No alla politica dei #DueForni

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

nodueforni.jpg

Contributo di Aldo Giannuli

"Confesso di aver trovato esilaranti alcuni commenti per i quali la Sciarra non sarebbe stata votabile dal M5S: ad esempio:
- perché è di Firenze e, dunque, renziana. Un'originale rilettura del principio dell’eius regio cuius religio, per cui se sei della città di Renzi non puoi che essere renziano.
- Oppure, che essendo di Firenze (per la verità Silvana è di Trani, anche se vive a Firenze da una trentina d’anni) non si può che appartenere alla Massoneria.
- Un po’ più seria l’obiezione per cui, essendo stata proposta dal Pd, non ci si può fidare. Ma, con questo criterio, sarebbero votabili solo e soltanto candidati proposti dal M5S, personalmente trovo inaccettabile l’atteggiamento discriminatorio degli altri partiti, che non prendono in considerazione i candidati del M5S, ma troverei anche eccessiva la proposizione opposta, per cui il M5S non deve prendere in considerazione i candidati di tutti gli altri.
Non era questo il metodo proposto dal M5S, per cui l’importante erano le caratteristiche personali del candidato e non chi lo propone. D’altra parte, va anche capito come il Pd sia giunto a designare un candidato con queste caratteristiche di indipendenza di giudizio. Il Pd era inchiodato su Violante da 20 votazioni, anche e perché non riusciva a trovare un candidato che andasse bene a ciascuna delle tribù che lo compongono: se un candidato piaceva a Tizio, ipso facto dispiaceva a Caio e Sempronio. Per cui occorreva trovare un candidato che, più che avere amici in questo o quel gruppo, soprattutto, non avesse nessun nemico giurato, di qui il ricorso al “papa straniero”: un candidato più esterno al partito, che non scontentava nessuno e, pertanto, poteva andar bene a tutti. Per di più, con Fi che non controlla i suoi parlamentari e non è capace di compattezza neppure i suoi candidati, l’unica speranza era votarsi agli aborriti “grillini”, unici a poter garantire l’elezione e, pertanto, bisognava trovare un candidato che non fosse bocciato già alla seconda sillaba del cognome. Una specie di congiuntura astrale che, per un attimo, ha aperto una finestra: ha fatto male il M5S a mettere a segno il punto?
Veniamo poi alle obiezioni apparentemente serie:
- la Sciarra è una “eurista” (favorevole all’Euro) ed ha fatto passare ad un concorso Martone, figlio di un amico di Dell’Utri. Sinceramente non so cosa pensi la Sciarra dell’Euro, sicuramente è una convita europeista ed in questo certamente la pensiamo diversamente (ho scritto abbastanza volte su Euro ed Unione Europea per non dovermi ripetere qui), ma, a parte che non si può pretendere una perfetta identità di vedute su tutti i temi per votare un candidato, il che sarebbe appunto la logica di partito per cui voto quello che condivide tutte le mie posizioni politiche), mi limito a porre una domanda: cosa c’entra questo con la Corte Costituzionale? La battaglia per l’uscita dall’Euro passa tutta al di fuori della Consulta e, dunque, non è su questo che dovrà pronunciarsi la Sciarra. Chi avanza questo argomento dimostra di avere idee poco chiare di diritto costituzionale e non sapere quali siano le attribuzioni della Corte e come sollevare il giudizio davanti ad essa.
- Quanto a Martone: personalmente non ho mai letto un suo rigo e non so quanto valga, lo ricordo all’epoca del governo Monti e mi ispirava una fierissima antipatia, ma mi pare poco per darne un giudizio in sede scientifica. E neppure il fatto che il padre sia amico di Dell’Utri mi pare un giudizio pertinente. Tutti quelli che si sono indignati per questo, hanno letto le opere di Martone e saprebbero indicarne le deplorevoli mancanze? Non lo credo. Più semplicemente, penso che qualche vipera accademica, che aveva motivi di odio per la Sciarra o pensava a sé stesso come candidato, ha spolverato questa storia (chi altro poteva sapere come aveva votato la Sciarra nel concorso in cui si presentava Martone, se non uno del mestiere?) e gli altri gli sono andati dietro, senza sapere nulla, solo perché era evocato il nome di Dell’Utri. Dopo di che non sarei affatto meravigliato di scoprire che effettivamente Martone è una bestia integrale e che è passato grazie all’abituale mercato delle vacche dei deprecati concorsi universitari. Cosa pessima, ne convengo, ma l’università funziona così, o si cambia sistema o non è con le rivolte individuali che cambieranno le cose. Individualmente, l’unica cosa che puoi fare è tenersi fuori da questo mercato, ma pagando il prezzo dell’emarginazione dal mondo accademico e di non fare molta strada (personalmente ne so qualcosa, ma mi va bene così).
Pertanto, il caso in questione non mi scandalizza più di tanto, ma soprattutto, torno a chiedere: cosa c’entra la Corte Costituzionale in tutto questo? Vi risulta che si occupi di concorsi universitari?
Dunque, obiezioni sciocche ed in qualche caso deliranti come quelle di un sito che parla di “Inciucio” M5s-Pd. Il M5S ha scelto un metodo dall’inizio e vi ha tenuto fede coerentemente sino alla fine. Ed ha ottenuto una forte vittoria politica, se non ve ne siete accorti: ha inferto al patto del Nazareno il colpo più duro dall’inizio. Il fatto che la Sciarra sia stata eletta con i voti determinanti del M5s e la candidata di Fi (cui sono mancati i voti del M5S, ma anche quelli dei franchi tiratori del suo gruppo) no, dimostra che la politica del Nazareno non è necessaria e non funziona. E’ solo un fallimento.
Ma Renzi non si illuda di nessuna politica dei due forni: il pane del M5S non si compra con qualche spartizione di posti. Bisogna ripensare le questioni nel merito.
Per esempio: l’ultimo posto da assegnare alla Consulta, va deciso con un metodo diverso. Dove sta scritto che debba necessariamente essere un candidato di gradimento forzitaliota? Perché non azzeriamo la partita e non pensiamo ad una candidatura condivisa e di alto profilo? Renzi non vuol saperne? Va bene, se ci riesce voti l’ultimo giudice con Fi e vediamo se i voti gli bastano.
Non è vero che il M5S sia il “partito del no” con il quale non ci si possa capire. Ma per capirsi bisogna cambiare mentalità e smetterla di comportarsi come i “signorotti delle istituzioni”. Con Don Rodrigo il M5S non riuscirà mai a capirsi".
Aldo Giannuli

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • maurizio carrara 3 anni fa
    Condivido in pieno. Post di spessore, ma che taglia come un bisturi, di analisi pollitica.
  • LA PURA VERITA' OGGETTIVA CHE NON VI VIENE IN CONTRO E CHE QUINDI CENSURATE. 3 anni fa mostra
    UN FORNO LO AVETE APERTO VOI VOTANDO LA SCIARRA AL CSM. QUINDI PERCHE' RAGLIATE E GRUGNITE? SU QUESTO LAIDO INCIUCIO NESSUN MAGISTRATO INDAGA. LE VOTAZIONI ONLINE? TUTTO REGOLARE? E CHI LO DICE? UNA SOCIETA' ESTERNA PAGATA DA VOI E QUINDI AMICA? E STI CAZZI?
  • Allafacciadeltroll 3 anni fa mostra
    I GRILLINI FANNO BLABLA MA FINO A POCO TEMPO FA IL PARLAMENTO NON ERA ILLEGITTIMO (DOPO SENTENZA CONSULTA)? IL PDR NON ERA ILLEGITTIMO IN QUANTO ELETTO DA UN PARLAMENTO ILLEGITTIMO? E ORA I GRILLINI VORREBBERO INDICARE UN NOME PER IL SUCCESSORE DI NAPOLITANO?
  • Allafacciadeltroll 3 anni fa mostra
    IN EMILIA ROMAGNA CONTESTI DAI PM A TUTTI I GRUPPI PARLAMENTARI, COMPRESO IL MOVIMENTO 5 STELLE, +++++++ DAGLI ALTRI ME LO SAREI ASPETTATO MA DAL MOVIMENTO 5 STELLE NO! LE REGOLE DA SEGUIRE PER PORTARE UNA COSA IN RIMBORSO OPPURE NO ESISTONO? SE ESISTONO SONO CHIARE? MA LA COSA PIU' IMPORTANTE CHE NEMMENO IL MOVIMENTO STESSO CI VIENE A DIRE """"" COME FUNZIONA IN EFFETTI E QUALI PERSONE ENTRANO IN BALLO PER CERTIFICARE E ACCETTARE COME RIMBORSI CERTE SPESE? """""""
  • Allafacciadeltroll 3 anni fa mostra
    L'esposto in procura per il Patto del Nazareno #DenunciaIlPatto ESPOSTO ALLA PROKURA dellaggente per sapere se il prossimo vincitore di X FUCKTOR è già stato deciso da Ebolino Renzie e Abberluscone con la benedizione di Gesù (detto appunto il Nazzareno). Aggiungi tu il tuo vergognia e dicci cosa vuoi sapere E' TUTTO IN LINEA CON L'ULTIMA DICHIARAZIONE DI QUELLA GRILLINA ALLA DOMANDA DELL'INVIATO DELLE IENE: "IO SONO IMPEGNATA SULL'UCRAINA E QUINDI FAMMI DOMANDE SULL'UCRAINA! +++++++++++++++ GRILLINI, VI TERRETE IMPEGNATI PER I PROSSIMI 1000 GIORNI CON QUESTE STRONZATE?"
  • Allafacciadeltroll 3 anni fa mostra
    Parla uno dei violenti: "Salvini torna? Lo aspetto" +++++++ CI SONO I VIDEO SALVINI! FAI LA DENUNCIA, LE FORZE DELL'ORDINE LI IDENTIFICANO E POI FACCI UNA TWITTATA DEL LORO INDIRIZZO! CHE CI VUOLE PER FARCI UN CAFFE' INSIEME COL NO-GLOBAL? AH AH AH AH AH AH
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    facciamo una s.p.a la quotiamo in borsa per una piccola percentuale e ci allarghiamo a settori limitrofi, che ce ne sono di interessanti una public company quotata
  • strappodamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Grazie ad Aldo siamo di nuovo Vergini
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    prova
    • strappodamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      con te manco morto
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    messo così quanto potrà costare questo blog ?
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      messo com'é è un rischio, lo so, sono il primo a dirlo
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      intendevo come costo di vendita, se fosse in vendita a Grillo gli mettiamo il divieto di concorrenza che non ne può aprire un altro e ce lo compriamo noi capito adesso ?
    • Massimiliano C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Neanche un soldo pubblico, se ti pare poco.
  • strappodamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Aldo Giannuli: "Fra M5S e PD non ci fu Inciucio" Così parlò l'Oracolo. MIRACOLO!
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    sul no alla politica dei due forni potremmo trovare una convergenza con il partito ex pdl e votare insieme :)
  • Come ti fa sentire questa nontizia? 3 anni fa mostra
    Bologna, auto Salvini assalita al campo rom: autista accelera. Godo Così-così Rom a sorata
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa mostra
    Esposto contro il Patto del Nazareno? MA cosa cazzo vi fumate? Esposto contro cosa??????? ma vi fumate roba pesante?????????? Facciamoci prendere per il culo dai.......
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    forse sarebbe ora di cominciare a scegliere i nomi da proporre come prossimo presidente della repubblica???
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      ciao Luca !:) .. condivido per il Dott Imposimato Ha partecipato alla manifestazione in difesa dell'Art 138 a Roma l'anno scorso .. durante la nostra iniziativa fece un discorso diretto e incisivo , con molti riferimenti a favore dei cittadini in MoVimento !! Ti lascio un contributo .. https://www.youtube.com/watch?v=TWLpkJfJMF0
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      si gabriele,alla fine temo la stessa cosa...
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao luca,sono d'accordo magari con una base un po' piu'consistente di votanti,pero' ho un dubbio tutto sto can.can non sara' ad arte come distrazione di massa per non far vedere i problemi che ha renzi e il pd nel proseguire sui temi vari
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
      Ascolta Luca..non è per ironia..ma io proporrei Gigi Riva..che ai tedeschi gli sta tanto sul cazzo..e poi quest'anno fa 70..un bel regalo per chi ha tenuto il nome dell'Italia sugli scudi..forse l'unico..
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      per me imposimato!!!
    • luna piena 3 anni fa mostra
      Ciao luca :) io l'ho già scelto: NINO DI MATTEO!!!!!
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      Si, un imprenditore tipo Ferrero, Leonardo Del Vecchio... Paolo TV
  • luna piena 3 anni fa mostra
    Ripeto, rispetto il punto di vista del Prof Giannuli, nell’ottica uno vale uno. P.S. A chi fosse interessato a quanto riportato, per conoscenza del Blog, nel mio commento precedente delle 13:33, può leggerlo sul sito http://nocensura.eusoft.net/ Buongiorno ^__^
  • luna piena 3 anni fa mostra
    Rispetto il punto di vista del Prof Giannulli, nell’ottica uno vale uno. O.T. Riporto ora per conoscenza del Blog l’email che ho inviato oggi alle 13,20 a bernini_massimiliano@camera.it; e IANNUZZI_C@CAMERA.IT; Oggetto: e-meeting, condivisione valutazioni Portavoce Massimiliano Bernini e Cristian Iannuzzi, grazie innanzitutto di aver organizzato il 1° incontro alla Camera, per parlare di strumenti di democrazia diretta e partecipata con Federico Pistono e Davide Barillari. http://www.youtube.com/watch?v=EUiFUhLQUQ4 Dopo circa 2 mesi dal e-meeting suppongo ci sia stato modo di condividere con gli altri Portavoce una prima valutazione circa la funzionalità dei modelli di Piattafrorma presentati nell’occasione. Trattandosi appunto di strumenti rilevanti per un corretto e trasparente esercizio della democrazia diretta e partecipata, immagino riteniate ora opportuno confrontare le vostre attuali valutazioni in merito, con i cittadini 5Stelle fruitori finali del tipo di Piattaforma scelto, in modo che essi stessi possano supportarvi nella decisione sul come procedere. Vorrei dunque chiedervi: - se, quando e in quale spazio web avrà luogo questa discussione - Certa della vostra sensibilità alla questione, resto in attesa di una cortese risposta. Grazie di nuovo e cordiali saluti.
  • bruno baxxi 3 anni fa mostra
    a quanto pare con 200 circa rispote ad ogni argomento di cui mezze opera dello staff ... questo blog è praticamente in decadenza.... come è in decadenza il vostro movimento che ha perso tutte le menti pensanti migliori! Io non non entro quasi mai e ho perso qualunque stimolo anche a ribattervi nelle vostre stronzate pessimiste. un sito pessimista fatto da un pessimista che ragiona sempre di pessimismo e vuole una repubblica di pessimisti guidata da un branco di pessimisti...... Vade retro!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus