fa
    come Famiglie di cassintegrati e licenziati Fiat di Pomigliano d'arco ,abbiamo portato in scena in uno spettacolo teatrale il dramma che come famiglie stiamo vivendo da 7 anni, descrivendo la discriminazione, l'isolamento fino a parlare dei tre suicidi e un tentato suicidio , che c'è stato nell'ultimo anno , lo spettacolo ha come titolo "Articolo 1 e i diritti rubati", vi manderò anche un video che spiegherà tutto, fatto dal fatto quotidiano. grazie per l'attenzione
  • Renè1 b. Utente certificato 2 anni fa
    STATE ANCORA PENSANDO CHE IL PARTITO VOTATO DAI PIDIOTI SIA MAI STATO DALLA PARTE DEI LAVORATORI? UNA PAROLA SOLA ILLUSI! E' DA PRODINO/MORTADELLA IN POI CHE IL PARTITO PIù ESTEROFILO MAI ESISTITO AL MONDO REMA CONTRO QUALSIASI CITTADINO ITALIANO SULLA FACCIA DELLA TERRA.
  • ALVARO S. Utente certificato 2 anni fa
    Nel nostro paese contano più le parole che i fatti. Se non fosse così non ci sarebbe stato B. per 20 anni. I funzionari delle partecipate statali sarebbero eletti per le loro competenze e sarebbero responsabili del bilancio aziendale. Chi ha una carica pubblica dai funzionari al Primo ministri spenderebbe i soldi come farebbe un buon padre di famiglia. Gli italiani aprirebbero gli occhi e non abboccherebbero a ogni stronzata detta in TV.
    • Renè1 b. Utente certificato 2 anni fa
      non per difendere b., ma secondo i dati del Ministero b. è stato 11 anni al governo e la pseudosx 9 anni nel ventennio che hai nominato. Da questo si doveva evincere con 10 anni di anticipo che sono la stessa minestra.
  • nati natuzzu Utente certificato 2 anni fa
    Speriamo che i nostri concittadini-celerini siano dalla parte dei lavoratori, lasciando il manganello a casa.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus