Votazione online: il gruppo politico europeo del MoVimento 5 Stelle

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

>>>Hanno partecipato alla votazione 40.654 iscritti certificati. Ha votato per il passaggio all'ALDE il 78,5% dei votanti pari a 31.914 iscritti, 6.444 hanno votato per la permanenza nell'EFDD e 2.296 per confluire nei non iscritti. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.

di Beppe Grillo

Siamo entrati nel Parlamento europeo con le elezioni del 25 maggio 2014.
Dopo una consultazione online tra gli iscritti, abbiamo dato vita al gruppo EFDD (Europe of Freedom and Direct Democracy) insieme agli inglesi di Ukip e altre delegazioni minori. Con loro abbiamo condiviso i valori della democrazia diretta e abbiamo capito che nessun gruppo politico che siede al Parlamento europeo, è caratterizzato da una totale convergenza di vedute tra le varie componenti.

Far parte di un gruppo politico significa avere diritto di parola durante le sessioni plenarie del Parlamento, essere rappresentati all’interno della Conferenza dei Presidenti, avere la possibilità di seguire l’iter legislativo come autori di regolamenti europei, ottenere fondi da spendere sul territorio, per le numerose attività d’informazione e formazione, rivolte ai cittadini italiani ed europei. Rifiutare di appartenere a un gruppo politico significa confluire nel raggruppamento dei Non Iscritti e perdere ognuna di queste opportunità. Significa occupare una poltrona con le mani legate: significa non poter lavorare.

I recenti avvenimenti europei, come la Brexit, ci portano a ripensare alla natura del gruppo EFDD. Con lo straordinario successo del Leave, Ukip ha raggiunto il suo obiettivo politico: uscire dall’Unione europea. Parliamo di fatti concreti: Farage ha già abbandonato la leadership del suo partito e gli eurodeputati inglesi abbandoneranno il Parlamento europeo nella prossima legislatura. Fino ad allora, i colleghi inglesi saranno impegnati a valorizzare le scelte che determineranno il futuro politico del Regno Unito.

Abbiamo studiato le percentuali di voto condiviso con Ukip e le atre delegazioni minori: la cifra non supera il 20%. Molto poco. Rimanere in EFDD equivale ad affrontare i prossimi due anni e mezzo senza un obiettivo politico comune, insieme a una delegazione che non avrà interesse a portare a casa risultati concreti. Ci ritroviamo nelle condizioni di rimanere in Parlamento con le prerogative derivanti dall'appartenenza a un gruppo politico, ma senza la possibilità di fare il massimo per realizzare il programma del MoVimento 5 Stelle in Europa. Non nascondiamo anche un certo disagio rispetto all’utilizzo improprio di capitali delle Fondazioni (a cui noi abbiamo rinunciato e continueremo a rinunciare) da parte di alcuni colleghi di EFDD, in riferimento alle notizie pubblicate e da cui prendiamo le dovute distanze.

Oggi abbiamo, per la seconda volta in tempi ravvicinati, l’opportunità di scegliere se e come dare un futuro al MoVimento 5 Stelle in Europa. Come sempre accade, a metà di una legislatura (dopo due anni e mezzo dall'inizio della stessa) si aprono i negoziati tra gruppi politici. Anche noi ne abbiamo valutati alcuni e tra quelli che ci interessavano, gli unici ad aprire il dialogo con noi sono stati gli eurodeputati di ALDE (Alliance of Liberals and Democrats of Europe). Abbiamo fatto un tentativo di dialogo anche con il gruppo dei VERDI, che ha rifiutato la nostra richiesta di confronto. Ci è stato comunicato che un eventuale ingresso del MoVimento 5 Stelle nel gruppo dei VERDI avrebbe infatti "sbilanciato" gli equilibri del gruppo stesso.

Le condizioni politiche alla base dei negoziati con ALDE sono molto chiare:
- condivisione dei valori di democrazia diretta, trasparenza, libertà, onestà;
- totale e indiscutibile autonomia di voto;
- partecipazione dei cittadini nella vita politica delle Istituzioni europee;
- schieramento compatto nelle battaglie comuni come la semplificazione dell’apparato burocratico europeo, la risoluzione dell’emergenza immigrazione con un sistema di ricollocamento permanente, la promozione della green economy e lo sviluppo del settore digitale e tecnologico con maggiori possibilità occupazionali.

Il MoVimento 5 Stelle manterrebbe la sua piena autonomia con l’opportunità di dare vita a una nuova identità europea, che chiameremo DDM (Direct Democracy Movement) un progetto ambizioso che apre a un futuro in cui sempre più realtà europee condivideranno il valore della democrazia diretta.

ALDE conta 68 eurodeputati e con la presenza del MoVimento 5 Stelle diventerebbe la terza forza politica al Parlamento europeo. Questo significa acquisire un peso specifico di notevole importanza nelle scelte che si prendono. Significa in molti casi rappresentare l’ago della bilancia: con il nostro voto potremo fare la differenza e incidere sul risultato di molte decisioni importanti per contrastare l’establishment europeo. Non rinneghiamo le scelte del passato che ci hanno portato dove siamo oggi. Vogliamo affrontare nuove sfide con maggiore determinazione.

L'adesione al gruppo EFD, poi diventato EFDD, era stata successiva a una votazione online degli iscritti al MoVimento 5 Stelle. Oggi, alla luce delle considerazioni esposte vi chiediamo nuovamente cosa deve fare la nostra delegazione in Parlamento Europeo, le scelte possibili sono tre:
- Confluire nel gruppo politico ALDE
- Confluire nel raggruppamento dei Non Iscritti
- Rimanere nel gruppo politico EFDD

Puoi esprimere il tuo voto accedendo su Rousseau. Le consultazioni saranno aperte dalle 10 alle 19 di oggi 8 gennaio e dalle 10 alle 12 di domani 9 gennaio. Partecipate numerosi: dobbiamo scegliere il nostro futuro in Europa.

VOTA ORA!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • ANNA MUSCARDIN 11 mesi fa
    Sorridere a Trump e Putin lo trovo terrificante. Io sono parte del movimento da molti anni e capisco la percezione politica di difficili alleanze ma Trump e Putin proprio no. NON E' ACCETTABILE .
  • Eugenio Forcellati 1 anno fa
    Ultimamente stiamo perdendo colpi. Non mi riferisco alla produzione e all'impegno parlamentare, ma di fronte a coloro che non ci hanno votato che però stavano per. Le incongruenze e gli errori della Raggi ( che personalmente ho votato, ho fatto votare e rivoterei), ed infine questa storia dell'adesione all'ALDE stanno ponendo in secondo piano l'immagine onesta e preparata dei 5S dipingendoli invece come impreparati ed inefficienti. Purtroppo sappiamo i media da che parte stanno e questa demonizzazione continua alla quale siamo sottoposti andrebbe combattuta con le stesse armi cioè sfruttando i stessi canali mediatici, essendo più presenti nelle trasmissioni di opinioni e continuando ad attaccare perché la storia ci insegna che la miglior difesa è l'attacco. Per quanto riguarda Roma non capisco perché il comune non pubblicizza quello che fa pagando anche la pubblicità televisiva. Mancano i soldi? Bene, lanciamo una sottoscrizione e nessuno si tirerà indietro, sono sicuro, importante è uscire da questo cunicolo di critiche dove i 5S non stanno facendo nulla.
  • Giuseppe C. Utente certificato 1 anno fa
    ...da questo pasticciaccio brutto speriamo almeno emerga l'evidenza che la maggioranza dei votanti vuole un Movimento che cerchi di cambiare questa Europa da dentro, non di uscirne. Perchè questa - se pur dominata dalla burocrazia e condizionata dai poteri forti - è l'unica Europa che abbiamo, distrutta questa non ne vedremo un'altra per cinquant'anni - e questa Europa con tuttele sue contraddizioni ci ha regalato 70 anni di pace, non era mai successo prima che un'area così grande e ricca vivesse in pace per così tanto tempo.. E non si realizzaranno certo le grandi intuizioni del movimento - dal reddito di cittadinanza alla politica energetica ad una diversa politica estera - nella nostra povera italietta... Nonostante tutto io mi sento Europeo e dopo questa votazione so che anche l'80% delle cittadine e dei cittadini che hanno votato condividono almeno in parte questa Idea.
    • Alberto Conti 1 anno fa
      Caro Giuseppe, tu ragioni da brava persona, ma ti sbagli di grosso, perchè sei ingannato sistematicamente come tutte le altre brave persone che formano la stragrande maggioranza del popolo europeo. Tanto per cominciare il 78% ha votato la fiducia a Grillo, in tale circostanza malriposta, senza capire molto della proposta (partorita da quella mente ottusa di Borrelli?). Quindi non è da confondere con un voto pro o contro l'Europa. Sarebbe come se il 40% di si al referendum sulla deforma costituzionale fosse "patrimonio PD". Non è affatto così. Ma al di là delle polemiche interne, veniamo a quanto dici, motivando il mio profondo disaccordo. La pace in Europa non è stata certo merito di questa UE, che anzi ha consentito la guerra eterodiretta in Yugoslavia (ve la ricordate quella Nazione quando c'era Tito?). Ma peggio ancora questa UE ha prodotto una guerra generalizzata in Europa, una guerra commerciale anche più sanguinosa di quelle guerreggiate. E noi stiamo dalla parte delle vittime. Se di "Italietta" si deve parlare, occorre farlo adesso dopo 15 anni di cura "euro" e gran finale (scontato dal principio) di tre + 1 governi non eletti che hanno gestito il massacro finale di conti pubblici, welfare, diritti dei lavoratori, banche, e chi più ne ha più ne metta. Prima eravamo l'Italiona, altro che Italietta come i complici inconsapevoli dei traditori politici e mediatici continuano a ripetere come uno slogan pubblicitario malriuscito. Ma lo sbaglio più grande che fai è quello di credere che senza salvare questa UE non ci sarebbe più Europa. E' esattamente il contrario, cioè con questa UE non conteremo mai nulla e saremo sempre sudditi sacrificabili degli USA, Germania compresa (che è stata trasformata nel nostro carnefice). Ti prego Giuseppe, informati e apri gli occhi, nel M5S troverai tutti gli strumenti per farlo, ma anche fuori, purchè spegni i TG e usi i giornali solo per proteggere il pavimento se ridipingi casa (una volta si diceva per pulirsi il c....
  • Massimo Alone 1 anno fa
    Al di la dei contenuti specifici di questa votazione, mi chiedo perche' ogni votazione debba essere annunciata solmanente poche ore prima (un gioro prima non e' gran che')? Si assume che per informarsi basti leggere il post gia' preparato, dove chiaramente si allude ad una risposta. Ma se qualcusuno volesse perderci un po' di tempo in piu' per leggere qualche altra fonte o solo pensarci con piu' calma, questo non e' possibile. Altra domanda, perche' il tempo a disposizione per le votazioni deve essere cosi' limitato? Sembra che questo movimento sia fatto solo per chi puo' trascorrere la giornata davanti al PC. Se ci sono decisioni cosi importanti da prendere, sarebbe giusto dare almeno qualche giorno per poter votare.
  • monte10 1 anno fa
    Mi pare che in parecchi abbiano l’impressione che per il M5S sia arrivato il momento in cui si può dire non sappiamo più chi siamo. Io non ci voglio ancora credere. Però suggerisco di cominciare almeno a fare l’analisi di ciò che non siamo. Non siamo la casta con le sue strategie, imbrogli, confusione, reati finanziari e comuni, privilegi etc. Infatti li vogliamo via. Non siamo filofascisti o neoliberisti. Allora, non facciamo i balletti tra Farage e Vandekerkoven. Farage è spiritoso, intelligente, determinato; molto british. Ma poi basta; non può – per la contraddizion che nol consente - essere un riferimento per il Movimento. Ancor meno Trump. Per favore e mannaggia a li pupazzi! Attenzione alla politica estera. Lì una buca diventa una voragine, l’errore di un momento diventa quello del secolo. L’inesperienza si paga troppo salata. Buttare nel cesso i contenuti per seguire la strategia del momento significa perdere i propri punti di riferimento e rischiare di finir colle pive nel sacco. Bisogna ora che il Movimento metta mano ad un’azione importante e la coroni con un vero successo. Ma non soltanto per strategia (leggi riguadagnare consensi) ma per esprimere finalmente le qualità che ha dichiarato riparando agli ultimi errori senza farne altri. C’è da scegliere fra alcune azioni veramente popolari e sacrosante.
  • alice vierra papoucho Utente certificato 1 anno fa
    Io passo dal tuo blog per ringraziare ms. ANISSA per i suoi benefici. Grazie a te cara Signora, la mia azienda è salito e mi sento sollevato ora. Posso testimoniare la mia gratitudine parlando per te ovunque io sarò, per il mondo, per sapere che ci sono ancora dei buoni di credito nel mondo si può contare per realizzare i suoi sogni e raggiungere i suoi obiettivi. Grazie mille per il prestito, e per chi vuole contattare questa donna, ecco il suo indirizzo : developpement.aide@gmail.com
  • Massimo Ciabatti Utente certificato 1 anno fa
    Sì, capisco che il Parlamento UE sia un caravanserraglio senza una precisa connotazione politica. Capisco che rompere l’accerchiamento è da strateghi sennò fai la fine di Von Paulus a Stalingrado. Capisco che il M5S non entri nelle dottrine politiche ormai senza senso ma entri nel merito delle questioni. Ma benedetto Iddio! Proprio con i neoliberali dovevate infognarvi? Io sono iscritto dal 2015 e non riesco mai a votare, ma non fa nulla. La figura più insulsa, a mio avviso, non l’ho fatta io che forse sono duro di comprendonio in materia informatica, bensì quel 78% degli iscritti che ha votato per il passaggio nelle fila dell'ALDE. L’hanno capito che il mondo è a rotoli in maniera irreversibile per via del neocapitalismo che proprio del neoliberismo, si serve? E le vostre lotte alle oscenità della globalizzazione che arricchisce i soliti noti e impoverisce le masse? E le vostre lotte al job act e all’abolizione dell’art.18, creature del neoliberismo? E il vostro aborrire l’Europa delle banche? E la pena per la Grecia sottoposta ai diktak neoliberisti della trojka? E la vostra lotta per la democrazia diretta vinta con il NO? Se non fosse che a sentir parlare i politici, tra dialettica e retorica, ti pare abbiano tutti ragione, ma DI MAIO e DI BATTISTA ne han sempre di più, ebbene, ti verrebbe voglia di mandare tutti al diavolo e non votare mai più. Sì, perché l’incoerenza regna sovrana nel mondo ma speravo che qualcuno si salvasse. Invece pare proprio di no. Direi che ormai non esistono più principi né dignità. Ecco perché il mondo e tutti i sistemi sono a rotoli, compreso il neoliberale che a me fa schifo. Ricordate, iscritti che avete votato per l’ALDE, che il neoliberismo non porta avanti chi resta indietro, non ha compassione né pietà per gli ultimi, perciò è anticristiano perché infonde nell’uomo la convinzione anglosassone che ognuno deve andare avanti con le proprie forze. Ma le lotte del M5S non sono neoliberali. In mano a chi diavolo vi stavate mettendo?
    • Michele Ricciardi 1 anno fa
      GLI AVVENIMENTI DI OGNI GIORNO, DEI PARTITI, SI POSSONO EVITARE, E DANNO SEMPRE RAGIONE ALLA MIA PROPOSTA (che è quì sotto), POSSO SAPERE PERCHE' SIETE CONTRARI? E NON SIATE GELOSI, VI PREGO, SONO L'ULTIMO (COGLIONE) DELLA CLASSE, NON IL PRIMO. IL NOSTRO FUTURO E' BRUTTO ASSAI!... E SENZA SPERANZA. IL PARLAMENTO, ORA, FA PIU' MALE CHE BENE. I PARLAMENTARI NON SONO PIU’ LA VOCE DEL POPOLO, MA SONO LA VOCE DEI SEGRETARI O DEI PADRONI DEL PARTITO (vedi Berlusconi e Grillo). E, UNA DEMOCRAZIA REALE, MIGLIORE DI QUESTA, NON E' POSSIBILE... Basta con la nostra gelosia! Ci sta portando alla rovina!... INTANTO, DEL MIO DIARIO (IL SALVA MONDO e, i segreti della politica e della religione), NESSUNO NE VUOLE, O NE PUO', PARLARE... "Non ho paura della cattiveria dei malvagi, ma del silenzio degli onesti". Martin L. King. Continua sotto Non siate GELOSI Assai; e basta piangerci addosso! Vi supplico! Come vogliono queste televisioni! L’ho fatto anch io per 40 anni, che Super Coglione! Milioni di italiani stanno crepando! Addolorati e piangenti, quelli senza demeriti, e noi, se potendo, facciamo solo chiacchiere inutili (dai frutti si riconosce la pianta); non solo FACCIAMO schifo assai; ma poi, per quello che succederà dopo, chi è causa del suo male, pianga se stesso. ECCO COSA BISOGNA FARE SUBITO, secondo me; UNO -- Abolizione del Quirinale, del parlamento e dei consigli di politici. Non li vuole più nessuno! E' sicuro. LA DITTATURA DELLA MAGGIORANZA DEL POPOLO, SENZA SE E SENZA MA occorre, perchè attenzione, la Costituzione è troppo limitativa sul tema. La democrazia è diventata la mangiatoia dei furbi e dei disonesti! ( e noi, a copiare). I parlamenti, che a volte fanno da freno o da impedenza alla sovranità del popolo, furono creati perché non c era internet! Ora si può fare: solo presidente e ministri o assessori ( legislativi ed esecutivi, con ampia e libera discussione tra i cittadini comuni), controllati e condizionati sempre, dalla maggioranza da
  • quinto g. Utente certificato 1 anno fa
    BEPPE GRILLO,vorrei ricordarti questo: "Il MoVimento 5 Stelle è una libera associazione di cittadini. Non è un partito politico nè si intende che lo diventi in futuro. Non ideologie di sinistra o di destra, ma idee. Vuole realizzare un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico al di fuori di legami associativi e partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, riconoscendo alla totalità dei cittadini il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi." Qui mi sembra che i pochi ( tu in questa occasione) abbiano bypassato i cittadini, nonostante il tentativo di fare in fretta e furia una votazione on-line. Questo attegiamento (decidere per tutti) e' contro l'idea alla base del Movimento di cui sei Tutore e Ideatore. E' tempo di riflettere e allargare i tempi di discussione e partecipazione per le votazioni on-line. Diamo modo a tutti di esprimersi se sono i cittadini a decidere e a governare bisogna rendere Rousseau un vero e proprio punto di incontro e discussione, non un sito in cui andare a votare qualcosa proposto da un Leader, con i minuti contati per votare e senza nessuna discussione. Questa non e' Democrazia Partecipata. Questo e' essere pecore col pastore.
  • Vittorio Reho Utente certificato 1 anno fa
    CHE CASOTTO QUESTA VOTAZIONE! Hanno fatto votare, in fretta e furia, indicando di scegliere l'adesione al gruppo ALDE, perché i casaleggesi non se la sentivano di stare col Farage. La "stragande" maggioranza degli iscritti certificati aveva obbedito agli ordini di scuderia, ed ora che l'ALDE li ridicolizza, perché non hanno sottoposto a votazione la decisione di ritornare o meno col Farage? Chi ha partorito questo capolavoro non si vergogna per avere preso ancora una volta per i fondelli i loro iscritti? Non si meriterebbe un sonoro VAFFA?
  • Mauro T. Utente certificato 1 anno fa
    Ho votato su questo quesito ma è la ULTIMA VOLTA che voto per qualcosa che è stata già decisa per la quale si richiede solo una conferma formale da parte di noi iscritti al M5S. Prima si discute POI si vota POI si decide non veceversa si fa votare una cosa gà decisa. E' la mia ULTIMA votazione di questo tipo: basta uno vale uno ma i titolari del blog decidono per conto loro. Ed infine una domanda: anche nel M5S i posti di potere si ereditano di padre in figlio? Chi ha deciso che il figlio di Gianroberto sia anche il suo successore?
  • diego minio Utente certificato 1 anno fa
    Ci avete fatto fare un sondaggio e non sapevate neanche se ci avrebbero voluti. Questo ultimo periodo siamo meno coerenti del solito. Voterei ancora il movimento ad occhi chiusi ma il caso Raggi ,dove secondo me dovrebbe essere già a casa, il cambiamento sull'avviso di garanzia e ste papere dei sondaggi inutili mi hanno deluso.
  • manuel freschi 1 anno fa
    Carissimi ragazzi, come spesso capita in questo movimento avete nuovamente rifilato delle proposte con pochissimo tempo per noi iscritti di informarci....e la cosa drammatica è che nemmeno voi lo avete fatto. Prima di aderire a un nuovo gruppo europeo forse lodandone i buoni presupposti era forse il caso di testare se si era i ben venuti. Ora tornare da Farage è una cazzata tremenda, prima li criticate e poi visto che nessuno ci vuole facciamo marcia indietro?!?!?!??! Era meglio restare indipendenti e gettare le basi per una nuova forza politica europea che possa fare da faro per altri movimenti che nasceranno in futuro in europa e che non troveranno spazio nei jurassici gruppi politici europei anch'essi vere e proprie caste!!! Usate la testa, consultate la base e poi agite e fate dichiarazioni altrimenti ci sputtaniamo e risultiamo sempre meno credibili perfino a noi stessi!! Usate meno la tastiera per sparare offese e accuse e impieghiamo meglio il tempo per informare le persone su possibili sistemi alternativi di buone pratiche ( in economia, nell'ambiente, nel sociale, nella cultura etc..) così cambieremo la società così come abbiamo già fatto da quando questo movimento è nato!
  • mauro 1 anno fa
    avete fatto l'accordo con alde (sottoponendolo a ratifica web) senza che alde fosse d'accordo!? :D QUANDO IL QUESITO PER ESPELLERE BORRELLI DAL M5S!? O BORRELLI È PRIVILEGIATO PERKÈ AMICO DI FAMIGGHIA!? (quindi le cazzate di borrelli sono scusabili sebbene gravi, mentre quelle di PIZZAROTTI non sono scusabili sebbene insignificanti, se non motivate dall'antipatia verso Grillo?)
  • Ettore Michele Affatati 1 anno fa
    Con Di Maio il M5S entra in una fase di democristianeria e di grandi misteri. 1) Figura di merda in europa (votazione a sorpresa che non ha dato il tempo di riflettere agli iscritti del M5S) 2) Partecipazione (incontro) con esponenti della trilaterale 3) Mancata nomina del noto economista Nino Galloni ad assessore dell comune di Roma $)E poi....,ma per ora ( e per amor di M5S) mi fermo quà. Sul reddito di cittadinanza basta rispolverare dai cassetti del Senato della Repubblica questo disegno di Legge scritto dal Professor Giacinto Auriti. La seguente iniziativa "Sul riconoscimento della proprietà popolare della moneta ai cittadini e non alle private banche centrali" è stata già approvata nel 2001 dal consiglio comunale di Crotone su proposta del sottoscritto. DISEGNO DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE (ai sensi dell'art. 71 della Costituzione italiana) che riconosce l'EURO proprietà dei cittadini europei. Art. 1 - L'EURO, all'atto dell'accettazione, nasce di proprietà dei cittadini ed è acquisito a tal fine nella disponibilità degli Stati Membri aderenti al Trattato di Maastricht. L'EURO è pertanto proprietà del portatore. Art. 2 - Ad ogni cittadino è attribuito un codice dei redditi sociali, mediante il quale gli viene accreditata la quota di reddito,causato dalla accettazione monetaria e da altre eventuali fonti di reddito in attuazione del 2° co. dell'art.42 della Costituzione. Art. 3 - Accettata la proprietà dell'EURO in rappresentanza della collettività nazionale, il Governo è legittimato a trattenere all'origine quanto necessario per le esigenze fiscali di pubblica utilità. Art. 4 - Norma transitoria. E' concessa la moratoria dei debiti a richiesta di parte in attesa che si accerti di chi sia la proprietà dell'EURO all'atto dell'emissione. Disegno di Legge proposto dal Sindacato S.A.US. DIS. LEGGE N. 1889 SENATO XIII LEGISLATURA (XII Legislatura, n. 1282, e XIII Legislatura, n. 1889 su iniziativa dei Senatori Natali, Monteleone, ed altri di DX e SX
  • Silvano ottonari 1 anno fa
    Ero un entusiasta del M5S mi sono anche candidato per un consiglio comunale di una grande citta'. Per motivi di lavoro ho dovuto abbandonare il blog per circa t anni. Ora che sono ritornato in Italia, mi trovo con il movimento in pieno caos. Prima di la, poi di qua, poi ancora di la. Non sa piu' cosa fare e cosa vuole. Ho sentito Di Maio. He auspica l'uscita dall'euro: e' semplicemente demenziale questa affermazione. Non sa di cosa parla e farebbe bene a parlare solo di cosa che sa. Se il Movimento non riprende la rotta tracciata alla fondazione, io mi defilo o meglio lascio B.G. E il Movimente.
  • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
    Va bene BEPPE....hai scelto di rimanere dove eravamo. Usando le tue parole di 4 giorni fa... Rimaniamo in EFDD e cio' " equivale ad affrontare i prossimi due anni e mezzo senza un obiettivo politico comune, insieme a una delegazione che non avrà interesse a portare a casa risultati concreti". Quindi rimaniamo a vivacchiare. Ed ancora... "Ci ritroviamo nelle condizioni di rimanere in Parlamento con le prerogative derivanti dall'appartenenza a un gruppo politico, ma senza la possibilità di fare il massimo per realizzare il programma del MoVimento 5 Stelle in Europa". Quindi vivacchieremo senza poter minimamente pensare ad influire nelle scelte europee. ed ancora...rimaniamo ,Oltretutto "con un certo disagio rispetto all’utilizzo improprio di capitali delle Fondazioni (a cui noi abbiamo rinunciato e continueremo a rinunciare) da parte di alcuni colleghi di EFDD, in riferimento alle notizie pubblicate e da cui prendiamo le dovute distanze" Io ho ripostato le tue parole...ed adesso i casi sono 2...o queste parole le hai usate per "indirizzare" gli iscritti a votare qualcosa che qualcuno aveva gia' deciso ( e mai sapremo i motivi REALI)...oppure queste parole, rimanendo con farage, sono state da te dimenticate. Te e casaleggio..Te ( che conosciamo) ed un dirigente di azienda, mai votato da nessuno..ma soprattutto che non si e' mai presentato agli iscritti, come se l'eriditarieta' basti essere sinonimo di leadership. La leadership va conquistata e non ereditarla . Del resto si dice che borelli era un suo pupillo e forse l'obiettivo era poter arrivare alla vicepresidenza. Oltre alla mancanza di leadership acclamata, il fatto di essere in continuo conflitto di interesse con le decisioni intraprese. Io seguo il Movimento da anni ( quando eravamo in pochi). Ho votato e rivotato il Movimento...ma mai ho votato la casaleggio associati, che visti i recenti fatti...ha fatto piu' casino che mai. Va bene Beppe..andiamo avanti!!!!!..ma la coerenza inanzitutto.....
  • giuseppe mendola 1 anno fa
    Insegnamenti. Fidarsi è bene non fidarsi è meglio. Non tutte le ciambelle riescono col buco. Non tutto il male vien per nuocere. Errare (senza cattiva intenzione) è umano. Quale gruppo in Europa? meglio soli che male accompagnati. Obbiettivi:governare l'Italia, reddito di cittadinanza, referendum uscire o meno da questo tipo di Europa.
  • salvatore frassanito 1 anno fa
    io sono un elettore m5s.non faccio parte della cosiddetta base,di coloro che possono votare online;ma a loro consiglierei vivamente di essere più indipendenti.non è detto che ad un quesito proposto da grillo si debba necessariamente rispondere con un si.non ripetiamo lo stesso errore dei nostri parlamentari...che oramai dicono di no a tutto solo perché le leggi non le hanno fatte loro o perché il primo no è uscito dalla bocca di grillo.
  • Innocenzo P. Utente certificato 1 anno fa
    Un minimo di cautela avrebbe voluto che prima di consultare gli iscritti si fosse accertata la disponibilità del gruppo Alde ad accogliere il movimento. A questo punto è lecito pensare che ci troviamo di fronte ad un errore troppo grossolano per poter essere minimizzato, urge trovare soluzioni, soprattutto per dotare il movimento di regolamenti chiari e perchè nò anche di organismi direttivi in grado di decidere. Invito i parlamentari del movimento, iscritti e simpatizzanti a non farsi prendere dal nervosismo. Guai a disperdere il patrimonio accumulato in questi anni dai 5 stelle, piddini & compagni non aspettano altro.
  • javier estrada gonzalez Utente certificato 1 anno fa
    Ciao a tutti. Penso che tu abbia ben celebrato ? Io faccio solo la testimonianza di una donna che, a mio aiuto un sacco per un prestito di 8.000 euro questa mattina. Questa donna, vi assicuro che è davvero una mamma che ha il denaro per il cliente e per il popolo, che spiega chiaramente la loro situazione. Il suo nome è ANISSA , francamente, è una buona persona, perché mi è stato soddisfacente oggi, e sono felice di parlarne , all'inizio avevo dubitato, ma ora posso dire che è il vero creditore. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com
  • guido beretta 1 anno fa
    Trattative segrete fatte da Borrelli all'insaputa dei nostri portavoce al Parlamento UE? Chi altro era al corrente di questa democristianata da prima repubblica? Nomi, cognomi e date, please! Se cio'e' veramente accaduto, o Borreli viene prontamente mandato a zappare un campo di patate, oppure prevedo larghissime defezioni tra breve, inclusa la mia. Anni di lavoro buttati nel cesso per l'ambizione di un'idiota che trattava per diventare vicepresidente del gruppo piu' Eurofilo di impresentabili del parlamento UE????? Ma scherziamo???? Dai, ditemi che e'solo uno scherzo di carnevale in anticipo .... ditemi che e'solo un brutto incubo.
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 1 anno fa
    IN FRETTA TRA LA NEBBIA DEL PARLAMENTO EUROPEO... Il significato di "gruppo" non è sufficientemente chiaro nei fatti, sappiamo tutto o quasi dei portavoce M5S e dei partiti in Italia, poco e niente di quelli in UE. Per la fiducia di cui è necessario conoscerli e conoscere gli eventi ed interventi M5S nel parlamento europeo ne sapiamo poco i parlamentari che spesso si trovano in Italia che a Strasburgo o Bruxelles. non so se tutti parlamentari erano al corrente di questo cambio di passo o erano all'oscuro ma sicuramente David Borrelli si, anche perché ha curato lui il testo che Porta la data del 6 gennaio l'accordo prematrimoniale tra il Movimento 5 Stelle e il partito di Guy Verhofstadt (Alde). Eurodeputato Borrelli, sarebbe diventato vicepresidente esecutivo del gruppo Alde insieme a Sophie in't Veld (Alde) e a Marielle de Sarnez (Pde). Borrelli avrebbe guidato poi anche un gruppo di lavoro sulla 'democrazia diretta'. Il documento stabiliva poi anche le regole del bilancio che doveva essere integrato soltanto nel 2018. Per ratificare l'intesa era stata fissata alle 18 dell'11 gennaio. 1-MA SE TUTTO ERA GIÀ DECISO A CHE COSA SERVIVA LA VOTAZIONE A SORPRESA SUL BLOG... 2- BORRELLI HAI SBAGLIATO TUTTO. 3- FIGURACCIA MASTODONTICA CHI LA PAGA AL MOVIMENTO E AI ATTIVISTI. Forse era meglio sentire spiegazioni di preciso dei vantaggi e svantaggi del salto da un gruppo ad altro, dai loro eletti EURO parlamentari non dai giornali. Il vertice avrebbe dovuto informare parlamentari, e forse è meglio che parlamentari mantengono di più rapporti con vertice e anche con attivisti per avere contatto con la realtà, guardate email e rispondete al telefono. I cittadini e attivisti hanno difficoltà a formarsi una opinione seria e ponderata ad ogni chiamata del blog al voto… a chi potrebbe replicare "ti puoi informare in rete" rispondo che non sempre e non per tutti è possibile, non è una bella risposta.... M5S VOLEVA STARE PIÙ DENTRO L'ISTITUZIONE IN FRETTA TRA LA NEBBIA DEL UE...
    • vincenzo costanzo 1 anno fa
      Non entro nel merito della necessità e/o obbligatorietà del Movimento Europeo a dover far parte di un "Gruppo" ma mi sento preso per i culo perché davo per scontato che l'accordo era stato preso insieme ai portavoce Europei in accordo con il direttivo ALDE, se avessi saputo prima che tale accordo non esisteva ma che bisognava ancora formalizzarli e che il tempo per farlo non ci sarebbe stato perché tutto doveva concludersi il giorno dopo 11/01, non avrei votato adesso sono pentito di avere dato la preferenza al gruppo ALDE. speriamo che in futuro non si ripeta e che le notizie siano più complete circa il numero degli iscritti e la provenienza territoriale degli stessi.
  • marcello bianchi 1 anno fa
    stava andando non bene ma benissimo poi c'e' stata la botta con la raggi(chi l'ha scelta?), adesso pian piano ci saremmo ripresi quindi dovevamo stare buoni almeno fino alle elezioni (che avremmo vinto)e poi fare quello che si doveva fare ma non prima, un errore gravissimo.ancora piu' grave mettendoci con chi avevamo sempre fatto una battaglia contro, ma come si fa a non capire che questo ci avrebbe screditato di fronte a tutti e che non voteranno piu' per noi.avete ammazzato il movimento complimenti con grande gioia del pd BRAVI continuate cosi masochisti.
  • Andrea Taini 1 anno fa
    Pensavo di votare M5S alle prossime elezijoni ma dopo oggi non lo faró. Anzi.. penso che la maggior parte dei tuoi elettori Beppe ti abbia abbandonato con questa iniziativa. Politicamente sei un cadavere come i figuri ai quali ora provi ad associarti. Addio.
    • ANIELLO D'ARCO Utente certificato 1 anno fa
      Probabilmente non avresti votato comunque M5S,sei di quelli che non ammetti errori e allora penso, visto il quadro politico, non dovresti più votare per coerenza. Le strategie ci sono sempre state, qualche volta vincenti e altre volte no. Il partito asettico non esiste, in europa, se vuoi contare, meno che mai! L'identità del partito è data dalla politica che svolge e non dalle alleanze. Riflettici!
  • LPasquale 1 anno fa
    La cosa più triste e non trovare un commento propositivo. Criticare è la cosa più facile del mondo ma ho l'impressione che molti lo facciano senza aver compreso le dinamiche del parlamento europeo o dando credito alle notizie dei media mainstream. Leggo di accordo fatto il 6 e posto ai voti dopo, infatti si è visto come l'accordo fosse stato già fatto. Leggo di parlamentari M5S ignari, quando le trattative per cambiare gruppo sono partite mesi fa. Leggo che sarebbe meglio un M5S fuori da qualsiasi gruppo, quando è noto che in tale condizione non si avrebbe alcuna voce in capitolo. Leggo che bisogna aderire a questo o quello, quando è ovvio che per fare accordi bisogna essere in due. Leggo che è meglio restare in EFDD, o che è meglio lasciare EFDD... Dove sono gli iscritti che potevano esprimere la loro opinione? Ha votato forse un quarto degli iscritti, Chi non partecipa perde sempre.
  • Rudi Rizzoli 1 anno fa
    Sono MOLTO deluso da questo risultato! Trovo inoltre che non ci sia stato abbanstanza tempo per capire e votare. Purtroppo non ho votato, perché mi sono reso conto troppo tardi di cosa si trattava! Avrei votato per la rimanenza nel EFDD!
  • Giuseppe Donnola Utente certificato 1 anno fa
    ......spero non succeda mai più di organizzare una votazione online in questo modo, stiamo perdendo credibilità, una figura di m. gigantesca.
  • Ivan.Ital 1 anno fa
    Tutti quelli sfavorevoli all'alleanza Grillo-Monti-Bilderberg sono trolls, me compreso. . Caro Beppe a Malindi hanno ritrovato un cervello con su disegnato " ***** ", è percaso il tuo?
  • Sapere di più per fare di più Utente certificato 1 anno fa
    Nei risultati delle votazioni manca il numero degli aventi diritto di voto. E' necessario per capire se sia stato raggiunto il quorum dei 2/3.
  • romano calvo 1 anno fa
    Grillo, ti seguo e voto da molti anni ormai, ma di cazzate ne stai facendo veramente troppe. Comincia a venirmi qualche dubbio sulla tua preparazione politica. Comincio a pensare che con te non riusciremo mai a cambiare le cose.
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 1 anno fa
    IN FRETTA TRA LA NEBBIA DEL PARLAMENTO EUROPEO... Il significato di "gruppo" non è sufficientemente chiaro nei fatti, sappiamo tutto o quasi dei portavoce M5S e dei partiti in Italia, poco e niente di quelli in UE. Per la fiducia di cui è necessario conoscerli e conoscere gli eventi ed interventi M5S nel parlamento europeo ne sapiamo poco i parlamentari che spesso si trovano in Italia che a Strasburgo o Bruxelles. non so se tutti parlamentari erano al corrente di questo cambio di passo o erano all'oscuro ma sicuramente David Borrelli si, anche perché ha curato lui il testo che Porta la data del 6 gennaio l'accordo prematrimoniale tra il Movimento 5 Stelle e il partito di Guy Verhofstadt (Alde). Eurodeputato Borrelli, sarebbe diventato vicepresidente esecutivo del gruppo Alde insieme a Sophie in't Veld (Alde) e a Marielle de Sarnez (Pde). Borrelli avrebbe guidato poi anche un gruppo di lavoro sulla 'democrazia diretta'. Il documento stabiliva poi anche le regole del bilancio che doveva essere integrato soltanto nel 2018. Per ratificare l'intesa era stata fissata alle 18 dell'11 gennaio. 1-MA SE TUTTO ERA GIÀ DECISO A CHE COSA SERVIVA LA VOTAZIONE A SORPRESA SUL BLOG... 2- BORRELLI HAI SBAGLIATO TUTTO. 3- FIGURACCIA MASTODONTICA CHI LA PAGA AL MOVIMENTO E AI ATTIVISTI. Forse era meglio sentire spiegazioni di preciso dei vantaggi e svantaggi del salto da un gruppo ad altro, dai loro eletti EURO parlamentari non dai giornali. Il vertice avrebbe dovuto informare parlamentari, e forse è meglio che parlamentari mantengono di più rapporti con vertice e anche con attivisti per avere contatto con la realtà, guardate email e rispondete al telefono. I cittadini e attivisti hanno difficoltà a formarsi una opinione seria e ponderata ad ogni chiamata del blog al voto… a chi potrebbe replicare "ti puoi informare in rete" rispondo che non sempre e non per tutti è possibile, non è una bella risposta.... M5S VOLEVA STARE PIÙ DENTRO L'ISTITUZIONE IN FRETTA TRA LA NEBBIA DEL UE
  • Mauro Mirti 1 anno fa
    Ciao a tutti, io ho votato per stare nell'ALDE non perché condividessi le tesi dei partiti che ne fanno parte ma perché era l'unica forza nella quale si poteva contare qualcosa. Il problema non è tanto l'ALDE (qualcuno dice che Grillo è impazzito ma io mi ricordo quando si è candidato per le primarie del Partito Democratico:) quanto quello che era scritto sul post del blog: gli unici ad aprire il dialogo con noi sono stati gli eurodeputati di ALDE (Alliance of Liberals and Democrats of Europe) Ma come l'avrebbero aperto sto dialogo?? Non sarebbe il caso di dare qualche spiegazione in più? Grazie Mauro
    • Roberto Memmo Utente certificato 1 anno fa
      Ma come si fa a dichiarare (Di Battista.) il Movimento è un corpo estraneo in Europa!!!!!! certo ma che cosa si aspettavano che il gruppo più europeista è conservatore nel parlamento europeo, avrebbe plaudito alla adesione del Movimento più critico delle corporazioni dei potenti lobbisti bancari europei?ma da dove vengono certe dichiarazioni? forse da Marte......
    • guido beretta 1 anno fa
      Caro Amico, l'ALDE ci ha gia' rifiutato, doppia colossale figura di merda !!!!!! Leggi i giornali e avrai conferma di quanto ti sto' dicendo. E adesso che si fa'?
  • Luce B. Utente certificato 1 anno fa
    Il M5S è impazzito. Troppe figuracce una di seguito all'altra. Basta ! Io credo che questo sia l'inizio della fine.
  • Luce B. Utente certificato 1 anno fa
    Il vertice del M5S è impazzito. Io credo che questa sia l'inizio della fine.
  • Franco O. Monaldi 1 anno fa
    Beppe, se vogliamo continuare con queste figure di merda (cosa che gli altri partiti aspettano sempre), continua pure così.. Tra l'altro non avvisando per tempo quando ci sono le votazioni online. Cosicché gli stessi partiti di delinquenti ci ridano in faccia dicendo che "hanno votato 4 gatti"..
  • Marco S. 1 anno fa
    E SE FOSSE UN SEGNALE PER FAR CAPIRE CHE COME ALLEANZE VA BENE TUTTO? VUOI VEDERE CHE È UN OCCHIOLINO ALLA MERKEL? Già sento il teorema di cambiare l'austerity dal di dentro... CDU in flessione, arriva il fresco vento di novità pentastellata (anche se vedo metodi di propaganda da secondo dopoguerra, più o meno)... E poi? Concludo con una citazione: la dittatura è un metodo per opprimere il popolo, nella democrazia il popolo si opprime da solo
  • bruno ricci 1 anno fa
    per fortuna che è finita così...beppe , devi spegarci perchè ti è venuta sta idea : l' alde è formato e sostenuto esattamente dai nostri principali avvetsari, pro euro pro austerità pro liberismo..noi al parlamento europeo abbiamo votato quasi sempre con la sinistra gue/ngl..è con loro che dobbiamo andare , con i compagni di podemos , della linke e di syriza... quella è la nostra casa
  • Robert J. Utente certificato 1 anno fa
    Proviamo di vederla in modo positivo, ossia i “Beppe Grillo Probabili” (i "Beppe Grillo" ovviamente per modo di dire: potete metterci tutti i nomi che volete, per esempio Di Maio o Di Battista che considero intelligentissimi quanto il Beppe himself): 1. il Beppe Grillo scemo, che si è fatto prendere per i fondelli dal cosiddetto establishment; 2. il Beppe Grillo furbetto, che l'ha orchestrata apposta per quelli che ancora non avevano capito che l'europarlamento è diventato una oscenità; 3. il Beppe Grillo lungimirante, intento a dimostrare che a tanti degli iscritti del M5S — quelli che hanno votato a favore “perché ce l'ha detto Beppe e quindi è giusto” — manca ancora il minimo di maturità per esercitare la democrazia diretta, quella vera. Tre Beppe probabili che non si escludono mutualmente, poi nessuno ci dice che non ce n'è un quarto, o un quinto…
  • Marco S. 1 anno fa
    Buonasera, è la prima volta che scrivo un commento sul blog, ma quanto sta accadendo va oltre la mia comprensione. Ho votato m5s a politiche ed europee, plaudito e sostenuto l'intransigenza dopo le ultime politiche, ho sempre considerato legittime le varie sanzioni ed espulsioni, ma ora questa cosa, che magari conviene (anzi, sicuramente!), è la negazione di millenni di dialogo democratico corretto ed intellettualmente onesto. Concludo: tante volte ho sentito parlare di divenire del bene mediante il male. Non mi sovviene la volta che ha giovato veramente alla gente. Sarò in errore clamoroso, ma sento questo, e come me anche altri. Un caldo saluto a tutti, ma in particolare ai dipendenti (ormai ex) di almaviva, che non vendevano né chiromanzia, né pentole e neppure cibo per gatti, ma servizi INPS e anche più impegnativi.
  • Luca Filieri 1 anno fa
    sono esterrefatto, il pressapochismo, la superficialità, le giravolde stanno tracimando dal movimento in maniera preoccupante..dopo sta "genialata" e i seguaci non dei 5s ma quelli del "culto della personalità" di Grillo..dicevano che eravamo tanto in linea con l'alde, eravamo in sintonia...che ci hanno pure rifiutato..ammazza che figura di merda..ma ce n'era bisogno Beppe? perchè? ma dico io perchè? roba da tafazi..Boh??!!
  • Carlo M. Utente certificato 1 anno fa
    I 6.444 che hanno votato per la permanenza nell'EFDD sono dei veri grillini, tutti gli altri meglio cacciarli sono degli infiltrati.
    • Arcangelo Defrancesco 1 anno fa
      ma chi sei... ti si è ristretto il cervello... io sono dei 78%e ti faccio gli auguri di un Bel Mavaffa...
  • ivo montefiore 1 anno fa
    credevamo in buona fede che, grillo, avessi fatto tutto sto casino, parlo della votazione così veloce che neanche i parlamentari europei 5 stelle ne sapevano niente, perchè sicuro di una nuova e schietta strategia con alde su pochi punti condivisi e libertà di voto assicurata. ma questi ti hanno pure rifiutato...e si sommano al 30 per cento degli elettori (per essere buoni) a 5 stelle che hai scandalizzato a vita! sai Beppe cosa avresti a uno che ha fatto tutto questo: A Casa!! Se avessi lasciato più spazio agli europarlamentari 5 stelle ed agli ottimi ragazzi che ti circondano, sarebbe stata una disfatta epocale evitata. ti stimo e ti ammiro sempre, ma come Garante delle regole e idiatore di un movimento stupendo con punti fissi inequivocabili, come per esempio non inciuci e allenaze fittizie con avversari politici, anche rinunciando a maggiore rilevanza europea o italiana che sia. Smetti di fare politica di testa tua e fai il Garante di ciò che oggi sembra non sai più garantire
  • Mario S. Utente certificato 1 anno fa
    Una pugnalata alla schiena...il mio sogno si è infranto. Caro Beppe, non posso credere che più del 78 per cento habbia votato per passare al gruppo ALDE, votazioni in chiaro in nome della trasparenza in modo che tutti gli aventi diritto possano vederle?
  • Federico Tubaro 1 anno fa
    Concordo con chi ha detto che la votazione è stata troppo affrettata! Non c'è stato il tempo per informarsi sul gruppo politico ALDE. Io personalmente, non ho fatto in tempo nemmeno a votare, avendo letto l'e-mail che mi avvisava della votazione, solo oggi. Ma l'e-mail era di soli 2 giorni fa! Non è stata una vera votazione democratica secondo me.
  • franco v. Utente certificato 1 anno fa
    http://www.lanotiziagiornale.it/euroschiaffoni-per-grillo-alde-rifiuta-i-5-stelle-verhofstadt-rinuncia-allaccordo/ Carissimi ed ora che si fa ? NON vorrei essere nei passi dei Nostri portavoce europei. Forse da questo, ne usciremo solo standogli il più vicino possibile. Una votazione un po troppo affrettata ? " Marco Zanni Ieri alle 13:08 · Apprendo dal Blog di Beppe Grillo che oggi, domenica 8 gennaio, si vota per decidere se confluire nel gruppo politico dell'ALDE, rimanere nell'attuale gruppo EFDD o andare nei non iscritti. A chi me l'ha chiesto rispondo anche qui: io come eurodeputato del M5S non ne sapevo niente e come voi attivisti e non, ho appreso la notizia, con sorpresa e sconcerto, questa mattina. Il gruppo EFDD non si è sciolto e probabilmente potrà vivere fino alla fine di questa legislatura, nel 2019. Perciò da iscritto, contro il metodo utilizzato, che non ha nulla a che fare con democrazia diretta,"
  • Fabio Campagnolo 1 anno fa
    Entrare nel gruppo di Monti, che si era un tempo accusato di aver presieduto un governo "golpista",è semplicemente sconcertante, lascia allibiti e incapaci di formulare un qualsivoglia giudizio politico. Vergogna! Vergogna! Vergogna!
  • Laura Angeli (laura indignada) Utente certificato 1 anno fa
    HO VOTATO M5S SOPRATTUTTO PER L'USCITA DALL'EURO MA COSA STATE FACENDO????? PRO EURO PRO UE PRO INVASIONE CI STANNO UCCIDENDO!!!!!
  • Maurizio I. Utente certificato 1 anno fa
    Io non ho votato perché ignorante in materia ma chiedo e ringrazio chi mi risponderà: Ma il gruppo di Le Pen con chi stà, non è forse quello con le idee meno lontane dalle nostre? o stà proprio con ALDE?
  • Federico Tubaro 1 anno fa
    Buonasera a tutti, propongo che sia annullata la votazione appena conclusasi sull'entrata nel gruppo politico europeo ALDE, in quanto è emerso che, prima della votazione, vi era già un accordo tra MS5 e ALDE, visibile qui: http://www.byoblu.com/wp-content/uploads/2017/01/Accordo-pratico-1.jpg e qui http://www.byoblu.com/wp-content/uploads/2017/01/Accordo-pratico-2.jpg La votazione non può quindi ritenersi valida. Essendo iscritto al M5S, sono profondamente deluso da quanto è accaduto. In questa circostanza non solo è venuta meno la coerenza ma anche la trasparenza del sistema M5S.
  • antonio 1 anno fa
    heilà! quanta costernazione e lamenti! Ma credevate che un movimento portatore degli interessi dei cittadini,sarebbe stato accettato a occhi chiusi, da coloro che sono proni e genuflessi ai grandi poteri? Ci abbiamo provato e punto. Non ci dobbiamo stracciare le vesti e neanche subirlo come un fallimento. Ma solo come ricerca di un'opportunità per portare avanti e rendere efficace il nostro programma.Opportunità che ci hanno negato perchè in europa non si fanno gli interessi dei cittadini. E' stata creata a questo scopo. L'europa farà leggi solo per permettere ai gruppi di potere di fare il bello e il cattivo tempo sulla pelle dei cittadini. Questo lo abbiamo capito da un pezzo, ed è perciò che siamo lì. Per mettergli il bastone tra le ruote. E loro: politici di sinistra, di centro e di destra,piegati al volere dei potenti,non vogliono darci la possibilità di contare qualcosa. "Loro" cercheranno di metterci il bastone tra le ruote in tutti i modi e maniere. Finché i cittadini europei,aprendo gli occhi,non manderanno a casa quella tipologia di politici.
  • mauro b. 1 anno fa
    secondo me Beppe è caduto in un tranello fatto apposta per creare divisione interna al M5S con l'apparato mediatico pronto a screditare il m5s enfatizzando un'alleanza discutibile. Ripeto, semmai Borrelli abbia promosso o anche fatto da semplice mediatore a quest'alleanza, dev'essere cacciato perchè si è PRESTATO a tale MACCHINAZIONE danneggiando il M5S. RIPRESENTATE ISTANZA DI DISCUSSIONE REFERENDUM EURO PERCHÈ IL POPOLO SI ESPRIMA! @Beppe: "se lestablishment è Guy Verhofstadt, perchè proporre un'alleanza con Guy Verhofstadt il quale ha negato l'alleanza, essendo l'establishment contro quest'alleanza?!"
    • ivo sanna 1 anno fa
      la frittataè fatta..la notte porta consiglio...ma non facciamo più queste legerezze incredibili..autocritica convincente e andiamo avanti uniti!
  • luca m. Utente certificato 1 anno fa
    Alde a favore dell'euro, a favore del ttip, manca che sia a favore del TAV e alè, ALLEGRIA!!!! Ma per favore...cosa sta succedendo???????
  • mauro b. 1 anno fa
    secondo me Beppe è caduto in un tranello... fatto apposta per creare divisione interna nel M5S con l'apparato mediatico pronto a screditare il m5s con un'alleanza discutibile. Semmai Borrelli abbia promosso anche fatto da semplice mediatore quest'alleanza dev'essere cacciato perchè si è PRESTATO a tale MACCHINAZIONE danneggiando il M5S. RIPRESENTATE ISTANZA DI DISCUSSIONE REFERENDUM EURO PERCHÈ IL POPOLO SI ESPRIMA!
  • pietruccio mannino Utente certificato 1 anno fa
    Adesso Grillo e Casaleggio devono spiegarci cosa è successo e perchè.
  • luca m. Utente certificato 1 anno fa
    ci stiamo riducendo come gli altri...tutto cio' è contro la filosofia del movimento, contro ogni base su cui abbiamo fondato tutto questo. vergogna penta-stellati! fino all'ultimo ho veramente pensato che fosse una presa in giro questa votazione, che avrebbe stra-vinto la scelta dell'indifferenza e della non aggregazione a nessuno, oltretutto a nessuno su cui abbiamo sputato MERDA fino all'altro giorno. okkio, la macchina del potere ci sta fuggendo di mano!!!!
  • pietruccio mannino Utente certificato 1 anno fa
    Adesso Grillo o Casaleggio devono spiegarci cosa è successo e perchè.
  • mario 1 anno fa
    spero solo ora non andrete in giro come dei bambini capricciosi a dire: "avete visto come sono cattivoni quelli dell'ALDE che non ci hanno voluto nel loro gruppo parlamentare europeo"??
    • Roberto Memmo Utente certificato 1 anno fa
      Una figura meschina, questo dimostra che fare politica con relative strategie e diverso da fare delle semplici battute.Grillo questa voltava ha toppato alla grande, rischia di spaccare il movimento considerando la figuraccia. A proposito Di Maio e Di Battista come al solito non parlano sono silenziosi......?
  • pietruccio mannino Utente certificato 1 anno fa
    Sono imbarazzato costernato esterrefatto. Che si fa adesso? Espelliamo Beppe Grillo?
  • Giorgio Persico 1 anno fa
    ...è evidente che i tanti non hanno colto il senso della mossa di tutti coloro che hanno votato a favore dell'accordo con ALDE. Tecnicamente, per poter dare un valore al voto da esprimere nel Parlamento Europeo era necessario formare un gruppo che avesse un numero sostanzioso di deputati. L'unico che in qualche modo aveva dei punti in comune nel proprio programma era appunto ALDE. A casa mia prima si chiede ai miei familiari dove vogliono andare a cena poi si prenota. Se non c'è posto pazienza!!! Ma se prima prenoto e poi li porto a cena e il ristorante fa schifo...mi fanno un culo così...non ci trovo nulla di strano in quello che è successo. Dati i tempi ristretti era necessario coinvolgere gli elettori e, nello stesso tempo, portare avanti le trattative con ALDE. Loro non hanno accettato le proposte che abbiamo avanzato ??? Nessun problema, si continua a lavorare. Chi molla vuol dire che non è degno di stare con i 5S. Daje Beppe non ti mollerò mai !!!!!
    • luca m. Utente certificato 1 anno fa
      tutto cio' è contro la filosofia del movimento pero'! ciao stiamo riducendo piano piano come gli altri! la corsa al potere non deve rientrare nella filosofia di questo movimento!!!
  • Gianna Guidi 1 anno fa
    Non ho votato perché troppo indignata da questa proposta: è la prima volta che non sono d'accordo con Grillo, dopo tanti anni. Cosa devo fare per uscire da questa Europa di eurocrati e incompetenti? Gettarmi tra le braccia di Salvini? Grillo, continua così e lo farò.
    • cesare a. Utente certificato 1 anno fa
      la vita è bella, non farlo.
  • luca 1 anno fa
    ennesima figura di merda....
  • mario 1 anno fa
    incredibile pensare che Claudio Messora vi aveva avvertiti, ma niente ...... si deve sbattere la testa nel marmo per capire che è più dura dello stesso vero???
  • pietruccio mannino Utente certificato 1 anno fa
    E adesso che si fa. Espelliamo Beppe Grillo dal Movimento? Son sconcertato e esterrefatto.
  • luca 1 anno fa
    decide tutto LUI, dei parlamentari chisenefrega! a confronto Berlusconi era un democartico!,,che pena
  • Lino Viotti Utente certificato 1 anno fa
    Harakiri. Un’ottima notizia per Salvini e la Meloni, che immagino, non mancheranno di ringraziare Grillo. Ma anche e forse soprattutto, per quell’establishment che da un decennio cerca il modo di spaccare il Movimento, senza mai riuscirci, almeno finchè era in vita Casaleggio. Sono passati pochi mesi ed è bastata una trattativa segreta a Bruxelles per raggiungere quell’obiettivo.
  • mario 1 anno fa
    non so se sia vero...... ho letto che ALDE ha respinto ingresso M5S nel suo gruppo parlamentare europeo????? 1 .... 2 ..... 3 FIGUR DI MEEEERDAAA ?!?!?!?!? Dove sta il 78% degli iscritti che hanno votato a favore? Che l'establishmnent fosse contro M5S lo si sapeva senza fare queste "magre" figuracce internazionali. Ed ora??? Che si fa????
  • Massimo Toso 1 anno fa
    Sono d'accordo con la maggioranza dei votanti. Spero vada a buon fine il passaggio.
    • Gian Paolo Barsi Utente certificato 1 anno fa
      A buon fine il passaggio.....?il passaggio a livello?
  • Adamo MUSACCHIO 1 anno fa
    la formula "Uno Vale Tutti" non è proprio come quella "uno vale uno"... Una sola persona al comando (Grillo) che prende la decisione per tutti, indice in tempi ristretti la consultazione e, ovviamente, porta a casa la maggioranza (perché i cittadini avevano una sola scelta: SI al capo, No al movimento).
  • daniele p. Utente certificato 1 anno fa
    insomma secondo qualcuno il movimento avrebbe fatto una consultazione senza prima aver sentito il parere dei vertici dell'alde? ma volete scherzare? dove stanno i pagliacci?
  • Giuliano P. Utente certificato 1 anno fa
    Trasformismo imbarazzante, alla Scilipoti, con la scusa puerile che "poi comunque votiamo quello che ci pare". Saltiamo giù dal carro dei vincitori, mentre la tendenza sovranista inizia a manifestarsi con dei risultati, forse anche tra non molto in Francia. Votazione riservata a chi vive attaccato al blog 24h... spiegatela voi questa...
  • Silvana Bugna Utente certificato 1 anno fa
    Io sono d'accordo a riguardo su ciò che pensa Beppe Grillo e riguardo al voto si faccia come dice lui non fermatevi mai la libertà e la verità si raggiunge se si è uniti
    • marcello bianchi 1 anno fa
      mettersi con questi liberali e' stato l'errore piu' grande.prima la figura barbina con la Raggi ora questa se si contnua cosi alle prossime votazioni prendiamo una batosta. Grillo ma chi ti consiglia.dopo tutto quello che si era detto sull'eu era chiaro che tutti ci avrebbero presi in giro. GRILLO SVEGLIATI O E? FINITA:
  • Aldo Vagata 1 anno fa
    1) E' impossibile tentare di cambiare l'E.U. dall'interno attraverso nuove strategie che servono solo a confondere le idee. E' disonesto e sciocco persino pensarlo. 2) E' invece molto più facile convincere gli Italiani della necessità di USCIRE dall'E.U., dal momento che tutti possono rendersi conto dei disastri che ha prodotto al nostro paese. 3) Per noi l'obiettivo prioritario è la Sovranità monetaria, che non la si ottiene nel Parlamento Europeo, che oltre tutto conta meno di NIENTE!
  • leo stabile 1 anno fa
    sinceramente...questa mossa mi sembra una porcata!tra l'altro...la motivazione addotta da Grillo,di lasciare Farage,perche' ormai lui la sua battaglia l'ha vinta(con la brexit)mi sembra quantomeno una motivazione stupida...di solito ci si sale sul carro del vincitore..non si scende!ma a parte quello...cio' in cui non sono daccordo con beppe...e penso anche a molti altri,e' la sua sempre piu' spiccata "simpatia" per l'europa,mentre io invece penso che in questa europa non ci sia futuro...e poi stare in europa vuol dire anche avvallare il proprio consenso alla N.A.T.O...cosa che ritengo oscena come minimo!quindi per quanto mi riguarda...o prende una direzione ponderata e chiara su molti temi che ci sono di una importanza fondamentale(come ad esempio la battaglia contro il TTP,e appunto l'uscita dalla N.A.T.O)altrimenti ne trarro' le dovute conseguenze!! x me'...assolutamente FUORI da questa europa di sfruttatori e corrotti! leo
  • Lino Viotti Utente certificato 1 anno fa
    Beppe Grillo con questa mossa ha fatto perdere almeno il 10/15% dei voti al M5st. Alle prossime elezioni politiche è grasso che cola se il M5st. arriverà al 20% Salvini & la Meloni : GONGOLANO !!
    • Serghey Magala Utente certificato 1 anno fa
      Concordo! Si stanno giocando il voto di tutti gli anti-€
  • Paolo 1 anno fa
    Scusate, ma prima di votare la partecipazione all'ALDE, una telefonata per sapere se si era bene accetti pareva brutto ?? Dilettanti allo sbaraglio ...
  • antonia cerimbelli 1 anno fa
    Certo che la coerenza non è una caratteristica che emerge dai vertici che hanno proposto questa idea balzana di allearsi con ALDE- FORZA SINO AD IERI CRITICATISSIMA- (con validissimi motivi). Mi sembra un movimento che ha perso il cervello,forse è restato in vacanza in Kenya.
  • Mariano Viviani 1 anno fa
    http://www.lastampa.it/2017/01/09/italia/politica/esclusivo-saltato-laccordo-tra-ms-e-alde-QIUqvYM5UNoxQUlgF7tTYM/pagina.html
  • Carlo C. Utente certificato 1 anno fa
    carissimi, vi auguro un buon viaggio verso un'altra realtà, ma senza di me.
  • Fabio Modena Utente certificato 1 anno fa
    bella pirlata, e adesso? forse dobbiamo imparare a pensare prima di agire ed evitare queste ridicole situazioni
  • Francesco Ragazzi Utente certificato 1 anno fa
    ma ci avete preso per i fondelli per anni? Uno cerca alleanze per combattere con maggiori forze contro il nemico, non ci si allea direttamente col nemico. sconcerto...
  • Area 51 (1vale1) Utente certificato 1 anno fa
    ALDE rinuncia e dice NO al M5S...Ma Repubblica (HP) non ha scritto che si erano gia' accordati il 4 gennaio?!...un'altro fake mediatico.
  • Lino Viotti Utente certificato 1 anno fa
    Beppe Grillo con questa mossa ha perso almeno il 10/15% dei voti : Salvini & la Meloni : GONGOLANO !!!!!
  • Renato Cenci Utente certificato 1 anno fa
    E meno male che dovevamo essere diversi dagli altri: in Italia non ci siamo alleati (giustamente) con il PD per fare un governo e in Europa invece ci accostiamo agli europeisti più convinti.... Ciao M5S
  • Marcello Yarmolinsky Utente certificato 1 anno fa
    MARCO BRESOLIN (da La Stampa) È saltato l’accordo tra M5S e Alde. È quanto apprende La Stampa. Nel comitato esecutivo del gruppo dei liberali, in corso ora al Parlamento di Bruxelles, il leader Guy Verhofstadt ha constatato di non avere il sostegno necessario ad accogliere i grillini all’interno del suo gruppo. Si chiude così prima di nascere la nuova alleanza al Parlamento europeo. che proprio oggi i militanti del M5S avevano deciso di approvare su proposta di Beppe Grillo. Mentre le notizie della rinuncia dell’Alde arrivano da Bruxelles gli esponenti del M5S stanno ancora dichiarando a favore dell’«ingresso» nel gruppo. «Sono giunto alla conclusione che non ci sono abbastanza garanzie per proseguire un percorso comune per riformare l’Europa», ha dichiarato Verhofstadt. «Non c’è un terreno comune sufficiente per procedere con la richiesta del Movimento Cinque Stelle di far parte del gruppo dell’Alde», ha aggiunto Verhofstadt.
  • Area 51 (1vale1) Utente certificato 1 anno fa
    Alde ha detto NO...e adesso!!??
  • Settimo C. Utente certificato 1 anno fa
    Settimo dalla prov. di AL Appoggio quanto detto da Saverio Battaglia e da Silvana Rocca (Genova) e aggiungo che Ho votato ALDE essenzialmente perché : i) Mi sembra una proposta molto sensata non solo dal punto di vista strategico, ma anche perché i parlamentari 5s sono comunque in Europa e i membra giusto che si debba contare se si vuol dare battaglia. Io lavoro in una scuola e sono nel consiglio di istituto e anche se talune persone non mi piacciono io continuo correttamente a esporre le mie idee e non per questo mi sento “inquinato” da queste appartenenze. D’altro canto i 5s sono al governo in Italia e hanno votato proposte politiche di altri partiti quando quest’ultime erano giuste tout-court; ii) Non mi sono turato il naso, perché i 5s continueranno a mantenere la loro corretta autonomia che ho potuto notare in questi anni, sempre onesta e credibile, e sono sicuro che alla lunga sarà anche fruttuosa; >>> Abbasso i detrattori, i trolls e i falsi media sempre disposti a infangare i 5s!!! Mi auguro che presto andrete al governo. Non credo nei miracoli – credo però che i politici non devono essere capaci – se sono persone capaci è meglio – ma soprattutto devono solo essere onesti. Evviva i 5s. Cordiali saluti e i miei più sentiti ringraziamenti.
    • guido beretta 1 anno fa
      Scusa, ma li leggi i giornali? Dopo essersi presentati all'ALDE a 90 gradi, dopo trattative fatte da Borrelli all'insaputa dei nostri europarlamentari ....... l'ALDE rifiuta il M5S nel suo gruppo ...... che figura di merda!!!! Per non parlare del "metodo" utilizzato per la votazione interna ..... Mha !?!
  • Area 51 (1vale1) Utente certificato 1 anno fa
    ALDE ha detto NO....e adesso??!!
  • Andrea Zanella Utente certificato 1 anno fa
    Ma che problema c'è, tanto si vota liberamente, mica si va dietro a sti zozzi di liberisti europeisti! Vai Beppe, sempre con te!
    • francesca sesti 1 anno fa
      quando si dice "libero pensiero".....ma non ti vergogni?
    • Serghey Magala Utente certificato 1 anno fa
      E "E' importante essere onesti ma anche APPARIRE onesti", come diceva Borsellino? Citazione che 5s ha usato ampiamente.
  • antonio petruzziello 1 anno fa
    Mossa davvero astuta quella di Beppe di unirsi all'ALDE. Oramai l'Unione è un processo irreversibile, nessuno pensi di mettersi da solo, verrebbe stritolato. E' giunto il momento di prendere in mano le redini e fare quello che non hanno fatto i precedenti politici da noi inviati a Bruxelles in passato, solo a godersi stipendi da capogiro e firmavano tutto quello che gli capitava tra le mani. Ora le priorità: dare massimo impulso a lavoro, sicurezza, lotta spietata al terrorismo, una rigorosa e regolamentata immigrazione e non per ultimo modifiche radicali alla moneta unica, l'Euro. Tutto il resto verrà da solo col tempo, una Polizia Europea, Tribunali Federali, Esercito Europeo ed infine un Congresso ed un Presidente Europeo.
    • Mario Amabile Utente certificato 1 anno fa
      Sei un appassionato di fantapolitica, ci risentiamo prima che finisca il 2017.
  • filippo d. Utente certificato 1 anno fa
    Pare che ALDE abbia rifiutato l'accordo, se così fosse, l'autodistruzione del M5S, innescata ieri da Grillo & Casaleggio, subirebbe un'accelerazione che se non fosse tragica sarebbe comica. Che rabbia, che delusione, che tristezza...
  • enrico piccotti 1 anno fa
    peccato!,avete perso il mio voto.credo saremo in tanti.ed ora?
  • trender t. Utente certificato 1 anno fa
    le uniche certezze della vita sono la morte e il cambiamento,aspettavo questo cambiamento da molto tempo la nuova posizione del M5S è ottimale per portare avanti le propie idee di incidere in modo più efficace sulle decisioni che si prendono in Europa mantenendo intatti i propri principi,e i propri valori e centrare gli obiettivi l'Europa di per sé è un grande concetto, è il futuro dell'umanità che vuole la pace e l'unione,però va cambiata dall'interno e se non siamo rappresentati adeguatamente non si fa nulla. giudicare da quanto sono preoccupati tutti i partiti e quasi tutti i media è stata un'ottima scelta.
  • Serghey Magala Utente certificato 1 anno fa
    Quindi a voi i voti di chi è per la moneta nazionale, Banca Centrale Statale e sovranità propria, vi fanno schifo? Perchè queste sono le idee a cui una gran parte dei vostri elettori (vostri probabilmente non più) non intende rinunciare in cambio di qualche inutile taglio di stipendio (soldi che poi date alle banche, cosa quasi ironica). So bene che tecnicamente l'appartenenza a un gruppo in Europarlamento è più un fattore tecnico. Ma a livello Politico, questa è stata una mossa tanto, ma tanto, stupida. E i casi, a questo punto, sono 3: 1. Siete davvero incapaci. E forse lo siete davvero, perchè avete impiegato 3 anni per capire che spesso la Magistratura viene usata per scopi politici, e quindi non deve bastare un ADG per espellere un Sindaco o un Deputato. Cazzo, avete a disposizione il 30% dei voti italiani! Dovreste pensare a rendervi PERFETTI a livello di offerta politica, amministrativa e propagandistica e puntare ad allargare la vostra fetta di voti pescando dal elettorato del NO, ben 60% dei votanti, cazzo! Avreste la vittoria tra le punte delle dita se solo apriste gli occhi! 2. Non volete, intenzionalmente, per qualche motivo, vincere le prossime Elezioni 3. Avete "vincoli contrattuali" sul € e siete "sotto" ai poteri europeisti, quindi site uguali al PD Qualcuno del M5s ha voglia di rispondermi?
  • giuseppe centrone 1 anno fa
    Leggo che l'ALDE non ha ancora deciso se accogliere nel Gruppo il M5S; Se Grillo ha interpellato gli iscritti prima dell'assenso dell'ALDE ha commesso un grave errore, se invece questa era la precondizione imposta dall'ALDE e gli iscritti che votavano non ne sono stati informati, questa, oltre ad essere un'UMILIAZIONE DEL M5S, è anche una GRAVE VIOLAZIONE DELLE REGOLE DI TRASPARENZA, cui tutti devono sottostare, Grillo compreso. Gradirei che su questo punto venga fatta chiarezza, per potere decidere in piena coscienza sulla mia permanenza nel Movimento.
  • Giuliano P. Utente certificato 1 anno fa
    . . . Le parole di Di Maio contro la brexit . . . La porta chiusa in faccia a Le Pen . . . nessun accordo con la Lega (unico possibile) . . . però adesso è strategico mettersi coi neoliberisti ALDE , al grido di "contare di più in Europa!" , uno slogan da catechismo piddino. Complimenti M5€ , mi hai fregato bene.
  • Paolo Cicerone Utente certificato 1 anno fa
    Dai nostri 6.444 cuori un unico grido: "FUCK UE!" ;)
  • Mariuccia 1 anno fa
    Un accordo siglato il 6 gennaio e voi fate votare l'8 e il 9. Potessi rimangiarmi il voto... http://www.huffingtonpost.it/2017/01/09/accordo-m5s-alde_n_14053762.html?1483975684&utm_hp_ref=italy
  • Mariano Viviani 1 anno fa
    Temo si tratti di un grosso errore e, dando per buone le motivazioni, come minimo non verrà capita (Si veda il commento di Diego Fusaro ad esempio). Chiedo: è vero che i nostri europarlamentari non ne sapevano nulla? Se fosse vero sarebbe grave. Il M5S ha sempre aborrito i tatticismi (se di questo si tratta) e non ha mai avuto paura di restare da solo. Per contare in Europa si rischia di perdere qui. Anche Beppe deve ricordarsi che i voti sono in prestito ...
  • Salvatore Z. Utente certificato 1 anno fa
    Temo che si perderanno molti voti.. non so se tutti avranno voglia di capire le giustificazioni su questa manovra “strategica”. IN ogni modo é arrivato il momento che se vogliono tenere l’unione tutti dovranno cambiare, adeguarsi a nuovi scenari e a nuove esigenze; tutti dovranno incontrarsi per trattare e decidere insieme. Il tal senso la nuova posizione del M5S puó essere ottimale per portare avanti le idee e centrare gli obiettivi per ció che il Movimento ha a cuore… dobbiamo essere positivi in ogni caso; non bisogna essere disfattisti. L’opzione euro a due velocità ad esempio non é piú inapplicabile, ad esempio, rasettare il debito pubblico Idem… Ci vorrebbe un video di Grillo che insieme ai promotori di questa mossa, spiegassero passo per passo la vicenda; nessuno deve sentirsi preso in giro; penso sia molto importante rendere chiaro il tutto… Che si senta la presenza di Mario Monti poi, un certo brivido lungo la schiena passa, sicuro..
  • Ilic S. Utente certificato 1 anno fa
    Sono contento per i risultati della consultazione, è una scelta di maturità. Con uno xenofobo in meno è molto probabile che finalmente potrò votare per il M5S che, pur essendo molto vicino in molti campi alle mie opinioni, non ho mai avuto il coraggio di sostenere alle urne a causa principalmente delle cattive compagnie politiche e alcune scienziaggini di Grillo. Non sono un PD anzi..., se mi chiedi di saltare al collo dei miei politici sono pronto subito, li disprezzo in modo trasversale; ma non mi potevi certo chiedere di sedermi a tavola con xenofobi e fascisti! L'amministrazione europea per come si è evoluta è una merda certo, ma l'Europa di per sé è un grande concetto, è il futuro dell'umanità che vuole la pace e l'unione. Dovremo affrontare problemi che da soli saranno insormontabili. Piuttosto costringiamo i nostri governi a piantare un palo nel c..o! della UE perché si realizzi l'Europa dei popoli e non delle banche! Facciamoci dare i soldi per fare una struttura vera che permetta di selezionare l'immigrato prima che entri, che lo butti fuori se sbaglia. Ce ne sono mille di cose da fare a c...o duro ma senza diventare xenofobi e fascisti... Se oggi ci sono tanti che gridano al tradimento è perché la gente sana che ha votato per l'accordo con l'ALDE non ha tempo da perdere scrivendo risposte a bimbiminkia e troll. Ps: io il mio nome ce lo metto.
    • Salvatore Z. Utente certificato 1 anno fa
      Che nome sarebbe il tuo. Tutte sté lisciate non credo piacciono a chi come noi é per il Movimento da sempre.. ci sono delle cose che vanno invece spiegate per bene e chiarite tutti devono sapere e capire, nessuno deve sentirsi preso in giro..
  • May Nu Riky Am 1 anno fa
    BEPPEE! Ma ti sei rso conto che l'80% dei commenti è contro la decisione degli iscritti? Ti ricordi di Prodi, RO DO TA', Gabanelli e tutte le sole annesse?
    • Giuseppe Gaito 1 anno fa
      Beppe avevo dei dubbi su di te! Adesso so che devo votare per Salvini. Grazie
  • Pietro Pensabene 1 anno fa
    lo confesso, sono spiazzato e deluso.Ero convinto che il Movimento portava avanti una battaglia politica contro i poteri forti rappresentati dagli europeisti convinti e poi in poche ore e senza dare agli iscritti il tempo di riflettere mette online una votazione lampo che addirittura da un 70% a favore di quella cosa che prima ci dava il voltastomaco? non capisco.
  • Salvatore Z. Utente certificato 1 anno fa
    Ho l'impressione che a Bruxelles il M5S sia stato infettato dall'interno. Sento che potremo intraprendere un sentiero dove si potrebbe inciampare clamorosamente . Un esponente del M5S in Europa se la intende niente poco di meno con Mario Monti che fa parte di ALDE. Claudio Messora ne racconta bene gli intercorsi, dal che se ALDE nel frattempo non ha cambiato intenti e obiettivi, una coalizione insieme al Movimenti sarebbe piuttosto improbabile. Massima trasparenza per fare scelte giuste quindi. Prima di fare passi falsi bisogna vedere se certe alleanze siano compatibili, altrimenti si rischiano molti abbandoni a catena, e perdere consensi ora non é una bella cosa... prima di rischiare é meglio da soli senza alleanze. Il problema é come contare poi e influire nei lavori e nelle decisione da prendere. Non la vedo facile..
  • Stefano Riva 1 anno fa
    Ennesima votazione farsa... 41000 votanti su 140.000 e con una lettera di richiesta di cambio di schieramento avvenuta il 4 gennaio, ben prima delle votazioni... e un passaggio al gruppo più europeista che c'è... è sempre stato detto peste e corna di questi personaggi ora si va a braccetto con loro... Sempre peggio sta andando il movimento...
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      almeno riporta i numeri giusti!!!
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      che strano questo massiccio affollamento di detrattori: che cosa li impaurisce?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      che strano questo massiccio affollamento di estranei: che cosa li impaurisce?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      che strano questo massiccio affollamento estranei: che cosa li impaurisce?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      grazie per il tuo illuminato parere
  • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
    Più di 1700 commenti: Io scrivo e rispondo quasi sempre sul blog di beppe e m5s! Ma tanti detrattori o troll così e mai visti prima (diciamo nuovi), sono un 'esagerazione, che mi rammenta come siano postati a bell'apposta ! (MOLTI CONTRO),
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      mi sono chiesta anch'io il perchè di questo affollamento. Ho trovato un probabile risposta nell'articolo di Feltri sul Fatto Quotidiano: interessante, con questa scelta il M5s disturba i soliti padroni del carrozzone!!!!
  • franco p. Utente certificato 1 anno fa
    Io ho votato per rimanere nell' EFDD, ma accetto la decisione della maggioranza di passare in ALDE, certamente dobbiamo sostenere i nostri punti e non accettare quello che non sostenavamo...credo che sia possibile....W il M5S......
  • Michele Corradi Utente certificato 1 anno fa
    Ho votato per rimanere in EFDD ma non per questo prendo in considerazione di cambiare schieramento politico... non sempre sono d'accordo con quanto viene proposto o votato ma rispetto la volontà degli altri iscritti... questo è il M5S.
  • vincenzo iannucci 1 anno fa
    ma cari daccordisti senza se e senza ma: RILEGGETVI IL PROGRAMMA ELETTORALE DEL M5S PER L'EUROPA E POI COMPARATELO CON QUELLO DI ALDE. Le chiacchiere stanno a zero altro che cazzi - scusate ma quando ce vò ce vò - Peraltro la prossima volta propongo una votazione tra le 5 e le 5 e 1/2 di Pasqua o Pasquetta in maniera tale che la percuntuale dei daccordisti a tutti i costi raggiunga almeno l'85/86% . grazie (nn ci provate : nonsonotrolnonsonotrolnonsonotrol è chiaro!)
    • vincenzo iannucci 1 anno fa
      scusa coooooome? Le condizioni politiche alla base dei negoziati.....????????? Ecco splendida premessa di ragionamento politico in bocca al bugiardo fiorentino e simili. Ma noi nn dovevamo essere diversi. E' forse troppo pretendere coerenza con il PROGRAMMA ELETTORALE PUNTO E BASTA!
    • id &as Utente certificato 1 anno fa
      Le condizioni politiche alla base dei negoziati con ALDE sono molto chiare: - condivisione dei valori di democrazia diretta, trasparenza, libertà, onestà; - totale e indiscutibile autonomia di voto; - partecipazione dei cittadini nella vita politica delle Istituzioni europee; - schieramento compatto nelle battaglie comuni come la semplificazione dell’apparato burocratico europeo, la risoluzione dell’emergenza immigrazione con un sistema di ricollocamento permanente, la promozione della green economy e lo sviluppo del settore digitale e tecnologico con maggiori possibilità occupazionali. Il MoVimento 5 Stelle manterrebbe la sua piena autonomia con l’opportunità di dare vita a una nuova identità europea, che chiameremo DDM (Direct Democracy Movement) un progetto ambizioso che apre a un futuro in cui sempre più realtà europee condivideranno il valore della democrazia diretta.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 1 anno fa
    assolutamente d accordo con la scelta del mov senza se senza ma ..oltretutto non capisco le polemiche ....pazienza ...buon lavoro a tutti
  • Mauro T. Utente certificato 1 anno fa
    prova
  • Mauro T. Utente certificato 1 anno fa
    Splendidi i commenti di coloro che, essendo in minoranza sulla votazione ultima per il Parlamento Europeo, dicono di lasciare M5S. Vorrei dire loro... e se aveste vinto voi e fossi io a denunciare il mio abbandono cosa mi avreste detto? Bene, pensateci bene, perchè è esattamente quello che sto pensando io di voi !!
  • Catuzzo Alba 1 anno fa
    Voto favorevole al cambio di gruppo al parlamento europeo sempre che: - tutti gli europarlamentari ne siano stati informati e non ce ne siano alcini all'oscuro come dicono i giornali compreso il Fatto quotidiano. - che si siano già espressi loro a maggioranza per questo passaggio all'ALDE - che non vengano cambiate le decisioni già prese tipo il NO al Ttip- Grazie
  • Luca Iacovino 1 anno fa
    dopo questa votazione mi chiedo: esiste ancora il progetto della scelta referendaria sull'euro al popolo italiano? c'è la vostra volontà di uscire dall'euro? è una grande illusione che ci trascina da oltre 16 anni rimanervi ancora nell'euro; non vi basta subire a tutt'oggi le conseguenze nefaste delle banche e della germania che la fa sempre da padrona? Onore agli inglesi che sono usciti dall'euro e si sono tenuti da sempre la sterlina....e noi? non ci spero tanto....
  • martina 1 anno fa
    http://www.studiolegalemarcomori.it/incredibile-il-cinque-stelle-lascia-efdd-e-passa-al-fianco-degli-euro-fanatici-di-alde/ Guardate che cosa scrive sulla vicenda una persona seria e credibile che da anni denuncia ed agisce concretamente e coerentemente contro un sistema volto alla nostra completa dissoluzione
  • Mauro T. Utente certificato 1 anno fa
    Le amicizie, reali e virtuali, così nella vita come nel lavoro, ogni tanto hanno bisogno di selezione, e come la natura insegna, una pianta per crescere bene abbisogna ogni tanto di una potatura e di togliere i rami secchi. Bene, ieri ci è stata data questa opportunità di fortificare questa splendida pianta.
  • lorenzo baruffaldi ex consigliere comunale a Sant'Agostino 1 anno fa
    mi permetto segnalare la consapevole volontà di voler ignorare il problema della TRUFFA AGGRAVATA AI DANNI DELLO STATO che porto avanti con fatica e rischi anche per i miei amici. Sia l'On. Ferraresi sia i Consiglieri regionali dell'Emilia romagna se ne guardano bene dal sentirmi non pretendo appoggio cieco ed incondizionato. Non sopporto di essere considerato una nullità quando faccio l'interesse del Popolo a zero Euro. Caro Beppe le parole sono belle ma occorre sostenerle con fatti e queste persone elette anche con il mio voto si sono amalgamate benissimo al sistema che combatto. la truffa sulla ricostruzione post sisma a Sant'Agostino è enorme e nessuno dei "grillini" mi ha ancora interpellato addirittura l'On. Ferraresi in diverse occasioni mi ha dimostrato affiliazione all'ex sindaco Toselli, il capo "mafia". Caro Beppe fra pochi mesi andremo alle elezioni amministrative del nuovo Comune e sicuramente vedrai che l'On. Ferraresi consegnerà gli inconsapevoli grillini in "bocca al lupo". Caro Beppe chiedo solamente una boccata di legalità le medaglie non mi interessano, voglio continuare a denunciare i ladri di denaro pubblico. Mi auguro almeno che se non leggerai personalmente questa missiva almeno chi lo farà abbia SENSO CIVICO e voglia di controllare quello che ho appena dichiarato. Non si può continuare a mantenere questa zona franca da tutto, occorre pulire questo vaso di Pandora. Aiutaci Beppe! Grazie lorenzo baruffaldi 348 5822255
  • daniele p. Utente certificato 1 anno fa
    a giudicare da quanto sono incaxxati tutti i partiti e quasi tutti i media la scelta di beppe approvata a stragrande maggioranza degli iscritti che hanno votato è stata un'ottima scelta. poi, anche a voler essere critici per forza, quali erano le alternative? lasciamo perdere i commenti di chi qui nel blog getta fango nel movimento, sono commenti per lo più fasulli di gente estranea al *****, commenti utili solo ai media per gettare discredito su quella grande cosa in cui crediamo!
    • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
      VIVIANA! Non credo che gli europarlamentari non ne sapessero nulla! Mica lo vanno a sire in tv prima? Poi hanno deciso i media cosa dire e fare a ns/ insaputa! COME AL SOLITO !
    • daniele p. Utente certificato 1 anno fa
      io non intendo spuxxanare nessuno, ognuno ha le proprie idee ed è giusto che le esprima, non mi riferivo a chi in buona fede dichiara il proprio dissenso alla decisione di aggregarsi ad alde, mi riferivo a chi usa strumentalmente il blog per gettare fango sul movimento, chi vuol intendere intenda.
    • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
      non ti puoi permettere di sputtanare 6000 iscritti, sarebbe vile l'iter più serio sarebbe stato che gli europarlamentari del M5S dicessero loro che c'era questo problema, cosa ne pensavano ecc., non che Grillo e questo Davide Casaleggio decidessero la faccenda da soli in poche ore Questa sarebbe stata democrazia il resto è fuffa
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Che fai, il gioco di giornali e tv, demonizzi l'avversario e gli getti fango sopra invece di analizzare le sue vedute? Troppo facile e soprattutto intellettualmente disonesto.
  • Donatella davanzo 1 anno fa
    Tutto questo catastrofismo che leggo in alcuni commenti rasentano un radicalismo ideologico esagerato. Tradimento, esco dal movimento , non vi voterò più, pugnalata alle spalle... sono espressioni di persone (dubbie?) che non vedono al di là del loro naso. Pazienza di loro se ne farà a meno. Bisogna andare avanti e non è detto che qualsiasi decisione, comunque votata, debba essere irreversibile per l eternità. In questo momento era l unica scelta razionale
    • giovanni f. 1 anno fa
      che , pure tu chi non è con me è contro di me?
  • vincenzo adamo 1 anno fa
    beppe, hai letto il post di Marcello Foa su il giornale?
  • Cataldo Bartoli 1 anno fa
    Vi ho sempre votati,ma questa volta sono profondamente deluso,dovevate essere la rivoluzione contro banche e poteri forti invece andate a finire in un gruppo super europeista massone.L'euro e l' Ue sono la rovina dell' italia e voi in questo momento siete a favore.
  • GIULIANO BERTARINI 1 anno fa
    Cavolo mi dispiace essermela persa questa votazione ma è stata decisa troppo in fretta. Comunque mi sono letto tutte le ragioni e le motivazioni di queste scelte, e per quel che conta Condivido a pieno !!! bravi avanti così per contare sempre più anche in Europa!!
  • messina salvatore 1 anno fa
    A proposito del gruppo ALDE GRUPPI POLITICI ALDE, leader Guy Verhofstadt. Membri: 83; Paesi: 19. L'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa ha mantenuto con convinzione il terzo posto tra i gruppi parlamentari nelle scorse elezioni europee.leadership l'ex Primo Ministro belga Guy Verhofstadt. L'ALDE ha ormai un grande peso politico. I membri dell'ALDE presiedono la commissione problemi economici e la commissione speciale sulla crisi economica e finanziaria. Sono molto orgoglioso di questo ruolo poiché il nostro gruppo ha una chiara agenda politica pro europea. Pensiamo che, solo con una migliore collaborazione, l'Europa potrà fornire le risposte e le soluzioni alle questioni e ai timori dei cittadini. Nei prossimi cinque anni, ci concentreremo sulla crisi e sulla creazione di posti di lavoro. Combatteremo le discriminazioni a favore dell'uguaglianza. Vogliamo un'economia verde che rafforzi la nostra unione all'estero. Abbiamo scelto queste priorità per costruire una società libera e aperta. Raffrontiamo gli stati europei alla Cina, alla Russia o all'India. Questi ultimi stanno diventando delle super potenze sul piano politico e militare. Possiamo scegliere di restare divisi e piccoli o di essere uniti e forti. Una delle cause della crisi finanziaria è stata la mancanza di collaborazione internazionale. Le banche sono transnazionali, ma la supervisione è nazionale. Questo sistema è obsoleto ed è per questo che i Liberali e i Democratici stanno facendo pressioni per creare un unico supervisore finanziario. E' anche per questo che spingiamo per un piano di rilancio europeo. Usciremo dalla crisi solo se collaboreremo e solo collaborando a una supervisione europea saremo capaci di prevenire un'altra crisi. Link https://www.europarltv.europa.eu/it
  • May Nu Ryky Am 1 anno fa
    Dura minga.😓
  • Antonello B. Utente certificato 1 anno fa
    Anticipando che ho votato per l'ingresso nel gruppo ALDE. Ma giusto per curiosità, come mai esiste già un accordo scritto firmato 04-Gennaio con il gruppo ALDE se le votazioni sono state fatte Domenica e stamane? http://www.agi.it/politica/2017/01/09/news/m5s-alde_ecco_il_testo_dellaccordo-1355026/
    • Diego Etcheverry Utente certificato 1 anno fa
      Ma per la semplice ragione che fai un accordo di massima prima? Mica puoi proporre una votazione se non hai un accordo già organizzato! I verdi infatti non lo hanno vouto ratificare.
  • Ivan.Ital 1 anno fa
    Tante belle parole ma la sostanza dove è? M5S nel gruppo con Monti e Bilderberg? Se ho torto ben lieto di essere contraddetto. . Io sono per una moneta nazionale, eventualmente doppio corso con l'euro. . Io sono per la reale abolizione delle province. . Io sono per la difesa a oltranza dell'agricoltura, allevamento e turismo italiano. . Dell'europa e della finanza mi importa solo perché provocano danni all'Italia. . Il lavoro agli italiani, le case agli italiani. . Del gruppo di PARASSITI al parlamento europeo non me ne frega niente. Li considero tutti parassiti, compresi i 5 Stelle. . Prima affrontare i problemi reali della nostra nazione. . Anche voi a prenderci per il q.ulo? Ci bastavano gli altri politicanti.
  • carlo 1 anno fa
    come dice bene il commentatore piu' sotto, importante, basilare, e' non perdere se stessi. sono convinto che se si facesse votare i simpatizzanti 5s sui vari temi, ci sarebbero delle sorprese. e certi punti che vengono considerati "fermi, fissi" da tanti commentatori qui' dentro, sono solo nella loro testa punti fermi. perche' a nessuno interessa flirtare con putin, vedere trump come il nuovo robin hood, mi sa che invece sia il nuovo sceriffo di nottingham, immaginare di stampare moneta e stare tutti bene, isolarsi e vivere felici e incazzati. e' ora di fare bene. stiamo nel semplice.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      si, stiamo con la massoneria euroepa e americana, che di noi se ne fottono altamente e siamo strumentali solo ai loro progetti. E guarda caso quelli sono gli stessi che mettono sanzioni a Putin e vogliono fargli la terza guerra mondiale ma con i nostri militi schierati in lettonia...
  • Gianluca Pucci 1 anno fa
    Prima eri solo un comico. Ora sei un pagliaccio. Nient'altro da aggiungere
    • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
      Mica parli di renzi? Il m5s i suoi affari (ns/ affari), caro trollone, li sa fare benissimo !
  • Andrea Barbieri 1 anno fa
    Strano..il sito non mi ha fatto entrare in tempo per la votazione..nè mi ha permesso di recuperare la password (che immettevo GIUSTA).. Sulla votazione sono assolutamente contrario. Scegliere di unirsi con liberali ed europeisti (quindi liberisti..) è una scelta che non mi appartiene. Le dinamiche del voto, poi, tutto di fretta e senza adeguata informazione mi lasciano davvero senza parole.
    • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
      SI E' SEMPRE FATTO COSI'! NON APPARTIENI AL M5S!
  • Diego Etcheverry Utente certificato 1 anno fa
    CADRA' NEL VUOTO, MA.... A FINE VOTAZIONE SI PUO' AVERE UN IDENTIFICATIVO CON CUI OGNUNO PUO0 VEDERE CHE IL PROPRIO VOTO E' STATO CORRETTAMENTE RIPORTATO? TANTO NON C'E' IL PROBLEMA DEL VOTO DI SCAMBIO COME ALLE VOTAZIONI CARTACEE..... COSI' ALMENO TOGLIAMO DI MEZZO QUANTI ACCUSANO DI NON AVERE TRASPARENZA NELLE VOTAZIONI. SAREBBE UN BEL, DICO BEL!, PASSO AVANTI.
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    Che differenza di percentuale...però!
  • ivo montefiore 1 anno fa
    Dal Fatto quotidiano: "La svolta verso Alde avrà due conseguenze. Primo: attenuare l’immagine anti-euro e anti-Ue del Movimento, utile evoluzione in vista delle prossime elezioni politiche in Italia, anche se Grillo dovrà contenere gli esponenti più euroscettici, da Marco Zanni fino ad Alessandro Di Battista. La seconda conseguenza è dare il segnale che, a certe condizioni, il M5s può fare alleanze con i partiti tradizionali, persino con quelli guidati da leader di puro establishment come Verhofstadt. E questo, per quanto faccia arrabbiare la base, terrorizza gli avversari italiani dei Cinque Stelle molto più della vicinanza a Farage". EVOLUZIONE STRATEGICA. SE SI FA CIò RIMANENDO FEDELI A SE STESSI ED AL PROGRAMMA, SONO CAVOLI ACIDI PER TUTTI!!
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      soprattutto per i cittadini che continueranno il ballo del qua qua della deflazione e austerita'
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Cosa fatta capo ha.
  • Maria Luisa Vargiu 1 anno fa
    Che il vino nelle botti piccole col tempo migliori è certezza. La "botte piccola" Beppe Grillo e contenuto col tempo sta migliorando. Prove ne sono le due ultime scelte politiche(Codice etico, Svolta europeista), la cui bontà preoccupa non poco gli avversari. Botte e vino, peragone poco elegante,Beppe non me ne vorrà !
    • Andrea Fattori 1 anno fa
      Ma i 7 punti (fortemente anti europeisti) con cui ci siamo candidati alle elezioni europee dove sono finiti? Sono sempre piu' perplesso da questa svolta europeista. Spero di non dovermi ritrovare a votare Lega.
  • mario 1 anno fa
    "io ti ho fatto ed io ti distruggo", probabilmente questo il pensiero che ha portato a operare questa scelta?!?!?!? Ben fatto quindi se questo è stato il pensiero fondante (pensiero di quel 78% di iscritti), a tutti coloro che scrivono che chi posta contro una % tanto inspiegabile dico questo, vedremo in quanti vi ritroverete la prossima volta (se poi M5S vuole imbarcare il maggior numero di ex elettori pd la strada è stata giustissima). Io non sono iscritto e tanto meno certificato .... ma votavo M5S. Spero a breve "rinsaviate", ammettendo la cazzata fatta. Peccato, ora non si sa davvero dove "sbattere la testa".
    • Ivan.Ital 1 anno fa
      Con me siamo in 4. Anche io mai iscritto ad alcun partito ho votato 5 Stelle. Spero di trovare un'alternativa migliore, ma al momento tutti gli altri fanno troppo schifo per annullare la mia scheda elettorale e distribuire il mio voto a cotanti pezzi di "cioccolata" come PD o peggio. Lega e Fratelli d'Italia aumenteranno i loro consensi nonostante l'inadeguatezza dei loro leaders.
    • antonella c. Utente certificato 1 anno fa
      sono daccordo
    • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
      La prossima volta si arriverà al 100% dei consensi qualunque sia la proposta! .-|||
  • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
    Beppe me lo vendi questo sito?!... dimmi quanto vale e quanto vuoi?!... anzi no... chi me lo fa fare... tanto vedo che mi lasci scrivere tutto e all'infinito!... Però dovresti cambiargli il nome!... scegline un altro qualunque... ma togli completamente il tuo!... anzi cancella tutto l'archivio!... Cambia nome anche al Mo'Vi*mento*!... chiamalo *Mo'V'inculo*!... perché ormai è chiaro che *ora* non ci hai solo mentito ma anche inculato! .-(((
  • EradeiLumi50 1 anno fa
    Qui si è confuso, intendo i movimentisti, l'informarsi col decidere. Se si fosse letto TUTTO il post si sarebbe compreso molto. Ma leggendo solo ALDE e andandosi ad informare solo su ALDE non si è capito un ca22o ... Prima d'informarsi bisognerebbe ben comprendere su cosa cortesemente. Leggiamo con intenzionalità quel che è scritto sul post principale del giorno ... Poi tutte le cose dette, se provenienti da una buona lettura, possono anche essere accettate ... Nel caso inverso è veramente uno spettacolo vedere questa isteria collettiva tipo le comari al lavatoio ... A lavannare ... 'Mparate a legge armeno no? ... E che ca22o!!!! ... ^_^
  • giuseppe grandi 1 anno fa
    Sono anni che voto M5S ma credo non lo faro' piu', bisogna capire che e' NECESSARIO uscire dall'euro per avere la speranza di un futuro migliore per i nostri figli...mi dispiace che non lo si voglia capire.
  • Dirette streaming sto aspettando e trasparenza nel server "privato" delle votazioni. 1 anno fa
    “I negoziati tra gruppi politici” ?... Ma voi non avete sempre definito questi “negoziati” dei laidi “”INCIUCI E INCIUCIETTI” ?... Poi “gruppi politici” per non dire “partiti”...voi mica siete un partito...siete un “MOVIMENTO”...Vi siete già dimenticati i fondamentali?...Come si cambia opinioni a panza piena!
  • Andrea . Utente certificato 1 anno fa
    Salire sulla corriera piena in corsa non è certo esser vincitori; salir sulla corriera in corsa piena non è certo da vincitori come lo è meno il modo di pensare più vicino ai tradizionali partiti carrozzone che per anni hanno devastato il Paese! Certo esser pratici e svegli per capire come il gira il mondo, non significa condividere le poltrone abbracciando idee e correnti e un modo di fare politica del tutto estranee al M5S! SONO PROFONDAMENTE DELUSO! Avrò un quadro più completo solo quando sentirò anche le dichiarazioni del "FARAGE TRADITO", ma di certo al momento, l'impulso iniziale, è quello doloroso di abbandora il Movimento...Spero di riconsiderare al più presto le miee idee alla luce di un ragionamento più chiaro e trasparente dei VERTICI
  • Leo A. Utente certificato 1 anno fa
    Mi sento solo di dire che non contesto il "merito" ma il metodo. Chiedo che siate più coordinati altrimenti mi/ci risulta estremamente difficile spiegare le ragioni...voto all'insaputa di un iscritto o.k. ci può stare, ma sentirsi dire da uno eletto "non ne sapevo nulla l'apprendo dal blog..." etc. etc. non va bene. O.K. ha vinto la democrazia ma questi sono errori da sanare. Buon lavoro e W il Movimento5Stelle Italia/Europa (un'altra Europa)!
  • JM 1 anno fa
    40.654 votanti, 2 giorni di tempo, Di Maio: "È la democrazia". Quindi, conti alla mano, dati gli 8.688.231 voti alla Camera nel 2013 si può dire che 1 vale 214. Il problema non sono i partiti, è il popolo. Profondamente ignorante. Bisognoso del Capo. Boccalone per promesse altisonanti. Gli dai una carota e si scorda del bastone. Sveglia!
  • niko d. Utente certificato 1 anno fa
    Era la FINE quando non abbiamo ascoltato Bersani Era la FINE quando abbiamo espulso i simpaticoni che ora sono negli altri partiti Era la FINE quando ci siamo messi con EFDD e FARAGE perchè dovevamo diventare OMOFOBI, PRO-NUCLEARE, ESTREMISTI, RAZZISTI,ecc... Era la FINE ... tante volte era LA FINE. Ma siamo ancora qua. Pertanto prego a tutti quelli che non accettano il voto (ma ricordo che siamo in democrazia) di prendere atto di quel 78,5% e di pazientare e vedere come si comporteranno i nostri europarlamentari prima di fare inutili sentenze. La coerenza la si vede dalle votazioni in aula e dalle battaglie politiche ... non dai titoli dei giornali, dagli slogan e dei tg E vedrete che, COME E' GIA' SUCCESSO, il M5S non diverrà nè pro-euro, nè pro-Merkel, nè filo-banchieri, nè pro-TTIPx ecc... IL M5S MANTERRA' LA PROPRIA LINEA. Come sempre!
    • Ivan.Ital 1 anno fa
      Sapete dove può andare il parlamento europeo? Ve lo spiego subito con mezza parola: "VAFFAN" parlamento europeo e tutti i parlamentari che ci sono a farsi pippe. Tutti pipparoli compresi quelli del M5S. Io sogno che l'interesse degli italiani venga prima di quello degli europei e dei clandestini. Le multe se le diano tra di loro. Fuori dall'euro il prima possibile e se non ci ascoltano anche fuori dall'Europa.
    • Antonio Maria Vinci Utente certificato 1 anno fa
      Esatto. Il suo è un ragionamento semplice, senza sofismi o pregiudizi, eppure in queste occasioni risulta talmente raro... E' ovvio che buona parte sono detrattori che colgono l'occasione per screditare, ma è palese che l'ita liano medio si crogiola nel vittimismo.
    • Antonio Maria Vinci Utente certificato 1 anno fa
      Esatto. Il suo è un ragionamento semplice, senza sofismi e pregiudizi, eppure in queste occasioni risulta talmente raro... E' ovvio che buona parte sono detrattori che colgono l'occasione per screditare, ma è palese che l'italiano medio si crogiola nel vittimismo.
    • May Nu Ryky Am 1 anno fa
      A meno che non cambi linea.
  • gianni d. Utente certificato 1 anno fa
    Trovo incomprensibile la modalità di questa scelta e di questa votazione e a parte tecnicismi vari mi chiedo: perchè andare a far parte di un gruppo pro TTIP, che ha pesantemente osteggiato alcune nomine di eurodeputati del 5S e che ha come presidente una persona "non gradita" alla Russia??? Già questo ultimo punto, con l'aria (brutta) che tira a est, potrebbe essere un buon biglietto da visita per qualche tecnocrate per favorire quindi l'elezione di Verhofstadt alla Presidenza del Parlamento EU nelle prossime settimane; e il 5S quindi appoggierebbe la candidatura? Siam sicuri che abbiamo bisogno di questo? Veramente...mossa inspiegabile, come la scelta, almeno per quello che è dato sapere.
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    In concreto quali sono stati i risultati ottenuti finora mettendoci con Farage?
    • Andrea . Utente certificato 1 anno fa
      la Brexit....e ti paresse poco!!! cerco con il Liberali Pro Europa...certo che i risultati non tarderanno a mancare...mah!!
  • umberto chiofalo 1 anno fa
    mi spiace di aver visto tardi la comunicazione ma avrei votato saluti Umberto
  • Alessandro P. Utente certificato 1 anno fa
    Far parte di un gruppo politico significa avere diritto di parola durante le sessioni plenarie del Parlamento, essere rappresentati all’interno della Conferenza dei Presidenti, avere la possibilità di seguire l’iter legislativo come autori di regolamenti europei, ottenere fondi da spendere sul territorio, per le numerose attività d’informazione e formazione, rivolte ai cittadini italiani ed europei. E adesso voglio vederli quelli dell'Ukip (e gli altri gruppi di efdd) a lavorare con le mani legate adesso che gli abbiamo tolto tutti questi bei vantaggi! Ah! ah! ah! Così imparano a fidarsi degli italiani! Ben gli sta. Beccatevi questa inglesi svedesi polacchi francesi cechi e lituani! In politica bisogna cogliere l'attimo pragmatico. Ovviamente io preferivo restare in efdd fino a fine legislatura (visto che di brexit finora neanche l'ombra) ma la democrazia diretta rimane comunque valida anche quando è contro le mie idee quindi che si arrangino quelli che abbiamo poco fedelmente silurato e avanti tutta con l'euroscetticismo cambiando il sistema dall'interno ;) Insomma un piccolo sfogo me lo perdonate, vero? Tanto ormai abbiamo votato... il latrato lontano di un cane bastonato non è poi gran cosa.
    • id &as Utente certificato 1 anno fa
      Europa della Libertà e della Democrazia Diretta conta 45 membri eletti, provenienti da 7 paesi diversi (numero minimo per la sopravvivenza del Gruppo)
  • Roberto Boccarusso Utente certificato 1 anno fa
    Mi viene in mente una sola parola...... harakiri.........
  • Vasco Piacentini 1 anno fa
    Ma vi siete betuti il cervello?!? Andate con Monti e tutti quelli del TTIP?!?
  • Rino Siconolfi Utente certificato 1 anno fa
    Un risultato positivo che permette al Movimento 5 Stelle di incidere in modo più efficace sulle decisioni che si prendono in Europa mantenendo intatti i propri principi,le proprie idee e i propri valori
    • Gianfranco Deidda Utente certificato 1 anno fa
      Vuoi vedere che la prossima votazione online riguarderà le future alleanze al Parlamento Italiano?
    • Gianfranco Deidda Utente certificato 1 anno fa
      Vuoi vedere che la prossima votazione online riguarderà le prossime alleanze al Parlamento Italiano?
    • Andrea . Utente certificato 1 anno fa
      salire sulla corriera piena in corsa non è certo esser vincitori; salir sulla corriera in corsa piena non è certo da vincitori come lo è meno il modo di pensare più vicino ai tradizionali partiti carrozzone che per anni hanno devastato il Paese! Certo esser pratici e svegli per capire come il gira il mondo, non significa condividere le poltrone abbracciando idee e correnti e un modo di fare politica del tutto estranee al M5S! SONO PROFONDAMENTE DELUSO! Avrò un quadro più completo solo quando sentirò anche le dichiarazioni del "FARAGE TRADITO", ma di certo al momento, l'impulso iniziale, è quello doloroso di abbandora il Movimento...Spero di riconsiderare al più presto le miee idee alla luce di un ragionamento più chiaro e trasparente dei VERTICI
  • ivo montefiore 1 anno fa
    hi non ha capito va aiutato a capire, non va invitato ad andare a votare pd! ci voleva un dibattito e molta calma per spiegare, dato che urgenza on esiste. se si fosse spiegato meglio tutto, credo sarebbero stati tutti d'accordo! tranne i troll. ma quì sono molti dei 5 stelle ad andarsene credimi e le critiche son venute da esponenti dell'eurogruppo 5 stelle, in italia da Morra...
  • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
    GLI ITALIANI, UN POPOLO DI STATISTI ANZI, DI MISTER DEL "DOPO PARTITA" Io sono convinto che Cavour, nel 1855, nell'inviare un corpo di spedizione in Crimea, la prima cosa che si chiese e la sua più grande perplessità fu: "DIO MIO! DIOO MIOO! DIOOO MIOOO! COME FARO' AD ALLEARMI ALL'IMPERO OTTOMANO? COME FARO' A FARE CONVIVERE IL DIO DEI CRISTIANI CATTOLICI CON IL DIO MUSSULMANO DEGLI OTTOMANI?" Sì, sono veramente convinto che Egli si macerò l'anima e la mente fino alla fine di quella guerra con il dilemma. Chissà come avrà risolto il problema! Allora gli italiani non erano ancora un "Popolo di Mister" e, soprattutto, nessuno pensava ancora la cagata pazzesca che "uno vale uno".
  • marco . Utente certificato 1 anno fa
    'mmazza quanto ve rode er culo eh ?
  • Carlo G. 1 anno fa
    Beppe io rifletterei sui circa 6700 vaffanculo che ti sei preso oggi.... che non sono pochissimi detto tra noi.
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Me cojoni ... Due fini analisti ... Compli e menti ragazzi ... ^_^
    • gianfranco chiarello 1 anno fa
      Cinque milioni già li aveva persi, così andrebbe in negativo.
    • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
      Infatti... equivalgono ad almeno 5 milioni di voti in meno alle prossime politiche!.-(((
  • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
    Ormai c'è il dubbio su qualunque votazione: su questa on line chi è il garante?
  • Luca 1 anno fa
    Al di là della volontà di fare selezione tra gli iscritti, e cioè di far partecipare di più quelli che sono effettivamente sempre sul pezzo ed evitare così i voti di coloro i quali non rispettano lo spirito del MoVimento, non capisco proprio questa modalità operativa del voto "a sorpresa". Leggo su Twitter da Marco Zanni che neanche lui, e quindi ne deduco gli altri cittadini eletti al parlamento europeo, ne sapevano niente. Mi sembra che, da qualche tempo, il Blog venga utilizzato più per la ratifica delle decisioni già prese (da chi?) che per le discussioni sulle decisioni da prendere.
  • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
    All'alde... all'alde!... All'alde... siam contisti... terrore dei puristi! .-(((
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    bene così e ora avanti tutta come sempre!
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    Che grande differenza di percentuale...però!
  • Mirko V. Utente certificato 1 anno fa
    ATTENZIONE! ATTENZIONE! A TUTTI gli iscritti e troll qui sul blog che sono rimasti delusi dalla votazione e che vogliono lasciare il gruppo o non avete letto bene quello che ha scritto BEPPE nel POST o siete ancora inebriati dei fiumi di sciampagme e spumino di capodanno QUINDi: riunitevi tutti in un luogo e andate tutti insieme dritti poi girate a sx al 1 semaforo, quindi fate 500 mt a dx, sotto il viale in quel portone c' e' scritto PIDDIOTIIIII(PD) salite le scale al 2 piano senza ascensore bussate vi apre un tizio con parlatura RIGNANESE vi invita a entrare e assicurandovi di stare SERENI, vi fa sborsare 10 eurozzi a testa ( di caxxo) ciascuno, e vi da una tesserina con il tanto sognato simbolo piddiiii!!ad majora I. A. T. I. V.E.N.N.E
    • Mirko V. Utente certificato 1 anno fa
      PIER G .... l' ho specificato bene sei tu che hai preso un' abbacchio!!! come ha ben detto pure eradeilumi50 !
    • giovanni f. 1 anno fa
      MIRKO , SI NU FIETO TU E FIETO RO PAESE TUOIO CHE FIETE E CAROGNA.
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Pier G. ... veramente si rivolgeva a quelli iscritti con idee contrarie che VOGLIONO LASCIARE IL MOVIMENTO ... magari se si leggesse meglio assai sarebbe meglio assai ... Ma che permalosi siete voi iscritti con idee contrarie. Non ragionate con la pancia ma con la testa per cortesia ... Famme er piacere Pier G. ... Ciao stai bene.
    • Pier G. Utente certificato 1 anno fa
      Siccome nel tuo commento ti rivolgi a "tutti gli iscritti" che sono rimasti scontenti, mi sento di dirti - a prescindere dalla votazione - che dovresti portare rispetto per quanti - iscritti al M5S - non la pensano come te! Si tratta di rispetto per le idee degli altri, qualcosa che deve contraddistinguere il M5S e che tu - a quanto pare - non hai ancora capito! Pensaci bene la prossima volta; non siamo ad una partita di calcio!
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Ci sono molte cose che non possono essere dette , sopratutto in politica . L'apparente incongruità di questa scelta del vertice mi lascia perplesso , ma se mi guardo intorno non vedo altro che gente peggiore , molto peggiore !
  • ClaudioT 1 anno fa
    Qualcuno mi spiega perchè in Europa è indispensabile far parte di un gruppo per contare qualcosa mentre in Italia è impensabile anche solo pensare di fare alleanze con altri 'per contare qualcosa'?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      beh...anche danoi devi essere come minimo in 19 per far parte di un gruppo politico...però hanno fatto deroghe a FI che erano in 11.. ma solo per aver diritto ai contributi pubblici che vanno ai gruppi politici per finanziare l'attività politica. In europa oltre a quello economico c'è il problema(debbono essere 25)di poter parlare,proporre leggi e discutere..se non hai questi numeri devi solo sedere inascoltato!
  • anna q. Utente certificato 1 anno fa
    http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.nl/ per me va bene così, poi europa diversa è bene che sia, e se si può cambiare e fare in modo che sia un'europa dei popoli e non delle multinazionali perchè no, io non è che non voiglio l'europa non voglio questa europa
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    Che grande differenza di percentuale però!
  • fabrizio SOLINAS_ Utente certificato 1 anno fa
    Chi si sente tradito da questo cambio, pensa che la politica sia un mi piace su facebook, o una guerra a fare il discorso più bello o la Gif più accattivante, in Europa bisogna CONTARE per evitare che continuino a passare delle decisioni tragiche per noi...se si stava con Farage entro poche settimane saremmo diventati nulli(il gruppo dopo brexit si sta sfaldando e già ora non sta praticamente operando, esclusi i nostri europarlamentari), se si stava nel misto non avremmo neppure diritto di parola...quindi senza fare le fighette , preferite avere 17 europarlamentari che stanno li a prendere il caffè e sentire gli altri decidere senza poter incidere, o preferite che lottino dentro un gruppo , ma con la loro autonomia? Se rispondete trovando scuse, distinguo, ma il poco tempo, ma li c'è tabacci ecc., e' meglio che vi guardiate allo specchio e vi diciate perché avete fino a ora votato movimento 5 stelle, perché faceva figo, perché ero incazzato, oppure perché spero che diventi PARTITO DI GOVERNO, e riesca a cambiare le cose realmente?? Bene se vuoi in Europa che le cose cambino o hai i numeri e puoi incidere oppure puoi farti benissimo i selfie e scrivere le frasettine colorate su facebook e prenderti un bello stipendio, mentre alcuni italiani muoiono di freddo nei sacchi a pelo. Se volete uscire la porta è sempre aperta, di persone che votano e poi si mettono a fare i censori senza sapere un cazzo, non c'e' ne bisogno, potete andare in un altro partito tradizionale, dove scelgono e muti!!
  • Roberto P. Utente certificato 1 anno fa
    Sono confuso e deluso, non ho capito e mi stupisco della scelta, si è deciso tante volte di non appoggiare situazioni ben più digeribili di questa. Così non sò dove andremo e cosa faremo.
  • Fabio P. Utente certificato 1 anno fa
    Chi ha accolto veramente male la scelta di passare all'ALDE (me compreso) appartiene a coloro che hanno creduto e finanziato il M5S (basta guardare le icone corrispondenti ai donatori nelle varie iniziative M5S). Con questa votazione pilotata (e non ditemi che non lo è. Basta leggere come è argomentata la scelta) avete perso la credibilità nei confronti di molti di coloro i quali hanno creduto nel M5S alla prima ora. Una proposta calata dall'alto dello staff di Rousseau, mai discussa nemmeno tra gli europarlamentari. Questa è democrazia diretta? Profondamente deluso, sospendo la mia partecipazione alle future votazioni sulla piattaforma. Siete l'ombra della democrazia diretta tanto proclamata all'inizio della storia del M5S. Vergognatevi
    • lilia pireddu 1 anno fa
      la decisione di far nascere il movimento l'hai presa tu o Grillo e Casaleggio? era una decisione presa dall'alto e tu hai aderito. Ora non ti sta più bene? Sappi che ogni idea rivoluzionaria cala dall'alto, da una elite illuminata a cui ciascuno di noi, valutando liberamente la proposta, aderisce o meno!
    • severino turco Utente certificato 1 anno fa
      da come ragioni consegue che chi perde in qualsivoglia contesa considera il vincente un imbroglione!!!!!! Sarebbe tempo per te di approfondire il tuo io. Have a nice trip.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      mai discussa fra i parlamentari...ma cosa dici sono quattro mesi che ne parlano! Forse hai fra inteso o letto male...i portavoce europei sono rimasti sorpresi dalla votazione improvvisa,non ne sapevano nulla!
  • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
    molti auspicano che beppe si ritiri a vita privata. se questo si verifichera',a tutti voialtri detrattori,che non capite una mazza ,e non sapete una cippa,vi restera' solo di gridare al vento le vostre lagne stolte.
  • Vincenzo Rabia 1 anno fa
    Rousseau non mi ha permesso di votare, nonostante abbia già partecipato ad altre votazioni. Spero che qualcun altro non abbia votato al mio posto!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Grande strategia del beppe...vi do alcuni elementi Italia-->Governo europeista--> PPE ePSE-->europeisti--Adel-->Europeista. Italia--->Governo M5s---> Referendum propositivo--->Uscita dall'Euro-->Governo5s-->Referendum Propositivo uscita dall'UE..si o no. Se positivo esito uscita dall'UE --->> uscita del m5s da Adel. Risultato finale in europa ci rimarranno i PPE e i PSE e i NI....
  • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
    COSA C'E' CHE NON TORNA? Il gruppo ALDE ha aderito al Programma Europeo che è sintetizzato in 10 punti: 1)Promuovere la pace, attraverso un'Unione nella tradizione federalista. 2)Fare dell'UE un attore globale, superando il divario tra la sua dimensione economica e politica. 3)Aprire e democratizzare l'Unione europea. 4)Garantire i diritti fondamentali di tutti i cittadini europei. 5)Promuovere l'istruzione a tutti i livelli. 6)Rafforzare la governance economica dopo l'introduzione dell'euro. 7)Eliminare le frodi e l'eccessiva burocrazia. 8)Fare dell'Europa il leader mondiale in materia di protezione ambientale. 9)Far sì che la globalizzazione funzioni per tutti. 10)Garantire appieno il riconoscimento e la valorizzazione del ruolo delle regioni europee. Qualcuno vorrebbe un'idea di Europa diversa? L'Alde promuove il federalismo europeo e si batte per per il riconoscimento dei diritti fondamentali di tutti i cittadini europei oltre a centralizzare il tema dell'ambiente e delle energie rinnovabili. Il programma del M5S Europa elenca forse qualche punto in disaccordo con quello dell'Alde? Se poi c'è qualcuno che è proprio contrario all'Europa allora non doveva partecipare neanche alle votazioni dei nostri candidati la Parlamento Europeo,o no?
    • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
      Fabio ora abbiamo i nostri rappresentanti in Europa cosa vogliamo fare? Le alternative sono 2: O facciamo gruppo con un movimento che si avvicina alla nostra linea programmatica o paghiamo i nostri rappresentanti per scaldare le sedie a Bruxelles. C'è un altra alternativa:dimissioni in massa del M5S Europa e lottare al di fuori sperando che l'Europa cada. Io penso che giacchè siamo arrivati li è meglio lottare con tutto quello che abbiamo a disposizione,naturalmente è una opinione personale. Ciao.
    • Fabio Fabbri 1 anno fa
      Quelle sono 10 righe di parole. I fatti dicono che questa Europa, con le sue regole liberiste, ha dato ai Paesi europei vent’anni di stagnazione economica senza prospettive di uscita. Ha dato ai nostri migliori imprenditori la facoltà di licenziare, delocalizzare la produzione, reimportare senza dazi, facendo enormi profitti e lasciando senza lavoro valanghe di cittadini. Ha tolto il futuro al 38% dei nostri giovani che non trovano lavoro. Quando vedrò che questa Europa ha un programma chiaro, convincente e sicuro per rimediare a questo, allora crederò a quelle parole. Tu lo conosci questo programma europeo ? Ciao, Fabio.
    • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
      Al referendum per l'uscita dall'euro ci arriveremo tra qualche anno se tutto va bene.Nel frattempo che facciamo ci togliamo anche quel poco di potere decisionale che abbiamo in Europa isolandoci? Se sei un iscritto dei primi tempi avrai partecipato alle votazioni del M5S Europa,che facciamo buttiamo via tutto o cerchiamo delle strade percorribili per cercare di incidere? Allora perchè non cancellarci anche dal Parlamento Italiano ed eliminare tutti i sindaci "scomodi"? Restiamo noi 2 a lottare?
    • Giorgio C. Utente certificato 1 anno fa
      scegliere un partito/movimento o quel che l'è significa sopratutto condividere un programma e delle scelte. Io personalmente mi ero iscritto al movimento (da ieri mi sono cancellato) perchè condividevo la prospettiva di una gestione della cosa pubblica onesta e capace e per quanto riguarda l'europa pensavo, come sembrava pensare Grillo, che l'uscita dalla moneta unica fosse un punto importante del progetto. Con questa scelta Grillo o chi per lui non cambia semplicemente gruppo ma cambia completamente la vision che il movimento ha sull'europa. A questo punto mi chiedo se quando ti sei iscritto al movimento eri cosciente delle idee del movimento ad esempio sull'europa e se ne eri cosciente come puoi accettare una simile svolta?
    • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
      Giorgio non ho detto che i punti sono gli stessi ma che non sono in contraddizione tra di loro per una Europa che si possa considerare davvero Unione.Io non ho emesso alcuna sentenza nei confronti dei contrari perchè ti farei tristezza?
    • Giorgio C. Utente certificato 1 anno fa
      sei molto confuso.... I 7 punti del movimento 5 stelle: 1. Abolizione del fiscal compact 2. Adozione degli eurobond 3. Alleanza fra i paesi mediterranei per una politica comune 4. Investimenti in innovazione esclusi dal limite del 3 per cento 5. Finanziamenti per attività agricole e allevamento finalizzato ai consumi nazionali interni 6. Abolizione del pareggio di bilancio 7. Referendum sull'euro Mi spieghi che cazzo centrano questi punti con quelli dell'ALDE.....fate molta tristezza
    • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
      Si parte sempre da un programma,poi si discute,ma le basi ideologiche devono almeno essere circoscritte alle intenzioni del programma. Poi ci sono gli uomini,ma quella è un altra cosa.
    • gianfranco chiarello 1 anno fa
      Mi trovi un programma elettorale, dove i buoni propositi non sono la componente base!
  • Fulvio Fini 1 anno fa
    Grazie Beppe Grillo, mi hai tolto ogni residuo dubbio su chi votare la prossima volta che ci sara' gentilmente concessa dai democratici democratici (non e' una ripetizione, ma un ossimoro oltremodo paradossale). Se si vuole cambiare per davvero, la traversata del deserto e' lunga, solitaria e dolorosa, ma non ha alternative. Tanti altri prima hanno giustificato dicendo che le cose si cambiano dall'interno, ed altrettanti sono stati fagocitati dal sistema che credevo, a torto, lei ed il suo movimento volessero abbattere. Fine triste ed ingloriosa della serie aggiungi un posto a tavola che c'e' un grillino in piu'.
  • Sandro75k 1 anno fa
    Che polli che siete voi che credete alle votazioni on line? Ma sapete quanto ci vuole a fare una rete di 5mila-10mila amici o assoldati che votino a comando? La democrazia del web è una bufala Beppe Grillo un buffone! Avete capito adesso la discrepanza con i commenti? Polli!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      seee...mettece puro Putin a c'avemo a frittata!
    • Andrea B. Utente certificato 1 anno fa
      io ho votato e tu no che non sei manco certificato ma critichi allora vai a criticare in mezzo alle gambe de tu moje che li si che c'è un sacco di gente !!!
  • Luigi Pischler 1 anno fa
    Buongiorno, Mi scuso ma per problemi con il PC non ho avuto la possibilità di poter essere contatto da Voi e di rimando.Spero di poter tornare a votare,
  • fab p. Utente certificato 1 anno fa
    Che dire mi sento tradito, e leggendo molti commenti sulle pagine FB dei vari deputati nazionali e europei non penso che il voto sia andato come viene indicato in questo post. Io ho votato per rimanere il EDF. Siete dei voltagabba. io, la mia famiglia e tutti i miei amici, che tanto ci siamo spesi per la vostra causa che è anche la nostra non vi voteremo più. ADDIO, e oggi a VAFFA ci vai tu!
    • Alessandro1 Piazza Utente certificato 1 anno fa
      Ciao, ciao.
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    bene così e ora avanti tutta come sempre!
    • jimmy joe Utente certificato 1 anno fa
      non hai capito che è finita, coglione!
  • mario martire 1 anno fa
    Bene, soddisfatto del risultato. Beppe, la base ti segue ed ha piena fiducia in te. Le tue motivazioni sono ineccepibili, ben fondate, e forniscono tutte le informazioni necessarie. Grazie della speranza che infondi a tutti noi.
  • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
    Beppe... barricati in casa!... se ti trovo in giro ti sputo in faccia! .-(((
  • niko d. Utente certificato 1 anno fa
    Premessa: rispetto il voto di tutti Il voto online è stato fatto. Il 78.5% ha scelto ALDE. Punto. Basta Non ci sarà nessuna deriva a favore dell'euro Non ci sarà nessuna deriva pro Merkel Il m5s rimane euro (€ moneta!) scettico come prima Il m5s rimane per un'EUROPA DIVERSA come prima Il m5s sarà contro il TTIP come prima Il m5s sarà contro il MES China come prima Il m5s avrà libertà di voto come prima Il m5s non sarà filo-banchieri (come prima) ecc... IL M5S MANTERRA' IL PROPRIO PROGRAMMA COME PRIMA E non ci sarà fuga di voti perchè TUTTO RIMANE COME PRIMA (altrimenti, che famo? Ad ogni consultazione online cambiamo partito? Non sarebbe democrazia) Mettiamoci il cuore in pace e andiamo avanti ... e riteniamoci fortunati che possiamo scegliere e dire la nostra ogni tanto!
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      Ma va! Finitela di fare gli italiani lagnoni su tutto!!! Non va mai bene niente. Ogni votazione i lagnoni senza tempo che si scatenano!!! Ma che volete? Se non si vota non va bene perchè non si vota! Se si vota non va bene perchè non si è scelto ciò che volevate! Ma tornate alla realtà!!! E cominciate ad informarvi invece di cavalcare l'onda dei titoloni e del gossip!! Vi aspetto al varco fra 6 mesi ... curioso di vedere quanto il m5s sia diventato così filoeuropeista!!!!!
    • jimmy joe Utente certificato 1 anno fa
      andrai avanti da solo la fuga dal moVimento inizia oggi
    • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
      Euroscettico rimarrai te ed il patetico del dibba......se segui la coerenza è così.
  • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
    CI SONO TROPPI TROLLONI (mai visti prima qui) ! Questo è il dubbio! Significa che la scelta di Grillo e del m5s è giusta! Ora anche i media nei confronti del m5s cambiano opinione e danno addossa anche all' ALDE! Ben venga! Cambieremo la mentalità UE, dall'interno! Chi dice del TTPI , non esiste più ! Adesso rosicheranno tutti, anche se i media continueranno dire che siamo dei voltafaccia! La convenienza del m5s NON VALE NIENTE?
    • giovanni f. 1 anno fa
      alla faccia della fasciodemocrazia!!!
    • gianfranco chiarello 1 anno fa
      E' pericoloso definire troll, chi esprime democraticamente il suo dissenso.
    • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
      E tu cosa sei una conTROLLONA?! .-(((
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Visto che in molti sembrano essere non informati, è bene chiarire alcuni concetti. Fino alla fine della Legislatura attuale, il M5S avrebbe goduto di tutti i diritti spettanti a chi entra in un Gruppo con più di 25 aderenti. Da questo punto di vista, nessun vantaggio ha avuto il M5S nel cambiare casacca. Anche sul fatto di contare di più cambiando casacca, è tutto falso, perchè entrando in minoranza nel gruppo di ALDE (17 contro i loro 51), dove in passato hanno già espresso il loro disprezzo per il M5S e per il loro programma, non ci sono possibilità di far passare un solo punto del loro originario programma. Detto questo, altri devono essere i motivi che hanno spinto verso questa incomprensibile decisione. Probabilmente ci deve essere sotto qualche patto segreto, che in quanto segreto, non siamo tenuti a saperlo. Non credo sinceramente che sia solo una mossa per votare il prossimo Presidente del Parlamento Europeo (magari il piddino Pittella), ma più probabilmente qualche accordo, che il giornalista della Stampa Fabio Martini ha ipotizzato stamane in un programma televisivo su LA 7.
  • ugo t. Utente certificato 1 anno fa
    Lascio il movimento e passo all'astensione fino a quando non ci sarà un gruppo che farà i miei interessi e della mia famiglia. Un abbraccio a chi rimane e a chi come me ci ha creduto. Mi spiace di essere stato preso in giro, pensavo di essere più furbo.Peccato
    • Patrick Alexander Amato, Samara Utente certificato 1 anno fa
      @jimmy joe No, se ti riferisci a me, TROLL proprio no. solo molto disilluso. Per quanto mi riguarda, credo che fin dall'inizio (e sono iscritto da un decennio più o meno), del M5S abbiano capito poco, in pochi. E la stramaggioranza solo quanto gli faceva comodo. Purtroppo sono pessimista, ed infatti come si vede dalla firma me ne sono andato alla lunga: ma non sono TROLL. Solo beffardo, e distaccato. ;)
    • jimmy joe Utente certificato 1 anno fa
      @ugo e poi ci pensano anche i troll a prenterti in giro... come questo coglione che ride...
    • Patrick Alexander Amato, Samara Utente certificato 1 anno fa
      Lascio il movimento e passo all'astensione fino a quando non ci sarà un gruppo che farà i miei interessi e della mia famiglia. ...come disse Berlusconi... :D :D :D Vabbè, ciao eh.... :)
    • Patrick Alexander Amato, Samara Utente certificato 1 anno fa
      Hey, buttati in politica pure tu! Eh? :D
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      Preso in giro per cosa? Per cortesia ... pazienta e non essere precipitoso ... e non ascoltare tg e giornali. GUARDA I FATTI, ciò che i parlamentari voteranno in aula!! 2 anni fa entrare nel EFDD doveva essere la fine, la disperazione, si doveva diventare pro-nucleare come Ukip ecc ... è successo? No, il m5s è sempre andato avanti in maniera autonoma
  • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
    Loro non hanno mollato mai... Noi (Voi!) invece sì! .-(((
  • EradeiLumi50 1 anno fa
    Riposto qualcosa di iersera ... Per noi soprattutto e per dare un ceffoncello a questi sciocchini dei partiti altri ... ^_^ ... Madonna sembra di essere tornati indietro di qualche anno quando i troll stavano qui a svernare e a fare il tifo per perluscona ... Certo che il M5S ne sta pestando di piedi ... Se si fa un giro sulla websfera i siti anti M5S sono nati come le zecche ... Il partito P.iD.occhio con i siti zecca...Che schifo... Vabbbene ... ai sostenitroi del M5S sarebbe richiesto un miglior senso di appartenenza ... Ma se tanto mi da tanto è pobbabile che il 60/70/fors'anche 80% dei contrari sono dei partiti altri...Le mezze tacche della politica... In effetti c'è una puzza di frittura di pesce che levete ... 'Nanotte ... ^_^ * * * * * Aggiungo. Si può notare che molti "appartenenti ai partiti altri" son certificati. Questo è quello che intendevo tempo fa parlando di quinta colonna. Così come tali individui fanno scrivere ai giornali i titoletti di oggi sul M5S potrebbero (in futuro e se non l'hanno gia fatto nel passato), "drogare" le votazioni per cose importanti. Pertanto consiglio di trovare un metodo per filtrare ulteriormente le possibilità di voto degli iscritti. Ovvero, far votare coloro che attivamente partecipano alla vita PRATICA, ATTIVA E SUL CAMPO, del Movimento 5 Stelle. Può sembrare una cosa drastica ma ... Siamo in guerra e non a sfogliar margherite. Per vedere quanti danni fa l'intelligence avversa studiatevi le operazioni in Africa settentrionale e nel mediterraneo nell'ultima guerra. Gli anglo-americani con ULTRA ci vinsero battaglie decisive e così la guerra. E via discorrendo. Ciò che scrivo potrebbe essere solo una mia idea bislacca ... Ma darci un'occhio e pensarci su ne varrebbe comunque la pena. Buon appetito o buona digestione e ... Statev' buon' ... ^_^
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Sempre il solito saccentello da quattro soldi ... vai a cagare ... E saluteme a Socrate va ... ^_^
    • Potaffo P. Utente certificato 1 anno fa
      Certo che in poche righe ne hai dette di stupidaggini!
  • Marco Martini 1 anno fa
    Mettersi nello stesso gruppo della peggior feccia liberista, pro establishment europeo, pro NATO, a favore delle sanzioni alla Russia, è la mossa più autolesionista che potesse fare il movimento. Sono deluso e avvilito.
  • Roberto De Mari 1 anno fa
    Pagliacci
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Stron2o ... ^_^
  • Antonio Russo 1 anno fa
    Bhè il 25% degli iscritti non voteranno più M5S! Avete tradito e soprattutto se questo è il pensiero degli iscritti significa che per 4 anni ho votato con gente con cui non mi riconosco. L'euro è una truffa! Senza se e senza ma! L'euro è voluto dai miliardari/ipermilionari non dalla gente comune... la gente comune vuole solo avere un reddito dignitoso e i diritti sociali... non vuole una moneta unica! Preferisco farmi il passaporto per andare in Francia se non averlo significa essere assoggettato economicamente. Almeno rispetto a Syriza lo sappiamo prima delle elezioni politiche! Buona discesa!
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Ma buon viaggio a te caro ... Quando esci non fare tanto baccano ... che di rumore ne fai anche troppo esistendo ... Sei senza dignità o un accolito della frittura di pesce ... Statt' buon' e buon viaggio ... P.S.: quel 25% comunque ti tradisce ... Tramite il numeretto da te scritto, io so che sei di un partito avverso e che il M5S lo hai in odio comunque ... ^_^
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      Eh certo! Se ad ogni consultazione online ognuno va per la propria strada ... Ma per piacere. Prendete atto della scelta. E non fasciatevi la testa prima di rompervela. Attendi e guarda come agirà il m5s ... ti assicuro che nulla cambierà (come 2 anni fa quando siam entrati in efdd). fidati
  • jimmy joe Utente certificato 1 anno fa
    a tutti voi che vi siete scelti l'alleanza con quei schifosi euopeisti: avete TRADITO chi ha votato moVimento e il suo programma di uscita dall'UE volevate tenervi l'ufficio a Bruxelles, bravi c'è l'avete fatta... ignoranti! continuate pure cosi, ma d'ora in vanti senza di me, e senza il mio voto le nostre strade si dividono qui ciao a tutti e buona fortuna jjjb
  • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
    Ni sono disiscritto da un ex-MoVimento!... Ora sono più tranquillo!... "Tutto prima o poi finisce... anche la mafia finirà!"... come ebbe a dire Giovanni Falcone!... Peccato che quel MoVimento sia finito prima di essa! .-(((
  • Ennio Molina Utente certificato 1 anno fa
    Non ho fatto in tempo a votare, ma bravo Beppe,la politica è scelta non solo amministrativa. sono forse fazioso, perché da sempre cultore di idee liberali. ad majora.
  • Luca Filieri 1 anno fa
    attenzione, guardate che con sta storia del web, si può far passare sensazione di democrazia..ma anche fare facilmente "combine" non è tutto "rosa e fiori" stiamo in campana! non bisogna essere "beoti"! ci vogliono seri POTOCOLLI di controllo e VERIFICA quando si fanno le cose con il Web..sono bravi tutti a fare siti che spacciano "democrazia" auspico che il 5s si doti di sistemi di VERIFICA delle votazioni efficaci, da tempo esistono "robot" o sistemi di "generazione" "like" sarebbe cosa buona e giusta creare protocolli di monitoraggio e controllo della cd "democrazia" Web..chiaro? ca nisciun è fess.
  • Delusissimo 1 anno fa
    Grillo ha perso definitivamente la mia fiducia. Addio.
  • Gian Carlo Petani 1 anno fa
    OGGI, NON AVENDO LETTO ATTENTAMENTE (E DI QUESTO MI ASSUMO LA TOTALE RESPONSABILITA') LA PROPOSTA RELATIVA AL QUESITO DELLA VOTAZIONE, HO VOTATO - IN TOTALE BUONA FEDE - PER L'OPZIONE CHE PREVEDE L'ADESIONE ALL'ALDE. MI PENTO, E LO DICHIARO PUBBLICAMENTE, DELL'ERRORE CLAMOROSO CHE HO FATTO CONVINTO CHE SI TRATTASSE DI TUTT'ALTRA SCELTA, PER IL VOTO ESPRESSO, E MI SCUSO CON QUANTI, ME COMPRESO, HANNO SINO AD OGGI SOSTENUTO IL M5S NELLA FORTE CONVINZIONE CHE LA MONETA UNICA FOSSE E RESTI UN GRAVE ERRORE. OGGI, MIO MALGRADO, MI TROVO A DOVERE DARE RAGIONE A QUANTI, GIUSTAMENTE, CRITICANO QUESTA SVOLTA DI GRILLO, PERCHE' FRUTTO DELLA PIU' TOTALE INCOERENZA. NON PARTECIPERO' MAI PIU' AD UNA VOTAZIONE ON LINE, E DA OGGI, IL M5S NON MI RAPPRESENTA PIU'. E' L'INIZIO DELLA FINE... R.I.P. M5S
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      Ah ah ah che burlone!! Era la fine anche quando siamo andati con efdd ...o quando abbiamo detto no a bersani ... o quando abbiamo espulso gli allegri ragazzacci che ora son dentro gli altri partiti ...
  • ottavio e. Utente certificato 1 anno fa
    alzi la mano chi a maggio 2014 avrebbe votato m5s sapendo che un giorno ci sarebbe stata questa alleanza BEPPE I VAFFA SI DANNO.... MA SI POSSONO ANCHE RICEVERE oggi è il tuo giorno si... OK sono un troll pddino ma il VAFFA ve lo beccate di cuore lo stesso cialtroni
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Non piddino ... P.iD.occhio ... caro ... ^_^
  • Canzio R. Utente certificato 1 anno fa
    Intanto quelli della casta, si sono votati,in silenzio, per occupare(spartirsi) le poltrone delle provincie,intanto l'istat ci fa sapere che la disoccupazione(a novembre) è aumentata notevolmente. Mentre,la peggiore informazione del mondo, parla invece, di "giravolta,divisioni,caos,tradimento" fra i 5S neanche un trafiletto della loro "carneficina"sociale e costituzionale,depistare,depistare,parola d'ordine, depistare.
  • ivo montefiore 1 anno fa
    Ma vi siete accorti la discrepanza tra il risultato di questo voto e le critiche in blog? Faccio parte del movimento dalla sua nascita insieme a molti altri (direttamente sono in rapporto con oltre 100 persone, parlo dal vivo). chi critica un metodo lo si chiama troll! si ce ne sono molti, lo credo, ma il problema serio è che non c'è stato un dibattito serio, calmo, magari di un mese, per spiegare bene cos'è il parlamento europeo, le sue varie competenze, i vari gruppi, etc. molte persone autentiche del M5S, nella fretta e nell'ignoranza dovuta alla mancanza di una preparazione ed un dibattito opportuno, è rimasta letteralmente scandalizzata e non voterà più M5S purtroppo. e lo dico a malincuore ma dei 100 miei amici diretti, 68! le critiche non vengono solo da troll! molti europarlamentari 5 stelle, e lo stesso nicola morra, che non è un troll, Ha espresso seri dubbi sull'entrata in Alde e molti criticano il metodo così veloce per decidere e non informare. alde o non alde, il movimento avrà una perdita notevole, se non corriamo ai ripari, spiegando bene le ragioni; cosa che si doveva fare ahimè molto prima del voto w grillo!!
  • Ivan 1 anno fa mostra
    Ragazzi CI CREDIAMO ANCORA ALLA BALLA " UNO VALE UNO", o al " REDDITO DI CITTADINANZA" o alla lotta alle banche ?? MI AUGURO PROPRIO DI NO. Dalla dittatura UE CI DOBBIAMO SALVARE DA SOLI. Lo avete capito bene adesso o non ancora ??? Manifestare , PIAZZA !!!! Ci hanno fregato lo avete capito ??
  • Sbino d 1 anno fa
    Passare all'ALDE, il gruppo più europeista che c'è? Mi dispiace ma qui la coerenza è andata a remengo.... Questo movimento si sta trasformando in qualcosa che non mi piace affatto. Beppe, cosa stà succedendo???
  • valter silvetti Utente certificato 1 anno fa
    Benissimo cosi'.Per contare bisogna stare dentro il parlamento ed in maniera forte.Come gia' spiegato da grillo il voto sara' autonomo in ogni occasione.Molti sono i punti in comune e poi la base ha deciso.Non ci sara' nessuna perdita di consensi perche' la direzione è quella del FARE da sempre auspicata da tutti noi grillini.La nostra vita è regolata piu' dal governo europeo che da quello nazionale.Questo cambiamento ci voleva,avanti tutta !!!!!
  • Nello R. Utente certificato 1 anno fa
    Meno male , i 5s sono sopra la media .. MA IO mi domando , se i 5stelle .. mi correggo ; quando i 5 stelle 1) andranno al Governo del paese 2) modificheranno la costituzione 3) faranno un referendum per l'uscita dall'euro , dall'europa,dalla nato ,dal fmi e anche dal condominio di casa se la malasorte , o una bella giornata estiva o l'invasione delle cavallette facessero perdere il referendum sul NOEURO (tipo tsipras in grecia ad esempio ) cosa accadrebbe ai cosiddetti militanti del m5s accetterebbero il verdetto del popolo ? si suiciderebbero in massa ? andrebbero a fare penitenza al muro del pianto a gerusalemme ? Dare le colpe di TUTTO il disastro italiano ..a una stupida MONETA .. SECONDO ME SIGNIFICA .. ASSOLVERE LA PARTITOCRAZIA che negli ultimi 30 anni ha rubato come e più di quelli prima (vedi manipulite), con l'aggravante di aver mandato in rovina il paese per cialtronaggine e incompetenza se volete l'autarchia .. è dura , anche con la tecnologia attuale c'è già stato uno che ci ha provato ,nei primi del 1900, ma mi sa che i risultati non sono stati buoni come crede qualcuno my 2 cent
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Esattamente come fece Antonio Di Pietro, quando era all'apice con l'Italia dei Valori, adesso anche il M5S ha deciso di entrare nel Gruppo di ALDE al Parlamento Europeo. Auguri!
  • maria t. Utente certificato 1 anno fa
    Posto senza aver letto tutti gli altri commenti, anche perchè vedo moltissimi trolls Vedo però anche autentici attivisti scontenti Io sono in'attivista iscritta e certificata, ho votato per confluire nell'ADEL, ob torto collo, non sono contenta, volevo rimanere con Farage in quanto anti-europeista MA SE FARAGE NON ESISTE PIU' qual'era l'alternativa? Scomparire dall'Europa? E' una scelta obbligata, prima regola sopravvivere, poi si vedrà. Piuttosto, vorrei fosse presa in seria considerazione l'idea di togliere il voto a coloro che rimangono inattivi per 2 votazioni consecutive: il MoVimento è anche e soprattutto partecipazione, ha votato meno della metà degli iscritti, ADESSO BASTA: CACCIATELI !!!!
    • maria t. Utente certificato 1 anno fa
      Gianfranco: ma quindi secondo te ci hanno estorto il voto perchè hanno cambiato drasticamente pensiero politico e Grillo e Davide Casaleggio sono diventati ferventi europeisti e pro-banche finanziarie? Se così fosse cmq, visto che la maggior parte di noi è antieuropeista, il loro presunto voltafaccia porterebbe profitto per poco tempo perchè, una volta smascherati, abbandoneremmo in massa il MoVimento, no?
    • gianfranco chiarello 1 anno fa
      Fino alla fine della Legislatura, tutto restava immutato, per questo anche moltissimi parlamentari si sono stupiti per questa frettolosa presa di posizione.
  • leocat 1 anno fa
    L'adesione a ALDE, così come la precedente a EFDD è puramente tecnica, non politica; Non comporta nessuna adesione agli "ideali" di ALDE e nessun cambio di rotta, viste le condizioni di base x tale passaggio: - condivisione dei valori di democrazia diretta, trasparenza, libertà, onestà; - totale e indiscutibile autonomia di voto; - partecipazione dei cittadini nella vita politica delle Istituzioni europee; - schieramento compatto nelle battaglie comuni come la semplificazione dell’apparato burocratico europeo, la risoluzione dell’emergenza immigrazione con un sistema di ricollocamento permanente, la promozione della green economy e lo sviluppo del settore digitale e tecnologico con maggiori possibilità occupazionali.Persone che non capiscono questo è meglio perderle che trovarle, a meno che, come probabile, non siano troll. Personalmente ho votato x la permanenza in EFDD, con le motivazioni che riporto da un precedente intervento " il gruppo continua ad esistere quindi non vedo nessuna necessità di cambiare. Che importa se il "voto condiviso con Ukip e le altre delegazioni minori non supera il 20%"? Scenda pure al 2%, continueremo ad avere i vantaggi che ci hanno spinto a formare il gruppo. Non vedo nessun motivo per passare dalla padella alla brace. Cambieremo la prossima legislatura, con numeri che ci daranno ben altro potere contrattuale", ma accetto senza problemi la decisione della maggioranza, ben superiore al 50%+1 dei votanti. A riveder le stelle.
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Sono d'accordo che non era necessario aderire al gruppo dei liberali dato che il gruppo, senza Farage, rimaneva col doppio dei deputati necessari. Non sono d’accordo sul resto, in quanto sa più di un colpo di mano, per motivi non ancora chiari, che di una scelta ponderata. Avvenuta senza confronto ne discussione. Così non va bene. Talelbano
  • Ma Lindi Chez Bria Tore 1 anno fa
    Meglio evitare i pusher di Malindi...
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    TUTTO ACCADUTO IN UN BATTITO DI CIGLIA!
  • vincenzo iannucci 1 anno fa
    una parola sola :TRADIMENTO!
  • Lara 1 anno fa mostra
    Strano.... Il 99% di questi Post, e'CONTRARIO alla scelta ..... Alleatevi col PD /DC /PDL adesso siete MOLTO PEGGIO DI LORO : è'bello chiaro che avete scritto delle VERITÀ ( vedi Monti Signoraggio, Banche, Auriti lo conoscete ancora!??? Bce UE DITTATURA ...)solo X fregarci ( adepti di quel Giuda di Tsipras!!!)e farvi votare e diventare grazie a noi il 1 partito. Complimenti, Di Maio e DiBa RECITANO MEGLIO DELLA BOSCHI. D'ora innanzi inizia la vostra discesa, anche i fessi hanno capito .
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa mostra
      Se il Movimento voleva allearsi con il PD andava nel PSE...se voleva allearsi co la ex DC andava nel PPE ...se voleva scaldare le sedie andava nel GU/NG o nei NI.... stai facendo un minestrone fra disposizioni e posizioni italiane con quelle Europee...si vede che leggi poco!
  • Luca Filieri 1 anno fa
    andiamo avanti con "trucchetti" pietosi..la velocizzazione della votazione per una azione cosi sfacciatamente ipocrita senza nessun dibattito o nessuna informazione preventiva è uguale ad una decisione imposta, mettere davanti al fatto compiuto in poco tempo chi non avendo un solido pensiero di riferimento (come molti nel movimento) e farli votare a favore di CHI SI FIDANO(come persona)e non per le conseguenze, ecco così il 78% senza sapere nulla, congratulazioni, ottimo Beppe..al contrario chi ha un bricciolo di coerenza, e ha comunque solidi principi si è dissociato, amareggiato, e sorpreso, a quanto pare servono i contributi Ue..ok legittimo, ma evitiamo poi di fare i moralisti verso gli altri.
  • salvatore . Utente certificato 1 anno fa
    Tutti quelli che hanno effettivamente votato per ALDE sono solo marionette a cui si può fare inghiottire ogni cosa. Non credo che il 78% sia così coglione da votare quello che gli si propina.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Salvatò...ma manco li numeri te bastano? Nun n'è che er 30 pecciento siano li cojoni?
  • Marco Giannini 1 anno fa
    Sfido quel ciccione di David Borrelli in un confronto senza telecamere (non mi interessa la pubblicità) ma davanti a Grillo che, a quanto pare, di economia ha bisogno di un ripassino. MARCO GIANNINI ATTIVISTA DI CAMAIORE PS: BEPPE SE VUOI I CRETINI DIMMELO...IO HO UN CERVELLO (PURTROPPO) e la prossima votazione sia con doppio turno. Se ALDE avesse vinto col 40% ti mandavo a fare in culo. Un conto è se sei eletto che non devi cambiare casacca per rispetto a chi ti ha dato l'occasione di CONTARE per il tuo cazzo di paese...un conto caro Beppe è da attivista. Per il culo (e te lo dico da "amico" considerato troppo pasdaran pro Grillo) non mi ci porti né te né nessun altro.
    • Marco Giannini 1 anno fa
      Ma sparati leccaculo quelli come te rovinano gli altri per sistemare i propri culi. Ti piace quel ciccione? Beh a me no perché è un neoliberista che ha organizzato la porcata di ieri. Ti attacchi al termine ciccione? E Stai nel m5s dove diamo del nano a questo e quello? Guarda dato che lo conosci e dato che l'ho pure taggato e non replica per me resta un pizzaiolo....mandamelo a confrontarsi con me in economia che te lo trito io ...e razzista coglione vallo a dire a tuo nonno. Ok? Il mio era un eroe partigiano decorato e oggi avrebbe preso a fucilate i lacchè come te che vogliono la deflazione salariale interna esterna e mediante immigrazione (e questo non è razzismo è economia)....leggiti il mio libro e TI PREGO...se lo conosci quel CICCIONE mettilo in contatto con me e facciamo un bell'incontro sulla moneta unica. Chi sono sono certo lo sa.
    • Salvatore C. Utente certificato 1 anno fa
      Non è che sia molto chiaro cosa tu voglia dire. Vuoi candidarti ? Fallo. Vuoi fare qualche proposta più seria di quelle che, secondo te, fanno gli altri al parlamento europeo ? Falla. Chiama direttamente i rappresentati e chiedi loro un incontro. Non credo che te lo negheranno. Per favore, non usare quei toni dispregiativi e razzisti quando qualcuno non ti piace. Hai qualcosa contro i "ciccioni " ? A me quel "ciccione" di David piace molto. Ti ricordo che democrazia significa confronto e partecipazione. Il confronto può, per carità , essere anche aspro. Ma deve essere costruttivo, cioè critico. Altrimenti è solo polemica. E tale rimane.
  • Davide Rigamonti 1 anno fa
    Iscritto al movimento, votante da sempre. Ho votato anche per questa votazione. Mi sono informato vedendo che i punti di programma dell'ALDE sono molto simili a quelli del M5S. la maggior parte dei commenti che vedo sono di gente arrabbiata e delusa, ma secondo me senza sapere il perchè. Forse perchè informata alla bene e meglio senza sapere tutto nei dettagli. Inoltre la discussione per entrare nel gruppo era in atto da 4 mesi. A noi iscritti ci è stato chiesto cosa ne pensavamo. concordo che un giorno o due di preavviso sarebbero stati meglio, ma ormai lo si sa, le votazioni avvengono in tempi stretti per evitare HAckeraggi vari. Comunque su questo punto possiamo migliorare Poi vedo commenti di gente che dice che non vuole votare più il MoVimento... scusate.. la democrazia.. ha vinto la maggioranza, che piaccia o no. SOno molto contento che ci sia gente in disaccordo, vuol dire che nel Movimento non ci sono pecore ma gente pensante. Quindi dico io, vediamo e valutiamo il progresso di questa fusione in questo nuovo gruppo. Nessuno di noi ha la risposta in tasca. Dobbiamo solo aspettare, e non lasciamoci ingannare da facili qualunquismi. Quindi RESISTIAMO agli attacchi dei media e di troll o sedicenti tali. Siete delusi? Arrabbiati? Bene, siete PERSONE, ma non arrendetevi, non arrendiamoci! Come ho già detto, ha vinto la democrazia diretta, ci hanno chiesto un parere, e inoltre porteremo onestà e coerenza anche all'interno dell'ALDE e saremo molto più visibili. Quindi STIAMO CALMI, aspettiamo e vediamo che succede. Saluti a tutti Davide (iscritto dal 2013, votante da sempre) p.s. Per votare bastano 5 minuti allo smartphone e 10 minuti al pc. NEssuna scusa. Se ci sono problemi tecnici ok, ma se c'è la volontà di votare, fidatevi, basta poco.
  • nippur 6. Utente certificato 1 anno fa
    Personalmente preferirei uscire dall'auropa come l'inghilterra, è anche vero che lei ha una sua moneta cosa che noi grazie ai soliti illuminati non abbiamo, per cui inutile discutere, meglio stare alla finestra e vedere se è stata la scelta giusta.Vediamo fino ad adesso a parte qualche scelta strana il movimento ha azzeccato le strategie, aspettiamo e vediamo; mal che vada un bel divorzio e ciao alde. Nelle mie esperienze di vita ho imparato una massima, mai fasciarsi la testa prima di essersela rotta, soprattutto perchè se te la fasci richi poi di andare a sbattere; vediamo sono ottimista.
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    COTTO E MANGIATO!
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Dalle elezioni politiche del 2013 ad oggi, è mai stata fatta una consultazione in rete, per chiedere agli iscritti se sono favorevoli o contrari a restare in questa Unione Europea? In caso contrario, prima di scegliere il Gruppo a cui appartenere, era prioritario fare questa consultazione, da svolgersi grazie al supporto di una società esterna per certificare l'esito delle votazioni, altrimenti tutto diventa ombroso.
  • Franco Mas 1 anno fa
    Vedo che si continuano a confondere le cose europee con quelle italiane. Entrare nell’ALDE non è un’alleanza, e nemmeno ci sarà una “mescolanza”, le regole sono chiare, ogni gruppo è indipendente dall’altro, quindi nessun inciucio. Invece sarà importante avere qualche potere in più che altrimenti ci sarebbe stato negato, in un momento storico in evoluzione dove gli stessi tedeschi cominciano a balbettare e a nutrire qualche dubbio antieuropeo. Il liberismo dell’ALDE non mi preoccupa, liberalismo e liberismo non sono ideologie, sono concetti che mutano pelle al cambiare dei venti economici e sociali, e chi in quel momento comanda li interpreta secondo opportunità. Ora che siamo lì, però, se c’è da farlo battiamo i pugni sul tavolo o hanno ragione gli “altri”!
  • Enzo C. Utente certificato 1 anno fa
    Ora, alla luce dei risultati di questa votazione, diventa impellente votare per il Programma Politico del M5S per definire, una volta per tutte ed in maniera chiara, la posizione del M5S in Materia di Euro e permanenza nella U.E. Gli Iscritti al Movimento, che su questa materia hanno le idee ben chiare, hanno diritto di conoscere questa posizione per poter decidere se rimanere o meno nel M5S, essendo questo un punto di enorme importanza. Si invitano pertanto i vertici 5 Stelle a mettere immediatamente in votazione questo punto.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      C'è già dal 2014.... http://www.beppegrillo.it/europee/programma/
  • giovanni f. 1 anno fa
    W IL SOCIALISMO DI SANDRO PERTINI!!!
  • franco rosso 1 anno fa
    78,5 I BUGIARDI E I FALSARI SONO SERVITI. ANCHE NELLA COMUNICAZIONE LA DISONESTÀ NEL M5S NON PASSA. C'E'DI CHE AVERE SPERANZA. franco rosso
  • ***** Stefano Pedrollo Utente certificato 1 anno fa
    Ho votato per l'ALDE. Vorrei sapere una cosa, i media parlano di una bozza di accordo con ALDE data 4 gennaio. E' vero? E' una bufala? Potremmo vederla anche noi? Grazie
  • Davide fragale 1 anno fa
    Il mio voto?????mai più!!!!!!!!!!
  • Vittorio Reho Utente certificato 1 anno fa
    Ho controllato meglio: le votazioni sono terminate alle ore 12:00.
  • Tommaso 1 anno fa
    LA DEMOCRAZIA DIRETTA E' COME L'ARIA CONDIZIONATA, DICONO CHE FA MALE QUELLI CHE NON CE L'HANNO :)
  • gabriella 1 anno fa
    questo è un esempio di cosa potrebbe accadere nel parlamento italianio che mostra anche le debolezze e le contraddizioni del movimento: dunque io voto un deputato per rappresentarmi, in base a un programma ben preciso. Dall'alto e all'insaputa del rappresentante che ho votato, si propone un cambiamento di rotta del programma e accordi per alleanze con partiti estranei e incompatibili al movimento, viene poi sottoposto alla rete che vota con un meccanismo poco trasparente, dove non possiamo verificare il conteggio dei voti. Lo so che aderire a un gruppo al parlamento nazionale è diverso dall'alleanza con un partito in Italia, ma vorrei spiegato perchè lo stesso meccanismo non può ripetersi anche qui. Non è questo il concetto di democrazia che avevo in mente
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      £"nazionale"?...Europeo! Le regole in europa ci sono da anni il Movimento c'è solo dal 2014... e pensi che le cambino per te perchè sei bello,preparato e hai idee diverse di partecipazione"democrazia",trasparenza" e onestà"....guarda che la scatola del tonno è anche in europa! Poi all'interno di Adel...il Movimento ha la sua autonomia e potrà parlare cosa ben diversa da Salvini,Le pen ed altri ....che debbono stare zitti e non fiatare...non hanno diritto di parlare!
  • Mario S. Utente certificato 1 anno fa
    Che pugnalata alla schiena...il mio sogno si è infranto. Caro Beppe, non posso credere che più del 78 per cento abbia votato per passare al gruppo ALDE e prima di abbandonarti e non votare più il Movimento, ti chiedo in virtù della trasparenza, di pubblicare in chiaro le votazioni così che tutti i votanti possano vedere.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    L'URLO STRAZIATO DEL TROLL Gne,gne,gne,gne,....hanno vinto i liberaliiiiii vanno con Adel ed abbandonano Farageeeeeee! Gneee,gneee, la segreteria del PD sta affermando che le votazioni sono pilotateeeee e non veritiereeeee, perchè abbiamo fatto votare i nostri per rimanere nel NI e fatti commenti sul blog negativi. Come è possibileeee? Domani faremo una riunione al Nazareno per valutare la sconfitta!
  • ivo montefiore 1 anno fa mostra
    cARO GRILLO. OGGI HAI PERSO IL 30 PER CENTO DEGLI ELETTORI. PERCHè? NON ENTRO IN MERITO SE GIUSTO ENTRARE IN GRUPPO ALDE O NO. IL PROBLEMA A TUO SFAVORE è CHE HAI DECISO TUTTO TU, SENZA UN DIBATTITO DEMOCRATICO, BISOGNAVA PARLARNE E CHIARIRE TUTTI GLI ASPETTI UN MESE PRIMA. ASCOLTARE I PRO E I CONTRO. DARE TEMPO PER DECIDERE CON INFORMAZIONI CHIARE. INVECE TUTTO IN UNO O DUE GIORNI! VELOCE COME IL PD PER CHIEDERE 20 ILIARDI AGLI ITALIANI! MI SPIACE CHE I 5 STELLE USCIRANNO DIMEZZATI FRA UN MESE TE NE ACCORGERAI, E sALVINI RADDOPPIATO!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa mostra
      Si proprio Salvini....dimmi hai mai sentito parlare Salvini nel Parlamento Europeo? Dimmi...attendo un video,un link... pensa te Salvini non può parlare nel Parlamento Europeo... perchè non ne ha diritto! Ti sei chiesto il perchè?
  • Vittorio Reho Utente certificato 1 anno fa
    Ma oggi non si votava fino alle ore 19:00? Conservo la schermata con scritto: "dal 08-01-2017 al 09-01-2017 dalle ore 10:00 alle ore 19:00." C'è qualcuno che possa confermare, a parte l'autore del post, che la votazione, oggi, avesse termine alle 12:00? Alle ore 13:39 risulta che le votazioni sono in corso.
    • Toto A. Utente certificato 1 anno fa
      Oggi era fino alle 12. Cordialità
  • Giovanni Senza Speranza 1 anno fa
    Europeisti Pro ttip pro euro pro bandiera unica pro banche pro capitalismo E dopo questo triplo salto mortale carpiato con mezzo avvitamento, oggi nasce il PD5S non so se ridere o piangere
    • Piero A. Utente certificato 1 anno fa
      Qui chiudo il mio rapporto con M5S, dopo essere stato attivista dalla sua fondazione.
  • saverio battaglia 1 anno fa
    Giusta e geniale la scelta del M5S. Grazie a Grillo che ha sempre idee innovative ed è avanti di almeno vent'anni rispetto a tutti coloro che nel mondo si definiscono politici. Tutti quelli che contrastano il M5S, senza se e senza ma, un glorioso vaffanculo per gli anni a venire. Viva il M5S!!!
    • Cassandra 1 anno fa
      Ma vai a ca ga re tu,grillo e i grulli che ancora ci credono. Bisogna proprio essere ..........
  • salvatore . Utente certificato 1 anno fa
    Con dispiacere, ho tolto il simbolo del moviomento della mia pagina facebook. Il movimento non mi rappresenta più.Nelel prossime votazioni a palermo mi astengo perchè anche li state presentando tra gli altri soggetti che hanno fatto comunella e tra loro c'è chi ha fatto gli anonimi per fare scoppiare lo scandalo delle firme ricopiate.A palermo,avete cacciato gente ch'era nel movimento da una vita facendo volontariato per candidare gente arrivista.
  • Mauro FEDELE 1 anno fa
    Sarà colpa della Raggi
  • Gianni Gianino 1 anno fa
    Inizialmente non ero d'accordo con la proposta di entrare nel gruppo ALDE e non lo sono tutt'ora, avendo letto che il loro programma, apparte quei 5 punti in condivisione con il m5s scritti nell'annuncio per il resto hanno un idea di Europa verso la Globalizzazione Pura, ma sopratutto la cosa peggio è che sostengono il TTIP. Tuttavia ho votato a favore per un motivo molto semplice e mio parere, che dopo qualche riflessione uno ci arriva. Il primo motivo per cui ho votato per l'ingresso nell'ALDE è perche i membri del m5s si spera continuino a votare seguendo i principi del m5s. Il secondo punto è dovuto al fatto che se rimangono nella lista dei NON ISCRITTI per quanto buoni siano i valori del m5s non servira a nulla, e non ha alcun senso avere dei valori buoni se poi non si possono usare. Entrando in un gruppo che la pensa in modo diverso da loro si ha almeno la possibilita di influenzare le idee di quelli dell'ALDE che magari oggi la pensano in un modo e domani la penseranno in un altro. Non vi è nulla da perdere secondo me a un confronto tra due gruppi che hanno idee diverse. Male che vada alla fine il m5s si stacca dall'ALDE e siamo di nuovo al punto di partenza,ma almeno si è fatto un tentativo piuttosto che rimanere sempre sul proprio.
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Rosa Anna. Devi sapere che il parlamento europeo non funziona come il nostro. Qualsiasi gruppo, deputato può votare liberamente per qualsiasi proposta fatta da chiunque. L’uscita dei 22 parlamentari di Farage è prevista per il 2019 e fino a quella data niente sarebbe cambiato. La cosa che mi sconcerta è che non c’era nessuna fretta di fare questo cambiamento, senza discussione, confronto., tanto da sembrare un colpo di mano. Qualsiasi fossero le condizioni per farsi accettare da quel raggruppamento, mondialista e liberista, non doveva ne poteva essere un gruppo col quale scendere a patti. Inoltre, avendo già un gruppo, niente avrebbe impedito ai 17 deputati 5 stelle di stringere, volta per volta, alleanze, con altri gruppi o parlamentari, su singoli obiettivi. La cosa è tutt’altro che chiara. Talelbano
    • Rosa Anna 1 anno fa
      Talebano Le domande da porsi sono 1 Perché questo gruppo ha accettato il M5S ? 2 Quali accordi presi e chi li ha presi per farsi accettare ? 3 Solo un pallottoliere o c'è qualche cambiamento nei 7 punti del programma ? Quali prospettive per arrivare al 2019 con il programma realizzato ? Fatti le domande e cerca le risposte, alla prima non c'è riscontro Alla seconda sono incerta Alla terza potrei avere dei dubbi Una certezza mi perseguita: ora abbiamo un partito
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Ti sbagli, il gruppo, senza Farage con i suoi 22 deputati contava 73 parlamentari, ne sarebbero rimasti 51, oltre il doppio del necessario per poter costituire un gruppo, nel parlamento europeo. Magari provare a rafforsarlo con l'idee del movimento, sarebbe stato più opportono che non confondersi con questa gente. Ciao Talelbano
  • Robert J. Utente certificato 1 anno fa
    Ribatto quanto avevo scritto ieri mattina (nonostante qualche imbecille mi desse del “troll”): “Carissimi, A me, che non ho la nazionalità italiana, non mi è permesso votare su Rousseau. Ma al Parlamento europeo posso farlo, e l'ho anche fatto — per il Movimento 5 Stelle, ovviamente. [... descrizione del partito danese membro dell'ADLE di governo, filo-USA, TTIP, atlantista, bellicista, ultra-liberista ecc.] Finora, poiché non mi sarà più possibile se il M5S dovesse confluire nell'ADLE. Il M5S rappresenta per me gli ideali e i sogni di una vita. Ma ci sono certe cose che la mia coscienza non mi fa fare.” Con non poche lacrime. Insomma, dal primo VF-Day sono quasi passati 10 anni. Sono stati 10 anni di speranza, delusi in un istante dai soliti inciucci. Strana coincidenza (e c'è che dirà che me la sto inventando, ma chi senne frega): non ho eredi, e guarda caso, proprio ieri mattina stavo discutendo con il mio compagno la possibilità di fare una disposizione testamentaria in favore del M5S. Mo, figuriamoci... Grazie comunque a tutti quelli che sono ancora capaci di pensare con la propria testa, capaci di informarsi, quelli che intendono ancora il senso delle parole “dignità” e “integrità”, e che in tanti si sono espressi qui contro questa indecenza, nonché i suoi corollari come la procedura di voto.
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
      tu non ti sei informato da come scrivi sai solo delle chiacchere
  • Silvio . Utente certificato 1 anno fa
    Tempi di votazione troppo ristretti. Dibattito mancante. Non so che dire...
  • Daniele C. Utente certificato 1 anno fa
    Praticamente l'm5s europa si è suicidato.
  • Mario S. Utente certificato 1 anno fa
    CHE PUGNALATA ALLA SCHIENA...il mio sogno si è infranto. Caro Beppe, non posso credere che il più del 78 per cento degli iscritti abbia votato per passare al gruppo ALDE e prima di abbandonarti e non votare più il Movimento, ti chiedo di pubblicare in chiaro le votazioni in modo che tutti i votanti vedere.
  • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
    Mi sembri la meli che non crede mai a niente! Allora fai votare i renziani, che fanno la votazioni one line? Tutto calato dall'alto ? Ma chi lo dice? Avete prove o parlate a vanvera?
  • Giacomo C. Utente certificato 1 anno fa
    Se invece di far partire a sorpresa una votazione si fosse fatto prima un post per avviare un dibattito di qualche giorno si sarebbe raggiunto lo stesso risultato senza polemiche
  • Fasog Gi 1 anno fa
    Piuttosto tossica per il movimento l'aria di Malindi, a braccetto con il peggio del peggio del peggio del peggio del peggio. Siamo diventati un comitato d'affari? Vergogna!
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Ti auguro il meglio e spero che le nostre strade si incrocino ancora, magari quando sarai ambasciatore del Regno Unito negli Stati Uniti, come ha auspicato il Presidente eletto Trump. Questo mondo riusciremo a cambiarlo. Con affetto e stima, Beppe Grillo Fammi capire, auspichi a Farage di stringere ancor di più il Rapporto con Donald Trump, ed invece di inserirti in questa linea vincente, ti contrapponi a loro per ossequiare il sistema attualmente costituito? Io devo stare realmente tanto male, per non capire questa bizzarra strategia.
  • luigi oliva 1 anno fa
    Sono un agente di polizia penitenziaria, iscritto al M5S, non riesco a contattare direttamente la vostra struttura per poter esporre gravissime problematiche del nostro corpo che oramai vive nell" abbandono totale dello stato e dei sindacati, grazie!
  • PAOLO CARUSO 1 anno fa
    La fretta spesso accelera certi meccanismi e certe decisioni spiazzano i piu' non potendo questi valutare il cammino intrapreso. La mancata accoglienza o meglio il rifiuto nelle alleanze politiche da parte di partiti e movimenti europei piu' vicino agli ideali 5 Stelle hanno fatto il resto, costringendo ad una scelta non proprio coerente con le idee europee dei pentastellati; rimanere nel gruppo misto avrebbe significato restare isolati e non fattivi all' interno del parlamento europeo, dimenticando che la politica è anche capacità di adattamento e di compromesso nel termine piu' nobile della parola. Meditate gente meditate!!! Paolo (PA)
  • Michele Giaculli Utente certificato 1 anno fa
    La cosa triste è che il "nè destra nè sinistra", che doveva puntare in alto, finisce tristemente nella melma del centro liberista....fate pure, voterò chi è contro la UE e l'euro.
  • Umberto di Siena 1 anno fa mostra
    Ma va? Che novità. Sul blog e sui social la maggioranza era in disaccordo "MA" ANCORA UNA VOLTA PASSA LA DECISIONE DEL PROPRIETARIO DEL BLOG! Ancora ci credete a queste votazioni bufala? Siete proprio de coccio
    • Umberto di Siena 1 anno fa mostra
      Già perchè tu 130.000 iscritti e milioni di simpatizzanti li conosci tutti per nome e cognome o nick. Ma vai a lumache, per favore, pussa via, cafona
    • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa mostra
      TROLLACCIO, MAI VISTO PRIMA....QUI !
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    La democrazia sarebbe stata che, in previsione della futura uscita del gruppo di Darage dall'europarlamento, gli europarlamentari 5stelle si fossero riuniti, avessero discusso su quale altro gruppo scegliere, ne avessero comunicato agli elettori pregi e difetti e avessero lasciato la decisione al voto finale Non che Grillo e Davide Casaleggio(?) andassero a Bruxelles, decidessero per tutti e convincessero poi gli elettori su quale scelta loro ritenevano migliore Protesto ora come ho protestato per Farage Questi non sono i modi di una via democratica Poi ora tutti ci attaccheranno per il merito, quando qui il merito non c'entra e la scelta non è stata fatta in base a una adesione ideologica, bensì il far parte di un gruppo è solo un espediente per contare di più in Europa In quanto a quelli che dicono che contiamo di più se entriamo a far parte di un gruppo maggiore, mi sembra una scemenza, visto che non è il gruppo a votare né noi conteremo in quanto maggioranza, ma ogni voto conterà per se stesso in quanto qualunque adesione è solo formale e poi al suo interno ognuno voterà (si presume) come vuole, senza seguire una linea comune o un comando dall'alto, per cui quelli dell'ALDE voteranno in un modo, noi, si spera, in un altro, così come è stato fatto con Farage Certo, se la linea anti euro era stata esaltata con forza nel patto con Farage, ora, qui, viene totalmente a mancare
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Condivido sul metodo, meno sulla sostanza. Ciao Talelbano
  • fabio bonafede 1 anno fa
    Vedo che la posizione riguardo euro e unione europea e stata presa!bene, la mia avventura come militante e sostenitore del M5S finisce qui!!peccato che la linea politica sia cambiata cosi radicalmente, ci avevo proprio creduto, quanta delusione!una volta esisteva il PDmenoELLE!!!MAI AVREI PENSATO DI ASSISTERE ALLA NASCITA DEL PD5STELLE!!!
    • ciro r. Utente certificato 1 anno fa
      ancora con sto giochetto del simpatizzante deluso ? Dai ,ci provate da tre anni ,non ha mai funzionato , puzza di troll lontano un miglio .
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      hahhaa si vede lontano un miglio che sei in buonafede!
    • loredana guerro guerro Utente certificato 1 anno fa
      a mente fredda anche io pensavo questo, togliamo il fatto che cmq la votazione andava fatta in modo e tempi diversi, ma la questione e la scelta è solo di merito per contare di più..ma anche qui ho qualche perplessità.Resta il fatto che cmq solo il M5S potrà veramente cambiare la politica in Italia...ci sono altre alternative , affidabili? visto che tutti gli altri sono stati collusi , corrotti, mai fatto opposizione vera..quindi voterò sempre M5S fino a che non governerà e se sbaglierà potrò dire che ..cambierò di nuovo
  • Alessandro Bonanno 1 anno fa
    Anch'io purtroppo non ho fatto in tempo a votare, ma credo che avrei votato per l'ingresso in ALDE. Posso capire un certo disagio da parte di iscritti ed elettori del M5S, ma questa scelta, seppur non ideale, rimaneva l'unica da fare. Inoltre penso che molti di quelli che adesso si stracciano le vesti per la scelta fatta, non conoscano affatto lo statuto del parlamento europeo: inviterei queste persone a leggerlo. Può sembrare assurdo, ma queste sono le regole (del parlamento europeo). Pertanto, o non ci si presenta affatto (ma questa era una scelta che poteva essere fatta in occasione delle ultime europee) oppure, una volta dentro, bisogna farsi sentire e valere in qualche modo. Altrimenti si è condannati ad essere inermi e muti spettatori. ALDE è l'unico gruppo che accetta le condizioni poste dal M5S? Se sì, allora la strada non può che essere quella votata oggi a maggioranza.
  • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
    Saggia decisione degli iscritti ! Non c'era altra via d'uscita! Non contare niente o combattere dall'interno della "corte" europea? Io penso, che vista l'indisponibilità dei verdi (furboni incollati), non restava altro per contare qualcosa e cambiare questa europa massacratrice ! QUINDI LE "MOSSE" del M5S, vanno caldeggiate! Ora anche i media non sapranno più come attaccarci. Magari attaccano (giustamente) LA LEGA?
  • Maurizio Galeone Utente certificato 1 anno fa
    E vai oggi minestrone,nuova ricetta 5 stelle!!
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Ma va a cagare ... minchietti ... ^_^
    • Maurizio Galeone Utente certificato 1 anno fa
      Ironizza e non offendere,e rifletti che l'unica vera stronzata sei tu in essere. :-) Tante belle cose e buon appetito cucciolo.
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Evvai!! storn2ate alla pugliese direttamente da grottaglie ... ^_^
  • giorgio g. Utente certificato 1 anno fa
    Ma invece farsi venire un dubbio no? Grillo comunica i risultati, qualcuno verifica? Poi c'è chi sbraita contro i media... La Pravda in confronto era limpida. Come faceva notare qui qualcun altro, i commenti sono sempre opposti alle decisioni. Lui dava la colpa ai troll, magari invece i risultati delle consultazioni sono pilotati... ma no, il Garante non lo farebbe mai!
    • giorgio g. Utente certificato 1 anno fa
      no, funziona un po' al contrario signora. I risultati, e le votazioni, dovrebbero poter essere verificabili da chiunque lo chieda. Dovrebbe essere un concetto elementare, ma evidentemente di democrazia si chiacchiera solamente da queste parti, il resto è culto del capo...
    • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
      Mi sembri la mi che non crede mai a niente! Allora fai votare i renziani, che fanno la votazioni one line? Tutto calato dall'alto ? Ma chi lo dice? Avete prove o parlate a vanvera?
  • Rosa 1 anno fa
    Sono contenta che gli elettori del Movimento non si siano fatti influenzate dai numerosissimi trolls che scrivono su questo blog, ma che abbiano ragionato autonomamente. Infatti non è vero che in Alde ci siano altri partiti italiani, il Movimento è unico. Se si fosse confluiti nei non iscritti, era come se non si partecipasse al governo dell'Europa. L'EFDD è un gruppo che sta morendo, quindi le alternative erano poche. L'importante è che assolutamente il Movimento mantenga la sua autonomia nel voto, e che non sia mai perso di vista l'obiettivo del programma per cui i nostri parlamentari sono stati eletti.
  • alberto meloni 1 anno fa
    moriremo democristiani?
  • maurizio marcolongo 1 anno fa
    per entrare nel gruppo liberale democratico bisogna anche esserlo. Finora hai dimostrato la tua provenienza littoria - e dei tuoi compagni di merend - che nulla ha a che fare con i liberali europei
  • Carlo S. Utente certificato 1 anno fa
    Caro Beppe, il 78% pare abbia votato per unirsi con ALDE. Ok. Ma adesso i nostri Parlamentari devono aprire l'ALDE come una scatoletta di tonno e farlo diventare un focolaio di Pentastellati. Se non si fa così si soccombe davanti a Monti e Rutelli e TTIP...... Depressione...
    • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
      Qui (purtroppo) è pieno di trolacci e diffidenti ad honoris causa! Ma perchè non scrivete mai ed ora siete qui copiosi? INCREDIBILE!
  • Paolo B. Utente certificato 1 anno fa
    Addio e buona fortuna.
    • Mauro T. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao, è stato un piacere.
    • Fabio Luciani 1 anno fa
      Addio. é stato bello
    • Alessandro1 Piazza Utente certificato 1 anno fa
      Addio e a mai più.
  • vito b. Utente certificato 1 anno fa mostra
    non entravo da molto tempo in questo cesso... ora capisco come creano le bufale sui 5 stelle i giornali e le tv
  • Francesco Ragazzi Utente certificato 1 anno fa
    Ma quelli che hanno votato di far parte del gruppo con ALDE cosa ne pensano di questo video? https://www.youtube.com/watch?v=D7QpYAALoDU
  • vito b. Utente certificato 1 anno fa mostra
    non entravo da molto tempo in questo cesso... ora capisco da dove prendono le notizie i giornali e le tv
  • Francesco C. Utente certificato 1 anno fa
    Io sono rimasto ai tempi in cui si parlava del signoraggio bancario e di Giacinto Auriti. Ricordate Giacinto Auriti? No? Basta dare uno sguardo sul web. Un po' troppo indietro forse. Sembrava tutto un programma da sviluppare..E ora? A che punto ci troviamo e dove stiamo andando? Nelle mani dei monti?
  • Gianfranco 1 anno fa
    Il 99.9% dei frequentatori del blog esprime sempre scelte opposte rispetto a quelle ratificate dalla stragrande maggioranza dei votanti . Beppe , sarà il caso di permettere l'accesso al blog a chiunque purchè la sua identità venga certificata da un documento valido ... ? Pensaci , così ci togliamo un bel po' di troll dalle palle . A riveder le stelle . Gianfranco .
  • guglielmo Di girolamo 1 anno fa
    Cari amici.., Grillo è Genovese, morto Caselaggio ha pensato ma chi me lo fa fare meglio pensare ai c...i miei, guarda caso è andato in kenia dove ..,guarda caso c'era già Briatore ad attenderlo Guglielmo
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      poi è andato al cesso e c'ha trovato ,dentro ,il bischero!
  • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
    Ho visto adesso il risultato delle votazioni. Vorrei esprimere il mio totale dissenso. Mi sta venendo un dubbio atroce: questi risultati bulgari, mi ricordano tanto un certo periodo del PCI : NON CAPIASCO MA MI ADEGUO. Questa china, acritica e disinformata, è estremamente pericolosa e dannosa per il movimento. Invito tutti a informarsi meglio e ad approfondire certi argomenti di estrema delicatezza e importanza. In Europa, come in qualsiasi altra sede, il movimento ha il dovere di portare avanti, diffondere la sua idea di DEMOCRAZIA. Questo non potrà essere fatto mescolandosi con certa gente. Saluti Talelbano
    • giovanni f. 1 anno fa
      GIUSTISSIMO, PERFETTAMENTE D'ACCORDO. Il lavaggio di cervello e la lobotomia popolare no!
  • salvatore . Utente certificato 1 anno fa
    Deluso totalmente. Non posso credere che ci siano 78 e rotti che hanno votato per Alde. Una scemnza dietro l'altra. Mi dispiace per i nostri eletti europei e quelli Italiani che sicuramente debbono ingoiare un rospo di questo genere. Ero già deluso per le candidature che ci sono a palermo,dove sicuramente non voterò . Questo è l'inizio della fine . Sono un vecchio attivista e mi sono reso conto che non vale più la pena di seguire Grillo. si è fuso completamente.Salvini è più coerente .
    • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
      Salivi più coerente?ahahahahahahahah
  • A. Pellegrini 1 anno fa
    Personalmente approvo la scelta, ma non sono riuscito a votare. Sono pertanto a rimarcare la necessità futura per il movimento di preparare 'meglio' le votazioni su argomenti così strategici. Grazie.
  • rosario c. Utente certificato 1 anno fa
    Io ho votato a favore perche mi sembra chiaro l'intento di avre voce in capitolo nelle votazioni future in parlamento. A maggior raggione se l'alternativa è non contare nulla!!! purtroppo altri gruppi europei che portano i nostri stessi valori e intenti non non erano disponibili. D'accordo che ci sarebbe voluto piu tempo prima di votare.
  • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
    Pier Lorenzo Guiducci, Santarcangelo di Romagna : Prima criticavano per farage ora per la scelta del movimento al gruppo Alde! Loro sono in brexit, il gruppo misto non decide un cavolo! i verdi (furbi) non ci vogliono! Che si faceva^ NON CONTARE MAI UN CAVOLFIORE? Semmai condizioneremo dall'interno la terza forza europea! IN ITALIA TUTTO È DIVERSO O SEGUITE SALVINI: "Dall'opposizione alle poltrone" ? SENTITE CHI PARLA: il re delle poltrone in comunione (la lega); da decenni!
  • jack cardella 1 anno fa
    Non mi trovo assolutamente d'accordo. Non ho votato perché deluso anche dalla sola richiesta. Rispetto le nuove proposte, ma non rispetto l'idea di questa in particolare.
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Silvana il tuo commento circstanziato e costruttivo mi fa capire la tuo pochezza. Non hai altro da dire che quella sciocchezza? Ciao Talelbano
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Silvana il tuo commento circstanziato e costruttivo mi fa capire la tuo pochezza. Non hai altro da dire che quella stronzata? Ciao Talelbanom
    • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
      TROLLACCIO !!!!!
  • Salvatore Z. Utente certificato 1 anno fa
    Ho l'impressione che a Bruxelles il M5S sia stato infettato dall'interno. Sento che potremo intraprendere un sentiero dove si potrebbe inciampare clamorosamente . Un esponente del M5S in Europa se la intende niente poco di meno con Mario Monti che fa parte di ALDE. Claudio Messora ne racconta bene gli intercorsi, dal che se ALDE nel frattempo non ha cambiato intenti e obiettivi, una coalizione insieme al Movimenti sarebbe piuttosto improbabile. Massima trasparenza per fare scelte giuste quindi. Prima di fare passi falsi bisogna vedere se certe alleanze siano compatibili, altrimenti si rischiano molti abbandoni a catena, e perdere consensi ora non é una bella cosa... prima di rischiare é meglio da soli senza alleanze. Il problema é come contare poi e influire nei lavori e nelle decisione da prendere. Non la vedo facile..
    • Rio Savè Utente certificato 1 anno fa
      Non esiste nessuna coalizione; non è il governo italiano, ma un gruppo dove ognuno la pensa come vuole. Il M5S ha votato l'80% di volte diversamente da EFDD, gruppo di cui faceva parte e che è a favore del nucleare e delle energie fossili, al contrario del M5S. Nessuno ha gridato allo scandalo in questo caso.
  • Enzo Rossi 1 anno fa
    O.T., ma credo sia importante riflettere su come viene rubata la nostra salute, ogni giorno, se non siamo vigili. Nella mia zona, da qualche anno, è diventato impossibile trovare, in normali negozi, del sale FINO che non sia addizionato di uno o due antiagglomeranti. Si tratta di E 535 (ferrocianuro di sodio) ed E 536 (ferrocianuro di potassio). Servono a non creare grumi quando il sale assorbe umidità. Questo credo che per molte persone non sia mai stato un problema! Questi additivi, in ambiente acido (per esempio nello stomaco o direttamente in un'insalata condita con aceto) sviluppano cianuri. Poi è la solita storia, si dice che tanto nel sale di questi additivi se ne mettono pochi. Ma non c'è scritto da nessuna parte la quantità aggiunta nel sale da cucina. E se poi qualcuno è allergico? Ripeto, è quasi impossibile trovare sale fino senza questi additivi nei normali negozi. Bisogna comprare sale grosso e macinarlo. Deve essere un bel business per chi produce questi cavolo di ferrocianuri. Come al solito, le istituzioni sanitarie europee hanno acconsentito a questo “avvelenamento controllato”, tanto normalmente il cibo è così sano in Europa che un po' di ferrocianuro tutti i giorni che vuoi che sia. Cordiali saluti a tutti, e buona fortuna a tutti noi.
  • Giuliana Genova 1 anno fa
    Gli elettori del M5S sono milioni, gli iscritti certificati una sparuta minoranza e non vi è alcuna garanzia che dentro l'urna votino per il M5S. Io finora non avevo sentito l'esigenza di iscrivermi e tantomeno adesso per votare su opzioni che non mi andavano bene in un modo o nell'altro. Vi erano altre opzioni, perché per Alde o il nulla? Con la figuraccia di aver cambiato faccia, io davvero non so più cosa pensare.
  • Roberto Massa 1 anno fa
    Procedo con la disiscrizione dal Movimento 5 Stelle. tanti auguri
  • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
    Complimenti, ora siete un Partito Politico. Avete aperto un'altra porta alla Lega.
  • Guy Chiappaventi 1 anno fa
    Queste le basi dell'accordo tra M5S e ALDE in base alla lettera appena ufficializzata - Istituzioni europee da riformare e più trasparenti, - l'euro come moneta attorno a cui costruire un sistema in grado di assorbire gli shock economici, - una Unione campione delle libertà civili e "opportunità senza confini" da garantire con "una migliore protezione del mercato comune" Evviva siamo tutti EUROPEISTI!!!
  • Valerio Litta Utente certificato 1 anno fa
    Non condivido, ma rispetto la scelta (ma il modo con cui si è svolta la votazione non mi è piaciuto), ad ogni modo sono attendista, sono curioso di vedere cosa accadrà, il tempo ci dirà se è stata una scelta saggia o meno.
  • michele b. Utente certificato 1 anno fa
    Che si uscisse dal gruppo di Farange per stare da soli ci poteva stare ma passare ad ALDE mi sembra piu'che ridicolo.!Sta a vedere che adesso il M5S diventera'improvvisamente un sostenitore dell'euro.Bella coerenza!Col cavolo che vi votero'alle prossime elezioni.
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Aprire il PC e picchiare sulle tastiera, tanto per fare, oltre ad essere inutile , dimostra la superficialità con la quale si affrontano certi argomenti. 1) il gruppo senza Farage, continuava ad esistere con 51 deputai anziché 73- oltre il doppio del necessario. 2) entrare in un un gruppo come quello in cui il movimento è entrato, vuol dire rinnegare i principi del movimento. Ciao Talelbano
    • Antonio B. Utente certificato 1 anno fa
      Da soli non conti nulla...non esisti! è la peggiore dell tre ipotesi.
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      ...non voti più m5s???????? ecchissenefrega posso mettercelo????
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      ...non voti più m5s???????? personalmente me ne sono già fatta una ragione
    • giovanni f. 1 anno fa
      Giusto! Meglio essere AMICI DEL GIAGUARO!
    • Antonio B. Utente certificato 1 anno fa
      Andare da soli significa non esistere!
  • GIOVANNI MADRAU 1 anno fa
    Caro Beppe, hai sempre avuto il mio voto e la mia fiducia, oggi hai perso entrambi, e siccome io sono coerente a differenza da te, di questo puoi starne certo.
  • marco Mosca 1 anno fa
    COMPLIMENTI ....IN ITALIA ALLEATEVI COL PD...PER PARCONDICIO....NN VI VOTO PIU,TRADITORI ANCHE VOI.
  • Alessandro C. 1 anno fa
    Un vero e proprio tradimento. Non che non si fosse intuito da tempo, ma un voltafaccia così spudorato era impensabile. Senza dubbio ció porterá via molti voti. E il momento Tsipras vi attende inesorabile. Complimenti. Speriamo che in Francia vinca Le Pen, a questo punto, così questa mossa si rivelerà in tutta la sua insensatezza e ridicolaggine.
    • Flat Line Utente certificato 1 anno fa
      A giudicare dall'esito del voto online, non sembra che si perderanno voti...
  • marco di branco 1 anno fa
    Vi siete venduti alla BCE e alla Commissione europea. Come Tsipras. Per quanto mi riguarda, la vostra parabola politica finisce qui. Da oggi non vi voto più. Da oggi, siete anche voi il Nemico.
  • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
    Tanto per avere l’idee chiare. I deputati al parlamento europeo sono 751 suddivisi in 8 gruppi, più il gruppo dei non iscritti. I gruppi del parlamento europeo sono: •Gruppo del Partito popolare europeo (Democratici cristiani) •Gruppo dell'Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo •Gruppo dei Conservatori e Riformisti europei •Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa •Gruppo confederale della Sinistra unitaria europea/Sinistra verde nordica •Gruppo Verde/Alleanza libera europea •Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia diretta •Gruppo Europa delle Nazioni e della Libertà •Non iscritti Per formare un gruppo sono necessari 25 deputati. Il movimento 5 stelle conta 17 deputati che, attualmente, fanno parte del gruppo: EFDD > Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia diretta che conta 73 deputati ed è il secondo gruppo, dopo Partito per l'Indipendenza del Regno Unito, che conta 22 deputati. Mi chiedo il perché confluire nel gruppo ALDE >Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa, che, se pur con tutte le garanzie e libertà necessarie, ha idee opposte al movimento, essendo fortemente europeista pro €. Mentre rimanendo nel gruppo attuale, che scenderebbe da 73 a 51 deputati, ne diventerebbe il leader e potrebbe perseguire l’obiettivo della formazione di un nuovo gruppo, il DDM appunto. Mi sfugge la ragione per la quale in Italia non si fanno alleanze funzionali, mentre in Europa, per una questione di numeri, ci si debba alleare con i liberali. Il movimento deve perseguire l’obiettivo dell’affermazione di un’idea precisa, senza compromessi, Sono convinto che anche senza i liberali potranno essere raggiunti i 95 parlamentari e magari di più, ci vorrà più tempo, maggior lavoro, ma il risultato sarà enormemente superiore. Talelbano
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Ci possono essere più modi per interpretarlo: 1)Colpo di mano, in tutta fretta, senza discussione, senza confronto, da parte di Grillo per motivi ancora oscuri 2)Deludente platea di aderenti che votano seguendo il capo carismatico, a prescindere, in modo acritico e disinformato. In entrambi i casi la cosa oltre ad essere poco chiara e molto pericolosa per il movimento stesso. Il motto 1 vale uno diventa un’emerita stronzata, In quanto uno vale 1 salvo Grillo che vale per tutti Talelbano
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Silvana il tuo commento circstanziato e costruttivo mi fa capire la tuo pochezza. Non hai altro da dire che quella sciocchezza? Ciao Talelbanom
    • Flat Line Utente certificato 1 anno fa
      @Luigi E tuttavia il 78,5% ha votato a favore della proposta. Come lo interpreti? Tutti c*****ni? Sembra un po' semplicistico. E anche un po' deprimente: visto che siamo tanto orgogliosi del 30% e piu' di voti che prendiamo, sarebbe triste dover formulare un tale giudizio sul 78,5% di quel 30% E quindi...?
    • Giorgio C. Utente certificato 1 anno fa
      Ma non hai ancora capito che il movimento serve solo a controllare e gestire nella maniera più conveniete per l'elite la rabbia che moltissimi elettori hanno con questo sistema. Il movimento 5 stelle farà la fine di syriza è funzionale a lor signori. Per farla più semplice.... i 7 punti sull'europa del movimento sono compatibili SOLO con il gruppo Le Pen......sarebbe sufficiente aderire a questo per essere fedeli alle proprie idee e poterle manifestare coerentemente con il gruppo di appartenenza.
    • Luigi Trasolini Utente certificato 1 anno fa
      ottima analisi, purtroppo i vertici del Movimento ormai sono "altro" ....giocano con noi sulla piattaforma come si fa con i bambini. zero coerenza e zero rispetto.
  • giovanni f. 1 anno fa
    CIAOOOO BEPPEEEEE CI VEDIAMO FRA QUALCHE MESE PER VEDERE CHE FARAI NEL FRATTEMPO. FARAGE COME STA? Mi auguro che l'aver pestato la politica non vi faccia diveniate come TUTTI gli altri, e che NON sia sempre valido il detto'CAMBIANO I CAZZI MA I CULI SONO SEMPRE GLI STESSI'.
  • Pino Cannella 1 anno fa
    E' incredibile; incieme a Monti e Rutelli. Basta.
  • giuseppe centrone 1 anno fa
    Non c'è più speranza: la mia era che la percentuale di analfabeti funzionali in Italia, il 47%, record mondiale secondo l'OCSE, non si riproducesse tra gli iscritti al M5S. ERO TROPPO OTTIMISTA...
  • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
    Tanto per avere l’idee chiare. I deputati al parlamento europeo sono 751 suddivisi in 8 gruppi, più il gruppo dei non iscritti. I gruppi del parlamento europeo sono: •Gruppo del Partito popolare europeo (Democratici cristiani) •Gruppo dell'Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo •Gruppo dei Conservatori e Riformisti europei •Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa •Gruppo confederale della Sinistra unitaria europea/Sinistra verde nordica •Gruppo Verde/Alleanza libera europea •Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia diretta •Gruppo Europa delle Nazioni e della Libertà •Non iscritti Per formare un gruppo sono necessari 25 deputati. Il movimento 5 stelle conta 17 deputati che, attualmente, fanno parte del gruppo: EFDD > Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia diretta che conta 73 deputati ed è il secondo gruppo, dopo Partito per l'Indipendenza del Regno Unito, che conta 22 deputati. Mi chiedo il perché confluire nel gruppo ALDE >Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa, che, se pur con tutte le garanzie e libertà necessarie, ha idee opposte al movimento, essendo fortemente europeista pro €. Mentre rimanendo nel gruppo attuale, che scenderebbe da 73 a 51 deputati, ne diventerebbe il leader e potrebbe perseguire l’obiettivo della formazione di un nuovo gruppo, il DDM appunto. Mi sfugge la ragione per la quale in Italia non si fanno allenze funzionali mentre in Europa, per una questione di numeri, ci si debba alleare con i liberali. Il movimento deve perseguire l’obiettivo dell’affermazione di un’idea precisa, senza compromessi, Son convinto che anche senza i liberali potranno essere raggiunti i 95 parlamentari e magari di più, ci vorrà più tempo,maggior lavoro, ma il risultato sarà enormemente superiore. Talelbano
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Non sono contrario alle alleanze , da sempre predico quella con Lega e FDI per abbattere gli usurpatori e non disdegnerei neanche quella con il diavolo pur di riuscirci ! Questa anomala decisione di cambiare alleanze in seno alla delinquenziale Europa non mi convince ma o ci mangiamo questa minestra , o saltiamo dalla finestra ! Una perplessità : perchè non attendere qualche giorno l'esordio di Trump , le sue prime decisioni , i suoi intendimenti che modificheranno parecchio gli attuali squilibri mondiali ?
  • valter gatti Utente certificato 1 anno fa
    Beppe sono deluso da questa vicenda io non mi rispecchio assolutamente in questa linea europeista ,credo che con questa mossa ti sei giocato una valanga di voti
    • gianfranco chiarello 1 anno fa
      Abbiamo votato, amen????????????? cosa hai votato, se poche migliaia di iscritti anonimi, dovrebbero decidere per nove milioni di elettori reali! Questa non è certamente Democrazia Diretta!
    • elena guerini Utente certificato 1 anno fa
      abbiamo votato se è vero che c'è democrazia questo è l'esito bisogna accettarlo amen
  • Stelio Spessot 1 anno fa
    il dado è tratto!! Evviva il dado! Tornate a casa dai vostri bambini e dite loro....anche stavolta è andata buca, ma ci riproveremo oooooooooooo se ci riproveremo!!! Un bel piatto di gnocchi e via a ritrollare. Stelio
  • Francesco P. Utente certificato 1 anno fa
    Visto l'esito delle votazioni a cui hanno partecipato il 78% di persone che certamente non conoscono bene sia la storia europea, sia la politica economica monetaria. Con questo voto si dà l'addio ai principi fondanti del M5S che era contro l'euro e questa Europa dittatoriale. La mia persona vale solo uno, ma da questo momento, mi dissocio da questo nuovo movimento e chiudo da oggi ogni pagina FB di attivismo verso il M5S. Quando devo entrare in altri partiti che sono stati quelli della Legge Fornero (Monti), di Rutelli, di Tajani, vi dico caro Grillo che per farlo non ho bisogno di "balia". Ci so andare da solo se condividessi la loro politica. Avete perso un attivista e credo come me tanti che in questo momento si sentono TRADITI.
    • Andrea P. Utente certificato 1 anno fa
      i principi fondanti del movimento cmq non sono contro euro o europa... i principi sono altri..poi secondo questi principi è naturale che si sia molto critici con questa europa...ma non c'è una stella delle 5 che dice: no euro... detto ciò è vero che entrare in un gruppo come l'ALDE è decisamente strano e opposto a diversi obiettivi..
  • Pier Lorenzo Guiducci Utente certificato 1 anno fa
    Deluso non solo dall'esito del voto on line, ma dal modo stesso con cui e' stato proposto. In qualsiasi votazione democratica non ci dovrebbe essere condizionamento, invece credo che il voto sia stato condizionato abbondantemente dalle parole dall'alto, e spero che almeno l'esito sia stato regolare. Ho votato per la permanenza nell'EFDD, mille motivi per non confluire in un gruppo che assomiglia al governo italiano.....in Italia non vogliamo alleanze ed in Europa le cerchiamo? Grosso controsenso. Poi con gente opposta al nostro modo di pensare, favorevoli al TTIP, a questa Europa. Se si doveva scegliere si doveva fare tra l'EFDD o gruppo misto, mai nell'Alde. Si e' trovata la scusa che l'EFDD ormai e' fuori dall'Europa, infatti loro ci sono riusciti. Concludo, brutto passaggio e gravissima decisione.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 1 anno fa
    non ce la fo a votare ..ma condivido la scelta senza se senza ma ...e non capisco nemmeno le polemiche !!! comunque buon lavoro !!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
      le polemiche sono il sale della democrazia. Questo dovresti capirlo.
  • gianni ciacci Utente certificato 1 anno fa
    Quindi i sette punti che abbiamo votato insieme ai portavoce europei erano uno scherzo? 1) abolizione fiscal compact 2)adozione eurobond 3)alleanza tra paesi mediterranei per contrastare le politiche egemoni tedesche 4)rivedere vincolo 3% Maacstrith 5) politiche agricole nazionali 6)abolizione pareggio di bilancio 7)referendum sull'euro Questo è quello che ha votato il popolo 5 stelle mentre gli auspici dell'alleanza sono generici e piovuto dall'alto senza spiegazioni .io ero rimasto per la democrazia dal basso ? È strategia o un cambio di programma? Temo che la Lega ci porterà via una fetta di elettorato con l'aiuto dei media che la useranno come clava!
  • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
    Michele Giaculli, Manduria ; Dici che ci potrebbero NON accettare! Ma credi che siamo così scemi? Gli accordi si son fatti già prima (per ogni evenienza) ...infatti i verdi non ci hanno voluti e con farage c'era già stato un colloquio! QUINDI DI CHE PARLI? Semmai (fosse così) resteremmo isolati nel gruppo misto! Comunque porti rogna?
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Silvana, il gruppo, anche senza Farage, conta 51 deputati, oltre il doppio del necessario. Inoltre i 22 deputati di Farage, rimarranno in carica fino al 2019. Questo repintino cambiamento, senza discussione e senza confronto, non l'ho chiaro per niente. Ciao Talelbano
    • Michele Giaculli Utente certificato 1 anno fa
      Lo spero. Lo so che ci sono stati colloqui, ma non si sa mai. Perchè altrimenti ritengo molto, molto difficile pensare che questo Movimento rappresenti una speranza per il futuro - premesso che per me la UE è il nemico. Quindi guarderò altrove.
    • Michele Giaculli Utente certificato 1 anno fa
      Lo spero. Perchè altrimenti ritengo molto, molto difficile pensare che questo Movimento rappresenti una speranza per il futuro - premesso che per me la UE è il nemico.
  • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
    La maggioranza vince ..... e va bene, vedremo.
  • Gianfranco 1 anno fa
    Ho votato per entrare nell'ALDE : a me interessa esclusivamente avere tempo di parola e autonomia di voto , che è quella che definisce l'identità di una forza politica . Come è stato ben spiegato nel post , la scelta era molto limitata . Chiaro che ai nemici del M5S farebbe piacere se non facessimo parte di alcun gruppo , oppure se rimanessimo con un EFD che ormai non ha più motivo di stare nel Parlamento Europeo : il loro sogno è quello di vedere il M5S ininfluente a tutti i livelli . Dei soliti attacchi dei media italioti ( tg di Mentana incluso ) me ne sbatto le palle : ci attaccherebbero anche se avessimo il Papa come garante . A riveder le stelle . Gianfranco .
  • marcus campus69 Utente certificato 1 anno fa
    Sono favorevole al cambiamento, purtroppo non ho fatto in tempo a votare ma sono contento del risultato.
  • fausto c. Utente certificato 1 anno fa
    Secondo me votare senza preavviso è controproducente nel senso che se si fosse spiegata e motivata meglio la proposta avrebbe avuto più possibilità, così rischia di non essere capita e quindi di non passare
  • cristian l. Utente certificato 1 anno fa
    Da oggi non votero' piu' su Rousseau e dipende dalla chiarezza su programma economico e europeo tornero' a votare M5S: Voi non mollerete mai io neppure! Le Fragole stanno marcendo!
  • giovanni f. 1 anno fa
    Mi raccomando, alle prossime elezioni del Presidente della Repubblica votate di nuovo PRODI, mi raccomando.;)
  • Michele Giaculli Utente certificato 1 anno fa
    Questo risultato è l'inizio della fine. C'è la speranza che i vertici dell'ALDE NON accettino la richiesta, così ridiamo un po'. Comunque....mala tempora currunt!
  • Al. P. Utente certificato 1 anno fa
    Guardate che c'è già il risultato.
    • giovanni f. 1 anno fa
      ENNESIMA MARTELLATA SUI COGLIONI.
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    Ed anche in questo giro il poltrire ytagly-ano si è arreso! Felicidades Movimento!
  • franco v. Utente certificato 1 anno fa
    " ALDE conta 68 eurodeputati e con la presenza del MoVimento 5 Stelle diventerebbe la terza forza politica al Parlamento europeo. Questo significa acquisire un peso specifico di notevole importanza nelle scelte che si prendono. Significa in molti casi rappresentare l’ago della bilancia: con il nostro voto potremo fare la differenza e incidere sul risultato di molte decisioni importanti per contrastare l’establishment europeo. Non rinneghiamo le scelte del passato che ci hanno portato dove siamo oggi. Vogliamo affrontare nuove sfide con maggiore determinazione." diventeremmo una delle nuove correnti della vecchia D.C. ? Opportunità od opportunismo politico ? se il nostro peso dipende dalla differenza tra la faccia e il di dietro chi ci riconoscerebbe ? anche no grazie.
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Franco. Devi sapere che il parlamento europeo non funziona come il nostro. Qualsiasi gruppo, deputato può votare liberamente per qualsiasi proposta fatta da chiunque. L’uscita dei 22 parlamentari di Farage è prevista per il 2019 e fino a quella data niente sarebbe cambiato, sempre 73 deputati rimangono. La cosa che mi sconcerta è che non c’era nessuna fretta di fare questo cambiamento, senza discussione, confronto., tanto da sembrare un colpo di mano. Qualsiasi fossero le condizioni per farsi accettare da quel raggruppamento, mondialista e liberista, non doveva ne poteva essere un gruppo col quale scendere a patti. Inoltre, avebndo già un gruppo, niente avrebbe impedito ai 17 deputati 5 stelle di stringere, volta per volta, alleanze, con altri gruppi o parlamentari, su singoli obiettivi. La cosa è tutt’altro che chiara. Talelbano
  • giovanni f. 1 anno fa
    Caro Beppe, non so per quale motivo tu voglia allearti con alde, che tu lasci farage lo posso capire , ma non il resto. sto a guardare cosa farete e ne ricaverò le dovute conclusioni. Come cavallo di troia lo vedo pericoloso, in quanto se non fosse tale, come credo, dovrai accettare le decisioni e le iniziative di questa gente, senò chi vivrà vedrà. Mi auguro che la rete sia un giudizio valido. Mi spiacerebbe molto un CAMBIAMENTO DI ROTTA SU EURO TTIP ENERGIA ED ALTRO CHE CI VIENE IMPOSTO DALL'EUROPA. Ai signori che credano io sia un troll, possono tranquillamente e democraticamente andare affanculo. Grazie e saluti.
  • alessandro p. Utente certificato 1 anno fa
    Troppo poco tempo per votare,io non ci sono riuscito,caro Beppe mi sembra che perdiamo un po di colpi.
    • giovanni f. 1 anno fa
      meno male che hanno avuto 2 giorni per fare sta fesseria, e bravi.
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      Hai avuto 2 giorni di tempo. Scaricati l'app ... usa il cell ... in 1 minuto voti. Saluti
  • Salvatore Z. Utente certificato 1 anno fa
    Ho l'impressione che a Bruxelles il M5S sia stato infettato dall'interno. Sento che potremo intraprendere un sentiero dove si potrebbe inciampare clamorosamente . Un esponente del M5S in Europa se la intende niente poco di meno con Mario Monti che fa parte di ALDE. Claudio Messora ne racconta bene gli intercorsi, dal che se ALDE nel frattempo non ha cambiato intenti e obiettivi, una coalizione insieme al Movimenti sarebbe piuttosto improbabile. Massima trasparenza per fare scelte giuste quindi. Prima di fare passi falsi bisogna vedere se certe alleanze siano compatibili, altrimenti si rischiano molti abbandoni a catena, e perdere consensi ora non é una bella cosa... prima di rischiare é meglio da soli senza alleanze. Il problema é come contare poi e influire nei lavori e nelle decisione da prendere. Non la vedo facile..
  • Rupert Ruperti Utente certificato 1 anno fa
    Che dire Beppe, quelli dell'ALDE in gran parte sono degli Alfano d'Europa. Non mi è chiaro in che modo potremmo ottenere risultati in un raggruppamento che almeno in apparenza nulla ha a che spartire con noi.
  • Michele Giaculli Utente certificato 1 anno fa
    Per me è una solenne fesseria la proposta di entrare nell'ALDE. E' il cuore del progetto mondialista. L'opposto di quello che vuole (?) il Movimento. Ho votato per rimanere nell'EFDD, casomai dovremmo entrare nel gruppo di Marine Le Pen...
  • Sergio G. Utente certificato 1 anno fa
    Scusate, ma vista l'importanza di ogni proposta che viene ratificata tramite voto online, vista la risonanza mediatica che ottiene ogni volta una di queste proposte. Posso suggerire di informare anticipatamente (almeno 2 giorni) gli aventi diritto al voto tramite newsletter? Così da avere il tempo di costruire un pensiero critico sulla argomento, e poter dibattere con i detrattori senza cascare dalle nuvole? Si possono prorogare i tempi di votazione, o almeno non concentrarli durante le ore lavorative? Cittadini come me, non hanno potuto votare perché arrivati un attimo dopo le 12... Non capisco il perché di queste votazioni a sorpresa, pur appoggiando la vostra linea di pensiero. Cordiali saluti Sergio
  • Rassegnato 1 anno fa
    Mossa "speciale" per sorpassare il PD ai Parioli (Roma) ed in Via Montenapoleone (Milano). Solo lì, però. :) Cari saluti.
  • Marco Stecconi 1 anno fa
    allora hanno compilato il questionario??? preferiscono la nutella o la mia cacca??
  • Roberto Massa 1 anno fa
    Fatemi sapere in fretta se devo rimanere nel Movimento o disiscrivermi nel caso questo passi nel gruppo ALDE. Ovviamente il passaggio al gruppo ALDE è antitetico alle mie idee ed i mie valori oltre che essere in aperta violazione dei principi del movimento per cui, mio malgrado, sarò costretto a farlo Vergogna Grillo vergognati tu e tutti quelli che hanno deciso questo passaggio, non farà altro che distruggere quello che avete creato.
  • Dino . Utente certificato 1 anno fa
    I media ci stanno attaccando come al solito tacciandoci ora di europeisti, io e molti altri come me e penso anche i nostri parlamentari abbiamo sempre ribadito che non ci piace questa Europa sia come è fatta sia come è gestita, ma non è vero che siamo anti Europa anzi vorremmo gli stati uniti d'Europa tipo USA e non questa Europa delle Banche con l'egemonia Tedesca dove poi c'è chi ha l'Euro e chi invece mantiene ancora la moneta nazionale. Logico che se rimane così allora bisogna uscire almeno dall'Euro e forse anche dall'unione come ha fatto Inghilterra. Giusto provare a smazzare le carte nessuno poi ci impedisce di votare contro o favore secondo le nostre idee.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Gli USA hanno 1 sola economia, 1 stessa lingua e cultura, 1 solo capo etc. Qui si hanno più economie, più lingue, più capi... ed è ovvio che sia così. Ti immagini un presidente francese? chi credi che sosterrebbe, l'Italia o la Francia? L'idea degli Stati Uniti d'Europa è da mentecatti, una puttanata che solo gli imbecilli della corrente internazionale potevano proporre!!!!
  • ansaloni loris 1 anno fa
    condivido pienamente l'alleanza con il gruppo liberale europeo, l'immobilismo non è concepibile in una società che cambia in modo vertiginoso, in questo modo il peso delle nostre idee potranno avere concretezza.
  • gianluca 1 anno fa
    premesso che appartenere ad un gruppo non vuol dire dover votare tutto ciò che il gruppo propone e quindi si avrà comunque una propria indipendenza, sono molto d'accordo con la decisione di abbandonare Farage. l'Europa deve essere rivista e riformata ma deve continuare ad esistere. E' un'ottima opportunità sotto molti punti di vista ed è l'unico modo per contare qualcosa nel mondo.
  • niko d. Utente certificato 1 anno fa
    - Con ALDE Autonomia di voto ... come con EFDD - Con ALDE non abbiamo alcun vincolo ... come con EFDD - Con ALDE si votano assieme solo le poche idee in comune ... come con EFDD - Con ALDE non si diventa filo-europeisti, filo-banchieri, filo-ttip ... come con EFDD non siamo diventati OMOFOBI, filo-nucleare, RAZZISTI, ecc... - Con ALDE il M5S non cambia programma ed idee ... come con EFDD non è cambiato il nostro modo di vedere in questi 2 anni. - Con ALDE abbiamo libertà per creare un futuro gruppo (DDM) ... come con EFDD - Con ALDE CONTIAMO DI PIU' PERCHE' CI SON NUMERI DIVERSI DI RAPPRESENTANZA ... mentre EFDD rischia di scomparire visto la possibile e naturale scomparsa di UKIP (che ha un buon numero di seggi in EFFD) nel dopo brexit (han raggiunto il loro obbiettivo ..cit.Farage) ED IN EUROPARLAMENTO ... O HAI I NUMERI O TE NE VAI A CASA!!! MI POTETE SPIEGARE QUALE SAREBBE IL DRAMMA??? Meno TV, meno TG e più realismo!!! PS: migliaia di commenti vedo ... buona parte di trolloni e gente che non ha nulla a che fare con il M5S ... poi però alla fine contano le votazioni degli iscritti. Quindi a tutti i parassiti infanganti di questo blog ... METTETEVI IL CUORE IN PACE!
    • luigi corasaniti 1 anno fa
      Non dimenticate che BISOGNA SCEGLIERE IL MALE MINORE, IN QUESTO MOMENTO e' ALDE !!!!
    • Giorgio C. Utente certificato 1 anno fa
      MI POTETE SPIEGARE QUALE SAREBBE IL DRAMMA??? Accettare ogni idiozia che viene proposta al movimento non è una grande forma di intelligenza. Se i gruppi del parlamento europeo sono tutti uguali, perchè non iscriversi al gruppo della Le Pen, con il quale i 7 punti del movimento 5 stelle sull'europa sono compatibili? Forse non ti sono chiare due semplici cose: il parlamento europeo non conta assolutamente nulla (è la commissione europea che decide e propone ....teleguidata dagli stati). Secondo, entrare con i filoeurpeisti più estremisti serve semplicemente a farsi accettare dall'elite e a tranquillizzarla nel caso il movimento dovesse andare al governo. Tsipras style per intenderci.....il resto sono solo chiacchiere
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      Appunto! Finchè ci si ferma solo al titolo ... o ai titoli dei giornali!!!!
    • Al. P. Utente certificato 1 anno fa
      Il problema è che non sono solo troll.Ci sono anche persone in buona fede che non leggono il post e di conseguenza scrivono stronzate.
  • Matteo 1 anno fa
    Mi sembra tutto un po' assurdo... Onestamente penso al MoVimento e negli ultimi mesi non ho più ben chiara la direzione in cui stiamo andando... Questi cambi di direzione politica a 180 gradi, fatti in fretta e furia, senza preavviso, senza aprire una vera discussione democratica fra gli iscritti... "Queste sono le opzioni, VOTATE!" Sembra che l'unico interesse sia avere un tot di voti per poter suggellare mediaticamente decisioni POLITICHE prese non si sa quando da non si sa chi... Avevo un'idea un po' diversa di DEMOCRAZIA DIRETTA e sinceramente comincio a sentirmi un po' strumento di un meccanismo di cui non ho il controllo e di cui sono all'interno ma non sentendomene parte attiva... Ho votato per andare nei NON ISCRITTI, dato che per me Verhofstadt resta ancora la massima espressione di ciò che mi fa schifo di questa Europa, al di là di qualsiasi valutazione strategico-politica si possa fare "per il bene del MoVimento"... Tengo duro. In alto i cuori.
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    .se la Brexit ci sarà tra due anni che fretta c'era di votare per questo cambiamento così di furia?
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      - Vivi... forse perchè gly ytagly-any sono abituati a poltrire fin troppo??
  • lino cavanna 1 anno fa
    Speriamo che Putin ci aiuti a battere il corrotto voto di scambio del PD e dei suoi finti nemici. Riescono a tenere il potere col denaro (nostro). Per una pace in Europa e nel mondo (almeno provvisoria) non c'è che la RUSSIA.
  • Salvatore C. Utente certificato 1 anno fa
    Visto il rifiuto avuto a suo tempo dal ALDE, motivato dalla genia avversa, non vedo il perchè dovremmo chiedere nuovamente di aderire ad un gruppo dove non siamo bene accetti e che oltretutto combatte apertamente i famosi sette punti della nostra campagna elettorale per le europee. Mi sorge il dubbio che forse nel movimento ci sono cambiamenti d'indirizzo?
  • Antonio Petriccione 1 anno fa
    Si ritengo giusto avere più potere al parlamento europeo quindi voto si
  • guido ligazzolo Utente certificato 1 anno fa
    condivido le motivazioni di Beppe circa la necessità di far parte di un gruppo più numeroso. Non condivido al contrario. la proposta di Beppe, di uscire da gruppo di Farange, bensì ritengo opportuno aspettare l'uscita dei rappresentanti inglesi dal Parlamento europeo, spero secondo i tempi previsti, e vedere poi il da farsi!
  • Vaffanculo 1 anno fa mostra
    STRONZI gli ALDINI, non capiscono un cazzo. Il successo del M5S e' dovuto ESSENZIALMENTE al fatto di non essere IMMANICATO con il SISTEMA TRUFFALDINO della DEMOCRAZIA "RAPPRESENTATIVA" morta e sepolta dalla STORIA. I rappresentanti che vedete sui giornali e soprattutto sulle televisioni sono autentici ZONBI (in creolo haitiano),che entro 10 anni si dissolveranno nel NULLA. Come e' possibile allearsi con quelli che stanno tramando con gli AMERICANI (altri ZONBI) per farci mangiare le schifezze che questi producono e che i loro cittadini rifiutano in massa oggi.
    • Luigi Trasolini Utente certificato 1 anno fa mostra
      Impara a parlare con rispetto, escremento!
  • Massimo Momento Utente certificato 1 anno fa
    Ok, speriamo che il nostro "cavallo di Troia" funzioni
  • Bobby R. Utente certificato 1 anno fa
    Ci sarebbe molto da dire e in un post è riduttivo esprimere il tutto… comunque premetto che io sono anti europeista convinto, nel senso che l’Unione europea concepita solo sulla moneta, come è oggi fa schifo ed è pro poteri forti ed aiuta solo l’alta finanza ecc. Preferirei avere molto meno ed essere più spensierato, cosa che oggi con questo mercato globale puoi avere tutto e subito, ma solo se sei già ricco o hai conoscenze per poterlo diventare o addirittura solo per sopravvivere. Poi è inutile unire “cani e gatti” nello stesso recinto… nel senso che: cosa hanno in comune vecchi e radicati popoli con un così diverso modo di vivere, educazione civica e quant’altro per doverli accomunare per forza sotto un unico governo con direttive che hanno sempre pesi e misure diversi tra i vari paesi? Non ci sono politiche comunitarie uguali sullo stato sociale, sull'immigrazione, sul lavoro, sulla sanità, militare ecc. Solo leggi restrittive riguardanti politiche di rigore create dai paesi economicamente più forti o più di peso politico e decisionale contro i paesi più deboli, fra i quali l’Italia… insomma, siamo onesti! il parlamento europeo, l’unione europea ad oggi è solo una farsa. Detto questo, oggi mi viene chiesto di scegliere una via tra tre proposte. Io cerco sempre di ragionare in maniera logica e vorrei rimanere a lottare contro questa Europa ed il suo Euro maledetto… ma penso anche che per combattere il presente, che non ci piace, se non ci facciamo sentire non esistiamo, se non esistiamo, siamo morti. Quindi rimango combattuto tra il fatto di resistere sulla mia posizione da anti europeista convinto, cioè rimanere nel gruppo EFDD con il dubbio però di non trovare alleati coesi, oppure cambiare migrando nel gruppo ALDE, con un peso maggiore di europeisti convinti, dove penso voteremo spesso contro… ma non possiamo rimanere nello stesso gruppo e fare quello che ha fatto Farage ed indire un REFERENDUM fuori o dentro l’Europa? intanto cani e gatti si odieranno sempre!
  • Bobby R. Utente certificato 1 anno fa
    Scusate, ma sto leggendo che l’EFDD è un gruppo morto o comunque andrà ad esaurirsi… io mi chiedo allora come Farage con l’UKIP abbia fatto a vincere ed ottenere quello che per tanto a combattuto… lasciamo stare la persona in se stessa, ma ha combattuto per un’idea, ha radunato gente nel gruppo, tra i quali anche noi a suo tempo, è riuscito a far approvare il fatidico REFERENDUM e poi i cittadini lo hanno premiato, anche se di poco, ma ha vinto… ha vinto una battaglia combattuta per tutta la vita (mi sembra di aver sentito dire) ed ora certamente farà altro o cose legate al suo ormai paese fuori dall’Unione… questo per me è esemplare! Noi, il M5S ha un ideale, una linea sull’Europa da tenere a barra diritta? SI, bene… allora avanti e coraggio, rimanendo sulle posizioni giuste con le quali siamo arrivati fino a qui… chi è scontento di questa Unione di popoli così diversi tra loro per tanti motivi, ma anche comprensibili, perché secondo me non potremo mai vivere con lo stesso governo… è questione di millenni lo capite? Con questo, non è detto che non si possano fare unioni federali o altri modi di essere uniti contro le grandi potenze… se andremo in un gruppo dove verremo ricordati solo quando il nostro gruppo avrà approvato o aderito ad una proposta contro il potere sovrano dei cittadini, anche se noi abbiamo votato no, cosa mai potremo dire a chi non ha più il lavoro (per interi settori di produzione) perché una direttiva UE sull’accordo OCM dello zucchero del 2007 vedi http://dspace.unitus.it/bitstream/2067/603/1/svalle_tesid.pdf ha annientato il settore dello zucchero in Italia? …questo è solo un esempio perché l’ho vissuto in prima persona… vogliamo parlare del protezionismo sul Made in Italy? Chi ci tutelerà? Il gruppo ALDE forse? Io credo che se la pensiamo in un modo e penso anche più giusto di altre posizioni, le persone inizieranno a seguirci anche nel gruppo EFDD e faremo come ha già fatto Farage… vincere!
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    se la Brexit ci sarà tra due anni che fretta c'era di votare per questo cambiamento così di furia?
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Vivi... forse perchè gly ytagly-any sono abituati a poltrire fin troppo??
  • Matteo Parnigoni Utente certificato 1 anno fa
    sono contento che finalmente ci sia la possibilità di abbandonare un gruppo di estrema destra che nulla ha a che vedere col movimento 5 stelle. Penso che la scelta di Grillo sia nello stato delle cose del m5s che vuole entrare in parlamento come in europa per cambiare le politiche ma al centro di tutto non ci sono interessi personali ma solo il benessere dei cittadini europei in un mondo globalizzato che ci vede competere con potenze come Cina Usa Russia ed emirati arabi. lasciamo andare Farange per la sua strada. Buon voto a tutti
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    *¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... votante!!!* Come scrivevo qui qualche anno fa il Blok serve per pensare e scrivere ma poi le rivoluzioni si fanno fuori dal Blok con AK-47, missili o votando! Stare alla finestra serve a ben poco. Auguri!
  • Mauro FEDELE 1 anno fa
    Per me è colpa della Raggi
    • Antonio* D. Utente certificato 1 anno fa
      No, è tutta colpa di Putin.
    • Antonio* D. Utente certificato 1 anno fa
      No, è colpa di Putin.
    • Nello R. Utente certificato 1 anno fa
      e allora la RAGGI ? me sa che era e allora LE FOIBE ? solo che "e allora la RAGGI ?" è più trendy
  • Vincenzo A. Utente certificato 1 anno fa
    Concordo su tutto il fronte con Grillo, E' meglio contare poco che non contare per nulla. Sono favorevole ad una coalizione anche con qualche partito tradizionale, a patto che esista un preciso programma condiviso. Lo scopo finale è cacciare questa masnada di ladri. W M 5 * * * * *
    • Francesco P. Utente certificato 1 anno fa
      Tu i ladri li mandi via stando insieme? Allora hai capito poco della vita.
  • Alessio B. Utente certificato 1 anno fa
    ...ma Grillo quando di ritirerà a vita privata?
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
      quando grillo si ritirera'a vita privata, voialtri che non contate una mazza, e non valete una cippa, non farete altro che sbraitare al vento tutte le vostre lagne.
  • Monica marzocchi 1 anno fa
    Mi chiedo se , vista la situazione emergenza terremotati , dove in aiuto intervengono solo le associazioni di volontàriato, non sia possibile creare dei posti di lavoro temporanei per aiuti umanitari . Potremmo così andare incontro al problema disoccupazione aiutando chi ne ha bisogno
  • id &as Utente certificato 1 anno fa
    Wanted: Fresh blood in the European Parliament http://politi.co/2jtvscb
  • Matteo Ballerini 1 anno fa
    dai Beppe non ci siamo A si sta con Nigel B Fuori dall'euro stop
  • Maurizio R. Utente certificato 1 anno fa
    ...ma allora seguendo lo stesso principio ci si potrebbe coalizzare con il centro destra in Italia!!!!!!!
    • elisabetta d. Utente certificato 1 anno fa
      In Italia non è obbligatorio fare parte di un gruppo.
    • Paolo Galante 1 anno fa
      Con il centro destra in Italia? No, in Italia non è possibile perchè la nostra destra fa schifo, il centro è delinquenza allo stato nascente.
  • franco bertocci Utente certificato 1 anno fa
    sto' notando che in questo blog ci sono un sacco di infiltrati finti attivisti,finti simpatizzanti,iscritti solo per creare casino. ci si lamenta di tutto,ma la cosa e' semplice, quando si apre una votazione online chi vuole vota ed esprime la sua opinione,tutto il resto e' sterile discussione. invito i veri attivisti da non farsi fuorviare da coloro che cercano di dividere. il movimento e' l'unica speranza del paese e si regge se rimaniamo compatti. personalizzare e' solo dispersivo,lofacessero gli altri,come hanno sempre fatto
    • Alessandro L. 1 anno fa
      Quanto hai ragione !!! C'è un sacco di gente, mai apparsa prima, con le medesime obiezioni, tra l'altro anche stupide in alcuni casi. Io dico solo: se ti va bene, vota questo, altrimenti vota quell'altro o non votare proprio. Stanno scaldando la minestra per i notiziari che, come al solito, riportano parzialmente la notizia.
  • Mancu li cani 1 anno fa
    Il marcio del sistema europeo va spazzato via dall'interno. Restare all'esterno isolati non porterà a niente. Camaleontici bisogna essere.
  • Paolo Galante 1 anno fa
    Odio il liberismo perchè sono liberale e perchè detesto gli oligarchi, voglio la democrazia diretta per qualsiasi incarico istituzionale compreso il presidente della Repubblica. Per tutto il resto voglio quello che vuole il Movimento e mi fido di Beppe perchè ci vede lontano, ha buon senso, sa le cose che io non so; ci arriva prima insomma. Quindi ALDE.
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    Beppe, fai a sta fa' er sondaggione eh? rischioooo...la furbata è mettere le tre opzioni, in modo da far "spalmare" il dissenso sulle due opzioni rimanere con efd o gruppo misto. Vedremo
  • roberto astuni 1 anno fa
    Finchè a votare su tutte le scelte è sempre la base in rete, per me va bene, poi ognuno, come si legge nei commenti, è libero di pensarla come vuole. Io resto nella fiducia nel Movimento e in Beppe, perchè credo che l'autonomia di idee, di elaborazione comune e di decisioni "libere", non legate all'appartenenza a un gruppo, sia un valore da mantenere e rafforzare. Per arrivare in alto bisogna avere peso decisionale, l'importante è non barattare questo con una rinuncia, NEANCHE MINIMA, a tutto quello che si è detto e fatto sinora!
  • Giuseppe Sala 1 anno fa
    Confesso di non avere cognizioni sufficienti per potere esprimere una valida opinione ma, se è vero che confluendo nel gruppo ALDE ci "alleeremmo" con coloro che, fautori di una inqualificabile politica, propugnatori della permanenza in Europa e sostenitori dell'euro, ci hanno sottratto parte della sovranità, per quanta voce in capitolo si possa avere in seguito, temo che siffatta decisione sia, in netto contrasto con i principi del Movimento ed in quanto tale, inaccettabile oltre che funesta. Inoltre, non appare tollerabile che una decisione di tale importanza debba essere sottoposta all'approvazione degli iscritti senza dar loro il tempo di documentarsi o di riflettere su quale potrebbe essere la soluzione migliore. Persino l'indizione di una assemblea condominiale per evitare che possa essere impugnata necessita di un preavviso di almeno cinque giorni da far decorrere prima della data in cui verrà effettuata. Per tali motivi, non solo voterò NO! ma, con sommo rammarico, valuterò se è ancora il caso o meno di continuare a sostenere il Movimento.
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Metti il tuo vero cognome ... Sola ... ^_^
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      Neanche son convinto che l'hai mai sostenuto il m5s ... visto che non bisogna votare nè SI nè NO. Ci son tre scelte. Manco a leggere sei capace :(
  • Gastone L. Utente certificato 1 anno fa
    Già, i nazionalismi stanno AMMMAZZANDI l'Europa, l'Europa dei padri fondatori e dei figli nipoti utilizzatori. La soluzione sarebbe facilissima con un cervello al seguito, per ciascuno dei miei circa 831.376.000 concittadini già potenzialmente europei losio.com#vision io "veo veo" così ___ PS ALDE? Va benissimo! Aldelante! Grilli o Lucciole, chi sono io per giudicare? Importante è salvare il futuro dei nostri figli, se uno come Grillo lo potrà favorire, sarà un altro aspetto positivo della sua strategia politica postmoderna! Di democristiani e comunisti (PD) sono strastufo di sentire e sentirli parlare, tra l'altro certificati cadaveri inopinatamente ambulanti, zombi !!! losio.com/future.htm W L'EUROPA! Altro che Italia, boy scout dei miei stivali!
  • DARIO P. Utente certificato 1 anno fa
    Io ho votato contro la scelta di cambiare gruppo. L'Europa non va cambiata ma va abbattuta. Torniamo agli stati nazionali!
  • Valerio Litta Utente certificato 1 anno fa
    Ho votato per la permanenza nell'EFDD. Non mi piace il fatto che la consultazione sia stata decisa senza preavviso e il fatto che sia strutturata in questo modo (a tre prefenze invece di due). Avrei voluto una consultazione in cui gli iscritti potessero scegliere il gruppo di appartenenza tra i tanti disponibili. Detto ciò, cosa succede se l'opzione di aderire all'ALDE non raggiunge il 51% delle preferenze totali degli iscritti?
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      1) Consultazione comunicata via mail 2) La consultazione dura 2 giorni 3) Ma quale scelta dei gruppi?? Nessuno vuole il m5s (si ponga un perchè!) ... gli unici che si son fatti avanti son quelli di ALDE!! Saluti
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
      mi sa che non avete capito proprio niente
    • Daniele B. Utente certificato 1 anno fa
      ALDE meno L... Passiamo lo Stige con D.Borrelli in veste di Caronte. Non era meglio cercare un'alleanza con Bersani nel 2013 per contare di più in ITALIA?
    • Daniele B. Utente certificato 1 anno fa
      basta che raggiunga il 35%. E questo mi sembra già una manipolazione. Sono molto triste.
    • Daniele B. Utente certificato 1 anno fa
      basta che raggiunga il 34%. E questo mi sembra già una manipolazione. Sono molto triste.
  • Giovanni Carrino Jr (gcj) Utente certificato 1 anno fa
    I nostri portavoce al Parlamento e all'Europarlamento devono dichiarare il proprio voto. Devono assumersi questa responsabilità.
  • Maria Y. Utente certificato 1 anno fa
    L'alternativa di adesione con ALDE (Alliance of Liberals and Democrats of Europe) è la costituzione di DDM (Direct Democracy Movimento) sono convinta che sia, in questo momento e con le condizioni chiare pattate, la migliore. Il M5S per adesso è una forza che sta cercando di far capire all' Europa come la pensa, e ha bisogno di voce, visibilità e libertà di espressione e di voto nel Parlamento Europeo.
  • mario bennato Utente certificato 1 anno fa
    A BEPPE AFFANCULO QUESTA VOLTA CI VAI TU, RESTA DOVE SEI, POI SI VEDRA', LA GENTE NON CAPIREBBE, CI SCAMBIEREBBERO PER VOLTAGABBANA SENZA ANDARE NEL MERITO. IL MOVIMENTO NON DEVE FARE ALLEANZE DI COMODO. E' UNICO E TALE DEVE RESTARE....
    • Antonio* D. Utente certificato 1 anno fa
      Orè,i contrari, o non leggono il post o sono in malafede. Unica osservazione: dovevano dare più tempo per la discussione/votazione.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      SI SIS SI ANDIAMO E STIAMO NEI "NI".... ma cosa sono i NI? Quanti organismi ha l'UE,quante Sedi,Chi decide,chi sono i veri eletti delle elezioni europee,chi sono i nominati,quali compiti anni,quante commissioni ci sono,quando scadono? Ma quante domande a cui pochi sanno rispondere ma che pretendono dare consigli al Movimento! http://www.beppegrillo.it/europee/programma/ ma dare uno sguardo a questo primo atto no?
  • Stefano 1 anno fa
    Non so se siano più comita comunicazione di regime. Grillo fa una poposta? Mette tre possibili idee? Vota quello che preferisci!!! Decidiamo noi,popolo del movimento! Decidiamo in base al nostro pensiero ! Quale altro partito fa decidere ai prori iscitti da che parte si vuole andare? Quindi di che si sta parlando? Poveri clown idioti coloro che parlano di pioette, giravolte, ... Altro non sono.
  • DARIO P. Utente certificato 1 anno fa
    Io voterò contro questa scelta! M5S dovrebbe unirsi ad un gruppo che non vuole cambiare l'Europa ma abbatterla e tornare agli stati nazionali come nel secolo scorso...quando l'Italia era una potenza economica! Sono contrario ad entrare in un gruppo PRO Europa.
    • carlo 1 anno fa
      ma chi ti ha detto che l'italia nel secolo scorso era una potenza economica? in realta' la lira stava fallendo. anzi, era gia' fallita.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Forse non hai capito bene... chi deve abbattere l'UE sono solo i singoli stati...non i componenti dell'europa. Tale abbattimento deve avvenire tramite referendum nazionali vedi Brexit. Noi dobbiamo ancora farlo e non so se ce lo permetteranno perchè abbiamo solo un referendum"abrogativo" e guarda caso che non ti permette di abrogare accordi internazionali ratificati! Piaciuto il tutto? Quindi spera che il m5s vada al governo e cambi la legge referendario,poi si vedrà,nel frattempo possiamo cercare di modificare l'UE dal di dentro..perchè deve diventare una "comunità"
  • Clesippo Geganio 1 anno fa
    mossa intelligente e strategica, se si vuol contare e provare a scardinare lo stesso sistema UE.
  • Nello R. Utente certificato 1 anno fa
    tra gli attivisti della prima ora , ci sono anche europeisti convinti (ovviamente non questa Europa), Basta ricordarsi ,Beppe con De Magistris e Sonia Alfano .. non è questa la questione però se il parlamento europeo fosse stato più democratico .. la seconda / prima forza politica di un paese membro avrebbe dovuto avere un modo meno BUROCRATICO e fuorviante per poter partecipare in maniera attiva alla vita del parlamento Europeo .. Quelli più vicini al programma 5S ,I Verdi, non ci vogliono .. quindi si DEVONO espedienti per contare espediente era Farange espediente è questo comecavolosichiama provate a girare di nuovo la frittata Farange brutto, Grillo più brutto grillo molla Farange ,Grillo brutto Grillo si associa con Babbo Natale , Babbo Natale brutto Grillo si associa con la Befana "l'ho sempre saputo" che il m5s era per la Befana -_-
  • Al. P. Utente certificato 1 anno fa
    Ora però mi sono veramente ROTTO! Lo volete capire si o no che l'unico modo per uscire dall'euro è andare al governo del Paese (senza alleanze naturalmente)?!!! Se si va nel Parlamento europeo lo si fa per migliorare o cambiare le regole, per informare i cittadini sulle scelte compiute e sulle leggi che ci vengono imposte dall'alto.Altrimenti ce ne stiamo a casa!
    • Ezio Polonara Utente certificato 1 anno fa
      AL POTERE CI SI VA ANCHE CONVINCENDO "CHI DI DOVERE" DI ESSERE DIVENTATI ORAMAI...DEI "BRAVI RAGAZZI"! Sono con GRILLO anche QUESTA VOLTA, allora... ...anche se RUSSEAU NON MI FA VOTARE E NON SO PERCHE'....
    • Ezio Polonara Utente certificato 1 anno fa
      AL POTERE CI SI VA ANCHE CONVINCENDO "CHI DI DOVERE" DI ESSERE DIVENTATI ORAMAI...DEI "BRAVI RAGAZZI"! Sono con GRILLO anche QUESTA VOLTA...anche se RuSSEAU NON MI FA VOTARE E NON SO PERCHE'....
  • antonio noziglia Utente certificato 1 anno fa
    IL M5S , NEL PARLAMENTO EUROPEO, CONFLUIRA' IN ALDE LO STESSO GRUPPO DI RUTELLI? I GRUPPI PARLAMENTARI PRESENTI NEL PARLAMENTO EUROPEO SONO 9 , PERCHE' SCEGLIERE SOLO FRA 3 : PRENDERE O LASCIARE. SAREBBE STATA UN'OTTIMA OPPORTUNITA' PER UNA SORTA DI "REFERENDUM" ALL'INTERNO DEL M5S
    • francesco G 1 anno fa
      Rutelli? ad oggi in ALDE non confluisce nessun partito italiano. https://it.wikipedia.org/wiki/Alleanza_dei_Democratici_e_dei_Liberali_per_l'Europa Anche il PD ne faceva parte nelle legislature passate, poi hanno cambiato strada cosi come tutti gli altri... questo significa aver preso le distanze da ALDE... quindi dov'è il problema? Poi è garantita l'autonomia di voto, quindi si voterà a seconda dei quesiti.. ok per meno burocrazia, ok per energie rinnovabili etc etc... No per i TTip e via dicendo... a riveder le stelle
    • Pier 1 anno fa
      Chi se ne frega che in ALDE ci sta Rutelli, ti pare un buon motivo per non entrarci? Manco ci stesse Stalin in persona!
    • id &as Utente certificato 1 anno fa
      Strasburgo. Si profila un EuroNazareno. Con la candidatura di Verhofstadt saltano tutte le tattiche dei socialisti http://bit.ly/2jrAwh8
  • rodolfo padalino Utente certificato 1 anno fa
    Salve,non si cambia squadra a metá partita,si votó per stare nel gruppo con EFDD e cosí deve essere fino a fine legislatura.Se no si fa come i giacchettari che, nel parlamemento nostrano,cambiano di partito durante la legislatura(che tanto critichiamo e vogliamo cambiare).
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      stai confondendo le due cose...L'Italia non è l'UE...essa è tutta un'altra cosa. Scommetto che non lo sapevi!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Senza tanti discorsi andatevi a leggere il programma europeo del Movimento: http://www.beppegrillo.it/europee/programma/
  • alessandro s. Utente certificato 1 anno fa
    quante storie! questa Europa ormai non piace a nessuno, i gruppi esistenti sono abbastanza chiusi e blindati vedi caso "Verdi" vivono di rendite di posizione. Ukip ha esaurito il suo compito come ha dichiarato farage stesso dimettendosi da capo politico. il gruppo attuale sopravvive a stento e rischiamo di restare con il cerino in mano... un gruppo più morto che vivo! o no? possiamo comunque scegliere tra morire piano piano con ukip, andare a scaldare le poltrone assieme a le pen salvini e i nazisti di alba dorata ... altrimenti sedere asieme a questi di alde con le stesse garanzie di libertà di voto e di Movimento all'interno delle Istituzioni Europee. Io voto per stare attivi e movimentosi nel gruppo alde. Saluti
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      E GIA', PERCHE' IL PROBLEMA DELL'ITALIA E' '' le pen salvini e i nazisti di alba dorata''. MAPPERFAVORE... GUARDA COSA HANNO FATTO I MONTIANI ALL'ITALIA, PRIMA DI CRITICARE LE PEN O ALTRI, CHE STANNO SOLO DIFENDENDO IL LORO PAESE E LA LORO SOVRANITA' DAGLI ATTACCHI DELLE BANCHE, PRIMA DI SUGGERIRE CHE E' GIUSTO ALLEARSI AI BANCHIERI DELL'ALDE!
  • Peppe Ganci Utente certificato 1 anno fa
    Una tripla piroetta carpiata della supercazzola con doppio scappellamento bilaterale. Questa sembra in sintesi tutta questa operazione, fatta in fretta e furia, a quanto pare tenendo allo scuro anche i diretti interessati, i parlamentari europei. E' questo l'effetto del non riconoscersi nè di destra nè di sinistra? Senza ideali certi e solidi, che seguono i capricci o i calcoli di unuomo solo al comando? Uno non vale più uno, ma fa per tutti, con l'illusione di questi inutili voti online. Senza ideali e senza dialogo non si va da nessuna parte, se non affanculo! Spero che non ci stia mandando da soli!!
    • Pier 1 anno fa
      Guarda che i diretti interessati sono gli italiani, non i portavoce degli italiani. Se qualcuno a Brussels o a Roma si è montato la testa il Garante degli italiani riporta le pecorelle smarrite sulla retta via. Amico mio, se volevi le regole di partito andavi a vegetare in un partito. Qui, prima di tutto, c'è l'Italia e gli italiani.
  • andrea ravizzini Utente certificato 1 anno fa
    Farage si rammarica, ALDE chiede al M5S di aderire, E. Forenza (RC) incensa il Movimento e a nome del gruppo fa un appello agli attivisti 5S per entrare in GUE/NGL.
  • SDP SDP Utente certificato 1 anno fa
    Non voterò questa volta, perchè questo è un voto estorto. Se AI VERTICI DEL M5S qualcuno ha deciso di andare con questi ALDE (orridi quanto quelli con cui stiamo ora) avesse il coraggio di prendere la decisione parlandone coi parlamentari europei del Movimento, che sono coloro che conoscono meglio la situazione in UE. Invece con un bel post infrattato fra i giorni di festa si cerca di cogliere qualche voto a favore da cittadini totalmente ignari di quello che sta avvenendo al PE, raccontando loro, come dice Montalbano, ''la mezza Messa''.
    • Pier 1 anno fa
      La messa che piace a te è quella che voti e poi ti disinteressi perché ci sono quelli che decidono per te. Io sono per la democrazia diretta e credo nello strumento di cui ci siamo dotati, grazie a Casaleggio e Grillo, mica grazie a quelli come te che vanno alla messa tradizionale.
  • baf b. Utente certificato 1 anno fa
    Il movimento ha selto di essere diverso dagli altri non per supponenza o presunzione ma perché ha come fine ultimo quello di creare una identità specifica avendo caratteristiche diverse da tutti gli altri partiti. Il M5S deve attirare non essere attirato. Questa è la sua particolarità che fino ad ora lo ha premiato. Dobbiamo arrivare a creare un nostro gruppo autonomo anche se ci vorrà del tempo; se ci sciogliamo negli altri gruppi perderemo questa possibilità. Il tempo è galantuomo e le scelte fatte in modo frettoloso portano sempre a farne di sbagliate. Gli inglesi da isolani come sono, come sempre hanno pensato ai k loro. Gli ALDE alla fine, anche se mantenessimo l'indipendenza, perderemmo la base e saremmo un gruppo come i radicali che non contano nulla. Ci legherebbero le mani a trattati che asservirebbero l'Europa agli interessi delle multinazionali senza poterlo impedire. Meglio soli che mal accompagnati; rimaniamo nel gruppo dei non iscritti, lavoriamo per diventare una forza importante in Italia e poi potremo dettare condizioni all'Europa come gruppo autonomo. Probabilmente qualcuno dirà che i meccanismi non lo permetteranno mai, ma in politica le leggi e i regolamenti alla fine si possono cambiare; dipende dal peso che hai.
    • Nello R. Utente certificato 1 anno fa
      nel frattempo , l'Italia si beccherà direttive Europee .. senza che un parlamentare 5 Stelle , si alzi e possa dire questa direttiva non è giusta , per questo e quest'altro motivo. se ve piace così ? non è un po da vigliacchi ?
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    http://www.beppegrillo.it/2014/08/fuori_dalleuro_per_non_morire.html "E' un fatto incontrovertibile che il disastro che dura da 14 anni in Italia coincide con l'adesione all'Unione economica e monetaria dell'UE UEM. L'Italia è in depressione da quasi sei anni. Il crollo è stato costellato da false riprese, sopraffatte ogni volta dai dilettanti monetari responsabili della politica UEM. L'ultima ripresa è svanita dopo un solo trimestre. L'economia è di nuovo in recessione tecnica. ( chi ha acquistato e sta acquistato il debito pubblico causato dai parassiti svend-Italia ? ) continua ..
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      * acquistando * .. chiedo venia per l'imprecisione .. Buon inizio settimana , bella gente !
  • Bruno M. Utente certificato 1 anno fa
    L’ALDE è da sempre favorevole all’accordo con gli Usa (Ttip). Ma dove vogliamo andare? Con chi ci vogliamo mischiare? Noi siamo quelli de FUORI DALL'EURO! Cosa abbiamo raccolto le firme a fare? Ho passato i fine settimana nei banchetti per cosa? per andare a braccetto con gli amici di Monti? Ma non scherziamo...
  • Mario D. Utente certificato 1 anno fa
    L'adesione al gruppo ALDE è rispettosa della volontà democraticamente espressa dalla base SOLO se raggiunge il 50% dei voti + 1. Diversamente, nessun cambiamento.
  • carlo dondona 1 anno fa
    qualcosa non mi convince: se la prima condizione è:" totale e indiscutibile autonomia di voto" a cosa servirebbe tale autonomia se (come affermato poco prima) solo il 20% delle votazioni precedenti sono state condivise con l'ukip, anch'esso parte del gruppo (EFDD) in cui il M5S aveva ben più peso di quello che avrebbe nell'ALDE? Autonomia vera e meno del 20% di condivisione nelle votazioni o terza forza parlamentare senza reale autonomia? meglio stare con i non iscritti e rappresentarli guidandoli...
  • enrico scolari 1 anno fa
    Non so cosa pensare, ma credo che i miei voti al movimento siano stati dati coerentemente con una politica che corrispondeva ad un idea che condividevo, se la scelta del movimento cambia, e non sarà più coerente con il pensiero di prima, voterò in modo diverso. Un simpatizzante
    • VIRGINIA VIANELLO Utente certificato 1 anno fa
      CONCORDO
  • luciano c. Utente certificato 1 anno fa
    Ukip si squaglia, da soli non si conta un cazzo, l'unico gruppo che ha accettato e' Alde non mi sembra ci siano altre alternative.
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      pensa quanto contavano tutti i predecessori pdc, con peso politico ben piu' alto..berlusca defenestrato, renzi deriso e inconcludente benche' accomodante. In ue non conti na mazza.. son altri a decidere. Conti solo che sbatti la porta e te ne vai, li' si che sconvolgi tutto
  • Dario Giovanni Giussani Utente certificato 1 anno fa
    Come è già stato detto, aderire ad un gruppo parlamentare europeo non significa fare un'alleanza politica, dentro o fuori l'Europa lo decideranno gli italiani, se mai ci sarà un referendum in merito, ora siamo dentro e se non sei in un gruppo non puoi fare niente. Io credo che ALDE ci dia qualche possibilità in più di incidere, la nostra autonomia di voto rimane intatta ed è garantita dai nostri parlamentari, che fino ad oggi anno tenuto fede alla linea del M5S. Detto ciò, ribadisco che non mi è piaciuto il metodo, addirittura i nostri rappresentanti al Parlamento Europeo non erano al corrente della votazione, spero che azioni simili non si ripetano.
    • Dario Giovanni Giussani Utente certificato 1 anno fa
      Erano al corrente del problema, infatti ci sono state consultazioni con altri gruppi, ma sulla votazione non so, Marco Zanni è un europarlamentare che ha dichiarato di non essere a conoscenza della votazione, forse qualcuno lo sapeva altri no, è sbagliato comunque.
    • Gianluigi V. Utente certificato 1 anno fa
      Sono d'accordo, per il futuro dobbiamo evitare che si verifichi questo diffuso malumore. Parliamo con i parlamentari europei che abbiamo eletto e cerchiamo di migliorare!
    • francesco m. Utente certificato 1 anno fa
      Veramente ho letto che erano circa 4 mesi che ne parlavano tra i deputati europei e come facevano a non saperne nulla ? . Gli iscritti non ne sapevano nulla ma i tempi sono diventati molto stretti e dunque una bella votazione con tre possibilità di scelta non fà male a nessuno !
  • antonio noziglia Utente certificato 1 anno fa
    nel gruppo dove alberga RUTELLI? RUTELLI è la raffigurazione plastica di quanto è opposto al M5S
  • Livio G. Utente certificato 1 anno fa
    Sono convinto che il posto dell'Italia sia in Europa, senza la quale i nostri problemi (tutti) si moltiplicherebbero al cubo, quindi ho votato ALDE. Ritengo, amici, non sia saggio discutere col timoniere durante una tempesta oceanica... E a chi, dall'estero, non comprende la scelta proposta, per aiutare a capire esprimo la mia visione piu' chiaramente: difendere il diritto a vedere legittimata un'idea democraticamente votata da una maggioranza (leggi:Brexit) non significa necessariamente avere la stessa visione.
  • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
    M5S partito contro l'europa, l'euro e il predominio della Germania ora a Brussel si allea con chi è sempre stato con l'europa e con l'euro mentre in italia non prende nemmeno un caffè con chi vuole uscire dall'europa e quindi dall'euro: l'ipocrisia ha colpito. la metamorfosi da movimento a partito è avvenuta: benvenuto ex M5S nel mondo della politica che tanto avete avversato. Un'altro partito che lavora per il popolo sovrano. Si stava meglio quando si stava peggio.
    • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
      DanieleR, Si diceva " fuori i voltagabbana " e ora?
    • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
      Talmente liberi da rinnegare i principi per cui è nato il M5S. Vedrai alle prossime elezioni quì al Nord dove andrà a finire il M5S, se continua così.
    • DanieleR 1 anno fa
      Analisi impeccabile Pietro, totalmente d'accordo con te.
    • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
      Tanto liberi da rinnegare il principio base da cui è nato il M5S. Pensaci, perchè tutto così improvvisamente?
    • Pier 1 anno fa
      Sei talmente pessimista che non riesci più a volare alto. Guardare dall'alto un problema ti rende libero nel pensiero e nell'azione. Tu sei libero, lo capisci o no?
  • Alessandro Tellini Utente certificato 1 anno fa
    Secondo il mio modesto parere fare questa scelta adesso a metà mandato è un suicidio politico. La scelta andava fatta al termine naturale del mandato, cioè nel 2019. Per preparasi alle future elezioni europee. Questa scelta avrà pesanti ripercussioni all'interno del Movimento e alle prossime elezioni, per il futuro governo. Non entro nel merito del motivo della scelta. Non mi sembra questo il momento giusto, di cambiare cavallo durante la corsa. Spero che Grillo e il M5S, in futuro ci diano maggiori e validissime delucidazioni per questo disastro evitabile.
  • Mirco Bindi 1 anno fa
    Il cambio del gruppo europeo e' necessario come strategia a lungo termine. La libertà' di voto del M5S e' garantita e al tempo stesso ci sara' l'appoggio di un gruppo su alcune proposte dove si rimarrebbe isolati. E' una strategia del compromesso che nella politica europea puo' portare a dei vantaggi. Peccato che gli euro parlamentari si sentano scavalcati. Grillo e' una prima donna e gli altri pur bravi e attivi non hanno le sue potenzialita'.
  • Roberto B. Utente certificato 1 anno fa
    Entrare in ALDE ha un significato politico ben preciso, altro che strategia, è un tradimento verso gli elettori che hanno creduto nel M5S.
  • Maurizio Bovi 1 anno fa
    Caro Beppe, mi spiace dirlo, ma questa votazione con tre possibilità la considero una piccola "magata". Nella sostanza tu ci chiedi di scegliere tra il rimanere in EFDD o confluire in ALDE. La terza opzione è, per me, in più. In questa maniera, i "contrari" all'ALDE si troveranno divisi tra due possibilità mentre i "favorevoli", no. Personalmente, per poter asserire che il MoVimento vuole andare verso il nuovo Gruppo, si dovrebbe confrontare il numero dei "favorevoli" e quello di "tutti gli altri". Questo è solo un suggerimento. Inoltre e personalmente, non mi piace confluire in un Gruppo che le ha tutte (e non le ripeto) per essere agli antipodi dei nostri principi e non sono nemmeno convinto che quella percentuale del 20% di votazioni comuni possa essere superato all'interno di uno schieramento politico che ha ben altri obiettivi. Preferisco essere "poco efficiente" per due anni e mezzo, lavorare bene in Italia e, alla prossima legislatura europea, contare molto di più ed essere così forte da costituire già un Gruppo autonomo diventando, poi e magari, attrattore di altri Gruppi o Movimenti. Mi spiace che i nostri parlamentari in Europa ora si sentano ingabbiati in un contesto che, forse, non è il migliore, ma questo è il Parlamento Europeo. O ci si sta (anche soffrendo) o si rimane fuori (combattendo). Ma non ci si può mischiare, anche temporaneamente, con chi ha valori ed obiettivi diversi. Il MoVimento non sarebbe più lo stesso e dovrà accettare, questa volta senza appello, tutte le critiche che gli pioveranno addosso. Un'ultima considerazione, molto...ma molto personale: fai attenzione che la sindrome del "bordo vasca" ed un potenziale "cerchio magico" non divorino i tuoi ed i nostri obiettivi. Sempre con stima. Maurizio
  • seba . Utente certificato 1 anno fa
    Ho votato di aderire al gruppo ALDE. Penso che in questo modo il M5S potrà esprimere le proprie idee in Europa,ed essere protagonista delle conseguenti decisioni politiche che ne determineranno il futuro.Molto importante è la nostra autonomia in ALDE e sono molto entusiasta che il M5S darà vita ad una nuova identità europea il DDM (il Movimento di Democraia Diretta).Participiamo, ci confrontiamo.
  • DanieleR 1 anno fa
    Caro Beppe democrazia dal basso e uno vale uno stanno a significare che vanno votate le proposte dei cittadini non quelle calate dall'all'alto da te o da Davide Casaleggio, stai diventando sempre più decisionista e dittatoriale, meno egocentrismo e megalomania da parte tua sarà la salvezza del movimento. Fuori dall'Europa e dall'euro...la pensiamo ancora così o mi hai fatto firmare per nulla? Coerenza grazie. Saluti
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      www.beppegrillo.it/2014/06/in_europa_per_contare_qualcosa.html www.beppegrillo.it/europee/programma/ www.beppegrillo.it/2013/11/leuropa_verso_il_fascismo.html www.beppegrillo.it/.../parlamentoeuropeo/lo_dice_l_europa.pdf www.beppegrillo.it/.../parlamentoeuropeo/materiali.html www.beppegrillo.it/.../lo-scandalo-delleuropa-che-vota-per-raddoppiare-le- emissioni-evi-m5s/ www.beppegrillo.it/2014/03/in_europa_per_litalia.html www.beppegrillo.it/.../parlamentoeuropeo/.../stopttipperche-e-la.html
    • DanieleR 1 anno fa
      No Oreste la posizione politica del Movimento era o l'Europa cambia o si esce, sia dall'euro che dall'unione, non prendiamoci in giro
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      dimenticavo si trattava anche di un referendum di "iniziativa popolare" che deve essere calendariezzata e discussa in Parlamento per farla diventare proposta di legge referendaria!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      hanno raccolto le firme per l'uscita dall'Euro non dall'europa.
  • carlo 1 anno fa
    quando il m5s si mette nella condizione di non contare niente e/o sceglie di stare col matto di turno, c'e' chi brinda a champagne. p.s. era chiaro che l'alleanza con farage non avrebbe portato niente, come e' stato.
  • giuseppe satriano Utente certificato 1 anno fa
    PREMESSO che non approvo né i tempi né le modalità di votazione e CONSIDERATO che, un errore iniziale ( quello di confluire nel gruppo attuale !) non si corregge con un altro errore HO VOTATO convintamente la permanenza nel gruppo EFDD, CONVINTO che, come si dice al mio paese ( BARAGIANO - Potenza): N' 'nsadda fa' ca b' bulisc' d' lard' s' mètt' 'u dit' 'ncul' o' puorch' ( Anche se si ha desiderio di lardo non bisogna mai prenderlo con le dita dal culo del maiale ancora vivo !)
    • Pier 1 anno fa
      Complimenti per la burocratica delibera. Purtroppo per lei, il gruppo EFDD è morto da un pezzo, e se gli mette un dito in culo non troverà neppure un pezzo di lardo da dividere fra di voi.
  • rosario 1 anno fa
    La scelta con il voto qui è chiaramente un'illusione,la scelta è stata già fatta prima,purtroppo Grillo ha creato anche pensieri critici e non solo fanatici cechi,mettendo in mezzo i verdi che hanno rifiutato da l'illusione che la selezione è stata difficile,ma non credo che in quel anomalo parlamento,anomalo perchè non ha poteri decisionali,ci sono solo verdi,alde,efdd,poi efdd è da escludere perchè sta sparendo e a lungo andare chiunque capirebbe che non serve più,senza gruppo è peggio,quindi l'unica alternativa assoluta è l'alde,penso che Beppe si sia un pò montato la testa,senza troppi chiarimenti ha deciso di sottovalutare quello che ha creato
  • Fabio Fabbri 1 anno fa
    • Cari amici, temo che la scelta di unirci ai liberali europei sia una scelta disastrosa. I liberali europei sostengono un’Europa liberista e cioè il primato del mercato nelle scelte economiche. Una dottrina che ha esautorato i governi europei nel campo economico sociale. • Il 15 aprile 1994 ci hanno costretto a firmare il Trattato di libero scambio, che ha tolto ai governi il controllo degli scambi commerciali e ha dato il via alla delocalizzazione delle imprese di produzione che ci ha dato oltre vent’anni di stagnazione economica ed il 38 % di disoccupazione giovanile. • Il primo gennaio 2002 ci hanno tolto anche il controllo della moneta che, da allora, dobbiamo chiedere in prestito ad una banca in gran parte di capitale privato. Senza moneta un governo ha le mani legate: non può fare investimenti per produrre nuova ricchezza e creare posti di lavoro. Può solo andare a genuflettersi a Bruxelles (infatti si chiama flessibilità) per elemosinare il diritto, non di emettere moneta, ma di aumentare il debito pubblico, da accollare ai nostri figli e nipoti. • Questa è la dottrina liberista (ora neoliberista) che portò l’Inghilterra alla crisi del ’29 e che fu allora soppressa in base alle indicazioni del professore di economia (liberista) John Maynard Keynes. Dottrina rispolverata nel dopoguerra e che ora causa l’attuale interminabile stagnazione economica. • Suggerisco a tutti, prima di fare scelte sbagliate, di leggere Colin Crouch (Quanto capitalismo può sopportare la società) o David Harvey (Breve storia del neoliberismo). • Con questa votazione, non si tratta di di scegliere tra sigle per molti incomprensibili, ma, come molti hanno fatto notare, si tratta di passare dalla dottrina economica socialdemocratica, che garantisce grande libertà al mercato ma anche conserva allo stato la facoltà di compiere interventi sociali, alla utopia liberista che lascia tutto il potere solamente al mercato, che ha per obiettivo solamente il profitto. • Cordiali saluti, Fabio Fab
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Fabio hai dimenticato che il Movimento avrà la sua autonomia....non sarà vincolata da nessun obbligo politico di Adel..cerca di non farti influenzare dalle coalizioni italiane...è tutta un'altra cosa!
    • Romualdo 1 anno fa
      Sono d'accordo praticamente su tutto, hai centrato in pieno la causa dei veri problemi economici dei nostri tempi, ma in questo caso occorre sottolineare che non esiste alcun vincolo di voto congiunto, così come il M5S non ha mai condiviso scelte pro-nucleare e fossili con l'Ukip, così accadrà (si spera) con l'Alde per i temi tanto cari a noi, se ci sarà una deriva anche minimamente neoliberista sarà la fine del M5S il cui elettorato è a chiara maggioranza euroscettica. I vantaggi saranno quelli di non perdere contatti e monitorare dall'interno quello che avviene dentro i palazzi del vero potere e avere possibilità di votare qualche legge utile magari aiutando l'Italia a riprendersi attraverso i vari finanziamenti europei parte dei fondi che regaliamo ogni anno all'Europa.
    • Fabio Fabbri 1 anno fa
      Oreste, io non so nulla delle sedie. Ciò che occorre in questo momento è capire dove vuole andare il Movimento. La scelta da fare è soltanto quella tra liberismo o socialdemocrazia. Se i cittadini sceglieranno il liberismo andranno nelle sedie liberiste, se sceglieranno la socialdemocrazia andranno nelle sedie socialdemocratiche. Tu fai la tue scelta ed io farò la mia. Ciao, Fabio
    • Vincenzo ". Utente certificato 1 anno fa
      Caro Fabio, grazie per la ottima sintesi, che alza la media del blog su cui oprmai spammano anche i compro-oro. Una sola obiezione: unirsi all'ALDE non significa automaticamante abbracciare la linea neoliberista (oggettivamente disastrosa); significa solo costruire le premesse formali per lavorare in parlamento. Per il resto é evidente che la linea socialdemocratica sia quella vincente.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      e allora che fai, stai da solo a scaldare 17 sedie?
  • mauro lancioni Utente certificato 1 anno fa
    Finalmente un pò di dibattito sul blog dopo anni distagnazione. Oltre 1200 commenti sono tanta roba ultimamente. Anche se vedo che molti si sono contaminati con mentalità da partiti e calcio. Sento propositi di far fronte comune con partiti di ignoranti per tradizione e vocazione sia francesi che italiani...ma andateci direttamente in quei partiti. Il M5S non è un partito, è uno strumento per far crescere culturalmente i cittadini non per abbruttirsi. Siamo in un mondo dove è necessario unirsi e creare poli numericamente importanti chi pensa di chiudersi nel proprio orticello è destinato a autoemarginarsi.La tendenza deve essere quella di creare una nazione unica mondiale non di dividersi.
  • Paolo Garilli 1 anno fa
    da ALDE, sia quel che sia, saremo comunque autonomi e loro lo sanno. Oggi dopo mezza legislatura europea si fidano e ci accettano anche se siam tanti e quindi "ingombranti"; cosa ci stiamo a fare con UKIP? E' io credo, una grande occasione che sarebbe stupido perdere; parlo per esperienza personale! Comunquesia vincerà la Democrazia!... WM5S!!!
  • Diego Petrillo 1 anno fa
    Questa mossa non la capisco. Non capisco la votazione senza una discussione anticipata. Non capisco che cosa ci faremmo con gli europeisti. Dove stiamo andando? È il movimento che credevo o ci stanno tradendo? A sto punto, meglio con Salvini e la LePen!!! Pazienza se ci chiameranno nazi- fascisti, noi sappiamo cosa siamo.
  • giuseppe 1 anno fa
    Favorevole ad adesione ALDE. Non si vive solo di filosofia.
  • Bruno Z. Utente certificato 1 anno fa
    Grazie Beppe Grillo per l'analisi precisa della situazione che si è creata nei gruppi del Parlamento Europeo. Condivido il fatto che è necessario CAMBIARE GRUPPO per avere maggiore influenza. Ho appena votato SI al Gruppo ALDE. A riveder le stelle... sempre.
  • Bobby R. Utente certificato 1 anno fa
    Ci sarebbe molto da dire e in un post è riduttivo esprimere il tutto… comunque premetto che io sono anti europeista convinto, nel senso che l’Unione europea concepita solo sulla moneta, come è oggi fa schifo ed è pro poteri forti ed aiuta solo l’alta finanza ecc. Preferirei avere molto meno ed essere più spensierato, cosa che oggi con questo mercato globale puoi avere tutto e subito, ma solo se sei già ricco o hai conoscenze per poterlo diventare o addirittura solo per sopravvivere. Poi è inutile unire “cani e gatti” nello stesso recinto… nel senso che: cosa hanno in comune vecchi e radicati popoli con un così diverso modo di vivere, educazione civica e quant’altro per doverli accomunare per forza sotto un unico governo con direttive che hanno sempre pesi e misure diversi tra i vari paesi? Non ci sono politiche comunitarie uguali sullo stato sociale, sull'immigrazione, sul lavoro, sulla sanità, militare ecc. Solo leggi restrittive riguardanti politiche di rigore create dai paesi economicamente più forti o più di peso politico e decisionale contro i paesi più deboli, fra i quali l’Italia… insomma, siamo onesti! il parlamento europeo, l’unione europea ad oggi è solo una farsa. Detto questo, oggi mi viene chiesto di scegliere una via tra tre proposte. Io cerco sempre di ragionare in maniera logica e vorrei rimanere a lottare contro questa Europa ed il suo Euro maledetto… ma penso anche che per combattere il presente, che non ci piace, se non ci facciamo sentire non esistiamo, se non esistiamo, siamo morti. Quindi rimango combattuto tra il fatto di resistere sulla mia posizione da anti europeista convinto, cioè rimanere nel gruppo EFDD con il dubbio però di non trovare alleati coesi, oppure cambiare migrando nel gruppo ALDE, con un peso maggiore di europeisti convinti, dove penso voteremo spesso contro… ma non possiamo rimanere nello stesso gruppo e fare quello che ha fatto Farage ed indire un REFERENDUM fuori o dentro l’Europa? intanto cani e gatti si odieranno sempre!
  • leocat 1 anno fa
    La nostra adesione a EFDD è stata di carattere tecnico, non politico; il gruppo continua ad esistere quindi non vedo nessuna necessità di cambiare. Che importa se il "voto condiviso con Ukip e le altre delegazioni minori non supera il 20%"? Scenda pure al 2%, continueremo ad avere i vantaggi che ci hanno spinto a formare il gruppo. Non vedo nessun motivo di passare dalla padella alla brace. Cambieremo la prossima legislatura, con numeri che ci daranno ben altro potere contrattuale. A riveder le stelle.
  • Stefano Tassinari 1 anno fa
    Se in Italia non accettiamo di allearci con qualcuno a rischio di perdere le elezioni perchè in Europa la logica è diversa al punto di ingoiare il rospo ALDE che è il più filoeuropeista e allienato alle politiche della grande finanza? A questo punto tanto vale entrare nel partito popolare o socialista. ALDE è antitetico ai 7 punti con cui ci siamo presentati alle elezioni europee e la decisione è coì importante che richiederebbe qualche video di spiegazione degli europarlamentari che così assolverebbero alla loro funzione di catena di raccordo con l'istituzione. Troppo complessa la scelta per liquidarla con due righe di spiegazione senza i dovuti approfondimenti anche sui contro dell'adesione.
  • MK ROMA Utente certificato 1 anno fa
    Il discorso è semplice. Nel parlamento europeo per ottenere risultati devi fare parte di un gruppo politico, nel gruppo misto non hai neanche diritto di parola. Ovvio che bisogna ragionare in termini diversi da come va fatto nel parlamento italiano dove è diversa la cosa. Nel parlamento europeo, quindi, bisogna trovare il modo PIU' VANTAGGIOSO per un accordo in modo da poter far parte di un gruppo. E' semplice, lo capirebbe anche un piddino!
    • MK ROMA Utente certificato 1 anno fa
      IO non devo rispondere proprio a nessuno. Dico quello che penso. Se hai/avete sufficiente elasticità mentale per capire il significato, bene, altrimenti problemi vostri. p.s. a pagare due spicci per avere bolli e bollini tanto per apparire è un trucchetto semplice. Ci riuscirebbe anche un piddino!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
      Non so chi sia Gian e non conosco nemmeno te. Però non hai risposto e ti arrampichi su un errore di ... pattitura?
    • Mauro Paracini Utente certificato 1 anno fa
      https://www.facebook.com/Tamburrano.Europa/
    • MK ROMA Utente certificato 1 anno fa
      ...pepupato chi?!!!
    • Gian 1 anno fa
      Per ricevere 40 mila euro annui extra devi far parte di un gruppo. Fino ad ora il m5s è in un gruppo. Elencami cosa ha fatto fino ad ora ( a parte prendere 40 mila euroa annui, a peputato, in più). Grazie
  • walter comer Utente certificato 1 anno fa
    Trovo giusto una politica Europea in movimento e cambiare gruppo non vuol dire cambiare identità.Isolarsi noi M5S in Europa oggi vuol dire essere solo osservatori e non protagonisti del cambiamento di certe regole.
  • LUCIANO 1 anno fa
    Perchè fare in Europa quello che invece rifiutiamo di fare in Italia? Perchè in Italia sono tutti corrotti. in Europa no!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Su 1300 commenti...bene 300 sono di bloggher non certificati e mai letti! Una piccola parte i soliti "non certificati" che leggiamo costantemente! Un motivo ci sarà o no?
    • Fabio Renka Utente certificato 1 anno fa
      click!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Carlo,me lo auguro anch'io!...^.^
    • carlo 1 anno fa
      con farage il m5s si e' reso invisibile, dal momento che l'unica cosa che legava i 5s con l'efdd era il rancore verso l'eu. per il resto, ognuno per se. si spera che con alde, visto che ci sono aspetti del programma in comune, il m5s possa cominciare a contare. p.s. ricordo che essere "rivoluzionari" non vuol dire non contare un cazzo, e/o allearsi col matto di turno.
  • demetrio r. Utente certificato 1 anno fa
    Qualcuno conosce bene le regole dei gruppi all'interno del parlamento europeo? Un gruppo formato da anime diverse può votare in maniera disgiunta? Se fosse così conviene cambiare gruppo. Ps. Curioso vedere i media scatenati su questa proposta. Non va bene mai nulla dei M5S. Allora vuol dire che siamo sulla buona strada :-)
  • Maurizio Coffinardi 1 anno fa
    Ma lasciare solo 24/48 ore al massimo per documentarsi e poter votare vi sembra democrazia diretta? Queste cose vanno organizzate per dare il tempo alle persone di analizzare tutte le possibilità, di sentire tutte le campane e di poter decidere con serenità. Bisogna lasciare almeno uno o due mesi di tempo.
    • Maurizio Coffinardi 1 anno fa
      Complimenti ad Andrea per il commento altamente collaborativo e che incentiva discussioni prolifiche e soprattutto democratiche.
    • Andrea B. Utente certificato 1 anno fa
      ma dai son 40 anni che dormi continua a dormire...infatti non sei manco iscritto al Movimento....vai a dormire su....
    • Maurizio Coffinardi 1 anno fa
      Probabilmente a qualcuno non serve molto tempo per capire che scelta fare. Non è interessato a documentarsi seriamente ma solamente a scegliere per simpatia di appoggiare la decisione di qualcun'altro.
    • Pier 1 anno fa
      Perdiana, Oreste, un anno è troppo poco. Che si voti anche sul tempo per decidere se e quando votare.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      meglio direi un anno per approfondire adeguatamente!
  • Dr Massimo Schiavi 1 anno fa
    Ho già detto ieri del mio convinto consenso alla confluenza del M5S nel gruppo ALDE precisando che aggiungerei alla sigla la L di liberal cioè DLDG ! Le obbiettive difficoltà a raggiungere un ITALEXIT considerata la attuale nostra situazione politica vanno a rafforzare la scelta di formare il TERZO GRUPPO POLITICO nel Parlamento UE con la concreta possibilità di INFLUENZARE dall'interno le scelte POLITICHE della UE e di più favorire l'adesione al DLDM di altre realtà Europee !Max938
  • VINCENZO SILVESTRI Utente certificato 1 anno fa
    Sarebbe stato, a mio avviso , più corretto votare solo su due opzioni : così come è strutturata la votazione, aumentano le possibilità per il passaggio nel nuovo gruppo, dal momento che chi è contrario, manifesterà il suo dissenso su due opzioni, mentre chi è favorevole su una sola. Non è , a mio avviso, molto corretto.
  • fulvio failla Utente certificato 1 anno fa
    RAGAZZI STATE TRANQUILLI..è SOLO UNA QUESTIONE DI STRATEGIA...SE LA CLINTON AVESSE VINTO LE ELEZIONI,NON PENSO CHE BEPPE AVREBBE SCELTO DI CONFLUIRE IN ALDE..CI SAREMMO SUBITO DOVUTI CONFRONTARE,CO QUELL'IGNOBILE PUTREFATTA VERGOGNE CHE è IL TTIP...MA LA CLINTON HA PERSO...LE COSE CAMBIANO...IL TTIP NON SI FA PIU..LE STRATEGIE CAMBIANO...MI FANNO RIDERE I TROLL CHE SCRIVONO QUI...A CASA NOSTRA HA HA HA HA,,,SCHIFANI HA DETTO CHE NOI SIAMO CONVINTI DI VOTARE MA IN REALTA-BLA-BLA-BLA-BLA.....ROSICATE AMEBE ROSICATE,,,STIAMO ARRIVANDO!!!!!!!
  • aniello robustelli 1 anno fa
    Entrare nel nuovo gruppo conservando la propria indipendenza critica e al contempo avere più potere nella stanza dei bottoni con qualche incarico di rilievo e più contributi allora ben venga!!!
  • Pier G. Utente certificato 1 anno fa
    Se dovesse vincere l'opzione ALDE con il 40% dei voti, non trovo corretto entrarvi. Perché la maggioranza degli iscritti (il 60%!) avrebbe indicato di essere contraria a questa opzione! Mettere due voci contrarie ed una a favore vuol dire frammentare le percentuali di chi è contrario! Con un po' di buon senso ci arriverebbe anche un bambino: questa scelta non mi piace, mi sa di votazione pilotata!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      hahha...pilotata...meglio quelle nelle segrete stanze di Re-nzi e Gentiloni! Ma ci fa o lo sei? Ti danno la possibilità di votare se rimanere(da solo)o rimanere nel vecchio gruppo ridotto al lumicino,o contare qualcosa col Adel! Ed è pilotata... te devi essere tipo da Tom-Tom!
    • Pier 1 anno fa
      Pilotata? Vai fratello, vai dove ti porta il tuo cervello, non sei pilotato per la democrazia diretta.
  • Giuseppe Daquino Utente certificato 1 anno fa
    La scelta che si viene a chiedere con questa votazione era quasi scontata, a mio modesto parere, gia' 2 anni e mezzo fa. Sono sempre stato molto critico sulla scelta, a mio avviso tutt'altro che strategica, di allearsi con Farage, perche' l'unica motivazione che traspariva era quella di avere liberta' di pensiero nel gruppo. Ora, nel Parlamento Europeo i gruppi sono fondamentali per avere una serie di benefici, tra cui la partecipazione alle commissioni, etc. Pertanto tutti i gruppi lasciano liberta' di pensiero, ovviamente cercando di trovare un accordo sulle macro-aree. Oltretutto vorrei capire le ragioni per cui M5S e' finito in un gruppo dove la presenza di neo-fascisti e altri personaggi a dir poco ambigui, possa essere stata considerata una scelta oculata e strategica. Dei gruppi attuali, in effetti, penso che i Verdi sarebbero stati i piu' vicini ad una linea politica conciliabile con il M5S. Ma per un motivo che vorrei sapere piu' in dettaglio dai MEP del M5S questo e' stato negato dall'assemblea dei MEP dei Verdi. Questo aspetto non e' irrilevante. Detto questo, la scelta con ALDE la trovo sensata e aperta ad una visione strategica di lungo termine, che permetta al M5S di contare qualcosa in Europa e di fornire il contributo per cui e' stato votato. ALDE puo' avere all'interno partiti con opinioni diverse da M5S, questo non preclude comunque la civile dialettica politica che e' stata, e' e sara' la via maestra per un democratica avanzamento delle idee e delle visioni per un futuro migliore.
    • carlo 1 anno fa
      sono perfettamente d'accordo. alde comunque, da quel po' che ho letto ora, prima neanche lo conoscevo, non mi sembra male.
  • Carlo S. Utente certificato 1 anno fa
    ALDE = ** TTIP ** Sanzioni contro la Russia (ma sì, sono loro i cattivoni) ** Fiscal Compact ** + Immigrati per l'Italia, possibilmente senza controllo ** + ingerenza indebita di questa pseudo-europa nei nostri affari ** ... Mario Monti promuoveva l'ALDE... ... beh, che dire, questo ALDE ha davvero un bel biglietto da visita... Ritengo che la nostra identità (CHE è UNICA, RICORDIAMOCELO) vada salvaguardata. Perciò, Beppe, con immutata stima, mi dispiace io voterò per la permanenza nell'EFDD, mi pare al momento la meno peggio delle proposte. Poi si vedrà...
  • Franco Mas 1 anno fa
    Mi gioco le mutande che Orfini ha scatenato in questo post i suoi studenti di formazione politica, quelli che hanno l’assistente di sostegno, te ne accorgi dalle firme mai viste prima, dagli accorati appelli a votare il contrario di tutto e dalla delusione sul Movimento che li avvince per cui stracceranno l’iscrizione. ‘Azz, qua rimaniamo io, mammete e tu! Ma se po’ sapé che sta succedendo? Io l’ho detto, chi vuole rubare lo stipendio lo può fare, va in Europa, si siede e si mette a giochicchiare col worzapp, se no la strada è quella preventivata da Grillo. Certo, a star lì per guardare che fa l’ALDE no, o li apriamo come una scatoletta di tonno oppure hanno ragione i dissenzienti. Piuttosto, che lo staff migliori la comunicazione e il servizio che abilita a votare, un organismo decente non può avere così tanti iscritti che vanno in tilt!
  • Francesco P. Utente certificato 1 anno fa
    GRILLO UNA VOLTA "SANTO" UNA VOLTA "DEMONE".... IN TANTI BUONI SOLO A FARE I "CRITICONI CON LA TASTIERA". MA QUALCUNO HA "LE PALLE" CHE HA GRILLO....!!?? HA DATO A TUTTI NOI IL COCCO (leggasi M5S) SBUCCIATO E BUONO. CHI HA AVUTO ANCHE LONTANAMENTE "LA FOLLIA" INTELLETTUALE E POLITICA DI GRILLO...!!!??? LA RISPOSTA E' "NESSUNO..." SIETE UOMINI GRIGI.....E GRIGI RESTERETE!!!!!!
  • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
    La proposta corretta sarebbe stata: confluire in ALDE non confluire in ALDE I contrari a confluire si disperdono su due fronti omologhi. Se per ALDE non votasse il 51% non potrebbe aver vinto.
  • vito b. Utente certificato 1 anno fa
    ... alla fine non sarebbe mica una alleanza .... cosa non è chiaro in questo. In alternativa si va nel gruppo misto dove non si può neanche alzare il ditino per prendere la parola...cosa non è chiaro in quest'altra cosa? Stai scegliendo TU che sei iscritto al Movimento, stai scegliendo TU ...
  • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
    La proposta corretta sarebbe stata: confluire in ALDE non confluire in ALDE I contrari a confluire si disperdono su due fronti omologhi.
  • Andrea Malavasi 1 anno fa
    Ammetto di non conoscere a fondo tutti gli sviluppi della politica effettuata in Europa. L'errore è soprattutto mio, avrei dovuto seguirla più a fondo. Soprattutto nell'interesse del mio paese. Detto questo, però, il tempo concesso per valutare il contenuto della proposta ed esprimere una scelta mi sembra inadeguato. Credo che avreste dovuto concedere più tempo e magari spiegare più approfonditamente le motivazioni della scelta con i possibili pro/contro.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Buongiorno e la solfa continua: gne,gne.gne,gne,... caro Beppe io credevo nel movimento(di solito i non certificati)sin dall'inizio ,per me stai sbagliando(senza leggere il post) perchè Adel(senza sapere cosa è) è del PD. Meglio soli gne,gne, (senza sapere che soli non si conta un cazzo) che insieme a questi che sono a favore del TTP(senza sapere da dove viene il TTP) e che lo lo comanda un certo Junker(senza sapere quanti commenti abbiamo scritto contro questo signore),ma proprio per questo senza capire le motivazioni che spingono il Movimento in questa nuova direzione. ^^^^^ In sostanza cari delusi e cari infiltrati,se andiamo con personaggi con cui non abbiamo mai condiviso le loro idee,un motivo ci sarà? Nonostante che il post lo dica chiaramente! Cari amici portate pazienza ,informarsi,leggere e ragionare...il Movimento con cittadini in Movimento(non statici).
    • Antonio* D. Utente certificato 1 anno fa
      Si vede che, molti di quelli (nostri)che scrivono, non leggono il post. Orè, sono d'accordo con te. L'unica osservazione, è che potevano dare più tempo per discuterne e per votare.
    • Potaffo P. Utente certificato 1 anno fa
      Quelli vi mangiano la pastasciutta in testa.
  • Gastone L. Utente certificato 1 anno fa
    Già, con i nazionalismi l'Europa MUORE, quella vera MUORE; la soluzione sarebbe facilissima con un cervello al seguito, ciascuno dei miei circa 831.376.000 concittadini già potenzialmente europei losio.com#vision io "veo veo" così ___ PS ALDE? Va benissimo! Aldelante!
  • angela . Utente certificato 1 anno fa
    Non lo trovo coerente con le idee di Roberto Casaleggio, pertanto ritengo vi stiate uniformando alla logica di tutti gli altri partiti che prima volevate mandare a casa..... angelica2
    • Andrea L. Utente certificato 1 anno fa
      Negli altri stati il m5s non c'è per cui non può, come in Italia, puntare a diventare maggioranza. Semplice
    • Andrea L. Utente certificato 1 anno fa
      Negli altri stati il m5s non c'è per cui non può, come in Italia, puntare a diventare maggioranza. Semplice
  • Fabio Leotta Utente certificato 1 anno fa
    Dopo la Brexit, lo scenario Europeo sta cambiando, e l'EFDD si sta svuotando di interessi e di forza. la delegazione di parlamentari dell EFDD non avrà interesse a portare a casa risultati concreti. E per portare avanti le proprie idee politiche occorre Forza e dunque non avrebbe alcun senso confluire nel raggruppamento dei Non Iscritti. I verdi non sono interessati (è ció dovrebbe far riflettere) ai voti dei portavoce Cinquestelle! Grillo, e chi ha trattato, dice: "L'ALDE, che ci garantisce totale autonomia e libertà di voto, è stato l'unico gruppo a essere interessato.Con il nostro ingresso diventerebbe il terzo gruppo più grande del Parlamento Europeo. Questo significa in molti casi rappresentare l’ago della bilancia: con il nostro voto potremo fare la differenza e incidere sul risultato di molte decisioni importanti per contrastare l’establishment europeo." La politica si fa con i consensi e le maggioranze nelle votazioni. Sono dunque d’accordo con Grillo quando dice “ Questo significa acquisire un peso specifico di notevole importanza nelle scelte che si prendono. Significa in molti casi rappresentare l’ago della bilancia: con il nostro voto potremo fare la differenza e incidere sul risultato di molte decisioni importanti per contrastare l’establishment europeo.” In Italia, abbiamo 7500km di coste in balia agli sbarchi, che in primavera saranno invase da nuovi sbarchi con migliaia di potenziali clandestini che affolleranno le strutture di accoglienza da gestire. Una posizione rafforzata della rappresentanza Italiana (come quella dell' ALDE) favorirebbe scelte di condivisione della responsabilità di gestione di questi flussi. E i voti dei portavoce Cinquestelle potrebbero fare la differenza Ed infine, tutto sommato, essere un pó più liberali non farebbe male a nessuno.
    • Pier 1 anno fa
      Bravo, bisogna andare oltre l'orizzonte! Guardare e non vedere, come fanno tanti qui, ci porterà all'impotenza. Per contare bisogna esserci, ci aspettano tempi duri, dopo le elezioni in Francia e Germania in UE si rafforzerà il fronte dei Paesi forti contro i Paesi deboli, come l'Italia. Bisogna sedersi ad un tavolo e fare quadrato per difendere la patria da iene e avvoltoi.
  • VINCENZO SILVESTRI Utente certificato 1 anno fa
    Che delusione. La politica del " Il sistema si combatte dall'interno" non ha mai dato buoni risultati. Avrei voluto non votare, ma voterò "contro".
    • Andrea L. Utente certificato 1 anno fa
      Rispetto la tua opinione e non sono in grado di dirti se hai torto. Scelgo di fidarmi di Beppe. Fino ad adesso tutte le volte che non ero d'accordo con lui poi mi sono ricreduto. Ciao
  • Gastone Losio 1 anno fa
    Già, i nazionalismi sono il cancro d'Europa, la soluzione sarebbe facilissima con un cervello al seguito, ciascuno dei miei circa 831.376.000 concittadini già potenzialmente europei losio.com#vision io "veo veo" così ___ PS ALDE? Va benissimo! Aldelante!
  • cristina cassetti 1 anno fa
    Le ragioni per confluire in ALDE sono le stesse che allora ci fecero confluire nel gruppo di Farage. Sono ragioni valide e forse obbligatorie se si vuole rimanere nel parlamento europeo contando qualcosa. E' però il metodo, quantomeno sbrigativo, che mi rende perplessa. Perchè non si è proceduto a una più esaustiva spiegazione e discussione dei motivi di questa scelta? Certo, sempre meglio il voto che la decisione di una persona sola, ma noi siamo il M5S e non è questo il metodo decisionale più idoneo e aderente ai nostri ideali di democrazia.
  • GIAN PAOLO 1 anno fa
    Stavolta, Beppe, proprio non ti capisco. Lo dico con tutto l'affetto. Il nostro programma è diametralmente OPPOSTO a quello dell'ALDE... Smettiamola con le divisioni ideologiche e facciamo fronte comune, in Europa, con Marine Le Pen e la Lega. Magari scopriremo d'aver votato in comune non il 20%, ma l'80%. Il nemico è uno e va combattuto tutti insieme, non frammentati, se vogliamo davvero vincere.
  • Marco Valenti 1 anno fa
    Se si leggono le motivazioni e ci si prende del tempo per riflettere, cosa che Grillo e Casaleggio avranno sicuramente fatto oltre a conoscere molto piu nel dettaglio la situazione, a me pare la scelta giusta. Farage ha raggiunto il suo obiettivo, la Brexit, già è 'strano' che siano ancora li (per lo stipendio?) visto che votano in teoria per cose che non li riguardano piu. Le situazioni cambiano e bisogna adattarsi alle nuove esigenze. Inoltre se si ha libertà di voto non vedo dove sia lo svantaggio. Per cambiare le cose bisogna lavorare spesso dall'interno perchè da fuori no nsi arriva a nulla. Avanti cosi.
  • manuela 1 anno fa
    Via il PD da tutte le cariche pubbliche istituzionali, interdirli a vita dai pubblici uffici, eliminare definitivamente il PD da ogni ufficio politico. Questa sarebbe la prima legge che farei se salisse al governo il MoVimento 5 Stelle.
  • Romualdo 1 anno fa
    Se con l’Ukip abbiamo avuto una condivisione di voto al 20% circa, non penso che con Alde la percentuale sia molto superiore, anzi lo spero vivamente ! L’Alde è l’antitesi del M5S almeno nei principi generali ma tra le numerose proposte di legge UE ci saranno certamente alcuni punti comuni che potremo tranquillamente votare insieme –se isolati la possibilità è preclusa- così come avviene nel parlamento italiano con il PD e altri partiti e non mi sembra che a causa di ciò si siano create connivenze. Perché demonizziamo a tutti i costi ? La scelta è tattica e mira soprattutto a mantenere presenza e monitoraggio in quel contesto e ad avere il diritto di voto e ora che facciamo ce lo togliamo da soli ? Gli elettori devono capirlo che siamo obbligati alla scelta meno dannosa, già i parlamentari M5S sono abituati con l’Ukip favorevole a nucleare e fossili a non esser trascinati dall’altro schieramento e il 20% condiviso ne è stata una prova. Certo che in caso prevalga il si, da parte degli elettori il monitoraggio soprattutto attraverso la rete sull’operato dei nostri parlamentari UE dovrà esser più costante. Se poi questa connivenza minerà l’identità del M5S si può sempre uscire, le critiche che avremo oggi scegliendo di stare tra i non iscritti, verranno posticipate domani abbandonando l’Alde ma con la differenza di aver tentato quantomeno di contare un minimo in Europa e state certi che molti elettori apprezzeranno le scelte di coerenza.
  • Ginetto Mancuso Utente certificato 1 anno fa
    Ho votato a favore della proposta di Beppe Grillo. Ma rovo profondamente sbagliato aver messo in votazione queste importanti scelte senza una preventiva informazione e un dibattito interno. Sui giornali si dice che nemmeno i parlamentari europei ne sapessero niente e che le trattative fossero in atto da tempo. E' una bufala pure questa? allora va smentita subito,, altrimenti è un precedente sbagliato e che ci espone giustamente all'accusa di essere un movimento padronale,
  • giovanni chiriatti 1 anno fa
    In questo movimento ci avevo creduto e ci avevo messo anche la faccia. Si sta andando alla deriva o meglio ci si sta adeguando alla politica che pensavo di combattere, volevo dare il mio contributo per un cambiamento reale... invece ho incontrato traditori , opportunisti e persone solo alla ricerca di un riscatto sociale. Persone ottuse piene di rancore disposte a farti le scarpe pur di avere un minuto di notorietà. Le idee le portano avanti gli uomini, possono essere le migliori possibili ma se chi le deve mettere in pratica si fa prendere dai numeri dalle percentuale di voto vuol dire che vincono le opportunità sulle idee e allora è meglio lasciare perdere. È meglio tornare al proprio lavoro, i comici tornassero a fare i comici, le cartomanti tornino a fare i tarocchi, gli informatici tornino a sviluppare software e i pubblicitari tornino a fare il grande fratello. Bisogna riprendere la via maestra… è necessario convocare un’Assemblea Nazionale del Movimento 5 Stelle …. uno deve tornare a contare uno …
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      sbaglio o non sei neanche iscritto?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      assemblea nazionale? Devi aver sbagliato luogo...guarda che non sei nel blog del PD!
  • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
    Per contare qualcosa in Europa si dovrebbe fare come in Italia. Però in Europa non ci sono nè comuni nè regioni nè un parlamento vero e proprio. L'Europa si può cambiare solo governando in Italia ed è questo l'unico obiettivo che dobbiamo perseguire. Poi si potrà pensare all'EU. Il voto di oggi ci farà del male. Spero vinca il meglio soli. Ovvio che in Italia non avrò altri voti che per il M5a ma ora mi vedo costretto a dire "fino a quando ....?" Questa storia non mi piace.
  • Stelio Spessot 1 anno fa
    kazz....ma quanti siete. Si vede che i piddini non hannno una cippa da fare. Andare a lavorare nò vero? Che tristezza. Stelio
  • niko d. Utente certificato 1 anno fa
    AVETE LETTO LE MOTIVAZIONI? AVETE LETTO LE CONDIZIONI POLITICHE? ***************** Le condizioni politiche alla base dei negoziati con ALDE sono molto chiare: - condivisione dei valori di democrazia diretta, trasparenza, libertà, onestà; - totale e indiscutibile autonomia di voto; - partecipazione dei cittadini nella vita politica delle Istituzioni europee; - schieramento compatto nelle battaglie comuni come la semplificazione dell’apparato burocratico europeo, la risoluzione dell’emergenza immigrazione con un sistema di ricollocamento permanente, la promozione della green economy e lo sviluppo del settore digitale e tecnologico con maggiori possibilità occupazionali. *************** Per coloro che parlano di europeismo, antieuropeismo, no euro, sì euro, ecc.ecc... ma state tranquilli!!! Il M5S manterrà la propria linea come ha fatto finora!! PS: con UKIP a favore del nucleare, non mi pare il M5S abbia cambiato la propria 'linea' energetica. O no? Non facciamoci infinocchiare da Salvini, giornali e TV
  • Alessandro Vignati 1 anno fa
    Non posso ancora votare Non sono d'acordo.
  • Giorgio Visani Utente certificato 1 anno fa
    Interessanti i commenti del tipo “non sceglie Beppe, sceglieremo noi col nostro voto”. Vi ricordate Ponzio Pilato? Beppe ma non hai il ruolo di garante? Almeno nel proporre scelte che non siano demenziali come l’adesione all’ALDE? Allora perché non al PSE o al PPE, così tanto per avere l’illusione di contare qualcosa.
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      e' chiaro che nella migliore delle ipotesi sei disinformato
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      PSE o PPE non gradiscono l'adesione del Movimento!
  • antonio zennari Utente certificato 1 anno fa
    Stiamo davvero cambiando passo!! ...è nata davvero la democrazia diretta e Grillo ha cominciato ad usarla a fondo... con questa mossa il sistema partitico appare ancora più obsoleto e superato Forza M5S!!
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    °¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... votante!!!° Come scrivevo qui qualche anno fa il Blok serve per pensare e scrivere ma poi le rivoluzioni si fanno fuori dal Blok con AK-47, missili o votando! Stare alla finestra serve a ben poco. Auguri!
  • ambara bacci (lamandero) Utente certificato 1 anno fa
    Meglio la Le Pen.
  • Antonio* D. Utente certificato 1 anno fa
    Far parte di un gruppo politico significa avere diritto di parola durante le sessioni plenarie del Parlamento, essere rappresentati all’interno della Conferenza dei Presidenti, avere la possibilità di seguire l’iter legislativo come autori di regolamenti europei, ottenere fondi da spendere sul territorio, per le numerose attività d’informazione e formazione, rivolte ai cittadini italiani ed europei. Rifiutare di appartenere a un gruppo politico significa confluire nel raggruppamento dei Non Iscritti e perdere ognuna di queste opportunità. Significa occupare una poltrona con le mani legate: significa non poter lavorare. Con la Brexit, l'Inghilterra, NON avrà più rappresentanti nel Parlamento Europeo, quindi, niente Farage.
  • vito b. Utente certificato 1 anno fa
    Io non perderei tempo a commentare su questo posto notoriamente visitato da denigratori, sobillatori e simili. La questione è: il gruppo di Farage che ci è servito per essere "presente" si sta squagliando che notoriamente hanno raggiunto l'obbiettivo di uscire dalla C.E. Rimanere da soli a reggere il moccolo senza neanche poter mandare a fanculo nessuno o appoggiarci ai liberali e continuare a fare politica? Stiamo decidendo noi, non Grillo... riflettete e votate piuttosto
  • Giorgio Visani Utente certificato 1 anno fa
    Caro Grillo te la ricordi questa? http://www.movimento5stelle.it/parlamentoeuropeo/2015/07/gli-impresentabili-a-3.html
  • Domenico de simini 1 anno fa
    Io già sono iscritto al movimento come devo fare x votare
  • tiziana brizzaldi 1 anno fa
    Il movimento siamo noi cittadini e siamo noi che dobbiamo scegliere. W la democrazia diretta, attraverso dibattiti ed avendo il tempo di discutere e capire. Perchè una cosa così improvvisa e tempestiva? Una settimana fa le situazione era diversa? Lo sarebbe stato tra una settimana? Perchè non ci date il tempo di informarci e di pensare? Comunque con un gruppo (ALDE) che non condivide i 7 punti programmatici del m5s non ci andiamo. Saremmo noi a refforzare loro regalando loro la nostra freschezza. e non il contrario
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      bravo. vota per entare nel gruppo misto, che problema hai?
  • aniello r. Utente certificato 1 anno fa
    Beppe non ha scelto ha solo chiesto alla base di votare, quello che gli altri partiti non fanno! per cui votate secondo la vostra idea e accettate il responso da veri cittadini 5stelle!!!
  • Carmine Pierro 1 anno fa
    ..... segue il popolo italiano pensa che: ... CARI MINISTRI - avete votato unanime l'aumento del 300% dei vs rimborsi spese, portandolo a 150.000,00 euro annui oltre ai 19.600,00 euro di stipendio mensile che vi paghiamo. - non ci paragonate alla GERMANIA dove non si pagano le autostrade, i libri di testo per le scuole sono a carico dello stato sino al 18° anno d´eta´, il 90 % degli gli asili e nido sono aziendali e gratuiti e non ti chiedono 400/450 euro come gli asili statali italiani !! IN FRANCIA - le donne possono evitare di andare a lavorare part time per racimolare qualche soldo indispensabile in famiglia e percepiscono dallo stato un assegno di 500,00 euro al mese come casalinghe piu´ altri bonus in base al numero di figli . IN FRANCIA - non pagano le accise sui carburanti delle campagne g napoleone, mentre per noi la pressione fiscale su ogni litro è del 75% e paghiamo ancora per la guerra d´abissinia!! IN INGHILTERRA il capo della polizia di Scotland yard guadagna la metà rispetto ad un questore italiano. -loro non fanno parte dell UE e non versano tributi a fondo perso per mantenere i nostri politici. IN BELGIO tutte le visite mediche e le ecografie delle gestanti sono a carico dello stato oltre al sussidio di disoccupazione di 900,00 euro fino a quando troverai o ti daranno lavoro. IN SVEZIA lo stato regala ad ogni pensionato una bicicletta o l'esenzione del biglietto di trasporto al fine di raggiungere a costo zero i centri commerciali. NOI CHIEDIAMO A VOI POLITICI che la smettiate di offendere la nostra intelligenza, il popolo italiano chiude 1 occhio, a volte 2, un orecchio e pure l´altro ma la corda che state tirando da troppo tempo si sta´ spezzando. Chi semina vento, raccoglie .....tempesta !!! SE APPROVI, PUBBLICA E DIFFONDI QUESTO MESSAGGIO
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    - ¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... votante!!! - Come scrivevo qui qualche anno fa il Blok serve per pensare e scrivere ma poi le rivoluzioni si fanno fuori dal Blok con AK-47, missili o votando! Stare alla finestra serve a ben poco. Auguri!
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    ¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... votante!!! Come scrivevo qui qualche anno fa il Blok serve per pensare e scrivere ma poi le rivoluzioni si fanno fuori dal Blok con AK-47, missili o votando! Stare alla finestra serve a ben poco. Auguri!
  • Giuliana Genova 1 anno fa
    Caro Grillo, tu non hai idea di quanti elettori perderai dopo quest'ultima trovata, io non ho parole, io ci credevo veramente. Idee legaiole, largo ai giovani, seguire Grillo qualsiasi cosa dica, gli altri sono xenofobi e fascisti... ma è ancora il M5S o è il PD travestito? Comunque largo a voi, accomodatevi pure sulla barca e buttate fuori gli altri, voglio proprio vedere dove arriverete. Adieu
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      ciao, se non sei iscritto non puoi votare. Puoi solo commentare. stai solo perdendo tempo
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      ciao, non sei iscritto, non puoi votare puoi solo commentare. stai solo perdendo tempo
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      ciao, non sei iscritto, non puoi votare puoi solo commentare. stai perdendo tempo
  • Giorgio Bertini Utente certificato 1 anno fa
    Caro Beppe, o ci lasci il tempo di ragionare e di votare oppure fai come vuoi tu. Se qualche detrattore parla di voto pilotato non ha tutti i torti.
  • claudiog 1 anno fa
    Il movimento cinque stelle è lì in Europa per difendere i cittadini di tutta l'Europa da questa dittatura finanziaria bancaria che sta massacrando intere nazioni!
  • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
    Voterò NO. Se c'è qualche gruppo che vuole uscire dall'euro e cambiare radicalmente questa Europa andiamoci. Altrimenti soli, senza soldi esattamente come in Italia. Non sono mai stato d'accordo sulla rinuncia del finanziamento statale ma se il principio è questo deve valere dappertutto e per soldi o per maggior potere non ci si allea e non si fa gruppo con nessuno. Se proprio vogliamo fare gruppo c'è quello di Savini e Le Pen. Brutta gente ma meno peggio degli altri.
    • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
      Voterò proprio NO. Cioè contro qualsiasi alleanza. Il sì per il gruppo misto o per stare dove siamo significa NO alla proposta di entrare nel gruppo ALDE. Non fare la punta ..... alla matita.
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      Voterai per entrare nel gruppo misto, non voterai NO. Io mi informerei, non è "come in Italia"...senza gruppo non ti alzi neanche per dire la tua.
  • Loris Bontempi 1 anno fa
    "Ci sono tante posizioni in Europa più consone al movimento, questa posizione proposta da Grillo, è la più infelice, e secondo mè il movimento la pagherà. Io non mi sento di schierarmi con chi la pensa esattamente al contrario di mè."
  • lorenzo Bomboni 1 anno fa
    Se le possibilità sono quelle descritte nel post credo che la decisione di Grillo sia la più giusta , direi ovvia. Essere antieuropeisti oggi casa vuol dire? L'unine europea c'è e ci sarà per lungo tempo.Meglio esser fuori e avere zero voce in capitolo o poter in qualche modo incidere sulle decisioni che verranno COMUNQUE prese? Certo non tutto andrà bene a tutti . Ma credo sia normale . Importante ci sia allineamento su idee di base poi libertà di voto. Un altro passo verso la possibilità di andare al governo anche in Italia . Nel caso bisognerà , giustamente, saper mediare con altre forze politiche. e per fortuna ! Questa è democrazia.
  • dario giovanni asturaro Utente certificato 1 anno fa
    Ma al "meglio soli che male accompagnati", vuol dire che al parlamento europeo ci vanno a far cosa, se non possono neanche parlare e far quasi nulla: a scaldar la poltrona e prendersi lo stipendio ?
    • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
      Infatti, non dovevamo nemmeno candidarci. In tutti i casi non contiamo nulla, non è come in Italia.
  • laura conti 1 anno fa
    Per cambiare le cose bisogna starci dentro alle suddette,conoscerle...se stai in un angolo e non conti nulla, farai opposizione ma rimarrai sempre e solo opposizione e la tua idea finirà col perdersi:urlare all'inizio va bene ma poi bisogna costruire e solo stando all'interno del progetto, diventandone l'architetto, il progettista potrai dare vita al nuovo.
  • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
    All'ALDE... all'Alde... all'Alde... siam *contisti*... terrore dei puristi! .-|||
  • Carmine Pierro 1 anno fa
    Il popolo italiano pensa che: LO STATO chiede di aumentare l'età delle pensioni perché in EUROPA tutti lo fanno. NOI CHIEDIAMO IN CAMBIO: - di arrestare tutti i politici corrotti , di allontanare dai pubblici uffici tutti quelli condannati in via definitiva o che patteggiano perché in EUROPA tutti lo fanno, o si dimettono da soli per evitare imbarazzanti figure. NOI CHIEDIAMO -di dimezzare il numero di parlamentari perche´ in EUROPA nessun paese ha cosi´tanti politici !! NOI CHIEDIAMO - di diminuire in modo drastico gli stipendi e i privilegi a parlamentari e senatori, perché in EUROPA nessuno guadagna come loro. NOI CHIEDIAMO - di poter esercitare il "mestiere" di politico al massimo per 2 legislature come in EUROPA tutti fanno !! NOI CHIEDIAMO - di mettere un tetto massimo all´importo delle pensioni erogate dallo stato (anche retroattive), max. 5.000, 00 euro al mese di chiunque, politici e non, poiche´ in EUROPA nessuno percepisce 15/20 oppure 93.256,00 euro al mese di pensione come avviene in ITALIA per gli ex dirigenti di stato. Il 10% del costo delle pensioni italiane appartiene a questi soggetti. NOI CHIEDIAMO - di far pagare i medicinali visite specialistiche e cure mediche ai familiari dei politici poiche´ in EUROPA nessun familiare dei politici ne usufruisce come avviene invece in ITALIA dove con la scusa dell´immagine vengono addirittura messi a carico dello stato anche gli interventi di chirurgia estetica, cure Balneotermali ed elioterapioche dei familiari dei nostri politici !! CARI MINISTRI - avete votato unanime l'aumento del 300% dei vs rimborsi spese, portandolo a 150.000,00 euro annui oltre ai 19.600,00 euro di stipendio mensile che vi paghiamo. Segue.....
  • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
    All'ALDE... all'Alde... all'Alde... siam *contisti*... terrore dei puristi!... ............................ .-|||
  • lucia 1 anno fa
    possibile che i nostri rappresennti eletti non vengano coinvolti in questa scelta? e' assolutamente inaccettabile
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      I parlamentari SONO PORTAVOCE. E per una buona volta in cui i cittadini possono scegliere, ancora non va bene! Uff!
  • giuseppe romano 1 anno fa
    condivido il pensiero di Beppe Grillo
  • Domenico D'Elia 1 anno fa
    La scelta di Grillo mi lascia a bocca aperta. La coerenza e i valori ideologiche sono ormai merce rara. Sull'uscita dall'euro e dai trattati europei che stanno distruggendo la nostra economia non si transige. Mesi fa Ho già chiesto chiarimenti in merito alla signora Rocco ma non ho avuto alcuna risposta. Se Il movimento 5s è diventato favorevole a questa unione di banche non avrà più il mio consenso.
  • Dorino Paccagnella 1 anno fa
    Leggo molti commenti che puzzano di idee legaiole. Il M5S non è questo! Giovani che si impegnano molto per il bene comune (di tutto il mondo!) e questo ho capito dal gruppo che guida il M5S e dagli addetti ai lavori. Essere contro l'Europa dei banchieri e delle lobby mi sta benissimo ma credo che nell'animo dei 5 stelle ci sia il "MONDO DEI CITTADINI" se ho capito male ditemelo! Grillo ha offerto a tutti in questo caso l'opportunità di dibattere e capire cosa facciamo in Europa! La democrazia c'è perché si vota e credo che cambiare gruppo mantenendo intatte le nostre prerogative di CITTADINI DEL MONDO sia più che positivo. Come spiegato dal documento di invito al voto, le percentuali di obbiettivi comuni nel vecchio gruppo erano solo il 20% questo per mantenere la nostra completa autonomia e sarà così anche dopo. Cambieremo anche il mondo! E' necessario!
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Quando agli inizi degli anni novanta, si ipotizzava di arrivare agli Stati Uniti d'Europa, chiaramente anch'io ero ottimista per una così entusiasmante prospettiva. Ma quando (dopo pochi anni) ho capito che tutto era un maledetto bluff, che avrebbe solo peggiorato e reso schiavi i popoli di molti Paesi europei, nessun dubbio ho più avuto sul fatto di uscire da questa fasulla e dannosa Unione Europea. Il fallimento è talmente palese, che sinceramente non capisco come si possa ancora giustificare la permanenza in questa Istituzione, se non per ossequiare un sistema di potere.
  • Loris Bontempi 1 anno fa
    Ci sono tante posizioni in Europa più consone al movimento, questa posizione proposta da Grillo, è la più infelice, e secondo mè il movimento la pagherà. Io non mi sento di schierarmi con chi la pensa esattamente al contrario di mè.
    • vito b. Utente certificato 1 anno fa
      non ci si allea con quei brutti signori dell'ALDE, si fa gruppo e si vota quello che con l'ALDE ci piace...ci danno libertà di voto quei cattivoni....è difficile.... in alternativa semplicemente non esisti...è ancora difficile??
  • Cristina Ceci 1 anno fa
    Sono pienamente d'accordo con Grillo....continuate così mi fido di voi
  • Giampiero Laurini 1 anno fa
    Ho votato ieri alle 10:00, purtroppo in maniera avventata, con le poche info suggerite e poche altre che sono riuscito a trovare in rete prima che fosse esplicitato da molti il senso del voto. Devo dire che mi sono sentito tradito. Devo purtroppo dare ragione a molti osservatori che votare in tali situazioni è come non votare, dare cioè carta bianca a chi organizza; ne più ne meno di quello che succede presso gli altri partiti, anzi in un modo ancor più subdolo. Non so veramente cosa augurarmi.
  • Antonio . Utente certificato 1 anno fa
    Questa scelta, è piena di incoerenza e si avvicina molto all'inciucio, fra PD e Forza Italia. Prima litigano e poi inciuciano. Non sarà così, perchè, nonostante tutto credo nell'onestà di Grillo. ma all'esterno si legge così. Infatti, in Italia gridiamo tutti a casa, non si fanno alleanze costi quel che costi, le alleanze si fanno solo in Parlamento, mentre a Bruxelles, (forse perchè lontana si fanno le alleanze con gli stessi che combattiamo ). Si poteva scegliere il gruppo misto. Allora perchè non farlo anche in Italia e prendere il governo? Perchè questa scelta non sarebbe stata accettata dall'elettorato e ci sarebbe una grande perdita di voti. Cosa che a mio avviso avverrà anche per quest'altra scelta.
  • Giuseppe Caruso 1 anno fa
    Se vogliamo rimanere isolati da tutti, saremo semplicemente un movimento di protesta e non conteremo mai un cazzo, sia in europa che in Italia. Se vogliamo contare qualcosa dobbiamo fare come dice Beppe, ma non solo in Europa, ANCHE IN ITALIA!!!
  • renato baldi 1 anno fa
    Egregi, volevo iscrivermi al movimento ma essendo un cittadino italiano all'estero ho notato con sorpresa che il paese dove risiedo, ovvero la Serbia non esiste nella mappa dei paesi presenti. Con ilarita' ho potuto riscontrare che e' presente con la denominazione di Jugoslavia (entita' che non esiste piu' da 13 anni). Onde evitare che situazioni imbarazzanti vi pregherei di modificare quanto sopra secondo quella che e' la denominazione del paese attuale. In fondo non parliamo del Malawi, ma di un paese europeo di grande tradizione storica. Evitiamo di farci deridere per ignoranza dai nostri nemici, che gia' sono in troppi. In attesa di vostro riscontro per poter procedere a quanto desiderato vi auguro un grande 2017. Cordialmente Renato Baldi
  • giovanna roschetti 1 anno fa
    non mi fa votare
  • Fabio E. Utente certificato 1 anno fa
    Ho letto le motivazioni e mi pare di capire che la scelta non sia tra europeisti si o no ma tra sperare di contare qualcosa o rimanere all'angolo. La libertà di voto all'interno del gruppo ci garantisce di opporci a quello che non condividiamo. Pur rimanendo contrari a questa Europa dobbiamo cercare di poetr esprimere le nostre idee anche se dall'ibnterno di un gruppo con cui non condividiamo alcune posizioni. Io voterò per il passaggio nell'ALDE.
    • Antonio . Utente certificato 1 anno fa
      Purtroppo, ancora non ho la possibilità di votare, pur essendo iscritti da quattro o cinque anni, chi sa perchè? Mi esprimerò da semplice elettore...
  • Maurizio Dati Utente certificato 1 anno fa
    Quando la nave comincia ad esere un po turbolenta, ecco che il capitano si riprende il comando e fa benissimo. Ricordatevi che Beppe Grillo è il fondatore e Garante del Movimento. A chi non gli sta bene, un tuffetto a mare e di barchette che seguono ce ne sono tante... Lamentarsi di una scelta messa a voti è la stessa cosa di chi si lamenta che i portavoce restituiscono i soldi, mentre egli non restituisce niente. Restituiscono troppo poco disse qualcuno, mentre lui si intascava il malloppo. Si vota per una scelta. Ma quando mai avete partecipato cosi ad una decisione in tema di Europa?
    • Bonina Pepi 1 anno fa
      Sono con Grillo ,se fa alcune scelte vuoldire che le ritiene piu' opportune per il mov. 5 Stelle e per l 'Italia
  • ottavio e. Utente certificato 1 anno fa
    "Abbiamo studiato le percentuali di voto condiviso con Ukip e le atre delegazioni minori: la cifra non supera il 20%. Molto poco" se questo è il motivo perchè si lascia l'Efdd gente onesta avrebbe detto su quali punti programmatici si pensa che con l'Alde si troverà più convergenza TTIP Sanzioni a Putin Fiscal Compact Immigrati più UE senza una risposta ormai è palese che i leaders m5s, grillo e Casaleggio, sono a caccia di +poltrone, +potere e +soldi dei cittadini non gliene frega nulla e tutto questo a prescindere di come finiranno le votazioni cialtroni e ladri di sogni
    • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
      Poltrone,potere,soldi? Caro,hai sbagliato luogo,qui non siamo nel PD.
    • Francesco Maria Galloppa Utente certificato 1 anno fa
      Signori, intanto faccio notare che le notizie dei giornali parlano di una decisione gia presa e non di una votazione per prendere una decisione. Il che la dice lunga sulla corretta informazione che arriva ai cittadini anche su altre questioni. Sulla diatriba del voto: chi di noi è veramente in grado di giudicare che il cambio di gruppo valga come un cambio delle carte in tavola. Io aspetterei la fine per tirare le somme. Di fatto ho dato fiducia al capitano ad effettuare questa virata; che Dio ce la mandi buona. Sarebbe certo stato meglio essere con i verdi ma questi , pur riconoscendo comuni obiettivi ecologisti, ci hanno rifiutato per motivazioni che nulla riguardano la missione politica che il loro nome dichiara chiaramente: essere verdi. Insomma questa gente dice di essere ambientalista e nel momento di poter rafforzare la loro forza politica per il raggiingimento degli obiettivi "core", non accettano il M5S perchè non è chiaro il rapporto con Casaleggio Associati!! Gente "green radical chic", eGologisti e non eCologisti.
  • Alfia Sanfilippo 1 anno fa
    Al momento credo che la cosa più saggia da fare sia quella di confluire nel gruppo ALDE, avere più possibilità di "voce in capitolo" in questo momento é molto importante, poi si vedrà!
    • Pierino Postacchini 1 anno fa
      Avere voce in capitolo su un organo che non conta nulla non serve a niente. Penso che invece la scelta di Grillo è quella di dare un messaggio ai poteri forti, l'Euro non si tocca, questo è il compromesso che penso abbia fatto per andare al potere
  • trisac 1 anno fa
    Tutto condivisibile, pero' ora Beppe sta esondando e si ricomincia a vedere/sentire solo lui. Noi I Cinque Stelle invece li votiamo perche' crediamo nelle idee, nell'entusiasmo e nell'onesta' dei nostri giovani. Caro Beppe e' il momento di un'altro passo di lato: spazio ai giovani!
  • Mario S. Utente certificato 1 anno fa
    Ho votato per restare nel gruppo EFDD, non per entrare nei gruppi TTIPisti, FISCALCOMPACTisti, EUROUNDOisti e perché la scelta di Beppe Grillo non è coerente con i 7 punti del programma Europeo.
  • oreste rosario gagliardi 1 anno fa
    Purtroppo a malincuore penso che il movimento stia perdendo via via alcuni dei principi base dal momento della sua nascita, se continuiamo a fare alleanze perderemo l'elemento cardine che ci ha caratterizzato fin dall'inizio,se siamo contro l'europa (o ricordo male) nessuna alleanza di comodo.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      ma quale alleanza? è così difficile da capire?????
  • Pierino Postacchini 1 anno fa
    Qual'è il programma per l'Europa dei 5 stelle? Qual'è la posizione sull'euro? L'Italia diverrà come la Grecia se non usciamo subito dall'euro, o il movimento comprende che la moneta unica senza integrazione fiscale è come la morte oppure il movimento è al servizio dei banchieri come tutti gli altri partiti, otterrà l'elemosina del reddito di cittadinanza per fare comperare i beni imposti dalle multinazionali al popolo.
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    O.T.: http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/rei -apriamo-le-casette-ai-terremotati_665793.html? $p=autoplay$i=1$n=1$ck=YXV0b3N3aXRjaCwxLDAsMTAsMjAw LDY2MTQ3MixpZW5lLCw_
  • bruno r. Utente certificato 1 anno fa
    Sono certo che stavolta il movimento perderà molti ma molti voti. Che delusione, per contare di più in Europa. Grillo e Casaleggio non hanno mai lontanamente pensato di uscire dall'Europa, questa è la realtà e noi sostenitori ce ne stiamo rendendo conto solo adesso? Chi vuol capire capisca
  • giangabriele f. Utente certificato 1 anno fa
    Ma non eravamo antieuropei e antieuro ?
    • Santo Mazzotti Utente certificato 1 anno fa
      Mai stati antieuropei, ma decisi "europeisti"! Certamente oppositori di questa gestione dell'Unione Europea e della moneta Europea in particolare.
    • ***** Stefano Pedrollo Utente certificato 1 anno fa
      Credo che la scelta di passare ad ALDE sia una mossa POLITICA molto azzeccata. Non si parla di alleanza perchè il M5S andrà sempre per la propria strada. Paradossalmente tenersi il nemico vicino (PD) servirà a far vedere all'Europa di che pasta siamo fatti e a mostrare che siamo pronti a governare. Il m5s è tra i gruppi più attivi ed avere maggior forza aumenterà esponenzialmente il risultato del lavoro dei nostri europarlamentari. Non c'è bisogno di ribadire che il m5s è contro questa Europa ma non è anti-europeista, è semplicemente anti-euro, una moneta che ci ha privato delle nostre prerogative e che ci ha resi servi.
    • ***** Stefano Pedrollo Utente certificato 1 anno fa
      solo antieuro
  • Paolo Di Vito Utente certificato 1 anno fa
    Non riesco a vedere ragioni di contestazione a questa scelta. Anche in EFDD come riferito chiaramente nel post di Beppe, c'è stata una convergenza solo nel 20% delle votazioni (com'era naturale date le premesse); anche in quel caso l'accordo era "tecnico", come nel caso attuale; le posizioni M5S non sono assimilabili a nessun gruppo politico operante in Europa, quindi al di là della necessità contingente di un accordo (che non è e non può essere alleanza) per poter lavorare comunque sarebbe auspicabile un impegno per cambiare questi regolamenti. Unico neo di questa cosa, comea hanno fatto rilevare anche molti altri: comunicazione improvvisa e poco tempo per la votazione, è avvenuto anche in altri casi ed espone alle critiche strumentali, cerchiamo di evitare da ora in poi, come hanno detto anche altri non è che tutti stanno perennemente su social e blog, specie nei giorni festivi.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      per pierino postacchini Tu arrivi a queste conclusioni dal post? che fantasia?
    • Pierino Postacchini 1 anno fa
      Per contare in Europa, occorre prendere il comando in Italia, la scelta di Grillo è un segnale ai banchieri, anche lui è prono a questi poteri forti e da il segnale che non metterà in crisi l'euro.
  • stefano ferrari 1 anno fa
    potevate dire ,habbiamo deciso ,noi amministratori del sito ,di aderire per comodo pllitico ad un nuovo gruppo parlamentare che già siede in parlamento perchè l'alleanza odierna è scaduta.cosa vuol dire far finta di far votare .
    • Toto A. Utente certificato 1 anno fa
      Ripassa
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    O.T.: http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/rei -le-casette-vuote-e-i-terremotati-per- strada_661472.html
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Dichiarare di voler entrare in ALDE per contare di più, è una affermazione palesemente falsa! Per contare effettivamente di più (si intende sulle proposte ed i programmi dei 5 stelle), tutto il Gruppo dovrebbe votare per le proposte del Movimento (è bene non dimenticare il giudizio sprezzante che ALDE diede sul M5S e sulle sue proposte). Ecco perchè affermare di contare di più unendosi ad ALDE, è il peggior modo per prendere per il culo gli elettori italiani. Certo, potrete sempre raccontare la barzelletta che volete entrare in ALDE, per cambiarla dall'interno. p. s. se il tutto è stato ideato per votare il piddino Pittella alla Presidenza del Parlamento Europeo, mi sembra eccessivo, visto che lo avreste potuto votare anche restando nell'attuale Gruppo EFDD.
  • vinicio giuseppin 1 anno fa
    OH...èora di svegliarsi e di abbandonare la sindrome di Peter Pan! In politica,come nella vita,ci vogliono sia principi da difendere con fedeltà sia una dose coriacea di realismo per concretizzarli nella società.Sulla vicenda , penso che sia il momento "magico e gravido" per accordarsi con qualcuno affinché i nostri principi anzichè lettera morta possano incistarsi gradualmente in Europa e in Italia.L'alleanza tattica è un rischio,lo si sa,ma in politica è l'unica via in certe situazioni che ti consente di testimoniare con più efficacia i tuoi principi ed i tuoi progetti.Quindi ,se l'alleanza tattica ti offre la possibilità di ampliare ed accelerare i piani di tutela idrogeologica dei territori,sia il recupero a regola d'arte del patrimonio edilizio nonchè la generalizzazione delle fonti energetiche alternative,che sono punti centrali del nostro programma,perché non dire SI ad un simile accordo ??...Inoltre,non si dimentichi che il M5S conserverà comunque piena libertà ed autonomia di votare le leggi ed i progetti che riterrà consoni ai propri originari valori e l'alleanza tattica riconsidererà la questione spinosa dei migranti ed anche il loro ricollocamento razionale ed alla pari nella UE.Dunque ,se questo è quanto messo sul tavolo ,perchè rifiutare a priori ,pregiudizialmente,l'alleanza tattica! Io sono per il Si e nessuno mi può tacciare neanche per ipotesi di essere uno scalda poltrone !!!Per me si tratta di essere realisti ed incisivi e di non ripetere gli errori passati.Ricordatevi che per vincere anche da soli è necessario creare nella cultura del Paese il vortice di un trend favorevole,e creare un flusso nuovo vuol dire impegnarsi anche a lavorare con le contraddizioni e sporcarsi le mani!
    • Pierino Postacchini 1 anno fa
      Grillo con questa scelta si inchina ai poteri forti europei, non vuole mettere in discussione l'euro. Contare qualcosa su un parlamento che non conta nulla non serve a niente
    • Pierino Postacchini 1 anno fa
      Il parlamento europeo non conta nulla e questo Grillo lo sa bene, conta il Consiglio è la Commissione. Grillo con questa scelta si è inchinato ai poteri che comandano in Europa, non vuole mettere in discussione la moneta assassina chiamata Euro.
  • Michele Teso 1 anno fa
    Essere comi ci è un'arte che grillo esalta all'enensima potenza sostenuto da altrettanti soggetti che non si rendono conto dell' incorerenza del loro capetto
  • lucad 1 anno fa
    Più che una questione tattica-politica mi auguro che non sia un patto con il Diavolo per avere il governo del paese nelle prossime elezioni. Sembra proprio la classica strategia del gattopardo. Per me il fine non giustifica il mezzo. Ho sempre apprezzato le scelte del m5s e ho concordato anche con le posizioni a volti necessariamente intransigenti, ma questa scelta mi da tantissime perplessità. Mi auguro che non sia il patto con il Diavolo perché si perde molto di più quello che si è guadagnato.
    • Pierino Postacchini 1 anno fa
      Invece è proprio il patto con il diavolo. Grillo con tale scelta è diventato prono si poteri che fino ad oggi ha combattuto.
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    Purtroppo vale il detto "Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei" con questi modui, queste imposizioni e queste scelte, noi sembriamo buono solo a farci ridere dietro oltretutto desta particolare ribrezzo tanta importanza data a Davide Casaleggio, ma, di grazia, in nome di che? (qui la democrazia va proprio a farsi benedire) Io sono a favore della democrazia diretta, ma vedo che se ne comincerà a parlare im concreto solo quando Grillo sparirà e Davide Casaleggio tornerà a fare solo il tecnico
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      non vedo dove sta l'importanza data a Davide Casaleggio????? A me pare SOLO il coordinatore del blog
  • Paola Zito 1 anno fa
    Una comunità creata da un capo, deve fidarsi del capo Se il capo ha proposto di cambiare ( e... il mondo le idee, le situazioni, gli eventi, le opportunità cambiano rapidamente... ) vuol dire che è il momento di cambiare. Di aggiungere altro al proprio pensare. Fossilizzare le proprie idee è da sciocchi. Come è inutile dire spavaldamente: meglio soli! Da soli non si va da nessuna parte. Si protesta, ma si rimane nell'angolo. Fidatevi. Fidiamoci. Se siamo nella grande famiglia del M5S lo dobbiamo a Grillo e Casaleggio, lo dobbiamo solamente a loro, alla loro genialità, al loro modo di gestire la barca. Perchè continuare a far parlare giornali e TG che quando si tratta del M5S ruggiscono come leoni. Non date fiato alla bocca se... non intuite I motivi di tale scelta. Non create polveroni inutili. Guardate al di là del vostro naso. Votate il cambiamento. Il capo (Grillo) non tradirebbe mai I suoi figli! È il caso di dire... "Leggete oltre le parole..." Paola
    • gianfranco chiarello 1 anno fa
      Mi scusi Sig.ra Paola, Lei può anche restare passiva ad aspettare gli esiti di decisioni, che altri hanno stabilito anche a nome suo, ma non può addirittura pretendere che tutti seguano il suo cattivo esempio. A parte Beppe Grillo, non considero nessuno nel Movimento in grado di meritare la mia fiducia, ma anche davanti a decisioni incomprensibili prese da Beppe, ho il dovere di dissentire.
    • lucad 1 anno fa
      fidarmi, fiducia, ma che stai a dire? Dubitare e verificare, questo è il motto. Amica mia proprio non ha capito una mazza. E' palese che il m5s sta prendendo delle posizioni contro natura. Quindi rimanere in attesa e sperare che non diventino come gli altri. Me lo auguro perché non avrebbe più senso andare a votare.
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    A parte i fondi europei che i gruppi prendono e chi non è in gruppo no e che magari vorrenno anche conoscere con esattezza (fermo restando che gli europarlamentari 5stelle hanno spontaneamente aderito alla cessione di parte del loro stipendio a favore delle piccole e medie imprese), potremmo sapere precisamente quali vantaggi dà stare con un gruppo qualsiasi e cosa in concreto abbiamo ottenuto a stare finora col grupppo di Farage? Non viene mai in mente a Grillo che questo modo di fare dittatoriale con comandi rapidi che piovono dall'alto senza nemmeno il tempo di capire o partecipare è proprio l'opposto esatto di qualunque democrazia e genera confusione e sconcerto quando non addirittura reazioni fortemente negative di rifiuto e rabbia?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      ma quanto ci vuole per capire il senso del blog? Poi ognuno decide
  • salvatore . Utente certificato 1 anno fa
    Per non sbagliare a votare da questo momento voterò il contrario di quello che suggerisce Grillo. Questo si è fuso il cervello o crede che siamo degli idioti. Urge una visita medica urgente per Beppe.
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 1 anno fa
    REGOLE PER LA SCELTA DEI CANDIDATI DEL M5S... Dopo il codice di comportamento servono regole per la scelta dei candidati... Un candidato molto competente può permettere al movimento di vincere ma la parte più difficile arriverà dopo..... Studiare le modalità di selezione la classe politica è essenziale anche per capire quali sono gli incentivi che spingono un cittadino preparato culturalmente a entrare in politica. Scegliere candidati competenti è cruciale, anche se è difficile selezionare i “migliori” ma è indispensabile per avere la nuova classe politica meno urlatori da campagna elettorale ma più pensatori. Perciò M5S deve creare le condizioni perché i cittadini delusi dai partiti tradizionali si avvicinano alla politica, deve essere aperto al confronto e alle nuove idee e la selezione di chi è capace di fare analisi e proposte avviene in modo automatico, ma le condizioni che ciò avvenga è compito del M5S . Partiti tradizionale spesso sono blindati a tutti livelli sia locale che nazionale sono sempre gli stessi che occupano i posti di potere per non far entrare nessuno, la politica è si trasforma a proprietà privata " cosa loro" per questo non nascono le nuove idee, chi è capace viene isolato e allontanato, preferiscono Razzi, Scillipotti e senatrice Santanchè... non producono niente servono solo al momento del voto dire quello che gli viene ordinato di dire Sì o No. M5S deve agire diversamente contrario di quello che hanno fatto i partiti tradizionali, stiamo entrando nella terza fase del percorso evolutivo del movimento cioè prepararsi a governare perciò non servono solo i numeri ma la qualità, il livello culturale e preparazione dei candidati deve crescere ad altissimo livello, coloro che nelle istituzione non hanno prodotto niente devono liberare il posto e non si devono ricandidare. https://www.facebook.com/shahab.shirakbari.5
  • Martina B Roma 1 anno fa
    Ma come facciamo ad allearci con un gruppo pro Europa e pro TTIP? questi cambiano idea? o noi?
  • Sebastiano Rachele 1 anno fa
    Le condizioni politiche alla base dei negoziati con ALDE sono molto chiare: - condivisione dei valori di democrazia diretta, trasparenza, libertà, onestà; - totale e indiscutibile autonomia di voto; - partecipazione dei cittadini nella vita politica delle Istituzioni europee; - schieramento compatto nelle battaglie comuni come la semplificazione dell’apparato burocratico europeo, la risoluzione dell’emergenza immigrazione con un sistema di ricollocamento permanente, la promozione della green economy e lo sviluppo del settore digitale e tecnologico con maggiori possibilità occupazionali. L'UKIP di Farage ha raggiunto il suo obiettivo con la Brexit, fra poco sarà fuori dal parlamento Europeo. A metà legislatura si fa il resoconto dell'esperienza parlamentare europea e si delineano nuove strategie. Come spiega bene Grillo abbiamo 3 scelte, due servono a scaldare le poltrono senza avere voce in capitolo, la terza via quella di confluire nell'ALDE ci permette di poter votare le decisioni del parlamento Europeo ed incidere sulla sua politica, avendo autonomia di voto! L'Europa non è l'Italia, dove possiamo portare avanti la nostra lotta politica senza alcun accordo con i partiti. Per cui credo che questo sia un voto molto importante, e sono certo che la scelta più giusta sia confluire nell'ALDE, indipendentemente da alcune prerogative di questo gruppo che non coincidono esattamente con i nostri principi, ma che nel complesso convergono con il M5S su alcuni temi importanti come quelli sopra elencati. Per cui la nostra adesione all'ALDE non è un allineamento alla loro politica in toto, ma la partecipazione attiva alle scelte del Parlamento. Non siamo obbligati in nessun modo a votare mozioni e proposte dell'ALDE con le quali non siamo daccordo. FORZA M5S!
  • fausto calvino 1 anno fa
    NON C'E' NULLA DA CHIARIRE, C’E’ SOLO DA VOTARE !!! .. GRILLO E' STATO CHIARISSIMO !!! LA STAMPA HA DIMOSTRATO PER L'ENNESIMA VOLTA DI ESSERE ASSERVITA AL POTERE: E' ASSURDO FINGERE DI NON CAPIRE E CERCARE DI RIMESTARE NEL TORBIDO !!! ALL'INIZIO DELL'ALLEANZA CON FARAGE STAMPA E TV SCATENARONO IL PUTIFERIO ACCUSANDO GRILLO DI ALLEARSI COI "FASCISTI" DI FARAGE !!! EPPURE NON C'ERA ALTRA SCELTA, TRANNE QUELLA DEI VERDI CHE RIFIUTANO QUALSIASI ALLEANZA COL M5S PERCHE' HANNO TERRORE DI ESSERE SCAVALCATI E TRAVOLTI A SINISTRA. IN OGNI CASO LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ISCRITTI AL M5S , ME COMPRESO, VOTO' A FAVORE DELL'ALLEANZA CON FARAGE PERCHE' L'UNICA AD ASSICURARE UN MINIMO DI PRESENZA DEL MOVIMENTO ALL'INTERNO DEL PARLAMENTO EUROPEO !!! ADESSO, CON LA BREXIT, FARAGE HA RAGGIUNTO IL SUO SCOPO DI FAR USCIRE LA GRAN BRETAGNA DALL'EUROPA E QUINDI GLI EURODEPUTATI INGLESI ABBANDONERANNO L'EUROPARLAMENTO .... E CON L’USCITA DELL'UKIP DI FATTO CROLLEREBBE TOTALMENTE IL PESO GIA’ TRASCURABILE DEL M5S !!!
  • Cassandra 1 anno fa
    Siate felici e contenti,Grillo pensa per tutti. La trasformazione è iniziata. Uno non vale più uno. il grillino sarà trasformato in grulletto. Le guide morali in locuste. Allegriaaaaaaaaaaaaa
    • cassandra 1 anno fa
      Che tu la pensi diversamente da me non me ne frega proprio nulla. Ma tu pensi pure? Ho molta difficoltà a crederlo
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      e tu cosa sei che ti realizzi rompendo le balle a chi non la pensa come te?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      e tu che cosa sei che ti realizzi rompendo le balle a chi la pensa diversamente da te?
  • Vasco Piacentini 1 anno fa
    Caro Beppe, l'elettore medio 5 Stelle è fortemente contro l'Europa. Se vi alleate con l'ipereuropeista Alde lo perderete.
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      Ma dove sta scritto che ci si allea?? AUTONOMIA DI VOTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! Come con EFDD!!!!!!!!!!!!
    • bruno r. Utente certificato 1 anno fa
      Sono d'accordo, ci perderete. E saremo in tanti.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      ma chi si allea? cerca di capire il senso della questione
  • Giuseppe D. Utente certificato 1 anno fa
    Questa operazione è una delle più sciagurate degli ultimi tempi. Siamo un Movimento che protesta un'Europa matrigna coi popoli e oligarchica e amica degli interessi finanziari di pochi. Come lo abbiamo fatto finora? Quasi silenziosamente. Chi non forma un gruppo parlamentare non ha voce? Male. Milioni di cittadini non sono rappresentati per una regola MAI VOTATA dal popolo. CHE FARE? Sono dell'idea che sedersi comunque a tavola per un banchetto avvelenato o contaminato non sia opportuno oltre che lecito. Perché non denunciare in modo eclatante, con cartelli al petto STABILI fino a scomparsa della regola, e con sit-in, questa vergogna? "RAPPRESENTIAMO MILIONI DI CITTADINI FIGLIASTRI". Questo fa un Movimento. Viceversa, se si deve giungere a compromessi e patti, allora Beppe, Casaleggio e yesmen al seguito costituiscano un Partito e si comportino come tale, come Loro, come gli Altri, e la facciano finita con queste oscillazioni da banderuole impazzite. La gente che vorrà lottare contro questa Europa matrigna si sceglierà altro soggetto politico. E credo che saranno in tanti!
  • Diego V. Utente certificato 1 anno fa
    Premesso che questi dell'ALDE mi fanno ohibò per le loro posizioni ultraliberali ed europeiste (di questa Europa il cui volto spietato abbiamo imparato a conoscere), l'entrata in quel gruppo neppure si può configurare come alleanza. Non ci troviamo nella posizione dei PDocchi che supplicano Berlusconi o Verdini, con i quali predispongono banchetti e la mangiatoia. Qua si tratta solo di garantirci, grazie a questa mossa strategica, alcuni fondamentali diritti per svolgere efficacemente un ruolo all'interno di quel parlamento. Se le cose stanno davvero come si legge, e cioè che le mani saranno libere al momento di votare provvedimenti, vedrete che non saranno molti i provvedimenti che ci vedranno votare compatti col gruppo, se non quelli per i capisaldi elencati nelle "condizioni poliiche". O siamo così manipolabili da credere che il M5S si converta al TTIP...ma per favore! Un'ultima cosa: per la mia indole mi sarebbe piaciuto che si potesse entrare semmai nel gruppo dei Verdi & co, ma mi pare chiaro che non ci vogliano (eppoi saremmo noi gli integralisti puri e duri...vabbè) e allora amen. L'importante sarà portare avanti i nostri valori e idee, magari un po' meglio di come ha fatto Syriza con le sue, tanto per citare qualche componente di quel meraviglioso gruppo GUE/NGL di coerenti.
    • FRA M. Utente certificato 1 anno fa
      Concordo! sempre meglio che continuare a essere relegati in angoli oscuri del famigerato lager che e' il parlamento europeo con la chiara speranza da parte mia che sto Gulag si dissolva insieme a questa Europa e ne possa dare spazio ad una Nuova se Nuova sara'.
  • maria s. Utente certificato 1 anno fa
    PREMESSA L'organismo parlamentare europeo e la sua configurazione nella struttura generale UE è un'altra cosa rispetto al parlamento italiano. Le prerogative di giudizio formate su quest'ultimo non sono riconducibile al primo. ---------- Andare avanti implica dei rischi, calcolati se sussistono ragioni per nutrire fiducia nei portavoce e nel garante. SE non è possibile scegliere e solo l'ALDE si è reso disponibile ad accogliere il M5S nel gruppo, e non posso dubitarne, FINCHÉ SI STA DENTRO L'ISTITUZIONE ragione vuole che ci si stia alle migliori condizioni possibili, sia per l'azione oppositiva che per la comprensione, lo svelamento e le pubbliche denunce delle cosiddette porcate. IL POST A me sarebbe piaciuto leggere nel post un estratto, un confronto tra quanto è stato conseguito dal M5S con l'ingresso nell'EFDD, (super contestato a suo tempo) per rendere evidente il vantaggio rispetto ad '"andare soli", da cui la necessità, dopo la Brexit e la prossima uscita dell'UKIP dal parlamento europeo, di confluire in un altro gruppo, anche se solo con alcuni obiettivi comuni e una appartenenza politica opposta. Come è possibile? I GRUPPI Il significato di "gruppo" non è sufficientemente chiaro nei fatti, sia nelle dinamiche interne che esterne. Sappiamo tutto o quasi dei portavoce M5S e dei partiti in Italia, poco e niente di quelli in UE. Per la fiducia di cui sopra è necessario conoscerli e conoscere gli eventi ed interventi M5S nel parlamento europeo. Questo pachiderma rimane per i più, me compresa, avvolto da una spessa nebbia (maleodorante) nella sua sequenza operativa, con i nostri di qua o di là senza sapere come e perché NEI FATTI. I COMMENTI I cittadini hanno difficoltà a formarsi una opinione seria e ponderata ad ogni chiamata del blog al voto… tra le nebbie UE. A chi potrebbe replicare "ti puoi informare in rete" rispondo che non sempre e non per tutti è possibile. Specialmente se si chiama al voto con QUESTI TEMPI. segue⬇
    • maria s. Utente certificato 1 anno fa
      segue ➡... Mi pare sia nel ruolo di questo Blog fornire informazioni dettagliate e rilevanti, non solo per ciò che accade nel parlamento italiano ma anche in quello europeo, almeno finché avremo là i nostri portavoce. Forse molti commenti sarebbero meno umorali e dispersivi se il Blog ci avvicinasse di più al pachiderma. Per abbatterlo tutti insieme, ovviamente.
  • Lùçìo P. Utente certificato 1 anno fa
    Tutto torna (il gran finale): https://youtu.be/MEeElPfh8eQ
  • Lùçìo P. Utente certificato 1 anno fa
    Tutto torna (parte terza): https://youtu.be/rRn47DDbB-w
  • Lùçìo P. Utente certificato 1 anno fa
    Tutto torna (parte seconda): https://youtu.be/dYt9SK53gzc
  • Lùçìo P. Utente certificato 1 anno fa
    Tutto torna (parte prima): https://youtu.be/WfoADqnPkos
  • franco monaldi Utente certificato 1 anno fa
    Ragazzi, se volete che partecipiamo in numero più elevato alle votazioni online, dovreste avvisarci con qualche giorno di anticipo non il giorno stesso: se leggo la mail tardi non mi è più possibile votare.. Grazie *****
    • Paolo Di Vito Utente certificato 1 anno fa
      concordo
  • Romualdo 1 anno fa
    Con l’Ukip nonostante favorevole al nucleare e al fossile, il M5S ha dimostrato di mantenere la propria identità rispettando l’impegno di votare insieme solo pochi punti condivisi, ottimo; idem dovrebbe accadere con l’esecrabile neoliberista eurista pro TTIP “Alde” in quanto Grillo mettendoci la faccia scrive nel presente articolo che una delle condizioni sarà la totale e indiscutibile autonomia di voto. Se non fosse così e i ns. parlamentari UE dovessero tradire i sette punti per l’Europa per i quali sono stati eletti, che in sintesi sono l’esatto opposto dell’Alde, saranno giudicati in base al regolamento e le conseguenze sarebbero deleterie. Detto ciò voglio tuttavia pensare che oggi entrambi gli schieramenti siano più utilitaristi rispetto al passato e puntino semplicemente a rafforzare il voto esclusivamente sui alcuni punti comuni, voglio crederci, turare il naso e votare si, poi se il contesto sarà ingestibile si può sempre uscire ma il tentativo di contare un pò di più’ in Europa lo avremmo fatto.
    • Ricck 1 anno fa
      Concordo!
    • FRA M. Utente certificato 1 anno fa
      Perchè turarti il naso!? e' di modo di dire alla maniera dei Minions piddini che ti va bene perche lo dice il"capo". io penso che sia tu quello che deve fare compromessi con se stesso e necessari a darti il tempo per valutare il loro operato, non il tuo Movimento.
    • Giuseppe D. Utente certificato 1 anno fa
      Sì, che ci sbattano fuori loro o che, schifati, li abbandoniamo noi, avremo sempre fatto la figura di caxxo e milioni di italiani sapranno di non poter (e dover) più contare di avere un orientamento stabile, bensì di oscillare a seconda dell'umore di Grillo o Casaleggio. Addio a tutta la compagnia! Probabilmente (uso un eufemismo) a quel punto il soggetto politico che potrà rappresentare il viscerale rigurgito per questa Europa dalle regole imposte e mai votate e per il suo dio euro non sarà più il M5S ma altro. Buonanotte ai suonatori (e ai suonati di testa)! Una barra stabilizzatrice non sarebbe meglio? Un Movimento "movimentista" non sarebbe meglio? Se ci si piazza dentro (chi attualmente eletto) e fuori con sit-in e cartelli al petto tutti gli altri, non credete che si (im)porrebbe la vergogna di questa gente e il superamento della regola sulla rappresentanza con diriti anche di chi non fa Gruppo? Se si preferisce invece l'ipocrisia e l'accesso concordato alle sacrestie, si prosegua con questo genere di proposte. Vetero politica? Peggio!
  • ciao ciao è stato bello 1 anno fa
    Beppe fatti fare una risonanza magnetica al cervello non si sa mani
    • luca l. Utente certificato 1 anno fa
      dagli l'indirizzo di dove sei andato tu che son bravi
  • Max Bunny 1 anno fa
    E che la notte porti coniglio....ooops
  • Clark R. Utente certificato 1 anno fa
    Caro Beppe, sono d'accordo sui motivi che ti hanno spinto a fare questa consultazione online. Quello che non mi va - te lo dico per onestà - sono queste votazioni improvvise e che durano pochissime ore. Perchè ??? Perchè non annunciarle giorni prima e lasciare almeno 48 ore per la votazione ? Mica entriamo tutti e ogni giorno su FB o nel Blog !!! Ciao
    • Sebastiano Rachele 1 anno fa
      Sono pienamente d'accordo con te. Non discuto la proposta nel merito, anche perché è difficile non essere d'accordo dopo aver letto le motivazioni che hanno spinto Beppe a chiederci di votare per q
  • gianfranco d. Utente certificato 1 anno fa
    In braccio a Monti ed a Juncker VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA! PS La parola "coerenza" cancellatela dal vocabolario, perchè siete solo dei tatticisti opportunisti stile prima repubblica. La faccia e l'onore in cambio di una manciata di seggi
    • Sebastiano Rachele 1 anno fa
      In braccio a Monti e Junker è una bella trovata che ti sei inventata tu! Ma quelli come te non hanno altro modo per perdere tempo?
  • Gian Paolo Barsi Utente certificato 1 anno fa
    Oggi (si fa per dire, era ieri) non ho votato. Spero di poterlo fare domattina (si fa per dire, stamani entro mezzogiorno). Alla votazione precedente non ho potuto partecipare, non ho fatto in tempo entro le 19. Il quesito era comunque posto banalmente. Non so se entro mezzogiorno mi sarò potuto formare una opinione convinta. Non so nemmeno il perché di queste votazioni lampo. Chissà se qualcuno potrà spiegarmelo. Le sveltine, una botta e via, come il fast food ad ingozzarsi, non mi sono mai andate a genio. Mi piace ponderare, ed assaporare. Resta sempre la facoltà di astenersi. Lo so. E moltissimi italiani lo sanno bene, e lo fanno. Buonanotte, che la notte porti un buon consiglio……e non soltanto a me!
    • Gian Paolo Barsi Utente certificato 1 anno fa
      La decisione l'ho presa, cara Maria P.. Ma resto scontento ed insoddisfatto di come ho votato. E di come mi è stato consentito di votare. Altro che farla finita.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      secondo te si dovrebbe restare ore e ore a ragionare su questo problema? il blog è chiarissimo, prendi una decisione e falla finita
  • Marco Puzzo 1 anno fa
    signori calmatevi, tutte e tre le scelte hanno punti a favore che a sfavore, scegliete con calma informandovi anche sui lavori di alma e efdd, poi decidete e la maggioranza vince anche se non vi sta bene.
  • alberto rossi 1 anno fa
    Se questa scelta non piace a Salvini, allora penso sia la scelta giusta. Chi commenta di solito esprime la sua disapprovazione. Invito ad esprimere un giudizio anche chi è d'accordo.
  • salvatore . Utente certificato 1 anno fa
    Quelli che scriviamo .non siamo troll, ma gente incazzata per queste stronzate di votazioni.Beppe si è bevuto il cervello è l'unica spiegazione plausibile.Mi dispiace per lui per quello che era, purtroppo la natura fa brutti scherzi. Fermatelo perchè non è più in se.
    • Michele C. Utente certificato 1 anno fa
      Si ok, guarda che ti è caduta la tessera PD.
  • Paolo Garilli 1 anno fa
    comunquesia sarà un trionfo, io ho detto ALDE, ma se la Rete deciderà diversamente vincerà la Democrazia! E comunque il trionfo è che ci abbiano accettato; chiunquesia ALDE e comunque!! WM5S!!!
  • EradeiLumi50 1 anno fa
    Madonna sembra di essere tornati indietro di qualche anno quando i troll stavano qui a svernare e a fare il tifo per perluscona ... Certo che il M5S ne sta pestando di piedi ... Se si fa un giro sulla websfera i siti anti M5S sono nati come le zecche ... Il partito P.iD.occhio con i siti zecca...Che schifo... Vabbbene ... Buonanotte ... ai sostenitroi del M5S sarebbe richiesto un miglior senso di appartenenza ... Ma se tanto mi da tanto è pobbabile che il 60/70% dei contrari sono dei partiti altri...Le mezze tacche della politica... In effetti c'è una puzza di frittura di pesce che levete ... 'Nanotte ... ^_^
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      https://www.youtube.com/watch?v=gkrnK0igAP0 E vafangul' ... Strunz ... Pensassi che mi fai un paura scemo ..
    • mastro klikk 1 anno fa
      Click!!!
  • Farina Alessio 1 anno fa
    Ci fosse la volta buona che si capisse la vostra posizione su euro ed Europa... Da quello che scrivi si capisce che vi candidate al governo e quindi vi genuflettete all'Europa, ma avete fatto male i conti, sta arrivando Trump e vi spazzerà via tutti! Grillo infondo è un comico e queste teatrate fanno solo ridere...
  • Paolo C. Utente certificato 1 anno fa
    Ho votato per l'accordo con ALDE , che lascia liberi di decidere di volta in volta . Mi pare molto meglio del passato accordo . Bravo Grillo ed i Parlamentari Europei M5S che hanno saputo portare avanti la trattativa evitando fragore e polemiche . Questa sì che è politica
  • Obi Kenobi Utente certificato 1 anno fa
    Ma avvisare un po' prima e dare più tempo per farsi un'opinione pareva brutto?
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      2 giorni dura la votazione. 2!!!! Svegliati tu
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Dicci quanti anni ti sarebbero serviti? Se leggi il post e poi ti fai un giro da qualche parte ad informarti non è che ti dovrebbe servire una vita ... Sbaglio? Ciao ... ma che ... vabbè va ...
  • Marco Licata 1 anno fa
    Il senso di questa Votazione sta già nella scelta di pescare nel torbidume. Cioè tra chi già era a conoscenza del cambio di rotta (o dovrei chiamarlo VOLTAFACCIA?). Certe consultazioni aperte a sorpresa la Domenica mattina (e un paio d’ore il lunedì) hanno il sapore dei bandi di gara dei primi di Agosto… Caro Beppe io sono nato dove si dice che nessuno è fesso, e vivo in una terra dove le idee non sono MAI in vendita. MAI. Nel bene e nel male. Perciò voterò, perché sono parte di questo Movimento da dieci anni. Farò il mio dovere e voterò NO. Ma capisco che da oggi niente sarà più lo stesso: c’è del marcio in tutta questa faccenda. Francamente non pi piace neanche un po. Se l’ONESTA’ è un Valore, vale bene una battaglia in solitudine. Se l’INTRANSIGENZA è un Valore, tradirla per comodità o interessi equivale a vendersi. Ed io, non ho nessuna intenzione di alimentare in alcun modo l’ennesima accozzaglia di PROSTITUTE alla politica. Per me stanotte è UNA TRISTE NOTTE DELLE PERSEIDI il giorno delle “Lacrime di San Lorenzo”. Mi son cadute tutte le stelle… La prima: tu.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      voti no a cosa? guarda che hai 3 possibilità, non hai letto bene
  • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
    AZZZo con questo post abbiamo scatenato l`ira dei partiti, chissà perché? hanno sciolto tutti i cani affamati di EURI:-)
    • franz doo kazz 1 anno fa
      2 tra i più grandi coglioni del Blog: Click!!
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Ciao franz stavo quasi per scrivere una cosa simile... ^_^ Come so 'ncazzati ... ^_^
  • Pino Cannella 1 anno fa
    Scusatemi se ritorno a scrivere ma dopo aver letto gran parte dei vostri messaggi devo farvi notare l'inconsistenza e l'assurdità delle tesi di chi sostiene questo fidanzamento contro natura, primo fra tutti, mi dispiace dirlo, Beppe, che per promuovere questa storia usa motivazioni simili a quelle a suo tempo usate dal Bomba per la riforma Costituzionale; oppure si deve credere che gli iscritti possano essere trattati come cavie per questi esperimenti. Non è assolutamente accettabile l'affermazione di Beppe: " incidere sul risultato di molte decisioni importanti per contrastare l’establishment europeo......" Ma ALDE è l'establishment europeo! Che fa? Vota contro se stessa? Per far piacere al M5S? Ma viaa!! Chi può votare deve avere il coraggio e la coerenza di respingere una simile sciagurata proposta! Per il Movimento, che io stimo molto, sarebbe uno sputtanamento epico, che il sottoscritto non potrebbe MAI accettare; e non mi sembra proprio di essere il solo a pensarla così. Per questo Vi ringrazioe e Vi saluto
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      EradeiLumi credi davvero di poter prendere una decisione in UE e ottenere l'appoggio dei banchieri? Il pensarlo è pura follia! Tutto è già stato stabilito dalla Germania (che non viene sanzionata nemmeno per il "surplus"). Questa si rivelerà un altra mossa per perdere voti, che verranno convogliati nel carniere Salvini-Meloni. Bisogna battersi per lasciare l'euro e l'Europa e al più presto possibile, altro che sperare nelle briciole ottenute con le alleanze!
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Ho aperto la porta vai caro ... e per cortesia, non tornare che non servi a nulla ... Ciao ... ^_^
  • cromwell nel suo pugno la forza del popolo Utente certificato 1 anno fa
    Ho letto l'articolo ed ho capito perhè dobbiamo lasciare UKIP ed entrare con ALDE, quindi dopo aver analizzato il tutto convengo che sia giusto così. Il nostro Beppe vede sempre lontano, e quindi nu ghe voan musse ma feti, e i feti dixian de intra cun ALDE, ed ho votato ALDE.
  • Gian Luca Camuti 1 anno fa
    http://www.listatsipras.eu/2017/01/08/eleonora-forenza-sulla-consultazione-dei-5stelle-per-adesione-ai-liberali/
  • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
    casaleggio a Bruxelles. A quale titolo?????? Più importante lui dei rappresentanti da NOI votati????? L'ereditarieta non è prevista nel nostro movimento
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      carlo il P.iddino ... ma tu che ci stai a fare nel M5S? Se non ti sta bene vavattenn' e nun ci scassar' a ualler'!
    • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
      Caro max...quando non si sa rispondere siamo troll o piedini....ma tu rispondi invece di difendere l'indifendibile...casaleggio ti paga??? A me no
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      Nostro? tu che c'entri?
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      Nostro? tu che c'entri?
  • Luca Signoretta 1 anno fa
    Mi spiace leggere tanto rammarico nei commenti qui sotto. Nessun preavviso, poco tempo a disposizione per informarsi. Il post principale non può avere solo una voce. Bisogna ascoltare sempre entrambe le campane per poter decidere consapevolmente. Quindi vediamo di concretizzare onestà intellettuale, trasparenza e diritto di voto anche e soprattutto nelle singole votazioni online. Preavviso, discussione e soprattutto il post principale ricollegato alla votazione dovrebbe essere il meno di parte possibile. Io voto domani. Buon voto a tutti!
  • Maurizio Dati Utente certificato 1 anno fa
    Lamentarsi di un Movimento che vi fa votare le scelte, che vi fa partecipare è assurdo. Forse preferivate il PD o un qualsiasi altro partito che decide nelle stanze chiuse il destino dei suoi elettori? Il post di Grillo spiega perfettamente le ragioni di una scelta o di un'altra. Tutto il resto deriva dalla solita strumentalizzazione televisiva e dal fango che buttano ad ogni respiro di Grillo o della Raggi. In Europa si sta per contare, non per scaldare la sedia e fare la bella statuina.
    • Maurizio Dati Utente certificato 1 anno fa
      Il PIDDINO è così: legge e non capisce. RIMEDIO: 1) leggere piano piano e ad alta voce 2) non distrarsi mentre si legge 3) se nonostante i punti 1 e 2 non si è capito, affidarsi alle figure (disegni) 4) se nonostante il punto 3 non si è compreso, frequentare corsi serali o imparare un mestiere.
    • cromwell nel suo pugno la forza del popolo Utente certificato 1 anno fa
      concordo in pieno con te
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Carlo P.(iddino) ... modera i termini e scrivi pulito, fa la cortesia. Che tu sia un genio lo si è capito da subito ... Pertanto cerca di non strafare ... che il passo da tutto a nulla è breve ...
    • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
      Piccino sarai tu e tu sorella.....fai pure lo yes man....che ci guadagni????
    • EradeiLumi50 1 anno fa
      Azz Maurì t'ha risposto un genio ... Un genio a tutto tondo ... maurì che fortuna che c'hai ... Ciao, oggi pomeriggio è stato un baccanale il BLOG ... O sono tutti piddini o c'è stata aria di follia che ha preso tutti ... Un baccanale ... ^_^
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      No, piddino! Si dice che la scelta precedente ha esaurito la sua funzione.
    • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
      Quindi ammetti che con la scelta iniziale abbiamo scaldato le poltrone....no?
  • GGray Utente certificato 1 anno fa
    Penso che sia necessario educare le nuove generazioni al valore della sconfitta. Alla sua gestione. All'umanità che ne scaturisce. A costruire un'identità capace di avvertire una comunanza di destino, dove si può fallire e ricominciare senza che il valore e la dignità ne siano intaccati. A non divenire uno sgomitatore sociale, a non passare sul corpo degli altri per arrivare primo. In questo mondo di vincitori volgari e disonesti, di prevaricatori falsi e opportunisti, della gente che conta, che occupa il potere, che scippa il presente, figuriamoci il futuro, a tutti i nevrotici del successo, dell'apparire, del diventare. A questa antropologia del vincente preferisco di gran lunga chi perde. È un esercizio che mi riesce bene. E mi riconcilia con il mio sacro poco. - Pier Paolo Pasolini -
    • GGray Utente certificato 1 anno fa
      Certo, a chi altri se no? :))
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      Lo hai dedicato al PD? Credo sia azzeccata
  • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
    Alle europee ho votato i MIEI rappresentanti. Ma il casaleggio che ci azzecca? Io ho votato il movimento e non l'azienda è l'ereditarieta'. Sono i nostri rappresentanti che devono trattare non lui che non è nessuno per noi. La cosa mi sa tanto di investitura per candidato premier.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      Casaleggio coordina il blog, chi lo deve fare?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      Casaleggio coordina il blog, chi lo deve fare?
    • GGray Utente certificato 1 anno fa
      Nessuno ti risponderà, perchè è fin troppo ovvio che è un ruolo arbitrario e usurpato. Ma perchè tante persone che leggi qui sul Blog, persone sensatissime e che si trovano insieme a partire da un rifiuto della politica clientelare-mafiosa, perchè -dicevo- stanno contribuendo ad una deriva Bonapartista (cioè plebiscitaria) di ciò che voleva essere una democrazia diretta? Vincere sta diventando tutto ciò che importa, forse non si intravede che i mezzi corrompono il fine? Che l'hanno SEMPRE corrotto? Bettino docet!
  • Nando M. Utente certificato 1 anno fa
    Caspita siamo polli guardate un po- https://www.youtube.com/watch?v=RL8iBHMDD_U
  • Paolo Garilli 1 anno fa
    entriamo da grandi nel terzo gruppo in Europarlamento; diventiamo importanti, non riusciranno più a far finta che non ci siamo! Credo che nell'ALDE saremo la maggior componente nazionale; mica poco!!! Io credo sia un trionfo!!! e tripudio per questo; anche se son messo male; TRIPUDIO!
  • Daniele Cangialosi 1 anno fa
    A che gioco giochiamo? Uno che magnifica le (presunte) doti dell'euro alleato con il M5S? Ditemi che è uno scherzo!
  • gabriele.minuz 1 anno fa
    VOTATE...per CONTARE. ..BEPPE e ' sempre BEPPE e i metodi e tempi di votazione sono sempre gli stessi....poche storie le chiacchiere " anche dei portavoce No " STANNO A ZERO...CRESCIAMOOO
  • Davide e. Utente certificato 1 anno fa
    "ha considerato i sette punti per l'europa del m5s come 'completamente incompatibili con la loro agenda pro-europa' definendo ilMm5s 'profondamente anti europeo' e il suo programma 'irrealistico e populista'. Alde è anche favorevole alla clausola Isds nel Ttip. E quindi al Ttip stesso. Del resto se si definiscono liberali ci sarà un motivo". QUESTO È ALDE Beppe ma perché Casaleggio viene con te domani a brx????????????
    • Giuseppe V. Utente certificato 1 anno fa
      Sento tanta indecisione tra la base su questo passo...
    • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
      Perché sarà il candidato premier alla faccia della trasparenza
  • Mauro FERRANDO Utente certificato 1 anno fa
    1) OK, ora è il momento per chi ha accettato Farage per disciplina democratica, ma anche per tutti noi di crescere insieme. Il tradimento più grande è il votarsi all’irrilevanza. Ricordiamoci ce nessuno dalle retrovie può capire meglio il da farsi rispetto a chi ha avuto modo di condurre colloqui e scambi di idee in prima fila nella tana del leone: IL MESSAGGIO STRATEGICO E’ CHIARO, DIAMO FIDUCIA TUTTI INSIEME. Continuiamo ad aver voce e sfidiamo tutti con le IDEE COSTRUTTIVE: per esempio, con l'INTEGRAZIONE FELICE' ben venga una compiuta unione europea con l’euro (in barba ai malfidenti che sperano nell’affossamento di Italia, Grecia ecc. fingendo di spalleggiarci). Occorre stampare circa 7.300 miliardi (ritirando tutti i quasi inutili miliardi datti dalla BCE alle banche e ringraziando tutti i paesi extra euro che altrimenti ne assorbirebbero altri 2.250 UK incluso ) e distribuirli direttamente ai cittadini europei in ragione inversa dei loro debiti pro capite: 70 euro ad ogni irlandese, 7.400 ad ogni italiano, 17.700 ad ogni tedesco, 12.000 ad ogni francese, 16.400 ad ogni greco (sorprese del Debito pro capite anziché dell’anti-integrazionista Debito/pil!): a questo punto la condivisione totale del debito e dell’amministrazione finanziaria non danneggerebbe più nessuno (grazie al proporzionale indennizzo VERSO L’ALTO di cui sopra) e l’indebolimento valutario aumenterebbe la competitività di tutti verso tutto il mondo. CON BUONA PACE E FELICITA’ anche dei popoli tedeschi, polacchi ecc., ecc. che abbiano idee liberali o socialiste (come diciamo sempre DESTRA o SINISTRA sono termini non-significanti), con sparizione dei ciechi partiti nazionalisti. A quel punto si vedrà se i partiti ‘EUROPEISTI’ vorranno realizzare il sogno comune rafforzando tutti (festeggeremo insieme) o se si tratta di bluff, e voteranno per continuare a sacrificare e far soffrire i loro popoli sulla via di un livellamento impossibile dei debiti pubblici verso il basso
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    Ho il pezzo del caso(!): https://www.youtube.com/watch?v=AIxwchNjprI Il destino è nelle vostre mani! Buenas Noches!
    • Gian Paolo Barsi Utente certificato 1 anno fa
      ?????????Musica nella notte.....
  • D. Pavan Utente certificato 1 anno fa
    Compari di batterio.. un organismo si altera solo appestandolo al suo interno. Oltremodo le battaglie si vincono attaccando il nemico in retrovia laddòve la difesa è in guardia bassa. Ma che ve lo dico a fare? Inutile insegnare a' gatti ad arrampicarsi sulle tende.. Fiumi lettere e barre spaziatrici mai vi renderanno sazi?
  • carlo m. Utente certificato 1 anno fa
    Inutile sputare fango votate secondo la vostra coscienza. Ricordatevi poi che vogliamo decidere anche dopo le elezioni se non prima , vediamo che legge elettorale ci sarà, con quale forza politica governare, a questo punto vale lo stesso principio di ora.
  • gabriele.minuz 1 anno fa
    VOTIAMO...e ACCETTIAMO l'esito...troppo comodo scoprire "poco tempo e poca discussione" solo quando non si concorda!!!!!cerchiamo di crescere
  • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
    Io ho votato per rimanere come siamo. Ma mi chiedo....che c'entra casaleggio con il movimento? L'ereditarieta non è contemplata e lui non mi rappresenta perché è solo un uomo di azienda. Oltretutto si dovrebbe cambiare piattaforma perché troppo finalizzata ai guadagni e non alla politica. Va a finire che ci ritroveremo il Davide come candidato premier....ma lui non mi rappresenta
  • Claudio . Utente certificato 1 anno fa
    I Verdi hanno fatto un errore storico, peccato. Quindi condivido che l'unica alternativa rimasta, politicamente corretta e che lascia aperte tutte le nostre prospettive è, oggi, di confluire nell'ALDE. Spero verranno i tempi in cui i Verdi (il mio partito per tantissimi anni) scenderanno dal trono e chiederanno loro di confluire nel gruppo di cui il M5S sarà stato il precursore.
  • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
    Indegna porcata. Primo: Non ti svegli la mattina sbattendo sul blog un cambio di coalizione in Europa, pretendendo pure di farlo votare in 24 ore. Secondo: L'impegno preso con l'EFDD lo si porta sino in fondo alla legislatura, a meno che il mercato delle vacche (ex articolo 67) contro il quale ci scagliamo in Italia sia solo uno specchietto per i tordi. Della serie, quando cambiano casacca gli altri a meta' percorso son tutti fetenti, quando lo facciamo noi siam statisti. Terzo: Uscire dal gruppo ora significa lasciare con le brache di tela gli altri sei partiti che compongono l'EFDD: per regolamento il gruppo si scioglie automaticamente e gli altri rimarranno con un grumo di cocci in mano. Complimemti per il fair play. D'altronde esser Uomini non e' da tutti neppure in politica. Ci si allea con chi volete al rinnovo del parlamento, e a decidere saranno gli iscritti dopo aver avuto tempo sufficiente per farsi un idea. Ps: Giuseppe Grillo, evita di indorare la pillola con la ridicola scusa che l'uso fatto da altri partner di coalizione di finanziamenti vi hanno messo in "imbarazzo". Come per l'autonomia di voto, quello che gli altri fanno con i fondi di cui possono disporre sono affari loro, non nostri! Che la notte porti consiglio...
  • MASSIMILIANO RINALDI 1 anno fa
    Effettivamente non capisco questa decisione da parte di Beppe, anche perche non avevo capito chi erano questi del gruppo Aldee, spero che non camnbi nulla , e restiamo dove siamo assieme al Gruppo EFDD che e' la cosa migliore.
  • luciano m. Utente certificato 1 anno fa
    Annunciare cambi di strategie politiche europee in prossimità delle imminenti votazioni politiche italiane può rivelarsi pericoloso. Rimango convinto che il dna non deve cambiare (è in discussione l'euro e non l'Europa) barra dritta sul Palazzo!
  • Luca Filieri 1 anno fa
    ah ah ma Beppe a che gioco giochiamo? questa le batte tutte..lemme lemme "quatto quatto" te stai a sposta dalla parte de Bruxelles..a me sembra sempre di più, che i 5s siano un movimento creato apposta incasinato, con l'unico scopo di accalappiare il malcontento della gente incazzata, e sottrarlo a partiti veramente pericolosi per la casta come i nazionalisti negli altri paesi, per poi imbrigliarlo per non fare na mazza..e buttare tutto a ramengo, e i soliti partiti di casta in Italia ringrazieranno..
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      ... buttare tutto a ramengo due pale! Esempio: la Costituzione del popolo (che pure ha qualche acciaccco) l'ha salvata Movimento Cinque Stelle! Ad Memoriam!
  • GGray Utente certificato 1 anno fa
    L'eurodeputato del M5s Marco Zanni ha invece ribadito seccamente di essere rimasto all'oscuro e di aver votato per la permanenza nell'Efdd: "Apprendo dal Blog di Beppe Grillo che oggi, domenica 8 gennaio, si vota per decidere se confluire nel gruppo politico dell'ALDE, rimanere nell'attuale gruppo EFDD o andare nei non iscritti. A chi me l'ha chiesto rispondo anche qui: io come eurodeputato del M5S non ne sapevo niente e come voi attivisti e non, ho appreso la notizia, con sorpresa e sconcerto, questa mattina. Il gruppo EFDD non si è sciolto e probabilmente potrà vivere fino alla fine di questa legislatura, nel 2019. Perciò da iscritto, contro il metodo utilizzato, che non ha nulla a che fare con democrazia diretta, e contro un gruppo come l'ALDE che rappresenta il liberismo e l'eurismo più sfrenato, ho votato per la permanenza nel gruppo EFDD".
  • Pietro Attinasi 1 anno fa
    Sono per l'uscita dall'euro. Dico no ai portavoce della Finanza speculativa. SNAI MADONIE I comuni delle MADONIE si stanno avviando verso l'adozione di un nuovo strumento locale per intercettare flussi di spesa pubblica europea (che fa leva comunque su soldi degli stati nazionali, Italia compresa). Spesa pubblica che è sempre più controllata dalla Tecnocrazia di Bruxelles​, la quale a sua volta è sotto il dominio della Finanza internazionale privata e speculativa. Dominio che si esercita tramite la moneta privata che si chiama Euro. Consapevoli di questo dato di fatto, nella qualità e in quanto cittadini, anche senza cariche amministrative, tutti abbiamo il dovere di capire cosa sta succedendo e di dire la nostra. E, per quanto riguarda la situazione delle nostre strade statali, provinciali e comunali, non possiamo esimerci dal desiderare che la strategia SNAI abbia il dovere di mettere al primo posto la percorribilità delle stesse, anziché pensare esclusivamente al miglioramento della cosiddetta MOBILITÀ. Siamo infatti ancora all'anno zero, anzi andiamo sempre più indietro per quanto riguarda la situazione delle nostre strade! Possibile che l'ANAS ad esempio si fa trovare per un verso o per l'altro sempre impreparata, sia nella normalità, che a maggior ragione negli eventi eccezionali, come la nevicata di questi giorni? E purtroppo non ne ha nemmeno la colpa! La colpa è infatti della politica economica di uno Stato senza SOVRANITÀ MONETARIA che dice di non avere soldi e che non può stamparli, costringendo le comunità povere a diventare sempre più povere. La spesa pubblica è infatti condizionata dalla priorità di pagare gli interessi alle banche (annualmente in Italia 80-100 miliardi di euro!). E del resto da quando il finanzcapitalismo e il neoliberismo sfrenati, dei quali l'euro è lo strumento principe, si sono impossessati del monopolio di emettere moneta, i ricchi sono diventati sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri. Questa è l'Europa. Usciam
  • Mario Palestro 1 anno fa
    Io ho votato EFDD! Questa Europa mi fa schifo, l'euro mi fa schifo, quindi mi schiero con gli anti-europeisti!!!
    • paolo baraggia 1 anno fa
      di queste opinioni e di questi "attivisti " l'Italia non se ne fa nulla . perche' non provare ad andare in cina , corea o inghilterra
  • GGray Utente certificato 1 anno fa
    ....ancora Carlo Sibilia: "Alde ha boicottato tutte le candidature del M5s alla presidenza e alla vicepresidenza di commissioni del parlamento europeo. Ecco, decidete se meglio soli (vi ricordo che il parlamento europeo non ha iniziativa legislativa, cioè, per intenderci i deputati non possono proporre leggi) o male accompagnati e un po' ipocriti. Buon voto".
  • GGray Utente certificato 1 anno fa
    Carlo Sibilia: "Votare informati è importante". "Ecco cosa diceva il gruppo Alde di noi meno di 3 anni fa: 'per completezza, si segnala che anche 'alleanza dei liberali e democratici per l'europa (Alde)', il gruppo più europeista e federalista esistente al Pe, ha espresso una posizione unitaria, la quale tuttavia ha considerato i sette punti per l'Europa del m5s come 'completamente incompatibili con la loro agenda pro-europa' definendo ilMm5s 'profondamente anti europeo' e il suo programma 'irrealistico e populista'. Alde è anche favorevole alla clausola Isds nel Ttip. E quindi al Ttip stesso. Del resto se si definiscono liberali ci sarà un motivo".
    • Fabrizio Lavenia 1 anno fa
      Ricordati che da tre anni ad oggi il Movimento e cresciuto ed e singolare da parte sua rimanere indietro incastrato su quello che è stato..
  • Noè SulVortice Utente certificato 1 anno fa
    Ricordo ancora quando i più votarono per far parlare Beppe con il bomba. Poi le persone capirono.... e grazie al Beppe per come risolse la cosa.
  • Paolo . Utente certificato 1 anno fa
    Se la lettura di molti che scrivono é vera sarebbe davvero triste. Credo che tutti coloro che decidono di partecipare lo facciano con coscienza. Beppe ha sondato il possibile e ci chiede di scegliere. Perché dite che c'é un manovratore! Uno vota secondo coscienza e si accetta il risultato. Io mi voglio fidare, fino ad un certo punto si intende, della decisione presa da tante teste. L'unica cosa che mi lascia perplesso è che molti non decidono proprio. Hanno pensato che una proposta sia quella da sponsorizzare perché decisa dall'alto e allora si adeguano. Oppure subdolamente fanno così perché sperano che la loro visione prevalga. Io ho votato X stare fuori... così ci si impegnerà di più a creare un nuovo gruppo Se vince la volontà di stare in qualche gruppo pazienza ci si adeguerà un anno e mezzo passa veloce Io non vedo drammi ne spaccature
  • GGray Utente certificato 1 anno fa
    Nicola Morra: "La nostra identità la costruiamo anche con le frequentazioni. Meglio soli che male accompagnati in Europa come in Italia". Dello stesso parere l'ex capogruppo Riccardo Nuti: "Se per contare qualcosa bisogna perdere la propria anima, la propria coerenza, la propria faccia forse meglio da soli ma con dignità. Non so chi consigli queste cose a Beppe (i democristiani nel M5s sono tanti) ma forse meglio non andare con Alde evitando così di assomigliare agli altri".
  • Gianfranco Del Prete Utente certificato 1 anno fa
    Alla fine rimanere nell'EFDD sarebbe come stare nel raggruppamento dei non iscritti poichè staremmo con Europarlamentari non più interessati alle politiche Europee, quindi penso che non abbiamo altra scelta. Non è quello che volevamo ma mi sà che dovremo per forza accettare di entrare nel gruppo ALDE a condizione che ci sia la totale autonomia e libertà di voto
  • GGray Utente certificato 1 anno fa
    M5S: parlamentari all’oscuro del cambio passo, domani Grillo e Casaleggio a Bruxelles. Grillo e CASALEGGIO a Bruxelles??? Il secondo a che titolo?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      ci vuoi andare tu?
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    - Buongiorno... undefined ore 22:39!
  • Adelaide C. Utente certificato 1 anno fa
    IO HO FIDUCIA IN GRILLO E BASTA! HO VOTATO ALDE E L'ARGOMENTO E'CHIUSO .stop.Saluti agli amici 5***** e auguri di un sereno anno nuovo a tutti.
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    Buongiorno... undefined ore 22:39!
  • Daniele B. 1 anno fa
    si sta chiedendo a noi cittadini, sostenitori e non del M5S, quali delle tre strade scegliere per la permanenza, più o meno incisiva, nel Parlamento Europeo, non di votare il proprio sostegno al Movimento, soprattutto in ambito nazionale. Personalmente non sono ancora in grado di esprimere il mio voto ma qualunque esso sia e qualunque sia la decisione della rete, non credo che farò venire meno il mio sostegno al M5S, a meno di comportamenti antidemocratici o mirati a secondi fini biechi o subdoli.
  • 1 Davide 1 Vignati Utente certificato 1 anno fa
    Si vede proprio che hanno il terrore del popolo italiano o di qualsiasi altro popolo Europeo, non accettano di essere rappresentanti del popolo e non sovrani o monarchi, per questo motivo il fallimento Europeo è totale, e siamo in questa crisi, è stata la mancanza totale del rispetto dei popoli europei, per esaltare un sistema finanziario mondiale corrotto fatto da quattro dementi onnipotenti che come vampiri succhiano il sangue ai loro popoli.
  • Carlo Sweetwater Utente certificato 1 anno fa
    Beh, cagate ne hai fatte, Beppe, (quella della Raggi/culo e camicia con Previti non te la perdono), ma questa le supera tutte! Voto no, e passo alla Lega. E fottiti!
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      guarda che si deve scegliere tra tre proposte, non hai letto?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      guarda che si deve scegliere, non hai letto?
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      Carlo Sweetwater Sono figlio unico; idiota! Quella che ti sbatti ogni tanto è tua madre!
    • Carlo Sweetwater Utente certificato 1 anno fa
      Senz'altro Max. Non appena finisco di occuparmi di tua sorella.
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      mi associo Max! Il trollazzo ha perso il guinzaglio...
    • Carlo Sweetwater Utente certificato 1 anno fa
      Senz'altro. Non appena finisco di occuparmi di tua sorella.
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      Buon viaggio a vaffanculo!
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    « Cari Amici Buongiorno... » The Captain, Ovada ore 21:26!
  • Davide B. Utente certificato 1 anno fa
    Ammetto la mia ignoranza... se non so taccio. Farò lo stesso col mio voto. Non ho abbastanza elementi per poter decidere e votare random non mi sembra utile. E' come tirare i dadi e sperare che esca qualcosa di buono. Anche no. Un saluto a tutti.
  • Alex 1 anno fa
    M5S ma quanto sei cambiato...ora sei pieno di tatticismi sei pronto con le alleanze sei forte coi proclami ma diventi sempre più debole nella Parola.Un abbaccio forte forte a tutti gli Uomini del M5S che ancora Credono io vi ammiro ma non vi seguo nel vs cammino in quanto non siete Liberi.
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      Buon viaggio e vaffanculo pure a te
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      l `importante e che libero tu, siamo contenti per te.
  • Vincenzo Lisi Utente certificato 1 anno fa
    VOTATE: “Rimanere nel gruppo politico EFDD”. Perché? Per il sottoscritto informarsi adeguatamente e analizzare qualche dato, servirebbe almeno 1 giorno, ma non per altri iscritti, poiché probabilmente esperti di gruppi parlamentari europei e conoscitori di ogni singolo atto votato dai nostri rappresentanti. Siccome le votazioni partono alle 10.00 e alle 10.07 ancora deve arrivare una comunicazione cosi importante, confermo quanto già da tempo penso e cioè che gli iscritti del M5S sono troppo in gamba, informati e reattivi (al ricevimento di una email), eccetto il sottoscritto. Ma la realtà è che molti sono all'oscuro di tutto. Online, concetto per noi molto importante, si può ragionare, informarsi e votare comodamente, ma non so chi decide per consultazioni in giorni e orari spesso senza senso. Probabilmente Grillo e Casaleggio non si alzano la mattina presto per lavorare, per poi rientrare la sera tardi (realtà molto comune se uno ha un lavoro e soprattutto se autonomo). Chiunque fa parte di questa categoria non ha quasi mai potuto votare online. Quindi anche per questo motivo lasciamo così com'è una scelta tanto importante e non prestiamoci al gioco di chiunque imponga votazioni dall'oggi al domani, senza dare il tempo ADEGUATO di informarsi e ragionare. Il mio ragionamento non vale però per chi: non ha neuroni propri; ha molto tempo per essere online e pronto a cliccare sempre e comunque; fa finta di capire tutto di gruppi parlamentari europei. Buon voto a chi ancora non lo ha fatto.
    • Nando M. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Vincenzo sono daccordo.
  • Mario Conte 1 anno fa
    Dopo diverse attente riletture, memore dei 7 punti del programma già ovviamente respinti dall'ALDE, penso che Beppe abbia scritto questo post sotto pesanti minacce o sotto i postumi di un vino molto cattivo. No.
  • undefined 1 anno fa
    Buongiorno, Iscritto da molti anni. Votato sempre. Anche oggi. Leggendo i commenti su questo post e vedendo reazioni su social vari vorrei dire un paio di cose. 1- entrare in questo nuovo gruppo ( che si discute da 4 mesi, quindi non é una novità domenicale) ci darà l opportunità di avere peso politico e decisionale MOLTO più incisivo di ora. Inoltre, il programma Dell Alde ha molti punti in comune con il M5S. Basta leggerli. Inoltre possiamo portare più onestà e coerenza anche all interno di questo neo gruppo, dando un segnale di correttezza ben più visibile e significativo. 2- se non ci avessero chiesto nulla, ci saremmo lamentati. Se ci avessero dato 10 opzioni di voto, ci saremmo lamentati che sono troppe e non sappiamo scegliere. Se ce ne fosse stata solo una ci saremmo lamentati di poca scelta da parte dei cittadini, etc etc. Insomma. Cerchiamo di GIUDICARE E PONDERARE ogni votazione con testa, sempre contando che il MoVimento fa le cose con testa, ma i mass media distorgono tutto il messaggio e molte persone vengono corrotte da informazioni incorrette. State attenti e INFORMATEVI. 3- lamentele sulle votazioni: Ok, saperlo da un giorno all altro é una cosa improvvisa, ma, tralasciando problemi tecnici che devono essere risolti, con gli Smartphone e collegandosi col Pc ci si mette pochi minuti per votare. Nessuna scusa. Mi dispiace che.molta gente NON voglia votare, per pigrizia o inerzia. Possiamo contribuire a migliorare il NOSTRO Movimento con le nostre considerazioni. Ricordatevelo. Basta connettersi, cliccare l url del sito, mettere i dati e votare. Riguardo alle votazioni delle Lex Iscritti, che " sono tante, come faccio a votarle, non posso leggerle..." Ricordo che ARRIVANO PERIODICAMENTE mail con le proposte messe dagli iscritti per leggerle. E io che faccio l operaio, lavorando di giorno, riesco a farlo con calma. Nessuna scusa pure qui, mi spiace. Ci attaccano su ogni fronte. Non dobbiamo lasciarci ingannare o cedere. Davide
  • jack b. Utente certificato 1 anno fa
    E no, la proposta non mi convince affatto, preferisco un movimento anti sistema che un movimento che si sistema. Sono d'accordo con chi, fra gli eletti 5s ha detto: meglio soli. Anzi, visto che l'eu si ostina a portare avanti politiche disastrose per il nostro paese, una forma di protesta sarebbe quella di abbandonare il parlamento europeo.
  • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
    "Verhofstadt will meet Grillo tomorrow in Brussels. They already have an agreement in principle and wait for a ratification by M5S and ALDE" che bisogno c'e' di votare? gia'deciso..
    • Elio Armando Matacena (captachab) Utente certificato 1 anno fa
      E dove l'avresti letto? Io ho trovato un solo tweet di un "giornalista" di nome David Carretta, esattamente qui: https://twitter.com/davcarretta/status/818112197763198977?ref_src=twsrc%5Etfw Ma chi ci dice che sia vero? Esiste, per caso, una conferma?
    • Enrico Civiti 1 anno fa
      hai ragione !! una presa per il culo colossale !
  • Andrea Ciolli Utente certificato 1 anno fa
    Finalmente con la proposta di entrare nel Gruppo Alde, Beppe Grillo ha dato voce alla maggioranza silenziosa del M5S che è sempre stata favorevole all'Euro e all'Europa.Purtropo per pochi nostalgici della lira e dell'autonomia legislativa presenti nel M5S stavamo rischiando di essere messi nel mucchio degli anti-sistema. Con questa mossa Grillo ha chiarito che la linea del M5S è quella del riconoscimento del vantaggio di avere l'Euro e della necessità di rispettare le regole e le direttive europee. M5S le idee che crescono GRAZIE BEPPE
  • Mauro Magni 1 anno fa
    riflessione: Lasciamo Farage al suo destino? E Lasciamocelo! libero di volare tra un'utopia e l'altra Novello leader referendario delle cause perse Il signor Frarage ha il merito(per modo di dire) Di avere vinto sul filo di lana per la BREXIT Ha vinto contro l'altro 50% che voleva rimanere. Lui ed altri "meritevoli" della vittoria referendaria... si sono subito dimessi dalle loro cariche perché? si sono accorti tutti di avere vinto su macerie? Hanno diviso la nazione? hanno dato voce a chi voleva la spaccatura? (e anche lì ne hanno parecchie) E' stato come da noi col berlusconismo? E così sarà in America col Trumpismo. 20 anni di guai. Meglio l'Europa Unita
    • Nando M. Utente certificato 1 anno fa
      Grazie Mauro, potresti ogni tanto cambiare canale, magari Pandoratv.it Risponditi. Ciao.
  • Fabio Mincuzzi 1 anno fa
    Mai con ALDE!!! Questa votazione é un tradimento, comunque vada!!!
  • federico carboni 1 anno fa
    Non sono tra coloro che potranno votare, ma se fossi chiamato a scegliere, appoggerei senza alcun dubbio la proposta di Beppe. E' la più ragionevole e lascia tutto lo spazio necessario d'azione per non essere assimilati alla/dalla casta. Per chi obietta che c'è poco tempo per valutare, faccio sommessamente notare che le motivazioni di questa scelta sono espresse in maniera cristallina nel post. A mio modo di vedere fino ad oggi Beppe Grillo le ha azzeccate tutte. Anche in questo caso penso che abbia la vista lunga. Con la Brexit la permanenza nell'EFDD, politicamente parlando, non ha più alcun senso. Vorrei anche ricordare agli smemorati che il M5S non ha mai parlato di uscire dalla UE, ma solo di abbandonare questo parto economico degenere che è la moneta unica.
  • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
    ----CHIUNQUE SIA ABILITATO AL VOTO HA RICEVUTO LA SEGUENTE EMAIL---- Ciao, oggi 8 gennaio 2017, dopo due anni e mezzo dalla prima votazione, dobbiamo decidere in che gruppo politico deve stare in Europa il MoVimento 5 Stelle. Dal 2014 siamo stati nel gruppo EFDD insieme a UKIP e altre delegazioni minori. Dopo lo straordinario successo del Leave Ukip ha raggiunto il suo obiettivo politico di far uscire la Gran Bretagna dall'UE e quindi si è posto il problema di entrare in un nuovo gruppo. L'ALDE, che ci garantisce totale autonomia e libertà di voto, è stato l'unico gruppo a essere interessato. Con il nostro ingresso diventerebbe il terzo gruppo più grande del Parlamento Europeo. Questo significa in molti casi rappresentare l’ago della bilancia: con il nostro voto potremo fare la differenza e incidere sul risultato di molte decisioni importanti per contrastare l’establishment europeo. Sei però tu, assieme agli altri iscritti, che devi decidere. Le scelte possibili sono tre: - Confluire nel gruppo politico ALDE - Confluire nel raggruppamento dei Non Iscritti - Rimanere nel gruppo politico EFDD Prima di votare ti invito a leggere sul Blog il mio post che spiega tutte le motivazioni di questa proposta. Dopo di che accedi su Rousseau per esprimere la tua preferenza. Le votazioni saranno aperte oggi 8 gennaio dalle 10 alle 19 e domani 9 gennaio dalle 10 alle 12. Un abbraccio, Beppe Grillo
    • Adelaide C. Utente certificato 1 anno fa
      Anch'io ho ricevuto l'e- mail identica a questa,ed ogni volta in cui si deve votare sono sempre avvisata! Se vuoi dammi il tuo indirizzo di posta elettronica e te le mando .Ciao Adelaide
    • sim ron 1 anno fa
      In tutta onestà posso dirti che non e' cosi'. Sono iscritta e votante sin dall'inizio e voto sempre (mai avuto problemi ad accedere per votare neppure con smartphone) ma solo perche' leggo ogni giorno il blog. Ricevo molte notifiche e mail dal M5S ma avvisi come questo per votare non ne ho mai ricevuti. Ripeto non e' un problema poiche' leggendo il blog sempre non ho mai perso l'opportunita' di votare ma non diamo per scontato che ogni cosa funzioni sempre, non succede neppure alla NASA. Farne una questione di polemica e' sbagliato (come fanno molti qui nel blog) ma dire che non succede perche' a te non succede e' altrettanto sbagliato.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Per tutti quelli che dicono...non ho potuto votare perchè ...ecc.ecc.. questa è la prima parte dell'mail pervenutami dal Movimento... Ciao, oggi 8 gennaio 2017, dopo due anni e mezzo dalla prima votazione, dobbiamo decidere in che gruppo politico deve stare in Europa il MoVimento 5 Stelle. Dal 2014 siamo stati nel gruppo EFDD insieme a UKIP e altre delegazioni minori. Dopo lo straordinario successo del Leave Ukip ha raggiunto il suo obiettivo politico di far uscire la Gran Bretagna dall'UE e quindi si è posto il problema di entrare in un nuovo gruppo. [...] e adesso andare a fare in culo!
  • Ivan Solinas Utente certificato 1 anno fa
    Mi sembra un ottima cosa. Personalmente non credo che il Movimento 5 Stelle, sia mai stato euroscettico. Il Movimento 5 Stelle credo abbia sempre messo il cuore in una Europà sognata come comunità, mentre oggi è ben altro. L'Ukip credo che infondo oltre alla fuori uscita del Regno Unito faccia il tifo per il fallimento del progetto europeo, e questo credo segni una profonda differenza. Io personalmente spero ancora che l'Europa possa divenire quella comunità sognata dai padri fondatori, e non un club di banchieri burocrati e lobbisti, ma neanche un condominio in perenne diatriba a discutere di tabelle millesimali. Una Comunità onesta e solidale e senza qualche furbo di troppo al sud e qualche cinico contabile al nord.
    • Nando M. Utente certificato 1 anno fa
      Grazie ma forse hai una bacchetta magica per trasformare, cambiare, ecc, le nazioni europee in questa europa con questo euro in una europa di stati sovrani o una Europa Sovrana senza sto ca......oooo de euro. Ma che cavolo volete ? ma sapete almeno che cavolo volete. Questa sera in questo blog stiamo arrivando a 1000 ma mi sembra che la maggioranza siete str... ecc. Cambiate un pò aria e poi rientrate freschi internet è grande. Informatevi bene e poi scrivete. Ciao. Ciao.
  • leol 1 anno fa
    Dov'è nell'accordo con l'Alde il referendum sull'euro? la ridiscussione dell'euro e del ruolo della Bce? l'introduzione degli Eurobond?...questo svolta europeista è un tradimento a noi elettori che li abbiamo mandati li per cambiare l'Europa anzi per uscire dalla dittatura dell'euro.
    • Sebastiano Rachele 1 anno fa
      E dove sta scritto che far parte di un gruppo nel parlamento Europeo significa essere costretti a rimanere nell'Euro? Non mi pare che Farage. che fra non molto abbandonerà il parlamento Europeo abbia fatto una politica a sostegnoo dell'Euro!
  • Andrea Ciolli Utente certificato 1 anno fa
    E' chiaro che chi parla di Vincolo di mandato degli Europarlamentari del M5S verso chi li ha votati per uscire dall'Euro lo fa solo in funzione anti-Movimento.L'unico vincolo che hanno questi Miracolati e quello che hanno verso Beppe Grillo che li ha candidati, il resto sono solo chiacchiere per i Troll Pidioti che cominciano ad avere paura di noi anche in Europa
    • Pepito Sbazzecuti 1 anno fa mostra
      Sei un troll piddino?
  • rino lagomarino Utente certificato 1 anno fa
    Oddio stiamo rischiando di beccarci pure l'AILDE! Ailde, se la conosci la eviti!
  • mauro b. 1 anno fa
    il casino sorge esclusivamente dal fatto che si è avviata la votazione senza preparare la Cittadinanza attiva ragionando sul tema con argomentazioni convincenti. Quindi adesso molti pensano che M5S diventa ALDE senza capirci molto. Le iniziative estemporanee le trovo "cretine" cmq siamo su "cazzi vostri"... ora occorreranno tempi e assilli per spiegare la validità dell'opzione che cmq è anche rifiutabile. (a farle crescere le foreste impiegano decenni, a bruciarle ci vuol poco).
  • bruno 1 anno fa mostra
    Altro che i guai di Virginia! In un attimo Beppe ci fa sprofondare nella peggiore voragine possibile. Se non è una barzelletta questa, molleremo in tanti subito questo Movimento
  • Andrea Ciolli Utente certificato 1 anno fa
    E' chiaro che chi parla di Vincolo di mandato degli Europarlamentari del M5S verso chi li ha eletti per uscire dall'Euro lo fa solo in funzione anti-Movimento.L'unico vincolo che hanno questi Miracolati e quello che hanno verso Beppe Grillo che li ha candidati, il resto sono solo chiacchiere per i Troll Pidioti che cominciano ad avere paura di noi anche in Europa
  • ivan ricceri 1 anno fa
    nonostante io sia abilitato alla votazione non riesco a farlo, qualcuno mi spiega perché???
    • rino lagomarino Utente certificato 1 anno fa
      Ci siamo dati un orario per votazioni telematiche ridotto come quello di una tripperia part time! Non la vedo bene la china che abbiamo preso nel dopo da Marra.
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      perché puoi votare solo domani dalle 10 alle 12 Se sei abilitato a votare dovresti avere ricevuto una email che te lo spiega. Strano vero? Oggi potevi votare solo fino alle ore 19
  • mauro b. 1 anno fa
    «Le condizioni politiche alla base dei negoziati con ALDE sono molto chiare: - condivisione dei valori di democrazia diretta, trasparenza, libertà, onestà; - totale e indiscutibile autonomia di voto; - partecipazione dei cittadini nella vita politica delle Istituzioni europee; - schieramento compatto nelle battaglie comuni come la semplificazione dell’apparato burocratico europeo, la risoluzione dell’emergenza immigrazione con un sistema di ricollocamento permanente, la promozione della green economy e lo sviluppo del settore digitale e tecnologico con maggiori possibilità occupazionali».
    • mauro b. 1 anno fa
      @leol http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/08/senato-bocciata-richiesta-esame-urgente-ddl-per-referendum-su-euro-si-di-lega-e-m5s/1855334/ la casta non intende discuterlo... secondo te perchè?
    • mauro b. 1 anno fa
      @rino evidentemente conosci tutti i gruppi da cui è composto ALDE. (personalmente non avrei promosso questo quesito: crea solo malumore, conflittualità interna al m5s e divisione, mali questi peggiori della mafia al potere da combattere uniti, ma ormai l'evento ha esordito).
    • leol 1 anno fa
      Dov'è il referendum sull'euro? la ridiscussione dell'euro e del ruolo della Bce? l'introduzione degli Eurobond?...questo svolta europeista è un tradimento a noi elettori che li abbiamo mandati li per cambiare l'Europa anzi per uscire dalla dittatura dell'euro.
    • rino lagomarino Utente certificato 1 anno fa
      Peccato che l'AIDS parson l'AILDE sia peggio che la DC di Andreotti.
  • Luigi Zundap Utente certificato 1 anno fa
    Ma qualcuno ha verificato da chi e' composto ALDE ? Ci sono 22 nazionalità diverse quindi almeno 22 gruppi politici ed il gruppo piu' grosso e' la Spagna con 8 parlamentari ! Noi M5S con 17 Parlamentari saremmo la componente piu' grossa del gruppo ALDE e quindi potremmo influenzare molto meglio le decisioni del gruppo stesso. Inoltre se avete seguito le vicende europee dovreste sapere che finora al gruppo EFDD non sono state concesse nessuna nomina di membri nelle commissioni che contano. Quindi ben venga ALDE !
    • Nando M. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Rino, quale sarebbe la tua proposta. Comunque qui trovi almeno i nomi: https://www.aldeparty.eu/de/europaeische-liberaldemokratische-und-reformpartei Xavier Bettel, Premierminister von Luxemburg Miro Cerar, Premierminister von Slovenien Charles Michel,Premierminister von Belgien Taavi Rõivas,Premierminister von Estland Lars Løkke Rasmussen, Premierminister von Dänemark Mark Rutte Premierminister der Niederlande Juha Sipilä Premierminister von Finland mentre Questi altri 5 fanno parte della commissione europea http://www.aldeparty.eu/en/members/european-commission Fate bene a criticare da sporchi porci, ma almeno fate qualche proposta, anche se è un pò tardi. Quello che io mi auguro che alle prossime elezioni europee potesse esserci anche il Partito Tedesco DM, Deutsche Mitte, così L' Europa andrebbe pian piano ad Stati Sovrani, capito ? https://deutsche-mitte.de/ Ciao.
    • rino lagomarino Utente certificato 1 anno fa
      Averlo più grosso per venire subito... al cesso mi sembra una strionzata, uno scherzo, una carnevalata anticipata. A questo punto dopo tutti questi pallottolieri politici che vedo nel M5S mi sto chiedendo se ci stiamo bevendo iul cervello cominciando da Roma!
  • lilia pireddu 1 anno fa
    non è la casa dove si abita che fa cambiare il modo di pensare!Se ALDE è già un mosaico di gruppi minori uniti solo dalla volontà di far sentire la propria voce (ognuno la sua senza essere vincolati da alcun accordo di voto)possiamo starci anche noi.Un tassello del mosaico cui la nostra presenza potrebbe dare un aspetto diverso
  • Enrico Civiti 1 anno fa mostra
    Beppe una cosa sola ....Vaffanculo ne stai facendo una dietro l'altra..... tanto decidi tutto tu e Casaleggio e poi fai in modo che qualche decina di migliaia di coglioni lo ratifichi su una piattaforma gestita sempre da voi !! Io me ne vado ... dal punto di vista del voto !
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa mostra
      affancolo ci vai tu stronzo
    • rino lagomarino Utente certificato 1 anno fa mostra
      Meglio argomentare, riflettere e dire lsa propria che incazzarsi, fare i capricci e lasciare il campo. Non trovi? Io ho scritto il mio disappunto. Fallo anche tu ma resta! Sei indispensabile come ognuno di noi!
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa mostra
      sì, te ne vai dal voto. Coglione! non sei neppure certificato nel blog, figurati se sei inscritto al M5S! Ti aiuto ad andartene. Click!
  • Piero A. Utente certificato 1 anno fa
    Ho fatto il V1, V2, V3 e diverse campagne elettorali: nazionali, europee e comunali quindi sono con il M5S da un pezzo. Ho votato per rimanere nel gruppo EFDD con UKIP perché cambiare gruppo ora mi sembra tradire le scelte di 2 anni e mezzo fa. Se poi penso di andare nel gruppo ALDE con Guy Verhofstadt dove c'era anche Monti e Rutelli mi da il vomito solo pensarci. Beppe ti sei bevuto il cervello? Vuoi prendere i voti del PD? OK, ma ti perdi quelli che ti hanno votato come me dal 2011 in poi. Non accetterò questo cambiamento, in Europa sono per l'uscita da €uro e EU. Poi fate voi i mi regolo di conseguenza.
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      GLI ITALIANI, UN POPOLO DI STATISTI ANZI, DI MISTER DEL "DOPO PARTITA" Io sono convinto che Cavour, nel 1855, nell'inviare un corpo di spedizione in Crimea, la prima cosa che si chiese, la sua più grande perplessità fu: "DIO MIO! DIOO MIOO! DIOOO MIOOO! COME FARO' AD ALLEARMI ALL'IMPERO OTTOMANO? COME FARO' A FARE CONVIVERE IL DIO DEI CRISTIANI CATTOLICI CON IL DIO MUSSULMANO DEGLI OTTOMANI?" Sì, sono veramente convinto che Egli si macerò l'anima e la mente fino alla fine di quella guerra con il dilemma: chissà come avrà risulto il problema! Allora gli italiani non erano ancora un "Popolo di Mister" e, soprattutto, nessuno pensava ancora la cagata pazzesca che "uno vale uno".
    • Mario Amabile Utente certificato 1 anno fa
      Seguivo il M5S all'inizio, convinto che fosse la soluzione antisistema, poi progressivamente mi sono reso conto che è pregnato da idee liberiste (lotta allo Stato e tagli della spesa pubblica), che non esiste alcuna volontà di uscire dall'euro se non nella fantasia di qualche iscritto e/o simpatizzante. E dopo tante conferme, rese per bocca di Beppe, per bocca di Di Maio e su questo blog, ora arriva il segnale più forte che VOTANDO M5S NON C'E' LA MINIMA CERTEZZA DI USCIRE DALL'EURO E COMBATTERE IL LIBERISMO. E devo dire che Bagnai l'ha previsto da molto tempo, quando ancora anch'io avevo fiducia nel M5S.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      allora starai da solo e non contare un cazzo? Se poi ti chiedono ma il M5s cosa ha fatto in europa,gli risponderai: una cippa perchè non può ne parlare ne decidere!
  • antonella guglielmino Utente certificato 1 anno fa
    Io sto con GUE/NGL, ed è composto dalle forze della sinistra europea e altre forze alternative come Podemos, a cui i M5s hanno detto di ispirarsi. Moltissime volte i deputati M5s hanno votato come noi della GUE, più che con i colleghi del loro stesso gruppo parlamentare. Non accetto questo ribaltamento neo liberista che vuoi dare al movimento
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      continueranno a votare diversamente dai colleghi del loro stesso gruppo parlamentare
  • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
    GLI ITALIANI, UN POPOLO DI STATISTI ANZI, DI MISTER DEL "DOPO PARTITA" Io sono convinto che Cavour, nel 1855, nell'inviare un corpo di spedizione in Crimea, la prima cosa che si chiese, la sua più grande perplessità fu: "DIO MIO! DIOO MIOO! DIOOO MIOOO! COME FARO' AD ALLEARMI ALL'IMPERO OTTOMANO? COME FARO' A FARE CONVIVERE IL DIO DEI CRISTIANI CATTOLICI CON IL DIO MUSSULMANO DEGLI OTTOMANI?" Sì, sono veramente convinto che Egli si macerò l'anima e la mente fino alla fine di quella guerra con il dilemma: chissà come avrà risulto il problema! Allora gli italiani non erano ancora un "Popolo di Mister" e, soprattutto, nessuno pensava ancora la cagata pazzesca che "uno vale uno".
  • Andrea Ciolli Utente certificato 1 anno fa
    Beppe Grillo è MAGICO perchè con lui tutto è possibile.Finalmente ha capito che solo con più europa e soprattutto con l'Euro in Italia si può avere una vera decrescita felice.Inutile negarlo il futuro del M5S è nell'Euro e con l'Euro GRAZIE BEPPE
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
      ciulli ciulli ciulli ha ha ciuli ciuli sta coppola
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Ciulli, e piantala,non sei spiritoso!
    • rino lagomarino Utente certificato 1 anno fa
      Ti sei rincoglionito o seiun troller?
  • rose marie bovani 1 anno fa
    alde o efdd ? scegliere poichè non si può andare da soli, alde o efdd non importa visto che non cambiano le condizioni cioè nessun vincolo di voto, è semplice tattica per avere più peso nelle decisioni del parlamento, è così difficile da capire; il m5s non cambia la sua natura le sue idee ; chi vota contro questa proposta fa il gioco del pd che non ci vorrebbe fra i piedi neanche in europa; io ho fiducia in grillo
  • Benito Umberto argento Utente certificato 1 anno fa
    Non credo sia una scelta condivisa sedersi con chi la pensa all'opposto. Meglio restare soli che mal accompagnati. Il mio voto è restare come siamo. Per una prossima votazione meglio discuterne prima di portala al voto.
  • rino lagomarino Utente certificato 1 anno fa
    Non ho compreso la decisione di invitare la base ad esprimersi su una decisione abbastanza importante, in maniera così improvvisa, frettolosa da micini ciechi, così "limitata" persino nell'orario: Che senso ha aprire una votazione su un sistema telematico che apre e chiude come una salumeria oltretutto con l'orario a scartamento ridotto? Se la vera ragione è dovuta ad una svista tempistico/politica a maggior ragione tutto ciò è biasimevole. se poi il vero intento è di verificare che la base manderà affare-in-culo una proposta indecente di unirci ad un gruppo che ci fino a ieri ci ha osteggiato e disprezzato nel P.E. allora mi sembra una "roba delle cose alla Crozza". Mi spiace ma ultimamente sto assistendo ad una serie di "aggiustamenti di tiro dell'ultima ora" vedi p. es. Roma, che mi lascioano un povco anzi molto "perplesso". Che cazzo succede Beppe?Sarà meglio darci una mossa o non lo vedo bene questo 2017 a cominciare dalla Caput Mundi che dopo stutti sti mesi e sti cambiamenti di rotta e di assessori sta continuando purtroppo a restare quella Caput Burundi che abbiamo ereditato da Mafioso System. Eia eia Allah Allah! vediamo di riprendere presto il volo verso le stelle e cerchiamodi restare lontani dalle stalle. Grazie.
    • Nando M. Utente certificato 1 anno fa
      salve, cito : Meglio soli e autosufficienti, chiudo citazione. Domanda : come si va a finire da soli in parlamento Europeo ? Magari una proposta. Grazie.
    • rino lagomarino Utente certificato 1 anno fa
      E in ultima analisi se iuncominci a fare politica col pallottoliere direi che siamo ritornati alle aste e forse persinodegni di essere mandati u pochino dietro la lavagna. Meglio soli e autosufficienti che in un branco di "calcolatori" di quote. viva la libertà e la coerenza dei nostri principi! Abbasso gli opportunisti politici!
  • isabella calvaresi 1 anno fa
    PER INFORMARSI http://www.byoblu.com/post/2017/01/08/ecco-come-la-pensa-davvero-lalde-sul-movimento-5-stelle-la-lettera-che-li-inchioda.aspx
    • Michele . Utente certificato 1 anno fa
      Ti ringrazio per la indicazione. E' comunque per me tardiva avendo io già votato per rimanere dove siamo, anche se Farage non è la persona che mi sia più simpatica. Vedrai allo scrutinio le due alternative alla adesione ai liberali saranno di gran lunga maggioritarie. Solo che essendo due ed essendo la terza in pratica quella indicata dai vertici, sarà essa a vincere e quindi ci toccherà andare a braccetto con mario monti e con chi ci disprezza.
  • id &as Utente certificato 1 anno fa
    Strasburgo. Si profila un EuroNazareno. Con la candidatura di Verhofstadt saltano tutte le tattiche dei socialisti http://bit.ly/2jrAwh8
  • Silvio . Utente certificato 1 anno fa
    Io sono per uscire dall'euro, possibilmente insieme a tutti i paesi che si affacciano sul Mediterraneo + Portogallo. Se questa mossa politica va in tal senso sono d'accordo, altrimenti no. Se diventiamo terza forza politica insieme agli europeisti convinti c'è qualcosa che non quadra...ma mi fido della lungimiranza di Beppe e dei nostri portavoce ...mi viene solo in mente il cavallo di Troia...poiché altre prospettive non intendo manco considerarle.
    • Nando M. Utente certificato 1 anno fa
      Benissimo
    • Rio Savè Utente certificato 1 anno fa
      Ti ho fatto un esempio, quello dell'energia, per dimostrarti perchè è sul nulla. NON C'E' SCRITTO DA NESSUNA PARTE CHE IL M5S SOSTERRA' TUTTE LE DECISIONI DI ALDE!!! Cosi come non ha sostenuto tutte le decisioni di EFDD!!! Se non lo capisci manco così, allora non so come spiegartelo.
    • Rio Savè Utente certificato 1 anno fa
      EFDD ...
    • Silvio . Utente certificato 1 anno fa
      Sul nulla...entriamo in gruppo di europeisti convinti...non mi sembra una sega mentale sul nulla...io sono antieuropeista, con questo schifo di Europa....primo step, primo obiettivo dev'essere recuperare la sovranità monetaria. Poi parliamo del resto, trattati inclusi.
    • Rio Savè Utente certificato 1 anno fa
      EEFD è a favore del nucleare e dei fossili per quanto riguarda l'energia, ma non per questo lo è diventato anche il M5S che ne fa parte. O sbaglio? Vi state facendo delle seghe mentali sul nulla, come quelli che non volevano che il M5S entrasse nell' EEFD.
  • Pierangelo Spazzoli 1 anno fa
    Per caso qualcuno si è accorto che restare in Europa non è più in discussione ? Ma qualcuno sa come funziona l'europa ? Qualcuno conosce i poteri che hanno questi burocrati non eletti da nessuno ? Qualcuno è al corrente che l'Europa è una entità sovranazionale privata dotata di poteri illimitati che gode di totale immunità ? Qualcuno si è accorto che la politica monetaria criminale che sta uccidendo i popoli è il fiore all'occhiello dell' AIDE ? Qualcuno crede che contare qualcosa significa allearli con questa gente ? Non vi sentite TRADITI ? Qualcuno si ricorda le battaglie che si intendevano perseguire quando nacque il movimento ? E oggi quelle battaglie non sono più nemmeno in discussione ? Sapete cosa significa abbandonare il gruppo di FARAGE che ha guidato la BREXIT ? Non è la stessa cosa che doveva fare il movimento ? Qualcuno lo sa che Mario Monti è un esponente di spicco di AIDE ? Nessuno si è accorto che questa mossa è la prova vivente di un movimento nato per cambiare senza che cambi nulla ? Vi siete accorti di essere dentro ad un recinto in cui regna ancora la speranza eterna ? Posso dire una cosa ? F A F F A N C U L O
  • Francesco S. Utente certificato 1 anno fa
    Non posso votare in quanto iscritto dopo il 1/7/2016. Ho lavorato a BXL in ambito comunitario dal 1997 al 2008. Condivido la scelta di confluire nel gruppo ALDE alle condizioni poste
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Ma quanta bella gente questa sera! Chissà perchè...anche personaggi mai letti! Chissà perchè! Ma il PD ha ancora denaro da elargire per intervenire sul blog.? E Poi sopratutto i consigli,quanti consigli! Li stiamo apprezzando tutti...gne,gne.gne. come al solito caro Bepppe se ......non avrai più il mio voto,sei una delusione,stiamo andando col PD ...ma tutto senza alcuna informazione in merito. Come i TG : ...Grillo divorzia da Farage....e si, peccato che Farage è uscito dall'emiciclo europeo e fra non molto l'Intera Gran Bretagna,peccato che poi il m5s si trovi da solo senza contare un cazzo,vero?. Vi piacerebbe! e certamente i pidioti e gli infiltrati sperano in questo ...invece Thièèèèèè...contiamo ancora qualcosa...e Lor Signori Europei dovranno fare i conti con un Movimento ancora presente politicamente! ps:847 commenti di Domenicaaaaa! hahahahaha!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      ops... l'ala!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Si Franz...ci chiameranno l'altra populista dell'ALDE! Chiaro che ci rimetteranno gli alleati!
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      si Oreste, i trollazzi hanno visto un più di sostanza in questo attacco al blog, visto che di solito sono costretti ad aggrapparsi agli specchi. Ma in ADLE, ci chiameranno ancora populisti? me lo sto chiedendo..
  • Maurizio Gigli 1 anno fa
    SCUSATE, se porgo l'attenzione a quello che per me è un problema, e credo potrebbe esserlo per altri iscritti. Per me non si pone il problema su cosa votare a causa DELL'ORARIO DELLE VOTAZIONI. Perchè un limite di orario così ristretto? Credo di non essere l'unico a collegarmi in rete in ore serali. Per me la sera rappresenta il momento della tranquillità, dove ho tempo per occuparmi dei miei interessi, tra cui ovviamente il Movimento. Sono tra i fortunati che la mattina esce per il lavoro, una pausa pranzo di un'ora e ritorno a casa alle 18.30. Quando guido non uso il telefonino e neanche quando mangio. E poi per votare in modo consapevole non lo si può fare in auto o a pranzo. E' POSSIBILE ALLUNGARE GLI ORARI ALMENO FINO ALLE 20.30?
    • Enzo Tilia 1 anno fa
      non ho potuto votare ma sono d'accordo con chi ha votato bene
    • Massimo Masinelli 1 anno fa
      condivido con altri utenti l'impossibilità di votare ad orari ristretti, mi permetto di fare richiesta per poter votare fino alle 22:00.. fino ad oggi sono riuscito a votare solo una volta, calcolando che lavoro fino alle 20.00,il tempo di una doccia e una piccola cena non faccio mai in tempo. Grazie Massimo
  • Matteo Vitali 1 anno fa
    Ci sta la riflessione alla luce della brexit. E' una riflessione con una scelta tra tre precise opzioni. Essere dinamici dopo un evento così significativo, potrebbe essere quella giusta. Il resto, dei commenti non costruttivi, è frutto del plagio subito dal gossip inutile che scaturisce qualunque scoreggia faccia m5s. Pag 122 del televideo Rai x esempio.
  • Incazzatissimo 1 anno fa
    Il voltafaccia a 180 gradi di Grillo su euro ed UE segnerà la sua FINE POLITICA. Scelta tanto clamorosa quanto sbagliata, nel contenuto come nel metodo. Ancor più irritanti sono coloro che su questo blog sostengono la sua folle scelta a prescindere. Ho seguito e sostenuto in tutti i modi Grillo ed il M5S dalle origini. Questa sua svelta mi ha fatto capire che i suoi obiettivi non sono i miei. Non si cambia così una linea politica. Da lungo tempo notavo esitazioni e tentennamenti. Ora tutto è chiaro. Grillo sta dando ragione al PD ed a FI. E questa è la cosa che più mi dispiace.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      si,si, è vero...sopratutto ne risentiremo con il Governo Gentiloni..(dietro l'angolo il bischero). Quando non avrai più lavoro e dovrai mendicare darai la colpa a grillo che si è alleato con i liberali! ciaooo!
  • Marco Giannini 1 anno fa
    Io trovo questa criticità: Mi scusi il M5s ma io uso dire quel che penso e mettere due opzioni alla stessa prospettiva serva a dividerne il voto (tra le fila degli anti ALDE). A meno che poi non si rivoti tra le due scelte rimaste (tipo doppio turno). Bastava mettere: rimanere in EFDD o ALDE. Questa non è democrazia diretta e chi parla è considerato "grillino tifoso" (sono accusato anche in questo momento su T5s). Preferisco l'inconsistenza all'ALDE cioè all'europartito. Perderemo molti voti. Peraltro ALDE ci ha fatto "firmare" che tutti i migranti (non c'è accenno alla parole profughi) vanno ricollocati e peraltro non c'è aggiunto distribuendoli equamente nel territorio UE.
  • Ciro De Novellis 1 anno fa
    GIUSTISSIMO rimanere con EFDD fino a fine legislatura, CERTO CHE I NOSTRI europarlamentari M5S hanno da apprendere dagli inglesi qualche exit srategy buona anche per l’Italia. In effetti si sono mossi bene e prima di noi. Una sola raccomandazione: fate attenzione ragazzi, muovetevi sempre in rispetto per la sovranità del popolo.
  • Mario Amabile Utente certificato 1 anno fa
    L'uscita dall'euro? Non la si fa votando M5S. O non vi è sufficientemente chiaro?
  • The Captain Utente certificato 1 anno fa
    Cari Amici Buongiorno, Sono grillino sin da prima della nascita dei meetup (ho partecipato anche alla marcia degli avatar a suo tempo simpaticamente orchestrata da Grillo/Casaleggio). Quando ho letto della votazione mi sono precipitato per dare il mio NO ma per l'ennesima volta il PERFETTO SISTEMA OPERATIVO "RUSSEAU" MI DICE CHE NON ESISTO !!?? e come già in innumerevoli casi in passato mi fa fare una modifica nella psswrd o una ennesima nuova iscrizione al M5S salvo poi dirmi che l'utente esiste già (GRRRRR) . A questo punto penso le seguenti cose : 1) il M5S è sì un movimento, ma OLIGARCHICO, dove solo Casaleggio (figlio),Grillo e chissà chi altro (i supervisori del programma sicuramente) hanno scelto di far fare le votazioni solo a pochi eletti di LORO SCELTA. 2) le politiche del Movimento stanno passando dall'essere ultrarigide all'essere + "leggere" (e non per questo mi spiace) ma senza avere retroattività verso tutti quegli ex-grillini scaraventati fuori dal movimento con tanto di ingiurie (allora cos'è questo un'alleggerimento dello statuto di parte? Parma NO Roma SI , ma scherziamo?) 3) se le cose non cambiano in fretta e si ripristina un metodo di votazione più logico ed effettivamente "dal basso" (non che di volta in volta decidono gli oligarchi su cosa votare, quando, in quali termini e in quanto tempo nonchè chi possa o non possa votare) sarà l'ultima volta che seguirò il Movimento. 4) ho partecipato più volte ai meet-up e devo dire che anche lì ho visto l'importanza che hanno nel Movimento in ambito nazionale : 0 (zero) in quanto tutti i gruppi devono seguire la rotta che gli viene indicata dall'alto. NON VA BENE ! -------IN CONCLUSIONE ------ MI SONO ROTTO I C.....: Se le cose non cambieranno (e in fretta) tornerò a far parte di quella minoranza "silenziosa" che non vota. Attenzione ragazzi... tra non molto potrei non essere più il solo (e questo mi spiacerebbe poichè sono stato uno dei primi ...) Arrvivederci.
  • Pietro M. Utente certificato 1 anno fa
    Scusate se posto di nuovo ma leggo una serie di commenti che chiedono perchè non è stata indetto un incontro con gli eletti M5S per capire cosa ne pensano : ma hanno più importanza 17 persone o alcune decine di migliaia di persone a cui viene chiesto cosa ne pensano ? E poi , loro non sono burattini o marionette ma I NOSTRI PORTAVOCE , che appresentano le nostre decisioni , o ce lo siamo già dimenticato ? E' vero che poteva essere lasciato tempo e spazio per discuterne , ma si doveva lasciare ancora l'occasione a tutta la stampa di regime di ravanare nel torbido e denigrarci ? SVEGLIA!!!
    • Sapere di più per fare di più Utente certificato 1 anno fa
      Devono chiedere prima, no? E fissare l'appuntamento con AIDE solo dopo avere visto l'esito della votazione (visto che, se è negativa, l'appuntamento non ha senso).
  • id &as Utente certificato 1 anno fa
    Un Nazareno in salsa Ue per eleggere Tajani presidente Sul forzista accordo di larghe intese: in cambio il Ppe cede il Consiglio ai socialisti http://bit.ly/2jhSPoU
  • Alberto Celeste Luzzi Utente certificato 1 anno fa
    MACHIAVELLI. Il metodo peggiore per pensare di cambiare qualcosa. Si, il M5S si sta trasformando per governare. Per carità con le mani pulite rispetto ai signori che lo fanno oggi. Ma per fare cosa? Si dice, esistono le leggi e non le mettono in pratica, ma noi si, noi siamo i primati della legalità e le faremo applicare. Applicare cosa? Leggi fatte da parlamenti viziati, corrotti da lobby e interessi di bottega. Quindi il movimento tra cambiamento reale, rivoluzione civile, e amministrazione migliore, più pulita e più ligia del passato, sceglie questa seconda strada. Che dire. Rispetto per Beppe che ha sheckerato la politica italiana proponendo un'agenda che i partiti e le caste avrebbero certamente evitato, se gli fosse stata imposta. Merito storico, risultato acquisito. Capitolo in via di chiusura e movimento in cerca di accredito. Per chi spera in un cambiamento, aspettate il prossimo masaniello e il prossimo treno. Questo è già passato. Il movimento degli onesti? Sindaci legalisti? Ma a che serve, questo è un paese da picconare e rifare. Ma viste le scelte su Roma, le posizioni del blog sulla questione mediorientale e sull'immigrazione, intrinsecamente legate. Prima fa un post orrendo e stupido, indegno per chi vuole parlare di verità e cambiamento. Poi una settimana dopo ne fa un altro lungimirante che dice verità indicibili per la stampa. Segno di democrazia? Di confusione? No, segno che la verità caro Beppe la sai, ma che machiavellicamente sei disposto a metterla da parte per marketing politico, per acquisire voti e arrivare li al governo. Con la presunzione che poi, la schiera di buoni e di onesti, cambierà le cose. Si, con queste premesse sarete comprimari di un cambiamento globale che no dipenderà da voi e nel quale farete i buoni dei cattivi. Acqua fresca.
  • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
    Ma casaleggio che c'entra??? L'ereditarieta' non è prevista nel movimento e lui rappresenta un'azienda non di certo me
    • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
      Io voto...ma lui che cacchio va a bru a parlare con i deputati? A quale titolo? Lui è il capo di un'azienda che non mi rappresenta...tutto qui
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      - Scusa Carlo, puoi decidere di non votare!
  • giovanni f. 1 anno fa
    Ultimo commento, lo giuro: Ma che razza di modo di fare politica! Ma alleati con uno e buono, che a fare salti di steccato si corre il rischio di lasciarci le palle nel reticolato. E già, mo mi alleo con il gruppo dei piddioti(PER ES.), perchè prendono più voti. Ma jatevenne, faciteme o piacere che stiamo facendo ridere i polli.
    • giovanni f. 1 anno fa
      dimenticavo, ultimo commento per oggi. scusate stu cazz.
    • severino turco Utente certificato 1 anno fa
      spero che manterrai la parola!
  • id &as Utente certificato 1 anno fa
    Strasburgo chiede rimborso fondi Ukip Utilizzati soldi europei per finanziare attivita' nazionali http://bit.ly/2iSmYrU
  • ulisse mascia Utente certificato 1 anno fa
    Si può liberamente votare se aderire ad ALDE, rimanere in EFDD o andare nei Non Iscritti. Si faccia la scelta, è democratica, non capisco chi non è d'accordo.
  • filippo d. Utente certificato 1 anno fa
    Ma come caxxo vi viene in mente ALDE? Ma lo sapete chi caxxo è Guy Verhofstadt, che politiche propone in UE? Sapete che è un ultraliberista e ultraeuropeista, che ha buttato quintali di merda sul M5S? Dove sono finiti i 7 punti delle europee? Io ho votato no, ma non credo di poter rimanere nel movimento, persino se vi prendete uno schiaffo sacrosanto dagli iscritti. Ferita difficilmente rimarginabile. Sono basito...
    • elena guerini Utente certificato 1 anno fa
      per essere libero di votare??Bella roba
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      sai cosa vuol dire pragmatismo? tatticismo? meta? no? allora ti consiglio di votare PD alla prossima:-)
  • Alex 1 anno fa
    sempre peggio...I
  • Mario Conte 1 anno fa
    1) Il mio voto andrà a finire a Verhofstadt? Pacatamente: VAFFANCULO. Ricorda qualcosa? 2) Posso votare all'improvviso e entro una finestra di 2 ore lunedì mattina? RIVAFFANCULO. Chiaro? 3) "Ma è una sottile e pragmatica manovra politica..." VAFFANCULO al cubo. Non ci si esprime sulla permanenza all'Euro ma si va praticamente a ratificare questa Europa, in questo modo? Ancora più VAFFANCULO. Occhio, in giro c'è chi parla di tradimento e di "venire a prendervi a casa". NON SI FA COSI, NO.
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      MA AVETE LETTO LE MOTIVAZIONI??? AVETE LETTO LE CONDIZIONI POLITICHE??? ********** Le condizioni politiche alla base dei negoziati con ALDE sono molto chiare: - condivisione dei valori di democrazia diretta, trasparenza, libertà, onestà; - totale e indiscutibile autonomia di voto; - partecipazione dei cittadini nella vita politica delle Istituzioni europee; - schieramento compatto nelle battaglie comuni come la semplificazione dell’apparato burocratico europeo, la risoluzione dell’emergenza immigrazione con un sistema di ricollocamento permanente, la promozione della green economy e lo sviluppo del settore digitale e tecnologico con maggiori possibilità occupazionali. *********** Sentire gente che sbraita insinuando il cambio di rotta del m5s mi fa venire il vomito. Vuol dire commentare a caso, solo per sentito dire, solo per aver letto qualche articolo del tubo o aver sentito qualche TG fognatura!!! SVEGLIAMOCI!!
    • niko d. Utente certificato 1 anno fa
      1) Il VOTO NON VA A A Verhofstadt PERCHE' C'E' AUTONOMIA DI VOTO, COME ORA CON EFDD!!! Pacatamente: VAFF****** 2) IL VOTO NON E' ALL'IMPROVVISO PERCHE' LA VOTAZIONE E' IN 2 GIORNI. RIVAFF******. 3) IN EUROPA CONTI SE PUOI FARTI SENTIRE ED APPARTENERE AD UN GRUPPO COI NUMERI, altrimenti non vali niente (vedi i 2 decenni della Lega). VAFF****** al cubo. Euro e permanenza in Europa non centrano nulla con questa scelta, RIBADISCO ANCORA L'AUTONOMIA DI VOTO. Ancora più VAFF******. PS. Il M5S rimarrà lo stesso di prima anche andando in ALDE. COn l'Ukip c'erano gli stessi problemi ... dovevamo diventare estremisti di destra, a favore del nucleare, e altra cazzate del genere. E' successo?? NO Torna alla realtà
    • elisabetta d. Utente certificato 1 anno fa
      Chi sei? Mai visto prima
  • Pietro M. Utente certificato 1 anno fa
    Spesso sono critico su una serie di prese di posizione e di proposte , questa però mi sembra abbastanza sensata ( sempre che si voglia essere presenti a Bruxelles per fare qualcosa e non per scaldare una seggiola ) posto che EFDD ha raggiunto lo scopo che si era prefissato ed ora è meno interessato a ciò che avviene in Europa , le alternative sono o trovarsi un altro gruppo o rimanere soli . Se soli non conti nulla tanto vale rimanere a casa anzichè andare a Bruxelles , non è come in Italia dove anche soli puoi dare risalto alle tue battaglie , aumentare il consenso sperare un giorno di essere maggioranza. Fare politica è confrontarsi con il continuo mutare degli scenari e agire di conseguenza , non è rinchiudersi in una torre d'avorio......
    • Gianalucas 1 anno fa
      Si da il caso che il M5S parlava e dimostrava la negatività nel restare in Europa. Qui viene a mancare la serietà, affidabilità. Si accusano gli altri di voltare le spalle e poi lo facciamo noi? Fino a ieri non conveniva, stamattina conviene restare. Se dovesse esserci un referendum sul tema non cambierei intenzione per ragioni serie non di opportunismo.
  • Claudio 1 anno fa
    OK l'ALDE; ma niente TTIP !!!!
  • ulisse mascia Utente certificato 1 anno fa
    vedo i TG e non fanno altro che parlare sempre e solo male del M5S, qualsiasi, dico QUALSIASI cosa faccia. La cosa deve fare pensare. Si accenna al voto per il gruppo europeo, ma non si sottolinea che ogni iscritto può votare come cazzo gli pare. Intervistano lo sfigato Bechis (ex ideologo? Ma chi l'ha mai cagato?)e estrapolano un paio di twitter polemici. Ecco, se questi vengono da parlamentari, italiani o no, li manderei subito affanculo. Fuori dal movimento, non avete allora capito un cazzo. Potete votare , quinddi fatelo e non rompete i coglioni.
  • Franco Mas 1 anno fa
    Entrare nell’Europa che conta per poi accendere un cerino in polveriera, se l’obiettivo è questo non ci sono problemi. Ho già detto in tempi non sospetti, cari iscritti, che rimanere duri e puri era un suicidio per un Movimento che toccava con mano la merda della politica, così come accade ora quando il Movimento cerca maggiore visibilità in Europa. Vogliamo essere un’associazione di hobbisti del web? Benissimo, allora tiriamoci fuori da tutto e continuiamo a sognare quanto sarebbe bella una democrazia diretta oggi praticamente realizzabile, con molti difetti, solo tra gli iscritti (non tutti) al Movimento. Così come ho già detto che oggi i partiti hanno un enorme vantaggio, quello di avere sedi o un cazzo di banchetto disseminati ovunque dove un povero cristo può andare, votare il suo consenso o no ad un cazzo di programma e tornarsene a casa contento di avere espresso la propria opinione. Chi oggi vota col web è una minoranza di privilegiati, ma i simpatizzanti non sono merda, sono persone che hanno abbracciato i tuoi stessi fini e che bisogna rispettare. Io questo rispetto non ancora lo vedo, vedo solo tanti “io sono io, gli altri non sono un cazzo”. Spero di sbagliarmi o ci meritiamo un’associazione di hobbisti.
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      Esatttamente quello che penso anche io. Certo che bisogna avere menti raffinati per potersi immaginare il cerino è la polveriera:-) Io ho scritto in un altro commento "il cavallo di TROIA" ma la sostanza è uguale:-)
    • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
      Non ti sbagli
  • gabriella 1 anno fa
    Il parlamento europeo non ha potere legislativo, le decisioni vengono prese dalla poco democratica Commissione, se a questo ci mettiamo anche le assurde regole che obbligano i rappresentanti ad unirsi a un gruppo per contare qualcosa, penso che alla fine rimanere in EFDD fino alla fine della legislatura, non sia un danno, una affinità di idee deve esserci con l'ALDE, sennò non avrebbero accettato l'inserimento, come l'hanno rifiutata i Verdi Trovo che questa scelta sia dannosa per il movimento che in europa aveva inizialmente un programma ben preciso, contro l'europa e contro il Fiscal Compact, non può allearsi con un movimento liberale e fanatico dell'integrazione europea, anche se il movimento avesse libertà di voto, significherebbe in tradimento del volere dei loro elettori
  • Amalia Francesca riso 1 anno fa
    Condivido la mossa strategica . Grande Beppe , sei sempre avanti
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      concordo!
  • Rosa 1 anno fa
    Ci sono molti di voi che hanno scritto cose non vere. Andate in vikipedia e avrete modo di vedere quali partiti formano Alde. Tutti quanti hanno pochissimi rappresentanti e ci sono diversi partiti del Mediterraneo. Andate a leggere prima di scrivere schifezze, tenendo conto che far parte di un gruppo del parlamento europeo, ha un significato diverso, di appartenere a un gruppo nel parlamento italiano.
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
      speriamo che Beppe non si scocci piu' di tanto,altrimenti finisce anche la contestazione capo semplice, e capo assoluto.
    • Elena Utente certificato 1 anno fa
      io contesto il metodo: andava prima aperta una discussione con i parlamentari europei, Beppe è il capo politico ma non il capo assoluto.
  • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
    Finalmente si mette una pezza all'alleanza con uno xenofobo che era stata fatta perché nessuno ci voleva. Una decisione ancora dall'alto che dimostra che il movimento sia diventato un partito...purtroppo. Ma prima di votare vorrei discutere su 3 cose. La nostra rappresentanza a Bruxelles fino ad ora è stata marginale. Basta vedere il post sul l'assegno di cittadinanza finlandese, che dimostra quanto pressappochisti sono i nostri cittadini nel voler esportare cose da altri paesi che non possono esistere in Italia. Un copia incolla dal guardian che non merita tutti i soldi che loro si prendono. Quando si lascerà il gruppo xenofobo fascista di farage bisogna dire al caro dibba di non ammorbarci più con la sua tiritera...fuori dall'euro...tanto per essere coerenti. Si vede che Davide casaleggio sta diventando uno dei capi del movimento. Io mi chiedo...a quale titolo???? L'ereditarietà nel nostro movimento non è previsto. Lui rappresenta un'azienda...niente di più..che io non ho mai votato. Si farebbe meglio anche ad usare una piattaforma indipendente sul web. Troppi interessi economici ballano. Per ultimo in queste 2 settimane il garante decide e fa votare il volgo a cose fatte e senza un contraddittorio. Ci siamo partitizzati è solo gli allocchi non se ne accorgono
  • adolfo palazzini 1 anno fa
    Premesso che ho appena votato per la permanenza nel gruppo efdd, ritengo comunque che il compito che abbiamo affidato ai nostri portavoce possa essere svolto comunque a prescindere dal gruppo di appartenenza.
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    ¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... votante!!! Fa male vedervi divisi e discordanti tra di voi a causa di questo Post. Vista la situazione mondiale meglio andare avanti e decidere. Se io fossi certificato deciderei pensandoci un po' e dopo aver letto qualche idea nel Blok. C'è tempo fino domani per decidere (secondo me fin troppo). Chi è d'accordo voti una delle tre possibilità; chi non se la sente si astenga dal voto. IN OGNI CASO ✰ A MALI ESTREMI ✰ ESTREMI RIMEDI ✰ ADELANTE MOVIMENTO! Saludos. https://www.youtube.com/watch?v=_WAofvBHzGs
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Giovà, m'arangio pure senza pastiglia! Ciao!
    • giovanni f. 1 anno fa
      Se tutto ciò fa male, pigliateve na pastiglia, sient'a mme.
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Scusa Carlo, puoi decidere di non votare.
    • carlo p. Utente certificato 1 anno fa
      Decidere cosa? Quello già deciso da un cero Davide capo di azienda?
  • oreste soria 1 anno fa
    Scusate, ma con questi orari strambi (e anche strani) spesso non riesco a votare
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    @ BEPPE GRILLO ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️🖤
  • Matteo B. Utente certificato 1 anno fa
    Francamente questa cosa non mi piace per niente e non la trovo nel giusto stile del M5S: è una decisione che non ha nessun carattere di emergenza (come spiega chiaramente l'articolo), eppure veniamo chiamati a prenderla in condizioni di: - Nessun preavviso per ragionare - Nessun dibattito fra le parti in causa Tutto l'articolo si riassumerebbe in un "Secondo me è meglio cambiare, datemi retta, ora votate!" A cosa serve davvero questo cambio? Con l'EFDD abbiamo votato d'accordo solo il 20% delle volte? E quante volte? va bene, ma quante volte possiamo votare d'accordo con il gruppo più europeista di tutti? Questa cosa dello schieramento di comodo, soprattutto presentata con questa fretta, non mi piace e non mi convince nemmeno un po'!
    • Elena Utente certificato 1 anno fa
      Davvero assurdo non avere almeno consultato gli europarlamentari
  • Stefania Gianjorio (giaste) Utente certificato 1 anno fa
    Grazie Daniele.
  • VITO BARRESI Utente certificato 1 anno fa
    Condivido questa scelta importante e significativa. Muoversi propositivamente sulla scena politica europea è segno di grande maturazione di un incessante progresso della mente e dei saperi del M5S, un passo quanto mai importante per trasformare radicalmente questo Paese. In linea con le aspirazioni europeiste delle nuove generazioni e con i sogni di quelle piu' anziane di essere seriamente protagonisti in Europa e nel mondo globale così frammentato. Esso è la logica conseguenza della vittoria referendaria per salvaguardare la Costituzione italiana, anzì né il proficuo e immediato riflesso, in quanto prima originale proiezione politica di un prossimo e più ampio consenso di governo e cambiamento.
  • le grognard Utente certificato 1 anno fa
    ALDE è a favore del TTIP, dell'Euro, pro Germania, pro globalisti, liberisti, e ha candidato Monti e Giannino. PERCHE' QUESTE AUTOMARTELLATE SUGLI ZEBEDEI?
  • Daniele C. Utente certificato 1 anno fa
    A mio modesto avviso innanzitutto occorre ringraziare Beppe per darci la possibilità di esprimere la nostra opinione su tematiche così importanti per la vita del Movimento: qui uno vale uno. E poi in secondo luogo dovremmo essere tutti orgogliosi per il magistrale lavoro degli europarlamentari che in questi anni hanno dedicato tutto il loro impegno e la loro passione per portare la voce dei cittadini all'interno delle istituzioni europee. Spero proprio che questa sarà un'occasione per il Movimento di crescere come forza e auspico che la linea consigliata risulti maggioritaria nel Movimento. Non avrebbe senso collocarci tra i non-iscritti perché priverebbe i nostri amici europarlamentari della possibilità di svolgere il loro ottimo lavoro...Spero che sarà possibile realizzare il programma presentato dal Movimento alle elezioni europee. Auguro una buona votazione a tutti e tutte: a riveder le stelle!
  • Marco Emilio Giovanni Maltese 1 anno fa
    Leggete qui. Perché Grillo ora fa questo dietrofront? http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2015/07/gli-impresentabili-a-3.html
  • Stefania Gianjorio (giaste) Utente certificato 1 anno fa
    La calma e la fiducia sono la virtù dei forti.
  • Marco . (mark75) Utente certificato 1 anno fa
    Ennesima dimostrazione che il Movimento sta cambiando e in peggio, prima raccoglie le firme (dove sono finite?) per uscire dal 'euro e ora vuole entrare nel gruppo più europeista che ci sia.
    • elena guerini Utente certificato 1 anno fa
      in peggio perchè ci permette di votare?
  • Luca T. Utente certificato 1 anno fa
    Io personalmente dopo questa cagata pazzesca, cancello la mia iscrizione al movimento. L'alde. Mortacci. Non bastava Berlusconi che si "mette a disposizione" di Gentiloni, oggi un'altra foglia di fico cade e BEPPE GRILLO propone agli iscritti del M5S di votare per allearsi con il gruppo europeo degli ultraeuropeisti liberali ALDE, quelli che alle elezioni europee erano sostenuti da MONTI e BOLDRIN. Quelli guidati da Guy Verhofstad che non solo difende l'euro a spada tratta, ma vuole l'ESERCITO EUROPEO, la BANDIERA UNICA, l'INNO UNICO. Uno, per dirla con le parole di Farage "Fanatico dell'UE". Ora si capisce la STIMA di Monti per il capogruppo M5S Borrelli nella notte della Brexit. Mi dispiace per i tanti no euro che avevano ancora fiducia nel M5S ma o ci sarà una ribellione degli iscritti contro questa porcata (ma poi qualche domanda dovranno farsela su chi li guida) o questa sarà una pietra tombale. http://www.byoblu.com/post/minipost/mario-monti-conosco-david-borrelli-e-lo-stimo-what-else
    • Carlo A. Utente certificato 1 anno fa
      ma cancellati e vota PD, chi se ne frega.........
  • Lorenzo M. Utente certificato 1 anno fa
    Votare per entrare in ALDE è la giusta decisione... solo se l'obiettivo è quello perdere un mare di voti! NO IN ALDE!
  • Franco De Cinque 1 anno fa
    Ma come si fa a mettersi con un gruppo di indirizzo favorevole all'Europa come è ora?E poi indire una consultazione all'improvviso non concedendo il tempo per un 'informazione più approfondita, per un dibattito ,per un confronto.che metodo democratico è questo?Un comportamento così significa offrire il fianco alle critiche.Ci manca tanto Casaleggio.
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    Prestiamo il fianco a questi media...a buffo come se non facessero abbastanza da soli. Non fare un'assemblea con gli eurodeputati per sapere cosa ne pensassero di questo cambiamento di rotta è stato un gesto sconsiderato
    • Elena Utente certificato 1 anno fa
      ecco! non appena si dice qualcosa subito si dà del piddino, ma per favore!
    • Ivano GENOVESE Utente certificato 1 anno fa
      ....piddina piddina, ti ho scoperto mascherina....
  • franco rosso 1 anno fa
    ci sono tanti commenti che sono costruiti con lo stesso STILE, lo stesso SCHEMA, e la stessa FALSITA con la quale l'intera stampa di regime falsifica la verità e la realta. Io non mi riferisco ai troll, che quelli poverini fanno il loro lavoro, il lavoro per il quale sono pagati:portare zizzania, travisare, insultare, ecc. Mi riferisco a quelli che hanno tante STELLINE, e sono anche VOTANTI, ...QUINDI AVREBBERO L'OBBLIGO DI INFORMARSI, RAGIONARE, SEGUIRE L'EVOLUZIONE E DULCIS IN FUNDO NON FALSIFICARE. avevo scritto un post di tre righe invitando a leggere il post di BEPPE con l'invito al voto.DA tanti scritti invece rilevo quanto sopra detto, quindi devo riportare qui quello che EVIDENTEMENTE NON SI INTENDE O NON VUOLE ESSERE INTESO. NON VI E' NESSUNA CONFLUENZA NE POLITICA NE IDEOLOGICA NE DI ALTRO CON ALDE. questo qui converrebbe e lo dicono ad alta voce A tutti i cialtroni di regime, stupisce e ce da rimanere esterefatti che lo ripetano tanti "attivisti?". QUINDI, ciascuno RINANE QUELLO CHE E'. SI TRATTA DI UN ARTIFICIO TECNICO PER POTER LAVORARE AL MEGLIO. FIGURIAMOCI SE POSSIAMO DIVENTARE, ...MONTIANI LIBERALI, FILO-CAPITALISTI e altra robaccia simile questo possono dirlo e gli conviene cosi loro. Perfino il fatto quotidiano, dopo aver seminato LA loro bella TONNELLATA DI ZIZZANIA QUOTIDIANA, E' COSTRETTO A RIPORTARE QUANTO SCRITTO DA BEPPE, SCRITTO, NON DETTO, NERO SU BIANCO, DI CONSEGUENZA INVITO TUTTI I TITOLARI DI STELLINE PRIMA DI SCRIVERE CAZZATE, DI, CORTESEMENTE ANDARE A LEGGERE. franco rosso p.s. io sono per uscire dall'euro dalla nato e dall'europa, e se non ho più le stelline e per poter esprimere francamente il mio giudizio SENZA LIMITAZIONE ALCUNA.
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      https://twitter.com/Marcozanni86/status/818062329405390849 ps..non scrivo sul fq
    • franco rosso 1 anno fa
      BEPPE A qui non siamo sul fatto quotidiano dove puoi scrivere delle stupidaggini tanto per fare numero e caciara. Se pensi che una cosa simile non sia stata discussa con la deputazione europea, sei fuori dal mondo, ...poi che tu abbia la palla di vetro, e hai visto per chi hanno votato, vallo a raccontare a GOMEZ, FELTRI E ALTRE SIMILI NULLITA.
    • franco rosso 1 anno fa
      ascanio, visto che sei cosi informato, mi dici quali sono i gruppi filocapitalisti al parlamento europeo ,,,o non ce ne sono????? monti inteso come formazione politica, di cui non ricordavo il nome. e infine MA TU SEI UN LIBERALE E PER ADERIRE A ALDE?
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      M5s Europa, trattative già da settembre ma parlamentari non sapevano del voto “Finire con i Non Iscritti? Un disastro” http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/01/08/m5s-europa-trattative-gia-da-settembre-ma-parlamentari-non-sapevano-del-voto-finire-con-i-non-iscritti-un-disastro/3302261/
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      mi spieghi perche' tutti i parlamentari 5 stelle europeo che sono i piu' addentro nella questione - oltre che non informati della questione - sono tutti contrari e han votato per restare nell' EFDD?
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      Franco, non te la prendere.. la democrazia diretta è una novità, e quindi si ha bisogno di un po' di rodaggio. Molta gente non capisce il vantaggio di questa scelta. Sono ancora legati alle ideologie... NoN sanno cosa sia il Pragmatismo. Hanno comunque la possibilita di scegliere, e per questo non dovrebbero lamentarsi, non mi riferisco ai TROLL:-)
    • Daniele Ascanio Utente certificato 1 anno fa
      Soltanto 5 punti: -Non c'è Monti; -Non sono Capitalisti; -In passato altri gruppi politici di sinistra, italiani, essendo anche contro il capitalismo hanno scelto questo gruppo; -Scegliere un gruppo in Europa non significa aderire a ciò che esso presenta; -Informati.
  • Angelo Mazzoleni Utente certificato 1 anno fa
    A parte il solito metodo inaccettabile ( altro che democrazia diretta, questa mi pare come al solito pilotata), non vedo perché in Italia ci rifiutiamo di fare alleanze strategiche( almeno con i movimenti nuovi affini) che ci permetterebbero di vincere nonostante la legge elettorale truffa che la partitocrazia si farà ad hoc per impedircelo, mentre in Europa dovremmo allearci con una forza pro euro di cui condividiamo anche dal punto di vista del programma poco o nulla,passando da Farage a costoro. Se non ci sonno altre alternative meglio restare come ora o starcene da soli per un minimo di coerenza. Troppe scelte verticistiche e contraddittorie caro Bebbe. Parlamentari ed iscritti vanno consultati prima e non solo su questo ma su altre cose che non funzionano.
  • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
    Inizio col dire che come sempre capita di votare ,spuntano pareri disfattisti di cui non si capisce bene se provengano da troll o iscritti scontenti. Inoltre io non ne capisco molto di queste alleanze ma di fatto dobbiamo farle se vogliamo contare qualcosa in una Europa nella quale volente o nolente per ora ci siamo, quindi mi fido di una persona come Beppe che non mi ha mai deluso e lo ritengo lungimirante. Voto e in alto i cuori.
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
      concordo e approvo ,anche perche' se lo propone grillo un motivo ci sara.',pero' tante'ogni proposta di aggiornamento, chissa' perche'si scatena il finimondo tanto che non sembrano persone ragionevoli ma fuori di testa.
  • ferdinando santoro 1 anno fa
    Non posso ancora votare, spero che me lo farete fare prima o poi. Comunque voterei per unirsi ai liberali, a patto di mantenere la nostra piena autonomia decisionale per ogni singola votazione!
  • Ercole Bravi 1 anno fa
    Direi che abbiamo preso una deriva molto poco vicina ai nostri esordi. Probabilmente il pragmatismo e la convenienza politica stanno "sporcando" quanto si era promesso e quanto si era creduto. Questo tentativo di adesione al gruppo europeista e liberista spinto, la dice lunga sul sistema di approccio. Vuoi avere voce e poter valere nel parlamento europeo? Oppure far parte di un gruppo che ormai non esiste più o in quella schiera di rappresentanti senza voce in capitolo? Quando vuoi presentare le cose brutte, le parole ti vengono in soccorso. Ormai siamo in tanti, tantissimi ad un passo dall'abbandonare quello che era un bellissimo sogno politico, che rischia di diventare una delle più grosse fregature dell'ultimo ventennio
  • Daniele Ascanio Utente certificato 1 anno fa
    ALDE è l'unica soluzione alla questione BREXIT. Voglio fare un appunto: attualmente ALDE non ospita alcun partito o movimento politico italiano. Quindi sfatiamo la questione "Mario Monti", essa non sussiste. Mentre il video del nostro caro amico che gira su youtube è politicamente confutabile, ha perso di vista la situazione attuale in cui verte il parlamento europeo, cioè ALDE,BREXIT, e della situazione Austriaca, questa cara persona che si permette di dare consigli agli "Attivisti" dovrà un pò aggiornarsi. Ribadisco anche, che la posizione del M5S nei confronti dell'Europa, è stata sempre una posizione contrattuale, sulla quale si poggiano i 7 punti che sono stati portati alle elezioni europee, infatti essi non minacciano l'uscita dell'Italia dalla comunità Europea, come vicenda BREXIT, anche perchè i presupposti non sussistono, ma minacciano un uscita dalla moneta unica. Attualmente ALDE da la disponibilità al M5S di istituire all'interno un gruppo autonomo chiamato DDM (Direct Democracy Movement) il quale potrà portare a compimento i diversi punti del programma europeo M5S. Ora sta agli iscritti scegliere, se rimanere MUTI in Europa o iniziare a fare POLITICA per l'Italia. Buon voto!
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      basta guardare quanto conta il nostro governo quando va in europa :((
    • Roberto B. Utente certificato 1 anno fa
      L'unica soluzione? Entrare nel gruppo di ALDE ha un significato politico ben preciso, allora perché non rimanere nell'EFDD o entrare nell'ENF?
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    Prestiamo il fianco a questi media, così a buffo...come se non facessero abbastanza da soli. Non fare un'assemblea con gli eurodeputati per informarli di cosa ne pensassero di questo cambiamento di rotta è stato un gesto sconsiderato
    • Elena Utente certificato 1 anno fa
      Ah meno male, qualcuno che scrive cose di buon senso!
  • Lorenzo M. Utente certificato 1 anno fa
    Entrare nel gruppo ALDE (quello che piaceva a Monti) è una FOLLIA! Non condivido minimamente questa scelta, che per altro arriva in un momento totalmente sbagliato. In questi 2 anni si voterà in Italia, Francia, Germania e Olanda... quindi non ha nessun senso cambiare gruppo nel Parlamento Europeo adesso.
  • Maurizio Sbaffo 1 anno fa
    La contrapposizione politica implica l'analisi, la distinzione precisa delle parti, la misurazione del confine che divide, ma anche l'indagine della struttura interna degli avversari, del loro carattere e dei possibili punti di contatto. La soluzione proposta ha un alto valore tattico nell'ambito della strategia complessiva di acquisire autorevolezza a livello europeo, implica però il rischio di una perdita d'identità. Sapremo evitare questo rischio, ovvero siamo pronti e convinti ad aprire una nuova fase di governance a partire dell' Europa per trasferirla successivamente sul piano nazionale e locale? Io voterò a favore della proposta di Confluire nel gruppo politico ALDE.
  • rosario 1 anno fa
    Grillo deve essere chiaro su questi dell'alde,non può organizzare una votazione senza chiarire il punto di vista dell'alde su l'uscita dall'ue,e sopratutto che accordi avrebbero,che peso avranno i 5s in questo accordo,anche dovrebbe chiarire se ha ancora intenzione di farci scegliere se restare o no nell'ue,se non ha ancora capito,molti hanno votato per i 5s proprio per poter finalmente uscire dall'ue,non so se gli convenga evitare certi chiarimenti,a me sembra che ultimamente stia facendo il possibile per perdere sostegno,se proprio necessita un'alleanza con compromessi,meglio la lega o le pen,insomma,prima di chiedere di votare,bisogna capire se c'è una buona strategia o i 5s si sono inventati a nostra insaputa dei diversi principi di priorità,non voto infatti,perchè non vedo chiarezza
  • CarloSca 1 anno fa
    Mi dispiace proprio ma ritengo che sia inaccettabile confluire nel ALDE. Costoro sono liberisti, sostengono e hanno votato finora a favore di mille cose su cui noi da sempre siamo contrari. Gli avete chiesto a questi che ne pensano di pareggio di bilancio in Costituzione, di inceneritori, di democrazia diretta? Di Costituzione Europea (quella della cessione di sovranità)? Di energia? Di ambiente? Di politica internazionale? (ALDE sono quelli che vorrebbero i missili sparati contro la Russia)... Di banche come la BCE che affama i popoli (salvando il deretano alla merkel & co)? Di immigrazione selvaggia? Insomma: il PD. Sulle tre opzioni: 1.- Confluire nel gruppo politico ALDE 2.- Confluire nel raggruppamento dei Non Iscritti 3.- Rimanere nel gruppo politico EFDD la meno peggio è la 3.: rimanere con EFDD (almeno non ci sputiamo in faccia da soli, anche se Farage non era il Messia, ma c'è di peggio) Le altre due sono scatole vuote o peggio: - Confluire nel gruppo politico ALDE : --> impossibile: sono del PD!! - Confluire nel raggruppamento dei Non Iscritti : --> assurdo non conteremmo niente Consoliamoci con il fatto che il Parlamento Europeo non conta una mazza, decide tutto la Commissione Europea (che non ha eletto nessuno). Proprio per questo però la cosa più importante è salvare l'identità (e la nostra è UNICA AL MONDO e va salvaguardata!) e non essere pragmatici ad ogni costo! Il PD se la deve prendere in quel posto. Punto.
    • Antonio* D. Utente certificato 1 anno fa
      Farage è inglese. L'Inghilterra, non sarà più nel parlamento europeo. Ricordi Brexit?
  • mauro b. 1 anno fa
    leggete bene il post altrimenti diventano slogan da tifoseria. Il m5s può far valere le proprie PREROGATIVE proprio in alde incidendo sulle scelte politiche. Bisogna valutare questo aspetto, altrimenti la sua presenza nel parlamento europea diviene mera parvenza. Gli obiettivi permangono gli stessi.
    • mauro b. 1 anno fa
      tra l'altro farrage che ho sempre considerato un buffone ammalia popolo interessato ad avere un elettorato che gli consentisse la presenza in politica da cui conseguire privilegi ha dimostrato di essere un buffone stando ancora in parlamento europeo a spese nostre nonostante avesse promosso il referendum per uscire dall'unione europea di cui sono lieto dell'esito, e nonostante la retorica anti-europeista diffusa. Allora, mentre il M5S critica le province e non si candida alle elezioni provinciali farraage è uno di quei tanti che magna nello stesso piatto in cui sputa. Dopo il referendum per dimostrare un minimo di rispettabilità avrebbe dovuto ritirare l'intero suo gruppo... detto ciò, la permanenza dell'UKIP è ormai completamente irrilevante. Quanto occorre valutare è se il M5S debba poter LEGIFERARE IN EUROPA a favore anche del nostro Paese o no. Perchè se poi si DOVESSE CHIEDERE AL M5S DI FARE QUANTO NON può perchè insignificante, NON CI SI LAMENTI. (Beppe avrebbe dovuto comunicare prima questa opzione IN MODO DA PREPARARE PSICOLOGICAMENTE I SOSTENITORI DEL M5S, purtroppo è più proiettato all'estemporaneità... e non so fino a che punto il fine giustifichi i mezzi in tal caso sarà efficace.
    • mauro b. 1 anno fa
      @... perkè l'UKIP è ormai fuori dal parlamento europeo essendo l'UK fuori dall'unione europea. La presenza dell'UKIP è solo formale. Non era evidente considerato il risultato del referendum!?
    • vincenzo de chiro 1 anno fa
      Perchè non avviene lo stesso anche se rimaniamo con l'UKIP? E se no, perchè? Non conosco le dinamiche del Parlamento Europeo!
  • Stefania Gianjorio (giaste) Utente certificato 1 anno fa
    Ma che è diventato il blog di Salvini!!! Non avete niente da fare che rompere le balle al prossimo.
    • severino turco Utente certificato 1 anno fa
      parlamentare!!!!!!!!!!! di cosa parli! chi vota decide cara Elena! mai sentito parlare di portavoce!!!
    • Elena Utente certificato 1 anno fa
      forse a te pacciono i metodi di destra! un parlamentare, CIOè IL DIRETTO INTERESSATO, vede che dovrà cambiare gruppo dal blog SENZA ESSERE INTERPELLATO SENZA UNA DISCUSSIONE ESEGUIRE GLI ORDINI E VIA? guarda non commento oltre
  • Chip En Sai Utente certificato 1 anno fa
    Non vedo l'ora di vedere i risultati di questa "votazione"! .-|||
    • vincenzo mazzulla 1 anno fa
      Al di la di ogni posizione,non condivido affatto la tempistica di questo voto.Un argomento così importante andrebbe approfondito e discusso. Mi dispiace ma questo non è il metodo giusto per prendere decisioni, noi attivisti abbiamo imparato nel tempo che per votare si deve conoscere l'argomento e valutare ogni aspetto, cosa che questo voto, che cade come un fulmine a ciel sereno,non ti permette di fare.
  • Salvatore ruggieri 1 anno fa
    Ma scusate, sembra che in molti non aspettino altro che momenti come questo per criticare senza cognizione di causa. Ci è stata data opportunità di decidere, altre soluzioni non ce ne sono. Neanche a me piacque l Alleanza con farage, ma fu decisa dagli iscritti. Piu democrazia di questa!!!!
  • Stefano M. Utente certificato 1 anno fa
    Ho avuto difficoltà Nell'accettare l'UKIP di Farage, ma questa decisione di confluire all'interno del gruppo più europeista che ci sia mi sembra una eresia. Non la capisco. Voterò per rimanere nel EFDD.
  • vincenzo de chiro 1 anno fa
    Il post dice: "Far parte di un gruppo politico significa avere diritto di parola durante le sessioni plenarie del Parlamento, essere rappresentati all’interno della Conferenza dei Presidenti, avere la possibilità di seguire l’iter legislativo come autori di regolamenti europei, ottenere fondi da spendere sul territorio, per le numerose attività d’informazione e formazione, rivolte ai cittadini italiani ed europei"! Ma perchè se rimaniamo con l'UKIP non avremo le stesse possibilità di promuovere proposte, visto che basta appartenere ad un Eurogruppo? Credo che non sia tanto importante l'appartenenza ad un gruppo, ma le proposte che uno vuole fare! Poi sta alla intelligenza delle persone capire se una proposta non viene accettata dagli altri gruppi perchè non condivisa o perchè ci sono degli interessi personali! Perciò tanto vale rimanere nell'UKIP!
  • gian luca cimatti Utente certificato 1 anno fa
    Facciamola finita con "le correnti" i dissensi 1x1 2 vale 2 1 vale 1 (non siamo alla Coop) e poi dalla Salsi, Favia a Pizzarotti ecc. di FALSI 5 STELLE ne abbiamo visti troppi !!!! ORA BASTA !!!! che cazzo, quì si gioca al ricatto, altro che UNITI, ONESTI, senza il riconoscimento di un LEADER si passa direttamente alla Lista Civica (da 0,3%)
  • Ivan.Ital 1 anno fa
    Non essendo iscritto non ho diritto di voto. Scrivo per una valutazione del Vostro comortamento. Siamo italiani. Io voglio che l'Italia sia degli italiani, tutti. Avete rinunciato a presentare candidati alle provinciali e per me siete coerenti in questo. Vogliamo un referendum sull'euro e anche su questo concordo. Cosa ci interessa dell'europa? Ci interessa che faccia tagliare gli oliveti in Puglia e Sicilia? Ci interessa che vengano importate derrate alimentari dalla Tunisia? Ci interessano le "quote latte"? Io dico che dobbiamo pensare che l'Italia sbatta fuori i clandestini irregolari e dia lavoro e casa agli italiani, tutti gli italiani. Adesso non è così e anche il Movimento 5 Stelle sta perdendo questa opportunità. Siete pieni di virus che tradiscono lo spirito sano del Programma 5 Stelle e della stessa Costituzione. State dimostrando la stessa debolezza degli altri, tutti gli altri partiti. Cambiate finché siete in tempo, altrimenti scendo anche io in piazza a dire quanto state diventando ladri. Bisogna ripensare il Movimento oppure un altro Movimento prenderà il vostro posto.
    • Ivan.Ital 1 anno fa
      IO ladro non sono, quelli come te non so. Che ci siano stati finora profittatori e traditori del M5S è stato dichiarato in più occasioni da Beppe Grillo ed è stato ampiamente dimostrato. Vi ricordate le dichiarazioni di Favia? O lui era infiltrato oppure diceva cose vere. In entrambe i casi c'è del marcio. E tutti i fuoriusciti ed espulsi dal M5S? E quelli che falsificano le firme per ottenere vantaggi personali? E l'ultimo famoso caso del "raggio magico"? Aumenti di stipendio a tutto spiano.
    • adriano 1 anno fa
      LADRO SARAI TU!! Noi ci siamo pagati le elezioni senza andare a prendere i soldi a quelli come te, abbiamo dato i restanti in donazioni. Tutte le attività sul territorio ce le paghiamo, e perdiamo il NOSTRO tempo, non il tuo. CHIARO?
  • adriano 1 anno fa
    Non capisco le stupide polemiche! Vi chiedono di votare, spiegandovi che se andate nei Non Iscritti, non accederete più a nulla. I Verdi come già 2 anni fa, hanno risposto picche, evidentemente non hanno nessun interesse se non di facciata. Potete sciegliere tra EFDD, e ALDE, mantenendo l'indipendenza nelle votazioni e condividendo quello che sono gli interessi comuni. Con la Lega e LePen, andateci voi, quei pochi che vaneggiano. Con questi personalmente non ho niente da dividere, nè in patria nè in Europa.
  • Barlafuss 1 anno fa
    Leggo con stupore tanti commenti che affermano di essere d'accordo sulla virata verso Alde ma nel contempo dicono di non sapere chi sono. Fantastico! Ma eravate i paladini del notav, del no f35, antieuro, pro russia e contro le sanzioni, e ora vi infilate in un gruppone di "liberali"? Ma cosa significa? Se siete stati votati da molti (me compreso) perché sembrava rappresentaste, almeno in buona parte, quello che il pd non rappresenta più ora penso perderete parecchie adesioni e questo lo si evince dai commenti in questo blog e io non sono un troll. Non è che magari questi Aldisti tifavano magari per il si del 4 dicembre?