Renzie: fuori i nomi #fuoriinomi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

fuorinomi.jpg

Siamo arrivati alla vigilia delle votazioni per la presidenza della Repubblica e solo una cosa è certa: i nomi dei pretendenti saranno decisi da due persone che discuteranno nel chiuso di una stanza candidature e vantaggi (anche e soprattutto personali). La negazione della democrazia. Il duo Berlusconi/Renzie in attesa di fondare ufficialmente il Partito Unico della Nazione, che già esiste e vota insieme in Parlamento sin dal primo incontro al Nazareno di un anno fa, (auguri!!!) detterà ai suoi nominati incostituzionali in Parlamento i nomi da votare dai quali uscirà il Presidente del Nazareno, scelto quindi da un condannato in via definitiva che in cambio riceverà la grazia attraverso la legge della delega fiscale e l'assicurazione che la sua concessione per le frequenze nazionali non verrà toccata. Le opposizioni non esistono in questo disegno. E' un baratto, un mini comitato di affari, un suk. Le opposizioni sono chiamate in causa dal magnifico duo solo per ricattarsi a vicenda, se serve, e spuntare qualcosa, come è successo per il voto per la legge elettorale. I nomi che avrebbe fatto il M5S sarebbero stati tutti scartati come lo furono nel 2013. Per questo chiediamo a Renzie prima che inizino le votazioni la rosa di nomi che si appresta a presentare, come ha ribadito più volte, in qualità di presidente del partito di maggioranza, per proporla ai nostri iscritti in Rete e farla votare. Toc, toc, Renzie batti un colpo di democrazia. Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio

Cerca il banchetto per firmare contro l'euro più vicino a te cliccando su questa mappa:
banchettieuro_d.jpg

PS: Il tuo contributo per il referendum sull'uscita dall'euro è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Parsifal 2 anni fa
    Caro Beppe, tu che lotti per il bene del popolo italiano, apprezzo il tuo impegno in nome della democrazia, per individuare il Presidente della Repubblica tramite voto web ma perchè perdere tempo con questa chimera invece di batterti affinche le camere approvino la votazione diretta del presidente come avvine nelle repubbliche che contano vedi Francia e USA. Al momento in Italia la democrazia non esiste lo dimostra il golpe attuato da Napolitano alla vigjilia del voto di fiducia al governo Berlusconi quando nominò 6 senatori a vita di sinistra per farlo cadere. Allora dimostrami di essere una persona onesta e prenditi la responsabilità di batterti per l'elezione diretta del Presidente.
  • francesco degni Utente certificato 2 anni fa
    il prossimo presidente della repubblica??? sempice esce da questa EQUAZIONE::: 1..BERLUSCONO ED ALFANO. deve essere una personalità dell'area di centro destra. 2..renzi..deve essere una scelta condivisa, ma il nome ve lo dico dopo la terza votazione. 3..alla quarta devono convergere tutti i voti di forza italia e del pd oltre i collaterali. 4..il nome sarà 'gianni letta''già da tempo concordato,in cambio del voto di forza italia per l'itallicum e le controriforme costituzionali. 5..un consiglio ai cinque stelle ..votate per letta alla prima votazione , disinnescherete l'effetto sorpresa che renzi vuole mettere a frutto dalla quarta votazione. naturalmente on lo voterete più dalla seconda.
  • Marco Mascagni 2 anni fa
    Io starei attento a Violante. E' sospetto il fatto che il suo nome non venga fuori, tra i papabili, da un po' di tempo. E' un ex-comunista, e va bene anche a B.
  • Romano Meozzi 2 anni fa
    Renzi vuole mandare nulle tre votazioni, per l'elezione del presidente della Repubblica... Il movimento e le minoranze democratiche di questa repubblica potrebbero utilizzare queste consultazioni per suggerire, votare e sostenere tre candidati di " peso " internazionale , condivisibili da persone come me simpatizzanti del movimento e dal movimento stesso ... Io suggerirei prima votazione EMMA BONINO , seconda votazione ROMANO PRODI , terza votazione GUSTAVO ZAGREBELSKY ! Che ne dite?
  • JACK A. Utente certificato 2 anni fa
    Il momento del voto si avvicina e Renzie ha spiegato che farà un mome solo da votare al quarto scrutinio.. per le prime tre votazioni che richiedono la maggioranza dei 2/3 faranno scheda bianca. Scusate la mia domanda, come voteremo noi del M5S?
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Possiamo votare i "nostri" candidati ? Inutile attendere ancora e soprattutto che cosa speriamo da questi ipocriti ?
  • Lucio Zoppirolli Utente certificato 2 anni fa
    Vogliamo Rodotá o Zagrebelsky, non nomi e rose del PD! Mi raccomando, niente cazzate!
  • Carlo Coretti 2 anni fa
    Non sono d'accordo sul non presentare dei nomi. La scorsa volta è sembrato come se il movimento fosse in "ritardo", come se stesse presentando qualcosa all'ultimo secondo. Ogni "partito" presenti il proprio candidato.
  • Mirko Pellizzi 2 anni fa
    Domanda: ma se nessuno dei candidati proposti dal PD piace che si fa verrà votato il meno peggio? Secondo me un vostro nome dovreste farlo
  • angelod 2 anni fa
    CASSINI
    • gianni dusi 2 anni fa
      buonasera, vorrei iniziare ringraziando il movimento per avermi fatto avvicinare alla politica anche se discordante di alcune vostre idee e soluzioni.( lontano anni luce da tutti gl' altri partiti). grazie. attenzione a non entrare nel loro gioco. il sistema giuridico / politico / monetario presenta delle lagune incolmabili ed è per questo che non è possibile migliorare o riparare il nostro sistema. dal mio punto di vista c'è solo una strada da percorrere, è mettere mano al sistema monetario che di conseguenza toccherà con un effetto domino tutto il resto. ( gira tutto in torno hai soldi ). abbiamo bisogno di regole rigide ma che tutti siano in grado di rispettare. parliamo dalle tasse: le tasse vanno identificate, quantificate e ripartite. identificandole si definiscono le esigenze di un popolo, pubblici servizi e inevitabilmente si andrà a toccare la costituzione italiana. quanto costa ogni singolo servizio? chi e quanto può pagare? far pagare i più agiati che inlegalmente o legalmente avvalendosi di regole ingiuste hanno fatto fortuna,togliendo alla classe più debole, mettere le grandi aziende in condizione di non poter chiudere a loro piacimento, guadagnare il giusto per loro e per i dipendi, prendendoci parte della proprietà qualora siano aiutate dallo stato italiano ( es. fiat o parmalat ), ma sopratutto come si fa a chiedere soldi a chi non ha nulla? politica : il vero politico non dovrebbe avere il potere di decidere, dovrebbe studiare le soluzioni migliori e consigliarle al popolo, ed ogni singolo cittadino può esprimere la propria preferenza. eviteremmo corruzione e pericoli per chi è al servizio di un popolo mettendo le forze a loro protezione a sorveglianza dei spostamenti monetari. Il discorso è molto ampio, troppo, ed i caratteri sono estremamente pochi per continuare, ma voi pensateci e mi raccomando di scendere in piazza per dei confronti civili. il web aiuta ma solo la folla può cambiare il corso degli eventi. cordiali saluti
  • oreste palmieri 2 anni fa
    buongiorno credo che prima di fare qualche nome sarebbe opportuno individuare un profilo che rappresenti in pieno il popolo italiano e che sia stato esterno ai palazzi della politica;un profilo basato su: sacrificio responsabilita capacita di andare oltre gli ostacoli non essere stato mai allineato ad un indirizzo politico onesto,leale e sinteticamente diretto e che sia noto all'estero tutte qualita' dimostrabili da fatti concreti; poi per qualche nome in tal senso: perluigi d'avico chiara saraceni piero angela carla fracci dino zoff alessandro zanardi Mauro Corona Della valle nomi di valori ce ne sono tanti altri ancora ,ma vanno sempre individuati con esattezza e con evidenza dei fatti realizzati; ed infine al consocenza istituzionale e' un riferimento falso,basta osservare gli attuali componenti dell'attuale governo e le loro vaghezze-superficialita ed incompeetnza saluti
  • L'Oracolo 2 anni fa
    Ma facciamo chiarezza, PD partito di centro destra e fondare un nuovo partito di centro sinistra, facile no?
  • Mauro T. Utente certificato 2 anni fa
    Ma che fine hanno fatto LE QUIRINARIE ???
    • Luca P. Utente certificato 2 anni fa
      Leggi sotto, non si fanno perché non servirebbero a niente!
  • Luca P. Utente certificato 2 anni fa
    Ma lasciate perdere! Tanto lo sappiamo che sarà eletto il presidente scelto da Renzi e Berlusconi! Tutto tempo sprecato questo, come per la nostra legge elettorale che sta in un bel cassettino ad ammuffire!
  • angelo v. Utente certificato 2 anni fa
    Non sono mai stato un fautore delle alleanze con altre forze politiche in Parlamento ma, come si dice, a mali estremi.....Nel caso dell'elezione del presidente della repubblica perchè non pensare ad una alleanza con SEL, dissidenti del PD ed altri dissidenti (ovviamente non di destra) per creare un patto per imporre un Presidente non Berlusco-Renziano?
  • raffaele arnesano 2 anni fa
    IL MOVIMENTO E' ancora il primo partito e quindi ha il dovere morale di dire la sua prima di tutti.DI QUESTO NON MI SEMBRA CHE SE NE ABBIA PIENA COSCIENZA.LA MAGGIORANZA PARLAMENTARE DEL PD E' SOLO TECNICA E DOVUTA AD UNA LEGGE TRUFFA FRA L'ALTRO DICHIARATA INCOSTITUZIONALE.SI PROPONGA All'INTERO PARLAMENTO UNA PERSONALITA' COME RODOTA'/IMPOSIMATO O UNA (MALE MINORE) COME PRODI E VEDIAMO L'EFFETTO CHE FA'.COMUNQUE CI SI SAREBBE FATTO CARICO CORRETTAMENTE DELLA RESPONSABILITA' CHE MILIONI DI CITTADINI HANNO AFFIDATO AL MOVIMENTO.LE TATTICHE STRUMENTALI SI LASCINO AGLI ALTRI.E' ORA CHE IL MOVIMENTO ASSUMA CONVINTAMENTE IL RUOLO AFFIDATOGLI DAGLI ELETTORI E COMPIA COSì IL SALTO DI QUALITA' NECESSARIO.
  • Alberto Ragazzi Utente certificato 2 anni fa
    qualcuno pensa che nelle nostre TV usate da loro riusciremo a fare sapere agli Italiani la verità ? la verità è solo la loro sono 2 decenni che il vecchio signore truffatore malato di manie di onnipotenza campa di una rendita parassitaria con le nostre antenne c'è qualcuno che lo dice agli italiani ? la metà degli italiani non votano perchè incapaci e socialmente morti questa è la verità, e nei guai ci siamo per questi ultimi non per colpa di quattro politici corrotti e servi di mafia cordiali saluti
  • Morena . Utente certificato 2 anni fa
    E' grave! in assoluto gravissimo! che un pregiudicato frodatore dello Stato e un "tronfione non eletto da nessuno",dirigano il Paese "orchestrando" su tutto.., e adesso anche! sul "nome" delle quirinarie già impastato nel nascondiglio del Patto del Nazareno??!! NO! fuori i nomi! "fuori loro tutti! i delinquenti dalla politica"!! questo si! è normale!!!
  • Simone B. Utente certificato 2 anni fa
    RENZI, l’Art. 18, il Senato e il calcio nel sedere… Come succede da tempo le notizie importanti passano in silenzio così come la notizia di mesi fa che la Francia ha un nuovo ministro x economia. Il 36ne rampante Macron, è bastato si insidiasse e nel giro di qualche gg la Francia dichiara il fuori deficit 4.2% e di fatto cambia il copione in Europa. Ma chi è Macron? Basta cliccare su Google e salta fuori “Ex banchiere Rotschild” x chi non sa chi è p.f cliccare “il potere dei r” x averne un idea. Ma la domanda che dovremmo farci è “SE IN FRANCIA né hanno MESSO UNO DIRETTAMENTE in ITALIA CHI PENSATE CI SIA ?” Vai poi a capirne il fine. Pensare Renzi come il mastro PD è un errore politico grave. Purtroppo quando ce ne accorgeremo sarà troppo tardi, lui è come lo yogurt. Lo capisce anche uno fesso che la corruzione c’era prima e ci sarà anche dopo, il problema è che non c’è mai stata una II repubblica perché non è mai terminata la prima. Chi si è bevuta la sua fine con arrivo di Berlusconi? Tutti Il tempo di togliere l’art.18 poi il senato e chi lo ha messo lì gli darà un bel calcio nel sedere. Chiaramente sarà fatto tutto in maniera elegante con qualche incarico di prestigio ma la sostanza è quella e il dopo sarà peggio. Ma attenzione x il peggio servirà che ci siano tanti e meglio se inconsapevoli che gridano “Fuori dall’euro”. Ancora una volta una soluzione semplice ad un problema complesso, in maniera che nessuno capisca davvero cosa fare. In Grecia non la bevono. Sta già succedendo? Renzi abolisce l’art.18 pensate se lo avesse fatto Berlusconi che casino e solo 2 gg dopo S&P ci mette BBB-. Ma reggetevi il bello deve ancora arrivare almeno fino a quando non aboliranno il senato. Ma la domanda è sempre perché? Prendere tanti voti che serve se poi non si sa come usarli. Il M5S ci sta cascando in pieno e fa a gara con Salvini, bel referendum “fuori dall’euro”. Una grande soluzione, un Italia in Lira con un bel debito in Euro. Sai che risate che si farà Rotschild.
    • Doriano B. Utente certificato 2 anni fa
      La parte maggiore del debito è regolato dalla legge italiana, quindi sarebbe convertito in lire.
  • Bruno De Biaggio 2 anni fa
    Dateci una rosa di nomi per avere il tempo di conoscerli e di sceglierli. Dimostriamo ai partiti come si gioca a carte scoperte. Loro non lo sanno fare. W M5S.
  • Gianni Gutti Utente certificato 2 anni fa
    MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO! PERCHE' MI VERGOGNO? BASTA VEDERE DA CHI E' GOVERNATO IL NOSTRO PAESE! ADESSO PROPONGONO I SOLITI PARASSITI DELINQUENTI PER LA POLTRONA DEL QUIRINALE? E ANDIAMOLI A VEDERE: 1) AMATO QUANDO ERA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO AFFERMAVA CHE GLI ITALIANI FANNO UNA VITA AL DI SOPRA DELLE LORO POSSIBILITA' E ALLORA IMPOSE L'I.S.I. IMPOSTA STRAORDINARIA SUGLI IMMOBILI , POI DIVENTATA ICI POI TASI+ IMU INSOMMA I PROPRETARI DELLA PROPRIA CASA PAGARE L'AFFITTO AL GOVERNO "LADRO" - POI TOLSE UNA PERCENTUALE SUI CONTI CORRENTI BANCARI " CHE LADRO" ADESSO L'AMATO PRENDE 31.000,00 EURO DI PENSIONE AL MESE E SICCOME E' POCO QUEL PARASSITA DI NAPOLITANO LO HA NOMINATO CAPO DEI DIRIGENTI DELLA CORTE COSTITUZIONALE E COSI VIENE RETRIBUITO CON 460.000,00 EURO L'ANNO. TOTALE DEL REDDITO DEL PARASSITA AMATO : 866.000,00 EURO. CHE LADRO. 2) PRODI UN ALTRO PARASSITA CHE INIZIO A SVENDERE E SMANTELLARE L'INDUSTRIA ITALIANA : L'ITALSIDER, L'I.R.I., LA SME E TANTE ALTRE AZIENDE, REGALO PERFINO L'ALFA ROMEO AGLI AGNELLI. 4) CASINI?? LO DICE ANCHE IL SUO COGNOME QUELLO CHE E' UN ALTRO PARASSITA. 5) LA FINOSCCHIARO ? MA NON HA IL MARITO INQUISITO PER ESSERSI ACCAPARRATO UN APPALTO PUBBLICO SENZA PARTECIPARE ALLA GARA?? APPALTO DA MILIONI DI EURO. POVERINA LA FINOCCHIARO VA AL SUPERMERCATO E IMPONE ALLA SUA SCORTA "CARABINIERI" DI SPINGERGLI IL CARRELLO DELLA SPESA. MI FERMO QUI PERCHE' MI VIENE LA NAUSEA. CHI DECIDE LA NOMINA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA?? RENZI E BERLUSCONI?? ALLORA IL BERLUSCONI HA 2 CONDANNE SUL GROPPONE OLTRE AD AVER AVUTO COLLABORATORI MAFIOSI E CONDANNATI: PREVITI, MANGANO,DELL'UTRI. BE FA PROPRIO SCHIFO SIA COME UOMO CHE COME POLITICO. IL RENZI NON E' COLUI CHE NEL SUO DISCORSO AL PARLAMENTO EUROPEO DISSE CHE LE FAMIGLIE ITALIANE SONO BVENESTANTI?? A LUI RICORDO 44% DISOCCUPAZIONE GIOVANILE, 13% DISOCCUPAZIONE ADULTA, CASSINTEGRATI, ESODATI E 50 MILA FAMIGLIE CON SFRATTO ESECUTIVO. COSI STANNO BENE GLI ITALIANI?? RENZI SEI UN ALTRO LADRO
    • Gianni Gutti Utente certificato 2 anni fa
      A franco sei solo il sostenitore di politici parassiti, magnacci, papponi,tangentisti,assatanati di denaro pubblico , affamatori del popolo, insomma sei un complice di politici della massima disonestà che sta rovinando l'Italia.
    • Franco 2 anni fa
      E I VOSTRI NOMI DOVE SONO ? AVETE ROTTO, STATE SEMPRE ALLA FINESTRA A CRITICARE E NON FATE MAI UN CAXXO !!
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Di che ti vergogni? Si vergognassero quegli Italiani che non lo hanno capito, o peggio che fanno finta di non capirlo o sta bene loro così!
  • vitoc. 2 anni fa
    Giuliano Amato, Romano Prodi, Enrico Letta, Mario Draghi,Guido Carli, Scaroni ecc..... sono tutti citati sul libro di Daniel Estulin come appartenenti al Club Bil.....g. Nella prossima edizione sicuramente ci leggeremo anche il nome del Bomba. E' questo Club a scegliere i nostri governanti.
  • claudio renzi 2 anni fa
    Se Renzie vi da i nomi è scemo. Non mi sembra che lo sia.
  • enry.g 2 anni fa
    Accetto scommesse. Faccio un nome....... G.Amato. Personaggio caro a bettino,silvio ed anche a matteo.
    • Gianni Gutti Utente certificato 2 anni fa
      Amato?? il massimo parassita strozzino che ha dissanguato il popolo quando era presidente del consiglio.Amato 31.000,00 euro di pensione mensile e dopo la nomina di capo dei dirigenti della corte costituzionale altri 460.000,00 euro l'anno di stipendio. bisognerebbe mirarlo vivo questo parassita.
  • antonino giarraputo 2 anni fa
    HANNO IL CORAGGIO E LA FACCIA TOSTA DI FARE IL NOME DI AMATO. SONO SENZA VERGOGNA. BATTIAMOLI CON L'ONESTA', NON SANNO COSA SIA.
  • bibo 2 anni fa
    GIANNI RIVERA campione di calcio e stile ex politico impegnato nel sociale sa dire di no scheletri nell`armadio probabilmente assenti GIANNI RIVERA for president
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Perchè non Enza Sampò, allora? Stesso profilo da costituzionalista di Rivera.
  • claudio ferrero 2 anni fa
    MA PERCHE' NON BLOCCHIAMO IL PAESE , ORMAI I TENTATIVI DEL NOSTRO MOVIMENTO , ANCHE SE GIUSTI ED ONESTI NON VENGONO PRESI IN CONSIDERAZIONE DA QUESTI LADRI , L'UNICO OBIETTIVO LORO E STOPPARCI SEMPRE ED OVUNQUE CONTINUIAMO A FARE QUELLO CHE FACCIAMO MA ANDIAMO OLTRE , ALTRIMENTI COSTORO PERCEPISCONO CHE DOPO QUESTO , NON LI SFIORA PIù DI TANTO . SE GUERRA DEVE ESSERE GUERRA SIA. BRUTTA QUESTA CONCLUSIONE , MA OGGI LA VEDO COME L'UNICA SOLUZIONE PER AIUTARE LA POVERA GENTE A VARIARE IN FUTURO IL LORO ATTUALE DISAGIO
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Al di là di altre considerazioni, mi sai citare una guerra (per di più civile) da cui la "povera gente" ha tratto vantaggi e non è stata la prima vittima?
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Stiamo perdendo tempo ! Facciamo i nostri nomi, anzi li faccia la rete degli iscritti e non aspettiamo oltre le baggianate di questi falsari della Politica. Le Quirinarie furono un messaggio straordinario, non capisco perchè aspettare. Ci bocciano i candidati ? Pazienza !
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      E dopo che hai detto "Pazienza" cosa succederebbe? Chieditelo.
  • CORRADO PADOVANI Utente certificato 2 anni fa
    SCUSATE MA CREDO DI ESSERMI PERSO QUALCOSA. BERLUSCONI NON È STATO INTERDETTO DAI PUBBLICI UFFICI?
    • Luca P. Utente certificato 2 anni fa
      Il Nazareno non è un pubblico ufficio anzi, è moooolto privato!!
  • MARY S. Utente certificato 2 anni fa
    Mi raccomando, non dimenticatevi di inserire tra le possibilità di scelta :"NESSUNO DI QUESTI" *****
  • Walter Zaccagnini 2 anni fa
    Se io non fossi un pensionato e se avessi qualche anno in meno, sicuramente, me ne andrei in qualche altra nazione dove la parola democrazia ha ancora un significato! ...punto!!!
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      La democrazia se uno non ce l'ha, se la può dare: insieme agli altri come lui. Poi c'è da mettersi d'accordo su cosa si intende per democrazia.....ce ne sono svariati modelli.
    • silvana carotti 2 anni fa
      e dove se è lecito?
  • marco roba 2 anni fa
    Una lucida declinazione di eventi susseguiti all'incontro tra il PD e il movimento 5 dita , cosa a fatto il movimento per opporsi alla situazione attuale. Penso che essersi fidati e aver appoggiato tanti esagitati inconcludenti sia stato scivolare verso la melma della palude,non sono i politici ad essere cadaveri ma ormai siamo noi in decomposizione
    • Valerio Litta Utente certificato 2 anni fa
      La colpa semmai è degli elettori italiani, come sempre.
  • pallotti vito 2 anni fa
    Non ricevo più, sulla mia posta elettronica, le comunicazioni del blog. Potete dirmi il perché? Grazie.
  • Andrea C. Utente certificato 2 anni fa
    mi dispiace per l Italia ma si sono già messi d'accordo il fiorentino e il pregiudicato capo supremo d'Italia col suo erede Renzi hanno già tutto scritto e non solo il presidente sveglia italiani continuate a votare questi pezzi di merda e non cambierà mai niente continuate a buttare merda sul movimento e avanti così bravi italiani popolo di pecoroni che non cambieranno mai
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Ma che hanno indetto le elezioni e non me ne sono accorto? E nel frattempo?
  • Vittorio Grondona 2 anni fa
    Io penso che nel complesso dell'operazione di nomina del nuovo Presidente della Repubblica sarebbe buona cosa richiedere da parte di tutte le forze in Parlamento un riunione di vertice dove i rappresentanti delegati possano dire la loro e trarre le conclusioni del caso. Se non ci sarà l'accordo, come del resto allo stato attuale è cosa molto probabile, rimane pur sempre la traccia trasparente di buona volontà politica. Il Governo dovrebbe starsene fuori. Giocare da soli non penso che sia un buon comportamento. Giocare poi solamente in due, addirittura nel massimo segreto del Nazareno, mi sembra una pratica di prepotenza medievale.
  • Valerio Litta Utente certificato 2 anni fa
    Alcune considerazioni: - non è che Renzi non prenda in considerazione dei nomi scelti dal Movimento 5 Stelle, Renzi non prende proprio in considerazione il Movimento 5 Stelle e di sicuro ignorerà la vostra richiesta; - se anche prendesse in considerazione questa richiesta ci sono da fare delle considerazioni: se al PD fosse passato per la mente di presentare qualcuno più presentabile tra gli impresentabili ora non lo farà, se anche lo facesse tutto è già deciso, potrebbero votarsi il loro candidato (PD e Forza Italia già al primo turno) - se l'intenzione è stanarli per dimostrare qualcosa, è inutile (Prodi che me e molti credo non gradirebbero, nonostante potrebbe essere il meno peggio tra i nomi scelti dal PD, sono stra sicuro che non sarà presentato) Mettiamoci il cuore in pace, al momento comandano loro, hanno già deciso tutto loro, noi vogliamo il nostro sondaggio, vogliamo le quirinarie. Poi per carità, se per assurdo presentassero un nome presentabile, ben venga.
  • matteo rappo 2 anni fa
    Nonostante sia un sindacalista io voterei Landini,sicuramente certe porcate di decreti non li firmerebbe!w*****
  • per filo e per segno 2 anni fa
    Ancora c'è qualcuno che si chiede perchè una quota importante di elettorato non si aggrega al P5*****? Perchè non si sono uniti, perchè sono rimasti a casa, perchè hanno votato SEL o Rifondazione? Io dico che sarebbero venuti in molti di più e che probabilmente il M5* avrebbe ottenuto l'incarico di Governo e successivamente vinto le Europee. Ma non sono venuti perchè - e solo un sonnambulo o un fanatico non lo vedono - quello che fu il MoVimento NON era una casa di vetro, era padronale....eh si, già da allora. E questo cozzava malamente con la rivoluzione democratica diretta propugnata. Il processo poi ha avuto una impennata formidabile dopo le Europee e dopo un evento minaccioso per Beppe...che non sapremo mai, ma che c'è stato. Inoltre è stata sempre più evidente la presa del pallino da parte di Casaleggio...e tanto clamorosa la svolta politica che ha portato il MoVimento ad essere il Partito5*. Ma qui (con questo Post dico e dopo tanti terribili altri) siamo altro e oltre: siamo ai Borgia: compatibilità col Sistema e veleni e coltellate all'interno. C'è anche Lucrezia, che però ha un altro nome-cognome....ma la figura e l'attività sono quelle! Ah a proposito, neppure più mezza parola sulla Legge Fornero...eh ma si sa, la politica...eh! (A)
  • Nicola Cassano 2 anni fa
    Mi auguro che il duo Renzi-Berlusconi tornino sulla terra e abbiano il coraggio civile e democratico di far conoscere la rosa dei candidati per la presidenza della Repubblica! Ho i miei dubbi nel loro senso della democrazia e del rispetto del popolo italiano. Spero che presto per loro ci sia il "redde rationem"! Nicola.
  • simone m. Utente certificato 2 anni fa
    Bisogna metter Renzi con le spalle al muro.. proporre dei nomi nostri, dare la disponibilità a valutare le loro proposte. ma gridarlo a tutti gli italiani, dirlo in tv ripeterlo fino allo sfinimento per non dare poi alibi ai piddini. Invece mi sembra che si stia temporeggiando troppo, e alla fine rimaniamo fregati
  • Elena R. Utente certificato 2 anni fa
    Io la vedo così, se non ci decidiamo a mettere i piedi per terra. Loro presenteranno il solito nome colluso con malaffare e delinquenza, noi il nome di altissimo profilo. Scena già vista con Rodotà. Esito scontato: si voteranno il clone di Napolitano. E ne verrà fuori un settennato che quello appena trascorso ci sembrerà una vacanza alle Maldive. Secondo scenario. Ci decidiamo a presentare un nome che non sarà il massimo ma per lo meno eviterà il peggio. Qualcuno che possa mettere insieme i malpancisti, i malcontenti, i giuda, i desiderosi di vendetta. Che so io: Emma Bonino? Lo so, è ammalata, ma era giusto per fare un esempio. Dopo e solo dopo ti metti alla finestra a vedere come reagiscono. Ti conti, ci contiamo, vediamo che peso si può avere in Parlamento. La politica non sempre è l'arte di realizzare il meglio, a volte è solo la saggezza di ottenere il meno peggio.
  • giuseppe di giovanni 2 anni fa
    Ragazzi.... Voglio lanciare una proposta: GIANCARLO CASELLI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA...... Fuori i commenti!!
  • ARNALDO BALASSI 2 anni fa
    Il nostro Paese ha bisogno di riscattarsi di fronte al mondo intero, rispetto al ventennio che ci ha visto degradare sul piano morale, legale e politico. Per questo è necessario avere un Presidente della Repubblica che incarni queste virtù al meglio delle sue potenzialità e che rappresenti simbolicamente il riscatto morale del Paese. L’unico uomo, ritengo, che possa rappresentare, in questo senso il meglio, è l’uomo che passerà alla storia del nostro Paese, non solo per il ruolo che ha ricoperto come integerrimo rappresentante della legge e che ha tentato di dare un contributo rigeneratore alla nostra politica, ma anche per il suo senso civico e culturale, non ultimo per il suo motto che anch’esso passerà alla storia “RESISTERE, RESISTERE, RESISTERE” . Quet’uomo è Francesco Saverio Borrelli. Invito pertanto tutti i cittadini, ed il M5S, a sostenerlo nella candidatura a Presidente della Repubblica. Differenziamoci dalla putrida politica e puntiamo a rappresentarci al meglio di fronte ai cittadini stanchi del luridume politico che li soffoca.
  • Giovanni Allegra 2 anni fa
    seconda opzione Landini.
  • Edoardo C. Utente certificato 2 anni fa
    Io riproporrei lo stesso post domani. Pare che Renzie non abbia sentito il toc toc. Forse dobbiamo bussare più forte? Dai che non vedo l'ora di sentire la rosa dei nomi e dopo aver vomitato, cliccare con tutta la gioia nel cuore NO!
  • Claudia M. Utente certificato 2 anni fa
    E insomma...Un po' di pazienza!!! Tra cinque mesi schiafferanno fuori i nomi no?... Cari miei, scherzi a parte mi sa che la battaglia è ormai perduta...Del resto era de tutto immaginabile che la configurazione sarebbe stata questa. Fin dall'inizio, indipendentemente da tavoli di trattativa streeming o lettere di risposta... Ora sono solo curiosa di vedere quanti accuseranno il PD di ostracismo nei confronti del M5S...No perché il contrario sembra avvenire con una certa frequenza nonché celerità..
  • KKKSS 2 anni fa
    MA CHE CAZZO CHIEDI?? DEVONO CHIEDERE LORO!!! CHE STRAZIO DI CAPO POLITICO SEI..IL MOV 5S HA BISOGNO DI DECISIONE NO DI ATTENDISMO.L AVENTINO PORTA MALE..SE QUEI TRECENTO DEPUTATI ERANO UN MANOPOLO DI UOMINI PRONTI A TUTTO ORA IL MOV SAREBBE AL POTERE..ABBIAMO A CHE FARE CON DELLA MARMAGLIA SUBUMANA DEGNA DEL GPL UN POPOLO UN MOVIMENTO E DEGNO DI VIVERE SE E CAPACE DI IMPORSI.ALTRIMENTI E DESTINATO ALL ESTINZIONE...WSSW
    • Benedetta S. Utente certificato 2 anni fa
      Se sei così sicuro di quello che dici, comincia con il firmarti con un nome invece che con una sigla.
  • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
    Insisto : Antonio Di Pietro. ' l unico che ha tenuto la schiena dritta in un parlamento di pigmei ' ( non sono parole mie...) Non e' poliglotta, fa niente , con le figure che fa Renzi in giro per il mondo con il suo ' inglisc del cazzo '. Lo sappiamo Beppe che piace anche a te Tonino.
  • Savio1 2 anni fa
    Solo i gerarchi si comportono in questo modo. Un delinquente ed un porta borsa decidono chi sara' il capo dello stato. La cosa grave in oltre che il popolo e' talmente avvilito che ha perso qualsiasi nervo di ribellione. Attenti miserabili truffatori ,,evasori, furfanti e farabutti. Un popolo inferocito non conosce ragione , come la fame.Se questo popolo si scatenera' non vorrei essers nelle vostre scarpe. La cosa piu bella e' che si può innescare una rivolta globale che distrugge quel 4 o 5 % che detengono 80 % della ricchezza del pianeta.Non tutti i mali vengono per nuocere.
  • Mario 2 anni fa
    Da diversi commenti che leggo, non mi sembra che tutti abbiano capito... Quello che ho capito io è: 1 Le quirinarie non si faranno. 2 Si farà invece una consultazione sul blog per esprimere il gradimento sul nome che farà Renzi 24 ore prima del voto del 29 gennaio. 3 Molto probabilmente il movimento 5 stelle non parteciperà alle consultazioni di Renzi per il quirinale.
    • Alberto Ragazzi Utente certificato 2 anni fa
      Vedi dov'è l'errore ? comincia te a farle qualcuno ti verrà dietro, ciao
  • agostino nigretti 2 anni fa
    I Grandi Maestri Burattinai che tutelano gli interessi dei padroni del mondo,non hanno tralasciato nulla,hanno pianificato tutto con Maestria Divina.20'anni di 2'da Repubblica per fare Grande la Suddita UE affinché potesse accerchiare la Russia usando il Dio denaro per finanziare le Ex URSS da usarle come testa d'Ariete.Poi con illuminazione Celeste hanno programmato la 3'za Repubblica innalzando il Figliol Prodigo a Governare la Colonia Italia.Dato che ci sono le elezioni Greche e i Discepoli prediletti di Dio devono sostituire il loro Presidente, ecco l'intervento del Dio della Pace a annunciare la ripresa e la sconfitta della Russia,isolata-sanzionata sull'orlo del Baratro per la testardaggine di Putin non voler sottomettere il suo popolo.Per coronare il trionfo,Dio ha aperto il forziere BCE-UE-FMI e la fedele suddita Merkel arriva in Italia a sostenere il figliol Prodigo e la grande ammucchiata. Tutti i popoli del mondo devono prendere atto della potenza del vero Dio gestito dai padroni del mondo e organizzare un pellegrinaggio a Roma per onorare,ossequiare con canti di gioia le Divinità del terzo millennio.Il vecchio Dio in cui ho creduto era immaginario e mi rendo conto di essere stato un cretino a non dare retta a chi sul finire degli anni 80 mi aveva avvisato del mio cretinismo.Hanno avuto ragione loro,l'Italia è la sede strategica della Globalizzazione e la Russia senza i Maestri di mamma Fiat-Alitalia-Eni-Ecc. non ha potuto fare nulla,così adesso si trova sul baratro.Putin devi subito richiedere aiuto al suo amico Messia che lo salvi ancora una volta come aveva già fatto con il Dio delle guerre Bush.Lode e Gloria alle vere Divinità del Paradiso Romano e UE.Amen!
  • Michele D. Utente certificato 2 anni fa
    Non ce la posso fare!!...c'è chi fa il nome della Finocchiaro come "precelta" nel famigerato patto. PROPONIAMO DEI "NOSTRI" (ILLUSTRI) NOMI AGLI INNOMINABILI + I LORO (IDECENTI). MESSI TUTTI IN UN CALDERONE FACCIAMO VOTARe ALLA GENTE ATTRAVERSO WEB, TV, SONDAGGI, ECC. Che si sottopongano al volere del popolo sovrano. Dato che oggi tutti a parole sono concordi sull'elezione del Presidente della Repubblica li mettiamo alla prova.
  • scomodo 2 anni fa
    ORGANIZZAZIONE, CAMERE, SINDACATI Chiese per impotenti. Monte di pietà per pidocchi e stracci. Molti vi sono affiliati per vivere parassitariamente alle spalle dei loro gonzi compagni tesserati. Parecchi per fare la spia. Qualcuno, i più sinceri e credenti - poveri ingenui! - per andarsene in galera ad espiare la vergognosa vigliaccheria di tutti. Il grosso della massa, per pagare, sbadigliare ed attendere. -------------- Renzo Novatore (A)
  • Fabio Trisolino 2 anni fa
    Fuori i nomi dite... ormai i nomi non li fa più nessuno .. toh qualche pentito..
  • Claudio C. Utente certificato 2 anni fa
    a proposito il tg2 tutte le sere 20 secondi al movimento li concede.... gli altri LACCACULO ZERO, sarebbe bello sentire qualche notizia sulle cose fatte dal MOVIMENTO GRAZIE
  • nando . Utente certificato 2 anni fa
    Dei nomi di Renzi o del partito unico non me ne frega niente...tanto sappiamo per quali meriti vengono scelti!! votiamo noi il nostro!!gli italiani giudicheranno, come hanno fatto per Rodotà.Fanculo al partito unico!!!
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    Al TG 3 Toscana servizio sulla Merkel a Firenze. Il lecchino Renzie ha tirato tutto a lustro, qualche bandiera con falce e martello a protestare.
    • Michela Pruna Utente certificato 2 anni fa
      Questo ebetino ha idea del significato della bandiera con falce e martello,conosce la canzone tipica degli anni '70, tempo di lotta comunista!"Avanti popolo alla riscossa, bandiera rossa, bandiera rossa, avanti popolo alla riscossa bandiera rossa trionferà.Purtroppo il comunismo vero è morto coma la lotta femminista, le proteste per la guerra in Vietnam,ora esiste solo la lotta per avere il vestito firmato e l'Iphone all'ultimo grido e queste stupide bambocce si fanno anche s.......e da luridi e bavosi babbioni,fossero almeno bei ragazzi , piacevoli,vogliono fare le mignotte? Prego quella è la strada della distruzione morale e la fine del femminismo,informazione politica, sociale, economica no,nevvero???????????Signori genitori, guardate attentamente le vostre figliole e istruitele,dato che la scuola non lo fa più.Siamo in Italia, non dimenticatelo.Grazie!
  • massimo c. Utente certificato 2 anni fa
    NOOOO FUORI I NOMI NOOOOO DATE UN NOME POI SE NON VI CONSIDERANO GLI ITALIANI NE PRENDERANNO ATTO ... DATE IL MIO CIAO MASSIMO DI TORINO
  • Claudio C. Utente certificato 2 anni fa
    Tutta questa sceneggiata per eleggere chi già è stato eletto(patto del nazzareno) Beppe non dare nomi a queste CANAGLIE, tanto è tutto deciso. Fanculo a quelli che scrivono sul blog CAZZATE MANOVRATE DA QUESTE CANAGLIE (ma voi sapete dire solo no).....FANCULO Se votano PORCHERIE E BENEFICI PERSONALI SARA' SEMPRE NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO GRAZIE BEPPE,LUIGI,ALESSANDRO,PAOLA E TUTTI I RAGAZZI del MOVIMENTO A PROPOSITO S A L V I N I BASTA CAZZATE SPARATE A CASO BASTA BASTA BASTA tanto non ci crede più nessuno...........
  • Renato O. Utente certificato 2 anni fa
    Giustissimo chiedere al PD che finalmente scopra le carte, non tanto per rispetto al M5S, ma per rispetto agli italiani. Purtroppo, abbiamo di fronte straordinari giocatori di poker. E gli italiani lasciano fare, si bevono perfino la barzelletta che “governa chi ha vinto le elezioni, ma le riforme si fanno insieme all’opposizione”. In realtà, sta governando un partito che non ha avuto una maggioranza chiara dalle elezioni, e le riforme le stanno facendo insieme ad un unico partito di opposizione, prendendo a schiaffi tutti gli altri.
  • Bacia Mano Utente certificato 2 anni fa
    TR4VAGLIO presidente!!!
    • paolo boccali Utente certificato 2 anni fa
      per me, no a chi è un giorno pro e un giorno contro.
    • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
      no grazie, di euristi e inchinati alla merkel ne abbiamo le xalle piene!
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    Via libera oggi anche all'emendamento presentato dal dem Ugo Sposetti, sul quale in un primo momento il governo aveva dato parere negativo: la norma stabilisce che quando un partito presenta al ministero dell'Interno la sua lista elettorale corredata dal simbolo deve depositare anche uno statuto. A parte il sottolineare che è un "dem" quello che ha presentato l'emendamento (minorato PD), occorrerà "darsi una regolata" sullo statuto. A meno che non si facciano altre scelte tattiche, pur possibili, quale l'astensione di massa come proposta elettorale contingente al prossimo turno, inevitabilmente preceduta dall'uscita dal Parlamento....ma questa è tutta un'altra storia.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
    nel patto del "nazareno" fu stabilito fin dall'inizio chi doveva essere il Presidente, come il prescelto sa di esserlo dal primo giorno del patto tra renzi e berlusconi. Non avrebbe avuto senso logico e pratico sceglierlo dopo, necessario per dare l'ultima mazzata alla Costituzione con l'introduzione del presidenzialismo all'americana.
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Caro Beppe capisco che tu non voglia presentare i nomi dei nostri candidati perchè non verranno mai accettati dai partiti,ma chiedere a renzi di darti i nomi,mi sembra illusorio perchè......perchè non hanno persone oneste,pulite e svincolate dai partiti. La casta è solida e l'onestà è un virus che penetra lentamente ...purtroppo. Vedrai che dovremo fare le quirinarie solo con i nostri cittadini.
  • mattia crisci 2 anni fa
    sarà il caso che incominciate a fare anche voi meno casino e più fatti. Mi sarei anche ROTTO DI VEDERVI SEMPRE DIRE NO. Che credibilità avete se i vostri candidati(scorso governo) che prima avete proposto e poi bruciati, aggettivandoli con parole offensive, almeno in questa occasione cercate di essere più seri e convogliate i vostri voti su persone accettabili.....al paese e non ai vs capricci discutibili!!!!! il calo di adesioni non vi dice nulla? un ex simpatizzante
    • adriano 2 anni fa
      Mi sembra che il sondaggio del Fatto si avvicini molto alle nostre intenzioni, a parte Magalli, che è una presa in giro e come tale deve essere considerata. Anche perchè molti di noi hanno partecipato al sondaggio.
    • adriano 2 anni fa
      E voi cercate di non rompere più con queste minchiate, cercando di difendere l'indifendibile di PD-PDL
  • Gianfranco Manca Utente certificato 2 anni fa
    se chiamato scegliere il presidente tra una rosa di nomi data da Matteo Renzi mi piacerebbe che ci fosse anche l'opzione "nessuno di questi", perché difficilmente Renzi proporrà nomi decenti. in caso contrario non voterò. saluti
    • annunziato l. Utente certificato 2 anni fa
      Hai ragione, condivido
  • maurizio p. Utente certificato 2 anni fa
    stavolta le quirinarie servono a poco, almeno ora e non perchè la voce degli elettori 5stelle non vada considerata. questi hanno raggiunto un patto e hanno una chiara forza dei numeri per cui non alla prima o alla seconda voteranno ma alla 4° magari riusciranno. Molto dipenderà dai dissidi interni di forza italia e del pd, ma sinceramente non credo in sussulti di onestà o ribellione da parte di questi. Vengono tutti dallo stesso letamaio e se si oppongono non verranno ricandidati dalla direzione centrale. Tengono tutti famiglia e senza poltrona non sanno che fare, sono tutti disperati che "hanno paura del futuro". Nessuno ha le palle di fare qualcosa in nome di qualcosa di più importante o glorioso, qualcosa (finalmente) per il popolo italiano. La bassezza e il provincialismo di questa politica non ha pari o rivali. Credo che dovremo preparaci a tempi bui, molto più bui. I ragazzi in parlamento questa volta forse se vogliono rompere i piani di B. e R. dovranno fare una cosa che non avrebbero mai voluto fare e che contravviene alla coerenza e logica del m5s: trovare un candidato comune con i dissidenti di FI e PD, per eleggerlo il prima possibile senza ( aggiungo purtroppo) consultare la base. E' una azione di responsabilità che pare in contraddizione con i principi e le idee del m5s, ma in periodi storici di cosi grossa pericolosità democratica, occorre intraprendere azioni a volte anche mettendo da parte i propri principi. Il movimento 5s deve rompere il giocattolo della casta che si autonomina e si nutre di autoreferzialismo. Il " o noi o loro" è ancora piu valido. Non possiamo sempre aspettare che da fuori venga qualcuno a salvarci. Mi auguro che i ragazzi in parlamento considerino anche questa idea che ho appena esposto per non permettere che certi tipi di conseguenze siano ancora peggiori per i noi italiani. In alto i cuori sempre e che la fortuna aiuti i "coraggiosi".
    • annunziato l. Utente certificato 2 anni fa
      Sono d'accordo con te. Il rischio che stiamo correndo con questa banda di mascalzoni è la nostra democrazia. Non serve ad un cavolo urlare solo in parlamento quando la frittata sarà fatta,bisogna essere furbi e cercare alleanze per il bene comune.
  • Paola F. Utente certificato 2 anni fa
    Avete dimenticato una persona certamente non meno influente e cioè il presidente uscente, che è il vero manovratore ...
    • annunziato l. Utente certificato 2 anni fa
      Napolitano è fuori gioco, secondo me si è calato troppo nella sua parte di garante a tutti i costi.Tanto d'aver garantito oltre misura anche un mascalzone pregiudicato che si è impossessato del paese grazie ad un conflitto d'interessi che ha utilizzato per i suoi fini e per garantirsi il potere per 20 anni grazie anche ad una corte indecente di servi parlamentari da lui stesso nominati.Da lui non mi aspetto niente.
  • Marco C. Utente certificato 2 anni fa
    Casini presidente e poi espatrio .
  • Francesca B. Utente certificato 2 anni fa
    La rosa di nomi che Renzie presenterà sarà molto probabilmente spinosa, velenosa e piena di pidocchi. Forse irrorandola con delle sostanze speciali durante la votazione si riuscirà a tirarne fuori qualcosa di presentabile.
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    Daniele Franco Ragioniere generale dello Stato
  • Giovanni C. Utente certificato 2 anni fa
    CETTO LA QUALUNQUE FOR PRESIDENT NTO' CULU !!!
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa
      ..e pippo baudo..noooo???
  • M. Mazzini 2 anni fa
    Il duo B&R non ha alcuna intenzione di condividere "i nomi" con l'opposizione. Semplicemente perché ha già deciso "il nome". Ha già scelto il nominativo del Presidente del Patto del Nazareno, il garante degli interessi del duo. Sarà un Presidente incostituzionale, che agirà per distruggere la Costituzione. Resteremo tutti inascoltati, della richiesta di Grillo e Casaleggio il duo B&R se ne fotte. Sa che si andrà alle urne nel 2018 e che ha a disposizione tre anni per sfasciare l'architettura democratica delle istituzioni, già svuotata di significato e di potere. L'Italia di oggi è la fotografia della mente malata di un megalomane non arresosi alla vecchiaia e di un giovane narciso che si specchia in questa Italia che trasuda merda da tutti i pori.
  • DANIELE P. Utente certificato 2 anni fa
    Ed alla fine diventiamo i servi del PD? Permetteteci di votare chi vogliamo noi, non quelli del PD. Io suggerisco 2 nomi Piercamillo Davigo e Gustavo Zagrebelsky
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    Il totopresidente, come tutti i giochi è truccato
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    Art. 87. Il Presidente della Repubblica è il capo dello Stato e rappresenta l’unità nazionale.
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    l'articolo 86 prevede morte e dimissioni...
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      A volte la morte può seguire le dimissioni.
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    RENDIAMO NOI STESSI EFFICACE IL BLOG (3) - ...arricchite delle motivazioni "terze" (vedi esempio di prima), arriveremmo a PRODURRE qualcosa di concreto, utile e soprattutto CONDIVISO. Quello che serve al blog, quello che serve soprattutto al Movimento. Mi scuso se a qualcuno sarò parso "pedante", ma spesso la semplicità è difficile a farsi.
  • Dino L.. Utente certificato 2 anni fa
    Presidente della repubblica. Io voto Schettino.
  • Alberto Ragazzi Utente certificato 2 anni fa
    il nome del candidato è uno solo perentorio ed impegnativo per tutti esso già trasvola e accende i cuori dalle Alpi all'Oceano Indiano SILVIO !!!!
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    RENDIAMO NOI STESSI EFFICACE IL BLOG (2) - Quando, nella vita di tutti i giorni, discutiamo con qualcuno di qualcosa, confrontiamo motivazioni diverse su concetti, idee, modalità di azione, ecc: e, se siamo normalmente dialettici, quando la motivazione "x" smonta (nel senso che integra, corregge, rettifica obiettivamente) la motivazione "y". la discussione prosegue proficua, utile, fattiva, perchè si è fatto un passo avanti, insieme, verso la definizione di una posizione finale univoca. Univoca non vuol dire che "c'è solo quella", ovvio che i vari "distinguo" e/o sfumature restano, ma invece di essere elementi di "blocco" del ragionamento sono elementi di arricchimento. Nel caso di oggi, per esempio, io sono tra i sostenitori della bontà della scelta di Beppe e Gianroberto, per motivi sia di tattica che di oggettività che di aderenza della scelta alle regole del Movimento: su questa ultima cosa, diversi hanno letto nelle loro parole che "non si fanno le quirinarie", che "il Movimento non ha candidati propri (peraltro come spiegato nel post "sarebbero tutti scartati come lo furono nel 2013"). Questo NON E' VERO, in quanto proprio nel post è scritto: "chiediamo a Renzie prima che inizino le votazioni la rosa di nomi che si appresta a presentare, come ha ribadito più volte...per proporla ai nostri iscritti in Rete e farla votare.". E' legittimo poi supporre che, accanto ad essi, verranno proposti nomi del Movimento, ma sia che ci siano o meno le quirinarie SI FANNO. Alcuni tra i commentatori di tipo C hanno proposto, nel caso vi figurassero soltanto i nomi di renzi, di inserire anche la casella "nessuno di questi": sembrerà banale, ma già questa "altra ipotesi" arricchisce il contenuto. Se riuscissimo ad essere davvero dialettici, potremmo riuscire a sintetizzare le rispettive posizioni in una, finale che, tenuto conto delle varie motivazioni in maniera sintetica (nel senso del sillogismo, ovvero laddove una "smonta" un'altra resta la prima) - segue -
  • gianfranco ferroni Utente certificato 2 anni fa
    Carissimi Beppe Grillo e Casaleggio ! Ma se il candidato alla presidenza della Repubblica ( da quello che voi dite e anch'io ne sono profondamente convinto) sara' scelto da quelle due persone che hanno sancito il Patto del nazzareno, e cioe' da Renzi e Berlusconi allora dove e' andata a finire la Democrazia ? Se si dovesse davvero verificare un fatto del genere sarebbe scandaloso ! E voi,cari amici,d'accordo con il WEB, ma non pensate che sia meglio anche andare in TV e raccontare a tutti i cittadini come stanno realmente le cose e DIRE BASTA A QUESTI SCHIFOSI VERGOGNOSI INCIUCCI . E questo se non vogliamo incominciare a suonare il REQUIEM al questo nostro bel paese. Coraggio amici SVEGLIA !
    • Alberto Ragazzi Utente certificato 2 anni fa
      caro signor Ferroni e tu pensi che nelle nostre TV usate da loro riuscirai a fare sapere agli Italiani la verità ? la verità è solo la loro sono 20 anni che lo strabiconi fara butto campa di una rendita parassitaria con le nostre antenne c'è qualcuno che lo dice agli italiani ? la metà degli italiani non vota perchè incapaci e socialmente morti questa è la verità, e nei guai ci siamo per questi ultimi non per colpa di quattro politici corrotti cordiali saluti
  • annunziato l. Utente certificato 2 anni fa
    L'ascesa di Renzi non è tutto merito suo,anche se è abbastanza furbo, tanto furbo d'aver sottratto un intero partito al controllo della sinistra del PD ormai completamente rappresentata da una masnada di coglioni.Gli hanno dato il tempo di accalappiare un buon numero di parlamentari sufficiente ad estromettere la vecchia dirigenza. Ora son cavoli nostri. Questo ragazzotto da quattro soldi,con una retorica che incanta i fessi, dietro le spalle ha tutte le lobby di questo paese che lo sostengono compreso Berlusconi con il quale già da un pezzo ha stretto dei patti indecenti.Se Licio Gelli non c'entra, di sicuro c'entra una qualche massoneria al servizio della quale è il nostro amico.Non ha fatto una sola legge di cui questo paese ha veramente bisogno (lotta alla corruzione, per esempio) Assieme ai poteri occulti si sta solo preoccupando di organizzare un colpo di stato legalizzato, sotto i nostri occhi, e con i voti di un parlamento di nominati, i cui rappresentanti prostrandosi ai suoi piedi e offrendo in c....lo, come ha detto un parlamentare di FI sperano così di essere rieletti alle prossime elezioni.Quindi,invece di preoccuparsi della democrazia che sta andando a ramengo,fanno a gara a chi lo espone meglio, il c...lo, naturalmente. Con la legge elettorale che stanno approvando, con la riforma del senato e senza un briciolo di leggi sul conflitto di interessi il gioco è fatto.Certo da una breve analisi sembrerebbe che tale legge possa in futuro far vincere il M5S. Non illudiamoci nei prossimi giorni ne vedremo delle belle. Mi auguro solo che Grillo &C.non sbaglino le loro mosse,ma ci credo poco,anche perchè fino ad ora non ne hanno azzeccata una.Cari amici quì o si ha il coraggio di far nascere un'ampissima coalizione contro questo buffone, mettendo da parte i personalismi e la convinzione che siamo i più bravi oppure per questo paese non ci sarà alcuna speranza.
    • annunziato l. Utente certificato 2 anni fa
      Grazie per il voto e buona fortuna.Annunziato
    • Sandro . Utente certificato 2 anni fa
      ti ho dato il voto. la tua è un analisi semplice ed efficace. meritava di più.ciao
    • annunziato l. Utente certificato 2 anni fa
      Caro amico le coalizioni si fanno su un programma condiviso chi ci sta ci sta, chi no che vada a farla in c...lo
    • Benedetta S. Utente certificato 2 anni fa
      Sì ma.... coalizione con chi ??!!
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 2 anni fa
      Straquoto, purtroppole cose stanno cos', poveri noi
  • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
    Antonio Di Pietro. Spero ci sia anche questo nome tra i nostri.
    • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
      Mandiamo Razzi come interprete.
    • Patrick Alexander Amato, Samara Utente certificato 2 anni fa
      Non lo capisco io in italiano, vogliam mandarlo per il mondo?
  • giuseppe timballo Utente certificato 2 anni fa
    Nell' attesa di conoscere i candidati del PD propongo di fare delle quirinarie per stabilire due o tre candidati del movimento da confrontare con i candidati indicati da Renzi nelle quirinarie finali. Se indichiamo Italiani con al I maiuscola come il sig. Cucinelli http://it.wikipedia.org/wiki/Brunello_Cucinelli per la casta sarà molto difficile spiegare agli italiani le loro scelte.
  • vitoc. 2 anni fa
    Il prossimo PdR sarà come sempre designato dal Bild...g e sarà Giuliano Amato. Perciò e' inutile perdita di tempo commentare il probabile successore di Re Giorgio I.
  • pasquino 2 anni fa
    ..vogliamo le "Quirinarie" come l'altra volta.. non aspettiamo gli scarti degli altri partiti.. siamo in grado di esprimere un nome autorevole che i cittadini condividano.. non dimentichiamoci di Rodotà..
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    RENDIAMO NOI STESSI EFFICACE IL BLOG - Uno dei limiti, almeno tale mi appare, di questo blog è dato dal fatto che la discussione che si innesca sulla base di un post difficilmente diventa produttiva, nel senso che ognuno di noi dice la sua (spesso motivandola secondo il proprio convincimento), ma difficilmente si giunge ad una "sintesi". Non intendo una sintesi, in termini numerici, di "maggioranza" o "minoranza" rispetto all'assunto del post: mi riferisco ad una sintesi dialettica delle idee esposte: provo a spiegarmi meglio. Un post, qualsiasi, afferma A: i commenti possono essere (almeno di norma) A (sono d'accordo), B(non sono d'accordo) e C (diciamo "altra possibilità"), con loro motivazioni. Se prendiamo ad esempio questo post, in esso si afferma: "Grillo e Casaleggio hanno deciso che, se e prima di indire le quirinarie del Movimento in rete, è opportuno chiedere a Renzi la "sua" rosa di nomi per il Colle, per proporli agli iscritti e farli votare in rete": il tutto motivato da ragioni esposte, e da considerazioni che seppur non esposte sono apparse chiare o meno ai commentatori. Coloro che, nei loro commenti, sono entrati direttamente nel merito e metodo della questione sono divisi appunto nelle 3 categorie sopra esposte: A: sono d'accordo perchè...; B: non sono d'accordo perchè...; C: penso un'altra cosa, ho un'altra proposta, ecc... Mi sono preso la "briga" di vedere quanti, con quali motivazioni e con quale livello di "confronto" tra le loro posizioni si sono misurati, hanno detto la loro sul tema: al di là del dato numerico (leggermente di più quelli a favore del post, ma non conta in questo ragionamento), ho notato che i "confronti" tra commentatori su posizioni antagonistiche (A e B), ed ancor di più tra questi e quelli del gruppo C (altre ipotesi) sono pochi, veramente pochi rispetto al totale dei commenti. Questo è disperdere, rendere inutile l'esternazione del proprio pensiero e soprattutto delle motivazioni che ci sono dietro. (segue)
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Veramente ho detto ben altro....sono 3 commenti consecutivi sul tema.
    • Giacomo Fr. 2 anni fa
      Concordo, la confusione e' creata dal fatto che ognuna vuole esprimere la propria idea e il proprio pensiero e basterebbe dire coem dici tu sono d'accordo oppure non sono d'accordo perchè ecc... Purtroppo l'argomento è pressante ma serve calma e ragionevolezza per esempio: IO CONCORDO con la scelta di beppe che e' una scelta intelligente ma semmai arrivata un po' in ritardo, inoltre come dici tu non si escludono i candidati come imposimato o altri ma nel caso nella rosa di renzi ci fosse un candidato in comune gli iscritti faranno la loro valutazione. Ti ringrazio per la chiarezza, onestamente serviva proprio cmq dico aspettiamo ma non troppo dato se siamo cmq in ritardo e vediamo. Ovviamente se renzi mantenesse ancora il silenzio sulla rosa o non si prestasse alla collaborazione, nonstante la responsabilità del m5s, faremo le quirinarie e basta. Se poi tenendo conto cmq dei pochi voti del m5s ci fossero altri punti d'inizio anche con la minoranza pd utili sia per il m5s che per porre fine al nazzareno ben vengano. Riflettiamo bene su questo punto, perchè come ricordato da molti cmq è un'occassione da non perdere in cui dobbiamo dimostrare di essere capaci e in grado di trovare un incontro, specialmente se utile per buttar fuori i soliti noti(e le solite cose che non sto a ripeter). GRAZIE E A RIVEDER LE STELLE.
  • floriana 2 anni fa
    IL NOME DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E' GIA' SCRITTO NEL PATTO CHE IL FIORENTINO HA SIGLATO TEMPO FA CON IL CONDANNATO! NON C'E' NULLA DA FARE! IL RESTO E' NOIA!
  • manuela capitanio Utente certificato 2 anni fa
    Se volevo votare i nomi di Renzi votavo Pd!!! Toc toc...ma Grillo ci sei ancora?! 😞 Strategia?? Ennesimo autogol. #notinmyname
  • Jok 2 anni fa
    http://www.blitzquotidiano.it/articolo-del-giorno/giampaolo-pansa-matteo-renzi-mi-piace-come-cacca-gatti-1733573/ IL PROFETA...........
  • Antonio . Utente certificato 2 anni fa
    si era detto i preti NO... e Casini chi l'ha nominato?
  • dario a. Utente certificato 2 anni fa
    ribadisco , votate il primo nome che presenteranno , è quello che loro non vogliono eleggere.......... italia senza speranza .
  • Maria D'Amico Utente certificato 2 anni fa
    Hanno già programmato tutto a tavolino. Hanno i nomi da fare fuori e l'asso da mettere sul tavolo al momento giusto. La minoranza piddina é una grande bufala, sono tutti d'accordo. Che senso ha fare teatrini inutili, Grillo basta cosi'. PD, Forza Italia, NcD, Lega & Co. sono uniti nella delinquenza. Si sono fatti ancora più furbi. Non ci sono ideali o coscienza che tengano. Sono talmente delinquenti che ci hanno accerchiati e immobilizzati. Pur di rimanere al potere hanno venduto l'anima e la dignità. Hanno tutto in mano loro ed hanno occupato tutto quello che c'era da occupare.
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    tanto per.. la costituzione non prevede la seconda nomina ne le dimissioni del presidente della repubblica ne l'eventuale surroga in caso di dipartita (smentitemi) quindi non esiste il presidente reggente secondo costituzione, essendo il presidente ancora vivo. pertanto stando alla costituzione il presidente della repubblica è ancora il dimissionario il quale ha ancora in carico tutte le responsabilità. Art. 90. Il Presidente della Repubblica non è responsabile degli atti compiuti nell’esercizio delle sue funzioni,
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Art. 86. Le funzioni del Presidente della Repubblica, in ogni caso che egli non possa adempierle, sono esercitate dal Presidente del Senato.
  • Elena R. Utente certificato 2 anni fa
    Ciò che non capisco è perché si debba giocare sempre di rimessa. Aspettando che a decidere siano sempre gli altri. Mai che si cerchi di imporre, noi, la nostra linea. Sono loro che devono fare i nomi? E che nomi volete che facciano, se non nomi di gente inqualificabile e disonesta? Ora che volano gli stracci e che si accoltellano tra di loro, ora sarebbe necessario da parte nostra fare un nome per sparigliare le carte e polverizzarli definitivamente. Invece no, aspettiamo come i corvi sul campo.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
    per sapere come ci chiude il cerchio magico fiorentino tra renzi boschi ecc... leggete le cronache del presidente di una banca padre della ministra boschi.
  • Lorenzo Buldrini Utente certificato 2 anni fa
    Qualche volta sono in disaccordo con Grillo, ma questa volta no! E' giusto e molto democratico saper con qualche anticipo la lista dei Papabili : la gente deve poter scegliere! E soprattutto non devono essere solo in due a decidere ( di cui uno e' un criminale!!)!
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      e l'altro, l'essenza del "fancazzaro"..( fancazzista-cazzaro....)
  • Bacia Mano Utente certificato 2 anni fa
    TR4VAGLIO PRESIDENTE
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Un gigante, rispetto alle vecchie merde che si profilano all'orizzonte......
    • Bacia Mano Utente certificato 2 anni fa
      come mai se lo scrivo giusto il nome di Marco senza il 4 non parte il commento????? mah
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 2 anni fa
    Questi politicanti oltre che di onestà, umanità, intelligenza, coraggio e capacità sono privi anche di fantasia, visto che da sessant’anni girano sempre gli stessi buffoni nelle nostre istituzioni, quasi che essi e solo essi, posseggano gli attributi necessari per far parte della dirigenza di questo paese (forse hanno ragione visto che per davvero ne rappresentano la peggiore feccia). Sono talmente fuori dalla grazia di Dio, da non vedere un paese che prima di loro era tra i più ricchi del mondo e con essi è diventato una discarica. Hanno portato economicamente la popolazione italiana, non solo ai livelli di quarto mondo per quanto riguarda la qualità di vita, ma di averli privati di quel prestigio intellettivo e morale che era il loro vanto. Qualsiasi paese fosse chiamato ad esprimere attualmente un giudizio sull’Italia non potrà che definirla la mamma della malavita. Tutte le energie vengono spese per interessi personali e di partito e se ne fregano della tragica fine che stanno facendo fare ai connazionali. Ogni appartenente alla classe dirigente DEVE darsi da fare affinché nulla cambi per questa banda di briganti, affinché possano (finché morte non li colga) vivere da regnanti sulle spalle dei lavoratori. Non illudiamoci di poter vedere una faccia pulita e scelta per meriti e non per accordi indecenti, alla più alta carica di questo Stato. Rendiamoci conto che fino a quando rispetteremo le regole, fino a quando utilizzeremo l’educazione, la giustizia e il rispetto con gente che queste cose non sa neppure cosa siano, non torneremo mai più a riveder le stelle!
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 2 anni fa
      Annunziato condivito tutto parola, per parola, se non ci muoviamo adesso non potremo più farlo. Altro che Mussolini questo sarà peggio di Hitler e Polpot messi insieme per la popolazione.
    • annunziato l. Utente certificato 2 anni fa
      L'ascesa di Renzi non è tutto merito suo,anche se è abbastanza furbo, tanto furbo d'aver sottratto un intero partito al controllo della sinistra del PD ormai completamente rappresentata da una masnada di coglioni.Gli hanno dato il tempo di accalappiare un buon numero di parlamentari sufficiente ad estromettere la vecchia dirigenza. Ora son cavoli nostri. Questo ragazzotto da quattro soldi,con una retorica che incanta i fessi, dietro le spalle ha tutte le lobby di questo paese che lo sostengono compreso Berlusconi con il quale già da un pezzo ha stretto dei patti indecenti.Se Licio Gelli non c'entra, di sicuro c'entra una qualche massoneria al servizio della quale è il nostro amico.Non ha fatto una sola legge di cui questo paese ha veramente bisogno (lotta alla corruzione, per esempio) Assieme ai poteri occulti si sta solo preoccupando di organizzare un colpo di stato legalizzato, sotto i nostri occhi, e con i voti di un parlamento di nominati, i cui rappresentanti prostrandosi ai suoi piedi e offrendo in c....lo, come ha detto un parlamentare di FI sperano così di essere rieletti alle prossime elezioni.Quindi,invece di preoccuparsi della democrazia che sta andando a ramengo,fanno a gara a chi lo espone meglio, il c...lo, naturalmente. Con la legge elettorale che stanno approvando, con la riforma del senato e senza un briciolo di leggi sul conflitto di interessi il gioco è fatto.Certo da una breve analisi sembrerebbe che tale legge possa in futuro far vincere il M5S. Non illudiamoci nei prossimi giorni ne vedremo delle belle. Mi auguro solo che Grillo &C.non sbaglino le loro mosse,ma ci credo poco,anche perchè fino ad ora non ne hanno azzeccata una.Cari amici quì o si ha il coraggio di far nascere un'ampissima coalizione contro questo buffone, mettendo da parte i personalismi e la convinzione che siamo i più bravi oppure per questo paese non ci sarà alcuna speranza.
  • byRSM 2 anni fa
    Scusate ragazzi ma è importante, fate sentire la vostra voce: stop-ttip.org fate sentire la vostra voce!!
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    nella decade del blog sono cambiati sette governi Renzi Letta Monti Berlusconi Prodi Berlusconi nella decade precedente solo sei Berlusconi Amato D'Alema D'Alema Prodi Dini
  • alvise fossa 2 anni fa
    CHISSSA' CHE SI DEGNI RENZI DI DARE LA ROSA DEI NOMI DEI POSSIBILI PRESIDENTI DELLA REPUBBLICA
  • Paolo M5S Utente certificato 2 anni fa
    Io consiglio di scegliere un candidato e portarlo alla votazione del parlamento, ovviamente è impossibile che i due ladroni cioe renzi e berlusconi lo voteranno ma se tutto il M5S vota compatto facciamo vedere che il partito non è spaccato.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
    guardate come il cerchio fiorentino si chiude perfettamente: http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/11/02/bankitalia-multa-144mila-euro-papa-boschi-vicepresidente-banca-delletruria/1186801/
  • Paolo M5S Utente certificato 2 anni fa
    PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIOVANNI TRAPATTONI, COSI' MANDA A FANKULO I TEDESCHI STRUNZ STRUNZ STRUNZ MERKEL
  • Franco F. Utente certificato 2 anni fa
    Il presidente della repubblica ideale per rappresentare l'Italia di oggi? ANTONIO RAZZI.
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      La statura morale, c'è tutta, è innegabile.
  • NICOLO' GRECO 2 anni fa
    IL PATTO DEL NAZARENO NON E' STATO CONCORDATO AL NAZARENO MA MOLTO PRIMA !!! NEL CORSO DI QUEL “SEGRETO” ORMAI FAMIGERATO INCONTRO DI ARCORE TRA L'EX SINDACO DI FIRENZE (IL GIULLARE MARIONETTA RENZI) E L'ATTUALE PREGIUDICATO, PERTANTO E' PIU' CORRETTO PARLARE DI : PATTO DI ARCORE !!!! E' LA STESSA COSA ? ASSOLUTAMENTE NO !!!!!!!!!!! BASTI PENSARE CHE IL GIULLARE E' : SEGRETARIO DEL P.D. E PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, GRAZIE ALLE PRIMARIE DEL P.D. !!!!!!! SPERO CHE TUTTI O QUASI ORMAI ABBIANO CAPITO COME FUNZIONANO LE PRIMARIE DEL P.D. !!!!!!! SIAMO DI FATTO IN MANO AI DELINQUENTI !!!!!!! P.D. E F.I. HANNO CONCORDATO DI “GOVERNARE INSIEME” INSTAURANDO A TUTTI GLI EFFETTI UNA VERA E PROPRIA DITTATURA CAMUFFATA DA F.I. CHE STA PER FINTA ALL'OPPOSIZIONE.....!!!! IL PARLAMENTO E' UNA FARSA, TRA “GHIGLIOTTINE ED EMENDAMENTI ALLA ESPOSITO” FANNO QUELLO CHE VOGLIONO ALLA FACCIA DELL'OPPOSIZIONE VERA E DEL POPOLO BUE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ORMAI NON RIMANE CHE LA RIVOLUZIONE!!! MA CON QUESTO POPOLO ….CREDO SIA PIU' VEROSIMILE SPERARE IN UN LORO AUTOGOOL TIPO LA LEGGE ELETTORALE CHE SI STA DELINEANDO …. “BALLOTTAGGIO TRA I PRIMI DUE PARTITI” ….. A VOLTE, NON TUTTI I MALI VENGONO PER NUOCERE !!!!!!!!!!!!!!!!!
  • enrico 2 anni fa
    Mi chiedo come mai nessuno parla dei problemi he ha la famiglia addams-renzi con il fallimento della società messa su dal babbo! Non ne parla neppure il ns M5S e ciò mi preoccupa: è tutta una bufala o si parla di aria fritta? Conoscendo i polli è possibile che ci sia molto da spulciare per tirare fuori lo scheletro dall'armadio? Per quanto riguarda la rosa dei nomi per il prossimo presidente mi sembra un po' buffa la ns richiesta! Forse si deve arguire che nella presunta rosa di renzusconi ci possa essere un nome che il M5S potrebbe votare? Non penso proprio. Se è un fantoccio utile per il potere non ci interessa, se è una persona per bene non credo che si possa trovare nella rosa di Renzusconi. Come scrive il FQ un pregiudicato che incontra uno spregiudicato. Credo che nel 2015 Gran parte degli italiani scoprirà, FINALMENTE, in quali mani siamo finiti, per colpa di molti di noi, ma pur sempre a nostra insaputa. Ahi, serva Italia. cc
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Ma no, il blog ha dedicato anche un post sulla sacra famiglia bancarottiera: non stupirti se non ne senti parlare da nessuna parte: in questo Paese di servi, l'autocensura è prassi comune: ma figurati, nessuno, in Italia, ha avuto il coraggio di trasmettere un geniale sfottò in musica con oltre 4 milioni di visualizzazioni, per non "disturbare" la marionetta del Nano, figurati se possono pensare di dire da quale razza di famiglia discenda Nanetto.... https://www.youtube.com/watch?v=XH0CSzdHwg0
  • PaoloY Z. Utente certificato 2 anni fa
    @Doriano B., Alba @Rio Savè D'accordo, si può dire che l'accesso al voto per voi è più democratico. Però tutti i non-connessi a internet sono esclusi. E si parla di tante persone, che per difficoltà o età non partecipa. Ripeto, il presidente della repubblica eletto dal parlamento è un non senso. O è da eliminare (=risparmio) o da eleggere direttamente (+ costi) per un presidente della repubblica che non serve a tanto, in fatti ci mettono persone anziane che non hanno l' energia di un Obama, un Theodore Roosevelt . Mi ripeto, mi piacerebbe eliminare il presidente della repubblica (=risparmio) e che il capo del governo sia eletto dal popolo, con un po' di più poteri. E dimenticate che il 15% degli eletti sono fuggiti/buttati fuori dal M5*, pertanto centinaia di migliaia di persone che han votato il M5* han perduto ( non 10.000..) il loro rappresentante
  • Giancarlo Bernardoni Utente certificato 2 anni fa
    Serve un Presidente GALANTUOMO: onesti nei partiti ce ne sono, ma quel che ci serve è un vero GALANTUOMO. cioè un Presidente che all'indomani della propria elezione sciolga un parlamento eletto da una legge anticostituzionale, indica elezioni con la legge precedente e non appena proclamato eletto il nuovo parlamento SI DIMETTA. Scommettiamo che con un parlamento di eletti e non nominati, rappresentativo della Nazione e non dei partiti quel GALANTUOMO verrebbe rieletto col 99% dei voti?
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    O.T. 1^ Parte QUANDO GLI ISLAMICI NON SPARAVANO AGLI ITALIANI, TUTT’ALTRO, ESSI LI AMAVANO di Filippo Giannini Agli inizi degli anni Trenta fu concepita una apertura fra il Governo di Roma e i Paesi arabi. Tra il 1930 e il 1936 Roma cercò di accentuare la ua azione culturale ed economica nel Medio Oriente e nell’area araba-islamica in generale. Nel 1930 fu concepita la Fiera del Levante di Bari. Convegni furono organizzati dai Gruppi Universitari Fascisti nel 1933 e nel 1934 allo scopo di far incontrare a Roma gli studenti islamici. Radio Bari iniziò a trasmettere in lingua araba notiziari e programmi culturali. Tutto ciò mirava ad una penetrazione pacifica politica-culturale nel mondo arabo. Si diede anche maggior impulso agli studi arabi e a quelli sull’islamologia. L’impulso era orientato principalmente verso il mondo giovanile arabo che rispose creando affiliazioni fra le quali il Partito Giovane Egitto (Hisb al Folà) di Ahmad Hussayn e le Falangi Libanesi (al-Kadr al Lubnòniyya), e le Camicie Azzurre (al-Qumsàn az Zarqǎ) organizzazioni egiziane che si ispiravano, anche se vagamente, al Fascismo. Per conferire maggior impulso a questa politica, dal 12 al 21 marzo 1937 il Duce si recò in Libia dove, fra l’altro inaugurò la grande strada litoranea, detta Baldia opera gigantesca che si estendeva dai confini della Tripolitania a quello della Cirenaica con l’Egitto con un percorso di 1882 chilometri. Tempo impiegato: un anno; inaugurò, quindi la Fiera di Tripoli. Pose la prima pietra per la costruzione di un sanatorio e per una scuola elementare. <Quando il Duce appare a cavallo sulla più alta duna, esplose il triplice grido “Ulad!” I cavalieri prescelti offrono al Duce la spada lampeggiante dell’Islam in oro massiccio intarsiato (…) Il Duce snuda la spada e l’alza fieramente puntata verso il sole, lanciando a voce altissima il grido “Ulad!” (…)
    • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
      pochi sanno che l'allora Società delle Nazioni composta da USA UK FR D ecc... non gradiva che l'Italia aprisse ed avesse scambi culturali e commerciali alla pari con i popoli "inferiori" e ciò che successe poco dopo gli storici onesti lo sanno e come se lo sanno.... Negli anni 60 ci fu un altro italiano che strinse accordi commerciali alla pari con alcune popolazioni del nord Africa... anche in questo cosa non gradita a quelle lobby internazionali che gestivano le risorse petrolifere.... e gli storici onesti lo sanno e come se lo sanno!
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      Ultima parte NELLA 179° RIUNIONE DEL “GRAN CONSIGLIO DEL FASCISMO” TENUTASI IL 26 OTTOBRE 1938, ESAMINANDO LA POSIZIONE DELLA LIBIA, RELATORE ITALO BALBO, VENNE APPROVATA UNA MOZIONE CHE STABILISCE “CHE LE QUATTRO PROVINCE DELLA LIBIA ENTRANO A FAR PARTE DEL TERRITORIO NAZIONALE”>. Questo provvedimento non è che l’estensione del R.D.Legge 3 dicembre 1934 XIII N° 2012 e del R.D. 8 aprile 1937 XV N° 431, nel quale l’articolo 4 riconosce: . Con questa legge i libici divennero gli ITALIANI DELLA QUARTA SPONDA. Un decreto veramente rivoluzionario: mai nulla di simile era stato realizzato da alcun Paese coloniale. Ma questo determinò un ulteriore motivo di attrito con Londra e Parigi, che mal sopportavano qualsiasi mutamento allo status quo che considerava le colonie delle semplici terre di sfruttamento e gli autoctoni degli schiavi. Anche e sottolineo anche in questo caso la soluzione si trova ispirandosi alla politica del mai sufficientemente deprecato ventennio. La dissennata politica dell’accoglienza è un danno per noi europei e per coloro che fuggono dall’inferno. C’è un solo modo di risolvere il problema: portare la civiltà europea e la capacità di lavoro sul posto: in Africa. All’incirca come si fece nell’infame periodo. Che sempre sia benedetto
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      4^ Parte Prima di rientrare in Patria affermò: . Ricordiamo che questo discorso fu tenuto nel pieno ella guerra civile spagnola, quando tutto il mondo era schierato contro il nostro Paese. Appena rientrato, il 18 marzo Mussolini concesse un’intervista al giornalista Ward Price del Daily Mail, e così espresse il suo pensiero in merito ad una paventata guerra europea: . Alla domanda di Price se il Duce così rispose: . Proprio in quei giorni si verificherà un avvenimento unico nella storia e che, da solo, dovrebbe vanificare le bufale raccontate da soggettini come RaiBufala e dai suoi cosiddetti storici, sempre se si raccontasse la STORIA, quella vera e non le bufale raccontate per annullare il valore di quell’Uomo e di quel Regime. Ecco i fatti:
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      3^ Parte A Tripoli e Bendasi vi erano due ospedali, di moderna concezione, dove potevano accedere – al contrario di quanto accadeva al di fuori delle nostre colonie - anche cittadini autoctoni. Le stazioni dei carabinieri erano composte anche da militari indigeni perché, come vedremo più avanti, considerati Italiani della Quarta Sponda; la criminalità era inesistente. Per ritornare al viaggio del Duce in Libia, è interessante ricordare alcune tappe. Mussolini visita la piccola città di Sirte dove . Quindi si sposta a Tauroga, poi a Misurata, dove ispeziona i lavori di bonifica e di irrigazione; quindi si porta a Bir Tumina, ove scaturisce acqua da un pozzo artesiano, capace di irrigare tremila ettari di terreno. Quindi è la volta di Tripoli, ove giunto al tramonto scende dalla macchina, monta a cavallo e, alla testa di duemilaseicento cavalieri entra in città. Il giorno dopo, in occasione dell’inaugurazione della Fiera di Tripoli, loda il lavoro compiuto in poco meno di un decennio .
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      2^ Parte Il Duce lascia la duna e si avvia verso Tripoli, seguito da duemila cavalieri galoppanti> (Il Popolo d’Italia, 19/3/1937). La Spada dell’Islam, in oro massiccio, finemente cesellata dagli artigiani berberi, assumeva un notevole valore simbolico e venne consegnata al Duce da uno dei capi berberi Lusuf Kerbisc: era il riconoscimento di una sostanziale parte del mondo islamico, per la politica filo-araba del fascismo. Il viaggio in Libia fu programmato in previsione di un piano quinquennale per l’insediamento di 53mila coloni in Tripolitania. Negli anni 1938-39, in due riprese, sbarcarono in terra d’Africa 20mila coloni veneti scelti fra i non proprietari di terra e trasportati nei nuovi villaggi. Ad essi vennero assegnate case coloniche con apprezzamento di terreno; ogni casa era fornita da pozzi artesiani con quanto necessario per il pompaggio di acqua potabile. Ogni giorno automezzi dell’Ente Nazionale della Libia riforniva le famiglie di quanto necessario per vivere, nonché di attrezzi e sementi per rendere quelle terre aride in verdi di piante. La stessa assistenza veniva fornita anche ai libici, i cui possedimenti furono inseriti fra quelli dei coloni italiani affinché apprendessero le tecniche più moderne per il migliore sfruttamento del suolo. Così in quegli anni mai si dovette assistere a carrette del mari che, come in questi periodi trasportano disperati che navigano verso l’Europa e che tanti morti hanno causato. E tu, caro lettore, non ti chiedi perché RaiBufata, e i suoi coi detti storici, mai trattano anche questo argomento?
  • agostino nigretti 2 anni fa
    Perché i politici devono essere così cinici per voler dimostrare che gli asini volano?quando anche le pecore credulone hanno aperto gli occhi e capito che sono i soliti teatrini dei finti bisticci?Hanno fatto la terza Repubblica per far dimenticare la seconda nata sulla sconfitta di mani pulite e le trucidazioni dei magistrati che avevano osato indagare negli affari di famiglia,perciò eleggano subito il loro Presidente e la smettano di recitare commedie.Hanno parecchi candidati di fiducia graditi al Dio di turno,dalle madonne governative piangenti,alle Superstar che usano la scorta per la spesa, comunisti venduti,Ex DC-PSI-PLI-PRI-PR-Lega,tutti Discepoli fidati sostenitori delle grandi ammucchiate per approvare leggi volute dai padroni del mondo:"Finanziare le guerre Mascherate,Grandi Opere-TAV-Enti Inutili-Banche-Mamma Fiat-Alitalia-Ecc.,acquistare gli F35-Ecc..In più non contenti del male fatto e della cancrena mondiale dell'odio causata dalle guerre mascherate,continuano imperterriti a divertirsi a recitare i soliti teatrini.In più per non dimezzare gli ON/Sen-Pensioni/Stipendi,non sopprimere i 10.000 Enti inutili-Province-Regioni Autonome-Vitalizi-Privilegi-Scorte/Auto Blu usate per fare Shopping/Spasso/Divertimenti hanno aumentato leTasse.
  • chemalditesta 2 anni fa mostra
    "Se è vero quello che afferma Berlusconi ("Pd al Senato non ha maggioranza, noi centrali") il governo si DEVE dimettere. +++++++++++++++ SE E' VERO QUEL CHE AFFERMA BERLUSCONI, VISTO CHE VOI STESSI VE LO DOMANDATE, IO CHIEDEREI ANCHE E IN PARTICOLAR MODO LE VOSTRE DIMISSIONI! NON ACCORGERSI, NON SAPERE, NON CONOSCERE IL MOMENTO NEL QUALE PUOI PRENDERE PER I COGLIONI UN TUO AVVERSARIO VUOL DIRE ESSENZIALMENTE CHE SI E' INADEGUATI ANCHE NEL PRETENDERE PALESEMENTE DI PRENDERE IN MANO UN PAESE!
  • Tommaso B. Utente certificato 2 anni fa
    Condivido la tattica per farlo venire allo scoperto. La lettera aperta, però, dovrebbe essere inviata a Berlusconi, Renzi è soltanto il cameriere.
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    uno o una qualsiasi vanno bene come presidente è solo una figura dove scaricare frustrazioni
    • PaoloY Z. Utente certificato 2 anni fa
      eh eh, mi date ragione che, come ho scritto, la costituzione è sbagliata. Basta eliminare il presidente della repubblica (1 miliardo di € risparmiati) e fare eleggere dal popolo il presidente del consiglio, con un pò di più poteri. Al posto del presidente della repubblica, basta che il presidente della camera faccia le sue funzioni ( o anche il presidente del senato ), rappresentare l'Italia.. Paolo TV
    • rick 2 anni fa
      appunto. siamo nelle mani di due soggetti, un pregiudicato per evasione fiscale e un non eletto, che usurpanpo la sovranita' popolare e legiferano a colpi di decreto come nella migliore tradizione totalitaria, decidendo delle nostre vite. L'ultimo - quello del supercanguro - e' da fantascienza. Si e' andati oltre le previsioni piu' fosche. Inutile sprecare altro tempo. E' , come cantano gli U2, il momento della resa (moments of surrender). Gli italioti, popolo di ignavi, tutti in fila a omaggiare, chi l'uno chi l'altro, sperando nella loro benevolenza. Aveva ragione Dante nel considerarli i peggiori tra tutti i peccatori.
  • lorenza m. Utente certificato 2 anni fa
    In tutti i casi, ha l'aria di essere una resa: saremo costretti a votare un nome fatto da loro (e sappiamo già che razza di gente proporranno) oppure,se facessimo le Quirinarie, verrebbe fuori un nome che loro non voterebbero mai e poi mai (lasciam perdere Strada e Gabanelli, stavolta siamo seri). Anche a me piace molto Imposimato, ma credete che verrebbe preso in considerazione: ovviamente no. Se loro proporressero Amato, Casini e roba simile, io mi rifiuterei di sceglierne uno... In ogni caso, mi sembra che siamo fuori dai giochi... O no?
  • angelod 2 anni fa
    CHI SARA'? FANTASIA D'UN'IGNORANTE CHE SOGNA SEMPRE COSE SBAGLIATE E ANCHE QUESTA NOTTE HA FATTO UN SOGNO E HA IMMAGINATO CHE: sarà uno di quei tre che si erano riuniti nel bunker per decidere insieme quale strategia usare per l'elezione di Monti. vi ricordate? "Il gattuccio, il volpino, e il grullo parlante". si erano divisi molto bene i compiti: 1) La finta sinistra doveva fare finta di protestare ma non troppo. 2) la finta destra doveva appoggiare ma ogni tanto lamentarsi 3) il finto centro, doveva proteggere ogni cosa che Monti facesse ad ogni costo. Poi, sempre nel sogno, si rivolsero ai sindacati, che dovevano come sempre era accaduto fare la stessa cosa. Stare sempre divisi in modo da non unire i lavoratori, se uno dice che sciopera l'altro deve dire di no, se uno si lamenta, l'altro deve far finta che invece bisogna capire la situazione, insomma una perfetta strategia che potesse far approvare legge Fornero art.18, e tutte le altre schifezze che abbiamo dovuto ingoiare e subire e che hanno portato il paese alla fame, senza nessuna protesta se non lieve, esattamente come sta accadendo oggi. Quindi, non dovrebbero più esserci dubbi il prossimo presidente sarà l'unico dei tre che non ha ancora preso nulla. -Allora uno di quei tre governa, L'altro lo stanno assolvendo da tutto, chi rimane ................... altrimenti se non sarà possibile, qualcosa di grosso glie la devono pur dare, se no, i conti non tornerebbero, bo chissà cosa gli daranno in cambio, qualcosa di molto molto importante. Mi sono svegliato, incredibile come i sogni ti storpiano la realtà.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 2 anni fa
    RENZIE: FUORI I NOMI #fuoriinomi VOTA NANDO MELICONI. Alla prima tornata mi sembra il più azzeccato, forse meglio Orellana???? Certo che, pure la Gabanelli come "primo" candidato presidente alle scorse Qurinarie, non è che sia stata na grande scelta. È tattica, melina, dite come ve pare, ma ce po' sta. Intanto riciccia la Finocchiro, e io starei pure attento ar Camerlengo che cola. Arrivederci e grazie. Nando for President,. da Roma.
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    https://www.facebook.com/MariaEderaSpadoni/photos/a.305412422922014.1073741828.304147439715179/609996225796964/?type=1&theater Maria Edera Spadoni Ti piace · 1 h · LIBERTA' DI STAMPA all'italiana.
    • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
      l'unica cosa che rimprovero al M5S è non diffondere queste notizie attraverso la TV pubblica pagata da noi contribuenti in strumento d'informazione necessario per raggiungere tutti i cittadini di ogni classe sociale, economica e ideologica.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
    siamo già nella più nera delle dittature a confronto il fascismo era una passeggiata di salute! Il popolo è stato pressoché esautorato dall'esercizio della democrazia, non possiamo più scegliere i candidati alle Province e del Senato, con l'italicum non potremmo più scegliere chi eleggere in Parlamento per effetto delle liste preconfezionate si riuscirà ad eleggere più nessuno liberamente, questa ultima porcata non è un caso che venga compiuta sotto il semestre bianco senza un P.d.Rep. garante della Costituzione, Grasso che ne fa le veci è un passacarte del regime renzusconi, perchè dovrebbe interpellare la Corte Costituzionale in merito. Cari italiani questo è un altro "colpo di stato".
  • FABRIZIO P. Utente certificato 2 anni fa
    bel colpo e ottima scelta di tempo
  • JACK A. Utente certificato 2 anni fa
    cmq. ho letto un bel po' di commenti.. mi sento di dire che anche senza quirinarie, il ns. candidato presidente c'è già.. IMPOSIMATO!
    • Marcello A. Utente certificato 2 anni fa
      magari :)
  • Zagallo 2 anni fa
    Ragazzi è incredibile...... Dagostino ha scritto che al 90% il prossimo presidente sarà la Finocchiaro..... Non è possibile!!! magari così all'Ikea invece che con 5 schiavetti polizziotti, se ne porta 27. E poi ricordiamoci che suo marito è un noto pregiudicato, ormai in odor di condanna.
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    CHI ERA STATO IL SINDACO QUA? Ciclone su Catania: grandine e pioggia e il centro storico diventa un fiume Maltempo in Sicilia | YouReporter - CorriereTv http://video.corriere.it/ciclone-catania-grandine-pioggia-centro-storico-diventa-fiume/4dee44ec-a241-11e4-8580-33f724099eb6
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      http://www.youreporter.it/video-foto/grandinata-a-catania-22-genniao
  • ROSSANA I. Utente certificato 2 anni fa
    1) deve essere INCENSURATO/A 2) non deve essere INDAGATO/A 3) deve essere ONESTO/A sotto tutti i profili passati 4) deve essere IMPARZIALE 5) deve avere tutte le competenze richieste 6) deve essere INTELLIGENTE CORAGGIOSO/A UMANO/A In poche parole deve essere GIUSTO/A CHI è COSì? NON DEVE ESSERE PER FORZA FAMOSO/A INFORMIAMOCI E PUBBLICHIAMO DEI PROFILI
  • chemalditesta 2 anni fa mostra
    MA QUANTI SIMPATIZZANTI PRODIANI CHE CI SONO QUI! TUTTI ALLIEVI DI VIVIANA VIVARELLI?
    • Andrea Rossi Utente certificato 2 anni fa mostra
      arrivò decimo alle scorse Quirinarie votato dalla base (all'epoca credo 30-40.000 iscritti certificati)
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Quirinale, Fassina: “Minoranza Pd leale. Renzi capeggiò i 101? Non è un segreto” http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/01/22/quirinale-fassina-minoranza-pd-leale-renzi-capeggio-101-non-e-segreto/332319/
  • chemalditesta 2 anni fa mostra
    GRILLINI, COSA VI DANNO I SONDAGGI, VISTA LA NON GRAN VOGLIA DI ANDARE A VOTARE E LA GRAN NON VOGLIA DI CREARNE ALMENO LE CONDIZIONI, CHE DIMOSTRATE DI AVERE?
  • Maurizio Giannattasio Utente certificato 2 anni fa
    Hahaha, per la serie "scheletri nell'armadio" fassina accusa il venditore di pentole di essere stato il capo dei 101 del PD-L contro prooodi, siamo alle comiche, l'ebetino di firenze nonchè venditore di pentole candida un prooodi.
  • marco . Utente certificato 2 anni fa
    Renzi ci dia una rosa di... pregiudicati ... ehm! ehm! NOMI...
  • Franco Rinaldin 2 anni fa
    BERLUSCONI FORZA ITALIA RENZI PARTITO DEMOCRATICO STANNO RUBANDO DAPPERTUTTO E STANNO DISTRUGGENDO IL NOSTRO PAESE E LA NOSTRA DEMOCRAZIA!!! PRENDIAMOLI TUTTI PER IL COLLO, PROCESSIAMOLI E BUTTIAMOLI TUTTI IN GALERA PER TUTTA LA VITA AL BUIO E SU UNA ISOLA SPERDUTA DELL'OCEANO!!! POI FACCIAMO UNA LEGGE AD PERSONAM E LI CONDANNIAMO TUTTI A MORTE MEDIANTE IMPICCAGIONE!!! SOLO COSI' POSSIAMO SALVARE IL NSTRO POVERO PAESE!!! VIVA IL M5S, VIVA!!!
  • chemalditesta 2 anni fa mostra
    PIER FERDINANDO CASINI SARA' IL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA! E' IL GEORGE CLOONEY D'ITALIA ED SI ADATTA A TUTTE LE STAGIONI!
  • chemalditesta 2 anni fa mostra
    GRILLO PUOI SOLO FREGARE I TONTI GRILLINI PRETENDENDO LA ROSA DEI NOMI DA RENZI! FAI FATICA O NON VUOI TROVARE UN VOSTRO E MIO CANDIDATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE DICHIARI COME FUTURO PDR DI FAR FARE AL PARLAMENTO SOLO IL MINIMO INDISPENSABILE PER FARCI RITORNARE SUBITO AL VOTO E NON PERMETTERE RIFORME "COSTITUZIONALI" AD UN PARLAMENTO INCOSTITUZIONALE?
    • Clesippo Geganio 2 anni fa mostra
      prima di scrivere prendi un Moment vedrai che ti passa il malditesta.
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa mostra
      Prenditi un moment...e poi riprova a ragionare.
  • Maria Tummolo 2 anni fa
    Ma questo vuol dire che noi non abbiamo nostri Candidati da sottoporre alla rete? non capisco....
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Studia.
  • ROSSANA I. Utente certificato 2 anni fa
    Ognuno vota CHI LO RAPPRESENTA DI PIU'.... noi da chi siamo rappresentati? D
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    Come ha appena detto la senatrice Ricchiuti (del PD) "il PD è alla frutta": http://webtv.senato.it/3861 Per il quirinale suggerisco di votare anche noi Magalli, a questo punto.
  • chemalditesta 2 anni fa mostra
    Ernesto Tinazzi Leone LASCIO IL MOVIMENTO 5 STELLE https://it-it.facebook.com/M5S878 +++++++ A ME QUALCHE DUBBIO E' VENUTO! PER QUESTI MOTIVI RINGRAZIA LA COPPIA GRILLO E CASALEGGIO Grazie Beppe per la tua telefonata di solidarietà Grazie a Casaleggio con il quale ho avuto modo anche di scambiare qualche valutazione e opinioni AVENDO AVUTO UN CONTATTO DIRETTO VERBALE CON LORO PERCHE' PORSI QUESTE DOMANDE? Mi pongo delle domande piu' serie : Perchè mi avete trattato cosi? Con quale onestà , coraggio e perchè avete fatto una cosa cosi' scorretta ? Unti i nemici , sputati gli amici storici Che cosa avro' mai fatto di tanto pericoloso e brutale per meritare un trattamento cosi' meschino ? Bastava un vaffanculo forte e chiaro' ; ma si vede che abbiamo perso memoria e storia di come siamo nati. COME MAI NON HANNO POTUTO DIRTELO LORO STESSI VISTO IL CONTATTO DIRETTO AVVENUTO? TE LO CHIEDO PERCHE' ALLORA SEMBRA CHE A BUTTARTI FUORI SIA STATA UN'ENTITA' ASTRATTA!!
  • p abblo 2 anni fa
    @Joseph Conrad mi son piaciute relativamente alla nuova dimostrazione della bontà del piddi :) vabbene ne riparleremo quando saremo diventati un po ' più anglosaxxoni :)
    • p abblo 2 anni fa
      non passava! un po' più elastico no eh? tanto è tutto pubblico non vedo problemi, basta ricordarsi quello che si scrive
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Ironia dissociata: avresti dovuto postarlo sotto il mio commento.
    • p abblo 2 anni fa
      ho risposto al suo: " ti son piaciute cosi tanto le primarie pd in liguria" è ironia ""Da Wiki, l'enciclopedia libera. L'ironia (dal greco eiron&#275;ia, «dissimulazione») ha come base e scopo il comico, il riso e finire nel sarcasmo, ma ha assunto anche significati più profondi.""
    • p abblo 2 anni fa
      ho risposto al suo: " ti son piaciute cosi tanto le primarie pd in liguria" è ironia ""Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. L'ironia (dal greco &#949;&#7984;&#961;&#969;&#957;&#949;&#943;&#945; eiron&#275;ia, «dissimulazione») ha come base e scopo il comico, il riso e finire nel sarcasmo, ma ha assunto anche significati più profondi.""
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Traduzione, prego.
  • francesco degni Utente certificato 2 anni fa
    ma perché renzi non propone le primarie anche per il presidente della repubblica??? lui è maestro delle primarie!!! ha un metodo infallibile...lui è diventato un leader con le primarie taroccate , ha fatto fuori colferati con lo stesso metodo , ha la opportunità di far fuori il candidato ''condiviso '' da berlusconi cioè gianni letta ,tranne non si voglia far perdonare lo stai sereno con cui ha accoltellato il nipote. ma non proporrà mai un costituzionalista per lui sono appestati, vecchi tromboni da rottamare non al passo con il cambiamento. comunque va a finire . viva la repubblica costituzionale , viva il libero pensiero, ricordate anche i patrioti risorgimentali erano in pochi , come i partigiani .. non molliamo noi abbiamo un'idea loro hanno solo i prvilegi. i privilegi passano le idee no. i nostri cervelli li hanno costretti ad emigrare loro li vedremo scappare inseguiti dalla forza delle nostre idee e dalla logica repubblicana. la loro opposizione. . privilegi, prelievi indebiti , sprechi e ruberie. loro eleggeranno il pdp il presidente dei parassiti , noi indicheremo quello della prossima repubblica costituzionale. ù
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
      Ci mancava solo un presidente eletto dai cinesi. Uno eletto dalla mafia e dalla massoneria direi che basta e avanza
  • David Z. Utente certificato 2 anni fa
    Caro Beppe Caro Gianroberto questa volta devo ammetterlo ma questa strategia non mi piace per niente. Primo, perché escludere a priori la consultazione on-line tra i nostri iscritti?? Gli italiani hanno il dovere di indicare quale sia il loro Presidente della Repubblica e credo che facendo tesoro delle precedenti Quirinarie che i nostri attivisti non siano così ingenui da ricadere nella doppia gaffe di candidare Strada e Gabanelli che (con tutto il rispetto parlando) non sono adatti per guidare un paese che per giunta sta affrontando la più grave crisi economica di sempre, sappiamo oltresì che questa volta non possiamo scherzare (come fa il FQ) sulla più importante carica istituzionale del nostro paese da questa scelta dipenderanno le scelte politiche che da qui al 2018(salvo cadute anticipate difficilmente pronosticabili) ci porteranno alle prossime elezioni, quelle che noi se vogliamo definitivamente liberare questo paese dobbiamo per forza vincere. Secondo siete proprio convinti che tutti i candidati proposti alle Quirinarie sarebbero stati scartati dal Pd?? Pensiamo per esempio ad una persona autorevole come Rodotà (anche in quel caso è stato impallinato dalla "sinistra) con una piccola differenza che fuori da Montecitorio abbiamo per una volta visto il popolo italiano scendere in piazza con noi. Terzo che cosa importa anche se il nostro candidato al Colle verrebbe impallinato?? Lo sappiamo benissimo che i nostri numeri in Parlamento sono insufficienti per essere determinati (senza la volontà altrui di poter convergere su un determinato nome) da soli noi avremmo dimostrato comunque di rispettare le volontà del popolo italiano loro scegliendo il Candidato del Nazareno dimostrerebbero un'altra volta di essere capaci solo inciuciare un'altra volta di più con il Nano.
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      bravo!!!!!!!
  • chemalditesta 2 anni fa mostra
    MA SOLO QUESTI SONO RIMASTI CON IL CERVELLO FUNZIONANTE? Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo Per questo chiediamo a Renzie prima che inizino le votazioni la rosa di nomi che si appresta a presentare, come ha ribadito più volte, in qualità di presidente del partito di maggioranza, per proporla ai nostri iscritti in Rete e farla votare. Toc, toc, Renzie batti un colpo di democrazia. Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio ******* Votano gli iscritti al portale i candidati di RENZIE ? Mamma mia , ho perso l'aereo.....! A ME RAGA E' VENUTO IL MAL DI TESTA E UNO SCONFORTO IMPRESSIONANTE NELL'ESSERMI RESO CONTO CHE I TROLL SONO QUELLI CHE HANNO FIRMATO QUESTO POST!
  • agostino nigretti 2 anni fa
    Dopo che il Dio della Pace ha pronunciato il Divino,affermando che l'economia è fuori dal tunnel della recessione,è in forte ripresa grazie alla compatta Coalizione tra i padroni del mondo e suddita UE, mentre la Russia è in Declino perché è stata isolata e sanzionata,perciò solo se si sottomette potrà sperare di essere aiutata;l'Ucraina forte del sostenimento della nato sferra il colpo mortale alla moribonda Russia.Perciò visto che tutto è compiuto,i politici nostrani possono smetterla di recitare,eleggano il loro Presidente garante come Napolitano e si concentrino sull'Expo per ricevere tutti i capi di Stato che verranno nella Capitale del buon governo per fare affari.Dopo chi se ne frega se il popoli crepano nella disperazione e se vengono uccise donne-bambini-civili,tanto sono solo filorussi,mussulmani e poveri diavoli. Colpita fermata d'autobus a Donetsk: almeno 13 morti.Perché i politici devono continuare a recitare i ripetitivi e ridicoli teatrini,quando tutto è compiuto e anche i più creduloni hanno capito che fanno solo finta di bisticciare per rimanere incollati agli scranni a godersi la bella vita?
  • Pietro Z. Utente certificato 2 anni fa
    '''''''''''''''''''''''' Attualmente credo che la Bindi sarebbe l'unica a tenere testa a tutti, compresa la Merkel, due personalità dure e intransigenti nelle loro idee, che spettacolo vederle in uno scontro frontale. Non è malleabile, non sarà mai eletta.
  • PaoloY Z. Utente certificato 2 anni fa
    Sì funziona. Ero stato eliminato, felice di scrivere.. Però 2 o 520 ( dalla 4à votazione ) persone che decidono il capo dello stato. E' una minima percentuale su 60 milioni di persone. Anche la cavolata di scegliere il presidente con 10.000 persone che votano su internet non è tanto democratica. 10.000 su 60.000.000... In pratica: è la elezione che non va. E' la legge che prevede che il presidente sia eletto dai partiti. E' sempre colpa della costituzione, che dà la possibilità di eleggere il capo dello stato a delle persone che DEVONO accordarsi. Bisogna cambiare la costituzione. O si elimina il presidente o si cambia il modo di eleggerlo. In modo che sia eletto direttamente, come i sindaci, circa, in modo che il peso dell'elezione sia a carico del popolo. Mi piacerebbe eliminare il presidente della repubblica (=risparmio) e che il capo del governo sia eletto dal popolo, con un po' di più poteri. Paolo TV
    • Doriano B. Utente certificato 2 anni fa
      Dimentichi anche un'altra cosa importantissima. Quei 10.000 che tu dici sono PERSONE DEL POPOLO, non deputati nominati (o anche eletti) che rispondono a un capo partito. L'altra cosa, è che chiunque può associarsi a quei 10.000 e partecipare, mentre il parlamento non lo consente.
    • Rio Savè Utente certificato 2 anni fa
      "Anche la cavolata di scegliere il presidente con 10.000 persone che votano su internet non è tanto democratica. 10.000 su 60.000.000" ------------------------------------------------------------------------- Nessuno vieta agli altri 59.990.000 di iscriversi al M5S. Chi vota per il M5S da non si è iscritto, è come se avesse delegato il proprio voto ai 10.000. da te citati. Si fidano + dei 10.000 che dei partiti.
  • Giacomo Fr. 2 anni fa
    BRAVO BEPPE! FINALMENTE INIZIAMO A FARCI SENTIRE MI PERMETTO DI FARE PERO' UN PICCOLO APPUNTO SUL POST VA BENE TROVARE UN PUNTO D'INCONTRO PER IL QUIRINALE COME IN TAL POST DATO CHE ABBIAMO POCHI VOTI, PERO' SI DOVEVA DIRE RENZI NOI NON VOGLIAMO BRUCIAR NOMI, QUINDI TU PROPONI SENO SENTIAMO LA MINORANZA DEL PD. CRITICHIAMO E ANZI VORREMO BUTTAR FUORI RENZI BERLUSCONI E COMPANY QUINDI SE VOGLIAMO SBUGIARDARLO OLTRE A CHIEDERGLI I NOMINATIVI FACCIAMO COME DISSE GRILLO TEMPO FA UNIAMOCI PER BUTTAR FUORI RENZI.(E ALTRO MARCIUME) UNIONE CON LE POCHE PERSONE AFFIDABILI DELLA MINORANZA ANZI COLGO IL MOMENTO PER CITARE L'APPELLO DI EMILIANO OGGI A COFFE' BREAK SU LA7 (22/01/2014) PER MEDIARE E BUTTAR FUORI CHI SI ARRICHISCE ....GRILLO E IL M5S SONO IN GRADO DI VALUTARE LE PERSONE , VI CHIEDO DI VALUTARE QUESTA RICHIESTA CHE CREDO MERITI RISPOSTA. ANZI CONSIGLIO DI VEDERE TALE VIDEO PRIMA DI COMMENTARE. CI SARA' UN MOMENTO IN CUI IL M5S ARRIVERA' AL 50 O ANCHE DI PIU'. MA PER ORA RICITO CIO' CHE GRILLO DISSE A BERSANI PER L'ELEZIONE AL QUIRINALE UNIAMOCI E BUTTIAMO FUORI BERLUSCONI(E ORA ANCHE RENZIANI ECC..) SIAMO SUPERIORI QUESTA VOLTA E NON SUPERBI SE C'E' UNA BUONA PROPOSTA IL M5S LA VOTERA' COME HA SEMPRE FATTO, NON LASCIAMO CHE IL PASSATO DECIDA PER IL NOSTRO FUTURO. A RIVEDER LE STELLE
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    per patrik... allora leggiamo 2 post diversi ma tu sei un genio e leggi oltre vero? il post recita chiaramente che voteremo nomi proposti da pd!punto.e su questo nn si discute perchè così è scritto.poi io e la moltitudine di altri chiediamo di far parlare la rete!come deve essere.e anche su questo nn ci dovrebbe piovere.nel caso invece si possa discutere,allora ci venga soiegato diversamente il post.ma nn inventarti cose inesistenti.è vero,alcune fratture sono insanabili,sopratutto in chi deve sempre accettare tutto senza ragionarci sopra...la rete e il voto di tutti noi è sovrano.o no per te????????p.s. e sempre quelli come te che partono già battuti in partenza.chiediamo i nomi agli altri e non diciamo i nostri di nomi.è assurdo o dobbiamo davvero ridurci anche noi alla vecchia tattica partitica rinunciando alla trasparenza ed alla voce degli iscritti? saluti
    • Patrick Alexander Amato, Samara Utente certificato 2 anni fa
      Io continuo a non leggere "voteremo il meno peggio dei vostri, o solo tra vostri".... per le mie affermazioni, mi baso su coerenza, idee del movimento, e esperienza. Non conto le volte che un post sia stato travisato -ad arte o per superficialità dei lettori-, e che poi sia stato spiegato con i fatti, sempre rispettando le logiche ed i fondamenti del movimento. Questa volta mi staro' sbagliando? Saro' il primo a rendertene atto, e scusarmi per la saccenza.... ne dubito! :) Quante volte si e' letto nei post "ma che Grillo sta impazzendo? Ha detto questo, vuole quello....", poi puntualmente la realta' dei fatti e' sempre stata coerente con i principi base del movimento, giusti o sbagliati che siano, che piacciano o meno...
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    RAZIOCINIO INVECE CHE TIFO - In questo momento non servirebbe a nulla fare le quirinarie del Movimento e tirare fuori nomi: qualunque candidatura proveniente dal M5S non sarebbe presa in considerazione, e i nomi che potrebbero venir fuori sono di fatto molti di quelli già usciti nella precedente consultazione. Anche se ne uscissero fuori di nuovi (es. Imposimato, Davigo, per dirne un paio), sarebbe solo un esercizio "ginnico" che fornirebbe a Renzi &C. un'arma di distrazione di massa (la macchina del fango dei media è sempre oliata). In questa fase, meglio che il "sistema" si scopra fino in fondo, in modo da darci altre carte in mano per il futuro imminente. Se avete tempo, leggetevi "L'arte della Guerra" di Htsun Tsu invece del corriere dello sport.
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Certo che è la mia opinione, ma non sono l'unico visto che altri, come per la tua "opinione", sono dello stesso avviso. Per quanto riguarda la "tua" opinabile distinzione tra tattica come espressione della vecchia politica e "trasparenza" come espressione della nuova, ti faccio notare che la trasparenza c'è tutta (visto che grillo e Casaleggio e Di Maio ne hanno parlato apertamente di questa scelta), e che la tattica non appartiene alle categorie della politica ma a quelle del ragionamento e dell'azione; non è colpa mia se il concetto di "scienza" ti disturba. E' un tuo limite. Infine per la questione TV, per quanto mi riguarda va benissimo come i portavoce stanno facendo ora, e la presenza della Lezzi, Di Di Battista, di Di Maio ed altri sono lì a dimostrarlo: "scientificamente".
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      questo è solo il tuo pensiero.altri la pensano diversamente.e sei tu a parlare della gazzetta dello sport e nn gli altri.quando si imparerà a rispettare le opinioni degli altri senza voler apparire scienziati,sarà sempre tardi.p.s. bruciare cosa e chi???questa cosa di fare tattica è da vecchia politica e noi nn dovremmo essere così ma trasparenti!pp.ss. e allora sulla questione tv si o no come la mettimao?è stupido andarci a fini mediatici e per arrivare a tutti oppure li è meglio evitarla perchè i media sono infami comunque?
  • PaoloY Z. Utente certificato 2 anni fa
    vediamo se funziona.. Paolo TV
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Renzi fuori i nomi ma noi diamo i nostri e anche in fretta, tanto inutile aspettarsi qualcosa di buono dall'ebetino. Forza ragazzi !!!
  • annamaria 2 anni fa
    Ecco come mi piacciono i dagospia perchè avrebbero sempre da riconoscere ad esempio che a forza italia, ai renziani ( perchè ormai il pd non esiste neppure) poi ai grillo, ai salvini, la Finocchiaro li avrebbe eletti tutti ma proprio tutti e solo quelli che già andati giù
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Tradurre, prego.
  • Aldo Masotti Utente certificato 2 anni fa
    Caligola nomino senatore il suo cavallo, non era pazzo ma lo fece in dispregio di un senato corrotto ed inconcludente . Non vi e solo un gradimento italiano , anche i partners europei hanno voce in capitolo. Per questo i nomi si riducono di molto , e quelli che restano sono indegesti ( es. Prodi ) . Alla fine , a mio parere , ci troveremo Amato in quanto il meno peggio per la casta . E un fatto che si sono incartati .
  • Giovanni Allegra 2 anni fa
    Io penso,che abbiano gia deciso, temo sia casini, proviamo a bruciarlo, coinvogete gli ormai pochi rimasti con una coscienza a votare Imposimato.
  • Lella Bach 2 anni fa
    Solidarietà e gratitudine nei confronti dei nostri eletti 5 stelle, non scordate mai il prezioso mandato! Ot mi piacerebbe sapere come la pensa il movimento e grillo su quello che il governo ha intenzione di fare nei confronti delle banche popolari. grazie
  • Al. P. Utente certificato 2 anni fa
    MA BASTAA!! QUALI CA..O DI NOMI PROPOSTI DA RENZIE BISOGNEREBBE SCEGLIERE??!!SONO TUTTI UGUALI, NON ANDRANNO MAI CONTRO IL SISTEMA CHE LI HA CRESCIUTI. Non esiste alcun tipo di alternativa possibile, perche' non cagherebbero di striscio nessun altro nome che il M5S potrebbe proporre. Stiamo parlando del nulla.Dovremmo solo MANDARLI AFFANCULO!
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 2 anni fa
    RENZIE: FUORI I NOMI #fuoriinomi Più che fuori i nomi, fuori tutti, tutti a casa, stanno passando ogni limite! Dalla mattina presto: ON THE CESS Il Piatto del Nazareno. Il Pianto del Nazareno. Il Piano del Nazareno. Il Patto del Nazareno. Il Partito del Nazareno. A Nazarè, ma na vorta tu Padre, n'era quello che "fulminava"? No, perché, se lo famo noi, è sia peccato che reato, mentre 'a mano divina...sai com'è, insomma. A Nazarè, e dacce 'na mano, che la gente mica se rende conto che er pagano de Arcore cor Giuda gigliato, oltre che a fregà l'italiani, stanno a offende pure er buon nome tuo. A Francè, 'n pugno se offendono tu madre si, ma questi ce l'hanno co' Cristo in terra, è quello sei tu, nun fa er vago. Buon giorno, "meno male che Matteo c'è". Nando on the cess. Compagnucci, Zio Silvio è tornato(ma quand'è che se n'è mai andato), grazie, mo parlate un po'!
  • KKKSS 2 anni fa
    Strangolamento con cappio in corda di pianoforte per la corruzione e malaffare..wSSw http://www.abbc.net/historia/hitler/mkampf/pdf/ita.pdf
  • fran Utente certificato 2 anni fa
    La vera sfilata dei potenti a Parigi: poche centinaia di persone, ovvero le guardie del corpo dei campioni della libertà di stampa. L'unico politico ad avere partecipato per davvero in testa al corteo era Hollande. http://torredibabele.blog.tiscali.it/files/2015/01/corteo-dallalto-1.jpg http://torredibabele.blog.tiscali.it/2015/01/14/satira-e-cortei-fra-ipocrisia-e-inganni/
  • Antonio Maria Vinci Utente certificato 2 anni fa
    Interessante... Nonostante i nomi che si stanno facendo in questi giorni, tutti nomi di politici di prima e seconda repubblica, siano improponibili e si meriterebbero, in caso di elezione di uno qualunque di questi, dal mio punto di vista, un espatrio in massa dei cittadini per bene, ritengo che questa del post sia per molti aspetti, e non solo per quelli citati, una posizione "strategicamente" valida. Anche se i giochi, ad uno sguardo obiettivo, sembrano già fatti, potrebbero succedere dei colpi di scena. Vedremo...
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    volete i nomi? eccoli Brontolo Cucciolo Dotto Eolo Gongolo Mammolo Pisolo uno per ogni anno di mandato nel caso di secondo mandato subentra la badante Biancaneve...
    • Graziano S. Utente certificato 2 anni fa
      si e anche monglo e ladrolo
  • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
    Povero Beppe ! Mi sa che ha ragione Stirner , qui non ce ne uno che la pensa uguale all' altro... Per forza e' stanchino poveretto.
  • Alessandro B. Utente certificato 2 anni fa
    cosa è questa? una dichiarazione di resa messa per iscritto?... Ma stiamo scherzando?... Piuttosto che chiedere un nome a Renzi chiediamo un nome dalla minoranza pd che vada bene anche a lega e sel! E' difficile (lo sò come già sapevo che si sarebbe arrivati a questo ma...) oppure proponiamo noi un nostro nome come fecimo la volta scorsa.. almeno, anche se poi il presidente se lo votano loro, non facciamo la solita figura dei ciucci davanti all'elettorato medio che apprende solo da tv e giornali!
    • Alessandro B. Utente certificato 2 anni fa
      Ti è sfuggito che da soli non abbiamo i numeri e che questa non è una questione di votare una legge o meno. Bello sognare Rodotà, Imposimato o...(li voterei e li rivoterei anche cento volte) ma se poi, come scrivi anche tu, dobbiamo fare i conti con chi, per l'appunto, vota come dici tu...
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Con i "minorati" del PD e con SEL ??? Ti dev'essere sfuggita l'ennesima votazione: Testo emendamento "Non possono ricoprire la carica di senatore coloro che sono stati condannati con sentenza definitiva per delitto non colposo" PD ha votato NO M5S ha votato SI SEL ha votato NO Lega Nord ha votato NO Forza Italia ha votato NO NCD ha votato NO Scelta Civica ha votato NO Per l'Italia ha votato NO
  • Paul E. Utente certificato 2 anni fa
    Per battere, battono...ma come alle fiere... "Non ve lo do per 100!...non ve lo do per 50!....mi voglio rovinare...lo do a 10 a quel signore fuori dal "coro" (...le opposizioni...)!" Questi sono i soli colpi che il capitano di una nave che affonda, può battere...D'altronde è un paese dove, (notizia dei Tg), una mamma ha lasciato morire un neonato, per riscuotere il premio della assicurazione dopo un incidente. E una insegnante rubava ...merendine a bambini di 8 anni...Episodi che sono il prodotto della grande avanzata progressista di questo paese, della sua idea di libertà, della sua bieca difesa di interessi corporativi... Benvenuti nella "Repubblica comunista Italiana"... Stanno per nominare solo... il capo del "comitato centrale"...
  • Michele Borrielli 2 anni fa
    secondo me Renzi non darà mai una rosa di nomi nè al M5S nè pubblicamente: pensate lo scenario conseguente: una rosa di nomi viene fornita, gli iscritti M5S votano quello che ritengono, possono scegliere, e magari poi ilpiù votato dai tesserati M5S viene eletto... chiunque sia, come pensate si potrebbero sentire i tesserati del PD, se non verranno come temo minimamente consultati, nè adesso nè dopo? Gli iscritti M5S avrebbero potuto decidere e loro no??? Ma voglio essere generoso: propongo a Renzi di consultare in maniera trasparente i tesserati PD, e solo loro, in modo che il popolo del PD (è pur sempre una parte del popolo sovrano) possa lui sì, non Verdini o Berlusconi o altri, decidere effettivamente questa rosa di nomi... vogliamo scommettere che il più votato dal vero popolo del PD sarà anche il più votato dagli iscritti M5S? Il popolo al potere! vedi https://www.youtube.com/watch?v=1uL3grSe99o
    • Michele Borrielli 2 anni fa
      Di Battista e Taverna, perchè non fate a Renzi la proposta di coinvolgere nella scelta dei condidati da pubblicare e da proporre al m5s il vero popolo del pd?
    • Michele Borrielli 2 anni fa
      che ne pensate? volete che il M5S faccia a Renzi la proposta operativa interna al PD da me ipotizzata???
  • Andrea Paglia 2 anni fa
    Io poporrei MArco Pannella. Grande politico e unico parlamentare che da SEMPRE si è dimesso un giorno prima della metà legislatura per non maturare vitalizi.
  • Federico Dario 2 anni fa
    ANDREMO AL GOVERNO... Con questa legge elettorale finisce il sogno di tante persone e del M5S. I dittatori hanno preso possesso di tutto quello che c'era da prendere, é cosi che a volte inizia un regime. Forma di governo che esercita un sistema di controllo sociale sulla popolazione, il regime di RENZIBERLUSCA. Magari chissá, non mi meraviglierei se il BERLUSCA verrá eletto presidente, loro i miracoli li sanno fare.
  • Alessandro B. Utente certificato 2 anni fa
    Ma stiamo scherzando?
    • Alessandro B. Utente certificato 2 anni fa
      Piuttosto che chiedere un nome a Renzi chiediamo un nome dalla minoranza pd che vada bene anche a lega e sel! E' difficile (lo sò come già sapevo che si sarebbe arrivati a questo ma...) oppure proponiamo noi un nostro nome come fecimo la volta scorsa.. almeno, anche se poi il presidente se lo votano loro, non facciamo la solita figura dei ciucci davanti all'elettorato medio che apprende solo da tv e giornali!
  • stefano c. Utente certificato 2 anni fa
    Sembrerebbe una strategia intelligente,ma se proponessero qualcuno (che dubito fortemente), mi raccomando nelle opzioni su chi votare mettere anche la voce....NESSUNO DI QUESTI..
  • rita s. Utente certificato 2 anni fa
    La mossa di chiedere i nomi a renzi è giustissima,comunque qualunque nome lui propone (sapendo, in linea di massima,le sue proposte) io non li voto. Per me il Presidente che ci occorre attualmente è, Ferdinando Imposimato.
    • Giandomenico (Johnny) Cifani () Utente certificato 2 anni fa
      Imposimato for President....non c'è alcun dubbio ! specie per me che ho avuto l'onore di conoscerlo e di incontrarlo più volte anni fa
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 anni fa
      anchh'io voterei per lui, è il migliore, in alternativa magalli
    • gabriella z. Utente certificato 2 anni fa
      Se tu il nome di renzi comunque non lo voti, vuol dire che la scelta di Beppe di aspettare la lista del pd non è affatto giustissima!! Ragioni con la tua testa o ti basta dire di sì a tutto quello che propone Beppe? Noi una lista nostra la dobbiamo avere, è un'assurdità aspettare come beoti che renzi sgrani i nomi...
  • p abblo 2 anni fa
    @Patrick Alexander Amato, Samara, Oblast' di Samara se come da te prospettato però sarebbe meglio che il voto fosse aperto a tutti ! non solo ai registrati al m5s! :) i proposti dal pdpdl + i proposti dal m5s e che vinca il migliore.
    • p abblo 2 anni fa
      tanto caro amico il nome è già deciso. è solo accademia
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Ti sono piaciute tanto le primarie PD in Liguria?
    • p abblo 2 anni fa
      io son più fiducioso, se fosse ben pubblicizzato non credo che gi italiani si lascerebbero scappare la possibilità di dare una lezione al piccolo duce. sbaglierò...
    • Patrick Alexander Amato, Samara Utente certificato 2 anni fa
      aperto a tutti, sai che casini coi troll???? non se ne esce vivi.... :D Capace che "eleggiamo noi" Dell'Utri!!!!!!
  • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
    Quanti elogiano la candidatura di Emma Bonino al Colle parrebbero male informati. Legato alla ministra si ricordando “strane cose” (diciamo così) fatte durante la sua carriera politica. Sapevate che Emma Bonino nel 1994 si è candidata con Berlusconi? Che la Bonino è rimasta alleata di Berlusconi fino al 2006? Sapevate che Emma Bonino, sempre nel 1994, partecipò ad una manifestazione a Palermo contro l’antimafia? Sapevate che la “pacifista” Emma Bonino definì “guerra giusta” quella in Jugoslavia nel 1999? Sapevate che la Bonino era già stata candidata al Colle nel 1999 da Berlusconi? Sapevate che la Bonino, nel 2005, dichiarò che, nonostante tutte le leggi ad personam, “il lavoro di Berlusconi va apprezzato”? Sapevate che la Bonino ha permesso la chiusura di Annozero nel 2010? EVITIAMO DI PROPAGANDARE “donne di buone maniere e di cattive abitudini”: i famosi “sepolcri imbiancati viventi” di cui parla il Vangelo. Ossia tutte quelle persone che con una buona dose di ipocrisia nascondono quello che sono diventate: donne piene di enfasi sterile per la loro incoerenza, tant’è che le trovi sempre sedute dalla parte dei più “forti” mentre si presentano compassionevoli per il debole: proprio come la sig.ra Bonino, scesa in politica per farsi lustro, ma battaglie contro la corruzione: meno di meno di ZERO, anzi è sempre stata seduta accanto a chi la rappresentava (Berlusconi).
  • Johnny Gaspari Utente certificato 2 anni fa
    Quindi io dovrò votare uno dei nomi proposti dal nazareno? No grazie. Non ci sto. Potete evitare anche di pagare i dipendenti per far fare le quirinarie. Non parteciperò mai a eleggere un presidente proposto da quei due. Complimenti per esservi messi a zerbino del sistema.
  • Mario Madonia 2 anni fa
    VOGLIO IL NOME PROPOSTO DAL MOVIMENTO!!!........O ABBIAMO ESAURITO LE IDEE???????.......QUESTI GIOCHINI CON I LUPI NON FUNZIONANO!!!!!!! SVEGLIA!!!!
  • gabriella z. Utente certificato 2 anni fa
    Svegliati Beppeeeeeeeeeeeee!!!! Intanto che aspetti la lista del bomba facciamone noi una! Anzi è già fatta, basta ispirarsi a quella del sondaggio del fatto Quotidiano. Possibile che non hai un'idea migliore che aspettare i nomi dal bomba?
  • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
    Il ministro Poletti dichiara oggi che se non si cambia la Riforma Fornero si avra' un problema sociale. Se ho capito bene la ricetta sarebbe quella di abbassare l' eta' pensionabile e abbassare contemporaneamente anche l' importo dell' assegno...ecco fatto , il problema sociale e' gia' risolto !
  • luciano p. Utente certificato 2 anni fa
    canguri, gufi, sciacalli, porecellum.... ma che cos'è uno zoo
  • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
    Fornire la rosa di nomi equivale a permettere agli iscritti al m5s di ragionare e scegliere in anticipo (democrazia diretta) e questo per dei dittatori è brutta cosa. Inoltre fornire i nomi in anticipo permette ai media e al blog di "bruciare" candidati ovvero di portare alla luce un passato spesso non cristallino: si preferisce presentare l'atto compiuto NON reversibile in modo da impedire mosse a chi non appartiene alla casta dei frodatori. Una volta eletto il presidente i media lecchini interrompono ogni forma di critica per un'oscura forma di rispetto al capo dello stato che spesso coincide con la censura. E poi volete mettere il gusto di inc###re gli italiani di sorpresa?
    • gabriella z. Utente certificato 2 anni fa
      Appunto!!! Aspettare la lista del boma è doppiamente da tordi!!! Noi ne dobbiamo avere una chiara nostra, subito! Almeno i cittadini avranno la possibilità di fare da soli il dovuto confronto! Aspettare quella di renzi porterà solo a un altro autogol.
  • Patrick Alexander Amato, Samara Utente certificato 2 anni fa
    @ Luca M. -Rho- ed altri.... "spero questo post venga spiegato diversamente" Vuoi un disegno? Loro fanno i nomi, verran messi comunque in una lista con i candidati 5stelle (non condannati, non collusi, non inciuciati, ecc....) cosi' sara' ancora piu' chiaro e sacrosanto, che la gente NON li vuole! (ci si augura eh.... trolls permettendo....). Tanto eleggeranno chi voglion loro, ma potremo dimostrare qualcosa.... dove leggete "metteremo SOLO i nomi proposti da Renzi"? Ci saranno ANCHE quelli, e la trovo una mossa furba e saggia. Pero' cazz.... ogni post da 12 anni, c'è SEMPRE chi non si sforza 5 minuti a capire cosa c'è o non c'è scritto o sottinteso, e a sforzarsi di trarre una conclusione.... Stasera nei TG: "Grillo vuole un patto con Renzi, ma la base si ribella!!! FRATTURA!!! Leggiamo alcuni commenti....). Qui la frattura è una sola, anatomica, e non mi spingo oltre.... Patrick.
  • davide di noia Utente certificato 2 anni fa
    Il M5S ricorda ancora una volta alla politica italiana che prima bisogna avere rispetto dei cittadini, quindi fuori i nomi. Siamo nel diritto di sapere chi propone il governo e vogliamo avere il tempo di sapere chi sono e vogliamo esprimere il nostro giudizio, da Italiani. Il Presidente della repubblica non è un regalo da accettare a scatola chiusa. Se non funziona così allora la politica dei partiti non ci rompa più i coglioni con queste buffonate.
  • Pierandrea Tamaroglio 2 anni fa
    Io ho una grande paura, un nome che nessuno ha mai detto...Mario Monti presidente della repubblica. Bisogna che qualcuno lo nomini cosi si brucia la candidatura
  • Giandomenico (Johnny) Cifani () Utente certificato 2 anni fa
    Concordo, ma dubito che faranno i nomi e quelli che faranno, se li faranno, saranno fatti per "bruciarli" (la solita "tecnica). Un fatto è certo, a mio modestissimo avviso, è che dal discorso di insediamento del presidente del consiglio (che suggerisco di risentire con attenzione) sembrerebbe in atto un colpo di stato "strisciante". Mi stupische che deputati seri e onesti (che pure esistono nelle fila dei partiti presenti in parlamento) non si ribellino concretamente e non solo a chiacchiere...
  • Attila 2 anni fa mostra
    Io non voglio votare i nomi proposti da Renzie ma voglio partecipare alle Quirinarie. Il M5S deve rimanere fedele alla, e non derogare dalla, Democrazia Partecipata. SONO D'ACCORDO IN MERITO CON QUANTO SCRIVE NEL SOTTONOTATO POST IL PROF. Paolo Becchi. Le Quirinarie, grazie: basta inseguire e dare credito a Renzie. http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/21/quirinarie-metodo-sciarra-problema/1357803/
  • Pietro Z. Utente certificato 2 anni fa
    '''''''''''''''''''''''''''''''' Ci manca solo il Pierferdinando come presidente........Chissà cosa direbbe il grande e unico Pertini.
  • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
    ALLUCINANTE. Renzi, annunciato dai media come il rottamatore, in realtà era il più grande riciclatore di immondezza che poteva comparire in politica. Un doveroso grazie va ai collaboratori del PD che hanno ingannato l’elettorato. Solo un paio di esempi: Il riciclatore in questi giorni ha riesumato il metodo Andreotti, quando attraverso le correnti mafiose, il capo del governo dell’epoca attingeva voti dai cittadini affiliati alle cosche. Anno 2015, nelle primarie del PD la candidata della corrente Renziana vince grazie ad una presenza anomala di extracomunitari e di truppe cammellate del Nuovo centrodestra. Il 24 dicembre, Renzi in qualità di capo del governo che rappresenta i cittadini, nascostamente introduce in parlamento una norma fatta da un ristretto gruppo di avvocati per riabilitare Berlusconi, contravvenendo la legge che lo tiene interdetto dalla politica. In questi giorni il governo Renzi, con il ministro Padoan, prende ordini da talune Lobbi bancarie , per cui autorevoli economisti cattolici sono costretti a invitare il governo a togliere senza se e senza ma, dal pacchetto investimenti, la riforma delle banche popolari e di non procedere all'abolizione del voto capitario”: in quanto, per salvare l’MPS, la riforma spa, consente alla criminalità spregiudicata che opera nel mondo della finanza, un ulteriore speculazione su ciò che resta del risparmio degli Italiani, e che viceversa le piccole banche popolari e di credito cooperativo utilizzano per lo sviluppo nei territori. A questo punto si può essere certi che Renzi presiede un governo annichilito che non governa niente, ma che si fa governare dalle Lobbi parassite che vivono sulla pelle della gente. Un Renzi che continua ad omettere di fare le cose che servono, mentre l’unica preoccupazione rimane quella di portare profitto al mondo criminale mafioso, massonico, economico-recessivo, politico-corrotto. Ed ora, con Berlusconi, sta decidendo le candidature del C.d.S. ignorando la volontà del paese.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
      Roberto, sottoscrivo il tuo ottimo commento. Renzi è il prestanome di Berlusconi, ormai sono un partito unico e alla luce del sole, l'inciucio è stato formalizzato in matrimonio
    • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
      Più che un presidente con la testa su Renzie e Berluscao, ci vorrebbe un presidente premuroso per i cittadini: Bindi. PROPONIAMO LA BINDI: conosce molto bene le vipere dentro le correnti dei partiti. Bindi è donna dritta che non le mandate a dire: attenta; concreta; competente; che sa quando si dovrebbe respingere una cattiva legge, una donna autorevole che sa quando intervenire per lo scioglimento delle amministrazioni corrotte (Roma ecc.). La Bindi è moralmente ineccepibile, non è donna baldracca come le veline uscite dai bunga, bunga, con cultura sui perizomi, e sedutesi in parlamento perché usate dai libertini: BINDI OK. Poi la Bindi potrebbe mettere in riga con lezioni di galateo il Renzi (in questi suoi ultimi mesi di governo), prima di ritornare ad occuparsi delle aziende del babbo ripianate in debito con i soldi dei risparmiatori Italiani. VAI CON BINDI: ci sarebbe il ben servito anche per il cavaliere del milione di posti di lavoro, del ricchi tutti, del sesso per tutti: anche lui avrebbe il ben servito assieme ai suoi compagni di ampolla. ROSY BINDI PRESIDENT in Italia va benissimo, sarebbe una caterpillar come lo è la MERKEL per la Germania; poi, se M5S andasse al governo: ritorneremmo ad essere lo stato che traina l’Europa, invece di affossarla, e potremo mandare Salivini e Renzi in riva al PO a fare riti di suffragio al dio baal, mentre Di Battista governerebbe l’Italia con tanto apprezzamento da parte dei Media.
    • Pietro Z. Utente certificato 2 anni fa
      Quando sarà sindaco d'italia, allora saremo all'apice. Ormai è tutto democratico, compresa una futura dittatura. Purtroppo è vero che ogni popolo ha il governo che si merita.
  • Vito criaco 2 anni fa
    La Gabanelli Presidente della repubblica
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Aooo...un se ne sarva uno der PD...De Luca...la famigghia Renzi.....e voi volevate far pulito er parlamento. Raga nun c'è nulla da fà...son tutti ladri e noi co' i ladri nun c'avvemo nulla da spartì. Fatejie eleggere er loro presidente...a banda bassotti si deva tutelà! Poi quanno ariverà er momento i legamo tutti inzieme amorevolmente,quannno? Quanno l'itagghiano c'avrà a m***da sino a capoccia!
  • Alessandro B. Utente certificato 2 anni fa
    NO! Piuttosto che chiedere un nome a Renzi chiediamo un nome dalla minoranza pd che vada bene anche a lega e sel! E' difficile (lo sò come già sapevo che si sarebbe arrivati a questo ma...).. almeno, anche se poi il presidente se lo votano loro, non facciamo la solita figura dei ciucci davanti all'elettorato medio che apprende solo da tv e giornali!
    • Alessandro B. Utente certificato 2 anni fa
      oppure riproponiamo direttamente noi come la volta scorsa abbiamo fatto con Rodotà... (ATTIVI! non passivi!)
  • Attila 2 anni fa
    Io non voglio ASSOLUTAMENTE votare i nomi proposti da Renzie ma voglio partecipare alle Quirinarie. Il M5S deve rimanere fedele alla, e non derogare dalla, Democrazia Partecipata. SONO D'ACCORDO IN MERITO CON QUANTO SCRIVE IL PROF. Paolo Becchi. Le Quirinarie, grazie: basta inseguire e dare credito a Renzie.
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Carlo Sibilia 7 minuti fa · Testo emendamento "Non possono ricoprire la carica di senatore coloro che sono stati condannati con sentenza definitiva per delitto non colposo" PD ha votato NO M5S ha votato SI SEL ha votato NO Lega Nord ha votato NO Forza Italia ha votato NO NCD ha votato NO Scelta Civica ha votato NO Per l'Italia ha votato NO Se avete bisogno di altri commenti sono qui a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per chi non vuole capire suggerisco di farsi governare da Peppa Pig.
    • Joseph Conrad 2 anni fa
      E pensare che ci sono persone che invocano "alleanze" con SEL o "minorati" PD per il PdR....
  • kkkSS 2 anni fa mostra
    Non vogliono le quirinarie Voglio la rivoluzione Voglio la guerra totale unica e irrinunciabile igiene del mondo w SS w
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa mostra
      stafff...eliminate subito questo schifoso!!!!!!!!
  • Rodolfo Baraldini 2 anni fa
    se c'è l'accordo Renzi-Pregiudicato votazioni e discussioni sono inutili, tanto alla 4a eleggono chi hanno deciso. visto che si deve pensare alle prossime elezioni sarebbe molto più dirompente se gli anti-nazareni votassero Bersani in modo che contraddizioni e fratture pidine emergano più chiaramente.
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    ..cioè dopo giorni e giorni passati a dire ad imposimato di accettare la eventuale candidatuta M5S,dovremmo dirgli che era uno scherzo??e lo stesso vale per gli altri nomi che gli iscritti vorrebbero proporre con le quirinarie....io nn voglio votare un nome scelto da altri!!!altro che tattica da vecchi partiti o strategie antiche.qui bisogna rimettere al centro la rete!e i nostri principi.le quirinarie sono un dato di fatto,Beppe non puoi non farcele fare,sarebbe un autogol pazzesco!!spero questo post venga spiegato diversamente o ci siano correzioni.
    • Patrick Alexander Amato, Samara Utente certificato 2 anni fa
      "spero questo post venga spiegato diversamente" Vuoi un disegno? Loro fanno i nomi, verran messi comunque in una lista con i candidati 5stelle (non condannati, non collusi, non inciuciati, ecc....) cosi' sara' ancora piu' chiaro e sacrosanto, che la gente NON li vuole! (ci si augura eh.... trolls permettendo....). Tanto eleggeranno chi voglion loro, ma potremo dimostrare qualcosa.... dove leggete "metteremo SOLO i nomi proposti da Renzi"? Ci saranno ANCHE quelli, e la trovo una mossa furba e condivisibilissima! :)
  • Attila 2 anni fa mostra
    Io non voglio votare i nomi proposti da Renzi ma voglio partecipare alle Quirinarie. Il M5S deve rimanere fedele alla, e non derogare dalla, Democrazia Partecipata. SONO D'ACCORDO IN MERITO CON QUANTO SCRIVE IL PROF. Paolo Becchi. Le Quirinarie, grazie: basta inseguire e dare credito a Renzie. http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/21/quirinarie-metodo-sciarra-problema/1357803/
  • banban 8 Utente certificato 2 anni fa
    Toc toc, se voto, voto solo per un Uomo che “non ce la fa a delinquere, a mentire, a corrompere, a non mantenere la parola data” un Uomo che sia “un esempio di onestà, di coerenza, di altruismo” perchè o “l'onestà tornerà di moda o il Paese affonderà nella merda. Tertium non datur”. http://www.beppegrillo.it/2014/12/uomo_dellanno_l.html
  • Luca S. Utente certificato 2 anni fa
    ma è uno scherzo, vero? e se la rosa dei nomi è composta SOLO da impresentabili?!?! Violante, Amato, Finocchiaro? Ma è uno scherzo, vero? Ecco la Rosa che arriva: 1 - stronzo 1 2 - stronza 2 3 - stronzo 3 dobbiamo scegliere uno stronzo per forza?!?!? Ma è uno SCHERZO vero?
  • Michele L. Utente certificato 2 anni fa
    Scusa beppe ma matteo ha gia detto giorni fa che il nome lo avrebbe fatto il 28, forse è meglio procedere con un nome 5s anche se verrà bruciato nelle prime 3 votazioni ma potrebbe ritornare in gioco alla 4 se minoranze pd e fi recuperano un minimo di coraggio
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    TEOOOOOOOOO-..metti la testa in un preservativo e nasconditi!
  • JACK A. Utente certificato 2 anni fa
    Favorevole a questa nuova modalità di voto per il pdr. Aspettiamo i nomi della maggioranza e li mettiamo al voto.. ovviamente se fanno tutti schifo potremo votare per nessuno dei nomi proposti. La volta scorsa il PD aveva detto che il M5S dalla minoranza non poteva pretendere di imporre nomi... vediamo ora cosa succede
  • kkkss 2 anni fa
    Altro che quirinarie..Ci vorrebbe la capacita' di creare una rivoluzine totalizzante...capace di eliminare l pensiero unico piccolo borghese ...Trasformare la società'in in unico corpo teso alla perfezione Un unico corpo pronto alla'attacco dei poteri giudaicomassonici che si annidano negli stati in dissoluzione sia morale che fisica..
  • Joseph Conrad 2 anni fa
    MATTEO, FAI IL NOME DELLA FINOCCHIARO !!! Al Tg 5 della metà di aprile 2013 Renzi dichiarò: "Finocchiaro è improponibile per il Quirinale dopo la diffusione della foto che la ritrae intenta a fare compere da Ikea mentre gli uomini della scorta spingono il carrello." La Finocchiaro (già allora candidata di Bersani al Colle!) rispose: "Non mi sono mai candidata a nulla. Conosco bene i miei limiti e non ho mai avuto difficoltà ad ammetterli. Ho sempre servito le istituzioni in cui ho lavorato con dignità e onore, e con tutto l'impegno di cui ero capace, e non metterei mai in difficoltà nè il mio Paese, nè il mio partito. Trovo che l'attacco di cui mi ha gratificato Matteo Renzi sia davvero miserabile, per i toni e per i contenuti. Trovo inaccettabile e ignobile che simile attacco venga da un esponente del mio stesso partito. Sono dell'opinione che chi si comporta in questo modo potrà anche vincere le elezioni, ma non ha le qualità umane indispensabili per essere un vero dirigente politico e un uomo di Stato". da La Repubblica, 15 aprile 2013 http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni-presidente-repubblica-edizione2013/2013/04/15/news/pd_finocchiaro_attacco_renzi_miserabile-56672887/
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
      L'ebete, si sa, è uomo di parola e che non si contraddice mai...
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    Deve ancora nascere un nome degno di rappresentare questo paese e gli italiani al colle.
    • p abblo 2 anni fa
      ma chi frequenti? gira un po' l'italia,se puoi, non ti fermare in piazza Beccaria ti si svelerà un mondo
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    http://webtv.camera.it/home eroici i nostri alla camera!!! e ci sono i nostri miserabili traditori tipo currò e pinna che infangano il M5S!!!loro che hanno tradito tutti noi!!non dimentichiamoli...mai!!!
  • p abblo 2 anni fa
    da adesso e fino a nuovo post sono aperte le votazioni per la scelta del candi dato al quirinale, le opzioni sono solo due, per semplificare... ! 1) pabblo 2)uno a caso proposto dal pddl o similia votate! :) ps @Beppe Grillo & Gianroberto Casaleggio preoccupatevi di organizzare un esercito di rappresentanti di lista per le proxime elezioni politiche. ben messi fisicamente, alla hulk !! :)
  • RICCARDO . Utente certificato 2 anni fa
    Ma Ma secondo voi ci sarà un nome accettabile ?Ma che Che vi Siete bevuto il cervello ???
  • Emanuele C. 2 anni fa
    Credo che l'unico iscritto al PD votabile sia Felice Casson. Onesto, non votabile dai berlusconiani, rispettoso della costituzione e lontano dai poteri forti. Altrimenti è meglio uno estraneo ai partiti e alle banche.
  • Vincenzo Caggiula Utente certificato 2 anni fa
    IL LUNGO CAMMINO. Rifacendomi ad un ricordo di un vecchio messaggio sul blog, penso che ci siamo appena adesso messi in cammino, non sarà la nostra generazione a godere del lavoro che sta facendo il movimento ma le future genti che approcceranno alla politica. Esistono le guerre d'indipendenza che aprono al strada alla guerra di liberazione finale. Attualmente il panorama politico continua a proteggere chi ne fa parte e esclude o cerca di escludere chi si avvicnina segnalando un cambiamento sostanziale delle cose. Nel dettaglio, anche se il puffo Matteo va sbandierando che il presidente dovrebbe essere scelto e condiviso dalla stragrande maggioaranza degli elettori preposti a farlo, ci accorgiamo che le scelte sono veicolate da vincoli individuali del leader di forza Italia. Non siamo stupidi nel non accorgerci che le persone venute fuori dagli schieramenti devono avere certe caratteristiche e non quelle richieste dal Movimento, per cui questo teatrino per favore risparmiatecelo. La strada è ancora lunga.....ma la stiamo costruendo e tra non molto tanti la percorreranno.
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    Beppe e Gianroberto, scusate, ma questo bamboccio ha mai risposto ad una ns/ intepellanza? Nemmeno quando facemmo lo straeaming (quando lui erra in camicia, sbragato)...attendiamo ancora ora una risposta dal fanfarone bugiardo e colluso con berlusconi! Fà proprio i caz..suoi alla faccia di tutti gli altri ! Non sene può più...meno male che è in caduta libera...però resisterà a lungo con il partito unico + alfano (in realtà sempre in essere da 20 anni!) L'unico modo e al momento opportuno (purtroppo fra due o tre anni) è vincere alla grande le elezioni (con il portere alle urne i disgustati) e controllando capillarmente i seggi ! SALUTI
  • Paolo M5S Utente certificato 2 anni fa
    Renzi di democratico non ha niente. Già avrà scelto il nome dietro suggerimenti di berlusconi, sarà uno che condivide gli intrallazzi dei due
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
      ma di democristiano-fascista....siiii eccome! Pensare che molti rimpiangono andreotti! Grande testa di cazzo che comanda altre teste di cazzo(Piddini del cazzo)
    • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
      Questo è chiaro e inconfutabile, i cittadini se la daranno ?
  • Andrea Rossi Utente certificato 2 anni fa
    E' una partita persa se giochiamo da soli. E' aritmetica. l'unica speranza di avere un candidato decente è proporre un nome sul quale si sa che c'è un consenso condiviso non solo da M5S. In questo senso, bisogna lavorare su un nome condiviso da minoranza PD e SEL, e l'unico è Rodotà ma bisogna muoversi ORA. 'alternativa è il meno peggio, cioè Prodi (che arrivò decimo alle scorse quirinarie).
  • Alessio 2 anni fa
    Lorenza Carlassarre
  • MARY S. Utente certificato 2 anni fa
    Di Maio: " Con il metodo M5S i cittadini saranno al centro dell'elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Renzi faccia i nomi in maniera trasparente, noi li faremo selezionare in rete ai cittadini e così decideremo chi votare il 29 gennaio, data del primo scrutinio per l'elezione del dodicesimo Presidente della Repubblica. Vogliamo eleggere un Capo dello Stato patrimonio degli Italiani." ‪#‎renzifuoriinomi‬ " FORSE MI SBAGLIO... ma secondo me questo è un modo per appoggiare un candidato di Renzi con il benestare della rete! Scusatemi ma IO NON CI STO !
    • MARY S. Utente certificato 2 anni fa
      Anche io mi fido di Beppe, ne sa sicuramente una più del diavolo, spero abbiate ragione voi. Aspettiamo e vediamo cosa ci propongono!
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
      Benissimo Di Maio. Vediamo se Renzie abbocca al bluff e quali nomi fa, di certo alla prima votazione non può spendere il nome deciso con Berlusconi (IKEA Finocchiaro) altrimenti rischia di bruciarlo. Chi fa il nome per primo permette agli altri di preparare una strategia, è evidente
    • JACK A. Utente certificato 2 anni fa
      Mary sicuramente quando voteremo ci sarà data anche la possibilità di rifiutare i nomi proposti.. Beppe e Di Maio sanno quello che fanno, io ho fiducia..
    • Joseph Conrad 2 anni fa
      Ottimo Di Maio !!! Se Renzi farà i nomi (ma li farà? Difficile, si aprirebbe una bagarre tra PD1, PD2, FI1, FI2 e gli altri), questi nomi (magari affiancati da qualche candidato nobile del Movimento) verranno solo allora posti in votazione in Rete, votazione cui dovranno partecipare più iscritti possibile per poter dire che i "loro" candidati Presidenti non sono i candidati della gente! Bravo Luigi !!!
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      tu cosa hai capito adriano???dai sentiamo....strategia politica?cioè nioente parola alla rete ma usare le tattiche dei vecchi poartiti???che genio che sei!urcaaa.e i nostrui principi di uno vale uno e di scelte condivise passando dalla rete??p.s. intanto nn ti vedo neppure certificato al blog....quindi,rispetta le decisioni di tutti.puoi esser contrario ovviamente ma nn crederti scienziato!!
    • adriano 2 anni fa
      Hai proprio capito tutto! A volte mi chiedo, ma i nostri sostenitori non dovrebbero aver imparato un pò di strategia politica, frequentando questo blog?
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      non va bene neppure a me!!!
    • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
      Scusa sai, ma non hai capito niente!
    • Paolo M5S Utente certificato 2 anni fa
      E' una provocazione, lo sanno che renzi non farà nessun nome, renzi già lo ha scelto insieme al condannato berlusconi
  • raffaello raffaelli Utente certificato 2 anni fa
    Spesso mii prende lo sconforto e la voglia di mandae tutto e tutti a fanculo. La vedo molto dura combattere contro questi delinquenti che hanno messo ilpaese in ginocchio e a loro volta supini alla troika & Co. Ma è possibile che questo popolo non esista per niente? Siamo nello stesso stato di catalessi del secolo XIX quando il poeta chiamava i futuri italiani popolo di addormentati, incapaci di ribellarsi.
  • bruno p. Utente certificato 2 anni fa
    Ora c'è anche De Luca a prendere l'ora d'aria nel cortile del PD.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
    Imposimato ai giudici di Brescia: "Ecco come nell'ufficio della Finocchiaro si decise di "far fuori" Clementina Forleo. Finocchiaro querela e Forleo la denuncia per calunnia: "A Milano mi hanno scippato il caso scalate bancarie". Per i media non c'è notizia. C'è (sempre) chi fa la morale (agli altri) http://www.informarexresistere.fr/2010/09/28/ecco-chi-ha-neutralizzato-la-giudice-clementina-forleo-imposimato-ai-giudici-di-brescia-%E2%80%9Cnell%E2%80%99ufficio-della-finocchiaro-si-decise-di-%E2%80%9Cfar-fuori%E2%80%9D-clementina-forleo/ Se il Nazareno, come sembra, ha scelto la Finocchiaro il movimento dovrebbe proporre il nome di Clementina Forleo, uno dei pochi giudici che hanno dovuto pagare con la carriera per aver osato toccare i potenti. Una donna coraggiosa, super partes e soprattutto onesta, sarebbe bello farla intervenire sul blog a proposito della candidata del Nazareno
  • Luciano Orzenini Utente certificato 2 anni fa
    Il mio Presidente è Ferdinando Imposimato! Un faro nella notte, un esempio da seguire, libero, e, uno degli ultimi che ancora custodisce moralità ed etica le quali sembrano essere sprofondate nell'oblio. Garante delle minoranze, della giustizia sociale e del libero pensiero, ultimo spiraglio di speranza per questa Italia ormai esausta e maltrattata. Il più vicino alla figura dell'ultimo vero presidente/partigiano Sandro Pertini.
    • Zampano . Utente certificato 2 anni fa
      ma che sta a di? pertino ha sempre fatto parte della casta dei magna magna, responsabile dell'omicidio ferida, della liberazione del criminale toffanin e di altre mascalzonate coperte da quelli che ci governano ancora oggi!
  • Rosa Anna 2 anni fa
    Ieri sera in una vecchia trasmissione a notte tarda Si è detto senza pudori Il partito del Nazzareno Ormai partito unico p.s. Nazareno non è sinonimo di Gesù Cristo fortunatamente che i cristiani non hanno talebani
    • old dog 2 anni fa
      anche i cristiani hanno avuto a suo tempo i talebani (santa inquisizione) e non è detto che non possano essercene ancora al giorno d'oggi Cosa non si farebbe in nome del Nazareno saluti
  • Joseph Conrad 2 anni fa
    Concordo pienamente con la tattica decisa dal Movimento circa le candidature per il "nuovo" Pd>r, sia sul non proporne di propri per un sondaggio in Rete tra gli iscritti certificati, sia sul cercare di costringere Renzi a fare i suoi (e del Nano) nomi. Come ho già scritto un paio di giorni fa, è perfettamente inutile, almeno al momento, sottoporre candidature seppur nobili alla scelta degli iscritti, perchè non servirebbe a nulla: l'establishment (parola educata per definire la banda di Montecitorio e chi sta loro dietro) non prenderebbe mai in considerazione un nome proposto dal M5S per il Quirinale, men che meno col patto del Nazareno vigente, quindi inutile lanciarsi in esercizi formali. Di contro, costringere, o almeno provarci, renzi a fare i nomi può fornire l'opportunità di smascherare ulteriormente il suo ( e dell'altro) disegno, e contribuire a scompaginare le già abbastanza critiche posizioni sia all'interno del PD che di FI: non credo che Bersani da un lato, e Fitto dall'altro, facciano sul serio fino in fondo, ma sono anche convinto che non di pantomime totali si tratti. Nel PD esiste, da quando Renzi è divenuto Segretario e PdC, una lotta di potere interna tra nomenklatura "vecchia" e "nuova" (chi conosce bene il PD sa che tipo di "torta" sia in ballo, non solo politica); in FI esiste realmente la dicotomia tra chi, seppur cresciuto all'ombra e con i soldi del Nano, "guarda" ad un potenziale futuro politico in rappresentanza di interessi economici illegali e non, e tra il Nano stesso che da sempre considera FI esclusivamente a proprio uso e consumo, ovvero ai propri personali interessi economici e giudiziari. C'è da dire però che l'eventuale elezione a PdR della Signora Ikea può rappresentare il compromesso di fatto invocato da Bersani (e D'Alema con i "150"), così come starebbe di fatto bene anche al Nano: non alla Lega salviniana, poco a Fitto.
  • bruno p. Utente certificato 2 anni fa
    VITTIMA E CARNEFICE Forse la più grande soddisfazione di Berlusconi in questo momento storico è proprio quella di avere portato Renzi a comportarsi esattamente come lui ai tempi del suo governo con leggi ad personam ed accordi "indicibili". Il canguro applicato da Grasso è lo stesso che venne applicato da Pera nel 2003 tra le voci di protesta dei deputati del pd che accusavano il centro destra di attentare alla democrazia e alla costituzione con la famosa devolution di Bossi. Chi di spada ferisce di spada perisce e il pd ha avuto la sua lezione di vita anche stavolta ma non riesce a capirne ancora il significato. Sarei curioso di sapere cosa pensano gli elettori del centro-sinistra quando Renzi va da Berlusconi a chiedere i voti di sostegno per stravolgere le regole della democrazia. Sarei curioso di sapere dove hanno riposto quell'odio che i media dei partiti alimentavano contro il corruttore Berlusconi mentre adesso detta le regole della partita di governo con un Parlamento che ha perso completamente il suo significato. Pace è fatta?Forse morte è avvenuta. La morte dello spirito ma soprattutto la perdita completa di consapevolezza per ciò che sta accadendo come se tutto fosse scritto e nulla potesse cambiare il corso disgraziato della nazione. Esiste un' opposizione;esiste ed è viva e vegeta. Il M5S lotterà con ogni forza contro lo strapotere dei partiti e la disgregazione politico-sociale che sta avvenendo sotto gli occhi di tutti tra il silenzio dei media e l'immobilismo totale della gente. Abbiate fede c'è una parte della nazione che non si arrenderà mai al nuovo brand R&B.
    • bruno p. Utente certificato 2 anni fa
      Un abbraccio e un futuro radioso senza questi quaquaraquà.
    • giovanni d. Utente certificato 2 anni fa
      ciao Bruno. Sempre puntuali i tuoi interventi. un abbraccio
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    perchèsifannoleguerre.wmv https://www.youtube.com/watch?v=lTn25R1v2-k
  • alcuniti Stefano 2 anni fa
    Il Renzie e tutta,tutta la fecia che c'è in parlamento hanno stancato.L'ebete toscano pensa di essere il nuovo Benigni...ma non è teatro o film...Amo la toscana,(ho fatto il militare)ma sentire il Renzie mi fa' traballare...Matteo,vai a lavorare,tu e anche tuo padre!!M...e...
  • Enzo Ciccarino 2 anni fa
    L'Italia e una Reppubblica delle banane a tutti li effetti , un paese sottosvilupatto a tutti li effetti materialmente e spiritualmente , salvo eccezioni , i mafiopolitici fanno quello che vogliono e la gente sta zitta a guardare e/o crede quello che li mostrano al telegiornale ogni giorno.... le soluzioni sono 2 : 1) Trasferirsi all'estero 2) fare una Rivoluzione , anche se e gia tardi....ma l'unico modo per rivaltare che il Titanic arrivi in fondo , il peggio deve ancora arrivare .... difendente il vostro paese , perche difenderete la vostra vita , il futuro prossimo per l'Europa e " pericoloso " , o loro o il popolo ...
  • Mauro V. Utente certificato 2 anni fa
    VOGLIAMO LE QUIRINARIE!!!!!!!!!!!
    • Joseph Conrad 2 anni fa
      In questo momento non servirebbero a nulla: qualunque candidatura proveniente dal M5S non sarebbe presa in considerazione, e i nomi che potrebbero venir fuori sono di fatto molti di quelli già usciti nella precedente consultazione. Anche se ne uscissero fuori di nuovi (es. Davigo, per dirne uno), sarebbe solo un esercizio "ginnico" che fornirebbe a Renzi &C. un'arma di distrazione di massa (la macchina del fango dei media è sempre oliata). In questa fase, meglio che il "sistema" si scopra fino in fondo, in modo da darci altre carte in mano per il futuro imminente.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    ZI CARMINUCCIO CRUSCO........ONESTO, SOLIDALE, RISPETTOSO, LAVORATORE, AUTODIDATTA. UN MECCACICO DI MOTORI DI BARCA SINCERAMENTE DEMOCRATICO
  • Jok 2 anni fa
    Pinocchietto ha parlato e un nome ha detto: babbo..babbo..babbo... La mamma c'e' rimasta male..
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
    Antonio Martino, un nome una garanzia (per la massoneria però): http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2000/01/13/un-esercito-che-occupa-quasi-tutti-postichiave.html
  • alcuniti Stefano 2 anni fa
    Fanno tutti schifo...il nuovo Benigni di Firenze fa' schifo...un pagliaccio,un nuovo Pieraccioni...però,non siamo in un film...W la toscana(meravigliosa e ci ho fatto il militare),però l'ebete e' vergognoso con le figure che fa...vai a lavorare coglione!!
  • Bob C. Utente certificato 2 anni fa
    Sono in totale disaccordo con il post. DOBBIAMO VOTARE E PORTARE IN PARLAMENTO I NOSTRI CANDIDATIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!! Non dobbiamo fare la ruota di scorta ma portare avanti le nostre proposte!
    • Joseph Conrad 2 anni fa
      DAI RENZI, FAI IL NOME DELLA FINOCCHIARO !!! Al Tg 5 della metà di aprile 2013 renzi dichiarò: "Finocchiaro è improponibile per il Quirinale dopo la diffusione della foto che la ritrae a fare compere da Ikea mentre gli uomini della scorta Le spingono il carrello." La Finocchiaro (già allora candidata di Bersani al Colle!) rispose: "Non mi sono mai candidata a nulla. Conosco bene i miei limiti e non ho mai avuto difficoltà ad ammetterli. Ho sempre servito le istituzioni in cui ho lavorato con dignità e onore, e con tutto l'impegno di cui ero capace, e non metterei mai in difficoltà nè il mio Paese, nè il mio partito. Trovo che l'attacco di cui mi ha gratificato Matteo Renzi sia davvero miserabile, per i toni e per i contenuti. Trovo inaccettabile e ignobile che simile attacco venga da un esponente del mio stesso partito. Sono dell'opinione che chi si comporta in questo modo potrà anche vincere le elezioni, ma non ha le qualità umane indispensabili per essere un vero dirigente politico e un uomo di Stato". da La Repubblica, 15 aprile 2013 http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni-presidente-repubblica-edizione2013/2013/04/15/news/pd_finocchiaro_attacco_renzi_miserabile-56672887/
    • Joseph Conrad 2 anni fa
      DAI MATTEO, FAI IL NOME DELLA FINOCCHIARO !!! In un'intervista al Tg 5 della metà di aprile 2013 renzi dichiarò: "Finocchiaro improponibile per il Quirinale dopo la diffusione della foto che la ritrae intenta a fare compere da Ikea mentre gli uomini della scorta spingono il carrello." La Finocchiaro (candidata di Bersani al Colle!) rispose: "Non mi sono mai candidata a nulla. Conosco bene i miei limiti e non ho mai avuto difficoltà ad ammetterli. Ho sempre servito le istituzioni in cui ho lavorato con dignità e onore, e con tutto l'impegno di cui ero capace, e non metterei mai in difficoltà nè il mio Paese, nè il mio partito. Trovo che l'attacco di cui mi ha gratificato Matteo Renzi sia davvero miserabile, per i toni e per i contenuti. Trovo inaccettabile e ignobile che simile attacco venga da un esponente del mio stesso partito. Sono dell'opinione che chi si comporta in questo modo potrà anche vincere le elezioni, ma non ha le qualità umane indispensabili per essere un vero dirigente politico e un uomo di Stato". da La Repubblica, 15 aprile 2013 http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni-presidente-repubblica-edizione2013/2013/04/15/news/pd_finocchiaro_attacco_renzi_miserabile-56672887/
    • Joseph Conrad 2 anni fa
      Meno dogmatismo ideologico e più tattica e strategia: rileggiti "L'arte della guerra" di Htsun Tsu.
  • guglielmo korr-oschetz Utente certificato 2 anni fa
    Io vedrei molto bene un duello scilipoti-razzi per la carica di nuovo PdR. Credo che entrambi possano svolgere molto bene il ruolo di garanti della repubblica e difensori del popolo itaGliano avendone tutte le peculiarità e caratteristiche intrinseche. o no ?
  • ammu nit Utente certificato 2 anni fa
    "Le opposizioni non esistono in questo disegno." le opposizioni non sono mai esistite, speriamo di non essere una parentesi, ma nella storia della nostra repubblica il m5s e' il primo caso, le opposizioni non sono mai esistite. a turno hanno sempre fatto finta di essere opposizione, litigavano di giorno e si spartivano il bottino di notte. le facce sono sempre le stesse, l'unico riciclo che funziona e' quello del parlamento eppure le cartine tornasole indicano sempre la stesso problema: debito pubblico inarrestabile e corruzione costante di 100mld anno. che presidente scegliamo, possiamo farlo venire dall'estero se proprio deve essere italiano proponiamo un generale della finanza, hai visto mai.
  • daniele n. Utente certificato 2 anni fa
    ciao a tutti, una domanda, ma noi quando potremmo votare sul blog o sapere i nomi scelti?
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    Una schifezza che solo in italia può sussistere! Tutti gli indagati dalla magistratura vivono felici e contenti (fotmigoni all'aria che tira) che se la tira ed è indagato per le porcherie lombarde quindicinali..e tutti gli altri? PD-PDL? Magistarti dormite? Date impulsi e accelerazioni solo sui casi eclatanti televisivi che nulla hanno a che vedere con la politica! A quando la galera (anche preventiva) per i politici che si candidano, ricandidano a loro piacimenoto, fregandosene delle imputazioni? A cominciare dal bell' imbusto B. (socio di renzi)?
  • Beppe C. Utente certificato 2 anni fa
    Se i nomi che circolano sono questi credo rimpiangeremo il vecchio inquilino del Colle, al peggio non c'è mai fine.
  • Sante. Marafini 2 anni fa
    Fabrizio Corona ai giudici: “Ho problemi psicologici, datemi un’opportunità” Lasciatelo in carcere!!!!!!!!!! -------------- Sembrava una svolta drammatica, e finisce a opera buffa. Come spesso avviene in Italia e troppe volte nell’Italia “pubblica”, si parte tra pifferi e tamburi annunciando cambiamenti radicali ma il viaggio si rivela circolare, e dopo poco ci si ritrova mesti e sfiduciati allo stesso punto di prima. È quel che sta avvenendo nella vicenda dei 767 vigili urbani di Roma assenti dal servizio a Capodanno. Il presidente del Consiglio fece fuoco e fiamme annunciando sanzioni e punizioni. Il sindaco disse che la misura era piena. Ora, in capo a tre settimane, i numeri parlando da soli. E sono numeri che suscitano imbarazzo e incredulità, come capita quando ci si scopre vittima di una burla e ce la si prende con se stessi per esserci cascati. Perché di 767 vigili renitenti, i deferiti alla commissione disciplinare per malattia dubbia sono in tutto e per tutto 6. Più un’altra ventina, forse non in regola per non aver risposto all’obbligo di reperibilità sostituiva. ............... Questo Paese non può avere un futuro se si continua a perorare le cause di chi vuole vivere nell' impunità. 20 e più anni del Coso maledetto hanno prodotto danni irrecuperabili.
    • Zampano . Utente certificato 2 anni fa
      Non guardare i 20 anni, vai indietro con la memoria perchè a dirci che sono "solo" 20 anni sono i furbetti del PD-PDS-Margherita-PCI ecc, che hanno combinato mascalzonate a non finire...
  • giuseppe timballo Utente certificato 2 anni fa
    Mi sa che ha ragione D'Agostino http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/toh-si-risveglia-anche-beppemao-tagliati-fuori-partita-92941.htm
    • eliano v. Utente certificato 2 anni fa
      Concordo.
  • silvanetta* . Utente certificato 2 anni fa
    Pensare che per molti il nano era morto dopo la caduta del suo governo. Invece eccolo a dirigere l'orchestra attraverso l'ombra di un piddino mai eletto. Abbiamo un altro 'divo' e ce lo terremo ancora per un bel po', lui non mollerà mai. La proposta di oggi di B è caduta su Antonio Martino, tessera numero 2 di Fi ed ex ministro della Difesa nel secondo governo Berlusconi. Martino sarà il candidato dei moderati per le prime tre votazioni per poi arrivare alla quarta (dove basterà solo una maggioranza assoluta) con un nome condiviso con il Pd. Sostanzialmente brucerà Martino nelle prime 3 votazioni per sostenere successivamente il candidato piddino già precedentemente condiviso e del quale conosceremo il nome solo al momento giusto. Tutto previsto e già deciso.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
      E poi calano il nome di Anna IKEA Finocchiaro alla quarta votazione, sempre che Martino non arrivi alla terza con i voti necessari. La massoneria stapperà champagne
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      silvanettaaaaaaaaaaaa :)
    • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
      Una strategia come tante...
    • silvanetta* . Utente certificato 2 anni fa
      http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/21/quirinale-berlusconi-pd-non-maggioranza-candidato-martino/1359366/
  • C.E. (disoccupato italiano) 2 anni fa
    Qualunque sia il Presidente della Repubblica, di certo io rimarrò ancora disoccupato, perché mentre in Italia si gioca a spartirsi il Porco (che poi, diciamoci la verità, è l'unica e sola cosa che interessa ai Politicanti di mestiere), ci si dimentica che c'è gente che muore letteralmente di fame o che fatica a trovare un lavoro, perché tra leggi, regolamenti vari, e “propaganda televisiva pro-giovani” da assumere (perché li puoi sottopagare o tenere a nero più facilmente, dico io!), si è deciso che a 40/50 anni (io ne ho 41) si è troppo vecchi per lavorare, ma buoni solo per morire, e che se perdi il lavoro a quell'età sei letteralmente “fottuto”, altro che mettere su famiglia e fare figli. I fatti politici che stanno accadendo sono di una gravità davvero oltre ogni decenza: Renzi (il mai votato) che comanda un Paese intero alleandosi e facendo patti con un condannato. Roba da far vomitare persino le budella che si hanno in corpo. Intanto la Crisi morde sempre dallo stesso verso, e nonostante tutto, a rimetterci sono sempre i soliti fessi, mentre lo Stato con tutta la sua “zavorra di Larve Umane” (Politicanti e buona parte di Dipendenti Pubblici) si fanno delle grosse e grasse risate alla faccia di tutto e di tutti, alla faccia di chi gli rimane ben poco da mangiare.   Ci dicono che molto sta cambiando, ma in realtà è sempre tutto uguale, ed è sempre il solito Calderone pieno di non so cosa ed è sempre la solita “vita piena di schifo e priva di senso”, ed io sono sempre e solo uno dei tanti “disoccupati” di una Nazione ormai morta e putrefatta.   Evviva questo Grande Paese del ca…   P.S. Sono Charlie anch’io, quindi sono libero di dire tutto quello che penso così come i Ladri sono liberi di rubare indisturbati, e il Papa, libero di prendere a Pugni chi gli pare a lui.
  • PaoloR Z. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Tutti contenti per la diminuzione del prezzo del petrolio. Ma “Descalzi (Eni), >” https://www.agi.it/economia/notizie/petrolio_descalzi_eni_entro_due_anni_la_ripresa_dei_prezzi-201501211818-eco-rt10254 In pratica non durerà tanto la festa, il tempo che falliscano le compagnie troppo indebitate, e dopo l'energia tornerà a costi alti. Paolo TV
  • john buatti 2 anni fa
    __________ la BCE oggi stampa €uro.... se avevamo la lira...ce li stampavamo noi...8 anni fa...!
    • claudio g. Utente certificato 2 anni fa
      scusa ho sbagliato a postare
    • claudio g. Utente certificato 2 anni fa
      http://goofynomics.blogspot.it/2015/01/cosa-sapete-della-grecia-fact-checking.html
  • Vittorio Bertola Utente certificato 2 anni fa
    Non ho capito, io dovrei votare ma solo tra Fassino, Amato, Casini e Mattarella? Ma che senso ha? Mica vorrete mettervi a votare uno di questi nomi, legittimandolo con un voto in rete senza alternative? Al massimo, nella votazione permetteteci di scegliere anche l'opzione "Nessuno di questi", di modo che se nessuno dei nomi di Renzi è accettabile il M5S non li voti. Oltretutto la "operazione Rodotà" è stata l'unica mossa politica veramente azzeccata dal M5S in questi due anni, l'unica che ci ha portato grande consenso popolare: se tanto come dite l'accordo Renzi-Berlusconi è già blindato, perché non ripeterla di nuovo? Finirà che a questo giro il candidato popolare non sarà quello del M5S, ma quello nato dallo scazzo in rete: Giancarlo Magalli... Vittorio Bertola Movimento 5 Stelle, Torino
    • adriano 2 anni fa
      Ma Bertola mi stupisco di te! Intelligente come sei, ti conosco sono Canavesano, non dirmi che non capisci che è una mossa per far uscire Renzi allo scoperto. Non siamo obbligati a votare dei nomi di una rosa farlocca! E' per costringerlo a fare dei nomi, e vedere se in mezzo c'è qualc'uno decente. E' chiaro che per noi il candidato è sempre Rodotà, visto anche il sondaggio del Fatto, a parte la gogliardia di Magalli. Ciao, stammi bene.
    • milena d. Utente certificato 2 anni fa
      e' stata cosi' azzeccata che il presunto consenso popolare (ricordate i piddini che bruciavano le tessere in piazza?) e' svanito in due giorni, ed e' rapidamente tornata di moda la storia dei grillini che non fanno niente, che deludono, che nonfannolaccordoconbersani. Non possiamo raccontarci favole, dobbiamo crescere, e in fretta, in queste vasche di squali. Farlo senza stravolgersi, mantenendo il contatto con la rete e senza trasformarsi in partito e politici di professione e' tutt'altra faccenda, e affatto scontato.
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      e ti applaudo!!la pensiamo uguale!
    • tiro a segno 2 anni fa mostra
      Il fatto è Vittorio, che tu sei ancora e sempre del "MoVimento 5 Stelle". I firmatari del Post, non più! (A)
  • giuseppe timballo Utente certificato 2 anni fa
    Nell' attesa di conoscere i candidati del PD propongo di fare delle quirinarie per stabilire due o tre candidati del movimento da confrontare con i candidati indicati da Renzi nelle quirinarie finali. Se indichiamo Italiani con al I maiuscola come il sig. Cucinelli http://it.wikipedia.org/wiki/Brunello_Cucinelli per la casta sarà molto difficile spiegare agli italiani le loro scelte.
  • PaoloR Z. Utente certificato 2 anni fa mostra
    2 o 520 ( dalla 4à votazione ) persone che decidono il capo dello stato. E' una minima percentuale su 60 milioni di persone. Anche la cavolata di scegliere il presidente con 10.000 persone che votano su internet non è tanto democratica. 10.000 su 60.000.000... In pratica: è la elezione che non va. E' la legge che prevede che il presidente sia eletto dai partiti. E' sempre colpa della costituzione, che dà la possibilità di eleggere il capo dello stato a delle persone che DEVONO accordarsi. Bisogna cambiare la costituzione. O si elimina il presidente o si cambia il modo di eleggerlo. In modo che sia eletto direttamente, come i sindaci, circa, in modo che il peso dell'elezione sia a carico del popolo. Mi piacerebbe eliminare il presidente della repubblica (=risparmio) e che il capo del governo sia eletto dal popolo, con un po' di più poteri. Paolo TV
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    cafferino a 5 stelle qui amici del blog!!!!sono in disaccordo totale sul post ovviamente!!ma mi piace la proposta dell'amico che scrive:potremmo inserire tra i nomi votabili con le nostre quirinarie anche i nomi proposti dal pd!ma facendo però le nostre quirinarie!
    • adriano 2 anni fa
      Sono d'accordo con questa proposta, ma non sono contro questo post. Non mi sembra che il post dica che voteremo qualc'uno della rosa proposta da Renzi, ma bensì che faccia dei nomi. Vuol dire che se ce ne fosse qualc'uno di decente, noi potremmo anche prenderlo in considerazione. Ben diverso da quello che voi scrivete. Poi già sappiamo che i nostri preferiti sono sicuramente Rodotà ed Imposinato.
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      ciao bob!!!
    • Bob C. Utente certificato 2 anni fa
      Ciao Luca, concordo con il tuo disaccordo. DOBBIAMO VOTARE E PORTARE IN PARLAMENTO I NOSTRI CANDIDATIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!
  • jean paul marat 2 anni fa
    ergo, per tanti motivi, meglio Beppe Grillo nostro candidato di Bandiera vi saluto
    • PaoloR Z. Utente certificato 2 anni fa mostra
      non si può mettere uno che insulta ( e pazienza ) e che ha una condanna per omicidio colposo http://it.wikipedia.org/wiki/Beppe_Grillo e qualche problemi di soldi vedi Critiche e Procedimenti Giudiziari Altrimenti Forza Italia candida B.
  • jean paul marat 2 anni fa
    o qualcuno pensa seriamente che renzi improvvisamente disconoscerebbe il patto del nazareno per proporre solo di testa sua dopo avere messo all'angolo quasi metà del suo partito se funzionasse ci farebbe scavalcare a destra bersani conoscendo bersani non può funzionare è una provocazione, non è ipotizzabile che il risultato non voluto sia di aiutare renzi contro bersani
  • tiro a segno 2 anni fa mostra
    Che dire? Neppure la vecchia canzone "non farti cadere le braccia" mi viene in aiuto. Leggo commenti teneri e commoventi di chi scrive "cari Beppe e Casaleggio, modestamente vi dico che..." Ma qui è finita ragazzi, solo 3 o 4 animaletti possono continuare a credere-obbedire-combattere (quest'ultimo almeno fosse!). Animaletti tipo rita la vipera, zampi il banchetto e manu ciaoooo!! (A) Stavolta mi son rotto per davvero, chi mi è rimasto da salutare che non sia stato bannato o si sia eclissato all'inglese? Oreste, Sandro, Frù, Luis, Nando, Massimo, Beppe A. Grosso carico di lavoro in meno per chi mi stava marcando stretto come pericolo pubblico. Giunga ad essi un conclusivo vaffanculo! :))
  • RENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    Ma perché con renzie e berlusca non facciamo un bello spettacolo a piazzale Loreto come tanti anni addietro..o per caso non sono dei dittatori!!!!!!
  • ruggiero carpagnano 2 anni fa
    siccome non riusciremo mai a votare un nostro candidato, consiglio di votare con il pd alla prima votazione il canditato che non e stato stabilito dal patto del nazareno, in questo modo scompigliamo gli accordi renzi berlusconi
    • Andrea Rossi Utente certificato 2 anni fa
      metteranno un impresentabile..ricordi al senato? primo turno Schifani.. voteresti Schifani solo per fargli un dispetto?
  • Massimiliano Sardelli Utente certificato 2 anni fa
    ... a me questa iniziativa non piace e non mi piace che il m5s sia il lustrascarpe di turno del PD !
  • daniele saiani 2 anni fa
    buongiorno a tutti, si parla di pd, di forza italia, di partito per la nazione....ma si fanno i conti senza l'oste. L'oste è M5S. Mi spiego e con questo spero di infondere la fiducia, la forza e l'ottimismo a tutti quelli che credono nel movimento. Il pd sta ora al 35% nei sondaggi ma è destinato a calare. In ogni caso perderà migliaia di voti relativi a quei militanti incapaci di votare inciuci e porcherie renziane. Il pd prenderà pero' dei voti provenienti dalla destra. Bene, ma i voti dei militanti delusi pd andranno o ai 5stelle, o a sel o se ne staranno a casa. I voti che il pd prenderà dalla destra saranno cmq voti in meno a forza italia. tanti voti della destra andranno alla lega o se ne staranno a casa. Detto questo avremo un panorama dove difficilmente il pd arriverà al 30% dell'elettorato votante, il M5S supererà il 25%, la lega arriverà forse al 20%, forza italia forse al 15%, il resto diviso tra i vari partitini. Allora con questa legge porcata bis vi sarà un ballottaggio tra pd e M5S, e ne vedremo delle belle,molti saranno i voti che arriveranno al Movimento, da sel, da destra per fare dispetti a renzi e a Berlusconi e dagli indecisi che tra onestà e ruberie opteranno per onestà. Si tratta pero' ora di far conoscere anche via tv quello che fa M5S, si tratta di battere tutte le piazze, si tratta di tenere duro e resistere a quanto in questi due anni che mancano al voto combineranno renzi e Berlusconi insieme. Sarà il 2017 o 2018, ma si arriverà a cambiarlo per davvero questo Paese. Un abbraccio a tutti.
    • Armando . Utente certificato 2 anni fa
      È se ci sarà il Partito unico pd e fi? Come è prevedibile?
  • jean paul marat 2 anni fa
    secondo me si capisce bene che è una provocazione questo post o no ? se propone, ci farebbero votare i candidati scelti dal duo di cui parla il post
    • Leonardo Maracino Utente certificato 2 anni fa
      Semplicemente i nomi che Renzi farà verranno messi nella lista assieme a tutti gli altri nomi fatti da noi iscritti. Molto democratico, oltre che un modo per tacciare i soliti che pensano "il 5 stelle si è tirato fuori dai giochi da solo".
  • Clesippo Geganio 2 anni fa
    mi pare ovvio che i nomi scelti da Renzi e Berlusconi non li diranno mai se non durante le votazioni! Cercare appoggio dal M5S è stata solo una mossa per ingannare l'elettorato allocco del PD e FI/PDL generando fittizia informazione per il popolo italiota. p.s. ci potrebbe essere una sorpresa dopo la 4° votazione annunciando il nome della Finocchiaro, non la simpatica attrice ma quella della scorta con le padelle, sarebbe il caso d'approfondire la vicenda del marito pasticcione.
  • giovanni d. Utente certificato 2 anni fa
    VOLPINI (ingenui) e CRITICOZZI (auto-sabotatori) I VOLPINI: "vi siete bevuti il cervello, noi ce ne dobbiamo fregare dei loro nomi; dobbiamo fare subito le nostre QUIRINARIE perché voglio sapere sapere subito chi è il nostro candidato." I CRITICOZZI. "vi siete bevuti il cervello, non dobbiamo aspettare che facciano i loro nomi; dobbiamo fare subito le nostre QUIRINARIE perché se aspettiamo non faremmo più in tempo a condizionarli." Egregi VOLPINI e cari CRITICOZZI, le nostre regole nessuno le ha messe in discussione. Volete a tutti i costi fare un favore ai nostri nemici? Davvero credete che tutto sia come i VARI PENNIVENDOLI VI DESCRIVONO? Non vi sembra che sia arrivato il tempo di negare ad QUESTI LESTOFANTI ogni vantaggio? Sui tempi, riflettete: - Se sono capaci di fare il LORO PDR nelle prime tre votazioni vuol dire CHE SONO TUTTI TUTTI D'ACCORDO e qualsiasi nostro nome sarebbe per essi solo un vantaggio; - E' molto più probabile che il loro vero candidato salti fuori al QUARTO SCRUTINIO e non sarebbe una bella cosa (per noi) che tale nome sia presente all'"enne" posto nell'elenco di quelli da NOI VOTATI in rete; Per questi motivi bisogna attendere e, nel caso, fare una votazione lo stesso giorno del primo scrutinio SCEGLIENDO TRA UNA ROSA DI NOMI PRE-INDICATA e NON "A CAZZO DI CANE"! Distintamente vostro W IL M5S
    • Andrea Rossi Utente certificato 2 anni fa
      grazie Giovanni, ma temo che lo stress di cui parli si possa tramutare in "decidere con tutta tranquillità". Come per l'Italicum, vanno avanti dissidenti o no, perchè Renzi i conti se li fa prima. L'unica speranza che abbiamo secondo me è portare (stavolta decine di) migliaia di persone sotto al parlamento a urlare Rodotà. Ma se non fai le Quirinarie non ce la fai, perchè è solo un nome di Grillo e non della base. Ma spero che tu abbia ragione e io torto .
    • giovanni d. Utente certificato 2 anni fa
      @ Andrea senza I NOSTRI NOMI (e non IL NOSTRO) tutte le attenzioni saranno puntate SU DI LORO. Questo comporterà un FORTISSIMO STRESS AL PATTO DEI DELINQUENTI perché non ci saranno "distrazioni" da offrire all'opinione pubblica. Nota bene che se facessimo adesso le quirinarie uscirebbero fuori almeno venti/trenta nomi che si ridurrebbero a dieci solo all'ultimo passaggio. UNA VERA E PROPRIA MANNA per i distrattori di professione. NON DEVONO USCIRE dall'angolo: IL PD E' IL PARTITO che HA I NUMERI DECISIVI? Bene, faccia una rosa di nomi PUNTO! SONO LORO CHE NON DEVONO USCIRE DALL'ANGOLO DELLO STRESS! Come si fa a non capire questo? un saluto
    • Andrea Rossi Utente certificato 2 anni fa
      ma esattamente in cosa speri, che se non diciamo il nostro nome quelli del PD impazziscono e votano un nome che nn è nella loro rosa? non vedo il minimo vantaggio a mantenere segreto il nostro nome, si riconoscerà lontano un miglio e a parte qualche cane sciolto del PD non lo voterà nessuno
  • Giante Lorusso Utente certificato 2 anni fa
    Sono un attivista del M5S di Imola, non capisco la logica di aspettare la candidatura di Renzie per il quirinale dato che certamente costui non avrà un profilo che si avvicini a quello del Movimento. Io vorrei sapere chi pensa che Renzie sia così stupido da fare un nome su cui abbia i voti possibili dei 5S mettendo Berlusconi all'angolo dopo che FI ha mandato avanti la riforma elettorale. Vogliamo aspettare fino all'ultimo per fare le quirinarie, va bene! Ma devono essere fatte con le stesse modalità di quelle del 2013: una prima sessione in cui gli iscritti propongono un nome e una seconda sessione in cui gli iscritti votano tra una rosa dei più votati. Io non voto un candidato imposto dall'alto perchè non è la logica del movimento!
    • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
      Renzi il nome già lo ha, essendo improponibile al M5S ha messo su una pantomima per ingannare il gioco, se Renzi avesse proposto un nome serio non ci sarebbe stato il motivo di tenerlo nascosto fino all'ultimo momento.
  • jean paul marat 2 anni fa
    oggi draghi tenterà di disinnescare la bomba a orologeria greca e anche quella italiana con un timing perfetto
  • john buatti 2 anni fa
    __________ cio che dicono i giornali su questo post alcuni con la stessa immagine Quirinale, Grillo e Casaleggio a Renzi: «Fuori i nomi» http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2015/01/22/ARuz1aGD-quirinale_grillo_casaleggio.shtml Grillo e Casaleggio a Renzi: «Fuori i nomi dei candidati presidenti» http://www.corriere.it/politica/speciali/2015/elezioni-presidente-repubblica/notizie/renzi-casaleggio-renzi-indichi-nomi-candidati-presidenti-e73352a2-a20d-11e4-8580-33f724099eb6.shtml Quirinale, Grillo e Casaleggio a Renzi: "Fuori i nomi per il presidente" http://www.quotidiano.net/quirinale-elezione-presidente-renzi-1.597255 Quirinale, Grillo e Casaleggio: "Renzi indichi i nomi" http://tg24.sky.it/tg24/politica/2015/01/22/quirinale_grillo_m5s_renzi_fuori_nomi.html Grillo e Casaleggio a Renzi “Fuori i nomi” dei papabili per corsa al Quirinale http://www.termometropolitico.it/1157042_quirinale-grillo-e-casaleggio-renzi-fuori-nomi.html Grillo e Casaleggio a Renzi: «Fuori i nomi dei candidati presidenti» http://www.corriere.it/politica/speciali/2015/elezioni-presidente-repubblica/notizie/renzi-casaleggio-renzi-indichi-nomi-candidati-presidenti-e73352a2-a20d-11e4-8580-33f724099eb6.shtml Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio a Renzi: “Fuori i nomi del Quirinale” http://www.blitzquotidiano.it/beppe-grillo/beppe-grillo-e-gianroberto-casaleggio-a-renzi-fuori-i-nomi-del-quirinale-2080701/ Quirinale, pressing Grillo-Casaleggio su Renzi: faccia la rosa dei nomi Li renda noti prima delle votazioni e li sottoporremo ai nostri iscritti in Rete. No al baratto con Berlusconi http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2015/01/22/quirinale-pressing-grillo-casaleggio-su-renzi-faccia-la-rosa-dei-nomi_78997fb2-ca99-4fad-ab24-efcf4b56a68a.html Quirinale, Grillo e Casaleggio: "Renzi ci dia una rosa di nomi" http://www.repubblica.it/politica/2015/01/22/news/quirinale_22_gennaio-105493517/ Quirinale, Grillo e Casaleggio in pressing su Renzi: "Fuori i nomi" adnkronos http://bit.ly/185cbny
  • vis 2 anni fa
    Parole al vento purtroppo.Alla casta le necessità dei cittadini non interessano,i loro interessi sono rivolti altrove.Il danno per il nostro paese arriva dall'astensione al voto e dall'ignavia di tanti cittadini che non si informano dei fatti che avvengono in politica.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
    Mettere il cerino in mano all'ebete è una buona idea
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      no.poi resta a noi il bruciato...
  • jean paul marat 2 anni fa
    pensate l'emozione per tutti noi sentire dichiarare da grasso il nome di beppe grillo qualche centinaio di volte che soddisfazione la strada è ancora lunga ma ne abbiamo fatta :)
  • fran Utente certificato 2 anni fa
    Il bullo dice IKEA
  • emiliano 2 anni fa
    io proporrei ai nostri parlamentari che alla prima votazione facciano i seguenti nomi: matteo renzi totò riina silvio berlusconi bernardo provenzano denis verdini matteo messina denaro al capone il papà di renzi vincenzo de luca buzzi carminati francantonio genovese marcello dell'utri vladimiro crisafulli nicola cosentino gianni letta totò cuffaro giuseppe lumia luigi lusi marco milanese antonio papania claudio scajola etc... etcc... etccc...... la lista è lunga forse i nostri parlamentari non basteranno ma sai che spettacolo......a buon intenditor....poche parole...
    • guglielmo korr-oschetz Utente certificato 2 anni fa
      sì ma... razzi e scilipoti vogliamo lasciarli fuori ? :)
    • emiliano 2 anni fa
      ah dimenticavo tommaso currò e tutti i famigerati dissidenti....
  • Giovanni M. Utente certificato 2 anni fa
    IO VOTO E VOTERO' M5S KNOCKIN'ON HEAVEN'S DOOR TOC TOC. CI SIETE...O CI FATE ? E' come BUSSARE ALLE PORTE DEL PARADISO. Renzi, non risponderà. L'ha già dichiarato, con la solita frase IDIOTA: "Non faccio i NOMI per non BRUCIARLI". Nessun politico fa NOMI. Escluso il NANO, che presenta MARTINO candidato da BRUCIARE al primo turno, per poi presentare quello "BUONO", già concordato con RENZI. E voi due che fate ? Il GATTO e la VOLPE ? RENZI farà i nomi, forse, 24/48 ore prima. Però, conoscendo la sua COERENTE INCOERENZA, potrebbe riservarci una sorpresa, dopo aver letto questo POST. E strategicamente per lui, potrebbe essere un vantaggio.Pensateci. Comunque se vogliamo SFONDARE LE PORTE DEL PARADISO, credo che occorra anticipare. Non amo GIOCARE a SCACCHI. Tanto meno alla ROULETTE RUSSA. Il TONO di SFIDA è utile poi solo al LAMENTO. Penso che sia ora di PROPORRE la nostra LISTA, attraverso la RETE. Semplicemente perché DEVE essere prima di tutto il "NOSTRO PRESIDENTE". Frutto di scelta LIBERA e non condizionata, per non dire costretta, da una LISTA ALTRUI. Se poi coincide con quella di RENZI & Co., tanto meglio; sarà il PRESIDENTE di "TUTTI" (che va tanto di MODA). Ma ci credo poco, anzi pochissimo. Anzi, non ci credo per niente. Sarà un altro PRESIDENTE di POCHI !!! ;-) TOC, TOC. Zio Beppe, Casaleggio ci SIETE.... O CI FATE ? PS:"Chi lotta con i mostri deve guardarsi di non diventare, così facendo, un mostro. E se tu scruterai a lungo in un abisso, anche l'abisso scruterà dentro di te." (Friedrich Nietzsche,da "Al di là del bene e del male")
  • Giuseppe DAmora 2 anni fa
    Non c'e' la facciamo piu'!
  • Ferruccio Cittadini 2 anni fa
    Chiedo vivamente al chi gestisce il sistema informatico (e quindi gli algoritmi interni) che, in caso questa rosa arrivi (quindi stiamo tranquilli, tanto non arriva), di permetterci di votare con voto alternativo. Esempio:http://it.wikipedia.org/wiki/Sistema_elettorale_australiano L'algoritmo è facilissimo e il risultato molto più condiviso di quanto non sia un voto secco su una rosa di 3-4-5 nomi. Ovviamente sarà da aggiungere "altri". Pensate sia possibile? Grazie, buon lavoro.
  • Piergiorgio Comai Utente certificato 2 anni fa
    Il ragionamento del senatore democratico Claudio Micheloni mette in evidenza che troppi politici nostrani pensano più alle fortune della propria fazione che al bene del paese a cui dicono di ispirarsi, cominciando dal presidente del consiglio super capo. Leggendo l'articolo sento che anche all'interno dei PD c'è qualcuno che ricorda come una legge elettorale deve essere calibrata per rappresentare al meglio il popolo italiano. Il Movimento 5 Stelle da sempre si sforza di seguire questa strada maestra, anche perché è contrario al costruire carriere politiche per i suoi "delegati dei cittadini". Ci sono posizioni che non condivido del M5S, come il referendum per sancire la possibilità di un referendum sull'euro, ma in questa occasione ritengo che siano sinceri.
  • mario45 massini Utente certificato 2 anni fa
    Anche il M5S ovviamente deve presentare una lista di candidati. Cioè deve fare le sue "quirinarie". Che non possono essere inquinate da soggetti estranei come le primarie di altri partiti perché basate giustamente solo sugli iscritti e non sul mare magnum indefinito, ambiguo e facilmente manipolabile del blog (al quale appartengo anch'io, non iscritto al M5S).
  • john buatti 2 anni fa
    _____________la Stampa riporta: e con immagine del post Grillo incalza Renzi: “Fuori i nomi per il Quirinale” http://www.lastampa.it/2015/01/22/italia/politica/grillo-a-renzi-fuori-i-nomi-per-il-quirinale-wP02h4T89Vh7RJfLhd6jQM/pagina.html
  • amanda 2 anni fa
    Certo che questi del governo e del governo,cioe la finta opposizione,sono un disastro.Il sindaco di salerno condannato.Il PD ultimamente sembra piu la banda bassotti che un partito.la forza italia invece si sapeva gia.Se questo blog avesse un anima sarei piu contenta.l'anima semnza colore.Quelli del movimento di sinistra dovrebbero fare un bagno di umilta.Ma dubito che lo fanno.purtroppo.
  • p abblo 2 anni fa
    una donna alla presidenza della repubblica? cellò! Laura Bovoli! :)
    • p abblo 2 anni fa
      il mio barometro personale volge al peggio :) sarà da aggiustare? :) ciao!
    • er fruttarolo Utente certificato 2 anni fa
      E,consolamose p'a fine d'a brutta staggione...quasi...
    • p abblo 2 anni fa
      :) ciao Frù! aspettiamoci il peggio :)
    • er fruttarolo Utente certificato 2 anni fa
      Paolo,se parla de nomi e no de nicche... http://youtu.be/otdHGdaRo-w
    • p abblo 2 anni fa
      si, sicuramente dalle parti di rignano un pensierino ce lo hanno fatto... :)
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      simpatico, ma occhio capace la mettono!!
  • jean paul marat 2 anni fa
    diamoci una pausa con i giochetti da prima repubblica Beppe Grillo for President !
  • jean paul marat 2 anni fa
    farei così, all'inizio candidato di bandiera anche noi Beppe Grillo e vissero tutti felici e contenti
  • Alessia Sorrentino 2 anni fa
    Non serve che faccia i nomi. Cazzo! È Incostituzionale il Parlamento stesso, e allora basta, che se ne vadano. Se ne devono andare, è inammissibile che si permetta a questi criminali, assassini e mafiosi dentro e fuori di dirigere le nostre vite. La maggior parte deve andare a fare lavori socialmente utili, a ripulire le fogne, i mari, a fornire i beni di prima necessità a chi ne ha bisogno. Che i loro beni siano messi a disposizione della comunità. Ogni singolo soldo percepito nella loro "immensa carriera politica" che venga usato per la comunità. Se ne devono andare.
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Claudio Messora 9 h · CHI SONO I LOBBISTI AL PARLAMENTO EUROPEO? ECCO I PRIMI NOMI... (E fate girare questo video): https://www.youtube.com/watch?v=nDaLJcq-DQM
  • alfonsina p. Utente certificato 2 anni fa
    I NOSTRI lo stanno dicendo in tutte le trasmissioni, ABBIATE FEDE ragazzi, i nomi usciranno in tempo utile. Evidentemente BEPPE E CASALEGGIO stanno usando una strategia. Questa è una "mano di poker", quindi le carte si scopriranno all'ultimo momento, intanto noi diciamo "VEDO".
  • alberto m. Utente certificato 2 anni fa
    Ritengo che le quirinarie siamo importanti, cerchiamo di farle.
  • De Ma Utente certificato 2 anni fa
    Vorrei che le presidenziarie siano preannunciate almeno 24h prima e che durino almeno 12ore. Vorrei inoltre che la scelta sia ampia 20 - 50 candidati. E che se in parlamento sarà proposto uno dei primi 5 (per esempio) "vincitori" delle presidenziarie, sia votato dal M5S in parlamento, non contare solo su una sola persona!!
  • Fabrizio Pedretti 2 anni fa
    Voglio proporre la mia rosa e solo dopo confrontarla con le proposte altrui. Non scelgo con il limite imposto dal PD, di chi è questa idea contro la base a 5 stelle?
  • stefano alimonti Utente certificato 2 anni fa
    Io proporrei il pm Di Matteo e in seconda battuta, anche se non mi piace tanto, Prodi che non piace nè a renzi nè al pregiudicato!!
  • franco brunello Utente certificato 2 anni fa
    Questa volta carissimo Beppe non mi trovi d'accordo , facciamoli noi le quirinarie,, proponiamo noi un candidato pulito e onesto poi vediamo se lo trombano o meno visto il continuo numero di dissidenti degli altri che aumenta sempre di più. In ogni caso avremmo fatto la nostra parte sempre trasparente e onesta . QUIRINARIE SUBITO GRAZIE!!!!!
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 2 anni fa
    Il disCorso è chiaro: o eleggi il PdR con noi o con Berlusconi. Proponi la tua rosa, la giriamo agli iscritti ed eleggiamo il PdR al primo scrutinio o comunque nei primi quattro. Altro che "tentativo maldestro", questa lettera mette Renzi alle strette; se vuole può eleggere il PdR con M5S, scegliendo lui stesso la rosa dei nomi, facendo in pratica un compromesso ratificato però dagli iscritti. Altrimenti non potrà fare altro che manifestare apertamente, soprattutto davanti ai suoi elettori, di volerlo eleggere con B. Può ricompattare il partito propenendo una rosa di livello o spaccarlo eleggendo il PdR con B. , con tutto quel che ne consegue, ovviamente. P.S. In un qualsiasi altro paese europeo, un condannato in via definitiva per frode fiscale non sarebbe un interlocutore valido per nessuna forza politica democratica.
    • Joseph Conrad 2 anni fa
      "ça va sans dire".
    • Franco G. Utente certificato 2 anni fa
      Ottima analisi, concordo in pieno!!!
    • p abblo 2 anni fa
      ""P.S. In un qualsiasi altro paese europeo, un condannato in via definitiva per frode fiscale non sarebbe un interlocutore valido per nessuna forza politica democratica."" matteuccio lo sarebbe?
  • MARY S. Utente certificato 2 anni fa
    Io non voterò neanche il meno peggio della rosa di renzusconi. Facciamo pure i funerali alla democrazia.
    • MARY S. Utente certificato 2 anni fa
      Che tristezza Luca *****
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      che tristezza mary!!
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 2 anni fa
    buongiorno!! ma non ho capito! noi che facciamo? stiamo a guardare? non proponiamo nessuno? non possimao votare e scgelier il nostro candidato da proporre? ma allora valiamo meno di zero? io credevo nelle quirinarie, aspettavo di poter votare. speriamo di non ridurci il giorno prima a decidere con solo poche ore di tempo e magari senza che tutti possano farlo! sono delusa
  • Mirko Martinez Bazan Utente certificato 2 anni fa
    Nonostante le Quirinarie siano un ottimo mezzo, come al solito il mezzo per quanto buono se viene utilizzato male non serve. Inutile fare uscire un nome degnissimo (come Rodotà) e come sarebbe stato anche un Di Matteo, se poi non viene votato in parlamento. Adesso non ci accuseranno di non voler partecipare alla scelta del capo dello stato, le nostre Quirinarie saranno utili per quando avremo una maggioranza in parlamento. Fino ad allora questo metodo (metodo "Sciarra") è un buon metodo per stanare il PD.
  • Maria Grazia 2 anni fa
    ..."chiediamo a Renzie prima che inizino le votazioni la rosa di nomi che si appresta a presentare per proporla ai nostri iscritti in Rete e farla votare"... Ma siamo impazzitiiii?? Cosa dovrei votare? Il "metodo Sciarra" non è bastato una volta? Mi sono rifiutata e mi rifiuterò di votare il MENO PEGGIO: http://www.beppegrillo.it/2008/04/il_meno_peggio_1.html Bei tempi andati... :(
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Direi che è il caso di rompere gli indugi ! Io desidero, anzi pretendo le nostre Quirinarie e la la nostra possibilità di scegliere persone degne. I giochini di poltrona lasciamoli ai soliti partiti. E per eventuali corvengenze dovrà esserci il si della rete e il si alla persona sulla quale magari far convergere i voti dei nostri parlamentari. Basta aspettare , diamo un segno di aria pura a questa Italia di inciuciari!!!
  • vincenzo rosciano Utente certificato 2 anni fa
    Invito il M5S a fare le quirinarie on line, pazienza se il candidato da sostenere non riceve voti in parlamento, sappiamo però che è quello che vogliono una grossa fetta degli italiani.
  • milena d. Utente certificato 2 anni fa
    Sono fra le persone che seguono questo blog da sempre, mi ritengo intransigente e per i vecchi valori, democrazia dal basso eccetera, ma purtroppo, un po' di maturita' politica e' necessaria. Senza inciuci, senza compromessi, ma la tattica e la strategia non sono optional, e l'ingenuita' e' il peccato piu' grave. Non confondiamo la trasparenza con il dilettantismo. A cosa servirebbe fare nomi degnissimi che verrebbero immediatamente bruciati? A che servirebbe rivedere la solita edizione farlocca de "nonavetevolutofarelaccordoconbersani"? Non stiamo trattando, non stiamo rinunciando alle quirinarie: li stiamo sfidando a mostrare il bluff. Gli stiamo togliendo l'alibi di dire: non fanno proposte, si isolano, sono intransigenti, senza pero' cedere di un millimetro. Vi pare poco? Maturare, senza stravolgerci, e' la sfida che ci attende.
    • milena d. Utente certificato 2 anni fa
      Sfidarli a fare nomi non e' necessariamente approvarli e votarli come tali. Si puo' proporre una votazione in molti modi, l'una cosa non esclude l'altra. E se vincesse nessuno di questi fra i nomi di Renzi, sarebbe gia' un segnale forte. Ma ho l'impressione, ripeto, che si tratti solo di vedere un bluff, perche' si sa gia' che Renzi i nomi non li fara'. E andare a vedere un bluff non e' stravolgere i principi.
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      ciao milena!!!un abbraccio ma son d'accordo con giuseppe.assolutamente!!
    • Giuseppe Manganaro Utente certificato 2 anni fa
      Ma è una questione di principi e valori... Mettere tra i votabili i nomi di pd, fi,ncd, ln, ci potrebbe stare...ma solo se inserita tra la rosa dei nostri... Probabilmente, la maturità politica, come la chiami tu, paradossalmente farebbe affluire i voti su un nome proposto anche da loro... Ma non avere una alternativa non è una strategia, è semplicemente la dimostrazione della paura di fallire... Brucieranno i nostri nomi...e che ci vuoi fare, ma almeno esprimiamo la nostra identità...
  • Veronica V. Utente certificato 2 anni fa
    Si, dai vediamo i nomi dei candidati. Interessante...
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    ma...NO!!!!!!!!NO!!!!!!!!NO!!!!! io voglio le nostre quirinarie e che la rete tiri fuori i nomi da votare e che si scelga il nostro nome.altro che votare i nomi proposti da renzi e il pregiudicato!!ma che vi è preso???e la rete?e gli iscritti?e le nostre scelte??cioè il M5S non vuole esporsi davanti agli italiani facendo i propri nomi ma votare quelli proposti dagli altri????????NO!!!!!!!!!
    • milena d. Utente certificato 2 anni fa
      Luca, ti capisco, ma rifletti: in passato la nostra buona fede e l'adesione ai principi si e' trasformata in debolezza e ingenuita', ci ha fatto mostrare il fianco. Ora che abbiamo visto gli effetti, dobbiamo farci piu' furbi, rimanendo trasparenti e onesti.
  • fabrizio bastasin 2 anni fa
    Proporrei per una eventuale lista di candidati per la presidenza della Repubblica, il nome di Vecchioni Roberto
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 2 anni fa
    OTTIMA MOSSA
  • stefanodd 2 anni fa
    Renzi ha vinto prima le primarie del suo partito e poi le Elezioni Europee e ora fa e disfa a suo piacimento questa è la tragica realtà, se anche con il pregiudicato volesse eleggere il suo cameriere personale avrebbe i numeri per farlo. Quindi prepariamoci al peggio.....ma il peggio è ciò che vogliono milioni di Italioti. Io da elettore del M5S con il senno di poi credo che avremmo fatto meglio a far nascere un governo Bersani, probabilmente avremmo il reddito di cittadinanza e forse più moralità nella gestione della cosa pubblica. Il M5S ha fatto una scommessa diversa, ha puntato sul crollo di questo sistema e della voglia di rovesciarlo degli Italiani schifati dalla corruzione, dalla incapacità, dalla burocrazia e da una crisi economica (indotta) che distrugge posti di lavoro, reddito e futuro. Ma ha fatto male i conti, cioè non tiene conto della realtà, la realtà di un Paese con milioni di dipendenti pubblici, milioni di pensionati che non hanno alcuna voglia di cambiare. Anzi avendo un reddito fisso, da questa crisi ci guadagnano con prezzi in calo e la deflazione. L'unico strumento capace di scardinare questo sistema partitocratico-mafioso era ed è lo sciopero fiscale delle P.IVA dei commercianti, artigiani e piccoli imprenditori che muoiono e non ce la fanno più, affamare la bestia famelica. Proposta che non è mai stata raccolta dal M5S, che guarda caso perde consensi laddove ne acquista la Lega di Salvini.
  • Matteo Snidero (stereo) Utente certificato 2 anni fa
    NOn serve aspettare la lista di nomi da Renzi, cacchio! Facciamo le Quirinarie e BASTA!
  • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
    Io credo che sia Renzi che Berlusconi abbiano in pugno i loro finti ribelli, e quindi faranno comunque come vogliono ( come al solito ), sono tutti ricattabili e tutti attaccati alla loro poltrona. In ogni caso se e' stata scelta questa strategia un motivo ci sara'...ma pensare che una parte di quei partiti rischi di essere piu' utile a noi piuttosto che ai due delinquenti la vedo dura. Vediamo se mostrano i nomi....
  • emiliano 2 anni fa
    De Luca presidente della repubblica!!! Come non può? Lo hanno quasi arrestato? Pure a lui? Oh che dispiacere... Poverino..... Ihihihihi ihihihihi
  • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
    Le inutili operazioni della BCE (o utili solo per alcuni) 2010-11: SMP 2012: LTRO, OMT 2013: FG 2014: CA, negative deposit, TLTRO, CBPP3, ABSPP 2015: QE (oggi)
  • Corsiero Corsieri 2 anni fa
    Alla fine Renzi proporrà per presidente della repubblica Silvio Berlusconi...
  • lombardo giovanni 2 anni fa
    Caro beppe, grazie per la speranza che ci dai, ma la vedo dura con questi MOSTRI. Non aspettarti democrazia da questo attore, purtroppo siamo tagliati fuori e non ci faranno decidere Nulla. Io sarei per Rodotà o Impisimato, ma sono troppo onesti per essere accettati.Vorrei suggerire delle idee, come posso fare? Nelle informazioni si dice di attenersi al post.Un abbraccio e grazie
  • Michele 2 anni fa
    Il movimento cinque stelle conquisterebbe la maggioranza assoluta in Italia se avesse i mezzi per una propaganda capillare capace di arrivare alla povera gente che non legge i giornali, non segue i dibattiti politici, riceve messaggi mediatici e "concreti" solo dai ricchi che stanno per costruire il Partito Unico Nazionale. Allora il problema è di soldi. Cercateli. Cercateli "in giro", non potete contare su una piccola borghesia medio-bassa e squattrinata. Ci sono precedenti storici illuminanti: la DC, il PSI e il PCI venivano opportunamente finanziari. Finanche il Vaticano, se non fosse ricco, sarebbe conquistato dai Berlusconi e avremmo papi anziché Papi.
  • Antonio L. Utente certificato 2 anni fa
    Cari Beppe e Gianroberto, modestamente vi voglio dire che è un errore non fare le quirinarie; per me andrebbero bene anche il 28 o 29/1 (tanto è sicuro al 100% che i primi 3 tentativi andranno buca, quindi il tempo c'è). In ogni caso, se noi iscritti dovessimo votare questa fantomatica - e al momento inesistente - rosa di nomi proposta da renzie, gradirei che tra le opzioni ci fosse anche la voce "nessuno di questi", grazie.
  • PAOLO MANCANIELLO (mancapaolo) Utente certificato 2 anni fa
    Dei nomi proposti da Renzie, ma già ne conosciamo le caratteristiche, Napolitano docet, superarlo sarà difficile ma una brutta copia è sempre possibile. Ma davvero vogliamo votare un uomo del Patto del Nazareno? Un uomo del pregiudicato e del pallonaro messi insieme? Spero che se si arriverà a tanto si preveda anche la scelta: nessuno di questi. Questo Paese non è ancora pronto per un nuovo Pertini, per un Presidente coraggioso e onesto, ogni altro Presidente sarà un fantoccio nelle mani del duo. Il Movimento è un'altra cosa: se la richiesta nomi è una mossa politico-strategica ben venga per stanare l'avversario, spero che non si traduca in un genuflettersi per sperare in poche briciole di considerazione.
  • gianfranco Petrucci 2 anni fa
    La vostra battaglia che è anche la nostra di ricordare al nostro presidente del consiglio di non essere stato eletto da nessun popolo come può adesso imporre l'elezione di un presidente più incostituzionale di lui ? Non permettete questo scempio In rispetto della legalità e della costituzione la quale innalza il popolo a sovrano fino a che non verrà cambiata.non è la costituzione ad essere sbagliata ma sono gli uomini ad esserlo .vogliamo che tornino uomini onesti a governare un popolo onesto.vi seguo e sostengo con il mio voto grazie
  • Giuseppe Manganaro Utente certificato 2 anni fa
    Io non ho nessuna intenzione di votare un qualsivoglia nome candidato da Renzie..Al limite, ma proprio al limite, possiamo inserire la rosa dei nomi indicati dal pd e fi tra la nostra. Chissà magari ci sarebbero delle sorprese. Lo ribadisco, anche se non importa a nessuno, nel caso in cui venga inserita una rosa di nomi proposti dal renzie & co, io non voterò, e anche se per una piccolissima parte, probabilmente macroscopica, il progetto M5S avrà fallito...
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      concordo!!
  • Alex F. Utente certificato 2 anni fa
    Ottima mossa. Approvo e sottoscrivo! Avanti così!!
  • lorella lisciani 2 anni fa
    “La trattativa” dello scellerato patto del Nazareno, vuole eleggere un presidente a garanzia della mafia e dei massoni di cui fanno parte due compari di merende, due capi di ex partiti ora coniugati. Una volta noi italiani cantavamo con orgoglio, affetto e riconoscenza “un Partigiano per Presidente”, il grande indimenticato Pertini che Tutti hanno amato. Fra poco sarà un mafioso . . . a comandarci. Ma io voglio un Presidente che difenda la Costituzione e sia dalla parte degli Italiani.
  • Massimo Meduri 2 anni fa
    ...Se non li buttate fuori Voi come vuole la democrazia l'unica alternativa...RIVOLTA CIVILE...POI SI CHE SONO CAZZI AMARI...
  • michele marioni 2 anni fa
    bisognerebbe ricordare a Renzi che si era presentato come il "rottamatore" ma come e possibile che son sempre gli stessi chiamatelo piuttosto "riesumatore" toc toc rottamatore?
  • giuliano Baggiani Utente certificato 2 anni fa
    Caro Beppe fai come vuoi ma' non tenere più in frigorifero i voti che ti abbiamo dato,altrimenti alle prossime elezioni il movimento si troverà dimezzato e tutti noi(te compreso) avremo perso anche l'ultima speranza.
    • laura colagrossi 2 anni fa
      ma voi avete la più pallida idea di chi si trovano davanti il movimento 5 stelle? A mio avviso stanno lavorando bene e,siccome Roma non si è fatta in un giorno,quando parlano mettono in crisi molti politici meno preparati di loro perchè loro prima di farsi avanti hanno dovuto imparare le dinamiche della politica e indagare.SE loro riescono a fare poco è colpa nostra che non gli abbiamo dato il potere di fare di più.Prima di lamentarvi pensate!
  • Simone Ruscio 2 anni fa
    Aspettiamo i nomi di renzi, poi proponiamo il nostro con le quirinarie e se la minoranza DEm o minoranza FI prpone un nome accettabile facciamo una consultazione e poi si vedrà
  • Giusy Romano Utente certificato 2 anni fa
    L’Italia è uno schema piramidale dove la categoria politica ha le mani sulla macchina della spesa pubblica. Un meccanismo discriminatorio che nutre e favorisce milioni di cittadini al fine di carpirne il consenso politico, il voto di scambio. Se fossimo cento anni avanti e dovessimo scrivere una pagina di storia su questo periodo, imputeremmo a milioni di cittadini la colpa di noncuranza, li accuseremmo di aver barattato la democrazia e i principi dell’uguaglianza per il proprio tornaconto, che sia tanto o solo un piatto di lenticchie.
  • Simone Ruscio 2 anni fa
    Beppe e Gianroberto concordo con ciò che state facendo, dobbiamo farli IMPLODERE secondo me e poi o proporre il candidato che uscirà dalla consultazione tra gli scritti. oppure sempre tramite una consultazione tra iscritti votare un candidato che proporrano le altre opposizioni o la minoranza del PD o la minoranza di Forza Italia. in alto i cuori.! W Beppe e Gianroberto W il M5S
  • mario45 massini Utente certificato 2 anni fa
    Bene. Una lista di candidati però firmata, timbrata e magari autenticata da un notaio. Non come i fantomatici otto punti di Bersani che nessuno del Pd ha voluto proporre seriamente. Vediamo se si gioca a carte scoperte o come al solito alle "tre carte".
  • Antonio . Utente certificato 2 anni fa
    NOooo, basta colpi di democrazia alla Renzie!!!
  • john buatti 2 anni fa
    ______________ Renzi tu che hai gia parlato a Berlusconi nel tuo salotto l'altro giorno e che hai parlato ai tuoi nel PD dicci i nomi ! altrimenti come facciamo a dirti se li voteremo o meno...?
  • PIETRO CALACIURA 2 anni fa
    RENZI NEMMENO SA COS'E' LA DEMOCRAZIA
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 2 anni fa
    Sara' molto difficile, quasi impossibile, ma dovremo fare di tutto pur di evitare l'elezione di un Presidente del Nazareno, nella consapevolezza che in tal caso sara' inevitabile la nascita del "partito della nazione". Altro che democrazia dell'alternanza! Ci troveremmo ancora una volta con un grosso partito di centro che monopolizzera' la gestione del potere politico chissa' per quanti anni. Se guardiamo ai precedenti storici vedremo che il primo "partito della nazione' fu il Partito Nazionale Fascista che duro' venti anni con i risultati che tutti conosciamo. Il secondo "partito della nazione" e' stata la Democrazia Cristiana al potere per cinquant'anni, da sola o in cattiva compagnia, crollata poi per eccesso di corruzione,sperpero del denaro pubblico e collusione con i poteri mafiosi. Il terzo "partito della nazione" e' stato quello di Berlusconi, durato un ventennio, con enormi benefici per il suo fondatore ed enormi sacrifici per il popolo italiano che sta ancora pagando il conto. Quello di Renzi sarebbe il quarto "partito della nazione" e credo proprio che gli italiani non se lo possano permettere avendo ormai dato tutto, dal sangue della guerra alla spoliazione del dopoguerra, alla miseria dei giorni nostri. Cio' non vuol dire che gli italiani non possano cascarci di nuovo salvo poi a pentirsene quando ormai sara' troppo tardi. Spetta al M5S tentare di impedire una nuova sventura per l'Italia, essendo l'unico vero partito di opposizione, privo di interessi personali, portatore di idee innovative e soprattutto onesto.
  • p abblo 2 anni fa
    """Per questo chiediamo a Renzie prima che inizino le votazioni la rosa di nomi che si appresta a presentare, come ha ribadito più volte, in qualità di presidente del partito di maggioranza, per proporla ai nostri iscritti in Rete e farla votare. Toc, toc, Renzie batti un colpo di democrazia. Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio""" giocare con i gambler non sarebbe consigliato :) a meno che uno non si faccia accompagnare da mistere colt! :)
  • elisabeta alonso 2 anni fa
    io vi ho votato con tanto entusiasmo, ragazzi 5 stelle dimostrate che siete la in parlamento, che se volete potete partecipare alla politica in forma onesta, come dite voi. A questo punto i due contraenti(renzi-berlusconi) se prenderanno tutte, no si più fare un accordo e votare insieme tutti quelli che non sono nel patto nelle prime 3 votazione della elezione presidente della repubblica. la gente onesta vuole essere rappresentata, siete la nostra ultima speranza.
  • Antonio Coria 2 anni fa
    Il Presidente verrà acclamato e scelto da milioni di italiani per la strada .
  • Francesco Lubrano Lavadera Utente certificato 2 anni fa
    Quindi quest'anno non ci saranno le quirinarie?
    • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
      non solo sarebbero inutili ma qualunque nome fosse proposto dagli elettori del Movimento sarebbe immediatamente bruciato come hanno fatto con Rodotà A proposito, da molte classifiche di lettori, Rodotà risulta anche questa volta vincente questo, tanto per sottolineare la voragine che ormai separa la cricca politica dalla gente
  • Isidoro De Rosa Utente certificato 2 anni fa
    Diamogli un altro po' di tempo, non è facile montare un burattino quando hai perso il foglio delle "istruzioni per il montaggio" !
  • adabis 2 anni fa
    Beppe, non aspettare nessuno, dimostra a tutti che noi siamo già pronti, come dici tu "siamo avanti siamo oltre". Proponi subito i nomi scelti liberamente dagli Italiani sul web.
  • gasparini lina 2 anni fa
    Ci vorrebbe una persona con tanto patriottismo e coraggio per mettere in ordine questa bella Italia.......ma dove sta questa bella persona?sono contenta che ci siano giovani di belle idee,danno un buon esempio a veterani che hanno perso la strada....buona giornata a tutti.
  • max guidetti 2 anni fa
    Ma visto che oggi sei lá da lui, perché non proprio don ciotti.
  • Cuono F. Utente certificato 2 anni fa
    È innegabile che lorisgnori stessi siano in difficoltá. Si sono talmente incartati che non solo danno al m5s stelle la possibilitá di andare al ballottaggio e vincere ma lo sventolano ai quattro venti. Ma cosa bisogna attendere oltre? Popolo ma proprio non vedi che sono talmente autoreferenziali e tronfi che annaspano anche a beneficiare ulteriormente loro stessi?
  • elisabetta boccardo 2 anni fa
    Be' mi sembra abbiate ribadito dei concetti giusti.....anchio non aporovo quello che fanno sti due!!!aspettiamo la risposta.cordiali saluti
  • p abblo 2 anni fa
    all'ultimo minuto!
    • p abblo 2 anni fa
      ciao cacià! anche a te! meglio della mia eh :)
    • Er famoso Covelli de 'a curva sudde Utente certificato 2 anni fa
      come er Pupone nostro................vai paole'.......bonagiornata......
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus