#CambiamoTutto Tour: Nettuno

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


In diretta ora da Nettuno per Angelo Casto sindaco con Di Battista, Frusone, Micillo, Lombardi, Gallo, Fabio Massimo Castaldo, Lucidi, Fraccaro, Blundo, Fico, Zolezzi, Baroni

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Giorgio O. Utente certificato 1 anno fa
    Penso che la madre dei nostri problemi è il debito pubblico creato da baracconi clientelari che a lunga scadenza andrebbero eliminati o accorpati:Comuni,Province,Regioni,ASL etc.Subito si può ridurre la spesa pubblica fissando per legge i livelli di retribuzione unica nazionale e pagando gli stipendi pubblici più alti metà in contanti e metà con titoli di debito pubblico non smobilizzabile scaricando i debiti su chi più ha contribuito a farli.
  • Enrico Bianco 1 anno fa
    In questo momento di grande euforia un pensiero al grande Roberto Casaleggio.
  • MARINO GIOACCHINO Utente certificato 1 anno fa
    Salve, sono molto contento della vitoria di Virginia Raggi a Roma e di Chiara Appendino a Torino,un successo fortemente voluto da tutti noi e dagli elettori, che questa volta hanno espresso un voto intelligente e mirato al cambiamento, un cambiamento che era nell'aria e che e' esploso,mettendo in crisi per la mia grande soddisfazione e credo per la soddisfazione di tutti, il PD, un partito che dovra' rivedere molte cose e che ormai e' alla frutta, in quanto la gente ormai e' stufa delle parole, vuole i fatti, e questi al momento solo il M5S, puo' garantirli, che lo vogliano o no, e cosi' Buona serata.
  • Francesco F. Utente certificato 1 anno fa
    Complimenti per la bella affermazione. Ora, per favore, pensate alla Calabria. Stiamo vivendo una situazione economica disastrosa mentre la burocrazia ci soffoca. Auguri....
  • Francesco Felicetta 1 anno fa
    Complimenti per la bella affermazione. Ora, per favore, pensate alla Calabria. Stiamo vivendo una situazione economica disastrosa mentre la burocrazia ci soffoca. Auguri....
  • marina manca Utente certificato 1 anno fa
    nettuno come roma, coraggio stelline!
  • Renza Coe Utente certificato 1 anno fa
    Il CETA, il Trattato di libero scambio tra Unione Europea e Canada (meno conosciuto del TTIP ma altrettanto pericoloso) rischia di essere approvato senza il voto dei Parlamenti Nazionali. Tutto questo grazie all'iniziativa del Governo Italiano e del Ministro Calenda, che sono pronti a rinunciare alla verifica parlamentare di 28 Paesi dell'Unione Europea. Il 15 Giugno il Ministro Calenda parteciperà ad una audizione parlamentare su questo tema, e noi vogliamo far sentire la nostra voce [..] http://www.greenpeace.it/mailing/2016/06_giugno/TTIP_CETA_140616.html
  • Mary Baley Utente certificato 1 anno fa
    Buongiorno.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus