#Renzieacasa

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Davide Bono a Torino per un nuovo Piemonte
(03:11)
TORINO_pieno.jpg

Il primo provvedimento del governo Renzie in campo fiscale, che nessun giornalista si è degnato di spiegare agli italiani, è un ricco aumento del prelievo fiscale sulla casa grazie alla possibilità concessa ai sindaci di aumentare l’aliquota della Tasi, la tariffa dei servizi indivisibili corrisposta ai comuni, fino ad un ulteriore 0,8 per mille. Il limite massimo dell’aliquota passa così dal 2,5 per mille al 3,3 per mille. Un aumento, che secondo uno studio della UIL, costa 1 miliardo e mezzo di euro alle famiglie italiane colpevoli di avere una casa. La giustificazione della stangata, è la copertura, con solo parte della somma, delle detrazioni che prima spettavano alle fasce più deboli sul pagamento dell’Imu e che si erano perse per strada con la Tasi.
Ecco le tasse che dovrai pagare sulla tua casa o esercizio commerciale grazie a Renzie:
Prima casa
- Imu per le categorie catastali a1, a8 e a9. Queste continueranno a pagare l’imu per intero, con aliquota fino al 6 per mille (sommata con la tasi, l’aliquota totale non potra’ superare il 6,8 per mille);
- Mini imu per tutte le prime case (che si trovano nei comuni che avevano applicato aliquote sulla vecchia imu superiori al 4 per mille);
- Tasi con un’aliquota che parte dall’1 per mille e può arrivare, grazie al nuovo aumento, fino al 3,3 per mille.
- Tari in quanto tariffa rifiuti.
Seconde case e tutti gli altri fabbricati (uffici, negozi, capannoni, ecc.)
- Imu per intero
- Irpef (50% sulla rendita catastale dell’immobile per le seconde case non affittate che si trovano nello stesso comune della prima abitazione)
- Tasi
- Tari
Prima di Renzie la somma delle aliquote di Imu più Tasi non poteva superare il 10,6 per mille. Invece, anche in questo caso ci saranno aumenti, perché le aliquote sommate potranno raggiungere l’11,4 per mille. Per il M5S la prima casa è sacra e i soldi vanno trovati altrove. Abbiamo proposto di prendere il miliardo e mezzo delle detrazioni dell'Imu per la prima casa da un un'ulteriore prelievo sulla tassazione al gioco d'azzardo. Il pd si è opposto. Le lobby non si toccano, i cittadini si spremono fino all ultimo centesimo.

PS: Il nuovo candidato sindaco di Bari per il MoVimento 5 Stelle è Sabino Mangano

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • marzio 3 anni fa mostra
    anche gli anziani come Beppe ormai sono complessati di tradurre l'euro in lire, sembra un conto da vecchi, da tirchi, da quelli attaccati ai soldi, bisogna essere giovani, la lira è da vecchi, l'euro è giovane. l'inculata dell'euro è prima di tutto psicologica, parte proprio da questo complesso. un miliardo non è un miliardo, è duemila miliardi. meno un pelo.
  • Fatima Trollo 3 anni fa mostra
    tu poliziotto abusi della tua posizione io ti filmo e tu passi i guai. davide o. +++++ SE TI FILMANO LORO, MENTRE TU E COMPAGNI CAUSATE MILIONI DI EURO DI DANNI A GENOVA O ALTROVE DI "COSA PUBBLICA" O DI "COSA PRIVATA" PAGHIAMO NOI ....... COMUNQUE! IO RIMANGO PERCHE' VI DIANO RIPASSATE FATTE COSI' BENE DA NON FARVI ARRIVARE NEMMENO AL PRONTOSOCCORSO!
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Vedo che non mi sbagliavo su di te, come succede sempre, siete talmente tonti da farvi sgamare al primo "commento". Brutta vita passare la domenica ad augurare a degli sconosciuti di prendersi legnate. Fa una tristezza...
    • nessun copy 3 anni fa mostra
      sei ignorante!!!!!!!!!!!
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Qui ti meriti un "vaffanculo" pirla. Cordialità
  • Fatima Trollo 3 anni fa mostra
    Anni che scrivi dove ? Tukko67 aka +++ CHIEDI A STIRNER O A BELLANDI SE NON CREDI. IO C'ERO DA QUANDO LORO C'ERANO
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Fatima, troppo comodo dire "chiedi" e come dire "lei non sa chi sono io". Cordialità
  • Fatima Trollo 3 anni fa mostra
    IL MIO PD? SCUSATE, MA ALLORA DEVO RITENERLO VERO CHE CASALEGGIO SI AVVALE DI GENTE DEI CALLCENTER PER TENERE SOTTO SORVEGLIANZA IL BLOG. SONO ANNI CHE SCRIVO, CHI MI DA DEL PIDDINO O E' ARRIVATO OGGI O E' DEI CALCENTER!
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Anni che scrivi dove ? Dove sono le icone che ti guadagni partecipando alle manifestazioni, sostenendo il movimento, firmandoti come certificato ? Eri malato quei giorni, tutti quanti ?
  • Fatima Trollo 3 anni fa mostra
    GRULLI ALL'88%? ANCHE CON IL 98% SI METTERANNO ALL'OPPOSIZIONE. +++++ POLTRONE - 5 STELLE - E COLTELLI ........ QUESTI SI SCANNANO 12 Aprile 2014 VINCENZO MADETTI NON E' PIU' IL CANDIDATO PORTAVOCE SINDACO DEL MOVIMENTO 5 STELLE BARI http://www.youtube.com/watch?v=5VkCatAH6gs#t=153 QUALCUNO NON SA DELL'ALTRO QUALCUNO HA QUALCOSA PIU' DELL'ALTRO QUALCUNO CONTA DI PIU' ....... TE LI IMMAGINI AL GOVERNO QUESTO POLLAIO DI FARAONE? ARRIVERANNO A BANDIRE STREAMING E TELECAMERE ZERO COMUNICATI STAMPA GIORNALISTI A CHILOMETRI DI DITANZA IN TV? SOLO LORO, OVVIAMENTE. CHE SENSO AVREBBE DISCUTERE CON CHI SA TUTTO?
  • Lady Dodi 3 anni fa mostra
    NICOSIA, parla di "nano" , ce l'ha con Beppe e quindi uno più uno fa che lei è del PD. Torni nella stalla!
  • giulio nicosia 3 anni fa mostra
    Ma guarda che sintonia con lo psiconano: la 1^ casa è sacra ............. e mi restituisci l'IMU caro Beppe???? Ormai si è capito: meno tasse per tutti e zero tasse agli evasori: Bravo capitan fracassa: stessa lingua di silvio e stessi obiettivi. A quando le tue leggi ad personam?
    • uno di noi 3 anni fa mostra
      HAI RAGIONE! BUTTIAMO PER STRADA CHI è DISOCCUPATO E NON PUò PAGARE NE AFFITTO NE TASSE SULLA CASA. ANZI MEGLIO, DIRETTAMENTE NELLE CAMERE A GAS! COSI GLI EVITIAMO FUTURE SOFFERENZE.
    • Giacomo B. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ma la domenica vi pagano extra ?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus