Monte dei Paschi: rosso da 1,15 miliardi nei primi nove mesi del 2014

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

mps_perdita_2014.jpg

La notizia del mattino da TzeTze

Un inizio 2014 da brividi. Profondo rosso verrebbe da dire. Banca Monte dei Paschi di Siena, infatti, ha registrato una perdita di 1,15 miliardi di euro nei primi 9 mesi del 2014. Un incubo. Nello stesso periodo del 2013 il rosso era di 518 milioni. Insomma, di male in peggio. Cosa rischiano i correntisti?

Leggiamo nel dettaglio:

Quando una banca fallisce, chi ha aperto un conto presso una delle filiali della banca in questione, vede sfumare tutti i suoi risparmi. Tuttavia esistono delle tutele per i correntisti che di fatto sostengono l'economia di quell'ente. Nel caso del Monte dei Paschi di Siena, il rischio fallimento per i correntisti qual'è?
Il problema che si è verificato è che il MPS ha subito notevoli perdite per un totale di circa due miliardi di euro, una cifra davvero esorbitante, Il punto è che questi soldi non appartengono ad un'entità virtuale, ma a tutti coloro che hanno depositato fisicamente i loro (piccoli o grandi) risparmi, fidandosi.
Cosa fare quindi? Innanzitutto, Monte dei Paschi è il terzo gruppo bancario di Italia, e certamente lo Stato non può rimanere senza far nulla.

Come specifica Wired:

Premettendo che si tratta di un evento comunque improbabile, le ipotesi più accreditate per uno scenario simile vedrebbero gli asset della banca messi in liquidazione. Questo significa, in altre parole, che il gruppo in fallimento verrebbe acquisito da un altro istituto di credito o, in alternativa, dallo Stato stesso, andando incontro a un processo di nazionalizzazione definitiva o temporanea. In entrambi i casi l’acquirente “erediterebbe” anche tutti gli obblighi verso i clienti della banca.

Detto questo, esiste anche un'altra forma di tutela. Si tratta del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che è stato creato proprio per coprire le somme che si trovano in giacenza fino ad un massimo di 100.000 € a favore del titolare del conto. Sono garantiti i conti correnti nel limite indicato. La situazione rimane delicata.

TzeTze

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Gianni Lupelli 3 anni fa
    Ma intanto Renzi sta depenalizzando i reati per i quali tutti i dirigenti MPS sono indagati e già condannati in 1° grado. E questo sicuramente per evitare che questi dirigenti vuotino il sacco colmo di porcherie procurate dai signori del PD !
  • Sabina 3 anni fa
    E le persone continuano a mettere tutto in banca, compresi i risparmi. Ci sono altri metodi più utili per poter sfruttare il denaro!!!
  • gaetano Savoca 3 anni fa
    Ormai è dimostrato che tutte le imprese connesse alla sinistra (sinistra per modo di dire, io la chiamerei diversamente destra)hanno vissuto fino ad oggi grazie ad acquisizione di contratti irregolari, per lavori raramente utili altre volte inutili, a volte dannosi e in certi casi, vds TAV Torino Linone e relativo traforo, inutili e dannosi oltre che costosi. Tutto per sovvenzionare l'associazione a delinquere della sinistra e per accordi, io non tocco te tu non tocchi me, con l'associazione a delinquere della destra. L'associazione a delinquere attuale Renzi Berlusconi non è meno di quella del passato, anzi sicuramente è peggiore di quelle del passato. Spero solo che i colpevoli vengano colpiti duramente non solo con il carcere ma anche con il sequestro di ogni bene, anche quelle che non sono più a loro intestati
  • Luigi P. Utente certificato 3 anni fa
    14.000.000.000 PARI A 233 EURO A TESTA PER OGNUNO DEI 60.000.000 DI ITALIANI MORIBONDI INCLUSI E' COSTATO MPS DETTO MONTE DEI FIASCHI.... 14.000.000.000 SPARITI NEL NULLA E LA MAGISTRATURA... INDAGA INDAGA INDAGA MA INTANTO IL TEMPO PASSA PASSA PASSA E LA PRESCRIZIONE PER DECORRENZA DEI TERMINI SI AVVICINA AVVICINA AVVICINA E COSI' PAGA PANTALONE ITALIONE PANTALONE ITALIONE CHE FA RIMA CON..... COGL..... AHAHAHAHAHAHAH TUTTO QUESTO GRAZIE ALLA COMPLICITA' DEL CSM.
  • dina barboni 3 anni fa
    MPS IN FORTE DEFICIT! C'E' QUALCHE COSA FATTO BENE DALLA SINISTRA DA 60 ANNI A QUESTA PARTE? DOVE COMANDANO LORO,FALLIMENTI DI BANCHE,FALLIMENTO DI COOP-COSTRUTTORI E SPARIZIONE DI 1 MILIARDO E 70 MILIONI DI EURO, AZIENDE FALLITE E SVENDUTE, POVERTA', DISOCCUPAZIONE E MISERIA. BISOGNA FAR FALLIRE LA SINISTRA!!
  • Gianpiero Mazzoleni 3 anni fa
    Quel buffone di Profumo è Presidente del Monte Paschi da quasi due anni e guardate un po' dove sono arrivate le perdite! E' un incompetente che si è preso 40 milioni di liquidazione da Unicredit. E il PD lo ha ingaggiato a fare ulteriori danni al MPS. Cacciamolo via prima che peggiori ulteriormente la situazione della "povera" banca e dei suoi azionisti. G.Mazz.
  • Hi Tech Utente certificato 3 anni fa
    TUTTI IN GALERA, TUTTI IN GALERA, TUTTI IN GALERA
  • Gianni Gutti Utente certificato 3 anni fa
    I POLITICI CHE AMMINISTRANO IL NOSTRO PAESE DA OLTRE 20 ANNI SONO LA VERGOGNA D'ITALIA E LA ROVINA DEL POPOLO. I NOSTRI ATTUALI GOVERNANTI NON SONO DEGNI NEANCHE DI LUCIDARE LE SCARPE A DE GASPERI,EINAUDI,MORO BERLINGUER, MATTEI, INSOMMA TUTTI QUEI POLITICI CHE CREDEVANO NEL NOSTRO PAESE E ERANO SOPRATTUTTO ONESTI. GLI ATTUALI POLITICI STANNO SVENDENDO L'INDUSTRIA ITALIANA AGLI STRANIERI : VEDASI LA GERMANIA CON LA TYSSEN KRUPP - I CINESI CHE SI PAPPANO LA SNAM,ANSALDO,LE AZIONI ENI,ENEL,POSTE ITALIANE, FINMECCANICA,E MOLTE INDUSTRIE TESSILI - I FRANCESI PARMALAT,BULGARI,FENDI,MORELLATO,TESSITURA MIROGLIO,UPIM,SMA,RINASCENTE,E PERFINO LE ACQUE MINERALI. MA I NOSTRI POLITICI NON CONTENTI DELLA SVENDITA PROSEGUONO CON LA DISTRUZIONE DELL'INDUSTRIA ITALIANA AUMENTANDO LE TASSAZIONI SUGLI UTILI AZIENDALI E COSI UNA MAREA DI INDUSTRIE DELOCALIZZA, FALLISCE,E CHIUDE LE PROPRIE ATTIVITA' " SONO RIUSCITI A CHIEDERE LE TASSE ADDIRITTURA AGLI INDUSTRIALI EMILIANI E LIGURI CHE HANNO SUBITO TERREMOTI E INONDAZIONI" POLITICI SIETE LA VERGOGNA D'ITALIA. E POI QUOTIDIANAMENTE VENIAMO A CONOSCENZA DEL LORO LATROCINIO A DANNO DELLA POPOLAZIONE. AMMINISTRATORI PUBBLICI CHE OLTRE ALLO STIPENDIO A 50 ANNI PERCEPISCONO ANCHE IL VITALIZIO,DUPLICI,MOLTEPLICI INCARICHI, STIPENDI CHE SI SOMMANO A PENSIONI, TANGENTI A NON FINIRE,NOMINE DI INCARICHI ULTRAMILIONARI, E IL MONTE DI PASCHI DI SIENA NE E' UN ESEMPIO " SICURAMENTE QUESTA BANCA GESTITA DA PIOLITICI DISONESTI SE LA PAPPERA QUALCHE BANCA STRANIERA. ADESSO CERTAMENTE LA FRANCIA, LA GERMANIA,LA CINA E ALTRE NAZIONI PARASSITE CERCHERANNO DI ACCAPARRARSI LE BANCHE ITALIANE. BASTA VEDERE GLI ATTACCHI DELLA GERMANIA CHE ACCUSA L'ITALIA DI AVER SOVVENZIONATO LE NOSTRE BANCHE. L'ITALIA LO HA FATTO CON 4 MILIARDI DI EURO, LA GERMANIA"DISONESTA" LO HA FATTO CON 24 MILIARDI DI EURO, E CI ACCUSA DI SOVVENZIONAMENTO STATALE. I KRUCCHI PRODUTTORI DI FORNI CREMATOI SONO LA ROVINA D'EUROPA, E I NOSTRI POLITICI DELLA MASSIMA DISONESTA. VERGOGNA
    • Giusy Romano Utente certificato 3 anni fa
      Ottimo commento, un fiume in piena.
    • Gianni Gutti Utente certificato 3 anni fa
      A MIMMO: GLI STRANIERI E' VERO CCHE VENGONO IN ITALIA MA SOLO PER COLONIZZARE,SMANTELLARE LA PRODUZIONE IN ITALIA E TRASFERIRLA AL LORO PAESE, E POI I MARCHI ITALIANI SONO SFRUTTATI PER DECENNI DI PRODUZIONE,ESPORTAZIONI E ALTA QUALITA'. MIMMO SE TI INFORMI SU QUELLO CHE STA' AVVENENDO CAPIRAI CHE E' IN ATTO LO SMANTELLAMENTO DELL'INDUSTRIA ITALIANA. TUTTO QUESTO E' VOLUTO PER IMPOSSESSARSI DI PRODUZIONI MOLTO APPREZZATE ALL'ESTERO E SOPRATUTTO DA PARTE DI STATI CHE DESIDERAN, AMBISCONO A DOMINARE IN EUROPA. MIMMO SVEGLIATI
    • Mimmo D. Utente certificato 3 anni fa
      LA GERMANIA CON LA TYSSEN KRUPP - I CINESI CHE SI PAPPANO LA SNAM,ANSALDO,LE AZIONI ENI,ENEL,POSTE ITALIANE, FINMECCANICA,E MOLTE INDUSTRIE TESSILI - I FRANCESI PARMALAT,BULGARI,FENDI,MORELLATO,TESSITURA MIROGLIO,UPIM,SMA,RINASCENTE,E PERFINO LE ACQUE MINERALI. Allora non è vero che gli stranieri non vengono ad investire in Italia
  • syly d. Utente certificato 3 anni fa
    Buona sera, gli italioti non hanno le palle, in compenso hanno un bel fondoschiena, dove i porci che go - vern- ano fanno i loro sporchi comodi.
  • Giorgio p. 3 anni fa
    A quando una nuova imu per salvare mps? Montibaldo nel 2012. Renzie nel 2014.
  • Auro P. Utente certificato 3 anni fa
    Come al solito, hanno privatizzato i profitti e ora vogliono socializzare le perdite. P.S Ho aderito a tutte le campagne versando il mio piccolo obolo ma non vedo i promessi loghi davanti al mio nome, come mai?
  • Sabina 3 anni fa
    Ma ancora mettete tutti i soldi in banca? Esistono alternative per investire in maniera costruttiva senza correre rischi, esempio investire in oro e argento materiale. Ottima merce di scambio durante i crack finanziari (il 1929 insegna)
  • avanti tutta 3 anni fa
    aboliamo il 3% subito, via la Legge Fornero, ritorniamo ad essere protagonisti, Madiamoli a casa tutti, subito altrimenti tutto sarà vano. Peggio di così cosa può succedere, hanno stravolto le leggi fondamentali a danno deLLA VITA CIVILE. Tutti i paesi europei hanno il reddito di cittadinanza, in Germania si va in pensione a 63 anni , in Svizzera ancora prima, ma madiamoli a CASA COSA ASPETTIAMO???? COLORO CHE HANNO AVUTO A CHE FARE CON LA GIUSTIZIA NON POSSONO E NON DEVONO CONDIZIONARE IL PAESE PER I LORO SCOPI.
  • marina s. 3 anni fa
    Alè, ora avviene di tutto: (ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 14 NOV - Nuovo blitz delle Femen. Questa volta si sono messe in topless in piazza San Pietro per protestare, secondo quanto si apprende, contro la visita di Papa Francesco al Parlamento europeo a Strasburgo, in programma per il 25 novembre. Sul seno mostravano infatti la scritta in inglese: "Il Papa non è un politico". Sono state subito fermate dalla polizia che faceva vigilanza nella piazza. Non si potrebbe istituire una "capitale" ed una "Chiesa" itineranti? Un po' per uno, a Roma non se ne può più: esasperazione collettiva --><-- sbroccamento generale.
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Raga, qualcuno mi può dire cosa hanno fatto o cosa intendono fare i nostri rappresentanti in parlamento per ripristinare il comma che metteva un tetto alle pensioni d'oro? Perché è una cosa da fare immediatamente.
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    SONO BOND,MONTI BOND Che fine hanno fatto i 4 miliardi di euro che MPS ha richiesto sotto forma di monti bonds e raccolti dall'allora Monti con le nostre tasse dell'imu sulla prima casa? Ma questa cazzo di banca è un pozzo senza fine e che fine hanno fatto le mazzette di 3 miliardi di euro e il buco da 17 miliardi? Il pd zitto è impegnato a fare danni in altri settori. Renzi cominci ad essere davvero indigesto.
  • giobatta 3 anni fa
    strettamente correlato a mps magari a carige ma ora io mi permetto di dire siamo sicuri o siete sicuri di vivere in una democrazia LIBERA allora amici del m5s convincetemi a supportarvi perche' e' facile dire che non siamo in simbiosi con le spudorate richieste di voti di fiducia da parte di un parlamento dichiarato illegittimo ma non ascondiamoci dietro un dito a qualcuno in questa vita di parlamento vomitevole che di democrazia a mia avviso ha molto poco assomiglia molto piu' a una monarchia o a una dittaturina maascherata pero scusate a me non risuta che siano stati fatti proposte di legge o qualcosa di equivalente per dire che in un arco temporale non possono essere presentate sempre e comunque richieste di fiducia se no chiudiamo il parlamento tanto non conta e cosa andiamo a fare a votare e pensare che i miei vecchi hanno lasciato la vita per consegnare il ns bel paese in mano a questi stronzi non fatavi illusioni non passerete ve ne accorgerete di che pasta siamo fatti mandateci pure lettere di indebito di poche lire rifiutateci pura la giusta pensione di guerra che avevano diritto i ns vecchi e mantenete il tetto per le pensioni d'oro a me dispiace ma se vuole la guerra generazionale deve ficcarsi in testa che a noi i sacrifici sono abituati come ai disabili o chi si tiene un vecchio i casa quello non ha bisogno di pannolini ma di pannoloni ed altro torna dalla galassia sulla terra non passerai in memoria di chi ha sacrificato un esistenza per la patria e non per 4 cialtroni poi chiudo con questo volete un presidente della repubblica non mi interessa dx o sx fate un pensierino alla meloni magari a qualcuno puo' rompere i coglioni e matematicamente puo' essere eletta al primo scrutinio
  • Giuseppe G. Utente certificato 3 anni fa
    Mi basterebbe un palco con gli artefici di questo disastro che si inchinino davanti al pubblico chiedendo umilmente scusa. Poi dopo catrame e piume.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
    L'opposizione sociale manifesta a Roma, Movimenti e Sindacati coi @@, precari, immigrati...mica SEL o paraculi del PD. E il Movimento????? 'Ndo stamoo? tutto va ben madama la manuela tutto va ben tout va très bien http://www.youtube.com/watch?v=jMGanySpxrE
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      Il M5S? Beh si muove di più con la carta bollata facendo aprire inchieste su personaggi come la Pinotti, Marino ecc. In poche parole, non urla contro i potenti e poi ammicca con sorrisetti, come fanno certi sindacalisti, ma li affronta direttamente...
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    E Renzi ordinò : "Via i cessi ! Voglio solo donne giovani e belle , l'importante è apparire ! " . Così ora abbiamo il piacere di avere ministre affascinanti e bonazze nei programmi politici , non c'è una racchia nel PD televisivo ! E' proprio vero , Renzi è un ottimo venditore ! Ha capito tutto dell'italiano medio , della sua incapacità di capire la politica , della propensione tutta nostrana di anteporre l'apparenza alla sostanza e ha provveduto alla bisogna . Gli 80 euro che ha destinato , in sostanza , al suo elettorato di riferimento ( statali ) si potevano anche configurare come acquisto di voti , ma non si è mosso nessuno ! Noi ? A rimirar le stelle !
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      infatti stiamo perdendo tempo.
  • Franco Mas 3 anni fa
    Pure Augusto di Pomezia ha ragione.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Denghiù!
  • alvise fossa 3 anni fa
    MONTE DEI PASCHI DI SIENA E' FALLITA,BISOGNA NAZIONALIZZARLA
  • carmelo damiano 3 anni fa
    miei cari amici e simpatizzanti,in diversi net work,continuo la mia battaglia a favore dei pensionati e pensionati ammallati che percepiscono un assegno minimo ,poiche' non possono almeno lavorare ,lavoro che svolgevano prima della malattia,trovandomi fuori del mio paese di origine ,ho avuto la doppia beffa questo e' lo stato del caiser italiano; mi trovo a torino per le cure ho dovuto portarmi la residenza per usufruire dell'assistenza medica,e il comune mi manda da pagare imu,tari,taesis,ect. per i sofferenti non c'e' un cavolo per tutelare questo fenomeno ho un mutuo che non riesco a pagare continuando cosi' mi rimane solo la morte come liberazione sto combattendo la mia battaglia ma tutte le forze politica pensano a fare chiacchere,il mio caso e' stato ,nel tavolo del presidente che ha mandato il tutto al prefetto, esso ha dato incarico all'ufficio urp questura di torino tutti belle parole ma io viaggio nella merda ,non sono in grado di darmi almeno un lavoro adeguato nessuno ti porge un aiuto ,ma in conpenso l'euro e i stanziamenti per le pensioni megagalattiche se li i politici i dirigenti e noi sofferenti c'e la prendiamo nel sedere questa e' giustizia ? in questi giorni ho mandato al vice presidente DI MAIO CHE MI HA GARENTITO UN IMPEGNO ALLA CAMERA ,VEDREMO " GRAZIE
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Caro vincenzodigiorgio digiorgio pigro e vigliacco ci sarai tu qualunque sia la tua nazionalità. L'Italia è stata presa di mira dall'UE (Germania, Francia) e dagli USA (Geithner docet) e scaricare quanto sta accadendo su "gli italiani", cioè su un intero popolo piuttosto che su "certi politici venduti", è offensivo quanto razzista.
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Caro confratello nella miseria ti sono vicino , in tutti i sensi . Forse abbiamo quello che ci meritiamo , in quanto appartenenti al popolo italiano che è , per la maggior parte pigro e vigliacco . Se anche di fronte alla più grande evidenza continua a votare la casta ignobile , non c'è speranza !
  • luciano p. Utente certificato 3 anni fa
    IL CANONE RAI SULLA BOLLETTA DELLA LUCE LO DEVONO PAGARE QUEI POLITICI CHE LA OCCUPANO PER RACCONTARE LE LORO BALLE
  • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
    A Roma si manifesta nelle strade .... ma noi 'ndò cazzo stamo? Parlamo, se lamentamo sul "blog del lamento", parlamo sempre de banche, de giornalisti, parlamo...parlamo..bla...bla..bla..
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
    U.G., un amigu miu, naràra: - Il vero cambiamento, la vera rivoluzione avviene abbandonando il noto per l’ignoto...dove non esiste alcuna autorità e dove potreste andare incontro al fallimento completo; sostituire al noto qualcos’altro che conosciamo non è un cambiamento.
  • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
    IL MONTE DEI FIASCHI E' DESTINATO A FALLIRE...
  • Franco Mas 3 anni fa
    Il Movimento deve proporre una legge seria che mandi in galera i bancarottieri. E' mai possibile che si distrugge la vita a chi non riesce a pagare le tasse perchè non ce la fa, e quei pezzi di merda prima accumulano debiti, poi scappano via impuniti e mettendosi anche in tasca buonuscite milionarie? Sono squallidi delinquenti e come tali vanno trattati.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      IL PROBLEMA E' CHE I NOSTRI POLITICI SONO SERVI DEI BANCHIERI E ANCHE COLORO CHE DETENGONO IL POTERE. PRIMA BISOGNEREBBE BUTTARE FUORI LORO...
  • floriana 3 anni fa
    ANDIAMO A DIFENDERE LA NOSTRA SERIETA' ED ONESTA' IN TV! CHISSENEFREGA SE LE TV FANNO SCHIFO ED I GIORNALAI PURE! U S I A M O L A QUESTA SCATOLA NERA....E CHE CAVOLO!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      marina s. l'immagine è quella che stabiliscono loro, perchè sono loro a gestire la TV, non tu, non io, non il M5S. Se vogliono far credere che non hai argomenti, ti tolgono l'audio (ieri l'ha fatto al Gruber a Borghezio e ha dato la parola quasi sempre alla rappresentante PD); se vogliono far credere che dici castronerie, ti fanno fischiare dal pubblico o dagli ospiti e così via. Se segui con attenzione le trasmissioni dei vari Formigli, Innocenti e cricca, forse, anche tu capisci che è inutile se non dannoso prendere parte a certi talkshow.
    • marina s. 3 anni fa
      Zampano, perdonami, ma quale "immagine" del Movimento verrebbe danneggiata dall'andare in TV? NON ESISTE NESSUNA "IMMAGINE" DEL MOVIMENTO al di fuori di chi già lo conosce! Non ci nascondiamo dietro un dito: il Movimento non va in TV perché non è in grado di sostenere un dibattito televisivo. I giornalisti sono insidiosi? Lo sono con tutti perché quello è il loro lavoro, ossia provocare e scovare carenze, incoerenze ed incapacità.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Non sia mai si prenda qualche voto in più o si aumentano i consensi...poi che facciamo?
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      No, rovinerebbe l'immagine del movimento.
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Il tamburino ha già suonato ma il suo ricordo si è spezzato e un vento denso di paura ha già percorso la pianura Il cavaliere morirà il suo scudiero non saprà parole vuote come occhiaie si seccano sulle pietraie e mentre il corvo volerà e l'acqua in pioggia ricadrà nel nulla sfuma ormai la verità. https://www.youtube.com/watch?v=erJzHr79d1Y
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      http://www.youtube.com/watch?v=x-7FvWdl3P4
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao, chiedilo alla maestra:D
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao Dani. Doveva andare in chiaro poi è scappata come un'anguilla (è corretto l'apostrofo?) :DD
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Il vero cambiamento, la vera rivoluzione avviene abbandonando il noto per l’ignoto...dove non esiste alcuna autorità e dove potreste andare incontro al fallimento completo; sostituire al noto qualcos’altro che conosciamo non è un cambiamento. ------- U.G. (un amigu)
  • marina s. 3 anni fa
    A Roma sta succedendo qualcosa di importante: una "manifestazione sociale" contro le politiche del Governo e soprattutto contro il Job Act. Penso che l'importanza di questa manifestazione sta nell'eterogeneità dei partecipanti e nella molteplicità degli obiettivi. Precari, studenti, disoccupati e "pezzi di società" UNITI hanno preso di mira bersagli diversi: lancio di uova contro il Ministero dell'Economi e contro le forze dell'ordine ( che lanciavano fumogeni),occupazione dell'atrio dell'ACEA ( l'ente che si occupa della fornitura di acqua ed energia elettrica a Roma) per protestare contro la privatizzazione dell'acqua, occupazione di una ex sede della BNL da parte dei Comitati per il diritto alla casa. Un totale di 7-10 cortei che stanno saturando Roma. Qualcosa ORA può accadere.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Si confermo, è snobismo. Anche nel senso originario del termine, che è "sine nobilitate"...:(
    • marina s. 3 anni fa
      Io più che "fighettismo" lo chiamerei "snobismo", ovvero presunzione di essere il migliore, l'unico nel giusto,lontano anni luce da tutto il resto del mondo. Ne consegue che il Movimento mantiene le distanze da qualsiasi altra formazione, non solo politica, ma anche sociale: o una manifestazione è a firma del Movimento o non esiste, non è presa in considerazione, non è valida nè degna di attenzione o è sbagliata a prescindere. Questa presunzione di verità e la sciente volontà di non allargare i consensi costituiscono, a mio avviso, il più grande limite del Movimento.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      e "ci" costerà carissimo! checchè ne dicano i commissari politici "tutto va ben, madama la B..."
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Noi facciamo solo manifestazioni "stanziali" tipo Italia 5 Stelle, gazebi o San Giovanni e mai niente di "itinerante". Non andiamo incontro agli altri ma pretendiamo che gli altri vengano da noi. E' vero, troppo "fighettismo"!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      "noi" siamo fighetti :((
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      E noi 'ndò cazzo stamo?
    • amoreperfido ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa
      Va bene oggi siamo impegnati con il MPS poi abbiamo 4 post sull'uscita dalll'euro 2 contro Renzi e uno su un gavettone che i nostri instancabili Ragazzi del Parlamento vogliono fare alla Boldrini.Tanto di questi Cortei di operai che perdono il lavoro e di gente che non ce la fa ad andare più avanti ce ne sta uno al giorno.A chi vuoi che freghi un post su questo argomento? Ciao. Lo Staff del M5S
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      E' tutto ciò che conta, purtroppo io sono lontano da Roma (lontano da aereo). Il M5* continuerò a votarlo, ma per quanto riguarda l'azione, sto cin quelli forever! :)
  • Gianni Pietro Girotto Utente certificato 3 anni fa
    Ormai tutti hanno capito che la grande finanza è troppo sbilanciata sul mercato virtuale e speculativo, ora bisogna passare alle soluzioni, che esistono: da una parte la finanza etica in Italia esiste da 15 anni con risultati splendidi, dall'altra la lotta all'elusione fiscale che alimenta appunto il mercato speculativo, ho riassunto le informazioni principali su http://giannigirotto.wordpress.com/finanza-etica/
  • Giuseppe Lombardo 3 anni fa
    Le banche italiane sono fallite! Usciamo dall?italia adesso!! Tanti lo stanno facendo in questo momento. Vi suggerisco un interessante sito di agenti italiani che operano in Asia e internazionaizzano le aziende italiane a Singapore: http://goglobalservice.com/IT/Singapore%20a%20tassa%20zero!.html I benefici sono incredibili se li paragoniamo al nostro mercato corrotto! Solo l'IVA è al 7% e tassa 0 sui dividendi! Guardate il resto dei dati, è incredibile cosa offre Singapore! Ciao Giuseppe
    • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
      Io gia' sto studiando con fatica il tedesco perche' da quasi 6 mesi sono in Austria...impara' er cinese la vedo assai piu' dura...;)
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
    GIORNATA DI LOTTA 14 NOVEMBRE: L'UNIONE SINDACALE DI BASE C'È! Dopo sciopero generale del 24 ottobre scorso, l’USB continua la mobilitazione contro la politica economica del Governo Renzi e le direttive dell’Unione Europea. Oggi, venerdì 14 novembre, in occasione dello sciopero generale e sociale indetto dai movimenti sociali e sostenuto dal sindacalismo di base, in tutta Italia ci saranno iniziative e manifestazioni. A Milano, Torino, Bologna, Bari, Napoli, Pisa, Roma, Firenze e in tante altre città, studenti, lavoratori precari, dipendenti pubblici e privati, migranti e cooperative sociali, daranno continuità alla mobilitazione contro il Governo Renzi e l’Europa della Troika, mettendo in piedi decine e decine di iniziative. A Roma l’appuntamento della Coalizione Internazionale dei Sans Papiers Migranti Rifugiati e Richiedenti Asilo, con delegazioni da tutta Europa che manifesteranno in Piazza di Monte Citorio dalle ore 14.00 sotto lo striscione "Libertà di lavoro e residenza in Europa”. L’USB ha ritenuto giusto e importante stare all’interno di questa giornata di mobilitazione: il JOBS ACT, il blocco dei contratti pubblici, la legge di stabilità 2015, il prospettato aumento dell’IVA, gli aumenti delle tariffe e delle tasse sulla casa, non fanno che aumentare l’impoverimento dei ceti popolari. A questo si aggiunge il pesante taglio alla spesa pubblica, con una drastica riduzione dei servizi alla cittadinanza, che si pone in antitesi rispetto alla necessità di ricostruire i servizi sociali legati all’istruzione, alla sanità, alla previdenza e al trasporto pubblico. L’obiettivo è chiaro: finanziare il minimo necessario per tenere in vita il “welfare dei poveri” e lasciare che sia il mercato a stabilire i costi per la cittadinanza. L’USB sarà dunque oggi in piazza con la convinzione che da questa crisi bisogna uscire con un’idea di società più giusta e solidale, per non rimanere nelle mani di gente della risma di Renzi e Junker. Roma, 14 novembre 2014
  • RENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Il governo aiuta le banche per portare il popolo Italiano alla miseria. renzie e berlusca devono andare a casa o in galera.
  • M. Mazzini 3 anni fa
    OT: X Davide Marini che vuole andare ai talk a controbattere le STRONZATE. « Uno dei tratti salienti della nostra cultura è la quantità di stronzate in circolazione. Tutti lo sanno. Ciascuno di noi dà il proprio contributo. Tendiamo però a dare per scontata questa situazione. Gran parte delle persone confidano nella propria capacità di riconoscere le stronzate ed evitare di farsi fregare. Così il fenomeno non ha attirato molto interesse, né ha suscitato indagini approfondite. Di conseguenza, non abbiamo una chiara consapevolezza di cosa sono le stronzate, del perché ce ne siano così tante in giro » (Harry G. Frankfurt) Frankfurt distingue il "dire stronzate" dal semplice mentire. Mentre infatti un bugiardo fa deliberatamente un'affermazione falsa (quindi, conoscendo egli stesso la verità), colui che dice una stronzata ("bullshitter", in inglese) è semplicemente disinteressato alla verità stessa. I "bullshitters" mirano principalmente ad impressionare il proprio pubblico. Mentre il mentitore deve conoscere la verità per poterla meglio nascondere o contraffare, il "bullshitter" non fa uso alcuno della verità o della nozione di verità. Per questo motivo, Frankfurt afferma che "la stronzata è un nemico della verità più grande della menzogna". Per Frankfurt la pericolosità della "stronzata" è appunto nel diffondere l'idea che è impossibile sapere come stanno veramente le cose. Ne consegue che qualunque forma di argomentazione critica o analisi intellettuale è legittima, e vera, se è persuasiva.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      tornate a casa nani, levatevi davanti per la mia rabbia enorme mi servono giganti. Ai dogmi e ai pregiudizi da sempre non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco. - http://www.youtube.com/watch?v=9WTYTrQ_EWk
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=erJzHr79d1Y
  • xam reznurts 3 anni fa
    uauauahahahah, dico coglione e spunta lui ahaha...al richiamo della patria pronto arriva il coglionazzo ahaha mo arriva jean pollo marazz e fate 2 coglion e 'na testa de cazz uauauah
    • Tutto Da Ridere Utente certificato 3 anni fa mostra
      Se ci incontrassimo non rideresti, mezza sega.
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    E siamo a 6 miliardi svaniti nel nulla ! No non è esatto , hanno preso la via delle tasche dei capi e capetti , e sappiamo che è una banca del PD . Non c'è problema , una tassa sul water per i buoi italiani , e il gioco è fatto ! Imposta Nuova sulla Casa Utile per le Banche Organizzate : INCUBO .
  • Davide Marini 3 anni fa
    Andate in tv a ribattere le stronzate che raccontano i piddini e salvini se no siete complici della disinformazione! Per dio ci state vacendo perdere voti e pazienza! Sapete benissimo che prima delle europee andando nei talk abbiamo ripreso i consensi non persi! Le elezioni le abbiamo perse per brogli! Ci state facendo incazzare! Siete in 150 ne basterebbero 10 A GIRARE! Anche le conferenze stampa vostre vengano tagliate! La gente sta a casa a gurdare la tv e i talk non ha soldi per uscire! SCIOPERO DEL COMMENTO! O ci fate votare o se scendiamo al 10% non venite a raccontarci balle! Perché il motivo sarà solo quello! Anche la mia compagna ex piddina vi ha votato alle europee commossa dagli interventi di Alessandro di Battista! CiSTATE FACENDO DEL MALE E NON CE LO MERITIAMO PERCHÉ VI SOSTENIAMO IN OGNI LUOGO E IN OGNI MODO!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Fai lo sciopero che vuoi, ma sono i partiti che prendono parte ai talkshow (anch'essi in declino) a perdere voti. Il PD e FI secondo alcune statistiche sono in calo...
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      io lo ri-faccio pure lo sciopero che dici, ma non riuscirà perchè questo è un covo di conigli comunque avvisami quando si parte...
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      ...ANCHE LA GENTE DEL '500 PENSAVA che il sole girasse intorno alla terra. Ma Galileo.. Paolo TV
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Siamo in tanti a pensarla così , certamente la gran maggioranza del Movimento . C'è qualcosa sotto , qualcosa che Grillo non può dire !
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      Tutti i partiti, movimenti che perdono le elezioni si appellano ai brogli.
    • Armando . Utente certificato 3 anni fa
      SONO D'ACCORDISSIMO
  • xam reznurts 3 anni fa
    guarda che non siamo su rete4, coglione !
    • Tutto Da Ridere Utente certificato 3 anni fa mostra
      Su certe cose non vado per il sottile, lascio questi giochi da fioretto agli intellettuali di matrice sinistra, comunque io di pazienza e comprensione mascherata da tolleranza cristiana non so che farmene, e non mi interessa.
    • xam reznurts 3 anni fa
      toh è arrivata pure la testa de cazz, mo ahaha sieta al completo buontemponi de 2 coglioni uauah
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      Tutto Da Ridere, scusa, bisogna vedere se lui è italiano da GENERAZIONI. Paolo TV
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      Tutto Da Ridere, bisogna vedere se lui è italiano; non è obbligatorio essere italiani per scrivere in questo blog. Paolo TV
    • Tutto Da Ridere Utente certificato 3 anni fa mostra
      Caro bocchinaro di negri, se ti piacciono tanto te li porti a casa e ti fai inculare, se sei sposato puoi concedere a tua moglie una fava nera' oppure far sverginare tua figlia che forse non disdegnerà tale attenzione. PEZZO DI MERDA DI UN SINISTROIDE PER TE NON C'è FUTURO.
  • Tutto Da Ridere Utente certificato 3 anni fa mostra
    POST POST POST Ma un post sulle genti italiane che a roma ne hanno i coglioni pieni di Rom, clandestini, rifugiati politici del cazzo no!!! Non si deve dire che fra poco qualche stronzo verrà linciao a furor di popolo. Evidentemente bisogna gettare acqua su un fuoco..., non toccare l'argomento...,bisogna stare con una gamba di qua e una di la. Io so con chi stare e voi ????????????????
    • xam reznurts 3 anni fa mostra
      2 coglioni con una fava
    • amoreperfido ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Boh ancora ce lo devono dì :)
  • amoreperfido ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Non fa piacere sapere che il MPS è sull'orlo del fallimento,ma la vera domanda è: Perché Grillo ce l’ha così tanto con questa banca?
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa mostra
      Perchè è un deposito di denaro da dove il PD preleva e poi fa rimpinguare con soldi prese dalle tasse che equitalia estorce alle mandrie italiche.
    • xam reznurts 3 anni fa mostra
      non siamo su rete4,coglione !!
    • amoreperfido ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Quanti soldi c’aveva messo?
  • liuzzi.niola 3 anni fa
    Il fatto è.Che nussuno dei politici che hanno depredato la Banca è stato punito
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Questo perchè sono ancora ai posti di comando. Se perdessero le elezioni, la musica cambierebbe. Io lo spero. Forza M5S!
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
    (DE) « Die rote Rosa nun auch verschwand. Wo sie liegt, ist unbekannt. Weil sie den Armen die Wahrheit gesagt Haben die Reichen sie aus der Welt gejagt » (IT) « Ora è sparita anche la Rosa rossa. Dov'è sepolta non si sa. Siccome disse ai poveri la verità I ricchi l'hanno spedita nell'aldilà » (Bertolt Brecht, Epitaffio, 1919) ------------------------ « Quando si ha la cattiva abitudine di cercare una gocciolina di veleno in ogni fiore schiuso, si trova, fino alla morte, qualche motivo per lamentarsi. Guarda quindi le cose da un angolo diverso e cerca il miele in ogni fiore: troverai sempre qualche motivo di sereno buonumore. (...) Alla fine, tutto sarà ben ricapitolato; e se così non sarà io proprio me ne infischio, anche senza la vita è per me una tale fonte di gioia: tutte le mattine ispeziono scrupolosamente le gemme di ogni mio arbusto e verifico dove ce ne sono; ogni giorno faccio visita a una coccinella rossa con due puntini neri sul dorso che da una settimana mantengo in vita su un ramo, in un batuffolo di calda ovatta nonostante il vento e il freddo; osservo le nuvole, sempre più belle e senza sosta diverse, e in fondo io non mi considero più importante di quella piccola coccinella e, piena del senso della mia infima piccolezza, mi sento ineffabilmente felice. » ------------- Rosa Luxemburg
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa mostra
      Come è vero ! Anche io lo constato tutti i giorni ! Quando vado al supermercato in cerca di piccoli prezzi , di inezie che mi permettono di sopravvivere : il riso e le alette di pollo .
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
    OT (???) La “Repubblica dei Consigli di Baviera” (Bayerische Räterepublik) o di Monaco (Münchner Räterepublik) è stata una repubblica "social-anarchica" attiva per un breve periodo in Baviera (dal 7 aprile al 2 maggio 1919) in seguito agli eventi rivoluzionari sviluppatisi in Germania nel novembre del 1918 (crollo della monarchia e nascita della Repubblica). La Repubblica bavarese, organizzata sotto forma di "democrazia dei consigli" ed ispirata al sistema dei soviet russi, ebbe vita assai breve e fu contrastata tanto dai socialisti moderati che dalle forze reazionarie di destra. Alla fine la "Repubblica dei Consigli" subì una violentissima repressione, del tutto simile a quella di Parigi del 1871, che ripristinò violentemente l'ordine (pseudo) democratico e da cui, da lì a poco, sarebbe nato il regime nazista.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Il Putsch di Monaco è del dell'8 novembre 1923...
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa mostra
      dal 1919 all' ascesa di Hitler mancano 3 lustri...
  • Roberto Santi 3 anni fa
    Ciao Blog, avete visto la novità sul canone rai, lo vogliono far pagare sulla bolleta dell'enel, e che generosi solo ottanta euro!! tanto dopo arriveranno hai soliti duecento euro, tanto siamo il loro bancomat, maledeti ladri farabutti spregevoli ladri poltronificio di merda ecc ecc aggiungete voi il resto io sto bollendo dal nervoso. ma porca miseria avete venduto tutto e questo maledetto carrozone no, ma regalatelo hai cinesi come avete fatto con larticolo quinto farabutti ladri della casta, prima o poi andremo alle votazioni e mi ricordero di voi del pd.
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      quelli che sono sotto Edison pagheranno €160. :-) Paolo TV
    • amoreperfido ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sti cazzi io sono passato a Edison!
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      a me va benissimo, perchè ho sempre pagato. Un applauso a chi ha fatto questa modifica. Anzi, a mia nonna, che è morta da 10 anni, non spediranno più il canone, perchè è stato eliminato il collegamento ENEL. Doppio applauso. Paolo TV (TV non sta per televisione, ma Treviso )
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    buongiorno blog! c'e' una assicurazione che copre fino a 100.000 euro depositati sui conti correnti, se una una banca fallisce, ma e' anche vero che pochi tengono liquidita' cosi alte su conto corrente, quindi...i risparmi magari investiti se ne vanno in fumo....
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      Tu non me la racconti giusta... Basta che paghi le tasse, €860.000 all' anno, o di più, l'agenzia delle entrate sorveglia, e puoi essere fiera di essere un'italiana che paga le tasse. . :-))) Paolo TV
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      tranquillo!!niente di tutto questo :)
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      e spero che tu non abbia azioni del BMS, ma altre azioni, dopodichè BOT/CCT, investimenti su terreni/fabbricati, conti correnti su svariate banche e un pò di obbligazioni. Paolo TV
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      e spero che tu non abbia azioni del BMS,
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      momento ho capito male . se una banca fallisce c'e' una copertura fino a 100.000 euro sui soldi liquidi sul conto, se ne hai depositati 5000 te ne rida' 5000. quelli investiti nel conto titoli restano, in quanto nn sono piu' soldi della banca a meno che che non hai azioni o prodotti della banca fallita.
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      dunque, se il CC non ha 100 mila€, e hai un pò di BOT/CCT [ sappiamo che sei benestante :-) ] i risparmi sono al portatore, e se la banca fa in casino non ti interessa. Ho capito giusto? Paolo TV
  • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
    copio dal sito http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.it/search?q “WARREN BUFFETT IN ITALIA SAREBBE NELLE MIRE DEL FISCO ..IN AMERICA E' UN FIGONE Warren Buffett era uno dei principali soci della P&G. Aveva acquistato le azioni molto tempo fa a un prezzo molto basso. Avrebbe potuto venderle, ma cosi' facendo avrebbe pagato il 35% di tasse (circa 1 miliardo di dollari) Invece di venderle Buffett ha deciso di acquisire una parte del business della P&G ..le batterie DURACELL...e pagare con azioni della P&G. questo swap è TAX FREE.. UNA SPECIE DI BARATTO CHE LE AUTORITA' AMERICANE NON TASSANO  Buffett non è nuovo a queste cose...nel corso di quest'anno è gia' la terza volta. LUI  RISPARMIA IN TASSE, LA P&G OTTIENE PIU' SOLDI DEL VALORE EFFETTIVO E CI CI RIMETTE ? IL FISCO AMERICANO...!  Risparmiare un miliardo di tasse fa di Buffett un personaggio leggendario ed eroico....se lo avesse fatto un BERLUSCONI o un DOLCE & GABBANA qualsiasi....in italia...i giornali lo avrebbero attaccato pesantemente..l'agenzia delle entrate sarebbe saltata sulla sedia, la guardia di finanza entrata immediatamente in azienda per cercare vizi di forma da tassare e INFINE..DULCIS IN FUNDO...SAREBBE INTERVENUTO RENZI CON UNA BELLA LEGGE RETROATTIVA A INTRODURRE TASSE NUOVE SU OPERAZIONI VECCHIE. Ecco perche' l'imprenditoria italiana non investe non innova..e se lo fa ..lo fa all'estero. Il profitto e' quello che spinge l'imprenditore a muoversi e investire...in italia invece...a parte gli amici di renzi e del potere....NON E' POSSIBILE FARE PROFITTO E SE LO FAI VIENI ADDITATO COME CAPITALISTA...E SE SPOSTI L'AZIENDA SEI UN TRADITORE DELLA PATRIA.. SAPETE CHE C'E'...ADDIO ITALIA...L'ITALIA (come dice un noto amico) E' ALTROVE...un po' in svizzera, un po' a panama..un po' a dubai...ognuno dove crede..ma non nell'italia delle tasse delle leggi retroattive...e della burocrazia" Difficile fare gli americani. Paolo TV (TV non è televisione ma Treviso )
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
    (A)
  • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
    non è giusto iniziare un articolo con una cosa falsa "Quando una banca fallisce, chi ha aperto un conto presso una delle filiali della banca in questione, vede sfumare tutti i suoi risparmi." e alla fine dell' articolo smentir sè stessi dicendo che fino a €100.000 si è coperti. Che tra parentesi, i privati che hanno 100 mila € su un CC bisogna cercali col lanterlino. Se lo fanno i giornali sono dei falsi. E qua? Paolo TV
    • Michele C. Utente certificato 3 anni fa
      Dai su, mi sembra cercare il pelo, non esagerare. Sperticati piuttosto sugli ultimi indagati nel mondo politico, anche se non fanno più notizia.
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      io ho detto privati. Una ditta anche piccola deve avere un CC che sia con liquidità, che per esempio, in novembre/dicembre si paga allo stato IVA in acconto (?) al 110%, Irpef, IRAP ecc ecc. Non è detto che siano della ditta i soldi, ma prestiti. I 100 mila € devono averli, le ditte sopra i 7/10 dipendenti; e come ti ho spiegato, spesso non sono suoi. Paolo TV
    • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
      "Che tra parentesi, i privati che hanno 100 mila € su un CC bisogna cercali col lanterlino." ------------------------------------------------- e i benestanti dove li tengono i soldi? sotto il materasso? "Conti da 100mila: Italia 4 milioni. Sotto 100 banca ti paga. Sopra, conto crepa?" "Ma quanti sarebbero i conti a rischio? Quelli cioè sopra i 100 mila euro. Non pochi, o almeno più di quanti ci si aspetterebbe vedendo le statistiche sulle dichiarazioni dei redditi recentemente pubblicate, tra i 3 e il 4 milioni e mezzo di conti corrente. Tre, quattro milioni di persone che oggi, dopo Cipro, guardano con un’apprensione più il saldo del loro conto." http://www.blitzquotidiano.it/opinioni/alessandro-camilli-opinioni/conto-corrente-banca-100mila-euro-1514149/
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Nazionalizziamo il MPS prima che se lo spolpino tutto. Con il prestito di due anni fa per quattro miliardi di euro, di fatto il MPS dovrebbe gia' essere proprieta' dello Stato italiano, cioe' di tutti noi. Non vorranno mica regalarlo a qualche banca, magari straniera?
  • Federico G. Utente certificato 3 anni fa
    ll buongiorno si vede dal mattino...MPS in rosso profondo...evviva!!! Soluzione migliore...ma fan in c...il denaro. Meglio poveri ma felici.
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      mattino... sono anni che il MPS era in cattive acque, e il sito http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.it/search?q 4-5 anni fa consigliava caldamente agli investitori di non aver azioni del banco. Forse è pomeriggio, per le persone che sono attente. Se uno è addormentato, è mattino. Paolo TV (TV non televisione ma Treviso )
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
    il MPS è coerente con il PD : in Rosso(un pò sbiadito). Oggi se vuoi partecipare alla estensione delle leggi proposte dal m5* vai su Lex: Modifiche al regime fiscale di vantaggio alla nuova imprenditoria e per i contributi minimi marginali. Proposta di legge recanti norme in materia di scioglimenti enti locali per infiltrazioni e condizionamento di tipo mafioso o similare di cui all'art.143 e seguenti del decreto legislativo 18 Agosto 2000,n.267.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Tennico,stamane,Ore'... Buongiorno!!
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Bella consuetudine a notizzia mattiniera... http://youtu.be/zwn7aPCwovU
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      come ho scritto sopra, sono anni che il MPS era in cattive acque, e il sito http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.it/search?q 4-5 anni fa consigliava caldamente agli investitori di non aver azioni del banco. Forse è pomeriggio, per le persone che sono attente. Se uno è addormentato, è mattino. Paolo TV (TV non è televisione ma Treviso )
  • alberto martini Utente certificato 3 anni fa
    SOLAMENTE SE TI RITIENE MEGLIO DEGLI ALTRI. Titolo provocatorio per attirare l'attenzione. Continuo a leggere tantissime cose utili e anche inutile che pero' aiutano a capire cosa invece bisogna fare. Il 5 dicembre 2014 sciopero genrale benissimo il 05 dicembre 2014 Sciopero del TELESPETTATORE. Chiudete la Tv e vedrete quanti soldi perderanno in pubblicità. SCIOPERO DEL TELESPETTATORE fate il passa parola.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=IjPdRow9dxY Le verità Nascoste - il debito eterno - YouTube.flv Gli interessi MATEMATICAMENTE non ESISTONO Li abbiamo SOLO perchè qualcuno non paga o fallisce quindi la sua quota rimane in mano a qualcun altro, sennò non esistono. matematicamente. è come il gioco delle tre sedie, qualcuno ruimane fuori per forza
  • Cincia Allegra c'è Utente certificato 3 anni fa
    BEPPEEEE ASPETTIAMO CHE SALVINI ARRIVI A SUPERARCI NEI VOTI???? REFERENDUM SUBITOOOOOO: TV SI O TV NO A NOI LA SCELTA!!!!!!!! IL MOVIMENTO SIAMO NOI!!!!!!!!!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      CINCIA ALLEGRA, TI E' GIA' STATO RISPOSTO: PRIMO, NON C'E' ALCUN REFERENDUM E SI SA GIA': NO TV E PER LE RAGIONI ELENCATE IN UN TOPIC PRECEDENTE. SECONDO, ANDARE IN TV NON SIGNIFICA FARE PIU' VOTI O VINCERE LE ELEZIONI. ES. BERLUSCONI, PROPRIETARIO DI TV E CON GIORNALISTI IN LIBRO PAGA (E.FEDE) PERSE LA SFIDA ELETTORALE PIU' DI UNA VOLTA. TERZO, I GIORNALISTI SONO DI PARTE, NON FANNO INFORMAZIONE E OSTACOLANO QUALUNQUE DIBATTITO. BASTA GUARDARLI SU LA7: ES. IERI LA GRUBER MENTRE PARLAVA L'OSPITE BORGHEZIO HA RIPETUTAMENTE CHIESTO CHE FOSSERO ABBASSATI (CIOE' CHIUSI) I SUOI MICROFONI E QUESTO PER IMPEDIRGLI DI REPLICARE ALLA RAPPRESENTANTE DEL PD CHE POCO PRIMA L'AVEVA ATTACCATO. ALLA FACCIA DELLA CORRETTEZZA, EDUCAZIONE, DEMOCRAZIA ECC.
    • Cincia Allegra c'è Utente certificato 3 anni fa
      Avete entrambi ragione.....ma qui si sta morendo......
    • amoreperfido ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa
      Ma se il Movimento siamo noi, perché per questo referendum dobbiamo chiedere il permesso a Beppe?
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
      Però se Salvini ci supererà vorrà proprio dire che gli Italiani non si meritano altro: votare per uno come Salvini che milita in un partito che ha rubato come e peggio degli altri, che ha governato per 20 anni nel periodo peggiore (Berlusconi), che fomenta e solletica gli istinti peggiori, che mette gli ultimi uno contro l'altro.....faremo la fine della Grecia
  • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
    Vedo che stamattina ci siamo alzati di buon'umore....molti sono contrari al post sul MPS. Posso anche capirlo: le TV e i giornali sono zeppi di altro, il post è di un semplicismo davvero imbarazzante, ci spinge a chiederci chi ci sia a lavorare dentro 'sto tze tze, e magari a consigliarlo di ripassare un po' di sintassi, per non prestare il fianco al nemico. Detto questo, vorrei ricordare che il fallimento delle banche non è meno importante della disoccupazione crescente, che dietro il fallimento delle banche spesso c'è il malaffare che ha favorito le cementificazioni di cui adesso vediamo le ripercussioni sul territorio, sulla gente, sul turismo, e che hanno impedito la realizzazione delle opere davvero necessarie per questo merdoso paese, altro che Tav, Ponte di Messina, porticcilio a migliaia e via dicendo.
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
      E pure buon umore o buonumore E vabbè....amen
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
      "porticcioli" (mi sta bene, così la prox rileggo)
  • angelo 3 anni fa
    caro Beppe i giornalisti sono dei bugiardi che devi sfidare sui giornali e in tv. devi rispondere o farlo fare dai tuoi sempre. gli italiani si stanno accorgendo...serve una spallata. non restare chiuso nel web
    • amoreperfido ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa
      E' na parola!
  • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
    Questo post non dice niente di nuovo e ci farà parlare delle solite banche cattive e conseguenti invettive. Era meglio un foglio bianco. Si dovrebbe fare politica e puntare a qualcosa di concreto: 1. isolare uno dei contraenti (a scelta) del patto del nazareno e puntare al suo elettorato altrimenti ci aspetterà un nuovo ventennio renziamo dopo quello berlusconiano; 2. indire una grande manifestazione nazionale contro il jobs act e la politica economica del governo (la festa del circo massimo è stata carina ma perfettamente inutile); 3. sostenere e partecipare alle occupazioni delle fabbriche da parte degli operai con tanto di bandiere e gazebi; 4. visibilità per i portavoce con un sit in permanente fuori dai palazzi; 5. tenersi i soldi dei rimborsi elettorali per finanziare tutte le iniziative di cui sopra; 5. tornare in TV per parlare a tutti gli italiani. O dobbiamo aspettare il comizietto di Beppe a fine anno?
  • Tommaso Merlo 3 anni fa
    Beppe, Salvini da solo lo danno intorno al 10%, la metà di noi. Salvini da solo, dopo anni di diamanti e trote, vale la metà del M5S. E' Europarlamentare ma è sempre in TV in Italia (andrebbe denunciato), lui in TV ci va. Non so se te, Beppe, e altri, ci state lavorando, ma così non va...tu dai colpa ai giornalisti che non parlano mai del movimento se non per infamarlo, è vero, ma quel covo di parassiti lo devi sfidare, non subire...se stai fuori quelli continuano a legnarci...o non ci siamo o quando ci siamo ci sputtanano...oggi siamo sulla stampa perchè il nostro alleato in europa parla di donne e sperma... Tommaso
  • Giovanna G. 3 anni fa
    Due mesi fa ho chiuso il mio conto corrente con MPS perché ero diventata il loro bancomat:Ogni volta che facevo l'estratto conto prendevo atto che mi erano stati sottratti soldi,ora sotto forma di tasse ora di bolli: La goccia che ha fatto traboccare il vaso: l'addebito di bolli su librettini di risparmio dei miei figli (occasione di battesimo/comunione/compleanni) RETROATTIVI,cioè del 2012 e 2013. Ma la cosa illogica è che tali libretti erano stati estinti nel 2012 e gennaio 2013. Essendo stati aperti da me - perchè all'epoca minorenni- si sono rifatti sul mio conto corrente. Se avessi chiuso il mio c/c anche a gennaio 2014,MPS si sarebbe attaccata al tram! Mi dispiace di averlo fatto così tardi!
  • noi siamo noi 3 anni fa mostra
    Dum Romae consulitur, Saguntum expugnatur. Mentre i nostri dipendenti parlano al vento per mantenere le poltrone e i lauti emolumenti economici senza nulla concludere, vedi, fuga di aziende, industrie, capitali e aumento di tasse che rendono sempre piu' drammatica la disocuppazione degli italiani. Scellerati che agiscono sull'effetto e non sulla causa abbassando i diritti degli italiani e le tutele per impoverirli affermando un'equità che porterebbe tutti all'indigenza e sforamento della soglia di povertà a cominciare di chi prima viveva dignitosamente, io dico una sola cosa Pennivendoli, politici e scellerati finanzieri che non sapete che prima viene l'economia la sua tutela e ci vuole la determinazione per risolvere i problemi degli italiani non far finta e dare solo da intendere, DOVETE ANDARE SUBITO TUTTI A CASA PRIMA CHE TUTTO SIA COMPLETAMENTE VANO. NON STATE GOVERNANDO NESSUN FENOMENO CHE STA DISTRUGGENDO I VERI CITTADINI.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    da facebook Pietro Ancona 4 min · Disonestà verso i lavoratori Alla Direzione del PD si è raggiunto un accordo sull'art.18 che da via libera alla approvazione della Job Act e che riduce ancora rispetto la legge Fornero il diritto di reintegrazione al posto di lavoro limitato a pochi precisi casi. Basterà che il datore di lavoro sia accorto nella motivazione del licenziamento ed il gioco è fatto: Cipputi non rimetterà mai più piede in azienda. Le nuove norme renziane verranno inserite nel cosidetto contratto a tutele crescenti di Ichino che è un allucinante e stressante marchingegno inventato da menti malate di livore e di odio verso i lavoratori perche è una sorta di misuratore della fedeltà del dipendenti e del loro conformarsi alla cultura aziendale e magari anche alla cultura politica dei sjuoi gerenti. Basta leggere le rassicurazioni che sul Corriere della Sera dà alla borghesia italiana il responsabile PD Taddei sulla natura contundente verso i lavoratori delle norme concordate. Debbo ritenere che Civati Cuperlo Bersani si siano sentiti con la Camusso e Landini prima di fare l'accordo con Renzi in Direzione PD. E debbo ritenere che ne abbiamo ricevuto assenso. Se è così lo sciopero generale del 5 dicembre non sfiorerà che assai marginalmente il governo e diventerà oggettivamente una altra roba, un momento di denunzia della crisi economica e sociale, insomma una cosa che non inciderà sull'indirizzo sempre più reazionario del governo ma che tiene aperte le porte del voto al PD dei lavoratori randellati da Renzi dalla Guidi da Poletti e ora dalla intera Direzione PD.
  • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
    http://mercatoliberotestimonianze.blogspot.it/2013/05/il-perche-della-siria.html Il perché della Siria Moneta Sovrana Nazionale Siriana Moneta nazionale e Sovrana. Non conosce il signoraggio, tiene lontana gli usurai e sopratutto è emessa dalla Banca Centrale Siriana Statale. In più ti concede il mutuo sociale della tua dignità. Gli altri paesi con Banca centrale nazionale e moneta sovrana sono Iran e Corea del Nord. La Libia è stata azzerata nella sua determinazione di ottenere la sovranità e l’autodeterminazione del suo popolo, ma prima della guerra voleva emettere un dinaro d’oro di stato, dopo la guerra la sua banca centrale è stata completamente privatizzata, in particolare a BNP Paribas che aveva già una piccola quota dal 2007, ma evidentemente alla Francia non bastava, così come è stata privatizzata o è privatizzanda l’acqua, e l’acquedotto che aveva costruito Gheddafi, e lo dico a occhi chiusi, senza neanche fare la ricerca, privatizzanda o privatizzata a Suez Gaz de France. L’Ungheria è sotto controllo stretto e forse presto penalizzata dall’UE che vuole toglierle il voto al Consiglio, per le modifiche apportate alla Costituzione nel senso di un controllo governativo sulla sua banca centrale. L’Irak voleva vendere il petrolio in euro. Il petrolio è controllato dagli stampatori di moneta. Sono gli stessi che controllano la Federal Reserve, la maggior parte delle banche centrali mondiali, la Bank of England, il cartello del petrolio e della chimica/farmaceutica. Di cosa ancora avete bisogno per capire le vere poste in gioco nelle cosiddette rivoluzioni colorate, nelle guerre in Medio Oriente, negli scandali a sfondo sessuale di capetti scomodi e imbizzarriti rispetto al NOM? N. Forcheri
    • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Clà! :)
    • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
      ciao Save' ecco un argomento interessante su cui si potrebbe fare un bel Post ...
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Italicum, il broglio preventivo Di ilsimplicissimus http://nblo.gs/11lAlo Ma a cosa servono le elezioni? Soldi buttati dalla finestra perché i cittadini sono costretti a votare per gli stessi partiti che hanno costruito la legge elettorale in vista dei propri interessi di bottega, oppure a buttare via la scheda visto che tra sbarramenti, premi di maggioranza, capilista e quant’altro, il sistema di fatto impedisce la creazione di nuove forze. E anche quando, accadesse queste sono subito circondate e cauterizzate perché non infastidiscano. Qual è il grado di effettiva rappresentanza che i sistemi elettorali costruiti sulla governabilità, ovvero sulla conservazione del potere, garantiscono? Molto poco, quasi nulla. Queste caratteristiche unite all’impossibilità di scegliere il proprio candidato sono di fatto un inganno. La governabilità sarebbe di per sé garantita o dal premio di maggioranza che in quanto tale supera la frammentazione o da un opportuno sbarramento che costringa le forze più piccole a confluire in quelle grandi più simili: entrambe le cose messe assieme sono l’anticamera della dittatura, la scoperta volontà di arrivarvi, pur conservando le spoglie rituali della democrazia Per la verità il premio di maggioranza già da solo, come dimostra la legge Acerbo che fu lo strumento per l’instaurazione del regime fascista, è di per sé un sistema border line rispetto alla democrazia perché viola il principio di uguaglianza facendo sì che il voto abbia un valore differente a seconda del partito che si vota: per alcuni vale zero, per altri 2. Non a caso esso è stato adottato da pochi Paesi e spesso per poco tempo rivelandosi o fallimentari rispetto allo scopo che ufficialmente si prefigge o sospetto agli occhi dei cittadini o prodotto di situazioni autoritarie sia incipienti che in atto o ancora segnale di scarsa sovranità effettiva. Basta vedere il piccolo e poco tranquillizzante elenco di queste “sperimentazioni”: Italia 1923, 1953 (la famosa legge truffa che
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      non venne poi applicata), 2005 col porcellum che tanta buona governabilità, credibilità e benessere ha portato al Paese. Francia dal 1951 al 1956 (la”loi scélérate” ). Argentina dal 1916 al 1962, che ha permesso l’instaurazione di dittature nascoste, golpismi e peronismi fino alla Revolucion lbertadora, purtroppo interrotta dal lungo golpe militare. Per la governabilità, s’intende. Paraguay dal 1954 al 2008 periodo prima della lunghissma dittatura conclamata di Stroessner e poi del ventennio morbido di Andres Rodriguez appoggiato da Washington che pretendeva una cornice formale e nella quale il premio di maggioranza facilitò qualsiasi tipo di broglio elettorale. Infine il Messico dal 1988 al 1991, la Corea del Sud post guerra del 38° parallelo e attualmente la Grecia e Malta. E’ un elenco da spavento. E non a caso perché come sappiamo benissimo dal quarantennio democristiano, la governabilità nel suo senso vero ha poco a che fare con la durata dei governi in sé quanto con la persistenza di progetti politici, buoni o cattivi che essi siano e della loro mediazione nel corpo sociale. E’ proprio per la mancanza di questi – prima distrutti dal partito azienda dell’ex Cavaliere, poi esclusivamente dettati dall’esterno nella progressiva colonizzazione del Paese – che la governabilità è divenuta imprescindibile non per l’Italia ma per la sopravvivenza di clan ed asset di potere compiacenti rispetto ai diktat. Anzi le leggi elettorali che si concordano nel ventre del Nazareno, sono di fatto un broglio preventivo. Ma non ne parliamo, tanto non conta nulla. Per cui propongo che invece delle elezioni i quattro candidati premier dei maggiori partiti si scontrino con un sistema a doppio turno: il primo decreta i due contendenti maggiori grazie a una partita a burraco (per via delle quote rosa) e il secondo con una disfida ad Empire (per favorire il ricambio della classe dirigente). Osì si sa subito hi ha vinto che è la frase rituale dei neo scemi, il loro segno di riconos
  • PokerFace 3 anni fa mostra
    Rotolando verso il peggio... Blog... Che pena ! Sempre più inutile, sempre pù sterile... Contenuti scialbi e stantii, partecipazione ai minimi storici... Sì dai, vi state avvitando in caduta libera... La vostra parte di "assuefatori" chi la farà in futuro ? Lo sapete no che l'itagliano sopporta ogni cosa se lo abitui pian piano... bene, questo è il "blog VASELLINA" per l'inculata lenta che comincia alla mattina. Oh io comunque NON VEDO L'ORA che òla situazione si SCALDI come DEVE. Vi voglio vedere nelle vesti di "pompieri" ancor più "pompanti", fino a quando sarete costretti ad uscire allo scoperto. VOI SIETE ORGANICI AL SISTEMA ossia LO SER VI TE ! lo VO LE TE ! lo SOS TE NE TE ! e sopratutto NE SIETE PARTE ! Io no ! Io non mi siederei al tavolo con Totò Riina per combattere la mafia... VOI INVECE AVETE FATTO PROPRIO COSI'.
    • Michele C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Cliccare subito. È come tirare lo sciacquone..
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      solito troll. quanto ti danno? dieci cent a commento?
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Con l'ultima frase ti sei qualificato da solo: affermare che il M5S è colluso con la mafia è semplicemente disgustoso. Che ci siano dei problemi di comunicazione all'esterno, per il M5S, è evidente a tutti: probabilmente rinunciando al finanziamento (orgogliosamente, aggiungo) non abbiamo i soldi dei cittadini da gettare al vento per comunicare meglio. Gli altri godono di molti favori mediatici per poter raccontare le loro frottole. Definire inutile o sterile un post sul fallimento della più antica Banca del Paese è da veri ignoranti. Chi si ricorda del fallimento del Banco Ambrosiano di Calvi sa di cosa parlo. Posso concordare sulla semplificazione, sul mancato approfondimento, sul fatto che molti commentatori del M5S lavorerebbero molto meglio di coloro che gestiscono Tze Tze o lo stesso Blog, ma che Beppe stia lavorando per spegnere l'incendio....l'ha anche affermato: senza di lui la rabbia sarebbe stata incanalata verso l'estrema destra, quello che sta facendo Salvini con la sua Lega che ha governato 20 anni, ha rubato a man basse e adesso tenta così di rifarsi una verginità. Posso permettermi di mandarti a c.....? Anch'io ho un po' di sca***, al mattino
  • GIOVANNI I. Utente certificato 3 anni fa
    Consiglio a tutti se volete capirci qualcosa di andare su Wikipedia , guardare i trattati Europei , se l'Italia avesse banche nazionali che prestano soldi allo stato a tasso zero non dovremmo pagare i miliardi di interessi che oggi diamo a tipi , come De benedetti , Berlusconi , Ligresti , il Pd . Se gli altri stati vanno bene sul momento è che hanno come minimo il 50% delle banche nazionali , noi Italioti ignoranti le abbiamo vendute tutte ai poteri forti che sono i nomi sopra citati ,se Berlusconi si è potuto fare leggi ad personam , figuriamoci questi avvoltoi . Mps DEVE FALLIRE , lo stato invece di prestare miliardi che poi questi signori con manovre di mercato fanno sparire continuando la rapina al popolo Italiano . Ci sono i soldi di cassa deposito e prestiti che sono degli Italiano e non del Pd che ne fa uso scellerato investendoli nella finanza creativa che arricchisce pochi e scarica il passivo ai molti . La BCE cosi potrebbe dare i soldi all'Italia senza passare da quella marea di banche tutte private che con un solo passaggio alzano gli interessi da 0 a 3% , tutti lo sanno mi chiedo perchè il M5s non prova a chiarire questa faccenda che è molto più grave di qualsiasi altro argomento . Sarebbe un notevole rallentamento per il debito pubblico e avrebbe moneta per finanziare una marea di cose .
    • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=8-QLMsECV84
  • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
    -------------------Finanza islamica----------------------- Da Wikipedia: La differenza fondamentale dalla finanza tradizionale è il divieto di guadagnare sugli interessi ( ribā ), dato che l'obbligo di investire in modo socialmente responsabile non è diverso da quelli presenti in varie altre religioni. L'interesse non è legittimato come titolo di risarcimento per chi immobilizza del denaro per un certo periodo per tenerlo a disposizione del debitore. L'interesse risk-free è considerato usura, indipendentemente dall'entità dell'interesse applicato. Per il principio del gharār, è immorale qualunque interesse legato a una presenza di rischio e incertezza, quindi ricorrere o prestare denaro a persone fisiche e giuridiche che praticano la leva finanziaria, il carry trade, e altre forme di speculazione e l'arbitraggio. Ad esempio, i fondi di investimento islamici escludono per statuto le società che hanno un rapporto superiore del 30% fra debiti e capitale sociale, fra le quali potrebbero esservi società che ricorrono alla leva finanziaria per fare profitti. L'interesse è riconosciuto come premio di rischio legato a una qualche forma di investimento. Questi principi penalizzano alcuni ambiti dell'attività bancaria, che non generano profitti e quindi nessuna remunerazione del capitale prestato. Il credito al consumo, i mutui ipotecari e immobiliari per l'acquisto della prima casa sono impieghi "legittimi" del denaro per il diritto islamico, ma non consentono al creditore il guadagno nella forma di una partecipazione ai profitti. Il risultato è quello di orientare i prestiti agli investimenti produttivi, gli unici che permettono una remunerazione, compatibile con il diritto islamico. Per il credito immobiliare e al consumo non è riconosciuto il costo-opportunità del denaro, pari a un interesse risk-free, ovvero quanto avrebbe potuto guadagnare il creditore se avesse investito altrimenti, tenendo conto che la garanzia del bene elimina il rischio del prestito. >
    • Rosa Anna 3 anni fa
      Gli islamici che vengono ad investire in Europa o depositano i loro capitali nelle banche Svizzere osservano queste regole etiche . Non credo È una domanda
    • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
      Il Corano, il libro sacro dell'Islam, vieta l'usura, il rib&#257;, cioè gli interessi [1].Molte delle peculiarità della finanza islamica, specialmente dell'attività bancaria islamica, vertono intorno a questo principio. Ad esempio le banche islamiche devono possedere quote di proprietà delle case piuttosto che stipulare una comune ipoteca. Altri esempi includono essenzialmente piani di spartizione di guadagni (profit and loss sharing - PLS), affitti e piani di riacquisto. Questi sistemi permettono alle istituzioni finanziarie di fare affari senza contravvenire al principio che vieta gli interessi. La seconda differenza tra la finanza islamica e quella tradizionale è l'enfasi sugli investimenti socialmente responsabili. Mentre secondo la tradizione occidentale è semplicemente possibile investire in modo responsabile per l'Islam ciò è strettamente obbligatorio.[senza fonte] Questo include l'obbligo di assicurarsi che i propri soldi non siano utilizzati per scopi non etici, come ad esempio droghe, armi, alcol, pornografia e terrorismo.
  • Efstathios Varvarigos Utente certificato 3 anni fa
    Becchi non sa parlare in TV. Ci fa danno. L'altra sera a 8 e mezzo c'era scalfarotto che derideva il fatto che i 5 stelle avevano consultato solo 15000 persone per le votazioni dei due giudici della corte costituzionale e csm e becchi silenzio. Inguardabile. Ma gli era così difficile ribattere a scalfarotto che almeno noi la base la consultiamo e la facciamo votare mentre il pd la base l'ha tradita a sinistra trombando rodotà e al centro trombando prodi?!? A questo punto mandiamo di nuovo in tv di battista o di maio o taverna o crimi. O dichiariamo che becchi è un amico che fa solo danni...
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Giovanni mi sa che non hai capito tu. Nel talkshow non dici ciò che vuoi, quando vuoi e come vuoi e puoi fare la figura del gonzo anche se sei un vero professionista della comunicazione. Ieri, quando era il turno di Borghezio, la Gruber ha chiesto di abbassare (spegnere) i suoi microfoni, togliendogli il diritto di replica alla rappresentante del PD. L'ha fatto ripetutamente e nonostante quegli non avesse detto nulla di sconveniente. Questo per dire che comanda chi ha il microfono e non chi ha qualcosa da rccontare.
    • M. Mazzini 3 anni fa
      Dipende da dove ti informi Giovanni. E' vero che siamo un popolo che guarda molta televisione, dalla quale attraverso i talk si fa propaganda al sistema dei partiti. La gente però sa riflettere e, dopo aver subito la bomba dei talk, sa a chi dare fiducia. Noi dobbiamo stare fuori dai talk spettacolo (la Gabbia) e dai talk finti seri (Ballarò).
    • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
      I talk sono il regno dell'apparire ?? Scusami, ma non hai capito nulla. Bisogna imparare anche ad apparire ,perchè se stai sempre nascosto certo non vengono a cercarti
    • M. Mazzini 3 anni fa
      L'abbiamo già detto che Becchi parla (o non parla) a titolo personale. Purtroppo in TV si privilegia l'apparire invece che l'essere. Essere o apparire, parafrasi di Essero o Avere di E. Fromm, è una scelta. I grillini non vanno ai talk perchè i talk sono il regno dell'apparire.
    • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
      Non metto dubbio che ci possano essere problemi nel partecipare alla tv , ma se ci stiamo sempre fuori non ci faremo mai le ossa , siamo tutti maggiorenni e vacinati e non all'asilo ...mamma che assurdità...
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Alessandro Picardi è amico personale del dg e compagno del ministro della Salute. E mentre il servizio pubblico licenzia dipendenti e dirigenti, gli innesti dall’esterno complicano i rapporti tra vertici aziendali, cda e sindacati dei lavoratori e dei giornalisti Luigi Gubitosi, direttore generale della Rai, blinda con sempre maggior forza la sua poltrona, circondandosi di amici con la camicia politica (ma anche sentimentale) del colore giusto. L’ultima assunzione, formalizzata in queste ore a viale Mazzini in ambito dirigenziale di prima fascia, è quella di Alessandro Picardi, un nome di spicco nel mondo delle relazioni esterne, non solo amico personale di Gubitosi ma anche – e forse soprattutto – fidanzato del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Della nomina di Picardi (napoletano, tre anni ai rapporti istituzionali di Sky e altri sei a Wind durante la gestione Gubitosi, quindi in Alitalia su chiamata dell’ex Ad Andrea Ragnetti) si parlava da tempo nei corridoi di viale Mazzini, ma il suo arrivo era stato frenato da ragioni di opportunità più gestionale che politica: la Rai sta mandando via dirigenti e dipendenti e gli innesti dall’esterno, soprattutto su poltrone di pubbliche relazioni (Picardi andrà alle relazioni istituzionali, posto che fu di Marco Simeon, molto caro al Vaticano e all’ex dg Lorenza Lei) hanno reso quantomeno complicati i rapporti tra i vertici aziendali, il cda e i sindacati dei lavoratori e dei giornalisti (Usigrai). La domanda è sempre la medesima: possibile che in Rai non esista una professionalità in grado di ricoprire il ruolo delle relazioni istituzionali al pari di Picardi? In questo caso, poi, pesa anche l’aggravante “politica”, ovvero il legame sentimentale del neo dirigente Rai con la ministra Lorenzin che, a quanto si sostiene a viale Mazzini, sarebbe stato determinante per Gubitosi nella scelta di “scongelare” la nomina. In un clima di larghe intese, d’altra parte, il dg Rai ha fatto capire di volere una persona di sua
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      fiducia per “dialogare” con tutte le forse politiche. Anche con il Movimento 5 stelle, ma soprattutto con il Pdl che ha la maggioranza in cda e i suoi migliori calibri in Vigilanza Rai. E il giovane napoletano è la scelta politicamente (e sentimentalmente) più azzeccata. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/13/rai-gubitosi-assume-alle-relazioni-esterne-fidanzato-di-beatrice-lorenzin/625602/
  • Giovanni Maria Mantegazza 3 anni fa
    Vorrei che Beppe e i portavoce ce lo dicessero guardandoci in faccia, vorrei che scrivessero sulle loro pagine FB, nei loro tweet e nei loro blog che sanno che un italiano su dieci si informa in rete e che sanno che di quelli che si informano in rete nemmeno la metà è in grado di capire quello che legge e di discriminare tra le informazioni e che ciononostante, in televisione (l'unico mezzo di comunicazione del secolo) a spiegare l'immigrazione lasciamo solo salvini, a spiegare le nuove leggi sul lavoro lasciamo solo landini e a spiegare tutto lasciamo solo renzi er cazzaro. Vorrei che, ammesso questo, ammettessero che il loro scopo è TENERCI BUONI, perchè il loro comportamento dice questo e non altro, perchè quando a gennaio inizieranno i licenziamenti a nessuno fregherà niente se un sottosegretario ha preso mazzette o è andato a casa con un aereo militare. Infine vorrei che, sempre guardandoci negli occhi, ci raccontassero come si sono venduti e per quanto e per cosa. ...e io che ci avevo creduto!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Io invece vorrei che ti documentassi un po di più sull'opera svolta dai rappresentanti del M5S e un po meno su ciò che raccontano i programmi stile trash (audience in calo) condotti da giornalisti prezzolati.
  • arnaldo . Utente certificato 3 anni fa
    Il denaro è lo sterco del demonio.
  • pescatore pesca Utente certificato 3 anni fa
    Ma in questa voragine di euro è incluso il debito che la mps ha verso la BCE
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    TANTO RUMORE PER NULLA Siamo diventati bravissimi forse siamo i primi del mondo a creare alibi e scatenare il caos politico ma tutto per non cambiare perfettamente nulla. E di alibi in alibi abbiamo superato il livello di guardia quello per il quale il fiume esonda. Anche questa tanto decantata riforma del lavoro ma a chi giova e cosa può produrre a lungo termine? Per non parlare della infinita e inconcludente discussione della legge elettorale che da qualsiasi punto di vista la si prenda risulta essere sempre incostituzionale e a rischio bocciatura. Io la vedo nera e non solo per le continue ferite costituzionali che vengono inflitte al paese con lo sconfinamento dei 3 poteri e l'assunzione di ruoli che non gli competono,ma non c'è all'orizzonte una vera presa di coscienza nazionale per l'attuazione di un piano a lungo termine. Occupazione,assetto sociale,investimenti,istruzione,ricerca qui si campa alla giornata,con annunci,lotte di classe,contrapposizioni ideologiche perfino all'interno dei singoli partiti e tanta tanta carne a cuocere ,gli 80 euro,gli sgravi irap,gli incentivi alle imprese per le assunzioni,una spending review che non produce una mazza,riforme proposte e poi ritirate. Nello sblocca Italia, ad esempio,ci sono gli incentivi alle trivellazioni per il freaking e contemporaneamente negli USA sta scoppiando la bolla economica per tale tipo di sfruttamento petrolifero perchè i costi di estrazione sono insostenibili. Non se ne vedono le ragioni e non si capiscono le prese di posizione e gli atteggiamenti di questa politica che si sta portando verso la morte certa. Questo è un piano deliberato per distrarre l'opinione pubblica non può essere altrimenti perchè le previsioni di crescita non solo Europee ma mondiali sono tutte incerte e negative. In Italia si prevede che la disoccupazione scenderà al di sotto del 10% nel 2009,DUEMILAENOVE signori,cosa c'entra il job act del piccolo renzie? L'unica cosa che crescerà sarà la tensione sociale.
  • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
    MPS banca ..fondata nel 1472, MPS banca affondata nel 2014, *****
  • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
    Spero che in qualche modo il mio messaggio lo legga anche Beppe, ed è quello che non con riesco minimamente a comprendere che tutte energie d’informazione vengano usate solo qui in rete lasciando libera la strada della Tv a Renzi & Co lasciandoli fare quello che vogliono a piacere. Molte persone come me hanno cercato in mille modi di rompere inutilmente questa muro che ostacola l’espansione del M5s usando la TV , ma sembra che ci sia una totale incomprensione ed incapacità di comprendere l’errore che si sta facendo. Anche se a me non piace la tv, questa maniera di starci alla larga porta solo ed unicamente ad un aumento incontrollato di giudizi negativi dalle numerosissime persone incerte che abbiamo qui Italia . Sembra quasi che il M5s sia convinto che nell’italia le cose possano cambiare….mi dispiace , ma come la vedo io anche se crollerà tutto non si riceverà alcun voto in più , ma purtroppo una astensione totale dei voti nelle prossime votazioni e il movimento che rimane l'unica nostra speranza rischierà di diventare anche nelle sue buone ragioni un fuoco di paglia
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      io ci ho provato fino allo sfinimento ...
    • Cincia Allegra c'è Utente certificato 3 anni fa
      Ciao carissimo... Mi bannano pure.....mi stostancando di scrivere che dobbiamo decidere noi se andare in TV o no.....non mi cagA nessuno.........ciao
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    buongiorno!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus