La conferenza stampa di Beppe Grillo

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Guarda il video
(13:20)
confstampagrillo.jpg

Beppe Grillo - Ecco io vorrei capire, fare un discorso su di voi, perché voi uscite da un film che si chiama "Walking Dead", ieri sera e quando camminiamo, venite lì con le telecamere, andate indietro con le telecamere, ieri hanno travolto una bimba, una carrozzina, una vecchia, ho trovato di tutto, pezzi di obiettivo, la smettete?! Non succede in nessuna parte del mondo una roba così! Non è che dovete portare il pezzo, la frase per i vostri giornali, siete parte di questo problema voi, dovete mettervelo in testa. Ieri sera a Sanremo ero là, a vedere delle sceneggiate, sul dolore, sul dolore e far finta di mettere lì, tutto preparato, di queste due persone che si volevano buttare giù, tutto preparato, lo fanno ogni 10 anni al festival! Chi è che gioca sulla disperazione e miseria? E allora perché non andate a vedere i vostri editori, la RAI, perché se siamo al settantesimo posto della libertà di stampa è colpa vostra! Un pochino colpa vostra...
Se non cambiamo l’informazione non cambiamo il Paese! Arriveranno sempre questi ragazzi finti buoni, questi ragazzi che vengono fuori, a dire, a fare i programmi, ma quali programmi?! Non hanno neanche una concezione del futuro! Sono più vecchi dei vecchi! Pregiudicati che entrano al Quirinale, buttati fuori dal Senato che rientrano con la scorta dei corazzieri! Oggi questo poverino qua ha ricevuto due pregiudicati extraparlamentari! Io e Berlusconi! L'avrei voluto vedere qua, non lo riesco a vedere, ditemelo, esiste? C’è, cammina? Si muove? Perché vedo sempre nei vostri tg e programmi vedo dei filmati di due anni fa, tre anni fa. E poi pensate che io vada nei talk show a farmi prendere per il culo da dei registi messi lì?
Non ce l’ho singolarmente con voi, è il vostro lavoro, è vero, è il vostro lavoro, è vero, è sempre il vostro lavoro, ma se montano il mio pezzo in una maniera che è contro la verità è ancora il mio lavoro?! "Signor Grillo lei è milionario, io devo guadagnare 15 Euro al pezzo, devo scrivere, devo scrivere una cosa non vera, che poi la smentiscono, sono due articoli, vado avanti" ecco perché siamo al settantesimo posto.
Se era per me non venivo! Sono venuto per la rete, non per il blog.
Abbiamo votato perché abbiamo questo principio di questa parola strana… a cui voi non credete, di democrazia, si fa un sondaggio, la la maggioranza ha detto andiamo e sono venuto io.
A me non interessa colloquiare democraticamente con un sistema che io voglio.. eliminare! Il sistema dei partiti va eliminato.
Io ho fatto una campagna, ho preso il 25% dei voti, posso sbagliare, dire parolacce, ma intellettualmente mi sento a posto, perché io alla gente che mi ha votato ho detto "Tutti a casa" e prima di mandarli a casa facciamo anche un bel Politometro, un'indagine sui loro conti, fiscale, non che lo fanno loro a noi! Questo è un Paese dove si è bypassato il Parlamento, vanno a colpi di decreto! E mettono dentro i decreti qualsiasi cosa, o un condono edilizio, o dentro il femminicidio ci hanno messo la Tav, oppure l’eliminazione della seconda rata Imu ci hanno messo addirittura i sette miliardi e mezzo di Euro, sette miliardi e mezzo di Euro alle banche private! Poi dicono che io sono violento! Ma state mica scherzando?! E avete depistato l’informazione su una parolaccia, che ha sbagliato, a volte sbagliano, sbaglio anch'io, ma l’onestà intellettuale noi la abbiamo, noi abbiamo detto non prendiamo soldi e non li abbiamo presi 42 milioni, ci siamo dimezzati gli stipendi, abbiamo fatto un fondo per le piccole imprese! Io non vi sto a spiegare il nostro programma, lo sapete benissimo, il nostro programma è lì, dalla carta di Firenze in poi, dalla piccola impresa al reddito di cittadinanza. L’hanno fatto loro il reddito di cittadinanza, l’hanno fatto per i figli dei parlamentari, per gli impiegati dei parlamentari che perdono il lavoro, scusate, per gli impiegati dei partiti che perdono il lavoro, hai capito? Vanno in cassa integrazione perenne! Fanno queste cose, tassiamo con il venti per cento, di due giorni fa, i capitali dall’estero che arrivano in Italia, il nonno che manda mille Euro al nipote il venti per cento, e poi fanno lo scudo fiscale permettendo ai mafiosi e a gente strana di tangenti, banche, di sanare con il 5%! La mafia sana al 5% e il cittadino viene tassato al venti!
Questo è un Paese che voglio cambiare, sennò vado via. Noi siamo alla antitesi di questa gente qua! Siamo completamente all’opposto, siamo i conservatori, vogliamo il territorio, vogliamo spendere invece che 22 miliardi di Tav vogliamo spenderli in educazione, tecnologia, innovazione, questi parlano di crescita, che cosa cresci?! Che cosa parlo con questo qua?! Che cosa cresce?! I posti di lavoro non ce ne sono! Il lavoro che si perde oggi non torna più! Non torna più! Va bene?! Te lo devi reinventare il lavoro, spostando dal fossile andando alle energie rinnovabili, fare case passive, fare rete con l’energia, fare case che producono energia, allora dai da lavorare agli idraulici, ai geometri, ai falegnami.
Fai pompe di calore e pannelli, dobbiamo diminuire il materiale, abbiamo 100 miliardi di tonnellate, immaginatevi quante sono, sono 200 Empire State Building, al giorno! Di materiale che arriva e dopo 6, 7 mesi torna sottoforma di discarica e di rifiuto. Dobbiamo cambiarlo il sistema o stare a metterci pezze con questa gente qua? Ecco perché ogni tanto si perde le staffe! Quando vi tolgono tutti i diritti, quando i giornali li hai tutti contro! Vorrei vedere voi, la vostra vita, i vostri figli. Io non ho cariche, non ho cariche politiche sono fuori, cerco di guardare e dare incoraggiamento, questo è il mio lavoro, non entro nel merito, e voi continuate a dire le decisioni dall’alto, perché loro sono scemi?! Io dovei dare decisioni a 160 parlamentari, centinaia di consiglieri comunali, a decine di consiglieri regionali, tutti?! Dovrei gestire una roba così secondo voi?! Non avete ancora capito con chi avete a che fare, noi mettiamo una legge, prima di proporla, due mesi in rete e la gente competente va lì e ci dà dei consigli, quando mettiamo i consigli dentro la legge la proponiamo in Parlamento, chi l’ha mai fatto?!
Giornalista1 dalla sala - Stanno crescendo dei leader.
Beppe Grillo - Stanno diventando veramente delle persone.. perché si preparano signora.
Giornalista1 dalla sala - Sì, io però posso farle soltanto una domanda, capisco tutto, lei ha respinto in modo inequivocabile tutto, però anche non avendolo ascoltato, allora le chiedo è chiaro quale è insomma…
Beppe Grillo - Ma mi scusi, lo ospitate tutti i giorni in televisione e non è ascoltato?! Lo sappiamo quali sono i suoi… metà programma è nostro, è un copia incolla…
Giornalista1 dalla sala - Ecco, ma la parte del copia incolla lei, quando arriverà in aula la parte del copia incolla la appoggerebbe o no? Lo voterebbe il copia incolla?
Beppe Grillo - Mi scusi, ma non è un problema di programma, ma di chi dice questo programma. Non ha credibilità!
Giornalista dalla sala - Sì, ma se poi lo fa, cioè se arrivano in aula questi provvedimenti li votate?
Beppe Grillo - Signora, ma allora io che cosa faccio? Prendo un accordo con queste persone? Che dopodomani fanno cinque inceneritori? Prendo accordi con queste persone che privatizzano l’acqua, che vendono l’Eni? L’Enel? Che ci vendono il gas? Ci vendono queste cose? Non hanno capito dove stiamo andando, noi siamo nati in rete, non abbiamo sedi, che cosa dobbiamo.. allora sa che cosa faccio? Avete ragione voi, sono scemo, siamo stupidi, dovevamo prenderci i 42 milioni, io fare il tesoriere, aprirmi qualche loft, fare qualche festa, invitare qualche ragazza, loro si prendevano 20 mila Euro al mese invece che 5 mila, non dovevano rendicontare il caffè, io tornavo a fare il miliardario e fare gli spettacoli fuori, Casaleggio si comprava una casa più grande, dovevamo fare così! Invece grazie a voi non vengono fuori le cose di queste persone qua! No, ma guardi signora io la vedo ogni tanto nei suoi talk show, lei ospita delle persone approssimative, molto approssimative, lei è una bravissima giornalista, per l’amor di Dio, però la approssimazione della gente che ospita è a volte disarmante! Non sanno nulla! Nulla di un processo aziendale, non sanno nulla di un processo della logistica, non sanno nulla! Parlano di che cosa? Di trasporti, che non sanno niente, che metà dei camion che girano in Europa sono vuoti! Di che cosa parlano?! Ristrutturazione materiale, non sanno… dobbiamo provare un re-engineering, si chiama mettere degli ingegneri insieme a designer, riprogettare, noi non abbiamo bisogno di frigoriferi, macchine, caldaie, lampadine, abbiamo bisogno di freddo, tepore, luce e mobilità! Che è un passaggio culturale di questa società, perché non funziona più la crescita, cara signora! Crescita di che cosa?! Il lavoro non c’è più! Non c’è più! E sarà sempre meno, perché la macchina lavora in nero e l’uomo lavora tassato! Andate a vedere quanto costava un frigo trenta anni fa, oggi costa tre volte di meno! Andate a vedere che cosa costa un parrucchiere di trenta anni fa! Oggi costa il triplo! Vuole dire che tutto ciò che fa l’uomo è tassato e tutto ciò che fa la macchina è detassato, è in nero, secondo voi dove va il lavoro? Dove va il lavoro? Le banche vanno in rete, con un decimo di personale, le acciaierie stanno mandando via migliaia di persone perché ci sono le automazioni, il lavoro bisogna riproporlo, allora non potete accettare un discorso sul lavoro, la Repubblica fondata sul lavoro va cambiata, deve essere una Repubblica fondata sul reddito, non sul lavoro.
Perché tu puoi perdere il lavoro, ma il reddito è quello che ti esclude dalla società, e molte persone sono convinte di avere un posto di lavoro, ma in effetti hanno un posto di reddito e allora devono accettare qualsiasi lavoro, io ho sei figli, sappiamo la frustrazioni dei nostri figli, che devono fare qualsiasi lavoro, perché non riescono a trovare nulla, ecco perché facciamo il reddito di cittadinanza! Per salvare le persone, non le imprese! Noi facciamo… reddito di cittadinanza. Piccola e media impresa: è la nostra vita, io provengo da una piccola e media impresa, so quello che ha patito mio padre e quello che ha patito mio fratello con una piccola officina e che cosa sta patendo adesso, lo sappiamo.
Ma qui non è un problema che dice creiamo posti di lavoro da oggi a domani, bisogna azzerare questa classe politica, mandarli a casa, perché sono irresponsabili, con due mila miliardi di debito non ne esci! E allora mi dici in Europa dopo, l’Europa che cosa?! L’Europa devi andare là per cambiare l’Italia! Perché quando entrerà il Fiscal Compact 50 miliardi di taglio all’anno per venti anni ci impaccano! Ti devi vendere tutto e poi andranno a prenderti il risparmio, perché hanno capito che noi abbiamo risparmiato per venti anni, mio padre, tuo padre, hanno risparmiato! E andranno lì, dove possono andare quando si saranno svenduti tutti?! La banca di Italia due mila e cinquecento tonnellate d’oro! Forse sono stanco, perché ieri sera ero a farmi prendere per il culo da Fazio con i finti operai che si buttavano da sotto, è questo che mi dà fastidio! E è la vostra prima notizia del festival di San Remo, cadete anche in questo, perché ve le danno apposta!
Giornalista2 dalla sala - Intervento fuori microfono
Sì, non c’è democrazia, io voglio una dittatura sobria, va bene? Loro fanno esattamente quello che dico io, io tutti i giorni chiamo Di Maio gli dico devi fare questo! Chiamo lui, chiamo i capigruppo, è vero che vi chiamo tutti? Ditelo, confessate una buona volta che non avete minima autonomia intellettuale, ci sono io che sono una meraviglia e invece lui ha un bel giornale, vai!
Io ho finito la risposta però!
Giornalista3 dalla sala - Sono Marco Di Fonso di SKy tg24, ha detto che punta a abbattere, questo sistema che reputa marcio, auspica che i suoi gruppi parlamentari in Parlamento attuino, diciamo, delle azioni di tipo ostruzionistico o
Beppe Grillo - Loro hanno scoperto questo anno una cosa, che non pensavano esistesse, hanno scoperto l’opposizione.
Una persona per bene, che non si fida di una legge preparata da questo sistema che dice il comma 4 va a modificare il comma 17 della legge del 1987, che modifica il comma della legge 1981.
Allora vanno a vedere che cosa è, capiscono la trappola, la trappola della semantica. Allora si trovano a disagio, perché loro non capiscono le leggi che firmano, in base a una direttiva, loro vanno a studiarsi la legge e allora scopri delle cose meravigliose, la semantica, è il metodo del marketing, della pubblicità, sconto fino a mille Euro, “fino a.. “, che non vuole dire nulla, l’asterisco, fino a esaurimento merci, asterisco “la merce non c’è più”, fanno le cose nelle leggi così! Vi faccio mille esempi, energie rinnovabili e assimilati hanno messo dentro i rifiuti per bruciarli negli inceneritori.
L’ha detto la Corte dei Conti: truffa semantica, devono dare indietro tre miliardi e mezzo, perché li hanno rubati, lo dice la Corte dei Conti, non dice rubati ma li hanno presi inapropriatamente, cambiando la parola da finanziamento ai partiti a rimborsi! Truffe semantiche! L’ultima è bellissima: guardate che il mondo è rovesciato, fanno una legge, chi inquina paga, è normale, di buonsenso, chi inquina paga, hanno fallito, ma ci sono le persone, vai a vedere i loro capitali e incroci quattro dati, abbiamo i software, sono tutti ingegneri, non è un problema ricercare quelli che falliscono dopo avere devastato l’ambiente dei tuoi figli, dei miei, dei tuoi nipoti! Invece lo Stato dà loro un finanziamento! Chi inquina prende soldi e se andate a vedere la legge è meravigliosa, ma è straordinaria, perché se non vai a leggerlo c’è scritto noi ti diamo dei soldi, centinaia di milioni, a tu che hai inquinato, basta che tu metti in sicurezza o bonifichi il terreno che hai rovinato e la salute della gente! Non hanno messo e, da "e" a "o" vuole dire depistare migliaia, centinaia di milioni di Euro da "e" a "o"! Lo capite con chi hanno a che fare?! Loro vanno a controllare questa roba qua! Ma per la salute di tuo figlio, non per il loro bene, loro fanno due legislature e vanno a casa, ce ne andiamo a casa. Questa è una guerra, o vinciamo noi o ce ne andiamo a casa, per lo meno questo è il mio parere, non c’è la transazione, la mediazione, fare le coalizioni, è finito questo mondo! O ci mettiamo cittadini che si impegnano, e io non chiedo il voto a nessuno, chiedo il voto a gente che si impegna in un progetto, perché se mi dai il voto e guardi dalla finestra non mi interessa, hai sbagliato, l’ho detto a un sacco di gente, mi aspettavo di più di voi, hai sbagliato a votarci, te lo do indietro il voto, dovevi impegnarti tu! Nel tuo quartiere, nelle tue cose, con una battaglia tua! Non stare a guardare!
Giornalista4 dalla sala - Intervento fuori microfono
Beppe Grillo - Se saranno fatti con decreti con dentro queste cialtronerie vergognose contro gli italiani lo faremo e vengo anche io questa volta e allora quello che si permetterà di dare uno schiaffo alto uno e 90 a una di uno e 60 e poi lui prendere la scorta questo è un mondo rovesciato, andate a casa e appendetevi per i piedi a una trave e guardatelo rovesciato questo mondo, capirete un sacco di cose!
Grazie!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Carlo Consiglio 3 anni fa
    Complimenti per l'emendamento che avete presentato in Parlamento per introdurre il furto venatorio anche per i bracconieri che abbiano una licenza di caccia. Complimenti anche in genere per la lucidità dei Vostri commenti. Mandatemi le notizie della Vostra attività in Parlamento e buona fortuna per le prossime elezioni.
  • Aldo B. Utente certificato 3 anni fa
    È necessario ripristinare la piena legalità in questo paese. La legalità è il solo strumento per garantire i diritti dei più deboli.
  • PROF MARCELLO PILI 3 anni fa
    CARO GRILLO ( IV PARTE ) GLI ANTICHI ( SUMERI ) CHIAMAVANO LA GUERRA " LA GRANDE RETE " E NOI CI SPIAZZIAMO PERCHE' PER GLI OCCIDENTALI LA GUERRA E' UNA CONTRAPPOSIZIONE DI FORZA -POSSIBILMENTE NON VILE . ORA A VEDERE LA REAZIONE ALLE CONSULTAZIONI BEFFA E LE REAZIONI INTRA MOENIA TRA I M5S VIENE DA RICORDARE CHE LORO NON HANNO CHE VILTA' E IMBROGLIO , OVVERO " LA GRANDE RETE "- DI VILTA' . HO DETTO POCO SOTTO CHE LO SCIMPANZE' PER USCIRE DALLA FORESTA HA DOVUTO VINCERE LEONI ( FORZA E ABUSO ) E SERPENTI ( FALSITA' E VILTA' ), E QUINDI NON BISOGNA DIMENTICARE QUELLO CHE BISOGNA FARE , PERCHE' LA LIBERTA' NON DIFESA SI PERDE, E L'INFILTRAZIONE FACILONA NEL BLOG , PREMUTA SOTTO ATTACCO DI NON DEMOCRAZIA E' LO STRUMENTO DELLA LORO " GRANDE RETE " O IMBROGLIO . GIA' SERSE INFILTRAVA ATENE COI DEMOCRATICI , CONTRO SPARTA CHE ERA MENO INFILTRABILE , FINCHE' NON HA AVUTO L'INVASIONE DELLA GRECIA E I GRECI HANNO FATTO FRONTE COMUNE CONTRO SERSE- ED E' RIPRESO IL CAMMINO DEL MONDO. ORA LASCIARSI INFILTRARE PERCHE' ACCUSANO DI NON DEMOCRAZIA E' DA STUPIDI , PERCHE' IL BLOG E' PER I SOSTENITORI DI GRILLO E DEL M5S NON DEI SUOI OPPOSITORI CHE POSSONO ANDARE IN PARROCCHIA,E MANDANDO LE PUSSY RIOT COME HANNO FATTO GLI OCCIDENTALI A PUTIN IN CHIESA ORTODOSSA - MAGARI SCOPRENDO IL SENO CON SCRITTO - FUORI I PEDOFILI - SE E' LEGITTIMO E LIBERATORIO A MOSCA SARA' ANCHE IN PARROCCHIA A ROMA ? ALLA FINE DELLE ELEZIONI DI FEBBRAIO 2013 AVEVO SUBITO INDICATO IL DEBOLE DELLE CANDIDATURE CON PICCOLI NUMERI ,CHE OVVIAMENTE LASCIAVANO SPAZIO ALLE INFILTRAZIONI , COME AVEVA GIA' VISTO BERLUSCONI CON LA SUA STUPIDA VOLONTA' DI FARE IL FINTO LIBERALE E VERO LACCHE' DEI PRETI- COMPENSATO CON LA FRAGATURA . QUINDI QUESTO FONZI DA DOVE SPUNTA ??? MA DALLA PARROCCHIA DEL PRETE BUONO!!! BUONO A CHE ? A FARE QUELLO CHE VEDIAMO CONTRO GRILLO !!! ATTACCO DI TUTTI INSIEME DA VERA PAURA PERCHE' STIAMO TOCCANDO L'INTERRUTTORE DEL VIDEO E NON C'E' PROTEZIONE DI
  • homofaber 3 anni fa
    Più che 'Walking dead', direi che lo lo scenario attuale rievochi soprattutto 'Dead man' (capolavoro di Jarmusc), ovvero la nebbia assoluta e apparecchiata che ci avvolge e non ci fa più distinguere, comprendere, scegliere (nè tanto meno essere, per quel che realmente siamo o saremmo). E senza appesantire il dilemma che sembrerebbe affannare il 95% dei media in landa (ha vinto Renzie o Grillo?; ed è questa la vera degenerazione, ancor più dello pseudo commentare di tutto e di tutti purchè telegenici e nauseabondi; tutto strumentale), mi limito a ricordare per la millesima volta: gli editori (ovvero i padroni) del 95% dei media attuali (resto alle percentuali dell'informazione predetta; pur sapendo che esiste il Fatto e un minimo lembo non ancor colonializzato), non è più in mano a persone o anche gruppi di persone che fanno dell'editoria il loro primo pane, ma in proprietà o in gestione a imprenditori, industriali, prestanomi, associazioni e 'scatole cinesi' (per esemplificare e farvi entrare le mille altre varianti o simulazioni) che non solo non vivono delle copie vendute o per lo share (video e audio) e neppure per la pubblicità dorata ed esclusiva delle solite lobbies. E' tutto in mano e in dotazione a speculatori che hanno addirittura preventivato e contabilizzato di perderci un po' nello specifico ramo (e per questo ogni media italico è in costante perdita, nonchè involuzione), pur di iper guadagnarci in tutte le attività parallele (e facilmente immaginabili). Gli stessi che ci comandano, più o meno visibilmente da decenni, si sono comprati da altrettanti decenni anche l'informazione. Ma questo Grillo lo ha sempre saputo
    • homofaber 3 anni fa
      ... ma si rende conto conto - sempre che lei sia 'compos sui' - di non aver minimante replicato su una virgola, un accenno un concetto del mio post?
    • Michele Papa 3 anni fa
      Siete come i pappagalli. Ripetete sempre le stesse cose. mavi rendete conto che su 60/milioni di italiani hanno votato in rete solo 41.000 (quarantumila) persone ?? Ma sioetefuori di testa ? Non capite che non contate nulla ? allo sciolgiere della neve vediamo gli s............ Per favore piantatela di dire schiocchezze .Michele Papa
  • pik p. Utente certificato 3 anni fa
    grazie beppe.. digli a questi cialtroni : finirà il tempo degli onori.
  • Enrico C. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe fagliela capi'!!
  • Osvaldo Legnini Legnini Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe,sono pentito di averti votato e credo che come me ce ne siano tanti. Continua pure con il tuo modo stupido di fare la politica come fosse perennemente un teatro e continua con la tua testardaggine a non ragionare e sentire le critiche...ed a cacciare via i senatori che non possono criticarti nemmeno......vedrai, vedrai che alle prossime elezioni ti voteranno solo i parenti....forse!!!!
    • pik p. Utente certificato 3 anni fa
      si vede che non hai capito molto.......
  • PROF MARCELLO PILI 3 anni fa
    CARO GRILLO CESARE DICEVA " ALLONTANAMMO I CAVALLI , CHE POTEVANO SERVIRE PER LA RITIRATA , PERCHE' LA STRADA ERA DA APRIRSI DAVANTI , CON LA SPADA". LA SPADA SONO LE PAROLE GIUSTE , COME LE TUE A FONZI , CHE ANCORA STA CIANCIANDO DI CHI NON E' DEMOCRATICO , MENTRE PER TUTTA LA ALLEGRA COMPAGNIA DEMOCRAZIA E' IL VOTO DI SCAMBIO CON CHI VIENE OCCUPATO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E POI DEVE PAGARE IL CORRISPETTIVO DI VOTO DOVUTO E PIU' DOVUTI SONO I COMPORTAMENTI DISTORTI NEL LAVORO SECONDO COMANDO DAL CIELO -OVVERO LA CUPOLA . PER RAFFORZARE IL VOTO DI SCAMBIO TRA MAFIA PARTITICA E POVERI ASSUNTI , E PER LA LORO PARTECIPAZIONE ATTIVA SI PREME SULLA FAME GENERALE , CHE FA DA OLIO DI RICINO PER IL VOTO , PERCIO' TROVI TUTTI QUEI VOTI , E IN PIU' C'E' DA FARE PER LAVORO IL DANNO DEGLI ALTRI - COME ORA , CHE RAFFORZA. QUESTA MACCHINA E' STATA SPERIMENTATA DAI SACERDOTI , CHE SI VESTONO COME IL FARAONE, COL CAPPELLO DI FARAONE E IL PIUMACCHIO DI FARAONE E VANNO IN LETTIGA , FINO A POCHI ANNI FA . LO SCIMPANZE' HA LOTTATO PER USCIRE DALLA FORESTA CONTRO I LEONI( LA FORZA E L'ABUSO ) E CONTRO I SERPENTI ( IL FALSO E IL VILE ) , E HA COSTRUITO TUTTO CON QUESTE CARATTERISTICHE : A) NON USARE LA FORZA E L'ABUSO( DEI LEONI )E B)NON USARE L'INGANNO E LA VILTA' ( DEI SERPENTI ), E CON LE STESSE CARATTERISTICHE SI RIPRENDE SUBITO LA STRADA ( I LEONI SE LA SENTONO QUANDO SENTONO UNO SCOPPIO- VEDI ALLA TELEVISIONE -E QUI SI TRATTA DI SCOPPIO DI VERITA'- VEDI ALLA TELEVISIONE ). LA PEDOFILIA SEMBRA UNA COSA AVULSA MA E' GRAVE E AVULSA NON E' . NESSUNO PUO' FARE STRADA DA LEONE O DA SERPENTE , E I NUMERI SONO DI 60.000 ALL'ANNO PER L'ITALIA IN COERENZA DELLO STOCK. LA TRAGEDIA GRECA AVEVA CHIARO QUESTO FATTO DISTRUTTIVO E HA FATTO 3 TRAGEDIE SU QUESTO CONCATENATE. 1 ) LAIO (FIGLIO DI CADMO FENICIO) INVENTA LA PEDOFILIA. 2 ) EDIPO (FIGLIO DI LAIO-RE DI TEBE )UCCIDE IL PADRE ++ 3)I FIGLI SI UCCIDONO TRA L
  • Francesca Ortu Utente certificato 3 anni fa
    Buonasera Grillo. Hai sbagliato a definire morti gli autori di Blob. Sono uno dei pochi programmi liberi della RAI. Ti invito a guardarlo dal loro sito: www.blob.rai.it Perché non mi accettate il recupero password?
  • Francesco Giussani Utente certificato 3 anni fa
    grandissimo! la più bella conferenza stampa di tutti i tempi
  • Valeria T. Utente certificato 3 anni fa
    Questo è quello che pensa il premio Nobel Krugman sul neo-ministro dell'economia Padoan, indicato come uno dei principali responsabili dei fallimenti di Argentina, Grecia e Portogallo: http://popoff.globalist.it/Detail_News_Display?ID=98112in buone mani insomma! Tutti a casa
  • Francesco D'aietti Utente certificato 3 anni fa
    nn ci può essere un dialogo con i malfattori,ben fatto beppe fagli vedere che noi nn cambiamo come le bandiere a seconda del vento,la linea da seguire e quella,via tutti i politici corrotti(ovvero tutti).
    • oreiPiero 3 anni fa
      Il M5S ha accettato l'invito di Renzi per le consultazioni, ed ha deciso di non ascoltare alzandosi e andandosene. Perché oggi in Senato i senatori non fanno lo stesso? Non hanno nessun obbligo di presenziare alla discussione né di votare.
  • Lo Presti Giuseppina Utente certificato 3 anni fa
    Sei stato grande .beppe grillo..questo mi aspettavo da te...fa culo le critiche..vinciamo noi
  • PROF MARCELLO PILI 3 anni fa
    SE VOGLIAMO SALTARE O SUPERARE CHE LA CHIESA E' LA RESPONSABILE DEL DISASTRO DELL'ITALIA , NON SERVE A NULLA FARE QUESTO !!! IL MIO POST CONFERMATO RIPETUTAMENTE NON ENTRA
  • PROF MARCELLO PILI 3 anni fa
    MA FUNZIONA ? LA TRASMISSIONE COMMENTI ??? O NO ??? PROF MARCELLO PILI
  • King Tut Utente certificato 3 anni fa
    Scrive la BBC, il più grande e autorevole editore radiotelevisivo del Regno Unito con sede a Londra,sul suo sito web: Beppe Grillo “has castigated” (ha castigato) e “lambasts” (ha bastonato) il primo ministro designato Matteo Renzi, durante il colloquio televisivo. L’articolo prosegue riportando alcuni virgolettati di Grillo che si è rivolto a Renzi chiamandolo “giovane vecchio” e dicendogli in faccia “tu non sei credibile”.
  • Barbara A. Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto e rivisto l'incontro con Renzie....Grazie! Mi sono sentita degnamente rappresentata!!
  • giovanni cortese 3 anni fa
    bavo beppe sono con voi vi seguo
  • PROF MARCELLO PILI 3 anni fa
    CARO GRILLO ( II PARTE ) UNA VOLTA SU DUE IL MIO POST NON PARTE OPPURE NON VIENE RICEVUTA LA MIA CONFERMA . HO GIA' DETTO CANCELLA QUELLO CHE VUOI ! VEDERE CHE SI PUBBLICANO POST DI INSULTI CONTRO GRILLO IN UN BLOG DI SOSTENITORI SEMBRA SBAGLIATO E POI NON SI PUBBLICANO QUELLI A FAVORE ???
    • King Tut Utente certificato 3 anni fa
      Caro amico, ti consiglio di iscriverti al Blog come tantissimi altri. La procedura con la conferma via email è più macchinosa. Certamente c'è qualcosa che non funziona e non posso pensare che non vengono volutamente pubblicati i tuoi commenti. L'iscrizione al blog non comporta una iscrizione automatica al Movimento, che viene fatta con un'altra procedura. L'iscrizione al blog ti chiede solamente una User name e l'indirizzo email. Arrisentirci a presto.
  • claudio valletti Utente certificato 3 anni fa
    Cosa possiamo dire più di cosi Grande Beppe
  • franco fioravanti Utente certificato 3 anni fa
    Vai cosi beppe resisti
    • massimo scarduelli 3 anni fa
      grande beppe continua cosi!! come si puo fare un governo con renzi???? l' unica speranza e' il movimento 5 stelle
  • Tommaso Vutano (tommyvutano93) Utente certificato 3 anni fa
    Io mi sono sentito più che rappresentato dall'intervento di Beppe Grillo; è stato perfetto...non si parla con chi non ha nulla di serio da dire...anche perchè sarebbe stato un sottoporsi alla gogna mediatica che avrebbe manipolato più di quello che ha fatto le parole di Beppe e quello che avrebbe detto quel massone che neanche merita di essere nominato...Grande Beppe, continua così!!!
  • ING. GIOVANNI PAVONE Utente certificato 3 anni fa
    SEGUE da precedente. Si sono sempre aumentate le tasse rendendo sempre più conveniente l'evasione, perseverando con un metodo miope, mediocre, quindi stupido. In questo modo si sarebbe ridotta anche la spesa dello Stato a combattere (con scarsissimi risultati) l'evasione. • ............................................ Adesso il governo è stato fatto, sono stati incaricati tutti i ministri ... Tu auspichi che fallisca presto ... e gli Italiani intanto saranno disperati ... Ma la speranza è sempre l'ultima a morire, perché senza speranza si è cadaveri. Spero ancora nel M5S e il nuovo PD. Spero in un M5S che rispetti sempre l'avversario, perché chi dà rispetto merita rispetto. Spero in un nuovo PD libero da vincoli di prezzo da pagare a qualsiasi tipo di potere!!! Io spero ... finché vivrò! Giovanni Pavone
  • ING. GIOVANNI PAVONE Utente certificato 3 anni fa
    Carissimo Grillo, la consultazione con Renzi l'ho ritenuta una grandissima opportunità per gli Italiani! L'hanno persa! Potevi sorprendere Renzi e tutti gli Italiani offrendo la partecipazione esclusiva del M5S al nuovo governo. Renzi non poteva dirti di NO senza rischiare di perdere il consenso di tutti i suoi elettori e l'opportunità di liberarsi di tutti i "vecchi" del suo partito e dei piccoli partiti a caccia di poltrone comprate con il ricatto. Sarebbe nato finalmente un governo NUOVO composto da ministri giovani del nuovo PD e del M5S. Avrebbe avuto tutti i numeri per governare stabilmente sbaragliando tutti gli equilibri tessuti dai burocrati della politica e dell'imprenditoria malata. E' stata un'occasione unica per avviare il vero cambiamento in Italia: • tagliando seriamente ( e non ipocritamente) gli sprechi ( 8.000 enti inutili gestite malamente da CdA eletti da politici trombati o incapaci di guadagnarsi da vivere; eliminazione delle Regioni, Province, Camere di Commercio, tutti gli apparati inutili creati per complicare la vita ai cittadini), • riducendo quasi zero la burocrazia becera e ottusa che sottrae enormi risorse ( umane, finanziarie e tempo) allo Stato e ai cittadini trattati come sudditi; • eliminando le nomine politiche in tutte le aziende di Stato (energia, RAI, Sanità, trasporti, telecomunicazioni, ecc..) I vertici aziendali dovranno essere scelti in maniera trasparente sulla base di titoli, esperienza, merito, C.V., ecc.; • con la riduzione coraggiosa ed immediata dell'imposizione fiscale al max 20% senza cedere a ricatti stupidi di esperti aberrati. Una tale tassazione avrebbe aumentato istantaneamente le entrate fiscali, fatto emergere tutto il sommerso, fatto investire in Italia una moltitudine di società estere, eliminato per sempre l'attività imprenditoriale più redditizia per eccellenza: l'evasione fiscale.
    • pik p. Utente certificato 3 anni fa
      si vede che sei poco informato....con chi dovremmo allearci? con chi ha distrutto il ns futuro, con chi è stato sempre a brecetto , con chi ha fatto sempre finta di fare opposizione..caro amico non ci si allea con questi farabutti...tutti a casa e poi il politometro
    • giovanni cortese 3 anni fa
      giovanni se stai attento al video renzi non ha chiesto ne la fiducia di grillo ne apoggio, credo che ha chiesto a grillo di abbandonare l'idea del blog. riguardalo con attenzione.
  • King Tut Utente certificato 3 anni fa
    Grillo, le chiacchiere e le falsità di gran parte dell'informazione ci renderà più forti e determinati. Più ti offendono, più significa che dai fastidio a questa banda di balordi che ci ha rovinato. Posso onestamente dire che da un mio sondaggio personale sono aumentati i supporters al Movimento; provenienti proprio dal partito a noi più ostile. E tutti sappiamo chi è. Quindi avanti così, senza incertezze.
  • SEGNALO - Social news, Article marketing Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • WORCOM forum Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • dottorj zagortenay Utente certificato 3 anni fa
    per Alessio Sandrini E QUELLI CHE LA PENSANO COME LUI ma secondo te/VOI io faccio discutere democraticamente gente che non ho mai visto e conoscito al posto gi GRILLO DI CUI CONOSCO E CONDIVIDO LA LINEA ? MA CHE TI/VI DICE LA TESTA A TE E A QUELLI CHE LA PENSANO COME TE TOGLIETEVI DAI COGLIONIIIIIIIII
  • Claude Mo 3 anni fa
    Una conferenza stampa trasformata in un delirante monologo inframezzato da litigi coi giornalisti e interruzione delle loro domande da una persona in evidente stato confusionale. Purtroppo c'erano anche parecchie TV straniere. Se M5S voleva rappresentare il meglio dell'Italia ha miseramente fallito, a partire da questo tizio anziano e sgrammaticato coi capelli tinti di azzurro buttato in una situazione per la quale non é chiaramente all'altezza.
    • King Tut Utente certificato 3 anni fa
      La stampa estera, cercala sul web, ha commentato positivamente il comportamento di Grillo. Il cialtrone Renzi ha avuto ciò che meritava già dalle prime sei o sette parole da lui stesso pronunciate . Grillo ha perfettamente ragione: IL MOVIMENTO NON FA ACCORDI CON I PARTITI ED I LORO BALORDI RAPPRESENTANTI CHE HANNO ROVINATO IL PAESE , come hanno sempre fatto: Mastella, Casini, Bossi, Pannella, Fini, Mussolini, e tanti altri, contribuendo al malgoverno del paese. Avresti preferito un altro sporco accordo senz'altro conveniente, in termine di guadagni personali ma a discapito dell'onesta richiesta ai nostri rappresentanti ? Noi siamo un'altra cosa, che mi sembra non fa per te.
    • riccardo lonatica (antipolitico atipico) Utente certificato 3 anni fa
      forse hai ragione,ma non mi pare che il signore attempato abbia detto cose strane,certo xcki come lei ormai assuefatto al malaffare ed intrallazzi vari è la norma-ma cosa doveva dire una persona che in base all'opinione ed sondaggi con relativi voti hanno detto al movimento andate-si ricorda che questo che diceva mai presidente del consiglio senza voto popolare,letta stai tranqillo è poi cosa fa le scarpe all'amico-il grande crozza ha detto:se ha fatto questo a letta che suo amico cosa farà a noi che nemmeno ci conosce?
  • Andrea Paravan 3 anni fa
    Vai così, Grillo, sei sulla strada giusta, non mollare! Sei l'unica vera minoranza e altrettanto vera maggioranza!
  • eto t 3 anni fa
    Premetto che ho votato 5 stelle. Visto e considerato l'incontro Renzi Grillo voluto da una maggioranza nel web, mi sarei aspettato da grillo (visto che era in diretta...una volta buona) che presentasse in pochi secondi tre o quattro punti CHIAVE conflitto di interessi ,patrimoniale, dimezzamento costi politici (non entro chissà quale futura data) e tetto stipendi manager quotati in borsa....per esempio! Ma mica per altro, per far vedere a gli italiani che razza di risposte poteva dare o nel momento o anche nei prossimi giorni . Personalmente mi interessava saperlo e forse a Renzi gli ha fatto piacere a non sentirseli dire i punti da me sopra indicati. Allora dico, quella reazione nei confronti di Renzi è solo rabbia grinta e voglia....oppure anche campagna elettorale? Credo che la pancia degli italiani è molto piena forse sarebbe meglio provare anche a far capire altri elettori che un minimo (ma propio minimo) di diplomazia in più la vogliono. Non sono stato soddisfatto dell'incontro. Grazie.
  • MARCO SALIDU Utente certificato 3 anni fa
    Capisco che nel blog scrivano anche degli infiltrati in malafede, ma l'unico modo per smascherarli è essere trasparenti ed onesti intellettualmente. Ideologicamente condivido ciò che ha detto Grillo, ma trovo sbagliato che non abbia rappresentato ciò che la maggioranza dei blogger gli ha chiesto. Trovo sbagliato che sia andato lui a parlare con Renzi e non un parlamentare o senatore eletto dal popolo. Trovo preoccupante che Grillo proponga l'espulsione dei senatori che semplicemente non condividono il modo n cui si è posto nei confronti di Renzi che sottolineo, disistimo. Se è vero che non ci sono leader o capi nel movimento occorre dimostrarlo ed essere coerenti. O i senatori nascondono qualcos'altro di cui non so?
  • Antonio Melis 3 anni fa
    Ma alla base del Mov. 5 stelle, che le ha chiesto di essere loro portavoce alle consultazioni, sta bene il modo in cui lei ha 'non utilizzato' il tempo? Ma davvero pensa che gli italiani farebbero governare una realtá come la vostra così ingessata a causa della sua debordante personalitá!!?
    • riccardo lonatica (antipolitico atipico) Utente certificato 3 anni fa
      infatti l'italiani che pensano e che ragionano con la propria testa hanno dato il voto a questi ragazzi che si propongono di dare il voto ai cittadini ed no ai capi partiti ingessati da rottamare
  • Daniele Colombo 3 anni fa
    Ciao Beppe.Ho rivisto e riascoltato più volte il tuo intervento dopo l'incontro con Renzie, e volevo solo dirti grazie di cuore, a te, ai ragazzi che si battono ogni giorno per disinfestare il nostro Parlamento dai parassiti che lo hanno invaso.La passione che ci hai messo nel cercare per l'ennesima volta di aprire uno spiraglio nelle menti annebbiate che avevi intorno, mi ha anche un po' commosso. Grazie di cuore e, per favore, non mollare, è la battaglia più nobile, che tu vinca o perda stai regalando a te stesso quello a cui in fondo molti di noi aspirano per tutta la vita, l'impresa eroica che cambia il mondo intorno a te, che lo rende migliore. Grazie di cuore, ciao.
  • DAMIANO PIGNATARO 3 anni fa
    grazie davvero di cuore ....... sei l'unica nostra speranza....... non è nulla di democratico in questo paese,dovremmo presidiare davanti al PARLAMENTO...... e buttarli fuori, con le parole mi sa non si risolve nulla !!!!! GRILLO SEI GRANDIOSO!!!
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Grillo,la deve smetterla di criticare i Discepoli del vero Dio perché questo è un governo Divino che farà ripartire alla grande l’economia e farà riplendere la Stella sulla Piramide del potere UE-BCE-FMI.TPI-ONU.Finalmente i Grandi Maestri burattinai hanno dato il via alla grande ripresa.Il governo nasce sulla Stella Polare con il primo grande miracolo della moltiplicazione dei Ministri e farà da traino al Paradiso UE.l’era Renzi inizia all’insegna del riciclo dei rottami, nella miglior tradizione democristiana,ha fatto ministro la fidanzata del figlio di Giorgio Napolitano.La politica serve solo per fare gli interessi dei padroni del mondo e gli affari di famiglia.Faraonico successo della Casta politca Italiana,Scacco Matto a Putin e Disfatta della ex Grande Potenza Russa.Lo spettacolo di morte è terminato con grande successo della UE.Bravo Viktor Fedorovytch Ianoukovytch,ha evitato l’invasione militare del potente esercito di Dio “Nato Alleanza Atlantica” come era avvenuto contro la Serbia,adesso deve subito cedere il potere a Iulia Timoshenko fedele Discepola del vero Dio che farà entrare l’Ucraina nel regno di Dio “Paradiso UE”.Dopo questo ennesimo grande spettacolo girato sul sangue,se non volete fare del male ai vostri figli,non insegnateli i valori Etico Morali ne quelli di credo religioso,soprattutto non fatele leggere la Bibbia,i libri che parlano di di Cristo-Budda-Confucio-Maometto,affinché non si lascino condizionare da effimeri,inutili,immaginari ideali che li faranno solo soffrire.
  • Domenico Biondi 3 anni fa
    Non potete essere credibili con un Rocco Casalino che gestisce la vostra comunicazione. #roccocasalinoacasa
    • Ale.p 3 anni fa
      Hai ragione noi non siamo al governo siamo all'opposizione e siamo credibili quanto voi che avete un vincitore della Ruota della Fortuna..resuscitiamo anche Mike Bongiorno..magari Renzi lo mette a fare il vice presidente della RES Pubblica?? Dal latino COSA Pubblica NON OLIGARCHIA di pochi eletti.
  • Salvatore Lombardo 3 anni fa
    Finalmente qualcuno che in conferenza stampa gliele canta e gliele suona! Qualcuno che dice le cose come stanno smettendola con quegli atteggiamenti finto seri e finto preoccupati per i destini del paese assunti dalle delegazioni di turno. Viva la coerenza. Finalmente qualcuno che dice "Io ho preso i voti per mandarli tutti a casa. Se qualcuno non è d'accordo, gli restituisco il voto" Si è mai sentito qualcuno che parla così sinceramente ai propri elettori? La domanda ovviamente è retorica. Bravo Beppe. Il tuo linguaggio, la tua onestà intellettuale sono fuori discussione. Il nuovo Renzi che avanza è più vecchio del cucco: poteri forti, alleanze a più non posso, capitale finanziario, vuotezza di contenuti, retorica a man bassa. Asfaltiamolo!
  • MARCO M. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe è stato coerente e finalmente ha detto ciò che la portato ha creare il m5s in tv
  • Jano P. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo è stato fin troppo educato: avrebbe dovuto andarsene già alle prime parole dette da Mr Bean. Per quanto riguarda i piddini farebbero meglio ad interessarsi del loro partito che si sta suicidando. I loro rappresentanti,falsi sostenitori dei bisogni della classe sociale che li ha eletti, opportunisti, intrallazzatori ed incapaci si sono sempre combattuti fra di loro annientandosi a vicenda, facendo anche cadere governi da loro stessi guidati. Non hanno mai seriamente combattutto un personaggio come il Buffone d'Arcore; anzi lo hanno sempre assecondato per fargli avere ciò che voleva. Un vero e proprio schifo. Moltissimi, come me,questo partito, che di sinistra non ha più niente, non lo voteranno mai più, perchè si è dimostrato peggiore dei partiti che combatteva. Renzi sarà un nostro grande aiuto a non farci cambiare idea.
  • Alessia Baldin 3 anni fa
    Conferenza stampa eccezionale, peccato che siano pochi gli elettori che si impegnano a comprendere e si attivano nel loro e nel nostro interesse. Penso a tutta l'opinione pubblica che si limita a guardare la televisione edulcorata del padrone! E penso a tutti quei parlamentari che votano solo per schieramento e non per scelta. Cari parlamentari anche se siete di uno gruppo piuttosto che di un altro siete i rappresentanti di tutti i cittadini della repubblica e dovete votare in coscienza per il bene dei suoi cittadini. L'errore di questi politici è fare campagna elettorale in tv tutto l'anno, accordi e accordini nelle stanze di partito e nelle case private e non fare invece il loro compito, ovvero attività parlamentare nelle sedi preposte. E' inutile che continuano a dire di voler rinunciare ai soldi, che lo facciano! Se così fosse lo avrebbero già fatto senza bisogno di una legge! Vedi voi cinque stelle, anche senza una legge avete rinunciato. Renzi e i suoi sono intellettualmente corrotti, inaffidabili e per nulla credibili. Biteglielo in faccia anche da parte mia!!!
  • Manu G. Utente certificato 3 anni fa
    https://avaaz.org/en/petition/our_chance_to_end_poverty/
  • Anton Ross Utente certificato 3 anni fa
    Mea culpa. Appena visto lo streaming sono rimasto un po' cosi'...frastornato direi. Poi l'ho rivisto una seconda volta..e dalla prima frase del rottam'attore: " non vogliamo niente da voi"..io avrei sbroccato e reagito molto peggio di Beppe. Ma non passara' molto affinche tutti capiscano quello che l'idiotino di Firenze e' in realta'..un pupazzo, un pagliaccio che gioca a fare l'adulto con cose e persone molto piu' grandi di lui. Se ne sara' accorto gia' con il veto dall'alto del suo ministro della giustizia Nicola Gratteri che non conta una beata mazza? Il tempo e' galantuomo...tutti quelli che hanno criticato Beppe si ricrederanno presto..molto presto.
  • roberto restani (yule) Utente certificato 3 anni fa
    grande beppe,tutto vero e sempre molto coerente .... forza m5s
  • carlo garofalo 3 anni fa
    La più bella conferenza stampa di sempre!alla faccia di chi non se lo può permettere...
  • MARCO M. Utente certificato 3 anni fa
    GRILLO grazie ancora per quello che hai fatto e grazie per la tua coerenza. ricorda che chi ha votato il m5s ha votato in primis te e le tue idee... quello cioè che hai espresso in faccia a Renzi.. GRAZIE
    • Marco Salidu 3 anni fa
      Gli esseri umaninon hanno bisogno di leader forti, non capisco perchè a parlare con Renzi non sia andato qualcuno del m5s eletto dal popolo. Ancora più antidemocratico e anti-regolamento del m5s non aver rispettato la volontà della maggioranza dei suoi elettori non ascoltando Renzi, io non lo avrei ascoltato, ma il regolamento dice che ci si deve adeguare al voto della MAGGIORANZA. SE I SENATORI VENISSERO ESPULSI PER AVER DETTO DI NON AVER GRADITO L'INTERVENTO DI GRILLO, IO NON VOTERò MAI PIù IL M5S E MI IMPEGNERò A RIVELARE LA VERITà SUI DESPOTI STALINISTI CASALEGGIO E GRILLO
  • Ivan G. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe sei stato coerente, io ti ho votato per questo, non voglio inciuci, finta cortesia ... non voglio falsi buonismi. Questa gente ha costruito mattone dopo mattone un sistema fatto di burocrati, parassiti, di gente che spinge padri di famiglia a suicidarsi. Voglio qualcuno che questi mattoni li butti giù, uno per uno. Per questo sono pienamente soddisfatto e ti ringrazio. Renzi dice di dispiacersi per noi .. è meglio invece che lui pensi ai suoi di elettori, che si lamentano, ma non vogliono cambiare nulla, e continuano a votare sempre le stesse persone.
  • GENNY RUSSO (gennaro5stelle) Utente certificato 3 anni fa
    Ho seguito tutto il dialogo TRA Beppe e Renzi e ne sono rimasto molto contento. Sono davvero soddisfatto di Beppe, perchè ha dimostrato di parlare in faccia e non solo alle spalle. Renzi ha sempre criticato Grillo ma in quel momento lo stava persino ringraziando di essere andato alle consultazioni (scelta del sondaggio). Quindi Renzi in quel momento dimostrava tutta la sua falsità parlando a tu per tu con Grillo, perchè Renzi non ha il coraggio di parlarti male in faccia. In quel colloquio sono rimasto fiero di Beppe...GRAZIEEEEEEEE
  • andrea v. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe hai dimostrato di essere coerente......da quello che leggo molti italiani non conoscono questo aggettivo andiamo avanti così
  • carlo chicco 3 anni fa
    Ho seguito il dialogo e sono rimasto molto deluso. Non lasciar parlare Renzi è stato un grave errore, e penso che Beppe, al di fuori del movimento, abbia fatto una pessima impressione
    • King Tut Utente certificato 3 anni fa
      Sappi che la stampa estera ha commentato positivamente il comportamento di Grillo. Cercala sul web e vedrai che è vero ciò che dico.
  • Gianfranco 3 anni fa
    Ci sono Napolitano , Berlusconi e Renzi che si accordano tra loro per non andare al voto , perchè altrimenti vincerebbe il M5S , e noi stiamo qui a preoccuparci dei toni e dei modi di Grillo , se Grillo doveva lasciar parlare Renzi , ed altre stronzate del genere . Ci hanno fottuto la democrazia da sotto il naso , e noi ci preoccupiamo di queste idiozie . ps : se Renzi non è stato in grado di opporsi a Grillo , cioè ad un comico , figuriamoci quando di fronte avrà Obama , la Merkel , ecc. ...
  • marco rossini 3 anni fa
    il terzo giorno dio creò qualcosa grillo dopo un anno crea solo dissidenti che tra l'altro sono solo persone che pensano come noi e allora sfiduciamo grillo poiché avendone le possibilità non ci ha dato l'imput per manifestare il nostro malessere come stava per accadere e lui l'ha bloccata.
    • King Tut Utente certificato 3 anni fa
      Avete perso milioni di voti, avete restaurato Berlusconi, avete malgovernato con Letta, avete, con Renzi, partorito un altro cialtrone, avete una continua lotta interna senza quartiere cannandovi l'un l'altro, non avete più una sola idea di sinistra, ed avete la studoratezza di criticare Grillo. Ma si può essere più idioti di così !?
    • Gianfranco 3 anni fa
      Quello che ha creato Grillo lo sai bene , per questo voi PDioti rosicate così tanto .
  • Andrea Verdi (metallaro1980) Utente certificato 3 anni fa
    bravi elettori del pd-meno-l!!! continuate a credere alle loro balle...tanto loro si fanno i redditi di cittadinanza per i loro figli e vi dicono che hanno abolito il finanziamento pubblico ai partiti bla bla!!! voi vivete nel Paese dei Balocchi..ma io vivo in un Italia marcia da questo sistema...quando deciderete di aprire gli occhi magari, fate un fischio!
  • Giorgi G. Utente certificato 3 anni fa
    beppe non mollare.... leggo alcuni commenti nei quali c'è scritto che molti sono rimasti scontenti del tuo intervento e che sono rimasti delusi di aver votato il movimento... Noi no... Un abbraccio fortissimo da Alessandro Giorgio Davide Salvatore Valerio Andrea Simone Stefano Daniele Cristiano Mirko Rocco e tanti altri ancora che alle prossime elezioni ti voteranno ancora senza aver mai avuto alcun ripensamento e senza aver mai perso la speranza e la fiducia in te... Un grazie di cuore a te e a tutti i nostri parlamentari tranne ai dissidenti naturalmente... Un saluto e un abbraccio P.S. VINCIAMO NOI
  • DOMENICO . Utente certificato 3 anni fa
    x i grillini: Cambiate spacciatore!
    • King Tut Utente certificato 3 anni fa
      Tu cambia cervello. Fattene trapiantare uno da gallina: sarà certamente migliore del tuo.
    • Andrea Verdi (metallaro1980) Utente certificato 3 anni fa
      bravo..intanto il caro Fazio ha appena avuto un contratto di 3 anni(5 milioni e 400mila euro) ... per cosa poi ? per vedere la sceneggiata falsa di San Remo?...sei al corrente che i tuoi politici si sono fatti il reddito di cittadinanza per i loro figli? bravo!
  • Fausto 3 anni fa
    Solo una domanda a Beppe? Perche' invece di andare tu non hai lasciato la consultazione ai tuoi/nostri parlamentari che vivono ogni giorno dentro il parlamento? Ce l'avevi di fianco quello giusto perche' non hai lasciato a lui l'onere della consultazione che sarebbe stato sicuramente in grado di affrontare il fantoccio di turno, visto i precedenti positivi che ha riscontrato quando e' andato in tv?? Se di errore si puo' parlare L'unico che ci e' stato e' quello che ad andarci sei stato tu.! Intendiamoci non mi passa per la testa che tu debba fare un passo indietro ma anzi un passo avanti!! Se si usano degli escamotage a fin di bene non sono piu' escamotage ma strategie per ottenere un risultato.E' tutto vero quello che dici ma io ti sostengo perche' tu e il movimento ci faccia ottenere delle vittorie.Ad esempio prendi quel giornalista che ha sbugiardato tanti altrisuoi"colleghi"commentando la realta' dei fatti accaduti nella consultazione!!Be metti assieme lui e le eccezzionali persone che sono in parlamento e mandali a dire la verita' in tv. Purtroppo mi ripeto e' ancora l'unico mezzo per far sapere agli italiani la verita' Si perche' la maggioranza degli Italiani pagano il canone internet ma non si informano!! Comunque Grazie per l'impegno che state mettendo avrete sicuramente il mio voto e quelli dei miei famigliari ma se non cambiamo il metodo credo che gridare vinceremo noi possa essere un rischio.!!!ciao
  • paolo marabelli 3 anni fa
    Sono molto soddisfatto dell'incontro fra Grillo e Renzi. Si è vista la vera natura antidemocratica del leader 5S. Lo ha ammesso lui stesso, interessante. Ha tradito il suo movimento: voto sul web, che esprime l'indicazione di andare al colloquio con Renzi e lui cosa fa? Non fa a fare un colloquio, fa un monologo, non un accenno a proposte, confronto sulle idee. Vuoto totale.La democrazia del web non esiste è un'utopia. Questa nè è la dimostrazione. Tutto è in mano ad un comico esaltato ed all'altro inquietante personaggio con gli occhiali. Si sente una puzza di antidemocrazia da paura. Adesso qualche parlamentare ha avuto il coraggio di ragionare liberamente: verrà espulso. Viva 5S
    • Claude Mo 3 anni fa
      Concordo. Sopratutto si é visto che M5S é un One Man Show...cioé Grillo fà quello che vuole, dice quello che vuole, insulta, fà l'arrogante (io non sono molto diplomatico, al "tu sei una macchietta" rivolto a Renzi io al posto di Renzi mi sarei alzato e gli avrei mollato una pizza in faccia, apriva ancora la bocca e gli tiravo la seconda cosi impara cos'é il rispetto visto che é di una arroganza incredibile). Gli eletti M5S sono solo delle marionette messe li a contorno, innanzitutto nella mente di Grillo stesso...li considera dei pupazzi e infatti al minimo dissenso li espelle come capi di bestiame. Guardati anche il video del backstage di questa sceneggiata pubblicato da M5S stesso; ad un certo punto ci sono 4-5 parlamentari M5S che parlano con Grillo (+ che altro ascoltano i suoi rant continui)...stanno tutti a 2 o 3 metri di distanza da lui perché non é loro amico, é il loro Capo e Dominus e ne hanno Paura (la fisiognomica comportamentale é una scienza).
    • paolo marabelli 3 anni fa
      Per Marco M, che non ha il coraggio di scrivere il cognome: bel commento molto interessante, costruttivo, intelligente. Adesso volete espellere 4 senatori, come volevasi dimostrare. Continuate con gli insulti, comportandovi come una mandria senza cervello, controllati dell'occhio del web. Se questo è rinnovamento, quasi quasi mi fate rimpiangere i democristiani.
    • MARCO M. Utente certificato 3 anni fa
      ma non dire cazzate!!!
    • fausto 3 anni fa
      un consiglio senza offenderti....Ti prego vai oltre, oltre alla forma sebbene aiuti..... oltre a Grillo e lillo......cerca la sostanza e la sostanza che uno che il giorno prima diceva mai al governo senza elezioni sedeva su quella poltrona....Questo e' quello che dovrebbe impaurirti la mancanza della parola .... altrimenti affonderemo tutti ciao e scusa
  • LUPIN IV Utente certificato 3 anni fa
    IL PARADOSSO DI GRILLO (O DELL'OCSE) Oggi apprendo che l'OCSE nel suo rapporto "Going of growth 2013" "L'Italia deve spostare la sua politica del lavoro "tutelando maggiormente il reddito dei lavoratori e meno il posto di lavoro in sè" e e migliorando "la rete di supporto sociale". Viene inoltre ribadita la priorità di ribilanciare la protezione dai posti di lavoro ai lavoratori alleggerendo la protezione dei lavoratori per alcuni tipi di contratto e aumentando la rete di protezione sociale. I N C R E D I B I L E. PER LA PRIMA VOLTA NELLA MIA VITA HO AVUTO UN DEJA VU! Allora poi ho capito e sono andato a rivedermi il video della conferenza stampa di Beppe:" il lavoro bisogna riproporlo, allora non potete accettare un discorso sul lavoro, la Repubblica fondata sul lavoro va cambiata, deve essere una Repubblica fondata sul reddito, non sul lavoro. Perché tu puoi perdere il lavoro, ma il reddito è quello che ti esclude dalla società, e molte persone sono convinte di avere un posto di lavoro, ma in effetti hanno un posto di reddito e allora devono accettare qualsiasi lavoro, io ho sei figli, sappiamo la frustrazioni dei nostri figli, che devono fare qualsiasi lavoro, perché non riescono a trovare nulla, ecco perché facciamo il reddito di cittadinanza! Per salvare le persone, non le imprese! Noi facciamo… reddito di cittadinanza." OPS. Adesso si fa veramente dura per il RENZIE! Una cosa è certa: non potrà mai dire che la riduzione degli stipendi del 10% la chiesta l'Europa, perchè mi pare evidente che non sia così. Oppure no. Vinciamo noi!
    • Angelo . Utente certificato 3 anni fa
      si ho sentito la notizia alla radio e pure io ho detto to ma guarda che caso :) Grillo ti copiano e incollano tutto :)
  • Daniele S. Utente certificato 3 anni fa
    non riesco a capire quando la gente si sveglierà davvero. I partiti cambiano nome per far dimenticare al popolo le innumerevoli magagne che in 30 anni i politici di questo paese hanno combinato. Su wikipedia andate a vedere il comitato promotore del PD...Sono le stesse persone che stanno nelle istituzioni da 30 anni...se siamo un paese alla frutta a livello dell'argentina è proprio perché adorate di farvi prendere per i fondelli dai vari PD PDL ecc. ecc. Renzi ha detto che vorrebbe abbracciare singolarmente le persone che hanno votato il M5S. ci credo. Deve dire grazie a Beppe se lui è riuscito a diventare segretario e Presidente del consiglio.Forza BEPPE!
    • Andrea Verdi (metallaro1980) Utente certificato 3 anni fa
      fanno come gli avvocati...durante i processi combattono con gli artigli poi, li vedi beatamente a cena.
  • MARCO FIORELLI 3 anni fa
    CONTINUIAMO COSI'. NON BISOGNA MOLLARE FINO ALLA FINE. VEDRETE CHE LA GENTE CAPIRA'. GRANDE M5S
  • ANTONINO CRISCUOLO Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE BEPPE! UN SENTITO E CALOROSO RINGRAZIAMENTO A BEPPE GRILLO PER NON ESSERSI GENUFLESSO, UNA VOLTA DI PIU', DI FRONTE A RAPPRESENTANTI DEL NULLA (VEDI EBETINO DI FIRENZE)! MI SONO SENTITO PIENAMENTE RAPPRESENTATO NELLA MIA ESPRESSIONE DI VOTO E RITENGO CHE GRILLO ABBIA PERFETTAMENTE INCARNATO LO SPIRITO CON IL QUALE IL MOVIMENTO E' NATO E PER IL QUALE HA MOTIVO DI ESISTERE! NESSUN ACCORDO, NESSUNA INTESA, NESSUN INCIUCIO; SEMPLICEMENTE FUORI DAI COGLIONI STI' CIALTRONI CHE HANNO INFETTATO L' ITALIA! AVREI VOLUTO ESSERE LI' CON TE E MAGARI TIRARE ANCHE QUALCHE CALCIO NEL SEDERE! GRAZIE BEPPE! VIVA L' ITALIA!
    • giovanni gianfermo Utente certificato 3 anni fa
      D'accordissimo con Peppe vai avanti cosi hai tuttto il sostegno della base del movimento ms5 ,fuori i 4 senatori dissidente ignoranti e ingrati ,ma non hanno capito che gli elettori sono e rimangono votanti ms5 non sono proprieta' privata cari poveri senatorielli di sestoordine.
  • dottorj zagortenay Utente certificato 3 anni fa
    esci dal movimento grazie
  • dottorj zagortenay Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, propongo di espellere tutti gli iscritti che non si sono rispecchiati in queste due ultime consultazioni online con la tua LINEA. Potete tranqillamente individuare ed estrapolare dalle votazioni quelli favorevoli alla linea e quelli contrari ed agire di conseguenza. Qui non c'entra la democrazia , io ho votato un programma per me immodificabile. E' stato ribadito piu' volte che chi credeva che i 5 stelle fossero un altra cosa ha sbagliato prendano atto di cio' e si tolgano dai coglioni basta con consultazioni online perche' se ad esse partecipassero fedeli al moviomento non potrebbero esserci questi i risultati e palese che chi vota contro le indicazioni di Beppe non ha capito nulla percio FUORIIII
    • Alessio Sandrini 3 anni fa
      Ecco perchè siete Fascisti. Non sapete neanche cos è la democrazia. Sono frasi queste solo chi è autoritario. In un movimento, in un partito, in un associazione.. in un nucleo o comunità, la maggioranza decide.. non comanda e soprautto non butta fuori chi non la pensa come il CAPO, perchè non esitono i capi in democrazia. Siete ridicoli, senza programma dietro ad un fanatico che però con questo BLOG, pieno di bannerini fa un sacco di soldi. Avete scelto uno srtumento di voto, sul web, e la maggioranza ha votato per le consultazioni.. quindi la tesi è ?? Espellere la maggioranza?? MA roba da matti.
    • Lorenzo Pazzini 3 anni fa
      Chi ha votato in maniera diversa da come la pensa Beppe dovrebbe essere cacciato o tolto almeno il diritto di votare la prossima volta. non abbiamo bisogno di gente che rema contro. vadano dal loro amico renzi! avanti e forza M5S
  • Mr. Jack Utente certificato 3 anni fa
    Grillo sempre più mitomane.
  • CARMELO D. Utente certificato 3 anni fa
    GRILLO è STATO CHIARISSIMO CON RENZI,ADESSO BASTA IL TEMPO DEI TEATRINI PER RENZI è FINITO,HA FATTO BENISSIMO A NON FARLO PARLARE ,PERCHE' BASTA 2 SEMPLICI PAROLE ''RENZI RAPPRESENTA LE BANCHE ,E LA POLITICA MARCIA CHE DA 20 ANNI ANNO DISTRUTTO LA DIGNITA' DI MILIONI DI ITALIANI,ANNO DISTRUTTO IL MADI IN ITALY.PER ME IL SUO INTERVENTO è STATO ECCEZIONALE COSTRUTTIVO E CORAGGIOSO .QUEI 4 SENATORI CHE LO ANNO CRITICATO SONO 4 PERSONE CHE DOVREBBERO RINGRAZIARLO A GRILLO.EINVECE QUESTI 4 NON ANNO CAPITO COSA SIA DAVVERO IL M5S.IL M5S NON CI STA CON NESSUN PARTITO PERCHE ORMAI QUESTI PARTITI SON IRRECUPERABILI E NON POSSONO AVERE PIU' LA FIDUCIA DI MILIONI E MILIONI DI ITALIANI .GRAZIE BEPPE
    • Nicola L. Utente certificato 3 anni fa
      parlo a coloro che non hanno votato per il movimento 5 stelle, perché incantati dai tg e dai giornali di partito. Siete ancora in tempo per redimervi, presto si tornerà a votare e questa volta fate la scelta giusta, poniamo fine a sprechi favoritismi e ipocrisia,e facciamo la vera rivoluzione quella nella cabina elettorale....
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, se continui di questo passo non ti resteranno che pochi parlamentari da "epurare"... Forse è meglio ascoltare le voci fuori dal coro. E anche agire..... non solo proclami... E comunque con Renzi hai fatto una figuretta...Ti voglio bene!
  • antilla dal canto Utente certificato 3 anni fa
    Grillo ha tutta la mia comprensione e appoggio sono pienamente in accordo la coerenza è sempre stato il suo, il mio e il nostro punto di forza. detto questo mi dispiacerebbe tanto anzi molto se alle prossime elezioni non avremo la maggioranza, se Grillo mantiene la parola e lascia l'Italia....beh che dire la perdita non sarà calcolabile, sarebbe come dover dare un valore al Davide di Michelangelo....alla Cappella Sistina... scusa Beppe se ti paragono ad un'opere d'arte ma non so che accostamento fare e penso comunque che renda l'idea.
    • Chiara Piani 3 anni fa
      Tranquillo, ti dico cosa succederà. Il M5S non prenderà la maggioranza alle prossime elezioni (anzi facile che subirà un calo) in compenso Grillo non manterrà la sua promessa e rimarrà nel suo villone in Italia.
  • Mattia N. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe, Grandi ragazzi. Non mollate mai, siete fantastici!!!. Anche io la penso come te Beppe, è una guerra contro questa classe politica di criminali ma sono convinto che la vinceremo noi. Continuate così
  • Camillo B. Utente certificato 3 anni fa
    In questi momenti chi dissente dal Movimento va estromesso, altrimenti una mela marcia infetta tutte le altre!!!
  • Alex E. Utente certificato 3 anni fa
    Forse avete frainteso e mi scuso , i teatrini sono quelli orchestrati dal PD e PDL , io chiedevo se fosse possibile che il movimento 5 stelle raccogliesse delle firme e così tornare al voto. E' possibile fare questo? La coerenza di Beppe Grillo su quello che dice non si mette in discussione
    • Malgher 3 anni fa
      Le mie erano riflessioni ad alta voce. Non erano specificamente rivolte a Te. Se l'hai inteso in questo senso, mi scuso.
  • karola 3 anni fa
    Ma non si può fare nulla contro questi giornalisti di merda? Possibile che noi cittadini dobbiamo sopportare il sudicio lavoro che fanno. Tutte le notizie di politica vengono continuamente deformate, e noi dobbiamo stare a guardare? Propongo di denunciare questo schifo raccogliendo firme in tutta Italia. Vinciamo noi.
  • Andrea Mecarelli Utente certificato 3 anni fa
    Premessi alcuni concetti come: 1 Moneta sovrana e non sovrana 2 Euro moneta NON sovrana 3 Euro, in quanto moneta NON sovrana, vincolato al mercato (alias lobby) dei capitali 4 Controllo ed influenza del mercato dei capitali sugli stati con strumenti quali società di rating e spread 5 Il modello gerarchico di società in fase d'impianto che le persone "libere" stanno combattendo in tutto il mondo: popoli, stati, lobby (per chi fosse a digiuno può iniziare a cercare informazioni nel sito di Barnard Paolo od altrove - invito altri blogger ad indicare altre fonti) non vi sembra strano che alla notizia dell'incarico a Renzi lo spread abbia iniziato un processo di diminuizione? Perché i mercati dei capitali stanno tirando la "volata" a Renzi? Che cosa ci aspetterà in Futuro? Forse le prime risposte già possono essere trovate nella relazione di UBS resa pubblica in queste ultime ore: 10% di tagli agli stipendi!!!! Personalmente un'altra stretta e sarò costretto a svendere casa (30 anni di sacrifici) nella flebile speranza che saldato il mutuo e altri debiti mi rimanga qualcosa. Dove arriveremo con questa classe politica??? Un saluto a tutti.
  • Malgher 3 anni fa
    RIFLESSIONE e COERENZA Inviterei tutti coloro che si stanno scagliando contro Grillo a fare mente locale e a riflettere: 1) Il movimento nasce con l’intenzione di abbattere questo sistema composto e controllato da poteri forti economici e supportato dai manager (boiardi) di stato che di fatto scrivono le leggi all’interno delle quali fanno passare tutto e il contrario di tutto; 2) Il movimento si è posto, quindi, un obiettivo CHIARO e SEMPLICE ovvero modificare l’andazzo che si perpetua da oltre 60 anni; 3) Un movimento NON PUO’ scendere a mediazioni, qualunque esse possano essere; 4) Cosa avremmo dovuto ascoltare da parte di chi viene osannato dalle banche e supportato da interessi finanziari ben definiti? 5) Avremmo dovuto fare manfrina con chi è succube dell’europa della finanza, con coloro che hanno svenduto la nostra sovranità, che se ne sbattono del popolo negandogli le urne, con coloro che si rifiutano di vedere la realtà delle cose (impoverimento del cittadino, disoccupazione etc.) ? 6) Essere coerenti significa tenere sempre presente l’obiettivo del movimento e non farsi condizionare sia dalla stampa sia dalle TV di regime; 7) Le perplessità NON sono del movimento, la determinazione è l’elemento essenziale per raggiungere lo scopo; 8) ATTENZIONE agli infiltrati perché essi si organizzeranno per demolire il movimento. In buona sostanza se qualcuno pensa che questo sia un gioco è pregato di uscire dal movimento e/o non votarlo. Se, invece, crediamo che sia possibile cambiare, avere un’idea (non ideologia) per un futuro migliore, per noi, per i nostri figli, per i nostri nipoti, . . . beh . . . . allora credo che il comportamento di Grillo sia stato COERENTE.
    • Andrea Mecarelli Utente certificato 3 anni fa
      OTTIMO!!! Mi permetto di aggiungere al tuo punto 1) abbattimento del sistema MA NON DELLE ISTITUZIONI come tanti delatori affermano; e la lotta per la centralità del parlamento è il fatto che attesta il massimo rispetto che il M5S ha per le ISTITUZIONI. Ciao
  • PROF MARCELLO PILI 3 anni fa
    CARO GRILLO IL TUO INTERVENTO ALLE FARSE DI CONSULTAZIONI E' PERFETTO . SOLO BISOGNA RIBADIRE CHE NEI MOMENTI PIU' DI TENSIONE IL BLOG E' INFILTRATO DA PRETOFILI, CHE SI FINGONO SOSTENITORI E CHE BISOGNA LASCIARE FUORI , SE NO E' LEGITTIMO ANCHE ANDARE IN CHIESA A PORTARE CARTELLI CONTRO LA PEDOFILIA , SE NO NON SONO DEMOCRATICI . IL GIOCO IN ITALIA STA DIVENTANDO CRIMINALE , E SMASCHERATO . QUANDO NON CI SI RIESCE CON L'INGANNO SI VA ALLE UCCISIONI E DALLA FARSA SI VA AL CRIMINE . IN TUTTO IL MONDO LA CHIESA CATTOLICA FA LA STESSA TRAGEDIA ( SUDAMERICA , AFRICA , ASIA ) ASSOCIATA CON GLI ISLAMISTI A CUI FA PAGARE PREZZI DEL PETROLIO TRAMITE IL CONTROLLO DEL NEGRETTO AMERICANO CHE POI FINANZIANO TUTTO IL TERRORISMO : IN ITALIA SI STANNO UCCIDENDO . NON C'E' EUROPEO CATTOLICO CHE NON SIA FIGLIO DI GENTE SCHIACCIATA E UCCISA DAI BARBARI CHIAMATI DALLA CHIESA , COME DICE PROCOPIO E COME E' USO DEGLI ISLAMISTI CHE HANNO PRESO DAI CATTOLICI , COME IL FILM SULLA SCIENZIATA ALESSANDRINA IPAZIA HA DIMOSTRATO CHE L'UCCISIONE FU FATTA DAL VESCOVO CIRILLO ( QUELLO DEL CIRILLICO CHE ANCORA STA IN RUSSIA E UCRAINA DA QUANDO SONO PARTITI I BARBARI PER L'ITALIA ). L'UCRAINA OGGI VIENE SOLLECITATA CONTRO PUTIN AL FINE DI SFASCIARE I GIOCHI DI SOCHI , COME REAZIONE ALLA DENUNCIA DI PEDOFILIA DELL'ONU FATTA DA CHI OSTACOLA LA PEDOFILIA DEI PRETI CATTOLICOI COME DOMINIO . GIA' LE TORRI GEMELLE SONO STATE ABBATTUTE PER FARE SPARIRE 5.000 PROCESSI CONTRO PRETI PEDOFILI IN AMERICA E ORA LA DESTABILIZZAZIONE IN UCRAINA SI SVOLGE MENTRE SEMBRAVA FINIRE SENZA TRAGEDIA ,CHE INVECE SI DOVEVA FARE A TUTTI I COSTI - NON SI POTEVA TOLLERARE CHE PUTIN CHE NON SI ERA SOTTOMESSO IN SIRIA ALLA DESTABILIZZAZIONE CATTO- AMERICANA POTESSE CHIUDERE I GIOCHI SENZA TRAGEDIA . L'EUROPA DEI NUOVI BARBARI , MA IN REALTA' GLI STESSI OSTROGOTI DI BRUXELLES SEMPRE AL SERVIZIO E BENDETTI E INCORONATI IN CHIESA , STA STRANGOLANDO IN ITALIA E NEI PIGS
  • Alex E. Utente certificato 3 anni fa
    Volevo chiedervi sarebbe possibile fare una raccolta firme per tornare al voto? Invece che assistere a questi teatrini.
  • stefano claps 3 anni fa
    ...i mass media sono non parlano mai di POTERI FORTI... perchè essi stessi ne sono diretta espressione. By Stefano Claps
  • Carlo C. Utente certificato 3 anni fa
    Rispondo a chi nei giorni scorsi sperava che si potesse proporre a Renzi un governo insieme con il 50 % dei ministri per fare le riforme. Renzi ha esordito... "non chiedo il vostro voto"... il che significa.... "non voglio fare un governo con voi".. voglio raccontarvi (cosa faremo nei prossimi mesi. Gillo ha risposto.... non me ne frega nulla di cosa volete fare nei prossimi mesi, tanto lo so già che volete fottere gli italiani, siamo noi che non daremo mai la fiducia a voi, neppure se ce la chiedeste in ginocchio. Tutto il resto non conta nulla. Con questi non si può discutere, non si possono intavolare trattative, si può solo mandarli a casa sperando che la maggioranza degli italiani apra gli occhi nonostante tutti i principali mass media contro.
  • stefano claps 3 anni fa
    Cari lettori, a mio avviso Beppe Grillo non ne ha sbagliata una. Ha fatto bene a rispettare il resposnso della rete andando da Renzi; ed ha fatto bene a dire i fatti come stanno a Renzi, senza ipocrisie. Ora gli italiani hanno capito qualcosa in più. Ovvero, che i governi in Italia sono fatti e composti dai poteri forti: sistema economico, sistema finanziario e ordini professionali. Questi signori, si fa per dire, hanno sempre fatto governi con politiche oligopolistiche di barriere all'entrata in economia, negando opportunità di realizzazione di sè, che rappresenta un fondamento dello stato liberale. Politiche recessive e di limitzione delle libertà economiche. Politiche da terzo o quarto mondo, che stanno agli antipodi di un sistema realmente democratico. In questo quadro, si spiega il motivo per cui in Italia il 10% degli italiani possiede il 50% della ricchezza. Occorre cambiare rotta e presto!! By Stefano Claps
  • sfdgo 3 anni fa
    Ma non è che siamo racchiusi nel dualismo femmina e maschio? E che dobbiamo oggi riconoscere una comune presa in giro e come o la madre o il padre. E che è così, mentre oscilliamo tra una scelta e l'altra, il nostro riflesso detto inconscio. Sicché nostro lavoro e subito risparmio di energia come l'arresto dell'energia superflua.
  • Daniele 3 anni fa
    Bellissimo discorso, davvero...... stupendo. Però io non ho ancora chiaro come tutto questo sia realizzabile.... i soldi dove si trovano? Pensioni massimo 5000 euro, ok... e poi i grandi imprenditori se ne vanno all'estero, ok, ma vuol dire anche meno lavoro, come si contrasta? Investire nelle rinnovabili, progetti ecosostenibili, creano posti di lavoro, ma sono anche inizialmente un costo. Insomma, come si vuol procedere per realizzare tutto ciò che si è detto? Mi son perso qualcosa? Qualcuno sul blog mi può indirizzare?
    • MARCO M. Utente certificato 3 anni fa
      ti sei perso tutto direi... non è una scelta e non è detto che sia tutto in discesa...non si può fare altro per non farci schiacciare.... questo tutto...guardati i documentari che propone Grillo sull'inquinamento ,petrolio e tanto altro...la strada è una ma il popolo italiano non si informa ...
  • King Tut Utente certificato 3 anni fa
    MUTAZIONI RENZIANE: DA DEMOLITORE A RESTAURATORE Come si fa a pensare che il M5S si metta d'accordo con un cialtrone cantastorie come Renzi che, dopo essersi fatto credere un "rottamatore", ha restaurato e fatto accordi con un altro ciarlatano come lui,ormai in demolizione, che promette dentiere gratis per tutti ? Prossimamente prometterà prestazioni sessuali gratis dalle tante mignotte che ha intorno. Un' altra, ma non sarà certamente l'ultima, grande offesa ad un popolo, che evidentemente considera di idioti.
  • Mirco Bergamo Utente certificato 3 anni fa
    Grillo si è dimostrato coerente con l'atteggiamento di chi sa che è ora di cambiare oppure di andarsene a casa. Il 50% del nostro movimento deve crescere sotto il profilo di un'informazione più approfondita sulla storia di questi ultimi 60 anni. Lo avevo ribadito con un post sul suo Blog a votazione conclusa dicendo di essere contento che l'altro 50% lo avesse già compreso. Non c'è più tempo per i compromessi. Qui c'è da riscrivere una storia nuova, tutti assieme, dandoci da fare nel nostro piccolo. Tutto quello che ha detto è sacrosanto e continuare a filare con un potere marcio è solo una continua farsa. Chi può cambiare questo sistema siamo solo noi stessi e nessun altro. Questa situazione sta bene a diversi milioni di cittadini, sono il 10% su 48 milioni di adulti che vogliono continuare a mantenere i propri privilegi e sono una minoranza. La maggioranza (il 60% della popolazione) si adegua da decenni a questo stato di cose. E' su questo punto che bisogna comprendere che è ora di finirla. Contiamoci e poi facciamo le cose che devono essere fatte perchè giuste e non per convenienza personale o per gli amici degli amici. Il problema del nostro popolo è la frammentazione, la divisione, dettata da ragioni storiche e geografiche. L'M5S non è nato per trovare in un LEADER o in un "cerchio magico" la soluzione. Siamo NOI che dobbiamo cambiare. Siamo SOLO NOI nel nostro INSIEME a dare delle risposte, democraticamente e su base maggioritaria. Attraverso le nuove tecnologie comunicative di massa (internet) abbiamo oggi la possibilità di realizzare una partecipazione diretta e responsabile dei cittadini alla gestione della vita pubblica.
    • Andrea Mecarelli Utente certificato 3 anni fa
      Ottimo commento che mi trova perfettamente allineato!!! Anche io in un mio commento ho evidenziato come il messaggio di Grillo sia più un invito ad una maggiore partecipazione e coesione interna che a ribadire una posizione verso il "marcio" già nota (comunque REPETITA IUVANT). Mi auguro di cuore che quanto hai esposto diventi presto una convinzione diffusa in tutto il M5S. Ciao
  • sfdgo 3 anni fa
    Non c'è santo senza male Il titolo del presente contenuto riprende la nostra dolorosa circostanza sulla Terra e da noi attenuabile avvalendoci della crescita del cibo, e mutando più terreni e piante da ornamentali in commestibili, per soccorre il simile che la trova ostacolata dall'acqua e come sua minore presenza. Ma stiamo dicendo che tal soccorso implica la dissoluzione del santo che non è senza male ed ostacolandolo sulla Terra.
  • Federica Vanni 3 anni fa
    Siete stati grandi Mercoledì 19.02!!!!! Non solo B. Grillo. Gli avete detto come stanno le cose, comunicare e' impossibile.....con un sindaco che si e' candidato alle primarie di un partito , e' passato con quattro milioni di voti( cosi dicono)ha solo da essere segretario di un partito. Altrimenti ha ingannato i suoi elettori che hanno pagato pure 2 euro! Da mamma e da donna : ma il tempo per essere marito e papa' ce l'ha? Hai ragione Grillo, il mondo e' al contrario, compiamo un metamorfosi DIVENTIAMO PIPISTRELLI!
  • gianni t. Utente certificato 3 anni fa
    NOI SIAMO PRONTI, (appena finisce S.Remo) TUTTI CON RAZZI PER UN' ITAGLIA MILIORE (fatte li razzi tua, amico...). ---------------------------------------------------------------------------------------------------- Per uscire dalla dipendenza di droghe pesanti si devono impiegare, tra le altre cose, droghe più leggere. Beppe Grillo è il nostro "Metadone" ma non è tutto, serve la forza di volontà e l'italiano di forza ne avrebbe pure... E' la volontà che gli manca. Finché c'erano "panem et circenses" tutto andava bene, tutto si poteva sopportare... Ma ora aumentano i "circenses" ma diminuisce il "panem"! L'italiano "medio" non valuta sui contenuti ma fa il «TIFO» per chi comunica meglio, ha la «FEDE» per una squadra di calcio anche se rappresentato da stranieri e anche se sa che la maggior parte delle partite sono probabilmente truccate ! Berlusconi e tutti i condannati e/o inquisiti che ci governano, il gioco d'azzardo, gli F-35, il ponte sullo stretto, la TAV, l'attuale sistema bancario, il Senato, i rimborsi, le Province... Eppure è tutto sotto i nostri occhi... Certo, anche all'interno del M5S c'è un po' di dissidenza, dobbiamo capire che una buona percentuale di alcolisti in "quiescenza" prima o poi ci ricade... Se pensate che il bene per vostro figlio sia quello di dotarlo di iPhone o di zainetto griffato per farlo emergere rispetto agli altri compagni di classe vi sbagliate ! Dovete metterlo con il viso di fronte alla realtà: bisogna ESSERE e non APPARIRE !!! Pensateci e trovate la volontà di uscire dall'incantesimo della tivvù. Scusate per il fastidio che vi ho arrecato e grazie per avermi letto, ed ora andate pure a comprarvi il grattaevvinci quotidiano che stasera c'è Sarrémo e, mi raccomando, non tralasciate la Cempionslìgh! E del futuro dei figli.... Non preoccupatevi c'è sempre il videopocher e poi... Noi non ci saremo.
    • gianni t. Utente certificato 3 anni fa
      Commentatore in marcia al V3day
  • dario valenti 3 anni fa
    Un uomo si suicida perché non può pagare la multa di 2000 €. La sua unica colpa? Lottare contro la crisi facendo lavorare anche la moglie. Dall'altra parte dell'Italia, un condannato in via definitiva va alle consultazioni con “l'innominabile” (problemi di copyright con A. Manzoni). Questa è l'Italia che vogliamo. Purtroppo, tanti amici continuano a votare pd, pdl, sel etc. etc., più per indolenza che per convinzione. Semplicemente, non riescono più a sognare, non riescono più a vedere una speranza, la speranza del cambiamento, nemmeno nel “vero” nuovo che avanza (M5S). Il M5S è un sogno?!?!? Allora non svegliatemi. Sono stanco di ingoiare, ogni giorno, la mia bella razione di merda. Stanco di vedere ricchi sempre più ricchi, non per meriti imprenditoriali ma per meriti massonici. Stanco di vedere questi “evasori” per fame. Perchè in Italia si premia chi fa rientrare milioni di euro (nascosti al fisco) e si punisce chi non emette lo scontrino. Per carità, comportamento sicuramente da sanzionare, quando però la pressione fiscale non è ai livelli da sceriffo di Nottingham. Abbiamo fatto gli Italiani (male direi), facciamo gli elettori!!
  • Flavio burlando 3 anni fa
    Caro Beppe, è da molto prima che riuscissimo a "sfondare" che ti seguo... Sei stato spesso geniale e ancor più spesso hai visto e previsto molto prima che altri potessero solo dubitare... Personalmente mi trovi d'accordo in larga misura con le tue idee e proposte, ma scusa, il modo di esporle, ti, ci penalizza sempre più! Secondo me non hai capito che se le cose si urlano, l'ascoltatore si tura le orecchie. Prova a sussurrarle, cambia forma, mantenendo i contenuti. Questo è marketing: oltre ad avere un buon prodotto, bisogna saper vendere, e, spesso, scendere a piccoli compromessi. Mi sembra sinceramente milto strano che nessuno sappia consigliarti e guidarti in questo, moderando la tua spesso inopportuna esplosività. Stiamo perdendo pezzi e questo mi è veramente un peccato mortale. Flavio
    • MARCO M. Utente certificato 3 anni fa
      ti stai sbagliando..chi la pensa come Grillo non può usare toni differenti...se non la pensi così vota pd o pdl..
  • marco barbon Utente certificato 3 anni fa
    Non perdo tanto tempo a giudicare i modi di Beppe, lui è un passionale e si fa trasportare dal patos, preferisco fermarmi sui contenuti, e la mia visione di futuro coincide con la difesa dei beni comuni inalienabili ben descritta da Grillo, se vogliamo gli do zero per i modi, un minuto lo poteva perdere, e 10 per i contenuti. I migliori gentleman italiani spartiscono mazzette per la TAV, hanno votato la riforma Fornero, acquistato gli F35, aiutato le banche oltre ogni modo possibile con i nostri soldi, e rappresentano tutti i poteri forti e oscuri e a loro devono rispondere, per questo sto con i sanguigni passionali. Poi, quando lunedì De Benedetti avrà finito di scegliere i ministri, giudicheremo sui fatti concreti che per ora stanno a zero.
  • Elso Nato 3 anni fa
    Non sono d'accordo. Avresti dovuto ascoltare quello che voleva fare Renzi, anche solo per registrare le sue falsità. Metterlo poi di fronte alla sua incoerenza e trasmettere fino all'ossessione, prima delle elezioni, quello che hanno detto che avrebbero fatto e quello che hanno fatto. Questo era il mandato!
    • Claudio R. Utente certificato 3 anni fa
      D'accordissimo. Nessun compromesso (ovvio), ma una consultazione che con artistica diplomazia e una affilata analisi dei fatti, avrebbe smascherato Renzi di fronte a milioni di attenti e meno attenti elettori...
  • bruno a celle 3 anni fa
    In merito all'incontro di Grillo con Renzi, secondo me avrebbe dovuto fare parlare prima Renzi e poi dire esattamente cio' che ha detto.Cosi' facendo, non avrebbe dato la possibilita' a Renzi di dire cio' che dice, ossia che Grillo non vuole dialogare e che non e' democratico. Condivido la sostanza, ma forse era meglio avere un atteggiamento diverso. Grillo non vuole essere il salvatore della Patria, non chiede voti ma impegno di tutti coloro che credono in qualcosa per cambiare questo meraviglioso paese. Il punto e' tutto qui. Se non cambiamo noi, non potra' cambiare l'Italia
  • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
    grillo,nasci da comico e non puoi cambiarti in politico,ha lo spettacolo nel cuore ! profondo rispetto per l'immane impresa di informare il popolo del marcio trentennale al governo.per i nostri comizi m5s sei adatto,trascinatore convincene ma per interloquire con politicanti affermati fai parlare di maio o taverna o molti altri,ne acqisteremo in credibilità voti.ascoltami.
  • Marco C. Utente certificato 3 anni fa
    Guardate questo video.E' una cosa seria,molto seria. I cittadini querelano lo stato italiano per istigazione al suicidio. http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage
  • Franco O. Utente certificato 3 anni fa
    A prescindere dal rispetto per tutte le opinioni, siano esse positive che negative rispetto all'incontro tra Beppe e Renzi, e vista la quantità di queste, mi sorge spontanea una domanda: perché non vi iscrivete TUTTI al M5S il cui scopo è proprio quello di rendere i cittadini direttamente partecipi? E' comodo giudicare da fuori (ripeto: nel bene e nel male)..
  • ROCCO PRESTIPINO Utente certificato 3 anni fa
    ...VINCERA' L'ONESTA'..NE SONO E NE VOGLIO ESSERE CONVINTO...SE NO..NON AVRO' IL CORAGGIO DI GUARDARE MIO FIGLIO NEGLI OCCHI..CORAGGIO E UN GRAZIE A TUTTI I CITTADINI PER TUTTO.
  • giovanni pignalberi 3 anni fa
    lo sanno anche le pietre che se andiamo in massa a ritirare il CONTANTE dai risparmi succede un caos perché le banche non hanno la REALE DISPONIBILITA' in cassa grazie alla legge truffa che gli consente con il 2% di prestare 100%: la bce dovrebbe intervenire e inviare il contante, tempo almeno quattro giorni lavorativi + tempo di distribuzione. se facciamo questo in contemporanea a uno sciopero fiscale in particolare scadenza imu 16 giugno questo sistema crolla su sè stesso per mancanza di liquidità. che cacchio aspettiamo? o grillo, la vuoi o no questa italia ancora viva?
  • Andrea Mecarelli Utente certificato 3 anni fa
    Buonasera a tutti, ho notato nei commenti di alcuni l'espressione di titubanze più o meno marcate; non le dovete avere. Già in altre occasioni Grillo ha espresso posizioni forti che hanno poi trovato pieno riscontro nei fatti e sarà così anche questa volta. Quindi che i S.Tommaso siano calmi e abbiano la pazienza di attendere. Io credo che il messaggio di Grillo abbia però una doppia valenza. Il primo aspetto è quello più evidente: ribadire il completo rifiuto del M5S di qualsiasi interazzione con il "marcio" (molti giornali dicono rottura Renzi-Grillo, ma per poter rompere non ci deve essere già un rapporto?). L'altro aspetto è, a mio avviso, un messaggio implicito rivolto al popolo 5S. Ricordate Cortes, il conquistatore spagnolo? Per poter lasciare ai propri uomini la sola strada della conquista bruciò ed affondò le navi con cui era arrivato in Messico. Bene credo che Grillo ieri abbia manifestato con fermezza un concetto analogo anche a costo di spaccare il movimento. Gia da tempo Grillo sta inviato messaggi al popolo 5S sulla necessità di una maggiore convinzione sia nel confronto quotidiano con la società sia nella partecipazione e confronto interno al movimento (che vede ancora troppi pochi iscritti). Grillo ha più volte dichiarato che non intende e non può fare tutto da solo (poi lo chiamano dittatore ...); la prova di tale correttezza intellettuale viene dalla mancata partecipazione alle elezioni tenute in Sardegna, i meet-up non si sono messi d'accordo e lui non è intervenuto. Un partito tradizionale, grazie alla somma scienza della direzione nazionale, avrebbe sicuramente concorso per le poltrone e al diavolo l'assenza del programma. In conclusione non si può partecipare al M5S a metà; o si è convinti nel programma e nella convinzione che solo gli eletti 5S possano e debbano attuarlo proteggendolo dai tentativi destabilizzanti del "marcio" oppure si accettino le condizioni di resa e la relativa sottomissione all'inciucio e al compromesso. Buonanotte.
  • giampaolo m. Utente certificato 3 anni fa
    Lettera aperta a luis alberto orellana C Carissimo, sono un attivista del m5s , sono stato impegnato in varie battaglie del movimento e mi sono ingaggiato pienamente nelle varie campagne elettorali, coinvolgendo anche la mia famiglia e spesso investendo parte del mio stipendio . Quindi detto cio' vorrei che i portavoce facessero altrettanto e non andassero sui tg di prima serata a dire il loro malcontento. Ma si limitassero a discuterne democraticamente all 'interno di esso , scrivo questa lettera perché per l'ennesima volta ti vedo volentieri nei tg a fare sempre le stesse lamentele contro il sistema del movimento . Dunque a questo punto mi chiedo, se questo abito ti sta un po' stretto levatelo, cerca la tua strada altrove, non fare del male alla gente che ci crede veramente a questo cambiamento. Non essere ipocrita usufruendo della tua visibilità, vai a calunniare sapendo benissimo che servi il movimento su un piatto d'oro ai giornalisti di regime che non aspettano altro. Certo non sei l'unico , esistono altri parlamentari che la pensano come te , ma sono certo che siete una minoranza, per cui invito anche gli altri a riflettere e prendere una saggia decisione nel piu' breve tempo possibile. Siamo in guerra, e in guerra ci sono delle regole ferree da rispettare, non possiamo permetterci delle persone che non sono unite negli intenti del movimento. Questo non vuole dire che non ci deve essere democrazia , si deve discutere, ma la decisione è della maggioranza, che deve andare avanti come sta facendo con un lavoro serio e rigoroso, nell' unità d' intenti, al fine di arrivare ai nostri obiettivi . Faccio un augurio a tutti i parlamentari e a tutti glia attivisti impegnati . VINCIAMO NOI riporto di seguito i Alessio Tacconi,Lorenzo Battista,Fabrizio Bocchino,Francesco Campanella,Walter Rizzetto. ( meditate!!!! ) Condividete questa lettera e scrivete qui di seguito cosa ne pensate . Un abbraccio Giampaolo Marchioro buona strada
    • Andrea Mecarelli Utente certificato 3 anni fa
      Pienamente d'accordo!!!!! Mi permetto solo una piccola osservazione a complemento di quanto hai magnificamente esposto. Siamo in guerra, chi ha accettato di candidarsi sapeva di andare in guerra e LE REGOLE DI INGAGGIO ERANO NOTE, SCRITTE NERO SU BIANCO. Quindi caro Luis Alberto Orellana se hai un minimo di rispetto verso te stesso dimettiti.
    • walter messa 3 anni fa
      totalmente d'accordo chi non e' vera essenza del m5s,non puo' appartenergli ,quindi o vanno via per loro democratica scelta, oppure li mandiamo fuori a calci in culo ,per difendere la democrazia rubatoci che ci riprenderemo al piu' presto,non esiste un che minimo dialogo con i bastardi che stanno uccidendo i cittadini del paese,e che hanno gia' ucciso centinaia di persone,obbligandole al suicidio, quindi smettiamola con i discorsi patetici,e ipocriti degl'orellana di turno, soprattutto lui che con la sua tracotante ,boriosità,quella presunzione e spocchieta'che ci offende da troppo tempo. orellana e compani fuori dai coglioni subito....
  • Claudio R. Utente certificato 3 anni fa
    Non so, Grillo forse è stato superficiale. Non era solo lui a parlare ma tutto il movimento, i suoi rappresentanti, i suoi elettori, i principi che porta avanti ed anche gli elettori onesti che dobbiamo ancora convincere. A mio modesto parere l' Incontro Grillo-Renzi ha visto la vittoria e la sconfitta relativa di uno o l'altro a seconda del punto di osservazione. Mi spiego: -Se lo si vede dalla parte del Pd, o di tutti coloro che a priori evitano il M5S, Renzi è stato disponibile al dialogo, deciso e propositivo, mentre Grillo è stato intollerante, indisponibile al dialogo, non propositivo quindi fascista; -Se lo si vede dalla parte del M5S, Renzi è stato irritante, l'ennesimo truffatore vestito da buon uomo, pronto ad infilare le mani nelle tasche dei creduloni, mentre Grillo è stato giustamente beffardo, deciso a difendere posizioni di principio e di onestà, basati sui fatti su cui non si transige. -Se lo si vede dalla parte dei tantissimi elettori indecisi, disamorati e sfiduciati, che martellati dall'immondizia mediatica gettata sul M5S, saranno i futuri disertori delle urne possiamo immaginare cosa hanno pensato: Renzi è il solito buffone, truffatore mascherato e Grillo è intollerante, irritante quindi fascista. Non credo sia una mera interpretazione, credo sia un fatto. Seppure il confronto non abbia mosso un solo voto tra gli schieramenti Pd-Pdl/M5S, non mi sento di affermare che tale incontro abbia convinto gli indecisi o, addirittura, coloro che non hanno proprio più voglia di andare a votare e che non voteranno. Se l'obiettivo del M5S è quello di convincere i tantissimi futuri disertori delle urne, non si può partecipare ad una simile "consultazione" voluta dal popolo e fare un comizio ad una conferenza stampa istituzionale. Credo sia poco saggio. Per conquistare la fiducia degli elettori schivi e onesti è forse auspicabile trovare parole e comportamenti che dimostrino capacità diplomatica più che politica e per diplomazia non intendo compromesso.
  • gabriele t., DELTA Utente certificato 3 anni fa
    ..... Facciamo un esempio cosi ci si capisce meglio. Ti hanno appena taglaiato una mano (rubandoti 7.5 miliardi e dandoli alle banche ), andresti a parlare "serenamente" con chi ti ha appena tagiato la mando ( PD ) ??? Beppe hai fatto bene, niente dialogo con i LADRI !!
  • Mauro Musetti 3 anni fa
    Beppe sono d'accordo su quello che pensi di Renzi ma non sul tuo comportamento. Secondo me gli hai fatto un assist incredibile. Sarebbe stato meglio lasciarlo parlare, illustrare il suo programma e replicare educatamente. Questo e' come Berlusconi, ci pensa da solo a sputtanarsi. Il nostro ruolo deve essere assolutamente propositivo e di sentinelle di tutte le porcate che fanno e che faranno. Andare li a fare l'incazzato secondo me non ha giovato ne a te ne al movimento tutto. Comunque grazie a tutti voi per aver comunque portato la voce dei cittadini all'interno di quel che resta delle nostre istituzioni.
    • giovanni pignalberi 3 anni fa
      lasci parlare il presidente del partito che ha regalato miliardi alle banche + milioni di rendita? stai fuori!!!!!!!!!!!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      SARA' A TE CHE NON GIOVA E AL TUO PD!!!
  • Gianluca Padova 3 anni fa
    La gente è assuefatta alle bugie alle ladrate e ai voltagabbana in questo Paese! Tutti si scandalizzano per Beppe incazzato che non tratta con Renzi! Nessuno si scandalizza invece per gli incredibili sprechi di soldi nostri, fatti dai tantissimi amministratori amici del partito di Renzi, educati e forbiti nel linguaggio, anche acculturati, ma ladri e opportunisti nell'anima! Agli italiani, fondamentalmente sempre e solo cattolici dentro, piace essere rassicurati. Agli italiani piacciono le persone che pensano "cattolico". Basta che uno puzzi di sacrestia per essere già simpatico! Non capiscono che le persone vanno giudicate oltre le apparenze! Agli italiani sta bene essere INCULATI, tanto poi c'è la Tv che ci propone un nuovo "burattino" qualsiasi e questo diventa salvatore della patria, scopiazzando e rielaborando le stesse cazzate che questi dicono da 40 anni!!! Sveglia! Purtroppo il Movimento 5 stelle è e sarà ancora minoranza in questo Paese, perchè il cambiamento fa sempre troppa paura.....FORZA SEMPRE E COMUNQUE RAGAZZI. AVANTI TUTTA!"
  • Cristiano Roncuzzi Utente certificato 3 anni fa
    Ricapitolando i passaggi della Democrazia Diretta del M5S giusto per capire cosa è successo nelle ultime 24 ore: 1) Il programma elettorale è il patto inviolabile che abbiamo fatto con gli elettori a febbraio. 2) Grillo è il garante del rispetto di quell'impegno per questo è andato di persona su richiesta degli iscritti al Portale del Movimento. 3) Gli iscritti al portale nazionale NON SONO membri di un Parlamentino che può modificare un accordo con 9 milioni di persone, al massimo integrarlo, ma mai modificarlo. 4) Abbiamo detto a chi ci ha votato niente trattative e accordi. 5) Quindi ieri sul blog la scelta era: andare a sfancularlo rischiando di farsi strumentalizzare dai media per mesi o non andare a legittimare un burattino manovrato da golpisti... I passaggi sono questi, l'opzione lo ascolto e valuto non era contemplata... Tutto chiaro?
    • M.M. 3 anni fa
      Guarda che votare M5S non significa obbedire agli ordini di qualcuno. Non credo sia stata la rete a decidere se fosse la rete a dover mandare o meno, e' questo il punto. Se Grillo mette all'asta una proposta in rete lo sa gia' quale sara' l'esito, con un margine di errore del 5%. Se vuoi democrazia, sei obbligato a cercare spiragli per una qualsiasi azione di sollievo per quelli che rappresenti sempre, comunque e con chiunque. Purtroppo il sollievo voluto e su cui si giostra e' prettamente emotivo anche con Beppe.
  • Paolo F. Utente certificato 3 anni fa
    Renzie sta per sfilarci di tasca 400 miliardi di euro per salvare Merkel C. con una manovra direttamente sui risparmi degli italiani. Ce lo chiede l'Europa, perché o fallisce lei o falliamo noi e per sempre. Se non paghiamo mettendoci le mani in tasca dovremo pagare svendendo il paese (più avanti ve lo spiegherà Renzi questo passaggio, Letta aveva iniziato ma è stato interrotto). Consiglio a chi ha qualche cosa in banca di metterlo sotto una mattonella per i prossimi mesi. E a questi 4 "dissideficenti" di cui si parla insieme a tutti i sostenitori del dialogo consiglio vivamente di darsi una bella svegliata. Buon voto a tutti, appena la "democrazia" attuale ci permetterà di tornare alle urne. A proposito, votai NO, ma vinse il SI. Sul momento grande delusione, la metà del popolo M5S è completamente stordita. Ma dopo aver visto Beppe in diretta, grande gioa ed emozione che ancora non mi ha abbandonato. Spero che abbia risvegliato tutti. Vinciamo noi.
  • M.M. 3 anni fa
    Potrei capire se ci fosse almeno un piano b per sbloccare la situazione, invece che lasciarci imporre le leggi e studiarcele anche. Avrei capito se avesse lasciato parlare Di Maio, che tra l'altro e' in Parlamento a ragione, magari aiutandolo a capire e mostrandosi collaborativo, almeno con I suoi. Un minimo di coerenza. NOn si puo sbattere in faccia la porta a nessuno, se vuoi praticare la democrazia, non puoi andare nel tempio della democrazia e dire che non sei democratico. Questi ragazzi impauriti dall' inesperienza, in eterno apprendimento, guidati da uno che si vanta di avere 40 anni di mestiere, con il terrore di essere sbattuti in copertina come dissidenti, di fatto costretti ad un ruolo che non ha sbocchi ne' prospettive, in attesa del messia che arriva a dirle in faccia ai cattivoni, magari in attesa di elezioni che non arriveranno, perche' e' in onda un muro contro muro con cui gli abusivi si sentiranno autorizzati a stare dentro a tempo indeterminato....Un atteggiamento politico che non ha senso, se non per il procrastinare lo status quo. Anche in caso di elezioni, considerato che non ci si puo aspettare di convertire una mandria di mucche in un branco di lupi, non nel brevissimo termine, nel frattempo ci si puo' godere un buon 25% di share, quella fascia di popolazione che si e' rotta della tv. Un flusso interessante, anche di dati di marketing. Come si spiega la colonna di pseudo ma molto pseudo giornalismo tze tze, nel bel mezzo del blog di uno incazzato cosi', proprio con I giornalisti? Se si fanno errori e' bene iniziare a capire quali e lavorarci su. Non che il grande Beppe ci stia prendendo per il culo, lo ha detto dall' inizio che il suo scopo e' quello di incanalare la protesta, che altrimenti diventerebbe violenta.
  • Cesare Augusto 3 anni fa
    Non mi è piaciuto Grillo da Renzi mentre bene in conferenza stampa. Se uno dichiara di non volere fare una cosa e non vi ha interesse non la fa. La rete aveva chiesto consultazioni ossia discutere di programmi. La risposta era semplice: si prende atto delle proposte e si dice: per la legge elettorale proponiamo quella che sta nascendo in rete e richiediamo di sconfessare quella con Berlusconi. Se si baipassano altri 7 milioni di italiani non si potrà avere nessun dialogo. Il Governo parte male con un accordo finalizzato ad una legge a due mentre le forze principali sono e saranno tre o forse due PD e M5S, come vedrai alle Europee. Sugli altri punti ribadiamo che si appoggeranno le proposte che rispondono al nostro programma tanto più quelle che hai copiato da noi. Per quanto riguarda i disegni di legge ti invitiamo a mettere al centro il parlamento e stare attento a che le lobbies tramite qualche politico inseriscano nei tuoi disegni di legge furbescamente all'ultimo minuto decine di norme e rigoletti voluti da qualche potere per i suoi interessi e non quelli generali. Rifuggi dai decreti omnibus. Semmai fai in modo trasparente una volta l'anno un Decreto Legge denominato "revisione annuale di disposizioni normative a seguito della verifica della loro attuazione". Ti aiuteremo a vigilare su questo punto ma veglia anche tu suoi tuoi e sugli apparati. Sai già che la fiducia a priori è impossibile anche perché ti sei contraddetto già più volte. Adesso ti diamo 10 minuti per illustrarci i buoni propositi e ti diremo quelli che hai copiato da noi in diretta streaming. Il voto finale te lo daranno i cittadini. Non occorre solo copiare ma bisogna sapere copiare bene. Di solito un copione somaro rimane somaro. Vedremo se saprai volare.
  • massimo o. Utente certificato 3 anni fa
    bravo Beppe, nn si tratta con i bugiardi.. Vedete, secondo me renzi non doveva fare il sindaco di firenze ma bensì di Collodi..Caro Pinocchio-renzi (il minuscolo è voluto) hai iniziato proprio maluccio.. Bugie sul fatto che non saresti andato al governo senza voto popolare, bugie sul rinnovamneto della politica, bugie sul finanziamento pubblico ai partiti, bugie sul tuo appoggio a Letta. ahi ahi il tuo nasino si allunga sempre più !! e siccome non desideriamo che tale naso ci finisca nelle parti intime retrostanti, confidiamo che a breve il redivivo (grazie a te) Lucignolo-berluska-kaimano ti faccia fuori in un boccone alla prima occasione (chiedi un pò ai tuoi predecessori). Poi a lui pensiamo noi..!! col 51% Arrendetevi!! Siete fuori dalla storia.. °Vinciamonoi..!!! W il Grillo Parlante!! W il MoVimento.
  • Mirco Raiti 3 anni fa
    Sento proprio il bisogno di esternare la mia felicità per l'intervento di Grillo, sia con Renzie, sia, alla fine, con la stampa. Un vero politico, con la P maiuscola, è colui che alla fine di un intervento lascia qualcosa agli altri. Una domanda da fare a se stessi, una comprensione che prima non c'era, persino un banale un sorriso od una banale risata. Ma la cosa più importante che un vero Politico deve lasciare - per essere tale - è la percezione di una verità. E questo con Grillo succede sempre. Anche quando vi dice qualcosa che non condividete lo fa in modo vero. Gli altri politici - tutti o quasi - al massimo lasciano l'illusione di una verità. Che poi è la bugia più grande. Alcuni sono molto bravi a farlo, come B. Ma sono i più bugiardi. E Renzie è tra questi. Davvero non si capisce come la base del Pd possa credergli. Penso che il prossimo futuro sarà pesante dal punto di vista sociale: siamo fortunati ad avere Grillo ed il M5S. NON 1 NON 100 NON 1000 MA UN MILIONE DI GRILLO!!! FORZA M5S!!!
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare ... Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti? Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi. Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia. In questo modo quale popolazione si sottometterà ancora a costoro? Dalla corruzione non si diffonde forse il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale? Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo? Se così fosse, e ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi?... Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese?
  • Aldo cimino 3 anni fa
    Ottimo Grillo. Attenzione a Renzie, ha detto di abbracciare tutti gli elettori del movimento. Attenti anche a Letta ha detto stai sereno. Sono tutti d'accordo da Alfano a Bellusconi da Renzie a Casini. Mandiamoli tutti a casa.
  • Alessandro Rapisarda 3 anni fa
    Guardando questo video e ascoltando le parole, mi sono reso conto di essere pienamente favorevole. Rispecchia pienamente, credo di parlare per molti, ciò che veramente questo paese pensa, ma non ha il coraggio o forse non ha il tempo di dire. Siamo sopraffatti da un sistema politico che mette a tacere con la sua falsa democrazia il pensiero e la volontà di noi Italiani. Ogni giorno si vedono persone eleganti chiamate ministri che camuffano la loro "arrafferia" con il termine "bene del paese". Il bene di un paese è sostenere chi ne fa parte, sostenere le famiglie, sostenere gli ammalati, i pensionati, i lavoratori che arrivano a casa la sera stremati e che non hanno guadagnato i soldi per un panino. Difendere gli interessi di chi con le proprie tasse crede di incrementare i servizi a nostro uso e bisogno, quando invece gonfia le già sature tasche di quegli ingordi, che nonostante essere stati pizzicati più volte con le mani nella "marmellata" continuano a spalmarla sul pane loro e di chi li circonda. Grillo è l'unico a difendere i valori sani e lo fa con i metodi più giusti, quando gli italiani non saranno più disperati, allora anche lui, credo userà toni più pacati, ma finchè si è, come me "incazzati come bestie" allora AVANTI COSI'. FORZA GRILLO HAI IL MIO SOSTEGNO!!!!!!!!!!!!!!
  • Luca 3 anni fa
    Non è con questo rancore e questo livore che cambierete l'italia. mi dispiace, d'avvero.
    • roberto bofa Utente certificato 3 anni fa
      moderati si muore
    • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
      La cambierete voi con i sorrisi e le ruffianerie di renzie e berlusca.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Livore? Stai parlando del PD, vero?
  • luciano borghi Utente certificato 3 anni fa
    Tenere DURO,Grillo ha ragione,x giudicarli basta vedere ciò che votano sempre uniti contro i cittadini e a loro favore,non sono incapaci ma volutamente arraffatori e parassiti.Quella da fare non è una passeggiata ma una rivoluzione,a forza di tirare la corda prima o poi succederà come in Serbia o Ukraina.Se non li togli non se ne vanno.Voglio sperare che i parlamentari M5S stiano uniti,anche perché chi si è presentato con il M5S sapeva quale era il programma,se è li è solo x Grillo quindi se non d'accordo lasci il posto a uno COERENTE,chi lascia tradisce i cittadini e dimostra scarso rispetto anche verso se stesso.Questa è una rivoluzione,dura ma da portare a termine per noi,x i nostri figli e nipoti,non possiamo aver lavorato onestamente e duramente una vita poi farci portare via tutto da questi indegni.Da quando mi è stato possibile ho votato M5S,alle prime primarie ho votato Renzi x non avvantaggiare Bersani,alle seconde me ne sono ben guardato,le sue fondazioni o società,finanziamenti non chiariti,le amicizie Verdini,Ligresti come azienda fattrice di lavori x comune Firenze,ho pensato male,al momento attuale penso che si è rivelato peggio di quanto pensassi.Uno giovane ma in linea con il vecchio .Ci vuole stomaco a fare un governo con Alfano,nelle votazioni corpo unico con forza itali.NON ANDRA LONTANO,GRAZIE GRILLO E A TUTTI I RAGAZZI IN PARLAMENTO,I CITTADINI SONO LE VOSTRE SCORTE SALUTI E AUGURI LUCIANO
  • carla gobbi 3 anni fa
    in merito allo streamig tra Grillo e Renzi, credo innanzitutto che non doveva andare Grillo, ma Di Maio e Di Battista anche perchè Grillo ha dimostrato di non rispettare la volontà della rete che aveva deciso diversamente. Se non si sentiva di rappresentare la volontà popolare neanche doveva andarci. Poi credo che , nonostante abbia detto certamente delle verità, non fare parlare l'interlocutore è sempre un metodo violento e che non ci rappresenta. Chiamo in causa i nostri parlamentari.... nelle sedi istituzionali siete diventati competenti, cercate di esporvi voi,con gli argomenti si porta la ragione, non comportandosi come la Santachè che prevarica e non lascia parlare.. Beppe ogni tanto fatti da parte..
  • Max . Utente certificato 3 anni fa
    Non lo so se questo sporco modo di fare politica finirà in modo pacifico......cari Italiani ci sono altri popoli che combattono per i loro diritti,forse un giorno ci sveglieremo con una brutta sorpresa.....la dittatura sarà divenuta un pò meno soft.....forse non si potrà più rimanere a casa al calduccio a delegare altri a fare quello che dovremmo fare noi......siamo un popolo che non si lamenta,accettiamo tutti i sopprusi,delinquenti extracomunitari vengono qui come lupi in un gregge di pecore.....forse una mattina ci sveglieremo e saremo costretti a diventare Uomini.
  • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
    Movimento***** nel CUORE grazie all'AMORE di Grillo e il suo magnifico gruppo..a proposito ..Vinciamo noi!
  • nessun copy 3 anni fa
    Ot Dalla Gruber il giornalista Vittorio Zucconi parlando dell'Ukraina l'ha definita un "cleptocrazia" perché l'Italia che cos'è? saluti a tutti da nessun copy prossimo elettore
  • Michele C. Utente certificato 3 anni fa
    Forza grillo e forza m5s, avanti così!
  • Emilio Sorbi 3 anni fa
    Caro Beppe non ho mai dubitato delle persone intellettualmente coerenti ed oneste ,io ritengo che Tu lo sia,per questo condivido in pieno il modo in cui hai sfanculato quel burattino di Fonzyrenzi gli hai detto in faccia quello che milioni di italiani pensano anzi secondo me è pure poco ! Avanti così senza alcun compromesso co sti fiji de mignotta che si fanno damerini per potertelo metter mejo nel cul ai poveri cristi che abboccano alle cazzate della casta.MANDIAMOLI A CASA
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Guai a noi se all'interno del movimento non sorgessero critiche. Come ci poniamo davanti al principio di libero arbitrio ? Seguire il non statuto non impone l'alienazione della libertà di parola Coloro che invitano i quattro senatori tacere o ad andarsene hanno smarrito il senso della democrazia
  • claudio a. Utente certificato 3 anni fa
    Credo che bisogna ripristinare o meglio creare il vero concetto di democrazia perchè se questa democrazia senza la parola magica di solidarietà, questa parola che si chiama democrazia è vuota di sostanza di libertà e di condivisioni.
  • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe in questa conferenza stampa è stato semplicemente meraviglioso, stupendo. Solo che "gli altri" (i pseudo-giornalisti) sentono ma non ascoltano. Sono solo degli automi rimbecilliti dai loro padroni e dalla loro intrinseca codardia. Insomma dei luridi vigliacchi, degni solo di andare a pulire le latrine degli stadi, durante e dopo un Derby.
  • patrizia passante Utente certificato 3 anni fa
    Ok, Beppe, hai fatto bene a parlare in tal modo. I nostri quattro rappresentanti invece di criticare devono capire che Renzi cadrà dopo l'approvazione della nuova legge elettorale. E' un caso che Berlusconi sia all'opposizione? NO. Siamo già in campagna elettorale e dobbiamo fare corpo unito. Niente sfasature, si insinua il germe.....si può guarire, ma c'è sempre un periodo di convalescenza e NON CE LO POSSIAMO PERMETTERE: I TEMPI SONO STRETTI, non gridiamo, ma denunciamo le cose che non vanno " come piace al popolo italiano" Un elemento che non avete mai preso in considerazione: LA SOCIETA' ITALIANA E' VECCHIA e non tutti usano internet; preferiscono ascoltare.
  • Angelo . Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe..., ZERO CAZZATE con questi criminali non si tratta devono andarsene e liberare finalmente il paese dalla loro oppressione!!! GRANDE (Aprite gli occhi ITALIANI, non dimenticate dopo un fine settimana tutti i torti inflitti al popolo da questi INFAMI)
  • dente giuseppe 3 anni fa
    Caro Peppe Grillo PER CAMBIARE L ITALIA CI VUOLE IL SANGUE CHE DEVE SCORRERE A FIUME SPERO CHE CAMBIARE NON SIA UN FIUME
  • BOB CHISCIOTTE () Utente certificato 3 anni fa
    secondo i risultati del sondaggio tecné fatto dopo lo streming Grillo/Renzi e diffusi poco fa, i cinquestelle, nonostante lo sbarramentio mediatico, salgono del 3%. Se consideriamo che, come hanno dimostrato i recenti risultati elettorali, la metà dei simpatizzanti cinquestelle non dichiara le proprie intenzioni di voto, si capisce perché stiano arrampicandosi sugli specchi pur di non non andare alle elezioni.
  • antonio la piano Utente certificato 3 anni fa
    Il problema non era se ascoltare o meno Renzi: la questione era ribattere Renzi su ogni argomento che avesse intavolato (cosa della quale Grillo sarebbe stato ben capace). Aggredirlo verbalmente senza lasciargli la possibilità di parlare ha fornito l'alibi alla "fotocopia di Berlusconi" che quelli del Movimento parlano su un copione imparato a memoria al di fuori del quale non sono in grado di discutere di nient'altro (anche se i rappresentanti del Movimento in Parlamento hanno dimostrato il contrario ridando, con certe scelte, dignità al ruolo che ricoprono). Eppure Renzi aveva dimostrato già dall'inizio di essere in difficoltà conoscendo le capacità dell'interlocutore. E invece gli abbiamo servito l'assist del "esci dal blog, Beppe!"
  • Maria farina 3 anni fa
    GRANDE GRILLO!!!!!!!!!!!! Mi fai sempre venire la pelle d oca. Snoccioli sempre le questioni con chiarezza e semplicità. M5S x sempre!!!!
  • Gianluca P. Utente certificato 3 anni fa
    Un grande; 15 minuti in cui c'è il senso del M5S! Ma troppa gente di quelli che votano purtroppo si ferma alle apparenze; si informa con le cazzate che gli raccontano alla Tv, sui giornali, etc........... "Ho votato M5S ma alle prossime non lo rivoto; se vai in Parlamento qualcosa devi fare, non puoi solo fare ostruzionismo". Troppe volte nell'ultimo anno ho sentito questa frase da gente che conosco e per questo ho paura che chi continua a rubare in Parlamento ed a spargere false verità con l'informazione pilotata possa vincere questa battaglia contro il M5S. Però non mollo, a me non mi convincono...........QUESTA E' UNA GUERRA! Ha ragione Beppe Grillo quando lo dice e non puoi avere un confronto democratico con chi invece ti vuole solo distruggere, in tutti i modi.
  • Marco Cazz 3 anni fa
    Sinceramente, Beppe hai ragione e Renzi rappresenta solo il marcio della politica. Purtroppo questo muro contro muro dove ci portera'? Temo da nessuna parte perche' non penso che tu abbia conquistato altri voti con questo colloquio e quindi siamo nella stessa situazione di stallo di questi mesi.
  • il grillo parlanDe 3 anni fa
    Grillini vi voglio dire una cosa: non si può dire a Grillo d fare alleanze, si sporcherebbe le mani ... certo di stronzate ne fa Grillo! Mai vile quando Renzie, che usa i suicidi per far impetosire ... su questo e su cose inedite della "terra dei fuochi" (cosa centrano gli abitanti?) ho scritto sul mio blog ilbollettinometeo.altervista.org! Visitatelo e commentate ... ne avrete il coraggio?
  • pasquale coluccelli 3 anni fa
    Caro Beppe,stiamo riconsegnando,a breve, di nuovo l'Italia al pluricondannato "testa d'asfalto". Comprendo benissimo i tuoi "lai" ma non è così che sconfiggerai lo status quo.Devi entrare nella tana del nemico e stanarlo e darlo in pasto ai cittadini per le riforme che si opporranno a fare. Se pensi di voler fare le riforme continuando a sbraitare col tuo (forse ancora 25%?)ti sbagli. Non sarai mai un oligarga come non lo sarà mai testa d'asfalto e né tantomeno il PD: Quindi? Vogliamo continuare con questa solita manfrina mentre l'Italia sprofonda sempre di più. Datti da fare e smettila di sbraitare inutilmente tanto ormai la lezione che dovevamo imparare l'abbiamo ormai metabolizzata. Datti da fare!!!! Se andiamo alle prossime elezioni, e alle prossime ancora, e ancora, mai nessuno prenderà la maggioranza assoluta a meno che non si farà una riedizione del porcellum ,corretta e riveduta, che permetterà di vincere le elezioni chi avrà raggiunto il 10% dei voti. E forse riuscirai nel tuo intento. Allo stato dei fatti scordatelo. Facciamo comandare il NCD col suo 3% dei voti. E' questo che desideri? Bene, contento tu!!!!
  • beniamino miconi Utente certificato 3 anni fa
    sul decreto salva roma non ha detto niente sulla porcata delle slot machine, doveva sfiduciare l'amica dei Ligresti (cancellieri) e dopo aver parlato con re Giorgio e inutiLetta si è cagato addosso, ha votato per i 7 miliardi in regalo alle banche....... e ancora c'è gente che dice "ma questo ha belle intenzioni", "è uno nuovo", "questo fa le cose davvero". SVEGLIATEVI !!!! Grande Beppe
  • nati natuzzu Utente certificato 3 anni fa
    buonasera,condivido il comportamento di Beppe,un po di disappunto nel leggere alcuni commenti di regime che parlano di dialoghi e monologhi!
  • Fred B. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sono sentito pienamente rappresentato da Grillo. Non sono d'accordo con i dissidenti. In qualsiasi partito o azienda quando si firma un contratto si hanno diritti e doveri. Il dissenso è concesso basta dimettersi. Piuttosto Renzie ha offeso gli elettori di M5S, espressioni denigratorie "il tuo popolo"...eccetera. In italia non c'è la sinistra da quando è morto Berlinguer, oggi al loro posto c'è il FASCISMO DI SINISTRA, MORALISTA E PERBENISTA. In modo educato fanno il contrario di quello che dicono. Un grazie a Grillo che ha avuto la coerenza di dire la verità in faccia.
  • consolato paleologo (dinopago) Utente certificato 3 anni fa
    "Un movimento di massa di persone sagge e colme di compassione che tengono costantemente in considerazione le generazioni future può costruire una società che rispetta la dignità umana e premia la creatività nei nostri sistemi scientifici, economici e legislativi. La nascita di questa società segnerà l’alba di un nuovo brillante secolo della vita." ciao e grzie Beppe
  • giovanni c. Utente certificato 3 anni fa
    CARI CITTADINI ONOREVOLI, LA DEBOLEZZA E L'ARRENDEVOLEZZA VERSO IL "SUPPOSTO VINCENTE",ANCORCHè LEGITTIMATO DA POCHI, E' UN ERRORE GRAVISSIMO. UN PARTITO COME IL PD,IN PIENA SOFFERENZA DI PASSIONI, SI FA INDICARE UNA LEADERSHIP DAL POPOLO AVVERSO (PDL,FI,NCD)E NE CAVALCANO L'ENERGIA E LA PAROLA INGANNEVOLE . PENSATE CHE BEPPE NON L'ABBIA CAPITO E DIMOSTRANDO CHE CHI SEGUE LA VIA RETTA DELL'INTRASINGENZA ALLA FINE NON AZZERA LA MEMORIA DI CHI TENTA DI AZZERARLA CON PAROLE VUOTE E FALSE. CARI CITTADINI SENATORI E' ESSENZIALE E NECESSARIO VEDERE E CAPIRE IL RAPPORTO TRA LE PAROLE E I FATTI DEL NUOVO CAVALLO DA CORSA DEL PD E DI FI (VEDI CROZZA QUALE MIGLIOR INTERPRETE).pERCHè NON VI INFORMATE QUANTI DI FI SONO ANDATI A VOTARE PER RENZI????PERCHè NON VI INFORMATE DI QUANTI HANNO VOTATO I RAPPRESENTANTI LOCALI DEL PD??? DOPODICHE' IN COSCIENZA CHIEDETEVI SE ABBANDONARE IL PATTO CON I CITTADINI O SCIEGLIERE UN'ALTRA VIA CHE NON SARà LA MIA. CON STIMA A TUTTI GLI ATTIVISTI CORAGGIOSI E FIDUCIOSI. SALUTI DA GIOVANNI.
  • Daniele 3 anni fa
    Grande Beppe! oggi i giornalisti hanno imparato cose nuove, hanno dato una sbirciatina al futuro... spero si rendano conto della loro responsabilità. Continuate così, ciao;)
  • Riccardo Leone 3 anni fa
    Risposta ad una amica che "non concepisce il modus operandi di Grillo" Voi "moderati" di carattere (lo ero anche io) che per vostra fortuna avete lo stipendio fisso a fine mese non potete condividere il "modus operandi" di Grillo. Non lo capite perché avete ancora un pizzico di fiducia in questo sistema, perché non avete toccato abbastanza il marcio che c'è e le grandissime disuguaglianze sociali, perché pensate che se siete "arrivati" è merito vostro e gli altri non si sono impegnati abbastanza. Se ti senti depredato del futuro, se da dieci anni fai lavori precari che terminano sempre allo stesso modo (andando a casa), se hai difficoltà a sfamare la tua famiglia mentre il tuo vicino compra il SUV, se ti sei svegliato dal torpore con cui i media si impegnano a tenere la popolazione, se hai imparato a riconoscere le bufale che i politici nuovi e vecchi raccontano, SE OGNI VOLTA CHE VEDI RENZI VEDI UN NUOVO BLUFF CHE PROTRAE LO STATUS QUO... allora apprezzi Grillo e il suo modus operandi e godi come un riccio a vederlo sbeffeggiato e trattato da scolaretto. E non ho parlato di mazze da baseball
  • paolocol 3 anni fa
    in merito al discorso .... la macchina lavora in nero e l’uomo lavora tassato..ec ec. c'è,secondo me sia chiaro, una incoerenza con il tuo entusiasmo verso il fotovoltaico,i cui costi dell'impianto e della burocrazia rappresentano il 70% dell'importo totale.solo il restante 30% è rappresentato dalla mano d'opera. beppe, spingi di più per i cappotti termici, in cui il costo della mano d'opera incide circa al 65%. inoltre,a differenza dei pannelli che sono tedeschi o cinesi,i materiali utilizzati per i cappotti sono italiani.con il cappotto non si produce energia, è vero, però se ne consuma di meno. (non sono un artigiano che fa cappotti e neppure un troll). per il resto....inimmaginabile,fenomenale,reale.
  • aless 3 anni fa
    Quindi se alle prossime elezioni il M5S conquista la maggioranza e riceve l’incarico di formare il governo, non fara’ consultazioni con nessuno giusto?
    • Claudio R. Utente certificato 3 anni fa
      Con nessuno dei ladri, mafiosi, banchieri, venduti , ecc. Lei lo farebbe con gli appena citati?
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
      Con persone come te sicuramente no!
  • armando attinà 3 anni fa
    ma che senso ha far votare se andare o meno alle consultazioni senza fare votare cosa dire alle consultazioni? la democrazia diretta non è questo...Grillo vale o no come tutti gli altri?
  • Davide P. Utente certificato 3 anni fa
    Abbiamo lasciato parlare ed abbianmo ascoltato questa gente per 30 anni e sento dire che Grillo avrebbe dovuto far parlare Renzie???!!..... E' proprio vero che alcune persone hanno la testa di Titanio!! Come si fa solo a pensarle queste cose... questi qui chi violentano ogni giorno a colpi di decreti, di tasse, di corruzione... e mi sento dire che Grillo avrebbe dovuto far parlare Renzi??!! SVEGLIATEVI TUTTI QUANTI!! Vivete nel mondo dei sogni!! GRANDE BEPPE, GRANDI TUTTI I CITTADINI 5 STELLE, AVANTI COSI E NON MOLLIAMO MAIIII! P.S. VINCIAMO NOI!
  • Luca Maurelli 3 anni fa
    Ma io non so se vi rendete conto che quello che dice è tutto un insieme di vaneggiamenti retorici!Ascoltato dal vivo fa un certo effetto è vero: Grillo è coinvolgente, arringante, accende lo spirito. Ma letto, signori miei, il suo discorso è insensato, per parafrasare il suo intervento, semanticamente e sintatticamente truffaldino. Nessuno si è accorto che non risponde a nessuna domanda in realtà ma anzi muta il tema del discorso per polemizzare sugli argomenti a lui cari, per portare il discorso dove lui sa battersi. Grillo ha paura della stampa perchè non ha idea di come farà dopo che la febbre della crisi sarà passata a continuare ad eludere ed ingannare le domande senza proporre reali risposte.
    • nicola crosato Utente certificato 3 anni fa
      Quello che non è chiaro è che chiunque abbia degli argomenti come quelli che tratta grillo e il movimento , non riuscirebbe a stare calmo difronte alle facce inutililmente stupite di certi giornalisti e politici: certo grillo dovrebbe tentare di stare sereno e con la calma spiegare a chi non crede, ma è fatto così.. Per me ( e tanti altri) è più importante ciò che dice, che come lo dice.
  • alfonso . Utente certificato 3 anni fa
    Dopotutto lo diceva anche Kennedy"Non chiederti cosa può fare il tuo Paese per te,ma cosa puoi fare tu per il tuo Paese".Grande Beppe,avanti così.
  • mabe 3 anni fa
    Grillo ha detto al discepolo di Maria De Filippi, - strano mondo questo, una volta lo erano di Benedetto Croce- quello che gli italiani onesti pensano: hai dato 7,5 miliardi alle banche, non sei più credibile; hai fatto una crisi extraparlamentare invece del voto, non sei più credibile; prendi il pallone con le mani e quindi con te non si può giocare, vai per la tua strada che noi andiamo per la nostra. C’è una cosa che Renzi non ha capito, i suoi giochetti stanno vaporizzando il Pd, il M5S, in vista delle europee, si prepari a lanciare un’opa ostile sul Pd; ormai ce lo portiamo a casa con quattro lire.
  • paolo terzi (paolo3) Utente certificato 3 anni fa
    ANDIAMO FUORI DA STO C.... DI EUROOOOO
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Grandissimo Beppe, Renzi fuoriclasse delle parole a iosa, finalmente è stato per una volta ad ascoltare...stava già iniziando con la manfrina del programma, dice lui, di governo ma stavolta ha trovato qualcuno che semplicemte gli ha detto la verità in faccia..e scommetto che per Renzi e per uno del PD era la prima volta che rimaneva per forza di cose ad ascoltare..Badate bene che non è da tutti ne tantomeno è mai facile parlare con parole di verità ad una persona chiunque essa sia..
  • Gianluca Sari 3 anni fa
    Il mio iPad è magico mi censura ancora prima che scriva, si sposta il campo testo, questa è vera censura Ad Personam o un virus che ha preso ogni funzione e dati dall'ipad retina ultima generazione l'inviolabile APPLE preso per la Resistenza è invaso dagli spiriti, non si scherza, non è un gioco è questa la nuova censura della casta? Tutto filmato qui sotto http://www.youtube.com/watch?v=pCIS1cRFjaE ;)
  • alessandro quaresima Utente certificato 3 anni fa
    Evitando di sottolineare le strabilianti cose fatte fin ora dai parlamentari del moVimento 5 stelle,posso dire pero' qualcosa in merito a quanto accaduto ieri. Beppe Grillo, Grazie,sinceramente.
  • Gianpiero Mazzoleni 3 anni fa
    "IL GIORNALISTA DEL GIORNO: Stefano Folli de: "Il Sole 24 Ore" Il peggior giornalista del giorno ed anche dei giorni precedenti visto come disprezza nei suoi articoli il Movimento 5 Stelle. Ma oggi a pag. 5 del quotidiano tocca il massimo, commentando in modo falso e disgustante l'incontro di ieri fra Grillo e Renzi. Togliere subito i finanziamenti pubblici ai giornali. G.Mazz.
  • Sergio 3 anni fa
    Beppe, meno male che ci sei. Ma è veggenza la tua? E' da sempre che anticipi quello che poi sistematicamente si avvera. PDL e meno ELLE sono la stessa minestra!!
  • paolo busoli 3 anni fa
    Copia-incolla? Si, dei titoli.... Il Presidente della Repubblica riceve Berlusconi; il futuro Presidente del Consiglio concorda con Berlusconi le riforma istituzionali: quale messaggio ai giovani? Semplice: giovani evadete e frodate il fisco. Non vi succederà nulla, al massimo rischiate di diventare deputati! Viva l'Italia!
  • Marco Vivaldi 3 anni fa
    Grande esempio di coerenza….avanti M5S….vinciamo noi!!!!
  • Frncesca Caselli Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente gli hai detto in faccia che per il culo non ci prendono più !
  • franco f. Utente certificato 3 anni fa
    io non uso il copia e incolla per scrivere, ma Grillo ha detto a renzi quello che mi aspettavo di sentire da lui che conosce bene il sistema malfamato del criminale hoo pardon volevo scrivere quirinale ma pure cosi' va bene perchè quello sono, visto che ascoltano solo i comandi dei potenti dell' UE, e le persone che sono quelle che dovrebbero ascoltare sono ignorate, e questo non è un problema di adesso ma che dura da dopo la guerra, da quando già ricevevano ordini dall' America su come comportarsi con noi cittadini, le lobbi ci sono sempre state e ci saranno sempre, è dal tempo dei Romani che la plebe...... non ho comunque capito il 50% di quelli che volevano che Grillo parlasse con Renzi, visto che si era capito subito che lui ascolta solo le direttive UE. un ciao a tutta la rete (sosteniamo il M5S non diamogli contro)franco
  • Vittorio De Rossi Utente certificato 3 anni fa
    E'fatta Beppe!è fatta!gli ultimi radical chic rimasti si stanno affrettando a dire che ha vinto Renzi, ma io invito chiunque ad andarsi a vedere sia il confronto con Renzi, che il video coi giornalisti. Li si capisce quanto sei superiore Beppe! se solo tu avessi voluto avresti potuto demolire di brutto quel ridicolo ebete democristiano, buttato lì dalla vecchia politica per arraffare le ultime briciole rimaste! Chi non si è accorto di tutto questo, nei mesi a venire assisterà a qualcosa che mai nel Mondo è avvenuto, e accadrà proprio in questo paese disgraziato sì; ma che stà per rinascere Beppe! AVANTI TUTTA M5S stavolta li sfondiamo sul serio!
  • QUIRINO CALDIERO 3 anni fa
    Caro Beppe purtroppo e dico purtroppo gli italiani che come me avevano visto in te l'alternativa sana ad una classe politica che ha portato l'italia allo sfascio...si/ci siamo sbagliati!!! tu nn sei l'alternativa! tu sei Il continuo della ROVINA di questo paese basta pensare al tuo merchandising che sei stato capace di mettere in piedi con il tuo movimento grazie al c...o che poi rinunci al finanziamento pubblico e vi dimezzate anzi i tuoi seguaci si dimezzano lo stipendio tanto tu in parlamento non ci sei... na cosa del genere può funzionare solo in un paese di imbecilli cm qsto! Come puoi pensare di cambiare l'italia con le tue stronzate sempre la stessa cantilena come quella dell'energia alternativa etc etc quando c'è gente che nn riesce a mettere un piatto di pasta sulla tavola,come si può pensare in un momento socio economico del genere,di parlare di disporre ancora altri fondi su cose che sn fine a se stesse (vedi energia rinnovabile)se prima non si riparte da zero e si crea di nuovo la ricchezza, la capacità di far girare l'economia. come Beppe diccelo con le rinnovabili? A volte quando parli non so se riesci a comprendere quello che tu stesso dici.. dici che hanno copiato metà del tuo programma ma se lo propongono non lo voti sei contraddittorio in tutto!!! attacchi il tuo elettorato dicendo che loro si devono impegnare ma se loro hanno votato te penso che l'impegno (non quello quotidiano) ma quello istituzionale ce lo devi mettere tu!!! non voglio essere logorroico ti/vi saluto dicendo che l'italia non ha bisogno di un'altro "RE" e di fanatici che lo seguono ne abbiamo avuti già troppi!!!ma c'è bisogno di gente seria con idee serie e fattibili da poter mettere in atto con tanta voglia di fare non solo chiacchiere, attacchi e arringhe..chiudo dicendoti,sperando di farti rendere conto agli occhi della gente come stai apparendo,ES SEMBRI BERLUSCONI E I TUOI SEGUACI SI COMPORTANO COME BRUNETTA E LA SANTANCHE'DIFENDENDOTI A SPADA TRATTA ANCHE AVENDO TORTO MARCIO
    • QUIRINO CALDIERO 3 anni fa
      Caro Vittorio con il tuo commento hai fatto capire perfettamente quello che intendevo dire la dovete smettere con le vostre MANIE di grandezza voi non siete nessuno!! al massimo una banda di caproni! voi la democrazia non sapete neanche cosè!! siete pronti solo a criticare,vi hanno invitato più volte a prendere parte di un esecutivo a mettervi in discussione sul serio non giocando a fare solo critiche però con la SCUSA che voi non fate alleanze restate sempre fuori.. si la scusa hai capito bene perchè se veramente volete cambiarla qsta italia non basta criticare ma bisogna agire! e voi avete perso molte opportunità. come pensate di cambiarla l'italia stando all'opposizione? attaccando le istituzioni solo con il vostro bla bla bla? allora cari amici miei state lontani anni luce dalla realtà. chiudo dicendoti che a me non piace nessuno e nessun colore politico io sono per la democrazia aperta per il pensiero libero e giudico il fare di una persona,soggetto politico in qsto caso, non parlo sulla base di pregiudizi come voi..saranno anche giusti ma nn serve qsto all'italia!se Renzi fallirà sarò il primo a criticarlo secondo il mio pensiero sullo scenario attuale state sbagliando voi e vi critico perchè ho il potere di farlo! i buffoni siete voi che fino ad oggi state facendo solo dei spettacoli clown! i pagliacci siete voi non al caso avete alla guida un comico!!!!!!!pensando di stare in uno show televisivo ma qsta è la vita reale agli italini non importa del vostro spettacolo!!!
    • Vittorio De Rossi Utente certificato 3 anni fa
      Ma tu chi cazzo sei per dire che Beppe ha torto marcio? svegliati buffone, vedrai quante belle cose farà per te e per l'Italia il tuo caro amico Renzi.
    • Vittorio De Rossi Utente certificato 3 anni fa
      Sei ridicolo non ci credi nemmeno tu a quello che dici!
  • ALBERTO D'ANNA 3 anni fa
    Io ho votato per il SI all'incontro con Renzi. Poi lascio che la strategia la faccia il "vertice" (altrimenti sarebbe anarchia) e se Grillo ha deciso questa tattica avrà avuto le sue buone ragioni che magari al momento sfuggono. Tuttavia, se anziché Grillo fosse andato il sottoscritto Alberto, mi sarei presentato con la "lista della spesa" : avrei fatto parlare prima Renzi del suo programma, spuntando le cose condivise, dopodiché gli avrei fatto presente le cose mancanti (che sicuramente ci sarebbero state, vedi rinuncia al finanziamento pubblico ai partiti etc.) e avrei concluso l'incontro dicendogli: o sottoscrivi questa lista (punti ritenuti imprescindibili) qui e adesso o ti saluto ….Ma, ribadisco, Alberto non è Grillo e Grillo non è Alberto (pleonastico)…ma il "capo" del Movimento è lui e "hic manebimus optime" !
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Bravo furbo, facevi parlare prima Renzi e poi quando parlavi tu lui ti fregava all'istante, parlandoti sopra e coprendo le tue parole. Se ti fidi del PD, partito che vuole incriminare i grillini e distruggere sto blog, che inciucia con TV e giornali per dire cose contro il movimento, allora resti fregato. La strategia di Beppe è stata la migliore, un 10 a zero per noi...
  • Luigi D. Utente certificato 3 anni fa
    LETTERA APERTA DI UN OPERAIO PRECARIO(CIOE'IO) PER GRILLO. Caro Beppe Grillo, i 2000 caratteri di un commento non basterebbero per esprimere la mia riconoscenza nei tuoi confronti, quindi, cercherò di essere molto sintetico. Io ho 33 anni ed ho sempre votato politici che hanno promesso posti di lavoro a me o a qualche mio familiare (elezioni comunali,provinciali e regionali); mentre a livello nazionale ho sempre votato PDL credendo in Berlusconi come un vincente con le sue aziende e con "l'azienda Italia". Poi ho votato Monti impaurito e terrorizzato credendo all'imminente crack dell'Italia ed immaginando, in Monti, il salvatore della patria. Poi un mio amico mi parlò dei 5stelle ed iniziai una mia ricerca personale sulla rete (visto che in tv non ne parlava quasi nessuno). Mi sono subito appassionato a voi ed a tutto ciò che di positivo ha il movimento in se. Io leggevo i giornali, guardavo la tv, e nessuno prendeva in considerazione tutti i buoni propositi, le proposte come il reddito di cittadinanza, l'abolizione(VERA) del finanziamento ai partiti, il ridimensionamento delle pensioni d'oro, l'inutilità della TAV, gli F-35...e via discorrendo.Vengo al punto. Ringrazio di cuore tutti i cittadini deputati e senatori "grillini" per quello che fanno, per quello che sono costretti a subire e per quello che sicuramente faranno in futuro. Ma ringrazio te Beppe per la "nuotata nello stretto" , gesto estremo per avere quella benedetta visibilità nazionale; Ti ringrazio per esserti messo in un camper a girare l'Italia creando un movimento di cittadini onesti; ti ringrazio per essere andato a Sanremo a raccontare verità che i giornali e le tv non hanno mai detto; ti ringrazio per essere andato da Renzi,(anche se non eri d'accordo) accettando la volontà democratica degli iscritti, a dirgli quello gli avrebbe detto qualsiasi cittadino onesto e stanco delle prese in giro di questi politici.ti ringrazio per aver fatto nascere in noi la speranza di un Italia migliore.
    • Vittorio De Rossi Utente certificato 3 anni fa
      Sto con te in tutto e per tutto! vedrai che tra poco quando quell'ebete democristiano di Renzi farà il botto il m5s andrà su come primo partito e allora qualcuno farà una brutta fine finalmente! pazientiamo ancora per qualche mese! se c'è una giustizia divina a breve altro che sassolini ci toglieremo!stiamo tutti uniti e AVANTI M5S!
  • Ambrogio R. Utente certificato 3 anni fa
    senza sprecare parole, sempre d'accordo con Grillo, su tutti i fronti.
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Noi del M5S abbiamo il vantaggio di essere informati e possiamo smentire coloro che lanciano accuse infondate. Non dobbiamo arrenderci mai, il gioco dei "potenti" che gestiscono il sistema politico italiano, è proprio quello di farci desistere dalla lotta. Mai stancarsi di informare, "a goccia a goccia si scava anche la roccia"...
  • Stefano Di Bartolomeo 3 anni fa
    Caro Grillo e grillini, sono un persona aperta, pronta a mettere in discussione le mie certezze, in questo caso politiche, di fronte a un argomento valido. E Grillo con le sue accuse mi sconvolge sempre, mi porta a dubitare delle persone su cui spara senza sosta. Ma qui è il problema: lui li attacca tutti, con parole lanciate da lontano e fatti (vedi le consultazioni di ieri), e proibisce a quella gran fetta della società bersaglio di difendersi, di replicare; ieri, mettendo a tacere l'interlocutore, di solito, ignorandolo del tutto. Da studioso di storia vi riporto un esempio: l'impero romano al termine della sua decadenza, ormai lacerato dall'interno prima che dall'esterno, fu invaso da popolazioni germaniche. Tra di queste vi erano i vandali, i meno "romanizzati", che nel territorio dove si insediarono, l'Africa settentrionale, compirono stragi, devastazioni e ribaltarono completamente il sistema, sostituendosi in tutti i posti di potere. Ebbene i vandali furono spazzati via in meno di un anno dai bizantini, lasciando dietro poche tracce insignificanti. La popolazione, i vecchi politici sostennero i liberatori, che riabilitarono molte delle loro cariche. In Europa i germani (franchi, goti) entrarono nell'impero e lo rivoluzionarono dall'interno. Ci furono attriti, ma presto le popolazioni miste si fusero e ne crearono una nuova. Ognuna aveva preso dall'altra i tratti migliori per la sopravvivenza nel lungo periodo. Si parla anche di "sintesi romano-germanica". La stirpe romana responsabile della decadenza dell'impero era sparita, riassorbita da un popolo più virtuoso e capace di ambientarsi in quelle condizioni storiche. Ora, il mio paragone del m5s coi Vandali è da prendersi con cautela e in vista del senso più ampio del discorso. Il progetto dei grillini è anti-storico. Perciò faccio un appello: riformatevi all'interno, siate più realisti. Non vi sto invitando a cedere al compromesso, vorrei solo che usciste dall'isolamento mentale attraverso un SANO confronto
  • Nicola O. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe CONTINUA COSI! Non importa la forma di come esprimi anche il mio pensiero, oggi forse e' già troppo tardi tuttavia bisogna continuare a tenersi lontano da COLORO che hanno contribuito allo stato attuale delle cose e l'unico modo e il tuo!
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Cosa può avere da dire un bugiardo? Cosa può avere da dire un condannato per danno erariale quando era presidente della provincia di Firenze? Cosa può avere da dire Renzi figlio di un democristiano, Tiziano Renzi, ex consigliere comunale che ha sempre spianato la strada al figlio per fargli raggiungere sempre più ampi poteri. Il padre di Renzi è definito gran signore della Margherita e della Massoneria in Toscana. Il feudo incontrastato della famiglia Renzi è il Valdarno, dal quale si stanno allargando a macchia d'olio. Il padre di Reni controlla dalla metà degli anni '90 la distribuzione di giornali e di pubblicità in Toscana.. Renzi, rappresenta tutto ciò che era una volta Berlusconi!! Forse, se si sforzano, lo capiscono anche gli stupidi!!
  • Stefano Buratti (bubupatti) Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe !!ma è come curare il tumore con l aspirina l unico modo è eliminare il paziente !!......una strage di pazienti...
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Amatissimo Beppe, sai meglio di me che la mamma degli stupidi è sempre incinta. Gli stessi stupidi che, senza muovere un dito, restando a guardare dalla finestra, si permettono anche di criticare il tuo operato. Poveri stupidi, d'altronde se sono stupidi come fanno a rendersene conto?
  • mario melito 3 anni fa
    LETTERA APERTA AL SIGN.BEPPE GRILLO caro Beppe sono Mario e' ho 29 anni...condivido pienamente il tuo pensiero politico,ma ascoltando la tua ultima intervista dopo l'incontro con Renzi alla fine del discorso ricordavi: i due falsi operai che si volevano buttare di sotto. Riferito all'accaduto di qualche sera fa all'ariston . purtroppo quei lavoratori sono dei veri dipendenti del consorzio bacino napoli 2..colleghi di mio padre che da mesi non percepiscono stipendio, ed erano li per manifestare il disagio che tante famiglia stanno vivendo . e tutti la stanno descrivendo come una bufala mediatica.mettendo in condizione che la nostra situazione verra'nuovamente snobbata dalle istituzioni,io conto su di te, noi italiani contiamo su di te,non deluderci. purtroppo la cattiva informazione frega un po' tutti..e questa volta ha fregato pure te..buon lavoro e grazie
  • klod p 3 anni fa
    scusate per il caps : GRILLO E RENZI , DUE GRANDI LEADER ! ENTRAMBI STIMATI DA MOLTI ITALIANI ! RISPETTANO IL PROPIO ELETTORATO , IL PRIMO DEI CITTADINI , IL SECONDO BANCHE/BERLUSCA ( già ma chi l'ha eletto ? )
  • Giovanna de martino 3 anni fa
    (null)
  • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
    CHI PENSA CHE: UNA RIVOLUZIONE POPOLARE A MANO ARMATA SIA L'UNICA SOLUZIONE RIMASTA, CLICCA MI PIACE !
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Questo genere di discorsi, l'invito a compiere reati, l'istigzione a delinquere ecc. lo fanno i piddini quando vogliono creare problemi al movimento. Grazie, ma non siamo interessati. Si vince con i voti.
  • riccardo m. Utente certificato 3 anni fa
    finalmente una persona che sa cos è la coerenza,sei stato grande ti sei seduto e non ti sei fatto intrappolare dalle solite cazzate dette da molti anni tutti i bei propositi mai messi in realtà,questi fanno ore e ore di trasmissione tv sconfessando tutti e dicendo tutto e il contrario di tutto,dei buffoni,capisco i vecchi... che sono li da molti anni e ormai li conosciamo e non crediamo più nulla di quel che dicono,ma i giovani, i giovani, che hanno già capito tutto e sono molto più furbi dei "vecchi" vanno in trasmissione e danno ragine alla gente comune ,che poi di comune loro non ne sanno niente conoscono solo i loro previlegi e il loro ottimo stipendio,queste nuove attricette da tv sia maschi che femmine,hanno già imparato il lavoro molto bene anzi meglio dei "vecchi"mi fanno schifo,ma tornando a noi sei un grande e per fortuna che ci siete voi almeno abbiamo una speranza nel futuro se ve lo lasciano fare... ciao beppe riccardo da padova.
  • Penka I. Utente certificato 3 anni fa
    Se ascolti quello che dice Renzi, vien voglia di tirarli qualcosa sul @@@@ ma Beppe è stato gentile e lo azzittito giustamente. http://www.youtube.com/watch?v=3mBIYM8jOd0
  • Lorenzo C. Utente certificato 3 anni fa
    Cari elettori pd (finti elettori M5S) che infestate in questi giorni il blog, rispondete a questa domanda: qual'è quel leader politico che presta il proprio tempo e la propria vita per fare qualcosa (che lui stesso non riteneva opportuno fare) richiesta da gente "normale" come siamo noi? Voi non capite la portata di ciò che ha fatto Beppe. Vi concentrate sul fatto che ha lasciato più o meno parlare Renzi e non afferrate il senso profondo del suo gesto: il servizio disinteressato verso la gente semplice. Forse può averlo fatto bene o male, ognuno può giudicare ma lo ha fatto!!! Chi di voi è pronto a fare altrettanto?
  • Barone Piovasco Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe. Sei andato a fare quello che dovrebbero fare tutti gli italiani di buona volontà, quelli che hanno degli ideali e idee da realizzare. Tempo al tempo e tra qualche giorno RENZI ritornerà quello di sempre, un MAGNIFICO CACCIABALLE A MOLLA CON RINCULO A GAS. Dirà una cosa e per farne un’altra, difenderà gli interessi di quelli che gli hanno permesso di governare e con i mandolini e i mandolinari (tv giornali e giornalisti) a lui tanto cari, racconterà di successi e di riforme, di convergenze europee, di attestati di simpatia da tutti i leaders del mondo che conta, commercerà favori con favori, sulla testa degli italiani. A tutti coloro che in buona o malafede criticano il comportamento tenuto di fronte a cotanto statista in erba, voglio come sempre ricordare una cosa: Il Movimento 5 stelle, ESISTE O ESISTERA’ fino a quando ci sarà la possibilità storica di mandarli tutti a casa, e di governare con il consenso per quel periodo necessario a raddrizzare un paese già fallito. Se questa opportunità non si avverasse, invece che loro, CE NE ANDREMO A CASA NOI, nel senso che non ci sarebbero ragioni di insistere o resistere, con PERCENTUALI DA PARTITO che fa solo opposizione o in alternativa la terza gamba di questi governi disastrosi e corrotti. Ci ridurremo anche noi come loro, a difendere i voti o la poltrona, e a pensare solo a noi stessi. VORRA’ DIRE CHE HANNO VINTO LORO. Alle prossime elezioni europee il nostro obiettivo sarà superare il SECONDO GRADINO e andare vicino al 30% dei voti e per farlo dobbiamo fare capire agli italiani che NON VOTANO che il movimento è l’unica alternativa CONCRETA E REALE per difendere il futuro del nostro paese, che dipenderà dalle decisioni della prossima COMMISSIONE EUROPEA. Se questo avverrà, arriveremo a TERZO GRADINO, e se gli Italiani lo vorranno, semplicemente GOVERNEREMO. Tutto il resto non conta. P.S: VINCIAMO NOI.
  • Fulvio Lenoci 3 anni fa
    [Paolo Barnard] G.E.P.R. Questa è una notizia seria. Un team di ricercatori americani ha individuato la patologia che ha reso possibile che in Italia un partito Azienda di natura fascistoide abbia portato oltre 160 candidati in parlamento e sia seguito da milioni di gonzi. Il morbo si chiama Grillencefalopatia Restrittiva (G.E.P.R.) Purtroppo per il Bel Paese e per gente come il prof. Becchi il contagio è ristretto finora ai confini nazionali. Per fortuna per il resto del mondo. Caratteristiche della malattia: restringimento progressivo della massa encefalica fino alle dimensioni di quella di Beppe Grillo, individuato come il primo caso diagnosticato a livello nazionale. Altamente contagiosa. Possibili terapie: sembra che l’espulsione dal M5S possa influire sulla ricrescita neuronale. Questo fenomeno prende il nome di Salsimia Riproduttiva, che tuttavia in taluni casi degenera in una forma di Favioma imbarazzante, anche se benigno. Gli studi continuano.
    • michele lise' 3 anni fa
      sei solo un poverino
    • Lorenzo C. Utente certificato 3 anni fa
      Tu invece sembri soffrire di piddiotia acuta. I sintomi sono arrossamento e bruciore anale.
  • franco g. Utente certificato 3 anni fa
    CARO BEPPE S'è CAPITO CHE CI SEI ANDATO CONTROVOGLIAE TROPPO CARICO! MA CI SEI ANDATO! E HAI DATO UNA DIMOSTRAZIONE DI UNA "PRESUNZIONE DI ONNIPOTENZA" MA SE DOMANI VINCI LE ELEZIONI CON CHI TI ALLEERAI? DICCELO ORA! HAI BUTTATO RENZI IN BRACCIO A BERLUSCA NE SEI COSCIENTE? E HAI MESSO IN DIFFICOLTà TUTTI I SIMPATIZZANTI!NON TI CROGIOLARE SOLO NEGLI ENCOMIE NEGLI YES MEN!
    • EMILIO t. Utente certificato 3 anni fa
      RENZI AVEVA PRECEDENTEMENTE DA SOLO CERCATO LE BRACCIA DI BERLUSCONI. SE NON SI CREDE NELL'INTERLOCUTORE NON SI ASCOLTANO I SUOI PENSIERINI PER BABBO NATALE, LO SI ASPETTA CON MENTE LIBERA ALLA PROVA DEI FATTI. SONO UNO CHE OSSERVA I FATTI. IL DIALOGO EDUCATO, MA CONSAPEVOLMENTE INCONCLUDENTE, TANTO PER SALVARE LA FORMA APPARE DI VECCHIO STAMPO E POTREBBE NASCONDERE L'IPOCRISIA, L'ALIBI PER CONSENTIRE ANCORA UNA VOLTA LA TUTELA DEI POTERI FORTI, DANDO PESO ALLE BELLE E SPESSO MENZOGNERE PAROLE E NON A QUANTO REALMENTE SI ATTUA.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Ma perche quelli del PD vengono qui? Non hanno fiducia nei loro Letta, Renzi e casta varia?
    • libera p. Utente certificato 3 anni fa
      Amatissimo Beppe, sai meglio di me che la mamma degli stupidi è sempre incinta. Gli stessi stupidi che, senza muovere un dito, restando a guardare dalla finestra, si permettono anche di criticare il tuo operato. Poveri stupidi, d'altronde se sono stupidi come fanno a rendersene conto?
    • susanna miotto 3 anni fa
      Sicuramente tu non hai votato 5stelle altrimenti non parleresti così. Il movimento non si accorda con nessuno, l'avete capita oppure no. Non faremo la fine degli altri partiti che parlano, parlano e parlano ma di fatti pochi anzi zero. Volevamo solo che Beppe andava per dirgli esattamente quello che gli ha detto.
  • Lorenzo C. Utente certificato 3 anni fa
    Hai accettato di renderti strumento di un'azione voluta non da te ma dalla TUA gente e l'hai portata avanti con grande intelligenza e impegno. Questo è il tuo ennesimo esempio di altruismo di cui faremo tesoro. Grazie Beppe!
  • Lorenzo P. Utente certificato 3 anni fa
    Ho provato a diffondere questo video tra i parenti ed amici che ancora non hanno capito che M5S è qualcosa di diverso dal solito... Purtroppo non è semplice, anche se le cose dette da Beppe sono sacrosante, alcune molto belle... Peccato avere i media contro, è veramente un peccato, se solo un giornale riportasse il lavoro reale fatto in Parlamento, forse, dico forse, qualcuno penserebbe diverso... Ed invece "non hanno fatto nulla", "sanno solo offendere", "quando hanno la possibilità la buttano via" etc etc etc... E non capiscono che all'opposizione non si discute nulla, va tutto avanti a decreti legge... Però non perdiamo la speranza! :D
    • libera p. Utente certificato 3 anni fa
      Ciò non toglie che noi abbiamo il vantaggio di essere informati e possiamo smentire coloro che lanciano accuse infondate.. non dobbiamo arrenderci mai, il gioco dei potenti che gestiscono questo sistema politico, è proprio quello di farci desistere dalla lotta... mai stancarsi di informare, a goccia a goccia si scava anche la roccia... su con la vita!!! un abbraccio
    • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
      Mi dispiace, capisco lo sconforto... Evidentemente i tuoi parenti e amici stanno tutti bene e sono felici e contenti di come stanno andando le cose in questo Paese... I portavoce in Parlamento stanno invece facendo molto, per quanto all'opposizione si possa fare, solo che non viene divulgato quello che fanno proprio a causa dei media che non vogliono un cambiamento del sistema marcio, del quale fanno parte. Comunque, complimenti per aver fatto la tua parte!
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Lorenzo Buldrini di Ferrara, questo blog è espressione di democrazia come vedi è concesso anche ai maleducati e agli stuPDini come te di esprimere la propria opinione. Mi limito a chiamarti maleducato e stuPDino, perché se sei così arrabbiato, evidentemente le parole di Beppe Grillo ti hanno punto sul vivo. Considerando che il M5S lotta contro i collusi, i corrotti, i mafiosi, viene da chiedersi subito a quale categoria, fra queste, tu possa appartenere.
  • paolo 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=dN-KmB92QAQ
  • Giovanni Bove Utente certificato 3 anni fa
    Io penso che Grillo abbia fondamentalmente ragione. Occorreva però un colpo al cerchio e uno alla botte. Mi spiego: la forza dei vincenti sta nella fermezza delle proprie opinioni ma anche nello imporle agli altri. Bisognava far parlare Renzi, non tacitarlo subito, si sarebbe cucinato nel suo brodo, mentre in questo modo le tv lo stanno santificando come quello che ci ha provato, e quindi non è colpa sua. La sua profonda colpa noi la sappiamo, ma dovevamo smascherarlo totalmente. Renderlo evidente a tutti. Non permettergli di dire scemenze del tipo "esci dal blog". In questa situazione ci ha portato principalmente Napolitano con il suo totalitarismo, issando Monti ad un ruolo non suo e non legittimato da alcuno, seguendo lo stesso copione con Letta e adesso affidando a Renzi il ruolo di salvatore della patria. Sbagliare è umano, perseverare diabolico! Fino a quando dovremo continuare a subire gli sbagli di questa gente? Fino a quando dobbiamo perdere le occasioni? Il pubblico bue vede solo quello che le televisioni vuole fargli vedere, quindi l'occasione era ghiotta: andare calmi, farlo parlare e approfittare delle immancabili cadute di stile che avrebbe avuto Renzi. Attaccarlo così, invece, gli ha fatto fare la figura del bravo ragazzo che ci prova, ma purtroppo gli altri non lo vogliono ascoltare. Noi sappiamo che ha torto, ma dovevamo farlo notare anche agli ottusi. Però solo stando uniti si vincerá. E noi vinceremo!
  • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
    LA COSA PIU BELLA CHE HA DETTO GRILLO , CHE IL TUTTO E MARCIO, INCLUSO RENZI E QUELLO CHE RAPPRESENTA.
  • spuseta 3 anni fa
    Hanno sciolto i trolls
  • Benito Z. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Grillo mi dispiace, ma di fronte a una persona educata e composta Ti sei comportato in modo arrogante, maleducato e offensivo, ai dato un cattivo esempio, ma da te non ci si può aspettare altro. Ti esprimi solo urlando con offese e parolacce contro tutto e contro tutti, troppo facile! Ma chi ti credi di essere. Con i tuoi programmi fumosi e con la pretesa di voler governare da solo con il 51% (quando mai), cosa che non potrà mai avvenire, e tu lo sai, stai prendendo per i fondelli i tuoi seguaci e ti mantieni intatta la possibilità di continuare a fare i tuoi spettacoli nelle piazze, come un buon imbonitore, con le persone che ti ascoltano a bocca aperta e forse non capiscono quello che dici.
    • Menico Giotta (menico78) Utente certificato 3 anni fa
      Forse ancora non hai capito che l'educazione non c'entra NULLA. Non aver abboccato alle SOLITE PROMESSE non mi sembra mancanza di educazione. Se vuoi credere che con Renzi puoi cambiare il SISTEMA allora amico caro sei lontano dalla realtà, quando capirai la riforma del lavoro che vuole fare Renzi tra meno di un anno sarai qui a scrivere altri commenti e forse avrai imparato a fidarti meno dei Partiti.
  • Vittorio De Rossi Utente certificato 3 anni fa
    La prima persona realmente coerente che fa quello che dice. Mi sembra un sogno Beppe sono aggrappato a te con le unghie e con i denti, in queste parole che gli hai sbattuto in faccia a casa loro, c'è tutto il popolo italiano stanco delle solite promesse, stanco di essere spremuto. Non mollare mai ti prego! perchè Renzi è la loro ultima cartuccia dopodichè tocca a noi!e lo cambieremo questo paese mandandoli tutti a casa e spero più di qualcuno in galera!
    • epe pepe 3 anni fa
      Mi associo. grazie e mandi.
  • spuseta 3 anni fa
    Siamo avviati verso il 30%
    • ClaudeMilanese 3 anni fa
      Veramente secondoi i sondaggi di oggi M5S ha perso tra i 2 e i 4 punti percentuali. Controlla pure su http://www.sondaggipoliticoelettorali.it/
    • Vittorio De Rossi Utente certificato 3 anni fa
      spero 100%
  • Francesco T. Utente certificato 3 anni fa
    Non credo ci voglia un Premio Nobel per capire che Grillo non ha interloquito con Renzie perchè questo non è credibile, non è legittimato ed è frutto di un gioco di palazzo. Se Grillo lo avesse fatto parlare lo avrebbe di fatto legittimato.
  • Roberto Santi 3 anni fa
    Grazie Grillo sei un mito.
  • francesco f. Utente certificato 3 anni fa
    siete stati bravi, grillo è stato bravissimo, abbiamo conquistato un altro pò di onesti.
  • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
    un consiglio: Molti protestanti del 9 dicembre , che sono andati a roma da tutte le regioni, sono simpatizzanti del mov. 5 Stelle, una protesta pacifica e chiara della desolazione del popolo ! Bene, insieme ai piccoli E GRANDI imprenditori, artigiani che hanno protestao in piazza del popolo, piu' quasi 9 milioni del movimento, TUTTI A ROMA AD OCCUPARE LE ISTITUZIONI E MANDARLI VIA PER SEMPRE !
  • spuseta 3 anni fa
    MI, amsà che custi' ariva nen a saba.....
  • Renato lo cascio 3 anni fa
    Voglio ringraziare il sig Grillo , per quello Che ha detto a Renzie! In FACCIA!!!! Solo persone PURE è senza interessi personali Posso confrontarsi in questo modo con le Istituzioni!! Capire chi è il vero Renzie! Basta vederlo a una Delle sue partitelle al pallone!!! Non sa' giocare , ma si fa strada a suon Di calci alle caviglie, spallate e fallaci!! Ma che uomo è questo!!! Ancora grazie!!!!
  • nicola b. Utente certificato 3 anni fa
    caro Beppe c'è solo qualcosa che non mi torna... Perché fare un sondaggio sul blog se presentarsi o meno all'invito di Renzi , se poi è andata in quel modo? Si ok con quella gente non serve a nulla parlare. Allora devo pensare che il tuo monologo con Renzi sia stato solo un modo per vendicarti del fatto che la maggior parte dei tuoi elettori ti abbia costretto a fare qualcosa che non volevi.Scusami ma a me questo sondaggio suona come presa per il c.
    • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
      SE TOCCHI LA CACCA PUZZI ANCHE TU !
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    continua.... ci hanno trasformato in un paese di esterofili per non avere un idea nostra , per essere divisi. E' ora di riprenderci cio che è nostro e di non aver paura. E' ora di farlo tramite la gente del M5s, beppe e tutti gli altri. Sarà difficile. è una missione impossibile. Ma la nostra determinazione se non avrà frutti nella nostra generazione li avrà forse in quella successiva. Avanti cosi e grazie a tutti coloro che ci credono.
  • liuzzi.nicola 3 anni fa
    CARO BEPPE. IO SONO UNO DI QUELLI CHE HA VOTATO PER ANDARE ALLE CONSULTAZIONI.ANCHE CONTRO IL TUO PARERE.HO RIFLETTUTO MOLTO DI COME SONO ANDATE LE COSE.E PENSO CHE ALLA LUCE DEI FATTI SIA STATO GIUSTO ANDARCI, PER 2 MOTIVI. 1° NELLA CONFERENZA STAMPA SEI STATO STRAORDINARIO LI HAI MASSACRATI SUL DISCORSO DELLA LIBERA INFORMAZIONE.E SU COME RIESCONO A MANIPOLARLA. 2° SE NON CI ANDAVI CI SAREBBE STATA UNA SPACCATURA ALL'INTERNO DEI NOSTRI RAGAZZI IN PARLAMENTO.GUIDATA DA UN CERTO VECCHIO ORELLANA CHE COME SUA ABITUDINE E NON SO' PERCHE' E DIVENTATO IL SIG NO DEL MOVIMENTO. PERCHE LO FA'? VUOLE ESSERE CACCIATO VIA? VUOLE RIAVERE I SUOI 20.000 EURO AL MESE? VUOLE FARE IL POLITICO DI PROFESSIONE? DECIDESSE UNA VOLTA PER TUTTE COSA VUOLE FARE SI DIMETTA. E LA SMETTA DI INQUINARE UN MOVIMENTO DI RAGAZZI E GENTE ONESTA. CON AFFETTO NICOLA
  • Lorenzo Buldrini Utente certificato 3 anni fa
    Un post che fa presa soprattutto su persone culturalmente poco sviluppate, con troppe esagerazioni e con certezze non motivate! Questo e' il tuo vangelo, Grillo, lo sappiamo! Molto di quel che dici e' vero (purtroppo) ma la strategia per il cambiamento e' sbagliata1 Sembri piuttosto un tribuno, un Savonarola invece che un politico!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Savonarola è passato alla Storia. Gli altri sono stati dimenticati. Erano delle nullità, e tali sono rimasti.
    • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
      ...ASPETTIAMO DUNQUE, CHI ???? RENZIE, GODOT. Nessun leader, ma attivisti, tutto il resto è aria fritta.
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    .... continua tutto questo per dire che noi possiamo morire che nessuno verra a salvarci se non noi stessi. I fantocci alla politica e all'economia sono personaggi che venderebbero pure la madre pur di tenersi il loro posto e non è la solita retorica. Ieri abbiamo visto il nuovo fantoccio per l estate 2014 2015. Il berlusconi 2.0 piu giovane e simpatico. Buono per la destra e sistemabile a sinistra. Il M5s è qualcosa che che contro tutto questo sistema va contro.Se ne fotte delle politiche internazionali dei grandi padroni dei nemici da 90.Non nasce per qguardare questo ma riprendersi quella giustizia sociale che i ciarlatani della catsa ci hanno tolto mentre erano in vacanza a montecitorio asnziche lavorare per noi con appoggio estreno e colpa nostra che non siamo stati vigili. Non vogliono che entriamo in europa perche potremmo diventare uin esmepio diverso serio. Non la destar ungherese, non occupy ma qualcosa di piu virulento e penetrante. Diciamo cose a ragion veduta.Cose che guardano prima le persone in basso che i poteri delle banche e i loro padroni. Cose che distryggerebbe da dentro il cuore dell europa cosi costruita e che tanto sta facendo male a i popoli del mediterrano e non . Sembra quasi (scusate l esempio , non vuole essere un esempio di senso politico) il pci degli anni 70 che non voleva stare con russia aveva preso le distanze ma aveva capito , insieme a Moro, che l italia nel patto atlantico poco ci doveva stare, che nulla avrebbe avuto se non una grossa esposizione territoriale e politica ma nulla di bene per il suo popolo. Ricordatevi quei burattini delle brigate rosse, criminali senza senso, rispuntati dal "nulla" che nulla aveva a che fare Con Curcio e co e che sono serviti piu cghe altro a gettare merda e allontare l italia da un principio di seria indipendenza politica e psicologica dal punto di vista internazionale. Oggi ci riprovano con i NOA, ma chi ha memoria ha capito la lezione e dobbiamo condividerla con tutti per costruire coscienza
  • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
    Luciano Navarro Forse molti simpatizzanti e votanti del M5S non hanno capito che,....toccare la merda vuol dire restare con la puzza addosso per sempre ! Il movimento e nato per mandare questa classe politica degli ultimi 30 anni a casa ! Per cambiare il sistema corrotto delle varie caste che si susseguono. Per eliminare , lo spreco pagato ai politici di turno che tutto fanno meno che gli interessi del popolo, una burocrazia MORTALE, che uccide investimenti Nazionali ed esteri, leggi che possono essere interpretate a secondo dei pareri dei giudici cavilli infami e non chiari, emendamenti sopra emendamenti senza eliminare quelli veccchi, Un caos totale, leggi che si covrappongono l'un l'altra sin dai tempi della MERLIN . E ORA DI CAMBIARE ! mA CERTI TROLLS E CERTI finti grilini ancora non lo hanno capito ! Bene spero che dopo l'incontro con il Burattino di Di Benedetti, lo abbiano capito, e meglio un Cane puro di razza che cento BASTARDI ! , percio' io dico...chi ha intenzione di buttarsi nella CACCA, ci vada da solo e abbandoni il Movimento per sempre ! as usual...IN GOD WE STRUST !
  • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
    ….ha ragione Beppe, il sistema è marcio!!! ai dissidenti, ma in particolar modo ad Orellana vorrei chiedere le ragioni delle loro dichiarazioni, non mi sono chiare, perché se esiste una coerenza questa è propria del comportamento della maggior parte degli eletti pentastellati, NOI, la base, vi abbiamo eletti per un motivo ben preciso, aderire senza se e senza ma alle idee del Movimento, alla carta di Firenze, a tutte le battaglie messe in campo contro l'attuale sistema partitico-criminale che ha ridotto questo Paese a barzelletta dell'Europa, altrimenti potevate iscrivervi ad altre correnti che sguazzano nell'inciucio da 30 anni, protagonisti delle peggiori schifezze, se è questo il vostro sentiment bene!!! mettiamo ai voti la vostra espulsione!!! non vi rimpiageremo di sicuro.
  • Raimondo Simonetti 3 anni fa
    Il M5S nasce, e si presenta qui difronte a te oggi, per ribaltare il sistema che ci ha governati negli utimi decenni. Potremmo approvare in Parlmento il singolo provvedimento o legge che tu ci proponi adesso, ma non cambierebbe nulla in questo paese e non avremmo risposto al mandato elettorale che milioni di italiani ci hanno dato con il loro voto. Sarebbe un tirare a campare! La questione, in realtà, sta in altri termini: vogliamo dire, piuttosto, agli italiani il motivo vero perché tu sei qui a fare queste consultazioni oggi? Non l’hai deciso tu; fino a ieri hai dichiarato di non volere entrare a Palazzo Chigi con le vecchie manovre di palazzo, ma attraverso il voto degli italiani, l’unico modo che un governo ha per essere davvero legittimato. Ebbene l’Europa ha deciso per te! C’è stata un’accellerazione nelle ultime settimane affinchè tu formassi un governo il prima possibile per limitare il consenso del M5S alle prossime elezioni europee (i tuoi incontri al Quirinale e in Europa vertono su questo). L’Europa, il Quirinale, Voi del vecchio Pdl e del Pd-L, avete paura di noi, delle nostre idee e dei nostri programmi.. e fate bene! Ti hanno costretto a creare un governo quanto prima e Letta ha accettato di buon grado di ritirarsi con gli onori della armi (ha fatto solo finta di opporsi, per salvare la faccia e per non mostrare a tutti che è tutto premeditato). Anche Berlusconi fa parte del gioco, concedendoti un’apertura di credito per limitare il M5S (ovviamente nell’incontro privato che avete avuto durante le consultazioni ti ha chiesto la contropartita.. la mancata legge sulla giustizia e sul conflitto di interesse?). Vuoi le prove di queste mie illazioni? OK!
  • marziali franco 3 anni fa
    Tutto questo è da stampare e tenere a potata di mano x figli e nipoti. Credo di non esagerare se questo "discorso" dovrebbe essere custodito insieme ai grandi interventi avvenuti nella storia moderna e non. Sei un grande BEPPE Grazie
  • Daniele Zattoni 3 anni fa
    Caro Pier Renzioni, se tu suonerai le tue campane perché noi non dovremmo suonare le nostre trombe?
  • Raimondo Simonetti 3 anni fa
    Ciao Beppe (ciao a tutti i militanti ed eletti del Movimento), premetto che sono un simpatizzante del M5S (ho votato e continuerò a farlo); questa premessa non vuole legittimare quanto ho da dire, quanto, piuttosto, chiarire con che stato d’animo scrivo. Riguardo all’incontro di ieri con Renzi io sono tra quelli che pensano che sia stata un’occasione mancata, cercherò di motivare perché. Al netto delle sacrosante ragioni e dei contenuti portate dal M5S, lo sfogo (comprensibilissimo dal punto di vista umano) di Beppe, ha dato solo il pretesto a Renzi (e al regime finanziario, politico e di mass media che lo sostiene) di bypassare il merito dell’enorme differenza di contenuti, e di puntare l’indice al metodo “antidemocratico” dell’intervento; insomma ha garantito la possibilità di strumentalizzare via streaming le ragioni del Movimento. Da profondo e attento conoscitore della comunicazione quale sei Beppe avresti dovuto tenere a freno il tuo temperamento ed essere più “machivellico” e, secondo il mio modesto parere, fare quanto segue. Concedere a Renzie quel minuto che t’aveva chiesto, fargli recitare per qualche istante la parte del salvatore della patria, farti fare la proposta irrinunciabile (che sicuramente s’era preparato in accordo con i suoi sodali) per stanarti e metterti in difficoltà difronte al tuo elettorato, e poi replicargli.. Caro Fonzie, non sei credibile. Sei giovane, ma sei ambasciatore del vecchio sistema politico/finanziario che ha ridotto questo paese alla fame e la vergogna (cosa ancora più grave data la generazione che dovresti rappresentare). Il tuo tentativo di stanarmi sul singolo punto, sulla singola proposta è ingenua e ipocrita.
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest ARLECCHINO Non arriva neanche a sabato... ------------------------ Che disastro. .
  • Lorenzo Porcù 3 anni fa
    Ha fatto bene Beppe ha rifiutare! Se facessimo un alleanza col pd e forza italia andremmo contro quello per cui combattiamo! Loro ci hanno preso per il culo x 20anni e ora si ripresentano con un altro spettacolino ma nello stesso teatro! Lasciamo che si scannino tra loro e si autodistruggeranno insieme ai loro telegiornali! Quando si renderanno conto di non avere più speranze ci faremo 2risate! avanti cosi!
  • Rosario R. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, hai detto quello che milioni di Italiani Onesti pensano. O vinciamo o perdiamo non c'è una via di mezzo.
  • tiziano gironi 3 anni fa
    Forza Beppe CONTINUA COSì ma attento ai "parassiti" che si sono infiltrati nel movimento servirebbe una disinfestazione radicale.
  • Carmen Tiziana de angelis 3 anni fa
    BEPPE sei stato un mito non avresti potuto fare di meglio! Hai messo a nudo la pochezza la miseria e la mechinità di questa gente e hai detto loro, anche a nome mio, che NON SONO CREDIBILI!!!!! Ce la faremo vedrai presto o tardi cadranno tutti come i "dieci piccoli indiani"
  • max car 3 anni fa
    Salve a tutti. Sono un lettore del Blog da molti anni (io sono oltre i 60), prima della discesa in campo del M5S ho sempre rivolto le mie preferenze al PD ( e sigle precedenti ) e le mie fonti d'informazione erano TG3 e Repubblica - Espresso a cui davo veramente credito. La lettura del Blog con le incazzature di Beppe (che poi è quello che pensiamo tutti) e poi con : i vari smacheramenti dei poteri forti prima e poi la dimostrazione del M5S di come dovrebbe farsi veramente politica, mi hanno convinto ad abbandonare la lettura di questi giornali e TV e diventare attivista M5S. Il mio è un appello a quelli che ancora credono a questi signori potenti della vecchia politica e le mezze cartucce (tipo Razzi, etcc. ) che campano sulle nostre spalle. Ragionate! " DC e PCI hanno governato per 30 anni poi PSI ed infine PDL e PD " . Ebbene questi signori ci hanno manipolato le nostre menti con i loro giornali di partito e le loro TV monopolizzate, ci hanno fatto credere che le loro intenzioni erano per il bene dell'Italia e ora se ne vedono i risultati. Io non so'se Grillo e M5S saranno diversi dai loro predecessori ma a questo punto vi dico , in special modo a voi giovani , " che avete da perdere dove ormai tutto è perduto ? Aiutateli a salvare quel poco che è rimasto ? Date, diamo il nostro vigore e contributo a questi ragazzi che per passione politica e senso civico stanno lavorando per voi per noi e le generazioni successive. Una cosa voglia dirla ai parlamentari M5S, criticate ma costruite , non toglieteci a noi poveri cristi che non abbiamo più nulla , anche la voglia di sognare. Ciao e grazie da Max
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Amatissimo Beppe, ho registrato l'incontro con il renzusconi e la conferenza, l'ho riascoltata due volte, il tuo parlare è musica per le mie orecchie. I giornalisti maledetti, non si smentiscono mai, prezzolati, corrotti, collusi, schiavi dei poteri alti...
  • Lorenzo C. Utente certificato 3 anni fa
    Quando fai l'azione di votare una legge porcata o di alzare le mani contro un'altra persona, qualsiasi parola o frase che tu possa usare per giustificarti non sarà mai abbastanza forte per annullarla. Secondo la mia etica personale, una frase sbagliata si può correggere con una frase di scusa ma un gesto sbagliato si corregge solo con un'azione di segno opposto. Per questo motivo a mio parere fa bene il movimento a non concedere un millimetro a questi ipocriti che ci hanno governato fino ad oggi.
  • massimo decimo meridio Utente certificato 3 anni fa
    Grazie. Per tutto quello che hai detto e fatto è stato giusto andare.
  • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo ha fatto solo bene. Ed è ora di piantarla con le critiche. Chi critica può votare Renzi...sai che garanzia!!S'è appena visto con quello che è successo. Come si può parlare con una persona così? Come ci si può fidare di questa gente? Grillo ha dimostrato coerenza. E secondo me questa coerenza verrà premiata, i risultati si vedono nel lungo periodo. Tanto non sarà con Renzi che dice di voler affrontare i problemi che veramente si cambierà.Il sistema va rivoltato come un calzino. Qui si cambia solo se si va in Europa e si ridiscute il debito. Finchè paghiamo 80 miliardi l'anno solo di interessi può andarci anche il Padre Eterno, al governo. Ma non cambierà nulla. Se poi ci va uno che è d'accordo con quelli che ce lo hanno mandato a svenarci...beh, allora è tutto dire sulle promesse che fa.
  • franco graziani 3 anni fa
    CROZZAAA...e basta .. tutti i santi giorni,su tutti i canali TV a fare l'imitazione di Matteo Renzi !! f.g-torino
  • alessandro bianchi 3 anni fa
    Che piacere ascoltare le parole, i ragionamenti, i concetti di Beppe Grillo! che piacere dopo oltre trent'anni di professione (vedete che anche noi non più giovani vi seguiamo...) ascoltare finalmente una persona di sano buon senso, di vera onestà intellettuale e di VERO spirito di appartenenza al Paese (tutte cose che il Movimento sta dimostrando sul campo...); grandissimo esempio per come potremmo in pochi anni costruire un Paese più virtuoso, una società più operosa, più redditizia, più performante ed allo stesso tempo non più clientelare, parassita, fannullona, sprecona come negli ultimi tragici decenni di malgoverno di OGNI colore; concordo con l'atteggiamento di ieri, con questa generazione di politici furbastri non ci può essere alcun dialogo, hanno ampiamente dimostrato il loro totale disinteresse alla cosa pubblica ed alla gente, ed il loro totale esclusivo interesse ai propri tornaconti personali: veramente vergognoso, deprimente e mortificante per questa povera Italia... forza Beppe, forza, forza in alto i cuori, in alto i cuori!
  • Angelina 3 anni fa
    CIAO RAGAZZI,HO UN PROBLEMA E CREDO DI NON ESSERE L'UNICA!!!!!!!!!!!!! IERI SERA HO SCRITTO E MANDATO UN COMMENTO,MA OGGI NON C'E' PIU'! AD UN'ALTRA PERSONA E' SUCCESSO LO STESSO... COME MAI? LI CANCELLATE VOI? OPPURE?
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      GIORNALISTA: Ma quindi voi rimarrete all'Opposizione? BEPPE GRILLO: Fino all'estinzione corporea! Beppe sei un grande! Loro non molleranno mai...noi neppure. Vinciamo noi.
  • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    qui non si tratta di rispettare o meno chi la pensa diversamente..ma si tratta di regole..se qualcuno di noi facesse un movimento o un partito e le regole dicono: chi aderisce dovra'restituire il 50% dei compensi,non dovremo mai allearsi con dx o sx(causa dei mali dell'italia)non saremo corrotti tantomeno corruttori,saremo soltanto degli eletti che dovranno fare gli interessi del popolo(insomma tutto cio che c'è nel programma)non possiamo ogni volta a sta qui a dire è giusto o sbagliato,potevamo fare meglio,o diversamente..insomma e' chiaro che si puo sempre fare meglio..ma io penso una cosa..se non ci fosse stato beppe non ci sarebbe il m5s..se non eravamo soddisfatti di beppe e dei nostri ragazzi,potevamo non votarli,se pensiamo che votare dx o sx sia meglio,non seve stare nel movimento..( e poi non vedo tutta questa democrazia negli altri partiti)..pertanto, rispetto a beppe e al movimento ,solidarieta,con i nostri ragazzi..ultima cosa..pensate nella scuola vi sono regole, tanti saranno d'accordo e altri no..cosa si fa? i dissidenti? ognuno si fa una scuola a proprio piacere?
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Signori tutti quanti dobbiamo stare attenti e vigili. Dobbiamo stare attenti alla nostra "pancia" e manetenere la lucidità. L'italia è da tanto tempo che non è un paese libero ma è sempre stata una colonia periferica del patto atlantico a disposizione degli usa e co., vuoi per posizioni strategiche geopolitiche che noi ignoriamo distratti dal putridime dei media di massa, vuoi per nostra stessa ignoranza che ancora non abbiamo capito veramente come sono andati gli ultimi 50 anni della storia italiana( neppure li insegnano nelle scuole!). Non mi metterò a dire la mia su quello che era l 'italia per tempo ( vera cortina sociale e politica tra est e ovest e portaerei sul mediterraeno), fatto sta che finchè agli usa eravamo compiacenti questi hanno permesso un po di autonomia entro certi limiti. Ogni volta veniva valicata la soglia entro il quale agli usa non stava bene che noi stessimo, l italia ha pagato a caro presso la sua voglia di intraprendenza. Hanno fatto leva sulle masse con partiti, esercito, media,gruppi massonici, gruppi terroristici di destra e sinistra, marionette pilotate dall'alto in maniera inconsapevole, le menti raffinatissime di cui parlava Falcone. Tutto questo che sa di complottismo da 4 soldi, in realtà è un enorme districarsi di poteri persone e azioni difficile da concepire e da ricostruire. Fatto sta che mentre un tempo agli usa un tempo andava bene tenerci in considerazione, perdonarci molti errori e farci stare nel top delle nazioni del mondo ( e i politici della prima repubblica questo ben lo sapevano) Ora hanno capito che possono gestirci e averci a disposizione con la stessa facilità pur non tenendoci nel novero dei top ten del mondo e riducendoci alla fame , tanto le 52 basi americane in sede e i loro interessi economici secondo loro non saremmo in grado di intaccarli. Aggiungete poi che la Germania si è arrogata il diritto di partecipare al nostro banchetto distruggendoci a suo vantaggio e il quadro è completo. ....Continua
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Siamo rei di lesioni al 'bon ton' Per tutte le altre lesioni c'è la Master-partitocrazia!
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      tu che dici?
    • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
      ...come va signora Viviana ? spero bene!! sempre in gamba.
  • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE non ha fatto altro che dire , quello che avrebbe detto un qualsiasi padre di famiglia....in faccia alla casta. *****
  • andrea benedetto 3 anni fa
    Beppe ha ragione e basta. Non capisco chi afferma che abbia sbagliato nel suo incontro con renzi. Ma secondo voi cosa doveva fare, andare ad ascoltare la favoletta del cambiamento e delle riforme di renzi e stare zitto? Andare ad ossequiare uno che è passato da sindaco a presidente del consiglio con un giochetto di partito, senza alcuna legittimazione popolare, se non quella delle primarie pd, quindi la sua leadership è stata decisa da 2 milioni scarsi di piddini in barba alle decine di milioni di elettori italiani? Beppe è semplicemente stato coerente ed ha buttato in spettacolo un penoso teatrino, allestito ad uso e consumo di milioni di decerebrati elettori italiani, mentre la spartizione della torta avviene in segreto nelle sedi di partito. Grande Beppe, io continuerò a votare M5S e oggi, a giudicare dai sondaggi che non sono mai a favore del movimento, pare ci sia stata una netta ripresa sfiorando il 25%. Teniamo duro, che tanto renzi, che costruisce un governo tenuto per le palle da uno come alfano, sicuramente non arriva a fine legislatura. Poi andiamo al voto e vediamo...
  • claudio tedeschi 3 anni fa
    Grande Grillo!!!
  • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
    Bravissima Roberta Lombardi! Guardatevi tutti il video del suo intervento e fatelo girare. M5S FOREVER!
  • Malgher 3 anni fa
    Il tuo commento: "RIFLESSIONE e COERENZA Inviterei tutti coloro che si stanno scagliando contro Grillo a fare mente locale e a riflettere: 1) Il movimento nasce con l’intenzione di abbattere questo sistema composto e controllato da poteri forti economici e supportato dai manager (boiardi) di stato che di fatto scrivono le leggi all’interno delle quali fanno passare tutto e il contrario di tutto; 2) Il movimento si è posto, quindi, un obiettivo CHIARO e SEMPLICE ovvero modificare l’andazzo che si perpetua da oltre 60 anni; 3) Un movimento NON PUO’ scendere a mediazioni, qualunque esse possano essere; 4) Cosa avremmo dovuto ascoltare da parte di chi viene osannato dalle banche e supportato da interessi finanziari ben definiti? 5) Avremmo dovuto fare manfrina con chi è succube dell’europa della finanza, con coloro che hanno svenduto la nostra sovranità, che se ne sbattono del popolo negandogli le urne, con coloro che si rifiutano di vedere la realtà delle cose (impoverimento del cittadino, disoccupazione etc.) ? 6) Essere coerenti significa tenere sempre presente l’obiettivo del movimento e non farsi condizionare sia dalla stampa sia dalle TV di regime; 7) Le perplessità NON sono del movimento, la determinazione è l’elemento essenziale per raggiungere lo scopo; 8) ATTENZIONE agli infiltrati perché essi si organizzeranno per demolire il movimento. In buona sostanza se qualcuno pensa che questo sia un gioco è pregato di uscire dal movimento e/o non votarlo. Se, invece, crediamo che sia possibile cambiare, avere un’idea (non ideologia) per un futuro migliore, per noi, per i nostri figli, per i nostri nipoti, . . . beh . . . . allora credo che il comportamento di Grillo sia stato COERENTE, GRAZIE. "
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Il decreto della Cancellieri non solo liberava migliaia di criminali già condannati in 3° grado, tra cui pericolosi mafiosi,ma prevedeva anche sconti di pena per i reati di concussione e corruzione,reati di cui tanti politici sono accusati e in primis Berlusconi Il M5S ha tentato di proporre l'abolizione di questo sconto, ma il Pd d'accordo col Pdl, ha voluto mantenere la sconto di pena lo stesso "E' passato qualche giorno dall'umiliante relazione dell'Ue che dà all'Italia l'infausto primato della corruzione in Europa,un cancro nazionale che si porta via almeno 60 miliardi di euro l'anno.Sarebbe stato giusto aspettarsi dal Parlamento una reazione. Ad es. un inasprimento delle pene, o meglio una proposta per rendere più agevole ed efficace il perseguimento di questo reato o un intervento per arginare il fenomeno." Ma il lupo non morde il lupo. Così Fi prima ha bocciato la richiesta del M5S in Commissione Giustizia, poi assieme al Pd (con voto segreto richiesto dai berlusconiani) ha votato contro l'emendamento del M5S che prevedeva di non estendere il beneficio dello sconto del 40% di pena (previsto dal Decreto "svuotacarceri", ai condannati per corruzione e concussione". "Bocciando questo emendamento i detenuti presenti e (per qualche anno) futuri per corruzione e concussione potranno tranquillamente contare, oltre che ad una normativa colabrodo che quasi mai consente di arrivare a sentenza definitiva, anche a questo grasso sconto di pena. Una vergogna ancora più grande se si pensa che a parole i piddini firmano appelli di sacrosante campagne come quella "Riparte il Futuro" di Libera contro la corruzione. Poi votano il contrario...". Ma hanno fatto questo in silenzio, anzi in segreto, e col massimo 'bon ton' e, a sentire i post di taluni, oggi in Italia è questo che conta!!!
  • luigi cottarelli Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, ti ringrazio per tutto quello che fai. Spero che tutti gli Italiani aprano gli occhi e inizino ad informarsi sul lavoro stupendo che i nostri rappresentanti 5 stelle stanno facendo. Grazie ancora Beppe. MANDIAMOLI TUTTI A CASA!!!!!!!!!!
  • nessun copy 3 anni fa
    Per gli ex Pd delusi dall'aver votato M***** A buon intenditor dopo i preliminari Renzi parte così "Vi raccontiamo cosa vogliamo fare e vi diciamo subito che x quello che ci riguarda non vogliamo nessun accordo vecchio stile nel senso che non siamo ha chiedervi il voto di fiducia non siamo ha chiedervi un governo..... Allora Beppe che non è uno sprovveduto ha cominciato a cantare x questo paese e lo ha fatto di fronte ad un signore che è giovane fuori ma vecchio dentro. Secondo me Renzi si comportato nello stesso modo di Bersani Lui non fa accordi vecchio stile e con il condannato invece ha dialogato in disparte x alcuni minuti più vecchio stile di così M***** credibilità infinita Dai ragazzi con Renzi non cambia nulla e la battaglia continua Grazie M***** grazie ragazzi in parlamento e grande Beppe in conferenza stampa è stata una frustata x l'informazione un saluto tutti i commentatori/trici del blog da nessun copy prossimo elettore
  • ROSSANA I. Utente certificato 3 anni fa
    Come volevasi dimostrare oggi i giornalai di rai 1 a 1 mattina alle 8,00 (che è il telegiornale peggiore!), hanno mandato in onda solo le frasi in cui Grillo dice TI DO UN MINUTO , NON SONO DEMOCRATICO e l'altro ESCI DAL BLOG, ESCI DA STREAMING. Ecco che cosa arriva purtroppo alla gente, la responsabilità della situazione del nostro paese E' TUTTA DEI GIORNALAI che hanno tenuto la gente all'oscuro della realtà, hanno creato il MONDO DEL MULINO BIANCO irreale solo in cambio di soldi, soldi del finanziamento ai giornali. Avanti con L'ONESTA' che insieme al VOTO è la nostra arma.
  • antonio zennari Utente certificato 3 anni fa
    Via libera del consiglio di amministrazione delle Generali guidato da Mario Greco all’azione di responsabilità nei confronti dei manager della gestione precedente, Giovanni Perissinotto e Raffaele Agrusti. E' QUELLO CHE FAREMO TRA POCO ANCHE NOI... ARRENDETEVI, SIETE CIRCONDATI!!
  • salvatore lorenzano 3 anni fa
    sono perfettamente d'accordo con il comportamento tenuto da Grillo nell'incontro con Renzi, che mascherava un tranello mediatico ed era preparato ad hoc per fare una spot a favore di Renzi, se solo Renzi fosse riuscito a parlare.Bene ha fatto Grillo ad anticiparlo con un colpo di scena mediatico perfettamente riuscito. BRAVO BEPPE IL POTERE SI ABBATTE NON SI CAMBIA.
  • mimmo d. Utente certificato 3 anni fa
    Hai fatto benissimo ieri! Anzi sei stato pure troppo li di fronte a loro..al male! Non devono più parlare...devono essere politicamente eliminati
  • Manuel Sinonini 3 anni fa
    Io non sono 'democratico' come renzie. Renzie esci dal corpo del diavolo che stai possedendo!
  • emiliano u. Utente certificato 3 anni fa
    Sondaggio tecné per tgcom24 poco fa m5s ...udite udite 24.6 % +3% rispetto ultima rilevazione Ovviamente crollo del PD Ahahaha
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..un link grazie. *****
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest Vertice di maggioranza, non c'è accordo. Alfano frena su Economia e Giustizia. CARI SIGNORI ... cerchiamo di capirci. http://video.corriere.it/caprette-equilibriste-video-diventa-virale/db0378f8-99f9-11e3-b054-e71649f9da68 Questo è quello che state facendo. ------------------------ ARRENDETEVI ! Beppe, ieri, è stato molto chiaro ... .
  • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
    Provo a ricapitolare: Berlusconi decade per mignotte e incapacità.Arriva Monti super esperto.Un anno di purghe.Peggio.Si va a elezioni.Pareggiano sostanzialmente i tre schieramenti.Il duo Bersani-Vendola si annulla a favore di Letta-Berlusca.Berlusca si defila.Arriva un tale pompatissimo dai media, un certo Renzi.Tv, Radio e Giornali lo portano al potere in pompa magna.Tra un "Enrico ti voglio bene" ed uno "Stai sereno" lo inchiappetta cosi come ha inchiappettato Prodi.Ottiene l'incarico da Morfeo (te pareva).Renzi dice che avrà la stessa maggioranza di Letta.Nel frattempo il paese è in ginocchio, altro che ripresa.I 5Stelle vanno alle consultazioni come da richiesta del blog.Beppe ci va e gliene dice 4: non poteva essere diversamente.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    C'è una strana sindrome che si aggira in Italia colpendo una miriade incredibile di persone, è una specie di cecità autodifensiva per cui ognuno che riesca ad arrivare alla fine del mese è fermamente sicuro, in modo inconscio e irresponsabile, di godere di una specie di eternità per cui questo esisterà all'infinito. Se sopravvivo oggi, sopravviverò domani. La cecità colpisce soprattutto pensionati e dipendenti pubblici, che credono in un dogma sacro: che la loro pensione o il loro stipendio esisteranno per sempre. Niente di più falso! Spiace smentire tale granitica quanto infondata certezza. In Grecia, che è il nostro passo prossimo, i dipendenti dello Stato sono stati i primi a perire, con centinaia di migliaia di licenziamenti. Oggi ci sei, e hai uno stipendio o un salario o una pensione. Domani non si sa se ci sarai perché quello che ti permette di vivere oggi, domani non ci sarà più. Vaglielo a spiegare a quelli che hanno voluto Renzi che cosa li aspetta!! Sono tutti occupati a denigrare Grillo perché, dicono, hanno gridato. Io ho buone orecchie: Grillo non l'ho sentito gridare. Ma i pianti che vengono dal futuro li ho sentiti perfettamente.
  • alberto arnoldi 3 anni fa
    In Ucraina i cittadini onesti stanno manifestando da mesi contro la loro corrotta classe dirigente e collusa con la Russia di Putin. Chiediamo che l'Unione Europea difenda la Democrazia in Ucraina e firmiamo la seguente petizione on line, per fermare le violenze contro i manifestanti: https://secure.avaaz.org/en/petition/European_Union_Request_of_help_Ukrainian_people_in_the_current_situation/?pv=6 I manifestanti ucraini che stanno protestando contro il loro corrotto governo filorusso sono in sintonia con lo spirito del M5S.
    • Quick Step 3 anni fa
      L'America continua a rompere i coglioni con la loro "civiltà dei consumi".La smetta di finanziare rivolte contro gli stati sovrani. Pensiamo al nostro paese corrotto fino al midollo.
    • enricap 3 anni fa
      Ma si facciamo il tifo per l'Europa che ha fatto sparire i referendum pro e contro l'euro e l'Europa stessa, da quando si stanno rendendo conto che li perdono e da Bruxelles predica "no elezioni in Italia serve stabilità" alias continuità in posizione a 90 gradi, ma chissà come mai invece in Ucraina le invoca! Che abbia bisogno del Gas....per appiccare l'incendio definitivo? Auguri all'Ucraina e speriamo bene.
  • bruno g. Utente certificato 3 anni fa
    Anche io mi sono preso un giorno prima di commentare. L'unico modo che abbiamo per cambiare il sistema e' vincere le elezioni e governare da soli. Per fare cio' abbiamo bisogno dei voti della gente. La maggior parte dei giovani sono gia' con noi, bisogna raggiungere quelli che non comunicano come i giovani. L'errore che ha fatto Beppe ieri a mio avviso e' quello di non aver capito che quel metodo di comunicazione (il non far parlare Renzie) e' controproducente per 2 motivi: 1) si passa per antidemocratici/fascisti e si da adito alla stampa di ricamarci sopra e usare cio' che viene detto (giusto nella sostanza, sbagliato nella forma) CONTRO il movimento 2) la maggior parte della gente PURTROPPO guarda prima alla forma e poi alla sostanza. Questo perche' gli italiani sono superficiali, bastano 4 moine, un bel vestito ed una bella parlantina e poi puoi chiedere ad un padre di famiglia se puoi violentargli la figlia e ti dira' di si. E' quello l'errore secondo me, il non aver capito che con QUEL tipo di comunicazione non avremmo raggiunto quella grossa fetta di indecisi che c'e' ancora oggi. E secondo me questo sbaglio ha ulteriormente aumentato la forbice tra chi e' sostenitore e chi invece odia il M5S. No offense, e' solo la mia opinione
    • nessun copy 3 anni fa
      Bruno non voglio riscriverlo ma leggi il mio commento più sopra e vedi come è partito renzi poi dimmi cosa pensi se ti avessero parlato così x me è stata la stessa cosa di Bersani con parole diverse un saluto
    • Democratico Diretto 3 anni fa
      Beppe con il suo modo di essere, un anno fà con i suoi comizi ha portato quasi 9 milioni di italiani a votare 5 stelle. Ieri ha parlato al 50% degli italiani disgustati dalla politica che non vanno a votare, sicuro che parecchi si sono svegliati. Noi non dobbiamo convincere i tifosi dei politici, quelli sono dopati da anni di fumo. Dobbiamo informare coloro che pigramente non sentono.
  • Edoardo Pellegrini 3 anni fa
    Quando si va in diretta sulla 7 e milioni d'italiani guardano ed ascoltano bisogna tenerne conto. Le elezioni si vincono con i voti! Io concordo con gli obiettivi del movimento ma purtroppo manca assolutamente la strategia politica per conseguirli. Renzi è stato ridicolizzato da un monologo di Grillo, altrimenti Grillo sarebbe stato ridicolizzato da un monologo di Renzi. Dubito che gli indecisi italiani abbiano scelto fra questi due presunti statisti italiani. Luigi di Maio a Palermo mi hai fatto venire i brividi...ma oggi eri presente ma eri anche assente. Alessandro Di Battista non c'era ma sicuramente non sarebbe cambiato nulla. Grillo va bene per le piazze e dobbiamo essergli riconoscenti per quello che ha fatto fino ad ieri! Mi avete portato dopo anni di disinteresse nuovamente ad interessarmi di politica... vi prego non deludetemi. Adesso se siete coerenti con Grillo dovete ritirarvi sull'Aventino! Così gli italiani potranno constatare se il Presidente Napolitano avrà il coraggio di comportarsi come fece, a suo tempo, il nostro pavido Re! Sono un iscritto certificato che vi vuole bene ma la strategia politica è fondamentale! Cordiali saluti a tutti quanti leggeranno queste mie modeste parole. Edoardo Pellegrini.
    • democratico Diretto 3 anni fa
      Pazienza, la vera campagna elettorale non è ancora cominciata. Almeno un milione di cittadini a 5 stelle, nei bar, in posta, in fila in banca ecc. si darà da fare per informare sopratutto coloro che non intendono votare.
  • Alfio Dionigi 3 anni fa
    Sono stato molto critico con Beppe Grillo per la sua "assenza" (a fianco dei suoi) nel post-voto di un anno fa. Finalmente si è visto a Roma nel luogo che conta e in cui dev'essere PRESENTE. Visto che Renzi è considerato un gran "parlatore" e affabulatore, che non si riesce a prendere in castagna.... BENE ha fatto Grillo a far sentire tutto lo sdegno, senza ritegno. E anche ad azzittirlo. Renzi ha già uno stuolo servente, uscito in processione dalle redazioni e che non mancherà di assecondarlo.
  • Carmelo.Fra L. Utente certificato 3 anni fa
    E per chi tanto critica i ragazzi del movimento 5 stelle, a voi del PD, di FI a tutti voi dico questo, l'integrità di una persona, si vede da quello che sacrifica per il bene della collettività, per il bene del prossimo, questa è il valore della vita, in quasi 70 anni di Repubblica, fatta di leggi, decreti e riforme, solo il M5S, un neonato senza storia politica, a intaccato il suo portafoglio, rinunciando al 75% dello stipendio e al finanziamento che noi e voi date ai partiti, ma com'è che non capite, che il cambiamento inizia da se stessi, il M5S l'ho ha fatto, ha iniziato da se stesso, potete dirlo per Renzi, per Letta, per Alfano, per la Cancellieri, per la Boldrini o per chi è venuto prima di loro. Quindi svegliatevi dal velo che vi intorpidisce i sensi, non seguite l'ideologia in maniera cieca, ascoltate gli uomini, la loro coerenza, i loro sacrifici, non accettate compromessi, non siate i Faust di questa era, non svendete l'anima di questa nazione, ricordatevi da dove venite, chi sono i vostri veri padri, Dante, Leopardi, Verdi, Leonardo, Garibaldi. Appartiene solo al popolo il dovere di smascherare la dittatura che sia essa militare, scientifica, politica o culturale. Dalla prima censura si forma la catena che ci imprigiona, la prima voce soffocata, la prima informazione modificata, la prima libertà negata, il primo anello ci incatena tutti. Spezzare questa catena spetta a tutti noi, e ricordate la storia riconosce solo i vincitori, chi non fa nulla per la propria vita, chi non si unisce alla lotta per cambiare il mondo, ha già perso e fa parte dei vinti.
  • umberto m 3 anni fa
    ANSA) - PARMA, 14 FEB - Divieto di critica per non arrecare un danno di immagine, nemmeno quando si parla con gli amici fuori dall'orario di lavoro, in più obbligo di non commentare sui social network l'attività amministrativa. Con la stampa i dipendenti non possono tenere in alcun modo rapporti diretti e rilasciare interviste e dichiarazioni. Sono alcuni degli obblighi a cui devono attenersi i dipendenti del Comune di Parma, in base al nuovo codice di comportamento della Giunta Pizzarotti.
  • Democratico Diretto 3 anni fa
    Un anno fà sotto neve e pioggia e freddo, Beppe Grillo fece una campagna elettorale che ha portato quasi 9 milioni di italiani a votare M5S tra cui io. Io in precedenza ero tra coloro che della politica ero schifato e disinteressato, ascoltato Beppe mi sono incuriosito alla Democrazia Diretta e preso informazioni sul web mi sono attivato a dare un pò del mio tempo alla comunità. Beppe Grillo da dignità alla vera politica, è il buon esempio di come i politici dovrebbero essere, ecco perchè renzi era imbarazzato di fronte alla sua e verità dei fatti. La coerenza e l'onestà dei 5 stelle hanno spiazzato i castaioli che d'ipocrisia, viltà e deficienza totale di virtù han basato le loro entrate economiche, ancora qualche capra italiota si nutre dei granelli di sale gettati loro in pasto da i castaioli. Ma lor paràssiti tro..lls, sappiano che sempre più italiani stanno ritrovando la loro dignità attraverso la speranza che la rivoluzione culturale dei 5 stelle possa portare ad avere un'Italia onesta, libera e democraticamente governata dai cittadini italiani.20 sono i punti, scopiazzati dai parass...ti,che discussi e votati qualche mese fà da tutti noi (potevi farlo anche tu, ma non c'eri) sono stati portati in parlamento dai ns. concittadini a 5 stelle, questi ns.concittadini a 5 stelle che sono nelle istituzioni compreso Beppe Grillo hanno esclusivamente la responsabilità di questi 20 punti. Sulle proposte fatte dai castaioli i ns. 5 stelle non hanno nessun diritto di arrogarsi e proporsi con una loro decisione se prima non è stata discussa e votata da tutti i cittadini italiani. Questa è la democrazia diretta dei 5 stelle!! Per chi non sà cosa vuol dire "democrazia diretta a 5 stelle"si informi sul web
  • Carmelo.Fra L. Utente certificato 3 anni fa
    Da ieri, ne ho sentito di tutti i colori, PD, Forza Italia, Nuovo centro destra, Sel, Fratelli d'Italia, Scelta civica, il problema non sono loro, ma siamo noi, che stiamo a guardare mentre la democrazia viene sostituita senza neanche accorgersene in dittatura. Mentre Grillo viene accusato d'essere arrogante, maleducato, non disponibile al dialogo, il nuovo premier viene elogiato per l'apertura, la determinazione e la ventata di novità che porta con se, ricordiamo la forza delle sue parole, al governo solo col il voto, mai con Berlusconi, sostegno al governo Letta fino alla fine. Sapete che cos'è la complicità: partecipazione diretta o indiretta a un'azione illecita, questa è l'accusa che viene fatta a Grillo, non essere complice di un potere che scavalca ogni libertà democratica. Facile per Renzi adesso dire: ecco cosa facciamo, riforme del lavoro, abolizione del senato, contratti flessibili, contratti unici, sussidi di disoccupazione universali, riforme dei centri d'impiego, riforme sul fisco, ecc, ecc, ma non è il programma che fa la differenza, sono gli uomini, la storia è piena di personaggi, che hanno legittimato la brutalità con riforme, il cui scopo era solo distogliere lo sguardo dalle vere azioni, che hanno di fatto causato povertà nella meglio della ipotesi, terrore e morte nella peggio, per chi non si ricorda basta andare agli anni 30 e 40 del secolo scorso. Sostenere il governo Renzi significa legittimare una nazione che scavalca il popolo, sbagliato o giusto, governabile o non governabile, spetta a noi, solo a noi, il diritto, il dovere e la libertà, di scegliere chi ci guiderà, perché ricordatelo i soldi che i governi usato, li cacciamo noi. (continua)
    • rino lagomartino Utente certificato 3 anni fa
      Ma non solo è facile per Renzi copiare il programma altrui per prenderne il merito...ma il fatto è che quelli che lo hanno sostenuto finora nella scalata al potere glielo impediranno comunque, e lui lo sapeva benissimo da sempre. Facile fare i Pinocchioni con il plauso pure dei media, bastardi dentro tutti quanti!
  • F F (thats all folks) Utente certificato 3 anni fa
    Ripercorro un mio vecchio pensiero, volgarissimo ma che calza a pennello per questi cerchiobottisti peracottari votanti del P.D.(ue). Beppe Grillo, ha spiegato a tutt'Italia, con dovizie di particolari le meraviglie della Pucchiacca. Ha indicato cosa si debba fare con questo strumento meraviglioso inventato da Dio e proclamando, così, la sua esistenza. Beppe si è sgolato, ha mandato filmati su filmati per spiegare cosa fare con lo strumento di Dio ... sempre la Pucchiacca nèh ... E loro invece no, imperterriti, i votanti P.D.(ue) si massacrano di pippe. Più Beppe spiega come ben usare certe cose, più questi monosillabi del sesso si fanno zaganelle senza posa ... VOTANTI DEL P.D.(UE) FATE FATE... FATEVI LE PIPPE VOI, CONTINUATE A MENARVI L'UCCELLO CON LA MANINA SANTA ... FATE FATE. PERO' POI, QUANDO CIECHI, NON VENITE A FRIGNARE QUI COME LA BOLDRINS QUANDO LE ASSALTANO IL PARLAMENTO CON LE MANI ALZATE PEPPIACERE!!! Francesco Folchi
  • franco graziani 3 anni fa
    Renzi dopo l'incontro " Mamma mia quante me ne ha date...ma quante gliene ho dette !! "..uscendo poi per strada e'stato visto mentre fermava i passanti implorando " signore,esca dal blog,esca dallo streaming.."..alcuni onestuomini hanno avvisato il 118,e personale medico della neuro alla richiesta insistente dello sventurato " riaccompagnatemi alla Leopolda" non hanno potuto far altro che condurlo a casa di una nota battona di via Veneto Leopolda Scopalesta,da dove pare non sia piu'uscito. f.g-torino.
  • Valeria Dalla Santacà 3 anni fa
    Modestissimo parere, modestissima opinione: sono stanca di sovraesposizione, superinformazione, megaconnessione, ipercondivisione, ultrastimoli. Bisogna anche fermarsi, come i campi a maggese. Bisogna farlo per non perdere di senso. Pensateci. Il silenzio aiuta.
  • pillolo 3 anni fa
    APPELLO A TUTTI I pidduini, ragazzi esemplari che, instancabilmente e con onorevole senso del dovere, stanno tentando in tutti i modi di aprirci gli occhi, non so cosa faremmo senza di voi, GRAZIE GRAZIE E ANCORA GRAZIE, adesso però non preoccupatevi più, continuate pure a farvi le seghe davanti alla foto di Frenzie, Amen!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Siamo uno dei paesi più vecchi del mondo. Abbiamo 148,6 anziani ogni 100 giovani. In alcune regioni va anche peggio: in Liguria ci sono 236 anziani ogni 100 giovani. In Italia ci sono 18,5 milioni di pensionati. La maggior parte sono pensioni di vecchiaia (9,4 milioni), al secondo posto le pensioni per i superstiti (3,8 milioni), poi quelle assistenziali (7,9%), di invalidità (4,5%) e indennitarie (1,7%). Renzi vuol abolire lo stato sociale. Gli Italiani non capiscono, ma questo significherebbe ritrovarsi diversi milioni di cittadini senza nessuna forma di sopravvivenza. Renzi è ossessionato dai pensionati e vuole abolire le pensioni di reversibilità. Si rende conto che ciò porterà 5 milioni di vedove a non saper più come campare? Renzi vuole abolire lo stato sociale. Pensate tutti di potervi pagare delle assicurazioni private? Di pagare interamente medicine e terapie, operazioni e ricoveri? La vecchia sx di un tempo oggi non esiste più. Si è trasformata nell'esecutore di una cricca di finanzieri che saccheggiano l’Italia come un territorio da conquista. In questa bieca occupazione i politici si salveranno, i ricchi si salveranno, ma i pensionati poveri saranno i primi a perire!!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      CARA AMICA, QUELLA E' LA SINISTRA!!! E' LA NUOVA URSS EUROPEA, DOVE CHI STA AI VERTICI COL COMPAGNO STALIN HA TUTTO, E CHI STA AI PIANI INFERIORI NON HA NIENTE! BENVENUTA NEL GULAG ITALIA!
  • Antonella Laricchia Utente certificato 3 anni fa
    Quando ho votato "sì" per andare alle consultazioni, volevo esattamente che accadesse ciò che è accaduto ieri. (Tra le due alternative, il silenzio o il ribadire inutilmente le nostre posizioni, ho scelto la seconda solo per il piacere di risentire la bellezza dei nostri pensieri). I modi di Grillo non possono averci fatto perdere nulla: da ieri non abbiamo nuovi critici ma semmai i soliti criticanti possono aggiungere all'elenco delle critiche insulse che ci muovono una idiozia in più. Ma quello sarebbe successo comunque. Qualsiasi mossa di Grillo, per loro, si deve portare dietro una critica: altrimenti, come sperare di nascondere la verità che tira fuori, lui ed il Movimento tutto? Forse però, ieri siamo giunti in una casa italiana in cui c'era una persona, od un gruppo di persone, che ci osservava da parecchio, una persona che nonostante il timore che questo Movimento faccia come gli altri (un timore normalissimo in un contesto che in 70 anni di Repubblica ha visto ripetersi spesso gli stessi schemi: nuovo che avanza - alleanza con i soliti per "cambiare il sistema" - allineamento al sistema che si voleva cambiare), non è riuscita mai a dimenticare la rinuncia ai rimborsi elettorali, il taglio degli stipendi parlamentari, la lotta al decreto Imu-Bankitalia, agli affitti d'oro, la possibilità di votare online la propria legge elettorale, il proprio Presidente della Repubblica, la possibilità di incontrare i Parlamentari ogni settimana in una qualche piazza, il lavoro sullo scambio elettorale politico-mafioso, la sospensione Equitalia per i creditori delle P.A., ecc. Siamo giunti ieri in quel cuore e gli abbiamo detto che noi siamo assolutamente contro tutto ciò che Renzi rappresenta, ancora una volta, che parlare con lui, purtroppo, ci infastidisce (eppure lo facciamo) come infastidirebbe qualsiasi truffato parlare col truffatore che vuol fingere che la truffa non si ripeterà. E quel cuore, da ieri, è più vicino a noi. E domani sarà al nostro fianco, a lottare...
  • roberto m. 3 anni fa
    grande beppe....
  • F F (thats all folks) Utente certificato 3 anni fa
    E ADESSO CHE E' SCESA IN CAMPO LA CORAZZATA GRILLO SONO STRACA22I VOSTRI. L'UNICA COSA ALLA QUALE POTETE APPELLARVI E'... " HA DETTO LA PAROLACCIA " CON TUTTI I CANI CHE POI VANNO A CACCIA.... VIVA IL MOVIMENTO A 5 STELLE BEPPE E GIANROBERTO VIVAT!!!!!!!!
  • Marco Carboni 3 anni fa
    4 dissidenti : non è un problema... Coloro che non ritengono piu' opportuno continuare il cammino con lo spirito politico che hanno professato fino a ieri e per il quale hanno ricevuto voti, possono anche tornarsene a casa. Tutti sono utili, ma nessuno è indispensabile. Non c'è molto altro da dire.. P.S.: Tanto per essere chiari : se Renzi fosse stato una persona seria avrebbe atteso il consenso del popolo italiano per andare al governo. Punto.
  • Romolo Maranesi Utente certificato 3 anni fa
    Grillo col suo atteggiamento ha dimostrato il suo disprezzo per il popolo della rete che si era espresso per il COLLOQUIO con Renzi
    • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
      cazzata n° 105! esci dalla rete e suicidati !
    • Luca 3 anni fa
      Gomblotto??
  • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, sei stato sempicemente PERFETTO!!! Con questi soggetti non ci può essere dialogo, sono falsi a prescindere, bellissimo ciò che hai detto, "non abbiamo tempo per voi" ...e se proprio ne troviamo un pò, lo utilizziamo per dirvi in faccia quello che pensiamo e che pensano la maggior parte degli itagliani ridotti alla fame da VOI.
    • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
      ...itagliani non è un errore, itagliani come popolo di questa itaglia che ancora vota questi cialtroni...nonostante ridotti alla miseria.
  • Marcus Tybalt 3 anni fa
    Grazie Beppe , ieri sei stato perfetto!!! Soprattutto nella conferenza succesiva al colloquio dove gli hai sparato in faccia tutte le boiate fatte da quei delinquenti corotti di politicanti! Cazzo quei servi di giornalisti non sapevano più che dire farfugliavano domande senza senso...ha ha ha era irreale Grande!!! Quando dopo di te è entrato Renzi l' aria era cosi gelida che si tagliava con il coltello e l' imbarazzo totale , non sono abituati alla verità. I politici e a ruota l' informazione dicono solo menzogne distorcendo la verità cosi la gente rimane nell' ignoranza.
  • Luca 3 anni fa
    Ieri ho provato a caricare questo video di censura Ad Personam :) ma con esito negativo, per oscuri motivi, allora l'ho postato all'una e sedici, 20 visite, torno ora sul commento ed è sparito. Volete vedere un ipad Magico? Allora guardate questo video che sono riuscito a fare http://www.youtube.com/watch?v=pCIS1cRFjaE
  • roberto m. 3 anni fa
    grillo a fatto bene....non ci possiamo mica far prendere in giro da renzi (da un regazzino) ma scherziamo...vabbè che è un paese particolare il nostro è......ma renzi se la fà con berlusca...è un sindaco sta li e nessuno la votato...no dico....noi non abbiamo votato il presidente del consiglio....fino a ieri stava a fa il sindaco di firenze ma che storia è a me vengono molti dubbi e comunque grillo a fatto bene ..basta con queste false ne ho viste troppe,un saluto a tutti.
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Pippo Civati al confronto di renzi è un mostro!!!! Per tutti quelli che scrivono qui che Beppe ha sbalgiato etc. etc.etc. Fate una bella cosa: stampatevi la foto di renzi e andate in bagno ad ammazzarvi di seghe!!!! Voi non avete capito un cazzo. Imparate dai cittadini Ucraini cosa vuol dire aavere i coglioni!
  • Domenico N. Utente certificato 3 anni fa
    R E N Z I E E S C I D A H A P P Y D A Y S!!!!!
  • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
    ogni volta che rivedo il video, mi sento veramente in imbarazzo per renzi che ha incassato senza riuscire a dire niente, segno del fatto che tutto quell oche beppe ha detto corrisponde al vero. povero matteo sprofondato davanti a grillo.
  • Maurizio Giannattasio Utente certificato 3 anni fa
    il bercio di questi uomini politici è nauseante ha fatto bene Beppe Grillo a ricordargli le loro responsabilità, non sono più credibili.
  • Giulio teofano 3 anni fa
    Caro Grillo, non ti smentisci mai anche ieri nel confronto con Renzi e poi con i giornalisti, hai dimostrato tutta la tua volgarità. Non riesci a impostare un dialogo (sei un monologo venuto a noia), la tua ignoranza ti mette in difficoltà quando c'è da discutere di cose serie. Non vedi che anche i tuoi scagnozzi non ti sopportano più.
    • GIUSEPPE C. Utente certificato 3 anni fa
      Con gli italiani come te non abbiamo speranze ma noi del M5S e di tutti gli italiani onesti che credono in un futuro migliore non abbiamo bisogno del tuo consenso. Sei fortunato che riesci a dire la tua in questo blog ma gli amici tuoi di PD e tutto il resto neanche questo ti fanno fare. E questo a te piace. Auguri.
    • Sam D. Utente certificato 3 anni fa
      Sei costretto a guardare e seguire Beppe? incollati alla Rai e/o a tutti i canali TV del tuo padrone, oppure mandi le tue condoglianze ai tuoi politici preferiti.
    • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
      Vaffanculo
    • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
      caro giulio ,io invece apprezzo la coerenza di renzi che aveva dichiarato che sarebbe andato al governo solo dopo una vittoria elettorale,complimenti.
  • Tiziano Torielli 3 anni fa
    Sana Autocritica: io ho votato no..dunque avrei preferito non si andasse a parlare con coeRenzi. Ma poiché la rete ha voluto diversamente..Grillo hai sbagliato..avresti dovuto far parlare Renzie e magari farti da parte lasciando rispondere, nel merito, Di Maio..il Sindaco assenteista di Firenze e condannato in primo grado ne sarebbe uscito con le ossa rotte (intellettualmente parlando)..mi spiace che tua abbia deciso di fare così..consegnando su un vassoio d'argento ai giornalisti di regime, che non aspettano altro, lo "scoop":"grillo vuole solo distruggere"..non condivido le modalità. Detto ciò.. Beppe condivido ogni singola parola uscita dalla tua bocca, ti contesto nella forma ma ti apprezzo nei contenuti e chi apprezza Renzie non può che sostenere l'esatto contrario riguardo il proprio leader. Verificate ciò che ha detto, è tutto vero!! E sono sempre più convinto di continuare a votare M5s. Avanti così.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    E' letale incolpare solo la crisi! In 20 anni l'Italia non ha fatto che peggiorare occupazione, fisco e sviluppo, da quando cioè Pd e Pdl si palleggiano il potere, e, per quanto la crisi abbia colpito tutti i Paesi europei, noi battiamo il record del peggio e, per corruzione e riduzione in miseria, così da raggiungere la Grecia. Mentre altri Paesi si stanno riprendendo, noi scivoliamo verso il Biafra. Grazie ai governi corrotti e inetti di Pd-Pdl-Lega, il tasso di disoccupazione è nominalmente al 12,8% (nei fatti è il 22% per non parlare del lavoro precario e sottopagato), mentre in Francia è al 10,6% e negli Usa al 6,7%. La disoccupazione giovanile italiana, poi, è al 41,6%!! Un abisso che travolge una intera generazione! Sono dati terribili, che dovrebbero spingere i politici a tagliare tutte le spese sfacciate del loro carrozzone, introducendo tagli e controlli ovunque, nei palazzi del Potere, nelle Istituzioni, nell'alta Magistratura, negli enti locali, nei rapporti col Vaticano,nelle scuole e cliniche private,nei 35 miliardi di abnormi spese in armi, nei loro stipendi… e li dovrebbero immediatamente portare a una riforma fiscale con detassazione dei redditi bassi da lavoro dipendente e modifiche del cuneo fiscale ben più incisive dei ritocchini di Letta, mentre si dovrebbe abolire l’iniqua Equitalia che acciuffa solo il 5% dell’evaso “emerso” e si muove sui poveracci lasciando indenni politici ladri, partiti morosi e banche. Equitalia mostra la sua totale inefficienza e iniquità con un 5% di risultati che sono nulla di fronte ai 545 miliardi di mancati incassi sull’evasione fiscale 'accertata'. Letta si è baloccato con proposte grottesche di svendita dei beni pubblici e tagli al welfare,Renzi le aggraverà,quando basterebbe aumentare l’efficienza della vigilanza sull’evasione per avere ben 27 miliardi e far riprendere questo disgraziato Paese. E' chiaro che nell'attuale tragedia chi spinga ad occuparsi solo del 'bon ton' di Grillo o è uno scemo o un criminale!
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Ultimi sondaggi attendibili: Centrosinistra 33,5% Centrodestra 36% Sotto queste soglie ancora elevatissime per lo schifo che fanno non scendono. Vedi un po' tu... Conosci gli "itagliani"?
    • rino lagomartino Utente certificato 3 anni fa
      Tagliare il marcio (impossibile per coloro che ci "marciano")ma contemporaneamente aumentare la spesa nei settori destinati alla crescita... Ridurre la spesa resta uno sbaglio cara Viviana che porta alla deflazione, alla chiusura delle imprese, alla perdita continua dell'occupazione e ai suicidi. Occorre mandare affanculo il MES il Patto di deflazione col pareggio di Bilancio e tutto quello che in nome dell'Eurozona ci ha imposto la Germania.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      dimmelo te come è possibile lo stanno già facendo
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Sempre ottima Viviana, secondo te è possibile che l'attuale antipolitica seghi da sola il ramo sul quale è comodamente seduta da decenni? L'esigenza ormai irrevocabile di tagliare la spesa pubblica implica tra l'altro, oltre alla rinuncia dei mille privilegi della casta anche ad un cospicuo ridimensionamento dei pubblico impiego e a provvedimenti come l'abolizione reale delle Province con conseguente eliminazione di dirigenti e consiglieri vari. Nella pubblica amministrazione risiede lo zoccolo duro delle clientele del PD e di altri partiti che ad ogni elezione perdono milioni di consensi tra la gente comune. A breve ci saranno le europee. Com'è possibile che questa gentaglia possa autotagliare un'ulteriore consistente parte del proprio elettorato?
  • Anna W. Utente certificato 3 anni fa
    I quattro dissidenti non fanno che rilasciare dichiarazioni a dir poco imbarazzanti. E' giusto avere le proprie opinioni ma quando Campanella dice “La prospettiva di mandare a casa tutta la classe politica è solo teorica e ideologica” vuol dire che le sue intenzioni sono solo quelle di collaborare con i partiti corrotti. Secondo me prima lasciano il movimento e meglio è per tutti.
    • Anna W. Utente certificato 3 anni fa
      Dall'oggi al domani sicuramente no, ma certo non è alleandosi con la malavita che si riuscirà a fare pulizia! Se rinunciamo all'etica e all'intransigenza che ci contraddistinguono abbiamo già perso in partenza. Chi la pensa come loro deve candidarsi in un qualsiasi partito non nel Movimento.
    • rino lagomartino Utente certificato 3 anni fa
      Leggi il commento sotto al mio e capirai che chi crede che combattere e vincere questo sistema marcio e corrotto sia troppo difficile o troppo lungo, per forza di cose lo consideri quindi anche utopico. Il punto allora è esattamente questo : Se costoro non credono nel movimento perché continuano a starci dentro? Mah!!!!!!
    • rino lagomartino Utente certificato 3 anni fa
      Mi sembra chiaro a questo punto come ho postato più indietro, che questi moschettieri (che vanno cioè per mosche invece che per il movimento) non abbiano capito molto bene il cuore e l'anima del Movimento a cui sono iscritti... Non ci arrivano proprio, non è colpa loro!
    • riccardo nova Utente certificato 3 anni fa
      perche' secondo te dall'oggi al domani puoi sbarazzarti di questa classe politica ? Ma ti rendi conto di quello che scrivi ? Ci vorranno anni per riuscire a fare un po di pulizia...e non basta farlo solo in Italia...c'e' di mezzo l'Europa...ha perfettamente ragione quel senatore che dice che e' una prospettiva teorica...Usa la ragione !!! Pensa...sii logica !
  • fabio lucidi 3 anni fa
    GRANDE BEPPE !!! è quello che avrei voluto urlare io in faccia, basta finto perbenismo da salotto , parliamo operaio che forse ci capiamo prima senza tante menate !
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Il democraticamente non eletto Renzi non dice una parola sul fatto che ieri il PD ha votato insieme a FI contro l'abolizione degli sconti di pena per i reati di concussione e corruzione previsto dallo Svuota carceri. Renzi quindi lasci stare gli elettori del M5S e si dispiaccia, e anche molto, per quelli che hanno votato per lui.
  • Michele Borrielli 3 anni fa
    Ho visto e rivisto il video dell'incontro con Renzi, mi pare che Beppe non abbia sbagliato una virgola, di fronte ai discorsi preparati da Renzi ha immediatamente intuito punto per punto dove voleva andare a parare, ha parato in largo anticipo le stoccate ed ha disarmato ogni volta R. Grande Beppe, avevo votato no alla consulatazione, ma sei riuscito a neutralizzare l'errore di base che sarebbe stato andare rispetto a non andare, andandoci in maniera veramente efficace ed imprevedibile... il problema comunque è sempre la manipolazione successiva che ho visto fare in qualche tg e da altri (che dire della "battutina" alla conferenza stampa di Renzi continuamente trasmessa da a mio avviso troppi tg (oltretutto mi sembra anche un po' stupidina)?
  • enzo spataro 3 anni fa
    orellana, campanella, battista, bocchino... FUOOORIIIIII!!!!!! senza la minima esitazione. sono cancrene controproducenti al nostro percorso.
    • EMILIO t. Utente certificato 3 anni fa
      FORSE NON HANNO CAPITO IL SIGNIFICATO DI NON POTER TRATTARE CON UN INTERLOCUTORE INAFFIDABILE. CI SI CHIARISCE E SI VA AVANTI! L'ALBERO DELL'INTOLLERANZA NON HA MAI PRODOTTO FRUTTI.
  • giuseppe di poala 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=RmMk5RAqNAc Minchia Quantu pitittu Traduzione "Minchia quanto fame" Ascoltala
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    TUTELIAMO LE NOSTRE MINORANZE LINGUISTICHE! °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Questi quattro cittadini che sbagliano sono un patrimonio che va salvaguardato con cura!... L'articolo 6 della Costituzione recita... "La Repubblica tutela con apposite norme le minoranze linguistiche"!... Non ci piove... infatti... che esse parlino una lingua diversa da quella degli altri cittadini portavoce del M5S!... un esempio?!... l'espressione "dilettantismo politico"... con cui hanno accusato alcune decisioni di Beppe... non significa nulla nella lingua del Movimento!... come non significa nulla l'espressione contraria ovvero quella di "professionismo politico"... che implicitamente si attribuiscono!... Propongo... pertanto... fra le varie norme a loro tutela di concedere loro la possibilità ovvero il diritto di pubblicare sul blog un post alla settimana... nel quale possano esporre tutte le loro proposte e... soprattutto... le perplessità su quelle degli altri cittadini! .-|||
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Il "cervello"... se te n'è rimasto ancora qualcosa... te lo devi risciacquare tu... caro Rino!... io i media non li seguo quasi per niente... viceversa sono otto anni che scrivo su questo blog dei commenti ai post di Beppe... ma non mi risulta lo spazio "scrivi tu il post di domani" al posto di Beppe!... Comunque... prova a darmi torto pubblicando un tuo post di fondo entro una settimana da oggi! .-|||
    • rino lagomartino Utente certificato 3 anni fa
      Guarda che la tua proposta è già realtà: tutti possono pubblicare nel blog del movimento (il Blog di Beppe) e sul loro personale, quello che pensano e vogliono, come infatti stanno facendo e nessuno gli tappa la bocca. Né Beppe, né gli altri, né tu né io. Risciacquati il cervello che i media te lo hanno un po' intorbidito, non per colpa tua.
  • orlando g. Utente certificato 3 anni fa
    questi 4 senatori iniziano a rompere i maroni,sempre a voler mediare e inciuciare. non è questo che vogliono i 5stelle. vadano a fare i democristiani da altre parti questo movimento non gli si addice
  • Alessandro Armellotti Utente certificato 3 anni fa
    Per tutti coloro che ancora non avessero capito il concetto! QUESTO NON E' UN MOVIMENTO IPOCRITA! Beppe ha fatto bene a dire quello che da anni predica nelle piazze! Dovreste solo essergli riconoscente! E' grazie a lui se comuni cittadini sanno di più sulla politica e quello che avviene in parlamento! Si sta battendo anche per la gente che sta comoda sul divano di casa propria a non fare nulla se non lamentarsi! BASTA DARGLI CONTRO! Se qualcuno è più bravo di Beppe si mettesse in piazza al posto suo! Altrimenti non sprecate neanche fiato...
  • stefanodd 3 anni fa
    Io non voglio mettere in dubbio la buona fede dei 4 senatori (Orellana, Battista, Bocchino e Campanella) e neanche di tutti coloro che nel movimento credono possibile il dialogo, la convergenza su alcuni punti, il confronto con gli altri partiti, l'ascolto del punto di vista di Renzi...e così via. Dico soltanto che siamo su onde di lunghezza differenti, mi viene in mente il dibattito con Di Maio e Giachetti del PD da Mentana. Giachetti è senz'altro uno dei migliori esponenti del PD, ha fatto scioperi della fame per affermare le proprie idee, ma quando c'era da votare le peggiori porcherie del governo Letta come tutti i suoi colleghi di partito le ha votate, oggi dicono una cosa domani ne votano un'altra, vanno in TV a parlare "del bene del paese" e poi in aula se ne dimenticano, non parliamo poi di Renzi, il re della bugia. Ora tutto questo vi dovrebbe far riflettere, che questo sistema va abbattuto e basta, chi tocca muore!
    • Renato d. Utente certificato 3 anni fa
      la politica dei Palazzi in Italia, come sempre ogni potere che si rispetti, scende in strada tra la gente e visita ogni numero civico ogni qualvolta all'orizzonte s'intravede una competizione elettorale. Fatto il "bottino" se ne ritorna al 333esimo piano e TU hai voglia di bussare al citofono! La CASTA come ogni istituzione che mira ad essere secolare ha un codice di comportamento dal quale non si può prescindere pena l'estromissione o l'annientamento. Peli sullo stomaco e sul cuore e dispregio di ogni forma di coerenza, in sintesi ipocrisia a tutto spiano ( es. guarda RENZI che magnifico stereotipo, modello ultima generazione assolutamente superiore all'oramai sorpassato Berlusconi, pare che ora si replicherà su vasta scala vista l'efficienza della presa per i fondelli).Questi sono dei seri professionisti del pacco, contro pacco e paccotto!!!
  • F F (thats all folks) Utente certificato 3 anni fa
    Giovanni D. Senti o sei un votante 5 stelle che non ha capito un ca22o di nulla o sei un troll. Comunque, sono dell'avviso che sei tu che ti devi smaterializzare dal blog. SPARISCI!! FUORI DALLE PALLE!
  • lillo billo 3 anni fa
    Questo sono le larghe intese che piacciono tanto al PD. Da Repubblica.it: "Non volevano che si sapesse che il figlio del senatore Tonino Gentile del NCD era indagato. Così, l'editore del giornale ha prima fatto pressione sul direttore perché togliesse l'articolo dal giornale e poi, al suo rifiuto, stranamente, si è rotta la rotativa. Sta di fatto che "L'Ora della Calabria" stamattina non era in edicola." E noi dovremmo confrontarci con questa classe politica?
  • rino lagomartino Utente certificato 3 anni fa
    A me è stato tutto chiarissimo. Evidentemente a chi non lo è stato e non lo è tuttora c'è questa riflessione: prima di tutto bisogna distinguere la buona fede dalla malafede. In malafede per esempio ci sono il 99% degli attuali portavoce e dirigenti dei partiti che rappresentano il cosiddetto "Sistema" e il loro megafono mediatico. Mentre in buona fede diciamo a titolo esemplificativo che ci siano Orellana e compagni (i tre moschettieri che poi infatti erano quattro, va a capire la logica matematica di Dumas). Ora ci sono altre due alternative: O Orellana non è in grado di comprendere appieno l'anima, il nocciolo, il cuore del Movimento = Mandare tutti a casa coloro che rappresentano, vecchi o giovani, il Sistema che ha rovinato il nostro paese,senza se e senza ma, cosa che difatti sta in testa al programma = oppure è talmente ingenuo da credere che tale sistema possa partorire qualcuno dal suo interno che possa ucciderlo. Ciò è possibile solo nel film di fantascienza Alien dove però è la "madre" e non il figlio che si ribella alle mostruosità e quindi è un esempio che nemmeno calza a pennello. Per finire: o Beppe giustamente, se non vede il suo movimento crescere, abbandona e se ne ritorna a casa lui, oppure se ne vanno a casa gli altri. Questo può essere interpretato dai media e da tutti i liberi pensatori come preferiscono, sia chiaro, neo-fascismo o per dirla come lo stesso Beppe "dittatura morbida", ma resta il fatto che ciò è estremamente coerente e intellettualmente (e praticamente)onesto. Orellana C. se sono onesti spieghino dunque come possono continuare a credere che questo Sistema mostruoso possa guarire da solo partorendo tipi come Renzi dal suo interno... e contemporaneamente possano continuare a credere nel movimento a cui sono iscritti. A me su questo per esempio non torna qualcosa. Allora per concludere penso che sia tutta una questione di comprendonio e di mentalità, in sintesi: o si capisce o non si capisce. E'così dura e difficile?!? Vedremo!!!
  • Pasquale Paura Utente certificato 3 anni fa
    Diciamo che non ci capisco niente. Quello che capisco di sicuro, anche alla luce di ciò che ho visto e sentito da, credo conterraneo, Campanella, è che bisognerebbe immediatamente espellerli dal M5S.
  • Stefano Chincarini 3 anni fa
    Io ho votato per andare alla consultazione, ho visto e rivisto lo streaming e sono MOLTO SODDISFATTO del comportamento di Beppe. Mi sento perfettamente rappresentato nel dire in faccia a quella gente che NON sono più credibili e che sono solo dei burattini.
  • Salvatore Barletta 3 anni fa
    A GRILLO E A TUTTI I cinqueSTELLATI. Non Avete capito niente . Con il vostro atteggiamento di sudditanza alle cazzate di Grillo non andrete da da nessuna parte. Al massimo allo spettacolo a Pagamento Te lo dai io l’Europa. Quanto costa il biglietto?. Ingenui !!! Resterete al palo, inchiodati al 20 o al più 25 %. Solo istinto, ma nessuna capacità politica. Studiatevi Machiavelli. Grillo così facendo avrà un esaurimento nervoso e tra un po’ sarà da Neuro e questo mi dispiace perché i principi che rivendica sono giusti , ma è il metodo che è sbagliato. Nessuna strategia. Non vincerete MAI in questa Paese, o meglio si c’è una possibilità : quando al pene spunterà l’UNGHIA.
    • GIUSEPPE C. Utente certificato 3 anni fa
      Sei un deluso del PD? Certamente sì. Noi non siamo delusi del M5S e chi ha votato sì per l'incontro con Renzi voleva quello che Beppe a fatto. Anzi ci aspettavamo di peggio. Ma va bene così. Alla prossima. E tu continui nella tua delusione mi raccomando.
    • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
      tu non corri questo problema manco c'è l'hai.
    • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
      Festeggerò la tua morte.
  • tonino basile 3 anni fa
    Beppe, GRAZIE. Solo voglio dirti di non mollare anche se le prossime elezioni potrebbero non soddisfare gli sforzi fin qui fatti. Io credo che, democraticamente, serviranno ancora tre o quattro elezioni prima che il regime crolli e i responsabili siano chiamati a risponderne previo il "politometro". Ti prego non mollare il popolo onesto ha necessità di sperare in in paese giusto, onesto, moralmente migliore. Diversamente sarebbe rivoluzione violenta come dimostra la piazza di Kiev. Saluti a 5Stelle
  • Bruno Pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    UCRAINA:DEPUTATI IN FUGA Che emozione si prova a vederli scappare?
    • pier b. Utente certificato 3 anni fa
      si si si, Giuseppina, hai ragione peró che gusto vederli scappare!! Se il M5S dovesse fallire temo che quella sará la strada che dovremo intraprendere.
    • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
      Non condivido il modo di mandare segnali al governo usando la violenza..quante famiglie oggi piangono per i loro cari morti tra cui anche due giovani con meno di 18 anni..questa situazione in Ucraina mi fa molto soffrire poveri cittadini ..spero ritrovino la lucidità e la pace nel cuore
  • egeria benvenuti 3 anni fa
    Valentini, giornalista di Repubblica ad Agorà ha detto che è meglio una democrazia ubriaca che una dittatura sobria e,come al solito, il giornalista, come tutti gli altri allineati, non ha colto l''umorismo nero insito in questa battuta di Beppe Grillo, ma al di là di questo vorrei sottolineare al povero giornalista che la democrazia in questo paese non è ubriaca, ma è alcolizzata ed in preda, ormai al delirium tremens.
    • rino lagomartino Utente certificato 3 anni fa
      Ma credo che ormai d'ironico ci sia ben poco e se la logica non è pura astrazione penso che il cuore del movimento resti sempre lo stesso ma sempre più forte e chiaro "Tutti a casa". Credo che con "le buone" sia impossibile. Le tue alternative?
    • egeria benvenuti 3 anni fa
      aggiungo che l'umorismo, non colto nella battuta, è questo : se è sobria non è MAI dittatura, in quanto la dittatura non è MAI sobria
  • Maria Stella Longo Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Grillo dice il vero. Sono assolutamente daccordo con tutto ciò che dice e che fà. Ho soltanto una richiesta da fargli e cioè: dovrebbe creare anche un altro canale di comunicazione per tutti quegli italiani (e sono la maggioranza) che non hanno dimestichezza con internet e perciò conoscono Grillo e il M5S solo manipolati e distorti dalla Rai o altre tv. Perciò ritengo indispensabile, ai fini di una vittoria elettorale, comunicare anche con questa Italia che non frequenta il web magari tramite un esclusivo canale televisivo oppure delle sedi sul territorio per comunicare direttamente con la gente. W il M5S! Mi raccomando non cascate in alcuna trappola "farisaica", siate impeccabili!
    • luciano tortorelli 3 anni fa
      L'occasione di utilizzare e sfruttare i mezzi più comuni, come la TV,Beppe l'ha avuta! Avrebbe potuto mettere sul tavolo le proposte dei 5S e contraddire i media che ripetono come un mantra, che i 5S fanno solo ostruzionismo e populismo.A quel punto la palla passava a Renzi, che si sarebbe trovato con "due piedi in una scarpa"!Invece Beppe ha cacciato fuori la solita tiritera dei "nudi e puri" che sentiamo da anni, tradendo per di più la richiesta da parte del blog di andare a discutere(praticamente ci ha presi per culo,perchè lui non voleva andare,ma sottostando ai voleri della base è andato, ma a modo SUO!!!).L'avversario,anche il più abietto,non si sconfigge offendendolo,ma mettendolo con le spalle al muro! Chi non capisce questo, non capisce nulla di politica e vedrà polverizzare il buon lavoro che i nostri parlamentari stavano facendo, e con essi,il Movimento stesso! Renzi ha avuto buon gioco rivolgendosi agli elettori dei 5S delusi dalla perfomance di Beppe,dicendo che avrebbe fatto lui quello che Grillo aveva promesso,ribaltare la scena politica,non riuscendoci (chiudendo in un cantuccio i suoi parlamentari e rendendoli ininfluenti oltre che incatenati alle sue(e di Casaleggio)decisioni.Beppe ha avuto una buona occasione e dai commenti che sento in giro, l'ha sprecata.....poteva guadagnare 2 milioni di voti,che invece, probabilmente ha perso!!!!! COMPLIMENTI PER LA TRASMISSIONE,BEPPE!!!!!
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, davvero gran bella figura hai fatto ieri! Complimenti cavallo! Dovevi prima ascoltare e dopo far valere le tue ragioni magari elencando le conquiste fatte ma la tentazione di sputare veleno su Renzi e sul sistema era davvero troppo forte eh? Mi è parso un atteggiamento (il tuo) leggermente fascistoide. E comunque Renzi ti ha fatto passare come un vecchietto smemorato che ripete la solita manfrina senza acorgersene. Noi decidiamo che tu devi andare alle consultazioni per "ascoltare" e tu fai com ti pare cercando di offendere e ridicolizzare (ma t'è andata male) E bella figura che ha fatto Nuti questa mattina a Radio 24. Mi sa che il vecchio sei Tu! Esci da questo blog!!!!
    • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
      ritorna all'ovile e beccati il duo renzie berlusca cosi godi mentre te lo mettono a quel posto,by by.
    • Giancarlo F. Utente certificato 3 anni fa
      sei cosi poco che mi fai tenerezza
    • pillolo 3 anni fa
      bravissimo, adesso però non ti distrarre più, rimani concentrato,continua a farti le seghe davanti alla foto di Frenzie, Amen!
    • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
      ma cambia movimento se non credi in beppe..se non c'era lui neanche esisteva il m5s ed eravate tutti a lamantarvi..
  • Giuliano A. Utente certificato 3 anni fa
    Ho una domanda alla quale spero qualcuno abbia voglia di rispondermi: perchè è andato Grillo a parlare con Renzi? Al di là di come è andato il "duello", non sarebbe stato più giusto che ci andassero solo i parlamentari del movimento? Magari comportandosi nello stesso modo. Cioè, mi son chiesto: la rete ha chiesto a Grillo o al m5S di andare? Secondo me il movimento inizia a "carburare", la gente lo apprezza sempre di più. Ma la presenza diretta di Beppe, fondamentale all'inizio, secondo me rischia di essere un pò deleteria. E anche ingiusta... secondo me la palla dovrebbe passare quasi interamente ai ragazzi in parlamento
  • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    vi sono piu piddini(troll) qui,che in sede in via del nazareno.. ecco spiegato dove vanno in parte i soldi dei finanziamenti..a pagare quattro carogne a sobillare gli animi..
    • Marko Bergamaschi 3 anni fa
      Dire che son tutti troll quelli che non sono allineati al 100% fa pensare ed anche tanto... i nazi si comportavano in modo simile... PS: alle passate elezioni abbiamo votato per i 5s non ricordo aver votatoper Grillo, quindi cosa ci faceva lui al colloquio con l'altro non eletto?
    • riccardo nova Utente certificato 3 anni fa
      troppo semplice dare del piddino a chi esprime giustamente dei dubbi. Su otto milioni non pensi che sia giusto che non tutti abbiano gli stessi pensieri e le stesse idee ? Se cosi' non fosse comincerei a preoccuparmi...
  • Daniele Cerruti 3 anni fa
    Ciao Beppe, sono un semplice elettore, ti confesso, un po' deluso. Dico subito che il governo Renzi non mi convince e bene fanno i cittadini M5S a non votargli la fiducia. Si cerchi lui i numeri: lo giudicheremo dai fatti. Ma nonostante tutto l'incontro è stato, secondo me, un errore. La rete ha indicato con chiarezza la strada del dialogo: non del voto di fiducia, o della collaborazione, o dell'accordo sottobanco. Ma quella del confronto. E la scelta della Rete doveva essere rispettata, soprattuto da parte di chi, del rispetto dei cittadini, ha fatto una bandiera sotto la quale ha raccolto il 25% dei consensi. Le consultazioni non servono solo per mercanteggiare un voto di fiducia. Servono anche per portare avanti le idee, per far stimolare un il dibattito, per convincere chi non pensa come te. Matteo Renzi è la persona che governerà l'Italia nei prossimi anni (o prossimi mesi? O giorni?). Piaccia o non piaccia, la Rete ha chiesto che M5S si facesse portatore, presso il Presidente del Consiglio in pectore, delle proprie istanze. Ciò non è avvenuto: non si è vista la differenza tra il MoVimento e il Pd: per dieci minuti, siete stati uguali e questa è,a tutti gli effetti, la più cocente delle sconfitte. Abbiamo bisogno di cittadini che rappresentino le nostre richieste, non di bambini capricciosi che si pieghino controvoglia alle richieste degli stessi, rispettandone la forma, ma tradendone la sostanza. Nessuno vuole e chiede inciuci. Serietà e rispetto, sì. Un elettore deluso Daniele Cerruti
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      NON E' LA RETE AD AVERLO CHIESTO, MA QUATTRO GATTI DEL PD (= PARTITO DEFICIENTI) CHE DI TANTO IN TANTO PASSANO PURE DI QUI FINGENDOSI GRILLINI E SPERANDO DI SALVARE LA CASTA A CUI APPARTENGONO E I PRIVILEGI VARI. SANNO PERFETTAMENTE I CARI PIDDINI CHE UNA VOLTA CHE IL PARTITO SARA' MORTO E SEPOLTO, PERDERANNO TUTTO, ANCHE LE POLTRONE AL COMUNE, ALLA PROVINCIA, ALLA REGIONE E NEI VARI ENTI. TUTTO VERRA' RIMESSO IN GIOCO MA SARA' IL MERITO A PREMIARE, NON PIU' LA CASTA. PIDDINI, LA FINE DEL VOSTRO PARTITO E' VICINA! PENTITEVI! AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHA!!!!
    • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
      confronto su cosa?ma dove ti informi ma le ultime porcate votate dal pd in parlamento ti sono piaciute. senti, renzie l'unica cosa che doveva fare una nuova legge elettorale seria e poi andare a votare.
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Daniele, nella firma in calce alla letterina ti sei dimenticato una parolina, volevi dire: "Un elettore deluso dal PD" perchè tu hai votato M5S come è vero che io sono la nipote di Mubarak.
    • Stefano Chincarini 3 anni fa
      Ti devo contraddire in pieno. Io ho votato si ma non certo per andare a trattare con Renzi che, in accordo con Beppe, non è per nulla credibile MA proprio per dirgli in faccia che siamo totalmente indignati, che stiamo totalmente dall'altra parte e che non abbiamo nessuna stima in loro.
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    COME PREVISTO, NEI POSTI STRATEGICI DEL GOVERNO BILDERBERG - RENZI SONO NECESSARI UOMINI FIDATI: GUIDO TABELLINI VERSO IL MINISTERO DELL'ECONOMIA Roma, 20 feb. (LaPresse) - Guido Tabellini, da giorni al centro del toto-ministri per quel che riguarda la poltrona di ministro dell'Economia, sarebbe ormai vicinissimo a via XX Settembre. È quanto si apprende da fonti democratiche. Il presidente del Consiglio incaricato Matteo Renzi, che ieri ha incontrato il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco e il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, avrebbe infatti scelto l'ex rettore dell'Università Bocconi di Milano per guidare il Tesoro, vista anche la particolare attenzione con cui la Bce guarda ai conti italiani. Tabellini non è un semplice professore della Bocconi, ma un signore che siede nei consigli di amministrazione di Fiat, Cir e Fondazione Mattei. Non male, per un governo di rottamazione, mettere il dicastero più importante nelle mani di un personaggio che si muove così agevolmente tra un Marchionne, un De Benedetti e uno Scaroni. MA IL TIFOSO PIDDINO MEDIO, RE INCONTRASTATO DELLE SAGRE CON PIADINA E SALSICCIA HA LE CAPACITA' INTELLETTUALI PER RENDERSI CONTO DI CIO' CHE STA ACCADENDO?
  • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
    Una notizia che e' passata pressoche' inosservata il finanziatore di Renzi , Davide Serra sosteneva e auspicava il taglio del 40% dello stipendio agli operai elecrolux. Per non scordarsi con chi si ha a che fare.
    • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
      Il tono? e' da incazzati neri ovvio, dopo tutto sto tempo a subire e vedere da chi tocca essere governati adesso , via tutti via devono andare. Certo che te pure sei incredibile , tuo marito non si annoia di sicuro con te. Un fortissimo abbraccio Nike , in gamba ..
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      buongiorno a te Attilio :) la primissima mattinata l'ho passata a discutere con un dipendente del senato, che mi affermava inorridito come fossero stati antidemocratici i toni di grillo ieri e mi chiedeva se avessi ascoltato il tg. non conosceva ancora le mie credenziali politiche (forse dove abito io le donne sono ancora viste intellettualmente lontane dai palazzi della legge e vicine ai centri estetici) per cui sono esplosa in un vortice che lo ha travolto. insisteva sui toni, io sull'operato di 10 mesi dei nostri in parlamento e delle tante magagne scoperte. lui sui vaffa, io sui finanziamenti rifiutati, lui su tutto il popolo italiano corrotto, io sul fondo dei 5 stelle aperto a garanzia delle pmi con parte della rinuncia agli stipendi... le parole contro i fatti... penso che non mi fermerà più per parlare di politica, ma solo eventualmente (ma neanche) del tempo... un abbraccio!
  • Alessandro D. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe E' un uomo che sta troppo Avanti! è per questo che non viene capito!!
    • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
      Sono assolutamente d'accordo.
  • Fabio S. Utente certificato 3 anni fa
    Io ti farei presidente della repubblica...continua cosi!!! E per tutti quelli che hanno nostalgia di conversare con il PDmenoL spero che perlomeno osservino meglio i fatti. COMPLIMENTI ai CITTADINI/Parlamentari M5S continuate cosi! Beppe,per me sei un grande!!!Grazie
  • RENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Voglio dire poche parole ma sincere, BEPPE sei veramente un grande, da decenni aspettavamo una persona che si occupasse di politica pensando ai cittadini e alla salute dei cittadini.. cosa che quei vigliacchi che fingono di governare, lo fanno solo a titolo personale, per la casta e le banche,, GRAZIE BEPPE, GRAZIE GIANROBERTO E A TUTTI I RAGAZZI DEL M5S DI CAMERA E SENATO,, E a maggio grandi risultati alle Europee... VINCIAMONOI..
  • Pier P. Utente certificato 3 anni fa
    Un caro saluto a tutti. Prima di esporre il mio modesto parere, mi sono preso un giorno di riflessioni. Premetto che ho votato per non andare all'incontro farsa con un burattino, ma rispetto il desiderio di altre 20.000 persone che la pensavano diversamente. Penso ci fossero tre "approcci" possibili nell'entrare in quella sala: 1) Quello che ha utilizzato Beppe (diretto e schifato dagli interlocutori, quindi, impossibilitati totalmente a qualsiasi grado di comunicazione. 2) Aver fatto parlare Mr Bean, per poi punto per punto schiacciarlo sotto una pressa dal peso della nostra verità, onestà intellettuale e ragioni. 3) Andare a trattare Togliamoci subito il Bolo dalla gola: Chiunque ha votato l'incontro per la terza opzione parliamoci chiaro: Se tu sei disposto a negoziare con chi ti ha sfondato la porta di casa rubandoti i soldi, rigato la macchina e che ogni mese ti chiede il pizzo riducendo la tua famiglia alla fame, non è un 5 stelle, deve votare parassiti come Casini e deve accomodarsi con grande cortesia fuori da qui. Detto questo, personalmente avrei di gran lunga optato per la seconda strategia (vedi i nostri ragazzi parlamentari nei dibattiti televisivi, come umiliano chiunque con la forza della verità e conoscenza). Però va bene Beppe, sei stato un grandissimo lo stesso e gli abbiamo comunque (se ce n'era bisogno) ripuntualizzato che questa è una rivoluzione e non trattiamo con le mafie e le caste. Una buona giornata a tutti P.P
  • gianni . Utente certificato 3 anni fa
    "Con tutto il rispetto, e lo ripeto, con tutto il rispetto.....leggere questi ultimi commenti mi fa capire che questo paese non cambierà mai e sapete perchè? non per il m5s o menate politiche varie ma perchè se si dovesse arrivare ad una guerra civile come in Ucraina, voi non scendereste in piazza a rischiare la pelle per cambiare le cose...pensate all' educazione e al decoro ,alla forma, non al contenuto.......vi scandalizzate per le parolacce e i modi antidemocratici presunti di grillo o di chi per lui ma lasciate passare le ingiustizie palesi che una classe politica (da marchese del Grillo)cinquantenaria sta perpetrando ed ha perpetrato specie negli ultimi venti anni.....tutto questo lo dice un laureato disoccupato e con una bambina di tre anni e che non sa come fare a garantire un futuro ma soprattutto UN PRESENTE alla propria famiglia." QUESTA LA MIA SEMPLICE RISPOSTA A CHI CI VEDE COME DEI FASCISTI O MALEDUCATI.....GRAZIE BEPPE E GRAZIE M5S! IL VENTO STA CAMBIANDO E LE FRAGOLE GIA' SONO NEL PIATTO....! STAVOLTA VINCIAMO NOI!
  • valter toti 3 anni fa
    Fare della comunicazione il cavallo di battaglia e poi sprecare un'occasione come quella di ieri grazie al sondaggio in rete,(anche se con uno scarto minimo),e' stato secondo me un tremendo autogol.Si poteva lasciar parlare delle solite supercazzole renzi e poi sbugiardarlo con i fatti,quindi ribadire che con persone poco attendibili non si puo' fare un governo.Con l'intervento impostato nella maniera di beppe daremo modo alla stampa e all'opinione pubblica di dimostrare che nonostante il risultato del sondaggio beppe aveva deciso di non intavolare nessun tipo di dialogo,(alla faccia della nostra partecipazione), tanto e' che quello a cui abbiamo assistito era solo un comizio come al solito condivisibile,ma sul quale la stampa si spertichera'con i peggiori giudizi e falsita'.Dopotutto si trattava di rispettare quello che era stato chiesto tramite sondaggio,e portare il risultato a casa,ossia COSTRINGERE renzi a rifiutare il programma del movimento,e poi apettarlo al varco quando fallira'come letta. Spero di avere torto.WM5S!!!!
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    propongo un nuovo logo www.m5s.tuttiacasa.it per coloro che hanno la memoria corta. il m5s esiste per mandarli tutti a casa è una lotta non sappiamo come andra' a finire ma almeno possiamo dire ci abbiamo provato,mi rivolgo soprattutto ai giovani che non hanno vissuto la storia italiana degli ultimi trenta anni invece di stare sempre a sottilizzare mettetevi in gioco provate a cambiare quest'italia che era la terza potenza economica nel mondo prima che arrivasse questa classe politica di ladri.
  • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    beppe ieri non facendo parlare renzi ..e parlando solo lui..si e' preso tutte le responsabilita' del gesto,salvaguardando e non esponendo a dannose critiche i nostri ragazzi presenti..ancora una volta grazie beppe
    • Renato d. Utente certificato 3 anni fa
      perfetto! tu sei uno di quelli che non ha capito nulla non tanto di B.G. ma soprattutto della realtà politica che governa ogni tuo respiro...... Ti chiedo: hai avuto mai a che fare con qualcuno dei cosiddetti politici sia di destra che di sinistra o di centro? Che sieda in parlamento o sullo scanno dell'ultimo comune di questa penisola? Bene se l'hai fatto e non hai avuto conati di vomito allora puoi prenderci il caffè insieme e soprattutto votarli.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    GRECIA IN PRIGIONE CHI SI OPPORRA’ AI DIKTAT DALLA UE-Ida Magli Sembra impossibile,nonostante tutto quello che è avvenuto negli ultimi anni di crisi,che sia la Grecia a cancellare definitivamente se stessa come Stato indipendente e faro di civiltà.Quella Grecia della quale l'Europa non si è mai dimenticata durante i lunghi secoli della sua storia …oggi rinuncia del tutto alla propria identità e si consegna alla dittatura europea Il Parlamento sta per approvare una norma che punisce col carcere per almeno 6 mesi chiunque violi le decisioni dell'Ue A questa sottomissione sono giunti i governanti greci? ..quando hanno accettato di svendere tutte le proprietà di un Popolo,dimenticando che i politici non ne sono i proprietari,ma solo i temporanei amministratori; quando hanno accettato la conduzione economica della Troika (Fm e Bce), costringendo i Greci a vivere nelle più misere condizioni pur di continuare a stare nell'euro, l'abbrutimento finale è inevitabile Eccolo il conclamato totalitarismo dell'impero europeo! E nessuno si illuda che ciò riguardi soltanto la Grecia! Eccolo l’impero neoliberista, con i suoi 28 Stati soggetti e le sue centinaia di milioni di persone cui imporre volontà,ideologia e potere. Le menti pensanti nascoste dietro alle «autorità» praticamente senza nome (Troika, Oms, Bce, Onu) che già comandano,si sono già preparate alle eventuali ribellioni,predisponendo la gabbia normativa entro la quale ogni libertà,tanto delle persone quanto delle istituzioni,sarà calpestata. Tutte le norme coercitive che provengono dall'Europa sono finalizzate allo stesso scopo: omogeneizzare i popoli che saranno governati da un unico centro di comando,riducendoli a soggetti tutti uguali perché privi di ogni bene che li differenzi (senza sesso,senza parenti,senza patria), e sono tutte provviste della stessa pena per chi non le osservi: il carcere. Tutti sanno che soltanto con la dittatura e il carcere sarà possibile tenere unito l'impero europeo.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      capite ora perché nella Costituzione europea c'è un codicillo che ripristina la pena di morte per quei popoli che si ribellano a governi che non considerano legittimi?
  • egeria benvenuti 3 anni fa
    E' allucinante!!!!! nei 20 anni passati la destra ha accusato la sinistra di non aver voluto fare le riforme; la sinistra ha accusato la destra di non aver voluto fare le riforme; hanno governato insieme per quasi tre anni e NON hanno VOLUTO fare le riforme; ma, udite, udite, dai ragli che salgono al cielo, dalla destra e dalla sinistra, il responsabile dello sfacelo dell'Italia, è il M5S, perché non ha voluto fare l'accordo con i partiti che hanno causato il collasso sociale dell'Italia. Non c'è che dire, la schizofrenia agisce da padrona nell'ambito dei rappresentanti (sic!) delle istituzioni (bleah!) nominati e non scelti dai cittadini italiani.
  • Daniele Menna 3 anni fa
    Non sono del M5S, anzi, ho però seguito l'incontro con Renzi. Il mio giudizio è positivissimo per il contenuto delle cose dette da Grillo. Simbologicamente ha tolto la parola a colui (ed è evidente) che è ipersponsorizzato dalla stampa e TV naz.li e internazionali. L'aver tolto il diritto di replica e di discussione al giullare dei "principi" della finanza è stato un atto meraviglioso di intuizione politica. Quello che Renzi avrebbe detto e potuto dire sarebbe stato, come evidente nel tentativo, la prosecuzione delle balle istituzioanli dei politicanti prezzolati. Grazie Grillo. Alle europee penso di votare il tuo movimento, ma solo alle politiche ed europee.
    • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
      sig.daniele il m5s non è un partito ma appunto un movimento che ha l'unico scopo di mandare a casa i partiti perche' vogliamo creare una comunita' di cittadini/informati che partecipano attivamente alle scelte e non delegano a persone inaffidabili il governo del nostro paese.si iscriva al movimento,attualmente tramite rete stiamo elaborando una legge elettorale dove sono gli iscritti a decidere,possiamo anche sbagliare ma almeno lo facciamo senza secondi fini,penso che questo sia la democrazia.
  • Igor - Utente certificato 3 anni fa
    Brava Lombardo ,spieghi bene a quei fantapolitici che dovrebbero essere un esempio per i cittadini e non una zavorra arrugginita e incrostata per il paese.
  • Edoardo Pellegrini 3 anni fa
    (segue dal precedente commento)Infatti, adesso circola poco denaro, perché attraverso la difesa del valore virtuale del denaro, niente più svalutazioni, riescono con questa diga che rastrella denaro, che poi viene prestato per continuare a rastrellare denaro, ad ottenere potere e controllare le sofferenze della povera gente comune che si rivolge invano ai politici che purtroppo sono loro complici consapevoli e forse anche in minima parte non consapevoli. I politici hanno solo il compito di fare promesse per mantenere calme le popolazioni usando la Tv, la radio e i giornali per sottomettere psicologicamente i cervelli addormentati. Goebbels, ministro della propaganda, diceva ad Hitler che una menzogna ripetuta migliaia di volte, attraverso la radio e i giornali asserviti, diventa verità. Figuriamoci adesso che esiste la TV! Cosa si può fare per invertire la marcia? La risposta è semplice, tutto è sempre molto semplice e a portata di mano. Bisogna bloccare gli speculatori internazionali con una semplice legge: “Il denaro non si può prestare dietro compenso d’interessi”. Contemporaneamente svalutare attraverso le banche d’emissione che emetteranno moneta per ripianare i debiti degli Stati e per ricapitalizzare i loro bilanci. Gli stati torneranno a spendere e a investire e tutto riprenderà a funzionare, perché questo maledetto denaro tornerà a circolare. Cosa faranno i vecchi finanzieri? Semplice: Per non perdere il valore del loro denaro accumulato saranno costretti ad investire in aziende che produrranno beni e servizi e tanto lavoro per l’umanità che ha diritto al benessere e alla felicità! Edoardo Pellegrini. ex imprenditore di 68 anni in pensione, oggi scrittore senza editore, orgoglioso di essere iscritto “certificato” al Movimento 5 Stelle.
  • gianni.v 3 anni fa
    ed è subito sera ! proprio come il prossimo governo renzi , nato perdente vivra poco arrancante e morira agonizzante , nn prima di aver ancora una volta fatto fare a questo dimenticato paese un altro passo verso il baratro. teniamo duro gente grande beppe
  • Max Jacs Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe da sempre sto Te condovidendo prasticamente la linea della tua "Battaglia". Certo è che non riesco a comprendere come mai, non è possibile evitare di farsi attaccare espondendo il fianco così platealmente. Caro Beppe cerca anche di comunicare a quelli che condividerebbero con te gli ideali ma che nutrendosi di telegiornali gli arrivi esattamente all'opposto ( e sai cosa intendo ). Non si vince solamente con la militanza stretta ma ampliando il consenso dei moderati, comunicando anche a loro. Sono in tantissimi stufi, delusi ed incattiviti di questo sistema. L'obiettivo è di arrivare anche a loro. Grazie di cuore per il tuo impegno e per quello dei ragazzi che abbiamo mandato alla Camera ed al Senato.
    • Max Jacs Utente certificato 3 anni fa
      Si certo anche il loro voto serve. Questa forza nel reprimere il dissenso ( o stai con me o sei contro di me ) non sempre funziona. Forse non mi sono spiegato bene. Qui il problema è di aumentare esponenzialmente il consenso. E questo come lo fai: portando a te quelle persone che non possono o non sanno o non hanno gli strumenti adatti a fargli aprire gli occhi!!!! Ribadisco che, ma questo credo sia condiviso, ci sono milioni di persone che vorrebbero mandar via a calci nel deretano questi cialtroni. E tu che fai? li mandi via!!!! Secondo me è soltanto un problema di comunicazione. Come spesso leggo sul blog "IN ALTO I CUORI", sempre più cuori devono essere con noi!
    • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
      Moderati che si nutrono di televisioni? Non abbiamo bisogno di questa gente. Imparino ad aprire gli occhi (ma forse non gli conviene) ed informarsi (ma forse sanno già tutto)
  • fabrizio g. Utente certificato 3 anni fa
    Io non sono nessuno per commentare lo streaming di Beppe, però doveva aspettarselo che comportandosi così lo avrebbero attaccato. Magari voleva sottolineare la distanza dai partiti, ma credo che avrebbe potuto, mediaticamente, non nella sostanza, fare di meglio. Detto questo lo ringrazio mille volte per aver creato il m5s, e sottolineo che ancor oggi e credo che ancora per molto il m5s ha e avrà bisogno di lui.
  • franco graziani 3 anni fa
    In sintesi.....Matteo Renzi si rialza faticosamente da terra tutto ammaccato-pesto e dice a Beppe che si sta allontanando " E IL RESTO TE LO DO QUANDO TI RINCONTRO !! " f.g-torino.
  • Emanuele Sabetta Utente certificato 3 anni fa
    Articolo in cui riassumo le mie considerazioni sullo scontro Grillo-Renzi "M5S alle Consultazioni di Renzi: Beppe Grillo Ha Insegnato agli Italiani che Cosa Sia la Dignità" http://commentandolestelle.blogspot.it/2014/02/m5s-alle-consultazioni-farsa-di-renzi.html
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Poche parole, veramente non capisco parlo proprio a te (...),cosa avrebbe dovuto dire Grillo a Renzi? Cosa avrebbe dovuto trattare? Cosa avrebbe dovuto ascoltare? Quello che Renzi e prima di lui Bersani e tutti gli altri che li hanno preceduti sono usi a dire in queste circostanze e che diffatti a detto in conferenza stampa, ve lo ricordo perchè come la maggioranza degli idioti italiani hanno la memoria corta: riforma dell'art.della cost..., riforma del lav...,abbassamento delle tas..., ma non vi siete rotti i coglioni di queste fregnacce che vanno bene per tutte le stagioni? No! Vi piace sentirle perchè vi fanno sperare, nel mio paese c'è un proverbio che dice cosi':" Chi vive sperando muore cagando", a voi proprio vi si addice.
  • nessun copy 3 anni fa
    L'ho già scritto dopo lo streaming ma lo voglio ribadire Lo streaming e stato una frustata al potere e la conferenza stampa una frustata all'informazione ed al potere Grande Beppe e grande M***** unica forza politica in grado di fare gli interessi degli italiani. saluti a tutti da nessun copy prossimo elettore
    • Alessia Baldin 3 anni fa
      La verità è che quelli non sono politici sono star da talkshow e non comandano nulla. Sono solo le marionette di loschi figuri che hanno deturpato l'Italia e adesso pretendono anche di andare in televisione e farci la morale. Povero Renzi ti presti ad una corruzione non solo economica, ma intellettuale. Il fantoccio di un affare che renderà bene a chi ha già il potere in mano!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    NUOVO DECRETO PRO CASTA Non solo non rispettano il voto popolare che già 21 anni fa disse NO con referendum ai finanziamenti pubblici ai partiti, non solo in questi 21 anni hanno sempre votato compatti per darsi più soldi, ma i partiti, fregandosene della crisi, si sono appena votati un decreto che prevede robuste agevolazioni fiscali e hanno messo le mano sul 2 per mille del reddito pro-capite soggetto all’Irpef. Il M5S ha fatto ostruzionismo per impedire questo nuovo furto pubblico dei nostri pubblici ladri. Il M5S ha issato un cartello, prontamente fatto togliere dalla Boldrini, che riportava uno slogan di Renzi alle Primarie: “Se vince Renzi aboliamo il finanziamento pubblico ai partiti”. Ma davvero vosto che Renzi mente come respira, Grillo doveva pure ascoltare la sua sfilza di bugie??? Santo Cielo, ma per quale motivo avrebbe dovuto permettergli di farsi uno spot su un programma di cui avrebbe fatto esattamente il contrario? Dal 1994 i partiti hanno rubato solo coi finanziamenti pubblici 2,7 miliardi di euro. Il M5S ha chiesto l’abolizione immediata di tutte le forme di finanziamento ai partiti (che invece restano fino al 2017), tetto massimo per le erogazioni liberali a 30 mila euro (ora invece sono oltre i 110), cassa integrazione per dipendenti di partito limitata al biennio 2014-2015 e non a vita (come è ora) e nessuna agevolazione di tariffa postale per chiedere il 2 per mille ai cittadini (il costo stimato, solo per il 2014, è di 9 milioni di euro). Sul decreto che legifera sul nuovo scempio ai nostri danni, Fratelli d’Italia si è astenuto, Scelta Civica e Nuovo centro destra hanno votato a favore, Sel ha votato contro. E c'è ancora chi parla di 'bon ton'??? Questi rubano a man bassa mentre i cittadini muoiono e stanno a parlare di 'bon ton'????!!
  • Procopio Bertolini (nuke' em all) Utente certificato 3 anni fa
    Guardando stralci del collegamento in streaming...Grillo ci ha messo la faccia e le palle per dare voce a tutte le nostre frustrazioni quotidiane causate dai soliti figli di mignotta da noi eletti a paladini della nazione... Qualcuno come sempre avrà da dare contro a questo movimento...perché è nella natura delle cose avere " un giorno e una notte...". Ma personalmente , molto personalmente , desidero ringraziare Beppe perché mi ha dato l'opportunità di vedere quanto sono stato coglione in tutti questi anni di passività sociale...Beppe Grillo Grazie di cuore! Voglio darmi da fare ancora di più a spargere le idee e l'operato di questo movimento...come sto ormai facendo da tempo...e continuerò a fare...
  • walter messa 3 anni fa
    grillo e il m5s sin'ora hanno dimostrato di aver sempre ragione,con la sua linea politica,tutte le decisioni anche molto criticate,nel tempo si sono rivelate,giuste,coerenti e con le solite azzeccate previsioni,tutte anticipate,grazie alla competenza e la conoscenza che nessun'altra forza politica abbia mai avuto nella storia d'italia,come gl'eventi dimostrano,e quest'ultima sara'molto presto l'ennesima palese questione che dara risposta,a chi ancora vuole un insignificante e ipocrita dialogo con i responsabili di tanta disperazione e devastazione in italia.la serieta'del m5s,come sempre,vi rispondera,o meglio vi risponderanno i partiti,con la loro incapacita',con le loro false e inrealizzabili riforme, patetiche,vetuste,ipocrite,inutili,a vantaggio di lobby,banche,e amici degl'amici,come sempre.se volete smentire e dimostrare che grillo e il m5s si sbagliano,dimostratelo coi fatti non con gli slogan che vi ridicolizzano e i vostri articoli bugiardi,ma con il vostro incostituzionale governicchio dittatoriale di renzi e soci banchieri,rispondendo concretamente alle risoluzioni immediate delle tragedie e devastazioni da loro medesimi creati,a favore del popolo e del paese.basta cari partiti mafiosi e sostenitori idioti e parassitari dimostrate a grillo,che siete coerenti con quello che da anni propagandate negli show televisivi,ma di fatto approvando sempre leggi all'esatto contrario.ha ragione il m5s e grillo non siete credibili,siete pagliacci e purtroppo anche criminali di palazzo, chi sa fa chi non sa parla,se sapete fare,bene fatelo,smettendo di parlare con gl'evidenti continue prese per il culo al popolo italiano,nel frattempo il m5s continua come sempre fa,a prepararsi nel prendere il devastato paese in mano,che con il suo buon senso e l'esemplare onesta,cerchera con un titanico e tortuoso operato di risollevarlo veramente,nel corretto modo.smenticeti tutti coi fatti,oppure chiudetevi sta cazzo di bocca fetida,colma di tangenti,ruberie,e crimini vergognosi.
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 3 anni fa
    Letto il commento sulla Puppato sullo streaming di ieri sul Fatto Quotidiano... Diciamo così, molto probabilmente son marci dentro...Altra spiegazione non c'è proprio. Perchè non ci racconti, cara Puppato perchè avete votato solo in questi ultimi 12 mesi, decine di leggi che vi eravate promessi di non votare IN CAMPAGNA ELETTORALE? E il voto di oggi, come ce lo vuoi spiegare, onorevole Puppato? Ci vuole fegato per criticare chi dice la verità su questo nostro Paese e su come lo avete "preso a calci" insieme a suoi cittadini... Non vincerete. Riavremo indietro la nostra dignità di sentirci Italiani. Malgrado voi.
  • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
    è da questa mattina che sto difendendo grillo. ieri si è comportato benissimo, come avrebbe fatto ognuno di noi (almeno io), siamo stufi della politica balorda! mi dicono: si, ma i modi non sono quelli... ma cosa è peggio: uno che urla contro un corrotto amico di collusi o un parlamento che ti approva il nuovo finanziamento ai partiti? roba da matti...
    • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nike ci e' andato pure piano direi , a prima vista puo' sembrare brusco se non si capisce con chi si ha a che fare ma questi sono ladri nel dna. Poi fantastico nell'intervista coi giornalisti.
  • Luca taldegh 3 anni fa
    Caro Beppe in conferenza stampa sei stato un grande, ma mi spiace dirlo, nell'incontro con Renzi hai scazzato di brutta e mi piacerebbe tanto sapere che ne pensa Casaleggio della tua performance mediatica. Temo che per riparare alla figuraccia se vuoi vincere le elezioni dovrai camminare sull'acqua. Detto questo... Forza M5S!!! Strafelice della Vostra esistenza!
  • domenico 3 anni fa
    Una cosa rimprovero a Grillo Il non aver dato un cazzotto sul grugno a quel gaglioffo del Renzie visto che lo aveva a tiro. Sei uno stronzo Grillo!!!!!!!!!!!!!! ma cosa sei andato a fare? il sermone? Al posto tuo altro che vaffa............un calcio nel deretano avrei dato all'infame, al traditore, all'opportunista, all'arrivista,all'ambizioso,al carrierista, all'arrampicatore politico. .
  • Giancarlo Lombardi 3 anni fa
    Beppe, scusami se mi permetto. Stavolta all'incontro con Renzi l'hai fatta proprio fuori dal vasino...
    • Marko Bergamaschi 3 anni fa
      E noi stanchi di gente ex berluscoide come te, vai ad offendere da un altra parte, forse con la minetti e la pitonessa ti sentiresti a tuo agio visto che non accetti chi non la pensa come te...vai via tu.
    • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
      ma vai a cagare idiota del cazzo. La prossima volta non votarci! Andate fuori dai coglioni. Meglio rimanere in pochi ma buoni, siamo stanchi di voi scassacoglioni!
  • salvatore pegna Utente certificato 3 anni fa
    Premetto che non ho votato M5S, per vari motivi su cui non mi dilungo, anche perchè non penso siano di particolare interesse. Devo però commentare quanto è successo ieri per esprimere tutto il mio consenso a quanto detto e fatto da Beppe Grillo. Come da lui detto in ogni comizio della campagna elettorale Beppe ha sempre espresso chiaramente (anche forse troppo chiaramente) il suo pensiero sulla classe politica che ci governa, e nel momento in cui ha avuto l'opportunità di dirlo direttamente l'ha fatto senza indugio ed in diretta davanti a tutti gli italiani, "grillini" e non. Come si fa a non essere daccordo con la sua coerenza? Quanti politici sono coerenti con quanto dicono in campagna elettorale?. Lui ha avuto il coraggio di dire in faccia quello che la gran parte delle persone pensano della classe politica attuale. La coerenza è un valore assoluto e primario. Si può essere daccordo o meno sul programma del M5S ma una cosa posso tranquillamente dire: persone come Beppe Grillo non sono comuni in politica, ed in generale, purtroppo in giro per l'Italia. Lui si sta impegnando in una cosa forse troppo grande per uno che è fuori dal sistema, ma la coerenza dimostrata ieri mi ha fatto capire che bisogna sempre avere la schiena dritta...anche con un futuro presidente del consiglio. Per quello che può interessare da ieri hai un voto in più: il mio.
  • giobatta d. Utente certificato 3 anni fa
    orellana vedi di andarti a vedere il programma prima delle elezioni se avevi perplessità' potevi tranquillamente fare quello che facevi ma forse non guadagnavi abbastanza noi questi no li vogliamo e lo hai certificato presentandoti se hai bisogno di altro non e' questo il movimento che ti appartiene la dialettica ci ha rotto i coglioni o dentro o fuori vuoi la legislatura fino al 2018 cambia indirizzo ma basta grillo questi sono sempre gli stessi
  • Tiziana Moro 3 anni fa
    Lettera a XXXX Cara XXXX, voglio fare un piccolo discorsetto, rivolto a te, ma non solo - lo confesso. Voglio dire, mentre lo scrivo a te sto pensando anche ad altri amici e parenti anche molto stretti con i quali so di avere le stesse sensibilità, passami la presunzione. Quello che ti voglio dire è che, accecata dall'odio verso Grillo [odio indotto, perché mi devi spiegare cosa diamine avrà mai fatto di male uno che si è limitato a portare in parlamento 160 cittadini comuni, come te e me. Cioè, io accetto e comprendo che si possa non condividere la sua idea di democrazia diretta, perché non la si ritiene possibile, che lo si consideri un sognatore non realistico, uno che ha fatto calcoli politici sbagliati perché l'Italia non è ancora pronta alla visione che lui propone, ecc. Posso anche - a fatica, lo confesso di fronte a chi è stato capace di sognare sulle parole di Marx o di Che Guevara - accettare che non si condivida, per principio, l'idea della democrazia partecipativa e del controllo dei cittadini sugli eletti] stai finendo per perdere di vista quali sono i tuoi veri "nemici". Fatti una piccola autoanalisi e conta quante volte hai rovesciato la tua indignazione su coloro che hanno causato tutta questa povertà, questa ingiustizia sociale, questo dolore e quante contro chi sta cercando, a torto o a ragione lo dirà la storia, di cambiare questo schifo, denunciando e cercando per la prima volta di portare le istanze dei cittadini, materialmente, dentro il Palazzo costringendo "loro" - quelli che per anni ci hanno detto di lasciarli fare, che avrebbero pensato loro a tutto quanti - a svelare il vero gioco. Con affetto, Tiziana
  • erne 3 anni fa
    "io voglio una dittatura sobria, va bene?" cosa significa sobria, un Mussolini prima maniera? in questo paese non si riesce ad avere un leader sano di mente...
    • vanwynsberghe ann 3 anni fa
      Quindi tu non hai capito che quella era una battuta? Pazzesco!!
  • Edoardo Pellegrini 3 anni fa
    Come creare lavoro? La verità è una sola! Per rendere più pratici i commerci si passò dal baratto alle attuali monete internazionali. All’inizio rappresentavano l’oro depositato e quindi il loro valore era reale, oggi hanno solo un valore virtuale, cioè non valgono niente. Infatti, non hanno in deposito il corrispettivo dell’oro e pertanto gli Stati che le emettono non ne garantiscono più la loro convertibilità in oro. Quindi possiamo affermare che il denaro circolante, qualunque sia la sua valuta (euro, dollaro o altra moneta) è solo una convenzione accettata dagli esseri umani. Il valore che i mercati attribuiscono a queste valute è dato dal rapporto che hanno fra di loro sulla quantità circolante e conseguentemente dal loro potere d’acquisto. Il denaro nasce per poter commerciare beni e servizi, pertanto deve circolare, più velocemente circola, più velocemente si espande l’economia, più beni e servizi sono richiesti, più aziende nascono e producono, più persone sono chiamate a lavorare. Tutto questo è un volano positivo! La domanda che dobbiamo farci adesso è questa: “Perché siamo in crisi sul pianeta, perché l’economia ristagna, perché le aziende chiudono e conseguentemente le persone perdono il lavoro e non hanno più soldi per comprare beni e servizi?” Tutto questo ha creato il volano negativo. E’ il cane che si morde la coda! La colpa è degli speculatori internazionali che si sono impadroniti del vero potere. Infatti, tramite i politici, hanno globalizzato i mercati delle merci e dei servizi ed hanno fatto stabilizzare tutta l’economia del pianeta sulla finanza parassitaria che distrugge il lavoro ma che riduce i loro rischi ed aumenta nell’immediato il loro guadagno. (continua prossimo commento)
  • rosanna p. Utente certificato 3 anni fa
    Questa è una rivoluzione, non mi sembra che Grillo sia stato così eversivo non facendo parlare Renzi. Forza M5s!!!!!!!!
  • Cosimo Di Maggio Utente certificato 3 anni fa
    Mi hai deluso caro Beppe...perchè non gli hai anche sputato in faccia??? Sei una grande persona...se non c'eri tu non esisterebbe nessuna opposizione!!! Darò battaglia nel mio piccolo...MA TU NON MOLLARE MAIIIIII...GRAZIE BEPPE
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Parlamento Cinquestelle Video – Ungheria: parlamentari buttano via le bandiere UE: “Stanchi di questa dittatura” Il video su: http://www.lonesto.it/?p=6088
  • giobatta d. Utente certificato 3 anni fa
    ESCI DA QUESTO BLOG e stai sereno sì come letta
  • Luigi Rebecchini 3 anni fa
    Ma il sen. Orellana di che parla se non ha visto il TG1 di ieri sera. Per il TG1 di ieri sera, con vergognoso montaggio del filmato, nell'incontro Renzi-Grillo ha parlato solo Renzi e poi lo stesso Renzi ha congedato sbrigativamente Beppe Grillo. L'incontro è stato l'esatto contrario e per me ha fatto benissimo Grillo. P.S. Non sono stato un vostro elettore alle ultime elezioni, sono un consigliere comunale di Senigallia già di Rifondazione ora nel Gruppo Misto, nelle prossime elezioni voterò senz'altro il M5S. Luigi Cosmo Damiano Rebecchini
  • stefanodd 3 anni fa
    Il M5S ha rinunciato a 42 milioni di euro di finanziamento pubblico, i cittadini parlamentari prendono 5000 euro lordi al mese, Fico rinuncia come Presidente della Commissione vigilanza RAI a qualsiasi rimborso o prebenda, reddito di cittadinanza e eliminazione dell'IRAP per piccole imprese sono disegni di legge già presentati con tutte le coperture, cari troll questi sono fatti non pugnette. Voi aspettate pure il mettinculo Renzie di turno!
  • Massia Ellecibò Utente certificato 3 anni fa
    E' obbligatorio frequentare tutte le trasmissioni TV stile Beppe: con il "coltello" tra i denti. Raccontare unicamente la verità, ed esempio che oggi NON HANNO ABOLITO IL FINANZIAMENTO AI PARTITI. e poi, QUANDO RESTITUISCONO TUTTO QUANTO PERCEPITO DAL 97 AD OGGI?? QUANDO DATO CHE E' ILLEGITTIMO..??? Il Procuratore della Corte dei Conti, Raffaele De Dominicis, ha sollevato la questione di legittimità costituzionale di tutte le leggi, dal 1997, che hanno reintrodotto il finanziamento pubbli­co dei partiti, per averlo fatto in difformità con quanto proclamato dai cittadini con il referendum dell’aprile ’93. I cittadini, ripeto i cittadini d' ITALIA..!!! in occasione del referendum fornirono “una risposta decisamente negativa in relazione alla persistenza delle erogazioni di contributi statali a beneficio dei partiti politici e dei movimenti e/o gruppi ad essi collegati”, la questione di legittimità viene sollevata visto che le disposizioni successive al ’97 “sono da ritenersi apertamente elusive e manipolative del risultato referendario, e quindi materialmente ripristinatorie di norme abrogate” CHIAMATELI COME VOLETE... LI DOVETE RESTITUIRE..
  • Christian M. Utente certificato 3 anni fa
    Fantastico vedere come i media falsano le informazioni! Vi racconto quanto appena visto su sky tg24: alle 13.50 il sondaggio sul confronto Renzie- Grillo evidenziava una preferenza del 54% a Grillo. È stato trasmesso un passaggio sul confronto di ieri ovviamente tagliato ad arte con l'aggiunta di una intervista ovviamente controGrillo. Risultato: magicamente il sondaggio in meno di 10 minuti ha visto una riduzione del consenso a Grillo di ben 2 punti portandosi al 52%! Ma a chi vogliono prendere per il culo!! Sky falsa i sondaggi!! Mi aspetto che entro questa sera Grillo avrà il 2% dei consensi....
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 3 anni fa
    Partita la "prima cazzata"....di Renzi...o questa è colpa della Finocchiaro o di Letta...? http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/20/finanziamento-ai-partiti-oggi-il-voto-forza-italia-ritira-tutti-gli-emendamenti/888037/ Perfetto. Dipendenti con cassa-integrazione a vita, donazioni da 110.000 Euro e 9.000.000 di euro per "avvertire" i cittadini. Ma non doveva farlo cadere questo decreto => Finanziamento ai partiti, Renzi vuole far cadere il decreto per riformarlo http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/17/finanziamento-ai-partiti-renzi-vuole-far-cadere-il-decreto-per-riformarlo/884148/ Forza M5S. Speriamo solo di non arrivare troppo tardi...ma questi "fan schifo davvero"...
  • riccardo pieralli 3 anni fa
    Caro Beppe, sono un 5 stelle nell'anima...ho votato,votero' e sosterro' ancora e ancora i 5 stelle! Devo dirti che ieri pero' hai sbagliato...mi è piaciuto cio' che hai detto,condivido tutto, solo dovevi ascoltare le cavolate che aveva da dire, lasciargli il suo famoso "minuto" per esprimere le sue bugie e mentire in diretta ancora e ancora,guardandolo negli occhi. Avresti dovuto stare in silenzio ...chiedere un bicchiere d'acqua a qualcuno che ti sta affianco, come fai spesso, aggiustarti il nodo alla cravatta, schiarirti la voce e poi...e poi avresti dovuto fare cio' che hai fatto ieri,con gli stessi modi, con gli stessi toni! Sono convinto che il peso delle tue parole avrebbe acquisito la consistenza dell'acciaio, avresti ferito in profondità e il messaggio sarebbe arrivato, intimamente, anche a persone che mai e poi mai ammetterebbero che c'è del vero in cio' che dici! Forza 5 stelle, vinciamo noi!
  • Sonia coda 3 anni fa
    su Rai. 1 e' gia ' la terza volta che fanno sentire solo la frase di renzi "esci da questo blog"..... Di tutto quello che Grillo ha detto solo questa stupidissima frase Questa e' la prova di quanto l'informazione pubblica sia tutta venduta! Vergogna!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Scrive la BBC, il più grande e autorevole editore radiotelevisivo del Regno Unito con sede a Londra, sul suo sito web: Beppe Grillo "has castigated" (ha castigato) e "lambasts" (ha bastonato) il primo ministro designato Matteo Renzi, durante il colloquio televisivo. L'articolo prosegue riportando alcuni virgolettati di Grillo che si è rivolto a Renzi chiamandolo "giovane vecchio" e dicendogli in faccia "tu non sei credibile". Renzi, scrive la BBC, ha cercato più volte di parlare, ma non è stato in grado di interrompere il discorso di Grillo. (definita dalla BBC "tirade", rimprovero, paternale). Renzi, prosegue la BCC, si presenta come un rottamatore, ma per ottenere le sue riforme ha bisogno del sostegno dei soliti parlamentari.
  • Paolo Zanchetta 3 anni fa
    Spero che il M5* non si fermi, e che gli italiani diano forza al movimento!!! Forza!
  • annibale 51 3 anni fa
    mi raccomando ragazzi, se venisse veramente il giorno in cui questi signori andassero a casa, non dimentichiamo mi raccomando, il politometro per loro e fino ai parenti di 5° grado...con pene severe per coloro che hanno rubato o abusato...troppo comodo andare a casa e basta...ciao
  • AUGUSTO PALUMBO Utente certificato 3 anni fa
    Discorso da trasmettere a reti unificate... altro che augurio di un altro anno di merda da parte del monarca assoluto. Grande Beppe, conto i giorni per rivotarCI alle Europee. In alto i cuori.
  • roberto canina 3 anni fa
    Beppe e il M5S sono la nostra ultima speranza prima che sia troppo tardi,in Italia non c'è futuro e la colpa è di questa politica bastarda che ha di fatto affossato il paese,e tra le cose più gravi di cui io li ritengo responsabili è il disgregamento sociale che stanno provocando con persone che si suicidano con piccoli impenditori che vengono strangolati dalle tasse e da equitalia e da famiglie che si smenbrano perchè magari il marito o la moglie o i figli dopo aver disperatamente e inutilmente cercato lavoro in Italia se ne vanno all'estero adesso ditemi un solo motivo per cui io mi dovrei fidare ancora di questi partiti la politica dei partiti in generale è marcia e va cambiata chi entra in quel sistema ne viene fagocitato anche se ha buone intenzioni per questi e altri mille motivi BEPPE GRILLO ha fatto bene a dire in faccia a Renzi quello che milioni di italiani pensano NON SEI NON SIETE PIU CREDIBILI E QUINDI DOVETE O MEGLIO DOBBIAMO MANDARLI TUTTI A CASA.Felice di esssere grillino e populista M5S.
  • maria g. Utente certificato 3 anni fa
    Dimenticato Piazza San Giovanni? "Tutti a casa" .E il popolo.... "Sì! Sì! Sì! Coerenza forse vuol dire portare avanti un'idea.
    • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
      infatti dovremmo chiamarci www. m5s.tuttiacasa.it per chi ha la memoria corta.
  • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
    Se Beppe si faceva i cazzi suoi... il M5S non sarebbe esistito. E con tutto quello che ha fatto in questi anni, ancora qualche pseudo-elettore va a rompergli i coglioni. Che paese di merda.
    • Pasquale Paura Utente certificato 3 anni fa
      Bravo! Questa è gente che se ha votato per i Movimento lha fatto per "protesta" e quindi non ha mai capito niente e continua a farlo: a certe persone l'esperienza non insegna mai niente.
  • Elena Battaglia 3 anni fa
    Ringrazio Beppe per questo intervento, che condivido e sottoscrivo in ogni sua singola forma. Ha fatto bene a non scendere a compromessi con Renzie! Questo è un sistema marcio che va eliminato... spero solo che andiamo presto alle elezioni! ormai nel Paese sta dilagando l'onestà dei cittadini che per la prima volta nella storia italiana partecipano attivamente alla scrittura di una legge.. e alla vita "politica" in generale... per anni ho votato a sinistra senza esserne convinta, ma adesso voterò solo movimento 5 stelle. Ti prego Beppe non mollare! c'è una parte d'Italia che crede in te e in tutto quello che rappresenti... se fallisci tu ho promesso a me stessa che mi farò eliminare dalle liste elettorali perché non servirà più a niente votare! VAI BEPPE L'ITALIA è CON TE!!!!
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      mi spiace solo che abbia detto a Renzi che è buono Renzi non è buono, è un opportunista dall'ambizione sfrenata che ha accettato tutte le turpitudini del capitalismo più estremo pur di far carriera fregandosene se rovinava l'Italia E uno che vende il suo Paese per farsene una scala personale e soddisfare una ambizione malata può essere tutto, ma non buono
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Orellana C. andate nel gruppo cisto.
  • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
    A proposito di quello che dice Beppe sull'attività delle persone che credono nel rinnovare la società. Se la gente che non ha votato o non crede nel progetto di M5S vedesse che, dove ci sono i nostri nelle istituzioni (Camera, Senato, Comuni, Regioni, Provincie), i cittadini si associano e fanno proposte per migliorare il nostro paese, le nostre città etc. e che, grazie agli eletti, queste proposte arrivano nei luoghi del potere, capirebbero la forza vincente del movimento. Alle persone che seguono questo blog in modo superficiale dico. Informatevi sulle attività dei cittadini che credono in M5S
  • Daniele Zattoni 3 anni fa
    UNA VERITA' OGGETTIVA SENZA GIUDIZIO! Cari neutrini, ovvero Signori della Comunicazione, Voi che dall'"alto" del vostro scranno avete inteso intendere che Grillo l'ha fatta fuori dal vaso, pur avendo osservato l'esordio della super stringa (Renzi)," "Noi non siamo a chiedervi la fiducia...bla bla ...e allora cosa siamo venuti a fare?", dico, cosa pensate quando scrivete?? O....pensare non rientra più nella categoria a cui appartenete? Di certo Cartesio è l'amico chef che gioca a calcio il sabato e si diletta di torte alla domenica. Ma v'incuriosisce molto il colloquio personale e riservato -5 min.- della stringa con la Materia Oscura...pur sapendo che elaborare non serve a nulla visto che " NULLA DI ....SOLE". Orazio. Mamma mia..........
  • luigino riccioli Utente certificato 3 anni fa
    Beppe sei stato grande, ieri e da sempre- Hai costruito una grande macchina, da Di maio a Di battista, dalla Taverna a Oreliana. si anche ad Oreliana, a tutti insomma, Beppe, grazie e falli lavorare, sono in gambissima. DOBBIAMO ESSERE ORGOGLIOSI DI QUESTA SQUADRA. CHE CI permetterà di buttarli tutti fuori dal Parlamento. L'opera e' già iniziata, continuiamo senza fermarci. Il tuo obiettivo deve essere il nostro. L'Onestà dovrà essere di moda in questo Parlamento, Grazie Beppe
  • davide di noia Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Grillo, grazie M5S, tutti. Non si vince una rivoluzione aspettando le occasioni per incontrare un premier messo su una poltrona dall'alto, in modo non democratico, discutendo pacatamente sulla vita e la morte di migliaia di persone, solo per far contento qualche indeciso per chiedergli il voto. Non puoi permetterti di abbassare la guardia perchè o vinci tu o loro ti distruggono, senza pietà. Gli interlocutori del M5S non sono delle persone, ma un sistema, nel quale si identificano,si nascondono, agiscono senza nome e senza volto, poi spariscono per riapparire in forme diverse. Sono sempre loro, i parassiti politici di destra e di sinistra, i mostri del debito pubblico della società e dell' Italia corrotta. Di loro non puoi fidarti, lo dimostrano i fatti reali negativi in politica, nel sociale e nell'economica. Il sistema ti ignora e quando ti accorgerai di essere povero, ( nel senso più alto, umano e sociale possibile e non solo in termini economici) è troppo tardi, non lo avresti mai immaginato, ti sembra un incubo, fino a ieri era tutto diverso. Dovrai convincerti, hai perso. Ecco, oggi, che hai la forza e la determinazione di far conoscere e realizzare il tuo progetto, le tue idee, insieme ad altri, se tu che puoi dire a loro: state sbagliando, questa volta vinciamo noi, decidiamo noi del nostro futuro e dei nostri figli. Siamo noi a cambiare l'Italia. Grazie Grillo, grazie M5S.
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 3 anni fa
    E' una guerra ve lo abbiamo sempre detto prima che formassimo una comunità... Ci siamo noi cittadini da un lato e tutta la criminalità organizzata dall'altra parte composta da lobby,partiti,camorra,ndrangheta,mafia,banche,stampa e tv collusa,massoneria. Praticamente siamo noi contro "il Sistema" !!!! 9 milioni hanno già deciso da che parte stare !!!!! Non è mai troppo tardi per il restante dei cittadini !!!!!
  • saccioni maria grazia 3 anni fa
    Ricordate piazza San Giovanni? "Tutti a casa"..... e il popolo Si! Sì! Sì! Giusta o sbagliata la coerenza non è cambiare le idee!
  • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    vi ricordate poco tempo fa,quando la boldrini ha stoppato l'opposizione(m5s) con la ghigliottina non facendoli parlare? è stato detto che era tutta colpa nostra..ieri beppe ha usato lo stesso metodo,non ha fatto parlare il caro"renzi" e i media instancabili danno la colpa a beppe "antidemocratico e dittatore"..insomma e' sempre colpa nostra..bella e sopratutto libera quaesta informazione..mentre sui quattro dissidenti che continuano a sparlare del m5s,(e non solo da ieri)quando sono entrati nel movimento,le clausole erano chiare e son rimaste sempre quelle,se non gli vanno piu bene,si ritirano e vanno a casa non in un altro gruppo dove possono prendere i 20.000 € al mese..
  • anib roma Utente certificato 3 anni fa
    Ascoltato ora, Meraviglioso. C'è Solo Ed Unicamente Vero Amore In Queste Parole Di Beppe.
  • Gianluca da Padova 3 anni fa
    La gente è assuefatta alle bugie alle ladrate e ai voltagabbana in questo Paese! Tutti si scandalizzano per Beppe incazzato che non tratta con Renzi! Nessuno si scandalizza invece per gli incredibili sprechi di soldi nostri, fatti dai tantissimi amministratori amici del partito di Renzi, educati e forbiti nel linguaggio, anche acculturati, ma ladri e opportunisti nell'anima! Agli italiani, fondamentalmente sempre e solo cattolici dentro, piace essere rassicurati. Agli italiani piacciono le persone che pensano "cattolico". Basta che uno puzzi di sacrestia per essere già simpatico! Non capiscono che le persone vanno giudicate oltre le apparenze! Agli italiani sta bene essere INCULATI, tanto poi c'è la Tv che ci propone un nuovo "burattino" qualsiasi e questo diventa salvatore della patria, scopiazzando e rielaborando le stesse cazzate che questi dicono da 40 anni!!! Sveglia! Purtroppo il Movimento 5 stelle è e sarà ancora minoranza in questo Paese, perchè il cambiamento fa sempre troppa paura.....FORZA SEMPRE E COMUNQUE RAGAZZI. AVANTI TUTTA!
  • federico f. Utente certificato 3 anni fa
    secondo me Grillo doveva ascoltare e poi far rispondere a Di Maio, punto per punto, sbugiardando Renzi, sarebbe stato molto più efficace, così ha fatto solo il gioco di Renzi
    • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
      appena tocchi la merda resti puzzolente per sempre ! percio' non scrivere cazzate piu' grandi di te !
    • FrancescaR L. Utente certificato 3 anni fa
      Credo che Grillo sia stato veramente generoso nell'esporsi in prima persona per confermare quello che già sapevamo. Cioè la sfiducia. Sappiamo bene infatti che a dire di no a certi personaggi fallati (e questo Renzi molto più di Bersani) c'è da rimetterci in tutto. Come è già successo.Mentre Di majo e co. stanno lavorando e seriamente non era giusto subire certe inutili provocazioni solo per fare notizia sui giornali. Grazie Beppe
    • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
      secondo me dovresti cambiare partito o andare da un ottorino..e' da quando e' nato il m5s che ripete le stesse cose ..o sei sordo o in malafede
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      secondo me dovresti ascoltare di più prima di parlare. Riascolta lo streaming.
  • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
    Per tutti quelli che scrivono che si vergognano per l'atteggiamento 'dittatoriale' di Grillo alle consultazioni. Ma avete seguito bene LA PARTE INIZIALE? Siamo qui a chiedervi nessun accordo, frase che ha messo subito sul chi va là Beppe che riponde ' Mi stai spiazzando ... Che non mi chiedi nulla' allora perché siamo venuti? Ha ripetuto più volte che intendeva spiegare il suo programma e basta. Forse non l'avete capito ma a questa presa di giro Beppe ha risposto che lo sappiamo perché lo vediamo, il bomba tutti io giorni in TV. Non mi sembra che Renzi abbia fatto niente per cercare un dialogo del tipo "primo provvedimento Reddito di Cittadinanza, lo votate?"; SPIEGARE A Beppe UN PROGRAMMA, IL PROGRAMMA CHE bARCA AL FINTO NICHI VENDOLA DICE CHE NON ESISTE, IL PROGRAMMA DI UN AVVENTURIERO. Vedo che anche sul blog tanta gente cade nella trappola di Renzi. Bravi bloggari, anche qui si comincia a farsi fregare dal bomba!
    • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
      Ed anche sui giornali, in TV NESSUNO LO DICE, neppure del M5s !
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      non hanno ascoltato, non volevano ascoltare Grillo i critici. E' stato provocato fin dall'inizio.
  • Remo Pizzardi Utente certificato 3 anni fa
    Grazie, signor Beppe.
  • giobatta d. Utente certificato 3 anni fa
    BELIN BASTA USCITE DAL BLOG E STATE SERENI P.S X DELUCIDAZIONI RIVOLGERSI A LETTA
  • Tiziano F. Utente certificato 3 anni fa
    Io ho votato perche Grillo andasse alla consultazione e dialogasse con il bugiardino. Ho visto poi la registrazione dell 'incontro e devo dire che GRILLO E STATO GRANDE ha fatto proprio quello che io inconsciamente volevo facesse. M5S sempre. Tutti a casa ... anche i 4 piddini che sputano sulla mano che li ha adagiati dove sono .... a casa anche loro !! Grandi tutti gli altri ragazzi. Tenete duro.
  • marco fanoli 3 anni fa
    vorrei dire la mia sull'incontro Renzi-Grillo. Non me ne abbiano gli amici pentastellati ma credo che Grillo abbia fatto una stupidata, che senso ha andare ad un incontro senza ascoltare cosa ha da dirti il tuo interlocutore, così è solo una perdita di tempo, per grillo, per renzi, per noi che abbiamo perso 10 mn ad ascoltare lo streeaming, per tutti i lavoratori invisibili che hanno contribuito all'organizzazione dell'evento, dai corazzieri agli uomini delle pulizie. lungi da me di dare lezioni di bon ton o di democrazia, ma penso sarebbe stato meglio adare ascoltare e riferire al proprio popolo, oppure non andarci punto. Altra cosa è il merito, francamente trovo difficile non essere d'accordo con gli argomenti portati da Grillo nella successiva conferenza stampa. Saluti, Marco Fanoli
    • Pietro S. Utente certificato 3 anni fa
      Non c'era nulla da ascoltare. Beppe ha deciso di andare per rispetto della democrazia inteRna. renziè non è un pirla, conoscendo Beppe, è partito subito con le provocazioni, peccato per lui che ha preso un sacco di schiaffi, e se Beppe non chiudeva con "è finita" il povero renzie ora avrebbe bisogno una settimana di riposo.
  • Fabrizio P. Utente certificato 3 anni fa
    Bravissimi, queste a favore qui sotto, sono l'espressione della verità che troppi ancora oggi fanno fatica a metabolizzarla. Continuiamo cosi e, sempre uniti per evitare l'abisso.
  • "Procuste"! 3 anni fa
    Forse si fa finta di non capire che È GUERRA col vecchio modo di fare politica. Beppe ha fatto bene, è stato coerente, e vi ha risposto tutti in conferenza stampa dicendo chiaramente alla giornalista di La7 che queste persone (per quello che hanno fatto e che certamente si accingono a fare) non meritano alcuna attenzione! PS: i confronti ci sono ogni giorno in parlamento, andateveli a guardare e cercate di trarre, in modo obbiettivo, le vs. conclusioni.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    Non puoi iniziare una rivoluzione per fermare il cancro che sta uccidendo il tuo Paese e poi dialogare con una marionetta spudoratamente messa li dagli stessi che distruggono la tua vita, e chi non lo capisce o non ha ancora le idee chiare, e mi dispiace, o lo fa in malafede. Non puoi scrivere "vinciamo noi" e poi pretendere discussioni con renzi.
  • franco graziani 3 anni fa
    Hanno ragione questi simpatici TROLLETTI che non basta protestare...infatti il M5S sta pensando di mettere in pratica quel famoso detto " Ma che te lamenti..di cosa ti lamenti..prendi nu bastone e spacca li denti ! "..a cominciare da loro. f.g-torino.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      per essere precisi: ... tira fuori li denti .... Rinaldo in campo, Domenico Modugno
  • Anna velli 3 anni fa
    Bravo Beppe, sei stato magnifico! Io da cittadina incazzata gliene avre dette ancora di più.
  • diego r. Utente certificato 3 anni fa
    Ma avete fatto caso che quando sono in ballo i rapporti politici tra il m5s e il PD i commenti su questo blog passano dagli abituali 600, 700 a circa 1500 2000?...Che strano!...MA è chiaro che in queste occasioni entrano al lavoro gli organizzatissimi troll del PD, pagati da quel partito per inquinare la democrazia in rete...non si spiega altrimenti! Quando leggete qualcuno che srive cose tipo: "sono un ex simpatizzante deluso dal m5s, vi votavo ma non vi voto più perché non siete disposti a dialogare (leggi: "non siete disposti a dare voti al PD") " siamo al 100% di fronte a un di questi troll piddini. Ce ne sono più di 300 che lavorano in rete pagati coi nostri soldi del finanziamento pubblico ai partiti.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Se sono pagati non lo so ma è vero che molti sconosciuti, senza icone, intervengono sempre senza molta educazione quando c'è di mezzo il PD e ripetono sempre le stesse cose: "Mi hai deluso" "Non ti voto più" "Non sei democratico". Quasi sicuramente sono trollini del PD anche perché appaiono e scompaiono con la stessa velocità con cui renzi si rimangia le affermazioni
  • Claudio T. Utente certificato 3 anni fa
    Voglio dare il mio personalissimo pensiero sull'incontro tra Beppe e Renzi: Prima reazione; Noo, avevamo la possibilità di dialogare ed invece... Poi, con il senno di poi: Sappiamo TUTTI cosa vuole Renzi, sappiamo TUTTI con chi ha avuto consultazioni pubbliche e PRIVATE, se "si dialogava" voleva dire fare compromessi. Tu dai a me se io do a te e così via, come da 50 e più anni si sta facendo. CON questo siamo arrivati al punto in cui siamo. VOGLIAMO CAMBIARE O NO!!!! Abbiamo TUTTI contro! Cambiare lo so NON è facile e abbiamo alle spalle tanti anni di metodi vecchi e marci ed è dura CAMBIARE. Beppe lo ha capito perfettamente, dobbiamo capirlo anche TUTTI noi e SOLO così riusciremo a fare davvero il BENE di tutti!!! IO TI DO' se TU MI DAI, di questo passo siamo ora alla ROVINA. Grande BEPPE. GRANDE M5S!!!
  • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
    Conferenza stampa ok ! Vai Beppe
  • spuseta 3 anni fa
    Ormai è solo questione di tempo..... Per noi che cerchiamo di sopravvivere in qualche maniera... Per loro... che cercano di sottrarre quello che riescono mettendo sul conto anche quello che non riescono ( con equitalia ). Noi ...poveri buoi tirarel'aratro, loro..pasteggiando a ostriche champagne. Una buona parte di quelli che ancora li votano, quando si renderà conto, sarà troppo tardi.
  • Bruno L. Utente certificato 3 anni fa
    La conferenza stampa è stat un capolavoro! Un po' meno incisivo lo streaming con Renzi. Direi che si vedeva che Beppe non aveva voglia di andarci a questo inutile incontro e si è visto. Forse avrebbe dovuto lasciar parlare Di Maio e lui tenersi la conferenza stampa dove, ripeto, è stato entusiasmante. Forse più lavoro di squadra, la prossima volta. Che ognuno sfrutti le proprie capacità in base alla situazione. Comunque sempre grazie al M5S. Siamo l'unica alternativa allo sfascio nazionaale.
  • Paolo Roberto Dagnino Utente certificato 3 anni fa
    Grandissima Lombardi alla Camera. Un intervento sulla legge truffa del finanziamento ai partiti che resterà nel mia memoria per molto tempo. Grazie a lei ed a tutti i ragazzi del M5S in Parlamento.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    hanno votato l'ultima vergogna,lasciando intatto il finanziamento pubblico ai partiti!!!!!forse è ora di fare altro,forse nn basta più la protesta classica.ho paura ma qui siamo alla dittatura!!!!!!!!!!vanno cacciati!!!!!!!!!!
  • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
    Luigi di Maio è riuscito a dialogare con Giachetti, tranquillamente. Giachetti lo chiamava , quasi con affetto (scrivo quasi) 'Luigi'. Ha 27 anni e le idee di Beppe. Perché lui ci riesce e Beppe no? Luigi e il piddino a fine trasmissione sembrava avessero detto le stesse cose, con un Giachetti che faceva capire come nel PD ci si poa trovare d'accordo con Luigi ma dovere seguire una linea dettata dalla segreteria, quando si parla. Questo ragazzo di 27 anni è eccezionale. Io so solo che se ci riesce Luigi può riuscirci anche Beppe. In un faccia a faccia come quello su La 7 con Mentana non c'è nessun regista che monta i filmati stravolgendone il contenuto. Beppe è una bomba atomica per contenuti, ma deve accettare il contraddittorio; non alle consultazioni, dove non serve a niente. Il contradditorio TV, che è LA PRIMA FONTE DI CONSENSO DI RENZIE. BEPPE, il 'bomba è lì solo grazie al suo bla -bla, alle sue bugie; si appresta a passare ai fatti. E allora Beppe SCUSA se mi permetto. BEPPE, FACCIA A FACCIA IN DIRETTA tv ED ANNIENTI il pd di RENZIE. Bersaglio mobile , La 7 con Mentana: riguardati tutta la trasmissione con Luigi e Giachetti oltre al giornalista di 'libero' e A Friedmann : è la prova lampante che il faccia a faccia in TV, in diretta e non manipolabile ci porta consensi. Ne vale la pena. Riguardalo. Solo così potremo cacciarli tutti !
    • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
      cERTO CHE C'è STATO IL FACCIA A FACCIA. Un faccia a faccia dove il m5s esce , fra l'altro, vittorioso. Vittorioso con il dialogo in TV, questo voglio dire. Visto che tutti sostengono il contrario. Se vinci con il faccia a faccia togli agli altri l'unica arma che hanno: le bugie in TV. E li mandi a casa davvero.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Non ho capito cosa vuoi dire. C'è stato il faccia a faccia no? E allora, fai la punta allo .....? O pensi che Grillo non lo sapesse o non l'abbia visto poi?
    • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
      D'accordo con te sul faccia a faccia solo con una persona in mezzo che contenga l'irruenza di Beppe. Lo avevo già scritto in altro blog che sarebbe bene un faccia a faccia
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi o domani presenterà l'elenco dei ministri: ha detto che non userà il manuale Cecelli. Sceglierà i ministri con il mago Otelma.
  • Simo B. 3 anni fa
    D'accordo con la sostanza ma non con i modi: 1. In democrazia si parla e si ascolta (o almeno così dovrebbe essere) 2. Grillo è andato a colloquio perché lo ha chiesto la rete, ma non ci ha dato modo di sentire cosa aveva da dire Renzi (e se fossero state le stesse porcate di sempre, almeno avremmo avuto un documento "documentato" delle falsità che continuiamo a sentirci dire. 3. Avendo parlato solo sempre lui, ha in qualche modo delegittimato i rappresentanti del Movimento che la faccia ce la mettono tutti i giorni. Comunque sempre con il Movimento, forza ragazzi e grazie!
    • Alessandro Ogheri 3 anni fa
      se sei col movimento sei con Beppe? Lui ha sempre ragione ???? ma ti rendi conto o no che sono le stesse parole della buonanima di 70 anni fa a Palazzo Venezia ?
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      se sei col Movimento sei con Beppe. Il Movimento è lui con Casaleggio. Noi aderiamo e condividiamo.
  • Michele S. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ecco quanto scritto all'On Di Maio, per vostra conoscenza Gentile Onorevole, ho scritto altre volte ad alcuni deputati del Movimento Cinque Stelle. Essendo io un "cittadino" speravo in un riscontro ma ad oggi nessuno di voi si è degnato di rispondermi. Ci provo anche con lei solo per segnalarle delle questioni che mi stanno a cuore. Per piacere cercate sempre di ricordarvi che voi rappresentate il 25% circa delle persone che sono andate a votare (che sono già poche rispetto agli aventi diritto). Se inoltre consideriamo che il restante 75% ha votato altri partiti, trovo veramente non di rispetto avere la presunzione di avere la ragione dalla vostra e parlare a nome dei CITTADINI. Voi parlate a nome dei vostri elettori, che tra l'altro sono la minoranza e dovete avere rispetto anche per gli altri. Inoltre, essendo io un vostro ex simpatizzante e iscritto al blog, ho letto i commenti sull'incontro di Renzi e su quanto fatto vedere dalle tv pubbliche. Sinceramente penso che quest'ultime vi abbiano fatto un piacere, in quanto io ho guardato in diretta lo streaming e posso dirvi che mi sono vergognato di essere un vostro ex simpatizzante. Il Sig. Grillo non ha lasciato parlare Renzi (se lui avesse detto: "primo provvedimento Reddito di Cittadinanza, lo votate?", questo non poteva essere di interesse per voi??) con una maleducazione che solo alcuni Dittatori del passato hanno dimostrato. Inoltre le persone al suo fianco (anche lei) erano delle marioniette immobili e zitte che neanche ai tempi di Berluscono di vedevano. La ringrazio per l'attenzione.
  • Gianni B. 3 anni fa
    MA NON AVETE SENTITO CHI HA DETTO LA VERITA? l'hà detta BARCA!!!! Sarebbe da inserire sul blog in pianta stabile l'audio della telefonata! Ogni altro commento su Renzie e su tutto il SISTEMA è inutile e superfluo. Senza se e senza ma!!
  • Vivere Pescara 3 anni fa
    Beppe Grillo? ‘Ci ha insegnato la democrazia’. Cronaca di una giornata in Parlamento http://vivere.biz/YLS
  • MentePropositiva5 3 anni fa
    peccato per i 9 milioni di voti congelati, poi con bersani e renzi (cit. da qui http://www.sharedits.net/M-Ebooks-E-9-C-61.html) "arsi e pronti di nuovo a ricongelarsi" ... Speriamo adesso in partiti come Democrazia Atea per un vero, alternativo "nuovo che avanza" e che magari conclude pure qualcosa di utile...
  • Marcello M. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe è un torrente. Acque tumultuose ma limpide, schiuma candida e frizzantina. Un torrente interrato che, dicono, sia di acque putride, maleodoranti. E non te lo fanno vedere mai, nemmeno quando esce dagli argini e ti bagna i piedi. E allora dicono che ti bagna pure i piedi e per quaesto va tenuto nascosto: è pericoloso. Ma ieri NO! Il torrente Beppe, quando esce dall'argine della malafede, i piedi te li lava, e quando cammini... nascon fiori.
  • Ercole Leonardi 3 anni fa
    CARO BEPPE TU CI PROMETTI UN REGNO CHE NON E' DI QUESTO MONDO! GESU' HA PROMESSO IL REGNO DI DIO, MA HA DETTO CHIARAMENTE CHE NON E' DI QUESTO MONDO. UTILIZZA LA GRANDE FORZA CHE TI ABBIAMO DATO PER FARE SUBITO IL BENE POSSIBILE SENZA ILLUDERCI CON LA PROMESSA DI UN BENE IMPOSSIBILE: IL PARADISO IN TERRA! TI PREGO FAI PRESTO!
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Per NANDO l'americano Tu vorresti integrarli? Bravo, portateli a casa e integrateli tu.
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      Giorgino caro, me tocca fatte un disignino pe fatte capì er senso? Mettili in mezzo alla gente, lo vedi tu come diventano stellati veri! Ma dico, è tanto difficile scorgere quel "sottile" sarcasmo che volevo intendere? Ciao... me conosci poco ;)
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 3 anni fa
    Adesso andrà in onda la consueta carrellata di dissidenti in TV. Dovrebbero aprire una rubrica-documentario. Il bradipo, l'ornitorinco, il gufo con gli occhiali ... tutto il bestiario travestito da opinione personale. Fanno salotto, scaldano le poltroncine televisive al grido di "cogito ergo sum" anzi "sum ... ergo cogito". Il fatto è che nessuno gli ha pagati per pensare !
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Non direi per pensare. Che pensino come credo sia giusto. Mi basta che non tradiscano o insinuino dubbi. Possono anche tacere e fare le loro rimostranze a Grillo e Casaleggio. Che li chiamino a cena e ne discutano. Poi o restano o escono. Questi comunque ormai fuori, per me.
  • Alessio Ferrari 3 anni fa
    Secondo me Beppe ci ha fatto perdere consensi ed ha rafforzato chi dubitava di Renzi, adesso non dubita più!!!!! Sull'euro continua a fare finta di niente, il movimento non si sta strutturando, nel senso che doveva unire le migliori personalità libere di questo paese e non lo sta facendo, come non sta integrando il proprio programma, a cominciare dalla parte sull'economia e la linea la dettano sempre Beppe e Casaleggio. Mi spiegate il senso di fare una votazione sull'incontro su Renzi e poi andare li a dire che io non sono democratico. Non è politicamente produttivo fare così, anche se ha i suoi buoni motivi. Era più efficace per il movimento se andava li e gli diceva 3-4 punti importanti tipo il reddito di cittadinanza. Secondo me finirà che Beppe e Casaleggio che hanno costruito il movimento, con una brillante idea come la democrazia diretta e dal basso, saranno poi loro a distruggerlo e a far svanire questo sogno.
  • Giovanni Grassi 3 anni fa
    Grande Grillo sei la voce della mia anima che si ribella......
  • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
    Se Grillo avesse accettato il confronto, si fosse accordato in qualche maniera con questi delinquenti, adesso non sarei più un elettore del M5S. Sono come milioni di italiani con l'acqua alla gola da anni, c'è qualcuno del M5S che mi dice che bisogna ascoltare quelli che ti spingono la testa sott'acqua? Ascolterò questi delinquenti solo davanti ad un plotone di esecuzione proferire le loro ultime volontà.
  • Paolo 3 anni fa
    Ho votato M5S per mandare tutte queste merde a casa! Grande Beppe, ti voglio bene.
  • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
    NON si PUO' DIALOGARE con UNA MARIONETTA. Tanto meno con chi tira i Fili da dietro le quinte. E questo Beppe non glielo ha mandato a dire *****
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..ciaooooooo
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Certo!! Beppe, gli ha "lisciato il pelo"....!!! Ciao Eposmail!!
  • giuseppe g. Utente certificato 3 anni fa
    secondo me i 4 del M5S hanno complessi di inferiorità nei confronti di altri GRANDI che stanno lottando con tutte le loro forze contro tutti e controvento ( stampa e tv ) E COSA FANNO? FANNO DICHIARAZIONI ALLA STAMPA E ALLA TV... CHE NON VEDONO L'ORA DI TROVARE OCCASIONI SIMILI... SONO COME AVVOLTOI E ASPETTANO UN PASSO FALSO, QUALCOSA.. UN FATTO.. UNA REAZIONE... PER ATTACCARE IL M5S E Beppe Grillo con Casaleggio... Il Movimento sta crescendo.. adesso cammina da solo... si autoduplica, si autoprogramma, non come un drone guidato, ma come un cyborg provvisto di A.I. - Beppe... hai creato dei mostri... ( in senso buono... ovvio ) e saranno questi mostri che salveranno il paese... e il bello...sapete cos'e'? Che ognuno di noi puo' diventare uno di loro... per questo il M5S sarà inarrestabile... anche se ne ammazzerai 1000, ne nasceranno 100.000 .... ma c'e' un sistema operativo, un firmware di base... con certe caratteristiche: onesta', capacità, solidarietà, senso del dovere, sono solo alcune... Questo S.O. e' inattaccabile da virus e malware.. perche' riesce a farli autoescludere... ah ah ah... ( un ex programmatore )
  • silvia m. Utente certificato 3 anni fa
    ...GRANDE BEPPE.....CHE METTESSERO QUESTO DISCORSO IN TUTTI I TG ...TALK SHOW...E TUTTI QUEI PROGRAMMI DI REGIME POLITICO PIDDINA RENZUSSCHIANA....E POSSIBILMENTE ANCHE LA MATTINA PRESTO A ROTAZIONE ...CHE SI INCULCASSE NELLA MENTE DEGLI ITALIOTI LA VERA ANIMA DI QUESTO MOVIMEWNTO .......
  • angelo mincuzzi Utente certificato 3 anni fa
    Grillo ha fatto bene. Non ci può essere dialogo con chi ha distrutto questo Paese. Quando loro non ci saranno più, bisognerà ricostruire l'Italia. E potrà farlo soltanto chi non è compromesso con il passato.
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    "Noi non siamo a chiedervi la fiducia.... ....e allora cosa siamo venuti a fare?" Che io sappia le consultazioni del Presidente del Consiglio hanno come scopo ultimo, il "voto" di fiducia. Pensate se Renzi avesse esordito così con Alfano. Ha fatto tutt'altro con Alfano. Esordendo così l'incontro non aveva più alcun senso, nemmeno formale. Dopo due minuti, altra perla di Renzi: "non fare il trailer..." Ovvio che aveva progettato di sminuire la figura di Grillo buttandola sul comico. Da li, è iniziato il massacro. Cosa scrivono i giornalai: - Grillo non aveva contenuti a) "Non sei credibile" (verso Renzi) , perché ti sei rimangiato tutto ciò che hai detto nelle ultime settimane 1) Mai più larghe intese 2) Mai da premier senza passare dal voto 3) Non farò le scarpe a Letta Più contenuti di così non ne trovo. - Grillo ha detto che non è democratico a) Grillo testuale: "non sono democratico con TE, come tu non lo sei stato con il popolo" Nel contesto è stato Sacro. Se avessimo dei giornalisti in Italia, Renzi verrebbe "raccontato", nel contesto di questa consultazione, come di uno che ne esce con le ossa disintegrate. Ha iniziato Mentana - da volpe quale è - dicendo cento volte: "un non incontro" Da che seguo la politica, un "incontro" così Vero non lo avevo mai visto, mai. I giochi sono fatti da giorni, se non da settimane. Queste consultazioni sono state soltanto l'ennesima tristissima farsa sulla pelle degli italiani. Unica eccezione: Il massacro di Renzi per mano di Grillo.
  • Isacco C. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe!!! Parole che molti pensano ma non dicono, che non tergiversano come tante ma tante altre. La pulce nell’orecchio a tanti. Parole di tutti quelli che non ce l’hanno più fatta! Parole di tante persone che non sanno più come far sopravvivere la propria famiglia, a cui sono stati TOLTI proprio i mezzi con cui controbattere civilmente, CULTURA, INFORMAZIONE e COMUNICAZIONE. Cosa si aspettano da un popolo a cui si levano queste possibilità, e lo si porta poi alla fame? Tutti per bene dietro lo schermo, tutti che si indignano davanti a una parolaccia. E poi? Sempre più sirene ad ammaliare il povero malcapitato “Ulisse”, che tanto “Ulisse” non è più…! Credo che Grillo e il ragazzi del M5S nei loro propositi di ridefinire il SISTEMA, e ritrovare quei VALORI sempre più vituperati da una popolazione sempre più corrotta e incapace, hanno incanalato anche questo malcontento generale. E si portano avanti CIVILMENTE, con le ARMI DELLA COMUNICAZIONE che gli sono rimaste e dentro il PARLAMENTO proponendo nuove, al passo coi tempi ed oneste IDEE (SEMPRE PIU’ RIPRESE DA ALTRI MA SPORCATE; vedi per esempio sulle province o sui contributi pubblici ai partiti) e spulciando e ribattendo in continuazione tutto ciò che tenta di uscire a danno del Paese e dei sempre pi poveri. E cercando anche di far conoscere a chiunque voglia, quello che prima si decideva quasi segretamente. Chi è che da qualche anno sta scuotendo questo Paese??? Perché molti si lamentano e poi stanno solo a guardare o addirittura a continuare ad assecondare questo stato di cose? E soprattutto perché si ergono tutti a nuovi salvatori della Patria quando in 20 anni molti di loro l’hanno affossata???? Bravo Beppe e Bravi tutti i cittadini del M5S in Parlament!!!...Grazie!!!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    la nostra Lombardi adesso in aula,una potenza!!!!!!!!!!!
  • quarzo Utente certificato 3 anni fa
    solo mi piacerebbe aver avuto un paio di secondi per ascoltare le risposte impossibili di renzi, è così come si mettono in evidenza
  • walter l. Utente certificato 3 anni fa
    GRILLO TI VOGLIO BENE. Grazie Partigiano Beppe.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    LA CONFERENZA STAMPA DI BEPPE GRILLO. DI QUESTA CONFERENZA STAMPA NON PARLA NESSUNO! Queste sono le azioni del Movimento 5 Stelle, non le puttanate! Per me è come all'inizio, chi ha dubbi conosce poco il Movimento 5 Stelle. Ascoltate le parole di Grillo, chi è che ha cambiato opinione? Io no! Buona giornata renziana a voi, a noi ce piace 5 stelle con tutti i difetti anche ;) Nando.
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Talvolta,il Movimento 5 stelle erra, ma riconosce l'errore e dall'errore impara ha migliorasi; invece i partitazzi non hanno niente mai!! da migliorare!!! perchè errano per rubare!!! A Casa Tutti!!!!
  • Marco Barbanti Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe grillo altro non potevi fare che quello che hai fatto, con queste persone non si parla per il semplice fatto che non ascoltano e non vogliono cambiare nulla in poche parole devono andare tutti a casa e a tutti i dissidenti pochi o tanti non avete ancora capito cosa sia il movimento.IN ALTO I CUORI VINCIAMO NOI M5S ORA E SEMPRE
  • rmmn senoner Utente certificato 3 anni fa mostra
    beppe, gianroberto e dario voi avete creato questo movimento d'avanguardia politica che da' la voce a milioni di cittadini, finalmente la gente comune ha una voce.. questo movimento ha avuto un percorso simile ad un' umano: e' nato, e' cresciuto, ha fatto i suoi errori ma si e' sempre migliorato, ora sta per approdare alla maturita.. e' ora che i padri costituenti di questo movimento lascino libera la loro creatura lasciandola crescere oltre le loro personalita.. in fondo beppe gia'lo aveva annunciato e gia' lo sa che devono consegnare il movimento a questi giovani che ci ritroviamo, ai vari di maio, di battista, toninelli.. BEPPE E' ARRIVATA L' ORA DI LASCIARE IL MOVIMENTO SULLE PROPRIE GAMBE, ABBI FIDUCI IN QUESTI GIOVANI BEPPE!!
  • da w. Utente certificato 3 anni fa
    La differenza: Loro, partiti e affini, stanno giocandosi tutto per non affondare con il loro circo politico di regime Noi, 5 stelle, stiamo giocandoci tutto per non fare affondare il nostro popolo. E' una questione di vita o di morte; non di chi vince o chi perde!
  • Alessandro Alba 3 anni fa
    Io sono uno di quelli che crede che le cose potevano essere gestite in un modo più intelligente. Bastava farlo parlare e poi contraddirlo laddove ce ne fosse stato bisogno. Arriverà il momento in cui Grillo non sarà più adatto a ricoprire questo ruolo, il M5S è diventata una cosa più grande di lui.
    • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
      Visto che la tua intelligenza superiore non ti ha permesso di fondare anni fa il M5S, ora lascia fare agli altri meno dotati intellettualmente di te e tornatene dalla tana dei PDocchi. Spregevole essere immondo, gente come te ha reso l'itaglia un paese di merda.
  • andrea paoloni 3 anni fa
    grande Beppe...ancora grazie per rappresentare me e milioni di altre persone che sono incazzate, disgustate, deluse...anche da chi, di fronte allo scempio che questi manigoldi fanno delle nostre vite hanno il "coraggio" di soffermarsi sui "modi" poco istituzionali e le parole poco "educate" che Beppe usa, che ritengono un tono di voce troppo alto peggiore del completo superamento della legalità e della Costituzione; peggiore del terzo consecutivo Primo Ministro non eletto da nessuno, della cancellazione del Parlamento ridotto ad un votificio di decreti del governo, di miliardi regalati ai potenti (banche, assicurazioni,grandi imprese di costruzione, produttori di armi di distruzione di massa...etc) mentre milioni muoiono di fame e non hanno una casa dove vivere; della rapina del futuro nostro, dei nostri figli e nipoti. Sveglia Italia!!
  • De Carolis Cristian 3 anni fa
    Alle scorse elezioni dopo 22 anni di astensionismo convinto ho votato M5S e dopo il faccia a faccia di ieri sono ancora più convinto che la mia scelta è stata quella giusta,togliersi la soddisfazione di dire in faccia ad uno di questi parassiti che la loro festa è finita è stato quello che al momento avrei detto io e qualche milione di italiani che vive questa realtà davvero squallida e senza vergogna,lasciar parlare il pupazzo non sarebbe valso a niente dato che ha la possibilità di vomitare i suoi spot in tv ogni qualvolta lui lo desideri,il dialogo è superfluo con certi personaggi,d'altronde, se vuoi costruire devi prima distruggere,quindi avanti così!
  • Pallini Massimiliano 3 anni fa
    Caro Beppe , con che prove puoi dire che quel che è successo al festival sia una messa in scena?
    • Gian Franco Dominijanni ( domini) Utente certificato 3 anni fa
      Credo che la certezza dei falsi del passato (periodo Baudo) e gli indizi diffusi in rete fanno pensare ad una bufala su commissione. Per il momento ci sono solo ipotesi in un senso e nell'altro. Personalmente trovo poco credibile il tentato suicidio, è più credibile una esposizione mediatica, una di quelle che non paga.
    • Gian Franco Dominijanni ( domini) Utente certificato 3 anni fa
      Perchè ci sono prove contrarie? Non mi pare.
    • Terry 3 anni fa
      Tu che prove hai che sia tutto vero?
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    come al solito i mezzi di disinformazioni al soldo dei potentati,invece di andare nel dettaglio nel merito di quello che beppe grillo a rinfacciato a renzie e verificare se le accuse erano veritiere o false hanno spostato il tiro sul modo di esporre tutte le contraddizione che renzie incarna. se i giornalisti avessero un minimo di onesta' intellettuale dovrebbero farsi questa domanda,la colpa della tragedia economica ,che purtroppo durera' ancora a lungo è di beppe grillo e di chi lo vota o del sistema dei partitti che per anni hanno governato con spregio a qualsiasi morale e ruberie e non sto qui a fare 'l'elenco e che solo grazie all'intervento di magistrati onesti si e posto un freno.votero m5s a vita,sono gli unici che alle promesse fanno seguire i fatti e tutti gli italiani dovrebbero comprendere che grazie a beppe grillo ci troviamo dei ragazzi del m5s che con sacrificio stanno mettendo alla berlina questi mascalzoni che i partiti hanno messo in parlamento grazie a una legge anticostituzionale.forza beppe ,forza m5s,siete grandi.
  • Gian Franco Dominijanni ( domini) Utente certificato 3 anni fa
    CON LA SOLA IMPOSIZIONE DELLE SUE BUGIE, E' IN GRADO DI... I problemi dei cittadini, non è certamente con l'ennesimo Renzie che si potranno risolvere. Solo vincendo le elezioni in modo netto è possibile. Renzi, come lui stesso ha ammesso, adotterà una strategia di continuità rispetto al suo predecessore. Lui rappresenta il nuovo frontman del Pd, adotterà strategie "populiste" per raggiungere gli stessi obiettivi "elitari" dei suoi predecessori. L'incontro di ieri pululava di commensali con i piatti vuoti. Tralasciando l'aspetto che il Pd non ha mai fatto prima quello che intenderebbe fare adesso. Lui, il Renzi, si è presentato con "concretezze inconcretizzabili". Intendeva interloquire seriamente su cose che il suo partito e lui hanno sempre preso alla leggera. Che dire poi del suo uomo di fiducia Carrai, misterioso e riservato per restare nella cerchia dei confidenti insospettabili. Un personaggio che secondo alcune fonti, avrebbe mani in pasta su partecipazioni azionarie, municipalizzate, diverse società e consigli di amministrazione. Se queste sono le caratteristiche ottimali di un personaggio che intenderebbe riformare un paese senza sovranità economica, politica, decisionale, militare, etcetera etcetera... la domanda da porsi è una sola: chi è il burattinaio di turno? Lui è solo il frontman di un gruppo, dietro ci sono gli autori. Esci da questo blog Beppe... ma se è seduto davanti a te. Ha regalato 7,5 miliardi alle banche e continua a sottrarre soldi per rafforzare i privilegi e dice di trovarsi in un luogo vero dove c'è il dolore delle persone. Esci da questa nassa Matteo, anzi restaci. Così sappiamo da che parte stai. SPERPERARE TANTO DENARO PUBBLICO. By GFD
  • Maria Casella 3 anni fa
    Sono tra le attiviste che ha votato favorevolmente per l'incontro Renzi-Grillo. Sono contenta che grillo abbia usato la "TAGLIOLA" stile Boldrini con Renzi, era quello che merita e meritano fino a quando non ci si rende conto che il Movimento è un riflettore su loro. Può essere solo da sprono per Renzi. Personalmente sono indignatissima contro questo sistema e non sono tra quelle che hanno la "pancia sazia" tutti i giorni lotto contro le centomila difficoltà economiche che mi travolgono. Esorto tutti coloro che vivono quotidianamente le mie stesse difficoltà a resistere, questa è davvero una guerra e bisogna fare la resistenza. Grillo ha fatto capire definitivamente a Renzi che il Movimento non abbassa la guardia. Le riforme vanno fatte perché già è troppo tardi ma a pagare il disastro non devono essere sempre i soliti cittadini indifesi.
  • monica p. Utente certificato 3 anni fa
    Chi ha ancora dubbi su con Beppe ha gestito l'incontro con renzie o è orbo e sordo o è in malafede; lo volete capire che non c'è spazio per il dialogo con questi incroci tra squali avvoltoi e iene (capito caro Orelliana?;) non si può giocare di fioretto con chi ti viene incontro col machete, non si può dare spazio al dialogo a uno che tre giorni prima si è consultato con un aspirante futuro avanzo di galera condannato definitivo, non c'è spazio al dialogo con l'ennesimo uomo della provvidenza che porterà a compimento la mission gli associati Bilderberg e C. se non riusciremo a fermarlo e a fermarli prima. Non c'è più tempo per il dialogo, ora è il momento di agire. Europa aspettaci #vinciamonoi
  • gattacicova 3 anni fa
    Buon giorno Beppe , e buon giorno a tutti ,e già questo è un buon viatico per affrontare una giornata come molte altre ,piena di problemi da risolvere una giornata tipica del momento che stiamo vivendo.Dall'incontro e dalla seguente conferenza stampa si evince la passione viscerale che contradistingue chi ha a cuore il bene del proprio paese,da chi,cercando affannosamente di portare la discussione sul piano personale(dai beppe ,non fare cosi ,io sono uno che ha sempre pagato il biglietto per venire ......)cercando un paspartout,un grimaldello,per inserirsi e far proprie ,mentendo,, le idee altrui confondendo e confondendosi con l'interlocutore per dare di se ,una immagine diversa dalla realtà..Niente da dire ha una buona scuola,anni e anni di militanza,gli manca però quel fervore quella credibilità che scaturisce da dentro ,e non è figlia di indottrinamento o imbeccate altrui ,suona come un campana rotta ,bella da vedere ma niente altro.I teatrini della politica stancano ,hanno stancato .Conferenza stampa ad un platea di sordi? dalle domande che ho sentito mi sembra proprio di si,confermato anche da quanto poi riportato nei loro giornali. meditate gente meditate....
  • Giuseppina G. Utente certificato 3 anni fa
    avevo votato no che non era un "non fare niente" ma un atto politico forte. Secondo me, andarci era come andare a parlare di proposte antimafia con un mafioso, facendo finta che non lo fosse! I sì sono stati più numerosi e l'incontro c'è stato. Il pallone pompato Renzi ha subito messo le mani "non vogliamo la vostra fiducia" voleva esporre i suoi punti: sbattere sul tavolo uno spottone pubblicitario del "fare". Aveva il copione della commedia pronto da recitare, scritto da autori potenti! Ha fatto bene Grillo, glielo ha stracciato, ha preso le distanze ed era l'unica cosa che una persona onesta doveva fare! Non è stato arrogante come qualcuno dice; è la forza della verità, coraggio di dirla senza mezzi termini. Non ci siamo abituati: la verità detta a voce alta fa paura...quando è sussurrata puoi sempre far finta di non sapere o di aver frainteso; hai una scappatoia alla viltà! Grillo ha colto l'occasione di spiegare alla Tv che il m5s non è solo distruzione e scontrini come vogliono far credere. E' un progetto a lungo respiro sul futuro di un'economia e società diversa, un cambiamento che possiamo fare solo noi. A lui che per natura e mestiere sa prendere la scena, il compito di diffondere e appassionare a questa visione, di far aprire gli animi per scoprirla; ai deputati in trincea e a tutti noi, il compito di tramutarla in realtà. Ciò che fa grande il m5s è questo mix di ingredienti e forze diverse alla faccia di chi le vorrebbe separare. Ps: Ivan Catalano non accetta critiche. Ha un galoppino che risponde insultando e blocca gli utenti.
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Smisuratamente Grande!!!!! Hai trattato Renzie per quello che è:uno straccio da piedi!!!!
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      IN ALTO I CUORI!!!!! Lucaaaaaaaaa!!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      sìììììììììì morena!!!!!!!!!!
  • Beatrice Ferrari Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe !!! il Potere della Verità è sempre più forte della menzogna. In alto i cuori !!!
  • Massimo O. Utente certificato 3 anni fa
    Giornalai da quattro soldi, avete rotto le palle con il quotidiano " la base si divide ". Si dissociassero pure quattro senatori e pochi beoti che non hanno capito un caxxo di nulla del movimento. Ovviamente inclusi gli chansonnier televisivi. Leggete bene,... documentatevi, siate professionali e non faziosi, passacartem,soldatini dell editore. Dignità e serietà necessitano.
  • massimiliano zafaro 3 anni fa
    Grande BEPPEEEEE VINCIAMONOIIIII !!!!!
  • Serena C. Utente certificato 3 anni fa
    Vai Beppe! Tieni duro! Se non ci fosse questo blog nessuno saprebbe bene la realtà delle cose visto che dai telegiornali arrivano informazioni incomplete e falsate. Grazie Beppe!
  • Giovanni Greco 3 anni fa
    Sei stato un grande Grillo....mi raccomando non devi mai cedere! Sono un ingegnere siciliano disoccupato e questi che stanno dentro il paese mi hanno rubato il futuro! Non sono ne un mammone ne attaccato alla mia terra...andrei ovunque pur di lavorare!!! Li dobbiamo mandare tutti a casa! Sono come le farine...PD-FARINA BIANCA / FORZA ITALIA FARINA RIMACINATA, se le mescoli non riesci più a distinguerli e non solo...non puoi nemmeno più separarla! FINO IN FONDO! MANDIAMOLI A CASA!
  • cittadino onesto (cittadinonesto) Utente certificato 3 anni fa
    ....go Beppe...go Beppe...vai avanti così, sei nella retta strada...magnifico
  • ROBERTO DONATI 3 anni fa
    Andate a leggere cosa scrive oggi il più grande editore radiotelevisivo del regno unito, sul proprio sito http://www.bbc.co.uk/news/world-europe-26261322 ( naturalmente stampa estera ) Renzi BASTONATO! Gente OPPOSIZIONE non vuol dire trovarsi a pranzo e parlare del tempo!
    • ROBERTO DONATI 3 anni fa
      Ci mancherebbe!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Ma come, è sempre stato così, da 60 anni. Non vorrai mica che si cambi proprio ora quando nessuno si lamenta.
  • fabio pera 3 anni fa
    Da Lessing: quando oggi un Tedesco incontra un Francese o un Francese un Inglese,o viceversa, non e'piu' un semplice uomo che incontra un semplice uomo, i quali in virtu' della loro natura simile si attraggono mutuamente, bensi' un certo uomo che incontra un certo uomo, i quali sono coscienti delle loro differenti tendenze, che li rendono reciprocamente freddi,reticenti e diffidenti, ancor prima di sbrigare o condividere tra loro il piu' insignificante negozio personale. Peccato per l'Italia pronta alla riforma radicale dello Stato.
  • 3mendo 3 anni fa
    Pescato su Tzetze inserito da un utente lo giro a voi per la stessa domanda: allora perché ha fatto l'invito a discutere, per cosa, su cosa? VEDETELO!!! http://youtu.be/CFbzVDdbsPs
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    attenzioneee il deputato boccadruti sta dicendo cose bestiali in diretta alla camera!!!aajahaha sta dicendo che sfida il M5S a rinunciare a grillo prima delle elezioni!!ahahahahah e sta dicendo che non si può far politica senza strutture territoriali e senza soldi!!!ahahahaha ahahaha una capraaaaaa!!!un somaro!!!è proprio quello che facciamo noi del M5S!!!senza strutture ne soldi!!!!ovviamente questo essere curioso è di..............SEL!!!!!!!!!e sta affermando che il finanziamento pubblico ai partiti è necessario!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ahahahha eccoloooooooooo il sel!!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao giorgio!!
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Ciao a Tutti!! sta vaneggiando!!! poverino.....
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      sel=pd=pdl=fi=tutti gli altri - M5S
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      :)) kasap!!
    • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 3 anni fa
      bhe ma loro hanno Vendola uno "Chansonnier" esistenzialista di tutto rispetto :-)
  • Antonio F. Utente certificato 3 anni fa
    Spero ne venga data la più ampia diffusione. Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie! Grazie!
  • Luca di iorio 3 anni fa
    Grillo dopo aver visto il video della consultazione più volte, alle prossime elezioni conta pure sul mio voto mi associo ai 5 stelle.
  • Mauriello A. Benevento 3 anni fa
    Non so quanto avrei pagato per sedere al fianco di Grillo e, chiacchierare con quel bel signore. Nello stesso tempo sfido chiunque a trattenersi in un discorso pacato con certi individui e non sbroccare. Che poi lo sbroccare non è altro che dire ciò che si pensa. RISPETTO E COERENZA PER IL MOVIMENTO E PER I SUOI RAGAZZI. MI RACCOMANDO ALLE PROSSIME VOTAZIONI. LI FAREMO TREMARE.
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    Chi è contento di questa Italia continui a votare berlusconi e pd. Chi invece vuole un Italia libera, innovativa e onesta che mette in primo piano il bisogno dei cittadini voti il M5S.
  • Fabio Pighini 3 anni fa
    Beppe sei stato grande, sono daccordo con la posizione del M5S ! Resistete ragazzi nelle istituzioni !
  • GIUSEPPE C. Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente dopo 10 mesi ho visto realizzare tutto quello che ho scritto in questo blog. Bisogna andare ad incontro scontro per dire )è toccato a Renzi berlusca) tutto quello che milioni di italiani pensano di questa politica. Bravo Beppe, io ho votato per dare il mio sì a questo incontro è tu hai fatto quello che speravo. La violenza verbale, mediatica, ecc... sono tutte balle per coprire la vera violenza non fisica che questi politici stanno facendo a noi (anche se non in maggioranza) italiani. Il M5S è troppo pacifista per essere accusato di certe cose. Le provocazioni che il PD e tutti quelli che gli stanno dietro sono la vera minaccia Il M5S sta facendo da cuscino a questa storia e Grillo da persona intelligente capisce che la gente sta aspettando la scintilla e quindi tiene calma la situazione. Ma per quanto ? Questa è la riflessione che devi fare e che noi grillini facciamo ogni volta che torniamo a casa dai nostri figli. Bravo Beppe e forza M5S.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Non so quando vi arriverà questo messaggio. Ne ho un sacco in attesa per l'intasamento del blog. DUE cose gravissime: Guerra Civile in Ucraina. Non proteste o disordini: GUERRA! La Borsa sta crollando e sono sospese le Olimpiadi di Soci. La seconda è comica: Cosentino appoggia Renzi coi suoi Senatori. Visto che gente?! Nessun contatto più con "loro"!
  • Domenico Sgarano 3 anni fa
    E' FINITA.. NON C'E' PIU' DEMOCRAZIA, O VINCIAMO NOI O CE NE ANDIAMO TUTTI A CASA.. LA RETE SIA IL NUOVO PARLAMENTO.. CI HANNO TOLTO TUTTI I NOSTRI DIRITTI.. VAI COL TUTTI A CASA E COL REDDITO DI CITTADINANZA.. COMPLIMENTI PER I 6 FIGLI..
  • Diego Freschi2 Utente certificato 3 anni fa
    Parole giuste quelle di ieri, Renzi è una persona inaffidabile, non è mai stato coerente con quello che diceva. Bravo Beppe!
  • vincenzo inzerillo Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE BEPPE! hai detto quello che milioni di persone vorrebbero gridare a questa gente, haidetto in faccia a Renzi quello che è e lui, non riusciva neanche a dire che non era vero, bella figura ha fatto Renzi e nella conferenza ancora peggio si è ridicolizzato da solo con domande che francamente sembravano preparate è finito in partenza Renzi!
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    FUOCO AMICO? Questa volta nessuna cacciata, "integriamoli" di più, portiamoli sui palchi, facciamoli stare con i loro elettori, che sentano la voce di chi li ha mandati in Parlamento! Che siano I votanti 5 stelle a schiarirgli le idee! FACCIAMOLI STARE IN MEZZO ALLA GENTE! Arrivederci e grazie. Nando da Roma.
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      Era 'n pochino sarcastico er commento mio :)
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Ce sta mejo un disintegramoli.....bongiorno Na!
    • Massimo O. Utente certificato 3 anni fa
      non sono d accordo. Questi hanno rinnegato oppure non capito, oppure non assimilato il programma e gli intenti del m5s. Nulla di grave per carità. Ne prendano atto da soli e si facciano da parte. E auguri per il futuro in politica !
    • elisabetta deste 3 anni fa
      bravissimo
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      in mezzo alle gente non si deve "farli stare". Ci devono andare da soli, di propria iniziativa. Fuori dalle palle, che se ne vadano. Non hanno nessuna intenzione di ascoltare. Manca loro il coraggio di andarsene. Non sono fetidi come chi li ha preceduti e tentennano. Diamo loro una mano. Fuori.
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    esempio futuristico.. 5stelle vince le future elezioni con Di Maio fururo premier dopo aver fatto le primarie tra di noi contro Di Battista, Taverna e Fraccaro! cerca di creare il governo con Renzi ma lui rifiuta, cosi' il presidente della repubblica da' l'incarico al suo nuovo pupillo Di Battista che si allea per fare il governo con destra e sinistra! Di Battista vivacchia per 8 mesi nei quali il Paese precipita ma lui regala miliardi alle banche con decreti contro i cittadini. A questo punto la Paola Taverna che in questi mesi accresce il suo consenso tramite il nostro blog dicendo di tutto contro il suo collega Di Battista e appoggiata da un noto editore si autoproclama per un nuovo Governo. Nuovo Governo che non si riesce a fare vista anche la telefonata scherzo tra una radio al posto di una Giulia Sarti finta con Villarosa che sparla peste e corna della Taverna che ha dietro lobby di potere ecc ecc. Partono le consultazioni per il Governo, la Taverna chiama l'opposizione e il capo di questi inizia a chiarire che non si puo' allearsi con gente come la Taverna perche' sono collusi e corrotti con la malapolitica e poteri forti... correggetemi... ma siete ancora contro Beppe??? mah roba da matti... fatti e nomi sono casuali!
  • Cristiano N. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo potrebbe chiedere attraverso un sondaggio quale delle due linee vorrebbe seguisse la maggioranza dei suoi elettori: 1) eliminare i partiti; 2) appoggiare esclusivamente quelle riforme che sono in linea con il programma del movimento.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      sulla seconda proposta, c'è da dire che è sempre stata negli intenti del M5S circa l'abolizione dei partiti, nessuno la vuole e nessuna l'ha mai chiesta senza partiti sono solo le dittature o le democrazie malate come quella italiane dove le differenze tra partiti sono scomparse Pensa alla democrazia diretta come esiste da 30 anni in Svizzera i partiti ci sono sempre, come raccoglitori di opinioni diverse dei cittadini, ma è cambiata fortemente la loro posizione di forza, non sopraffanno il diritto come avviene in Italia e non sono radicati al potere e alle poltrone Per cui non c'è bisogno di eliminare i partiti C'è bisogno di modificare radicalmente i rapporto di forze esistente in Italia che ha trasformato una repubblica parlamentare in una patitocrazia
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      la 2 è impossibile. Vedi tu.
  • giampaolo bello 3 anni fa
    grande beppe......grazie di esistere..!!!!!!
  • Rita Mita Bellini 3 anni fa
    Beppe sei stato Bravo.
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Ora farò inorridire qualche buon pensante democratico: mi turerò il naso alle prossime elezioni votando M5S per l'ennesima volta, ma se devo essere sincero preferisco le armi.
  • mario sofia 3 anni fa
    Bravo Beppe siamo tutti con te non mollare!!!
  • marco duzz Utente certificato 3 anni fa
    GuidoMarioBrera "L'origine del male : Abbiamo sostituito il welfare con le banche" , c'è del vero !
  • vito asaro 3 anni fa
    tutte le volte che sento parlare i piddini mi viene in mente una poesia di trilussa:l'aquila e il gallo.lo sò.l'invidia vi divora.io ho un"leader di partito"al quale,se mi girano le palle posso,tranquillamente dire:beppe,non rompermi i coglioni.senza che nessuno abbia qualcosa da ridere mentre,voi,siete costretti a ridere o piangere a comando.ma dai.il movimento è di tutti.non ci vuole niente a diventare"grillini",basta guardarsi allo specchio e gridare:non sono una gallina a cui viene dato un pò di becchime perchè produca le uova necessarie alla mensa dei padroni.SONO UNA PERSONA e,puff,l'invidia sparisce di colpo.
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Per tutti coloro che, spero in buona fede, hanno criticato l'intervento di Beppe. Volevate far parlare il ventriloquo per sproloquiare e dire le solite baggianate che ci propinano tutti i giorni in trasmissioni come Ballarò ecc....? No dai!! Beppe è stato semplicemente grandioso! Ha rimarcato la differenza che cè tra il Movimento e la cloaca del resto delle forze politiche. Signori, anche se in Italia non è di moda questa è COERENZA. Ricordo ai Senatori che non condividono l'operato che sono stati eletti per mandare avanti un progetto che prevede di fare PULIZIA TOTALE con un radicale rinnovamento dei componenti al parlamento.
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo!condivido pienamente!!
    • mauro renzi 3 anni fa
      intervento di grillo in streaming grandioso...... ma grandioso chi. Bello far prediche senza prendersi le responsibilita: Bello colpire ogni voce contraria Bello farsi propaganda da soli Bello contestare ma MAI realizzare,non so che cazzo ci fate in parlamento.... GRANDIOSO chi......sicuramente RENZI
  • Ezio Luca Mura 3 anni fa
    Ciao Beppe, io abito in sardegna dove i poteri forti si spartiranno anche questa volta la nostra isola, io speravo in un intervento politico dei 5 stelle ma questo non c'è stato. Considerando che quasi il 50% della nostra gente non ha votato, io mi chiedo come si fà a perdere una occasione unica come questa per dare una clamorosa batosta elettorale a questi signori della politica tradizionale?
  • aniello r. Utente certificato 3 anni fa
    LETTA STAI SERENO..i briganti vanno trattati da briganti, gli ebetini da ebetini, i parassiti da parassiti, ecc,ecc.. GRANDE BEPPE
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 3 anni fa
    Beppe mi piace perchè, detto in termini motociclistici, a un certo punto gli "si chiude la vena" e apre il gas ! L'inconro con Renzie è tutto dipeso dalle prime parole del burattino bugiardo ... c'erano secondo me solo alcune variabili su quel che avrebbe detto. Ma ha preso, prevedibilmente visto che i giochi dal suo punto di vista erano fatti, la strada del pippone illustrativo del "suo" programma a tutto vantaggio dello streaming in corso. Ovviamente Beppe non lo ha lasciato nemmeno partire ... L'unica cosa che mi chiedo ancora oggi è : perchè Renzie sarebbe BUONO ?
    • w 5 stelle 3 anni fa
      Renzi è un buono....a nulla
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
      secondo il metro di valutazione piddino è buono perchè non stupra bambini...
  • Claudio M. Utente certificato 3 anni fa
    In quale Repubblica Democratica il Presidente della Repubblica e il Presidente del Consiglio "incaricato" consultano un "PREGIUDICATO" ? Questa è la credibilità del nostro Stato, delle nostre Istituzioni nei confronti dell'Europa (quella che per una semplice copia di una tesi costringe alla dimissioni...)? L'Italia ha ancora una flebile credibilità come Nazione per la presenza di alcuni Uomini e Donne di grand evalore professionale ed Etico ma quando costoro saranno tutti via, quando i migliori saranno tutti all'Estero spero che i distruttori della nostra Italia si scannino fra loro.
    • ROCCO D. Utente certificato 3 anni fa
      No "PREGIUDICATO", ma CONDANNATO"
  • umberto.m 3 anni fa
    Comincio a pensare che in fondo voi stiate tutti bene economicamente. Si vabbe' pagate troppe tasse , non guadagnate come prima...magari in attesa del reddito di cittadinanza papà e mamma o i nonni vi passano la paghetta ma alla fine riuscite a campare.Perchè in fondo voi potete aspettare altri 4 anni poi magari vincete , e dico vincete perchè smetto di votare voi e qualsiasi altro. Quattro anni di governo renzi-berlusconi è questo che si prepara... fantastico !!!
    • G.Luca D. Utente certificato 3 anni fa
      Scusa, ma l'alternativa sarebbe renzi-berlusconi-M5s? Secondo te cosa cambierebbe? Avrebbero comunque la maggioranza per far passare ogni porcata e il movimento sarebbe relegato a opposizione interna. A questo punto si fa opposizione vera. Pensi davvero che alleandosi con renzi si applicherebbe il programma del movimento? Davvero lo pensi?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Non ci sono alternative: si combatte una battaglia (che sarà pure dura e lunga) per vincere, non per arrivare ad un compromesso che sarebbe possibile solo se avessimo una classe politica "sana" ed incorruttibile, e non quel bordello, quel mercato vaccino che è oggi il Parlamento: mi dispiace per te, ma la rinuncia, non ti servirà a nulla.
  • Antonio S. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe! Vai avanti così, ci rappresenti in tutto, hai tutto il nostro sostegno.
  • luca accardo 3 anni fa
    Quando capiremo che il voto o la preferenza non bisogna più darla a chi fa chiacchiere in salotti televisivi o collegamenti in streaming ma a chi svolge un buon lavoro nelle sedi opportune dove si decide la sorte di questo paese allora forse cambierà qualcosa il resto è solo gossip. Per quanto mi riguarda i ragazzi stanno facendo un ottimo lavoro al di là di quello che dice o non dice grillo e questo è quello che conta.
  • Alessio Martella 3 anni fa
    Caro Beppe, purtroppo temo che ieri abbiamo perso un'altra grande occasione per smascherare e mettere al tappeto Renzi. Con questi show non si raggiungerà mai il 51% dei voti, non devi convincere i sostenitori del M5S ma gli altri. Gli elettori moderati che vorrebbero votare per il M5S si spaventano con una tale aggressività e addirittura parecchi elettori del M5S rimangono perplessi e delusi. Mi spiace ma hai regalato al potere un'altra occasione per farti dare del fascista e del despota, quando semplicemente abbassando di poco i toni avresti fatto un figurone, è un grave errore per un grande comunicatore come te. E’ verissimo tutto quello che hai detto e spiegato meglio ancora nella conferenza stampa successiva, ma con questa aggressività apparentemente ingiustificata, semza far parlare neanche l'interlocutore, tutto il lavoro grandioso fatto dai nostri parlamentari viene svilito e messo in secondo piano. Caro Beppe, lo so che questa gente è una massa di delinquenti, ma se non impari a moderare i toni e a sfruttare meglio queste occasioni non si arriverà da nessuna parte. Spero che tu te ne renda conto!
    • giuseppe g. Utente certificato 3 anni fa
      Beppe Grillo non e' uno stupido... Beppe Grillo non è un ingenuo... ed e' anche molto intelligente! Il grande comunicatore.. il piu' quotato sulla scena politica attuale è Renzi.. notate com'e' partito... quella falsa apertura... copiando secondo me anche da Bersani ma in un contesto totalmente diverso... Bersani non aveva ancora nessuna certezza di poter fare il governo... mentre Renzi è già sicuro di poterlo fare e SENZA IL M5S --- capite... ?? Renzi e il M5S sono incompatibili... LO VOLETE CAPIRE? Che cosa doveva chiarire Beppe con Renzi? Che Convergenza si sarebbe potuta trovare? La legge elettorale senza preferenze? TAV ? No al reddito di cittadinanza ( ma non perche' non si puo', ma solo perche' lo vuole il M5S ) e tante ma tante altre cose,,, su cui non c'e' completamente la stessa visione
    • adriano 3 anni fa
      Guarda che se lasciassero fare a noi, i toni sarebbero decisamente peggiori! Occhio perchè le palle sono gonfie!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      chi gli da del fascista è da ricovero. Lui è così, o lo si segue o lo so lascia. Si devono ascoltare le parole, non i toni.
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      Beppe è un agnello al confronto di certi rivoluzionari. Quando la gente non troverà soldi per fare la spesa...saranno loro se pur moderati a chiedere a Beppe di incazzarsi....molto di più di adesso. *****
  • vito asaro 3 anni fa
    per favore,nessuno dica che bisogna cacciare orellana.non facciamogli il favore di andarsi a fregare un sacco di soldi.credo sia solo questo il suo scopo.
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    Intanto, Sua Senilità dal bunker sul Colle continua a condizionare pesantemente in modo anomalo la democrazia della nazione. NAPOLITANO spinge per la continuazione dell'agenda Monti (Bilderberg), tentando di imporre al Ministero dell'Economia un altro "Bocconiano" di dubbia fama e dubbie frequentazioni, ovvero, GUIDO TABELLINI (Bocconiano, con un passato nella Cir di De Benedetti). Quindi, "niente di nuovo sotto il sole", visto che anche con il nuovo burattino versione 2.0 Renzie, il Governo lo fa De Benedetti, il programma lo scrive Berlusconi e Napolitano vigila, monita ed impone il rispetto di tutti gli accordi occulti che preservano la Casta ed i suoi discendenti e amici.
  • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
    un consiglio a tutti gli adepti del partito demenziale: sciacquatevi la bocca prima di venire qua a sputare sentenze... anche da un rapporto orale-anale si possono trasmettere malattie...
  • marco duzz Utente certificato 3 anni fa
    AltriMinistri entrano e altri Ministri escono - Altri stipendi x i primi, altri vitalizi ai secondi - Altro Governo,Altra corsa . MA QUALCUNO HA CALCOLATO QUANTO COSTA TUTTO QUESTO ? Tanto pagano gli italiani che purtroppo hanno già più volte rivoltato le loro tasche vuote !
  • dario lucantoni Utente certificato 3 anni fa
    Io e tutta la mia famiglia ci sentiamo rappresentati. Grazie bene così!!!
    • ANDREA . Utente certificato 3 anni fa
      bella rappresentanza
  • Luciano 3 anni fa
    Grillo è stato l ' unico che ha detto in faccia a renzi quello che milioni di italiani pensano. Si è limitato e ha sbagliato a non continuare a dirgli tutte le incongruenze che ogni giorno sentiamo e vediamo. Una situazione pazzesca, che fa accapponare la pelle. Cosa è riuscito a fare questo uomo sconsiderato, presuntuoso, arrivista, bugiardo fino al midollo. Non ha ritegno. I traditori del PD lo appoggiano, quelli che avrebbero salvato berlusconi dall 'incompatibilità. Berlusconi lo tiene in pugno e gli dice cosa fare e gli detta l' agenda e tutti gli italiani sembra stiano a guardare con lo sguardo avulso, scialbo, incapaci di connettere un semplice ragionamento inferenziale su cio che accade. In sardegna da noi c' è ancora gente che vota forza italia, nonostante illustri parlamentari se ne siano andati via vomitando, per le nefandezze che hanno visto al suo interno circa la corruzione insita nel dna. Sono stati elletti in sardegna inquisiti doc... Vergona miserabili !!!! Grazie grillo per aver detto quelle parole al burattino dei poteri forti, schiaffeggiando la feccia PD spalmata su coloro che li votano e li tengono in piedi. Quelli che parlano di " occasione sprecata" hanno veramente bistecche di manzo sopra gli occhi.
  • alessandro a. Utente certificato 3 anni fa
    BRAVO BEPPEE!hai fatto bene,nessun dialogo con fonzie,dovrebbe vergognarsi è il primo premier non eletto e neanche parlamentare e neanche senatore come monti ,dopo i precedenti chiunque può fare il presidente del consiglio in Italia basta il benvolere di Re giorgio,povera Patria!altro che democrazia,sono tre anni che ci prendono per il culo con governi-fantoccio(nigel Farage) e c'è chi si indigna perchè Beppe ha risposto male a quello o a quell'altro,MA VERGOGNATEVI1!!
  • martino dessi 3 anni fa
    Cari grillini dissidenti, ricordatevi nessuno vi ha votato per fare la stampella del Pd e dei suoi poteri forti. Nessuno vi ha votato per spartirvi le poltrone nel nome del fare un programma al ribasso. Vi abbiamo votato per mandare a casa i vecchi politicanti. Vergognatevi e forza beppe
    • roberta balzotti Utente certificato 3 anni fa
      Quelli che vengono chiamati "dissidenti",sono persone che ,semplicemente, hanno espresso la propria opinione,e cioè di essere perplessi del monologo di Grillo. Anche io penso ,che se avessero parlato alcuni dei nostri deputati,sarebbe stato meglio. Ad esempio Di Maio. Avrebbe esposto gli stessi contenuti ma in modo più ragionevole .
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Come ha scritto Karl Marx, il denaro trasforma tutto in merce che viene comprata e venduta. Ricordiamo chi sono gli uomini di Renzi Davide Serra, Marco Carrai e Yoram Gutgeld. Yoram Gutgeld, il guru israeliano della multinazionale statunitense McKinsey Company: leader indiscussa della consulenza aziendale a livello planetario e nota per la straordinaria carriera dei suoi ex-consulenti Marco Carrai membro del consiglio della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze - fa riferimento la Cambridge Management Consulting di cui socio è l’Fb Group di Franco Bernabè (Bilderberg Club), il cui figlio Marco è pure entrato nel consiglio d’amministrazione dell'azienda di consulenza aziendale Newco. E' interessare notare come Carrai abbia interessi particolari anche in Israele nel settore delle nuove tecnologie Altra figura piuttosto ambigua è Davide Serra (speculatore finanziario e braccio destro di Renzi per l'economia, fondatore della fondazione Metropolis L'enfant prodige è altresì di casa presso la Morgan Stanley, una delle banche d’affari più attive nelle speculazioni finanziarie e tanto cara allo stesso ex-ex-premier tecnico Mario Monti: ricordiamo come Giovanni Monti (figlio di Mario) fu nominato Vice President proprio presso Morgan Stanley. Davide Serra come per magia in Morgan Stanley (anno 2001) fece subito una gran carriera, scalando posizioni su posizioni, in un quinquennio che lo condusse a diventare direttore generale e capo degli analisti bancari, stringendo ben presto importanti contatti con personaggi come Profumo (Unicredit) e Passera (Intesa-San Paolo). Altro miracolo Serra lo compì nel 2006: diede genesi all'apocalittica creatura finanziaria (hedge fund) "Algebris Investments", capace in un solo anno di passare da 700 milioni a quasi 2 miliardi di dollari gestiti. Ma egli, intorno al 2007, fu anche il "coraggioso" pioniere della scalata al colosso bancario olandese Abn Amro: la più importante di sempre.
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    ma senti Orellana su la7 che si fa mettere in bocca le parole dalla conduttrice platinata! Beppe 100000000 di volte
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      io non riesco a capire.. ma se uno non e' daccordo perche' non se ne va lui che e' anche piu' dignitoso? perfino tra marito e moglie si puo' divorziare! io non ho niente con Orellana.. ma sono gia' diverse volte che lo vedo parlare in tv un po' demoralizzato e sinceramente fuori luogo con le nostre idee.. lo dica tranquillamente non capisco dove sta il problema caro Luis
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
      sel...
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      orellana se ne deve andare. Via, fuori, col pd o con chi cavolo vuole.
  • marco duzz Utente certificato 3 anni fa
    Altri Ministri entrano e altri Ministri escono , Altri stipendi per i primi, altri vitalizi ai secondi ... Altro Governo , Altra corsa ! ! ! - MA QUALCUNO HA CALCOLATO QUANTO COSTA TUTTO QUESTO ? Tanto pagano gli italiani che purtroppo hanno già più volte rivoltato le loro tasche vuote !
  • marco trevisan 3 anni fa
    chi non critica l'atteggiamento di ieri di Grillo, lo reputo alla pari dei vari Brunetta, Santanchè, Gasparri... Quella mostrata ieri non è democrazia e forse per chi non ha un'idea propria va bene così...
  • pino bello 3 anni fa
    Il confronto tra Beppe e Renzie, secondo il mio punto di vista è stato un fallimento del caro Beppe che si è fatto scappar di mano la possibilità di confrontarsi come una persona che ama la civiltà, come credo che sia la base di questo movimento che da sempre seguo e voto. Purtroppo sembrava di aver visto la scena quando alle consultazioni col movimento c'era capitan Findus. I findus facevano i prof e i nostri fantastici ragazzi (crimi etc) gli studenti. Ieri Beppe ha impersonificato i vecchi boss della repubblica, quelli che chiediamo di ritirarsi, la sua rabbia era visibile, ho avuto la sensazione di vedere Beppe contro i nostri ragazzi Grillini che adoro: Di Maio, Di Battista, la Lombardi e altri. Fonzie sembrava relegato in un angolo, faceva quasi pena. Mi dispiace Beppe, è da tempo che volevo dirtelo, fai andare avanti i tuoi ragazzi, mettiti da parte se di fronte ti ricapiterà un giovane, ieri hai perso.
  • Giorgio F. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo ha voglia di MORTE. Voi che lo seguite acriticamente avete voglia di MORTE. Nel branco di cani affamati che si dilaniano da anni per strapparsi il boccone dalla bocca, siete arrivati anche voi, ad azzannare e sbraitare come ossessi. Affamati di potere e di morte. Avete solo voglia di distruggere e uccidere chi non la pensa come voi. Avete alzato solo l’asticella del male e del peggio che si nasconde nell’ombra di ogni essere umano. Volete la guerra, il sangue, la distruzione, in nome di una presunta superiorità morale, volete solo azzannare come cani gli altri cani per avere il controllo esclusivo del piatto. Non v’importa a quale costo, non v’importa il male che state evocando nelle persone con la sollecitazione costante all’odio e alla rissa. Vi ho votato sperando anch’io, ingenuamente, emotivamente, in un’elevazione di coscienza collettiva. Non in un bullismo da bar di periferia. Ritiratevi e riflette in silenzio, finché siete in tempo. Prima di portare l’onda dell’odio e della sfiducia nel prossimo ad un punto di distruzione senza ritorno. Tornate a casa e guardate i vostri figli e capirete che stanno assorbendo tutto l’odio e il male che emettete tutti i giorni da ogni poro. Ve lo restituiranno centuplicato. Fermatevi e riflettete su cosa state scatenando, prima di agire senza discernimento. Almeno per un po’.
    • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 3 anni fa
      Giorgio, stai sereno :-)
    • Giorgio F. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Giuseppe C. e Carlo c, ar, vorrei potermi ricredere, o dormire in fase rem per poter sognare una realtà diversa e meno satura di violenza senza ascolto, ma la stesso commento delle 12.48 dell'amico "Uomini siate e non pecore matte", che esplicitamente afferma che preferirebbe "le armi", mi sembra una pronta conferma delle mie impressioni. Una cosa è dare uno schiocco di frusta per risvegliare l'attenzione ( e questo è stato fatto in campagna elettorale giustamente) una cosa è eleggere il "con te non parlo devi morire" a metodo sistematico di comunicazione.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Evidentemente lei si trova ancora nel sonno REM.
    • GIUSEPPE C. Utente certificato 3 anni fa
      Tutto quello che hai detto è vero ma è ciò che sta scatenando il PD e non Grillo. Il M5S è troppo pacifista per essere accusato di certe cose. Le provocazioni che il PD e tutti quelli che gli stanno dietro sono la vera minaccia a cui devi star attento. Il M5S sta facendo da cuscino a questa storia e Grillo da persona intelligente capisce che la gente sta aspettando la scintilla e quindi tiene calma la situazione. Ma per quanto ? Questa è la riflessione che devi fare e che noi grillini facciamo ogni volta che torniamo a casa dai nostri figli.
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
      se cambi grillo con pd è perfetta...
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    "Non siamo qui a chiedervi nessun accordo vecchio stampo. Non intendiamo chiedervi alcuna fiducia, non vogliamo la vostra fiducia." A quel punto Beppe che doveva fare? Ha egregiamente condotto il momento senza mai cadere nell'insulto e determinato e COERENTE ha detto quello che tutti noi pensiamo. Bravissimo Beppe un esempio di coerenza e onestà intellettuale quella che manca dall'altra parte.
    • alessio martella Utente certificato 3 anni fa
      Poteva semplicemente farlo parlare almeno per un minuto e smontare tutte le sue bugie, invece nemmeno quello, facendo agli occhi di molti la figura del despota e del fascista. Purtroppo con questo atteggiamento si presta soltanto il fianco ai detrattori del movimento, CHE SONO TANTI! Beppe non ha bisogno di convincere noi, ma quelli che ancora si astengono o votano ancora questi schifo di partiti. Con questi toni non si raggiungerà mai il 51%, ricordatevi che siamo in Italia!
  • Giacomo La Rossa Utente certificato 3 anni fa
    Questo movimento nasce con l'intento di estirpare questa politica e cambiare il paese! Ed anche io con persone che si "alleano" o prendono accordi con i partiti non ho nulla a che vedere!!!! Se Renzi vuole cambiare questa politica iniziasse prendendo le distanze dai politici!!!
  • rmmn senoner Utente certificato 3 anni fa
    bravo beppe, hai fatto bene.. forse potevi lasciar parlare di maio per un pelino piu di diplomazia, ma la sostanza non cambia.. renzi burattino dei poteri forti
  • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
    renzi, per l'agorà (azz...), vincitore dello scontro con grillo... scontro???? a me è parso un massacro...
  • Terry 3 anni fa
    Dubito molto dei troppi commenti anti-grillo dei pentastellati...eddai si sente a un miglio di distanza che sono persone che non appartengono al movimento. Volevo aggiungere che il programma televisivo della Mirka su La 7 è il peggio mai visto.
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
      sintonizzati su rai3 alle 08:00...
  • miano antonio 3 anni fa
    grillo,perchè non ti ritiri dalle scene politiche:
  • Matawan Baio 3 anni fa
    MMa come, Beppe! Sei diventato cosí paranoico che una qualsiasi obiezione (per me giusta) ti fa reagire come un flipper. Chiudi il computer e riposati, magari esci, vai nella natura! La testa non c'é piú...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Ciao spartanino, ti sei ripreso dalla batosta di ieri? rip
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    o.t. RENZI (in arte il Rutt'amatore): "LA MAGGIORANZA RESTA QUELLA DI PRIMA" (c'era qualcuno che aveva qualche dubbio?) "La maggioranza resta quella di prima", precisa il sindaco di Firenze al lavoro ora su un "documento programmatico per le riforme". Dopo quelle su legge elettorale, istituzioni, lavoro, pubblica amministrazione e fisco si farà anche la RIFORMA DELLA GIUSTIZIA, a giugno, precisa Renzi. E l'incontro con Silvio Berlusconi non c'entra nulla, chiarisce il premier a chi chiede se ci sia un legame tra questo annuncio e le richieste arrivate da Forza Italia. (Excusatio non petita, Inculatio manifesta)
  • Luigi G. Utente certificato 3 anni fa
    Grandioso! Mi sento rappresentato
  • Alessandro Contillo 3 anni fa
    Chiedo scusa ma sinceramente non capisco...molti di voi dicono:avevo votato si x la consultazione tra Renzi e Grillo....poi è successo quello che è successo e cioè:NULLA e voi ora cosa diavolo dite : sono contento x come si è comportato Grillo . ?????condividevo il movimento inizialmente ma poi con il passare del tempo mi sto accorgendo che qui ci sono solo chiacchiere...non che dall'altra parte vada meglio ma x Dio ora c'è Renzi e x il nostro bene vediamo di fare qualcosa di costruttivo con lui ma non x lui....X NOI
    • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa
      Credo che questi insulti gratuiti (babbo natale, ti trovi a tuo agio coi delinquenti) quasi sempre arrivano da chi si nasconde dietro una tastiera. Succede che qualcuno scrive quello che pensa punto. I vari Renzi e i suoi predecessori, hanno avuto queste stesse idee dei loro interlocutori politici, risultato, si sono pappati 2000 miliardi dei nostri soldi e la speranza di un futuro, cosa che trovo più grave.
    • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa
      eccone un altro che crede a babbo natale,poi quando renzi fallisce crederai a civati?
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Accomodati, si vede che coi delinquenti ti trovi a tuo agio.
  • Peppe Todaro Utente certificato 3 anni fa
    Premetto che sono un iscritto al Movimento, del quale condivido appieno la linea politica, volta ad un rinnovamento radicale del Paese. Secondo me la giornata di ieri merita una riflessione su come affrontare momenti cardine, tali da scuotere ulteriormente le coscienze e far si che altri occhi possano vedere la realtà dell'Italia e della sua decrepita classe politica. Nella giornata di ieri, il Movimento doveva giocarsela di fino. Già partiva notevolmente avvantaggiato visto che, nonostante i vertici fossero contrari a partecipare, si è dimostrato che nel Movimento i cittadini hanno l'ultima parola. A questo punto, a voler e dover fare autocritica (ma costruttiva), bisogna dire che Beppe aveva avuto modo di sfogarsi la sera prima a Sanremo e che all'incontro con Renzi doveva ascoltare e sbugiardarlo almeno per una volta e le prime parole di Renzi, "non vogliamo la vostra fiducia", rappresentavano un assist notevole. Allora si che dovevano congedarsi dicendo che erano sempre le stesse parole vuote e che si è diammetralmente opposti. Le iene dell'informazione e dei talk avrebbero sicuramente meno ossa da sbranare e il Movimento avrebbe sicuramente attratto l'attenzione di coloro che pur pensando che Renzi è l'intermediario degli interessi di Berlusconi, di De Benedetti e dell'alta finanza Europea che teme fortemente il consenso del Movimento, non sono del tutto convinti della democrazia interna al Movimento. Beppe gli iscritti hanno votato per andare alle consultazioni e alle consultazioni istituzionali si parla civilmente e pacatamente. Noi siamo un Movimento che tra poco compierà il primo anno di presenza all'interno dei Palazzi, l'impegno profuso dai nostri parlamentari, l'assenza di critiche giornalistiche sulla sostanza del loro lavoro in aula e in commissione, stanno dando i loro frutti, ma questo è un Paese che vive per la forma e ahimè per l'apparenza, per cui un pò più di furbizia politica in futuro non guasterebbe.
    • alessio martella Utente certificato 3 anni fa
      Condivido al 100% Come ho scritto anche altrove, non serve a niente convincere gli elettori del M5S, che sono già convinti e per la maggior parte ben informati, ma gli altri! Da un grande comunicatore come Beppe queste uscite proprio non le capisco. E' sacrosanto che la misura sia colma, ma con tutta l'informazione contro così non si arriverà mai al 51%, bisogna essere più furbi!
    • Alessandro RAZZA () Utente certificato 3 anni fa
      sottoscrivo tutto. Non credo che chi ha votato per il si intendesse vedere quello che ha visto. E questo lo sa anche Beppe. Quindi dove è la democrazia della rete. Questa è l'antidemocrazia, è una presa per i fondelli. Ho paura di pensare che nei vertici del movimento ci sia l'intenzione di mantenere il ruolo di antagonista del potere a prescindere.
    • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa
      Hai sintetizzato abbastanza bene i sentimenti di quelle 20.000 persone che hanno chiesto ai dirigenti del M5S di andare alle consultazioni con Renzi. Ma vorrei sottilineare questo aspetto, che mi sembra uno tra i più importanti: nonostante i vertici fossero contrari a partecipare, si è dimostrato che nel Movimento i cittadini hanno l'ultima parola. Se una "critica" su questo fatto, arriva dai mercenari della scena politica, ha un senso; ma se arriva da chi ha creduto (anche indicativamente e non in maniera assoluta) che uno vale uno, ebbene allora c'è qualcosa che va riguardata perché 20.843 sono di più di 20.397 anche se per pochi "uni".
  • Serse Gatta Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, ieri sei stato deludente, non hai neanche permesso di far parlare il tuo avversario Renzi ...... e adesso cosa vuoi pure purgare 4 dei tuoi Senatori ? ?
    • armando huayanca () Utente certificato 3 anni fa
      ma che cavolo vuoi, si vedi che vedi troppa TV e pure ci credi a quello che dicono, se ti piace il condannato per danno erariale , se sei d'accordo che faccia un governo con il condannato per frode fiscale del nano, cosa fai a scrivere cui vai tu a parlare con lui ad stringere la sua mano e di parte di tutti i veri simpatizzanti del M5S digli: VAFFANCU.....!!!
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    La7 Orellana in diretta sentiam...
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Il pupo non ha proprio il senso della strategia. Sapendo che sarebbe venuto Beppe doveva cominciare così, secco: grazie per essere venuti. Primo provvedimento, il primo giorno, abolizione immediata del finanziamento ai partiti. Secondo: dimezzamento di tutti i cda delle partecipate (o roba del genere). Ha cominciato a premettere e si perso.
  • Carmelo Firrincieli 3 anni fa
    Quando smetterai di fare monologhi e pensare a costruire soluzioni? Forse non riesci ad uscire dalla tua natura di uomo di spettacolo. Ma gli italiani non hanno bisogno di spettacolo,hanno bisogno di fatti concreti. Infine cerca di riflettere sulla tua idea di democrazia 'demenziale'
    • Malgher 3 anni fa
      RIFLESSIONE e COERENZA Inviterei tutti coloro che si stanno scagliando contro Grillo a fare mente locale e a riflettere: 1) Il movimento nasce con l’intenzione di abbattere questo sistema composto e controllato da poteri forti economici e supportato dai manager (boiardi) di stato che di fatto scrivono le leggi all’interno delle quali fanno passare tutto e il contrario di tutto; 2) Il movimento si è posto, quindi, un obiettivo CHIARO e SEMPLICE ovvero modificare l’andazzo che si perpetua da oltre 60 anni; 3) Un movimento NON PUO’ scendere a mediazioni, qualunque esse possano essere; 4) Cosa avremmo dovuto ascoltare da parte di chi viene osannato dalle banche e supportato da interessi finanziari ben definiti? 5) Avremmo dovuto fare manfrina con chi è succube dell’europa della finanza, con coloro che hanno svenduto la nostra sovranità, che se ne sbattono del popolo negandogli le urne, con coloro che si rifiutano di vedere la realtà delle cose (impoverimento del cittadino, disoccupazione etc.) ? 6) Essere coerenti significa tenere sempre presente l’obiettivo del movimento e non farsi condizionare sia dalla stampa sia dalle TV di regime; 7) Le perplessità NON sono del movimento, la determinazione è l’elemento essenziale per raggiungere lo scopo; 8) ATTENZIONE agli infiltrati perché essi si organizzeranno per demolire il movimento. In buona sostanza se qualcuno pensa che questo sia un gioco è pregato di uscire dal movimento e/o non votarlo. Se, invece, crediamo che sia possibile cambiare, avere un’idea (non ideologia) per un futuro migliore, per noi, per i nostri figli, per i nostri nipoti, . . . beh . . . . allora credo che il comportamento di Grillo sia stato COERENTE.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Ma secondo lei cosa doveva fare? Inchinarsi diffronte al rappresentante della somma democrazia? Renzi salvatore della patria, dai mi faccia il piacere sia serio e abbandoni frasi insensate che non spiegano nulla.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      quanto hai ragione. Dovrebbe prendere a esempio i politici tipo Alfano, Formigoni, Finocchiaro, Vendola, Di Girolamo e così via. A chi vorresti che si ispirasse?
  • giovanni vittorio spina 3 anni fa
    l'incontro con Renzi è stato un indecente esempio arroganza fascistoide! è veramente uno scempio! Non sei democratico Beppe, si vede e proprio per questo dovresti andartene. Vergogna
    • armando huayanca () Utente certificato 3 anni fa
      ma tu dove sei stato!!! parli di democrazia!! le consultazione le abbiamo avuto gia: loro hanno bocciato tutte le nostre proposte elettorali, hanno regalato il soldi del tuo nonno e del tuo padre di nuovo alle banche applicando la tagliola!!! e poi cantano bella ciao!! e questa la democrazia che vuoi!!!! informati prima di parlare!!!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Ma vattene tu coglione. siamo in dittatura di mafia, camorra e p2 e vieni a dare a noi dei fascisti? Pensa ai tuoi soci mafiosi.
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
      certo, renzie, letta e monti sono stati messi lì in maniera democratica invece...
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Fatti e misfatti: l’Ubs sapeva a dell’operazione Renzi Di ilsimplicissimus “Ultimo ma non ultimo, se Matteo Renzi non riesce a sboccare le riforme (leggi massacri sociali ndr) in Italia, il più importante Paese della periferia, sarà probabile che ci sarà meno spazio per negoziare il deficit nel 2015 . La solita minestra ammannita dalla finanza e dalle banche che ormai agiscono e pensano in una realtà tutta loro ma che riescono ad imporre a popoli e stati. Quindi ciò che dice in questo documento dell’Ubs sull’economia europea a pagina 4 riga 8 non è certo una novità degna di nota, tanto più che alcune previsioni fatte sono già state sbugiardate, in particolare quelle sulla Grecia. C’è un piccolo particolare però: il documento (che allego ubs eurozona) è stato elaborato a dicembre e pubblicato sul sito Ubs il 7 gennaio quando sembrava che Letta fosse stabilmente in sella e che Renzi non avesse alcuna intenzione di succedergli con un colpo di palazzo: nemmeno esisteva ancora la parola d’ordine del tradimento #enricostaisereno. Anzi la sensazione era che l’alternativa al Nipote fossero le elezioni. Nel documento invece il sindaco di Firenze è considerato di fatto il premier italiano, anzi per la verità è l’unico personaggio politico del continente che venga citato nelle 16 pagine dell’outlook, segno dell’importanza riposta su di lui per far funzionare le cose secondo la visione finanziaria. L’uomo chiave nel Paese chiave per il futuro dell’austerità. E’ poco plausibile – soprattutto nel contesto di questi documenti ufficiali del mondo bancario quanto mai restii ad entrare nelle vicende politiche proprio per condizionarle meglio da una presunta posizione di neutralità- che un investimento del genere possa essere fatto sul segretario di un partito, sia pure quello centrale per il governo in una situazione magmatica e confusa come quella italiana, compresa quella interna del Pd. Sembra invece che Renzi sia già profeticamente investito della massima re
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Sembra invece che Renzi sia già profeticamente investito della massima responsabilità. E in effetti Fridman stava già scrivendo l’instant book che poi avrebbe fatto detonare la situazione. Per natura non sono un complottista ma qui ci troviamo di fronte a un cambio di governo non solo auspicato e brandito come un ricatto, ma probabilmente già previsto e preparato, tanto da essere citato negli outlook. Che la Merkel fosse fortemente interessata a smuovere le acque stagnanti del lettismo per evitare un bagno per le forze dell’austerità alle europee era noto, anche perché espresso più volte in via ufficiosa, ma qui il percorso si complica, compaiono altri complici e altri testimoni informati sui fatti. Chi ha portato Renzi a Palazzo Chigi, chi ha caricato la molla di eventi che sembrano essere casualmente precipitati, ma che erano già dati per scontati negli ambienti finanziari? Tutte domande a cui non dovremmo permette che siano i posteri a rispondere. Anche perché dubito che ne avremo precipitando su questa china. http://networkedblogs.com/TZMlz
  • Riccardo P. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe, ho votato SI alle consultazioni con Renzie. Ti devo ringraziare per aver rappresentato in pieno il mio pensiero. Renzie e il suo futuro governo, come i precedenti due, incluso il Presidente della Repubblica non sono CREDIBILI! Grazie Ancora. Vinciamo Noi! V
  • ROCCO D. Utente certificato 3 anni fa
    Sono un nuovo iscritto. Ti sei comportato benissimo ieri durante l'incontro con Renzi
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao e Benvenuto!
  • giuseppe casaleggio 3 anni fa mostra
    io spero davvero che vinciate voi; mi sono rotto il cazzo di lavorare, dovete vincere e darmi il reddito di cittadinanza così non faccio un cazzo tutto il giorno e vado al bar a spendere il reddito di citatdinanza; che cazzo! viva peppe
  • Lello Marino (marins) Utente certificato 3 anni fa
    e quindi renzie alla fine si è detto sinceramente dispiaciuto che ci siamo persi l'opportunità di ascoltare il suo " ti racconto in un minuto e poi vai via" ahahah... tu vuoi raccontare favole, frottole, balle... e vuoi pure che educatamente te lo lasci fare?? Ma fai quello che sai fare: dille agli altri le balle che noi non ci caschiamo!! Avevo votato si alle consultazioni con Renzie e son felicissimo che Beppe abbia gestito la cosa in quel modo. Così andava gestita, era l'unico modo intelligente di farlo con un bugiardo come Renzi... che (dopo aver sollecitato i messi della camera a far andar via Grillo che lo stava massacrando) poi esce e tutto trionfante non risponde a niente con la formula "soloquandolodicoio" e invece dice che vorrebbe tanto abbracciare uno ad uno gli italiani che hanno votato il M5S... (direi che vorrebbe tanto prendere i loro voti... uno ad uno) ma non ci arriva... non ha capito ancora un cazzo... o meglio finge di non aver capito e spera che altri non lo capiscano per davvero o fingano come lui... cosa? Che quelli che hanno votato M5S non lo hanno fatto perchè sono "seguaci" di Grillo, è Grillo che riesce ad esprimere perfettamente il nostro pensiero ed è seguace di un'idea comune a tutti, CAMBIARE QUESTO PAESE IN MEGLIO e ce la faremo. Perciò non vogliono andare alle elezioni. Purtroppo per loro ogni mese di rinvio costa loro valanghe di voti che ci stanno regalando grazie al fatto che rivelano la loro incapacità mentre Grillo ed i ragazzi in parlamento convincono in maniera sempre più virale. Questa convinzione non la cambi più, possiamo solo essere agli antipodi di questa classe politica e vogliamo una sola cosa: mandarli via tutti! Non ci crediamo nella politica dell'accordo con loro, non ci crediamo più nel confronto democratico se dall'altra parte ci troviamo gente che dice una cosa e poi ne fa sempre un'altra, perchè in questo modo chi resta fregato è il cittadino, sempre!! #VINCIAMONOI #TUTTIACASA #CAMBIAMODAVVEROLITALIA
  • Fabrizio P. Utente certificato 3 anni fa
    Veritas Vincit Non potevi fare di meglio.Grande e Unico!!!quello di cui ha bisogno questo paese che è sgovernato da ipocriti. Per chi non lo ha capito, parlare con gente bugiarda non è costruttivo, non guardate la forma ma la sostanza, pensate quello che hanno fatto con i rimborsi, l'avete mai visto prima d'ora?? La verità si vede dai gesti e dalla coerenza. Chi ci ha decimati in questi anni, non meritano neanche un saluto: Renzi forse era meglio che stava in vacanza e, vedrete che il tempo mi darà ragione ricordatevelo.
  • Francesco C. Utente certificato 3 anni fa
    Sono molto contento di come sono andate le consultazioni, in quanto mi hanno convinto ancora una volta che ho fatto bene a togliere la fiducia a Beppe Grillo (non al movimento 5 stelle ma paradossalmente alle infauste influenze del suo fondatore). In un colpo solo ha dimostrato di: - non rispettare per nulla "la rete" (chi ha votato per il si alle consultazioni è stato preso spudoratamente per il culo) - non essere in grado apportare delle modifiche al sistema (al massimo possono riuscirci gli eletti del M5S in parlamento se lasciati agire con la propria testa senza dictat) - alimentare tutte le possibili scuse dei cosiddetti poteri forti per ridicolizzare e mettere all'angolo il M5S e le ottime iniziative dei suoi deputati e senatori. Bel lavoro Beppe .. la prossima volta datti anche una martellata su un dito così il lavoro è completo
    • armando huayanca () Utente certificato 3 anni fa
      vaci tu a parlare con Pinocchio se credi a Lui, muoviti prima di parlare. Il dialogo c'è stato in 10 messi di legislatura è hanno bocciato tutte le nostre proposte, tu dove eri?? sicuramente non sulla rete, per me guardi troppa TV??
    • Luigi 3 anni fa
      ...addio...vota le alternative al Movimento e starai senz'altro meglio...e soprattutto sii "curioso" informati su come votano i partiti....
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      anch'io sono contento. Che tu te ne vada.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
      Se a te va bene un paese dove per la terza volta hai un Presidente del Consiglio deciso da un gruppo ristretto di persone di potere, puoi essere contento del futuro che ci aspetta. Fatti un esame di coscienza che puoi ancora salvarti, e non ti trasformarai in merda vagante.... Capisc'a me
    • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
      Sei sicuro di aver visto il video?
  • Fabrizio P. Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo con Grillo, speriamo che lo capiscano anche gli altri Italiani, è importante che la gente sappia che se non li fermiamo, avremo ben poco da stare allegri e fiduciosi in qualcosa che non ci darranno mai, siamo all'ultima chance: ieri col piede, oggi con la gamba e, domani completamente nella fossa."
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    Volevo cogliere l'occasione per complimentarmi con Beppe, sei un grande mi hai rappresentato in pieno. Grazie Capisc'a me
  • Claudio T. Utente certificato 3 anni fa
    Mi spiace dover sembrare antidemocratico ma quando ti trovi difronte una persona che rappresenta 60 anni di prese per il culo e distruzione morale e materiale di questo paese non si può dargli nessun credito perche questi non anno nessuna soluzione per il bene comune ma solamente per il proprio tornaconto e quello dei loro amici e mi pare che questo fatto sia sotto gli occhi di tutti da 60 lunghissimi anni.............!!!!!!!!!!!
  • Nilde Randazzo 3 anni fa
    Bravo Beppe! Renzi non è altro che un cavallo di Troia, con le solite facce all'interno.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno Blog ... faccio alcune premesse ed una considerazione finale (e scusate fin d'ora per la prolissità) ... "Renzi ... LO FAI SUBITO? ... NO? ... "ARRIVEDERCI" E GRAZIE !" ... Premesso che TUTTI sbagliano (nessuno è infallibile) e quindi anche io potrei sbagliarmi ... Premesso che il mio commento riguarda esclusivamente il METODO e non certo i CONTENUTI (che condivido totalmente)e che non volevo (e non voglio) un "dialogo" con Renzi, nessuna "trattativa" ... è puramente un problema di IMMAGINE (distorta) ... Premesso che sono certo al 100% dell'onestà intellettuale di Beppe e del fatto che non abbia delle strategie occulte (agli occhi dei suoi elettori) diverse da quelle ufficialmente espresse con il suo programma politico ... Premesso che non sono altrettanto certo invece che questo valga anche per Renzi e la grande maggioranza degli altri politici (che prendono finanziamenti da poteri forti e lobbies) che con i loro provvedimenti ed il loro modo di fare non sono MAI andati (negli ultimi decenni) nella direzione del bene dei cittadini (ma di qualcun altro) ... Premesso che Renzi al posto di Letta (in questo modo e con queste tempistiche) abbia il suo "perchè" (sia cioè voluto da "qualcuno") ... Premesso che sono convinto che i politici che hanno fatto disastri debbano essere mandati a casa ... Premesso che il raggiungimento dei nostri 20 punti programmatici sarebbe una conquista di civiltà (e maggior benessere) per il nostro Paese ... Premesso che sono arci contento dell'operato dei nostri cittadini eletti (anche se qualche sbavatura c'è oggettivamente stata, qualche errorino di gioventù, perdonabile magari, è stato commesso)... Premesso che invece il mio giudizio (politico) su Renzi è super negativo ... Premesso che alla consultazione io ho votato "no" ... ... segue nel sottocommento ...
    • Claudio T. Utente certificato 3 anni fa
      Per tutto questo e anche di più GRAZIE BEPPE
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Seconda parte ... ... Premesso che è stata comunque una ulteriore nostra prova di vera Democrazia (ora mistificata dai media) perchè ancora una volta ha dimostrato che il M5* non è una dittatura ... Premesso che ho sempre espresso il parere di dover trasmettere agli Italiani quello che i media non dicono, o che mistificano, sul nostro operato (tramite un utilizzo maggiore della TV, ancora di gran lunga il più diffuso strumento di informazione) ... Premesso che la voglia di mandare a tutti loro un bel "vaffa istituzionale" la sento anche io (e molto forte) e che mi sono divertito e compiaciuto nell'assistere sia allo streaming che alla conferenza stampa (anche se in differita) ma perchè ho potuto leggere tra le righe e parecchi messaggi ben precisi Beppe li ha inviati (ma chi li coglie oltre a noi?) ... Premesso che Renzi non è riuscito a dire una sola parola che avesse un minimo di senso (logico e politico) ... lui riesce solo a fare battute o pronunciare le ormai famose "supercazzole" ... Premesso che mai sarà possibile un nostro accordo con questa vecchia politica finchè non si rinnoverà totalmente, finchè non sarà l'onestà il primo "faro", la prima base da cui partire per ogni ulteriore discorso ... Premesso che sono molto più preoccupato (per il Paese) per 1 ora di "colloquio" (a porte chiuse) che Renzi ha avuto con Berlusconi ... Premesso che noi tutti facciamo enormi sforzi per divulgare tra la gente le idee e l'operato (vero) del M5* da non vanificare con scelte mediatiche azzardate (attenzione ... azzardate, non "sbagliate") ... Premesso che avrei voluto sentire parlare anche Di Maio e gli altri ... Premesso che comunque Beppe è un grande, ed a lui dobbiamo un "grazie" per l'eternità, ecco la mia considerazione ... ... segue ./. ...
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Terza parte ... La mia considerazione finale è che avremmo potuto ottenere ancora qualcosina di più (a livello mediatico anche in considerazione dei commenti, come al solito, dei media stamani che volutamente non colgono quello che invece noi cogliamo ... e, ricordiamolo, alla gente arrivano "solo" quei commenti) ... Secondo me il preambolo di Beppe è stato semplicemente perfetto, non una parola fuori luogo, e tanti concetti forti e precisi, ma penso che si sarebbe anche dovuto (in maniera chiara e formale) chiedere (pretendere) quei 6 / 7 punti importanti ed immediati, elencandoli per bene (Tav, Reddito di cittadinanza, finanziamento ai partiti etc etc) e concludendo: "Renzi ... LO FAI SUBITO? ... NO? ... "ARRIVEDERCI" E GRAZIE !" ... La cosa poteva durare anche meno di 10 minuti, concludersi anche con un bel "vaffa" vecchio stile ... ma forse avrebbe avuto più impatto (per noi positivo) tra la gente ... Bisognava metterlo ancor di più spalle al muro (non che non ci pensi già lui stesso a farlo), e soprattutto farlo parlare un po' di più perchè le sue ormai note "supercazzole" sono "oro" per noi ... Farlo parlare ma solo perchè Renzi più parla e più si fa dei "danni" a livello di immagine ... Forse, così, abbiamo concesso ai media di dare alla gente comune l'errata (ma noi soli lo sappiamo) e manipolabile impressione del negazionismo a tutti i costi ... in effetti noi non siamo stati e non siamo per il no a prescindere (se i provvedimenti sono positivi per il Paese) ... Forse, così, abbiamo concesso a Renzi un alibi dietro al quale trincerarsi: "io avrei voluto ma non mi hanno fatto neppure parlare" ... Forse, ... Comunque ... in conclusione ... grazie Beppe ... (^_^)
  • Santi Calabrò 3 anni fa
    Era meglio Di Maio per parlare con Renzi (e in generale per parlare in sede istituzionale). Grillo tutto sbagliato: l'aggressività, il tono, gli argomenti. Darsi una calmata a volte rende l'azione ben più incisiva.
  • Susanna Sbragi Utente certificato 3 anni fa
    Lasciamo lavorare Renzi. E tra un paio di mesi vedremo se Beppe ha sbagliato. Io credo che quelli che oggi lo criticano saranno costretti a dire che ha fatto bene. Lasciamo lavorare Renzi, si autodistruggera.
  • tino p. Utente certificato 3 anni fa
    Esorcismo in diretta s.Matteo esorcizzò il Grillo e tutti i grillini all'urlo di 'esci da questo blog ... esci da questo blog ' tutto divenne piu chiaro e da allora i miracoli si susseguirono , il resto è storia nota . -delle cronache italiane anno 2014 - Io dico ho votato per far fare una discussione con s.matteo , ma lui ha esordito con - 'non voglio i tuoi voti non voglio la tua collaborazione seguo il MIO programma (quello che mi hanno imposto di fare ) . ' per chi ha ancora dubbi su questi modi di fare si vada a vedere quando Bersani diceva a suo tempo 'non sono mica pazzo a fare un accordo con Grillo ' , la politica è questa , far credere una cosa facendo l'esatto opposto . Per quanto tempo ci siamo sorbiti Letta che abbassava le tasse aumentandole o che toglieva l'imu dando i miliardi alle banche , imu che di fatto ha cambiato solo nome ? IO vorrei chiedere a tutti quelli che credono ancora nella possibilità di collaborare con s.matteo , datemi una prova , datemi una prova concreta che a parte l'esorcismo e l'urlo - 'esci da questo blog' o l'omelia dal pulpito in cui pontificava -'venga ad inginocchiarsi ai miei piedi e io restituirò i soldi dei rimborsi elettorali' ecco a parte questi argomenti da santa inquisizione , cosa altro sta preparando che non sia il solito massacro degli italiani ? solo una prova...
  • domenico pasquariello Utente certificato 3 anni fa
    Io sto con Grillo L’incontro con Renzi ha evidenziato quanto lo stesso continui con la sua “furbizia” e voglia di primeggiare sia disposto a tutto pur di avere il potere. Già Alfano aveva dato il suo appoggio e Berlusconi il suo appoggio esterno (certamente per isolare Alfano). L’incontro con Grillo accettato da Renzi era solo un modo per far vedere che lui dialoga con tutti, ben sapendo che aveva trovato gli alleati. Il ragazzino pensava di fare una passeggiata, bene ha fatto Grillo a dirgli chiaramente come stanno le cose e dimostrare a Renzi che il M5S oltre a avere la sua rete dialoga con TUTTI. Certamente un dialogo per il cambiamento dell’Italia cosa che si può fare con persone nuove e altamente motivate al cambiamento. Il governo che nasce è un film già visto. si ripete il copione già visto con Letta. Stessa scenografia, qualche nuovo attore, un nuovo conduttore e lo stesso Regista. Considerare Grillo come spesso fanno molta gente con l’appellativo di “comico” è da persone immature. Il M5S in assoluto nelle ultime elezioni ha avuto il maggior consenso. Questo grazie a Grillo e al suo staff. Negli ultimi anni nessuno è riuscito a fare quello che lui ha costruito. L’unica vera opposizione in questo parlamento è il M5S. Un’opposizione che fa male, disturba il solito e continuo inciucio tra i partiti a discapito del popolo italiano. Da fastidio che il M5S informi i cittadini di come sono spesi il denaro pubblico e di quanto nulla sia fatto per il paese. Il M5S è un nemico da combattere, infatti, dai media è praticamente ignorato o denigrato eccetto qualche televisione che di tanto in tanto chiama qualche parlamentare del M5S. Come si fa ad accantonare un partito che vuole realmente vedere un’Italia diversa? Perché questi politici non vogliono cambiare? Bene ha fatto Grillo ha dirgli chiaramente in faccia senza mezzi termini il suo pensiero. Assisteremo a breve quanto Grillo avesse ragione. Noi del M5S dobbiamo stare uniti e divulgare ognuno nel su
  • Fabrizio Donato 3 anni fa
    Grillo ritirati dalla politica, stai rovinado questo paese e il movimento 5 stelle, che poteva essere il movimento giusto per cambiare invece è diventato il movimento del NO. Mi ricordi Bertinotti e il suo comunismo a comodo. Dicave solo NO a tutto, giusto o sbagliato, però anche lui diceva di essere coerente, anche se mandava Berlusconi al governo l'importante era non governasse il PD o fare una riforma col PD chissà perché...se no non riusciva a portargli via abbastanza voti...come si fa a fare concorrenza così? Tanti sono entrati dentro questo movimento per cambiare e tanti hanno lottato contro i comunisti, ora ci si rende conto che se si ascolta Bertinotti di 15 anni fa diceva le stesse cose tue?? e tutti a dargli del comunista. E diceva NO a tutto anche se dicendo no era peggio ancora, però era coerente...tutti gli riconoscevano la sua coerenza... bravo proprio bravo. LASCIACI CAMBIARE QUESTO PAESE SE NO COSI RACCOGLI DENTRO A QUESTO MOVIMENTO IL PEGGIO DEL PEGGIO DEL PAESE COME FACEVA RIFONDAZIONE COMUNISTA, quelli sempre scontenti, i lamentosi a cui non va mai bene nulla, ognuno di noi ne ha uno per condominio, che qualuqnue cosa fai non va bene, se fai non va bene, se non fai non va bene, se gli vuoi andare incontro non va bene, ecco se l'italia è un grosso condominio tu sei il condomino che nessuno vorrebbe avere. LASCIACI CAMBIARE NE VA DELLE NOSTRE VITE
    • Anacleto D. Utente certificato 3 anni fa
      Il comico e' Renzie, Beppe Geillo e' la maschera tragica.
    • Ale.p 3 anni fa
      E infatti ci siete voi del PD al governo, dovete FARE!!! Dovete governare. Ci mancherebbe. Fate subito la riforma elettorale. Andate a Bruxelles è tirate fuori la voce ed il coraggio. Chiedete alla Merkel di cambiare rotta oppure continuate così e portateci al suicidio collettivo. Forse tu hai tanti soldi (nascosti) ma chi ne ha pochi e sul conto corrente sa che ne avrà sempre meno con questa gente!!! Noi non aspettiamo altro che governi Renzi, per cambiare idea, magari riuscisse la' dove altri hanno fallito, ne saremmo felicissimi..ma come può in poco tempo fare ciò che altri, anche del suo partito, potevano fare in anni e non hanno fatto?! Le riforme liberali sai cosa vogliono dire? Toglieranno la gestione delle utenze luce,acqua,energia,rifiuti,sanità agli Enti Locali, verranno centralizzate e vendute a Cinesi, Israeliani e Americani..che sono lì a premere per queste benedette Riforme Liberali. Poi quando pagherai uno "stonfo" tutto mi saprai ridire..perché già ora e' caro figuriamoci dopo. Quindi a meno che tu non sia un politico, un dipendente statale ( ma ora vogliono poter licenziare anche li') o uno che stampa moneta..avrai poco da fare il saccente anche te. Sempre che tu non appartenga a quelli sopra. Hai mai avuto a che fare con persone che hanno perso il lavoro a seguito di malattie VERE e alle quali non viene dato ne' il 74 per cento di invalidità civile( ma il 70) n'è' assegno ordinario se non all'ultimo e per forza e devono usare i RISPARMI o chiedere l'elemosina per andare avanti??? In Italia siamo a questo chi non ha salute e' spacciato! INPS riconosce...ma non in tempi celeri per le necessità delle persone e al tempo stesso usata la disoccupazione la persona per un po' spesso non ha di che andare avanti. Ti assicuro non è colpa dei medici, perché devono avere esami (dati oggettivi) che evidenzino un peggioramento della malattia per dare tali aiuti, ma ciò richiede tempo, nelle strutture pubbliche.
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Purtroppo se ancora non l'hai capito te lo dico io: il tempo è scaduto.
  • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
    Unico trattare che si sarebbe potuto fare era la loro resa.
  • Martina T. Utente certificato 3 anni fa
    Ritengo che Beppe abbia fatto del suo meglio: al sondaggio avevo votato NO, ma quando poi ho visto l'incontro tra Renzi e la delegazione del M5S, mi sono dovuta ricredere; grazie al M5S è stata mandata in diretta una cosa del genere! Già questa è una RIVOLUZIONE e parla da sola: evidenzia la determinazione del Movimento ad essere trasparenti, leali, schietti, onesti con i propri elettori. Non si è MAI vista una cosa simile! Si parla sempre di "incontri blindati", segretissimi, e proprio per questo, poco puliti. Piuttosto mi fa tristezza sapere che all'interno del Movimento, in entrambe le Camere, già da tempo ci siano i cosiddetti "professorini col mal di pancia", quelli che non gradiscono come viene gestito questo problema o come viene affrontato quest'altro: questa è gente che purtroppo, forse già da tempo si sta "guardando intorno" e, mi dispiace dirlo, hanno utilizzato il Movimento come trampolino di lancio. A voi parlamentari e senatori cosiddetti "dissidenti" dico che siete i primi che, così facendo, tradite coloro che vi hanno dato fiducia, coloro che vi hanno votato! Spero quanto prima che possa governare il M5S proprio per vedere finalmente approvata una Legge sacrosanta che impedisca a gente come voi di poter cambiare "casacca" come se niente fosse!!!
    • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
      Il Recall sacrosanto se non sei d'accordo col mandato fuori.
  • Mai più 3 anni fa
    Semplicemente penosi: Beppe un uomo sull'orlo di una crisi di nervi e i due cittadini parlamentari semplice tappezzeria; lo avevo già deciso prima di ogni ridicolo streaming, ma oggi confermo che .... il mio nome è mai più, mai più, mai più
    • Cristina C. Utente certificato 3 anni fa
      Fosse vero che non ti sentiamo.....mai più
    • Mai più 3 anni fa
      Pelù, Liga e Jovanotti; Veltroni te l'avrà cantata solo a te. In assenza di argomenti come cazzari siete imbattibili, uno spasso.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Bravo, torna da jovanotti e veltroni.
  • antonino s 3 anni fa
    ooooooooooooooh.finalmente qualcuno che si e' rotto veramente le palle di questa politica schifosa e infame che sta solo lasciando morti lungo la sua scia.e' pazzesco come ancora ci sia gente che vuole modi civili da adottare con questa gente qua che non e' altro che responsabile di numerosi suicidi e catastrofi di questa nazione.porca miseria a kiev sono con le molotov e qui ancora cerchiamo i modi civili.ma svegliatevi.la vera rivoluzione la dobbiamo fare noi in cabina elettorale e lasciarli tutti a casa senza avere nulla a che fare con questi infami.grande grillo
  • Simone F. 3 anni fa
    In conferenza stampa, Beppe Grillo è stato GIGANTESCO. Ha snocciolato più argomentazioni lui in 20 minuti che l'intera classe "politichese" da 30 anni a questa parte. Mi domando cosa deve accadere ancora, affinchè il gregge ammaestrato ed ignorante capisca che è ora di cambiare e reagire davvero. Avanti così!! E se deve essere...dittatura sia!
  • Emma 3 anni fa
    Luigi Di Maio.ti hanno visto tutti in imbarazzo!!! Tutte le tv dicono questo abche Formigoni che dovrebbe espatriare dopo quanto fatto e invece sta sempre nei salotti ipocriti... Ma eri veramente imbarazzato? Tranquillizza Renzi ...ma da Renzi non vogliamo abbracci ma soluzioni etiche, oneste, trasparenti e sopratutto pulizia in parlamento : fuori i disonesti asserviti al potere che ha fatto collassare il nostro paese.
  • Fabrizio P. Utente certificato 3 anni fa
    "Renzi... quando si accorgerà che lui era solamente un nuovo volto da sfruttare, non avrà neanche un posto come bidello alle elementari."
  • karola 3 anni fa
    "Coloro che criticano il comportamento di Beppe Grillo, sono coloro che non hanno capito bene il principio del M5S. Beppe e il M5s non sarebbero dovuti andare a questo incontro. Ci sono dovuti andare per forza maggiore e di conseguenza non poteva fare altro che mandare a fare in culo a Renzi in quanto non è una persona affidabile e occupa quel posto in modo ILLEGGITTIMO. Quello che deve fare il M5s,e lo ha sempre detto, è cambiare l'Italia in meglio eliminando tutto il marciume che c'è, senza scendere a compromessi con nessuno. Chi ha da ridire sul comportamento di Beppe sull'incontro di ieri, non ha capito un cazzo. Non è questione di democrazia e puttanate varie, è questione di aver capito qual'è l'obiettivo del M5S: cercare di far uscire l'Italia dalla disonestà, dal decadimento e di aiutare gli italiani a vivere in un modo migliore senza dover sottostare ai tanti corrotti che ci sono ora. CAPITOOO? "O con noi, o contro di noi!"
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    ***Da La Gabbia Il sistema finanziario aveva bisogno di uno popolare e facilone per fare una patrimoniale da 400 miliardi, doveva essere Barca che ha fatto una figuraccia con gli Italiani svelando nella telefonata del falso Vendola la mancanza di un piano o progetto e la dipendenza del Pd dal burattinaio De Benedetti. Ora che Barca ha fatto la frittata e si è bruciato, ne troveranno un altro che userà Renzi come il fabulatore che la darà a bere a tutti e li convincerà che devono andare dove il sistema finanziario vuole che l’Italia vada per mettere di nuovo le mani nelle tasche degli Italiani.
  • Roberto Venanzoni 3 anni fa
    Credo che sia venuto il momento di un cambiamento di comunicazione, Renzi andava azzerato ma sputtandolo punto su punto e non aggredendo (anche se solo a vederlo ti viene la rabbia alla bocca), così da recuperare i voti dei moderati che oggi non votano. Forse andrebbe indetta una votazione su chi deve parlare in questi casi se Grillo o Di Maio e Di Battista. Comunque sempre M5S.
    • Alessandro Contillo 3 anni fa
      Ma perché qui si cerca sempre di disfare le cose e mai è ripeto mai di costruirle?abbiamo bisogno di fatti e non chiacchiere...credo che tra un po' varcherò il limite del buonsenso visto che è da novembre che non percepisco uno stipendio pur lavorando e come contorno della mia situazione di m...a vedo tutto questo....io speriamo che me la cavo
  • Michelangelo Trombetta 3 anni fa
    Dal Manifesto del Partito Comunista di Marx ed Engels. POSIZIONE DEI COMUNISTI NEI CONFRONTI DEI DIVERSI PARTITI DI OPPOSIZIONE In base a quanto affermato nel secondo capitolo, il rapporto dei comunisti verso i partiti dei lavoratori che si sono appena costituiti, cioè verso i cartisti in Inghilterra e verso i riformatori agrari nell'America del Nord, appare evidente. Essi lottano per raggiungere gli scopi e per servire gli interessi più immediati della classe lavoratrice, ma nel movimento attuale rappresentano anche il futuro del movimento. In Francia i comunisti si uniscono al partito socialista democratico contro la borghesia conservatrice e radicale, senza perciò rinunciare al diritto di atteggiarsi criticamente verso gli stereotipi e le illusioni tramandate dalla tradizione rivoluzionaria. In Svizzera essi sostengono i radicali, senza dimenticare che questo partito si compone di elementi contraddittori, in parte di socialisti democratici in senso francese, in parte di borghesi radicali. Tra i polacchi i comunisti sostengono il partito che fa della rivoluzione agraria la condizione della liberazione nazionale; lo stesso partito che chiamò all'insurrezione di Cracovia nel 184652. In Germania il partito comunista lotta insieme alla borghesia - in tanto in quanto la borghesia si presenta come rivoluzionaria - contro la monarchia assoluta, la proprietà fondiaria feudale e il piccolo borghesume. In Italia il M5S non vuole avere rapporti con nessuno; spera di raggiungere il 51%. Buona fortuna.
  • adamo ed eva Utente certificato 3 anni fa
    renzi company faranno la legge sul conflitto d'interessi? faranno una legge vera sui rimborsi elettorali? faranno una legge sull'editoria? faranno mai una legge contro banche e lobby? e renzi cosa dirà a quei banchieri della movida milanese con cui è andato a cena qualche tempo fa? dirà tutto questo? sveglia Italia! sveglia pd!!! grande grillo.
  • romeo c. Utente certificato 3 anni fa
    LA GENIALITA' DELLA MOSSA DI GRILLO IN UN'OTTICA DI LUNGO PERIODO pensavo che grillo avesse fatto un grave errore a fare il propotente con renzi. Ma solo ora ho capito che è stata una mossa studiata e geniale. Infatti, se nel breve periodo tale comportamento suscita un po di fastidio, in un ottica di lungo periodo invece è da considerarsi una mossa che ha delineato in maniera implacabile e definitiva il nuovo assetto politico italiano che è questo: 1) da una parte la vecchia politica partitocratica che ormai è un blocco unico (pd-berlusconi-democristiani-destra, in sintesi la casta); 2) e dall'altra parte grillo e la rete. Per cui, se da un lato grillo ha perso un po di consensi moderati, dall'altro ha conquistato la definitiva titolarità di UNICA ALTERNATIVA ALL'ATTUALE SISTEMA DI POTERE COSTITUITO che con renzi è diventato ormai BLOCCO UNICO. O con la casta o con grillo! O con i partiti o con la rete! Non ci saranno terze vie. Il confine è segnato irrimediabilmente. tertium non datur!
  • Quick Step 3 anni fa
    Quattro senatori del M5S, con una nota congiunta, criticano Beppe Grillo per l'incontro di questo pomeriggio con Matteo Renzi. Lorenzo Battista, Fabrizio Bocchino, Francesco Campanella, Luis Alberto Orellana sostengono che è stata un'occasione perduta. Piacerebbe sapere da costoro cosa si aspettavano. Non vi rendete conto chwe Renzi è un buon venditore di fumo. Se credete ve lo spiego!
  • Marco C. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno, mi unisco anche io al coro di quei pochi che si sentono un pelo delusi dal comportamento tenuto da Beppe. A mio avviso avrebbe dovuto mostrare più rispetto dell opinione (giusta o sbagliata che fosse) di chi è andato la a rappresentare (noi!). Io non credo che la base abbia votato un si alle consultazioni per andar la a far quella che io vedo come una magra figura...magari sbaglio e di certo non posso parlare a nome di tutti. Ciò detto, avanti tutta e mandiamoli tutti casa (se riusciamo con dei modi più civili di quelli mostrati da beppe, se no va bene anche così) Marco
  • ope 3 anni fa
    COMUNQUE IN CONFERENZA STAMPA POI DOPO L' INCONTRO CON FONZI BEPPE SI E' SPIEGATO MEGLIO ANCHE CONTRO LA STAMPA E HA DETTO COSE FORTI E VERE. BASTASSE SOLO UN SEME CHE GERMOGLI IN QUESTE TESTE DI CEMENTO UNO PIU' UNO RISULTEREBBE DUE E I CONTI ALL' INFINITO QUADREREBBERO TUTTI MA QUI SIAMO ANCORA AI PRIMORDI DELL' EVOLUZIONE TANTI MEZZI E POSSIBILITA' MA TANTA MANCANZA DI VALORE, CHE CORROMPE TUTTO E TUTTI. NON SONO SCUSATI. A TE CENTELLINANO IL MICROBO E LORO SI SENTO IN DIRITTO DI FARTI MANGIARE IL CAMMELLO LA TENDA E PURE IL BIDUINO FACCIAMO DESERTO DI STA' GENTE VOTATE A MAGGIORANZA MOVIMENTO E ANDATE A VEDERE IL PROGRAMMA E METTETELO IN RIGA CON UE_BCE_BANCHE_SIGNORAGGIO_TASSAZIONI_ PRIVATIZZAZIONI_ILLLEGITTIMITA' COSTITUZIONALI_ E SOVRANITA' MONETARIA E GIURIDICA E COSTITUZIONE. I CONTI TORNEREBBERO ANCHE ALL' ASINO.
  • alessandro s. Utente certificato 3 anni fa
    Bene, un altro intervento chiarificatore di Beppe! La chiarezza è importante sempre, barra a dritta, e attenti agli scogli! L'incontro è andato bene per apprezzarlo bisogna ascoltarlo bene, al primo non rende bene la sbugiardata che si è preso Renzie. Coloro che dissentono hanno i tappetti rossi spianati verso gli altri partiti, non hanno capito nulla e andranno verso il nulla adesso degnamente rappresentato dall'ebetino. Ha esordito dicendo che non avrebbe chiesto la fiducia ne la partecipazione al governo... quale strada abbiamo perso? Con Berlusconi ha parlato per 90 minuti più cinque minuti in privato! Ecco chi si confronta sui temi del paese! Andate da quella parte prego...
  • Salvatore Tafuto Utente certificato 3 anni fa
    Domandina semplice semplice: Io che ho votato MS5 perchè dovrei fare un governo con berlusconi e il PD? Nell'urna nessuno lo ha pensato quando ha messo la croce sul simbolo MS5. Il resto è solo dittatura mediatica, potere delle caste e delle lobby e di un gruppo di politici che da oltre 40 anni è li su e noi qui giu' all'inferno....
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Washington sta alimentando le violente proteste in Ucraina con i dollari dei contribuenti. Washington non ha i soldi per i buoni pasto o per impedire i pignoramenti delle case, ma ha un sacco di soldi con cui sovvertire l’ordine in Ucraina. Un lettore ha scritto: “Mia moglie, che è di nazionalità ucraina, ha contatti settimanali con i suoi genitori ed alcuni amici in Zhytomyr [NW Ucraina]. Secondo loro, la maggior parte dei manifestanti ottengono un pagamento medio di 200-300 grivna, corrispondente a circa 15-25 euro”. Non fatevi ingannare dalla propaganda!
  • ope 3 anni fa
    BEPPE HA RAGIONE MA ANCHE TORTO MA SEMPRE RAGIONE TORTO PERCHE' Doveva ascoltare il programma Renzi. Berlusconi c'e' stato due ore. Aveva tutto il tempo poi, approfittandone adirittura della tv streeming e dei media, PER CONTROBATTERE IL TUTTO E DELUCIDA IN FACCIA LA MAFIA DELL' EURO E LA SPECULAZIONE, E COSA SIGNIFICA CREARE LAVORO E GESTIRE UNA SOCIETA' COSTITUZIONALE. I rappresentanti parlamentari non si devono offendere, ma almeno si pretendere questo, e lasciare poi che grillo lo mandi affanculo. HA RAGIONE PERCHE' Chi deve capire, capisce uguale, sia nell' intelligenza dei semplici tg e programmi televisivi in materia di politica soldi ecc. POI internet e' pieno di verita'. SE BEPPE HA MANDATO A QUEL PAESE E HA DETTO CHE SONO INAFFIDABILI E SENZA CREDIBILITA', E BASTA, SENZA SPIEGARE, HA FATTO BENE. HA DATO DEL BUGIARDO A LUI E A TUTTI, E COSI' LO SONO, E HA MOSTRATO AGLI ITALIANI E DETTO PER GLI ITALIANI QUELLO CHE GLI ITALIANI VOLGIONO SENTIRSI DIRE E DIRE PURE LORO: ANDATE FUORI DAI COGLIONI MAFIOSI E IPOCRITI FALSI E SPECULATORI DEI BENI ALTRUI GUADAGNATI E SPETTANTI PER DIRITTO, E PROPRI. UN' OTTIMA PROPAGANDA POLITICA HANNO DETTO I GIORNALI. VERO. SANA E VERA. QUI DI PROPAGANDE SIAMO STUFI. O LE COSE SONO O NON SONO. E TUTTI SANNO COME DEVONO ESSERE, SENZA DAR PIU' BADA A QUESTI MANIPOLATORI DELLA BORGHESIA SENZA SENSO. E' CON QUESTO SISTEMA CHE NON SOLO SI ROVINANO LE DEMOCRAZIE E I BENI COMUNI E PRIVATI FATTI CON DEVENNI DI EMANCIPAZIONE, MA SONO A GIRO A SCONVOLGERE INTERE NAZIONI CON SOMMOSSE E GUERRE E GLOBALIZZAZIONE GEO_FRODE_CONQUISTA. TUTTO IL MONDO E' LO SPECCHIO DI SE STESSO DI OGNI PARTE. FORTE OBAMA. DEMOCRAZIA E DIRITTO DI PROTESTA, ( E DI GOLPE SE FOSSE POSSIBILE). GIA', VAI IN AMERICA A DIRE UNA SOLA COSA CHE SIA VERA, E VEDRAI CHE FINE FAI. SONO TUTTI UGUALI. LIBERIAMOCI DA QUESTA PALTA.
  • Mario Bottini Utente certificato 3 anni fa
    Considerazioni. 1) I nostri parlamentari hanno chiesto a Beppe di intervenire e l'espressione sulle loro facce non era dovuto ad imbarazzo ma alla concentrazione nell'apprendimento. In quel momento stavano imparando da Beppe come si dovrà fare in futuro. E di conseguenza, non poteva farli intervenire. 2) Per quelli che hanno votato per mandare qualcuno a fare la solita scenetta dell'inciucio: è evidente che siete ancora troppo legati al vecchio modo di fare politica (tipo PDex-L o PDexL). Prego cancellare dalla mente questi concetti antiquati, resettare il cervello, o ripassare dall'altra parte, perchè non capirete mai e poi mai cosa vuol dire liberarsi dal giogo del partito. 3) Sono convinto che quanto prima alcuni giornalisti (pentiti) cominceranno a scrivere le verità occultate e che a quel punto la diga dell'omertà crollerà definitivamente. 4) Per tutti i GRILLINI.... Avanti così!
  • baldassar gianni 3 anni fa
    democrazia del web? inutile se grillo fa quello che vuole ( anche se potenzialmente giusto ) e quando si rivela non giusto diventa dittatura grazzie gianni
  • Quick Step 3 anni fa
    Credo di aver sentito che un'altra grillina passa al gruppo misto. Chi è questa volta?
  • Vincenzo 3 anni fa
    Di fronte ad una marionetta della politica (quello che ha dato il cambio a Letta, giusto per illudere i soliti italioti per un altro annetto e per garantire continuità ai "tradizionali" inciuci) anche il più sprovveduto del M5S vincerebbe vittorioso in un confronto estemporaneo, figuriamoci un Gotha della comunicazione come il nostro caro Beppe. Che dire? Non c'è storia! L'onestà, la coerenza e la forza del M5S veicolata dal carisma di Beppe sono una forza inarrestabile. Avanti così!!!
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Presto i piddini si renderanno conto a quale demonio hanno affidato il loro futuro, il tempo ci darà ragione, ma purtroppo tempo questo paese non ne ha più.
  • Michele Gargiulo 3 anni fa
    Io non sono d'accordo su come Grillo ha condotto la consultazione con Renzi. Io sono tra quelli che ho votato per il confronto e per me questa era una occasione per dire le cose che andavano fatte. Senza nessun inciucio, nessun compromesso. Ma fare pressione su quello che si vuole realizzare e' un obiettivo che dobbiamo portare avanti. Altrimenti tanta valeva dire che me ne fotto del voto di quelli che hanno votato, mma io non ci vado. Altrimenti è prendere in giro quelli che hanno votato per il confronto. Beppe , ma cosa ci fai interpellare a fare se poi dopo ve ne fottete? Non mi pare che andiamo da nessuna parte in questo modo. Michele Gargiulo
    • KATIA M. Utente certificato 3 anni fa
      Michele ti faccio qualche domanda, Perchè hai votato M5S? Cosa speravi di sentirti dire da Renzi? Pensi che il M5S stando all'opposizione voterà a tutte le leggi contro solo perchè sta all'opposizione, oppure se propongono cose che sono nel nostro programma voteranno a favore??? Quali accordi avrebbe dovuto fare, se una delle basi del M5S è non fare accordi con nessuno? Ecco perchè ieri Beppe Grillo ieri ha detto quelle cose a Renzi. Dopo gli innumerevoli slogan in pochi giorno ha fatti esattamente il contrario... chi gli può credere? Spero che rifletterai con queste domande!!!!
    • Hanspeter H. Utente certificato 3 anni fa
      non hai capito niente del movimento, il tuo voto non lo vogliamo e non ci serve! Beppe ha detto proprio quello che noi tutti pensiamo. Il programma di Renzi non é un segreto...
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    A smascherare renzie ci penserà solo renzie. Non ci dovevamo andare a quell'inutile consultazione, e Grillo ha sbagliato a non farlo parlare. Detto ciò, è chiaro che il viscido renzie si trova meglio con i viscidi come lui, vedi berlusconi. Il pupazzo non durerà 3 mesi e se durerà farà solo grossi grossi danni!
  • paolo ricchiuto 3 anni fa
    Chi continua a dire che si deve dialogare , che si deve ascoltare , che si deve avere un comportamento istituzionale , ha ragione !! ma questo modo di fare e di agire lo si attua con la gente perbene , onesta intellettualmente , non con i disonesti , con i servi del potere finanziario !! Perciò finiamola con questo finto perbenismo , il movimento Cinque Stelle è un altro mondo , è un'altra visione del mondo ! Alle volte con questa gentaglia , i prego , i grazie , non servono assolutamente a niente ! non ricordo chi l'ha detto , ma lo ritengo un concetto sempre valido " per avere la pace devi fare la guerra " . PS . sulle barricate di piazza Maidan a Kiev , il movimento Cinque Stelle è percepito dai cosi detti ribelli , come esempio di buona politica e onestà intellettuale , rendiamo onore al meraviglioso popolo ucraino anche attraverso il blog . VINCIAMONOI !!
    • Fabrizio P. Utente certificato 3 anni fa
      Bravissimo, questa è l'espressione della verità che troppi ancora oggi fanno fatica a metabolizzarla. Continuà cosi e, uniamoci per evitare l'abiss
  • cris c. 3 anni fa
    ciao beppe volevo dirti che sei stato un grande l' altra sera, grazie. beppe sei figo ;)
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Se io fossi uno di quegli elettori del M5S, i quali pretendono il dialogo con un partito che ha ridotto in miseria il nostro paese (e si propone di continuare come se niente fosse, tenendo in stallo da oltre un anno il paese senza riuscire a fare nulla, se non a mantenere arrogantemente un predominio politico che non gli spetta) mi sentirei un gran coglione per il semplice fatto di non aver capito nulla di quello che mi si spiega da anni! Va bene essere duri di comprendonio ma fino ad un certo punto. Chi vuole dialogare con l'ebetino si accomodi nel NCD o in SEL, il dialogo con chi vogliamo "mandare a casa" perchè ci ha rovinati non ha nessun senso!
  • Gabriella Tadini 3 anni fa
    Per definire il fluviale intervento del sig Grillo dopo il suo sgarbatissimo (e perdente) intervento contro Matteo Renzi (in streaming), trovo un solo aggettivo: FARNETICANTE.... Grillini, svegliatevi! Vi siete consegnati come un gregge ottuso a un personaggio delle cui facoltà mentali è lecito dubitare. Saluti e buona fortuna!
    • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
      Gabriella succhiamelo! tANTO SEI DEL pd
  • EdoHard Utente certificato 3 anni fa
    Beppe,i 42 milioni di finanziamento dovevi prenderli e realizzare un quotidiano da vendere a 20 cent. e pagare gli spazi nelle TV,nelle piazze e nelle fabbriche ecc. ecc...... e comunque prendili,sennò te li fottono loro!
  • Salvatore Tafuto Utente certificato 3 anni fa
    RENZI è LO SPECCHIO DEGLI italiani, SENZA PALLE, NIENTE REAZIONE, MORTI CLINICAMENTE, NELLE LORO CASE DAVANTI ALLA TV O A YOUPORN. QUESTI VI MANGERANNO VIVI... LETTA AL CONTRARIO DI QUESTO SQUALO è IL PESCIOLINO ROSSO... LA PENTOLA A PRESSIONE DELLA GENTE CHE NON CE LA FA PIU' STA PER SCOPPIARE...
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Chi dice che Grillo avrebbe dovuto trattare o parlare con Renzi o è in mala fede o è un ingenuo. Grillo si è comportato in maniera magistrale educato rispettoso ma determinato. Con chi sta assassinando l'Italia non ci possono essere neppure strette di mano. La coerenza non è un optional.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Gli uomini di Renzi Davide Serra, Marco Carrai e Yoram Gutgeld. Yoram Gutgeld, il guru israeliano della multinazionale statunitense McKinsey Company: leader indiscussa della consulenza aziendale a livello planetario e nota per la straordinaria carriera dei suoi ex-consulenti Marco Carrai membro del consiglio della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze - fa riferimento la Cambridge Management Consulting di cui socio è l’Fb Group di Franco Bernabè (Bilderberg Club), il cui figlio Marco è pure entrato nel consiglio d’amministrazione dell'azienda di consulenza aziendale Newco. E' interessare notare come Carrai abbia interessi particolari anche in Israele nel settore delle nuove tecnologie Altra figura piuttosto ambigua è Davide Serra (speculatore finanziario e braccio destro di Renzi per l'economia, fondatore della fondazione Metropolis L'enfant prodige è altresì di casa presso la Morgan Stanley, una delle banche d’affari più attive nelle speculazioni finanziarie e tanto cara allo stesso ex-ex-premier tecnico Mario Monti: ricordiamo come Giovanni Monti (figlio di Mario) fu nominato Vice President proprio presso Morgan Stanley. Davide Serra come per magia in Morgan Stanley (anno 2001) fece subito una gran carriera, scalando posizioni su posizioni, in un quinquennio che lo condusse a diventare direttore generale e capo degli analisti bancari, stringendo ben presto importanti contatti con personaggi come Profumo (Unicredit) e Passera (Intesa-San Paolo). Altro miracolo Serra lo compì nel 2006: diede genesi all'apocalittica creatura finanziaria (hedge fund) "Algebris Investments", capace in un solo anno di passare da 700 milioni a quasi 2 miliardi di dollari gestiti. Ma egli, intorno al 2007, fu anche il "coraggioso" pioniere della scalata al colosso bancario olandese Abn Amro: la più importante di sempre. Poco dopo il "broker" dei miracoli spodestò Antoine Bernheim alla presidenza di Generali, entrando in Mediobanca.
    • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
      Concordo le info ci sono basta collegare i pezzi del mosaico poi è tutto più chiaro
    • Antonio Caracciolo 3 anni fa
      Io ho definito Renzi una sorta di Capriles italiano. Adesso sapere che si serve di un guru israeliano, mi conferma in questo giudizio.
  • davide c. Utente certificato 3 anni fa
    Per fortuna, al colloquio con Renzie, si è presentata una persona serena, pacata, empatica e direi conciliante come Beppe. Se ci fossi andato io si sarebbero viste volare le sedie in diretta, oltre che calci e schiaffi :-D Avanti così!
  • Roberto Manfredi 3 anni fa
    Carissimi, ancora una volta si deve leggere sulla stampa e su altri quotidiani che la rete non è unita e che sconfessa Grillo. Noi sappiamo che non è così e dal tono di voce di Renzi quando inizia a parlare con il Beppe durante questo confronto si capisce subito e immediatamente che ha le doti di un pescatore. Beppe non è caduto nella rete..carissimi, non vi fate fregare, Beppe ha ragione, con loro non puoi comunque scendere a nessun patto. Il marcio appena ti tocca ti fa marcire. Devono andarsene, tutti, pagare il debito che loro hanno creato. E grazie che ci sono ancora persone come Beppe, come i ragazzi che sono lì in parlamento a Roma. Grazie di cuore, in voi confidiamo.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    A mio medesto avviso Beppe durante l'incontro con Renzie è stato anche troppo paziente e disponibile al dialogo. Io lo avrei mandato AFFA molto prima (soprattutto ai primi acceni di presa per il culo). Beppe ha capito che l'ebetino stava provando a prender per i fondelli anche lui (come fa con gli italiani) e lo ha stroncato! Osservate con attenzione l'espressione facciale dell'ebetino quando parla ... il suo viso, a differenza della lingua, non mente!
  • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
    Bellissimo il post su Facebook di Grillo Viva la coe-renzia!! Renzi ti renderai conto pure tu molto presto che chi ti appoggia sta sfruttando il tuo bel faccino per manipolare un po' di gente qua'e la'..ma Noi non ci caschiamo NON CI FIDIAMO DI TE Perché non puoi rappresentare il futuro dei miei figli nonostante sei più grande di me di quattro anni Non mi convinci !
  • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
    Se non ne avevi voglia potevi stare a casa, in questo modo hai buttato via il mio tempo, quello che passo tutti i giorni a convincere la gente a votare M5S. Adesso siamo sordi, Grillo comanda impedisce di parlare e detta la linea da solo. Questo e' il messaggio che e' arrivato ieri a quelle persone che avevo convinto e che mi hanno detto non voglio passare da un autocrate all'altro. Grazie x aver buttato via in 5 minuti anni di lavoro. c'era un altro modo, Renzi ti aveva servito una palla alta, dovevi ASPETTARE (ascoltare) che scendesse e schiacciare invece tu salti(cominci ad urlare come un matto) e fai un autogol. Adesso mi tocca di ricominciare a convincere tutti che non sei schizzofrenico. SE CE LA FAI CHIEDI SCUSA
    • alessandro s. Utente certificato 3 anni fa
      Personalmente ho riascoltato più volte l'audio dell'incontro. devo dire che mi ha convinto, in realtà lo ha fatto parlare, fino a quando ha detto che hanno abolito le province. A quel punto Di Maio ha sbottato assieme a Grillo. Stava cominciando ad elencare le super cazzole del finto programma che purtroppo sentiamo da settimane in tv radio e giornali. Il Signor Barca a mio avviso è stato più duro! Su Renzie e sul circo mediatico che lo circonda. Consiglia di risentire bene l'audio! purtroppo l'audio era farlocco, secondo me apposta, Risentire l'audio perbene è importante. Al primo ascolto non si distinguono bene le parole le risposte. Comunque il dato sicuro è che Grillo gliele ha dette in faccia le cose che pensa. Altri non parlano, omertosi, della merda che ci vogliono far digerire, fortuna che abbiamo l'audio di Barca, noto "Grillino"! Cosa voleva sentire Renzie? E' abituato a sentire le lodi salivose delle tv radio e giornali a reti unificate! Viva Grillo è il Movimento, gli unici che dicono in faccia a questi falliti quello che pensano! Renzie ha esordito dicendo: "non vi chiedo la fiducia o di partecipare al governo". Quale altra possibile strada si doveva verificare percorrere?
    • Gian A Utente certificato 3 anni fa
      Quel messaggio è l'effetto della manipolazione delle cose reali. Ieri, stante le apettative come quella, avremmo dovuto assistere ad una magnanima concessione di sedersi di fronte a Renzi (ma non era solo lui) nelle Sale di Montecitorio. Con grande senso di colpa, avremmo dovuto ascoltare le decisioni prese anzitempo senza se e senza ma, dettate da R. stesso ("non chiederò la fiducia...") e da chissachì. Col capo cosparso di cenere, uscire silenziosamente dal palazzo facendo ben attenzione a non respirare (per non inquinare l'aria) e non sporcare. Un senso di sottomissione che avrebbe avuto una eco mediatica (secondo me con articoli già preparati, in qualche caso) del tipo: "l'urlatore in piazza è capitolato di fronte ad un Renzi deciso, ecc...come tutti i grillini: forti nel loro blog e nulla al di fuori". Questo sarebbe stato il risultato. E poi, se fino ad oggi non conosce le intentenzioni di programma della retorica politica, non vedo come ieri, in pochi minuti, li avrebbe conosciuti meglio.
    • Mario Bottini Utente certificato 3 anni fa
      Forse sei tu che non sei abbastanza convincente nello spiegare cosa sia veramente il M5S. O forse non l'hai capito bene nemmeno tu. PARTITO? PARTITOCRAZIA? INCIUCIO? TUTTO FINITO! CANCELLARE DALLA MEMORIA QUESTE PAROLE.
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Intanto: Bonifici esteri, il Tesoro congela la tassa del 20% Corriere della Sera pag: 11 Ieri sera il Ministero del Tesoro ha rinviato al 1°luglio l'entrata in vigore della ritenuta automatica del 20% sui bonifici esteri. Anzi, più precisamente ha attribuito al nascente Esecutivo il compito di abolirla. Nel frattempo le somme già versate dal 1°febbraio verranno restituite. Dopo le critiche della Commissione europea che sulla ritenuta del 20% aveva ipotizzato una possibile 'violazione della libertà di movimento' all'interno dell'Europa, il Tesoro, dunque, ha deciso di fare marcia indietro, anche perché gli accordi internazionali in materia di evasione fiscale superano la disposizione. Sarà per effetto delle perplessità UE o perchè ieri Grillo lo ha criticato pubblicamente?
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, sei stato anche troppo gentile. Io al tuo posto gli avrei sputato in faccia. E a tutti quelli che voglioni il dialogo, fatemi un sacrosanto favore, levatevi dai coglioni, lasciate il movimento, non avete capito uno stracazzo. V oi siete fatti per il PD-L. Il buonismo ed i tarallucci e vino sono stata la rovina di questo paese. Anche i 4 senatori dissidenti, fuori dai coglioni.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    La lista dei supporters di Renzi è lunga: Della Valle (Tod's); Colao (Vodafone); Del Vecchio (Luxottica); Tronchetti Provera (Pirelli); Gori (Canale 5); Poletti (Lega Coop); Bertelli (Prada); Scaroni (Generali); Palenzona (Unicredit); Valentini (MPS); Nagel (Mediobanca). Sul carrozzone, in tempi non sospetti, sono saliti anche personaggi del calibro di Caltagirone, Romiti, Martina Mondadori, Barbara Berlusconi, lo stesso Silvio e Franco Bernabè (già ENI e Telecom, noto membro del Gruppo Bilderberg ed ex-prodiano doc) cui figlio Marco ha forti legami con Tel Aviv, attraverso il fondo speculativo Wadi Ventures.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Quello che trova sempre ulteriori conferme è che, quelli del PD co, non vedono l'ora di rimettere le loro sporche manacce nelle tasche degli italiani. Nuove ed ulteriori tasse patrimoniali e pesanti incrementi delle tasse sui risparmi di tutti, non solo di quell'esiguo e demagogico 10% della popolazione: gli "ultramiliardari". Questi se la ridono e si godono i capitali all'estero. Se ne sbattono dei furti fiscali che deprimono solo i contribuenti e residenti italiani. N.B.: I De Benedetti non sono tassabili poichè residenti in Svizzera. Pagheranno, come sempre, solo le famiglie del ceto medio "cioè anche noi"(i più tartassati dal PD). I consumi continueranno a crollare e l'economia andrà sempre peggio.
  • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
    giuliano ferrara Follow Matteo, con Gribbels hai straperso. Non si è eleganti e blandi e ruffiani con un piccolo teppista. A calci nel culo #sembraviBersani 3:23 PM - 19 Feb 2014 190 RETWEETS 75 FAVORITES Questo e'quello che ha scritto Giuliano Ferrara su Twitter ..che sintetizza il tutto!
  • Ricky D. () Utente certificato 3 anni fa
    Ma sono stato l'unico a votare si all'incontro, nella speranza che Beppe andasse a dirgli le cose in faccia come ha fatto?? I discorsi su programmi per preparaci al semestre Europeo, sono fuffa...vedrete il super ministro dell'economia deciso dal pensionato... E poi vi ricordate gli argomenti di Bersani nel primo streaming delle consuntalzioni con M5S??....legge anticorruzione e sul conflitto di interessi priorità...c'è le ho già pronte....
  • Alfredo Pitonzo 3 anni fa
    Caro Beppe, sentendoti parlare e vedendo le reazione della casta ho capito che bisognerebbe cambiare passo. Qui la gente si ammazza e quelli sorridono, fanno finta di non capire, continuano con i loro privilegi come se niente fosse. Sono talmente lontani dalla gente che pur di rinuncia ad un loro privilegio si farebbero.... È giunta l'ora di indossare una divisa che distingua voi che rappresentate la sofferenza del popolo con loro che si mettono in giacca e cravatta e capi firmati. Certo appena vi vedrebbero in parlamento tutti con una camicia monocolore sicuramente farebbe analogie con il nostro passato. Ma noi che siamo fuori avremmo un punto di riferimento una luce a cui guardare per seguire la rotta. Ho vissuto in Thailandia diversi anni ad esempio non tutti sanno che le camicie rosse sono filo governativi schierati col potere dell'ex primo ministro (il Berluscono thailandese) e le camicie gialle sono schierate con il Re e la sovranità popolare con la difesa degli interessi nazionali e contro i poteri forti che vorrebbero "comprarsi" la Thailandia. Credo dunque che indossare una sorta di divisa aiuterebbe la gente a schierarsi. Comunque sia, Beppe non mollare!,,
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    CINQUE MINUTI, L’AFFARE E’ FATTO! Cinque minuti di colloquio strettamente privato e riservatissimo tra il Vecchio gangster e il Giovane maggiordomo toscano. Su questa base nasce il nuovo governo e la garanzia di sopravvivenza dello stesso. Accordi nel chiuso e nel buio del retrobottega che fanno a pugni con la solarità degli attacchi in streaming di Grillo al premier incaricato. Cinque minuti, quanto è bastato al Gangster per ricevere le assicurazioni richieste in materia di Giustizia, conflitto di interessi, frequenze televisive e nomine. Uno scandalo appena accennato dai pudichi bisbigli dei “signori grandi firme” dell’informazione cartacea, televisiva e radiofonica. Ciò che stizzisce maggiormente della commedia sul triangolo di "amorosi sensi" Quirinale-palazzo Chigi-palazzo Grazioli è l’ossessiva ricerca della furbata e la assoluta mancanza di trasparenza. Una domanda per tutte: se il giovanotto con i voti di Pd, Sc e Ncd riesce a mettere insieme la maggioranza necessaria alla nascita e alla vita del governo per quale motivo è costretto a scendere a patti col Gangster? Cui prodest? Possibile che l’Uomo del Colle - di fronte alla sconcezza morale e politica che sta caratterizzando questa fase della vita del Paese - possa avallare scelte e accordi sospetti e non trasparenti? Possibile che non si renda conto che un governo sostenuto da un frodatore dello Stato è impresentabile? Possibile che non valuti la necessità di restituire agli italiani il sale della democrazia? Possibile che non consideri come il male minore il ritorno alle urne? Insomma, agli occhi del mondo, lo si vuole proprio squalificare questo Paese?
    • butry robert 3 anni fa
      Beppe hai fatto bene, non mi sono fidato di Renzi dal primo istante quando alla domanda: "cosa vi siete detti tu e berlusconi?" lui risponde: "sono cose private". E no bello mio tu ci dici vita morte e miracoli, e poi scusate, lui non era per VIA IL VECCHIO SPAZIO AL NUOVO? sta facendo accordi con cani e porci, alla fine lui è come glia altri difende la classe dei poteri forti e usa la sofferenza della gente per farsi bello. Felice di aver votato M5S e vi RIvoto ancora, perché la verità esce fuori solo da voi.
  • Michele 1. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe contro Renzi sei stato forte. Chi contesta il tuo rifiuto di ascoltare le sue chiacchiere, dimostra malafede o stupidità. Secondo costoro avresti dovuto ascoltare il "programma" di Renzi che è la solita litania di spudorate menzogne sulle promesse che tali rimarranno. Ma per fare un programma ci voleva Renzi? A fare programmi non sono stati capaci tutti i coglioni che si sono succeduti finora al governo? E' per risolvere i problemi che ci vogliono le decisioni "nuove", coraggiose, punitive per i colpevoli dei vecchi guai. E si risolvono i problemi con gli accordi di Renzi col pregiudicato? E Renzi questi accordi te li avrebbe riferiti nel "minutino" che ti chiedeva per parlare dei suoi programmi? Continua a non farti prendere in giro come un renziano qualunque. Con perseveranza dobbiamo arrivare al 40% dei voti e poi..menare.
  • viviana 3 anni fa
    FORZA GRILLO RENZI E' STATO MANDATO LI DA NAPOLITANO PER FARE BELLA FIGURA CON L'EUROPA A SPESE NOSTRE . SONO CONVINTA CHE NE VEDREMO DELLE BELLE , PERCHE' CONTINUERANNO A FREGARE NOI CITTADINI CHE BISOGNA FARE ? A TUTTI INSIEME PER SPAZZARLI VIA, O NON SI VA DA NESSUNA PARTE.
  • Giuseppe Paradiso 3 anni fa
    caro Beppe, tra qualche mese quando si scoprirà che Renzie è un bluff, tutti comprenderanno la tua lungimiranza dimostrata trattando Renzie in quel modo. Spazziamoli via senza pietà!
  • Luca 3 anni fa
    Io lo capisco che lo stile di Beppe sia criticabile. Però mi sembra che soffermandoci su questo facciamo come quelli che quando il dito indica la luna noi guardiamo il dito. In fin dei conti Beppe, a modo suo, non ha fatto altro che ribadire la posizione che il M5S ha coerentemente tenuto in questi mesi. Non si fanno alleanze con i partiti perché di loro non ci si può fidare. Rappresentano gli interessi delle lobby e non sono credibili. Grillo è meno educato di Renzie? Ha detto cazzo? Ok, ora possiamo passare alla sostanza delle cose? I media politici colpiscono sempre Grillo perché se facessero discorsi concreti i loro amici politici verrebbero immediatamente smascherati. Non facciamo il loro gioco!
  • Christian Lauri Utente certificato 3 anni fa
    Caro Grillo, appoggio in tutto e per tutto il tuo discorso, sò benissimo che quando si sanno le cose come veramente sono non si riesce a trattenersi ma se gli davi anche solo 10 secondi si sarebbe coperto di fango da solo :D
  • Francis Banks 3 anni fa
    Bene Beppe, in questa situazione, con l'asse Renzi-Verdini-Berlusconi in atto già da tempo, qualsiasi discussione era inutile. Quello che preoccupa, piuttosto, soprattutto in chiave futura, è la mancata partecipazione del M5S alle Regionali in Sardegna: la mancanza di accordo e di regole, che ha impedito la creazione di una lista unitaria, è una cosa veramente deprimente. Il Movimento in Sardegna era il primo partito, ora questo patrimonio è dilapidato per sempre. Che questo riprovevole episodio sia da esempio per non ripetere l'errore in altre Regioni, o peggio, su scala nazionale: chi crede nel 5 Stelle deve avere la possibilità di votare e le poltrone sono necessarie per far valere le proprie idee!
  • luigi c. Utente certificato 3 anni fa
    Sono iscritto al movimento, ancora non posso votare. Se avessi potuto avrei detto no all'incontro. Beppe mi è piaciuto moltissimo, NON mi è piaciuto il silenzio dei portavoce...Beppe dovevi farli parlare.
  • andrea c. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, scrivo sul blog per la prima volta. Anche io non sarei andato alla consultazione per un motivo molto semplice: chi e che cosa ci rappresenta Renzie? In un paese democratico quando un governo cade bisogna tornare al voto con qualsiasi legge elettorale purché costituzionale. Non ne possiamo più di vedere queste facce. Chi li vota è colluso con il sistema. Ora prepariamoci all'assalto mediatico per screditarci. Beppe manda i nostri eletti in televisione basta la loro presenza e le proposte perché gli altri sono inguardabili e se incalzati sui temi che riguardano la gente comune si sciolgono come neve la sole. Grazie Beppe stai risvegliando le coscienze.
  • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa
    Premesso che, secondo il mio modesto parere, Beppe Grillo è stato pure fin troppo educato e il signor Renzi è il primo dittatore extraparlamentare (seguito a ruota dal pregiudicato Berlusconi) regolarmente riconosciuto dal signor Napoletano... questa mattina su Coffe Break la conduttrice ed un suo ospite insistono con la falsa informazione: lo streaming del M5S vale solo per gli altri, mentre quando fanno le riunioni fra di loro lo streaming non viene mai fatto. Questa è l'onestà intellettuale e giornalistica inesistente dei nostri giornalisti italiani.
  • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
    Ma vi rendete conto che adesso Renzi si prenderà in faccia tutti gli insulti del movimento 5 stelle dato che siede nel Governo? QUALE IMPAGABILE SODDISFAZIONE! eh eh eh!
  • Davide Marras 3 anni fa
    Grande grillo .
  • Francois_Marie_ Arouet Utente certificato 3 anni fa
    Beppe non si fa così! Avresti dovuto dare a Renzie il tempo di esporre il suo fantastico programma, dire che a Giugno avrebbe eliminato l'IVA, che a Luglio avrebbe eliminato la povertà in Italia, ad Agosto eliminato la Mafia, e solo causa ferie estive rimandato a Settembre eliminazione di Ndrangheta, Camorra e Sacra Corona unita, ad Ottobre eliminata la corruzione, a Novembre eliminato tutte le tasse e che a Dicembre avrebbe sconfitto il cancro!
  • Giuseppe Marengo Utente certificato 3 anni fa
    Dimenticavo. Fare sulla TV di stato un programma dove ogni giorno una persona assunta dalle liste di disponibilità al lavoro presso i centri per l'impiego, quindi non amici parenti e compagnia bella, informa tutti i cittadini, sopratutto quelli che non conoscono il mondo del web, dell'operato e delle spese fatte da chi occupa una carica pubblica. Infine,sono ormai 50 anni che paghiamo la Fiat per dare occupazione, è giunta l'ora che lo stato si riprenda le fabbriche e avvi una produzione di auto col marchio ITALIANO.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    s'è pure sbagliato sul disegno di legge relativo all'abolizione delle province dove il m5s avrebbe fatto ostruzionismo.. ahahahahah speriamo bene speriamo, che torni a fare il sindaco presto :)
    • Fabrizio P. 3 anni fa
      Renzi... quando si accorgerà che lui era solamente un nuovo volto da sfruttare, non avrà neanche un posto come bidello alle elementari.
  • alenda 3 anni fa
    molto bene in conferenza stampa. meno bene alla consultazione con frenzie, un po di gentilezza in piu' ci voleva. w ghandi.
  • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
    Buona giornata blog! anch'io ho votato perchè si andasse a parlare con Renzi, ma non mi aspettavo che ci andasse Beppe visto che non c'era mai andato prima e avevo chiesto che ci andasse Di Maio con Morra o Di Battista o la Taverna. Conoscendo Beppe, da lui non ci si poteva aspettare niente di più e niente di meno, però ribadisco che avrei preferito che le cose che ha detto Beppe le avesse dette Di Maio perchè avrebbero avuto lo stesso effetto, anzi secondo me avrebbero avuto un effetto molto più dirompente perchè parole di un onorevole che lavora sul campo. Diceva giustamente Viviana che le rivoluzioni non possono essere educate, ma c'è, comunque, modo e modo di affrontare le situazioni e spesso, se ci fate caso, quando una persona urla non si ascolta quello che dice ma si ascolta solo l'urlo e di conseguenza si percepisce solo la violenza e non il buono di quello che ha ( eventualmente ) detto. Beppe avrebbe dovuto lasciar parlare prima gli onorevoli e poi intervenire, mandando a cagare Renzi, se l'avesse ritenuto opportuno, ma solo DOPO. ( DI MAIO, INFATTI E' SEMBRATO UN PO' IMBARAZZATO ). Un saluto a tutti.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      comunque, non mi pare che Grillo urlasse forse c'è chi è talmente prevenuto da sentirlo urlare anche quando dorme comincio ad averne piene le tasche di questa fuffa
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Antonella il tempo dei convenevoli e delle educate ipocrisie è finito. Bisogna avere il coraggio di trattare gli altri per quello che sono. Nella fattispecie cialtroni e disonesti. Chi sa dove andare, si arroghi il diritto di rimproverare. Friederich Nietzsche Basta con i karaoke della vita! Buona giornata, bela tusa :))
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Di Maio Renzi accusa i 5stelle di lavorare poco in Parlamento e ci costare troppo. Strano! Gli propongo di guardare le nostre presenze in aula, di valutare il nostri indice di produttività su emendamenti, leggi e interrogazioni, e di confrontarlo con i 42 milioni di rimborsi elettorali a cui abbiamo rinunciato. Poi si vada a guardare le sue presenze nel consiglio comunale di Firenze dove fa il sindaco-ombra, dove lo hanno visto una volta su 3, infine si legga il numero in fondo alla sua busta paga e si dimetta per decenza!”
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      beh, è anche questa una cosa da mettere in conto non può certo pensare che tutti siano al mondo per fargli stupide ovazioni
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      sai la soddisfazione di dirgli tutto questo in faccia, ora che siede al Governo? Pensa che si dovrà sorbire tutti gli insulti del movimento 5 stelle da ora in avanti!
  • Justice for All 3 anni fa
    Beppe..capisco che non era facile stare davanti a quelle facce da baccala` per 10 minuti...ma hai troncato la discussione sul piu` bello!! Proprio quando renzie era diventato paonazzo, e produceva urla isteriche, lo hai salvato ponendo fine al suo martirio.... Gli hai evitato di fare una ulteriore figura barbina... stanotte delirava nel letto:"esci da questo blog..esci da questo blog" Aahahahaha
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    E voi vi fidereste di uno così? Renzi ha giurato che non si sarebbe candidato segretario.Ma lo ha fatto Che sarebbe stato fedele a Letta.Lo ha pugnalato Che sarebbe andato al voto solo dopo regolari elezioni.Ha fatto un vero golpe antidemocratico Che rispettava la maggioranza del popolo italiano.E ha preso il potere grazie a 136 complici Che non sopporta le doppie cariche.Ma lui ne ha 3 Che vuole ripulire la politica dalla corruzione Ma complotta da 4 anni con Verdini da cui ha ricevuto 4 milioni Che è contro gli sprechi dei politici. E ha violato la legge per assunzioni illecite sprecando 20 milioni di soldi pubblici Che vuole risollevare le sorti europee dell’Italia.E va a prendere ordini dalla Merkel Che è di sx.E ha un programma di ultra-dx Che vuole rottamare i vecchi.E sta facendo un governo con l’appoggio dei soliti vecchi Che vuole ringiovanire la politica.E intanto la fa con Napolitano e Berlusconi Che era contro la Cancellieri.Ma i suoi in parlamento l’hanno salvata Che chi ha una carica deve rispettarla seriamente.Ma lui come sindaco a Firenze su 198 sedute era presente 89 volte. E come segretario del Pd ha fatto zero cose Di Maio: Renzi accusa i 5stelle di costare troppo al Paese e di non voler cambiare la legge elettorale.Strano,poiché il M5S è l’unico a rifiutare i rimborsi elettorali(che il PD invece prende,eccome!).Strano,ancora,poiché sempre i 5stelle sono stati gli unici a votare la mozione Giacchetti per cambiare la legge elettorale(che il PD,renziani inclusi,hanno rifiutato) Renzi è come il bancario che ti rifila prodotti spazzatura;come l’amico pronto a fregarti la donna;il collega che ti sputtanerebbe per prendersi il tuo posto;la moglie che ti tradisce mentre porti i figli ai giardini Si può avere fiducia in uno così? Se Renzi fosse una fidanzata,un collega di lavoro,un socio in affari,vi fidereste di lui? Renzi è pronto a tutto per il proprio potere personale.Il suo arrivismo non ha limiti. Secondo voi,tra gli apostoli chi sarebbe stato?
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      è solo un esempio stupido e non è nemmeno mio era solo per dire che a Renzi la parte del Giuda gli sta benissimo
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      APOSTOLI!!?????????
  • Giuseppe Marengo Utente certificato 3 anni fa
    Grande Grillo, ma come al solito il signor piagnisteo non ha detto la verità, voleva far credere di aver fatto proposte. Per fortuna si è potuto vedere che lo spazio ad inciuci da parte della delegazione del M5S non c'è stato. Sarebbe stato bello vedere anche cosa è successo negli incontri con le altre delegazioni. Il signor Renzi, non si affanni ad abbracciare i sostenitori del M5S, una frase del genere detta da lui suona sicuramente come una minaccia considerato quello che ha fatto al presidente letta quando gli ha detto di stare sereno. Ma sopratutto non penso che i sostenitori del movimento abbiano bisogno dei suoi abbracci, vada ad abbracciare piuttosto i suoi sostenitori che li ha presi in giro dicendo cose che ha smentito spudoratamente subito dopo. Oppure cominciasse da qui: Chi è stato eletto con una coalizione e vuole cambiare casacca, deve dimettersi e aspettare nuove elezioni, e se nel frattempo volesse fare il cavallo di troia, deve essere espulso dal parlamento. Restituzione dei contributi intascati dai partiti.Abolizione di Equitalia.Abolizione delle province e di tutti gli enti sovracomunali, prevedendo la ricollocazione dei dipendenti degli enti dismessi a svolgere opere di pubblica utilità, alla pulizia degli alvei dei fiumi, dei boschi, delle strade e di tutti quei servizi a beneficio dei cittadini. Sospensione immediata dei contributi a giornali ed enti di ogni forma e natura.Dimezzamento dei parlamentari e abolizione di una delle due camere. Contratto collettivo di lavoro unico,rivisitazione dell'art.18 e rivedere la legge sui subappalti perché così com'è non garantisce ne lo stato ne i lavoratori.Gli amministratori di enti parastatali non devono essere nominati dai partiti.Rivedere le pensioni d'oro e modificare la riforma Fornero. Dimezzare gli stipendi dei parlamentari sul modello dei 5S.Valutare di uscire dall'Europa. Riprendiamoci il nostro paese.Istituire il reddito di cittadinanza e rilanciare la ricerca e l'innovazione.
  • Franco R Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe, prima le hai cantate all'ebetino poi ai "giornalai". Sentirsi sbattere in faccia la realtà dei fatti fa male ma soprattutto dovrebbe, almeno, far riflettere. Presto saremo alla resa dei conti e allora rideremo o meglio, piangeremo. Orgoglioso di voi. Sempre e solo M5S
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    A conferma della credibilità di Renzi, è in discussione in queste ore la figura del Ministro dell'economia, perchè dovrà essere ricoperto da qualcuno "gradito" anche da Bruxelles. Siamo a questi punti. I Governi Italiani li formano altrove. Tra poco anche i risultati elettorali italiani li decideranno altrove. E qualche imbec... ehmm... cieco ha ancora il poco coraggio di venire qui a censurare o criticare il comportamento di Grillo alle consultazioni? A ragione veduta, gliene ha dette poche.
  • valerio c. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Grillo come sempre! Tanti "commentatori" di questo blog chiedono un dialogo costruttivo con sta gente, gente come renzi che proviene da una famiglia di politici e non sa neanche cos'è il "dolore della gente" di cui tanto si riempe la bocca, se ancora non avete capito che non si può dialogare con dei dittatori messi li senza il consenso popolare e con chi ci ha portato alla rovina non votate il M5S cazzo! perché non avete capito un emerito cazzo! votate alfano per dialogare con renzi, votate Berlusconi che ci va a braccetto votate sta gente!!! P.S. sempre che Renzi Company vi permettano di andare a votare!
  • salvatore musso 3 anni fa
    Beppe x me sei stato grande, volevo questo, svergognarlo in diretta, non sapeva cosa dire il renzianello dei poteri forti.
  • Pierangelo Lapadula Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe sul web molti si chiedono il perchè tu abbia agito di testa tua non rispettando il dialogo della consultazione proposto da Renzi. Vorrei rispondere a coloro che si fanno domande e non sanno rispondere perchè non credono al Movimento e sono scettici. Caro "indignato" ma davvero pensavi di vedere un confronto con toni pacati nel quale alla domanda "cosa mi dai?" la risposta sarebbe stata "ti do questo e quello ma se ti do cosa mi dai?"? Eh no!!! Se la risposta sui sondaggi web e televisivi che vedono Renzi vincere hai risposto giustificandoti che "Grillo non ha fatto parlare Renzi" ancora non ci siamo. Ma la segui la politica soprattutto degli ultimi 2 anni o guardi solo i talk show e ti fai impressionare dai titoli a caratteri cubitali dei giornali? Ma soprattutto dedichi almeno un'ora al giorno anche all'informazione sui lavori dei parlamentari 5 stelle da 11 mesi a questa parte per capire che cosa sta succedendo al tuo futuro? Se la risposta è NO inizia a farlo perchè ti appassionerai a tutto questo e ti infervorerai quando capisci dove è il trucco. Se la risposta è SI ma discuti il "metodo" senza entrare nel merito allora ti dico che ci sei quasi e ti aggiungo che per perseguire gli obbiettivi a 5 Stelle bisogna essere più agguerriti di Beppe Grillo! Alla domanda "Vi hanno offerto di nuovo di governare e avete di nuovo perso l'occasione per farlo" rispondo che siete ancora lontani dal capire che la nuova politica si confronta sui contenuti e non sugli slogan. Caro "indignato" rileggi con attenzione il "non-statuto" e il "programma del Movimento 5 Stelle" perchè non si può uscire da quello schema. Grillo non ha fatto di testa sua ma ha fatto come gli abbiamo chiesto difendendo in modo ineccepibile gli accordi che ha sottoscritto sia con gli attivisti che con i cittadini. La discussione si farà in aula con il governo valutando le proposte di volta in volta, questo rappresenta il cuore principale non la consultazione a spot elettorali con Renzi.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    "Sono venuto qua per dimostrarti qualcosa in maniera educata, gioiosa, emotiva, appassionante ed è la prima volta che mi succede di non dare la fiducia ad una persona come te, non perché sei tu ma per quello che rappresenti. Tu rappresenti le banche, i poteri forti. Dici una cosa e poi la smentisci il giorno dopo. Sei un ragazzo giovane ma allo stesso tempo vecchio. Ti ho preso in giro e se ti sei offeso mi dispiace. Noi siamo i conservatori, noi siamo all'opposto vostro: noi... vogliamo l'acqua pubblica, tu la vuoi privatizzare, vuoi vendere l'ENI, l'ENEL, vuoi svendere la nostra sovranità, noi la vogliamo mantenere. Tu parli d'Europa ma l'Europa va cambiata per cambiare l'Italia. Tu sei una persona non credibile, qualsiasi cosa dici non sei credibile perché rappresenti della gente di cui noi siamo i nemici. Sono venuto a manifestarti la mia e la nostra totale indignazione a quello che tu rappresenti, il sistema che rappresenti. Noi faremo degli errori ma siamo coerenti con quello che facciamo. Non sei credibile perché rappresenti De Benedetti, rappresenti gli industriali, rappresenti gente che ha disintegrato questo paese. Io non sono democratico con voi, ti sei messo con un pregiudicato a fare la legge elettorale, insieme a Verdini che è uno della massoneria di Firenze. Tu sei una persona che rappresenta un potere marcio. Con gioia ti comunico che non abbiamo alcun tipo di fiducia in te e nel tuo sistema, io non sono più democratico con una persona come te." (Beppe Grillo)
    • massara.l 3 anni fa
      ecco tutto questo andava detto dopo aver ascoltato le sue proposte,e dai nostri portavoce,lui doveva essere "oltre",così non si dava appiglio all'opinione pubblica di farci passare per dei talebani,comunque dispiace che il comportamento a volte ofusca i buoni propositi,e quando dice io sono così mi fa ancora Più INCAZZARE Perché SI Può SEMPRE MIGLIORARE,solo gli stupidi non cambiano.
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Trovo assai di cattivo gusto che si venga a scrivere di messaggi censurati nel blog di Grillo, quando sappiamo benissimo che se nella pagina Facebook del ducetto di Firenze si scrive un commento indesiderato questo sparisce ogni volta.
  • Emma 3 anni fa
    omnibus... Romano Sereni Sisto ... Ipocrisia di potere...il cuore del problema cancellato Dalla pubblicita' ... Fratoianni libero pensiero evviva qualcuno rimane onesto!!! Questo paese ha bisogno di tanta onesta e etica!!! Renzi sei pronto a fare a pugni con la tua coscienza? Il discorso fatto da Barca anche se al telefono , andrebbe riportato sui libri di storia e educazione civica... Per i Nostri figli !!! Basterebbe cosi poco per fare bene!!! Ascoltiamo le parole di Papa Francesco ... Ci dice lui cosa fare ..il resto sono solo chiacchiere come le frittelle di carnevale!!!
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Cosa farà per prima cosa lo smemorato di FIrenze se riuscirà a fare un governo? Correrà subito dalla Merkel come fece il suo predecessore, il famoso Letta. La quale gli ricorderà i "patti", lui ritornerà e dirà al popolo di idioti chiamati in gergo italiani, "...che ce l'ha imposto l'Europa". E vissero contenti e felici, fine della storia.
  • Andrea Molteni (nembo1972) Utente certificato 3 anni fa
    Sono un po' perplesso. Provo a buttare lì qualche riflessione. L'incontro Grillo-Renzi ha senza dubbio polarizzato ulteriormente il sentimento politico delle persone finendo per trasformare il dibattito in uno scontro tra tifoserie avverse. Arroccarsi sulle proprie posizioni e, soprattutto, sui propri comportamenti rischia però di cristallizzare l'elettorato che, con pochi scarti, appare suddiviso come ce lo hanno restituito le elezioni politiche. Io sono convinto della bontà di fondo delle idee che Beppe esprime e che hanno portato il 25% circa degli elettori a votare M5S. Dentro quel 25%, però, c'è di tutto: chi sogna una società che ponga al centro del progetto l'essere umano invece del denaro e del mercato (la parte migliore e nella quale mi riconosco dell'elettorato a 5 stelle), gli arrabbiati sempre e comunque che vogliono solo ribaltare il tavolo senza avere un'idea concreta di come riordinare il tavolo successivamente, estremisti di destra e di sinistra, ecc. ecc. Siccome io credo e spero nel contagio delle idee, ho guardato con estremo favore a quei giorni, dopo il dl IMU-Bankitalia, nei quali vari parlamentari del M5S hanno partecipato alle trasmissioni televisive spiegando con dovizia quanto era accaduto e dando l'idea di un movimento coeso e determinato ma, soprattutto, forte delle proprie idee. Sono convinto che quella fosse la strada giusta per avvicinare al movimento la massa di elettorato pensante che ancora non è convinto e continua a votare, turandosi il naso, i soliti vecchi partiti. Per la prima volta, in quei giorni, sembrava evidente che Grillo e Casaleggio non disponessero del movimento come di un oggetto di loro proprietà (io non l'ho mai pensato ma è l'opinione più diffusa tra coloro che non ci votano). L'incontro di ieri, con i capigruppo presenti ma silenziosi, rischia di far ritornare prepotentemente quell'idea. Avrei preferito che all'incontro ci fossero andati loro, che avessero ascoltato e poi dissentito argomentando con competenza.
    • Ricky P. Utente certificato 3 anni fa
      Esatto, Grillo ha fatto Grillo, lui ha questo "compito"... Lui è il "capotifoso" il motivatore... i tecnici sono e DEVONO essere cittadini preparati. Ci pensiamo noi a dare il ben servito ai politici di ogni livello.
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi:" Mi dispiace tanto per quelli che hanno votato M5S, meritate di più..." E cosa meritiamo? Un arrivista ipocrita che è diventato premier senza elezioni dopo aver ripetuto più volte che mai sarebbe andato al governo senza il voto e che ora dice di voler cambiare l'Italia con la stessa maggioranza del governo Letta? Io sono FIERO di aver votato M5S. Mi sentirei invece offeso e umiliato se avessi votato il PD, che anche ieri ha ridato prova si sé votando contro l'abolizione per gli sconti di pena per concussi e corruttori assieme al partito di Berlusconi. Renzi si dispiaccia, e anche molto, per quelli che hanno votato per lui!
  • paolo monesi Utente certificato 3 anni fa
    Ha vinto l'arroganza e la violenza del linguaggio. Non è servito a NIENTE quel "dialogo". Solo un grande show mediatico egocentrico tra due vanesi. (Messaggio censurato?)
    • paolo monesi Utente certificato 3 anni fa
      Sempre così l'importante è insultare e criticare (un deluso di M5S)
    • Gianfranco Reggiani Utente certificato 3 anni fa
      purtroppo MI HANNO CANCELLATO UN COMMENTO
    • sa-pi 3 anni fa
      no no tranquillo le tue cazzate ti è permesso dirle, almeno ti qualifichi.
  • federigo pardini 3 anni fa
    Come sempre chiaro e lineare.Grazie!
  • Io  (casa mia) Utente certificato 3 anni fa
    Mi piace la passione che ci mette Beppe. Mi piace il suo spirito rivoluzionario, la volontà di rifondare tutto da zero MA... please… MENO DEMAGOGIA nelle proposte e più METODO SCIENTIFICO. Non si possono proporre puttanate che vengono dalla pancia e farle passare come oro colato. - Le rinnovabili sono una TRUFFA - Gli inceneritori non sono il male - La decrescita "felice" NON ESISTE Ogni cosa ha un suo rapporto costi/benefici, prima di proporre una soluzione ci vuole GENTE COMPETENTE e i NUMERI!
  • Mau B. Utente certificato 3 anni fa
    Questo è il paese dalle domande preimpostate, nei talk show dalla lacrima facile, al buonismo ipocrita di Fazio a san remo, negli ambiti sportivi dove si preferisce la lusinga per ottenere una risposta piuttosto che una critica costruttiva, per passare alla politica nella quale si vuole "come finale" il prendersi a braccetto andando via fischiettando anziché vedere il re nudo. Ora si sdegnano a tutti i livelli, pure in fabbrica perché " così non si vuole il confronto"...ma di cosa parliamo? Ma cosa vi lamentate del "sistema corrotto" se poi vorreste che anche il M5S ne fosse coinvolto. Ho votato M5S perché era (ed è) l'unico che mostra volontà vera di cambiamento, con idee e propositive sane. Beppe mi avrebbe deluso se avesse avuto un atteggiamento differente. Ora sono sempre più convinto di aver fatto la scelta giusta. Avanti così ragazzi, se c'è una piccola speranza per salvare l'Italia e le future generazioni dal disastro totale, questa passa esclusivamente dal progetto del Movimento. Grazie Beppe, grazie ragazzi.
  • sa-pi 3 anni fa
    ieri dopo l'incontro con topo gigio di sto cazz non c'è stato verso di collegarsi al blog.. mi sono presa quasi paura! poi in serata ho potuto rivedere lo streaming e allora ho capito, bhè... ragazzi... ho avuto un orgasmo multiplo!!! Il modo e quanto è stato detto, l'avrei voluto anche per napomarcio, ma meglio di niente! io che in Italia non ho nemmeno diritto di voto, non ci sono nata e non ci vivo, ho avuto un'emozione fortissima! Mi sono commossa nel sentirmi ITALIANA e fiera di esserlo, perchè figlia di Italiani e almeno moralmente rappresentata dal M5S, da Beppe e tutte quelle persone che stanno lavorando per il paese e per la gente. GRAZIE!!! avanti così, sempre più forte, VINCIAMONOI PERCHÈ SIAMO OLTRE! Per tutti quelli (anche cittadini eletti che faranno i conti con gli elettori alle prossime elezioni) che ancora pensano sia legittimo e ETICO parlare e far parlare chi è marcio, bhè... mettete da parte 2 euro per le prossime votazioni e andate, passi lunghi e ben distesi. L'Italia intellettualmente onesta NON vi vuole. PUSSA VIA!
  • emiliano spazzoni 3 anni fa
    BRAVO BEPPE solo un errore dargli la mano questi non si meritano il rispetto dei cittadini seri. orgoglioso di aver votato M5
  • Marco Facchinetti Utente certificato 3 anni fa
    Io ho votato per andare all'incontro. Purtroppo mancava nella votazione la terza scelta: andare per dirgli solo ed esattamente quello che pensiamo. A me quello che è successo va bene, almeno non dovremo farci altri sei mesi a dover giustificare "Ma non vi siete nemmeno presentati". Ottimo alla via cosi.
  • Justice for All 3 anni fa
    Beppe ieri sembravi la Boldrini, e glielo hai anche detto, a Renzi e ai giornalisti:"con te non sono democratico, perche in parlamento ci togliete la parola, fate decreti e ve li approvate tra di voi" Piu` chiaro di cosi`.... Chi critica il suo comportamento e` solo un uomo senza dignita`..ieri Grillo ha alzato la testa, e gli ha dato una lezione..chi la fa l'aspetti... Li ha ripagati con la stessa moneta, a questi tamarri della democrazia
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    e guarda caso Alfano non vuole un giudice al Ministero della Giustizia, si, mettiamoci un comico dai
  • Lello S. Utente certificato 3 anni fa
    Esattamente quello che pensavo di vedere !!!! Grande Beppe ...e grazie del tuo aiuto.
  • noi siamo noi 3 anni fa
    Beppe ha detto con parole sue quello che avverrà , non vi è alcun dubbio in tre mesi di tempo emergerà in maniera incofutabile anche se non dichiarata dai soliti pennivendoli la verità sill'ennesimo inciucio ai danni di un dormiente popolo in via di eclissamento. Noi siamo noi. Chi succederà a Giorgio? a breve lo sapremo.
  • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
    A me Beppe è sembrato educatissimo! Non ha detto parolacce. Ha esposto la posizione dei 5stelle con chiarezza e non ha voluto sentire le chiacchiere di chi ha promesso tutto e il contrario di tutto e che, comunque, come prima cosa, ci ha detto con soddisfazione, di non avere alcun bisogno di scendere a patti col movimento. Del resto, renzi ha già forza italia dalla sua parte e può tranquillamente infischiarsene dell' opposizione!
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Regaliamo una calcolatrice a "Il giornale" ma guardate consa scrivono: http://www.tzetze.it/redazione/2014/02/incredibile_sondaggio_sul_movimento_5_stelle_1/index.html Penosi. Il 100% diventa 121%!!! Leggetelo!
  • michele barberi Utente certificato 3 anni fa
    LE CONSULTAZIONI DI RENZIE !!! - Ho letto su questo BLOG diversi commenti critici nei confronti di Grillo reo di non aver usato le regole del GALATEO e del BON-TON (OPS! PARBLEAU!) con un RENZIE insolitamente disponibile e cordiale !!!! Eppure a ben vedere grazie all'insistenza del MOVIMENTO 5 STELLE con la diretta STREAMING (e rimanendo dentro il BLOG, come ha ribattuto RENZIE, alla fine dell'incontro!) tutti gli ITALIANI e non solo i SOLITI PASDARAN "GRILLINI" hanno potuto seguire per filo e per segno ogni parola detta di un incontro dove non si è cercato minimanente poltrone, vantaggi personali, accordi di scambio e così via !!! DOMANDO ALLORA : C'E' QUALCUNO IN GRADO DI SAPERE PER FILO E PER SEGNO COSA SI SONO DETTE LE ALTRE DELEGAZIONI CON RENZIE ?????? ED ANCORA : POSSIAMO METTERE LA MANO SUL FUOCO CHE NON SIANO STATI PROPOSTI ACCORDI O SCAMBI PARTICOLARI INCONFESSABILI AL POPOLO ITALIANO !!!! ED INFINE : CHIUSE LE CONSULTAZIONI CON I GRUPPI PARLAMENTARI O PSEUDO GRUPPI, L'INCONTRO COL GOVERNATORE DELLA BANCA D'ITALIA !!!!! COSA C'E' ANDATO A FARE RENZIE ALLA BANCA D'ITALIA ????? E' UN VERO PECCATO CHE NESSUNO ABBIA CHIESTO UNA DIRETTA STREAMING: PERO' NON MI RISULTA CHE SIA ANDATO A CHIEDERE LA FIDUCIA, VISTO CHE LA BANCA D'ITALIA NON RAPPRESENTA UN GRUPPO PARLAMENTARE (O FORSE NE RAPPRESENTA IN INCOGNITO ANCHE PIU' DI UNO) !!!! EVIDENTEMENTE E' ANDATO A PRENDERE ISTRUZIONI SU COME IMPOSTARE LA POLITICA ECONOMICA, QUELLA DA CUI DIPENDE LA SOPRAVVIVENZA FISICA E MORALE DEGLI ITALIANI !!!! - CARO RENZIE FAI TUTTO QUELLO CHE TI PARE, MA LA POLITICA ECONOMICA LA IMPOSTIAMO NOI !!!!! CHIARO IL CONCETTO !!!! MI SEMBRA CHE GIA' QUESTO FATTO CONSENTA DI CHIUDERE LA QUADRATURA DEL CERCHIO !!!! EPPURE GRILLO LO HA DETTO FIN DALL'INIZIO DELL'INCONTRO, VISO A VISO: TU RAPPRESENTI SOLO I DE BENEDETTI, LE BANCHE E TUTTI I POTERI FORTI CHE SI CELANO DIETRO DI TE !!! NON VI SEMBRA UN GRAVE AFFRONTO ALL'INTELLIGENZA DEL POPOLO ITALIANO ????
  • stefano b. Utente certificato 3 anni fa
    questa mattina come se4mpre la tv di regime , stà vomitando merda e menzogna dallo schermo.ai fatto benissimo ciò che ai fatto beppe ...a buon intenditor poche parole ....con stà gentaglia non si tratta ,altrimenti si cade nella trappola del consociativismo ,che mira a spaccare il movimento.No ..NO...l'onestà è simbolo principale del 5Stelle andiamo avanti cosi. gli italiani si accorgeranno presto di chi a ragione.
  • Pante Angelo 3 anni fa
    Bravo Grillo| Non potendo replicare altro parlano di violenza del linguaggio. Ma anche se fosse violento il linguaggio perché non dicono questi venduti che la sostanza del discorso "violento" lo condividono? Non lo dicono perché la violenza è un pretesto per non essere onesti intellettualmente e praticamente. Va bene la greppia|
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Nuovo post?
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    ... e aggiungo che ha superato anche l'uscita sui compiti a casa da fare, alla nasone rosso friedman o come diavolo si chiama, il giornalista d'assalto degli Usa Getta ce n'era abbastanza già lì, poi la battuta sbagliata nel posto sbagliato mo si tengano il Berluska, per me finirano tutti in galera molto presto
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    SANREMO: Ieri Beppe Grillo, dopo l’incontro con il premier incaricato, è tornato sulla sua serata sanremese: “Sono stanco, ieri ero a farmi prendere in giro da Fazio con i finti operai che si buttavano dall’Ariston”. "...i lavoratori del Consorzio Unico del bacino di Napoli e Caserta si sono comprati un biglietto di galleria, due al botteghino (100 euro) e due ai bagarini (180 euro). Poi sono entrati e subito una di loro ha finto uno svenimento, attirando l’attenzione della sicurezza e degli spettatori che erano lì accanto. Approfittando della distrazione generale, Sollazzo e Marsicano si sono arrampicati sulle ringhiere laterali e hanno interrotto il monologo ambientalista di Fazio. Secondo le forze dell’ordine, i quattro – denunciati per violenza privata – hanno precedenti di polizia per diversi reati: truffa per assenteismo dal posto di lavoro, interruzione di pubblico servizio, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, manifestazione non autorizzata, reati contro il patrimonio, e sono stati sottoposti anche a misure di prevenzione Quando sono stati condotti fuori dall’Ariston, sono stati portati in questura per l’identificazione. Poi hanno trascorso la notte all’hotel Nazionale, un albergo nel centro di Sanremo. Come hanno fatto quattro disoccupati a pagarsi un albergo a quattro stelle, che nel periodo del Festival ha prezzi inavvicinabili? Lo abbiamo chiesto a loro. “Ieri sera siamo usciti dall’Ariston e siamo stati avvicinati da una persona che ci ha detto di lavorare a La vita in diretta”, spiega Sollazzo. “Ci ha invitato a partecipare al programma, il giorno dopo. Ci ha raccomandato di non dire una parola a nessun giornalista, di non parlare prima della trasmissione. E ha aggiunto che ci avrebbe pagato l’albergo. Sennò noi tornavamo subito verso casa in macchina, non c’avevamo i soldi per un albergo così. Poi noi siamo stati al commissariato e dopo siamo andati a dormire, nell’hotel che ci hanno indicato." Il Fatto Quotidiano in edicola
  • T zanda 3 anni fa
    Cari M5S, ascoltando, questa mattina, gli sciacalli della "informazione" (Agorà)e dei i "politici" ivi presenti, ho capito che la vostra chiusura estrema nei confronti di renzie e del suo apparato furbissimo efficentissimo e vendicativo, è stato corretto. Complimenti ancora una volta. Sono sicuro che molte persone, solo in seconda battuta, si renderanno conto che avevate ragione. Aspetta che mettano in atto le loro politiche su acqua,energia,tav,legge elettorale,giustizia,lavoro,ambiente, ecc., e vedrai che capiranno. Grazie ai cittadini 5S di Camera e Senato per il lavoro fin qui svolto. Ai quattro più "moderati" del M5S vorrei dire, state attenti al confine tra moderazione, sensibilità e ingenuità. Ciao T.
  • Bruno Pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    ISTITUZIONI? Ieri ed oggi tutte le marionette del pd si sono riempite la bocca della parola istituzione,confronto istituzionale,sede istituzionale. Ma che vuol dire istituzione oggi? Si sono mai messi dalla parte del cittadino,l'unico che può giudicare le istituzioni? Quale confronto istituzionale avrebbe dovuto avere Beppe Grillo se a quel tavolo non sedevano le istituzioni? Chi erano quegli individui e chi li ha legittimati? Sicuramente non le istituzioni dato che Renzie è stato eletto da un partito e non ha seguito nessun iter istituzionale per diventare premier. Renzie è un po come la Madonna che è rimasta incinta senza alcun amplesso. Cosa diavolo si poteva concordare con un governo eletto con la dittatura partitocratica e la compiacenza di un monarca costituzionale? Quali punti si potevano discutere con un governo che si prefigge di risolvere i problemi dei cittadini ma che è distante anni luce dagli stessi? Non si può avere nessun dialogo con l'anti stato e non è una questione di principio ma è il trionfo della coerenza. Se si critica un sistema non si può farne parte e neanche gli si può offrire un dito perchè poi pretende il tuo braccio. Fa comodo ai partiti parlare di istituzioni quando sono stipendiati per occuparne le poltrone poi però tutti a fare melina quando bisogna rispettarne le regole. Le istituzioni sono stanche di questi quaquaraquà,levatevi dai coglioni e in fretta.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      come sempre,un grandissimo bruno!!
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. buondì! le ultime parole famose... "Renzi: “Con Letta e Alfano non ho niente in comune” http://www.lastampa.it/2013/12/29/italia/politica/renzi-con-letta-e-alfano-non-ho-niente-in-comune-EOc7cb8pczqWKMR0IP5QEP/pagina.html poveri elettori piddi sono dispiaciuto per voi , vi abbraccerei tutti ... ma svegliatevi! riprendetevi la vostra dignità!
  • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 3 anni fa
    LUOGOCOMUNISTI: MENTIRE è COME RESPIRARE!! VINCEREMO NOI!!!
  • carmine s. Utente certificato 3 anni fa
    io ho votato per l'incontro..... secondo me il problema non è se l'incontro è andato bene o è andato male? che dall'altra parte siano tutti dei ladri "chi più chi meno" ormai è cosa abbastanza chiara. io come un giocatore di poker sarei andato a vedere il bluff , quindi avrei ascoltato le sciocchezze che avrebbe detto, dopodiché avrei rilanciato chiedendo la vicepresidenza del consiglio i ministeri chiave e il programma da realizzare, a questo punto renzie il baro sarebbe stato smascherato. e la vittoria sarebbe stata completa. questo il mio modestissimo parere personale forza m5s
    • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 3 anni fa
      Peccato che Renzie il governo lo aveva già, attende solo la lista dei ministri da DeBenedetti, Napolitano e Alfano. In ogni caso abbiamo coperto il Nano che, zitto zitto, ha avuto rassicurazioni su giustizia e televisioni.... Un affare :-) Speriamo di non farne altri così.
  • paolo monesi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ha vinto l'arroganza e la violenza del linguaggio. Non è servito a NIENTE quel "dialogo". Solo un grande show mediatico egocentrico tra due vanesi.
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    Come al solito la casta di servi sciokki dei pennivendoli non fa altro che utilizzare risposte caustiche e sarcastiche a proprio uso e consumo, tra la pubblicità di un pannolino e la crema per emorroidi.Questo piace al popolo ignaro che vede questi figuri politici che si susseguono a raffica, trombantisi l'un l'altro, e che l'ultimo alla ribalta sarà il salvatore della patria. Questo disegno del nano sta andando sempre più avanti, con i suoi infiniti eredi che man mano stanno portando il paese ad una pericolosa destra. Meditate.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    CERTO CHE NELLA NAZIONE DI COLLODI LEGGERE LE SICUMERE ARROGANTI DEI MILIONI DI "PINOCCHI" SENZ'ANIMA ERA DA IMMAGINARE, COLLODI DIMOSTRA UNA PREVEGGENZA AL LIMITE DEL DEMONIACO. PER 20 ANNI GLI ITALIOTI HANNO SUBITO IL DILAGANTE PREDOMINIO DELLA SINDROME DI PETER PAN, CON UNO SCONCERTANTE NANETTO CHE USAVA LE SUE TV ALLO STESSO MODO DI COME PETER USASSE TRILLY E LA SUA "POLVERINA MAGICA". NEMMENO ORA CHE PUR POSSEDENDO LA GRAZIA DI UN FAVOLA PREMONITRICE COME QUELLA DI COLLODI, RIESCONO A CAPIRE AD APRIRE GLI OCCHI, MA VOMITANO SENTENZE DA BURATTINI SENZ'ANIMA, PRENDENDO A SASSATE IL NOSTRO GRILLO PARLANTE! COME PINOCCHIO GLI RIMPROVERANO DI NON LASCIAR PARLARE, NON VOGLIONO ASCOLTARE! DI CERTO È CHE SE I BURATTINI SENZ'ANIMA NON GLI DARANNO ASCOLTO AL GRILLO PARLANTE, NON SI ASPETTINO DI POTER UMANIZZARSI E CRESCERE ASPETTANDO L'INTERVENTO DELLA FATINA AZZURRA, QUELLA NON ESISTE, MENTRE IL CONFLITTO "SENEX ET PUER" BEN RAPPRESENTATO DAL GRILLO E DAL BURATTINO QUELLO SI È UN CONFLITTO ANCESTRALE, CHE GLI ITALIOTI PROPRIO NON RIESCONO AD EQUILIBRARE PER CRESCERE E DIVENTARE UNA NAZIONE ADULTA! SIAMO PASSATI DA VECCHIO VISCIDO PETER-PAN AD UNO GIOVANE E STUPIDAMENTE IMBARAZZANTE IN QUANTO SFACCIATAMENTE TALE E QUALE ANCHE ANAGRAFICAMENTE E FISICAMENTE, FINO AD ORA I MEDIA CORROTTI HANNO FATTO LA LORO PARTE DI TRILLY E LA SUA POLVERINA MAGICA, MA QUANTO DURERÀ? E QUANDO FINIRÀ L'EFFETTO MAGICO, COSA AVREMO DAVANTI UN BAMBOCCIO INCAPACE BORIOSO ED INCONCLUDENTE? E VOLETE ATTENDERE, ANCORA QUEL MOMENTO? POVERO COLLODI NEMO PROPHETA IN PATRIA SUA, AHIMÈ!
  • SABATINO PASSACANTANDO () Utente certificato 3 anni fa
    Bene anzi Benissimo,Bravo Beppe !!!!!!!! Adesso Renzi dica a tutti gli Italiani cosa ha promesso al Delinquente Berlusconi in quei cinque minuti in cui sono rimasti soli a fine consultazioni con Forza Italia.Renzi e' vero sei l'ultima risorsa,non per l'Italia ma per Berlusconi !!!! La risorsa per l'Italia saranno i Di Maio i Di Battista e tutti gli altri Bravissimi giovani del M5S. Ciao a tutti. Sabatino Passacantando
  • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
    Beppe afferma che vuole cambiare il paese per non dover ndare via , io lo voglio cambiare per poterci tornare a vivere anzi per renderlo vivibile per i miei familiari e Italiani tutti, per tornare ad esserne fiero . Beppe ha fatto bene a parlare chiaro. Il dramma delle piccole e medie imprese Italiane non esiste nel nord-europa, la EIB ( banca d investimenti Euopea) titola il giornale stamattina ha pompato 50 miliardi nelle piccole e medie imprese che non ottenevano finanziamenti dalle banche salvando 230mila imprese e 2,8 milioni di posti di lavoro , di questi l'Olanda ne ha ricevuti 6766 milionii prossimi investimenti andranno in ricerca e innovazione visto che l'Europa sta perdendo terreno con il suo 1,9 percento nei confronti del Giapppone che ne investe 3,3 o America 2,8. E' di vitale importanza che a Brussel ci vadano persone capaci non i Mastella o De Mita e usare i mezzi che ci sono a disposizione finora persi per ignoranza burocrazia e corruzione. L'Italia paga il piu' alto prezzo per avere i piu' alti idioti a rappresentarli in Europa. Questo e' anche il prezzo che l'Ialia paga , perde il treno per colpa di questi politici inetti a dir poco , devono andare via tutti iniziamo dalle Europee.
    • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo lo cambiamo sto paese, mica ho intenzione di passarmi la vecchiaia in gran canaria.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Attilio, sempre preciso e puntuale. Ma gran parte del paese ragiona ancora come i tifosi pallonari. E' dura, qui ogni giorno ti ammazzano con una marea di parole inutili, di educate ipocrisie di prese per il c..o, e c'è gente che se la beve ancora. Mah... :))
  • ENRICA ARMENANTE 3 anni fa
    Braviiii! Grazie Beppe e bravi ragazzi, con un uomo così neanche attorno ad un tavolo. Avanti tutta. Vinciamo noi.
  • Matteo Colombo 3 anni fa
    Continuo precedente commento Pubblico i post di davide Icke Internet è un mezzo potente ma le persone comuni come me non usano tutto il potenziale Scrivono di Milan Inter le fighe e in sacco di cagate...... Grazie di esistere Beppe e grazie di esistere a tutti i tuoi ragazzi che sono stupendi!!!! Un abbraccio Matteo
  • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
    Si VOLEVA vedere BEPPE in Azione....bene ...l'abbiamo VISTO *****
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    Beppe era partito con le migliori intenzioni, riguardatevi i primi minuti dell'incontro. Ha superato anche la prima uscita del cazzo di Renzi sul non fare vecchia politica con il m5s e non chiedere la fiducia mentre a quanto pare la nuova politica la si fa col Berlusconi. e poi l'ha preso per il culo sulla prevendita di biglietti dei suoi spettacoli. La responsabilità della mancata intesa è di Renzi, stavolta. a differenza della volta con Bersani dove forse sbagliammo noi a non ascoltare cosa proponeva. non c'è nulla da ricriminare, ovvio poi che Beppe a quel punto abbia rivendicato le sue idee che propaganda da anni. Buona Giornata
  • Matteo Colombo 3 anni fa
    Ti Adoro BEPPE sei fantastico!!!!! Mi hai commosso! Continuo a leggere e rileggere le tue parole e riguardare il video del tuo intervento e continuo a commuovermi.... Ti farei fare tutto il presidente del consiglio Della repubblica vorrei che fossi il mio datore di lavoro...sarebbe un enorme piacere lavorare x te. Io ho 37 anni e la gente della mia età impiega molta energia nel parlare di calcio o di donne ma se gli parli di quello che fate voi è di quello che stiamo vivendo non va bene sei visto come uno sciocco. Martedi mi stavo recando al deposito degli autobus dove lavoro sono autista e mentre percorrevo la strada a garbagnate milanese Mi è successa una cosa strana Garbagnate e uno dei 12 o 15 comuni che copre il parco delle groane un area naturale protetta. La fabbrica chimica BAYER all'interno del parco e molto vicino all'ospedale. La mattina alle 6:20 pioveva forte ma passando di fianco alla BAYER improvvisamente ha smesso di piovere. Superata la BAYER ha ripreso a piovere forte Come prima.... Ho pensato ai chembuster e a William Reich L'ho scritto su facebook ma la gente reagisce con scherno..... Io facebook lo uso x pubblicare i vostri post Quelli di occupy wallst
  • Andrea De Caprio 3 anni fa
    A me non interessa colloquiare democraticamente con un sistema che io voglio.. eliminare. M5S ha il mio voto garantito per i prossimi 50 anni....frase storica, che rappresenta in pieno il vero pensiero di milioni di italiani.
  • Raffaele M. Utente certificato 3 anni fa
    Nel frattempo è diventato LEGGE il cosiddetto svuotacarceri. Nei reati che ne beneficeranno sono compresi quelli di CORRUZIONE E CONCUSSIONE e , guarda caso, anche PROSTITUZIONE MINORILE. (misura preventiva?) Pensate davvero che i (pochi) colletti bianchi condannati per questi reati stiano in celle sovraffollate insieme a migranti clandestini e spacciatori di erba? E RICORDATEVI BENE CHE LA LEGGE E' STATA VOTATA ANCHE DAL PD. CAPITOOOOOO??????
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Renzie se mi abbracci ti ....stupro!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Da La gabbia Paolo Barnard:“Abbiamo il quadro reale della disoccupazione.E’ un quadro tragico.Passiamo dal 12% dell’Istat ad un 27% nazionale.Una disoccupazione interamente creata dall’Eurozona. E’ un genocidio economico…Il governo Renzi,se lo guardi dall’Europa,è un governo già morto perché ha ostacoli insormontabili.Non ha sovranità monetaria,si ritroverà con i deficit negativi ossia le spese di Stato che aumentano il debito e non producono niente,c’è il problema della deflazione,il problema del crollo delle banche, la disoccupazione e tanto altro.Le riforme costano.Come potrà Renzi pagarle,se hanno impegnato l’Italia a pagare 50 miliardi l’anno per 20 anni? Questo governo si trova nell’Eurozona:o si esce dall’Euro o è un governo già morto” . Gomez: “L’Europa ci ha chiesto vere leggi anti-corruzione.Il parlamento se n’è fregato” . Dal pubblico:“Negli ultimi 8 anni,abbiamo cambiato 4 governi e non è stato fatto nulla” “Avete fatto attenzione più ai numeri che alle persone.. “Hanno fatto un governo senza elezioni, hanno già fatto una spending review… Il popolo non conta una fava.Ai loro occhi,non vale niente” . Adinolfi: Noi usciamo da un governo che ha favorito per 3 volte le banche: 100 miliardi dati dall'Europa per riaprire i mutui e il credito a banche e famiglie a tassi agevolati e non è stato fatto, 10 miliardi dati dal Governo a fondo perduto e 7,5 miliardi per risollevare Bankitalia” . Peluffo: “C’era un governo che si era logorato. C’erano due alternative:fare le elezioni e trovarsi al punto di prima o rilanciare la dinamica politica” . Gomez: “Renzi,però,ha detto un sacco di bugie. Deve governare bene e in fretta per farle dimenticare all’elettorato” . Corsaro:“Grillo sta capitalizzando la sua capacità comunicativa basata sul contrasto.Non c’è nessun vincente in questo confronto.Renzi, comunque,aveva già perso.Ha fatto tutto quello che avevo giurato che non avrebbe fatto.Grillo, invece,ha fatto lo showman.Renzi doveva andarsene via subito"
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    da La gabbia Cremaschi: “Per il ministero del lavoro, gira il nome di Mauro Moretti, responsabile della strage di Viareggio! . Samuele Broglio, artigiano, prende la parola: “Ci hanno rotto i co*lioni! Non so più cosa aspettarmi. Voglio che si faccia qualcosa. Ci sono aziende che chiudono e imprenditori che si ammazzano. Abbiamo troppe tasse e troppa burocrazia. Monti ha fatto una strage, ha fatto tutto il contrario che doveva fare un economista”. . Alfieri: “C’è avversione e malessere. Non sono cani sciolti ma lavoratori. Il malessere è diffuso. Il tema della burocrazia e delle tasse alte non è un tema europeo ma un tema italiano. . Cremaschi: “La crisi economica europea deriva dalle politiche di austerità dei trattati europei. Abbiamo un doppio problema: i soldi che potrebbero essere tagliati dalla spesa pubblica andrebbero alle banche”. .
  • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 3 anni fa
    I luogo comunisti sono la peggiore specie: "qui ci sono le persone che soffrono" ....diceva l'ebetino. Soffrono perchè la tua corrente politica ha firmato i trattati di maastrict, la ratifica di lisbona, basilea 1-2-3. Brutto frocio!!!
  • franco graziani 3 anni fa
    Mettiamola cosi'...anche i TROLL hanno diritto di parola,perche'chi sostiene che bisognasse almeno ascoltare Renzi e provare ad intavolare un dialogo NON PUO'ESSERE CHE UN TROLL PIDDINO o di quei paraggi...pardon,c'e'una seconda possibilita'... oppure un 5 Stelle in buona fede,ma che non ha ancora capito nulla sul Movimento 5 Stelle,e si che di occasioni ne ha avute per realizzare che ne'Bersani,ne'Letta,ne' Renzi abbiano mai SOLO PENSATO ad un accordo programmatico con il M5S. f.g-torino.
  • Antonio Caracciolo 3 anni fa
    Trovo stupende le sortite di Beppe in questi ultimi giorni, a Sanremo e alla Camera. Mi sono riecheggiati nella mente i discorsi e le profezie di un pensatore di due secoli fa, Donoso Cortés, di cui nella mia biblioteca ho l'opera completa in spagnolo e che mi andrò a rileggere. I nostri nemici e i giornalisti al loro servizio hanno interesse a svalutare un discorso, una comunicazione, quella di Grillo, con alto contenuto di pensiero politico espresso non in trattati accademici per addetti, ma in una forma alla portata di chiunque abbia orecchie per intendere e voglia intendere. È scoccata l'ora delle contrapposizioni nette e radicali dove ognuno si gioca il proprio destino in tutta la profondità del suo essere. Geniale è stata in Beppe la riforma dell'art. 1 della costituzione: altro che abolizione del Senato! Beppe ha detto che l’espressione "fondata sul lavoro”, che era consapevolmente demagogica quando i costituenti la scrissero, non ha più senso perché il lavoro non c’è più, se ne è andato per sempre. Deve invece parlarsi di diritto al reddito di cittadinanza, per il quale nessuno può essere lasciato morire di fame e il lavoro deve essergli procurato in un ventaglio di alternative possibili. Dire soltanto lavoro significa affermare la schiavitù degli steccati sociali, delle caste o classi come si diceva una volta. L’«esclusione sociale» è prodotta non dalla mancanza di lavoro, ma dalla privazione di ogni reddito, che costringe all'elemosina, alla fame, alla perdita di dignità, al suicidio. I finanzieri hanno un reddito ma non hanno mai avuto un vero lavoro. Per loro non si pongono gli stessi problemi di chi ha sempre lavorato e vuole lavorare per sé e la propria famiglia, per gli altri, per la società intera. Un mio amico economista mi ha spiegato che se ci sono persone, anche molto qualificate, che però non lavorano, la colpa non va cercata in loro, ma nel “sistema” che non riesce o non vuole farli lavorare ed è per questo "marcio" e da "abbattere".
    • Fabrizio P. 3 anni fa
      Bravissimo, questa è l'espressione della verità che troppi ancora oggi fanno fatica a metabolizzarla. Continuà cosi e, uniamoci per evitare l'abisso.
  • Diego Zeoli Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe sei un grande! Hai tratto Renzi come meritava di essere trattato! Io mi chiedo caro Renzi, se un uomo di grande esperienza, più intelligente di te, più grande di te, ti dice che che sei falso e che te ne devi andare, forse forse un pensierino dovevi farcelo. Grandeeeeeeeeeeeeee
  • Giampaolo Segatel 3 anni fa
    #M5SCLN QUESTA NON E' FINANZA SCOPPIA IN GERMANIA LA BOLLA SPECULATIVA SUI DEBITI SOVRANI SIAMO ROVINATI pic.twitter.com/OYERje69sl
  • federico d. Utente certificato 3 anni fa
    bravo beppe! continuiamo così! sempre a testa alta! forza m5s!!!
  • Samuele Salis 3 anni fa
    Faccio copia e incolla da i miei vecchi post. Ancora una volta sono contento di aver votato M5S. Per una volta nella vita non mi sento preso in giro dopo il mio voto.
  • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
    E soprattutto mi sarebbe piaciuto sentire cosa si sono detto con Berlusconi! Renzi per favore non dire più che li dove sei seduto c'è il dolore delle persone vergognati ..e poi ti incontri con il capo di Bankitalia per parlare di beneficenza per caso ?Cadrai presto da quella sedia ipocrita !!
    • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
      Ma soprattutto i 5 minuti di colloquio privato col delinquente , che masnada da pazzi davvero cosi' giovane e gia' cosi' inciuciatore.
  • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
    ..casa diceva renzie? :...qui c'è il dolore della gente ? Cavoli ...mentiva dentro di sè....si sentiva benissimo. *****
  • Fabio E. Utente certificato 3 anni fa
    Almeno una volta nella vita ho visto fare opposizione come avevo sempre inteso si dovesse fare.Grazie Movimento e grazie Beppe. In quei pochi minuti mi sono sentito rappresentato come mai nessuno sino ad ora aveva fatto. Grazie per averci messo la grinta ed il coraggio e per non aver ceduto ai falsi "modi gentili". Quello chè è stato detto durante l'incontro è la pura verità ed è il pensiero di milioni di Italiani onesti che aspettano solo di essere liberati.
  • sha.d 3 anni fa
    Beppe sei un mito, glie ne hai cantate 4, hai fatto bene ad andare te altrimenti rischiavamo un altro incontro stile letta, i 4 senatori se non concordano farebbero bene a dimettersi, chi all'interno non concorda con la linea del m5s viene esaltato dalla stampa deviata e marcia di questo paese, questo mentre negli altri partiti ci sono fronde ben più ampie che vengono zittite con vere imposizioni e non tramite votazione democratica come nel m5s. Io credo che il m5s sia assolutamente democratico, chi non concorda con il volere della base può sempre trovare molti altri partiti da votare alle elezioni, e i senatori dissidenti possono benissimo dimettersi e andare nel gruppo misto, questo confermerebbe solo che sono opportunisti e che vogliono andar a mangiare come fan tutti gli altri
  • Aldo Cammarata Utente certificato 3 anni fa
    Renzi rappresenta il regime, il peggior regime, Il governa Letta ormai era finito, da tempo si parlava di rimpasti. Grillo ha rappresentato molto bene il mio pensiero, sia con Renzi che con questi pseudo giornalisti. Grillo è la conferma di un voto dato bene, egli rappresenta il 25 % degli italiani che hanno votato, deve essere ascoltato con attenzione.
  • claudio contato Utente certificato 3 anni fa
    LETTERA APERTA AGLI ELETTORI DEL PD. : caro elettore , alle volte mi domando se le persone come te ci fanno o ci sono, io credo che le persone intelligenti, come te, semplicemente ci facciano, provo a ribadire educatamente un concetto , se il movimento 5 stelle fosse andato al governo ai tempi di Bersani, si sarebbe trovato a dover discutere di leggi e leggine con Bindi, Finocchiaro, Zanda, Fassina e Fassino, D'Alema e via discorrendo, tutta una vecchia casta e nomenclatura che non vuol sentir parlare di tagli degli stipendi dei parlamentari, di tagli di auto blu, di tagli di scorta. (sennò poi chi porta i sacchetti della spesa alla Finocchiaro?) , che non vuol sentire di reddito di cittadinanza, che non voleva sentire di annullare gli ordini di F35 e sommergibili , che non vuol sentire di dare respiro alle aziende con fondi alle PMI, che non vuol sentire di eliminare le province, che non vuol sentire di tagliare i costi degli enti statali (bacino di voti per il PD), che non vuol sentire di ritirare i nostri soldati dalle missioni di guerra, non di pace, che non vuol sentire di andare a Bruxelles e piantare i pugni in europa, che non vuol sentire di fare una patrimoniale sui redditi oltre i 200.000 euro, che non vuol sentire di ridurre accise carburanti, che non vuol sentire di toccare le pensioni d'oro, che non vuol sentire di inchiodare le banche alle loro responsabilità, che non vuol sentire di mettere dei paletti ad equitalia, ecc.. ecc... Tutte proposte di legge fatte dal M5S e sistematicamente bocciate dal PD... quanto credi sarebbe durato un governo movimento e PD? Sarebbe finita che o si votava come voleva D'Alema co. tradendo i 9.000.000 di elettori come me o si sarebbe far dovuto salutare il governo subito, prendendosi tutte le colpe.... Non c'erano alternative e lo sanno anche i sassi, quindi Caro elettore PD a te e a quelli come te dico, o siete coglioni che non avete capito quanto sopra o siete complici con i vostri voti di un sistema marcio...
    • roberto r. Utente certificato 3 anni fa
      Caro elettore 5 stelle, purtroppo non tutti siamo illuminati come voi nel leggere la politica italiana. ci sono in questo paese anche quelli come me, che fatto il percorso di studi umanistici, hanno deciso di realizzarsi, provare a farlo almeno, in realtà marginali cercando di lavorare nel campo dell'agricoltura biologica e dell'accompagnamento turistico in ambito montano. escursioni didattiche, laboratori e via dicendo. sono un piccolo amministratore locale, a costo zero (ops...forse non siete i soli..) in uno di quei tanti piccoli comuni per cui nel vostro programma elettorale è previsto l'accorpamento, in quanto sotto i 15 mila abitanti. bene, non si tratta di una posizione campanilistica, nè di interesse personale (per la cronaca mi spetterebbero, da vicesindaco, 95 euro lordi al mese), ma perché non vedo rappresentato nel vostro movimento in alcun modo il territorio montano, che invece leggendo tra le righe vedo indicato come bacino da cui attingere risorse. bene a me questo non sta bene, e i problemi delle nostre terre marginali è impossibile farli recepire ad un movimento che viaggia solamente in maniera virtuale, che non conosce nel modo più assoluto le realtà come la mia anche perchè avendo come mezzo di lavoro la rete è impossibile garantire rappresentatività alle aree geocgrafiche come questa. sono elettore pd perchè attraverso le primarie abbiamo portato in parlamento gente come gribaudo (32 anni) o enrico borghi (sindaco di un piccolo comune in val d'ossola) che sono gli unici che ci è stato possibile inserire. quindi caro 5 stelle se per te, dall'alto della tua tuttologia sono un coglione, beh felice di esserlo. ah e quando poi le valli saranno abbandonate del tutto perché prive di servizi base i danni derivanti da questo potrete poi rivolgervi alla rete per vederli riconosciuti. cordiali saluti p.s. anche volessi non potrei presentarmi nel movimento, in quanto sono già un mafioso compromesso dalla mia attività politica.
  • armando di napoli Utente certificato 3 anni fa
    la televisione italiana E' FREQUENTATA solo di papponi prostituti e condannati...
  • adolfo treggiari 3 anni fa
    La conclusione del tuo incontro-scontro con Renzi sarebbe stata la stessa, era scontata. Pero' non eri tu a dover dire no a Renzi, questo era prevedibie, non e' una notizia. Avresti invece dovuto costringere Renzi a dirti di no avanzando una proposta di collaborazione esclusiva PD-M5stelle per cambiare sul serio l'Italia, proposta che Renzi non avrebbe potuto in alcun modo accettare. Sul piano mediatico credo che avrebe avuto maggior impatto a nostro favore e avrebbe impedito a Renzi di fare la sceneggiata di bassa lega verso i nostri elettori.
  • alberto rossi 3 anni fa
    beppe ci hai rovinati: ha parte i miei genitori, mia moglie e tutti quelli che conosco (si vede che conosco gentaglia) vedo dai sondaggi che sei stato un disastro: hai vinto per il 3% hai perso per il 174% sei ingrassato per il 32% sei stato arrogante per tutta oceania dovevi permettere al renzi di sparare cazzate al renzi per il 41% in valdaosta il m5s ha perso circa 74 milioni di voti per colpa tua piovera fino a domenica per il 62% saluti.
    • Fabrizio P. Utente certificato 3 anni fa
      Ma quanta gente c'è in valle d'aosta???
    • Gian A Utente certificato 3 anni fa
      Ma no Giuseppina. Legga tutto. Quello della Valdaosta non è male.
    • Marco A. Utente certificato 3 anni fa
      beppe (hihihiiiii) non ci hai proprio convinto ... però TI ASSICURIAMO CHE VOTEREMO SEMPRE M5S perchè sei sincero, onesto e competente. GRANDE BEPPE, SIAMO CON TE!!!
    • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
      Eccolo il piddino che spara le sue cazzata di primol mattino..Buongiorno Rossi..almeno mettici la faccia quando scrivi certe cose se ne sei convinto firmandoti con il tuo vero nome grazie
  • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
    Continuo del commento precedente che è partito con le mani di mio figlio..dicevo Renzi e'pieno di barriere e pregiudizi ed etichettamenti ..un vero dialogo noj deve avere tutti questi limiti..Beppe di fronte alla gentilezza falsa non regge e fa bene!!Quindi non dite più che siete delusi dovete essere orgogliosi Beppe non cambiare mai ..ti stimiamo così come sei perché sei vero e sincero GRAZIE
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    ieri è successo una cosa grandiosa con beppe che ha messo a tacere il bischero fiorentino e di fatto ha fatto uscire allo scoperto i nostalgici pdini infiltratisi nel m5s, con scopi di cui non voglio nemmeno pensare tipo di pin zaccagnini adesso orellana e compagnia solita gentuccia
  • Marcello Malfi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Dissento!!!! Non è stato rispettato il senso delle votazioni on-line, perchè farle? Pseudo democrazia della rete!
  • Francesco 3 anni fa
    SORDO Grazie per aver messo la trascrizione della conferenza, permette di vedere nero su bianco l'incapacità di ascoltare e rispondere davvero alle domande di Grillo: a malapena 2 righe di risposta pertinenti e poi parte con il monologo deviando completamente dalla domanda.
  • giulio b. Utente certificato 3 anni fa
    Bene beppe, perfetto. però bisogna portare fuori i tuoi interventi, oltre la rete. l'altra sera ho fatto vedere su sky il tuo intervento fuori dell'ariston: chi criticava il movimento ma sopratutto chi ti criticava è rimasto spiazzato sull'esempio fatto a proposito della commissione di vigilanza rai. devi raggiungere tutti i cittadini oltre alla rete pensa ad una radio, alle tv locali.
    • Sergio Di Nunzio 3 anni fa
      Caro Beppe, potevi stare a casa, andare a ricicciare sempre le stesse cose che si sentono nei tuoi comizi e sul tuo blog anche nell'incontro con Renzi è stato penoso, mi sembravi quei robottini che ripetono all'infinito ciao mamma. Speravo invece che in quell'incontro succedessero le seguenti cose: 1)Venire a sapere direttamente cose che non sapvevo già 2) Vedere finalmente come te la cavavi con un dialogo, nei monologhi sei imbattibile. Beh dopo la prova di ieri possiamo dire che nei dialoghi fai schifo. Il problema è che la politica è dialogo. I monologhi li hanno sempre fatti solo i dittatore che io ricordi 3) Che tu spiegassi a Renzi e agli italiani la ragione per cui continui a stare in tribuna a urlare quanto fanno schifo i giocatori in campo e a non metterti mai la maglietta e giocare la tua sudata partita piena di errori e di soddisfazioni. 4) Che tu spiegassi a Renzi e agli italiani cosa dobbiamo fare in attesa che il glorioso MS5 stravinca le elezioni e cambi una volta per tutte la faccia a questa italia. Si perchè sicuramente passano un paio d'anni (ma abbiamo 2 anni di tempo?) e poi cosa ti fa essere così certo di vincere? Se perdi ne passano altri 5 (ma li abbiamo altri 5?) Insomma il voto che meriti dopo ieri è ZERO,come politico non vali niente.
  • Raffaele . Utente certificato 3 anni fa
    Nulla dire, Renzi è stato smerdato ancor prima di partire!
  • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
    Mi sarò riguardata il video dell 'incontro almeno dieci volte..ma non vedete che in tutto quello che fa Beppe c'è amore?c'e'passione?c'e' verità ???Lui per far voce a noi ci mette sempre la faccia!Vi prego prima di scrivere che doveva essere più gentile con Renzino..riguardatevi bene l'inizio..ripeto un dialogo per essere autentico non deve avere barriere che sono i pregiudizi gli eticchetamenti
    • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
      Ohi ovviamente etichettamenti con due "t" ma pupo in braccio si muove tanto e mi tocca il telefonino e mi fa partire il mess scusate
    • Fabrizio P. 3 anni fa
      Sono d'accordo con te, speriamo che lo capiscano anche gli altri Italiani. Qui sotto troverai il mio commento, è importante che la gente sappia che se non li fermiamo, avremo ben poco da stare allegri e fiduciosi in qualcosa che non ci darranno mai, siamo all'ultima chance: ieri col piede, oggi con la gamba e, domani completamente nella fossa.
  • toto Scaglione Utente certificato 3 anni fa mostra
    e bravo lo stronzo ha tuonato.ma noin virendete conto di come un buffone vi manipola vi usa a suo piacimento. che senso ha avere seguito le indicazioni di voto della rete per andare a parlare e poi e finita cosi.caro stronzo renditi conto che non hai argomenti per frontegiare chi ti critica sai solo sfilare i tuo insulti meschini classico da chi non sa argomentare. facci godere strozo facci vedere un bel dibattito in streaming con chi vuoi tu e rispondi alle loro risposte coglion d.o.p.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ahahaha ahahaha un pirla mattutino!!!!!
    • Marco A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      la parola stronzo la usi bene, si vede che te ne intendi. Ti guardi spesso allo specchio mentre il cervello lo hai messo in ghiacciaia.
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    Chi è contro il movimento5stelle fa parte del problema italia. La casta che non demorde. Avanti tutta.
  • Dar T. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe sei un profeta della verità e io sarò sempre con te ma ti prego lascia parlare Di Maio e i tanti altri preparatissimi nostri parlamentari con Renziloro sapranno sbugiardarli pian pianino e così apriranno gli occhi anche gli altri italiani un po' piu' miopi! Tu sei un profeta del popolo, non puoi perdere tempo nel cercare di farti capire da piccoli tecnocrati vecchio stampo che non vogliono capire per interessi loro, tu devi parlare alle masse all'Europa al mondo l'importanza di una rinascita sociale basata sulla verità e onestà per poter avere una politica A livello capillare altrettanto sana che la rappresenti. Ti abbraccio Dario
  • Vittorio M. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi aiutatemi perché io proprio non capisco. Non ce la faccio. Parliamo di un'alleanza? NO, le posizione sono chiare, nessuna alleanza. Parliamo di opportunità? SI Ci fa così schifo una vittoria politica? Sentiamo quello che ha da dire: vuoi riformare il senato? bene, ci stiamo. Ecco le nostre proposte, ma sta attento, guarda che ce n'accorgiamo se metti delle cagate, se vuoi che te la votiamo tu ci devi mettere questo, questo e quest'altro. La fai come diciamo noi? Ecco il nostro voto. Fai il furbo? Oh Italiani noi ci abbiamo provato,visto che questi sono come diciamo noi? No, invece: inerzia. Renzi le vittorie politiche le vorrà e guarderà a NCD e FI per questo. Mentre noi conteremo sempre meno sulle scelte da prendere. Lasciando via libera agli altri di accordarsi sul futuro dell'italia. Auguri. Io a livello strategico la mossa non la capisco, e non parlo di alleanza. Ma cazzo sei il grande buio, tutti fanno call, tu che fai, foldi? Bah
    • Marco A. Utente certificato 3 anni fa
      scusa se mi permetto ma Tu credi ancora a Babbo Natale? Il percorso mano nella mano tra Renzi e Berlusconi è lungo, non è nascosto, è pieno di dolci carezze ... Se guardassimo i fatti di questi ultimi anni (pesanti come macigni sulle nostre vite) invece di farci infinocchiare dalle vuote promesse che continuamente spargono a piene mani ... ebbene se così fosse NON saremmo conciati così e li avremmo già mandati a casa perchè falsi, incompetenti e soprattutto disonesti.
  • alberto rossi 3 anni fa mostra
    messaggio per la boldrini: adesso, ad agora', all'affermazione di un grillino che renzi è legato a verdini (noto esponente della p2 fiorentina), una troietta bionda ha risposto che per questa affermazione ne avrebbe risposto penalmente. per reazione ho spento la tv e se questa troietta bionda la trovo per strada sai cosa ci faccio? tranqulla boldrini, non è quello che pensa: mi è venuta voglia di prederla per i capelli e di schiacciarle la testa sulla prima merda di cane che trovo. lo sa, boldrini, che in un civile.... scusi, ma che ne sa lei di un paese civile.
  • el ti Utente certificato 3 anni fa mostra
    Beppe, anche te dovresti informarti prima di parlare a caso e fare propaganda sul falso https://pagellapolitica.it/dichiarazioni/analisi/2206/beppe-grillo
  • gabriella Monfasani Utente certificato 3 anni fa
    Beppe sei un GRANDE!!!! caro renzi tieniti pure il tuo abbraccio e pensiero, sono una grillina e nulla è cambiato per me ...anzi!!!!! e poi ha sbagliato renzi subito all'inizio ha detto " premetto che non abbiamo bisogno di Voi" dopo queste parole non c'era più nulla da dire!!!!! quante parole inutili ad agora', FATTE DA POLITICI CHE PONTIFICANO, MENTONO, MA CHE CAVOLO HANNO FATTO FINO ADESSO? TUTTI QUEI POLITICANTI tronfi con il portafoglio pieno dei soldi illegalmente sottratti agli Italiani(vedi i finanziamenti!!!!!!)prima di parlare di Gruillo sciacquatevi la bocca!!!|!|||||||||
  • sandroscenna 3 anni fa
    ho votato si per l'incontro con renzi e Beppe Grillo l'ha condotto proprio come avrei desiderato
  • john buatti 3 anni fa
    ______________________Irishtimes_____________________ Grillo in primo piano “Renzi, we simply do not trust you . . .” “Beppe, why don’t you step out of your blog for a moment . . .” It is not often we get to see and hear on live television “behind-closed-doors” negotiations for the formation of a new government. However, it is not often a protest movement with 25 per cent of the national vote earns itself the right to sit at that government-making table. http://www.irishtimes.com/news/world/europe/renzi-negotiations-with-grillo-a-farce-beamed-live-to-italians-1.1697834
  • giancarlo bianchi 3 anni fa
    Caro Beppe, dissonante e fuori contesto, suggerisco al Movimento di dedicare una attenzione particolare alla TRATTATIVE SEGRETE sul TTIP, una acronimo che contiene un "giochino semantico" e che sta per TRANSATLANTIC TRADE AND INVESTMENT PARTNERSHIP che altro non è che il trattato che regolerà gli scambi commerciali USA-EUROPA. Da lì ci stanno preparando un bel "padulo" antidemocratico. Gli USA vogliono imporre una clausoletta dove si prevede che la risoluzione delle controversie tra Investitori e Stati non sia affidata alla giurisdizione nazionale e/o internazionale, ma a Collegi arbitrali di "nominati" (e/o di Lobbies, se preferite. E ancora si vuole imporre un ORGANO DI VIGILANZA che abbia il compito di "armonizzare" tutte le leggi nazionali sul commercio incluse quelle eventualmente redigenti. VOLETE VOI QUESTO MOSTRO GIURIDICO - Si risponda si o no. Il non lo0 spaevamo non esiste.
  • unnome 3 anni fa
    Bravo Beppe. La coerenza è la tua forza! Chi non lo capisce voti pure i partiti di regime. Ma lo avete capito perchè renzie vuole tagliare verticalmente il parlamento (tagliare il senato)? Con la scusa del risparmio lo fa unicamente per facilitare l'iter per cambiare le leggi costituzionali,cosa che tentano di fare da 2 anni. Attualmente per cambiarle occorre che la legge da cambiare passi da camera e senato per 3 volte a 6 mesi di distanza.Troppo tempo per l'attuazione dei piani di merryl linch. Con la eliminazione del senato potranno cambiare la costituzione a piacimento loro.... Il Golpe continua...
  • Marco A. Utente certificato 3 anni fa
    Le parole dell'economista Fabrizio Barca: Renzi non ha nessun progetto e tra tre mesi quando gli italiani si accorgeranno del fallimento di questa ennesima "presa per il culo" sarà il tracollo. GRANDE BEPPE e GRANDE M5S CONTINUATE COSI' SENZA COMPROMESSI!!! O si vince o andiamo tutti nel burrone. http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/lazanzara/2014-02-17/finto-vendola-beffa-fabrizio-185728.php
  • cenxsuradura 3 anni fa mostra
    censurato: ---------------- riccardo nova Utente certificato 6 ore fa MI spiace ma Grillo all'incontro con Renzi non mi è piaciuto per niente. E' stato deciso che bisognava andare alle consultazioni bisognava farlo civilmente. Ribadire i punti importanti, lasciar parlare Renzi ed uscire. Perche' poi si è presentato lui ? Di Maio avrebbe certamente fatto meglio di cosi'...mah...sono molto deluso da questa performance.. Voti 3 (6) --- MARCO M. Utente certificato 5 ore fa ma non dire eresie..allora vota pd.. non fai prima? --------------
    • Marco A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      scusa se mi permetto ma Tu credi ancora a Babbo Natale? Il percorso mano nella mano tra Renzi e Berlusconi è lungo, non è nascosto, è pieno di dolci carezze ... Se guardassimo i fatti di questi ultimi anni (pesanti come macigni sulle nostre vite) invece di farci infinocchiare dalle vuote promesse che continuamente spargono a piene mani ... ebbene se così fosse NON saremmo conciati così e li avremmo già mandati a casa perchè falsi, incompetenti e soprattutto disonesti.
  • Raffaele M. Utente certificato 3 anni fa
    Io ero d'accordo che Grillo andasse alla consultazione MA NON PER DIALOGARE, PER FARE ESATTAMENTE QUELLO CHE HA FATTO Bravo Beppe, 10 e lode. Ma voi creduloni sperate davvero che adesso renzi faccia le cose che non sono state mai fatte? Ogni volta vi propinano un nuovo babbo natale e voi ci credete sempre, e così passano i decenni e siamo sempre più poveri, derubati, mazziati, disoccupati e presi per il culo. E voi continuate a non capire che babbo natale non esiste
  • Zio Max 3 anni fa
    SOLO CHI E' IN MALAFEDE E IN LUI ALBERGA IL DEMONIO DELLA FALSITA' PUO' ESSERE CONTRO BEPPE.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      bellissimaaaaaaaaaaa!
  • Cristiano C Utente certificato 3 anni fa
    sono veramente impressionato dalla veemenza, l'energia, la passione ed anche un po di disperazione che ha mostrato Beppe sia all'incontro con Renzi e dopo alla conferenza stampa con i giornalisti per sostenere le idee che muovono il M5S. Ci sarebbero tante parole che non riesco a scrivere per esprimere la mia profonda gratitudine al piccolo Davide (Beppe)che, con una misera "fionda", è riuscito a svegliare il 25% degli italiani e tenta di cambiare il terribile Golia (l'incancrenito sistema di politici corrotti tirapiedi delle lobbies economiche) cercando disperatamente di far capire alla gente (a chi vuole capire, che non possiamo più vivere come ieri ma impegnarci tutti insieme per migliorare e salvare il nostro ancora stupendo Paese. Viva Beppe Grillo
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Buongorno blog e caffè a 5 stelle qui!!!ricordo che il M5S non è l'oratorio e nemmeno un luogo di preghiera o un luogo di meditazione silenziosa.è partecipazione attiva,partendo anche da quelle piazze nelle quali gridavamo tutti a voce alta:TUTTI A CASA!!!!! qualcuno,a parte i trolloni,si risente ancora dei toni e dei modi di beppe?cortesemente vada col pd.il Paese sta morendo e noi alziamo i toni!noi combattiamo!noi lottiamo e non facciamo accordi con i ladri!!!!!!è facile e semplice ma bisogna scegliere da che parte stare.io sto col M5S!!!
    • Ester B. Utente certificato 3 anni fa
      Ben detto Luca da Rho! PARTECIPAZIONE ATTIVA.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      epossssssssssssssss ciaoooo!!!nn ho visto quel pazzo ieri :)
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..ciao, grande Beppe. Ma barnard ierisera.....checcacchio...vaneggiava??? *****
  • Chris J. Utente certificato 3 anni fa
    Wow, dopo la performance neofascista e' scattata pure la censura. Complimenti, molto più' appropriato cancellare il messaggio riportato qui sotto che quelli violenti e misogini. Per la cronaca e la censura: ----------------------------------------------------------------- @Beppe Forse Casaleggio ti ha detto che comportandoti da neofascista in Italia - paese di destra, e tipicamente becera - guadagni voti. Forse ha ragione. Ma il mio voto l'hai perso di sicuro. Tanti auguri per il nuovo show a Roma. --------------------------------------------------------- PS ai censori: per favore, se cancellate anche questo, cancellate anche la mia registrazione, grazie.
    • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
      Meglio perderti se non ci credi fino in fondo ..ancora non capisco questa vostra Grande Delusione!!state esagerando !!anche io avrei parlato allo stesso modo e nella vita sono la persona più educata e gentile del mondo ma quando Mi trovo davanti all'ipocrisia in persona non ci vedo più !!
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      se ami cosi svisceratamente lo'renzi il magnifico puoi sempre rientrare nel pd ti accoglieranno a braccia aperte aspettano con ansia i figliol prodigo
  • nicola di fiore 3 anni fa
    Se ti stanno torturando coi ferri roventi e per un caso fortuito ti liberi e riesci a mettere le mani sul tuo aguzzino che fai, dici adesso parliamone? Che paese ipocrita e perbenista. Un tè inglese fra vecchie zitelle svenevoli e sussiegose, dove dire quello che si pensa è segno di cattiva educazione e bassa estrazione sociale. Ma andate a cagare. E quando il gioco si fa duro, ops... rispunta il terrorismo, il COMUNICATO. E' avvilente la mancanza di immaginazione degli sceneggiatori della storia patria. Mi piacerebbe che qualcuno facesse una statistica, una banale correlazione fra le contessine scandalizzate dalla rozzezza di Grillo e la relativa condizione economica. Perché l'eguaglianza si misura dallo spessore del portafoglio, e mi sa che il 99% degli sfigati che lamentano questa assenza di dialogo, siano quelli messi meglio. Ma rassegnatevi, l'uomo è prima di tutto un mammifero pronto a tutto per la sopravvivenza, e mano a mano che il vostro sistema sanguinario ma correct li butta fuori, le fila del m5s si ingrossano. Molti degli scandalizzati di oggi stanno per perdere tutto ma ancora non lo sanno, e nel momento in cui la tragedia si abbatterà sulla loro famiglia faranno la corsa ad iscriversi al m5s, e saranno in prima fila ai comizi di Grillo. Perché il perbenismo e l'ipocrisia hanno un figlio che si chiama opportunismo. La storia dell'italietta si racconta facile, siamo quelli che iniziano la guerra su un fronte e poi la concludono su quello opposto.
  • Enrico Portello 3 anni fa
    Grazie Beppe, sono dei pensionati della prima repubblica travestiti da giovani, sarà' effetto carnevale
  • puzzuoli patrizio 3 anni fa
    CAro grillo mi presento Patrizio Puzzuoli Sono un cittadino italiano come dici tu Ti scrivo per dirti che sono sconcertato perché ieri ti sei comportato come uni piscolabile bavoso che dice il nulla vergognati Se hai le palle confrontti col sottoscritto e vedi che sapro risponderti di conseguyewnza Accetta lo streming con un cittadino e vedrai che culo ti faccio
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    ci sono ancora molte persone "ignoranti" di politica e quando leggo certi commenti sul ns modus operandi, mi accorgo che bisognerebbe fare dei corsi professionali di politica. quando abbiamo steso il programma delle politiche (che ad oggi non è scaduto)abbiamo fissato 3 punti cardine sul profilo politico che dovevamo tenere e 20 di programma generale. vediamo quali sono i 3 punti generali: 1-non faremo alleanze con nessuno; 2-non daremo nessuna fiducia a governi; 3-voteremo tutto quello che sarà aderente al ns programma generale; Ora l'italiani sono come le uova sode:.."più le scaldi e più diventano dure"..quindi la sede "naturale" dove ci si confronta e si vota è il Parlamento che però negli ultimi anni è diventato un luogo dove l'opposizione non conta più un cazzo,visto "l'uso e abuso" dello strumento del decreto legge..e del costante ricorso al voto di fiducia. Quindi o uno capisce questa distorsione della democrazia oppure non voti più questo movimento...a questi "figuri"vorrei porre una dommanda..ma qualcuno l'ha letto il programma di renzie?...chi non ci capisce un cxxo di politica abbia almeno la bontà di dare fiducia a chi lo tutela..!
    • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa
      Tanti tra cui io concordiamo su questi 3 punti cardini. Quello che non capisco se è tutto così definito, perché si è sentito il bisogno di far votare gli iscritti su qualcosa che non doveva essere in discussione?
    • Carlo Cuda Utente certificato 3 anni fa
      Analisi precisa, concordo con tè. Purtroppo questo popolo di italidioti ha la memoria corta. Difficilmente riusciremo a scardinare questo sistema legato agli inciuci, agli interessi di casta, alle multinazionali, ed al governo USA.
    • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
      d'accordissimo con il tuo pensiero
  • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
    ...altrochè i talk show...quotidiani. Volevamo Beppe in TV...bene abbiamo capito che Beppe ...si muove solo se ne vale la pena. Gli interlocutori erano di prim'ordine (Presidente del consiglio) senza filtri o moderatori faziosi. Meglio di così....scusate se è poco. *****
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Quanno parlate de renzi ricordateve sempre l'acqua,nun ve sbajerete mai e ve aricorderete de chi state a parlà..... Bongiorno blogghe.....Beppe è un grande!
  • francesco V. Utente certificato 3 anni fa
    Tutto, vero, Renzi è un affarista che ha cavalcato l'onda ,figlio della solita politica opportunista e cinica e asservita a finanza e falsa moralità, Grillo ha fatto bene a usare quei toni e quelle provocazioni perchè non avrebbe rappresentato se stesso ed il nocciolo duro,ma forse il nocciolo non rappresenta il quasi 26% degli elettori . Non contesto il Merito, ma il metodo, credo che se Grillo le stesse cose le avesse dette con calma , infarcendole anche con un po' della sua sana ironia ,dopo aver fatto parlare Renzi ,magari attaccandolo anche sui punti da lui espressi, avremmo portato a casa una piena vittoria e non un vittoria autocelebrativa. Non credo di ricevere molte smentite se affermo che il Sì dato dagli attivisti(di cui anche io faccio parte) per la consultazione, non era stato inteso dagli stessi come un 'Vai e Spacca tutto'. Forse è arrivato il momento che impariamo ad usare anche noi altre armi e forse è tempo che Grillo inizi ad ascoltare anche opinioni diverse dalle sue e di quelle di Casaleggio. Credevo fortemente nel M5S,ma cominciano a comparire i primi dubbi, certo l'artenativa , sarà l'astensione.