La Guardia costiera libica dà ragione a Zuccaro: "Ong responsabili dell'aumento del flusso migratorio"

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


da HuffPost

Le organizzazioni non governative fanno credere ai migranti in Libia che verranno comunque soccorsi e questo li spinge a imbarcarsi aggravando la crisi. E le navi delle ong hanno più volte violato le acque territoriali libiche senza avvertire le autorità competenti. Sono le accuse alle ong formulate dal capo della Guardia Costiera libica per la regione centrale, Rida Aysa, che nel corso di un'intervista esclusiva ad Aki-Adnkronos International parla di "centinaia di migliaia di migranti clandestini" pronti a imbarcarsi per l'Europa, anche se "non esistono cifre precise. La maggior parte di questi migranti proviene dai Paesi dell'Africa orientale e occidentale, come Eritrea e Somalia".

Scrive Aki-Adnkronos International:

Aysa esprime "irritazione" nei confronti di queste ong affermando che "le organizzazioni presenti nel Mar Mediterraneo con la missione di salvare i migranti hanno dato loro ad intendere che saranno inevitabilmente soccorsi e questo ha aggravato la crisi, aumentando il numero di migranti". Il funzionario libico spiega quindi che "abbiamo comunicato tutto questo sia all'Ue sia ai comandanti dell'Operazione Sophia, che hanno manifestato irritazione verso queste organizzazioni, ma finora non hanno preso alcuna misura al riguardo".

Il militare aggiunge che "la Guardia Costiera libica ha fermato alcuni gommoni all'interno delle acque territoriali libiche, per poi imbattersi in alcune organizzazioni umanitarie che si sono lamentate del fatto che quei gommoni appartenevano a loro, benché non l'avessero comunicato alla Guardia Costiera, violando così le acque territoriali libiche".

Aysa ricorda l'episodio di un "gommone tedesco fermato a nord di al-Zawiyah (30 chilometri a ovest di Tripoli, ndr) che poi si è rivelato di proprietà di un'organizzazione umanitaria chiamata 'Sea Watch'", oppure del caso di "una nave allontanata con alcuni colpi di avvertimento per aver violato le acque territoriali libiche. Dopo essere saliti a bordo e averla ispezionata - prosegue Aysa - è emerso che apparteneva a 'Medici senza Frontiere'".

Quanto alle accuse rivolte alla Guardia Costiera libica di aver attaccato le navi delle ong, Aysa risponde che "tali imbarcazioni entrano in acque territoriali libiche senza avvisare la Guardia Costiera, che è l'organo preposto ad autorizzare questo e di conseguenza è logico rispondere per proteggere le nostre acque e le nostre coste".

"Quando le navi delle organizzazioni si fermano a 12 miglia dalla costa libica, in una zona visibile dalla costa, le loro luci notturne segnalano ai trafficanti che possono iniziare a imbarcare i migranti e questa è una delle cause delle ondate migratorie cui si assiste periodicamente", conclude Aysa.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • gian luca cimatti Utente certificato 8 mesi fa
    Aiuto..... ho subito una brutta avventura (grazie alle liberalizzazioni selvagge) Dopo anni di lavoro (dal 2010 esodato) ero riuscito a sistemare i denti, con impianti e "ponti su scheletrato" spesi 11 mila €. Il 22 Dicembre 2 dei soli 4 denti miei rimasti inizia a muoversi e farmi male. Non potendo permettermi di tornare dal mio dentista mi rivolgo a DENTIX (oggi pubblicizzata anche su mediaset) i quali ti attraggono con sconti, visite gratis ecc. Entro e vengo portato in un ambulatorio (apposito) dove viene proiettata su un monitor la tua RX Panoramica. E quì iniziano a farti paura "questa bocca è da rifare, occorre bonificare il tutto, stia tranquillo ecc" Esco che ho firmato un preventivo che immediatamente diventa fattura, la quale và agganciata a Deutsche Bank per rateizzazione Finanziamento (che non mi era stato detto). Ma del dente per il quale mi ero rivolto? NULLA!!. Il 9 febbraio entro e dopo anestesia, mi vengono tolti ben 9 denti (capsule + 3 impianti e ricucito con 22 punti di sutura). Esco barcollando, come sedato e senza più denti superiori. dopo 25 giorni tolgono i punti e mi inseriscono un "masticone/dentiera che cade, mi impedisce di mangiare e parlare. Ora vogliono togliermi anche la parte inferiore, composta da 7 impianti e 2 capsule, ma io mi rifiuto, ricevo telefonata dalla finanziaria, ma non so cosa fare, IO HO SUBITO UN DANNO. A chi posso rivolgermi essendo in indigenza, ma tornato in casa di mia madre pensionata ho un ISEE di 13 mila euro. Sono calato 5 kg e non mangio nulla, inoltre mi vergogno a farmi vedere così. AIUTATEMI VI PREGO. Indicatemi cosa posso fare. GRAZIE
    • Zampano . Utente certificato 8 mesi fa
      Ho letto di altri che si sono trovati malissimo http://salute.alfemminile.com/forum/dentix-ma-che-bella-scoperta-fd4196587 Riguardo le cure per denti, non so se l'Asl copra certi lavori, ma siamo in Europa e ch'io sappia, c'e' la possibilità di curarsi i denti in diversi Stati membri. Comunque, per eventuali danni e truffe subite, è una mia idea, penso che potrebbe provare a rivolgersi anche al Dr. Rosario Trefiletti di Federconsumatori http://www.federconsumatori.it/ilpresidente.asp
  • Clesippo Geganio Utente certificato 8 mesi fa
    quanta ipocrisia si nasconde dietro le ONG? Su queste organizzazioni piovono soldi da tutte le parti, NESSUNO ARMEREBBE NAVI di quella stazza per soccorrere gratis per mesi migliaia di migranti. Come è strano il comportamento dell'"occidente" verso queste realtà, in cui per secoli ha creato danni e oggi si prodiga per soccorrerli? Oppure crea le emergenze per sfruttare ulteriormente le condizioni di povertà indotte?
  • Renato O. Utente certificato 8 mesi fa
    Ma davvero? Che scoperta! Chi l'avrebbe mai detto!
  • Giuseppe Casagrande 8 mesi fa
    Massimo rispetto e solidarietà per quanti fuggono da Paesi in guerra o persone a rischio per Paesi con regimi senza libertà di espressione. Se è vero che alcune organizzazioni di scafisti, però, fanno credere a chi, semplicemente, sia originario di normali Paesi semplicemente ad economia diversamente consumistica e capitalistica, di poter arrivare nel Paese del bengodi, ingannandoli come il gatto e la volpe fecero con Pinocchio proponendogli in paese dei balocchi, allora il problema diventa serio, per i migranti stessi che rischiano la vita inutilmente per venire in Paesi già in crisi propria e sradicandoli dai loro paesi e dalle loro vite, forse, in un certo senso, anche migliori. Mi viene una riflessione: perché, se io decido di andare a risiedere stabilmente, magari con la residenza, in America o in Australia, subisco innumerevoli controlli, passaporto e green card, senza che questi Paesi vengano etichettati come "razzisti"? Forse perché sia normale seguire una certa trafila burocratica per divenire cittadini di un altro Stato se non si è profugo o perseguitato? Per garantire uno standard minimo di vita decente a me stesso e verificare che io non provocherò problemi? O un domani partiranno barconi dall'Italia verso America ed Australia? Scritto da un cittadino del Mondo.
  • mario genovesi 8 mesi fa
    Nel fine settimana sono sbarcati altri seimila negracci, mentre a Trieste una ragazzaha subito un tentativo di stupro da parte di un maghrebino. Adesso basta, questi farabutti delle ONG devono essere portati davanti ad un tribunale militare per complicità in un'invasione paramilitare tendente a destabilizzare l'Italia e l'Europa.
    • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
      gli imbecilli come te o sono troll o sono imbecilli totalmente
  • carlo 8 mesi fa
    c'e' un'ipocrisia in 'sta storia che si taglia col coltello. e oltre a questa, che nasconde interessi e strategie inconfessabili e marce, c'e', come dice sotto il commentatore, una mistica allucinata e farneticante, tutta basata sul concetto del "crescete e moltiplicatevi" (e se non lo fate sono cazzi amari), di biblica origine. e che trova tanti sostenitori, cioe' quelli che aiutano in buona fede queste migrazioni di massa.
  • Albert Consuli Utente certificato 8 mesi fa
    Sto leggendo i libri del teologo cattolico Michel Schooyans indicato da qualcuno in un post come colui che avrebbe rivelato l'identità dei manovratori di un complotto volto a generare un disordine mondiale. Ma nei libri di costui non c'è scritto nulla del genere, anzi, al contrario, proprio egli sostiene immigrazioni illimitate che sarebbero destinate a risollevare il destino di popoli, secondo lui, morenti, ovvero noi. Io non voglio essere sostituito proprio da nessuno ma continuare con la mia discendenza, esigua che sia, e nella mia terra. Costui è un pazzoide misticheggiante in perfetta linea con la dissennata politica di tutti quei buonisti e della chiesa cattolica che agognano una fantasmatica palingenesi universale. Un'ideologia affine a quella nazista.
    • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
      magari può interessarti leggere i commenti di alcuni commentatori di jean monnet, tra i più acclamati tra i padri fondatori dell’unione europea: “Le nazioni dell’Europa dovrebbero essere guidate verso il superstato senza che i loro popoli sappiano cosa sta accadendo”. http://orizzonte48.blogspot.it/2017/05/macron-il-vincitore-di-tappa-ma-la.html https://mononeuronico.wordpress.com/tag/jean-monnet/ https://europanazione.wordpress.com/2008/11/21/il-trattato-europeo-di-lisbona-e-la-fine-degli-stati-nazione-europei/ https://www.miglioverde.eu/dalluscita-dallue-dellinghilterra-alla-voglia-di-super-stato-europeo/ https://lastellanera.wordpress.com/tag/jean-monnet/
  • rodriguez nartin Utente certificato 8 mesi fa
    Ciao Ecco la mia mail "prestitobancario2017@gmail.com" Caro Signor e la signora entusiasta di fare un prestito, con un capitale di €28.000.000, breve e prestiti a lungo termine ha privato obiettivo dall'anno 2000 a €500.000 ha tutta gente serie, affidabile e integrati, in cerca di un prestito. "" il mio tasso di interesse varia dal 2% all'anno, secondo l'importo del prestito e il termine della prestazione del fondo come essere unico e avere una banca che non voglio violare la legge dell'usura. È possibile pagare i 15-5 anni a seconda della quantità di pronto. È necessario ottenere un prestito: prestiti per il finanziamento delle radici di merci sono prestiti personali banca di pubblicazione e non avete banche, vietate o qualcosa, si dispone di un progetto e hanno bisogno di finanziamenti, hanno bisogno di soldi per pagare le bollette, fondo per investire in società. La nostra organizzazione non è una banca, e non ci sono un sacco di documenti. Finanziamento equo e onesto e affidabile. Cordiali saluti.. Quindi, se avete bisogno di prestito... ECRIS essere posta prestitobancario2017@gmail.com
  • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
    il giornalone che l'm5s considera amico l'interfaccia 5stelle pare non voler permettermi di pubblicare link a un loro video la stessa interfaccia pare non voler permettermi di citarne il nome (???????) costringendomi a parlarne tramite perifrasi sul sito c'è video intervista (ma in realtà è pubblicità moas) con questo titolo Migranti, ong Moas: “Rispetto per organizzazioni umanitarie. Personale attaccato con messaggi xenofobi e a sfondo sessuale” la mia impressione: ogni nuova occasione che mi capita di andare sul loro sito, è un occasione per uscirne sempre più schifato ... che ve ne sembra del 'servizietto' fatto? intervista o fiancheggiamento? personalmente lo trovo affatto indecente oramai sono arrivato a chiedermi (perplessamente): tra i loro finanziatori non ci sarà anche soros?
    • id &as Utente certificato 8 mesi fa
      https://www.youtube.com/watch?v=2bTfmrGdT-8
  • marco grasso 8 mesi fa
    "Dammi il berretto", questo giovane sfortunato che sta arrivando in Italia, avendo trascorso la sua giovane vita in modo non invidiabile forse non capisce. Ma lo scafista che non ha paura di niente e nessuno e insiste:"Dammi il berretto"...Non capire per la seconda volta è veramente troppo. Questo ragazzo viene ucciso. Di sicuro lo scafista non ha paura perché l'Ong raccoglierà il frutto del suo lavoro da li ha poco lasciandolo tornare indietro con la sua imbarcazione pronta per un'altro trasferimento, tutto questo lascia abbastanza perplessi.
  • id &as Utente certificato 8 mesi fa
    OT? ... Ai derelitti appare allora un santone, il Mahdi, che predica "L'Occidente gode di ogni ben di Dio e noi moriamo di fame". Il "Campo dei Santi", una gigantesca marea di poveri del Terzo Mondo, parte dall' India e dall' Africa per riversarsi, via Gibilterra, sulla Costa Azzurra. Gli europei da anni non f an piu' bambini, sono vecchi, pochi e sfiduciati. I loro eserciti sono disabituati alla guerra, e le reclute disertano, anziche' sparare sulle turbe di affamati. In breve la civilta europea scompare, occupata per disperazione. E' la trama di un romanzo francese del 1973, "Il Campo dei Santi", scritto da Jean Raspail, stroncato come "razzista" e ormai dimenticato. Se ve ne parlo e' perche' al Pentagono gli americani hanno preso a rileggerlo come un' ipotesi seria .... Il futuro non ci fara' sconti. Nei "giochi di guerra" che il Pentagono sta preparando per le forze armate, uno e' copiato dall' invasione dei poveri del "Campo dei Santi". Lo Stato maggiore americano ha deciso pero' di non ambientarlo in Francia, ma in un Paese piu' vicino ad Africa e Asia, ricco, diviso politicamente e, nel 2050, quasi spopolato. L' Italia dei nostri figli. Quando Serra e Colletti combatteranno insieme Riotta Gianni Pagina 2 (12 ottobre 1996) - Corriere della Sera http://bit.ly/2qDt8Ct
    • Zampano . Utente certificato 8 mesi fa
      Incredibile, sembra preveggenza. Postane altri così, sono tutti interessanti i tuoi link id&as...
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 8 mesi fa
    Mi chiedo se il Capo della Guardia costiera libica abbia informato di quanto sopra le Autorità' italiane con le quali si suppone che sia in stretto contatto. Di certo c'è' che qualcuno gioca sporco e che è' necessario fare chiarezza al più' presto sia sulle ONG, sia sul ruolo delle Autorità' libiche, sia sulla buona fede del Governo italiano. Possibilmente prima che quelle centinaia di migliaia di persone che aspettano di imbarcarsi giungano in Italia.
  • id &as Utente certificato 8 mesi fa
    profezie ... http://bit.ly/2qCHGT6
    • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
      avrei dovuto pubblicato sotto il commento delle 10:13 (bum bum) pazienza ...
    • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
      peccato non abbia potuto capire chi è il coglione pennivendolo (miserabile servo soros) che infine ha commentato "alla lenin 2.0" vale la pena indagare? NO! non ne vale la pena un ulteriore atomo di "unico pensiero" viviamo oramai nell'epoca dell'obbligo ad essere main stream (vorrebbero che nessuna alternativa fosse ammessa) bravo fusaro!
  • fabrizio castellana Utente certificato 8 mesi fa
    Ho trovato questo interessante sito che mostra la posizione di tutte le navi del mondo. https://www.marinetraffic.com/it/ais/home/centerx:14.0/centery:34.0/zoom:8 Allora mi sono messo a controllare la posizione della nave Aquarius, di medici senza frontiere. Se non mi sbaglio e' rimasta un paio di giorni a ovest di Tripoli, al limite delle acque territoriali libiche (12 miglia marittime), un po' entrava e un po' usciva (basta selezionare la nave, cliccarci sopra e cliccare past track e ti da il percorso fatto nelle ultime ore). Ieri è entrata in acque libiche e poi è partita dritta e sta andando a Catania. Mi chiedo se in effetti andare davanti alla costa e prelevare persone che hanno fatto sì e no 20 km in mare ha senso. Più che un recupero di naufraghi sembra proprio un servizio traghetto. Poi la nave è francese, quindi territorio francese e se non ho capito male dovrebbe portarli in Francia, quindi perchè a Catania? Spero che le ong salvino il più alto numero possibile di naufraghi, ma secondo me non è proprio questo che stanno facendo.
  • giorgio s. 8 mesi fa
    se studiamo la storia dei secoli recenti vediamo che i latifondisti delle Americhe ingaggiavano i negrieri che andavano in Africa ad acquistare dai predoni frotte di schiavi e li trasportavano come forza lavoro (senza diritti) ai latifondisti oggi sono gli stessi "schiavi" a pagarsi il viaggio ragazzi e ragazze destinati ad alimentare il mercato del sesso dello spaccio e a volte anche del traffico di organi ( queste persone prive di documenti possono sparire facilmente) le ONG che organizzano il traghettamento inconsapevolmente aiutano i latifondisti attuali ( magnaccia - trafficanti di ogni genere privi di scrupoli )questo NON è il dovere sociale delle ONG -ci sono 26 stati in europa ognuno di loro metta una nave come di dovere e le navi ONG sono inutili- non lo fanno? è loro responsabilità davanti a LUI e pagheranno per questo. come? è molto probabile che i migranti abbandonati siano la loro destinazione futura -( ciò che tu dai è ciò che tu avrai) le ONG devono per loro dovere sociale operare al di fuori delle competenze dirette degli stati - è molto facile per infami latifondisti carpire la fiducia di persone di buona volontà come i volontari delle ONG
    • fernando spinelli Utente certificato 8 mesi fa
      Sono daccordo, dissento solo sul fatto che siano inconsapevoli, i trafficanti sanno benissimo a cosa vanno incontro i migranti e alimentano il traffico di clandestini per lucro e non per scopo umanitario. La malafede si evince dal fatto che una volta accompagnati sulle nostre coste vengono abbandonati al loro destino.
  • Gianni M. Utente certificato 8 mesi fa
    Spero ancora che la verità, piano piano, venga a galla (salvo sia definitivamente "affogata" da qualche ONG). Grazie per il suo coraggio e la sua determinazione, Procuratore Zuccaro.
  • BUM BUM 8 mesi fa
    https://youtu.be/kYM_jMouriE
  • oro senza s 8 mesi fa
    se vince la lepenna in frantia... poeretti i burattini sorosini !!!!!
    • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
      eh sì! dopo che mi 'dimisi' da chirichetto, mai più pregai (mai più ne fui capace) in questi ultimi giorni, talvolta mi sorprendo vedendomi sul punto di cominciare a farlo ciò nonostante il fatto che la le pen io veramente la detesto!
  • Agostino Nigretti 8 mesi fa
    La globalizzazione è la realizzazione della Missione iniziata da Hitler:"nuova razza umana mondiale"!I grandi Maestri burattinai che tutelano e gestiscono gli affari dei padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano",continuano la dirompente campagna pubblicitaria per voler dimostrare che la Francia non è una delle loro Colonie.L'informazione pilotata esalta le doti Divine del loro Presidente Macron che faranno eleggere domani.Dopo che la Francia è entrata nella Nato e nel raggruppamento UE,dove sono concentrate tutte le Colonie Europee con affiancata la Turchia,La Francia è diventata come l'Italia,una Colonia governata da politici cinici e senza scrupoli che oltre ad aver svenduto la Nazione,hanno portato sul lastrico milioni di persone per far posto alla nuova razza umana globalizzata alimentata dalla tratta umana e pagata circa 40€ per ogni essere vivente.Le elezioni francesi rafforzeranno anche il governo fotocopia italiano salva eredi doc con tutta la grande ammucchiata politica spartitiva "Finta Sinistra-Centro & Finta Destra-Centro-Lega"!Nella vita non si deve credere a niente,l'unico vero Dio che esiste è quello gestito dai padroni del Mondo e "Cristo,Maometto,Confucio,Budda",sono solo degli idoli umani creati per imbonire il popolino credulone bue-pecorone con i loro effimeri allucinogeni ideali di credo ed etici.I politici della grande ammucchiata con i banchieri ed industriali del Made in Italy prodotto in Cina possono preparare lo champagne e leccornie per festeggiare il trionfo del nuovo Presidente Francese salva parassita Pachiderma Guerrafondaio UE & Nato struttura portante della globalizzazione.Amen!
    • Zampano . Utente certificato 8 mesi fa
      A Nigre', tu e il satanismo avete rotto er cazzo...
  • Corinne Letifi Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Applicare per il credito veloce Ogni progetto è il suo finanziamento : acquistare una nuova auto, il lavoro è pianificato o solo anticipare un colpo ? La nostra organizzazione vi aiuta a raggiungere i tuoi progetti grazie a un'offerta di credito che si adatta alle vostre esigenze. Vi preghiamo di contattarci direttamente al nostro indirizzo di posta elettronica : chouinardromaine@hotmail.com
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 8 mesi fa
    MIGRANTI PERMANENTI E LAVORO PRECARIO... Secondo i dati della commissione per il diritto di asilo, si possono accettare la richiesta dai 4 paesi in guerra; ;Siria, Iraq, Afganistan e la Somalia nel 2016 da 123000 richiedenti asilo solo 4800 cioè 5% provenivano da questi 4 paese. Allora chi sono quelli che vengono e non hanno i requisiti di venire e chiedere asilo? Vengono sopratutto dal centro Africa e Marocco e Bangladesh... Sono sbarcati quest'anno 37 mila solo in 2 giorni di pasqua 8500, 45% più del 2016 e di questi solo 3% avevano i requisiti per asilo, ma altri? In verità c'è un vero proprio deportazione di massa dei migranti permanenti che nessuno deve essere integrato con lavoro, devono rimanere sempre clandestini da spostare dove c'è bisogno di mano d'opera a basso costo. Spostamento di massa genera denaro ai trafficanti e successivamente che li gestisce. Con la globalizzazione della merce prodotti a basso costo sono stati distrutti aziende Europee e sopratutto Italiane (In Italia chiudono 390 imprese al giorno tra 2015 e 2016) e tasso disoccupazione all’11,5%, di questo passo non ci sarà più il lavoro fisso ma un esercito precario a basso costo. Fondi stanziati dal governo italiano; 3,3 miliardi di euro nel 2016, 4,6 miliardi di euro per 2017. In 5 anni hanno speso circa 18 miliardi per salvataggi in mare e i centri di accoglienza.
  • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
    nel commento pubblicato da Giovanni Antonio (oggi 21:57) link a vera e propria BOMBA ATOMICA
    • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
      in cui in pratica vengono descritte con gran dovizia di dettagli biografie di Prince, Pelton e Catrambome https://aurorasito.wordpress.com/2017/05/05/blackwatermaltatramercenariemigranti/ Pelton è anello di congiunzione tra Catrambone (proprietario MOAS (o uomo di paglia?)) e Prince (proprietario Blackwater) tratto da gefira.org 16 novembre 2016 “The Americans from MOAS ferry migrants to Europe” « Robert Young Pelton is MOAS’s strategic consultant and the founder of Migrant Report. » ripeto: leggere molto attentamente https://aurorasito.wordpress.com/2017/05/05/blackwatermaltatramercenariemigranti/ è come BOMBA ATOMICA c'è di tutto e di più
  • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
    sembra che l'interfaccia di questo blog sia stata fatta di MERDA apposta ogni qualvolta ho qualcosa che proprio mi preme poter dire, mi trovo dei 'verboten' tra i piedi sto cominciando a pensarla veramente male nel prossimo proverò a pubblicare a pezzettini la solita penosa attività di chi proprio non capisce sti tentativi di censurare l'informazione più importante ed utile
  • Alberto Ragazzi Utente certificato 8 mesi fa
    VOGLIAMO SAPERE DOVE PRENDONO I SOLDI LE ONG DITELO GRAZIE
  • Antonio Pedemonte 8 mesi fa
    Vorrei segnalare di una Banca che ha venduto azioni ILLIQUIDE (non commercializzabili in borsa) per un importo considerevole (€ 300.000) ad una coppia di anziani (lui 102 anni e lei 87) ma non so a quale organizzazione politica rivolgermi. Il mio indirizzo lo avete, se Vi interessa contattatemi.
  • undefined 8 mesi fa
    Cosa si aspetta ad intervenire? Perché si lascia libere di agire queste ong senza controllo? Ma allora c'è proprio dietro un chiaro disegno di invasione. Basta basta basta!
  • Donatella davanzo 8 mesi fa
    Queste ONG, pure straniere, con le loro navi nel Mediterraneo stanno facendo arrogantemente un lavoro sporco ed illegale contro la nostra nazione , contro il popolo italiano. Dovrebbero trasferirsi in Africa e portare là il loro aiuto personale ed economico e lasciare in pace questo nostro disastrato paese. Fra un pò staremo noi peggio della Africa...
  • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
    Nei giorni 15 e 16 novembre 2016 gefira.org pubblicò tre articoli di denuncia e di molto dettagliata descrizione di attività di trafficanti di migranti e ONG che li starebbero fiancheggiando. Se la descrizione di gefira.org risulterà vera, la conclusione da trarre sarà quella dell'esistenza di una enorme e clamorosa attività illecita, condotta congiuntamente da guardia costiera italiana, ong e trafficanti di migranti. La mia stima è che quei tre articoli gefira.org contengono almeno il 90% dell'informazione finora pervenutami. Insomma, la mia impressione è che da allora in poi ogni altro contributo è consistito pressoché solamente in chiacchiere. Notevole mi pare inoltre il fatto che dal 17 novembre in poi la stessa gefira.org non abbia pressoché in alcun modo contribuito ulteriormente, in relazione al chiarimento del quadro dei traffici in essere tra libia e italia. Circa l'informazione divulgata da gefira.org il 15 ed il 16 novembre, la parte più misteriosa e finora trascurata (come se fosse immondizia spazzata sotto i tappeti di case pennivendole) è quella pertinente all'attività di quattro rimorchiatori italiani, dei quali soltanto di uno gefira comunicò il nome (a corredo di una sua sommaria descrizione delle sue attività): "10 ore prima che il Megrez, uno dei 4 rimorchiatori (italiani), cominciasse ad abbandonare il porto di Mellitah ([12 ottobre ]20:00 pm) facendo rotta nella direzione del punto di recupero/salvataggio" l'informazione gefira dipinse il quadro di attività in sincrono di imbarcazioni ong e rimorchiatori italiani; tali da ovviamente indurre l'ipotesi che i rimorchiatori svolgessero funzione di traino dei gommoni fino a due miglia dal punto verso cui vascelli ong stavano al contempo convergendo. Il Megrez ieri risultava essere ormeggiato nel porto di Milazzo (ME). Mediante i siti internet pare possibile (a pagamento) ricostruire la storia dei suoi spostamenti soltanto fino ad un massimo di 60 giorni. segue sotto
    • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
      Ora io mi chiedo: è mai possibile che nell'intera europa non un solo pennivendolo vi sia, ad avere dedicato almeno una piccola parte delle sue proprie personali risorse, al fine di conoscere descrivere ed informare circa chi noleggiò il Megrez, chi lo pilotò e come e quando avvenne il suo trasferimento da Mellitah Complex a Milazzo? https://www.marinetraffic.com/en/ais/details/ships/shipid:277020/mmsi:247141700/imo:9334911/vessel:MEGREZ
  • Giovanni Antonio 8 mesi fa
    Leggete, leggete...meditate, meditate... https://aurorasito.wordpress.com/2017/05/05/blackwater-malta-tra-mercenari-e-migranti/
  • Pier 8 mesi fa
    Crozza stasera e' penoso, sta coglionando Salvini sugli immigrati ma fa schifo pure lui che fa finta di essere buono e generoso con gli immigrati. Mau va' a cagare tu e le ong.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 8 mesi fa
    Una cosa è certa ...se non ho capito male, che il il Procuratore Zuccaro ha asserito sulla sua prima dichiarazione che esistono intercettazioni su GPS fra scafisti e soccorritori...e che non essendo prove valide per un eventuali dibattimento,perchè non provenienti da Polizia giudiziaria,unico organo deputato a ciò per le indagini giudiziarie, chiede invece uno strumento nello specifico che corrisponde alla proposta del m5s. Ora mi chiedo perchè Bonafede non lo ha chiarito a Piazza pulita?
  • Rosa 8 mesi fa
    Nelle trasmissione televisive continuano ad insistere che non ci sono delle prove e queste che cosa sono? E' stato vergognoso l'atteggiamento di Erri De Luca, l'altra sera, contro l'Onorevole Fraccaro e anche ieri sera, penso che l'ospite rappresentasse medici senza frontiera, contro l'Onorevole Bonafede. Questi rappresentanti delle ong sono arroganti, supponenti, mostrano livore e insofferenza alla richiesta di chiarezza e intolleranti all'ammissione di malefatte e crimini. Invece tutto quanto si rivela sempre più dimostrato. Quello che sta accadendo è veramente terribile e si cerca di insabbiare il più possibile. Se qualcosa sta emergendo, dobbiamo ringraziare Grillo, Di Maio e tutti i ragazzi che ci hanno messo la faccia per primi.
  • saverio battaglia 8 mesi fa
    Ancora una volta il PD ha fatto una magra figura, di merda. Il padrone Renzi prima manda in avanscoperta i suoi per poi smentire quello che lui stesso ordina. Tutto il PD dovrebbe dimettersi perché l'unica cosa che gli riesce bene e mandare l'Italia in un baratro. Cosa dovrei fare quando un ladro mi entra in casa e mi sveglia di notte? Forse devo prima chiederli se preferisce una tazza di caffè o un bicchierino di amaro? Per il PD a che ora inizia la notte? Devo considerare anche l'ora legale? Ermini, dubito che abbia un briciolo di dignità per dimettersi perché ubbidisce al suo padrone Renzi che gli ha fatto fatto una bella figuraccia di merda. Come possano gli italiani fidarsi del PD che i suoi rappresentanti oltre che andare in galera non sanno neanche produrre una legge? Ma chi cazzo gliele scrive tutte queste porcherie? Un giorno dicono una cosa ed un quarto d'ora dopo il loro padrone li smentisce. Vergogna, tutti a casa!!!!Vergogna anche al governo che continua a regalare i miei soldi ad una stampa servile e fatiscente.
  • Pier 8 mesi fa
    Che pena il tiggì uno che ha mandato il servizio sullo "sfruttamento" a Cosenza di 14 immigrati che stanno in un centro di accoglienza. Li avevano messi a raccogliere patate e badare al pascolo. Poverini, invece di tenerli a fare niente, li hanno messi a lavorare. A si ...il capolarato. Giusto, meglio che vadano a spacciare droga ... ..
  • Clesippo Geganio Utente certificato 8 mesi fa
    per capire come funzionano politica e potere è sufficiente seguire la scia dei soldi pubblici. L'essere umano si dimostra la peggiore delle bestie quando ha di fronte i soldi facili, è in grado di commettere qualunque nefandezza o crimine anche contro l'umanità a cui appartiene. I soldi regalati uccidono la coscienza di chi li riceve! CHIARO IL CONCETTO?
  • roberto davoli 8 mesi fa
    concittadini italiani,siamo attaccati da tutte le parti, se non ci difendiamo da soli tra breve saremo rovinati, tutti, anche coloro che oggi si credono al sicuro.nessuno verra in nostro soccorso, meno di tutti l europa.
  • simona verde Utente certificato 8 mesi fa
    Questo continuo richiamo a vaccinarsi, mai è stato così mediaticamente espresso, secondo me gatta ci cova, tutte le centinaia di migliaia di migranti in arrivo sul suolo italiano non sono vaccinati, e sono sparsi da un capo all'altro della penisola, la paura è un riacutizzarsi delle malattie dovute proprio a flussi di persone non vaccinate provenienti dall'Africa Centrale. Ma questi delinquenti che sono al Governo pensano che gli italiani siano tutti idioti come quelli che li votano?
    • MK ROMA Utente certificato 8 mesi fa
      Giusta osservazione. Sarebbe da approfondire la questione.
  • Pier W. Utente certificato 8 mesi fa
    A me fanno rabbia gli Umanitari. Coloro che fanno il bene seduti comodi e spesati di tutto. Coloro che delle conseguenze di questo spargimento di disperati in tutta Italia non gliene può fregare niente di niente. Coloro che non connettono l'aumento dei crimini (dal borseggio alle rapine con omicidio) all'aumento di delinquenti fuggiti dai loro paesi. Costoro, senza fare nomi, sono i responsabili della fine del Paese così come lo ricordavamo e che non esiste più. C'era una volta il Bel Paese ucciso da Odiatori Seriali Esterofili.
    • Gino Sighicelli Utente certificato 8 mesi fa
      non solamente spesati di tutto pare che quelli sul campo vengono molto lautamente retribuiti d'intorno al 2004-2005 avvenne rapimento delle due simone; una delle due era di rimini; al tempo io abitavo a rimini; portando a spasso il cane in varie occasioni raccolsi vox populi circa stipendi delle due simone di 12000 euri mese non fu questa l'unica informazione che raccolsi al riguardo di scandalose retribuzioni buoniste: nel raccogliere olive in quel di fiesole conobbi un tipo che mai in vita sua guadagnò altrettanto bene di quanto guadagnò facendo un lavoro tipo ong nel chiacchierare con un mio ex compagno d'infanzia appresi che sua sorella mai guadagnò altrettanto bene di quanto guadagnò in africa, fresca di laurea, al seguito di ong è da notare che queste mie esperienze non me andai a cercare ... mi capitarono tra i piedi ...
  • simona verde Utente certificato 8 mesi fa
    Il 5 per mille anzichè devolverlo a queste ONG per non sapere mai poi che fine fanno e in tasca di chi finiscono queste montagne di soldi, cosa giusta sarebbe devolverli alla ricerca medico scientifica sulle malattie che è a beneficio della popolazione intera
  • Luigi Di Pietro 8 mesi fa
    VI DO UNA NOTIZIA: IN ITALIA IL REDDITO DI "CITTADINANZA" IL PD(R) LO HA ISTITUITO GIA' (anche se non ve ne siete accorti)... 5 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO ... PECCATO CHE NON E' PER I 10 MILIONI DI POVERI ITALIANI, BENSI' PER I MIGRANTI ECONOMICI (NON SONO PROFUGHI!!!) ...il BUSINESS dei migranti è come una COLOSSALE OPERA PUBBLICA "STRUTTURALE" in cui "SI ABBEVERA", A NOSTRE SPESE, il sistema delle COOPERATIVE ROSSE E BIANCHE (Buzzi docet) che FINANZIANO IL PARTITO UNICO DEL MAGNA MAGNA
  • Eposmail. ,, Utente certificato 8 mesi fa
    ZUCCHERO .....salva l'italia dallo stress del pd e dall'azione cattolica che incoraggia gli immigrati
  • Pier luigi 8 mesi fa
    Ed ora Come la mettiamo?Solo ieri MSF attaccava il M5S insieme a Formigli Che anziche fare il moderatore insieme alla Compagna giornalista"attaccavano Bonafede accusando di alimentare il popolusmo anti ONG e il crollo dei loro finanziamenti Privati .Il comandante della guardia costiera libica Aysa ricorda l'episodio di un "gommone tedesco fermato a nord di al-Zawiyah (30 chilometri a ovest di Tripoli, ndr) che poi si è rivelato di proprietà di un'organizzazione umanitaria chiamata 'Sea Watch'", oppure del caso di "una nave allontanata con alcuni colpi di avvertimento per aver violato le acque territoriali libiche. Dopo essere saliti a bordo e averla ispezionata - prosegue Aysa - è emerso che apparteneva a 'Medici senza Frontiere'". Bonafede chiedi danni e sopratutto chiedi che Formigli e MSF chiedano scusa al M5S
  • Eposmail. ,, Utente certificato 8 mesi fa
    BOLDRINI spiegaci qual'è il tuo programma. Non mi piacciono i nemici dell'italia.
  • Pier luigi 8 mesi fa
    senza parole..E solo ieri MSF attaccava il M5s e bonafede dicendo insieme a quel propapagandista Pd in quota alla 7 .. che crollo dei finanziamenti era dovuto alla propaganda anti ONG..Tutta colpa.. di Chi? Bonafede chiedi danni e sopratutto chiedi che Formiglie e MSF chiedano scusa al 5S
  • Clesippo Geganio Utente certificato 8 mesi fa
    perchè le ONG portano i migranti solo in Italia e non in Tunisia, Spagna, Malta, Albania ecc..., oppure direttamente nel rispettivo Stato d'appartenenza delle navi-ONG?
  • Pier W. Utente certificato 8 mesi fa
    Le ONG in questione si possono situare al 3° livello del progetto contro l'Italia perché (inconsapevolmente?) si stanno rendendo esecutori di azioni eversive promosse da non si sa ancora chi. Non arrivo a pensare che siano al soldo dei trafficanti. I trafficanti sono il 2° livello del progetto del eversivo. Bisogna arrivare al 1° livello, ai mandanti di questa occupazione che darà all'Italia il colpo di grazia.
  • Umberto Tordone Utente certificato 8 mesi fa
    altro che "alcune ONG" !!!! Qui Siamo di fronte ad una vera e propria organizzazione di presunto soccorso che strafregandosene di leggi, regolamenti e norme marittime e non, stanno operando a pieno regime per rovinare una nazione ... già sufficientemente immersa nello sfascio più assoluto ! Sono oltremodo penose - poi - le lamentazioni ottuse di boldriniani e savianiani che evocano salvataggi di poveri naufraghi e continuano s spargete balle e ribaltamenti di verità... riuscendo persino nell'intento di mobilitare il csm contro l'ottimo Zuccaro.... UNICA ISTITUZIONE AD AVER COMPRESO L'INGHIPPO ! !!! Stramaledetti buffoni e bugiardi !! La cosa terrificante e nauseante é che tutti costoro, assieme alla immancabile informazione di regime, sicuramente NON MOLLERANNO L'OSSO dell'azione umanitaria... continuando ad inventarsi bufale e storielle per sviare relativamente allo "sconcio in corso" !!!!
  • Clesippo Geganio 8 mesi fa
    ma certo!!! Perché cercare le prove se sono palesi? Come quello che cercava il cappello che aveva sulla testa!!! 1- Le navi che stazionano più o meno nei soliti punti ben visibili a poche miglia dalla costa libica non fanno altro che incentivare e facilitare il traffico di vite umane. 2- quelle navi costano agli "armatori" qualcuno le paga mentre altri ci guadagnano. 3- lo sbarco nei centri d'accoglienza italiani sono fonte di guadagno per chi li gestisce. Tutti gli "addetti ai lavori" hanno interessi più o meno leciti, perché dovrebbero interrompere la filiera?
  • MK ROMA Utente certificato 8 mesi fa
    Aò!!! Ma all'uffingdon bost gli è andato di volta il cervello che pubblica queste notizie?!
  • Monica. vi 8 mesi fa
    Stamane il giornale riportava la notizia che nel vicentino esponenti dei 5 stelle risultavano soci delle società che gestiscono migranti per un giro di milioni di euro. Dopo un po' di ore la notizia non l'ho più trovata. Io cmq non ci credo. Hanno paura di questo movimento. Farebbero di tutto pur di non mandarli al governo. Saluti a tutti.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus