#5Giornia5Stelle / 7

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

_berlusconi_incandidabile.jpg
"Silvio Berlusconi è stato condannato a 4 anni di reclusione. Ai sensi del Decreto Legislativo 235 del 2012, art. 1 e 3, è ora incandidabile. Nel caso di “incandidabilità sopravvenuta”, la legge prevede che il Senato debba deliberare di conseguenza. Oggi stesso chiederemo al Presidente della Giunta per le Elezioni di convocarla il prossimo lunedì, e di prendere atto delle implicazioni della decadenza dall’incarico di senatore di Silvio Berlusconi. La stessa Corte di Cassazione ha ritenuto che le condanne per reati ostativi configurino uno “status di inidoneità funzionale assoluta e non rimovibile”, volto a tutelare “il buon andamento e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche, l’ordine e la sicurezza, la libera determinazione degli organi elettivi”. Chiederemo contemporaneamente al Presidente del Senato che l’aula deliberi immediatamente per la sua decadenza, anche in considerazione del fatto che ogni futura deliberazione del Senato potrebbe essere illegittima. La legge è chiara e non dà adito ad interpretazioni. Non è nella disponibilità del Senato esercitare una scelta politica su una decisione che è già vincolata dalla legge. Appare del tutto irragionevole che il Senato possa maturare scelte difformi. Non ci sono più scuse. Riteniamo sia necessario restituire al Parlamento la dignità che merita." Vito Crimi

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Briatore: un disastro andare ad elezioni Impossibile, a suo dire, affidare il Paese a Beppe Grillo Caduto il muro, cade la maschera: questa é la vera e unica veritá e spiegazione dell´attuale governo e stato delle cose. Si deve lavorare sul fatto che il M5S NON É BEPPE GRILLO E NEMMENO CASALEGGIO, MA I CITTADINI PREPARATI E ONESTI FINALMENTE AL GOVERNO. Beppe e Casaleggio sono lo strumento straordinario e provvidenziale per la salvezza del Belpaese. Sará autunno bollente.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Briatore con questa affermazione ha implicitamente confermato il fatto che se torniamo a votare a breve c'è la possibilità che il M5S faccia il pieno. Concordo sul fatto che se i media di regime sono costretti a divulgare a denti stretti certi sondaggi che ci danno intorno al 20% credo che in realtà la percentuale dei consensi sia almeno il doppio.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Eh, dobbiamo tener conto di questo vero "Mèrd a penser",.......
    • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 4 anni fa
      concordo perfettamente - anni 65 - imprenditore - con estremissssima difficolta' - persona ONESTA - LABORIAOSA - CREATIVA- LAVORATORE- AFFIDABILE- MAAAA INCAZZATISSSSSIMOOO DA MOLTI ANNI-SUPER PRONTO A FAR SALTRE LE TESTE--COMUNICATO--BISOGNA USCIRE FUORI DAL TUNNELL- I BRIATORI. I GASPARRI,I DALEMA. E TUTTA LA MERDA - GIORNALAI - SINDACATI DEL CAZZO --TUTTI VIAAAAAAA- RISANAMENTO DALLE FONDAMENTA- ABBATTERE GLI APPARATI DELLE MERDE----
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
      molto bollente ;)
    • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
      e certo ! I sondaggi veri ,come prima delle politiche ,li tengono chiusi nel cassetto .....perchè tremano solo a guardarli!
  • Ermanno Bartoli (barlow) Utente certificato 4 anni fa
    PROGETTO? QUALE PROGETTO? Un condannato - ieri - in forma definitiva per evasione fiscale, non vi dico il nome ha affermato che intende insistere nella sua lotta per continuare a seguire il suo meraviglioso progetto sul Paese. Quale progetto? Quello che annichilisce i buoni e gli onesti e strizza l'occhio a malavitosi e larve socio-culturali che tutto distruggono? Quello che galvanizza l'antiumanesimo e che può impunemente spacciare malessere, idiosincrasie, maledettismi e - anche grazie a certi giornalai del potere quaqquaraqquaqquesco (Feltri, Ferrara, Belpietro ecc.) - può farsi forza dell'imbecillità di molti che ancora sostengono un progetto mafioso-pedofil-vessatorio? Quello dei festini strapagati dai cittadini al posto della difesa e rivalorizzazione dei teatri, dei siti e delle opere culturali ricche e secolari che ci contraddistinguono - in una parola il nostro patrimonio territoriale e culturale -e stanno andando a pezzi? Quale progetto... Quello che dice che evadere il fisco è bene, quello che guarda alla disoccupazione giovanile facendo spallucce? Quello che assiste alla distruzione di intere imprese più o meno grandi cantando "Vamos a la plaja"? Quello che... le mille e mille bestemmie all'essere umano e quindi a un Dio buono? QUELLO? Beh, grazie dell'offerta! Ma io l'avrei già declinata al suo affacciarsi: nel 1994. Per assurdo, un solo uomo (italiano) può tenere in scacco un intero paese e, vista questa globalizzazione di m., perfino l'Europa intera. Ma un carisma, per quanto forte e figliodiputtanesco che sia, può meritare un tale sacrificio da parte di tutti noi? Dopo tanta italica mania di domande azzardo una risposta: NO!
    • Alberto Bigi 4 anni fa
      ...mi sembra che ci sia in giro un po' troppo nervosismo...come se aver condannato Berlusconi salvi l' Italia (!!???!!..) o gli italiani dalla situazione socio-economica in cui ci si è venuti a trovare negli ultimi anni.. Se, per forza dobbiamo trovare colpevoli, allora mettiamoceli tutti; da Prodi ( grazie per o' euro e la s-vendita delle aziende di Stato, ecc) e ai suoi governi oltre che a quelli di Berlusconi, dal " profeta" Monti ( stratega economico " d' alto bordo"....prendo i soldi da chi c'è li ha e da chi me li da'), dalle banche ( BCE al servizio di Merkel e banca d' Italia al servizio degli interessi propri) e mettiamo i anche un po' di italiani, quelli che hanno sempre taciuto perché il 27 di ogni mese arriva il bonifico da statale, da chi ha evaso " alla grande" tanto poi non paga mai nessuno è così via....non credo che Silvio sia = a diavolo, mentre Letta sia = a santo, credo che entrambi si sciacquino le mani nel lavello dell' acqua Santa....che così non farà l' M5s, lo spero, ma è tutto da vedere. Un italiano che ha votato M5S...Alberto Bigi
  • Enzo Chiesino 4 anni fa
    Non ha neanche la dignità di dimettersi, lo fanno parlare in televisione, è uno schifo, basta. Stiamo attenti ha molti amici o sudditi che non vogliono perdere lo scanno. Annullate questa casta di politici e burocrati che non hanno mai lavorato seriamente in vita loro. Chi ha il peso di una azienda sulle spalle, che deve decidere per se, per i propri dipendenti, (con i quali lavora da decine di anni) è schiacciato da queste responsabilità, non dorme la notte, lotta con banche, con clienti, fornitori, fisco, li ha tutti contro, questi sono uomini veri da prima linea (non quel coglione di Briatore, evasore con tante altre pessime qualità). Questi ragazzi che lottano alle camere hanno serie motivazioni, siete nel mio cuore. B R A V I RIMANETE ONESTI, ALLA LUNGA PAGA VE LO POSSO GARANTIRE.
    • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
      ti ho votato per il : " RIMANERE ONESTI, ALLA LUNGA PAGA".
  • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
    il mostro ha tre teste : PDL-PD-Napolitano. C'è ancora tanto da fare !
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
    La condanna di Berlusconi è la conferma di quanto la politica italiana sia malata e da riformare. Aver avuto alla guida di un paese per quasi venti anni un pregiudicato colpevole di reati gravissimi, tra i quali una gigantesca evasione fiscale, servita per creare buchi neri dove appozzare senza alcun controllo, ed essere usata per corrompere la politica, è una macchia indelebile per l’Italia e un insulto alla popolazione. Una popolazione costretta ad impoverirsi per pagare un debito immorale, dovuto allo spreco di denaro pubblico e ad una oscena gestione del potere. Il popolo italiano non può che rivalersi anche nei confronti dell’opposizione, che nulla o quasi ha fatto, per impedire questi crimini. La ridicola affermazione che questo signore non poteva essere sconfitto dalla giustizia ma solo politicamente, ne conferma l’incapacità morale, intellettuale e politica, che ha permesso di imprigionare il Parlamento costringendolo ad occuparsi, quasi esclusivamente, di difendere questo signore dai processi, impedendo alla giustizia di fare il suo corso. Se questa persona ci teneva ad esse sconfitto politicamente non avrebbe compiuto reati. L’offensiva giustificazione adottata contro la Magistratura, eternamente accusata di persecuzione nei confronti di Berlusconi, non sono altro che insulti al popolo italiano, oltre che alla stessa Magistratura. Se questo signore veniva “perseguitato” da cinquanta processi è solo e soltanto perché colpevole di cinquanta reati! Gli italiani hanno dovuto sopportare che il Parlamento venisse trasformato in una sorta di studio legale, dove gli avvocati di questo signore passavano il tempo a studiare come difenderlo dai processi e questo nel pieno consenso dell’opposizione, dimentica che questi “avvocati” venivano stipendiati dalla popolazione che, per pagarli con le loro tasse, doveva spartirsi il pranzo con la cena. Per anni sono stati occupati a promuovere leggi ad personam per salvarlo dalla galera. (continua nei sottocommenti)
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Ruggieri no, per fortuna la legge impedisce ad un pregiudicato di candidarsi, ma se gli facessero una legge ad oc, questa volta ci sarebbe una sollevazione popolare. Lo so perfettamente che una gran parte della popolazione non è in grado d'intendere e volere e si venderebbe l'anima per un piatto di lenticchie, ma per fortuna, la maggior parte è gente sensata rimasta onesta, nonostante la loro presenza per venti anni, ad infettarla.
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Conan è iniziata la caduta e questo è già un miracolo per un paese come il nostro, sinceramente ho temuto che fossero stati condizionati i giudici che dovevano emettere la sentenza, per fortuna invece esistono ancora persone con la schiena dritta.
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      @ ruggieri: ..guarda che le tv contano e non solo in italia. Buona parte del suo elettorato è influenzato dalle sue 3 tv e giornali. Craxi e qualcun'altro della sinistra gliele hanno regalate...a pagare siamo tutti noi col canone, si il canone è legato all'apparecchio televisivo. PD e PDL con i loro mass media si sono costruiti il consenso. Eposmail
    • ruggieri apulliese Utente certificato 4 anni fa mostra
      @ Maria pia guarda che chi era Berlusconi anche chi l'ha votato lo sapeva già e sta certa che se si ricandidasse anche ora dopo la sentenza della cassazione lo rivoterebbero che ci piaccia o no con gli oltre 10 mln di elettori del cdx e quello che rappresentano, dovremo farci i conti anche nel futuro
    • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 4 anni fa
      Concordo perfettamente - anni 65 - imprenditore - con estremissssima difficolta' - persona ONESTA - LABORIAOSA - CREATIVA- LAVORATORE- AFFIDABILE- MAAAA INCAZZATISSSSSIMOOO DA MOLTI E MOLTI ANNI-SUPER PRONTO A FAR SALTRE LE TESTE--COMUNICATO--BISOGNA USCIRE FUORI DAL TUNNELL- I BRIATORI. I GASPARRI,I DALEMA. E TUTTA LA MERDA - GIORNALAI - SINDACATI DEL CAZZO --TUTTI VIAAAAAAA- RISANAMENTO DALLE FONDAMENTA- ABBATTERE GLI APPARATI DELLE MERDE----
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Tutto questo mentre il paese precipitava nell’abbandono e nella miseria, mentre le imprese chiudevano perché lo Stato, occupato in altre faccende, non si curava di saldare i propri debiti. E mentre il governo si occupava di queste faccende, dilagava la corruzione a tutti i livelli e in tutte o quasi le amministrazioni nazionali, regionali, comunali, sperperando in modo veramente osceno, tutte le risorse di questa disgraziata nazione. Oggi questo paese tira un sospiro di sollievo, finalmente si inizia a ripulire il Parlamento, che dalla popolazione veniva giustamente percepito, come una vera e propria associazione per delinquere. E’ iniziata la caduta degli Dei che hanno fatto macerie economiche, morali e civili di un paese che non meritavano di governare!
  • Rosa Anna Oioli 4 anni fa
    Non gli lasceremo fare la seconda repubblica di Salo Lo fermeremo prima Chiedete ai vostri bisnonni come si fa se non ci arrivate da soli Con GiuseppeGaribaldi c'erano solo 1000 uomini Con Giuseppe Grillo ? A febbraio 8000000
  • Terry 4 anni fa
    Ma in che cavolo di paese mi trovo dove un condannato appare sulle sue televisioni e su quelle di noi tutti,le Rai,per spargere cacca e screditare per l'ennesima volta la Magistratura??Basta per pietà ,chi permette questo dovrà rispondere prima o poi.
    • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
      Marco T., verissimo , mi auguro almeno che gli italiani abbiano capito che devono liberarsi da soli e non aspettare invano il Rambo dalla Universal Pictures.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      @ciro - Qui non si sa più chi tenga sotto ricatto chi... Il problema è che gli ostaggi siamo sempre noi.
    • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
      gli italiani hanno avuto la prova che il pregiudicato tiene sotto ricatto il PD e Napolitano . Come ha detto Gomez hanno tutti gli stessi problemi con la giustizia e con il popolo italiano.
  • Max turco 4 anni fa
    Cara Cinzia Giovanna... Sai quanti sono morti e lasciati morire dallo stato mentre il tuo caro Silvio e i suoi cari colleghi si spartivano il bottino di milioni di italiani che si sacrificano ogni giorno?... Ma non sparare cazzate...stronza leccaculo
    • Cinzia Giovanna 4 anni fa
      Eh, la verità fa male e quando non si hanno altri argomenti si passa agli insulti.
    • andreina a. Utente certificato 4 anni fa
      posso sapere che avrebbe detto questa??? è una mia curiosità..
  • anna q. Utente certificato 4 anni fa
    chiedere noi dei 5 stelle l'immediate dimissioni di napolitano,è traditore della patria,parteggia palesemente per i criminali e fa intralcio alla giustizia,noi lo dobbiamo fare
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    L'articolo è ottimo ma il titolo non mi piace ad essere sincero. Si parla di crollo di un regime ma io non ne sarei tanto sicuro, anzi al contrario bisogna alzare la guardia nel palazzo, non mi sembra che sia caduto nessun muro al contrario di come afferma Beppe o perlomeno ancora no. Lo dico a Vito come a tutti gli altri giovani in gamba che sono li dentro: ORA IL SISTEMA PROVERA' DEI PERICOLOSI COLPI DI CODA IN NOME DELLA CRISI E DELLA GOVERNABILITA'. Dovete essere vigili e se c'è qualche pericolosa questione che può mettere a rischio la vita democratica di questo paese dovete farcela subito presente. Ai senatori e deputati che ci rappresentano dico ricordate sempre che fuori siamo milioni e potremo sempre supportare le vostre proteste.
  • Matteo B. Utente certificato 4 anni fa
    AL TG1 NELLA RICOSTRUZIONE DEL VENTENNIO BERLUSCONIANO HANNO PARLATO DEL PATTO CON GLI ITALIANI FIRMATO DA VESPA..DICENDO CHE LO HA RISPETTATO QUASI COMPLETAMENTE!! AHAHAHAHAAH HO VOGLIA DI VOMITARE!
  • nessun copy 4 anni fa
    Al Sig. Presidente della Repubblica Italiana Penso che non ci sia bisogno di questa mia, ma visto come stanno venendo avanti gli ultimi avvenimenti, credo che Lei debba richiamare il parlamento a fare immediatamente la legge elettorale costituzionale x non dover usare l'ultima. Questa è una cosa necessaria xchè qui si rischia di andare ad elezioni anticipate con la vecchia legge. Questo lei deve chiedere con forza al parlamento e non la riforma della giustizia, che x carità sarà anche necessaria, ma come la può fare un parlamento con inquisiti o condannati. Signor Presidente questo è un momento di cambiamento x questa nazione e lei deve aiutare questo cambiamento, x troppi anni gli italiani hanno preso schiaffi dalla politica da destra, da sinistra, ora è venuto il momento di fare solo quello che è necessario x questa comunità. Ci sono ragazzi pieni di entusiasmo che vogliono spendere le loro energie x questa comunità Sig. Presidente, sono in parlamento e spesso sono derisi dall'informazione di parte, gli si può dire che sono inesperti, che sono ingenui, ma Sig. Presidente soprattutto sono onesti, e questa onestà e la voglia di cambiare, che mi spinge ad affidare a loro non tanto il mio futuro ma quello dei miei figli. Da qualche parte avanzano domande di grazia, non credo di doverLe tirare la giacca, non mi permetterei mai, ma credo che solo il prenderla in considerazione, sia un autentico ceffone x gli italiani. Le porgo i miei più distinti saluti e un saluto a tutto il blog nessun copy
    • deu seu (gundar) Utente certificato 4 anni fa
      I MIEI COMPLIMENTI PER IL POST....SPERO CHE NAPOLITANO LO LEGGA....
  • Mario Riganello 4 anni fa
    GIUSTIZIA SARÀ FATTA. Inizia il conteggio alla rovescia, doveva pur venir questo momento, ma per chiunque fosse stato a Brescia c’era sentore dell’avvenimento. Malgrado gli avvocati e i difensori, malgrado compiacenti paladini, il Cavaliere è stato fatto fuori, malgrado Coppi e il fido suo Ghedini. Ora il Pd, che solo in apparenza vuol dare segno di moralità, a parte questa ipocrita parvenza, quello che deve fare non lo sa. Ed Epifani, che mette la faccia, in base alle dichiarazioni rese ammicca, fa boccucce e poi minaccia, come se fosse nuovo a queste imprese. La solita finzione preparata per buggerare ancora i creduloni: sono movenze di pura facciata, ma restano alleati a Berlusconi. Sono costretti a star con l’evasore, dicono che non c’è alternativa, se cade ‘sto governo traditore aumenteranno tosto l’Imu e l’Iva. La scusa è buona, ma non è corretta, ché gl’italiani seri ed avveduti non credono a Speranza oppure a Letta, che sono due politici incompiuti. Abbandonate la morale e l’etica incassano i rimborsi adulterati, per loro conta più l’aritmetica che il disagio dei disoccupati. S’intascano così i milioncini, restare onesti è un pio desiderio, satollano la casta dei bramini con la manfrina del “partito serio”. La sorte ch’è toccata al Cavaliere pei ladri di regime è preparata e il dì che arriverà sarà un piacere vedere questa gente “giudicata”. Il popolo darà il suo verdetto, e questo non è poi tanto lontano, giustizia sarà fatta, ecco il concetto, ritornerà il popolo sovrano.
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    Evadere le tasse, è grave. EVADERE MILIONI DI EURI DI TASSE, E FARLI RIMANERE ALL'ESTERO, E' VOLERE IL BENE DELL'ITALIA. Eppure, i COMPLICI di 1816, continuano ad affermarlo.
  • Marco Folli Utente certificato 4 anni fa
    FIATO SUL COLLO TOGLIERE LA CONCESSIONE D'USO STATALE PER LE FREQUENZE TV .
  • Michele Borrielli 4 anni fa
    PER GLI AMMINISTRATORI DEL SITO è possibile diffondere il link sotto riportato come link nel Blog? grazie firmate e diffondete l'appello in difesa della Costituzione vedi al link http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/26/costituzione-stravolta-firme-contro-presidenzialismo/667514/
    • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
      Votate il commento......
    • yujiza inesilio Utente certificato 4 anni fa
      ...giorni fa' ho postato lo stesso link piu' volte,e sono d'accordo con te', mi associo all'appello.
  • alessandro fossati Utente certificato 4 anni fa
    Nonostante la condanna,questo criminale appare ancora in televisione definendo una parte della magistratura irresponsabile.Ma stiamo scherzando?Nonostante le prove,si permette di criticare la sentenza.Ha avuto la faccia tosta di dire che i magistrati non sono eletti dal popolo;perchè i politici negli ultimi anni,sono forse stati eletti dal popolo?Non mi sembra.Secondo lui la magistratura ha condizionato la vita politica italiana;lui invece non si è fatto leggi per far cadere in prescrizione i suoi reati?.Berlusconi deve marcire in galera,e stare definitivamente zitto,perchè è un delinquente.Gli italiani che lo sostengono ancora,sono sicuramente mafiosi,dipendenti delle sue aziende,gente che ha vantaggi da quest'uomo,e forse qualche rimbambito.
  • FABIO ALBIERI 4 anni fa
    Ricordate di spingere anche per l'eliminazione del titolo di cavaliere del lavoro !!
  • franco b. Utente certificato 4 anni fa
    Mi permetto di suggerire un tema "caldo" : può un'azienda condannata per frode fiscale ai danni dello stato mantenere una concessione statale? in uno stato almeno dignitoso si dovrebbe prevedere in questi casi la revoca immediata, o no?
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      Giusto, se ci fosse un'atto scritto di concessione,con tanto di clausola di rescissione in caso di inadempimento contrattuale. Ma pare non ci sia , così almeno ha risposto Mediaset ai deputati M5S che ne avevano richiesto copia. Furbi no?
  • severino turco Utente certificato 4 anni fa
    a voler cavillare : se ,come è vero, che gli eletti del PDL sono stati nominati da un delinquente abituale tale S. berlusconi dovrebbero decadere anche perchè il boss era già stato condannato 2 volte. E se è ladro chi ruba altrettanto ladro è chi fa da palo.....E....visto che la legge elettorale è anticostituzionale a maggior ragione .......! viva i ragazzi e ragazze del M5* avanti tutta senza paura che siamo in tantissimi.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    IL CROLLO DI UN REGIME. Comunicati ufficiali, sul Blog ufficiale del Movimento 5 Stelle! E' qui che devono passare le nostre cose, le notizie principali nel commento pricipale! Rimettete la classifica e consigliate a i nostri parlamentari di leggere e scrivere. Bravo Vito, bravi tutti, questa è casa nostra, qui si può elaborare meglio, adesso c'è da essere lucidi, niente feste e bagordi, la strada è in salita e ce buttano pure un sacco de chiodi sti pezzi de merxa! Arrivederci e grazie. Nando da Roma. Parlamentari, lo conoscete il Blog di Grillo???
  • luigi rossi 4 anni fa
    FORZA CITTADINI 5S MANDATE A CASA QUESTO PREGIUDICATO CHE E' AL SENATO. W M5S.
  • bruno bassi ex ex ex 4 anni fa
    vito cri un altro di quelli che non si è mai laureato ma lasciamo perdere per un attimo la mediocre qualità scolastica dei parlamentari five stars e soffermiamoci su qualcosa che non può non saltare all'occhio di chi ha una qualità mentale mediocre come la mia..... La magistratura condanna un giorno si e l'altro pure le piu grandi cariche imprenditoriali italiane e siccome a me pare che con una ruota bucata si viaggia male ma si viaggia e invece senza ruote non si viaggia.... per la legge dell'analogia mi pare che la magistratura italiana stia togliendo le ruote all'italia e non capisco se per pazzia o per qualche disegno occulto molto pericoloso per il popolo italiano. E poi perché li hanno lascaiti fare per 50 anni proprio ora........ Io sono uno che vale zero ma la migistratura in italia si comporta in maniera incomprensibile per chi ha a cuore il bene della nazione italiana..... secondo me è tutto frutto di un disegno europesista e antiitaliano che ha già dato cattivi frutti e ne darà ancora di peggio e che ha prodotto dei ministri votati da nesssuno che si permettono di offendere la cultura italiana a favore di culture arcaiche ...... ma che farà l'italia con tutti i delinquenti d'importazioni fuori e gli industiali italiani in galera o agli arresti domiciliari?... e non mi riferisco al nano ma proprio a tanti industriali.
    • Ben Monaco 4 anni fa
      Sei entrato in punta di piedi (con una premessa cazzosa) e ne sei uscito con le tue risposte dal buco del cul! Bravo, sei riuscito anche questa volta ad ottenere quanto basta per masturbarti!
    • Samuel Galli 4 anni fa
      Madre di Dio....ma davvero dici? Cioè ancora ci sono italiani come te che vogliono i mafiosi sulla testa? Ammettiamo pure che nel m5s ci siano persone che non parlano correttamente in italiano (e non mi pare), negli altri partiti si? Fra l'altro il commento di qualcuno che si definisce uno che vale meno di zero, lascia il tempo che trova.... come si può non vedere la differenza fra onestà del m5s e inutilità del resto dei partiti? Come si fa a non comprendere che l' Italia non è in mano ai partiti, non è uno stato, ma una società guidata da multinazionali,le quali danno direttive su come muoversi? Sono davvero deluso di certi signori....italiani come me, ma privi di intelletto e dignità.
    • Brunero Cortonicchi 4 anni fa
      Classe imprenditoriale? Berlusconi aveva un buco di 3.500.000.000.000 (Tremilacinquecentomiliardi)di lire nel 92. Ed era proprietaruio di aziende nate con denaro di cui non si conosce la previdenza. Si è "buttato in politica" per evitare la galera e il fallimento e le sue aziende, adesso, stanno bene grazie ad una serie di leggi "ad aziendam" e "ad personam" di cui non si è mai visto niente di simile in nessun paese civile. E qualcuno, ancora, lo chiama imprenditore. Bisognerebbe rendersi conto che la parola "IMPRENDITORE" ha un significato ben preciso: è imprenditore colui che, rischiando in proprio (non con i soldi di altri) riesce a costruire un'azienda che, nel rispetto delle leggi (soprattutto quelle fiscali e legate al capitale) produce reddito e posti di lavoro. In Italia, purtroppo, abbiamo l'abitudine usare questo termine per definire "Aziende" che privatizzanom gli utili e appioppano allo stato le perdite. Questi signori non sono imprenditori ma "SFRUTTATORI" e, spesso, evasori fiscali, truffatori o peggio. Una sana rilettura del Dizionario è consigliabile a chi ancora definisce IMPRENDITORI certi personaggi che sono quantomeno discutibili anche e soprattuttom perché in Italia resiste ancora un'imprenditoria sana e onesta che non viene peseguitata dai giudici (CHE STRANO) ma dallo STATO. Prima di scrivere meditate! B
    • bruno bassi ex ex ex 4 anni fa
      perpariamoci a fare domanda per entrare nell'unione africana e cazzi negri in culo per tutti gli italiani.
    • bruno bassi ex ex ex 4 anni fa
      non difendo il nano ma voglio sapere chi guiderà l'italia se tutti i piloti saranno in galera.... vuoi farla guidare a grillo? hahahahahahhaahahhahahahahahahahahahahahaha e secondo pilota vito crimi? hehehehehhehehehhehehehheheh zozzo si grazie.
    • Andrea Borghi (USA) Utente certificato 4 anni fa
      vergognati zozzo difendere il nano ma va via non scrivere qui
  • nessun copy 4 anni fa
    Volevo ringraziare pubblicamente il M*****, quindi Beppe Grillo, tutti quelli che si battono quotidianamente x cambiare questa nazione, compresi i giornalisti che fanno informazione, corretta e veritiera. Perché ringrazio? Se non ci fosse stato il risultato del M***** probabilmente l'innominato avrebbe avuto un incarico di governo ed il suo processo sarebbe andato in prescrizione, Spero sia l'inizio della fine, x l'evasione, la corruzione, il malaffare, e la politica mafiosa. Basta con i disonesti al governo, fuori i condannati dal parlamento della repubblica e avanti con il M*****, che è l'antibiotico x questa Italia malata. I partiti del magna-magna devono rassegnarsi a mangiare il pane che si guadagnano come fanno i ragazzi del M*****. X gli innamorati del proprio partito vi dovete svegliare, bisogna imparare a ragionare come una comunità, né destra, né sinistra, né centro, sono sigle che hanno permesso alle persone più scaltre di vivere alle spalle del paese. Il M***** deve spingere x cambiare. Forza M***** "Wind of change" saluti a tutti da nessun copy
  • Ale V 4 anni fa
    Ecco a Voi una serie di Tweet ironici apparsi in rete dopo la sentenza. IRONIE TWITTER LE BATTUTE SULLA RETE E SUL TELEFONINO -Comunque vadano le cose, resterai sempre il nostro leader (Enrico Letta) -Fammi sapere a che ora arrivi (Bernardo Provenzano) -Ancora non mi accreditano il bonifico di luglio. Gentilmente provvedi (Veronica Lario) -A casa tifiamo tutti per te. Un bacio grande anche da zio (Ruby) -Siamo sulla stessa barca. Ti abbraccio quaglù (Francesco Schettino) -Tranquillo, hai una vita per rifarti (Nicole Minetti) -Vaffanculo (Beppe Grillo) -Vaffanculo (Angela Merkel) -La vedo male (Maurizio Gasparri) -Presidente siamo con te! Saluti da Formentera (Daniele Santanché) -Avessi preferito che ti avrebbi imprigionato io. Ma va bene anche così (Antonio Di Pietro) -Se te ne vai ora, io chi espello? (Angelino Alfano) -Non ti ho cantato io (Mariano Apicella) -La caducità delle virtù umane trova sfogo nel coacervo delle emozioni (Nichi Vendola) -Ti porto sempre dentro di me! In culo alla balena (Giuliano Ferrara) -Pensi davvero che l’”Italia è il paese che a m o”? Funzioni ancora come inizio? (Matteo Renzi) -Ma veramente rischi il carcere? L’ho saputo soltanto ora (Claudio Scajola) -C’è ancora il letto come l’hai lasciato tu (Vladimir Putin) -Mangano poche ore (Marco Travaglio) -Vodafone ti informa che Francesca ha disattivato la promozione You/> (Messaggio di servizio) -Abbi me (Emilio Fede) -No, arance niente. Mi avanzano solo banane, appena posso te le porto (Roberto Calderoli) -Stai tranquillo, stasera parliamo della depressione da cellulite (Bruno Vespa) -Usa solo sapone liquido. Ripeto, solo sapone liquido (Fabrizio Corona) -Silvio, sei fuori (Flavio Briatore) :-)
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Ci sarebbe da andare ad aspettare che escano dal Parlamento, e abbracciarli tutti UNO AD UNO (i nostri 5S naturalmente). Quello che ho sentito mi fa ribollire il sangue, mi fa venir voglia di andare lì ad urlargli che VA BENE, RAGAZZI, VA BENE COSI', CONTINUATE VEDRETE CHE LA GENTE CAPIRA' FINALMENTE ANCHE DENTRO L'URNA. Che dite... devo sentirmi solo?
    • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
      No Marcello, giusto, i nostri ragazzi hanno gli attributi e li stanno mostrando, combattendo ogni giorno a denti serrati, battendo i pugni per qualsiasi forma e azione antidemocratica o porcata che succede all'interno di quelle mura. Bisognerebbe andare tutti a stringergli la mano uno per uno per quello che stanno facendo per il paese. SEMPRE COSI' RAGAZZI, M5S SEMPRE
    • MINASHARIRA DD 4 anni fa
      se il parlamento non condanna, il pregiudicato Berlusconi... la società civile: PUO' PENSARE CHE è LECITO, ESSERE LADRI E DELINQUENTI!!!!! FUORI I LADRI DALLE ISTITUZIONI!!!!!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Solo se poi giù vieni ad abbracciarmi... ;)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Marcello, la prossima volta candidati anche tu, così sarai sempre in prima linea! Dai, coraggio
  • Antonio Zugulu 4 anni fa
    Un gorno nel corso di una trasmissione televisiva di nome Porta a Porta,un signore potente di età avanzata,capelli tinti,ricco e anche arrogante disse che per lui una ragazza di nome Eluana stava bene,era anche carina,che aveva anche le mestruazioni. Ecco queste affermazioni mi feceero venire i brividi,la rabbia,il disgusto umano e culturale per quella persona,al quale augurai tutto il male possibile. E quando si richiede giustizia, essa con calma, senza fretta, arriva, piano piano ma arriva.Per alcuni per volontà del Signore, per altri perché convinti che non siamo nel Sud America dei dittatori militari fascisti. Ed eccola arrivata,la giustizia,un po in ritardo, ma è arrivata.Saluti
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Questa brutta figuraccia è stata una tra 1000. Che imbarazzo! Specialmente per gli italiani all'estero, derisi da tutti per avere un buffone come lui alla presidenza del consiglio dei ministri.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Come dimenticare quella bestialità che da sola, era il ritratto esatto di una squallida merdaccia?
  • leo c. Utente certificato 4 anni fa
    Il MoVimento entra in parlamento e cominciano le condanne esemplari.....se non ci fossimo stati noi col cazzo.........stiamo restituendo la dignità alla parola onestà,parola che per troppo tempo è stata abusata,violentata,stuprata da questi delinquenti della politica. Grazie ragazzi.
    • Patrizia C. Utente certificato 4 anni fa
      Ehi! An-Alpha Beta …..perchè invece di ammorbare l'aria pura di questo blog non scrivi i tuoi commenti alla tua alter-ego (Santanchè), così cantandovela e suonandovela in stereofonia potete fare un bel coretto.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandeee leo!!verissimo!!!!
    • leo c. Utente certificato 4 anni fa
      ma chi sei,la pitonessa in incognito?
    • Alpha Beta 4 anni fa
      Ancora a prendervi i meriti della condanna di B. Patetici. Ringraziate i magistrati "comunisti" e tappatevi la bocca, grillini ignoranti :)
  • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
    I parlamentari del pdl Non si sono dimessi per gli operai che non hanno più lavoro, per gli imprenditori che si sono suicidati, per i giovani che emigrano per avere un futuro migliore, per gli ospedali che sono stati tagliati, per i duemila miliardi di debito che loro hanno creato. Si vogliono dimettere per un multimiliardario puttaniere condannato perché ha sottratto soldi allo Stato. Ma andata a fanculo. Siete il lato peggiore di questo bel paese.
    • luigi di pietro Utente certificato 4 anni fa
      Non preoccuparti che tanto nessuno si dimetterà . Sono talmente attaccati ai soldi ed al potere ed Agli in ciucci che morto un papà se ne fa un altro. Ora devono cominciare a pensare come scaricare il Berl. Se Napolitano non lo perdona ne vedremo delle belle. Tra qualche giorno cominceranno le scaramucce nel PDL . Poi la corrente degli ex Dorotei cercheranno di convergere nel UDC . La mascherata comincia.
  • Henry Gale Utente certificato 4 anni fa
    Che pena leggere gli omuncoli a pagamento che leccano i piedi del nano-padrone di harcore. Davvero sono convinti che la passeranno liscia e nessuna saprà mai chi siete e quanto vi hanno dato per fare le puttanelle del web a spese degli italiani --- sicuramente con soldi pubblici, visto che i vostri papponi non si comprano nemmeno un caffè di tasca loro. Anche voi siete destinati ad essere smascherati uno per uno, non vi illudete. Vi faremo restituire tutti i soldi che vi hanno dato per ogni singolo post con gli interessi. Magari faremo un bel sito con tutte le vostre fotografie e sotto ognuno dei vostri commenti da malati mentali. Tanto perchè si ricordi in eterno che razza di sotto-uomini smidollati siete stati per qualche zero in più sul vostro conto corrente. Ora scrivete ancora, marionette, fateci fare altre due risate. Inutile che vi illudiate di ammazzare le discussioni coi vostri vomitevoli post. Basta una scrollata di mouse e non esistete più. Voi e i vostri padroni siete finiti comunque... ci rivediamo quando vi pignoreremo anche le mutande ah ah ah
    • Dario S. Utente certificato 4 anni fa
      finiamola con sta storia degli stipendi per i troll, lo volete capire o no che la stupidita' e' gratuita??
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    - TNT Global Express intenzionata alla chiusura di 24 filiali e alla delocalizzazione all’estero. In merito a quanto avrei tanto ma molto ancora da esporvi... ero intenzionato ad inviarvi uno dei miei tanti video girato con una microcamera nascosta ma vedo che non è possibile se non... Il video è stato registrato presso i locali del vecchio impianto TNT in Monza e per questo mi sembrerebbe azzardata la scelta di pubblicarlo su YouTube: non verrei incorrere in sanzioni... Il filmato, particolarmente interessante, propone l'incontro tra dipendenti (sfigati di cooperativa) e dirigenze (di cooperativa). Il filmato è emblematico di un rapporto di lavoro fasullo: che è servito e serve tutt'ora al "nero" e... "Dirigenti" che si presentano vestiti con quattro stracci e, nemmeno dopo un anno, "salutano" con catene d'oro al collo e anelli papali (a spese dei dipendenti che sono cotretti a lavorare con uno stipendio del 30/35% inferiore al minimo sindacale: niente malattia, niente contributi, niente...)... Come è possibile che TNT abbia un buco tanto grande nei sui conti? è forse che è mancato il lavoro? No! non è mai mancato il lavoro e nemmeno manca oggi! Il buco me lo spiego proprio con dieci anni e più di questo "nero" che TNT si è spartita con i consorzi e con le cooperative e che a mio avviso ha superato di gran lunga il pesante rosso aziendale... e ora TNT pretende pure di tagliare mille persone? TNT come anche Bartolini, come DHL e... sono banche per il riciclaggio! e lo sanno da sempre anche i sindacati! La mia vicenda (come quella di centinai e forse migliaia di altri dipendenti), (per essere brevissimo senza raccontare i raccapriccianti retroscena) è stata che in sei anni e più mi hanno rubato il trenta e passa percento di quello che mi si doveva per minimo sindacale... e nonostante tutte le mie attenzioni e alla mia precisione nella raccolta di prove, per via della loro "forza" e delle capacità dei loro complici, davanti al giudice, stanno avendo la meglio!
  • Claudio Alviani 4 anni fa
    Stanno organizzando una manifestazione a Roma per sollecitare la grazia del "povero Silvio"..... Noi riteniamo vergognoso, anche il solo ipotizzare, una cosa del genere!!! Perché noi non scendiamo in piazza per testimoniare la nostra indignazione a fronte di questa richiesta ASSURDA, RIDICOLA.....????
  • Marini S. Utente certificato 4 anni fa
    DOBBIAMO FARE QUALCOSA! Non sta ne in cielo ne in terra che a un criminale sia permesso di bloccare un paese! e i suoi servi che difendono un criminale!? A me non interessa che sia Berlusconi o altri, un criminale è un criminale e non può partecipare attivamente alla vita politica del paese! Sono incredulo quando sento le affermazioni degli esponenti del pdl! Li dobbiamo cacciare tutti!
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Buondì egregio,io ero incredulo già la prima volta nei lontani anni 90....poi ..ho visto le menti (si fà per dire)migliori mentire spudoratamente e a pagamento mangiar merda per darci l'esempio e spacciarla per nutella,tutti tranne pochi che le dita di una mano.......auguri
  • Maurizio Geraci Utente certificato 4 anni fa
    per fortuna che ci sono i 5 stelle in parlamento, altrimenti il nano rientrava dalla finestra !!! F.B.L (FA BALA' L'OCC)
  • Marco M. Utente certificato 4 anni fa
    Ora più che mai so di aver votato bene! W M5S
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Adesso, purtroppo, ve lo devo dire. Quello che stanno facendo i nostri ragazzi, è eccezionale. Ma sapete come reagirà questo paese abitato da milioni di coglioni? In circa 30 milioni di coglioni accuseranno quelli del Movimento di essere dei dittatori, di non pensare al bene del paese etc. etc...... Hai voglia te a parlere con i coglioni! FORZA COMUNQUE M5S! GRANDISSIMI!
  • ruggieri apulliese Utente certificato 4 anni fa mostra
    caro Crimi e cari Grillini il problema non è l'inelegibilità o meno di B.il problema è che oltre 10 mln di italiani siano disposti a rivotarlo,non credo che sia una sentenza che ci faccia capire chi è Berlusconi eppure in questi 20 anni è stato il politico italiano più votato dell'ultimo ventennio,non sarà più Lui il candidato?Marina B.?Alfano? Briatore? un'altro della stessa pasta sicuramente e con questi si dovranno fare i conti un po come è stato nel 94' scoppiata la DC è nato il berlusconismo Ecco perche non riesco a gioire avrei preferito battere questa cultura con la buona polica e non grazie ad una sentenza giudiziaria per non rischiare fra un paio d'anni di ritrovarmi un altro "salvatore" che si "sacrificherà" x il bene della GGGGGENTE a guidare l'Italia
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      Gargiù ma perché sei così stronzo? Marescià so brigadiere, c'è gente... Embe? sei un brigadiere stronzo.
    • Andrea O. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ANCORA...HA PRESO 6 NO 10 COME FALSAMENTE RIPETONO...6 MILIONI DI VOTI, e poi li ha presi il PDL non lui
    • Gastone Mappini Utente certificato 4 anni fa mostra
      Cari Grillini e Crimi?? deduco allora che non sei dalla ns parte, e va bene nessun problema, però caro mio sappi che ci sono anche quelli come me che le merde piddine non le sopportano e non le hanno mai sopportate, tanto per fartelo sapere demagogo di sta minchia!
    • Maryta M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Concordo Maryta
  • Ben Monaco 4 anni fa
    FERMEZZA! NO a condoni, già è stato indultato. NO a delinquenti in Parlamento nè tantomeno a Palazzo Madama (già ce ne sono troppi tra indagati, corruttori, P2, conflitto d'interesse...) Ma.... dobbiamo ancora pagargli la scorta? Ma.... dobbiamo ancora pagargli i piantoni fuori dalla sua residenza? TOGLIERE TUTTI I PRIVILEGI!
  • filippo magri 4 anni fa
    Qualche ora dopo la condanna hanno permesso, a un detenuto, di parlare in televisione alla nazione, con alle sue spalle la bandiera italiana e quella europea, come se fosse il presidente della repubblica. E' stata una scena allucinante e questo conferma, ancora una volta, da che parte stanno le televisioni.
  • Anna50 4 anni fa
    Ma il titolo di Cavaliere che aspettano a revocarglielo? È un bel pezzo che non ha più i requisiti richiesti, ora poi con la condanna definitiva non ci sono più scuse, e basta con il discorso piagnucoloso a reti unificate, ha le sue di televisioni dove imperversare, le altre ce lo risparmino; manca poco che diventi santo e martire.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus