Nigel Farage, la verità

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

grillo_farage_ukip.jpg

"La politica di libertà di voto dell'Europe of Freedom and Democracy (EFD) è rispettosa di ogni partito politico. A differenza dei Verdi e di molti altri gruppi del Parlamento europeo, il gruppo EFD permette alle delegazioni nazionali di votare come ritengono opportuno secondo la propria ideologia, preferenze politiche e di interesse nazionale. Per l'EFD , un gruppo non è un partito politico. Si tratta di una scelta strategica e pragmatica al fine di ottenere posizioni nelle commissioni del Parlamento europeo, per ottenere finanziamenti, tempo di parola in parlamento, e un segretariato esperto e professionale. Non è programmatica. Ciascuna delle parti all'interno del gruppo è libera di scegliere il proprio modello di voto, direzione ideologica ecc. Nell'ottica del gruppo EFD si tratta di un matrimonio di convenienza per il reciproco vantaggio.

Lo statuto del gruppo
Il gruppo è aperto ai deputati che credono in una Europa della Libertà e della Democrazia e che riconoscono la Dichiarazione delle Nazioni Unite sui diritti umani e la democrazia parlamentare.
Il Gruppo sottoscrive il seguente programma :
1 . Libertà e cooperazione tra le persone di Stati diversi
2 . Più democrazia e il rispetto della volontà popolare
3 . Rispetto per la storia d'Europa , delle tradizioni e dei valori culturali. Popoli e nazioni d'Europa hanno il diritto di proteggere i propri confini e rafforzare i propri valori storici, tradizionali, religiose e culturali. Il Gruppo rifiuta la xenofobia, l'antisemitismo e qualsiasi altra forma di discriminazione
4 . Rispetto delle differenze e degli interessi nazionali: libertà di voto
Accettando di far propri questi principi nei suoi procedimenti, il Gruppo rispetta la libertà delle sue delegazioni e deputati di votare come meglio credono.

UKIP è contro la guerra
A differenza dei leader verdi e liberali ( ALDE ), che hanno entrambi urlato per la guerra in Libia, quando Hermann Van Rompuy ha visitato il parlamento a dicembre 2012, l'UKIP ha avuto una opposizione coerente e di principio alle guerre imperialistiche straniere e contrario alla Gran Bretagna come cagnolino della politica estera aggressiva dell'UE o degli Stati Uniti. UKIP si è opposta all'intervento militare dell'UE e del Regno Unito in Iraq, Afghanistan, Libia e Siria

UKIP è un'organizzazione democratica, con delle procedure decise dai suoi membri
Nigel Farage è il leader del partito UKIP, ma non decide la politica UKIP. Questa è una questione dei membri del partito e del Consiglio Direttivo Nazionale. UKIP è un'organizzazione democratica e non una dittatura. Nessuna forma di razzismo, sessismo o xenofobia è tollerata. Nessuno che sia mai stato membro di un partito di estrema destra può unirsi a UKIP. Questo è scritto nella costituzione del partito
La costituzione del partito è stata modificata in modo che i membri del partito e i deputati che infrangono la legge o mettono in imbarazzo il partito possono essere espulsi. Ex eurodeputato UKIP Nikki Sinclaire è stato espulso dal UKIP dopo essere stato sorpreso nell'appropriazione indebita di denaro da parte del Parlamento europeo. La politica UKIP sugli errori dei membri è "Una volta che si trovano fuori, si sono gettati fuori". Nigel Farage si è offerto di testimoniare in tribunale contro l'ex deputato che è stato scoperto a prendere i soldi da parte del Parlamento europeo.
E' stato affermato nel corso della riunione dell'Ufficio di presidenza del Parlamento europeo all'inizio di quest'anno che le accuse formulate contro il signor Farage dal deputato liberal democratico MacMillan Scott sono state vagliate e nulla di male è emerso nei confronti del signor Farage.
Farage ha lavorato come broker al London Metal Exchange, non è mai stato un banchiere e non ha nulla a che fare con le banche o servizi finanziari.
Vedi biografia sul sito della BBC
Farage non ha mai sostenuto offerte di libero scambio UE e ha detto pubblicamente che non sosterrà l'affare TTIP. Farage ha attaccato le grandi banche, le grandi imprese e i grandi burocrati che come lui afferma dominano l'UE .
Il 15 gennaio 2014, nel Parlamento di Strasburgo, Farage ha detto: "Siamo dominati da grandi imprese, grandi banche e sotto forma di Barroso, da grandi burocrati. E in realtà è su questo che si giocheranno queste elezioni europee: sarà una battaglia tra le democrazie nazionali contro la burocrazia europea."

UKIP si oppone alla dominazione tedesca e al controllo della Troika
Farage ha difeso il diritto dei paesi di proteggere i loro poveri dagli effetti disastrosi della UE, della Commissione Europea, FMI, BCE (la Troika). Egli si oppone al federalismo dell'UE, più correttamente chiamato centralizzazione. Farage è contro la dominazione tedesca dell'Europa attraverso il suo potere politico ed economico. Il 1 febbraio 2012 ha dichiarato a Strasburgo che:
"Cameron sostiene attivamente questo patto spregevole, questo piano per distruggere e umiliare gli Stati nazionali che non sopravvivono alla visione germanica di come le economie dovrebbero funzionare. Ora, devo dire che ho pensato che le proposte del fine settimana uscite dal del Ministero delle Finanze tedesco suggerissero che un commissario europeo e il suo staff occupassero un grande edificio ad Atene per prendere le redini del paese. Nessuno può negare oggi che la Grecia è poco più che una colonia. E questo è tutto un terribile errore enorme. La Grecia non è una società controllata. La Grecia è una nazione con un'anima, una nazione con orgoglio, con la storia. Hanno inventato la democrazia! Stanno soffrendo, hanno la disoccupazione giovanile del 50% causata dal signor Van Rompuy."

Politica energetica UKIP
UKIP si oppone alla politica energetica dell'UE perché sovvenziona turbine eoliche inefficienti e assurdamente costose. Si ritiene che la politica energetica dell'Unione europea stia spingendo al rialzo i prezzi, provocando povertà di combustibile per i poveri e guidando l'industria di Europa e verso la Cina e l'India dove la manodopera e l'energia sono a buon mercato. Ha una politica di sostegno per il carbone, il gas di scisto, l'energia nucleare e delle maree.
L'appartenenza al gruppo EFD consente al MoVimento 5 Stelle di perseguire una propria politica distinta per l'energia

UKIP sostiene la democrazia diretta e si oppone all'Euro
UKIP ha sempre difeso la democrazia locale e nazionale. E' un appassionato sostenitore dei referendum locali e nazionali. Si oppone alle imponenti leggi comunitarie e alle politiche economiche sulle popolazioni che non danno il loro consenso per tali politiche. E' fortemente contrario alla centralizzazione della UE e al controllo della Troika. Si ritiene che il progetto euro abbia generato povertà e disoccupazione per milioni di persone nel sud Europa e debba per ciò essere combattuto.
Nigel Farage a Strasburgo il 15 febbraio 2012 disse: "Beh Commissario, hai scelto l'uomo giusto. Puppet Papademos è al suo posto ad Atene. Ha detto: "La violenza e la distruzione non hanno posto in un paese democratico" Quale paese democratico? Non è neanche un primo ministro democraticamente eletto. E 'stato nominato da voi. La Grecia non è gestita attraverso la democrazia, è gestita da una Troika. Tre funzionari stranieri che volano in aeroporto di Atene e raccontano ai Greci quello che possono e non possono fare. La violenza e la distruzione che si è vista è causata proprio perché le persone sono state espropriate dei diritti democratici. Che altro si può fare? E devo dire: se fossi un cittadino greco sarei stato là fuori durante le proteste! Sarei là fuori cercando di abbattere questa mostruosità."
Ufficio stampa di Nigel Farage

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Claudio 3 anni fa
    Quanti esperti somelier che giudicano il vino solo dall'etichetta... Che bravi, che invidia, beati voi!
  • Angelo Ferlisi Utente certificato 3 anni fa
    In linea di massima sono d'accordo con l'intesa e ve lo dice chi è consapevole di vivere in un paese di disonesti. Noi conosciamo poco su Nigel Farage perché la stampa di regime, in modo particolare quella italiana, ci raccontano quello che decide il loro manovratore
  • Francesco B. 3 anni fa
    E' indispensabile per i Cittadini italiani uscire dal sistema economico-finanziario che sono costretti a subire dall' Unione Europea; è necessario uscire dall'Euro e tornare alla vecchia Lira. L'Euro è una moneta gestita dalla banca Europea BCE, che fa esclusivamente gli interessi dei banchieri che ne fanno parte e dei potenti che sfruttano questo sistema, ma non serve assolutamente a niente per i cittadini europei, con il risultato che vediamo tutti i giorni : arricchimento di pochi e impoverimento delle masse. L'euro è la moneta che ci ha resi dei sudditi, e tornare alla Lira non sarà un disastro come affermano i politici prezzolati da questo sistema di nuova schiavitù. Nigel Farage vuole uscire dall'Europa e dall'Euro, e sono convinto che su questo fronte sarà un'eccellente alleato per il movimento Cinque Stelle.
  • Gabriele Alfano (gabriele alfano) Utente certificato 3 anni fa
    ...in effetti l'ukip è meglio del m5s...
  • MANUEL F. Utente certificato 3 anni fa
    Approvo quest'alleanza. Nel M5S, più prima si era di sinistra e più quest'alleanza puzza. Per me invece ripeto è perfetta.
    • saro ippolito 3 anni fa
      cari signori si vede che avete ricevuto un lavaggio di cervello incredibile,non e possibile che basta che un politico vuole regolarizzare l immigrazione e uno xenofobo!razzista e chi vuole questa immigrazione senza regole!perche chi viene da noi senza un lavoro (perche non ce ne neppure per noi)e normale che va a fare lavoretti al limite della legalita o illegali e vengono sfuttati!
  • Matte Berta 3 anni fa
    Caro Grillo, ti ringrazio di avermi fatto buttare via il voto (e forse il voto di molti italiani). Il movimento 5 stelle aveva posto alla propria base importanti e solidi principi per i quali combattere e cercare di risanare l'italia e dire la propria anche in Europa. La coerenza, l'informazione non pilotata e la trasparenza credevo fossero i cardini di tutto ciò e, invece, dopo aver rifiutato di collaborare col Pd per redigere la nuova legge elettorale tacciandoli di numerose colpe e quindi obbligandoli a fare la legge con Forza Italia, hai pensato bene che il COMPROMESSO dovesse essere trovato con l'Ukip di Farage, noto nazionalista nonchè xenofobo convinto. La cosa bella è che stai cercando di propinarlo come una povera vittima del "giornalismo di regime" sfidando il tuo stesso movimento ma soprattutto l'onestà intellettuale che l'ha sempre contraddistinto. Nel frattempo i cittadini di due stati tra i più attivi storicamente dal punto di vista coloniale (con tutti gli effetti che ne sono conseguiti), Inghilterra e Francia, si sono svegliati tutto d'un tratto e hanno pensato bene di votare estrema destra in largo numero perchè l'immigrazione con la crisi sta diventando un problema, e quello che è stato fatto prima? Non si tratta più di #vinciamonoi o dell'ironico #vinciamopoi , qui #nonvincemainessuno
    • Fabrizio Annese Utente certificato 3 anni fa
      http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/05/31/m5s-di-maio-farage-leader-lungimirante-e-stato-lui-a-contattarci/282681/
    • Andrea R. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Newssolito fumo negli occhi buttato dai media per screditare Grillo.....cerchiamo di leggere gli articoli e non sparare a zero senza esserne sicuri.....
  • maria luisa ferretti 3 anni fa
    Purtroppo non conosco abbastanza il personaggio, ma ho ascoltato l'opinione di personaggi come Fò o Travaglio e non mi pare dai loro commenti che approvino all'unanimità il personaggio. Per quanto mi riguarda penso che se Farage fosse favorevole al nucleare sarebbe da non prendere in seria considerazione. Eppoi dal movimento di Grillo e Casaleggio mi aspettavo un avvicinamento ai verdi europei sopratutto perchè ho pensato che questo fosse anche un movimento ambientalista.
    • Andrea R. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News
  • DIVINO OTELMA 3 anni fa
    OGGI VITO INCONTRA IL DIVINO IL DIVINO CONFERMA CHE LA VITTORIA DI MATTEO É UNA VITTORIA DI PIRRO Il Martedì 3 Giugno 2014 9:36, giorno da pecora ha scritto: Buongiorno Divino, l'ospite di oggi sarà Vito Crimi Palermo, 26 aprile 1972. Ci sentiamo alla solita ora. Grazie mille Filippo -- "Un giorno da pecora" di Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro In onda dal lunedì al venerdì su Rai Radio2 Tel. +39/06-36.86.63.38 Web: www.ungiornodapecora.rai.it Twitter: 1giornodapecora Facebook: http://www.facebook.com/ungiornodapecora Se volete scriverci il nostro recapito postale è: Redazione "Un giorno da pecora" c/o Cecilia Di Gennaro, Radio 2 via Asiago 10, 00195 Roma
  • Emanuela D. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco perchè voterò per l'adesione del M5S al gruppo europeo dei verdi http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/01/ue-programmi-a-confronto-nucleare-immigrati-e-mercati-le-idee-di-m5s-verdi-e-ukip/1008636/ Motivi riassunti ed esposti chiaramente anche nell'editoriale di oggi di Marco Travaglio http://infosannio.wordpress.com/2014/06/03/marco-travaglio-grillotalpa-2-la-vendetta/
  • marcello tramontan Utente certificato 3 anni fa
    mi piace!
  • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
    Io, stavolta, avevo deciso di non andare a votare. HO VOTATO SOLO PERCHÉ ERA PRESENTE IL M5S ED ERA IN NETTO ANTAGONISMO COL PD (E COL PDL). Qualsiasi alleanza per contrastare governi Bilderberg-Trilateral e simili MI VA BENISSIMO !
    • MANUEL F. Utente certificato 3 anni fa
      D'accordissimo con lei.
  • Marko Bergamaschi 3 anni fa
    Mio nonno mi diceva. "Dimmi con chi te la fai e ti dirò chi sei" Adesso siate pure liberi di allearvi con il UKIP pero per favore abbiate almeno la decenza di rispettare le nostre prossime intenzioni di voto. Mai UKIP...
  • Fabio Trinati 3 anni fa
    a dimenticavo...affanculo!!!
  • Fabio Trinati 3 anni fa
    Complimenti!! una strategia per dimezzare i voti eccezzzionale...Alleanza con Farange (antigay, maschilista, abbastanza razzista contro le energie rinnovabili e a modo suo,destronzo, tanto per far presente alcune caratteristiche) poi denuncia di brogli elettorali...smerdamento di Pizzarotti....ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!
  • Maurizio De Tomasi Utente certificato 3 anni fa
    Sosteniamo tutti l'Ukip, vi prego!!!!!!!
  • Gabriele P. Utente certificato 3 anni fa
    IO sono per Farage però mi sembra giusto proporre un dibattito in rete o in tv dove possano confrontarsi rispondendo alle stesse domande @m5s-@UKIP -VERDI e poi decidiamo noi!
  • Populista Convinto 3 anni fa
    Grillo pensa nel suo profondo che il popolo sia o possa essere sovrano, questa è la convinzione che lo porterà alla rovina, perché, sopratutto per quanto riguarda il popolo italiano (e lo si evince da svariati commenti e dal risultato delle consultazioni europee), questo è e continuerà ad essere soltanto un popolo bue!
  • alisdair 3 anni fa
    Members of M5S As a British person I can tell you about UKIP. This is a racist party. They deny climate change. 40% of their MEPs from 2009 resigned out of complaints of Xenophobia - remember they sat with the Lega Nord for 5 years. Others were charged with corruption. Do not associate with this party.
  • andrea carretta 3 anni fa
    GRILLO FATTI DA PARTE UN MOMENTO. Se M5S siederà accanto ai Verdi a Bruxelles saranno il primo partito nel terzo gruppo dell'europarlamento (mica male!) , non comprometterà nulla a livello di voto e autonomia perché GARANTITO DALL'EUROPARLAMENTO STESSO.' Se siederà accanto a Farage riuscirà in un colpo solo a disboscare un altro milione di voti', saranno inferiore a numero rispetto a l'UKIP di Farage e si, avrà la stessa libertà di voto, che attenzione non è calata dall'alto da Farage il nostro salvatore ma , ripeto, GARANTITA per legge a tutti i parlamentari. Adesso criticare i giornali italiani è d'obbligo, criticarli a priori è stupido, criticarli percché è Grillo che ve lo dice è DEMENZIALE. Lo stesso potere di manipolare l'informazione c'e l'ha tanto un blogger quanto un giornalista su internet. SVEGLIA GENTE, anche Grillo sbaglia...è ora che se ne arccorga lui stesso.
  • uno di noi 3 anni fa
    SDOPPIAMENTO DELLA PERSONALITA? Farage é la persona giusta...al parlamento europeo pur essendo solo e nettamente repulso dalla maggioranza ,ha distrutto gli esponenti piú altolocati in ognuno dei suoi interventi con argomenti solidi e circostanziati,..e pur senza definirli ebetini li ha colpiti in modo energico e sostanzioso ridicolizzandoli, come attualmente stanno facendo i nostri nel parla-mento itagliano...sono anni che lo seguo...in europa il M5S deve seguire il suo esempio e affiancarlo... carlo p. .............................................................................. io NON rimango se ci si allea con uno che vuole la secessione del proprio paese dall'europa. Inutile indorare la pillola..loro sono xenofobi, omofobi e fascisti. Io con quelli non mi ci mischio. Oltretutto avevo chiesto di dirlo PRIMA del voto in quale gruppo avremmo aderito. Ma (ad arte???) si e' fatto finta di niente.Mi dispiace..ma non mi riconosco con gente simile. Ho buttato giu' tanti rospi per un anno..ma con loro MAI carlo p.
  • Emilio Risari 3 anni fa
    Eccellente descrizione, ottimo statuto, del tutto condivisibile. scelta perfetta! Come sempre Beppe ha ragione da vendere. Ancora una volta GRAZIE!
  • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
    Ottima la scelta di Beppe Grillo di allearsi con Farage.
  • Luciano Nicola Casalino 3 anni fa
    Grillo e Casaleggio, con questo accordo "xenofobo" vi siete scavati la fossa ! Il baratro é vicino ! E voi deputati M5S permettete tutto questo ? Dove sono i vostri valori ? O siete delle marionette in mano a questi due burattinai ? Alleatevi con TSIPRAS che é la vera alternativa europea !
    • andrea carretta 3 anni fa
      Bravo, GRILLO deve mettere il suo ego da parte sta volta...non abbiamo bisogno di salvator berlusconiani...Confido nella base, confido nella maggiorparte degli attivisti nell'esere semplicemente L-O-G-I-C-I. Se M5S siederà accanto ai Verdi a Bruxelles saranno il primo partito nel terzo gruppo dell'europarlamento (mica male!) , non comprometterà nulla a livello di voto e autonomia perché GARANTITO DALL'EUROPARLAMENTO STESSO.' Se siederà accanto a Farage riuscirà in un colpo solo a disboscare un altro milione di voti', saranno inferiore a numero rispetto a l'UKIP di Farage e si, avrà la stessa libertà di voto, che attenzione non è calata dall'alto da Farage il nostro salvatore ma , ripeto, GARANTITA per legge a tutti i parlamentari. Adesso criticare i giornali italiani è d'obbligo, criticarli a priori è stupido, criticarli percché è Grillo che ve lo dice è DEMENZIALE. Lo stesso potere di manipolare l'informazione c'e l'ha tanto un blogger quanto un giornalista su internet. SVEGLIA GENTE, anche Grillo sbaglia...è ora che se ne arccorga lui stesso.
    • sei 10 Utente certificato 3 anni fa
      ridicolo!
  • Paolo Palazzi Utente certificato 3 anni fa
    Un'alleanza con Farage sposterà il mio prossimo voto fra gli astensionisti, almeno sino a quando nel M5S un intervento da dittatorello di Grillo conta di più del parere di 5miloni di elettori. Però mi piacerebbe sentire la voce degli eletti .
    • andrea carretta 3 anni fa
      CONCORDO IN PIENO. GRILLO CI è CASCATO PURE LUi. l'idea che gli italiani abbiano bsogno di un dittarore che scelga per loro è ben radicata anche nelle menti migliori... sono convinto che la base, il popolo possa vedere più chiaramente la LOGICA NEL fatto che se M5S siederà accanto ai Verdi a Bruxelles saranno il primo partito nel terzo gruppo dell'europarlamento (mica male!) , non comprometterà nulla a livello di voto e autonomia perché GARANTITO DALL'EUROPARLAMENTO STESSO.' Se siederà accanto a Farage riuscirà in un colpo solo a disboscare un altro milione di voti', saranno inferiore a numero rispetto a l'UKIP di Farage ne SUO eurogruppo.. e sì, avrà la stessa libertà di voto, che attenzione non è calata dall'alto da Farage il nostro salvatore ma , ripeto, GARANTITA per legge a tutti i parlamentari. Adesso criticare i giornali italiani è d'obbligo, criticarli a priori è stupido, criticarli percché è Grillo che ve lo dice è DEMENZIALE. Lo stesso potere di manipolare l'informazione c'e l'ha tanto un blogger quanto un giornalista su internet. SVEGLIA GENTE, anche Grillo sbaglia...è ora che se ne arccorga lui stesso.
    • mario rossi 3 anni fa
      sei un povero cervellino ristretto dall'ideologia sinistroide!
  • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
    Farage promuove o meno il fracking? Fateci votare l'eventuale alleanza... ed evitate di PROMUOVERE TEMI CHE GENERANO DIVISIONE INTERNA alimentata dai media compiacenti.... INIZIATE AD USARE L'INTELLETTO perché titoli come professore e dottore risultano in tal senso INUTILI.
  • Giuseppe Maiello () Utente certificato 3 anni fa
    A parte la politica energetica (sono più verde da questo punto di vista), per il resto pienamente daccordo!
  • eric oginieri 3 anni fa
    ho sprecato il mio voto a Bona in odio a Chiamparino, ma mi sono pentito. Siete e sarete sempre solo dei perdenti. Vaffanculo a voi e a chi non ve lo dice
  • Fraco Damaso Marengo 3 anni fa
    Farage non é un razzista; solo la stampa italiana, parrocchiale e servile al regime, può confonderlo per uno. Farage ha rifiutato la proposta di LePen per una alleanza dei loro gruppi nel PE, precisamente per le politiche razziste della LePen. Farage é un nazionalista ostile all’UE. Il M5S dovrebbe essere pronto a collaborare con l’UKIP di Farage solo su misure specifiche, ma rifiutare una collaborazione organica. Che io sappia, Grillo e il M5S non sono contro l’integrazione europea; sono contrari a quella versione di unione monetaria imposta all’Europa dalla Germania della Merkel, strumentale agli interessi del commercio tedesco e delle banche tedesche, le maggiori detentrici di debito pubblico italiano. Tutte le unioni monetarie della storia, a cominciare dagli USA, hanno accettato di mettere in comune il debito pubblico dei loro membri. Ed é per una tale unione monetaria che il M5S deve battersi. In questo rispetto la posizione di Grillo e del M5S non é sostanzialmente diversa da quella di Renzi e del suo governo. Ma Renzi ha maledettamente bisogno delle carezze e delle blandizie della Merkel, ed per averle é pronto a sacrificare gli interessi dell’Italia. I 5Stelle nei parlamenti di Roma e Bruxelles dovrebbero adoperarsi a smascherare il sacrificio degli interessi italiani imposti dalla Merkel e che saranno alla fine avallati da Renzi. Che lo facciano da soli, ma anche in collaborazione con quanti altri possano aiutarli a raggiungere il loro scopo.
    • Marko Bergamaschi 3 anni fa
      Scusa mi sa tanto che lei non sa di cosa parla. Io vivo in Uk da 16 anni e L'UKIP e' razzista...certamente non lo dicono o lo sbandierano ma i membri del UKIP detestano tutti quelli che non sono Brit born quindi anche noi. Ci additano sempre come dei rubalavori o gente che sfrutta il sistema del welfare anche se non e' vero. Adesso sta a voi decidere con chi allearvi, noi un voto siamo stati capaci di esprimerlo anche se non siamo stati i primi. Per favore non fate che la prossima volta anche io sia da parte degli astensionisti.
  • gianfranco sardara 3 anni fa
    ........sarà la rete a decidere. E' una bella responsabilità, quindi difficile da assumere senza un'adeguata informazione. Penso che, affinchè questo voto sia libero da ogni preconcetto, sarebbe opportuno che i leader o portavoce dei tre probabili alleati (ukip - verdi - tsipras) dichiarino, rivolgendosi direttamente a noi, quali sono le ragioni e quali i punti di convergenza dei programmi, per i quali votarli. Questo per evitare intermediazioni che spesso possono essere faziose
  • Fabrizio O. Utente certificato 3 anni fa
    Da quello che ho letto, il M5S ha più cose in comune con il Gruppo EFD che con i verdi, per essere sincero la Frassoni ha usato le le stesse parole (inquietante) che hanno detto Renzi e Berlusconi di Grillo (allora perchè dicono che hanno apero la porta al M5S ,vogliono solo i voti , mi sembra di averla vista questo cosa non vi ricorda qualcuno?). E' impossibile vedere tutte le cose allo stesso modo e il gruppo EFD permette alle delegazioni nazionali di votare come ritengono opportuno pertanto il M5S potrà votare quello che riterrà giusto senza inciuci o accordi. Se dovessi scegliere sarei favorevole al gruppo EFD. Prepariamoci ai media diranno il M5S si allea con Farage che è etc etc. Tranquillamente possiamo rispondere dicendo i motivi sopra elencati e facciamola noi una domanda e che rispondano alle cose in comune che hanno le grandi intese qui in Italia sicuramente una (forse l'unica) c'è, andare tutti contro il M5S.
  • Francesco di giovanni Utente certificato 3 anni fa
    Grillo, all'inizio ti ho seguito, ho firmato le tue proposte di legge, poi ho ritenuto di non votare M5S perché prevedevo prendessi troppi voti e, come è successo, poi non avresti saputo sfruttarli, ora con la tua pretesa di essere "diverso" ti sei dimostrato peggiore degli altri, sono un vecchio (come te) pensionato. Sai che ti dico? VAFFANCULO.
  • Paul88 3 anni fa
    Beppe,continua cosi, Nigel Farage è l'unico in europa con cui ci si può alleare per fare si che le nostre battaglie, molte comuni a quelle del UKIP, siano condivise fuori dai 'limitati confini italiani' e perciò nel cuore del parlamento europeo e dei popoli europei; solo cosi le nostre battaglie possono assumere maggior forza verso un cambiamento definitivo di queste politiche 'lobbiste' e globali. vorrei solo dire a ci scrive qui baggianate in merito, che conosco UKIP da molti anni, ho vissuto 10 anni in inghilterra dove mi sono laureato e fatto poi la 'gavetta' come libero professionista, non ho bisogno dei travaglio che mi traducano ciò che Nigel dice in sede parlamentare europea; se solo gli italiani avessero un decimo delle palle e della coscienza intelligente che hanno gli inglesi verso la loro identità e cosa pubblica, non ci troveremmo in questa situazione nazionale disastrosa sotto tutti i punti di vista ma sopratutto morale, civile, intellettuale. spalancate gli occhi di più persone possibile in europa e vedrete che le cose cambieranno. qualcuno 40 anni fa cantava 'give peace a chance' ora dovremmo trovare qualcuno che canti 'give freedom a chance'.
  • Lorenzo La Corazza Utente certificato 3 anni fa
    monica frassoni perche' non te lo vai a prendere in culo da qualche altra parte? ma chi sei ? che vuoi ? ma chi ti ha cercata? la nostra linea e' chiara e con voi , ormai residuati di una politica 40ennale, stanca e stantia , non abbiamo nulla da spartire. il futuro e' dei nazionalismi e di chi li sa' interpretare secondo le esigenze di ogni libero popolo di questa terra. voi siete verdi? come gli omini alieni che un giorno sbarcheranno da un altro pianeta? e allora state buoni, aspettate quel giorno , arrivano quelli verdi come voi, quelli con le antennine al posto delle orecchie e vi portano con loro. abbandonate la terra, ci lasciate in pace e ve ne annate affanculo in qualche altra galassia. KIARO? vedete di non rompere piu' la minchia. la linea politica la dettano grillo e casaleggio, voi ci state sulle palle. FINIS !!!
  • franco franchi 3 anni fa
    GRILLO FAI PENA.W MOVIMENTO 5 STELLE LIBERO
    • oscar guerini 3 anni fa
      STATE CALMI SI E' PRESO MENO VOTI DALL'ULTIMA VOLTA. NON IMPORTA. GLI ITALIANI ANNO SCELTO LA STESSA GENTE ICIUCIATA FRA' DI LORO E CONTINUERA' SULLA STESSA STRADA DI SEMPRE. FARE IL BENE DI LORO STESSI E ASSOCIATI. MOLTI ITAIANI SONO STATI INDOTRINATI E ILLUSI. MA PRESTO SE NE ACCORGERANNO.CONTINUATE SULLA VOSTRA STRADA E NON LITIGATE FRA' DI VOI E SOLO UN MALE PER VOI STESSI. SIETE GLI UNICI SANI CONTINUATE COME AVETE FATTO FINO A ORA. OSCAR
    • PIERGIUSEPPE LOCATELLI 3 anni fa
      FRANCO FRANCHI chi? IL COMICO DI 50 ANNI FA? STAI BENE DOVE SEI !
  • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono con Grillo!!! Dialogare con gli estremisti non significa essere estremisti,altrimenti associazioni come ONU etc etc etc etc etc non dovrebbero mai parlare con dittatori, cosa praticamente impossibile!!!!! Lo stesso vale per le associazioni dei diritti dei bambini che non sono delinquenti, ma in Brasile alle favelas devono dialogare con i delinquenti, se vogliono entrare,e logicamente le associazioni non parlano con i delinquenti di come smerciare la droga
  • donatella savasta fiore Utente certificato 3 anni fa
    Sul fatto quotidiano da alcuni giorni la notizia dell' incontro esplorativo di Beppe Grillo con Nigel Farage ha l' onore del titolo di testa di prima pagina, con filmati, commenti e rilievo cubitale. In compenso nessuna notizia o commento appare sulla home page in relazione alla riunione annuale del BILDERBERG CLUB che si sta tenendo in Danimarca.
  • andrea 3 anni fa
    Come si fa ad affermare che ukip non è un partito? united kingdom independence party che significa, what does it mean?
  • Massimiliano Socci 3 anni fa
    Farage ottimo alleato; le mie fonti mi dicono che sicuramente è meno razzista del caro PD che in più è massone e mafioso! Avanti Beppe, abbiamo bisogno di alleati ma che questi siano nuovi trasparenti e democratici...per chi non è d'accordo vada con TSIPRAS DEMOCRATICI (fasulli) oppure con Silvio B. (tanto sono la stessa cosa).....
  • andrea bruni 3 anni fa
    Complimenti al mondiale di balle o di mistificazione della verità presente in questo post (definirlo articolo è un offesa per chi fa vero giornalismo) Politica energetica UKIP UKIP si oppone alla politica energetica dell'UE perché sovvenziona turbine eoliche inefficienti e assurdamente costose. DICIAMO ANCHE CHE L'UKIP E' A FAVORE DEL CARBONE, PETROLIO E NUCLEARE E CHE PENSA CHE IL RISCALDAMENTO GLOBALE NON è COLPA DELL'UOMO www.ukip.org -> where we stand Develop shale gas to reduce energy bills and free us from dependence on foreign oil and gas - place the tax revenues into a British Sovereign Wealth Fund. leggete, informatevi e poi magari pensate a ciò che certa gente vi dice.
    • Luca 3 anni fa
      "L'appartenenza al gruppo EFD consente al MoVimento 5 Stelle di perseguire una propria politica distinta per l'energia". E vi consente anche una politica autonoma per il Sistema Sanitario Nazionale? Anche per le spese militari? Anche per il potenziamento degli arsenali nucleari? Anche per la chiusura dei confini a tutti gli stranieri? Anche per la privatizzazione della scuola? Anche per dare "mano libera alla polizia" senza inutili garantismi? Anche per l'abrogazione della convenzione sui diritti umani (Human Rights Act)? Ma se in tutte queste cose siete su un altra posizione e siete liberi di dire e fare quello che vi pare, mi dici cosa cazzo ci andate a fare con questa gentaglia? Non si riesce a capire in cosa loro vi possono aiutare, senza che voi a vostra volta non dobbiate aiutate loro nel loro percorso politico, anzi, osteggiandolo magari apertamente. Credi che siano tutti lì pronti a fare un favore a voi e di non dover loro niente?
    • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
      Se vedi bene quello che tu dici nella risposta è scritto anche nel post! Infatti propio per questo, segue: L'appartenenza al gruppo EFD consente al MoVimento 5 Stelle di perseguire una propria politica distinta per l'energia
  • andrea 3 anni fa
    Mettiamola ai voti, vediamo quanti sono per i verdi e quanti per Ukip. Io sto con gli ambientalisti e non con i nuclearisti!
  • andrea 3 anni fa
    Abbiamo perso le elezioni e adesso pure la brocca!
  • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
    Nessuno ha il coraggio di riconoscere che il Movimento, partito da uno conta uno, è arrivato ad essere una dittatura di due consoli, con diritto di vita o di morte ( leggi ESPULSIONI). Nessuno dei votanti M5S aveva mai sentito parlare di una alleanza con i fascisti inglesi, e il giorno dopo le elezioni ce la siamo trovata scodellata, e dunque era già preparata e in caldo da tempo! Ditemi che cosa conta la rete e quale controllo esiste sulla regolarità dei sondaggi, che vengono attivati senza nessun preavviso. Questa è la FINE DI UN SOGNO CHE DOVEVA CAMBIARE LA ITALIA. GLI ALTRI SONO CAMBIATI E HANNO VINTO PER MERITO NOSTRO. Bel risultato!
    • nic 3 anni fa
      Non smettere di sognare! Grillo è andato a bruxelles per conoscere Farage di persona, poi saranno i tre gradi di giudizio democratico del M5* a stabilire se faremo l'alleanza o meno. Ti ricordo che nei tre gradi di giudizio, l'ultimo è la rete! Un abbraccio
  • Dario P. Utente certificato 3 anni fa
    forse lo conoscete già, articolo interessante, fate girare http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468 ciao
  • Jerry Spera Utente certificato 3 anni fa
    Vai Beppe, il capo sei tu e sei sempre molto ben informato, sempre prima e più di noi. Quindi vai avanti per la tua strada, chi non è daccordo ha sempre tante altre parrocchie in cui rifugiarsi...
  • pierluigi squadroni 3 anni fa
    Bhe io vi seguo da sempre ed ho fiducia in Grillo,quindi andate avanti
  • john f. 3 anni fa
    W il british sound, W Mr. Sugden, W MR. Rogers!
  • franco quinto 3 anni fa
    Se essere nazionalista significa essere xenofobo e` una teoria alquanto discutibile,se poi` il presunto xenofobo Farage che si e` macchiato dell`espulsione del leghista Borghezio dal Parlamento Europeo per aver definito la Kienge` un babuino,e` del tutto contraddittorio. Marco Travaglio e Compagni,dopo aver condotto una campagna a favore dei comunisti italiani,cosi` tanto credibili da affidarsi ad un greco,non trova di meglio che cercare d`influenzare gli iscritti del Movimento ad una scelta fatta dai suoi amici Rogaga`-Vendola`-Zagrebetto.Un po` come se I tifosi milanisti cercassero d`indirizzare la campagna acquisti dell`Inter. Il Fatto Quotidiano ha perso in 2 mesi piu` di 10 mila copie,lo share di Santoro sta per crollare ai livelli di Piazza Pulita e gli articoli di Gomez fanno ormai concorrenza a magazine come Chi e simili.
  • franco dimasi Utente certificato 3 anni fa
    Per l'EFD (Europe of freedom and democracy)un gruppo non è un partito politico; ma una scelta strategica e programmatica al fine di ottenere posizioni nelle commissioni del Parlamento europeo, per ottenere finanziamenti, tempo di parola in parlamento, e un segretario esperto e professionale. Non è programmatica! Nell'ottica del gruppo EFD si tratta di un MATRIMONIO DI CONVENIENZA PER IL RECIPROCO VANTAGGIO. In effetti BEPPE prosegue il cammino della coerenza e l'unione com UKIP di cui NIGEL FARAGE è il leader incrementa la coerenza perchè questo movimento insieme al M5S ( nostro ) è contrario alle grandi imprese, alle grandi Banche e ai grandi burocrati. Vuole scontrarsi tra le democrazie nazionali contro la burocrazia europea. VI RICORDATE I 7 PUNTI del programa PER VINCERE L'EUROPEE? Beppe in qualità di esperto e come trade union cerca alleati che rispecchiano il programma del M5S; Inoltre nella campagna elettorale delle europee (entusiamante,viva, credibile e trasparente) ha sempre ricordato che il M5S non è un partito ma un Movimento che vuole mandare a casa i vecchi che per venti anni hanno instaurato una dittatura che ha infestato e impoverito l'ITALIA.Lo scopo principe è togliere l'ITALIA dalle macerie e condurla in EUROPA per essere forte,determinante per il lavoro, e abbia un'identità nazionale capace di interloquire con le altre nazioni che fanno parte della Comunità europee. EVVIVA il M5S; inoltre caro beppe se sarai sempre con questo stato d'animo NOI GIOVANI E ANZIANI, NOBILI CITTADINI E GENTILI DONNE SAREMMO SEMPRE CON IL MOVIMENTO CINQUE STELLE.
  • Paola Diana Utente certificato 3 anni fa
    Travaglio mi ha stupita per la superficialita' con la quale si e' scagliato contro questa "presunta" alleanza con Farage. Di solito lo ammiro molto per i suoi articoli pieni di ironia e di verita' ma stavolta mi ha lasciata alquanto perplessa. Farage non mi sembra affatto il mostro che si vuol tentare di far apparire, quindi vi consiglio di non fermarvi alle apparenze e di informarvi meglio, magari sentendo qualche suo intervento al Parlamento Europeo. Forza Beppe, io sono con te.
  • Gianca V. Utente certificato 3 anni fa
    Perché Farage si e la Le Pen no? Ad ogni modo si a Farage e anche alla Le Pen. No tassativo ai Verdi.
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      ok...diventiamo fascisti..anzi..diventate fascisti..senza di me.
  • Franco COrti 3 anni fa
    Grande Beppe, continua così e ci porterari al 10%. Ma un ostraccio di programma prima delle elezioni non era meglio ?
  • Rossocrociato 3 anni fa
    Farage dice che non vorrebbe un romeno per vicino e Grillo lo trova un tipo spiritoso. Sai che risate si faranno in Romania.
  • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
    TROLLERI SARETE VOI Quella che - "se non la pensi come me, sei una trollera" non è nuova... Ma quella degli inglesi che si alleano con gli italiani, - se Grillo l'avesse raccontata solo qualche anno alla televisione - avrebbe fatto scompisciare dalle risate tutti... inglesi compresi. Non ne vogliono sapere dell'Europa ma di noi si! Se Grillo riuscisse a fargli accettare, non dico l'Euro, ma più semplicemente il Sistema Metrico Decimale, allora potremmo anche noi guardare a Falange come a un terzino destro della Fiorentina
  • Carlo Litrico 3 anni fa
    Il problema è che secondo me l'alleanza la dovevano scegliere i parlamentari eletti, e secondo le idee del movimento anche i cittadini, che sia un buon partito o no ha deciso Beppe da solo.
    • lella grosso 3 anni fa
      si capiva che ci saremmo alleati con farage in europa, mi piace molto questa alleanza . vi consiglio d leggere il programma, dedicato a tutti coloro che non hanno letto bene.vai andiamo avanti grillini.
    • nic 3 anni fa
      Grillo è andato a Bruxelles per conoscere di persona Farage, non ha fatto alcuna alleanza, sarà la rete in ultima battuta a decidere se fare o meno l'alleanza! Dovete capirle queste cose, sono importanti!
    • Manuele 3 anni fa
      E facciamolo: io voto per Farage tutta la vita
  • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
    NON SI TROVA PIU' LA CAMICIA Dall'altra parte i post-comunisti decisero di non voler morire democristiani e molti optarono per il M5S. Adesso si può pensare seriamente che un post-comunista che non vuol morire come un democristiano, voglia morire come un ... post-fascistiano? Farange non è un fascista? Bella forza, il fascismo l'abbiamo inventato noi. Incidentalmente inventammo anche... l'antifascismo.
  • Maria Concetta Sofia Utente certificato 3 anni fa
    IO STO CON FARAGE. ALLA LARGA DAI VERDI! GLI ATTACCHI DEL FATTOQUOTIDIANO E DI TRAVAGLIO RAFFORZANO LA MIA DECISIONE! PER QUESTE SCELTE DEVI DECIDERE TU, SENZA VOTO ON LINE.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    stando alla nostra disinformatija di regime dovrebbe essere FARAGE a non volersi alleare con noi dato che BEPPE è stato descritto come MUSSOLIN, HITLER, STALIN e compagnia cantante.
  • Riccardo R. Utente certificato 3 anni fa
    Marco Travaglio se n'è uscito con affermazioni alquanto stupefacenti, considerate la sue solite lucide analisi. In base a quali fonti scrive affermando certe cose su Farage? A me non risulta sia razzista o fascista. Possibile che ne so più io di MT? Possibile? Mah!...
  • birgit f. Utente certificato 3 anni fa
    Comico! sul sito 'politico' si trova la pubblicitá del gruppo (tedesco/ La Merkel ci rovina! Media World - fa parte de Metro gruppo/sede a Ingols- tadt/Germania) altra pubblicità: Bnp (francesi) e Binck - banca trading online) complimenti! davvero europeisti
  • elisa terribile Utente certificato 3 anni fa
    a me piace molto Farange e la possibile collaborazione con Beppe e il movimento 5 stelle. Quelli della Bildemberg sono ben uniti tra loro e anche noi dobbiamo rafforzarci per sorpassare gli ostacoli italiani. L'unica cosa che non è chiara è l'energia alternativa, che vorrei potenziassero, perchè a mio avviso, dove c'è petrolio, ci sono guerre e sangue
  • Stefano G. Utente certificato 3 anni fa
    Va bene Nigel Farage e va ancor meglio Marine Le Pen...se c'è da fare una rivoluzione la si fa con chi ci sta...dei Verdi mi basta il ricordo di Pecoraro Scanio...se avessi voluto votare a sinistra l'avrei fatto senza passare per il M5S...comunque fate quel che vi pare...mal che vada, perderete un elettore in più!
  • Marghe Rossi Utente certificato 3 anni fa
    Sono del 52, quindi nel sessantotto i miei sedicianni li ho vissuti in piazza a dimostrare, pian piano ho perso fiducia ed interesse nella politica, romanticamente legata alle lotte radicali, pian piano ho perso anche loro per strada, dal 2000 ho tolto la tv dalla casa, ho escluso la farsa e lo schifo della politica dalla mai vita, Una storia come tante nel movimento perché quando ho usmato che passava un po' di aria concreta e pulita ho ritirato su la testa........MORALE: L'ANTAGONISMO DESTRA SINISTRA É LA GRAAAAAAANDE TRAPPOLA CHE CELAVA IL VERO POTERE CHE NEL FRATTEMPO CI HA SCHIAVIZZATO...... DIVIDI ET IMPERA, COME SEMPRE!..... SVEGLIAMOCI.... comunismo capitalismo ecc sono anacronistici..... Oltre tutto ció c'é il vero POTERE per cui la nostra salute, la salute della terra, la nostra qualità di vita.la nostra dignità di esseri umani ...NON SONO NULLA ...siamo numeri, dati, merci !!!! Quindi, mentre in italia non c'é nessun'altro, tristemente, che capisca che con la vecchia logica politica non si possono che avere le stesse dinamiche, in europa invece unirsi con TUTTI COLORO che hanno la onsapevolezza di che cos'é veramente questa istituzione e quali sono li scopi ed a chi giova é L'UNICA LOTTA VERA DA INTRAPRENDERE E SOSTENERE Tutto le seghe mentali sulle ideologie si superano con un solo termine: SOVRANITÁ....ognuno poi se le deve gestire nel proprio territorio coerentemente con la storia e la cultura e la realtá persino gografica del proprio paese.... É irreale una realizzazione da pplicare a tutte le realtá..... Il potere va ad ogni paese ed al suo popolo...e .creerà il potenziale di scambi e sinergie con gli altri popoli ma partendo dal presupposto di aver creato l'opportunità per l'autonomia di ogni paese, e nessuno deve essere messo in condizioni di subire a causa delle necessita, ....Ho scritto troppo, tanto lo so che chi ha scelto il movimento con consapevolezza sa giá, SOLO UN GRAZIEEEEEEE
  • Antonio Salvagno Utente certificato 3 anni fa
    Vai Beppe sono d'accordo, Farange è l'unico Europeo inglese che difese l'Italia, c'è ancora il video. Come al solito ci raccontano balle. Farange mi piace mentre i verdi sono falsi.
  • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, Farage mi piace e non escluderei un accordo con lui.E poi un consiglio che vorrei darti e' questo : Non ti affidare tanto alla rete anche perche' il Capo sei tu e quindi tutti debbono fidarsi di te.Chi non se la sente e non ci crede FUORI DAI COGLIONI anche perche' fidarsi e' bene e non fidarsi e' meglio Nella rete ci si possono infiltrare persone con lo scopo di creare solo la confusione delle menti
  • gianmario volta 3 anni fa
    A Farage io do il beneficio del dubbio ai Verdi no! Ma vi siete scordati di quando erano al governo nei vari ulivi o alleati della SPD in Germania ? A Berlino sono stati determinanti per i governi socialdemocartici con un peso elettorale ben diverso da quello da prefisso telefonico che avevano in Italia. Qualcuno ricorda, mentre si portava avanti l'asservimento dei governi alle banche, che i verdi tedeschi abbiano fatto qualcosa? O se non fatto almeno abbiano detto un decimo di quanto ha dichiarato Farage ? Se l'avessero fatto oggi non sarebbero quel gruppetto politicamente ed elettoralmente decotto che va in giro col cappello in mano dagli Schultz/Renzi di turno. Non parliamo poi dei loro corrispondenti francesi, amichetti di Hollande, tanto bravi da consegnare il malcoltento dei transalpini al Front National. Potevamo evitare di presentarci alle europee se era per unirci a dei perdenti cronici !
    • birgit f. Utente certificato 3 anni fa
      pare che siano dei perdenti di turno . Ma perché non leggete l’originale? „What We Stand for http://www.ukip.org/issues? „Save £55m a day in membership fees by leaving the EU and give British workers first crack at the 800,000 jobs we currently advertise to EU workers.“ (Giusto! Che ci vanno a fare tutti ‚sti cafoni italiani a Londra a rubare i posti che spettano al autochtono britannico? Tornatevi in Italia con la prima barca che passa!) „Develop shale gas to reduce energy bills and free us from dependence on foreign oil and gas“ (Giusto! Al via il fracking per British Petrol!) „Prioritise social housing for people whose parents and grandparents were born locally.“ (Giusto! Ci voule il Ahnenpass/Ariernachweis! E un nonno indigeno britannico nato sul suolo britannico!) „Another wave of uncontrolled immigration comes from the EU (this time Bulgaria and Romania)“ (Giusto! E notate il ‚this time...’) Per niente xenophobia! Chi ci va a badare ai nostri vecchi e chi ci sta sui nostri campi a prendere le patate dal santo suolo britannico se no il disoccupato britannico con il giusto sangue nelle vene? (come in Italia: I pomodori sono nostri – più lavoro al disoccupato italiano, visto che i clandestini rubano il nostro posto!) „Proof of private health insurance must be a precondition for immigrants and tourists to enter the UK“ (Giusto! Il tourista italiano che ci va a fare a Londra senza assicurazione privata!). „Remove the UK from the jurisdiction of the European Court of Human Rights.“ (Giusto! Ci mancherebbe un Court of Human Rights! Roba da europeisti fessi! Abbiamo un bel sistema che spia gli altri fessi europei) VV il nazionalismo trasnazionale!
  • Miriam Acquaviva 3 anni fa
    A me non sembra per niente razzista anzi ha addirittura nel suo team indiani e persone di colore. Aveva fatto espellere Borghezio pe le sue frasi razziste contro la nostra parlamentare di colore. E poi lascia libertà di parola più altre cose giuste (banche ecc...) Sarebbe meglio leggere bene come stanno le cose. Per me Grillo ha ragione.
    • birgit f. Utente certificato 3 anni fa
      Ma perché non leggete l’originale? „What We Stand For“? „Save £55m a day in membership fees by leaving the EU and give British workers first crack at the 800,000 jobs we currently advertise to EU workers.“ (Giusto! Che ci vanno a fare tutti ‚sti cafoni italiani a Londra a rubare i posti che spettano al autochtono britannico? Tornatevi in Italia con la prima barca che passa!) „Develop shale gas to reduce energy bills and free us from dependence on foreign oil and gas“ (Giusto! Al via il fracking per British Petrol!) „Prioritise social housing for people whose parents and grandparents were born locally.“ (Giusto! Ci voule il Ahnenpass/Ariernachweis! E un nonno indigeno britannico nato sul suolo britannico!) „Another wave of uncontrolled immigration comes from the EU (this time Bulgaria and Romania)“ (Giusto! E notate il ‚this time...’) Per niente xenophobia! Chi ci va a badare ai nostri vecchi e chi ci sta sui nostri campi a prendere le patate dal santo suolo britannico se no il disoccupato britannico con il giusto sangue nelle vene? (come in Italia: I pomodori sono nostri – più lavoro al disoccupato italiano, visto che i clandestini rubano il nostro posto!) „Proof of private health insurance must be a precondition for immigrants and tourists to enter the UK“ (Giusto! Il tourista italiano che ci va a fare a Londra senza assicurazione privata!). „Remove the UK from the jurisdiction of the European Court of Human Rights.“ (Giusto! Ci mancherebbe un Court of Human Rights! Roba da europeisti fessi! Abbiamo un bel sistema che spia gli altri fessi europei) VV il nazionalismo trasnazionale!
  • arturo genduso Utente certificato 3 anni fa
    IO penso che Grillo abbia ragione e che purtroppo c'è poco da fidarsi di tutti i vari politici e servi. Gli interessi delle multinazionali influenzano l'opinione pubblica e riescono a convincere troppi uomini con il denaro.O ci fidiamo o moriamo, la conoscenza al pubblico è cosa vietata.
  • nikola 3 anni fa
    la scelta non è tra farage e i verdi. M5S deve essere LEADER di un gruppo, formato da M5S e sei o sette piccoli partiti indipendenti (Pirati, ecc, soprattutto del sud europa)!! ce ne sono, e tanti, ne´fascisti, né comunisti, né schiavi delle banche o della merkel, anche fatti di un solo deputato, basta muoversi e metterli insieme, cazzo!!! invece che andare a rimorchio di farage o dei verdi!! "
    • birgit f. Utente certificato 3 anni fa
      non ti preoccupare! Nessun verde accetterebbe mai l'alleanza con nazionalisti, xenofobi e razzisti. check their website Notate „The leaders have in recent months publicly voiced mutual fascination and admiration for each other’s work and campaigning style.“ (http://www.ukip.org/rebels_with_a_cause_when_nigel_met_beppe). Notate: ‚fascino’ e ‚ammirazione’ reciproca dei ‚leader’ per lo stile della campagna? Sono davvero categorie politiche e/o i soliti ingredienti nazionalisti? Quale ‚leader’/Führer? Perché non un'alleanza con AfD ? Sostengono la stessa cosa- libero mercato, fuori dal Euro, interessi nazionali (sarebbero? Richi italiani e greci che si stanno comprando case a Berlino, sfrattando il popolo indigeno tedesco che vive di 400Euro/mese/assengo sociale?), via gli ‚stranieri’, la salvezza del popolo (quale?) sta nel sangue puro del proprio popolo (il nonno britannico casualmente nato sul suolo!). Chi si ricorda dei viaggi degli italiani in Germania per farsi i denti e/o prendere la disoccupazione a spese del povero contribuente tedesco? Ma va! Basta con questi ridicoli nazionalismi! Mai più ‚leader’ che vendono bandiere. VV Europa! L’unica chance per combattere i nazionalismi novecenteschi, basta con la sovranità nazionale. Chi viene dal ex-colonia italiana via mare, sia benvenuto.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Negli ultimi tempi, c'è stata una Crescita incontrollata di Asparagi, a danno delle Tenere Fragoline. Urge una Sollecita Riduzione delle Teste, mediante opportuno Taglio netto. L'Orto richiede Dedizione...
  • Massimiliano C. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sembra che EFD sia la nostra posizione corretta, meglio dei Verdi Europa che costringono al voto anche sui punti a noi contrari, però poi si riempiono la bocca di libertà.
  • Massimiliano C. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sembra che EFD sia la nostra posizione corretta, meglio dei Verdi Europa che costringono al voto anche sui punti a noi contrari.
  • Cristian S. Utente certificato 3 anni fa
    http://youtu.be/cVTD2VdoB2s Ecco siete così
  • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
    Hanno allentato un po' con Beppe Grillo ora stanno facendo le pulci a Farage. Ma lo vogliamo capire che l'unione del M5S con l'UKIP due forze che si battono per la libertà di stampa e la democrazia dei popoli fa paura ai poteri forti !!
  • Enrico Castagna Utente certificato 3 anni fa
    Trovare un movimento-partito che ricalchi esattamente tutti i punti del M5S penso sia impossibile. E' arrivato il momento di doverci, anche se poco, sporcare le mani. In europa è impensabile rimanere fermi sulle nostre decisioni, l'intransigenza è in questo momento una virtù e in Italia vale ancora, ma come dicevo in europa che senso avrebbe? Rimanendo soli riusciamo ad influire sulle decisioni? I nostri voti bastano per portare avanti le istanze del M5S? O forse sarebbe meglio unirci con qualcuno e portare avanti cose che aiutino il varo di qualche legge migliore? Se le elezioni ci avessero premiato forse potevamo rimanere nel nostro sacro e dovuto isolamento, ma purtroppo il dado per ora è tratto e qualcosa dobbiamo farla. Anche se con qualche dubbio, penso che Beppe viva lo stessa dilemma, io sono favorevole per un all'alleanza con Nigel Farage. L'immobilismo sarebbe ancora peggio.
  • maria dileo Utente certificato 3 anni fa
    È fondamentale che ci sia un'alleanza a livello europeo. Ho letto lo statuto del movimento di Nigel Farge e ritengo che la scelta sia quella giusta. A livello nazionale sarei completamente in disaccordo. Spero che i parlamentari del M5S faccio piano una doverosa riflessione nell'appoggiare questa Alleanza. Abbiamo vinto questa elezione nn persa. Il carrozzone del PD ha solo preso il 41% voti dei loro seguaci di sempre. Tanti nn hanno votato, ma se fossero andati nn avrebbero certo scelto il PD.
  • Paola Torbero 3 anni fa
    QUANDO MAI Qualche tempo fa due ragazzi italiani furono ammazzati dai nostri simpaticoni. Dissero che gli portavamo via il lavoro... Poi si affrettarono a smentire, con buona pace dei due "maccaroni" (sarebbe 'Terun') Non per niente sono loro gli inventori del "politically correct". Nel Kent invece sempre per lo stesso motivo: "Italiani, ci rubate il lavoro" - ne hanno ucciso soltanto uno, a calci e pugni
    • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
      Non si tratta tanto da chi vengono commesse certe infamie, ma se nei luoghi dove vengono commesse sono scaturigine di una cultura di fondo che le alimenta. Qui non si parla tanto degli inglesi che accolgono, ma di inglesi che respingono, specialmente gli italiani. Farange per primo quando gli è comodato sostenne che bisognava ricacciare gli italiani nel loro paese. Ora ha cambiato idea? Io dico che ci sta prendendo per i fondelli e che ci sta strumentalizzando, ci corteggia, considerando, ai suoi fini, gli italiani come degli allocchi. Questo per fermarci al presente con benevolenza. Non dimentichiamo che solo stati loro per primi a ritenersi una razza superiore, con stragi orrende d'ogni tipo nel mondo. Questi (sto parlando di farange) sono rimasti ancora al vecchio buon: "L'Italia? Non è che un'espressione geografica"
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      Il gelataio l'hanno ucciso due rumeni se non sbaglio o dell'est cmq, certo che se vogliamo scendiamo anche noi verso il razzismo più basso, sta a vedere adesso che tutta la razza inglese ne ha colpa.... allora cabobo meriterebbe di scomparire lui e tutti i suoi compatrioti, o sono solo queste parole razziste?
  • Anna C. Utente certificato 3 anni fa
    Forza Beppe!! Se te e Gianrobberto pensate che questa sia la scelta giusta io sono con voi. Dalla piccola perdita elettorale abbiamo imparato che la linea "zero compromessi" non va bene. Unirci a Falage non potrà farci che bene. Dimostriamo chi siamo con un gruppo più forte dei verdi! Travaglio dopo l'articolo di oggi mè scaduto come lo yogurt! Pennivendolo pure lui!!! Forza Beppe! forza MoVimento 5***** Forza cittadini!
    • Marco C. Utente certificato 3 anni fa
      Ma cosa dici, la prima frase che hai detto é la frase più pericolosa e antagonista del movimento possibile. Il movimento é nato per non delegare più alla classe politica, non per crearne un'altra. Bisogna informarsi e decidere, non delegare a Grillo e Casaleggio. Bisogna informarsi perché tutti sbagliano e la buona fede non é scontata, mai. Allearsi con Farange, quando c'é Tsipras che ha aperto le porte, é FOLLE, sia dal punto di vista politico (alle prossime amministrative usciremo con il 5% se ci alleassimo con lui), che dal punto di vista umano (non mi alleo con uno tanto conservatore da dire che i gay sono sadici e comunisti e le donne valgono di meno quindi devono guadagnare di meno). Penoso.
  • Pier S. Utente certificato 3 anni fa
    Per chi è dell'opinione che parti e conseguenti idee del M5S, UKIP, ecc. , siano inaccettabili ho scritto per esempio a Birgit di Firenze quanto segue. Il rischio connesso a grandi accentramenti di potere è, visto i casi della EU, degli Stati Uniti, della Russia e della Cina cosi elevato, che sbandierare alcuni vantaggi può essere a questo punto un facile specchio per le allodole e un altrettanto facile soggetto di propaganda. Chiaro a tutti che il nuovo nazionalismo nel caso dei movimenti di Farage, Grillo o Tsipras contiene in se anche frangie piu estremiste e discorse con cui non si può essere d'accordo, ma questo è il momento di fare fronte, perchè nel caso noj te ne fossi accorta il pericolo è sempre piu elevato piu il tempo passa e il potere si stabilizza in mano a un gruppo di persone e famiglie sempre piu ristretto. Loro te la vendono come globalizzazione inevitabile e tu ti accontenti di qualche sicurezza e alcune briciole. È tempo di aver coraggio nella vita. Sicuramente ne hai abbastanza anche tu.
    • Pier S. Utente certificato 3 anni fa
      I leader fuhrer ( perdonami non ho la umlaut sulla mia tastiera) sono probabilmente i tuoi connazionali tedeschi che usarono Hitler a favore delle famiglie della grande industria tedesca. Le stesse famiglie che spinsero la politica europea alla formazione dell'EU. Ho detto gli accentramenti di potere sono oltremodo pericolosi. Qui cara Birgit non viviamo nell'era dell'Acquario dove abbiamo a che fare con gente nuova ed illuminata. Qui siamo ancora al Medioevo nell'uso del potere. Mi meraviglio che stai a difendere un'istituzione del genere. Forse non solo mi meraviglio. Io non sono contrario alla collaborazione fra i popoli, sono una persona sociale, come sociale è il nostro movimento. In tempi in cui il potere centrale viene usato in questa maniera, l'unico risultato è la perdita della propria responsabilità nei confronti della propria vita, a pari passo del proprio governo che perde la sovranità. In queati casi è obbligatorio riprendersi la propria responsabilità sulle proprie cose. Solo allora si puo' provare insieme a ricostruire un' europa veramente unita e in mano al popolo e non a politici di professione e alle loro commissioni che legiferano senza la legittimazione dei cittadini, tutti burattini manovrati dalle industrie di proprietà di poche faniglie.
    • birgit f. Utente certificato 3 anni fa
      Notate „The leaders have in recent months publicly voiced mutual fascination and admiration for each other’s work and campaigning style.“ (http://www.ukip.org/rebels_with_a_cause_when_nigel_met_beppe). Notate: ‚fascino’ e ‚ammirazione’ reciproca dei ‚leader’ per lo stile della campagna? Sono davvero categorie politiche e/o i soliti ingredienti nazionalisti? Quale ‚leader’/Führer? Perché non un'alleanza con AfD ? Sostengono la stessa cosa- libero mercato, fuori dal Euro, interessi nazionali (sarebbero? Richi italiani e greci che si stanno comprando case a Berlino, sfrattando il popolo indigeno tedesco che vive di 400Euro/mese/assengo sociale?), via gli ‚stranieri’, la salvezza del popolo (quale?) sta nel sangue puro del proprio popolo (il nonno britannico casualmente nato sul suolo!). Chi si ricorda dei viaggi degli italiani in Germania per farsi i denti e/o prendere la disoccupazione a spese del povero contribuente tedesco? Ma va! Basta con questi ridicoli nazionalismi! Mai più ‚leader’ che vendono bandiere. VV Europa! L’unica chance per combattere i nazionalismi novecenteschi, basta con la sovranità nazionale. Chi viene dal ex-colonia italiana via mare, sia benvenuto.
  • Rosangela MAROTTA Utente certificato 3 anni fa
    non mi esprimo su Farange, vorrei porre l'attenzione su due aspetti: 1. ci sono altri gruppi con cui andare a parlare nel parlamento europeo perché ci si è fermati ad uno? 2. se durante le elezioni si fosse detto ci "alleeremo con Farange" quanti voti avremmo preso? 3.Perché questa campagna sul blog pro Farange a tutti i costi? e il pluralismo? e le votazioni libere da preconcetti? sono una attivista, credo fortemente nel movimento, sostengo i nostri portavoce, difendo il movimento ai banchetti, ma questa mossa con relativa campagna unilaterale mi porta ad avere più di un dubbio e questo non mi piace affatto
    • Franco COrti 3 anni fa
      Finalmente un commento 'agnostico' di chi usa il cervello
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Giulia Sarti 17 ore fa · "Voto di scambio (416ter), incostituzionalità della pena ridotta”. Lo afferma Agostino Cordova, il magistrato che fu a capo della procura di Palmi e dal cui lavoro prese il via la prima formulazione del 416 ter ! http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/voto-di-scambio-pena-ridotta-incostituzionale-parla-cordova/1007227/
  • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
    TUTTE BAGASCE Se questo figuro non si toglie dalla testa che le donne sono troie, finisce che Grillo, ... alleandovi-ci-si si gioca quel buon 30 percento di elettorato femminile che ancora sostiene il M5S
    • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
      Anch'io avrei un po' di reportage da sottoporre al blog, anche in lingua originale; tra l'altro io credo più alle mie orecchie piuttosto che ai presunti "informatori" che quando ci piacciono vengono osannati e poi quando in modo evidente tangibile e documentato, evidenziano contraddizioni allora diventano servi di una campagna a noi ostile. Uno per tutti Travaglio: sono stata insultata quando mettevo in evidenza le sue "faziosita", noto con stupore che ora è caduto in disgrazia pure lui. Padroni di farvi abbacinare da chi volete, ma fatemi il favore di non fare, poi, analisi... postume, quando è fin troppo chiaro quello che si chiede al Movimento; certo non un ritorno a forme di politica che si addicono più a chiose "da caserma" che non alla dignità rivendicata dai "Cittadini". Con buona pace della Rivoluzione Francese
    • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
      Gianna, queste sono le notizie fuorvianti che ci propina la stampa e TV,le dichiarazioni di Farage sono diverse, ora vedo di trovarle e te le posto quì: PS:stanno facendo la stessa campagna diffamatoria su Farage, come la fanno su Grillo...stiamo attenti!
  • Pier S. Utente certificato 3 anni fa
    Ribadisco un concetto per rispondere a chi in questo sito romanticizza e afferma che non esistano Mafie al Nord d'Europa. Ho avuto a che fare per pii di 25 anni col Nord di cui si fa menzione. Per quanto riguarda la competenza professionale dei manager economici, io direi che la preparazione dei nostri manager fino ad alcuni decenni fa non aveva proprio nulla da invidiare a loro, anzi. Si trattava solo di stile dovute a sfumature culturale che fanno la ricchezza della vita. Per quanto riguarda la loro romanticizzata trasparenza È MEGLIO LASCIARE PERDERE. Questa era la loro fama in passato, ma circa venti anni di EU la hanno LETTERALMENTE E QUASI TOTALMENTE DISTRUTTA. Già nei programmi di studio subiscono una canalizzazione e conseguente lavaggio dei cervelli ( specialmente in certi indirizzi di studio) che parlare di preparazioni all'appartenenza a sistemi di casta economica di stampo mafioso NON È ASSOLUTAMENTE ESAGERATO, anzi è da molti (giovani) considerato normale a questo punto . Il mondo della politica e dell'economia si comporta nel Nord in una maniera in cui solo vent'anni fa sarebbe stato tacciato di alta disonestà e manovre criminali. Ora è diventato quasi un simbolo di intelligenza agire in questo modo ( trovi affinità con la storia d'Italia degli ultimi 40 anni ? ?). Le uniche eccezioni sono solo la Norvegia e l'Islanda. Andate a controllare se per caso appartengono all'EU. L'entrata nella EU ha comportato un cambiamento di fatto, di stile e di mentalità di vita che è appoggiato a questo punto in realtà da meno della metà della popolazione. All'altra metà che si accontenta di qualche briciola della torta pagata salatissima in termini non solo di qualità della vita ma anche in termini economici, perchè il loro stipendio valeva piu allora che adesso.....beh che cosa devo dire a quest'altra metà >>> SVEGLIATEVI ! CHE È AMPIAMENTE L'ORA DI FARLO !
    • mac 3 anni fa
      Però è strano. Grillo ha creato il movimento sulla base dei suoi tour in Italia e in Europa, con i quali puntava il dito sulle ingiustizie, sprechi, clientelismi italiani prendendo come punto di riferimento le politiche di buon governo di molti stati europei (Francia, Germania, Svizzera ecc). E tutti ad applaudire. Ora invece la mafia è dappertutto, chi promuove mobilità internazionale è accusato di "romanticizzare" e "idealizzare" l'Europa, il Parlamento Europeo è la culla di satana, le università all'estero indottrinano gli studenti. E' doveroso e legittimo criticare le istituzioni europee, visto che si tratta delle nostre istituzioni. Vi invito però a giudicarle prendendo come termine di paragone, ad esempio, la Federazione Russa: niente programmi di mobilità giovanile e formazione (i giovani russi viaggiano e studiano in Europa grazie ad Erasmus+, non grazie a Putin), armi al posto della diplomazia per risolvere le controversie internazionali, imposizioni e ricatti economici al posto di trattative. 100 volte meglio l'UE, con le sue contraddizioni. Conclusione: il sistema lo si cambia con un approccio costruttivo e paziente, non certo alleandosi con gli "(s)fascisti" dell'EFD, il cui contributo alla risoluzione dei veri problemi è pari a zero (guardatevi le statistiche sulla loro presenza in parlamento, i loro interventi e la presenza nei gruppi di lavoro: sono i più assenteisti e passivi, con la scusa che loro sono "contro il sistema". Secondo voi si va molto lontano con questo metodo?)
  • birgit f. Utente certificato 3 anni fa
    Ma perché non leggete l’originale? „What We Stand For“? „Save £55m a day in membership fees by leaving the EU and give British workers first crack at the 800,000 jobs we currently advertise to EU workers.“ (Giusto! Che ci vanno a fare tutti ‚sti cafoni italiani a Londra a rubare i posti che spettano al autochtono britannico? Tornatevi in Italia con la prima barca che passa!) „Develop shale gas to reduce energy bills and free us from dependence on foreign oil and gas“ (Giusto! Al via il fracking per British Petrol!) „Prioritise social housing for people whose parents and grandparents were born locally.“ (Giusto! Ci voule il Ahnenpass/Ariernachweis! E un nonno indigeno britannico nato sul suolo britannico!) „Another wave of uncontrolled immigration comes from the EU (this time Bulgaria and Romania)“ (Giusto! E notate il ‚this time...’) Per niente xenophobia! Chi ci va a badare ai nostri vecchi e chi ci sta sui nostri campi a prendere le patate dal santo suolo britannico se no il disoccupato britannico con il giusto sangue nelle vene? (come in Italia: I pomodori sono nostri – più lavoro al disoccupato italiano, visto che i clandestini rubano il nostro posto!) „Proof of private health insurance must be a precondition for immigrants and tourists to enter the UK“ (Giusto! Il tourista italiano che ci va a fare a Londra senza assicurazione privata!). „Remove the UK from the jurisdiction of the European Court of Human Rights.“ (Giusto! Ci mancherebbe un Court of Human Rights! Roba da europeisti fessi! Abbiamo un bel sistema che spia gli altri fessi europei) VV il nazionalismo transnazionale!
    • Pier S. Utente certificato 3 anni fa
      Per Birgit di Firenze. Il rischio connesso a grandi accentramenti di potere è, visto i casi della EU, degli Stati Uniti, della Russia e della Cina cosi elevato, che sbandierare alcuni vantaggi può essere a questo punto un facile specchio per le allodole e un altrettanto facile soggetto di propaganda. Chiaro a tutti che il nuovo nazionalismo nel caso dei movimenti di Farage, Grillo o Tsipras contiene in se anche frangie piu estremiste e discorse con cui non si può essere d'accordo, ma questo è il momento di fare fronte, perchè nel caso noj te ne fossi accorta il pericolo è sempre piu elevato piu il tempo passa e il potere si stabilizza in mano a un gruppo di persone e famiglie sempre piu ristretto. Loro te la vendono come globalizzazione inevitabile e tu ti accontenti di qualche sicurezza e alcune briciole. È tempo di aver coraggio nella vita. Sicuramente ne hai abbastanza anche tu.
  • manuel 3 anni fa
    Poniamo pure che Farage sia xenofobo; c'è di certo che vuole limitare l' immigrazione, come peraltro almeno la metà dei cittadini della Ue, comunque. Un bel "Ma chi se ne frega" è possibile dirlo? Si deve sostenere alleanze solo con chi vuole immigrati provenienti da mezzo mondo a flusso continuo, è questa la conditio sine qua non (al di là di altre tematiche come la politica economica e ambientalismo, comunque palesemente messe in secondo piano)? Ma di che stiamo parlando?
  • marco turco 3 anni fa
    Sono un cittadino 5Stelle e la penso così: Non abbiamo perso, ma ci siamo illusi su una maggior capacita critica e di responsabilità dei cittadini, ci siamo illusi che ad aprire gli occhi e ad essersi svegliati fossero molti di più, ci siamo illusi di una significativa decrescita di coloro che ancora credono e dipendono culturalmente dai partiti. Meglio così perché noi non dobbiamo crescere come dei palloni gonfiate rischiando una esplosione ad ogni lieve evento. La nostra crescita richiede il suo tempo perché si deve consolidare con una ragionata e maturata convinzione. IMPORTANTE in questa fase è: Non perdere di mira l' obiettivo finale che è la "partecipazione diretta dei cittadini" esercitando la loro legittima "sovranità" attraverso i propri eletti "portavoce" e di rinunciare alla intermediazione oligarchica dei partiti. Non facciamoci " FAGOCITARE DAL SISTEMA" chi sostiene che ora dobbiamo assolutamente allearci con qualcuno dei PARTITI , NON HA CAPITO NIENTE DEL M5S e se gli diamo retta finiremo per essere manipolati "armonizzati" e dissolti nel fango del "sistema partitocratico" mandando all'aria quanto fino ad ora costruito con tutto il progetto di un cambiamento storico, per l'adottamento di un nuovo modello politico-sociale. SE I PORTAVOCE ELETTI DOVESSERO DECIDERE DI CONGIUNGERSI IN ALLEANZA CON UN PARTITO MI SOTTRAGGO E RITIRO IL MIO CONSENSO AL M5S, altro discorso è invece appoggiare le "buone proposte di legge" da qualsiasi parte provenga ed i portavoce del M5S devono comunque fare sempre riferimento alla volontà ultima del suo LEADER che siamo NOI CITTADINI. IO HO VOTATO IL M5S PERCHE SONO NAUSEATO DAI PARTITI E DAL LORO SERVILISMO ALLE LOBBIE e perché da cittadino sovrano pretendo essere interpellato nella costruzione delle leggi e delle decisioni che ci riguardano.
    • Enrico Castagna Utente certificato 3 anni fa
      Inizio a pensare che ci siano troppe persone in cattiva fede o che si fanno troppo influenzare dai media. Dico questo perché ho un grande rispetto ed una grande fiducia in Grillo e Casaleggio, con questo non dico di dover seguire a spada tratta ogni loro decisione ma neanche criticarla come se fossero dei nemici. Analizziamo per un attimo la nostra condizione attuale come M5S. In Italia contiamo ancora di 150 parlamentari che ci garantiscono un numero sufficiente nel fare opposizione, quindi possiamo permetterci il lusso di stare da soli e non inquinarci in alleanze malsane compromettendo il DNA stesso del movimento. In europa, a mio avviso, le cose cambiano radicalmente, 17 parlamentari se non chiudono accordi, anche a costo di sporcarci un tantino le meni, rischierebbero come ha detto lo psiconano "di riempire i cessi", e finirebbe per aver ragione se ci ostiniamo in questa direzione. E' arrivato il momento di fare qualche scelta coraggiosa e il buon Beppe come al solito in prima persona si sta sorbendo anche per noi tutte le rotture del caso. La sua è stata solo una visita esplorativa, la decisione verrà democraticamente presa in rete come sempre. Non molliamo. FORZA e ONORE
    • Enrico Castagna Utente certificato 3 anni fa
      Condivido sul fatto che essere un cittadino sovrano è la prima cosa, non capisco però come si possa pensare, con questa gente al governo, di avere a disposizione tutto il tempo di cui parli per una crescita. Sono daccordo, il buon senso prima di tutto, ma le regole e la velocità con la quale stanno vampirizzando il paese non le dettiamo noi, motivo per cui ci piaccia o no una certa fretta nel prendere le decisioni c'è. Un'altra riflessione va fatta sul panorama politico europeo che cambia le regole, in italia possiamo permetterci di non fare alleanze, siamo ancora 150 parlamentari quindi una forte opposizione, ma in europa 17 parlamentari rischiano, come a detto il berlusca, di "riempire i cessi" se non facciamo qualche alleanza, per cui non ingessiamoci all'interno di regole troppo moraliste e rigide rischiando l'immobilismo.
  • fede e. 3 anni fa
    caro beppe, i potenti mezzi di comunicazione,erano tutti per renzi,costui alla faccia dell'equita',e' stata la persona piu' vista nei tg nazionali che in quelli privati,abbiamo perso una battaglia con le mazzafionde e loro l'hanno vinta coi cannoni e le mitragliatrici.la prossima la vinceremo noiiiiiii,perche' gli italiani si accogeranno ben presto che sono stati fregati dall'ambizioso ragazzetto con in mano l'agenda montiana...!!!! sarei curioso di sapere cosa hanno votato tutti gli esodati dalla legge MONTI-FORNERO,TUTTI COLORO CHE DOVEVANO ANDARE IN PENSIONE E PER QUALCHE GIORNO O SETTIMANE NON CI SONO ANDATI,MAA CHE FINE AVETE FATTO?dove e' andata a finire la vostra rabbia?vi hanno dato un piattuccio di lenticchie a chi 70 euro e ad altri 50 euro ma lo sapete che la tasi ci sostera' il 60% in piu?e tutte le promesse del figliol prodigo dove sono?????? equitalia ancora esiste e sta' picchiando piu' duro che mai tra aggi,interessi e spese.un piccolo de3bito di 1500 euro ci diventa un grande debito di 4000 euro in poco tempo e se non ce la fai piu' a pagare per equitalia sono affari tuoi che non li riguardano,chiedi una spiegazione e ti guardano con disprezzo,devi pagare e basta senza spiegazioni o attenuanti a loro non frega nulla della disperazione della gente,della crisi...!!!se non ce la fai a pagare le rate,troppe,ti revocano il ,chiamiamolo beneficio,e allora ti chiedono l'intero importo,pena il pignoramento di casa ,dell'auto o del conto corrente,EQUITALIA TI PRENDE IN OSTAGGIO E ALLORA COSA SI FA?VAI IN BANCA ED ORA ,TI RIFIUTANO UN PICCOLO FINANZIAMENTO,NON RESTA CHE CHIEDERE AGLI USURAI E ALLA FINE LA GENTE SI IMPICCA...!!!QUESTA E' EQUITALIA.BISOGNA FARE QUALCHE COSA SUBITO PRIMA CHE SCOPPI UNA RIVOLUZIONE TOTALE CON GRAVI RIPERCUSSIONI NEL PAESE.ANCHE NAPOLITANO TACE,MAI VISTA UNA COSA DEL GENERE...!!!CARO BEPPE sii fiero del tuo movimento,non arrendiamoci a questi corrotti e corruttori.w l'italia e il mov. 5 stelle.....!!!!!
  • francesco . Utente certificato 3 anni fa
    Sarebbe giusto che sul blog si esponessero sia gli argomenti favorevoli all'ingresso nel gruppo europeo del partito di Farage, sia gli argomenti contrari, che pure, sospetto, non mancherebbero. Sarebbe...ma finora non è così, il che non è il massimo della democrazia
  • Elias Deliolanes Utente certificato 3 anni fa
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/se-m5s-chiama-i-verdi-li-incontriamo-piu-problematico-vedere-farage-o-le-pen/1006928/
    • Domenico Di Lauro (planetwin) Utente certificato 3 anni fa
      d'accordissimo alla collaborazione con nigel farel.il programma dell'ukip mi trova d'accordo in tutto, tranne che nello sfruttamento del carbone e in particolare del gas di scisto. per il resto mi trovo in perfetta sintonia
  • marco c. Utente certificato 3 anni fa
    Molti italiani ormai sono giunti alla conclusione che è inutile andare a votare se non si vuole essere autolesionisti ovvero partecipando all'elezione di qualcuno che si riempirà le tasche vuotando le loro. Il voto dovrebbe essere una conquista ma è difficile esercitarla se non ne trovi uno di cui fidarti perchè il sistema fagocita e corrompe anche le migliori intenzioni. Perchè allora non dare almeno voce a questo dissenso muto che rappresenta, si è visto, la maggioranza degli italiani. L'astensione dovrebbe condizionare direttamente la rappresentatività numerica delle Istituzioni fatto salvo uno zoccolo minimo che garantisca la governabilità. La comunicazione unidirezionale del blog non giova ai consensi, qualche volta i cosidetti guru farebbero bene a prendere in considerazione anche le proposte che arrivano dai bloggers dal basso specie se quel basso è parte di quella parte veramente maggioritaria e disgustata che urla come nel quadro di Munch, senza che ne giunga il suono.
  • Pier S. Utente certificato 3 anni fa
    Normalmente sarei d'accordo con Arcangelo, ma questa è una situazione in cui occore fare gruppo, magari un gruppo con possibilità di voto anche ben indipendenti.
  • Emanuele M. Utente certificato 3 anni fa
    Credo che non si possa scegliere con chi fare il gruppo e decidere le regole di convivenza nel gruppo senza una ratifica col voto della rete! Io la penso così. Se la pensate come me il meccanismo della "stelletta" lo conoscete: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2014/05/consultazione-di-tutte-le-possibili-alleanze-e-chiarificazione-sul-fatto-che-si-votera.html
  • alberto bibo corti 3 anni fa
    Un accordo,un alleanza o un compromesso, in se, non sono ne buoni ne cattivi. Il loro valore e' determinato solo dal fatto che incidano o meno sulla mia condotta morale, sulla coscienza e se mi permettono o meno di restare ciò' che sono. Exempla… Io stipulo un alleanza con il mio peggior nemico per punire più' severamente i disonesti e i corrotti. Una volta fatto questo continuo a combatterlo. Il giorno dopo, un mio compagno di partito, alleato in mille battaglie, persona di valore e di ideali, mi chiede di abbassare le pene per politici e corrotti, solo per quella volta, solo per quella legge, solo per quel periodo. Acconsento e una volta fatto,continuo a lavorare con lui.
  • Biagio Carrano 3 anni fa
    In Italia la canea dei giornalisti anti Grillo pseudoprogressisti (in realtà solo conformisti o in malafede) ha definito Nigel Farage un razzista. In Inghilterra il leader del partito laburista Ed Millibrand dichiara che Farage non è un razzista. Valutate voi è più corretto. http://news.sky.com/story/1263755/ed-miliband-nigel-farage-is-not-a-racist
  • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
    Dell'accordo Salvini-Le Pen nessuno si scandalizza, perché nei giornali e nelle tv di stato e no ci sono, oltre ai neodc, molti "ometti verdi" che con la lega al governo si sono sistemati. E allora evviva Le Pen (che fra l'altro è nel solco più autentico della Francia gollista). Ma Farage! Un criminale! Che vergogna!
    • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
      Infatti, il M5S "fa notizia": cioè falsità e calunnie.
    • Marco Monopoli 3 anni fa
      Di Salvini si sa l'opinione, non ha mai nascosto la sua xenofobia e intolleranza, naturale che vada con le pen. Sorprende invece la scelta di M5S (o dovrei dire Grillo?) per questo ne parlano tutti. Inoltre, M5S ha il 21%, la lega appena il 6. Secondo te chi fa più notizia?
  • Biagio 3 anni fa
    Verdi Ue, Frassoni: “Nessuna chiusura a M5s, ma no a chi sta con Farage o Le Pen” Dopo le elezioni, l'eurodeputato tedesco dei Verdi Albrecht aveva detto di escludere "categoricamente un'alleanza con il Movimento 5 Stelle". Ma Monica Frassoni, co-presidente del Partito Verde europeo, non chiude la porta: "Se vogliono, possono chiamarci. Per ora, però, nessun contatto". E ricorda: "Nel 2007 invitai Grillo al Parlamento europeo a parlare di ambiente" http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/se-m5s-chiama-i-verdi-li-incontriamo-piu-problematico-vedere-farage-o-le-pen/1006928/#.U4msJ6O25Kw.facebook
  • Dave F Utente certificato 3 anni fa
    Alfredo ronzino fuori subito
  • federico monti 3 anni fa
    salve tutti, riguardo all'articolo da me sritto in questo blog il giorno dopo il programma ballaro',per quanto riguarda il cittadino m5s alfredo ronzino,spero che non si voti per l'espulsione....sono stato anchio a denunciare la figuraccia,che ha fatto fare al m5s io penso che era in buona fede.. pero' questo dimostra i limiti,dell'organizzazione in essere del movimento... bisognerebbe che tutti gli esponenti m5s prima di andare a un programma a rappresentare milioni di persone,debba avere l'autorizzazione da parte dell'ufficio predisposto del m5s.allora sarebbe tutto regolare...cosa ne pensate?
  • Gerlando C. Utente certificato 3 anni fa
    Salve a tutti voi del sito BeppeGrillo.it. Leggendo questa notizia resto allibito per la deficienza che c'è tra le diverse testate giornalistiche che stanno diffamando Nigel Farage. Ho letto da su diversi giornali che il sig. Nigel sarebbe una persona poco affidabile, risulta essere anche una persona apertamente dichiarata contro gli ambientalisti. Una notizia mi ha colpito su un giornale on line dove diceva che, il suo stesso gruppo o Nigel Farage stesso, avrebbe chiesto di rendere non punibili i reati contro l'ambiente. Io voglio tanto consigliare al signor Farage di segnarsi tutte le calunnie che i nostri giornali stanno sfornando in questi giorni, e di preparare diverse querele per diffamazione!!! Tutto questo è vergnoso ed inaccettabile.
    • Joe Blogg 3 anni fa
      Prima di dire delle cavolate sarebbe meglio informarsi ma non con quello che si trovi online che può essere più o meno accurato. Come me c' tanta gente che ha seguito lo sviluppo della carriera politica di Farage direttamente....che non voglio commentare qui. A me sembra che Grillo sia stato preso da esterofilia perversa chiudendosi gli occhi a quello che naconde il vero UKIP!
  • Ciro I. Utente certificato 3 anni fa
    Non capisco perchè non fare un referendum in rete...ma che cazzo la democrazia diretta la usiamo a convenienza? Sto iniziando ad avere seri dubbi...
    • Enzo P. Utente certificato 3 anni fa
      Giusto ai voti! Se posso dire la mia, l'avvicinamento di Farage è un'ennesima mossa falsa per farsi dare addosso dai media di partito e soprattutto per allontanare l'elettore medio italiano che appena sente qualcosa di minimamente rivoluzionario si spaventa e vota la balena bianca di turno. Basta ingenuità ed errori dovuti a mosse affrettate!
  • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
    la mafia in Inghilterra non esiste
  • Oreste Parlatano 3 anni fa
    Voglio sperare che le alleanze vengano sottoposte al giudizio della rete, così potrò votare contro.
  • Sandro Tieri Utente certificato 3 anni fa
    La differenza tra Noi Italiani e gli Inglesi e i Francesi? I risultati delle Votazioni! Loro (il POPOLO) SI SONO ROTTI I C......I e hanno avuto il coraggio, democraticamente, andare a votare, di "spazzare" via tutti. Noi no. Pesantemente legati da paure e clientelismi di ogni genere, ad arte "ficcati" nelle nostre teste di legno da ablilissimi manipolatori abbiamo semplicemente PAURA DI CAMBIARE. Siamo un popolo VECCHIO e adagiato sugli allori. Stiamo ancora troppo bene e non abbiamo ancora le "palle" per fare quello che hanno fatto Inglesi e Francesi.
  • Roberto Sbalchiero Utente certificato 3 anni fa
    Ma andate su Youtube e guardatevi i suoi interventi nel parlamento Europeo. Difende l'Italia. Scusatemi se devo scegliere un alleato, scelgo quello che difende anche i miei diritti, chi altro?
    • Gerlando C. Utente certificato 3 anni fa
      Tu sei informato, perchè conosci quello che nigel farage ha detto nel parlamento ed anche nell'intervista sul sito Beppe Grillo. Altri invece parlano a sproloquio dicendo cazzate senza conoscere quello che è e quel che fa Nigel Farage. Io personalmente lo stimo questo signore, non dice nulla d'insensato.
  • Cl. C. Utente certificato 3 anni fa
    Coraggio ragazzi, e' solo l' inizio!!! Bisogna pensare positivo. Rispetto alle ultime elezioni europee il M5S ha guadagnato il 21%, non perso il 5%. Ricordatevi sempre che questa non e' una vittoria del PD, ma del PD + PDL, perche' buona parte degli elettori di Berlusconi ha votato per il suo nuovo mentore, cioe' Renzi. Ricordatevi che c'e' sempre un 60-70% di italiani a cui le cose vanno benissimo come stanno. Il ruolo del M5S e' di fare un' opposizione seria nel parlamento italiano e in quello europeo, e lo stanno gia' facendo, con il 21 o il 25% non cambia molto. ORMAI IL TARLO DELL' ONESTA' E' STATO INSINUATO IN ENTRAMBI I PARLAMENTI!!! E COME DICEVANO I RAGAZZINI NELLA SCENA FINALE DI "CHE BOTTE SE INCONTRI GLI ORSI": "LA VEDREMO L' ANNO PROSSIMO!!!!"
  • Mariano Antoni (mamo-org) Utente certificato 3 anni fa
    Come possiamo uscire da questa sorta di “senso di colpa” per non aver ottenuto il risultato sperato? Fin da subito sapevamo quanto fosse difficile scalare la montagna, sconfiggere il dinosauro, affondare il transatlantico. Abbiamo ottenuto risultati che sono il peggior incubo di qualsiasi persona disonesta, siamo in prima linea a combattere e, fin da subito, abbiamo voluto nelle nostre file chi il movimento lo sente nel suo animo prima che nella sua ragione. Non abbiamo sbagliato niente, ripeto niente. Vogliono portarci sul loro terreno dove hanno mille alleati pronti a pronunciare la più incredibile delle menzogne e trasformarla in verità. Certo possiamo accogliere ogni suggerimento, ma mai e ripeto mai dobbiamo dimenticarci di chi e cosa ci ha fatto arrivare a questo punto, ai quali va l'indubbio merito della costruzione e della costante solidità del Movimento. Siamo oggetto di attacchi e derisioni da ogni parte, ma chi crede non viene minimamente scalfito, non rimane assolutamente turbato da chi scagliandosi contro di noi afferma e conferma quanto ancora ci sia da fare per liberare la nostra Nazione da un malcostume tanto diffuso quanto dannoso. Non c'è bisogno di cambiare rotta, l'onestà ne conosce solo una e se vogliamo andare a raccontarla in televisione facciamolo pure, senza mai però confonderci con coloro che hanno fatto delle loro cariche un misero, ignobile e spregevole interesse personale. Di cosa abbiamo paura? Cosa può farci paura? La risposta è tanto scontata quanto semplice: Niente.
  • Ottaviano Bottini Utente certificato 3 anni fa
    Eppure Nigel Farage era piacuto a molti quando ha contestato la democraticità del parlamento europeo, e sul fatto che chi gestisce i Nostri comuni interessi non è stato eletto da nessuno. Io l'ho un po seguito nei suoi ragionamenti, non tutti condivisibili, ma molti sono coerenti. L'Europa, e io sono europeista, dovrebbe essere formata dai popoli europei secondo scelte logiche e/o democratiche, dove non è solo il danaro a dover contare ma la libertà e dignità di ogni singolo individuo europeo.
  • Stefano A. Utente certificato 3 anni fa
    Posso dire la mia verità? Di ciò che Farage fa in termini di politica interna mi importa poco. La questione ambientale e xenofobica è la cortina fumogena che stanno sollevando per distrarci dal GRAVISSIMO problema economico, Voglio far presente che in Grecia, in atto, dell'ambiente se ne impipano. Bruciano tutto quello che possono per scaldarsi. Noi saremo li fra un paio di anni al massimo Ricordo anche che con questa economia non esistono risorse da destinare né all'ambiente né all'immigrazione. Ambiente e xenofobia, quindi, in costanza di questa politica economica assassina, sono solo falsi problemi eretti per distrarci da Fiscal Compact, ERF e TTIP Se non comprendiamo questo, non stupiamoci del 41% che ha votato PD http://stefanoali.blogspot.it/2014/05/le-alleanze-al-parlamento-europeo.html
  • john buatti 3 anni fa
    _______________________ l'UKIP non sono contro le rinnovabili dicono solo che per creare un posto di lavoro sulle rinnovabili visto che prendono sussidi nel UK se ne perdono 4 di lavori normali... L'UKIP sono a favore delle rinnovabili ma dicono che solo con le rinnovabili non si riesce a far funzionare l'industria e che bisogna immagazzinarla..per la richiesta del UK che è alta e visto che il carbone verrà messo da parte dal governo l'UK ha problemi di energia, ma useranno il gas di cui ne hanno tanto ma anche esso non basta.. sono favorevoli a sfruttare l'energia delle onde del mare dicono che la UE distorce i benifici dell'energia rinnovabile dicendo che favoriscono troppo le rinnovabili alle altre energie tradizionali inclusa la nucleare... dicono che (la UE)non possono dire al UK di spegnere le altre fonti tradizionali e aspettarsi di averne a sufficienza dalle rinnovabili...cioe nel contesto UK . L'UKIP punta per gran parte sul gas... e da come la vedo io in Inghilterra c'è pochissimo sole e abbastanza vento e per questo l'imposizione della UE sul UK sulle energie rinnovabili li mette in una posizione di favorire l'energie tradizionali. Riassumendo vogliono riprendersi il tavolo delle decisioni...non vogliono che la UE gli detti cosa possono o non possono fare a casa.. poi vi posto dei pezzi di programma UKIP
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Son tutti LAdri, Comunisti, FAscisti, Democristiani, Preti, RAdicali. Persin alcuni , beccati ed altri silenti, nel M5s. Questa è la Verita' che Grillo ha dovuto Affrontare e porvi Rimedio, con FArage...
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo è meno di Renzi, si RAssegni. Beppe è Leale. MAtteo, Letale...
  • Giancarlo Osti Utente certificato 3 anni fa
    Grillo è onesto, intelligente e leale, ha una visione del mondo molto diversa dai politicanti di mestiere. Penso che abbia avuto da tempo informazioni precise sui vari gruppi a Bruxelles ed abbia scelto Farage come interlocutore valido. Volete i verdi? su di noi hanno detto solo porcate senza conoscere i nostri interventi al Parlamento Italiano. Vedi proprio l'intervista a Repubblica, giornale dichiaratamente contro il M5S e informazione al 68mo posto. Grillo è il possessore del marchio 5Stelle, colui che ha sputato sangue in questi anni, colui che ha mandato 160 comuni cittadini al Parlamento e ne ha mandati 17 a Bruxelles. Grillo è il solo titolare per scegliere le alleanze e Farage è una persona competente e qualificata. Bene ha fatto Grillo.
  • niko m. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, fregatene di quello che pensano gli italiani di Farage e delle alleanze che tu vuoi fare! Per mettere d'accordo gli italioti(compresi quelli votanti M5S che la pensano diversamente) ci vuole la violenza mediatica, altrimenti avrai mille pensieri diversi e centomila coglioni che si immedesimano leader di partito e la conferma l'abbiamo avuta il 25 maggio...Per ciò decidi tu e la tua gente di fiducia per le politiche del Movimento Cinque Stelle lasciando fuori anche la rete...
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Dicon che l'Ukip differisce dal M5s. Vostra Moglie, è come Voi? (Non fermatevi al sesso). Continuate a seghe, pidini. Ingrati. Grillo vi ha CAmbiato i PAnnolini fino a ieri, Lavato e Profumato il Culetto. Non volete lasciare al loro destino le Serpi Verdi interne al Movimento? Perchè non resta nessuno, dite... Come se la Chiesa restasse Vuota, dal momento che altrimenti, se non si potesser piu' Incular Bimbi, chi glielo farebbe fare... Crescete, per Dio!
  • Antonio 3 anni fa
    D'accordissimo con quelli che dicono che bisogna scegliere insieme con chi "sedersi" in Europa
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Adesso so per certo che Beppe è un PAstore. Ha il Gregge piu' VArioPinto. Le Pecore Arlecchino. FA bene a prendersi uno Stage di PAstorizia nel Devon... RAssegantevi a Belare Riconoscenti. Non fate le Pecore PAzze che passa il Furgoncino Rossonero di MAtteo...
  • Enrico Castagna Utente certificato 3 anni fa
    Trovare un movimento-partito che ricalchi esattamente tutti i punti del M5S penso sia impossibile. E' arrivato il momento di doverci, anche se poco, sporcare le mani. In europa è impensabile rimanere fermi sulle nostre decisioni, l'intransigenza è in questo momento una virtù e in Italia vale ancora, ma come dicevo in europa che senso avrebbe? Rimanendo soli riusciamo ad influire sulle decisioni? I nostri voti bastano per portare avanti le istanze del M5S? O forse sarebbe meglio unirci con qualcuno e portare avanti cose che aiutino il varo di qualche legge migliore? Se le elezioni ci avessero premiato forse potevamo rimanere nel nostro sacro e dovuto isolamento, ma purtroppo il dado per ora è tratto e qualcosa dobbiamo farla. Anche se con qualche dubbio, penso che Beppe viva lo stessa dilemma, io sono favorevole per un all'alleanza con Nigel Farage. L'immobilismo sarebbe ancora peggio.
  • Massimiliano C. Utente certificato 3 anni fa
    Dai su mettiamo il voto, perchè la maggior parte dei commenti non proviene dagli iscritti. Grande Beppe!!!
  • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa mostra
    MA NON DITELO A SALVINI Qualche tempo fa due ragazzi italiani furono ammazzati dai nostri simpaticoni. Dissero che gli portavamo via il lavoro... Poi si affrettarono a smentire, con buona pace dei due "maccaroni" (sarebbe 'Terun') Non per niente sono loro gli inventori del "politically correct". Nel Kent invece sempre per lo stesso motivo: "Italiani, ci rubate il lavoro" - ne hanno ucciso soltanto uno, a calci e pugni.
    • Massimo Padelli 3 anni fa mostra
      Il ragazzo italiano ucciso in Inghilterra, fu ucciso non da inglesi ma da rumeni
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Se avere un'anima significa essere in grado di provare amore, fedeltà e gratitudine, allora gli animali sono migliori di tanti esseri umani. -- James Herriot
  • Gianluca C. Utente certificato 3 anni fa
    Il gruppo di Nigel Farage è il gruppo giusto per il M5S al parlamento europeo. Chiunque non capisca questo fatto dovrebbe semplicemente e serenamente uscire dal M5S... Deputati e Senatori compresi.
  • Mac 3 anni fa
    Gentili amici del M5S, mi occupo da più di 10 anni di mobilità giovanile internazionale e di NGO e di conseguenza sono molto attento alle posizioni dei rappresentanti politici su questo tema, specialmente a livello europeo. Ho votato M5S alle politiche. Sono dispiaciuto dall'interesse dimostrato dal M5S nei confronti dell'UKIP, i cui parlamentari europei hanno esplicitamente manifestato insofferenza sui programmi comunitari che finanziano mobilità dei giovani europei (non solo per studio, ma anche per volontariato, formazione e scambi culturali). Purtroppo ho sentito pochi commenti ufficiali da parte di Grillo, Casaleggio e gli esponenti del M5S sui seguenti temi: Erasmus+ (14 miliardi di euro per la mobilità giovanile dal 2014 al 2020), SVE (Servizio Volontario Europeo), promozione della cittadinanza attiva in Europa. Dobbiamo essere consapevoli che, sedendosi a fianco degli euroscettici al Parlamento Europeo, si decide di ostacolare chiaramente questi programmi, i cui beneficiari sono giovani, anche quelli con meno opportunità (disoccupati, cittadini delle zooe periferiche europee, NEET). Come intende il M5S risolvere il problema di questa "strana" alleanza? Qual è il programma del M5S sulle politiche giovanili e sulla mobilità europea? Cosa ne pensa il M5S sui programmi comunitari Erasmus+ (che non riguarda solo gli studenti Erasmus!) e simili? Grazie e buona riflessione.
    • nello ianniello 3 anni fa
      i programmi che tu parli sono gestiti male, vedi l'Erasmus, purtroppo come al solito i media danno una visione distorta del pensiero dei politici di rottura...lui non è contrario dice solo che sono andrebbero gestiti meglio...riguardo i neet, io credo che non esista bando per risolvere il problema poichè è connesso alla psicologia di persone rassegnate e viziate...
    • Mac 3 anni fa
      Ripeto ancora una volta la mia domanda iniziale: il M5S ha una posizione su: Politiche giovanili? Formazione professionale? Mobilità internazionale? Erasmus+ (ripeto ancora una volta: non si tratta di scambi giovanili o studenteschi, ma di 14 miliardi di euro a favore di formazione anche per adulti)? Esiste un referente all'interno del Movimento che si occupa di queste tematiche? Esistono linee guida e strategie su come votare su questi temi al Parlamento Europeo? (perchè l'EFD non collabora su questi argomenti, fa ostruzionismo o è palesemente contraria). C'è l'intenzione da parte dei Parlamentari Europei del M5S di partecipare attivamente alle commissioni e gruppi di lavoro per le politiche giovanili? Ci sono gruppi di lavoro all'interno del M5S (cittadini, rappresentanti di associazioni, NGO) che si interessano di politiche giovanili, occupazione e formazione con fondi europei? Cosa ne pensano Grillo e Casaleggio di Erasmus+? Grazie per l'attenzione.
    • Pier S. Utente certificato 3 anni fa
      Ho vissuto per pii di 25 anni nel Nord che romanticizzi. Per quanto riguarda la competenza professionale dei manager, io direi che la preparazione dei nostri manager non aveva proprio nulla da invidiare a loro, anzi. Si trattava solo di stile dovute a sfumature culturale che fanno la ricchezza della vita. Per ciò che riguarda la competenza linguistica sono d'accordo con te ( loro vivono piu alla periferia e con un numero di abitanti ben inferiori ai grandi stati e sono obbligati a cavarsela meglio connle lingue). Per quanto riguarda la loro trasparenza È MEGLIO LASCIARE PERDERE. Questa era la loro fama in passato, ma circa venti anni di EU la hanno LETTERALMENTE E QUASI TOTALMENTE DISTRUTTA. Già nei programmi di studio subiscono una canalizzazione e conseguente lavaggio dei cervelli ( specialmente in certi indirizzi di studio) che parlare di preparazioni all'appartenenza a sistemi di casta economica di stampo mafioso NON È ASSOLUTAMENTE ESAGERATO, anzi è da molti (giovani) considerato normale a questo punto . Il mondo della politica e dell'economia si comporta nel Nord in una maniera in cui solo vent'anni fa sarebbe stato tacciato di alta disonestà e manovre criminali. Ora è diventato quasi un simbolo di intelligenza agire in questo modo ( trovi affinità con la storia d'Italia degli ultimi 40 anni ? ?). Le uniche eccezioni sono solo la Norvegia e l'Islanda. Vai a controllare se per caso appartengono all'EU. Sui finanziamenti per le operazioni che sono oggetto di questa diacussione vorrei vederci molto chiaro e soprattutto non solo nei loro contenuti, ma nella loro attuazione ( senza parlare della loro gestione) e cioè a quali programmi di studio danno particolarmente appoggio. Il discorso si fa inevitabilmente piu complicato, ma purtroppo quando le cattive abitudini sono alla base di un sistema e avvelenano piu o meno velatamente il lavoro di molte persone ( magari come te) che credono in quello che fanno, l'unica alternativa è di rivedere il tutto.
    • Mac 3 anni fa
      Credo che interessarsi alle politiche giovanili e sociali sia qualcosa che vada al di là del semplice orticello :) Ripeto: non si tratta di "scambi di studio"! Si tratta di miliardi di euro per formazione personale e professionale a livello europeo. Il M5S e Grillo ancor prima della creazione del Movimento ha spesso preso come esempio la trasparenza nordica, le competenze linguistiche e manageriali dei paesi europei, la loro onestà. Tutto ciò, purtroppo, non si può apprendere in Italia, per motivi che sappiamo. Occorre incoraggiare il più possibile i nostri giovani a formarsi in Europa, tornando in Italia e mettendo a disposizione ciò che hanno acquisito. Questo è il senso dei programmi comunitari internazionali, il cui impatto è fortissimo. Finora chi ha portato avanti a livello europeo finanziamenti e programmi sono stati PPE, Verdi e Socialisti Europei, gli euroscettici e la sinistra si sono astenuti o non hanno collaborato. Personalmente ho delle riserve su verdi e socialisti e ovviamente PPE, ma senza di loro non avremmo i 14 miliardi di euro che finanziano il programma. UKIP ha esplicitamente dichiarato ostilità a: Formazione professionale europea, mobilità giovanile, programmi di volontariato internazionale. Ripeto la domanda: qual è la posizione del M5S su questi temi? Grazie per l'attenzione.
    • Pier S. Utente certificato 3 anni fa
      Inoltre, bisogna che ogni votante del m5s non pensi solo al proprio orto... E io che sono un operatore nel campo sanitario dovrei forse controllare ogni posizione del Movimento in materia, prima di dare il mio appoggio ?! Bisogna valutare la situazione globalmente e soprattutto vedere se ci sono molte alternative..... Appoggio quello che pensa Grillo, appoggio il Movimento e sono pronto ad ascoltare che cosa ha Farage da dire. E i politici che hanno approvato e finanziato i bei piani di scambio studi di cui parli, sei sicuro di che visione hanno avuto all'atto di quelle decisioni e senza secondi fini ?? ( visto come si comportano in generale...). Sono sicuro che Grillo e Farage avrebbere studiato dei piani analoghi e forse altrettanto interessanti per te e magari con minor spesa per la collettività ( sponsorizzazioni incluse...)
    • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
      Cosa non hai capito di "il gruppo EFD permette alle delegazioni nazionali di votare come ritengono opportuno secondo la propria ideologia, preferenze politiche e di interesse nazionale" ?
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Una volta, i Cretini, eran al piu' Locali, poi si fecere Provinciali, Regionali, Statali( nel senso geografico). Or abbiam gli Eurocretini. Nulla, confronto ai Cretini Globali. Quelli che Esportan il cretinismo USAto... L'euro come il CAlcio, la patria, la religione. MAngime.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Certo, ho parecchie Connessioni, comunque Annodate. Beato Te, così Limpido, Vuoto...
    • Enrico Castagna Utente certificato 3 anni fa
      Hai diversi nodi al cervello da sciogliere. Una volta fatto, scegli cosa fare.
  • Gianluca C. Utente certificato 3 anni fa
    il gruppo EFD presieduto da Nigel Farage è il gruppo perfetto per il M5S chi non capisce questo dovrebbe semplicemente e serenamente uscire dal movomento 5 stelle... Senatori e Deputati compresi
  • mimmo57ddn 3 anni fa
    Troppi attivisti sono confusi, soprattutto i piddini inside. Sapete bene quante falsità hanno scritto e detto i media nazionali sul MoV ed ora siete pronti ad ingoiare le fesserie che strombazzano su Farage? Ma VERGOGNATEVI. Nigel Farage è stato l'unico, L' UNICO parlamentare europeo che ha difeso i popoli del sud Europa, ormai ridotti alla fame, dalle torture della troika e nonostante questo, secondo voi la Troika (con gli zerbini Verdi) è democratica e l'U.K.I.P. no? Ma VERGOGNATEVI. Prima il problema era la Le Pen, come Beppe ha parlato con Farage... Ecco pronto il nuovo mostro da sbattere in prima pagina... Ma quanno ve passa...
  • pippo anto Utente certificato 3 anni fa
    Un'altra cosa che non capisco e la compatibilita' della posizione di Farage verso il nucleare e le rinnovabili scarsamente inquinanti con la nostra. In Italia ci siamo schierati a fianco dei NOTAV anche per la questione dell'impatto ambientale ed in Europa ci alleiamo con un partito che e' a favore del nucleare? Francamente mi sembra un controsenso assurdo. Rischiamo veramente di essere considerati dei pagliacci.
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Saremo sempre meno pagliacci di quelli che intendono continuare a devastare l'Italia ed i suoi abitanti. Pur di perseguire i loro disegni criminali e criminogeni in sostegno dei poteri finanziari non cambiano di una virgola e si alleano comunque sia e non si preoccupano nemmeno di mascherare i loro intenti convinti come sono di farla franca e di poter contare sulla disinformazione dei media che sono ormai scaduti da qualsiasi funzione di controllo. I morti suicidi, e non, ne sono la testimonianza e definiscono la degenerazione della democrazia.
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    I Verdi sono Europeisti= sono per la Merkel..... Farage=è più "affine" all'adesione dei 7 punti del M5S. Con ciò, c'è da tener presente cosa è Meglio per il Movimento senza pregiudizi aggiunti; e non penso,che Beppe abbia optato per la tal direzione (Ferage) senza ben ponderarla. Io sto con Beppe!
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      @ Arcangelo D. Ciao! http://www.aldogiannuli.it/2014/05/voto-m5s-auguri-tsipras/
    • Arcangelo D. Utente certificato 3 anni fa
      L'ukip non è l'unica alternativa nel panorama europeo. La stessa lista Tsipras ha un programma che sembra copiato da quello del M5S. Abbiamo sempre professa odi essere oltre i classici schieramenti politici, perché rischiare per puro opportunismo di essere catalogati?
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Ancora, i Cretini non han compreso che l'Euroburocrazia non è un Dogma. Che Von Rumpuy è Torquemada del dio moderno. Europa, europa che rintrona nella Zucca vuota... Scemi; la Senna è sempre la', il TAmigi, il Reno... PArigi,Berlin, London. Sempre da Godere. Se si ha un minimo di Sostanza... Non lasciatevi piu' Derubare così Oscenamente...
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    Nessuno che sottolinei il fatto che siamo arrivati al punto di contrapporci sulle scelte da fare a causa dell' immensa nefandezza che hanno generato questi politici che ci hanno fatto entrare im Europa e che senza l' autorizzazione di chichessia ma avvalendosi della libertà di mandato hanno votato trattati blindati orditi da entità sovranazionali e non elette. Di fatto significano la colonizzazione degli stati e la svendita della sovranità nazionale e monetaria. Tocca adesso decidere se morire sotto questi talloni o morire per liberarcene. Questa nuova guerra che toccherà combattere senza sparare alcun colpo ma che ha già prodotto morti veri sembra essere senza responsabili e senza soldati ma soltanto di morti. Al dunque, io preferisco morire libero piuttosto che continuare ad essere schiavo e farei patti anche con il diavolo pur di vincere. Spesso si sente dire che soltanto gli stupidi non cambiano mai idea. Allo stato delle cose il fine giustifica i mezzi e se alcuni dettati fondanti del M5S si rivelano essere delle catene io le voglio spezzare e cambiarle per garantire il diritto di difendermi e se questo significa fare patti con Farage e con Le Pen io sono pronto a sostenerli e non me ne frega un cavolo se certe alleanze vengono viste come appoggi antidemocratici. Qui si tratta, come ho detto, di vita o di morte.
    • irene dentico () Utente certificato 3 anni fa
      complimenti apprezzo la tua analisi!!! sono perfettamente in linea col tuo pensiero..
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    1 Nicoletta da Londra scrive: Ogni decisione fatta a livello di gruppo, a parte le amministrative, deve essere presa all’unanimità. In caso di gruppi con idee simili, questo è buono, perché prevede un’attività di ricerca del consenso. Ma in caso di opinioni opposte, come possono due gruppi lavorare insieme? Finirebbero per immobilizzarsi a vicenda. Il partito di Farage partì col solo scopo di far uscire l’Inghilterra dall’Europa ma poi dovette adottare altri valori per fare un manifesto completo di programma e scelse i valori più conservatori, tradizionali e liberisti. E dunque: riduzione delle tasse per le grandi imprese (vedi meno tasse sui privilegiati), drastica riduzione delle spese pubbliche (che in Uk è già minima), rimuovere la convenzione europea sui rifugiati per poter rimandare a casa chiunque, anche in caso di pericolo di tortura; le posizioni sulla immigrazione sono molto simili a quelle leghiste Le poche volte che ho ascoltato Farage in televisione, ho sentito commenti populisti, provocatori, ma non nel senso intelligente di Grillo che si appella ai buoni valori dentro il genere umano, ma il classico tipo di provocazione leghista, che si appella all’innato senso di intransigenza e bigotteria umana. Si oppongono ai matrimonio gay, hanno una posizione dura di scetticismo sul climate change, così forte da vietare la trasmissione di film che ne parlano, rifiutano qualsiasi tipo di energia rinnovabile. A differenza del generale andamento in inghilterra dove anche il partito dei conservatori al governo sta riducendo le spese militari, l'UKIP è rimasto l’unico partito a sottoscrivere un aumento del 40% in spese militari Perché lo hanno votato in tanti? Questo è il dramma dell'Inghilterra in questi giorni dove al parlamento è andato un partito così conservatore. E’ stato lo stesso incubo di quando in Germania il partito di Hitler iniziò a prendere voti o di quando nella pianura padana la Lega spopolò. segue
    • Luca ( Rho) 3 anni fa
      Ragazzi non vi preoccupate, siamo alle solite. Sicuramente questa qui è una TROLL prezzolata dal PD. Sono ritornati i TROLL sul Blog e noi li mandiamo via. Dai votiamo tutti per mandare via questa Viviana TROLL Piddina.
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Viviana, per cortesia , non raccontare palle. Leggiti le norme che regolano la formazione dei gruppi parlamentari europei.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Evviva! Evviva! Son ritornati i bambini cinguettano come uccellini! sorridenti e gioiosi coi loro giochi noiosi! Alzano palette da anni ma non riescono a far danni! vengono quasi sempre in coro ma la loro musica è senza decoro! rosso il colore che spesso di vede un giudizio a cui nessuno però crede! Poveri bambini senza un campo da gioco sempre coi fiammiferi per far fuoco peccato non vederli crescere sarà che nulla hanno nelle viscere sarà di pancia o di petto ma quello che fanno uscir fuori..beh.. è suggerito dal solito ignobile capetto
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Vi lamentate di Farage? Per batter la MAfia, non basterebbe neanche un Merge con Jack the Ripper. Il MAle s'è talmente Incancrenito, che un normale Chirurgo non basta piu'... Ci vuol qualcosa come l'Equipe di Barnard... Il Fu Barnard, il Chirurgo. Non il Giornalista eccentrico.
  • Fr 3 anni fa
    Personalmente credo che non ci siano problemi. Non si viola alcun punto del non statuto, visto che quel non-statuto prevede esplicitamente di non allearsi con i partiti nostrani (da sempre corrotti da interessi personali e clientelari). Ben vengano quindi alleanze europee finalizzate al conseguimento di obbiettivi specialmente quando queste alleanze lasciano ampia libertà come riportato in questo documento.
    • Pier Paolo Piscopo (mehiel free) Utente certificato 3 anni fa
      Si doveva dire prima. Si sapeva che non saremmo potuti stare senza gruppo. E invece non hanno detto nulla. Si doveva decidere insieme. Invece prima la versione, era un'altra, si diceva che si poteva fare un gruppo misto. Ricordo Di Maio (in gran forma) con la Moretti a otto e mezzo. Guarda dal minuto 9.40. http://www.youtube.com/watch?v=1XpWLUH9zB8
  • gianni fiorani Utente certificato 3 anni fa
    Nessun giornalista(Travaglio compreso), nessun politico, nessuna personalità della cultura o figlio di premi Nobel (Fo), nessun ex magistrato, nessun economista e chi più ne ha ,più ne metta, riuscirà a farmi credere che Il Regno Unito fa diventare primo partito dell'isola una formazione razzista, xenofoba,dunque fascista!!!!!! Possono farlo credere agli smemorati,a chi non conosce la storia del Novecento. Ricordo ai suddetti che chi si è alleato con Hitler è stata l'Italia. Chi ha avuto un regime simile è stata l'Italia. L'UK non ha mollato mai! E grazie anche se non soprattutto alla loro capacità di resistenza si è potuti arrivare alla liberazione. Mentre l'Italia combatteva al fianco dei nazisti E non venite a dirmi che i fascisti erano osteggiati dagli italiani,che è una balla colossale,sapientemente costruita a posteriori per lavarsi la coscienza. Inventatevele meglio le vostre menzognea fini politici chiarissimi:DISTRUGGERE IL M5S !
  • Riccardo V. Utente certificato 3 anni fa
    Capisco che è difficile trova partiti simili in Europa ...ma L'Ukip è un partito totalmente contrario a qualsiasi idea di europa, trascurando gli altri membri del gruppo di cui fa parte che sono conservatori e nazionalisti .....la connotazione sarebbe, se ben implicitamente, chiara.......ci sono partiti con tematiche simili al M5S, con cui poteva essere avviata una trattativa per formare un gruppo: Podemos (spagna) MPT (portogallo), Potami (grecia),Verjamem (slovenia),BBTs (bulgaria) ...che diventasse calamita per arrivare a 7 paesi.....oppure entrare in gruppi piu "arcobleno" come i Verdi e Alde. C'è anche da considerare che Farage (che, mi sembra di aver capito, è un ottimo oratore) siede nel Parlamento Europeo (Grillo no) e quindi sarebbe la figura più importante del gruppo.
  • Matteo Colombo 3 anni fa mostra
    Non alleiamoci con Farage, non c'entra niente con il M5S! Credo che potremmo essere strumentalizzati
    • Matteo Colombo 3 anni fa mostra
      Guarda che se leggi il commento esaustivo qui sotto di un altro elettore del m5s o vai a leggerti il manifesto di Farage ti renderai conto che non c'entra davvero con il M5S. Cosa ne pensi di un partito che riporta il numero di reati commessi dai rumeni a Londra? Di un partito che non vuole cambiare l'Europa, ma da cui semplicemente ne vuole uscire? senza accennare alle sue politiche per l'energia...Mi dispiace, ma sembra la Lega Nord (con la quale ha condiviso il gruppo parlamentare europeo "european of freedom and democracy") o il Front National.
    • Riccardo B. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Mi sa che sei te che non c'entri niente col movimento!
    • giuseppe Amato Utente certificato 3 anni fa mostra
      nessuno c entra con il m5s che facciamo stiamo a casa?
  • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
    A pagina 4 del programma europeo dell’UKIP di Nigel Farage si dice chiaramente che sono contro le fonti di energia rinnovabili, perché secondo loro sono uno spreco e porteranno a rischi di blackout. Vogliono la fine dei finanziamenti a quello che chiamano “la truffa delle energie rinnovabili” (renewable energy scams): http://goo.gl/MFHXGx Più volte Farage ha dichiarato di essere a favore delle centrali a petrolio, a carbone e energia nucleare: http://goo.gl/lpU2rQ Questo è il documento ufficiale dell’UKIP sull’energia, un totale attacco alle energie verdi e rinnovabili: http://www.ukipmeps.org/uploads/file/energy-policy-2014-f-20-09-2013.pdf A pag. 4 fanno il confronto tra una centrale nucleare contro 2077 pale eoliche, e dichiarano che è meglio la centrale nucleare. A pag 12 rincarano la dose affermando senza mezzi termini che “we believe that nuclear is a vital part of the energy mix”. A pag 13 e 14 aggiungono che sono un’ottima cosa anche le centrali a carbone, che fanno parte della tradizione britannica. A pag 15 affermano che bisogna cancellare tutti i sussidi e tariffe agevolate per le energie rinnovabili, bloccare lo sviluppo dell’energia eolica, richiedere a Bruxelles il mantenimento delle centrali a carbone, ripudiare il Climate Change Act del 2008, e alla fine… BASE OUR ENERGY STRATEGY ON GAS, NUCLEAR AND COAL, ovvero basare la strategia energetica su gas, nucleare e carbone.
    • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
      ...ma che ti frega di quello che faranno in casa loro, l'importante è che tu in Italia sei a favore delle rinnovabile e contro il nucleare...l'abbiamo capito che è un accordo su alcuni punti contro questo tipo di europa e poi ognuno vota come gli pare in casa propria???
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      AH MA SIETE DURI!!! Fabio Castellucci 23 ore fa Ripeto fino alla nausea: NULLA MI PIACE DI FARAGE, SUL PIANO DEL PATTO SOCIALE E DELLA VISIONE DELLA SOCIETÀ. MA è IL PRIMO ED UNICO CHE HA SEMPRE INCHIODATO LA EUROZONA ALLA SUA NATURA ESSENZIALE: UN SISTEMA INUMANO DI BUROCRATI, CHE RISPONDE SOLO ALLE BANCHE PèRIVATE ED ALLA FINANZA E DECIDE PER POPOLI, NAZIONI E COMUNITÀ IN MODO ASOLUTO E CRIMINALE. Per distruggere questo MOLOCH asso0luto ogni alleato va bene. Se poi, ad EUROZONA DISTRUTTA...si trattasse di usare gli stessi fucili usati contro la eurozona per abbattere anche Farage... nessun probòlema. Ma DEVO DARE ATTO A FARAGE che in ogni occasione lui ha sempre sostenuto che ogni comunità deve darsi i governi e le strutture che vuole. Quindi si limiterà a proporre le SUE politiche INTERNE in UK... e spewro che internamente lui venga massacrato... anche perchè, per esempio, è fieramente contrario alla indipendenza Scozzese. GUARDATE LA LEZIONI DELLA 2A GUERRA MONDIALEPER CACCIARE I NAZISTI... I RUSSI SONO STATI DETERMINANTI. QUESTO NON SIGNIFICA CHE ACCETTO I RUSSI COME NUOVI PADRONI. IN COMPENSO I "LIBERATORI" USA E INGLESI CI HANNO IMPOSTO AD OGGI 50 ANNI DI TOTALE SUBALTERNITÀ. ANCHE E SOPRATTUTTO GRAZIE AL SERVILISMO MERDOSO ITALIANO... Imparate dalla storia. Farage serve... fino a che serve. E va USATO. SE poi a "IMPERO" abbattuto rompe il cazzo... si da addosso a Farage. Anche con le ARMI, se serve. Ma finora non lo facciamo neppure contro personaggi, italiani ed europei, 1'000'000 DI VOLTE PEGGIORI E PIU' LETALI DI FARAGE! SIATE PRAGMATICI!
  • pippo anto Utente certificato 3 anni fa mostra
    Capisco che bisogna fare "cartello", ma a questo punto non ci si poteva alleare con Tsipras? A me francamente non sembra una scelta molto coerente.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.theguardian.com/world/2014/may/29/bilderberg-group-at-60-still-keeping-things-private
  • Stefano Vitiello 3 anni fa
    Andatevi a vedere gli interventi di Farage, molti sono su youtube e molti sottotitolati in italiano, tutti sono condivisibili e molti visionari: https://www.youtube.com/watch?v=v-vgp0g42xI https://www.youtube.com/watch?v=xQHcvS3kIKI
  • roberto m. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo il voto europeo vi sono solo delle certezze, i soliti Salvini, Comi, Zanicchi, Speroni, eccetera eccetera, faranno nulla per il bene dei cittadini, tantomeno la "pattuglia" (di fighette) del Pd. Gli italiani non hanno capito nulla di Grillo e del Movimento, per cui hanno votato ancora per i soliti partiti, in cui siedono condannati, indagati, salvati (dai compari Turiddu parlamentari), indultati. Nel PD, ne siedono in Parlamento ancora 7 (sette), più gli altri partiti, per un totale di 71 (settantuno!), sempre in televisione vedasi Fitto. Alcuni parlamentari del Movimento e cittadini iscritti, non capiscono la politica di Grillo e le battute che fa scherzosamente. Per cui queste persone vadano in altri partiti così possono avere lo stipendio pieno. Farage non è razzista. Gli unici razzisti sono stati Monti, Fornero, tecnici e parlamentari (Pd, Pdl, Udc, altri) che hanno votato tutte le "NEFANDEZZE" e le "NEFASTE" leggi che hanno distrutto l'economia del Paese, mandato a morte i cittadini (ancora oggi si ammazzano), impoverito famiglie e tolto a milioni di cittadini i già diritti acquisiti. Questo sì che è razzismo sulla pelle dei più deboli e inermi cittadini, tutto il resto sono solo parole. Letta e Renzi fanno parte di questo tipo di razzismo, volto solo alle tasse e alla vessazione dei cittadini. Ora, dopo il voto europeo, i cittadini si accorgeranno di tutto questo. Purtroppo sono masochisti e piace loro farsi del male!!! Salvini, è inutile firmare per annullare la riforma Fornero, sarebbe sufficiente il buon senso dei parlamentari che stanno a Roma per annullarla, se ne hanno voglia. I referendum qui da noi vengono disattesi. Ci state prendendo ancora tutti per il culo! Ciao
  • venero p. Utente certificato 3 anni fa
    io vorrei far riflettere gli attivisti e i parlamentari dissidenti su una cosa.Innanzitutto riflettere e fare analisi a freddo prima di criticare ecc. allora farage è dipinto dai giornali italiani come razzista cosi come in inghilterra il nostro grillo viene considerato fascista e ccc.allora? la finiamo da parlare senza riflettere? è una strumentalizzazione e basta.Per quanto riguarda le critiche mosse a grillo per la campagna elettorale.è un'altra cavolata .Grillo quando ha portata il movimento al 25% con lo stesso stile era bravo ,ora invece ha sbagliato tutto .ma fatemi un piacere siete in malafede.Si è perso solamente perchè i media hanno spaventato gli italiani con le loro falsità.Ma i nodi prima o poi arrivano i nodi e la politica di renzi fatta di promesse eccc.poi vedremmo di belle.forza beppe sei un grande.ex pd
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Invece di preoccuparsi per la pagliuzza nell'occhio si dovrebbe prendere in considerazione, a mio avviso almeno, di un aspetto molto più problematico in tempo di crisi prolungata... Quante sono le risorse di cui disponiamo? Quali garanzie abbiamo di essere autonomi davanti ad una vera e lunga crisi? - Energia... ? - Acqua potabile....? - Produzione agricola....? - Allevamenti....? - Industrie....? - Pesca.....? - Aziende...? - Artigianato....? - Moda...? - Ipermercati...? - Centri commerciali...? quanto di tutto ciò e altro ancora è tuttora in mano nostra e quanto in quella straniera? p.s. ma se gli stranieri vogliono metterci in crisi e decidono di "chiuderci i rubinetti" su quanto possiamo contare? Non sarà il caso di riprenderci un po' alla volta quello che era già nostro?
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Ormai è troppo Tardi. Il PAtrimonio NAzionale non copre neppur meta' dei Debiti. Abbiam perso tutto, anche la casa. Infatti, lavoriamo in Perdita. LA Perdita della Vita.
  • Roberto Serani 3 anni fa
    Beppe Grillo e Casaleggio godono di tutta la mia fiducia e stima incondizionata, ai tanti PDioti che infestano questo sito rispondo che non temo i troll, i loro biechi interventi possono confondere soltanto chi possiede un basso quoziente di intelligenza quindi non intaccano la vera base del moviemento 5 stelle. Gradirei che questi sgraditi disturbatori smettessero di spargere fango per destabilizzare la nostra democrazia diretta, prima o poi gli italiani anziani disinformati saranno destinati a diminuire e con questo diminuirà anche il futuro consenso del quale oggi gode la politica PDiota collusa e corrotta. Anche se voi vantate origini di sinistra non fate altro che combattere e condannare quello che voi chiamate populismo in nome di un'ideologia che ha tutte le connotazioni del più bieco capitalismo. Voi sputate sul populismo mentre io mi sento fiero di essere definito populista, inteso come a favore del popolo. Ciao ciao
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    Riassumendo: la paura di una vittoria del Movimento ha mobilitato gli elettori del PD, mentre la certezza di una vittoria del Movimento ha ridotto l'impegno al voto degli elettori stellati. Quindi habbiamo sbagliato a terrorizzare gli altri ed abbiamo sbagliato ad incensare la nostra sicura vittoria. Ed in tutto questo i contenuti sono andati a farsi fottere! Comunque grazie Beppe e resistiamo: questa é la fase piú dura della breve storia del Movimento. O andiamo avanti uniti o il nostro sogno verrá spazzato via dai becchini del Sistema: non aspettano altro!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Sopresi dalla telecamera di Infowars al Bilderbergh: Etienne Davignon: Vice presidente di Suez Tractebel dal 2003, Presidente di Sociétété Générale de Belgique dal 1985 al 2001 e Vice Presidente fino alla fusione di SGdB con Tractebel nel 2003. Ex Commissario europeo per l'Industria e i Mercati internazionali dal 1977 al 1981 e Vice Presidente per le Politiche industriali energetiche e della ricerca della CE dal 1981 al 1984. Attualmente presidente di Recticel, CMB e SN Air Holding, amministratore della Compagnie de Suez e di Sofina. Eric Schmidt, CEO di Google, (http://littlesis.org/person/2509/Eric_E_Schmidt) e James Wolfensohn http://littlesis.org/person/33497/James_Wolfensohn, il socio di Volcker, Citigroup Inc. Carnegie Hall eCC Wolfensohn è persino membro del Consiglio Consultivo internazionale della China Investment Corporation, il fondo di investimento sovrano della Cina, il maggiore al mondo, PUBBLICO ahahahah Ecco da chi si fanno consigliare i mandarini.....Ed ecco spiegata la globalizzazione selvaggia...con protagonista la Cina... https://www.youtube.com/watch?v=E_1UN0AnAaU
  • Giuseppe Flavio Utente certificato 3 anni fa mostra
    OT Ho notato che la pubblicità invade il blog in modo insopportabile. Quegli spot iniziali sono detestabili perché spesso non hanno neppure la crocetta di chiusura, ma tuttavia una volta finiti sono finiti. Ciò che è a mio avviso brutto e inutile -a noi utenti- è la continua ingerenza di idiozie laterali di Tze Tze ed altre amenità. Per caso ho fatto ctrl + un paio di volte e lo schermo ha buttato fuori a dx le colonne invdenti. Così ora che ho imparato mi lego in santa pace la colonna dei testi e non mi frega più niente di ciò che avviene a dx del testo.
  • Enzo 3 anni fa
    Ciao rag ricordatevi senza di Grillo non eravate nessuno e senza di lui si farà la fine di scelta civica di Monti. Avete mai pensato che gli errori possono essere non aver deciso sull'euro (dobbiamo uscire al più presto)se vogliamo salvare i popoli senno saremo tutti alla fame esclusa la Germania Continuando cosi prossimamente per il voto mi dispiace ma dovremo guardare altrove. Poi altro problemi immigrazione capisco che volete aiutare tutti, ma dovete pensare che dobbiamo vivere anche noi e i ns figli. A me non piace che i ns figli per lavorare devono andare fuori, se lo fanno deve essere una loro scelta. Ricordate nel secolo scorso con la svalutazione della ns Lira eravamo diventati la 5/6 potenza industriale al mondo, adesso con la moneta forte non è più conveniente produrre in Italia. Questo è il ns problema, la soluzione ho ns moneta che svalutiamo,cosi diventiamo competitivi e riprendiamo a lavorare, ho ci devono dare un assegno per farci vivere, senza lavoro, andrò a pesca purtroppo. A presto
  • Lorenzo P Utente certificato 3 anni fa
    Vengo dalla sinistra e sto con il movimento. Per me Farage va bene per questi motivi : 1) Siamo oltre le ideologie ... i nostri di destra devono imparare a rispettare le nostre idee di sinistra, quindi anche noi di sinistra dobbiamo rispettare le loro idee di destra. 2) Non confondiamo la destra Italiana con la destra Inglese. Quella è gente rispettabile e intelligente e non i ladri e cialtroni di Sforzo Italia. 3) Io mi fido di Grillo e del suo giudizio. E' lui che mi ha ridato una speranza ed un obiettivo
    • francesco valsecchi (france128) Utente certificato 3 anni fa
      poche parole nette e chiare che condivido in pieno...trovo il nemico piu' grande all'interno del movimento propio questo,cioe' che i delusi di dx e sx convogliati qui pretendano di avere cio' che non hanno piu' trovato senza capire che il movimento e' oltre le ideologie ma per il bene comune dei cittadini...quindi niente decisioni di destra o sinistra ma saggie ed alle volte necessarie anche se no totalmente condivisibili da tutti,cosa impossibile all'interno del movimento che coinvolge diciamo cosi' "ogni etnia politica"...
  • Concetta L. Utente certificato 3 anni fa
    Dicono: LA CRISI E' DIETRO LE SPALLE! Speriamo che questa volta, usino la vasellina.
  • strappacazzi vincenzo 3 anni fa
    gli anziani guardano la televisione, non si informano, ma allora com'è che l'età media di scrive su questo blog è settant'anni?!! i giovani scrivono su facebook perché questo blog è un ospizio, non c'entra niente con l'età il voto, c'entra che fate tutti parte della setta cattolica compreso beppe e casaleggio, non si sa mai che cazzo volete dalla vita, sempre divisi.
  • Roberto Severoni Utente certificato 3 anni fa
    Ho piena fiducia in Beppe Grilo. In Europa per i tecnicismi in vigore, è necessario formare un gruppo. Vai avanti Beppe
  • Riccardo B. Utente certificato 3 anni fa mostra
    SICURAMENTE NO COI VERDI!, Parlano come gli altri, mentre Farage ha il coraggio di criticare l'europa in sede parlamentare a Bruxelles, meglio uno come lui, si addice di più al carattere di opposizione del movimento, anche perché coi numeri che abbiamo solo quello si può fare, e tutta la propaganda contro Farage, mi puzza di qualcosa di simile a quello che ha subito il movimento in questi anni, da questa informazione collusa.
  • Concetta L. Utente certificato 3 anni fa
    RIPRESA INIZIATA. Perché, non hanno PRESO abbastanza? Vogliono PRENDERE ANCORA?
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    Ieri suicidio n*151. Grazie assassini di equitalia. Il nazismo è questo, la distruzione dei popoli.
  • roberto a. Utente certificato 3 anni fa
    se siamo stati traditi dagli italiani per 80€ che ci hanno messo nelle mani della troika dobbiamo allearci per forza con qualcuno in europa per continuare a combattere il sistemone! io a mio figlio in mano alla troika non lo lascio, e poi senza grillo e casaleggio uno il m5s non esisterebbe e quindi non esistrebbe la ns lotta democratica, civile e non violenta per cercare di scongiurare il macello sociale che è stato perpetrato senza che nessuno abbia detto nulla in grecia dove in un paese europeo a 2 passi da nai nel III millennio bambini, donne e anziani soffrono la fame da III mondo, vorrei proprio vederli negli occhi i dirigenti della troika e loro cosa fanno? per 80€ ci hanno venduti, devo ritornare la stima a Giuda! o forse non è vero che c'è la crisi se il 40% degli italani vuole l'austerety germanica.
    • Tiziana P. Utente certificato 3 anni fa
      Per poter dire la nostra, in Europa, dobbiamo essere un gruppo con almeno 25 parlamentari... noi siamo 17.. per raggiungere il numero bisogna per forza cercare qualche alleato che abbia piu' o meno i nostri obbiettivi (non si trovera' mai chi li condivide tutti).. quindi basta essere chiari sui punti che non si condividono fin dall'inizio... e poi, non capisco questo accanimento, non mi sembra che siano gia' stati fatti accordi di nessun genere con nessuno, stanno solo valutando le varie opzioni.. diamoci una calmata !!!
  • carlo 3 anni fa
    "molti o sono troll, o non hanno capito. L'alleanza eventuale con UKIP, non vuol dire accettare il nucleare, ma semplicemente unirsi contro questa europa dominata dalla germania...." ---------------------------------------------------- non e' che tuti quelli che ce l'hanno con una certa situazione possono andare d'accordo. un esempio: berlusconi ce l'ha con l'europa perche' e' troppo poco neocon, beppe grillo perche' e' troppo neocon. tutti e due ce l'hanno con l'europa, ma hanno strade completamente diverse. farage e' piu' vicino a berlusconi come idee, progetti etcetc. nucelarista, profinanza, neocon, xenofobo, nazionalista spinto, multinazionalista (quindi aziendalista spinto) etcetc. a farage l'europa sta stretta perche' mette troppi vincoli a queste qeustioni. beppe grillo (almeno da quello che si e' capito) va completamente all'opposto.
  • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
    “Ho estrapolato questi preziosi consigli da un post, mi scuso con l'autore che non cito, navigando a vista in un mare di merda….consigli utili per riconoscere un troll” ...alcuni hanno schemi fissi , per es. quelli che dicono di aver votato Grillo e di essere rimasti delusi altri non capiscono palesemente niente dei 5stelle o fingono di fare gli scemi e continuano a proporre alleanze con il pd poi ci sono quelli che hanno la rara sensibilità pelosa di segnalarti sempre tutte le calunnie che trovano con cura contro Grillo infine ci sono quelli che fanno attacchi ad personam contro persone che ritengono essere più seguite sul blog poi ci sono i deficienti che scrivono tutto maiuscolo e manifestano una evidente cafonaggine cosa fare? io rispondo loro malissimo offendendoli ma è meglio segnalare commento inappropriato
  • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
    Energia nucleare?!? Ecco servito il piatto forte: seguite i link e sarete soddisfatti del pensiero di Beppe. http://www.beppegrillo.it/2013/09/apocalisse_fukushima.html http://www.beppegrillo.it/2013/07/il_lago_radioattivo_di_fukushima.html http://www.beppegrillo.it/2011/04/fukushima_forza.html
  • Roberto Santangelo 3 anni fa mostra
    Ma perché con Farage? Me lo spiegate?! Basta leggere in giro dichiarazioni di suoi "commilitoni" per capire cosa davvero sia l'UKIP. Ho votato 5s, ma se avessi saputo che l'idea era di allearsi con questa gentaglia qui, sarei rimasto a casa. Non capisco perché Grillo non sia andato da Tsipras, l'originale, non la copia sbiadita italiana, ad esempio. O non sia andato dai Verdi. Subito da Farage ... spiegatemi perché. Se questa sarà la linea futura dei 5s, non voterò più e come me molti altri. A questo punto Grillo farebbe meglio ad allearsi con La russa.
    • Salvatore Amato 3 anni fa mostra
      Ah non voterai M5S per Farage... Bravo stai a casa,non ti preoccupare.
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 3 anni fa mostra
      Secondo me è questione di numeri e di tattica. Intanto un colloquio è un colloquio. Non è detto -io credo-che ci si fermi solo a Farage. Dite quel che volete ma il suo partito è il maggiore in UK. E l'Inghilterra in Europa conta un bel po'. Ora, di fronte ai due colossi IN EUROPA di larga intesa ossia (PPE+PSE) che totalizzano oltre 600 seggi bene o male dominati dalla Merkel, come potrebbero mai farsi sentire i "cespugli" vari degli stati mediterranei? Se poi -come sembra- ci sarà libertà di voto per gli argomenti non condivisi, mi chiedo: QUALCUNO VEDE ALTRE ALTERNATIVE RAGIONEVOLI AGLI ACCORDI NEI PUNTI CONDIVISI DEI PROGRAMMI ? Io penso che bisogna anche parlare con Belzebù pur di arrivare allo scopo.
  • Andrea P. Utente certificato 3 anni fa
    Volevo fare un commento a freddo sulle elezioni: concordo col report del gruppo comunicazione, si è puntato troppo sulla distruzione di tutto quanto fatto, il che ha comportato sostanzialmente la seguente deduzione: da quando c'è in parlamento il m5s tutto sta andando sempre peggio, lo dice anche il m5s stesso. Invece bisognava puntare sulle cose ottenute, anche se le ha fatte qualcun altro. Ad esempio le auto blu o gli 80 euro, anche se sono una buffonata, andava sottolineato che senza il m5s non se ne sarebbe neanche parlato. Andava detto, gli 80 euro bene, finalmente si pensa al lavoratore, però ora chiediamo a maggior ragione il reddito di cittadinanza... Lo stesso Renzi, senza il movimento, non ci sarebbe stato e avremmo ancora la mummia di letta; insomma voglio dire, alcune concessioni dal pd ci sono state e va loro riconosciuto ( questo non vuol dire abbassare la guardia, il muso duro ha permesso di ottener questi ed altri risultati, parlo solo della propaganda elettorale). Altra cosa,l 'astensionismo: tutti a dire che è una brutta cosa, io invece lo vedo come un fattore di dinamica politica, pochi voti fanno la differenza, per prendere il 40% un partito non deve più convincere 20-25 milioni di persone, basta convincere 11 milioni. Questo permette da un lato governi più forti e dall'altro meno voto ideologico, meno fidelizzazione dell'elettorato, più ricambio... Inoltre, bisogna uscire da questa concezione che la politica e' il tutto, lo stato e la politica devono essere solo una parte della nostra nazione, lo stato deve essere leggerissimo e non tutto deve passare per le mani del politico, altrimenti abbiamo lo stato totalitario. Abbiamo già vinto, anche senza governare, avanti così linea dura in parlamento ed alleanza con Farage
  • Giuseppe Grasso02 Utente certificato 3 anni fa
    La questione va votata in rete! Come si è fatto per la legge elettorale, bisogna informare i cittadini sulle alternative e relative conseguenze. Dobbiamo avere la possibilità di scegliere da informati e proporre un piano B. Per esempio chiedo conferma sulla biografia di Nigel Farage pubblicata su Wikipedia, in particolare sulla sua dichiarazione in merito ai Rumeni. Dobbiamo dimostrare il principio del M5S che uno vale uno.
  • bonifacio caetani Utente certificato 3 anni fa
    Anche Grillo canta la messa a metà. Dal sito BBC: Farage e i Rumeni. http://www.bbc.com/news/uk-27459923 Chi fa parte del EFD: http://it.wikipedia.org/wiki/Europa_della_Libert%C3%A0_e_della_Democrazia Più a destra ci sono sono i Nazisti! Ok Beppe è oltre Hitler... Ma i militanti e simpatizzanti M5S?
    • Pier Paolo Piscopo (mehiel free) Utente certificato 3 anni fa mostra
      D'accordissimo. Aggiungo: si sapeva che non saremmo potuti stare senza gruppo. E invece non hanno detto nulla. Si doveva decidere insieme. Invece prima la versione, era un'altra, si diceva che si poteva fare un gruppo misto. Farange no.
    • Arcangelo D. Utente certificato 3 anni fa
      X Andrea P. il fatto che altri si comportino in modo assurdo ci costringe a farlo anche noi? Vorrei continuare a far distinguere il M5S dagli altri!
    • Andrea P. Utente certificato 3 anni fa
      Ma che vuoi, anche il pd si è preso il 40% dei consensi dopo essersi alleato con colui il quale era il demonio in persona (pregiudicato, nazista, fascista, guerrafondaio, xenofobo, misogino, puttaniere, pedofilo era stato definito dalla stampa sinistroide il nano di arcore, fino a qualche mesetto fa, ricordi?); e allora perché non farlo anche noi, in europa?
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    “Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia”(Freedom and Democracy - EFD) PRESIDENTI: Nigel FARAGE (UKIP) e FRANCESCO SPERONI (Lega Nord). Alcuni dei partiti membri: 1. LEGA NORD: quella del tesoriere Belsito, dei diamanti, dei lingotti d’oro, dei sette milioni in Tanzania, dei soldi alla famiglia Bossi, delle messe coi lefebvriani, dell’ ex-eurodeputato BORGHEZIO. 2. IO AMO L’ITALIA: partito di Magdi Allam, quello che è passato dall’UDC, al Popolo delle Libertà, a Fratelli d’Italia e che ebbe come padrino al proprio battesimo Maurizio Lupi. 3.DF (Partito Popolare Danese) partito conservatore di destra. 4. Veri Finlandesi, partito nazionalista. 5.LAOS (Raggruppamento Popolare ORTODOSSO), partito greco ispirato ad una forte NAZIONALISMO RELIGIOSO. 6.SNS (PARTITO Nazionale Slovacco), partito naziolalista-cristiano di estrema destra (vedere anche il simbolo: http://www.sns.sk/). 7. TT (Ordine e Giustizia) partito lituano nazionalista. 8. SGP (Partito Politico Riformato), partito cristiano conservatore olandese che fin dalla sua fondazione ha PROIBITO L’ISCRIZIONE DELLE DONNE AL PARTITO: solo dall'aprile 2006 è stato “concesso” alle donne di iscriversi al partito ed esercitare il diritto di voto, ma non di essere elette. È favorevole alla reintroduzione della pena di morte. Questi i dati nudi e crudi.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Beato tra le bestie. James Aldred Wight (1916-1995) è stato un veterinario inglese di campagna; ma come scrittore è noto in Italia con lo psedudonimo di James Herriot.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Fabio Castellucci 23 ore fa Ripeto fino alla nausea: NULLA MI PIACE DI FARAGE, SUL PIANO DEL PATTO SOCIALE E DELLA VISIONE DELLA SOCIETÀ. MA è IL PRIMO ED UNICO CHE HA SEMPRE INCHIODATO LA EUROZONA ALLA SUA NATURA ESSENZIALE: UN SISTEMA INUMANO DI BUROCRATI, CHE RISPONDE SOLO ALLE BANCHE PèRIVATE ED ALLA FINANZA E DECIDE PER POPOLI, NAZIONI E COMUNITÀ IN MODO ASOLUTO E CRIMINALE. Per distruggere questo MOLOCH asso0luto ogni alleato va bene. Se poi, ad EUROZONA DISTRUTTA...si trattasse di usare gli stessi fucili usati contro la eurozona per abbattere anche Farage... nessun probòlema. Ma DEVO DARE ATTO A FARAGE che in ogni occasione lui ha sempre sostenuto che ogni comunità deve darsi i governi e le strutture che vuole. Quindi si limiterà a proporre le SUE politiche INTERNE in UK... e spewro che internamente lui venga massacrato... anche perchè, per esempio, è fieramente contrario alla indipendenza Scozzese. GUARDATE LA LEZIONI DELLA 2A GUERRA MONDIALEPER CACCIARE I NAZISTI... I RUSSI SONO STATI DETERMINANTI. QUESTO NON SIGNIFICA CHE ACCETTO I RUSSI COME NUOVI PADRONI. IN COMPENSO I "LIBERATORI" USA E INGLESI CI HANNO IMPOSTO AD OGGI 50 ANNI DI TOTALE SUBALTERNITÀ. ANCHE E SOPRATTUTTO GRAZIE AL SERVILISMO MERDOSO ITALIANO... Imparate dalla storia. Farage serve... fino a che serve. E va USATO. SE poi a "IMPERO" abbattuto rompe il cazzo... si da addosso a Farage. Anche con le ARMI, se serve. Ma finora non lo facciamo neppure contro personaggi, italiani ed europei, 1'000'000 DI VOLTE PEGGIORI E PIU' LETALI DI FARAGE! SIATE PRAGMATICI!
  • Piercarlo Tiranti Utente certificato 3 anni fa
    Ho letto un po' tutti i commenti sulla presunta alleanza con farage di grillo.... Secondo me dobbiamo stare con chi ha più o meno gli stessi nostri programmi politici europei Ma scusate l'alternaiva cosa sarebbe ? Allearsi con i socialdemocratici o stare da soli ? In oltre tanti bei discorsi su xenofobia e razzismo ma qualcuno ha analizzato in maniera approfondita il programma di farage ? Il voto sul blog va bene perché esprime la democrazia del movimento dal basso, da noi elettori, ma siamo davvero preparati per votare si o no ? Urgono altri commenti ufficiali dei parlamentari che ci spieghino bene converegenze e unità di intenti Forza e coraggio che la strada e in salita ma esaltante
  • Tiziana P. Utente certificato 3 anni fa
    Nessuno si e' mai interessato di politica, di capirne qualcosa di piu' informandosi, come sta' accadendo da quando c'è il M5S.. l'Europa? quanti sinceramente possono dire di essersene occupati in passato? questo e' un grande merito che si deve dare al M5S e a Beppe e Gianroberto, aver portato la gente a cercare di capire, studiando e leggendo documenti, leggi e altro, cosa mai accaduta prima, che io ricordi cosi' ,massicciamente almeno... Ora, prima di sputare sentenze e fare commenti che non hanno ne' capo e ne' coda, vogliamo cercare di capire chi, come, quando e perchè.. informiamoci, capiamo e poi commentiamo.. comunque Beppe ha detto chiaramente che qualunque decisione per l'Europa verra' decisa tutti insieme con votazioni ...
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Mai. addirittuva non volevo nemmeno piu' votare. Nel 2009 ho provato a dar fiducia a Grillo e lo votai per la prima volta, fu amore a prima vista. Parlava come me, pero' a differenza sapeva molto piu' di me, allora per colmare qulla lacuna che ci divideva ho cominciato a studiarmi la politica, "che voltastomaco","roba da ulcera", piu' scavavo e piu' trovavo letame, e mentre trovavo letame, loro ne creavano di nuovo. tornando a oggi, ho scoperto che mi piace informarmi e continuero' a farlo, e allo stesso modo informero' chi non vuole piu' farlo ,"pensando che, le cose dette alla televisione, siano versetti dalla Sacra Bibbia".
  • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
    Beppe chiarisca pubblicamente la sua posizione sull'energia nucleare. Dopo l'esperienza di Fukishima mi sembrava avesse manifestato forte parere contrario al nucleare. Il commento di qualche disadattato esaurito che ha ancora paura dei troll, nonostante la maggiore età, non mi interessa. Ciao ciao
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma cosa c'entrano le sue idee col movimento? il movimento e' per l'energia pulita lo sanno anche le pietre, quindi se devi sputare su qualcuno sputa sul tuo padrone che nonostante fu votato no nel 1991 al nucleare, ce lo ripropose poco prima dell'incidente a fukushima. avete la memoria corta.
    • Roberto Bartucci Utente certificato 3 anni fa
      La posizione del M5S in materia energetica è chiarissima. Dovresti saperlo e non lo sai. Non leggi l'articolo e posti. Mah................
  • Roberto Bartucci Utente certificato 3 anni fa
    Ma la gente legge prima di postare o No ??? A mero titolo di esempio : L'appartenenza al gruppo EFD consente al MoVimento 5 Stelle di perseguire una propria politica distinta per l'energia .............. Essere oltre le ideologie e scegliere di condividere proposte sensate indipendentemente dalla provenienza è quello che il M5S ha sempre fatto qui in italia. Se questa cosa è possibile anche nel parlamento europeo, per quale motivo si dovrebbe cambiare linea e decidere a priori con chi fare delle battaglie e con chi non farle ? Non fatevi fregare da chi tenta di obbligare il M5S a connotarsi ideologicamente con lo scopo di omologarlo agli altri azzerandone in questo modo la forza rivoluzionaria ! Sveglia eh !!!!!!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Chiedo a FArage se mi puo' Donare un PAssaporto Britannico ed un pezzo di Terra, una mucca dello Yorkshire. Poi, vadan pur Fanculo quelli che dan sempre un'interpretazione letterale alle mie parole. Le Supposte le sparo Direttamente in Culo, senza l'ausilio di Trapani. Ecco il Viscido dei Comunisti, il Luridume dei FAscisti. Morti privi di Cervello Pensante. Nel 2014 ancora con certa gente...
  • carlo 3 anni fa
    le scelte politiche di beppe grillo mi ricordano questa storiella: scuola differenziale. la maestra ha davanti 3 ragazzi con problemi psicomotori. dice loro:"chi riesce ad applaudire vince un bel gelato". ci prova il primo, ma niente, gli si incrociano le mani. l'altro, seppur concentratissimo, fa la stessa cosa. il terzo, dopo vari tentativi, alla fine riesce ad applaudire. e' tutto contento. la maestra, sorridente, gli dice:"bravo, tieni il gelato". il ragazzo prende il gelato, mira alla bocca, la mano si muove incerta, poi bam, parte e si spara il gealto in mezzo agli occhi.
  • Ivan L. 3 anni fa
    Boia Farage è uguale a Vizzini de "La storia fantastica" http://finecooks.com/images/s400/vizzini.jpg
  • roberto a. Utente certificato 3 anni fa
    cari lettori, non facciamo i bambini che quando perdono (e bisogna vdere se è stata una sconfitta)ti scagliarci gli uni contro gli altri chi ha sbagliato chi ha ragione. senza Grillo e Casaleggio ilm5s non esisterebbe. quindi bisogna continuare ad avere fiducia nei loro confronti.l'importante per il momento è cmq rimanere forti in opposizione, nn ci faranno mai governare hanno troppa paura troppe categorie di affaristi più o meno direttamente collegati con le casse dello stato(aspettiamo nuove rivelazioni dal "Ninno") per non parlare delle famiglie dei giornalisti,dei privati della sanità,dei fornitori delle caserme, etc...etc...il punto è che sono di più chi sta bene che chi sta male, per il momento abbiamo perso qualche territorio in Italia difficilmente riconquistabile a breve.Torniamo all'Europa, se abbiamo perso in Italia e siamo stati messi nelle mani della Troika dal 40% degli italiani non è certo colpa di grillo e casaleggio, probabilmente questo 40% continuerà a stare bene anche con la troika(lo spero vivamente) quindi non avendo alleati in italia xkè agli italiani sta bene l'austerity, e considerato che nel gruppo antisistema al parlamento europeo ci sono oltre alla cara Lega estrmisti veri di dx e sx non quelli nostri, ma quelli veramente cattivi, analizzandoli uno ad uno cmq dovremo scegliere con chi allearci per cercare di contrastare la Troika al meglio delle ns possibilità.xkè andate a vedere cosa è successo in Grecia macello sociale, forze straniere che decidono cosa fare e pensare forse anche cagare creazione di nuovi schiavi malnutrizione da III mondo,già a pochi passi da noi ci sono bammbini che non possono ne mangiare ne curarsi nell'Europa del III millennio!non facciamo i bambini nn abbattiamoci,possiamo ancora combattere civilmente e democraticamente,e poi dopo una sconfitta(se è una sconfitta 5,8 milioni di voti)si vede la grande squadra nn ci ci accusa gli uni contro gli altri ma ci si compatta intorno al mister x incalanare la rabbia
  • Arcangelo D. Utente certificato 3 anni fa
    Barbara Spinelli-Tsipras: “Spero che la lista per Tsipras abbia la forza e l'indipendenza di giudizio per aprire un dialogo con i 5 Stelle... Ci sono molte cose in comune...molte posizioni di Grillo sono completamente condivisibili, e fra l'altro simili se non identiche alle nostre. M5s potrebbe svolgere un ruolo importante... " E se si creasse un gruppo Tsipras-M5S con le stesse libertà di voto previste dallo statuto dell'EFD?
    • Valerio Martinuzzi Utente certificato 3 anni fa
      Io direi un gruppo che abbia qualche obiettivo comune, non necessariamente tutti che sarebbe impossibile. Quindi insieme a noi possono starci dentro UKIP se ne ha, Tsipras lo stesso se ne ha, e via così. Un associazione su alcuni punti ben precisi da portare avanti insieme in europa facendo massa votante, altrimenti non si combina nulla.
    • enzo spataro 3 anni fa
      aridajje
  • Paolo Ancona 3 anni fa
    Bilderberg ha voluto sondare il voto europeo
    • Paolo Ancona 3 anni fa
      Siamo sulla buona strada .
    • Elia . 3 anni fa
      Il movimento 5 stelle si trova al 32% dei consensi, se metto in discussione le elezioni presenti e passate posso pensare di mettere in discussione anche chi scrive la storia. Salve gente!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Mi domando, una volta esaurito Renzi, cosa metteranno per far Peggio? RAzzi..?
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      hahaha. io opto per Berlusconi. e' come il film d'orrore. Cit."A VOLTE RITORNANO"
    • Paolo Ancona 3 anni fa mostra
      Opterei per la picierno ah no intendevo Topo Gigio !
  • bruna bruzzone Utente certificato 3 anni fa
    capisco perché hanno tanta paura questi due personaggi, in europa, possono "rompere". E allora? Dagli addosso, questo fanno i mezzi di comunicaz.
  • enzo spataro 3 anni fa
    la disonestà interiore dei trools che vengono qui a commentare spacciandosi per pentastellati e con l'obiettivo di destabilizzare è la medesima dei farabutti di regime che li pilotano. Quale prova può evidenziare meglio in che fogna siamo costretti a vivere.
    • enzo spataro 3 anni fa
      eccolo qui, lupus in fabula.
    • Arcangelo D. Utente certificato 3 anni fa
      Trovo il tuo commento estremamente pericoloso per la democrazia interna del movimento. Nessuno mette in dubbio che ci siano degli infiltrati, ma chi offese o provoca va ignorato, gli altri si disinnescano con il dialogo. Troppo spesso abbiamo visto delle esagerazioni che hanno poi alimentato i media nazionali ai danni del Movimento, il tuo commento per esempio sembrerebbe proprio fatto apposta per accusare il Movimento di fanatismo.
  • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
    ...molti o sono troll, o non hanno capito. L'alleanza eventuale con UKIP, non vuol dire accettare il nucleare, ma semplicemente unirsi contro questa europa dominata dalla germania... poi, delle politiche energetiche, o più in generale, tutto il resto in ambito nazionale, ognuno vota come gli pare. E' chiaro ora??? IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.
    • eddy m 3 anni fa
      tranquillo,sono troll o ignoranti..spesso sono troll ignoranti...;)
  • Enrico Bernardi 3 anni fa
    Amici, occorre un po' di pragmatismo, non ci si può arroccare in una torre d'avorio. SI' AD ACCORDI CON FARAGE.
  • Lupo Mannaro 3 anni fa
    RENZIE - BERLUSCONI, una faccia, una razza. Una faccia...ditelo voi, una razza delinquente e bugiarda. Condanna per danno erariale-Condanna per frode fiscale. Il ponte sullo stretto di Messina-Entro Febbraio 2014 nuova legge elettorale. Un milione di posti di lavoro-Pagamento dei debiti della pubblica amministrazione in 15 giorni. Non ho mai pagato per una donna-Entro Marzo 2014 riforma del lavoro. ... ......non posso continuare, mi viene il vomito! Se qualcuno vuole continuare l'elenco è benvenuto.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi è peggio di Monti. LA Ripresa, dicono avverra' presto. Quella dei Suicidi.
    • Concetta L. Utente certificato 3 anni fa
      Ripresa: significa che PRENDERANNO ANCORA.
  • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE E' CONTRARIO AL NUCLEARE.
  • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
    Il coro dei media continua a riversare insulti e falsità su Grillo e il M5S. Penso che tutti riescano a capire cosa significhi ciò: in un chiaro progetto di nuovo regime democristiano (con le sue belle correnti di destra,centro e sinistra che Renzi vorrebbe far sparire) il M5S rappresenta una autentica e forte opposizione che quella finta di Fi e lega cercano di annacquare e confondere. Anche se tutto il movimento Grillo in testa andasse a San Pietro in ginocchio ci sarebbe lo stesso una valanga di insulti e falsi. Intanto Farage (che personalmente non piace al 99%) ha detto no a accordi con i veri fascisti della Le Pen. Strano che non abbia detto sì, secondo i nostri media "democratici". Mentre l'altro cocco di regime, Salvini, ci è andato di corsa per "scrivere la storia" e nessuno dei nostri eroici difensori della democrazia ha detto una parola contraria. Se dovesse sparire l'opposizione, nel nostro paese le tesi di Orwell trionferebbero.
    • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
      Eccomi. Non credo che l'eventuale accordo tra M5S e Ukip sia un'alleanza e una condivisione a tutti i livelli. Credo sia di convenienza per entrambi per avere più forza nel Parlamento europeo. Sembra che il M5S (di cui sono un simpatizzante...a corrente alternata) si sia alleato con il gangster o con la lega. Quello l'ha già fatto il Pd no?
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Per Amelio. la mettiamo a ridere, a noi che ci frega dei suoi programmi politici? il 5 stelle e' per energia rinnovabile e pulita, loro sono per il nucleare, ogniuno si gestisce le proprie idee a casa propria. non capisco come mai insistete tanto con questo argomento. "direi patetico".
    • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo in tutto quello che dici. Ma come la metti col piano energetico di Farage che sosterrebbe il nucleare e il carbone?
  • Ugo Forello 3 anni fa
    Ho letto con attenzione la costituzione dell'Ukip, e davvero rispetto al programma del M5S sussistono troppe differenze inconciliabili. Ma soprattutto il M5S non è mai stato contrario ad un'idea di cooperazione internazionale o di organizzazione sovranazionale o europea che si fondi, però, su principi solidaristici e democratici, di giustizia ed equità. Tutto questo viene respinto e rinnegato dall'Ukip che è un partito conservatore, libertario e, soprattutto, marcatamente nazionalista... Il M5S è stato (e dovrebbe continuare ad essere) un movimento che propone una diversa idea di mondo, di intelligenza collettiva, di senso di comunità fondato sul rispetto della natura, delle persona e delle cose... Sono valori lontani mille anni luce dal vetero Ukip... la coerenza ai propri valori non si può barattare per la necessità di costituire un gruppo parlamentare, non si può barattare con nulla... Ukip e M5S sono l'uno l'opposto dell'altro, non creiamo una modificazione genetica del M5S che potrebbe comportare effetti nefasti. No all'Ukip, Si al M5S...
    • Gianpaola Mazzon Utente certificato 3 anni fa
      Appunto. E alla luce di questo allora mi chiedo perchè è sempre stata cassata l'alleanza col PD? Semplicemente perchè oggi si dice una cosa, e domani la si rinnega. Non ci siamo. All'inizio caro grillo, c'eri e mi piacevi pure, oggi ti fai????
  • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
    Mi va bene qualunque alleanza ma sono sempre stato contrario al nucleare e al carbone. Anche Beppe lo è, quindi meglio esser chiari con tutti.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    25 maggio 2014 ....pioggia di primo mattino, e brutto tempo per tutta la giornata Autunno, inverno e primavera sempre con pioggia sparsa, diffusa sul territorio e con varie grandinate.. Vien da pensare che in quelle due giornate in cui ritorna per un poco il sole il governo non lavori...
    • eddy m 3 anni fa
      io le fotografo sempre le scie.. qui vicino c'è la base di Aviano.. vi lascio immaginare..minimo una volta a settimana ricamano il cielo..devono andarsene pure quei parassiti di yankee..
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      dop il 25 piove. Piove sui terreni agricoli, piove sul mare, piove sulle fabbriche, sempre tempo brutto per noi italiani. speriamo che prima o poi piove anche a Roma.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      due anni fa ho visto annebbiare un sole splendido in un cielo terso e limpido di primavera... aerei quasi a giocare a tria in un continuo incrocio di rette dense che hanno compromesso un intero pomeriggio...già!
    • eddy m 3 anni fa
      a proposito,l'effetto serra è una truffa..inventato di sana pianta da Al Gore..è un business milionario creato per far pagare alle aziende delle penali..
    • eddy m 3 anni fa
      Scie chimiche a iosa..ecco da dove viene il maltempo..e per questo dobbiamo ringraziare i nostri governi passati e presenti.. e i cari amici alleati americani..
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      ah, dimenticavo il dubbio: ma è il maltempo che si è stabilizzato sulla penisola italiana...oppure sono i governi che si sono "adattati" ai cambi climatici dell'effetto serra?
  • francesco b. Utente certificato 3 anni fa
    io sto con te Beppe!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Incredibile. La sola presenza presenza del M5S in Europa ha già prodotto l'effetto di milioni di persone che,per la prima volta, si informano liberamente su quali sono i gruppi parlamentari europei, chi sono i leader, quali sono i programmi e gli statuti, e a breve gli iscritti certificati potranno esprimere il loro voto sulle possibili alleanze. Fino all'anno scorso sfido a trovare chi si interessasse della politica europea. Fantastico. Ha ragione Beppe, siamo già dentro il cambiamento e dunque abbiamo già vinto.
  • rocco p. Utente certificato 3 anni fa
    Sono anche io "razzista" quando vedo che a dirmelo è un apparato mediatico spregiudicato e tendenzioso (sappiamo a mano di chi)e politici pagati profumatamente (loro) che dicono che bisogna farci carico dei problemi di mezzo mondo (noi altri). Quando vedo quelli che: - Equiparano la nostra capacità d'accoglienza con quella degli Stati Uniti dei primi del '900; - Trovano naturale che uno appena arrivato si prende uno stipendio: quando invece non viene dato ai disoccupati italiani; - Che dicono che abbiamo bisogno di stranieri perché gli italiani non vogliono fare figli( e però non vanno a vedere che gli assegni famigliare non superano i 50,00 euro a mese per bambino; E quando vedo come: - I cari ospiti (arabi) taglieggiano gli italiani da parcheggiatori abusivi e spacciano droga alla luce del sole; - Zingari e rumeni rubano (sistematicamente) persino il rame delle linee ferroviarie e quello degli arredi dei cimiteri; - I negozi degli italiani chiudono e quelli degli stranieri aprono: perché favoriti a ogni livello; - Che i cinesi, nei loro negozi nel centro storico di Roma, vendono persino i souvenir (fabbricati da loro) del Colosseo... Da patacca a patacca! E noi dovremmo stare pure a sentire loro?
  • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
    No al nucleare, coerenza. Anche Beppe ha fatto delle battaglie contro questa energia e adesso devo accettare il nucleare?
    • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
      Grethe, spari cazzate perché è nella tua natura o perché ti pagano per fare il trillino (cioè il troll grillino)?
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Sì, una bella Supposta Nucleare su per il culo. Così impari a far il Troll.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Sta finendo l'Ultimo Ferro. Il RAme l'han gia' rubato da un pezzo. Il Legno, quest'Inverno sara' l'Ultimo. Il PAne costa TAntissimo. Il LAvoro è un Bene Raro. Le TAsse Grandinano. I Debiti CUmulano. Renzi vuol altre Imposizioni Fiscali. VA bene, ci da lui i Soldi? Renzi è gia' Morto...
  • il realista 3 anni fa
    TASI,TARES,TARI,aumento della tassazione sui conti correnti,si sono presi i soldi dalle tasche dei PENSIONATI per dare i famosi 80 eurobidoni a quelli che lavorano,non ditelo in giro.
  • filippo sorgonà Utente certificato 3 anni fa
    Nel "non statuto" non abbiamo sempre detto "nessuna alleanza"? Nel "non statuto" non abbiamo sempre detto U.V.U.? Nel nostro programma non è forse previsto un capitolo fondamentale su AMBIENTE e ENERGIE RINNOVABILI rifiutando da sempre NUCLEARE e CARBONE? Non abbiamo sempre detto "nè destra nè sinistra"? Sono un attivista di Reggio Cal. e non un troll; credo questa possibile alleanza un errore sostanziale oltre che strategico. Ho una cultura libertaria e la sola idea di avere a che fare con soggetti "conservatori" mi fa venire i brividi. Noi non siamo nè "conservatori" nè "riformisti" ; ci siamo detti da sempre "rivoluzionari". Cosa c'entra il Movimento con un partito apertamente nazionalista? Cosa c'entra il Movimento con il loro programma su "politiche energetiche"? Da quando per "strategia" accettiamo alleanze? Siamo forse diventati anche noi "sistema" come i vecchi partiti? Non condivido neppure il fatto che PRIMA si vada a parlare e contrattare e POI si chieda alla rete di scegliere su una situazione che non è stata scelta in realtà. I nostri "portavoce" eletti che sono stati eletti a fare se non possono gestire queste dinamiche e non hanno voce in capitolo? Se in un Movimento c'è una regola la si deve rispettare e se è vero che UVU allora anche Beppe , con il quale condivido l'80% delle analisi, deve essere il PRIMO a rispettarla visto che lui stesso l'ha creata e se ne deve fare garante. Mi sento "ingannato" nella metodologia e nella sostanza; intanto per strada e sul web arrivano a decine gli attacchi non solo di "avversari" ma anche di simpatizzanti che vogliono prendere le distanze. Abbiamo vinto per coerenza ed autenticità; questa scelta disconoscerebbe la nostra stessa natura. Io non ci sto e rivendico il rispetto di regole e programma del 5 Stelle. In caso contrario saremmo diventati "un'altra cosa". Una scelta del genere ci taglia fuori vari milioni di voti; il mio in primis. MAI tradire i patti. 5 Stelle sempre "senza se e senza ma".
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Rileggi bene, questa non è un'alleanza intesa come in politica che ci hanno sempre fatto digerire. Cordialità
  • Stefano S. Utente certificato 3 anni fa
    ABBIAMO GIA' WINTO!!! :-))))) https://www.youtube.com/watch?v=loilHtHsU7I SIAMONE CERTI!!! :-)))
  • agostino t. Utente certificato 3 anni fa
    Prima di decidere guardatevi almeno qualche intervento di Farage al parlamento europeo o qualche sua intervista!!! Molte sue idee sono assolutamente in linea con il M5S e comunque è il primo a rimarcare le differenze che ci sono tra i vari stati. Non pretende di imporre una linea comune a tutti gli aderenti del gruppo, ma vuole recuperare la democrazia degli stati nazionali che ci è stata sottratta dagli organismi europei non eletti da nessuno. In ogni caso una votazione tra gli iscritti mi sembrerebbe una buona cosa.
  • Erardo C. Utente certificato 3 anni fa
    Basta con queste storielle dei troll, che ci possano essere infiltrati nei commenti è fuor di dubbio, ma questo non vuol dire che chi pone delle più che legittime obiezioni sulla possibile alleanza con Farage debba essere etichettato in tal modo. L'editoriale di Marco Travaglio di oggi sul Fatto quotidiano chiarisce, una volta per tutte, l'illogicità di talune dichiarazioni e la follia di certe posizioni o è un troll pure lui? Se si lascia spazio agli esaltati, nei commenti ne troviamo un'ampia rappresentazione, gente che fa fatica a sviluppare un minimo ragionamento, il MoVimento si ridurrà a uno zoccolo duro del 6-7 %, buono per allearsi con Storace o Forza Nuova o qualche altra forza di estrema destra. Non credo che possa essere questa la linea di chi ambisce a governare l'Italia o la stessa Europa. Una parte rilevante del 40% di Renzi è composta da persone che, dopo aver votato 5 stelle, spaventate dai processi del popolo, da oltre Hitler e da tante altre sparate fuori luogo, hanno deciso di non rinnovare la fiducia. Spero che Casaleggio, testa pensante, rifletta sul monito di Travaglio, avanti di questo passo si va verso l'estinzione, soprattutto se si lascia spazio agli estremismi mentali e politici.
    • Rossa R. Utente certificato 3 anni fa
      Erardo C ha espresso la sua opinione in un italiano nella norma. Accusare i 5Stelle che mettono in discussione alcune scelte politiche o comunicative dei nostri portavoce, non è democratico e non è in linea con i valori fondamentali nei quali ci riconosciamo. Chi aderisce al M5S ambisce al confronto tra cittadini, alla libertà di opinione e fornisce strumenti preziosi per informare e spunti di riflessione. Siamo un Movimento giovane e vogliamo crescere sani e robusti. Quelli che condannano sommariamente il dissenso interno, arrecano un grave danno al nostro Movimento.
    • Erardo C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Trattandosi di un giornalista da sempre apprezzato per la sua indipendenza di giudizio e da sempre sinceramente vicino al MoVimento, credo che le sue parole meritino rispetto e ascolto, anche perché interpretano le posizioni di una larga parte degli elettori e sostenitori dei 5 stelle, me compreso.
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Ma Travaglio è forse la verità assoluta solo perchè non è aprioristicamente contro il M5S? Travaglio esprime il proprio punto di vista e vale tanto quello di chiunque altro.
    • Erardo C. Utente certificato 3 anni fa
      Guarda, il tuo italiano è così stentato che si fa fatica a capire cosa volessi dire, altro che fesserie...
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Ma non dire sciocchezze, le prossime politiche saranno nel 2018, dunque c'e' il tempo per fare e disfare, ma fare in parlamento nazionale e' prioritario.
  • john buatti 3 anni fa
    _______ ve l'ho tradotto...(traduttore di bing) cosa sta succedendo in Europa e i Bilderberg.. in poche parole i Bilderberg sono preoccupati dei populismi.. e il nazionalismo sorti in queste Europee visto che sono stati loro a volere l'Europa unita e moneta unica..sono particolarmente preoccupati della crescita o nascita dell'anti establishment UKIP qui la radio in diretta http://prisonplanet.tv/news/watch_free/free_to_look_audio.php http://bit.ly/1jFMjwt
  • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
    ...quindi i visitrolls non fanno gli straordinari!!! Noto che sono spariti quasi tutti, evidentemente non vengono pagati per lavorare anche il fine settimana. IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.
  • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
    Tutto bene, ma no al nucleare. E poi scusate, Beppe sta contro gli inceneritori e poi mi dice si al nucleare? Che cazzo di ragionamento è?
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      non pasticcarti da solo, passamene una.
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      MA CHE CAZZO DICI? UKIP si oppone alla dominazione tedesca e al controllo della Troika Farage ha difeso il diritto dei paesi di proteggere i loro poveri dagli effetti disastrosi della UE, della Commissione Europea, FMI, BCE (la Troika). Egli si oppone al federalismo dell'UE, più correttamente chiamato centralizzazione. Farage è contro la dominazione tedesca dell'Europa attraverso il suo potere politico ed economico. QUESTO E'UN GRUPPO DOVE SULLE POLITICHE NAZIONALI NON SI METTE BECCO QUI SI DEVE ABBATTERE LA EURO-NAZI DITTATURA
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Dove e' che dice si al nucleare?
  • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
    Io sto con il Movimento, sto con Beppe e voglio stare con Ukip e Farage. E dunque in EFD. Ritengo che Farage sia l'alleato migliore, e' inglese e ha la sterlina, dunque la moralità' Anglosassone ed una moneta forte. Senza contare che solo Roma ha conquistato parzialmente Albione, gli altri Francia e Tedeschia hanno sempre rosicato. E un partito di rottura come il Movimento, entriamo in EFD il resto si vedra'. P.S. I nostri 17 stanno studiando?
  • Franco Ferrise 3 anni fa
    Francesco Ferrise Due pesi due misure: Renzi incontra un pregiudicato, insieme dettano le regole di riforme costituzionali, legge elettorale, benché privo del diritto di votare, Renzi sta al governo con un partito che ha più pregiudicati e inquisiti che elettori. Un capo di stato riceve un pregiudicato al Quirinale. Eppure in pochissimi osano criticare, anzi sono esaltati come salvatori della patria. Grillo incontra un leader vincitore di elezioni in un paese democratico come l'Inghilterra, e viene tacitato di xenofobia. È i milioni di inglesi che lo hanno votato cosa sono? Mi rendo conto che andicappati non sono quelli senza gambe, ma quelli senza cervello .
  • Filippo Mursia () Utente certificato 3 anni fa
    Non dobbiamo proseguire con UKIP. Come scritto nel loro statuto vogliono uscire dal un ma non riformar la. Vedi sotto il paragrafo in originale. To that end it shall be the policy of the Party that the United Kingdom shall cease to be a member of the European Union and shall not thereafter make any Treaty or join any international organisation which involves in any way the surrender of any part of the United Kingdom’s sovereignty
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Ma sei sicuro di avere capito quello che c'è scritto? Il punto saliente è quello che la politica di UKIP è tra l' altro di non formare alcun accordo o trattato che comporti la cessione della sovranità del UK e che a tale scopo non intende fare parte della unione europea per non sottostare ipso jure alle decisioni ed alle leggi o trattati che il farne parte obbligherebbe ad accettare. Non mi sembra così irragionevole.
  • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
    Mi andrebbe bene se non ci fosse di mezzo la questione energetica. Sono sempre stato molto contrario al carbone e all'energia nucleare. No UKIP, grazie.
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Ma perche' non linki il sito dove hai preso la notizia del nucleare? ma la smettete di mettere in giro voci false? siete disgustosi.
    • luca c. Utente certificato 3 anni fa
      se loro a casa LORO vogliono farsi le centrali nucleari sono liberi di fare quel che vogliono o vogliamo comandare anche in UK? :) non credo proprio che il M5S appoggerebbe proposte pro nucleare o carbone per una eventuale politica energetica europea dai raga guardate piu avanti del vostro naso
  • Silvio Perroni 3 anni fa
    I GRUPPI EUROPARLAMENTARI COME RICATTO Il Parlamento Europeo è una emerita stronzata! Obbliga a fare alleanze, guarda caso il contrario dello spirito del M5S, e soprattutto, dello spirito della Costituzoine itlaiana, che non prevedeva alleanze, perché le alleanze sono contro la democrazia! Se cediamo a questa imposizione del Parlamento Europeo, cederemo al ricatto! Noi dobbiamo cambiarle le regole, non corormperci per sottostarci! E per cambiare le regole non serve il Parlamento Europeo, ma lo Stato italiano che mette in discusisone i trattati. Quindi affanculo il Parlamento europeo se dobbiamo condividere un gruppo con chi è stato con la Lega, con Salvini! Con chi è per il nucleare e dil carbone! C'è una alternativa,. Possiamo trovare 8 nuovi europarlamentari puliti di 6 nazioni diverse che accettino il programma M5S, e fare qundi un nuovo gruppo M5S, bello, nostro, senza compromessi! Affanculo ai compromessi!
  • Alex 3 anni fa
    GIOVANI DEL M5S: OGNI GIORNO FACCIO DA MEGAFONO ALLE IDEE DEL MOVIMENTO E NON SONO ISCRITTO. GLI STRUMENTI TELEMATICI SONO ARME POTENTISSIME ED IL MOVIMENTO RAPPRESENTA IN CONCRETO UN ESEMPIO PER IL FUTURO DEMOCRATICO DEL MONDO. DOVE SONO GLI STRUMENTI TELEMATICI PERCHE UNO VALGA DAVVERO UNO ? Casaleggio a che punto e' la piattaforma Democrazia 2.0 ? Su Farage ti chiedo solo un modestissimo chiarimento perche mi lascia UN PO perplesso alla luce di quello che FA il movimento in Italia: NEL BLOG SI SCRIVE: "Si tratta di una scelta strategica e pragmatica al fine di ottenere posizioni nelle commissioni del Parlamento europeo, per ottenere finanziamenti, tempo di parola in parlamento, e un segretariato esperto e professionale. " PER OTTENERE FINANZIAMENTI? ALLORA CERCHIAMO DI CAPIRE: NOI RESTITUIAMO IN ITALIA I SOLDI IN PIU. SAPPIAMO CHE L'EUROPA COSI CONCEPITA NON VA BENE MA PENSIAMO AI FINANZIAMENTI? PER FAR CHE? PER DISTRUGGERE LA TROIKA? SARA' MICA UN CAVALLO DI TROIKA? :-) SPERO POSSANO ABBONDARE CHIARIMENTI SU QUESTO TEMA. P.S. ALLE ELEZIONI RENZI HA OTTENUTO QUEI RISULTATI PERCHE HA DATO 80EURO IN PIU IN BUSTA PAGA. CLIENTELISMO. NE PIU NE MENO. NON CI SONO ALTRE SPIEGAZIONI RAGIONEVOLI. L'ALTERNATIVA E' CHE ABBIANO DAVVERO TAROCCATO I RISULTATI ELETTORALI !!! FORZA BEPPE! FORZA M5S! VINCIAMODEFINITIVAMENTENOI !!!! :-)
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Per ottenere finanziamenti per l'Italia e progetti vari non per ottenere finanziamenti per i gruppi parlamentari.
  • carlo 3 anni fa
    "Entrambi non vogliamo essere etero-diretti dai tecnocrati di Bruxelles." ---------------------------------------------------- secondo me qui' si basa uno dei quiproquo' piu' deleteri: se fai parte di un gruppo, di un'alleanza etcetc., noi ad es dell'europa, ci sono delle regole comuni che vanno rispettate. e su questo penso che siamo tutti d'accordo, non si puo' fare quello ceh si vuole. sarebbe un casino. e quando si ha una moneta unica, cioe' sorretta dall'economia dei vari stati, vengono messi dei vincoli. proprio perche' appunto aavendo una moneta unica, se l'economia di uno stato va male ci rimettono anche gli altri che condividono la stessa moneta, appunto perche' qeusta e' sorretta dall'economia dei vari stati. quindi, si devono condividere regole che evitino la debolezza economica dei vari stati, e questo va a vantaggio di tutti. uno dei motivi per cui l'economia possa andare male in un paese, e' l'indebitamento. se ragginge livelli insostenibili, ci rimette quello stato e di cosneguenzal, in qeusto caso, gli altri che hanno la stessa moneta. e sono anni (da quando siamo entrati) che l'europa ci esorta ad abbasasre il debito pubblico. e non credo che abbia fatto male a dirci di farlo. e sono anni che l'italia se ne frega di quello che l'europa le andava dicendo. quando il livello del debito raggiunge quote insostenibili (in questo caso per l'italia), scattano meccanismi che pos0ono essere antipatici. prima era una richiesta, ora e' un "ordine" di abbassare il debito pubblico. risolvere la questione con il "faccio quello che voglio" non e' la soluzione, perche' il problema non e' la richiesta (o l'ordine) di abbassare il debito, ma il debito stesso. il problema e' il debito. ok, ti sganci dall'europa? cioe' dagli "spaccamarroni"? va be', ma il debito resta, ed e' quello il problema.
    • eddy m 3 anni fa
      ma il debito non esiste capisci? è solo una convenzione. Tutte le aziende lavorano a debito,nessuna ha i conti in ordine..il debito serve alla crescita,alle aziende così come allo stato.. pagare il debito pubblico è impossibile,nessuna nazione lo ha fatto ne lo farà mai.. Il debito pubblico è la piu grande PUTTANATA della storia..l'hanno ideato solo per tenerci schiavi di un economia criminale..informati sul debito e su come funzione l'economia. e se invece sei in malafede e vuoi insinuare dubbi,rinuncia,non stai parlando agli elettori del Pd..
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Buon giorno blog sarà che il mio risveglio è figlio di una notte agitata; sarà che le migliaia di commenti che mi sono letto in questi giorni hanno minato la speranza di una visione più consapevole della realtà e dei suoi problemi, da parte, perlomeno, dei simpatizzanti; sarà che gli "inquinatori" professionisti mi hanno veramente scassato la uallera; sarà che il concetto di "responsabilità" è sconosciuto a molti; sarà che ho avuto l'ennesima conferma che l'attività preferita degli Italiani è: sparare al pianista; sarà che, fintanto non si imparerà a definire le cose prime e le cose ultime, ci costringeremo a leggere tanti "pensieri?" in libertà; sarà.... Sinceramente ed allegoricamente, mi sembra di assistere a una gara di tuffi. Tantissimi giudici, con le loro palettine, che osservano il tuffatore, triplo salto mortale, con avvitamento, carpiato. Olè!!! Voto 5, come solo cinque??? Sì perché durante il secondo salto mortale, ha piegato leggermente le gambe, e poi l'entrata in acqua non è stata perfettamente perpendicolare. Eh, così semplice a vedere. Ai tanti giudici, ai tanti politologi, ai tanti assemblatori di pensieri altrui, ai tanti manichei, ai tanti incapaci di tuffarsi ma bravissimi a giudicare i tuffi degli altri; a tutti loro, con il massimo della sincerità e, anche se non sembra, con il massimo di obiettività, vorrei dire: AL SIGNOR GIUSEPPE GRILLO, DETTO BEPPE, LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI, DOVREBBE BACIARGLI IL C..O. RIPETO BACIARGLI E NON LECCARGLI, ATTIVITA', QUEST'ULTIMA, PRATICATA DA TROPPI. Quando si va in "guerra" è necessario avere fiducia nei generali, delle loro strategie, delle loro tattiche, altrimenti si diserti, si abbia almeno il coraggio di prendere questa decisione. Ma basta giudicare e criticare, senza aver lanciato il cuore oltre l'ostacolo. Il cuore, signori, il cuore!!! www.beppe.siempre www.beppe.siempre
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Tutti in famiglia abbiamo un carattere "teribbile" ma quando questo si sposa con l'irragionevolezza, diventa terrifico. Leggi: LA FORZA DEL CARATTERE - James Hillman, ti aiuterà a sciogliere molti nodi... Ciao Pà :)))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Sì, comprendo..se non ci fosse l'affetto ogni tanto verrebbe da rottamarli, ma che ci vuoi fare..è il ciclo della vita...sì, però...quanta pazienza eh? p.s. certo è che se hai preso il suo carattere deve essere una bella tosta anche lei vero?
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Pà mamma sta scassando la uallera, come i troll. E' la solita "guerra": la ragionevolezza, contro l'irragionevolezza consapevole o no. E a me le "guerre" non piace perderle, non so se mi spiego.. Ciao :)))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      I due Pà con una fava ahah ciao ragazzacci!!! Est, un esercito che si lancia nella pugna è composta da Generali, Ufficiali, Graduati e Truppa. E non si è mai visto che la truppa decida per i Generali. Certo che se la truppa non ha consapevolezza di essere truppa, non si rende conto dei propri limiti, ma pensa che leggendo due link, abbia compreso la complessità, non andremo da nessuna parte, tantomeno in battaglia. Vabbè, mi sembra di spiegare l'ovvio... bah :)))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      ....sei forse passato per il mio delle 9:30? ......idem, con o senza patate.. :-))
    • paoloest21 3 anni fa
      alfredo mi permetto di dire.. gli italiani vanno alfabetizzati ,poi si può andare oltre :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      è questo il comun sentire... Ciao Alfredo, buongiorno.. mamma?
    • paoloest21 3 anni fa
      buongiorno alfredo!
  • davide 3 anni fa
    L'accordo con Farage è assolutamente necessario ed è un'ottima mossa politica per non rimanere in un angolo in Europa e fare una foce unica e forte contro l'Europa dei burcrati. Io farei l'accordo senza interpellare gli elettori sulla rete che di strategie politiche possono non capirci niente ..con il rischio di "regalare" un elettore allo Svendola né riguadagnerete il doppio grazie all'accordo con Farage..
  • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
    Energia nucleare ?!? Stiamo scherzando, vero? Se mettiamo tutte le scorie e le centrali in Inghilterra, per me va bene.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Arcore e Rignano son le piu' Adatte.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Ora grandi teste di cazzo di trollini Farange ha preso il 27,5% dei voti in Inghilterra. Un paese che era ed è nell'UE ma con moneta propria. Noi abbiamo avuto la stessa situazione?non abbiamo moneta nazionale e dipendiamo. Già questo, fare alleanza con un partito euroscettico(con moneta propria)è già una garanzia di successo....per il resto alleanze con altri sarebbe un salto nel vuoto. Ciaooo trollini a più tardi vero?
    • carlo 3 anni fa
      immaginati (senza fare voli pindarici tipo "si' ma poi saremmo bravi") una moneta sorretta unicamente dall'attuale economia italiana, cosi' disastrata e con il debito che abbiamo. sarebbe una strage. livelli di interesse improponibili e insopportabili. con svalutazioni, altrettanto deleterie, come logica conseguenza. se abbiamo la possibilita' di uscire dalla crisi e' proprio perche' condividiamo la moneta con altri stati piu' forti.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Si vocifera dell'uscita dalla scena di NApolitano, così, alla Chetichella, quasi di notte. Illuminante.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Madame ben alzata! Se non la conoscessi, direi che la sua ultima risposta sia stata quasi "offensiva" Non so che idea lei si sia fatta sul carovaniere, che non è un ferroviere (chiaro?). Ho lasciato delle tracce alle 23,29. Legga p.f. e mi dica se le sono chiare. Grazie. Bonjour :))
  • stefanodd 3 anni fa
    A tutti coloro che credono di cambiare l'Europa, stando insieme ai Verdi o Tsipras......ma ci siete o lo fate? Se avete votato M5S dovreste essere almeno informati.....la rete a differenza dell'informazione "controllata TV- Giornali" ha memoria e il passato non solo insegna ma delinea le scelte del presente e del futuro. SVEGLIA!
  • eddy m 3 anni fa
    Ma i troll stanno facendo merenda? Dove siete? mi mancano i vostri commenti idioti.. Era da un po che non scrivevo nel blog ma grazie ai troll mi è tornata l'ispirazione...) grazie troll! senza di voi non sarebbe neanche bello...
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Botta e risposta :) siete proprio ben organizzati, peccato che l'IP sia sempre lo stesso. Attenzione eddy e liogis siete monitorati.
    • Luca Liogis 3 anni fa
      Diciamo pure che la paranoia dei trolls, serve a molti di voi, per calmierare l'insoddisfazione di una vita piatta e senza speranza, vissuta fra quattro scarne mura di una casa di grigia di periferia, perennemente sotto un cielo plumbeo. Siete dei fragili....... Avete bisogno di sentirvi parte di un gruppo....che vi dia l'illusione di sentirvi protetti...... Ecco....l'immaginazione dei trolls...... Anche prima delle elezioni....su questo Blog...per voi erano tutti trolls.......... Poi vennero le elezioni......e tre milioni di voti in meno.........
  • nessun copy 3 anni fa
    In Europa xchè vengano considerati i voti del M***** bisogna fare alleanze Sono d'accordo con chi ha gia scritto che soggetti politici come il Movimento in Europa mi pare non ve ne siano Dunque sta al M***** scegliere l'alleanza la meno/peggio possibile M***** onestà + coerenza = credibilità Dai ragazzi il vento di cambiamento comincia ad andare lontano oltre i confini nazionali ma non bisogna perdere l'obiettivo principale il cambiamento in Italia Forza ragazzi cambiare si può saluti da nessun copy
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    L'Avvento piu' bello nella Storia della Politica è stato quello che ha precduto la NAscita del M5s. Si avvertiva un Disagio, Profondo, in Italia. Poi, la Luce. Si comincio' a Teorizzare che la MAfia, altri non fosseche l'Elite dello Stato. Tassello dopo TAssello, le COnferme. Primo Stupro: il SUccesso derubato dell'Affermazione Popolare. Simulato un finto Inciucio, in realta' Fagocitativo ed asservente. FAscismo soft Berlusconiano e FAscismo rosso Dalemiano, coalizzati. LA dimostrazione che piu' false Ideologie, non si posson Concepire al Mondo. LA Chiesa, come sempre, Evasiva, per la PAgnotta. La scorsa settimana, Bis. Successo del M5s Trafugato. Questa è una GAlera, non uno stato legale. E' giusto lo Stato della MAfia. LA COndizione naturale. L'Inerzia.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      già, questa è proprio la sensazione costante dopo tangentopoli e nel passaggio tra "prima" e "seconda" repubblica... solo un bluff a mascherare i soliti Grandi Vecchi dello scacciapensieri..
  • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
    Non permettiamo che i pennivendoli al servizio del potere influenzino le nostre scelte. Andiamo sempre a informarci direttamente alla fonte tramite la rete, e decidiamo in autonomia. La Repubblica oggi ci spiega che l'UKIP e' di "estrema destra". Andiamo a leggere questo lancio di agenzia e vediamo se e’ vero."Farage: UKIP is against racism, sexism, xenophobia. We're also anti-war" Ovvero: "L’UKIP e’ contro il razzismo, il sessismo e la xenophobia. Ed e’ anche contro la guerra." Una dichiarazione non propriamente di "estrema destra", giusto? Vediamo la notizia: Bruxelles, 30 Maggio – Nigel Farage, venerdi’, ha detto all’ANSA che il suo Partito per l’Indipendenza della Gran Bretagna e’ contro la guerra e a favore della democrazia diretta. “Vogliamo che gli inglesi, attraverso il loro parlamento e lo strumento della democrazia diretta, abbiano la possibilita’ di decidere del loro futuro, ha detto Farage. “Il nostro e’ un classico partito del diciannovesimo secolo, che crede nella costituzione di piccoli Stati con liberta’ personali e senso di responsabilita’, ha aggiunto. Farage inoltre ha descritto l’UKIP come un partito “contro la Guerra”. “Il nostro e’ un partito contro la guerra, di qualsiasi tipo sia. Siamo completamente contrari a qualsiasi genere di guerra imperialistica, da quella in Siria a quella in Libia, o in Afganistan”. (Qui sotto il testo in lingua: Brussels, May 30 - Nigel Farage told ANSA Friday that his UK Independence Party (UKIP) is anti-war and for direct democracy. "We want the British people, through its parliament and for direct democracy, to have the power to decide its future," Farage said. "We're a classic 19th century party that believes in small States created with personal liberties and a sense of responsibility," he added. Farage also described the UKIP as an "anti-war party". "We are a party against war anywhere. We oppose all of the imperialistic wars, whether they be in Syria, Libya or Afghanistan," he added.)
  • john buatti 3 anni fa
    _______ ve l'ho tradotto...(traduttore di bing) cosa sta succedendo in Europa e i Bilderberg.. http://bit.ly/1jFMjwt
  • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/se-m5s-chiama-i-verdi-li-incontriamo-piu-problematico-vedere-farage-o-le-pen/1006928/ ...leggetevi l'intervista della copresidente dei verdi in europa e ditemi se è possibile fare alleanze con loro...parla male del movimento dopo che prende informazioni solo dai giornali...DAI GIORNALIIIII...giudica Grillo e Casaleggio figure ambigue ed ingombranti e tutta l'intervista ha l'aria di chi dice io sò io e voi non siete un cazzo. UKIP tutta la vita !!! IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.
  • Stefano S. Utente certificato 3 anni fa
    Ancora non hanno capito che: Grillo, Casaleggio e Tutti noi a 5***** siamo, VERAMENTE OLTRE :-) Winciamo NOI !!! Winciamo Poi !!!! NOOOOOO!!!!!! ABBIAMO GIA' WINTO !!!! https://www.youtube.com/watch?v=zZ0fMLq3eH4
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. ""Roma, 31 mag. (Adnkronos) "E' più che mai indispensabile vigilare affinché sia garantita la funzionalità delle pubbliche amministrazioni, particolarmente contro i tentativi di infiltrazione malavitosa". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel messaggio inviato ai Prefetti in occasione del 2 giugno, Festa della Repubblica."" giovgio, cosa vuoi vigilare, ormai...i buoi son scappati... :)
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Cosa deve vigilare se e' stato proprio lui ad aprire il canello per far uscire i buoi?
  • eddy m 3 anni fa
    avanti così beppe! Farage è un grande,se fossi stato inglese l'avrei votato anche io,ci vogliono due palle così per sputare in faccia la verità a quei serpenti della commissione! uno vale uno,ma cento assieme valgono di più! non scartare neanche la le pen,tanto i media ti attaccheranno sempre e comunque..
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    posso chiedere hai troll pd che ci consigliano di andare coi verdi perche non vanno a dare consigli a sel e tutti quelli che gia orbitano nella sinistra ma che poi sono in europa con la merkel? ricordate l'ulivo? formato da ex comunisti ed ex democristiani .. stavano in europa coi popolari non coi il pse l'unico partito che era con il Psev erano i socialisti italiani.. Ancora oggi Renzi sino ad alcuni giorni prima di essere eletto segretario del pd.. diceva no al Pd coi socialisti europei.. Oggi sta coi socialisti ma fa alleanze con la Merkel..llora cari Troll spiegateci perche noi dovremmo essere alleati dei verdi..(quando mai li hai visti insieme Il m5s alle manifestazioni contro gli scempi ambientali?) Loro hanno votato semprev Pd come voi troll votate Pd e date a noi patenti di coerenza? per carità ma siate meno stupidi..
  • Laura V. Utente certificato 3 anni fa
    E MENO MALE CHE ERAVAMO OLTRE LE IDEOLOGIE!!!! RAGIONIAMO???!SECONDO VOI LA TROIKA E' CONTENTA DI QUESTA POSSIBILE ALLENAZA????? Consoli(http://angeloconsoli.blogspot.it/2014/05/nigel-farage-se-lo-conosci-lo-eviti.html) ci consiglia di avviare una trattativa con tanti micro partiti di 7-9 stati diversi, inoltre..... non mi risulta che i verdi siano euroscetici, dovremmo andare a studiarci tutti i loro statuti e secondo voi ne troveremo uno uguale al nostrp??? in quanto tempo poi??!! Quanto tempo ci vorrebbe per dialogare con tutti gli schieramenti che hanno preso un solo candidato per fare il famoso gruppetto dei 25??? A me stanno simpatici pirati tedeschi, ma sono 1!!! Cerchiamo di essere realistici, se si parla di un accordo tecnico, di libertà di voto.......di unione solo su temi condivisi....è l'unico modo per contare veramnte qualcosa e avere qualche possibilità di sortire dei risultati! Come abbiamo fatto in Italia...unica vera opposizione alle larghe intese camuffate!!! Se semplifichiamo le cose incominciando a fare un gruppo che ha un minimo di "peso" saranno tanti piccolini che si aggregheranno a noi e non il contrario come è giusto che sia, la libertà, sancita in questo accordo potenziale, di perseguire cioè ognuno le proprie idee al di la di quelle condivise (vedi energia), creerà delle correnti e si potranno formare dei sottogruppi con potenzialità diverse e interessanti!!! .......... Riflettiamo bene!! SECONDO ME QUESTO E' LO SPIRITO DEL NOSTRO MOVIMENTO, SUPERARE IDEOLOGIE DI DESTRA E DI SINISTRA!!
  • Giacomo B. Utente certificato 3 anni fa
    Questo articolo sulla ''Verità su Farange'' la dice tutta su un altro grande errore che il movimento sta facendo. Non si tratta prima, si fanno preaccordi tra poche persone e poi si va dalla base dicento o questo o stiamo da soli (che significa tagliarsi le mani in europa xchè da soli in parlamento ue si fa quasi niente). Si vedono tutte le forze su cui si può fare una alleanza, partendo dai programmi (ad esempio verdi europei, alleanza tra m5s e tante altre piccole liste/partiti europei dove solo il m5s potrebbe far cadere l'alleanza x numero di seggi) e poi si fa scegliere la base e si inizia a trattare partedo dalla scelta che ha preso + voti. Stiamo procedendo nella maniera sbagliata sia dal punto di vista concettuale ma anche dal pundo di vista strategico interno, xchè molte persone x protesta sono pronte a lasciare il movimento. E' una questione di corretteza e di modo di procedere. Invito fortemente chi in alto sta decidendo queste cose a cambiare scelte! Non facciamoci deò male, please!!
    • napo litano 3 anni fa
      vota pd loro hanno le idee chiare e stanno con la tua amica merkel...
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Credo tu non abbia tanto le idee chiare o non hai capito bene il post, rileggi e quando avrai tempo riguardati le regole sulla formazione dei seggi europei. Cordialità
  • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
    TSIPRAS mi sembra molto più coerente con i discorsi fatti dal M5S in campagna Europee, cambiare le regole, creare una Europa COMUNITA' DI POPOLI E NON DI BANCHE, maggiore sostegno e meno rigore. Credo che l'europa sia l'unica chance per USCIRE DALLA DOMINAZIONE USA (leggi: MUOS e basi militari imposte invece che concesse) ma bisogna dare forza a chi indebolisce banche monopoli OGM ecc ...
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Brava Laura, ho sempre detto che le femminucce sono sempre state più perspicaci di noi maschietti, sarà forse per questo che le adoro ??? Cordialità
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Anche tu credo sia confuso, se hai delle simpatie verso Tsipras avresti dovuto votarlo, magari sei fra quelli che hanno gradito l'inneggiare a berlinguer, magari chiudendo la mano sinistra ed alzando il pugno in alto e chiamandoci con il titolo "compagni", cosa ne dici ?????? Ricordati caro amico, se hai simpatie per la sinistra fai pure, se ne hai per la destra accomodati, ma non fare proselitismo qui dove non c'è destra e non c'è sinistra, ciao amico e non "compagno". Cordialità
    • Laura V. Utente certificato 3 anni fa
      E MENO MALE CHE ERAVAMO OLTRE LE IDEOLOGIE!!!! GRILLO CI STA DICENDO QUALI SONO LE CONDIZIONI PER UN ACCORDO LO CAPIAMO O NO???? MA QUALE RICATTO???RAGIONIAMO ADESSO PER FAVORE?? SECONDO VOI LA TROIKA E' CONTENTA DI QUESTA POSSIBILE ALLENAZA????? TSIPRAS CI HA CONTATTATI???PERCHE' Consoli(http://angeloconsoli.blogspot.it/2014/05/nigel-farage-se-lo-conosci-lo-eviti.html) ci consiglia di avviare una trattativa con tanti micro partiti di 7-9 stati diversi, inoltre..... non mi risulta che i verdi siano euroscetici, dovremmo andare a studiarci tutti i loro statuti e secondo voi ne troveremo uno uguale al nostrp??? in quanto tempo poi??!! Quanto tempo ci vorrebbe per dialogare con tutti gli schieramenti che hanno preso un solo candidato per fare il famoso gruppetto dei 25??? A me stanno simpatici pirati tedeschi, ma sono 1!!! Cerchiamo di essere realistici, se si parla di un accordo tecnico, di libertà di voto.......di unione solo su temi condivisi....è l'unico modo per contare veramnte qualcosa e avere qualche possibilità di sortire dei risultati! Come abbiamo fatto in Italia...unica vera opposizione alle larghe intese camuffate!!! Se semplifichiamo le cose incominciando a fare un gruppo che ha un minimo di "peso" saranno tanti piccolini che si aggregheranno a noi e non il contrario come è giusto che sia, la libertà, sancita in questo accordo potenziale, di perseguire cioè ognuno le proprie idee al di la di quelle condivise (vedi energia), creerà delle correnti e si potranno formare dei sottogruppi con potenzialità diverse e interessanti!!! .......... Riflettiamo bene!! SECONDO ME QUESTO E' LO SPIRITO DEL NOSTRO MOVIMENTO, SUPERARE IDEOLOGIE DI DESTRA E DI SINISTRA!!
  • Amelio Rossi Utente certificato 3 anni fa
    POLITICA ENERGETICA UKIP. "UKIP ... ha una politica di sostegno per il carbone, il gas di scisto, l'energia nucleare e delle maree." Per me non ci siamo, sono sempre stato contrario al nucleare e al carbone. Mi dispiace, niente UKIP! No UKIP! Vaffanculo UKIP e l'energia nucleare!
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    I verdi non hanno mai combinato un cazzo, credete che sia un caso? È che sono dei radical stronz. E gli basta aver la macchina ibrida e si senton apposto. Noi siamo ben di più di questi ricconi annoiati.
  • Leonardo F. Utente certificato 3 anni fa
    Stringiamo alleanza con Farage e il suo gruppo! Non crediamo alle false etichette che gli appioppano i media... Sono libertari, autonomisti e individualisti. Come noi. Entrambi non vogliamo essere etero-diretti dai tecnocrati di Bruxelles. Lo sfondamento al centro non è riuscito... Accerchiamo il parlamento europeo dalle ali della libertà: loro (UKIP) da destra e noi (M5S) da sinistra (o viceversa, non importa...)
  • Alessio Ferrari 3 anni fa
    Il primo messaggio è sparito strano....comunque adesso lo riscrivo: Il punto principale è decidere se il m5s, ovvero Casaleggio, vuole stare dentro l'euro oppure fuori. Il referendum è una cazzata totale e giustamente alle elezioni siamo stati puniti. Ora per decidere se stare dentro o fuori bisognerebbe farlo online, ma la piattaforma che ci era stata promessa, ormai da anni, ancora non c'è!! Chi risponde di questo? Chi si assume la responsabilità? Chi si dimette? Abbiamo votato solo per buttare fuori la gente e su cose importanti niente ce ne vogliamo rendere conto???? Comunque per me con chiunque basta uscire dall'euro!!!
    • Alessio Ferrari 3 anni fa mostra
      beh mi sembra evidente chi non mantiene le promesse se ne deve andare....Ma basterebbe che si dedicasse solo alla strategia (che magari sa far bene) e lasciasse i contenuti alla discussione di tutti, invece oltre che della strategia, parla anche di contenuti ( es dalla Annunziata annuncia ce bisogna tagliare la spesa pubblica di 200mld ma a nome di chi parla?) e lo fa dettando la linea!! Ps voleva la testa di Pizzarotti perché non ha chiuso l'inceneritore, però lui che ci propina la piattaforma da anni, senza averla realizzata deve restare, in nome di quale privilegio?
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Ok. Le tue proposte invece quali sono e in particolare che risposte ti sei dato alle tue domande?
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Farage è xenofobo per partito preso. Merkel e Schultz (il candidato PD alla presidenza dell'UE) vogliono espellere dal Paese tutti gli stranieri senza lavoro, compresi quelli degli altri Paesi UE alla faccia della libera circolazione, ma vengono definiti da Renzi come un modello da seguire. Insomma due pesi e due misure. NON CREDETE ALL'INFORMAZIONE DI REGIME!!!
    • carlo 3 anni fa
      nesuno da' a farage del razzista perche' vuole regolamentare l'immigrazione. non stiamo a rivoltare le carte in tavola.
  • paoloest21 3 anni fa
    ""M5s supererà il Pd alle europee? «Non accadrà. Non accadrà. Siamo nettamente avanti noi. Ma la questione non è chi arriva primo: i parlamentari M5S non conteranno niente» nel Parlamento europeo. Ne è sicuro Matteo Renzi"" volete che si avveri?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano lascia, giunta è la sua ora missione compiuta nel garantire lo stato non lo Stato italiano, ma quello delle cose il proseguimento democratico, ma solo nelle pose La Mafia esulta, ogni cosa infine và a posto basta aspettare tenendo ferme le solite redini tanto all'uomo "giusto" si dà sempre una mano una mano nera e sporca, come quella di un nano Uno stato garante della regale continuità che tutto cambi per rimanere sempre uguale un po' di fumo negli occhi al popolo bue poi il Potere di nuovo, a pensar alle cose sue! Napolitano lascia, ma senza troppi rimpianti forse domani si sentirà un po' più libero quelle telefonate dal sud, nere come l'inchiostro per far capire che il comando è del solito Mostro
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Rispondo qui al tuo più sotto.. è un periodo che ho cambiato orari, sono in "dirittura d'arrivo" in varie cose, per cui scrivo solo di sera sul tardi, comunque tutto ok al momento, grazie :-))
    • paoloest21 3 anni fa
      paolo riciao!
  • massimo lupoi 3 anni fa
    Non conosco Farage, per farmi un idea vorrei sentire anche le posizioni contrarie e i loro argomenti. Sentire una sola campana non è il massimo!!
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Informati o vuoi la pappa pronta ? Clicca Farage e potrai farti un' idea.
  • rodolfo z. Utente certificato 3 anni fa
    FANTASTICO GRILLO ! SPLENDIDA MOSSA L'ALLEANZA CON FARAGE ! E CHE TUTTI I TROLL VADANO A FANCULO !
  • Antonella Rapetti 3 anni fa
    Sono Rapetti Antonella operatrice socio sanitaria in una medicina di un piccolo ospedale del basso piemonte ormai declassato,la tipologia del nostro paziente tipo è ormai quella di una casa di riposo con però i costi di un ospedale.Ho 56 anni,sarei andata in pensione con 35 anni di versamenti andrò con più di 42 anni, prenderò di pensione l'equivalente di quelli andati in pensione con 20 anni di contributi.Ho voluto credere ad un progetto che avrebbe cambiato questo magnifico paese poco coraggioso.Però guardandomi intorno sul posto di lavoro,ho capito che quelli che hanno votato m5s sono consapevoli e determinati come me, gli altri hanno avuto paura che l'ospedale venisse chiuso,e molti altri ancora hanno voluto aggrapparsi ai loro piccoli o grandi privilegi.Grillo ti sono riconoscente.
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Lo si metta al voto! Non mi pare cosa complicata, basta che lo facciate in fretta. Tanto gli italioti hanno scelto la povertà e la tv a tutta manetta, finto ottimismo e false promesse. Quindi... Basta che si conti qualcosa, altrimenti il mio voto è buttato nel cesso!
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t.? se democrazia significa anche essere informati, beh in italia siamo ancora all'abc!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi chiamerebbe 100mila giovani alla "leva per la difesa della Patria". Eccoli tornati, i BAlilla. Poi, nell'Ordine: l'Olio di Ricino ( altro che MAloox), le sparizioni, le Squadracce, il Confino. Poi, il Fascista sarebbe FArage. Italians, ultimo Squillo: LA CAmpana suona per Voi...
  • emilio m. Utente certificato 3 anni fa
    IO CREDO CHE L'ALLEANZA CON FARAGE SIA INDISPENSABILE,A DIRE LA VERITà IO L'AVREI FATTA ANCHE CON LA LE PEN E CON TUTTI GLI ANTIEUROPEISTI PERCHè IN FONDO HANNO NELLE RADICI LE IDDE DEL M5STELLE,VIA DALL'EUROPA DELLE BANCHE CHE STROZZA IL POPOLO.
  • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
    Lo ripeto, il gruppo dei Verdi in europa ha votato a favore della guerra!!! Mai e poi mai alleanze con chi uccide!!! IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.
  • Luis Martinez Utente certificato 3 anni fa
    Ciao bepe,vedo che ci sono degli infiltrati, lasciamoli affogare nel loro bicchiere. Se qualche deputato, senatore ho Eurodeputato del M5S, pensa que, si puo andare avanti senza Grillo, e meglio que faccia la valigia e vada verso il disastro-PD...PDL...FI... Luis Martinez
  • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
    Farage é la persona giusta...al parlamento europeo pur essendo solo e nettamente repulso dalla maggioranza ,ha distrutto gli esponenti piú altolocati in ognuno dei suoi interventi con argomenti solidi e circostanziati,..e pur senza definirli ebetini li ha colpiti in modo energico e sostanzioso ridicolizzandoli, come attualmente stanno facendo i nostri nel parla-mento itagliano...sono anni che lo seguo...in europa il M5S deve seguire il suo esempio e affiancarlo...
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Qui c'è la solita ipocrisia dei servi della Germania, quelli che si sono comprati i voti con 80 euro e che adesso aumenteranno la TASI del 60% per sottostare ai vincoli della Merkel. Se Farage è xenofobo, la stessa accusa devono farla nei confronti della Merkel e di Schultz che hanno presentato un DDL bipartisan che espelle dalla Germania tutti gli stranieri senza lavoro, compresi quelli dei Paesi UE alla faccia degli accordi internazionali!!! Invece Renzi continua a definire la Germania come un modello da seguire e quindi questa è pura ipocrisia. La casta sa benissimo che quando gli italiani si accorgeranno che gli 80 euro per sempre sono una menzogna (servirebbero 15 miliardi per rinnovare il bonus nel 2015) il M5S avrà la maggioranza e allora tentano di distruggere il movimento prima che questo avvenga.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    FARAGE: Col salvataggio della Spagna fallisce l'Italia. NON CE LA POTETE FARE! http://www.youtube.com/watch?v=SkMD15zKFKw COSI' INIZIANO LE DITTATURE! Byoblu intervista Nigel Farage http://www.youtube.com/watch?v=_3QoUEHDqog http://gek60.altervista.org/2011/11/nigel-farage-casualita-o-intimidazione-di-un-incidente-aereo/ Nigel Farage: casualità o intimidazione di un incidente aereo.
  • carlo 3 anni fa
    "Farage viene sbrigativamente definito xenofobo. In Germania però è stato presentato un DDL bipartisan contro gli stranieri dal CDU della Merkel e dall'SPD di Schultz (proprio il candidato del PD alla presidenza UE). Tale DDL prevede infatti il ritiro della residenza per i cittadini stranieri, anche se appartenenti a uno stato dell’Unione Europea........................" ---------------------------------------------------- perche' qeusto non e' xenofobia, ma regolamentzione dei gflussi migratori. e va fatto, specialmente in un momento di crisi come questo. che l'immigrazione debba essere regolamentata, e' un fatto di cui tutti penso siamo d'accordo. se vado in india (o in cina, etcetc.) senza un soldo in tasca, un appoggio o un lavoro, neanche mi fanno entrare.
    • carlo 3 anni fa
      che l'immigrazione vada regolamentata e' fuori di dubbio. nesuno da' a farage ( o alla lega) del razzista perche' vuole una regolamentazione dell'immigrazione.
    • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
      Quindi se l'immigrazione vuole regolamentarla Farage è xenofobia, se invece vogliono regolamentarla la Merkel e Schultz è regolazione dei flussi migratori. Questa è IPOCRISIA allo stato puro!!!
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Rivedersi il programma europeo del Movimento non sarebbe male;che ne dite? 1-Abolizione fiscal Compact 2-Adozione degli Eurobond 3-Alleanza fra i Paesi mediterraneiper una politica comune 4-Investimenti e innovazion e nuove attività produttive escluse dal limite del 3% anuo deficit b. 5-Finanziamento per attività agricole e di allevamento finalizzata ai consumi nazionali interni 6-Abolizione pareggio di bilancio 7-Referendum per la permanenza nell'euro. Ecco vogliamo parlare di questo o delle cazzate dei trollini? Volete parlare con loro siiii...ebbene mandateli a ....cagare!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Graziano,hai visto anche oggi quanti commenti? Chissà perchè...chissà perchè! Bastardi!
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      un po di buonsenzo non quasta mai
  • agostino di giacomo russo Utente certificato 3 anni fa
    Farage? NO GRAZIE,possiamo scegliere di meglio...:)
  • vincenzo matteucci Utente certificato 3 anni fa
    Quale giornale ne ha dato notizia ? Segnalatelo !!!!! A Livorno, una Lista Civica di sinistra, appoggerà la lista del M5S al ballottaggio per l'elezione del Sindaco http://www.ansa.it/toscana/notizie/2014/05/21/691-candidati-sindaco-e-donna-una-su-5_866aed47-1f28-48b9-9950-cbfd20186310.html
    • Ada Martinelli Utente certificato 3 anni fa
      INSISTO SULLE CARENZE NELLA COMUNICAZIONE: QUESTA E' UNA NOTIZIA IMPORTANTE!!!
  • rosa maura la tella 3 anni fa
    Per me Farage e Ukip no. Quello che conta sono i fatti e non gli statuti. Se ci basassimo sugli statuti, anche quello del PD è condivisibile, ma poi ... . Inoltre non capisco perché fra le opportunità non si esplorata quella Podemos (ma come è un movimento che ha caratteristiche simili e programma simile al Movimento e lo si è completamente ignorato. Non è bello) e Tsipras. Oltretutto questi ultimi sono rappresentanti di stati mediterranei, invece il gruppo di Farage accoglie esponenti in gran parte di paesi nordici. Che interessi comuni potrebbe avere con noi mediterranei? Sbaglio o era uno dei sette punti qualificanti quello di avviare una politica mediterranea comune? Fermiamoci! Non è stato un bell'inizio, speriamo non sia una brutta fine.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    I ceti Popolari riversano nella Poverta', poco Scolarizzati, spesso trattenuti dalle maglie infime della Delinquenza, quella da strada, al limite posson ambire ad un lavoro Subalterno, di fatica, privo di prospettive di Sviluppo. Faticano a programmare un MAtrimonio, una casa di proprieta', dei Figli. Eppure abbiamo una pletora di Grassi servi di un regime che vive alle loro spalle, sul loro Sudore, defraudandone il Compenso, il giusto salario. Privi di Dignita', si arrogano la funzione di Tutori di tale fetta Dolente di Umanita', infliggendo , in aggiunta, anche lo Sfruttamento Morale ed Intellettuale. Uno Stato che assorbe il 70del Tempo lavorativo, in fondo , la Vita, non è Etico. Il restante, con opportune manipolazioni, viene di nuovo assorbito da cattive abitudini indotte, dalla pelosa maleducazione dei media condizionanti. Come potete Legittimare la Tortura, il Genocidio di Stato, poichè di questo si tratta? Uno Stupro non sarebbe piu' Tale se lo stesso attore vi lasciasse, sul luogo del Delitto, 80 Euro?
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Carissima....buongiorno. Sintesi perfetta. Gli strupati continuano volentieri a fare le vittime,poi alla fine si lamentano....mai contenti! Di qui nacque l'Hi-Fi!
  • Ada Martinelli Utente certificato 3 anni fa
    A questa'ora nessuna novità: mi piacerebbe poter leggere il blog come un giornale. Che fa lo staff comunicazione? Dorme? Vorrei anche delle donne nel gruppo: è possibile?
  • Andrea K. Utente certificato 3 anni fa
    Farage: "Mio nonno e mio padre erano entrambi agenti di cambio ed io ho trascorso 20 anni sul London Metal Exchange. Entrambi i miei figli lavorano nella City, e voglio lottare per difenderla". La City di Londra (dal Fatto Quotidiano): “Stato nello Stato che apre le porte dei paradisi fiscali. La roccaforte finanziaria che Cameron ha difeso a costo di rompere con l’Europa ha la sua polizia e il suo sindaco, eletto anche dalle banche. Prima regola: tasse al minimo e saldi legami con Cayman, Jersey, Bermuda. Un quartiere di Londra che non dipende dall’amministrazione comunale, bensì una realtà a parte. Per l’esattezza una corporazione a sé stante – la dizione esatta è City of London Corporation – che ha un suo sindaco, un suo organo consiliare composto da 100 membri, suoi magistrati e forze dell’ordine. L’elezione dei consiglieri è prerogativa dei (pochi, solo 8 mila) residenti e delle (molte, solo le banche sono oltre 500) compagnie attive nella City, con il piccolo dettaglio che chi ha più dipendenti e di conseguenza un giro d’affari maggiore ha più potere di voto. Tanto per fare un esempio, un’impresa con 3.500 membri di staff ha diritto a ben 79 voti. Chi comanda disegna a suo piacimento le norme e i regolamenti per la maggior parte destinati a limitare al massimo la pressione fiscale….Secondo John Christensen, del Tax Justice Network, la City è il più grande paradiso fiscale del pianeta, con diramazioni nelle Cayman Island, a Jersey, nelle Bermuda, a Singapore o a Hong Kong. È quindi del tutto ridicolo descrivere quest’uomo come un difensore delle sovranità nazionali. È vero esattamente il contrario: è un globalista [l’internazionalismo è socialista, il globalismo è neoliberista] tra i più determinati, nemico degli stati-nazione come lo sono tutti i ricchi che tosano le masse ed eludono le tasse.
  • Lorenzo La Corazza Utente certificato 3 anni fa
    CURRO' TOMMASO FUORI DAL MOVIMENTO, CURRO' TOMMASO FUORI DALLE PALLE
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Farage viene sbrigativamente definito xenofobo. In Germania però è stato presentato un DDL bipartisan contro gli stranieri dal CDU della Merkel e dall'SPD di Schultz (proprio il candidato del PD alla presidenza UE). Tale DDL prevede infatti il ritiro della residenza per i cittadini stranieri, anche se appartenenti a uno stato dell’Unione Europea, qualora abbiano perso il posto di lavoro da almeno sei mesi e siano ancora disoccupati. Questo metterà a rischio espulsione anche 65mila cittadini italiani. Ora, come mai in questo caso nessuno però accusa Merkel e Schultz di xenofobia e di populismo? Pare ovvio che questi termini vengono usati solo a senso unico per portare avanti la macchina del fango contro chi si oppone alla predominanza tedesca.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    "Illusi, confusi, disillusi..." un popolo in marcia verso il niente chiacchiere di un salotto spoglio ed è proprio questo che non voglio "Esperti, solerti, sofferti..." commenti che chiudono il Pensiero pochi dubbi sulla via da prendere fin troppi a consigliar dove scendere "Certezze, schifezze, carezze..." mille modi di far conoscere se stessi risposte immediate e in prima battuta ma pochi a lottare per un'Italia fottuta "Fèrmati, àrmati, rassègnati...." suggerimenti decisi da ogni dove quasi a muovere negli altri la Ragione ignari di creare solo più confusione "Fai presto, fai questo, fai qualcosa..." tutti ad incitare forte un Movimento poi nelle strade si vede qual'è lo scempio ma questo non si nota, altro che bell'esempio!
  • charles bronson Utente certificato 3 anni fa
    ANDATE IN TV , ANDATE IN TV !! VI STANNO DISTRUGGENDO !!
    • Ada Martinelli Utente certificato 3 anni fa
      D'accordo con te; ancora registro lacune nella comunicazione.
  • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
    Non mi piace Farage, non mi piace il post LA VERITA' e' fazioso, pretenzioso, esalta il fatto che il gruppo NON E' UN GRUPPO, che si può stare dentro e fare quello che si vuole, che in realtà e' solo POCO di estrema destra (o forse molto più a destra della Le Pen), il gruppo e' solo casualmente NUCLEARISTA ... ma non ci imporrebbe le sue politiche energetiche. Un gruppo con degli individui detestabili solo per contare qualcosa .... ALLORA POTEVAMO FARE IL GOVERNO CON BERSANI e' più simpatico di Farage!!!!
  • fernando bruno Utente certificato 3 anni fa
    Come riportato:"Politica energetica UKIP. UKIP si oppone alla politica energetica dell'UE perché sovvenziona turbine eoliche inefficienti e assurdamente costose... Ha una politica di sostegno per il carbone, il gas di scisto, l'energia nucleare e delle maree. " Non potrò mai appoggiare una formazione politica che sostiene il carbone fossile e l'energia nucleare ed è inutile si possa pensare ad una alleanza e poi fare una politica sull'energia diversa. Decisamente No per me!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      E' nel programma europeo....ce lo puoi copia-incolla qui sul blog? E' nel programma di entrambi?
  • Andrea L Utente certificato 3 anni fa
    Beppe vai avanti. Qui sono tornati i finti attivisti, i finti votanti al M5S, i finti .... Devo dire che e' normale tutto questo dovevamo aspettarcelo, cosi come tutti questi attacchi sia sul blog che in tv si parla solo di 5 Stelle. Beppe hai pensato di tornare in tv ? Ritorna in tv spiega a tutti il tutto e metti a zittire tutti !
  • Luca Liogis 3 anni fa
    "UNA SCONFITTA VOLUTA, CERCATA, OTTENUTA" A me sembra che il popolo grillino abbia la memoria corta. Ho letto un pò i commenti e mi pare che nessuno ricordi la FARSA allucinante delle candidature/selezioni e poi elezioni dei candidati parlamentari dell'M5S al Parlamento Europeo. Vi siete già dimenticati forse, l'improvviso e senza preavviso time-out alle ore 15 del pomeriggio, quando nessuno poteva più candidarsi ? Vi siete già dimenticati i candidati mai visti nei meet-up, eppure eletti al parlamento eu ? Vi siete già dimenticati i 20 punti di programma mai raggiunti e che a questo punto, mai si raggiungeranno (perchè questa è l'amara verità)....e perchè a questo punto il 50+1% il M5S non ce l'avrà mai ? Vi siete già dimenticati, la bocca piena di autoelogi, sulla decurtazione dello stipendio parlamentare ai parlamentari nazionali....mentre lo stipendio INTERO è stato lasciato nelle tasche dei parlamentari Europei ? Possibile che nessuno intuisca che tale differenza, se fosse stata reale, avrebbe creato malumori fra i parlamentari nazionali ? Vi siete già dimenticati della famosa piattaforma interattiva di democrazia diretta MAI REALIZZATA ? Perchè votare, una-tantum, qualche leggina proposta, alla fine non la chiamerete piattaforma di democrazia diretta, vero ? Tantomeno l'allucinante FORUM del M5S dove non si capisce niente nella cronologia dei commenti, vero ? Vi siete già dimenticati dell'UNO vale UNO ma c'è qualcUNO che vale molto più di UNO e che fa, letteralmente, quel che cacchio gli pare con il movimento ? Cari grillini, voi avete la memoria corta ma il popolo no. Ecco perchè avete perso quasi tre milioni di voti. E ne perderete ancora....ma....d'altra parte non accetterete mai la eventualità che questa sconfitta è stata VOLUTA, Ricercata e Ottenuta...perchè alla fine...forse...si voleva consegnare il paese nelle mani di uno MAI ELETTO...senza che vi fosse il benchè minimo disordine popolare. Risultato raggiunto....a voi non resta che PIANGERE!
    • Luca Liogis 3 anni fa
      Se fossi uno dello staff a te Oreste (il senza nome), quell'altro Luca di Rho ed altri che sembrano vivere 24 ore su questo blog e non fare nient'altro nella vita (..magari è davvero così ;-)))) vi sbatterei fuori dal blog a pedate. Ma chi credi di essere per venire a dare lezioni di verità ? Ho detto forse qualcosa di non vero nel mio commento ? Allora perchè non lo contesti punto per punto con fatti, invece di dimenarti come un verme infetto ? La verità è che sei un inutile....forse hai la terza media a malapena.....e non ti rimane altro nella vita che sfogarti su questo blog...... Questo però non è il modo..... Se vuoi essere credibile e creduto, devi usare il cervello e non il "fegato"...
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Luca se vuoi parlare di democrazia sciacquati la bocca prima...perchè grillo ed il movimento non ha mai preso accordi con delinuenti ed inquisiti. I listini chiusi ti dice nulla? @ Carlo...in quanto a merda ce l'avete anche nel cervello quindi non potete fare differenze fra cioccolato e altro.... Sono 50 che vi stanno cagando in testa e non ve ne accorgete. Stai parlando di un Movimento che è solo un anno presente in politica attiva....quindi per me puoi andare a cagare! E adesso trollino di merda metti in chiaro anche questo. Spargimerda pagato dal PD!
    • eddy m 3 anni fa
      Piddino inpenitente! vai a dare lezioni di democrazia ai tuoi padroni.. fino a ieri avete mangiato merda e adesso che vi porgono un tozzo di pane vorreste il caviale...povera italia..
    • carlo 3 anni fa
      sono d'accordo. viste poi certe derive, c'e' della merdazza in giro, spacciata per cioccolata.
  • carlo 3 anni fa
    " Io credo che gran parte degli elettori disgustati dalla politica italiana la pensibno come farage e non come i Verdi....." ---------------------------------------------------- ragionare in questo modo non e' da 5s. perche' un movimento che si definsice da 5s non deve pensare a "come fare a prendere piu' voti"? ma come fare bene, quello che e' legittimo fare. a ragionare staccandosi da quello che e' legittimo ma solo perseguendo una propria idea su come poter 2acquistare voti", a aprte che e' autolesionista, fa parte della cultura della piu' becera politica, che ha generato le devastazioni attuali. hai le idee dei verdi? penso di si. non cverdo che il m5s abbia il progetto economcio di farage basato sul nucleare. allora ti devi alleare con i verdi, non con chi vuole il contrario di quello che vuoi.
  • charles bronson Utente certificato 3 anni fa
    CARI GRILLO E CASALEGGIO , DI QUESTO PASSO IL M5S SARA' RIDOTTO AI SOLI 100.000 ISCRITTI AL PORTALE !! STATE CONTINUANDO A LASCIARE IL CAMPO LIBERO AI LACCHE' TELEVISIVI DI SBANDIERARE DALLA MATTINA ALLA SERA FALSITA' DI OGNI GENERE SUL M5S . QUESTE FALSITA' RIPETUTE ALL'INFINITO DIVENTANO VERITA' , E FORSE E GIA' TROPPO TARDI PER RECUPERARE . DOVETE ESSERE PRESENTI IN TUTTI I TALK SHOW , IN TUTTI I TG , IN TUTTE LE TV PER CONTROBATTERE COLPO SU COLPO ,COME FANNO DALLA MATTINA ALLA SERA GLI ALTRI PARTITI , ALTRIMENTI VI DISTRUGGERANNO!! CAPITO , GRILLO E CASALEGGIO !!
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    VEDO IL TENTATIVO DEI MEDIA RENZUSCONI DI INDEBOLIRE, ANNICHILIRE CHI SI OPPONE A 'STE EUROPAEMMERDA UKIP si oppone alla dominazione tedesca e al controllo della Troika Farage ha difeso il diritto dei paesi di proteggere i loro poveri dagli effetti disastrosi della UE, della Commissione Europea, FMI, BCE (la Troika). Egli si oppone al federalismo dell'UE, più correttamente chiamato centralizzazione. Farage è contro la dominazione tedesca dell'Europa attraverso il suo potere politico ed economico.
  • Davide Marini 3 anni fa
    I veri criminali sono shultz debenedetti renzie Bersani Vendola razzisti affamatori di popoli gente senza una dignità!asserviti alle banche ai Rothschild! Criminali farabutti! W BEPPE W M5S W UKIP E TUTTI QUELLI CHE SI OPPONGONO A QUESTI CRIMINALI SENZA SCRUPOLI! Serriamo le fila o questi distruggono un continente intero! Però lo fanno con moderazione non urlano! Per forza non hanno un anima!
  • Paolo Besso Utente certificato 3 anni fa
    Nell’ultimo anno e mezzo il Parlamento e i partiti si sono indeboliti, i decreti-legge hanno sempre più spesso sostituito l’attività legislativa delle Camere, il ruolo della presidenza della Repubblica si è espanso come mai era avvenuto e sono stati scelti due premier (Mario Monti ed Enrico Letta) che sono membri o habituée del gruppo Bilderberg. E tutto questo è successo in un periodo nel quale i paradigmi auspicati dalla grande finanza internazionale, cioè proprio dai membri del Bilderberg e della Trilaterale (avvicinamento al sistema presidenzialista, finanziarizzazione dell’economia, liberismo e libero scambio senza barriere, politiche di austerità, lenta erosione dei salari e dello Stato sociale) sono diventati in buona parte esplicito programma di governo. Quindi caro CURRO’ fatti un esame di coscienza! O state uniti e muti, vi formate sempre più, studiate nuove strategie di comunicazione mediatica insieme oppure tutti quelli che hanno creduto nel Movimento spariranno così come spariranno quelli che lo hanno già lasciato – Paolo Besso VC
  • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno blog, vedo che è ancora pieno di Visitrolls, ma sono pagati per lavorare anche il sabato o è il momento particolare e sono chiamati agli straordinari??? Lasciamo stare i verdi proguerra e camerieri di questa EU, andiamo dritti verso UKIP. IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.
  • Paolo Besso Utente certificato 3 anni fa
    Ho 65 anni, socialista e liberale da sempre, ora M5S iscritto, ho lottato fin dall’infanzia contro l’ingiustizia e l’arroganza dei più forti, nelle elezioni del 1975, dopo le lotte operaie e la vittoria con il Referendum sul divorzio del ’74 pensai che la SX stravincesse le elezioni … INVECE grazie a uno spostamento di voti da: MSI, PRI, PLI, PSDI, STRAVINSE ANCORA UNA VOLTA LA «DC». E così successe varie volte nella storia di questo nostro martoriato Paese dove con DIVERSE strategie e con il «METODO BILDERBERG»: “colpo di stato”, “stragi”, “terrore”, “compromesso storico”, “mani pulite”, “onestà e trasparenza”; venivano ELIMINATI DALLA SCENA POLITICA personaggi scomodi come: MATTEI, VALERIO BORGHESE, ALMIRANTE, MORO, BERLINGUER, CRAXI, BERLUSCONI e ora GRILLO. Il “GRUPPO BILDERBERG” (anche conferenza Bilderberg o club Bilderberg) era già nato dal 29 maggio 1954. Braccio operativo di queste intrusioni nella vita democratica del Paese e soprattutto dello Stato e della P.A.: i SERVIZI SEGRETI (non solo quelli italiani) e la MAFIA o meglio, le MAFIE. Ormai tutti sanno che ITALIANI NE FANNO PARTE (per pura avidità personale di gestione del potere) La palma spetta a Franco Bernabè con 12 presenze ad altrettante conferenze, seguito da Tommaso Padoa-Schioppa con 11, Mario Monti con 10, John Elkan con 8, Paolo Scaroni e Mario Draghi con 6, Giulio Tremonti con 5. Con meno presenze ci sono Alfredo Ambrosetti, Gianni Riotta e Domenico Siniscalco con 3 e Rodolfo de Benedetti, Fulvio Conti e Corrado Passera con 2. Altre 18 personalità sono state presenti una sola volta, anche se tra queste ci sono Gianni ed Umberto Agnelli che, deceduti rispettivamente nel 2003 e 2004, nei decenni precedenti hanno accumulato moltissime presenze. Per il Bilderberg sono passati tutti i ministri delle finanze dei governi italiani, prima e durante il loro incarico, degli ultimi 13 anni e due governatori della Banca d’Italia, Ignazio Visco prima dell’incarico e Draghi prima e durante il suo incari
  • Carlo Nocentini Utente certificato 3 anni fa
    Europa non è - ne' può essere- una somma di stati nazionali. Europa dei popoli, non degli stati. Europa dei cittadini europei, non delle banche. Europa democratica, non plutocratica o burocratica. Ma Europa , non stati nazionali.
  • carlo 3 anni fa
    "Spero di non essere l'unico che crede in un'alleanza con i Verdi. Mi sembrano molto più vicini ai punti del programma M5S." -------------------------------------------------- sarei d'accordo. i verdi in europa hannofa tto molto. basta vedere neiv ari paesi europei quanto uso fanno delle'energia alternativa, delle case a impatto zero etcetc. lo stesso beppe grillo uan grande mole delle sue idee piu sane le prende da qeusto movimento (europeo). e sono queste idee che hanno sucsitato speranza e portato simpatia, visibilita' e consensi a beppe. quando ivence si mette a fare il "politico" si mette a pestare merde in continuazione. finora non e' stato certo votato per allenaze con l'utrladestrsa, ma per la popolarita' avuta proiprio grazie a quelle idee e progetti. beppe qeust'allenaza l'aveva meditata da tempo, sono fatti qeusti che non nascono da un giorno all'altr. perche' non ne ha parlato durante la campagna elettorale? invece si prende i voti dichiarandosi quello che vuole un "mondo nuovo" poi si allea col nuclearista neocon.
    • eddy m 3 anni fa
      Ma se non ti garba Beppe,perchè non la smetti di ammorbarci con le tue idiozie e non te ne vai a fare in culo??!
  • GIORGIO MATTIOLI 3 anni fa
    La scelta di unirsi a Farange (chi è davvero costui e chi nel movimento ne aveva mai parlato ?)la dice lunga sulle scivolate degli ultimi tempi da parte di Beppe e Gianroberto: meglio fermarsi in tempo !!!
  • Paul the best 3 anni fa
    L'idea di politica di destra o di sinistra allo stato attuale delle cose ha poco senso. L'obiettivo di oggi, sia in Italia che in Europa, è quello di radere al suolo un sistema, fatto di oligarchie corrotte, di potentati mafiosi e di neo-imperatori psicopatici. Utopistico? Finchè non si proverà veramente a farlo non lo si potrà dire a priori. E la critica che può venire è: e dopo? Visto che il M5S non è propositivo, ma solo demolitivo? Falso. La casa da costruire ha già tracciata la sua pianta sul progetto, fatta di partecipazione comune (no deleghe acritiche e senza conoscenza), di scelte per il bene comune, di politiche ambientali non finalizzate ad un ecochic che non interessa a nessuno, ma ad uno sviluppo economico a lungo termine fruttuoso e virtuoso (il grande sviluppo delle grandi industrie tradizionali dove ci ha portato???); l'idea di sanità e pensione che non favorisca nessuno (banale no? Tagli alle pensioni d'oro per garantire pensioni dignitose a tutti e cancellazione del profitto per gli ospedali che prendono soldi pubblici), scuole pubbliche (dalla scuola materna all'università) meritocratiche, vivibili, gratificanti. Giustizia con leggi senza cavilli lessicali, con pene certe e carceri educativi/correttivi e non solo punitivi. E potrei continuare per ore. Sono idee di destra o di sinistra?Mi pare che siano idee di uno stato che tuteli l'interesse dei cittadini, altrimenti a cosa serve? E vedrete che quando i soldi ci saranno per vivere con dignità per tutti allora ci sarà anche più voglia di aiutare gli altri, immigrati compresi. L'interesse dei porci che mantengono il sistema è quello di creare ideologie contrapposte. Divide et impera!
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    Io inviterei a fare una serena e razionale analisi sulle alleanze dei 5S in europa anche in prospettiva elettorale in italia..Poniamoci alcune domande.. il 43% degli italiani non e' andato a votare? perche' non credeva in grillo , non credeva in Renzi..tantomeno credeva in F.I .Questi elettori sono di Sinistra ,sono ecologisti, sono moderati?Come possiamo recuperare dando un immagige che possa creare consenso.. alleandoci in europa coi Verdi considerati quasi dei talebani.. della sinistra? o In germania rappresentano l'estrema sinistra ?con un gruppo politico che gli inglesi considerano moderato e ma anche autonomista? Io credo che gran parte degli elettori disgustati dalla politica italiana la pensibno come farage e non come i Verdi..E noi dobbiamo crescere non chiuderci in un recinto dell'area di sinistra gia ampiamente rappresentata da sel verdi socialisti pd italia dei valori , mentra i moderati sono delusi dal pd e da F.I.. Ecco i credo che un alleanza con Farage apra nuove prospettive in europa e anche in italia.. Dipende dai nostri parlamentari dare visibilità all'azione politica
  • andrea b. Utente certificato 3 anni fa
    direi prima che si vota a quale gruppo EU i M5S devono unirsi...sarebbe da leggere i programmi di tutti gruppi o deputati nuovi !!! per ora anche tanti M5S si fanno u opinione solo tramite stampa o "detti" del solito genere senza andare a fondo per capire!! ho la fortuna di avere la doppia cittàdinanza, e sono cresciuta in una nazione con democrazia pura, dove si vota piu volte al anno per referendum o altro...ma prima che il popolo vota, si informa in ogni modo e senza pregiudizi...direi che è ora che anche in italia si dovrebbe iniziare cosi...se vogliamo un giorno avere una democrazia doc..... !
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. buondì! ps a parte questo ""La politica di libertà di voto dell'Europe of Freedom and Democracy (EFD) è rispettosa di ogni partito politico. A differenza dei Verdi e di molti altri gruppi del Parlamento europeo, il gruppo EFD permette alle delegazioni nazionali di votare come ritengono opportuno secondo la propria ideologia, preferenze politiche e di interesse nazionale. Per l'EFD , un gruppo non è un partito politico. Si tratta di una scelta strategica e pragmatica al fine di ottenere posizioni nelle commissioni del Parlamento europeo, per ottenere finanziamenti, tempo di parola in parlamento, e un segretariato esperto e professionale. Non è programmatica. Ciascuna delle parti all'interno del gruppo è libera di scegliere il proprio modello di voto, direzione ideologica ecc. Nell'ottica del gruppo EFD si tratta di un matrimonio di convenienza per il reciproco vantaggio."" perchè con matteuccio si e con farage no? non saprei dire chi è peggio :) pps churchill si alleò con stalin e non erano uno più lontano dall'altro ...o almeno si pensa :) ppps chissà perchè attaccano in forze il m5s...eppure sta perdendo tantissimi elettori...dicono...
  • gianfranco chiarello 3 anni fa
    Fino a febbraio del 2013, tutte le decisioni programmatiche e l’intera campagna elettorale del M5S, era sulle spalle larghe di Beppe Grillo (coadiuvato solo da Casaleggio e dal suo blog). Il risultato elettorale che ebbe il M5S, superò ogni più rosea previsione (quasi 9 milioni di voti). Oggi, pur godendo di una massiccia presenza sul territorio e sui media, dopo 12 mesi in cui Grillo ha ricevuto molte critiche (per aver mantenuto ferma la sua linea politica), provenienti troppo spesso dalla rete e dagli eletti, il risultato è sotto gli occhi di tutti (5.800.000 voti). Adesso il M5S si trova davanti ad un bivio: -o lasciare che Grillo ritorni alla guida solitaria del Movimento, per riportarlo ai principi e ai programmi enunciati alla sua nascita; -o disarcionarlo, lasciando agli eletti ed alla rete la gestione del Movimento. La terza via (una gestione mista Grillo/Casaleggio-Eletti-Rete) abbiamo verificato non essere produttiva, almeno per chi vuol vedere crescere il M5S.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Chiarello,io non parlo ne di ideologie ne di partitismo....forse hai capito male o frainteso... Il Movimento non è andato nè a dx ne a sx...sono i suoi detrattori che lo definiscono tale... Io non ho mai votato...quindi puoi immaginare quale ideologia io abbia. Sono a ritornato a votare perchè le ideologie sono solo servite ai nostri politici;finite queste sono rimasti soli i "portafogli". Cerca di non spingere troppo il movimento a sin o a destra...altrimenti ti do del trollino! Ciaooo!
    • gianfranco chiarello 3 anni fa
      Oreste, la stragrande maggioranza dell'elettorato italiano, è moderato o di centro/destra. Questo è chiaro a Grillo, ma non lo è per quelli come te, che continuano a voler mettere le ideologie davanti a tutto. Portare a sinistra il Movimento, è stato un suicidio, che diventerà irreversibile, nel momento in cui non si cambierà rotta. Guarda che fine ha fatto l'IDV?
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Chiarello di fatto e di nome....complimenti! Chiedi a Grillo se ti prende nel suo staff....ha bisogno di menti lucide come la tua. Te canti e te le suoni!!!!! Bravo....clap...clap..clap.....hahahaha....
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    BUONGIORNO A TUTTI I NOSTRI COMMENTI, ERANO 440 AL MAX,ORA VEDO KE CI SONO 2000, SONO TORNATI GLI SKIZZI DI MEERRRRDA... RAGAZZI GLI ESTREMISTI SONO QUELLI DI LE PEN...MA I PENNIVENDOLI OVVIAMENTE DELLA LEGA KE CI VA A MANGIARE NON DICE NULLA MENTRE CI BOICOTTANO CON FARANGE...ALLORA VALUTIAMO COSA CI PROPONE E QUAL E IL SUO PROGRAMMA..... ATTENZIONEEEEEEEEE CI SONO I TROLLLLSSSS VOGLIONO DESTABILIZZARE IL BLOG.....ATTENZIONE .... PENNIVENDOLI OVVIAMENTE QUESTO NO LO SCRIVETE...
    • enrico tanzi 3 anni fa
      lo volevo dire dall'inizio. vi rendete conto con chi è andata a parlare la lega?? però sui giornali il titolone è per farage. ragazzi ma avete dimenticato che il punto fondamentale è avere un'europa diversa? e chi più di farage incarna la voglia di modificare lo status quo togliendo potere ai soliti noti???? il fatto che sia xenofobo poi... un'invenzione pura!
  • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
    Beppe vai avanti con l'UKIP...hanno paura e cercano di gettare fango. E' sempre la stessa storia e occorre tirare diritto! saluti
  • Homo Sapiens Utente certificato 3 anni fa
    Sto leggendo alcuni dei moltissimi commenti a questo post e non ne vedo nessuno che provi ad analizzare il perché della sconfitta! Non capisco, vogliamo vincere o rimanere una élite con la puzza sotto il naso? Continuare a parlare di troll e infiltrati non serve a molto. Proviamo a pensare ad una strategia efficace per aumentare la visibilità e quindi il consenso! Ad ogni modo buon lavoro ai neo eurodeputati M5S!
    • Maria R. Utente certificato 3 anni fa
      non è una sconfitta avere 17 deputati al parlamento europeo . Per il resto hai ragione bisogna rivedere la comunicazione e correggere gli errori che non ci hanno portato al risultato sperato .
  • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
    Farage Le Pen Un tarlo vi rode la testa, e non c'è aspirina che tenga! Avete paura, ma dai..., la tedesca vi proteggerà, e poi una leccata alla patonza dal vostro capo sistemerà le cose, siete delle checche come quello con l'oecchino sull'orecchino, si quello tsipras o giù di li', i verdi..., quelli son risecchiti ancor prima di nascere. Ecco avete visto il vs. buonismo ha fatto girare i coglioni anche a me. Sono razzista e voglio schiavizzare gli EXTRATERESTRI, e siccome sono grigi sono anche xenofobo.
  • Aldo M. Utente certificato 3 anni fa
    Ripeto, questo è solo l'inizio. Renzi ha seminato il virus. Ci autodistruggeremo con faide, lamentele, disaccordi. Questo è quello che hanno studiato e voluto con queste elezioni. Il loro potere è enorme, radicato in ogni settore dello stato e non. Io ancora non mi sono ripreso, e continuo a non accettarlo. Mi spiace, ma vinceranno sempre loro.
  • Bruno D. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe, sono un insegnante di matematica di quasi 60 anni. Ho militato nella sinistra extraparlamentare (Avanguardia Operaia) da ragazzo e nel PCI fino alla sua scomparsa. Ricordo quando diversi decenni fa ...in TV cercavi di far comprendere a noi che ti ascoltavamo come fosse possibile immaginare un mondo più pulito dove le auto avrebbero potuto muoversi mediante l'uso di combustibili non inquinanti (l'idrogeno). Ho sempre creduto in tutto ciò che sostenevi e regolarmente riuscivi a farmi immaginare un mondo migliore, dove tutti avrebbero potuto vivere serenamente. Voto M5S da quando sulle schede elettorali è comparso il tuo ....anzi nostro simbolo del movimento e continuerò a farlo solo se tu avrai la voglia e il coraggio di continuare a essere il mio / il nostro portavoce. Apprezzo molti dei ragazzi del M5S che oggi sono nelle istituzioni ma loro esistono perché tu hai dato loro questa possibilità. Se un giorno TU dovessi decidere di gettare la spugna ....dirotterò il mio voto verso una lista di sinistra estrema, perché come diceva mio padre chi nasce tondo non muore quadrato e io non sono disposto a rinunciare alla mia coerenza politica e alla mia dignità di cittadino per nessuna ragione al mondo. Alle Europee non abbiamo perso ....è solo questione di tempo ....VINCEREMO Noi!!! Bruno De Siati
    • Luca 3 anni fa
      Vedi, io rispetto il tuo pensiero, ma quando non si va completamente a fondo delle cose si rischia di portare il proprio cervello in dono a un ignorante come Grillo. L'idrogeno non è una fonte di energia. E' un vettore di energia. Non farai fatica a credere, spero, che i cavi dell'alta tensione non sono una fonte di energia pulita e non inquinante. Lo sappiamo tutti, spero, che i cavi non funzionano se dall'altra parte non c'è una centrale elettrica di qualche tipo. Ecco chi crede che l'idrogeno sia una 'fonte' energetica è come uno che crede che anche i cavi elettrici lo siano. L'idrogeno va prodotto, perché non esiste libero in natura e il problema dell'inquinamento non nasce quando lo si brucia ma quando lo si produce così come l'inquinamento prodotto dal tuo ventilatore non nasce quando lo accendi, ma quando viene bruciato il petrolio che lo mette in movimento. Grillo è un ignorante sia in materia energetica che in campo informatico. Quella stessa ignoranza che un tempo lo portava a sfasciare i PC a mazzate e che oggi gli fa credere che il PC e la rete siano la soluzione a tutti i mali. Dov'è la piattaforma di voto online? Funziona? E' a prova di manomissioni? La risposta è NO. Dammi retta torna a votare gente seria.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno blog e buon giorno stelline. Vedo che si continua con la stessa solfa. Bene...allora trollini andate a vedere....(cone state scrivendo da ieri)chi è: -Renzi -Berlusconi -Fitto -Verdini -Luisi -Gasparri -Cicchitto -D'Alemma -Veltroni -Cuffaro -Lombardo -Bossi -Il Trota ecc.ecc.ecc. sono in troppi e andate a vedere chi è Farage? Abbiamo tanta di quella merda in casa e andate a vedere all'estero? Ma vi rendete conto che non siamo più credibili che che ne dica il Bomba? Ma siete scemi:non contiamo più un cazzo in europa,ci hanno messo sotto i piedi,siamo schiavi della germania,grazie a questi "onorevoli" e voi state a vedere le pagliuzze? Ma andatevela a prendere nel culo....meritate questa gente e tant'altra che è ancora nascosta grazie dal vostro voto irresponsabile. Ecco questo è il buongiorno che meritate....andate a fare in culo!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Lallo sarà certo,che raggiunto l'obbiettivo della ritrattazione degli accordi internazionali,e il referendum per l'uscita dall'Euro o meno,che l'accordo Farage termini e ognuno vada per la propria strada!
    • Lallo Alberti Utente certificato 3 anni fa
      Concordo. Ciò non toglie che - a mio avviso - l'alleanza con Farage, per quanto possa apparire una scelta tattica adeguata alla situazione, rappresenterebbe, in realtà, una scelta esiziale per il movimento.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      E allora Carlo Beppe dovrebbe fare accordi con le Merkel? In Italia si è già verificato che accordi con gli altri partiti non potevano esserci perchè non avevano accettato il programma 5 Stelle,ora credi che lo stesso programma(basta leggerlo) dei 7 punti vadano bene agli altri? Io credo di no,e a questo punto il m5s rimmarrebbe in un angolo isolato. Il M5s fa bene a creare accordi se corrispondono al programma prefissato! L'esperienza Italiana insegna. Evidentemente,da un primo approccio a Farage gli va bene il programma del m5s! Ciaooo!
    • carlo 3 anni fa
      va be', ti stai allenado con un neocon ultraliberista. se beppe si considera ne' di desta ne' di sinistra, non e'd etto che gli altri non lo siano. e infatti farage e' di ultradestra e come tale, per definizione, ha certe politiche. vanno bene a te le politiche dell'ultradestra? e ci si deve convivere "perche' abbiamo berlusconi"? mi sembra un'argomentazione debolissima.
  • carlo 3 anni fa
    che farage si consideri un uomo "libero", nessuno lo contesta. anche berlusconi parla di liberta', ma la sua e dei suoi compagni di merenda di fare quello che vogliono. non certo quella degli italiani. farage e' un liberista. cioe' un neocon. e solo questo, il fatto che sia dalla parte delle mutlinazionali (il neocon liberista e' dalla parte delle mutlinazionali) prevede che voglia dare il suo paese in pasto agli interessi delle multinaizonali. cosi' come faceva bush, reagan, la thatcher etcetc., i padri del neoliberismo. essere qualcosa prevede volere qualcosa. e il liberista (e farage lo e') non vuole certo la liberta' della gente, mna protare avanti la politica di reagan, la thathcer e bush. praticamente e' come se bepep grillo si stesse alleando con bush, regan, la thatcher.
    • Sara G. Utente certificato 3 anni fa
      Esattamente cos'è che non capisci della frase: "Farage non ha mai sostenuto offerte di libero scambio UE e ha detto pubblicamente che non sosterrà l'affare TTIP." ? La priorità è uscire dall'euro e riportare democrazia e sovranità in Europa e per questo bisogna unire le forze. Non attaccatevi a cavilli e dettagli con il rischio di restare eternamente isolati!
    • eddy m 3 anni fa
      Ma cosa centra? abbiamo un nemico in comune,dobbiamo unirci,al di là delle ideologie. Dividi et impera, questo è il motto di chi ci governa. e voi ci cascate con tutte e due le gambe.. o siete in malafede...e comunque noi abbiamo il nostro statuto,ukip il proprio..
    • Chiara Migone 3 anni fa
      Giusto Carlo, ottime considerazioni.
  • vittorio trevisan 3 anni fa
    Farage ha preso "a schiaffi" i potenti del parlamento europeo, senza vergogna e guardandoli in faccia. Parla diretto e dice quello che pensa difendendo anche l'Italia più volte, non il politichese, senza peli sulla lingua, come Beppe.
  • a 3 anni fa
    In ogni caso direi che sarebbe il caso di votare questa possibile alleanza. 1 vale 1.
  • dina barboni 3 anni fa
    GLI INGLESI COME FARAGE? VI METTONO GIUDIZIO!!! GLI INGLESI HANNO IL SENSO DELLO STATO,DEL RIGORE E DELLA DEMOCRAZIA E del PROGRESSO TECNOLOGICO. GLI ITALIANI DEI CENTRI SOCIALI(GRILLINI compresi) QUELLO DELL'ANTI-STATO,DEL NO-TAV,NO-TRIV, NO-EXPO, NO-INCENERITORI NUCLEARI(come in SVEZIA a OREBRO); IL SENSO DEL NO A TUTTO. COSì in ITALIA CAMPANO alla grande solo i BURLETTA( come Dario Fo),i COMICI ( che hanno 2 o 3 ville e macchina straniera), i RAPPRESENTANTI DELLE POMPE FUNEBRI come CASALEGGIO,gli showmen, e gli spacciatori di droga. MENTRE L'EUROPA E IL MONDO AVANZANO, I GRILLINI PENSANO ALLA DEVOLUTION : BRAVI!!. COSì AGLI ITALIANI DARETE LE VS. SCOREGGE.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      E tu andrai siotto i ponti come i barboni! Mavaffanculo!
  • Homo Sapiens Utente certificato 3 anni fa
    Spero di non essere l'unico che crede in un'alleanza con i Verdi. Mi sembrano molto più vicini ai punti del programma M5S.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Sai dove vai con i verdi? In Italia hanno preso 245.443 voti pari al 0,89% Con i verdi numericamente ti fai delle pippe in Europa! Ciaooo!
  • andrea g. Utente certificato 3 anni fa
    FARAGE è UN UOMO DEMOCRATICO. GUARDATEVI TUTTI I VIDEO SU YOUTUBE BASTA SCRIVERE FARAGE, E VEDRETE PURE I SOTTOTITOLI. BASTA AI TROLL ROMPERE LE PALLE BASTA AGLI IGNORANTI DARIA ARIA ALLA BOCCA. POI A TUTTI VOLEVO DIRE CHE IL PARLAMENTO EUROPEO NON HA POTERI, NON LEGIFERA. http://vocidallestero.blogspot.it/p/in-poche-parole-lunione-europea.html CIAOOOO
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      FARAGE: Col salvataggio della Spagna fallisce l'Italia. NON CE LA POTETE FARE! https://www.youtube.com/watch?v=SkMD15zKFKw
  • lucia Michieletto Utente certificato 3 anni fa
    Perché non prendere in considerazione alleanza con Lega Nord e Le Pen? Avremmo dovuto stravincere come in Francia e non è successo, in Europa è l'occasione di far tremare ( compatti e con un numero fortissimo di europarlamentari ) quei maledetti nazisti con sete di supremazia dei tedeschi!!!! Sempre M5S
  • DANIELE ZATTONI Utente certificato 3 anni fa
    Leggo commenti esaltanti da esaltati commentatori circa ogni espressione che faccia riferimento a Dio. Ciò può essere corretto se visto in termini tradizionali, corretto è sapere che durante il medioevo oltre 10 mln di persone sono state trucidate dalla chiesa di Roma per il solo fatto che questi pregavano direttamente Dio, quindi senza intermediari, ma questo vale anche per altre religioni che in nome di Dio hanno battagliato lasciando 250 mln di morti sul loro cammino. Riconoscere che le donne siedono sul trono di Dio al pari dell’uomo e non nate da una costola di Adamo, sarebbe l’ovvio nel non ovvio. Essere consapevoli che Dio dimora dentro di noi da sempre, come disse Sant’Agostino, sarebbe un grande passo in avanti. Oggi, che gran parte della tecnologia è realizzata basandosi su leggi di fisica quantistica (telefoni, computer, strumenti medicali, spaziali ecc.) è agevole e semplice capire che il creatore di realtà sia l’Osservatore, ovvero colui che osserva; dal Principio di indeterminazione di Heisemberg sappiamo che un’onda se osservata collassa in particella. Quindi che ognuno sia un creatore di realtà è l’ovvia conclusione. Perciò senza Dio c’è solo speranza e un destino che ci cadrebbe addosso.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    La stampa si sta scatenando contro Beppe ed il movimento, esempio lampante del fatto che siamo sulla strada giusta. Se non gli facessimo una fottuta paura non ci degnerebbero di tanta attenzione. Stiamo avanzando, a piccoli passi, ma avanziamo. Altro che sconfitta, al massimo ci si può accusare di eccesso d'ottimismo, che, peraltro, non fa mai male. Buona giornata cittadini.
  • eddy m 3 anni fa
    il nemico del mio nemico è mio amico...Farage è un combattente,senza peli sulla lingua,un ottimo alleato in europa contro la dittatura dei tecnocrati. Per quale motivo non dovremmo allearci? Dobbiamo abbandonare le ideologie che ci hanno diviso per anni, destra e sinistra,buono e cattivo,rosso e nero.. conosciamo il nostro vero nemico,uniamoci e combattiamolo! Viva Grillo e viva Farage e viva pure Le Pen!
    • Luca 3 anni fa
      Se volevate solo un combattente,senza peli sulla lingua e un ottimo alleato in europa contro la dittatura dei tecnocrati avevate già Berlusconi. Fatevi un regalo e alleatevi con lui. Tanto non credo riuscirete a rendervi più ridicoli di così.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Verdi..perche no?
  • monica colombo 3 anni fa
    sono contro le alleanze politiche come si sono viste finora in italia, ma favorevole a cooperazioni e sostegno reciproco con altri movimenti politici/partiti sulle idee -come, del resto, si è sempre detto da noi del 5 stelle. ho letto lo statuto di farage che avete pubblicato -con l'aggiunta della nostra posizione in merito all'energia- e sono favorevole al fatto di metterci insieme per gli obiettivi comuni da difendere e promuovere in europa. se ci fossero altre forze politiche simili, questo discorso varrebbe alla stessa maniera. buon lavoro!
  • Eugenio Pillinini (omicron62) Utente certificato 3 anni fa
    allearsi immediatamente con l'UKIP solo per il fatto che GIA' la MATTINAta E' COMINCIATA con Vaime che dava del criminale a tutti quelli che non sono nuova dc-psi-pdl-pd. SONO STATI SGUINZAGLIATI DALL'ASPEN INSTITUTE E DAGLI SQUADRISTI DITTATORIALI TUTTI I CANI RANDAGI a dire peste e corna di m5s ecc. QUESTO E' LA PROVA INCONFUTABILE CHE SONO TERRORIZZATI
  • carlo 3 anni fa mostra
    beppe grillo si dichiara ne' di destra ne' di sinsitra. e va bene, ci si crede. ma qeusto non vuol dire che destra e sinsitra non esistano piu'. esistono. e chi e' di estrema destra ha una sua politica, cioe' essere di estrema detra vuol dire avere certe politiche. e farage e' di estrema destra.
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    Andate a vedere chi è Nigel Farage https://www.youtube.com/watch?v=zZ0fMLq3eH4 e poi parlate.
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    Prima ci attaccano dicendo che siamo fascisti, potenziali stupratori, stalinisti insomma tutto e il contrario di tutto ..ora ci consigliano anche con chi allearci ci dicono che siamo ideologicamente vicini agli ecologisti e non a Farage..L'antico vizio tutto italiano dispensare consigli e criticare le scelte..Bene io dico che non dobbiamo avere nulla a che fare coi nostri detrattori .Io non sono assolutamente d'accordo a fare un gruppo con i verdi.. sono stati rimessi in corsa sponsorizzati da quella sinistra che ci urlava "fascisti e nazisti" per portaci via i voti Insomma vogliamo abbracciarci con i nostri carnefici?noi dovremmo allearci con chi fa da "quinta colonna" al Pd? siamo pazzi se accettiamo questo inganno..Farage è oggi l'unico interlocutore credibile in campo europeo per il M5s..
  • Michele Tumbarello Utente certificato 3 anni fa
    Quella con l'ukip è la migliore alleanza possibile. Anzi non nascondo che mi piacerebbe anche un ulteriore avvicinamento delle due posizioni politiche non per sole ragioni di covenienza momentanea. Io non voglio un'europa piena di immigrati, men che meno un'europa a direzione tedesca. Voglio un'europa con stati sovrani, anche monetariamente, che non perdano la loro identità cristiana e liberale. E più in specifico, dal ritorno alle totali sovranità nazionali, italia è quella che ha da guadagnarci di più di tutti: tutti i maggiori analisti economici ne sono convinti. Ai comunistelli dell'ultima ora che hanno avuto un attimo di smarrimento e hanno votato 5stelle dico: tornatevene da quei poveri illusi di tsipras o peggio ancora da quei visionari di rizzo. Questo il m5s: è un'altra cosa; quì non ci devono essere ideologia preconcette: si analizza la situazione e si fa quel che serve al paese, senza ideologie.
  • carlo 3 anni fa
    "Cerchiamo di pulire questa merda con un click purificatorio......" ---------------------------------------------------- invce che sparare le solite ciofeche della serie mi nascondo dietro un dito accetta il dialogo, accetta di discutere. che cacchio di movimento sta diventando il 5s. uno scandalo.
  • Alessio Ferrari 3 anni fa mostra
    Con chiunque pur di uscire dall'euro!! Ma il movimento ovvero Casaleggio vuole uscire dall'euro? Il referendum è una cazzata totale ed è giusto che abbiamo preso la mazzata elettorale, bisogna decidere se il movimento si schiera per dentro l'euro o per uscire e bisogna farlo votando online. Ovviamente la piattaforma per votare non è ancora stata fatta contrariamente a quanto ci era stato promesso. Chi paga per questa mancanza? chi si assume le responsabilità? Chi si dimette"
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    M5S accordo con Farange = nazifascisti PD accordo con Psiconano = salvatori della patria. Italiani svegliatevi che vi prendono per il culo.
  • Sergio Silvestri Utente certificato 3 anni fa
    La stampa dice che Grillo è di destra xenofobo ecc ecc.Eppure fino a non molto tempo fa'.Quando Berlusconi vinceva.I comizi cominciavano:"dobbiamo fermare la sinistra,perché sono"cattivi,brutti,e mangiano i bambini".E il popolo rispose,via i comunisti.Certo mentre il Capo stringeva rapporti amichevoli con Putin Medvedev Gheddaffi,chiari esempi di liberalità.Il paese si divideva tra chi predicava il buono,ma frequentava i cattivi.E i cattivi che non sapevano chi cazzo frequentare.Poi il capo perde colpi, escortine,condanne,avanza Grillo che non è di destra né sinistra,ma intuendo il pericolo,destra e sinistra si scagliano contro e come per incanto chi votava contro i comunisti mangiabambini li vota,(si è fatta indigestione o con il tempo ci si abitua a tutto o forse solamente si ha paura di informarsi è più comodo sentirselo dire in tv).Ed ecco che la nostra Nazione mette in un angolo la liberalità per votarsi alla sinistra.E il popolo poi,è tutto contro ladri,corruttori immigrati,addirittura parte del popolo è contro gli immigrati a prescindere,quando le ultime stime dicono che,sono più gli Italiani che emigrano che gli immigrati che si italianizzano.Se ne facciamo una questione di Colore,e poi ci masturbiamo su Halle Berry o Denzel Washington allora non è il colore,ma lo stato sociale,perché Obama è il presidente degli USA ed è Nero.Se invece consideriamo anche Clandestini coloro che fuggono da una guerra, allora non siamo uomini,siamo belve.Se consideriamo clandestini chi cerca una sistemazione migliore cercando di stare alle leggi del paese allora siamo intolleranti,perché lo abbiamo fatto anche noi e lo stiamo facendo.Se non tolleriamo clandestini che entrano per rubare e per delinquere allora la domanda è perché tolleriamo i nostri? Anzi perché li votiamo? Essere contro un popolo per razza o colore è ignoranza essere contro i delinquenti NO!Di qualunque nazione siano tatuati o in giacca e cravatta.Informarsi prima di emettere giudizi,può mi
  • Rinaldo Rinaldi Utente certificato 3 anni fa mostra
    E' ormai evidente che Grillo aveva le idee chiare con chi allearsi già da tempo e allora: perchè non l'ha detto in campagna elettorale con chi saremmo andati a stare in Europa?
  • carlo 3 anni fa
    "nel periodo in cui Farage era dalla parte dei deboli....." ---------------------------------------------------- ma cosa dici. farage dalla parte dei deboli? ma se e' un convinto unltraliberista privatizzatore. se fosse per lui ti venderebbe anche l'aira che respiri. senz'altro ti venderebbe l'acqua, sanita' e forse anche l'esercito. alla faccia di stare dalla parte dei deboli.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    Per tutti gli utenti certificati al blog. MOLTI COMMENTI PUERILI, AD ESEMPIO "se lo sapevo non vi votavo" OPPURE "l' alleanza con Farange non la decide Grillo",. NON É DIFFICILE CAPIRE DA DOVE ARRIVANO, ALCUNI HANNO HANNO IL NICK NAME SCRITTO IN BLU PER INGANNARE IL LETTORE. Che si deve fare per campare....... Cerchiamo di pulire questa merda con un click purificatorio, anche perchè i giornalisti mangiamerda appena vedono uno scritto puzzolente lo fanno proprio, e subito parlano di base in rivolta. Guardate ad esempio ora su LA7, elogiano di continuo Renzi, e intervallano la cosa parlando del M5S. FINO AD ORA SOLO CALUNNIE SU GRILLO E IL M5S. E non si vergognano ! Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
      E subito dopo quello dell'huffington post, presentato come profondo conoscitori del mondo cinque stelle, che non ha detto una verità ma solo cazzate calunniose. Il video di quello lo metto io. Capisc'a me
    • fabrizio denami 3 anni fa
      Hai ragione poco fa e non vedo l'ora di scaricarlo e condividerlo, quella donna tremenda su omnibus la7, della quale fortunatamente non conosco il nome, alla domanda di un ospite: tenete conto dei 20milioni di persone che non hanno votato!, risponde: quelli non contano!! ,allorché il giornalista: ma dovremmo tenerne conto per le prossime elezioni!, Lei risponde con aria compiaciuta: saranno molto molto lontane!! e sorride guardando in basso. QUESTA è democrazia.........
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    DALL'AUTISMO SI PUO' GUARIRE Perché i mass media e il sistema sanitario ci nascondono queste informazioni? http://vocidallastrada.blogspot.it/2014/05/dallautismo-si-puo-guarire.html
  • murat. 3 anni fa
    Come identificare,(provocatori,infiltrati,opportunisti,falsi sostenitori, doppio-giochisti) nella Rete per renderli inoffensivi, per non inficiare le scelte del movimento, per non alterare le consultazioni in rete (uno vale uno). Scusate l'ignoranza.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Carissinmo :è facile si sentono dall'odore...puzzano coime la merda! Basta avere una paletta e si pulisce...clik!
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      alcuni hanno schemi fissi , per es. quelli che dicono di aver votato Grillo e di essere rimasti delusi altri non capiscono palesemente niente dei 5stelle o fingono di fare gli scemi e continuano a proporre alleanze con il pd poi ci sono quelli che hanno la rara sensibilità pelosa di segnalarti sempre tutte le calunnie che trovano con cura contro Grillo infine ci sono quelli che fanno attacchi ad personam contro persone che ritengono essere più seguite sul blog poi ci sono i deficienti che scrivono tutto maiuscolo e manifestano una evidente cafonaggine cosa fare? io rispondo loro malissimo offendendoli ma è meglio segnalare commento inappropriato
  • Enrico Reggiani Utente certificato 3 anni fa
    Quello che mi lascia notevolmente perplesso è il fatto che, prima dell'incontro con Grillo, il signor Farage era una sorta di cult in rete, per ciò che aveva il coraggio di dire al parlamento europeo e al signor Van Rompuy. Più volte si è speso a fovore dell'Italia, di Grecia e Spagna evidenziando come fosse manovrata la crisi in questi paesi e perciò veniva acclamato sui social. Ora invece basta che il Movimento sondi il terreno con UKIP per trasformare tutti in nazifascisti. Strano pensare che in Italia nessuno ha fiatato sull'accordo PD/PDL per governare e dire che sulla carta anche questi partiti hanno ben poco in comune, se non i pregiudicati.
    • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
      Vincenzo T ti faccio notare che i voti al movimento sono arrivati PRIMA dell'accordo PD PDL.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      Ottimo commento!
    • Vincenzo T. Utente certificato 3 anni fa
      Dove hai letto che nessuno ha fiatato per l'accordo pd/pdl? I voti al movimento come credi che arrivano?
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Gli europarlam. sono 751,gli euroscettici 150 Divisi in 2 gruppi: uno di estrema dx(24 membri):con la Le Pen(Fronte Nazionale),la Lega,Gerolf Annemans del Vlaams Belang e Harald Vilimsky del Fpo Nel gruppo non entrerà Alba Dorata(9,38%),né l'estrema dx antisemita ungherese(14,68%),né quella tedesca di Pastors(1%) né quella bulgara(Ataka,11,96%) L’altro fronte di euroscettici è quello dell'Ukip di Farage,che fa parte del Gruppo Europa della libertà e della democrazia EDF,dove potrebbe entrare Grillo Il Partito popolare europeo(Ppe)vince con 213 seggi seguito dai socialisti e democratici di Scon 191 poi l’Alleanza dei democratici e liberali (Alde:64 seggi) Verdi/Ale(52) Conservatori e riformisti(Ecr)(46) Sx Unitaria(Gue/Ngl)(42) Farage fa parte dell’EDF(38 seggi), gruppo europeo nato nel 2009,formato contro il centralismo burocratico dell'Ue E' il gruppo più ostile all'integrazione europea e sta tra la dx e l'estrema dx (per quanto le etichette ormai sono fasulle visto che tra i popolari ci sono iperliberisti di dx come Renzi) L'Efd ha 2 presid.:Farage (UKIP)e Speroni(Lega) che corrispondono alle 2 delegazioni più importanti del gruppo(13 e 9 deputati) Comprende poi il LAOS greco,il Partito Popolare Danese,il Movimento per la Francia,il SGP olandese,i Veri Finlandesi e il Partito Nazionale Slovacco:32 membri da 10 Stati Nel 2013 il gruppo ha espulso Borghezio per le frasi razziste contro la Kyenge
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      I non iscritti ottengono 41 seggi, mentre i nuovi partiti o candidati non ancora iscritti a un gruppo esistente sono 64
  • Gabriele B. 3 anni fa
    a me Farage e' proprio simpatico, ho visto i suoi discorsi su youtube e sono uno spasso. Attacca i burocrati e l'ipocrisia UE meravigliosamente. Vai avanti Beppe, stai facendo un'altra volta la cosa giusta, lo vedi da come cercano in tutti i modi di fermarti. Vinceremo Poi!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa mostra
    http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/05/29/announo-travaglio-meno-male-che-matteo-ce/282448/ Announo, Travaglio: “Meno male che Matteo c’è”
  • carlo 3 anni fa
    oggi per un politico definrisri apertamente "antinegro", antimusulmano, etcetc. non porta voti, se non di una piccola minoranza di persone che non servirebbe al politico per ottenre quello che vuole, una marea di voti. la massa ormai ha superato quelle idee deleterie, che sono tralaltro antiscientifiche, e contro le regole del vivere civile ormai accettate in tutto il mondo. quindi, definire uno un non razzista solo perche' certe idee non le esterna pubblicamente e' assurdo, perche' vanno invece visti i suoi modi di fare, dove vuole arrivare e come parla quando si ritrova tra i suoi "pochi ma buoni". si sa ad esempio cosa dicono salvini o bor fanno i comizi trala ristretta cerchia dei loro "fedeli". fanno discorsi senz'altro razzisti. chiaro che in pubblico salvini poi si mangia la mela offerta dalla kyenge. perche' il bob farlo gli porterebbe via centinaia di migliaia di voti. e' la strategia proposta da borghezio nel famoso video che lo ritrae a una conferenza di fascisti (mi sermba francesi). dice loro: non dite che siete fascisti, anzi negatelo, trovate la formula giusta e infilatevi nelle istituzioni. e questo fanno 'sti personaggi. altr discorso, la convenienza. oggi il razzista non e' quello che "odia i negri". ormai certi concetti sono universalmente superati, a parte i soliti matti. ma il razzismo e'ml'odio di quello che ha, nei confronsti di chi non ha niente. cosi', ci ritroviamo ad es i leghisti che riempiono di giovani ragazze padane la tenda di gheddafi, mussulmano, libico beduino, gli mancava la barba per essere il classico bersaglio delle invettive di borghezio. poi vanno a "disinfettare" le carrozze dei treni usate dalle prostitute nere. al razzista dei nostri tempi piacciono anche i "negri" che sono scodinzolanti o che possono portare vantaggi a loro personalmente. quindi, sventolare un foglietto dove sta scrito che "nono, non siamo mcia razzisti" e' una sciocchezza. bisogna vedere i fatti e le parole di 'sta gente.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa mostra
    Verdi? perche no?
  • stefano liberti 3 anni fa
    se farage ha lo stesso principio nostro di un europa dei popoli e non delle banche..................un alleanza è ben accetta.
  • enrico 3 anni fa mostra
    Caro Grillo puoi portare tutte le tesi che vuoi ma allearti con Nigel Farage è la più grossa cazzata che puoi fare. Se vuoi allearti con questi fascisti nazionalisti, che ad esempio sono a favore del nucleare, devi prima consultarti con la rete, se la maggiornaza l'approva la potrai fare. Se la maggiornaza l'approva comunque io me ne vado, ritorno alle origini, vuol dire che non avevo capito un c...o del M5S.
    • Francesco P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      La più grossa cazzata è quella che hai appena sparata. Spesso non scrivendo si può evitare di certificare la propria ignoranza, tranne se si ha un obiettivo, quello di rompere le scatole.
    • Lallo Alberti 3 anni fa mostra
      Idem come sopra. Aggiungo che l'alleanza con Farage, per quanto possa apparire una soluzione tattica accettabile, rappresenta, in realtà, un errore strategico esiziale per il movimento. Dunque - per cortesia - gli iscritti boccino sonoramente questa possibilità, in modo da rinfrescare l'immagine del movimento dopo la sconfitta, politica per alcuni aspetti, ma soprattutto comunicativa; di certo non certo numerica: prendere 6 mln di voti alle europee, alla seconda tornata elettorale nazionale dopo il boom del battesimo, lo reputo un risultato eccezionale per il movimento. In alto i cuori!
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Trolletto idiota.
    • claudio m. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Poveri di spirito lo si puo' diventare, mi dispiace solo vedere che l'ignoranza abbonda..........per tua informazione, un Punk non e' un fascista, gli Skinheads lo erano, nel periodo in cui Farage era dalla parte dei deboli, probabilmente tu eri preso a 'costruirti' una posizione o, peggio ancora, non eri neppure nato. Prima di esprimerti con giudizi che non trovano (e non troveranno riscontro) risposte alle tue fantasie, sciacquati la bocca con essenza di Amanita Muscaria, forse in quella dimensione riuscirai a 'vedere' cio' che ti e' sempre stato offerto come una verita' indiscutible. Buona giornata.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      sisisi ciao click
  • Carlo Corazza 3 anni fa mostra
    No, no e poi no! Mi spiace ma stavolta siete sull'orlo del disastro. Non potete chiedere ai vostri elettori di accettare di essere parte di un gruppo parlamentarei cui siedono Speroni, Magdi Allam e vari altri partitelli ultraconservatori greci, lituani, finlandesi e slovacchi. Se avrete il fegato di mettere online la votazione circa questa alleanza, avrete il mio secco rifiuto come membro certificato e vi assicuro che faro' quanto piu' proselitismo possibile. Se si deve davvero accettare un'alleanza con qualcuno per poter essere rappresentati ed efficaci, allora s'ingoia il rospo e ci si allea con i Verdi, non con questa masnada di personaggi retrogradi. La politica e' anche capire quando ci si deve fermare e cercare il compromesso.
  • Eriberto Genovese () Utente certificato 3 anni fa
    Siamo fantastici! sappiamo come funzionano i media eppure ci beviamo tutto quello che dicono di Farage. Siamo unici!
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      come te ERIBERTO CLICK
    • Vincenzo T. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Meglio bersi quello che si legge in questo blog. LA VERITA'...
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    C'è un vecchio proverbio che recita così:"...chi pecora si fa lupo lo mangia"..è certo che in italia si rispolvererà il solito mantra "fascisti" vs "comunisti"..nella più semplice applicazione del "dividi et impera"...anche perchè ci sono alcuni "ballottaggi" in vista..quindi si spaventa i "vecchiettini"..da Grillo..e dal M5S...!un paese fermo al '900..non c'è che dire...!ma mi voglio spingere oltre, portando un esempio della storia del '900...in specifico quello dell''alleanza tra URSS e ALLEATI...contro i NAZIFASCISTI...eppure comunisti e paesi democratici si allearono...oggi siamo in guerra..una guerra diversa..una guerra fatta da gente che si è stufata della TROIKA della BCE del FMI delle finte guerre per la democrazia e contro i PADRONI DEL MONDO!...vogliamo continuare a mantenere il diritto feudale di battere moneta alle banche private?...vogliamo continuare a farci prendere per il culo mangiando pomodori di polistirolo e latte in polvere...?vogliamo continuare a lavorare fino a 80 anni..?pensateci attentamente e ricordatevi una cosa "non c'è cosa peggiore di uno schiavo che credere di essere libero"...!
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    chiude e vado a letto lasciando il blog pieno di criticoni ,no con quello no con quell'altro, ma ha cagare vi ci ha mai mandato nessuno? ecco allora x tutti i criticoni che al massimo riescono ad allacciarsi le scarpe da soli, vi dico di andare a cagare e attenti di portarvi la carta igenica avete rotto i coglioni mai contenti insegnereste al papa come si dice messa senza neppure conoscere la chiesa w beppe w m***** e al cesso tutti i criticoni sempre e comunque
  • Guglielmo Tarditi 3 anni fa
    Caro Beppe, io ho creduto in te sin dal 1994, quando avevo poco più di dieci anni, e la tua auto ad idrogeno aveva incantato la mia fantasia. Ho sperato nelle rinnovabiii, nelle case eco sostenibili, nella politica pulita. Ecco queste sono indubbiamente cose che, a suo tempo, mi hanno reso fiero di aver votato movimento a 5 stelle. Poi sono cominciati gli errori: l'appoggio ai No Tav che, poche balle, sono dei violenti. Io vivo in centro a Torino e vedo cosa succede ogni volta che passano. Vedo VECCHIETTE insultare i poliziotti, vedo imbrattare tutti i muri del centro (tanto paghiamo noi che ci viviamo), vedo distruggere i tavolini dei bar, vedo staccare sanpietrini dal pavimento per essere lanciati ai poliziotti FERMI. Poi tre s*****i fanno esplodere un compressore vicino a gente che lavora e vedo te che lasci che Perino vada sul palco del tuo movimento alla vigilia delle elezioni a dipingerli come bravi ragazzi. Caro Beppe, i bravi ragazzi sono quelli terrorizzati all'idea di lavorare in quel cantiere tutti i giorni, ma che lo fanno lo stesso per mantenere le proprie famiglie. Poi ti vedo trasformarti in antieuro, senza capirti, vedo che proponi cose irrealizzabili sull'onda dello scontento del momento e non capisco: sei lo stesso uomo che nel 1994 portò quell'auto su quel palco? Tu proponevi, non demolivi. E ci sta di demolire questa classe politica, ma perché l'euro e l'Europa? Non era questo lo spirito iniziale del movimento -Tu scherzavi quando ti davano dell"euroscettico" me lo ricordo- Era politica sul territorio per il territorio. Oggi è snaturato. E' V senza la Vendetta. Ho apprezzato che tu abbia ammesso la sconfitta elettorale, ma non ho apprezzato che tu abbia giustificato la cosa dicendo che siamo un paese di vecchi di m***a. Caro Beppe di errori ne hai fatti parecchi in campagna elettorale; ne AVETE fatti, non solo tu per carità, ma sarebbe stato bello sentire delle scuse per i toni, per i modi e anche per alcuni contenuti. Da oggi conta 96% -1.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      Ma fai sul serio? Alla faccia del benpensante. Come modo di ragionare potresti votare Monti, se esistesse ancora come partito. I danni incalcolabili fatti dall'Unione Europea di banche, multinazionali e lobbies è sotto gli occhi di tutti. Se non vedi nemmeno quello sei in piena Matrix.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Che il M5S trovi un gemello europeo è del tutto impossibile non esiste in Europa alcun partito che somigli al M5S in questo senso esso è unico e totalmente innovativo, non somiglia a nessun partito esistente, in certi punti è totalmente innovativo e creativo così da non poter essere paragonato a nessun sistema politico esistente a cominciare dalla richiesta della democrazia diretta che dovrebbe sostituire il sistema parlamentare (ma la Svizzera e la Norvegia con chi si apparentano? e , del resto, come potrebbe la Svizzera opporsi al sistema bancario?? :-)) il problema è trovare qualcuno che non sia troppo diverso, ma le differenze ci saranno sempre, è inutile richiedere l'impossibile D'altro canto, qualcuno deve trovare, o sarà nell'impossibilità, secondo le leggi europee, di partecipare ai lavori delle commissioni Certo che con Farage di differenze ce ne sono troppe
  • Alberto Gori 3 anni fa
    E se facessimo un po' di democrazia diretta sul da farsi con Farage ? Credo che la coerenza in questo caso manchi del tutto. Mi piacerebbe sapere che ne pensano i 17 Europarlamentari che abbiamo appena votato.
  • Pier luigi Bartoli Miciano 3 anni fa
    Se prima delle elezioni aveste parlato dell'alleanza con farange,col cazzo che ti rivotavo il movimento,puoi cancellare il post che tanto non mi frega piu' niente.....andate a leggere le frasi celebri di sti sfigati informatevi!!"le donne devono stare a casa" è un ritorno a 100 anni fa',ma glielo avete detto che nel movimento è pieno di donne???...sono incazzato rivorrei indietro il mio voto porca troia.!!!!e sulla scheda ci scriverei andate tutti a fare in culo!dilettanti allo sbaraglio che fanno le alleanze con le merde dopo aver preso i voti......
    • Pier Luigi Bartoli Miciano 3 anni fa
      Del mio voto non frega niente a nessuno da sempre, e comunque dal 1984 che voto non ho mai votato nessuno 3 volte di seguito causa tradimento ......il più schifoso negli anni e' stato Marco Taradash,che dagli antiproibizionisti e' passato con giovanardi .......ma anche andare con uno che è a favore del carbone, e del nucleare,dopo aver rinfacciato a Pizzarotti di non essere riuscito a far chiudere l'inceneritore e' una mossa che mostra una verità amara,.....1vale 1 solo in campagna elettorale,il giorno dopo già e' un altra storia...
    • Pier luigi Bartoli Miciano 3 anni fa mostra
      I Verdi europei sono piu' vicini a noi,non un cazzone favorevole al nucleare!!!
    • Francesco P. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Bartoli, se prima di votare avesse fatto questa scelta Grillo, avrebbe perso (forse) il tuo voto come dici, ma non avrebbe perso il 5% dello zoccolo duro! di quelli che come me lottano ogni giorno perchè si ritorni ad essere una Nazione Sovrana e non una colonia. Farage è stato l'uomo che con gli attributi ha detto nel Parlamento Europeo, "quando gli europei capiranno quello che gli state combinando, vi verranno a cercare uno per uno per impiccarvi". Erano e sono sante parole. Se Grillo non avesse fatto questo passo e si metteva da parte tra i "non iscritti" con 17 europarlamentari a fare da uditori, io con altri come me, usciremmo senza se è senza ma.
    • Pier luigi Bartoli Miciano 3 anni fa
      Scemenze le dici tu!!era da discutere prima con chi allearsi non dopo le elezioni e non mi dire che non ce' stato tempo
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Smettila di dire scemenze,non è stata fatta nessuna alleanza!!decidiamo noi in rete.
  • Michele Borrielli 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=zZ0fMLq3eH4
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Occorrono 27 europar.ne abbiamo 17,se non ci apparentiamo siamo esclusi dai lavori europei Ma le perplessità ci sono A sentire i media,anche Grillo è dittatore, fascista,razzista,terrorista,ma non è vero I Verdi purtroppo votano a favore della Merkel, delle varie guerre e dell'euro Se Farage ha tutti i difetti che dicono,perché in UK è tanto votato?(31%) Certo è odiato perché attacca la city,il sistema bancario,i poteri forti della finanza europea,gli abusi dei parlamentari inglesi che rubano sui loro rimborsi Ha detto spesso frasi razziste ma non i suoi,nel suo statuto il razzismo è condannato ma propone misure più drastiche sull'accogliere gli immigrati,rifiutandoli quando non sono laureati e sono bassa manovalanza.Il programma del 2012 prevedeva l’abrogazione dello Human Rights Act (la Convenzione Europea per i diritti umani) Sulla guerra le idee sono opposte.Farage vuole addirittura un aumento delle spese militari mentre il M5S è pacifista(ma i Verdi in Europa hanno appoggiato tutte le guerre!?) Farage è a favore del nucleare,Grillo no L'Ukip non vuole investire nelle rinnovabili,ha chiesto il divieto di installare le "disgustose" pale eoliche,nega il cambiamento climatico,anni fa voleva vietare nelle scuole il film ambientalista del premio Nobel Al Gore 'Una scomoda verità',sostiene il carbone e l'energia nucleare,che,negli obiettivi di Farage, dovrebbe fornire il 50% dell'energia totale Non gli interessa uscire dall'euro perché ha la sterlina e noi abbiamo bisogno anche di una battaglia per cambiare le regole dell'euro o uscirne L'Ukip non si riconosce né nella Convenzione di Ginevra sui rifugiati né nella Convenzione europea dei diritti dell'uomo Se il M5S propone il reddito di cittadinanza, l'Ukip vuole ridurre le tasse ai più ricchi,al 31% dagli 11mila euro in su e vuole tagliare anche lo stato sociale, frammentando il sistema sanitario. Predica l'omofobia Capisco che non troveremo mai un partito europeo identico al M5S ma certo le differenze sono molte
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      non meno strano di 11.172.861 di Italiani che votano Renzi senza nemmeno capire che stanno votando il partito più fascista d'Italia e anzi peggio del fascismo perché lo stato sociale vuole proprio abolirlo e credono di votare a sinistra
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Viviana per le informazioni. Di Farage conoscevo solo il discorso al Parlamento europeo in cui denunciava le manovre della Troika per imporre i suoi uomini al comando in Grecia e Italia. Quella denuncia era condivisibile. Ma da quello che ho letto adesso, direi che i punti in comune si fermano lì. Mi sembra però MOLTO STRANO che gli inglesi abbiano votato in massa un partito così destrorso, per cui dovremo capire meglio cosa arriva in Italia e da chi è filtrato come informazione.
  • JOYKEY 3 anni fa
    .kjugtk-ljn
    • JOYKEY 3 anni fa
      ALLORA vuol dire che funziona... contento tu... CAMBIARE i chip... sono OBSOLETI... o fusi... ADDIO buon RESET
    • JOYKEY 3 anni fa
      OK MI ARRENDO ADDIO
  • klaus k. Utente certificato 3 anni fa
    Molti partiti ITALIANI vogliono andare a Bruxelles per "CAMBIARE L'EUROPA"....mentre dovrebbero cambiare se stessi e 50 anni di sprechi, malaffare,voto di scambio , ecc. E' l'Italia che deve cambiare , non l'Europa....fate un giro in Danimarca o Finlandia o Norvegia ,Germania...li' e' la vera Europa e si vive bene in armonia con natura e civismo...E' qui che e' tutto un aumma aumma e si vive male,con il SUV,ma si vive male .Chi vive fuori se ne accorge ogni volta che ritorna....dopo Bolzano, che non e' Italia.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      Ti do ragione. Ma spiegami PERCHE' quando l'UE chiede all'Italia di cambiare, impone sacrifici sempre maggiori alle classi medio-basse e non alza MAI i toni per imporre in Italia uno stop alla corruzione politica, al dilagare della criminalità organizzata, agli stipendi d'oro ingiustificati a politici e manager raccomandati di ferro? A cosa serve l'Unione Europea se non ci aiuta ad uscire dai nostri mali endemici ma è bravissima a bastonare i lavoratori con continui sacrifici per tamponare un debito pubblico fuori controllo causato principalmente proprio dalla corruzione???
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Bravissimo.
  • Pasquale B. Utente certificato 3 anni fa
    Non capisco cosa avete contro Farange... del resto a me non piacevano le sortite di Beppe sulla religione, eppure non ho buttato l'acqua sporca col bambino.
  • Sikander 3 anni fa
    Consiglio vivamente tutti di vedere questo video e aprire gli occhi:VIDEO SALVIAMO IL MOVIMENTO CINQUE STELLE Se pensate che tutto sia bello così com'é lasciate pure spegnere i nostri ideali piano, piano, MA SE NON SIETE D'ACCORDO APPOGGIATE LA PETIZIONE PER ATTUARE LA VERA DEMOCRAZIA DIRETTA A QUESTO LINK:RICHIESTA A BEPPE GRILLO PER UN NUOVO SISTEMA DI DEMOCRAZIA ONLINE
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Salvare il movimento da cosa? Da chi? Io direi di salvarlo da chi vuole minare alle sue fondamenta,da quello per cui è nato,cioè mandarli tutti a casa per ricreare una nuova democrazia che nasce da tutti noi cittadini onesti.punto.
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    TACCIANO I PAPPAGALLI ALLA TASTIERA! Ciò che trovo più avvilente nel dibattito in corso nella Rete sulla possibile intesa Grillo-Farage è il carente bagaglio culturale degli interlocutori. Gente che ottusamente ripete parole d'ordine, gente che appare incapace di elaborare un proprio pensiero critico. Gente di chiesa, insomma, Gente incrollabile di fronte ai propri dogmi pentastellati. Gente alla quale mancano i fondamentali della filosofia. E io mi sono rotto di leggere sciocchezze più o meno intellegibili scritte da pappagali alla tastiera. Scusate il peccato di superbia, ma non ne posso più! 31/05/2014
    • Andrea P. Utente certificato 3 anni fa
      Ma vogliamo dare fiducia alla gente, qualunque essa sia! oppure dobbiamo ancora affidarci a illuminati bocconiani del calibro di monti, letta, e vampiri vari.min italia la vera democrazia non c'è mai stata perché nei momenti topici si ha avuto sempre paura della gente, se si continua con questa mentalità si resta al medioevo dei sudditi e non dei liberi cittadini
    • stefania f. Utente certificato 3 anni fa
      A me non sembrano tutti così ignoranti e ottusi; dovresti leggerli i commenti
  • DANIELE ZATTONI Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, conoscendoti sento di offrire fiducia circa all'alleanza in oggetto. Informarsi per come piace a me, significherebbe andare in Inghilterra e vedere il loro agire, ma questo non mi è possibile....quindi SONO D'ACCORDO. VAI AVANTI E TIENI LA BARRA RIVOLTA VERSO DIO, sempre e per sempre. SO BE IT.
  • Ben Monaco 3 anni fa
    Il primo pensiero della Sarti è stato (giustamente) il nucleare. Ma la Sarti non sa che il parlamento europeo ha negato il Nucleare in Europa? Spero molto in un suo ridimensionamento così per tutti gli altri parlamentari italiani ed europei nei confronti di una Opportuna Alleanza con Farange.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Da quello che ho capito,nelle eventuali alleanze europee ci si può alleare su punti in comune che si stabiliscono prima,non su tutto. Quindi per me è ok.mi fido di Grillo.
  • andrea vagnoni milano Utente certificato 3 anni fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=794436890581524sanno chi è, non sanno come la pensa o come vota, ma i circoli del pd lo prendono in giro sulla rete, paragonandolo ai casi dei figli di Renzi o di Berlinguer, però a differenza loro lui non è mai stato un personaggio pubblico, per questo gli consiglierei di pensare, eventualmente, di far partire qualche querela, sembra il metodo Boffo!
  • Cecilia F. Utente certificato 3 anni fa
    Ho guardato i video suggeriti ed anche altri interventi. Ho letto il programma e letto articoli e commenti ad articoli da parte dei lettori e tutto sommato sebbene all'inizio fossi alquanto scettica vi sono dei punti di contatto significativi - identita' di vedute no, ma aspettarselo e' follia. Di fatto sebbene parte dell'elettorato UKIP sia conservatore, una buona parte viene dai laburisti e vi sono anche minoranze etniche e religiose. Leggevo a tale proposito nei commenti dei lettori appartenenti a tali comunita' che UKIP non si rivolge a loro in quanto minoranza e cosi' facendo li fa sentire veramente British senza distinzione e questa cosa piace. Da quello che ho capito sull'immigrazione vorrebbero adottare le stesse policies per chi proviene dalla UE e chi proviene da fuori, e queste politiche sono del tutto simili a quanto fanno altri paesei del Commonwealth come Australia o Nuova Zelanda: se servi al paese entri altrimenti no con poche eccezioni tipo i visti "humanitarian".
  • maurizio bracale 3 anni fa
    Leggo dichiarazioni di disappunto da molti parlamentari e sostenitori del Movimento,sull'accordo in itinere con Farage.Forse sfugge ai più,che in Europa è indispensabile la creazione di un gruppo,pena l'esclusione dai lavori Parlamentari e,certamente nessuno avrebbe caldeggiato un accordo con la Le Pen.Su queste basi,l'unica opzione possibile ed accettabile era ed è, una comunioni di intenti,pur con dei distinguo, con il movimento dell' UKip,oppure avremmo preferito inserire il Movimento nelle stesse fila del Pd o di Forza Italia? Appare evidente che,anche per i parlamentari dissidenti,con queste premesse e con la linea politica del Movimento,avrebbero dovuto sostenere e candidarsi con il Sel di Vendola od imparentarsi con il PD di Renzi.Diktat e critiche della stampa filogovernativa,quella di Regime per intenderci,sono finalizzate ad un costante discredito di Grillo e dell'intero Movimento,lasciando intendere tendenziosamente,grossi fermenti,una sorta di rivolta contro il fondatore.Tutto falso! Sono sorpreso che l'intero fronte politico critichi Farage,accusandolo di razzismo ed estremismo,quando,in Europa,hanno sostenuto vergognose guerre ed appoggiato incondizionatamente il fascismo finanziario con continui attentati alla democrazia perpetrati da Commissione e Bce.Dopo questa batosta elettorale,suggerisco a Grillo di moderare i toni Giacobini per non terrorizzare l'elettorato,di far tacere, per il bene comune, la stragrande maggioranza dei Parlamentari,Casaleggio compreso. Esser più propositivi nelle aule parlamentari, frequentare assiduamente gli studi televisivi,affidando la comunicazione a gente più esperta.Questo è chiedere troppo,oppure vogliamo estinguerci nel volgere di un quinquennio? Gli "Altri" lavorano per NOI,difatti, non passa giorno senza clamorose notizie di ruberie ed ignobili sperperi,perché autodistruggerci? In ultimo,vorrei dare una diversa lettura delle ultime elezioni : Consociativisti 79%,M5* 21%.
    • Giannini Massimo Utente certificato 3 anni fa
      Si voterà in rete che cosa? a) la rete va consultata e sondata prima non dopo magari dicendo o questo o nient'altro e dopo che il Blog é diventato l'ufficio stampa di Farage; b) se si consulta la rete bisogna dare anche le alternative che si sono esplorate e il risultato di consultazioni con altri gruppi; c) ricordo che al PE non si fanno gruppi politici di "convenienza". Al PE "I deputati possono organizzarsi in gruppi secondo le affinità politiche". Ora questa affinità politica non é sempre data per scontata. La Sentenza del Tribunale di Prima Istanza (Terza Sezione ampliata) del 2 ottobre 2001, cause riunite cause riunite T-222/99, T-327/99 e T-329/99, esclude la formazione di un gruppo per ragioni di pura convenienza. Gli avversari del M5S potrebbero, infatti, cercare di riutilizzare contro il nuovo gruppo gli argomenti già addotti in questo caso, che formano ormai parte della giurisprudenza della Corte. d) Il regolamento del PE parla chiaro il gruppo é formato dai deputati dunque sono loro che dovranno dare l'OK alla sua formazione, non la rete o Grillo. Quest'ultimo poi se vuole continuare insieme a Messora con quest'approccio alla politica, si facciano eleggere; e) ora il Blog di Grillo é "infestato" dall'ufficio stampa di Farage? ma che modi sono di fare politica? Credo che si debba fare un salto di qualità nel tipo di comunicazione: questo NOI e LORO non prende. Poi il Blog trasformatosi in ufficio stampa di Farage proprio...é evidente che se solo annunciava prima delle elezioni un accordo con UKIP, il M5S avrebbe preso numeri da prefisso telefonico...E' bene ricordarlo qui che in termini percentuali a quest'ultimo giro il M5S ha avuto "solo" l'11,7% dell'elettorato perché il 21% é di un 58% che é andato a votare...Quando si parla di NOI siamo 11,7% e LORO quasi il 90%...
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    AI DIGIUNI DI INTERENET Vorrei ricordare per la milionesimo volta che scrivere tutto maiuscolo è da CAFONI, per cui solo per questo si può essere non letti o bannati, è un modo di scrivere usato dai troll o dai buzzurri, perché, nella simbologia di internet, significa berciare a tutta gola in modo sguaiato Vorrei ricordare anche che i sottocommenti servono per rispondere a chi scrive e che le risposte personali non dovrebbero apparire in post singoli Vorrei ricordare infine che è inutile rispondere a qualcuno scrivendo il suo nome in modo diverso (con maiuscole diverse per es.) da come compare nella sua firma perché non sarà letto dalla persona in questione, per il semplice fatto che non è possibile leggere ogni giorno migliaia di post e al massimo si può fare una ricerca sul proprio nome (con modifica e trova), ma la ricerca lo troverà solo se è scritto esattamente come appare nella firma e non storpiato o scritto con maiuscole diverse
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      tu parli esattamente come un cafone e, allora, se tu fossi sordo ti parrebbe normale che la gente ti sopporta perché gridi per sentire la tua voce tutti i cafoni finora hanno risposto allo stesso modo se fossero meno cafoni e più intelligenti, saprebbero che ci sono vari tasti che ingrandiscono le lettere ai propri occhi e non si capisce perché tu sia in grado di leggere quello che noi scriviamo in minuscolo ma tu abbia bisogno per scrivere di scrivere a caratteri cubitali chiedi a qualunque bambino di terza elementare e ti dirà i modi semplici e facili per leggere e scrivere le lettere più grandi senza usare la maiuscola
    • al aveto (aveto) Utente certificato 3 anni fa
      IO SCRIVO COSI PERCHE'ALTRIMENTI NON VEDO.LEI CLASSIFICA LE PERSONE IN BASE A QUESTI CRITERI?AUGURONI
  • vincenzo matteucci Utente certificato 3 anni fa
    I mezzi di informazione. Nelle democrazie più avanzate i mezzi di informazione dovrebbero fare i "cani da guardia" del potere, attualmente in mano a Renzi e . Invece sparano bordate sulla opposizione che in questo momento è rappresentata solamente dal M5S. Tale comportamento può essere comprensibile per i così detti "giornali schierati" , per gli "altri" è solamente un tentativo evidente di "partigianeria", di "avvicinamento al POTERE" ( non si sa mai !!!) . Per esempio, silenzio quasi assoluto sul rinvio a giudizio di Matteo Renzi dalla Corte dei Conti della Toscana http://www.imprese5stelle.org/2014/05/30/renzi-rinviato-giudizio-presto-dovra-comparire-in-tribunale-silenzio-totale-dei-media/ Si comprende BENISSIMO il 49° posto dell'Italia nella “libertà di stampa” !!!! http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/04/26/liberta-di-stampa-litalia-scala-nove-posti-in-classifica-sotto-al-niger/964575/
  • giuseppe o. 3 anni fa
    Io un'alleanza con Farage la posso anche comprendere per i motivi citati nel post, che già avevo capito di mio, ma non la voterò in assenza di palesi tentativi di accordo cn altre forze meno distanti "programmaticamente" circa le politiche interne.
  • Vincent C. 3 anni fa
    Il programma di Nigel Farage corrisponde in pieno a quelle che sono le "mie aspettative" per un Europa a misura dei cittadini, coincidente con il nostro. Farage potrebbe essere un ottimo alleato del movimento*****. Ieri sera per mia sfortuna ho visto un pezzo della trasmissione di LA7, credo che occorra una riflessione. Occorre scegliere i nostri rappresentanti con maggiore ponderazione, e soprattutto valutarne intellettualmente il loro grado di affidabilità. Capisco anche la difficoltà a scegliere i nostri rappresentanti tra i cittadini comuni, e comprendo anche che sia difficile individuare con certezza persone votate ai nostri obbiettivi di combiamento. Quindi penso in tutta coscienza che occorra rafforzare il movimento su base locale, al fine di evitare l'ingresso di persone non corrispondenti ai dettami del "non statuto". La conoscenza tra "noi cittadini credo sia essenziale", altrimenti diventiamo permeabili agli attacchi interni. Altra considerazione è che trovo inutile quanto dannoso che si esprimano sul blog, con tanto d'immagine persone di partiti avversari,che pontificano sulle loro passate esperienze lavorative. I motivi per declinare alle loro comparsate sono uno, perchè coinvolti nei partiti e, quindi sono nostri avversari,e due perchè con la scusa di fornire informazioni sul sistema corrotto, fanno pubblicità gratuita "a se stessi" in danno del movimento. Anche riportare "non notizie" di giornalisti di grido, non serve a nulla, già abbiamo tutta la stampa e la televisione contro, compreso la radio, salvo mosche bianche, che ci accusano di talebanismo e con falsità rivolta ai nostri rappresentanti di non concludere nulla,poi ce li portiamo pure in casa?. Con ciò non voglio dire che questi non possano scrivere sul blog, tanto potrebbero farlo sotto un nickname fasullo o addirittura direttamente con nome e cognome, ma credo che sia pubblicità gratuita per continuare nella loro operazione demolitoria del movimento*****. Non facciamoci del male da soli
  • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
    un altro intervento al parlamento europeo a voi l'informazione corretta https://www.youtube.com/watch?v=loilHtHsU7I
  • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
    prima di scrivere commenti parola d'ordine : informarsi 3 link di you tube di interventi di nigel Farange al parlamento europeo 2010 -2011 in tempi non sospetti https://www.youtube.com/watch?v=CvPkxD9oPEA https://www.youtube.com/watch?v=v-vgp0g42xI https://www.youtube.com/watch?v=SkMD15zKFKw sono in lingua inglese ma con sottotitoli in italiano possono leggerli amche i pensionati e gli statali e tutti i trolloni che stanno riempendo il blog
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Occorre capire che senza apparentamenti in Europa conteremo meno di zero e non potremo lavorare nelle commissioni Occorre anche capire che a chiunque guarderemo, non esiste un partito che sia identico al nostro E dunque dovremo scegliere il meno peggio Anche io avevo chiesto perché non ci apparentiamo ai Verdi, ma mi è stato risposto che sono a favore della Merkel e dell'euro e finora hanno votato per tutte le guerre E se questo è vero, è peggio del nuclearismo e di certe frasi razziste di Farage Riguardo al nuclearismo, l'Europa ha già votato contro di esso E in quanto a certe frasi razziste di Farage, può darsi che la stampa britannica le abbia ingigantite così come ha fatto con un presunto razzismo di Grillo (peraltro non giustificato) e comunque Farage lo ha eliminato dal suo programma ufficiale Mi piacerebbe comunque conoscere altre opzioni Certo è che i voti che stanno dietro a Farage sono molti
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      non so di quale doppio pensiero parli quando devo fare una valutazione su qualcosa , elenco i fattori positivi e quelli negativi per farmi una opinione perché? tu non lo fai?
    • Ben Monaco 3 anni fa
      Viviana 6,31 ....... Forse ti eri appena svegliata.... poi mi spieghi questi tuoi doppi pensieri o la viviana delle 6,31 è un clone?
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    AMLETO 2014. Si possono stringere accordi politici sulla base della "simpatia" e non sulla base di valori condivisi? 31/05/2014
  • Ben Monaco 3 anni fa
    INVITEREI coloro che hanno dei dubbi su Farange di riflettere prima di scrivere i loro menti e andare su you tube per sentire i suoi interventi al parlamento europeo... inoltre come nel M5S molti nel UKIP in mancanza di coerenza sono stati allontanati +o- per le stesse analisi che si sono fatte all'interno del M5S
  • luciano p. Utente certificato 3 anni fa
    prima qualcuno protesta perché Grillo non fa alleanze poi qualcuno protesta perché Grillo fa alleanze. Ficcatevelo bene in testa; senza Grillo non andiamo da nessuna parte
    • V. M. Utente certificato 3 anni fa
      Votare il meno peggio è quello che hanno fatto gli italiani o almeno pensavano di fare, dal dopoguerra ad oggi, e vediamo come è andata a finire. Ho molti dubbi che sia la cosa giusta da fare.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      purtroppo senza un apparentamento non potremo fare alcun lavoro in Europa, dovremo scegliere il meno peggio
  • Giuseppe Candido Utente certificato 3 anni fa
    Post scriptum: APPELLO ALGI ELETTI AL PARLAMENTO EUROPEO. PER FAVORE: LEGGETE SUBITO MANIFESTO DI VENTOTENE. Europa della Patrie Nazionali e dei Nazionalismi, o Patria europea dei cittadini? E' questa la domanda che il movimento potrebbe farsi, dopo di ché: arrivederci!
  • Dave F Utente certificato 3 anni fa
    In Inghilterra il più votato è Garante, quindi è razzista e di ultra destra etc. etc. e gli Inglesi sono coglioni. In Italia il più votato è stato il venditore di folletto, e gli Italiani sono un grande popolo democratico.... MA DE CHE, IN TUTTA EUROPA IL POTERE È STATO SONORAMENTE BASTONATO CHI PIÙ O CHI MENO DALL'ESITO DELLE URNE, SE NON ALTRO PERCHÉ IL POPOLO IN QUASI TUTTI I PAESI HA MANDATO UN FORTE SEGNALE AL POTERE COME IN FRANCIA.... E IN ITALIA IN LEGGERA CONTROTENDENZA IL PARTITO AL GOVERNO HA PRESO IL 40% DI COSA STATE PARLANDO.... IN ITALIA IL GREGGE HA AUTORIZZATO IL VENDITORE DI PENTOLE HA PROSEGUIRE CON LA SUA POLITICA DI AUSTERITÀ, DA QUI IN AVANTI NUOVE TASSE PER TUTTI - DUE SEGNALI DOVREBBERO FAR PENSARE PROFONDAMENTE GLI ITALIANI, IL PRIMO È CHE I GIORNALI SI DA DOPO LE ELEZIONI SI STANNO OCCUPANDO H24 DI GRILLO E SUL COSA È STATO SBAGLIATO, DELLE DUE L'UNA O SONO RAMMARICATI PERCHÉ IL M5S HA PERSO, HO PIÙ VEROSIMILMENTE SEMPRE A 90 GRADI E ASSERVITI AL POTERE NON STANNO FACENDO IL LORO LAVORO DA GIORNALISTI E CIOÈ CHIEDERE CONTO A renzie LE SCADENZE DELLE PROMESSE FATTE IN CAMPAGNA ELETTORALE. - L'ALTRA COME SI POTEVA LEGGERE IERI SUL GIORNALE LA TASI NON SARÀ PIÙ LEGGERA DELL'IMU... OGGI STANNO GIÀ PARLANDO CHE IN ALCUNI CASI SARÀ SUPERIORE DEL 60%.... MA DI COSA STIAMO PARLANDO.... L'IMU NON DOVEVA ESSERE TOLTA (MA CHI CI HA CREDUTO.... MI VIENE UN SOSPETTO, FORSE QUELLI CHE HANNO VOTATO pd) E comunque FORZA GRILLO GIÙ LE mani da GRILLO GRILLO NON SI TOCCA E UN DOVEROSO GRAZIE A TE GRILLO PERCHÉ QUASI 6 MILIONI DI ITALIANI HANNO APERTO GLI OCCHI DEFINITIVAMENTE ANCHE SE L'INFORMAZIONE SI AGGIRA CON LE FETTE DI PROSCIUTTO PER CHIUDERCELE NUOVAMENTE. P.S. A QUANTO LA VOTAZIONE PER ACCOMPAGNARE ALLA PORTA DEL pd quel pd-occhio di curro'
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    PER @VIVIANA VI.BOLOGNA L'UKIP DI FARAGE E' VISTO IN INGHILTERRA DAI MASS-MEDIA COME IL M5S IN ITALIA PERCHE' E'CONTRO LE BANCHE SPECULATIVE E CONTRO LA COMMISSIONE EUROPEA CHE DECIDE ANCHE I GOVERNI , GUARDA QUELLO CHE HANNO PERMESSO ANCHE I VERDI EUROPEI AMICI DELLA MERKEL ALLA POVERA GRECIA.... QUI PURTROPPO IL GIOCO E' DURO ED E' NECESSARIO ALLEARSI CON CHI CI SOMIGLIA DI PIU'. CIAO FRANCO PITONI
    • gian andrea bruni 3 anni fa
      Mha, a dire il vero lo UKIP è proprio a FAVORE delle grandi banche e della finanza, non contro. E' all'antitesi del movimento in questo.
    • Ben Monaco 3 anni fa
      Viviana Vi ti ha colpito più sopra
  • Giuseppe Candido Utente certificato 3 anni fa
    Popoli e nazioni d'Europa hanno il diritto di proteggere i propri confini e rafforzare i propri valori storici, tradizionali, religiose e culturali? Caro peppegrillo, ti ho votato (anzi ho votato i cittadini a 5 stelle) al Senato quando, addirittura, ero candidato alla Camera per la lista Amnistia Giustizia Libertà in Calabria. Per dare un voto in meno alla partitocrazia ho avuto speranza nei cittadini del M5S. E l'ho pure detto alla presentazione della lista a Lamezia Terme. Poi ci sono state le liste di proscrizione dei giornalisti e tante altre idee folli che non ho condiviso. Ancora una volta, però, alle Europee ho dato fiducia al movimento e ai cittadini. Il limite però è stato raggiunto con la passerella con Nigel Farage che, non dimentichiamolo, è il leader britannico del UKIP che si è sempre battuto per le sovranità nazionali. Personalmente sono invece convinto che proprio le patrie nazionali e i nazionalismi in genere, siano state quelle che hanno finora ostacolato la formazione di una vera Patria europea federalista, come la intendevano Altiero Spinelli, Ernesto Rossi nel loro Manifesto di Ventotene. Bene, se hai scelto l'Europa delle indipendenze Nazionali che già sono state causa di scenari infausti, io rimango convinto che per costruire un'Europa vicina ai cittadini, bisogna puntare sulla Patria europea. E' ancora oggi necessario e urgente, anche contro il regime neo-autoritario italiota, puntare sulla realizzazione degli STATI UNTI D'EUROPA. Per questo motivo, per la delusione che, come leader, stai provocando in me in queste ore, mi riprometto di non votare mai più questo movimento perché incapace di garantire che idee e programmi si rafforzino. Ed è ora, forse, che sciampiste e sciamasti tornino a fare gli sciamasti, perché per fare politica un po' di cultura e di storia bisogna conoscerla. I partiti, cui tu dai tutte le colpe da casta, avevano un compito assegnato dalla costituzione. Loro lo hanno tradito, ma il movimento pure. #IOSTOCOMARCO (P)
    • lucio lipari Utente certificato 3 anni fa
      Non hai capito niente. Tutti, tranne la lega, vogliono gli stati uniti d'europa o anche "nessun confine" il fatto è: ne avrà sovranità il popolo o i poteri forti?
  • rocco p. Utente certificato 3 anni fa
    SINISTRA DESTRA, sinistra destra...e la gente se la piglia in quel posto... Finiamola con queste pagelle di un giornalismo tendenzioso e di una classe politica che si metterebbe anche col diavolo( vedi accordo Renzi -Berlusconi) pur di fare i suoi interessi. GRILLO HA FATTO BENE ad andare a Londra! Se fosse per me non metterei neanche la votazione sul blog per l'approvazione o meno dell'accordo. Anzi non metterei nessuna votazione su qualsiasi argomento finché non si trova il modo di avere certezza su chi sono veramente tutti gli aventi diritto....Mi sembra assurdo rimettere le decisioni alla 5à colonna fatta di radical-vendoliani che fa da ago della bilancia e pilota le decisioni.
  • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
    Penso che sia bene contattare tutti i gruppi gia' esistenti e i partiti/movimenti nuovi arrivati al Parlamento europeo..... ovviamente non PPE-PSE. Quindi fare una bella tabella comparativa e poi far scegliere la Rete. In ogni caso il Movimento deve aderire ad un gruppo, non a un partito! Quindi immagino non ci sia nulla di male eventualmente ad aderire al EFD!
    • Vincenzo T. Utente certificato 3 anni fa
      Sono anni che i politici rubano, ma solo adesso ce ne accorgiamo? Si sa è così, gli Italiani hanno bisogno di essere continuamente informati, anche grillo un tempo votava qualcno di destra o di sinistra e adesso gli è contro. Il tempo passa
    • stefania f. Utente certificato 3 anni fa
      sono anni che Grillo segue Farange...non è una novità...non capisco tutto sto sgomento di alcuni deputati a ROMA come Giulia Sarti...evidentemente non leggono tanto spesso il blog.Ancora prima che entrassero in parlamento erano chiare le simpatie di Grillo per Farange: stanno scoprendo l'acqua calda.
  • stefania f. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.europaquotidiano.it/2014/05/28/chi-e-nigel-farage-il-grillo-inglese/ http://www.europaquotidiano.it/2014/05/28/chi-e-nigel-farage-il-grillo-inglese/ http://www.europaquotidiano.it/2014/05/28/chi-e-nigel-farage-il-grillo-inglese/ http://www.europaquotidiano.it/2014/05/28/chi-e-nigel-farage-il-grillo-inglese/
  • Antonella D'Agata Utente certificato 3 anni fa
    Continua così Beppe, su questa strada. E` necessaria un' alleanza. E' imprescindibile! Altrimenti i 17 europarlamentari andrebbero a scaldare solo una sedia. Coraggio Beppe e Gian Roberto! Siamo con voi!
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    FARAGE o NON FARAGE questo è il dilemma ? ...razzista ?,...Xenofobo ?......chiederò a mia figlia che risiede a Londra. Non sarà mica lo stesso quadro dipinto addosso alla figura di un certo Beppe Grillo in italia..... : fascista....capo di una setta...l'hitler ...populista.....(assassino colposo)..ecc..ecc.... Allora la differenza da Beppe qual'è? praticamente forse .. nessuna.!!!... Il modo di descrivere una persona a seconda delle convenienze e del potere mediatico di qualcuno è la realtà..e non di come la persona "è" realmente ? Forse è quando ci si trova a sostenere una persona sincera e libera...che le parti avverse, inclini a sostenere delle vere e proprie maschere,...ne sparano di tutti i colori. Il tutto accade per un certo "Grillo" in Italia....e per lo stesso motivo, perchè non può accadere anche per un certo Farage in Inghilterra? ***** Eposmail
    • Matteo Colombo 3 anni fa
      Io sono iscritto al m5s, vai a leggerti il manifesto di farage, del suo partito. Vediamo quante cose buone ci trovi! dall'elenco dei reati dei rumeni all'andiamo in Europa giusto per frammentarla. Mi dispiace ma secondo me è un errore allearsi con questo partito.
  • Rocco Carmine Altieri Utente certificato 3 anni fa
    Leggo nel documento sopra riportato una professione di machiavellismo che è assolutamente da respingere: "Si tratta di una scelta strategica e pragmatica al fine di ottenere posizioni nelle commissioni del Parlamento europeo, per ottenere finanziamenti...si tratta di un matrimonio di convenienza per il reciproco vantaggio." MA IL FINE NON GIUSTIFICA MAI I MEZZI ! Se si legge il programma del partito di Farage, la sua scelta del nucleare come soluzione energetica e la proposta del riarmo impongono di rifiutare ogni opportunismo e di tenersi lontani da una simile alleanza.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      purtroppo se in Europa siamo soli e non ci apparentiamo con nessuno saremmo immobilizzati e non potremo fare niente
    • Ben Monaco 3 anni fa
      ci sono idee buone e idee cattive. Quelle buone sono accettate, per quelle cattive si discute per farle diventare buone altrimenti non ci si allinea.
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    W BEPPE GRILLO W NIGEL FARAGE
  • Alberto 3 anni fa
    Io so solo che Farage e' stato uno dei pochi in Europa ad opporsi ai tecnocrati della UE e a schierarsi a favore della sovranità dei popoli e degli stati attaccando l'euro che non è una moneta fatta per essere uno strumento economico come tutte le monete ma uno strumento politico finalizzato ad estromettere i paesi più deboli dell'Europa dalle scelte decisionali a livello politico e di impoverimento delle economie a favore di una sola nazione la Germania. Questo non significa accogliere tutte le scelte Dell' Ukip perché ci sono anche differenze profonde. Non possiamo andare in Europa da soli.
  • Daniele 3 anni fa
    Capisco perfettamente e condivido che si debba trovare un gruppo che lasci libertà di votare in maniera autonoma ma nn si potrebbe trovare un accordo con I verdi in tal senso?
    • Dario P. Utente certificato 3 anni fa
      leggi qui http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 3 anni fa
    Sono meravigliato da come tutti i media filogovernativi siano così preoccupati per le sorti del M5S, a tal punto da metterlo in guardia contro una possibile alleanza con UKIP di Farage. Già questo mi basterebbe per vedere un patto politico con UKIP sotto una luce positiva e foriero di risultati apprezzabili nella politica europea. In passato la voce di Farage nell'europarlamento è stata una delle poche che ha difeso le prime battaglie dei 5 stelle mentre i nostri europarlamentari si svendevano l'italia.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      C'è poi da aggiungere che i media in Italia non hanno praticamente mai parlato di Farage, hanno ignorato completamente le sue denuncie contro la troika europea fino a che hanno potuto. Adesso che ha avuto un grande successo elettorale e che la sua alleanza con M5S potrebbe essere un problema per l'UE delle banche e multinazionali, è cominciata la distruzione mediatica con accuse di filo-nazismo. Io ho visto con i miei occhi che molti esponenti del partito di Farage sono di colore per cui tutto questo estremismo razzista di cui viene accusato non credo sia la verità. Certo non è una bella alleanza, ma scontiamo il fatto che in Europa non ci sono ancora movimenti simili al M5S.
    • Ben Monaco 3 anni fa
      condivido il tuo pensiero. Forse molti della base del M5S non hanno seguito gli interventi di Farange al Parlamento europeo. L'unico in contrasto con la determinazione della Troika.
  • Patrizia B. 3 anni fa
    Prendi due persone A TORINO. Una e´diretta a Milano (Grillo) e l´altra e´diretta a Genova (Bersani). Possono i due viaggiare insieme? Decisamente NO. Prendi altre due persone A TORINO, una diretta a Milano (Grillo) e l´altra diretta a Venezia (Farage). Possono viaggiare insieme? Si, almeno fino a Milano, anzi se viaggiano insieme dimezzano il costao del viaggio e ottengono lo stesso obiettivo (almeno fino a Milano) Se invece di Farage fosse un altro, sarebbe lo stesso se il viaggio fosse nella stessa direzione..
  • john buatti 3 anni fa
    ______________________ questi i titoli che dicono...: Renzi accelera su riforme: vede Padoan, Lupi e Franceschini _____ accelera quante volte lo dice ma nulla di fatto!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Ho chiesto a mia figlia che vive a Londra e mi ha risposto: "Farage è un razzista di estrema destra, vuole uscire dall'Europa e non vuole nessuno dentro l'Inghilterra, e' capo della destra più sfacciata, anche gli inglesi se ne vergognano. Perché mai grillo dovrebbe allearsi con un tale soggetto? I verdi sono cresciuti da tante parti, e' con loro che dovrebbe allearsi no?" Perché i verdi non vanno bene?
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Mia figlia è una persona di grande intelligenza e di vivaci interessi ecologici, del resto opera nel campo dell'ecologia ed è un ano global, ma segue poco i giornali e non guarda la mai la tv, per cui in politica non credo sia quella cima che è in altri campi, al più può ripetermi che Farage è razzista perché ha detto delle frasi razziste, su cui la stampa è andata a nozze e le avrà lette sui giornali, ma quelli dell'EFD non sono razzisti né lo è il loro statuto e hanno buttato fuori Borghezio quando disse frasi offensive alla Kyenge Certo Farage è nuclearista e mia figlia è una figura nel campo dell'ecologia dove lavora, per cui aborrisce il carbone come il nucleare E certo Farage ha fatto proposte di riduzione delle tasse per i più ricchi e di riduzione della sanità ai più poveri, e questo non è accettabile Quello a cui nessuno mi risponde è perché abbia preso tanti voti in Inghilterra dove l'Ukip domina aggiudicandosi il 31,1%, mentre sono stati sconfitti i conservatori di Cameron, giunti terzi dietro ai laburisti di Ed Milliband e sono quasi scomparsi i liberal-democratici di Nick Clegg.
    • G 3 anni fa
      ..già..peccato che la figlia di Viviana non è una ritardata cerebrolesa,quindi.. OMG!
    • lucio lipari Utente certificato 3 anni fa
      e allora? io ho chiesto a mio figlio che vive con me, dice che Renzi è un grande....altro sono le opinioni su nucleare, crescita dei consumi.... il movimento rispetta le idee degli altri ma porta avanti solo le proprie, contrasterà mozioni contrarie anche se vengono da un alleato.
    • Anthony NY Utente certificato 3 anni fa
      Vivra' anche a Londra ma questo non significa che non si sia affidata ai media filo governativi per formarsi l'opinione. Io mi fido di piu' di Beppe, con tutto il rispetto. Qui nn stiamo parlando di votare Farange, ma M5S, e di votare CON solo se e quando ci conviene.
    • frank pit Utente certificato 3 anni fa
      L'UKIP E' CONTRO LA GUERRA COME LO SIAMO NOI A DIFFERENZA DEI VERDI CHE HANNO VOTATO A FAVORE E CONTRO I TECNOCRATI CHE CI VORREBBERO FAR FARE LA FINE DELLA GRECIA. COMUNQUE LA NOSTRA E' UNA " ALLEANZA " BASATA SULLE PROPOSTE E BASTA.
    • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 3 anni fa
      L'abito non fa il monaco. Farage è visto dai media britannici come Grillo dai media italici (avverso al potere costituito e quindi da distriggere). I verdi europei sono una costola travestita della Merkel. Ricordiamoci la dichiarazione della loro capofila alle europee. I verdi tedeschi difendono l'€ e le politiche Merkeliane perchè sono nell'interesse dei tedeschi. I verdi tedeschi predicano bene ma razzolano male.
    • Ben Monaco 3 anni fa
      anche in Italia per i toni di Grillo (uguali a quelli di Farange) i media dicono che è un fascista, che dice sempre no, che è un sfascista... la differenza è che gli inglesi comprendono gli ottantaeuroitaliani NO
    • Dave F Utente certificato 3 anni fa
      e allora perché è stato il più votato?
  • andrea vagnoni milano Utente certificato 3 anni fa
    Su facebook appare la foto di un privato cittadino che viene dileggiato in rete, la sua faccia viene condivisa da circa cinquanta stronzi che lo definiscono il trota dei 5stelle. L'unica sua colpa sta nel fatto di essere il figlio di Casaleggio, e se i calzini turchesi hanno insegnato qualcosa, io farei partire una serie di denunce, così, giusto per farsi una bella vacanza con la famiglia, pagata da chi se lo è meritato... un esempio: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=794436890581524
    • andrea vagnoni milano Utente certificato 3 anni fa
      Ho sbagliato a segnalare il contenuto offensivo a facebook senza prima tirare giù uno screenshot o una foto... è stato già rimosso, in un baleno... pardon
  • john buatti 3 anni fa
    ___________________________ La coerenza dei Pidini.... il PD è sostenuto dai dissidenti di Berlusconi.... NCD NCD NCD NCD DESTRA = Sinistra Sinistra = Destra Renzi = Angelino Angelino = Renzi L'ideologia della sinistra non si dimostra nei fatti! Chi ha votato PD ha votato anche la Destra! Come vi sentite in termini di filosofia politica? Voi del PD siete coerenti come il vostro Leaders...cioè ne avete 2 ! Angelino è anche il vostro leader perché senza di lui NCD siete fuori! Prima di fare la morale su questo blog guardatevi nello specchio..... e se vedete Alfano significa che avete subito una metamorfosi politica....da sinistra a destra...
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    SE PESTIAMO UNA MERDA ADESSO CI AFFOGHIAMO DENTRO
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    INSOMMA -- CHE CAZZO E' STA STORIA DELLA DIFESA NAZIONALISTA E RELIGIOSA DI STI CAZZI DI STO FARAGE ? CHI CAZZO E' COSTUI?
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      NO IL SOSPETTO VIENE A ME
    • Ben Monaco 3 anni fa
      Se non sai tu chi è farage... tu che hai 2 bollini. Mi viene quasi un sospetto. e poi.... il tuo pensiero non puoi scriverlo in un solo commento? Hai il singhiozzo?
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    IMPOSIMATO-- CHIEDO SCUSA HO SBAGLIATO SOTTO
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    IMPOSIMATO-- CHIEDO SCUSA
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    ANCHE IMPOSINATO HA PARLATO OGGI DI FARAGE-------- SIAMO SICURI CHE ABBIA QUALCOSA DA SPARTIRE CON NOI? LE ALLEANZE SONO OPPORTUNE? O OVVIAMENTE SECONDARIE ?
  • G 3 anni fa
    MSG diretto a tutti i frequentatori,proprio tutti anche quelli più esagitati. Non voglio farvi questioni di alcun genere ma solo una semplice domanda,talmente semplice da far si che chiunque possa dare a se stesso una giusta risposta. Ecco: in questi giorni nel mov. stanno avvenendo tante cose come la questione Farage,il figlio di Casaleggio,davide insignito di nuovi incarichi,la scelta di quali parlamentari dovevano essere istruiti a Milano per poi andare in tv,lo staff della comunicaz. che dopo i malumori di un mare di membri m5s ad ogni livello mette apertamente in discussione le decisioni della coppia G.C,la successiva venuta alla luce di personaggi importanti in m5s ma sconosciuti praticamente a tutti (Nicola Biondo-e la signora di cui ora mi sfugge il nome),e tanto,tanto altro. Bene! Ora vi domando: vi accorgete almeno che nessuno vi sta interpellando su nulla? Vi accorgete che a malapena "qualcuno" pubblica dei post dove quando va bene vi si informa senza dettagli a fatto compiuto? Vi state per caso rendendo conto che nel mare di parole spese se c'è qualcuno che nel m5s non viene difeso dalle accuse da nessuno è proprio la base,per la quale non è previsto nessun pseudo Solone alla tutela? Tanti saluti e buona fortuna.
    • G 3 anni fa
      Facciamo così io vado a fare in culo,e tu in cambio ti rileggi attentamente quanto scritto sopra e magari ci rifletti. Ti sembra accettabile?
    • RenziACasa 3 anni fa
      Dei tuoi saluti non ce ne facciamo niente. La fortuna non è un elemento con cui si può fare politica, quindi tienitela per la prossima volta che attraversi la strada. Per tutto il resto, VAI AFFANCULO !
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    IL TERZO PUNTO DELLO STATUTO SI CONTRADDICE----------IL QUARTO PUNTO ANNULLA IL SECONDO---------------MA VOGLIO DIRE , SIAMO SICURI DI STA STORIA CON FARAGE ? - PARLO A BEPPE-GIANROBERTO-TUTTI I NS DELEGATI- ATTIVISTI-ISCRITTI-SIMPATIZZANTI
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 3 anni fa
    Il Realista: ……………"Sarete PERSEGUITATI. ………………………………..Sarete UMILIATI. ………………………………..ma se sarete UNITI ………………………………..alla fine VINCERETE. Signor Il Realista, ………"ma se sarete UNITI", questo è il grande sine qua non! Così come il coraggio di una Comunità è la somma totale del coraggio individuale di ogni suo Membro, così l'unità di una Comunità è la somma totale del "senso di appartenenza" ad essa di ogni suo singolo Membro. ………Senso di appartenenza > Consapevolezza di essere parte ………di una Entità immensamente più grande di se > Coscienza ………della nullità della propria esistenza fuori da questa ………appartenenza, fuori da questa grande Esistenza!…………….. La differenza di fondo tra un SERVO ed un CITTADINO è proprio questa: ………Il primo crede in "ognuno per se e Dio per tutti" ………Il secondo crede in "uno per tutti e tutti per uno". Il primo è un vulnerabilissimo NULLA. E perdente! Il secondo è una fortezza inespugnabile. E vincente! Due mentalità opposte. Due Realtà opposte. Non riconciliabili! Ma intercambiabili: il Cittadino può degenerarsi in servo; il servo può rigenerarsi in Cittadino. Ci sono due modalità per trasformare una massa di servi in una Società di Cittadini: quella secondo Natura la cui forza motrice e la sofferenza e i cui tempi di realizzazione si misurano in termini di secoli, anche di millenni. E poi c'è quella secondo l'Intelligenza Umana - senza sofferenza - la cui forza motrice è l'Insegnamento e i cui tempi di realizzazione si misurano in termini di alcuni decenni. Quest'ultima non è stata mai nemmeno tentata nell'intero corso della Storia Umana. Eppure, periodicamente, un evento saliente avviene in ogni massa, come un invito, una sfida a tentare la modalità Umana. Quello che stiamo vivendo in questi ultimi anni - in Italia e nel Mondo - è uno di questi eventi. Il Movimento Cinque Stelle ne è il protagonista. Inconsapevole. Inerte. Destinato a restare il protagonista di una ennesima occasione perduta. Cordialmente.
  • Giorgio O. Utente certificato 3 anni fa
    Farange non è Martin Luter King, non è Mandela, non è De Gasperi, non è Adenauer, non è Berlinguer, il M5S o sarà la rivoluzione democratica oppure sarà l'ennesima delusione dei poveri, di chi aspira ad una famiglia, e mendica un posto di lavoro, se il M5S non sarà questo, merita di morire.
  • Carlo Magello 3 anni fa
    Hi vissuto in Inghilterra per 25 anni e conosco bene Farage e l'UKIP . NON SONO XENOFOBI, tutte balle della solita disinformazioe . Un alleanza con M5s , OTTIMA IDEA . Chi muove obiezioni , non conosce Farage , o non e' 5 stelle . Questo e' un blog aperto a tutti , quindi anche a quelli del PD I quali per danneggiare in M5S cercano di ostacolare questa alleanza, gli stessi che chiedono le dimissioni di Beppe . Ancora non posso credere che dopo tutti I sondaggi e le piazze strapiene , il risiltato delle elezioni sia questo . Qui sotto c'e' qualcosa che non quadra , una truffa , un imbroglio , non puo' essere cosi'.
    • Gianna Torbero 3 anni fa
      NOTE: si ringrazia il Prof. Goffredo Raponi per averci concesso il diritto di pubblicazione. DIRITTI D'AUTORE: sì
    • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
      Certamente, con questa alleanza non avremmo più (l'etimo) delle teste coronate, bensì un altro genere di "teste". Sache Speare la sapeva lunga...
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Fra Guines e Ardres. Ed io ero presente. Li vidi, ancora in sella, scambiarsi un amichevole saluto, poi, scesi a terra, stringersi tra loro in un abbraccio così caloroso da sembrar divenuti due in uno; che se davvero così fosse stato, non ci son sulla terra quattro teste coronate, da controbilanciare quell’una ch’essi avrebbero formato.
    • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
      Twixt Guynes and Arde: I was then present, saw them salute on horseback; Beheld them, when they lighted, how they clung In their embracement, as they grew together; Which had they, what four throned ones could have weigh'd Such a compounded one?
  • Walter R. Utente certificato 3 anni fa
    Si è detto che queste elezioni sono state perse perché Grillo nelle ultime settimane avrebbe spaventato il possibile elettorato "moderato" (diciamo: delusi dal PD che consideravano il voto al M5S magari solo come segnale) con delle posizioni estremiste. Secondo me (mi spiace) fa più paura la figura non decifrabile di Casaleggio, ma penso che molto più di Grillo abbiano dissuaso i "Grillini" - cioè l'idea di mandare sconosciuti - a occhio - di scarsa o nulla qualità all'europarlamento, sui quali c'è il dubbio che siano entrati in politica solo perché disoccupati, e in più di ultrasinistra pronti a boicottare posizioni sensate di Grillo come quella sullo Ius Soli... Se c'è stata una cosa innovativa in Grillo, è stata nello smettere di accettare per dati certi tabù - Ad es. nascondere la testa sotto la sabbia, come fanno Pd e Ggil (per comodo, per non alienarsi voti e magari per raccattarne altri) sul fatto che sbarchino 1000 disperati al giorno, non ponendosi nessuna questione pratica e affidandosi alla Caritas o alla divina provvidenza (tanto gli episodi di microcriminalità li vede chi viaggia in tram, non in autoblu...). Io devo votare Grillo per mandare gente che manco ne condivide le idee in parlamento? Basta vedere YouTube FB o questo stesso blog per vedere la qualità dei commenti che fanno la maggioranza, immagino lo stesso dei meeting point.. in questo senso la fiducia nel meccanismi di autoselezione della rete è stato il più grande errore strategico di G Casalecchio..
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Non so se i " grillini" hanno avuto paura di mandare dei perfetti sconosciuti, magari disoccupati al parlamento europeo, penso che comumque è sempre meglio degli sconosciuti a: -Simona Bonafé;Alessandra Moretti;David Sassoli;Mercedes Bresso;Giuseppina Picierno, detta Pina;Flavio Zanonato;Renato Soru;Andrea Cozzolino; Paolo De Castro;Gianni Pittella;Goffredo Bettini;Enrico Gasbarra;Sergio Gaetano Cofferati; Lorenzo Cesa;Maurizio Lupi. E mi fermo qua per decenza.
  • franco cervini 3 anni fa
    possibile che abbiamo bisogno di un post per sapere chi è FARAGE E COSA è EfD? SE è così. come credo che è, sigifica che il popolo della rete non è maturo per essere lasciato sanza leaders e allora stiamo perdendo troppo tempo con le autocritiche a cominciare dai parlamentari che non perdono occasione per lasciarsi intervistare quando dissentono invece che discutere al loro interno e uscire con un comunicato ufficiale che rappresenti la loro vera posizione decisa a maggioranza.E ALLORA O NON CI arrivano col cervello o sono in malafede-Se decidono gli iscritti certificati come dovrebbe essere bisogna solo informare,come è stato fatto per la legge elettorale e poi votare subito applicando quello che diciamo-Se non con Farage con chi? Adesso è la scelta migliore se avessimo avuto più parlamentari sarebbero stati loro a venire con noi e Farage lo aveva fatto capire prima delle elezioni.Beppe non abbia paura di chiederci se lo vogliamo alla guida facendoci votare così la facciamo finita con le critiche e sarà anche lui e tutto il movimento più forte---Che i parlamentari si ricordino che se sono lì in numero sostanzioso lo devono anche a quella componente populista che li ha votati alle nostre politiche--IL PD ha vinto per il populismo di Renzi (e dei suoi leccaculo) calato dall'alto a cui non abbiamo saputo o potuto contrapporre un populismo dal basso guidato dal nostro stupendo movimento--Populismo dall'alto=Potere che degenera in oligarchia--Populismo dal basso=cambiamento da guidare verso vera democrazia ( Diretta) se non la pensate così il movimento fallirà- Abbiamo perso in italia ma vinto per Europa una battaglia di una lunga guerra che il potere dello status quo cercherà di vincere con ogni mezzo anche violento (vedi pizzino di Berlusconi:se vince M5S ci saranno scontri). IN ALTO I CUORI e il migliore è BEPPE.
  • giuseppe 3 anni fa
    vorrei capire una cosa ,il 25 maggio il 40% dei votanti a deciso di dare fiducia a renzi e dargli mandato di decidere per conto di chi la votati e nostro .io con altri 5.800.000 elettori abbiamo dato fiducia a al grillo e al movimento .no capisco perche dobbiamo dare tutte queste spiegaqzioni a tutti questi troller del pd
    • Nome Cognome 3 anni fa
      Mi sto guardando su youtube alcuni degli interventi di Nigel Farage all'europarlamento. Effettivamente è una personalità affascinante, ironico e conciso nei suoi interventi. L'ho sentito che difendeva i paesi del mediterraneo dai tecnocrati tedeschi. Però che cosa abbiamo in comune con il loro gruppo? I miti di Farage sono la Tatcher e Regan, il nostro è V per vendetta. Farage è contro le enrgie alternative, contro l'eolico, contro il fotovoltaico, è favorevole al carbone. Come facciamo ad andare sotto braccio a chi la pensa così?
  • Marco Marcon Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi ha deciso l'alleanza con Farage? Grillo da solo? Ma come e' possibile, dato che non ha nessuna carica tant'e' vero che non si puo' nemmeno dimettere? Roba da matti
    • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
      Veramente prima si è consultato con l'Armando che ha dato il suo assenso incondizionato. Ubi maior...
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      L'alleanza con Farage non l'ha ancora decisa nessuno, l'incontro è stato fatto solo per sondarne la possibilità, ma alla fine si esprimerà la Rete. Non mi piace per nulla il sarcasmo che fai sulle ipotetiche "dimissioni" di Beppe.
  • john buatti 3 anni fa
    ______________ Renzi ma non avevi fatto credere agli italiani che avevi già trovato le coperture per gli 80 euro prima delle Europee? come mai i giornali di Confindustria ora scrivono questo? Bankitalia: riduzione deficit e bonus 80 euro, servono 14,3 miliardi per il 2015. Tasi prima casa: rischio aggravio del 60%. Per garantire gli obiettivi di riduzione del deficit e il pagamento del bonus di 80 euro il prossimo anno, per il 2015 il governo dovrà adottare interventi per ulteriore 14,3 miliardi. Lo calcola la Banca d'Italia nella Relazione Annuale presentata oggi, in occasione dell'Assemblea ordinaria dell'istituto di Via nazionale. http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-05-30/bankitalia-riduzione-deficit-e-bonus-80-euro-servono-143-miliardi-il-2015-tasi-prima-casa-rischio-aggravio-60percento-145137.shtml?uuid=ABb6RRMB se è troppo lungo il link sopra usate questo http://bit.ly/1hHsUeY
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Come consueto, anche quest'anno BANKITALIA ci fa sapere, attraverso la relazione del suo Governatore, che "LA RECESSIONE È FINITA". Dal 2012 il compito di portare avanti questa bella tradizione è di Ignazio Visco, succeduto a Mario Draghi. Arrivederci all'anno prossimo. ***** Quando era presidente del Consiglio, il sobrio e stimato sen. prof. MARIO MONTI ci comunicò col distacco ataràttico che lo contraddistingue che "LA RIPRESA C'È, MA NON LA VEDIAMO PERCHÉ È DENTRO DI NOI". A distanza di due anni la ripresa non è ancora uscita, nessuno l'ha vsita. Sono sempre più convinto che assomigli a un verme solitario: http://it.wikipedia.org/wiki/Taenia_solium ***** Buona notte.
  • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
    TE LO DO' IO IL REGNO UNITO "L'Italia non è che un'espressione geografica" Gli inglesi compatrioti di Metternich, sostengono che non fu un'offesa ma un complimento. Quel mattacchione di Farage chissà come la pensa...
    • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa mostra
      Questi conservatori, quando conservano, conservano. Qualche tempo fa due ragazzi italiani furono ammazzati dai nostri simpaticoni. Dissero che i gli portavamo via il lavoro... Poi si affrettarono a smentire, con buona pace dei due "maccaroni" (sarebbe 'Terun') Non per niente sono loro gli inventori del "politically correct". Nel Kent invece sempre per lo stesso motivo: "Italiani, ci rubate il lavoro" - ne hanno ucciso soltanto uno, a calci e pugni.
    • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
      'Twixt Guynes and Arde: I was then present, saw them salute on horseback; Beheld them, when they lighted, how they clung In their embracement, as they grew together; Which had they, what four throned ones could have weigh'd Such a compounded one?
    • Vincenzo Caggiula Utente certificato 3 anni fa
      si allora andiamo a resuscitare Enrico VIII e sentiamo il suo parere sull'unione bancaria.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    Freedom and Democracy (EFD) ovvero “Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia”. PRESIDENTI: Nigel FARAGE (UKIP) e FRANCESCO SPERONI (Lega Nord). Alcuni dei partiti membri: 1.LEGA NORD: quella del tesoriere Belsito, dei diamanti, dei lingotti d’oro, dei sette milioni in Tanzania, dei soldi alla famiglia Bossi, delle messe coi lefebvriani, dell’ ex-eurodeputato BORGHEZIO. 2.IO AMO L’ITALIA: partito di Magdi Allam, quello che è passato dall’UDC, al Popolo delle Libertà, a Fratelli d’Italia e che ebbe come padrino al proprio battesimo Maurizio Lupi. 3.DF (Partito Popolare Danese) partito conservatore di destra. 4.Veri Finlandesi, partito nazionalista. 5.LAOS (Raggruppamento Popolare ORTODOSSO), partito greco ispirato ad una forte NAZIONALISMO RELIGIOSO. 6.SNS (PARTITO Nazionale Slovacco), partito naziolalista-cristiano di estrema destra (vedere anche il simbolo: http://www.sns.sk/). 7.TT (Ordine e Giustizia) partito lituano nazionalista di centro-destra. 8.SGP (Partito Politico Riformato), partito cristiano conservatore olandese che fin dalla sua fondazione ha PROIBITO L’ISCRIZIONE DELLE DONNE AL PARTITO: solo dall'aprile 2006 è stato “concesso” alle donne di iscriversi al partito ed esercitare il diritto di voto, ma non di essere elette. È favorevole alla reintroduzione della pena di morte. Questi i dati nudi e crudi. Non è necessario alcun commento.
  • Pietro Melis Utente certificato 3 anni fa
    Io avrei preferito l'alleanza con Marine Le Pen. Perché. Perché 5Stelle ha una vocazione socialista mentre Farage è un liberista. Ma forse Grillo era costretto ad una alleanza con Farage per due motivi. Farage era sinora quasi uno sconoscouto e non ha il passato del padre di Marine Le Pen, nonostante Farage di fatto sia più estremo (non estremista) della Le Pen in fatto di immigrazione. In secondo luogo un'alleanza con la Le Pen avrebbe comportato unaindiretta alleanza con la Lega Nord (che a me va benissimo in Italia). Ma Grillo era costretto a differenziarsi da Salvini per motivi elettorali in Italia. Tutto ciò dipende da fatto che questa merdaccia di Unione Europea, con uno Statuto non votato dai popoli, impone che un partito nazionale possa essere rappresentato nel parlamento disgrazia europeo solo se (assurdo!) costituisce un gruppo di almeno 25 eletti e questi 25 eletti debbono appartenere a 7 Stati diversi. Basti questo per capire che questa merda di Unione Europea deve finire nel W.C. insieme con tutti i dittatori delle finanze che essa rappresenta.
  • john buatti 3 anni fa
    Bankitalia: governo dovra' adottare correzione di 14,3 mld per il 2015 (ASCA) - Roma, 30 mag 2014 - Per raggiungere gli obiettivi di riduzione del deficit e il __________________ pagamento degli 80 euro in busta paga per i redditi piu' bassi in via 'strutturale' la Banca d'Italia ''indica la necessita' di una correzione pari a 0,3 punti percentuali del prodotto nel 2015; dal 2016 il divario tra obiettivi e stime tendenziali per l'indebitamento netto e' pari a 0,6 punti''. ''Le stime tendenziali segnalano che per conseguire il saldo programmato nel 2015 - evitando al contempo il menzionato aumento di entrate per 3,0 miliardi - _________ e' necessario reperire risorse per almeno 7 miliardi. Il Governo si e' inoltre impegnato a rendere strutturale la riduzione del cuneo fiscale (gli 80 euro in busta paga, ndr) introdotta per il 2014 con il decreto di aprile; a questo scopo - si legge - sono necessari ulteriori 7,3 miliardi (in aggiunta ai 2,7 gia' reperiti dallo stesso decreto e accantonati in un apposito fondo)''. E' quanto si legge nella Relazione annuale di Bankitalia, distribuita in occasione dell'Assemblea che si e' svolta a Palazzo Koch.
    • john buatti 3 anni fa
      http://www.asca.it/news-Bankitalia__governo_dovra__adottare_correzione_di_14_3_mld_per_il_2015-1392531-ECO.html
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    - Alcuni punti del programma di Marine Le Pen riportati dall'ANSA del 30.05.14 16:03 - Portavoce di una politica anti-europea, Marine Le Pen vuole: la riorganizzazione dei Trattati Internazionali per consentire alla Francia ( o altre nazioni) di ritrovare il controllo della propria politica monetaria il graduale ritorno al Franco, con una svalutazione «necessaria» del 20-25%:secondo la Le Pen, l’uscita dall’euro, cui va aggiunta l’introduzione di tassi di interesse molti bassi o pari a zero sui prestiti della Banca di Francia, ridurrebbe il debito pubblico dell’80% entro il 2025. Il budget europeo della Francia deve essere annullato; Le Pen è favorevole all’uscita della Francia dalla Nato, all’indipendenza militare e diplomatica e alla promozione della lingua francese nel mondo.(ANSA). Il gruppo EAF(Alleanza Europea x la Libertà)è così composto:Fronte Nazionale (Francia), Partito per la Libertà (Olanda), Partito della Libertà (Austria), Blocco Fiammingo (Belgio), Democratici Svedesi (Svezia) e Lega Nord (Italia). Mancano altri due esponenti di diverse nazioni per completare il gruppo. La Le Pen ha rifiutato l'ingresso ai partiti fascisi di Alba Dorata e ungheresi di Jobbik. Inoltre,ha dichiarato: "Il nostro impegno non ha a che vedere con l'ideologia di destra e di sinistra, piuttosto è orientato alla difesa di quelle nazioni la cui libertà e sovranità è stata erosa dalla Ue". Altri dettagli sul Manifesto dell'EAF li trovate qui: http://www.polisblog.it/post/212433/elezioni-europee-2014-eaf-il-manifesto-marine-le-pen?utm_source=feedburnerLe Pen è veramente decisa ad uscire dall'Euro e a trattare i passaggi necessari per farlo. Forse è questo che fa paura a molti. Notevole la proposta di uscire dalla Nato (e da tutte le future missioni di pace che, periodicamente,ci impone).
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Sai cosa? Oltre ad essere già stata "opzionata" dalla Lega di Matteo Salvini, Marie Le Pen mette il M5S di fronte al problema di non avere ancora scelto quale linea seguire circa l'Euro. L'ho scritto più volte che questa è una nostra grave mancanza e che andare alle Europee senza una posizione netta sulla materia (auspicabilmente a favore della Sovranità Monetaria) ci sarebbe costato. Per un eccesso di pavidità (eccezione che conferma la regola, in un quadro generale coraggioso) si è deciso di non decidere, demandando il tutto a un ipotetico "Referendum d'indirizzo". Ho già scritto più volte in passato che piuttosto di andare alle calende greche sarebbe stato meglio sondare gli iscritti dopo un dibattito sul blog e fare propria la posizione (presumibilmente favorevole all'uscita dall'Euro): è pacifico che gli elettori che scelgono M5S avallano anche questa scelta. Ma non è stato fatto, ed eccoci qua ad aspettare che sull'Euro si trovi la quadra (speriamo in fretta). Peraltro sono pure convinto che andando alle Europee con una piattaforma esplicitamente NO-EURO qualche voto andato alla Lega l'avremmo grattato. Mi chiedo però come mai tra i 7 punti del programma vi fosse la richiesta di Eurobond, senza che la Rete si sia mai pronunciata sull'argomento. Non era un argomento degno di un referendum? Avrei votato contro: per me la richiesta di Eurobond ha senso solo come provocazione, nella certezza che la Germania dirà NEIN, per provare che questa Unione proprio non vuole essere una Comunità. Buona notte!
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      Inoltre la Le Pen ha posizioni molto forti sulla difesa dello stato laico ed è contro la TAV. Ma è tutto unitile, perchè il nome del suo partito (Fronte Nazionale) e la sua storia, lo inchiodano alla sua identità di estrema destra.
  • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
    QUASI UGUALI Nigel Farage somiglia al Grillo italiano com'io somiglio alla Monaca di Monza. Anche se, sforzandoci, di profilo...
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    LUCIA ANNUNZIATA è una insider dell'ASPEN INSTITUTE, un think tank che ha avuto tanta parte nella formazione dei nostri ultimi governi "alla napolitana", senza uno straccio legittimazione popolare. Dunque Annunziata è una persona "che sa", e sa dall'interno delle segrete stanze. Questa sera, ospite a BERSAGLIO MOBILE di Enrico Mentana (La7), Annunziata ha detto chiaro e tondo che a Pier Luigi Bersani furono legate le mani affinché non gli fosse nemmeno consentito sondare programmaticamete il M5S. L'obiettivo era che fallisse, onde propiziare le condizioni per un nuovo governo di larghe intese, pallino di Napolitano. L'imperativo in quei giorni era fermare con qualunque mezzo il "populismo" del M5S. Un vecchio pallino di Napolitano, a quanto pare, se è vero che "Padoa-Schioppa, scomparso a fine 2010, ha scritto un diario sulla sua esperienza di governo, nella quale ha annotato l’opera di “sabotaggio” condotta dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nei confronti del governo dell’Unione guidato da Romano Prodi. […] Secondo Padoa-Schioppa l’unico orizzonte politico di Napolitano sono, già allora si potrebbe dire, le “larghe intese”, un’esperienza che rimanda alla “Prima Repubblica” oppure, come annota causticamente il ministro del Tesoro, all’Unione Sovietica, uno stato dove non erano i cittadini a scegliere il governo." ( http://tinyurl.com/pf73c8c ), come riportato in seguito da Marco Travaglio in "Viva il Re" (Chiarelettere, 2013).
  • vito asaro 3 anni fa
    povero renzi,non vorrei certo trovarmi nei tuoi panni.come fsrai,adesso,ad ubbidire ai tuoi padroni e,nello stesso tempo,ad evitare le ire di quelli che hai illuso.hai messo le mani avanti dichiarando:non è una mia vittoria.è la vittoria del pd.mah.....penso ti servirà a poco.te lo auguro di cuore:spero che tu possa finire come monti e cadere nel dimenticatoio.te lo auguro perchè non credo che tu sia un criminale.penso che tu sia,semplicemente,un povero incosciente.
  • Vittorio Bernasconi Utente certificato 3 anni fa
    Quante sono le verità? Una nessuna centomila. Dire "La verità su Farange" e pubblicare un comunicato del suo ufficio stampa...e tutti lo accettano? Se la stessa cosa fosse stata fatta un bel comunicato dell'ufficio stampa del PD i commenti sarebbero stati molto diversi, eppure i comunicati sarebbero stati simili. Mi spiace caro Grillo, ma l'UKIP è in antitesi con il movimento 5 stelle...assume la moglie con i fondi pubblici? Se lo avesse fatto Renzi lo avremmo massacrato. Se non sbaglio uno dei nostri è stato ben cazziato per aver assunto come collaboratore il fidanzato.E questa è solo la più piccola stupidata. Unico vantaggio è che ci fanno votare liberamente. Ma ne vale la pena? Non so come voterà la rete, ma so una cosa: io sono contrario. E non so se questa volta mi adeguerò alla maggioranza e come attivista ingoierò il rospo e sosterrò con gli altri la scelta oppure se lascerò perdere il movimento. Ed adesso commentate pure (troll, vota renzi etc.).Mi ricordo ancora quel post " Se volevate l'alleanza con il PD, allora la prossima volta votate PD". Ecco mi sembra che due milioni abbiano seguito il consiglio.E' stato l'equivalente del fassiniano " Grillo fondi un partito suo e vediamo quanti voti prende".E Fassino è stato preso in giro alla grande. Forse è il caso di smetterla di insultare tutti e di considerare chiunque non sia trinariciuto, ma ragioni con la propria testa, un troll od un piddino nascosto. Certe scelte,come certi matrimoni di convenienza, che prevedono dividere il letto con chi ha assunto la moglie con i fondi pubblici, vanno ponderate bene. Anche se a favore di questo gruppo vi è il fatto che hanno espulso Borghezio!
  • Angelo Vangone 3 anni fa
    Tutti con te Grillo... il tempo è dalla nostra parte... ho creato ( se volete ) una pagina sull'ebetino di Firenze votato da italioti e pensionati, se anche per voi è così cliccate mi piace https://www.facebook.com/80DenariGiuda
  • john buatti 3 anni fa
    Coldiretti, bonus 80 euro gia' speso per bollette e visite mediche Roma, 30 mag. (Adnkronos) La maggioranza degli italiani che hanno ricevuto il bonus di 80 euro in busta paga ''lo ha già impegnato per fare fronte a spese familiari come bollette in scadenza, tasse o visite mediche e l'8 per cento per pagare debiti accumulati''. E' quanto emerge dall'analisi Coldiretti/Ixe'. Il 14 per cento ha comunque deciso di spendere la somma per fare una spesa migliore e solo il 4 per cento per andare più spesso a mangiare. Resta poi un 18 per cento li metterà da parte, per risparmiare, e un altro 15 per cento lo utilizzerà per acquistare qualcosa (abbigliamento o altro).Sarà dunque la spesa alimentare, che rappresenta la seconda voce dei budget familiari, a beneficiare maggiormente del bonus di 80 euro. Secondo Coldiretti si tratta di una ''misura importante per aumentare il potere di acquisto degli italiani, per rilanciare i consumi e uscire da un circolo vizioso'' che coinvolge il paese. L'intervento, aggiunge l'associazione, va però accompagnato ''da un nuovo modello di sviluppo per far crescere il Paese con le leve uniche ed inimitabili di distintività come il cibo, il territorio, la tradizione, la cultura e il paesaggio''. http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2014/5/30/Dl-Irpef-Coldiretti-bonus-80-euro-gia-speso-per-bollette-e-visite-mediche/504150/
  • john buatti 3 anni fa
    ______________________________ Bankitalia: 14,3 miliardi nel 2015 per bonus 80 euro e riduzione deficit 30 Maggio 2014 Secondo la Banca d'Italia per continuare a ridurre il deficit nel 2015, confermando il bonus Irpef di 80 euro, il Governo dovrà trovare 14,3 miliardi di euro. La Banca d'Italia lo afferma nella sua relazione annuale, sottolineando che il DEF prevede risparmi per 17 miliardi nel 2015 con la spending review. Banca d'Italia ricorda anche che "il Governo si è impegnato a rendere strutturale la riduzione del cuneo fiscale introdotta per il 2014 con il decreto di aprile; a questo scopo sono necessari ulteriori 7,3 miliardi", in aggiunta ai 2,7 miliardi di euro già accantonati nel fondo. http://www.loccidentale.it/node/132936
  • clarec1 3 anni fa
    Ho letto qualche commento da parte di qualche idiota che chiede le dimissioni a grillo. Penso che si dovrebbero vergognare solo per aver pensato che grillo si deva dimettere. Non sto a elencare quanto il movimento deva a questo uomo che assieme a casaleggio, dal nulla hanno fatto questo movimento e questo blog da dove oggi chiedete le dimissioni non so da che cosa. Dico solo questo e finisco, non grillo,non movimento. vedo di buon occhio l'intesa grillo farage e non capisco certi commenti. in ansi tutto è una alleanza nel parlamento europeo con dei politici inglesi che fino a prova contraria non hanno mai fatto male a nessuno. hanno idee diverse su alcuni fronti, come l'energetico,ma ci sono tanti punti in comune. in ogni caso loro vivono nel regno unito e noi in italia. adesso incominciano a demonizzare questo incontro, ne diranno di cotte e di crude, faranno di tutto per evitare questa alleanza; ma che si fottano questi intolleranti. Basta litigare ragazzi, e quello che vogliono loro e se la stanno godendo per il momento!!!, diamole tempo al tempo. se ci sono stati degli sbagli di comunicazione, bisogna imparare per il futuro e cambiare quello che deve essere cambiato, ma non litigare per il passato, per che litigare quando si e d'accordo su tutti i contenuti è da stupidi. Buona continuazione.
  • vito asaro 3 anni fa
    ma come fate a dire che noi gridiamo,insultiamo e diciamo le parolacce?.pensate che io sono cosi educato che l'altra sera,mentre facevo sesso ho chiesto alla mia partner:permetti che ti accarezzi una mammella.non sò perchè mi ha risposto:ma tu voti pd?boh.chissà cosa voleva dire.
  • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
    Il Post della buonanotte ricordo ai 300 les incompetents della Sgurgola marzicana del PD che ... Il riso ABBONDA sulla bocca degli stolti ... e de les incompetents ... aggiungo io. Avete vinto? Azzardo una previsione ... E' interessante vedere che vinta una battaglia vi accorgerete presto di averne perse due ... State sereni ... ;)) Movimento 5 Stelle SU LA TESTA!! VIVAT!! LORO NON SI ARRENDERANNO MAI ... NOI NEPPURE!! BUONANOTTE STELLE DEL FIRMAMENTO. BUONANOTTE BEPPE E GIANROBERTO.
  • Paolo d. Utente certificato 3 anni fa
    è ora di liberarsi di tutti i sinistroidi delusi dal pd che infestano il movimento da quando è nato. nessun fascista no, ma nemmeno nessun sinistro e nessuna ideologia, nemmeno l'ideologia anti razzista che è quella su cui fanno leva i nemici di farage (e di tutti quelli che affrontano in modo serio e realistico - oppure semplicemente con un minimo di onesta intellettuale - il problema dell'immigrazione) nel tentativo - troppo facile - di farlo passare per razzista xenofobo. inoltre penso che bisogna rivedere pesantemente l'idea di democrazia dal basso in rete, troppo lontana dalle reali esigenze di funzionamento di una forza politica che si trova a combattere contro i partiti dentro un sistema che si regge sui partiti. bisognerebbe avere il coraggio di accettare che la democrazia si esprime comunque e pienamente nel voto dato ai programmi e alle azioni di un partito e non solo e non necessariamente nel votare ogni questione che quel partito si trova ad affrontare. il referendum perpetuo rischia di ostacolare il movimento e di disinnescarlo. Non dico di rifiutare a priori o di abbandonare il progetto di un sistema maggiormente inclusivo, pluralistico e partecipativo ma bisogna fare i conti maggiormente con la realtà e non lasciarsi accecare dall'utopia, muovendosi in modo più graduale in questo senso.
  • Gaetano C. Utente certificato 3 anni fa
    I personaggi che ruotano intorno all'Ukip sarebbero per lo più da rinchiudere, Farage invece è molto furbo e scaltro come politico, tacciato come demagogo perchè calca il sentimento popolare facendolo suo per convenienza, un po' alla Berlusconi...peró se porta avanti delle battaglie per il popolo come fece per la grecia che ben venga, le azioni sono più importanti di quello che si dice. Entrando nel gruppo il M5S sarebbe la seconda forza con un certo peso nel gruppo stesso, per di più se entrassero nel gruppo altre forze neo elette come gli Alternativi tedeschi (anti sistema anche loro) si potrebbe arrivare ad essere il terzo gruppo per consistenza nel parlamento e quindi avere più possibilità di coprire cariche istituzionali. Libertà di voto sui provvedimenti significherebbe poter agire sulle idee come già lavora il movimento e trovare appoggio da altri gruppi come sul rinnovabile con i verdi per esempio. È pura strategia per ottenere maggior risultati, finalmente!!!!! La politica è come una partita a scacchi, se non hai una strategia hai già perso prima ancora di iniziare. E soprattutto il potere di mediazione è la più efficace. PS: peccato che i Podemos siano dell'ala di sinistra, molte loro caratteristiche le hanno prese dal movimento ma non la natura post-ideologica purtroppo...
  • john buatti 3 anni fa
    ___________________ no che io creda alle agenzie di ratings che fanno parte di quel sistema (bilderberg Wall-Street ecc) ma ecco cosa dice: fiducia sull'Italia ..(riforme Renzi)? 30 maggio 2014 Moody's taglia l'outlook su 82 banche tra cui Unicredit e Banco Popolare Banche osservate speciali questa mattina a Piazza Affari dopo che l'agenzia Moody's ha abbassato a negativo l'outlook (prospettive) di 82 istituti di credito europei tra cui quattro italiani: Unicredit, Banco Popolare, Iccrea BancaImpresa e Banca Italease. La revisione ha toccato «12 banche tedesche, 10 banche francesi, otto banche austriache, cinque banche svedesi, quattro italiane, tre banche olandesi, due banche spagnole e una banca inglese. Colpite inoltre altre 24 banche in altri stati membri». Fra le tedesche c'é Commerzbank e fra le francesi le tre maggiori: Bnp Paribas, Credit Agricole e Societe, Generale. La decisione dell'agenzia avviene in seguito alla revisione del quadro regolamentare nell'Unione europea relativo alle crisi bancarie europee che prevede tra l'altro il cosiddetto "meccanismo unico di risoluzione". Allo scopo di ridurre il costo per la collettività di possibili salvataggi la nuova direttiva prevede che a dover sostenere il costo di un eventuale fallimento di una banca siano anche i cosiddetti creditori "unsecured", quelli che non assistiti da alcuna garanzia. Il nuovo quadro regolamentare insomma penalizza i titolari di bond "unsecured". Di qui la decisione di tagliare l'outlook. Decisione che prelude normalmente a un taglio del rating. http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2014-05-30/moody-s-taglia-outlook-82-banche-cui-unicredit-e-banco-popolare-092757.shtml?uuid=ABMEzNMB
  • Luigi C. 3 anni fa
    L'avessi saputo prima non avrei votato m5s, concordo molte idee ma sentir parlare in questo statuto di confini e differenze tra popoli, si va indietro anziché progredire.
    • vito asaro 3 anni fa
      vedi come siamo furbi?ti abbiamo fregato il voto.adesso vai da renzuccio tuo che ti consola.
    • uno di noi 3 anni fa
      allora sarai contento che il bomba ha stravinto! di che ti lamenti?
  • vito asaro 3 anni fa
    prima del 25 erano tutti felici ed aspettavano ansiosi i processi popolari.dopo,avendo considerato il risultato elettorale non in linea con le loro aspettative,alcuni, dicono che beppe ha usato toni troppo alti ed ha spaventato la gente.ma siamo sicuri che,nel movimento,non ci sia qualche vigliacco?qualche pavido?io che v igliacco e pavido non lo sono mai stato,lo grido ai quattro venti:gli infami criminali,responsabili di tante atroci sofferenze che hanno spinto alcuni poveracci al suidicio,alla prima occasione debbono subire un giusto processo e,se ritenuti colpevoli debbono essere puniti.anche i mafiosi,spesso,hanno avuto la meglio ma,non per questo debbono farla franca.non vendetta ma,giustizia.
  • Donato S. Utente certificato 3 anni fa
    Ma é poi cosí difficile per le menti inquinate degli italiani farsi per lo meno cogliere o anche solo sfiorare dal dubbio che Renzi rappresenta una stortura del sistema?! Uno che entra in Parlamento direttamente da presidente del consiglio non votato da nessuno che raccoglie i consensi, che gli sarebbero stati neccessari per entrare in Parlamento, solo una volta dentro... Al "sistema"... Anche al piú stupido degli stupidi verrebbe qualche dubbio se la propria fidanzata restasse incinta ancora prima di esserci andati a letto. E buona notte.
  • Cecilia F. Utente certificato 3 anni fa
    Questa e' veramente difficile ma non abbiamo il lusso di non decidere con chi stare. Al di la' di ogni considerazione sui vari gruppi c'e' il problema che allearsi con chiunque sia interpretato come schierarsi a livello idelogico con lo stesso: se Tpiras a sinistra se UKIP a destra, perche' sono idelogicamente schierati. Inoltre la gran parte di noi ha un pregresso idelogico che ci condiziona. Il Movimento e' veramente troppo "oltre" ed e' difficile allearsi, ma se non si fa si rischia di scomparire. Ho paura che non avendo dichiarato in anticipo l'alleanza, gli stessi europarlamentari eletti possano poi fare fatica a stare in un gruppo perche' debbono collaborare con persone che vedono le cose in maniera diversa, stiamo chiedendo loro molta maturita' speriamo bene.
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe accertati della sobrietà di Farage, quando farete accordi. Per tutto il resto,o ti diverterai da matti,o ti mangerai il fegato: contento te! Il programma di Le Pen, che ha rifiutato nel suo gruppo elementi di Alba dorata e di Jobbik,é molto più affidabile e pragmatico. Strano che non ti sia piaciuto. Auguri. "Kirsten, la moglie di Farage racconta che è stata criticata per le 27 mila sterline l'anno che Farage le versa dal suo appannaggio di europarlamentare per il suo lavoro di segretaria. "Lavoro anche di notte", si giustifica lei, spiegando che il marito è incapace di far funzionare il computer." http://www.free-italia.net/2014/05/nigel-farage-lalleato-di-grillo-ecco.html "Farage è noto per i suoi metodi disinvolti nella gestione del potere e delle persone. Lo scorso anno è stato accusato di aver messo nel suo staff sua moglie e anche la sua ex amante. Una sua ex eurodeputata, tale Nikki Sinclair, lo ha pubblicamente accusato di aver trasformato il suo staff nel suo harem: «Con la disoccupazione che c'è in Europa e nel Regno Unito, Farage crede che sia un buon uso dei soldi dei contribuenti avere alle proprie dipendenze non solo la moglie Kirsten ma anche l'ex amante Annabelle Fuller?», gli ha domandato polemicamente l'onorevole Sinclair durante una seduta plenaria al Parlamento europeo".(ultimo link) "L'Ukip di Farage è pieno di personaggi pittoreschi e assurdi. Per questa ragione lo hanno già scaricato in molti. Se ne sono andate la eurodeputata Nikki Sinclair, lo ha abbandonato anche un'altra europarlamentare, Marta Andersen. In compenso, Farage si è tenuto David Silvester. Questo esponente politico dell'UKIP ha detto che le inondazioni che hanno travolto lo scorso anno il Regno Unito «sono la punizione divina per la legalizzazione dei matrimoni gay». http://www.dagospia.it/rubrica-3/politica/vi-presento-nigel-donne-sono-inferiori-gay-malati-farage-78142.htm
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Qui si tenta di rifare il look ad un personaggio un po' paranoico ed egocentrico affiché la rete si predisponga a sceglierlo.La cosa non mi riguarda perché io non sono iscritta al Movimento,anche se l'ho votato per la terza volta (includendo il voto alla Regione). Ci sono cose stridenti come un Grillo che si scaglia,giustamente,contro lo spreco di denaro pubblico in Italia,ma poi si consorzia con un tipo che assume nel suo staff moglie ed amanti: potrebbe mantenerle lui ed assumere altro personale più idoneo. Certo che non mi piace un tipo così... per giunta è anche nuclearista, consumista,simpaticamente razzista e contro la tutela dell'ambiente. Ora,il programma per l'Europa del M5S è molto più affine a quello di Syriza (ad eccezione del Referendum sull'Euro), ma sembra che non sia stato tentato nessun approccio. Io non faccio mai questioni ideologiche di destra o sinistra, ma di PERSONE: quelle oneste ed affidabile si possono trovare ovunque. Farage ha esternato qualche indubbia verità nei suoi discorsi al Parlamento, ma per il resto perde punti ovunque. Voglio concludere con un'ipotesi ottimistica.Il fatto che la Lega si sia inserita con la Le Pen e Grillo con Farage (diamolo per scontato), permetterà la costituzione di entrambi i gruppi, dal momento che il leader britannico non si sarebbe mai consociato con l'omologa francese. Speriamo almeno, che riescano a votare insieme per qualche obiettivo comune... un caro saluto.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Chiara, almeno su questo punto dissento. Ho capito che a te Nigel Farage non piace proprio. Ho letto questa mattina anche gli articoli che avevi pubblicato ieri notte e non li ho trovati sorprendenti perché il personaggio lo abbiamo comunque squadrato da tempo. Mentirei se dicessi che mi piace: rispetto a lui sono agli antipodi praticamente su tutto, dall'economia, all'ecologia, ai diritti civili… però qui il punto non è se Farage è simpatico o meno e nemmeno se ha il senso dell'umorismo (potrebbe benissimo essere antipatico e permaloso, e credo che lo sia ;)), e non è nemmeno in gioco l'adesione al suo programma. Qui si tratta semplicemente di condividere un tratto di strada in via del tutto eccezionale e occasionale, non per una condivisione valoriale ma perché vi è UN UNICO (MA PRIORITARIO) OBIETTIVO: combattere l'eurocrazia tagliata sulle élite finanziarie (che Farage ben conosce) e mercatiste per restituire Sovranità ai popoli europei. Punto. I patti devono essere chiari, per il resto mani libere, ognuno per conto suo. Lo spirito deve essere lo stesso che ha unito nel CLN contro il comune nemico nazifascista formazioni partigiane con anime politiche e valori profondamente differenti (che non avevano reciproca simpatia) e che infatti hanno intrapreso strade diverse nel dopoguerra, dopo aver dato all'Italia liberata dal fascismo una (bella) Costituzione. A me starebbe benissimo anche un'alleanza con Marine Le Pen, sempre sulle stesse basi. Temo che essendo già "opzionata" dalla Lega di Salvini vi siano impedimenti di diverso tipo (ma spero che ciò non impedisca ai due gruppo di marciare uniti in Europa). Per come è strutturato il Parlamento Europeo, dove non esiste il Gruppo Misto (e i "senza gruppo" sono emarginati in un organismo già di per sé depotenziato) è indispensabile trovare un gruppo parlamentare. Trovo sensato che il criterio sia quello dell'opposizione al Totalitarismo eurocratico, che è la priorità numero uno. Poi deciderà comunque la Rete.
  • Carlo Pizzato 3 anni fa
    Ho la sensazione che Beppe sia stato affascinato dalla grande somiglianza di Farange a Buster Keaton. Il pensionato Carlo
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    SI SI FARAGE e l'EFD SONO PROPRIO DEI RAZZISTI. .................................................. NOTIZIA ANSA DEL 03 giugno 2013, ore 20:03 BRUXELLES - Il gruppo europarlamentare degli 'euroscettici' Efd (Europa della Liberta' e Democrazia) ha ufficializzato l'espulsione ''da oggi'' di Mario Borghezio. Fonti del gruppo hanno reso noto che ''una maggioranza superiore ai due terzi'' si e' espressa favorevolmente alla proposta fatta venerdi' scorso dal co-presidente Nigel Farage, il britannico leader del partito indipendentista Ukip. La decisione e' gia' stata comunicata ufficialmente al presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, con una lettera dello stesso Farage in cui si informa che ''da oggi'' il leghista non fa piu' parte del gruppo Efd. .................................................. SONO RAZZISTI COME LO SAREMMO NOI, CON CERTA GENTE .................................................. W IL M5S
  • uno di noi 3 anni fa
    DEDICATO A carlo p. E A TUTTI QUELLI CHE RIPETONO CHE NOI DICIAMO SEMPRE E SOLO NO A TUTTI A PRESCINDERE: http://www.giornalettismo.com/archives/1026861/nicola-morra-apre-al-governo-pd-m5s/
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Che deficiente che sono! Ho letto ma non ho mica guardato la data… aaaah (sospirone di sollievo), meglio così :)))
    • uno di noi 3 anni fa
      tranquillo ,è un intervista del 12/07/2013. l'ho postata per tutti quelli che ripetono: voi dite sempre e solo no a tutti!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      uno, non so perché ma il fatto che sarà senz'altro il PD a dire NO ben prima di "passare per un momento assembleare" e per il "giudizio della Rete" mi dà un certo sollievo. Un'esperienza del genere col PD finirebbe a schifìo molto peggio che in Sicilia, è più forte di loro. P.S. Tra punti programmatici elencati dall'articolo che hai linkato non vedo né lo stop alle cosiddette "missioni di pace" né quello alla TAV Torino-Lione, Terzo Valico etc. E non vedo nemmeno la legge sul conflitto d'interesse (che non dovrebbe riguardare solo le televisioni come pensano nel PD ma anche le "porte girevoli" fra finanza e politica).
  • francesco . Utente certificato 3 anni fa
    Anzi hai sputato su tutte le mani tese,negando ogni dialogo,insultando persone come Rodotà e Ingroia,trascurando l’amichevole interesse e i consigli di Giulietto Chiesa e altri intellettuali al di sopra di ogni sospetto di collusione col potere. Si vede che non hai ancora capito che la strategia vincente è di unire le forze, non di fare la parte dei più fighi. La grandezza della Resistenza sta proprio nell’aver messo insieme comunisti e socialisti, azionisti e cattolici. Il tuo orgoglio avrebbe condannato il tuo gruppo al massacro. Così come oggi stai mandando a bagasce tutto quanto di buono si potrebbe ancora fare. Dopo aver perso le buone occasioni che ti si offrivano, ora pensi di metterci una pezza alleandoti con Farage, il nostalgico dell’Impero britannico? Ma per carità,Beppe,cambia strada al più presto,fatti una doccia fredda,un ritiro spirituale, se no veramente dovremo pregarti –con amicizia e simpatia- di toglierti dal belino.
    • Paolo Cicerone Utente certificato 3 anni fa
      si, proprio una marea di cazzate, ma pazienza, sono PuDdani
    • uno di noi 3 anni fa
      ti diverti a scrivere cazzate?
  • Gianni C 3 anni fa
    Grande Farage! e tu Beppe non ti meriti queste accuse resta li' e più motivato di prima! Non si rinnega chi ha creato un sogno dal nulla in 1/2 anni. E solo per colpa del 45% di astensionisti non abbiamo vinto guardate il sevizio delle iene! basta caccia alle streghe! http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/464434/casciari-se-avessero-votato-tutti-gli-italiani.html
  • john buatti 3 anni fa
    _________________________________________ Le riforme del Governo Renzi ! €80 per 10 milioni di dipendenti costo 10 miliardi...per 10 milioni di voti! ed ora la Vera riforma di Renzi: .................... Tasi, dopo il caos è rischio stangata “Possibile aumento del 60% sul 2013” 30/05/2014 Un prelievo tra i 400 e i 600 euro per tutte le tasse locali sulla prima casa: è questo l’importo, a grandi linee, che una famiglia di tre persone pagherà quest’anno ai comuni come tasse locali se vive in un appartamento di media grandezza.[...] http://www.lastampa.it/2014/05/30/economia/tasi-dopo-il-caos-rischio-stangata-verso-un-aumento-del-sul-RbEbJqMb8TaoKy2oicLuDP/pagina.html _________ Bankitalia: Tasi prima casa, rischio aggravio 60% su 2013 30 maggio 2014 http://www.ansa.it/sito/notizie/flash/2014/05/30/-bankitaliatasi-prima-casarischio-aggravio-60su-2013-_00fd4c35-a05a-48e3-bd60-c81982622b53.html __________ Da Bankitalia allarme Tasi 31/05/2014 Rispetto all’anno scorso possibili rincari fino al 60% Che il 2013 fosse destinato a passare come l’anno di grazia per le tasse sulle prime case lo aveva detto a chiare lettere l’ex premier, Enrico Letta, spiegando che l’abrogazione dell’Imu era un lusso che non potevamo permetterci oltre. Nessuna sorpresa, dunque, se quest’anno la Tasi tornerà a farsi sentire sui bilanci delle famiglie. Lo certifica, in una simulazione contenuta nella relazione annuale, che in serata si affretta a precisare come il confronto sia appunto con un anno, il 2013, dove http://www.lastampa.it/2014/05/31/economia/da-bankitalia-allarme-tasi-delrio-ma-sar-meno-del-NJOUHjtJ3or5DGytPA2uCO/premium.html;jsessionid=E5863EA58092AFF6B9FE5076F846D89A
  • paolo cordoni Utente certificato 3 anni fa
    E' naturale fare delle alleanze in Europa al fine di sostenere per quanto possibile alcune delle priorità del programma 5*. Bisognerà però essere chiari sul tema delle energie, siamo una società che ne divora una grandissima quantità, Farange parla di carbone, nucleare e altre cazzate che mi mettono i brividi! Parla male dell'eolico che invece rende e costa relativamente poco, funziona anche di notte e nelle stagioni invernali quando il solare è KO producendo molti Kw. in oltre il territorio italiano con le sue catene montuose è ottimo per accogliere questa tecnologia che alla fine funziona gratis, in modo pulito offrendo dopo molti anni di servizio un rottame riciclabile al 100%! Ne deduco che Farange o è "un pazzo" o cosa molto più probabile copre degli interessi tra l'altro pericolosi per la salute! Concludo che l'Europa è nata esclusivamente per necessità di interesse ove si litiga parecchio per accaparrarsi dei benefici, per questo i nostri parlamentari dovranno fare del loro meglio onde agevolare l'Italia, oltre che a battersi per la sostenibilità e l'eticità dei progetti. Se si terrà conto di questo che ben venga un'alleanza con Farange. Tengo a precisare che la ricerca è la cosa fondamentale da incentivare, quelli che non lo vogliono rappresentano il male assolto per il pianeta.
  • giuseppe Amato Utente certificato 3 anni fa
    Farage e Beppe tengono le palle per davvero! spegnete la tv informatevi davvero
  • francesco . Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe anche se non mi leggerai voglio dirti che son d'accordo coll'autore del post: non devi dimetterti,devi solo fare una seria autocritica proprio sotto il profilo della strategia politica. Tu ne eri il responsabile.E noi ti seguivamo entusiasti, nella consapevolezza di essere portatori di un'etica globale che -volontariamente accettata ed auto-imposta - dovrà necessariamente affermarsi a livello mondiale nel prossimo futuro se non vorremo estinguere la vita sulla Terra. Lo sappiamo e lo sanno tutti i migliori intelletti viventi ,come Chomsky,la Shiva, Rifkin,Latouche, Bauman e mille altri. Però tu dovevi sapere che queste idee suonano anatema per i padroni dell’umanità,e sarebbero state osteggiate con ogni mezzo. Pertanto dovevi trattenerti anziché sparare quelle cazzate su Dudù e l”oltre Hitler”,dando così un assist incredibile ai manipolatori del consenso che subito ti han dipinto come un pazzo pericoloso. Se parli agli italiani devi sapere che non tutti sono in grado di apprezzare la tua ironia surreale,soprattutto il popolo dei pensionati paurosi ai quali anche tu speravi di rivolgerti. Così anziché convincerli li hai messi in paranoia e hai fatto il gioco di Renzi. Chapeau. Mangiati le mani, morditi la lingua e fai penitenza. Non te la cavi con il Malox. Ma c’è di più.Per quanto tu abbia il merito di aver introdotto queste tematiche salvifiche nel dibattito politico e nella coscienza di molti, NON NE SEI TU LO SCOPRITORE. Le hai prese in prestito dalle tue buone letture. Eppure mostri l’orgoglio intellettuale di chi le abbia partorite ex novo,al punto di disprezzare chiunque – al di fuori del M5s – le condividesse convintamente. Così,anziché cercare di fare del Movimento un centro di gravità per tutte le forze antisistema di stampo libertario e antifascista, hai snobbato tutti,mostrando la più grande indifferenza verso tutto ciò che non fosse targato 5 stelle.(segue sopra)
  • vito asaro 3 anni fa
    mi sorge un dubbio:i giornalettisti parlano sempre e solo del movimeno perchè sono squallidi servi o perchè oltre il movimento c'è il nulla e,quindi,non saprebbero di cosa parlare?
  • Diego Gavazzeni Utente certificato 3 anni fa
    Può anche andarmi l'alleanza con Ukip se poi possiamo votare liberamente su tutti i nostri temi (cosa che non potremmo fare coi Verdi!), ma voglio che ci siano dentro anche altri partiti palesemente NON di destra!!
    • mich s. Utente certificato 3 anni fa
      ma siamo NOI quelli "NON di destra" !!!
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    a tutti coloro che disquisiscono sulle varie e possibili alleanze, dando pareri sia positivi che negativi, dico ... voglio sperare che la vostra idea sia frutto di una elaborazione mentale susseguente a ricerche di informazioni libere ... voglio sperare che non derivi da quello che avete sentito nei vari talk show della TV ... voglio sperare ... ... buonanotte Blog ... buonanotte amici ... a domani (^_^)
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      La prima risposta è "ASSOLUTAMENTE SI". La seconda è "NO!", anzi, talk show, tg e giornali hanno rafforzato la mia opinione opposta come una prova del nove. Ciao Claudio, buona notte!
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Sul FATTO QUOTIDIANO in edicola domani la vignetta di VAURO sarà la seguente (cito a memoria dopo averla vista in tv): titolo: FARAGE HA IL SENSO DELL'UMORISMO Farage a Grillo: "La sai quella del negro ebreo e omosessuale?" Grillo a Farage: "Ahahaha… dopo ti racconto quella dell'oltre Hitler!" ***** Possibile mettere assieme tanto livore, becerume e vieti cliché? Vauro Senesi in nomination per VIGNETTISTA DEL GIORNO.
  • vito asaro 3 anni fa
    va bene piddini.siamo fascisti e parliamo col razzista farage.siamo fascisti quindi,non parliamo col compagno monti,col compagno renzi,col compagno alfano e col compagno berlusconi.siamo fascisti e razzisti quindi,andate fuori dai coglioni.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      …e non dimenticarlo: siamo anche "potenziali stupratori" :))
  • Gianna Torbero 3 anni fa
    PERFIDA ALBIONE Farage, farage o nigel farage vuoi fare la strage ma dentro un garage col grillo sei bello già messo in ammollo se rompi le palle ti lisciamo la pelle ne manco sei bello e il cervello padulo già tutti ti mandan potenti... affanculo
  • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
    Rossa R. di Chiusi ha postato un commento che condivido e che molti dovrebbero leggere...
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    MA COME CAZZO E' CHE I NOSTRI DIPENDENTI NON COMUNICANO CON NOI INVECE DI FARSI INTERVISTARE DAI MEDIA CHE C HANNO SOLO BUTTATO FANGO? MISTERO
  • vito asaro 3 anni fa
    qual'è la differfenza tra noi e gli altri?un esempio.più sotto arijuna ha citato i king crimson ecco,"gli altri",non hanno la più pallida idea di chi siano.il semplice fatto che abbia scritto:king crimson-epitaph è come se mi fossi fatto una lunga discussione con arijuna.ecco chi siamo noi.loro chi sono?quelli disposti a vender l'anima ad un banchiere per aver in cambio un piccolo stipendio?
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Vito, sintesi perfetta: complimenti.
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      ottima ... davvero ottima analisi ... a volte ci si capisce anche senza parole ... se c'è affinità ... buona notte Vito ... :-)
  • paolo boccali Utente certificato 3 anni fa
    Ed ecco serviti i soliti disfattisti che remano contro il M5S. Chissà quali argomenti si andranno a trovare riguardo Beppe e Nigel Farage. Immagino: saranno come quelli del PD che erano contro Renzi ed ora si aggrappano al suo carro, solo perchè lui ha vinto! Gente da poco, di cui sono pieni gli italici palazzi.
  • nessun copy 3 anni fa
    domani è un altro giorno ed il M***** continua la sua battaglia vi lascio la buona notte da nessun copy elettore
  • Matteo Cavazzuti Utente certificato 3 anni fa
    Nigel è un grande l'unico in EU a dire la verità...scomodo a tutti come Beppe!! ukip è l'unico forte alleato possibile...avanti così!!!!
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    L'argomento non mi appare del tutto chiaro. aderire al gruppo EFD il cui Statuto mi pare scarno ma tutto sommato condivisibile, vuol dire per forza allearsi con UKIP? Quest'ultimo è uno dei gruppi ( forse il più grande ) dell'EFD che ho letto ha cacciato Berghesio quando ha trattato in modo razzistico l'ex ministra di colore. All'EFD quali altri movimenti o partiti aderiscono? Se occorre una unione di convenienza perchè non richiedere l'adesione all'EFD direttamente, si attenuerebbe quanto meno la presenza di farange o dell'UKIP. SECONDO ME OCCORRE PIU' CHIAREZZA. HO CERCATO DI FARLO DA SOLO MA SINCERAMENTE NON CI HO CAPITO GRANCHE'. INTERESSANTE COMUNQUE CHE CHIARIAMO DUE COSE: 1) CHE SE ADERIAMO ALL'EFD NON E' DETTO CHE CONDIVIDIAMO IL PROGRAMMA DELL'UKIP MA ANZI ABBIAMO LE MANI LIBERE PER PORTARE AVANTI IL NOSTRO PROGRAMMA QUELLO CON CUI CI SIAMO PRESENTATI ALLE ELEZIONI 2) CHIARIRE IN TUTTE LE SEDI CHE L'ADESIONE e' SOLO DI PURA CONVENIENZA PERCHE' CI PERMETTE DI AGIRE IN MODO PIU'INCISIVO.DOBBIAMO PARTIRE DALLO SPIEGARE COME FUNZIONA IL PARLAMENTO EUROPEO RISPETTO AI GRUPPI PARLAMENTARI; CHI PUO' COSTITUIRLI; SE NON SEI SCHIERATO IN UN GRUPPO QUALI PREROGATIVE SI PERDONO ECC. ECC. SPIEGATO QUESTO IN TUTTE LE SALSE E MEZZI POSSIBILI LA RETE PRENDE UNA DECISIONE A QUALE GRUPPO ADERIRE ( SE CI ACCETTANO ) FERMO RESTANDO CHE QUELLO CHE NON POSSIAMO TRADIRE E' IL NOSTRO PROGRAMMA ....
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    Una preghiera affinché domani il Padre Santo ci liberi di qualche Troll. Così sia. AMEN
  • Giancarlo C. Utente certificato 3 anni fa
    Se alcuni deputati "vecchi" e "nuovi" del M5S, leggessero, studiassero e si informassero un pò di più e collegassero il cervello prima di aprire la bocca, forse il Movimento ne trarrebbe vantaggio e soprattutto non sarebbe al centro delle polimiche faziose e architettate ada arte dai media in Italia. Farage non è ne xenofobo, nè razzista, è illeader del Movimento inglese come Grillo lo è del M5S, ma anche lui è tenuto a rispettare lo Statuto e i principi di Ukip ! Studiate Amici e compagni grillini, soprattutto studino coloro che sono stati eletti per "rappresentare". In più Europe of Freedom and Democracy (EFD) ha tutte le caratteristiche per essere la casa "compartita" del M5S ! Anche in questo caso, informatevi ! leggete le norme che regolano il Gruppo Parlamentare, andate a rivedere le battaglie che ha fatto ! Se continuate così ... credo che i voti il M5S li perderà invece di guadagnarli... e alla fine se non ci fosse Grillo, forse ne avrebbe persi molti di più anche in queste ultime elezioni europee. Ci sono si alcuni portavoce che studiano e si informano, ma molti ... lasciamo perdere ... sarebbe bene che tornassero alle loro precedenti occupazioni, se per lo meno quelle le esplicavano con coscienza di causa !
    • uno di noi 3 anni fa
      bassibruno lo decidi te d'imperio chi sono quelli intelligenti? ragioni come il capo di una setta.
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      e di nuovo sto bruni bassi bassi bruno...lo stramonio te ne ha bruciato qualcuno
    • bassibruno 3 anni fa
      no possono perché la vostra setta è strutturata in maniera che quelli intelligenti ci stanno male dentro ... alla fine dissentono e scappano oppure stanno dentro ma senza mettere in moto i neuroni.
  • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
    Abbiamo detto sempre no a tutto ed a tutti..ed ora si presenta l'UKIP. Certo che ho buttatto giu' tanti rospi in questo "lungo" anno, su cose dette senza collegare la lingua al cervello...a dare la colpa sempre agli altri...a farsi la guerra fra di noi per la presunta coerenza..Ma sono rimasto sempre qui ed ho fatto propaganda per il movimento.I risultati ci hanno punito..altro che malox..non scherziamoci!!!!! Ma se veramente ora vogliamo "allearci" con un'organizzazione che nelle loro affermazioni ( in Inglese ) ..e non in quello che ti e'stato detto a te da lui...si sono rivelati omofobi e razzisti, e soprattutto con idee lontane dalle nostre... io non ci sto piu'... Non ci vogliamo alleare con nessuno e poi lo facciamo con loro????? Per favore ...non scherziamo..perche' la lezione di domenica forse e' stata sottovalutata. E piano a dire che siamo contro l'Euro..se si sparisce dall'Euro, le persone ricche ci guadagnano..le altre muoiono di fame.
    • uno di noi 3 anni fa
      http://www.giornalettismo.com/archives/1026861/nicola-morra-apre-al-governo-pd-m5s/ un altro che dice sempre e solo no a prescindere.
    • Antonio Colagreco Utente certificato 3 anni fa
      "E piano a dire che siamo contro l'Euro..se si sparisce dall'Euro, le persone ricche ci guadagnano..le altre muoiono di fame." Accadrebbe esattamente il contrario
    • uno di noi 3 anni fa
      guarda come dice di no a tutti Beppe: https://www.youtube.com/watch?v=OCZxHTw7IU4 è proprio un talebano intransigente!
    • uno di noi 3 anni fa
      votate Rodotà e si apriranno praterie di governo....... ma prima che si arrivasse alla votazione con quorum + basso, in tre, una notte, si sono recati da un tizio che aveva giurato e spergiurato mai un secondo mandato! perchè il pd non volle Rodotà? io lo so, tu non credo.
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      perche'..fino ad ora abbiamo detto si a qualcuno?????....perche'..non ci siamo isolati in parlamento????
    • uno di noi 3 anni fa
      non abbiamo detto di no a nessuno, se hai delle prove a supporto di ciò che affermi postale.
  • Donato S. Utente certificato 3 anni fa
    "L´UKIP É XENOFOBO,I GRILLINI SONO TUTTI POTENZIALI STUPRATORI E I COMUNISTI MANGIAVANO I BAMBINI" Mi pare che anche tra i frequentatori del blog e i sostenitori del Movimento ce ne siano parecchi che non ancora abbiano un cordone ombelicale con i canali "ufficiali" e tradizionali di informazione(controllo)di massa. A mio parere UKIP é la confluenza fisiologica e naturale per il M5* per i valori che fino ad oggi, grazie a persone come Nigel Farrage in particolare, ha sempre sostenuto alinterno del parlamento europeo. Nigel Farrage le ha sempre cantate in faccia e a chiare lettere a personaggi del calibro di Barroso, Van Rumpuy e Schultz, esattamente come il Movimento, ed in particolare Grillo, sempre le ha cantate fino ad oggi prima dal blog, poi a livello comunale e regionale fino ad arrivare al Parlamento. Il risultato elettorale ultimo e tanto decantato non é altro che il frutto di ció che enstablishment ha voluto e imposto ai burattini dei partiti che sempre hanno leccato il culo alEU,al FMI alla Merkel etc... Altrimenti non si spiegherebbe il fatto che chi di leccamenti di culi sempre ha campato, come il signor Ferrara, ma la lista di nomi sarebbe lunga da stilare, anziché usare la propria lingua per leccarsi le ferite delecatombe del centrodestra, la usi per gioire della cosiddetta vittoria di Renzi su Grillo. Praticamente, per usare una battuta di Travaglio che mi perdonerá, ha continuato a leccare il culo al cavaliere passando per una volta da quello di Renzi. Proviamo solo ad immaginare cosa avrebbero imposto dalalto alla nostra classe politica, ma soprattutto al popolo italiano se in Italia il "sistema"politico al completo non avesse fatto quadrato attorno a Renzi ed al PD arginando la protesta popolare e democraticadel M5*, Probabilmente entro qualche mese avrebbero chiesto la testa di Renzi e trasformato anche il nostro Paese,dopo la Grecia, in un protettorato della Troika. Va bene cosí, andiamo avanti...
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    RICORDATE??? Nè di destra né di sinistra. Basta con le ideologie, si userà il buon senso. Più altre cosette che sarebbe lungo elencare e anche alcune di difficile individuazione nel caso europeo ma che, posta una scelta obbligata (far parte di un gruppo) stabiliscono la differenza tra una scelta strategica oculata e un moto istintivo emozionale alla maniera dei piddini che credono di votare ancora un partito di sinistra. Parliamoci chiaro, molti di noi non hanno informazioni sufficienti per centrare il proprio punto di vista e aderire o meno a scelte inerenti l'ingresso, e con chi, nel parlamento europeo che non è riconducibile a quello nazionale. Di fatto, entrare in un gruppo non ci omologherà mai agli altri esponenti, qualunque cosa essi siano, salvo la condivisione di istanze comuni principali come la contrapposizione tra Sovranità Nazionale e l'attuale UE. E questo mi sembra sia ben rappresentato da Nigel Farage, per non parlare di Grillo! P.S. Non vi dice niente il fatto che Beppe voglia allearsi con gli inglesi che sono fuori dall'euro ? Cosa può significare? Che differenza c'è nel parlamento europeo tra chi è nell'euro e chi non lo è? Quante informazioni utili si acquisiscono da un affiancamento simile? Solo per cominciare a riflettere.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    @ P. S. (ilmionomeènessuno27) 31.05.14 00,32 (che saluto) ... una lirica semplice ma precisa e bella che mi ha fatto pensare immediatamente alla Tv come la vedo io ... descritta da tutti come un "elettrodomestico" segno del progresso umano, una pietra miliare dell'evoluzione culturale, capace di tenerti compagnia ... capace di distribuire ... emozioni notizie conoscenza svago consigli e chi più ne ha più ne metta ... in realtà è si un elettrodomstico ... ma solo un gran frullatore che mischia ed impasta le parole ed i pensieri e poi li rigurgita nell'etere ... solo che, così come ne escono, ormai non hanno più senso alcuno ... oggi è ormai solo uno strumento per manipolare e lobotomizzare le coscienze, inaridirle, renderle mansuete ed assuefatte ... per spostare gli equilibri ... dall'ESSERE ... all'AVERE ... (rammentate Erich Fromm ???) (^_^)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio, buongiorno, leggo adesso questo tuo, grazie... e pensare che la mia tv nemmeno scalda più, vedo uno schermo piatto e buio che raramente ormai offre qualche lampo di luce e di colore, migliaia di led che accesi non riescono più a offrirmi nessuna sorpresa ed emozione.. :-))
  • Alberto 3 anni fa
    Avanti con l'alleanza con lo UKIP ...quando la cosiddetta sinistra europea taceva mentre la Grecia veniva dissanguata dalle sanguisughe dei burocrati UE, Farage difendeva il diritto di questa nazione umiliata davanti ai suoi aguzzini e rivendicando il diritto di decidere del suo futuro ed in difesa della sua sovranità ...Dovrebbe essere questo il compito della politica e della sinistra....ma così non è . Grande Farage e grande Grillo.
  • Silvio Perorni 3 anni fa
    So cosa dice Farage sull'EU, ma ho anche visto ultimamente tanti galletti di destra, quì in Italia, ringalluzzirsi e tirare fuori la verità sulla UE, ma non lo facevano però quando Berlusconi e Lega erano al governo. I motivi per cui Farage attacca la UE, pur evidenziando le truffe UE ai cittadini europei, sono diversi da quelli del M5S. Non dobbiamo mischiarci con Farage. Farage è stato alleato con la Lega per tutta la precedente legislazione europea, pur cacciando Borghezio. Dal 2009, quando la Lega governava quì con Berlusconi! Bravissimo, ma non abbiamo bisogno di lui. I nostri europarlamentari in pochi mesi diventeranno quanto una Lezzi o un Di Maio o un Di Battista, ottimi parlamentari! Senza bisogno di alleanze. Si tratta solo di trovare 8 europarlamentari con profilo accettabile dai parametri M5S, di 6 paesi diversi. Possiamo provarci, prima di sputtanarci? O no? Il sito del EFD è ancora rimasto con i membri della precedente legislatura. Eccoli! Con la bella faccia di Salvini! http://www.efdgroup.eu/members/by-member-states/category/italy.html
  • Pietro P. Utente certificato 3 anni fa
    Mha!! Quante pippe mentali leggo. Un alleanza fatta con chi utilizza democrazia diretta come il movimento può solo giovare al movimento stesso e permettere anche il confronto diretto tra cittadini INGLESI e ITALIANI. A parte il bollare Farage che non ha senso,quello che interessa è presentarsi in parlamento, votare e proporre all'unisono SOLO ed ESCLUSIVAMENTE i punti in comune. E poi ,se gli accordi prevedono di votare DEMOCRATICAMENTE e in modo DISTINTO i vari provvedimenti ben venga l'alleanza. Ricordo ad alcuni che anche Beppe è stato bollato come la "Merkel con i baffi(H)" fascista etcc.. Continuare questa polemica non trova una via d'uscita,le basi su cui lavorare per essere in europa sono solide.
  • yub verbis 3 anni fa
    L'unica cosa che non capisco è come mai non sia stato detto prima del voto di questa o altre alleanze... eppure quel venduto di vespa aveva chiesto con chi si sarebbe alleato... cavolo era la prima volta che vi votato e mi avete deluso
  • pasquale pesci Utente certificato 3 anni fa
    vi siete dimenticati di come dipingevano e dipingono sui giornali il m5s e beppe? ce ne han dette di tutti i colori. x la prima volta in uk si stanno preparando alla grande coalizione proprio come in italia e cm accadrà in europa. trovate un articolo sul guardian. gli scontenti devono imparare solo a guardare più in la del proprio naso. avanti m5s. l unica alternativa possibile. dobbiamo costruire una rete in tutto il continente
  • brunobassi 3 anni fa
    su youtube c'è un film, un po pubblicitario che fa apire benissimo cosa vuol dire il dualismo del TAO. angeli e demoni! la chiesa che domina il mondo con gli illuminati che diventano troppo ricchi e potenti e la chiesa li fa fuori e poi la massoneria che ingloba i muratori-architettori e infine gli illuminati che si infiltrano dentro chiesa e massoneria .... insomma da quel film si capisce che 1 non conta un cazzo ma l'alleanza di cervelli ( come dicono gli americani ) focalizzata su degli obiettivi ben definiti e con gente che non rema contro ... è l'unici sistema per ottenere successo... putroppo ogni volta che vuoi ottenere il potere c'è qualcuno che si infiltra tantoché non si capisce mai chi è bene e chi è male con la chiesa che in certi momenti diventa demoniaca fintanto da ammazzare i papi stessi e con la massoneria che a volte diventa santa perché garantisce la verità di scienza e poi gli illuminati che decidono di entrare in una sorta di massoneria dentro la massoneria e di chiesa dentro la chiesa come un tarlo ... ma anche li chi è con oi bene e chi con lucifero... e poi lucifero è il male o il dio della conoscenza? io non lo so ma so che più vai avanti a scoprire cose e più diventi anarchico come gesù... si perché gesù non era comunista come disse dalema ma era anarchico ... e poi anche li gesù ha rubato il potere a giovanni battista?... e pietro ha rubato il posto di successore di gesù a maria maddalena?.... e il santo graal era un simbolo di conoscenza o il simbolo del male? e dunque il m5s è bene o male? ...grillo è bene o male? io ho la mia modesta opinione ... cià che porta sofferenza dolore fisico e sofferenza di emozioni non va bene perciò, per me è bene tutto ciò che produce piacere e felicità e male tutto ciò che provoca sofferenza .. putroppo a volte il dolore di uno corrisponte alla felicità di qualcun'altro e allora le cose diventano difficili .. lo prendiamo in culo metà per uno? soffriamo ora per un piacere più grande in futuro?
    • okkio al link 3 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=sNipUnxn6nY
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    HERMAN VAN ROMPUY, il cooptato presidente del Consiglio Europeo, getta involontariamente la maschera ritirando il prestigioso Premio Carlo Magno 2014. >>>>>Gaffe di HERMAN VAN ROMPUY, uno degli uomini più influenti nelle stanze del potere di Bruxelles. "L'UE cambi rotta subito: è urgente ed essenziale che SIA PROTETTIVA NON SOLO DEGLI AFFARISTI, ma anche degli impiegati e dei lavoratori, non solo quelli con i diplomi e che sanno le lingue, ma di tutti i cittadini". Queste le parole pronunciate dal presidente del Consiglio europeo, premiato oggi nella capitale belga con il Carlo Magno 2014. Parole che tuttavia sembrano dar ragione a coloro che hanno criticato le politiche rigoriste dell'Europa negli anni della grande crisi e la scarsa attenzione avuta dalle istituzioni continentali nei confronti del disagio sociale.<<<<< http://tinyurl.com/pm9tnnf
  • il guscio Utente certificato 3 anni fa
    a me interessa poco se l'UKIP sia di destra o di sinistra. non vedo ragionevole fare una distinzione nemmeno in Italia, figurarsi se vado a farla in the UK. probabilmente è la parte politica che in Europa al momento ci è più congeniale. si potrebbe capire come avvicinarsi ai 5 eurodeputati di Podemos (Spagna), e perchè no, anche ai greci Tsipras. in questo modo metteremmo pure in pratica uno dei punti del programma europeo. il nostro obiettivo comune non è unire le destre o le sinistre, è mettere in discussione il sistema e far sentire la volontà popolare. e il punto in comune a tutti è proprio questo. bisogna convididere un programma comune. con UKIP questo sembra essere più difficile. mi riferisco in particolare alle politiche ecologiche ed energetiche che mi sembra di capire sono un tantino differenti dalle nostre. è vero che l'UK non ha i nostri stessi problemi di energia ed ecologia. bisogna fargli capire questo. ma va condiviso un programma per mettere in discussione i rapporti tra UE e gli stati aderenti, che siano finanziari, economici, commerciali e di flussi migratori. abbiamo bisogno di accordi in Europa, altrimenti non si va da nessuna parte (inteso sempre a livello europeo). e quelli che vedo più ragionevoli per un movimento come il nostro sono UKIP (come peso politico), Podemos e Tsipras (come accordo sull'area mediterranea).
  • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
    Per me questo con l'UKIP è un connubio molto interessante e utile. State tutti lavorando molto bene. Non preoccupatevi troppo del risultato delle elezioni europee al di sotto delle aspettative, è stato una prova di assestamento, normale quando si cresce troppo in fretta e dal nulla. Stiamo uniti e non facciamoci prendere dal panico per così poco. La pazienza e la calma sono le virtù dei forti.
  • Mauro P. Utente certificato 3 anni fa
    C'è sulla 7 un conglioncello di SEL che continua sparare merda su Beppe. Ma che essere squallido .
  • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
    Ho letto anche se fino a tutto l'articolo 4 dello statuto originale (in inglese)dell'UKIP e ritengo che ci siano differenze sostanziali e basilari tra noi e loro. Noi siamo basati sulla rete e sui supi iscritti oltre che ovviamente ai meetup. Loro a quanto intuisco sono molto accentrati sul NEC (National Executive Committee) ovvero il comitato nazionale esecutivo che mi sa tanto di casta e di istituzione e di sistema. No, proprio non mi piace l'UKIP, anzi sarei quasi per combatterlo!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Chiaro che ci sono differenze sostanziali e profonde, ma qui non si richiede l'adesione al programma e allo statuto dello UKIP, ma semplicemente di trovare un'alleanza occasionale ed emergenziale per un OBIETTIVO COMUNE: combattere l'eurocrazia tagliata su misura per favorire lobby ed élite finanziarie e mercatiste e restituire Sovranità ai popoli. Punto. Si tratta di un obiettivo prioritario.
    • uno di noi 3 anni fa
      ci sono differenze sostanziali e basilari con TUTTI, tra pd, f.i. e ncd ci dovrebbero essere differenze sostanziali e basilari, ma hanno preso il 41%. il 99% degli Italiani vuole solo vedere ingrossato il portafogli, del resto de ne fotte.
  • brunobassi 3 anni fa
    uno dei motivi perché mi sono autocancellato dal blog (il primo le parlamentarie tarokke) il secondo è proprio perché quel caso di intelligenza collettiva col software per sondaggiare su tutto e su tutti (1vale1) è andato a finiera a puttane ancora prima di cominciare... grillo lo devi capire che la gente non ci casca più... tu vuoi comandare e basta ... solo che il consenso non basta ... la politica è risolvere i problemi della gente, quanta più gente possibile e non creare problemi e semonare zizzania.... il seme sembrava buono ma il frutto è stramonio.
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      e mi sa che un decotto te lo sei già fatto
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      e misa che un bel decotto te lo sei fatto
    • Mauro P. Utente certificato 3 anni fa
      Non mi pare che ti sei auto cancellato .......facci un favore cancellati davvero.
  • Rossa R. Utente certificato 3 anni fa
    Leggo moltissimi commenti che denunciano l'infiltrazione massiccia di troll nelle discussioni del blog. Credo che se davvero questo accade andrebbe semplicemente ignorato. Accusando indiscriminatamente chi critica, di essere un troll, si rischia di allontanare dalle discussioni quelli che invece manifestano la propria opinione di dissenso nei riguardi di alcune scelte politiche o comunicative dei nostri portavoce. Qui dentro ognuno è libero di esprimersi, di dissentire e di cercare il confronto al fine di dare un contributo costruttivo per il Movimento.
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      Concordo pienamente, molte volte noto con tristezza e preoccupazione che chi abbia opinioni differenti viene oltre ad essere definito troll anche insultato, tutto ciò è all'antitesi dello spirito di libertà del movimento e assume sfumature di fondamentalismo, facciamo attenzione...
    • Riccardo Pusceddu 3 anni fa
      m'hai tolto le parole di bocca. Non siamo sicuri che siano dei troll. E se non lo fossero? Sarebbe come condannare un'innocente
  • Nicolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Va bene Beppe credo alla tua verità su Farage e alla tua buona fede. Cio' non toglie che questo tipo è conosciuto in tutta Europa come un maschilsta, omofobo, nazionalista isolazionista...il peggiore volto della "perfida Albione pronto afarci distruggere la nostre Piccola e media impresa . Hai mai preso in considerazione la disponibilità al confronto dei verdi europei? dovresti pensarci con loro condividiamo almeno la stella della difesa dell'ambiente. Niente stelle per Farage. E inoltre penso e spero caro Beppe che tu abbia fatto confusione tra il termine di strategia e il temine tattica. Se non dovesse essere cosi, mi dispiace caro Beppe ma io non ti seguo. Spero di poter continuare a condividerr i tuoi sogni. In un comizio a Torino hai detto che nessuno puo' impedirci di sognare e che a chi volesse farlo avremmo impedito di dormire. Non distruggere il nostro sogno Beppe, potremmo impedirti di dormire
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      L'alleanza con i Verdi, nonostante l'apparenza molto più politically-correct, sarebbe la cosa più inutile e sbagliata che il M5S possa fare: rinunciare a lottare contro l'oppressione eurocratica (che avvantaggia esclusivamente lobby ed élite finanziaria e mercatista) per restituire la Sovranità ai popoli: obiettivo prioritario e condiviso tra M5S e UKIP. Farage e l'UKIP sono profondamente diversi dal M5S, ma non vanno sposati. Non è necessario aderire né al programma né allo statuto di quel partito, ma unicamente condividere un pezzo di strada su un fondamentale OBIETTIVO COMUNE, nello stesso spirito che fu proprio del CLN.
    • Riccardo Pusceddu 3 anni fa
      e dai ragazzi, non trattiamo così chi scrive sul blog in buona fede. Non tutti sanno che i Verdi c'hanno detto di no. Con questa arroganza rischiamo di allontanarla la gente onesta anziché avvicinarla
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Ancora co 'sti verdi? Per favore basta.
    • uno di noi 3 anni fa
      se segui veramente il Mov. dovresti sapere che non è Beppe a decidere le alleanze. amnesia o cosa?
  • Piero T. Utente certificato 3 anni fa
    Se spinge davvero per la democrazia diretta allora sì
  • stefania f. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.europaquotidiano.it/2014/05/28/chi-e-nigel-farage-il-grillo-inglese/
  • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.ukip.org/the_constitution
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Che noia, un'altra sera passata alla tv a girar canali da non poterne prorprio più ogni istante pubblicità a tutto spiano e poi i talk-show, ma che gran baccano! Politici a turno sulla pubblica passerella quasi fossero tutti dei mister in gonnella tutti finti ad attaccarsi vecchi ideali sapendo di non essere stati mai leali Tutti a palare di diffusa crisi universale mentre nelle banche solo il loro conto sale ipocriti dimentichi di una sana missione pronti solo a promuovere ogni tipo di riscossione Conto gli anni che ce l'ho nel mio soggiorno la cosa utile che fa è che scalda come un forno questa tv è solo l'ennesimo bidone del Controllo utile al Potere per progettare un progressico crollo Crolla la Borsa ma anche il credito in banca la gente gira inerme sempre più stanca la sera è capace solo di sedersi e di girar canali a perdere la testa in trasmissioni banali Buonanotte! :-)
  • Ste Masca Utente certificato 3 anni fa
    Se si tratta di un'alleanza strategica e non programmatica allora ci può stare; l'importante è avere le mani libere e votare sempre secondo i princìpi del moVimento. Sui temi comuni possiamo fare massa critica e farci sentire con maggiore forza. Per quanto riguarda le accuse di xenofobia, estremismo di destra e cose simili io vorrei sapere da chi accusa, quali sono esattamente gli atti concreti che l'UKIP o i suoi esponenti avrebbero compiuto, tali per cui tale accusa possa considerasi fondata. Anche M5S è accusato di tutto ed il contrario di tutto ma noi sappiamo che sono menzogne, può essere così anche per l'UKIP ?
    • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
      Ma potremmo mai avere le mani veramente libere se ci alleiamo? Ho letto lo statuto di UKIP, è vero pare che non abbia obiettivi omofobi o xenofobi ne razziali (anche sarebbe grave scriverlo in uno statuto), ma comunque è movimento ultranazionalista e verticista, quindi se è così, perchè mai con UKIP si e con Le Pen no? Io dico NO, poi M5S è la rete e parte dal basso per indicare la linea.
    • Valerio Martinuzzi Utente certificato 3 anni fa
      Concordo pienamente.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Caserma. Il cappellano militare nel giro di pochi giorni riceve la confessione di numerosi soldati che gli rivelano: "Padre...ho peccato"... "e che hai fatto figliuolo?" "Sono stato con la Rosina!". In breve tutti i soldati di quel plotone che si confessano col cappellano militare rivelano di essere stati con la Rosina. Quando il cappellano si rende conto che la faccenda e' troppo diffusa rivela tutto al capitano, il quale decide di radunare tutto il plotone e rivolge loro la temuta domanda: "Chi e' andato con la Rosina faccia subito un passo avanti!". Tutti, tranne uno, fanno un passo avanti. Il capitano un pò sollevato si rivolge all'unico soldato che non si e' mosso e si congratula con lui: "Bravo soldato! Almeno tu non ci sei andato! Congratulazioni! Come ti chiami?". "Giacomo La Rosina".
  • Lorenzo Iurescia 3 anni fa
    io non capisco il perchè non allearsi con Farage se i nostri parlamentari saranno liberi di votare come gli pare.... allearsi con Farage non significa accettare per forza tutte le proposte dell'UKIP! non si troverà mai un partito che la pensa perfettamente come il M5S perciò sono per l'alleanza con l'UKIP! l'alleanza è solo una questione tecnica per stare nelle commissioni se vogliamo essere incisivi.
  • enrico . Utente certificato 3 anni fa
    Strumentalizzano ogni nostra parola e azione, dobbiamo trovare una strategia, magari qualche iniziativa attraverso tutti i gruppi nati sul territorio tangibile eclatante da grande comunità che vorremmo diventare, che non lasci nessuno indietro, partendo dagli ultimi. Non ci facciamo prendere solo dal consenso possiamo fare molto comunque agendo e uscendo dal teatrino della politica che anche troppo ci sta coinvolgendo.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Un'idea l'ho proposta ma con poco successo. Teniamoci i soldi del finanziamento e utilizziamoli ad esempio per creare una bella flotta di ambulanze del M5S. Volontariato in tutte le realtà in cui è possibile, visibilità e servizio attivo per i cittadini. Vi interessa?
    • Valerio Martinuzzi Utente certificato 3 anni fa
      Mi associo, il fare passare i nostri messaggi e le nostre ragioni passa per il territorio. Dobbiamo essere capillari e parlare con la gente, perchè dobbiamo essere consapevoli che molti possono non essere adeguatamente informati non per colpa ma perchè vittime dell'informazione di sistema. Aiutiamo a uscire dal tunnel della disinformazione che non ce l'ha fatta da solo come noi, e questa persona non so se voterà per il M5S, ma almeno spero non voterà più per gli altri.
  • antonino tronci 3 anni fa
    Grillo-Farage? Corretto, inevitabile, proficuo. Seguo Beppe da sempre, mi ha insegnato tanto, continua a farlo. Senza offesa per Beppe credo che l'esperienza politica di Farage potrà essergli utile per capire meglio come muoversi all'interno delle istituzioni, dato che purtroppo non può presenziare attivamente. Vivere l'esperienza politica diretta è importante e tutti noi del M5S ne beneficeremo inevitabilmente. Buon lavoro Beppe. Buon lavoro Nigel. A entrambi, con tutta la mia fiducia a prescindere... Grazie. Tonino Tronci Cagliari.
  • Roberto Galtieri 3 anni fa
    anche il Gue/Ngl è un gruppo confederale dove ogni delegazione vota come ritiene opportuno. La differenza con EDF è l'attenzione ai temi sociale, ai lavoratori e ai disoccupati
    • dman 3 anni fa
      dove hai trovato questa notizia? Che nel Gue Ngl si possa votare liberamente? hai link o fonti? Mi interessa molto , grazie.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    ogni tanto posto degli aforismi (non lo faccio solo io ovviamente) e leggendo i commenti ho notato che la cosa da alcuni non è apprezzata ... chiariamo subito che non si tratta di ostentazione di cultura (almeno nel mio caso che anzi è fin troppo scarsa) ma solo il condividere il risultato di una ricerca ... una condivisione con tutto il Blog, almeno con la parte più interessata ad ampliare le proprie conoscenze, che permette di approfondire un tema ... un pungolo per riflettere su un argomento specifico ... un input per sviluppare un pensiero ... infatti elaborare un pensiero è la cosa più importante in un Blog ... elaborarlo e condividerlo ... eventualmente discuterne ... in questi giorni il Blog è super affollato come non si vedeva da tempo ed è diventato oltremodo difficoltoso e dispersivo (in termini di tempo) leggere tutti i commenti ... stasera ho visto anche molte manine verdi ... come interpretare ciò ??? mi domando dov'erano tutti questi commentatori prima del 25 ... ovviamente si legge di tutto ... ma vogliamo riflettere ... perchè le parole sono importanti ... possono essere pietre ... (Carlo Levi) possono eseere finestre oppure muri ... (Marshall B Rosenberg) (^_^)
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      PS in + postare a quest'ora è sempre complicato ...
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      i tempi si dilatano con tanti commenti ... se poi devi scrivere un commento il tempo vola ... quindi è questo il motivo per cui, con ritardo, vi ... saluto amici ... ciao :-)
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio, me lo stavo chiedendo anch'io dov'erano tutti questi commentatori prima del 25. Sembra di essere tornati a quando si discuteva del dialogo con Bersani, non trovi? A me piacciono citazioni e aforismi. Quelli che pubblichi tu, quelli di altri. Magari non commento, ma mi copio e salvo quelle che mi stimolano, faccio ricerche, scopro cose nuove, mi danno spunti di riflessione interessanti. Grazie! :)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Hola Claudio. Ci permettiamo di citare frasi o poesie che ci paiono insuperabili nell'esprimere determinati concetti, nell'evocare certe emozioni. Io le scelgo fra quelle con cui sento un accordo musicale. Una breve scansione e sono certo che l'artista ha "mangiato e bevuto davvero" di quella carne e di quel vino...non ha solo visto il menu. :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      eheheh...quando si dice sinergia... :-))) Bentrovato Claudio!
  • Cristiano C. Utente certificato 3 anni fa
    i giovani turchi che fine hanno fatto? renzi li ha mandati in esilio
  • Antonio Longo 3 anni fa
    Per chi non è d'accordo a fare il gruppo UKIP-M5S. Ci sono altre strade da percorrere in Europa. 1) Battersi per vero governo europeo che nasca dal Parlamento, non dagli accordi tra i governi nazionali; 2) Battersi per un'Europa che abbia un bilancio adeguato per fare una politica di sviluppo sostenibile e per l'occupazione, non che dipenda dai contributi degli Stati; 3) Battersi per l'introduzione della carbon tax per orientare l'industria verso produzioni non inquinanti; 4) Battersi per l'introduzione della tassa sulle transazioni finanziarie, per colpire la speculazione; 5) Battersi per l'introduzione degli euro-project bonds, per finanziare investimenti pubblici europei nei settori della R S, nelle energie alternative, nella difesa dell'ambiente e del territorio, del patrimonio artistico e culturale; 6) Battersi perché siano i cittadini europei a decidere che Europa vogliono. Se vuoi tutte queste cose oggi c'è uno strumento da utilizzare per modificare i rapporti di forza in Europa: l'Iniziativa dei Cittadini Europei consente a 1 milione di cittadini (appartenenti ad almeno 7 Paesi UE) di avanzare una proposta legislativa. E' già partita un mese fa una I.C.E. denominata NEW DEAL FOR EUROPE per chiedere tutte le cose sopra indicate: "Un Piano europeo straordinario per lo sviluppo sostenibile e l'occupazione". Un M5S che vuole cambiare le cose in Europa ora può farlo, sostenendo e dando forza a questa Iniziativa di cittadini. Firma direttamente su www.newdeal4europe.eu "
  • toni aglio 3 anni fa
    Consiglio questo interessante articolo di Angelo Consoli (già ospitato in questo blog ad aprile per un passaparola sull'energia) http://angeloconsoli.blogspot.fr/2014/05/nigel-farage-se-lo-conosci-lo-eviti.html
  • stefania f. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.europaquotidiano.it/2014/05/28/chi-e-nigel-farage-il-grillo-inglese/
  • anna m. Utente certificato 3 anni fa
    ma dico io il pd si allea con il noto pregiudicato di arcore il presidente lo riceve al colle,e il movimento 5 stelle non può allearsi con farage? se si farà questa alleanza che ben venga a qualcosa servirà
  • Nicolo C. Utente certificato 3 anni fa
    D'accordo Beppe credo alla verità che ci esponi, cio' non toglie che l'immagine di cui gode Farage è quella di un maschilista omofobo, nuclearista e negazionista dell'emergenza ambientale. Penso che siano gà più di due le stelle incompatibili con le sue idee. Aggiungi poi che è un nazionalista, isolazionista e ti fai il ritratto della peggiore perfida Albione. L'unica cosa che ci puo' piacere è che ci lascia la libertà di gestire i nostri voti in parlamento europeo:...estica..i! Non fare, ti prego, confusione tra strategia e tattica, da una persona colta come te non me lo aspettavo proprio. Ad ogni modo se non c'è errore nella scelta dei termini sappi che se la scelta di stare con Farage è strategica io non ti seguo, non posso. Hai pensato a considerare le aperture al dialogo dei verdi europei? Io con qualche deputata europea verde e francese vado d'accordo e condivido la lotta contro il TAV. cOn Farage non condivido niente di niente. Ti prego di ripensarci Beppe, non puoi distruggere i nostri sogni. Recentemente hai detto in un comizio che non permetteremo a nessuno di impedirci di sognare altrimenti gli impediremo di dormire. Io voglio continuare a condividere i tuoi sogni e che gli attivisti ti permettano di dormire :) In tutti i paesi europei ci sono MU di attivisti 5 stelle. Prima di incontrare Farage non potevi ascoltare la loro opinione? Uno vale uno e in Inghilterra gli attivisti sono tanti e ben preparati. Ti abbraccio con tanto affetto
  • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
    Dallo statuto originale di UKIP... The Party shall conduct itself and its affairs in such a way that it does not discriminate against or in favour of any person on the grounds of their race, religion, ethnic origin, education, beliefs, sexual orientation, class, social status, sectarianism or any other basis prescribed by law. Further the Party shall at all times adhere to the principles of the rule of law, liberty, democracy and respect for the human rights and the essential, traditional freedoms of the people of the United Kingdom and those under the protection of the United Kingdom.... Sicuramente molto nazionalista secondo me, ma pare non razzista od omofobo. Ma non sono convinto però di farci l'alleanza.
  • Eleonora P. Utente certificato 3 anni fa
    Ma perché non allearsi con i verdi? Cercare un'alleanza con Farage può avere effetti divisivi sul movimento, può disunirlo. Io non sono assolutamente d'accordo con questa scelta. (per i magnifici difensori della linea maestra che imperversano sul blog insultando qua e là: adesso datemi pure della troll piddina, io il mio disaccordo lo esprimo comunque e invito chiunque dissenta da qualunque scelta a fare altrettanto, la democrazia è anche libertà di dissenso).
    • Mauro P. Utente certificato 3 anni fa
      Certo ch lo puoi esprimere come io posso esprimere il mio disaccordo su quello che scrivi.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      si valutino i profili dei due gruppi: se al movimento di Farege siamo contrari essenzialmente su un argomento: quello relativo al sostentaemento energetico, mentre con i verdi è giusto quello che ci lega la risposta alla tua domanda è implicita. Considera tra l'altro: "L'appartenenza al gruppo EFD consente al MoVimento 5 Stelle di perseguire una propria politica distinta per l'energia": stai sicura che quando si parlerà di "energie alternative" e non solo, il movimento farà il suo dovere.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Voterai no, qual è il problema?
  • uno di noi 3 anni fa
    oggi ho visto in tv un senatore che mesi fa aveva giurato e spergiurato che si sarebbe dimesso, codesto ha affermato che Beppe non è coerente! sembra una barzelletta.....
  • Pier S. Utente certificato 3 anni fa
    Lasciate perdere i Verdi in questo momento e specialmente le loro posizioni europeiste. Se si ritroverannno fuori da qualsiasi gruppo prenderanno poi le loro decisioni. In piu torno a ripetere l'esempio della Finlandia: sono da diverse legislature al governo e ora in un governo che approva la costruzione di una centrale nucleare di tecnologia russa che funziona solo con carburante russo sotto brevetto e prodotto in una delle cittadine piu inquinate della Russia. Alla faccia della coerenza, dei cittadini russi e del pianeta. Lasciate perderei Verdi e concentriamoci piuttosto su Farage e Tsipras.
  • lucignolo 3 anni fa
    ANNUNZIATA CONFESSA Annunziata a bersaglio mobile confessa che Bersani aveva il veto a fare il governo con i 5* ... cadono quindi le accuse di coloro che dicevano di accettare. Ma accettare cosa , loro volevano solo la fiducia , per il resto avevano il veto di " allearsi " con i 5* e ... meno male. Lucignolo
    • Pier Luigi Ighina Utente certificato 3 anni fa
      La vera domanda è: perchè non avete (io non ho votato 5*) risposto "va bene. ma vogliamo i ministeri di difesa, interni e lavoro?" Li avreste smascherati mentre ora di quell'incontro l'italiano medio ricorda "sembra ballarò"
  • Nome Cognome 3 anni fa
    "...L'appartenenza al gruppo EFD consente al MoVimento 5 Stelle di perseguire una propria politica distinta... ritengo che questa sia LA GARANZIA MIGLIORE CHE CERCAVAMO... senza chiudere la porta in faccia a nessuno a prescindere se non a chi ci vorrebbe tutti (FR-ES-PT...) in ginocchio... Chi è contrario a questa proposta di collaborazione si esprima argomentanto e non solo pretendendo il diritto al voto." Secondo me L'M5S dovrebbe andare con gli indignados spagnoli. I nostri movimenti hanno lo stesso DNA. Se non saremo in numero sufficente per formare un gruppo parlamentare mi andrebbe bene pure unirci agli eurocomunisti o ai verdi. Ve lo ricordate il Trota e Bossi, e tutti i soldi che hanno rubato? Come possiamo andare nel loro stesso gruppo? Noi non abbiamo niente in comune con i movimenti separatisti, o con i nazionalisti. E non abbiamo niente in comune con i democristiani della Culona, con i socialisti di Renzie o i liberali. Puttosto sarebbe meglio andare da soli. Poi, niente ci impedisce di appoggiare singoli partiti su singoli provvedimenti, se siamo d'accordo.
    • Mattia Marzaro Utente certificato 3 anni fa
      ci vogliono almeno 25 eletti di almeno sette stati membri per formare un gruppo..
  • Moreno Donè 3 anni fa
    Come intorti tu neanche il BERLUSCA!!!!!! Sic.....
  • savi s. Utente certificato 3 anni fa
    Mah..di certo questo blog e questo movimento hanno il merito di stimolare la curiosità di sapere..di informarsi.e questo credo è un merito che nessun altro può vantare.tanto che nessuna trasmissione per avere un minimo di credito e costretto come minimo a nominare il m5s e citare i post del blog.per questo più i post sono chiari semplici e veritieri più sarà impossibile contestarli o frainterderli.ai bla bla bla basti la tv di stato e che vadano a bussare porta per porta nei quartieri dei comuni a raccogliere voti che li umilia.e spero che dopo i miliardi di raccolta di fondi, tutti quelli che hanno avuto paura di prendere il raffreddore e si trovano a sciegliere tra un tumore in metastasi e una cancrena a una gamba trovino negli scienziati multinazionali.la salvezza eterna.
  • Giulio Baraldi 3 anni fa
    Beppe vogliamo votare. Preferisco i Verdi. Per favore evitiamo gli xenofobi, per favore.
    • Tiziano M. 3 anni fa
      I VERDI hanno detto che nn ci vogliono....se continuate a dire le stesse cose che dice la TV su Farage fregandovene di ciò che è scritto nel presente Post allora vuol dire che nn siete razionali ....accendete il cervello prima di scrivere cazzate !!
  • Nicola F. Utente certificato 3 anni fa
    Del voto di scambio con gli 80 euro e dei F-35, non si parla nei palazzi istituzionali alla vigilia del 2 Giugno, la Festa Nazionale "tradita" dal PD-Forza Italia! Qualcuno prova un po' di sana vergogna istituzionale?
  • Mattia Marzaro Utente certificato 3 anni fa
    Vista anche la natura del movimento non potremmo dividere i nostri eletti in più gruppi parlamentari?! Con 17 eletti potremmo avere un certo peso in più di un gruppo, con una consultazione on line decidiamo quali sono i gruppi che propongono iniziative che possano convivere con le nostre idee, con una seconda consultazione capiamo in che misura vogliamo essere rappresentati nei diversi gruppi anche a seconda dei punti comuni. Sarebbe un segnale democratico forte verso l'opinione pubblica italiana e una maniera di proporre un modello di democrazia partecipativa diretta anche in europa. Entriamo nei differenti gruppi per sviluppare gli argomenti che possono concordare con il programma del movimento a 5 stelle, niente ideologie, si valuta di proposta in proposta. In ogni caso il gruppo di appartenenza da regolamento del parlamento europeo non può determinare/obbligare il voto del singolo deputato che rimane libero di scegliere. Entriamo a far parte del processo di discussione e legislativo senza essere obbligati a votare ciò che si distanzia troppo dalla nostra linea.
  • Pier Luigi Frosoni () Utente certificato 3 anni fa
    Sono iscritto al M5S, sono d'accordo ad aderire al gruppo EFD con l'UKIP, la nostra priorità è sempre la realizzazione del programma, in questo caso sono i 7 punti per l'Europa e per perseguirli dobbiamo necessariamente aggregarci con gruppi che abbiano affinità soprattutto in questo; per gli altri temi si rimane liberi di proporre e votare i provvedimenti in linea con i 20 punti per l'Italia. Spero inoltre che si trovino anche gli eletti delle altre 5 nazioni necessari per poter veramente contare nel Parlamento Europeo. Sono sicuro che i nostri cittadini eletti sapranno gestire questa novità per noi. Ho già espresso il mio parere all'eletto della mia circoscrizione. Non fatemi vedere i nostri eletti fare quello che ci hanno augurato con disprezzo durante la campagna elettorale: stazionare nei servizi igienici. Il M5S non è ne di destra, ne di sinistra, ne di centro, nel fare il gruppo non ha i preconcetti di chi si deve schierare a priori da una parte. Avanti M5S.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=pl0meQO7kV8
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Più che a uno Stivale l'italia dovrebbe assomigliare a un Tanga... Visto che è sempre pronta a offrire il culo...a chi la paga meglio... Peccato che poi spesso trova solo chi 'ne approfitta' e i soldi glieli toglie invece che darglieli...
  • Alex L. Utente certificato 3 anni fa
    Accordo 'strategico'' Non concordato con la base In breve, Un INCIUCIO Ps come sta il figlio di GianRoberto? Male Molto male
  • Nicola F. Utente certificato 3 anni fa
    Con l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica Italiana, Beppe, dimostrerai la Tua sapiente lungimiranza di governo.
  • Antonello Murgia 3 anni fa
    Bene, io personalmente ho deciso, se allearsi con i verdi significa votare sempre come loro mentre allearsi con Farage non è una alleanza di intenti ma solo di "comodo" e abbiamo le avremo le mani libere allora sto anch'io con Beppe!!! PS QUANDO MI CONNETTO AL BLOG DOPO CHE ENTRO DAL SITO DEL M5S MI RICONOSCE MA NON RIESCO A COMMENTARE COME CERTIFICATO
  • Marco Bechini da () Utente certificato 3 anni fa
    No pazzesco l'annunziata sta provando a fare la giornalista.. oddio ascoltatela.. non ci credo cosa è successo? qualcuno mi spiega cosa significa???
    • Mauro C. Utente certificato 3 anni fa
      Credo che ad una parte dei giornalisti ed a una cospicua fetta di elettori, faccia comodo la presenza del movimento nel parlamento, in quanto lo ritengono un pungolo al governo, una sorta di cani da guardia della democrazia, per contro, non ci ritengono ancora sufficientemente strutturati e competenti per poter governare, e credo che in un certo senso per noi in questo momento sia meglio così, c'è solo da augurarsi che nel frattempo,che noi consolidiamo la nostra esperienza politica, gli altri non facciano troppi danni.
  • sergio b. Utente certificato 3 anni fa
    Un risultato almeno adesso lo abbiamo. Grazie a Grillo sappiamo chi è e che programma ha l'UKIP e l'EDF. Alla fine con un voto decideremo se ci piace oppure no. Spero che di giri così in Europa ne faccia ancora in modo da informarci sulle facce e sui programmi di gente che ad oggi non conosciamo. Il PD e FORZA ITALIA fanno questo servizio ai suoi elettori?
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Altrochè se je lo fanno un bel servizio..
  • enrico . Utente certificato 3 anni fa
    Non vedo questa grande festa nelle strade, anzi teste basse e poca voglia di parlare di politica. Mi ricorda tanto quando vinceva Berlusconi che la mattina seguente nessuno lo aveva votato. Ha vinto la paura la pancia "vuota" la speranza per molti di raccogliere qualche briciola lasciata cadere dal sistema, alle politiche c'era il reddito di cittadinanza che per molti era uno spiraglio di luce, ma passato quasi un anno le speranze sono state spostate verso gli 80 denari, pensate semplice. Comunque, su la testa e guardiamoli negli occhi, loro sanno.
    • Marco Bechini da () Utente certificato 3 anni fa
      Io ho un bar, che per problemi burocratici e ritardi nei lavori, ha aperto il locale, e già prima di aprirlo aveva 70.000 euro di debito: preventivo 120.000, 2 mesi di lavoro, pagando l'affitto di 2.500 euro (altri 5.000 euro da spendere nei due mesi).... Bene invece è successo questo: durata lavori: sei mesi (4 mesi di affitto in piu : 10.000 euro) costo finale: 180.000 euro (60 in piu del preventivo) Quindi ripeto: 70.000 EURO IN DEBITO SENZA NEPPURE AVERE APERTO L'ATTIVITà !!!!!!! 5Stelle a vita.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, bisogna bastonare bimbiminchia brontoloni bevendo birra bavarese bissando boccali biondi brinati. Bravo Beppe, bistratta brevemente bastardini bifronti burrosi, bisce biforcute brancolanti bussano blog brandendo bibbie blasfeme bucate Beretta calibro 9, bugiardi!
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    King Crimson - Epitaph "Confusion" will be my epitaph. As I crawl a cracked and broken path If we make it we can all sit back and laugh. But I fear tomorrow I'll be crying, Yes I fear tomorrow I'll be crying. http://www.youtube.com/watch?v=TaRr4u4owyk
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      La confusione sarà il mio epitaffio Mentre striscio per un sentiero crepato e sfasciato Se ce la facciamo possiamo metterci comodi E ridere Ma ho paura che domani starò piangendo Si, ho paura che domani starò piangendo Poesia a
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ohh yeahhh Pà! :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Arjuna, questa è proprio uno sballo! :-)))
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    La stampa e la tv scatenate contro la possibile alleanza UKIP - M5S, avevte sentito alzarsi UNA sola voce quando Renzi ha convocato il pregiudicato per accordi sulle riforme e sulla legge elettorale? Due pesi due misure, sempre! Voglio dirlo con le parole di Pasolini:"In Italia : il nuovo fascismo, attraverso i nuovi mezzi di comunicazione e di informazione (specie, appunto, la televisione), hanno scalfita , lacerata, violata, bruttata per sempre, l'anima del popolo italiano"
    • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
      Accidenti, che si è gridato allo scandalo quando Renzi ha incontrato il condannato e tuttora è scandaloso che continuino a parlarsi e a decidere delle sorti della nostra Italia. Se ne devono andare e per questo mai alleanze con questa politica!
    • Cristiano C. Utente certificato 3 anni fa
      se potesse vedere Pasolini cosa è diventata la tv di oggi, rimpiangerebbe quella di allora ciao stellina Dani;)
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Paolo, e noi ce la dobbiamo mangiare ..:)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Danila, anche il "dessert" è servito ...e come sempre è la solita mousse al "cioccolato"
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Esatto Giorgio, questo la dice lunga sui media di regime
    • giorgio p. Utente certificato 3 anni fa
      infatti neanche una parola sulla lega che fà accordi con la le pen,e torna a sleppare mister b.
  • Maurizio Dati Utente certificato 3 anni fa
    Per me ci possiamo alleare pure con totò riina basta che li mandiamo a casa tutti e processiamo questi maledetti giornalisti venduti e traditori. Sia lodato Maradona che li sparò appresso.
  • fabio pitorri 3 anni fa
    Ho votato M5S,sia alle ultime Europee che alle precedenti politiche, essenzialmente come voto di protesta contro le politiche neo-liberiste/neo-feudali portate avanti dalla Troika (UE-BCE-FMI) con la complicità in Italia(evidente)dell'asse PD-FI. Seguo Farage da ormai 2 anni,sono membro della MEMMT che in Italia è divulgata da Paolo Barnard, e vi dico che all'interno del Parlamento Europeo (che ha potere solo consultivo e NON LEGISLATIVO, un vulnus democratico che NESSUN MEDIA italiano denuncia)il solo parlamentare degno del mio rispetto si chiama NIGEL FARAGE! Guardatevi i video dei suoi interventi e riflettete...il VERO NEMICO COMUNE SI CHIAMA EUROZONA, con una assurda moneta unica che ci lega mani e piedi al volere dei MERCATI FINANZIARI ed al potere delle multinazionali con dietro i grandi banchieri, altro che ridicole discussioni tra chi è di destra o di sinistra! Pregavo per un'alleanza con Nigel....avanti così Beppe, dentro l'EFD e contro il TTIP tanto per cominciare! Per gli (ex?)piddini...libero mercato selvaggio, flessibilità d'impiego, privatizzazioni di asset strategici pubblici ecc. il PD è di sinistra??? Ma fatemi il piacere!! Marx si rivolta nella tomba!! Free people from the EUROCRIME!!
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    Grillo comunque precisa che ancora non esiste alcun accordo tra M5s e Ukip. "Ho incontrato Farage per conoscerlo. Era necessario un incontro faccia a faccia" spiega, aggiungendo che Farage gli è piaciuto. Ma ora la parola passa ai sostenitori di M5S, che attraverso la rete rifletteranno sull'esistenza di ogni possibile denominatore con la formazione inglese e decideranno se e quali posizioni in comune il movimento ha con l'Ukip. "Non cambieremo il nostro programma, non cambieremo le nostre idee, ma se parliamo di concetti come quello della democrazia diretta allora abbiamo qualcosa in comune".
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      Nell'intervista Grillo ricorda anche che il movimento è tenuto a cercarsi dei partner nel parlamento europeo: "Con 17 parlamentari, se formi un gruppo autonomo, sei tagliato fuori". Dopo l'incontro tra Farage e Grillo mercoledì a Bruxelles, l'Ukip ha rilasciato una dichiarazione per precisare che, in un potenziale nuovo gruppo, i partiti potrebbero fare campagna e votare come meglio credono pur restando nel quadro di un accordo di massima.
  • Nome Cognome 3 anni fa
    Per prima cosa moderate i toni. C'è gente che commenta su questo blog che la democrazia partecipata non sa neppure dove sta di casa. ''entro nel blog e che ti trovo oltre ai trollini rimbischeriti x overdose di bombarenzi, una banda di ex comunisti nostalgici di bertinotti e amanti delusi di vendola, che criticano tutto e tutti e pertanto gli dico; andate a cagare e finitela di rompere i cogl****'' ''haha i trolloni:c'è chi è l'ex votante deluso dal M5S,c'è chi invece critica Beppe e c'è chi invece con gli amici non ci vota più...ahahahahah.poveri coglioni!!siete solo degli schifosi pagati.'' Siete voi i veri Troll, sapete solo insultare chi è migliore di voi. Si vede lontano un miglio che siete degli infiltrati. Parlate da fascisti. Allora tornatevene a CasaPound o in Fratelli d'Italia. Il movimento può fare benissimo a meno di voi. ''Cari stronzoni che mandate qui i TROLL a romperci i maroni. Pensate di demoralizzarci, di farci paura?'' Premettendo che STRONZONE ce sarai, nessuno voleva mettere paura a nessuno, si stava discutendo della linea politica. Ma che vuoi saperne tu? Se tu avessi un'idea tua ti scoppierebbe la testa. Il punto della questione è: il movimento deve fare alleanza con il EFD? La mia risposta è ''col cazzo.'' Io preferirei i verdi o l'EUL/NGL.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      anche col diavolo contro l'eurocrazia. Poi se non t'importa nulla delle aziende che chiudono e dei lavoratori in poverta' costretti a esiliare in nome della bella facciata mediatica..
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      PENSA, FOSSE PER ME COL FN E LEGA I NEMICI DEI MIEI NEMICI SONO MIEI "AMICI" MORTE ALL'EURO-MARCO MORTE ALLA EU-GERMAGNA IMPERIALISTA
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Bene, voterai no all'alleanza con ukip. Qual è il problema?
  • Francesco B. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei ricordare che Farage è l'unico che nel parlamento europeo ha difeso il nostro paese dagli attacchi destabilizzanti che hanno poi portato alla ribalta Monti con tutte le ambiguità della sua ascesa e i disastri enormi che ha prodotto la sua politica. Ben venga un accordo con questo signore...............
    • giorgio p. Utente certificato 3 anni fa
      ottima memoria,bisognerebbe che tutti l'avessero.
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    Da Mentana adesso. Un giornalista di cui non so il nome ( Malaguti? ) dichiara che il reddito di cittadinanza proposto dal M5S, in campagna elettorale ha la stessa valenza del voto di 80 euro di scambio. Mi permetto di dargli dell'ignorante. Gli 80 euro rappresentano un atto "contrattuale" DI PARTE, il reddito di cittadinanza introduce nella società un DIRITTO sacrosanto per tutti coloro che non hanno lavoro né reddito: il diritto a non suicidarsi, a non delinquere, a sentirsi parte di una collettività. E' poca la differenza?
    • Anna B. Utente certificato 3 anni fa
      Giusto. E poi, nessuno (almeno che io sappia) nei media italiani ha notato che Renzi si è servito, in campagna elettorale, dei soldi delle tasse di tutti gli italiani (compresi quelli che non avrebbero votato per il PD e quelli che pensavano di astenersi) per una manovra che faceva guadagnare voti a una sola parte politica (insomma, si è fatto propaganda a spese di tutti, alla faccia del conflitto d'interessi).
  • Chris J. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Comunque brillante tirare fuori la proposta di alleanza con questo partito nazista una settimana prima dei ballottaggi! Giusto per perdere qualche voto in piu'! Chi consiglia Beppe lavora per Renzi?
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ...mhà...lo pensavo anch'io,...ma mi pare che renzi lavori .........per se stesso. ***** Eposmail
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa mostra
      E' Renzi che lavora per Grillo.
  • Bruno Sordini Utente certificato 3 anni fa
    MA VOGLIAMO COMINCIARE A PARLARE DI COSE SERIE? PER ESEMPIO AVETE SEGUITO IL COMMENTO MANDATO IN ONDA DA MICHELE SANTORO GIOVEDI SCORSO SU QUESTA FACCENDA DI FARAGE?
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      E secondo te una cosa seria e' il commento di Santoro? Ah siamo messi davvero bene!
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      CHI CAZZO SE NE FREGA DI SANTORROR
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      No.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Possibile "apertura" anche ai rappresentanti danesi?
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      (quelli del Danish People Party)... non li conosco ma potrebbe essere interessante farsene almeno un opinione...
  • Daniele 3 anni fa
    Sì, è vero che i membri di ukip che hanno fatto dichiarazione sessiste omofobe o razziste sono stati espulsi o sospesi ma è anche vero che ce ne sono stati diversi e molti altri lo pensano e si tacciono. Secondo voi quante possibilitá ci sono che un parlamentare 5stelle che viene sospeso per cose del genere? Secondo me nessuna. Quindi non è che avrebbero molto da parlare nello stesso gruppo. Detto questo spero che ci sia una votazione online
  • dani daniele 3 anni fa mostra
    nsomma ce voi convince che la merda è bbona....
  • Anna B. Utente certificato 3 anni fa
    Quel che è scritto nel post sarà pure tutto vero. Ma prima di allearsi con Farage, bisogna porsi questa domanda: quanti voti perdiamo se ci alleiamo con i nazionalisti inglesi? Perché è ovvio che tutti i media italiani ripeteranno il ritornello "Il M5S è fascista perché è alleato dei fascisti inglesi". E, come è noto, una menzogna, ripetuta incessantemente, alla fine diventa una specie di verità. Ha l'effetto della verità. Perché vogliamo regalare le politiche, quando ci saranno, alla casta?
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Imparare a non ascoltare questi delinquenti della cosiddetta informazione, è cosa buona e giusta.
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Se si alleasse con Tsipras, i media italiani ripeterebbero che è stalinista, e se non si alleasse con nessuno, ripeterebbero che è come Hitler che nel '32 diceva di non volersi alleare con nessuno... E' inutile perder tempo dietro i media di regime: quelli continueranno a spalar letame comunque, a prescindere, qualunque scelta si faccia o non si faccia. Sono pagati per questo.
  • enrico . Utente certificato 3 anni fa
    Attenzione alle gabbie ideologiche che ci stanno dividendo in questo difficile momento. Continuiamo ad informarci, crescere e affermare i principi fondanti del movimento quali coerenza, onesta, empatia, senza pregiudizi, spogliandosi da quelle odiose divise che ci rendono schiavi inconsapevoli. La fine del movimento si realizzerà quando ci divideremo in correnti, il sistema lo ha capito e ci propone continue scelte di dx o sx. Siccome ci riteniamo tutti di aver capito e di essere usciti dal buio vediamo di fare analisi costruttive e di confrontarci sulle idee rimanendo liberi. Se dobbiamo scimmiottare tra gli elettori di dx e sx e su cosa sia più conveniente per noi, riprendiamoci i rimborsi elettorali e trasformiamoli in buoni pasto. La fame non manca.
  • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
    secondo quel grande statista di civati (che fa tutto lui in parlamento e accusa i nostri di non fare niente!) e secondo la grande giornalista annunziata abbiamo dato un voto ogni tre a renzi... un voto ogni tre del movimento?! Boh? Comunque.. anche fosse ... Ce li riprenderemo con gli interessi. PREPARATEVI!
  • sergio cecchi 3 anni fa
    il problema é che l'associazione con il gruppo di Farage verrá strumentalizzata negativamente e metterá in difficoltá i parlamentari 5S in cento differenti situazioni mediatiche.. in termini d'immagine é l'ennesima salita con un peso (extra) sulle spalle.. Vero é che tutta l'Europa pende a destra e che l'Italia é l'unica nazione con la vittoria a sx
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Vittoria dell'Italia a sinistra? Mi giunge nuova.
  • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
    E' quasi mezzanotte e un dubbio m'assale: ma non è che tutti i piddini che sono qui a imbufalirsi per cercare di indirizzare in qualche modo la formazione o non-formazione delle alleanze altrui stiano, più o meno inconsciamente, cercando di compensare la loro impossibilità di influire sulle scelte del loro partito? Se un accordo del M5S ci sarà o non ci sarà, alla fine lo decideranno gli iscritti certificati con una votazione. Non sarà che ai piddini rode un pochettino perché loro invece, l'anno scorso, si sono ritrovati al governo con Berlusconi da un giorno all'altro senza che nessuno si fosse neppure lontanamente sognato di chiedere un loro parere, e hanno appreso della loro nuova alleanza leggendo i giornali?...
    • caterina c. Utente certificato 3 anni fa
      Esatto, sono qui perchè si rendono conto che il loro partito non li ascolta in nulla...non gli da spazio perchè tutto lo spazio è preso da renzino di firenze
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Scrivere a una persona dicendogli "Devi.." è quasi una provocazione affinchè la persona stessa non faccia assolutamente niente, oppure sì, ma esattamente il contrario. Io almeno mi comporto così dall'età della ragione, ascolto degli altri i consigli, i suggerimenti, ma poi decido io cosa "Devo..."
  • Barbara R. Utente certificato 3 anni fa
    Gente mai vista che scrive. Ma come, già finita euforia del 40%? Da due gg sento solo grilllofaragegrillofaragegrillofarage. Sarà che facciam paura , che il loro quarantaxcento è ininfluente e serve solo a rafforzare e continuare ciò che iniziô monti? A vedere quanto sono agitati, direi che è ESATTAMENTE la cosa più giusta da fare. Basta con le autoflagellazioni, capire sì, ma poi basta e avanti compatti senza troppe variazioni. Forza ragazzi, e forza beppe!
    • caterina c. Utente certificato 3 anni fa
      E' così . Sono disperati perchè sanno che la troika italiana è alle porte...Renzi è incapace di governare e vengono qui per tirarsi sù di morale ...anche questi disperati ci tocca ascoltare
  • Alberto C. Utente certificato 3 anni fa
    Faccio la mia personalissima analisi. Vi prego di seguirla e leggerla fino in fondo. Nigel Farage è un personaggio scomodo per l'estabilishment finanziario europeo perchè è a favore della democrazia diretta (ha più volte ribadito la necessità di far prendere al SUO popolo, gli inglesi, decisioni importanti) e difende fermamente la sovranità dei popoli dell'Eurozona, quella sovranità che la Troika, a piccoli passi, negherà agli Stati membri. C'è un'altra cosa da notare: appena Beppe è andato a consultarsi con Farage, subito i media italiani si sono scagliati contro accusando il leader dell'UKIP di xenofobia, omofobia, razzismo, nazismo e chi più ne ha più ne metta (Huffington Post è uno dei più accaniti), malgrado questo non corrisponda affatto a realtà (su internet trovate tutte le smentite). Perchè questo forte accanimento proprio ora? Farage sono anni che è in Parlamento Europeo e ha già avuto a che fare con altri esponenti di altri partiti italiani. La risposta è: IL SISTEMA DEI POTENTI TEME FORTEMENTE UNA ALLEANZA M5S-FARAGE! Tale alleanza provocherebbe grande scalpore e darebbe molta rilevanza e peso alla presenza del M5S in Parlamento Europeo. Farage ha difeso, da inglese, la dignità e la sovranità del popolo Italiano molto più di quanto abbiano fatto gli eurodeputati italiani! Farage, qualche anno fa, è stato anche vittima di un incidente aereo. Qualche dubbio sugli attacchi che gli vengono fatti soprattutto dall'informazione italiana dovrebbero venire spontanei!
    • Chris J. Utente certificato 3 anni fa
      Guarda che il nazista liberista per il potentato economico va benissimo. Una delle sue proposte forti e la "tassa piatta": stessa percentuale per tutti, dal precario (che a lui sta benissimo), a i suoi amici della city (che ci guadagnerebbero un botto).
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    L'eventuale accordo di Beppe con Farage, conviene per pragmatismo delle parti con azione pratica "in difesa della stessa causa" in Europa; e non tralascio che ho piena fiducia in Beppe!
  • Antonio Caracciolo 3 anni fa
    In tempo reale: a "Bersaglio Mobile”: una trasmissione sul Movimento: - sta parlando Andrea Malaguti: quello che parla di più, ma che non capisce un c... e pretende di saperla più degli altri. Un personaggio cosa insipido che non si sa cosa voglia: in realtà, vuole solo diffamare il Movimento: lo ha sempre fatto, non ha interesse a fare altro... Hanno categorie concettuali stantie e sono arciconvinto che il mondo debba entrare nelle loro categorie, nei loro schemi... Non è il mondo e gli altri abbiano una logica tutta loro, che semmai va compresa... Mi sto chiedendo se non è meglio che spenga il televisore e faccia qualcosa qui al computer...
  • Leopoldo franceschini 3 anni fa
    Grillo con farage. Ma siete/siamo matti? Meglio 100 volte renzi10 volte berlusca..
  • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
    Mi senbra di essere ritornata a dopo le elezioni del 2013 quando i troll piddini venivano sul blog a frotte per cercare di orientare la decisione di allearsi con il PD targato Bersani!!! Adesso è il momento, secondo loro, di dire no a Farage e si ai verdi o Tsipras. Tutto questo zelo illumina la bontà della scelta (se sarà decisa) per Farage. Io non ho dubbi, già molto tempo fa ho visto i video degli interventi di Farage al parlamento europeo. Per me scelta approvata! Rosicate piddini... Grillo + Farage= Pauraaaa!
    • Antonio Caracciolo 3 anni fa
      Appunto... Trattano la questione delle alleanze nel parlamento europeo e in quello italiano come fossero la stessa cosa... In realtà, i "matrimoni obbligati” sono la continuazione della stessa procedura elettorale... Sono la stessa cosa... L’«alleanza» con Bersani sarebbe stata un fatto politico... L’«alleanza» con chiunque altro in Europa è una questione assolutamente procedurale...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Scusi rikimodena, nel M5S non si rispetta la votazione della maggioranza? O ha bisogno di un regolamento ad personam?
    • Avnt. Grd. Utente certificato 3 anni fa
      Onestamente, io smetterò di votare M5S nello stesso momento in cui si alleerà con un tizio che sostiene quanto segue: "Le donne valgono meno, è giusto guadagnino meno, vanno in maternità" (Farage). Il M5S deve essere OLTRE, non un partito di ESTREMA DESTRA! Sai nella scorsa legislatura con chi era alleato l'UKIP? Con la lega. Ho detto tutto.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Forza Italia o forza mafia? Il Nano, Dell'Utri, Cosentino, Previti, Scajola, Di Gregorio, Matacena, eccccccccc..... Ma dico io, tra 60 MILIONI di italiani come mai il Nano HA SCELTO TUTTA STA GENTE DELINQUENTE? In quale altra NAZIONE AL MONDO...anche la più sgangherata, un partito con simili 'galantuomini' TRA I SUOI PIU' ALTI DIRIGENTI sarebbe solo stata candidata??????? L'ho detto o lo ripeto Chi vota questo partito o è coglione senza un minimo di conoscenza...o E' TUTTA GENTE MALVAGIA CHE AMA IL CRIMINE... E chi li vota E' LORO COMPLICE...nei fatti.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Esatto, per fortuna almeno noi ce ne siamo accorti... ;)
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Bella la metafora del 'pacchetto tutto compreso' Paolo..:) Giorgio...sai cosa penso io invece? Che le 'intese' larghe o strette che siano non sono altro che lo specchietto per le allodole dietro il quale organizzare le più SPORCHE NEFANDEZZE. Se no come potrebbero incontrarsi 'A QUATTROCCHI' spesso e volentieri senza destare sospetti?
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      E chi con questi signori vuole riscrivere Costituzione, legge elettorale ecc. che cos'è? Un piddino.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Dino, più passa il tempo e più mi convinco che è la Mafia che glieli ha imposti a Berlusconi.. pacchetto unico tipo sorpresa Kinder, con annesso ponte sullo stretto... :-))
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Alcuni faticano a comprendere il Simbolismo nascosto entro le semplici Parole. Il Linguaggio è Fuorviante di per se stesso. Non aiuta a CApire se non si avvale di Immagini, quest'ultime piu' Immediate nella Concettualizzazione della Realta'. A loro volta, le stesse Immagini, pur Immediate, son AMbigue: dispongon di un lato Visibile ed uno Sensibile, spesso non MAnifesto. Extrasensibile appunto. Percio', vi pongo in guardia dall'Accettare la presenza di Verita' nelle PArole in virtu' della sola Verosimiglianza e lo stesso, delle Immagini, spesso Adducenti, mirabolanti. AMate il Silenzio, la Riflessione e le Nobili arti derivate dall'Umilta'. Un Buon AMico, una Buona Compagna. LA NAtura che da Millenni ci è MAestra. Buonanotte.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Madame dovremmo riuscire a comunicare epistolarmente extra blog. Prenda nota: nome.cognome poi aggiunga un escargot, L'ultimo pezzo alla prox Bonne nuit :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      E' nelle profondità del mare che riscopri la Luce.... 'notte madame :-))
  • Orazio di Bella Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, Il contratto che hanno firmato i nuovi eurodeputati dice chiaramente che il leader sei tu e tu indichi le scelte. Non perdere tempo giustificandole! Se proprio vuoi fare lo show della democrazia in linea, fai un bell'articolo dove chiedi la conferma, e poi tieni pronto Casaleggio a versare una scodellata di voti extra a favore dell'entrata nell'EFD (come per le quattro espulsioni, alle quali hanno partecipato più iscritti che ai voti per le candidature). Per le reazioni non ti preoccupare: Manda Di Battisti nei media, che Di Battista riesce a interpretare e dare una bella logica a qualsiasi azione o dichiarazione tua. Non ti preoccupare, che San Francesco ti assiste! Gloria al bene rappresentato dal M5S!
  • Mario t. Utente certificato 3 anni fa
    è vero che Farage è contrario alle politiche di riduzione dei gas serra? E' vero che è naziolista e vuole il nucleare ed anche le bombe atomiche ?
    • caterina c. Utente certificato 3 anni fa
      è vero che il tuo renzino vuole la troika in italia ? Torna nel mondo del reale vahh
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Vuole anche le locuste, le cavallette e la grandine!!!
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      pare pure che si allei con gli extraterrestri..pare...eh ? ***** Eposmail
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      sissi... ha anche proposto di mettere una taglia su Babbo Natale!
  • guido beretta 3 anni fa mostra
    Il M5S sta' all'UKIP come i cavoli a merenda.....che scelga il movimento sulla rete se fare il gruppo o no, se la maggioranza dei votanti sceglieranno il gruppo con l'UKIP, io vi saluto! per ulteriore verifica, aldila' di quello che dice Farage, andatevi a sentire cosa dicono quelli che votano UKIP in GB, i leghisti al confronto sono boy scouts! O facciamo la nostra politica pulita, senza se e senza ma, oppure ci adeguiamo a cio' che conviene di piu'. Nel secondo caso, addio Movimento degli onesti (intellettualmente onesti, soprattutto).
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    notte stellata!! a domani!
  • Roberto G. Utente certificato 3 anni fa
    Abbiamo Fiducia in voi ... Beppe Grillo, Alessandro Di Battista; NUTI Riccardo; CANCELLERI Azzurra; CASTELLI Laura; DI MAIO Luigi. Siamo accanto a tutti voi per liberare l' Europa dai suoi nemici che sono i nemici dei Popoli Europei! Liberi in un' Europa Libera.
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Siamo forse entrati in una nuova Era planetaria che coinvolge inesorabilmente tutto il Mondo. I fermenti disumani e caotici espressi dai detentori del potere delle varie ..."chiese"... sparse per tutto il Pianeta non sono forse la chiara dimostrazione che tutto sta precipitando nell’oblio. Le nuove energie popolari seppur prive di strumenti sanguinari non stanno forse accorpandosi nel grande fiume del nuovo ..."moto"... in questa nuova Era? Il pensiero umano è la prima vera energia nell’Universo e coloro che siedono negli scranni del potere stanno percependo che la loro torre si sta trasformando in quella di Babele e sta crollando su di loro. Gli insegnamenti impartiti per secoli ai popoli furono pervertiti e non rispondenti alle Parole dell'Origine? Ciò che si sta verificando a livello planetario non sta forse dimostrando che gli insegnamenti impartiti dai pulpiti deviarono il pensiero del popolo verso subdoli obiettivi? Parrebbe proprio di sì visto che la corruzione e la menzogna imperano ovunque. Anche il Parlamento italiano non è forse simile ad uno specchio che sta riflettendo in ogni direzione questo malcostume che è quotidianamente diffuso al pubblico ludibrio? Ma ora c’è del nuovo e pare che tutto ciò che era assuefatto al malaffare si stia frantumando travolgendo anche tutti coloro che si vorrebbero ancora frapporre per ostacolarne la sua inevitabile decomposizione.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    l'EFD non è altro che una sorta di "contenitore" (dotato di uno statuto molto basic, giusto 4 pagine con punti molto generici) che , molto semplicemente, permette a tutti quei partiti che altrimenti non avrebbero potere di legiferare o emendare leggi, in quanto privi di una precisa collocazione politica oppure perchè numericamente scarsi . Nell'ultima legislazione era composto dall'ukip, dalla lega e da altri 7-8 partiti composti da uno o massimo due parlamentari.
    • Marco Bechini da () Utente certificato 3 anni fa
      Esatto, e questo comporta che: Se tutti gli euroscettici si concentrassero dentro l'EFD, sarebbero l'unica opposizione al nuovo inciucio: ppe pse !! merkel + renzi smack smack
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    PS... E quanti vicini alla Confindustria sono tra 'GLI ISCRITTI' col potere di votare alle consultazione online? E quanti vicini al Vaticano? E quanti alla P2? E quanti alla criminalità organizzata? E io dovrei far DECIDERE sulle AZIONI DEL MOVIMENTO A QUESTA GENTE?
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Morena...ciao a te...:)
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Giuste considerazioni graziano...ciao
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Ottima osservazione Dino! Ciao!!:)
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      io è da un po di tempo che cerco di dire che serve una commissione regione x regione formata da iscritti di provata moralità e onestà che valuti i candidati proposti dalla rete onde evitare elementi del calibro di campanella e orellana con associati vari, ho molti dubbi riguardo le votazione on line perche voi mi insegnate cambiando il mio id con un semplice dispositivo ultra surf web prosy mi posso caricare 500 voti e il goco è fatto
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Cocktail notturno del blog 30% di informazione attendibile 20% di sentito dire 15% di cronaca tv 15% di infiltrati 20% di pettegolezzi Agitare bene e servire in una notte chiara sotto 5 stelle con ghiaccio e una spruzzatina di poesie...
  • Franco Rinaldin 3 anni fa mostra
    Care amiche e cari amici M5S, c'è poco da dire e da fare la verità è che quasi la metà degli italiani non sono stati a votare perché neanche convinti dal M5S (scarsa comunicazione o comunicazione poco efficace da parte del M5S) e quindi si sono astenuti e l'altra parte (soprattutto pensionati da coccolare e non da denigrare) si è trovata di fronte i seguenti politici: BERLUSCONI un mentitore ormai fallito, GRILLO il nuovo che avanza ma che grida, dice parolacce, fa paura e non fa intravedere un futuro sereno ed infine RENZI (voluto dai Poteri Forti banche, massoneria, ecc.)) che si presenta bene, con modi educati, aiutato da belle ragazze e soprattutto che PROMETTE A TUTTI MARI E MONTI!!! E a questo punto chiedo: chi dovevano votare gli italiani che sono andati a votare??? NON ERANO CERTO NECESSARI DEI GRANDI GURU O DEI GRANDI SCIENZIATI PER CAPIRE QUESTE COSE!!!
  • Valerio Martinuzzi Utente certificato 3 anni fa
    Prendo spunto da questo post per portare degli argomenti di riflessione su COME IL M5S POSSA CRESCERE. Si, perché stiamo eccedendo con l'autofustigazione all'interno del movimento. I partiti che hanno avuto condannati, fuggiaschi a Beirut, loro tesserati ri-arrestati non fanno a se stessi un millesimo delle critiche che ci facciamo noi. Anche se è numericamente inconfutabile che ha vinto il PD, il NOSTRO E` UN RISULTATO GRANDE. Questo perché siamo stati Davide contro Golia, la Minardi contro la Ferrari, la Longobarda contro la Juventus. E dobbiamo RIVALUTARE l’avere preso anche questa volta oltre un 20% avendo contro tutto il sistema. MA IL PUNTO E` CHE ORA DOBBIAMO DIVENTARE LA FERRARI. Come? Cominciamo da Beppe. Beppe è il “babbo” che dal nulla ha portato noi, dei neonati politici, fin qua, quindi intanto ringraziamolo infinitamente. Ma ora non possiamo continuare a chiamare il “babbo” perché le cose non sono andate tanto bene, “babbo pensaci tu ancora una volta”. Lo stesso dicasi per Casaleggio. ORA DOBBIAMO AFFIANCARCI A LORO E FARLO CRESCERE E CONSOLIDARE NOI QUESTO MOVIMENTO. Ad esempio, dando evidenza che il M5S non sono solo Grillo e Casaleggio. Chi lo vive lo sa, ma il mondo esterno non abbastanza. Dobbiamo AFFIANCARE ALTRE FACCE, scegliamole tra chi di noi sia più rappresentativo, ne abbia le capacità e se la senta. Si, qualcuno DI NOI deve prendersi questa incombenza, non verrà la cavalleria ad aiutarci. DARE EVIDENZA CHE IL M5S E` UNA REALTA` FATTA DI MOLTI, NON DI DUE PERSONE SOLE. Poi, per crescere nel nostro Paese e in Europa DOBBIAMO DIVENTARE PRAGMATICI E REALISTICI. Riguardo l’Europa questo vuol dire che dobbiamo trovarvi delle alleanze, perché 17 parlamentari da soli non possono fare più di tanto. E QUINDI E` INTELLIGENTE NONCHE` INDISPENSABILE ALLEARSI IN EUROPA. Discutiamo pure se l’alleato giusto sia l’ UKIP o qualcun’altro, ma siamo sulla strada giusta per fare le cose in grande E FARE CRESCERE E CONSOLIDARE IL M5S.
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    un giorno ho letto "il Tramonto dell'Euro" e ci ho trovato un capitolo interessante sulla costituzione di un quarto potere esterno ai tre stabiliti e messi in equilibrio dalla Costituzione, che si è inserito a devastare tutto, e ho cominciato a ripensare a tutti quegli incontri. Sapete di cosa sto parlando: vincolo esterno! http://goofynomics.blogspot.it/2012/06/repubblica-e-il-vincolismo.html
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      il vincolo esterno e' il vero fascismo, finche' non si capisce questo..non si capisce il senso di questa europa (ma si intravedono gli effetti)
  • Ivano A. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco svelato il motivo per cui Renzi ha preso il 40%! http://www.vnews24.it/2014/05/29/analfabeti-italia-cultura/ Per questo motivo,purtroppo,è indispensabile andare in televisione ad informare tutti. RAGAZZI DIFFONDETE QUESTA INFORMAZIONE E' LA CHIAVE DI TUTTO!
  • massimo ricci 3 anni fa
    Approvo l'alleanza con Farage, si proceda senza indugio ad un posizionamento strategico dei due cospicui gruppi nell'ambito del parlamento europeo.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    qualcuno chiede 'consultazioni online' per avallare l'alleanza con Farage. E possono votare solo gli iscritti. Ora mi domando e dico... Tra sti benedetti iscritti quanti sono gli infiltrati? Quanti sono quelli ai quali i partiti della casta HANNO PAGATO LORO LA QUOTA DI ISCRIZIONE? Quanti i berlusconiani? Quanti i piddini? CAMBIAMO i CRITERI DELLA VOTAZIONE ONLINE...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Mauro...avresti diritto a una risposta un pò più articolata...ma vista l'ora, perdonami, ma nn me la sento...;)) Ricordamelo in un altra occasione e cercherò di risponderti... Ciao...:))
    • Mauro Gallo 3 anni fa
      Dino, ero ironico, come cambi il modo di votare? o voti o non voti. puoi estendere la platea ma se non fai votare sui passaggi fondamentali non è un movimento.. è un gregge. Ero affascinato dall'idea della democrazia diretta ma fino ad oggi ho votato 10 volte per una legge elettorale che non vedrà mai la luce, una volta per il giornalista del mese e 5 volte per espellere uno dei nostri. un po sotto rispetto alle mie aspettative di 4 anni fa. che dici?
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Mauro...vota contro 'cosa'? Rita, hai ragione, so che per iscriversi serve solo l'iscrizione certificata con un documento...ma mi riferivo alle quote che si versano nei vari gruppi per le diverse attività. So per certo che ci sono meetup controllati da gente di Forza Nuova...solo per dire...
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      quale quota di iscrizione? Io non ho pagato nessuna iscrizione!
    • Mauro Gallo 3 anni fa
      e' tanto semplice, basta bannare chi vota contro, e non consentirgli più di votare... p.s. tutti fino a 6 anni fa votavano o simpatizzavano per un altro partito.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      e secondo me anche di altri partiti ..
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Alessi...leggi bene...non ho detto aboliamo la consultazione...ma CAMBIAMOLA...se ci si pensa un pò su forse un altro criterio si trova...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Piddini ci sono sicuro...
    • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
      E chi vota allora? Se non votano gli iscritti certificati????? I parentidi Grillo o dei parlamentari???
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    Russia: aggiungerei che stanno acquisendo raffinerie in Europa, in particolare in Italia sempre della serie "l'euro ci protegge". Quindi non solo la Russia vende grezzo e metano, ma anche prodotti raffinati, complimenti alla lungimiranza europea. Francia: secondo me all'inizio i francesi erano gasati con l'euro... l'acquisizione di BNL da parte di BNP Pariba, punti vendita Castorama, Carrefour e Leroy Merlin che spuntavano come funghi non solo in Italia ma anche in Spagna, la nuova grandeur, la concorrenza geopolitica agli USA. Poi... i conti con l'amara realta', l'euro non se lo possono permettere. Questioni economiche tutto qui. E se la le Pen fosse il mezzo per uscire dall'errore?! Hanno lasciato che accada, cosi' nessuno ci rimette la faccia... lei e' una fascista, si sa, che ci volete fare?! Solo un'ipotesi, eh.
  • syly d. Utente certificato 3 anni fa
    Buonasera Blog a 5Stelle, Marciare divisi, Colpire uniti. Un saluto a tutte le Persone che come me, si trovano con problemi di lavoro ecc. Immagina Nuovi Orizzonti. (silvio)
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    da FM ricevo via Twitter e pubblico esattamente l'articolo che avrei voluto scrivere ma non ho avuto tempo di scrivere, perché nel frattempo scrivevo questo. L'articolo originale è qui. Vi esorto a considerare il fatto che la fonte francese specifica che Le Pen ha dichiarato di non voler allearsi con Alba Dorata. Repubblica dice esattamente il contrario, dando una notizia fattualmente errata con il preciso scopo di criminalizzare il dissenso verso l'euro sfruttando la dabbenaggine dei suoi lettori - a dire il vero, in via di rapida estinzione, a giudicare dai conti economici del prestigioso quotidiano. Quousque tandem ecc....) http://goofynomics.blogspot.fr/2014/05/le-lievi-imprecisioni-di-repubblica.html
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Quando le patate erano una novità in Europa, qualcuno provò a mangiarne i frutti e si sentì male, poi disse che quelle piante andavano buttate al fuoco. Così fecero, e quando iniziarono a sentire il buon profumo delle patate sulla brace, si resero conto che erano i tuberi che si dovevano mangiare, non i frutti. Certo non saremo d’accordo con Farage sul carbone e sul nucleare, ma non dobbiamo “nutrirci” di quella parte del suo programma, c’è tutto il resto. I pomodori inizialmente molti non volevano mangiarli perché la pianta veniva scambiata per un parente del velenoso Solanum Nigrum, quindi si usava solo per scopi decorativi. Ci volle del tempo per capire che i suoi frutti, a differenza di quelli delle patate, erano buoni. Sono due piante fondamentali per la cucina, ma un tempo accusate ingiustamente di essere velenose, molto diverse tra di loro, eppure nel “Parlamento delle Piante” appartengono non solo allo stesso gruppo, ma addirittura alla stessa divisione e famiglia e allo stesso dominio, regno, ordine e genere.
  • alex 3 anni fa
    sono un italiano che vive in inghilterra. la sua campagna elettorale e' stata offensiva per noi. Vedo che anche voi avete scoperto che la politica e' compromesso e che molte volte il fine giustifica i mezzi. alleatevi pure con chi vi pare, ma non venite a raccontarci che farage e' una brava persona. bella delusione
    • alex 3 anni fa
      +447743951691 chiamatemi quando volete, se volete sentire la mia opinione, sono qua da 12 anni, se poi avete il coraggio di articolare un discorso invece di darmi del coglione magari fate piu' bella figura. io non ho paura di spiegarvi quello che ho scritto perche' lo penso.
    • mario conte 3 anni fa
      totalmente d'accordo con te. Vivo anche io in Inghilterra e non ci vedo niente di buono nel UKIP. Se il m5s si alleasse con loro io smetterei automaticamente di seguire il movimento.
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      lol Ti rammento che ogni click sono tutti soldini che ci regali. Avvisa i tuoi amici-troll d'oltremanica... Intanto grazie
    • roberto tagliani 3 anni fa
      ...ma piantala coglione, anch'io abito in Inghilterra...
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Ti credo se mi mandi il tuo numero di telefono così verifico. Se non vuoi riposta in inglese che già ridurresti molti sospetti. Ciao
  • Nichel garage 3 anni fa mostra
    Poichè mi è stato chiesto di farvi ridere ancora preciserò che sono un troll "motu proprio", cioè non i manda nessuno, ma sicuramente non ci crederete. Vi racconterò quella di un leader che urlando prometteva di ritirarsi se non avesse vinto sul suo avversario, ma ahimè non ci riusci, finì che lui rimase al suo posto continuando a rinfacciare come un altro avesse dichiarato che non sarebbe diventato premier se non attraverso un "passaggio elettorale" che dei due dice la verità? Questo studio è titolato: "trova la differenza", o volete che vi parli dell'antico gioco dello scarica barile? Dunque un leader dava la colpa di tutti i mali della società ora ai politici, ora all'europa, ora ai calabroni in migrazione, ecc... un bel giorno toccò a lui governare, ma le cose si rivelarono più difficili del previsto, si scatenò così una crisi finanziaria di portata apocalittica che affamò la gente e disse aho e ora che facciamo? Nu te preoccupà e cominciarono a dare la colpa ad una terribile nazione egemone e del suo braccio economico Il Sig. euro! Come se non bastasse cominciarono ad invocare angeli sterminatori che sarebbero caduti dal cielo, così il popolo ormai stremato guardava sempre in alto aspettando il messia, be finì che cacciarono dal consenso internazionale quella sciagurata nazione mentre l'esecutivo se la diede a gambe trovando rifugio proprio in quella nazione che tanto avevano osteggiato.
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      lol Ti rammento che ogni click sono tutti soldini che ci regali. Avvisa i tuoi amici-troll... Intanto grazie
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Cento volte sono morto cento volte sono risorto cento volte mi hanno ucciso però altrettante sono rinato Non è mai stata la morte del corpo non c'è mai stato un colpo finale non è stata usata l'arma di un nemico piuttosto il pensiero d'un amico L'onestà non è una caramella l'onestà nel tempo non si consuma l'onestà rimane sempre eterna solo se la curi con orgoglio Sono quasi belle le cicatrici sono come colpi di mitraglia sono le prove della cattiveria chi ti spara non ha Amici Me ne frego di arrivare me ne frego di salire me ne frego di lottare se non so ancora dove andare Ed è così che sono ancora qui ed è così che sono vivo ed è così che continuo a vivere anche se non credo al paradiso
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      eroi...santi religiosi e laici... qualcuno di sicuro se lo merita un Paradiso..
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Io invece ho Visto il PAradiso. Si son pochissimi Ecclesiastici di RAngo. Per questo si chiama PAradiso.
  • susy c. Utente certificato 3 anni fa
    il fatto è che hanno paura beppe! l'Europa trema x una simile alleanza, già mi immagino cosa possiamo combinare in Europa...spacchiamo il parlamento hahaha!!! ecco xchè hai tv e giornali contro, ma quello che temo di più sono i votanti di questo blog, troppo spostati a sinistra, ci faranno perdere una grande occasione beppe, vedrai! spero di sbagliarmi!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao susy!!!quelli che vedi spostati a destar o sinistra sono i troll.qui tutti abbiam capito che non serve più