#IncalziamoIncalza

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Le domande di Di Battista a Lupi su Incalza
diba_lupi.jpg

"Quando siamo entrati in Parlamento un anno e mezzo fa pensavamo che la “casta” più pericolosa fosse quella dei politici. Che ingenui! In realtà i veri intoccabili sono alcuni altissimi funzionari che, nonostante i cambi di governo, restano ancorati ai loro posti di comando. Sono le eminenze grigie, i guardiani dei poteri forti, gli influenti dirigenti pubblici che cascano sempre in piedi.
Tra questi un posto d’onore lo occupa l’Ing. Ercole Incalza, classe ’44 e attuale Capo della Struttura Tecnica di Missione, l’organismo che supporta il CIPE, il Comitato Interministeriale per la programmazione economica. Il CIPE è l’organismo statale che dà il via libera a tutte le grandi opere. C’è chi sostiene che sia lui il vero Ministro delle infrastrutture non certo Lupi che nel suo CV può vantare soltanto una semplice indagine per abuso d’ufficio.
Incalza è un vero recordman di proscioglimenti e il suo avvocato, Titta Madia, lo definisce un campione di slalom processuale. In effetti il suo nome compare in svariate procedimenti penali dai quali (anche grazie a porcate quali la ex-Cirielli che ha ridotto i tempi di prescrizione), ad oggi, è uscito sempre pulito.
Nel 1991, quando nacque l’alta velocità Incalza divenne a.d. della società TAV controllata dalle Ferrovie dello Stato. Lui e Lorenzo Necci (ex a.d. di FS, inquisito 42 volte e condannato per corruzione soltanto una e morto investito in Puglia in circostanze poco chiare*) riuscirono a garantire, senza gara, svariati miliardi di appalti per la costruzione dell’alta-velocità ad IRI, ENI e Fiat. Il fatto che l’alta velocità sia costata ai cittadini 93 miliardi di euro contro i 15,5 previsti fa poca differenza. Ma tutto questo Lupi non lo sa!
Nel 1996 Incalza venne coinvolto nel processo di Genova sul Terzo Valico, la linea ferroviaria Tortona-Novi Ligure-Genova. L’accusa era truffa aggravata sull’Alta Velocità. Tra gli imputati c’erano anche un tal Luigi Grillo (l’ex-senatore di FI che B. dice di non conoscere arrestato recentemente per lo scandalo EXPO) e un tal Bruno Binasco (già condannato assieme a Primo Greganti, il Compagno G del PD, per finanziamento illecito ai partiti). La ex-Cirielli, il toccasana dei corrotti, lo salvò. Ma tutto questo Lupi non lo sa!
Nel 1998 il nostro eroe viene arrestato nell’ambito di un processo per corruzione in atti giudiziari. Secondo i giudici l’Ingegnere avrebbe corrotto i PM Castellucci e Squillante (quel Renato Squillante prescritto nel processo SME che vedeva imputato anche Berlusconi) ma la prescrizione, ancora una volta, fu sua alleata. Ma tutto questo Lupi non lo sa!
Ad oggi Incalza risulta indagato per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e abuso di ufficio in merito agli appalti per la costruzione del TAV di Firenze. In questa inchiesta i magistrati stanno cercando di fare chiarezza anche sullo smaltimento dei rifiuti dell’opera perché, a quanto sembra, vi è coinvolta una ditta legata al clan dei Casalesi. Sempre nell'ambito di tale inchiesta è stata arrestata Maria Rita Lorenzetti, ex-Presidente della Regione Umbria (PD) e Presidente dell’Italferr. Sembra che lei abbia favorito negli appalti la Coopesette, una delle numerose cooperative rosse che monopolizzano tutti i lavori pubblici in diverse regioni d’Italia. Ma tutto questo Lupi non lo sa!
Pensate poi che Incalza si è prodigato perché venisse nominato Magistrato delle acque quel Paolo Emilio Signorini al quale Mazzacurati, l’ex-Presidente del Consorzio Venezia Nuova aveva pagato una bella vacanza in Toscana. La nomina poi non si è concretizzata per la delusione di Mazzacurati, poi arrestato nell’ambito dell’inchiesta Mose. Ma tutto questo Lupi non lo sa!
Ma non è finita qui! Incalza ha un genero, tal Alberto Donati, il quale ha recentemente dichiarato alla Guardia di Finanza: “cercavamo casa e mio suocero (Incalza ndr) mi disse di rivolgermi all’Arch. Zampolini che avrebbe provveduto”. Zampolini, meglio noto comelo spallone di assegni circolari di Anemone", esattamente come fece per la casa dell’ex-Ministro Scajola (arrestato recentemente per aver favorito la fuga dell’ex-deputato di FI Matacena, condannato per mafia) ha “aiutato” il genero di Incalza nell’acquisto di una dimora da sogno a pochi metri da Piazza del Popolo. L’appartamento è costato 1,2 milioni di euro ma 820.000 ce li ha messi Zampolini, carico come sempre di assegni circolari. Ma tutto questo Lupi non lo sa!
E' accettabile che un soggetto con il suo “curriculum vitae” possa ancora occupare una posizione di comando e responsabilità in tempi di scandali sulle grandi opere in un Ministero così delicato come quello delle Infrastrutture e Trasporti?
E' tollerabile che un Ministro dei Trasporti non sappia che un suo altissimo funzionario sia indagato per associazione a delinquere in merito a delle opere legate al trasporto nazionale?
E' credibile un Presidente del Consiglio che parla di misure urgenti anti-corruzione ma che non faccia rimuovere personaggi indecorosi da posizioni influenti?
Il M5S, soprattutto su questi temi, ha il dovere di incalzare con durezza assoluta il governo a cominciare dal Ministro Lupi!" Alessandro Di Battista e Michele Dell'Orco, portavoce M5S alla Camera

* Secondo una testimonianza dell’ex-ministro DC Cirino Pomicino Necci aveva ricevuto da alcuni servizi segreti dei documenti riservatissimi su una vicenda italiana e tali documenti sono “spariti” dalla sua borsa sul luogo dell’incidente.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • oreste merd**e - lespezie 3 anni fa mostra
    BEPPE AMORE, NON CE LA FACCIO PIU', SIAMO RIMASTI SOLO 3 O 4 A COMBATTERE QUESTI MALEDETTI TROLLONI! MANDACI IN AIUTO QUALCUN'ALTRO CHE NON ABBIA UN TUBO DA FARE COME NOI!!!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      aòòò,me dice " già cestinato" che fai te cestini da solo? Sei da ricovero!
  • oreste merd**e - lespezie 3 anni fa mostra
    CLIK CLICK CLIKC CLICC CLIKK.. il medico mi ha detto di non preoccuparmi..non rischio di impazzire.. LO SONO GIA'!!! AHAHAHAHAHAH pazzo per Beppe!! Lo amoooooo!! CLIK CLIKK CLICC CLIKC CLICK VISTO COME SO CLICCARE BENE? AHAHAHAHAHAHAHAH SONO UN GENIO!!
  • oreste merd**e - lespezie 3 anni fa mostra
    Uffa però che rottura! Qui o mi aumentano la paghetta o non ce la faccio più a clikkare i maledetti troll pacati dal piddì-exmenoelle! Ciò una famiglia e la sto trascurando per voi, datemi qualcosina in cambio della mia vita che ormai la sto dedicando solo a voi! CRIBBIO!!
  • Luchetto Rhollo - MongolFiero e BolinoBlu mipiacitu 3 anni fa mostra
    Ma ancora nessuno lo ha scritto che... VINCIAMOPOI??? Su, pecoroni, il Buon Pastore vi veglia! Ahahahahahahahah VEGLIAAAAA!!ahahahahahahah
  • già 3 anni fa mostra
    Armi chimiche di Saddam (mai trovate), giusto odio verso la religione cattolica (qua aprono moschee vai ad aprire una chiesa da loro)...ti sei dimenticato il crocefisso...Di Battista,è comprensibile il fatto patologico che ti piaccia ascoltarti mentre parli,ma fatti meno canne...vah!
  • compagno orestuccio 3 anni fa mostra
    "Leggere e sentire la Taverna che parla di anatocismo settimane dopo l'avvertimento-accusa lanciato da Giorgia Meloni dice tutto sui 5 stelle. La Taverna (un cognome che la dice lunga) riesce a parlare di anatocismo senza mai citare la leader di Fratelli d'Italia che ormai da anni svolge una lotta aperta contro il terrorismo finanziario. Ma i 5 stelle vogliono arrivare ad accordo con Renzi per le riforme, per tornare al medioevo in un parlamento di, cooptati, nominati, e anche immuni...quindi pigolano...oh se pigolano...come pulcini bagnati... Inoltre per i compagni disadattati che cancellano i commenti che sono verità oggettive: "Crosetto, Meloni C. non hanno vota nulla. Dal FC al pareggio di bilancio. Mentre i compgani massoni del PD che ti pagano caro compagno pentastellato, e con i quali fau accordi invece sì. Informati o smettila di raccontare balle pezzo di merda ignorante e in malafede. Le vostre balle non attaccano più... omuncolo di merda...""
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      ciao coglioncello! Lo sai che non tene faccio passere una...stronzo!
  • Luchetto Rhollo - MongolFiero e BolinoBlu mipiacitu 3 anni fa mostra
    Ma.. è stato detto oggi che VINCIAMOPOI????
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      ecco un0'altro da mandare al cesso! Stai attento ti stai cagando addosso!
  • graziano. 3 anni fa mostra
    Viva Beppe forza Beppe santo subito Beppe! Ci hai sempre ragione ci hai!!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      clone del cazzo! Lo vedi che sei pagato per rompere il cazzo. Ma se non ti interessa il Movimento perché non vai a cagare da un'altra parte? Stronzo! clik!
  • massoni stellati o solo venduti a euro 4,99? Ah 3 anni fa mostra
    Leggere e sentire la Taverna che parla di anatocismo settimane dopo l'avvertimento-accusa lanciato da Giorgia Meloni dice tutto sui 5 stelle. La Taverna (un cognome che la dice lunga) riesce a parlare di anatocismo senza mai citare la leader di Fratelli d'Italia che ormai da anni svolge una lotta aperta contro il terrorismo finanziario. Ma i 5 stelle vogliono arrivare ad accordo con Renzi per le riforme, per tornare al medioevo in un parlamento di, cooptati, nominati, e anche immuni...quindi pigolano...oh se pigolano...come pulcini bagnati...
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ahahah ahahahaha sei troppo indietro.troppo,tu e la meloni!!ahaahahaha la meloniii...col suo partito che ha votato di tutto a favore dell'euorpa!!ahahahaha ignorante!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus