Il MoVimento 5 Stelle è per la massima copertura vaccinale

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Il MoVimento 5 Stelle è a favore delle vaccinazioni e vuole che nel Paese ci sia la massima copertura vaccinale possibile. Noi siamo favorevoli all’obbligatorietà dei quattro vaccini che oggi, per legge, sono gia’ obbligatori, e siamo anche favorevoli all’introduzione di misure di obbligatorieta’ per vaccini che proteggono da malattie per le quali esiste una reale emergenza epidemica (come esiste al momento per il morbillo). Sullo specifico delle misure di obbligatorieta’ come introdotte nel Decreto Lorenzin ci riserviamo di giudicare dopo aver letto il decreto nella sua interezza (e nella sua versione definitiva), e dopo esserci consultati con i nostri esperti nazionali ed internazionali di riferimento. La nostra speranza e’ che su questo tema si possa avere una seria discussione tra tutte le forze politiche, possibilmente senza strumentalizzazioni di alcun genere, vista l’importanza del tema in termini di diritto alla salute individuale e pubblica.

Fatta questa doverosa premessa, il MoVimento 5 Stelle rimane favorevole – in linea generale ma con le dovute specificazioni la cui complessita’ non puo’ essere discussa o riassunta in un comunicato stampa– allo sviluppo di una politica di raccomandazione dei vaccini capillare nel territorio, sostenuta dalle necessarie risorse finanziarie ed infrastrutturali, affinchè le famiglie siano accompagnate dai propri pediatri e dai propri medici verso la vaccinazione, e affinche’ venga rimosso ogni ostacolo pratico alla vaccinazione stesso (in altre parole, un adeguato potenziamento dei servizi a tutti i livelli).

L'approccio che noi proponiamo include anche lo stanziamento di risorse per la creazione di
(i) un anagrafe vaccinale nazionale,
(ii) efficaci meccanismi di monitoraggio della copertura a livello nazionale e regionale,
(iii) la formazione di un comitato indipendente di consulenza composto da esperti del settore (i.e., sul modello americano dell' ACIP, Advisory Committee on Immunization Policies) con almeno il 50% di rappresentanti internazionali.

Questo approccio, che e' modellato sulle "immunization policies" dei paesi Scandinavi (e di 47 stati USA su 50), si basa sul coinvolgimento attivo e responsabile della popolazione ed ha anche il notevole vantaggio di creare un patrimonio di fiducia reciproca tra cittadini ed istituzioni che potra’ essere usato per implementare ogni altra politica di prevenzione sanitaria (alimentazione, allattamento, attivita’ fisica, etc). Come spiegato precedentemente, questa posizione di fondo in favore di un approccio "persuasivo" alla vaccinazione include clausole di salvaguardia che introducono misure coercitive (i.e., "obbligo") in caso di emergenze epidemiche oppure di cadute della copertura vaccinale sotto le soglie che garantiscono l'immunità di gregge.

Va da se' che questo tipo di approccio non può essere considerato ne’ interpretato in alcun modo come una posizione più morbida nei confronti dell'anti-vaccinismo, che e’ un fenomeno senza alcuna base scientifica che noi rigettiamo completamente. Al contrario, noi crediamo che il tipo di persuasione attiva e capillare cosi' delineato rappresenti il modo migliore per sconfiggere ogni forma di "vaccine hesitancy" e "vaccine resistance" in modo completo e duraturo. In questo senso noi respingiamo fortemente qualsiasi insinuazione su una presunta equazione “obbligo contro non-obbligo = pro-vaccini contro anti-vaccini”, che e' del tutto insensata dal punto di vista scientifico.

Come detto all'inizio del comunicato, noi confidiamo sul fatto che su questo tema cosi' importante si possa avere una discussione seria ed informata tra tutte le forze politiche italiane. Sarebbe la soluzione giusta per tutti, ed il modo migliore per sviluppare insieme la miglior "immunization policy" per il nostro Paese.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Raffaele M. Utente certificato 7 mesi fa
    Ma siete tutti impazziti? Il decreto sui vaccini partorito da questo governo di incompetenti è di una ferocia nazista. Io voglio protestare, non ci sto. Ma poi cosa sono queste sanzioni così immediate e orribilmente sproporzionate per chi non si adeguerà? E cosa ne pensa la nostra cara comunità europea? Ci sarà una legislazione europea al riguardo, visto che i singoli paesi non sono più sovrani, o no? Facciamo parte dell'Europa si o no? O serve solo a stampare moneta dal nulla, da regalare alle banche e rendere schiavi i popoli? Il vaccino obbligatorio per l'epatite b, che ancora oggi si fa ai bambini, è il risultato di una TANGENTE intascata dall'allora ministro sanità De Lorenzo, e adesso dovrei fidarmi di questi qui, e in particolare di una ministra che non solo non è laureata in medicina, ma proprio non è laureata per niente.
    • enrico l. Utente certificato 7 mesi fa
      D' accordo con te
    • Marco Facchinetti Utente certificato 7 mesi fa
      Giusto ricordare i fatti. Ma la posizione proposta mi sembra corretta: nessun obbligo, raccomandazioni si e accompagnamento alla vaccinazione. Rispetto alla qualità o specificità dei vaccini da utilizzare il percorso è sicuramente lungo e pieno di ostacoli ma si sistema solo quando si trova la quadra al problema comune anche agli altri farmaci: eccessiva ingerenza / potere di chi produce per un mercato di dimensioni colossali. Questo problema non è e non sarà facile da risolve nemmeno da parte di un movimento coeso figuriamoci se ci facciamo dividere da dubbi o atteggiamenti da tifoseria.
  • Vittorio P. 7 mesi fa
    Ma dico, siamo impazziti? Su Rousseau mi avete chiesto quali interventi vorrei fare nel 2018 sull'agricoltura in caso di eventuale vittoria del M5S e non mi chiedete cosa voglio fare DOMANI CON MIA FIGLIA??? chi ha scelto questa linea?
  • elena baldacci 7 mesi fa
    Non mi aspettavo questa ignobile presa di posizione da parte del Movimento. Vergognatevi!
  • andrea cannelli 7 mesi fa
    Io chiedo solamente, cosa diremo a quei genitori che si ritroveranno un figlio con problemi dopo averli costretti a 12 e dico 12(ma sicuramente aumenteranno) dosi vaccinali?, gli racconteremo che statisticamente l'effetto collaterale sul loro figlio ha potenzialmente salvato un tot di altri che molto probabilmente si sarebero ammalati?; in una scala da 1 a 10 quanto pensate che possa fregare a quei genitori? e come affronteremo il fatto che li abbiamo resi complici diretti del danno al proprio figlio? riusciranno a vincere i sensi di colpa o qualcuno di loro crollerà e combinera qualche cazzata? IO SONO CONTRARIO AGLI OBBLIGHI MA DISPOSTO A SPENDERE PER CONSENTIRE ALLE FAMIGLIE MA ANCHE ALLA COLLETTIVITA'DI OPERARE UNA VACCINAZIONE COSCIENTE OD IL CORPO E MIO E LO GESTISCO IO VALE SOLO PER QUANDO LE DONNE VOGLIONO ABORTIRE?(anche li c'è chi ne soffre).
    • Sonia Comessatti 7 mesi fa
      Oltretutto si sacrifica un bambino sano per proteggerne altri dalla salute già compromessa per cui anche una gastroenterite può essere fatale.
  • Francesco Rizzi 7 mesi fa
    Il decreto è solo un modo per sottrarre voti a Grillo: un provvedimento con poco significato clinico (malattie non contagiose oppure innocue) e sanzioni a bella posta draconiane. Una operazione di intossicazione informativa. L'argomento è emotivamente delicatissimo, la salute dei bambini. Una questione che provoca una gradissima risposta emotiva negli adulti (gli elettori); chiunque reagisce fortemente di fronte ad una ingiustizia perpetrata verso i bambini. Poi il decreto è targetizzato sugli elettori di Grillo: chi non vaccina in tutto o in parte i figli statisticamente ha un grado di istruzione medio o alto, si informa in rete e non in Tv, si fa domande e cerca alternative autonomamente. Non sono elettori Pd per capirci. Se Grillo si schiera a favore dell'obbligatorietà di 12 vaccini con pene severe, cade nella trappola e perde elettori.  Dopo aver inoculato la sfiducia agli elettori di Grillo, Renzi o Berlusconi faranno la promessa elettorale di ritirare o emendare il decreto, dipingendosi come coloro che salvano i bambini.‎ Sarebbe sufficiente dire:  - non c'è alcuna emergenza morbillo - rimangano obbligatori i vaccini molto collaudati, non obbligatori tutti gli altri - vogliamo un registro nazionale di segnalazione obbligatoria delle reazioni avverse a tutela della popolazione dai vaccini poco sicuri ma comunque commercializzati - obbligo di valutazione della situazione medica del bambino prima (per escludere i soggetti a rischio) e dopo la vaccinazione‎ (per valutare le reazioni avverse) - no sanzioni draconiane, eventuali obbligo di colloquio in Asl (i genitori possono portarsi il proprio pediatra di fiducia) - l'immunità di gregge è una favola nell'era delle migrazioni di massa - è insensato prevedere vaccinazioni solo per i bambini (l'immunità può non esere più effettiva da adulti) FINE del problema genitoriale, sanitario, politico.‎ Grillo conserva gli elettori, Renzi non dice bugie, Silvio sta sereno in vecchiaia. E noi respiriamo aria
  • Tommaso Del Pistoia 7 mesi fa
    sono deluso e amareggiato pensavo che il movimento fosse diverso invece siete come tutti gli altri vergognatevi
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 7 mesi fa
    IL MOVIMENTO 5 STELLE È PER LA MASSIMA COPERTURA VACCINALE Si all'uso, no all'abuso, così mi sentirei di riassumere questa discussione. Il Problema sarà il "ragionare" con le altre forze politiche visto che queste discutono, votano e approvano ciò che gli pare e piace! All'interno di questo Parlamento non riusciamo a incidere né a bloccarli, c'è da prenderne atto e fare battaglie d'ogni sorta al di fuori. Dodici vaccini obbligatori multe e ricatti ai genitori sono "inaccettabili"! SULLA SALUTE NON SI SCHERZA NÈ SI LUCRA! IL M5S È CONTRO OGNI ABUSO, STI CAXXI DEI CONSENSI ELETTORALI! Buon giorno. Nando da Roma.
  • Winnie M. 7 mesi fa
    Avete appena perso il mio voto.
    • Gino Sighicelli Utente certificato 7 mesi fa
      e chi se ne frega di chi se ne frega povero belli ... misero belli ... fai i cazzi tui ... ciascuno può farsi i cazzi sui tu (belli) fatti soltanto i cazzi tui decreto legge belli che vogliano farsi sopratutto i cazzi miei è buono soltanto per fascisti belli fascisti che vogliono farsi belli con il culo degli altri
    • Pierluigi Belli (marco le noir) Utente certificato 7 mesi fa
      e chissene frega!
  • giovanni becciu 7 mesi fa
    UNA VERA VALANGA DI COMMENTI SFAVOREVOLI: E' CHIARO CHE "IL MOVIMENTO" *non é* A FAVORE DELLA MASSIMA COPERTURA VACCINALE. "IL MOVIMENTO " NON E' A FAVORE DELL' OBBLIGO VACCINALE.
  • DANIELA PUTZU Utente certificato 7 mesi fa
    Test prevaccinali e post vaccinali no? Che Ma perchè un genitore deve vaccinare il proprio figlio a scatola chiusa? VI sembra normale? ANCHE AI CANI viene fatto il controllo del sangue prima di prendere alcuni farmaci! PERCHE' AI BAMBINI NO? E ora 12 vaccini che poi alla fine dell'anno diventeranno 36 con i richiami...pura follia!! Certo i vaccini sono utili, ma il terrorismo mediatico dei mesi scorsi lascia perplessi. Non deludeteci...
  • maurizio passoni 7 mesi fa
    Ma qualcuno mi spiega perchè tutti i paesi più civili e industriali d europa non hanno vaccini obbligatori, mentre l Italia ha superato paesi come Lettonia,Bulgaria,Slovacchia,Polonia,Romania etc???? AHHH dimenticavo il rapporto fra vaccini e corruzione ecco spiegato il fatto....
  • FRANC18 7 mesi fa
    ... Una legge nazionale che imponga la vaccinazione obbligatoria come requisito per la frequentazione di scuole e asili nido, sarebbe in netto contrasto con la giurisprudenza consolidata, e darebbe vita ad una valanga di ricorsi da parte delle famiglie, destinati ad essere tutti accolti. Lo afferma il Codacons, che ricorda come i tribunali italiani si siano già espressi contro l’obbligo della vaccinazione per l’ingresso nelle strutture scolastiche. Tra le ultime sentenze in materia, spicca quella del Tribunale per i minorenni di Bologna,  che ha stabilito come i genitori non possano essere obbligati a sottoporre i figli a vaccinazione come requisito per la frequentazione delle scuole. Scrive infatti esplicitamente il Tribunale: “gli approfondimenti istruttori svolti hanno chiarito che il rifiuto opposto dai genitori è lungi dal denotare incuria verso la figlia ma è dettato dall’intento di evitare i rischi per la salute della medesima a seguito dello stesso vaccino in aderenza a quanto sostenuto da una non irrilevante corrente nell’ambito della medicina scientifica. Del resto è noto che non si può escludere con assoluta certezza la possibilità per cui, a seguito del vaccino, subentrino conseguenze nocive anche di natura permanente sul minore sottoposto al trattamento, come implicitamente riconosciuto dallo stesso legislatore, nella L. 210 del 1992, quando ha previsto un indennizzo per i danni biologici conseguenti alle vaccinazioni.  Né il rifiuto di procedere alla vaccinazione può integrare un comportamento pregiudizievole nei confronti della minore sotto il diverso aspetto dell’impedimento alla frequenza scolastica, atteso che con l’art. 47 del DPR n. 355 del 1999 lo Stato Italiano, nell’ambito di una nuova politica, intesa a controbilanciare la tutela della salute pubblica con quello del diritto alla persona all’autodeterminazione consapevole, in ossequio ai principi espressi dagli ordinamenti di molti Stati membri della UE (ove le vaccinazioni non sono imposte b
  • Stefano Zanchetta Utente certificato 7 mesi fa
    mi dispiace proprio che pensiate che l'obbligatorietà sia la soluzione di tutti i problemi LIBERTÀ è poter scegliere multare togliere la patria potestà e fascista non educativo attenzione alla deriva della democrazia dove per una fantomatica sicurezza si ingoia di tutto
  • Fabrizio S. Utente certificato 7 mesi fa
    Delusione totale. Adesso saremo da soli a lottare. Se avessi almeno chiesto un consulto...lo hai fatto per delle emerite cretinate e non lo fai per la salute dei nostri figli. Addio.
    • Gino Sighicelli Utente certificato 7 mesi fa
      michele b, non hai capito una cippa del post. Prova con un reboot del cervello e poi leggi di nuovo.
    • Michele B. Utente certificato 7 mesi fa
      Fabrizio, non hai capito una cippa del post. Prova con un reboot del cervello e poi leggi di nuovo.
  • Ada Leone 7 mesi fa
    Bene! Finalmente una posizione, così ora ho la libertà di fare la mia scelta. Dopo anni persi a leggere questo blog, da quando è nato, a seguirvi, a difendervi, a far sapere che esistete,.... non vi voterò piu! in tutto l'articolo fra l'altro non mi pare ci sia una parolina, una sola, riguardo la parola FARMACO VIGILANZA, nè si considera come risarcire, l'eventuale effetto "collaterale". Riguardo la marcia per il reddito di cittadinanza, penso che sarebbe più opportuno andare a Roma. In sostanza non mi fido più di voi.
  • fra ter 7 mesi fa
    Mi vedo costretto, mio malgrado, ad ingrossare le file del partito dell'astensione ... e purtroppo non sarò il solo
    • Ezio D'Alessandro Utente certificato 7 mesi fa
      No! in tal modo li aiuteremo a consegnarci alle multinazionali. E allora avanti con attenzione ai temi posti in questo blog e attenzione a valutarli ed opporci in modo ragionato. La Prego, non mi consegni alle multinazionali. Male che va c'è una sinistra che si è liberata, svincolandosi. Non è facile uscire da una associazione che è anche parte di se stessi, Bisogna avere carattere e idee. Conclusione se non ci sarà la manifestazione di una guerra interna al M5S contro tali tradimenti, rivolgiamoci ai Civati, Bersani e l'ex sindaco di Milano. Guardi anche Beerlusconi che vuole la legge elettorale proporzionale, oddio che bestemmia, ma è meno peggio che non votare.
  • Chiara 7 mesi fa
    Dopo la foto di Grillo con Giorgio Tremante avevo sperato che il M5S fosse diverso, pulito e quasi quasi mi ero convinta a votarlo... Dopo questo comunicato stampa COL CAVOLO che vi voto!!! Siete tutti uguali, vi basta annusare l'odore dei soldi e della poltrona che cambiate subito versione. Grillo t'ha fatto comodo la foto con Tremante eh?! C'avete preso tutti per il c... Che schifo. Siete una delusione!!!
  • S.M. 7 mesi fa
    Dove è finito 'UNO VALE UNO'Beppe? CHI ha deciso e dettato la linea? La paura della stampa di regime? Non faranno prigionieri e voi lo sapete bene, o NO? Quanto alle 'emergenze', per il morbillo è una truffa TOTALE. Ecco il grafico dei casi segnalati. Ripeto: totale marchettificio a Big Pharma, siamo da De Lorenzo a De Lorenzin, ma il risultato è simile. https://external-mxp1-1.xx.fbcdn.net/safe_image.php?d=AQBiqOqd1-Howfrn&w=487&h=384&url=http%3A%2F%2Fwww.byoblu.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2017%2F05%2FMorbillo-aspetti-epidemiologici.jpg&_nc_hash=AQBQrtSflcXBe9Xd
  • Guevara 7 mesi fa
    Dovete esseri chiari sulla libertà di scelta come fece negarin. Altrimenti mi spiace ma altri 4 voti meno
  • Maurizio Dati Utente certificato 7 mesi fa
    Rivendico il mio diritto di scegliere, di votare, di decidere, secondo la vecchia regola dell 1 vale 1. Tempo fa mi vaccinai contro la partitite (=malattia che insorge quando stai per diventare membro di un partito) e vi assicuro che sono immune da ogni imposizione.
  • antonietta baldovin 7 mesi fa
    Sono mamma di due bambini di 8 e 10 anni che non ho vaccinato. sono anche iscritta al movimento 5 stella da diversi anni, felice di aver trovato in questo movimento un'alternativa ai partiti di sinistra in cui non mi riconoscevo e che non votavo più. questa vostra presa di posizione netta nei confronti dei vaccini mi delude: state dimostrando di avere paura del giudizio accusatorio mossovi dal pd. siete corsi ai ripari per paura di perdere consensi. non vi siete messi e non vi state mettendo in discussione, non vi state informando. quando ho dovuto e voluto scegliere per i miei figli ho contattato personalmente il dott. Roberto Gava: persona competente, disponibile, disinteressata. mi ha spiegato che la somministrazione di un qualsiasi farmaco va personalizzata. sempre. ho scelto, non senza difficoltà. 1)il dott. gava è stato radiato e andava e va difeso per il coraggio che ha sempre dimostrato nell'esprimere il suo libero parere professionale. quanti altri medici avranno il coraggio di farlo ora???? è stata pregiudicata la libertà di informazione delle famiglie. è una violenza intollerabile. fatevene interpreti e garanti. 2) ora questo decreto, subito dopo, guarda a caso, la radiazione. ci sono tante pubblicazioni in merito. informatevi prima di esporvi e di decidere per noi. non abbiate paura di prendervi il tempo che serve a qualsiasi persona per farlo. 3)la posizione da prendere va condivisa dal movimento con i suoi iscritti. non lo state facendo. spero ci ripensiate e rispettiate il patto di onestà intellettuale e di partecipazione democratica che vi ha resi altro e oltre.
  • Terry E. () Utente certificato 7 mesi fa
    Vi abbiamo eletto perchè voi in Parlamento portiate avanti il volere dei cittadini pentastellati, con tutte le riserve possibili, io personalmente ritengo che 12 vaccinazioni obbligatorie con tanto di multa salatissima,e emarginazione di bimbi che non possono essere vaccinati per motivi di salute è da regimi totalitari! Hanno rubato il futuro ai nostri figli e ora le case farmaceutiche vogliono lucrare sulla pelle dei nostri nipoti! Sono incazzata nera,cerchiamo di valutare bene questo spinoso problema.
  • Paolo M. Utente certificato 7 mesi fa
    Siamo (mia moglie ed io) obiettori di coscienza e siamo stati chiamati dal Tribunale dei minori a seguito delle numerose segnalazioni dell'ASL. Abbiamo concordato che avremmo fatto a nostro figlio i vaccini obbligatori, esclusa epatite che non abbiamo mai fatto, solo quando il sistema immunitario del bambino sarebbe stata resistente all'urto dei vaccini. Abbiamo acquistato i vaccini separati (la ASL disponeva solo di quelli combinati) e mio figlio ora ha 15 anni e non ha mai preso un antibiotico in vita sua.
  • Matteo Morlacchi 7 mesi fa
    Linea chiara e ineccepibile. Ok per i 4 vaccini obbligatori ma da qui non si deve arretrare di un passo. Un decreto legge di urgenza per imporre 12 vaccini per malattie di cui molte non presentano alcuna emergenza epidemiologica è innanzitutto una cosa antidemocratica che crea un pericoloso precedente. E poi, visto anche che in nessun altro paese europeo c'è un obbligo su un tale numero di vaccini, sorge anche il dubbio che vogliono trasformare l'Italia e i suoi figli nel laboratorio mondiale di prova dell'industria vaccinale.
  • Emidio Grumelli 7 mesi fa
    Il Movimento 5 Stelle è a favore della massima copertura vaccinale? Per i quattro vaccini obbligatori? La poliomielite?! Per la quale non si registra un solo caso in Italia dagli anni '80 ed in Europa dagli anni '90? La difterite?! Per la quale l'ultimo caso, peraltro molto contestato, è del 1991? L'epatite B?! introdotta con la corruzione dell'allora ministro della sanità e che si trasmette per via sensuale o tramite sangue? Ed il tetano?! Che si contrae solo ferendosi e non è contagioso? Che cosa significa che il Movimento 5 Stelle è per la massima copertura vaccinale? Come è stato deciso e da chi? E chi l'ha deciso ha fatto un serio studio epidemiologico prima di prendere una decisione di tale rilevanza?
  • fabio tonti 7 mesi fa
    CARISSIMO BEPPE GRILLO E CARISSIMO RESPONSABILE DI QUESTO POST, MA COSA AVETE NELLA TESTA, LE SCOREGGE? VOLETE VINCERE LE ELEZIONI SULLA PELLE DEI BAMBINI? VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA SIETE ANDATI SULL'AVENTINO PER DELLE caxxate IN PASSATO, ED ORA NON PRENDETE POSIZIONE SU QUESTO ODIOSO E FASCISTA DECRETO? MA ANDATE AFFFFFANCULO! VERAMENTE!!
  • ciccio.frulla@libero.it 7 mesi fa
    Se ti rivolgi al servizio sanitario pubblico ti ci vogliono mesi anche per fare un test dell'urina... L'unico servizio efficentissimo è quello delle vaccinazioni, fatalità. Io qualche domanda me la farei! Mi sembra che sia tanto somigliante alla faccenda degli appalti pubblici: per rifare le strisce pedonali non ci sono mai soldi ma per la TAV fatalità ci sono persino soldi che neanche esistono. Questa volta sono molto deluso dal Movimento, ora non ho proprio più nessuno da votare, che tristezza!
  • Antonio Grasso 7 mesi fa
    Una sola parola: traditori!
  • Catia Del cherico 7 mesi fa
    Considerazioni preliminari del dt Gava 1 - Obiettivo della Medicina Preventiva è quello di proteggere i bambini dalle malattie ricorrendo a trattamenti di provata innocuità (Primum non nocere), pertanto senza sottoporli ad alcun rischio farmacologico. 2 - La Farmacologia Moderna, ad esclusione di condizioni estreme di emergenza pubblica, non contempla farmaci che possono essere somministrati in modo generalizzato, incondizionato e indiscriminato a tutta la popolazione, cioè senza un adeguato studio della persona volto a personalizzare il trattamento e valutare correttamente il rapporto rischio/beneficio per ogni singolo ricevente. 3 - I vaccini sono farmaci veri e propri e come tali hanno indicazioni, non indicazioni e controindicazioni, perciò possono sicuramente causare anche reazioni avverse. 4 - Se usati adeguatamente e attentamente personalizzati, i vaccini possono essere molto utili per ridurre nel ricevente la probabilità di ammalarsi di alcune specifiche patologie infettive. 5 - La Legge italiana attuale impone 4 vaccinazioni pediatriche obbligatorie (antidifterica, antitetanica, antipoliomielitica e antiepatitica B), ma la prassi quotidiana ne somministra 7 senza spiegazione e possibilità di appello. 6 - Nelle attuali condizioni socio-sanitarie del nostro Paese, non sembra essere assolutamente né necessario né urgente ricorrere alle vaccinazioni di massa con 7 vaccini contemporanei nei primissimi mesi di vita, quando il sistema immunitario è totalmente immaturo e quindi facilmente squilibrabile. Infatti, la quasi totalità dei Paesi dell'Europa Occidentale non impone alcuna vaccinazione, ma si limita a formulare delle raccomandazioni: dei 29 Paesi dell'Unione Europea (i 27 dell'UE più Norvegia e Islanda), 17 non hanno alcuna vaccinazione obbligatoria (quasi tutti i Paesi dell'Europa Occidentale più Estonia e Lituania); tra i Paesi dell'Europa Occidentale, hanno vaccinazioni obbligatorie solo Italia e Grecia (con 4 vaccini) e Francia (con 3 vaccini).
  • Dani prove 7 mesi fa
    Mi sarei aspettato molta più coerenza dal movimento che ho votato più volte nella speranza di una visione diversa della salute. DELUSIONE!
  • Laura Sangregorio 7 mesi fa
    Buonasera, siamo genitori di 4 bambini. Siamo entrambi laureati ed abbiamo conseguito diversi master, abbiamo scelto di non vaccinare dopo molti approfondimenti, non certo per quattro articoli letti su Facebook e nonostante questa assurda campagna pro vaccini giocata interamente sul sentimento della paura e senza mai uno straccio di contraddittorio. Troviamo assurdo ed impensabile che, con un colpo di mano, così 'sapientemente' orchestrato, saremo costretti ad inoculare ben 12 vaccini ai nostri figli. I vaccini sono a tutti gli effetti farmaci con effetti collaterali e anche piuttosto invasivi, inocularli deve essere una scelta ponderata, consapevole e calibrata,con la consulenza del medico, per ogni singolo caso, non certo un' imposizione di massa. Abbiamo sempre ritenuto il Movimento una scelta valida ed intelligente, sempre votato. Dove siete adesso? Per favore, non lasciateci soli! Cosa possiamo fare? Laura
    • Ezio D'Alessandro Utente certificato 7 mesi fa
      Cosa possiamo fare? continuare ad opporsi con questi sani commenti, ma aggiungere più grinta; indirizziamola alla parte sana del M5S, sono certo cche c'è; ma ora è impaurita e confusa e se in prossimità delle elzioni non si sveglia e batte un colpo chiaro per consentirci di esprimere le nostre preferenze; rivolgiamoci verso altri lidi. C'é una sinsra che ha avuto la forza e il coraggio di svincolarsi dal partito di Renzi: Civati, Bersani, lo stesso ex sindaco di Milano Pisapia, al limite, chiedo perdono per la bestemmia, berlusconi cche vuole le laegge elettorale proporzionale, meglio comunque che non votare. Il NOn voto non ci consegna a Renzi, ma alle multinazionali.
    • giancarlo 7 mesi fa
      Anche noi abbiamo fatto lo stesso vs persorso e scelta. Quello che dobbiamo fare e smettere di votare i 5 stelle!
  • mat mat Utente certificato 7 mesi fa
    A leggere i commenti non mi pare proprio che il M5S sia a favore dell'obbligo vaccinale..... a meno che il M5S sia una cosa differente dai suoi sostenitori.....
  • sergio caniglia 7 mesi fa
    12 vaccini obbligatori! Non sono contro i vaccini a prescindere, ma un vaccino, tanto più se obbligatorio, deve avere una giustificazione epidemiologica, e non mi risulta che vi sia anche una sola epidemia in atto. Occorre subito però un vaccino obbligatorio da praticare a tutti i politici che sarebbe quello contro la corruzione. Proporrei inoltre alla Chiesa Cattolica di fare San Lorenzo il santo protettore delle case farmaceutiche.
  • maria t. Utente certificato 7 mesi fa
    Già era difficilissimo "far finta" di NON credere alle scie chimiche sennò si passa per complottisti Già era difficilissimo "far finta" di NON credere che le trivellazioni e il fracking selvaggio inneschino i terremoti disumani in cui le scosse successive sono più forti della botta principale (cosa MAI vista prima) Adesso ingoiare sta storia dei multivaccini obbligatori è davvero impossibile da digerire Ricordate gente, che i vaccini non solo causano danni nell'immediato, ma anche a lungo e lunghissimo termine, aprendo autostrade alle future (e garantite) malattie Devono costruirsi un "parco Malati Cronici" così il business si moltiplica, si centuplica Con la chemio ultimamente non gli va più tanto bene: la gente si sta svegliando, molti hanno capito che la cosa migliore è PREVENIRE il cancro, con più corretti stili di vita Ergo dove trovare altre cospicue fasce di ammalati cronici?
  • GP 1960 Utente certificato 7 mesi fa
    Il fascismo salutista targato PD...12 vaccini obbligatori per poter accedere alle scuole, sanzioni, revoca della patria podestà genitoriale..siamo alla follia?
  • giulia genito Utente certificato 7 mesi fa
    Sicchè mentre fino ad oggi molti bambini, ora adulti in salute, l'hanno fatta franca sulla obbligatorietà a vaccinarsi con la obbiezione di coscienza coi 5s si passerà all'obbligatorietà coercitiva e alle sanzione?! Ma bravi... Piernicola Pedicini, Efdd - Movimento 5 Stelle Europa. In quindici Paesi europei l'obbligatorietà dei vaccini non esiste. Austria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Irlanda, Islanda, Lituania, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia e Regno Unito hanno un approccio diverso basato su raccomandazione, prevenzione e informazione. I dati dimostrano che in questi Paesi la copertura vaccinale è simile a quella presente nei Paesi in cui vige l'obbligatorietà. Non c'è nessuna epidemia e nessuna minaccia alla salute pubblica ma solo una lieve flessione delle coperture vaccinali che può essere fronteggiata con la raccomandazione. Il Movimento 5 Stelle non è contro i vaccini, ma contro l'abuso che si fa dei vaccini. Obbligatorietà e coercizione per i vaccini? Un bel voltafaccia a quello che giustamente diceva Grillo sui vaccini e al buon senso! Vorrà dire che ci trasferiremo in uno dei 15 Paesi civili e liberi dove non ci sono pericolose coercizioni di comodo a scapito dei più elementari diritti...
  • Marco T. Utente certificato 7 mesi fa
    Bisogna però prendere subito una posizione chiara contro questo delirio vaccinista, 12 vaccinazioni obbligatorie non hanno nessun senso, come non hanno senso sanzioni così elevate e sporpozionate visto che come detto dallo Stesso PdC non c'è un emergenza.
  • Davide M. Utente certificato 7 mesi fa
    Sostengo il M5S dal 2007, anno in cui iniziai a seguire il blog. Ho fatto conoscere il movimento a parecchie persone e ho pian piano sparso il seme per un cambiamento di rotta tra le persone che mi stavano intorno. Leggere questo post è stato come ricevere una coltellata...credevo che le persone che abbiamo mandato al parlamento fossero dotate di senso critico e soprattutto ci rappresentassero e in questo post traspare proprio il contrario: Nessuna votazione on line per chiedere a noi cosa ne pensassimo al riguardo e ancor peggio queste uscite sensazionalistiche di comodo senza una base scientifica seria di supporto. I nostri rappresentanti dovrebbero lasciare questi modi di fare ai frequentatori di talk show e informarsi a 360 gradi su quello di cui stanno parlando. Seguo la tematica dei vaccini da parecchi anni, letto centinaia di articoli scientifici e , forse per deformazione professionale, sono abituato a prender per buono solo risultati ottenuti in modo incontrovertibile da test ed esperimenti fatti applicando il metodo scientifico (si..proprio quello di Galileo). Ebbene non ho mai letto un solo articolo scientifico (scritto da ricercatori ed università indipendenti) che abbiano dimostrato la validità della tanto sbandierata teoria della "immunità di gregge". Non ho mai letto un solo articolo scientifico che lasciasse anche solo pensare che tra le vaccinazioni di massa e il numero di casi di positivi abbia una qualsiasi relazione statistica(niente studi in doppio cieco, niente di niente). Ho al contrario incontrato più di 200 articoli in cui gli effetti nefasti dei vaccini sul sistema immunitario e , a volte sul sistema neurologico, sono evidenti, palesi e incontrovertibili. Se il M5S non si opporrà in tutti i modi a questa porcata da DITTATURA perderà il mio sostegno durato 10 anni, quello della mia famiglia, e della famiglia di mia moglie Davide Mandanici
    • Lucio fire Leonardi Utente certificato 7 mesi fa
      sono anch'io accanito sostenitore del movimento e attivista da parecchi anni, condivido in pieno il tuo pensiero e aggiungo che sono padre di due bambini autistici e oggi non ci sono prove certe che il vaccino non sia la causa scatenante oltre ai fattori genetici e ambientali. oggi sono rimasto molto deluso dalla posizione del movimento, mi ricordo che grillo e diversi portavoce erano contrari ai vaccini e oggi che ci obbligano a sottoporre i nostri figli a numerosi vaccini , molti dei quali inutili in età pediatrica, non fa nulla di fronte a questa dittatura nazista...
  • Marilena Zara 7 mesi fa
    Scusate, ma da voi su questo abominio mi aspettavo tutt'altra risposta. 12 vaccini 12 obbligatori? E con queste modalità? Dov'è in questo caso l'emergenza? Ma rendiamoci conto! L'unico paese in Europa con una simile legislazione! Siamo alla follia! Vi rendete conto di che impatto avranno 12 vaccini sui bambini? Come potete farci credere che è nel loro interesse? Siete una delusione totale. Riponevo in voi grandi speranze. Invece vi siete allineati. Ora per quanto mi riguarda potete andare a quel paese come tutti gli altri.
    • davide morsanutto Utente certificato 7 mesi fa
      dove sta l'allineamento e l'appoggio ai 12 vaccini?
  • Giancarlo P. Utente certificato 7 mesi fa
    Sinceramente dopo l'approvazione di questo decreto sui vaccini che limita le nostre libertà personali, di tutto il resto di quello che succede non mi interessa più: Renzi che continua a mentire e a spartirsi soldi e potere, Banca Etruria, Consip, ecc... Sono svuotato, deluso, incazzato, mi verrebbe voglia di armarmi e iniziare a sparare anche se sono sempre stato contro la violenza e le armi. Quello a cui penso sono i miei tre figli. Il primo è diventato diabetico a 5 anni poco dopo un richiamo dei vaccini. Nessuno mi ha escluso che non ci sia una correlazione tra vaccino e diabete (lo riporta anche il bugiardino tra l'altro) e siamo in causa con lo stato da 11 anni ormai solo grazie all'aiuto di associazioni di persone eccezionali come quelle di COMILVA. Gli altri due figli, visti i precedenti, non li ho vaccinati. Andrò a rubare se necessario per pagare questa ennesima tassa introdotta da un governo di delinquenti, venduti e bugiardi, ma non ho alcuna intenzione di mettere a rischio, come ho fatto per il primo figlio e MALEDETTO IL MOMENTO CHE L'HO VACCINATO E MI SENTO OGNI GIORNO RESPONSABILE PER QUESTO, la salute degli altri due di 13 e 10 anni, sani come un pesce e che hanno già avuto anche quella "terribile" malattia che si chiama morbillo risolta in poco più di una settimana. Ma come dicevo, Renzi sta ottenendo esattamente quello che voleva: distogliere la gente da tutto il resto e minare dall'interno i 5S: con me ce la sta facendo, purtroppo ...
    • corrado Goldoni 7 mesi fa
      Anche io sono sconcertato dalla presa di posizione del movimento, ma per il diabete di tuo figlio prova semplicemente con un' alimentazione vegana tendente al crudo (vedi blog di Valdo Vaccaro) non ti costa nulla e se risolvessi il problema ti toglieresti il senso di colpa:
  • Alberto Mastrogiovanni 7 mesi fa
    ma cosa avete combinato!!!!!!?????? Il partito della libertà, l'ultima speranza di molti Italiani, traditori .........!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • vittorio m. Utente certificato 7 mesi fa
    A me tutta questa storia fa veramente schifo, ho due bambini che rientrano nel dl, e quindi, oltre ai vaccini già eseguiti, dovranno eseguirne obbligatoriamente diversi altri. Questo obbligo secondo me cela diverse anomalie. Probabilmente tutte le case farmaceutiche staranno esultando, qualcuno già si frega le mani. Io avrei imposto l'obbligo a tutte queste persone che stanno entrando nel nostro paese, e che probabilmente non hanno mai potuto sottoporsi ad alcuna profilassi. Non sono un medico, ma non sono neanche così sprovveduto da non capire che. andando avanti in questa direzione, con carenze igienico sanitarie che ci riportano al medio evo, dettate da abitudini che ormai nel nostro paese sono superate, un banalissimo esempio, lavarsi spesso le mani, certo che rispunteranno malattie e non solo. Ma alla fine paga sempre la stessa gente, ci sono tanti italiani che hanno bisogno di curarsi, di mangiare, di un alloggio, di un lavoro. Ma che cazzo stiamo combinando!!!!
  • Gilberto Dallan 7 mesi fa
    Esattamente quando siete stati colpiti da demenza? Le dichiarazioni che avete fatto in questo articolo, e delle quali vi assumete responsabilità, vi accomunanto IN PIENO al PD. Finché resterete su queste posizioni NON AVRETE MAI IL MIO VOTO.
  • Matteo Morlacchi 7 mesi fa
    Cari amici 5S, in politica tutto ha un prezzo e la coperta è corta: se corri dietro a Renzi, il tuo posto lo prende Salvini. Allora tanto meglio essere coerenti con le proprie idee e difendere chi ha creduto in voi fin dall'inizio. Al di là dell'utilità o meno dei vaccini, questo decreto è una porcata incostituzionale. Ce la fate almeno a dire questo?
  • Marco Milanesi 7 mesi fa
    Complimenti, avete pero il mio voto. Vergognatevi si sono inventati l'epidemia di morbillo e adesso ci troviamo con 12 vaccini per una cinquantina di inoculazioni obbligatorie. Una vera follia. Nessun paese al mondo è arrivato a tanto, neppure lontanamente. I nostri figli stanno facendo da cavia di una cosa mai sperimentata prima. Stiamo allevando una generazione di immunodepressi. Ce ne accorgeremo tra trent'anni. EPIDEMIA DI MORBILLO Casi Morbillo 2017 Gennaio 279 Febbraio 457 Marzo 854 (il picco più alto) Aprile 692 (inizia la discesa come sempre accade dato che hanno andamento ciclico) Maggio 111 (la terribile epidemia è già finita!!) Casi Morbillo 2011 Marzo 500 Aprile 800 Maggio 1200 (350 in più di Marzo 2017 e non c'era nessun allarme di epidemia!!!) Giugno 700 Luglio 350 Fonte Epicentro SE NON DITE NULLA SIETE COMPLICI!
    • Lalla M. Utente certificato 7 mesi fa
      https://www.youtube.com/channel/UCp3iMBHjXd7STzwjX5keRpg
  • Massimo Gambino 7 mesi fa
    ATTENZIONE, ATTENZIONE, ATTENZIONE!!! L'obbligatorietà della somministrazione dei vaccini alla popolazione infantile da parte dello Stato è una ingerenza e violenta intromissione sui genitori alla loro libera scelta del percorso più gusto di prevenzione alle malattie per i loro figli. Lo consiglia la scienza, riferisce la Lorenzin. Ma di quale scienza parla la ministra? Forse quella delle INDUSTRIE PRODUTTRICI DI FARMACI, che vendono i loro intrugli da inoculare ai nostri bambini come se fossero tanti maialini o cavie. Esiste un'altra scienza nel mondo civile a cui non viene mai data visibilità, la quale afferma il contrario in merito all'utilità del vaccino. In effetti, anche senza essere dei grandi scienziati, viene da chiedersi: ma se all'asilo gli altri bambini sono vaccinati e mio figlio non lo è, che pericolo corrono gli altri se sono vaccinati? Secondo lo stato: nessuno. Allora se così è perché vuoi obbligarmi a vaccinare il mio bambino? Minacciandomi addirittura di togliermi la patria potestà! Questo atto non si chiama democrazia, ma ha un altro nome… Uno stato che consente la vendita legalizzata di sigarette, alcolici, dicendoti: guarda che fumare e bere troppo è nocivo alla salute, però poi, maestro di ipocrisia, ti lascia il libero arbitrio di avvelenarti i polmoni o di sperperare la tua misera pensione alle slot machine, che credibilità può avere quando parla di tutela della salute pubblica? Ve lo dico io: NESSUNA! La stessa cosa viene fatta con il trattamento della chemio per i malati di cancro. Sanno benissimo che non serve a un cazzo, ed è l'anticamera della morte, e io ne so qualcosa… Però usano le università, gli ospedali e la ricerca per giustificarne la scelta politica, ma le statistiche dei morti per chemio è una mostruosa contraddizione. Il M5S non si deve cagare sotto dicendo nei talk show: anche io vaccino mio figlio e non son contrario. Informiamoci e prendiamo coraggiosamente posizione… Meditate gente...
  • Ivan Z. Utente certificato 7 mesi fa
    Nessuno sano di mente può essere contro tutte le vaccinazioni. Ma 12 vaccini obbligatori incorporati in una legge fascista, degna di uno stato di polizia, è una cosa vergognosa. Anche il M5S ha ceduto alla pressione della propaganda che ha piegato le menti degli italiani e, per mero interesse politico, ha deciso di uniformarsi al pensiero unico. Mi spiace, credevo foste delle menti libere. Spero darete battaglia in aula, quando sarete chiamati a convertire in legge questo abominio. Altrimenti contate almeno due voti in meno e un vaffanculo in più.
  • Devis Gatto 7 mesi fa
    Non posso credere che il movimento 5S sia d'accordo con l'obbligatorietà dei vaccini, per me e per le migliaia di persone che come me votano 5S è un duro colpo, una delusione totale, ho smesso di vaccinare i miei figli dopo che ho visto con i miei occhi i danni provocati da vaccini e non un caso ma decine di casi, Grillo sa bene cosa fanno le sostanze contenute nei vaccini, lo sanno anche molti studiosi e non si può nascondere queste verità, non punterò sulla testa di mio figlio una pistola per giocare a roulette russa. Se il movimento si schiera a favore dei vaccini obbligatori vuol dire che non è diverso dal PD. Se vaccinare tutti serve a impedire epidemie perché a questo punto non obblighiamo tutti a vaccinarsi ogni anno per l'influenza visto che fà più morti del morbillo o qualsiasi altra malattia? Questa è una legge razziale fascista e non meravigliamoci di come sia riuscito Hitler nel suo intento, la storia si ripete in un altro modo e vedremo in pochi anni come cresceranno di numero le leucemie e disturbi neurologici.
  • Paolo Bellavite 7 mesi fa
    Visto che mi hanno tirato dentro nel discorso devo dire che veramente sono rimasto shoccato nel vedere tale "allineamento" del M5Stelle sulle posizioni renziane e berlusconaniane sulla vicenda dei vaccini. Non voglio entrare qui nella discussione punto per punto, solo dire che sono rimasto shoccato. Non esiste la benché minima evidenza scientifica che un aumento delle coperture vaccinali, men che meno introdotto per obbligo, possa aumentare il benessere della popolazione. Vaghi ritornelli di affabulatori di popolo che non sono neppure scienziati (io almeno sono nel censimento dei migliori scienziati italiani, che hanno almeno 30 di fattore H) ma sono assurti a verbo incarnato, sfruttando l'ignoranza di immunologia e di virologia della maggior parte della classe medica e politica, sono entrati nel cervello della gente. Paure totalmente immotivate sono state diffuse dalle autorità con vere e proprie bufale che basterebbe un minimo di conoscenze epidemiologiche per smascherarle. Il caso dell'autismo è stato usato per sputtanare tutti coloro che sostengono i rischi (questi si reali e documentati) dei vaccini. NON ESISTE ALCUNA EVIDENZA DI EPIDEMIE PERICOLOSE. NON ESISTE ALCUNA MISURA ATTENDIBILE DELL'EFFETTO GREGGE. NON ESISTE NESSUNA SICUREZZA DI DOVE VADANO A FINIRE GLI ADIUVANTI CONTENUTI NEI VACCINI. NON ESISTONO STUDI RECENTI SUL RAPPORTO RISCHIO-BENEFICIO DEI PRINCIPALI VACCINI. Esiste solo un ritornello che dice i vaccini sono utili e sicuri. Che siano utili è ovvio, come sono utili e sicuri tutti i farmaci, come è utile e sicura anche una sigaretta una volta ogni tanto, come è utile e sicuro andare a lavorare in automobile, o in bicicletta. Ma non basta dire una idiozia cento o mille volte perché diventi un dato scientifico! Se qualcuno è interessato a maggiori evidenze posso fornire un mio manoscritto recente, scritto per difendere dalla radiazione il dr. Roberto Gava, professionista stimato e amato dai malati, ha avuto solo il torto di dire quello che pensa.
    • Filippo Blefari Utente certificato 7 mesi fa
      e con la schiena dritta, così come anche il Dr. Gava e Il Dr. Miedico che non hanno voluto abbassare la testa e cedere a queste ignominiose imposizioni di oscurantismo di stampo medioevale. Di questo passo si tornerà ai falò dei libri e delle pubblicazioni contrarie al pensiero unico da imporre
    • Filippo Blefari Utente certificato 7 mesi fa
      meno male che esistono Studiosi con la S maiuscola come lei
    • Laura Sangregorio 7 mesi fa
      Egregio Professor Paolo Bellavite, è un onore potermi rivolgere a Lei. La ringrazio infinitamente per il Suo post, le Sue parole sono, per me, preziosissime. La stimo da tempo e colgo l'occasione per rivolgerLe il mio ringraziamento per l'interesse e il coraggio che sta dimostrando. Stimo molto anche il Dr. Gava e Il Dr. Miedico, sarei onorata di poter fare qualcosa per Loro, anche contribuendo ad una raccolta fondi atta ad aiutarLi a sostenere le spese legali dei Loro ricorsi. (Sarebbe solo la mia dimostrazione di stima). Desidererei moltissimo comprare il suo manoscritto e Le chiedo, gentilmente, di farmi sapere come potrei procurarlo. Recentemente avevo intrapreso lo studio dell'omeoprofilassi, ma nella mia zona, alta Lombardia, non riuscivo a trovare nessun medico omeopata disposto a seguirmi (non li biasimo, visto il clima dittatoriale in cui siamo immersi). Così mi stavo orientando verso l'Europa e in particolare ho trovato una clinica inglese disposta a seguirmi a distanza. Poi, venerdì 19 maggio, mi è arrivata questa tegola sulla testa, questo ignobile dl che mi ha spaventata, disorientata e da allora non so più cosa fare. La ringrazio ancora infinitamente per il coraggio che dimostra nell'esprimere il suo pensiero, frutto di lunghi anni di studio. Mi sento un pò meno sola. Cordiali Saluti e rinnovata stima Laura Sangregorio, pedagogista clinico e mamma di 4 bambini.
  • il grillino doc 7 mesi fa
    è anticostituzionale discorso chiuso.
  • pino tassi Utente certificato 7 mesi fa
    La famiglia Bianchi è benestante, vive nel centro storico di Milano, lui è manager di una grossa multinazionale, lei lavora in borsa. Per motivi di principio sono contrari a sottoporre il proprio figliolo a tutte e 12 le vaccinazioni obbligatorie. Avendo pochi anni l’hanno iscritto in una delle migliori scuole materne private. Siccome sono progressisti e di sinistra, al raggiungimento dei sei anni, sono intenzionati a iscriverlo alle scuole pubbliche affrontando anche l’eventuale multa prevista dalla Lorenzin ,tanto per loro nulla cambia. Sempre a Milano, nella lontana periferia, vive la famiglia Rossi, giovane coppia di precari, provenienti dalla Calabria. Lui lavora nella scuola con chiamata annuale e lei vive nell’attesa quotidiana di essere chiamata come supplente in qualche scuola elementare. Lo stipendio è sufficiente a pagare l’affitto, il vitto, nella speranza che prima o poi possano tornare in Calabria. Anche loro sono contrari a vaccinare il proprio figliolo per un misto di paura e contrarietà. Hanno il figliolo che frequenta una scuola materna pubblica e il prossimo anno lo devono iscrivere alle scuole elementari. Secondo voi hanno la stessa possibilità di scelta della famiglia Bianchi? Oppure non saranno costretti alla vaccinazione in questo clima di terrore e di delirio che la ministra Lorenzin e Renzi hanno creato su questo argomento ? Queste sono le nuove forme di discriminazione di classe. Oggi pochi hanno il coraggio di sollevare osservazioni e perplessità, fino al giorno in cui qualche famiglia normale non vorrà sottoporsi a questa coercizione stupida. E allora forse si tornerà a parlare di campagne di profilassi intelligenti e persuasive.
    • maidomo 1 Utente certificato 7 mesi fa
      Infatti il decreto è un'idiozia. Spiegalo a chi lo ha votato nel cdm e a chi ha votato per quella gente.
  • giancarlo 7 mesi fa
    Bene, quindi non voterò più il movimento 5 stelle. La vaccinazione deve rimanere non obbligatoria, come è nella stragrande maggioranza dei paesi europei. Obbligare a vaccinare ogni bambino piccolissimo con vaccini ricolmo di alluminio ed altri metalli pesanti, è una follia. Dateci allora vaccini senza metalli ed altre sostanze tossiche!!! Vergogna Grillo!!!
  • Giuseppe1 M. Utente certificato 7 mesi fa
    Ho visto che già in tanti hanno scritto le inesattezze che l'amico GRILLO a scritto in questo post. Voglio dire la mia anche se magari sarà una ripetizione. 1) non c'è nessuna epidemia di morbillo (andate almeno a leggere i dati ufficiali o almeno credete a quello che ha detto lo stesso GENTILONI "non esiste nessuna emergenza"). 2) l'obbligo non è la soluzione, lo abbiamo già visto nel periodo fascista che l'obbligatorietà non è stata la giusta strada. 3) prima di definire non scientifica la posizione dei cosi detti no vax andatevi a documentare seriamente (il vostro esperto non è dio in terra). 4) purtroppo, anche voi, non solo vi esprimete a favore di un principio abominevole, e cioè la copertura per 12, e dico 12 vaccini, ma dimenticate di attaccare questo decreto con la mancanza di dati sulla farmacovigilanza, la mancanza di una norma che stabilisca la possibilità per chi lo vuole di fare dei controlli prevaccinali per stabilire l'effettiva innocuità sul soggetto. 5) non dichiarate apertamente che comunque una pratica sanitaria non dovrebbe essere, in alcun modo, senza se e senza ma OBBLIGATORIA. 6) almeno voi del m5s, che state sostenendo a spada tratta, la bontà scientifca dei vaccini, dimostrate la qual'è la base scientifica dell'immunità di gregge, e come si fa a stabilire se questa è stata raggiunta. 7) La cosa forse peggiore, poi, è quella di considerare i vaccini importanti per l'età pediatrica e non dichiarare apertamente che si sta facendo terrorismo mediatico sulla parte più debole della popolazione, i genitori dei bambini che devono vaccinare. In ultimo se il m5s non prende una seria distanza da questo decreto, indipendentemente dall'essere favorevoli o meno alle vaccinazioni, credo che perderà un sacco di voti compreso il mio che sono un attivista e che a tutt'oggi ho fatto il banchetto per sostenere il candidato sindaco della mia città che è un 5 stelle. Se andiamo avanti così, altro che riveder le stelle, buio totale.
    • Laura Menzietti 7 mesi fa
      Il Movimento 5 Stelle ha appena perso il mio voto. Traditori.
    • Iolanda Di Simone Utente certificato 7 mesi fa
      Hai espresso perfettamente il mio pensiero e penso quello di tantissimissimi iscritti. Grandissima delusione.
  • Alfio D'agosta 7 mesi fa
    Io sono per una libera scelta dei genitori e non per imposizioni dei partiti o movimenti. Caro Beppe non puoi parlare a nome di tutto il m5s
    • davide morsanutto Utente certificato 7 mesi fa
      Il comunicato è a firma Movimento 5 Stelle, quindi esprime la linea dell'intero Movimento, non (solo) quella di Beppe.
  • MARCELLO MAURO 7 mesi fa
    ...il Ministero della Sanità -Istituto Superiore di Sanità- ci dice che l'anomalia del picco di infettati da morbillo/rosolia sta rientrando nella normalità statistica (vedere report su questo link http://www.epicentro.iss.it/pr…/morbillo/Infografica2017.asp ) ma a causa di questo picco anomalo è iniziata la CAMPAGNA POLITICA di vaccinazione obbligatoria. Questi incompetenti di politici, di un governo mai eletto, stanno speculando sulla salute dei nostri figli per imporre una vaccinazione OBBLIGATORIA di ben 12 vaccini. Quando vedremo i medici con le PALLE che diranno le cose come stanno? Ah, dimenticavo, non ci sono medici con le palle, tutti ci tengono alla loro poltrona, se qualcuno protesta viene radiato! ...e il giuramento di Ippocrate? Beh, roba di altri tempi.
  • Paolo r. Utente certificato 7 mesi fa
    sto valutando seriamente di ritornare ad ANNULLARE LA SCHEDA ELETTORALE.
  • Maria Elisabetta Dilillo 7 mesi fa
    1) NON ESISTE NESSUNA EMERGENZA MORBILLO. I picchi ci sono da sempre ed Epicentro stesso frena su questa affermazione priva di base. 2) QUESTA POSIZIONE E' CONNIVENTE DI DIRITTI BASILARI. 3) CHI NON VEDE IL MARCIO IN QUESTA LEGGE FA PARTE DEL MARCIO. 4) DIRE CHE I DUBBI VERSO I VACCINI SONO INFONDATI É DA IGNORANTI, CIECHI E MAL INFORMATI. Prendete le statistiche, incrociate i dati, leggete la ricerca indipendente e troverete più di dubbi. 5) QUESTA POSIZIONE DEL MOVIMENTO INDICA SOLO UNA COSA "AVETE PAURA DI PERDERE VOTI". Da voi é ancora più deludente perché vi siete sempre eretti a paladini dei diritti fondamentali, dell'ugualianza, della verità e della lotta ai poteri forti. Avete perso non un voto...ma la fiducia di una che si riteneva, parte di un movimento differente.
  • Sansone Salvatore 7 mesi fa
    È importante che almeno il M5S rimanga ragionevole in relazione ai vaccini, e non sia fagocitato da questo clima da "caccia all'untore" di medioevale memoria. Il problema è di libertà democratica, di diritto alle proprie scelte e di diritto allo studio. A seguito di una campagna terroristica sulla diffusione di epidemie, con largo uso di affermazioni antiscientifiche, hanno legittimato l'uso dello strumento del "decreto legislativo" per una serie di imposizioni antidemocratiche ed anti costituzionali. Anche il M5S è stato tangenzialmente coinvolto. Non esiste nessuna emergenza morbillo. I picchi sono assolutamente normali (negli ultimi 10 anni questo è il terzo picco, e comunque già in forte remissione. Inoltre in Europa la mortalità da morbillo è variabile dallo 0,1 al 0,03 per cento. Infatti si parla di epidemia, ma se si cerca non si trovano morti da morbillo, mentre c’è traccia di alcune complicazioni. Circa 15 casi. Mentre gli effetti collaterali da vaccinazioni sono stati, nello scorso anno quasi 6000, di cui alcune centinaia, gravi. In altri termini il problema morbillo non esiste, ma il terrorismo mediatico sì, ed si usa per imporre regole coercitive. Il M5S non può omologarsi per una cosa così importante, alla media dei partiti tradizionali. E tralascio qualsiasi considerazione sulla capacitò delle voci che hanno capeggiato questa svolta (la ministra Lorenzin (che non è un medico), il dott. Burioni (noto immunologo proprietario di alcune decine di brevetti di sostanze da utilizzare nei vaccini, e più di tutti lui, Matteo Renzi, che ha fatto la cavalcata pro legge Lorenzin, solo in opposizione al M5S.
  • Stefano Picciolo 7 mesi fa
    https://youtu.be/J7zwTtzh9c4 Questo è il link per ascoltare il sig. Grillo cosa diceva sui vaccini. Avete cambiato idea per paura di perdere consensi?!!
  • Claudio . Utente certificato 7 mesi fa
    Questa è una posizione intelligente e di buon senso, libera da ipocrisie e interessi elettorali o altri. Il M5S si distingue anche in questo. Sempre più convinto che questo Movimento è la strada giusta per dare una svolta culturale ed etica credibili al nostro paese.
  • ale 7 mesi fa
    Ci avete deluso profondamente perdere combattendo da onore arrendersi senza neanche averci provato e soprattutto inseguire le teorie sbagliate assecondandole è deprimevole, mi chiedo se siete veramente in grado di governare il paese. Quando gli altri facevano disinformazione a due pagine di giornale al giorno da voi e dal vostro giornale di riferimento neanche una parola. Toccava a voi informare gli Italiani invece vi siete uniformati al pensiero unico. Oggi i vaccini domani la spesa obbligatoria poi passeremo a bloccare i prodotti omeopatici e così via e voi .............. sarete in grado di tirarci fuori da questo pantano? E NON DITE NIENTE dei metodi che si useranno per per COSTRINGERE CONTRO LA PROPRIA VOLONTÀ? Siete solo capaci a dire che dovete prima leggere il testo? Dove eravate fino ad adesso? Dove eravate quando si censuravano film al parlamento europeo e italiano? E dove eravate quando si radiavano medici con perplessità sui vacini? Io e mia moglie il voto non ve lo diamo più.
  • Rafael Andres Marin de la Cruz 7 mesi fa
    Mi sa che andrò ad ingrossare le file del partito dell'astensione ... mi aspettavo una posizione NETTA sulla NON obbligatorietà da parte del M5S ma vedo che il movimento si sta adeguando alla porcaggine politica del consenso elettorale. Mi auguro che correggete il tiro ....
  • Giuseppe Casagrande 7 mesi fa
    Non è che, di questo passo, renderanno obbligatoria anche la donazione degli organi, prelevati da malati "dichiarati" morti ma in coma considerato irreversibile? Spero di non avergli dato l'idea. Spero anche che non ci sia una legge per l'ACIDO ACETILSALICILICO OBBLIGATORIO!
    • Giuseppe Casagrande 7 mesi fa
      Per le cornee è possibile, invece, lo preciso a completamento del mio commento precedente, prelevarle da cadavere, anche non in coma irreversibile; per precisione.
  • Antonio Fraioli 7 mesi fa
    Avete fatto un grave errore ....tutto ma non toccate i figli che la gente si incazza seriamente? Nessuno si farà portare via i figli sotto il naso senza lottare fino all'ultimo respiro con ogni mezzo..tante brave e oneste persone saranno costrette anche a difendersi con la violenza e voi sarete i responsabili morali di ciò che potrà accadere, per il vostro voltafaccia... specialmente tu Beppe. Le ragioni scientifiche morali per fare resistenza a questa legge le conoscete bene anche voi. Se votate questo schifo perderete la vostra anima vera di base e sarete il nuovo PD...nessuno vi crederà più. E farete ancora più schifo di loro!
  • Costanza sestini 7 mesi fa
    Mi piacevate per tante cose, ma vedo che siete uguali agli altri, non avete il coraggio di contrapporvi alle multinazionali dei farmaci....Denaro?paura di perdere consensi??Molti per ignoranza credono che ciò che ci viene detto a proposito della salute sia vero!! Io che da famiglie di medici discendo come stanno le cose lo so!!!Se non volete davvero perdere consensi schieratevi a fianco delle famiglie che lottano per avere il diritto di scegliere sulla salute dei propri figli !! Saremo a Pesaro l' 8 luglio ....Voi dove sarete??
    • Gino Sighicelli Utente certificato 7 mesi fa
      michele b, mi sto disconnettendo affinché tu almeno sappia perché non starei rispondendo a tue (improbabili) repliche
    • Michele B. Utente certificato 7 mesi fa
      Uguali agli altri? Forse nei tuoi peggiori incubi notturni. Ora risvegliati, leggi il post di nuovo, e cerca di capirlo. L'analfabetismo funzionale sta mietendo troppe vittime, non lasciare che colpisca anche te.
  • mauro giuliani 7 mesi fa
    Eccoci quindi arrivati alla vaccinazione classista in base al reddito e per chi potrà permetterselo pagando non cambierà molto, a parte lo sconcertante spauracchio di togliere la patria potestà. Se questa è la mediazione dei grillini con Lorenzin peggiore soluzione non poteva essere trovata. Sono stato uno dei primi sostenitori del movimento, ma oggi con tutta la mia famiglia è arrivato il giorno di dire addio al M5S!!
  • Paolo r. Utente certificato 7 mesi fa
    ricordiamoci della legge apposita che prevede un risarcimento per i danneggiati da vaccino. E' lo stesso stato che riconosce la dannosità dei vaccini! SIAMO ALLA FOLLIA!
  • Massimo Astore 7 mesi fa
    Voi avete il dovere di rappresentarci,vi abbiamo votato per quello.Mi sento tradito,al diavolo la Marcia, marciate per i nostri figli.avete paura di parlare dei vaccini per paura di perdere voti? Leggete i post in alto...ne state perdendo molti più di quelli che temete essendo voi stessi.Ma i voti che perdete ora sono quelli di chi ha creduto in voi da sempre,che vi ha sostenuto facendovi arrivare dove siete.VERGOGNA.A cosa vi servono i voti allora,ad avere potere?VERGOGNA. E criticate Renzi? Ci avete pugnalato alle spalle, tradito. La vostra storia finisce qua.I vaccini saranno la vostra condanna, come La buona scuola per Renzi.A questo punto meglio che perdiate voti e che non governiate. Non ci posso credere.Chi ci difenderà. Avreste dovuto davvero aprire il parlamento come una scatoletta di tonno, invece siete finiti sott'olio voi e noi pesci morti che vi abbiamo creduto. Mi auguro che abbiate il buon senso di cambiare rotta. Abbiamo bisogno di voi ORA. Non ci abbandonate.Questa ora è la priorità,altro che reddito di cittadinanza.Vogiamo vedervi e sentirvi in prima linea.Ci vuole un vaffavaccinoDay.Tirate fuori le palle. Meno TV,meno chiacchiere,rinnegati.Io mi sono esposto,difeso le vostre battaglie,combattuto contro chi non vi credeva,andato contro le idee ed i partiti che mi avevano cresciuto, ma se questa è davvero la vostra ultima posizione. ...vi saluto e vi lascio ai vostri sondaggi,le vostre paure, la vostra fottuta legge elettorale. VERGOGNA.Dimissioni subito.Non siete degni di noi. MOVIMENTO? no staticità assoluta. Che delusione. Ho il Mal di pancia.Date più credito al NYT che noi? Faccio i l populista.....Siete come gli altri,anzi peggio.Vergogna.Vergogna.Vergogna.Vergogna.Vergogna. 5 volte vergogna. V per vergogna. V per Venduti, V per Vomito, v per Vaccini..e V per quel vaffa che non siete più in grado ne degni di gridare.
  • Marcello Severi 7 mesi fa
    27 Ottobre 2015 il M5S era CONTRO i vaccini obbligatori. LA RETE NON PERDONA! www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2015/10/vaccini-si-vaccini-n.html Un bel vaffanculo a Beppe Grillo!
    • Gino Sighicelli Utente certificato 7 mesi fa
      condivido il tuo VAFFA
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      ma hai letto bene?????
  • luca baresi 7 mesi fa
    Non vi voterò mai più- Peccato. Grandissima delusione. Cosa vi costava prendere atto del FATTO che TUTTI i vaccini ad uso umano (quelli veterinari no, guarda caso) sono inquinati da svariate sostanze non biocompatibili, metalli di ogni genere? QUESTO VA URLATO IN TV!! codardi. Ho deciso di bruciare il mio certificato elettorale e di postare il video della sua distruzione. Adesso basta. Vi siete giocati il mio voto e quello di tantissimi altri.
    • Ezio D'Alessandro Utente certificato 7 mesi fa
      Luca Baresi, La prego non mi consegni insieme a lei, alle multinazionali.opponiamoci con i nostri commenti ragionati alle possibili politiche secondo noi insane che qui ci propongono; se non compaiono uomini che portano idee a noi prossime, rivolgiamoci altrove; certamente non l'attuale maggioranza parlamentare, perfino Berlusconi con la sua legge elettorale proporzionale, ma per carità non stracci la carta elettorale, non mi consegni alle multinazionali.
  • Gianfranco Meniconi 7 mesi fa
    Vergogna.....ci avete venduti per un pugno di voti!! l'imposizione dell'obbligo vaccinale è una gravissima limitazione della libertà individuale che va ben oltre il fatto in se stesso. In Europa ci sono 15 paesi barbari quali Norvegia, Svezia,Germania, Austria, regno Unito etc dove non esistono vaccini obbligatori. Ci sono però anche paesi virtuosi come l'italia con la i minuscola, la Bulgaria, la Romania che fanno a gara a chi impone più obblighi vaccinali. Chi vuole intendere intenda. Nel frattempo avrete un voto in meno con tanti auguri per i Vs. figli che si dovranno sorbire dosi massicce di vaccini criminali. Hanno usato un decreto legge per una questione che poteva essere gestita assolutamente attraverso un iter normale e condiviso. Vi risulta che ci sia qualche pandemia in atto per giustificare un simile comportamento? Speravo solo che il movimento che ho sempre sostenuto fosse dalla parte giusta in un caso così grave e che rappresenta una violenza inaudita violando non solo la costituzione ma qualsiasi trattato dei diritti dell'uomo. Purtroppo devo dare ragione a chi diceva che il movimento è servito solo a convogliare il malcontento per evitare problemi all'estabilishment. auf wiedersehen miei cari!
  • Franco Ranocchi Utente certificato 7 mesi fa
    Obbligo per 12 vaccini,questa e`pazzia,dobbiamo lottare contro questo decreto governativo,diversamente rischiamo di scomparire come Movimento.
    • enrico l. Utente certificato 7 mesi fa
      Giustissimo questa dei 12 vaccini e pura pazzia dittatoriale
  • undefined 7 mesi fa
    Questa decisione del Movimento 5 Stelle è davvero uno stimolo ad allargare il gruppo degli astensionisti! Non è mai successo di trovarmi in disaccordo con il Movimento, ma questo tema era il banco di prova per capire il grado di collusione col SSN. Ancora stento a crederci 😡
  • Brini andrea 7 mesi fa
    Siete impazziti. .... Spero che voterete contro alla follia della Lorenzin o altri voti compreso il mio e di mia moglie andranno persi e addio governo M5s...dove avete messo la libertà di scelta? Come han scritto in molti questo e'uno dei vari temi per il quale si deve mettere in discussione tramite votazione on line x decidere la posizione ufficiale del movimento....
  • Piergiorgio Pagani Utente certificato 7 mesi fa
    Premetto che non sono contro i vaccini, ma ricordiamoci che non è solo una punturina. Alcuni bambini sono estremamente sensibili agli effetti collaterali e altri no. Io voglio che sia dato più spazio per studiare i tempi e i metodi di somministrazione; che ci siano delle persone formate che visitino i bimbi e facciano determinati test sulla salute e sulle intolleranze possibili, bambino per bambino, e in base ai risultati accompagnino genitori e bambini in un percorso programmato e consapevole di vaccinazione. Magari singoli vaccini, per step, all'età appropriata. Non voglio che a un bambino di 2-3 mesi ( età di profondi, delicati e fondamentali cambiamenti ) vengano iniettati in un colpo diversi vaccini per malattie per le quali in questo momento non esiste emergenza e che comunque a questa età in questo Paese non avrebbe nemmeno la possibilità di contrarre. Non voglio la "puntura e via" che tanto le statistiche... Voglio che ci sia un organismo di vigilanza terzo ( no la casa farmaceutica ) che raccolga e pubblichi le reali incidenze di tutti gli effetti collaterali. Solo così saremo un Paese responsabile dei propri Cittadini, non con gli obblighi e le sanzioni.
  • Edmondo Biancu 7 mesi fa
    https://www.change.org/p/raccolta-firme-a-sostegno-del-codacons-contro-il-decreto-legge-sui-vaccini Sono già vicini alle 50000 firme.....la mitica immunologa che impartisce lezioni di vaccini Alice Pignatti, con la sua raccolta firme per l'obbligo era arrivata a poco più di 33000 e l'enfasi mediatica si era sprecata. Attendo le prime pagine dei giornali o tg in prima serata, sono sicuro che avranno la stessa enfasi.
  • Fabrizio Bianci 7 mesi fa
    Piccola doverosa premessa: NON SONO CONTRO I VACCINI. Eccomi, classe 70 e non ho copertura vaccinale a seguito di una piastrinopenia forse (e dico forse) a causa di una dose di vaccino (tesi ipotizzata da un medico del bambin gesù) altri hanno ipotizzato reazione a qualche farmaco ma allora non ne prendevo. Adesso come pensate che io possa inoculare 12 agenti patogeni a mia figlia col rischio di ritrovarsi con le piastrine a 0 come è successo a me ? (se mia moglie non mi ha fatto scherzi dovremmo avere lo stesso dna). Mi chiedo dove sia finito il Beppe che diceva che la difterite se ne stava andando per i cazzi suoi . Chi non vaccina ha solo paura (non si sente nè uno stregone nè uno scienziato) e la paura è doppia, anche verso le malattie, per cui ha bisogno di essere tranquillizzato da controlli pre vaccinali e da medici coraggiosi come esistevano un tempo e non quelli che troviamo adesso che parlano di vaccini sicuri con il foglio dello scarico di responsabilità davanti. Voi non siete diversi, spero ve ne rendiate conto così come vi renderete conto che avete perso la mia fiducia come quella di tanti italiani. Prima pensavo: sono rimasti solo questi ragazzi o estero, ora solo estero per l'istinto di protezione verso mia figlia. Vi ricordo che senza libertà di scelta è solo dittatura.
  • aldo m. Utente certificato 7 mesi fa
    per quel che mi riguarda, senza nessuna opposizione vera all'obbligo alle sanzioni e senza battaglia a favore di una scelta personale, tenendo conto che non esiste alcuna epidemia avrete 4 voti in meno.
    • Vittorio P. 7 mesi fa
      Infatti. Se non vedrò da parte del Movimento una seria opposizione in parlamento a quest'obbligo e coercizione di tipo fascista anch'io me ne ricorderò nel 2018...ed è un vero peccato perché ho sempre condiviso al 100% le idee del Movimento... penso che la libertà di scelta deve essere garantita, altrimenti non possiamo definirci un paese libero(?) e democratico(?). Tra 60 giorni quando il decreto dovrà essere convertito in legge dal parlamento avrò le idee molto più chiare sul mio voto futuro.
  • Terry E. () Utente certificato 7 mesi fa
    Capisco gli sfoghi,l'ho fatto anch'io scrivendo un paio di commenti su questo argomento ma....ma,mi pare che ci siano persone mai lette,non iscritte,non certificate che si sono riversate qui di botto,scrivendo le solite tiritere del "non vi voto più " ecc. Anch'io sono incazzata e appunto per questo chiedo chiarimenti ma dal pensare di non voler più votare il Movimento ,ce ne passa! P.s. Occhio ai soliti troll che scrivono quando hanno terreno fertile. Sempre in alto i cuori.
    • maria t. Utente certificato 7 mesi fa
      Terry c'è la solita quota (fisiologica) di trolls, Ma anche no Io non sono certamente un troll e sono incazzata nera, continuerò a votare 5S comunque ma mi aspetto un correttivo su questo scempio dei vaccini Penso ci dovrebbero ascoltare visto che sono i nostri portavoce Non so mi sembra come se da qualche parte ci fosse stato un cortocircuito
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      TERRY lascia perdere e un'attacco dei trecento piddocchi.
    • elena baldacci 7 mesi fa
      Mi spiace, ma io non vedo molti troll. Siamo incazzati neri!
    • Massimo Astore 7 mesi fa
      Ciao, io parlo per me. Non ho mai commentato prima , o forse una volta ma perché non amo stare al cellulare o(non ho Facebook e altre diavolerie),o al PC o perdermi nei social, capisco il tuo pensiero ma ti garantisco che questa cosa è gravissima e a me ha davvero ferito,mi sento pugnalato. Se non prendono una posizione seria contro il decreto fascista....è chiarissimo che ne io ne quelli come me (che hanno figli non vaccinati) col cavolo che rivotiamo 5 stelle. E ti assicuro che saremo tanti. Molti più di quelli che hanno commentato e molti più di quelli che si possa immaginare.
  • marco rossi 7 mesi fa
    NESSUN vaccino e' Obbligatorio in tutte queste nazioni Europee: Volete sapere Austria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Islanda, Irlanda, Lituania, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Regno Unito quanti vaccini obbligatori hanno? Tre? Quattro? Due? Uno? No… ZERO! http://www.byoblu.com/post/2017/05/19/decreto-vaccini-il-commento-che-sui-giornali-non-leggerete-mai.aspx
  • Barbara Visicchio 7 mesi fa
    Buongiorno libero e informato! Come deve essere ogni trattamento sanitario. La carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea su questo è chiarissima (Articolo 3). Che sia l'eutanasia, l'aborto o un vaccino, non può essere accettata la parola OBBLIGO da parte delle Istituzioni. La libertà di scelta dell'individuo (o dei suoi tutori legali nel caso di minori) è imprescindibile. No al nazivaccinismo della Lorenzin! Ciò a cui si vogliono sottoporre i bambini è qualcosa di abominevole, che non ha uguali nell'Unione Europea: 12 vaccini nel giro di 72 mesi di vita. Tenendo conto dei vari richiami, immagino che a mesi alterni i bambini dovranno fare un'inoculazione. Nell'Unione Europea le vaccinazioni sono obbligatorie in: Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Croazia, Francia, Grecia, Italia, Lettonia, Malta, Polonia, Romania, Slovacchia, Slovenia, Ungheria. Ma in nessuno di questi paesi si hanno più di 4 vaccini obbligatori. Le vaccinazioni, invece, non sono obbligatorie in: Austria, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Irlanda, Islanda, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia, UK (che non fa più parte dell'UE). Visto che le reazioni avverse sono una realtà, non è pensabile alcun obbligo, soprattutto di fronte ad un trattamento sanitario di questa portata. Per non parlare delle sanzioni: fascismo puro. Se al momento dell' iscrizione alla scuola dell'obbligo i bambini non avranno tutte e 12 le vaccinazioni, i genitori rischieranno OGNI ANNO una sanzione da 500 a 7500 euro, fino alla SOSPENSIONE DELLA PATRIA POTESTÀ. E se i presidi non segnaleranno alle ASL i bambini non vaccinati, saranno perseguibili penalmente. Un provvedimento criminale. Intervenga il Parlamento contro questo delirio liberticida del Governo. Se non fosse sufficiente, Mattarella esca dal letargo e dica e faccia qualcosa. Non si costringano i cittadini a chiedere l'intervento dell'Europa. Abbracciate i vostri bambini e dite loro che non li lasceremo soli.
  • Carlo . Utente certificato 7 mesi fa
    purtroppo ho dovuto immettere il testo in pezzi e il primo e quello che compare come terzo: sostengo semplici osservazioni su basi scientifiche i vaccini utili o meno VANNO USATI CON PRUDENZA ( PER QUESTO L'OBBLIGO DIVENTA PERICOLOSO) LA SORVEGLIANZA DEVE ESSERE MIGLIORATA MOLTO (la valutazione di semplici moduli di segnalazione di reazione non è sufficiente per stabilire le connessioni epidemiologicamente valide. citare la immunità di gruppo ( diversa da vaccino e vaccino) al 95% della popolazione è una IMPRECISIONE (penso che molti prendano per valido questo dato (anche la Lorenzin c'è caduta...e non le danno neppure il Rollex d'oro !) senza approfondire infine usare la diatriba pro o contro il vaccino serve non solo a demonizzare l'avversario ( vero o presunto ma SOPRATTUTTO A CREARLO IN MODO DA EVITARE QUALSIASI OBIEZIONE O CAUTELA OD OGNI VALUTAZIONE APPENA DISCORDANTE DAL CORO
  • SIMONE LUZI 7 mesi fa
    ANCORA NON CI CREDO MI SONO SVEGLIATO STAMATTINA PER VEDERE SE QUEL POST ERA SPARITO ED ERA SOLO UN BRUTTO INCUBO MA INVECE è REALTà SPERO CHE QUESTA POSIZIONE SIA RIVISTA O QUANTO MENO MESSA A VOTAZIONE CMQ è SCANDALOSO E NON DA MOVIMENTO 5 STELLE!!!!!!!
  • Elisa Campioni 7 mesi fa
    La vostra posizione sulle vaccinazioni pediatriche per me è inaccettabile. Il decreto legge è degno di un regime dittatoriale. NON VI VOTERO' PIU'
    • anissa kherallah Utente certificato 7 mesi fa
      Ciao a tutti Per chi è alla ricerca di un sostegno finanziario, serio e rapido per l'acquisto della vostra auto, acquistare la vostra casa, iniziare una piccola impresa, o esigenze personali, ma non può beneficiare dell'assistenza presso la propria banca.Non più preoccupazioni; non perdere tempo. Mettiamo a vostra disposizione la finanziaria di offerte a prezzi accessibili tassi di interesse. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo : developpement.aide@gmail.com Ti ingannano più persone, me la signora Anissa Kherallah io sono qui per aiutarvi, in tutta sincerità
  • Silvio Caggia 7 mesi fa
    Si chieda il parere dell'assemblea prima di fare il gioco di Renzi... È stato molto chiaro: i vaccini devono essere la Banca Etruria del M5*. Stare al suo gioco vuol dire spaccare il movimento e l'elettorato. Scommetto che la rete non è per 12 vaccini obbligatori. Il modello politicamente vincente è quello nord europeo: nessuna obbligatorietà, scelta e responsabilità individuale, informazione (non persuasione) da parte del medico, chiamato a valutare i pro e contro caso per caso...
  • Silvio Caggia 7 mesi fa
    Superate le 50.000 firme contro l'obbligatorietà dei vaccini... https://www.change.org/p/raccolta-firme-a-sostegno-del-codacons-contro-il-decreto-legge-sui-vaccini?recruiter=56267263&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=autopublish&utm_term=mob-xs-share_petition-no_msg
  • Rossella vallone 7 mesi fa
    Nooooo!!!! Sono basita Beppe!!! Solo ieri ho ascoltato una serata dove parlavi di prevenzione, vaccini e case farmaceutiche!!! Ma dico......che ti succede? La coerenza dov'è finita!!!! Mi auguro che ti ravveda x questo articolo e che induca il voto on line sulla questione!!!
  • Ale G. Utente certificato 7 mesi fa
    Ragazzi stiamo cadendo nella loro trappola: se togliamo i voti al M5S vincerà Renzi che è il creatore occulto di questo decreto. Pensate che una qualsiasi altra forza politica potrà ritirare il decreto? Se vogliamo una speranza che sia in futuro abrogato dobbiamo votare compatti come fino ad ora. Poi se andremo al governo si voterà on line le singole questioni. Lo scopo del decreto è appunto dividerci. Stiamo facendo il gioco de PD. Rivolgiamoci ad altre istituzioni tipo Codacons
    • mat mat Utente certificato 7 mesi fa
      Si ma se il M5S su temi fondamentali come la salute si muove come il PD, che cosa cambierebbe votare uno o l'altro, solo che è più simpatico Grillo di Renzi e su questo non ho dubbi ????
  • Enio Marelli 7 mesi fa
    Caro movimento 5 stelle vi state preparando ad allinearvi alle leggi della convenienza perchè vi state avvicinando al potere... e pertanto oltre a migrare coi miei figli in un paese dove non si obbligano le persone a infilarsi un ago nella carne per gli interessi di pochi e di certo non della collettività vi saluto e tolgo la mia appartenenza ad un movimento che aveva promesso che certi meccanismi non sarebbero più esistiti. L'obbligo di vaccinarsi è uno scivolone per il movimento e un atto fascista.. da oggi avete un voto in meno!
  • silvano rossi Utente certificato 7 mesi fa
    doete ripensarci,12 vaccini prima dei 6 anni è un crimine,non potete essere a favore,io sono sicuro,sono tantissimi contro i vaccini,guadagneremo anche voti. gentiloni e la lorenzin sono degli incompetenti al servizio delle case farmaceutiche
    • Francesca Polimeni Utente certificato 7 mesi fa
      Stiamo dando fiducia a questo movimento e la fiducia è una cosa seria. Devi dimostrare di meritarla e con questo articolo è stata messa profondamente in discussione. Avverso un atto di dittatura sanitaria la posizione assunta è di comodo e finalizzata a contenere attacchi mediatici. Ci vuole il coraggio del proprio pensiero e fino in fondo. Predichiamo nelle piazze la necessità di maturare una coscienza che porti alla democrazia diretta e poi taciamo rispetto ad un atto palesemente dittatoriale e anti-democratica. Ma di cosa stiamo parlando? Pretendo una posizione netta e a tutela della democrazia da un movimento al quale avevo deciso di dare la mia fiducia
  • Anna R. Utente certificato 7 mesi fa
    Sono amaramente dispiaciuta per questa posizione del M5S!!! Ho scritto sempre un gran bene di voi, ma questa storia dei vaccini proprio non mi piace!!! Possibile che anche voi vi siate fatti incantare dalle Lobby farmaceutiche??? Non posso crederci!!! ...ma quale epidemia di morbillo andate propinando??? Io ho 55 anni e da bambina ho passato il morbillo e la varicella come tutti i miei coetanei!!! A scuola sapevamo tutti che avremmo preso morbillo e varicella. Tutti l'abbiamo preso sia l'uno che l'altro e nessuno è morto!!! Quando mi sono ammalata di morbillo, il medico di base di allora disse a mia madre di mettermi vicino mia sorella e così l'avrei contagiata... con un colpo solo mia madre si sarebbe tolta il pensiero!!! Così è stato. Io e mia sorella abbiamo avuto cure del tutto tranquille senza vaccini di sorta... Malattie fastidiose ma non mortali!!! Tutti abbiamo contratto morbillo e varicella e NESSUNO E' MORTO!!! NESSUNO HA GRIDATO "ALL'EPIDEMIA"!!! Ci sono paesi vicini all'Europa che non obbligano neanche i vaccini che sono obbligatori qui in Italia!!!! Ma perché voi che siete per l'energia pulita, per un'Italia libera, poi invece volete coercizzarci a queste cure che non sono cure!!! Mia madre e mio padre negli ultimi anni, da anziani, si sono vaccinati contro l'influenza eppure l'hanno contratta ogni anno!!! Sono sicura che conosciate gli effetti dei vaccini a lungo andare... Non potete farci questo, anche voi!!! Perché volete deluderci così???????????? Che peccato!!!!
    • Ezio D'Alessandro Utente certificato 7 mesi fa
      Anna R. la sua naturale osservazione dei fenomeni è la fondamentale epidemiologia da seguire, il resto è torva e minacciosa mistificazione. E' solo di qualche anno fa la notizia di milioni se non miliardi di euro buttati insieme ai vaccini.
  • Fabio curetti 7 mesi fa
    Non ci posso credere ... vi siete già allineati al sistema ... è finita.... vi aspetto al voto... che schifo
  • Michela Dalpiaz 7 mesi fa
    Sono una madre di un bimbo non vaccinato di 20 mesi molto spaventata dal decreto fascistoide della Lorenzin. Volevo sapere se la vostra posizione rimane quella della raccomandazione/obbligatorietà dei vaccini senza pregiudicare il diritto all'istruzione o se voterete a favore di questo decreto da regime. Questo decreto mi impedisce di votare ulteriormente un partito, il PD, che ho sempre sostenuto. La Comunità scientifica non può che esprimersi in modo unanime a favore altrimenti scatta la radiazione! Posso contare su di voi? Grazie se mi vorrete rispondere
    • Michele B. Utente certificato 7 mesi fa
      Non si puó parlare in questo modo generico dei "vaccini". Ogni vaccino ha diversi pro e contro. Una cosa é vaccinarsi contro la varicella, un'altra contro la poliomielite. Nel primo caso lascerei la libera scelta, é ralativamente basso il rischio di danni importanti (ma esiste!) in caso di malattia, nel secondo caso é certo che se te la prendi poi sono danni che ti porti dietro tutta la vita e quindi lo lascerei obbligatorio. Quelli che vanno definiti per bene sono i criteri di scelta sui livelli di rischio. Certo che un decreto stalinista di questo tipo non va bene, vedrai che si faranno sentire forte i nostri portavoce quando lo porteranno in parlamento.
    • Lalla M. Utente certificato 7 mesi fa
      https://www.facebook.com/websocialtv/videos/1547416388663914/?pnref=story
  • gennaro mennea 7 mesi fa
    minghia che batosta anti vaccini sul blog commenti tutti a sfavore ......poveri noi , ma che cazzo il voto online non esiste più? ho una nipote prossima ai 6 anni un gioiello della natura e al sol pensiero di vederla "distrutta" dai vaccini mi viene la pelle d'oca quindi invito il m5s a "riformulare" la proposta dei vaccini cazzo. lo so che una buona percentuale dei commenti è dei troll ma cè una percentuale cospicua ( come me) grillino più di grillo che non sono daccordo con la vostra linea.
    • Alessio. Santi. Utente certificato 7 mesi fa
      Siamo l'unico paese al Mondo con la vaccinazione obbligatoria per 12 malattie infettive Quando pericoli di epidemie non ce ne sono C'e' stata invece la riunione lo scorso anno fra Obama e la Lorenzin che hanno voluto lItalia il paese dove sperimentare i farmacicontro i vaccini ... Eravamo per il consenso informato Ora per l'obbligatorieta di vaccinare? E passare da 4 a 12 vaccini? Con Macron che ha fatto l'operazione Nestle Pfizer , con la sua Banca Rothschild a finanziare gli svizzeri per l'acquisto di una azienda leader nei vaccini al mondo... Consenso informato che deriva dal processo di Norimberga,Bergamo ai medici nazisti che davano farmaci ai deportati di campi di concentramento Con l'art 2 della costituzione che difende la salute del singolo cittadino non anteponendo l'interesse collettivo a quello individuale
  • Monica Miola 7 mesi fa
    Siamo in tanti ed abbiamo tanto da dirvi. Vi chiediamo di non ascoltare solo i vostri colleghi, ma anche e soprattutto noi genitori che non abbiamo interessi politici in questa faccenda. Vi chiediamo lucidità e ragionevolezza. Comilva, Corvelva e molte altre associazioni di genitori vi chiedono questo. Se, come avete sempre detto, siete davvero i rappresentanti degli italiani, allora non deludeteci e ascoltate quello che abbiamo da dirvi.
  • Eleonora Gentili 7 mesi fa
    eleonora_gentili@yahoo.it Delusione bruciante. È questo il modo in cui rappresentate gli italiani e soprattutto chi vi ha votati e crede in voi? che abbiate figli o no, dovreste INFORMARVI sui vaccini, su cosa contengono, come li fanno, sulle loro reazioni avverse (e che ce ne sono è chiaro e palese, basta solo guardarsi in giro x trovare famiglie con bambini rovinati dal vaccino). Spero che nel team di esperti in materia che promettete di consultare prima di prendere la vs posizione finale ci siano pediatri autorevoli come il Dott. Serravalle o Gava o. Miedico, che almeno hanno il coraggio di dire la verità su questa questione intorno a cui girano tanti, troppi INTERESSI ECONOMICI. Vi rendete conto che il dl prevede 12 vaccinazioni obbligatorie (con relativi richiami ovviamente) e che saremmo l'unico paese in UE a doverne fare così tante? Per giunta OBBLIGATORIE! Questa la chiamate democrazia o DITTATURA? E tutto perché qualcuno in parlamento o in qualche ministero ha promesso qualcosa a qualche industria farmaceutica. Sappiamo tutti che è così. Voi siete gli unici che possano difendere la democrazia e rappresentarci davvero lì in Parlamento. Per cui fate quello che dovete fare, consultare degli esperti e alzate la voce in favore della VERITÀ!
  • Luca Bacchi 7 mesi fa
    Ma 12 vaccini obbligatori? Il genitore non può decidere e oltretutto perde il diritto all' istruzione. Ma stiamo scherzando? È una dittatura. Nessuno è totalmente contrario ai vaccini. Ma le modalità di somministrazione sono da allevamento di bestiame. Non c è personalizzazione. Voi del 5 stelle se accettate questa porcata perdete la faccia. Grazie
  • Francesco Pavone 7 mesi fa
    malcik72@gmail.com Ragazzi del m5s complimenti, dopo anni di voti al movimento da oggi per quanto mi riguarda potete andare tutti insieme a Renzi & Co. a farvi vaccinare. Per quanto mi riguarda il mio voto ve lo siete giocato. Un caro saluto Francesco
    • Lalla M. Utente certificato 7 mesi fa
      http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2017/05/vaccini-decreto-legge-incostituzionale.html http://www.sanita24.ilsole24ore.com/art/imprese-e-mercato/2016-04-13/vaccini-e-farmaci-glaxo-scommette-1-mld-italia-094838.php?uuid=ACzsSh6C
  • Alfieri maurizio 7 mesi fa
    Dopo anni di sostegno al M5S, avevo ripreso fiducia nella politica e nella utilità del "voto" dopo 30 anni di astensionismo! Oggi il movimento 5 Stelle con tali assurde dichiarazioni sul decreto vaccini, tradisce e pugnala alle spalle, tanti che come mè ci avevano creduto alla possibilità di una rinascita morale, culturale e politica di questo paese. Adesso Basta ! Ci avete preso in giro anche voi ! Il governo Gentiloni agisce per nome e per conto delle case farmaceutiche trasformando di fatto l'Italia in gigantesco laboratorio dove le cavie soni i nostri bambini ! E Voi del movimento 5s COSA FATE ?!? Niente ! Anzi quasi rincarate la dose. Questa non è più democrazia , è Nazismo ! Spero caldamente che contrasterete questo infame DDL , altrimenti non avrete più, non solo il mio sostegno, ma anche di quante più persone potrò convincere che siete una "Bufala" e credetemi mi impegnero a farlo !
  • FRANC18 7 mesi fa
    DECRETO VACCINI....  Di Battista , Di Maio, Fico, Toninelli, Bonafede, Morra, Lombardi, Lezzi, Taverna, Grillo dove siete ? Questa è una delle battaglie più importanti perché si gioca sulla salute dei nostri figli. Il Decreto sui Vaccini va abolito o  quantomeno modificato (no all'obbligo) .Si alla libertà di scelta, sempre e ovunque! No all'obbligo vaccinale , non avrei mai detto che voi fosse favorevoli.!  Se la vostra posizione sui vaccini è questa vi scavate la fossa  e sparirete.  Ricordo che, da un’indagine comparativa sull’attuazione dei programmi vaccinali in 29 Paesi europei emerge che 15 Paesi non hanno alcuna vaccinazione obbligatoria da anni e sono Austria, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Irlanda, Islanda, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia, Regno Unito (SEDE DELLA GLAXO) e non si sono mai verificate epidemie di alcuna sorta. Non posso credere che il movimento 5S sia d'accordo con l'obbligatorietà dei vaccini, per me e una delusione totale. Grillo sai bene cosa fanno le sostanze contenute nei vaccini, lo sanno anche molti studiosi e non si può nascondere queste verità.  Se il movimento si schiera a favore dei vaccini obbligatori vuol dire che non è diverso dal PD da Alfano da Lorenzin ecc. Desidero vedere una presa di posizione immediata ; TV e giornali !! Sono già passate diverse ore dall'uscita del Decreto. Tutto tace!!!! Io ci credevo che non foste come "loro" ma qui state dimostrando di essere come loro!!  VERGOGNATEVI!  
    • Michele B. Utente certificato 7 mesi fa
      Sono passate diverse ore... Pensa te! Vedrai che faranno formazione e informazione per tempo, e questo comunicato giá ti fa capire che si cerca di portare a ragionare, non a fare i tifosi su una materia che ha bisogno di conoscenze. E poi vedrai l'opposizione che di certo faranno in sede di conversione del decreto in Parlamento. Ieri il focus era sul reddito di cittadinanza, ogni cosa a suo tempo. O vogliamo fare il gioco del PD che prova a oscurare le battaglie del movimento con dibattiti surreali tipo questo?
  • Armando Buttasi 7 mesi fa
    Beppe che delusione; come hai potuto permettere una cosa simile?
    • Ezio D'Alessandro Utente certificato 7 mesi fa
      Glielo spiego io Maidomo. Grillo non avrebbe dovuto permettere un tale equivoco articolo, che infine si conclude a favore della obbligatorietà dei vaccini.
    • maidomo 1 Utente certificato 7 mesi fa
      quale cosa? Di permetterti di scrivere qui? Non lo capisco nemmeno io.
  • Mary henriet 7 mesi fa
    Peccato.....credevo in voi.....avete perso il mio voto
  • silvia mento 7 mesi fa
    Quel che leggo non è vero. Ho ancora memoria di Grillo durante un comizio a teatro, masarato di sudore, che urla dichiarandosi contrariato dal bombardamento vaccinale https://www.youtube.com/watch?v=Vb8CJs3-PQA e sulla patria podestà??? negare la scelta ad un genitore è dittatura.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus