Il diavolo veste Merkel

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

diavolo_veste_merkel.jpg

L’ultimo default dell’Italia è del 3 settembre 1992 quando il presidente del Consiglio Amato annunciò in diretta televisiva la svalutazione della lira. Svalutare una moneta che si controlla in cui è espresso il proprio debito pubblico equivale a ristrutturare il debito verso i creditori esteri. Nel caso dell’Italia la svalutazione fu innescata dalla impossibilità di pagare gli interessi sul debito nel regime a cambi fissi del Sistema Monetario Europeo (SME). Ventuno anni dopo l’Italia ha ancora le mani legate, allora c'era lo SME, adesso l'Euro. L'Italia ha interessi sul debito pubblico, che ha raggiunto 2047 miliardi, sempre più alti. Nel solo mese di maggio con 32 miliardi di nuovo debito pubblico pagheremo circa 1,5 miliardi di euro in più di interessi annui.
L’esperienza del passato ci serve per capire cosa avverrà del nostro Paese. Nel decennio 1982 – 1992 il rapporto debito/PIL quasi raddoppiò: dal 60% al 110%, questo perché nel 1981 Tesoro e Banca d’Italia divorziarono. Da allora lo Stato non ha più potuto contare su un prestatore interno con cui indebitarsi e ha dovuto offrire rendimenti sempre più elevati per vendere il debito. Se nel 1982 l’Italia pagava un interesse reale vicino a 0 per indebitarsi, nel decennio successivo raggiunse una media del 5.5% con picchi dell’8%. E’ quindi l’esplosione degli interessi sul debito cumulato ad aver portato il debito a livelli insostenibili. Un immenso schema Ponzi in cui gli interessi in assenza di crescita sono pagati emettendo nuovo debito. In sostanza, come analizza Alberto Bagnai nel suo "Tramonto dell’Euro", il risultato è stato un trasferimento netto di reddito nazionale dai servizi primari ai contribuenti, sanità, scuola, sicurezza, ai detentori del debito, soprattutto alle banche italiane e estere. Ma perché questo divorzio assurdo? Perché ce lo chiedeva l’Europa dello SME nel quale eravamo entrati nel 1978 legandoci mani e piedi ad un cambio rigido penalizzante che ci fece rinunciare alla leva della svalutazione. Nulla di diverso rispetto a oggi.
- Allora fu lo SME a legarci le mani, oggi l’Euro
- Allora emettevamo debito in una valuta nazionale di cui non controllavamo il valore rigidamente fissato nello SME. Oggi è peggio perché ci indebitiamo in una valuta estera (tale è l’Euro per aver rinunciato alla nostra sovranità monetaria) non potendo usare la leva del cambio
- Oggi come allora i rendimenti che l’Italia dovrà offrire per rendere appetibile il suo debito non potranno che salire
- Oggi come allora sarà il mercato ad imporci una decisione: allora si trattò di abbandonare lo SME e svalutare, oggi si tratterà di decidere se ristrutturare il debito restando nell’euro o tornare alla lira.
Solo così l’Italia tornerà a vedere la luce. Una prova? Usciti dallo SME nel 1992, svalutata la lira di quasi il 20% e riguadagnata la sovranità monetaria, il rapporto debito / PIL scese dal 120% del 1992 al 103% del 2003. Nel primo trimestre del 2013 abbiamo raggiunto il 130,3% nel rapporto debito/PIL, secondi solo alla Grecia.
La Storia è piena di entrate e uscite di Paesi da aree monetarie comuni. Queste sono normalmente imposte da Paesi forti (USA con Bretton Woods, Germania con l’Euro) con fini di annessione economica via export verso le zone più deboli e/o al fine di tutelare i propri crediti in tale area monetaria. Il sistema a cambi fissi di Bretton Woods ad esempio servì agli Stati Uniti per tutelare la propria posizione creditoria verso l’Europa dovuta al Piano Marshall dopo la Seconda guerra mondiale.
Il credito della Germania verso l’Europa è il lato oscuro della medaglia del debito di Italia e Spagna. Invece di prestare ai PIGS il Nord Europa preferisce prestare alla BCE che a sua volta fornisce liquidità ai PIGS. Con tale sistema, chiamato "Target 2", la Germania ha accumulato 600 miliardi di euro di crediti verso la periferia dell’Europa via BCE. La tutela di tali crediti è l’unico criterio che la guida. Non importa che i 600 miliardi siano stati costituiti da parte della Germania violando gli stessi accordi europei che oggi essa impone agli altri. Infatti sforando ampiamente il 3% di deficit nel 2003 la Germania ha finanziato riforme strutturali che nel decennio successivo le hanno dato un vantaggio competitivo grazie ad un'inflazione minore dei partner europei e ad un basso costo del lavoro ottenuto grazie alla forza lavoro della Germania dell’Est. Ciò si è tradotto in vantaggi di prezzo e nel boom delle esportazioni verso l'Europa..
Sarebbe bastato imporre il pareggio della bilancia commerciale invece del pareggio di bilancio per avere una storia completamente diversa che avrebbe tarpato le ali alle politiche mercantiliste del Nord Europa. La politica italiana prona al volere della Germania ha permesso che la tutela del nostro debito privato e pubblico detenuto dall’estero (in buona parte generato dal meccanismo perverso dell’Euro e dello SME) diventasse la priorità. La politica italiana ha venduto l’anima al diavolo teutonico in cambio della propria sopravvivenza a spese della collettività su cui ha riversato austerità e deflazione.
Se non sarà l’Italia a reagire lo farà per lei il mercato con il suo linguaggio universale, ci sarà un prossimo rialzo degli interessi richiesti fino a rendere insostenibile il nostro debito.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Michele Bonfanti Utente certificato 4 anni fa mostra
    cultura, cittadini del mondo, siamo tutti fratelli: roba per grullini. Trappes, banlieue a ovest di Parigi teatro di 2 notti di scontri fra manifestanti e polizia innescati dal fermo di un uomo: gli agenti volevano che la donna si sfilasse il niqab per identificarla,ma il di lei marito si sarebbe avventato contro uno dei poliziotti, tentando di strangolarlo. tra sabato e domenica circa 250 barbari hanno dato vita a violenti episodi di guerriglia urbana, incendiando auto, cassonetti dell’immondizia e pensiline degli autobus mentre la polizia rispondeva con i lacrimogeni. La situazione è degenerata ancora la notte scorsa: sono state date alle fiamme una ventina di auto, e un 14enne è rimasto ferito a un occhio in modo grave, mentre la protesta si allarga anche alle altre banlieue. In manette, per il momento, 4 persone. «Questa guerriglia urbana parigina è solo l’inizio. Tra qualche anno le rivolte saranno in tutta la Francia e la polizia si dovrà chiudere nelle caserme. Se non inizia una politica di respingimenti e di revoca della nazionalità per delinquenti e terroristi, l’Europa soccomberà». La donna velata è solo l’ennesimo episodio di una lunga serie di “incidenti” più o meno nascosti dai giornali. «Gli islamisti testano la Francia» «I delinquenti hanno voluto dare una prova di forza per dimostrare che con la violenza possono conquistare intere zone del territorio. È ora di usare il pugno di ferro e organizzare la riconquista metro per metro smettendo di tremare di fronte ai teppisti e dando prova di intransigenza totale. La sola legge è quella francese e non quella islamista o quella della marmaglia». In effetti tutti hanno capito che non si può più liquidare (come si fece nel 2005) la faccenda come un episodio di violenza generica di alcuni immigrati disadattati, ma si tratta di una vera e propria sollevazione di parte di una comunità che pretende di far prevalere la propria legge. adesso, chi lo racconta alla congolese e alla boldrini ?
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa mostra
      "... gli Ebrei stanno testando la forza della grande Germania. Tentano di capire quale sia il punto debole del Reich per farlo implodere dall'interno. Ma noi non permetteremo mai che ciò accada, li anticiperemo e faremo prevalere le nostre leggi, costi quel che costi...". Mein Kampf - Adolf Hitler / 1925 IDIOTA E IGNORANTE!
  • Alfonso Maria Turturiello Utente certificato 4 anni fa mostra
    il capogruppo leghista alla Regione Veneto Federico Caner ha commentato le motivazioni con cui la Cassazione ha rigettato la sentenza d’Appello per Naim Stafa, 38enne di origini albanesi, accusato, del delitto avvenuto il 21 agosto 2007, quando marito e moglie furono brutalmente uccisi a Gorgo al Monticano (Tv), nella dependance della villa di cui erano custodi. Il duplice omicidio di Gorgo al Monticano ai danni di Lucia Comin, 60 anni, e Guido Pellicciardi, 67, è stato uno dei crimini più terribili che hanno colpito la provincia di Treviso, e oggi, uno degli assassini, Stafa, potrebbe tornare libero. La Corte di Cassazione ha accolto, infatti, il ricorso presentato dal legale dell’albanese, che era stato condannato all’ergastolo sia in primo che in secondo grado. Il ricorso di Alin Bogdaneanu, il romeno basista dell’assassinio, condannato a a 18 anni di carcere, è stato invece rigettato. Per il delitto fu arrestato anche l’albanese, Artur Lleshi, 33 anni, morto suicida in cella. Per Naim Stafa si attende un altro processo a Venezia, in quanto la Cassazione ha stabilito che le aggravanti nei suoi confronti non possano essere al momento formalizzate, in quanto lui non avrebbe ucciso fisicamente marito e moglie. Se la condanna passerà definitivamente, le intenzioni dell’ideatore del delitto dovranno essere motivate in maniera diversa. Una decisione che ha sollevato lo sdegno della Lega Nord. «Che il Codice permetta che a un individuo come Naim Stafa siano concesse addirittura delle attenuanti è allucinante e deve far riflettere chi ha in mano la riforma dell’ordinamento penale ma anche, per altri e differenti casi, di quello civile - ha detto ancora Caner -. In mancanza di condanna definitiva, tra pochi mesi, scadranno i termini di carcerazione e l’albanese tornerà libero Questo perché dopo sei anni ancora non si è giunti a sentenza, mentre altri procedimenti pur meno gravi avanzano celeri e spediti.
  • Alfonso Maria Turturiello Utente certificato 4 anni fa mostra
    Milano e la Lombardia contro Roma per difendere i fondi destinati allo spettacolo. Regione e Comune contrasteranno insieme lo “scippo” voluto dal governo, che ha deciso di tagliare le risorse del Fondo unico per lo spettacolo (Fus) riservate alla Lombardia in favore del Lazio. caro Umberto , non crucciarti: e tutto regolare!! d'altronde se i coglions lombardi hanno voluto votare sinistra, sel , m5s, ..... queste sono le normali semplici conseguenze
  • Alfonso Maria Turturiello Utente certificato 4 anni fa mostra
    integrazione e ricchezza : Azer Sherif, presidente dell'associazione cristiano copti d'Italia, egiziano di 54 anni e' stato aggredito ieri a Torino sotto la sede della sua associazione da un gruppo di una decina di nordafricani, marocchini ed egiziani, armati anche di catene. "Perche' non fai il ramadan?" gli hanno chiesto due marocchini che lo hanno fermato sotto la sede della sua associazione Azer Sherif ha risposto di essere cristiano. A quel punto i due si sono allontanati e sono tornati con altre persone, circa dieci, egiziane. Il gruppo lo ha insultato e aggredito, dopo averlo accusato di non essere musulmano, e poi lo ha picchiato, usando anche una catena. Sherif e' rimasto colpito alla testa eccecceccecc
  • Alfonso Maria Turturiello Utente certificato 4 anni fa mostra
    La Consulta: "Niente carcere per gli stupratori" La Corte ammette: "Lo stupro è tra i reati più odiosi". Ma invita i giudici a pensare misure cautelari alternative al carcere ora, gli extracomunitari oltre a rubare, picconare, spacciare, potranno anche divertirsi con le nostre donne senza temere il duro carcere italiano. ma a voi sinistroidi , grulli , buonistume vario e fumati , zitti non ve ne frega niente come al solito: meglio parlare di ciclabili e fare gli economisti in erba. a quando il velo islamico e il burka ?
  • Alfonso Maria Turturiello Utente certificato 4 anni fa mostra
    Da Castel Romano a via Salviati, il racconto dei rom in fuga: "Qui siamo più sicuri" „Uno scontro etnico violento tra bosniaci e serbi. Da qui gli incendi nel maxi campo di Castel Romano e e il trasferimento in via Salviati“ Da Castel Romano a via Salviati, il racconto dei rom in fuga: "Qui siamo più sicuri" „All'inizio la Pontina sembrava il paradiso. Acqua, luce, corrente, casette per tutti con tanto di chiavi e verbali di consegna. Ma è bastato poco per scivolare nell'inferno. Sassaiuole notturne, saccheggi e incendi. Una guerra etnica all'ultimo container, due campi di bosniaci contro uno di serbi “ esempio di integrazione con i soldi degli altri tutta feccia che puo' piacere solo a sel, grulli e sinistri
  • Alfonso Maria Turturiello Utente certificato 4 anni fa mostra
    06:46 - I carabinieri hanno sgominato una banda di ladri albanesi, specializzati in furti in abitazione nel Nord Italia. Composta da quattro uomini di età compresa tra i 30 e i 38 anni, operava in particolare in Piemonte, Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige e poteva contare di volta in volta sull'aiuto di di complici locali. I carabinieri hanno accertato che i 4 hanno messo a segno tra maggio e giugno almeno 42 furti. per colpa di 4 idioti sinistrogrillaroliselrai3buonistumevariooperepiefumati che non vogliono sentire la parola razzista, ci stiamo suicidando!!
    • Marco Lombardo 4 anni fa mostra
      Non ho capito cosa centrano i "grillaroli" in questo dato di cronca di cui, purtoppo, sono piene le pagine dei giornali tutti i giorni. Non sarebbe male ipotizzare che l'aumento dei furti in appartamento sia da attribuire al M5S, dovresti far circolare la notizia sui media, così avranno un'arma sicura con la quale screditarci.
  • Thomas Centobelli 4 anni fa mostra
    il neoliberista casaleggio dovrà farsene una ragione, il movimento 5 stelle vuole la sovranità monetaria
  • ancoraio dinuovo Utente certificato 4 anni fa mostra
    censurato: ################# giuseppe Fontana 4 ore fa Se chi ha scritto questo articolo capisce di economia , io sono Babbo Natale! sono mesi che diciamo che il debito dipende dagli eccessivi costi della politica, dall'eccessivo numero di pensioni ( 19.500.00 pensioni erogate ), dall'eccessivo numero di pubblici dipendenti ( 3.500.000 ) e adesso è colpa della Germania. Andate in vacanza , che fate meno danni! ------------- lily war Utente certificato 4 ore fa certo, se la germania avesse ancora in funzione le camere a gas, si risolverebbe in un attimo il problema dei troppi pensionati e dei troppi dipendenti... ####################
    • Nicola D. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Infatti quelle erano emerite ca**ate...con questo post, seppure impreciso, Grillo o chi per lui vuole redimersi: http://www.byoblu.com/post/2012/10/18/un-fiore-sulla-mia-tomba.aspx
  • Luca b 4 anni fa mostra
    In italia non c'é deflazione, questo articolo è pura demagogia. Possiamo farle anche noi le riforme che ha fatto la germania, ovvero mene tutele per il lavoro, ma ovviamente non lo dite perchè questo è contro il vostro programma
    • alessandro t. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Si potrebbe fare se avessimo anche noi gli imprenditori tedeschi invece dei prenditori italiani. Per non parlare dei politici... Saluti
    • BENIAMINO Z. Utente certificato 4 anni fa mostra
      luca mi dispiace ma di economia non capisci un CAZZO VAI A STUDIARE E POI COMMENTA GLI ARTICOLO NON DICO ALTRO
  • Alfonso Maria Turturiello Utente certificato 4 anni fa mostra
    La Consulta: "Niente carcere per gli stupratori" non vedo il problema: abbiamo fatto tanto per prenderci tutti i barbari del mondo in casa e adesso li vogliamo metter in carcere ? comunque , considerando che per i 3/4 sono extracomunitari o rom ..... tutto e' perfettamente in linea con le volontà della madre badessa Boldrini, della congolese , della sinistra , dei matti fumati di sel e m5s ....
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      lunga vita ai matti fumati di sel e m5s !!! MORTE AI PARTITI DI MERDA E A TE :)
  • dario del grillo 4 anni fa mostra
    Come volevasi dimostrare, il nostro vigilante Prometeuccio, non appena viene tirato in ballo, immediatamente compare! Ma che tempismo! Non avrà mica il dono della telepatia?! ahahahahahhaahah!!!!! Comunque, Prometeuccio, ti vedo un po' moscio ultimamente... Sino a poco tempo fa, non facevi altro che minacciare di bannare indiscriminatamente chiunque desse "fastidio", con una prepotenza ed una boria davvero singolare; ora, invece, appari un po' sottotono. Che è successo, hai perso la tua caratteristica spocchia? ahaahahahahahahah!!!!! Alla prossima, cagnolino, ora pensa a continuare il tuo duro lavoro di censura... Bye, bye!
  • Alfonso Maria Caracciolo Utente certificato 4 anni fa mostra
    A metà tra un centro commerciale e un supermercato, con prodotti alimentari e hi-tech, ma anche vetrine dedicate alla moda. E' "The Oriental Mall", il primo magazzino cinese nel cuore di Milano. Appena inaugurato al 33 di via Paolo Sarpi, nella China Town meneghina, occupa i cinque piani che furono dell'Ovs. Nasce da un investimento di alcune famiglie cinesi in Italia, ed è stato realizzato dai gemelli Michele e Francesco Hu, prima broker assicurativi e mediatori finanziari. In occasione dell'inaugurazione, stamattina, un gruppo di hostess cinesi hanno dato il benvenuto ai primi acquirenti del Mall. In vista di Expo 2015, il grande magazzino potrebbe diventare parte di un progetto più ambizioso. Perno del quale sarebbe una galleria trasparente da far correre su tutta via Paolo Sarpi. tra agrate e carugate hanno buttato giu' un'antica industria farmaceutica ora chiusa ...per costruire un mega supermercato cinese. aprono negozi come funghi ma dove li prendono i soldi ? anche a vendere tanto, a basso prezzo , hai voglia a far soldi per mettere su imperi!!! questi lavorano, si prendono 10 parenti a gratis per farli lavorare, si sentono esclusi da tasse multe gabelle inps commercialisti banche !! altrimenti, se fossero in regola sarebbero gia' morti!!! e, hanno tutto gratis, magari anche il pacco alimentare del comune!!
  • Alfonso Maria Caracciolo Utente certificato 4 anni fa mostra
    Venerdì, cinque persone di origine marocchina hanno aggredito gli addetti dell’”Ams” per aver, il giorno precedente, allontanato dalla spiaggia uno di loro che vendeva merce abusivamente. NOTIZIE JESOLO | Gli steward delle spiagge sono lì per tenere al sicuro i bagnanti, ma cosa accade quando sono loro ad aver bisogno di protezione? E' successo venerdì scorso verso le 16.30: un gruppo di cinque marocchini ha aggredito tre steward, della società "Ams", nella zona adiacente a piazza Aurora, Jesolo. Due degli aggressori sono stati subito indentificati dalla polizia come padre e figlio. Quest'ultimo giovedì era stato allontanato in malo modo dalla spiaggia, mentre stava vendendo, senza averne il diritto, la sua merce abusiva, scatenando così la furia del padre che ha organizzato la vendetta del giorno dopo. Gli aggressori li hanno attesi armati con spray urticante e coltelli, ferendo due steward
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      piena solidarietà ai 5 onesti venditori e rivendichiamo : SPIAGGE LIBERE PER TUTTI !
  • Alfonso Maria Caracciolo Utente certificato 4 anni fa mostra
    romeno di 30 anni senza fissa dimora, utente e cliente dei siti on line che vendono prodotti per potenziare le prestazioni sessuali. L'uomo così acquista on line un preparato a base di silicone e provvede ad iniettarselo da sè nel basso ventre per potenziare la propria virilità. Qualcosa non va nell'aiutino "fai da te" e l'uomo si sente male. Il rumeno si reca al pronto soccorso di Abano dove era già stato alcuni giorni prima per dolori analoghi ma fornendo generalità diverse. I medici in quel caso gli avevano applicato un catetere che lui si era però rifuitato di tenere strappandoselo via e andandosene a casa infuriato. Questa volta però, è andata peggio, molto peggio. Il medico in quel momento di turno come responsabile del pronto soccorso, uno dei medici più conosciuti e stimati dell'ospedale aponense, dice al 30enne di aspettare il proprio turno e accomodarsi in astanteria, perchè prima ci sono altri pazienti più urgenti da visitare. L'uomo però non ci sta ad aspettare, e reagisce violentemente in modo inaspettato: sferzando un rabbioso pugno al volto del medico e provocandogli una frattura nasale e il probabile distacco della retina.
  • come se fosse antani prematurata Utente certificato 4 anni fa mostra
    quanti sfondoni hai scritto in questo post? 1)"L’ultimo default dell’Italia è del 3 settembre 1992" Tutte le nazioni al mondo hanno varie volte svalutato, anche Stati Uniti e Giappone. Quindi secondo il ragionamento grillesco, tutte le nazioni hanno fatto default... Da sbellicarsi dalle risate.. 2) "Oggi è peggio perché ci indebitiamo in una valuta estera (tale è l’Euro per aver rinunciato alla nostra sovranità monetaria)" Allora l'Euro é valuta estera per tutte le nazioni dell'eurozona perché tutte hanno rinunciato alla sovranitò monetaria ahahahahah 3) "oggi si tratterà di decidere se ristrutturare il debito restando nell’euro o tornare alla lira. Solo così l’Italia tornerà a vedere la luce." Guarda la Grecia com'é ancora in difficoltà, anche se ha già ristrutturato il suo debito ahahahahah 4) "il rapporto debito / PIL scese dal 120% del 1992 al 103% del 2003" Caspita! il rapporto debito / PIL é sceso di 11 punti in 11 anni: un punto percentuale all'anno! E' servito a molto svalutare la liretta! ahahahahah 5) " sforando ampiamente il 3% di deficit nel 2003 la Germania ha finanziato riforme strutturali" E allora l'Italia? quante volte ha sfondato il 3%? 6) "che avrebbe tarpato le ali alle politiche mercantiliste del Nord Europa" Quali sono ste politiche mercantiliste del Nord Europa? 7) "la Germania ha finanziato riforme strutturali che nel decennio successivo le hanno dato un vantaggio competitivo grazie ad un'inflazione minore dei partner europei e ad un basso costo del lavoro ottenuto grazie alla forza lavoro della Germania dell’Est" La Germania ha finanziato le riforme strutturali, l'Italia ha finanziato i politici ahahahah E ricordiamo anche il basso costo del lavoro in Italia ottenuto grazie alla migrazione magrebina, pakistana e slava... Chi ha obbligato l'Italia a entrare nello SME e nell'euro? La sua classe politica per garantirsi la propria sopravvivenza? Gli italiani fino all'altro giorno sono sempre stati euroentusiasti a chiedere sempre più europa!!!
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    MENTANA HA ANCORA IL CORAGGO DI AFFERMARE CHE IL 5 STALLE E' AL 20%. MA CHI E' LO SCELLERATO CHE VOTA ANCORA GENTE ALLA LOMBARDI, ALLA CRIMI, AL MASTRANGELI ECC..????
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    MA COSA VUOI POMPARE FROCIO DI MERDA!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Io son fuori come un balcone, ma tu sei oltre il trampolino olimpico. Prova a rilassarti con un ampio respiro. Fa star male veder persone sotto certi attacchi di panico. nEMMENO I TOSSICI IN ASTINENZA, FAN COSì COMPASSIONE. fAI tENEREZZA. mI FAI PIANGERE. Smettila, dai. Non mi sento bene oggi.
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    I VOSTRI AMICHETTI FANNO AFFARI E VOI FATE FINTA DI PIANGERE PER GLI ITALIANI! La recessione impazza? Boom di prodotti cinesi: tutta merce contraffatta VI APPENDEREMO SU PUBBLICA PIAZZA TUTTI! PAROLA DI FASCISTA!
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    3 VOTI A TINAZZI E 4 AL MELICONE QUESTO POSTO E' CLINICAMENTE DEFUNTO!
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    MERDOSO TIENITELO PER TE E PER TUA MADRE!
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    MA CIRO QUINTO DI TREVISO, DUMAS EDU LATINO LUCA POPPER IL MANDI VIVARELLA MAX STIRNER MANUELA BELLANDI CHE FINE HANNO FATTO?
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    ROLLO ROLLO, CHE FINE HAI FATTO?
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    LE MINCHIE STELLATE CONTINUANO A RECITARE LA STESSA LITANIA: Solo il M5S l'ha fatto lasciando allo Stato 42 milioni di euro. VIGLIACCO CHE CI SIA UN SOLO SERVO GIORNALAIO ASSERVITO AL POTERE, QUELLI CHE BEPPE LI PRENDE PER IL CULO PER I LORO ARTICOLI DA 5 EURO, CHE CON UNA TELECAMERINA ACCESA CHIEDA A CHIUNQUE DEL 5 STELLE SE SANNO DOVE E' ANDATO OGNI SINGOLO EURO DI QUEI 42 MILIONI.
  • dario del grillo 4 anni fa mostra
    "Benvenuti nel Grande Fratello interattivo del blog di Beppe Grillo, offertovi cortesemente dalla Casaleggio Associati. Qui, ogni vostra singola parola, ogni vostro messaggio, ogni vostra opinione verrà scrupolosamente vagliata e sottoposta al sistema di censura preventiva da noi appositamente ideato. Buona "democrazia liquida", carissimi automi grillini o casaleggini!" Adios, burattinelli della rete!!! ahahahahahahahhaahahah!!!!!
  • giuseppe Fontana 4 anni fa mostra
    Se chi ha scritto questo articolo capisce di economia , io sono Babbo Natale! sono mesi che diciamo che il debito dipende dagli eccessivi costi della politica, dall'eccessivo numero di pensioni ( 19.500.00 pensioni erogate ), dall'eccessivo numero di pubblici dipendenti ( 3.500.000 ) e adesso è colpa della Germania. Andate in vacanza , che fate meno danni!
    • lily war Utente certificato 4 anni fa mostra
      certo, se la germania avesse ancora in funzione le camere a gas, si risolverebbe in un attimo il problema dei troppi pensionati e dei troppi dipendenti...
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    dario del grillo PROPRIO TU DEL MOVIMENTO PIDDINO DEI CAPRONI VIENI A PARLARE DI CENSURA DA GRILLO? PROPRIO TU, ALIAS (CI VADO VICINO?) GIANROBERTO SCIACALLEGGIO VIENI A PARLARE DI CENSURA, QUANDO IL MOVIMENTO DELLE CAPRE BATTE GRILLO 3 A ZERO IN CENSURA?
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    dario del grillo proprio uno del movimento dei caproni (mi avvicino se scrivo "gianroberto scacalleggio"??) viene a parlare di censura qui da Grillo? FRA IL BLOG DI GRILLO E I PIDDINI DEL MOVIMENTO DELLE CAPRE CHI VINCE IN CENSURA SONO PROPRIO LE CAPRE!
  • dario del grillo 4 anni fa mostra
    Grillini perennemente abbindolati dalla Casaleggio Associati... Tenete bene a mente questo: quando non riuscite a postare commenti non è un problema tecnico del blog, ma ha esclusivamente a che fare con il sistema di censura preventiva vigente in questo blog. Cioè, significa che nel vostro messaggio sono presenti delle parole o dei termini non graditi ai vostri veneratissimi guru; e dunque il sistema impedisce automaticamente la pubblicazione del vostro commento. Sveglia burattini! Siete costantemente e rigorosamente sotto controllo degli scagnozzi di Casaleggio! Ogni vostra parola viene scrupolosamente vagliata e controllata dallo staff fascistoide di questa latrina, altro che democrazia liquida... Datevi una sonora svegliata, marionette interattive!!!
  • dario del grillo 4 anni fa mostra
    Prometeooooooooooooooo!!! Sei stato nominato! ahahahahahhahahahah!!! O forse è meglio dire... sei stato stanato! Trattandosi di un bastardino idrofobo da guardia come te! Forza, anche oggi c'è del lercio lavoro di epurazione da svolgere, esci dalla tua cuccia e datti da fare; altrimenti rischi il posto di lavoro! ahahahahahahhahah!!!!!
  • dario del grillo 4 anni fa mostra
    Per i grillettini stupidi che non riescono a vedere ad un palmo dal loro naso... Il tizio con il nick 1° Prometeo non è un comune utente, ma è uno degli amministratori di questo blog antidemocratico. Il suo patetico lavoro consiste nel sorvegliare attentamente il blog, e, all'occorrenza, nell'offuscare qualsiasi utente, commento o termine non sia gradito ai due santoni/affaristi Grillo e Casaleggio. In sostanza, l'insignificante cagnolino da guardia sopraccitato è uno dei principali censori di questo spazio autoritario online. Voi adepti grillini siete talmente idioti e lobotomizzati da non rendervi neppure conto di chi vi sta intorno e di chi si spaccia ingannevolmente per un vostro compagnuccio! Quando invece si tratta di uno dei vigilanti di questo cesso interattivo; appositamente stipendiato dai suoi due padroni per sorvegliarvi scrupolosamente, plagiarvi ed indottrinarvi come dei perfetti automi. Divertitevi con la propaganda liquida offerta dalla Casaleggio Associati! Fantocci grillini! ahahahahahahahahahah!!!!!
  • dariettuccio del kyenge 4 anni fa mostra
    Per i grullettini stupidi che non riescono a vedere ad un palmo dal loro naso... Il tizio con il nick Primo Prometeo non è un comune utente, ma è uno degli amministratori di questo blog antidemocratico. Il suo patetico lavoro consiste nel sorvegliare attentamente il blog, e, all'occorrenza, nell'offuscare qualsiasi utente, commento o termine non sia gradito ai due santoni/affaristi Grillo e Casaleggio. In sostanza, l'insignificante cagnolino da guardia sopraccitato è uno dei principali censori di questo spazio autoritario online. Voi adepti grillini siete talmente idioti e lobotomizzati da non rendervi neppure conto di chi vi sta intorno e di chi si spaccia ingannevolmente per un vostro compagnuccio! Quando invece si tratta di uno dei vigilanti di questo cesso interattivo; appositamente stipendiato dai suoi due padroni per sorvegliarvi scrupolosamente, plagiarvi ed indottrinarvi come dei perfetti automi. Divertitevi con la "propaganda liquida" offerta dalla Casaleggio Associati! Fantocci grillini! ahahahahahahahahahah!!!!!
  • ridicoli 4 anni fa mostra
    emeriti nulla che cercate di fare passare per stronzate quanto scritto.....le cose stanno così che vi piaccia o no e le conseguenze odioti del cielo le pagherete pure voi perchè vivete qui...quindi dite alla canceliera tedesca che vi manda a scrivere idiozie qui di pensare a casa sua che tra un po anche lei dovrà rendere conto...... o fate per caso paarte di quella casta e di quei finti ricchi che dovranno cambiare vita e non velete cambiare nulla?...mi sa tanto di si.... peccato che dovrete ridurre il vostro inutile stile di vita molto presto......ossequi
  • o grillo grullo Utente certificato 4 anni fa mostra
    O Grillo Grullo, quanti sfondoni hai scritto in questo post? 1)"L’ultimo default dell’Italia è del 3 settembre 1992" Tutte le nazioni al mondo hanno varie volte svalutato, anche Stati Uniti e Giappone. Quindi secondo il ragionamento grillesco, tutte le nazioni hanno fatto default... Da sbellicarsi dalle risate.. 2) "Oggi è peggio perché ci indebitiamo in una valuta estera (tale è l’Euro per aver rinunciato alla nostra sovranità monetaria)" Allora l'Euro é valuta estera per tutte le nazioni dell'eurozona perché tutte hanno rinunciato alla sovranitò monetaria ahahahahah 3) "oggi si tratterà di decidere se ristrutturare il debito restando nell’euro o tornare alla lira. Solo così l’Italia tornerà a vedere la luce." Guarda la Grecia com'é ancora in difficoltà, anche se ha già ristrutturato il suo debito ahahahahah 4) "il rapporto debito / PIL scese dal 120% del 1992 al 103% del 2003" Caspita! il rapporto debito / PIL é sceso di 11 punti in 11 anni: un punto percentuale all'anno! E' servito a molto svalutare la liretta! ahahahahah 5) " sforando ampiamente il 3% di deficit nel 2003 la Germania ha finanziato riforme strutturali" E allora l'Italia? quante volte ha sfondato il 3%? 6) "che avrebbe tarpato le ali alle politiche mercantiliste del Nord Europa" Quali sono ste politiche mercantiliste del Nord Europa? 7) "la Germania ha finanziato riforme strutturali che nel decennio successivo le hanno dato un vantaggio competitivo grazie ad un'inflazione minore dei partner europei e ad un basso costo del lavoro ottenuto grazie alla forza lavoro della Germania dell’Est" La Germania ha finanziato le riforme strutturali, l'Italia ha finanziato i politici ahahahah E ricordiamo anche il basso costo del lavoro in Italia ottenuto grazie alla migrazione magrebina, pakistana e slava... Caro Beppuzzo, chi ha obbligato l'Italia a entrare nello SME e nell'euro? La sua classe politica per garantirsi la propria sopravvivenza? Gli italiani fino all'altro giorno sono sempre stati euroentusiasti?
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    ROLLO, ROLLINA, ROLLETTA
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    MA CHE BELLA VERANDA IN LEGNO LAMELLARE GRILLO, LAMELLARE SICURAMENTE DELLA STESSA EPOCA DELLA VILLA? AH AH AH AH AH
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    "Giorgio Napolitano uno di sinistra...da cosa lo si può dedurre???? Dino Colombo +++++ CHE HANNO DETTO DI COMBATTERE UNA DITTAURA DURATA 20 ANNI, MA NON SI SONO ACCORTI PROBABILMENTE, CHE LORO AL POTERE CI SONO STATI QUASI 70 ANNI E NON SE NE VOGLIONO ANCORA ANDARE. NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI HANNO ANCHE SISTEMATO LA PROLE E LE GENERAZIONI SUCCESSIVE IN ALTRETTANTI POSTI DI POTERE O PRIVILEGIATI."
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    GRILLO LA TUA VILLA NON PUOI DARLA IN LOCAZIONE A TITOLO GRATUITO A QUALCHE ROM AMICO DELLA BOLDRINA O A QUALCHE CONGOLESE AMICO DELLA KIENGE?
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    "Duemila e 47 miliardi di debito pubblico, diviso i 60 milioni di Italiani fanno a testa un debito di oltre 34 mila euretti. ++++ DOVREBBE ESSERE UN AFFARE EMIGRARE, IN PARTICOLAR MODO ALMENO UNA FAMIGLIA DI 3 PERSONE: SONO SICURAMENTE 100 MILA EURO RISPARMIATI! ALLA LUCE DI TUTTO QUESTO, MI VIENE DA CHIEDERE QUAL'E' QUEL COGLIONE EXTRACOMUNITARIO CHE VORREBBE DIVENTARE VERAMENTE ITALIANO E CONDIVIDERE CON NOI 34 MILA EURO DI DEBITO A CRANIO, IN PARTICOLARE, SE GLI VENISSE RITIRATO E STRACCIATO IL PASSAPORTO ORIGINARIO! "
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    http://www.liberoquotidiano.it/resizer.jsp?img=UpkPfA5XLjgrNmOoBFg1JHTKY3u9pzueL1%2BuSiaSpag%3D/> MI PIACEREBBE FARCI UN GIRO IN QUEL COMUNE! QUEL PORTICATO IN FERRO CON I DIVANETTI MI PUZZA DI QUALCOSA DI NON REGOLARE (TROPPO RECENTE) E ANCHE QUELLA VERANDA CON LE VETRATE (LA COPERTURA SI INNESTA SOTTO QUELLA ORIGINARIA) ANCHE QUEI PIALSTRONI AL PRIMO PIANO MI SEMBRANO FIN TROPPO RECENTI. VUOI CHE ABBIANO AGGIORNATO IL CATASTO (I PRECEDENTI PROPRIETARI) E CHE IL CATASTO NON CORRISPONDA A QUANTO CONCESSIONATO NELLE LICENZE DI COSTRUZIONE?
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    Giorgio Napolitano uno di sinistra...da cosa lo si può dedurre???? Dino Colombo +++++ CHE HANNO DETTO DI COMBATTERE UNA DITTAURA DURATA 20 ANNI, MA NON SI SONO ACCORTI PROBABILMENTE, CHE LORO AL POTERE CI SONO STATI QUASI 70 ANNI E NON SE NE VOGLIONO ANCORA ANDARE. NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI HANNO ANCHE SISTEMATO LA PROLE E LE GENERAZIONI SUCCESSIVE IN ALTRETTANTI POSTI DI POTERE O PRIVILEGIATI.
  • Il...Comunista 4 anni fa mostra
    LE VACANZE DEL GURU "REAZIONARIO" BEBBE GRILLO (ahò, e che vacanze eh) GRILLO AFFITTA LA VILLA IN TOSCANA:14MILA EURO PER PASSARCI UNA SETTIMANA. Roma - (Adnkronos) - Villa Corallina, buen ritiro a Marina di Bibbona del leader del Movimento 5 Stelle, si trova direttamente sul mare ed è composta di 8 camere da letto, sette bagni, parco e piscina. Ultime date disponibili dal 17 al 31 agosto. La location è da cartolina. La Costa degli Etruschi "una terra bagnata dal mare per oltre 90 chilometri. Terra di Toscana con le luci, i colori, i profumi del Mediterraneo". La descrizione altrettanto ad effetto: villa su due piani, 8 camere da letto e sette bagni, proprietà di 5 ettari, con parco "particolarmente suggestivo" e immancabile piscina. Si tratta della villa Corallina a Marina di Bibbona, in provincia di Livorno, di proprietà di Beppe Grillo. La villa, presente tra le offerte del sito emmavillas.com, specializzato in affitti turistici settimanali di Ville e Casali in Italia, viene affittata a un prezzo settimanale compreso tra i 13mila e i 14mila euro. La conferma, oltre che dalle foto che compaiono sul sito, che descrivono la stessa villa ritratta dai cronisti che in passato hanno assediato il leader del M5S nel suo buen retiro toscano, giunge anche dagli operatori del sito. "Non potrei dirlo, ma sì, è la villa di Beppe Grillo", rispondono da emmavillas.com all'Adnkronos.
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    Duemila e 47 miliardi di debito pubblico, diviso i 60 milioni di Italiani fanno a testa un debito di oltre 34 mila euretti. ++++ DOVREBBE ESSERE UN AFFARE EMIGRARE, IN PARTICOLAR MODO ALMENO UNA FAMIGLIA DI 3 PERSONE: SONO SICURAMENTE 100 MILA EURO RISPARMIATI! ALLA LUCE DI TUTTO QUESTO, MI VIENE DA CHIEDERE QUAL'E' QUEL COGLIONE EXTRACOMUNITARIO CHE VORREBBE DIVENTARE VERAMENTE ITALIANO E CONDIVIDERE CON NOI 34 MILA EURO DI DEBITO A CRANIO, IN PARTICOLARE, SE GLI VENISSE RITIRATO E STRACCIATO IL PASSAPORTO ORIGINARIO!
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    http://www.change.org/it/petizioni/beppe-grillo-e-gianroberto-casaleggio-fondate-una-tv-del-m5s-sul-digitale-terrestre-non-commerciale-comunitaria?utm_campaign=share_button_mobile
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    I VOSTRI 42 MILIONI POTREBBERO ANCHE ANDARE NELLE SPESE DEGLI F35 CHE COL CAZZO CHE CE LO VENITE A DIRE!!!!
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    "L’antifascismo non gli compete… …l’omofobia non gli compete… …le camere andrebbero sciolte… …a quando le leggi razziali a cinque stelle ?"
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    La copertura ci sarebbe stata se avessero rinunciato ai rimborsi elettorali. Alberto Giachi G ++++++ TU SIA CHE FINE HA FATTO OGNI SINGOLO EURO DEI 42 MILIONI DI EURO CHE TANTO VI VANTATE DI AVERE RINUNCIATO? SCOMMETTO CHE SE FAI QUESTA DOMANDA A QUALUNQUE SENATORE GRILLINO, NON TI SA RISPONDERE!!!!!!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      Si è ovviamente "diluito" nel bilancio dello Stato sino a raggiungere dimensioni omeopatiche, lo sappiamo.
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    L’antifascismo non gli compete… …l’omofobia non gli compete… …le camere andrebbero sciolte… …a quando le leggi razziali a cinque stelle ? CHE SENSO HA ASTENERSI O VOTARE CONTRO? QUALE DELLE DUE AVETE FATTO SULL'OMOFROCIERIA?
  • sucafatima 4 anni fa mostra
    il M5S fa partire il solito, vergognoso esercizio masturbatorio del "noi facciamo qualcosa ma ci dicono sempre di no". Presentano QUATTROCENTO emendamenti al decreto del fare, che a questo punto rischiava ovviamente di saltare, il governo propone un limite di 10 a gruppo, il M5S lo ricatta chiedendo che sui loro emendamenti il governo dia parere favorevole, il governo giustamente dice loro di attaccarsi (perche' se dai parere favorevole su una misura che non ha copertura poi di sicuro non ci va di mezzo la testa di cazzo che l'ha proposta ma l'esecutivo) e quei furbacchioni del movimento a questo punto non ritirano gli altri emendamenti, costringendo il governo a porre la fiducia. Cosi' giocano ancora a fare la parte dei supereroi che vorrebbero tanto migliorare una legge bruttabruttabrutta ma il potere cattivo non glielo permette. QUESTI CAZZARI MI FANNO VOMITARE DAL DISGUSTO!
  • dario dell'incubo 4 anni fa mostra
    PS: Per il/la signore/a Mariuccia/o sarebbe consigliabile un immediato TSO; è ovvio che il soggetto in questione presenta seri problemi di schizofrenia e di crisi maniaco-depressive. L'unica soluzione è una comoda camicia di forza ed un adeguato cocktail di psicofarmaci, al fine di renderla/o ragionevolmente mansueta/o. buahahahahahahahhah!!!!! Bye, bye, Mariuccia/o!
  • dario dell'incubo 4 anni fa mostra
    Ma quanto è bella la vostra democrazia liquida! ahahahahahahahahahha!!!!! Benvenuti nel "Grande Fratello" interattivo della Casaleggio Associati! L'unico spazio online dove sarete rigorosamente sorvegliati ed abilmente indottrinati per 24 h non stop! Gustate appieno la moderna democrazia (propaganda) liquida dei due veneratissimi guru autarchici, Grillo e Casaleggio... ahahahahahahahahahah!!!!! Quanto siete patetici! Siete solo dei poveri fantocci cyber-lobotomizzati senza neppure un briciolo di pensiero autonomo... Bye, bye, robottini idioti della rete!
  • dario dell'incubo 4 anni fa mostra
    Per tutti i grillini autenticati in questo nazi-blog... Quando vi si presentano problemi nel postare alcuni commenti e non siete in grado di darvi una spiegazione a tale malfunzionamento, la ragione è molto semplice. Gli amministratori, o cani da guardia, di questo blog fascistoide hanno a disposizione una "black list", nella quale inserire i vari termini o parole sgradite ai loro due santoni autoritari, Grillo e Casaleggio. Dunque, qualora in un vostro messaggio fosse presente soltanto una di queste parole, cosiddette "proibite", automaticamente il vostro messaggio verrebbe bloccato dal sistema di censura preventiva presente in questo blog antidemocratico. Questo è quanto. Ribadisco... Ora divertitevi tanto con la democrazia liquida di Casaleggio e co., burattinelli!
  • dario dell'incubo 4 anni fa mostra
    Per chi ancora non ne fosse a conoscenza: tale "Primo Prometeo" non è un comune utente, ma è uno degli amministratori di questo spazio autoritario online. Il suo misero incarico consiste nel vigilare e, all'occorrenza, nell'oscurare qualsiasi utente, commento o termine appaia scomodo ai suoi due padroni autoritari ed antidemocratici. In breve, l'ignobile e patetico tizio in questione è uno dei censori di questo blog di matrice marcatamente fascista. Di fatto, voi adepti grillini siete costantemente sorvegliati, plagiati ed indottrinati dai cani da guardia della Casaleggio A$$ociati. Buon divertimento con la vostra democrazia liquida, marionette grilline!
    • Elisa . Utente certificato 4 anni fa mostra
      ohj poveraccio come sei messo male
    • Franco R Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grazie avevamo proprio bisogno di informazioni così dettagliate da persone così autorevoli. Adesso puoi lasciarci e tornare nel tuo incubo e possibilmente restarci. Sempre e solo M5S
    • alberto paci Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma quanto sei intellligggente !!!!!!!!!!!quasi quasi ti invidio ..................
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus