Come ti querelo la libertà di stampa

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

classifica_stampa.jpg

Guarda la classifica della libertà di stampa nel mondo di Reporter Senza Frontiere

"Nella classifica di “Reporter senza frontiere” del 2013 sulla libertà di stampa, l’Italia risulta in 57esima posizione su 179 Paesi, prima di Ungheria e seguita da Honk Kong. Secondo l’organizzazione non governativa che ha come obiettivo la difesa della libertà di stampa, in Italia, "dove la diffamazione deve essere ancora depenalizzata", si fa un "pericoloso uso delle leggi bavaglio". Nella Convenzione Europea dei diritti dell’uomo (art.10) la libertà di espressione è considerata un diritto centrale nel sistema di salvaguardia di ogni individuo. La Corte Europea ha sempre sottolineato il ruolo esercitato dagli organi di stampa, da cui consegue la loro funzione di riferire ai cittadini su fatti di interesse pubblico e ha considerato le sanzioni a carico dei giornalisti come “un’ingerenza nell’esercizio di tale diritto”. Ovviamente esistono anche altri valori da proteggere, come la dignità e la reputazione che il nostro codice tutela. Nella ricostruzione della Corte questi hanno un rango inferiore rispetto alla libertà di espressione ed informazione, in quanto eccezioni a un diritto fondamentale, funzionale anche alle realizzazione di quello al voto. In un paese civile, la libertà d'informazione e la buona informazione sono indici di democrazia. Una delle modalità intimidatorie per mettere a tacere le voci scomode e le inchieste giornalistiche non allineate ai poteri politici, economici o religiosi di turno, è la querela, usata come strumento di pressione per scoraggiare il lavoro giornalistico disincentivando lo spirito critico che dovrebbe invece ispirare l'attività del cronista.
Questo è quello che è successo a Milena Gabanelli con la querela avviata da ENI nei confronti della RAI a causa di un'inchiesta andata in onda il 16 dicembre 2012. Il prezzo per fare domande e giornalismo in Italia? 25 milioni di euro. Una petizione del sito change.org, ha raccolto fino ad oggi quasi 80mila firme per richiedere al Parlamento “una revisione della materia che preveda una sostanziosa penalità nei confronti di chi utilizza strumentalmente questo tipo di richieste, condannando il querelante, in caso di sconfitta in sede giudiziaria, al pagamento del medesimo importo: se cioè chiedi 25 milioni di euro alla Gabanelli di risarcimento e poi perdi la causa, la risarcisci della stessa cifra”. Il MoVimento 5 Stelle da anni sostiene questa modifica, tanto da avere nel suo programma la depenalizzazione del reato di diffamazione, così come già legiferato in altri Paesi come Armenia, Bosnia Erzegovina, Cipro, Estonia, Georgia, Irlanda, Moldova, Montenegro, Regno Unito, Romania, Svezia, Ucraina.
Chiediamo che le Commissioni permanenti siano al più presto operative per presentare e discutere le proposte di legge relative al nostro programma e seguire le richieste che vengono dalla rete." Mirella Liuzzi, cittadina portavoce M5S alla Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
    Stamattina in tv (RAI ovviamente) bersani ha dichiarato che che lui è disposto a tutto...un giornalista serio avrebbe dovuto chiedergli: Allora lascia il governo al M5s? - NO! Rinuncia ai rimborsi elettorali? -NO! Si dimezza lo stipendio? NO! etc. etc..... Allora bersani chi vuoi prendere più per i fondelli? Solo i piddini irriducibili e lobotomizzati da tempo posso guardarti in faccia e pensare che sei una persona CREDIBILE!!!!
    • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
      perfettamente d'accordo..che tristezza
    • Stefano Serafini 4 anni fa
      ...la realtà è che viviamo in un regime "mascherato da democrazia"........e diciamo proprio che l'italiano medio,finchè non gli toccheranno partita di calcio,beautiful e altre castronerie del genere non si preoccuperà di fare nulla per cambiare le cose......il voto del resto è per lui un gesto abitudinario.....non una "partecipazione.....
    • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
      Beato sonno della ragione...quelli del pdl ci accusano di essere del pd, quelli del pd ci accusano di essere del pdl..mettetevi d'accordo (ma mi sembra lo stiate già facendo) ....un giorno, finalmente risvegliati, ringrazierete il M5S per avervi traghettato in un mondo più onesto.
    • Bruno O. Utente certificato 4 anni fa
      1. Ti ricordo che non sarebbe consentito usare il torpiloquio (leggi regolamento). 2. Hai ragione: c'è un accordo segreto tra la magistratura, tutti i giornalisti italiani e l'intelligence, per insabbiare tutto. Sono tutti comunisti al servizio di Bersani. (Mi sembra di averlo già sentito da qualcuno lo stesso discorso). Alle prossime elezioni fai "coming out" e vota PDL. PS: Oppure vai oltre, vedi entrambe le parti e ritorna a votare M5S (ma non è il tuo caso).
    • fabio martello Utente certificato 4 anni fa
      Una buona metà dell'elettorato tipo del bersani è l'ultra ottantenne rincoglionito dal lambrusco...le minchiate che dice alla rai manco le capisce. L'altra metà è il nullafacente che con quelle minchiate ci mangia, figurarsi se non le digerisce...
    • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
      Fugurati!Sono d'accordo. Sarebbe veramente perfetto. Spero che l'Italia diventi migliore PER NOI TUTTI. Un saluto
    • claudio caravaggi 4 anni fa
      Non voglio monopolizzarti. Chiedo scusa per la battuta. Pero' faccio una proposta: riserviamo gli insulti ai politici che se li meritano (99%), ma smettiamo di insultarci tra di noi. Scaviamo un solco che sara' difficilmente colmabile. Adios, companero.
    • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
      Ma assolutamente non mi offendo!! La cosa non mi tange, non preoccuparti. Su questo blog ci sono tuoi amici piddini che fanno commenti molto più cafoni e volgari di accuse di lobotomia, mi aspetto che tu corregga anche loro. Ti saluto
    • claudio caravaggi 4 anni fa
      Caro Guy di Cerignola, chiamare le persone piddini lobotomizzati non e' offendere? Si puo' difendere il m5s senza insultare? Mi sa che con te la lobotomia e' inutile, eri gia' a posto di tuo (non ti offendi, giusto?)
    • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
      Chi difende il M5S scimmiotta Grillo adesso... farsi domande è scimmiottare.... non bisogna farsi domande, per voi..sono pericolose...ho una percezione ..voi chi scimmiottate cari piddini??
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      @ABBASSO IBAN. QUANDO HO LETTO GLI 8 PUNTI DI BERSANI PER PRENDERE PER IL C..O IL M5S, MI SEMBRAVA DI ESSERE A MILANO QUANDO CAUSA LA NEBBIA NON RIESCI A VEDERE AL DI LA DEL TUO NASO.
    • claudio caravaggi 4 anni fa
      Volete il 100% dei consensi? Si? E allora smettete di insultare chi non la pensa come voi. Scimmiottare grillo vi rende insopportabilmente antipatici e allontana i nuovi elettori.
    • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
      non sarebbe stato credibile perché per evidentemente per te la normalità sono i giornalisti asserviti al potere che dicono sì e no a comando...ancora col MPS? Ma certooo, visto che stranamente non ne parla nessuno, neanche dello svolgimento delle indagini, io non avendo subito lobotomie di sorta penso e mi chiedo COME MAI...
    • emiliano lombardi Utente certificato 4 anni fa
      e ancora col monte dei paschi? la magistratura sta lavorando, lasciatela lavorare o avete urgenza di un nome x la campagna elettorale? una banca si basa sulla fiducia di chi gli affida i propri soldi, e quindi qualsiasi notizia va data con i piedi di piombo. se una notizia sbagliata creasse il panico e la gente spaventata andasse a ritirare tutti i risparmi da mps o ci sarebbe il blocco dei conti oppure il fallimento. fallimento che colpirebbe con effetti molto gravi anche TUTTE le altre banche italiane
    • emiliano lombardi Utente certificato 4 anni fa
      non era serio nè credibile neppure un giornalista che avesse posto domande del genere...
    • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
      A me contrariamente a voi nessuno dice quello che devo pensare o dire....ho votato M5S proprio perchè ho un cervello per ragionare...ma visto che siete così BEN informati mi parlate un po' del Monte dei Paschi di Siena? cosa ne sa il vostro segretariuccio bersani che è da tanti anni nel pd? nulla? Troppo impegnato a proclamare i punti del suo programma (che evidentemente ha custodito gelosamente finora...) senza applicarli per decenni??? Illuminateci please
    • Davide T. Utente certificato 4 anni fa
      vediamo se e come il m5s realizzera' i suoi punti. a proposito: se bersani da' la fiducia al m5s, con quei numeri alla camera diventa un governo pd m5s, anche se i ministri saranno solo m5s. logica conclusione: il m5s per ora non vuole davvero un suo governo retto dai voti del pd. infatti ha detto e ripetuto di volere nuove elezioni per avere i numeri per fare da solo. aspettiamo dunque questo grandioso governo e vediamo dove ci porta. quando avremo visto i risultati decideremo se sara' il salvatore o solo un altro da mandare all'altro paese. e' una questione di razionalita': cosi' come si sono aspettati i famosi 20 anni di fallimenti per mandare al diavolo i partiti, si aspettino gli anni del m5s per giudicarlo in un senso o nell'altro.
    • Francesco I Pirrone (trollalleru) Utente certificato 4 anni fa
      Ma tu hai ascoltato quello che ha detto ho ti ha girato una mail Grillo su quello che devi dire? Le domande che non sono state fatte per te hanno comunque ricevuto risposte. Sei penoso! E guarda che era solo un film, non lo fai saltare il parlamento in aria, riprenditi.
    • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
      Ho già i punti di Grillo, antecedenti a quelli del pd (che avrebbe potuto applicarli da moooolto tempo se solo avesse seriamente VOLUTO)che mi danno piena soddisfazione e in cui credo fermamente!!!! Non mi serve un partito che ha fregato l'Italia per anni insieme a tutti gli altri grazie
    • Abbasso Iban. Utente certificato 4 anni fa
      sul sito del PD troverai l'elenco dei famosi 8 punti per cambiare l'Italia, in cui puoi trovare la risposta alle domande che poni. Buona lettura!
  • Beppe Da Monaco (odio la mafia) Utente certificato 4 anni fa
    La Gabanelli dovrebbe essere candidata al Quirinale da parte del M5S.
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      per fare un piacere a gargamella? e' una pennivendola al servizio del padrone e il suo padrone si chiama pdmenoelle cioe' la forza politica che ha sfasciato col pdl l'italia che ha votato tutte le schifezze di monti, che non ha fatto mai inchieste sul suo partito padrone di mezze banche d'italia e di mezza italia sempre ossequiosa coi vertici pdellini di turno, da d'alema a bersani, abituata a combattere i nemici del pdmenoelle e chiudere occhi e orecchi sugli scandali del suo partito di riferimento che l'ha voluta alla rai, nel feudo di rai3
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      @ romeo approfondisci l'argomento: sul servizio Di Pietro ti sei fatto fuorviare dal sistema dei media. Riguarda la cosa. Purtroppo era tutto vero e corretto. Io sostenevo Di Pietro e l'IDV. E Di Pietro è comunque stimato nel M5S per essere stato l'unico vero oppositore prima di noi. Il servizio sul contante mirava a contrastare il fenomeno dell'evasione. Non considerava l'aspetto patologico delle banche arpie. cordialmente
    • romeo c. Utente certificato 4 anni fa
      concordo con il post di grillo, però però .....però ... ATTENZIONE ALLA GABANELLI! 1) Ricordiamoci del servizio infame pieno di menzogne contro Di Pietro fatto apposta per affossarlo in un momento critico e le sue conseguenze. 2) Ricordiamoci della sua campagna di propaganda per il divieto dell'uso di denaro contante senza alcun riferimento ai pericoli terrificanti che un tale divieto può avere nei confronti dei poveri indebitati con banche e equitalia che non avrebbero neanche la possibilità di comprarsi un pezzo di pane avendo tutti i conti e carte bancomat bloccate e pignorate. E senza alcun accenno per i pericoli di perdita della libertà e del controlli sulle masse da parte dei detentori del monopolio dei bancomat (visa-mastercard). 3) Ricordiamoci che la gabanelli, una volta chiarito che le cose dette contro Di Pietro erano menzogne infami, non gli ha nemmeno chiesto scusa. In conclusione: CONCORDO CON IL SENSO DEL POST MA NON SULLA SOLIDARIETA' ALLA GABANELLI
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      donna, tosta, intelligente, di bella presenza, un mutuo sulle spalle e molte querele. PERFETTA
    • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa
      Magari
    • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
      Siiii!!!!Cavolo !!!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    La coerenza del Pd Bersani 2 marzo: «In questi anni Berlusconi di "ore della responsabilità" ne ha avute a bizzeffe, e le ha mancate tutte. La responsabilità lui non la concepisce al di fuori degli interessi suoi e dei suoi. Dunque, lo voglio dire con assoluta chiarezza: l'ipotesi delle larghe intese non esiste e non esisterà mai». Bersani oggi: “Propongo larghe intese al Pdl per il cambiamento. Mai avuto problemi ad incontrare Berlusconi” Napolitano: "Sì, ci vorrebbe davvero «coraggio», magari anche un po' di «senso di responsabilità» e far nascere un governo di larghe intese, cioè quello che serve adesso all'Italia per uscire dalla crisi e dallo stallo istituzionale. .. a quando un patto di 'larghe intese' alla luce del sole anche con mafia, camorra e 'ndrangheta? In fondo è solo una 'questione di coraggio' Il coraggio di rinnegare se stessi e i propri elettori.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Alessio, non sto a chiederti neanche se sai quello che dici, in quanto lo abbiamo già capito. Le cose sono 2, o sei veramente giovane che ha appena scoperto che Babbo Natale non esiste, oppure hai dimenticato di scicquarti col collutorio prima di sindacare quello che dice la Viviana.
    • Francesco I Pirrone (trollalleru) Utente certificato 4 anni fa
      Raccogli stralci di questo e quello per confezionare un commento che attiri i voti di chi tanto è già d'accordo con te, perchè deve esserlo perchè evidentemente avete ricevuto ordine di farvi grandi seghe di gruppo! Guarda ci sarebbe Facebook, mandi un gattino e becchi un sacco di "mipiace".
    • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa
      Il fatto che Bersani non abbia mai avuto problemi ad incontrare Berlusconi non vuol dire che poi farà un'alleanza. Si tratta di regole di civiltà che forse qualcuno, che magari esalta la tizia che non risponde al saluto della Bindi, dimentica. Sicuramente se non si è in malafede non si può non ammettere che le sta provando tutte per non farle ma il risultato elettorale e l'ostinazione del M5S a non provare nemmeno ad aprire un tavolo di confronto non può che portare a risultati non auspicabili (leggi: nuove elezioni o accordo con Berlusconi). Peraltro Bersani ha anche detto che a Berlusconi dirà "ti conosco mascherina" quindi è ben evidente con quale spirito andrà a fare questo dialogo. Ma tu Viviana sei un po' troppo embedded per leggere anche i fatti che vanno contro la tua tesi precostituita...
    • Donato M. Utente certificato 4 anni fa
      ...temo presto se si continua a non accendere il cervello e criticare a vanvera.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Povero Simone, per quando l'hai venduta la tua coscienza? oppure ne sei proprio nato privo? il guaio di voi, gente senza scrupoli né morale, è di credere che tutti siano simili a voi!
    • Simone T. Utente certificato 4 anni fa
      A volte sembrate sorpresi di avere scoperto l'acqua calda. Prima o poi anche gli onorevoli del Movimento dovranno votare qualcosa in Parlamento e vedrete come tutto sembrerà "collaborativo". Allora si che nasceranno polemiche su cosa è stato votato e d'accordo con quale partito. Ne riparleremo tra 5 mesi (sperando che questo Parlamento parta davvero invece che non fare niente).
    • Raffaele Muraglia Utente certificato 4 anni fa
      Grande Viviana, come sempre!
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      ho la sensazione che l'accordo PD-PDL così come l'accordo con mafia e camorra sia proprio quello che si augura il MoVimento facendo evidentemente così gli interessi dei cittadini e degli stessi elettori del M5s che nient'altro desideravano che un Mafia al governo... L'abbiamo già vissuto tutto questo con Bertinotti che non a caso se ne andava nei salotti televisivi da Bruno Vespa. Emblema di un cortocircuito ideologico cui una forza A-IDEOLOGICA E PRAGMATICA come il MoVimento dovrebbe essere immune. Io sinceramente sognavo qualcos'altro per il MoVimento...speravo di meglio, quanto meno qualcosa di quanto stava scritto nel suo PROGRAMMA.
    • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
      La gente purtroppo ha memoria corta, sopratutto quando deve proteggere i partiti marci. Queste tue frasi andrebbero riportate dai giornali, poi vediamo chi è il vero problema del paese. Grazie per i tuoi sempre utili commenti Viviana. Buona giornata.
  • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
    Sempre piu' grandi ragazzi bravi, il mio voto sempre. Per i dirigenti di Repubblica: siete dei venduti corrotti che manipolate persino i vostri giovani sottopagati a 5 euro per articolo rigorosamente riveduto e corretto per mano del PD. Vergognatevi. Forza 5 Stelle!
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi le comiche le leggi nelle testate dei giornali. Le notizie serie le leggi qua nel blog di Grillo.
    • Dogui D. Utente certificato 4 anni fa
      MI chiedo che senso abbia questo post sulla libertà di stampa e d'espressione, quando in questo stesso blog vengono sistematicamente censurati i commenti non in linea e vengono tranquillamente lasciati i commenti con insulti e parolacce.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    LA RIVOLUZIONE 5 STELLE come diceva arrigo boldrini , medaglia d'oro della resistenza, : ".....facemmo la guerra di liberazione per chi c'era, per chi non c'era ma anche per chi era contro....". capite piddini, la facciamo anche per voi, che siete contro
  • Luigino Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Non bisogna generalizzare, i principali media sono controllati dai loro proprietari, ma spesso i giornalisti lavorano con coscienza, a volte rischiano la vita, presi in ostaggio o uccisi nelle zone di guerra. Purtroppo fanno carriera quelli meno onesti, pronti a dar voce ai loro padroni.
    • italia sempre Utente certificato 4 anni fa
      è chiaro che non bisogna fare di un'erba un fascio....infatti il solo giornale che informa in modo piu' chiaro e libero rispetto agli altri "il fatto quotidiano" perchè non ha sovvenzionamenti pubblici e pertanto deve sostenersi con i lettori. condivido appieno il lavoro della gabanelli e la seguo con inetresse. ma una piccola osservazione vorrei farla a proposito della liberta' di stampa....a mio parere sarebbe bene che i giornalisti che pubblicano cose non vere e fantasiose o magari suggerite da apparteneza politica....vengano condannati severamente...perchè non basta essere risarciti...il penalizzato difficilmente viene riabilitato, per il semplice motivo che la stessa stampa che lo ha aggredito....non pubblica ampiamente qaunto diffamato. quindi obbligherei il giornale che ha pubblicato il falso...che a giudizio di condanna, sia obbligato per quindici giorni consecutivi a pubblicare in prima pagina la perdita del ricorso e le dovute scuse.... quindi suggerisco a grillo di fare un referendum in questo senso.....
  • angelo c. Utente certificato 4 anni fa
    Ia via è segnata! Avanti così!
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Gabanelli ,il miglior presidente della repubblica che si possa immaginare..stima e riconosciuta capacità,una buona parte degli italiani..l'apprezzerebbe molto
    • romeo c. Utente certificato 4 anni fa
      permettete qualche perplessità sulla gabanelli 1) Ricordiamoci del servplessiizio infame pieno di menzogne contro Di Pietro fatto apposta per affossarlo in un momento critico e le sue conseguenze. 2) Ricordiamoci della sua campagna di propaganda per il divieto dell'uso di denaro contante senza alcun riferimento ai pericoli terrificanti che un tale divieto può avere nei confronti dei poveri indebitati con banche e equitalia che non avrebbero neanche la possibilità di comprarsi un pezzo di pane avendo tutti i conti e carte bancomat bloccate e pignorate. E senza alcun accenno per i pericoli di perdita della libertà e del controlli sulle masse da parte dei detentori del monopolio dei bancomat (visa-mastercard). 3) Ricordiamoci che la gabanelli, una volta chiarito che le cose dette contro Di Pietro erano menzogne infami, non gli ha nemmeno chiesto scusa.
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    PER TUTTI E PER NESSUNO Esiste il reato di estorsione tramite atti giudiziari, ovvero se io, tramite un decreto ingiuntivo che si dimostrasse immotivato, costringo al pagamento un mio debitore e magari gli arreco danno ottenento grazie a quel decreto ingiuntivo anche una ipoteca su immobili, o un sequestro, ecc. ecc., commetto il reato di ESTORSIONE. Ritengo che vi siano molte affinità, tra questo reato e la querela usata come strumento di pressione per tacitare giornalisti scomodi; in qualche modo che si possa ravvisare una forma di estorsione.
  • Alberto C. Utente certificato 4 anni fa
    BASTA PENSARE COSA SUCCEDE DOPO UN SERVIZIO DI REPORT. IL GIORNO DOPO, TUTTI I GIORNALI DOVREBBERO IN PRIMA PAGINA CHIARAMENTE RIPORTARE GLI ENORMI SCANDALI DEL NOSTRO PAESE: MPS, TIRRENIA, ENI, CIT, BANCHE, ETC ETC CHE LA GABANELLI DOCUMENTA. INVECE UN FICO SECCO. SOLO UN ECCEZIONE: DI PIETRO! CHE PURO E STRANO CASO!!! VANNO RIDIMENSIONATI I GIORNALI E QUELLE FACCE DA SACCENTONI DEI GIORNALISTI STRAPAGATI CON LA PUZZA SOTTO IL NASO
  • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa
    Pieno sostegno a tutti quei giornalisti che fanno inchieste non avendo paura di far arrabbiare qualcuno. Avete visto cosa vuol dire commissariare un'azienda, i commissari (politici) prendono i soldi fino all'ultimo euro, i creditori devono credere nell'eternitá. VIVA IL MOVIMENTO
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Effettivamente lo sforzo fatto da Formigli per accostare l'm5s alla destra francese ,della Le Pen è stato notevole."Veramente grande giornalismo" Se facessero una classifica del giornalista più stronzo d'Italia Formigli entrerebbe sicuramente nella top ten..sempre dopo Sallusti ,naturalmente.
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      lo stesso formigli che ha provato a fare il solito sondaggio per vedere chi era d'accordo a fare il governo col pd tra gli operai in collegamento di torino...peccato che ha solo chiesto chi fosse favorevole raccogliendo 5-6 d'accordo ma dimenticando poi di chiedere chi invece non fosse d'accordo....già troppo scomodo e sconveniente sentire dozzine dozzine di operai che ieri palesemente erano pro m5s e contro i vecchi partiti.....questo si che è giornalismo di alto profilo degno di formigli appunto!!!
    • franco bertocci Utente certificato 4 anni fa
      ti sbagli di grosso,non d'italia ma del mondo
  • Raffaele Muraglia Utente certificato 4 anni fa
    Quello che ha detto napolitano è GRAVISSIMO!!!!! E non è certo aggiungendo la parola "fanatismo" che si può nascondere il significato della frase. Secondo lui la moralizzazione distrugge la politica........Si potrebbe solo sperare che sia impazzito, ma sappiamo bene che non è così. Uno schifo di presidente sempre più schifoso fino all'ultimo giorno di mandato.
    • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me dormivavamo
    • Francesco I Pirrone (trollalleru) Utente certificato 4 anni fa
      No infatti non sei fanatico! No no
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      Non ci sono epiteti per definire quell'essere, e per far incazzare qualcuno , lo affiancherei a MUSSOLINI E HITLER, ciapa...
    • Marco F12 Utente certificato 4 anni fa
      la cosa realmente grave è che ti sia accorto solo ora di chi sia realmente Napolitano..
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    Ho firmato l'appello pro-Gabanelli ed ho disdetto il contratto Eni per il Gas e la tessera per la Benzina citando proprio questa motivazione. Facciamo tutto quello che è nelle ns possibilità
  • ernesto de pascalis 4 anni fa
    Sono perfettamente d'accordo con l'iniziativa che proporrei di estendere anche a Equitalia: se ti invia una cartella che poi viene annullata perchè contiene una richiesta non dovuta, Equitalia dovrebbe risarcire il cittadino della stessa cifra che gli ha intimato di pagare. In questo modo credo che ci penserebbe cento volte prima di inviare milioni di cartelle pazze, che costringono il cittadino a preoccupazioni, perdite di tempo e di tranquillità, eventuali costi di avvocati o commercialisti per la difesa etc. Sarebbe questa una leggedi Alta Civiltà!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      bah! sarebbe un'arma a doppio taglio...ed a pagare sarebbe sempre quell'ammistrazione "statale" di cui il debito pubblico che finirebbe in quello privato! solo un largo giro che non risolverebbe nulla! meglio ristrutturarla con leggi ad hoc (correggendo tutte quelle leggi e leggine che la "mettono in moto") o eliminarla del tutto.
    • Giovanni R. Utente certificato 4 anni fa
      Idea ottima, ti voto anche io. Saluti
    • Gian P. Utente certificato 4 anni fa
      Grande!!! speriamo che ti votino in tanti come me e che la tua proposta venga notata dai parlamentari!
  • Emanuele A. Utente certificato 4 anni fa
    Gli elettori del Pd non commentano questo articolo? strano... Si lamentano che berlusconi ha tre reti televisive, ma si lamentano del controllo che esercitano loro su diversi giornali....
    • Abbasso Iban. Utente certificato 4 anni fa
      Emanuela ti invito a leggere l'articolo: http://www.giornalettismo.com/archives/843443/bersani-vuole-milena-gabanelli-al-governo/ Il profilo politico del governo e la base di programma escludono una vera alleanza con il Pdl. «La nostra proposta sarà talmente chiara che escludiamo un’adesione del Cavaliere». La squadra prenderà la forma di quello che al Pd chiamano il “governo civico”. I nomi si rincorrono seguendo questo identikit. Oscar Farinetti, inventore di Eataly, l’autrice di Report Milena Gabanelli, l’ex direttore di Confindustria Giampaolo Galli, il giurista Stefano Rodotà, la certezza di Fabrizio Saccomani, direttore generale di Bankitalia, al ministero dell’Economia.
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
      Sui giornali e SULLA RAI (VEDI RAI3) per la quale noi paghiamo il canone e LA7. Occupano e controllano abusivamente l'informazione!
    • alex 4 anni fa
      http://www.lescienze.it/news/2013/02/04/news/elezioni_politiche_2013_dibattito_scienza_vivisezione_risposta_bersani-1491571/
    • maria v. Utente certificato 4 anni fa
      è una vergogna totale! stamattina cercavo una nota su internet, dove Bersani appoggia e firma a favore della vivisezione .. Oh ! è sparita !!! pensare che io l'ho letta e condivisa e salvata su Preferiti ma la pag. Non Essiste Più !!! ... questa è la libertà che abbiamo !!!!!
  • roberta d. Utente certificato 4 anni fa
    I grillini si sentono perseguitati dalla stampa. Il loro capo dà del frustato al cronista di Italpress Vasco Pirri Ardizzone. Non riescono a capire come vengono carpite le loro idee. Allora facciamo presente che d’ora in poi possono andare soggetti come è capitato a tanti altri loro predecessori per ciò che dicono e fanno. Se un cronista andrà a frugare perfino nelle loro pattumiere e tra le carte buttate farà bene. Se non altro perché come ha mostrato il loro giovane rappresentante in Sicilia è possibile dire una cosa e poi fare l’esatto contrario, cioè salire su auto blu e chiedere perfino i rimborsi benzina senza neanche avere l’auto. Un grillino poco tempo fa mi ha gridato su Facebook: tutta la stampa europea è controllata da Rotschild. Ora dico: ma si può essere così deficienti? I grillini arrivati da Marte devono imparare varie cose, una è che cosda è la stampa e la libertà di stampa. Ci metteranno un po’, incrementati nella loro ignoranza dal loro guru, ma abbiamno ancora un po’ di tempo a disposizione…
    • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa
      Gabriele: sul tizio in sicilia i problemi sono due. a) se si dice che non si useranno le auto blu per risparmiare poi non le si usano, punto e basta. Non ci si può poi arrampicare sugli specchi dicendo che a determinati incontri uno deve andare con l'auto blu (peraltro io sono anche d'accordo al 100% ma allora in campagna elettorale si doveva dire: stringenti controlli sull'uso delle auto di servizio, non eliminazione delle auto blu); b) il tizio non si è fatto rimborsare la spesa della benzina ma si è preso i rimborsi chilometrici aci che, come tutti sanno, comprendono anche varie spese come manutenzione, ammortamento, usura, etc. Inoltre si tratta sempre di valori abbastanza favorevoli all'utilizzatore dell'auto. Detto in altre parole: se il tizio ha speso 200 euro di benzina gli saranno venuti 1000 euro di rimborsi chilometrici. Vista in altro modo: è come se lui girasse con un auto blu personale, visto che si fa pagare tutte le spese dell'auto. Comunque la guardi: è stata una furbata per ingrossarsi la busta paga (soprattutto se poi saltasse fuori, voglio proprio sperare di no!, diciamo che è deformazione professionale, che la macchina del fratello è intestata ad un'azienda, che così si scaricherà successivamente tutti quei costi che il parlamentare siciliano si è fatto rimborsare)
    • gabriele m. Utente certificato 4 anni fa
      La mia impressione è che tu sia una verace berlusconiana. Mentre i Pd sono militarizzati e scaltri politicamente, tu sei militarizzata e un po' ingenuotta, come tutti i berlusconiani. Lo stile è quello. La maniera di attaccare è la stessa.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      Non riescono a capire come vengono carpite le loro idee.......... Cosa vuol dire ??? d’ora in poi possono andare soggetti come è capitato a tanti altri loro predecessori per ciò che dicono e fanno......... Andar soggetti a cosa ?????????? Questo ?? Se un cronista andrà a frugare perfino nelle loro pattumiere e tra le carte buttate farà bene................ Vuoi questa stampa ???? dire una cosa e poi fare l’esatto contrario, cioè salire su auto blu e chiedere perfino i rimborsi benzina senza neanche avere l’auto- ........... sei sicura che quello che scrivi corrisponda alla verità ??? Ci metteranno un po’, incrementati nella loro ignoranza dal loro guru, ma abbiamno ancora un po’ di tempo a disposizione…......... Loro ci metteranno un pò, Noi ( ma noi chi ? ) abbiamo ancora un pò di tempo........... Ammetto di faticare a capire come parli e cosa dici. Ciao Roberta di bologna
    • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa
      Ti rispondo io nel merito, portatrice di veritá, il merito è che per avere una stampa del genere, 1 miliardo di euro anno vanno a foraggiarli, questa non è democrazia, che si decidano o sono un prodotto commerciale, quindi via i finanziamenti o sono indispensabili per la vita democratica, quindi via pubblicitá. Il mercato è libero... Basta che sia quello di un'altra categoria. Ogni giorno sapete solo offendere, con quella cazzo di supponenza che vi contraddistingue. Grillo non deve indicare la strada (dittatore), tu invece non hai dubbi sei giusta e vieni qui a dirci cosa fare. Brava.
    • Mauro T. Utente certificato 4 anni fa
      Certo tra lo scovare un 5 stelle con la macchina di .. servizio a fare ... servizio e scoprire poi MPS vedi per caso anche tu una piccola differenza? Dì la verità, quanto ti rode non aver anche tu nel tuo partito, come massimo dello schifo, un tuo parlamentare con la macchina di servizio a fare esattamente il suo dovere, cioè servizio??
    • Amico del cuore 4 anni fa
      ...ha detto "decicienti" e parlo sconnesso, se non è del pdl...
    • roberta d. Utente certificato 4 anni fa
      PDL de soreta io voto PD siete voi per berlusconi, fascistelli, rispondi nel merito se ce la fai ma non insultare
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      dove ha detto di essere del pdl? è una tua intuizione o mi son perso qualcosa?
    • Amico del cuore 4 anni fa
      Segnalo che la signorina ha detto una parolaccia e manifesta segni di squilibrio, le segnalazioni sono faziose e totalmente prive di fondamento. Propongo la censura.
    • gabriele m. Utente certificato 4 anni fa
      Sei pregata di tagliarti le unghie quanto ti arrampichi sugli specchi. Fai degli scricchiolii per nulla piacevoli all'udito. Per quanto riguarda le auto blu, un conto è usarle per andare a fare la spesa, o per mandare l'autista ad acquistare un biglietto per lo stadio... ed un'altro è usarle quando si è impossibilitati ad usare altri mezzi di locomozione per recarsi al proprio posto di lavoro, come ha fatto l'esponente del M5S in Sicilia. Fai i conti in tasca al tuo Pdl, e ti accorgerai che, da quelle parti, tagliare gli sprechi ha maggior ragione di essere. ps ineleggibilità di Berlusconi, subito, come accadrebbe in tutte le democrazie compiute del pianeta.
  • francesco palanga Utente certificato 4 anni fa
    Il problema della mancanza di corretta, onesta ed indipendente informazione rispecchia la mancanza di corretta, onesta ed indipendente politica, che in questi anni a gestito la cosa pubblica in maniera corrotta, disonesta e collusa. E' ora che la politica ritorni (in molti casi cominci) ad occuparsi di cittadinanza! Il cittadino è una cellula viva; le mafie,le lobby di potere le sette massoniche sono tumori. L'italia è piena di metastasi e i suoi cittadini per anni hanno avuto solo la possibilità di contagiarsi; la cittadinanza attiva il M5S è la cura. è ora di alzare la testa e di riprenderci le nostre libertà
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
      Speriamo tu abbia ragione...ma sarà dura!!!
  • Ale Developer Utente certificato 4 anni fa
    Siete davvero l'unica speranza! Tanti come me che erano disgustati dalla politica, dai talk show e dalle continue ruberie dei nostri amministratori, adesso seguono con un rinnovato interesse le vicende politiche .. ma sopratutto con una nuova speranza che sembrava perduta ma è rinata in noi Grazie Beppe, Grazie Cittadini, dateci dentro e in bocca al lupo!
    • lauro m. Utente certificato 4 anni fa
      si davvero grazie al movimento, tenete botta resistete mandateli a casa, cambiamo questo paese , riportiamolo alla gloria che merita
  • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa
    Medaglia al valor civile a Milena Gabanelli. La vedo bene al Quirinale, anche se il mio sogno è Gino Strada.
    • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
      Proprio cosi, condivido
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    "PRASSI CONSOLIDATA" Prassi consolidata DA CHI? Le commissioni potrebbero dare una vera svolta a queste elezioni E FARCI VEDERE IL VERO VOLTO questi quattro stracciaroli. Siamo alle strette, Berlusconi ha paura dell'ineleggibilità, gorgoglii intestinali, bava alla bocca, dovranno uscire allo scoperto, PAURA EH? Venite fuori, falsi ed ipocriti, vi aspettiamo al varco. W M5S sempre e cmq, cari ineleggibili.
    • alessandro di ciolo Utente certificato 4 anni fa
      che bellezza, pensa, se si potesse votare l'ineleggibilità M5S, con i voti d'appoggio di SEL e PD! Ma perchè M5S non può tentare di fare un governo da solo con l'appoggio di PD e SEL? Ribaltiamo il ragionamento che fanno di solito tutti i politologi.
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      e invece per i politicanti è proprio "prassi consolidata" esattamente come rubare al popolo e sniffarsi cocaina!!!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      E' vero, qui se la stanno facendo tutti nei pantaloni. Se devi salvare il paese non c'è maggioranza o opposizione. Ma questi hanno ben altro da salvare.....
  • massimo x 4 anni fa
    Quando anche chi continua a sostenere pd-pdl-momti sara esasperato fino alla fame e comincera a scendere in piazza reclamando i propri diritti , io mi siedero sul balcone mi accendero una sigaretta con gli ultimi spiccioli comprero una cassa di birre ed ogni volta che uno di loro verra colpito dal manganello di un celerino brindero' dicendo "ben ti sta! potevi fare qualcosa prima " non manca molt , sigarette birre le ho gia comprate e la sedia sul balcone e gia' posizionata manca solo che voi prendiate coscienza e sopratutto che vi finiscano gli spiccioli che i vostri padroni vi passano ler quetarvi
    • Francesco I Pirrone (trollalleru) Utente certificato 4 anni fa
      Teste di cazzo!!! Quelli sono cittadini la stessa parola con cui vi riempite la bocca! BESTIE IGNORANTI!!
    • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
      fai un bip. ne porto una cassa anche io e ce le beviamo assieme.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Un testo molto duro, cattivo, ma efficace. Ovviamente, una provocazione - per cercare di dare un salutare shock a chi ancora sta perdendo il suo preziosissimo tempo a cercare di difendere l'indifendibile.
    • Francesco I Pirrone (trollalleru) Utente certificato 4 anni fa
      sei un poveraccio!
    • Alberto A. Utente certificato 4 anni fa
      Il fumo fa male.
  • rob lim Utente certificato 4 anni fa
    msg per i pdioti! Avete potuto constatare che votare per pd-l e pdl é la stessa cosa.
    • Paolo Sabatini Carcangiu Utente certificato 4 anni fa
      Rob, di la verità, hai scritto questo messaggio per il piacere anche tu di scrivere PDL uguale a PD meno L. Ma nell'acronimo PD non c'è la L. Forse era meglio scrivere PDL meno L . Già che c'eri potevi scrivere anche Gargamella, Tutti a Casa ... Sono Tutti Uguali, ma l'ultima era una ripetizione della prima, meglio di no. Comunque il concetto è chiaro, ti assicuro. E' stato già ripetuto altre volte e credo che chi ha voluto capire ha capito. Tranquillo
    • Francesco I Pirrone (trollalleru) Utente certificato 4 anni fa
      Ho constatato che a votare come fai tu bastava stare a casa. Mentecatto idiota e ignorante. cercati un lavoro e alzati la mattina buffone!
  • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
    Perdonate l’OT, ma questa è troppo bella. Apertura sulla home di Repubblica: “Larghe intese, la risposta di Bersani: (…) A Silvio dirò: TI CONOSCO MASCHERINA” Siamo o non siamo alle comiche finali?
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Eh, ma infatti... Che avversari intemerati che ha Berlusconi, vero? :-)) Nel Pd, poi, tutti leoni! Stanno ancora lì a invocare la reciproca legittimazione di dalemiano conio! Delle due, l'una: o i politici del centrosinistra sono degli idioti, o hanno da nascondere tante malefatte quanto il Pdl e Berlusconi, se non peggio.
    • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
      "ti conosco mascherina", disse Gianni a Pinotto.
  • no fascismo 4 anni fa mostra
    DAVVERO SINGOLARE LEGGERE UN POST SULLA LIBERTÀ DI STAMPA SU UN BLOG CHE PRATICA IN MANIERA MASSICCIA LA CENSURA! SIETE PROPRIO CINICI!!!! P.S. PER POTER INSERIRE QUESTO COMMENTO HO DOVUTO CREARE PER LA QUINTA VOLTA UN NUOVO ACCOUNT E-MAIL! FASCISTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! FASCISTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Bosco Natale Utente certificato 4 anni fa mostra
      Per il tuo bene stai lontano dalla droga.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
      FATTI CURARE , SEI MALATO
    • simone stellini Utente certificato 4 anni fa mostra
      se pensi come dici,non venirci piu' sul blog,semplice no?
    • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se ci tieni tanto a scrivere quì è perchè trovi delle cose interessanti immagino? Cose che magari non trovi nel tuo entourage politico, a questo punto inizierei a farmi una piccola retrospettiva. Se non vuoi essere bannato è sufficiente che esprimi le tue idee con argomentazioni lineari e senza turpiloquio, chi si esprime in questo modo è il benvenuto, la dialettica se è buona, è una ricchezza!
    • no fascismo 4 anni fa mostra
      simone, come chiami chi censura le opinioni contrarie? DEMOCRATICI? GARANTISTI? IO LI CHIAMO CON IL LORO NOME: FASCISTI! DITTATORIALI! TOTALITARI!
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      vorrei leggere cose interessanti e non le tue baggianate, quindi è giusto che tu venga cancellato, fai perdere tempo!
    • simone stellini Utente certificato 4 anni fa mostra
      qui di fascisti non ce ne sono,mi dispiace. Comunque ti rode parecchio.
    • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      5 account per scrivere stronzate del genere, capisco che adesso ti senti un paladino della libertà, vi invidio basta dare dei fascisti e ci si sente bene, hai fatto il tuo dovere, bravo. VIVA IL MOVIMENTO
  • Bosco Natale Utente certificato 4 anni fa
    Se la stampa in Italia fosse stata veramente libera,oggi non saremmo con le pezze al culo.
  • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa
    Fanculo la Thatcher che prendeva il thè con Pinochet e definiva terrorista Nelson Mandela. Una che ci ha lasciato in eredità il neoliberismo non merita neanche il funerale.
    • massy p. Utente certificato 4 anni fa
      Quoto pienamente...buttatela in DISCARICA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      ma non è nulla di diverso dalla commemorazione di Stato del defunto Craxi, come lo saraà per Andreotti ecc. ecc.: siamo sempre molto "pietosi" per i morti.
  • abitante 4 anni fa
    Ho firmato per questa petizione il 5 c.m., vuol dire che uso la mia testa senza imbeccamenti del M5S? Allora vuol dire anche che se sostengo la linea del M5S è perché uso la mia testa? Perché mi volevano far credere che ero oggetto di plagio invece ora mi convinco ancora di più che è la libertà di pensare libero per il bene di tutti. Sarà dura ma il buco lo abbiamo trovato ora si tratta di tirar fuori il ragno....
    • Alberto A. Utente certificato 4 anni fa
      Ho firmato anch'io la petizione, vuol dire che sono del M5S e non lo sapevo?
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    In molti paesi chi querela richiedendo danni economici, deve lasciare una cauzione proporzionale all'entità richiesta: se la querela verrà considerata non accoglibile (quindi inammissibile per andare in causa) la cauzione viene persa. Si scoraggiano atti di terrorismo psicologico con chi fa giornalismo di inchiesta.
  • Anna2 M. Utente certificato 4 anni fa
    STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARE ALLO SCANDALO DI STATO IN TUO NOME. STEFANO CUCCHI NON MI STA
    • Marco F12 Utente certificato 4 anni fa
      non ho ben capito un passaggio...potresti ripetere per cortesia??
    • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
      quoto Arjuna
    • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
      Su Stefano hai ragione, la forma del post invece è una cagata.
  • Alida N. Utente certificato 4 anni fa
    Non mi pare che Grillo sia il più adatto a parlare di libertà di stampa visto che i commenti critici a volte spariscono dal blog oppure sono etichettati come scritti da gente pagata per screditare.
    • paolo biglia Utente certificato 4 anni fa
      mah..poco tempo fa avevo scritto al blog de "Il giornale" a proposito di un articolo che criticava la giustizia. Avevo scritto che tanto Sallusti (il direttore) che Berlusconi erano stati giudicati colpevoli dalla giustizia ma entrambi erano al loro posto e non avevano scontato nessuna condanna. Quindi confermavo quello che avevano scritto: che nella giustizia qualcosa che non va c'è. Non me l 'hanno pubblicato e non sono più riuscito ad entrare nel blog. In questo blog invece a me è capitato di essere sempre pubblicato.
    • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa
      Ti ricordo che questo è un blog, non un quotidiano nazionale. Comunque scrivi le tue cazzate a repubblica, te le pubblicano, Li c'è la tua libertá. Pagata anche da me.
    • BOB CHISCIOTTE () Utente certificato 4 anni fa
      ahite! I soli commenti che spariscono sono quelli di chi è così imbranato che non riesce più a ritrovarli, se no come si spiegherebbe la permanenza sul blog di tante scemenza che non fosse altro che per carità cristiana nei confronti degli autori sarebbe meglio cancellare?
    • Irene M. Utente certificato 4 anni fa
      fatti furba!
    • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
      Urge mettere in discussione la Legge Basaglia... Pare essere divenuta una priorità vista la situazione... VIVONO IN UN FAKE, LORO PRODUCONO UNA PERCEZIONE DELLA REALTA' FALSATA E SU QUELLA FONDANO I LORO DOGMI...e la loro censura naziskin e le diffamazioni ! O sono pazzi o sono delinquenti ! http://www.scribd.com/doc/126530277/L-organizer-del-meetup-pentastellato-di-San-Giorgio-del-Sannio-e-il-coraggio-della-LEGALITA E come la mettiamo poi con lo squadrismo mediatico avverso il presidente della Casa della legalità di Genova ?
    • Roberto M. Utente certificato 4 anni fa
      ... non mi pare che il tuo commento sia sparito, nonostante lo meriterebbe. Anche questa è vera trasparenza e libertà di manifestazione del pensiero. Non si può negare, tuttavia, come tanti ne abbiano abusato (e continuino copiosamente a farlo) per denigrare il M5S nonché la persona e il personaggio di Beppe Grillo a scopi chiaramente politici... chi sarà mai interessato a ciò se non controparti politiche? Domanda retorica quanto la semplice ed ovvia risposta... Welcome in Italy, baby.
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Non mi sento rappresentato dal Presidente della Repubblica .
    • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
      nemmeno io, se è per questo. solo Scalfaro è stato peggio di questo. a mio parere, sia chiaro.
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    montesquie uno dei padri dell'illuminismo e delle democrazie moderne, con la divisione dei poteri dello stato esecutivo legislativo giudiziario non aveva previsto un quarto potere il potere della stampa e dei media, della comunicazione questo potere in america, negli usa c'e' ed ha permesso inchieste su capi di stato come nixon e alti parlamentari di quello stato, messi in berlina, colti sul fatto e additati dai giornalisti all'opinione pubblica come malfattori. Qui in italia non esiste un editore puro, con la rai in mano alle lobbies dei partiti, divisa fra pdl e pdmenoelle, con tre reti nelle mani di mastrolindo, con la stampa che e' dei miliardari come de benedetti che hanno fatto affari con lo stato e le aziende di stato, vedi infostrada venduta a 20 volte alla vodaphone dopo un asta pubblica ridicola, come lo stesso berluska, poi gli agnelli, i della valle i montezemolo i caltagirone e chi piu' ne metta, tutti interessati a dividersi le aziende di stato, gli appalti pubblici, i contributi pubblici dello stato e della ue che toccano sempre agli stessi, che poi sono quelli che si trovano dietro le banche come azionisti di riferimento. L'italia va rigirata come un calzino, va cambiata e il vero cambiamento e' rappresentato solo dal mov 5 stelle, dai cittadini che si riprenderanno le istituzioni in mano a questi partiti alleati delle mafie e dei poteri forti che imbavagliano la stampa gli organi di stampa e hanno i giudici come referenti nelle sedi dei tribunali e in cassazioni, in questo csm politico e politicizzato dove tutti piu' o meno sono sotto ricastto e fanno quel che gli dice il padrone di turno. Altro che liberta', qui c'e' una dittatura mascherata dei soliti noti.
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      lenin limbecillita' non ha limite vai col tuo vendola del cazzo che ti spara le supercazzole della politica complessa e si fa assolvere dai giudici amici della sorella vai col tuo berluska che si e' alleato con la sx di d'alema prima ancora di nascere e con tutti i romanacci di merda come te che pensano di essere in capo al mondo con la loro roma e invece sono dei poveracci come te che sanno solo offendere il mov di beppe grillo non e' ne dx ne sx e' il movimento degli onesti e dei non garantiti in italia e non c'e' posto per troll come te che insultano e vogliono tirare il movimento da una parte, quella della sx massimalista perdente da sempre in italia e nel mondo riposa in pace lenin hai fatto tanti disastri nel passato con le tue utopie contro la liberta' dell'uomo e della societa' civile col pensiero unico che ha fatto solo nascere la casta degli oligarchi che ora in cina sono contro gli operai e dalla parte dei padroni delle multinazionali e della finanza che ha il mondo in mano, perche' anch'essi padroni e dittatori
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      Qui in italia non esiste un editore puro ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ io ritengo che tu sei un "troll" (ormai è una moda) a libro paga di scilviuzzo berloscone... SOLO UN COGLIONE TROLL AVREBBE POTUTO SCRIVERE UNA FRASE DEL GENERE DOPO CHE I MASS--MEDIA DEL NANAZZO HANNO DISTRUTTO LE COSCIENZE DEGLI ITALIANI! Alè, ma vattene affanculo col core in mano, va! li mortacci tua !
  • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
    MA NON HO CAPITO...parla di libertà di stampa (e quindi d' espressione)quello che impedisce a deputati e senatori liberamente eletti di parlare? pena la cacciata dal movimento (e possibilmente dalla camera di appartenenza)? quello che vuole lo streaming degli incontri con altre parti ma blinda i propri? ma che stiamo scherzando? quello che non riesce a sostenere un contraddittorio e scegliesempre il monologo? ma il mondo si sta ribaltando?????
    • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
      Jack bauer sul blog ormai ti conosciamo, che sei un coglione lo sappiamo tutti. Tu non hai un bel blog del tuopartito su cui scrivere le tue scemenze? Ah...no gia scusa e' vero a voi il blog non ve lo fanno e poi non ci scriverebbe nessuno...sei veramente triste. Cmq grazie di venire qui e dedicarci il tuo tempo con tanta assiduita' e costanza te ne siamo grati e ci rafforzi sempre di piu'. Ogni tuo commento e' un inno a perseverare sulla strada giusta. Grazie davvero
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      vero scusa....visto che no nsai neppure di che parli come potresti spiegarlo? ma sarebbe più onesto dirlo subito, "seguo ciecamente un pazzo che sbraita per le piazze" e allora non ti si chiederebbe niente.... dai dai, che tra 6 mesi prendete 3 voti e tra 2 anni anche quei tre si vergogneranno e negheranno di aver mai votato sta cosa che chiamate movimento
    • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
      a te? ma dai...
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      spiega tu allora...
    • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
      sì, che non hai capito, è piuttosto chiaro.
  • augusto t. Utente certificato 4 anni fa
    i grillini seeee, figurati se rinunciano alla grana sta manica di scappati di casa. appena sentiranno il profumo della pecunia e vedranno le loro tasche gonfiarsi di fruscianti euro ne diventeranno sempre più avidi sti barboni, fino a che non saluteranno il loro strepitante nocchiero mandandolo al diavolo per passare ad altri gruppi parlamentari, in modo da tenersi ben stretto il tanto sospirato malloppo
    • Mariavera Rossi 4 anni fa
      Fin qui la vostra storia, per gli altri vedremo; nel frattempo vedi di recuperare il tuo cervello scappato di casa, sempre che l'abbia mai avuta una casa.
    • Elio Crifò Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti! Un intervento di elevata caratura politica! Bravo!
    • sanfro 4 anni fa
      L'uomo di mal coscienza come la fa la pensa. Quelli che abbiamo avuto fino a d oggi sappiamo chi sono e quello che hanno fatto, adesso proviamo il nuovo. Peggio di come siamo non possiamo andare. Comprensibile pure che chi ha mangiato fino ad oggi sulle spalle degli altri si sente rodere il culo.
    • Marco Perca 4 anni fa
      ok..quando anche i grillini ruberanno..allora verrano mandati a casa pure loro..bene! finche non succedera' questo..e' inutile rompere tanto i coglioni..no?
    • Alberto A. Utente certificato 4 anni fa
      Lo dici perchè tu faresti così, vero?
  • bartolomeo Giove (passionescatto) Utente certificato 4 anni fa
    Forza Beppe, adesso aspettiamo una tua intervista fatta dalla Gabbanelli. Spiegaci come fai a restituire alla loro coscienza i parlamentari del M5S eletti da coloro che ti hanno votato per errore. Sei una persona onesta e corretta quindi o li restituisci o si va a nuove elezioni recuperando i soldi dalla riduzione dei costi della politica. Spiega che questi giovani parlamentari non si sono già legati a doppio giro agli scranni del parlamento come fa credere Roberta Lombardi che ,banalmente,afferma che l'unico problema per tornare alle urne è un fatto di costi.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      La legge non ammette ignoranza. Non si può accettare anche che si sbagli di votare. Prima di votare si consultano i programmi e poi si decide a chi dare il voto, sperando che la persona che voti mantenga il programma che ti ha illustrato in campagna elettorale. Chi ha votato i nostri dissidenti, la prossima volta devono stare più attenti, ma poi perchè sottilizzare così tanto se siete abituati ad avere promessa la luna e poi vi aumentano solo l'irpef?? Da troppi pulpiti provengono prediche sterili!!
    • giacobini paolo 4 anni fa
      mononeurone spento e prosciutto sugli occhi ....... drriiiinnnnn sveglia talebano il guro ha già cambiato la regola per problemi organizzativi (????) staranno comodi sulle cadreghe per tutta la legislatura ....... rotazione ??? ....... l'unica rotazione e quella di palle al pensiero di quello che i nostri dipendenti parlamentari stellati stanno facendo col nostro mandato
    • tit ti Utente certificato 4 anni fa
      Lombardi e Crimi sono già a metà della loro rappresentanza. Dopo 3 mesi verrano eletti dei nuovi, coerenza, trasparenza e mancanza di protagonismo. W M5S
  • gio 4 anni fa
    Governo Bersani si o no? devo dire che il segretario del PD mi sarebbe anche simpatico, e se fossi Grillo, non fosse altro per l'allegra compagnia che il socio garantisce nei fuori onda, un governo con il Pd, magari al bar seduto davanti ad un bicchierino, lo potrei anche fare. Certo, su alcune questioni, convergenze di vedute e di programma ci sono eccome, soprattutto su temi quali l'incandidabilità, il conflitto di interessi e la drastica riduzione della fiscalità. Ma per capire, facciamo un passo indietro, e vediamo un po' il Pd cosa ha fatto negli ultimi scorsi 15 mesi, e come esso ha praparato e coltivato il terreno sul quale fare crescere, possibili alleanze di governo con il movimento 5 stelle. Dopo la caduta di Berlusconi, rifiutando il passaggio democraticoe e fisiologico, Bersani ha preferito sostenere il governo Monti di salute nazionale. Ma la salute che Bersani e Monti hanno voluta tutelare, non sembra essere stata quella riguardante gli italiani che si sono invece molto ammalati. Il Pd ha votato compatto con il centrodestra provvedimenti di legge (pensioni e lavoro)di macelleria sociale e consentito un prelievo fiscale l'imu, che hanno stravolto il già precario equilibrio di famiglie e imprese. I risultati politici (riforma legge elettorale in primis) e i benefici economici di queste manovre, sono oggi davanti ai nostri occhi a imperitura memoria. Ma Bersani, che dei guai fin qui realizzati non pare averne avuta contezza e piena soddisfazione, si prepara alla campagna elettorale, pianificando prima e realizzando poi l'annientamento delle forze di sinistra, con l'esclusione Di Pietro ed Ingroia, e nel contempo getta un ponte a Monti, non smentendo la propria propensione al centro, in versione antipopulista e sostenitrice di banche, Confindustria e della Merkel. A questo punto, mi chiedo e vi chiedo, se mai sia possibile convergere in governi con simili attori o piuttosto lasciarli definitivamente cuocere nel loro stesso brodo? giorgio
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    ormai si sono scoperte le vere ideologie degli italiani, c'è chi vuole un cambiamento rivoluzionario della politica perché è stanco di essere fottuto da questi somari e c'è chi non se ne frega un c...o che la politica fotte perché ha un qualche seppur piccolo vantaggio o privilegio che se lo difende aizzando contro un grillo.. altro che destra e sinistra!!!
  • Nicolò 4 anni fa
    Caro Beppe, per carità, tutto questo è giustissimo, ma vorrei ricordarti che la gente non vi ha votato per scrivere sul blog, ma per cambiare l'Italia. Quando iniziate a lavorare e a fare qualcosa per questo paese? Quando finiranno (se finiranno) le chiacchiere e inizieranno i fatti? Sono ormai 2 mesi che siete in parlamento e non avete ancora fatto nulla, non sarebbe ora di darsi una mossa? Ah già è vero, ieri avete presentato le vostre proposte su coppie di fatto, matrimoni gay e cambio di sesso!! Chiaramente le priorità in questo periodo!!
  • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
    e intanto Luigi Zanda ridferisce del blocco delle commissioni ante governo. e aggiunge: occupazione dell'aula antidemocratica. vergogna su lui e sul PD tutto.
  • baghy iad Utente certificato 4 anni fa
    parlate e vi riempite la bocca di libertà di stampa, ma intanto cancellate i messaggi scomodi dal sito, e solo ora mi accorgo che non posso più commentare sulla pagin di Beppe Grillo su FB. Ottima qualità di libertà di stampa. RIDICOLI
    • Silvio Mariano Gasperini Utente certificato 4 anni fa
      ridicoli siete voi che ogni volta che tento di scrivere qualcosa su repubblica.it,il mio commento non viene mai messo,come mai??fate schifo tu e quelli come te che continuano a votare per partiti ormai morti e che continuano a prendere per il culo.
    • Fabio Pupillo 4 anni fa
      Controlla gli spam prima. E non guardare il dito se ti indico la luna. Guarda le tantissime cose buone che fa il M5S. Altrimenti continua a votare PdL o Pd, che lì non hai da lamentarti.
    • Steve M. Utente certificato 4 anni fa
      ehm, però il tuo commento l'ho letto. come mai?
    • roberta d. Utente certificato 4 anni fa
      baghy iad é carino, richiama l'orso yoghi, quello che siete voi grillini del parco di yellowstone
    • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
      Ma ti sei visto almeno che nome del cazzo ti seiinventato per fare il troll?
  • Jorge Corona Utente certificato 4 anni fa
    Telegiornale: "Ispirato in avvenimenti realmente accaduti"
  • Ius Gravitas () Utente certificato 4 anni fa
    Avete notato che da quando si parla di inciucio Pd- Pdl Vendola non apre più bocca, lui che aveva affermato mai con Berlusconi? Vendola è coerenza zero. Pagliaccio anche lui.
    • Vane V. Utente certificato 4 anni fa
      Emiliano...no comment...
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      la apre la bocca la apre....magari per altri motivi!!!
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
      Avevi dei dubbi? Sono tutti marci!!!
  • roberta d. Utente certificato 4 anni fa
    Sono tutti trasparenti con lo streaming degli altri Il sequestro lampo dei grillini ad opera di Grillo, in un agriturismo misterioso nei pressi di Roma, è l’ultimo fotogramma di questo thriller farsesco che chiamiamo democrazia a cinque stelle. Un filmaccio fatto di leader incappucciati, scolaresche in pullman verso destinazioni ignote, inseguimenti patetici di cronisti, conferenze-meno-stampa e dirette streaming che valgono sempre e solo per gli altri. Già, perché la regola aurea della trasparenza si applica alla ka$ta, mica ai suoi ineffabili anticorpi, i quali possono bellamente impiparsene della trasparenza suddetta e rinchiudersi alla bisogna in conclave, facendo pure il dito a chi gli corre dietro e vuol saper qualcosa dei destini di questo povero paese. Non che i giornalisti stalker facciano molto per essere benvoluti, sia chiaro, ma la schizofrenia dei pentastellati in materia di comunicazione ha raggiunto livelli pari solo alla loro legittima confusione. L’allarme di Beppe, d’altronde, è comprensibile. Un sondaggio fatto tra gli elettori del MoVimento dice che circa il 40% di loro (non proprio robetta) sarebbe disposto a cercare un’alleanza con altre forze politiche per uscire dalla doppia impasse istituzionale governo-Quirinale. Orientamenti che in parte riflettono le crepe che potrebbero aprirsi nel monolite grillino, sia alla Camera che al Senato, e dare vita a quella che i giornali chiamano “fronda” pro-Pd. E allora non una opinione deve circolare, non un pensiero deve fuggire, non una dichiarazione deve filtrare prima del vaglio dell’Incappucciato. Solo che davvero siamo a livelli incostituzionali: mica per l’articolo 21 – chissenefrega – sulla libertà di stampa, e neppure per l’articolo 67 sulla libertà di mandato e tutte quelle storie là; ma per l’articolo 2, quello quello sui diritti inviolabili dell’uomo. Nessuno, nemmeno un grillino, dovrebbe essere messo di peso su un pullman come un pacco postale, per poi prendere ordini e tornare a casa
    • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
      "Cara" Roberta, ti posso rispondere io sul fatto che ci fossero 100 eletti e non 163. Gli altri erano impegnati in incontri con il pubblico, seminari, eventi per l'informazione sulle attività del M5S. E si sono fatti i "turni". Chi c'era ha riportato a chi non c'era. La fonte? Gli stessi sandidati che hanno raccontato su FB dov'erano, con tanto di inviti nelle location verificabili. Ciao
    • da w. Utente certificato 4 anni fa
      Beh non vedo perche' se questa situazione sta bene a te, deve stare bene a tutti... La democrazia ora e' diventata invidia sociale... hahahaha.
    • Elio Crifò Utente certificato 4 anni fa
      cari giornalisti,cara Roberta,la posizione di Grillo nei confronti della Stampa italiana, nella società dell'apparire, è stato uno shock, un corto circuito, che ancora nessuno sa bene in che termini rispondergli.Chiaramente l'attacco è nei confronti dei padroni del sistema d'informazione e non contro ogni singolo giornalista.Sono stati proprio i giornalisti stranieri, in questi ultimi anni, a creare seri reportage e documentari per far riflettere, ed informare gli Italiani sul livello profondo di degrado degli Amministratori dello Stato.Ti chiedo Roberta,come mai a nessun giornale è venuto in mente di dedicare una pagina al giorno per L'AQUILA? Come può permettere una Nazione, che una città come L'Aquila, venga abbandonata al suo destino? Come può avvenire nell'indifferenza di tutti noi? Perchè "La Repubblica," ad esempio, non ha creato le 10 domande quotidiane per avere una risposta sulla ricostruzione dell'Abruzzo? Ma non è voglia di polemica, solo di riflessione, perché di esempi se ne possono fare davvero tanti. Non sentitevi personalmente offesi dagli urli Grilleschi,ma pensate che siano rivolti a tutti quelli che hanno creato una "casta" giornalistica, a volte preparata, a volte no, che non può andare oltre certe cortine perché andrebbe a ledere anche i propri interessi. Su questo terreno penso sia, soprattutto, l'attacco del M5S alla Stampa.
    • roberta d. Utente certificato 4 anni fa
      a tutti quelli che rispondono: é cronaca di quanto accaduto, di invidia sociale state morendo voi e state facendo morire il paese. Dei 163 grillini solo 100 erano al raduno: come mai??
    • elisabetta s. Utente certificato 4 anni fa
      susami ma tu stai proprio fuori di testa non sai ciò che scrivi .....chi avrebbe sequestrato Grillo??? i Grillini??? chissenefrega della libertà di stampa???? mah! hai più di qualche problema è chiaro.... non sò poi dove prendi i dati che dicono ciò che affermi... cmq te la crepa del più del 40% ce l'hai te in testa ...vedi cose che non esistono quali il caricare di peso persone su di un pulmann per impartirgli ordini e poi riportati a casa ma ti rendi conto di ciò che affermi????....sono senza parole.....
    • Aurelio B. Utente certificato 4 anni fa
      Mai letto tante cavolate tutte insieme! > perché la regola aurea della trasparenza si > applica alla ka$ta, mica ai suoi ineffabili > anticorpi, i quali possono bellamente > impiparsene della trasparenza suddetta e > rinchiudersi alla bisogna in conclave La trasparenza c'è e c'è sempre stata nei luoghi istituzionali! Un gruppo non credo debba farsi riprendere pure per farsi una mangiata insieme, altrimenti non è trasparenza, diventa Grande Fratello! > ma la schizofrenia dei pentastellati in materia > di comunicazione ha raggiunto livelli pari solo > alla loro legittima confusione. Ma quando? dove? hahahaha!!! > Un sondaggio fatto tra gli elettori del > MoVimento dice che circa il 40% di loro (non > proprio robetta) sarebbe disposto a cercare > un’alleanza con altre forze politiche per > uscire dalla doppia impasse istituzionale > governo-Quirinale. E' dove l'hai preso sto sondaggio? Le fonti? Su LA7 fecero un sondaggio simile a quello che dici tu e quelli a favore di alleanza nona rrivava al 20%!! Quindi l'80% non vuole alleanze! Di cosa parli? > ma per l’articolo 2, quello quello sui diritti > inviolabili dell’uomo. Nessuno, nemmeno un > grillino, dovrebbe essere messo di peso su un > pullman come un pacco postale bhuaahhahaha!!! Ma di che parli? Secondo te i parlamentari 5stelle sono dei dementi che non volevano andare a farsi la mangiata con Grillo e sono stati obbligati? Chi te l'ha detto? E' proprio vero! La mamma degli stronzi è sempre incinta!
    • A. Vitale Utente certificato 4 anni fa
      E' i sondaggisti che hanno studiato questo famoso 40 % sono sempre quegli stessi che davano vittorioso il PD con percentuali bulgare? Nel caso di affermazione positiva no si potrebbero ritenere attendibili, ovviamente. La verità, gentile Signora, è che come hanno ben dimostrato Lotka e Volterra con le loro equazioni, abbiamo superato la soglia critica del punto di equilibrio, le prede stanno finendo, il sistema non regge.
    • da w. Utente certificato 4 anni fa
      Grande, i giornalisti vogliono informare, o vogliono solo sputtanare conto terzi??? Pensa allo sgretolamento interno del PD-L prima di guardare il M5S. Avete vinto? Fate il governo, non siete in grado? alleatevi con il vostro interlocutore naturale Mr. B o fuori dai c...
    • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
      Ma tutto questo odio viscerale perchè lo scarichi qui? Tu e coloro che continuano questa battaglia contro il M5S. Continuate a vedere intrighi, massoni, incappucciati. Se tu conoscessi le tante brave persone (comprese quelle ai piani alti) che compongono il M5S, vedresti di quanto sono sballate, fantasiose, giornalistiche viranti al gossip di basso lignaggio tutte queste affermazioni. Mi verrebbe da pensare che la vostra è pura invidia per un movimento nato dal nulla e avendo contro tutto e tutti, in tre anni è diventato il protagonista assoluto della vita politica del paese, mentre i vecchi partiti hanno ricevuto una batosta senza precedenti (e insieme a loro tutti coloro che ciechi e sordi li hanno appoggiati per 30 anni) Ed è l'unico che sta contrastando, con i mezzi, le persone, le conoscenze e la finora poco esperienza nelle logiche contorte del palazzo la classe politica che ha portato a tutto questo, facendo uscire magagne ogni giorno e cercando di combattere contro un attacco a 360° mai visto prima finora contro una forza politica. Fino a pochi mesi fa l'argomento del giorno erano le telefonate delle olgettine, adesso il male assoluto è Grillo e i suoi "adepti". Fatevi un bel respiro e unitevi semmai ai tanti che hanno aperto gli occhi. Buona giornata.
  • giovanni pizzi 4 anni fa
    Il problema in Italia della libertà di stampa ed della comunicazione in genere è risaputo da tempo, soprattutto tra chi non viene ipnotizzato da televisioni. Il partito "cinque stelle" invece di sfondare porte aperte, visto che un po' di potere adesso lo ha (e potrebbe averne molto di più), si dovrebbe muovere per cambiare la situazione: finora cos'ha fatto?
  • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti! Ho avuto un idea, vorrei proporla e rimettermi al vostro giudizio. Ci lamentiamo sempre della disinformazione che regna in questo paese, disinformazione veicolata dalle televisioni e dalla stampa... E se decidessimo di fissare una giornata nella quale non accendiamo la televisione e non acquistiamo quotidiani? Non sarebbe un bel modo per dire a coloro che si occupano di "informazione" che forse-forse dovrebbero smettere di seguire gli interessi dei partiti?
    • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa
      Ho appena commentato su La Cosa: "Matteo, oggi ho fatto una proposta sul Blog, all'articolo "come ti querelo la libertà di stampa" (post delle 12.42), ho proposto una giornata senza accendere la televisione e senza acquistare quotidiani. Non sarebbe un bel modo per dire a coloro che si occupano di "informazione" che forse-forse dovrebbero smettere di seguire gli interessi dei partiti? Se ti sembra una proposta valida... falla rimbalzare su La Cosa! Grazie!" Se anche a voi sembra valida/fattibile sponsorizzatela come potete! Grazie! =) P.S. Seguite la diretta dalla camera: http://www.beppegrillo.it/lacosa/?d=201304091
    • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
      allora avanti!
    • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Antonella! Se vi sembra una proposta valida, proponetela anche voi, mi piacerebbe vederla attuata, penso che sarebbero in molti ad aderire!
    • antonella s. Utente certificato 4 anni fa
      Io concordo.
    • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Monica! Mi aiuti a proporre questa campagna? Io direi che sarebbe già un bel risultato riuscire ad indire una singola giornata impostata in questo modo, in cui NON acquistiamo quotidiani ed NON accendiamo la televisione... di sicuro male non ci fa!
    • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
      Si inizia con 2 giorni e dopo passiamo a tre e cosi via, ottima idea!!!
  • Fabio 4 anni fa
    Basta leggere il regolamento della Camera per capire che non existe nessun impedimento alla nomina delle commissioni permanenti: http://www.camera.it/files/regolamento/regolamento.pdf Le regole devono essere rispettate e non interpretate a proprio piacere!
  • Salvo Pa Utente certificato 4 anni fa
    STAMPA E DEMOCRAZIA La stampa condiziona la vita politica di un Paese ed ha condizionato anche le ultime elezioni. Il MoVimento 5 Stelle risulta più penalizzato perchè non è di destra, non è di sinistra, non è di centro, è sopra tutti! Per il PDL e PD meno L, prima delle elezioni il M5S era composto da fascisti, comunisti, rivoluzionari, incapaci, ecc. ora che non riescono a spartirsi la torta invitano il M5S a tavola e dato che non accettano corre in soccorso la stampa con la sua imparzialità a denigrare quello che il M5S sta facendo. Tutti si preoccupano dell'Italia e nessuno vuole fare le commissioni per discutere le Leggi a favore delle imprese, dei lavoratori ecc. Grazie giornalisti, grazie comitato di vigilanza, grazie moralisti! ORA VI ASFALTEREMO TUTTI CON PROPOSTE DEMOCRATICHE Grande il MoVimento 5 Stelle e grandi i cittadini che lo compongono, perchè cittadino e eletto vivono nella stessa realtà!
  • roberta d. Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO E LA STAMPA "Quella voce lì la conosco, è di un povero ragazzo frustrato che deve dire che ha sentito una cosa che non ha sentito per 10 euro al pezzo. È uno sfruttato, si tratta di apprendisti giornalisti”. Beppe GrillO si è rivolto così al collega dell’agenzia Italpress Vasco Pirri Ardizzone, reo di aver messo a segno, con alcuni altri giornalisti, uno scoop. In pratica, Vasco ha riportato le parole di Vito Crimi, capogruppo al Senato del M5S che in una riunione apriva a un governo pseudo-tecnico. Dopo la smentita dello stesso Grillo, Vasco al Quirinale ha chiesto spiegazioni proprio a Crimi, il quale ha replicato che “non si smentiscono le non notizie”. Dopodiché l’intervento di Grillo. Grillo, purtroppo, continua a confondere la realtà, raccontandone una che non conosce. Non è il caso del collega, ma esiste una quantità impressionante di giornalisti che guadagna non 10 euro al pezzo, ma molto, molto meno. E nonostante la pecarietà e la frustrazione, questi colleghi continuano a credere nella professione e nella deontologia, che impone loro di servire l’opinione pubblica senza inventare le notizie, come non le ha inventate Vasco. La dignità di chi fa la fame da giornalista precario non si baratta con notizie false a 10 euro, come sostiene Grillo parlando dal suo piedistallo di onniscenza. Errori di Stampa lo ha dimostrato lo scorso anno con il primo censimento dei precari: per guadagnare 1000 euro al mese, si dovrebbe lavorare per 40 giorni. Siamo anche noi stanchi di ripeterlo, ma non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Alcuni giornalisti guadagnano anche 5 euro al pezzo. A volte, anche lordi. Gente preparata e meritevole, s’intende, vista l’attenzione alla meritocrazia del MoVimento. Siamo sfruttati, sì. Frustrati anche. Apprendisti, no. E nemmeno rassegnati. a chi si candida a governare il paese ci aspettiamo rispetto. Il lavoro si rispetta sempre, soprattutto quando quando è sottopagato. GRILLO RISPETTI LA STAMPA E I LAVORATORI!!
    • roberta d. Utente certificato 4 anni fa
      credimi, il rispetto dei vostri elettoi ve lo siete venduti voi, bruciato in 50 gg Viva la libertà di pensiero, sempre e comunque che é quella che consento a grillo di dire qualsiasi cazzata e turpiloquio senza essere perseguito
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      tanto rispetto per chi lavora, basta che faccia quello che la società gli chiede: informazione onesta, trasparente e coerente. In caso contrario a casa o, meglio, in agricoltura: li servono braccia!
    • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
      ma non si può chiedere a nessuno, a nessuno che possieda un minimo di raziocinio, di rispettare la stampa. il rispetto, la stampa, se l'è venduto.
    • roberta d. Utente certificato 4 anni fa
      mi scusi, consapevole di cosa?
    • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa
      Guardi che il rispetto non può essere da una parte sola, tutti i sottopagati lo denuncino, altrimenti meglio parlarne al bar durante il caffè, avrá la stessa valenza. Quando sulle prime pagine si leggeranno notizie e non gossip, quello sará un bel giorno. Un grillino consapevole. Buona giornata.
  • Michele v. Utente certificato 4 anni fa
    Un elemento tipico e ben osservabile nella -nevrosi ossessiva- è l’impulso ad obbedire ad un comando interno. Il soggetto non vorrebbe, in certi casi, comportarsi come la coazione gli impone, ma si sente impotente nella sua volontà perché una forza interna sconosciuta e fortissima gli ordina di esibire quel certo comportamento e nessun altro. berlusconi= comunisti comunisti comunisti grillini= troll troll troll troll
    • Michele v. Utente certificato 4 anni fa
      Marco C., perchè tu sei capace a usare la tua testa? Da quello che scrivi si legge solo ritornelli triti e ritriti, ma per favore!
    • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
      nn hai menzionato quelli del PD trombatori delle novità come Renzi e attaccati ai poteri occulti dei vecchi tromboni come D'Alema, la Bindi ecc PD = gne gne gneeeeeeeeeeeeeee. .....ma apri gl'occhi e pensa con la tua testa!!! (se ne sei capace )
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      PD-berlusconi berlusconi PD-grillo grillo
  • Gianni Ava 4 anni fa
    Milena 4 president NOW !!!!
  • Vane V. Utente certificato 4 anni fa
    Per quanto Grillo e Servizio Pubblico siano ormai da tempo ai ferri corti,non mi pare che sia così fazioso nei suoi confronti come altri...non fosse altro perchè c'è travaglio che spesso difende e spiega il Movimento. Continuo a pensare che-chiaramente nel panorama "italico"-sia uno dei migliori programmi di informazione che abbiamo. Questo non vuol dire che ci si debba bere tutto,con il cervello acceso si può vedere tutto,perfino-hurg-la d'urso o quinta colonna,senza farsi condizionare.
  • franco bertocci Utente certificato 4 anni fa
    c'e' una certa roberta di bologna che non ha altro da fare che rompere i coglioni sul blog,cercate di segnalarla continuamente e togliamocela di torno
    • Davide M. Isernia Utente certificato 4 anni fa
      A Jekke, o come cazzo te chiami, ma che niente niente cell'hai co'mme??
    • Paola R. Utente certificato 4 anni fa
      ma no, perchè? se rompere i coglioni è l'unica cosa che sa fare e ha tempo da perdere, chi siamo noi per toglierle l'unico trastullo che ha. e soprattutto l'unico pubblico che avrà mai. bisogna comprenderla invece: pensate ai modelli a cui si ispira la sua invettiva e traetene le conclusioni. pazientiamo e compatiamo.
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      che signore, che amante del dibattito, che intellettuale sopraffino e purista della lingua...un grillino stronzo in pratica
    • Davide M. Isernia Utente certificato 4 anni fa
      Ma che cazzo dici? A Robertina la conosciamo tutti, chi non vuole il contraddittorio non deve venire su questo blog, ma deve andare sul blog del MoVimento (che palle..). Ci sono troll e troll, e poi e' troppo bello vedere come si arrampicano sugli specchi!
    • franco bertocci Utente certificato 4 anni fa
      eppure a bologna la specialita' e' un'altra
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      confermo ,purtroppo le marchette che fa per il padrone del pd prevedono anche messaggi di disturbo ,il tutto per 15 euro al giorno poveretta che non è altra...
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 4 anni fa
    Occupare il parlamento non è democratico ? Invece imbavagliarne le attività con prassi e regolamenti in antitesi al dettato costituzionale (che vuole il parlamento custode della sovranità popolare) è perfettamente legittimo. In attesa che alcune associazioni private (i partiti) che sempre più assomigliano ad associazioni per delinquere si accordino sulla spartizione delle spoglie del sovrano (il parlamento come espressione del popolo). La democrazia non può essere un astratto concetto sul quale filosofeggiare come sul sesso degli angeli. La democrazia è un effetto, non una causa. Un risultato non una precondizione. Se il risultato di anni di alambiccamenti su regole, prassi, consuetudini è il blocco del parlamento allora regole, prassi, consuetudini sono anticostituzionali e con questo vanno eliminate.
  • Salvo Pa Utente certificato 4 anni fa
    LA STAMPA ITALIANA? Chi legge le loro cazzate? Io vedo Peppa Pig, un cartone animato fantastico ! http://www.peppapig.com/
    • Maugeri Roberto 4 anni fa
      Io ho La classifica di quest’anno rappresenta una più attenta riflessione degli atteggiamenti e delle intenzioni dei governi nei confronti della libertà degli organi di informazione a medio e lungo termine.creato un blog che parla dell' argomento: http://rivoluzionedeimedia.blogspot.it/ . Nascono i "prosumer" i cosiddetti produttori e consumatori d' informazione.
  • Giulio Monni Utente certificato 4 anni fa
    Sostenere la libertà di informazione è un azione coraggiosa e da adempiere assolutamente. bisogna pretendere al parlamentio la costituzione immadiata di queste commissioni. Abbiamo bisogno di lavorare. Avanti così ragazzi. Non temete. Avete milioni di persone che vi sostengono. Avanti tuttaaaaaaa...
  • vanna p. Utente certificato 4 anni fa
    45 GIORNI DALL'ELEZIONE POLITICA 2013 affluenza nazionale 75% italiani questi sono i seggi: camera pd 345 pdl125 m5s 109mm47 senato pd 123 pdl17 m5s 54 mm19 Questi sono i numeri bersani quando aveva fatto il primo discorso dopo le elezioni http://www.youtube.com/watch?v=X5aEEpqFzyk inizia a parlare di responsabilità , che lui non abbandona la nave che loro non predispongono diplomazie con questo o con quello ," si infatti si era fissato solo con il m5s" dice che propongono alcuni punti per il cambiamento essenziale riforma ,istituzioni , politica legge sui partiti ,moralita pubblica e privata, difesa dei ceti piu esposti impegno per politica europea per il lavoro no su discorsi a tavolino su alleanze, vediamo quello che c'è da fare per cambiare ciascuno si prenda la sua responsabilità (lavoro , disoccupazione ,tasse, imu finanziamento ai partiti?) .Si butta a capofitto sul m5s come se fosse sua la responsabilità ma chi è che ha la maggioranza? il pd e quindi sono 45 giorni che Bersani non fa nulla non si leva di impiccio ed è solo lui ad ostacolare tutto ciò . Io mi sento indignata per ilnostro voto , per quelli che hanno votato pd ,pdl, m5s.... il popolo che ha votato , i cittadini non contano nulla i disoccupati non contano nulla, i vecchi senza pensione o con una da fame non contano , la gente muore negli ospedali perche non ci sta personale soldi per operare e lui cosa dice oggi?TI CONOSCO MASCHERINA? http://video.corriere.it/bersani-berlusconi-diro-ti-conosco-mascherina/53694408-a0ea-11e2-9e3c-268a004da2ea e poi ride ..... che cavolo ti ridi tu il pasto caldo c'è l'hai per quale motivo ti incontri con berlusconi se tanto sei partito gia con il no per tutto e per tutto .Stai mandando tutto a scatafascio e sei tu con li tuo pd VATTENE VIA!!!!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus