Tv sì, Tv no - parte 2: I telegiornali sì

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

rai_si.jpg

Seconda parte di "Tv sì, Tv no" di Alberto Airola. Leggi la prima parte

"[...] Per i Telegiornali il discorso cambia. Avete ragione: dobbiamo essere più presenti. Ecco allora la seconda domanda fatta all'inizio? Perchè è così difficile passare nei TG? Perché ovviamente sono lottizzati e i direttori protetti dalla politica e ci tengono ai margini dell'informazione...pur avendo la presidenza della Vigilanza Rai, è una battaglia molto molto dura. E' vero che noi siamo contrari alla lottizzazione ma ciò non significa che il servizio pubblico non sia obbligato a liberare dall'occupazione di altre forze politiche degli spazi informativi che sarebbero per legge destinati a noi e gestirli in modo autenticamente indipendente dalla Politica, come la famosa BBC che citano in continuazione.
In questi mesi di riforma della Rai sarà la nostra battaglia per ottenere proprio questa liberazione e ristrutturazione del servizio pubblico di informazione (o almeno di una rilevante parte di esso). In un anno e mezzo di Vigilanza siamo riusciti a fare molte cose anche se si percepiscono poco. Siamo riusciti a denunciare le sovraesposizioni di Renzi e delle larghe intese, siamo riusciti ad aumentare di almeno il 10% la presenza nei tg del M5S e Agcom, anche se vigliaccamente non ha punito le reti Rai, ha comunque riconosciuto le gravi violazioni su Renzi e i partiti governativi di regime. Su questo non molleremo la presa, e ripeto i vari Orfeo, Masi, Berlinguer, dovranno andarsene (e vedrete che succederà se non per merito nostro per la guerra interna scatenata da Gubitosi che vorrà tenere solo la Maggioni, non è un caso che Orfeo e Berlinguer in questi giorni protestino contro la mancanza di pluralismo in Rai...che facce di bronzo).
Infine non basta fare dichiarazioni in Tv, servono anche giornalisti indipendenti: se io compaio e dico che la disoccupazione sale e dopo di me un bamboccetto come il piddino Speranza dice che la disoccupazione scende, serve un giornalista preparato e autonomo che dica chi sta mentendo dei due e non un servo che celebri la preparazione del pupazzo Speranza... è anche questo il motivo per cui nei Talk non si capisce mai chi ha ragione. Se i TG dicessero la verità agli Italiani, già basterebbe per far capire quanto il M5S lavori nell'interesse del paese, senza bisogno dei talk che finalmente dopo anni di saturazione TV, stanno perdendo audience pesantemente. Ho sentito minacciare che se non andiamo nei talk arriveremo al 10%. Ma come? Abbiamo preso il 25% senza andarci? E abbiamo diminuito i voti quando ci siamo andati! Per piacere siate realistici.
La rivoluzione inizierà per davvero quando chi vede solo la tv, la spegnerà, si alzerà dal divano e parteciperà attivamente alla vita politica. Ci serve una vera rivoluzione culturale. Noi stiamo andando nelle università, dai lavoratori, nelle scuole, dalle associazioni, tra i comitati, bisogna coinvolgere la gente e non cantarle la ninna nanna dalla TV. Credetemi, la TV genera passività e non basta andarci per cambiare il paese soprattutto se praticamente tutti i media sono in mano ai partiti delle larghe intese: saremo sempre armati di bastoni a combattere contro le armi atomiche con giornalisti e conduttori strapagati per disinformare e spargere letame su di noi. Sarà il primo grande passo perché chi non vuole cambiare, chi crede alla Picierno, alla Boschi, a Salvini, alla Santanchè non cambierà idea solo vedendoci in TV a fianco a loro, o la cambierà per il tempo di permanenza in Tv, salvo poi dimenticare tutto alla prima battuta di un presenzialista usuale del Pd, della Lega o di FI... molti Italiani hanno una memoria cortissima e attraverso i media sono già riusciti a farci dimenticare che sono stati al governo con Berlusconi , che fanno le riforme della Costituzione insieme a Verdini mentre stanno al Governo con Alfano, Giovanardi e Schifani.
E tutto questo pur essendo noi stati in tv durante tutta la campagna per le europee a ricordarlo e a parlare dei nostri programmi e delle nostre proposte. Bisogna rompergli il giochino e per farlo abbiamo bisogno di voi. Spegnetela o usatela come monitor.

PS: a chi propone una TV a 5 Stelle dico che non abbiamo né l'intenzione né le risorse.
Un media come la TV è moribondo e impiegarci immani energie oggi, è uno sforzo assurdo.
Ce la guarderemmo tra noi e oramai siamo in un contesto con dei giganti come Mediaset, la Rai, La7, con miliardi di di risorse investite.
Impossibile (e inutile) competere. Se volete fare una TV libera potete farlo, non sarò certo io a impedirvelo ma consiglio a tutti di impiegare le vostre forze in qualcosa di nuovo, proiettato al futuro e veramente rivoluzionario.
Grazie. Spero ci riflettiate sopra seriamente." Alberto Airola, M5S Senato, Commissione Vigilanza RAI

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

TUTTE LE INFORMAZIONI SU ITALIA 5 STELLE:
italia5stelle_.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • consigli dalla regia 3 anni fa mostra
    Non guardate la tv! Non comprate giornali! Informatevi solo sul Blog e se non avete un pc o la connessione: aprite le finestre e aspettate di vedere i "segnali di fumo" .........ma facce ride..........
  • passate parola 3 anni fa mostra
    Commento bannato 3 volte! Probabilmente dà molto fastidio al "manovratore"! Non si riesce ad avere una votazione online per un solo motivo: la "direzione" non vuole perdere il potere decisionale su scelte già fatte! (da pochi)
  • singer & song 3 anni fa mostra
    l'appello per la partecipazione dei cantanti è stato esteso anche a Luna?
  • Sherlock Holmes 3 anni fa mostra
    elementare Watson...elementare! Non si riesce ad avere una votazione online per un solo motivo: la "direzione" non vuole perdere il potere decisionale su scelte già fatte! (da pochi)
  • Mario Scelzo 3 anni fa mostra
    Voto Pd e non ho problemi a dirlo. Che dire, leggendo questo post sono felice, perchè questa vostra intransigenza verso il mezzo televisivo mi conferma che non vincerete mai. Saluti.
    • andrea a44 Utente certificato 3 anni fa mostra
      ti rode il buso
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      per votare PD vuol dire che sei, o un parassita foraggiato dal sistema marcio(quindi di animo poco nobile), o perché il sistema marcio ti fa comodo(chissa perché ) o perché sei lobotomizzato. take you pick.. all`estero fate comunque solo pena, noto a precisarlo... fai pare del paese delle banane più corrotto d`Europa, da essere davvero orgogliosi!
    • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa mostra
      neanche tu vincerai mai. E non dirmi che "io voto PD quindi vinco",no tu perdi, vince il PD ma tu perdi come noi tutti. Auguri.
  • dico laverità (dicolvero) Utente certificato 3 anni fa mostra
    CHI NON VUOLE IL M5S IN TV E' UN TROLL. CON BOLLINI O SENZA BOLLINI. PER QUANTO RIGUARDA IL POST E' QUALCOSA DI ABERRANTE. SPECIALMENTE PEL P.S.
  • adriano 3 anni fa
    DEDICATO a tutti quelli che vorrebbero che i nostri rappresentanti, andassero anche nei TALK. Questa sera a Virus,come ospiti ci saranno, Sgarbi, Belpietro e Fassina!! Ma siamo IMPAZZITI? Oltre a tutto quello che devono fare in parlamento, obbligare i nostri portavoce a sopportare le MINCHIATE di questi "dementi", mi sembra crudele!! I talk si stanno pian piano estinguendo, per fortuna, noi dobbiamo solo pretendere che l'informazione dei TG, non sia più faziosa. Grazie comunque Airola, il tuo post è lucidissimo nella sua esposizione.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Se accettiamo la superiorità di questi figuri vuol dire che gettiamo la spugna. Ma se stiamo ai fatti non dobbiamo temere nulla.La situazione è talmente grave che non possiamo mostrare alcuna esitazione perchè solo noi stiamo alla opposizione. Anzi dobbiamo chiedere il confronto sopratutto con gli avversari che riteniamo i più ostici, da contrastare e smentire poi anche in rete. A quelli che dicono che la televisione è ormai in rotta e che bisogna venderla faccio notare che andare in TV serve a limitare i gravi danni che la stessa sta provocando alla società italiana e al M5S. Penso che Airola, la cui analisi è per molti aspetti fondata, vada spostato subito in un settore a lui più congeniale. Non capisco come sia possibile disconoscere che l'informazione è lo strumento più efficace che il "Potere" sta utilizzando negli attuali conflitti planetari, tra cui la destabilizzazione dell'Europa.Stento anche a credere che tutti i giornalisti della TV siano degli opportunisti. L'epiteto di "itagliota" che leggo spesso nei commenti,inoltre,non è condivisibile sia perchè è debilitante, come il verbo della TV, sia perchè svilisce l'attività lavorativa di tutti coloro che reggono la nostra società. E acquisito ormai che nostri portavoce, compreso Airola,sono tutti in grado di rappresentarci degnamente e di formare ancora tanti altri portavoce, prendendoli e cercandoli tra gli attivisti e nel blog.
    • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
      e pure qualche raudo.
    • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
      fosse per me ci andrei e tirerei una cassettata di fialette puzzolenti.
    • dico laverità (dicolvero) Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei un troll
  • dico laverità (dicolvero) Utente certificato 3 anni fa mostra
    tra mezz'ora guarderò Santoro e nonostante ciò voterò M5S.
  • apriamo gli occhi 3 anni fa mostra
    Se non si riesce ad avere una votazione online è per un solo motivo: la "direzione" non vuole perdere il potere decisionale su scelte già fatte! (da pochi)
  • kriptonite 3 anni fa mostra
    Ancora con sta pugnetta del non andare in TV????? Ma lo volete capire o no che se non sei in TV non esisti? Ma è mai possibile che mi tocca sempre di vedere ste facce di merda degli altri partiti che vomitano balle su balle senza contraddittorio? BASTA, ANDATE ANCHE VOI IN TV, IN TUTTI I POSTI POSSIBILI, SE CI VANNO GLI ALTRI ANDATECI ANCHE VOI, CAZZO. Cosa cazzo state a fare a farvi il culo in parlamento quando nessuno sa cio che fate. Per saperlo devi leggere il blog di grillo tutti i santi giorni. Cio che fate in parlamento non si sa, la percezione del 95% degli italiani è che i grillini sono scolaretti imbecilli che non hanno combinato nulla, anche perche gli antagonisti continuano a dirlo in TV. E piu' lo dicono (senza contraddittorio) e piu' la gente ci crede. Caro Airola, il 90% di cio che hai scritto è una cagata pazzesca, qui non si vive di sogni ridicoli (la rivoluzione comincerà per davvero quando chi vede solo la tv, la spegnerà) qui si vive di realta' e la realtà si chiama COMUNICAZIONE . Perche' la gente la TV non la spegnera' mai, fidati. Se nessuno sa quello che fai la prossima volta chi cazzo ti rivota? i soliti che leggono il blog, che non sono sufficienti per governare. Fino a che la Comunicazione viene affidata a uno sfigato come Rocco Casalino, stiamo a posto. Requiem . PS. è ovvio che non andate in TV perche' l'ha detto il capo, avanti cosi', a 90°
  • Grulliaititolidicoda 3 anni fa mostra
    M5S IN TV? UN MOTIVO IN PIU' PER NON PAGARE IL CANONE RAI!
  • Grulliaititolidicoda 3 anni fa mostra
    si, diretta da un gruppetto di incappucciati!! BELLA QUESTA!
  • Grulliaititolidicoda 3 anni fa mostra
    A ME E' BASTATO VENIRE A TROVARVI IN CASA VOSTRA PER DECIDERE DI NON DARVI IL MIO VOTO. UNA BUONA FETTA VI DA ANCORA IL VOTO PERCHE' NON VI CONOSCE AFFATTO IN MODO "POLITICAMENTE INTIMO"!
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa mostra
      Perchè non vai a trovare anche il resto della politica italiana , in modo politicamente intimo ? Ne usciresti peggio di un clandestino .
  • Grulliaititolidicoda 3 anni fa mostra
    GRILLO, INTANTO CHE CI SEI FAMMI UN GROSSO PIACERE. TOGLIMI DAI COGLIONI QUEL "DANIELE MARTINELLI" DA QUINTA COLONNA E DA MATRIX!
  • Grulliaititolidicoda 3 anni fa mostra
    10 ANNI SU UNA PLAYSTATION? SI OTTIENE LO STESSO RISULTATO DI 1O ANNI DA GRILINO SENZA INCARICHI PAGATI DALLO STATO!
  • Grulliaititolidicoda 3 anni fa mostra
    IL 25% NON E' CHE L'AVETE PRESO QUANTO IN TV NON CI ERAVATE ANDATI, MA L'AVETE PRESO IN QUANTO IN PARLAMENTO NON CI ERAVATE ANCORA ENTRATI! IN PAROLE POVERE AVETE RAGGIUNTO UN 25% DA VERGINI! QUINDI ...... ORMAI NON ASPETTATEVI MOLTO DI PIU' VOI CHE FESTEGGIAVATE IN PIAZZA CON IDV, SEL, POPOLO VIOLA E PD LE DIMISSIONI DI BERLUSCONI!
    • nessun copy 3 anni fa mostra
      bannalobill?????????????????????
  • gli ordini sono ordini 3 anni fa mostra
    abbiamo capito! la "ditta" non vuole...mo basta però...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus