Mezzogiorno di fuoco a Palazzo Chigi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

sparatoria_palazzo_chigi.jpg
"Mezzogiorno di fuoco a Palazzo Chigi. Due carabinieri feriti e uno in modo piuttosto grave, proprio nel momento in cui il nuovo governo al Quirinale giura fedeltà alla Costituzione. Il gesto eclatante ed isolato di un disoccupato stanco della vita a cui manca solo un’ultima pallottola per darsi il colpo di grazia? Può essere. Ma in casi come questi resta sempre aperta la questione cui prodest? L’attentato avviene di fronte alla sede del governo, un governo che ha già giurato nelle mani del Presidente della Repubblica, ma che ora dovrà superare la prova della necessaria fiducia nel Parlamento. E come si potrà negarla ora quella fiducia che continua a provocare non pochi mal di pancia in casa PD? Il Paese dev’essere pacificato e attentati come quello di oggi spingono a dare tutto il sostegno possibile ad un governo che è privo di un programma politico adeguato ai bisogni del Paese, un inconcepibile governo Pd che persegue l’unico scopo di salvaguardare gli interessi del Pdl dopo aver sbandierato la necessità di un cambiamento. Un attentato come questo ricompatta con il solito vecchio cliché: uniti contro la violenza e, al contempo, uniti contro chi semina la violenza e qui il messaggio è chiaro. Del gesto eclatante vi è comunque un responsabile: il M5S che con il suo linguaggio inciterebbe ad atti di questa natura. E così si prendono due piccioni con una fava. Ma il M5S non si farà impallinare tanto facilmente. Questo governo porterà il Paese alla catastrofe ma di questo è responsabile il Modello Unico e non il M5S che sarà l’unica vera opposizione." Paolo Becchi

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Giancarmine Di Matola Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ora il più è fatto. Finalmente dopo settimane di anatemi, bestemmie, altolà e quant'altro, Grillo è riuscito a spingere il PD nelle braccia di Silvio, che se li mangerà in sol boccone. Grillo da questo punto di vista è riuscito a mantenere la sua parola, eppure quelli del PD ci avevano provato in tutti modi, testardi e petulanti, solo che non avevano capito il grande disegno di Grillo. Bene, ora è tutto più chiaro. Il PD strangolato dal PDL, i 5* che diventeranno il capro espiatorio della sparatoria, additati al pubblico ludibrio dalla martellante stampa di destra. Conclusione: il paese in mano a Berlusconi ancora una volta. Complimenti Grillo, come volevasi dimostrare, per non creare un cantiere comune con la sinistra, hai consegnato il paese a colui che volevi in gattabuia. Ma non preoccuparti, quando viaggerai con il tuo camper sulle macerie del paese, quelle che anche tu avrai contribuito a creare, potrai sempre dire che sono le conquiste della nuova dottrina a 5*.
    • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Condivido che Grillo possa avere sbagliato credo, però, che non sia da meno il comportamento del PD (se non tutto di una buona parte) che da questo ne ha voluto una buona scusa per andarsene con Berlusconi. Una gran bella mossa nei confronti del suo elettorato. Almeno Grillo è stato coerente con quanto ha detto durante la campagna elettorale.
  • Pier Marco Accanto Utente certificato 4 anni fa mostra
    Io credo che l’articolo del professor Becchi vada eliminato da questo blog perché, al rovescio, ha lo stesso significato delle dichiarazioni di Alemanno. Si può parlare di “cui prodest?”, in casi di azioni violente isolate, se si ha la prova per sostenere l’accusa che si muove o il sospetto che si insinua. O almeno se si è in presenza di circostanze così ricorrenti e concomitanti da rendere verosimile almeno il dubbio. Al di fuori di questi casi, si fa solo un cattivo servizio alla democrazia. Se io presumo la mala fede nel mio avversario politico e lo ritengo capace di alterare impunemente le regole del conflitto democratico, anche solo servendosi di circostanze oggettive, allora non ha più alcun senso parlare di programmi, progetti, e scelte politiche concorrenti e, meno che mai, di commissioni parlamentari. Io penso che il governo Letta sarà un danno per questo Paese, ma non credo che chi lo sostiene sia animato da malvagie intenzioni nei confronti degli italiani. Se la mettiamo in questi termini, ogni confronto e ogni conflitto politico è finito prima ancora di incominciare
    • antonello speranza Utente certificato 4 anni fa mostra
      Resta il fatto che chi si avvale del gesto disperato per tirare acqua al suo mulino è uno sciacallo...
  • Gregor S. Utente certificato 4 anni fa mostra
    MEGLIO AVERE IL VIZIO DEL BUNGA-BUNGA DI BERLUSCONI CHE QUELLO DI GRILLO DI FARE PASSEGGIATE CON IL FUORISTRADA SU SENTIERI, INVESTENDO ED UCCIDENDO EVENTUALI PASSANTI, STERMINANDO FAMIGLIE. MA PERCHè DOVREI DARE RETTA AD UNO CHE NON SA GUIDARE E CHE GLI PESA IL CULO TALMENTE TANTO DA NON POTERSI FARE UNA PASSEGGIATA A PIEDI PER LE CAMPAGNE?...GRILLO, IL GIOCO E' SERIO E LE BATTUTE SARANNO PRESTO FINITE!
    • Obi Kenobi Utente certificato 4 anni fa mostra
      Spero ti beccherai una querela, viste le stupidaggini che scrivi
    • adriano 4 anni fa mostra
      quanto sei squallido è con italiotti come te che l'Italia si stà abissando
  • Massimo I. Utente certificato 4 anni fa mostra
    La differenza con le BR è che almeno quelle andavano a sparare di persona. Grillo da anni aizza le folle con parole di una violenza estrema e poi si traveste da agnellino. Un vigliacco vero.
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa mostra
    il titolo di questo post, lo ripeto, è davvero squallido. E rappresenta bene tutta la vostra sensibilità. Delinquenti. Siete voi che avete aizzato la piazza contro le istituzioni. E le vostre chiacchiere faranno più danni della casta.
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa mostra
    che pezzenti a cancellare i commenti dei dissidenti. sarà una moria di voti alle prossime elezioni. Dio come godo. Gente come lei prof. Becchi merita l'oblio.
  • Enrico Valsecchi Utente certificato 4 anni fa
    Oggi ero all'aperitivo e la frase che si sentiva era solo una: "peccato che non abbia centrato un politico...." Credo occorra meditare molto su ciò che pensano in massa le persone.... ..da un po' di tempo noto inoltre un fiorire di scritte sui muri contro lo Stato, Governo e Istituzioni.. Vedere un pirla con un dito medio davanti ad una manifestazione di dissenso chiarisce solo il perchè di questo clima.. Non so cosa pensare, ma se si continua così, sono dolori..
    • Enrico Valsecchi Utente certificato 4 anni fa
      Visto che parli di violenza, mi chiedo dove stia anche solo mezza violenza nelle mie parole. Ho semplicemente raccontato, senza un minimo di giudizio da parte mia, cosa si respira in giro.. Ragazzo caro, aprire gli occhi e capire che non si respira affatto una bella atmosfera è violenza? Ma te chi ti paga per scrivere certe affermazioni? Forse dovresti rendersi conto di ciò che ti sta attorno, invece di chiudere gli occhi e sparare a zero.. ..e capire che la gente si suicide per pudore. La disperazione è solo un viatico alla violenza, oltre alla spudorata arroganza ampiamente dimostrata, come ricordato..
    • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa mostra
      un commento così violento invece non lo cancellate, vero? qualcuno vi denuncerà, spero questa fogna di blog venga presto chiusa.
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa mostra
    il titolo di questo post è davvero squallido. rappresenta bene tutta la vostra sensibilità.
  • Daniele 4 anni fa mostra
    Perfetto!! Avanti tutta fino all estinzione di questi vermi...
  • Marina 4 anni fa mostra
    Come mai in questa serie di commenti non ci sono gli imbecilli che scrivono a tutte maiuscole per urlare meglio, come il loro mentore, le loro frustrazioni, il loro disprezzo per chi negli ultimi 20 anni eccetera eccetera? Certo non avete messo voi la pistola in mano a quel disgraziato, ma sicuramente le urla di Grillo e quelle di tanti, troppi, su questo blog, MAI MODERATI da chi dovrebbe farlo e si limita a cancellare i post di chi dissente dal Verbo Grillesco hanno dato una grossa mano. Un po' più di moderazione, in tutti i sensi, e un minimo di buon senso potrebbero aiutare, molto, a stemperare certe violenze, finora verbali, da adesso non solo.
    • carlo cafarelli Utente certificato 4 anni fa mostra
      Cara Marina ,noi facciamo eco al programma di cambiamento del m5s , dovresti sapere che noi ,dopo le elezioni politiche, abbiamo continuato ad usare, e quindi, a ragionare con la nostra testa (vedi candidato presidente della repubblica).Questa possibilità di continuare a contare qualcosa non la da nessun partito, pensi che verrai mai interpellata a decidere qualcosa dal tuo partito? Grillo ha messo dentro il parlamento la gente , i deputati grillini sono la nostra voce i deputati che hai messo tu con il tuo voto,non saranno mai la tua voce, senza offesa , ma quasi mi dispiace per te .Ciao
    • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il dito medio di gasparri al popolo va bene ma i vaffa di grillo no.... il dito medio di gasparri non incita il popolo, di quello nessuno parla...
    • Marina 4 anni fa mostra
      È sacrosanto il diritto al dissenso, ma quando questo si trasforma in commenti esagitati e violenza verbale gratuita, allora occorre un piccolo esame di coscienza. Più che legittimo dissentire, ma perché insultare? Perché urlare come fa Grillo, di morti, di annientare gli avversari, di eliminare, di morti, di zombie, inventare epiteti per ridicolizzare umiliando? Certo, e' un buon modo per riempire le piazze, in fondo e' sempre un comico, fino a neanche tanto tempo fa urlava le stesse cose nei teatri facendo pagare il biglietto, vederlo in piazza, gratis, può sempre essere divertente. Da Grillo, per apprezzare quello che dice, vorrei un po' più di serietà, ma dopo gli ultimi avvenimenti parlamentari ho perso le speranze...
    • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Marina forse perchè ció che dice grillo è giusto?e fortunatamente c'è ancora qualche italiano con il cervello che pensa queste cose?? Vedo commenti di pdocchini che non fanno altro che dire "ve l'ha detto anche letta che dovevate votare prodi..." Ma se neanche il pd l'ha votato...questi hanno cervello?? Chi non ha cervello è chi ancora dopo 20 anni vota le solite facce e non si rende conto che come ogni anno non sarà ascoltato e si ritrova in piazza a bruciar le tessere del proprio partito e pentirsi di averlo votato...ma l'anno dopo lo rivota...
    • Marina 4 anni fa mostra
      Ecco, tu sei la dimostrazione di quello che ho appena scritto. Quando non si hanno argomenti si ricorre al maiuscolo, all'insulto, al turpiloquio. Non sei un moderato, sei solo un maleducato un po' esaltato. Prima di scrivere cavolate, fermati un attimo a pensare a quello che scrivi. Sono i commenti di quelli come te - alcuni ammetto che sono molto peggio - che portano a perdere il contatto con la realtà. Se ti fermi un attimo a ragionare ti renderai conto che scrivete tutti le stesse cose che urla Grillo, che ripetete a pappagallo i suoi slogan.... Ma voi, di vostro, una testa per ragionare, la volete attivare? O vi va bene fare l'eco a lui?
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa mostra
      marina, quindi si vieti al popolo il dissenso? Vietato protestare ad alta voce altrimenti qualcuno spara? Senza offesa, ma ci basta già quel genio di alemanno...
    • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Marina non credi chenla pistola in mano gliel'abbia messa chi ha causato il suo licenziamento?e non mi riferisco al suo datore di lavoro.... Non credi che la pistola in mano l'abbia messa chi non ti fa arrivare a fine mese? Non credi che la postola in mano l'abbia messa chi ti sommerge di tasse e gira in auto blu?chi mangia con i tuoi soldi e tu non li hai per mangiare?chi butta via miliardi e miliardi di euro usciti con sudore dalle nostre tasche??? Questo ti porta alla disperazione caxxo se non hai niente da portare a casa alla famiglia!!
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa mostra
      siccome sono moderato, ti mando solo A FARE IN CULO. meriteresti molto molto di più.
  • Pietro Ferrari 4 anni fa mostra
    Se qualcuno, e mi riferisco a te Beppe, capisse che usare un po' di educazione porterebbe solo bene al movimento 5 stelle. Mi sembra inoltre che siate voi i primi senza soluzioni per uscire dalla crisi
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa mostra
    Se leggi tra i commenti dei vecchi post è pieno di gente che invoca la forca e che sogna di accopare qualche esponente della casta, da voi sempre dipinti come unici colpevoli di tutti i mali, e nessuno che prende le distanze e ammette errori di comunicazione. Esiste il link "segnala commento inappropriato", sapete usarlo bene contro i dissidenti, invece i commenti violenti non li segnala mai nessuno. Continuiamo ad instaurare un clima di sospetti e di negazionismo?
    • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vincenzo le tue cazzate sono sempre inappropriate. Sei sempre quinsu questo blog da mattina e sera e non hai votato 5 stelle...fatti due conti, se non ti pagano sei davvero malato..
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa mostra
    che merda di post. Se leggi tra i commenti dei vecchi post è pieno di gente che invoca la forca e che sogna di accopare qualche esponente della casta, da voi sempre dipinti come unici colpevoli di tutti i mali, e nessuno che prende le distanze e ammette errori di comunicazione. Esiste il link "segnala commento inappropriato", sapete usarlo bene contro i dissidenti, invece i commenti violenti non li segnala mai nessuno. Continuate ad instaurare un clima di sospetti e di negazionismo. Dio come godrò alle prossime elezioni.
  • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa
    La colpa è di chi ci governa e ci ha governato negli ultimi 20 anni. Chi ha causato già suicidi, chi ha causato licenziamenti, chi non permette ai pensionati di arrivare alla fine del mese, chi ha messo l'imu, ha alzato l'iva, chi ha aumentato ogni tassa possibile inventandosene ogni giorno una nuova, chi fa l'inciucio pur di governare, chi non ascolta al popolo e co costringe ad "altri 7 anni di guai"..di chi ha solamente nominato prodi, di chi voleva marini, di chi...ottuso, punta il dito contro l'unica salvezza del paese che come partito ha vinto le elezioni e si trova senza neanche un ministro nonostante un quarto degli italiani li abbia votati.
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      L'unico partito che voto io e' " "! (http://er.ru/)
    • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa
      Vladimir il tuo commento è senza senso. Mah...probabilmente è come il tuo voto dato a pd o pdl.
    • MaxMB76 Utente certificato 4 anni fa mostra
      Reddito di cittadinanza così si sputtanano anche quello al gioco. Che merdata di risposta. Cosa C'entra?
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      "La colpa è di chi ci governa e ci ha governato negli ultimi 20 anni". Si, si, si! Non hanno mai pensato alle garanzie adeguate per che si rovina giocando agli slot machine. Non e' giusto! Uno può avere la piccola passione per il gioco o no? Reddito di cittadinanza a tutti e subito!
  • capostrada 4 anni fa mostra
    Questo paese ha un dannata nostalgia dei democristiani e dei loro tempi d'oro. E allora ti prendi il bello ma anche il brutto dei bei vecchi tempi. Non vogliono le cinqe stelle? Si beccheranno la stella a cinque punte. La prossima volta non sarà un disperato isolato: saranno molti disperati. E useranno i kalashnikov. Bravi tutti. Continuiamo così.
  • davide 4 anni fa mostra
    "..QUesto governo porterà il paese alla catastrofe..." Errore sig. Grillo, da oggi in avanti il movimento 5 stelle porterà il paese alla catastrofe, vergognati Grillo!
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa mostra
      fai schifo, omonimo. sparati imbecille.
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa mostra
      interessante.....i ladri in parlamento continuano a rubare e la colpa ricade sul cittadino...interessante
    • luca 4 anni fa mostra
      Davide grazie a Grillo oggi puoi dire la tua opinione democraticamente, altrimenti forse era meglio che si andava a vivere in Corea!!
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il commento è del Prof. Becchi. Leggere prima di scrivere a caso.
    • Roberto G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Caro Davide, puoi cortesemente spiegarci come il movimento possa portare il paese alla catastrofe e renderci gentilmente edotti circa le responsabilità secondo lei indecenti di Grillo. Buona sera.
    • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Davide al governo c'è pd e pdl e vedrai che resteremo nella merda nella quale siamo dati che niente è cambiato e al governo ci sono i soliti la...ni.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      sei una vergogna!!!fai schifo a scriver queste cose.mi fai schifo!!resta in tana!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus