Fermate il mostro Equitalia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
cartelle_equitalia.jpg

"Come regalo di Natale da parte di Equitalia ho ricevuto una cartella che per le mie risorse economiche è impagabile. Le persone come me, settantenni con il minimo di pensione e senza proprietà, credo debbano essere lasciate in pace per poter vivere gli ultimi anni della propria esistenza con un minimo di dignità.Credo che quando una persona raggiunge e supera i sessantacinque anni, è nullatenente, ed è al limite della sopravvivenza, il suo vecchio debito nei confronti di Equitalia debba essere cartolarizzato in quanto impagabile. Il debito dovrebbe essere epurato da tutti gli interessi che il mostro Equitalia applica. E poi credo che si debba sfoltire la burocrazia, senza lasciare che un povero vecchio si perda nel labirinto burocratico di questo Paese. Ricordo che il carico pendente verso l'ente Equitalia è nato per avere un equilibrio tra contribuente e Stato. Oggi ci troviamo difronte a un vero mostro".
Renzo G.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus