Crocetta, se questo è un presidente

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Giancarlo Cancelleri

Spintonato, malmenanto, atterratto e derubato del proprio microfono (e c'è mancato poco che perdesse pure la videocamera). Questo video mostra quello che è successo alla Iena Dino Giarrusso non appena si è avvicinato al presidente della regione Rosario Crocetta.

Da siciliano non posso che sentirmi offeso da certe incommentabili scene. I siciliani non solo devono quotidianamente sopportare l'idea di essere governati dal peggiore presidente della storia ma devono pure scusarsi per le figuracce che Crocetta riesce ostinatamente a rimediare. D'altronde, le cose per cui vale la pena ricordarlo sono le stesse per cui è facile vergognarsi.

Se davanti alla foto in cui Crocetta si improvvisa sirenetto spiaggiato è alla fin fine difficile trattenere una risata, davanti alla violenza di queste immagini è impossibile non provare disgusto. La Sicilia avrà a breve l'occasione per voltare pagina. Per chiudere definitivamente con i Crocetta di turno. Stavolta lo facciamo davvero: la cambiamo!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • damarice santos Utente certificato 11 mesi fa
    La ringrazio molto di ms. ANISSA per il vostro supporto e assistenza per l'avorio per salvare la mia azienda per me. Ancora una volta, grazie per questo prestito che ho fatto sabato mattina . Per coloro che vogliono ottenere aiuto qui è il contatto della signora ANISSA : developpement.aide@gmail.com
  • Mauro Parilli Utente certificato 11 mesi fa
    On. Giancarlo Cancelleri, Spesso si parla della Sicilia nei contesti internazionali per le sue potenzialità inespresse. Prova a chiedere in Italia a qualsiasi Università o centro di ricerca, chi sono e cosa rappresentiamo nel mondo. Nessuno ci conosce, questo per dirti quanto sia arretrato il nostro Paese o quanto antropologicamente siano condizionati gli italiani alle resistenze culturali. Che ci sia un Governatore o un'altra le cose non possono cambiare se non ci si confronta a livello internazionale come fanno gli altri Paesi. Rappresento in Italia la voce più autorevole nel mondo dell'Urbanistica (città metropolitana, asset, piani strategici, corridoi ..... e quindi politica della casa, turismo, ecc.). Siamo leader nel mondo per lo sviluppo e la più parte dei Paesi del mondo chiedono a noi, come le Nazioni Unite e l'Unione Europea. In Italia ho provato a spiegarlo alle Università, alle Istituzioni ed ai politici e questo da circa trent'anni, ma con me non ci parlano. Abbiamo creato milioni di posti di lavoro in mezzo mondo ma non uno in Italia. Chi volesse approfondire: https://drive.google.com/drive/mobile/folders/0ByypW4cRmvq5MlYtRmV0aHBiUXc?usp=sharing Le mie coordinate: mauro.parilli@gmail.com (www.inta-aivn.org). Potremmo creare in Sicilia tutti i presupposti per rilanciarla a livello internazionale ma questo presuppone che da parte vostra ci sia un minimo di conoscenza e la capacità di lavorare assieme voi siciliani. Noi non ci sostituiamo a nessuno, ma vi mettiamo in condizione di poter valorizzare le vostre risorse umane oltre a darvi una credibilità internazionale.
  • Oronzo Barberio Utente certificato 11 mesi fa
    Io non capisco perché tuttora ci siano regioni a statuto speciale. La sicilia vanta sprechi e privilegi incredibili....
  • Federico Montaquila 11 mesi fa
    In verità una bella Croce bisogna farla x tutto il PD, una cosa e certa che sino ad ora ci anno solo rotto il Cavolo!!!!!
  • MARCO SERAFINI 11 mesi fa
    Quanto al Crocetta da non rivotare sono d'accordo. Quanto al Movimento al governo della Sicilia o delle città.....con le chiacchiere, con sterili proclami, con fantasie più o meno malate, con l'impreparazione ed i deliri di onnipotenza si creano solo dei gran disastri. Ed i Siciliani non ne meritano certo altri!
  • marco ferro Utente certificato 11 mesi fa
    Crocetta è solo un patetico sodomita senza p@lle, un eunuco buono a nulla che si comporta esattamente come tutta la casta, ossia con arroganza, atteggiamenti intimidatori e mafiosi, un cortigiano. che ha rovinato quello che ancora c'era da rovinare in sicilia. spero che se ne vada fuori dalla p@lle al più presto e non farsi più vedere.
  • Alessandro P. Utente certificato 11 mesi fa
    Le jene di solito se le vanno a cercare.
    • Gaetano Savoca 11 mesi fa
      Per le prossime consultazione prestate molta attenzione carissimi r.d.l. perche la truffa sarà all'ordine del giorno.
  • sebastiano b. Utente certificato 11 mesi fa
    Buongiorno La Sicilia sarà compatta verso il M5S, andrà al governo della Regione oltre ad avere il Sindaco a Palermo, be non rimane che rivoltare l'isola come un calzino e dimostrare che i 'grillini' sanno cosa fare... mettere mano allo STATUTO e rendere più vivibile la Regione sfruttando le risorse che ha sempre avuto. TURISMO MONDIALE, AGRICOLTURA D'ECCEZIONE. Qualcuna mi dovrà spiegare perchè non debba esserci una Taormina ogni 50 km.
  • Bruno L. Utente certificato 11 mesi fa
    La Sicilia sarà la prima regione a votare compatta per il M5S, alla faccia di Mafia e venduti di tutti i colori.
  • NO N. Utente certificato 11 mesi fa
    OOOOOOOh ma i magistrati dormono in Sicilia ? Questo lo vede pure un bambino che è un mafioso, o le cimici le stanno usando tutte a roma teste di cazzo ha ragione paolo ferraro non si puo piu avere fiducia neanche nella magistratura
  • josie altina Utente certificato 11 mesi fa mostra
    Ciao La nostra banca offre diversi tipi di prestiti per il tuo viaggio di piani di costruzione di casa e anche investimenti Offriamo prestiti fino a 90,000 euro incontriamo abbastanza di clienti in tutto il mondo tutti i nostri documenti e le attività sono coordinati da parte degli avvocati e il finanziamento del notaio con le banche europee e americana nostro direttore chiamato Josina gomez dando se stesso in tutti i paesi del mondo Posta prestitobancario2017@gmail.com
  • Lorenzo 11 mesi fa
    Ormai Crocetta è al capolinea.
  • HOLLAND rosine Utente certificato 11 mesi fa mostra
    OFFERTA DI PRESTITO TRA PARTICOLARE Gli abitanti di Francia, Belgio, Nuova Caledonia, Polinesia francese ,Svizzera,Germania, Italia, Portogallo, Spagna, Canada, ecc ... e altri in tutto il mondo, offriamo prestiti a privati a partire da 10.000 euro 9.000.000 di euro per tutte le persone o di Business desiderato e in grado di fare un rimborso con interessi al tasso del 3% sull'importo richiesto e il periodo che si desidera. Facciamo del nostro prestito nelle seguenti aree : - Prestito cassa di scuola - Preparati Finanziaria - Immobiliare prestito - Prestito di investimento - Prestito auto - Consolidamento del debito - Redenzione di credito - Prestito personale -Si sono bloccati Se siete veramente interessati nella nostra offerta e hai bisogno di un prestito provare a contattarci per ulteriori informazioni al seguente indirizzo : davilla.navarro@gmail.com
    • Clark R. Utente certificato 11 mesi fa mostra
      ma vai a farti strafottere lurido verme
  • don 11 mesi fa
    visto come gira in italia alle prossime elezioni diventerà parlamentare lui ed il suo buco di culo sbiancato
  • alessio dandria Utente certificato 11 mesi fa
    crocetta vergognati!
  • Giampaolo M5S Utente certificato 11 mesi fa
    Senza dubbio Crocetta non sarà più votato dai Siciliani.
  • Pietro Depalma 11 mesi fa
    No no vi state sbagliando...alle prossime elezioni la " Crocetta " non va messa su di lui! :-) cosi, democraticamente!
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    non difendete le jene dimostrate di scordare che trovano irregolarità x i nemici dunque anche i 5 stelle mentre a pecorina non vedono i furti di MILANO agli ITALIANI
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    le jene sono come feltri dunque a me non decide un cavzo sono solo provocatori prezzolati
  • FABRIZIO P. Utente certificato 11 mesi fa
    ..va benissimo ..lasciatelo lavorare ...
  • Andrax 11 mesi fa
    Ma cos'è un'associazione di Delinquenti e dittatori
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 11 mesi fa
    A Crocetta è' meglio metterci una croce sopra e che non se ne parli più'.
    • Carlo A. Utente certificato 11 mesi fa
      La croce è meglio la mettano da un'altra parte !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • domenico gangemi 11 mesi fa
    Tutti presidenti della regione Sicilia sono stati mafiosi o contigui alla mafia non vedo come e perché Crocetta dovrebbe fare eccezione ad una regola secolarizzata e non vedo come potrà avvenire il cambiamento
    • Tex A. Utente certificato 11 mesi fa
      Votando compatti il M5Stelle
  • Rosario Maglioli 11 mesi fa
    Hai perfettamente ragione,,purtroppo la libertà di espressione e del fare sapere il giusto,,nn ha ragione,,mentre per molti politici far sapere il nn giusto attraverso i giornalisti e la tv,,,,,,,,ha ragione!!!!!!!!
  • Giovanni Bernardi 11 mesi fa
    Scene da regime dittatoriale.
  • flavio guglielmetto mugion Utente certificato 11 mesi fa
    Non capisco la situazione creata.
    • damarice santos Utente certificato 11 mesi fa
      Ciao a tutti .La ringrazio molto di ms. ANISSA per il vostro supporto e assistenza per l'avorio per salvare la mia azienda per me. Ancora una volta, grazie per questo prestito che ho fatto sabato mattina . Per coloro che vogliono ottenere aiuto qui è il contatto della signora ANISSA : developpement.aide@gmail.com
  • Gianfranco B. Utente certificato 11 mesi fa
    Se si mettese una bella croce su Crocetta? Che dite?
  • Secessionista 11 mesi fa
    Sarei molto contento per la secessione della Sicilia.
    • Lorenzo 11 mesi fa
      Con gli stessi a governata faremmo prima a divenire una nuova regione della Spagna.
  • anacleto bomprezzi 11 mesi fa
    Vorrei ricordare che il losco figuro è del PD
  • VINCENZO ANTONA Utente certificato 11 mesi fa
    Ormai siamo al ridicolo! (per non piangere) Tutti a casa.... il prima possibile e ridiamo dignità ai Siciliani perchè non meritano di essere governati da questa gente.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus