Il mondo di mezzo nel #TerzoSettore

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
m5s_cantone.jpg

intervento dei portavoce M5S in commissione Affari Sociali

"Delegare il ruolo sociale dello Stato ai Privati, svuotamento del Welfare, fare profitto sfruttando il disagio sociale, favorire le coop e il dilagare di corruzione e criminalità, [truffare chi crede davvero alla bontà nel No-Profit]. Chi, se non Renzi e questi partiti vi propone coi denti aguzzi di un sorriso Mediaset, un bel pacco contenente una bella legge delega tutto compreso?
Non troverete da nessuna parte scritti termini come "liberalizzazione", "finanziarizzazione dei bisogni" e "privatizzazione", ma la Riforma del Terzo Settore di Renzi, Poletti & bros, punta esattamente in quella direzione.
Lasciamo fare una riforma a chi ha usato le cooperative per finanziare la politica (Mafiacapitale), per sostituire servizi essenziali in sanità (coop di medici e infermieri presenti negli ospedali a causa del blocco delle assunzioni), per demansionare i lavoratori (in molti casi non hanno diritto ai CCNL), per nascondere i bilanci (nessun obbligo di trasparenza), per creare clientele personali e per fare scambi elettorali?
Noi no! [... continua a leggere]"

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Valerio Francesco Borghi Utente certificato 3 anni fa
    Personalmente trovo poco chiaro l'articolo, l'unica cosa che è chiara quanto preoccupante è che sarà consentita la distribuzione degli utili, il che mi fa chiedere che senso avrà l'associazionismo. Sono ben accette delucidazioni.
  • alvise fossa 3 anni fa
    CI SONO TROPPI INTERESSI PER IL TERZO SETTORE,TROPPI INTERESSI DA PARTE DEI PARTITI SUL TERZO SETTORE,FATE ATTENZIONE 5 STELLE,FATE MOLTA ATTENZIONE
    • Roberta 3 anni fa
      Inoltre, si tratta di andare contro i poteri forti: finanza, chiesa, quella parte del settore profit che non paga tase grazie alle maglie troppo larghe ""della normativa fiscale riservata al non profit", sindacati che tutelano chi è già tutelato e non muovono un dito verso le situazioni di"" sfruttamento°° perché si andrebbe contro i poteri forti . L'analisi presentata è fatta moto bene. Ma si tratta di andare pesantemente contro Renzi in quale ha detto che il Tetrzo Settore deve diventare il primo ! contro la sinistra,coalizzata con destra. Contro tutti. Non so se ci riuscirete ma almeno parlate, parlate, parlate......... forse è la volta veramente di urlare......
  • Stefano Intorre Utente certificato 3 anni fa
    PERCHE' RENZIE HA SCELTO CANTONE!?!?!? UN MOTIVO CI SARA'
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Speriamo questo paese fallisca presto... Ma temo che l'agonia durerà allungo!
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE, UN RADUNO, SUBITO! e chi non partecipa vuol dire che gli sta bene così. Mi piacerebbe che, dal palco, tu facessi un appello agli ASTENUTI, facendo capire loro che non migliorano la situazione con il loro comportamento, né tantomeno danno un SEGNALE alla politica, perché 'sti mafiosi vogliono proprio questo, cioè che vadano a votare solo i loro adepti per fare i propri comodi e spartirsi la TORTA. Quelli che non vanno a votare sono schifati dalla politica,quindi onesti, quelli che, invece, vanno a votare vogliono che tutto rimanga così (tranne chi vota 5*****), ed allora CAZXO, cari astenuti, date la possibilità a questi NOSTRI RAGAZZI ONESTI, di dimostrare quello che sanno fare. Avete dato la possibilità a tutti, anche ai delinquenti conclamati, tranne a loro. EKKEKAZZO!!!! Io associo gli astenuti a quei mariti che "se lo tagliano"per fare un dispetto alla moglie. BRAVI COGLIONI.
  • Salvatore Leonardi 3 anni fa
    I servizi sociali sono un mezzo con cui i parassiti asservono i lavoratori. Si crea un problema e poi lo si gestisce (senza risolverlo) creando centri parassitari/mafiosi/clienterali. Si crea il problema dei bambini maltrattati. Ecco nascere "telefono azzurro"; una struttura parassitaria di assistenti sociali, psicologi che vive e prospera sulle spalle dei lavoratori (quelli veri). Si crea il problema della violenza sulle donne; ecco nascere il "centro di aiuto alle donne" (altra struttura parassitaria). Si crea il problema dei giovani disoccupati; ecco nascere i "corsi di formazione" ed i "lavori socialmente utili". Per aiutare gli ex carcerati si crea una struttura parssitaria che è funzionale al loro reinserimento sociale. Si raccolgono i migranti; ecco i centri di accoglienza. Arrivano i Rom; nuove strutture che gestiscono il problema. Adesso sulle spalle dei lavoratori ci sono pure i "canili" in cui per mantenere i cani si massacrano altri animali. L'azione più ignominosa è stata compiuta sui bambini handicappati. Occorreva inserirli nelle classi "normali". Hanno inventato la figura dell'insegnante di sostegno. Un altro parassita che prospera sulle spalle dei lavoratori.Questo parassita è come un berretto a sonagli messo in testa al bambino che in ogni istante suona e dice a lui ed ai compagni: sei handicappato, sei handicappato. Questa violenza fatta ai più deboli è inaccettabile. Tutto, però si fà per creare posti parassitari e sistemare amici, compari ed amici degli amici. Una persona che vuole aprire un negozio deve sostenere sulle sue spalle il peso di migranti, Rom, canili, centri di recupero di tossicodipendenti, fame nel mondo, ecc.. Povera Italia. Non c'è alcun partito nemmeno il M5S che difende i lavoratori servi dei potenti e dei loro parassiti leccaculo.
    • pupi 3 anni fa
      Concordo. Via tutti i benefici fiscali al Terzo Settore. E Controlli da parte della Guardia di Finanza. L'etica manca in questo settore. E succhiano soldi pubblici a più non posso. Perché non mettono sotto controllo le convenzioni ? Di tutti i soldi che prendono quanto va ai bisognosi e quanto invece a sostegno del loro potere ? o Lo Stato governA il Socile oppure A CASA TUTTI QUESTI DIPENDENTI PUBBLICI CHE NON FANNO NULLA. anziché SOSTENERE QUESTA MIRIADE DI associazioni SI SOSTENGA MAGGIORMENTE IL PROFIT SANO, QUELLO CHE SI MUOVE SU CRITERI DI IMPORENDITORIALITà E DI PROFESSIONALITA' LE RISPOSTE AI BUISOGNI SOCIALI E<' meglio che vengano dqa questo settore
  • Mattia 3 anni fa
    Dobbiamo radunarci, fare sentire tutto il popolo a 5 stelle. Ci vuole un VDAY Certi personaggi privi di dignità come Curro' devono guardarci in FACCIA!!!!!!!!!! Beppe, sono con te. Ti chiedo di tornare su quel cazzo di palco, noi saremo li. Quelle merde devono capire, CHI HANNO A CHE FARE. Grazie popolo 5 stelle vi abbraccio.
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Spero che adesso tutti capiscano il perché hanno rivoluto Napolitano,dovevano avere un alto protettore per blindare la ciurma dello sfacelo Italia.Si esaltano fatti criminosi incolpando qualche burattino,strumentalizzando la situazione creatasi per salvare i Burattinai del sistema nominati per spartizione politica.Alla fine gli unici a rimetterci saranno i soliti lavoratori ignari di tutto e sottopagati.Altro che dimissioni,è rilancio per la salvezza del sistema.Hanno fatto le guerre mascherate in missioni di pace per imporre la democrazia,poi a casa loro impongono una dittatura velata salva governi imposti,sostenuti dalle grandi ammucchiate che gestiscono la SPA Colonia Italia.Quindi il popolo deve essere orgoglioso dell'odio che è stato seminato e del figlio Isis generato dalle guerre.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato dai Grandi Maestri burattinai.Prima scoppia una vera guerra,meglio è,così ci sarebbero delle probabilità che vengano colpiti i loro cari e proverebbero cosa vuol dire soffrire.Almeno in una guerra si crepa per un motivo,non per agonia o perché si viene criminalizzato dai gestori che controllo il territorio e gestiscono i voti per far eleggere politici fidati.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus