Pistola alla tempia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Vietnam_guerra.jpg

Il Governo ha una pistola alla tempia. Il colpo in canna. Sulla pallottola sono incise tre lettere I-M-U. Una tassa non soppressa, ma solo posticipata. Una cartuccia da sparare da parte di Berlusconi quando l'IMU dovrà essere eliminata alla fine dell'estate. Il Governo si accorgerà allora, con stupore, che ciò non è possibile. Non ci saranno fondi per finanziare i Comuni che, in assenza dell'IMU, rischierebbero di non garantire i servizi primari. Con l'incedere dell'autunno non sarà stato infatti operato alcun taglio di spese inutili (qualcuno si ricorda ancora della leggendaria eliminazione delle Province?) per trovare risorse di copertura. Il Nipote di suo Zio, in arte Capitan Findus, il merluzzo scongelato, lo sa perfettamente. Il grilletto della pistola si chiama evasione fiscale per cui è stato condannato in appello Berlusconi, il Vero Presidente del Consiglio. L'indice sul grilletto è la sentenza della Cassazione che potrebbe rendere definitiva la condanna a quattro anni di carcere e cinque anni di interdizione dai pubblici uffici e cancellare definitivamente dalla vita pubblica un incubo ventennale. La sentenza è attesa per ottobre, forse novembre. Prima che ciò accada l'Evasore in Secondo Grado griderà al tradimento per la mancata abolizione dell'IMU e denuncerà la catastrofica situazione economica. Che è certa. Squinzi di Confindustria due giorni fa ha annunciato la possibilità di un ritorno al passato, al dopoguerra, di chiusura del sistema industriale, di crollo del Nord. Uno scenario degno del romanzo "La strada" di Corman McCharty. Le sue parole sono un anticipo dell'Autunno Freddo che ci aspetta. Berlusconi cavalcherà la paura del disastro economico accusando i comunisti (?) di una politica recessiva. La legge elettorale, se cambierà, sarà disegnata come un vestito su misura per farlo vincere e conquistare la maggioranza parlamentare. Diventerà intoccabile. Qualcuno alzerà il cane della pistola. Si sentirà un clic. Uno sparo. Il colpevole, come sempre, sarà il maggiordomo, alias pdmenoelle, il miglior amico di Berlusconi, il classico cane affettuoso che lecca sempre la mano del padrone con immutato entusiasmo.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    CHE FARE? (1 parte) Non posso credere che un movimento che ha preso 8 ml di voti che può (e deve) rappresentare una vera novità per tutta la società si sta perdendo perché realmente non sa più che fare, Ci stiamo consumando su temi semplicemente ridicoli, purtroppo aver buttato dentro quelli che hanno votato per anni Berlusconi (e ne portano ancora tossine nel cuore) da una parte e i loro antagonisti (sinistra) dall’altra , sta portando molti problemi. Critichiamo i MEDIA perché non parlano d’altro ma questo era ovvio e prevedibile, DAVVERO NON VE LO IMMAGINEVATE votando un movimento al 25%. Il lottare per eliminare i finanziamento hai PARTITI è una CAZZATA è stiamo cadendo nel tranello. I 42 ml rifiutati da M5S sono sicuramente un bel gesto, ma sono niente rispetto ai confitti di interesse che si maneggiano tutti i giorni. Quando lo SPREAD cala di 10 punti sono 200 ml, un premier capace recupera 50 ml facendo un semplice viaggio in qualche paese emergente, solo con nuovi contratti ecc. Tagliare le provincie per quanto condivisibile, potrebbe costarci addirittura di più se fatto MALE. Eppure leggo tanti commenti di persone che pensano di risolvere ogni problema, ma in realtà sperano solo che tutto ritorni com’era PRIMA e cercano una causa facile. Con un paese dove il 49% delle dichiarazioni IRPEF sono sotto 15.000 euro i NOSTRALGICI del pre MONTI (quello che ha introdotto lo spot EVASORE =PARASSITA) sono tanti. E TUTTI VOI CHE FATE? E’ vero le Italia sono 2 . Non destra contro sinistra e neppure garantiti e non garantiti, questa è una sciocchezza perché NESSUNO è realmente garantito. L’Italia e divisa fra chi VUOL CAMBIARE (perché sa di pagare) e CHI NON VUOLE CAMBIARE (perché sa di essere comunque un privilegiato anche se piccolino). Su questa base il M5S DA CHE PARTE VUOL STARE? Il M5S non avrà senso se non CHIARIRA’ QUESTO PUNTO IL NEMICO NON SONO I PARTITI che comunque rappresentano i cittadini (e veramente male?).
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    CHE FATE ? (2 Parte) La verità è che il NEMICO NON SONO I PARTITI che rappresentano comunque i cittadini (anche se male). Tuttavia se abbandoniamo questa visione deviata anche da 20 anni di Berlusconismo, dovrebbe esservi chiaro che il 99% della massa è in realtà dalla stessa parte NON CE NE RENDIAMO CONTO perchè c’è UN intero SISTEMA CHE LAVORA ogni giorno per QUESTO. Se volete vedere le cose da un ‘altra angolazione GUARDATE IL FILM; THRIVE di Foster Gamble http://www.youtube.com/watch?v=ORw7PjmlHhg forse TROVIAMO QUALCOSA CHE CI UNISCE. E’ inutile aver timore di quello che potrebbe accadere, perché STA GIA’ ACCADENDO basta vedere quello che è successo in ITALIA in questi mesi/anni. CHI PENSATE SIA IL VERO OBBIETTIVO.?
  • alessandro d. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe , ti assicuro che parlando in giro mi sono reso conto che 5 persone su 10 non ti conoscono xche non usano internet. Specialmente nelle periferie la rete non è usata quanto credi tu (neanche fra i giovani), perciò bisogna che usi anche la tv x la tua propaganda . Ti abbiamo votato x ci aiutassi a migliorare questa repubblica in mano a dittatori egoisti arrivisti e speculatori (dei nostri soldi ) camuffati da politici , quindi ora non fare come loro e se devi usare la tv x non estinguere il movimento lo fai senza tante seghe mentali , lo devi ai tuoi elettori.Tira via e non ci mollare proprio ora che intravediamo un futuro anche x i nostri figli . Ciao e grazie M5S .
  • Salvo C. Utente certificato 4 anni fa
    Cari compagni, camerati, cittadini affini e connessi, una domanda: qual'era l'obbiettivo del M5S per queste elezioni? Fare da comparsa o vincere? Se era fare la comparsa l'abbiamo raggiunto. Se era vincere abbiamo perso. Il resto é dare i numeri!
  • BRUNO M. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE RAGAZZI! QUESTO E' IL MOMENTO DI COMPATTARSI! IL VERO PROBLEMA ITALIANO E' IL SUO PAVIDO CORPO ELETTORALE. IPNOTIZZATO X UN VENTENNIO DALLE TV BERLUSCONI KE CON IL RICATTO HA LENTAMENTE MODIFICATO ANCHE QUELLA KE AVREBBE DOVUTO ESSERE LA SUA OPPOSIZIONE. LA NS NOBILE COSTITUZIONE E' NATA QUANDO LA MALEFICA TV NN C'ERA. LA PUBBLICITA' TELEVISIVA E' IL VERO TRAGICO EQUIVOCO SU CUI HA POTUTO CRESCERE IL MALE. UNA RAFFICA QUOTIDIANA DI AGGUATI PSICOLOGICI PER INSERIRE MARCHI DISONESTI NEI NEURONI. PERSUASORI MARTELLANTI DI VERITA' FITTIZIE. QUESTO UN GIORNO NN TROPPO LONTANO SARA' UNA PRATICA MUSEALE. OGNI GIORNO MI GIRA IN TESTA QUELLA MALEDETTA MUSICA DI ENI, BASTA!!! ADESSO PIU' KE MAI BISOGNA METTERE A FERRO E FUOCO IL PARLAMENTO!!! IL MPS CI DIRA' KI E' IL PD. FORZA ANDIAMO AVANTI CON COMMISSIONI D'INCHIESTA. QUELLO KE BEPPE NN VA IN TV E' UN FALSO PROBLEMA. E' UNA CARATTERISTICA IDENTIFICATIVA KE VA MANTENUTA. MAI CAMBIARE! NON BISOGNA CADERE IN ERRORI INGENUI E PRESTARE IL FIANCO AI GIORNALISTI CORROTTI. STIAMO ATTENTI! E POI LASCIATEMI DIRE QUANTO DETESTO QUELLA NULLITA' PLASTIFICATA DELLA GRUBER, KE OGNI VOLTA KE PUO' APRE A FATICA QUELLA BOCCONA DI SILICONE E SCARICA IL SUO ODIO BAVOSO SUL MOVIMENTO CON IL LIVORE KE SGORGA DAI SUOI OCCHI INUTILI DI SIGNORA PROFUMATA. SALVO POI FARSI ASFALTARE IN STUDIO DA BERLUSCONI... FORZA RAGAZZI!!! TOGLIAMO IL RESPIRO AI LADRI!!!
  • Salvo C. Utente certificato 4 anni fa
    Mia nonna mi disse! Ieri notte mi é apparsa mia nonna in sogno e mi ha detto: " Turi; Peppi chi mminchia cummina?" Vi traduco il messaggio di mia nonna: Beppe Grillo é il Leader (non il portavoce, il consigliere, il vicino di casa etc...) del M5S. Casaleggio é bravo su internet che rimanga su internet. Dare soldi alle famiglie degli italiani (reddito di cittadinanza) Ridurre le tasse alle imprese. Smetterla di farsi seghe mentali.
  • domenico lucidi 4 anni fa
    per favore, due parole su franca rame, dietro ad un grande uomo c'e' sempre una grande donna. ciao franca
  • enrico p. Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE GRILLO, PREMESSO CHE NON LE HO DATO IL VOTO E CHE SONO UN SEMPLICE CITTADINO CHE AMA OSSERVARE LA REALTA' POLITICA NEI SUOI MOLTEPLICI ASPETTI, MI PERMETTO DI SEGNALARLE QUANTO SEGUE 1) ALLA CAMERA E AL SENATO AVETE MANDATO PER LA MAGGIOR PARTE UNA MANICA DI INCOMPETENTI ED E' CHIARO CHE MOLTI DI QUESTI ABBIANO PENSATO E PENSANO, COI QUATTRINI CHE GUADAGNANO, DI AVERE VINTO UN TERNO AL LOTTO. 2)AVETE FATTO RIUNIONI PER STABILIRE COSA E NON COSA RENDICONTARE , VEDI BATTAGLIA PER GLI SCONTRINI. UNA COSA DA DEFICENTI. SONO D'ACCORDO E VI FA ONORE CHE NON ABBIATE PRESO IL RIMBORSO ELETTORALE DI 42MLN, MA QUEI QUATTRINI NON PRESI PUR RIVENDICATI AI SUDDETTI PARLAMENTARI GRILLINI NON INTERESSANO GRANCHE', QUELLO CHE INTERESSA E' QUELLO CHE PRENDONO OGNI FINE MESE ( LO STIPENDIO). 3) HO LETTO MOLTI COMMENTI SUL SUO BLOG E PENSO CHE SIA FREQUENTATO DA TANTA GENTAGLIA CHE USA ESCLUSIVAMENTE IL PIU' BECERO TORPILOQUIO ED OSCENITA NEI CONFRONTI DI ISTITUZIONI E PERSONE (VEDI GABIANELLI, BERLUSCONI,LETTA ETC ETC). GLI AVVERSARI SI CONBATTONO MA NON DEVE MAI MANCARE IL RISPETTO. QUESTA GENTE NON SA COSA SIA. 4) DIA UNA REGOLATA ALLA SUA GENTE, BUTTI FUORI TUTTI QUELLI CHE SANNO SOLO INVEIRE ,CHE NON HANNO ALCUNA COMPETENZA, E MI CREDA PER FARE PARTE DEL POTERE LEGISLATIVO BISOGNA AVERE DELLE SPECIFICHE COMPETENZE. I DILETTANTI ALLO SBARAGLIO NON VANNO BENE. 5)SE NON FARA' QUESTE COSE IL SUO MOVIMENTO E'DESTINATO A SCIOGLIERSI COME NEVE AL SOLE, GIA SI VEDONO LE AVVISAGLIE DOVE MOLTI DEI SUOI ELETTI PENSANO GIA DI MIGRARE VERSO ALTRI LIDI. ANCHE SE AL MASSIMO DURERANNO UNA SOLA LEGISLATURA PERCHE' SONO SOLO UNA ARMATA BRANCALEONE. RIPETO. RISPETTO VERSO GLI AVVERSARI, PERSONE COMPETENTI E FORSE SOPRAVVIVERETE.MA VIA I FASULLI P.S. LA LOMBARDI, CHE SUSCITA ANTIPATIA APPENA LA SI VEDE ANDANDO ALLA FIERA DEL MOBILE A MILANO DISSE ' LA FIERA IMMOBILIARE ' QUESTA PER INTENDERCI E' IL LIVELLO DI COMPETENZA E DI ISTRUZIONE ANCHE SE (!!) LAUREATA
  • Maria Tosel 4 anni fa
    Io non me ne intendo di politica più di tanto e francamente mi viene la gastrite quando dopo l'ora di cena sento parlare, solo "parlare" i politici. Ma ci vuole così tanto a "fare"? Sono una donna, una mamma, una moglie e una lavoratrice (fortunatamente). Mi guardo intorno nella mia piccola realtà, che credo sia comune a quelle di tanti e mi domando: "io sento, percepisco, ascolto, vedo e cerco di fare" per migliorare la mia situazione. Perchè lo stesso tipo di sentimento non appartiene più a questo paese e soprattutto a chi ci governa? Si rendono o no conto che il paese sta per esplodere? La gente è stanca! La nostra classe dirigente ci sta portando via a poco a poco anche il cibo dal piatto. In una famiglia, in base alle entrate di cui si dispone, si cerca di pianificare le spese, di accantonare qualcosina, di mettere in preventivo qualche imprevisto,....insomma la normalità e soprattutto non si spende più di quanto si dispone, non si spreca e nessun membro della famiglia tiene per se egoisticamente "di più", perchè poi ci rimettono tutti. Il mio esempio è forse banale e riduttivo a confronto degli "enormi problemi" di questo paese, ma mi è stato insegnato che la famiglia è la prima forma di impresa e se lo stato fosse solo un po' gestito in questa maniera, forse non saremmo ridotti così. Io non giudico nessuno, non ho il tempo e la voglia di farlo, perchè credo che l'energia che sprecherei possa essere impiegato in altro modo. Se posso dare un consiglio da persona semplice, da elettrice del M5S e da fan di Beppe Grillo, è quello di mostrarsi in Parlamento e in una delle trasmissioni in TV. Mi rivolgo a te Beppe, io non sono una politicante, ma credo sia giunto il momento come leader di metter da parte un po' il tuo orgoglio verso le televisioni. Scegli tu il giornalista o la trasmissione che più ritieni opportuna (io voto x Report), ma fatti vedere. Daresti un forte segnale di presenza "vera".Lo so che ci sei ma, ricordati che io,noi,i tuoi elettori siamo con te.
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    ma chi ha deciso di non fare il governo, E STRINGERE LE PALLE A BERSANI ? CHI COME PERCHE ? NESSUNO HA RISPOSTO !
  • Stefano vecchiotti 4 anni fa
    Buongiorno,sono spinto a scrivere questa mail sperando possa arrivare a Beppe Grillo, al quale vorrei proporre una cena (pago io) per poter meglio comprendere quello che si possa fare, per l'Italia e gli italiani (lavoro difficilissimo), per giusta informazione sono un quarantenne lavoratore senza smanie di protagonismo e senza secondi fini, ma positivamente curioso. Un saluto e grazie
  • paolo paladini 4 anni fa
    buon giorno a tutti,suggerisco agli amici del Movimento di continuare a fare il lavoro nei comuni come si è sempre fatto pubblicandone il lavoro nei soliti canali, non andare adesso in TV se non a pillole e su argomenti definiti, ormai non ha senso forse era meglio farlo prima, e aspettare l'autunno, come si sa le FOGLIE cadono!!!! e allora il M5S sarà l'unica ancora di salvezza e i cittadini potranno riprendersi il paese dalla mano di queste FOGLIE SECCHE!!! p.s.- prima o poi gli italiani si sveglieranno dal sonnifero che gli propinano tutti i giorni!!!
  • Giuseppe Uzzo (robinhood2013) Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo, anche se scrivi che la perdita di voti é degli italiani, sai benissimo che invece é solo colpa dei tuoi! Pochi ti voteranno ancora se continuerà così. Il successo del movimento era dovuto al fatto di avere raccolto i voti degli scontenti, di quelli che avrebbero votato scheda bianca (come il sopttoscritto)!Hai preso per il fondello tutta questa gente promettendo che avresti rivoltato il parlamento come un calzino! Probabilmente le tue intenzioni erano o sono serie ma sei stato tradito da quell'accozzaglia che é stata mandata in parlamento!Non appena arrivati alla sedia si sono subito adeguati e se ne sbattono, come gli altri dei problemi reali perdendo tempo in stronzate (rispetto ai gravi problemi)come i no tav. E' vero che avete fatto risparmiare molti mulioni allo stato, ma siete stati eletti per prendere a calci i parlamentari dei partiti per costringerli a darsi da fare per risovere i problemi per eliminare i privilegi dei politici e di tutte le alte cariche istituzionali che certamente non possono essere considerati imprenditori che danno lavoro alle famiglie. Io non ho nè visto nè sentito nulla! Diamoci da fare perchè, in caso contrario,il movimento non solo scomparirà ma avrà contro tutti quelli che lo hanno votato, tutti quelli che si sentono presi per il fondello (vedi c.....o)
  • werner 4 anni fa
    questa mattina leggo su "La Stampa" questo titolo attribuito a Paolo Becchi: "Comunicazione errata, la rete e le piazze non bastano più". Questa frase contiene un errore fondamentale che, se non compreso, affossa il movimento. La piazza ha funzionato per una coincidenza; è stata usata in un momento di crisi fortissima. Gli urli di chi predicava erano il riflesso della rabbia collettiva. Ma con la piazza non esiste dialogo, non esiste confronto. Non poteva bastare perché la base della democrazia è appunto il dialogo nel rispetto delle parti. Escludere parte dei media poi ha penalizzato quella vasta utenza votante che con la tecnologia, vuoi per età o povertà, ha dei problemi. Mi limito all'argomento comunicazione anche se ci sarebbero altri errori da sottolineare, alcuni difficilmente recuperabili. Parte dell'immagine è data a Crimi che non ha.... "l'immagine", non è incisivo e non ha l'inventiva giusta. per riuscire a reggere senza un tracollo che continui, serve un uomo o donna, nuovo con contenuti e abilità. Grillo non va bene. è ormai omologato e giudicato. è specializzato in piazze. è estremo come tutti gli artisti, in politica non funziona. Casaleggio poi,o appare o scompare. la sua immagine è negativissima. pesa come un macigno che si tira giù il movimento. io apprezzo le vostre idee, ma serve una rapida ristrutturazione. invito Grillo a ricordarsi che Becchi, oltre ad essere docente, lo è pure in filosofia del diritto. il primo ruolo è un abito mentale, un ostacolo brutto, in questa Italia di raccomandati, il secondo dimostra che la sua settorialità,(confermata da quel che dice) non ha dimestichezza con la comunicazione. siete ancora in tempo a salvarvi e a non sparire. si è duri e puri nella mente e nell'arte, non nell'agire politico, nel quale entrano briciole di saggezza ma mai la saggezza in blocco, poiché si tratta di una dimensione amorale. vi stimo, lo ribadisco. guardate avanti e questo è un pregio unico, ma dovete agire diversamente. we
  • bruno tozzi 4 anni fa
    proposte del M5S con decreto del governo di salvezza sociale : °riduzione del 40% per un biennio degli stipendi dei parlamentari , dei poltici regionali , provinciali , comunali , dei consiglieri di partecipate pubbliche e similari ; ° riduzione degli stipendi di dipendenti pubblici e privati del 20% maggiori di 90.000,00 euro lordi/anno ; ° riduzione delle pensioni del 30% per gli importi maggiori di 90.000,00 euro lordi /anno ; °incremento delle pensioni minime ; °aiuti economici alle PMI per l'assunzione di giovani. Tali provvedimenti permetterebbero di ricavare almeno 10 miliardi di euro per anno per la soluzione parziale di problemi socio-economici nell' ambito di un processo di etica di responsabilità e di solidarietà sociale che riguarderebbe tutta la società civile. Cordialità bruno tozzi salerno
  • LUCIANO N. 4 anni fa
    BENE ! ORA RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE E PREPARIAMOCI ( A BREVE IL BARACCONE PD-PDL CADRA' COME UNA PERA COTTA) L'IMPORTANTE E AVERE IN "NOSTRI AL PARLAMENTO, CHE CONTROLLANO LE MALEFATTE DEI DELINQUENTI ABITUALI MAFIOSI POLITICI...LA CORTE COSTITUZIONALE NON SI EPRONUNCIATA A RIGUARDO DELLA ILLEGALITA' DI QUELLO CHE HA FATTO NAPOLITANO...LA LEGGE DICE CHE SI DOVEVA ANDARE ALLE ELEZIONI SUBITO...NON SO CHI HA DECISO ( G. CASALEGGIO O BEPPE OPPURE TUTTI E DUE ) SOTTO CONSIGLIO DI CHI ?...DI NON STRINGERE LE PALLE A BERSANI ( ACCETTANDO DI FARE UN GOVERNO) ORA LE PALLE LE STRINGE IL "NANO"... VABBE' ESSENDO DEI PRINCIPIANTI POSSIAMO SORVOLARE IL FATTO CHE NON SI E CALCOLATO IL RISCHIO DELL'INCIUCCIO...LA COLPA DI BEPPE E STATA QUELLA DI LASCIARE DEI MINORENNI DELLA POLITICA IN MANO AGLI AVVOLTOI.. ACQUA PASSATA..CI SERVIRA' COME ESPERIENZA ! MA..LA PROSSIMA VOLTA...BEPPE...CANDIDATI E PRENDI TU LE REDINI..VAI IN TELEVISIONE NEI DIBATTITI POLITICI E SPIEGA AL POPOLO QUELLO CHE VUOI FARE..(NO TALK SHOW.) IL POPOLO DEVE ESSERE INFORMATO DA TE E NON DAI GIORNALISTI DI "PARTITO"...SE PENSI CHE LA RETE SIA ABBASTANZA...CREDIMI...SBAGLI !...LA PROPAGANDA TELEVISIVA E PIU' POTENTE ! BUONA CONTINUAZIONE...E GRAZIE DI TUTTO !
    • LUCIANO N. 4 anni fa
      ma chi ? ha deciso di non fare il governo e tenere per le PALLE BERSANI - ANCORA NESSUNO LO HA DETTO !
  • antonio a. Utente certificato 4 anni fa
    A PROPOSITO DI ELEZIONI AMM.VE..... Chi crede di aver vinto l'ultima tornata elettorale (amministrative)...sbaglia....controllate rispetto alle precedenti...non c'è un solo partito che non abbia perso voti...anche nell'ordine del 40/60%....quindi avanti tutta... Beppe...basta polemiche....lasciamo parlare i fatti...con elenchi cronologici sulle iniziative dei nostri parlamentari.... disegni di legge presentati...proposte etc.... FATTI.....LE PAROLE LE LASCIAMO AI SOLITI.....
  • claudio nuvoloni 4 anni fa
    Caro beppe,credo sia giunto il momento,che tu e il m5s ,si faccia uso della tv,e non solo del web,per parlare e far capire a tutte quelle persone anziane,e comunque alla gente come stanno realmente le cose in italia,perchè non tutti usano il pc .comincia ad andare tu nei vari programmi tv di politica,certamente non sei uno sprovveduto,o comunque fai un programma tutto tuo in tv per spiegare alla gente tutte le cose da fare per cambiare l'italia,e per far emergere tutto il marcio che esiste nei partiti e certa politica,spero che tu lo faccia.Un ultima cosa,bisogna cambiare un pò il registro,non bisogna sempre diro no a tutto,la gente che vota si aspetta dei cambiamenti in cambio del voto,e non solo mera protesta,ma ci vuole anche la fattiva proposta.
  • atadilo55 4 anni fa
    ciao a tutti,da posizione privilegiata siamo passati ultimi,con tutti questi no,no,no,adesso stiamo a guardare,complimenti grillo,sono di sinistra,ma ti ho dato il voto pensando che che con il pd,si poteva fare qualcosa,e penso che molti voti che hai avuto sono della sinistra,e penso che non li avrai piu,adesso se avete capito la lezione spingete il pd a fare quelle leggi che che condividiamo,e smettetela di sembrare i puri e i migliori,dovete ancora dimostrarlo,quindi umilta e ricominciate a tessere la tela,nulla e perduto,..ciao
  • giorgio filiberto ferraro Utente certificato 4 anni fa
    la grande vittoria di beppe va interpretata nelle liste avversarie: non ci sono più puttane, mafiosi, ladri pederasti....il suo messaggio credo sia passato in pieno. un abbraccio
  • Massimo di Giacomo 4 anni fa
    ciao Beppe, perchè non scegliamo "strategicamente" i nostri rappresentanti più capaci e carismatici, per poche interviste e comparse televisive... preparati ad affrontare e approfondire gli argomenti uno alla volta, in controtendenza alla promiscuità trattata attualmente? Sovvertiamo il modo di fare informazione, creiamo nella mente dei telespettatori un "evento" quando si presenta un cittadino del movimento... come portatore di un nuovo vento d'informazione, di politica, di morale. Bisogna essere un po' presenti anche in questi canali d'informazione, perché questi subdoli ipocriti sparlano del movimento senza che nessuno gli tenga testa. Scegliamo "strategicamente" quelle poche radio, tv e giornali... meno colluse. Usiamo la loro stessa arma mediatica... con le nostre condizioni. un abbraccio caloroso Massimo
  • marco pantano 4 anni fa
    dopo le elezioni comunali non si parla di altro in tv: il crollo del movimento 5 stelle..... ahhhh che sospiro di sollievo come si stanno godendo questo momento i politici del pdl e pd-l si ma sarà l'ultimo sospiro per voi statene certi respirate fin che avete ancora un po di aria buona notteeeee
  • Pietro D'Amato 4 anni fa
    Grillo la smetta di arrampicarsi sui vetri per giustificare la sconfitta politica di 5 stelle e sopratutto la sua che di 5 stelle ha determinato ogni azione o meglio ogni non azione. Meglio l'analisi di un suo anonimo parlamentare che ha detto SEMPLICEMENTE che il movimento ha pagato il fatto di non voler assumere delle responsabilita'. LEI HA SBAGLIATO TRADENDO GLI ELETTORI, ECCO I SUOI ERRORI PIU' GROSSOLANI: a)HA DETTO SEMPRE NO A TUTTO E A TUTTI; b)NON E' MAI STATO PROPOSITIVO; c)HA CONGELATO 9 MILIONI DI VOTI NEL NULLA PIU' ASSOLUTO; d)HA FATTO NASCERE IL GOVERNO CON BERLUSCONI DICENDO NO A BERSANI;e) HA IGNORATO LA REALTA' ECONOMICA DEL PAESE CHE DI UN GOVERNO AVEVA ASSOLUTO BISOGNO PERCHE' NON SI MANGIA CON LE SUE PAROLE ;f) HA USATO UN LINGUAGGIO ISTERICO DA BETTOLA INSULTANDO TUTTI E NON FACENDO MAI NULLA. CIO' CHE ERA BUONO IN CAMPAGNA ELETTORALE , ORA FA SOLO INCAZZARE PER USARE IL SUO LINGUAGGIO. NESSUNO DEI SUOI SANTONI GLI HA DETTO EVIDENTEMENTE CHE LA GENTE SI ASPETTAVA FATTI CONCRETI, PER ESEMPIO UN GOVERNO CON BERSANI PER DARE UNA MANO ALLA POVERA GENTE DISOCCUPATI E PENSIONATI, NONCHE' ALLE AZIENDE IN DIFFICOLTA'. METTA I PIEDI PER TERRA, LEI NON E' UN DIO E NON E' DEPOSITARIO DELLA VERITA' . SE LO RICORDI SEMPRE QUANDO LANCIA STRALI ISTERICI E VUOTI CONTRO I DISSIDENTI. AVEVA ALCUNE IDEE BUONE, MA NEI FATTI HA DIMOSTRATO DI NON AVERE LA STOFFA E LA PREPARAZIONE ,COME I SUOI PARLAMENTARI WEB DEL RESTO, PER ESSERE PROPOSITIVO E GOVERNARE. A PARTE DISCUSSIONI INTERNE SU DIARIE E RIMBORSI ELETTORALI MI DICA COSA HA FATTO DI 9 MILIONI DI VOTI!!!??? COSA HA FATTO PER IL POPOLO B ( PRECARI,GIOVANI ECC)? NULLA,NULLA ED ANCORA NULLA. IL VOTO A LEI CONDANNA IL PAESE ALLA LUCE DI QUESTO NULLA! E' STATO IRRESPONSABILE E LA GENTE LO HA CAPITO. PER FORTUNA ABBIAMO ANCORA NAPOLITANO E LETTA CHE SI E' ASSUNTA QUELLA RESPONSABILITA' DI GOVERNARE E DI CAMBIARE CHE LEI NON HA AVUTO IL CORAGGIO DI ASSUMERSI, RISCHIANDO DI AFFONDARE IL PAESE. PIETRO
  • sandro guatelli 4 anni fa
    invece di insultare chi non ha votato per te e Casaleggio, paga le tasse, invece di farti condonare.
  • Véronique Mignot 4 anni fa
    Per migliorare i conti italiani bisognerebbe che anche in Italia: 1. si legalizzasse la prostituzione; 2. si tassassero e si dichiarassero le offerte donate in chiesa (per matrimoni, funerali, battesimi, cresime, comunioni, benedizioni, ecc.); 3. si dimezzassero i senatori e i parlamentari; 4. si dimezzassero le paghe degli europarlamentari italiani; 5. si riducessero le pensioni e i privilegi già acquisiti. Forza Beppe Grillo
  • Véronique Mignot 4 anni fa
    Nel Salento, più precisamente tra Otranto, San Foca e Vernole (Bandire blu per la qualità del mare) approderà un gasdotto che nessuno degli abitanti vuole. Questo Gasdotto mette a repentaglio flora e fauna locale, senza parlare del potenziale pericolo che esso comporta in caso di guato o attacco terroristico. INTERVENITE contro la TAP GRAZIE
  • berlusconino 4 anni fa
    caro grillino hai visto che figura hai fatto ahhaha hai messo quel fesso di crimi in parlamento che di tutto sa ma non come abbindolare gli avversari ahhah letta lo ha messo al tappeto assieme a quella sprovveduta che le stava a fianco ahahhah ma dove credevi di andare con quei iquorantoni che hai portato in parlamento e poi il mio amico mastrangeli ti ha sputtanato in prima pagina svelando che la casta piace a tutti e tu casto e puro non lo sei visto i soldi che ti ritrovi scordandoti il reddito di cittadinanza che avevi promesso alla gente che aveva creduto in te non conoscendoti nel tuo profondo che sai sparare battute senza ne testa ne cura ahahhahahh mo ti sei inventato che hai perso i voti per i giornalisti che ti hanno sputtanato in prima linea ahhahah preparati un programma più fortr per le prossime elezioni se no ti devi rispecchiari in cristicchi che recita sei vivo e non ti sei accorto che sei morto e dopo un minuto sei sepolto ahahhah ti abbracio il tuo amico berlusconino
  • paolo nitto 4 anni fa
    Caro BEPPE GRILLO vorrei dirti che la maggior parte degli italiani sono dei pecoroni e hanno paura di provare a cambiare io ti ho votato sperando vivamente che tu potessi cambiare questo schifo ma sembra che gli italiani godano a stare male . quello che hai fatto in tutto questo periodo è stato molto importante ti ripeto speravo vivamente che si potesse cambiare il modo di pensare e agire per il bene di tutti noi .Onestamente ti dico anche che se avessi le possibilità me ne andrei da questo paese ho una figlia di 20 anni senza nessuna prospettiva di lavoro e un domani di farsi una famiglia .Sono un tranviere e se hai letto sul giornale dobbiamo pagare di tasca nostra per eliminare il debito dell amt sapendo che tra comune provincia e azienda si sono mangiati un sacco di soldi e continuano a sprecare soldi tutto per questa politica che abbiamo. Non mollare continua a far capire agli italiani che si devono svegliare se poi non ci riesci mi permetto di darti un consiglio tu che penso hai le possibilità vattene da questo paese sucube di politici che pensano solo a loro Ti saluto e ti ringrazio per il tempo che perdi per leggere questo mio sfogo
  • Francesco bauso 4 anni fa
    Mi domando, ma non vi siete chiesti perché non vi caghiamo più? Io vi ho votati e voi che fate? Cazzeggiate e ce la incartate...tale e quale a quello che fanno tutti gli altri politici! Sti cazzi, complimenti alle grandi promesse. Credo che quando andremo di nuovo alle elezioni, le vostre belle poltrone ve le potrete scordare!!! GRAZIE per prendersi per il culo anche voi...ci mancava qualcun'altro!!!
  • Mario Michele Alessi 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, sono stato un tuo sostenitore sino alle recenti elezioni poltiche. Ho frequentato saltuariamente la sede di Savona. Sono l'ideatore e il bozzettista iniziale del manifesto elettorale che ha invaso Savona : per intenderci quello con i birilli bowling che saltavano , con sopra le facce degli avversari politici (ho i testimoni) e non sono un parolaio . Faccio l'architetto di professione e non credo di essere l'ultimo arrivato... Ti dico in tutta franchezza che speravo che il M5S avrebbe portato finalmente una ventata di gioventù e di aria pulita in questa Italia allo sfascio. Contentissimo quando a elezioni politiche concluse mi sono reso conto del boom del movimento. Mi sono detto : e' fatta , entriamo al governo, ci alleiamo con il Pd e pian piano costringiamo Bersani e i suoi a raddrizzare il tiro e a cominciare davvero un'opera di pulizia e di politica seria , affinchè l'Italia possa ripartire e raddrizzare la barca fuori rotta. Non appena però ho capito che tu non volevi nessun tipo di accordo e avresti continuato a fare il demolitore e a criticare aspramente tutto e tutti, mi sono detto è finita. Alla prossima, bene che vada perdiamo metà dei voti. la gente ha bisogno di certezze e non di pagliacciate, scusa la franchezza, la gente si suicida perchè non ha più lavoro, uccide i familiari , va fuori di testa e non ha alternative. Le imprese falliscono e l'economia crolla. Non mi sono sbagliato, ora che si fa ? Hai buttato al vento milioni di voti, hai buttato al vento la tua credibilità e la credibilità di molti giovani bene intenzionati. La base ti contesta ed io sono tra questi. Come me devono aver pensato allo stesso modo altri tuoi simpatizzanti. .. Ti auguro che l'attuale situazione ti faccia riflettere e che tu in futuro non dia più l'impressione di essere il "Padre padrone" del movimento o peggio il despota che a tratti ci ha fatto balenare il ricordo del ventennio......scusa la franchezza. Arch. Mario Michele Alessi - prov.Savona n.139
  • Massimo Girardello 4 anni fa
    Sig. Grillo, non sono un suo elettore, ma nemmeno dei due partitoni storici, durante l'esito delle amministrative, visti i risultati che si delineavano, ho fortemente sperato che il m5s andasse al governo, purtroppo non è stato così, ma ero ugualmente contento del posto di forza che vi eravate conquistati ora però vorrei fare delle considerazioni 1. ma che genere di capigruppo avete scelto.. oltre l'arroganza della lombardi che dire di crimi? dice che sono riusciti a tenere sveglio Napolitano e poi si addormenta lui!! (ps ma non dovevano ruotare) 2. avevate il potere assoluto, potevate appoggiare un governo obbligandolo a fare le prime riforme proposte dal vostro programma SUBITO, altrimenti lo avrete fatto cadere...con la voglia che aveva Bersani di comandare avrebbe accettato 3. democraticamente chi non segue il vostro dictat viene buttato fuori 4.che dire della Gabanelli?...MA CHE FIGURA DI MERDA CHE AVETE FATTO!!! ma come quando qualcuno chiede a voi di rendicontare diventa un nemico??? alla fine invece..... non avete fatto nulla... la lombardi si preoccupa dei suoi scontrini per i rimborsi crimi dorme ma SOPRATUTTO siete fuori dai giochi di potere.... COMPLIMENTI PER L'OCCASIONE SPRECATA GRAZIE AL VOSTRO MEDIEVALE OSCURANTISMO... ribadisco...POTEVATE ESSERE I SALVATORI DELL'ITALIA....non riuscirete nemmeno a salvarvi il culo!! Vede Sig. grillo, come in tutte le cose sono le persone che contano e soprattutto, purtroppo per lei, bisogna mediare, calibrare e meditare...tutte cose che i suoi ragazzi (folgorati dalla notorietà e dal potere) non riusciranno a fare... io non vi ho votato all'epoca e (visto anche i risultati delle amministrative)posso dire tranquillamente....quanto mi secca avere sempre ragione!!!
  • alfredo marcello 4 anni fa
    l'errore più grande è stato quello di restituire i soldi del finanziamento ad uno Stato ladro. Se riteniamo che questi fondi sono il frutto di una continua rapina ed oggetto di malversazioni, perchè li ridiamo allo Stato? Ho una proposta concreta: organizzare, come fa Alba Dorata, banchetti stradali con consegna di pacchi alimentari del valore di 10€ dietro registrazione con carta di identità. Sarebbe una operazione di grande giustizia sociale ed un successo mediatico enorme
  • ignazio 4 anni fa
    che dire dei risultati amministrativi di ieri?il clao del M5S e netto, anzi da caporetto.attribuire ai media il crollo e come averee due fette di prosciutto non davanti agli occhi, ma avere la nebbia nei neuroni.innanzitutto credo che i militanti o simpatinzanti,dopo il successo delle politiche si aspettassero che nelle consultazioni con il presidente NAPOLITANO,i rappresentanti M5S avrebbero dovuto chiedere non un appoggio al pd-l ma entrare nel governo con bersani e da li'scardinare il sistema con le nostre proposte,almeno cosi si sarebbe potuto, magari non tutto, ma sicuramente portare a casa delle riforme non indifferenti, mi ritornano in mente le parloe di bersani." guardate che adesso di puo dire che possiamo fare queste cose,senza che un domani ci saremmo chiesto,avremmo potutto fare, ecc. ecc.E diciamocela tutta, se aspettiamo di avere il 51% per governare e pura utopiaCredo che sia stata una grossa delusione e un grande errore non aver accettato l'ingresso nel governo con bersani,un saluto a tutti ignazio p
  • Lotto Piera 4 anni fa
    Io leggo ogni opinione, commento, ogni consiglio e proposta, alcuni li trovo fattibili ed intelligenti, altri li trovo così incivili da non meritare alcun commento. Mi piace pensare ke assieme alla ragione, un cervello indipendente, chi ci ha cresciuto ci abbia insegnato anke l'educazione, Ke la scuola ci abbia insegnato la storia e le quest'ultima ci abbia dato tantissime lezioni di vita
  • armando g. Utente certificato 4 anni fa
    Il sottoscritto ha votato il M5S non per protesta ma per il programma. La prossima volta voterò il M5S per entrambe i rami del Parlamento. Fatta questa premessa, procediamo con il programma. Ho appreso che è pronto il Ddl sul reddito di cittadinanza: procediamo!; Bologna si è espressa sull'Incostituzionale comportamento governativo del finanziamento pubblico alle scuole non pubbliche : gli altri italiani aspettano di dire la loro: procediamo!; Circa l'attribuzione del Fondo Salva Stati (ESM) ad una organizzazione finanziaria intergovernativa occorre ulteriormente pubblicizzare il tutto per rendere edotti TUTTI i cittadini sulle conseguenze relative alla ratifica italiana dell'ESM europeo e sul motivo del futuro voto parlamentare CONTRARIO alla ratifica del suddetto trattato ESM : Procediamo!. La trasmissione Report ha evidenziato quella cattedrale nel deserto che è la TAV Torino - Lione e relativo sperpero di denaro : Ma siccome non tutti gli italiani si sono visti la trasmissione occorre pubblicizzare il tutto per rendere edotti TUTTI i cittadini sul progetto Governativo TAV: procediamo ! Che dire : Forza e coraggio !
  • filiberto perilli 4 anni fa
    Per favore Beppe non offendere i cani . Paragonare il PDmenoelle a un cane e' una grossa offesa ai miei migliori amici, appunto i cani. Per favore tienili fuori dal tuo blog. Grazie
  • Devi Morire ! 4 anni fa
    Ecco come il compagno Merola, sindaco di Bologna, AUMENTERA' l'IMU PRIMA CASA a Bologna: http://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/politica/2013/05/06/884291-imu-aliquota-piu-alta-bilancio-comune.shtml Grazie, bolscevico maledetto, bieco mafioso rosso che ben te ne freghi del popolo, pur di mantenere le tue COOPERATIVE ROSSE. Verrà il giorno...anche per te...bastardo.
  • Valentina Serra 4 anni fa
    Purtroppo il pd "e tin bota"non è stato punito come meritava, mi fanno ancora più schifo,per non parlare dei compari.Grillo devi essere tu la figura di riferimento negli incontri con gli squali,altrimenti ci magnano...vedi tutti i giornalisti come sono soddisfatti questa mattina? BLUEVALENTINE
  • Paolo.T Utente certificato 4 anni fa
    Grillo non hai sbagliato su nulla.Chi ti votava lo sapeva o non volevano saperlo.Questo movimento è nato per non aver nulla a che fare con i partiti tradizionali.Quindi chi vuol cambiare questo paese comuni ecc......dovevano dargli i voti per governare da solo.Spero che continui nei comuni ecc....apoggiare le cose che stanno bene anche al movimento
  • giovanni lanzetta (kompagno) Utente certificato 4 anni fa
    bastardi l'italia non e solo l'imu,gente di merda che insistono a non collaborare con il pddistruggeranno il M5S
  • andrea j. Utente certificato 4 anni fa
    Bravo Grillo, con la tua politica oltranzista in 3 mesi in Valle d'Aosta il m5* è passato dal 20,71% e 13760 voti (al senato), al 6,62% e 4773 voti,in queste regionali, per pochi voti ha perso pure il terzo consigliere. In tre mesi triplicare -al contrario- è record mondiale! Non vorrei dirlo ma io l'avevo detto e proprio su questo blog. Come buttare via un credito che non si raggiungerà mai più.
  • Valentina Serra 4 anni fa
    MI RIVOLGO A QUELLI CHE SANNO SOLO SPALAR MERDA SU GRILLO: "TANTO DI CAPPELLO CON RIVERENZA A GRILLO CHE DA UN BEL PO' DI TEMPO SI SBATTE ,SGOLANDOSI PER FAR ENTRARE QUALCOSA IN TANTE ZUCCHE VUOTE SPENDENDO IL SUO TEMPO VITA IN QUESTA IMPRESA SENZ'ALTRO FATICOSA E PERICOLOSA POTENDOSENE STARE CON LE PALLE AL SOLE. PRIMA DI BANFARE DALLE CALDE POLTRONE DI CASA VOSTRA COL CIUFFO BEN INAMIDATO RIFLETTETE,PRIMA DI APRIRE LA BOCCA. BLUEVALENTINE
  • Vlentinaserra51@yahoo.it 4 anni fa
    PER SPARTACALEONE: MA SE GRILLO TI RATTRISTA COSì TANTO PERCHè NON TI METTI IN FILA PURE TU VERSO PALAZZO GRAZIOLI?
  • Sergio alex 4 anni fa
    dopo i primi exit poll di queste elezioni amm. Il risultato di 5 stelle fa ridere (il Capocomico e' bravo...) ma in realtà' fa piangere perché ha portato al governo Berlusconi e tutti i suoi amichetti strapagati da lui. L' avevo detto: Grillo dice cose giuste, ma le cose giuste bisogna pure farle e Grillo non ne è stato capace. Bravo come comico, non come politico
    • Paolo.T Utente certificato 4 anni fa
      Doveva secondo tè allearsi con i partiti dei ladri?Allora sarebbe uno come loro.
  • Sergio O. 4 anni fa
    sappiamo, vero, com'è finita la vicenda da cui è tratta la foto del post? Non è stata una "semplice" minaccia quella rappresentata dalla foto... e non è durata mesi e mesi...
  • Stefano P. Utente certificato 4 anni fa
    "non sarà stato infatti operato alcun taglio di spese inutili" Non mi pare che abbiate le idee molto chiare, su quello che avviene in italia, vi faccio un riassuntino: Occorrono circa 120 Miliardi di Euro che sono debiti verso le imprese, iscritti fuori bilancio grazie alla compiacenza di Euroburocrati che evidentemente fingono di essere idioti (altrimenti non avrebbero mai accettato un trucco contabile così becero). Occorrono almeno altri 30 Miliardi per mettere in sicurezza il territorio, le scuole, gli ospedali, gli edifici pubblici, per riempire i buchi delle strade. Occorrono almeno 5-10 Miliardi per Scuole (didattica, laboratori e insegnanti, se vogliamo che i ragazzi escano dalla scuola con qualche capacità professionale), Università e Ricerca Occorrono altri 10-20 Miliardi, come minimo, per ridurre l'imposizione fiscale sulle imprese. Occorrojno almeno altri 15-20 MIliardi per far ripartire l'economia In totale fanno quasi 200 Miliardi di fabbisogno NON RINVIABILE. E voi mi venite a dire che questi soldi si ricavano "tagliando le spese inutili"? Non vorrei essere troppo pesantemente offensivo, ma mi vengongo in mente certi impegni elettorali di tutt'altra parte politica...
  • Mikeleb 4 anni fa
    Caro Beppe, sono stato un tuo ammiratore sia come comico che come politico e ho sperato anche io che era la volta buona per mandare a casa alcuni inquisiti e alcuni condannati a non occupare cariche publiche.Ho perfino sperato fino all'ultimo di vedervi al governo in posti chiave assieme al PD meno L come lo chiami tu. Ma devo confessarti sinceramente e senza alcun rancore, la mia delusione.Hai generato un "Mostro" che vi sta schiacciando piano piano levandovi qualunque incarico oltre al fatto che TitiskiZanda e la "passionaria del carrello della spesa" vi volevano mettere all'angolo per rendervi inoffensivi.In un'altro commento che ho fatto nel vs blog, ma che non è stato pubblicato vi avevo avvertito come l'evangelicoletta che cita impropriamente le Sacre Scitture delle quali non ne capisce "una mazza" attribuendo significati personali alla Bibbia, ma fa finta, che avreste fatto la fine delle "pecore fra i lupi". Temo che i fatti mi stanno dando, mio malgrado e con tanto disappunto, ragione !.
    • Paolo.T Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che il Pd non è tanto diverso dal PDL, anche come ladri.Doveva secondo tè allearsi con loro!Io non l'avrei più votato se faceva un inciucio con il PD.Sono uscito da PD proprio per questo e dovrei allearmi con questi.
  • SpartacaoLeone 4 anni fa
    Che noia, che tristezza Beppe Grillo, utilizza sempre un linguaggio funereo, triste, costantemente richiami alla morte, alla ctastrofe, le sue parole ricorrenti sono tragedia, pistole, fucili, catstrofe, rovina, non si intravede mai un barlume di speranza, che tristezza!!!!!
  • Enea villa 4 anni fa
    Proposta: L'Italia ha bisogno di tante proposte; poche proteste Condono fiscale attivo Chi ha debiti con lo stato dovrebbe fare un contratto mediante il quale sarà obbligato a investire la somma dovuta all'erario nella propria azienda acquistando possibilmente beni e servizi italiani con IVA maggiorata . Non sono un'esperto ma credo sia un'idea da valutare. Si potrebbero ammodernare le attività, produrre lavoro, e con IVA aumentata anche lo stato incasserebbe dei soldi. È stupido far pagare tasse assurde ( che poi verranno sprecate) e non permettere alle aziende di continuare ad esistere.
  • pasquale bianchi 4 anni fa
    Cara Beppe , SI DEVE TOGLIERE l'IMU PER SEMPRE. Solo così si darà fiducia al settore edilizio con l'acquisto di case da parte degli Italiani e degli STRANIERI, ma solo se non ci saranno più TASSE sulle case, altrimenti ci sarà sfiducia proprio sull'acquisto e si perderanno migliaia di posti di lavoro e la chiusura di tante aziende storiche operanti nel settore. E' possibile recuperare il DENARO: Eliminando il Finanziamento Pubblico ai Partiti, Riducendo le Spese Militari e degli Armamenti, Tassando Sigarette, tassando SuperAlcolici, tassando giochi alle macchinette elettroniche e togliendo di mezzo tante associazioni storiche ed Enti non più Operanti ma che sono sovvenzionati. Grazie Beppe . Vinci e Stravinci. Ciao pasquale bianchi.
    • Paolo.T Utente certificato 4 anni fa
      Quello che ha bisogno L'Italia non sono colate di cemento.Case ve ne sono a bizzeffe invendute.Bastava che Berlusconi non svendesse le case popolari.Quelle sono state costruite con il contributo di tutti i lavoratori,li prelevano dalla busta paga.Ci sono da ristrutturare scuole, il nostro territorio ormai in continua all'uvione, smottamenti di colline.La schifezza che ha fatto Berlusconi è stata quella di assomigliare agli USA.Le banche davano tutta la somma.In Itralia se vedevi la publicità, si presentava uno con WC e gli davano tutta la somma.Ora si trovano senza lavoro e senza soldi per il mutuo.
  • Hivon T. Utente certificato 4 anni fa
    Di solito posto per dire qualcosa, ma stavolta vorrei chiedere: Perchè non si può tagliare pesantemente 1) Sulle missioni di pace 2) Sugi armamenti 3) Sulla TAV 4) Su superpensioni e superstipendi 5) Su posti di lavoro fittizi (dando comunque un sostentamento a tutti) 6) Sulle varie elargizioni al clero 7) Sulle innumerevoli razionalizzazioni possibili 8) Eliminando una camera senza inventarne una sostitutiva (tanto per non perdere sedie) 9) Magari avrei pensato ai macrocomuni di circa 8-16 km di diametro e di almeno 100.000 abitanti che sommassero il potere dei comuni e delle province. Poi si potrebbe trovare tantissimo altro in pochissimo tempo, ma certamente la somma algebrica di tutto deve sempre dare zero. Quindi, d'accordo, ci sarà sempre qualcuno a tirare indietro, ma non dovrebbe essere una maggioranza, per cui... si troverà MAI modo di tagliare ciò che non è giusto spendere e sperperare ? E se qualcuno, per certe spese, attribuisce la colpa a dei, non meglio specificati, "patti segreti": è possibile che in una democrazia un popolo "sovrano" vada a votare già predestinato a subire certe imposizioni, COMUNQUE ED IN QUALSIASI MODO DECIDA DI VOTARE ?
  • against the wind (cambiera') Utente certificato 4 anni fa
    italiani di una volta, che non sapendo usare la playstation, avevano votato per chi vendeva per buono il vino adulterato legalmente,convincendoci che si doveva, per solidarieta' nazionale ,visto che nessuno le voleva, acquistare solo prodotti e azioni delle nostre azioni, i cui bilanci erano definiti buoni anche se falsi.Poi anche se le azioni salivano solo per le bolle erano cazzi nostri. La notte, chi avvedutamente aveva comprato un po' di oro, andava a prenderne un po' nelle catacombe e se lo spendeva il giorno dopo. Gli altri venivano caricati su treni, avviati verso la germania, ma il treno si fermava vicino a Modena, dove erano stato creato un grande campo,e li, da un grande schermo, 7 nani , un gatto e una volpe, obbligavano a seppellire quanto rimasto, con la promessa di ritrovare il tutto decuplicato due giorni dopo. Nel frattempo, fatti risalire, si facevano ripartire, ma questa volta il treno prendeva il tunnel della gelmini, dove fantozzianamente sparivano nel nulla.<Intanto qualcuno parlava di un carbonare, tale Grillo, che era la causa di tutto cio', e che di notte mangiava anche vecchi e bambini. Eh si, cosi va il mondo, almeno andava una volta, diceva il Manzoni nei Promessi Sposi.Anche domani.
  • against the wind (cambiera') Utente certificato 4 anni fa
    e via cosi' verso l'implosione annunciata. a quel punto si scoprira' che pd+pdl adotteranno lo stesso simbolo e bandiera, eleggeranno qualche ragazzetto, sportivo,cantante e li telecomanderanno da fuori, cioe' dai loro paradisi fiscali. A quel punto quelli che ancora mantengono un alto tasso di ingenuita' si sveglieranno, ma poi, vista la situazione, capiranno che e' meglio rassegnarsi, tanto sempre coglioni si resta.Il Britannia e' gia' partito, scortato da un bel U-Boot.Cosi' disegnato, il nuovo Reich, si inventera' qualcosa, ma forse dopo memori di come gli hanno reso il paese 70 anni fa, forse indugeranno.A quel punto, mentre a Roma sui fori imperiali ci saranno le statue di baffettino il bombardiere,del blsca,e dei loro giannizzeri, si riscriveranno i libri di storia, dicendo che e' colpa del Padreterno che non ha fornito il paese di materie prime e degli
  • against the wind (cambiera') Utente certificato 4 anni fa
    intanto, dopo averci messo i fratelli musulmani alle chiappe per impedirci di realizzare l'area mediterranea, finiranno di spolparci i nord europei, si prenderanno, dopo averle ben valutate visti i falsi in bilancio depenalizzati,le poche aziende sane per 4 soldi, e alle fine i soliti noti venderanno agli amici il poco di buono rimasto.Dopo di che il regime si vaporizzera',se ne andranno, e noi resteremo qui col ditino in bocca. A quel punto, o prima, aumento dell'iva, prelievo i banca agli onesti che son rimasti qua,
  • against the wind (cambiera') Utente certificato 4 anni fa
    impossibile mandare messaggi a Repubblica.Ti bannano tutto.Patetico poi l'articolo di Scalfari sulla medicina necessaria,dettato da qualcuno. Calo di elettori, vedremo domani,comunque stanno gia' a litigare su chi e' in vantaggio in friuli o lombardia.La realta' e' che questo governo e' un aborto: pd+pdl sotto ricatto di Blscni, a sua volta inseguito dai giudici, e che minaccia la crisi se lofermano.Ergo e' un conflitto fra legislativo e giudiziario innescato.Come verra' risolto lo vedremo
  • Giancarlo A. Utente certificato 4 anni fa
    Ma non avete proposto l'abolizione dell'IMU anche voi? E allora perché ora sostenete che non ci sono i fondi per mantenere la promessa? Non capisco..... Iniziavo ad apprezzare la vostra coerenza. Ma non capisco! In cosa vi differenziate allora?
  • Gabriele 4 anni fa
    Letta ha la pistola dell'innominabile puntata alla testa !? Chi gliel'ha data la pistola a quello? Avresti potuto tenerla tu quella pistola in mano, per ben altre prospettive. Vaffa... Grillo
  • Antonio Bruzzesi 4 anni fa
    Come,si può commentare o argomentare sulla non politica di un governo dalle caratteristiche "Nepotistiche e Tradizionaliste"? credo che non sia possibile perchè,commentiamo e speriamo al futuro prossimo ma concretizziamo al passato remoto,ovvero ad un nulla di fatto.Oggi come non mai dobbiamo esigere il concreto da coloro che hanno scelto come professione la politica e governano da tanti anni il paese. Dobbiamo quindi armarci di tanta sacrosanta pazienza, e mandare a casa questa Idra Politica le cui teste ben celate si trovano nelle Banche,Associazioni,Fondazioni ed Oppio del popolo.Non è più possibile che si continui a chiedere danaro in prestito a banche private aumentando conseguentemente tasse e debito pubblico.L'Italia deve ritornare ad avere una Banca statale con relativa Zecca di stato e battere moneta quando è necessario farlo,senza quindi pagare interessi ad altre banche private,dentro le quali si nasconde"La Banda dei Caricaachiacchiere"che ci governano da oltre un trentennio.Le pistole che possono fumare sono tante e non sono solo le nanopistole" volutamente fatte ricaricare dall'Idra",la cui testa parassita principale si è autorigenerata furbescamente in un breve lasso di tempo; il problema e che le tempie sulle quali fumeranno sono quelle di tre generazioni di giovani,giovanissimi e meno giovani italiani che hanno avuto esclusivamente il torto di aver affidato il loro futuro in tempi pregressi a questa casta politica inetta che probabilmente vive ed esercita la propria professione da molti anni nel paese di Peter Pan.Caro Bebbe,ho la tua stessa età son del 48 e desidero col cuore in mano esprimerti la mia gratitudine per quello che stai facendo per il paese;è probabile che il tuo sbarco garibaldino in Sicilia non sia stato colto nel significato vero del gesto audace posto da te in essere:"Riprendiamoci il NS Paese Democraticamente".Sono un pensionato ed ho da tempo deciso di lottare democratic. essendo nonno per tutti i nipoti d'Italia. LVita al M5S
  • Diego DellaVega Utente certificato 4 anni fa
    Il governo a una pistola alla tempia? Chi se ne frega, dal momento che NOI, abbiamo qualcos'altro nel cu..........cioè... .....deretano!!!!
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    il governo ha la pistola alla tempia; e noi??? niente!! perchè non esistiamo più siamo fantasmi; non possiamo sfiorare la materia tangere la politica ed i nostri interessi, non siamo nessunooooooo; m5s aiutaca ad urlare dall'oltretomba!
  • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
    Ecco, cosa è l’informazione di oggi in Italia, dalla stampa, alle tv, ai telegiornali, i giornalisti di oggi sono: SERVI di REGIME che alimentano la disinformazione premeditata, diffondono la propaganda del regime, attaccano ferocemente chi non è allineato, fanno guerra ignobile a chi si ostina alzare la voce fuori dal coro, e boia chi grida “al ladro!” I giornali servono per pulirsi le scarpe, le televisioni sono da buttare nel cesso! Ignorateli, spegneteli, fateli tacere almeno nelle vostre case! Perché alimentare il loro potere distruttivo acquistando un loro giornale?? Perché contribuire ai loro guadagni con i nostri ascolti? Possiamo e dobbiamo informarci e cercare le notizie nella RETE. Lasciamoli a marcire nella loro solitudine, nella loro insostenibile leggerezza dell’essere: VENDUTI.
  • Morena Boni 4 anni fa
    LA POLITICA CHE "VIOLA" LA LEGGE La Legge è: Norma espressa dagli organi legislativi dello stato che stabilisce diritti e doveri dei Cittadini,ma se nel Nostro Paese le Leggi, nella totalità, non vanno rispettate e applicate in materia obiettiva e in forma equanime a ogni individuo della Collettività, allora l'Ingiustizia Civile è Manifesta, resa visibile dalla circostanza dei fatti inerente al soggetto Silvio Berlusconi.Dalla Norma del 1957 relativa all'ineleggibilità dello stesso, ne è stata Violata la legge da quei partiti politici che ne ricercano tutt'ora motivi opinabili per non porla in essere al caso del soggetto S.B, e che ormai da 20 anni a questa parte ne hanno, di siffatta Norma di Legge, autorizzato la Violazione.Il soggetto Silvio Berlusconi non assume le proprie responsabilità di dare le dimissioni quando è il caso, altresì diviene un OSTACOLO alla politica Italiana; l'interessamento è volto alle questioni personali di un sol elemento soggetto che destabilizza l'attenzione dovuta della politica allo svolgimento dei molteplici problemi multifattoriali dei Cittadini Italiani, analoga alla crisi economica cui versa il Nostro Paese. Allorchè tale Ingiustizia Civile è finanche Insolentemente Evidente, l'offensiva può ingannare il silenzio dell'ignoranza regnante, ma non le menti che in facoltà del giudizio intellettivo critico all'aspetto contorto, danno voce alla presa di consapevolezza dell'inganno, designando che: la difensiva di un "elemento" è al fine di occulte trame interne a quella politica che nasconde la faccia dietro un sol uomo per non dar a scoprire l'intreccio degli intighi in atto, che ad esso li accomuna. Morena B
  • Manzo Maurizio Utente certificato 4 anni fa
    L'idea e quella di mandarli tutti a casa con il voto. Fare legge retroattive per recuperare il torto subito dalla politica, legge di reati non vanno in prescrizione fisco e penale, legge per ripartire con l'artigianato , turismo,agricoltura,dare potere ai sindaci di emettere ordinanze del ripristino dei fabbricati di civili abitazioni significa creare una banca nazionale che presta soldi all'amministratore dei condominio a un tasso Max del 2 % x la ristrutturazione dei fabbricati dietro ordinanza del sindaco , legge di ammortizzatore per pagare equitalia significa qualsiasi ditta può presentare una gara ma se non in regola con il turco si prende una parte degli utili e si versano direttamente equitalia ,scendere i tassi di interessi di equitalia,aumentare le tasse sulle case sfitte salvo che sono state date agenzia immobiliare da fittare al prezzo calmierato con lista depositata visibile via web , realizzare scuole con sistema moduli come le navi ecologiche , legge a favore dei carabinieri e polizia di renderli più autoritario, legge sulla pastorizia , e tante altre cose
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Bolognesi, siete andati a votare al referendum di oggi contro il sindaco piddino Merola, che vuole spostare parte dei fondi pubblici dalla scuola pubblica a quelle private?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ...azzz! e poi hanno il coraggio di definirli di Sinistra! Quelli sono solo mancini...ed è con la sinistra che ti levano soldi e diritti dalle tasche! Poveri! anche loro hanno perso il loro dio di carta straccia!
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    MA VI PARE LOGICO CHE UNO FA REATI E SE LA CAVA CON LA PRESCRIZIONE O LA DECADENZA?
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      stai tranquillo, la prescrixzione serve x quelli che hanno tanti soldi, che possono pagare le penali se non si presentano ecc ecc, mica per tutti, e che ti credi che ci sia a fare le leggi x loro? gianni e pinotto?
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    LE LEGGI IN ITALIA SONO MOLTO ARTICOLATE E A LIBERA INTERPRETAZIONE PERCHE COSI I CRIMINALI SE LA CAVANO SEMPRE INFATTI SONO LEGGI FATTE DA CRIMINALI , VOTATE MOVIMENTO5STELLE PER AVERE LEGGI GIUSTE E PRECISE SENZA AVERE PIU L'INCERTEZZA DELLA PENA GRAZIE ALLA LIBERA INTERPRETAZIONE DEL MAGISTRATO OGGI VOTATE PER IL MOVIMENTO E DICO PURE HAI FALLITI CHE HANNO SOSTENUTO PD E PDL PER ANNI SVEGLIATEVIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    ELIMINIAMO LA DOPPIA CITTADINANZA A TUTTI O SI è ITALIANI O DI UN ALTRA NAZIONE ,
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    I SOLDI DELLE PENSIONI SE LI SONO RUBATI I SINDACALISTI è LORO IL CONTROLLO E LORO SE LI RUBANO E POI Cè DA PAGARE I VITALIZZI, DAI LI DOBBIAMO MANTENERE STI SANGUISUGA
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI MA VERAMENTE NON AVETE ANCORA CAPITO CHE BERLUSCONI è IN PARLAMENTO PERCHE QUELLI DEL PD INVECE DI DEFENESTRARLO LO HANNO ASSECONDATO? ALLORA SIETE PROPRIO STUPIDI VERGOGNATEVI SIETE DEMENTI , GRAZIE A VOI QUESTI CONTINUANO A FARE GLI AFFARI LORO SIETE DEGLI STUPIDI CHE AIUTANO GLI INDECENTI DEL PD E PDL A FARE I LORO FURTI E ROVINARE L'ITALIA
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI PERO FINITELA DI SCRIVERE CAZZATE TIPO METTERSI DACCORDO CON EPIFANI MA VI RENDETE CONTO UN SINDACALISTA CHE HA FATTO GLI INTERESSI DELLA CASTA FINGENDO DI COMBATTERLI è IL PIU FALSO DI TUTTI DA RAGAZZI SVEGLIATEVI O ALMENO FINITELA DI SCRIVERE CAZZATE CHE VI DERIDONO TUTTI
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    Sì, ne sono convinto, a settembre, pagheremo l'IMU con gli interessi. Questo governo è da "operetta", per cui né per l'occupazione giovanile, né per i pensionati, né per gli esodati, né per i dipendenti, non farà nulla!!! Il ministro della sanità Lorenzin, non ha alcuna laurea in medicina, ma solo un diploma di liceo comune a migliaia di giovani, è stata messa lì solo per esperienze politiche, roba da matti!. Grillo, il tuo errore è non mandare i tuoi in televisione e non andare te di persona, lo devi fare per sputtanare tutta questa classe politica di merda!. Qui milioni di cittadini che hanno votato ancora Pd e Pdl, non hanno capito che saranno presi per il culo ancora una volta!. Io ti voterò sempre anche se andrai al 10%, non darò mai più il voto a chi ha diminuito la busta paga di oltre 200 euro mensili a partire da dicembre 2012, grazie al voto dei parlamentari Pd, Pdl, dato al pesce lesso di Monti. Vai in televisione!, o la gente non capisce.
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo appieno, beppe non ha capito che la tv è più a portata di mano, ma soprattutto nessuno ne è privo, mentre tra gli anziani e non, vi sono una enorme quantità di persone che non conoscono o comunque non sanno usare il pc, neanche per cercare il significato di una parola. Beppe non aspettare ancora.
  • antonio corino Utente certificato 4 anni fa
    Da Portella della Ginestra 01.05.1947 alle intercettazioni quirinale-mancino-d'ambrosio 2013 c'è una lista, una storia, un'anamnesi criminale che ha come protagonista, eminenza occulta la casta che si modifica e muta come il virus HIV C'è un sito interessante www.misteriditalia.it/
  • Vincenzo Pellegrino 4 anni fa
    Pistola senza proiettili Caro beppe e Paladini del Movimento 5 Stelle. Troppe chiacchere sono in aria alla scopo di confondere, come il sistema di proposte annunciate "spogli quella e vesti l`altra." Mettiamo i piedi per terra, se il Popolo non ha liquidità nelle tasche non sarà possibile attivare la circolazione della moneta "qualunque sia il nome della moneta" la Dinamicità o la lentezza di Circolazione della moneta fà perdere il valore intrisico. Creando disoccupazione. Se il Governo europeo "la madre" e la Bce "il padre" non vorranno stampare euro per emettere tra la popolazione(no alle banche) allora, stampiamo le Lire. Senza rinunciare alla circolazione dell`euro "avere euro e lira in circolazione. Italia a due monete,"eventualmente ",il sistema lira potrebbe essere gestito dell`associazione Consumatori.(non dalle banche ) Magari il Movimento5stelle dovrebbe ALLEARSI con l`Associazione consumatori "solamente su questo punto". Magari Beppe Grillo e Rosario Trefiletti potessero incontrarsi e bere un caffè insieme e discutere della possibilità , o altre soluzione affinchè il Paese Fiducioso possa uscire dal malessere rapidamente. Sicuramente il Referendum sarebbe ostacolato in mille modi. Caro Beppe informa il popolo su questo punto o qualungue altra proposta di estrema importanza e promuovi una Manifestazione Nazionale ,lascia Firmare direttamente al Popolo le Legge necessarie. Finalmente la pistola è senza munizione. ma è vero che i coccodrilli mangiano i loro figli? saluti cordiali a tutti enzo
  • elio demetrio Utente certificato 4 anni fa mostra
    Caro Grillo continui a parlare di tutto e di più...ma alla fine concludi poco. A Roma c'è un partito che ha la maggioranza in Parlamento e cioè il PD se vuoi iniziare a fare delle cose concrete vai di persona alla luce del sole, davanti alle telecamere fai una conferenza stampa con Epifani e mettetevi d'accordo sulle cose da fare...in questo modo Berlusconi lo mandiamo all'apposizione per 4 anni e tu Governi questo paese e trasformarlo. Se invece fai solo confusione la colpa non è sempre degli altri.
    • perla m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      caro grillo è tutto vero quello che scritto il lettore devi darti da fare di più e non parlare sempre
  • ivano simioni Utente certificato 4 anni fa
    se avresti pertecipato ad un governo con bersani la pistola alla tempia la avrebbe messa il m5s a questo, invece la hai caricata e messa in mano a berlusconi. che incubo.
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      Io credo che pensare che un accordo col pd non significa essere troll, ma semplicemente più di sinistra che di destra, (dato che prima del M5s si stava da una delle due parti, e beppe non ha accettato temendo di perdere il consenso di chi arrivava da destra,) ed accettare non voleva dire inciuciare, ma semplicemente "entrare" nella sala bottoni, ed avere così la possibilità di non far premere quelli sbagliati ai falsi sostenitori del popolo (leggi PD), mostrando ai loro sostenitori di che mer.. sono fatti.
    • Valentino Amadio Utente certificato 4 anni fa
      Probabilmente non ricordi che il Movimento 5 Stelle aveva dato disponibilità ad una collaborazione con Bersani, se lo stesso Bersani avesse eletto Rodotà Presidente della Repubblica, e stiamo parlando di un capo storico della sinistra; purtroppo quella che credete sia Sinistra non è che un accozzaglia di vecchi Democristiani, che fanno le sentinelle a Berlusconi, altrimenti non si spiegherebbe il non voto a Marini, il non voto a Prodi, il non voto a Rodotà......spero di averti chiarito le idee.
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
      Troll!
    • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
      Ancora co' st'accordo?? NON SI FANNO ACCORDI CON CHI HA ROVINATO L'ITALIA. Lo volete capire si o no???? Ci sono cose che non si possono unire per natura, tipo acqua e olio, M5S e Pd...
  • raffaele pianese 4 anni fa
    cari tutti a questo punto della storia si sale sulle barricate e si fa la rivoluzione !
  • patriziaDiFe 4 anni fa
    Quanto vorrei che la previsione fosse errata. Invece è tutto chiaro. Poveri noi, povera Italia, poveri Italiani onesti e in buona fede. Giù le mani dal M5S, giù le mani da Beppe Grillo. Se non ci fosse il M5S l'Italia sarebbe prossima al ferro e al fuoco. Non devono toccarti Beppe, altrimenti sarebbe la lotta fratricida! Non è una minaccia la mia, non sia mai, ma una triste e preoccupata constatazione. Tanto preoccupata e a volte molto triste e sconsolata constatazione. Colui che vorrà vincere tutte le sue personali battaglie per affermarsi come unico dominatore degli Italiani, deve rileggersi la storia, anche quella più recente, deve guardare ai suoi più cari amici del Mediterraneo. Dio non voglia mai che succeda alla nostra bella e amata Italia quello che è successo in Egitto, in Libia, in Tunisia, in Siria ! Sangue innocente a bagnare la terra patria. Dio illumina la mente di costui e dei suoi!
  • Q Q 4 anni fa
    - - > I . N . P . S . : URGENTISSIMA LEGGE PER REVERSIBILITA' DEL DENARO VERSATO DA PERSONE DECEDUTE PRIMA DI ANDARE IN PENSIONE O POCO DOPO . DOVE FINISCONO TUTTI I MILIARDI PAGATI DAI CONTRIBUENTI MORTI PRIMA DI POTER GODERE DELLA PENSIONE ? PERCHE' I MILIARDI PAGATI NON VENGONO GIRATI ALLA MOGLIE , O AL FIGLIO-FIGLI , O AL PRIMO PARENTE AVENTE DIRITTO , CON LA POSSIBILITA' DI CONTINUARE A VERSARE O FARE CUMULO CON QUANTO GIA' VERSATO PER AVERE DIRITTO ALLA PENSIONE APPENA COMPIUTA L'ETA' PREVISTA ??? CHI SE LI METTE IN TASCA QUESTI MILIARDI ??? X--- - - > S A N I T A' ITALIA : SI PAGA 2 VOLTE (FORSE 3) 1 - CON LE TASSE 2 - CON I TICKET CHE ORMAI SONO IL 90% DEL COSTO DELLA PRESTAZIONE , E LA SANITA' PUBBLICA SCANDALOSAMENTE PRODUCE 30 MILIARDI DI UTILE ( DIC. GINO STRADA A SERVIZIO PUBBLICO ) U R G E N T I S S I M A ---> LEGGE : IL CITTADINO HA DIRITTO E OBBLIGO DI UN COMPLETO CHECK-UP ALL'ANNO GRATUITO !!! PAGATO DALLO STATO CON LE TASSE INCASSATE !!! X--- - - > TELEVISIONE E RADIO VIA FIBRA OTTICA (INTERNET) : TUTTI DEVONO AVERE LA POSSIBILITA' DI APRIRE UNA TV O RADIO !!! BASTA RIPETITORI-TRASMETTITORI , VERI GENERATORI DI CANCRO !!! BASTA MONOPOLIO SKIAVISTA !!! ("QUALCUNO" " NON VUOLE LA FIBRA OTTICA PERCHE' CHIUDEREBBE LA " BARACCA" IN QUALCHE ANNO) URGENTE LEGGE PER LA DIFFUSIONE DELLA FIBRA OTTICA !!! X - - > S . I . A . E . : LA SIAE VA CHIUSA E LA GESTIONE DEI DIRITTI D'AUTORE VA FATTA FARE A UNA COOPERATIVA COMPOSTA DAI SOLI SOCI ISCRITTI CON STATUTO SCRITTO E VOTATO (ONLINE) DAI SOLI SOCI ARTICOLO PER ARTICOLO , I MEMBRI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEVONO ESSERE , E : VOTATI ONLINE DAI SOLI SOCI ISCRITTI CON OBBLIGO DI SINGOLO INCARICO DI 4 ANNI T E L E V I S I O N E -> VIA CAVO INTERNET SUBITO !!! E RILASCIO CONCESSIONI IMMEDIATO SENZA LIMITE DI NUMERO !!! BASTA MONOPOLIO !!! ITALIANI BASTA FARSI METTERE A "90" !!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      BRAVO! Hai centrato in pieno un bersaglio che già tempo fa io avevo mirato. E l'avevo scritto proprio qua. Ne ho conosciuta di gente morta per vari motivi dopo 20, 30 anni di servizio continuativo. Dove son finiti quei denari versati? GIA'...DOVE???!!
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    A FABRIZIO SCOTTI H.10:57 Caro Fabrizio, il tema che hai introdotto è molto delicato, si rischia di fare dell'allarmismo. Comunque condivido la tua preoccupazione. Ritengo che in Italia in questo momento storico due persone siano ad alto rischio-attentato. Si tratta di due rivoluzionari che agiscono in campi diversi ma che sembrano accomunati da ideali vicini. Si tratta di Papa Francesco e di Beppe Grillo. Francesco vuole rivoltare come un calzino tutto il plurisecolare apparato di potere vaticano; Beppe vuole abbattere il sistema di potere fondato su corruzione e malaffare. Obiettivi sensibili, dunque. A chi di dovere il compito di vegliare sulla sicurezza di entrambi. Buona domenica. Marino Marquardt
    • Fabrizio Scotti 4 anni fa
      Ti ricordo che prima che venissero eliminati i nemici del potere sono stati infangati. Cordialmente Fabrizio
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Sì, anch'io ne vedo il pericolo, il Potere s'indispettisce quando dall'altra parte c'è qualcuno che lo costringe a "lavorare" controvoglia. Lo faranno fuori credo, in un modo o nell'altro. Faranno sempre questa fine gli scomodi, come è capitato ai magistrati schierati con la vera antimafia, come è successo con il pool di Mani Pulite. Purtroppo.
  • mida 4 anni fa
    x I CIECHI DI PROFESSIONE: il solo fatto che GRILLO abbia sfidato il potere assoluto dei mass-media che domina-controlla finanza, legislazione, magistratura, banche, governi, ... e gli riesce anche a tenere testa da solo, qualunque cosa gli succeda, ormai è già LEGGENDA. tutti coloro che ora lo vogliono avvicinare, criticare, sfidare , scontrarsi, confrontarsi, indagarlo, perseguitarlo, ... , è perché desiderano inzupparsi-bagnarsi nella sua aura di magnificienza per poterne uscire + famosi di prima. A questi "ultimi" gli dico: nel vostro subconscio lo sapete che siete solo squallide merde virali sanguisughe invidiose nullità perdenti ! BEPPE 6 1 MITO ! Avanti così ! NN cambiare metodo neppure se sono in tanti-tutti a dirtelo xchè significa che come al solito nn hanno capito un cazzo ! il peggio è che proprio quegli italiani che chiedono aiuto non si siano accorti di tutto questo. continuano a vagare in una spessa coltre di fumo e nebbia che tutti i media gli sparano addosso tutti i giorni a tutte le ore, facendosi ingannare ancora e ancora x l'ennesima volta da falsità studiate a regola d'arte da strateghi dell'inganno di professione doppio e triplogiochisti egoisti il cui fine ultimo è sempre quello di gonfiare di + il loro portafogli, e il cui ruolo in questa vita è di cospargersi di incenso a vicenda l'un l'altro.
  • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
    Siete mai stati in una fiera,a Firenze, a Napoli, a Milano,a Parma.....E nelle vostre case quanto made in Italy ce...Importazioni e finto made in Italy,sprechi e tasse altissime ci hanno portato dove siamo...ecco il fallimento dello stato....ecco il fallimento italiano ed europeo....In tv di cosa si parla???????Imu e legge elettorale,l Europa deve prendere provvedimenti per i giovani...e la he te ci crede pure.....li sta pure a sentire....Se una ditta produce pentole o bicchieri,tavoli,o quant'altro in Italia,e gli costa tanto,e sappiamo i costi italiani,infatti in Germania laa vita e meno cara e gli stipendi sono più alti,dicevo,se in iitalia fare una pentola mi costa 10ed in Cina o giu di li mi costa4,io vado fuori a produrre.....Si parla di questo in tv?Se produco fuori e licenzio in Italia....niente PIL,meno soldi che entrano,più tasse per compensare le meno entrate...e cosi semplice ma nessuno ne parla.....Perche nessuno ne parla.....Se si mettessero dazi alle dogane salvaguardndo di più la nostra produzione ....Nessuno ne parla in tv perché?Non so proprio cosa pensare...Sono disoccupato e non si vedono prospettive,ho moglie e figlio,sono stato licenziato a novembre del 2012 e non si vedono prospettive...E se tagliassimo gli stipendi agli statali e li distribuissimo ai disoccupati come me....?Non sento proposte concrete,solo bla bla bla...parole astratte...Cosa ne pensate
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      siccome siamo dei coglioni certificati, da tempo immemore ci hanno convinti con la TV (che strano) che privatizzare significa creare competizione ed abbassamento dei prezzi, mentre la verità dice che privatizzare è dare la possibilità a tanti furbi incantatori imbroglioni di arricchirsi smisuratamente, per poi magari far sparire megacapitali all'estero e poi fallire lasciando debiti e disoccupati. Ed è per quello che i ricchi votano nano-nano, perchè sono imbroglioni furbi e disonesti e sostengono chi gli assicura di poterlo fare in tutta tranquillità, è appurato!
    • Laura Galluzzi Utente certificato 4 anni fa
      Perché prendersela sempre con gli statali, che mediamente guadagnano 1.300 euro? Perché sempre farsi la guerra tra poveri? Non è meglio prendersela con i meneger pubblici e privati, con i politici, con gli industriali che investono i loro profitti nella finanza invece di creare posti di lavoro, con chi guadagna illegalmente...?
  • Fabrizio Scotti 4 anni fa
    LA PAURA DI BEPPE ! È la terza volta in poche settimane che sento Beppe dire mi faranno fuori,sarò costretto ad andare via dall'Italia.Sono certo che Grillo non sia un mitomane e le cose le ha dette a ragion di causa. Credo che se il movimento dovesse proseguire nei consensi quelli siano capaci di tutto, se i tiimori dovessero essere fondati loro però non sanno a cosa andranno incontro
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    PER ATTILIO ASCORTI H.10.24 Eeehhh, Attitilo! Ma cosa diavolo hai mangiato ieri sera?A leggerti si capisce che hai trascorso una nottataccia. La privazione del sonno genera nervosismo e stanchezza mentale. Comprendo percò il tuo disarticolato sfogo. Mi sento chiamato in causa in quanto autore di due commenti su Pigi Battista. Cercando di seguire quanto hai scritto (impresa non delle più semplici a causa dell’irascibilità che ti aveva pervaso mentre eri al pc) sarei – secondo te - un componente delle “squadracce grilline”. Per giunta “fasciocomunista” senza se e senza ma. Attilio, ascoltami.. Recati in farmacia, acquista un lassativo. E ingeriscilo. Così eviterai di evacuare oralmente ciò che andrebbe eliminato per altra via. Ti sentirai meglio. Buona Domenica Marino Marquardt
  • Valentina Serra 4 anni fa
    PURTROPPO MI SEMBRA EVIDENTE CHE CON ESPRESSIONI DEMOCRATICHE NON AVREMO MAI GIUSTIZIA , E MI SENTO MOLTO MOLTO INCAZZATA...IERI IN QUELLA BELLA ED ESALTANTE TRASMISSIONE DI PORRO E TELESE C'ERA UNA GIORNALISTA DI REPORT...PREMETTO CHE PENSO SI POSSA ESSERE ANCHE BRAVI SENZA TIRARSELA IN QUEL MODO, E POI PENSO CHE NON SIA COSì ONOREVOLE DARE SEMPRE SPALLATE A CHI FORSE POTREBBE AIUTARE A CAMBIARE UN PO' LE COSE...SONO CONSAPEVOLE CHE LA PERFEZIONE NON è DEGLI UMANI ,QUINDI NON MI ASPETTO IL MONDO IDEALE MA UN MONDO MIGLIORE CON PAROLE E GENTE MIGLIORI E QUESTO NEL 5 STELLE UN PO' SI INTRAVEDE NEI RESTANTI ...BEH SI COMMENTA DA Sè...CMQ NON VORREI DIRE MA IL LORO TEMPISMO NELLA DEMOLIZIONE MI SEMBRA SOSPETTO...LA "SIGNORA"ERA SCONTENTA PERCHè GRILLO SNOBBA I GIORNALAI?PER ME DOVREBBE CONTINUARE A FARLO POICHè è VERO ED EVIDENTE CHE LORO SONO SEMPRE STATI I PRIMI A FARLO E A NON CAPIRE UN CAZZO LE POCHE VOLTE CHE ERANO IN BUONA FEDE!PERSONALMENTE REGALEREI I SOLDI DEI RIMBORSI A GRILLO SE RIUSCISSE A PORTARCI FUORI DA TUTTO QUESTO CHE è UN ONDA DI MERDA CHE DA ANNI CI SEPPELLISCE INSIEME ALLE NOSTRE SPERANZE... "CARE SIGNORE"QUESTA VOLTA NON SARà COME PER DI PIETRO, IO CONTINUERò A VOTARE GRILLO E GRILLO E GRILLO E ANCORA GRILLO.(IO NON SONO MAI STATA UNA SOSTENITRICE DELLA GABANELLI PER LA PRESIDENZA) FORZA GRILLO E FORZA BOCCASSINI! BLUEVALENTINE
  • Vito Volpicella Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo o Grillo Beppe come ti pare. E cari amici e parlamentari 5 STELLE: - IL SALARIO DI CITTADINANZA -. Portate avanti il primo punto dei 20. - IL SALARIO DI CITTADINANZA - dove prendere il denaro? Dalla LEGGE MOSCA. Affrontate in parlamento il chiarimento della LEGGE 252 1974. Chiamate legge Mosca dal senatore-sindacalista-socialista Gaetano Mosca. Una legge da tutti accettata e voluta: 300.000 anni di INPS Gratis a tutti i parlamentari e sindacalisti e company, Cifre a 12 numeri e forse anche più che vengono ancora pagati ogni mese a circa 40.000 delinquesti morti e vivi che girano ancora nel parlamento e nel governo. Invito tutti i lettori del blog a vedere la Legge MOSCA cos'è; poi chi lo ritiene giusto, oppurtuno, chiediamo di conoscere la lista di questi APPROFITTATORI e MENTITORI. Chiediamo ai parlamentari 5 stelle di far luce sul furto continuato dal 1974. leggete questa legge e tutti insieme chiediamo ai 5 stelle di portarla alla luce. Solo loro possono chiedere giustizia. Tutti gli altri stanno in questa legge truffa, se la godono da decenni sulla pelle dei disoccupati e sottopagati, non lo faranno mai sapere ai giovani che gli hanno rubato futuro e pensioni. Con amore e con democrazia. Peter Pam
  • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
    Finto made in italy,sprechi alle stelle,tassazione fuori controllo....di cosa dobbiamo parlare??Ma i nostri politici parlano solo di imu e riforma eettorale.....Dobbiamo pero cambiare strategia,bisogna parlare in tv.....grillo deve parlare in tv,parlo con la gente e mi dicono questo....Il consenso si acquista in tv.....anche in tv.....
    • franco a. Utente certificato 4 anni fa
      si! parlare in tv! il problema è :con chi parlare in TV! e soprattutto CHI FANNO PARLARE IN TV??pensaci bene ! è megio parlare coi non udenti che con chi NON VUOL SENTIRE!!!!
  • Attilio Ascorti Utente certificato 4 anni fa
    Svezia, immigrati in rivolta ma non si può dire Con il quarto mondo non si può convivere ne tanto meno integrarsi, ma continuiamo a lasciarli venire per far felici grillini, centracci sociali, fumati acculturati, poeti scrittori, pensatori ovviamente tutti gran lavoratori, vendoliani, boldriniani e buonistume / pacifistume vario da 4 soldi ........più fessi di così !! Ciò che sta succedendo in Svezia è la dimostrazione che far entrare ogni genere di immigrati dai paesi del terzo mondo non aiuta loro, e soprattutto non porta nulla ai paesi ospitanti. Alla fine ci si ritrova con dei repressi, rancorosi e arrabbiati che spesso diventano dei pericoli pubblici come la cronaca degli ultimi giorni ci sta dimostrando. In Italia abbiamo una disoccupazione per le persone con meno di 35 anni che sfiora il 40%. I signori dell'accogliamoli tutti dovrebbero avere l' onesta intellettuale (cosa impossibile per i sinistri, grillini, fumati ed acculturati sinistrosi ) di dire che è inutile per tutti far entrare masse di disperati che poi quando va bene li troviamo ai semafori o nei parcheggi dei centri commerciali a vendere tutti la stessa cianfrusaglia! E quando va male, diventare preda di fomentatori dell'integralismo islamico. Cacciamo via tutti quelli che non hanno un lavoro stabile e almeno si avrebbero a disposizione delle risorse in più per gli italiani. e se a qualche grillino non gli sta bene, carichiamo anche loro su un canotto e fora di ball,... che vadano nella loro terra promessa africana!!!
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      Idiota di prima scelta, mi spieghi come mai quelli come te sono i primi poi ad assumere per le proprie aziende questi "delinquenti" (essere nazisti come te invece come si definisce) perchè li puoi pagare quanto ti pare col benestare del proprio conto in banca?
  • Attilio Ascorti Utente certificato 4 anni fa
    Le squadracce grilline colpiscono con la tastiera dei loro computer. La vittima è Pierluigi Battista, editorialista del Corriere della Sera, attaccato per aver osato criticare i parlamentari del 5 Stelle Gli hanno scritto «venduto», «maggiordomo», «servo». I grillini se ne facciano una ragione: quelli col padrone (e con il guinzaglio) sono loro. I maggiordomi sono loro. I fascisti sono loro. criticano gli altri, ma non accettano le altrui critiche. esattamente come sono i comunisti estremi fuori di testa ideologicamente. presto saranno ridotti a 4 gatti , votati dai parenti ed amici ma politicamente insignificanti!!
    • Valentino Amadio Utente certificato 4 anni fa
      Io credo che ad un commento si debba rispondere civilmente andandosi a documentare; il valore di quanto scrive il Movimento 5 Stelle sta nell'informare adeguatamente i cittadini italiani di come vanno le cose e la risposta dovrebbe essere solo quella di confutare o meno quanto detto in maniera civile. Poi se a qualcuno come te fa piacere che l'Italia continui su questo andazzo le cose sono due: o fai parte di quelli che stanno nella marmellata o fai parte di quelli che stanno nella marmellata....a pochi intenditori poche parole.
    • Nicola Buscioni Utente certificato 4 anni fa
      ma vai a fare in culo...
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    PER VIVIANA B. BOLOGNA 9.14 Cara Viviana, hai esposto un bel copione. Ne condivido i contenuti. Ma ciò non basta. Occorre qualcuno che lo porti sulla scena, che lo interpreti, questo copione. Ovvero occorre il leader carismatico. E in mancanza di questi, occorre una compagnia di autorevoli comprimari. E’ la legge della società dell’immagine nella quale viviamo. L'interprete del M5S al momento è uno solo. Si chiama Beppe Grillo. E per ora non vedo in giro una compagnia di autorevoli e carismatici comprimari. Cara Viviana, il '68 è lontano, le belle idee da sole – la storia insegna - non bastano. Serve l’uomo-immagine, il testimonial senza macchia. Occorre – mi ripeto - un leader carismatico in grado di veicolare i messaggi che noi riteniamo giusti. Beppe Grillo perciò – gli piaccia o no – è “condannato” a restare alla guida dei pentastellati. A meno che non decida di uccidere la sua creatura. Ti auguro una buona domenica. Marino Marquardt
  • gianluca visca 4 anni fa
    Sì ma ci sarà la variabile indipendente:.. quale??? IL PDmenoL.. Che salverà il nano mafioso un altra volta. Infatti il nipote dello zio non è lì per quello?? O qualche deficiente crede ancora che Morfeo Napolitano abbia creato un governo illegale per fare alcune leggi che possano fare bene del paese?? Sono lì per 3 mesi solo per salvare il culo al nano.. Saluti, Gianluca Visca
  • giovanni casali 4 anni fa
    relativamente alle elezioni per il sindaco di Roma. non dovremmo essere nel periodo di silenzio elettorale? cito testualmente dal sito rainews 24 in data odierna: "E il pericolo di una eventuale bassa affluenza alle urne fa avvicinare sempre di piu' il ballottaggio che i sondaggi danno quasi per certo tra Alemanno e Marino". non si influenza così il voto?
    • mariano z. Utente certificato 4 anni fa
      Ma Tu Beppe che potevi fregarli ora non ti senti un pò maggiordormo?
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Lusi torna libero: è accusato di aver sottratto 25 milioni alla Margherita Lascia il convento L'ex parlamentare si è commosso al momento della lettura del provvedimento: «Continuerò a seguire il processo» http://www.ilmessaggero.it/primopiano/politica/lusi_libero_margherita_milioni/notizie/283550.shtml ROMA - Torna in libertà Luigi Lusi, l'ex tesoriere della Margherita sotto processo a Roma con l'accusa di essersi appropriato illecitamente di 25 milioni di euro dalle casse del partito. Lo ha deciso la quarta sezione del tribunale di Roma. Lusi era ai domiciliari in un convento. È attualmente sotto processo accusato di appropriazione indebita per essersi impossessato di circa 25 milioni dei fondi del partito. ==================================== Il sindaco di Parma, Pizzarotti, non è osceno. Il ministro Franceschini, invece, lo è. Sergio Di Cori Modigliani http://www.liberi-pensieri.info/2013/05/il-sindaco-di-parma-pizzarotti-non-e-osceno-il-ministro-franceschini-invece-lo-e/
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      ovviamente le notizie sono collegate
  • gianni corda 4 anni fa
    Siamo un "Popolo di m..."? Siamo un "Popolo"? Abbiamo una Dignità "collettiva"? Appena "nominato" dal "grande vecchio" il "pirLetta" (di turno!) è corso in giro per le Cancellerie europee che contano ad elemosinare "permessi per far altri debiti"! Un vero LEADER di un NAZIONE (con un Popolo orgoglioso d'appartenervi!!!) si sarebbe rivolto ai Cittadini per chiedergli "consenso ed appoggio" per fare tutti quei "tagli della spesa pubblica" che sono necessari per trovare le risorse da investire per il rilancio dell'economia! La "merdaccia" (per dirla alla Fantozzi, senz'offesa per quest'ultima "macchietta"!), invece, che fa? Corre a piangere (pensando, poi, di "fottere"!) "miseria" da chi NON se lo caga nemmeno un po' (vedere come, qualche giorno più tardi, l'ha ignorato la Merkel alla "riunione dei 27"!)!!! Ahimé che tristezza! Prima un "reuccio-giullare", un po' schizzofrenico, che NON sa comportarsi in pubblico (vedasi le figuracce collezionate in TUTTI gli incontri ufficiali!), poi un mezzo-chierico, "nipotedisuozio", che cerca di sdoganarsi come diacono, ben sapendo che NON sarà mai gran-sacerdote (ma nemmeno curato di campagna alla "don Abbondio!)!!! Non viaggio più all'estero perché ho vergogna di essere Italiano!!! Siamo un'accozzaglia di "furbetti", convinti di poter stare al tavolo degli "intelligenti"! Viviamo di ricordi del passato, quando abbiamo dato al "mondo occidentale" esempi di "civiltà e cultura"! Ora vendiamo "marchi e firme" con sempre meno qualità! Temo, ma vorrei sbagliarmi, che il "declino" sia, oramai, irreversibile! Ci vorrebbe un "colpo di reni", un "despota-illuminato" che sappia prendere in mano la situazione ed indicarci la strada da percorrere "collettivamente" per uscire da questa inesorabile "decadenza"! Ma, ahimé, NON riesco a vederne alcuno all'orizzonte! La Democrazia è un "bene collettivo" indispensabile per una Società che voglia definirsi "civile! Ma penso che in "momenti emergenziali" DEBBA essere (provvisoriamente) sostituita!
    • giovanni 4 anni fa
      un despota si illumina, solo dopo che lo si è ben cosparso di benzina
  • luciano buttarelli 4 anni fa
    LO CHIAMARONO "IL PROFETA" (sperando che si sbagli).OGNI PICCOLA cosa succeda si prevede il peggio,il disastro e con la crisi che già incombe,senti ogni giorno il PROFETA che ti assilla con disastri e ora con una pistola,come vi fossero già abbastanza pistole contro le famiglie. Ma perché GRILLONE non vai in ferie????????? Ogni giorno leggendo i tuoi blog inizio tenendo con una mano le corna e l'altra sui zebedei,per le parole sempre disastrose come un tornado.
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    A ORSOBRUNO COMMENTO 8.48 L'interrogativo me lo son posto anche io. E la risposta che mi son dato è questa: se Beppe Grillo dovesse fare un passo indietro il M5S si dissolverebbe subito. Stando agli ultimi sondaggi l'effetto-Grillo si è visto anche in questa campagna elettorale. Con il "tutti a casa tour" e con la ritrovata visibilità, Grillo ha fatto recuperare punti al Movimento recentemente in calo di gradimento presso gli elettori. Sotto questo aspetto Grillo svolge per il M5S lo stesso ruolo che svolge Berlusconi per il Pdl. Senza Grillo addio M5S, dunque. Questo, del resto, è uno dei rischi (il dissolvimento) che corrono tutti i soggetti politici cresciuti troppo in fretta all'ombra dei rispettivi leader. Soggetti politici - questi - inoltre disattenti alla formazione dei quadri interni. In questo campo - a mio avviso - la rete da sola non può essere sufficiente al perseguimento dello scopo. Lunga vita politica a Grillo, dunque! Marino Marquardt
  • Attilio Ascorti Utente certificato 4 anni fa
    Dopo il fumo negli occhi della sospensione della rata Imu, infatti, l’Esecutivo delle “grandi riforme” nel Consiglio dei ministri di venerdì ha riproposto un grande classico dei Governi della Prima Repubblica, rimandando a data da destinarsi i provvedimenti invocati dal Nord, come il rinnovo degli incentivi per l’edilizia, e sbloccando invece un fiume di denaro per le Regioni del Centro-Sud, “premiate”, si direbbe, per i buchi gestionali accumulati negli anni. Una vera beffa che ha comprensibilmente irritato il Carroccio. Ad aprire il fuoco è Roberto Maroni che affida il proprio sgomento a twitter: «Governo Letta: 2 miliardi alle regioni sprecone del Sud, zero euro alle imprese del Nord e agli esodati. La solita italica vergogna». Il segretario, poi, tornerà sull’argomento anche nel comizio serale di Brescia. «Altro che porcellum - esordisce - questa è una vera porcata che grida vendetta! Perché la Regione Lombardia ha fatto e fa grandi sacrifici per garantire il pareggio e la riduzione della spesa sanitaria. E poi scopriamo che questi sacrifici non servono a niente perché chi spende e spande riceve gratis dal governo due miliardi di euro. E allora io mi incazzo un po’, se permettete...». «D’ora in avanti - conclude il governatore - penso che anche la Lombardia debba fare come le altre Regioni. Se il risultato è che taglio i costi della sanità, chiudo gli ospedali e in più gli altri ricevono i vantaggi, allora benissimo, sforo anch’io e così daranno anche a me 5,6,700 milioni o anche un miliardo di euro». Durissimo, dal Nord est, arriva anche il commento del Governatore veneto Luca Zaia.
  • Attilio Ascorti Utente certificato 4 anni fa
    La “macellazione” del soldato inglese nel pieno centro di Londra è già stata archiviata come il gesto di due “pazzi isolati” che nulla ha a che fare con l’islam moderato e integrato dominante in Gran Bretagna. Basta poco, però, per scoprire che i due non erano per nulla “isolati” e che l’integrazione si traduce in verità nella creazione di una società parallela dove le leggi britanniche non valgono nulla e lo Stato viene riconosciuto solo e soltanto nel ruolo di “pagatore” di sussidi e contributi finanziari di ogni tipo. Quanti sanno che in Inghilterra, già dal 2007, sono attivi i tribunali islamici che si occupano di divorzi, violenze in famiglia, dispute finanziarie, eredità, minori etc. e che non giudicano secondo le leggi inglesi, ma secondo la Sharia? Quanti sanno che a Londra gli inglesi autoctoni sono diventati minoranza e che in molti quartieri a grande maggioranza islamica ci sono “ronde” che impongono la legge coranica e puniscono le donne senza velo, i gay e tutti coloro che si comportano da “infedeli”? E che dire delle leggi che permettono l’elargizione di ricchi sussidi ai poligami purché i matrimoni siano stati celebrati in un Paese che lo consenta? Che dire di polizia e assistenti sociali che per anni, per paura di essere accusati di razzismo, hanno nascosto le denunce di decine di ragazzine inglesi rapite, stuprate, torturate e fatte prostituire da bande di pakistani che si ritenevano nel diritto di farlo perchè si trattava soltanto di “cagne infedeli”? Che dire dei taxi e dei bus pubblici che, in presenza di passeggeri o autisti musulmani, possono rifiutarsi di caricare i ciechi perchè accompagnati dai cani guida che gli islamici considerano impuri? Sono conquiste dell’integrazione? Sicuramente sono conquiste importanti per Aniem Choudary un famosissimo imam londinese che predica la supremazia dell’Islam sulle altre religioni, dichiara che l’Inghilterra diventerà, pacificamente o con la forza, un Califfato e, da sempre, esalta ogni tipo di azione
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Noi, al Califfato, ci siamo arrivati moooolto prima.....
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Bersani : “Che sinistra è quella che rischia di far vincere la destra?” Ingroia: “La tua”
  • Attilio Ascorti Utente certificato 4 anni fa
    Bottiglie molotov, auto incendiate, negozi saccheggiati, poliziotti picchiati, commissariati assaltati, pompieri presi a sassate, ambulanze in fiamme: non è l’Iraq, ma la cronaca della “battaglia di Stoccolma” che da giorni oppone bande di giovani immigrati alle forze dell’ordine che hanno reagito il meno possibile e hanno lasciato bruciare le auto per non “provocare”. Onestamente, a differenza di tanti lettori stupefatti, me l’aspettavo: ricordo bene quando oltre 20 anni fa, insieme ad un gruppetto di amici, fui espulso dalla Svezia e “deportato” in traghetto a Copenaghen per la gravissima colpa di non aver abbassato la testa di fronte ad una delle tante bande di giovani nordafricani che spadroneggiavano (e oggi molto di più) a Malmo. Uno di noi aveva difeso una ragazza molestata (gli svedesi presenti, catechizzati alla “multicultura”, non si azzardavano a fiatare) e ci trovammo circondati da una moltitudine di gente armata di coltello. Scoppiò un parapiglia e la polizia, una volta arrivata, puntò subito su di noi disarmati, diede un paio di manganellate e ci portò via. Ci spiegarono che sapevano benissimo di chi era la colpa, perché era una cosa frequentissima, ma che sugli immigrati non potevano agire perché godevano dello status di rifugiati (o sedicenti tali) ed erano intoccabili. Calcolando che in questi 20 anni gli immigrati sono decuplicati, le loro pretese sono aumentate e le risorse economiche sono diminuite anche per la ricca Svezia, non ci voleva un genio per capire che presto sarebbe scoppiato il caos.
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      in germania ci sono molti più immigrati che da noi, mi spiegate col vostro "grande" cervello perchè non fanno tutto il casino che fanno altrove? Forse perchè lì ci sono delle leggi studiate per bene per evitare problemi? certo che se i nostri politici sono così impegnati nell'arraffare, forse non riescono a fare il proprio dovere come si deve, oppure è l'aria della germania che li rende più buoni?
    • gianni corda 4 anni fa
      Concordo pienamente!!! L'integrazione "a tutti i costi e per chiunque" è solo un'utopia! Così come l'apartaid "sempre e comunque" è una follia! La verità sta sempre al centro! Occorre "integrare selettivamente" gli stranieri che vogliono stabilirsi in una Nazione! La cellula PRIMARIA di qualsiasi Società (degna di questo nome!) è la FAMIGLIA, da quest'ultima dovremmo prendere il modello da duplicare nel corpo vasto della Collettività. Che facciamo quando prendiamo "in affidamento un bambino"? Lo accogliamo nella famiglia, ma gli chiediamo di rispettare le "regole comuni" e di collaborare per il benessere di tutti i componenti la nostra piccola comunità! Se vediamo che ha difficoltà ad inserirsi nel nostro contesto famigliare e, malgrado ogni sopportabile sforzo, ci convinciamo che è solo un "elemento di disturbo", alla prima occasione che ci è concessa lo "restituiamo"! Per questa ragione sono ASSOLUTAMENTE CONTRARIO allo "jus soli", mentre sarei d'accordo a concedere la cittadinanza a chi è nato in Italia, anche se figlio di clandestini, solo alla maggiore età e dopo che ha vissuto e studiato (continuativamente) sul suolo ed in scuole italiane. Che brutta "vecchiaia" ci attende!
  • Anónimo roberto l'apolitico 4 anni fa
    Intervistati uno per uno sui veri e drammatici problemi che assillano l'Italia e gli Italiani, i nostri Politici farebbero tutti solo delle grandi figure di m.....! Non potrebbero fare altro inquanto occupano quelle poltrone senza sapere il vero perchè politico ma conoscendo bene il vero perchè economico che interessa a loro. Si sono ritrovati infatti tutti al governo per altri mille motivi, ultimi quelli del Paese, se non fosse così l'Italia non si troverebbe in un mare di m.....! Sent spesso parlare di statisti ! Ci sono statisti in Italia? Se ci sono dovrebbero cambiare mestiere! Mettetevi in testa che nulla cambierà mai se prima noi non canbiamo costoro!!!!!!!!!!!!!!
  • Attilio Ascorti Utente certificato 4 anni fa
    che strano: nessuno dice nulla sul musulmano inglese, su quello francese, sulla rivolta in norvegia. ho capito, ho capito : non si puo' dire nulla su queste cose altrimenti, secondo l'ideologia grillina ,si passa da razzisti. meglio farsi invadere che parlare male dei nostri fratelli
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    PV Hai letta l'ultima inciuciata di Napolitano? Si', LETTA.
  • giovanni . Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO E IL M5S E' indubitabile che Grillo sia il fondatore e trascinatore del M5S. Ha carisma e con le sue grida e battute riesce a catalizzare l'attenzione. Ma spero che le sue idee attecchiscano ed entrino sempre più nella mentalità delle persone, soprattutto nei giovani. E' molto importante che internet si diffonda sempre di più e che le istituzioni non riescano ad imbrigliarla.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Tullio Bay Lettamente muore chi diventa schiavo dell'inciucio.
  • ADELE L. Utente certificato 4 anni fa
    Questa è verità, l'abbiamo sempre saputo.
  • Er Giamaica ............... Utente certificato 4 anni fa
    Scusatemi se sono ripetitivo. Per cortesia aiutateci a non far rieleggere lupomagno al Campidoglio. Da romano,natoa Roma,non voglio che continui il malgoverno della citta'. Mi terrorizza il ritorno della cementificazione selvaggia che attueranno i palazzinari romani che sponsorizzano l'attuale primo cittadino. Continueranno come prima, come se nulla fosse. Il "camerata" potra' tranquillamente continuare a fare assumere presso aziende municipalizzate, parenti,amici,benefattori..... Non arrabbiatevi.Cerchiamo di essere realisti. Il 25% di De Vito, non sara 'sufficiente a scongiurare questo pericolo. Roma è una "piazza" difficile.Dopo il grande Petroselli c'è stata una grossa virata a sinistra, da quaranta anni sino a qui.Non dimentichiamo che l'Ing.Alemanno è potuto essere eletto Sindaco di Roma grazie a faide della sx e dell'etrema sx. I "rifondaroli" e c. hanno fatto mancare, circa 70.000 voti, a "cicciobello" per vendicarsi dell'esclusione dal Parlamento per colpa di "Uolter-topogigio". /70.000 voti che avrebbero perpetuato l'egemonia della sx. romana. Per cortesia, oggi regoliamoci di conseguenza, in cabina elettorale. Marino puo' contare sulla macchina elettorale piddina, molto forte a Roma essendo radicatissima nelle zone popolari,Valmelaina,Corviale,Pontemammolo,S.Basilio,Tormarancia,.......
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      perchè non fate candidare la Mussolini? un nome una garanzia... certo che 20 anni di "è tutta colpa dei comunisti", ti hanno rincoglionito di brutto eeeeeh.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Bortolotti De Pirro Per il Governo Letta è il momento delle riforme Non fare grandi riforme, o non farne di piccole?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi ha mostrato all'Italia la saletta teatrino, in verità assai squallido, dove si esibivano le escort per rallegrare, con danze ignude e travestimenti, i graditi ospiti, prima di passare alle vie di fatto che allietavano i cari vegliardi. Stranamente era sparito il palo della lap dance Che lo abbia preso il Pd?
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Non credo ad una sola sillaba del Coso, e neppure alle immagini che questi mette in circolazione: quella sala dal gusto orrendo, è solo una scenografia approntata allo scopo di far credere impossibile una qualunque attività "orgiastica" in un tempio rococò......
  • NICOLINO D. Utente certificato 4 anni fa
    … capitan findus, quando scrivi ai tuoi “compari” di Bruxelles del meno rigore o saremo tutti travolti (l’articolo l’ho letto e scremato dalle puttanate resta ben poco): sarai tu travolto dal M5S, la colpa è solo tua e dei tuoi “compari” di viaggio, di quel viaggio catastrofico che avete fatto col governo monti/fornero e che ora state ripetendo l’esperienza che ci sta portando in un tunnel senza uscita. Per quanto riguarda noi sono anni che siamo continuamente travolti con le vostre belle balle quotidiane. Ti conosciamo mascherina!...
  • ruggiero carpagnano 4 anni fa
    siamo stufi si esser calpestati dalla santanchè in tv . siamo stufi di vedere i nostri parlamentari che spesso parlano o agiscono non pensando alle conseguenze che causano in noi che lavoriamo dal basso(lombardi e crimi potevano evitare di farsi fotografare da Oggi), casaleggio poteva rispondere alla giornalista di Report sugli incassi del blog? Beppe per favore smettila con questa lotta testarda contro i mezzi di comunicazione: le tue-nostre ragioni sono sacrosante ma se non arrivano alle orecchie dei più continuiamo a ripetercele fra noi senza che approdino a nulla. il popolo italiano è pecorone:sente la santanchè parlare in modo smielato e crede a quello che racconta. per favore pensaci. sempre con te.
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Tutta la Sinistra è SOTTO RICATTO del Caimano. Terribile assistere alla FIGURACCIA di un altro SMEMORATO della Sinistra che faceva finta di non ricordare fatti in cui i politici del Pd avevano favorito la presenza del Caimano in poitica. E proprio Veltroni che....aveva INCIUCIATO per primo con il cavaliere Mascherato. Davanti al fasullo oscuramento delle proprie reti da parte di Berlusconi (gli schermi furono oscurati non per ordine dei pretori ma per scelta aziendale), Veltroni dichiarò « Ci sono poi anche le abitudini degli utenti, consolidate in anni di utenza tel evisiva, che non possono essere ignorate». http://iskra.myblog.it/archive/2010/09/23/il-baratto-di-michele-de-lucia.html Il PRIMO Grande INCIUCIO Presentazione del libro "IL BARATTO, il PCI e le televisioni: le intese e gli scambi fra il "comunista" Veltroni e l'"affarista" Berlusconi negli anni Ottanta. Michele De Lucia, dirigente radicale, mette nero su bianco i documenti, i passaggi, gli atti normativi e le dichiarazioni nei processi per ripercorrere la storia del grande baratto: via libera al decreto Berlusconi del governo Craxi in cambio di Rai Tre saldamente nelle mani del PCI. Interventi nel video di Michele De Lucia (autore del libro) e Marco Travaglio http://www.youtube.com/watch?v=sAci23iQeh8
  • Marcello reddavideconsulting 4 anni fa
    Sempre insieme!!! Da quanto il grande nano burattinaio ha le redini in mano del governo , li ha messi li, insieme "il gatto e la volpe " stanno sempre insieme letta e Alfano che ormai si somigliano anzi sono proprio uguali!!! I due burattini che si controllano a vicenda , e se fanno errori li richiama mangiafuoco e li brucia per scaldarsi le mani
  • orsobruno 4 anni fa
    ilva ricatta i lavoratori di chiusura(48000 circa) ritirando il consiglio di amministrazione dei corrotti e ben strapagati manager? bene allora si nazionalizzi o commissari veramente questa impresa e non si diano pretesti a nessuno perchè questo accada i sindacati,quella merda di sindacati ciechi e inutili che sono rimasti faccia le barricate e si batta con il sangue perchè tutto ciò non accada. vero triplice? ma dove sono ancora i sindacati ora che la fiat si prepara ad investire 22 miliardi in america nella crisler e non in italia nel famoso "progetto italia" di 20 miliardi? e il partito dei lavoratori pd ex pci di una volta dove cazzo siete finiti,bastardi. siete diventati tutti uomini della grande finanza,vedi monte paschi? mi rammarico ancora x quei poveracci che votano pd pensando che un porco venduto come scalfari possa ancora parlare nei loro interessi
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Rispondo a tutti quelli che credono che il M5S cominci e finisca con Grillo e Casaleggio e che, spariti dalla scena costoro, si esaurirebbe cadendo nel nulla. Molte delle idee di Beppe circolano nel mondo da più di 30 anni. Hanno cominciato a diffondersi col movimento no global e hanno attecchito ovunque nel mondo, ben prima di Beppe Grillo, perché fanno parte dell'evoluzione storica e di un grande cambiamento epocale che si sta producendo nelle richieste di popoli che dicono basta a una falsa democrazia che ha costruito solo piramidi di potere con regimi partitocratici, defraudando sistematicamente e progressivamente i popoli dei loro diritti elettorali, costituzionali, umani e civili. Le istanze che il Movimento porta avanti sono universali, non sono legate a precisi personaggi o movimenti, e, se riescono ad entrare in larghe fasce dell'elettorato non potranno uscirne mai più, così come in Svizzera nessuno più potrà rinunciare alla democrazia diretta o come in Islanda è stato chiaro che si poteva cacciare i banchieri e rifare la Costituzione on line. Ci sono diritti e valori che una volta entrati nelle esigenze popolari non potranno uscire mai più. Credete che la lotta contro l'apartheid in Sudafrica sparirebbe per la morte di Mandela? O che le lotte per la parità dei neri sia cessata per la morte di Martin Luther King? O che l'esigenza del voto alle donne sia finita per la morte delle prime suffragette? Ci sono valori e diritti che una volta messi in moto non si fermano mai più. E l'opposizione dei loro nemici a nulla vale. E la morte dei promotori o la loro uscita di scena non potrà mai fermarli. Quello che molti non capiscono è che ci sono movimenti che non si esauriscono nei loro leader spirituali, e che ci sono valori che, una volta riconosciuti, continueranno sempre ad avanzare perché fanno parte della storia e della spinta evolutiva che molti hanno verso il progresso umano. E la democrazia diretta è uno di questi e fa parte della nostra stessa vita.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    IPAZIA Ho provato sincero imbarazzo per l’esibizione del Veltroni da Santoro. Ha difeso col candore di un bambino tutto l’establishment che ha presieduto alla "trattativa stato-mafia", addebitandola a forze naturalmente "oscure" ma ben presenti dentro lo Stato. Ma di cui l’establishment non si accorge mai. Ha spiegato che il Pd ha fatto cadere Berlusconi nel 1994 con la manifestazione oceanica indetta da Cofferati nel 2002. E si è pure arrabbiato come un bambino offeso quando gli hanno fatto notare l’errore. Ha ricordato di esser stato dentro tutte le istituzioni possibili (vice-premier, commissioni, ecc) ma di non averci mai capito granché. Col suo dolce sorriso da bambino, non gli si poteva chiedere di più. Non è riuscito a ricordare nemmeno un singolo gesto reale contro il Caimano, contro cui naturalmente bisogna fare un governo insieme al Cavaliere altrimenti vince Berlusconi. Per il bene dei bambini come lui. Il mio maestro delle elementari l’avrebbe fatto uscire dalla classe perché non sta bene che si sparino cazzate a raffica pensando d’esser così furbi da farla sempre franca. E’ un brutto esempio, per i bambini. Travaglio l’ha fatto a fette senza riguardi. Come si fa con un bambino mannaro. http://www.youtube.com/watch?v=t7nJCohUBzY
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Dopo aver rivisto il filmato (d'una crudeltà da non dire, un massacro), io avrei chiamato pure il telefono Azzurro, povero Uòlter....
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      e perché dovrebbero offendersi? inchinandosi a Berlusconi hanno venduto, per viltà e rapacità di potere, la loro primogenitura per un piatto di lenticchie e Berlusconi porterà via anche quelle
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      Terribile assistere alla FIGURACCIA di un altro SMEMORATO della Sinistra che faceva finta di non ricordare fatti in cui i politici del Pd avevano favorito la presenza del Caimano in poitica. E proprio Veltroni che....aveva INCIUCIATO per primo con il cavaliere Mascherato. Davanti al fasullo oscuramento delle proprie reti da parte di Berlusconi (gli schermi furono oscurati non per ordine dei pretori ma per scelta aziendale), Veltroni dichiarò « Ci sono poi anche le abitudini degli utenti, consolidate in anni di utenza tel evisiva, che non possono essere ignorate». http://iskra.myblog.it/archive/2010/09/23/il-baratto-di-michele-de-lucia.html Il PRIMO Grande INCIUCIO http://www.youtube.com/watch?v=sAci23iQeh8 Presentazione del libro "IL BARATTO, il PCI e le televisioni: le intese e gli scambi fra il "comunista" Veltroni e l'"affarista" Berlusconi negli anni Ottanta. Michele De Lucia, dirigente radicale, mette nero su bianco i documenti, i passaggi, gli atti normativi e le dichiarazioni nei processi per ripercorrere la storia del grande baratto: via libera al decreto Berlusconi del governo Craxi in cambio di Rai Tre saldamente nelle mani del PCI. Interventi nel video di Michele De Lucia (autore del libro) e Marco Travaglio. Ciao Viviana!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      "il cagasotto" (non vorrei che tutto il gruppo dirigente del PD si offendesse).
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Aha aha aha, i cagasotto per eccellenza, quello che diceva "il mio competitore..."....(ma non aveva detto di volersi trasferire in Africa??)...
  • Giovanni T. 4 anni fa
    Scusate ma sono d'accordo con chi dice che questo post è probabilmente giusto nel contenuto, ma troppo negativo e disperante. Sembra, come al solito, che tutto vada male, che i disonesti vincano sempre, e che non ci sia niente che la gente onesta possa fare per cambiare le cose. Ma se è così, allora non si dà forse ragione a 'loro'? E non si affossa ancora di più tutta una generazione e un paese a cui già da tempo *tutti* cercano di inculcare la rassegnazione, di togliere la speranza e la fiducia nel futuro? Io vivo da quasi 8 anni all'estero, e quello che vedo da qui è un paese sempre più disperato, sempre più volgare, sempre più violento... e soprattutto sempre meno motivato a cambiare. Per questo quando circa 1/4 dei votanti ha scelto il M5S, non ci potevo credere, sembrava una tale novità e una tale rottura con il passato, che ho pensato, be' forse i miei connazionali ci credono ancora, forse qualcosa si *può* fare. Quindi l'unica cosa che mi permetto di consigliare è: non uccidete la speranza che la votra vittoria elettorale ha risvegliato, siate più positivi nella comunicazione, spostate l'accento dalla protesta e la denuncia dei problemi alla ricerca di soluzioni e opportunità. Dallo stracciarsi le vesti per quanto è stato brutto il passato a una visione ottimista del futuro. Il presente è difficile, è ovvio, ma va visto come una fase di passaggio limitata nel tempo, non come un eterno purgatorio. Perché attenzione, la gente onesta è certamente disposta a sostenervi, ma se perde la fiducia anche in voi non gli resterà più niente.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    DA UN ARTICOLO DI PAOLO BECCHI Finocchiaro e Zanda hanno presentato una legge per far diventare il M5S come i partiti Visto che il suo pregio è di essere diverso, tentano di omologarlo.E’ un modo triviale per escluderlo della competizione elettorale.Oltre tutto il DDL è incostituzionale.Il Pd dice che assicurerebbe maggiore democrazia.Ma intanto consentirebbe al M5S di fare politica solo fuori dalle istituzioni come forza extra-parlamentare La legge richiederebbe che il M5S diventasse “associazione riconosciuta dotata di personalità giuridica con l’iscrizione ad apposito albo”.Ma l’art. 49 Cost. non prevede alcun obbligo di registrazione ed acquisizione della personalità giuridica(previsto invece dall’art. 39 Cost. per le organizzazioni sindacali e mai attuato) e invece garantisce a tutti i cittadini il «diritto di associarsi liberamente,senza autorizzazioni». Come ricorda,di recente,la Corte Costituzionale: «I partiti politici sono garantiti dalla Costituzione (per il diritto dei cittadini di associarsi) quali strumenti di rappresentanza di interessi politicamente organizzati; il diritto di associazione si ricollega alla garanzia del pluralismo» (Corte Cost.,ordinanza n.79/2006). Ma il Ddl vuole proprio violare la Costituzione. Cosa diversa è la «democrazia interna» ai partiti (Moro diceva:“Se non c'è una base di democrazia interna,i partiti non potrebbero dare indirizzo democratico alla vita politica del Paese”. Ma dove esiste democrazia interna nel Pd o nel Pdl?). Diverso è il problema della personalità giuridica con obbligo di presentare una domanda per il riconoscimento presso le Prefetture. E' peggio del progetto Sturzo, che prevedeva unicamente che, per avere personalità giuridica, i partiti dovessero depositare nella cancelleria del Tribunale competente lo statuto,senza altri obblighi o possedere beni stabili e mobili e senza alcuna autorizzazione. La Consulta sostiene che i partiti hanno per Costituzione il potere di rappresentanza politica. segue sotto
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      L'esigenza di classificare, di catalogare è sempre stata una prerogativa umana. In ogni campo sono state applicate e continuano ad esserlo delle caselle e dei cartellini per sistemare e identificare ogni cosa. Questo offre maggior sicurezza nella gestione delle cose e permette un controllo migliore per ogni probabile e improbabile ulteriore sviluppo
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      La Corte Costituzionale ha sostenuto che i partiti hanno dalla Costituzione il potere di rappresentanza politica “vanno considerati come organizzazioni proprie della società civile, alle quali sono attribuite dalle leggi ordinarie talune funzioni pubbliche, e non come poteri dello Stato”. Il Pd invece tenta non solo di escludere il M5S dalle istituzioni, ma anche di fare del partito politico un potere dello Stato, unico soggetto della rappresentanza politica. Insomma tenta di “costituzionalizzare” la partitocrazia, obiettivo antidemocratico per impedire ai cittadini di partecipare attivamente alla vita politica del Paese
  • Fabrizio Scotti 4 anni fa
    OTTIMO POST! Ma foto di pessimo gusto
  • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
    i cittadini per decidere devono essere informati, e se l'informazione è manipolata anche le decisioni del popolo lo sono, per cui non esiste più la democrazia. In Italia la democrazia non è mai esistita perché l’informazione è manipolata , i giornalisti sono gli abili soldati della dittatura dei partiti , hanno a loro disposizione delle armi potentissime ,le TV ed i giornali , soggiogare un popolo disarmato è stato fino ad oggi un gioco da ragazzi . Ma l’equilibrio da alcuni anni è cambiato , anche il popolo si è procurato un’arma altrettanto potente se non superiore : INTERNET . IL punto è che ancora moltissimi cittadini sono disarmati , per cui i soldati dei partiti hanno ancora la meglio . Allora per il popolo c’è una sola possibilità per vincere questa guerra ed affermare finalmente la Democrazia : distribuire le armi a tutti i cittadini e non lasciare nessuno disarmato . Avete capito cari parlamentari 5S ? Abbiamo bisogno di armare tutti i cittadini altrimenti non vinceremo mai questa guerra . Dovete presentare al più presto un legge che garantisca la connessione ad INTERNET gratuita su tutto il territorio così come lo è per le TV . Datevi una mossa e concentratevi sui punti fondamentali del programma ,non bisogna lasciare nessuno disarmato !
  • orsobruno 4 anni fa
    ma lo chiedo a tutti. ma cosa ne sarebbe del movimento se in un qualsiasi momento beppe grillo dovesse uscire di scena volente o nolente? il movimento sparirebbe con lui? pensate che questo movimento reggerebbe senza di lui? beppe è un grande e mi piace ma casaleggio no!!! mi sa tanto di richelieu i legami non tanto oscuri tra la casaleggio e varie altre associazioni mi fanno pensare che beppe non è poi tanto libero di parlare di tutto ciò che vuole mi auguro di no, anzi lo spero per tutti noi che crediamo fermamente in beppe però a pensare male non è peccato
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Molte delle idee di Beppe circolano nel mondo da più di 30 anni. Hanno cominciato a diffondersi col movimento no global e hanno attecchito ovunque ben prima di Beppe Grillo, perché fanno parte dell'evoluzione storica e di un grande cambiamento epocale che si sta producendo nelle richieste popolari che ne hanno piene le tasche di una falsa democrazia che ha costruito solo piramidi di potere defraudando sistematicamente e progressivamente i popoli dei loro diritti costituzionali, umani e civili. Le istanze che il Movimento porta avanti sono universali, non sono legate a precisi personaggi o movimenti, se riescono ad entrare in larghe fasce dell'elettorato non potranno uscire mai più, così come in Svizzera nessuno più potrà rinunciare alla democrazia diretta o come in Islanda è stato chiaro che si poteva cacciare i banchieri e rifare la Costituzione on line Ci sono diritti e valori che una volta entrati nelle esigenze popolari non potranno uscire mai più Credi che la lotta contro l'apartheid in Sudafrica sparirebbe per la morte di Mandela? O che le lotte per la parità dei neri sia cessata per la morte di Martin Luther King? O che l'esigenza del voto alle donne sia finita per la morte delle prime suffragette? Ci sono valori e diritti che una volta messi in moto non si fermano mai più. E l'opposizione dei loro nemici a nulla vale. E la morte dei promotori o la loro uscita di scena non potrà mai fermarli. Quello che molti non capiscono è che ci sono movimenti che non si esauriscono nei loro leader spirituali, e che ci sono valori che continueranno sempre ad avanzare perché fanno parte della storia e della spinta evolutiva che molti hanno verso il progresso umano. E la dmeocrazia è uno di questi.
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Sii tu il Beppe che vorresti ! Questo è lo spirito del MoVimento. Ciao.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Se il pd avesse parlato al pdl come sta facendo Beppe, non ci troveremmo in questa situazione. Il peso politico di Beppe è ancora immenso per il movimento, ma il virus si sta diffondendo e qualcuno che sta crescendo bene c'è. Speriamo cmq che Beppe duri il più a lungo possibile.
  • marionanni nanni Utente certificato 4 anni fa mostra
    sei di una tristezza infinita; non fai neppure più ridere. pensa di rendere pubblici i tuoi bilanci e di tenere fede agli impegni elettorali come quelli sulle indennità ai parlamentari grillini. e quella foto su un post senza capo ne coda è di un disgusto indescrivibile. attendiamo il verdetto del Popolo Sovrano, per sapere se è ancora in linea con i tuoi deliri.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa mostra
      A me invece questo post e soprattutto la foto, mi fa venire in mente Berlusconi, con la pistola in mano che alla minima sbavatura del pd è pronto a sparargli in testa. E' di un emblematico impareggiabile. Aspettiamo questo esito elettorale come dice lei, dopo di chè decideremo se espatriare o rimanere nel nostro paese.
  • Crociato Padano 4 anni fa
    SESTA NOTTE DI RIVOLTA DEGLI IMMIGRATI, LE PERIFERIE SVEDESI BRUCIANO Nella periferia di Stoccolma Varberg, a mezzanotte, bande di immigrati hanno lanciato pietre contro la polizia. A Rinkeby una persona poco prima di mezzanotte è stata aggredita e presa a martellate in testa da una gang di immigrati. Durante la serata i servizi di soccorso hanno lavorato per spegnere numerosi incendi di auto nella zona di Stoccolma. Due degli incendi si sono verificati sul Storvretsvägen e Odlingsvägen a Tumba. Auto date alle fiamme da "nuovi svedesi" A Orebro, in Svezia, la polizia rafforza la sua presenza. Nella cittadina occidentale si sono registrati forti scontri tra immigrati e polizia. La guerriglia urbana, scoppiata sei giorni fa nella periferia di Stoccolma, abitata per lo più da immigrati si sta estendendo a macchia d’olio in altre città. Fino a Linkoping, nel sud. Ma a Orebro è la situazione più pesante: centinaia di immigrati hanno lanciato pietre agli agenti, incendiato auto e attaccato una scuola. PARIGI COME LONDRA, FANATICO ISLAMICO TAGLIA LA GOLA A MILITARE A pochi giorni dall’uccisione del militare inglese a Londra, un soldato francese in servizio è stato pugnalato alla gola nel quartiere de La Defense a Parigi attorno alle 18 di oggi. Il soldato è sopravvissuto all’assalto. Lo riferisce il quotidiano Le Parisien sul suo sito online. L’aggressore è nordafricano di circa 30 anni. L’uomo ha la barba e una tunica tradizionale islamica di colore chiaro. FRUTTI AVVELENATI DEL MULTICULTURALISMO CHE PIACE TANTO AL PD E AI GRILLINI Volete davvero che i comunisti riducano così anche il Paese in cui cresceranno i vostri figli? NO IUS SOLI, CLANDESTINO = REATO PADANIA CRISTIANA MAI MUSSULMANA PADRONI A CASA NOSTRA!
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      Ma tu sei "incrociato", si ma con il trota!!! Non hai ancora capito una beata minchia, i governanti del mondo vogliono creare il caos totale mentre loro continuano indisturbati il processo di impoverimento mondiale, perchè con lo sviluppo del terzo mondo, ci vogliono troppi soldi per far star bene tutti.
    • Attilio Ascorti Utente certificato 4 anni fa
      hei, di augusta: guarda che la barca di Bossi e' una bufala, come tante altre cazzate portate avanti dai giudici nativi dalle tue parti , inventate per distruggere la Lega.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      La nostra posizione è che deve essere il popolo e non un partito come fa il pd a decidere sullo ius soli. In quanto ai vostri sistemi, preferisco astenermi, anzi vorrei organizzaste, per chi non se lo potrà permettere, qualche giorno di vacanza sullo yacht di Bossi, visto che lo abbiamo pagato noi.
  • Giampaolo Segatel 4 anni fa
    #M5S : LA BERLUITALIETTA DELLA CASTA GIOCA A "MONOPOLI" E CONTINUA A PERDERE PEZZI CONTRO LA SPECULAZIONE GLOBALIZZATA DELLE LOBBY FED
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo respirato con grandissima gioia un aria diversa a Piazza del Popolo per la chiusura della campagna elettorale. Gente a perdita d'occhio che insieme diceva tutti a casa tutti a casa!Si "sentiva"come ha detto Beppe la -Comunità-lo stare insieme che potrà cambiare il paese una volta che si sia ben compreso che è l'unica via per ritornare ad essere persone e cittadini degni di questo nome. Ma quello che più si è avvertito e che siamo e saremo inarrestabili e vincenti per motivi non politici ma naturali ed umani. Questo fà di noi l' essere Cinquestelle. Il cuore davvero grande ed il sorriso degli ultimi....-:) Francesco Roma***** 7°Municipio Roma Aereograph 5 Stars on Twitter
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Bellissimo Francesco. Sono proprio questi gli stimoli che ci tengono uniti e che ci aiuteranno a riconquistare la dignità perduta.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Spinoza Berlusconi versò a Ruby quattro milioni e mezzo di euro. È vergognoso, Balotelli deve lavorare un anno per guadagnarli. . Brunetta: “Processo farsa, difficile raccontarlo ad un alieno”. Sì, ma quello è Lupi. . (Il processo Ruby spiegato a un alieno: “Teleeefono… questuuura”) . Berlusconi torna a invocare la riforma della giustizia: “Nella mia situazione, un normale cittadino non potrebbe permettersi tutte queste spese legali”. Be’, ma nemmeno tutte queste baldracche. . "Ruby raccontò di essere metà egiziana e metà brasiliana. E che fu montata in Italia." . Per rivelare le motivazioni della condanna a Berlusconi i giudici si sono presi due settimane. Proprio non riescono a scegliere. . Totò Riina intercettato mentre elogia Schifani. Un duro colpo per la credibilità di entrambi.
  • gianfranco c. Utente certificato 4 anni fa
    MAI CON QUESTA DESTRA! MAI CON QUESTA SINISTRA! Sulla base di questo principio, molti milioni di italiani hanno votato per il M5S. Ma come nella peggiore politica, la stragrande maggioranza degli eletti del Movimento, ha tradito il principio sopra enunciato. Tradire i principi, equivale a tradire gli elettori! Se volevate schierarvi a sinistra, bastava dirlo prima!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      E chi ha detto che vogliamo schierarci a sinistra?? Per la cronaca: "NOI SIAMO FIERI DEI NOSTRI RAPPRESENTANTI" e siamo pronti a difenderli a spada tratta, perchè loro difendono noi, a differenza degli altri che difendono i loro interessi.
  • severino turco Utente certificato 4 anni fa
    Mi auguro con tutte le mie forze che la foto che ritrae l'esaltato sud vietnamese che spara alla tempia del povero vietcong sia una esagerazione....!La trovo comunque fuori luogo sebbene condivida il commento.
    • Fabrizio Scotti 4 anni fa
      BEPPE PERCHÉ TI FARANNO FUORI? È la terza volta che sento dire da Beppe che che lo faranno fuori e sarà costretto a lasciare l'Italia. Sono convinto che Grillo non sia un mitomane e che certe cose le dica a ragion di causa. Io da quelli ,se il movimento continuerà a crescere mi aspetto di tutto ma,loro non sanno cosa gli aspetta se i timori di Beppe dovessero essere fondati.
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    RICORDATE A TUTTI DI UMIDIFICARE LA PUNTA DELLA MATITA QUESTI SONO CAPACISSIMI DI METTERSI A CANCELLARE E CAMBIARE IL VOTO SONO TRUFFATORI CONTROLLATELI BENE VOTATE MOVIMENTO5STELLE PER DARE GIUSTIZIA E LIBERTA A TUTTI
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    *La finta e ipocrita 'opposizione interna' dei giovani del Pd (occupy Pd) è ridicola e cialtrona e se la potrebbero risparmiare. Queste sceneggiate dentro il Pd sono sempre esistite, fanno finta di... e poi li trovate che votano tutti unanimi e contenti qualunque porcheria del partito. Avete presente Guareschi? Nel primo dopoguerra faceva ridere l'Italia con le sue vignette sul Bertoldo contro il PCI, dove sistematicamente il Partito dava un ordine e poi dava un ordine opposto: "Contrordine compagni!" e tutti facevano retromarcia, tutti allineati, obbedienza cieca, pronta e assoluta. Tipo : http://ilmale.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/33420/Guareschi-vignetta2.JPG Oggi è lo stesso. 20 anni di finta guerra a Berlusconi. Poi "Contrordine, compagni! Con Berlusconi bisogna allearsi!" E loro tutti allineati obbediscono. Diceva Guareschi:"Il militante ha una terza narice che serve di scarico in modo da tener sgombro il cervello dalla materia grigia e permette nello stesso tempo l’accesso al cervello delle direttive di partito che, appunto, debbono sostituire il cervello che appartiene ormai a un altro secolo…" Per questo i fedelissimi ieri del PCi e oggi del Pd si chiamano 'trinariciuti'. Ma quanta gente ha la terza narice e non lo sa? In giro c'è una epidemia di trinariuciti. I TROLL sono validi esponenti di questo vuoto cervellicolo e di questa demenza a oltranza.
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    VORREI ANDARE A VOTARE PURE IO MANNAGGIA, QUESTO SAREBBE LA PRIMA VOLTA CHE VOTO SENZA DUBBI, NON VEDO L'ORA CHE SI VOTI PURE DA ME IN COMUNE
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Don Aldo Antonelli Ieri sono stato a Genova per il funerale di don Gallo. Ho sudato sulla pelle la sofferenza di due mondi che non si incontrano: uno sfrego su una ferita sanguinante. Mentre dentro la chiesa un cardinale, il card, Bagnasco, ingessato nel suo ruolo, balbettava di don Gallo non riuscendo a dire una parola "calda" a gente assetata di vita e affamata di sogni, fuori gli "Out" cantavano a scuarciagola "Bella ciao" e applaudivano. Ad un certo punto l'applauso di contestazione è entrato dentro la chiesa ed il cardinale è stato costretto ad interrompere la sua fredda e scontata omelia. Peccato. Occasione persa! Tra la gerarchia e la chiesa istituzionale da una parte e la gente sparsa ed i movimenti dall'altra c'è un muro difficile da abbattere. Don Gallo lo ha fatto. Lui ha abbattuto il muro della separazione. Don Puglisi, di cui ieri è stata proclamata la beatificazione, ha invece risuscitato le parole morte restituendole alla loro vera funzione di denuncia e svelamento. Due sacerdoti, diversi nella testimonianza, uniti dall'amore. A noi continuare l'opera.
    • caterina s. Utente certificato 4 anni fa
      Bellissimo commento, due preti di frontiera di cui bisogna seguir l'esempio.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      un'altra immagine di un paese lacerato in due brandelli consistenti
  • Fabio Mattia Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera Franco Battiato era ospite di Fabio Fazio. Il conduttore gli ha chiesto che cosa avesse imparato dalla sua breve vita politica. "In effetti, una cosa l'ho imparata: che non si può far niente" - rispondeva Battiato. Credo che abbia tutte le ragioni e che un singolo individuo, non possa in alcun modo cambiare le cose. Siate coesi, non vi disunite: solo in questo modo potrete avere quella forza, quella propulsione che vi da la spinta e lo stimolo per fare qualcosa.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    INELEGIBILITA' DI BERLUSCONI, E QUANDO MAI??? Monti:“Fantasia l’ineleggibilità di B”.E infatti in un anno e mezzo lui non ci ha pensato minimamente a dichiararla per legge,anzi la Cancellieri e la Severino sono state ben attente a non minacciare i suoi interessi!Monti:"Io penso ai riflessi internazionali se nel 2013 viene dichiarato ineleggibile sulla base di una legge del 1957 una persona che è stato 3 volte presidente del Consiglio nonché presidente del Consiglio europeo,sarebbe enorme la sorpresa e la risata". E infatti sai le risate a vedere che B è di nuovo al potere nel silenzio assenso di tutti calpestando la legge! Violante,quello che si vantò in Parlamento di aver regalato le tv a B e che ha sdoganato i repubblichini di Salò,partecipando pure a certe leggi ad personam per il Cavaliere e scrivendo conferenze per la dx: "Per 3 o 4 volte,nelle passate legislature,il csx ha votato contro l'ineleggibilità.Se non ci sono fatti nuovi (?)non vedo perché dovremmo cambiare questa scelta" Ah,ecco,meglio delinquere in eterno che applicare la legge! D’Alema ha detto ai suoi: “E che si può far fuori B. con una leggina?”. E difatti lui quella ‘leggina’ non l’ha mai fatta,anzi ha ignorato anche la 361 che già esisteva,per essere sicuro che non danneggiasse “il caro amico” Ricordate Caliendo:“Questo è un governo politico, non di scopo.Pertanto,se si pone la questione dell’ineleggibilità di B il governo cade” Altrettanto vero che cadrà per tutta una serie di altri motivi,compresa una condanna per frode fiscale,come per Al Capone,con interdizione dai pubblici uffici per 5 anni,senza parlare della condanna per prostituzione minorile. Come mai non è il Pd a minacciare di far saltare il governo ogni volta che B attacca le istituzioni? Tutti d’accordo allora. Se è in gioco la tenuta del governo e quindi il potere del Pd contro il bene Paese,l’ineleggibilità di B sarà totalmente archiviata.E quei coglioni di piddini lo votano ancora un partito simile??!!
  • carmen p. Utente certificato 4 anni fa
    Che dite ci sarà un accordo tra PD-L e PDL sul NO all'abolizione dei finanziamenti pubblici ai partiti? Leggete il programma elezioni 2013 del PDL a questo link: http://www.pdl.it/speciali/programma-elettorale-2013.pdf un programma d'effetto chiaro e piacevole alla lettura che evidenzia questi 3 punti: Dimezzamento degli emolumenti ai parlamentari Dimezzamento del numero dei parlamentari Eliminazione del finanziamento pubblico ai partiti. Beppe io lo pubblicherei a caratteri cubitali sul sito e lo farei commentare da tutti. Buona giornata amici a 5 stelle :P
    • Fabio Mattia Utente certificato 4 anni fa
      Commenta questo: http://digilander.libero.it/acqua67/favole%20il%20pifferaio%20magico.htm
  • Francesco Carlo Grosso (psitaliano) Utente certificato 4 anni fa
    MA MI SCUSI GRILLO!!! MA CRIMI E LA LOMBARDI SU OGGI!!! COS'E' sta storia? PIZZAROTTI A 8 e MEZZO?!? DARSI UNA REGOLATA ALTRIMENTI il M5S non è altro che una banda di Italiani Medi!!!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Devi ascoltare quello che dicono le persone e non stigmatizzare il gesto. Qui i mezzi di comunicazione provano a distruggerci e noi dovremmo stare a guardare??
  • gaetano SAVOCA (gaetasavo) Utente certificato 4 anni fa
    L'ultima puntata del romanzo non è stata ancora scritta. Spero che si arrivi a sentenza definitiva e vederlo in carcere come e insieme ai suoi amici, magari in cella di isolamento con il 48/bis vista la pericolosità del soggetto e il rischio di ripetitività del reato.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    PIZZAROTTI A 8 E MEZZO http://www.youtube.com/watch?v=xPsZzeVvghk
  • Ugo 4 anni fa
    SONO PENSIONATO (NONNO) HO 2 CASE I MIEI FIGLI HANNO UN LAVORO SICURO E BEN PAGATO EPPURE TUTTI ABBIAMO VOTATO M5S. NON CREDO CHE BISOGNA ESSERE DISPERATI PER VOTARE PER UN VERO CAMBIAMENTO, BASTA AVERE UN PO' DI DIGNITÀ' E DI BUON SENSO.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Pe' corpa vostra,mo',semo visti co' sospetto... http://youtu.be/sKsN5cj9ehs
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Grande Sig. Ugo. Anche io non sono alla canna del gas, ma devo tutelare il futuro dei miei figli, che al momento non c'è. Il nostro è un mondo appagante, vero irrorato da aria salubre ed é bellissimo avere dei rappresentanti che lottano per te e noi lottiamo per loro. Sono proprio realizzato all'interno del Movimento e aspetto di andare in pensione tra 2 anni per diventare attivista a tempo pieno.
    • lorella f. Utente certificato 4 anni fa
      Bravi, anche la mia famiglia si può ritenere fortunata, pur non essendo ricca, eppure tutti abbiamo votato 5 Stelle perchè vogliamo un mondo più pulito e più onesto
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      Giusto Ugo, dignità e buon senso di Tutti i Cittadini ed ecco che automaticamente si realizza il Bene del Paese Tutto, il Bene Comune. Buona Domenica
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Anche oggi la lenzuolata servile di Scalfari incensa il Pd,giustificando perfino l'orrendo patto con B che ha messo il partito più vile in ginocchio davanti al peggior lestofante d'Italia,pronto a salvarlo ancora una volta dai suoi processi.Ma Scalfari lo ignora.Non è forse lo scopo unanime di tutti questi cortigiani viziosi negare l'evidenza e attaccare a una sola voce il M5S,unico oppositore della partitocrazia imperante? L'Europa muore,con l'Italia,paese Piggs,come vittima prioritaria,ma l'attenzione di tutti questi media infami è incensare il re fino alla fine e per re non si intende da tempo il Pd, che ci ha venduti e rivenduti alla peggiore finanza internazionale e ora ci piega ai voleri di B,della mafia e della P2 Ci vuole mezz'ora a eliminare il porcellun malefico e tornare al sistema precedente che, almeno,con tutti i suoi errori,ripristinava la scelta elettorale,ma Letta sventola le sue promesse pre-elettorali di riforma veloce per poi dirci che saranno fatte "entro il 2016"!?? E intanto la montagna partorisce il topolino di qualche ritocco insignificante al porcellum La stessa fine fanno i tagli tanto decantati agli stipendi dei parlamentari.Li facciamo,anzi li faremo,non si sa quando,forse mai.Ma lo zelante Scalfari è cieco e sordo ed elenca la sua lunga fila di consigli a Letta per riforme utili al Paese per il tempo del chissà quando Intanto,celermente,procedono 'utilissime' riforme: -leggi per omologare alla partitocrazia anche il ribelle e antagonista M5S(se non puoi batterli falli diventare come te) -dimezzamento delle pene per collusione mafiosa -soffocamento nel silenzio dello scandalo enorme di Finmeccanica dove sono dentro tutti compresa la Lega -e dello scandalo del Monte dei Paschi di Siena, 10 volte più grande di quello di Parmalat,dove affogano sia Pd che Pdl -stop alle intercettazioni,specie per collusione mafiosa,per salvare Dell'Utri e Napolitano -censura al web per soffocate la verità -aumento delle tasse Ma sono riforme queste????
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Ricordate che presso il vostro Comune potete firmare per: è possibile firmare per le seguenti proposte di legge d'iniziativa popolare: Abrogazione del finanziamento pubblico ai partiti - scadenza 30 settembre 2013 Istituzione del tetto massimo per le pensioni e introduzione del reddito minimo garantito - scadenza 30 settembre 2013 Termini per la discussione delle proposte di legge di iniziativa popolare - scadenza 30 settembre 2013 Rifiuto di trattamenti sanitari e liceità dell'eutanasia - scadenza fine settembre 2013 Modifiche alla legge sulle droghe: depenalizzazione del consumo e riduzione dell'impatto penale Per la legalità e il rispetto della costituzione nelle carceri Introduzione del reato di tortura nel Codice penale Siate buoni cittadini! Occupatevi del futuro di questo Paese e delle leggi di civile democrazia!
    • Salvatore Minerva 4 anni fa
      Grazie dell'informazione sui referendum popolari. Andrò al più presto a votare. SONO ASSOLUTAMENTE CONTRARIO SULLA LIBERALIZZAZZIONE DELLE DROGHE!!! E' DA PAZZI, è DA INCOSCIENTI!!! Io ho 46 anni e ho fumato cannabis per oltre ventanni, dal risveglio la mattina a prima di addormentarmi la notte.Premetto che: Non ho mai fatto uso di eroina, di cocaina, di allucinogeni o di un qualsiasi altro tipo di droghe sintetiche moderne. Ho smesso solo qualche anno fa. Liberalizzare le droghe non servirebbe a niente, anzi aumenterebbe lo spaccio per le strade e sopprattutto permetterebbe l'aquisto facile da parte di minori come è avvenuto per le sigarette. L'unico a beneficiare di questa liberalizzazzione sarebbe lo Stato, tassando le droghe, aumenterebbe il prezzo di mercato e di conseguenza l'aumento immediato di spacciatori; (gli spacciatori non hanno coscienza, vendono anche ai bambini). Non voglio essere retorico ma gli effetti collaterali a media e lunga durata di assunzione di droghe leggere è a seconda dei soggetti al quanto devastante sia al livello polmonare sia quello celebrale, riducendo le capacità cognitive (ogni qual volta che ho fumato e guidato non ero mai me stesso). E' solo un caso che io non abbia avuto effetti dannosi sul cervello,(come qualcuno che conosco). Se la droga fosse legalizzata ogni minore vorrebbe provarla. Perchè?!? Perchè è LEGALE!! E' proprio la pericolosità dell'aquisto che tiene molti minori lontano dalla droga. Spero che queste mie parole, siano motivo di riflessione e di annullamento del referendum in questione. NON SIATE PAZZI!!! TENETE I VOSTRI FIGLI LONTANO DALLE DROGHE. COME?!? CON UNA ATTIVITA' GIORNALIERA DI INFORMAZIONE E SOPRATTUTTO DI CONTROLLO.
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      divulgo immediatamente. Buona Domenica a tutti ;)
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      passate la voce, mandate questo avviso per e mail ai vostri conoscenti
    • WILMA PRATO Utente certificato 4 anni fa
      grazie, non lo sapevo, faccio girare la voce e vado
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Buona domenica a te, Faustino
    • Faustino S. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione in Italia la stragrande maggioranza delle persone sono oneste e grandi lavoratori . Ma è anche vero che siamo molto pigri e telelobomizzati. Dico pigri perché ci accontentiamo delle notizie taroccate che ci vengono rifilate dalle tv di regime , e non andiamo ha cercare altre fonti x avere un riscontro . Buona domenica .
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    b CHRIS WILTON questo doping potrebbe finire o rallentare, mentre la Bce non ha nemmeno gli strumenti legali per acquistare bond sovrani attraverso il fondo ESM – l’attuale spread italiano non sarebbe attorno ai 270 punti base com’è ma, seguendo quella traiettoria tendenziale quasi sempre rispettata nel tempo, in area 615-620. Vuol dire default. Vuol dire per lo Stato pagare l’8% di interessi e non il 4,16% attuale (quindi molto più degli attuali 80 miliardi annui di servizio del debito), vuol dire che le vostre banche, che a fine febbraio avevano in pancia la cifra record di 351,6 miliardi di titoli di Stato italiani Vuol dire perdite di valore di quei bond che possono portare al dimezzamento del prezzo pagato. Vuol dire la fine. Ecco perché Weidmann dice: “Nell’area euro devono essere possibili insolvenze di Stati”. Ecco perché sia BlackRock che Pimco non hanno partecipato all’ asta per il Btp Italia di qualche settimana fa. Fossi in voi mi preoccuperei delle banche, non della procedura di infrazione sul deficit. L’Italia è già fallita, almeno salvate il salvabile.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    a CHRIS WILTON http://www.lindipendenza.com dice che alcuni Paesi europei,specie l’Italia,sono vicini all’insolvenza di Stato(cosa che i nostri media ignorano,occupati come sono a incensare Letta).Il capo della Bundesbank ha laconicamente augurato “buona fortuna al Giappone per i suoi esperimenti”(aumento di liquidità contro l’austerity dell’Ue)ma ha avvisato che “nell’area euro sono possibili insolvenze di Stati”.L'Ue va sempre peggio.Le banche spagnole dovranno mettere da parte 10 miliardi più del previsto per far fronte alle crescenti sofferenze bancarie di chi fatica a ripagare mutui e prestiti e il governo garantirà sempre più obbligazioni di quelle banche(aumentando il debito pubblico).E l’autorità di controllo sulla Borsa spagnola aprirà un’inchiesta sulla seduta di Borsa di giovedì,dove il titolo di Bankia(nato dalla fusione di 7 banche sull’orlo del fallimento)ha perso il 50%.Ci dovranno spiegare come possano esserci scambi per 49,39 milioni a fronte di un capitale di 19,93 milioni.Eppure proprio ora la banca si appresta a lanciare 2 aumenti di capitale per 15,54 miliardi.La tregua sui mercati è finita. Anche per l’Italia.Lo mostra la crescita delle nostre sofferenze bancarie contro lo spread tra Btp e Bund tedeschi,molto basso e totalmente assente da scossoni.Negli ultimi giorni sia il nostro spread che quello portoghese e spagnolo sono aumentati di una decine di punti e il trend prosegue.I fondi nipponici stanno comprando in lira turca,pesos messicano e real brasiliano,non nell’eurozona.I fondi pensione spagnoli non possono più acquistare.Gli investitori cominciano a prezzare l’aumento delle sofferenze bancarie,disprezzando gli istituti di credito europei(vd Bankia).Da metà del 2012 le sofferenze sono cresciute,lo spread prima si è depresso grazie alla Bce che permettevano alle banche europee di comprare titoli di Stato,alla liquidità nel sistema e alle riserve della Fed per le filiali Usa delle banche europee,alle promesse dei Draghi e al Giappone segue
  • Movimento Indipendentista Ligure 4 anni fa
    VOTARE M5S ! VOTARE M5S ! VOTARE M5S ! VOTARE M5S ! VOTARE M5S ! Oggi e domani mattina SI VOTA in quasi 700 Comuni ! TUTTI noi, iscritti, simpatizzanti e sostenitori esterni ( come noi) del MoVimento 5 Stelle, dobbiamo fare solamente una cosa: Telefonare, inviare "messaggini", e-mail, fax, Facebook e twitter a nostri parenti, amici e conoscenti, RESIDENTI nei Comuni dove si vota, AFFINCHE' vadano a votare e votino per il MoVimento 5 Stelle !!!!!!! VOTARE M5S ! VOTARE M5S ! VOTARE M5S ! VOTARE M5S ! VOTARE M5S !
  • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
    Adesso la battaglia politica la portano avanti gli eletti direttamente dentro le istituzioni. Noi che restiamo fuori peró, abbiamo la possibilitá di fare la nostra battaglia: BOICOTTARE Pensare bene dove spendiamo i nostri soldi e dove investiamo i nostri risparmi, oggi il mondo ha protestato contro la Monsanto, boicottiamo le marche poco etiche, ricordiamoci dei piú di 1000 morti nel crollo in India, delle pubblicitá subdole, e di tutte le porcherie che rifiliamo ai nostri figli perché esausti dal martellamento mediatico. Si puó fare, se Grillo invitasse tutti a partecipare, si potrebbero dettare nuove direttrici per tutta l'economia, del resto hanno fatto cadere Berlusconi facendo esattamente questo, colpendo le sue attivitá finanziarie. La lucha sigue adelante!! Desde la Sierra Madre Pachamama!!
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      e quando dico il mondo intendo il mondo intero https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc3/p480x480/292979_526759810717022_1832369295_n.png
  • Renato Romano 4 anni fa
    FUORI IL RAZZISMO DAL PARLAMENTO EUROPEO MARIO BORGHEZIO, eurodeputato della Lega e, inverosimilmente, membro della Commissione per le libertà civili è stato sospeso o quantomeno indotto all'autosospensione dal gruppo "EUROPA DELLA LIBERTA' E DELLA DEMOCRAZIA" di cui l'esponente del Carroccio fa parte. Il gruppo di euroscettici, conservatori e nazionalisti della Efd non ha affatto gradito le espressioni razziste pronunciate dal collega nei confronti della ministra italiana CECILE KYENGE e ne ha chiesto l'espulsione ottenendo, per adesso, la sospensione. BORGHEZIO pertanto non si è affatto "autosospeso" come egli stesso ha dichiarato" per tutelare la Lega e l'Efd in attesa di fare piena chiarezza sulle sue frasi ingiuriose ("LEI E' UNA BONGA BONGA", nominarla "E' STATA UNA SCELTA DEL CAZZO", ndr). Grazie alla petizione lanciata sul sito CHANGE.ORG è stata possibile la sospensione dell'eurodeputato. La petizione, in pochi giorni, ha sensibilmente raccolto oltre 130mila firme. Lunedì 20 maggio scorso, il presidente del Parlamento MARTIN SCHULZ in apertura di seduta ha espresso "Vergogna" per le dichiarazioni di BORGHEZIO citando la petizione. "QUANDO IL GIORNO SUCCESSIVO - dichiara STEFANO CORRADINO, che è alla sua quarta vittoria - SIAMO STATI RICEVUTI DAI CAPIGRUPPO DI SOCIALISTI E DEMOCRATICI, POPOLARI, LIBERALI, VERDI, COMUNISTI GRUPPI DIVERSI CHE, ALL'UNISONO HANNO ESPRESSO ALTRETTANTA VERGOGNA PER LE AFFERMAZIONI OFFENSIVE DELL'ESPONENTE DEL CARROCCIO AI DANNI DEL MINISTRO DELL'INTEGRAZIONE KYENGE ABBIAMO SUBITO PENSATO CHE NON SI TRATTASSE DI UN INCONTRO RITUALE MA DI UNA FORTE PRESA DI COSCIENZA E DI UNA INDIGNAZIONE VERA DELLA GRAN PARTE DEL PARLAMENTO EUROPEO PER LE AFFERMAZIONI DEL DEPUTATO DEL CARROCCIO. LA SOSPENSIONE DI BORGHEZIO DAL GRUPPO Efd E' PERTANTO LA VOSTRA, LA NOSTRA VITTORIA: 130MILA CITTADINI (TUTTI VOI) CHE AVETE VOLUTO LANCIARE UN CHIARO CONCETTO: "FUORI IL RAZZISMO DAL PARLAMENTO EUROPEO...". Renato Romano (giornalista) Scafati (SA)
  • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
    Alla fine legalizzeranno la mafia!!
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      forse non te ne sei accorto, ma l'hanno già fatto...
    • giovanni 4 anni fa
      ce lo chiede l'Europa FATE PRESTO !!
    • Ambrogio Giordano Utente certificato 4 anni fa
      Perchè esiste ancora la mafia?...chi l'ha vista?
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      nel nome degli elettori...ovviamente
  • Carlo De Rosa Utente certificato 4 anni fa
    Voglio prendere spunto dalle cose che Anna Xavier scrive nel suo commento,per dire che ella ha ragione.Come tutti i settori della pubblica attivita',che prima potevano venire identificati come facenti parte delle varie caste,oggi si sono trasformati.Non votano piu'per i partiti politici,che garantiscono loro un privilegio.Berlusconi ha modificato profondamente questo concetto,per sostituirlo con una nuova casta,che non si riferisce piu alla tipologia della attivita' che esercita,ma soltanto ad un principio generale della illegalita'.Sono quelli che da sempre praticano questo principio,che danno consenso a questa persona,che si fa paladino dell'illegalita'.Essa e' presente in tutti i settori della vita pubblica,compreso la politica.E' solo in base all'accettazione del concetto di illegalita',che Berlusconi privilegia le persone.In questa area convivono individui di classi sociali molto diverse tra loro e che formano questa super casta della cui pericolosita' ne siamo tutti coscenti.Essi sono distribuiti in tutta la societa' civile.
    • Carlo De Rosa Utente certificato 4 anni fa
      Essi lavorano cammuffati dall'interno della societa' civile per condizionarne i comportamenti.Dall'interno dei partiti per condizionarne i comportamenti e le persone che credono nei loro partiti,in propri alleati.Non sono io a supporre queste cose,ma e' la realta' dei fatti a confermarlo.Questa e' la lotta che Grillo sta' facendo,riunendo le persone che sono contro l'illegalita' dilagante con tutti coloro che si oppongono a questo tipo di cultura che sono ancora tanti.Ma e' proprio dall'interno di questa area,che possono venirne i pericoli maggiori,perche' e' impossibile avere il controllo delle coscenze delle persone.E' una lotto infinita tra il bene e il male,dove il male e' avvantaggiato.Il presupposto e' quello di capire cosa c'e' in gioco ed e' quanto chiedo a questo movimento di fare.Non e' Grillo che puo' distruggere questo estremo tentativo,ma e' il movimento che puo' distruggere se stesso ed il progetto che e' alla base.
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      Anna ha ragione, ma i suoi rappresentano una parte della societá, bisogna riconoscere che una gran fetta della popolazione é profondamente ignorante e ineducata, queste son bestie che devono essere istruite e scuola e tv non trasmettono nessun tipo di valore agli italiani, sigh!
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna assolutamente che i rappresentanti del M5S vadano in TIVU' per smentire le menzogne dei Giornalai e dei POLITICANTI e "fare informazione" OLTRE le PIAZZE. Purtroppo la gente = la massa del popolo BUE, dei teleutenti, NON SA NULLA della TRUFFA dei 98 Miliardi estorti all'erario grazie ai Monopoli di Stato non nerogati a causa della manipolazione delle Slot Machine. RICORDATELO sempre, URLATELO in TIVU'! E poi, che fine ha fatto l'ASTA delle FREQUENZE televisive? Perchè non se ne parla più? Ricordate che ad AGORA', quel giovedì di Dicembre, appena Passera accennò all'ASTA delle frequenze, il giorno dopo Angelino Jolie tolse la fiducia a Monti. Ci sarà stato un motivo in più, vero? Ah! Le frequenze! E poi c'è la faccenda del Rispetto e dell'applicazione della Legge n° 361 del 1957, mai rispettata e completamente ignorata per favorire 'EVASORE Certificato", come da sentenza di 2° grado, prima, durante e dopo= SEMPRE! Se la Sinistra non l'ha fatta rispettare , non possiamo più ignorare e calpestare una Legge Vigente dello Stato. Se un medico esercita per 20 anni la professione senza aver conseguito la Laurea in medicina, non può continuare ad esercitare pur avendo il consenso dei suoi clienti\pazienti, perchè la Legge prevede l'acquisizione di un Titolo di studio in medicina e va rispettata SEMPRE.
  • Anna Xavier 4 anni fa
    Caro Beppe,scrivo per fare presente che alcune affermazioni da te fatte non corrispondono alla verità.Io sono iscritta al M5S perciò non ho alcuna intenzione di screditarti. L'affermazione cui mi riferisco è quella nella quale identifichi coloro che ancora votano il nano nei pensionati,in chi ha due case e forse hai nominato anche i dipendenti pubblici.Ti faccio presente che i miei genitori e i miei suoceri, ultraottantenni, posseggono pensioni e più di 2 case, eppure ti hanno votato, insieme a tanti loro amici VECCHIETTI, che sono stufi di come vanno le cose in Italia e a Roma. Io e mio marito (medici dipendenti pubblici) insieme a tanti colleghi TI ABBIAMO VOTATO IN MASSA, e non perché siamo nella disperazione della disoccupazione o non abbiamo una casa decente.Esiste perciò una fetta molto ampia di popolazione che ti ha votato perché CI CREDE e non perché sta nel bisogno stretto. Il mio campione non sarà statisticamente significativo ma non si limita alle persone che ti ho citato:so per certo che ti ha votato quasi metà del Ministero della Salute e della Regione Lazio. Tutta gente che pur non essendo disperata non naviga nemmeno nell'oro, ma si è resa conto che nessun partito la rappresenta, e nessun partito ha un programma CONCRETO e condivisibile, perché si è da tempo resa conto che l'ideologia è stata da tempo calpestata dal consumismo e dal "brainwashing" di massa. Adesso serve rispondere ai bisogni della società(nella quale ognuno ha un compito e tutti sono trattati bene) guardando all'oggi, al domani al dopodomani e a tutto ciò che potrebbe accadere a seguito delle decisioni che vengono prese dai politici.Io vorrei vedere dei risultati mentre SONO ANCORA IN VITA (ho 54 anni).Pur avendo un figlio, non sono disposta a fare ETERNI SACRIFICI. Spero che non dirai più che il nano viene votato da noi. Non ho indicato il mio vero cognome, perché non voglio che compaia sul blog, ma se serve me lo potete chiedere all'indirizzo email che ho indicato sopra. Anna
  • massimo b. Utente certificato 4 anni fa
    a grillo la colpa e' nostra se questi fanno come je pare....se le persone continuano a votare sempre li stessi e' giusto che sia cosi'
  • Giovanni pastore 4 anni fa
    Ma e' chiaro che questi signori non vogliono cambiare nulla, dalle tasse alllo spreco del denaro pubblico ai finanziamenti ad personam mascherati con il ome di fondazioni, sempre gli stessi sempre le stesse fregature agli italiani. Ad ottobre crollera' tutto e questi signori si accuseranno a vicenda nel tentativo di rendere incerte le responsabilita. Ma noi sappiano oramai chi sono e che devono andarsene per sempre, anche via dall'Italia perché sono prodotti tossici ed inquinati. Forza con il cambiamento totale.
  • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
    Grillo: votate rodota' e domani nasce governo. Pd: no grazie abbiamo gia' accordi col mafionano.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      la risposta è nel commento sopra di massimo b,le persone continuano a votarli...aimè!!
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Sono collusi. L' italia e' il paese piu corrotto d' europa. Se li cacciamo saremo un esempio per tutto il mondo.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      la grande farsa del pd,è che molti ci hanno creduto..
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    C'è una cosa che conferma la mia percezione dell'Essere. Certo, bisogna girare un po', ascoltare, confrontarsi, osservare le diversità e le similitudini. Con calma, pazienza. Ma poi arriva. Arriva la consapevolezza che il pregiudizio non paga. Non paga nella socialità e nemmeno nelle relazioni ad essa connesse, il pregiudizio chiude, distorce, falsa. Dico questo perchè da diversi anni cerco di non giudicare, almeno che non si tratti di una situazione eclatante e lapalissiana. Sono contento di ciò perchè a mente aperta ho incontrato gente meravigliosa o semplicemente onesta proveniente da posti anche molto diversi fra loro, molti dei quali stranieri. Tenere l'animo sgombro dai pregiudizi vuol dire costruire una propria aura che viene percepita a livello epidermico, peccato che spesso solo gli animali (quelli veri) percepiscano in modo chiaro con il sesto senso le vibrazioni del nostro corpo. Qui dentro è lo stesso, stessa sensazione di positività quando leggo frasi scritte in modo attento e sensibile. Se l'etica e la morale coincidono con la cristianità è solo perchè c'è ancora in giro un'intelligenza genuina priva di opportunismo. Mi ritrovo nei pensieri del siciliano come nelle parole del sardo, nei colori del napoletano come nell'ironia del romano, nelle analisi del lombardo come nella sintesi del veneto. Questa è una gran cosa, un grande risultato, altrimenti non starei qui a leggere e a scrivere.
  • Angelo A. Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo per l'Italia l'analisi è PERFETTA. Perfetto lo scenario ! Il vero problema è che i partiti non sanno come tirarci fuori dal pasticcio che loro stessi con incapacità hanno creato di questi decenni . Non sanno come venirne fuori perché la ragnatela dei gradi e piccoli privilegi che hanno creato introno alla loro CORTE non sanno e non possono rompere. In questi anni hanno alzato una rete di connivenze,di omertà che non possono interrompere perché né va di mezzo la loro stessa sopravvivenza. Ormai sono a corto di idee o meglio le ricette che ci propineranno saranno sempre le stesse tasse...dirette, indirette, tariffe di servizi pubblici fuori controllo: siamo nelle mani di una classe politico corrotta che non si vuole rassegnare che è GIUNTA AL CAPOLINEA !!1
  • renato m. Utente certificato 4 anni fa
    Esistono troll che continuano ad auspicare una unione del M5S col PD-L o con SEL. Questi troll, simpatizzanti del PD-L e SEL, si dimenticano che con Berlusconi ci si sono sempre alleati e che con Lui ci governano insieme da svariati anni. SEL, partito di minoranza, ha rubacchiato una manciata di parlamentari grazie all’accordo “truffa” preelettorale stipulato con il PD-L. Passate le elezioni SEL si è sì separato dal PD-L tornando ad essere partito di minoranza ma ha continuato a mantenere il prodotto della summenzionata “truffa”. Metto la parola “truffa” tra virgolette perché trattasi di “truffa legale” essendo stata legalizzata dalla casta al fine di poter continuare a fare i propri porci comodi. Insomma SEL, partito di minoranza, ha sfruttato la finta maggioranza creata col PD-L per avere un numero di parlamentari maggiore rispetto a quello che avrebbe meritato. Dopo le elezioni, una volta presi i voti e senza costrizione alcuna, il PD-L invece ha deciso, guarda caso, di allearsi con il PDL, partito che ha da sempre dichiarato suo nemico e con il quale continua a governare. Ma il PD-L continua furbescamente a strizzare l’occhio a SEL. Come? Nominando ad esempio la Boldrini Presidente della Camera e nominando la Kyenge, tifosa del Congo, quale Ministro della Repubblica Italiana in una Italia che non sembra appartenerle. Appurato che ora chi governa è il PD-L con il PDL, SEL vorrebbe essere considerata opposizione? Ora questi troll ci vengono a fare il predicozzo. Ma se volete un governo del PD-L/SEL/PDL perché non votate loro? Ma qui il messaggio lanciato è chiaro: né con la destra, né con la sinistra. Il che vuole dire niente inciuci. Devono andare tutti a casa. Questo ha sempre detto Beppe Grillo, questo è il M5S. Quindi, pdiellini, pdmenoellini, sellini… Rinunciate, non ci tediate più con le vostre lagne e tornate al vostro posto naturale che è nell’inciucio. Tornate a “truffare” il popolo finché potete, perché temo che fra un pochino non potrete più farlo...
    • ANDREA P. 4 anni fa
      HO AMPLIFICATO LE IDEE DEL MOVIMENTO ANCHE DOPO LE ELEZIONI POLITICHE.MA SONO RIMASTO DELUSO PENSANDO CHE SI PENSASSE DI CAMBIARE TUTTO IL SISTEMA CON UNA SPAZZOLATA SONO AMAREGGIATO PERCHE' E' STATO DATA UN'ULTERIORE POSSIBILITA AL NANO MALEFICO E AL PDL PER FARSI I LORO SPORCHI INTRALLAZZI
    • Ernesto F. Utente certificato 4 anni fa
      Io penso che il movimento debba usare le idee migliori a prescindere dalla appartenenza ai partiti .... ad esempio il problema dell'immigrazione non può essere preso alla leggera facendo entrare tutti .... il lavoro non si crea con le grandi opere tipo TAV o Ponte sullo Stretto ma facendo ripartire la piccola e media impresa ora tassata al 70% ..... è questione di buon senso !
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo c'è un'alta percentuale anche di 5stelle che pensa che il M5S avrebbe potuto allearsi col Pd Non riesco nemmeno a capire fino a che punto possa arrivare la cecità della gente! Come non posso nemmeno capire come facciano tanti piddini in buona fede a credere ancora nel Pd Ho degli amici carissimi che non sono degli sciocchi e sono anche intelligenti e onesti che sembrano ipnotizzati, non vedono e credono ciecamente in qualcosa che non c'è Ma come è possibile che la mente umana cada in malfunzionamenti così totali?? Non me ne do pace
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      ...ILLUSO
  • VINCENZO MARRA Utente certificato 4 anni fa
    Anche a costo di apparire ridondanti, continuate a richiamare l'attezione degli Italiani sulla competenza di chi li governa. Se continueranno a votarli non sara' certo perche' il M5S non ha provato ad aprire loro gli occhi.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Era logico che finisse così. La Guerra fredda degli anni '50, che per circa vent'anni ha tenuto banco sullo scacchiere mondiale è stata anch'essa privatizzata. Due superpotenze a contendersi il primato del Controllo Totale: scudi satellitari, basi missilistiche, segreti tecnologici industriali, armamenti esclusivi e micidiali, spionaggio, spostamento di enormi risorse economiche al fine di costruire o di distruggere paesi comodi o scomodi al potere, creazione o frantumazione di dittature africane o sudamericane. Privatizzata. Anche quella guerra col tempo è stata privatizzata. Le crepe formatesi con la caduta del Muro si sono propagate nell'ex Urss e lungo i Balcani, distruggendo se possibile ogni traccia di comunismo, gli esiliati politici mediorientali negli Usa hanno invece creato le basi per una nuova guerra santa, l'11 settembre 2011 a ricordarlo al mondo. Ma andava bene così, questa è stata la Volontà. Da tutti i rottami derivati dalle tante distruzioni più o meno eclatanti c'è stato chi, pronto, ha comperato tutti i pezzi, un po' alla volta, come un Collezionista. Li ha disposti su un tavolo ampio e poi ha invitato i pochi amici a Giocare...con altri pezzi residui.. ....ed ora siamo qui, a vedere se è arrivato il nostro momento di essere usati come inermi pedine
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei dire che ai Jihadisti non appartengono solo "esiliati politici" mediorentali, ma anche parecchi "allineati" con i governi arabi, basta guardare al grande numero di jihadisti che stanno combattendo in Siria contro Assad e sono armati e pagati dal governo dell'Arabia Saudita, Qatar ecc.
  • M.P. 4 anni fa
    L'IMU è stato solo rinviato a settembre solo per evitare che il governo cada ed avere il tempo di lavorare sulla più urgente legge elettorale e sui partiti. Temo che il futuro ci riservi solo nuovi sacrifici.
  • vito asaro 4 anni fa
    nessun governo potrà fare nulla se non ha le palle per azzerare tutto.solo cosi,l'italia,potra salvarsi:ripartendo da zero.
  • zero nero Utente certificato 4 anni fa
    Luxuria su RAI 3. Ci risiamo. La farsa delle mistificazioni d’accatto e del cialtronismo più becero ha celebrato, per l’ennesima volta su RAI 3 alle 18:15 di ieri, uno dei più infami trionfi. L’irriguardosa rappresentazione ha assunto le sembianze di quella sorta di subrettina di quarta fila meglio conosciuta con il nome d’arte di Luxuria. Un’accozzaglia di stupidaggini ed idiozie allo stato puro. In sintesi: l’M5S è un partito, avrebbe una segreteria, lo si dovrebbe obbligare a partecipare ai talk show, intesi nel loro insieme come utile arena di confronto per selezionare democraticamente i candidati più validi da presentare nelle liste elettorali. Il resto, in linea con quanto sopra e ovviamente fuori da ogni grazia di Dio, riteniamo doveroso risparmiarlo al lettore. Scontato, e non poteva essere altrimenti, l’assenso del conduttore, individuo che Petrolini avrebbe di diritto ascritto alla schiera di coloro che transitano senza mai provare orrore di se stessi. Se qualcuno del blog volesse rettificare spiegando ai muri che l’M5S non è un partito, non ne ha le consuete gerarchie interne (PERCHE’ NEL MOVIMENTO UNO VALE UNO: CIOE’ PARI DIGNITA’E NESSUNO CHE COMANDA E NESSUNO CHE OBBEDISCE), non ha segreteria e tantomeno Grillo è assimilabile ad un segretario né ad un Leader, sarebbe cosa assai gradita. Ps: Domanda qual’è in Italia lo sport più amato? Il calcio o raccontare tutto al contrario? Per la risposta fate voi.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    dunque,,,bersani, d'alema, fassino, carfagna e poi ? quattro ?
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      accidenti alex, impari in fretta,rispondi a scoppio ritardato però!!!ahahah:-)
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      faccio passi da gigante con la grammatica ammettilo
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      allora la lista è ben più lunga...prima che li piazzano tutti..:-)
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      quattro posti di lavoro, tengono in pugno un paese per salvare quattro posti di lavoro il berluska il posto ce l'ha petta petta SONO CINQUE ! cìè anche ROSI BINDI !
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      quattro? cosa?
  • giuseppe 4 anni fa
    quello di togliere ogni anno sempre di piu' i fondi alle istituzioni locali e' una tecnica voluta dai nostri governanti per vari motivi: 1) avere soldi in piu' per spartirsi con varie scuse tra di loro 2) costringere le istituzioni locali o a aumentare le tasse per poter garantire welfare e servizi per i cittadini, e questo poteva succedere dove governava la sinistra quinid cono consguente sputtanamento politico (la sinsitra delle atsse etcetc.) o portarli a privatizzare, scuole, asili, etcetc., politica voluta e cercata dalla destra (e dai suoi cloni di sinistra) che vorrebbe privatizzare tutto spogliando lo stato delle sue risorse per spartirselo tra di loro. non volendo fare la figura di essere quelli che mettevano tasse in piu' la destra le faceva mettere a comuni, regioni, province etcetc., togliendo loro ogni anno sempre piu' denaro, cosi' la colpa di essere dei tasatori la facevano le istituzioni locali.
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Stasera in vista delle elezioni amministrative di domani aTreviso ci prendo guso!! Vogliamo andare a vedere quanti soldi hanno preso Le ginte legaiole a Treviso per l'ampliamento di un aeroporto inutile, visto che a 25 km c'e' Venezia, e che sta facendo letteralmente morire di tumore e di malattie neurologiche centinaia e centinaia di persone? I dati sono chiari!!! Maledetti figli di puxxana!! State facendo morire centinaia di persone perche' Treviso, dati del Movimento contro l'aeroporto di Treviso alla mano, e la sua provincia sono PIU' INQUINATI DI TARANTO!!!!!!!! LO SAPEVATE GRANDISSIMI FIGLI DI MIGNOTTA LEGAIOLI? Fra poco la resa dei conti!!! Legalmente, ma la resa dei conti!!!!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    stavo riflettendo sui meccanismi di mantenimento del consenso, quelli del pd e del pdl, mica i nostri e mi domandavo quanti posti di lavoro hanno creato pd e pdl nel corso degli anni, senza considerare se a spese dei cittadini o dei consumatori, quanti sono insomma
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    'sera a tutti, a quanto pare c'hanno preso come riferimento e ci studiano, dovrò curare di più la forma grammaticale :)
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      quelle sono robe che rompono gli incantesimi, capito, buoanotte anche a te e speriamo bene
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Alex, ritrovarvi, ormai di tanto in tanto fa piacere. Mi conforta. Ormai sono preso da tanti problemi. I miei genitori presi da mali tipo tumore e SLA... che dire? Non voglio fare del vittimismo ma qua viviamo una situazione al limite del sopportabile. Ciao a te. Affettuosamente... notte.
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      oilà Danila, Ciro quel plaisir, ciao
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Alex, capisco l'ironia, ma fottitene della forma quando la sostanza e' quella che conta. Ciao e buona notte....o quasi. ;)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grammaticalmente è notte!
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      quasi notte eh ! :)
  • MASSIMILIANO C. Utente certificato 4 anni fa
    Spero che il popolo italiano si svegli! Ci hanno ingannato per 20 anni con una informazione falsa e di parte. Spegniamo la televisione, anzi disdiciamo l'abbonamento rai, tanto ci dicono le cose che vogliono e che servono per mantenere il loro potere. Internet è l'unico mezzo di informazione.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Pizzarotti è cresciuto tantissimo, in un anno ha acquisito una notevole autorevolezza. Guardatevi come ha distrutto la Gruber, solita giornalista faziosa che pensava di metterlo in difficoltà con le domande e invece lui l'ha sistemata per le feste. De Vito può essere l'outsider che spariglia le carte a Roma, se arriva al ballottaggio può vincere e fare altrettanto bene. L'Italia deve ripartire da ragazzi come questi, onesti e preparati. Forza Marcello siamo tutti con te!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      ,. PIZZAROTTI A 8 E MEZZO http://www.youtube.com/watch?v=xPsZzeVvghk
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      ormai stanno qui solo per dare manine rosse ad libitum e per scrivere stronzate li conosciamo bene ma cosa aspettate a farli sparire??
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      Le manine rosse sono degli stronzi che frequantano il blog. Porta pazienza.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    lunedi sera il M5S governerà in almeno 90 comuni!!!chi scommette???
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      No...ma sembra che il clima sia uguale in tutto il nord- centro Italia...che tristezza. Ciao
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ciro;fa freddo da oggi,sembra tornato l'inverno!! sei stato a porto san giorgio?
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      E si Luca, conosco Porto San Giorgio....fa freddino. Alla faccia della primavera. Porta depressione di sto periodo.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandee dani!!!!sarà bellissimo!!!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao luca,oggi mare d'inverno!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciaooooooo ciroooooooooo!!ma eccooooooo la donna del mare!!!!!:))))))))))))))
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      Mi accontenterei del 50%. Ciao Luca.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      scommesse clandestine o regolari??
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Facciamo 20?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Cavi fvequentatovi del blog, comunque la pensiate, noi, da pevsone vesponsabili del Govevno pensevemo pev voi, lasciateci lavovave dunque! Lasciate un obolo o voi che entvate e uscite dalla chiaccheva politica, noi abbiamo bisogno anche delle vostve visovse. Il cassieve è laggiù, in fondo a destva, lasciate a lui i vostvi denavi, savanno in buone mani! Ma se pvopvio volete ce n'è un altvo un po' più giù, a sinistva. Noi li favemmo fvuttare, vedvete! E domani, domani...vi vaccomando! votate bene, mettete il segno sul simbolo che è entvato nelle vostve case e...ehm...nei vostvi..da almeno vent'anni. Noi soli sappiamo ciò di cui avete bisogno! E quando uscivete dalla cabina elettovale lasciate qualcosina nell'uvna, magavi un paio di euvo, non si sa mai! La pavtitvocazia è sempve stata una gvande famiglia, piena di bocche da sfamave! bon nuit a vous!
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Spero che domani tutti i candidati sindaci del M5S siano vittoriosi. A Roma che e' importante ma anche a Treviso dove vivo. Ci vuole una svolta e stavolta decisa!! Ricordo di Treviso fino al 1994. Cittadina carina, senza eccessive pretese. Una vita normale. Classica cittadina di provincia tranquilla. Arriva la Lega, Gentilini e tutto il suo enourage di merxa!! Diventa una citta' invivibile!!! Tra i primi provvedimenti il PUT di Treviso, se non sapete cos'e' cercatevelo su Google. Era una strada che era a doppio senso di circolazione, normalmente trafficata ma sicura. L'hanno trasformata a senso unico e se sbagli strada devi farti il giro di tutta Treviso ed in questo modo il traffico si congestiona, soprattutto a determinati orari. Prima era a doppio senso di circolazione. Piu' sicura! Hanno trasformato il PUT (sinonimo a mio parere di PUT tanata) a senso unico, sembra un circuito di Formula 1. Quando si sono accorti che la gente in macchina correva troppo, zigzagando a destra e a sinistra della carreggiata hanno pensato bene di fare un'ordinanza che definiva il Put strada ad alta velocita'!! In centro citta???? Cassazione e Ministero dei Trasporti hanno, nel tempo, dato torto a questa decisione ed hanno invalidato gli autovelox che i "geni legaioli" avevano installato lungo il Put. Comprese le contravvenzioni, migliaia, in cui i trevigiani negli anni sono incorsi!! Spreco di denaro pubblico, l'ennesimo!! Altra "genialata" del cosiddetto pagliacciamente, Gentilini?Togliere tutte le panchine dalla citta'!! Motivo? Gli extracomunitari potevano sedercisi!! Bravo!! Tanti trevigiani si lamentano del fatto che non possono piu' sostare tranquillamente nei giardini pubblici, sedersi e godersi il sole, quando c'e'!! Per non parlare delle innumerevoli rotonde costruite, per la maggior parte inutilmente in tutto il Veneto dalle amministrazioni legaiole. A proposito, andiamo a controllare quante tangenti sono state prese dai politicanti per queste "opere indispensabili"!
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      P.S. GENTILINI E' UN CONDANNATO PASSATO IN GIUDICATO PER ISTIGAZIONE ALL'ODIO RAZZIALE. Motivo? Alla fine degli anni 90 aveva detto in pubblico di far travestire tutti gli stranieri da leprotti, in modo da dargli la possibilita' di andare a caccia col fucile per impallinarli. Un altro delinquente a piede libero, condannato e a 88 anni ancora candidato sindaco!!!! Qua vengon giu' le Madonne!!
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      Per PUT di Treviso si intende una strada che circonda Treviso e che 20 anni fa era doppio senso di circolazione, meno pericolosa e di media facilita'. Ora, se sbagli strada non puoi tornare indietro, devi fare tutto il giro della citta', con notevole sbattimento di balle!! Per non contare i riduttori di velocita', anche laddove non sevirebbero. Controlliamo i conti in banca di questi politicantucoli?? Gal 94 ad oggi? Lo facciamo il politometro?????
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandissimooooooo ciro!!!!vinceremoooo anche da te!!!!
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    We are the Italian people. We are enslaved by oligarchs who have been in power for 60 years. All media are controlled by the regime of the oligarchs, thus subjugating the consciences of the poor. We have decided to live and fight.
    • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
      tempo fa sul blog c'era un commento in inglese che chiedeva chi fossimo e cosa stessimo dicendo.
    • massi m. Utente certificato 4 anni fa
      perche' scrivi in inglese?
  • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
    perchè non si può fare un governo col pd? grillo: votate rodotà e domani stesso nascerà un governo pd: no grazie abbiamo già accordi col mafionano non è accettabile fare accordi col mafionano, si dimostra di essere collusi. Lo sanno tutti chi è-. Non si possono fare accordi col pd perchè è un partito che reputa accettabile a sua volta accordarsi con delinquenti e corruttori.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Te lo spiego semplicemente... Se io ti dico: 1. "Tu dammi A e poi si apriranno praterie..." (dopo che per settimane si è detto con il PD MAI) 2. "Tu dammi A e poi si fa il governo..." (dopo che per settimane si è detto che il solo governo possibile è quello dell'M5S appoggiato esternamente dal PD) 3. "Tu dammi A e poi facciamo un governo assieme CONDIVISO e facciamo il culo al Berlusca..." Quale delle tre frasi è sufficientemente esplicita?
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=uu9anxgVwrQ cosa vuol dire "non era una apertura abbastanza esplicita? :) ma di cosa stiamo parlando? :)
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Claudio hai ragione... infatti la Sereni fa parte dei 101 D'Alemiani etc... la feccia del PD... BuonaNotte.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Buonanotte a tutti ...
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Nicolas poi però abbiamo sentito (da Vespa ... ricordi?) la "candida" conferma di quell'esponente del PD: "loro" non avevano mai avuto alcuna intenzione di governare con noi ...
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Leonardo, ho già riconosciuto che parlò anche di praterie... ma ho anche detto che non fu un'apertura sufficientemente esplicita da mettere in un angolo il PD. Dire che si aprivano praterie non è equivalente a dire "GARANTIAMO la formazione di un governo".
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      @nicholas Quelle parole che tu le riferisci a Grullo, lui le ha dette quando ha proposto la Gabanelli. Quando si trattò di Rodotà ha parlato di praterie che si sarebbero aperte, perchè aveva capito che se fosse passato Rodotà, il PD si sarebbe scrollato di dosso la nomenklatura, che invece è rimasta ancora in piedi.
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che se mi dici che bastano a farti interrompere sta infinita polemica te li linko dimmi tu.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Claudio... anch'io.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Linka pure... aspetto.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      D'Alema ... ecco l'hai appena nominato e già ho un attacco di orticaria ...
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Chi non ricorda sei tu. Ho visto il video di quelle affermazioni piu' di una volta. Se vuoi te li linko ma si trovan facilmente su youtube.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Alessandro non ricordi bene, ma ricorda bene Claudio... ... purtroppo per non far avere alibi ai D'Alema Co. era necessario dire "si farà un governo assieme!"
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      no, le parole testuali sono state proprio: votate rodotà e omani nascerà il governo" e anche "accetteremo qualunque governo scelto da rodotà" quindi tutto il tuo discorso crolla. Inoltre il pd ha preso accordi con un partito fondato da cosa nostra. Questo non è accettbile. Non si può valutare nemmeno di avere un rapporto con gente del genere. Mi dispiace, sono collusi. E' l'amara verità.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      veramente ricordo anche che si parlò di ... certe "praterie" che si sarebbero aperte ...
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      No, le cose sono andate così: "grillo: votate rodotà e domani stesso FORSE, CHISSA', VEDREMO... nascerà un governo"
  • Vi.C 4 anni fa
    Grillini, dite che i Servizi Segreti vi controllano? non si sa mai...viste le esperienze precedenti
    • Vi.C 4 anni fa
      Mi rispondo io, ma certo che vi controllano, non si sa mai, tra kl'altro sono campioni di deviazioni impressionanti, potreste essere portatori del germe antisistema, almeno così dicono i giornalistoidi, almeno fino a quando il sistema non avrà trovato un nuovo equilibrio
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Back From The Future Daily - 26 May 2013 ***** COUNTDOWN - 115 DAYS ***** “””” CRASH OF ITALY GOVERNMENT ! ITALIENISCHE REGIERUNG HERBST ! COMPTE A’ REBOURS CHAUTE DU GOVERNMENT ITALIEN ! CUENTA REGRESIVA CAIDA DEL GOBIERNO ITALIANO ! CRASH DEL GOVERNO ITALIANO ! ! ! ! ! ! Cinquestelle Always - Cinquestelle immer Cinquestelle toujours - Cinquestelle siempre Cinquestelle - Cinquestelle - Cinquestelle - Cinquestelle Cinquestelle Sempre
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    L'eliminazione dell'IMU non era anche nel programma dell'M5S? ... non iniziate a fare come "loro"!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Crimi e il M5S hanno proposto l'eliminazione dell'imu per quelli al di sotto di un certo reddito, mentre per i più abbienti sarebbe rimasta. Quando Berlusconi tolse l'ici, non diede la copertura ai comuni che furono costretti ad aumentare la tarsu. Io con l'ici risparmiai € 18 e ne spesi € 140 in più di tarsu. Morale della favola, l'imu che vuol togliere Berlusconi è come il gioco delle 3 carte. Poi aveva promesso anche la restituzione di quella del 2012, o sbaglio?? Cmq, io do più importanza alle mie canalizzazioni che alle parole di Berlusconi.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      La penso come Claudio...
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      E ti aggiungerò che io personalmente sarei favorevole a mantenerla con una rimodulazione tendente ad evitare i pagamenti al di sotto di 1.000 € (per salvaguardare le prime case non di lusso della gente comune) e con il 100% dell'introito tutto a favore dei Comuni per consentir loro l'erogazione dei molteplici servizi ai cittadini ... In più occasioni ho motivato la mia proposta in passato ... Ma se la maggioranza del Movimento decide diversamente ... mi adeguo ...
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Certo. Deputati e senatori 5* hanno già presentato in parlamento due disegni di legge per l'eliminazione dell'IMU sulla prima casa. Intanto, però, è passato questo decreto-beffa che ha solo SOSPESO la rata di giugno, con il rischio di doverla poi pagare assieme a quella di settembre. E pensare che Berlusconi, con la promessa dell'eliminazione e della restituzione immediata dell'IMU, ha costruito il suo successo elettorale alle ultime politiche...
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Se l'IMU la toglie Grillo è OK, mentre se la toglie Berlusca-Letta no? ... Io guardo il merito. Se M5S non voleva l'IMU e la vogliono togliere dovreste festeggiare, no? Basta con la vecchia politica, che se le mie idee le implementa un altro non vanno bene.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Lo era ... ma al punto 17 e rispetto ad altri punti non penso fosse tra i più urgenti da risolvere ... le priorità forse sono altre ... per ora. Inoltre per fare come loro bisogna "essere" come loro ...
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      certo, è stata fatta una proposta di legge per eliminarla.
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      la differenza sta nel fatto che loro l'IMU l'hanno votata. ti pare poco?
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Vi sta bene l'eliminazione dell'IMU? ... Si? o No?
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Cioè? Cosa vuoi?
  • paolo b. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Rieccolo Grillo con le sue previsioni catastrofiche e tetre! Almeno il socio Casaleggio le profezie le fa anche lui catastrofiche, ma spostate più in là bel tempo. Quelle di Grillo sono a scadenza ravvicinata, imminenti. Portasse sfiga? Io, quando lo leggo, istintivamente faccio le corna e anche qualche altro gesto meno fine, ma più efficace contro i menagrami... Comunque, in tema di tasse e parlando in generale, sembra che a Grillo sfugga un punto fondamentale. Pare che in un comizio Grillo abbia detto che "l'Unità" gli appartiene, perché riceve finanzanenti dallo stato, quindi anche da lui "che paga le tasse". Questa frase, tipica di chi ha molti soldi, l'abbiamo sentita mille volte da Berlusconi, che reclama, siccome versa in tasse non so quanti fantastilioni all'anno, di avere diritto a trattamenti speciali. E no, caro Grillo! Prima di tutto lui non è padrone dell'Unità come non è padrone dei cassintegrati che percepiscono pure loro aiuti dallo stato. Aiuti che in entrambi i casi il popolo italiano, rappresentato dal Parlamento, ha considerato giusto elargire. I cassintegrati, come l'Unità, hanno un diritto riconosciuto a quello che ricevono. Non devono baciare la mano a nessuno, nemmeno a lui. Ma il punto più importante è un altro. Grillo, come molti ricconi, pretende di essere proprietario di una parte dei beni comuni (o quelli che lui crede tali), perché "paga". E no, caro Grillo! Anche qui sbaglia. Il fatto che lui paghi (credo) fior di tasse non significa niente. Il diritto del censo non c'è più. Siamo tutti uguali, ricchi sfondati e nullatenenti. La cosa pubblica ci appartiene in parti identiche. A chi paga il 43% di aliquota, come a chi non paga niente di tasse perché è nella fascia minima, quella esente. Chi guadagna molto paghi come suo dovere e non rompa le balle. Non gli spetta niente di più di chi è in fila alla Caritas per una minestra. Niente di più. Anzi, molto di meno.
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    ADESSO ANDATE A SPULCIARE L'ALBERGO DI GRILLO...!!!????? A me non me né fotte.....!!!!! Io spulcio le "porcate" e i guadagni del PDL e del DP.... E poi Il capo delle Cinque Stelle...Secondo Voi dove doveva andare...!!!???? In un Cinque Stelle...!!!!!! ehhhhh.....!!!!!!!!!! Beppe ti vogliamo bene!!!!!!!!!!!! Francesco Paolo(M5S NOLA-Na)
  • pillolo 4 anni fa
    MA FINIAMOLA DI ROMPERE I COGLIONI CON LA TIRITERA CHE IL MOVIMENTO DOVEVA METTERSI CON IL PD...MA PER FARE COSA?! I "MAFIOSI 5 STELLE"?!?! E GUARDATEVI UN PÒ ATTORNO, NON AVETE ANCORA CAPITO CHE NON SI MUOVE FOGLIA CHE LA MAFIA NON VOGLIA?! POI SE VI PIACCIONO I MAFIOSI AFFARI VOSTRI, MA RITORNANDO AL CONCETTO DI PRIMA, NON ROMPETE I COGLIONI ANCORA CON QUESTA STORIA, punto!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Aurelio, la tua è solo un'ipotesi che non possiamo verificare... mentre il risultato dell'inciucio era prevedibile. Valeva la pena provare...
    • Aurelio C. Utente certificato 4 anni fa
      * * * Sulla carta, e ragionando sui numeri, un governo con Bersani sarebbe stato possibile... solo sulla carta. Tale governo non sarebbe durato più di un giorno perché il M5S avrebbe presentato: incandidabilità di certe figure (tra cui Berlusconi), rinuncia dei rimborsi elettorali, taglio spese militari con cancellazione dell'ordine di acquisto dei caccabombardieri, blocco lavori in Val di Susa, ecc ecc... Secondo i buonisti, quante merde del PD avrebbero votato tali perovvedimenti? Invece sarebbero stati approvati quei decreti che interessano al PDL. E il Movimento 5 Stelle sarebbe stato ridicolizzato e buttato fuori, come in fondo è accaduto. * * *
    • renato m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Bravissimo. Mai con il PD, con o senza elle. E mai con SEL. Nè con la destra nè con la sinistra. Ricordate? Devono andare tutti a casa. Tutti a casaaaaaa!!!
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      grillo: votate rodotà e domani stesso nascerà un governo pd: no grazie abbiamo già accordi col mafionano
    • Er Giamaica ............... Utente certificato 4 anni fa
      In sette anni di blog, questo è uno dei commenti piu' sensati che abbia letto. Peccato che venga espresso urlando..................unica cosa stonata.........
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      ... e allora tieniti il governo Letta!
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Questo governo dopo tante chiacchiere deve essere spinto ad occuparsi finalmente dei veri problemi. Che tralascino le cose di cui si stanno occupando : "sono quisquilie" !!! SOTTO CON I PROBLEMI REALI DEL PAESE ... C'E' GENTE CHE MUORE !!! Poi, anche in considerazione di quanto da loro fatto negli ultimi decenni in tal senso, dato che pare non abbiano l'interesse a risolverli ... saranno smascherati davanti agli occhi degli Italiani ...
  • andrea agliano 4 anni fa
    Speriamo che la magistratura faccia deviare quel colpo sul vero colpevole, ho rischiamo veramente il baratro della giustizia italiana. Meglio preparare le valige in qualsiasi caso se il MS5 non riesca almeno tamponare il futuro botto di capodanno anticipato. Io sto dalla vostra parte ragazzi siete grandi e avete fegato cosa che manca alle altre forze politiche. Ho 20 anni e credo proprio che i miei prossimi 5 anni saranno proiettati all'estero qui non ho veramente un futuro.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Fai le valigie... te lo consiglio...
  • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
    Ma cosa aspettano i tanti "geni" del P.D. a togliere la fiducia al governo Lettino, a far dimettere il P.d.R., a votare Rodotà ed a fare un governo con il M5S per le VERE RIFORME, per far condannare il nano e togliersi dalle scatole una volta per sempre il P.D.L.etame. Con una destra rinnovata, democratica, repubblicana ed europea, si potrà andare ad elezioni.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Renato, allora aspetta e spera di avere il 50%+1... ... beato te che sei ottimista!
    • renato m. Utente certificato 4 anni fa
      Mai con il PD, con o senza elle. E mai con SEL. Nè con la destra nè con la sinistra. Ricordate? Devono andare tutti a casa. Tutti a casaaaaaa!!!
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Aspettano di finire di accoltellarsi tra loro, nelle segrete stanze, tra rappresentanti delle venti e passa correnti piddine; e soprattutto temporeggiano per vedere di riuscire a nascondere in qualche modo tutti gli scheletri (MPS, ILVA, sistema Sesto) negli appositi armadi. La dirigenza Pd è sotto ricatto, Berlusconi li ha in pugno. Solo se la base aprisse gli occhi e rivoltasse il Pd come un calzino, liberandosi di quella vecchia zavorra, potrebbe accadere quel che tu auspichi.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      ... forse perché l'M5S ha già risposto picche!
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Altro che pistola alle tempie BONDI eZAIA hanno superato il pd anche nei diritti civili Debbo aggiungere altro ??
  • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
    DEDICATO A TUTTI GLI ANTICOMPLOTTISTI. Vi invito a guardare su La Cosa il video della ragazzina canadese che spiega ad un pubblico di adulti perchè il Canada sia così indebitato e perchè i canadesi sono costretti a pagare ingiustamente tante tasse. Ci è arrivata una ragazzina di 12 anni a capire che il debito pubblico è una truffa criminale inventata e gestita dal sistema bancario privato con la collusione dei governi!!! Significativo che ci sia arrivata lei e tanti adulti, che si considerano molto razionali, non ci arrivano proprio! Sembra che l'intero pianeta sia indebitato...infatti ogni singolo stato ha un debito pubblico enorme! Con chi è indebitato??? I soldi ricevuti in prestito chi li ha presi, a cosa sono serviti, quali strutture, industrie, benefici hanno portato alle popolazioni??? Nessuno ne sa niente. Navighiamo tutti nelle ristrettezze, eppure fino all'altro ieri l'economia continuava a funzionare, le merci venivano prodotte , i servizi forniti...però siamo indebitati quindi dobbiamo produrre di meno, chiudere le nostre aziende, lasciare a casa i dipendenti, svendere le nostre proprietà per...,INCREDIBILE, ripagare il debito!!! Questa truffa non è stata congegnata in modo tale che qualcuno riesca ad uscirne. Non ce la faremo mai, attualmente non si riesce neppure a ripagare l'intero ammontare degli interessi annuali, così il debito continuerà soltanto a crescere! Il gatto che si morde la coda.
    • Maurizio Destro Benini Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Ornella ! Comincia a diffondersi la verità sulla truffa !
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=6YqnUp0crHw
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      § per Claudio, grazie per il consiglio, ma conoscevo gia' questi video. Il concetto che volevo sottolineare e' storico: nel corso della storia molti governi (re) si sono indebitati con i banchieri e sono ricorsi o al default o all'esproprio ( verso i sudditi piu' affluenti). Non c'e' niente di nuovo sotto il sole. I mezzi e i compromessi che i politici usano per essere eletti non li cito : vi sono ottime pubblicazioni che li spiegano. I cicli economici sono una realta' storica ( la Bibbia parla delle sette vacche grasse e sette vacche magre) di cui bisogna rendersi conto. Basta usare oculatezza durante le sette vacche grasse per evitare disastri. Lo sperpero delle risorse di una paese da parte dei politici non e' solo colpa dei governi, ma e' anche responsabilita'dei cittadini che non si curano di controllarfe l'andamento delle finanze, visto che in ultima analizi sono poi gli stessi cittadini a dover pagare i conti.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Un consiglio a Maria (quasi mia concittadina) .. Fatti qualche giretto su YouTube e ti renderai conto di qualche verità sulle "grandi banche " di livello mondiale, che forse nemmeno immagini ... http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpagequesto solo per cominciare ...
    • renato m. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido.
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      Dovremmo renderci conto che: 1 - I banchieri NON hanno imposto ad alcun governo di fare debiti Da secoli i banchieri imprestano soldi ai governi alcuni di questi sono andati in default, cioe' NON hanno pagato i debiti.(basta leggere i libri di storia) 2 - I politici hanno una sola preoccupazione: quella di essere rieletti e mantenere la poltrona. NON si preoccupano dei debiti che fanno perche' non sono loro a pagare, ma i cittadini. Per decenni i cittadini italiani NON si sono minimamente preoccupati di informarsi sullo stato di salute delle casse dello stato e men che meno del debito pubblico che aumentava, come se fosse un argomento che non li riguardava. Con queste premesse non c'e' da stupirsi che l'Italia si trovi nelle condizioni in cui si trova, .
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, l'url di quel video (insieme ad altri) li ho suggeriti anch'io ieri su altri post ... Ti e Vi suggerisco di guardarli ... molto bello è anche quello di un'altra dodicenne (nel 1992, oggi sarà 33enne) intervenuta all'Onu ... http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpagea volte i bambini sono migliori degli adulti (forse spesso, non a volte ...) poi vi suggerisco di continuare ad informarvi perchè su Internet ancora si può farlo (per ora ???).
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Stefano, ma che sostanze allucinogene usi?
    • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
      IL DEBITO PUBBLICO E' UNA G R A N D E B A L L A!! E' una montatura mediatica gigantesca, con un un retroterra pratico di verità: sono gli USA ad avere il debito pubblico. E' il dollaro a non aver più mforza sui mercati internazionali degli scambi delle materie fondamentali, perchè gli USA si sono indebitati a far guerre che hanno arricchito pochi tra loro e indebitato molti. Ora battono valuta che non ha corrispondente riserva e dicono agli altri Paesi satelliti che sono indebitati, per giustificare la tassazione che ne strangola le economie.
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Beppe per i tuoi comizi nelle piazze. Ora speriamo che il messaggio sia arrivato anche ai più ottusi. Buonanotte anime belle del blog!
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    IDIOTA! La pistola alla tempia del PD poteva tenerla l'M5S... IDIOTA!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Cecilia, Rodotà non ha MAI proposto un governo M5S con l'appoggio esterno del PD. Non viviamo nel mondo della fantasia.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Lo so io non capisco mai nulla e voi tutto. L'arroganza vi seppellirà...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      povero Nicolas, non hai capito niente
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Allora Rodotà ha una fantasia infantile.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Vedi c'è un dettaglio inaccettabile nel tuo plot: "che era d'accordo per un governo 5* con l'appoggio esterno del Pd" L'unico governo possibile era PD+M5S+SEL. Un governo solo si M5S fa parte di una fantasia infantile.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Sì? E come? Piuttosto, se il Pd avesse davvero voluto un'alleanza con il M5S, avrebbe dovuto fare tre cose: restituire i 48 milioni di rimborsi elettorali, sottoscrivere la realizzazione dei 20 punti, eleggere Rodotà presidente della Repubblica (che era d'accordo per un governo 5* con l'appoggio esterno del Pd). Se l'avesse fatto, oggi B. sarebbe ad Antigua, o all'Ucciardone. E il Paese avrebbe ripreso a camminare.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Renato, non far finta di non capire... ... se io discuto con te. Tu te la prendi con me, non con mia madre. ... o posso impunemente insultare tua madre? Un po' di civiltà. Poi l'uso dell'epiteto "idiota" ha un significato... vedi nota.
    • renato m. Utente certificato 4 anni fa
      Prima dai dell'idiota agli altri e poi fai la morale sul non coinvolgere madri e padri? Dimostri di essere quello che sei e cioè uno che non capisce. Ma non è colpa tua, è proprio un tuo limite. Povero te!!!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Giuseppe, mi puoi dare dell'idiota o anche peggio, ma ti prego di non coinvolgere madri e padri. Non mi permetterei mai di fare osservazioni a tua madre. Il minimo che puoi fare è scusarti. Saluti!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Va bene... sono d'accordo... ... siamo un branco di idioti!
    • Gieseppe R. Utente certificato 4 anni fa mostra
      un'altro partorito da madre IDIOTA
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Un commento forbito e profondo, che ha sviscerato e spiegato tutti i più reconditi perché del giudizio dato... Idiota.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      ... più idiota di me. Anche se io sono stato idiota da votarlo...
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
      Più idiota di te...
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      che nome altisonante per un somaro.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Per essere chiari... http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/domande_e_risposte/lessico/lessico_031.html ... non è mia abitudine usare un linguaggio aggressivo!
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    non ci aspetta un "autunno freddo" ... ma anche un "inverno" , una "primavera" ed una "estate" economicamente PIU' CHE FREDDE ( e poi ricomincerà il ciclo con un "altro autunno freddo" ... e avanti così ...) ... Ma se si continua a parlare di cose di importanza minima e si tralasciano "volutamente" i PROBLEMI GROSSI che stanno strangolando l'Italia e gli Italiani non potrà che essere così ... In Italia di problemi da affrontare ce ne sono molti ma sarebbe logico e sensato stabilire delle priorità: iniziare a discutere e risolvere i problemi più grossi, quelli impellenti da cui dipende la sopravvivenza di tanta gente, da cui dipende il futuro ... Poi via via passare a quelli sempre meno urgenti ... Invece ... La demagogia, l'interesse di parte (di qualcuno), i veri "desiderata" diversi nei fatti dalle dichiarazioni di facciata, fanno si che si sollevi della gran polvere, si facciano tante chiacchiere, ma sostanza ... nulla !!! Se questo è il governo che deve risollevare il Paese siamo messi proprio bene ... L'IMU come prima priorità del Paese è un vero scandalo !!! I provvedimenti ventilati (Finoc-Zanda) sono un vero scandalo !!! I provvedimenti anti blog sono un vero scandalo !!! Il vilipendio è un vero scandalo !!! Il tentativo di ripristino del reato d'opinione è un vero scandalo!!! Vedere in TV un sondaggio al giorno è un vero scandalo !!! Sentire le dichiarazioni di certi politici è un vero scandalo !!! Sentire/leggere certi "pseudo giornalisti" è un vero scandalo !!!
  • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
    accadde così, all'improvviso durante un immane temporale, una saetta percorse la volta intera, precipitò schiantando un salice piangente... ebbi la fortuna d'esser andato a pesca, così potei assister alla caduta. Spento il bagliore, il fumo diradato, al suolo vidi, un angelo ferito. La chioma bella, l'argentea armatura, la mano, ancora sulla spada, dal fianco...colava lento, un liquido d'argento. Mi inginocchiai accanto, usò un fil di voce, mi chiese "dammi la tua mano". La mise sulla ferita aperta...l'anima mia, strappata, usata fu' per sanar quel male. Lesto si riprese, svelto uno sguardo mi diede, poi, via, verso il suo amato cielo, lasciandomi così....in terra, come un sacco vuoto.
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Se continuerem così, a noi non basteran tre vite per arrivare a coronar il nostro sogno d'amore... Dovremmo osare ad esser piu' audaci. Pensa che figli insicuri avremmo, Amleto sembrerebbe Riccardo cuor di leone, al confronto!
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      A parte gli scherzi... fa male /bene osservarti nudo. Sei magnifico. Davvero, gia' dall'esposizione. Vorrei esser libera, per poterti baciare...
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      son io a non meritar le tue parole. sia tenera la notte, io torno nella grotta.
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Sì, son proprio una t.... Son la rovina degli uomini. Scusami, se puoi. Buonanotte, ti ringrazio, anche se non ti merito. Che guaio...
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Un angelo un po' ingrato, forse distratto. Un'angelina puttana come me... :)
  • marco da firenze 4 anni fa
    non penso che capitan Findus abbia la pistola puntata alla tempio,ma qualcosa di piu leggero in un altra parte anatomica che non dico per rispetto.Lui e' un po' diverso dallo Zio e la Zia(ricordiamoci che la Zia e' la presidente della Croce Rossa Italiana).Loro fautori e aspiranti del potere fino a diventare sembianze di poltrona (come diceva Crozza su Gianni)non si capiva se era carne o pesce(Gianni Letta),se mandava puzza o profumava,un vero gentlemen di tutti gli intrallazzi del palazzo e palazzi.Sorrideva a tutti,amici e nemici(anzi Gianni i nemici contrari non li ha mai avuti)aiutava tutti nelle sua veste per poter un giorno beneficiare il favore.Un cammino lungo e faticoso fino a farlo diventare (dopo B1 e Andreotti)l'uomo piu'potente d'Italia.Letta nipote e' stato un eterno portaborse che con fatica e diventato il secondo del segretario B2. Poi non penso che abbia le sembiande o l'appellativo di Capitan Merluzzo.L'uomo di mare e' per tradizione e realta un uomo forte a 360gradi.Lui poverino mi pare fragile che in qualsiasi momento si possa decomporre e sciogliersi come la neve al sole.Pero' e 'divenuto primo e staccatosi per sempre dall'ombelico di B2 voglia riscattarsi ma e' incastrato bene da B1.B1 e' furbissimo,forse il miglior politico sulla piazza,a calcolato tutto ma non puo' far cadere un governo semplicemente perche' se fosse per colpa sua perderebbe un 6%dei voti.Quello che il post chiama pistola io la chiamo clisteree la tempia vostra io la parte anatomica la chiamo deretano.Dentro c'e'camomilla che fa anche un po' bene al Giovane Merluzzo ma un giorno stacchera la spina (canula del clistere)e comincera a fare due o forse tre riforme.Questo e' il mio pensiero e vedo nel giovane ex secondo cose piu' positive che negative.Gia ha fatto arabbiare Angela e strizza l'occhio(sinistro o destro non fa differenza sono uguali)agli altri partner europei ad eccezione di Camerun.pd e pdmeno elle sono uguali ricordatelo.
  • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
    L'analisi metaforica è perfetta, ma moltissimi sono stanchi delle parole, dei giochetti della politica, delle balle diffuse da tutti i media. L'M5S sta lavorando, ma al suo interno stanno lavorando le altre forze politiche, quelle che governano, che si stanno progressivamente imposessando dei meet-up e che in questa tornata di elezioni provinciali e comunali stanno facendo le prove generali. E' Comunione e Liberazione e la compagnia delle opere, quinta colonna del pdl, forte di una rappresentanza parlamentare di primo livello a fare la parte del leone, per disinnescare, la spinta riformatrice del M5S.Anche questa occasione sta per svanire.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      lunedi sera...:)
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Ne parliamo martedì...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      falso.il M5S vincerà ovunque.niente potrà più fermarci,nemmeno le sette cattoliche!!!
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    Questa foto più che della pistola puntata contro la tempia del governo nostrano da parte dell'omino del bunga bunga, "MI RICORDA LA DRAMMATICA SITUAZIONE ECONOMICA DEL ITALIA, OSTAGGIO DEL IDIOTOLOGIA ECONOMICA DEI NOSTRI GOVERNATI E DI QUELLI D'OLTRALPE".
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi a Parma c'è stata una manifestazione dei no-global. Pare ci sia stato qualche casino. E vai che il clima continua a riscaldarsi...
  • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
    Bla bla bla,fatevi un giro nei padiglioni fieristici delle nostre fiere,quanti prodotti sono made in italy,quanti importati e quanti taroccati?Se al mancato PIL,prodotto interno lordo,aggiungiamo gli sprechi ed i costi dello stato, la fortissima automazione,che distrugge lavoro e produce più del bisogno,si spiega la situazione economica attuale....
  • Vi.C 4 anni fa
    Beh, non c'è limite alla ricchezza, in culo tutti gli altri. E' una caratteristica degli umanoidi..compresi gli italiani paraculati (ma anche i non paraculati avrebbero fatto lo stesso) che però soffrono, quasi per fortuna, di un certo provincialismo, anzi provincialismo integrale. Ad esempio, G. Agnelli portava Kissinger per le vie di Torino, in macchina, e non si preoccupava minimamente delle multe che si beccava. Ma non è tanto per l'importo delle multe (cosa erano 50 Euro per G.A.), è l'atteggiamento, come poi praticamente dimostrato con l'evasione fiscale. Agnelli, per fortuna sei morto pure tu, attendiamo altre morti, se possibile naturali, se possibile, poi , forse, potremo sperare sugli umanoidi....? forse??
  • roby22 D'Amico (insoddisfatto64) Utente certificato 4 anni fa
    Buonasera parlare di IMU non soppressa significa parlare del papa degli italiani che ha trasmesso a quasi ogni italiano questo messaggio "che c' è bisogno del Berlusconi" richiamare nei media L' abolizione dell' IMU significa condividere il programma del PDL che voleva appunto l' abolizione del IMU delle case del papà degli italiani cioè di Berlusca quindi bisogna oscurare tutte le proposte del pdl meno l in questo momento che sono vitamine per il giaguaro quindi...silenzio adesso per una cosa come L' IMU che non è l' obiettivo dei giovani disoccupati ne dei pensionati e nei dei moribondi negli ospedali, ne dei barboni in giro e dei dipendenti pubblici bersagliati e sotto pagati, degli operai sotto pagati, dei giovani che non hanno un' obiettivo, dei divorziati di entrambi i sessi, di chi ha bisogno di cure e viene isolato tutto per soddisfare i bisogni del papà degli italiani saluti
  • alberto vanin 4 anni fa
    Caro Beppe, ti ringrazio per tutto quello che stai facendo per noi giovani! non ti arrendere!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      qui però sono i giovani che non si devono arrendere più!!!!!!!!!!:)))
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa
    ANCORA UN'ALTRA STORIA SUL DRAMMA ITALIA SI MA VOI CHE CACCHIO VOLETE FARE PER SCONGIURARE QUESTO DRAMMA ORA SIETE DENTRO IL PALAZZO AVETE VOLUTO I VOTI E VE LI ABBIAMO DATI MA ADESSO CHE CACCHIO VOLETE FARE BASTA CON LE CHIACCHERE CARI GRILLO-CASALEGGIO CARI DAPUTATI M5S QUALCOSA DOVETE FARE PER RISANARE QUESTO SCHIFO DOVETE FARE I FATTI LE CHIACCHERE CI HANNO ROTTO LE PALLE DOVETE LOTTARE CON TUTTE LE FORZE CONTRO QUESTI CRIMINALI DI STATO CHE HANNO RUBATO CENTINAIA DI MILIARDI ALLO STATO DEVONO RUDARE IL MALTOLTO E' SOLO CON LA RESTITUZIONE DEL MALTOLTO CENTINAIA DI MILIARDI DI EURO CHE SU PUO SALVARE L'ITALIA ONESTA PERCHE' NON FATE NIENTE????? PERCHE' NON FATE NIENTE????????????????????
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      @ raff c. certo che di idioti questo blog ne ospita a decine! Tu di certo non hai votato per il M5S, ma se così fosse, riprenditi il tuo voto e la prossima volta cerca di votare Pd o PDL; facci questo favore!
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
      Perchè non fai qualcosa di utile anche tu andandotene da questo bolg???
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Chi ti ha detto che non fanno niente, Battista? Bella gente che frequenti!!
  • luigi vassallo Utente certificato 4 anni fa
    salve volevo chiedere a chi gestisce il blog se può mettere tutti i finanziamenti che vengono fatti dallo stato italiano verso privati. esemp.scuole,giornali,ecc. p.s. credo che sia il momento che Grillo faccia qualche presenza sulle reti tv e dica quello che sta facendo il movimento perchè come sappiamo i giornalisti fanno e dicono quello che piu gli fa comodo. perchè non tutti sono collegati in internet con la nostra disastrata connessione antecedente alla guerra.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Ho sentito che è imminente qualche apparizione in tv, ma tieni ben presente che al momento tutte le tv, tranne sky, ma solo per ciò che riguarda i tg, perchè poi gli opinionisti che invitano sono quasi tutti allineati al sistema, dicevo tutte le tv farebbero in modo di distorcere la realtà. Magari Grillo interviene, da ottime spiegazioni a tutti i quesiti, poi nei giorni a seguire comincerebbero a fare le solite congetture. Un'ottima cosa sarebbe avere la vigilanza rai. In quel caso almeno si sarebbe potuto moderare e regolamentare le trasmissioni.
  • angelo c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    porro telese siete due merdacceeeeeeeeeeee leccaculi serviiiiiiiiii ,,,,vorrei capire ma il garante della par condice dove cazzo sta?? siamo sotto elezioni questi due parassiti continuano a insultare 8.700.000 elettori del MOVIMENTO 5 STELLE ,la santadechè tutta gommata ,,,SIETE DEI LURIDI
  • Irene M. Utente certificato 4 anni fa
    Soltanto i cerebrolesi, lobotomizzati, figli di RAISET, non si rendono conto della reale situazione dell'Italia. Come al solito Beppe con la sua spietata chiarezza ha evidenziato come stanno veramente le cose. Il mio più grande rammarico è che solo chi e dotato di una buona dose di buonsenso e si tiene ben lontano da tv e giornali, ha consapevolezza dei rischi che stiamo correndo. Non è possibile avere un tale basso livello di informazione e che ci siano tanti giornalisti al soldo dei partiti. L'INFORMAZIONE è Libertà! Subito leggi contro l'informazione negata!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      nravissimaaaaa irene!!!
    • Adam Smith Utente certificato 4 anni fa
      Non preoccuparti, quando grillo sarà al potere farà chiudere tutte le testate giornalistiche e vieterà di stampare libri per salvare l'amazzonia, e potremo tutti quanti abbeverarci della Verità su questo blog, che naturalmente sarà l'unico legalmente permesso. Viva la liberta!
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    COME DICONO I RELIGIOSI.... In PENSIERI,PAROLE ed OPERE...... Gli intellettuali....."fanno" i pensieri I politici "fanno" le parole I grillini "fanno" le opere..... Capitooooooooooooooooooooooo...!!!!!!!!!!!!!!!!! Francesco Paolo
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    monicaaa e stefiiiiiii,sigaretta e caffè!!!!:)))
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      luca, corazza, elmo scudo ed ascia bipenne, forse una possibilità l'avresti...essa lancia il porfido con precision mortale...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mi manca la mamma di cristiano e son a posto!!:))))
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ah, lo sapevo che ci saresti riuscito! Il tuo entusiasmo è troppo contagioso! E chi ti resiste :)))))
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      mi spiace luca darti un dispiacere, la madre di questo nano, est fatta di pura granitica lega... ormai mi disconosce..
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahahaha sììììììì monicaaaaaaaaaaaaaa sì sì ,operazione leghista riuscita!!!!!lega nord estintaaaaaaaaa!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Lucaaaaa, siamo sempre più viziosi, ma del resto ci son rimaste ben poche soddisfazioni :))) Sei riuscito a convincere il leghista???
  • paolo b. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Rieccolo Grillo con le sue previsioni catastrofiche e tetre! Almeno il socio Casaleggio le profezie le fa anche lui catastrofiche, ma spostate più in là bel tempo. Quelle di Grillo sono a scadenza ravvicinata, imminenti. Portasse sfiga? Io, quando lo leggo, istintivamente faccio le corna e anche qualche altro gesto meno fine, ma più efficace contro i menagrami... Comunque, in tema di tasse e parlando in generale, sembra che a Grillo sfugga un punto fondamentale. Pare che in un comizio Grillo abbia detto che "l'Unità" gli appartiene, perché riceve finanzanenti dallo stato, quindi anche da lui "che paga le tasse". Questa frase, tipica di chi ha molti soldi, l'abbiamo sentita mille volte da Berlusconi, che reclama, siccome versa in tasse non so quanti fantastilioni all'anno, di avere diritto a trattamenti speciali. E no, caro Grillo! Prima di tutto lui non è padrone dell'Unità come non è padrone dei cassintegrati che percepiscono pure loro aiuti dallo stato. Aiuti che in entrambi i casi il popolo italiano, rappresentato dal Parlamento, ha considerato giusto elargire. I cassintegrati, come l'Unità, hanno un diritto riconosciuto a quello che ricevono. Non devono baciare la mano a nessuno, nemmeno a lui. Ma il punto più importante è un altro. Grillo, come molti ricconi, pretende di essere proprietario di una parte dei beni comuni (o quelli che lui crede tali), perché "paga". E no, caro Grillo! Anche qui sbaglia. Il fatto che lui paghi (credo) fior di tasse non significa niente. Il diritto del censo non c'è più. Siamo tutti uguali, ricchi sfondati e nullatenenti. La cosa pubblica ci appartiene in parti identiche. A chi paga il 43% di aliquota, come a chi non paga niente di tasse perché è nella fascia minima, quella esente. Chi guadagna molto paghi come suo dovere e non rompa le balle. Non gli spetta niente di più di chi è in fila alla Caritas per una minestra. Niente di più. Anzi, molto di meno.
  • JUANVB 4 anni fa
    Come mai Beppe Grillo concede interviste ai giornalisti stranieri e non a quelli italiani?, ma si guardassero allo specchio sti parassiti che vivono di finanziamento pubblico, raccomandazioni e leccaggio di culo, il 90% di questi vivono così, come fai a parlare con uno di questi venduti sapendo che cercherà solo di servire il padrone politico o industriale che lo paga (profumatamente)?. Giusto non parlare con sti venduti bisogna solo disprezzarli. (gabbanelli compresa)
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    Il governo tedesco si appresta a lanciare un programma di crediti con importo miliardario per venire in soccorso delle aziende piccole e medie dei Paesi in crisi del Sud Europa... Noi Italiani non vogliamo essere soccorsi dal governo tedesco Noi i soldi per salvare le nostre imprese li abbiamo, dobbiamo solo non permettere mai più ai politicastri malfattori che hanno in ostaggio il nostro Paese da anni di rubarli e farceli restituire tutti fino all'ultimo cent. http://www.imolaoggi.it/?p=51425
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ce li vogliono spacciare come soccorsi, in realtà ci vogliono comprare...
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      anib, buona sera, piu' che aiuto lo vedo come una moderna guerra lampo...piu' lenta ma molto piu' efficace..
  • pino abbate Utente certificato 4 anni fa
    CASO RUBY due considerazioni -sapete perchè un vescovo, un generale, un prefetto un magistrato un ministro etc non possono fare festini hard con gente sconosciuta ? a voi la risposta - La difesa asserisce che le donne che animavano le serate erano ospiti, non si è mai visto che 35 ospiti si spogliano se mai sono delle entreneuse. raccontare balle megagalattiche in Italia si può anzi rende consensi
  • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
    straccio l'avviso lo getto nel cestino,tutto è finito. mi volto irata lei è li, mi osserva fredda come la morte da quella poltrona di legno nero. Mi chiama, sotttovoce, lei, vile, lo sà che il gioco ormai è finito... L'afferro con rabbia, la smonto, la getto al suolo, i suoi pezzi, sul tappeto, risuonano ovattati... Passa l'ira, subentra quel bisogno, la disperazione. Raccolgo le sue parti sparse, le ungo, le lucido, la ricompongo... ora è così forte il suo profumo, inebriante, intenso quell'odor ferroso. Sospingo in lei con forza, lucidi gemme di metallo. Lei, ride, gioisce, attende... Mi vuol baciare, ora, lo so anch'io. Appoggia la sua fredda bocca sulla mia fronte...premo il grilletto. Mi chiamavan Italia, ora son morta.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ti ascolto, invece, e ti capisco, perchè non sei il solo a vederla così ;)
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      monica, ci son giorni in cui vorrei esser carnefice...ma non dar ascolto a questo nano.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Cristiano, il cuore sanguina e l'anima invoca pietà, spetta a noi placare il loro dolore, ascoltandoli e assecondandoli. Di cosa abbiamo bisogno in questo momento? Concediamocelo...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      lo so.... sento le cose nel tuo stesso modo...
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      paolo27...non posso dir le cose in modo piu' gentile, sono legato con fil d'argento che trapassa il corpo, alle parole sue...
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      scusate ma oggi gira triste, storto, non penso bene ultimamente della razza umana.. grazie a voi, ma una gemma sola esiste... leggerla è come bruciarsi l'anima
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti, parole vestite a festa, non il contenuto però, troppo spaventoso, anche se noi lo sappiamo già come andrà a finire... ed è questo che ci fa soffrire..
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      un poetaaaaaa fra di noi!!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Mitico Cristiano, sempre impeccabile :)
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    relax please, it's all right everything goes according to plan
  • camillo 4 anni fa
    E' veramente sconcertante la continuità e la costanza nello sberleffo mostrata da questa tirannide incancrenita che i fan del pd e quelli del pdl ci propinano da troppo tempo con le loro scelte elettorali masochiste. Parlano di abolizione dei rimborsi elettorali alla vigilia delle comunali e continuano a pensare che l'elettorato sia un mucchio di coglioni. Vero che il voto di febbraio lo ha dimostrato per una parte degli italiani, ma sembra che ormai la corda sia tesissima. Io, se fossi malauguratamente al vostro posto, ministri e parlamentari pdpdl, farei parecchi passi indietro e non sfiderei la tensione che sta accumulandosi nei cittadini, che ormai si sentono abbandonati del tutto. Prende il sapore dello sberleffo anche la scelta di un ministro italoafricano, che puntualmente ha ringalluzzito i tanti stranieri clandestini e non, che vivono e vegetano indisturbati nelle città e contrade italiane.
  • Riccardo Leotti 4 anni fa
    Buongiorno, credo che il M5S non abbia gestito al meglio il grande risultato elettorale ottenuto alle elezioni. A mio avviso avrebbe dovuto proporre un programma semplice, di 5/6 punti massimo, e proporre al PD la formazione di un governo comune per la realizzazione di tali punti, fissando però delle scadenza inderogabili per la realizzazione degli stessi. Se alle scadenze prestabilite e concordate i punti non fossero stati realizzati l'M5S avrebbe ritirato la fiducia. Questo commento può apparire tardivo, ma considerate che questo sistema può essere utilizzato a tutti i livelli elettorali con un duplice obiettivo: fare qualcosa di utile per i cittadini o in caso di mancata realizzazione degli obiettivo, dimostrare che la "casta" non cambia. Cordiali saluti.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Ti sei perso molti passaggi. Le offerte le ha fatte il pd e sono state poi spiegate da loro stessi che volevano solo 10-15 voti dei nostri senatori per farsi i cavoli loro. Non è con chi è coerente che bisogna prendersela, ma con chi non ha più alcun valore sano nella vita e cioè quelli che ci stanno governando in questo momento.
  • igor r. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita!
  • adamo ed eva Utente certificato 4 anni fa
    ho visto e ascoltato l'altra sera a otto emezzo il sindaco Pizzaroti (si scrive così?), un grande, una persona per bene che si sta impegnando, schietto, insomma uno di noi. speriamo che molte città prendano esempio da parma. per dovere di cornace bisogna anche dare atto della correttezza del Dott. Paolo Pagliaro nel suo servizio.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      ...PIZZAROTTI A 8 E MEZZO http://www.youtube.com/watch?v=xPsZzeVvghk
  • igor r. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita! Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita!
  • Gino D. Utente certificato 4 anni fa
    ***** Mantra [...I NOSTRI RAPPRESENTANTI DEL M5S PENSINO ANCHE ALL' O R D I N E P U B B L I C O: -STOP AD OMICIDI, SUICIDI, VIOLENZE, STUPRI, FURTI! -BASTA CON I DELINQUENTI CHE NOI DOBBIAMO MANTENERE ANCHE IN CARCERE, QUANDO MILIONI DI ITALIANI ONESTI HANNO RAGGIUNTO LA MISERIA E NON HANNO DI CHE MANGIARE E DOVE ALLOGGIARE! E' UN ASSURDO STORICO-POLITICO CHE VI SIA DA NOI UN' IMMIGRAZIONE STRANIERA, ANCHE CLANDESTINA, QUANDO ABBIAMO UNA FORTE DISOCCUPAZIONE ED I NOSTRI GIOVANI DEVONO EMIGRARE ALL'ESTERO PER TROVARE LAVORO. I POLITICI, NOSTRI ATTUALI AGUZZINI, HANNO LA LORO SCORTA, OVVIAMENTE SEMPRE PAGATA DA NOI, PER DIFENDERSI. A LORO NON INTERESSA NULLA DI NOI ECCETTO IL VOTO. QUANTI MORTI DOBBIAMO ANCORA ATTENDERE? IL RESTO E' SOLO PACCHIANA RETORICA DI CASTA!] BEPPE sappiamo che fai un enormE sacrificio e te ne siamo grati. Continua a parlare direttamente al popolo, anche dopo le elezioni. Il popolo è con te. Solo ed unicamente il rapporto diretto tuo con la piazza permette la trasformazione alchemica da popolo in M5S. Televisione, giornali sono fuochi di paglia. Salta le istituzioni e rivolgiti al popolo. Dal Vangelo di Matteo (14,20-21): "Tutti mangiarono e furono saziati; e portarono via dodici ceste piene di pezzi avanzati. Quelli che avevano mangiato erano circa cinquemila, senza contare le donne e i bambini."
  • Roberto T. 4 anni fa
    Un giorno PAOLO BORSELLINO disse scherzando a GIOVANNI FALCONE di aver preparato il discorso da tenere in chiesa dopo la sua morte : "Ci sono tante teste di minchia: teste di minchia che sognano di svuotare il Mediterraneo con un secchiello...quelle che sognano di sciogliere i ghiacciai del Polo con un fiammifero...ma oggi Signori e Signore davanti a voi, in questa bara di mogano costosissima, c'è il più testa di minchia di tutti..UNO CHE AVEVA SOGNATO NIENTE DI MENO DI SCONFIGGERE LA MAFIA APPLICANDO LA LEGGE"
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Secondo la Santa-de-chè che è nata a Cuneo , quando io partecipo al Blog e commento le tematiche dei post, io frequento un partito. Egr. "donna di Mondo", chi frequenta le riunioni presso le sedi di parito, di solito non ha diritto alla parola, normalmente viene zittito dai grandi che stabiliscono i temi e decidono. Qui, invece, la parola di ciascuno conta. perchè questo non è un partito, ma un movimento che ascolta e si viene ascoltati. Ma lei che vantava un Master inesistente, deve solo TACERE! " L’università milanese ha già confermato che la sottosegretaria non l’ha mai ottenuto. «Trovo le affermazioni della Santanchè offensive verso tutti coloro che il master lo hanno davvero conseguito con tanti sacrifici», ha dichiarato a Oggi il professor Mario Mazzoleni, che per dodici anni (fino al 2004) ha diretto il programma dei master Bocconi. «Non prendiamoci in giro». Chi vuol prendere in giro, Santa-de-chè??????
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      A Cuneo ci sono tante brave persone, ma è la SAnta-de-chè, e Briatore che si definiscono UOMINI di MONDO, parafrasando la battuta di Totò, ma con un significato dispregiativo. Pensi al Costituzionalista Franco Cordero!
    • lorella f. Utente certificato 4 anni fa
      io sono nata a Cuneo, ma sono distante anni luce dalla Santanchè e da tutti gli altri!!!!
  • gianantonio d. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Questo post è di una idiozia pazzesca.La Cassazione passerà tutto alla consulta la quale consulta si rivolgerà al tribunale delle galassie e così via solo per perdere tempo.Intanto il cainano sarà sempre al suo posto indisturbato e impunito.Aspettando le minkiate di questa gente facciamo una raccolta di firme per l'inelegibilità del berlusca.Abbiamo molto tempo avanti e possiamo farcerla,basta caro Beppe con queste idiozie.
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    GRANDE!!! “È stato Benjamin Franklin a dire che in questo mondo nulla è certo, tranne la morte e le tasse. Se lo avesse scritto oggi avrebbe aggiunto: tranne se sei la Apple, se sei Google o se sei Facebook”. Con queste parole è iniziato l’intervento in Aula dell’eurodeputato irlandese Paul Murphy della Gue/Ngl durante il dibattito al Parlamento europeo di Strasburgo sulla lotta all’evasione fiscale di mercoledì. Murphy ha criticato fortemente i regimi fiscali agevolati di cui godono nel suo Paese come in molti altri alcuni colossi multinazionali: “Apple Sales Internationa ha profitti di 17 miliardi di euro, paga 8 milioni di tasse, è una percentuale dello 0,05%. Google Irlanda ha profitti di 9 miliardi di euro, paga 22,2 milioni di euro di tasse, lo 0,25%. Facebook Irlanda profitti per un miliardo e tasse solo 3,2 milioni di euro, circa lo 0,3%”. Alla fine del suo intervento in segno di protesta il deputato ha stracciato il modulo delle tasse affermando che non lo avrebbe compilato e invitando gli irlandesi a fare lo stesso: “Fate pagare ai ricchi le loro tasse, i lavoratori hanno già pagato abbastanza!”. http://www.eunews.it/2013/05/25/murphy-straccia-in-aula-il-modulo-delle-tasse-le-paghino-i-ricchi-basta-ai-lavoratori-video/7282
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    LA NUOVA GESTAPO Eurogendfor, la polizia europea über alles con “totale immunità giudiziaria”: ecco i nuovi gerarchi.La cosa più preoccupante in assoluto di questa milizia, attualmente posta sotto il comando del colonnello olandese Cornelis Kuijs, è la sua totale autonomia. L'Eurogendfor, infatti, non deve rispondere né ai Parlamenti delle nazioni che l'hanno creata, né, tanto meno, a quello europeo di Strasburgo. Soprattutto, parrebbe che i membri dell'Efg possano godere di una “totale immunità giudiziaria”. Che cosa potrà succedere in occasioni dove l’ordine pubblico dovrà rispondere ai nuovi gerarchi?In questi giorni si parla molto dell'imminente scioglimento dell'Arma dei carabinieri e sono in tanti a domandarsi dove potranno finire dunque tutti coloro che hanno dedicato la propria vita alla forza militare italiana. Ebbene, la risposta è: polizia o Eurogendfor.Il Trattato di Velsen, inoltre, affida ad Eurogendfor una serie di impegni e compiti che sollevano numerose incognite. Oltre al garantire la pubblica sicurezza e svolgere attività di polizia giudiziaria, l'Egf può controllare, sostituirsi o istruire le polizie locali, dirigere la pubblica sorveglianza, operare alle frontiere, acquisire ogni genere di informazione e, infine, svolgere operazioni d'intelligence; una superforza che tutto può, con la benedizione di stati e organizzazioni, una struttura militare sovranazionale in grado di operare in qualsiasi angolo del globo senza dover render conto a nessuno, che si configura anche come organo di spionaggio interno ed esterno. In poche parole, una bomba innescata in mano ai potenti, i quali, secondo alcuni, l'avrebbero già utilizzata a proprio piacimento per placare proteste e rivolte. E' il caso, appunto, della Grecia. In questa direzione, non sono in pochi a domandarsi quanto tempo debba trascorrere prima che i supermilitari intervengano anche in Italia?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Credo che neanche buona parte dei tedeschi schierati col nazifascismo erano stati ben consapevoli all'inizio della 2a guerra di ciò che sarebbero stati costretti a vedere..e a vivere.. ma si prepara tutto per tempo, come il montare bene una panna da cucina o una maionese fatte in casa: si sbattono e si sbattono...finchè stanno su da sole...... e si autolegittimano.
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Stefania condivido in pieno le tue preoccupazioni. Purtroppo quando ne parlo con persone che conosco mi guardano increduli e perplessi, poi mi dicono che sono una complottista. Una parte di italiani non vuole proprio capire verso quale disastro sono avviati l'Italia e i paesi del sud Europa. Nonostante l'austerità, la truffa criminale del debito pubblico, i continui salassi in tagli e tasse...non vogliono vedere, sentire, parlare. Speriamo di riuscire ad aprire loro gli occhi o la vedo dura riuscire a cambiare le cose. Ciao.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ..azzolina! Sono già qui!! Non ci danno neanche il tempo di scrivere il testamento etico...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciaoo stefiiiiiii!!!:))))
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Ma non dovrebbe esserci il "silenzio elettorale"? Pochi minuti fa Gianni e Pinotto (Telese e quel cretino di Porro) stavano attaccando il M5S dando un esempio di disinformazione notevole.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Berlusconi quel divieto non lo ha mai rispettato! E ormai la partitocrazia si sente così sopra la legge che si permette di tutto basti vedere Napolitano, che non solo ottiene che le sue intercettazioni nell'ambito del patto infame Stato-mafia siano distrutte ma ottiene anche di non testimoniare nel relativo processo ma chi è ? un re absolutus? e la democrazia che dice che siamo tutti uguali davanti alla legge dove è andata a finire?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      verissimo!!!ma quelli sono la vergogna del giornalismo italiano!!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buonasera blog!!qui cafferino serale a 5 Stelle!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      lilyyyyyyyyyyyyy ciao!!!paolo uno di noi!!!gli è toccato il ban ma lo rivoglio qui!!!
    • lily war Utente certificato 4 anni fa
      paolo, scusa, mi spieghi esattamente cosa ti è successo, che non ho potuto seguire? se hai problemi di registrazione, non farti prendere da paranoie, non vedere complotti dappertutto, a volte sono banalissimi problemi tecnici. comunque sappi una cosa, sai come se dice a roma de regina coeli? che ce stanno tre scalini e chi nun li sale nun pò dì de esse romano. ecco, fai conto che qui è una specie di regina coeli virtuale, e chi non è stato bannato almeno una volta non può dirsi grillino. io che mi firmavo con il mio nome liliana pace ora sono costretta a usare un nick che nun se pò sentì. pensa che un troll una volta insisteva a parlarmi al maschile, perchè diceva che avevo un nick da travestito! quindi prendila con filosofia, cambia nick e email e torni vergine.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      monicaaaaaaaaaaa ma ciao!!!ok ok benvenutaaaaaaaaaaaa!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca, ciao a tutti. Mi aggrego volentieri per un caffettino, bene zuccherato, e sigarettina anche per me :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      buonanottee paolo!!!ma voglio vederti sempre qui con noi!!!!!!!ciao cristiano!!stefiiiiiiiii sigaretta anche io :)))))))))))))
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      buona sera luca, grazie bello forte... stefania un saluto anche a te... fratello paolo, già vai via?
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      DEKAFFEINATO PER ME---GRAZIE---ANCHE UNA SIGARETTINA
    • io..sono 4 anni fa
      @luca appena in tempo stavo andando via entro per dirti riguardo ad alcuni discorsi che hai potuto leggere sotto i tuoi post volevo confermarti che la tua impressione nei miei riguardi est stata all'inizio ed est ancora adesso esatta. per il resto :quien sabe?. ciao buonanotte paolo
  • Renzo Grillo 4 anni fa
    Io spero che con le votazioni Comunali soprattutto di Roma indichino a chiare lettere dove gli italiani vogliono parare la ripresa economica dando un netto taglio alla vecchia politica amorfa oppure rimanere attaccati come a delle cozze ai dei privilegi che fra poco saranno inesistenti per cui non vedo questo fosco orizzonte autunnale. In autunno caderanno molte teste di politici in primis Berlusconi al posto di tante foglie di fico..............
  • Roberto V. Utente certificato 4 anni fa
    Personalmente non sto' a preoccuparmi più di tanto di cosa farà o dirà il "nano". E non me ne preoccupo per il semplice fatto che sono SICURISSIMO che noi del MoVimento saremo li, insieme a lui, e saremo NOI a fargli vedere le "STELLE". Questo è il pensiero di un cittadino in MoVimento. B E P P E - P R E M I E R - S U B I T O! Hasta la victoria siempre! Roberto Verrengia
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Telese e l'altro ma parlate dei milioni che fanno girare i partiti. Parlate dei MONTE DEI PASCHI. FALSI SIETE GIUDA DEL POPOLO ITALIANO
  • Marisa S. Utente certificato 4 anni fa
    ma oggi non c'era il silenzio elettorale ????!!!!
  • JUANVB 4 anni fa
    Il paese sta andando in rovina (lo è già) è pieno di scandali ruberie dei due pd e gli altri fanno girare milioni di euro di finanziamento pubblico fatti sparire, tengenti e corruzzioni di ogni genere e le televisioni italiane, dalla gabbanelli- giannini di raitre meno elle, i coglioni di la7 fanno le pulci per poche centinaia di migliaia di euro insinuano che ci si fa la cresta, CHE RABBIA CHE PENA CHE MERDA CHE MARCIUME STI GIORNALISTI INFAMI SERVI DEI LORO INFAMI PADRONI CHE HANNO RIDOTTO L'ITALIA IN ROVINA, E SE LA PRENDONO CON CHI CERCA DI SALVARLA............KILLER!!!!!
  • kalda major (no dogma) Utente certificato 4 anni fa
    Se alla Santanchè le viene un cancro e crepa tra indicibili sofferenze io non proverò dolore, perchè non sono un ipocrita!
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Vabbè dai, pensa che ha già la sfortuna di stare 1) nella propria pelle 2) con Sallusti!
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Giannini quanto ti pagano?
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    canta che ti passa canta che ti passa vietato parlare vietato pensare vietato pensare vietato parlare vietato vietato vietato vietato vietato amigo que pase, pasará canta
  • kalda major (no dogma) Utente certificato 4 anni fa
    Sabrina Giannini sei una serpe
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Quoto Max. Il 99,9% di chi fa informazione in Italia ha COMUNQUE un partito di riferimento. Chi è davvero indipendente in Italia viene messo ai margini. Se Milena Gabanelli non avesse un occhio di riguardo per il suo partito di riferimento, Report potremmo scordarcelo. Verrebbe epurata come è stato fatto con altri. Per smentirci la Gabanelli potrebbe fare un bel servizio APPROFONDITO su: svendita Telecom scalata BNL scandalo MPS ILVA di Taranto la fondazione ItalianiEuropei del vice-conte del Vaticano Massimo D'Alema (non un servizietto leggero di 10 minuti tanto per poi poter dire"abbiamo parlato anche del PD"). http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/07/il-vice-conte-maxalla-cortedi-papa-ratzinger/155779/
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Quoto, Max.
    • kalda major (no dogma) Utente certificato 4 anni fa
      Anche io fui da subito per Rodotà.
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      Non è la Giannini una serpe, ma molti simpatizzanti del M5S sono degli ingenui o degli allocchi. Quante litigate feci quando si trattava di scegliere chi votare come Presidente della Repubblica. Molti simpatizzanti non hanno neppure la furbizia di calcolare chi avrebbe potuto essere eletto con un minimo di probabilità; non ne parliamo poi dei voti dati ad una giornalista che tutti abbiamo visto in che modo distrusse Di Pietro.
  • alfredo t. Utente certificato 4 anni fa
    il lupo perde il pelo ma non il vizio. Il PD ha preso per i fondelli i propri elettori e continua a farlo
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Counque devo dire che se un pazxo con una pistola ammazza la Santanché io non proverò dolore, non sono ipocrita! !!
  • Alessandro Bazzoli 4 anni fa
    Quando rinuncia ai rimborsi elettorali. Ha dimostrato che si può fare campagna elettorale con un computere un mouse e un monitor e andando nelle piazze con il treno invece di spendere miliardi in spot elettorali. Ora che tutti si adeguino e la smettano di spillar quattrini sulla base di una legge che è un raggiro fraudolento e vergognoso a quanto deciso dal popolo italiano con referendum. Ooooooo Balotelli, he's a striker, he's good at darts, an allergy to grass but when he plays he's fucking class, he drives around moss side with a wallet full of cash!
    • Vi.C. 4 anni fa
      Qui in Italia sono specialisti in raggiri, dai massimi vertici fino alla base del sistema. Un sistema che sta ormai mostrando la corda, un po di Germania o di Norvegia non guasta, dico un po ma alle attuali condizioni faremmo meglio ad integrarci. L'attuale, e soprattutto il precedente andamento, se perseguito ancora seppur timidamente presuppone il fallimento dell'Italia, morale ed economico. Basta vedere di cosa parliamo, oggi c'è ancora B., a controllare il sistema e con questo abbiamo detto tutto...
  • Valerio l. Utente certificato 4 anni fa
    Grandi parole ma di DEMOCRAZIA DIRETTA niente, eh? NESSUNO in questo blog pare interessato....
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Mah, veramente la democrazia diretta è il cardine stesso del M5S... Solo che qui l'argomento di cui si parla è un altro, e noi ODIAMO gli O.T.! :-))
    • orfeo nitrebla Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Valerio. E' PER QUESTO CHE STO PERDENDO LA FIDUCIA ANCHE SUI GRILLINI. COMUNQUE VIVA PERICLE E LA D.D..CIAO
  • Vasco Rocchi 4 anni fa
    R. Saclà < : vale la pena rigustarsi due video comici su prometeus e gaia. . tralasciando i contenuti da bagaglino, è interessante la scelta della casaleggio associati di prendere come voce narrante, in inglese, rispettivamente un bancomat di latina e una lavasciuga di terni. yawn
  • Vi.C 4 anni fa
    E' da ventanni, senza considerare il precedente periodo PSI-DC (con il supporto esterno del PCI), che l'Italia si è progressivamente incartata nelle secche della decadenza, del privato, senza nessuna coscienza (vedasi recente voto in Lombardia), senza nessun interesse per il pubblico, senza nessun senso dello Stato. Senza senso dello Stato purtroppo si finirà a sbattere contro un muro, questo sembrerebbe il destino dell'Italia. Dicono che molti hanno scarsa memoria, qui purtroppo bisogna registrare qualcosa di più indecente: parecchi non hanno nessuna memoria, vivono quasi come vegetali, al massimo si preoccupano del loro particulare. Quella pistola alla tempia è solo una variabile tra le tante possibili, in un periodo che preannuncia travolgimenti. Nessuno, tanto meno B., può pensare di prevedere il fututo. La covariate sono tante.
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
    il gioco delle parti fra piddielle e piddimenoelle lo conosciamo bene, va avanti da vent'anni, e seppure all'inizio si può ben dire che la presa per il culo ai danni di milioni di persone, l'elettorato di sinistra, sia riuscita, oggi solo i gonzi possono ancora crederci. Il gioco è sempre stato questo: il piddimenoelle fa appunto il maggiordomo: dopo aver preso la sua parte di bottino, e recitato la parte dell''opposizione' al 'berlusconismo', passa la mano al nano, quando viene il suo turno, e lascia che questo piccolo Al Capone (ma più ripugnante dell'originale) lo accusi di 'comunismo' e di 'tristezza' (è un reato! Mica la corruzione.. la tristezza...). Il piddimenoelle si prende tutti i vituperi senza reagire minimamente (intendo : senza reagire A TONO, col tono giusto) e il gioco va avanti. Il gioco di metterlo nel culo agli italiani, di umiliarli perché lo hanno preso nel culo e poi... metterglielo nel culo di nuovo! Ma per fortuna vi è una parte di italiani, certamente INCLLUSA nel 25% di elettori 5 stelle + il 25% di astenuti, che non solo non si presta più al gioco, ma che ha giurato che gliela farà pagare cara....
    • orfeo nitrebla Utente certificato 4 anni fa
      LI ASTENUTI SONO OLTRE IL 50%. PIU SCHEDE BIANCHE E NULLE.
  • Vittorio Tosetti 4 anni fa
    Ho un Hd interno da 1 Gb usato come esterno e attaccato al portatile con la Usb di un ADAPTER SATA-IDE marca KRAUN. La USB dell'adapter non fa bene contatto e sulle risorse del Pc L'hd non viene elencato. Di conseguenza non riesco a leggere i dati in esso contenuti. Come posso fare??
    • Io Utente certificato 4 anni fa
      Mi sa che hai sbagliato forum. Comunque adesso ti mando la finanza perché sicuramente avrai un sacco di robbba scaricata su quell'HD.
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    La santa de ché pensavo meglio morta che viva, poi ci ho ripensato, è talmente stronza oltre che brutta che con il suo atteggiamento fa capire che razza di persone da tanti anni ci hanno governano.
    • vera m. Utente certificato 4 anni fa
      La Santanchè non è altro che un minuscolo germe di tutti quei milioni che costituiscono la grande infezione che oggi ha l'Italia, quindi, se un giorno, certamente, anche lei morirà, supponendo che io sia ancora in questo mondo, vi dico solo che mi verrebbero le lacrime agli occhi.....semplicemente per le risate grasse che mi farei!!!
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    e gira tutto intorno alla stanza mentre si danza......danza
  • primo posto 4 anni fa
    su la7 porrotelese solito attacco al m5s...
  • Baldassare Tessaro 4 anni fa
    Che cazzo dicono dell'entropia, ecc. . . Entrare in una casella email BEN FATTA è semplicemente IMPOSSIBILE, con buona pace di tutte le pippe mentali dei grillini, degli sbroccati BEN FATTA vuol dire: 1. (lato client) che l'utente non si un coglione che si logga da reti pubbliche senza precauzioni (e questo esclude il M5S) 2. (lato client) che l'utente non usi una password troppo semplice e/o corta. 3. (lato server) che adotti tutti gli standard di sicurezza MINIMI allo stato dell'arte (HTTPS, e altre cose, tipo dopo 5 tentativi si blocca tutto e devi usare il telefono via SMS, ecc. . . ). ovviamente non si pretendono robe tipo "smartcard necessaria", "VPN", ecc. . . robe di tipo bancario. . . . basta molto meno. Quindi che cazzo si mette a calcolare entropie e puttanate varie. Prendere una qualsiasi password non stupida, scegliete un provider serio (tipo gmail, hotmail, ecc. . ), verificate di attivare tutte le cose (https, verifica 2 passaggi, ecc. . . ), e siate un minimo svegli. Che cazzo c'entrano i dizionari che al 5° tentativo si blocca tutto? ma LOL i dizionari non servono ad un cazzo, neanche usando la password 123456789 si indovina entro 5 passi.
  • gianfranco g. Utente certificato 4 anni fa
    fino a quando non scendiamo in piazza coi forconi, quà non cambierà mai niente, questi sono sordi.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Eheheh..ma quand'è che i politici hanno inventato i Bot, i Cct?? E noi fuuuuurbi! Tanti Pinocchietti che abbiam dato gli zecchini d'oro (sudati perlopiù) al Gatto e alla Volpe!.... in cambio di carta straccia poi! Due volte deficienti! Per primo il valore effimero del cambio in uno Stato effimero, per secondo la miglior analisi economica offerta gratuitamente a chi poi ci ha tastato il polso andando alle Bahamas a godersi i nostri rispami. Pueblo! Svegliati!!!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    su Monte dei Pacchi man mano si procede all’INSABBIAMENTO (come vi avevo preannunciato) che consiste non solo nel non “sfiorare” Draghi ed i vertici del PD ma addirittura del “premiare” chi ha male operato e vigilato…piazzandolo nei posti che contano in modo che sia meglio in grado di “dissimulare ciò che va dissimulato”, per l’interesse nazionale naturalmente… Dunque la Casta può continuare imperterrita nel suo Dominio oligarchicograzie al sostegno della VERA Casta ovvero la maggioranza dei cittadini italiani che questo vogliono…e dunque questo si meritano. 1. PER IL LAVORO EGREGIO SVOLTO SULLA NON-VIGILANZA AL MONTE DEI PASCHI LETTA E NAPOLITANO HANNO CHIAMATO GLI STESSI PROTAGONISTI A GESTIRE LE FINANZE PUBBLICHE! – 2. IL DIRETTORE GENERALE DI BANKITALIA, LEGATISSIMO A MARIO DRAGHI, FABRIZIO SACCOMANNI È STATO PROMOSSO A MINISTRO DELLE FINANZE E COME RAGIONIERE GENERALE È STATO NOMINATO UN SUO FEDELISSIMO, ANCH’EGLI DI BANKITALIA DANIELE FRANCO…………….. . – 3. VISTO CHE SI TROVANO SUL LUOGO DEL DELITTO, POSSONO LOR SIGNORI CONTROLLARE DELLA VERIDICITÀ DEI CONTI DELLO STATO SE, COME SI MORMORA NELLE STANZE PIÙ SEGRETE DELLE GRANDI BANCHE D’AFFARI L’ITALIA, DAL 1994 AL 1997 (DIRETTORE GENERALE DEL TESORO DRAGHI) HA SOTTOSCRITTO DERIVATI PER CENTO MILIARDI DI EURO CHE LE HANNO CONSENTITO DI ENTRARE NEI PARAMETRI PER L’ADESIONE ALL’EURO? -
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao stefi!!!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      E poi ci fanno passare lo sporco attraverso Bildenberg? Ci fanno credere che le schifezze provengano da lì? Da quella sede? mmmmmmm... A me sembra ben peggio, qualcuno tira le fila anche più in alto, ben più in alto e in molti di meno, con il Controllo statunitense per es. Chissà se anche un tal Marcinkus o similare è stato un benefattore nella programmazione e nella pianificazione europea
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      SEMBRA CHE PIU' DELINQUI E PIU' SEI BRAVO A FAR POLITICA
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Certamente! E' la conferma che un certo rituale viene riproposto sempre alla stessa maniera. Mastella, pizzicato con entrambe le mani nel vaso di marmellata del voto di scambio, non è stato forse premiato con un posto sicuro nel Parlamento europeo?
  • Gian Abatangelo 4 anni fa
    Per il Giornale è un’ecologista con yacht, fuoristrada, Ferrari e una villa che consuma come una discoteca riminese: l’accusano di tutto, e il problema è che è tutto vero. Per Il Riformista consuma come dodici famiglie italiane. Ma andiamo con ordine, da alcuni giorni alcuni giornali italiani hanno avuto una soffiata, poi confermata da Chicco Testa (al settimanale Vanity Fair), di area diessina ed ex amministratore Enel, cito testuali parole “Grillo diceva che a casa sua, con il solare, produceva tanta energia da vendere poi quella in eccesso. Ma feci fare una verifica e venne fuori che da solo consumava come un paesino”. Sta di fatto che si fece mettere 20 kilowatt contro i 3 kilowatt medi delle case italiane. In altre parole, Grillo consumava e consuma come 7 famiglie. Altro discorso riguarderebbe il possesso da parte di Grillo di yacht che certo non funzionavano a carbone. Il suo Magnum di 12 metri, peraltro, affondò in Sardegna nel ’97, con lui al timone. Anche il discorso delle automobili di Grillo sarebbe interessante: un’inquinantissima Chevrolet Blazer, tra altre, e un’utilitaria di nome Ferrari. Secondo Il Riformista è ancora peggio : “Un uccellino ci ha raccontato che consuma come dodici famiglie italiane”, e per questo vorrebbe che l’attore rendesse pubblica la sua bolletta (secondo voi lo fa? Non ci pensa nemmeno). Lui dirà che è un’invenzione dei giornalisti corrotti. Grillo disse “Non si tratta di produrre più energia, ma di risparmiarla”. Hai capito. Grillo parla di risparmio e ha una fornitura da 20 kilowatt. Ed è pure ecologista. Update : Il Riformista ha avuto la bolletta di Grillo : bolletta di gennaio: 3. 301 kWh per 851, 33 euro da pagare. In un anno ha consumato 37520 Kwh. In un giorno consuma come l’intera redazione del Riformista. Come già scritto, “Non si tratta di produrre più energia, ma di risparmiarla”.
  • Salvatore G. Utente certificato 4 anni fa
    Le inventano tutte pur di aggirare il volere popolare e le leggi. In Sardegna stanno progettando di commissariare le 4 nuove province abolite dal referendum del Maggio 2012. Incredibile.
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Così possono continuare a lasciare al loro posto quell'accozzaglia di parassiti sociali e di nullafacenti statali che sono mantenuti grazie ai nostri contributi... Infami!
  • Benigno Abramo 4 anni fa
    - - Per Veltroni la legge elettorale non si fa senza Berlusconi. Per Veltroni la legge elettorale si fa senza gli italiani. Per Veltroni la legge elettorale non si fa in Parlamento. Per Veltroni la legge elettorale non deve tenere conto delle tre proposte della legge di iniziativa popolare: Parlamento Pulito . . . [continua] di Luigi Guido (voti: 70) leggi il post Ma il problema dei rifiuti non si potrebbe risolvere a monte invece che a valle? Se a me l'acqua me la dai in vetro e se poi mi dai la possibilità di riempirla di nuovo, stai sicuro che la bottiglia non la butto. Il detersivo si potrebbe vendere sfuso? Uno va al supermercato con il bidoncino lo riempe, lo consuma e lo riutilizza? I cioccolatini devono essere per forza incartatati con tutta quella carta? Forse se le aziende utilizzassero al minimo gli imballaggi e/o vendessero in qualche caso il loro prodotto sfuso . . . Io getterei via meno spazzatura . . . . . . E poi è proprio quella che produco io che fa male alla salute? Forse i problemi dovremmo cominciare a risolverli a monte, quando sono già a valle c'è poco da fare. Saluti di F. C. Spettabile Beppe Grillo, lunedì 7 maggio, nonostante le promesse elettorali, il governo ha siglato un accordo con Microsoft per promouvere tre Innovation Center, finanziati in parte da Microsoft, e in parte COI SOLDI DELLE NOSTRE TASSE. Questa cosa è scandalosa, e ti preghiamo di prendere iniziativa al fine di togliere dalle scatole TUTTE LE IMMONDIZIE INFORMATICHE che questa e altre multinazionali riversano nelle nostre pubbliche amministrazioni, SPRECANDO miliardi di euro delle nostre tasse. Il governo laveva promesso, ora non sta mantenendo quanto detto. Il software libero, in particolare Linux, permettono una qualità migliore, meno vincoli, più compatibilità, più sicurezza, MENO COSTI. Il software libero doveva essere promosso nella Pubblica Amministrazione,
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa mostra
    5 STELLE PER CENARE E DORMIRE Cazzo, Beppe ti hanno beccato! Altro che francescani rifugi bed and breakfast, altro che scambio di salumi, formaggi e gasolio. A Roma, dopo il comizio di venerdì, ti hanno beccato nel grand hotel Parco dei Principi, ovviamente 5 stelle di rigore. E hanno beccato anche il camper che faceva bella mostra di sè. Sono certo che hai pagato cena e pernottamento di tasca tua. Con i soldi che hai guadagnato durante i lunghi anni di attività sarebbe stato del resto da sciocchi incappare in un tale errore, sarebbe stato uno scivolone inspiegabile. Ma ora sai quante malelingue... Attrezzati e aspettati gli attacchi di quelli con la morale a doppio binario. Preparati a rispondere e guardati le spalle. Marino Marquardt
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa mostra
      Dopo questa "notiziona", se vuoi continuare ad attaccare Beppe sul blog ti tocca cambiare nickname.
    • Pier P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      certo che attaccare Beppe perché è andato a dormire in un hotel è proprio notizia di rilievo complimenti per l'alto valore dei tuoi interventi
    • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non ce ne fotte!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • omar h. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ti rode se qualcuno fosse anche beppe grillo va a dormire in un hotel 5 stelle? nn lo hai mica pagato tu! proponi qualche argomento interessante invece di sparare a zero su chi stà cercando di cambiare il nostro paese in maniera pacifica
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa mostra
      MA SONO FELICE PER LUI SE E' ANDATOA DORMIRE IN HOTEL------CHE PROBLEMI HAI?
  • Savino Romano 4 anni fa
    Santoro, Freccero e Grillo 01 maggio In tv si parla molto di Beppe Grillo. Forse troppo. Sicuramente più di quando era un grande comico messo ingiustamente al bando proprio dalla tv. E a dargli più spazio di chiunque è stato Michele Santoro, inserendo interi comizi di Grillo nei suoi programmi, quando era dirigente Rai e oggi, che è diventato produttore di se stesso. Eppure, anche Santoro ultimamente ha avanzato a Grillo critiche politiche molto serie. E lo ha fatto pure nel corso del programma di Lucia Annunziata In mezz’ora, durante il quale ha ufficializzato la propria candidatura alla direzione generale della Rai, in coppia con Carlo Freccero, che si candida invece alla presidenza. Una candidatura più o meno condivisibile, ma del tutto normale in un Paese normale, visto che si tratta di due personalità tra le più titolate a ricoprire le massime cariche televisive. E, tra l’altro, anche Grillo sarebbe titolato a occuparsi seriamente di tv; certo più di quanto lo sia ad attaccare istituzioni repubblicane che sono costate lacrime e sangue a molte generazioni di italiani. -freccero-e-grillo/ Chi evade le tasse ruba anche a te a meno che tu non sia ancora più ladro (pirex) Luigi Einaudi: "Bisogna ricreare fiducia. Questo è il miracolo dell’imposta straordinaria sul patrimonio"
  • Timoteo Manfredonia 4 anni fa
    Aboliamo Ecuitalia, aboliamo Finmeccanica, faciamoci ridare i soldi della figa del Vajont dai dirigenti del PD, sopratitto Dalema Pennivendoli schiavi siete sul libro paga di Gargamella vi toglieremo le detrazzioni fiscali CAROGNE
  • giovanni 4 anni fa
    "lo "spread" è il modo con cui, quelli che investono nei nostri titoli di Stato, giudicano l'operato del nostro governo dopo il passaggio di Enrico Letta a Bruxelles, lo spread è salito di oltre il 10 % chissà che Letta non ne sia contento, o che abbia volutamente danneggiato il nostro Paese in quella sede, visto che a guadagnarci saranno i principali investitori in titoli di Stato, in particolare le istituzioni finanziarie italiane queste prendendo in prestito dalla BCE al tasso dello 0,5 %, lucrano la differenza sugli interessi pagati dai nostri titoli di Stato a pagare questa differenza, ci dobbiamo pensare noi, lavorando di più e guadagnando di meno, pagando tasse più alte, rinunciando ai servizi pubblici, insomma facendo crescere il Paese, perché è di questo che si tratta, quando parlano di far crescere il Paese
  • Valerio l. Utente certificato 4 anni fa
    M5s deve attuare e mettere in pratica 1VALE1 su scala nazionale dando la possibilìtà a TUTTI di votare provvedimenti e leggi. DEVE METTERSI AL SERVIZIO DELLA CITTADINANZA, DIVENTARE UN VEICOLO, UN MEZZO ED UN ESEMPIO.
  • Io Utente certificato 4 anni fa
    Grillo hai una visione un po' distorta della realtà. Pensare che il PD voglia aiutare in alcun modo Berlusconi significa stare fuori come un balcone. È 20 anni che cerca di farlo fuori con tutti i mezzi, lavando nel contempo (grazie al 90% dei media che si ritrova), il cervello a buona parte degli italiani, compreso il tuo. Anche se riuscirete a farlo fuori con la magistratura criminale o con qualche escamotage legislativo (ma non eri contrario alle leggi ad-personam?), non risolverete niente: basta la sua presenza, anche fuori dalle istituzioni. Dovrete UCCIDERLO.
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Toh un berluschino :-D
    • Io Utente certificato 4 anni fa
      Valerio, Berlusconi purtroppo non ha MAI potuto governare da solo. Ha sempre dovuto sottostare a 1000 compromessi dei suoi allegati (legaioli, ex-DC, ex-fascisti traditori, ecc). E lottare contro le istituzioni a lui sempre ostili sono ostili, a partire dalla presidenza della repubblica, la corte costituzionale e ovviamente la magistratura. Il problema è proprio quello: è stato ANNULLATO. Il fatto è che se non ce l'ha fatta lui non credo ce la possa fare nessuno. Non la vedo bene per l'Italia.
    • Io Utente certificato 4 anni fa
      Poi arriva la figlia Marina e state punto daccapo. La gente normale non voterà mai i SINISTRONZI. Sono la feccia dell'umanità.
    • Valerio l. Utente certificato 4 anni fa
      Indubbio è che tutti quelli che hanno governato con lui sono diretti responsabili delle condizioni in cui ci troviamo e del debito attualmente accumulato. Responsabilità ne ha anche chi ha taciuto ed acconsentito ma ricordiamoci che hanno avuto la maggioranza assoluta per governare senza opposizione. Poi ognuno ha i suoi gusti ed è libero di prenderla come vuole
    • Ciro Bruno (eklysse) Utente certificato 4 anni fa
      POTREBBE ESSERE UN'IDEA!
  • kalda major (no dogma) Utente certificato 4 anni fa
    OT ma a che punto siamo con l'esclusione del senatore Mastrangeli dal Movimento? quello continua a fare danni! sta sempre là! ma non era stata decisa la sua cacciata?
    • Silvio MONTI Utente certificato 4 anni fa
      Nessun problem, Grillo e Casaleggio possono dormire tranquilli, i soldi che hanno guadagnati le hanno guadagnati ONESTAMENTE, loro. Tutto il resto sono chiacchere da finti e strapagati giornalisti servi del potere.
  • Ciro Bruno (eklysse) Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI MA AVETE VISTO CHE PORCHERIA A LA7 IL PROGRAMMA "IN ONDA" stanno accusando di brutto Grillo e Casaleggio di portare i soldi del blog chissa dove. CHE VERMI
  • Quirino Altoviti 4 anni fa
    E la macchina di beppe grillo era una fregatura. Da un editoriale di "quattroruote" . Divertente e provocatorio come sempre, il Beppe Grillo che abbiamo visto su Canale 5 nel corso della puntata di "Striscia la notizia" di giovedì 19 dicembre. Sull'automobile, però, sarebbe ancora più efficace se s'aggiornasse un po'. Davanti ai cancelli dello stabilimento di Mirafiori, parlando agli operai Fiat, il comico genovese ha rispolverato un vecchio prototipo di Greenpeace del 1996, la "Smile", e ha detto in sintesi: eccola qui, l'auto ecologica, due litri ogni cento chilometri percorsi, quella che le Case non avrebbero interesse a costruire. Dite ai vostri capi che avete avuto un'idea che gli farà fare soldi a palate. Un'idea? Del 1996? Nemmeno un dubbio di arrivare con una proposta un po' vecchia? Oggi, probabilmente, la "Smile" (nella foto) inquina più delle attuali vetture Euro 3, mentre molti costruttori - pressati dalle normative antinquinamento - sono già arrivati ad anticipare la direttiva Euro 4 (in vigore dal per le vetture di nuova immatricolazione). Le Case più lungimiranti, poi, da tempo investono un sacco di soldi sulle propulsioni alternative. Se la "Smile", con motore bicilindrico di 348 cm³ e carrozzeria alleggerita, fosse un miracolo di tecnologia, forse il gruppo Volkswagen non si sarebbe svenato per produrre l'auto da tre litri per cento chilometri (sono in listino la "Lupo 1. 2 TDI 3L" e l'Audi "A2 1. 2 TDI") e per sperimentare quella da un litro ogni cento chilometri percorsi. Nel 1996, mentre due ingegneri svizzeri, modificando una Renault "Twingo", creavano la "Smile" su commissione di Greenpeace, Toyota s'apprestava a mettere in commercio la prima auto ibrida benzina-elettricità della storia, la "Prius". Un'auto che oggi è venduta anche in Italia, costa ancora cara perché alti sono i contenuti tecnologici e gli investimenti richiesti, ma i cui prezzi
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Vabbè, inutile cercare di capire... Click :-)
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    NOTIZIA La notizia sta già cominciando a girare per il web ma nessuno la sta trattando nella maniera corretta, ovvero Olli Rehn vuole eliminare ulteriore sovranità agli Stati membri attraverso l’eliminazione delle monetine da 1 e 2 centesimi. Cosa significa? la proprietà della rendita da signoraggio (ovvero la differenza tra il valore di produzione e il valore nominale) sulle monete appartiene allo Stato che le EMETTE, già perchè, per chi ancora non ne è a conoscenza le monete Euro appartengono agli Stati che le emettono, infatti ogni stato ha la propria monetina mentre le banconote sono di proprietà ESCLUSIVA della BCE che le emette e le PRESTA agli stati membri.Ma a cosa serve questa mossa? Già questa mossa ci lascia un pochino stupefatti perchè l’elevato costo di produzione della moneta (che non è carta e quindi la materia prima è più costosa) non è solo sui centesimi ma possiamo azzardarci a dire che lo Stato guadagna dai 50 centesimi in su, quindi le monete non erano un ricavo per gli Stati ma un COSTO. Dopo più di 10 anni Olli Rehn se ne accorge? E’ evidente che questo passo può solo farci pensare che la BCE insieme alla Commissione europea responsabile per gli Affari economici e monetari stanno mettendo in atto della mosse per eliminare l’ultimo spiraglio di sovranità che appartiene agli Stati, la moneta in ferro. Dopo le nuove 5 Euro ci regaleranno dei biglietti da 50 centesimi o elimineranno tutte le monete per dare spazio alla moneta elettronica?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Ascoltatevi nella Musica... Beatevi nell'Arte figurativa... Consolatevi tra le frasi di un Poeta.. Fermatevi ad osservare un tramonto nel Silenzio.. Annusate il Profumo semplice di un fiore di campo... Gustate l'aroma di un frutto preso da un albero... Correte nel vento su un sentiero libero... Riprendetevi presto i colori della Vita...il buio arriverà fin troppo presto
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Buonasera a te Cristiano e buone riflessioni... So che non c'è molto ottimismo in giro ma... la Speranza è l'ultima a morire Noi sapremo difendere la nostra dignità, Sempre, questo è importante!
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      beatevi di questo effimero attimo di vita.. ineluttabile arriverà l'oblio... buona sera paolo27...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ..scusa, dimenticavo, forse ti ho resa triste nel ricordo mai sopìto del tuo John..
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      i simili si ritrovano nell'empatia di un pensiero. A volte è una semplice riflessione.. a volte, più raramente, un vero Pensiero
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Come una Notte d'Amore prima della chiamata alle armi. Quante vedove, a viver di ricordi! Poveri coloro che ancor stan, ignari, a confidar nei carnefici...
  • Romeo Colombera 4 anni fa
    Grillo contro Maciste - di Marco Travaglio Più informazioni su: Alfano, beppe grillo, Bersani, Casini, cl, Giorgio Napolitano, mediaset, P2, presidente della repubblica, qualunquismo, Rai, tav. Share on print Share on email More Sharing Services 1. 4K Le accaldate dichiarazioni dei politici su Beppe Grillo sono uno spettacolo impagabile, da scompisciarsi. Tutti contro uno, come contro la Lega delle origini. Sono talmente terrorizzati da non notare la ridicolaggine di un’intera classe politica, seduta su 2, 5 miliardi di soldi pubblici camuffati da rimborsi, padrona del governo e del Parlamento nonché di tutti gli enti locali, ben protetta da Rai, Mediaset e giornaloni, infiltrata in banche, assicurazioni, aziende pubbliche e private, Tav, Cl, P2, P3, P4, ospedali, università, sindacati, coop bianche e rosse, confindustrie, confquesto e confquello che strilla come un ossesso contro un comico e un gruppo di ragazzi squattrinati, magari ingenui, ma armati solo delle proprie idee e speranze. Il presidente della Repubblica che commemora la Liberazione dal nazifascismo lanciando moniti, anzi anatemi contro un comico (“il qualunquista di turno”), è cabaret puro. Dice che “i partiti non hanno alternative”: ma quando mai, forse per lui che entrò in Parlamento nel ’53 senza più uscirne. Tuona contro l’“antipolitica” (e ci mancherebbe pure, vive di politica da 60 anni). Ma non si accorge che nessuno ha mai delegittimato i partiti e la politica quanto lui, che sei mesi fa prese un signore mai eletto da nessuno, lo promosse senatore a vita e capo di un governo con una sola caratteristica: nessun ministro eletto, tutti tecnici più qualche politico travestito da tecnico. E non se ne avvedono neppure i giornaloni che dedicano all’ultimo monito pensosi editoriali dal titolo “Il tempo è scaduto”. Se un comico parla del capo dello Stato e lo sbeffeggia, è normale, mentre non s’è mai vis
  • luigi r. Utente certificato 4 anni fa mostra
    E' vero hanno la pistola alla tempia da una parte e dall'altra tengono in vita chi ha in mano la pistola. però il M5S poteva fare di più ed essere lui al governo a tenere le redini di un PD allo sbando che invece di governare si fa governare da Berlusconi e compari.
  • Bruno Anastasi 4 anni fa
    Caro Beppe, credo che gli "esperti" che si sono riuniti presso la sala del mappamondo alla Camera dei Deputati per “discutere” di "DIRITTO D'AUTORE ON LINE - MODELLI A CONFRONTO", siano molto più pericolosi di Letta Jr. e Brunetta. Se non è troppo disturbo, magari i deputati M5S potrebbero occuparsene ... non so, vedi tu ... Ciao.
  • mirko b. Utente certificato 4 anni fa
    v la 7 stasera parlano contro m5s falsi basta basta basta
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    CI SIETE ARRIVATI, DUNQUE! In senso metaforico per il momento, ma siete arrivati al dunque: la pistola alla tempia, la nostra tempia! Non esistono governi con una pistola alla tempia, perché ad un governo ne succede un altro, proprio come morto un Papa se ne fa un altro, ma la nostra tempia rimane la stessa. NON SE NE DEVONO ANDARE, MA DEVONO RESTARE, POSSIBILMENTE FREDDI; DALLO SPAVENTO EH? COSA AVETE CAPITO? La loro non deve essere una Saigon, ma dovrà essere una Waterloo! Non se ne deva andare neppure uno e devono restituire l'argenteria di famiglia degli italiani. Faranno quadrato, proprio come l'esercito francese a Waterloo e tenteranno in ogni modo di uscire dall'accerchiamento. Ci scateneranno contro ogni tipo di divisa pagata con le nostre tasse per fare loro da guardie del corpo e facchini all'Ikea e ci verranno addosso con ogni mezzo, ma non dovranno andarsene. Anche questa gente in divisa un giorno dovrà spiegare al popolo cosa intende per "senso del dovere". Verrà il giorno in cui quel Popolo Italiano, così rimbecillito da esultare perchè i "governanti" gli tolse il servizio di leva obbligatorio, conservando per sè stessi, anche l'esercito, finalmente capirà che la migliore difesa della democrazia del popolo, non è la Polizia e/o l'esercito professionista, ma è la LEVA OBBLIGATORIA ALLA MANIERA SVIZZERA. http://it.wikipedia.org/wiki/File:Charge_of_the_French_Cuirassiers_at_Waterloo.jpg
  • Alessio G. Utente certificato 4 anni fa
    "Ogni setta, di qualunque genere sia, è uno schieramento del dubbio e dell'errore. Non esistono sette in geometria: non si dice mai, un "euclidiano", un "archimedista" Quando una verità è chiara, è impossibile che ne nascano partiti e fazioni. Non si è mai disputato se c'è luce a mezzogiorno." Voltaire (1694-1778)
    • Valerio l. Utente certificato 4 anni fa
      E' questa la soluzione? Non c'era ancora arrivato nessuno..!!
  • walter messa 4 anni fa
    quello che oramai in modo evidente ci destina alla morte sociale oltre che fisica,di una catastrofe umanitaria,e'stata costruita da poche persone senza scrupoli e senza alcuna moralita,quello che ritengo veramente inaccettabile,come possa un sistema cosi'marcio ad invadere le nostre vite senza che noi ci possiamo difendere,perche' noi italiani(stupidi),non reagiamo a tutta sta condizione mafiopolitica criminale,nel momento in cui stanno uccidendoci tutti ed i nostri figli,ma che cazzo di popolino ridicolo siamo diventati.nessuno e dico nessuno ha piu' dignita' e coraggio in questo devastato paese?(L'unico sembra solo Beppe Grillo,l'unico degno di parlare d'italia),come possiamo permettere che pochissime luride persone,possano uccidere i nostri figli, ma che merde siamo,(e'ora di ribellarsi,e'ora di strerminare il male,se si vuole che la vita torni alla normalita'),nessuno dice,e dobbiamo tutti a squarciagola e a sassate dire,che per risolvere la miseria anche culturale,in italia esiste un solo modo:tutti sti luridi bastardi parassiti di politici,banche,multinazionali,mafie,lobby,devono restituirci i soldi derubatoci in 30 anni di crimini,poi risolleveremo il paese come abbiamo sempre fatto,quando sento i politici che nei talk show dicono con le loro facce di merda,che non ci sono soldi,nessuno gli dice che se li sono rubati tutti loro,ed ora distruggono la vita nostra e dei nostri figli dicendo che e'colpa nostra e della crisi,una crisi che non esisterebbe per le nostre capacita'secolari con i nostri prodotti ricercati da sempre in tutto il mondo.Dobbiamo ora imporgli le condizioni di giustizia sociale,o ci restituiscono i soldi rubatoci tutto il debito pubblico,(si hanno rubato 2ooo miliardi) oppure guerra civile potere contro popolo,perche' e' assolutamente sbagliato che dobbiamo essere noi a suicidarsi,CAZZO italiani svegliatevi,chi vi dice che stiamo morendo,e'falso,Siamo gia' morti,quindi pensate a chi,e per colpa di chi,siamo morti.e cosa intendiamo fare WM5S
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Ottima Tatiana. Hai l'antidoto al Veleno. E' la Via. Bravissima: ti abbraccio.
    • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
      walter, siamo noi italiani(stupidi) che dobbiamo reagire in prima persona, dobbiamo mobilitarci, siamo già morti? allora pensiamo ai nostri figli. ognuno di noi deve attivarsi, beppe non può fare tutto da solo. il tuo post è perfetto, fai copia-incola, invialo per email a tutti quelli che conosci, diffondiamo noi per primi le nostre ragioni, ogni giorno, tipo "catena di sant'antonio, per coinvolgere sempre più persone! io tutte le sere stampo un post che trovo "azzeccato" e lo distribuisco nelle buche delle lettere del mio palazzo, che ne sò, bisogna inventarsi di tutto, coinvolgere i figli, gli amici, i parenti, i colleghi. è inutile invocare "italiani svegliatevi!" loro sono ipnotizzati e noi tutti, dobbiamo fare la nostra piccola parte. ciao. torna più spesso sul blog. :)
    • Valerio l. Utente certificato 4 anni fa
      Si reagisce e se ne esce se 1VALE1 e ci viene data la possibilità di sottoporre, scegliere e votare direttamente ogni provvedimento, legge ed azione di governo. DEMOCRAZIA DIRETTA:CITTADINI CHE VOTANO DI TUTTO SU TUTTO. 1vale 1....QUANDO?
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Ovvio che siam gia' morti. I Vivi reagiscono ai soprusi... Contrapponendo l'intelligenza e la riscoperta dei valori universali. :) Baci.
  • Enrico B. Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi cavalcherà la paura del disastro economico accusando i comunisti (?) di una politica recessiva. La legge elettorale, se cambierà, sarà disegnata come un vestito su misura per farlo vincere e conquistare la maggioranza parlamentare. Diventerà intoccabile. Qualcuno alzerà il cane della pistola. Si sentirà un clic. Uno sparo. Si va bene con questa storia che il PD è colluso, lo sanno ormai anche i sassi. Ma mi chiedo, se sappiamo che la strada tracciata è questa che cosa si sta facendo per combattere il peggiore dei mali, il marciume che viene dal centro destra impegnato solo a salvare il culo a Berlusconi? Attenzione Grillo e attivisti tutti, io lo vado ripetendo da sempre dopo l’ esito di queste elezioni, ma nessuno mi dà retta, se falliremo, favorendo la risalita al potere con la maggioranza assoluta allo Psiconano, per di più permettendole di farsi leggi che lo renderebbero intoccabile, le conseguenze per il Movimento e per l' intero paese saranno devastanti. Se ciò avverrà, non sarà più sopportabile da una gran parte di cittadini e quando si oltrepassa il limite, gli effetti possono diventare pericolosi.
    • Valerio l. Utente certificato 4 anni fa
      Spesso si sente chiedere l'avvio di democrazia diretta e l'utilizzo di questo blg per fini consultativi ,propositivi, di dibattito e di votazione invece che di solo sfogatoio ed enunciazione,.... peccato che la proprietà non prenda in considerazione queste richieste ....prima di andare alle varie votazioni....a roma si vota ....
  • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
    E' l'epilogo. Quando il padrone del mondo, si stanca delle emozioni lievi, accende il fuoco dell'odio. Roma è come Saigon. Mamma Cia, conosce i segreti del mondo, la vecchia puttana. Suicidare Allende o un anonimo banchiere di Siena, a volar come un colombo da un cornicione o da un davanzale, che differenza fa... Gli ammanchi di borsa, bilancio, i trust, i debiti delle nazioni, servon a finanziare le industrie belliche ed i vizi dell'imperatore, i fasti di corte. Ossì, l'imperatore suscita le meraviglie al suo passaggio, le star fan a gara per accender il suo talamo, gli eunuchi si spertican nei partiti buffi ed i media leccaculanti, i generali gonfian il petto dell'oca. Le navi trasportan a spola il tonnellaggio delle sue partite d'oppio e schiavi d'ebano, le carcasse dell'avorio di elefanti, i lingotti dell'oro di fedi rubate... Intimidir i giudici retti, non è opera di Papa Francesco, indubbiamente. Neppur il commercio di bellezze vendute come cagne al capitale sporco, il gioco delle macchinine rosse col cavallino a scalciar sul muso... E poi la raccolta delle figurine dei cavalieri di Santa Mafia, le danze di prostitute sacre, la crisi e gli attentati, il terrore islamico, le stragi ai treni e alle stazioni, i governi come fosser manga giapponesi... E le piccole formichine a portar crocioni di granito, pesanti come macine di mulini percossi dal vento. Metter teste di legno ai posti di comando e funzionali, bruciare azioni e costruire castelli di sabbia tinto cemento, volete metter la soddisfazione? Ed il sesso, la fame di far le vergini, puttane... All'orgia del signore del mondo, nessuno puo' sfuggire: il serpente è incantatore, così che nulla ha piu' valore, all'infuori di quel che si puo' vendere o comprare. Milioni, milioni di miliardi, un'arsura che non placa. Ed a noi, non rimane piu' nessuno in cielo... Dio crocifissa nuda, di spalle su di un platano di citta'. L'inchiodarono iersera,a Roma,un coltello in schiena. Uno spillone al cuore... Oh! mia Dia!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Mi ricordate molto due amici di rete di diversi anni fa... ..una Lei ed un Lui, un amore tormentato e tormentoso, empatie che viaggiavano tra elettroni e neuroni ed io testimone di una bella e intensa storia, a voi molto simile....
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      in altra vita farei di te regina regina di nani, nani di roccia... regina di sale vuote, di spelonche morte. mi resta la birra, oppur l'assenzio. in altra vita...
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Amore, piango di gioia. Tu mi uccidi di nuovo. Amandomi. Scusa, son scema.
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Te Amo, responsible. Con tutta me stessa. In corpo, anima e (poco) sangue. ( perchè , il piu' è spirito...) :)
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      oh mia Dia, oh mio Dio... avresti dovuto bruciare questo infame mondo, avresti dovuto buttarlo come carta straccia... hai creato la razza umana, grande cazzata... ho mia Dia, oh mio Dio... lo sai che io son il re nano, ma per un sol motivo io, io ti perdono, perchè in tutta questa merda, germogliano le rose... tra tutte la piu' bella, la tua figlia prediletta...marylin
    • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa
      Hai proprio ragione Marylin; è un periodaccio, sto baciando troppa persone insieme. Dovrei trovarne uno bravo, anzi bravissimo ... Baci?!
    • Frido Sasso Utente certificato 4 anni fa
      SE IL GOVERNO CENTRALE, LE REGIONI, LE PROVINCIE, I COMUNI,PAGANO I RAPRESENTANTI DEL M.5. STELLE, COME DI LEGGE, PERCHE' LASCIARE I VOSTRI EURO A PERSONE INCAPACI DI GOVERNARE.PERCHE' NON FATE UN FONDO COMUNE PER CHI DIMOSTRA DI ESSERE ORMAI A UN PASSO DALLA ROVINA. SI POTREBBE DARE SPERANZA DI AVERE UN PRESTITO PER SALVARE FAMIGLIE E PICCOLI IMPRENDITORI. CHE MERITO AVETE LASCIARE I VOSTRI EURO A CHI GLI USA PER I PROPRI COMODI.
    • io..sono 4 anni fa
      @marylin adesso che arriva cristiano ti farà sicuramente degli omaggi più interessanti dei miei:) paolo
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Paolo,grazie degli omaggi. Floreali, presumo. Non crisantemi, spero. :)...
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Valerio, di profumata, c'è la mia pelle. Gratis. Ingombrante, certo...
    • io..sono 4 anni fa
      marilyn i miei omaggi:) paolo
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      E venne il cane che morse il gatto, che si mangio' il topo che al mercato mio Padre... Gia', mon Papa'... Troppi si fermano ad osservare il cane. Giacomo: guarda in su', guarda in giu', poi dai un bacio a chi vuoi tu! Una a caso... ;) Il mio nome, è men che nessuno. Tu sei tu ed io non son nemmeno un cazzo... Baci anche a te. :) Grazie.
    • Valerio l. Utente certificato 4 anni fa
      difronte alla catastrofe enunciata dal post occupare tutto quello spazio con NIENTE non è facile. Se dovessi farlo Io credo che non ci riuscirei, in ogni caso non lo farei gratis ma mi farei pagare profumatamente.
    • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa
      Cara Marylin, confidi troppo nei tuoi dei. L'inferno è qui e ora, anche per loro; lascia che la pancia si svuoti ancora un po' e la testa non sentirà più ragioni, di nessun tipo. Chiusi nelle loro segrete e laide stanze, difficilmente varcheranno il portone di casa. Qui e Ora. Ciao
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ma tu da dove esci?...dal Vaso di Pandora forse? Sembri Prometeo mentre torcia alla mano riporti la luce agli uomini... :) inimitabile Musa..
  • Gianpiero Astori Utente certificato 4 anni fa mostra
    un' africano musulmano amico fratello dei matti del buonistume grulli compresi , in francia ha accoltellato un soldato. ITALIANI, IL NEMICO E’ ENTRATO IN CASA. Non illudiamoci di risolvere problemi di questo genere con il tanto conclamato “dialogo”, perché per noi occidentali vissuti all’ombra della cultura cristiana, il dialogo, vale a dire la convivenza pacifica fra diverse religioni, è una cosa ovvia perché ammettiamo la libertà religiosa e di coscienza, ma per il mondo Mussulmano questo è impossibile, proprio perché “l’essenza” della cultura islamica è fondata sulla intransigenza più inflessibile e sulla totale identificazione tra fede e politica, tra diritto divino e norma giuridica (Corano, Sharia), così da rendere impossibile un’intesa che si basi sui “diritti dell’uomo”. Non saranno certo i Musulmani ad adeguarsi alle leggi e istituzioni europee, semmai sarà la cultura islamica e legge coranica a imporsi all’Occidente anche con la violenza, come nei secoli passati e come i vari “Bin Laden” sparsi in Europa e in Italia non fanno mistero di proclamare con forza con qualsiasi mezzo. isabella di castigliaaaa.... dove sei ?????????
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Un caprone, al tuo confronto, brilla per rettitudine e cultura. Prova a leggere la purezza e bellezza magica delle sure. L'applicazione contorta, è una perversione del mondo occidentale e, peggio, padano nelle sue farneticazioni razzistiche. Faresti bene ad andare all'osteria ed ubriacarti come i tuoi amici bovini.
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    NESSUN BABBUINO VOTEREBBE IGNAZIO MARINO MA I PIDDINI FARANNO ANCHE QUESTO: Della serie: “Al peggio non c’è mai fine” IGNAZIO MARINO Vivisezionista convinto, a tratti un po' fanatico come quando nel 1992 uccise un babbuino per trapiantarne il fegato su un malato che sopravvisse sì e no un paio di mesi alla mostruosa commistione. Impresa che ripeté in seguito, previo scannamento di un secondo babbuino, ma stavolta del tutto inutilmente poiché il paziente morì senza riprendere conoscenza. Oggi, Marino riconosce che uomini e babbuini sono cose diverse, ma per saperlo bisognava sperimentarlo.
  • salvatore adonai 4 anni fa
    ottima analisi vedete quanto sono affidabili i dissidenti del pd dalla linea letta, che vi faranno passare la legge contro il CONFLITTO D INTERESSI a tutti i livelli dell amministrazione pubblica.... dai trasparenza e convinzione...
    • MSECONDARIA 4 anni fa
      Personalmente stimo il Sig. Grillo perche' ha argomentazioni reali e concrete su tanti aspetti, molto condivisibili. L'unico punto su cui non ho capito la sua vera posizione e' sull' ESPLOSIVO PROBLEMI DEGLI IMMIGRATI e dello IUS SOLI. Ci sono candidati del suo partito provenienti da Stati extra-europei in cui c'e' l' ISLAM radicale che vogliono lo IUS SOLI e questo e' gia' di per se un grande ALLARME, un SUPER ALLARME per la nostra societa' SOVRANA. Lo IUS SOLI e' un tema che non ci dovremmo neanche porre, non dovrebbe proprio esistere nella testa delle persone, in uno Stato come dice anche giustamente lui, completamente alla deriva. Grazie. Cordialmente. MSEC
  • orsobruno 4 anni fa
    io credo ciecamente in beppe ma non mi piace assolutamente casaleggio e penso che con l'oscuro progetto Gaia promosso da casaleggio,beppe si presta a cose non sue e che mi fanno pensare a manipolazioni beppe non tradirci
  • marina conti 4 anni fa mostra
    ciao ! ..... neanche una parola per la scomparsa di Don Andrea Gallo ???? sono di Genova , per me è un enorme dolore aver perso il mio "Prete di strada " ... Beppe , come mai neanche una tua parola ? Don Gallo ha sempre parlato bene di te .... spero di essermi sbagliata e che mi sia sfuggito il tuo post in ricordo del nostro "pretaccio " ... se non è così , mi dispiace veramente tanto, da te Beppe, mi aspettavo due righe in onore di questo uomo eccezionale....
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi del blog e amici a 5 stelle....è un'impressione oppure tutti i commenti piu votati sono quotati pochissimo?! L'ho notato anche sullo scorso post, che è un'altro subdolo attacco dei telelobotomizzati
  • Gianpiero Astori Utente certificato 4 anni fa mostra
    Parigi : nordafricano ferisce alla gola un militare ORMAI SERPEGGIA TRA GLI ORIENTALI LA RIVOLTA ISLAMICA l'Islam fondamentalista ha già gettato i semi della guerra santa tra tutti gli Orientali ,in qualsiasi luogo del mondo con vecchio metodo partigiano, mordi e fuggi ma mordi tutti i giorni affinché le loro ferite diventino emorragiche.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Già, a furia di non badare alla pagliuzza nell'occhio qualcuno nel frattempo arriva con un tronco grosso e ben appuntito per....
  • andrea l. Utente certificato 4 anni fa
    Foto forte, ma siamo in una situazione che non ci permette di perdere altro tempo. Questo governo imploderà speriamo non trascini l'italia intera nel baratro più profondo, perchè tenteranno di stare attaccati con le unghie e i denti ma noi glielo impediremo con tutte le nostre forze. WIND OF CHANGE
  • giovanni 4 anni fa
    vogliono cambiare la legge sul finanziamento ai partiti ? una cosa buona da scrivere in questa legge, secondo me, sarebbe che nessun soggetto possa donare più di mille euro, né possa detrarre dalle tasse, la sua donazione vogliono scrivere una nuova legge anticorruzione ? una cosa buona sarebbe sanzionare penalmente, in modo severo, il sistema delle "porte girevoli", anche se realativo ai parenti
  • nike . Utente certificato 4 anni fa
    O.T. PAOLO EST non mi risponde! forse ho errato. a che ora mise il commento con il nome@...?
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      ;-)
    • io..sono 4 anni fa
      nike ti ammiro veramente devi essere una gran secchiona:)))) ti saluto salutami anche i tuoi figli e tuo marito ti auguro una serena notte ci si scrive domani ancora per un pò nel sottoscala, se mi permetteranno, poi obiettivamente manderò a..... ciao paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      quando in classe la prof spiegò il significato di sarcasmo era in bagno.
    • io..sono 4 anni fa
      1442 dove eravate paolo
    • io..sono 4 anni fa
      no perchè il nostro ha messo un dubbio in un post di luca et allora mi dispiacerebbe... paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      ho capito i moti carbonari, ma nella tua ultima non c'ho capito nulla! va be lo capirà luca.
    • io..sono 4 anni fa
      cavolo se il nostro fosse nella mia situazione si sarebbe già suicidato et invece io ho ancora la forza per ridere et scherzare. mah paolo
    • io..sono 4 anni fa
      aspetto ch earrivi luca glidevo postare una cosa che non vorrei non avesse. vorrei che fosse certo che ciò che ha pensato di me la prima volta est stato et est ancora esatto! lo detto qui mi sono tolto un peso . può darsi che domani non mi vorranno nemmeno nel sottoscala quind paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      l'ho fatto per il nostro amico a cui non piace sorridere, ad un uomo colto come lui piacerà leggere in latino. dopo posto degli appunti di chimica.
    • io..sono 4 anni fa
      bella et interessante frase... brava paolo
    • io..sono 4 anni fa
      nike!!! io lo sapevo che tu mi sopravvalutavi!! questa ne est la conferma. io sono rimasto a rosa rosae... paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      controlla se hai tradotto giusto, ma non ho dubbi della tua preparazione: "Tu che, o nasuto, distruggi i miei scritti, e ti infastidisci a leggere questo genere di scherzi,sopporta il libretto con piccola pazienza, mentre placo la serietà della tua fronte "
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      no, non lo uso, cioè ci sono ma ... non lo uso. comunque su fb l'ho visto. attenderò. un po' di latino? "Tu qui nasute scripta destringis mea,et hoc iocurum legere fastidis genus,parva libellum sustine patientia,severitatem frontis dum placo tuaeet"
    • io..sono 4 anni fa
      se tu usi facekook lo trovi facilmente, a mia figlia le ho solo detto senti dovrei scrivere una cosa a... e già aveva fatto 'stì giovani moderni!!!! paolo
    • io..sono 4 anni fa
      nike! wow i nuovi moti carbonari:))) chi fa maroncelli? chi mazzini) chi saffi? paolo
    • io..sono 4 anni fa
      dove evidentemente a nome et cognome devi metter quello del nostro tutto attaccato ciao
    • io..sono 4 anni fa
      nomecognome@gmail.com ma mi aveva detto che le mail le leggeva ogni tanto paolo
    • io..sono 4 anni fa
      mi sono perso qualcosa? ero fuori stanza:)) paolo
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia ormai è un paese che fa acqua da tutte le parti! Bastano due giorni di pioggia per inondarla di fango, bastano poche scosse di terremoto per metterla in ginocchio tra mille detriti. Un niente diventa subito una calamità naturale, nulla sembra più essere sotto un controllo gestibile. I bollettini meteorologici hanno il solo scopo per le istituzioni di pararsi il culo, nessuna prevenzione, pochissima attenzione per i continui disfacimenti e disastri idrogeologici. Le colpe sono sempre di chi è venuto prima e di responsabili in giro neppure l'ombra. Eppure il potere decisionale è sempre lì, seduto sulle poltrone vellutate rosse, intento a giocare tranquillamente a suddoku o altro su quegli scranni mentre il Paese piange e si dispera. C'è bisogno di un bravo ingegnere e di un bravo idraulico, solo questo. Tutto l'impianto delle risorse và controllato, studiato, dalle tubature principali più grosse fino all'impianto domestico, nei circuiti devono essere riparate le falle, sostituite le condutture marce, cambiate le valvole per renderle funzionali al momento delle emergenze. Con gli sprechi non si và da nessuna parte, non si corre dietro a nessun effettivo sviluppo! Dunque....acqua potabile per tutti!! Dal nord al sud.. Semplice acqua, nulla di più, ma onesta e pulita
  • alanlad 4 anni fa
    C'E' qualcuno che mi può spiegare una cosa.Durante il ventennio fascista,chi pagava tutte queste ca..e di tasse.Eppure il governo teneva i soldi per costruire strade palazzi scuole ,nelle città ITALIANE e straniere.(vuoi vedere che i politici di allora ci sapevano fare? A far quadrare i conti con investimenti finanziari,onesti?-MI chiedo chi ca..o pagava.chi faceva l'ho scontrino,chi mandava questo fiume de danari,nelle tasche dei politici,come succede ora.Onestamente ringrazio
    • Enrico Gugliotti Utente certificato 4 anni fa
      Innanzitutto il rapporto tra popolazione e cittadini in età lavorativa era minore dell'attuale. In secondo luogo oggi gran parte della nostra spesa pubblica se ne va per pagare gli interessi del nostro enorme debito pubblico. In terzo luogo se provavi a non pagare le tasse non ricevevi certo i complimenti. In quarto luogo il rapporto tra lavoratori del settore pubblico e lavoratori del settore privato era inferiore all'attuale. In quinto luogo non esistevano i monopoli privati. In sesto luogo al posto della finanza creativa c'era l'etica dello sviluppo. Infine la gente aveva fame e freddo. Oggi ogni desiderio individuale è un bisogno irrinunciabile.
  • Patty Ghera Utente certificato 4 anni fa
    Il colpo di pistola lo dovrebbero sparare le imprese, colonna dell'economia, che non sono state esentate dall'IMU. Per pagare questa tassa, molte imprese sono costrette o a licenziare o a ricorrere alle banche o agli strozzini. E se decidono di delocalizzare hanno tutte le ragioni. I nostri politici non capiscono una mazza di economia.
  • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
    Questa analisi la trovo corretta, ma la cosa che comunque mi lascia l'amaro in bocca è che il movimento aveva a portata di mano la possibilità di evitare questo scenario e invece ha deciso di prendere un'altra strada. credo che se avessero scelto la strada del governo adesso la situazione non sarebbe favolosa, ma migliore dell'attuale si.
    • Valerio l. Utente certificato 4 anni fa
      il movimento la possibilyììtà ce l'ha ancora se comincia a far votare ai cittadini i provvedimenti da portare in parlamento. APPLICARE 1_vale_1 ...ma da questo orecchio non ci sente,..peccato.
    • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
      possono dire molte cose. ma una volta che il governo era fatto, io credo che non avrebbero potuto fare tanto i pirla. erano facilmente smascherabili. E le proposte erano definite e difficxilmente si poteva "evadere". frasi che lasciano il tempo che trovano
    • yakumo :) () Utente certificato 4 anni fa
      forse non è chiaro che volevano un governo LORO, centro-sinistra, con l'appoggio di 10-15 senatori, anche appoggio esterno.. ma di che stiamo parlando? ecco le dichiarazioni di un esponente di spicco del PD a Porta a Porta: http://www.youtube.com/watch?v=CElZOET0mNg
  • Nazzareno Oberti 4 anni fa
    Cara Diana, scusami se ti faccio perdere un po' di tempo con questo mio sfogo, insolitamente BRUTALE (per il mio standard). Un paio di settimane fa la "base" del PD, i circoli, sono insorti contro il "vertice romano". Ma noi, i circoli, siamo davvero la "base"? O la base sono i milioni (che vanno calando. . . ) di elettori che si ostinano a votarci? Noi dei circoli ragioniamo, cinguettiamo e blogghiamo (io no: non è pane per i miei denti), discettiamo (su Bauman e la società liquida, sulle neuroscienze e i "community manager"), organizziamo rinfreschi e convegni, invitiamo "autorevoli esponenti" del partito a illustrarci la rava e la fava, dibattiamo via mail, spesso in modo un po' ripetitivo, su responsabilità, errori, colpe ("della gente che non ci capisce", "no, di noi militanti che non sappiamo spiegare le nostre idee", "no, della nostra mancanza di idee, "no, di quei vecchi bacucchi dei dirigenti". . . ). Tutte cose utili, per carità, che ci forniscono spunti di riflessione, di confronto e, quindi, di crescita. MA LA' FUORI? Là dove uno slogan azzeccato funziona di più di mille elucubrazioni? Sabato mattina è stato propos "Andiamo nelle strade, parliamo con la gente, mettiamoci la faccia". Consenso pressoché unanime. Nel pomeriggio, su questo ho scritto una banale mail, "facciamoci vedere". Commenti e risposte? ZERO. Lo so benissimo che la famosa "gente dei mercati" è solo una fetta dell'elettorato, quella più rassegnata o imbufalità. Eppure, andare su e giù per i mercati a qualcosa serve, anche a noi sapientoni: all'inizio della campagna elettorale notai (e segnalai) che, in un momento in cui tutti i sondaggi ci davano stravincenti, gli stessi bancarellari che le volte precedenti ti gridavano dietro "viva Berlusconi" o "viva Bossi", adesso urlavano "Monte dei Paschi! Ci vuole Grillo!". Un cambiamento di "umore" poi confermato dal voto. Ora, mi chiedo e ti ch
  • Santi A. Utente certificato 4 anni fa
    L'attuale governo è nato con i giorni contati e i contraenti ne erano consapevoli e tuttora coscienti. La costituzione del governo delle "larghe intese", come lo hanno definito, è strumentale soltanto alla "costruzione" della "prova" per dimostrare che la colpa è tutta del M5S. Ed infatti se guardiamo i passaggi che hanno costruito (la triangolare PdR, PD -l e PDL)si può intuire, a mio giudizio, anche il prossimo passaggio: 1) FARSA della richiesta di appoggio ad un governo minoritario (fottersi i voti per farci quel cazzo che mi pare). Disinnescato, in parte. Ma vanno chiarite e spiegate sia l'inganno del PD-l sia sia il fine a cui tendeva la messa in scena. Sceneggiata che ha portato all'attuale governo. 2) Il governo Letta, dice bene Beppe, è esattamente la continuazione del precedente (o dei precedenti). Il fine: fare aumentare la tensione sociale per addossarne la colpa al M5S (vedasi tutti i commenti a reti TV e edicole unificate) e nel frattempo "maschiarari" l'avversario (il M5S che l'unico, gli altri sono comparse ad arte creati). Vedasi infatti la relazione del "complice" confindustriale. Mi ricordo le relazioni della precedente: tutto ammiccamenti e parole vuote. Intanto si intascava a gratis il resort della Maddalena. 3) Quando penseranno di avere indebolito l'immagine del M5S a sufficienza, cominceranno a fare finta di litigare (come negli ultimi 20 anni) e a quel punto si ripresenteranno davanti agli elettori con le solite ricette, inique inefficaci ed inconcludenti. Ce ne accorgeremo dai toni che diventeranno assordanti. Ritengo quindi che il M5S debba proporre in modo più EVIDENTE la sua azione politica crecando, da subito, di sparigliare le loro carte. CHE NE PENSATE DI UNA SORTITA SULLA LEGGE ELETTORALE? Una bella proposta di legge, semplice e comprensibile a tutti. Mentre i due "compari" fanno finta di discutere sul porco o sul maialino, una nostra proposta piantata in mezzo alla (loro) discussione farebbe saltare il tavolo.
    • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
      ...e se il M5S fosse un ammortizzatore della crescente tensione sociale?
    • Roby F. Utente certificato 4 anni fa
      Penso anch'io che bisogna "giocare di anticipo" su questi temi e non dare loro tempo di ribattere. Bisogna battere e battere il ferro, proposta su proposta. Insomma fare realtà il nostro programma. Poi, credo, bisogna scegliere un rappresentante (preparato a menadito) da presentare a TUTTI i programmi tipo "talk show" non per polemizzare, ma per far capire alla gente che vive appesa alla TV le nostre idee.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
      Concordo, c'è un vuoto forse solo comunicativo sulla proposta di una nuova legge elettrale da parte del M5S. Doppio turno alla francese? Spero si punti su quello
    • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
      ... e se il M5S fosse un ammortizzatore del dissenso sociale?
    • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
      ...e se il M5S fosse un ammortizzatore del dissenso sociale?
  • Gianpiero Astori Utente certificato 4 anni fa
    Ilva di Taranto, il Cda si dimette E impugna il provvedimento di sequestro emesso dal Gip ci stiamo giocando la siderurgia! Niente paura,li mandiamo tutti a mangiare a casa dei magistrati Tarantini, da vendola e simili. poi interverrà la gioiosa macchina da guerra di landini e camusso coadiuvata dai scientologrilli con la menata della decrescita felice e l'Ilva e l'Italia saranno salve.
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    BRAVO CARLO SIBILIA!!! Guardate tutti ed imparate da Carlo. https://www.youtube.com/watch?v=0CVzm-4nLuo
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grazieeeee angelo!!!fantasticooooooooooooooooooooooo quel ragazzo!!uno di noi!!!!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Quel Ragazzo ha sotto due coglioni grossi come due mongolfiere, l'unico rimprovero se mi è concesso è che nell'ultimo passaggio ha aggiunto il titolo di presidente al pir-letta. Cordialità
  • alabiso agostimo 4 anni fa
    Grande Beppe questo articolo e uno dei piu belli che ho letto,mi sei piaciuto veramente ma, hai dimenticato di scrivere che quanto tutto questo succedera' saremo pronti noi cittadini per prendere la situazione in mano con l'aiuto del movimento ciao beppe
  • MK ROMA Utente certificato 4 anni fa
    E' sempre, costantemente lo stesso copione da venti anni. Mosse, propagande e campagne elettorali legibilissime e ipervredibili. Quello che mi ha sempre colpito della politica di questo ventennio, è l'impressionante recita del copione da parte dei portavoce e "onorevoli" targati pd+l. La martellante cantilena che ci condiziona politicamente da una generazione: LA MIA VAFFANCULO !!!! A questa ossessionante e miserabile commedia dei burattini pd+l, si è sempre contrapposta un 'incredibile e allucinante mollezza e inconcludenza dei sinistri pd-l. Mollezza e subalternità che sono la PROVA PROVATA della COMPLICITA' di questi democratici di cartone. E' il copione che si ripete, anticipato dal post in modo succinto non per esigenze di sintesi, ma perchè espone un modo di far politica: quello del nostro ventennio. Politica miserabile fatta da MISERABILI. V O G L I O V E D E R E R U Z Z O L A R E T E S T E N E I C A N E S T R I
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    Guardate il coraggioso Sibilia in questo intervento al parlamento mentre accusa e spiega il Signoragio Bancario https://www.youtube.com/watch?v=0CVzm-4nLuo Gardate piu` volte questo video, imparate, capite e passate parola.
  • Gianpiero Astori Utente certificato 4 anni fa
    PARIGI , Accoltellato un militare Il soldato dell'antiterrorismo è stato colpito nel quartiere della Defense, l'aggressore è di origine nordafricana forza, che si inizia : noi possimao mettere i fiori dentro ai cannoni, ma i fratelli musulmani dei fiori , della costituzione e dei diritti non frega nulla: abituati a scannare i nemici, sai quanto gliene frega di tagliare una testa in piu' o in meno !!!!! in prima fila a combattere ci mettimao i somari del dentro tutti e del siamo tutti fratelli!!!!
  • Gianpiero Astori Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ai funerali di Don Gallo Luxuria fa la comunione cosa non si fa per mettersi in mostra!!!
    • Gianpiero Astori Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma perche', secondo voi luxuria era uno di quelli che ogni domenica e feste comandate andava a far la comunione in chiesa ?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non per forza la diversità è sinonimo di esibizionismo o protagonismo. Torniamo a lapidare come in Afganisthan forse?
    • Patty Ghera Utente certificato 4 anni fa mostra
      Perchè non avrebbe dovuto farla se è credente?
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      COGLIONE !!!!! Cordialità
  • claudio fochi Utente certificato 4 anni fa
    Condivido l'articolo ma esprimo dubbi sulla fotografia che mostra una esecuzione con pistola puntata (e sparata) alla tempia. Bisogna calibrare meglio la comunicazione e non cadere nella tentazione di postare o proporre immagini violente, anche e soprattutto se associate a legittime critiche e rivendicazioni. L'immagine violenta, soprattutto se si rivendicano legittimamente i diritti che ci spettano, diminuisce l'impatto e l'efficacia della comunicazione verbale e quindi del contenuto. Meglio piuttosto attuare con intelligenza una violenza "verbale" mirata che eviti la tentazione della volgarità.
  • Samuele Sparacello 4 anni fa
    Se passa la legge del PD sui partiti noi non ci presenteremo alle elezioni. Ma chi crede di essere? Ma pensa di essere insostituibile e che tutti si straccino le vesti per lui? MEGLIO se non si presenta!! Ecchecazzo!!!!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Il troll è un vile che si nasconde dietro mille nickname non autenticati e quando si registra lo fa con indirizzi email provvisori e false generalità, valuta con giudizi negativi i commenti più interessanti per farli scivolare in basso tra i più votati ed esalta i commenti negativi attribuendogli il massimo dei voti perché rimangano sempre in evidenza, non ha ideali, non ha principi, non ha etica, è al servizio di mafia e massoneria perché tutto rimanga com’è all’unico scopo di distruggere popoli e nazioni, farebbe qualsiasi cosa per soldi, è un povero egoista solo come una cane che non merita di appartenere ad una comunità sana che crede e spera in un cambiamento epocale per tutto il genere umano. Siete soltanto gli ultimi miserabili servi del regime!!!
  • yakumo :) () Utente certificato 4 anni fa
    SPETTACOLARE 'STO POST!!! CHIARI E PRECISI :)))
  • franco unoenessuno 4 anni fa
    ESATTO, è esattamente quello che succederà. Il nano ha già predisposto tutto, avete notato che bugsbunny alfano è simile a bugsbunny renzi? L'unica cosa che il nano non ha messo in bilancio è la sua morte, sotto i quintali di plastica si cela un semicadavere e la signora con la falce è già li.
  • Giona 4 anni fa
    Ne ho i cosidetti pieni e strapieni!!! Ci sono migliaia per non dire milioni d`individui che stanno scontando una pena bianca si perche non gli viene data nemmeno la chiarezza di una condanna che almeno gli darebbe la pace individuale "Ho fatto questo e questo quindi è giusto che paghi!¨"ma nonnostante questo vengono scaricati dalle varie istituzioni e altro per cavilli del c...o e sulla scena sociale abbiamo individui come Berlusconi che vengono condannati ma scontano la pena in Hotel o a casa propria quindi personalmente non mi frega niente che cosa abbia o non abbia fatto Berlusconi ma se si è arrivati a una condanna che la sconti ma non alle Maldive!!!
  • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
    @ GIOVANNI-NO Non sei nemmeno simpatico, per essere "pirla" bisogna avere la "testa", non sò di dove cazzo sei ma a Milano il "pirla" è ...."l'uccello" (per essere educato) TESTINA DI PIR-LETTA. Cordialità
  • gianpiero mazzoleni 4 anni fa
    In attesa del procedimento dell'ineleggibilità per S.B., il Movimento da subito dovrebbe presentare un provvedimento per aumentare almeno al 10% (per recuperare il pregresso) la percentuale sul fatturato per i diritti delle TV Mediaset. Perchè nessuno non ha mai preso in considerazione questo aspetto? Basta un provvedimento amministrativo oppure presentiamo, se serve, una proposta di legge per applicarlo. Il Paese ha bisogno immenso di fondi per aiutare le fasce deboli. Questo è un modo per recuperare denaro senza danneggiare nessuno. Anzi! Avanti M5S agiamo subito. Gmazz.
  • Alvise Marino 4 anni fa
    Mettiamo nello slideshow o dove volete il Come si vota? Il nostro per Rep romana e di tutti per l'altro sito. Poi, carichiamo l'intervista sul manifesto? C'è qualcuno che può farlo sui siti? La Repubblica romana per Sandro Medici sindaco di Roma repubblicaromana. org Enjoy your gender with SCOSSE - Soluzioni COmunicative Studi Servizi Editoriali - scosse. org Save paper! Please consider your environmental responsibility before printing this e-mail.
  • antonio2 4 anni fa
    "...quando l'IMU dovrà essere eliminata alla fine dell'estate. Il Governo si accorgerà allora, con stupore, che ciò non è possibile. Non ci saranno fondi per finanziare i Comuni.." Quindi la proposta fatta dal M5s di abolizione dell'IMU sulla prima casa era un'idiozia. Spero che nel prossimo post spiegherai ai tuoi lettori perché non è possibile eliminare e l'IRPEF come non è possibile introdurre il reddito di cittadinanza.
    • antonio2 4 anni fa
      l'unica cosa che c'è da capire è che Beppe Grillo a novembre diceva una cosa: http://www.beppegrillo.it/2012/11/no_allimu_sulla.html e a maggio ne dice un'altra. Capisco che la proposta di abolizione dell'IMU fatta dai 5 stelle (http://www.promessepubbliche.com/promesse-elettorali/1503-dal-programma-elettorale-grillo-si-impegna-per-abolire-l-imu-e-proteggere-prima-casa ) è stata fatta solo per prendere voti come la peggio politica di questo Paese ci ha insegnato. C'è altro da capire? Abolita l'IMU basterebbe che lo Stato trasferisse ai comuni i mancati introiti (come si è fatto nel 2006 con l'ICI), certo quello che manca sono i soldi, come mancavano a novembre 2012 e a febbraio 2013. E Grillo se ne accorge solo ora?
    • beppebi 4 anni fa
      "carissimo" segui il programma dei 5S e capirai ...interessati degli altri partiti nn solo del tuo
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Non è possibile comparare l'IMU con l'IRPEF ed il reddito di cittadinanza perché è una tassa che incide sul bilancio dei Comuni, mentre per le altre due cose che hai citato, il M5S ha spiegato in maniera esaustiva dove sarebbe possibile andare a tagliare per recuperare i fondi necessari. Basterebbe non essere in malafede...
  • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
    In questi giorni così freschi, onde evitare che i nostri politicanti d'annata si prendano un raffreddore, svuotiamo loro le viscere e proteggiamogli il collo con gli stessi intestini. Le faringiti sono dietro la porta...
  • olga riccio 4 anni fa
    23/05/13 Analisi logica Ma perché ci meravigliamo di quello che succede nel nostro paese e,sottolineo NOSTRO, e non come dicono quasi tutti i politici, artefici di questo disastro e cioè: In questo paese come se loro fossero esenti dalla partecipazione di quanto sopra. Il quadro è chiaro: Il nostro paese è diviso equamente in quattro parti: 1) I malfattori, che per vent’anni, con il loro voto, hanno tenuto in piedi un parlamento che contribuiva ad accrescere i loro loschi affari (vedi i malavitosi, le caste, le corporazioni, gli affaristi, i truffatori ecc… 2) I pseudo idealisti che, sempre per vent’anni, hanno portato avanti una opposizione che a chiacchiere faceva il suo mestiere ma che, approfittava di tutte le nefandezze della maggioranza per ottenere gli stessi profitti ed agevolava la sua loggia. 3) I giovani che hanno capito tutto, tentano, con molte difficoltà, di coinvolgere la parte onesta della società a collaborare alla costruzione di una reale opposizione ad evitare di essere, a loro volta, stritolati da questo sistema marcio. 4) E poi ci sono quelli che, pensando al loro piccolo orticello, si defilano dalla responsabilità di decisioni che possano favorire gli uni o gli altri e pendono per l’astensionismo. Questi sono gli indifferenti e si credono al di sopra delle parti. In effetti sono proprio questi ultimi che fanno la differenza, determinando, in qualsiasi senso, le sorti di questo NOSTRO paese.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Eheheheh, devi essere giovane tu, e prima di questi 20anni? Pensi che le cose giravano meglio? Forse chi ci guidava aveva più classe, era meno arrogante e spudorato, questo sì, ma ha lasciato i suoi bei debiti ai posteri, per es. garantendo lavoro anche dove non c'era bisogno. Basta solo pensare a tutti gli enti inutili creati per il voto di scambio. Stiamo ancora pagando anche per quella gestione allegra..
  • Angelo T. Utente certificato 4 anni fa
    Non c'è un topic sulle lezioni amministrative di Roma, OK scusate se scrivo qui ma credo che alla fine ci sarà un inciucio-bis. Se ballottaggio tra M5S e PD di sicuro PDL appoggierà PD se invece ballottaggio M5S e PDL dubito che PD faccia miracoli (da traditori quali sono) se invece lo "spareggio sarà tra PDL e PD si metteranno d' accordo per un solo candidato per evitare che M5S possa arrecare "danni" e questo perchè in Italia c'è troppa ignoranza altrimenti non saremmo ridotti così.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Non si possono bruciare le tappe, ci sono troppe trappole poi e la corsa al cambiamento può distrarre il Movimento. Nel contempo c'è anche bisogno di acculturare gli scettici, i non schierati, i delusi... Io rimarrei fermo, senza inciuci. Dire solo "Ci siamo!" non è sufficiente a cambiare. Il Potere parrtitocratico è ancora troppo forte e poi alle sue spalle ha dei Signori Padrini e "sponsor" che lo legittimano continuamente, tv e giornali ne sono la testimonianza quotidiana..
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Chiaro !!!! Cordialità
  • giulio nicosia 4 anni fa
    Vero .....una pistola alla tempia. Ma il M5S che dice? l'IMU lo togliamo o lo lasciamo?? I quasi nove milioni che l'hanno votato vorrebbero saperlo. Oppure lasciamo che la catastrofe sommerga tutti ........... per poi ...... ripartire ...... ma come e con chi e per fare cosa? More solito, dalla protesta e dalla denuncia, quale proposta????? Non credo sia sufficente raccogliere voti e poi .........si vedrà??
  • giovanni g. Utente certificato 4 anni fa
    lo scenario descritto è verosimile, ma in questa situazione penso che il M5s debba soltanto pensare a non perdere la propria identità, debba pensare a lavorare su proposte di legge che siano in controtendenza con quelle della casta che mira soltanto a far passare il tempo, che intanto l'agenda monti va avanti in automatico. mi piacerebbe capire queste affermazioni di weizman secondo cui bisogna svincolare il sistema bancario dal rischio debiti sovrani, cosà vorrà dire ? penso niente di buono per noi. e a proposito di provvedimenti che possano dare respiro alla nostra economia vorrei vedere una proposta del M5s per la istituzione di una banca pubblica che possa finanziare il debito pubblico, imprese e cittadini , prestandosi i soldi dalla BCE allo 0,50%, come già avviene in germania. ormai è un mio pallino e lo scrivo dappertutto finchè non vedo una proposta in tal senso oppure il motivo concreto per cui non si possa fare.
  • Andrea Caroli (elettrociccio) Utente certificato 4 anni fa
    ODDIO!!!!!!! C'è renzi (ormai detto ronzie) in un'intervista del tg3 che fa il modesto sui rimborsi elettorali e dice: "Non è una vittoria mia, ma di tutto il partito"..........e certo, se non era per loro chi mai ne parlava (e soprattutto chi ci ha rinunciato)? Ma le minghiate enormi che riesce a dire 'sto povero matto, dico un atomo di vergogna, una volta nella vita....mai????!!! Il viscidume di berlusconi se l'è preso tutto, forse quella volta di passaggio ad Arcore!!!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      le promesse si verificano sui fatti e questa gente è 20 anni che fa promesse che poi tradisce nei fatti
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Comunque sia, renzi o non renzi, l'Italia è sempre stata grande nel predicare bene e razzolare male! La gente della strada vuole equità, solo quella e aspetta i fatti. Le parole non saziano le persone semplici, non l'hanno mai fatto, men che meno ora, con una caterva di troppi italioti cerebrolesi
  • Bruno Sordini Utente certificato 4 anni fa
    L'amica Giuseppina di Treviso, poco piu sotto ha detto una delle cose piu sacrosante di questo mondo. Occorre che il M5S la stia a sentire e non snobbi i consigli che gli provengono dal basso, pena lo scioglimento al sole dello stesso M5S. RILEGGETEVI TUTTI LO SCRITTO DELLA GIUSEPPINA E SOPRATTUTTO GRILLO ED I SUOI. I BUONI CONSIGLI SONO IL FUTURO DEL M5S. PS: Non conosco Giuseppina di Treviso e non sono un suo compaesano, infatti sono romano. AL M5S ED A GRILLO LA SCELTA.
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    Funerali di don Gallo, Genova piange. Fischi e “Bella Ciao” contro Bagnasco addio grande Prete...
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Grande "Uomo". Cordialità
  • Francesco Mastriani Utente certificato 4 anni fa
    Ma qualcuno può ricordare ai "furbi" italioti che se venisse tolta l'IMU dopo un pò dovrà essere reintrodotta, magari con un altro nome, perchè i comuni non ce la farebbero a erogare più i servizi essenziali così come successe con l'ICI ? E che quindi sarebbe l'ennesima patacca del pataccaro?
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    PORTO D'ARMI LA PARTITOCRAZIA..... DOVRA' FARE IL PORTO D'ARMI ! SPARANO TROPPE CAZZATE!
  • Bruno 55 Bruno 55 Utente certificato 4 anni fa
    L'abolizione delle Provincie è prioritaria e continua ogni giorno a rosicchiare risorse, soldi inutili per nulla, per un'istituzione totalmente inutile. Mont Blanc aveva intentato l'accorpamento ovvero: come aggiungere sprechi agli sprechi. Lo stesso dicasi per gli accorpamenti dei tribunali. Spostare un Tribunale come Alba costa uno sproposito per avere in cambio nessun tornaconto. Una cosa che però nessuno più ne parla sono i Marò. Dopo la figura schifosa del governo Monti Alessandro Di Battista aveva fatto un intervento che se fossero almeno uomini, sentendo quelle parole avrebbero dovuto vergognarsi, ma non solo la vergogna non ce l'hanno nel loro DNA ma si sono già dimenticati del problema che hanno creato loro
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, tu la pensi come me e ti ringrazio per quello che fai. Sostengo sia te sia i nostri Parlamentari e sono vicino a chi le pensa come noi. Condivido tutti, e ripeto tutti, i blog che hai postato ma per cambiare le cose o si aspetta che maturi l'ideologia che hai disseminato o si fà una rivoluzione. Sono soltanto le azioni forti che cambiano gli stati d'animo, la perdita del lavoro, la separazione da una persona importante, la perdita di una persona importante. Sono le "catastrofi" che ci fanno cambiare! Penso molto a quello che hai detto a San Giovanni "O Noi o loro". Ebbene Beppe, appena ti accorgi che affonderanno l'Italia tira fuori i Nostri ragazzi dal parlamento e dalla camera, non li rendere complici loro! Stai tranquillo che non faranno nessuna legge che salverà l'Italia e che richiederà il voto della nostra fetta di governo. Ci scommetto 1 simbolico Cent. Tirali fuori, l'Italia non si merita gente onesta!
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Partitocrazia cinica Un noto uomo politico italiano disse ad un suo elettore una volta 'Prima spara e poi fai domande'. Gli stava per chiedere perché , ma gli ha dovuto prima sparare.
  • Ing Davide 4 anni fa
    Ma ragazzini, dove vivete? Il popolo è sovrano. Se PDL PD M3S sono al governo, li abbiano votati noi. WLF
    • Enrico B. Utente certificato 4 anni fa
      Il M5S (visto che lo hai chiamato M3S denota la tua ignoranza, in quanto non hai la più pallida idea di che cos' è, che cosa fà e cosa ha fatto sino ad ora), è li per eliminare corrotti e corruttori, ovvero PD e PDL, quindi per favore prima di parlare a vanvera informarsi, grazie
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Credo debba essere tu a dirci dove vivi, intanto son 5 le stelle e non 3, comunque sia ti ricordo che al governo c'e il grande minestrone del pd e pdl, in quanto a "ragazzini" fossi in te rifletterei. Cordialità
  • giuseppesollo 4 anni fa mostra
    ATTENZIONE: A tutte le persone che odiano il M5S , andate su youtube vedetevi questi filmati GIOCHI D'AZZARDO politici finanziati da società di gioco,poi chiedete ai vostri politici che fine anno fatto gli oltre 80 miliardi di indroidi per le casse dello Stato. VEDETE il filmato di Carlo Sibilia che annicchisce il Presidente del Consiglio Letta, poi vedete come funziona il sistema bancario Europeo uguale a quello Canadese vedi bambina di 12 anni che cosa ti ha scovato nel mondo bancario, dopo traete voi stessi le conclusioni, UNITEVI ai Grillini che ne abbiamo bisogno per spazzare via tutta questo marciume politico clientelare dal parlamento ITALIANO,non seguite la TV non seguite i giornali usate internet per avere informazioni e chiarimenti inerente all'andamento del nostro paese dentro e fuori, il momento per noi ITALIANI è molto difficile cerchiamo di uscirne fuori pacificamente e democraticamente,facciamo fuori tutt'insieme questa classe politica corrotta e clientelare . Buon lavoro a tutti i parlamentari grillini SEI FORTE BEPPE CERCHIAMO di dare quanto piu' informazioni alla gente che e la nostra gente aiutiamoci tutti per uno uno per tutti
  • sergio 4 anni fa
    l'IMU deve esserepagata ma con + detrazioni x i reddi + bassi. ciao
  • Giuseppina . Utente certificato 4 anni fa
    Beppe non deve partecipare ai dibattiti televisivi furbescamente pilotati da conduttori prezzolati, ma deve andare in tivù lasciandosi intervistare isolatamente e previa dichiarazione scritta che l'intervista non sarà tagliata o modificata... Io credo che l ' audience salirebbe alle stelle e molti potrebbero finalmente capire che cos'è il Movimento e che cosa persegue... Le mie zie non sanno usare il computer e non sono in grado di conoscere il nostro programma...Ma se mamma tivù trasmette l'intervista di Beppe, ecco che questi diventa subito credibile... " l'ha detto in televisione!" Dunque ci si può fidare...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Ma come si fa ad essere tanto ingenui da credere che uno come Grillo possa andare in televisione con un servizio scelto da lui in cui lui parla liberamente?????????? ma avete il cervello nel pallone?
    • Dave F Utente certificato 4 anni fa
      ancora con sta televisone... e basta quello che dice BEPPE fra le righe è che l'informazione te la devi andare a cercare, bisogna uscire dal guscio i media sono tutti finanziati dall'una o dall'altra parte, quindi il tempo perso per cercare le notizie non è realmente perso, serve per farti un'idea essere critico, in tv come dice BEPPE i giornalisti ti sottolineano anche i titoli che devi leggere (sorvolando magari sulle notizie scomode) la tv molto spesso tratta gli spettatori come polli in batteria, sa perfettamente cosa darti da mangiare per farti ingrassare sempre più in fretta..... (vale per i prodotti quanto per il pensiero unico "i pensionati non ci trovavano nulla di male nelle parole del nano, sono le stesse che ascoltano da anni sulle sue televisioni, la maggior parte si informa solo dalle tv merdaset" BEPPE nei comizi del TOUR TUTTI A CASA) meditate gente meditate e spegnete quella cazz...o di tv
    • vincenzo b. Utente certificato 4 anni fa
      d'accordissimo con te
    • domenico d'addato 4 anni fa
      e no cara giuseppina,qui casca l'asino,se viene detto in TV NON VUOL DIRE CHE SIA sempre vero,le devi sempre verificare prima,specialmente negli ultimi 20 anni o forse di+ ma di sicuro da quando c,è mediaset l'illussione dle benessere si è trasformata in una crisi reale, di sicuro non è il caso di BEPPE che ci ha svegliati dall'illusione ma è sempre meglio vederlo dal VIVO o condividerlo su inernet ,su FB o al passaparola,ricordati che la tv a sempre ostacolato BEPPE, GRILLO SI è FATTO CONOSCRE DA SOLO,e da solo dal basso e cresciuto il M5S
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Credo che riguardo la presenza del M5S in televisione sia prematuro, è prioritaria la piattaforma, comunque sia il Tuo ragionamento è logico, bisogna pazientare. Cordialità
    • Marzio Morandi 4 anni fa
      La TV e questi giornalisti sono stati i mezzi usati dai predatori dell'Italia, non può essere anche lo strumento del salvataggio. Ci risolleviamo solo se ci liberiamo di tutta la feccia ovunque si annidi
    • Francesco Mastriani Utente certificato 4 anni fa
      Bravo. Vedo che anche altri la pensano come me. Infatti anch'io, tempo fa, ho messo un post simile. Rimandalo ogni tanto e speriamo che il nostro appello venga raccolto, perchè non ci si può difendere passivamente, bisogna comunque trovare un modo di contro ribattere alla scientemente cattiva informazione.
    • Nicola M. Utente certificato 4 anni fa
      Già, è proprio vero. Dunque 1 Mentana, 2 Santoro, 3 Annunziata 4 Mediaset.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Pistola fumante Quando un membro della Partitocrazia fa una strizzatina d'occhio e nello stesso tempo un sorriso ad un concittadino? Quando lo prende di mira con una calibro 44 Magnum !
  • claudio casalinis (stilofe.56) Utente certificato 4 anni fa
    FINANZIARE IL MEMMT TOUR? UNA COSA E’ CERTA… Il Mosler-Barnard MEMMT 2013 Tour, a mio parere, si può descrivere così: Professionisti competenti, dedicati, umanitari, di raro valore, integri e incorruttibili, gireranno il Paese con una triplice, autorevole, proposta di salvezza nazionale dall’Economicidio, Familicidio, Aziendicidio dell’Italia voluto dai poteri Neoclassici, Neoliberisti e Neomercantili. Ma non solo: questi professionisti lo fanno gratis. Non chiedono parcelle, posti di responsabilità, incarichi, né posizioni politiche. Nulla. In Italia questo è semplicemente marziano. Una cosa è certa: siamo puliti. Ora vedete voi se finanziarci è una vostra priorità o meno. Ma se lo volete fare, fatelo in fretta. Abbiamo in cassa 3.000 euro e il tour inizia il 10 giugno. Cioè abbiamo nulla. Grazie Per donare qui http://memmt.info/site/donazioni/
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ma cos'è questa..fantapolitica forse? Sarà mai possibile che ciò avvenga? Sembra impossibile in un momento così dissociato della società italiana. Se dovesse essere genuina questa iniziativa sarebbe intanto una buona panacea per evitare a breve tanti suicidi
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi cavalcherà la paura del disastro economico accusando i comunisti (?) di una politica recessiva. La legge elettorale, se cambierà, sarà disegnata come un vestito su misura per farlo vincere e conquistare la maggioranza parlamentare. Diventerà intoccabile. Qualcuno alzerà il cane della pistola. Si sentirà un clic. Uno sparo....
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Basta , raga alla prossima mi candido .. Che serve ? la carta d'identità , la padronanza di linguaggio , le palle .. ? che serve ? Crimi è un grande , l'ho studiato bene ... serve solo tirar fuori tutta la sua personalità La Lombardi idem , è solo frenata , ma anche lei tirerà fuori gli artigli , ne sono sicuro Io .. , non so che cavolo di ambiente ci sarebbe nel palazzo , ma di una cosa sono sicuro .. riesco a non farmi incantare dalla gente che tenta di cambiare discorso ( utile nei talk , e soprattuttio per imporre disegni legge ) comunque , nella vita mi occupo di Bilanci società , amministrazione e classificazione spese .. ma non è neanche questo , Da dieci anni a questa parte ho creato con amici diversi prototipi di componenti SBK ( per i non addetti , componenti per moto da corsa ), studiandomi da solo la fluidodinamica e la fisica applicata. volete che non ridicolizzi gente come Gasparri o Brunetta ? Non mi frega neanche dello stipendio , lo faccio per 1000 euro al mese ma la soddisfazione di mandarli a casa ne vale 10.000 Ps sia chiaro è solo provocatorio , ma non ci penserei due volte a riprendermi il " nostro" futuro solo e sempre 5S
    • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
      in bocca al lupo!
    • roberto d. Utente certificato 4 anni fa
      che ne sai? sei sicuramente meglio di tanti che stanno li' da decenni...provaci!
  • mic.r. 4 anni fa
    autunno freddo? qui anche la primavera è fredda!
  • Frido Sasso Utente certificato 4 anni fa
    HO GIA' SCRITTO CHE IL MIO VOTO E STATO PER INGROIA. OGGI NESSUNO PIU' DIFFENDE QUESTO UOMO. MAGARI SE IL M.5. STELLE APPOGGIAVA UN GOVERNO P.D. LE COSE SAREBBERO ANDATE DIVERSAMENTE. QUELLO CHE MI CHIEDO PERCHE' IL M.5. STELLE NON HA CHIESTO AI SUOI ISCRITTI CON UN REFERENDUM COME SI DOVEVA SCHIERARSI, VISTO LA POSSIBILITA' DI FARE UN GOVERNO CON LA SUA PARTECIPAZIONE. VI SIETI CHIESTI PERCHE' QUESTO REFERENDUM COSI' IMPORTANTE NON E STATO CHIESTO AL POPOLO DEL M.5 STELLE. ERA O NO UNA DOMANDA IMORTANTE DA FARE? RISPONDETE A QUESTO QUESITO?
    • SALVATORE DE PALMA Utente certificato 4 anni fa
      Caro amico Beppe Ha ragione e condivido tutto quello che ha scritto il sig.Frido Sasso di Novara. Noi non possiamo vivere per sempre all'opposizione,e nemmeno di sognare di avere il 90% dei voti! E' una utopia!! Mentre se aveste fatto l'alleanza con il DP-Lvi sareste confrontati e alla prima occassione negativa li potevate svergognare motivando il perchè. Non come vuo fare Berlusconi di abolire IMU senza sostituzione di fondi.cioa Salvatore
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      il referendum era stato fatto prima del voto: mai con questi politici,fu detto! Ma vedo che anche tu come tanti italiani soffri di ammnesia. A quando la domanda : ma perchè non con Berlusconi, persona di specchiata onestà? A questa incapacità di ricordare purtoppo non c'è antidoto!
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Ingroia è un bene troppo prezioso per abbandonarlo. Concordo con te.
  • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 4 anni fa
    GRANDE POST- MI COMPLIMENTO OLTRE X IL CONTENUTO MA X I VOCABOLI APPROPRIATI AL NIPOTE DELLO ZIO SE NON ALTRO CAPITAN FINDUS,+ CHE MERLUZZO SCONGELATO -IO DIREI- UNA ZUPPA DI PESCE ANDATA A MALE CON UN PUZZO INSOPPORTABILE. RESTA DI FATTO CHE IL GRANDE LETAMAIO PRESTO SI SIRITROVERANNO NEL LETAME A LORO CONGENIALE. SI AVVERTE A PELLE . RIPETO IL FETORE DELLA ZUPPA DI PESCE PUZZOLENTE, CON TANTE TESTE DI CAZZO. CLASSE 1949 GRAZIE BEPPE - WWWWIL MOV 5 STELLE -UNICO ED UNICI
  • giuliano f. Utente certificato 4 anni fa
    L'accordo BLAN Banana, Lecca lecca, Alfa e bella Napoli, serve solo a prendere tempo, per cercare di disinnescare il M5S. Non gli frega di niente e di nessuno. L'importante è sopravvivere ed organizzarsi per la fase finale, in cui, non c'è dubbio, la colpa sarà tutta di Grillo e dei suoi. Poi lacrime e sangue per tutti, tranne che per loro. Che ancora una volta saranno i salvatori della patria. Alle loro condizioni, se qualcosa non succede prima
  • ferdinando gallozzi 4 anni fa
    Berlusconi è un pericolo per la Democrazia ma, la sinistra con lo "IUS SOLI" è ancor più distruttiva di Berlusconi. Le nefandezze già propinate e le altre programmate che la Sinistra vuole far calare come mannaia sul capo degli italiani la rendono molto più pericolosa del probabile delinquente Berlusconi anche se avviasse una feroci dittatura sarebbe sempre preferibile alle mostruosità buoniste della Sinistra. Dobbiamo scegliere tra la padella e la brace. In questo contesto il movimento di Grillo segue i settari dei NO TAV e altre amenità (fatta eccezione per l'opposizione allo ius soli che lo rende il meno pericoloso tra berlusconiani e sinistri)
    • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
      i settari del NO TAV vogliono salvare i diversi miliardi da spartirsi tra pochi eletti, invece di investire nella piccola e media industria, fai te ..
  • Gianpiero Astori Utente certificato 4 anni fa
    video elettorale grillino : roba da far piangere: lo spot mi ha convinto a votare il primo che passa tranne i grillini!! http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/23/elezioni-roma-m5s-spot-elettorale-del-candidato-daniele-diaco/233678/
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Buona fortuna, pir-letta. Cordialità
    • Francesco Mastriani Utente certificato 4 anni fa
      Ma che fai...dai il voto in base a come recitano persone di buona volontà che magari lo hanno fatto pure gratis e non in base al messaggio politico? Ma chi sei Claudio G. Fava o Enrico Ghezzi... ma vaff...meglio perderlo il tuo voto...
    • adriano 4 anni fa
      Cazzi tuoi!
    • carlo r. Utente certificato 4 anni fa
      ...e a noi checcefrega???
  • Luciano. L. 4 anni fa
    Grazie compagno Don Gallo, partigiano degli ultimi, seguace del grande rivoluzionario Gesù. Resterai per sempre nei nostri cuori , le tue idee non moriranno mai. Tu ci hai insegnato l’infinito regno della vita e la tua grandezza cosmica che viveva dentro di te rimarrà per sempre con noi, il tuo grande amore verso gli ultimi è il tuo grande insegnamento che ci hai donato. Ti vorrei dedicare queste parole scritte da un altro grande uomo: Wilhelm Reich, su “Ascolta piccolo uomo”. “ Ma ai dittatori ed ai tiranni, agli astuti ed ai velenosi, agli scarafaggi ed alle iene grido le parole di un antico saggio: Ho piantato l’insegna delle parole sacre in questo mondo. Se da gran tempo la palma fosse rinsecchita, la roccia si disfacesse al vento, se da un bel pezzo i monarchi risplendenti si disperdessero come foglie marce nella polvere; tuttavia mille arche trasporteranno attraverso qualsiasi diluvio: le nostre parole e le nostre idee rimarranno stabili”. Molti pensano che il fascismo non esista più. E pensano che anche il comunismo sia superato, ma siccome il comunismo é l’opposto del capitalismo, non potrà mai finire fino a quando esisterà un sistema di capitale che sfrutta gli uomini in favore delle classi dominanti. Esistono diversi tipi di capitalismo e di comunismo. Per esempio é più veritiero chiamare capitalismo di stato quello che esisteva in Russia, dato che il capitale lo deteneva solo lo stato : era un capitalismo mascherato da comunismo introdotto da Stalin, ma i capitali erano gestiti dal dittatore. E se un dittatore si mette a capo di un governo controllerà l’economia solo lui e la sua classe dominante corrotta, composta anche da cricche di amici, conoscenti, parenti e militari proprio come succede oggi nella nostra società capitalista. Perciò il comunismo (comunità dei beni di un paese) fallì in Russia, anche perché era governata da un dittatore. Oggi esiste un capitalismo mondiale, dove il 10 per cento della popolazione detiene il 90 per cento della ricchezz
  • fabrizio F. 4 anni fa
    Sarebbe il caso di cominciare a trovare e selezionare una classe dirigente/politica un pò migliore ed affidabile e che sappia anche utilizzare i media,per non farci trovare impreparati al triste evento di un Berlusconi che ridiventa il primo ministro perche tradito nei suoi buoni propositi dall'inaffidabile alleato"comunista",perche l'unica alternativa sarà il Movimento
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Non è possibile cambiare uno alla volta, il potere non te lo permette, non te lo lascia fare.. l'unica è invadere il campo in tanti e solo con l'Unione ciò è possibile
  • giovanni 4 anni fa
    l'unico modo che l'Italia ha per risolvere la propria crisi, è fare un po' di sano protezionismo naturalmente, restando nell'Unione Europea e nell'Euro, ciò gli è severamente proibito, anzi, è proprio a causa delle politiche europee e dell'ingresso nel Sistema Monetario Europeo, che è cominciato il declino economico italiano fermo restendo che non esistono, attualmente, le possibilità di effettuare referendum popolari per uscire dall'Europa e dall'Euro, l'unica è manifestare, in ogni sede ed in ogni occasione, questa volontà politica, attaccando nel merito le scelte del passato, e quelle attuali che portano ad una sempre maggior integrazione
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Pistole e Pistoleri CINQUESTELLE:" Noi siamo in 7, PDL nella tua pistola ci sono soltanto sei colpi... non so se ti ho reso bene l'idea, PDL ! "
  • Artista 4 anni fa
    Senza lavoro? mancanza di fondi imprenditoriali? Rapida soluzione? L'Arte. Dare applicazione alla Convenzione di Berna, diritti dell'uomo e Costituzione. Tale normativa non e' mai stata applicata in Italia. Chi e' artista o si potrebbe ingegnare tale deve poter sbarcare il lunario onestamente e contribuire alla societa', senza incappare in trappole fiscali e nel rischio di perdere tutto. Quanti si suicidano perche' sono alla fame, non avendo un lavoro e non potendo mettersi in proprio? L'arte puo’ essere una rapida soluzione: produrre e vendere opere del proprio ingegno creativo in ogni settore e potersi fare pubblicita’. Per dare applicazione alla legge e' sufficiente un regolamento comunale: un libero registro comunale pubblico o un libero registro nazionale pubblico condiviso da tutti i comuni accessibile a tutti gli artisti privati italiani. Gli iscritti saranno ufficialmente considerati artisti privati e mai considerabili professionisti, commercianti o imprenditori in nero. Fisserei un tetto sufficiente ad una vita onesta fino al quale si potra’ godere dell’agevolazione. Reddito annuo calcolato come semplice somma algebrica tra tutti i costi e i ricavi certificabili tramite ricevute senza partita iva. Soggetto al controllo tramite redditometro e movimentazioni nel conto corrente bancario, contribuirebbe in base al reddito effettivo, le altre tasse di competenza e non scaricandosi l’IVA. Superato il limite, dovra' aprire Partita IVA, INPS, SIAE, e tenere relativa contabilita’ in quanto diventa attivita’ economica di impresa. L'arte deve ritornare ad essere libera espressione di ogni essere umano e non solo esercitabile per censo. In base alla convenzione di Berna e’ arte qualunque attivita’ umana seppur minimamente creativa nei campi della musica, danza, fotografia, videografia, lavorazione del legno, ferro, ceramica, marmi, opere murarie e progetti non architettonici, pittura e decorazioni, ecc. e deve essere protetta. Ricostruiamo l'Italia partendo dal basso.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      A volte le soluzioni semplici, oltre ad essere facilmente attuabili, sono anche le più efficaci..e questa lo è
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      D'accordissimo!!! e ne avremmo di risorse... ...vissi d'Arte, non solo nell'aria del soprano nella Tosca di Puccini, ma un reale stile di vita...un'intera economia turistica ed economica di un Paese...e che Paese! Pueblo! Svegliati!
    • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
      ...non ero al corrente, da valutare . Una cosa da non confondere ...il prodotto d'Arte ed i prodotto artigianale....due galassie distanti anni luce. Comunque da tener presente. Eposmail
  • amalia t. Utente certificato 4 anni fa
    l italia sta morendo insieme atutti gli italiani compresi i troll,a questi ultimi vorrei chiedere se nelle loro tasche è arrivato qualche contributo economico dai partiti che stanno difendento cosi accoratemente.....HANNO STRARUBATO CONTINUANO A RUBARE E NOI ITALIANI????????? DIFENDIAMO LE LORO RICCHEZZE? bene continuate a votarli,ma io mi dissocio fiera di essere una ROTTINCULO DI GRILLINA
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    ...la foto del post...è tratta da un filmato che girava per le tv del mondo ai tempi del vietnam, purtroppo dopo quel fotogramma il vietnamita è stato assassinato.
  • carlo cafarelli Utente certificato 4 anni fa
    CI SONO VOLUTI 3 MESI PER SPARTIRSI LE POLTRONE , MA SI DICHIARANO UNITI , COMPLIMENTI............
  • Gaetano Chimenti 4 anni fa
    Dobbiamo necessariamente vincere anche per quelli che ora sono ottusi e remano contro... altrimenti un futuro davvero nn avremo...
  • FRANCO N. Utente certificato 4 anni fa
    APPROPOSITO DI OCCUPY PD, ma li avete visti questi ridicoli rivoluzionari del magna magna, prima minacciano di stracciare la tessera e poi si fanno la foto con la Finocchiaro. Siete finti e meritate la dirigenza politica che vi rappresenta. FINTI, FINTI COME LE VOSTRE PRIMARIE, COME I VOSTRI SINDACATI, COME I VOSTRI GIORNALI. FINTI, SIETE SOLO IL COPERCHIO CHE NASCONDE LA MERDA IN CUI NAVIGA IL VOSTRO PARTITO.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      La finta e ipocrita 'opposizione interna' dei giovani del Pd (occupy Pd) è ridicola e cialtrona e se la potrebbero risparmiare. Queste sceneggiate dentro il Pd sono sempre esistite, fanno finta di... e poi li trovate che votano tutti unanimi e contenti qualunque porcheria del partito. Avete presente Guareschi? Nel primo dopoguerra faceva ridere l'Italia con le sue vignette sul Bertoldo contro il PCI, dove sistematicamente il Partito dava un ordine e poi dava un ordine opposto: "Contrordine compagni!" e tutti facevano retromarcia, tutti allineati, obbedienza cieca, pronta e assoluta. Tipo : http://ilmale.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/33420/Guareschi-vignetta2.JPG Oggi è lo stesso. 20 anni di finta guerra a Berlusconi. Poi "Contrordine, compagni! Con Berlusconi bisogna allearsi!" E loro tutti allineati obbediscono. Diceva Guareschi:"Il militante ha una terza narice che serve di scarico in modo da tener sgombro il cervello dalla materia grigia e permette nello stesso tempo l’accesso al cervello delle direttive di partito che, appunto, debbono sostituire il cervello che appartiene ormai a un altro secolo…" Per questo i fedelissimi ieri del PCi e oggi del Pd si chiamano 'trinariciuti'. Ma quanta gente ha la terza narice e non lo sa? In giro c'è una epidemia di trinariuciti. I TROLL sono validi esponenti di questo vuoto cervellicolo.
    • Francesco Mastriani Utente certificato 4 anni fa
      Dai non generalizzare adesso...
    • wincler B Utente certificato 4 anni fa
      Grande Franco.
  • gennaro esposito 4 anni fa
    RIMANE ORRENDA Posso dire una cosa? L'immagine dell'assassinio a sangue freddo del vietnamita davanti alla cinepresa, a fini propagandistici, e quindi spettacolarizzando la morte, come una qualsiasi TV commerciale odierna, che mette gli spot tra un morto e l'altro, rimane orrenda. Nonostante sia entrata anche dentro ai film di Woody Allen e Ingmar Bergman. La morte che si spettacolarizza, che si consuma, mi orripila. Sono gli ultimi istanti di vita di qualcuno che è deprivato della sua dignità umana per vendere qualcosa. Anche solo argomentare un'idea e un ragionamento. Le TV commerciali fanno programmi di disastri in cui mostrano, macabramente, "la morte in diretta", fra uno spot e l'altro. Lo spot ha che fare con l'Etica e le nostre priorità, come comunità. Nel senso che si dice sempre che la pubblicità renda miliardi e non vi si possa rinunciare, anche a costo di un duopolio televisivo nazionale, e del conflitto d'interessi, e di sua figlia la legge elettorale, la porcellum. Cosa viene prima? Il costo o la priorità? Il reddito di cittadinanza e di dignità, oppure le considerazioni circa i suoi costi? La rendicondazione delle spese sopportate o la spirale forfettaria che erige alla corruzione a sistema? La necessità di comunicare del M5S con tutto il popolo italiano per andare oltre la cortina fumogena dei pennivendoli foraggiati dai finanziamenti partitocratici, o quella di non farsi tritare dal tipo di comunicazione vigente, al servizio del sistema politico corrotto? Se è una questione Etica, si faccia quel che si deve, ragionevolmente, perseverando, sopportando pazientemente le avversità. Se invece è una questione ragioneristica, allora si continui con l'andazzo che c'è. Dal fionanziamento pubblico alla corruzione partitica, al pareggio di bilancio e alla salvaguardia della finanza, prima delle piccole imprese e della vita umana. Dalle leggi ad personam giustificate dai quagliariello e gasparri, ai talkshow che rincoglioniscono i popolo italiota.
    • EZIO BARBIERI 4 anni fa
      aldila' di tanti paroloni che sembrano non tanto studiati per esprimere concetti, sembra piu' che tu ti compiaccia di sapere scrivere...ma devo deluderti caro amico, il sapere scrivere comprende il piacere di leggere cio' che l'altro scrive...cosa che latita.... :)
  • Guido S. Utente certificato 4 anni fa
    Propongo ai parlamentari M5* una proposta di legge per riacquistare un pò di credibilità nelle istituzioni, un piccolo passo verso la normalizzazione del paese: FUORI SUBITO DAL PARLAMENTO CHI HA VOTATO RUBY NIPOTE DI MUBARAK. guido
  • Gianpiero Astori Utente certificato 4 anni fa
    Dopo il comizio per la candidatura di Marcelllo De Vito a sindaco di Roma, i senatori e i deputati dissidenti si sono riuniti a cena. Una cena a porte chiuse, per discutere di tutto. A quanto pare però l'incontro non era proprio segretissimo, perchè qualcuno sapeva i dettagli e soprattutto le intenzioni dei dissidenti. Ed è qui che entra in scena la figura del “capo-dissidente” piddino Pippo Civati. E’ lui cha sta facendo da pontiere del Pd, volto a riaprire lo "scouting" nella truppa a Cinque Stelle. Civati sa tutto della cena di ieri sera e lo racconta a Repubblica: “Oltre alla famosa cena, so di altre cose. Il progetto di Sonia Alfano, che è in contatto con alcuni di loro da un mese, sta andando avanti. L’idea è quella di fare un gruppo e staccarsi, a partire dai temi della legalità, ma non solo”. Dalle parole di Civati trapela un progetto politico che va oltre gli steccati grillini. I dissidenti sono pronti a sganciarsi per fare un gruppo autonomo. i soldi, fanno venire la vista ai ciechi , specialmente se grillini
    • carlo r. Utente certificato 4 anni fa
      ...per la cronaca, l'informatissima Repubblica afferma che la cena c'é stata martedì sera a casa di un parlamentare a 5 stelle. Sette deputati e due senatori, tra cui una donna.
    • carlo r. Utente certificato 4 anni fa
      Ammesso e non concesso che la notizia sia vera, guarda caso Repubblica la sbatte in prima pagina il giorno prima delle elezioni, che tempismo... Poi magari ci dici dov'é che hai letto che la cena c'è stata dopo il comizio di Grillo...
  • roberto nicoletti ballati bonaffini Utente certificato 4 anni fa
    OGNI GIORNO PIU' FIERO DI APPARTENERE AL MOVIMENTO. A QUESTO PUNTO DELLA STORIA ITALIANA CHI NON SEGUE IL MOVIMENTO 5 STELLE E' SEMPLICEMENTE UN FOLLE O UN CRIMINALE.
  • Carlo Cocco 2 Utente certificato 4 anni fa
    Ormai la moda del momento é diventata quella di processare in tutti i talk show il M5S. Proprio in questo momento é in onda su RAI 3 (manco a dirlo) la trasmissione TV talk dove parlano a ruota libera contro Grillo e i grillini senza un minimo di CONTRADDITORIO, ma facendo vedere solo gli spezzoni manipolati di interviste recenti da parte dei grillini, c'è anche la mandante del servizio di Report della Gabanelli, Giannini. Pero c'é da dire che tra i commenti dicono che ci dovrebbe essere un CONTRADDITORIO ...continuano a parlare del fatto che si sentono accusati da Grillo di non essere imparziali e faziosi....e sembrano pure offesi, poverini. E pensare che le mie tasse contribuiscono a pagare gli stipendi d'oro a questi cialtroni e gettoni di presenza a questi altri ospiti prezzolati da quattro soldi per buttare fango ad un movimento che vuole solo fare gli interessi dei cittadini. Cara Giannini cosa cazzo fai dei soldi del tuo stipendio? Perché non indaghi su tutti i blogger che esistono in rete? Se vuoi conoscere dove vanno i soldi di Casaleggio vai in CCIAA e con 5 euro puoi accedere al bilancio della Casaleggio associati. Se trovi qualcosa di illegale con dolo ai cittadini é un tuo dovere denunciarlo altrimenti TACI, quello che hai fatto é quantomeno tendenzioso. Il motivo di questo vostro comportamento al limite della legalità, é molto chiaro.: avete una fottuta paura che Grillo arrivi li e privatizzi due reti Rai....ci siamo quasi!
    • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
      Ma lasciamoli parlare a ruota libera, formulare tutte le speculazioni prive di senso. la gente è stanca di chiacchiere, è stufa di vedere i soliti ospiti alla ricerca di un po' di visibilità che pontificano sul "contradditorio". Sono certa che il sentimento che la stragrande maggioranza degli italiani prova è disgusto.
  • Giovanni G. Utente certificato 4 anni fa
    Togliete per favore la pubblicita' dal blog , fa' bruttissimo...........Sig.ri Casaleggio e Grillo questo non e' un sito commerciale ma di un movimento politico........Grazie!
    • EUGENIO A. Utente certificato 4 anni fa
      Non guardare più la televisione !!
    • angelo c. Utente certificato 4 anni fa
      giovanni a me personalmente la pubblicità sul blog di grillo non da fastidio ,anzi ,,,,,, scusami ,,noi paghiamo il canone rai,assorbiamo tanta pubblicità da venire la nausea,,i soldi dove vanno a finire?' i conti rai (tv di noi tutti) sono sempre in rosso,, possibile che non fanno le pulci sulla rai come vengono spesi i nostri soldi???? il blog è privato non deve rendere conto a nessuno,,se uno vuole andare a visitarlo senza pagare,, dimmi dov'è lo scandalo???? giovanni non andiamo dietro a questi parassiti che fanno le pulci su GRILLO ,,chiediamoci dove sono andati a finire i 21 miliardi del MPS,,,,,ciao
  • carmine felice Utente certificato 4 anni fa
    IL CAMBIAMENTO NECESSARIO Il reale cambiamento presuppone la realizzazione dei seguenti tre obiettivi fondamentali: 1) la soddisfazione dei bisogni primari di tutti (acqua, cibo, indumenti, salute, abitazione, sicurezza, istruzione, informazione) senza eccessi e senza sprechi; 2) la produzione dei beni e servizi necessari a soddisfare i bisogni primari di tutti entro i limiti di sostenibilità della natura e dell’ambiente; 3) la partecipazione responsabile dei lavoratori ai rischi ed ai risultati delle imprese ed il riconoscimento del valore del lavoro prestato in proporzione alle funzioni, alla qualità ed alla quantità. Il livello di sviluppo delle forze produttive consente oggi e da almeno trent’anni di realizzare questi obiettivi ma bisogna produrre per soddisfare bisogni e non per profitto.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Non credo che la crisi nella quale viviamo da almeno 20 anni sia poi riconducibile solo ad un punto o due di rincaro dell'iva, di una tassazione diversa che cambia di fatto solo il nome e che ora si chiama Imu, di uno sperpero di denaro pubblico chiamato a volte Spread, Pil, Decrescita... ..la vera crisi a parer mio è che tutto ciò che era stato pubblico è stato depredato e svenduto invece di essere rimesso in piedi, che non abbiamo più una banca a livello internazionale credibile e affidabile, che l'alimentazione industriale è in gran parte in mano a multinazionali estere, che non abbiamo risorse e riserve energetiche, che abbiamo perso e continuiamo a perdere ciò che conta veramente per creare sviluppo, dottori e ricercatori universitari in primis, che nonostante le bacchettate da parte di istituzioni internazionali non sappiamo nemmeno mantenere (non parlo di investire) la vastità culturale che ci contraddistingue e che la gran parte dei paesi stranieri ci invidia. Questa è la vera crisi! Continuiamo a nominare ministri dell'economia persone incapaci che non capiscono una mazza e legate soltanto ai poteri forti, ad ogni finanziaria non fanno che continuare a raschiare in modo diretto e indiretto la solita pentola di stipendiati e pensionati, tralasciando incuranti la crema che invece trasborda truculenta e spumeggiante dal bordo. Questi sono i vandali che ci conducono un po' alla volta al disastro annunciato, proprio come i costruttori che sono andati ad edificare sulle falde dell'Etna o nella valle dei templi di Siracusa. Poi si piange e e si suona il Silenzio, col tricolore di traverso sul petto... Pfuiii!!! Che ribrezzo!! Tanti piccoli e grandi crolli annunciati e prevedibili che se non fermati in tempo ci porteranno al disastro più totale. Solo una Forza contro il Potere... che si chiama Unione! Senza questa non ci sarà mai un cambiamento radicale. PUEBLO!! Svegliati!
    • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
      centrato in pieno! questi sono i tre punti sui quali bisogna concentrare la nostra attenzione, sui quali bisogna battere il chiodo ogni giorno. tutte le altre questioni, in questo momento di emergenza nazionale, sono secondarie, sono dispersive e distraggono l'attenzione dall'obiettivo principale. però non basta dire pueblo sveglia! serve fare informazione, diffondere dati, notizie, fatti, nomi, ecc. per svegliare pueblo dall'ipnosi dei media di regime..
  • Egidio Benini 4 anni fa
    Cari tutti e tutte, il corso di tedesco che sto facendo a Berlino mi impegna davvero molto e non ce la faccio a seguire anche ´per la complessita´ degli argomenti. Cerchero´ di capire meglio cosa sta succedendo in Germania e quali sono le prospettive reali di AfD: forse e´ il solo contributo che riesco veramente a dare in tutto questo. Tuttavia, molte perplessita´ mi rimangono: non capisco a chi ci rivolgiamo, mi sembra che ci sia una sproporzione troppo ampia fra quello che vorremmo fare e le forze che ci sono. Come tutto questo si rapporta ai movimenti? Non so, daro´questo contributo sulla Germania ma non so se faro´ parte dell´impresa. Franco Messaggio originale Da: Data: 09/05/2013 14. 54 A: <manifesto- Ogg: [T1] Ultimo contributo, solo politico Non parlerò assolutamente di cifre, percentuali, Pil, debito e compagnia “contante”, ma solo ed esclusivamente di politica. CONTESTO GENERALE Le note di Amoroso hanno sottolineato in modo chiaro due cose: 1) Le finalità e la direzione intrapresa dalle élite che hanno finora condotto il progetto europeo. Aggiungo solo, come ho già scritto, che queste stesse élite hanno tentato di giocare di rimessa rispetto alle iniziative statunitensi, in particolar modo cercando di inserirsi nel gioco congiunto finanziarizzazione di Stato-finanziarizzazione privata, senza però averne gli strumenti politici, cosa che ha contribuito moltissimo alla straordinariamente complessa, inestricabile e pericolosa situazione attuale. Bisogna aggiungere, anzi intrecciare a ciò le contraddizioni istituzionali, sociali e culturali di quel progetto, discusse ampiamente da Fagan. 2) Il fatto che quelle finalità da un lato hanno messo in secondo piano, e infine in ultimo piano, i bisogni dei popoli europei e dall’altro, essendo totalmente inserite nel gioco conflittuale capitalistico, non potevano che portare ad una implosione del progetto europeo stesso.
  • FRANCO N. Utente certificato 4 anni fa
    Immaginiamo per un attimo uno scenario diverso. Berlusconi viene a mancare per un malore, durante un rapporto omosessuale, l'IMU viene ripristinata, il governo cade e mentre il PD piange l'stinto il M5S vince le elezioni. Non sarebbe meglio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe un sogno: Sono astemio da 7 anni ma giuro che mi ubriacherei per una settimana intera con ricorrenza annuale !!!
  • luca 4 anni fa
    ...il pdl è il partito dell'amore.....del sesso anale
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Sti Comuni di merda tanto si rifanno con le multe.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    Questo post è uno dei meglio scritti ultimamente, descrive con convincenti analogie la situazione attuale e, sono pronto a scommetterci, anche quella futura. Esiste un solo modo per uscire dalla corsia che il governo sta percorrendo ad una velocità sempre maggiore: Votare 5 stelle in ogni occasione possibile, siamo l'unica possibilità per questo Paese in mano ad una banda di mediocri capitanata da un vecchio pazzo megalomane che più invecchia e peggio si comporta. Io ne ho piene le palle del berlusconismo, un modo di pensare che aborro e mi rivolta lo stomaco al punto di sperare che muoia lui e tutti i filistei.
    • gaetano frassica Utente certificato 4 anni fa
      Bravo! La penso come te.Anche se ho 73 anni sono fiero di non appartenere a quei matusa che con le bandiere del pd-l manifestavano a Brescia.
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Se si mandasse aff------ il mes ci sarebbero soldi per abolire l'imu e avanzerebbe qualcosa per il reddito di cittadinanza, ma sappiamo già che i tagli saranno fatti sempre su sanità scuola giustizia anche se l'Imu NON verrà toccata. Il governo certamente non cadrà nei prossimi mesi anche se probabilmente ci saranno dei rimpasti. Alle prossime elezioni ci saranno ancora italiani disposti a rivotare il compagno Berlusconi e i camerata del PD (compresi gli occupyPD) anche se in numero minore. Il copione è lo stesso della Grecia
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    I parlamentari 5 stelle, se mai ci fosse bisogno di ribadirlo, devono rimanere compatti... Alle questioni di lana caprina, spesso montate ad arte, ci penseremo in altri momenti.. Con questa crisi ed in questa situazione pensiamo alla sostanza...con questa politica e politicanti meglio stare molto attenti e non farsi attrarre tanto facilemnte dai soliti specchietti per le allodole lanciate dai politicanti..
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe! Questi sono tempi eccezzionali, il vero male terminale di tutti i popoli e` il debito pubblico e cioe` questa colossale frode mondiale perpretrata dai Banchieri Internazionali che creando il denaro dal nulla a costo zero per loro e prestandolo agli Stati con piu` gli interessi, rende di fatto loro i padroni di tutto il valore creato e noi i debitori di tutto quello che abbiamo prodotto e creato. Ormai tutti gli Stati del mondo(eccetto pochissimi) hanno debiti con questi Vampiri cosi` alti da non poterli piu` gestire. Siamo all'epilogo finale, liberarci dai Vampiri o Schiavitu` e Tirannia per sempre. Bisogna fare un'atto di grande coraggio e spiegare bene a tutto il popolo il concetto del Signoraggio Bancario e la Sovranita` Monetaria. Tutti devono capire cosa stiamo lottando. Non rimane piu` tanto tempo temporeggiare e` solo un suicidio collettivo. Il palazzo e` in fiamme, o cerchiamo tutti assieme di spegnerle adesso, o altrimenti ne saremo tutti travolti.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    CRONACA M5S vs PDL + PD-L Oggi pomeriggio ci siamo trovati un gruppo di persone per un dibattito politico. Dibattito tra persone di destra, sinistra e stellati. Ovviamente gli esponenti della partitocrazia allucinati difendevano i loro leader, noi stellati a ribattere colo su colpo. Gli antagonisti rimasti a corto di argomenti hanno detto la frase per loro magica : SIETE TUTTI UGUALI. Questa volta li abbiamo fregati... come ???? Con calma serafica abbiamo messo la mano in tasca, abbiamo estratto alcuni fogli mentre i fanatici PDL -PDMENOELLE ci guardavano sgomenti. Con calma serafica abbiamo aperto i fogli e con garbo glieli abbiamo consegnati, cos'erano queste ARMI LETALI ? a-Copia della lettera di berlusconi sul rimborso IMU datata 20/02/2013 di cui " Il Pd grida allo scandalo: "Ennesima truffa" . b-copia del post di GRILLO dove invitava Bersani a rinunciare al rimborso elettorale " Firmalo " c-Copia agenzia ansa che annunciava che Pirletta rinviava l'IMU a settembre. Si sono mummificati, diventando rossi per la vergogna. "Morale, fratelli tenetevi sempre in tasca qualche prova scritta, a fronte alla quale il popolo idiota rimarrà senza fiato e inizierà a pensare e a valutare...si spera." Estratto lettera del Berlusca. Gentile..., come Lei sa,il nostro programma l'ABOLIZIONE dell'Imu sulla prima casa e sui terreni agricoli, la riduzione graduale sino all'ELIMINAZIONE dell'Irap, NESSUN aumento dell'Iva, NESSUNA imposta patrimoniale sui risparmi. Tuttavia, come avrà appreso dai giornali e dalla tv, siamo determinati a CANCELLARE SUBITO l'IMU e RESTITUENDO IMMEDIATAMENTE l'IMU PAGATA nel 2012 sulla prima casa e su terreni e fabbricati agricoli, come risarcimento per una scelta sbagliata e ingiusta dello Stato. La restituzione avverrà, a sua scelta: -- attraverso un bonifico sul suo conto corrente; -- oppure a Lei personalmente agli sportelli delle Poste. Lei potrà recarsi presso gli sportelli delle Poste Italiane a riscuotere il rimborso
  • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
    @ OT Ma sapere i nomi di questi 32 rappresentanti del M5S che vanno a cena con civati è lecito conoscerne i nomi ???? Cordialità
  • pietro l. Utente certificato 4 anni fa
    DIFETTI DELL'ECONOMIA ITALIANA PUNTO DEBOLE = CORRUZIONE e CONCUSSIONE = ORGANI dello STATO INEFFICENTI; "fonte Corte dei Conti" DEBITO ITALIIA = 2.000 MILIARDI ; nonostante ciò: FINANZIAMENTO AI PARTITI POLITICI, FINANZIAMENTO PUBBLICO ALL'EDITORIA, FINANZIAMENTO PUBBLICO A FONDO PERDUTO, SUSSIDI PUBBLICI DIRETTI VERSO ENTI PRIVATI DEFINITI CARROZZONI, LIBERALIZZAZIONI, PRIVATTIZZAZIONE DELL'INDUSTRIA PUBBLICA, EVASIONE FISCALE. PROVVEDIMENTI PER RILANCIO ECONOMIA ITALIA LOTTA ALLA CORRUZIONE E ALLA CONCUSSIONE, LEGITTIMANDO LA SCADENZA E LA ROTAZIONE DELLE CARICHE PUBBLICHE A PARTIRE DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PASSANDO ATTRAVERSO PARLAMENTO, MAGISTRATURA, GOVERNOE E I VARI DIPARTIMENTI ISTITUZIONALI DEL TERRITORIO ARRIVANDO ALL'ULTIMO COLLABORATORE DI PUBBLICO UTILIZZO.
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    CI SIETE ARRIVATI, DUNQUE! In senso metaforico per il momento, ma siete arrivati al dunque: la pistola alla tempia, la nostra tempia! Non esistono governi con una pistola alla tempia, perché ad un governo ne succede un altro, proprio come morto un Papa se ne fa un altro, ma la nostra tempia rimane la stessa. NON SE NE DEVONO ANDARE, MA DEVONO RESTARE, POSSIBILMENTE FREDDI; DALLO SPAVENTO EH? COSA AVETE CAPITO? La loro non deve essere una Saigon, ma dovrà essere una Waterloo! Non se ne deva andare neppure uno e devono restituire l'argenteria di famiglia degli italiani. Faranno quadrato, proprio come l'esercito francese a Waterloo e tenteranno in ogni modo di uscire dall'accerchiamento. Ci scateneranno contro ogni tipo di divisa pagata con le nostre tasse per fare loro da guardie del corpo e facchini all'Ikea e ci verranno addosso con ogni mezzo, ma non dovranno andarsene. Anche questa gente in divisa un giorno dovrà spiegare al popolo cosa intende per "senso del dovere". Verrà il giorno in cui quel Popolo Italiano, così rimbecillito da esultare perchè i "governanti" gli tolse il servizio di leva obbligatorio, conservando per sè stessi, anche l'esercito, finalmente capirà che la migliore difesa della democrazia del popolo, non è la Polizia e/o l'esercito professionista, ma è la LEVA OBBLIGATORIA ALLA MANIERA SVIZZERA. http://it.wikipedia.org/wiki/File:Charge_of_the_French_Cuirassiers_at_Waterloo.jpg
    • carlo r. Utente certificato 4 anni fa
      La Vecchia Guardia Francese fedelissima a Napoleone che fece quadrato a Waterloo almeno ebbe il coraggio di guardare in faccia il nemico a testa alta, questi scapperebbero a gambe levate.
  • Enrico de Angelis 4 anni fa
    Ho ascoltato il video di De Luca sindaco di Salerno che denigrava pesantemente il capo gruppo M5S alla camera per la sua presunta arroganza e offesa alla dignita'degli altri parlamentari.M ha impressionato molto il risentimento di de Luca sulla DIGNITÀ' come se ne avessero una.
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    Siamo veramente in una posizione italiana che fa schifo! Altro che pistola alla tempia! Stì giornalisti tutti i giorni blaterano..blaterano su cose insulse, non costruttive..anzi parlano del più e del meno senza riferimenti certi ai movimenti del governo,che tace,non dice niente,solo vagheggiamenti..nulla di concreto! Poi dicono che i grillini non devono andare in tv! Infatti..che ci vanno a fare? A dire fesserie come tutti gli altri che ci vanno? Siano essi politici che giornalisti?
  • fernando savorana 4 anni fa
    Guarda che i soldi ci sono, per la mafia, prova a saltare un debito che fanno saltare te, per le tangenti, che addirittura i dirigenti trentini stavano cercando di regolamentare nei contratti pubblici, ipotesi poi improvvisamente sparita da internet, come ci sono per l'europa che si alimenta con l'iva, per firmare contratti pubblici che puzzano di mafia da lontano un miglio, e via andare. siete in parlamento, chiedete un audit indipendente su denari per l'ambiente, troverete un pozzo di san patrizio del malaffare. Vero la pistola l'abbiamo alla nostra tempia, mi/ci mancano i denari per comprare anche la sola pallottola, ma la puttanata dell'imu, per favore, grillo lasciala perdere. Chiedi il recupero dei denari che vanno in europa, per due anni, visto che ce li ridanno, facciamo prima a non mandarglieli. Tenendoli non aumentiamo l'iva, e diamo una drastica riduzione alle tasse, non siamo tutti dorando petri, ma come lui, rischiamo di schiattare prima di arrivare, dove? al camposanto:DDD
  • vito asaro 4 anni fa
    ma come può una nazione reggere se,tutti i cittadini,vivono aspettando l'inevitabile dissoluzione dello stato?ormai sono tutti consapevoli:l'italia finirà e,nessuno,ha idea di come sarà dopo.io,un lavoro,ce l'ho ma,per cosa sto lavorando?perchè?solo per trascinare e sopportare i giorni che mi rimangono da vivere?e i miei figli,che fine faranno?ci sarà un mondo decente dove possano vivere?io sto offrendo loro un pò di pane e un insegnamento:meglio morti che schiavi.più di uesto non riesco.le mie forze arrivano ui.
  • sandro p. Utente certificato 4 anni fa
    PREVENIRE O ....ASPETTARE IL TRACOLLO PER CURARE... Spiegate in Parlamento la parola Democrazia, a me sembra di vivere la tirannia, il motto di questa classe politica "io so io tu non sei un cazzo". La povertà sale vertigiosanamente otto milioni di poveri ad oggi, due milioni di giovani in mezzo alla strada, senza occupazione e futuro, come "pensano di tenerli buoni". Lo scenario politico profetizzato da Grillo a ottobre sembra evidente a tutti, questo Virus M5stelle infetta lentamente, urge qualcosa più efficace e immediato...
  • carmine felice Utente certificato 4 anni fa
    Mediamente, nel mondo, dieci persone su cento accumulano ricchezza sfruttando il lavoro degli altri. Queste dieci su cento sono sempre in competizione fra di loro ma si uniscono intelligentemente e si organizzano quando percepiscono il rischio di perdere la loro posizione. Si danno una strategia, una tattica ed usano strumenti idonei per conservare il loro potere. Le altre novanta persone, invece, subiscono, sperano, si illudono, sono invidiose l’una dell’altra e quando una di loro propone una soluzione nel loro interesse la emarginano e la combattono. Ma, soprattutto, improvvisano. Senza un piano. Senza intelligenza. E quando non ne possono più usano la violenza contro se stesse o contro altri. Così, provocano reazioni che alla fine le sconfiggono. Se non cambiano, resteranno sempre perdenti.
  • alessandro fossati Utente certificato 4 anni fa
    Il PD è veramente la causa della rinascita di Berlusconi.Quelli di Occupy PD si sveglino,e la smettano di comportarsi come dei bambini,andando dai vertici del loro partito,a lamentarsi perchè li hanno traditi.Se non hanno ancora capito che don Letta(che ci si chiuda definitivamente in un convento),ha le mani legate, e sta facendo finta di fare qualcosa per il paese,sono senza speranza.C'è veramente gente nel PD che non vuole il governo di larghe intese?E allora se ne vadano dal partito,altrimenti non posso che considerare questa gente,non persone responsabili che non fanno cadere il governo per il bene del paese,ma oppurtinisti il cui unico scopo è tenersi ilposto in parlamento.In un paese normale i nostri politici sarebbero in galera,ma questi paraculi(sia di destra che di sinistra,vedi Berlusconi,Penati e altri furbi),si salvano grazie alla prescrizione.Letta/Bilderberg è il peggiore politico che abbia mai visto,un manichino,un servo dei potenti,in parole povere un uomo inutile.
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Usciamo dall'Euro dei banchieri. subito. " Quando il cannone tuonerà , e scorrerà il sangue nelle strade .. , questo è il momento di comprare .. " Barone Nathan Rothschild ( 1777 - 1835 )
  • fausto l. Utente certificato 4 anni fa
    Personalmente sto con Beppe Grillo da quando ebbe la genialita' di mandare affanculo Coccolino. Erano i lontani anni ottanta e questo pupazzo non meglio identificato si strusciava su lenzuola artificialmente ammorbidite... il sottoscritto sentiva un disagio inspiegabile nel vedere questo ridicolo pupazzetto aggirarsi per i palinsesti dell'epoca... Quando ho sentito il Beppone urlare a squarciagola "coccolino... vaffanculo!!" ho capito che eravamo in sintonia! Per me e' stato come la corazzata Potiomkyn di Villaggio... GENIALE!!
  • pensiero profetico Reggio E: 4 anni fa
    Da un pò di tempo non si parla di RECESSIONE FELICE. Dove sono finiti i grandi economisti che, come sfigatelli, predicavano tale soluzione come medicina salva umanità? Forse si sono stancati di farsi ridere o temono di essere presi a calci nel culo.
    • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
      La crescita di potere di banche e multinazionali non mi piace, perché, alla fine, ha concentrato nelle mani di pochi enormi ricchezze. Mi piacerebbe invece un mondo dove non ci sia povertà, senza guerre, con un sistema sanitario e un sistema educativo accessibili a tutti.
    • pensiero profetico Reggio E: 4 anni fa
      Veramente si trattava di DECRESCITA FELICE.
  • filippo bacilieri Utente certificato 4 anni fa
    Intervista a Jeremy Rifkin: Siamo davvero nei guai. Si sta concludendo la grande era industriale basata sui combustibili fossili, sul petrolio, sui gas naturali, le energie che hanno fatto muovere . Ho avuto il privilegio di sviluppare il lancio della Terza Rivoluzione Industriale per l’UE, realizzando un piano di sviluppo basato su 5 pilastri fondamentali.5 pilastri 5 stelle siano noi che dobbiamo fare partire il cambiamento ecco la strada ecco cosa deve sapere la gente e' un impresa che coinvolge tutto il genere umano e' un nostro dovere e un onore farlo
  • Valerio Livigni Utente certificato 4 anni fa
    spot elettorali dei grillini : tristezza... vien da piangere https://www.youtube.com/watch?v=Sermfdm3LCA http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded
  • vera m. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, non me ne volere, ma il titolo del blog lo trovo inappropriato. E vuoi sapere perché? Pensavo a quante belle critiche ha dovuto subire il Professor Becchi, non molto tempo fa, proprio per avere pronunciato una frase simile al titolo di questo blog.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Energia, l'eredità di Corrado Passera Un conto in bolletta da 500 milioni Nelle ultime ore del suo mandato, l'ex ministro dello Sviluppo economico ha prorogato gli aiuti alla lobby delle centrali Cip6. E per gli italiani lo sconto sui consumi slitterà almeno di un anno E' GUERRA TRA GAS E FONTI RINNOVABILI. ECCO CHI PAGA IL TAGLIO DEGLI INCENTIVI il fatto quotidiano
  • SALVATORE TRIARICO 4 anni fa
    Ok, ma ti rendi conto che, se aveste votato e fatto ingoiare ai 101 PD-Lini Romano Prodi al Quirinale, a quest'ora potevi essere tu il Vero Presidente del Consiglio, mentre Berlusconi se ne sarebbe già andato da un pezzo?
  • PIPPO PELO 4 anni fa
    Bravo Beppe!!!! ti invito però ad insistere su un altro tuo cavallo di battaglia (hai indetto anche un referendum in sul blog) ABOLIRE LE REGIONI!!!!. sono loro la madre di tutti gli sprechi, (caso Fiorito, Formigoni, Rimborsopoli Piemontese, Lomabarda LUCANA!!!!che schifo, Calabrese ecc..), ti suggerisco con dovizia di dati di presentare disegni di legge per accorpare le Province (forniscono servizi e costano molto poco rispetto ai carrozzoni regionali) e di accorpamento dei piccoli comuni.
  • Carlo Cocco 2 Utente certificato 4 anni fa
    Cittadini di buona volontà toglietevi le fette di prosciutto dagli occhi, Berlusconi per l'ennesima volta é venuto meno ad un suo impegno preso in campagna elettorale con i cittadini: quello di restituire lui di tasca la rata dell'IMU...dignità cittadini dignità CRIBBIO!!!
  • Terzo Nick Utente certificato 4 anni fa
    CANCELLARE IMU PRIMA CASA? LO FARANNO, SCARICANDO IL COSTO SUL DEBITO PUBBLICO. E' vero. La cancellazione dell'IMU potrebbe piegare le amministrazioni comunali non fornendo più liquidità per la fornitura di pubblici servizi. Ma i sindaci non sembrano così preoccupati. Perchè? Per 2 ragioni. La prima, l'ovvietà di un aumento della tassazione comunale. Come è avvenuto da Gennaio per i lavoratori dipendenti che si sono visti schizzare alle stelle l'IRPEF comunale. Ma nessuno ne parla. Tanto i lavoratori dipendenti valgono meno di una sega... L'altra è di natura tecnica. Il versamento dell'IMU pagata allo Stato centrale e successivamente versata ai Comuni, è già nelle loro casse. Come, senza neanche averla pagata? Infatti perchè con il gioco dell'anticipo di cassa, i soldi arrivano prima. Ma quindi, dove finirà quel buco di tassazione non riscossa? Indovinate un pò: nella grande voragine del debito pubblico. Possibile che si continui a dormire senza porsi seri interrogativi? Boh...
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione !!! E' un pò come quando io accenno la discussione sulle coperture assicurative a garantire credito alle PMI e non solo discutere sulle Aziende creditrici dalle pubbliche amministrazioni. Cordialità
  • Giovanni 4 anni fa
    Berlusconi che punta una pistola alla tempia del governo? Ma no! Guarda un po', Beppe, che quella pistola, allo psiconano, l'hai messa in mano tu!
    • Giovanni 4 anni fa
      E tu non sei nemmeno pirla, per essere pirla bisogna essere comunque dotati di almeno un minimo di comprendonio. Tu sei il grillino medio-basso: sai solo ripetere come un pappagallo i mantra del tuo capo idiota e nient'altro. Con questo passo e chiudo, se vuoi continuare con gli insulti puoi sempre metterti davanti allo specchio e proseguire fino a domani ...
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Sei proprio PIRLA !!!! Cordilaità
    • Giovanni 4 anni fa
      Ma certo, Toto, lo farò con piacere. Se dovessi farlo tu, invece, non avresti problemi di ricerca, perchè nella tua scatola cranica non c'è mai stato nulla e quindi puoi risparmiarti la fatica, povero mentecatto!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Giovanni,io credo che forse sarà utile che tu vada a cercare in giro il tuo cervello o quel che avevi all'interno della cassa cranica, prima che qualche operatore ecologico lo raccolga e lo classifichi come spazzatura. Cordialità
    • Giovanni 4 anni fa
      E dimmi, caro Andrea di Arezzo: di chi è la colpa se lo psiconano, più pimpante che mai, ricatta un governo di mentecatti, dove siedono persone con la faccia di Alfano, o della Biancofiore? Invece di ripetere fino alla nausea i ritornelli del tuo grande capo, pensa alle promesse da LUI NON MANTENUTE! Ma non dovevate aprire il parlamento come una scatola di sardine? A me sembra, invece che vi hanno aperto, a voi, qualche cos'altro! Mio caro, per fare le cose bisogna metterci la faccia, e in un paese come l'Italia (questo Grillo dovrebbe saperlo) non si cambiano le cose dall'oggi al domani! Secondo te gli elettori che hanno votato M5S anche per non vedere più Berlusconi maneggiare pistole sono tanto contenti adesso? e ridaranno il voto al movimento? Già dal Friuli si è capito come finirà questa che era una formidabile idea e una grande piattaforma da cui partire per rimettere in sesto l'Italia! Roma sarà la tomba definitiva di Grillo e del suo movimento e tutto ciò grazie alla stupida intransigenza di non volere fare governi con il PD, partito in disfacimento, certo, ma del quale Beppe avrebbe potuto fare ciò che voleva ... Invece cosa ha ottenuto? Governo della casta, Berlusconi detta legge, il M5S in un angolo a fare la calzetta, presidenze delle commissioni a Formigoni, Larussa, etc. Contento, Andrea di Arezzo? Tu forse sì, io per nulla!
    • andrea . Utente certificato 4 anni fa
      ecco perchè in italia non risolveremo mai i problemi seri, ci sono degli asini in giro che danno la colpa a grillo di tutto , anche se c'è gente che ancora vota PD.
  • fabio b. Utente certificato 4 anni fa
    Andiamo incontro al disastro finanziario, tutto lo schifo politico degli ultimi 20 anni intorno a natale esploderà e sarà la fine di questa nazione chiamata già da qualche anno a fronteggiare con le tasse la crisi interna che non produce altro che decine e decine di miliardi l'anno di debito. Stiamo esplodendo, i politici da quattro soldi come Letta o Alfano lo sanno ma non dicono nulla tanto loro hanno la loro bella barchetta pronta per darsi alla fuga, e quando arriverà il momento si alzeranno in volo e spariranno, dopo due giorni neanche li ricorderemo più perchè saremo presi dal dover fronteggiare il danno enorme che ci hanno lasciato. Grillo è l'unico che lo va ripetendo come lo diceva sul crack della parmalat. In autunno qualcuno si svegliarà dal torpore che ancora gli rende la vista chiusa. Parlate del M5S come se fosse loro la colpa di qualcosa, fate schifo e mi piacerebbe dirvelo in faccia ad ognuno di voi che parlate contro chi cerca di cambiare rotta a questa nave italia che sta andando a sbattere contro una montagna. Voi non salirete sulle loro belle barche quando sarà la fine, perchè fate schifo anche a loro. La verità è che fate schifo a tutti, si sono serviti di voi facendovi votare, gli avete consegnato una nazione, la nostra nazione con dentro il futuro dei nostri figli, fate schifo. E state ancora a difenderli, fate schifo. Siete la parte peggiore dell'italia, senza il vostro voto non saremmo arrivati a questo e ora che stiamo per affondare state ancora a parlare di Grillo o della Lombardi, fate veramente schifo, luridi vermi da calpestare, andate in giro con le bandierine del PD o quelle del PDL, vergognatevi, sembrate bambini ai quali il padre gli regala una bandiera per andare allo stadio, che esseri insignificanti che siete ma di voi hanno bisogno perchè per essere votati questi cialtroni hanno bisogno di ebeti senza cervello, e quello siete degli ebeti. Quanto vorrei dirvelo in faccia che fate veramente schifo. La colpa è vostra schifosi.
  • Dario 4 anni fa
    Ieri ho goduto a guardare l'intervista su SKY tg 24! Poi mi sono guardato anche tutto il comizio! Finalmente anche i sassi sanno la verità! Speriamo solo che domani e lunedì vengano prese le giuste decisioni da parte degli elettori...
  • orsobruno 4 anni fa
    la fiat emigra e investe 22miliardi in america e nessuno di questi politici e sindacati di merda si sogna di chiedere a quel buffone di marchionne che fine ha fatto il paino italia di 20 miliardi? ma anche i lavoratori che cazzo aspettano ad occupare le fabbriche e difendere i loro diritti? contano ancora sulla triplice? allora potete morire, se non si lotta contro questo liberismo finanziario disumano se non si protegge e si difende il lavoro sul territorio siamo e siete fottuti difendere le ns aziende ce le porteranno via x una scodella di riso bisogna che lo stato in un momento tremendo come questo, come avvenne nel dopo guerra (IRI),si prenda l'onere di pianificare la rifondazione dell'economia con una specie di piano marschall, che pensi alla occupazione della popolazione senza reddito.
  • Liberatore Marchioni 4 anni fa mostra
    Karine , Mary <, Lucia Grazia , , , Padre Stefano <, ornella <, , , , repubblica Dopo aver sfiorato il 20 per cento, ora nei sondaggi oscilla tra l'11 e il 14. I 5Stelle. ANNALISA CUZZOCREA. ROMA. - Nel quartier generale di Beppe Grillo dicono di non essere preoccupati. Il calo dei sondaggi? Fisiologico. Legato alla sovraesposizione mediatica del Pd, al fatto che del MoVimento 5 stelle si stia parlando meno sui giornali. E però, i numeri sono numeri, e raccontano di quello che - se non è un crollo - è certo "una lenta erosione ". Nicola Piepoli, sondaggista, legge così i dati dell'ultimo periodo. "Grillo sta perdendo un punto a settimana, la mia ultima rilevazione lo dà all'11 per cento". Le ragioni? "Le elezioni sono vicine, la gente comincia a scherzare di meno. Molti si sono accorti che i partiti hanno delle belle persone, il mercato non è losco come sembrava, e la campagna per le primarie del Pd ha contribuito a questa normalizzazione". Trend in. discesa anche secondo Antonio Noto di Ipr Marketing: "Fino a qualche mese fa avevamo registrato il MoVimento 5 stelle al 19 per cento, il 27 dicembre - nel sondaggio fatto per il. Tg3-. era al 14. Se continua così, per le elezioni potrebbe arrivare all'11". Parliamo comunque di numeri grossi: "E' sempre il triplo dell'Udc". Solo, con la diminuzione dell'elettorato indeciso, il consenso di Grillo diminuisce in percentuale: "Quelli che stanno finalmente scegliendo, non scelgono lui". C'entrano il caso Salsi, la tv come punto G, le epurazioni? "Solo in parte. Le questioni della democrazia interna interessano gli attivisti di Grillo, che però pesano al massimo per il 3 per cento del totale. Il resto sono simpatizzanti, poco interessati a queste dinamiche ". Spiega Fabio Bordignon, di Demos and Pi: "C'è un po' di erosione dovuta agli scandali e alla scarsa democrazia di un movimento che si proclama il più democratico di tutt
  • FRANCO N. Utente certificato 4 anni fa
    PER CIVATI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Molta gente purtroppo credeva che il M5S non era altro che lo sgabello del PD o di SEL ora che questo inganno è stato sfatato gli INFAMI mestamente ritornano ai loro bordelli di appartenenza. Se è VERO CHE ci sono dissidenti LASCIATELI ANDARE loro e le loro finte ideologie da malanti di mente, che non hanno ancora capito che PD e PDL sono la stessa cosa.
  • alberto d. Utente certificato 4 anni fa
    si sa è una guerra totale... il M5S è entrato in parlamento col 25% e tutti gli altri, il 75%, si sentono minacciati e braccati nei loro privilegi che, per la prima volta nella storia, vengono messi in discussione dai cittadini che possono ascoltare e vedere, direttamente e non filtrate da giornalisti compiacenti, le nefandezze commesse in parlamento a spese della comunità che gli paga vita agiata, scorte e pensioni dorate come quella di G. Amato che è andato a frignare a Ballarò, sulla spalla di un Floris commosso, per le critiche alla sua doppia pensione di 31000eu al mese che lo hanno ostacolato alla corsa del Quirinale...un'altra pensione perduta... loro sono al di sopra della crisi e sono preoccupati per i cittadini che soffrono, scaricando sull'europa le loro stesse colpe...nessuna rendicontazione di quanto hanno rubato in venti anni e chiedono la pacificazione con le loro facce di c.... se questa deve esserci devono prima restituire al paese il maltolto...intanto sono tutti coalizzati contro M5S, bloccando il parlamento nelle commissioni con manovre dilatorie, rubano spezzoni del programma M5S per dare sostanza ai loro discorsi fuffa...che illudono i poveri benpensanti moderati... il M5S è una rivoluzione, ricordiamocelo, la prossima elezione dobbiamo raggiungere il 50% se vogliamo mandarli tutti a caaaasa!!!!
  • vito asaro 4 anni fa
    ui,a mezzo secolo dalla morte,un vecchio fascista che ha fatto molto male alla popolazione,ogni tanto viene,da ualcuno,tirato fuori dalla tomba e buttato per terra.i nipoti lo trovano con un cartello dove c'è scritto:non meriti di riposare in pace.hai fatto troppo male.credono forse,uesti criminali che vivranno in eterno?non sanno che stanno lasciando un'amara eredità ai loro nipoti?lo so.forse,i figli di anreotti o della fornero o di monti non c'entrano niente ma,che posso farci se i loro padri hanno riempito il mio cuore di rancore?
  • Tore Nascimbene 4 anni fa
    Quotidiano. net I consiglieri grillini disertano 'Piazza pulita' E sul blog: "Gli intervistati . . . Quotidiano. net Roma, 13 settembre 2012 - Gli ospiti che 'Piazza pulita' intervisterà a nome del Movimento 5 stelle parleranno a titolo personale e non sono rappresentativi del movimento. Un'ora prima della nuova puntata del programma di Corrado Formigli su La7, sul blog . . . altro » [. . . ] movimento 5 stelle giovanni favia beppe grillo maurizio ottomano favia ottomano
  • Valerio Livigni Utente certificato 4 anni fa
    Squinzi lancia l'allarme: "Il nord è sull’orlo di un baratro che trascinerebbe tutto il Paese indietro di mezzo secolo" ma queste cose , non le diceva Bossi 20 anni fa? purtroppo magistratura democratica sudista, sudisti statali , sinistri e sindacati ,repubblica, unita', rai 3 con il suo cucuzzaro di guitti , musicanti , giornalai da 1 milione di euro / anno e sicuramente anche i grulli ,se presenti 20 anni fa (cioe' acculturati con le parole e tutti gran lavoratori) .... lo presero in giro.....
  • Alberto P. Utente certificato 4 anni fa
    A breve termine non vedo soluzioni all'orizzonte, a meno che il nostro eroico Beppe Grillo non voglia immolarsi sull'altare della Patria compiendo tre grossi sacrifici della serie "A mali estremi, estremi rimedi": SACRIFICIO NUMERO 1 Tolga tutta la pubblicità dal blog per convincere chi non ha votato M5S che lui non fa politica per interessi personali. Zittisca tutti con questo gesto clamoroso. Ci documenti con abbondanza di fatture le spese che deve sostenere e gliele copriremo noi con le nostre donazioni. SACRIFICIO NUMERO 2 Dichiari all'opinione pubblica di voler proporre il risanamento dell'INPS basandolo sul principio secondo cui le persone ricche e benestanti devono rinunciare a riscuotere la pensione, per il semplice fatto che non ne hanno bisogno. E lui dia l'esempio rinunciando alla sua (che è quasi in procinto di prendere, visto che ha 65 anni) SACRIFICIO NUMERO 3 Dichiari all'opinione pubblica che lui - come tutti i miliardari - non ha bisogno di una cifra superiore ai 5 milioni (mìzzega!) per vivere ultra-bene godendo come un maiale, e che pertanto rinuncia ai restanti 95 milioni che ha sul c/c (che nemmeno si ricordava di avere, visto che li ha messi in banca per assoluto inutilizzo). E proponga che anche tutti gli altri miliardari d'Italia facciano altrettanto, cedendo questi soldi non ai poveri - che non ne hanno diritto - bensì allo Stato che li userà per azzerare il tremendo debito pubblico. SACRIFICIO NUMERO 4: il sacrificio estremo. Proponga a Berlusconi uno scambio alla pari fra miliardari: se Al Tappone se ne andrà ad Antigua e non si occuperà mai più di televisione e di politica, il Beppe nazionale farà altrettanto andandosene in esilio in Australia e dicendo addio per sempre ad Internet ed alla politica.
    • Alberto P. Utente certificato 4 anni fa
      @ Silvano S. (qui sotto): Innanzitutto grazie per il "miserabile", ma vorrei farti notare che è stato il moVimento nella sua interezza - e non Grillo in persona - a rinunciare ai 40 milioni di rimborsi elettorali. E poi tutti i miliardari dichiarano di aver guadagnato i loro soldi onestamente. Ma i loro guadagni - compresi quelli di Grillo - anche quando sono conseguiti onestamente sono da considerarsi IMMORALI: ...o forse vuoi dirmi che guadagnare 25 milioni di lire per fare quattro battute al Festival dell'Unità in uno spettacolo di due ore è moralmente accettabile, quando un muratore, un metalmeccanico, un imbianchino, o un trapezista (che son talenti pure loro) per guadagnare la stessa cifra devono lavorare cinquecento volte di più?
    • EZIO BARBIERI 4 anni fa
      fai anche tu una buona azione,sparisci da questo blog e vai a scrivere su quello di qualche partito corrotto, hai ampia scelta!! Beppe Grillo per quanto mi riguarda è l'unico eroe nazionale qui in Italia...perché l'animo e la grandezza delle persone si puo' misurare dalla nobiltà dei gesti...e i suoi lo sono di sicuro...percio' rispetta chi ti è superiore di almeno 100 scalini sulla scala evolutiva... grazie
    • silvano s. Utente certificato 4 anni fa
      mha, sarebbe da non risponderti ma, dato che sarai pagato per dire tutte queste fandonie, ti ricordo che Beppe ha gia' fatto rimunciare ai rimborsi pari a 40 e rotti milioni. I plitici rubano ancora a piu non posso, prendono vitalizi pazzeschi e tu, TU vieni a parlare di soldi guadagnatiche Beppe ha guadagnato onestamente??? ....sei un miserabile.... ma, per fortuna, siete in pochi!
    • domenico v. Utente certificato 4 anni fa
      SIAMO SERI!: IL RISANAMENTO PASSA ATTRAVERSO: 1) RECUPERO EVASIONE FISCALE (100 miliardi O più) 2) ELIMINAZIONE CORRUZIONE (tangenti 40 miliardi; erano 40 mila miliardi di lire nel 1993) 3) LOTTA AGLI SPRECHI (lobby, etc)(per alcuni economisti si tratta di una mezza finanziaria = 20 miliardi) 4) TAGLI AI COSTI DELLA POLITICA (...al momento non ho il dato sottomano...!) PS: comunque "simpatica" la tua versione...
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      è già pensionato da un pezzo, cosi tanto per precisare, ha anche donato gli 800 euro della prima pensione
  • Ruggero Fierro 4 anni fa
    Premessa, io non sono un fan di Grillo. Nel senso che lo apprezzo per tante cose e gli riconosco meriti storici enormi. Ma in molte situazioni non mi convince o certe affermazioni le trovo perlomeno discutibili. Quindi il mio rapporto con lui non è da. . "grillino" nè da "discepolo". Credo però che sia importante confrontarsi anche con le sue opinioni. . E in questo caso con questa riflessione molto critica sull'entusiasmo che in molti ha suscitato la vittoria di Pisapia a Milano, e altre vittorie elettorali. Vedete, io confesso che non ero e non sono d'accordo con Grillo. E' stato talmente miasmatico, soffocante, arrogante, monopolizzante il sistema di potere berlusconiano. . che ogni cazzottone che prende è benefico. . . e perdere Milano è sicuramente un cazzottone. E credo anche che Pisapia non sia uguale alla moratti. Inoltre è un personaggio che ha una sua storia. Tra l'altro è stato sempre uno storico garantista. . ma parlo di garantismo "vero", per tutti i cittadini, non il garantismo "peloso" che mira a garantire l'immunità e l'impunità ai potenti e ai colletti bianchi. Allo stesso tempo credo sia vero che c'è un limite strutturale di sistema in virtù del quale nessuno può fare attualmente la "rivoluzione", soprattutto attraverso delle elezioni comunali. E quindi starei attento a visioni messianiche elettorali o a trovare "principi azzurri" eletti dove difficimente possono esserci. La mia visione resta da cane sciolto. Nel senso che non mi sento un "vincitore". . . nè di fare parte di una "cordata" che ha vinto le elezioni. La mia Visione resta "altra". Ma, nel caso concreto credo che a volte è possibile fare delle differenze. E, che a Milano, Pisapia fosse meglio della Moratti. Inoltre godo al cazzottone che si è preso Berlusconi. . si può dire?. . . GODO. . E aggiungo, stavolta speravo fortemente che vincesse lui, anche per l'indegna campagna che gli hanno s
  • anna q. Utente certificato 4 anni fa
    purtroppo è nerissima,lo sanno,stanno facendo di tutto per farsi amare un pò,questa mattina bagnasco al funerale di chi ha denigrato,condannato,disprezzato,ma perchè vanno dove c'è gente sperando di prendere visibilità,la gente noi non li vogliamo,li vedi che sono ovunque,grasso in sicilia a celebrare chi è morto di mafia,assurdo,lui che ha intralciato giudidi ecc,napolitano pure lui che grida,ma non li vogliamo più,non li vogliamo più,se ne devono andare ,tutti,se ne devono andare ad antigua, e lì morire di vecchiaia,ma lontano da noi,altrimenti se ne andranno per forza,loro non sanno,ma il paese bolle
  • Ernesto GAstaldi 4 anni fa
    Pistola alla tempia del governo o dell'Italia? E dire che si poteva evitare tutto, bastava trovare un accordo col Pd e costringerlo a fare alcune cose, certo avere riportato al governo Berlusconi è una resposabilità gravissima e non bastano le chiacchiere del "tutti a casa" per giustificarlo. Povera Italia.
    • Marco Sale 4 anni fa
      Ma sai cos'è,si deve essere rotto il cazzo anche Dio di noi italiani e della nostra capacità di dire sempre le stesse cose all'infinito per anni anni e anni.
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      Comincio a trovare noiosa questa litania.
  • Primo Carbone (primo carb.) Utente certificato 4 anni fa
    L'IMU, come l'ICI è una tassa iniqua. Poiché va a tassare ciò che la gente ha comprato con quanto gli è rimasto dopo aver pagato le tasse sul reddito. Non si possono tassare i risparmi della gente perbene. Altra cose è ESPROPRIARE le proprietà dei malavitosi, degli evasori. Per colmare il deficit si deve solo ridurre lo spreco pubblico. IN UN SERBATOIO BUCATO, CI SI PUò VERSARE QUANTA BENZINA SI VUOLE , MA NON LO SI RIEMPIRAI MAI. - Eliminiamo gli sprechi, a partire da quelli della politica, licenziare le persone in esubero ed improduttive, mandiamo in galera i corrotti ed i corruttori e questa nostra Italia finalmente si salverà.
    • Ernesto Gastaldi 4 anni fa
      La storia che le imposte sul patrimonio siano inique in quanto i patrimoni sonno accumulati attraverso redditi già tassati è una gigantesca bufala messa in giro da chi ha grossi patrimoni. I redditi sono tassati annualemnte in musara progressiva e in Italia i redditi dichirati fanno ridere per tutti i lavoratori non dipendenti. Ma al di là di questa situazione di illegalità diffusa inItalia, in tutto il mondo si tassano i patrimoni, in quanto chi dispone di patrimoni usufruisce in misura maggiore dei servizi pubblici: se hai dieci palazzi lo Stato ti serve molto di più che se non ne hai alcuno. E' del tutto ovvio nell'intero pianeta. L'IMU è una tassa iniqua per come l'ha fatta in fretta e furia il governo MONTI , col voto determinante di Berlusconi of course, perchè la cancellazione dell'ICI e la situazione di degrdo in cui ci aveva portato il PdL rendeva tutto urgentissimo. Per questo avere permesso il ritorno al governo del piduista colluso è una responsabilità mortale anche per il M5S.
  • enrico schierano 4 anni fa
    tutto giusto, sarà così quasi certamente. e quindi, Beppe, TU COSA FAI ????????????????
  • orsobruno 4 anni fa
    LA VERITà è AMARA E SEMPLICE PERCHè IL 99% DEGLI INDIVIDUI SI FA SODOMIZZARE DALL'1% DEL RESTANTE? SIAMO SOLO NOI I COLPEVOLI DELLA NS SITUAZIONE SIAMO UN BRANCO DI COGLIONI A CUI PIACE FARSI SODOMIZZARE,QUESTA è LA VERITA' UN GIORNO METTERANNO FUORI GIOCO BEPPE GRILLO E TUTTO IL M5S RETTO SOLO SU DI LUI CROLLERA'? SIAMO SENZA STRUTTURA E ANCORA SENZA UN GOVERNO OMBRA A QUANDO TUTTO QUESTO?
  • Mallo M. Utente certificato 4 anni fa
    Intanto anChe gli Italiani hanno una pistola puntata alla tempia, anzi DUE! La prima è l'aumento dell'IVA che tutti dicono di voler scongiurare ma senza far nulla per trovare i soldi. La seconda è la nuova TARSU che, bontà sua, rigor montis ha rimandato anche quella a settembre, ma di cui nessuno parla più il che vuol dire che NOI dovremo pagarla. Se poi ci aggiungiamo anche l'IMU che sempre a settembre verrà riesumata e messa in riscossione allora le PISTOLE ALLA TEMPIA DEGLI ITALIANI DIVENTANO TRE!
  • Valerio Livigni Utente certificato 4 anni fa
    Ilva, il Cda si dimette: "Col sequestro a rischio 24mila posti di lavoro" Ecco, anche questa è quasi fatta. La magistratura azzera una realtà industriale a livello europeo se non mondiale. Poi verranno i soliti noti a fare shopping e con quattro soldi se la compreranno. "24 mila posti a rischio? Chi se fotte! Tanto potranno sempre emigrare in germania.
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      Forse l'hanno azzerata i riva, non credi?
  • Dario Arrigoni (MN) 4 anni fa mostra
    GENTE RICCA COME GRILLO ALLA FINE VINCE SEMPRE SIA CHE CI SIA AL GOVERNO IL PD O IL PDL I RICCHI VE LO METTONO COMUNQUE SEMPRE SU PER IL CULO ..... MA NON LO CAPITE Lo scherzetto del governo Supertassa da 832 euro per i redditi sopra 60mila SEMBRA UN UNA-TANTUM FOTTONO 832 EURO A CHI DICHIARA 61.000 EURO COME CHI NE DICHIARA 4 MILIONI DI EURO! AH AH AH AH
  • domenico v. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE !: Dal "FattoQ": "Energia, l’ex ministro dello Sviluppo Passera ci lascia un conto da 500 milioni. Nelle ultime ore di mandato il ministro proroga gli AIUTI ALLA LOBBY DELLE CENTRALI Cip6 ADDIO SCONTO IN BOLLETTA! Un risparmio fino a 500 milioni di euro in bolletta: i consumatori di elettricità italiani avrebbero potuto goderne già da quest’anno. INVECE un atto firmato dall’ex ministro dello Sviluppo Corrado Passera nelle ultime ore di vita del governo tecnico ha stabilito che tutto slitterà (se va bene) almeno di un anno. Il decreto in questione è datato 24 aprile, lo stesso giorno in cui Enrico Letta accettava con riserva l’incarico dal presidente Giorgio Napolitano. Di sicuro gli impianti Cip6 ringraziano. I consumatori no". !!
  • monica vestrucci 4 anni fa
    ma l'imu non era servita per il prestito al mps? monica
  • lino meschieri Utente certificato 4 anni fa
    Sembra un governo fatto per pagare pegno a Napolitano. Sembra un governo fatto per transitare il paese da una sentenza all'altra. Sembra un governo fatto per dare il tempo a qualcuno di scappare con la refurtiva. Sembra un governo fatto.
  • vito asaro 4 anni fa
    i giovani.tutti i giovani debbono ribellarsi.non possono accettare che un gruppo di vecchi banchieri li costringano a vivere sull'orlo del baratro.ragazzi:il mondo appartiene a voi.prendetevelo.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    molla il monopolio degli Usa Getta e facciamo da soli, ja famo da retta, abbiamo si o no un sindaco a parma ?
    • io..sono 4 anni fa
      alex rispondi alla mail di nike! perdinci! paolo
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    Chi tiene la pistola alla tempia a tutti i popoli sono i Vampiri Banchieri Internazionali, gli usurai e parassiti. Il debito pubblico nazionale e` una truffa. non bisogna piu` pagarlo ed in'oltre bisogna chiedere indietro la restituzione dei migliaia di miliardi che ci hanno estratto con frode. Bisogna nazionalizzare le banche e creare la nostra moneta questa e` l'unica ricetta per eliminare tutti i problemi economici. Basta con i Vampiri!
  • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
    se napolitano si dimette 1 minuto prima di psiconano inizia semestre bianco per elezioni nuovo presidente e non si può andare a votare e i giochi si riaprono sempre che napolitano non abbia la lingua biforcuta visto che l'ha promesso che se non si faceva nuova legge elettorale e riforme si dimetteva certo in questo scenario per noi italiani che soffriamo la crisi enon arriviamo alla fine mese non è entusiasmante
  • Federico 4 anni fa
    Ciao Grillo! Ho sentito che i parlamentari del M5S contano di proporre una serie di provvedimenti, che io condivido. Ma nulla è presente in merito alla tutela degli Animali, in particolare in merito all'abolizione della scottante e criminale vivisezione, della quale tu parlasti dal palco, criticando aspramente e giustamente Bersani (Gargamella) a causa della sua condivisione di questa efferata pratica. Voglio ricordarti che quella tua aperta ed efficace presa di posizione produsse per il M5S una valanga di voti da parte degli Animalisti. Non te ne dimenticare, Grillo!! Perché, noi Animalisti, come abbiamo appoggiato il Movimento, saremo pronti a togliere ogni aiuto in caso di mancanza di valide proposte del Movimento a favore degli Animali. Ti prego di farlo presente ai parlamentari del Movimento. Ed inoltre, la stragrande maggioranza degli Italiani si aspetta una presa di posizione del Movimento in merito al problema delle tasse che il Vaticano dovrebbe pagare allo stato italiano e che non paga. Sveglia, Grillo!! Grazie per l'attenzione. Ciao.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Io sono Grillo e voi non siete un cazzo, direbbe Grillo ai suoi? Niente di più falso! Tanto per cominciare, quelli che ho avuto il piacere di conoscere sono ottime persone. Vedi Pizzarotti ad esempio, ma anche tanti altri. Piccolo particolare : potevano anche essere mille volte meglio di come sono ma senza Grillo non li avremmo conosciuti mai.
  • FRANCO N. Utente certificato 4 anni fa
    Comunque vada, cari politici, voi che avete la possibilità, ad agosto fate delle ferie come se fossero le ultime della vostra vita, perchè da settembre vi aspetta l'inferno.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    quanti imprenditori ci sosterrebero, io dico parecchi, anche grandi nomi quotati in borsa..
  • Dario Arrigoni (MN) 4 anni fa
    Civati fa scouting a 5 stelle: 32 grillini pronti a seguirlo Cena segreta tra senatori e deputati M5S dissidenti a Roma. L'esponente del Pd è il pontiere per portarli sulla sponda democratica
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    beppe potremmo dare un lavoro onesto a sti ragazzi, mandarli porta a porta, azienda per azienda a raccoglire pubblicità da distribuire anche ai nostri associati.. penzaci
  • laura a. Utente certificato 4 anni fa
    apri il link http://www.informarexresistere.fr/2013/05/25/appalti-e-favori-ecco-che-fine-hanno-fatto-i-protagonisti-della-cricca/ Il luogo d’incontro dei due grandi protagonisti della cricca, di per sé evoca brutti ricordi: Il pasticciaccio in via Merulana a Roma. Un bar a pochi metri dal palazzo che ha ispirato il romanzo capolavoro di Carlo Emilio Gadda. Sono da poco passate le 8 di sabato 20 aprile, in un tavolino nel retro del bistrot, si incontrano Angelo Balducci e Diego Anemone. L’ex potente provveditore alle Opere pubbliche, e l’imprenditore che era riuscito ad accaparrarsi i lavori più importanti per i Grandi Eventi, parlano fitti fitti. “Ma poi tu mi aiuterai?” dice Balducci quasi prostrato verso l’amico di sempre. Anemone chiede di uscire per fumarsi una sigaretta. Una telecamera del Fatto li immortala. Tranne che in vecchie foto del Ros dei Carabinieri, mai nessuno li ha ripresi assieme. Di lì a pochi giorni, i magistrati romani chiederanno il rinvio a giudizio per i due e altre 14 persone coinvolte a vario titolo nell’inchiesta relativa ad irregolarità negli appalti per la realizzazione dei cosiddetti Grandi eventi. Ma che fine hanno fatto gli altri protagonisti della cricca? GUIDO BERTOLASO “A giugno torno in Sudan. C’è bisogno di una grande mano e noi facciamo il possibile”, racconta Guido Bertolaso. Per l’ex capo della Protezione civile, la vita di oggi è lontanissima da quella “gelatinosa” di qualche anno fa. “Passo sette mesi all’anno tra Haiti, dove lavoro con una suora straordinaria, e l’Africa: sta per ricominciare la stagione delle piogge, che porta pazzesche epidemie di malaria: io stesso l’ho presa. E’ stato un attacco drammatico, di malaria cattiva, quella che ti ammazza, se non la curi”. Ma voltare pagina non è così semplice, dato che la Procura di Roma, a fine aprile, ha chiesto il rinvio a giudizio anche per lui, accusato di corruzione perché, da pubblico ufficiale, avrebbe favorito Anemone in cambio di denaro e favori....
  • elio demetrio Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo continui a parlare di tutto e di più...ma alla fine concludi poco. A Roma c'è un partito che ha la maggioranza in Parlamento e cioè il PD se vuoi iniziare a fare delle cose concrete vai di persona alla luce del sole, davanti alle telecamere fai una conferenza stampa con Epifani e mettetevi d'accordo sulle cose da fare...in questo modo Berlusconi lo mandiamo all'apposizione per 4 anni e tu Governi questo paese e trasformarlo. Se invece fai solo confusione la colpa non è sempre degli altri.
  • Dario Arrigoni (MN) 4 anni fa mostra
    L'ITALIA SI AGGIUSTERA' QUANDO QUELLA FOTO CORRISPONDERA' ALLA REALTA' PER STRADA. IL PUNTO E': SARA' GENTE COME ME A PUNTARE L'ARMA A GENTE COME VOI O IL CONTRARIO?
  • maurizio cetra 4 anni fa mostra
    ALTRO MESSAGGIO SUBLIMINALE DI GRILLO (foto del post).......... "Ecco la fine che faranno tutti i dissidenti del m5s!!" IO SONO GRILLO E VOI NON SIETE UN CAZZO!! Foto prodotta e pubblicata dal prof. PAOLO BECCO ! serenità
  • mau pisto 4 anni fa
    mrizio cietra e' succube della moglie, e' evidente, bisogna sopportarlo e recuperarlo perche' nessuno deve essere lasciato indietro :)
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    LA PISTOLA ALLA TEMPIA è l'arma che GLI ELETTORI del PDL e PDMENOELLE puntano alla tempia al resto della popolazione. Trattasi della MATITA che utilizzano per mettere la sciagurata ' x ' su simboli criminali. Gli è andata bene, alla roulette russa finora hanno vinto, ma per la statistica delle probabilità più prima che dopo la pistola si incepperà, quando questo accadrà saranno cazzi amari per i PISTOLERI KILLERS ! CINQUESTELLE TANTO AMORE ,NIENTE PISTOLE !
  • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
    fumo negl'occhi per la gente .. per cercare di prendere ancora voti da chi non ha capito che il PD e il PDL insieme hanno rovinato l'Italia ! Ora si faccia la legge elettorale e che si voti al piu' presto .. cosi' il M5S andra' al governo , il pedonano andra' dove merita , il PD-L di capitan findus letta company si sciogliera' per sempre ! Forza Beppe che ci siamo !!
  • laura a. Utente certificato 4 anni fa
    http://news.you-ng.it/2013/05/25/lo-stato-compra-altre-6450-auto/ Lo Stato compra altre 6450 auto Scritto da Luca Michetti25 maggio 2013 A volte si ha l’impressione che i governi e gli stati prendano in giro il popolo. Lo Stato italiano ha infatti indetto una nuova gara per l’acquisto di 6450 auto, ma “Il Messaggero” avverte ironicamente “non sono mica auto blu“. In un momento critico come questo per il Paese è davvero uno spreco. “Il Messaggero” fa sapere che la pubblica amministrazione ha intenzione di rifarsi l’intero parco macchine, proprio mentre le persone si danno fuoco per rabbia di fame: “La Consip S.p.A., società per azioni del Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha indetto lo scorso 22 maggio una gara per l’acquisto di autoveicoli destinati alle P.A. il cui “valore stimato, IVA esclusa, è pari a 133.294.819,00 euro” “. “Undici lotti per un totale di 6.450 mezzi. Mettiamo subito le cose in chiaro: non stiamo parlando delle tanto vituperate auto blu. Su quelle, il neo-ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplicazione Gianpiero D’Alia – sulla scia del predecessore Patroni Griffi che ci era andato giù di scure – sta portando avanti un’attività di monitoraggio di cui saranno pubblicati i risultati ai primi di luglio. Eppure gli acquisti continuano” scrive il quotidiano romano. A quanto pare i soldi per acquistare 6450 macchine ci sono e gli investimenti promessi da Letta per cultura, istruzione e sanità? Con 133.294.819 milioni di euro si potrebbero comprare macchinari per gli ospedali o investirli per ristrutturare scuole disastrate e monumenti (vedi la Reggia di Caserta) ormai logori e stanchi di anni di mala gestione! (Visitato 2,373 volte, 2,373 visite oggi)
    • Pierre-Marie Gori Utente certificato 4 anni fa
      Se al meno comprassero delle FIAT ....
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Non credo ci sia nulla da aggiungere... Tutto deve cambiare perchè tutto rimanga come prima. E questa è solo una conferma.
  • Jorge Corona Utente certificato 4 anni fa
    Stanno sprofondando nel fango, più si agitano più in fretta affondano, prima affondano meglio sarà per tutti noi.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    La cosa più preoccupante è che, a prescindere dai vari disegni politici e partitocratici, non si vede nè si respira aria di cambiamento, nulla si muove realmente, a nulla si vuol metter mano veramente. E' questa la vera tragedia, il Potere continua a giocare come il gatto fa con il topo, aspetta, lo lascia correre, sperare. Povero topo, ignaro della zampata che da lì a poco, al primo segno di noia, il Potere gli infliggerà; un solo colpo mortale. Le stesse condizioni in altri paesi della Comunità non farà che metterci in mano delle armi per combattere una guerra voluta e provocata, ci abituerà a farlo anche contro i nostri vicini di casa. E sarà di nuovo Medioevo...
  • nike . Utente certificato 4 anni fa
    O.T. PER CHI E' AMICO DI PAOLO EST COPI E PUBBLICHI QUESTO COMMENTO Per solidarietà verso un amico, Paolo, ho deciso di pubblicare il suo post, che è il seguente: "A tutti quelli che pensano che il mio modo di postare sia poco serio, vorrei far notare che grillo non est arrivato ad essere col m5s il primo partito leggendo sempre la critica della ragione di Kant". paolo est
    • io..sono 4 anni fa
      nike una leonessa sei:))) ma a roma non giravano solo lupe (femmine del lupo)??? paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      di a tua moglie che il mio primo commento in assoluto l'ho scritto proprio a te perchè eri il più simpatico e altruista. se non ci fosse stato il caffe 5 stelle e gli amici del quartetto cetra, avrei letto semplicemente gli articoli di grillo, senza andare nei commenti. poi, vi rendete conto? il movimento va avanti grazie a grillo, uomo di grandi idee e di grande humor! se i simpatizzanti dovessero affezionarsi al movimento grazie all'aiuto dei rappresentanti di lista (mr simpatia 2013) stamo freschi! ah, mandala a comprare altri fazzoletti... ciao filippo, ciao danila!
    • io..sono 4 anni fa
      ragazzi mia moglie mi sta dicendo che i kleenex li ho finiti tutti io:))) paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      c'è sempre sfighetta...
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao nike. Ti chiedo scusa se uso il tuo post per rispondere a Paolo. Paolo, non ti devi preoccupare di niente, non c'è nessun casino. Io vorrei dirti solo una cosa... Ce ne fossero di più di persone sincere e ironiche come te in questo blog.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao nike,d'accordissimo con te!!!
    • io..sono 4 anni fa
      nike non vale la pena non vorrei perdere il tuo delizioso nik paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      è lunga, paolo fai tu? per me paolo est è il migliore qua dentro, posta notizie, informa e fa sorridere. a qualcuno, che non ha doti simili, potrebbe dar fastidio. paolo, direi che il caffè 5 stelle si chiude, vediamo che mortorio diventa stò blog. Aiutateci! copiate e postate!
    • io..sono 4 anni fa
      comunque lassate perde non vorrei creare casini paolo
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      Solidarietà per coda? Cosa è successo? Almeno per capire.
    • io..sono 4 anni fa
      ragazzi mi sto commuovendo! però il mo ego cazzo (nike quando ci vuole ci vuole) sta stappando bottiglie di spumante:) ciao paolo
  • Vincenzo S. Utente certificato 4 anni fa
    Nel frattempo che qualcuno prema il grilletto, Il deputato Guglielmo Vaccaro del PDPDL, amico stretto del nipote dello zio, presenta la proposta legge 495 che vuole mettere mano e rendere blindato lo stipendio dei parlamentari. Tra le tante cose (leva leva e metti metti) si propone al rialzo lo stipendio di circa 1200 euro netti al mese. ALLA FACCIA DEL REDDITO DI CITTADINANZA. Cari parlamentari M5S potete verificare e dettaglare?
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    se non ci credete provate a domandare a chi a saigon c'è stato in quegli anni, che voglio ridere
  • stefano c. Utente certificato 4 anni fa
    La rouLetta russa, possono fare solo quella....
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Al di là delle vicende giudiziare di Berlusconi.. caro Beppe, c'è una sola verità e cioè che ormai siamo "falliti"...siamo in una spirale che lentamente sta distruggendo i tre punti essenziali dell'economia di un paese che sono:..Produzine,commercio e servizi e risparmi, la Produzione ormai è agli sgoccioli..idem i secondi,poi toccherà ai risparmi..che le famiglie i stanno esaurendo velocemente(chi ce l'ha)..ormai ogni giorno da Letta parte un "Appello" verso la UE..."altrimenti il popolo si rivolterà"...Beppe fai un post su cosa ha detto il capo della BUBA.."possibilità di bancarotta per gli stati"...20 anni di danni non li "ripari" in 12 mesi!....agli italiotti prima o poi gli verrà presentato il "conto"..allora si renderanno conto del BLUFF!!..del PDL E PD-L..L'IMU non la possano togliere..altrimenti chi mantiene gli 8105 Comuni le Provincie,Camere di commercio,5 corpi di polizia,le forze armate,i 12000 soldatini nelle missioni di pece..ecc...Siamo Falliti..non c'è alternativa...
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    cosa c'entra la filosofia adesso, un colpo in testa è un colpo in testa, c'entra nulla la filosofia
  • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
    Corrado Passera, l’ex ministro dello sviluppo economico nelle ultime ore del suo mandato, ha prorogato gli aiuti alla lobby delle centrali Cip6. Così lo sconto sui consumi slitterà almeno di un anno. Grazie signor ministro.
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    PIGI L'HAI FATTA TUTTA FUORI DAL VASO! PULISCI SUBITO! "Negli anni '70 le Brigate Rosse ci definivano pennivendoli". Da intervista di oggi a Huffington Post. Calma, Pigi. Comprendo che le critiche ti abbiano fatto smarrire il senso dell'equilibrio, ti abbiano creato un po' di confusione mentale. Ma il solo accostare il ricordo delle Br al M5S è di una gravità immensa. Questa volta l'hai fatta tutta fuori dal vaso! Pulisci subito! Marino Marquardt
  • Dario Arrigoni (MN) 4 anni fa
    SIETE DIVENTATI ANCHE UNA ONLUS????? https://www.facebook.com/photo.php?fbid=375383465915849
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      No. Però riusciamo ancora a sopportare un disadattato come te.
  • Mago Merlino 4 anni fa
    vediamo se riesco a postare qualcosa, perché mi avete bannato di nuovo... volevo solo dire che su questo blog si sta alzando sempre di più l'asticella, si sta ridicolizzando tutto e tutti senza più il senso della realtà... ormai tutto è permesso... se questo è lo specchio del movimento allora questo movimento fa SCHIFO! e non scomodatevi a bannarmi di nuovo perché non scriverò mai più su questo Blog del cazzo!
  • Valerio Livigni Utente certificato 4 anni fa
    Un terreno coltivato a broccoli adiacente a una discarica di rifiuti speciali è stato sequestrato dalla Forestale a Caivano. Nell'area di ventimila metri quadrati scoperto un pozzo da irrigazione inquinato da floruri, manganese e toluene, pericoloso solvente talmente corrosivo da non poter essere contenuto in recipienti di plastica. Sequestrati nel corso dell'operazione anche un terreno con amianto e un altro con rifiuti speciali e pericolosi. Denunciati i proprietari dei fondi
  • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
    O T Per solidarietà verso un amico, Paolo, ho deciso di pubblicare il suo post, che è il seguente: "A tutti quelli che pensano che il mio modo di postare sia poco serio, vorrei far notare che grillo non est arrivato ad essere col m5s il primo partito leggendo sempre la critica della ragione di Kant". paolo est
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao nike. Ma scherzi?! Non mi disturbi assolutamente, fai come se fossi a casa tua, anzi... sul post tuo. :)
    • io..sono 4 anni fa
      nike so quisquilie et pinzellacchere come diceva totò c' è gente che non si rende conto... purtroppo ciao paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      paolo, che succede oggi? c'è aria di terrorismo??? scusa filippo se disturbo sul tuo commento, buongiorno a te. ho scritto alla mail di alex ma non mi ha risposto. sto meditando vendetta (non ce l'ho con te filippo!)
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Sì, sì, Paolo, l'ho letto ora. Comunque, meglio che l'abbia pubblicato anch'io, un sostegno in più è sempre utile. :)
    • io..sono 4 anni fa
      filippo grazie ti avevo scritto che la danila senza che lo chiedessi a lei lo aveva già fatto graziedi nuovo paolo
  • Valerio Livigni Utente certificato 4 anni fa
    CASERTA - Finti incidenti stradali, con falsi testimoni. Persino cani randagi "fantasma" sono stati chiamati in causa nella truffa ai danni del Comune, scoperta in provincia di Caserta. E l'inchiesta si allarga. I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Mondragone hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere cinque residenti nei Comuni di Mondragone e Cancello ed Arnone per truffa e per fraudolenta denuncia di sinistro stradale. All'autorità giudiziaria segnalato anche un noto avvocato di Mondragone, già denunciato nei mesi scorsi per analoghi fatti. I fatti. Le Fiamme Gialle hanno acquisito nell’ufficio contenzioso del Comune di Mondragone numerosi documenti su alcuni incidenti che vedono spesso il Municipio citato in giudizio a causa di sinistri stradali causati delle cattive condizioni del manto stradale. In un caso, tale M.C., di anni 25, ha confessato ai militari di aver prestato falsa testimonianza in favore di M.V., di anni 34, per avvalorare la denuncia di un sinistro di fronte al giudice di pace di Carinola e rendere più spedito il risarcimento del danno fisico. Altra coppia: M.G.M., di anni 30, e I.S., di anni 25, sono stati denunciati per aver prodotto documentazione, dichiarazioni fasulle e falsa testimonianza allo stesso giudice su un incidente contro un branco di cani randagi, in realtà mai avvenuto. Il Comune e l’Asl Caserta 2 erano stati citati per la mancata vigilanza sugli animali randagi, con una richiesta di risarcimento per danni materiali di oltre tremila euro. Gli investigatori hanno inoltre accertato che i coniugi, nel procedimento per il risarcimento danni, hanno indicato come conducente dell’autovettura tale D.C.G., da tempo afflitto da gravi problemi psichici. Segnalato alla Procura della Repubblica anche un noto imprenditore di Cancello ed Arnone, D.B.A. di anni 44 che, nel corso dell’attività di indagine, non è mai stato in grado di riferire particolari utili circa la ricostruzione
  • Dario Arrigoni (MN) 4 anni fa
    MIRACOLO!!!!! SQUINZI SI E' SVEGLIATO!!!! “Il Nord e’ sull’orlo di un baratro economico che trascinerebbe tutto il nostro Paese indietro di mezzo secolo, escludendolo dal contesto europeo che conta”. MA SQUINZI E' UN TESSERATO LEGA NORD? SONO 20 ANNI CHE IL NORD ASPETTA DELLE RISPOSTE! COSA CREDETE, CHE SI FACCIA IMPRESA NELLE REGIONI DEL SUD? IL SUD E' PERSO E' TEMPO DI LASCIARLO LA DOVE PER 150 ANNI E' VOLUTO RESTARE: IN MEZZO ALLA MERDA CHE HA SEMPRE ELETTO IN CAMBIO DI UN POSTICINO STATALE/PARASTATALE/PARACULO MAFIOSO
  • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
    Il discreto collasso dell’economia italiana di Roberto Orsi della London School of Economics and Political Science - 5/5 Non e’ difficile immaginare che, in pochi mesi e malgrado le nuove tasse, il collasso di interi settori dell’economia interna causeranno un rapido abbassamento degli incassi di imposte. Visto che non sembra possibile contrarre nuovi prestiti e che in Italia parlare di misure di austerita’ e’ una barzelletta, lo stato italiano si trovera’ senza vie di uscita possibili e saranno necessarie nuove misure della BCE. Essenzialmente, una forma di fallimento assistito e controllato. Ma, dati gli ordini di grandezza dell’economia e del debito pubblico italiani, cio’ e’ semplicemente impossibile. In assenza di qualsiasi consenso poitico riguardo ad una politica monetaria radicalmente diversa della BCE, il solo scenario realistico sara’ quello di una rinegoziazione o di una ristrutturazione del debito, come suggerito da Nouriel Roubini in un a precisa anlisi pubblicata circa 18 mesi fa. Il collasso della finanza pubblica italiana sta avvicinandosi rapidamente ed avra’ un enorme impatto sull’Eurozona e sull’Unione Europea.
    • Marco Sale 4 anni fa
      ...però siamo un popolo di cronisti,iperterriti per anni.
  • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
    Il discreto collasso dell’economia italiana di Roberto Orsi della London School of Economics and Political Science - 3/5 Ma questo putroppo non sta accandendo e non ci sono segni che lascino sperare che cio‘ accada nei prossimi anni. La situazione dell’economia italiana e’ semplicemente drammatica. Recentemente e’ apparso un rapporto che rivela come la crisi attuale (2007-2013) sia per molti versi molto peggiore di quella del 1929-1934. Nella presente crisi gli investimenti sono crollati del 27.6% in cinque anni, contro il 12.8% della fepressione tra le due guerre. Il PNL e’ sceso del 6.9% contro il 5.1%. L’Italia, il cui comparto manufatturiero e’ il secondo in Europa dietro la Germania, ha perso il 24% della sua produzione industriale tornando ai livelli del 1980. Nessun dato mostra segni di ripresa. Dal’inizio dell’anno, il paese ha perso piu’ di 31.000 aziende ed ogni giorno chiudono 167 punti vendita al dettaglio, dimostrando un’autentica disintegrazione del settore della distribuzione. Il settore dell’auto, uno dei piu’ importanti per il paese, non fa che contrarsi: dai 2,5 milioni di vetture vendute nel 2007 siamo giunti ai 1,4 milioni di oggi, come nel 1979 e continuano a scendere. L’ediliiza, l’altro pilastro dell’economia nazionale, e’ alla rovina: la caduta del 14% nel 2012 e’ l’ultima di una lunga serie. Le vendite di alloggi sono scese del 29% nel 2012 rispetto al 2011 che gia’ fu una catastrofe, fino al numero totale di 440.000 vendite, circa la meta’ del 2006. Conseguentemente, l’impatto di questa tendenza sull’impiego e’ drammatico: la disoccupazione e’ giunta al 12% e sale rapidamente. Mezzo milione di lavoratori sono in cassa integrazione, e appare certo che a breve termine perderanno definitivamente il loro impiego invece di essere reintegrati nel ciclo produttivo.
  • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
    Il discreto collasso dell’economia italiana di Roberto Orsi della London School of Economics and Political Science - 4/5 Lo stato Italiano si e’ finora arrabattato per difendere la propria posizione finanziaria per mezzo di ulteriori tassazioni, piccole riduzioni di spesa e altri prestiti. Come illustrato piu’ sopra, lo schema di questi nuovi prestiti e’ stato architettato con l’aiuto della BCE e del settore bancario. La tassazione ha raggiunto livelli record, e assieme alla stretta creditizia sta asfissiando l’economia interna. I tagli di spesa sono stati applicati fino ad un certo punto ma, come l’aumento delle tasse, hanno un effetto deprimente sull’economia per non parlare della loro difficile applicazione in un sistema clientelistico per non dire apertamente cleptocratico coome quello Italiano. Sotto la pressione dell’Unione Europea l’Italia si e’ impegnata a misure rigorose di controllo della spesa pubblica, ed e’ andata fino ad introdurre unemendamento costituzionale per farle rispettare. Sembra assurdo ma il bilancio dello stato appare in attivo se non si considerano gli interessi passivi sul debito, ma questo e’ dovuto semplicemente al fatto che lo stato spesso “dimentica” di pagare i suoi fornitori: lo scoperto nei confroni delle aziende fornitrici ammonta a una cifra oscillante fra 90 e i 130 miliardi di Euro, secondo il criterio con il quale li si calcola.
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Vogliamo andare in televisione , OK ( io non sono d'accordo ) Ma vediamo le scenario: Crimi da Floris ( ed insieme a lui , nello studio Gasparri , Santanchè , Brunetta , Puppato ecc.. Floris : " On. Crimi , cosa ha fatto fino ad ora il 5 S in parlamento ? " e lui ( giustamente ) " abbiamo tirato fuori numerosi emendamenti contro casta , finanziamenti , Irap , PMI , ecc.. " Floris : " Ma i vostri elettori vi hanno votato per cambiare il paese , non basta tirar fuori emendamenti " Crimi : eh , lo so .. ma contro le lobby ed i partiti questa strada dobbiamo seguire " Santanchè : "Ma Floris , questi parlano , parlano ed a a parte Diaria , non hanno fatto nulla .." ed interrompe Gasparri ( parlando sopra gli altri ) " Crimi , ci cuole esperienza per governare un paese , la gente non arriva a fine mese .. cosa glie ne frega della diaria ! , voi fomentate le piazze e basta " Crimi: " siamo arrivati a questo punto per colpa vostra e volete darci lezioni ?" Puppato: " Ma noi vi abbiamo chiesto la fiducia ( cioè i voti a scatola chiusa ) , perchè non avete accettato ? Crimi: " perchè noi siamo contrari ad allearci con chi ha distrutto il paese , il popolo ci ha votato per questo .. " Floris: " Ma così facendo lo spread aumenta ed il governo è fermo .." Gasparri : " La politica è compromesso , se non eravate d'accordo non dovevate entrarci " Brunetta : " mi fate sorridere , vi sembra che la politica è un gioco !" Crimi : " da lei non accetto lezioni dopo la marcia su Brescia " Floris: PUBBLICITA' /// Ecco cosa ci aspetta nei salotti preparati della sit-com controllata dai padroni volete questo o la piazza ?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      ma di quali emendamenti parli?? Leggi presentate in Parlamento dal M5S -legge anticorruzione -ritiro dei nostri soldati dall’Afghanistan -introduzione del voto di preferenza alle elezioni Politiche -legge sulle cause di incandidabilità -in particolare incandidabilità di Berlusconi -restituire a Regioni e Comuni la potestà di regolazione in materia di aperture domenicali e festive lavorative degli esercizi commerciali per difendersi dai supermercati con un sistema di turnazione delle aperture -soppressione dell’obbligo di assicurazione dei professionisti -abolizione dei finanziamenti pubblici ai partiti -abolizione del finanziamento pubblico all’editoria -abolizione dell’ordine dei giornalisti -divieto di propaganda elettorale per appartenenti ad associazioni mafiose e sottoposti a prevenzione e sorveglianza speciale di pubblica sicurezza -modifiche all’art.416.bis del codice penale in materia di scambio politico-mafioso -riforma elettorale con nuove regole relative alla candidabilità -nuove norme su ricerca ed estrazione di idrocarburi -nuove disposizioni per il contrasto all’omofobia e alla transfobia -norme in materia di modificazione dell’attribuzione di sesso -introduzione del matrimonio gay -chiusura dei supermercati nei giorni festivi -abolizione del reato di vilipendio al presidente della repubblica -sblocco immediato dei 120 miliardi che lo Stato e gli enti locali devono da anni alle imprese- certezza del rispetto delle scadenze dei pagamenti e applicazione di interessi passivi o comunque di altri costi documentati causati dai ritardi-criterio cronologico applicato a livello nazionale per un'equa distribuzione del pagamento dei crediti-utilizzo della Cassa Depositi e Prestiti,in un'ottica maggiormente sociale
    • Tommaso S. Utente certificato 4 anni fa
      vogliamo tutte le piazze non solo le citta' principali
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    a tutti quelli che pensano che il mio modo di postare sia poco serio, vorrei far notare che grillo non est arrivato ad essere col m5s il primo partito leggendo sempre la critica della ragione di kant""" io sono
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      danila sei li?
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Danila, sono perfettamente d'accordo con te.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      @filippo scusa,sono solo molto dispiaciuta per paolo,potrebbe capitare ad ognuno di noi,sic!
    • io..sono 4 anni fa
      nike, nike, lassa perde il tuo nik ti ricordo che est una mia crezione:), non vorrei facesse una brutta fine:) paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      non so se avete letto i post oggi, comunque a me il tizio mi ha dato della "moralista d'accatto!" come mi diverto! ancora non mi conosce.
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Danila. Sei più veloce della luce! Mi hai nettamente anticipato pubblicando il post di Paolo. :)
    • io..sono 4 anni fa
      ma mi leggi anche in cantina wow il mio ego est salito di un altro metro!!! paolo
    • io..sono 4 anni fa
      :) lo ha fatto anche filippo sono arrivato tardi per fermarlo! ciao paolo
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      paolo,non mi devi ringraziare di nulla fratello!! tvb!!
    • io..sono 4 anni fa
      dani caxxo(nike scusa) lo avevo chiesto a nando meliconi a filippo et invece a te che non ho detto nulla grazie ciao paolo
  • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
    Il discreto collasso dell’economia italiana di Roberto Orsi della London School of Economics and Political Science - 1/5 Mentre l’attenzione sulla crisi dell’euro si e’ focalizzata principalmente su Grecia e Cipro, non e’ un mistero che l’Italia –assieme alla Spagna- rappresenti la vera sfida per il futuro della moneta communitaria in qualsivoglia scenario la situazione dovesse evolvere. Nel silenzio assordante della stampa internazionale, la condizione della macroeconomia italiana non mostra alcun segno di miglioramento: anzi, numerosi indici ritraggono un’economia nazionale che si considera in depressione piuttosto che in una severa recessione. Non e’ esagerato affermare che nel momento attuale l’economia italiana sta crollando. L’Italia e’ la terza economia dell’eurozona, dopo la Germania e la Francia, ed ha contratto il piu’ grande debito pubblico (piu’ di due miliardi di Euro) che e’ andato crescendo ad un ritmo sorprendente, persino in tempi recentissimi ed in particolare in rapporto con il PNL (130%), visto che quest’ultimo sta rapidamente contraendosi. Come e’ possible che un debito simile sia sostenibile? Infatti non lo e’. Ma per il momento, grazie all’intervento diretto della BCE (che ha acquistato per 102,8 miliardi di Euro di debito italiano tra il 2011 e il 2012) e specialmente al meccanismo LTRO, le finanze italiane hanno potuto per il momento essere tenute a galla. Le banche italiane hanno potuto assorbire 260 miliardi di Euro di liquidita’ emessa dalla BCE grazie al programma LTRO, il cui meccanismo e’ il seguente: dato che la ECB non puo’ prestare liquidita’ direttamente agli stati eccetto in caso di emergenza estrema e solo per ragioni di stabilizzazione dei mercati finanziari a breve termine (come accadde nel 2011), essa la presta alle banche le quali con quei soldi acquistano titoli di credito governativi
    • Tommaso S. Utente certificato 4 anni fa
      una sola correzione,il debito pubbblico e piu di 2000 ml di euro e non 2 ciao
  • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
    Il discreto collasso dell’economia italiana di Roberto Orsi della London School of Economics and Political Science - 2/5 E’ interessante notare che il sistema LTRO funziona anche come strumento per permettere il ritiro in buon ordine degli investitori internazionali dall’Italia, specialmente francesi e tedeschi, la cui quota detenuta di debito italiano e’ passata dal 51% al 35%, facendo sembrare al tempo stesso che fossero le banche italiane a ricomprare il debito nazionale. Questo e’ un segnale importante, che va nel senso contrario alla supposta interdipendenza che ci si potrebbe aspettare nel quadro di un’unione monetaria e di una prossima unione politica tra i paesi dell’eurozona. E’ infatti realistico pensare che molti investitori stiano riducendo sistematicamente la loro esposizione in Europa del Sud, probabilmente sperando che una prossima uscita dall’Euro avra’ conseguenze meno gravi se la loro implicazione nei destini finanziari e politici di questi paesi sia ridotta al minimo. Per gli eursocettici questo significa che, una volta che gli investitori stranieri si saranno ritirati, l’Italia verra’ abbandonata al suo destino. La verita’ e’ che lo stato Italiano e’ fallito nell’estate del 2011, quando gli interessi del debito nazionale andarono fuori controllo, e come risultato l’Italia perse l’accesso ai mercati finanziari. Ma, a causa dell’importanza dell’Italia come realta’ economica e come debitrice, la BCE e le autorita’ politiche europee hanno acconsentito alla creazione artificiosa di una parvenza di mercato attorno alla finanza pubblica italiana. In quell’ipotesi, l’Italia avrebbe dovrebbe rimanere sotto questo tpo di tutela fino a quando la situazione economica interna non migliori e che la fiducia dei mercati non torni a quei livelli che le consentirebbero di tornare ad accedere al mercato reale del credito.
  • Dario Arrigoni (MN) 4 anni fa
    Imola, Pizzarotti allontanato dalla polizia da un comizio Scintille a Imola tra il il candidato sindaco Pdl Simone Carapia e il primo cittadino di Parma Federico Pizzarotti del M5S nell’ultima serata di campagna elettorale. L’agenzia di stampa Ansa riferisce che Carapia stava terminando un comizio in Piazza caduti per la Libertà quando Pizzarotti è transitato in zona. Udendo le critiche che Carapia gli rivolgeva in tema di inceneritore e di tariffe dei servizi, il primo cittadino di Parma è andato sotto il palco del candidato sindaco e ha protestato vivacemente. La situazione si stava riscaldando quando sono intervenuti gli agenti di polizia, che hanno allontanato Pizzarotti invitandolo a desistere dal suo atteggiamento.
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Povero Carapia... lo stress da piazza vuota fa delirare :-D
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      concordo con Stefanella
    • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
      ha ragione pizzarotti
  • Mirella . Utente certificato 4 anni fa
    Che tristezza ... Eppure questo raggionamento "Pistola alla tempia" , non fa una piega. Sembra "fiction" ma ho proprio paura che si rivelera' una triste realta'. Rimane solo da sperare che nel fratempo le personne capiscano. Mirella
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    vabbé - fa niente se tollerate la presenza in questo blog di schifezze subumane tipo arrigoni e cetra - ne prendo atto e me ne vado io poiché mi risultano davvero troppo indigesti... e sento meno mio un blog dove viene permesso a simili escrementi di agire indisturbati Un abbraccio a tutti e M5* for ever !!! :)
    • Stefano R°°°°° Utente certificato 4 anni fa
      Bene! Uno stronzo di meno. ;)
    • Valter Conti M5 Utente certificato 4 anni fa
      Dario, Beppe nobiscus, state.
    • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
      ma no rimani lo sai che il maggior disprezzo è l'indifferenza?fintanto che qualcuno gli risponde loro si sentono comunque importanti quanto tutti la capiranno di lasciarli perdere dopo un poco se ne andranno
  • lucifero 4 anni fa
    Sondaggio è o non è un buffone ? http://www.huffingtonpost.it/2013/05/25/m5s-pier-luigi-battista-attaccato-dai-grillini_n_3335365.html?utm_hp_ref=italy
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    c'avete mica un app per migrare tutti miei commenti prima che qualche esaltato mi spari in testa ?
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      alex, scusa il disturbo, ti ho mandato mail da girare, l'hai vista? grazie, nike
  • Dario Arrigoni (MN) 4 anni fa mostra
    LO SAPETE CHE A QUESTE ELEZIONI FINIRETE IN DIARREA? I SONDAGGI CHE HO CONDOTTO PERSONALMENTE VI DANNO IN CALO DELL'8% SU MEDIA NAZIONALE. AL MASSIMO CONQUISTERETE UNA DOZZINA DI SINDACI IN COMUNI DI 4 ABITANTI!
    • Marco Sale 4 anni fa mostra
      Beh...!!?? E non sei contento...!!??Vorrà dire che quei 4 cazzoni che hanno governato fino adesso continueranno a farti fare la figura appunto del cazzone per il mondo anche in futuro.
    • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      se l'hai fatta tu allora è sicuramente giusta ma smettila
    • Tommaso S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      a goccia a goccia .... si forma una fontana forza 5 stelle
  • Tommaso S. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe... cambierei solo una cosa di questo POST il ragazzo terrorizzato della foto siamo noi cittadini la pistola la tiene in mano lo stato ......
  • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
    Living Well Is The Best Revenge. M.Stipe
  • Giancarlo Scarso 4 anni fa
    Davvero efficace e fortemente realistica l'analisi della situazione, è vero però che in parte abbiamo contribuito a creare questa realtà non facendo le mosse dovute in sede di discussione sulla formazione di un governo con il Pd a nostre precise condizioni e con persone nostre. Sarà per la prossima volta
  • Antonio Santamaria 4 anni fa
    Ma certo che Capitan Findus lo sa perfettamente. Tutto questo è stato programmato dalla A alla Z. Niente di quello che sta succedendo è casuale. A Capitan Findus gli si potrebbe dire che sta facendo un ottimo lavoro ... già glielo possono dire i suoi soci e capi. Perchè è chiaro che questi stanno seguendo un disegno ben preciso e non lavorano certo per noi. Lo sanno benissimo che hanno buttato giù la maschera ma il potere non lo mollano e non lo molleranno per nessuna ragione al mondo. Hai poi voglia a dire "guerra civile" sai quanto gliene fotte a quelli. Non si metterebbero paura neanche se il popolo avesse testate nucleari. In ogni caso presto i loro sporchi piani saranno molto più chiari. Devono cambiare le regole, la democrazia così per come la conosciamo la hanno letteralmente buttata al cesso. Democrazia, bella parola ... ci sarebbe da ridere se non fosse che c'è da piangere.
  • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
    Chi pronuncia frasi del tipo: "avete rotto le p***e", "avete scassato il c***o", "siete dei rompic******i", etc., in riferimento al fatto che qualcuno ha fretta, poiché la sua situazione economica ed occupazionale non è per niente buona; dimostra di non avere alcun rispetto e sensibilità nei riguardi di chi oggi è in seria difficoltà e non può più permettersi di aspettare. Vorrei ribadire che tali persone, molto probabilmente, non avendo alcuna esigenza ed alcun tipo di problema economico od occupazionale, non arrivano neppure ad immaginare minimamente cosa significhi svenarsi alla ricerca di un lavoro per mesi e mesi senza riuscirci, e trovarsi, di conseguenza, a non avere alcun tipo di garanzia per il futuro. Questi individui dovrebbero imparare bene cosa sono il rispetto e la considerazione degli altri.
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo, il tuo post l'ho pubblicato ora. Comunque, non c'è di che! :)
    • io..sono 4 anni fa
      filippo lo ha fatto la danila senza che lo chiedessi a lei come cavolo ha fatto non lo so grazie comunque paolo
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Certo Paolo, lo farò sicuramente... Io ti reputo una persona seria, in gamba e perbene, dunque credo che tu meriti questo ed altro.
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Sai cos'è, Marco... Che in questo blog c'è troppa gente che pensa agli affari propri e che parla per slogan e per "partito preso", fregandosene altamente dei veri problemi degli altri. Sono iscritto al blog da soli due mesi e sinceramente sto cominciando a rompermi davvero le p***e di tutta questa gente individualista, ipocrita, insensibile e fanatica.
    • io..sono 4 anni fa
      filippo ciao ti chiedo un favore se puoi : potresti se non ti crea fastidio et quello che ho scritto non ti sembra offensivo postare in chiaro a nome paolo est questo: " a tutti quelli che pensano che il mio modo di postare sia poco serio, vorrei far notare che grillo non est arrivato ad essere col m5s il primo partito leggendo sempre la critica della ragione di kant""" grazie se lo fai et grazie anche se non lo fai stamane ho approfittato di cristiano ma adesso non lo vedo:) ciao paolo
    • Marco Sale 4 anni fa
      ....per loro nulla è impossibile,specialmente se lo devono fare gli altri.
  • Dario Arrigoni (MN) 4 anni fa
    Votate per loro. No, sul serio, votateli. Non vedete come sono seri e competenti? Non vedete come sono consapevoli delle responsabilità istituzionali che andranno ad assumersi? Non lo vedete? Allora aprite gli bene gli occhi e guardate questi video. http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/> http://www.youtube.com/watch?v=eL2KI2gSuM8/> Non vedete come sono gggggiovani? Votateli, loro sì che sono al passo coi tempi! FATEVI CURARE DA UNO BRAVO, PROPRIO DOVE SI DEVONO RIVOLGERE LE TESTE PENSANTI CHE HANNO INVENTATO "SMACCHIAMO IL GIAGUARO" E I VOSTRI 2 VIDEO DI SOPRA. UN ESORCISTA NON CE LA FA A CURARVI!
  • Vincenzo S. Utente certificato 4 anni fa
    L'ilva di Taranto punta la pistola alla tempia del governo; in ballo ci sono 24 mila posti di lavoro. Dopo il sequestro dei beni da parte della magistratura, per reato di disastro ambientale, l'azienda minaccia di chiudere e licenziare tutti. In questo paese che ama definirsi "democratico" i giudici sono accusati di persecuzione quando cercano di fare il loro dovere nei confronti dei potenti, quando si toccano i poteri forti e le loro prerogative. L'arte del ricatto e' ben praticata, ma l'arte del buon governo e' sconosciuta.
  • Sandra Mancini Utente certificato 4 anni fa
    Foto da brividi... poveraccio.
  • e. d. Utente certificato 4 anni fa
    .
  • Edoardo Repetto 4 anni fa
    La verita’ e’ che lo stato Italiano e’ fallito nell’estate del 2011, quando gli interessi del debito nazionale andarono fuori controllo, e come risultato l’Italia perse l’accesso ai mercati finanziari. Ma, a causa dell’importanza dell’Italia come realta’ economica e come debitrice, la BCE e le autorita’ politiche europee hanno acconsentito alla creazione artificiosa di una parvenza di mercato attorno alla finanza pubblica italiana. In quell’ipotesi, l’Italia avrebbe dovrebbe rimanere sotto questo tpo di tutela fino a quando la situazione economica interna non migliori e che la fiducia dei mercati non torni a quei livelli che le consentirebbero di tornare ad accedere al mercato reale del credito. Ma questo putroppo non sta accandendo e non ci sono segni che lascino sperare che cio‘ accada nei prossimi anni. La situazione dell’economia italiana e’ semplicemente drammatica. Recentemente e’ apparso un rapporto che rivela come la crisi attuale (2007-2013) sia per molti versi molto peggiore di quella del 1929-1934. Nella presente crisi gli investimenti sono crollati del 27.6% in cinque anni, contro il 12.8% della fepressione tra le due guerre. Il PNL e’ sceso del 6.9% contro il 5.1%. L’Italia, il cui comparto manufatturiero e’ il secondo in Europa dietro la Germania, ha perso il 24% della sua produzione industriale tornando ai livelli del 1980. Nessun dato mostra segni di ripresa. Dal’inizio dell’anno, il paese ha perso piu’ di 31.000 aziende ed ogni giorno chiudono 167 punti vendita al dettaglio, dimostrando un’autentica disintegrazione del settore della distribuzione. Il settore dell’auto, uno dei piu’ importanti per il paese, non fa che contrarsi: dai 2,5 milioni di vetture vendute nel 2007 siamo giunti ai 1,4 milioni di oggi, come nel 1979 e continuano a scendere.
  • Edoardo Repetto 4 anni fa
    L’ediliiza, l’altro pilastro dell’economia nazionale, e’ alla rovina: la caduta del 14% nel 2012 e’ l’ultima di una lunga serie. Le vendite di alloggi sono scese del 29% nel 2012 rispetto al 2011 che gia’ fu una catastrofe, fino al numero totale di 440.000 vendite, circa la meta’ del 2006. Conseguentemente, l’impatto di questa tendenza sull’impiego e’ drammatico: la disoccupazione e’ giunta al 12% e sale rapidamente. Mezzo milione di lavoratori sono in cassa integrazione, e appare certo che a breve termine perderanno definitivamente il loro impiego invece di essere reintegrati nel ciclo produttivo. Lo stato Italiano si e’ finora arrabattato per difendere la propria posizione finanziaria per mezzo di ulteriori tassazioni, piccole riduzioni di spesa e altri prestiti. Come illustrato piu’ sopra, lo schema di questi nuovi prestiti e’ stato architettato con l’aiuto della BCE e del settore bancario. La tassazione ha raggiunto livelli record, e assieme alla stretta creditizia sta asfissiando l’economia interna. I tagli di spesa sono stati applicati fino ad un certo punto ma, come l’aumento delle tasse, hanno un effetto deprimente sull’economia per non parlare della loro difficile applicazione in un sistema clientelistico per non dire apertamente cleptocratico coome quello Italiano. Sotto la pressione dell’Unione Europea l’Italia si e’ impegnata a misure rigorose di controllo della spesa pubblica, ed e’ andata fino ad introdurre unemendamento costituzionale per farle rispettare. Sembra assurdo ma il bilancio dello stato appare in attivo se non si considerano gli interessi passivi sul debito, ma questo e’ dovuto semplicemente al fatto che lo stato spesso “dimentica” di pagare i suoi fornitori: lo scoperto nei confroni delle aziende fornitrici ammonta a una cifra oscillante fra 90 e i 130 miliardi di Euro, secondo il criterio con il quale li si calcola.
  • Edoardo Repetto 4 anni fa
    Non e’ difficile immaginare che, in pochi mesi e malgrado le nuove tasse, il collasso di interi settori dell’economia interna causeranno un rapido abbassamento degli incassi di imposte. Visto che non sembra possibile contrarre nuovi prestiti e che in Italia parlare di misure di austerita’ e’ una barzelletta, lo stato italiano si trovera’ senza vie di uscita possibili e saranno necessarie nuove misure della BCE. Essenzialmente, una forma di fallimento assistito e controllato. Ma, dati gli ordini di grandezza dell’economia e del debito pubblico italiani, cio’ e’ semplicemente impossibile. In assenza di qualsiasi consenso poitico riguardo ad una politica monetaria radicalmente diversa della BCE, il solo scenario realistico sara’ quello di una rinegoziazione o di una ristrutturazione del debito, come suggerito da Nouriel Roubini in un a precisa anlisi pubblicata circa 18 mesi fa. Il collasso della finanza pubblica italiana sta avvicinandosi rapidamente ed avra’ un enorme impatto sull’Eurozona e sull’Unione Europea.
    • Marco Laudiano Utente certificato 4 anni fa
      L'uscita dall'euro non è più un'opzione: è semplicemente inevitabile. Vi consiglio di leggere il libro "Il tramonto dell'euro" dell'economista Alberto Bagnai.
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    Sul facebook di Alessandra Moretti ad un suo post succede anche questo. Copio una parte del commento solo per quelli che ancora credono che gli elettori del PD non siano come quelli del PDL: Andrea Meloni:-- Vi siete venduti.... Manco l'inellegibilità voterete perchè fa arrabbiare il vostro alleato... 6 · 23 ore fa tramite cellulare Carlo Milani:-- vi siente venduti chi? l'ineleggibilità è per i titolari o legali rappresentanti di concessioni pubbliche, quindi Fedele Confalonieri semmai è ineleggbile, non Berlusconi.. informati fenomeno. Anche se non è eleggibile il caro Berlusconi può comunque fare il presidente del Consiglio, il Ministro o magari il presidente della repubblica., quindi l'ineleggibilità non risolve assolutamente una minchia oltre a non essere applicabile a Berlusconi. Il problema è il conflitto di interessi e una legge del 1957 non poteva prevedere / contemplare l'evoluzione del settore televisivo nè l'evoluzione del diritto societario. STUDIA!
    • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
      è vero che il presidente del consiglio e presidente della repubblica può essere un non eletto rientrerebbe dalla finestra sto stronzo meglio la condanna quella è definitiva
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    E' UNA ROULETTE RUSSA. SUI CITTADINI
  • Dario Arrigoni (MN) 4 anni fa
    http://www.hdmagazine.it/wp-content/uploads/Beetlejuice-micheal-keaton.jpg http://www.giosby.it/wp-content/uploads/2012/03/Beppe_Grillo.jpg CI TROVATE TANTA DIFFERENZA FRA I DUE?
  • alberto l. Utente certificato 4 anni fa
    leggo di tanti coglioni che dicono che la foto è troppo forte,non è vero a me è venuto subito alla mente le centinaia di persone che si sono uccise x la crisi,ci vogliono cose forti nei momenti bui è quello che dovrebbe subire ogni politico che ha tradito il suo mandato e si è arricchito con i ns soldi
  • Edoardo Repetto 4 anni fa
    E’ interessante notare che il sistema LTRO funziona anche come strumento per permettere il ritiro in buon ordine degli investitori internazionali dall’Italia, specialmente francesi e tedeschi, la cui quota detenuta di debito italiano e’ passata dal 51% al 35%, facendo sembrare al tempo stesso che fossero le banche italiane a ricomprare il debito nazionale. Questo e’ un segnale importante, che va nel senso contrario alla supposta interdipendenza che ci si potrebbe aspettare nel quadro di un’unione monetaria e di una prossima unione politica tra i paesi dell’eurozona. E’ infatti realistico pensare che molti investitori stiano riducendo sistematicamente la loro esposizione in Europa del Sud, probabilmente sperando che una prossima uscita dall’Euro avra’ conseguenze meno gravi se la loro implicazione nei destini finanziari e politici di questi paesi sia ridotta al minimo. Per gli eursocettici questo significa che, una volta che gli investitori stranieri si saranno ritirati, l’Italia verra’ abbandonata al suo destino.
  • Armando . Utente certificato 4 anni fa
    Proposta per tutti gli aderenti al M5S. Per far sentire la nostra forza alla Nazione ed alle Istituzioni: Facciamo una prova: spegniamo tutti gli impianti elettrici ad una certa ora tutti insieme. Ad esempio dalle ore 20 alle 20,05 di un giorno prestabilito. Quindi niente TV, luci, PC, e quant'altro. Attraverso l'abbattimento dei consumi energetici in quei 5 minuti si vedrà la forza del Movimento a livello nazionale. Se riesce si può vedere di espandere l'esperimento ad altre cose. Ad esempio alimentari di una certa marca, benzina e gasolio, acqua minerale, articoli inquinanti,ecc, ecc.
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      Boicottare certi prodotti sarebbe un'azione dimostrativa efficacissima, del resto con Berlusconi hanno fatto cosí, boicottando le azioni delle sue imprese é caduto il governo.
    • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
      facciamo di meglio: buttiamo le TV nella spazzatura. Dopo averle fracassate, naturalmente.
    • giovanni g. Utente certificato 4 anni fa
      se gli 8 mln di elettori andassero sulla rete e si muovessero all'unisono la tua idea sarebbe dirompente, saremmo una forza inarrestabile. ma quando abbiamo votato per designare il candidato presidente mi pare che fossimo sui 50 mila. veramente pochini
    • franco piccirilli 4 anni fa
      ..mi sembra un buon test..
    • Marco Sale 4 anni fa
      ...io ci sto...anche ritirare denaro dalle banche tutti assieme per vederne l'effetto..
  • Marco Sale 4 anni fa
    Ah...quando morì Falcone ero giovane,troppo giovane...però dentro di me avevo la sensazione che non sarebbe servito a nulla,così è stato.
  • Guglielmo Moro 4 anni fa
    Ebbene si.
  • Edoardo Repetto 4 anni fa
    Il discreto collasso dell’economia italiana di Roberto Orsi della London School of Economics and Political Science Mentre l’attenzione sulla crisi dell’euro si e’ focalizzata principalmente su Grecia e Cipro, non e’ un mistero che l’Italia –assieme alla Spagna- rappresenti la vera sfida per il futuro della moneta communitaria in qualsivoglia scenario la situazione dovesse evolvere. Nel silenzio assordante della stampa internazionale, la condizione della macroeconomia italiana non mostra alcun segno di miglioramento: anzi, numerosi indici ritraggono un’economia nazionale che si considera in depressione piuttosto che in una severa recessione. Non e’ esagerato affermare che nel momento attuale l’economia italiana sta crollando. L’Italia e’ la terza economia dell’eurozona, dopo la Germania e la Francia, ed ha contratto il piu’ grande debito pubblico (piu’ di due miliardi di Euro) che e’ andato crescendo ad un ritmo sorprendente, persino in tempi recentissimi ed in particolare in rapporto con il PNL (130%), visto che quest’ultimo sta rapidamente contraendosi. Come e’ possible che un debito simile sia sostenibile? Infatti non lo e’. Ma per il momento, grazie all’intervento diretto della BCE (che ha acquistato per 102,8 miliardi di Euro di debito italiano tra il 2011 e il 2012) e specialmente al meccanismo LTRO, le finanze italiane hanno potuto per il momento essere tenute a galla. Le banche italiane hanno potuto assorbire 260 miliardi di Euro di liquidita’ emessa dalla BCE grazie al programma LTRO, il cui meccanismo e’ il seguente: dato che la ECB non puo’ prestare liquidita’ direttamente agli stati eccetto in caso di emergenza estrema e solo per ragioni di stabilizzazione dei mercati finanziari a breve termine (come accadde nel 2011), essa la presta alle banche le quali con quei soldi acquistano titoli di credito governativi
  • Gino P 4 anni fa
    ok il post ma perchè associare la foto (famosa) di una persona che sta veramente per essere ammazzata? Dopo il post con la foto di Kabobo un'altra immagine incomprensibile e di cattivo gusto...
  • bruno alberghini 4 anni fa
    Scenario da incubo ma, temo, anche verosimile. Il che aumenta il rimpianto per l'occasione sprecata dal Movimento. Perché, ora si può girarla come si vuole, ma con Bersani l'occasione di indicare una rosa di nomi per il Governo e far definitivamente fuori il Berlusca c'è stata, c'è stata eccome. E non so se ricapiterà più
    • bruno alberghini 4 anni fa
      Bersani era assolutemente disponibile a trattare. Anzi, come scrisse Travaglio, in quel momento Grillo poteva chiedergli anche le chiavi di casa... Da parte del m5s c'è stato soltanto un rifiuto netto e pregiudiziale, senza nessuna possibilità di trattativa. Questa è la triste realtà dei fatti. Non è facendo come le 3 scimmiette che la si rimuove
    • Alekos Firenze Utente certificato 4 anni fa
      Ops " per NON spappolarvi il cervello"
    • Alekos Firenze Utente certificato 4 anni fa
      Niente da fare, siete come bendati in una stanza con un unico muro e nonostante vi si indichi quale direzione prendere per spappolarvi il cervello continuate a sbatterci la testa
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quale rosa di nomi? Bersani voleva fare il SUO governo, con i voti altrui.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      stai ripetendo una scemenza ma non è vero che ha forza di ripeterla diventa vera
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Vi siete mai domandati perchè i franchi "tiratori" del pd ...... si siano trovati tutti d'accordo per eleggere Napolitano ? io si e la risposta è più ovvia di quanto possiate immaginare
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    NOTIZIETTA La nuova Direttiva dal 22 luglio: possibile investire in ogni tipo di prodotto finanziario. Si può affidare la pensione di milioni di italiani alla speculazione sullo spread? Il 22 luglio diventerà effettiva la nuova Direttiva sui gestori di fondi alternativi, la numero 61 del 2011, che consentirà ai fondi pensione, di investire in ogni tipo di prodotto finanziario. Se da un lato ciò potrebbe portare a uno sviluppo della previdenza integrativa, dall'altro apre scenari per nulla rassicuranti. Difatti i soldi in gestione, ovvero le pensioni future di milioni di italiani potrebbero essere investiti su hedge funds e prodotti derivati, su cui è virtualmente impossibile avere garanzie ed effettuare controlli, essendo facile farli transitare per paradisi fiscali dove la segretezza è assoluta: non solo le Cayman, ma anche la City di Londra o la Svizzera, il Lussemburgo o le isole inglesi nel canale della Manica. Ad oggi tutta la materia è regolata in modo molto stringente dal decreto ministeriale 703 del 1996, che non contempla tali artifizi e paradisi fiscali perché all'epoca non esistevano, e quindi impedisce ai nostri fondi di utilizzare i capitali gestiti in modo poco trasparente. Addirittura c'è un limite del 5% per investire al di fuori dei Paesi membri dell'Ocse. Un bene pensando ai paradisi fiscali, un male se si pensa che nell'Ocse non ci sono i cosiddetti 'Bric', ovvero Brasile Russia India e Cina, dove ci sono oggi ottime possibilità, essendo oramai quelle le economie più floride del pianeta. Apertura ai fondi esteri: ma si può affidare la pensione di milioni di italiani a chi ha speculato nei mesi scorsi sull'aumento dello spread tra Italia e Germania?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Dunque, aspettiamoci un'altra rapina legalizzata! Alcuni investimenti cautelativi protetti da rischio e non speculativi di mia suocera sono stati "mangiati" al tempo degli scandali internazionali delle Banche americane e inglesi per effetto dei derivati. Si parla di diverse migliaia di euro fagocitati nel Nulla e questo grazie all'opera di Unicredit. Nessuna tutela e nessun rimborso o riconoscimento già allora, diversi anni fa... e domani? Perchè non glieli diamo direttamente in mano come se fossero già persi?
  • Lucio Bracco Utente certificato 4 anni fa
    Resistere e cambiare resistere e cambiare al più presto. Abbandonare la pluridecennale paura italiana del cambiamento e cambiare. Cambiare la nostra cultura del vivere l'oggi. Staccarci dal patrimonio genetico e culturale del demenziale conservatorismo democristiano che ci autodistrugge. Annientare nell'urna i partiti che ci hanno abituato ad essere sottomessi e e spaventati dal cambiamento. Bombardare tutti i covi delle mafie dentro e fuori lo Stato. Movimento 5 Stelle e ricominciare insegnando ai nostri figli che un'altra italia è possibile. Buon lavoro a tutti noi.
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    Io per 6 anni ho creduto a questo movimento ma ora non credo più a niente perché mi sono reso conto che il 90% gli italiani meritano proprio questo che hanno grillo compreso.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      a me pare che si sia rincoglionita troppa gente qui dentro... ne riparliamo tra 2 o 3 anni col senno di poi .......ok?
    • nessun copy 4 anni fa
      vedi anch'io dicevo così quando vinceva l'innominato ma poi ho pensato e cosa lasciamo alle generazioni future un montagna di detriti o le fondamenta di una casa, xchè i giovani non si meritano i detriti e quindi bisogna partire con la costruzione della casa chiamata Italia. Non ti arrendere. saluti nessun copy
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Bruno, che ti sei rimbecillito ormai è evidente a tutti quello che non si riesce a capire è perché insisti a mostrare il tuo rimbecillimento su questo blog
    • FRANCO N. Utente certificato 4 anni fa
      Che Dio stramaledica tutti quelli che mollano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      @lella lascia perdere ne riparliamo tra 2 o 3 anni.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      ora che hais critto la battutina infelice puoi anche tirare lo sciacquone.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      ma cosa è successo bruno?
    • paolo biglia Utente certificato 4 anni fa
      No. è l altro dieci per cento che merita la forca
  • Roberto Duvallo 4 anni fa
    Nel silenzio assordante generale, il Movimento 5 Stelle ha approvato il decreto che consente a chi ha già iniziato le terapie con il metodo Stamina di continuarle. Verranno inutilmente spesi 3 milioni di euro in due anni per un progetto che non ha alcuna valenza scientifica! Pessimo esempio di scienza "emozionale".....ed il Movimento 5 Stelle, purtroppo, ne e' il promotore insieme con il PDL ed il PD meno L! THX 1138
    • Roberto Duvallo 4 anni fa
      Beata ignoranza! THX 1138
    • FRANCO N. Utente certificato 4 anni fa
      Se avessi avuto come me un padre, morto a 57 anni di SLA, nel pieno della sua vita, forze parleresti diversamente. La cura con le staminali è il futuro della medicina e questo lo sanno anche i sassi. Purtroppo le case farmaceutiche e quache falso chierico da quattro soldi impediscono che la ricerca vada avanti per puri interessi economici. La ricerca italiana fino a 10 anni era una delle linee guida nel mondo nel campo delle staminali, poi ha avuto una battuta di arresto grazie alle campagne denigratorie dei vari Binetti, Giovanardi, Bagnasco, Bindi, CEI e compagnia cantando, QUINDI mio caro informati prima di sparare cazzate, quei soldi forse sono quelli meglio spesi negli ultimi 20 anni.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      L'uomo che fuggì dal futuro ;) anche tu è una vita che sei qui! anche tu dissidente?
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Caro direttore ferruccio de bortoli, lei definisce i 5 stelle come cittadini con la c minuscola..... e poi pretende rispetto ? o provocando si attende una reazione scomposta da " estremisti " come ci definisce.... Stia sereno non si agiti,le vostre tattiche da guerra fredda non funzionano più da un quarto di secolo.... Il Movimento 5 Stelle prenderà i voti che deve prendere tranquillamente e da lì andrà avanti ma non è certo compito di una informazione libera indicare chi votare.... Ma la sua faziosità è solo pari alla sua pavidità. E lei sicuramente ha un cervello con la c minusoola !!!!!
  • f.d. 4 anni fa
    L'elettorato PD ha perso l'arroganza nel dire che ha salvato l'Italia, ora si imbroncia, fa il sostenuto. E' sempre colpa degli altri, anche quando le magagne sono addebitabili al partito. Sottraggono gli sguardi per la vergogna e sinceramente ci godo. La superbia é punita. Osannavano Bersani vincitore e si trovano con un pugno di mosche che gli caga in mano. L'acerrimo avversario PDL, ora alleato, li travolgerà nel baratro personale del capo-partito. Nel caso trovassero il modo di salvarlo con la nomina a senatore a vita, chi la propone e la firmerà sarà bollato per sempre con ignominia dal popolo. Si stanno aggrappando al fatto che a fine giugno l'europa chiuderà l'infrazione sul disavanzo PIL italiano, così probabilmente si accederà al debito controllato. Poveri noi. Ma la LEGA che fa, rimane sotto scacco con le 3 regioni o avrà uno scatto d'orgoglio. E SEL offrirà l'appoggio alla salvezza del PD o cercherà l'origine della sinistra. Grillo da comico fai vera politica, mentre i veri politici fanno i comici.
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Pierluigi Battista e le differenze: Che differenza c'è tra un culo e una fasccia da culo, Che i culi non scrivono e non parlano...anche se la sostanza che fuoriesce dallo sfintere è la stessa.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Back From The Future Daily - 25 May 2013 ***** COUNTTDOWN - 116 DAYS ***** “”””” CRASH OF ITALY GOVERNMENT ! ITALIENISCHE REGIERUNG HERBST ! COMPTE A’ REBOURS CHAUTE DU GOVERNMENT ITALIEN ! CUENTA REGRESIVA CAIDA DEL GOBIERNO ITALIANO ! CRASH DEL GOVERNO ITALIANO ! ! ! ! ! ! Cinquestelle Always - Cinquestelle immer Cinquestelle toujours - Cinquestelle siempre Cinquestelle Cinquestelle Cinquestelle - - Cinquestelle Cinquestelle Sempre
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    "E SPARA... SPARA... SPARA..." "E spara... Spara... Spara... E pensare ch'eri piccola... ma tanto piccola...Così". Calma. Non è detto che la storia termini così, come nella canzone di Fred Buscaglione. Protagonista della versione riveduta e aggiornata infatti è un "Piccolo" e non più una "piccola". E alla fine il colpo alla tempia potrebbe tirarselo lui, il "Piccolo". A condizione - ovviamente - che non intervenga nuovamente il "soccorso rosso" di Giorgio Napolitano e che Beppe Grillo decida finalmente di dare scacco a tutti. Vediamo lo scenario: manca la copertura finanziaria e quindi l'Imu sulla prima casa non può essere cancellata? Berlusconi fa cadere il governo di Letta? a) Con una legge elettorale - l'attuale - ritenuta di dubbia costituzionalità (in merito dovrà pronunciarsi la Corte Costituzionale), il Capo dello Stato non autorizzerebbe mai lo scioglimento anticipato del Parlamento. Piuttosto, di fronte a una crisi di governo, Napolitano si dimetterebbe. Lasciando al successore il compito di verificare la possibilità della formazione di un nuovo esecutivo. In questo inedito contesto (legge elettorale di dubbia costituzionalità) la "pistola" dunque starebbe saldamente nelle mani del presidente della Repubblica; b) Il nuovo quadro politico potrebbe spingere Grillo a "rinsavire" e ad agire di conseguenza di fronte al rischio di consegnare ad vitam il Paese e il Quirinale a Berlusconi . Ovvero i 5 Stelle potrebbero trovare una intesa sul nome del nuovo Capo dello Stato e successivamente potrebbero siglare un accordo fondato esclusivamente sul programma con ciò che resta delle persone serie del Pd e con Sel. Berlusconi andrebbe inesorabilmente fuori gioco. E questa volta ad vitam! O no? Marino Marquardt
    • nessun copy 4 anni fa
      magari fosse come ai spiegato tu certo che dopo essere passati x questa opportunità quelli del Pd pensi davvero che vogliano darsi la zappa sui piedi è come dire siamo stati dei coglioni e poi Sel partito che vive di finanziamenti come gli altri se voleva vereamente cambiare xchè non si sono messi ad appoggiare il M***** nelle sue proposte. saluti da nessun copy
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      L'intesa sul capo dello Stato, cioé il pd voterebbe Rodotà?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Tanti decenni di Potere hanno contribuito solo a dettare regole nuove e sempre più vincolanti. Negli ultimi 20 anni abbiamo visto le cose più aberranti portate avanti dalla politica e dalla partitocrazia, senza considerare il periodo precedente, comunque non molto edificante. Nepotismi, clientelismi, concussioni, connivenze..una strategia perversa che ha messo (e permesso) nei posti giusti quasi sempre persone sbagliate. Questori, prefetti, dirigenti grandi e piccoli, presidi, insegnanti, giudici, medici, magistrati.. Ogni sede di possibile potere è stato debitamente affidato alle "cure" di personalità mediocri e occupato senza grandi meriti da gente disposta ad assecondare i disegni ed i progetti del gran burattinaio. Poche le eccezioni. Il male ormai lo conosciamo bene, ma la cura? Chi sarà in grado di curare tanta cancrena che sta infettando sempre di più questo ormai malridotto "stivaletto ortopedico" chiamato Italia? le braccia si potrebbero ancora salvare e far loro recuperare funzionalità motoria, ma la testa? Il cancro sta proprio lì! Ci vorrebbe un bravissimo neurochirurgo, ma quello lì se ne sta sicuramente in una bellissima isola del Pacifico servito di tutto punto, pagato apposta per stare alla larga da questo gran malato..... un po' com'è successo a chi aveva inventato il motore ad acqua più di 20 anni fa, mantenuto profumatamente da petrolieri e industriali automobilistici...
  • FRANCO N. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè tanta gente non ha capito ancora che, ormai, o ci teniamo l'euro e moriamo di fame o ritorniamo alla lira e tentiamo di non morire di fame. Non ci sono alternative, gli accordi sottoscritti da questo manipolo di delinquenti, al soldo delle banche e delle multinazionali ci inchioda al triste epilogo. Abbiamo perso la sovranità monetaria, la competività e la credibilità, ci hanno ridotto ad un paese del terzo mondo. Quando questo governo cadrà resteranno solo le macerie e loro in piedi sulle nostre macerie si spartiranno ciò che è rimasto. RAMMENTATE il debito è pubblico ma la ricchezza per abbatterlo è privata, QUINDI quanti di Voi saranno disposti,un giorno, a cedere le loro "ricchezze", per arginare le malefatte di queste canaglie. Ditemelo perchè presto sarete chiamati a rispondere.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      l'accordo con la UE anche se è stato votato all'unaminità del parlamento non è stato fatto seguendo la procedura che vuole che qualunque legge o accordo internazionale che va a modificare la validità della costituzione prevede prima la modifica della costituzione stessa. c'è stato un errore di forma megagalattico. ma se abbiamo presidenza e corte costituzionale che fanno finta di non capure cosa c'è scritto sulla costiuzione mica è colpa del popolo.
    • paolo biglia Utente certificato 4 anni fa
      Hai una visione edulcorata..i criminali la spartizione non la fanno solo su macerie. La fanno su cadaveri.
  • nessun copy 4 anni fa
    come al solito ci sono i ritardatari che ancora non hanno capito che la colpa del mancato governo Pd-M***** non è di Grillo, ma del Pd. La responsabilità di fare il governo il PdR l'ha data al Pd, quindi si doveva parlare con il M***** e non chiedere i voti a scatola chiusa con la presunzione di essere il primo partito. Ora non ci resta che piangere per quei bei discorsi "mai con Berlusconi" chiacchere, dopo 20anni di chiacchere sono finiti insieme. Ma è possibile che non vediate più in la della punta del vostro naso. Troppo abituati quelli dei partiti ad essere foraggiati con i nostri soldi, ad avere il potere di fare e disfare leggi per il loro tornaconto. Se scrivete qui sul post, e poi qualcuno vi da i voti, pensate davvero di avere ragione. Molti giornalisti scrivono sui giornali senza prendere informazioni e molto comodo scrivere stando nel proprio studio, poi però c'è la realta quelli onesti si correggono chiedendo scusa ma quanti ce ne sono? saluti a tutti da nessun copy
  • Marco Sale 4 anni fa
    ..bisogna trovare delle soluzioni per il futuro prossimo su come cucinare a crudo le pietanze e lavarsi a secco... Gas e gasolio sono per benestanti;se vai nel bosco a raccogliere la legna marcia ti fanno la multa.. Ma come cazzo deve fare uno..!!?? Il pellets è aumentato quasi di un euro al sacchetto... Una bombola di gas la pagavo circa 75 euro l'anno scorso(quella grossa),quest'anno è a 90 euro..!!!!! Questi sono i reali problemi che la gente sente concretamente...
  • tinazzi . Utente certificato 4 anni fa
    LA PROFEZIA "Ecco giungere il solo col potere di sconfiggere l'Oscuro Signore... nato da chi lo ha tre volte sfidato, nato sull'estinguersi del settimo mese... l'Oscuro Signore lo designerà come suo eguale, ma egli avrà un potere a lui sconosciuto... e l'uno dovrà morire per mano dell'altro, perché nessuno dei due può vivere se l'altro sopravvive... il solo col potere di sconfiggere l'Oscuro Signore nascerà all'estinguersi del settimo mese... " **** lA PROFEZIA DI nanoPotter si applica piuttosto bene. Dopo mani pulite che distrugge i partiti di governo DC E PSI , la sinistra ( con molti ostacoli locali dei poteri forti e internazionali ) riesce a scegliere nano Potter ( 2 ° elemento della profezia ) creando cosi' il suo piu' teribile nemico o finto nemico. Gli lascia il potere economico , le televisioni ,elude le leggi sulla incandidabilità chiare e lo coccola dandogli il testimone pensando di gestirlo. Famoso anche in Parlamento oggi grazie ai nostri parlamentari il famoso intervento di Violante : http://www.youtube.com/watch?v=swntE1iWB5Y Il quarto punto della profezia spiega esplicitamente che uno dovrà morire per mano dell'altro perché non possono vivere entrambi, e infatti, nell'ultimo libro della saga, nanoHarry scopre di contenere un pezzo dell'anima di PD Voldemort e quindi per poter ucciderlo, dovrà prima morire lui stesso. **** Quando noi diciamo devono andare TUTTI a casa , devono sparire ,facciamo presente del vincolo blindato fra una certa classe dominsante PD e Berlusconi . Caduto l'uno , cadrà l'altro se il movimento 5 stelle rimarrà unito e forte e con ampio consenso popolare. Le pistole sono due e sono puntate sui poveri cittadini per la sopravvivenza del loro potere-a termine si spera. Tinazzi
  • Ivo tardivo 4 anni fa
    Il movimento c e la farà e tania e con me !!! Altro voto conquistato
  • Giuseppe 4 anni fa
    Il governo avrà la pistola alla tempia ma noi Italiani l'abbiamo al culo come sempre.
    • Giuseppe 4 anni fa
      Tu ci sei riuscito?
    • paolo biglia Utente certificato 4 anni fa
      Sbagli il cetriolo nel culo lo hai già. Non basta dire "non sparare". Devi prendere il cetriolo con le mani e levartelo.
  • massi m. Utente certificato 4 anni fa
    ricominciamo e riprendiamoci le istituzioni locali...prima i comuni poi le regioni ed insieme tutta l'Italia
  • Gino Milano 4 anni fa
    MA I CONDUTTORI DELLA TV LAVORANO A 5 EURO L'ORA? I FIGLI DEI POLITICI LAVORANO A 5 EURO L'ORA.. I figli dei politici lavorano in banca, possiedono imprese, lavorano nella tv, nelle assicurazioni o sono raccomandati nelle università..
    • paolo biglia Utente certificato 4 anni fa
      Figli dei politici? Padri figli ascendenti discenti, prelati: gulag siberiani. Abbiamo diritto a sperare in un mondo migliore.
  • Paoletto M. Utente certificato 4 anni fa
    Certo, la foto è cruda, concordo con chi non è d'accordo sull'averla pubblicata; però dà l'idea della situazione economica che c'è e ci sarà in Italia a breve. Concordo pienamente con Beppe per la sua analisi. Lui è stato l'unico che continua a proporre soluzioni per riemergere dalla crisi, mentre i nostri governanti fanno solo chiacchiere e promesse (non mantenute). Se posso permettermi di dire la mia, penso che non se ne esce dalla crisi se non attuando un serio piano di tagli alla spesa pubblica. 800 miliardi di euro sono francamente troppi per mantenere in vita l'Italia, come dice Beppe bisogna andare a toccare tutte le spese inutili (finanziamente pubblico ai partiti da abrogare, F35, costi della politica, tagli alle pensioni oltre una certa somma, ecc.) e non certo continuare a tassare l'italiano onesto che è già allo stremo... Finora da Letta e compagni non ho sentito ancora nulla riguardo alla riduzione della spesa pubblica, ma solo di trovare nuove entrate (vedi iva e IMU che non verrà abolita). Il segreto è tutto qui: tagliare le spese vuol dire però essere impopolare, e il politico italiano preferisce non tagliare per non mettersi contro statali e pensionati, e continuare a tartassare artigiani e commercianti (onesti) che pagano le tasse fino all'ultimo euro. Per quanto riguarda il proclama di Letta riguardo all'abrogazione del finanziamento pubblico dei partiti, Beppe ha detto che è una presa per il c..., però io aggiungo che se veramente verrà fatto, allora prepariamoci perché il governo vorrà toccare stipendi agli statali e pensioni (non lo farebbe mai senza avere prima toccato un privilegio ai politici). Noi veniamo due anni dopo la Grecia, quello accade oggi in Grecia accadrà tra due anni in Italia e due anni fa il governo greco tagliò del 20% stipendi e pensioni. Non voglio fare l'uccello del malaugurio, però ho paura che questo stanno preparando Letta e compagni.
  • Vittoria 4 anni fa
    E’ necessario buttare fuori questi figli di buona donna perché la pulizia così ottenuta si ripercuoterebbe con un effetto naturale a domino su tutti gli altri strati del potere. Un amministratore di un ente , di un comune, non avrebbe referenti superiori per intrallazzare, giustificare spese assurde, pagare soci corrotti. Sarebbe stroncato dal superiore che a sua volta lo è dal suo, fino a Roma capitale. In attesa della prossima possibilità di rinnovare i vertici maggiori romani , dobbiamo pensare alle elezioni amministrative locali , dove ci sono persone serie e preparate del Movimento, disposte a ridimensionare anche la loro vita privata, per cercare di correggere e migliorare una città, malgrado il tessuto nazionale intorno resisti fibroso come una cellula tumorale .
  • annibale mantovan 4 anni fa
    Cari amici M5S,cari elettori di altri partiti o movimenti più o meno vicini, io penso che la nostra povera Italia sia già fallita, inutile affannarsi tanto e pensare che possiamo ancora farcela,abbiamo già passato, secondo me, il punto di non ritorno! Basta guardare il periodo del governo Monti ed osservare che nonostante la cura da cavallo fiscale il debito pubblico sia aumentato in termini assoluti in poco più di un anno di oltre 100 MLd di euro (quasi il 6% sullo stock globale). Visti i numeri....ma dove vogliamo andare? max qualche mese! Non cambierebbe di molto nemmeno uscire dall' euro e tornare verso una moneta inflazionabile o sforare i parametri del 3% e tornare a spendere...è il sistema paese a non essere più competitivo: troppa corruzione, troppa burocrazia, troppi "furbi"...il risultato è che un Audi in Germania costa di meno di una Fiat in Italia. Mi dispiace per i giovani e per i poveri ma gli italiani dovevano svegliarsi 30 anni fà. Si salvi chi può! Ciao a tutti.
    • Marco Sale 4 anni fa
      Sì...ormai è troppo tardi,il volano "non è più in mano nostra",non c'è più niente da fare.
    • nessun copy 4 anni fa
      non ti resta che scappare
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ferruccio De Bortoli definisce i 5 stelle cittadini con la " c " minuscola..... Caro direttore del Corriere della Sera in compenso lei è un Coglione con la C maiuscola !!! E quello che dice ne è la più ampia dimostrazione... Un vero idiota !!!!
    • tiziano g. Utente certificato 4 anni fa mostra
      È solo un provocatore
    • Davide C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ha Ha, sei un grande !
    • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa mostra
      De Bortoli ha la fortuna che non abbiamo ancora la pancia completamente vuota; negli anni '70 si sarebbe nascosto nelle stanze dei suoi padroni, attento a non varcare il portone ...!!!
    • Federico M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Piú che idiota, direi il perfetto rappresentante dell'italiota!
    • Stefano R°°°°° Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se tu fossi un minimo intelligente, potresti controbattere dicendo: sai, nel mio piccolo faccio questo, questo ecc...invece niente. Ma appunto, se tu fossi un minimo intelligente... Modera il linguaggio? Scusa chi mi ha dato inizialmente del coglione? Ma piantala va la. E pretenderesti rispetto? Ahahahaaha....sei proprio forte sai?! Sproloquia pure caro il mio sciocchino.
    • dario rulli Utente certificato 4 anni fa mostra
      Come si può controbattere a cotanto qualunquismo... Statuto speciale e quindi ? Poi stai sereno non agitarti,modera il linguaggio che hai perfettamente ragione non so nulla e soprattutto non mi interessa nulla sapere di te !!! Ti lascio l'esclusiva dei commenti ai commenti continua che sei forte.
    • Stefano R°°°°° Utente certificato 4 anni fa mostra
      si pompilia. intanto non sai controbattere. ma non è una novità. usi perfino un nomignolo per canzonare maurizio che non riesci mai a smentire. solo a prendere in giro. come i bambini di 5 anni. Dario per quel che ti riguarda, non mi conosci nemmeno quindi cazzo vuoi da me? vinco si. vuoi sapere come? molto semplice metto attenzione su quello che conta davvero per esempio fotografare la condizione delle strade della mia città e bombardare di mail sindaco, assessori ecc...tu? culo al caldo e voglia di rompere i coglioni? fai pure. tanto sei a statuto speciale...cazzo ti frega....
    • Alessandro La Tessa 4 anni fa mostra
      Fantastica risposta !
    • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa mostra
      I cinque stelle sono cittadini con la c minuscola i trollini di minuscolo hanno altro....
    • dario rulli Utente certificato 4 anni fa mostra
      Bravo vinci.. quindi sei una C ancora più grossa di lui !!!!
    • Stefano R°°°°° Utente certificato 4 anni fa mostra
      IO? IO VINCO!
    • dario rulli Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grazie almeno pareggio col direttore del corriere della sera.... hai detto niente !!!! tu ?
    • Stefano R°°°°° Utente certificato 4 anni fa mostra
      Beh, una grossa vaccata l'hai scritta pure tu in quell'articoletto... 1-1 palla al centro.
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    M5s, intervista Pierluigi Battista:"Attaccano chi sei e non cosa dici, anche le Brigate Rosse ci definivano pennivendoli" Alla domanda se risponderà nel merito delle accuse, risponde così: "E perché mai, oggi come tutti gli altri giorni tornerò a fare il mio lavoro, scriverò un articolo da giornalista libero in un giornale libero". Caro il mio Pierluigi Battista se fossimo come le Brigate Rosse ...non avresti il tempo di sparare tante cazzate..da da giornalista libero in un giornale libero".Sei solo e semplicemente un pirla ben pagato
  • augusto temando 4 anni fa
    Dopo il comizio a Piazza del Popolo per sostenere il candidato sindaco M5S, Marcello De Vito, Beppe Grillo è andato in camper all’hotel Parco dei Principi, dove ha trascorso la notte. La struttura è un 5 Stelle Lusso. Naturalmente coi soldi del finanziamento pubblico.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Il troll è peggio di una iena: è un vile che si nasconde dietro mille nickname non autenticati e quando si registra lo fa con indirizzi email provvisori e false generalità, valuta con giudizi negativi i commenti più interessanti per farli scivolare in basso tra i più votati ed esalta i commenti negativi attribuendogli il massimo dei voti perché rimangano sempre in evidenza, non ha ideali, non ha principi, non ha etica, è al servizio di mafia e massoneria perché tutto rimanga com’è all’unico scopo di distruggere popoli e nazioni, farebbe qualsiasi cosa per soldi, è un povero egoista solo come una cane che non merita di appartenere ad una comunità sana che crede e spera in un cambiamento epocale per tutto il genere umano. Siete soltanto gli ultimi miserabili servi del regime!!!
    • Artemio Lucchesi 4 anni fa
      Ma quale finanziamento pubblico!Il M5S non li ha presi!!!
    • fabiano p. Utente certificato 4 anni fa
      ciao, augusto temando naturalmente hai le prove che lo ha fatto "coi soldi del finanziamento pubblico" (l'unica cosa che mi interessa del tuo post). ti prego quindi di renderle disponibili a tutti per il download (usa rapidshare o similari...ce ne sono un mucchio...) oppure fornisci dei link. ...se non lo fai, vuol dire che il tuo vero nome e' ARIA FRITTA
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      quando si affermano certe cose bisogna essere ampiamente documentati...altrimenti lascia il tempo che trova....grazie
    • stefano d. 4 anni fa
      augusto temando .... affancuxo
    • Marco . Utente certificato 4 anni fa
      non vorrai anche indietro tutte le buste..., tutti i 2.000 e passa miliardi, tutti i diritti e i servizi tolti in questi ultimi 60 anni di respubblica? Devono imparare come si fa e poi per senso del dovere e dell'onestà il governo Letta-Berlusconi voteranno tutti insieme le promesse fatte in campagna elettorale verso i cittadini. L'onestà, l'onore, la coerenza e il senso di dovere viene prima di tutto per le istituzioni che governano, non è giusto? oppure seguiranno l'agenda e il solco iniziato a scavare 60 anni fa? spirito e anima loro?
    • c 4 anni fa
      Ne sei proprio sicuro che i soldi erano quelli del finanziamento pubblico? non lo sai che quei soldi non sono mai stati ritirati dal M5S ?
    • Alessandro La Tessa 4 anni fa
      E tu, siccome non ti ha voluto come escort, per vendetta ce lo vieni a raccontare ?
    • Armando . Utente certificato 4 anni fa
      non sei degno di nessun commento...... pirla
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      fino a prova contraria non fa che girare l'Italia per fare comizi e soldi non ne ha presi né da noi né dallo Stato ma se vieni qua solo per dire queste troiate come troll vali meno di una merda
    • Ivo tardivo 4 anni fa
      E miliardario con i suoi spettacoli, volontariamente pagati da noi, qualcun altro te li ha presi senza che tu decidessi . E nn pagano nemmeno l hotel
    • gustavo lafica Utente certificato 4 anni fa
      i soldi vanno su un conto svizzero, hanno aperto un'inchiesta e ci faremo 4 risate
    • Tullio Mucciolo Utente certificato 4 anni fa
      E scommetto che tu sai anche il numero, la legge e il comma di quel finanziamento di cui stai parlando!! APRI GLI OCCHI!!!!
  • antonio crepaldi Utente certificato 4 anni fa
    Se lo scenario è questo e non è modificabile dando per scontato che diverrà un " Intoccabile " di cosa stiamo a ragionare. Mai entrare in società con il futuro presentandogli in anticipo il programma a cui si dovrebbe scrupolosamente attenere, si potrebbe incazzare e sciogliere la società in anticipo, magari riservandoci delle piacevoli sorprese. Quando s' incazza è capace di tante magnifiche impreviste invenzioni per recuperare il discredito di cui è stato oggetto. Date fiducia al futuro, che dopotutto sinora ha dimostrato di essere in grado di sistemare parecchie degenerate situazioni. Adamo ed Eva che avevano abitudini similari, riconosco che lì le condizioni erano leggermente diverse, il soprintendente sentiva e vedeva tutto, comunque alla fine, anche loro dovettero sloggiare da.. le informazioni giunteci sono equivoche si riferiscono a un Paradiso ubicato sopra un monte Olimpo o Citorio.
  • Domenico Greco 4 anni fa
    ITALIANO E' UNO SCHIAVO DELLA TV POLITICA! ITALIANO E' UNO SCHIAVO DEGLI IMPRENDITORI! Sulle tv dicono che i giovani non vanno via di casa.. sono bamboccioni... perché i politici ed i conduttori tv non sanno cosa voglia dire andare fuori di casa vivendo con 5 euro l'ora MA IN CHE MONDO VIVONO POLITICI E CONDUTTORI? IN QUELLO DEI SOLDI!
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Oltretutto mi fa incazzare come pochi .. che la stessa gente che ha spettato 20 anni per votare un cambiamento .. ora ci sta grattugiando le palle per fare tutto in un giorno .. ma avete una minima idea che per cambatterli dall'interno ci vuole tempo ? o quando avete votato pensavate ai cazzi vostri ed a cosa vi faceva la mamma per cena ? tanto il 5 stelle pensava al resto .. se non avete più pazienza .. TROVATELA , perchè questa merda non si cambia con il 25% , ma con una battaglia di mesi su ogni emendamento per arrivare aleno al 40 ma che pensavate ? che in un giorno Beppe vi avrebbe fatto aumentare il conto in banca ? se avete le palle , dovete prendervi le vostre responsabilità e sostenerci SEMPRE , non come tira il vento e che cazzo
  • b. v. Utente certificato 4 anni fa
    Vi prego ma non si può smettere di usare queste METAFORE? DAVVERO NON SI PUO'? Armi, guerra, pistole, fucili: CHE PALLE! Ci sono migliaia e miliardi di figure adatte per dire le stesse identiche cose e nello stesso modo forte e pure dette meglio! Fate - facciamo uno sforzo? FACCIAMOLO.
  • paolo biglia Utente certificato 4 anni fa
    Riassumo: anti USA. Una frullatina al cervello et voilà: la foto riconduce all'invasione USA del Vietnam. Da rimarcare il fatto che ad un uccidere un vietnamita sia un altro vietnamita. Lo stesso che sta succedendo ora in medio oriente. (certo, pare che l 'ucciso fosse un ladro e stupratore..bisogna ucciderli mentre altri te lo mettono nel culo...eh un bel vivere non c'è che dire) Condivido la scelta seppur "pesante", per altri inopportuna ecc. della foto.
  • Laura inbesi 4 anni fa
    COME FA' UN GIOVANE AD ANDARE FUORI DI CASA CON UN LAVORO PRECARIO A 5 EURO L'ORA SENZA SOLDI PER COMPRARE CASA PAGARE LE TASSE E BOLLETTE? SEMPLICE BASTA FARSI ADOTTARE DA UN POLITICO O DA GENTE DELLO SPETTACOLO SERVI DELLA DESTRA!!!
  • stefano m.