Il M5S al Quirinale

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Beppe Grillo da Napolitano. Il MoVimento 5 Stelle al Quirinale.
(3:06)
consultazioni_21_3.jpg

Questa mattina mi sono recato al Quirinale con i capigruppo alla Camera e al Senato, Roberta Lombardi e Vito Crimi, per incontrare il presidente della Repubblica e riferire la posizione del MoVimento 5 Stelle.
Il M5S è stato il primo per numero di voti alle ultime elezioni. Per questo chiede ufficialmente un incarico di governo per realizzare il suo programma, in particolare per realizzare le misure per il rilancio delle piccole e medie imprese, il reddito di cittadinanza e i tagli agli sprechi della politica. Finora, nonostante le dimensioni del successo elettorale, non è stata data alcuna rappresentanza istituzionale al M5S, non la presidenza della Camera, non la presidenza del Senato, che sono stati oggetto di contrattazione e mercanteggiamento tra i partiti e non espressione del riconoscimento del consenso elettorale. Il M5S chiede quindi un mandato pieno dal presidente della Repubblica per potersi presentare in Parlamento, esporre il suo programma di Governo, per chiedere il voto di fiducia. Nel caso il presidente della Repubblica accordi l'incarico. il M5S presenterà un suo candidato alla presidenza del Consiglio. Il M5S attribuisce a questa richiesta un atto di estrema responsabilità verso il Paese. Se questa richiesta non venisse accolta, il MoVimento 5 Stelle, come forza di opposizione, chiederà la presidenza delle Commissioni del Copasir e della Vigilanza RAI. Il M5S non accorderà alcuna fiducia a governi politici o pseudo tecnici con l'ausilio delle ormai familiari "foglie di fico" come Grasso. Il M5S voterà invece ogni proposta di legge se parte del suo programma.

Ps. Scarica il comunicato del MoVimento 5 Stelle.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • costantino 4 anni fa
    E’ giunta l’ora, senza appello……..Grillo e’ stato fino a oggi BARCA preziosa, unica, creativa e irripetibile per poter giungere all’altra sponda. Tale sponda appena raggiunta e’ il NUOVO, l’ignoto, una VIA ormai tutta da percorrere. Ma per poterlo fare e’ necessario prima BUTTARE LA VECCHIA BARCA, dimenticarla, senza sensi di colpa ne’ altro. E’ nel gioco delle cose, della vita che chiama. ORA E NON DOMANI. Tornare nella vecchia sponda ci attende con fauci enormi e sempre piu’ spalancate la solita gigantesca, rassicurante, materna e paterna Balena-Berlusconi pronta a riprendere il suo compito, per il bene dell’Italia, dei nostri figli e delle nostre famiglie, mediante il suo altruismo generoso e francescano. Allora caro Movimento a 5 Stelle : ALZATI e CAMMINA ! Costantino
  • andrea j. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo non vuole le elezioni, vuole il governissimo, come ha dichiarato a tv turca, esattamente il contrario di quello che ha detto dopo la vittoria elettorale ("ci batteremo contro il governissimo pd-pdl")sa che con nuove elezioni perderebbe moltissimo, mentre col governissimo conta di incrementare i voti del m5*. Rischia fortemente però di non aver governissimo e di perdere elezioni a breve. Due piccioni avvelenati con una fava, autolesionismo allo stato puro. Come ha detto qualcuno su questo blog è l'atteggiamento di chi si taglia i coglioni per far dispetto alla moglie. Io non ho votato Grillo (le sue marionette) anche se apprezzo molte cose dette, perchè sto sempre alla larga dai predicanti coi conti in banca debordanti, son laico e non credo proprio nel grillismo, però penso che molti di quelli che l'hanno votato gli hanno dato fiducia per fare qualcosa di più che opporsi sempre e comunque a tutto e tutti. Vorrebbero fatti, però Grillo e Casaleggio propongon solo parole, pure spesso frutto di menti poco equilibrate, come poco equilibrati son molti che scrivon qui. Resta il fatto che tale vocazione a dir sempre no, la sua paura di governare e quindi di far vedere se effettivamente ha uomini e idee all'altezza della grave situazione italiana (visti i primi exploit io ne dubito fortemente), insomma la vocazione alla mera opposizione, è il suo principale limite. Il m5* da movimento di protesta è destinato come tutti tali movimenti ad estinguersi, perchè non sa trasformarsi in movimento di proposta, calato nella realtà, nelle cose da fare. Non si vive nel mondo dei sogni, il 100% e neppure il 51% Grillo non l'avrà mai e lo sa benissimo, così inganna i suoi elettori. Il m5* è al suo massimo storico e sta buttando via un momento irripetibile per la sua vocazione a star sempre e comunque all' opposizione. Cazzi suoi ma anche di altri italiani.
  • Manuel M. 4 anni fa
    Se molti di quelli che temono il Berlusca e invitano a sostenere un governo Bersani sono veramente "grillini", allora c'è veramente da preoccuparsi. Vuol dire che in questo Paese non cambierà mai nulla. Troppa gente che se la fa nel pannolone. Come si può credere che un governuccio a guida Bersani possa risolvere la crisi economica? Come si può pensare che tornare alle elezioni sia una iattura? Come ci si può appecoronare davanti alle minacce di UE, BCE e FMI? La politica italiana e internazionale degli ultimi 20 anni ci sta portando al fallimento: da quella politica dobbiamo tenere la massima distanza possibile. Nessun patto col PD banchiere ed europeista, altrimenti per il M5S e per l'Italia sarà la fine.
  • andrea j. Utente certificato 4 anni fa
    Se Bersani fallisce e si va ad elezioni e magari (Dio ci scampi) vince Berlusconi, col m5* sicuramente molto ridimensionato, le riforme grilline diventan chimere irrealizzabili, si innesta la retromarcia a tutta velocità e Grillo anzichè scappare dai giornalisti (passando semafori rossi e in contromano come ha fatto a Roma)deve scappare dai suoi elettori come minimo nella sua villa a Lugano (se non molto più lontano) e non farsi vedere più in giro per venti anni almeno.
  • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
    Mozione d'ordine: non sarebbe il caso di cominciare a chiedere al Pd-elle una piccola compartecipazione alle spese del sito, dato che la gran parte dei suoi militanti si è trasferita qua?
  • andrea j. Utente certificato 4 anni fa
    Germano m. io non ho votato pd e col cazzo che mi tolgo dai coglioni, se no altro per romperti le cosiddette, berluschino.
    • Giuseppe Luperi Utente certificato 4 anni fa
      Avevo già scritto un commento favorevole ma non è ancora apparso. Confermo comunque la tua impressione su sto germano che mi pare però più che un berluschino e basta un fascio-berluschino. Tra l'altro noto che scrive maiuscolo forse per la pia illusione di dare più peso alle stupidaggini assolute che scrive.
  • Mirco Calzolari Utente certificato 4 anni fa
    Se ci dovesse essere intesa per il presidente e di conseguenza un governo PD , PDL . Sarebbe la conferma di quanto di male dice M5S su di loro, ma non sarebbe una festa anzi . Come conseguenza, quale modifica alla legge elettorale pensate possa essere fatta? Oppure far passare quella proposta di legge per impedire le manifestazioni, quella che chiedeva di versare prima della manifestazione, comizio, concerto, un fondo a copertura dei possibili danni. I comuni che cifra e che garanzie pretenderebbero per cedere le piazze al movimento. Senza piazze per far politica dove andreste? a farvi sbranare in Tv !!!! Spero di no, ma credo che il treno del cambiamento sia già passato, c'erano dei posti vuoti peccato! Io ho fiducia nel PD, ma per chi non si fida, non era meglio prendere una posizione più attiva per evitare future trappole, porcellum e altro.
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Avete votato pd che cazzo volete da noi? Fuori dai coglioni !!!!
    • Giuseppe Luperi Utente certificato 4 anni fa
      ma ti riesce di scrivere più di una frase smozzicata e di metterci qualche argomentazione seria. Guarda che se ti applichi e studi seriamente forse (dico forse) ce la fai od il verbo studiare (come temo) ti è sconosciuto
    • Onorina Iotti Utente certificato 4 anni fa
      Tutti quelli che non la pensano com te sono PD?Nemici? Comunisti? O Fascisti? SIcuro di volere un cambiamento?
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      nO IL COGLIONE SEI TE.....HAI AVUTO LA POSSIBILITà DI CVAMBIARE E HAI ANCORA VOTATO QUELLA FECCIA LI......MI FAI VERAMENTE PENA.
    • Giuseppe Luperi Utente certificato 4 anni fa
      germano sei un grandissimo coglione
  • gianluca t. Utente certificato 4 anni fa
    tutto questo casino poi tanto vince il berlusca
  • andrea j. Utente certificato 4 anni fa
    A chi può far comodo l'intransigenza di Grillo se non a Berlusconi che ha assoluta necessità, pure da lui dichiarata, di governare per i suoi problemi giudiziari e le sue imprese? La chiusura totale di Grillo è la sola speranza di Berlusconi per continuare a farla da padrone in questo Paese. Con un governo pd-m5* sarebbe per la prima volta in venti anni messo ai margini, escluso totalmente dalla politica che conta e dalle decisioni, questa idea lo terrorizza, per questo si agita tanto, con manifestazioni e scatenando le sue reti, quinta colonna illecita (costituzionalmente)del suo potere. A me quindi vien un dubbio che è praticamente una certezza: su questo blog dietro a tanti intransigenti si celan dei berluschini camuffati. Se io fossi un berlusconiano cosa vorrei? Vorrei che Grillo e Bersani non trovassero mai un accordo, magari infidamente alcuni berluschini fingon di esser grillini per postare qui messaggi contrari a ogni tipo di accordo. Berlusconi attacca Grillo con le stesse accuse rivolte a lui: "dittatore dello stato Bananas" lo chiama, proprio quel Berlusconi detto il Banana! Esiste una chiara concorrenza tra i due, però mentre uno ha interesse anzi assoluta necessità di stare al governo, l'altro ha invece interesse contrario, ha costruito un partito facendo l'opposizione al sistema. Ergo Berlusconi e Grillo hanno obiettivi opposti ma stesso interesse, son due ottimi alleati.
  • Max Pistelli 4 anni fa
    Espellere un po' di gente sarebbe un'ottima soluzione. Si farebbe un governo che farebbe già alcune cose molto importanti; il M5S con meno senatori avrebbe quella consistenza per fare opposizione senza dover governare e tutti sarebbero contenti.
  • vittorino albenga 4 anni fa
    Grazie a Beppe Grillo per il grande merito di avere aperto un'autostrada verso il cambiamento della politica ma...purtroppo ora vuole strafare e, colto pure lui (abbiamo già avuto Monti) da un classico delirio di onnipotenza finirà per rendere tutto inutile e se il M5S non collaborerà per far nascere un governo di legislatura e iniziare a realizzare veramente qualcosa di rivoluzionario, al prossimo turno altro che 100%! Allora di Beppe Grillo non resterà nulla, soltanto un...Beppe Grullo.
  • Enrico Contu 4 anni fa
    leggo molti commenti in cui ci si caga addosso per quella ridicola manifestazione di piazza del popolo, tutte le bandiere in ordine per riempire gli spazzi, e tanti altri trucchi. E' ora di tirare fuori le palle e avere fiduccia nei nostri ragazzi.
  • katia l. Utente certificato 4 anni fa
    Noi non siamo come gli altri...non mercanteggiamo .Spero che i nostri senatori NON FACCIANO COALIZIONI. Non inglobiamoci al sistema altrimenti tanto valeva votare I vecchi partiti. NON DELUDETECI e non perdete di vista il progetto....." cambiare il sistema"
    • Onorina Iotti Utente certificato 4 anni fa
      Cambiare tutto,cambiare tutto,non va bene niente, come conti di fare?Mandiamoli tutti a casa,come? Col tram?
    • Angeloelo Fanciulli Utente certificato 4 anni fa
      Come pensi di cambiare se non entri dentro e lavori? con il blog? Tutti noi speriamo che Beppe riesca a cambiare questo sistema del c.... ma si deve agire e per agire ci deve essere un governo!
  • silvio gai Utente certificato 4 anni fa
    Certo che che in questa situazione il movimento 5 stelle può ottenere tutto, dallo stipendio di cittadinanza alla legge per i due mandati dei parlamentari,al conflitto di interessi,alla legge anti corruzione,all'abolizione delle province eccetera.Si farebbe quello che era impensabile,pensare possibile, prima delle elezioni.Tutti passerebbero alla storia come Quelli che hanno cambiato l'Italia. E' un occasione unica probabilmente irripetibile peccato non sfruttarla.Se non si coglie questa occasione è per semplice paura.La paura è sempre cattiva consigliera.Bisogna credere in quello che si è detto nella campagna elettorale e raccoglierne i frutti. Coraggio, mettendoci alla prova diventeremo tutti più forti e in questo modo aumenteranno considerazione e consensi.Tanti auguri di buon lavoro.
  • andrea j. Utente certificato 4 anni fa
    Un grillino scrive: "Caro Grillo, per favore spiegami perché, contrariamente a me non hai il terrore che andando a nuove elezioni, possa vincere Berlusconi e rimanere al potere per altri dieci anni". Mia opinione: Grillo non si può certo dire abbia vissuto male gli anni berlusconiani, dichiara circa 5 milioni di euro l'hanno, ha beneficiato più volte del tanto condannato a parole condono berlusconiano, fa parte a tutti gli effetti della categoria dei superricchi che Berlusconi non ha certo interesse a toccare. Fa il grillo parlante contro tutto e tutti, quando però dalle parole si dovrebbe passare ai fatti si apre il baratro delle idee, delle iniziative realistiche, degli stimoli. Grillo è re della protesta, per la proposta rivolgersi ad altro indirizzo. Come tutti i partiti o movimenti personalistici (Grillo e Casaleggio decidon tutto, son i pupari, gli altri son solo marionette)questo m5* può sì come adesso raggiungere in certe favorevoli circostanze alti livelli di consenso, come può però altrettanto repentinamente perderli perchè non ha elettorato fidelizzato. Il suo elettorato è sì antisistema, però mica vuol solo distruggere, vuole un'altra Italia, vorrebbe veder realizzazioni, in mancanza di queste si darà all'astensione o migrerà verso altri lidi. Se si andrà al voto a breve scommetto che il m5* non raggiungerà neppure il 15%.
  • Mirco C. Utente certificato 4 anni fa
    Salve a tutti, stimo Beppe e quello che ha creato, se i grillini non erano in parlamento a quest'ora avevano già preso tutti i posti e continuavano a fare i soliti inciuci, se penso a quello che ho visto oggi a Piazza del Popolo...tutta quella gente per Berlusconi... mi vengono i brividi nella schiena.... ma una strada bisogna pur prendere e le leggi che hanno proposto i 5 stelle bisogna farle approvare subito con il contributo del PD aggiungendo per prima l'abolizione dell' immunità parlamentare, così forse riusciremo a cancellare Silvio dalla televisione e dalla scena politica, e non avere più gli incubi che potrebbe tornare alla maggioranza, purtroppo....non pensavo....che vicino ad ogni uno di noi, il 30% vota Berlusconi....poveri deficenti.... Saluti Mirco
  • remo rossi 4 anni fa
    Vai così Grillo con i tuoi NO alle prosssime elezioni prenderai una barca di voti...e riuscirai a mandare in parlamento gente che non sa che cosa è la BCE e non sa chi è Draghi ( vedi le Iene)
  • ETTORE V. Utente certificato 4 anni fa
    ma cosa voi che risponda che non restituito i finanziamento,hai letto
  • Antonio Paulo 4 anni fa
    Sono deluso, siete nella logica dei partiti, tra un po' con le poltrone non si potrà più distinguevi. Un provverbio dice: entrata da leoni uscita da c.......ni. Non voterò più nessuno.
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      La fiducia non dura come la vita di una farfalla. Porta pazienza.
  • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
    Cari ragazzi. Sono un cittadino Italiano come voi. Né di destra, né di sinistra, né di centro. Lasciamo perdere per un attimo colore e direzione. Focalizziamo per un attimo su come ci piacerebbe che fosse la nostra Italia. La vogliamo bella? Onesta? Trasparente? Solidale? Sono tutti valori questi che ci accomunano. Io sogno una nazione senza furbi, senza prevaricazioni, dove la meritocrazia la fa da padrone, dove l'investimento per la cultura e lo sviluppo sociale sono i cardini della società. Dove tutti abbiamo il rispetto per le cose e per le persone. Non sarebbe bello così? Cosa importa chi governa, se chi lo fa, ha gli stessi obiettivi comuni? Per quale motivo siamo scettici nei confronti di chiunque e ci vediamo costretti a dover prendere delle precauzioni? Io ci ho pensato molto su questa cosa. L'esito delle votazioni mi ha fatto capire molte cose. In questo paese c'é molta gente che guarda solo al proprio orticello, solo al proprio interesse. Questo è stato possibile perché per anni ci hanno costretti a ragionare in maniera egoistica. Ecco cos'é il nostro paese. E' un paese egoista. Che non pensa al bene di tutti ma solo al proprio bene. L'egoismo non è un bel sentimento, soprattutto se applicato ad una nazione che si definisce unita. Forse siamo noi che dobbiamo cambiare, prim'ancora di chi ci governa.
  • Fabio G. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi si sta lavorando bene. Ma mi dispiace dirlo manca un elemento a mio parere fondamentale. La RESPONSABILITA'. La responsabilità ci impone di far nascere un governo e vigilare come e più del solito affinchè il paese cambi come vogliamo.
    • ETTORE V. Utente certificato 4 anni fa
      responsabilita è quella di ridare inietro i soldi del finanziamennto e di non assumere leccaculi come ha fatto la boldrini,senza il resto. fatti non pugnette
  • vincenzo mastriani 4 anni fa
    Caro Grillo, per favore spiegami perché, contrariamente a me non hai il terrore che andando a nuove elezioni, possa vincere Berlusconi e rimanere al potere per altri dieci anni.
  • piccioni francesco 4 anni fa
    Ho votato 5 stelle, non roviniamo tutto, date la fiducia con dovuti paletti a Bersani, dobbiamo fermare definitivamente Berlusconi, è una questione di vita o di morte.
  • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Mimma Randazzo di Cinisi, sono perfettamente daccordo con te.. vorrei vedere uno streaming con Crimi e Lombardi che chiedono questi 10 PUNTI a Bersani.. e voglio vedere e sentire con le mie orecchie che cosa risponde.. io sono convinto che risponderebbe di sì.. tutto il resto sono STRONZATE.. il problema che i nostri eletti 5 stelle NON glieli chiedono questi 10 punti perchè hanno paura che gli rispondano di sì.. e poi dopo che s'inventano.. questo è il vero problema..
  • grazia zecchini Utente certificato 4 anni fa
    Prima domanda,senza polemica ma solo con il desiderio di capire. perchè la fiducia in bianco non la dò più a nessuno. Se il duopolio PD.PDL va distrutto, perchè spingete affinchè si costituisca? Per avere l'imprimatur agli occhi del mondo così si raccattano voti? E' un ragionamento da vecchia politica, quella che detesto perchè disonesta e infida. Fine e mezzo per me sono la stessa cosa. Non si può predicare l'onestà essendo disonesti, nè esigere trasparenza senza praticarla integralmente per primi. Seconda domanda : L'obiettivo è lavorare all'interno delle Istituzioni come una trivella, legge per legge, controllo su controllo, e mi sta benissimo, o fare da leva per far saltare il sistema di democrazia parlamentare? E muoia Sansone con tutti i Filistei? Una risposta chiara, per favore. Perchè come potenziale elettore ho diritto alla chiarezza delle informazioni, soprattutto da parte di un Movimento che della chiarezza e trasparenza fa bandiera.
  • emanuele vergari 4 anni fa
    all'inizio anch'io ero incazzato con voi perché non volete fare accordi con nessuno ma a ripensarci é giusto così perché in questo modo in italia c'é un'oppposizione netta e chiara con una idea di italia opposta a quella di berlusconi/bersani/monti. Questa é democrazia, cioè l'alternanza di governo che in questi quaranta anni, da craxi fino a monti, é mancata. grazie al m5s in parlamanto è tornata la democrazia in tutti i sensi: sono aumentate le donne, sono aumentati i laureati, sono aumentati i giovani che prima non erano rappresentati, sono aumentati i cittadini normali, cioé dipendenti/disoccupati/precari/, che prima non c'erano. nessuno é perfetto ed il m5s sbaglia e sbaglierà ma sicuramente ora l'italia ha una opposizione ed é più democratica.
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Questo mi sembra un ragionamento onesto e lineare. Bravo ragazzo.
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Ma quanta bella pubblicita` che c'e` in questo blog!
  • mimma RANDAZZO Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, involontariamente stai consegnando il Paese al NANO, te che lo hai sempre attaccato, vedrai che cosi facendo si verificherà questo. SPERO CHE QUESTO NON AVVENGA. Ho visto la manifestazione a Piazza del Popolo organizzata dal P.d.L dove tutti osannavano il nano. Come hai potuto costatare gli elettori Italiani sono masochisti, infatti, hanno dato il 30% di consensi al P.d.L., vedrai che alle prossime elezioni otterrà la maggioranza assoluta, con le sue promesse, stavolta s’inventerà che darà la luna e gli Italiani ci cascheranno come il solito. Poiché siamo stati il primo partito alle ultime elezioni perché non cerchi di Governare insieme al PD, (vedrai che è il male minore) fai delle proposte e se Gargamella si rifiuta allora, lo smerdiamo in diretta. E perché non chiediamo qualche Ministero cosi, possiamo controllarli meglio, ormai non possono più sbagliare sotto il nostro controllo. Il tempo necessario per cambiare alcune cose, quali; 1) Pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione nei confronti delle imprese e fornitori; 2) Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa; 3) Legalità e lotta alla corruzione; 4) Eliminazione del contributo ai partiti; 5) Taglio immediato degli stipendi dei Parlamentare; 6) Abolizione dell’IMU e dell’irap; 7) Legge sul conflitto d’interessi; 8) Informatizzazione e semplificazione dello Stato; 9) Legge elettorale con un massimo di due mandati elettivi; 10) Eliminazione delle Provincie. E poi andare alle elezioni. Beppe crediamo in te portarci fuori da questa crisi, la gente è esasperata, ti prego
    • guido rizzi 4 anni fa
      d'accordo, salvo dettagli non banali. (1) Imu e Irap non sono cancellabili dall'oggi al domani: le promesse impossibili lasciamole a Berlusconi, sono la sua specialità. Quello che si può fare è mettere un'esenzione fino a 500 euro per la prima casa, questo certamente si. E poi cominciare a ridurre l'irap. (2) Un punto fondamentale che non vedo elencato è cancellare il Tav Torino-Lione e tutti i progetti ugualmente inutili, dannosi e ultra-costosi, tipo Genova-Serravalle, nuovi aeroporti, ecc. (3) Dubito che Bersani sia in grado di realizzare questi punti programmatici. Occorrono ministri affidabili: non foglie di fico, ma ministri di garanzia. Butto lì qualche nome: Rodotà (forse) primo ministro, Marco Ponti (senza forse) ai trasporti e infrastrutture, Piercamillo Davigo alla giustizia, Ignazio Marino alla Sanità, Ivan Cicconi in qualche ministero economico, ecc. A un governo così non si può non dare la fiducia, dopo aver ben definito i punti programmatici anche nei dettagli (è nei dettagli, si sa, che si nasconde il diavolo)
    • girone vigoso 4 anni fa
      Grillo non accetterà mai e c'è un motivo. Io sostengo che sta avvenendo una cosa molto grave e pericolosa. Grillo vuole realizzare il Progetto di impedire la nascita di un Governo M5S/CS e far nascere un Governo CS/Berlusconi. Io dico che è Berlusconi che FINANZIA e PAGA affinché Grillo realizzi questo Progetto. Il Progetto di Grillo da un lato non farà nascere il Governo M5S/CS e dall'altro creerà le condizioni affinché Bersani si trovi obbligato ( per dare un Governo di salvezza al Paese che altrimenti va in malora ) a fare un Governo con Berlusconi. Grillo da questo Progetto guadagnerà tanti danari per opera di Berlusconi, realizzerà i suoi oscuri affari e prenderà tanti voti alle prossime elezioni. Berlusconi spenderà dei soldi ma si salverà dai processi. L'Italia e gli italiani avranno gravi danni. Ecco la PORCATA che vogliono fare Grillo in accordo con Berlusconi.
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Mimma sono perfettamente daccordo con te.. voglio vedere uno streaming con Crimi e Lombardi che chiedono questi 10 PUNTI a Bersani.. e voglio vedere e sentire con le mie orecchie che cosa risponde.. io sono convinto che risponderebbe di sì.. tutto il resto sono STRONZATE.. il problema che i nostri eletti 5 stelle NON glieli chiedono questi 10 punti perchè hanno paura che gli dicano di sì.. e poi dopo che s'inventano.. questo è il vero problema..
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      E tu credi che Gargamella li accetti questi dieci punti? A me andrebbe bene. Ma a lui? Hai visto la fine che hanno fatto la Lega e l'IDV quando si sono alleati con loro? E' gara dura, amica mia...
  • massimo roncari Utente certificato 4 anni fa
    Questo pensiero e' dedicato a voi tutti parlamentari del M5S ( voi siete volontari mandati dal popolo ) e' una frase di un testo che parla del cittadino volontario : Il volontario è una persona che, oltre a comportarsi correttamente nella vita di tutti i giorni, come studente o lavoratore, figlio o figlia, padre o madre, mette spontaneamente a disposizione del tempo per gli altri. Per fare, con passione, qualcosa di utile, di realmente efficace. (vi siete presentati e il 25% del popolo vi ha delegato a rappresentarlo, il 25% non tutta l'italia questo e' fondamentale) ......Il volontario non è un eroe, una persona eccezionale, un "superman", ma un cittadino responsabile. Un cittadino responsabile è una persona che rispetta le regole della convivenza, che partecipa alla vita sociale ( si informa, si aggrega e prende delle decisioni con gli altri), che chiede il rispetto dei propri diritti e tutela ( difende ) quelli di tutti. In altri termini questo comportamento si chiama cittadinanza attiva...... ( Quindi Voi che rappresentate il 25% dell'Italia avete il dovere di sedervi intorno ad un tavolo e discutere sul programma con chi ha vinto le elezioni che rappresenta una maggioranza importante dell'Italia, colloquiare, e trovare una strada comune perche' questa nazione sta sprofondando sempre di piu' e chiudendo le porte non fate altro che fare del male alla nazione.)
    • ETTORE V. Utente certificato 4 anni fa
      va a far propaganda altrove,fai schifo e vomitare,vergognati buffone
  • silvia conti 4 anni fa
    Già si vocifera che una ventina di senatori del M5S appoggierà Bersani per un governo. Se fosse così io non sono d'accordo visto che uno vale uno. Ripeto dobbiamo essere esigenti, seri e non dimenticare ciò che sono stati capaci di fare fino adesso PD e PDL. Questi partiti ci hanno portato alle elezioni senza un euro adesso chiedono il senso di responsabilità. Bersani oggi ha detto che porterà proposte di cambiamento e condivise e che altri percorsi sono impraticabili se non quello di incantare (adesso incontrerà Saviano per misure di Legalità, mi chiedo perchè non l'ha incontrato prima quando Berlusconi stava al governo) una parte di grillini evidentemente nostalgici del PD. Se dovessero tradire ancora, questi non sono parte del movimento ma infiltrati. Non si tratta di uniformarsi ad un diktat, non c'entra niente, dobbiamo dimostrare a questi vecchi politicanti che dobbiamo cambiare veramente e che non servono falsi proclami di preuccapazione e invocazioni alla responsabilità ma fatti. Bersani potrebbe benessimo portare in programma le proposte del M5S se vuolòe lui essere responsabile e serio nei confronti del paese noi la nostra parte la stiamo facendo. Se non ci fosse stato il M5S neanche si pensava alla riduzione degli stipendi dei politici, ne di rimborsi elettorali e di conseguenza nemmeno di legalità. Purtroppo l'apporto dei Magistrati nn è bastato per far fuori Berlusconi quindi Bersani pensa a nuove misure di eliggibilità. Ripeto ma prima dov'era, su un'altra galassia? M5S una preghiera non cadete nelle loro trappole di imbonitori dell'ultimo momento sono abituati a fare così nonostante hanno le mani in pasta si sentono puliti e possono accusarci di irresponsabilità. Non hanno mai speso una parola sui NO TAV. Voglio trasperenza nel voto e se qualcuno del M5S vota la fiducia propongo le loro dimissioni.
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      lo volesse il cielo per il bene dell'Italia..
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Io li metterei in condizione di firmare l'accettazione di alcuni punti essenziali del movimento. Così, se si rimangiano la parola gli si presenta il conto agli Italiani. Comunque anch'io non mi fido, dati i precedenti.
  • claudio fianco 4 anni fa
    pensavo, come molti, di aspettarmi una rivoluzione culturale che portasse a modificare il rapporto tra i cittadini del popolo ed i cittadini delle istituzioni. Approveremo tutto ciò che riterremo giusto per il popolo è un modo di dire che la nuova cultura politica punta alle idee e non ai schieramenti, non alle strategie, poi mi ritrovo con un movimento che promulga posizioni simili (troppo simili) a quelle della prima lega (comprese le cravatte o il dire diventeremo il partito di maggioranza e comprenderemo al nostro interno destra e sinistra) ed a strategie da partito che non terrà in nessun conto le idee ed i progetti. Quello che "si dichiara" volere è l'annullamento dei partiti che diventano il nemico e, d'altronde, le dichiarazioni ed i toni sono di guerra e di prima linea. E' solo una rappresentanza che scalcia un'altra, ed allora il cittadino? Quello del popolo che magari ha risparmi o un contratto o un lavoro o una pensione o una possibilità o un corso o una religione o un'idea? Voi veramente pensate che basta dirgli "aspettiamo e provochiamo l'implosione"? Questi sono quelli che hanno votato anche schifati di quello che hanno sentito fin ora, ma non bruciamo i libri solo per permettere a "qualcuno" di enunciare la sua verità...come unica e inconfutabile. La vita è anche guardarsi in faccia nelle diversità e voi pensate che la politica non debba interpretare questo? O che sia accettabile che chi vuole solo un canale TV senza pubblicità intanto si scordi di IVA, TARES, esodati, contratti pubblici, piccola industria, conti pubblici, giovani, legge elettorale (alla fine sembra che questa dia palco quindi...) doppie camere, green economy, IMU, diritto di cittadinanza, assegno di disoccupazione, legge Fornero, impatto ambientale, statuto dei lavoratori. Mah!!!!
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Mi sento di condividere la tua posizione. Tuttavia devi considerare che questo è un paese "particolare" (altrimenti non si spiegherebbe per qual motivo ci stiamo battendo per il niente). Ciò che è successo quest'anno è stato possibile grazie alla crisi economica ed all'esasperazione in negativo della politica Italiana. Ti ricordo che ci fu un'altra occasione, con "mani pulite", che sembrava dover mettere la parola fine ad un sistema corrotto per incominciare una nuova vita politica. Quanto tempo è passato dopo che i "ladri di polli" hanno affinato le loro tecniche di furto? Quasi subito dopo. Ecco, io voglio pensare che si tratta solo di un problema di "ricambio generazionale". C'é ancora molta gente, me compreso, che vive nell'ignoranza delle cose e, se anche fosse informata adeguatamente, troverebbe porte e finestre chiuse. Questo è un paese disunito. Del resto, persino l'Inno di Mameli, nella frase non cantata, dice: "Da sempre noi siamo calpesti e derisi, perché non siam popolo, perché siam divisi". Se lo pensava Mameli, 150 anni fa, figurati oggi, dopo un ventennio di dittatura neoliberista i cui valori sono decaduti fra le mutandine delle veline...
  • marco mugnaini 4 anni fa
    bravo bravo via beppe il comico politico e abbasso psiconano b ilpolitico comico. la autorita della verita e credibilita prendera il posto della verita e credibilita della autorita. viva 5 stelle
  • domenico s 4 anni fa
    Caro beppe credo che adesso per attuare il programma devi appoggiare il governo pd altrimenti i voti delle mia famiglia andranno al vento oggi abbiamo bisogno di un governo per fare le riforme che servono per non fare la fine della Grecia.Se andremo di nuovo a votare si io che altre persone che ti hanno votato non andranno a votare o altrimenti votero di nuovo sinistra.
  • Umberto Ciccarelli Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S o appoggia Bersani portando in parte il proprio programma oppure ci porta di nuovo alle elezioni o al governissimo appoggiando (di fatto) Berlusconi. I fatti sono lampanti, non c'è possibilità di errore. Non voglio pensare che Grillo si sia fatto affabulare dalla sirena Berlusconi, vedi Scilipoti e De Gregorio, dopo tante delusioni e sotterfugi dei politici non mi meraviglierei di niente.
  • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
    Ormai la situazione è chiara, squadrata e matematica: o il Movimento tiene duro e quindi si spacca il pd-elle, o qualcuno si sentirà un filosofo della politica che capisce più degli altri suoi colleghi (come con Grasso), si calerà le braghe, e allora si spacca il Movimento. Tutto il resto è noia.
  • girone vigoso 4 anni fa
    E' l'occasione d'oro, da 60 anni a questa parte. M5S e CS rappresentano 20 milioni di italiani che sognano di ottenere cose buone da un Governo M5S/CS. Ma Grillo vuole realizzare un altro Progetto: 1) Impedire un Governo M5S/CS. 2) Stressare le Istituzioni italiane e far precipitare il Paese nel CAOS con fibrillazione nei mercati, crisi economico-finanziaria e sociale e costringere il CS a fare un Governo con Berlusconi per "salvare" l’Italia e fare alcune riforme politico-istituzionali. 3) Berlusconi potrà RICATTARE PD e Governo ed ottenere vantaggi personali per i suoi processi. 4) Il M5S farà opposizione facile e dura, al limite dell’eversione, costringendo il Paese a elezioni quanto prima possibile, in spregio del grande dispendio di danaro pubblico e tempo e dei problemi degli italiani e dell’Italia. Chi ha vantaggi da questo Progetto di Grillo? Due persone: 1) Berlusconi perché così si salva dai processi e dalle condanne. 2) Grillo perché ha la certezza di vincere le prossime elezioni a danno di PdL e PD. E’ chiaro che Berlusconi è utilizzatore finale e finanziatore di questo Progetto e Grillo è quello che ci guadagna. Inoltre ci sono altri grossi interessi dietro questo drammatico scenario e Grillo con i suoi partner imprenditoriali e Berlusconi né avranno ulteriori tornaconti. BELLA PORCATA!!! Questo chiarisce molto bene il perché Grillo non vuole far nascere un Governo M5S/CS e desidera invece un Governo CS/Berlusconi. Mi auguro che chi di dovere indaghi su questa "PORCATA" che Grillo intende deliberatamente realizzare per averne degli enormi tornaconti personali e provocando gravissimi danni all'Italia ed ai cittadini italiani, in particolare alle classi più povere. Purtroppo i parlamentari 5S, essendo poco svegli, sono succubi e soggetti al loro capo-bastone-padrone Grillo, e rischiano di diventare suoi complici in un atto che, se realizzato, assumerebbe i contorni di un vero e proprio atto criminoso verso l'Italia e gli italiani.
    • girone vigoso 4 anni fa
      Io sostengo che sta avvenendo una cosa molto grave e pericolosa. Grillo vuole realizzare il Progetto di impedire la nascita di un Governo M5S/CS e far nascere un Governo CS/Berlusconi. Io dico che è Berlusconi che FINANZIA e PAGA affinché Grillo realizzi questo Progetto. Il Progetto di Grillo da un lato non farà nascere il Governo M5S/CS e dall'altro creerà le condizioni affinché Bersani si trovi obbligato ( per dare un Governo di salvezza al Paese che altrimenti va in malora ) a fare un Governo con Berlusconi. Grillo da questo Progetto guadagnerà tanti danari per opera di Berlusconi, realizzerà i suoi oscuri affari e prenderà tanti voti alle prossime elezioni. Berlusconi spenderà dei soldi ma si salverà dai processi. L'Italia e gli italiani avranno gravi danni. Ecco la PORCATA che vogliono fare Grillo in accordo con Berlusconi.
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Questo ragionamento andrebbe bene applicato al tuo partito, che è vecchio. Qui ragioniamo diversamente, e se ancora non è chiaro mi auguro che lo possa essere presto.
    • Maurizio Lazari 4 anni fa
      Concordo totalmente col tuo commento. Il M5S siamo anche noi elettori che hanno portato in parlamento tanta gente non per far checchere e proteste fine a se stesse ma trovare le opportune mediazioni per migliorare il paese con chi ci sta. Qui invece siamo all'infantilismo piú deprimente, o tutto o niente, é follia!
  • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
    Per Germano m. Il mio commento non è offensivo semmai è critico verso un comportamento che giudico poco educato e fuori luogo visto le cariche istituzionali che rappresentate . Probabilmente non siete neanche in grado di arrivare a capire purtroppo....... In quanto ad offendere voi di certo siete maestri...e non avete nulla da imparare...... Insulti, offese in questo blog sono diffuse
  • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
    Oramai la situazione è chiara, squadrata e matematica: o il Movimento tiene duro, e quindi si spacca il Pd-elle, o alcuni novelli "filosofi della politica" si calano le braghe (come con Grasso) e si spacca il Movimento. Tutto il resto è noia.
    • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
      Per Carlo P.: non mi sembra che il calo di svariati milioni di voti per Berlusconi -confluiti in gran parte nel Movimento- offrano la migliore prospettiva per "altri 5 anni di berlusconismo". La vedo dura per Silvio...
    • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
      Appunto! Diciamo la stessa cosa: il pd-l gioca la carta Renzi ... e si spacca.
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      Il PD non si spacca hanno una carta ancora da giocare: MATTEO RENZI mentre gli altri hanno: Berlusconi che è già risalito e il M5S ha solo la coerenza. Alle prossime elezioni O vince PD con Renzi O vince PDL con Berlusconi voi sarete nella stessa situazione di oggi anzi peggio perchè sicuramente faranno una legge elettorale dove voi non conterete più Dovreste non avere più coraggio e fare qualcosa ora!!
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Grande strategia politica complimenti : i cittadini italiani vi ringrezieranno di averci restituito il meglio della politica altri 5 anni di Berlusconismo: GRAZIE.
  • ANTONIO P. 4 anni fa
    Il vostro amico Berlusconi vi sfotte pure , a piazza del popolo ha dichiarato testuale : "Grillo dittatore dello stato di banane " ...
  • Salvatore Scotto di Luzio Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei ricordare ai neo-eletti del M5 Stelle, che le scelte che faranno adesso ricarderanno sulle prossime elezioni, Non date la fiducia al Governo Bersani né cercate alleanze con il centro-sinistra o il centro-destra. La maggior parte dei vostri elettori vi ha votato perché erano stufi dei vecchi partiti. Elettori, tra l’altro, tradizionalmente appartenenti ai due schieramenti. Per quelli di Voi che pensate che Grillo si dovrà farsi da parte e lascare libera scelta, vi ricordo che se siete in parlamento e solo grazie alla sua politica e ai suoi modi. Inoltre, s’intravede nella dialettica locale, la maggior parte della gente che ha votato per il M5 Stelle ancora dice “Ho Votato per Grillo per le Sue idee”. Voi siete la nostra speranza, Non Tradite la Gente che vi ha dato le ultime gocce di speranza rimaste. Grazie
  • Silvano Maralfa Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo, faccia qualcosa.... Sua Bassezza lo Psiconano sta eccitando la sua piazza con i soliti metodi mistificatori e truffaldini. Sa di poter contare sul voto del 40% delle casalinghe ignoranti, che si cibano di Isole, Chi e Novella 200 e del 43% degli imprenditori e dei professionisti autonomi, cioè dei potenziali evasori, e gli ultimi sondaggi (questi, purtroppo, non li fallisce mai!)danno il Partito della Libertà di Delinquere al 31%, mentre il Movivento 5 Stelle è dato al 25%. Io comprendo il Suo disgusto per tutta la classe politica, ma credo che qualcuno faccia meno disgusto di altri. Non possiamo rischiare di rivederci addosso i Ladroni a Casa Loro con il baldo Maroni, la Donna Plastificata, Nano Secondo, il Fascista Indomito, Occhi Divergenti e, se mai, Scilipoti.... Un accordo con il PD su punti essenziali, quali la riforma della legge elettorale, una seria legge anticorruzione, provvedimenti economici a favore di cittadini e imprese, e infine conflitto d'interessi. Dopodichè, se i patti non vengono immediatamente rispettati, potete sempre mandare a casa il governo, togliendogli la fiducia. Ma è opportuno che Sua Bassezza e i suoi 40 ladroni vengano messi in condizione di non nuocere più.... Alè Grillo, liberaci dal male.....
  • Teresa I. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei fare una considerazione . . Molte delle persone che vi hanno votato lo hanno fatto perchè volevano che cambiasse qualcosa niente Bersani niente Berlusconi ma se poi qualcuno voterà Bersani perchè comunque ora ci si trova in Parlamento e con nuove elezioni forse si perderebbe il "posto" allora mi avete deluso anche voi. Basta con le battaglie a Berlusconi pensiamo a come mandare a casa tutta la classe politica italiana!!!
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Appunto perchè bisogna cambiare le cose che non si può fare come Ponzio Pilato e lavarsene le mani. Adesso avete un grande poter in mano. Sfruttatelo, evitate l'inciucio Berlusconi/D'Alema
  • diego c. Utente certificato 4 anni fa
    Se davvero il PD è un partito responsabile e pienamente convinto della necessità di dare un governo al paese, la soluzione mi sembra semplice : appoggi un governo M5S e dimostri concretamenmte la volontà di cambiamento. Poi magari a metà legislatura ne riparliamo. Altrimenti sono solo chiacchere al vento dettate dal prevalere dell'ambizione personale per preparare il grande inciucio.
    • diego c. Utente certificato 4 anni fa
      X marco di roma - e l'incarico monti come l'ha ottenuto se non rappresentava nessuno ? la regola di dare l'incarico al partito più votato non è una regola.
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      giovanni b, per favore che stai dicendo? L'incarico non risponde ai capricci dei bimbi ma a uina regola precisa: lo si dà al partito o alla coalizione che ha ottenuto più voti
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      a parte che il M5S non ha prposto nessuno. Ma che è una gara a chi è più responsabile con il riusltato di fare entrambi gli IRRESPONSABILI. Mi sembra tanto di sentire i ragazzini all'asilo che litigano "comincia tu" "no comincia tu", "io sono più bello" "no io sono più bello". Mentre giochiamo all'asilo infantile il caimano ci mangia a tutti
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      ma sant'Iddio, ma se M5S non è il pirmo partito, perché mai Napolitano dovrebbe dare l'incarico a M5S???????
  • marcello n. Utente certificato 4 anni fa
    banale lezione di democrazia,la rappresentanza:è innegabile che molti degli elettori del M5S,anche se una minoranza,vorrebbe realizzare il programma ora,subito,consentendo la formazione del governo Bersani,magari ponendo condizioni ed esercitando controllo. Non è lontano dalla realta' immaginare che almeno un quarto,se non di piu',la pensano cosi'.Un quarto dei senatori è esattamente cio' che basta per consentire che il governo nasca;agire diversamente rappresenta un furto di voto, uno scippo dei voti rappresentati, un tradimento di questi elettori. Lo scenario successivo è molto semplice:Bersani lascia il campo a Renzi,contro cui Berlusconi ha gia' dichiarato di non poter competere, e Renzi,con il suo copia e disincolla,recuperera'moltissimi voti oltre che dal PDL , dal M5S,di tanti delusi per il fatto che il Movimento non avra' consentito la nascita del governo e la approvazione dei provvedimenti attesi.Renzi li sbaragliera' tutti e tre...
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      petrarolo, petrarolo, quel che troppo e troppo: ne abbiamo sentite tante di stupidaggini, ma venire a dire che la legge elettorale l'ha voluta il Pd, beh questo è il colmo. Certo che la vostra disinformazione arriva a dei livelli stratosferici: evidentemente chi urla non sente le notizie. Il pd ha presentato una proposta di riforma elettorale e il pdl l'ha boicottata subito in parlamento.
    • Lorenzo Rubri 4 anni fa
      chiedo a Lei sulla base di che cosa vi aspetta(va)te l'incarico di formare un Governo dal P. d. Repubblica, visto che non avete la maggioranza né di voti né di seggi in nessuna delle due Camere. Mi chiedo, e Le chiedo, come pensate di poter agire, seppure minimamente, senza un Governo. Mi chiedo, e Le chiedo, se sapete esattamente cosa vuol dire votare una mozione di fiducia (iniziale) al nascente Governo. Mi chedo, e Le chiedo, se sapete che, rimanendo il Governo attuale in carica (il Monti I), nell'impossibilità di formarne un altro, esso non può andare oltre il disbrigo degli affari correnti, quindi rimarrà l'IMU, rimarrà l'aumento dell'IVA al 22%, non sarà possibile approvare nessun provvedimento che comporti la spese anche solo di 1 centesimo. Il vostro atteggiamento, insomma, oltre a deludere credo la maggior parte dei vostri elettori, impedisce allo Stato di darsi un Governo. Il vostro è un insensato e scellerato ostruzionismo istituzionale e politico, ed è l'espressione di un interesse solo di parte, per raccogliere (ma sarà poi vero?) un pugno di voti in più alla prossima chiamata elettorale. Intanto non si fa niente per ridurre le tasse, per gli esodati, per chi non trova lavoro, per chi non avrà più nemmeno la cassa integrazione, per i diritti dei singoli e delle famiglie, per l'energia, per l'ambiente, per la Giustizia...tutto fermo, e la colpa, stavolta, non sarà della "vecchia politica" ma di chi, pur essendo nuovo, non fa NIENTE per rinnovare alcunché.
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Ascolta, ma perché queste fantasie non le vai a raccontare ai dirigenti del tuo partito, anzicché venircele a dire a noi? Cos'é, non ce l'avete un sito, un blog, o roba di questo genere, che dovete venire a rompere le scatole a noi. Siete convinti delle vostre idee? Bene. Continuate per la vostra strada. Io mica vado nel sito del PD a dirgli che secondo me non dovrebbero neppure ripresentarsi davanti agli Italiani? Ora, le regole del gioco le avete fatte voi (PD-PDL) per fare in modo che nessuno oltre a voi potesse arrivare al parlamento. Vuole il caso, che questa vostra stessa manipolazione della legge elettorale vi sia andata di traverso. E ve ne farete una ragione. Guagliò, accà nisciuno 'e fess!
  • S. 4 anni fa
    Altro che chiudere il blog! 9 milioni di italiani vi hanno votato e 9 milioni di italiani dovrebbero dire quello che pensano utilizzando questo blog. Ascoltateli e ringraziate. L'avete voluto voi.
  • Linda guidi 4 anni fa
    Beppe ti prego capisco che il Pd fa schifo ma non voglio più vedere Berlusconi al governo perciò , ingolliamo qualche rospo e facciamo partire un governo di persone decenti! Se rivedo di nuovo quei brutti figuri in giro espatrio ! Facciamo del parlamento un area deberlusconizzata
  • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
    http://www.byoblu.com/post/2013/03/22/Gli-spin-doctor-i-giornalisti-e-il-frame.aspx
  • marcello n. Utente certificato 4 anni fa
    20 vostri senatori,per non tradire gli obiettivi del programma,daranno il voto al governo,per poter realizzare buona parte dei 20 punti del programma 5 stelle,lasceranno cadere nel vuoto i diktat del vostro portavoce il cui pensiero vale uno,anzi meno,non essendo neanche parlamentare. Il resto dei senatori votera' contro la realizzazione del proprio programma....che busillis...come la mettete?
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      non credo che andrà così: le legislature non possono cominciare con un voltafaccia. M5S dirà no al Pd
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      La mettiamo che se così sarà, pure lei ci rimetterà. Ne può star certo.
  • ANTONIO P. 4 anni fa
    " V I V A I L B U N G A B U N G A V I V A B E R L U S C O N I " E C C O I L N U O V O S L O G A N D E L M 5 S . I L V O S T R O A M I C O V I R I N G R A Z I E R A' F R A Q U A L C H E M E S E . . . . . . . . .
  • alenda 4 anni fa
    per favore, stanlio ed ollio, non fate suicidare ferrara!
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Quando mai hanno mantenuto una promessa!!
  • Gianfranco I. Utente certificato 4 anni fa
    Certamente lodevole la determinazione con la quale si persegue il raggiungimento dell'obiettivo fissato in campagna elettorale, però bisogna anche pensare che così facendo non si riuscirà mai a mettere a riposo definitivo Berlusconi; infatti sta già organizzando il solito inciucio per entrare dalla finestra dopo essere stato sbattuto fuori dalla porta!!!
  • costanza brugno 4 anni fa
    A Grillo interessa solo il BLOG. Per quanto io abbia votato 5stelle resto impressionata dalla mole di pubblicità che vi si trova. Secondo me, lui (che non è il megafono e basta) sta valutando la politica solo in termini di accesso al blog. E' logico che sia più conveniente in termini di guadagno stare all'opposizione e postare ogni giorno vari articoli di critica sull'operato altrui sperando che i lettori aprano i banner, se il suo movimento fosse governativo le notizie la gente le apprenderebbe da giornali e telegiornali e i guadagni scenderebbero. Che peccato ci sono caduta anch'io
    • costanza brugno 4 anni fa
      Ti rispondo con grande umiltà. Sì ci sono caduta altre volte sono una persona anziana e ne ho viste di tutti i colori. Ho lavorato 40 anni in una ASL, e ho sempre detto: così in piccolo così in grande. Per esempio il buon Crimi, tutti a chiedersi di quella sua gaff su Napolitano, solo una ruffianata per far piacere al capo, solo questo. Banale l'uomo è banale capirlo bene significa leggerlo bene. Ciao
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Però ci era "caduta" anche le altre volte, mi pare. Oppure no?
  • Alfonso Gentile Utente certificato 4 anni fa
    Se il PD non riuscisse a fare un governo, si ritornerà al voto e vi assicuro, da quello che sento in giro, che il successo ottenuto non si ripeterà. Tutte le persone che hanno votato il M5S per pura protesta, e non sono pochi, non lo rivoteranno. Peccato.
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      E bravo Petrarolo: tutte merde, bianchi rossi, gialli, neri. Nessuna distinzione. Destra e sinistra, Solo voi avete la Verità Rivelata. Che pena.
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Nella peggiore delle ipotesi, ci ritroveremo con un nuovo Berlusconi. Merda per merda...
  • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
    Il tuo modo di insultare e di non rispettare le idee degli altri mi ricordano qualcuno. Per caso ti chiami PIER GERMANO
  • Nicola Scoccia Utente certificato 4 anni fa
    La prima cosa da fare e fermare lo strozzinaggio tedesco,le altre cose le stiamo facendo,non vedete che stanno copiando il nostro programma,pensate se non ci fosse stato il M5S,sarebbe stato un minestrone magna magna.
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Un domani ci ringrazieranno!!!
  • Sharon Ball 4 anni fa
    Abbiamo votato con entusiasmo il movimento ma crediamo che in un modo o nell'altro si debbano fare alcune cose obbligatorie ora e subito (se anche il PD adeso le vuole.....); principalmente conflitto d'interessi, legge elettorale, riduzione parlamentari, legge anticorruzione,legge elettorale. Molti mederati lavoratori dipendenti non capiranno come il M5s possa perdere questa occasione unica e, forse, alle prossime elezioni potrebbero non riconfermare la preferenza. Luisa e Roberto
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Dovevate mettere la x sul movimento nella scheda elettorale era un'occasione. Ora prendetevi le vostre responsabilità di aver votato pd e non rompete i maroni!!!
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      Vedo che le tue risposte ai commenti caro germano m sono sempre piene di belle parole Che orrore che sei
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Ci sono troppi interessi dietro. Non ti immagini quale fitta ragnatela hanno tessuto questi idioti nell'ultimo ventennio. Hanno tutto in mano loro, compresi gli elettori. E poi dicono con noi che siamo una setta. Bella faccia tosta che hanno.
  • emanuele meli Utente certificato 4 anni fa
    Gli 8milioni di voti del M5S meno del 10% sono di attivisti ed iscritti al Movimento,ma di tutti quegli italiani che sperano di poter rinnovare la politica.Purtroppo i numeri non permettono al M5S di realizzare tutto il suo programma e per questo è necessario dare la fiducia ad un governo che condivida alcuni di questi punti e sostenerlo fino a prova contraria.Immaginate cosa significherà per tutti noi che vi abbiamo votato,e pure per chi non l'ha fatto, vedere abbattere tutti i privilegi della casta,il rimborso ai partiti,la legge elettorale ,il reddito di cittadinanza etc...ma se fra tre-sei mesi si tornarà a votare e ci ritroveremo al punto di partenza cosa avrete ottenuto? la delusione più nera di tutti quelli che avevano affidato le loro speranze in questo voto,col risultato di ampliare l'area dell'astensionismo e della ribellione;molti,non tutti,perderanno questo ultimo spiraglio di luce che avevano intravisto nel M5S.Bersani si o no è doveroso COMUNQUE non permettere la rimonta di Berlusconi;credeteci: voi,il M5S,è rimasta l'ultima occasione ORA! ciao a tutti emanuele
  • Stefano Faccia 4 anni fa
    Tengo a precisare che vi ho votati. Se per via della Vostra assoluta e inconcepibile intransigenza a cercare un accordo con il PD dovessimo tornare al voto e il partito del nano mafioso dovesse riacquistare potere, voi sarete TUTTI responsabili. Potevate toglierlo di mezzo definitivamente e non l'avete fatto. Che qualcuno vi perdoni. Io di certo non lo farò. E neppure la Vostra coscienza negli anni a venire.
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      L'accordo si può fare. Chi ha detto di no? Basta condividere alcune scelte del programma del M5S e siamo a posto. Invece voi no. E allora...
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Il dare la fiducia al pd sarebbe un suicidio per il movimento ci vuole mica tanto a capirlo Tutti quelli che spingono sulla fiducia vogliono vedere inglobato il movimento con la sinistra per farlo sparire nel tempo .....bei volponi così il nano potrebbe dire:ve lo dicevo io che sono tutti di sinistra ,volevano passare per puri,non vendibili ma si sono dimostrati uguali agli altri. Niente fiducia ai ladroni!!! Noi non siamo come voi che avete sempre mercanteggiato!!!
    • Giuseppe Luperi Utente certificato 4 anni fa
      germano sei un coglione
    • Daniele Parisi 4 anni fa
      Buonasera a tutti, ho votato con entusiasmo il movimento ma le cose non vanno per il verso giusto , crimi secondo me non e adatto all'incarico. Forza ragazzi siete l'unica speranza! Altrimenti si passa al torto come scrivono (tipo www.poliblog.it o foglio)
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      dovevate votare per il movimento per cambiare le cose....avete sbagliato e ora prendetevi le vostre responsabità!!
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quale destra e sinistra. Ma finiamola esiste solo quello che è giusto e ingiusto. Quello che è giusto, per me, è di non voltarsi dall'altra parte e provare a fare qualcosa. Con i diktat e la rabbia non si ottiene nulla. Fatti una bella domanda. Che ne sarà della vita di migliaia di persone se il M5S se ne lava le mani e permette a D'Alema e Berlusconi di fare un nuovo inciucio per i prossimi anni? Pensi davvero che gli manchi la faccia per farlo?
  • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
    Onestamente parlando, non sono meravigliato del successo elettorale del M5S. Anzi, se devo essere sincero, mi aspettavo molto di più. Ero convinto che tutti gli Italiani avessero capito che ormai non se ne poteva più di questa vecchia classe politica ladrona e mercenaria, che ha portato il paese allo sconquasso. sono invece rimasto sbalordito di come così tanti Italiani ancora si ostinano nel dare la fiducia a certa gente, che non dovrebbe neppure avere la faccia di ripresentarsi. Mi è rimasto impresso un dato elettorale. Tale Formigoni, ex presidente della regione Lombardia, indagato per concussione, è stato rieletto nel consiglio regionale della stessa regione. Ecco, qui mi sono fermato un attimo e mi son detto: ma come siamo messi male?
    • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
      Non che faccia molta differenza (visto che in Lombardia ci sono ancota PDL e Lega) ma Formigoni non è più nel consiglio regionale della Lombardia E' stato candidato per il PDL al Senato in Lombardia come secondo di lista dopo lo psiconano che in questo modo gli ha garantito una sicura elezione e relativa immunità di parlamentare ....
  • Lorenzo da Pisa 4 anni fa
    Faccio un facile pronostico: Il mov. 5 stelle resta arroccato sulla sua posizione di non concedere nessuna fiducia a nessun governo di partiti. Permanendo l'impossibilità di formare un governo stabile e con numeri certi,e non potendo prescindere dall'esito elettorale, Napolitano decide che si va a votazioni subito (giugno). Alle elezioni si ripresentano più o meno le stesse coalizioni della precedente tornata elettorale, Grillo si spende di nuovo in una bella e spassionata campagna elettorale, ma gli elettori del M5S, delusi dal comportamento tenuto, stavolta dirottano una vagonata di voti sul PD e sul PDL che risulteranno ancora i partiti più votati (non importa quale dei due risulterà voncitore). TUTTO RITORNA COME PRIMA con PD e PDL di nuovo a gestire (male) il paese, a inciuciarsi o a farsi la guerra, esattamente come un anno e mezzo fa. A cosa sarà servito questo movimento? Grillini svegliatevi !!!
    • S. 4 anni fa
      Visto che siete cosi' democratici potreste fare i vs. sondaggini via web e vedere cosa pensano veramente le persone. Credo che rimarreste stupiti.
    • Lorenzo da Pisa 4 anni fa
      Si, va bene, accetto le vostre opinioni, ma non datemi del PDdino o PDellino, ho votato M5S e vorrei che non venisse sprecata un'opportunità credo irripetibile, tutto qui.
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Potrebbe anche essere che molti voti dei "rimbambiti" che hanno abboccato all'esca del PDL si spostino verso il M5S, così come quei 14 milioni di elettori che non si sono recati a votare. Per non parlare di quella fetta di elettori che hanno votato PDmenoelle, che lo hanno fatto perché pensavano di non avere nessun'altra alternativa. Se fossi in lei, non darei tutto così per scontato. Già una volta avete preso una sonora lezione. Non vi è bastata?
    • stefano faccia 4 anni fa
      Forse farebbero bene a fare qualche sondaggio. Perchè siamo tantissimi a pensarla come te. Il Web crea e distrugge con la stessa velocità.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      appunto a cosa servite voi del pd -pdl? a nulla!!!
  • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
    si scrive sui giornali e si dice in televisione che circa 20 cittadini senatori sono in rivolta e vogliono dare la fiduciagargamella???????????????? mi sembra un'eresia
    • Michele Barone 4 anni fa
      Vorrei fare una semplice domanda per capire come la pensa lei e quelli che come lei hanno queste posizioni:é più importante dimostrare al mondo di essere i migliori, i duri e puri, oppure realizzare quelle leggi condivise da una forza,che si chiami pd oppure pincopallino?io credo che sia la prima,perché altrimenti non si perderebbe l'occasione di realizzare il programma che dite vi stia a cuore...avrei piacere di essere smentito...
  • Rinaldo d'Amico Utente certificato 4 anni fa
    Sentite un pò gli slogan che gridavamo nel 1969/70: "Lo stato borghese s'abbatte e non si cambia"-"Pace sociale, vince il capitale; lotta di classe, vincono le masse" (questo l'ho creato io insieme a un compagno in una fumosa riunione notturna)- "Non è che l'inizio, la lotta continua"(importato dal Maggio francese). Che cosa vi ricordano? Cambiano le parole, ma la musica è la stessa che state cantando voi. Noi poi abbiamo permesso che tutto precipitasse e si sfasciasse nella lotta armata. Voi avete seguito un'altra strada e siete riusciti a salire sul ramo più alto. Noi settantenni siamo gli sconfitti e i rassegnati. Voi avete nelle mani la grande occasione di cambiare veramente le cose. Ma non potete essere così coglioni da non accorgervi che state segando il ramo su cui siete seduti. Il pifferaio magico sa che prima o poi dovrà smettere di suonare, ma è atterrito al pensiero di tornare a casa e mettersi in pantofole, e quindi non si rassegna, va avanti fino a quando avrà un seguito. Ma appena s'accorgerà che l'incantesimo non fa più presa, scantonerà in un vicolo e non lo vedrete più. Vi lascerà soli in mezzo alla strada. E al lunedì dovrete mestamente tornare al lavoro. Non è meglio riflettere adesso, usare la vostra intelligenza, e fare delle scelte pragmatiche con senso della storia? Non è vero che non esiste più una destra e una sinistra: la destra è sempre quella dei privilegiati che non vogliono i cambiamenti. Proprio il contrario di voi.
  • Gianni Ronconi 4 anni fa
    I HAVE A DREAM. Ho fatto un sogno. Ho sognato Bersani e Grillo che tenevano insieme una conferenza stampa. Dicevano che, per il bene dell’Italia e per non consegnare il paese nelle mani di un condannato della Repubblica e con diversi procedimenti in atto, avevano,dopo un sofferto e profondo confronto, deciso di fare un decisivo passo indietro per loro ma avanti per l’Italia. Bersani aveva concordato un programma con Grillo accogliendo molte sue proposte e rinunciato al finanziamento pubblico. Grillo, anche lui, dopo tanti no, aveva spiegato che avrebbe rinunciato a qualcuno dei suoi venti punti del programma M5S. Molti erano i provvedimenti che avrebbero preso riguardanti il lavoro, le pensioni, la giustizia, la sanità, la scuola, il conflitto di interessi e la vita di ogni giorno degli italiani. Nel governo ci sarebbe stato posto solo per uomini e donne di alto profilo morale e di specchiata onestà, politica e civile. Sconfitte le forze dell’egoismo, della prepotenza, del privilegio e dell’ ingiustizia e dei soprusi, ci si sarebbe avviati verso una faticosa ripresa: la speranza di una vita migliore ora si vedeva chiaramente all’orizzonte. Qualcuno aveva chiesto a Bersani conto degli errori commessi e … e purtroppo mi sono svegliato. Ma era così tanta la voglia di vedere come andava a finire che ho fatto di tutto per riprendere sonno. Ce l’ho fatta ma invece del solito sogno ho avuto uno spaventoso incubo. Grillo aveva insistito nel suo no e Bersani era stato costretto a trovare un accordo con … lo sapete benissimo con chi, ma per me è doloroso anche solo scrivere il suo nome che lo chiamerò il coso di Arcore. Il popolo continuava a vivere, anzi a sopravvivere nel più profondo sconforto e con la certezza di essere stato ancora una volta ingannato: il coso di Arcore era ancora lì a comandare e a curare i suoi interessi. C’era solo una novità. All’ingresso della villa del coso di Arcore c’erano due cartelloni 3x6 con la scritta GRAZIE BEPPE! GRAZIE PIER LUIGI!
    • ETTORE V. Utente certificato 4 anni fa
      meno male che era un sogno il nostro movimento non fa alleanze con nessuno e inutile continuare a menarla. e non rompete piu i coglioni
  • piero musso 4 anni fa
    Oggi ho sentito il discorso di Berlusconi e visto il pubblico che appaludiva mi sono cascate le braccia: volete berlusconi e prendetevelo, andiamo tutti alla malora. E ci riuscirà , questa volta grazie a Grillo che fa di tutto per dare ragione al berluska , pur avendo la possibilità di non sentirlo più parlare.E' una delusione immensa.
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Certo chi ha votato nuovamente i partiti collusi e ladroni ha dato proprio un segnale di cambiamento e adesso vengono qui ad accattonare per sconfiggere il loro amico-nemico di 20 anni di ruberie. Avete proprio una bella faccia da culo!!! Complimenti.
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Il tuo modo di insultare e di non rispettare le idee degli altri mi ricordano qualcuno. Per caso ti chiami PIER GERMANO
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Il tuo modo di insultare e a non considerare le idee degli altri mi ricordano qualcuno. Per caso ti chiami PIER GERMANO
  • nicola giorgio casarini Utente certificato 4 anni fa
    beppe grillo dice, giustamente, che in futuro i cittadini avranno accesso alle decisioni politiche votando direttamente sul web. la maggioranza delle opinioni determinera` il governo del paese o del comune ecc. ecc. , mi piacerebbe che questo venisse applicato gia` oggi, ora, nel blog. perche` ignorare i continui appelli a fare il governo ? perche` non verificare se il popolo 5* vuole dare la fiducia oppure negarla? ascolta chi ti ha votato e si fida ancora di te. beppe grillo dice, giustamente, che in futuro i cittadini avranno accesso alle decisioni politiche votando direttamente sul web. la maggioranza delle opinioni determinera` il governo del paese o del comune ecc. ecc. , mi piacerebbe che questo venisse applicato gia` oggi, ora, nel blog. perche` ignorare i continui appelli a fare il governo ? perche` non verificare se il popolo 5* vuole dare la fiducia oppure negarla? ascolta chi ti ha votato e si fida ancora di te.
  • Gustavo Sacchetto 4 anni fa
    La ballade des pendus “Fratelli umani che dopo noi vivete, non abbiate con noi i cuori induriti, perché se avete pietà di noi, poveri, Dio avrà più presto pietà di voi. Voi ci vedete qui, in cinque, sei, appesi: quanto alla nostra carne, troppo nutrita, dopo molto tempo è divorata e putrida, fino all'osso, siamo polvere e cenere. Della nostra sventura, nessun si rallegri, ma pregate Dio che tutti “voi” assolva!”. 2 marzo 2010, imbianchino, impiccato 13 settembre 2010, ristoratore, bruciato vivo 10 febbraio 2011, commerciante, impiccato 12 dicembre 2011, imprenditore, colpo di pistola 15 febbraio 2012, imprenditore, impiccato 26 febbraio 2012, imprenditore, impiccato 9 marzo 2012, falegname, impiccato 20 marzo 2012, edile, impiccato 23 marzo 2012, imprenditore, impiccato 27 marzo 2012, imbianchino, lancio dal balcone Nel Palazzo si avviano le consultazioni. Una corte dei miracoli popolata di dissennati, gente senza cuore, portavoce glaciali, impietosi, anime morte, ciascuno intorto e coinvolto nei propri cazzi. Medita insetto canterino, medita. Uno vale uno. Uno, ora forse, vale una vita. © G.S. da CUT OFF di Gustavo Sacchetto - Vertigo Libri - in uscita a luglio 2013
  • Paolo Bagnoli 4 anni fa
    Sapete benissimo che non è vero che M5S è il partito che ha avuto più voti (basta guardare sul sito del Ministero degli Interni) a meno che non si chiosi ogni volta " non considerando i voti degli italiani all'estero, che per la Legge Italiana valgono come gli altri..". Quindi M5S mente, sapendo di mentire. Perchè lo fa, mettendosi al pari dei "politici di lungo corso" che, giustamente, condanna?
  • valeriano valeri 4 anni fa
    Ma come cavolo fate a votare le proposte di legge che vi convincono se prima a Bersani non date la fiducia ? Andate a fanculo grillo -dipendenti ! Alzate la testa e ribellatevi se ne siete capaci !
  • monica m. Utente certificato 4 anni fa
    Come mai, se si scorrono i commenti, sono prevalenti quelli degli elettori che invocano una seria partecipazione al cambiamento del Paese, sul modello siciliano sbandierato nei comizi, mentre se si visualizzano i più votati compaiono quelli che sostengono la linea integralista del vertice!? O forse il voto di quest'ultimi è sul negativo, spero. Per favore non briciate l'occasione di fermare il PDL ed il peggio della fogna politica. Grazie
    • S 4 anni fa
      E' la democrazia del movimento 5 stelle.
  • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
    Caro germano m. VAI A CAGARE TU!!!! Che grado di intelligenza!!!! Se siete capaci di discutere così ecco perchè non arriverete da nessuna parte....
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      lascialo stare, è un poveraccio
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Lora ti mando nuovamente a cagare. rileggiti il tuo post com'è stato offensivo. sono anco ra bravo
  • Cristianop Parisi Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me state perdendo una grandissima opportunità di cambiamento. Portate avanti tantissime idee buone e condivisibili.. e tante di queste idee sono in linea col programma del PD. Bersani però, senza il vostro appoggio, è costretto a tralasciare questioni importantissime come il CONFLITTO DI INTERESSI. Se voi gli deste un appoggio CONDIZIONATO il conflitto di interessi sarebbe una delle prime cose approvate da PD più M5S. Invece facendo così sperate di avere più del 50 % nelle prossime elezioni e fare quello che vi pare. State peccando di superbia.. la democrazia italiana non vi darà mai il 50% dei voti. Così ci perderete voi e ci perderanno tutti i cittadini, perchè state contribuendo all'IMMOBILISMO POLITICO, che caratterizza l'italia da quando c'è Berlusconi. Avete tra le mani la possibilità di cambiare totalmente questo PAESE, ma vi ostinate a fare i superbi e a voler rimandare tutto a dopo le elezioni. Per quanto riguarda il post BASTA INSULTI E FALSITA' CONTRO IL M5S.. C'è da dire solo una cosa: CHI SEMINA VENTO RACCOGLIE TEMPESTA. E allora mi vien da dire una cosa: ma vaffanculo, volete il cambiamento a parole, ma quando dovete tirare fuori le palle per attuarlo non ce la fate. Aspettate che Bersani ceda ai ricatti di Berlusconi per poter fare qualche riforma azzoppata, così da poter scrivere dell'ennesimo inciucio PD PDL, ma non vi rendete conto che sareste VOI I PRINCIPALI RESPONSABILI
  • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
    La sapete l'ultima sullo PSICONANO e il suo amico ALEMAGNO? Pare che i manifestanti di Berlusconi (il PDL non esiste) per gentile concessione del peggior sindaco della storia di Roma siano stati ESENTATI DAL PAGAMENTO DEL BIGLIETTO DELLA METROPOLITANA. GLI ABBONATI E I FESSI MUNITI DI BIGLIETTO RINGRAZIANO. Se vi mancavano esempi sul livello di servilismo che si è raggiunti. Pare che da domani basti dichiararsi sostenitore di B per non pagare più i mezzi pubblici. E' a queste persone che domani consegneremo le nostre vite se contiunuiamo con questo atteggiamento del tutto e subito. LIBERIAMOCI DEL NANO!!
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Più che buttare fuori dovrebbero fare posto ad altri. Continuo a dire che c'è una bella differenza tra Berlusconi (il PDL non esiste) e il PD. Dovrebbero andar via per ragioni completamente differenti: Per il primo non ci sono parole, è un pericoloso criminale! I vertici del PD invece si sono dimostrati degli incapaci, sono riusciti a perdere le elezioni in un modo allucinante, e per gli incapaci, di solito le dimissioni sono un obbligo
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      Concordo... a patto di liberarci anche del gargamella, o da questo orecchio non ci sentite?
  • Cittadino elettore 4 anni fa
    GRILLO E I NUMERI Stufo di questa infinita querelle su chi ha fatto il primo nella raccolta dei consensi elettorali, una volta per tutte, ho visionato i dati ufficiali ed ecco il responso dei nostri concittadini italiani (residenti in Patria e all'estero): SENATO: PD 8.674.893, M5S 7.375.412 - CAMERA: PD 8.932.615, M5S 8.784.449
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Il pd è il primo partito anche alla camera per il voto estero
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      Il movimento 5 stelle è il primo partito alla Camera, ma non al Senato. Vi rifugiate dietro a questi numeri,ma alla fine chi ha vinto è la coalizione di centrosinistra perciò i vostri numeri non contano nulla. Riflettete riflettete
  • Paolo Bini 4 anni fa
    se riuscite a far tornare a vincere Berlusconi io vi auguro di sparire da questa nazione
  • Raimondo R. Utente certificato 4 anni fa
    Troppi slogan e insulti. Nessuno approfondisce e nessuno apporta spunti nuovi e spregiudicati alla discussione. Questo blog è sostanzialmente inutile.
    • Giuseppe Luperi Utente certificato 4 anni fa
      Non è così inutile perchè se è vero che il Grillo si fa 5 milioni all'anno è evidente che sto blog è molto utile (a lui). Poi mi fa un pò ridere il fatto che sta lì a pontificare contro tutto e tutti, contro la TAV, contro i guadagni altrui e poi te lo vedi che esce dal villone con servitù di S. Ilario o direttamente sulla spiaggia dall'altro suo villone di Bibbona (o non era ecologista?). Tra l'altro conosco alcuni suoi vicini a Bibbona che mi dicono che dopo averlo conosciuto direttamente ne sono stati parecchio schifati. Poi aggiungerei che parecchi grillini "talebani" (come diceva l'articolo della stampa di stamani) espongono le loro idee in modo a dir poco deludente. Ti dirò, mi sembrano molto quelle vecchiette dell'iconografia della rivoluzione francese che gioivano nel vedere tagliare teste. Ma poi è arrivato Napoleone.......
  • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
    PERCHE' IL MOVIMENTO 5 STELLE NON PUO' DARE LA FIDUCIA http://www.byoblu.com/post/2013/03/13/Perche-non-si-puo-dare-la-fiducia.aspx?page=all Vogliamo ragionare su questo articolo?
    • Daniele D. 4 anni fa
      Un po' difficile ragionare su un articolo totalmente fazioso, pieno di pregiudizi nei confronti di tutto cò che non è M5S. Affermazioni del tipo " ... Un partito che insiste per governare perché sa benissimo che, se si tornasse alle urne, tutta la sua dirigenza verrebbe rasa al suolo .... " sono veramente la summa dello stantio e del ridicolo ..... Del resto Messora adesso deve guadagnarsi lo stipendio che gli ha promesso il ducetto !
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    Ricordo a lorsignori un vecchio detto: "Con la filosofia non si mangiano le bistecche!". Ora una domanda semplice, così semplice che richiede una risposta semplice e comprensibile. Chiaro che chi risponde: "Vaffancilo infiltrato Piddino" dimostra senza dubbio alcuno di avere segatura al posto del cervello, per cui risponde, poveretto, nell' unico modo che la segatura gli concede. PREMESSA: "Ok, va bene, passi la linea talebana: nessun accordo con nessuno". DOMANDA: "Ma allora, di grazia, in che modo intendete rinnovare, PRATICAMENTE (la teoria lasciamola ai filosofi), questo paese? Aspettando di avere il 66.6% (due terzi per poter modificare anche la Costituzione) alla Camera ed al Senato, cioè mai? E ALLORA COME?????". Grazie per cortese ED ESAURIENTE risposta.
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Anna, ti faccio notare che non hai risposto alla mia domanda. Il resto è fuffa.
    • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
      PERCHE' IL MOVIMENTO 5 STELLE NON PUO' DARE LA FIDUCIA http://www.byoblu.com/post/2013/03/13/Perche-non-si-puo-dare-la-fiducia.aspx?page=all
  • Daniele D. 4 anni fa
    visto la manifestazione dello psiconano a Roma ? B. se non si fa un governo PD M5S e andiamo a votare di nuovo torna più forte di prima e ! allora anche voi sarete responsabili di questo schifo e vi dovrete prendere la responsabilità di non avere dato risposte concrete a tutti quelli che vi hanno votato !
  • AnnaG 4 anni fa
    Ho votato M5S alla Camera e al Senato, ma comincio a pentirmi:non ha senso questo arroccarsi dicendo NO a tutto e a tutti di fronte alla probabilità di un ritorno di Berlusconi. Se si dovesse tornare a votare,non credo che il M5S avrebbe tutti i voti che ha avuto questa volta,i delusi sono tanti; smettetela di fare i bambini capricciosi, in fin dei conti non avete avuto mica la maggioranza assoluta, e date una spallata a Berlusconi prima che risorga completamente.
    • Simon B. Utente certificato 4 anni fa
      se va avanti così, alle prossime elezioni il M5S avrà nemmeno la metà dei voti, garantito; di sicuro se si va avanti così il mio voto ve lo sognate
  • Ruben Greco 4 anni fa
    Io credo che questa posizione sia miope. Prima di tutto, poco importa che il M5S sia stato il primo partito: la legge elettorale attuale premia la prima coalizione. Non vi piace questa cosa? Neppure a me, allora fate qualcosa per cambiarla. In secondo luogo il M5S non può prescindere la sua posizione dai numeri, dalla situazione che l'Italia sta vivendo, dalla fiducia che gli italiani hanno riposto in loro per cambiare le cose. Abbiamo bisogno di un governo cazzo!! Il M5S ha i numeri per dare il suo contributo e portare a casa buona parte dei suoi punti. Bersani ha aperto al M5S e non ad altri. Che cosa significa "noi non facciamo impasti, non votiamo la fiducia ecc"? Che CAZZO DI DEMOCRAZIA è questa? Pensate di essere migliori degli altri? DIMOSTRATELO! Dimostrate come si può essere responsabili per il paese, la vostra capacità di dialogare, di non tradire i vostri ideali e rimanere coerenti con voi stessi. Ci sono alcune parole come chiusura, e 100% dei seggi che mi ricordano un'altra chiusura storica: quella attuata nel 1925 a danno del parlamento per opera di un certo dittotore, un certo Mussolini. Che è ne è stato del modello sicilia? perchè il M5S non vuole dialogare più con nessuno? Perchè non vi prendete le responsabilità che i numeri vi attribuiscono? Sto seriamente iniziando a pentirmi di aver votato questo movimento.
  • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
    Se il grado di intelligenza che avete è come di quello che mi ha risposto vuole dire che tra voi l'intelligenza è merce molta rara!!! Che Dio ci aiuti!!!!
  • bruno gaggi 4 anni fa
    A Grillo ,se prima appoggiavo la posizione di non prestare aiuto a Bersani ,ora ,vista la manifestazione di Roma del PDL e quanto lo psiconano cialtrone ha detto e come si comprtano alcune di tv di sua proprieta` dico e` urgente farlo fuori ,consegnarlo definitivamente ai tribunali affinche sconti le sue malefatte e si scilga un partito personale . Questo e` un cancro che va estirpato ed oggi siete in posizione di poterlo fare con il PD ,potete dettare delle condizioni ,e se si fanno leggi come il conflitto di interessi ,il legittimo impedimento ,immunita parlamentare quell'uomo gia impresentabile in quanto condannato potra scompoarire dalla scena ubblica e forse possiamo riprendere il cammino per sollevarci economicamente.
  • alenda 4 anni fa
    non possiamo far vincere il pompetta alle prossime elezioni. no elezioni. se si continua così non si puo' piu' votare m5s.
  • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
    quoto da Giovanni B "Paragonare il PD a Berlusconi (il PDL non esiste) è come paragonare Jack Lo Squartatore a chi non è stato in grado di fermarlo. C'è una bella differenza!!"
  • Simon B. Utente certificato 4 anni fa
    Niente da dire, bel cafone questo Crimi che dovrebbe rappresentarci in Senato; piuttosto che espellere chi ha votato Grasso, dovreste cacciare a calci in culo questo cafone che fino a ieri era un emerito nessuno e ora si crede un super politico: invece è solo un quaquaraquà!
    • Simon B. Utente certificato 4 anni fa
      caro germano. purtroppo quelli come te manderanno il M5S affanculo! non basta avere le mani pulite, ci vuole anche intelligenza, cioè almeno un neurone che funziona e quelli come te sono una scatola vuota sarete contenti alle prossime votazioni: non avrete più il gargamella ma il cazzonano con il pieno sia alla Camera che al Senato; allora si che vengo a cercarti e ti riempio di botte!
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Ma piglia a calci in culo gargamenlla e berlu che ci han ridotto cosi coglione!!!!
  • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
    A proposito di programmi vorrei fare alcune osservazioni e discuterne, se qualcuno vorrà farlo: reddito di cittadinanza. Voi dite che chi è senza lavoro ha diritto di percepire per 3 anni uno stipendio di circa 1000€. Bellissimo, lo voglio. Perché se mi trovassi in quella condizione farei le seguenti cose: mi prenderei lo stipendio per 3 anni e, alla scadenza, andrei da un amico che ha una azienda (ho diversi amici a cui potrei chiederlo)e gli direi: tu mi assumi con un contratto a termine di 3 mesi; io non vengo neppure in azienda e per quei 3 mesi ti restituisco in nero lo stipendio e, di tasca mia, quindi sempre in nero, la somma corrispondente agli oneri previdenziali e fiscali. Alla scadenza dei 3 mesi mi licenzi. Io ricomincio per 3 anni a prendere lo stipendio di cittadinanza. Una pacchia, chi va più a lavorare? Poi,per logica, bisognerà adeguare tutte le pensioni inferiori a 1000 € che credo siano milioni. Domanda: chi ce le da le decine di miliardi di € necessarie, la Merkel? 20 ore settimanali? con i cinesi che ne lavorano 60 e + ad un quarto di stipendio? Credete forse che le aziende italiane operino tutte nel settore aerospaziale ed abbiano valori aggiunti stratosferici. Guardatevi bene in giro perché io vedo prevalentemente muratori, lattonieri, cassiere di discount, avvocati e commercialisti, produttori di mutande e di calzini, gran giro di telefonini ma nessun Steve Jobs, gran giro di installatori di fotovoltaico ma nessuno che lo produca o che faccia ricerca di base nel settore delle rinnovabili. Referendum propositivo senza quorum? Io propongo subito che i parlamentari dovranno lavorare gratis pagandosi pure le spese ma, prima ancora, un bel referendum per un emendamento costituzionale che consenta l'abolizione delle tasse e contestualmente, per non perdere tempo e ridurre le spese accorpando, un bel referendum per abolire le tasse medesime. Tornate a terra per carità, fin che siete in tempo, che Icaro si è fatto molto male!
  • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
    Il più grosso vizio degli Italiani? LA MEMORIA CORTA. Ricordatevi tutto quello che ha promesso e combinato lo PSICONANO. Mettetevi un attimo a riflettere agli ultimi vent'anni di storia. Credo che una persona così non ha avuto eguali nella storia moderna se non in qualche dittatore africano degli anni 80. Riflettiamo sull'immenso potere che ha ancora quest'individuo per poter sedere ancora dove sta. Riflettiamo su quanti danni possa ancora fare. VA FERMATO!!!!! Paragonare il PD a Berlusconi (il PDL non esiste) è come paragonare Jack Lo Squartatore a chi non è stato in grado di fermarlo. C'è una bella differenza!! Sicuramente nel PD ci sono stati, e ci sono ancora, personaggi che si sono resi complici e se sono avvantaggiati, forse alcuni in buona fede. Ma adesso è il momento di andare a vedere le carte, andiamo a vedere se bluffano. Non mettiamo la testa sotto la sabbia. Ripeto, smettetela di dire che PD e PDL sono la stessa cosa. Si fa il gioco del NANO. Guardate come è contento, non gli sembra vero. Se continua così si vestirà da grande statista per il prossimo inciucio BERLUSCONI/D'ALEMA e ce lo becchiamo altri cinque anni. SOPRAVVIVEREMO??
  • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
    Ieri ho seguito l'arrivo di Grillo a colloquio con il Nostro Presidente: sono veramente amareggiata per l'atteggiamento con il quale Grillo è entrato al Quirinale (lo strofinamento di pollice e indice),ma cosa volete dimostrare? Siete arroganti e maleducati così non andrete da nessuna parte tantomeno riuscirete ad avere la maggioranza!! Avete insultato il Presidente per anni ed ora non avete neanche il buon senso di avere rispetto del luogo dove siete!!!! In questi giorni ho anche visto il video chiamato "la supercazzola" e poi dite di non essere fascisti? Ma cosa siete forse bolscevichi? Ritirare i passaporti ai cittadini che hanno fatto politica per sequestrare loro i beni poi con chi lo farete ? Se si arriva a tanto non è detto che lo si faccia anche per altri..... Parlate di democrazia se questa è democrazia!!!! Invito tutti a vedervi quel video poi se volete ne possiamo riparlare. Ora che potrete entrare nelle stanze dei bottoni e contare le caramelle cosa pensate di raccontarci:nulla di cui non sappiamo o immaginiamo già. E con la crisi che incombe ogni giorno di più sapete cosa ce ne frega ? NIENTE Sapete cosa frega delle caramelle a chi è senza lavoro e fatica a dar da mangiare ai bambini? Invece di far tante sceneggiate provate di far uscire dalle vostre teste (a quanto pare così erudite) idee per risolvere i veri problemi degli italiani:lavoro lavoro lavoro....... E non dite che lo dovono fare gli altri ora tocca anche a voi se ne siete all'altezza altrimenti andate a casa come tutti gli altri e smettete di urlare!!!!
    • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
      germano, sei impagabile. Tu mi stai dando la certezza che, se il pensiero prevalente all'interno del Movimento coincide con il tuo, vi squaglierete come neve al sole. Tu sei uno senza cultura e senza storia, sei uno che farebbe di musei e palazzi dei bivacchi (neanche i leghisti erano arrivati a tanto, ma chissà, forse lo sei stato), sei come quei Serbi che ai tempi della guerra nella ex Jugoslavia bombardavano Ragusa (Dubrovnik/Croazia ma Ragusa ai tempi della Repubblica Veneta o di San Marco - ma forse perdo tempo a spiegartelo), non perché fosse postazione strategica, ma solo perché luogo di storia e di cultura che, in quanto caproni e quindi incapaci di apprezzarlo, odiavano a morte. E un Grillo che fa il gesto descritto all'entrata del Quirinale non mi pare molto diverso.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Ma vai a cagare imbecille!!!!
  • Mario G. Utente certificato 4 anni fa
    Parliamo della LEGGE ELETTORALE. La nuova legge elettorale deve tenere presenti i seguenti punti: 1) niente perentuali di sbarramento, per una tendenza alla democrazia maggiore; 2) nessun premio di maggioranza; 3) vietate le coalizioni, o si sta in un partito o in un altro, per maggior chiarezza; 4) attribuzione dei seggi in modo proporzionale; 5) unico voto per camera dei deputati e camera del senato, per non creare ancora situazioni come questa e quella del 2008; 6) impresentabilità di imprenditori e grandi proprietari alle elezioni; 7) possibilità di esprimere preferenze sui candidati del partito che si vota; 8) durata massima del mandato proporzionale ai voti raggiunti secondo i punti precedentemente esposti, 5 anni/100 * percentuale ottenuta dal partito che deve essere almeno del 20% per un anno. Se nessun partito raggiunge almeno il 20% dei consensi, verrà fatto un ballottaggio tra i primi due partiti e il vincitore avrà un mandato di prova per un anno.
  • antonio ciciretti 4 anni fa
    Ma Pier Luigi Bersani se veramente vuoi smacchiare il giaguaro firma il rifiuto dei finanziamenti pubblici e facciamo il governo. Dai non è difficile.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Ma tu sei pazzo!!!! Nessuna fiducia
  • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
    DALLE 10,12 DI QUESTA MATTINA ALLE 16,56 CI SONO STATI 40 INTERVENTI PRO ACCORDO CON IL PD 19 INTERVENTI CONTRO 8 SU ALTRE COSE MEDITATE!
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Se le statistiche ti rompono i coglioni non posso farci niente. O vuoi insultare anche i numeri?
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Siete venuti in tanti a romper i coglioni e? Anche voi con le statistiche......veramente ridicoli
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      frutta o non frutta, questi sono i dati. Lo so che provocano fitte di dolore negli adoranti di grillo, ma così è. Allora due sono le cose: o nel vostro blog sono tutti piddini travestiti, e in questo caso vorrebbe dire che i grillini stanno zitti, oppure (come è evidente) significa che molti degli elettori M5S lo hanno votato non perchè pendevano dalle labbra di Grillo ma perchè delusi dagli altri e speranzosi di svegliare il Pd, non di sputargli addosso. Quello sputo vi sta tornando indietro
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      CHE QUELLI DEL PD SONO ALLA FRUTTA
  • fabio g. Utente certificato 4 anni fa
    beppe ti supplico io t ho votato perche tu mandassi a casa la vecchia politica ma iniziamo dal pdl perche vista la piazza di oggi ho paura che se andiamo ad elezioni il nano possa vincere!!! lo so che e contro il modo di pensare del movimento ma urge un pseudo accordo sui quei punti che lo manderebbero a casa!!!anche perche ti dico la verità alle prossime elezioni tra renzi e i voti di protesta che qualcuno ti ha dato non so se farai il pieno e potremmo aver perso una buona occasione!!!
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Se si va ad elezioni Berlusconi vince, non è una paura, è una certezza. Non sottovalutate la devastante potenza mediatica di B. (come fa da sempre il PD e infatti perde sempre). La prossima campagna elettorale di B. sarà tutta contro il M5S (ha già cominciato: andate a vedere le pagine del Giornale e di Libero di questi giorni), ahimè vi distruggerà.
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    A Andrea F., Milano é proprio questo il nocciolo della questione il M5S incaricato di governare detta le soluzioni ed agli altri l'onere di accettare o (se hanno fegato) rifiutare, e non viceversa che appoggi il pd elemosinando l'applicazione dei suoi 20 punti programmatici e far fare un figurone all'inetto e furbastro gargamella.
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Al PD dovete chiedere i voti di fiducia in Parlamento! L'incarico lo dà il Quirinale ma il governo, prima di entrare in carica, deve ricevere anche la fiducia del parlamento. E la fiducia in Parlamento la può dare solo il PD che in questo parlamento ha la maggioranza relativa.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      al pd non abbiamo niente da chiedere, l' incarico si chiede al quirinale.
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Siete andati dal PD (il suo appoggio è fondamentale perché ha la maggioranza relativa in parlamento) con il vostro programma e un elenco concreto di ministri chiedendogli "ce lo appoggiate questo governo sì o no"? Finora non lo avete fatto! Fatelo! Loro accetteranno quasi tutto!
  • carlo magni Utente certificato 4 anni fa
    Siamo in teatro. Questo balletto con il quale si rimesta e si ramazza è la politica che ci offre il PD. Per chi non avesse capito il PD avrebbe un'autostrada davanti a se per riformare l'Italia con i 5stelle ma anziché comportarsi come il governatore della Sicilia ha scelto gli otto punti. Gli otto punti meglio di tutti li ha descritti Berlusconi: sovrapponibili. Si, sovrapponibili al programma del PDL ma essendo privi di forma e contenuto sono sovrapponibili a chiunque sia privo di forma e contenuto. Giova ricordare che tra gli otto punti di Bersani non c'è la legge elettorale.
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      E ora non c'è più neanche il conflitto di interessi questo è quello che con il vostro comportamento ci tocca ..... Grazie per la vostra collaborazione!!!!
  • Dante Soldi 4 anni fa
    Riguardo ai due fucilieri di marina.Ricordo che l'ambasciatore tedesco in Russia( guerra in corso, 1941) potè uscire dal paese. Contromosse : poniamo ci siano cento italiani in India, mille indiani in Italia ; questi ultimi in campi di raccolta, yes, con chiusura delle loro attività economiche.E degli elicotteri ne faranno a meno, li possono sempre comprare dalla Micronesia, senza offendere nessuno. Ne va della nostra dignità.
  • ROSELLA GIGANTI Utente certificato 4 anni fa
    POPOLO DELLA SINISTRA Si ad un esecutivo di cambiamento alternativa: guardate rainews : BERLUSCONI Appello ai parlamentari e senatori M5S: si può fare
  • stefan 4 anni fa
    condivido in pieno il commento di marco g abbiamo votato il M5S , per avere risposte di buonsenso e non integralismi sciocchi e dannosi la grande risvoluzone in itlai ,è iniziare ad usare il buonsenso,non attaccarsi a regole idiote e a cavilli, in quello siamo già espertissimi in itlaia poi, grillo dice di non volere far inciuci e nel contempo ,auspica e spinge perchè si formi il peggior inciucio possibile e cioè quello tra piddi e pidielle; ma allora riterremo responsabile grillo e il M5S, se si avrà di nuovo questo governo balordo grillo sta sbagliando tutto, facciamo sentire lanostra voce di elettori del M5S il M5S non è grillo e non rappresenta la sua visione integralista delle cose
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Il M5s è Grillo!!! Vai a farti un giro e parla per non per gli altri !!!
  • pal t. Utente certificato 4 anni fa
    "Pronti per nuova campagna elettorale".... Forza che riuscite a far tornare il caimano!!!! Poverino, lui vorrebbe aiutare il PD, ma non lo vogliono..... Povero silvio.... incompreso.. Ma grazie all'oltransismo probabilmente ci sarà un tale stallo che si ripresenterà come unico possibile salvatore della Patria... Voleva allearsi... Chi voterebbe qualcuno che è disposto a mandare tutto al macero?.. vincerà le prossime elezioni... e noi poveracci avremo perdso una grande possibilità, e votato in massa inutilmente... Qual'e' la differenza tra avere 1 senatore 5S e 53 senatori 5S? nessuna: non si alleano con nessuno.. vogliono la maggioranza assoluta, o niente... Meditate.....
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Avete sentito come Berlusconi chiama Grillo? Il dittatorello dello stato di Banana. E voi volete correre il rischio che torni al potere? Io ho votato M5S perchè condivido alcuni punti del programma. Pero' se Grillo aspira al 100%, attende l'arrivo di Gaia, pensa solo ai vantaggi elettorali allora questo è stato il mio primo e ultimo voto. L'azienda per cui lavoro sta per chiudere, mille problemi, ma anche 3 milioni di euro di maggiori costi dell'energia in 2 anni. Una commissione d'inchiesta sugli accordi Berlusconi Putin sul gas serve oggi non quando arriva Gaia. Un piano energetico vero serve oggi. Sburocratizzare l'Italia è necessario adesso. Mille altre cose servono subito. Io dico che è meglio assumersi le responsabilità e dimostrare di essere persone serie. A fare i comizi e dire che PD e Berlusconi sono ladri, non è difficile, la cosa difficile è far risollevare il Paese, creare le condizioni per creare occupazione. Se serve fare accordi con il PD va bene, il Paese è più importante dell'integralismo. Con questo non voglio dire che M5S deve dare un sostegno illimitato,io dico che deve influenzare la scelta delle persone, deve far nascere un governo, e valutare le singole scelte. Se invece punta al voto, per passare dal 25 al 26% (ma potrebbe passare anche al 18), con il rischio di far ottenere la maggioranza a Belusconi, allora ripeto che il mio voto, ed il voto di molte persone che conosco, se lo scorda. Poi per cortesia facciamola finita con l'idea malsana di tornare alla Lira, l'Europa deve essere riformata non cancellata. Saluti. m.
    • luigi m. Utente certificato 4 anni fa
      L'unico che capisce tutto è germano
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Non capite proprio un cazzo pd delle balle
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    BASTA CON PRIMO O NON PRIMO PARTITO!!! IL MOVIMENTO 5 STELLE E' IL PRIMO PARTITO IN ITALIA E NEL MONDO A PROPORRE UN CAMBIAMENTO VERO , PRECISO , EPOCALE , INCONTROVERTIBILE CULTURALMENTE ,CHIARO E BASATO SULL'ONESTA'E SUL RISPETTO DI TUTTI I CITTADINI! BISOGNA CAPIRE CHE IL PROGRAMMA NON E' SOLO QUELLO SCRITTO MA E' ANCHE CIO' CHE E' STATO DETTO NELLE PIAZZE E SOPRATTUTTO E' STAMPATO NELLE MENTI E NEI SOGNI DI GIUSTIZIA DI OGNI CITTADINO !!! ( e pensate che non sono neanche iscritto al movimento )
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Massimo, ma il punto è proprio questo: io rifiuto nel modo più assoluto l'idea che il Pdl e il Pd siano entrambi responsabili allo stesso modo della catastrofe italiana. Il Pd ha fatto molti errori (primo fra i quali non fare una legge sul conflitto di interessi quando poteva) ma avendo avuto maggioranze risicatissime che si sono infrante per colpa dell'estrema sinistra, ed avendo votato contro tutte le porcherie di berlusconi. Dall'altra c'hai un criminale che con le sue leggi ha affossato l'Italia
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Ma accidenti Marco,nessuno vuole il male dell'Italia e non si tratta di lotta tra partiti. Ma se tu fossi un elettore M5S faresti in coscienza un governo con chi ritieni responsabile della catastrofe italiana? Saluti Massimo
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      appunto, è un momento epocale, è una grande occasione di cambiamento. Ma ve la state dando in faccia
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Caro Marco , Napolitano farà ciò che vorrà . Qesto momento rimane comunque epocale.E' un cambiamento innescato e non penso che ti piaccia tornare indietro. Cordialità massimo
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Straordinario: siccome tu e altri elettori del M5S hanno deciso che è M5S è il partito del cambiamento, Napolitano vi deve dare l'incarico? Strepitoso ragionamento! Quando uscite dall'asilo, avvertitemi
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    A marco rendano, roma allora Grillo e Casaleggio che hanno chiesto l' incarico x il movimento 5* hanno fatto una richista incostituzionale? ma va ad arrampicarti sugli specchi da qualche altra parte!
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Non è assolutamente incostituzionale, anche in passato ci sono stati governi di minoranza. Il problema è questo: il M5S non ha i numeri per governare da solo. Se vuole governare deve fare per forza anche solo un blando accordo con qualcuno. Andate dal PD e proponetegli un governo sul vostro programma e con una proposta concreta di ministri scelti da voi. Il PD è messo male, accetterà quasi tutto il vostro programma...
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    NUOVO APPELLO AI PARLAMENTARI DEL M5S Se mollate rideranno ! Quando li vedrete ridere sarà tardi ! Se non mollate impazziranno ! Finchè non li vedrete ridere sarete nel giusto! Se non mollate vi minaccierano ma se mollate vi mangeranno ! Se mollate NON avranno pietà ! Se non mollate NON avranno pietà lo stesso! Io tutto ciò ,in piccolo ,da passato consigliere comunale l'ho già provato . Dopo aver preso il maggior numero di preferenze ( ero indipendente )tra tutte le liste e in tutto il comune il sindaco mi chiamò nel suo ufficio e mi disse che se mi fossi dimesso mi avrebbe dato un assessorato esterno .Avevano già fatto sottobanco i giochi !!! Gli " sputai" in faccia la sua proposta, rinunciai all'assessorato e feci DA SOLO tutto il mandato prendendo spunto solo dai cittadini e votando ,voto per voto,in coerenza con le idee per le quali fui votato e che dichiarai in campagna elettorale .erano idee molto semplici : rispetto per l'ambiente ,coinvolgimento della popolazione, massima trasparenza e massima divulgazione alla popolazione .Era una lista di centrosinistra. Alle elezioni successive il centrosinistra mi chiamò di nuovo ma naturalmente ancora non disposto a valorizzare il possibile riscontro elettorale . Rifiutai! Mi chiamò anche il centrodestra prometttendomi un assessorato scritto sotto la bandiera dei partiti . Rifiutai e tornai a fare il cittadino ! VISTO CHE PER FORTUNA NON POTE SPARIRE...NON MOLLATE !!!
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Lo so caro carlo ma cos'altro si potrebbe fare?Io spero che da questa situazione nasca un nuovo inizio e non macerie come molti pensano. Comunque non abbiamo un termine di paragone in quanto questo momento e unico e non " verificabile in laboratorio".Piacere ciao Massimo
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      C'è poco da ridere credimi!
  • g.mosca 4 anni fa
    non mi pare che il M5S sia il primo partito per numero di voti...
  • giancarlo ceriani 4 anni fa
    la strategia del M5S,ditruggiamo l'italia,riconsegnamo il paese alle destre,brucia dirlo ma da quello che vedo l'inciuccio dei cittadini con berlusconi si avvicina,si nascondono con le loro proposte che non possono realizzare,solo così potranno giustificare il loro essere in parlamento senza ideali senza passione giustificano l'operato portando avanti un anarchia individuale,vogliono il controllo di cose che non conoscono o fingono di conoscere,si mischiano ai no TAv, all'acqua,e ad altri movimenti ma non hanno capito la volonta e il valore dei voti che hanno ricevuto e ve ne chideranno il conto con sonoro va fa...
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Minkia fatti curare mi raccomando!!!!
  • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
    Mi sembra di impazzire, ma COSA NON CAPITE? quasi 9 milioni di italiani hanno votato il M5S disgustati dalla politica dei vecchi partiti e hanno messo le loro speranze in un nuovo movimento che manderà a casa i ladri e i corrotti per cominciare un'epoca nuova. Mi spiegate perchè ora che siamo in Parlamento dovremmo fare accordi proprio con quel sistema che ci ha rovinati, con quei ladri, con quei corruttori? Non capite che sarebbe la nostra fine? sarebbe condividere i meccanismi politici che hanno sfasciato l'Italia, andare a braccetto insieme a gente che ha rubato e che vorrebbe continuare a rubare. Pensate che quello che hanno disfatto in 40 anni, ora i 5stelle dovrebbero riparare all'istante? E' stato detto e ridetto: voteremo i provvedimenti che fanno l'interesse dei cittadini, bocceremo quelli che sono contro l'interesse pubblico. Ma senza alleanze, a prescindere. Perchè è questo che state chiedendo: un'alleanza a prescindere dalle cose concrete, dare la fiducia proprio a questi mascalzoni. Non ne avete ancora abbastanza? Questi vogliono distruggere il M5S, hanno il terrore che avvenga quello che sta avvenendo il Sicilia e di perdere i loro privilegi. Vogliono farci diventare come loro. Informatevi prima di sparare cazzate, cominciate voi per primi a cambiare il vostro modo di rapportarvi alla politica, a diventare dei cittadini informati e attivi. La politica non si fa seduti in poltrona o davanti al computer, la politica non è lamentarsi perchè chi avete votate non fa quello che voi vorreste. Agite, partecipate, e poi, quando avrete cognizione di causa, parlate.
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Anna De Faveri, e sappiamo tutti esattamente che cosa comporta non dare la fiducia al PD? (non dico Bersani, ma almeno un altro governo sostenuto da M5S e PD) Comporta tornare alle urne e quindi il sicuro ritorno al governo di Berlusconi e del suo modo di fare politica, non c'è da farsi altre illusioni! Vai a vedere i toni della manifestazione del PDL di oggi, siamo così sicuri che per non scendere a qualche PICCOLO compromesso con il PD (sono alla frutta, accettano quasi tutto) vogliamo sprofondare di nuovo nelle luride mani di B.? Abbiamo presente che cosa significa?? Ha le televisioni, è in grado di condizionare pesantemente l'opinione pubblica, non illudetevi di poter farlo fuori da soli alle urne! E' come in una gara di 100 m, lui parte 50 m più avanti. Non sottovalutate questo aspetto come ha sempre fatto il PD (e infatti ha sempre perso). Un po' di realismo!
    • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
      Io non do a nessun del trollino: sto parlando di un modo nuovo di fare il cittadino, che propone e non il cittadino che si lamenta e ricatta di non dare più il voto. E' un modo di porsi che non condivido, dobbiamo cercare di impegnarci in modo più costruttivo e non lasciarci trascinare da un senso istintivo di delusione. Tutti vorremmo da subito vedere in parlamento tutti i provvedimenti del programma del M5S. Davvero sappiamo tutti esattamente cosa comporta dare la fiducia a Bersani? Riproviamo a leggere l'articolo di Byoblu per cercare di capire: http://www.byoblu.com/post/2013/03/13/Perche-non-si-puo-dare-la-fiducia.aspx?page=all
    • Antonio 4 anni fa
      Io vi ho votato, ma se continuate così alle prossime e vicine elezioni il mio voto e quello della mia famiglia ve lo potete scordare. Così,da Movimento 5S a Movimento 5%. Saluti
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Si, Andrea F., questo è fattibile, ma ci sono i tempi istituzionali, al momento l'incarico ce l'ha Bersani; dopo il suo fallimento se ne parlerà di certo.
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Leonardo Corazzi, come ho già scritto nel post, a mio parere le due soluzioni (governo PD con appoggio esterno M5S e governo M5S con appoggio esterno PD) sono entrambe fattibili ed auspicabili. Solo che nel secondo caso, siccome il PD ha la maggioranza relativa in Parlamento, dovete essere voi ad andare dal PD a proporgli il vostro programma (con qualche PICCOLO ragionevole compromesso) e una lista concreta di ministri scelti da voi. E chiedete al PD: ce lo appoggiate questo governo in Parlamento? L'avete fatto? Finora no! Fatelo! Loro sono messi male...accetteranno quasi tutto!
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Senti Anna, due sono le cose: 1) o ritieni che tutti gli altri siano ladri e papponi. Ma allora che ci vai a fare in Parlamento? O prendi il 51% oppure congeli i tuoi voti, non conti più un cazzo e non porti a casa nulla del tuo programma; 2) oppure ritieni che gli altri non siano tutti ladri e papponi, e che ci siano forze politiche con le quali puoi avere delle cose in comune per riuscire a portare a casa almeno qualcosa del tuo programma. In questo caso, stando tu in Parlamento, accetti di allearti con chi è meno lontano dalle tue idee. Tertium non datur, scegli tu
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Ma cosa sai della storia politica e sociale di chi interviene in questo blog? Ti ricordo chr il Movimento deve la sua fortuna proprio grazie ai milioni di cittadini che hanno iniziato a confrontars davanti al computer, come tu dici. Non ti sfiora la mente che, chi vede nell'alleanza con il M5S la possibilità che si concretizzi il cambiamento non ha interesse alle sorti del paese ed in specialmodo del paese che soffre? I commenti che tu dileggi non mi sembrano lamenti ma proposte di chi è preoccupato che non si possa sfruttare un'occasione storica.
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Ti quoto Anna. Andrea F., se scrivi "Avete, invece, l'occasione di poter dare un appoggio esterno al PD" ci viene da chiederci "e questa sarebbe un'occasione??". Poi prosegui dicendo che dovrebbe essere il PD ad appoggiare noi, allora rispondiamo "certo!".
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Mi pare che fra le migliaia di messaggi qui sotto non ce ne è praticamente nessuno che propone un'alleanza slegata da proposte concrete ma tutto il contrario! Avete, invece, l'occasione di poter dare un appoggio esterno al PD (o, al contrario, farvi dare un appoggio esterno dal PD) su pochi punti veramente molto molto concreti (dimezzamento del numero dei parlamentari, forte riduzione dei costi della politica, conflitto d'interessi, legge anticorruzione, stop ai rimborsi elettorali generosi, interventi urgenti ed equilibrati in economia). Quando Bersani non otterrà la fiducia, andate dal PD e proponete loro un governo sui vostri punti e delle proposte concrete di ministri (con qualche piccolo compromesso da parte vostra e da parte loro). Il PD è messo male, state sicuri che accetterà quasi tutto. Ti propongo una riflessione: altrimenti che cosa proponi? Visto che l'alternativa è tornare alle elezioni... Lo sai che alle prossime elezioni purtroppo ha buone possibilità di vincere un'altra volta B.? Quali cambiamenti pensi di poter fare in un parlamento con maggioranza di B. alla camera e al senato? Pensa un po' alle leggi che sono state votate nell'ultima legislatura di B.! PS: ci tengo a dire che non accetto di essere bollato come "trollino" o "infiltrato" del PD (cosa che mi è già capitata qui immeritatamente). Non ho votato né PD, né M5S, né PDL, sono un comune cittadino che esprime il suo parere e quello che ritengo giusto per il bene dell'Italia.
  • Mirella C. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei sapere quando inizia la democrazia diretta....c'è un big bang programmato? É una vigliaccheria esasperare la crisi economica e istituzionale, avendo invece la possibilitá di fare qualcosa....un vero lusso la "vostra" rivoluzione con il lavoro perso dagli altri. Il tema é: perchè promettere domani ció che si può fare oggi?... la sola presenza del movimento ha giá prodotto cambiamento...l'impegno a governare ne produrrá altri ora, e non quando saremo tutti morti. Le utopie sono solo pensiero Fate di tutto perché ci sia l'inciucio....ma, questa volta, la responsabilitá dell'inciucio sará del movimento...ognuno ne trarrà le conseguenze che deve... SONDAGGIO subito per la partecipazione ad un governo di scopo
  • Luciano Damiani 4 anni fa
    mi è venuto un dubbio, ... riflettevo sul fatto che Grillo minacciò di ritirarsi dalla politica se avessero votato per Grasso... ma il problema non è questo... il Blog, dove tutti i grillini confluiscono e dove si parla di e si decide.. di chi è?? di Grillo e Casaleggio? o di chi altro?? e se domani, per qualsiasi ragione il proprietario del blog decide di chiuderlo.. che succede?? dove si ritroveranno i grillini ( e tutti gli italiani che l'hanno votato?? - mi farebbe piacere se mi segnalate (o mi inviate) la risposta. Grazie
    • Umberto Fo 4 anni fa
      Basta tattiche! Della fiducia o non fiducia al governo non me ne frega niente: OCCORRE FAREEEE! Movimento 5 stelle: neanche Bertinotti era così ottuso quando a fato saltre le poche opportunità di vedere un cambiamento. Per favore non buttate questa occosione di cambiare qualcosa!!! Fate un c.... di governo! Ma sapete che sempre più gente non paga l'assicurazione dell'auto perché non ha soldi? Che sempre più gente (Italiani!) ha gas ed elettricità tagliate perché non ha più soldi? Non ve ne frega niente perché figurati se hanno internet? Bertinotti, Bersani, Berlusconi e... Beppe. Le 4B. sono uguali! Anzi! Mi rivolgo a voi che siete state eletti: fate un governo con un programma di riforme e cose pratiche per tutti, nessuno vi impedisce di uscirne se le cose non vanno come dovrebbero! Il rischo è andare subito alle elezioni: della gente davvero non ve nefrega niente come a tutti gli altri? Beppe ha una bella villa e si sente un divo intoccabile: riportatelo sulla terra per carità. Altrimenti ci tocca ancora di vederlo fuggire come una star senza neanche parlare con nessuno di voi!!! ma chi c....è?
  • gianni mattiazzo Utente certificato 4 anni fa
    Premesso che il M5S deve fare la sua strada senza alleanze, non è il caso di sorprendersi se non vuole allearsi con chi vuole eliminare. Perché il proposito, che sia democratico o no, è quello di eliminare i partiti e introdurre la democrazia diretta, cioè partecipata dai cittadini, per dare soluzioni tecniche a problemi tecnici come il lavoro, l'impresa, la sanità, la cultura, l'ambiente, l'informazione, ecc... che niente hanno a che vedere con soluzioni "politiche", com'è sempre stato finora. E' davvero difficile credere che allearsi con chi ha distrutto il paese (destra e sinistra senza esclusioni) non possa compromettere la lucidità e l'onestà dei nostri eletti che già sono bombardati da ogni parte. Certo i nostri potranno peccare di inesperienza, qualcuno cederà, ma forse non ci si ricorda la fine che hanno fatto tutti i partiti di formazione più o meno recente che si sono alleati con l'uno o l'altro schieramento. La proposta di Grillo e del Movimento è talmente innovativa che molti tra gli elettori non l'hanno ancora capita, molti altri la riterrebbero assurda. Tirando le conclusioni è naturale che M5S col 25% di voti da solo non può ambire al governo del paese. Il suo ruolo sarà quindi come forza di controllo e denuncia ai cittadini di quanto succede in Parlamento e di come i partiti cercheranno di fregarci per farci pagare l'ennesimo conto della loro inettitudine. Non dimentichiamo che più o meno due terzi degli elettori ha comunque preferito PD o PDL, quindi è inutile scandalizzarsi se Berlusconi debba tornare a governare. Più che prendersela con i grillini che tentano di essere coerenti al loro mandato, è il caso di riflettere sul perché tanti Italiani continuano a buttarsi nel baratro.
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Il M5S come forza di controllo e denuncia? Il 25% non è un po' troppo per fare solo "controllo e denuncia"? Volevo proporti alcune riflessioni. Quanto ai 2/3 degli italiani che continuano a "buttarsi nel baratro", ti chiedi il perché questo accada? Secondo te le campagne elettorali si svolgono tutte ad armi pari? Il 30% che vota ancora il centrodestra di Berlusconi non lo fa magari perché indotto dalla propaganda martellante ed ingannevole (vedi balle sull'IMU, ecc.) di chi ha 3 televisioni sue + mezza rai? I numeri in parlamento per eliminare questa scandalosa anomalia della democrazia italiana ci sono, basta che PD e M5S non rinuncino anche questa volta ("anche questa volta" è riferito al PD) a fare qualcosa sul conflitto di interessi. Inoltre: non credi che attribuire la responsabilità del baratro italiano attuale indistintamente al PD e al PDL non sia proprio esatto? Vai rivedere chi ci ha governato quasi ininterrottamente dal 2001 in poi, chi ha votato nelle scorse legislature tutte le leggi "ad personam" invece di occuparsi di problemi ben più importanti per i cittadini italiani. Non voglio assolutamente sostenere il PD (non ho votato PD né M5S), anche il PD ha gravissime colpe e complicità e su questo sono pienamente d'accordo, ma non è la stessa cosa del PDL: chi ha votato in parlamento nella scorsa legislatura che Ruby era la nipote di Mubarak (ben sapendo di mentire)? chi ha operato brutali tagli a sanità e istruzione per finanziare opere inutili ad interesse di una cerchia ristretta di delinquenti? chi mette nelle proprie liste elettorali gente come Cosentino, Dell'Utri, Ghedini oppure Minetti e altre dicutibili signorine? Su, siamo un po' obiettivi...
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Bravo.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      Impeccabile ragionamento.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti ben spiegato Saluti Germano
  • Giuseppe Luperi Utente certificato 4 anni fa
    Premessa: questo è un esercizio di stile. Quale stile? Ma certo, lo stile di uno dei vostri due padroni , indovinate quale (ma si, quello che è andato al Quirinale con la cravatta che, come si dice dalle mie parti, è come mettere la cravatta al maiale). Gent.mi? cittadini Grilloni (la o non è un refuso fa bene rima con…) questo è quello che una volta si sarebbe chiamato un bollettino per i naviganti. Allora, dopo avervi visto in questi giorni all’opera ho alcune considerazioni che, per così dire, mi urgono: 1) Mediamente siete simpatici ed educati come la merda (e comunque, a quanto mi sembra, più simpatici ed educati che competenti). 2) Siete ignoranti come capre (e mi scusino le capre se si offendono se paragonate a voi) vedi ad esempio quella ghigna da volpino incazzato della vostra capogruppo alla Camera con le sue uscite sul fascismo buono ed altre bischerate via dicendo. Ma vedi anche quella faccia a luna piena del vostro capogruppo al Senato che oltre a dire stronzate su Napolitano l’altro giorno discettava su Democrazia ed Anarchia evidentemente non sapendo di cosa parlava. Se vuole un consiglio dovrebbe andare a leggere due libbricini, uno di Gustavo Zagrebelski e l’altro del Prof. Sartori sull’argomento. Non si impaurisca, sono di rapida lettura ma temo però, ripensadoci, di difficile se non impossibile comprensione per lui, dato il livello miserrimo del suo QI. Insomma conclusioni dell’avviso ai naviganti: siete risusciti nel giro di pochi giorni a stare sui coglioni a parecchia gente che vi ha votato (molte persone che conosco e che dicono che “col cazzo” vi rivoteranno) quindi rendetevi conto di aver vinto alla lotteria e tenetevi stretta questa legislatura perché se continuate così vi ritroverete con un bel calcio nel culo e via a casa. PS : chi ha scritto il vostro slogan “uno vale uno” è un grandissimo autore comico. Nella realtà il vostro slogan dovrebbe essere quello del Marchese del Grillo (grande ec
    • Giuseppe Luperi 4 anni fa
      Ad A. Martini dico che faccio il chirurgo in un osppedale pubblico per uno stipendio che è ben al di sotto di quello di molti altri paesi europei, che mio figlio più grande è un grande talento matematico ed è stato chiamato da una grande università straniera a fare ricerca perchè in italia non c'erano fondi ma che non è certo con le idee dei vostri gatto e volpe che si può sperare in qualcosa di buono. Dico anche che mio figlio più piccolo (24 anni) ha votato per voi e si aspetta soluzioni non le puttanate che avete sciorinto finora. A Corazzi dico per prima cosa che rilegga meglio quello e dall'inizio che ho scritto e che poi vada a riascoltare le auree disquisizioni del suo adorato Grillo ed allora forse capirà che quello che ho scritto io è, al confronto, sul livello di monsignor della casa. A quel coglione di Germano ecc dico che vada a farsi curare lui ed a prendere qualche vitamina che forse lo aiuterà a migliorare la sua capacità dialettica ed intellettiva
    • ALESSANDRO MARTINI 4 anni fa
      bravo, evidentemente tu non hai votato il m5s altrimenti non diresti queste cose .Visto che sei cosi bravo a giudicare e che non hai capito niente del movimento perche se non ricordi il nostro slogan te lo ricordo io: tutti a casa bastaaaaaa!!!!Vorrei sapere che cosa hanno fatto questi partiti per noi dimmi solo una cosa che ti ricordi una sola.(lavoro, dissocupazione, tasse, imu,irap ,iva, stipendi parlamentari, vitalizi, macchine blu, abolizione province,pensioni, reddito di cittadinanza,ospedali che chiudono stipendi di manager da far paura senza neanche aver presentato un curriculum basta essere amico di ciccio e vai ,tagli alla scuola pubblica ,tagli alla ricerca mentre gli altri paesi investono noi tagliamo,i nostri figli costretti ad andare a lavorare all'estero perche in italia c'e solo clientelismo e basta con i politici che fanno la morale a noi proprio loro che schifo guarda un po' se si sono ridotti gli stipendi, imu alla chiesa, chiudono aziende perche lo stato non paga pero' ai partiti il rimborso truffa a loro gli arriva, vero!'mentre le aziende chiudono guarda se c'e stato qualche partito che ha detto con i rimborsi dei partiti diamoli alle aziende che vantano dei crediti verso lo stato nessuno.e tu ti permetti di giudicare delle persone che sono alla loro prima esperienza trovandosi insieme a persone che cia hanno governato per tanti anni portandoci in questa situazione come ci troviamo oggi,adesso prova a giudicare tu se tutte queste cose sono cazzzzate
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      "1) Mediamente siete simpatici ed educati come la merda... 2) Siete ignoranti come capre..." Vedo che hai tutti i numeri per fare il maestro di buone maniere :D
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Fatti curare Giuseppe mi raccomando.
  • Roberto Bassan 4 anni fa
    Ma se il risultato è che Berlusconi torna a comandare, siete sicuri che è la strada giusta?
  • Peppe Di Giacomo 4 anni fa
    Mi sembra poco serio dire "non voterò mai la fiducia" e poi pretendere per sè la fiducia degli altri. Che differenza c'è nel fare un Governo a guida altrui appoggiato dal M5S oppure un Governo del M5S appoggiato dagli altri ? È solo voglia di POLTRONE PER SÈ ? Non siete stati eletti per portare a casa cose concrete e NON POLTRONE ? Non sarebbe meglio entrare nel merito delle questioni e provare a concludere qualcosa oppure per voi è TUTTO UN TRAGICO GIOCO ? Reddito di cittadinanza, 20 ore lavorative settimanali, referendum propositivo senza quorum, ecc... Sono cose bellissime, ma se aspettiamo di avere il 100% dei consensi per attuarle rimarranno un miraggio ! Diamoci una mossa e proviamo a PORTARE A CASA FATTI ! BASTA CON ATTEGGIAMENTI CAPRICCIOSI ED INCONCLUDENTI !
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Se desiderare che (notare le virgolette) l'unica "razza" che rimane sia quella degli onesti e delle persone di buona volontà lo si considera dittatoriale ... allora mi chiedo quale senso della democrazia si abbia realmente in Italia. Mi spiego? Il nuovo qui è l'onestà; il vecchio è la ruberia politica.
    • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
      x Leonardo Giorni fa ho citato il videoclip The wall dei Pink Floyd, la parte nella quale si vedono gli scolari senza volto avviarsi al tritacarne mentre l'insegnante inveisce con la bacchetta in mano. Bellissima metafora del pensiero unico. E' quello che andate cercando? Forse vi sfugge che voi avete il voto di 1/4 degli italiani. A meno che non sia vostra intenzione arrivare ad una radicale pulizia etnica su basi ideologiche non potete prescindere da quello che pensano gli altri 3/4. Chi è tifoso ed ultrà non accetta la critica anche contro l'evidenza. Alcuni di voi ci assomigliano molto. Avanti così che il futuro è vostro ed è dietro l'angolo. Ma attenzione, potrebbe anche avere in mano una bella mazza da baseball
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Ho avuto una reazione simile a quella di Germano. "Che differenza c'è nel fare un Governo a guida altrui appoggiato dal M5S oppure un Governo del M5S appoggiato dagli altri " ... la differenza è abissale. Poi, Rodolfo, puoi fare tutte le dietrologie da politicanti che ti pare, noi vogliamo disabituarci a questo modo di intendere la gestione della cosa pubblica. Vogliamo una mentalità nuova, chiara, semplice ed efficace. Niente di quello che si farebbe seguendo il vecchio sarebbe realmente efficace; è il vecchio che deve adattarsi al nuovo.
    • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
      x germano forse voleva dire che, in una situazione nella quale nessuno è in grado di formare autonomamente un governo, se un governo si vuole, chiunque lo guidi non può prescindere dalla fiducia delle camere. Sia Bersani, sia Berlusconi o sia Grillo assumendo l'incarico devono negoziare la fiducia con gli altri. Mi pare che solo voi pretendereste di avere la fiducia incondizionata. Ossia pretendereste che gli altri accettino un governo a vostra guida dandovi il sostegno ed accettando supinamente il vostro programma e lasciando a voi il controllo e la gestione, a voi che candidamente ammettete (e dimostrate) di non capirci una beata mazza. X Peppe Il programma? Reddito di cittadinanza. Voi dite che chi è senza lavoro ha diritto di percepire per 3 anni lo stipendio di cittadinanza. Esempio-se io mi trovassi in quella condizione farei le seguenti cose: mi prenderei lo stipendio per 3 anni, alla scadenza andrei da un amico che ha una azienda (ho diversi amici a cui potrei chiederlo)e gli direi: tu mi assumi con un contratto a termine di 3 mesi; io non vengo neppure in azienda e per quei 3 mesi ti restituisco in nero lo stipendio e di tasca mia la somma corrispondente agli oneri previdenziali e fiscali. Alla scadenza dei 3 mesi mi licenzi. Io ricomincio per 3 anni a prendere lo stipendio di cittadinanza che dovrebbe essere di circa 1000 €. Bello,Chi va più a lavorare. Poi,per logica, dovrebbe esserci un adeguamento automatico di tutte le pensioni inferiori a 1000 € che credo siano milioni. Chi ce le da le decine di miliardi di € necessarie, la Merkel? 20 ore settimanali? con i cinesi che ne lavorano 60 e + ad un quarto di stipendio? Referendum propositivo senza quorum? io propongo subito che i parlamentari dovranno lavorare gratis e poi un referendum per un emendamento costituzionale che consenta l'abolizione delle tasse e contestualmente uno per abolirle. Tornate a terra fin che siete in tempo che Icaro si è fatto molto male
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      ." Che differenza c'è nel fare un Governo a guida altrui appoggiato dal M5S oppure un Governo del M5S appoggiato dagli altri" . Ma stai prendendo per il culo?
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Sembra che ,se il movimento non da la fiducia a Gargamella ,l'Italia è destinata alla fine. Quindi è solo il movimento che può salvare l'Italia? E allora che Napolitano conferisca al movimento l'incarico di fare il governo e il pd dia la fiducia. Quante parole si spendono quando la cosa è tanto semplice. Però così il Pd è da gregario al movimento e questo a voi non piace. Ma volete il bene del paese o volete comandare?
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione Peppe: bisognerebbe fidarsi dei vecchi e soliti politici che di poltrone non ne hanno mai voluto sapere, mi sembra giusto ...
    • Peppe Di Giacomo 4 anni fa
      Attento a non farti " prendere per il culo" dagli eletti 5 S che puntano alle POLTRONE E NON ALLA SOLUZIONE DEI PROBLEMI ! SVEGLIATI !!!
  • Michele Barone 4 anni fa
    io non sono un elettore del M5S anche se condivido moltissime sue battaglie:ecco perché mi permetto di dare il mio piccolo contributo.del vostro movimento condivido le battaglie sulla trasparenza,contro gli eccessivi costi della politica e il conflitto di interessi e ancora contro questa legge elettorale e la diffusa corruzione.non condivido tante altre cose,ecco perché non ho votato M5S ma penso che dalla mia posizione di ragazzo studente di 21 anni senza cariche pubbliche possa dire senza essere accusato di rincorrere i miei interessi che unendo i temi del centrosinistra(la forza che io ho sostenuto alle elezioni)a quelli del movimento,senza la pretesa da parte delle due forze politiche di realizzare al 100per100 i propri programmi, si potrebbero approvare non pochi provvedimenti utili per il paese...d'altronde la politica credo sia l'"arte del possibile":se ognuno si arrocca sulle sue posizioni meglio far parte di un circolo culturale in cui si dicono tante belle cose senza aspirare a realizzarle mai!
  • zipalà zipalà Utente certificato 4 anni fa
    Spero che quando siete usciti, abbiate controllato ATTENTAMENTE che, tutto quello che avevate all'entrata ( Orologi, anelli, portafogli...), avevate all'uscita.
    • Simon B. Utente certificato 4 anni fa
      sicuramente avevano tutto, compresa la scatola cranica sempre vuota...
  • giampiero m. Utente certificato 4 anni fa
    Se non avete il voto di protesta, arriverete al 5%, in quanto quanti riponevano ficucia in un movimento pronto a governare e risolvere i problemi degli italiani, andranno verso altri lidi. Sempre a parlare mai aq fare cose concrete che portino dei benefici ai cittadini.A questo punto penso proprio che PD PDL e MONTI si alleino per governare, avete perso un'occasione per il cambiamento. Considerato poi che vi definite democratici e trasparenti promuovete immediatamente un Referendum in rete per capire come la pensano i vostri elettori.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      alle prossime elezioni avremo il 90%
  • Mauro Magini 4 anni fa
    Caro Corazzi e cari altri che insistete nel chiudere ogni possibilità: se non vi rendete conto che è un momento storico capite ben poco di politica! C'è la concreta possibilità di fare un governo che come prima cosa renda ineleggibile un tizio entrato in politica per curare gli affari suoi. Le presidenze di camera e Senato sono già una vittoria e inoltre Bersani ha accettato nei suoi 8 punti molto di quanto proposto da M5S e le presidenze di Camera e Senato sono già una vittoria. Molto altro si può ottenere: una forte riduzione del contributo ai partiti (un rimborso ci vuole -su fatture vere e a valle, altrimenti soloi berluschini fanno politica), ridiscussione della TAV, e tanto altro! Isolarsi significa perdere unìoccasione irripetibile: Grillo nei sondaggi ha già perso 4 punti e se si va alle elezioni molti altri ne perderà: Ma siete tutti pazzi? Per non dire di Crimi che spara stronzate a raffica: assumetevi le voastre responsabilità! Mauro Magini
    • Maria D. Utente certificato 4 anni fa
      Comincio a pensare che Grillo stia facendo di tutto per non essere rieletto alle prossime elezioni perché si rende conto che ha messo in moto una cosa che non potrà gestire e sta morendo di paura. Spero vivamente di sbagliarmi.
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Mauro, già sostenere che "un rimborso ci vuole" la dice lunga sul tuo orientamento politico. Se fosse vero ciò che dici il M5S oggi non dovrebbe neanche esistere, è troppo lampante per non comprenderlo. Parliamo del vecchio modo di fare politica: se il PD vincola il M5S con un voto di fiducia, alla prima cosa che non gli si vota può gridare al tradimento e andare alle elezioni con questo slogan; che slogan privo di contenuti rimarrebbe. Questa è la prima strategia di denigrazione dell'avversario, per distruggere il Movimento sul nascere. Il PD non vuole davvero realizzare quello che vogliamo noi. Durante la scorsa legislatura, al solo parlare di tagli alle indennità parlamentari, si sono offesi; tu stesso ammetti che il finanziamento pubblico ai partiti il PD lo vuole; per il sostegno alle energie alternative servono veri investimenti, e il PD non dà idea di volerne parlare seriamente; non dà nemmeno idea di credere nella decrescita sostenibile; i parlamentari PD hanno contribuito a lasciare la legge elettorale come lo schifo che è ora; ecc. Mi spieghi sotto quale cielo, sotto la loro guida, verrebbero realizzati davvero i nostri punti programmatici? Farebbero delle proposte di legge che li soddisferebbero solo in apparenza, quanto basta perché l'opinione pubblica (disinformata dai principali organi di informazione) abbocchi all'amo; e ai conseguenti inevitabili "no" del M5S a tali prese in giro loro griderebbero allo scandalo, all'incoerenza e al tradimento. Parliamo di Grasso? È davvero migliore di Schifani? Grasso è quello che si affrettò ad assolvere lo stesso Schifani dalle accuse di collusione mafiosa, e ho detto tutto. Dire che Grasso è meglio di Schifani è una verità poco sostanziosa e molto fumosa. È servito solo a spaccare il Movimento, dando l'impressione di "nuovo" all'opinione pubblica...lasciando in realtà le cose come volevano che fossero: invariate. Vedi come funziona questa politica di fumo senza arrosto? È la vecchia politica del gattopardo.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      assumetevi le voastre responsabilità Ridico .....siete patetici
  • luigi m. Utente certificato 4 anni fa
    La percentuale dei favorevoli al governo col PD è sempre più elevata e io credo che meriti un approfondimento. E' inutile continuare a definire troll chi la pensa così. Tale numero è spiegabile con lo spostamento al M5S di una gran massa di elettori che in passato hanno votato PD e sono rimasti delusi dal conservatorismo di questo partito che non ha scalfito i privilegi della casta. Sono altrettanto convinto però che questi elettori vedono in questo momento storico l'occasione per portare a casa dei risultati perchè il PD è debole e diviso, quindi disposto a concedere molto, viceversa c'è il rischio dell'immobilismo e della fuga dal Movimento dei nuovi simpatizzanti. Morale della favola il quadro fra qualche mese potrebbe essere il seguente: M5S in netto calo; PD dopo tentativo fallito di Bersani in calo ulteriore e ricomparsa all'orizzonte del Caimano che avrà gioco facile nel dire che PD e M5S sono irresponsabili, causa di tutti i guai e che solo lui rappresenta la governabilità. Con tutti i guai che abbiamo salvateci dal Caimano.
    • franco ceradini 4 anni fa
      al Quininale a fare che? non ha senso entrare nelle istituzioni e contemporaneamente chiamarsene fuori, pregiudizialmente. io e altri amici non avevamo votato il 5Stelle per una scelta leninista, ma per cambiare realmente l'Italia. il 'tanto peggio tanto meglio' mi pare oltretutto una scelta che non pagherà. non siamo a Pietroburgo nel '17, né a Berlino nel '33, non ci sono né cosacchi a caricare le folle, né camicie brune. a sfasciarsi non sarà l'Italia, ma chi sta consegnando il paese a B. per meri calcoli di bottega.
  • ciro mautone 4 anni fa
    Se il m5s vota la fiducia...non voto piu´!!
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    APPELLO AI PARLMENTARI DEL M5S , SEGUITE LA VIA MAESTRA E SPOLVERATE CON COPIA E INCOLLA NAZIONALE !!! Ragioniamo ! Quando in casa facciamo ordine in un cassetto : 1) sfiliamo il cassetto e ne vuotiamo il contenuto su un tavolo sgombro da ogni cosa ; 2) puliamo il cassetto ; 3) ordiniamo il contenuto per tipologie ; 4) eliminiamo ciò che non serve valorizzando ciò che rimane ; 6) spolveriamo ciò che rimane ; 5) elenchiamo ciò che rimane e lo rimettiamo ordinatamente nel cassetto; Mentre facciamo queste operazioni : 1) non ci facciamo distrarre da nessuno ; 2) a chi ci dice che siamo troppo ordinati spieghiamo i vantaggi e se non ci crede gli facciamo domande sui suoi cassetti ; 3)impediamo che qualcuno scompigli il nostro ordine ; 4) impediamo che qualcuno ci faccia dei regali e li inserisca nel cassetto creando di nuovo disordine . Dopo tutto ciò , dopo aver impiegato e sacrificato il nostro tempo per non essere più costretti a indovinare cosa c'era nel cassetto e per non essere più costretti a non sapere quante mani entravano nel cassetto e cosa trafugavano... Dopo tutto ciò saremo consapevoli di essere stati giusti e sarà anche lo stesso cassetto che attraverso la sua struttura premierà tutti . PURTROPPO (PER LORO )AI PROFESSIONISTI DEL DISORDINE TOCCHERA' ANDARE A LAVORARE . Ricordiamo che ogni cambiamento è traumatico ma che è traumatico soprattutto per chi non vuol cambiare . Ricordiamo che gli ordinatori per convenienza sono subdoli e pericolosi perchè sparano immagini come da un proiettore proiettando tutto meno loro stessi ma ingannando però gli occhi speranzosi di chi vede il film . NON ABBIATE PAURA PERCHE'LA COLPA E' DI CHI LA COMMETTE!
  • Osvaldo Reyes Utente certificato 4 anni fa
    Io non condivido qualche commento che ho visto, Mia moglie ha perso il lavoro e i soldini che arrivano a casa sono pochi ma non penso che dare la fiducia a Bersani sia la soluzione penso che questi partiti non hanno saputo risolvere i problemi, economici e sociale. Dargli fiducia sarebbe prolungare l'agonia di questo paese. Useranno i loro potere mediatico per fare la cosa che gli riesce meglio disinformare il popolo, tenerci a lo scuro delle cose che sta accadendo in Europa, a Bruxelles. Che è il vero centro operativo è li dove vengono presse le decisioni che riguardano i nostri popoli, stato li che hanno deciso che Monti e Papademos dovevano non risolver sino controllare che cassa fosse fatta. questa gente al governo non ci ha mai ripresentato, se hanno scambiato favori per più di 20 anni, per che dovrebbero farlo adesso. per che vogliono salvare il paese.non ci credo, ci stanno solo vendendo
  • grazia zecchini Utente certificato 4 anni fa
    C'è un'incongruenza che è poco comprensibile. Tutta la campagna elettorale è stata impostata sul modello Sicilia. Ma là PD e M5S lavorano insieme, in una collaborazione evidentemente fruttuosa. Allora perchè no a livello nazionale? Per l'atto formale di una fiducia? Vorrei più pragmatismo e meno ideologia. Ne abbiamo avuta fin troppa. Pensiamo all'obiettivo che si vuole raggiungere. Beninteso che bisogna essere chiari su questo obiettivo. Se è costringere i partiti a fare finalmente e al più presto le leggi che servono a noi tutti( e se non lo fanno affogano), trovo irrilevante dare una fiducia che si può togliere in qualsiasi momento. Se l'obiettivo invece è mettere in crisi il sistema, mandare tutti a casa e pazienza per le leggi non fatte e per la situazione disgraziata che c'è in Italia, muoia Sansone e tutti i Filistei, si ritorna all'ideologia. E soprattutto non si è stati chiari con i milioni di elettori che hanno votato il 5S e che non frequentano il blog e non usano Internet. Perchè piaccia o no sono la maggioranza.
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      In Scilia funziona perché è il PD a collaborare con M5S, di fatto, non il contrario. Se non fosse stato per M5S le Provincie in Sicilia non sarebbero state abolite, il PD voleva fare una cosa più soft.
    • Costantino Di Cunto 4 anni fa
      Ben detto. Condivido.
  • Pierpaolo Anedda (buffochiavino) Utente certificato 4 anni fa
    Piccolo curriculum di un probabile ministro di un governo Gargamellico: Alberto Bombassei(scelta civica con Monti) ricopre cariche importanti nelle seguenti società: Brembo, presidente Italcementi, consigliere di amministrazione Atlantia, consigliere di amministrazione Pirelli, consigliere di amministrazione Ciccolella, consigliere di amministrazione Nuovo Trasporto Viaggiatori, consigliere di amministrazione. Altri ministri graditi a Bersani(fonte corriere della sera di oggi): Vice Letta; Mario Monti Esteri; Cancellieri(confermata) Interni; De Rita (sociologo ottantenne); Padoan rapresentante ocse(consigliere economico governo D'alema 1998-2001 e poi governo Amato); Barca attuale governo Monti; Borletti Buitoni (presidente FAI); e poi calamite per Grillo-5 stelle: Rodotà; Saviano; Don Ciotti; Emma Bonino. Ce ne abbastanza per andare lontano. Dovrebbero essere i seri elettori del PD-L a ribellarsi! Pierpaolo Anedda
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    mauro sabellico, vedi come siamo assuefatti al sistema? tu usi disinvoltamente termini come"sporcarvi le mani" EVOLVETEVI CAZZO!!! APRITE IL VOSTRO CERVELLINO!!!
  • Roberto Vivian 4 anni fa
    avvertenza ai sig. Grillo Casaleggio ( o viceversa)ricordate che all' interno del vostro Movimento vi sono parecchi esponenti di sinistra e di sinistra estrema. LI potrete anche travestire anche da Movimento 5 Stelle ma il loro modo di pensare,ragionare e agire resterà sempre di sinistra(vedi elezione Grasso).Non è stata una trappola PD-PDL come detto da Grillo e Bersani lo sa perchè adesso farà affidamento proprio su quei trasformisti.Tutto si può cambiare ma non il modo di pensare e ragionare . Un saluto a tutti !!!
  • mauro sabellico 4 anni fa
    senza i votimdegli incazzati varreste a malampena il 10%il 15%sono elettori non vostri che mai piunvi voteranno se non vi sporcate le mani dato che dite di essere democratici fate un veloce referendm in rete per chiedere se 1 volete che il il movimento si allei con il pd 2 cvolete che il governo sia ancora nella mani del pdl e pd e monti magari con berluscon al quirinale ? referendum referendum referendum referendum !!!!
    • Salvatore Pirone 4 anni fa
      Io ti ho votato perchè volevo un vero cambiamento ed ero nauseato dalla attuale classe politica (sinistra e destra) ma non sono un qualunquista e non posso mettere tutti sullo stesso piano. Ritengo che da quasi quaranta anni l'Italia , al contrario di tutti i paesi al mondo, ha avuto un degrado e un danno culturale enorme grazie principalmente alla catena Craxi-Berlusconi. Speravo nel miracolo Grillo e sembrava che si fosse realizzato. Tu oggi hai la possibilità di fare i cambiamenti e se non dovesse essere possibile saresti legittimato a chiudere per riandare a votare. Ma una cosa è certa: se si torna a votare nelle condizioni attuali perchè non si riesce a fare un governo (non prendo proprio in considerazione un accordo PD-PDL) Berlusconi torna a vincere e tu Grillo non prenderai nemmeno la metà dei voti attuali. Per me sarai l'uomo da odiare più di tutti e farò tutto quanto mi è possibile per ridurti a zero.
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    marco r., roma mi sa che sei tu a non avere le idee chiare sulla democrazia, invece di dare l'incarico all'inetto bersani lo si da al M5S con le altre formazioni parlamentari a appoggiare o dissentire. Quello che in pratica sbavate tanto che lo faccia il vostro gargamella.
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Niente, continui a far finta (spero) di non capire: non si può dare a cazzo l'incarico a un partito. Ci deve essere una ragione per cui dai l'incarico e la ragione è che sia il partito sia la coalizione della quale fa parte sono arrivati primi alle elezioni.
    • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
      è destino che su questo blog si continui a fare ipotesi, utopistiche, irrealizzabili .... ammesso che quel viscido presidente della repubblica che ci ritroviamo affidi l'incarico di formare un nuovo governo al M5S (e non lo farà di sicuro) chi voterà la fiducia al movimento: NESSUNO !! Tutti gli altri discorso stanno a ZERO ! Torniamo a votare che è meglio !!!
  • Massimo Borcelli 4 anni fa
    Se fra sei mesi ci ribecchiamo il berlusca ...... grazie in antipo a tutti voi.....
  • massimo brini 4 anni fa
    pongo solo un quesito:rilfettere sulla possibilità che si possa svilupapre a livello nazionale una esperienza come quella siciliana, al fine di prevenire nuove elezioni con questo sistema elettorale che amesso mantengano quel mino di democrazia oggi percepibile, allontanerebbero le possibilità di rilancio dell'impresa si nuove forme di produrre reddito. Proporre contratti nazionali e di solidarietà,politiche per la prima casa altro che TAV,politiche per evitare che le grandi imprese fuggano all'estero lasciando intere regioni senza prospettive e cercare di sviluppare in esse modelli di sotegno alle famiglie al loro reddito alla loro dignità che non siano dipendenti solo da opportunità economiche date o di connivenze di vario genere.
    • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
      Per favore, basta continuare a proporre questa cosa di replicare l'esperienza siciliana. Non se ne può più !!! Ma possibile che non è chiaro che chi vuole governare a livello nazionale deve avere la MAGGIORANZA !!! Ciò non vuol dire ovviamente che l'esperienza siciliana ha dimostrato che cambiare si può ... anche con PD e M5S insieme
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    A marco r., roma i veri elettori del M5S sono entusiasti della linea tenuta dai grillini e se non si riuscirà a cambiare le cose...pazienza, vuol dire che l'italietta è composta da gente mediocre meritevole del suo gramo destino.
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      a giudicare da questo blog, non mi pare che siano tanto entusiasti... a no, scusa, non mi ricordavo che tutti i grillini critici in questo blog non sono veri grillini, sono 007 di gargamella... Ma piantatela. Comunque, non mi pare che si debba essere molto entusiasti di un movimento che ha deciso di sprecare una occasione storica, e che si è votato all'inazione, all'inerzia, al congelamento del suo 25%. Adesso quel 25% ve lo date in faccia
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Difatti siamo entusiasti ma sai è difficile per loro doverlo ammettere
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Venite qua a chiedere il nostro aiuto senza un briciolo di umiltà ,senza riconoscere i vostri errori,pretendendo con straffottagine la fiducia a un partito che non ha più motivo di esistere. Invece di crescere e diventare uomini, continuate a votare e difendere quell'apparato distruttivo che è stata la politica sino ad oggi. Abbandonate i vecchi partiti che hanno distrutto la nostra nazione fate veramente qualcosa per voi stessi e per la comunità, riufiutate la disonestà e siate affamati di rettitudine solo così sarete pronti a darci una mano per cambiare questo mondo.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Che delusione....tutto questo sai dire?
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Di umiltà dovresti anche tu nutrirti!
  • Graziano F. Utente certificato 4 anni fa
    Sono iscritto al M5S e suo elettore; ora ho bisogno che qualcuno mi fornisca delle chiarificazioni perché non mi identifico nella linea attuale del movimento e dei leaders; senza alcuna mia volontà polemica ho bisogno di capire: 1) la polemica eccessiva per il voto di alcuni senatori M5S a Grasso non poteva essere ricomposta all'interno del movimento senza la dannosa amplificazione che ha avuto? 2) perché Beppe ha voluto accompagnare i rappresentanti designati da Napolitano? L'impressione che se ne ricava è che li ritenga incapaci o lui ha smanie di protagonismo; 3) perché ce la prendiamo tanto e solo con Bersani mentre silenzio assoluto verso chi, a mio giudizio, è la principale causa del dissesto nazionale, cioè Berlusconi? Clientelarismo, mafia, leggi vergognose (ancora in vigore), depenalizzazione del falso in bilancio, dissipazione delle risorse nazionali, ecc. ecc E LO FA ANCORA ORA, OGGI SI PERMETTE DI SCENDERE IN PIAZZA A MANIFESTARE e noi alla finestra a guardare, decide lui quando e se andrà in Tribunale anche per reati comuni. Le sacre folgori promesse nella campagna elettorale dove sono finite? Ringrazio chiunque voglia ragionevolmente farmi capire dove sbaglio.
    • Michele Barone 4 anni fa
      Caro Graziano io non sono un elettore del M5S anche se condivido moltissime sue battaglie:ecco perché mi permetto di dare il mio piccolo contributo.del vostro movimento condivido la battaglie sulla trasparenza,contro gli eccessivi costi della politica e il conflitto di interessi e ancora contro questa legge elettorale e la diffusa corruzione.non condivido tante altre cose,ecco perché non ho votato M5S ma penso che dalla mia posizione di ragazzo studente di 21 anni senza cariche pubbliche possa dire senza essere accusato di rincorrere i miei interessi partitico-politici che unendo i temi del centrosinistra(la forza che io ho sostenuto alle elezioni)a quelli del movimento,senza la pretesa da parte delle due forze politiche di realizzare al 100per100 i propri programmi, si potrebbero approvare non pochi provvedimenti utili per il paese...d'altronde la politica credo sia l'"arte del possibile":se ognuno si arrocca sulle sue posizioni meglio far parte di un circolo culturale in cui si dicono tante belle cose senza aspirare a realizzarle mai.ti scrivo questo per sostenerti nella tua posizione,diciamo,in "controtendenza" rispetto a quella ufficiale del movimento apprezzando molto il fatto che c'é una base,che negli ultimi giorni mi sono preso la briga di conoscere un po' meglio visitando il blog,che riesce a far emergere il dissenso...
  • Menotti militello 4 anni fa
    Esprimo in pensiero già formulato da molti: Bisogna pragmaticamente approfittare della favorevole condizione venutasi a creare con il risultato elettorale: Formare un governo con il PD per iniziare a fare pulizia, cancellare per sempre il berlusconismo e la sua volgarità. Al contempo vigilare e costringere il PD a tornare ad essere un vero partito democratico riformatore, intransigente alle sterili logiche di palazzo e attento ai bisogni reali della gente. A fare finalmente qualcosa di "sinistra". Per fare una guerra bisogna, per quanto sgradevole o maleodorante sia il teatro dei combattimenti, recarsi sul campo di battaglia. Facciamo un passo alla volta, creiamo uno scenario politico fatto da persone sane, oneste, rispettabili e presentabili. Poi che si inizi a fare politica vera, responsabile, equa e funzionale ai bisogni delle persone. Cerchiamo per una volta, dopo 20 anni di distillata vergogna, di agire in modo ragionevole. Le favorevoli condizioni attuali potrebbero non riproporsi uguali dopo un ulteriore passaggio elettorale. Di questo, oggettivamente, il M5S è responsabile. Cordiale saluto ai due terzi della popolazione. Menotti M.M.
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    SIETE CIRCONDATI!!! SMETTETELA DI IMPLORARE PER PARARE IL CULO A GARGAMELLA! IL M5S E' STATO CHIARO SI ASSUMERA' LE RESPONSABILITA' SE GOVERNA DA SOLO TUTTO IL RESTO SONO CHIACCHIERE PER CONTINUARE A CAZZEGGIARE.
    • nino musumeci 4 anni fa
      .... A FANATICO.......!!!!!
    • marco r. Utente certificato 4 anni fa
      mi sa che il probema è vostro. Sai, se bersani fallisce, arriva renzi e si va al voto. In quel caso siete voi a dovervi parare il culo, perchè molti vostri elettori, delusi dalla vostra inerzia assoluta, vi abbandoneranno
  • carla g. Utente certificato 4 anni fa
    BENE BRAVI BIS !!! Anchr se in ritardo aggiungo il mio commento,dopo tre mesi di ospedale, dove ho votato come promesso Movimento 5 stelle. Il risultato elettorale mi ha aiutato ad uscire dall'ospedale, grazie!
  • Gianni De Filippi Utente certificato 4 anni fa
    Siete esattamente come gli altri partiti che sono in Parlamento! Intascate i soldi nostri, poco o tanti ma li intascate, e non fate nulla, proprio nulla, al massimo criticate. Siete stati eletti per lavorare alla formazione di un governo che possa governare. Se non formerete un governo avrete sprecato i nostri soldi cosa che con tanta enfasi criticavate per avere i nostri voti. SIETE UGUALI AGLI ALTRI!!
  • Roberto Cammarota 4 anni fa
    Caro Beppe, perfettamente d'accordo (altrimenti non avrei sostenuto M5S) sul non accordare fiducia ad alcun partito. Ma l'ipotesi di un governo formato da persone di alto profilo morale e culturale, gradite a M5S, con un mandato a termine, per fare le cose indispensabili, perché é da scartare? Vogliamo tornare a votare con la stessa legge elettorale col rischio di una nuova ingovernabilità? Penso che Bersani avrebbe dato prova di grande umiltà, intelligenza e rispetto se avesse fatto questa proposta e si sarebbe risparmiato altre umiliazioni. Ma se non l'ha fatta lui non capisco perché non la possa fare M5S. Temo che se M5S decidesse di stare alla finestra perderebbe buona parte dei suoi consensi.
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    Sono agli sgoccioli. Su otto milioni almeno uno si compone di persone che ormai si parlano, si tengono in contatto. E non sono vecchi o ragazzini. E' gente con l'età giusta portatrice di un misto di rabbia, determinazione e lucidità che presenterà il conto ai protagonisti di questo sfacelo economico, morale, politico ed istituzionale
    • marco r. Utente certificato 4 anni fa
      e adesso quel misto di rabbia, determinazione e lucidità te lo dai in faccia, non ci fai niente di niente
  • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
    Cerchiamo di ragionare ed essere realisti. Purtroppo gli Italiani hanno sempre la memoria molto corta!! Qualche mese fa era assodato che il PD vincesse le elezioni e lo Psiconano era morto. L'unico dubbio era se potesse governare da solo o con l'appoggio di Monti. Certo non una bella prospettiva, ma piuttosto che altri anni con Berlusconi già era tutta un'altra vita. Ricordatevi chi è Berlusconi e che ha combinato in questi anni, RICORDATEVI TUTTO, (uno così manco nei peggiori incubi di uno stato africano se lo sognerebbero). Poi poco prima delle elezioni si è aperta la speranza (almeno per me) che il PD, per governare, avesse avuto la necessità dei voti del M5S e non di Monti. Questo sì che mi avrebbe dato garanzia di una sostanziale cambio di rotta, non immediatamente, ma un pò alla volta. Ebbene questo è successo, e nel momento che mi sono illuso che succede? Il M5S pensa di lavarsene le mani e consegnare il paese all'enesimo inciucio BERLUSCONI/D'ALEMA o riandare a votare!! MA SIAMO DIVENTATI MATTI!! MA QUANDO CI RICAPITA!! Che volete il TUTTO E SUBITO o il TUTTO O NIENTE!! Non è il tempo delle ripicche o delle vendette, qui bisogna cominciare a portare a casa qualcosa un pezzo alla volta. NE SIETE CAPACI?
    • luigi m. Utente certificato 4 anni fa
      Tutto giusto
    • costantino 4 anni fa
      bravo!
  • Mauro Florio 4 anni fa
    Sto seguendo con attenzione l'evoluzione della situazione...mi rendo perfettamente conto (e lo capisco) che chi ha creduto dall'inizio al Movimento 5 Stelle, chi ci ha lavorato, chi si e' impegnato, adesso sia piu' che convinto che e' necessario tenere la barra dritta e non dare alcuno appoggio (diretto/indiretto) al tentativo del PD-L. Io invece, come molte altre persone, non sono un movimentista 'puro', ma comunque sono stato attratto dall'idea di fondo che la societa' civile debba riappropriarsi della politica e che i politici debbano essere, nell'ambito di una democrazia rappresentativa, i dipendenti dei cittadini: per questo motivo ho dato il mio voto al Movimento e non ho difficolta' ad ammettere che prima di questo ho sempre votato a sinistra. Sono quindi un cittadino, uno dei tantissimi, che disgustato dalla politica si e' deciso a cambiare orientamento e a dare il voto al Movimento; da questo punto di vista, considerati i risultati elettorali, il Movimento ha avuto successo. Ma adesso cosa succede? Nel momento in cui l'ideale, il sogno, potrebbe iniziare a realizzarsi concretamente nelle istituzioni, mi sembra che si operi perche' cio' non accada e questo, sinceramente, non riesco a capirlo. Do' per assodato che nel passato il PD-L per connivenza, calcolo politico, difesa di interessi personali, ecc. abbia fatto ben poco; non discuto questo, ma adesso che abbiamo il parlamento piu' giovane della storia italiana, adesso che e' possibile iniziare a rendere pubblici e trasparenti i palazzi della politica, adesso che e' possibile alzare l'asticella e chiedere senza compromessi la realizzazione dei punti che sono a favore finalmente della gente (es. reddito di cittadinanza), si fa di tutto per spingere l'unica forza politica, che potrebbe essere essa stessa rivoluzionata al suo interno dal Movimento, in un abbraccio mortale (mortale, non per il PD-L ma per l'ITALIA) con B! Ogni giorno che passa, B fa pesare sempre di piu' la sua posizione. Non fatelo accadere!
    • Mauro Florio 4 anni fa
      germano m. ha scritto "Non votare il movimento se non sai neanche te quello che vuoi." giusto!..adesso sto iniziando a capire meglio, non tanto cosa vorrei, ma piuttosto cosa significa aver votato il Movimento e questo mi servira' nel futuro. Mauro
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Sono D'accordo. Credo che anche Germano abbia le idee molto chiare: Vuole un governo BERLUSCONI/D'ALEMA per i prossimi cinque anni
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      A me sembra che Germano abbia le idee molto chiare: Vuole un governo Berlusconi/D'Alema per cinque anni
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe un sogno continuare a dare in mano il nostro futuro a degli inetti.? Non votare il movimento se non sai neanche te quello che vuoi.
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    pd-pdl....già tutto scritto quale occasione migliore. Così dimostreranno agli italiani un alto senso di responsabilità e saranno finalmente costretti,sotto l'occhio vigile del movimento,a lavorare finalmente per il bene del paese e se poi,sarà la solita manfrina,ne subiranno le conseguenze alle prossime elezioni. Questa sarebbe la dimostrazione che si vuole cambiare e dovrebbe essere fatta proprio dai 2 partiti che hanno portato la nazione a questo squallore, sia per riabilitarsi davanti al popolo che per senso di umanità.
    • Gianni De Filippi Utente certificato 4 anni fa
      Siete esattamente come gli altri partiti che sono in Parlamento! Intascate i soldi nostri, poco o tanti ma li intascate, e non fate nulla proprio nulla, al massimo criticate. Siete stati eletti per lavorare alla formazione di un governo che governi. Se non formerete un governo avrete sprecato i nostri soldi cosa che con tanta emfasi criticavate. Siete uguali agli altri!!!
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      ricordati che le conseguenze sono da riportare ai 20 anni di governo del pd e pdl.....quindi non carichiamo il movimento di responsabilità inopportune e false. è grazie a sta gentaglia che siamo finti alla discarica.
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Le conseguenze le pagheremo noi e chissà per quanti anni!! loro cascano sempre in piedi! E poi sempre che fra qualche anno perdono le elezioni sai che soddisfazione... Intanto c'è gente che fa la fame!! Diamo l'appoggio esterno a Bersani e cerchiamo di ottenere il più possibile. Non so se ci sarà una seconda occasione.
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    uffah!!! ma vi si è incantato il disco? alle prossime elezioni votatevi bersani,renzi,berlusconi,monti o chi vi pare, per adesso o governa il M5S da solo oppure fatevi l'inciucio tanto siete bravi solo così.
    • Luca Minervino 4 anni fa
      Si certo governa l'M5S da solo con il 25%. cazzo sei un genio
    • marco r. Utente certificato 4 anni fa
      enzo spataro, come fa M5S a governare da solo? Hai una pallida idea di cosa sia la democrazia oppure apri la bocca e gli dai fiato?
  • Pier P. Utente certificato 4 anni fa
    Bravi!!!! Nessuna fiducia. Questa è un'altra assicurazione sulla vita per Berlusconi,Schifani, Brunetta ecc. ecc. Ricordatevi la storia non perdona le scelte che si fanno. Sarete ricordati alla pari di D'Alema e compagnia (Bicamerale, conflitto di interessi ecc). Complimenti!!!!
  • Michele Spagnuolo 4 anni fa
    Sono un pensionato di 63 anni, mi rivolgo a tutti i parlamentari del M5S. Conosciamo tutti il periodo di profonda crisi che l'Italia sta attraversando a causa della quale gli italiani in condizione di povertà sono arrivati a 4 milioni. Noi tutti chiediamo che voi parlamentari vi facciate un esame di coscienza in nome di tutti coloro che vi hanno dato il loro voto e che vi hanno sostenuto. Cercate un accordo con il partito democratico perchè la maggior parte delle vostre proposte coincidono con quelle del centro sinistra. Non siate testardi nel rifiutare ogni tipo di alleanza , pensate al bene del Paese e alla necessità incalzante di formare un governo al più presto. Al sin. Beppe Grillo vorrei dire di non essere troppo presuntuoso e di evitare la piega dittatoriale e antidemocratica che il suo movimento sta acquisendo perchè questo non rappresenta la volontà dei milioni di elettori che lo hanno votato; questo farà si che se si ritornerà mai alle elezioni il M5S non riuscirà ad ottenere tutti i voti che aveva precedentemente ottenuto. Se non trovate un accordo l'Italia ritornerà quindi in mano a gente corrotta e assisteremo ancora ai siparietti che vanno avanti da 20 anni.
  • Paolo S. Utente certificato 4 anni fa
    Voglio anch'io dire la mia sulla possibilità per il Movimento di partecipare ad un governo del Paese.Ho votato e fatto votare il Movimento perché credo che l'Italia abbia bisogno di un cambiamento profondo: è il sistema che non va più bene ed occorre modificarlo. La situazione economica del Paese è terribile, i disoccupati sono oramai troppi, troppi sono i poveri e quelli che lo stanno per divenire. I miei figli sono disoccupati o sottooccupati, pur diplomati e superlaureati. Troppi sono quelli che stanno al caldo dietro scrivanie o posti di comando e posti al caldo, tranquilli e se ne fregano di chi non ce la fa più. E votano pure Berlusconi o Monti. Il Movimento deve cogliere questa occasione, anche con Bersani, perché non si può perdere tempo ed il Paese va cambiato da subito, dopo potrebbe essere tardi per tutti. Non facciamo fare un inciucio che adesso salverebbe ancora una volta il Berlusca.Adesso i voti del Movimento sono determinanti. Facciamo delle leggi importanti che modifichino radicalmente questo sistema oramai purulento. Se il Movimento opera bene crescerà molto!
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Con sta"ora non possiamo perder tempo" avete rotto veramente le palle. Il tempo l'avete perso voi esattamente 20 anni e ora pretendete. ridicoli
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Sicuramente il pd è congelato da 20 anni!!! Ora napolitano ha dato mandato il Garga a tastare il terreno dopodichè tornerà da Uuaglione e riferirà che l'unica soluzione per non far tornare il nano è quella di dare la fiducia al movimento 5 stelle . Quindi il presidente darà l'incarico al m5s e partirà il nuovo governo e li si vdrà se il pd avrà veramente voglia di cambiare appoggiando il movimento in tutte le votazioni. La fiducia si guadagna sul campo e non a parole,per 40 avete avuto la fiducia e guardatevi ora attono. Solo macerie
  • tullio p. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo che fai!!!Adesso si metteranno d'accordo e ricomincernno con i soliti giochini e sarai messo all'angolo. Continuerai a fare campagna elettorale con tutte le tue cazzate sui tagli degli stipendi, sui ristoranti, su questa finta sobrietà che non ci aiuta a risolvere i problemi di tutti i giorni? Ma che cazzo ci sei andato a fare in parlamento? La prossima volta ,se ci sarà una prossima volta, scordati il mio voto e quello di tutti i miei amici.
    • ETTORE V. Utente certificato 4 anni fa
      vai a fare in -.,,,.. manco sai cosa dici ri................o
  • marco r. Utente certificato 4 anni fa
    EFFETTO-FINDUS Siete completamente congelati, inerti, fermi, inchiodati
  • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
    Stamattina 23 marzo ho letto un articolo sulla stampa di torino che spero riporti solo i desideri del suo autore, un certo Malaguti. Se alcuni pensano in buona fede di entrare in questo sistema per migliorarlo, sappiano che sicuramente, alla fine, non sarà il sistema ad essere migliorato, ma saranno loro ad essere peggiorati. Bersani sta facendo la politica del Gattopardo, che vuol cambiare tutto, perché tutto resti come prima.
  • Pierpaolo Anedda (buffochiavino) Utente certificato 4 anni fa
    Per tutti quelli che chiedono alleanze con PD-l, che interessi personali avete? gargamellini, da che mondo e mondo chi sbaglia paga e i cocci sono suoi(prendeteveli pure)! Vi rendete conto che il vs rapresentante è tutto concentrato a salvarsi/salvare i soliti noti(ci siete anche voi?)! Avesse interesse/umilta/capacità di vedere/volere il cambiamento si sarebbe dimesso all'indomani delle elezioni!Grillo vai avanti per questa strada non sporcarti ora! A chi chiede di chiudere il blog, d'impulso potrei essere d'accordo ma è così orgasmico leggere le suppliche di alleanze da parte di chi non ha mai manifestato con lo stesso vigore/coraggio lo sdegno e le schifezze perpetuate nei confronti della gente italiana in tutti questi anni!Pierpaolo Anedda
    • Michele Barone 4 anni fa
      Caro Graziano io non sono un elettore del M5S anche se condivido moltissime sue battaglie:ecco perché mi permetto di dare il mio piccolo contributo.del vostro movimento condivido le battaglie sulla trasparenza,contro gli eccessivi costi della politica e il conflitto di interessi e ancora contro questa legge elettorale e la diffusa corruzione.non condivido tante altre cose,ecco perché non ho votato M5S ma penso che dalla mia posizione di ragazzo studente di 21 anni senza cariche pubbliche possa dire senza essere accusato di rincorrere i miei interessi che unendo i temi del centrosinistra(la forza che io ho sostenuto alle elezioni)a quelli del movimento,senza la pretesa da parte delle due forze politiche di realizzare al 100per100 i propri programmi, si potrebbero approvare non pochi provvedimenti utili per il paese...d'altronde la politica credo sia l'"arte del possibile":se ognuno si arrocca sulle sue posizioni meglio far parte di un circolo culturale in cui si dicono tante belle cose senza aspirare a realizzarle mai!
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Sono in gran parte d'accordo con quello che dici. Ma non credo che risolvi lavandotene le mani. Chi credi che siano i più contenti di questa situazione? Proprio quelli che non vogliono cambiare. Pensi che gli manchi la faccia di stare lì per altri tre o quattro anni a farsi gli affaracci loro? Adesso si ha l'occasione di incidere. Non era mai successo. Non credo ce ne sarà un'altra.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Pierpaolo non lo ammetteranno mai. Gran bel post.
    • marco r. Utente certificato 4 anni fa
      Sì, ho un interesse personale impellente all'alleanza M5S-Pd. Ogni grillino convinto, Bersani mi dà 400 euro (un po' poco in verità): il lavoro è lungo e faticoso..... bla bla bla Certo che sei proprio paranoico. Quanto alle suppliche, guarda, dovreste essere voi a capire che senza allearvi siete finiti, congelati. M5S-Findus
  • Costantino M.. Sartori 4 anni fa
    Vincere ma NON stravincere......Dove quella corretta, meglio dire saggia gradualita' nel pretendere quei cambiamenti radicali che tutti vogliamo poiche' essi linfa di sopravvivenza per noi tutti ? Ho votato convinto,e tutt'ora lo sono, per il Movimento. Ho ascoltato con attenzione alcuni giovani eletti e mi sono piaciuti non poco. Ahime' non l'ho inventato io : 'INCONTRA IL BUDDHA E UCCIDILO'. E chi e' tale Buddha ? Con cuore spezzato e tanto di piu' ma cosi' e' se vi pare.Costantino
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    A Marco. Quindi il pd non centra nulla,non è responsabile di nulla ,ha fatto un cazzo in 20 anni sia al governo che all'opposizione e noi dobbiamop dare fiducia a un partito che per 20 anni ha fatto nulla. Peccato che non erano presenti in aula quando si è votato lo scudo fiscale e così è stato facile approvarlo grazie agli assenti. Risultato: presenti 485, votanti 482, astenuti 3, maggioranza 242. Contro lo scudo 215, a favore 267. Traduzione: malgrado la ressa sui banchi del governo, Pdl e Lega sarebbero andati sotto (70 assenze su 329) e lo scudo sarebbe stato bocciato. Peccato che in aiuto del centrodestra sia arrivato il soccorso “rosa”. Quasi un deputato Pd su quattro era altrove (28% di assenze, 59 su 216). Non riconoscete neanche le vostre malefatte e voleta la fiducia.........ridicoli
    • marco r. Utente certificato 4 anni fa
      e perchè mai dovrebbe farlo? Per la bella faccia di grillo?
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      E allora? Può avere lo stesso la fiducia basta che Napolitano ,dopo la consultazione,incarichi il movimento di fare il governo con la fiducia del pd. Ci vuole tanto a capirlo?
    • marco r. Utente certificato 4 anni fa
      Ma lo vuoi capire che il primo partito non è M5S?
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Ma appunto:siete voi che ,incapaci di fare nulla,dovete dare la fiducia al movimento...l'ho gia postato prima ma evidentemente non volete capire. Saluti
    • marco r. Utente certificato 4 anni fa
      Non ho detto che il Pd non sia responsabile di nulla. E' stato grave, gravissimo, che quando ne aveva la possibilità, non abbia approvato il conflitto di interessi. E' vero, sullo scudo fiscale ci fu un errore clamoroso in una delle votazioni. Ma se si deve dare un giudizio complessivo, mettere sullo stesso piano i due partiti è un abominio, che oltre tutto non ti porta a nulla. A questo punto o continuate a sognare ad occhi aperti senza fare assolutamente nulla , oppure vi alleate con chi ha dei punti del programma in comune, con chi è meno lontano dalle proprie idee. Tutto qui. Non allearsi significa non portare a casa nulla di nulla
  • Marta N 4 anni fa
    Scusi Grillo, ma perchè si continua ad affermare che il movimento 5 stelle è il primo partito per numero di voti? Questo non è vero e si può verificare semplicemente entrando sul sito del Viminale e sommando i voti degli italiani all'estero con quelli degli italiani che hanno votato in Italia. Il PD supera il M5S per 150 000 voti ed è primo partito per numero di voti. Omettere questo dettaglio (facilmente verificabile) non è disinformazione?
  • marco r. Utente certificato 4 anni fa
    C'E' IN QUESTO BLOG UNA MAGGIORANZA SCHIACCIANTE CHE CHIEDE AL M5S DI NON SPRECARE QUESTA OCCASIONE, DI TENTARE UNA MAGGIORANZA CON IL PD. GRILLO SI E' MESSO IN UN VICOLO CIECO, TORNI INDIETRO SUBITO O E' FINITO E CON LUI TUTTO IL MOVIMENTO. NESSUNO GLI PERDONERA' DI NON AVER COLTO QUESTA OCCASIONE STORICA! VOTATE
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Per Giacomo. Gargamella ha ridotto della metà i contributi che ai partiti non dovevano essere dati visto che,c'era gia stato un referendum per toglierli e l'opinione pubblica era pressante. Gia si sentiva il fiato sul collo del movimento e pensava che dimezzandoli si sarebbe aggrazziato Beppe....niente di più sbagliato. Volpi sti politici.
  • marco r. Utente certificato 4 anni fa
    A Germano Lo scudo fiscale lo ha voluto il Pd? Si è opposto in tutti i modi denunciando il condono Le leggi ad personam le ha volute il Pd? E' stato il Pd ad affossare la riforma elettorale (da esso proposta)? E' stato il Pd ad affossare le legge sulla corruzione (da esso presentata)? Quanto al Mps, un conto è la necessità di staccare il potere politico dalla banca (q ui il Pd ha sbagliato), un altro conto è la ruberia attuale che con il Pd non c'entra ssolutamente nulla (i reati sono commessi da un manipolo di broker sui derivati)
  • nino musumeci 4 anni fa
    Non abbiate paura. Non arroccatevi nella vostra ideologia di “… tutti a casa”. Dimostrate di avere capacità nel sapere governare ovvero nel realizzare il possibile. Apparite,invece, impacciati, insicuri, impreparati, arroganti, continuando a recitare come un mandra le stesse frasi che il vostro leader vi ha propinato nelle piazze “.. vaffa…-- ”fuori dalle…- ..arrendetevi! siete circondati… e minchiate del genere. C’è un tempo per la campagna elettorale e c’è un tempo per dare risposte e soluzioni ai problemi che i vostri stessi elettori vi hanno posto. Altrimenti si va da tutti a casa, compresi voi, e con un pugno di mosche in mano
  • Gianni Raminzoni Utente certificato 4 anni fa
    Gianni Raminzoni-ramipari@libero.it Ho il dubbio se M5S sia il nuovo che avanza oppure sia l'avanzo del vecchio: IOTITUBO! Perchè questa infinita serie di NO indossando i panni dei duri e puri unici possessori della verità?BASTA!!! E' ora di sporcarsi le mani per condizionare e indirizzare il cambiamento del POVERO PAESE!!!Riflessione:dici che sia l'ora di pensare a un "VAFFAGRILLO"?
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    Povero gargamella legato alle catene e adesso chi lo salverà....
    • marco r. Utente certificato 4 anni fa
      se c'è qualcuno ad essere fottuto qui, e il M5S
  • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
    A scanso di equivoci e per evitare facili insulti preciso subito che secondo me il M5S deve stare all'opposizione e non fare alleanze (quantomeno per ora con i vecchi partiti.) Dissento però da tutti quelli che mettono sullo stesso piano PD e PDL. Nell'ultima legislatura (dal 2008) il PDL aveva una larghissima maggioranza e ha continuato a fare le sue leggi porcate ad personam per cui chi stava all'opposizione non è che potesse gare molto. Qualcosa anche di significativo il PD l'ha fatto. Quando Bersani dice: "Vorrei ricordare che nell'ultima legislatura si è dimezzato il finanziamento su proposta nostra" ... ha ragione: https://pagellapolitica.it/dichiarazioni/analisi/1112/pierluigi-bersani Fare opposizione ai vecchi partiti non vuol dire annullare le proprie capacità di giudizio e mandare tutti affanculo indistintamente ....
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    In risposta a Marco Rendano No no ragazzo. Prendetevi le vostre responsabilità invece di addossarle sempre ad altri. Oltre a fare un'opposizione del cazzo avete anche governato e questi sono i risultati,lampanti agli occhi di tutti. Intrallazzati con il nano avete spolpato questo paese vedi scudo fiscale che siete andati al mare ,mps e non avete mai combattuto per limitari gli sprechi nello stato. Pensa che gargamella oltre allo stipendio percepisce anche 3 pensioni alla faccia vostra.
  • Mauro Magini 4 anni fa
    Grillo devi permettere la nascita di un governo che faccia alcune cose riprese dal M5S: se vuoi elezioni anticipate il mio voto e quello di milioni di italiani te lo puoi scordare. Può essere un'occasione storica persa. Non farti fregare
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Farsi fregare significa credere che questi possano decidere di prendere veri provvedimenti in favore della cittadinanza, l'hanno dimostrato in questi decenni: non sono in grado, NON VOGLIONO! Ci gettano fumo negli occhi. L'unica strada per il cambiamento è quella che vede M5S guidare e gli altri appresso, il resto è solo illusione.
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    ciao
  • Giorgio Tavella Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco la loro logica. Tutti i partiti, i media, i politologi, gli opinionisti attuano uno strenuo e continuo fuoco di sbarramento contro gli eletti del M5S, Beppe Grillo e Casaleggio, che vengono descritti come il tutto ed il contrario di tutto. Gli elettori vengono poi dipinti anche peggio. Poi secondo la loro logica noi dovremmo sostenere con la fiducia un governo guidato da loro? Se non gradivano la situazione che si è venuta a creare la casta di cui sopra poteva se non impedire evitare le libere votazioni ed attuare una sorta di semi dittatura tipo l'attuale governo tecnico sostenuto in primis da PDL e PD. Sicuramente sarebbero tutti più felici e paganti.
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    La colpa è tutta dei 5* Se non si fa un governo,se Berlu torna in auge,se non si fanno le riforme,se le persone sono sempre più povere,se continuano indisturbate le ruberie e poi sono fascisti,antisemiti,dittatori ecc ecc. Ma sopratutto la nazione sta collassando perchè non viene data la fiducia al Pd corresponsabile assieme al pdl dello sfacelo del paese. Siamo all'assurdo ma vi rendete conto?
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      pd-pdl....già tutto scritto Così dimostreranno agli italiani un alto senso di responsabilità e saranno finalmente costretti,sotto l'occhio vigile del movimento,a lavorare finalmente per il bene del paese e se poi,sarà la solita manfrina,ne subiranno le conseguenze alle prossime elezioni.
    • Gianni Raminzoni Utente certificato 4 anni fa
      Gianni.Fidenza. Ma tu ti redi conto che il paese sta affondando e che ci vuole davvero un governo?E se non lo fai col PD con chi lo fai?Un anno di tempo per vedere,poi::::
  • alberto z. Utente certificato 4 anni fa
    il portavoce del M5S si è messo in 'silenzio stampa o web'... e allora a che serve !?! come Fantozzi che rinchiuso nella clinica dimagrante del prof. Hobermaier, guardando il cesso nella sua stanzetta, dice: "e allora quello a che serve ??" E' ora che vi diate na svegliata... che andiate ANCHE in TV nei vari TOLK, CHE TIRATE FUORI I COGLIONI, altrimenti vi fanno un mazzo tanto così perchè ormai siete dei RAPPRESENTANTI DEI CITTADINI e questi vogliono sapere chi, dove, come , che cosa, e soprattutto perchè, altro che silenzio !!
  • Silva 4 anni fa
    9 milioni di italiani vi hanno votato e 9 milioni di italiani devono poter usare questo blog per dirvi cosa pensano, altro che filtri. Fosse per gli iscritti al blog ora in parlamento non ci sareste. Ascoltate e ringraziate.
  • Umberto Ciccarelli Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei ringraziare Grillo C. per aver rimesso in gioco e dato voce a Berlusconi. Un grazie da tutti gli Italiani che vi hanno votato.
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    In risposta a Lora Bedosti. Avete distrutto un paese ,ridotto le persone alla fame e avete ancora la presunzione che la fiducia vi sia dovuta? Fate veramente schifo,non avete il minimo senso della dignita e della responsabilità ,avete questa occasione di riscattarvi da un ventennio di ruberie e malgoverno dando la fiducia al movimento e invece la buttate nel cesso affermando come degli idioti:noi abbiamo la maggioranza e comandiamo noi!!!! Povera Italia
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      In risposta a Marco Rendano. No no ragazzo. Prendetevi le vostre responsabilità invece di addossarle sempre ad altri. Oltre a fare un'opposizione del cazzo avete anche governato e questi sono i risultati,lampanti agli occhi di tutti. Intrallazzati con il nano avete spolpato questo paese vedi scudo fiscale che siete andati al mare ,mps e non avete mai combattuto per limitari gli sprechi nello stato e le riforme son li da fare. Pensa che gargamella oltre allo stipendio percepisce anche 3 pensioni alla faccia vostra.
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Avete distrutto iol Paese? IL Pd ha distrutto il Paese? Dall'oposizione, nella quale è quasi sempre stato, governando per pochi anni con maggioranze risicatissime, ha distrutto il Paese? Ma che stai a di'. Metti sullo stesso piano i governi di un clown criminale che ha mandato (lui sì) a fottersi questo Paese, e un partito come il pd che con tutti i suoi limiti e colpe, è stata l'unica opposizione di questo Paese per anni e anni
  • domenico l. Utente certificato 4 anni fa
    Io sarei dell'opinione di chiudere per qualche settimana questo blog, ormai è diventato un covo di troll offensivi,destabilizzanti e beceri, non serve più a niente, non si può discutere e scambiarsi idee, io ormai parlo con gli altri iscritti al moVimento messaggiando su Facebook.Chiudiamo subito il blog, per un mese almeno, togliamo a questa accozzaglia di maiali di gettare fango persino a casa nostra. PS Un vaffanculo comunque a chi gestisce il blog e permette a queste merde di fare i loro porcicomodi, siete degli esimi coglioni!. In altri blog e siti avversari appena ti permetti di esprimere opinioni appena contrarie allle loro ti bannano subilto a calci in culo.
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Ma sì, fatevi il vostro bloggino tutto per voi, chiuso ermeticamente, senza il peso insopportabile del dialogo (cui non siete chiaramente abituati), che bello: vi raccontate tutte le favolette e i sogni sull'Italia Gaia, sparate un po' di insulti agli altri (tanto per non perdere l'abitudine) e poi.... vi addormentate... ,
  • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
    C'E' IN QUESTO BLOG UNA MAGGIORANZA SCHIACCIANTE CHE CHIEDE A M5S DI NON SPRECARE QUESTA OCCASIONE, DI TENTARE UNA MAGGIORANZA CON IL PD. GRILLO SI E' MESSO IN UN VICOLO CIECO, TORNI INDIETRO SUBITO O E' FINITO E CON LUI TUTTO IL MOVIMENTO. NESSUNO GLI PERDONERA' DI NON AVER COLTO QUESTA OCCASIONE STORICA! VOTATE
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Mary, basta che fai il calcolo di quanti chiedono un atto di responsabilità per portare a casa qualcosa invece di restare fermi, inchiodati e congelati. Fallo e vedrai che c'è una maggioranza schiacciante che nei giorni scorsi non c'era
    • MARY S. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quale maggioranza schiacciante !
  • francesco u. Utente certificato 4 anni fa
    RAGASSSSSSSSSI AIUTATECI ! che non stiam mica qui a far buon viso a culo flaccido (e non vogliamo piu' bere quest'acqua qua)
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno sa sec'è un forum all'interno del sito del Pd dove si possa discutere? Grazie
    • Gianni Raminzoni Utente certificato 4 anni fa
      Gianni.Fidenza. E informarsi presso il PD prima di dire sciocchezze sesquipedali?
  • Elisabetta 4 anni fa
    ...e così in nano malefico riuscirà a prender posto nel governo volemose-tutti-bene di Bersani, non tanto perchè a gargamella piaccia il pdl, ma perchè il M5S gli ha dato il 2 di picche, e con qualcuno 'sto cacchio di governo lo deve pur fare!... Ho capito l'esser coerenti col "Mandiamoli tutti a casa" che tanti consensi ha procurato al movimento, ma questa era l'occasione giusta x entrare, finalmente, nella stanza dei bottoni. Turandosi il naso, perchè purtroppo la politica è fatta di compromessi, e, un passettino alla volta, magari si riusciva ad obbligare il gargamella ad approvare almeno parecchi dei punti del programma elettorale 5 stelle. Così non si approda a nulla, perchè il mega inciucione PD-PDL-LISTA CIVICA sarà sempre più numeroso e forte del M5S, relegato all'opposizione! Peccato, un'occasione sprecata! P.S. NON SONO UNA "PIDDINA TROLLINA", ho votato e fatto votare M5S. Bersani mi da il voltastomaco, ma se si poteva usare come cavallo di troia per arrivare a promuovere qualche legge giusta per noi comuni mortali, allora bisognava usarlo. USARLO, e non farsi gettare via come stracci vecchi, incapaci, incompetenti e che se la tirano, che è il ritratto che stanno facendo ora i media dei parlamentari 5Stelle. Scusate se pecco d'ingenuità, magari Grillo e Casaleggio hanno un megapiano che mi smentirà.
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Ve lo ripeto. FATE PRESSIONE VOI,ELETTORI DEL PD ,SUL VOSTRO PARTITO NEL DARE LA FIDUCIA AL MOVIMENTO , L'UNICA OCCASIONE CHE AVETE PER RISCATTARVI E ACCETTARE APPIENO IL PROGRAMMA 5*. qUESTO è IL CAMBIAMENTO VERO,SAREBBE UN VERO GESTO DI RESPONSABILITA DA PARTE VOSTRA SE VERAMENTE VOLETE CAMBIARE.
    • Gianni Raminzoni Utente certificato 4 anni fa
      GIANNI.FIDENZA. Da che mondo è mondo,la fiducia si dà a chi dimostra di averne anche nell'altra direzione altrimenti si chiama egoismo infantile.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Se non siamo affidabili che cazzo volete da noi? Avete distrutto un paese ,ridotto le persone alla fame e avete ancora la presunzione che la fiducia vi sia dovuta? Fate veramente schifo,non avete il minimo senso della dignita e della responsabilità ,avete questa occasione di riscattarvi da un ventennio di ruberie e malgoverno deando la fiducia al movimento e invece la buttate nel cesso affermando come degli idioti:noi abbiamo la maggioranza e comandiamo noi!!!! Povera Italia
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      perchè non lo fate voi? matematica alla mano voi siete in minoranza sia come deputati che come senatori pretendete di dettare legge invece di contribuire a costruire!!!! A tutto c'è un limite se volete governare dovrete prima vincere le elezioni e a mio avviso da come vi stato proponendo la prossima volta molti il voto ve lo toglieranno non siete affidabili siete solo capaci di ritornare alle elezioni e questo agli italiani non piace questo è quello che accadrà !!!Già dimenticavo per voi è meglio morire in battaglia!!!! AUGURI
  • Gaetano Catalano 4 anni fa
    Ciao. Beppe ti ho votato e credo nel M5S e credo anche che tu abbia uno strumento importante in mano non lasciartelo sfuggire, non credere che si torni alle urne tu possa raddoppiare i voti ma devi anche temere che li potresti anche perdere. Un mio consiglio per quanto possa valere è quello di accordati con il PD è detta legge su tutti i punti del nostro programma. Un augurio Gaetano
  • carmelo a. Utente certificato 4 anni fa
    Dire sempre no a tutto? se ne accorgeranno i GRillini eletti oggi se Pd e Pdl gli confezionano una nuova legge elettorale che li manderà a casa ( perchè son convinto che il culo che hanno avuto questo giro ad essere stati eletti non ricapiterá piu) e dovranno solo ringraziare Beppe per non essersi sporcato le mani. Se questi Pd e Pdl si mettono d accordo il m5s finisce in cantina e tutto il lavoro fatto fino ad oggi se ne va a puttane. Una strategia politica incredibile. E ci ritroveremo il nano ancora in piedi. Ma che cazzo avete in testa grillini eletti? ma vi siete bevuti il cervello?
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      Può anche essere che la legge elettorale non la facciano perciò alcuni voti che avete avuto (vedi Sicilia) di sicuro con il vostro comportamento ve li scordate(caso Grasso) perciò tutti gli eletti a questo giro di sicuro non tornano in parlamento !!! Con la spavalderia di Grillo non andrete da nessuna parte,ieri veramente alle consultazioni ha degenerato, chissà cosa crederete di fare con certi atteggiamenti!!! Povero il nostro Presidente che dopo aver ricevuto insulti da anni ha dovuto ricevere Grillo il quale fra l'altro con tutte le sue condanne non dovrebbe neanche entrare nel Palazzo (parole sue che però volgono solo per gli altri!!!)
  • Andrea da Bassano del Grappa 4 anni fa
    Mi sono stufato da tempo degli inciuci della vecchia politica. Ma non c'erano mai state parole così nuove, così vere fino a prova contraria. Sono un lavoratore instancabile... Mi sono laureato in ingegneria... E' stato sempre tutto in salita, ma sono fiero degli sforzi fatti, perchè oggi raccolgo qualche risultato nel campo in cui ho profuso tutte le mie energie. I discorsi della politica non mi hanno mai visto così coinvolto come in questi mesi. E ho deciso di dare il mio voto al M5S (contribuendo all'indebolimento del PD) Ma ora che l'ho fatto resto solo a guardare? Intravvedo il rischio che venga vanificato ogni obiettivo (reso raggiungibile anche tramite il mio voto) .. e provo molta rabbia. Non credo proprio ripeteró l'esperienza ..se realizzerò che è stato un voto completamente sprecato. Sembra una minaccia... lo é... E se pure conti molto poco.. (1 su 9 milioni)... è comunque la sola cosa che posso fare legittimamente per esprimere il mio dissenso alla totale chiusura di questi atteggiamenti. Quando si ha la maggioranza ci si comporta in un certo modo. Ma in politica quando non si ha la maggioranza e si rappresenta una forza nuova come il M5S (sottolineo nuova).. ..non si può rischiare di essere incocludendi senza comunicare con i propri elettori (anche quelli nuovi intendo). A mio avviso l'errore più grosso che si sta facendo è quello di bearsi dei 9 milioni di elettori senza dare credito ai commenti di quella parte dei 9 milioni che potrà sparire nel nulla. Se molti dei nuovi dovessero arrivare a concludere il fatidico "ma per chi ho votato"... e poi si ritornasse a votare... e i 9 milioni diventassero un ricordo... che si farebbe? Grazie per il sogno di questa bella battaglia Beppe... ma che disdetta se sprecassimo questa occasione. Accordarsi non vuol dire per forza sporcarsi. "Mi accordo con te, ma occhio che ti controllo".. ..esiste anche questa posizione e permetterebbe fattivamente l'inizio del cambiamento che desideriamo tutti. Ciao
    • luigi m. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo tutto giusto...
  • sergio magaldi Utente certificato 4 anni fa
    Bersani sembra intenzionato ad andare avanti,in parte sperando che si ripeta la scena che ha consentito l’elezione di Grasso,in parte giocando anche sui tavoli di Monti e Lega.Battuto al Senato, resterebbe in carica durante la prossima campagna elettorale imputando al M5S l’ingovernabilità,con l’evidente calcolo di recuperare il voto di quanti hanno voltato le spalle al PD per scegliere il M5S. Calcolo errato a mio giudizio,perché, se è probabile che,in mancanza di un governo che ottenga la fiducia,il M5S veda calare i propri consensi,è probabile che questo avvenga da destra,mentre da sinistra potrebbe addirittura vederli crescere, considerando la differenza qualitativa che intercorre tra gli 8 Punti timidi e generici di Bersani e i 20 Punti chiari e determinati di Beppe Grillo.In tale prospettiva,la vittoria elettorale andrebbe quasi sicuramente a Berlusconi[che a sua voltà rimproverebbe al PD l’ingovernabilità e agiterebbe l’immagine,neppure nuova, di una sinistra impotente e prigioniera dell’estremismo anti-sistema],grazie al possibile recupero di quei 6 milioni di voti che forse gli appartengono, provenienti da astenuti, grillini di destra e centristi pentiti e spaventati.Mutatis mutandis,il calcolo del PD somiglia tanto a quello del PD con la elle. Dietro la comune facciata del bene comune, entrambi mascherano l’interesse di fazione e/o l’interesse personale. In tale ipotesi,si può dar torto al M5S che non vuole saperne di allearsi con nessuno dei due? Non con il PD che lo vuole alleato unicamente per “vampirizzarlo”,non con il PDL,con cui ha più punti in comune di quanti ne abbia con il PD[abolizione IMU e finanziamento pubblico partiti, dimezzamento stipendio e numero dei parlamentari, misure per l’industria piccola e media, scetticismo sull’euro], ma dal quale è distante anni luce per la faccia impresentabile dei dei suoi dirigenti e per la vocazione camaleontica del PDL in funzione del potere. Sergio Magaldi-estratto da www.zibaldone-sergio.blogspot.it
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      E allora restati lì soli soli a scaldare le sedie che in passato hanno scaldato altri,rinunciate a quanto sbandierato in campagna elettorale e vedrete come lieviteranno i voti........ Forse o forse no chissà.....
  • Nicola Bever Utente certificato 4 anni fa
    Vi ho votato sulla fiducia, ma se si torna alle elezioni senza aver fatto niente, non vi voterò più. I progressi si fanno un po' alla volta, non si può fare tutto e subito.
  • Edilio Mentigazza Utente certificato 4 anni fa
    Vent'anni fa Bossi incitava il trionfo della produttività del Nord mentre Berlusconi prometteva il tripudio dell'occupazione e del benessere generale. Abbiamo visto dove hanno portato l'Italia. Monti non ci ha lasciato perire, ma non ci saputo guarire a dovere, l'abbiamo liquidato. Il Centro-sinistra ha scelto Bersani per una cura lenta ma sicura, in altri "Staterelli" come gli USA pare che funzioni, ma nel Paese dei casinisti non va bene. Serve un bravo comico e severo moralizzatore che: con quasi 70 anni predica l'idea del "giovane", agiato per il grande lavoro svolto, predica la decrescita degli altri, elogia la tecnologia e si attornia di servi inchinati, una parte non parla perché non può, una parte sta zitta perché non sa parlare, quei pochi che tentano di ragionare per conto proprio sono fustigati e indicati al pubblico ludibrio, infine offende e strapazza tutte le cariche dello Stato, Presidente della Repubblica compreso, per scalzarle e prendere poi il loro posto. A questo punto, come direbbe il mio conterraneo piemontese Priore Enzo Bianchi, suggerirei un deciso: «ESAGERUMA NEN».
  • NICOLA . Utente certificato 4 anni fa
    AGLI OPERAI DEL SULCIS CUI GRILLO HA FATTO VISITA, AGLI IMPRENDITORI DEL NORD EST CON CUI GRILLO A PARLATO, AI VARI PRECARI COME ME (DELLA SCUOLA) CHE DOPO 15 ANNI DI INCARICHI QUEST'ANNO NON LAVORA, AVENDO 2 FIGLI PICCOLI DA MANTENERE, A TUTTI QUESTI COME RISPONDETE? ABBIAMO IL COPASIR E LA VIGILANZA RAI??!! VI ABBIAMO VOTATO SPERANDO IN VOI MA IL VOSTRO IMMOBILISMO E' DEPRIMENTE, DELUDENTE. LA VERITA' E' CHE NON AVETE IL CORAGGIO DI AGIRE FORSE PER INESPERIENZA. SIETE BRAVI A CRITICARE. SE NON AVETE IL CORAGGIO DI APPROFITTARE DELL'OCCASIONE "CONTAMINARVI" E PROVARE A SALVARE IL PAESE ORA E DARE UNA MANO A NOI CHE ABBIAMO BISOGNO, ALLORA E' MEGLIO CHE ANDATA A CASA. DELUSIONE NICOLA
  • Sergio Quarta 4 anni fa
    Ieri sera Della Valle, a otto e mezzo, ha fatto delle considerazioni che mi sono sembrate intelligenti, mi piacerebbe sapere cosa ne pensate. 1) Pagare immediatamente i crediti della PA ai fornitori. Ciò permetterebbe, oltre a sopravvivere, a mantenere e/o assumere nuovo personale. Inoltre permetterebbe a molte imprese di investire questi soldi nell'ammodernamento delle loro attrezzature, creando nuovo lavoro. Ha anche aggiunto che, in seguito alle decisioni prese a Bruxelles, questa decisione potrebbe essere assunta dal governo attualmente in carica. 2) Sostenere un governo con un solo punto: modificare le legge elettorale inserendo la possibilità di scegliere il candidato, poi tutti a casa e nuove elezioni.
  • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo scrive: “Il M5S chiede quindi un mandato pieno dal presidente della Repubblica per potersi presentare in Parlamento, esporre il suo programma di Governo, per chiedere il voto di fiducia. Nel caso il presidente della Repubblica accordi l'incarico. il M5S presenterà un suo candidato alla presidenza del Consiglio. Il M5S attribuisce a questa richiesta un atto di estrema responsabilità verso il Paese.” Se capisco bene : Grillo (nonostante il disprezzo che egli esprime confronti dei partiti )avrebbe accettato di fare un governo con la fiducia del PD e/o PDL o con chiunque altro se Napolitano avesse dato l'incarico ad un esponente del M5S . Quindi sarebbe disposto a governare con l’appoggio di altri (vituperati) partiti per fare approvare le leggi che attuano il programma del Movimento ben sapendo che, stando ai numeri, nè il Pd e nè tantomeno il PDL ( gli unici a garantirgli la maggioranza) gli renderebbero vita facile in quanto , chi per un motivo chi per l’altro, non sarebbero d’accordo su diversi punti del programma . Quindi la richiesta di Grillo è staqta solo provocatoria sapendo che non avrebbe avuto alcuna possibilità di essere accolta. Allora proprio per “un atto di estrema responsabilità verso il Paese” perché rifiutare la possibilità di fare un governo con il centrosinistra e attuare gran parte del programma che sta a cuore del movimento e iniziare presto a risolvere i drammatici problemi che incombono sul nostro paese? Possibile che l’esperienza siciliana ( con tutte le sue specificità )non abbia insegnato nulla? Sembra che Grillo abbia come unico obiettivo un’alleanza PD PDL che dia più vigore alle sue invettive e più forza al Movimento: se è così altro che “atto di estrema responsabilità” NON SIATE OTTUSI fatelo davvero questo “atto di estrema responsabilità verso il Paese”.
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Germano: ma a chi è rivolto sei incredibile? O non ho capito il senso del commento o non hai letto bene il mio! Mi speighi?
    • adriana azzolini 4 anni fa
      Quando ho votato il movimento 5 stelle senza alcun indugio ho pensato che esso, con tutte le persone come me "i cittadini", potevamo dimostrare a tutte le forze politiche in campo ormai da un ventennio che si possono cambiare le cose in Italia. Ho sperato in una possibilità di un governo realizzato con il PD unica forza politica tra le due (PDL da escludere a priori per incompatibilità direbbe Mazzini: di pensiero, parole, e opere). Non poteva il M5S pensare ad un governo formato solo da noi, perché non dobbiamo dimenticare che non abbiamo la maggioranza e pertanto è una richiesta insensata. Io amo la democrazia e amo confrontare le mie idee , soprattutto se giuste, con gli altri si costruisce e non si demolisce.Beppe ti faccio un appello che spero sia da te ascoltato, non diamogliela vinta non buttiamo questa occasione, dai l'appoggio a Bersani e porta avanti il nostro programma con fermezza i tuoi parlamentari hanno sempre la possibilità di non votare schifezze che eventualmente il PD potrebbe proporgli. cerchiamo di fare quello per cui molti di noi ti hanno votato e dato la fiducia. Noi abbiamo creduto veramente al cambiamento e questa è un' occasione ghiotta da non perdere.Questo è il momento che dobbiamo non sbagliare e dimostrare agli Italiani (gli altri due terzi) che noi non facciamo chiacchiere ma fatti. Non forniamo loro nessun alibi o possibilità di far ricadere su di te la colpa di riandare a votare.Noi quando ti abbiamo votato abbiamo sognato(" I am a dream")un reale anche se piccolo cambiamento rompendo questo stallo politico che perdura da ormai molti anni.Spero che tu leggerai questa mia richiesta e ne saprai fare tesoro comunque in bocca al lupo per il futuro.ADRIANA
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Sei incredibile : nè il Pd e nè tantomeno il PDL ( gli unici a garantirgli la maggioranza) gli renderebbero vita facile in quanto , chi per un motivo chi per l’altro, non sarebbero d’accordo su diversi punti del programma . E allora pretendi la fiducia da parte del movimento ben sapendo che il pd -pdl non sarebbero daccordo sui punti del programma del movimento. Ma che fai pigli per il culo?
    • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
      concordo pienamente, anche se potrebbe evitare di entrare nel governo ma permettere che questo si insedii, affrontare le emergenze e, in seguito, valutarlo di volta in volta sulle proposte in Parlamento; altrimenti che cosa si sono presentati a fare: potevano continuare a manifestare nella rete come prima. Pensano forse di poter continuare coi loro atteggiamenti, per tutti gli anni della legislatura? Visto che non hanno la maggioranza assoluta, prima o poi si troveranno anche loro a sbattere contro un muro di no, trovarsi isolati, anche solo per rivalsa nei loro confronti.
  • Saverio Grassi 4 anni fa
    Buon giorno , caro Bebbe non puoi prenderci in giro anche tu inutile che sbraiti chi ci ha votato sapeva come sarebbe stata la nostra condotta "nessun accordo nessun inciucio", guarda che chi ti ha osservato da fuori non è questa l'impressione che ha avuto, una grandissima parte degli ultimi voti che hai preso son venuti perchè abbiamo visto un lider che sbraita sbraita ma poi nel concreto lascia liberi i sui di decirere e darsi da fare per cambiare questo paese vedi Parma e la Sicilia. Dare la fiducia per fare un governo e cambiare questo paesa non è inciucio è responsabilità. 150 anni fa un grande Giuseppe Garibaldi disse abbiomo fatto l'ITALIA ORA DOBBIAMO FARE GLI ITALIANI son passati 150 anni e ciò non è avvenuto e tu credi di farlo in un paio di anni? Pensaci bene un pasetto alla volta porta molto lontano, cio che si ha si puo anche perdere.
  • Roberto Primer 4 anni fa
    Visto i risultati che continuiamo a ottenere, non dobbiamo mollare mai,e mettere in condizzione ai politici di evitare sprechi, tipo un senatore a vita!... perche deve essere pagato una barca di soldi per tutta la vita, non gli basta quello che quadagna durante larco della legislatura, no anche dopo è ora di finirla che loro si arrichiscono con i soldi degl'Italiani....devono vivere come noi con le stesse dificolta e con gli stessi soldi, allora questo governo capira cosa significa governare, qualcuno a dato un grandissimo esempio Papa Francesco, è molto umile umano e generoso, il contrario dei nostri politici che ci distrugono giorno dopo giorno!!!!!! adesso se Bersani vuole la fiducia di tutti gl'Italiani deve dare lesempio a dimezzarsi lo stipendio e fare in modo che tutti i politici RINUNCIANO A ESSERE SENATORI A VITA, cioè essere strapagati da noi poveri cristi,anche dopo che sono fuori dalla politica; se noi contiamo tutti i senatori che non son piu in politica e percepiscono," essendo senatori a vita una barca di soldi" l'Italia copre tutto il buco che anno creato in questi anni. Spero che Grillo riesce nel suo intento a far finire tutto ciò,la crisi va combatuta partendo dai politici e non dai poveri cittadini come a fatto Monti...
  • Roberto T. 4 anni fa
    GRILLOOOOOOOOOOOO, DEPUTATI, SENATORI e Popolo M5S, io non vi ho votato ma Edmund Burke diceva: "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione." Trovate l'accordo con IL PD, fermate la TAV, il MOUS, abbassate gli stipendi ai parlamentare, eliminate le provincie e tutto quello che volete ma fate qualcosa. PER FAVORE P.S.: Come in Sicilia.
  • Gianfranco Cosentino 4 anni fa
    Spero che dopo il mandato esplorativo a Bersani, si riesca a produrre una proposta accettabile per la composizione del governo, dove accettabile vuol dire composto da ministri che siano o lontani dai partiti o, se legati ai partiti, di incontestabile valore morale e con le competenze necessarie al ruolo proposto. Le priorità di un tale governo dovrebbero essere: un insieme di provvedimenti per dare fiato alle imprese italiane, dei provvedimenti in favore delle persone economicamente più deboli, una nuova equa legge elettorale che permetta ai cittadini di scegliere i propri rappresentanti e una legge sul conflitto di interessi che impedisca a personaggi come Berlusconi di essere presenti sulla scena politica. Il governo dovrebbe essere appoggiato dal PD e da Scelta Civica e, possibilmente, da qualche esponente del PDL che abbia a cuore il bene del paese e non solo gli interessi del proprio partito e di Berlusconi. La maggior parte del PDL non voterebbe la fiducia e potrebbe uscire dall'aula del senato al momento del voto per impedire il raggiungimento del numero legale e, di fatto, negare la fiducia. il M5S dovrebbe permettere l'ottenimento della fiducia al senato, ma senza votarla. Questo potrebbe avvenire facendo uscire dall'aula del senato una parte dei senatori M5S, lasciandone in aula un numero sufficiente (c'e' un range di valori possibili, ma 18 dovrebbero essere sufficienti) a prevenire il non raggiungimento del numero legale nel caso in cui il PDL uscisse dall'aula. I senatori M5S dovrebbero votare scheda bianca (equivalente a voto contrario) oppure votare no alla fiducia. Se la coalizione di centrosinistra e Scelta Civica votassero a favore, Il governo avrebbe la fiducia sia se il PDL restasse in aula e votasse no (117 no del PDL + 18 no del M5S = 135, contro 123 si dalla coalizione di centrosinistra + 21 si da Scelta Civica = 144 si), che se il PDL uscisse dall'aula (numero di presenti = 123 + 21 + 18 = 162 > numero legale di 160).
  • saverio g. Utente certificato 4 anni fa
    caro GRILLO se aspettiamo di mandarli tutti casa non governeremo mai . .io ti ho votato x fare almeno alcune cose importanti x migliorare la situazione socioeconomica della gente... quella che non ne può più di tutto soprattutto x il lavoro ..ma credo caro BEPPE CHE TUTTO QUESTO NON LO CAPISCA FINO IN FONDO ...TU IL PROBLEMA SOLDI non ce l'ai....e nemmeno della casa del lavoro E tutto il resto x spravvivere...APRI LA TESTA MA ANGHE IL CUORE altrimenti non combinerai nulla e sarai ricordato x uno che ha fatto solo un GRAN CASINO. . ,
    • filippo barone 4 anni fa
      sono daccordo anchio ho votato grillo per fare il possibile per il lavoro per la collettivita'(ADESSO E NON SULLE MACERIE) buon senso e responsabilita' ora
  • Ferdinando Mazzone Utente certificato 4 anni fa
    Dopo un ventennio un'occasione unica,ma con questa ottusità manderemo tutto a puttane...Berlusconi stavolta dovrà ringraziare il M5.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Date la fiducia al Movimento........Sveglia!!!!
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Per cambiare il sistema il M5 stelle deve andare a governare ricevendo la fiducia dal pd non c'è altra soluzione. I partiti hanno distrutto il paese,e su questo siamo tutti daccordo, parlano ora di responsabilità(incredibile )di necessità impellente di fare un governo per evitare lo sfacelo del paese (creato da loro)e cosa pretendono? Che gli venga data la fiducia. Voi del Pd dovete fare pressione sul vostro partito che dia la fiducia al movimento e non venire qua a chiederla a noi perchè questa richiesta è inaccettabile ve ne rendete conto?Siete voi che ,responsabili di questo disastro,dovete assumervi le vostre responsabilità verso il paese ormai distrutto dal vostro malgoverno e l'unico modo per riparare ai vostri errori difronte al popolo italiano.Quindi fatevi un'esame di coscienza,siate onesti almeno con voi stessi , ammettete le vostre colpe e se volete cambiare veramente date la fiducia al movimento e cambieremo veramente l'Italia
    • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
      ti faccio notare che il PD è nato nell'Ottobre 2007, sotto un governo CDX. Se poi intendi la sinistra in generale, questa ha governato dal 1996 al 2001 e dal 2006 al 2008, quando di crisi ancora nemmeno si parlava. Dopo ci sono stati altri tre anni di CDX + due anni di Professori.
  • domenico l. Utente certificato 4 anni fa
    Io sarei dell'opinione di chiudere per qualche settimana questo blog, ormai è diventato un covo di troll offensivi e beceri, non serve più a niente, non si può discutere e scambiarsi idee, io ormai parlo con gli altri iscritti al moVimento messaggiando su Facebook.Chiudiamo subito il blog, per un mese almeno, togliamo a questa accozzaglia di maiali di gettare fango persino a casa nostra. PS Un vaffanculo comunque a chi gestisce il blog e permette a queste merde di fare i loro porcicomodi, siete degli esimi coglioni!. In altri blog e siti avversari appena ti permetti di esprimere opinioni appena contrarie allle loro ti bannano subilto a calci in culo.
    • Fabietto R. Utente certificato 4 anni fa
      Se questa è la tua democrazia siamo rovinati .
    • elena 4 anni fa
      Siete solo dei disfattisti e non sapete combinare nulla, UNICA occasione che avreste di fare qualcosa di buono......no, siete solo capaci di essere volgari e parlare male degli altri: Mai più il mio voto!!!
    • antonello s. Utente certificato 4 anni fa
      ma vai affanculo mafioso di merda
  • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato consapevolmente il M5S sapendo che non avrebbe fatto alcun accordo nè con il PD nè con il PDL. Questi indegni finti elettori del M5S voglio vedere a parti invertite se fosse stato il PDL a vincere in maniera risicate le elezioni, avrebbe chiesto un accordo di governo? Ovviamente no, perchè siete in malafede. Perchè venite qui a trollare per poter far scrivere ai vostri media sussidiati che il Movimento è spaccato. Voi ci avete spaccato i maroni, questa è la verità. Non ci vuole molto. Se proprio credete che il PD sia meglio del PDL, se proprio credete che dovevamo fare un accorco con il Pd, a breve lo potrete rivotare. Peccato che in caso di elezioni il PD perderebbe ancora consensi, diventando il terzo partito. Quindi? Andate a votare un partito che a parti invertite a luglio potrete incitare il PD a fare accordi con il Movimento, il quale riceverebbe il mandato di fondare un governo. Se volete vedere il toto ministri di Bersani, sappiate che ci sono Bombassei, il direttore del Censis che ha teneri 80 anni, e tutta una pletora di ex succhiasoldi che grazie alla politica si sono potuti ingrassare con lauti stipendi.
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
      il sano realismo porta a pensare che il PD non goda di tanto sostegno altrimenti avrebbe governato con un largo consenso. Invece ha strappato lo zerovirgola per accampare diritti di maggioranza relativa. Cosa la porta a pensare che gli ex voti del PD confluiranno nel PD? Lei pensa che gli italiani siano più stupidi di quello che sembrano. Fossero come dice avrebbero votato in massa al nano di arcore.
    • Valter Cavasin 4 anni fa
      Con un po' di sano realismo, se torniamo a votare restando a mani vuote, la percezione dell'opinione pubblica sarà che il M5S e' stato capace solo di fare un gran polverone, senza fatti: il movimento perderà consensi, senza alcun dubbio. Alla guida del PD ci sarà Renzi, molti torneranno a votare centrosinistra e il M5S lentamente scomparirà.
  • Raimondo R. Utente certificato 4 anni fa
    Egregio Signor Grillo Non so neanche perché perdo tempo a scrivere questo commento, che poi si perderà tra le migliaia di “trollate”. Ritengo di rappresentare la maggioranza degli elettori del M5S: quelli che vi hanno votato per indignazione profonda verso gli altri partiti, nonché per dare una scossa alla politica stagnante e mefitica di quello che Lei ha definito, a ragione, “il rigor montis”. Adesso, passata la campagna elettorale, Lei ha il dovere di dare voce ai milioni di elettori che hanno riposto nel M5S la loro fiducia. DEVE PARTECIPARE A UN GOVERNO DI LARGHE INTESE, PRETENDENDO PER IL M5S UN RUOLO IMPORTANTE. La tattica del “non mi alleo con nessuno” non vale più. Qualcuno dei suoi si lascerà sempre fregare, e darà il voto a uno dei “nessuni” in campo. Tanto vale dare apertamente il voto a tutti i “nessuni”, in un governo di larghe intese con un programma dettato anche dal M5S, che dovrà imporre alcuni suoi punti fissi e imprescindibili. Sarà l’unico modo per ONORARE IL MANDATO CHE GLI ELETTORI HANNO DATO AL M5S.
    • Raimondo R. Utente certificato 4 anni fa
      Io, se Lei è in grado di capire, ho detto che il M5S deveve partecipare a un governo di larghe intese, e non allearsi soltanto con il PD o il PDL. L'abbraccio con uno soltanto dei due sarebbe semplicemente mortale. Credo di voler intavolare una discussione seria e non aprire uno scambio di insulti del tutto inutile.
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
      Lei non rappresenta nessuno. L'arroganza di dire rappresento la maggioranza degli elettori del movimento chi gliela da? Si faccia un bagno di umiltà e poi ritorni qui a parlare. Voglio vederla se ci fosse stato invece del Pd il PDl come interlocutore se avrebbe scritto che le stesse cose. Lei è in malafede.
  • Jonatan Valassina 4 anni fa
    Caro Beppe, Ti ringrazio per la coerenza che stai mantenendo. Sono daccordissimo con la scelta di non dare alcuna fiducia ad un governo che non sia il tuo, questa è responsabilità. Mi stupisco che anche chi ti ha votato chieda di far appoggiare un governo vecchia maniera con a capo il povero Bersani. Tu sei la novitá, loro no, ci sono stati da sempre e ci hanno portato in questa situazione drammatica e visto che il M5S non ha la maggioranza assoluta non vedo perchè sia solo una sua responsabilitá fare il governo. Che facciano l'ennesimo governo dalle larghe intese come hanno fatto negli ultimi 20 anni, ma stavolta sia trasparente, non facciano dinta di essere uno al governo e l'altro all'oppposizione per poi spartirsi la torta che noi cittadini prepariamo. Abbiamo avuto governi di destra e di sinistra e non è mai cambiato nulla, non si è mai vista un'alternanza politica ma solo nominale, il tutto mascherato da insulti e finti litigi che sviavano l'opinione pubblica dai veri problemi della nazione. Adesso l'oppposizione c'è!!!! E una qualsiasi maggioranza deve farci i conti e se opererá in maniera non corretta ci sará qualcuno che fará chiarezza. Con sempre maggiore stima ti saluto. Jonatan
    • Fabietto R. Utente certificato 4 anni fa
      caro amico l'opposizione ci sarà se qualcuno voterà la fiducia sennò dovremo tornare a votare . Questa che responsabilità è? far spendere soldi agli Italiani che non ne hanno più ?
  • Salvatore P. Utente certificato 4 anni fa
    In questa nostra Italia c'è bisogno di una forte opera di moralizzazione,non solo nella politica ma anche in tutte le altre attività produttive commerciali di controllo etc. etc. Vi ho dato il mio sostegno, come tanti altri italiani,per poter avere un giorno un paese migliore,non sprecate questa opportunità per eccessiva intransigenza, la politica del resto è mediazione e i parlamentari del movimento Cinque Stelle hanno ora la forza di generare un vero cambiamento. Date un governo stabile a questo nostra Italia e non permettete, con il vostro eccessivo irrigidimente, di far riprendere fiato allo psiconano, non lo sopporterei. Ricordate che chi troppo vuole, nulla stringe.
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Tu sei dell'idea che pur di ottenere qualcosa si può rinunciare a ciò in cui si crede? Il compromesso esiste nella vita, ma ha dei limiti. L'intelligenza sta nel riconoscerli, ma è un dono che hanno solo in pochi.
  • Fabietto R. Utente certificato 4 anni fa
    Ecco come finiremo. Alfano farà un governo con Renzi , salverà Berlusconi e noi staremmo sul balcone a guardare . Un'occasione così non ci ricapiterà mai più .La gente non ci seguirà più . Ma vi rendete conto che siamo in parlamento pagati per fare politica e la si evita come la peste quasi rendendoci ridicoli? Se non andate a governare , alla prossima tornata elettorale, caro grillo, non ti basterà una nuotata di uno stretto ma dovrai attraversare l'atlantico se vorrai prendere ancora qualche voto. Io non ti capisco più .Sarò ignorante, ma perdere un occasione così è proprio da irresponsabili . Date questa C...o di fiducia e andate a comandare in parlamento, anche con diabolik o paperinik se necessario , spingete i nostri punti e ottenete qualche risultato,laddove non ci si riesce la gente capirà , ma così è un suicidio anche se assistito ma rimane un suicidio. Ci stiamo autoeliminando da soli senza che loro facciano niente se non sfregarsi le mani dalla contentezza. Stiamo apparendo come quelli che rifuggono le responsabillità perchè incapaci di affrontare le situazioni seriamente, facendoci passare per inaffidabili e incapaci. Assistiamo alla demolizione del movimento senza far niente se non dicendo : " Noi non stiamo con nessuno ".Proprio furbi .Ma cosa stiamo sperando , che qualche squalo ci passi una pinna per trainarci fuori dalle secche ? Andate a fare quello per cui siete pagati . Fate politica sana sennò andate tutti a fare in culo, e la prossima volta che volete entrare in un parlamento fatevi assumere dalla ditta delle pulizie così almeno dovete preoccuparvi solo di tenere pulito dove passano quelli che state salvando senza avere colpe e rimpianti che sicuramente in futuro avrete .Un ultimo appello. NON SIAMO ANDATI LI PER SUBIRE LA POLITICA MA PER CAMBIARLA E ALLORA PROVATE A FARE QUALCOSA EVITANDO DI FARE I SUGHERI CHE GALLEGGIANO NELL'ACQUA PUTRIDA ASPETTANDO CHE ARRIVI QUALCUNO A CAMBIARLA ! QUEL QUALCUNO SIETE VOI SVEGLIA CHE E' ORA DI COMBATTERE!
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      La vera occasione da sfruttare ora è solo quella di far vedere in parlamento quello che vuole e sa fare, non quella di assecondare le finte politiche di rinnovamento dei vecchi partiti, che ora fanno a gara a rincorrere il programma di Grillo, come arrivisti dell'ultima ora.
    • antonello s. Utente certificato 4 anni fa
      questo è esattamente il programma di grillo
  • monica m. Utente certificato 4 anni fa
    Mi allineo ai commenti che stanno sopraggiungendo adesso per evitare l'abbraccio mortale del PD col PDL. Abbiamo bisogno di un governo e che sia quello possibile per sostenere i valori non negoziabili di onestà, sobrietà, tutela ambiente, lavoro e tutte le aspettative deluse negli anni. Per cui al lavoro costruttivamente, altrimenti se si ritorna alle elezioni non ci resta che ricadere tra i ranghi dei meno-peggio! Grazie dell'attenzione
  • tullio p. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo ti ho votato affinchè cambiassi le cose, ma anche tu stai dimostrando di essere come tutti gli altri...il tempo passa e noi finiamo nel baratro. Basta con i giochetti e le tattiche pre elettorali: la campagna elettorale è FINITA!!!! Alle prossime elezioni non voteremo ne destra, ne sinistra ne movimento 5 stelle poichè..l'italia non esisterà più. Tu sei l'ago della bilancia:hai una responsabilità infinita.Mai come ora abbiamo avuto la possibilità di liberarci dei parassiti e di quelli che hanno rovinato questo paese. Fai un governo, assumiti le tue responsabilità, mettiti intorno ad un tavolo e con chi ci vuole stare stabilisci i punti programmatici più importanti, senza pregiudizi,senza insulti, con spirito di servizio.Siete o non siete i nostri dipendenti come hai più volte sostenuto nella campagna elettorale? Liberatevi dai condizionamenti e dagli interessi personali. Dimostrate con i fatti che volete bene all'italia.Date dei segnali.. MA FATE PRESTO!!!!!
  • walter monici Utente certificato 4 anni fa
    vorrei sapere con quale faccia si presenteranno Crimi e la Lombardo alla manifestazione no TAV in val di Susa. Avevano la possibilità di fermare il progetto facendo un accordo condizionato col PD alla rinyncia al tunnel. Invece adesso per il gusto di stare all'opposizione pd e pdl faranno il traforo alla faccia di tutti quelli che stanno lottando da anni. Non capisco se sia irresponsabilità o incoscienza.
    • filippo tacchini 4 anni fa
      sveglia il pd ha permesso tanto quanto il pdl la costruzione del tav. altro che accordo per risanare i problemi creati da loro stessi , politica vecchia e limitata quanto evidentemente lei. si manda prima il pd a casa e poi si ferma quello schifo di costruzione.
  • Alessandro monti 4 anni fa
    Perfetto, ottima scelta: tagliarsi gli zebedei per non far contenta la moglie!!! Troppo successo inaspettato e magari non voluto, dover comunque imparare in fretta commettendo errori, Roma non è Parma e Parigi Val bene una messa...sai come si dice a Zena Beppe, attento a non farla fuori dal bulacco, no? Vira di bordo e bordeggia, nan stai prendendo troppo vento con poca vela e rischi di scuffiare.
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Siete un disco rotto. Da buttare via.
  • laura c. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, chi ti scrive è una dei circa 140 mila precari della scuola da molti lustri nelle graduatorie ad esaurimento. Essere precari vuol dire non aver nessuna certezza del domani, non poter programmare nulla per sè e i propri figli, vuol dire vivere con un senso di oppressione, come se non si riuscisse a respirare liberamente. Per questo ti chiedo di non chiudere tutte le porte alla formazione di un governo, non permettere l'accordo con il PDL, è una questione di responsabilità verso il Paese verso tutte quelle persone che sperano che qualcosa cambi al più presto. Trovate insieme al PD i nomi di ministri fuori dagli apparati dei partiti, l'Italia è piena di persone rispettabili, oneste e capaci. Accordatevi su dei punti indispensabili per permettere al Paese di uscire da questa situazione e fate in modo che le persone che soffrono possano cominciare a sperare e respirare. Non perdiamo questa occasione, anche perchè la presenza del tuo movimento costringerà il PD ad intraprendere una nuova strada che abbia come priorità il rispetto delle persone e della loro dignità. Spesso proprio per il bene di qualcuno, in questo caso del nostro Paese, bisogna fare un passo indietro rispetto alle proprie posizioni, contestualizzare ciò che si è sempre sostenuto, non solo durante la campagna elettorale. Spero che tu legga queste mie righe ... c'è tanta gente che aspetta! Grazie. laurac
  • edmondo.lategola 4 anni fa
    il PD, (Bersani) parla tanto del conflitto d'interessi che esercita Berlusconi..... decantando la propria convinzione che il PD non è come berlusconi, INVECE, IL PD ESERCITA IL CONFLITTO D'INTERESSE CON MESCHINITA', FALSITA', E LAVAGGIO DEL CERVELLO DEL PROPRIO CANDIDATO, VOLETE FAR CREDERE DI ESSERE ONESTI, MA LE CARTA CANTA...... NELLE VOSTRE GESTIONI DELLE COOPERATIVE, FUSIONI TRA COOP E INSERIMENTI D'AZIENDE ALL'INTERNO DI COOP. I VARI CDA SONO SEMPRE GLI STESSI PERSONAGGI, CHE IN 2 SOLI ANNI SI SONO AUMENTATI STIPENDI FINO AL 61%, SENZA CONTARE TUTTO IL RESTO, CONSULENZE AFFERENTI ALL'ATTIVITA', CON SPESE MILIONARIE, PUR AVENDO A DISPOSIZIONE CONSULENTI INTERNI AL CDA. BERSANI NON CONTINUARE A CORRERE DIETRO AI FANTASMI, LA GENTE SI STA SVEGLIANDO E ABBIAMO IMPARATO A LEGGERE..... TE LA PRENDI CON BERLUSCONI SOLO PERCHE' VORRESTI ESSERE COME LUI... TI VUOI ALLEARE CON IL M5S, PENSANDO DI TROVARE PERSONE INETTE... SEI UN VECCHIO PRESUNTUOSO E NON HAI INNOVAZIONE NEL CERVELLO. DOBBIAMO CRESCERE, RIMETTERE A POSTO CIò CHE TUTTI VOI INTELLETUALI LAUERATI ALLA BOCCONI AVETE ROVINATO, ORA LASCIATE LAVORARE CHI PER ANNI VI HA MANTENUTO, CI SENTIAMO GIA' ABBASTANZA UMILIATI. PER QUANTO MI RIGUARDA NO HO PIù NIENTE DA DARVI E, COME ME SE NE AGGREGANO TANTI ALTRI. AVETE FALLITO.....!!!!!!!
  • Paola S. 4 anni fa
    Purtroppo la mancanza di elasticità ci sta portando a vanificare i risultati ottenuti finora. in nome della 'coerenza' che nasconde un grandissimo, e anche giustificato, risentimento e odio, non si esaminano razionalmente le opportunità offerte al momento. Allearsi su punti comuni, forzando il senso di comunione (forzando gli altri), può farci ottenere dei risultati. Abbiamo detto no alla sala dei bottoni, abbiamo perso questori e vicepresidenti, e di conseguenza, non avremo voce in capitolo per l'elezione del nuovo presidente della Repubblica, nè sulla legge elettorale, nè su tutte quelle belle riforme, che loro fingeranno di fare e lo daranno a credere agli Italiani. Diamo loro tempo fino a giugno, e si riprenderanno anche i nostri voti! Mi auguro che tra i nostri parlamentari e senatori, ci sia qualcuno che, ragionando con la sua testa, dia vita ad un gruppo misto, di ispirazione grillina, ma con un pò più di sale in zucca! La collaborazione su obiettivi sta dando i suoi frutti in Sicilia, perchè non potrebbe farlo a livello nazionale?
    • Paola S. 4 anni fa
      darà quando? potrebbe non esserci una seconda possibilità.
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Il M5S darà il proprio contributo, che é diverso dal regalare ai dinosauri del marciume la base programmatica attorno cui vive il movimento lasciandogliela fagocitare e corrompere.
  • Fernando Caporilli 4 anni fa
    Ho 60 anni, di sinistra, ma non voto PD dal 2002 per gli accordi sottobanco fatti con il piduista. A queste elezioni ti ho votato per spazzare via questa cosca. Ora sono deluso, mi sto accorgendo che per te le chiacchiere non finiscono mai, ora è il momento di agire.Bersani ha perso, ma tu non hai vinto, anche se il BOOM si è sentito. Il PD ti sta offrendo il coltello dalla parte del manico, ma tu continui a sbraitare senza tener conto della realtà e della Costituzione. Non sei/siamo il primo partito, seppur di poco il PD è primo, tanto x precisare. E poi una cosa fondamentale, se non si fa fuori il piduista, democraticamente, non si può far nulla x tutto il resto. 3 leggi fondamentali, 1)legge elettorale. 2)conflitto di interessi. 3)ineleggibilità di prescritti, indagati, condannati, fatte queste si può fare qualsiasi altra cosa, tenendo presente che se il PD non ci sta il M5S avrebbe tutto da guadagnare. Avrebbe da guadagnare se si facessero tutte le aperture x portare l'Italia ad essere un paese civile, in un modo o nell'altro il M5S guadagnerebbe. Andare ad elezioni senza far nulla è da irresponsabili, il paese non capirebbe e probabilmente perderesti voti, io, x esempio non ti rivoterò. Battiti x un Italia migliore, ma x battersi bisogna sporcarsi le mani, chiedi 1 governo di forti personalità, Rodotà, Gabanelli, Zagrebelski, Onida, c'è da scegliere e tu ne conosci più di me. Ma non fare nulla xché dopo si vuole tutto è da IRRESPONSABILI. Potresti perdere tutto. Sei nella stanza dei bottoni. Gioca, RESPONSABILMENTE. Gli Italiani con qualche neurone in testa ti ringrazierebbero x tutta la vita
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Noi pensiamo proprio che il manico che offre il PD sia in realtà la lama mascherata. Con l'illusione di "governare" ora con loro ne usciremmo deprezzati e svenduti, e a quel punto addio sogno di cambiamento.
  • Biemme 4 anni fa
    Confesso di stare iniziando a vacillare. Forse qualcosa bisognerebbe concederla. E non solo perchè altrimenti ci ritroviamo di nuovo il pdl e il pd al potere per diosolosa quanto tempo e con quali danni. Ma perchè questo dire no a tutto e non sporcarsi le mani, non è affatto una garanzia di più voti alle prossime elezioni. Gli altri si attrezzeranno, cambieranno nomi e programmi, e il M5S verrà accusato da tutti di non aver fatto nulla quando ne aveva l'opportunità. Insomma, la mia paura è che quel 25% possa diminuire drasticamente invece di aumentare, ed allora le possibilità di fare qualcosa per cambiare il Paese sarebbero perse per sempre. Meditate gente, meditate.
  • enzo bezzini Utente certificato 4 anni fa
    Che bel SUICIDIO!..In diretta Streaming...Avevamo l'opportunitè di mettere la parola FINE sul lungo e vergognoso capitolo berlusconi e della sua ciurma di BANDITI, ed abbiamo fatto " il gran rifiuto"! Come Strategia, niente male...Con il coltello in mano, abbiamo risparmiato la vita a quelli che hanno "ucciso" negli ultimi 20 anni tutti i nostri parenti più stretti...E, cosa peggiore,di questo immobilismo non se ne comprende il motivo... Qualcuno( anche fosse stato Jack lo Squartatore)ci ha proposto di realizzare ALMENO una decina punti del nostro Programma ( perche Questo avremmo ottenuto, senza colpo ferire). E Noi? Davanti alla prospettiva di ELIMINARE un vergognoso concorrente politico e la sua Banda e realizzare subito buona parte del Programma, facciamo gli sdegnati!...Complimenti...bella Strategia! Vedrete quanta gente che non vi avra' capito,si defilera' alle prossime Elezioni...E allora NON AVREMO PIU' NESSUNA POSSIBILITA'...
    • silvana stefanelli Utente certificato 4 anni fa
      SONO COMPLETAMENTE D'ACCORDO. SPERO ANCORA CHE PREVALGA IL BUON SENSO.
    • antonio 4 anni fa
      Sono d'accordo con Enzo Bezzini da Roma. Se il Movimento 5 Stelle continua così e non partecipa ad un Governo per attuare il cambiamento o iniziare il cambiamento promesso, alle prossime e vicine elezioni da Movimento 5 Stelle passerà a Movimento 5%. Saluti.
  • ALBERTO ZENNARO Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, bisogna mettersi all'opera e realizzare le riforme. Chiedere al Governo leggi per riformare l'Italia e le regole europee. Oltre a riformare le retribuzioni dei politici e dei manager per renderle accettabili, occorre rivedere anche le regole della BANCA D'ITALIA, rendendola pubblica al 100% e la BCE. Non si può continuare a favorire gli speculatori a danno degli Stati, cioè dei cittadini. I vari titoli di Stato che formano il debito pubblico, per raccogliere denaro, vanno comprati non sul mercato secondario, ma direttamente come avviene negli Stati Uniti. La BCE deve dare il denaro allo Stato che lo richiede ( in base a necessità da valutare), direttamente ad un costo che serva solo a coprire le spese. Non è più possibile per gli Stati europei far fronte ai propri impegni se si devono pagare interessi altissimi. Pochi paesi ben organizzati, con meno problemi dell'Italia,(casta politica e manageriale vecchia e piena di privilegi, corruzione, evasione fiscale, mancanza di una Ricerca valida, terremoti, frane, inondazioni), sono in grado di farlo, ma molti altri hanno gravi difficoltà anche perché il loro PIL cala o non cresce, a causa della mancanza di regole del Mercato. La Cina, la Corea del Sud, il Giappone.... invadono l'Europa con prodotti fabbricati sia propri che delle multinazionali, a prezzi bassissimi, per un costo molto basso a causa della mancanza di diritti dei lavoratori di quei paesi o comunque per orari da schiavitù, che avendo delocalizzato hanno creato disoccupazione in Europa e mancanza di crescita del PIL e quindi del gettito fiscale. OCCORRONO REGOLE UTILI AI PAESI EUROPEI.Occorre rinegoziare i trattati internazionali, rivedere l'IVA dei prodotti esteri e/o introdurre dazi per i prodotti che vengono fabbricati in Paesi dove gli operai sono sfruttati.
  • antonello s. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo... La corda si sta rompendo, vediamo dove vuoi arrivare con la tua guerra personale di nessun interesse per gli Italiani che hanno problemi.Sono in ballo i cinque voti della mia famiglia che ti avevo dato. p.s. fammi la cortesia..... metti un bavaglio a quel capogruppon (crimi) che si atteggia da grande statista(ma chi cazzo è)così la smette di raccontare cazzate suggerite da altri.
  • ezio ahnen 4 anni fa
    Ho sempre condiviso le idee di Beppe e del M5S perchè sono le MIE idee, ma ora sono CERTO stiamo sbagliando. Abbiamo una grande occasione per cambiare e ci rifugiamo in un Bunker ? Questa è paura di affrontare i problemi, costringiamo i partiti ad accettare diversi punti del nostro programma, facciamo nascere un governo, mettiamo alcuni ministri nei posti chiave, NON DELUDETE gli Italiani. Forza e Coraggio, siamo vicini a una SVOLTA EPOCALE, non ABBIATE PAURA. Grazie Ezio.
  • Nicolo' Critti 4 anni fa
    Sono deluso, abbiamo la possibilità di cambiare le regole alle nostre condizioni, entrando in un governo per il cambiamento, anche mediante appoggio esterno e noi ancorandoci al fatto di tutti a casa diciamo no. Vorrei capire qual'è la preoccupazione, possiamo sempre staccare la spina usando il loro linguaggio ma almeno dimostriamo serietà e responsabilità di volere realmente il cambiamento. In precedenza ero Berlusconiano ma gli ho messo una croce sopra per la vergogna. Non ci deludete, credo che Bersani sia più serio di Berlusconi e prima di lasciare vorrebbe, con il nostro aiuto, traghettarci nella nuova Italia. Facciamo quelle tre cose essenziali: legge elettorale, dimezzamento parlamentari e riduzione costi della politica. Grazie
  • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
    Andiamo avanti!! verso dove?
  • marcello n. Utente certificato 4 anni fa
    Ora basta chiacchiere e si faccia iniziare il lavoro della legislatura:tra la presa di posizione di "no e mai alla fiducia a un governo Bersani o tecnico o di chicchessia", poiche' non è stato mai dichiarato in aggiunta,che non si consentira',ne' che si impedira',la nascita di tale governo,c'è lo spazio per adottare comportamenti parlamentari ,sia in occasione del dibattito sulla fiducia che dopo,che pur non dando la fiducia,consentano al governo di nascere,per avviare una legislatura feconda in cui anche la massima parte dei venti punti di programma possa trovare maggioranza per l'approvazione. Penso ora sia su questo si debba discutere,soprattutto tra i parlamentari e senatori,lasciando perdere le esibizioni da prima donna dei capigruppo pro-tempore,e puntando alla sostanza degli obiettivi da realizzare,è questo che si attendono gli elettori. Una ventina escono dall'aula,gli altri si astengono o votano contro dichiarando il loro no al governo bersani: in tal modo il governo nasce,le commissioni si mettono al lavoro,si impongono ritmi serrati per la discussione e approvazione delle leggi,e si estende il metodo sicilia alla situazione nazionale,cosi' come elevato ad esempio da Grillo stesso:non possono che essere belle cose per tutti, soprattutto per l'italia che aspetta che cio' possa accadere,stupite gli italiani!
  • pierpaolo sotgiu (piersotgiu) Utente certificato 4 anni fa
    Arrivano le poltrone con la vice presidenza della camera di Luigi di Maio, dopo Vendola che invitava a regalare al movimento la poltrona del senato adesso arriva quella vera, Bersani si è vestito da piccolo esploratore e le sta tentando tutte per raccattare pedine per la sua fiducia abbarbicato come è alla leva del potere. Devono metterci la faccia e governare con il PDL come hanno fatto con Monti e allora si vedrà che sapranno fare. Alla caduta del precedente governo appariva in TV quella specie di vice segretario Letta a dire che si doveva fare in fretta "i mercati non aspettano" ora l'unico mercato che hanno in testa è quello della compravendita di deputati e senatori per distribuirsi le poltrone....dei problemi della gente nulla gliene frega. Non è questione di rimborsi elettorali a cui rinunciare, hanno fatto fuori un referendum figuriamoci una promessa al movimento....lasciamoli fare si sotterrano da soli
  • girone vigoso 4 anni fa
    E' l'occasione della vita, la migliore da quando esiste la Repubblica. Il M5S ed il CS hanno ricevuto 20 milioni di voti di cittadini italiani che sognano di poter ottenere subito qualcosa da un possibile Governo M5S/CS. E' un obbiettivo a portata di mano. Si può fare e si potrebbero ottenere molte cose subito, basta volerlo. Ma Grillo, purtroppo, ha un altro progetto in testa. Quale? Pare che l'obbiettivo sia questo: Far fallire ogni possibilità che il M5S vada al Governo, far precipitare il Paese nel CAOS creando fibrillazione nei Mercati, conseguente crisi economico-finanziaria e sociale e, con questo clima di terrore e di paura, andare precipitosamente ad elezioni entro Giugno con grande dispendio di danaro pubblico e di tempo. Grillo dalle sue analisi ed indagini statistiche pare abbia ricavato la certezza di raggiungere la maggioranza relativa che con questa legge elettorale gli darebbe la maggioranza assoluta in Parlamento. Quindi Grillo non vuole assolutamente cambiare questa legge elettorale. Si dice anche che ci siano altri grossi interessi dietro questo drammatico scenario italiano e che Grillo con i suoi partner in affari imprenditoriali e finanziari ne avrebbero notevoli vantaggi. Questo spiegherebbe molto bene il perché Grillo punti tutto per far fallire ogni tentativo di far nascere un Governo. Mi auguro che chi di dovere indaghi su questa situazione molto sospetta che Grillo intende deliberatamente e irrevocabilmente provocare, con gravissimi danni per l'Italia e per i cittadini italiani, in particolare le classi meno abbienti. Purtroppo i parlamentari 5S, essendo non molto svegli, succubi e soggetti al loro capo-bastone-padrone Grillo, rischiano di diventare anche suoi complici in un atto che, se messo in pratica, assumerebbe i contorni di un vero e proprio atto criminoso verso l'Italia e gli italiani.
  • Andrea Simone 4 anni fa
    La norma anti-Caselli Nel 2005, durante il suo mandato di senatore, Luigi Bobbio presenta un emendamento alla legge delega di riforma dell'ordinamento giudiziario (la cosiddetta Riforma Castelli). A causa di questo emendamento il magistrato Gian Carlo Caselli, la cui nomina a Procuratore Nazionale Antimafia era la più probabile ma invisa al Governo Berlusconi III, non poté più essere nominato per superamento del limite di età.[4] Successivamente alla nomina di Piero Grasso quale nuovo Procuratore Nazionale Antimafia, la Corte Costituzionale (sent. 245/2007) dichiarò illegittimo il provvedimento che aveva escluso Caselli dal concorso.[5]
  • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sono iscritto a questo blog da pochissimi giorni e ho notato che, appena si esprime un parere leggermente e timidamente diverso dalla linea, si viene subito bollati come "infiltrati del PD" da molti blogger, come se si parlasse di tifo calcistico... NON VI VIENE IN MENTE CHE SI TRATTA DI OPINIONI DI SEMPLICI CITTADINI che magari hanno a cuore il futuro di questo nostro Paese? Secondo voi i veri infiltrati dei partiti scrivono su un blog in mezzo a migliaia e migliaia di messaggi? Non si tratta di tifare per questo o quest'altro partito, è in gioco il bene dell'Italia ed ogni opinione (anche se "sbagliata") viene espressa nel bene di noi cittadini. Pur non avendo votato M5S (né i partiti maggiori, giusto per la cronaca), avevo molta fiducia nel M5S ma se non appoggiate nessun governo secondo me state buttando via un'occasione d'oro. Personalmente da cittadino italiano auspicherei il sostegno del M5S non a Bersani ma ad un governo di persone esterne ai partiti (appoggiato da PD e M5S) che lavori almeno sulle cose più urgenti (dimezzamento numero dei parlamentari, drastica riduzione dei costi della politica, conflitto di interessi, legge anticorruzione, stop ai rimborsi elettorali "a pioggia", urgenti e giusti interventi per risollevare l'economia). Non so se dopo le eventuali prossime elezioni tutto ciò sarà ancora possibile, temo di no... Ringrazio questo blog per la possibilità di esprimere opinioni. ciao a tutti.
    • girone vigoso 4 anni fa
      Andrea, Hai perfettamente ragione. Gli elettori del M5S provengono da sinistra e da destra, molti sono addiritura dei cani sciolti della destra, quelli che votano per ottenere vantaggi personali e/o di distruzione "tout court" del "potere costituito" e perfino dello Stato ( eliminazione di IMU, partiti, tasse, Equitalia, ..ecc.. perchè sono tutti ladroni..), senza distinzione e con istinto di rivolta indistinta contro tutto e tutti quelli che stanno semplicamente dall'altra parte del tavolo. In pratica si fa di tutt'un'erba un fascio e non si distinguono più i buoni dai cattivi, ma sono tutti cattivi. Basta riflettere sul fatto che Grillo mette sullo stesso piano PdL e PD, ovvero Berlusconi/Verdini/Cosentino/Dell'Utri con Fassino/D'Alema/Franceschini/Bersani. Quella di Grillo/M5S e' una "rivoluzione" in cui gli avversari sono tutti gli altri e sono persino tutti uguali tra loro e cattivi e quindi bisogna eliminarli tutti senza mai neppure discutere e confrontarsi con loro. E' chiaramente una posizione rivolta alla pancia ed ai malumori della gente, un generico raggruppamento di persone che condividono una generica "protesta" che intende capitalizzare in voti e quindi in potere da usare ancora non si sa come. Ma poichè promette spesso utopie irraggiungibili o perfino cose assurde e pericolose ( come ad es. la democrazia diretta in rete ), non potrà riuscire nel progetto. Ma poichè Grillo non vuole assolutamente far nascere un Governo M5S/CS, certamente ha un altro obbiettivo: quello di creare un CAOS di ingovernabilità con conseguente crisi economico, finanziaria, politica e sociale che, nel breve periodo, crea le condizioni perchè imprenditori e finanzieri senza scrupoli possano, "pescando nel torbido", ricavarne grandi vantaggi, noncuranti dei gravi danni per l'Italia e gli italiani. Io credo, purtroppo, che sia proprio questo il vero obbiettivo di Grillo e dei suoi sodali.
    • Paola Pagliara Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con te, questo modo di fare non lo condivido, il governo Bersani va appoggiato, adesso m5s ha un grande potere di contrattazione e dovrebbe usarlo per fare le riforme che servono al nostro paese, il resto come Copasir o vigilanza Rai verrà dopo, e sinceramente credo che interessi poco a chi fa fatica a pagare le bollette! La speranza che la gente ha riposto in questo movimento va tradotta in fatti che devono contemplare anche compromessi che portano al bene del paese ( come si fa in ogni famiglia) dunque vorrei ricordare a chi ci sta rappresentando che è stato votato per cambiare le cose e non per favorire accordi tra pd e pdl e altri, limitando tutto ad un semplice e inconcludente " Avete visto? avevamo ragione!". saluto e ringrazio tutti.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      ...appena si esprime un parere leggermente e timidamente diverso dalla linea, si viene subito bollati come "infiltrati del PD". No Andrea F, quelli come te sono i benvenuti e possono esprimere pareri anche del tutto contrari all'indirizzo politico dell'M5S. La critica è sempre costruttiva. Quelli che vengono stigmatizzati come "infiltrati" sono coloro che tentano maldestramente, fingendosi elettori pentiti o meno del PD, di disorientare l'elettorato dell'M5S. E' la loro malafede che non accettiamo. Poi, se qualche esaltato del M5S vede infiltrati ovunque, cosa possiamo farci......
    • guido sigismondo Utente certificato 4 anni fa
      Nulla di tutto questo! Beppe attualmente è impegnato sulla campagna elettorale per le prossime elezioni, poi la marcia su Roma, poi vedremo ...
  • guido sigismondo Utente certificato 4 anni fa
    Ma bravo Beppe, ma a chi ti sei ispirato? I comunicati li leggevano i brigatisti nelle aule dei tribunali. Una raccomandazione: telecomanda meglio i tuoi deputati e senatori.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Ma chi dovrebbe promuovere e dettare la linea del movimento? La sora cazzetta per strada?
  • `mauro fois Utente certificato 4 anni fa
    basta chiacchIere!!non si arriva da neSsuna parte così tra presunti infiltrati del PD, fascisti, populisti etc..perche non si fa un bel referendum in rete??si parla con bersani..subito...si pubblica la proposta concreta di gargamela e si chiede: sa da la fiducia? si/no...PUNTO
    • serenellamazzanti 4 anni fa
      giusto un referendum on-line sarebbe una cosa giustissima domande secche con risposte chiare
  • guido sigismondo Utente certificato 4 anni fa
    VIVA NOTAV !!!
  • CRISTIAN LOCATELLI 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=_JW4CV3n1XsFANTASTICO I 20 PUNTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE SONO FANTASTICI VEDREMO SE CON IL RISICO 26 % RIUSCIRANNO AD APPLICARLI MANCA UN PUNTO FONDAMENTALE PERO' E SENZA DI QUESTO CARI AMICI 5 STELLE IO VI HO VOTATO PERO' VI MANCA UN PUNTO FONDAMENTALE LA RIDUZIONE DELLE TASSE DITTATORIALI ATTUALI DAL 71 % ATTUALE ED IVA A BREVE AL 23 % RIDUZIONE AL 12 % D' IVA E RIDUZIONE AL 12 % COME TASSAZZIONE SOLO COSI' L' ITALIA RINASCERA' ALTRIMENTI CAZZI VOSTRI !!! NON CAMBIERA' NULLA MA PROPIO NULLA !!! COME DICEVA BEPPE LE IMPRESE SONO LA OSSATURA DELLO STATO ECCO SENZA LA RIDUZIONE DELLE TASSE L' ITALIA MORIRA' INESORABILMENTE ENTRO E NON OLTRE 10 ANNI PER UN OSTEOPOROSI FULMINANTE LA OSSATURA VERRA' DISINTEGRATA VEDE VOI .............. FORZA MOVIMENTO 5 STELLE SPERIAMO CHE IL POPOLO ITALIANO CAPISCA CHE PER CAMBIARE LE COSE VI DEVONO DARE IL 70 % ALLE PROSSIME ELEZIONI E NON IL 26 % !!! E SI DEVE VOTARE CON ISPETTORI INTERNAZIONALI E CON SCANNERIZZAZIONE DI TUTTE LE SCHEDE ABBINATE CON UN NUMERO ED IL NUMERO DEVE ESSERE ABBINATO AL SINGOLO NUMERO DI CARTA DI IDENTITA' !!! SALUTI CORDIALI LOCATELLI C.
  • tato nanomalefico Utente certificato 4 anni fa
    SONO UN TROLL E SONO QUI PER PROVOCARE: Aritmetica. Non siete la prima forza del paese. Non lo siete al Senato, non lo siete (di poco) alla Camera. Il M5S ha fatto della “verità” una delle sue battaglie. Appunto: Pd 8.932.523, M5S 8.784.499 (alla Camera e comprensivi dei voti degli italiani all’estero). Non avete preso “più voti degli altri”. Finitela con questa bugia, che peraltro non serve a nulla. [...]Il M5S ha avuto successo anche perché ha incarnato una terza strada, adatta a chi non potrebbe mai votare questo centrodestra ma al tempo stesso trova che il centrosinistra (spesso, non sempre) sia un’accozzaglia incapace e tristemente comica. Siamo d’accordo. E capisco anche il desiderio di essere “oltre” e “diversi”. [..] Non giriamoci troppo attorno. Al netto delle schermaglie, e mentre il paese muore, le strade sono solo tre: si torna rapidamente al voto (non lo vuole nessuno, men che meno con il Porcellum); si fa un inciucio Pd-Pdl, magari con il neo-intoccabile Grasso (piacerebbe a Berlusconi, a qualche tattico cinico del M5S e pure ai dalemiani, ma porterebbe alla morte del Pd); oppure si cerca – magari dopo l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, lasciando nel frattempo Monti come prorogatio fino ad aprile/maggio – una figura realmente esterna. Non Bersani o Grasso (macché), ma un altro. Uno Zagrebelsky, un Rodotà (o altri che al momento non dico). E ci si accorda su un governo “a tema” che operi insieme, centrosinistra e M5S. Un anno o giù di lì. Poi di nuovo al voto, nemici come prima. So bene che la maggioranza dei votanti M5S sia ortodossa eduropurista; non ignoro che il centrosinistra sia quel che è; [..] Eppure, mai come oggi si scorge la possibilità di sconfiggere definitivamente Berlusconi e di contribuire a creare qualcosa di realmente positivo. Accordarsi [..] con il centrosinistra [..] Vuol dire avere il senso dello Stato, delle cose, del presente.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Mi sa che tu la prossima volta voti M5S se non l'hai già fatto.
  • Marco Cinelli 4 anni fa
    Grillo si è infilato in un vicolo cieco, tutti i suoi no gli si stanno rivoltando contro. Per non parlare dei rappresentanti in parlamento, uno meglio dell'altro : Crimi che imita Berlusconi, dice una cosa e poi la smentisce, c'è chi non mangia il panino ma va al ristorante e viene ripreso come un bambino. Si offende chiunque a destra e a manca, non si fa una proposta seria a parte dire vogliamo i nostri 20 punti o niente. Fatevelo da soli il governo, se ne siete capaci, e se il paese andrà in malora per colpa vostra andatelo a spiegare nelle piazze ai disoccupati, ai cassa integrati, agli esodati ,ai pensionati e soprattutto ai 4 milioni di poveri, magari anche alle aziende che tutti i giorni chiudono perchè c'è chi gioca alla bella figa e non si decide niente. Temo che tutta questa gente ve la ritroverete in piazza, ma non ad applaudire ma come minimo a fischiare. Andremo a votare? Ancora con il porcellum? Non un successo, ma un trionfo...
    • Gus 4 anni fa
      Invece di pensare a inciuci e inciucioni, non mi dispiacerebbe che qualcuno all'interno del Movimento pensasse con una certa sollecitudine a tutti quegli imprenditori che si sono impiccati per le vessazioni di fisco e banche. Un po' di senso della realtà non guasterebbe...e per cortesia cambiate sia Crimi che la Lombardi: penso che il Movimento sappia esprimere qualcosa di meglio!
  • Michele P. Utente certificato 4 anni fa
    Leggo spesso che questa è occasione unica. Cari signori sapete sicuramente il famoso detto che l'occasione fa l'uomo ladro?! Per piacere non parlate più di occasioni. La politica non è fatta di occasioni e soprattutto quella di M5S. C'è un progetto di cambiamento radicale della politica dell'economia e della finanza. E poi alla fine io sinceramente tutta questa opportunità non la vedo proprio. Non ho mai sentito dire dal PD che sostiene i nostri 20 punti del programma. Quindi di cosa state parlando? Penso piuttosto che ci siano molti militanti del PD che scrivono qui sopra per fare il solito lavaggio di cervelli.
    • mirco p. 4 anni fa
      Michele, cerca di usare un minimo di buon senso e fai funzionare le rotelline....l'opportunita' da cogliere era molto semplice. Bastava dire a Bersani, ok, governo Pd-M5s, vs ministri in posti chiave, ed attuazione immediata dei vs punti programmatici, no quelli di Bersani. A quel punto era Bersani con le spalle al muro, se avesse rifiutato la vostra controproposta si sarebbe sputtanato alla grande, se avesse accettato partiva un vero governo di cambimento. Nel caso, poi, che il Governo non fosse andato nella direzione da voi voluta, lo facevate cadere. Cosi', sareste stati veramente credibili, al contrario apparite solo come quelli che giocano allo sfascio.
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Continua la mia risposta perché non avevo visto il nuovo commento. Valentina Giorgini, purtroppo è molto improbabile che il M5S riesca a prendere tanti punti in più del centrodestra di B. Potrà crescere ancora il M5S ma non sottovalutate la potenza mediatica di B. (come fa da sempre il PD). Il signor B. ha 3 televisioni (e mezza rai) e grazie a questo riesce ad essere potentissimo in campagna elettorale (vedi balle sull'IMU, ecc.). La prossima campagna elettorale B. la farà tutta contro il M5S (ha già cominciato: vatti a vedere le pagine del Giornale o di Libero di questi giorni...) e per il M5S ahimè saranno dolori. Il M5S ha un blog, B. ha tre televisioni, non competono ad armi pari purtroppo... Il blog e la piazza (forze del M5S) non arrivano a tutti, le televisioni sì. Scusate ma a me un nuovo governo di B. fa troppa paura (ha governato per 9 degli ultimi 12 anni e i risultati si vedono). Ciao.
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Mi sono già preso del "trollino" in questo blog e non voglio sentirmelo dire di nuovo, quindi premetto che a me interessa (e penso a tutte le persone oneste...) il bene dell'Italia e non del PD, del M5S, né tanto meno del PDL. Michele P., mi spieghi come come si potrà fare questo cambiamento radicale della politica, dell'economia e della finanza di cui parli se alle prossime elezioni (come temo accadrà) il centrodestra di B. si prenderà la maggioranza alla camera e al senato? Quelli (il PDL) governano per altri 5 anni (dopo che negli ultimi 12 anni hanno governato praticamente solo loro...) e faranno tutte le loro leggi-porcate...come pensi di poter fare il cambiamento? Le occasioni vanno colte eccome, spero di avere spiegato che cosa intendo per "occasione"...
    • Valentina Giorgini 4 anni fa
      Il mio è il terzo commento, ma l'unico che va nel tuo senso! La vera forza del M5S sta proprio nella coerenza e nella parola data! Si è già visto lo scalpore suscitato dai 12-15 che, votando Grasso, si sono beccati il cartellino giallo! E' ovvio che molti che scrivono qui sono infiltrati! "Governo subito con Bersani!" = sono ancora fermi al loro (sì, perché alla fin fine, se non hanno capito lo spirito M5S, sono sempre e solo PDini!)unico interesse che è quello di smacchiare il giaguaro! LA CAMPAGNA ELETTORALE E' FINITA!!! Ora, se il M5S vuole una vittoria schiacciante deve solo perseguire quelle che sono le linee guida che gli hanno permesso l'exploit del 25,55%! C'è ancora una larga fetta di astenuti e curiosi da convincere e che, qualora vedessero che effettivamente il M5S è diverso dai soliti partiti, non esiterebbero a precipitarsi alle urne alle prossime (vicine) elezioni! Chi cerca l'inciucio vuole esattamente il contrario: far perdere di credibilità al M5S, renderlo responsabile del fallimento di Bersani, il vero perdente, e gettare fango su tutto il Movimento, in primis su Beppe Grillo (che è la figura più seria che si sia vista sulla scena politica negli ultimi anni!)! Se il M5S vuole perdere tutto, deve solo schierarsi a sx o a dx! Ma mi auguro che non lo faccia mai o sarà stato tutto gettato alle ortiche!
    • Marco Cinelli 4 anni fa
      Ma i 20 punti del vostro programma sono il Vangelo? Perchè non avete vinto le elezioni e volete comunque governare da soli? Se non si fa un governo vi scordate i 20 punti e le prossime elezioni magari le vince Berlusconi, Tafazzi in confronto è niente. Poi smettetela con la vostra aria di puri e duri, dove eravate prima, molti di voi magari in passato hanno votato Berlusconi o Lega adesso fanno le verginelle e vengono a giudicare e a sputare sentenze. Date un'occhiata in casa vostra qualche scheletro nell'armadio c'è ancora. Lo sapete perchè Grillo sa solo offendere? Perchè non ha argomenti e non vuole cotraddittorio e voi pecore seguite belando...beh, beh, beh...
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      Il PD ha fatto qualche passo verso il M5S, vedi per esempio i personaggi scelti per presidenza di camera e senato. Altri passi potremmo imporglieli, se accettassimo di discutere sul governo. Penso che potremmo ottenere la realizzazione di buona parte del programma. Invece con l'ostinazione ho tanta paura che ci guadagni solo Berlusconi. NB: smettila con l'ostinazione per gli infiltrati piddini. Non ti accorgi che tanti elettori 5 stelle chiedono il governo? Io sono anche attivista e seguo le iniziative di Grillo da anni. Ma tu continua a combattere i mulini a vento...
  • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, tante belle parole ma fatti niente. La tua ostinazione farà ritornare Berlusconi al governo. Proprio quando abbiamo la possibilità concordare con Bersani il piano di governo e le nomine dei ministri. Un'occasione così potrebbe non tornare mai più.
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Oppure un M5S che pensa col proprio cervello. Il che, essendo per i talebani inaudito, immaginano automaticamente una infiltrazione PD.
    • Michele P. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco un altro del PD infiltrato !!!
  • francesco . Utente certificato 4 anni fa
    Ripeto il mio commento al post di Piero de Rosa (20:19)che non capacitandosi dell'attendismo di Grillo ci sente puzza di bruciato. Purtroppo questa puzza aumenta di giorno in giorno.La stessa puzza di zolfo che già promanava da due famosi "spot di fantasia per pubblicizzare le virtù del web", come sosteneva benevola una nota talebana. Parlo di Gaia e Prometeus,naturalmente.Se invece fossero in realtà due veri e propri documenti programmatici del M5S? D'altra parte questo argomento è sempre stato tabù in questo blog.Né Grillo né Casaleggio si sono mai degnati di esprimersi in merito alle enormità contenute in quegli spot.Le mie richieste di spiegazioni sono state spesso cancellate.E quel che è peggio pare che lo scenario apocalittico di Earthlink 2054,dove un miliardo di superstiti allucinati avranno diritto di esistere solo sotto videosorveglianza (Orwell scherzava,al confronto!)non solo non turbi minimamente la maggioranza dei "duri e puri",ma addirittura li esalti come il vero obiettivo da perseguire,la rivoluzione tanto sognata! Se è così questo è il peggiore abbaglio della nostra vita,buona gente...movimento di liberazione in apparenza,nazismo ipertecnologico in sostanza. Vorrei tanto sbagliarmi,ma intanto la puzza aumenta...e potete scommetterci che né Grillo né Casaleggio si sogneranno di eliminarla facendo chiarezza in proposito,come sarebbe loro dovere. Così come, altrettanto ambiguamente, si sottraggono al loro dovere di pilotare la nascita di un governo. Puzza? E'un eufemismo.
    • francesco . Utente certificato 4 anni fa
      Tu sei semplicemente pazzo. Chi sogna un futuro simile o lo ritiene inevitabile è un pazzo pericoloso e un nemico dell'umanità.
    • Michele P. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Francesco fattene una ragione perchè GAIA E PROMETEUS sono il nuovo pensiero d'ispirazione del futuro. Non del tuo e neanche del mio ma delle nuove generazioni, mitigato e arricchito dalle loro capacità e qualità.
    • francesco . Utente certificato 4 anni fa
      P.S.: Naturalmente,e con tutto il cuore, spero di sbagliarmi!
  • Mario A. Utente certificato 4 anni fa
    LEGGETE QUESTO ARTICOLO!!! "Beppe Grillo alla prova dei fatti: sarà la rivoluzione gentile o il migliore alleato di Berlusconi?" http://www.lavoroergosum.it/?p=1512
  • Angeloelo Fanciulli Utente certificato 4 anni fa
    Leggo questo blog, molti scrivono che dobbiamo mandare a fanc... tutto e tutti. Mi chiedo se chi scrive questi post sà a cosa andiamo incontro se torniamo a votare ed ancor peggio se torniamo a votare con questa legge elettorale. Prima di tutto vnno avanti leggi leggine gabelle ed altro che sono programmate, unaper tutte l'aumento dell'IVA, altri milioni di € per andare a votare, il tutto condito con gli interessi sul debito pubblico che saliranno alle stelle. Di solito chi scrive questi post un po' duri è giovane, molto giovane, e non ha conosciuto l'Italia della lira dove gli interessi erano al 18 - 20% e gli stipendi si dimezzavano in due o tre anni, è questo quello per cui ti abbiamo votato Beppe? Hai fatto proposte impossibili e questo è tipico di chi non vuol arrivare da nessuna parte, io come molti che conosco ti abbiamo dato la nostra fiducia nella speranza che se si fosse presentata l'occasione avresti posto fine a questo mercato delle vacche corrotte, l'occasione l'hai avuta ma ho l'impressione che non è quello che ti interessa! Con sommo rammarico penso che se andremo a votare chercherò altre strade non certo un movimento che fà solo chiacchere.
    • Angeloelo Fanciulli Utente certificato 4 anni fa
      Caro Michele P. come vedi io mi firmo per esteso. Si io e la mia famiglia abbiamo votato per Beppe convinti che volesse davvero far qualcosa. mi dispiace per te ma non sono mai stato un PD e sono esmpre stato un libero pensatore e vicino ad un movimento più piccolo (Casta adesso basta!). La mia è ed era una considerazione politico economica, sono convinto che il m5s vincolando il pd al governo con la fiducia gli possa far fare quello che vuole! ed i risultati li abbiamo già visti. Basta con questo veleno nel blog, vediamo di ragionare!!!! senza rancore
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      Caro Michele P, tu manderesti via tutti quelli che esprimono un dissenso? Se sei convinto abbia ragione Grillo, cerca di convincere anche noi. Se no temo che potreste rimanere in pochi...
    • Michele P. Utente certificato 4 anni fa
      Sei proprio sicuro di aver votato M5S? Mi sa porprio di NO. Sei un altro PD mascherato qui dentro.
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa
    INVITI GRATIS AD ARCORE A TUTTI I DEPUTATI E I SENATORI M5S VE LO MERITATE VI STATE COMPORTANDO DA VERI BERLUSCONES TANTE BELLE CHIACCHERE MA NIENTE DI UTILE PER IL PAESE , ANZI... A PROPOSITO A CHE PUNTO SIAMO CON LA CONTA DELLE CARAMELLE????
    • Michele P. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa se mi permetto ma sei proprio un coglione a dire certe cose offensive contro il M5S.
  • Michele P. Utente certificato 4 anni fa
    COMUNQUE NON SI DISCUTE NESSUNA FIDUCIA. IL M5S HAI I SUOI 20 PUNTI DI PROGRAMMA E NON LI DEVE SVENDERE!
    • guido sigismondo Utente certificato 4 anni fa
      Tranquillo!!! Beppe li tiene ben stretti, echi li vedrà mai?
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Di fronte a casa mia, sulla finestra di un appartamento al primo piano, c' è DA OTTO ANNI un cartello "Vendesi". Visto che non si vuole accontantare di qualcosina di meno di quello che ha deciso... non la vende, crisi o non crisi (in effetti lui è come Beppe: i soldi li ha). Così rischia di finire il M5S... duri e puri, per non accontentarsi di qualcosina di meno, non otterrà nulla, pur potendo ottenere molto. Da mangiarsi le mani dalla rabbia.
  • stefano verde 4 anni fa
    Di foglie di fico ne arriveranno altre. Non temete. Sono mesi che hanno attaccato il movimento, lo vogliono spolpare dei contenuti. I markettari della politica hanno la strategia. Impossessarsi delle idee tramite lo stravolgimento delle cose con il mezzo delle parole. Come sempre. Lo stanno già facendo, sarà un pullulare di pseudogrillo. L'ammorbidire prima per distruggere poi, l'inglobare per annullare. Il che tutto cambi perché nulla cambi. Il Gattopardismo grassiano e boldriniano non ci convincono per nulla. Sono estremi e disperati tentativi di una bagascia che non vuole fare brutta figura ad un incontro con la sua maestra d'asilo. Molti dei nostri concittadini, come ben sappiamo, credono alle favole. E' un dato di fatto incontrovertibile. Almeno noi, che ci siamo svegliati, non riaddormentiamoci.
  • Michele P. Utente certificato 4 anni fa
    Bersani vuole portare gli 8 punti PD e vorrebbe la fiducia di M5S. Bella pretesa! Incominciassero a portare almeno 4 punti esclusivi del M5S: -Reddito di cittadinanza -Abolizione dei contributi pubblici ai partiti -Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali -Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica e poi si può incominciare a ragionare anche se non ci si può mai fidare in pieno di questa classe politica.
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      >Incominciassero a portare almeno 4 punti esclusivi del M5S... NON SAREBBE MOLTO MA MOLTO PIU' SEMPLICE CHIEDERGLIELO O MEGLIO IMPORGLIELO IN CAMBIO DELLA FIDUCIA?????? Ah, no, il M5S sta solo a guardare, devono fare tutto gli altri. INCREDIBILE.
    • Marco Cinelli 4 anni fa
      Si dice incomincino , non incominciassero. Dovremmo farci governare da questa massa di ignoranti? Fatevelo da soli il governo se siete capaci. Dimenticavo, non sapete nemmeno contare, state blaterando di essere il primo partito mentre siete secondi, leggete bene i numeri. Se il paese andrà in malora 4 milioni di "poveri" più i disoccupati, gli esodati, le aziende che chiudono vi saranno infinitamente grati per la ventata di novità... complimenti, alle prossime elezioni, naturalmente con il "porcellum".
  • mario mario Utente certificato 4 anni fa
    Se Berlusconi godeva nel far il MRDONE intorno alle poltrone, Bersani non vede l'ora di godere nel fare il MRDONE sui programmi e gli obiettivi di ciascuno schieramento (compreso il suo!). Ragionamento del MRDONE: "avete bisogno di qualcosa?Ditemi, ditemi, che poi vi giro come voglio e dovete passare da me e appena vi aggrappate a me mi trasformerò in quella cosa marrone, calda, scivolosa"D'altra parte Napolitano non vedeva l'ora di poter scaricare la parola "governo" che era diventata marrone, calda, scivolosa, insinuosa....e ha trovato pronto il sottoposto Bersani. D'altra parte nel concetto piramidale di Stato di Napolitano, quella cosa marrone, calda, scivolosa, cade dall'alto e scende verso il basso!
    • Michele P. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Alvaro, l'occasione fa l'uomo ladro. NoN è la linea che preferisco quella di essere ladri. La mentalità di approfittare dell'occasione è tipica della solita politica che ci ha portato a questo stato. Tenere duro per farli scornare PD e PDL e distruggersi da soli. M5S al 100%!
    • alvaro bellicini Utente certificato 4 anni fa
      Un occasione così non ritona mai più. Fate qualcosa per formare un governo. Grazie
  • Antonio Molitierno 4 anni fa
    Beppe dovrebbe raccontarci la sua verità sull'incontro cn Napolitano... E' vero ke lui è solo un portavoce (come dice lui), ma tanti hanno votato il movimento sapendo ke lui c'era, anche se solo cn dei commenti video, almeno quelli servirebbero. Cmq piena fiducia nel M5S, avanti così siete un onda ke nn si può fermare e nn fatevi intimidire dalle polemiche assurde ke inventano ogni giorno.
  • Vincenzo Alesci Utente certificato 4 anni fa
    La politica italiana e' come un cesso pieno di merda!
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      E' arrivato il re del cantaro!
  • Vincenzo Alesci Utente certificato 4 anni fa
    Vedendo il programma di paragone mi convinco sempre di più che la feccia della terra dei politici deve essere spazzata via con cura chirurgica, altrimenti sarà la fine! Ai cottadini 5 stelle: andate avanti fino alla fine, perché gli altri politici saranno accompagnati dal popolo a calci in culo dal parlamento sino alle future loro bettole.
  • Antonino Nardone Utente certificato 4 anni fa
    domanda: darete la fiducia ad un governo a guida pd che si propone di realizzare alcuni punti caratterizzanti del vostro programma? risposta: no, non daremo mai la fiducia ad un governo diverso dal movimento 5 stelle. domanda: ma voi non avete i numeri in parlamento, per quale ragione se non siete disposti a dare la fiducia dovreste riceverla? risposta: vaffa ... tutti a casa !!! domanda: se non date la fiducia si torna a votare, con spreco di danaro pubblico e senza alcuna prospettiva di conseguire una stabile maggioranza al senato, lo ritenete conforme al mandato ricevuto dagli elettori? risposta: non si andrà a votare perché faranno l'inciucio PD PDL domanda: ma Bersani e il PD ha ripetuto fino alla noia che non farà accordi con il PDL e la stessa cosa ha raccontato oggi Napolitano risposta: vaffa ... tutti a casa!!! domanda: perché non interpellate la base sulla fiducia a Bersani? risposta: vaffa ... tutti a casa!!! ... e così via, cari grillini. La verità è che la democrazia è uno strumento troppo al di sopra delle vostre capacità di utilizzarlo nell'interesse della collettività, tanto è vero che in realtà siete un partito personale, cioè il contrario esatto della democrazia
    • Valentina Giorgini 4 anni fa
      ..."risposta: non si andrà a votare perché faranno l'inciucio PD PDL domanda: ma Bersani e il PD ha ripetuto fino alla noia che non farà accordi con il PDL e la stessa cosa ha raccontato oggi Napolitano"... Scusa, perché il M5S non ha forse ripetuto fino alla noia che non farà accordi con NESSUNO? Se Bersani si è intestardito, è un suo problema! E' lui l'unico responsabile dell'insicurezza del "governino"! Dimostri cosa sa fare, altrimenti lasci il posto a chi è più capace!
  • Marco De Leo 4 anni fa
    Effettivamente, pur meritando cariche isituzionali come presidenza di Camera e Senato non abbiamo preso più voti del PD(meno L) e questo l'ho constatato nel sito ufficiale elezioni.interno.it (facendo banale somma di voti di camera e senato compresi i voti degli italiani all'estero). Non facciamoci etichettare come dei contapalle, non cadiamo nelle trappole mediatiche che loro hanno creato, diciamo le cose vere. Abbiamo preso comunque un quarto dei voti, è questo che conta. Conta il fatto che non possono prendere alcuna decisione senza il M5S
    • Angeloelo Fanciulli Utente certificato 4 anni fa
      che te ne fai dei voti dei cittadini italiani se poi non vuoi governare? Beppe potevi dircelo che volevi fare la rivoluzione, ci saremmo attrezzati, invece ci farai pagare milioni di euro in più, altro che ridurre gli dtipendi ai parlamentari, sono bazzacole al confronto di quello a cui andiamo incontro!
  • Umberto Ciccarelli Utente certificato 4 anni fa
    Il grande inciucio lo sta facendo Beppe Grillo e il M5S. Basta guardare quello che sta facendo. Secondo me se già messo d'accordo con Berlusconi per farlo entrare nel governissimo insieme a Bersani. Aspettate, chi vivrà vedrà! Ma alla fine chi lo prende nel c.lo è sempre la povera gente.
  • mario dalacata Utente certificato 4 anni fa
    Il post che ho scritto qualche minuto fa è tratto da un articolo di Andrea Scanzi giornalista del Fatto q. che vi segue ed è d'accordo con molte delle idee e posizioni politiche, ora se anche chi è del e nel movimento vi suggerisce di smetterla col purismo del neofita che non vuol mettere le mani per paura di sporcarsi e sembrare uguale agli altri, cari deputati e senatori m5s: notiziona! siete esattamente come "gli altri" in più sparate minchiate per inesperienza vi cotraddite continuamente e per fortuna non parlate tanto e non avete prodotto uno straccio di disegno di legge a favore dei cittadini che vi hanno votato,volevate svegliare Napolitano? a già il suo personale,volevate assaggiare le pietanze del ristorante della camera a prezzi da tavola calda? volete scoprire i segreti di questo Paese? c'è già Giacobbo! Ho volete avere un vostro varietà su Rai uno? che sò tsunamiporta a porta, siete stati votati anche se molti di voi A VOSTRA INSAPUTA causa porcellum per governare questo derelitto Paese e poichè i numeri non ci sono farlo ADESSO! con i meno peggio per risollevare le sorti della gente che ha creduto a ciò che ha sentito nelle piazze, o forse hanno capito tutti male....era solo lo tsunami tour...UNO SPETTACOLO! a cui abbiamo assistito senza pagare il biglietto! come nelle Feste Padronali! e in più i Siciliani si sono goduti una bella gara di nuoto, che bello spettacolo... i problemi? il Lavoro? ma cosa pretendete?
  • Enrico C. 4 anni fa
    Un consiglio a tutti i grandi "intellettuali" che scrivono in questo blog che bisogna che l'M5S, per il bene del paese, debba dare la fiducia, allearsi, contrattare etc etc. andate beatamente a fare in c.... Siamo in questa situazione perche' per una vita la politica si e' fatta beatamente i c.... Suoi, ora pensate che la colpa sia del M5S? Se non fa l' inciucio il paese crolla? Ma suvvia, branco di parassiti di idee altrui, fatevi un esame di coscienza e pensate dove eravate quando i veri colpevoli di questa situazione stavano spartendosi gli ultimi brandelli di questa marcia repubblica. Ora siete tutti i depositari della cura miracolosa, ora quell' inetto di eterno secondo che dovrebbe formare il governo copia i punti per cui l'M5S ha stravinto queste elezioni e voi dite a Beppe di inciuciare? Vergogna decerebrati, non avete capito proprio nulla, ARRENDETEVI SIETE CIRCONDATI, ormai il compromesso non si puo' piu' accettare, il marcio deve sparire e con lui tutto lo schifo che per anni ha tenuto la gente all'oscuro di cio' che stava succedendo. La gente ha capito che ha il potere del voto, quello giusto, quello che spazza via tutta la cancrena che ormai stava dilagando. Mi raccomando continuate a prendervela con il M5S cosi' dimostrate quanto siete piccoli e insignificanti di fronte al nuovo che arriva, pronosticate cataclismi, prevedete tragedie, augurate olocausti tanto gli unici che ne subiranno le conseguenze siete voi. La musica e' cambiata, la gente ha capito e per fortuna non siete che gli ultimi colpi di coda del demone morente. Addio a mai piu' rivederci artisti dell' inciucio!!! Beppe rimani coerente negagli la fiducia fini alla fine!
    • Enrico C 4 anni fa
      Perche' siamo in queste condizioni? Perche' qualcuno (tanti purtroppo) ha votato un smacchiatore di leopardi che non ha ancora neanche lontanamente dato il tanto atteso segno, alla rinuncia dei RIMBORSI ELETTORALI di piu' di 40mln non si fa proprio menzione, meglio sparare addosso a Grillo, piu' facile fargli cadere addosso le colpe del mancato accordo che accettare le sfide al vero cambiamento. Che alleanza si puo' fare con uno che di cambiamento non conosce il sigqnificato?
    • Roger R. Utente certificato 4 anni fa
      bo \!
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      >il marcio deve sparire e con lui tutto lo schifo che per anni ha tenuto >la gente all'oscuro di cio' che stava succedendo Scusa, visto che giustamente sono un decerebrato, tu che non lo sei me lo spieghi come farà il marcio a sparire se il M5S non si accorda con nessuno? Chi lo farà sparire? Speri nel 51% al Senato alle prossim elezioni? In questo caso se non sei un decerebrato sei come minimo un illuso, ma di quelli tosti!
  • Umberto Ciccarelli Utente certificato 4 anni fa
    Grillo sta diventando (forse fa il finto tonto? secondo me se ne accorto. In politica ci si può aspettare di tutto) il più grande alleato di Berlusconi. Lo fu all'epoca Bertinotti perché non lo dovrebbe diventare Grillo?? Speriamo di sbagliarci.
  • ANTONIO P. 4 anni fa
    FORSE COMINCIO AD AVERE LE IDEE CHIARE SUL M5S(CHE NON VOTERO' PIU'),PROBABILMENTE CI SARA' STATO UN INCIUCIO DEI LEADER DEL MOVIMENTO SOTTOBANCO,A DISCAPITO SEI SUOI MILITANTI,PER RIPORTARE AL GOVERNO LO PSICONANO A BREVE. COME FECE D'ALTRONDE SCILIPOTI..
    • Valentina Giorgini 4 anni fa
      Per ogni voto come il tuo (evidentemente di chi non ha capito il M5S), ne guadagnerà altri mille! Ben vengano quelli che fanno "outing", si tolgono la maschera e finalmente si scoprono PDini! Il M5S non ha bisogno di chi non ha il pensiero del Movimento!
  • peppinello c. 4 anni fa
    Ma dove sta scritto che ci vuole una coalizione di partiti per formare un governo?Ci sarebbero altre strade percorribili,per esempio l'ipotesi del programma a 5 stelle presentato al parlamento da un possibile presidente del consiglio di alto profilo ma al di fuori dei partiti potrebbe chiedere la fiducia in parlamento, dopo aver ricevuto il mandato dal presidente della repubblica.Potrebbe ottenere una maggioranza parlamentare anche trasversale in perfetta coerenza costituzionale.Credo che questo sarebbe un percorso possibile per evitare il ritorno alle urne.
  • giuseppe amoruso 4 anni fa
    L'alligatore sta aspettando il passo falso del solito imbranato di turno. Sta li' con la bocca aperta con la bava che gli cola Aspetta che l'm5s continua a fare quello che sta facendo cosi' potra' finalmente far suo il boccone che sicuramente pensava di perdere
  • Walter P 4 anni fa
    Io vivo all' estero. Se il M5S riconoscesse i voti fatti al dagli Italiani esteri, e cosi' automaticamente riconoscesse che no non e' il primo partito votato al momento in Italia, ci penserei a vortar M5S alle prossime elezioni ... pero' cosi' purtroppo non posso votar M5S perche' per M5S NON ESISTO Sono cresciuto in Italia, emigrato a 21 anni e non ho ancora passato i 34 anni. sono almeno per il 60% italiano secondo me :)
  • pier giorgio gatti Utente certificato 4 anni fa
    Tutto (quasi) bene, ma attenti ai senatori presuntuosi, quelli che dicono "uno vale uno" e credono che l'uno (loro) valga gli otto milioni di italiani che hanno votato il Movimento, con il suo programma, e non il loro meschino "uno". Un altro scherzo di quel genere e vengo a palazzo madama, con il forcone.
  • roberto c. Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco perchè invece di tenere bersani per le palle e condizionarlo su tutto ci si ostina a rimanere duri e puri. Se m5s non si assumerà responsabilità e di fatto sarà il responsabile dell'inciucio pd-pdl cordialmente saluterò il movimento io e le 20 persone di sinistra che ho portato a votare m5s.
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Bravo! E poi mi raccomando: ritorna a votare i tuoi veri padroni, non azzardarti a non votare Pd o Pdl o per i comunisti! Così almeno non rischiamo di cambiare qualcosa, sia mai! Io non vi capisco, per decenni siete rimasti appesi alle labbra di questi signori convinti che prima o poi ... ... e ora che c'è M5S pretendete che in un mese faccia tutto con un colpo di bacchetta magica, altrimenti ritornate a votare chi ci ha portato al disastro. Sembrate come bambini che battono i piedi capricciosamente se non gli si dà immediatamente il giocattolo che hanno visto. Mettiamoci a guardare le cose cercando serietà e lungimiranza, basta con il guardare soltanto ad altezza naso, spostiamo lo sguardo oltre!
  • Umberto Ciccarelli Utente certificato 4 anni fa
    Ammuina (cioè la confusione) è buona per la guerra, io l'unica cosa che ho notato è che Berlusconi sta ricominciando a cacciare la testa fuori dal sacco. Cose concrete per migliorare la vita dei cittadini zero. Spero di sbagliarmi ma questa mi sembra la solita delusione dopo ogni votazione. Bisogna cambiare tutto per non cambiare niente.
  • Mario A. Utente certificato 4 anni fa
    LEGGETE QUESTO ARTICOLO!!! "Beppe Grillo alla prova dei fatti: sarà la rivoluzione gentile o il migliore alleato di Berlusconi?" http://www.lavoroergosum.it/?p=1512
  • paolo 4 anni fa
    è il momento che il m5s abbia incarichi istituzionali e ministeri di grande rilievo come sociale, trasporti agricoltura. è necessario che si possa creare un sistema di vigilanza nei confronti delle banche che non fanno altro che speculare sui c.c dei cittadini. il politometro è il momento di attuarlo
  • mario dalacata Utente certificato 4 anni fa
    capisco anche il desiderio di essere “oltre” e “diversi”. Va bene. Al netto delle schermaglie, e mentre il paese muore, le strade sono solo tre: si torna rapidamente al voto (non lo vuole nessuno, men che meno con il Porcellum); si fa un inciucio Pd-Pdl, magari con il neo-intoccabile Grasso (piacerebbe a Berlusconi, a qualche tattico cinico del M5S e pure ai dalemiani, ma porterebbe alla morte del Pd); oppure si cerca – magari dopo l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, lasciando nel frattempo Monti come prorogatio fino ad aprile/maggio – una figura realmente esterna. Non Bersani o Grasso (macché), ma un altro. Uno Zagrebelsky, un Rodotà (o altri che al momento non dico). E ci si accorda su un governo “a tema” che operi insieme, centrosinistra e M5S. Un anno o giù di lì. Poi di nuovo al voto, nemici come prima. So bene che la maggioranza dei votanti M5S sia ortodossa eduropurista; non ignoro che il centrosinistra sia quel che è; e so pure che al momento il M5S stia semplicemente rispettando il proprio programma (formalmente non c’è nulla da eccepire). Eppure, mai come oggi, si scorge la possibilità di sconfiggere definitivamente Berlusconi e di contribuire a creare qualcosa di realmente positivo. Accordarsi (con tanto di fiducia: se non c’è quella, non esiste nessuna legge da “approvare caso per caso”) con il centrosinistra non significa amnistiarlo delle colpe infinite di questi venti anni. E neanche vuol dire sposarlo per sempre. Vuol dire avere il senso dello Stato, delle cose, del presente. Dire “no” adesso ha un senso. Dirlo sempre e a prescindere è una forma di integralismo cinico, sperando nell’inciucio altrui per poi dire “Visto? Noi siamo più fighi”. Di più: è una forma di masturbazione adolescenziale. Null’altro che bimbominkismo politico (spiacenti, non è il mio genere). Se vi mostrerete ricettivi alle (eventuali e non sc
    • pier giorgio gatti Utente certificato 4 anni fa
      eccola l'ossessione:berlusconi;L'antiberlusconismo tanto di moda tra le capocce piene di fumo e propaganda. "L'anima al diavolo, l'accordo con il PD, il tradimento degli elettori: poca cosa, pinzillacchere; vuoi mettere se cacciamo berlusconi?".
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa
    BERLUSCONI E TUTTI I CRIMINALI DI STATO CHE TUTT'ORA SUCCHIANO SANGUE ALLA GRANDE AI CITTADINI ONESTI RINGRAZIANO I SENATORI E DEPUTATI M5S PER IL LORO TOTALE DISINTERESSE ALLA POLITICA REALE RINGRAZIA ANCHE DELL'UTRI E LA CARFAGNA
  • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono un vs. elettore ma vorrei inviare un messaggio a quel grande uomo o uomo o mezz'uomo o omunculo o forse più correttamente quaquaraqua di Crimi per le parole su Napolitano. Dovrebbe vergognarsi e non arrampicarsi sugli specchi (hanno estrapolato una frase da un contesto generale, la macchina del fango eccc...). Chiedo a chi condivide quanto sopra di votare questo commento in modo che arrivi alle orecchie del suddetto quaquaraqua.
  • Carlo Cocco Utente certificato 4 anni fa
    Adesso mi sono rotto leggermente il ca.......o, allora a questi quattro elettori 5* che rivendicano chissà quale esclusiva sul movimento, incapaci di una analisi politica minima e sbeffeggiano gli ex pd che alle ultime elez, hanno votato 5*. Facciamo una scommessa? Andiamo alle elezioni tra tre mesi, senza aver combinato nulla, sapete quale sarà la % M5S? Forse compresa tra il 12 e il 16!!!! Mi raccomando conservate questo post per rileggerlo alle prossime consultazioni. Quando Grillo è venuto a Cagliari ho deciso di andare a sentire un pò. Finito il comizio son tornato a casa e ho pensato assai, Deciso!!! questa volta voto Grillo e ho postato su facebook un commento : cari amici, i sondaggi danno Grillo al 12-15 %? Secondo me arriverà al 25%. Pare che c'azzecco sui risultati.
    • Enrico C 4 anni fa
      Tie', menagramo iellatore....
  • George Santelli (@giorgiosantelli) Utente certificato 4 anni fa
    Sono un giornalista precario, lavoro in Rai e provo a fare il mio lavoro tenendo la schiena diritta da sempre. Non ho votato M5S ma Sel al Senato e Ingroia alla Camera. E sono uno di quei giornalisti che vi segue. Segue Grillo, la Lombardi e Crimi, e molti dei deputati e senatori. Sono convinto, da sempre, che la politica debba uscire dalla Rai, sono convinto da sempre che serve una legge contro il conflitto di interessi, che serva una nuova legge elettorale. Sto nell'associazione Articolo 21 e da più di 10 anni, come volontari, parliamo di Costituzione, di difesa della Costituzione. E abbiamo fatto tante battaglie per fare in modo che sulla Rai si parlasse dei temi nascosti, del mondo, del Paese reale, del lavoro che non c'è più, di chi muore di lavoro. In queste settimane, dal Parlamento, ho assistito al vostro corteggiamento. Non sono stato felice quando Beppe Grillo ha detto che i giornalisti italiani sono i peggio giornalisti dell'occidente, perchè non tiene conto che tra i giornalisti ce ne sono tanti che la schiena l'hanno sempre tenuta diritta, che fanno le seconde domande, che fanno il loro lavoro. E siamo tanti. E non mi piace quando si sceglie di non rispondere alle domande. O almeno ad alcune domande. Così provo a farle nel blog. Anzi, ne faccio una sola articolata. Ha senso tornare al voto senza avere modificato la legge elettorale, senza aver fatto una legge contro il conflitto di interessi e dare in pasto il Pd e Sel a Berlusconi? Non sarebbe meglio dare una fiducia tecnica a Bersani e fare quelle poche cose che darebbero fiato alle Pmi, alle famiglie provando a superare questi venti anni di assurdità? Avendo in ogni caso il coltello dalla parte del manico perchè avete quei voti che possono essere un formidabile deterrente per fare le cose che ci sono da fare. Mi chiedo perchè questa scelta che non compromette assolutamente il rapporto con il vostro elettorato non possa essere presa. Grazie a chi mi risponderà.
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Senza essere fanatici: il PD non è in grado di fare queste cose. Le farebbe per finta. Ricorderai sicuramente la filosofia politica del gattopardo: cambiare tutto per non cambiare niente. Si, perché il PD ne ha le mani sporche quanto il PDL, e si è accodato al carrozzone anche Vendola. Non esiste buonsenso, con questi dinosauri della politica, esistono solo colossali fregature. E noi siamo stufi di queste prese per i fondelli.
    • francesco . Utente certificato 4 anni fa
      Questo è quanto ritengono giusto le persone positive,ragionevoli,non fanatiche...
    • gianna arzela Utente certificato 4 anni fa
      caro amico, vedi generalizzare e sparare nel mucchio, non va bene. Lo fa Beppe con i giornalisti, lo fece Brunetta con i pubblici dipendenti. Ma Grillo forse parla di testate proprità di politici, che scrivono le notizie ad artem. Sul fatto politico hai ragione. Sarebbe questa l'occasione propizia di dare un appoggio a Bersani per poter far piazza pulita di coloro che ci hanno portato a questo punto Abbiamo votato per questo no? Sai che bello un governo di larghe intese, identico a quello di prima. faremo a meno di Fornero, ma avremo di sicuro Monti e temo anche Berlusconi. Non era questo che si sperava. Non spero più in una prossima volta, tanto non camberà mai nulla. ciao e auguri G
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    quante migliaia sono i piddini che scrivono sul blog di Beppe? quante migliaia si dichiarano pentiti di aver votato M5S? quanto contano rispetto ai milioni di italiani hanno votato M5S? ...
    • raff c. Utente certificato 4 anni fa
      RISPONDITI SE SEI CAPACE? RISPONDITI SE SEI CAPACE? RISPONDITI SE SEI CAPACE?
  • donato nardiello 4 anni fa
    ho votato 5 stelle perche sono arrivato all esasperazione piu totale quella che ti dice o vai via dall italia o prendi le armi ,Grillo ha il grande merito di aver coagulato intorno a se questa gente che poteva divenire facile preda di gruppi eversivi un ritorno agli anni di piombo e li ha portati verso una battaglia democratica per cambiare il sistema ma è cominciata proprio male dei senatori grillini hanno votato secondo coscienza un bel burattino ma la loro cosciena non sa che pezzo di merda èil burattinaio ed i suoi compagni di merenda io credo che questa occasione di democrazia e di pace non vada sprecata cosi
  • GAETANO P. Utente certificato 4 anni fa
    Basta con questa farsa, il Paese ha bisogno di un governo, ora, subito, e noi stiamo qui a fare i ragazzini "no, con te non ci sto e nemmeno con te", ma scherziamo...Grillo prenditi le tue responsabilità e rispetta il volere della stragrande maggioranza delle persone che ti han votato: quello di andare a combattere la disonestà e l'arroganza, la delinquenza e il malaffare dei partiti che ci han governato finora. Ma se resti fuori come cavolo fai a riformare il paese? Pensi davvero che con altre elezioni ti prendi la maggioranza assoluta? Io no, anzi, stiamo riconsegnando il paese alla destra. E' questa l'aria che tira, attenzione...
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      ma hai mai letto il programma? hai mai sentito gli argomenti sviluppati durante lo tsunami tour? hai mai sentito "nessuna fiducia ai partiti"? vuoi veramente un cambiamento o un pasticcio all'italiana, come da 20 anni a questa parte e soprattutto negli ultimi 18 mesi? sai che il 48% dei giovani tra i 18 ed i 24 anni ha votato M5S e solo il 7% ha votato PD? a chi appartiene il futuro, chi ha diritto di autodeterminarselo su questo pianeta disastrato? la coerenza vieta di mischiarsi con i politicanti della gerontocrazia al potere da troppo tempo, incollata alle poltrone. hai capito che il PD (e SEL...) cercherà i numeri da Scelta Civica e Lega? Ma che polpettone è mai questo? Meglio allora un'opposizione etica (già chi se la ricorda più...)
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      Gaetano, io non riesco a segnalare gli abusi di questo Marcello F. Con te è stato ancora gentile, a me ha mandato letteralmente aff... e un'altra ha scritto di farsi curare da uno specialista. Tutto questa sera. Come si fa a cacciarlo?
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      E smettila di scrivere scempiaggini! se m5s desse la fiducia al pd si solleverebbe un putiferio. SII SERIO! se devi scrivere queste corbellerie è meglio non consumi, sfiorandoli, i tasti della tua tastiera!
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    Voglio bene a Beppe da quando, in diretta TV (ebbene si, sono un suo coetaneo e me lo guardavo sempre) gli ho sentito dire: "E allora chi ruba??" riferendosi ai socialisti. Questo non vuol dire che non veda lui e Casaleggio per quello che sono: due persone SICURAMENTE di capacità superiori alla media, ognuno nel loro campo, ma innamorate di sé stesse al punto che per esaltare il loro ego il cambiamento, se mai dovesse esserci,LO DEVONO FARE LORO E NESSUN ALTRO, oppure muoia Sansone con tutti i filistei (che tanto a loro la pagnotta non manca). Ma ai quasi 9 milioni di persone che li hanno votati NON FREGA UNA FAVA di chi faccia il cambiamento, PURCHE' CI SIA. Ora, Bersani sta cercando i numeri per governare. Se invece di dirgli: "Vaffanculo" gli si dicesse: "Ti do la fiducia se come prima cosa fai questo, come seconda cosa fai questo, come terza cosa fai quest' altro... come sgarri così come te la ho data te la tolgo e vai a casa" questo comportamento sarebbe un inciucio solo ed esclusivamente per qualche decina di migliaia di grillini mononeuronali fanatici (molti dei quali popolano questo blog) che, ad esaltazione del loro capo unico, supremo ed indiscusso, vogliono che le cose le faccia lui oppure che muoia Sansone con tutti i filistei. Per le altre milioni di persone "normali" sarebbe solo ed esclusivamente la cosa giusta da fare. E stiamo parlando di elettori M5S che nella scatola cranica hanno un cervello anziché segatura. Altro che infiltrati Piddini. Ci dovrebbe arrivare anche un deficiente di nascita.
    • francesco . Utente certificato 4 anni fa
      Perfettamente d'accordo con te,i fanatici fondamentalisti sono la peste del mondo.
  • Carlo Cocco Utente certificato 4 anni fa
    Cari amici 5*, tutti strillano voi strillate gli elettori strillano, chi di quà chi di la!!!! Ma io le uniche grida che sento son quelle di chi veramente non ce la fa più, quelli, che se la situazione di ingovernabilità odierna dovesse perdurare ancora per troppo tempo, verrebero a prendervi ad uno ad uno. Inizio a maledire il giorno che ho deciso di votare per voi. In momenti tragici come questi, inizio a dubitare delle capacità degli eletti 5* di saper decidere in corsa col fiato sul collo. Analizzate la situazione e capiate che il nostro/vostro elettorato ha anime e sensibilità diverse. A quali volete dare risposte? A quali volete rivolgere la vostra attenzione? Questa è la PRIMA SCELTA che dovete fare. In bocca al lupo, e per il momento grazie, io attendo ancora con (poca)pazienza.
  • giovanni petrelli Utente certificato 4 anni fa
    Vai cosi,Beppe con l'assedio,sei un grande stratega!I viveri son terminati,ma loro pur di non arrendersi,inizieranno a cannibalizzarsi.La tua coerenza è il nostro che si avvererà.
    • maurizio . Utente certificato 4 anni fa
      guardi che con il 25% non si assedia il 75%, complimenti a 5* ma questa e' la realta, 5* non e' neanche il primo partito numericamente !! se 5* non moltiplica il suo 25% rendendolo utile a qualche urgente cambiamento rischia di trovarsi dopo con le pezze al sedere, perche' i numeri per fare un governo istituzionale ci sono anche con 5* ininfluente che sta a guardare. Lo spazio che il pd da a 5* non ricevendo nulla in cambio, se non insulti, vuole riconoscere l'importante affermazione di 5*. La tattica di ridicolizzare il pd e le sue aperture serve solo ad accreditare berlusconi come forza responsabile contro un bersani che insegue gente inconcludente e un po ciarliera come sta apparendo il 5* con questa srategia sfascista a tutti i costi. Bersani lo sta facendo con il sostegno delle forze minoritarie nella dirigenza pd ma con il sostegno forte di tutta la base degli elettori. Se si vuole distruggere il pd puo funzionare, forse vi volete alleare poi con il pdl, ma allora ditelo chiaramente solo che dovreste anche capire che quello che fate non e' contro dalema o grasso o chi vi pare, lo state facendo contro un elettorato intero del pd e anche contro una parte della vosta base di ex votanti pd, meditate su quali esiti volete ottenere
    • Roger R. Utente certificato 4 anni fa
      Attenti ragazzi scnel
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Come tanti ho seguito e votato il M5S. Ma adesso, dopo che abbiamo guadagnato un 1/3 di parlamentari dobbiamo ancora sopportare che ritornino Berlusconi, Alfano, Brunetta, ecc. No, caro Beppe questa strategià non la capisco. Quanti voti dobbiamo avere per cambiare qualcosa? Tu pensi veramente che tra 6 mesi ne avrai di più? Io no, penso che stiamo perdendo una grande occasione, e che solo se sappiamo dimostrare di essere bravi e puliti possiamo pensare di ottenere una forza maggiore e migliorare l'Italia.
    • enzo mario chianese 4 anni fa
      se il M5S si fosse alleato con Bersani, che senso c'era votare Grillo? bastava votare Bersani.. o no?
    • Roger R. Utente certificato 4 anni fa
      Sulla 7 Gad Lerner a data la notizia che berlu strizza l'occhio a Bersani per l'inciucio Grillo sveglati !!!!
  • Giovan B. Utente certificato 4 anni fa
    Ci siamo imbarcati sulla meravigliosa nave a 5*. Capitan Grillo, timone dritto e avanti tutta. Siamo noi che abbiamo il vento in poppa, se vogliono, devono essere loro a salire sulla nave, e non di certo noi che dobbiamo scendere. Il nostro è il vero programma a5*, e loro cercano goffamente d'imitarlo. Spetta al m5s fare il governo, e a loro appogiarlo. Chi ha dei tentennamenti ed è stato ammaliato dal vecchio sistema, si dimetta e da spazio a chi crede nei valori a 5*.
    • guido sigismondo Utente certificato 4 anni fa
      grillo emula schettino
    • Roberto Draconte Utente certificato 4 anni fa
      Amico mio,non sò se ti sei accorto ma ...... le scialuppe sono ammarate la nave stà affondando ed il capitano è ANDATO. TORNA A BORDO ........ CAZZO!!
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      Bello, mi piacerebbe un governo 5 stelle. Ma chi lo guiderebbe? e soprattutto, avete chiesto al PD se lo sosterrebbe? Se no sono solo parole al vento...
  • Silvia . Utente certificato 4 anni fa
    Stare in Parlamento da pregiudicati non va bene. Invece che un pregiudicato vada da Napolitano per le consultazioni rappresentando il partito di cui è il leader e' ok immagino...Due pesi e due misure come sempre.
  • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
    Comunque per votare le proposte del MM5 ci deve esssere un governo e come si fa a farlo se diciamo sempre di no? i numeri delle urne parlano chiaro, da soli non abbiamo i numeri che volemo fa? se tiriamo i remi in barca adesso altri remeranno e chissa' dove poerteranno la nave Italia!!!!.
    • giuseppe grillo 4 anni fa
      Non capisco di cosa abbiamo paura nel governare con Bersani, senza i nostri voti non puo' passare alcuna legge. Se propongono leggi contrarie ai nostri principi facciamo cadere il governo. Non abbiate paura, il paese ha bisogno di un governo e delle leggi per rilanciare il lavoro. Andiamo e governiamo facendo leggi giuste. L'importante e adesso passare dalla protesta alla proposta di buone leggi. Se non avremo paura il paese ci appoggera' . Se continueremo a protestare e dire sempre no gli elettori ci abbandoneranno.
  • valeria conti Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato PD. NOn mi sento per questo una cittadina non degna di questo nome. Pensavo che il M5S fosse una grande bufala. Invece, poi sono stata contenta che il M5 abbia avuto tutto il consenso che ha avuto di fatto. E' grazie al Movimento in parlamento che ora sarebbe finalmente possibile un cambiamento. Sarebbe...purtroppo.. Speriamo bene.... Un governo si può votare e poi eventualmnte sfiduciare.Ma se si rimane ancorati al NO per partito preso....allora, ancora Berlusca. Sarò costretta a fare i bagagli (miei e dei miei figli) e via da questo schifo che sopportiamo da venti anni. E' vero il PD non ha avuto lepalle, ha fatto sbagli ecc ecc. Ma ora c'è l'occasione di cambiare e proviamoci, no!
    • Giovan B. Utente certificato 4 anni fa
      Ci dovevi pensare prima, quando ai votato per il marciume. Perchè non chiedi al tuo partito di fare una scelta coragiosa, e di appogiare un governo a guida 5*. Siete marci alla base, basta vedere come elemosinate e cercate consensi pur di rimanere al potere. Vi meritate quello che havete votato, pur sapendo che sono mediocri, vi ostinate a votarli. Errare umano est perseverare e diabolicum. Non so se è giusto scritto, ma basta per il messagio.
    • GAETANO P. Utente certificato 4 anni fa
      Io invece ho votato M5 dopo aver sempre votato PD, seguendolo nelle sue varie metamorfosi. Se devo esprimere la mia opinione devo ammettere che comincio ad avere seri dubbi sulla bontà della scelta fatta, votando il movimento. Avevamo la grossa occasione di cambiare qualcosa, probabilmente molto, invece l'intestardirsi nel rifiuto completo ed assoluto di qualunque forma di confronto ci sta lentamente ma inesorabilmente riconsegnando nelle meni della destra. Caro Beppe, é l'ora di fare un passo indietro: io lo capto nei discorsi che faccio con le persone che conosco, che incontro per strada, si respira aria di delusione nei tuoi confronti. Si pensava tu potessi cambiare le cose, ridare più equità e giustizia e trasparenza, invece te ne stai arroccato sulla tua posizione. Stai perdendo consenso, le prossime elezioni potrebbero penalizzarti fortemente ed avremmo sprecato una ottima occasione. Credimi, nessuno ti condannerebbe se tu dessi la fiducia a Bersani, perché questo sarebbe captato come uno sforzo estremo per salvare il Paese. Poi, in Parlamento, hai la forza per far passare le tue proposte. Fallo, per favore, non riconsegnarci nelle mani di chi ha distrutto le nostre famiglie, il futuro dei nostri figli, la solidità delle nostre imprese. Credo di interpretare il pensiero di molti, tanti, solo così potrai riguadagnare la fiducia che avevamo riposto in te. Grazie per lo spazio che mi hai messo a disposizione per esporre il mio pensiero.
  • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
    Forza ragazzi non mollate!Il sistema sta reagendo e si sta difendendo con le unghie,c'era da aspettarselo. Ma chi vi ha votato e cioè gli 8 milioni e passa sta con voi! Bersani che vada ad elemosinare voti dal nano! MANDIAMOLI A CASA!
    • Roger R. Utente certificato 4 anni fa
      Faccio una domanda Se il pdl e pd-l si accordassero su una legge alettorale che esclude il m5s alle prossime elezione voi che fate ???
  • Roberto Draconte Utente certificato 4 anni fa
    BRAVO! CHIEDIAMOLO TUTTI INSIEME. VOGLIO VOTARE IL REFERENDUM!!! DEMOCRAZIA DIRETTA
  • gianni mattiazzo Utente certificato 4 anni fa
    Agli elettori delusi e ai simpatizzanti PD: scusate, ma quando avete votato M5S a cosa pensavate? Che poi ci si sarebbe alleati col PD piuttosto che il PDL o Monti o chicchessia? Ma vi siete informati prima? Avete letto il programma? Avete ascoltato Grillo nei comizi? Soprattutto avete davvero capito quello che ha detto? Adesso venite a scrivere qui per lamentarvi, ma prima dove eravate? Per cosa credete che l'Italia sia ridotta così? Lasciamo perdere il PDL e company: ma il PD in questi 20 anni dov'era? Quale opposizione ha fatto in Parlamento? Abbiamo dovuto subire le peggiori porcate e loro dov'erano? Dov'era il loro senso di responsabilità verso gli Italiani? Hanno perfino sostenuto un governo col PDL in nome della responsabilità, con quali risutati? Abbiamo solo rinviato il disastro e stiamo peggio di prima. E ora? Voi dareste fiducia a chi ha dilapidato il vostro patrimonio per farglielo ricostruire? Il declino dell'Italia non era forse sotto i loro occhi? Però hanno lasciato che accadesse... Eh sì, sono proprio persone responsabili. Mi dispiace per Voi, dico sul serio, ma se avete votato M5S con queste intenzioni, allora siete Voi che vivete nel mondo dei sogni. Facevate prima a votare PD o PDL ed avreste avuto il vostro governo senza problemi.
    • Roberto Draconte Utente certificato 4 anni fa
      Ma che cavolo scrivi, il nocciolo ORA non è accusare qualcuno, MA TROVARE RISPOSTE!, se non ci fossero stati degli errori non avrei cambiato voto, un pò come tutti credo. Il punto è la responsabilità che abbiamo ADESSO di fronte al paese. Se fino a ieri si poteva dire è colpa vostra (PD-PDL) da ieri la responsabilità, di cui nel tuo post ti riempi la bocca, E' ANCHE DEL M5S. IL MOVIMENTO FA GIA' PARTE DEL SISTEMA E SI E' IMMEDIATAMENTE ADEGUATO ALL'IMMOBILISMO DEGLI ULTIMI 20 ANNI. E NON SO' SE MI SONO SPIEGATO.
    • gianni mattiazzo Utente certificato 4 anni fa
      Ritengo il PDL (assieme al PD che ne è diventato complice) il principale responsabile del disastro odierno, senza escludere altri partiti minori (vedi IDV, ecc...). Il M5S quindi non può allearsi con i partiti, perché contesta l'intero sistema, non il singolo partito. Forse adesso sono stato più chiaro.
    • Roberto Draconte Utente certificato 4 anni fa
      Ho votato 5* per il programma presentato e rintengo che ora ci sia la possibilità di fare diverse cose, se non le si faranno sarà solo un'altra presa per il culo. Se tu in buona fede ritieni, ora CON L'ATTUALE PARLAMENTO, di poter fare qualcosa con il PDL proponilo. Io non credo sia possibile ma forse sono poco sveglio.
  • Nadia Z. Utente certificato 4 anni fa
    chi scrive qui in maggioranza ha votato 5 stelle e esige un governo, non altre elezioni ..si vota la fiducia, poi si può dare in seguito, se è il caso, una mozione di sfiducia, nulla lo vieta.. spero alcuni parlamentari e senatori si smarchino dai diktat di Grillo.. basta!
    • pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
      lascia dire a chi ha votato m5s cosa esige.Magari tu le tue esigenze falle presenti a B-l.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      se vuoi ti insulto ancora! leggi i comunicati e documentati, perché fai solo perdere tempo alle persone. Smettila tu di venire qua ad elemosinare una carta bianca per il politico di turno!
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      Marcello F, quante persone devi insultare! lo hai già fatto con me. Esci da questo forum!
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Si, hanno votato cinque stelle come te...ma va va!
    • valeria conti Utente certificato 4 anni fa
      alleluia
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      ma tu stai sulla luna mia cara! :DD forse dovresti farti una bella visita da uno specialista! ciao ciao!
  • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
    Cari pdiini, siete estremamente categorizzati! I vostri commenti possono essere ridotti a 3 tipologie di soggetti: 1) il responsabile; 2) lo scontento; 3) il catastrofista.
  • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
    @Maurizio Pasquero vaf.anculo a te, alla fiducia che pretendete e al PD-l. Ma che vuoi da Grillo? torna a smacchiare il giaguaro a porta a porta!
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      tu sei solo pro alleanza pd. non vedi al di la del tuo naso su questo forum, ma poi cosa tu faccia nell'urna e con la tua coscienza di italiano è SOLO una tua responsabilità. Fatto sta che proprio perché al movimento IO tengo, LOTTO CON TUTTE LE MIE FORZE, affiché si possa capire che quelli come te, che cercano inciuci e benestare, certe bianche etc. non ne fanno parte, perché non ne hanno compreso nemmeno lontanamente lo spirito. ERA CHIARO CHE NON CI SAREBBERO STATE ALLEANZE, non ci saranno inciuci.
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      se volevi dimostrare che ci sono dei grillini ostili al dialogo... Io ho molta pazienza e lotto per quello in cui credo. Ma sempre con rispetto
  • Giuseppe Pavone 4 anni fa
    Sono un cittadino di 72 anni, che ha vissuto gli ultimi 20 anni con la speranza di eliminare dalla scena politica un personaggio come il Cavaliere (che è arrivato a farmi rimpiangere la peggiore democrazia cristiana, che era costituita almeno da persone qualificate culturalmente). Un'opportunità come quella odierna è irripetibile pertanto supplico il Signor Grillo (geometra come me) di rinsavire e se non ha un momento di resipiscenza che venga indotto dai suoi adepti a tornare sui suoi passi con armi buone o cattive. Grazie dell'ospitalità e spero che questo invito venga accolto e propagandato da tanti altri settantenni ancora con la mente lucida che ricordano la fame del dopoguerra.
  • Pino Amoruso 4 anni fa
    Potreste cambiare più cose nei prossimi 2 mesi che negli ultimi 20 anni...Avete Bersani in pugno e potete fargli fare tutto quello che volete. E invece no, volete tutto. Cosa pretendete di ottenere stando all'opposizione? Intanto la gente si suicida perchè non ha più lavoro.
    • pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
      va a finire che la gente si suicida per Grillo e non per i ventanni con i due B.
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Vedete cari elettori del pd voi venite qua a convincere di darvi la fiducia solo per eliminare Berlusconi mentre non avete capito che noi vogliamo eliminare anche voi che rappresentate con il pd la feccia dello stato. Passi lunghi e ben distesi.
    • guido sigismondo Utente certificato 4 anni fa
      viva NOTAV
    • Roger R. Utente certificato 4 anni fa
      devi aver studiato molto complimenti
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      Non ho votato PD e non mi piacciono. Mi piace il programma 5 stelle e mi aspetto che il Movimento faccia gli accordi per poterlo realizzare. La politica si basa sul confronto, se no si chiama dittatura. O forse è solo ottusità.
  • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
    Grillo stai rovinando tutto! Abbiamo la possibilità di chiedere a Bersani nomine rispettabili per i ministri e di concordare l'agenda di governo. Invece no: niente dialogo, col rischio di far tornare Berlusconi al governo e comunque di non realizzare il programma del Movimento. Rifacciamo le elezioni? cambieranno leggermente le ripartizioni, ma sempre 3 gruppi ci saranno al senato, di cui nessuno con la maggioranza assoluta. Chi vincerà alla camera? non so, ma la possibilità che sia il PDL mi fa terrore! Grillo, in democrazia ci si DEVE confrontare con gli altri, stai sbagliando approccio. Visto che sei grande a contestare, adesso ti prego di andare in vacanza e lasciare libero il Movimento. In questo momento la tua intransigenza è un GUAIO! Molti ti seguono ciecamente, anche se gli dici di buttarsi in un burrone...
    • donato nardiello 4 anni fa
      ma non hai capito che anche se i burattini sono belli i burattinai sono quelli che hanno rovinato l italia non hai ancoora capito che in italia o movimento 5 stelle o sangue
  • Nuccio Rudoni 4 anni fa
    Simpatizzo per M5S sopratutto perche' trovo vergognosi l' eccessivo numero dei politici, i loro privilegi e i loro emolumenti. Non riesco a capire però l'obiettivo che si propone con l' opposizione a tutti i costi: si rischia cosi di non portare a casa niente se PDmenoL trova altri sostenitori. Spero dietro a questa posizione ci sia un disegno ben preciso e che sopratutto che vada in porto.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      io spero che l'atteggiamento politico dei partiti ti faccia riflettere. M5S è pulito per questo non hanno dato nessuno incarico di governo ai nostri cittadini. Spero che gli italiani capiscano. Gli emolumenti non sono il solo problema, sono la punta, perché è assai più grave l'atteggiamento che la politica sta dimostrando contro m5s. Sta per aumentare l'iva ... io non so cosa la gente farà per arrivare a fine mese.
  • Mauro Milioli 4 anni fa
    Al prossimo comizio in piazza, se fossi in te Grillo, la prova del canotto non la farei.
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      Marcello F, la logica tua e degli altri sugli infiltrati è follia! Tu forse credi ciecamente in Grillo, ma altri no. E se Berlusconi tornasse al governo grazie all'ottusità del Movimento... ci inc...iamo!!
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      tanto tu in mezzo non ci sei mai stato ... quindi ...
  • Giovanni S. Utente certificato 4 anni fa
    Il modello siciliano è meraviglioso! Con le regole dell'attuale Costituzione a livello nazionale, per arrivare al modello siciliano, è necessario votare prima la fiducia al governo. Vogliamo per forza dimostrare che PDL e PD-L inciuciano (ad es. barattano la fiducia per l'immunità) e stare alla finestra a puntare il dito? Oppure vogliamo dare il nostro contributo costruttivo per influenzare l'azione di governo e iniziare a realizzare alcuni dei punti che ci interessano? Siamo veramente sicuri che la "coerenza" distruttiva paghi, anche in termini di consenso elettorale ... tra qualche mese? Da elettore del M5S, mi piacerebbe che dimostrassimo che con noi si governa e si legifera in maniera onesta, equa e intelligente. Il modello siciliano è meraviglioso ... perchè M5S ha voce in capitolo e orienta le scelte di chi non può fare a meno di noi. Giovanni
    • Ezio.caprotti 4 anni fa
      Concordo pienamente con tutti quei cittadini che come me hanno votato M5S confidando in un cambiamento della politica e che chiedono a Grillo (ed al movimento)di fare una parte attiva nel parlamento e se necessario appoggiare l'unico partito che grazie alle vostre spinte prova a fare un cambiamento di rotta, comunque avete la possibilità di tenerlo in pugno. Stando all'opposizione passiva si rischia il ritorno della vecchia politica; il ritorno del PDL o del vecchio sistema PD-PDL. Cambiare opinione in funzione di nuove circostanze non significa rimangiarsi le parole, significa invece dimostrare di essere + maturi, + intelligenti e saper affrontare le nuove sfide che ci attendono. Attento Grillo e M5S, se si ritorna al voto molti ricorderanno il fallimento di questa prova. Ricordate inoltre che l'alta percentuale di voti che avete ottenuto, arriva dai cittadini che richiedono cambiamenti e non dai pochi (Duri e Puri)che vi sostengono ad oltranza. Grazie per questo spazio che mi è stato offerto. Ezio.C
    • Dario Marchesi Utente certificato 4 anni fa
      Giovanni, io sono di Palermo. Maronna come l'hanno distrutta l'isola da cui sono nato. Quando ero piccolo ci fu la calata dai villaggi di Corleone ecc, per lavoro al comune. Palermo era piccola ricordo. La pensavo anche io prima che sarebbe bene accordarsi co sta gente, il fatto e che sta gente stessa ha esperienza lunga in intrallazzi ed imbrogli. Grillo ha ragione di non essere inciuciati perche si spaventa che per la loro destrezza e M5S inesperienza potrebbe portare alla distruzione del moVimento. Bacioni
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      forse non hai capito che NON CI SARANNO ACCORDI! se ci fossero m5s perderebbe tutti i voti perché si dimostrerebbe incoerente e inutile. Gargamella pensi al giaguaro e non a mandare voi!
  • Ivano Ronchetti 4 anni fa
    Visto il gran dibattito, ho letto i 20 punti di governo che proponete di realizzare, direi che ne mancano alcuni fondamentali: 1° lotta all'evasione e ai paradisi fiscali, 2° lotta alla mafia, 3° mancanza di una proposta di perequazione fiscale, tipo una patrimoniale per evitare che paghino solamente i poveri, 4° riforma elettorale, ecc... ecc... Direi che da soli non risolvereste i problemi dell'Italia, per cui, coraggio..... lasciate lavorare Bersani, poi lo potete far cadere quando volete.
  • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
    io invece direi ai grillini col c.. che vi voto più... IRRESPONSABILI
    • Massimo Carmine Perilli Utente certificato 4 anni fa
      Che bravo troll!!! Un altro che vuole vedere il proprio commento sul tg3!!!
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Irresponsabili come il PD che ci ha GIA' regalato venti (20) anni di B. ? Noto che la parola IRRESPONSABILI è entrata all'improvviso nella mente di molti cittadini: che sia un lavaggio del cervello dovuto alla propaganda mediatica ?
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      FORSE NON HAI CAPITO NULLA! sai ... se tutti la pensassero come te, e meno male non è così perché in Italia la gente ha ancora un briciolo di buon senso, meriteremmo di stare peggio e forse FALLIRE! ma non ti vergogni di prendere, come italiano, le parti di quella gente? ma non ti rendi conto che si stanno mangiando il nostro futuro???
  • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
    DAVVERO che noia! e poi sempre la stessa ciancia: io credo sia possibile ridurre i commenti del pd-ellini a tre tipologie: 1) il responsabile; 2) lo scontento; 3) il catastrofista.
  • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei complimentarmi con travaglio... complimenti per aver accettato il faccia a faccia con Grasso ... complimenti per essersi poi tirato indietro adducendo pretesti risibili... Tutto questo per aspettare fino a giovedì? O per aumentare l'audience dell'amico Santoro? o perche si sta cagando nelle mutande perchè Grasso gli ha deto che voleva un incontro "carte in mano"??? Poi parliamo male solo di alcuni giornalisti... Signor Travaglio ci spieghi oppure si vergogni...
  • Dario Marchesi Utente certificato 4 anni fa
    Il Pd senza alleanza non potrebbe fare la voce grossa. Con tutto il rispetto non credo sia possibile aspettarsi da un presidente della repubblica cosi anziano, anche se fatto di una "certa" pasta, una azione fuori dal luogo comune che ha accompagnato l'Italia negli ultimi 20 anni e passa di politica. Il presidente ha compiuto un atto coraggioso e straordinario ed ha chiesto alle solite facce con diversi stemmi di andare avanti tutta (e come si dice in Irlanda) dentro il cesso! Dare l'incarico al M5S avrebbe potuto causare infarto a qualcheduno.
    • Dario Marchesi Utente certificato 4 anni fa
      Gentile Maurizio, ma oggi se non sbaglio il PD parla che l'Italia e nel pantano. Ma insomma pantano, burrone, comunque la vuoi chiamare sempre li siamo. I partiti del Pd e Pdl propongono 600 leggi e passa. Andiamo! l'Italia e ingolfata dalla burocrazia e dalle leggi. Il sistema giudiziario E' COMPLETAMENTE paralizzato. In una frase inglese che ti traduco si dice che quando la giustizia viene rallentata e equivalente ad ingiustizia. Troppe leggi che non servono a niente! la gente semplice non ha bisogno di leggi. I delinquenti la fanno sempre franca perche hanno i soldi per comprare avvocati ed altro. Dai su! Non e mica cosi difficile da capire!
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      gli accordi pd e pdl sono stati già fatti stanne certo!
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      La richiesta di un incarico per un governo 100% 5 stelle è una buffonata. Non c'è neanche la proposta di un nome. E neppure la minima richiesta al PD se lo appoggerebbero. Temo che Grillo sia impazzito e stia portando il Movimento e l'Italia verso un burrone!
  • marco coden 4 anni fa
    caro M5S Da vs elettore e se il mio sentire è comune, queste elezioni sono un'occasione che potrebbe essere l'unica se non si ottengono almeno alcune delle leggi che gli Italiani agognano! Non ho la competenza di dire come fare ma se non riescite ad ottenere qualche miglioramento alle prossime elezioni avremmo penso un ininfluente 5-10%. (mica ci votiamo per far dispetto agli altri!). Forza e coraggio!
  • Stefano Fiorello Utente certificato 4 anni fa
    Gradirei una risposta.perché nelle pagine Facebook degli eletti del movimento non trovo altro che rinvii al blog di Beppe grillo.ma voi non avete una vostra idea o un vostro pensiero?se voglio sapere cosa pensa Beppe grillo mi collego al suo blog e lo leggo,se mi collego alla vostra pagina Facebook vorrei sapere la vostra opinione.se mai mi risponderete che pensate sempre la stessa cosa del vostro portavoce mi comincerei a preoccupare seriamente sulla vostra onestà intellettuale.grazie per la futura risposta.
  • ANTONIO P. 4 anni fa
    Lo so,lo so Zero Nero, l'avevo gia' letto il tuo post, ma purtroppo le persone come te,con la testa sulle spalle nel nostro paese ce ne sono poche,complimenti per la tua sincerita' e buon senso.
  • pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
    noto che molta gente del pd-l si diverte a scorrazzare per il blog lasciando messaggi a volte farneticanti a volte provocatori ma i più divertenti sono quei messaggi camuffati da appartenenti delusi al m5s che (a loro parere)dovrebbero aiutare a spaccare il movimento.Camuffatevi meglio: dalla maschera vi esce la coda (rossa) e le orecchie d'asino. ma può essere che siete tanto accecati dall'ideologia da non riuscire a cogliere l'essenza democratica radicata in questo movimento.Specialmente ai giovani:" aprite gli occhi"(e la mente).Non da meno sono i beceri commenti lasciati da quelli di "destra".Studiatevi bene la storia: destra non significa prepotenza, razzismo e capitalismo. La vera destra è sociale (anche se il capitalismo sfrenato da anni ha cercato dimora in questa area, ma non solo).ora ci mancano solo i centristi.Avremo presto scomuniche ad personam? Forza Beppe continua così,uniti ti facciamo scudo.
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      patetico! apri gli occhi: la gente vuole fatti, non è più il momento dei bei discorsi di Grillo!!
  • Graziano Priotto 4 anni fa
    A tutti coloro che criticano il Movimento chiedendo da un lato che si dimostri "responsabile" e dall'altro negando le competenze agli eletti. vOI SIETE VITTIMA DI UN EQUIVOCO DI FONDO: Voi vorreste che il Movimento si riducesse a mo' di spezia aggiusta-gusto per rendere più digeribile la mer... politica corrotta che ha governato l'Italia in tutti queti anni, sinistra come destra conducendola al baratro in cui si trova. Io non sono italiano ma amo l'Italia e vedo ora che finalmente approdano in Parlamento forze nuove e non logorate dalla frequentazione con corrotti e mafiosi. Qualcuno ha dichiarato con dispregio che i rappresentanti 5 Stelle in parlamento non sarebbero nemmeno capaci di amministrare un condominio: è significativo perché, oltre a dimostrare l'arrogante ignoranza di chi proferisce tali gratuite e false accuse (ci sono amministratori e tecnici di invidiabile competenza nel Movimento, certo molto più competenti nonché onesti dei politici di professione) mostra che per tali critici la politica è svilita ad una questione di semplice amministrazione, da delegare a "capaci e responsabili" che poi si rivelano sempre inesorabilmene oltre che incapaci anche ladri e intoccabili. La politica di cui l'Italia ha bisogno non quella di "amministratori" ma di innovatori e creatori di un nuovo rapporto fra potere e cittadini: la ricerca e costruzione comune del bene pubblico. A tutti cloro che si accontentano dell'amministrazione dell'esistente vanno benissimo i Bersani, Berlusconi e compagni: li consiglio tutti, indifferentemente, sono di valore identico. Loro si che sanno amministrare !!
  • ANTONIO P. 4 anni fa
    Porca miseria non siamo mai capaci di cogliere il momento opportuno determinante,come questo , per prendere delle decisioni di buon senso.......che razza di popolo siamo???? ho perso tutte le speranze! fra qualche mese ci rivediamo in Grecia , auguri.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Leggi sotto.
  • zero nero Utente certificato 4 anni fa
    RAGIONAMENTO PIDINO: Ho votato M5S, ma ora, data la gravità della crisi, poichè l'M5S non si assume le responsabilità che gli competono (inciucio con il Pd), mi sono pentito e alle prossime elezioni voterò il PD. Chiariamo la logica di questo ragionamento: Ammettere di aver fatto una scelta sbagliata è, se mi è consentito, come darsi la patente di coglione da solo. Capite ora perchè il furbo di Arcore è da vent'anni che a questi gli fa il culo?
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Leggi bene. Non ho dato dei coglioni a coloro che hanno votato a sinistra, ma a quelli che hanno votato il Movimento 5 stelle e subito si sono pentiti. Se uno fa una scelta sbagliata e la pubblicizza, per te cos'è? Sulla bibbia è scritto che lo stolto fa conoscere la sua vessazione il giorno stesso. Ps: stolto sta per coglione!
    • Roberto Draconte Utente certificato 4 anni fa
      "caro" cèra un'altro che dava dei coglioni a quelli che votavano a sinistra, non sò quanti hanni hai ma l'accostamento mi pare azzardato e comunque non mi sembra che grillo sia diverso, io ho votato un programma (NON grillo) e allora o si comincia a fare o mi sento preso per il sedere.
  • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
    Richiesta di aiuto all'amministratore del sito e al moderatore del forun Qualcuno ha clonato il mio nik name o si è impossessato della mia identità. Non riesco a cancellare dei commenti firmati col mio nome ma non scritti da me. Come fare ? Aiutatemi, bnik
  • Manuel Marchetti Utente certificato 4 anni fa
    Sono veramente stufo di tutti sti commenti fatti palesemente da elettori del PDMENOELLE che vengono qui a fare paternali, ad ergersi a paladini della responsabilità civile ELEMOSINANDO i voti per la fiducia al loro governicchio. Io ho votato 5 stelle perchè voglio cambiare ARIA e non l'ho certo votato per trovarmi Gargamella ad inciuciare con Berlusconi e Monti come qualche mese fa.. Quindi Basta vi state rendendo ridicoli, siete arrivati persino ad usare parole come atto sconsiderato.. atto sovversivo di indagare sul perchè non si vota la fiducia a Bersani... Ma avete le scuregge nel cervello? Ma un movimento che ha sempre dichiarato che mai avrebbe fatto accordi perchè dovrebbe farlo ora? Per fare da stampella a voi altri? Io comincio a pensare che gran parte della gente che viene qui a mettere zizzania e a tentare di far passare il discorso dell'atto sovverviso sia mossa da interessi legati alla presenza delle attuali forze in parlamento.. gente sicuramente assunta in qualche carrozzone statale che comincia a sentire la poltrona che gli brucia sotto il sedere... ANDATE DA UN'ALTRA PARTE AD ELEMOSINARE LA VOSTRA FIDUCIA! SIETE PALESEMENTE DI PARTE ED IN MALAFEDE! GRILLO STA RISPETTANDO I PATTI! e i parlamentari 5S pur con qualche inesperienza e qualche gaffe ANCHE! QUINDI LE PATERNALI FATELE DA UN'ALTRA PARTE SIETE NOIOSI STUCCHEVOLI RIDICOLI E PATETICI!
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      E' la democrazia!!! Non vuoi gli inciuci ma temo te ne beccherai uno grosso grosso. E sai che consolazione dire io non li ho votati. Le conseguenze le paghiamo noi, mica chi siede al parlamento. Quelli cascano in piedi. Forse adesso puoi dire la tua e ti tiri indietro? Con la rabbia che speri di ottenere?
    • Giuseppe Corno Utente certificato 4 anni fa
      Io penso che chi ragiona come Grillo ha la merda in testa,sono masi che dico che la maggior parte del programma del M5S è quasi compatibile con quello del PD,ma a quando vedo non si hanno le palle per mettersi in gioco e cambiare se si vuole veramente,non si ottiene nulla facendo ostruzionismo.Pensavate davvero che Napolitano avrebbe dato il mandato a qualcuno del movimento,visto che si continua a dire sempre di no?Voi siete impazziti e non credo che farete molto continuando in quesata direzione..Pino
    • valeria conti Utente certificato 4 anni fa
      Va benissimo torniamo a elezioni con il porcellum w l'Italia! tanto sto facendo le valige per salvare non me, ma i miei figli. grazie
  • tiziana L. Utente certificato 4 anni fa
    la domanda che mi pongo è ma come si fa a far applicare il programma se non parte la legislatura, oggi ho sentito che sono stati certificati 4 milioni di nuovi poveri in Italia, ci vogliamo occupare di questo o no, Qui si parla si parla ma si perde solo tempo e fuori la gente MUORE DI FAME, io sono un piccolo commerciante e il mio tracollo è vicino come quello di tanti altri mentre voi perdete tempo in chiacchiere, Decidetevi una volta per tutte cosa volete fare da grandi grazie
  • N. P. Utente certificato 4 anni fa
    Avete scelto di stare alla finestra, sperando che i partiti si incartino nel tentativo di fare un governo e soprattutto di concludere qualcosa. Proporre di avere tutto il governo rappresentando solo un quarto degli italiani significa solo, appunto, starsene a guardare. Il che significa che vi va bene solo se le cose peggiorano. Se Bersani ce la fa e fa qualche riforma utile, voi sarete stati spettatori inutili. Se fallisce, allora il paese andrà ulteriormente in rovina. E voi capitalizzerete su altra rabbia e disperazione. Tanto peggio per noi, tanto meglio per voi. Avete mostrato la vostra vera faccia. State
  • Fau P. Utente certificato 4 anni fa
    Le fragole erano mature, ripeto erano mature.......
  • maurizio timitilli (mkoba) Utente certificato 4 anni fa
    Questo allegato è un servizio del primo canale della tv tedesca sulla questione della fiducia ad un governo. La troupe è venuta ad una riunione del meetup di fonte nuova (roma) per intervistarci e vedere dal vivo un tavolo di lavoro del movimento. Noi avremo le elezioni a primavera 2014 e ci stiamo preparando http://www.ardmediathek.de/das-erste/mittagsmagazin/italien-napolitano-sucht-ausweg?documentId=13812128
  • franco a. Utente certificato 4 anni fa
    Buonasera a tutti, Beppe incluso. Abbiamo un'occasione storica che i nostri figli e nipoti ricorderanno: CANCELLARE LO PSICONANO!! Accordiamo con il PD 10-12 punti massimo di leggi da approvare subito, tra cui: CONFLITTO DI INTERESSI. ABOLIZIONE DELLE PROVINCIE. RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI E LORO EMOLUMENTI. NUOVA LEGGE ELETTORALE. REVISIONE IMU. BLOCCO IVA. SGRAVI FISCALI E RIMBORSI ALL'INDUSTRIA. INTRODUZIONE MODELLO REFERENDARIO. Non sono tutti, ma il problema è il tempo, IMU ed IVA se non fatti ora ci costano una fortuna anche per il 2013: e noi abbiamo già dato!! Grazie per un'azione di buona volontà poi al voto ad ottobre per vincere.
  • paolo b. Utente certificato 4 anni fa
    Se continui così ho paura che il pro0ssimo VAFFADAY sarà per il M5S...complimenti per la cocciuta ottusità...e per le occasioni di cambiamento gettate al vento... VERGOGNATEVI...!!!!
  • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
    E' la nostra occasione per dimostrare coerenza, onestà e volontà di cambiamento: NESSUNA FIDUCIA!
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      mi raccomando... fermi! Non vi muovete, non fate nulla. vedrete in quanti vi voteranno la prossima volta per questo vostro grande contributo
  • Paolo Pernigotti 4 anni fa
    Beppe, gioca pure col topo, ma non fartelo scappare. C'è un altro gatto pronto a prenderselo e credo che in pochi ti abbiano votato perché tu gli offra un'ottava vita
  • Massimo Donati 4 anni fa
    Al movimento 5 stelle la vostra radicalità è quello che vi rende forti, perché gli Italiani desiderano un cambiamento di rotta radicale, una rivoluzione dolce ma decisa, fuori dai privilegi e dalle raccomandazioni, verso una reale modernizzazione del Paese. Ma ora voi dite che non voterete nessun governo che non sia il vostro. Credo che questo sia un errore storico che vi condannerà a tornare marginali. Un errore che ci farà perdere, a noi tutti, l'occasione di unire le forze di cambiamento che sono già presenti in Parlamento. Non avete i numeri per tenere in piedi un governo, e il fatto che siate il primo partito (a parte che su questo si potrebbe discutere a lungo, su concetti come coalizione per esempio) non equivale in ogni caso a una maggioranza assoluta. Io non credo che gli iscritti siano propensi a lasciarsi governare da una maggioranza Pd-Pdl che potrebbe votare una legge elettorale per tagliarvi fuori (per esempio estensione del sistema elettivo valido per la Camera al Senato). A quel punto, dopo aver perso l'occasione, cosa farà il movimento 5 stelle? Metterà bombe?
  • Carlo Conte 4 anni fa
    Ieri ho visto una recita in cui due bimbi leggevano da un foglietto delle bellissime parole frutto sicuramente non di quelle menti tanto disarmanti nella loro fanciullezza. Chi aveva scritto quelle frasi lette a turno è sicuramente un adulto che aveva inculcato in quei poveri pargoli il terrore di poter sbagliare o, peggio, di dire qualcosa non scritta su quei fogliettini. Si leggeva in faccia la voglia di stare, in quel momento, in una parte qualsiasi che non fosse quel palco. Cari 5 stelle, se la democrazia che voi vorreste applicare al mio Paese è quella che si sta notando in questo frangente politico, credo proprio che dovreste fare un lunghissimo percorso di studi che vi insegni cosa significhi davvero "governo del popolo". Politica significa impegno perchè le proprie idee possano prevalere con metodi che voi conoscete poco e, soprattutto, la politica ha, come fine ultimo, quello di governare. Forse non ve ne siete accorti, ma vivete in una grande nazione, che presuppone complessità di interventi e CONOSCENZA di COME si governi. Voi non sapete neanche che la costituzione vieta i referendum abrogativi di trattati internazionali, ignorate cosa siano e come si chiamino le grandi istituzioni sovranazionali da cui volete farci uscire.Fuggite dai giornalisti come dalla peste, non considerando che un giornale, anche il peggiore, è sale per la democrazia. Chiedete di governare e non siete stati capaci di proporre un nome. Avete ragione: molti di voi non saprebbero amministrare neanche un condominio! Avete avuto la possibilità di poter davvero dare esito, almeno in parte, a tutte le vostre istanze, molte giuste, lo riconosco. Ed invece che cosa fate? Sbattete la porta in faccia a tutti, trattando come appestato chiunque si azzardi a farvi una proposta politica. Ma che, per caso avete paura di governare o avete degli interessi reconditi ed inconfessabili? Vi chiedo, pertanto, CHI CAZZO CREDETE DI ESSERE?
    • Antonella Andolina 4 anni fa
      Approvo il commento. Gli atteggiamenti fin qui mostrati non mi sembrano meno arroganti di quelli del cosiddetto popolo delle libertà. Mi chiedo anche chi ci sia dietro questi nomi che pontificano giudizi più o meno gratuiti. Ma gli interessi di chi stanno rappresentando? forse della gente che tira a campare come meglio può?
    • Manuel Marchetti Utente certificato 4 anni fa
      Ma chi cazzo sei tu per imporre ad un movimento che in CAMPAGNA ELETTORALE ha sempre e dico sempre DICHIARATO DI NON VOLERSI APPARENTARE CON LA CLASSE POLITICA ITALIANA CHE QUELLA SI CHE E' ANTIDEMOCRATICA! In Democrazia visto che la decanti tanto ognuno può prendere le decisioni che meglio crede senza che NESSUNO LO OBBLIGHI a far cose che vanno contro la loro OPINIONE ed il loro CREDO POLITICO. Quindi le paternali valle a fare a qualcun'altro visto che a mio modo di vedere gli OSCURI INTERESSI ce li ha qualcun'altro... IL GOVERNO DELL'INCIUCIO FATEVELO DA SOLI, io ho VOTATO Grillo perchè gli incuci vengano fatti NON IN MIO NOME!!
  • angelo c 4 anni fa
    Ma pensate proprio che i milioni che hanno votato m5s siano tanto diversi dai milioni che hanno votato pd ? Su quelli che hanno votato pdl ho qualche dubbio.
  • girone vigoso 4 anni fa
    E' l'occasione della vita. Ecco come hanno votato gli italiani. Come si vede non è vera la balla raccontata da Crimi e Lombardi. .....Camera........Senato PD...8.932.279----8.674.614 M5S..8.784.209----7.374.966 PdL..7.478.491----6.964.955 Il M5S non ha la maggioranza relativa, ma ha preso comunque quasi 9 milioni di voti di cittadini italiani che sognano di poter ottenere subito qualcosa da un possibile Governo amico. E' un obbiettivo a portata di mano. Si può fare e si potrebbero ottenere molte cose subito, basta volerlo. Ma Grillo ha un altro progetto in testa. Quale? Qualcuno pensa che l'obbiettivo sia questo: Far fallire ogni possibilità che il M5S vada al Governo, far precipitare il Paese nel CAOS creando fibrillazione nei Mercati, conseguente crisi economico-finanziaria e sociale e, con questo clima di terrore e di paura, andare precipitosamente ad elezioni entro Giugno con grande dispendio di danaro pubblico e di tempo. Grillo con le sue analisi ed indagini statistiche pare abbia ricavato la certezza di un grande incremento di voti. Si dice anche che ci siano altri grossi interessi dietro questo drammatico scenario italiano e che Grillo con suoi partner in affari imprenditoriali e finanziari ne avrebbero notevoli vantaggi. Questo spiegherebbe molto bene il perchè Grillo punti tutto per far fallire ogni tentativo di far nascere un Governo. Mi auguro che chi di dovere indaghi su questa situazione molto sospetta che Grillo intende deliberatamente e irrevocabilmente provocare, con gravissimi danni per l'Italia e per i cittadini italiani, in particolare le classi meno abbienti. Purtroppo i parlamentari 5S, essendo non molto svegli, succubi e soggetti al loro capo Grillo, rischiano di diventare anche suoi complici in un atto che, se messo in pratica, assumerebbe i contorni di un vero e proprio atto criminoso.
    • Costa Tino 4 anni fa
      Nella prima lista non sono solo i voti del Pd, ma anche Sel e un'altra lista. Solo i voti del Pd sono meno di quelli del M5S.
    • girone vigoso 4 anni fa
      E' l'occasione della vita, la migliore da quando esiste la Repubblica. Il M5S ed il CS hanno ricevuto 20 milioni di voti di cittadini italiani che sognano di poter ottenere subito qualcosa da un possibile Governo M5S/CS. E' un obbiettivo a portata di mano. Si può fare e si potrebbero ottenere molte cose subito, basta volerlo. Ma Grillo ha un altro progetto in testa. Quale? Pare che l'obbiettivo sia questo: Far fallire ogni possibilità che il M5S vada al Governo, far precipitare il Paese nel CAOS creando fibrillazione nei Mercati, conseguente crisi economico-finanziaria e sociale e, con questo clima di terrore e di paura, andare precipitosamente ad elezioni entro Giugno con grande dispendio di danaro pubblico e di tempo. Grillo dalle sue analisi ed indagini statistiche pare abbia ricavato la certezza di raggiungere la maggioranza relativa che con questa legge elettorale gli darebbe la maggioranza assoluta in Parlamento. Quindi Grillo non vuole assolutamente cambiare questa legge elettorale. Si dice anche che ci siano altri grossi interessi dietro questo drammatico scenario italiano e che Grillo con i suoi partner in affari imprenditoriali e finanziari ne avrebbero notevoli vantaggi. Questo spiegherebbe molto bene il perché Grillo punti tutto per far fallire ogni tentativo di far nascere un Governo. Mi auguro che chi di dovere indaghi su questa situazione molto sospetta che Grillo intende deliberatamente e irrevocabilmente provocare, con gravissimi danni per l'Italia e per i cittadini italiani, in particolare le classi meno abbienti. Purtroppo i parlamentari 5S, essendo non molto svegli, succubi e soggetti al loro capo Grillo, rischiano di diventare anche suoi complici in un atto che, se messo in pratica, assumerebbe i contorni di un vero e proprio atto criminoso verso l'Italia e gli italiani.
    • francesco . Utente certificato 4 anni fa
      Ripeto:l'odore di bruciato aumenta di giorno in giorno...sembra proprio che Gaia e Prometeus non fossero solo dei semplici "spot di fantasia per pubblicizzare le virtù del web", come pontificava una nota talebana...Se è così questo è il peggiore abbaglio della nostra vita...movimento di liberazione in apparenza,nazismo ipertecnologico in sostanza. Vorrei tanto sbagliarmi,ma intanto la puzza aumenta...
  • Pietro . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, guarda è giusto così! L'incarico andava dato a Bersani, perchè voi avete fatto i gradassi, volete il potere (alias "stanza dei bottoni", l'avete detto voi). Non funziona così, andiamo dai... accordatevi, facciamo un accordo sui dei punti certi e muoviamo le cose in questo paese, facciamolo risvegliare e ripartire. Io ci sto... tu? Dai, non puo' un uomo tanto intelligente come te proprio ora fare così, che diamine, un po' di cervello, forza. I tuoi capigruppo non si possono sentire in Tv... ma bastaaaaaaaaaaa... Guarda se si va avanti così si va alla guerra civile... tranquillo, perchè lo scontro che resta è quello, e tu vorresti questo? Tu? Credo di no... ed allora non fare lo sciocco testone, accordati punto e basta. PD - M5S su 10 - 11 punti da portare avanti, tra cui ti prego, cancellazione delle province e riforma elettorale... subitissimo!!!!!
    • Manuel Marchetti Utente certificato 4 anni fa
      A piè accordate col PDL... Dai su... che mo fate l'inciucione che ve piace tanto...
    • Manuel Marchetti Utente certificato 4 anni fa
      A piè accordate col PDL... Non aspettano altro... Dai su.. che mo fate l'inciucione...
  • Fabio Foglia 4 anni fa
    Bravissimo Beppe non Ti alleare con nessuno,è questa la linea per una vittoria vera e per il bene di tutta la Nazione
  • teresa D. Utente certificato 4 anni fa
    Per favore, cerchiamo di non sprecare questa occasione: il nano finalmente fuori dai giochi e la possibilità di "costringere" la sinistra, che ha dormito per venti anni, a fare finalmente le riforme di cui abbiamo bisogno! Con questa chiusura totale rischiamo di riconsegnare questo paese di nuovo al Pdl. Domani saranno in piazza a manifestare contro i giudici; non possiamo più permettere che questa gente ci governi! Ti scongiuro Beppe,non pensare alle prossime elezioni, ma a quello che si può fare ADESSO.
    • Nadia Z. Utente certificato 4 anni fa
      concordo con Teresa. adesso basta con le chiusure!!!!!!!!!!!!!!!!!!!alcuni neoeletti avevan parlato di un possibile appoggio ad un governo di scopo, dopo le elezioni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    Non vi ho votato per vedervi inciuciare...sbagliare è umano (grasso docet) perseverare non si puó tollerare!
  • Massimo Carmine Perilli Utente certificato 4 anni fa
    Quella muffa che sta al Quirinale e che da mezzo secolo infesta i Palazzi del potere cercherà, con i suoi complici di dx e di sx, di tener vivo un Sistema che si sta sgretolando. A noi spetta dargli il colpo di grazia.
    • valeria conti Utente certificato 4 anni fa
      per pietà. muffa noooooooooo! Bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa......
  • Celestino C. Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente. Finalmente qualcuno capace di mantenere le sue promesse elettorali, qualcuno che vuole veramente cambiare questo Paese. Il Movimento è fatto da cittadini che non hanno niente da perdere e questo ci rende veramente liberi ed indipendenti. Solo noi con il nostro programma rivoluzionario possiamo guidare l'Italia ridotta alla povertà da vecchi politici senza coscienza sociale che difendono ancora i propri interessi e quelli delle grandi lobby. Ma se invece andassero ancora al governo il PD-L e PDL in pochi mesi di malgoverno, nuove tasse e vecchi privileggi perderebbero la stima della maggior parte dei loro ultimi elettori irriducibili. In ogni caso abbiamo già vinto le prossime elezioni. Gli insulti, le critiche sterili e faziose, il miopismo e la dedizione acritica di tanta gente è solo la dimostrazione della consapevolezza della impotenza contro il cambiamento travolgente che è in atto e la paura di perdere i propri privileggi. E' finalmente di nuovo primavera.
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      AUGURI!!!!!!!
  • ANTONIO P. 4 anni fa
    PRATICAMENTE SI STA FACENDO LO STESSO ERRORE CHE FECE D'ALEMA TANTI ANNI FA TEMPOREGGIANDO CON BERLUSCONI....CONSACRANDOLO PER VENT'ANNI ALL'ITALIA E ALLA NOSTRA ROVINA, SBAGLIARE E' UMANO MA PERSEVERARE E' DIABOLICO.........CAPITO GRILLO??
  • domenica pelizza Utente certificato 4 anni fa
    chiedo votazione in tempo reale su 1) vuoi andare a votare? 2) vuoi far partire un governo ?
    • Roberto Draconte Utente certificato 4 anni fa
      Ecco bravo! chiediamolo tutti insieme, VOGLIO LA DEMOCRAZIA DIRETTA! VOGLIO IL REFERENDUM!!!
    • Nadia Z. Utente certificato 4 anni fa
      si, voglio un governo, serio e presentabile si può fare.
    • girone vigoso 4 anni fa
      L'avete capito che il padre padrone in un partito ( o movomento che dir si voglia ) è una errore madornale??? Ma non vi ha inseganto nulla Berlusconi?? Quando si mandano in Parlamento degli incapaci di intendere e di volere è chiaro l'intento del loro padre-padrone di poterli manovrare a suo completo piacimento. E' quello che sta succedendo al M5S, né più e né meno di quello che è successo al PDL con Berlusconi. Infatti, se Grillo chiederà di non votare la fiducia al Governo Bersani, i "cittadini", proni e succubi a Grillo, lo voteranno, esattamente come fecero quelli del PDL quando gli fu imposto di votare che Ruby era la nipote di Mubarak. Sappiate che se Grillo impedirà che nasca un Governo CS/M5S, l'Italia e gli italiani ne avranno un gravissimo danno ed il M5S sarà finito ed io passerò molti giorni della mia vita a parlare di questo evento ai miei figli e nipoti per raccontare loro quanto erano stronzi e farabutti sia quelli del PDL di Berlusconi che quelli del M5S di Grillo.
    • ANTONIO P. 4 anni fa
      Purtroppo,non pensavo,ma la personalita' di Beppe Grillo sta venendo fuori piano piano...
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Grillo non farà mai un referendum su questo!
  • CLAUDIO M. Utente certificato 4 anni fa
    Forza Ragazzi, è la vostra ora
  • antonio bianco 4 anni fa
    Stiamo perdendo un'occasione unica, abbiamo Bersani per le palle e ci tiriamo indietro perché? Incomprensibile e irresponsabile il rifiuto di fare quello che per il quale la gente ha votato. Siamo destinati ad essere soggiogati da Berlusconi per altri vent'anni Peccato il M5S diverrà presto una meteora che ci aveva fatto tanto sognare.
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      Manuel, ma lo sai che una mozione di sfiducia si può fare in qualunque momento? Sta tranquillo che la fiducia al governo non è per sempre!
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Ops... Il mio commento (sotto) era destinato ad un altro post. Chiedo scusa.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Manuel, pensavo la stessa cosa anch'io ma, riflettendoci, ho capito che il modo migliore di procedere è proprio quello di mostrare a tutta l'Italia, di volta in volta, chi le leggi le vuole fare veramente e chi invece sta solo prendendoci in giro. Credo che non dobbiamo dargli la scusa che siamo stati noi a costringerli ad allearsi con lo Psiconano... Troppo comodo. Inchiodiamoli invece alle loro responsabilità, di facendo controinformazione continua. Non vedi già le marce indietro che hanno dovuto fare? Ahaha.. Ora hanno tutti il nostro programma... Ahahaha... Più ci portiamo a casa dei risultati e più gli scaviamo la fossa.
    • Manuel Marchetti Utente certificato 4 anni fa
      Perchè secondo te una volta che Bersani incassa la fiducia al suo governo poi lo tieni ancora per le palle? Perchè non metti in moto il cervello? Una volta che il PD ha la fiducia poi ti vota il taglio dei finanziamenti ai partiti cosi si condanna a morte? o la butta in caciara facendo arenare tutte le proposte 5 stelle, al suono delle solite battaglie contro l'odiato (a parole) compare Berlusconi??? Ma dai...
  • Dario Marchesi Utente certificato 4 anni fa
    Oggi leggevo sui giornali che il M5S no ha presentato disegni di legge mentre gli altri partiti ne hanno presentati 600 e passa. Nuovamente, l'M5S mi sembra chiarissimo nei suoi disegni presentati in sede di Elezioni. Gli altri presentavano parole. Per quanto mi riguarda, i punti del'M5S sono sufficienti per partire nella direzione giusta. Come diceva qualcuno su questo Blog, anche se se ne realizzassero solo 14/20, un partecipe considererebbe Grillo un dio. Ebbene per me le 600 proposte di legge sono carte stracce. Tra queste c'e anche il progetto di legge: il matrimonio dei gay. Io dico secondo quale persona normale, il matrimonio tra due omosessuali e una priorita nella situazione in cui si trova l'Italia? Ma forse ci stiamo veramente prendendo per il c....?!
    • Maurizio Pasquero Utente certificato 4 anni fa
      Ma cosa dici: i gay sono normali quanto te, e per loro avere gli stessi diritti degli altri è una priorità!
  • francesco u. Utente certificato 4 anni fa
    POPOLO ITALIANO : uveite uveite uveite !!!! Crimi ha chiesto a Napolitano l'incarico di governo per il M5S senza accordi con altri partiti. Grillo ha immediatamente gelato gli entusiasmi, sostenendo che MAI dara' la fiducia ad un movimento come il 5S sostenuto da elettori che fino a poco tempo fa' hanno votato per PDL PD-L SEL LEGA etc e quindi complici con essi dello sfascio generale. Il popolo del blog sostiene con entusiasmo questa coerente fermezza. Beppe, falli neri !
  • Piero De Rosa 4 anni fa
    Tutti a casa !! tutti a casa !! avevamo la possibilità intanto di mandare a casa il nano,e noi cosa facciamo ?ci chiudiamo a riccio.Avevamo il coltello dalla parte del manico,Bersani era nelle nostre mani,gli davamo la fiducia,lo obbligavamo per questo ad approvare una parte almeno dei nostri punti programmatici,ed invece il rischio è che invece di mandare a casa una parte del parlamento,ce li ritroveremo come se nulla fosse successo.Avranno la possibilità di riorganizzarsi e con l'aiuto della palese incapacità,maleducazione arroganza dei nostri eletti ci metteranno all'angolo.( la elezione dei presidenti,questori,segretari dellaa camera e senato lo hanno ampiamente dimostrato )In parlamento non ci daranno spazio,la stampa idem ( come biasimarli )ed il nostro 25% non sarà servito a niente.Alle prossime elezioni arriverà Renzi che ha,come dimostrano tutti i sondaggi,la capacità di attrarre elettori di sx e dx e quindi vincerà le elezioni.E noi ? scenderemo al 10-12 % e faremo la fine di Monti ! Beppe,vaffanculo,va.Poi dirò di più,c'è qualcosa che non mi convince in questo atteggiamento di chiusura totale di Grillo,comincio a sentire,non solo io,un leggero odore di bruciato.
    • francesco . Utente certificato 4 anni fa
      L'odore di bruciato aumenta di giorno in giorno...sembra proprio che Gaia e Prometeus non fossero solo dei semplici "spot di fantasia per pubblicizzare le virtù del web", come pontificava una nota talebana...Se è così questo è il peggiore abbaglio della nostra vita...movimento di liberazione in apparenza,nazismo ipertecnologico in sostanza. Vorrei tanto sbagliarmi,ma intanto la puzza aumenta...
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei poter escludere l'odore di bruciato. Forse sarà soltanto l'enorme amarezza che deriva dall'aver combattuto per trent'anni su una causa giusta quasi inutilmente. Quel che è assolutamente certo è che chi fa in modo di rimettere al governo PD e PDL, oppure di rimandarci ad elezioni presentandosi con un nulla di fatto, NON FA né l'interesse del moVimento né quello dei cittadini.
    • Manuel Marchetti Utente certificato 4 anni fa
      Una volta ottenuta la fiducia come lo obbligavi? Il PD che vota l'ineleggibilità di Berlusconi? Non lo ha fatto quando era al governo e lo fa adesso? Mamma mia quanto pressapochismo... non riuscite a vedere oltre il vostro naso. PD E PDL SONO E SARANNO SEMPRE D'ACCORDO! LA PROVA E' CHE DA DOPO TANGENTOPOLI A FATTI NON SI SONO MAI PESTATI I PIEDI!!! APRITE GLI OCCHI! QUESTI GIOCANO A FAR SGRETOLARE IL MOVIMENTO! MA COL CAZZO!! NESSUNA FIDUCIA AI LESTOFANTI!!! AVANTI COSI'!!!
  • francesca romanelli 4 anni fa
    A Roma siete stati grandi! Ora si deve fare il governo. Oggi Obama a Gerusalemme ha detto che tutti i popoli liberi nella loro terra.Tutti i politici non devono dimenticare quello che è stato fatto agli ebrei. Devono lottare per la pace in Israele. I giovani e i bambini non devono vivere nella violenza perchè la violenza genera odio, il conflitto genera diffidenza.
  • FERNANDO ACITELLI Utente certificato 4 anni fa
    ELOGIO DEL BARBIERE Dal barbiere si trovava rifugio ad ogni ora. Dal barbiere v'era la più alta concentrazione di filologi ed esteti del calcio. Quando il sole baciava l'entrata di quel salone - spesso l'ambiente era anche piccolo - la conversazione s'innalzava con facilità. Se invece pioveva, ecco che tutti, lì dentro, sembravano dei "reduci" da incomprensioni familiari, da preoccupazioni per il quotidiano, dall'imminente visita dal dottore cui sottoporre "tutte le ricerche" effettuate, ovvero le analisi cliniche complete. "Ho fatto tutte le ricerche" - si diceva dal barbiere, come per rendere partecipi tutti, lì dentro, che s'era avuto coraggio e che se ci fossero stati dei valori sballati, tutto era stato dichiarato in anticipo agli amici di sempre. Due cose, oltre quanto narrato, erano spettacolari dal barbiere. La prima era il copioso mazzo di schedine del Totocalcio che ogni barbiere teneva su una mensola di lato al lavabo. Su quelle schedine dei pronostici della domenica successiva si stendeva la schiuma della rasatura che si stava effettuando. Il cliente stava disteso sulla poltrona e il barbiere con il rasoio gli nettava il viso; ma la schiuma sulla lama veniva adagiata sulla prima schedina in alto per evitare il fastidio di dover sempre asciugare il rasoio dopo averlo pulito sotto il getto d'acqua del rubinetto. Il secondo fantastico accadimento era lo spruzzo di dopobarba da un flacone munito di pompetta, di color arancione per lo più. Il cliente disteso sulla poltrona ribaltabile era in dolce balia di quello spruzzo di fresco. Il salone di barbiere era anche luogo di appoggio per i perdigiorno che provenivano dal biliardo: erano sempre stanchi e la loro fortuna dipendeva dal fatto che le mogli avevano un lavoro dignitoso: erano infermiere, portiere e s'industriavano anche nel fare le iniezioni. Il camice del barbiere, con il collo alla coreana, era quasi sempre di tessuto leggero, azzurrino. Fuori, nessuna insegna di BARBER SHOP. FERNANDO ACITELLI
  • valter sartori 4 anni fa
    Caro Beppe,ho 43 anni non ho mai avuto nessuna tessera di partito.Ho sempre votato seguendo le mie convinzioni anche sbagliando come la maggior parte degli italiani.Ti ho scelto perchè anche io vorrei un vero cambiamento positivo e propositivo. Su un fatto però sono certo,se non ci saranno delle azioni positive da parte del m5s indirizzate a far ripartire la nostra economia ,la prossima tornata elettorale voterò ...qualcosaltro.ciao
  • francesca t 4 anni fa
    bravi! ora che avete l'occasione, non fate niente! ma assumetevene le responsabilità... state riconsegnando il paese al PDL, complimenti!
  • Enzo Ferraro 4 anni fa
    Vi ho votato, vi ho fatto votare.... da molte persone, ma adesso non capisco più. Abbiamo ottenuto un risultato CLAMOROSO e oggi ci si presenta una occasione INSPERATA, fate il governo assieme al PD ai patti del MOVIMENTO.... spiegatemi PERCHE' NO? Parlate con il PD, ditegli cosa devono fare, se accettano andate avanti, altrimenti no! Ma per favore non dite no a prescindere!!!!!!!!
  • massimo g. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, ma questo è il blog di M5S o del PD???
    • massimo g. Utente certificato 4 anni fa
      Bene, votate PD e continuate in quello che credete, ma non chiedete a che crede in un vero cambiamento di andare dietro a voi. Io ho voglia cambiare e se il M5S sarà coerente, sarò contento di aver contribuito. E' normale che ognuno di noi possa dire la sua, ma sembra al quanto strano che la maggior parte di quelli che come me, hanno veramente votato il movimento la pensino come il sottoscritto, mentre nel blog si legge soltanto pareri contrari alla linea del movimento. Meno male che in questo blog non c'è democrazia. Bravo Beppe, vai avanti così la vera base è con te .
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      si vede che chi ragiona è purtroppo solo chi alle precedenti elezioni votava sinistra!! Se chi ragiona viene definito del PD vorrà dire che alle prossime elezioni seguiremo il suggerimento e voteremo PD! Grazie per averci chiarito le idee!!!
    • valeria conti Utente certificato 4 anni fa
      potrebbe essere quello dei cittadini, no? Anche chi ha votato PD è un cittadino. Se ora non si fa un governo (anche non per tutta la legislatura) ma su punti decisivi. Ilpaese sarà ancora una volta solo di quelli che hanno votato chi ha sostenuto che Ruby fosse la nipote di Mubarak..! per favore, questo no! Vi supplico
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti Massimo. E' chiaro che tutti quelli che continuano a impedire che il M5S operi il cambiamento sono infiltrati del PD-L o del PDL. Chi ha a cuore le sorti del moVimento e le istanze dei cittadini non può che volere che si faccia subito un governo con chiunque realizzi il più possibile del nostro programma!!!
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      me stavo chiedendo anch'io. passa di al voglia di partecipare. Ma anche sulla pagina facebook di Beppe non va meglio...
  • Pino da Roma 4 anni fa
    Caro Grillo, Avete preso un mare di voti ( no, non il mio ), quindi la fiducia di milioni di persone. Quello che NON HO CAPITO è come vi illudete di poter cambiare le cose se non volete partecipare a NESSUN GOVERNO. Allora, l'ipotesi più logica è che vogliate andare a nuove ELEZIONI, far spendere qualche milione di EURO in più, sperando di avere più VOTI; ma davvero è questo il vostro programma? Ma dite sul serio? E allora, ammesso e non concesso che possiate arrivare a percentuali di consenso di stile "bulgaro" o "nord coreano", e allora, cosa pensate di fare? Vorreste ABOLIRE LA DEMOCRAZIA e governare come vi piace di PIU'? Ma siete sicuri di quello che fate? E' evidente che ci sono un MARE di cose da cambiare in Italia, ma occorre avere pazienza e non buttare via "acqua e bambino" e che cribbio! Sarebbe molto più sensato andare al governo con una coalizione con qualcun altro ( es, PD ), invece di fare i teorici e basta!
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Molti di voi state qui a criticare Beppe perchè è coerente e non vi siete mai lamentati dei partiti per lo sfascio del paese anzi pretendete che il movimento si allei col Pd....roba da pazzi. Siete veramente ridicoli
    • Cesare Bucci 4 anni fa
      spero di non essere nuovamente bannato ... ma non la sentite la voce della disperazione di chi chiede aiuto? La gente vuole un Governo per realizzare le cose che servono alla gente ed il M5s che ha la possibilità concreta di incidere che fa ... si tira fuori
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Grillo è talmente coerente che non fa niente
  • franco d. Utente certificato 4 anni fa
    I funerali di Bersani per una occasionalità sinergica possono diventare anche i funerali per i senatori e deputati del Movimento 5 Stelle. Il voler mantenere una preclusione generalizzata e una barricata contro tutto il sistema politico può dimostrarsi un boomerang del quale una parte del Pd ed il Pdl sono in trepida attesa. Il Pd con il Pdl con l'asceso Monti sono pronti a governare per cinque anni e continuare coperti dal potere politico a esercitare i propri interesssi. Questa è una straordinaria occasione per il Movimento 5 Stelle che collaborando il Pd puo' inagurare una stagione di riforme necessarie per poter restituire al popolo italiano la dignita' e la possibilità di cercarsi governanti adeguati e riparare alle storture che governi compiacenti hanno accentuato. D'altro canto il ritorno alle urne non garantisce il superamento della situazione di stallo e la confusione alimentata dell'incertezza darebbe ancora spazio agli untori di professione.
  • Nicolò E. 4 anni fa
    Il M5S non deve avere responsabilità di governo, lasciate che sia Bersani a prendersi la colpa, mentre noi impalliniamo qualunque cosa proponga, da posizione sicura. Sinceramente, l'Italia può aspettare, io preferisco cercare di vincere. Al voto col porcellum, se riusciamo a prenderci altri voti della sinistra vinciamo ci prendiamo il premio di maggioranza :)))) Il PDL non lo attaccherei troppo, ci serve per la campagna elettorale, per dire che sono come il PD.
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      QUESTO COMMENTO NON L'HO SCRITTO IO bnik
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      Questo commento non l'ho postato io prego gli amministratori di bannarlo bnik42 ovvero Nicolò Monza
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Ahahaha... Con un po'di ironia forse si arriva a capire meglio... Ahahaha
  • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
    Con i VA FA C... si possono vincere le elezioni ma non certamente approvare leggi che servono al paese. Adesso è possibile passare alla verifica della volontà del centrosinistra di essere protagonista insieme al movimento del cambiamento. Se poi l'obiettivo è solo gridare slogan allora: ABBIAMO SCHERZATO! ..... PECCATO
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Se si mette vicino a una mela marcia una sana,quella sana diventa marcia. Dobbiamo levare completamente quella marcia dal cesto per avere la sicurezza che la mela sana rimanga tale. Ma bisogna togliere anche le micro briciole di quella marcia. Non ci vuole una scienza per capirlo.
  • Matteo S. Utente certificato 4 anni fa
    Basta fare il talebano Beppe! E' ora di agire! E in politica agire vuol sempre dire confrontarsi, anche sporcandosi le mani, per il bene di tutti. Non abbiamo votato un movimento di ignoranti e talebani, abbiamo votato un movimento di cittadini come noi che vogliono cambiare il paese, in modo costruttivo, intelligente e rapido e siamo tanti. Se ti barrichi e continui a non capire che l'occasione di cambiare l'Italia in modo incisivo e reale é ora o mai più, deludi la maggioranza degli elettori del movimento e una prossima occasione non ci sarà più. Nessun estremismo ha mai creato la felicità di un popolo, ha mai creato armonia, ha mai operato per il bene comune. Sveglia ragazzi! E' ora di cominciare a lavorare seriamente!
  • Riccardo Prosperi 4 anni fa
    Vorrei solo dire che Beppe Grillo, in campagna elettorale, ha lanciato molti anatemi anche duri che hanno fatto riflettere e anche sorridere. La battuta di Crimi sul Presidente "tenuto sveglio" mi pare sciocca e fuori luogo. Crimi, oggi, ha un ruolo. Lo ha capito? Lo invito a comportarsi di conseguenza prendendo il suo lavoro con più serietà e riguardo per le Istituzioni. Riccardo Prosperi
    • enrico chiesa 4 anni fa
      e perchè? quindi se dovessero incontrare andreotti si dovrebbero chinare davanti a quel mafioso? sono dei parassiti, personaggi infimi che hanno rovinato l'italia, non gli dobbiamo nessun rispetto aspettiamo le loro scuse e che poi si levino dai coglioni(dopo aver restituito il maltolto)
  • MARCO FIORENTINI 4 anni fa
    1 dite cosa volete..........se lo avete gia detto ed è solo la restituzione dei rimborsi elettorali è una giusta e nobile richiesta per ottenere 4 o 5 euro/anno per ogni italiano Se la politica M5S è tutta qui possiamo chiudere. 2 alleanze se dobbiamo rischiare un governo pd/pdl per dimostrare di avere ragione o anche di tornare alle elezioni, meglio i microcriminali pd che gli assassini pdl comincio a dubitare della saggezza M5S
  • sandro tenti 4 anni fa
    Io non sono del m5 ma sono iscritto al blog sin dall'inizio e condivido molte delle idee del movimento ma il punto e' : solo forma o anche sostanza ! M5 e' una costola del pd? Come si può trattare con un leader pd che rappresenta un sistema vecchio e compromesso. Può esistere solo una alternativa al NO a Bersani : l'accettazione integrale dei 20 punti programmatici NO 19 o 18 ma 20.diversamente vuol dire che m5,e' solo il rifugio di frustrati di sinistra, centri sociali ecc...ra. Grillo , forse e' meglio che torni a fare il comico a tempo pieno perché di partiticchi
  • Mario A. Utente certificato 4 anni fa
    LEGGETE QUESTO ARTICOLO!!! "Beppe Grillo alla prova dei fatti: sarà la rivoluzione gentile o il migliore alleato di Berlusconi?" http://www.lavoroergosum.it/?p=1512
    • silvana giusti 4 anni fa
      esatto, alla fine Beppe non farà nulla di concreto e noi italiani che abbiamo creduto in Lui quanto dovremo aspettare per avere una legge sul conflitto d'interessi e disattivare l'ordigno Berlusconi che potrà di nuovo esplodere alle prossime elezioni , perchè mi dispiace dirlo vedrà un notevole calo del M5S. MI HAI DELUSO BEPPE SEI SOLO UN PATETICO STRILLONE.
  • Rosa Maria Calabrese 4 anni fa
    Chiedo ai senatori e ai deputati del M5S di collaborare con Bersani e di ricordare quello che ha fatto quando ne ha avuto la possibilità. Oggi tutti noi potrebbe cominciare una nuova era e molte cose che dite di voler fare potreste farle veramente. Chi vi ha votato non l'ha fatto per darvi la possibilità di ricandidarvi fra due o tre mesi, lo ha fatto perché si aspetta che la situazione economica, etica, ambientale migliori. Penso che molti fra voi credano che è giusto impegnarsi, perché tirandosi indietro si opererebbe come la vecchia DC: tutto studiato, tutto calcolato per avere più voti. Io personalmente non vi ho votati, forse per paura di quel cambiamento che avete proposto, forse perché non credo che bisogni rinunciare all'Unione Europea e, devo essere sincera non condivido la mancanza di disponibilità alle interviste da parte della stampa e la presenza di poche persone al comando del Movimento. Nonostante questo, spero di avere modo di conoscere oltre agli intenti il vostro operato, come sta avvenendo in Sicilia. Mi piacerebbe poi che la RAI non fosse più in mano ai partiti, ma che i dirigenti potessero accedere ad un pubblico concorso. Ci vorrebbero concorsi per titoli o per titoli ed esami per accedere a qualsiasi incarico.
    • enrico chiesa 4 anni fa
      mi sfugge, cos'ha fatto bersani quando ne ha avuto la possibilità?
  • ANTONIO P. 4 anni fa
    Rispondo a Paolo Monesi : Caro amico forse sei troppo ottimista (per modo di dire), guarda che la prossime elezioni li vince sempre lo psiconano senza dubbi di sorta.......ricordati che lui gioca sempre con due mazzi di carte.....e gli italiani lo adorano come un dio!!!!
    • valeria conti Utente certificato 4 anni fa
      Appunto. Ora ci sarebbe la possibilità di evitarlo. Ma solo se si vota un governo PD M5S. Solo così.
    • ANTONIO P. 4 anni fa
      Speriamo che Grillo rinsavisca!!!!
    • paolo monesi Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo è quello che temo più in assoluto anch'io; a quel punto espatrio!
  • Rosalba de Peccol 4 anni fa
    Ho votato M5S, ho fiducia in voi, sarà dura cambiare anche le più piccole cose, le più banali, ma ce la faremo, non ho dubbio alcuno. Il cambiamento, per essere reale e durare, deve essere graduale. Pertanto Vi invito ad andare avanti sulla strada della coerenza e del non compromesso, come state facendo; noi elettori vi sosterremo sempre. Grazie per tutto ciò che con grande forza e coraggio fate contro questo oramai intollerabile establishment.
  • enrico chiesa 4 anni fa
    FATE I NOMI dovete dire chi vogliamo mettere al governo porca troia è così difficile?????????????
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Se non rivoterete 5 stelle amen....non si farà nulla sarà tutto come prima. Contenti voi.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Ora che siete alla frutta ci pensate.....troppo tardi adesso ci sorbiamo le disgrazie di un malgoverno purtroppo.
    • paolo monesi Utente certificato 4 anni fa
      Forse tu sei abbastanza ricco o hai uno stipendio sicuro da dipendente statale, ma qui siamo tutti stufi e alla frutta e volevamo cambiare ADESSO e potevamo...
  • paolo monesi Utente certificato 4 anni fa
    NON ILLUDIAMOCI, rimaniamo con la nostra SPOCCHIA e ARROGANZA, si va a votare di nuovo e vince RENZI, M5S al massimo al 15/20%! ABBIAMO PERSO UN OCCASIONE D'ORO e mo' 'STI 20 PUNTI ce li diamo in faccia!!! PS: HO VOTATO M5S, CAPITO??!!
  • ALESSANDRO MARTINI 4 anni fa
    Cosa ne pensate di togliere l'immunita parlamentare visto che sono loro che devono dare un buon esempio (come i genitori verso i propri figli) Di togliere il servizio d'ordine dentro gli stadi? nel senso che fino allo stadio ok,ma dentro saranno le societa' o igiocatori stessi a pagarselo privatamente visto che guadagnano un sacco di soldi,creando cosi'nuovi posti di lavoro?Che ne pensate di fare controlli nei cantieri,ristoranti,negozi,pizzerie ecc.ecc per vedere quanta gente lavora in regola,che tipo di contratto anno,e se rispettano le normative sulla sicurezza del lavoro legge 626
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Massimo il post Di Nicolò è spiegato molto bene. Mi permetto di postarlo. Nella votazione per lo scudo fiscale il pd era al mare e ha lasciato campo aperto al nano lavandosene le mani.......questi si chiamano accordi pd-pdl ben riusciti. Qualcuno in questa discussione dice dice che c'è una contraddizione in termini. In Sicilia il M5S appoggia il governo Crocetta; mentre la stessa cosa non si vuol fare in campo nazionale (ergo la contraddizione) Le situazioni sono diverse. In sicilia il M5S non appoggia il governo PD; appoggia la lista Crocetta che si è presentata da sola per la presidenza della regione siciliana (ha ottenuto un risultato personale notevole). Crocetta di fatto è presidente di un un governo minoritario appoggiato dal PD + altri; mentre il M5S vota i singoli provvedimenti che collimano con il loro programma. Qui invece, per il governo nazionale, c'è la pretese del PD e personalmente di Gargamella di avere la FIDUCIA ; e quindi di coinvolgere il M5S in responsabilità non condivise. CHIARO ? Nel primo caso è come avere un governo tecnico Nel secondo caso si avrebbe propriamente un governo politico. E' CHIARA LA DIFFERENZA ? Le situazioni sono ben diverse; eppoi Crocetta ha avuto più rispetto per il M5S; ed ha dato l'appoggio perchè M5S avesse la vice presidenza della regione siciliana oltre la presidenza dell'assemblea. Bella differenza quindi. Gargamella invece pretende un voto di fiducia, quindi politico, senza una base programmatica che non sia la sua; e senza un accordo sul programma. I 20 punti del M5S son ben diversi dagli 8 punti fumodi di Gargamella. Come si vede quindi non c'è contraddizione in termini. Per cui il M5S non può votare la fiducia a Gargamella, ma neanche a chi dice di volere rinnovare il modo di fare politica quando essa è stata ridotta a merce in esposizione in vetrina. bnik
    • Gino 4 anni fa
      Molta confusione, bisognerebbe essere più informati. La politica e' una cosa seria, bisognerebbe avvicinarsi con l'utilità di chi desidera migliorare le cose per cui si è combattuto, il compromesso in politica , non è né disdicevole e ne tanto meno umiliante,e' solamente la capacità di prendere atto che oltre alle nostre esigenze( 25%) ci sono anche le esigenze degli altri. Non cogliere ora parte dei cambiamenti a cui si aspirava, ma pretendere di ottenere tutto, potrebbe rivelar si un errore fatale. Eventuali nuove elezioni, quando eventualmente ci fossero, anche nel giro di pochi mesi potrebbero dare risultati analoghi agli attuali, ovvero vantaggiosi per il M5 oppure vantaggiosi per il PDL. In quest'ultimo caso il cambiamento sarebbe una chimera e il M5 l'ennesima delusioni per tutti coloro che ci hanno creduto.
  • luciana garzi Utente certificato 4 anni fa
    Io non ho votato 5stelle , ma non credo di essere un "infiltrata " , sono anni che seguo il blog e alloraaaaaaaa ma bastaaaaa con gli infiltrati i trollsi , sembrate soffrire di mania di persecuzione!!! le mie figlie e generi hanno votato 5stelle , ed ho anche approvato , ora non rivoterebbero , capitoooo? non si può aspettare che tutti si mettano in rete , si muore prima !!! POI SE SI ENTRA E SI ESPRIME UN PARERE CHE NON SIA ESATTAMENTE PRECISO A QUELLO DI BEPPE , SIAMO INFILTRATI??? ALLORA A COSA SERVE STARE IN RETE?
  • Alberto N. Utente certificato 4 anni fa
    In effetti non è carino propalare fole. Magari politicamente è irrilevante, però sentire Grillo e la capogruppo del M5s continuare a dire che M5s è il primo partito è a tutti gli effetti una bugia. E sinceramente di bugie oggi non ce n'è proprio bisogno. Francamente non capisco neanche a che cosa serva: parliamo di realtà piuttosto; lo stile di deformare la suddetta mi piacerebbe che in Italia finisse una volta per tutte.
  • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
    Antonello, non dire "nel nostro forum" Voglio riprendere un vecchio concetto, postato più volte in questo forum e sempre di attualità. Vale soprattutto per gli infiltrati di Gargamella. Ripeto, se avessi voluto votare PD e Gargamella l'avrei fatto direttamente. Ho votato M5S perchè il PD (Gargamella, Fiori e Ortaggi vari) mi ha fatto schifo e pure il PDL che è stato incoerente. Quindi, da iscritto al M5S da prima delle elezioni, prego vivamente gli infiltrati ed i molestatori di smetterla di provocare. La discussione è bella, come la musica; ma se cantilena è sempre la stessa, dà fastidio come un disco rotto. bnik
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Io voglio che il moVimento vinca, NON che si presenti alle elezioni dopo un nulla di fatto o, peggio, dopo aver rimandato al governo PDL e PD-L. Io voglio mandarli a casa e NON al governo, come invece sta succedendo. Perché mai l'infiltrato non dovresti essere tu che ti poni contro gli interessi del moVimento, contro il suo stesso concetto di democrazia (che per noi del moVimento è invece basilare)? Perché cercate in tutti i modi di fare confusione, di inquinare il dibattito? Chi vi paga per cercare di far perdere di vista al moVimento i suoi obiettivi? Oppure, se semplicemente non avete le idee chiare e avete scambiato il moVimento per una specie di falange fascista, vi informo che siete decisamente fuori strada. Qui tutti sono accolti e anche ben accetti, MA a patto di accettare che la democrazia e il confronto delle opinioni è la base fondante del moVimento. E a patto di portare contributi su come far vincere il moVimento e le istanze dei Cittadini, non su come farli naufragare pià in fretta possibile.
    • girone vigoso 4 anni fa
      Con quali garanzie dici di essere 5S? Dalle stupidaggini che propini sembri piuttosto un autentico e prono berlusconiano. Vuoi vedere che sei una pecorella smarrita! Torna all'ovile, ti aspetta il tuo montone.
  • ANTONIO P. 4 anni fa
    SOLO POCHE COSE : PONDERATE BENE LA SCELTA DA FARE SULLA FIDUCIA O MENO AL GOVERNO . AVVERTO SOLO CHE LO PSICONANO E I SUOI FEDELI SCIACALLI(PROSTITUTE E OMINICCHI) , AI RECENTI SONDAGGI RISULTANO IN TESTA . LE PROSSIME ELEZIONI PROBABILMENTE SARANNO CONSUMATE CON UN ENNESIMO DRAMMA . MEDITATE GENTE , MEDITATE.......
  • Manuele Saveri 4 anni fa
    Date la fiducia a Bersani a patto che faccia propri i 20 punti del vostro programma. Una proposta sfacciata, ma almeno date una possibilità all'Italia di iniziare il cambiamento. Se poi il pd non dovesse dimostrare di seguire la via tracciata dal programma allora si torni alle urne. Abbiamo bisogno di avere leggi che cambino le cose e quindi di un governo. Avete la fiducia di 1/3 degli Italiani, dovete fare qualcosa.
  • Carlo Nizzola 4 anni fa
    Propongo un tema di discussione attuale e rivolgo a Grillo, Casaleggio, ai nostri rappresentanti a Roma e tutti i veri grillino la questione . . Temo che il grande successo elettorale del ns movimento stia aiutando indirettamente Renzi, voglio dire che l inizio del processo di rottamazione (che tutti possono vedere) nel PD è iniziato per MERITO NOSTRO ma Renzi che era stato accantonato con primarie costruite per favorire Bersani ne trarrà i benefici nella prossima tornata elettorale. STIAMO LAVORANDO PER IL SUO MULINO e farà risorgere il PD, sicuramente molti tromboni del suo partito verranno pensionati ma noi finiremo all opposizione servendo Palazzo Chigi su un piatto d argento. Caro Beppe e cari tutti voi la politica è fatta anche di compromessi (per il bene del paese) ritengo Renzi una persona di apparato politico navigato , , che esprime il nuovo ( che piaccia o no è così) che si affaccerà (come del resto lo è anche il ns movimento) sulla scena politica. Vi invito a riflettere a ragionare cosa è bene per noi è per il paese, i grillini sono entrati nella storia e ancora di più chi li ha creati . .ora si deve girare la pagina e scrivere quella più difficile . .parliamo con Renzi come ad un fratello che ha (gli va riconosciuto) iniziato a rottamare una parte obsoleta e impresentabile del PD e cerchiamo insieme la STRADA COMUNE delle riforme, della pulizia morale, di una sana gestione delle risorse degli italiani . .sarò più chiaro: Dobbiamo allearci con Renzi, caro Grillo mi piace la battuta del "copia e incolla" ora però è il momento di spingere con la strategia è ora di capitalizzare l enorme lavoro che hai fatto . .questo è il momento, dopo le prossime elezioni sarà troppo tardi, Renzi va indirizzato sulla nostra via ora. . . . Se aspetti altri lo faranno RE lo lusingheranno per salire sul suo carro vincente e la storia ritornerà indietro. Un appello anche a RENZI . . Potrai avere lo scettro in mano tra poco . .ma senza di noi ritornerai nella polvere.
  • sandro tenti 4 anni fa
    Penso proprio che M5 si venderà per qualche posto di sottogoverno per qualche foglia di fico esattamente come ogni altro partito. Che schifo !! Una domanda, ma Crimi era del pd? Ha una fretta di dare una sponda a Bersani che Sto arrivando! Proprio. Di lecca....il fascino della poltrona del cielo di Roma i ristorantini caratteristici e' terribile. Siamo seri....
  • stefano paperini Utente certificato 4 anni fa
    Ma com'è che delle dichiarazioni di Crimi e Lombardi all'uscita della consultazione da Napolitano, sui media nessuno riporta i 20 punti del programma a 5 Stelle chiaramente elencati? Tutti i giornali a ripetere (giustamente) la posizione del MoVimento, per l'incarico di governo e per le commissioni CoPaSiR e vigilanza RAI, ma manco uno che li ha ricordati... E si che costituivano metà dell'intervento... Ad ogni modo, approvo al 100% la linea. E a chi vuole a tutti i costi il governo col PDmenoelle, anche se mantengono Bersani a tutti i costi, dico: potevate votarli! Le coalizioni le han fatte per quello, infatti il MoVimento è andato da solo! Il sistema proporzionale prevedeva accordi DOPO il voto, in questo sistema "porcellesco" gli accordi dopo il voto son ridicoli. Se il PDmenoelle vuol governare con noi, faccia proposte decenti, rinunci al finanziamento pubblico ai partiti illegale dal 1993, faccia propri i nostri 20 punti, esprima una candidatura decente, si liberi della propria classe dirigente fallimentare da oltre 20 anni (insomma, smetta di fare il piddì...) e poi ne riparleremo
  • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
    Germano.. io in buona parte sono daccordo con te.. a parte che bisogna essere precisi (ad esempio lo scudo fiscale è una puttanata di testa di asfalto e non va inputata ed altri, ma lo dico per non essere contraddetti poi) so benissimo tutte le cose di merda che sono state fatte in questi anni.. ma il punto è.. qual'è la cosa migliore per aiutare L'Italia.. 1) andiamo alle elezioni di nuovo? in questa situazione economica e con questa legge elettorale? 2) ammesso che sia la soluzione.. e non lo credo per i motivi che ti ho detto ora le elezioni sono una GRANDE incognita.. tu sei sicuro che la situazione non possa diventare numericamente peggiore di quella che c'è ora? guarda che le forze in gioco sono molto potenti.. una volta aggiustano il tiro al secondo ti distruggono.. per me DOBBIAMO usare il grande risultato elettorale per COSTRINGERE AL CAMBIAMENTO NELLA MAGGIORE MANIERA POSSIBILE l'opinione pubblica VEDRA' che il MOVIMENTO è un movimento POSITIVO e non DISTRUTTIVO... bisogna cavalcare la NOSTRA VITTORIA non farcene schiacciare.. VI PREGO IO LO DICO PER NOI non tacciate tutti e tutto di infiltrato o complottista.. io voglio il BENE dell'Italia e credo, con umiltà e rispetto degli altri, che questo si il modo migliore... NON dico di mischiarci ai Partiti ma BISOGNA apparire, come siamo, il MOTORE del cambiamento... se lo fa il Pd PERDEREMO QUESTA GRANDE LUCE.. lo dico per noi.. con rispetto.. Massimo
  • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
    Di corsaaaaaa E' stato emozionante. Grazie a tutti. Saluti Rosella
  • guido sigismondo Utente certificato 4 anni fa
    VIVA IL NOSTRO DUCE !!! VIVA BEPPE !!!
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      per Rosella: "amico" "fratello" è meglio, non Kaiser o Cesare o duce o lìder maximo
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      ... il "tuo" duce... parla per te...
    • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
      X paolo Stasera non ho tempo, purtroppo.... Stai confondendo con l'annullamento della persona. Ciao Rosella PS-Ti andrebbe bene Kaiser? O forse preferisci Cesare? Prova a non prendere tutto sul serio!
    • paolo monesi Utente certificato 4 anni fa
      No Rossella è strano perchè nel M5S non ci sono nè Leader, nè Duci...uno vale uno...ricordi??! Tiè!
    • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
      X paolo Se preferisci puoi chiamarlo Lider Maximo. Ciao
    • paolo monesi Utente certificato 4 anni fa
      Duce????!!!!
    • paolo monesi Utente certificato 4 anni fa
      Duce!!?????
  • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
    MOVIMENTO CINQUE STELLE se volete dimostrare che i partiti di centrosinistra non sono in grado di riformare il paese perchè;: legati ai loro privilegi, assetati di finanziamento pubblico, servi dei banchieri, devastatori dell'ambiente, ....... è giunta finalmentel'occasione di metterli alla prova: create le condizion affinchè si poosano approvare le leggi che vanno nel senso del reale cambiamento. Altrimenti....... viene il sospetto che il movimento mon ha come obiettivo il rinnovamento del paese ma ...... continuare con lo slogan che gli ha dato successo V F C. ESALTANTE se è vera la seconsa!!!
  • Pierpaolo Anedda (buffochiavino) Utente certificato 4 anni fa
    Anche gargamella scrive nel blog? Onesta? lo sa solo lui? Ci dica perchè,onesta? Così ne veniamo a conoscenza anche noi perchè in tutti questi anni non ce ne siamo accorti! Mi scusi penati mi scusi la segretaria mi scusi il MPS mi scusino le Coop, devo continuare? Ripassare dopo la ricostruzione dell' i...e, grazie! Pierpaolo Anedda
  • SALVATORE P. Utente certificato 4 anni fa
    BEH RAGAZZI, SIAMO AL NOCCIOLO!!!! VOGLIAMO FARE UNA BELLA DISCUSSIONE SUL DA FARSI? IN TONI CIVILI E CORRETTI: ORA SIAMO IN PARLAMENTO ED ABBIAMO IMPEGNI DA SVILUPPARE. BERSANI HA RICEVUTO UN INCARICO VINCOLATO E CREDO CHE NOI M5S, SE ABBIAMO DECISO DI ANDARE AL GOVERNO ABBIAMO IL DOVERE CON NOI STESSI DI AFFRONTARE QUESTO TEMA. NON E'POSSIBILE NASCONDERE LA TESTA NELLA TERRA, ABBIAMO UNA SCALETTA DA SEGUIRE: DA UNA PARTE CI SIAMO NOI, IMBERBI ED INESPERTI, INGENUI ED AGNELLINI; DALL'ALTRA PARTE VI SONO I VOLPONI DELLA VECCHIA POLITICA, PRONTI A TUTTO PUR DI RAGGIUNGERE I LORO SPORCHI SCOPI. RICORDATEVI DI CAPPUCCETTO ROSSO!!!! PASSIAMO AD UN ESAME DELLA QUESTIONE: 1) DARE L'APPOGGIO A BERSANI: COSA SIGNIFICA? CREDO CHE SI DEBBA PRESENTARE UN SERIE DI OBBIETTIVI DA RAGGIUNGERE, E SENTIRE COSA VUOLE FARE BERSANI AL DI FUORI DELLE NOSTRE RICHIESTE. CHIARAMENTE QUESTO E' DA FARSI ALLA LUCE DEL SOLE IN UN DIBATTITO PUBBLICO A PORTE APERTE E SE POSITIVO, CON LE RISPETTIVE FIRME; 2) NON DARE L'APPOGGIO A BERSANI: COSA SIGNIFICA? STARE ALLA FINESTRA, CONTROLLARE, INFORMARE IL POPOLO E SE PRESENTANO QUALCOSA CHE RIENTRA NEI NOSTRI PROGRAMMI LA VOTEREMO; QUESTO COMPORTA L'ACCETTAZIONE SIA PURE PASSIVA DI MOLTISSIMI PROVVEDIMENTI E NON PROVVEDIMENTI DI CUI E' FACILE CAPIRNE GLI OBBIETTIVI. ECCO, CARO AMICI; AL DI LA' DEGLI SFOGHI E DELLE AGGRESSIONI, PERALTRO FORTUNATAMENTE SOLO VERBALI, ORA BISOGNA SCIOGLIERE QUESTO DUBBIO E DECIDERE. IL COME STA AI NOSTRI RAPPRESENTANTI, SOTTO LA GUIDA DI GRILLO, FARCENE PARTECIPI, E DELINEARE UN LINEA ABBASTANZA CHIARA NELLA SUA MAGGIORANZA. BISOGNA STARE CON I PIEDI PER TERRA E COMPORTARCI DA MOVIMENTO 5 STELLE, MA PRESENTE IN PARLAMENTO. ORA TOCCA A VOI; IO HO DETTO LA MIA. IN BOCCA AL LUPO!!!!
    • domenica pelizza Utente certificato 4 anni fa
      Perchè non facciamo una votazione in rete , in tempo reale per sapere cosa pensa il movimento su ,dare inizio al governo , con tutte le conseguenze, o assumersi la responsabilità di tornare al voto !
  • roberto nada Utente certificato 4 anni fa
    La diffidenza e l'ostilità nei confronti del PD ? Sono stati al governo per anni, spacciandosi per "riformisti", e non hanno fatto altro che consolidare un sistema clientelare che ci ha portati allo sfascio. Sul PDL c'è davvero poco da dire, ma il PD "potrebbe" essere un interlocutore, se fosse credibile, se non avesse in corpo persone che fanno politica per professione, se avesse fatto le leggi contro corruzione, conflitto di interessi... Dovremmo essere noi a "stanare" gli elettori e gli eletti del PD che vogliono stare al gioco del M5* !
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      per Andrea P.: nel momento in cui hanno dichiarato eleggibile B. "quel" momento sono diventati PD+PDL, da 20 anni... Se non si rispetta una legge (la 351 del 1957) tutto ciò che viene dopo è falsato. Diverse volte, esplicitamente, D'Alema, Letta, Violante, La Torre e altri si sono schierati (od hanno omesso di opporsi al ) con il PDL (Mediaset o B.) Oggi voteranno per la non eleggibilità di B.? I numeri ci sono...
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Leggo spesso 20 anni pd+pdl. In questi 20 anni, da elettore pd l'unica volta che veramente il PD era il Pd e' stato quando c'e' stato candidato premier Veltroni. Solo in quella legislatura c'era il neonato PD. In tutti gli altri casi o ha perso (come ha fatto veltroni) e quindi non avendo numeri non poteva fare nessuna delle riforme che tu, tutti chiedevano. Quando invece ha vinto ha vinto sempre con i 3 gruppettini da 2% che lo tenevano in maggioranza. Quando non si e' voluto piegare ai diktat dei 3% e' caduto il governo. Anche in questa occasione ha affianco Sel, ma Sel e' decisamente piu' simile come Dna al PD rispetto ai vari Mastella che invece hanno affiancato in passato PC/Ulivo/Pd. Per fare le riforme ci vogliono i numeri in parlamento, e il Pd non li ha mai avuti, neanche oggi. Oggi pero' c'e' un Movimento che pesa e che vuole il cambiamento. quello che io chiedo e che credo chiedono anche gli italiani e' fatelo, va bene anche andare a rivotare fra 10 mesi perche' sicuramente su alcuni aspetti non c'e' condivisione, mi sta bene spendere 3 euro procapite per finanziare altre elezioni. Ma li vorrei spendere per andare ad eleggere una persona e non un simbolo, li vorei spendere sapendo che quella perona e' incensurata come un qualsiasi cittadino che fa il conscorso alle Poste, vorrei andare a votare sapendo che in lista non trovero i berlusconi, i de benedetti, i montezemolo i della valle, i cairo, e tutti quelli che hanno la possibilita' di influenzare l'opinione pubblica. Vorrei andare a votare sapendo di eleggere solo 350 deputati e 200 senatori, vorrei andare ad eleggere persone che so non guadagneranno 30 mila euro al mese....e' un mio sogno, ma credo sia molto comune anche qua dentro.
  • STEFANIA CASTELLI Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi Bersani verra' a chiederci la fiducia , non ha alternative, se rinuncia ai rimborsi, lo avremmo in pugno, occasione migliore di fare quello che dobbiamo fare non c'è , SIAMO POLITICAMENTE FORTISSIMI. Stefania
  • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
    Certo che è facile così... la fiducia non la votiamo ... caso mai se qualche legge (presentata dagli altri) ci va bene vedremo di votarla ... prendendocene magari il merito... davanti alle telecamere... per favore ... non dai giornalisti come quella di ieri ... si vedeva che era tutto preparato... tutto a posto... ma già Santoro C. non sono stati capaci di mettere in difficoltà il cav. figuriamoci se mettevano in difficoltà l'amico Grillo
  • renato giunti 4 anni fa
    cacchio! basta con i parolai ne abbiamo già avuti troppi! fate qualcosa di pratico per il popolo e non solo per il movimento!siete sicuri cari parlamentari che se votiamo ripigliamo gli stessi voti o di più? avete il PD stretto per le palle, usate la forza che vi abbiamo dato senza aspettare il 100% che non avverrà mai!
  • francesco . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Testa-di-Legno che non sei altro,che prima ci hai entusiasmato ed ora ci stai ricacciando bellamente in depressione! Beppe Grillo,si,dico a te,portavoce non si sa bene di chi,forse di chi sta nell'ombra e ti manovra,non certo della bella gente piena di speranza che ha riempito le piazze... Se al posto di continuare a farti pugnette davanti allo specchio in adorazione di te stesso,nutrendo senza sosta la tua smisurata VANITA',ti degnassi soltanto di leggere I COMMENTI PIù VOTATI del tuo blog,ti accorgeresti che nella stragrande maggioranza ti si chiede di AGIRE, di partecipare ad un governo che porti avanti le prime indispensabili riforme che tu stesso hai sbandierato fino alla nausea. E basta con queste assurdità di trolls,piddini,infiltrati ecc! Qui siamo tutti gente che ti ha votato,tutti pieni di speranza,buona volontà e voglia di cambiare. E tu ci stai ripagando astenendoti,continuando a maledire tutto e tutti,perseguendo un disegno oscuro di chissà quale maggioranza assoluta CHE NON AVRAI MAI,e proprio a causa di questo atteggiamento schifoso, che ci fa perdere un'occasione irripetibile. Ti rendi conto di quanti voti perderai se ci costringi a nuove elezioni,magari ancora col porcellum? Ti rendi conto che non sarà possibile perdonarti per aver continuato e tenere il vita Berlusconi C? Allora cos'era il tuo? Il divertissement di un guitto pieno di soldi e niente più? Prendi atto che sei giunto al punto critico,il tempo stringe drammaticamente.Prendi atto delle richieste della maggioranza - almeno di coloro che non si esprimono solo a grugniti e vaffanculo - SCENDI SULLA TERRA UNA BUONA VOLTA E FAI QUELLO CHE DEVI FARE,svolgi il compito che ti è stato affidato. Questo e non altro sarà - tra l'altro - l'unico modo efficace di sputtanare,denunciare e mandare a casa tutte le sanguisughe che ancora si nascondono in parlamento. Se non capisci queste cose siamo veramente messi male!!! Buona gente non dategli tregua,diteglielo anche voi.
    • Nadia Z. Utente certificato 4 anni fa
      i deputati, quelli che davano possible un appoggio ad un governo di scopo, devon smarcarsi da Grillo e in genere, devon scegliere secondo la loro coscienza.non è mica un dittatore, santo Cielo!!
  • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
    Ma come si fa a non capire che, al posto di mandare il PDL e il PD-L a casa, LI STIAMO RIMANDANDO AL GOVERNO? Perché è questo ciò che sta per succedere: o noi diamo la disponibilità a concordare la fiducia ad un governo M5S-PD basata su punti programmatici e nomi condivisi, oppure Gargamella e lo Psiconano finiranno necessariamente per inciuciarsi un governo TUTTO LORO. E' questo che vogliamo? Ci siamo bevuti il cervello??!? Prego tutti i simpatizzanti e aderenti al moVimento di andarsi a leggere il nostro forum: NON è questo quel che la base chiede a grande maggioranza!!! http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/ Inoltre chi ci voterebbe alle prossime elezioni se ci presentassimo con un nulla di fatto o, peggio, dopo aver rimesso al governo proprio quelli che dovevamo combattere? Non ci facciamo ingannare!!! La decisione spetta alla rete, come da articolo 4 del nostro non statuto!!!
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      nicolo' a quale pagina del programma del Movimento 5 stelle trovo "costituzione della Padania"?
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Nicolò E, io non ho scritto nel forum, ma l'ho letto, e ho visto che la maggioranza degli interventi degli aderenti al moVimento sono (ovviamente) coscienti che un accordo di governo è necessario. Anzi, con formule diverse, lo chiedono in maggioranza. Cosa vuoi che pensi di gente come te che da in continuazione degli infiltrati ai nostri aderenti? Leggiti il mio blog in cui già in settembre sostenevo che Grillo era l'unica speranza che rimaneva all'Italia... Basta cliccare qui sul mio nome. Ecco perché dico il NOSTRO forum. La voce della rete è di importanza fondante per questo nostro moVimento, così come il confronto delle opinioni, se non lo sai. Dopodiché prego tutti di cercare di capire di volta in volta chi sono i veri infiltrati.
    • paolo monesi Utente certificato 4 anni fa
      Nicolò, ma che è pulizia etnica? Io ho votato 5S e sono d'accordo con Antonello! E basta fare gli arroganti, un grande movimento si contraddistingue per diverse faccie, non solo la vostra arrogante e razzista!
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      Antonello, non dire "nel nostro forum" Tu non ci sei, sei solamente un infiltrato di Gargamella. Ti ripeto, se avessi voluto votare PD e Gargamella l'avrei fatto direttamente. Ho votato M5S perchè il PD (Gargamella, Fiori e ortaggi vati)mi ha fatto schifo e pure il PDL che è stato incoerente.. Quindi, da iscritto al M%S da prima delle elzioni, ti prego non dire "il nostro forum", TU NON CI SEI
  • Bruno P. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENTI AL PD. dato che abbiamo perso la fiducia nei senatori 5S ora fate attenzione. Cercate di recuperare credibilità, senza se e senza ma.
    • leonetto bardelli 4 anni fa
      io che non ti ho votato,ma simpatizzavo per le tue idee;mi rendo conto,che applichi quelle idee con troppa arrogannza,sei in parlamento ora rappresenti anche me.rispettami!
  • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno in questa discussione dice dice che c'è una contraddizione in termini. In Sicilia il M5S appoggia il governo Crocetta; mentre la stessa cosa non si vuol fare in campo nazionale (ergo la contraddizione) Le situazioni sono diverse. In sicilia il M5S non appoggia il governo PD; appoggia la lista Crocetta che si è presentata da sola per la presidenza della regione siciliana (ha ottenuto un risultato personale notevole). Crocetta di fatto è presidente di un un governo minoritario appoggiato dal PD + altri; mentre il M5S vota i singoli provvedimenti che collimano con il loro programma. Qui invece, per il governo nazionale, c'è la pretese del PD e personalmente di Gargamella di avere la FIDUCIA ; e quindi di coinvolgere il M5S in responsabilità non condivise. CHIARO ? Nel primo caso è come avere un governo tecnico Nel secondo caso si avrebbe propriamente un governo politico. E' CHIARA LA DIFFERENZA ? Le situazioni sono ben diverse; eppoi Crocetta ha avuto più rispetto per il M5S; ed ha dato l'appoggio perchè M5S avesse la vice presidenza della regione siciliana oltre la presidenza dell'assemblea. Bella differenza quindi. Gargamella invece pretende un voto di fiducia, quindi politico, senza una base programmatica che non sia la sua; e senza un accordo sul programma. I 20 punti del M5S son ben diversi dagli 8 punti fumodi di Gargamella. Come si vede quindi non c'è contraddizione in termini. Per cui il M5S non può votare la fiducia a Gargamella, ma neanche a chi dice di volere rinnovare il modo di fare politica quando essa è stata ridotta a merce in esposizione in vetrina. bnik
    • valeria conti Utente certificato 4 anni fa
      io invece credo sia un'occasione d'oroper mettere alla prova Gargamella, che rifiuta Berlusconi e vorrebbe fare un governo con il movimento. La fisucia non è per sempre. Credo che se rifiutassimo questa occasione di imporre i punti fondamentali del programma al PD (almeno provarci) poi ce ne pentiremmo fortemente e tutto tornerebe in mano allo psiconano e comunque come prima l'Italia, quella di tutti, non se lo può permettere
    • Luigi Nunziante 4 anni fa
      Non facciamo come il Bertinotti di turno, che ha rimandato indietro l'orologio della storia; come non capire che è assolutamente fondamentale la rottamazione definitiva di Berlusconi e dei suoi accoliti? Se non ora quando? Non è Bersani che pretende la fiducia, bensì la Costituzione; eppoi si può metterlo alla prova; al primo sgarro lo si manda via togliendogli la maggioranza al senato; come non capire che si tratta di un'occasione irripetibile; sarebbe tremendo poi avere dei rimpianti. Auguri luigi nunziante
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      si appunto fine della trasmissione è inutile parlare con gli asini.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      quello che non capisco e' perche' gli 8 punti di bersani sono fumosi e i 20 punti di grillo no. Gli 8 punti di bersani stanno nei 20 di grillo, ne ha messi solo 8 perche' quelli sono realizzabili subito. gli 8 punti di bersani son stati anche descritti, sia nel programma del pd sia successivamente, i 20 di grillo rimangono punti, pero' li consideri "verbo".
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Carissimo, vedo che cerchi di informarti. Allora informati anche sul fatto che ALLA REGIONE LA FIDUCIA NON E' NECESSARIA, mentre NEL PARLAMENTO NAZIONALE LO E'. Fine delle trasmissioni.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Spero che sti ottusi capiscano. Bravo!!
  • Fau P. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi, ora, è possibile cambiare. Se solo si vuole si può! Si deve governare! Non è un passo indietro. E' un passo verso la responsabilità! E' un passo per chi non ha il lavoro, per chi non può continuare così. CITTADINI ELETTI, nostri dipendenti, VOI avete il vostro mezzo stipendio. Milioni di italiani se lo sognano. Scendete dal piedistallo e sporcatevi le mani. Cazzo, salite a bordo!
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    massy bachi la cosa è semplice. Se si vuol fare il bene del paese non bisogna dare alcuna fiducia. Finchè non saranno mandati via questi personaggi complici del deterioramento di una nazione non si potrà far nulla. Bersani rappresenta un partito che ha anche governato e,quando era all'opposizione,non l'ha fatta anzi si son spartiti il maltolto amichevolmente. Vedi la memoria storica va mantenuta e mai dimenticata ......ma guarda solo che sistema ciucciasoldi hanno instaurato al parlamento(il post della Lombardi)lle coop, le associazioni a scopo benefico senza dimenticare per ultima il M dei Paschi......dai ma come fai a non vedere lo squallore in cui siamo precipitati. Poi lo scudo fiscale è stato il massimo veramente vergognoso io devo pagare da autonomo le tasse e questi ,oltre a fare fondi neri,li riportano a casa puliti, non nominali con il 5% da dare allo stato. Nessuna fiducia o il paese non cambierà mai.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Perfettamente d'accordo con te (Germano)
    • Alex P. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa ma spiegaci, se non governi come fai a cambiare? Non confondiamo (cosa che fanno invece in molti, stando a quanto leggo in giro...) il termine "fiducia" con "mettersi d'accordo" o "inciuciare" (termine che personalmente odio, spero di non doverlo più usare): il voto di "fiducia" è un passo necessario previsto dalla Costituzione per formare un governo. Quindi se si vuole formare o far parte di un governo è necessario votare (almeno una volta) la "fiducia", e se c'è la maggioranza si forma il governo. Per cui non direi "nessuna fiducia a nessuno" perché a meno di prendere il 51% da soli (e neanche la DC ci riusciva...) significa NON GOVERNARE, che a sua volta implica NESSUN CAMBIAMENTO, anzi si regala il Paese nuovamente alle forze che lo hanno portato alla rovina! Tranne le rivolte armate, i cambiamenti si fanno solo GOVERNANDO. Ed è ora che il M5S governi e sia responsabile autore del cambiamento in positivo! Restare su posizioni radicali o restare all'opposizione non porta a nulla di buono. Io non vorrei solo "sorvegliare" chi governa, VOGLIO UN GOVERNO EQUO E CHE FACCIA LE RIFORME CHE SERVONO, e che lo faccia URGENTEMENTE!
  • patrizia torti 4 anni fa
    Voglio dire a tutti i simpatizzanti che è ora di finirla con gli urli, è tempo di sedersi e verificare cosa è possibile fare di buono in tutti noi. Siamo d'accordo su tutte le proteste fatte finora, ma adesso si deve governare. La politica è sintesi, nessuno deve prevaricare gli altri, bisogna prendere accordi seri, trasparenti e soprattutto nell'interesse collettivo quindi, a parte B., il confronto si può fare con tutti. Non ci preoccupiamo di non essere coerenti, perchè, fermi rimanenti i principi, poi la realtà delle cose porta inevitabilmente ad uno smussamento degli angoli che non vuol dire compromesso o cedimento, ma se si lavora bene, significa buon governo. Basta voltarsi indietro, guardiamo tutti avanti perchè non c'è più tempo per le chiacchiere.
  • Antonino Nardone Utente certificato 4 anni fa
    sarei molto felice se qualcuno dei brillanti commentatori politici di questo blog rispondesse a qualche semplice domanda: per quale ragione i commenti critici o insultanti nei confronti del PD sono almeno cento volte più numerosi di quelli nei confronti del PDL? Se questo è l'umore della base perché il movimento non propone di governare insieme a Berlusconi? Sulla base di quali elementi qualitativi e quantitativi fate di tutta erba un fascio?
    • guido sigismondo Utente certificato 4 anni fa
      perchè Grillo vuole berlusconi al governo! E' evidentissimo.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Purtoppo ci sono molte più persone che scrivono aggressivamente sul blog a nome del PD che del partito del bunga, insultando i grillini , tipo: "robotini", "seguite il vostro guru", "telecomandati" "ipnotizzati dal guru", in sintesi= "deficienti" traduzione più reale "cojoni", questi sono insulti all'intelligenza, non sono confronti di idee o meglio sui fatti: il PD per 20 anni ha tollerato l'intollerabile, e guarda che io di questo me ne sono accorto definitivamente (prima avevo dei sospetti e incazzature ...) con l'appoggio incondizionato al governo Monti (il peggio del peggio..), ma questo non viene visto dagli aderenti al PD i quali si scagliano sul M5S (irresponsabili da 2 settimane, detto da irresponsabili - gruppo dirigente PD - da vent'anni...) e di rimando vengono, certe volte, "offesi" . Personalmente ce l'ho a morte con la classe politica PD, ma non con la base, che credo sinceramente coinvolta, ma, secondo me, cieca (come lo sono stato io sulle privatizzazioni... nessuno è perfetto...). Per finire, dire qualcosa sul cieco di arcore o sul PDL è come sparare sulla croce rossa, adesso c'è l'occasione di mandarlo definitivamente a casa (o in carcere, anche se la vedo dura...), e questo grazie al M5S, e al PD se lo decide...
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      e se ti può fare piacere..... via il nano sodolobotomizzatore..... se è per così poco.... saluti
    • Zanjero 4 anni fa
      Sulla base della propaganda diffamatoria come strategia di una campagna elettorale senza soluzione di continuità.
  • Emma S. Utente certificato 4 anni fa
    il popolo italiano vittima sempre di buon grado di personalismi, ideologie e paternalismi.il bene comune, il buon senso, l'umiltà e la misura non hanno cittadinanza in questo paese.il brutto è che ci piace.
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    L'incarico c'e' stato. Le elezioni sono passate da circa un mese. Il TUTTI A CASA lo trovo decisamente fuori Luogo, ora in quella casa ci sono piu' di 150 "cittadini". Si vuole sfruttare l'occasione per costruire qualcosa e cominciare a rinnovare? Alla camera non avra' problemi al senato si. La prassi vuole che il presidente del consiglio incaricato faccia il discorso ai senatori. Poi ci saranno le dichiarazioni di voto dei gruppi. PDL...saranno pernacchie e rutti Lista Civica frasi istituzionali M5* ? Ecco, e' ora che comincino a discutere dei contenuti del discorso. Un discorso dove denuncino le nefandezze fatte dai precedenti governi, un discorso dove denuncino la casta politica che nel tempo ha smesso di pensare agli interessi dei cittadini per pensare ai propri interessi. Un discorso che denunci gli sprechi e la necessita' di cancellare privilegi e la necessita' di ridare dignita' e moralita' alle istituzioni cominciando a mettere i paletti sulla possibilita' di essere eletti. Un discorso che porti in Parlamento la voglia dei cittadini Italiani di un cambiamento, ma anche la voglia di cominciare a farli quei cambiamenti. Un discorso dove prendete le distanze dai partiti politici, dove li minacciate di stargli sul fiato sul collo, di rendere trasparenti costi e trattamenti, di denunciare inciuci e malaffare. Un discorso dove per senso di responsabilita' verso i cittadini tutti, e la costituzione ma non verso i partiti comunicate che per disgusto da una scelta del genere uscirete dal Senato per non mischiarvi e al tempo stesso permettere la nascita di un Governo da cui poi pretenderete di realizzare quei cambiamenti attraverso la discussione delle proposte di legge che presenterete. Un discorso dove nel caso in cui il Governo non rispetti gli impegni di cambiamento dovra' rendernerne conto agli Italiani. Credo che una cosa del genere possa fare il bene sia degli Italiani che del Movimento.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      ...non lo so, ma non mi perdo la diretta per nulla al mondo. Nel caso il PdL facesse lo stesso si prenderebbe la sua responsabilita'. Ma sinceramente quel lato del Parlamento e' quello che avrebbe piu' necessita' di una profonda potatura. Il PD ha sicuramente mali e malesseri profondi, ce lhanno tutti i partiti perche' purtroppo rincorrendo l'innovazione (sigh!) introdotta dal nano nel 94 si sono contaggiati tutti. Quando ero piccolo esistevano ancora le sezioni di partito locali, si discuteva e si faceva attivita' sociale, c'erano i comizi come ha fatto Grillo. il nano ha introdotto la televisione, un certo tipo di televisioen. Ha introdotto la cultura che apparire e' piu' importante di essere e in 20 questa cosa e' permeata nella socita' molto in fondo, ci vorranno anni per disintossicare il paese. Anche il PD ne e' rimasto contaggiato, ma sicuramente ha al suo interno ancora qualcosa di buono. Lo dimostrano anche i numeri di questo parlamento. Ha il maggior numero di neo eletti. la piu' alta percentuale di donne. Ha introdotto le primarie.....quando leggo che sono uguali mi da fastidio perche' non vedo questa uguaglianza. Quidni del pdL mi interessa poco. Capisco e comprendo la necessita del movimento di "non sporcarsi le amni" con accordi e alleanze. L'uscita dall'aula con discorso appropriato mi sembra la soluzione piu' sensata. Anche s epoi a mio modo di vedere dare la fiducia condizionata a punti di programma non e' allearsi, e non e' fare inciucio...ma sembra che non tutti i 5* la pensano cosi', resta quidni l'unica soluzione. Come ha scritto un altro credo che su legge elettorale, dimezzamento parlamentari, riduzione costi politica, conflitto di interessi e incandidabilita' dei condannati se si va al referendum domani avremo i voti anche dai paesi vicini oltre che il 100% degli italiani. Ora c'e' la possibilita' di farlo...mi piacerebbe che fosse fatto, da italiano.
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      Berlusconi ha già detto che se i Grillini escono dall'aula loro faranno la stessa cosa, facendo mancare il numero legale!!!!!! Come si esce da questa situazione???? Escono solo in parte i Grillini per non far mancare il numero legale?????
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    pd e pdl fuori dai coglioni maledetti bastardi!!!
  • massimo g. Utente certificato 4 anni fa
    A chi non riesce a capire la motivazione di non dare la fiducia ad un governo Pd o Pdl, con la solita scusa della responsabilità nazionale, dico: Ma perché non avete votato Pd o Pdl ??? Adesso dovremmo dare la fiducia a questi "responsabili" che per 60 anni altro non hanno fatto che prenderci in giro e lasciarci sul lastrico... alla faccia della responsabilità. Non riescono nemmeno a rinunciare ai finanziamenti pubblici, se no come fanno a fare le feste dell'Unità, ma per cortesia... non parlatemi di bene nazionale, di fatti reali e non, qui si vuole cambiare atteggiamento, si vuole dare un forte segnale di rivoluzione democratica e questo grazie al movimento è stato possibile. Secondo voi gli stipendi dei presidenti delle camere si sarebbero dimezzati, se nello scenario attuale non ci fosse stato il M5S? Avremmo avuto tante nuove facce in Parlamento ? Bisogna continuare con questa linea politica, coerenza e onestà nei riguardi di chi ha votato M5S nel rispetto del programma da noi approvato con il voto alle passate elezioni. La responsabilità la dimostrino gli altri.
  • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Germano m. ti rispondo con piacere perchè tu, a differenza di tanti IGNORANTI che mi additano di "infiltrato", di pd-ellino e di altre minchiate, mi fai gentilmente una domanda e io sono con tutto il cuore felice di darti la mia versione ed idea.. Vedi DARE la fiducia ad un governo che STA PER NASCERE, non significa sposarsi per l'eternità e dire io sono CON te sempre e comunque.. al contrario... significa... io voglio determinate cose... 5-10-20-80 quante ne vuoi.. sono disposto a far nascere un GOVERNO che faccia queste determinate cose.. le 8/9 non so nemmeno quante siano.. che ha proposto Bersani VANNO BENE O NON VANNO BENE??? caxxo questo è il punto... a me non me ne frega un caxxo chi le propone... se vanno bene per il MIO Paese e per AIUTARE tante persone che sono in difficoltà io ci sto... caxxo.. non abbasso la testa e non me ne frega un caxxo cosa ha fatto prima... CERTO CHE HANNO FATTO UN CASINO lo so bene... ma cosa vogliamo fare.. del resto abbiamo preso il 26% di voti c'è il 65% degli italiani che QUELLE COSE LE VOGLIONO ED IO NON ME LA SENTO DI SPUTARE SU CHI CITTADINO COME ME VUOLE ONESTA' E CAMBIAMENTO... IO VOGLIO QUESTO... CAXXO... E DOVE C'E' LO AFFERRO CON TUTTE LE MIE FORZE. e ringrazierò sempre il Mov. 5 stelle che sta permettendo questo.. ma NON VOGLIO sprecare la pur MINIMA, GIUSTA, REALE occasione di aiutare il mio Paese.. ti ringrazio veramente di cuore di avermi fatto la domanda e di avermi fatto spiegare come la penso.. con rispetto.. Massimo
    • Massimo Bachi 4 anni fa
      èhh sai quando qualcuno non mi porta rispetto per primo è lui che sbaglia non chi gli.. obietta e gli dice.. "tu chi caxxo sei per dirmi come la devi pensare.." molto semplice..
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      ah, ma chi cazzo sei te è rispetto?? va be' che siamo toscani....
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      appunto, PERFETTO, non vedo quale sia il problema.. io non addito NESSUNO di essere infiltrato.. ma vergognati.. io esprimo una idea.. tu puoi criticarla ma la devi RISPETTARE ed io rispetto anche quella di colui che non la pensa come me.. ma sarò padrone caxxo di dire la mia no?! e PUNTO..
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      ma chi caxxo sei te.. ma come ti permetti, ma a nome di chi parli.. parla per te e basta.. la base del Mov. 5 stelle VUOLE far nascere un governo e votare tante buone leggi che ORA si possono votare... BASTA giocare ora.. chi ha scritto questo?
  • nicola 4 anni fa
    dal blog de Ilfattoquotidiano M5S: cinque cose in cui i grillini sbagliano di Andrea Scanzi | 22 marzo 2013 Due giorni fa ho elencato alcuni aspetti positivi dei parlamentari 5 Stelle. Oggi voglio sottolineare (almeno) cinque cose che non mi convincono. Comunicazione. Ragazze e ragazzi, a volte sembra che lo facciate apposta. Il fascismo buono, i microchip cutanei, i Vendola finti, i portavoce in silenzio stampa (okay, erano “coordinatori della comunicazione parlamentare”, ma l’autogol resta). Ma che state a ddì? Capisco l’inesperienza. Capisco che tutti non aspettino altro, e che prima di voi non c’erano i Churchill ma i Razzi (e i Razzi ci sono ancora). Capisco tutto. E conosco molto bene i vostri numerosi pregi. Ma datevi una regolata. Se non avete una cosa da dire, non ditela. Se siete in debito di visibilità, scegliete contesti facili (inutile andare a La zanzara e poi lamentarsi di quanto sia cazzara La zanzara: è come tuffarsi nel mare e poi dire “Oh cavolo, mi son bagnato, quanto è stronzo ‘sto mare”). E se non siete ancora in grado di gestire il circo mediatico, lasciate che altri – più bravi e scaltri – parlino per voi. Pizzarotti a settembre se la prese con parte del pubblico del Fatto che lo contestò e mercoledì è stato impeccabile dalla Bignardi. Non si nasce imparati, e ha ragione Sergio Romano quando vi augura (come corso di formazione accelerato) due anni di opposizione perché impariate il mestiere. Monologhi Stampa. Non è possibile convocare una conferenza stampa e poi esordire dicendo “Niente domande”, come ha fatto la Lombardi. In un paese normale, i giornalisti avrebbero dovuto mandarvi a quel paese (come troppo spesso fate voi) abbandonando la “conferenza” (pardon un monologo). Se dovete comunicare una cosa senza contraddittorio, mandate una mail o scrivete un post (in quello siete esperti, giusto?). In Italia c’è questa moda di accettare ogni ghiribizzo della “star Nessuno e' perfetto.
  • roberto nada Utente certificato 4 anni fa
    Lettura dei quotidiani di oggi, splendidi esempi di disinformazione non casuale: C'è chi ci accusa di non volerci sporcare le mani e fare i perfettini perchè i nostri eletti non scendono a patti e compromessi, e non vogliono sacrificare gli impregni presi per il bene della patria. Poi c'è chi accusa il M5* di opportunismo politico, di chiedere posti istituzionali come da manuale Cencelli, di pensare solo ad occupare le poltrone eccellenti. Qualunque cosa si faccia, non va mai bene ! Io invece vedo con gioia ed orgoglio il Movimento che cresce, inizia a lavorare sodo senza cedere sui principi, spinto dall'entusiasmo dei nostri parlamentari. Grazie, tenete duro anche per noi !
  • patrizia torti 4 anni fa
    E' ora di governare, basta con gli urli, bisogna guardare in faccia la realtà e lavorare con impegno. Non si può urlare all'infinito, questo è il momento di capire come si possono fare buone cose senza entrare nei meccanismi che non accettiamo più. il M%S deve capire che la politica è sintesi, e la sintesi richiede confronti e accordi limpidi, trasparenti e dignitosi, che forse i grillini non sono capaci di sintesi?.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Non potrebbe essere il PD a non voler fare confronti e accordi limpidi ? Ci sono i 20 punti del M5S chiari e limpidi: che il PD li faccia suoi... E poi c'è quella porcheria della TAV e degli F35...
  • nicola giorgio casarini Utente certificato 4 anni fa
    ciao Beppe ho votato il movimento perche` la pensiamo nello stesso modo e sono convinto che siamo nel giusto. oggi pero` faccio fatica a seguirti, perche`, per esempio, non possiamo mettere alla prova il pd, perche` non possiamo dimostrare che noi siamo per le buone idee e se ci propongono schifezze non le votiamo. cosa mi sono perso o cosa non capisco. perdona la mia ingenuita` o ignoranza ma proprio non capisco perche` non dobbiamo giocare la partita di oggi.
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      Perchè chi non gioca e non rischia NON PERDE MAI!!! Forse perderà solo voti, ma l'importante è dire che gli altri hanno PERSO!!!!
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Bersani ha contribuito anche lui assieme al Berlu allo sfacelo del paese . Cambnia disco
  • Roberto Buzzi 4 anni fa
    Ier davanti alla turca quel gran dritto del grilletto che ha detto? Lavoriam tutti 20 ore e felici sarem con gran fragore. Fra 20 anni sarà o forse trenta, mentre a giorni ad acqua e pan rimarrem e tutti a casa del ricciolin ad elemosinar andrem.
  • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
    BERSANI E' UNA PERSONA ONESTA!! BEPPE GRILLO E' UN BRAVO RAGAZZO MA NON E' IL DEPOSITARIO DELLA VERITA'. FUORI I NOMI QUESTO E' IL MOMENTO PER CAMBIARE .... DOMANI SARA? TROPPO TARDI ...
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    massy bachi ma perchè hai votato 5 stelle? Qui bisogna far piazza pulita di questi faccendieri furfanti e tu pretendi di dargli la fiducia? Ora tutti fanno pressione sul movimento per colpevolizzarlo dopo che loro son stati la causa dello sfacelo ma non te ne rendi conto? Sveglia non farti condizionare da questi delinquenti.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che non ci sono differenze fra Sicilia e Italia. In ogni amministrazione, che sia comune, provinia o regione o stato se c'e' malaffare ci sono soldi che vengono deviati dal benessere dei cittadini al benessere privato. Cambiano gli importi. noi o almeno io sono abituato a ragionare sulle mijaja di euro, forse a volte sulla decina di mijaja, di centinaja di mijaja di euro cio' solo il mutuo che sto pagando ma li non li ho nemmeno visti i soldi. Personalmente fra le mani ho avuto solo una volta una banconota da 500 euro non mi ricordo nemmeno di che colore e'. In Sicilia hanno un buco di centinaja di milioni di euro e se lo sono spartito i politici. Anche quello e' malaffare, ma se li si puo' cambiare e pare che funzioni perche' non si puo' cambiare anche a livello Nazionale?
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Non esageriamo? Spero tu stia scherzando ma non vedi come ci anno ridotti e tu mi parli di fiducia. In Sicilia stanno andando bene per condurre una regione e stop. Qui si tratta di dirigere,di fare leggi a livello nazionale ed è da li che partono gli inciuci ed è li che bisogna spazzare via tutto per poter ripartire con l'onestà.Ma guardati attorno tutta opera di quei ladri incapaci.
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Ma con questi criminali Grillo non voleva accreditarsi a leader chiedendo di partecipare alle primarie? Il PD ha, è vero, grosse responsabilità nel non aver impedito il degrado della politica ( rendendosi a volte anche complice nel malgoverno) ma--- non esageriamo!!! Vedi Sicilia : che fateli, collaborate con delinquenti?
  • Mara pera 4 anni fa
    Per riflettere http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/22/m5s-cinque-cose-in-cui-grillini-sbagliano/539140/
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    Ho notato il cambiamento ma non basta,ci vuole ben altro. Dobbiamo ricostruire questo paese dalle fondamenta. Dobbiamo azzerare questa merda di pd e pdl,liberarci dall'euro e ripartire.
    • Deep Blue Ocean 4 anni fa
      UN PIRLA AL NORD! TATAAATATATA
  • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
    DEDICATO a TUTTI coloro che "non sanno cosa faranno" se M5S fa passare la fiducia a BERSANI!! Ecco bravo uscite in mezzo alla strada rientrate nel mondo reale ... ricominciate a vivere .... ad incontrare persone in carne ed ossa ... PROBABILMENTE (ma non è sicuro che dopo tanto lavaggio del cervello da parte di "UNO che vale uno") vi rendiate conto della DIFFERENZA tra TEORIA E PRATICA --- PoveriNoi! ProtagoraDenied
  • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
    Adesso ho sentito in TV dire che Crocetta abbia detto di essere a conoscenza che diversi senatori del M5S sono ben disposti a votare la fiducia a Gargamella. Spero ed auspico sia una dichiarazione dettata dalla disperazione e finalizzata a dare incoraggiamento. Viceversa se sarà così è meglio che detti senatori restino a Roma e non tornino in Sicilia; perchè la merda gliela tirerebbero a palate. bnik
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Riguardo alla Sicilia: il governo regionale ha avuto la fiducia si o no? Il M5S la ha votata o no? Aspetto risposta, grazzzie. >... e quindi di coinvolgere il M5S in responsabilità non condivise. Le responsabilità sono NON CONDIVISE se quando qualcuno ti chiede "cosa sei disposto a condividere?" invece di rispondergli cose sensate lo mandi affanculo. TI E' CHIARO QUESTO?
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo qui la realtà non si deve guardare, il buon senso non si sa dove sia di casa!!!!
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      NO assolutamente. Non c'è una contraddizione in termini. Eppoi le situazioni sono diverse. In sicilia il M%S non appoggia il governo Crocetta, che di fatto è un governo minoritario; il M5S vota i singoli provvedimenti che collimano con il loro programma. Qui invece, per il governo nazionale, c'è la pretese del PD e personalmente di Gargamella di avere la FIDUCIA ; e quindi di coinvolgere il M5S in responsabilità non condivise. CHIARO ? Nel primo caso è come avere un governo tecnico Nel secondo caso si avrebbe propriamente un governo politico. TI E' CHIARA LA DIFFERENZA ?
    • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
      enzo, "contraddizione in termini" ma sei sicuro che ti possano capire?
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa... fammi capire. Gli dovrebbero tirare merda addosso proprio quei siciliani che stanno vedendo che PD+M5S insieme in Sicilia stanno lavorande benissimo? Non ti pare una contraddizione in termini??
  • Pierpaolo Anedda (buffochiavino) Utente certificato 4 anni fa
    Vergognoso!Sarò determinato! per il bene dell'italia fatti da parte! Dopo aver rovinato la sinistra vuoi rovinare gli italiani? Pierpaolo Anedda
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Bersani: serve tempo..al trapper...purtroppo il tempo non c'è l'ha...ci sono solo 24 giorni..quindi ho accetta l'accordo PDL lega oppure accetta i 20 Punti nostri..altrimenti il PdR..è costretto a fare un altro governo tecnico!..non si scappa!! Se vuole Governare per 5 anni si deve calare le braghe..se pensa di fare il furbo sulla poltrona ci durerà solo un giorno..!
    • gilardi Manuela 4 anni fa
      la negoziazione è un'arte che ha alla base anche una tecnica. Voi non volete negoziare, non volete trattare, volete imporre i vostri punti senza fare mediazioni e senza tenere presente che i 2/3 degli italiani non sono con voi. nonostante io condivida gran parte del vostro programma , non condivido il dispotismo con cui lo state "proponendo" anche perchè in caso di nuove elezione, state facendo un lavoro PRO - BERLU (studiare la storia fa bene, vedi prodi+bertinotti e la sinistra che ha fatto cadere i governi di sinistra) avete fatto tantissimo, spero non vogliate stafare '
  • Livio Ortombina Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo,la situazione della Nazione è talmente grave che richiede una consapevole assunzione di responsabilità. Noi elettori M5S Vi abbiamo votato affinchè possiate attuare quanto più possibile del programma del Movimento. Non era certo nostra intenzione eleggere Senatori e Deputati da mandare a Roma in vacanza o a fare da spettatori a tempo determinato in attessa di nuove costosissime elezioni.Non è accettabile l'idea di realizzare personalistiche rivalse sulla pelle degli Italiani. Livio Ortombina
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Dear Massy, io non sono d'accordo con questo post, e moltissimi miei amici/amiche che hanno votato M5S concordano con me
    • germano m. 4 anni fa
      il futuro dell'Italia è il centro destra
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      ma te leggi solo quelli con cui sei d'accordo?
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      a tutti coloro che non sono daccordo con questo post, come carlo c. di Arezzo... VEDI altri MOLTISSIMI la pensano così.. forza sono daccordissimo con questo post..
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Non ho capito.Vuoi che diamo la fiducia ai delinquenti? Complimenti!!!!
  • Bruno_M 4 anni fa
    Salve sono un votante del M5S e volevo dare la mia opinione sulla creazione del nuovo Governo. Il movimento ha sempre sostenuto che sono finite le ideologie e sono le buone idee che devono prevalere. Ma per portare avanti le buone idee è necessario che ci sia un Governo. Secondo la nostra Costituzione per far nascere un Governo è necessaria una iniziale fiducia, che non significa una fiducia in bianco a partiti ma solo un iniziale appoggio a personalità di spicco che il M5S può sicuramente suggerire per dare il proprio appoggio..anche personalita della società civile non per forza politici. In ogni caso, dopo la fiducia iniziale, il M5S potrà in ogni tempo far finire questa esperienza nel caso le cose non vadano secondo le aspettative. Riflettiamo su questo bene..il cambiamento ora è già possibile..diamo un senso al voto... dimostriamo che questo movimento porta a un cambiamento costruttivo..dipende da VOI..non perdiamo questa occasione!
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      Ti faccio una domanda provocatoria. Perchè allora il M5S non vota lappoffio ad (un improbabile)governo del PDL ? Diresti che saresti disgustato e che non si può fare. Allora anch'io ti dico che un appoggio del M5S al PD di Gargamella è surreale. NON SI PUO' FARE C'è incomunicabilità di idee. M5S è per le idee; PD Gargamella sono invece per le ideologie, vecchie superate per altro !
  • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
    un saluto a Carlo c. di Arezzo che si arroga il diritto MAI assegnato da nessuno di "affibbiare" stupide e ridicole etichette agli altri cittadini italiani, che non la pensano come lui, che hanno votato Mov. 5 stelle.. abbi rispetto
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      okkey forse avrò esagerato.. il problema Carlo è che non lo possiamo sapere perchè su questo la gente NON si PUo' esprimere.. ed è questo che non mi va giù.. io lo accetterei se si votasse ma come sai non si può..
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      va bene, io smetto, ma la storia che la base e la maggioranza del movimento è PER DARE LA FIDUCIA A BERSANI non mi è andata giù!!! saluti.
  • Davide Corsica Utente certificato 4 anni fa
    bersani non guarda più al movimento , guarda alla lega ed al nuovo gruppo misto
  • scipione massari 4 anni fa
    il M5S ha ottenuti traguardi impensabili,Beppe oggi è più spesso chiamato Uomo politico,dimenticando e cercando,come nel passato, di ridicolizzarlo, rammentandogli che era solo un comico.... ora è giunto il momento di pensare a sanare il Bel Paese,senza cadere nella ragnatela della politica,che cercherà solo di mortificare il Movimento che ha ottenuto il maggior numero di voti nell'intero stivale,facendo ciò ,perderà sempre più consensi....il Paese è maturo per il cambiamento!!!!non fate promesse,cercate solo di continuare a rieducare il Popolo e lo Stato con programmi concreti,alcuni perseguibili nell'immediato ,altri con scadenze dovute.i Cittadini,questo messaggio lo capiranno!!!!! ricordate che la Strategia di conquista al ns Paese è iniziato decenni orsono con complicità e collusioni della politica,ci hanno fatto illudere ,assaporando un pò di benessere,facendoci indebitare ,in modo da toglierci sovranità nazionale,svendendo la ns terra ed i ns patrimoni e cosa più grave mettendoci Paura!!!! la paura si vince con una presa di coscienza forte ,che aihmè ha bisogno di tempo,che forse non abbiamo...quindi cerchiamo di guadagnare un po di tempo, per aver modo di riflettere,forza Scipione
  • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
    Dicono di aver visto Gargamella al negozio di costumi teatrali provare un bel completo di boy scaut compreso cappello, foulard blu e bandierina. Adesso dovrà andare a fare scautismo e cercarsi i voti per un governo di larghe intese; conformemente alla modalità dell'incarico esplorativo che gli ha conferito il presidente. Ha già avanzato richieste alla Lega, promettendo grande attenzione alle autonomie locali ( la macro regione del nord ? ) certo promettere non costa nulla. Però ha insistito sul fatto che il finanziamento pubblico ai partiti non si può abolire. Così via via dirà che non si può abolire il finanziamento all'editoria ed alla carta stampata; perchè altrimenti repubblica/debenedetti se lo mangiano; e così via. Poi ricomincerà a richiedere i voti al M5S, che naturalmente non glieli darà. Avrebbe anche in animo di colpire Berlusconi sul conflitto d'interessi; ma se porta avanti questa richiesta il PDL non gli vota la fiducia al senato. Alla fine dovrà riportare la divisa di boys scaut con cappelo, foulard e bandierina al negozio dove lo aveva affittato. Quindi si recherà al quirinale per riferire al presidente che ha fallito ; e se ne andrà da solo a fankullo. Come si può vedere Gargamella ha molte idee ma molto confuse ! Di fatto il giaguaro non si è fatto smacchiare, ma anzi si è dimostrato essere un leone travestito. Grillo lo ha intronato con il boom. Non gli resta che andare a pettinare le bambole ed aprire una bottega dove vendere cotechini. PORACCIO, come dicono a Roma. bnik
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      I poracci siete proprio voi, che in dieci minuti avete congelato i voti del 25% degli elettori
    • rino Sonatore 4 anni fa
      ma gira strana roba da voi, cambiate!
  • Guido da Torino 4 anni fa
    Perchè Crimi e Lombardi,invece di fare promesse generiche (non so quanto credibili,visto che le smentisce subito dopo),non mettono sul piatto della bilancia i temi che sarebbero disposti a negoziare? E' una cosa seria giocare al gatto e al topo su questi argomenti? Ma siamo seri! Concordo sul non concedere la fiducia sulla base di enunciazioni di principio. Ma se Bersani proponesse al M5S una serie di punti ben definiti (qualcuno come il sindaco Pisapia propone addirittura di redigere veri e propri decreti legge),che cosa fanno i rappresentanti del M5S,si trincereranno dietro un'opposizione ideologica,del tipo "non voteremo mai un governo Bersani"? Se vogliono portare il M5S al suicidio non hanno che da proseguire su questa strada .
    • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
      Ma è possibile che non riuscite proprio a capire? Mai con Bersani, mai col PD-L, mai col PDL, mai con l' UDC, mai con SEL, mai con MONTI, mai con i Partiti! Noi dobbiamo creare una nuova Italia senza nessuno dei vecchi parassiti. Avete dimenticato "Devono andare tutti a casa!". Siamo il primo MoVimento che ha preso più voti di un partito, non buttiamo tutto all' aria. Alla prossima vinciamo noi!!!!!!!!!!!
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Nel 2007 Grillo ha portato a Prodi (governava...) un programma scaturito da mesi di dibattiti e proposte on line da parte di centinaia di migliaia di cittadini italiani, Prodi si addormentò. Poi Grillo ha portato alcune proposte di legge proposte e firmate da 350.000 cittadini, le proposte vennero depositate nei sotterranei del Parlamento (e lì rimasero..). Oggi il M5S ha proposto 20 punti al PD,ma il PD ha urgenza di continuare a seguire ancora l' agenda Monti per dare il colpo finale al welfare... Questi sono gli ordini che la finanza mondiale ha dato, e il PD si appresta ad eseguirli, costi quel che costi...
    • sergio f. Utente certificato 4 anni fa
      mi scusi, ma lei che ha votato PD, come facilmente si evince dalle sue parole, non è contento se portiamo il M5S al suicidio? Così potreste recuperare tanti voti che avete perso insieme al Pdl. Il problema per voi del Pd è che ancora non avete capito che i vostri parlamentari rubano ed hanno rubato come quelli di destra e non volete accettare l'evidenza. I punti su cui discutere noi del M5S, non solo Crimi Lombardi Grillo e Casaleggio, li abbiamo messi sul piatto già da tempo e ve li abbiamo riproposti ultimamente in ben 20 punti che forse fate finta di non vedere, ma uno su tutti, l'abolizione del finanziamento pubblico dei partiti a cui i vostri parlamentari non è che non vogliono aderire ma non possono per il semplice motivo che già si sono appropriati del finanziamento facendoselo anticipare dalle banche che stanno facendo fallire e quei soldi devono restituirglieli e mica pretenderà che lo facciano di tasca loro? Buona serata
  • CLAUDIO1 V. Utente certificato 4 anni fa
    da http://www.lastampa.it/ TITOLO: Crisi: boom di poveri, ancora giù il Pil Consumi, l’anno peggiore dalla guerra Ma gli italiani lavorano più dei tedeschi GRAZIE PD GRAZIE PDL GRAZIE MONTI E I SUOI GRAZIE ALTRI PARTITI NON E' FACILE OTTENERE CERTI TRAGUARDI. DOBBIAMO INSISTERE PER OTTENERE IL MASSIMO: LAVORARE PIU' DEGLI SCHIAVI. MI RACCOMANDO L'ITALIA CI CREDE
    • Guido T. Vienna 4 anni fa
      Prima di tutto non sono un M5S e vivo all'estero quindi consideratemi come un osservatore esterno che ammira il M5S. Primo sono perplesso dai recenti eventi che mostrano il M5S battersi per " no voti a tizio di quel partito, vogliamo, pretendiamo la poltrona di Vice presidente o questore o altre cariche di stato." Mi fa pensare molto a tutti gli altri partiti nella storia della republica Italiana che fanno e facevano gli stessi ragionamenti. Quindi all fine il M5S e' entrato nel gioco della politica, anche se non lo vogliono ammettere ! Poi vedo dai commenti di questo blog, due fazioni distinte: Una che vuole una lotta a oltranza per battere a possibilmente eliminare i partiti esistenti, costi il tempo che costi, 2 3 o 10 anni. Una che vuole che si prenda subito l'ocasione di cambiare le cose, visto che senza il M5S non si puo' avere un governo stabile, quindi il M5S avrebbe una influenza determinante. I primi credo che siano quelle persone che non hanno problemi economici, hanno un lavoro o una azienda che funziona, quindi per loro si puo' aspettare. I secondi invece credo di capire che sono persone senza lavoro, persone con aziende che hanno vere difficolta' forse all'orlo del fallimento, persone che hanno le loro entrate diminuite a tal punto che non possono arrivare all fine del mese. Quindi non hanno piu' tempo e vogliono cambiamenti subito. Quindi Beppe Grillo si trova ad un bivio e deve decidere a chi di questi vorra' dare retta. Quindi i parlamentari del M5S dovranno essere molto attenti a come sceglieranno, tra la La Visione a lungo termine del partito e i bisogni immediati dei cittadini che hanno votato per loro. Pero' sono d'accordo che qualunque scelta deve essere unanime ma responsabile ( evitando a tutti i costi delle spaccature interne ) ma sopratutto tenendo conto delle conseguenze delle scelta fatta. Solo attenzione alle teste calde fra di voi che spesso prendono decisioni di principio senza mai valutarne le conseguenze.
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
    Allacciamoci le cinture è in arrivo L'Inciucioneeeeeeeee pd-l pdl ahahhahahaahahhahhhaha
    • Zanjero 4 anni fa
      non ci sperare, gennarì. Se si va al voto, ci si va per colpa di Grillo, e la mazzata si vedrà alle urne. Gli italiani non sono tutti pecore come te, hanno visto chi è grillo. Renzi si riprende i voti e tu tornerai all'ufficio di collocamento a implorare un posto di tavolino a 4 zampe, mentre il ciccione fa il bagno in Costa Rica sghignazzando.
    • Alex P. Utente certificato 4 anni fa
      A me non fa ridere. Io non voglio più vedere il nano e tutti i suoi servetti che hanno distrutto l'Italia, e non credo che Bersani sia così idiota da pensare di passarla liscia se fa un governo con il pdl. Sarebbe un grosso favore al moVimento ma nel frattempo l'Italia continuerebbe ad andare sempre peggio, e a rimetterci non è B., non è Monti, non sono i banchieri, e neanche Bersani, è la GENTE. NOI. Basta è ora di fare un governo serio!
  • Stefan Alm Utente certificato 4 anni fa
    IL Napisan ha "suicidato" Gargamella....
  • Marco Go 4 anni fa
    FATE PRESTO ...
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    Cambiamo il mondo ragazzi e ai malvagi li facciamo schiattare dal rodimento di fegato. Il futuro è nostro e andremo avanti tutti insieme. Bianchi,gialli,neri o rossi;qualunque sia il colore della pelle non ha alcuna importanza ed è solo tutti insieme che possiamo crescere e progredire. Tutti insieme noi saremo vittoriosi.
  • Gerardo P. Utente certificato 4 anni fa
    Se votate la fiducia a bersani non apro nenche più il blog!!!!!
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      E tu che ci stai a fare in un mondo irreale come questo. Il bue che dice c....
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco bravo esci in mezzo alla strada rientra nel mondo reale ... ricomincia a vivere .... ad incontrare persone in carne ed ossa ... PROBABILMENTE (ma non è sicuro che dopo tanto lavaggio del cervello da parte di "UNO che vale uno") potresti potresti disintoccarti dalle mast**ni virtuali
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno scrisse: >ha dato l'incarico a uno che non ha la maggioranza...presidente ridicolo... >se aveva le palle dava un mandato netto a noi che siamo il vero cambiamento >e IL PRIMO PARTITO IN ITALIA E, di grazia, chi avrebbe dovuto incaricare per il mandato esplorativo, datosi che NESSUNO ha avuto la cortesia di dirgli il nome di un incaricato? Seconda cosa: ha dato a Bersani l' incarico di vedere se riesce a trovare una maggioranza. Mi sai dire, DI GRAZIA, perché avrebbe dovuto dare incarico di trovare una maggioranza a chi gli ha detto A PRIORI: "Nessun accordo con nessuno"?? RAGAZZI, MA CI SIETE O CI FATE????? Prima godete se non si fanno accordi (===> maggioranza col binocolo) poi vi incazzate se Napolitano non vi dà il mandato. Siamo veramente al ridicolo.
  • Alex P. Utente certificato 4 anni fa
    Mah ragazzi, non so, è la prima volta che scrivo sul blog, finora ho sempre solo letto, ma questa volta sono un pò scoraggiato sentendo queste cose. Votare M5S doveva a mio avviso significare pretendere una spinta al cambiamento e soprattutto essere GLI attori principali per FARE il cambiamento. Per chiedere mandato pieno bisogna avere la maggioranza, e il M5S nonostante il successo elettorale (rispetto a pochi mesi fa ci ci avrebbe scommesso?) non ce l'ha, quindi come si può pretendere mandato pieno da Morfeo? Con i numeri attuali non può farlo, e per governare c'è solo dire al PD: caro Bersani, tu hai toppato e i tuoi elettori sono incazzati, qui l'Italia ha bisogno di rinnovarsi ma ha anche URGENTEMENTE bisogno di un governo, senza il quale non si può fare nulla e neanche TU puoi farlo, per cui ADEGUATI a questi "x" nostri punti (quelli che il M5S ritiene irrinunciabili e urgenti, tra questi per me ci sono la legge elettorale per prima cosa, ma anche conflitto di interessi, recupero dell'economia, cancellazione TAV e F35 vari per dare soldi alla gente, imposizione alle banche di usare i soldi per concedere prestiti e mutui alla società reale) da fare entro "y" mesi (1 anno? massimo 2), ci dai almeno "z" ministeri (1? 2?) perché vogliamo assumerci le nostre responsabilità (oltre a controllare "dall'interno", diciamo) e governiamo insieme. Ma sia chiaro: TEMPORANEAMENTE. E solo perché il Paese ne ha bisogno. Appena riformate le cose necessarie, si va al voto e ognuno farà le proprie scelte di campo. Ma a quel punto avremo contribuito a riformare l'Italia in modo attivo e da protagonisti, e voglio vedere chi non voterebbe un movimento che si è dimostrato capace, innovativo e responsabile! Impuntarsi invece sul "tutto" o niente, suona come un voler mettere davanti i propri interessi particolari rispetto al bene dell'Italia. E non vorrei proprio questo, NON POSSIAMO PIU ASPETTARE, BISOGNA INIZIARE IL CAMMINO, ma GRADUALMENTE!
    • adriano fontana 4 anni fa
      "Il MoVimento 5 Stelle, come forza di opposizione" ? MA A CHI se nn c'è il governo? Come si può avere il MANDATO se nn hai la maggioranza? Alle prox elezioni se si presenta RENZI il M5S perderà voti. In campagna elettorale diceva Grillo che si votavano a favore solo le leggi previste da M5S ebbene se si allea il Movimento con Bersani non si potrebbe ottenere lo stesso risultato?
    • costanza r. Utente certificato 4 anni fa
      Hai centrato il problema. Sono pienamente d'accordo con te
  • mario f. Utente certificato 4 anni fa
    Io credo che alla fine il movimento darà la fiducia, altrimento cosa significa l'uscita di Crimi " RINUNCIATE AL RIMBORSO E POI NE RIPARLIAMO "?
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      SONO SOLO PAROLE!!! E' SOLO QUESTO IL GRANDE CONTRIBUTO CHE SA DARE IL MOVIMENTO????
  • Piero De Rosa 4 anni fa
    Tutti a casa !! tutti a casa !! avevamo la possibilità intanto di mandare a casa il nano,e noi cosa facciamo ?ci chiudiamo a riccio.Avevamo il coltello dalla parte del manico,Bersani era nelle nostre mani,gli davamo la fiducia,lo obbligavamo per questo ad approvare una parte almeno dei nostri punti programmatici,ed invece il rischio è che invece di mandare a casa una parte del parlamento,ce li ritroveremo come se nulla fosse successo.Avranno la possibilità di riorganizzarsi e con l'aiuto della palese incapacità,maleducazione arroganza dei nostri eletti ci metteranno all'angolo.( la elezione dei presidenti,questori,segretari dellaa camera e senato lo hanno ampiamente dimostrato )In parlamento non ci daranno spazio,la stampa idem ( come biasimarli )ed il nostro 25% non sarà servito a niente.Alle prossime elezioni arriverà Renzi che ha,come dimostrano tutti i sondaggi,la capacità di attrarre elettori di sx e dx e quindi vincerà le elezioni.E noi ? scenderemo al 10-12 % e faremo la fine di Monti ! Beppe,vaffanculo,va.Poi dirò di più,c'è qualcosa che non mi convince in questo atteggiamento di chiusura totale di Grillo,comincio a sentire,non solo io,un leggero odore di bruciato.
  • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
    Cari M5S .... PASSERETE ALLA STORIA COME IL MOVIMENTO MUTO a) i capogruppi convocano una conferenza stampa e non rispondo alle domande b) i responsabili della comunicazione si chiudono nel silenzio stampa c) volete cambiare e non avete fatto nessun nome a cui dare l'incarico d) ecc.. MA FATE UN NOME su cui poter discutere .. altrimenti si capisce che c'è solo "UNO che vale uno". E chi PENSAVATE DI FAR FARE IL CAMBIAMENTO .. scusate ma sono curioso! Ora è il momento di fare nomi ... "BERSANI E' UNA PERSONA ONESTA!" da tempo pubblico questo post è NESSUNO è riuscito a dimostrarmi il CONTRARIO, ma solo "complimenti". Poveri Noi! ProtagoraDenied
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      e chi si muove ... sono un esattore paziente
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Quando il M5s farà il governo ti dimostreremo che Gargamella non è puro. Tempo al tempo non avere fretta
  • antonio ciciretti 4 anni fa
    Ma semplifichiamo le cose possibile che in questo paese l'ufficio complicazione cose semplici funziona benissimo?Perchè due camere ? via Il Senato è un doppione del Parlamento.Svegliaaaaaa!!
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      ...EHI, è arrivato il costituzionalista di grido e non lo sapevamo. Peccato che paesi non accentrati e dalle mille città e regioni come ITALIA e GERMANIA (e a differenza della Francia) abbiano bisogno di una seconda camera per le realtà locali. Pertanto, se il SENATO, adesso come adesso, è un doppione con gli stessi poteri della Camera (bicameralismpo perfetto)è necessaria una modifica costituzionale per convertirlo, con poteri diversi e decentrati, in camera delle Regioni (LANDER se preferite) questo si chiama, almeno in parte, FEDERALISMO
    • Luisa Perplessa 4 anni fa
      Ma come si può essere COSÌ ignoranti? In questo Paese? Ma il sistema bicamerale - perfetto o imperfetto - esiste praticamente ovunque! Fanno eccezione Paesi come la Cina, il Bangladesh, la Corea del Sud... In Europa tutte le grandi democrazie sono bicamerali: UK, Francia, Germania, Italia... Monocamerali sono invece la Grecia e Cipro, ma di 'sti tempi non parrebbero davvero esempi da imitare.
  • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
    Ai signori PD che si affannano in una fiducia con M5S: avete votato tanti si al governo scorso, tipo IMU (escluso per sindacati, banche, partiti e costruttori) , avete votato si per gli aerei F35, vi potrei fare una lista intera delle schifezze fatte a discapito del cittadino e a favore delle classi privilegiate. Perchè volete proprio la fiducia dal M5S che ha un esecutivo agli antipodi di quello del PD? Ma vi occorre mostrare un immagine pulita per le prossime elezioni? se questo è il problema... vi assolvo io... Amen
  • baffo 4 anni fa
    Grillo insetto parassita delle piante. B.Grillo parassita dell'ITALIA:
    • Baffo 4 anni fa
      Impossibile darvi spiegazione non riuscireste a capire, non capite che per fare un governo ci vuole la maggioranza e CRINI come ha detto se gli danno l'incarico avrebbe dato un governo.Con il 30% non si fà il governo. Ma sa contare da dove viene, dalla LUNA ?
    • Baffo 4 anni fa
      Come sempre la volgarita, come il suo portavoce e nello stile dei Grillini
    • Alex P. Utente certificato 4 anni fa
      Beh complimenti per le valide argomentazioni... Uno può anche non essere d'accordo ma che almeno ne dia una spiegazione. Se vuoi insultare e basta perché non torni allo stadio?
    • Ben Monaco 4 anni fa
      che ti si riempissero i baffi di parassiti
  • Gino C. Utente certificato 4 anni fa
    Credo che tra le altre cose tra le priorità del nuovo governo ci debba essere un tetto agli stipendi dei manager pubblici (non più di 5 -7 000 euro al mese), compresa la buonuscita, e alle pensioni (non più di 3000 euro al mese. Le attuali retribuzioni sono uno scandalo di fronte ai circa 4 milioni di poveri. Buon lavoro a tutt*.
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      quoto.
  • Ben Monaco 4 anni fa
    Napolitano ha dato incarico a Bersani di formare il Governo. Fase prima: Bersani nominerà trasversalmente i Ministri e poi segretari e sottosegretari così da ricevere una fiducia al pelo, più o meno come faceva la DC nella Prima Repubblica. Fase seconda: il programma che seguirà sarà quello del M5S, non so da dove inizierà ma inizierà. Ogni tanto inserirà qualcosa di suo che il M5S non approverà così da screditarlo agli elettori... Fase terza: B. farà il diavolo in quattro, cercherà di recuperare i suoi che ora sono con Monti, sputtanerà tutti i cittadini del M5S.... Fase quarta: la scriverò un'altra volta Scusatemi! Viva Beppe Grillo, Viva il M5S
  • Davide Corsica Utente certificato 4 anni fa
    se rifaranno almeno la legge elettorale con i collegi uninominali almeno sentiremo parlare i nostri eletti in campagna elettorale
    • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
      Bob perdonali! son solo ragazzi, devono imparare. L'età media dell'analfabetismo di ritorno si sta abbassando e la colpa non è tutta loro ma soprattutto dei guru che li hanno imbeccati a slogan. Credevamo di aver già visto il must della mediocrità al potere. Ci siamo sbagliati.
    • Bob Qwack 4 anni fa
      e sai che sballo, ci vorrà un traduttore simultaneo per gli sfondoni di grammatica e consecutio, e molto, mooolto caffè...
  • Mara pera 4 anni fa
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/22/m5s-cinque-cose-in-cui-grillini-sbagliano/539140/
  • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
    Penso che gargamella sta di fatto entrando nel dizionario della lingua italiana.Alla voce"Bersanista" a breve si leggerà: bersanista [ber-sa-ni-sta] agg., s. (pl.m. -sti) • agg. Bersanistico: piacere m. • s.m. e f. Chi è affetto da masochismo; estens. chi si compiace nel subire maltrattamenti Mai vista una tattica più sbagliata della sua.
  • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
    saluto massy bachi, della sezione del pd di viareggio, e felice m. della sezione pd di avellino. buon lavoro bischeri.
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      ma te ti sei bevuto il cervello!! ahhahahahahhahah ma lo vedi che non hai argomenti hahahahahahahha
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma con tutti i soldi di rimborsi che prendete voi del pd ,non vi ci esce un blog su internet dove esternare le vostre frustrazioni????
  • nino musumeci 4 anni fa
    C’e’ chi vuole tagliare le mani a chi voterà Bersani (v. Marco Failla), chi si sente le palle rotte se qualcuno (infiltrato?) la pensa diversamente (v. Antonio D’Aversa) . Continuate con questo atteggiamento di “puri e duri” che sa tanto di spocchia e di pochezza intellettuale sino a rasentare la mediocrità e la maleducazione e andrete a sbattere tutti ,compresi voi e il Paese, contro un muro….. A fanatici !!!!
    • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
      germano, sei il migliore. Però non sei perfetto; dovresti migliorare l'ortografia
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Cosa pensi te non ci puo fregar di meno. Questa che piaccia o no è una rivoluzioni. Fuori dalle palle
  • Eugenio Zindatu Utente certificato 4 anni fa
    mi vergogno di avervi votato: parlate di mercato delle poltrone e poi chiedete quella del copasir e vigilanza rai se non vi danno quella di palazo chigi. Siete già casta.
    • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
      mica lo chiede il m5s...... lo prevede la legge...informati prima di scrivere inesattezze.
  • Deep blue Ocean 4 anni fa
    non solo, Bersani (e non Pacciani) è il mostro di Scandicci, Bersani ha ucciso Aldo Moro sparando personalmente, Bersani ha ucciso gran parte degli apaches, Bersani è una-bomber. Ora aspetto le querele o i medici con la camicia di forza, ma prima di tutto qualche lira da Casaleggio. La propaganda diffamatoria ha i suoi costi...
  • andrea durazzo 4 anni fa
    ho letto tutti i commenti alcuni mi fanno venire il voltastomaco finitela di dire cazzate e assumetevi le vostre responsabilità vi siete messi in gioco e avete ottenuto tanto ma con i rischi che sta correndo il paese siate propositivi e non offendete le persone che nemmeno conoscete beppe si sta comportando da sfascista e non sta dimostrando che vuole il bene del paese
    • ALESSANDRO MARTINI 4 anni fa
      adesso vorresti dire che la colpa e' del m5s vero?Facile dire questo dopo ventanni che tutti i politici hanno fatto tutto per i loro interessi fregandosene di noi cittadini e adesso vengono a proporci cose che loro hanno approvato e che erano sbagliate .ma come possiamo fidarci di questa gente che oggi va in un partito poi in un altro .Che schifo.unico consiglio che posso dare ai nostri onorevoli del m5s state attenti come si dice a roma al parlamento ci sono una massa dei marpioni
  • MICHELE F. Utente certificato 4 anni fa
    IL BERSANI E' TRATTO! Adesso l'unica che vi rimane e' di tenere duro e chiedere a Bersani di formare voi il governo: è il momento di proporre il vostro candidato, ma sarebbe meglio una rosa di 5 persone nonchè la vostra compagine di governo e che loro vi diano appoggio esterno su un accordo programmatico se veramente ci tengono al paese... ma sarà difficile: ci tiene troppo Bersani al "caregon"
  • mario f. Utente certificato 4 anni fa
    ho finito i soldi del fido per pagare l'affitto del mio negozio. che vogliamo fare??
    • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
      chiedili a Grillo o chiedi ai duri e puri di aiutarti aprendo una sottoscrizione. Il loro motto è "delenda carthago" (traduco per i molti di loro che sicuramente hanno poca dimestichezza con il latino: bisogna distruggere Cartagine ed è chiaramente una metafora nella quale Cartagine non è altro che la casta. Forse per sostituirsi ad essa. Poco importa se come danno collaterale potrebbe esserci la distruzione della Nazione). Con questo motto non aspettarti cose buone per il paese anche perché non è chiaro, a loro innanzitutto, come intenderebbero ricostruirlo. Riguardo i danni collaterali loro contano sul fatto che è abbastanza facile che il popolo bue attribuisca ad altri la responsabilità delle fosse comuni.
  • giuseppe miniello Utente certificato 4 anni fa
    e sara la luce infine a prevalere sugli oscuri traffici dei politici corrotti e della vecchia politica clientelare di mafia, di camorra, di ndrangheta e quant'altro si vuole aggiungere. gli fa davvero paura il politometro a quei ladroni sperperatori dei soldi pubblici. avanti cosi che siamo un blocco unico.
  • Matteo B. Utente certificato 4 anni fa
    Matteo Renzi rappresenta l'apice dell'accordo e della fusione fra PD E PD-L è il trait d'union dell'inciucio..basta vedere come i lettori di quel quotidianone de il giornale lo difendono... http://www.ilgiornale.it/news/interni/grillo-insulta-renzi-cartone-animato-898890.html
  • Ilaria 4 anni fa
    Ahimè...com'era ovvio, u guaglione ha dato la benedizione urbi et orbi a gargamella... Non mi facevo illusioni, ma Speravo nel primo miracolo operato ad intercessione del nuovo papa Francesco..E mo faranno di tutto x non consultare i nostri ed estrometterli da qualunque decisione. Ebbene, è giunta l'ora di rompergli le palle ad oltranza!!!
    • Ilaria 4 anni fa
      e no caro mio, sei tu che non hai capito proprio nulla! Mentre Grillo è coerente nell'insistere nel non dare l'appoggio a Bersani, bersani, pur di mantenere quel maledetto incarico di presidente del consiglio è pronto anche a baciarsi in bocca con B., pur suscitandogli questa cosa il vomito. PUR DI AVERE LE POLTRONE, understood? "INTESA COL PDL MAI" disse gargamella, a meno che ciò non sia necessario per continuare a poggiare il culo sulla poltrona... Se poi mi dici che Grillo forse sta peccando di ingenuità facendosi sfuggire l'occasione di mettere le mani sul potere per fare la verginella smorfiosa e incontaminata che rifiuta tutti, beh...questo può essere. L'ho anche pensato! Io comunque mi fido di lui, finora lui e Casaleggio non ne hanno sbagliata una...Dimmi: se Grillo fosse stato pronto ad appoggiare un governo Bersani, non gli avreste dato del traditore e del voltagabbana, pronto a disattendere le promesse fatte alla gente pur di arraffare qualche poltrona?
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Tu non hai capito proprio nulla. Se io vengo verso di te per parlarti ma tu dici NO e ti allontani. Non sono io che ti sto estromettendo....sei Tu che non Vuoi. Tanto se vi offrono incarichi diresti che ti vogliono comprare. Se ti offrono di collaborare a scrivere leggi diresti che vogliono l'inciucio. Per dire NO basta aprire la bocca, per dire SI ci vogliono le palle e il cervello.
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    pd e pdl voi siete la causa della rovina di questo paese. siete voi i criminali e assassini,quelli che hanno compiuto le peggiori schifezze da più di 20 anni. Siete voi che avete ammazzato Falcone e Borsellino. Sì,siete stati proprio voi...pd e pdl,berlusconi e bersani. Una associazione a delinquere. Siete voi che li avete uccisi,loro e tutti gli altri. e oggi venite qui a rompere il cazzo maledetti???!!! L'unica cosa che potete fare è morire e sparire. P.s: ai neo-eletti; non fate più cazzate perchè vi spelliamo vivi.
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Hai dimenticato che i dirigenti del PD e tutti i simpatizzanti di sinistra; tutti sporchi comunisti mangiano i bambini, bruciano le chiese e fucilano i preti! E una lacuna grave;devi assolutamente aggiornare le fonti!!
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Vedrete che gargamella troverà la fiducia che cerca i giochi sono già fatti, vi fanno credere che sia una cosa complicata, in realtà la verà partita è sulla Presidenza della Repubblica....al PDL interessa la Presidenza della Repubblica..alla LEGA invece interessa le tasse(trattenere il 75% sul territorio) e la macro regione. Crimi la ribadito..se volete parlare con noi, prima devono sparire i rimborsi elettorali!..poi si vede..!se gargamella lo capisce bene...altrimenti al prossimo giro ne riparleremo con qualcun'altro.. Ovvio che ci sono anche gli altri 19 punti...se la vuol capire bene!
  • sandro danesi 4 anni fa
    i sono centinaia di commenti che esprimono pareri, correggono errori e chiedono spiegazioni. La risposta e' solo questa : infiltrati, troll, vi sconfiggeremo, abbasso il sistema, siete tutti disonesti e dovete morire ecc. Per quanto riguarda il guro grillo (CHE HO VOTATO ANCHE IO !) : bisogna tener fede al programma e le risposte sono tutte li. La rete decide ! Con cosa e con chi ? Non importa se il programma ci regalera' ancora 5 anni di berlusconismo, non importa se andare a votare ci rendera ancora piu' poveri. Il programma sentenzia che la cosa importante e' che bersani si riduca lo stipendio e lo faccia ridurre agli altri. Ma non e' il programma di un plurimilionario se sfrutta sul suo sito anche pubblicita' straniere e che cela le sue entrate? Quelle di bersani sono ottenibili in internet ...quelle di grillo? Travaglio diceva : vogliono fare i froci col culo degli altri..Io propongo 10.000 euro netti ad un parlamentare col raddoppio delle pene in caso di illeciti e reati. Funzionava cosi' nella patria del diritto che era roma...ma forse a genova questo non e' arrivato.
  • Bruno P. Utente certificato 4 anni fa
    Grasso avvisa i deputati No Tav: "Al cantiere una visita non ispezione" --------------------------------------------------- Ma questo è il presidente del senato o il preside che parla alla scolaresca?
    • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
      AndreaP se consideriamo inoltre che parlano di spreco riferendosi ai lussi del Quirinale devo dare ragione a Sgarbi. O sono gente senza cultura o gente senza storia. A quando la chiusura di musei, siti archeologici palazzi e tutto il resto dei giacimenti culturali italiani e la loro vendita all'asta? Neanche i leghistierano arrivati a tanto ed è tutto dire!
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Beh visto che Lombardi sbaglia uscita al Quirinale, che Crimi si meraviglia che al quirinale c'e' tanta gente, che pensava de trova la moglie de napolitano in vestaja che gli offriva il caffe'? Visto che i capigruppo chiedono di formare le commissioni senza sapere i criteri con cui si compongoro...si direi che e' una scolaresca, onesta pulita ma ancora scolaresca.
    • renato pallavidini Utente certificato 4 anni fa
      E' uno sbirro come Di Pietro! Non lo capivano certi senatori quando lo votavano. Del resto vengono quasi tutti dall'ex PCI, con una mentalità da inquisitori e da tribunale del popolo (senza rivoluzione e senza popolo) che fa invidia a Fouquier, Presidente del Tribunale rivoluzionaria nella Francia dell'anno II. Ma Fouquier difendeva una rivoluzione, Caselli e gli altri difendono un vecchio sistema di privilegi che ormai è sempre più oligarchico, e incapace di distribuire ricchezza! In pratica i nuovi Fouquier è come se, invece di difendere il Comitato di Salute Pubblica, difendessero i Borboni! QUESTI I MAGISTRATI ITALIANI DI ESTRAzione COMUNISTA, OPERANTI NEL CAPITALISMO ODIERNO!
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      Pensa a CRIMI è stucchevole nei suoi interventi .... oggi addosso a tutti ... domani scuse a tutti ..
  • Marco S. Utente certificato 4 anni fa
    E' assolutamente falso che il M5S sia stato il partito più votato dagli Italiani, infatti secondo i dati ufficiali del ministero dell'interno il PD, alla camera, ha preso circa 148.000 voti in più rispetto al M5S. Il movimento di Beppe Grillo ha preso più voti alla camera solo se si esclude il voto degli Italiani all'estero, il che ovviamente non è ammissibile. Al Senato il distacco di voti aumenta a favore del PD. Pertanto, quando gli esponenti del M5S chiedono l'incarico di governo perché è stato il primo partito per numero di voti, stanno mentendo ai loro elettori e al resto degli Italiani. Bisogna finirla con la politica dell'odio e dell'insulto, bisogna smetterla di dire che sono tutti uguali. Questo modo d'agire, molto facile quanto ipocrita, funziona molto bene in campagna elettorale per raccogliere i voti della gente incazzata, ma non porta da nessuna parte a lungo andare. A seguito di un'aspra critica deve sempre esserci un controproposta costruttiva, perché un Paese non viene ricostruito dal disprezzo e dagli insulti. Tra il centrosinistra e M5S ci sono molte divergenze, ma ci sono anche punti in comune che le due forze politiche possono approvare; perché negare al Paese le riforme urgenti e assai necessarie che le due forze possono insieme sviluppare? Lo stesso Grillo subito dopo le elezioni ha menzionato in senso positivo la collaborazione centrosinistra-M5S in Sicilia, ma il giorno dopo ha proseguito con i suoi soliti toni demolitivi; perché non proseguire basandosi sul modello della Sicilia? La presenza del M5S può fare del bene al PD, come può fare del bene al Paese, non buttiamo via questa occasione.
    • Fabiano Sella 4 anni fa
      arifacce.... Ma di dietro ti entra, in testa no? GRILLO NON VUOLE NESSUN GOVERNO, E' CONVINTO DI VINCERE LE PROSSIME ELEZIONI E VUOLE ANDARE AL VOTO. Possibilmente prima vorrebbe spingere Bersani ad un accordo col PDL che Bersani non si sogna nemmeno di avere (insiste ad oltranza solo con questa idiozia, facendo dossieraggio fangoso con il suo fanghista personale, Travaglio su tutti i candidati del centro sinistra). Così la campagna elettorale è già pronta : MORTE AL PD-PDL, SONO TUTTI UGUALI. Di te e dei tuoi problemi non gli importa un fico, l'hai capito o no? Sta bisticciando su poltrone e poltroncine come l'ultimo dei democristiani.
  • Marco Failla Utente certificato 4 anni fa
    Il primo che vota la fiducia a Bersani, anche per sbaglio, l'aspetto fuori dalla Camera per tagliargli la mano!!!! Da adesso non si scherza più, non si ammetto più scivoloni.
    • Franco 4 anni fa
      E sopratutto: scollegare il cervello.
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      minnnchia... alla faccia della democrazia... ma vaia vaia vaia
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      Immagina anche il contrario .... con che faccia si presenteranno ai propri elettori se bocceranno l'opportunità del CAMBIAMENTO ... alla fine dei conti non avendo vincolo di mandato ne rispondono in prima persona in tutti i casi ... Poveri Noi! Protagora Denied
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Saremo in due.....nessuno deve rimanere indietro
  • ANTONIO D'AVERSA Utente certificato 4 anni fa
    Basta !!!!!!!!!! Gli infiltrati del blog sono pregati di non rompere piu' le palle e chi chiede di allearsi con il PD e pregato di allontanarsi dal M5S. Grazie Beppe, complimenti per la scelta Messora ( UN GRANDE)
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      Brava sara m. di Milano.. anche io sono perfettamente daccordo con te..
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      Penso che tanti seguiranno il tuo consiglio!!
    • sara m. Utente certificato 4 anni fa
      Chi sarebbero gli infiltrati? Ho votato pure io il movimento e quindi faccio parte di quei 8 millioni e credo di avere il diritto di dare la mia opinione anche se contrario di quelle sciagurate che ci porterebbero solo alla rovina. Non c'è problema per quanto riguarda allontanarmi dal movimento. Già fatto.
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Capisco a cosa servono i rimborsi che Gargamella no vuole rinunciare.............farà come il Berluskaiser?
  • antonio ciciretti 4 anni fa
    Insomma l'Italia ora è paragonabile ad una bottiglia di spumante con un tappo chiamato Berlusconi invecchiata di vent'anni.Gli Italiani sono vent'anni che aspettano di bere lo spumante.
    • giorgione 4 anni fa
      bella la tua fiaba, il mostro di loch ness e i pirati dovrebbero entrare prima nello script, però. Ma chi te li fa i sondaggi? Scajola a sua insaputa?
    • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
      No Berlusconi e Bersani bevono solo Champagne!!!
  • Claudio B. Utente certificato 4 anni fa
    Chi ha aderito al M5S non è un politico, non appartiene ai partiti anzi vuole che i partiti spariscano e con loro le mille facce che da una vita si vedono in parlamento. Ma perchè stiamo a discutere se i nostri rappresentanti sbagliano una frase o dicono ai giornalisti il fatto suo. Non sono mestieranti della politica dicono quello che pensano e se Beppe ha "tenuto sveglio Napolitano" cosa c'è di male a dirlo. Guardate la voglia che ha Bersani di prendersi l'incarico, è lì che muore dalla voglia di prendere in mano il potere e con il potere la cassa. Vedrete se lui riesce a governare come ne godranno le Coop. Metta subito in cantiere i venti punti del M5S e forse si spoliticizzerà un po'. Se niente va il 30 giugno si potrebbe già votare e questa volta il 51% non ce lo leva nessuno.
    • giorgione 4 anni fa
      bella la tua fiaba, il mostro di loch ness e i pirati dovrebbero entrare prima nello script, però. Ma chi te li fa i sondaggi? Scajola a sua insaputa?
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      .....POVERO ILLUSO...credi anche a Cenerentola e a Cappuccetto Rosso?...il 51%, ma quando mai??? Siamo già arrivati pressochè al massimo ottenibile QUESTO E' IL MOMENTO, SE NON ORA QUANDO?
  • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
    http://versounmondonuovo.files.wordpress.com/2013/01/164408_468651763198830_839242144_n.jpg
  • Anonimo Zermanese Utente certificato 4 anni fa
    Amici, in questo periodo e' meglio ridere per non piangere, quindi firmate anche voi la petizione su change.org per... Maurizio Crozza Presidente della Repubblica !!! http://www.change.org/it/petizioni/maurizio-crozza-al-quirinale Naturalmente è una provocazione, una burla, ma che fa riflettere... . Mi date una mano? La firmate e la fate girare su Facebook e su Twitter? . Grazie!!! .
  • Angelo Bona Utente certificato 4 anni fa
    #M5S @beppe_grillo TROPPO ASSOLUTISTI. TROPPO PRESENTABILI. TROPPO CRITICI. COSI' l'M5S PRENDERA' Il 10%. ALLE PROSSIME ELEZIONI. PECCATO!
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      Forse volevi scrivere che il M5S prenderà il 10% in più. Non ti limitare, vai anche oltre.
    • MARCHI G. Utente certificato 4 anni fa
      speriamo che smontiamo il baraccone RAI, molta gente secondo me non conosce bene il programma del MV5... soprattutto i pensionato colorono che prendeono 500 euro al mese... immaginate togliere 113,50!! cosa mangi!!!
    • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
      Dal film un Grosso Grasso Matrimonio?
  • Teresa B. 4 anni fa
    non è fantapolitica! guardate questa analogia. PD/PDL - PC/DC Per chi ha superato i 30 anni di età si ricorderà certamente dell'esistenza simbiotica tra PC/DC che ha caratterizzato i governi storici. I governi cadevano poi si rimpastavano (il vocabolo rimpasto ve lo ricordate), il voto popolare era superfluo. Dopo l'operazione “mani-pulite”, la DC è passata per eredità a FI di Berlusconi per diventare poi PDL. Doveva essere un atto di continuità col passato, ma qualche problema è sorto, poiché Berlusconi è un personaggio scomodo. Infatti la Merkel non lo vuole, non piace a ne a Sarkozy ne a Hollande e neanche a Obama (blocco occidentale), guarda caso l'unico amico che gli è rimasto è Putin (blocco orientale), quindi per il PD, Berlusconi è un problema da eliminare, diversamente, gli inciuci del passato non potranno mai avere seguito. Ora, guarda caso, al termine della seconda giornata di consultazioni, Bersani si è presentato ai giornalisti per esporre l'esito, pronunciando il termine "autonomie locali". L’autonomia è un caro concetto alla Lega, che secondo il pensiero di Bersani la Lega non avrebbe rifiutato. l’intento di Bersani, non è quello di godere dell’appoggio della lega al fine di avere i numeri nel parlamento ( lui stesso con Monti hanno affossato la legge federale e creato il ministero della coesione sociale, inoltre, i numeri li avrà comunque dal PDL) ma quello di rompere l’asse Lega/PDL causando l’esclusione di Berlusconi, poiché, con quel personaggio così scomodo, il PD/PDL non potranno scendere a compromessi e condividere il potere come hanno sempre fatto.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Una bella fantasiosa ricostruzione delle origini. Diciamo che in quei periodi c'era un Pentapartito al governo e un partito all'opposizione. I rimapasti avvenivano all'interno del Pentapartito o vogliamo anche dire che il PC ha governato per 40 anni? Poi nel pentapartito c'e' stata una forza politica che ha iniziato il cambiamento (verso il basso) il PSI di Craxi. Berlusconi era dietro e foraggiava per avere in cambio leggi tipo la Mammi' che gli ha permesso di legalizzare le 3 televisioni e di chiudere le concessioni. Quando Mani pulite ha spazzato via la vecchia politica. La DC si e' smembrata...era il centro, ma le sue componentri sinistrorse sono confluite nel nuovo PC poi Ulivo ecc, la componente destrorsa e' entrata in quel nuovo soggetto politico nato dalle ceneri del PSI. I cristiani di centro son rimasti pochi e si stannoe stinguendo piano piano...vedi Casini. Berlusconi e' dovuto scendere in campo perche' non aveva piu' nessuno che lo poteva nascondere e gratificare con leggi ad hoc. E ha cominciato a scriversele da solo. In quel periodo, in un periodo particolare che e' quello del terrorismo, stava accadendo cio' che e' accaduto in germania, ossia le due forze politiche maggiori si stavo alleando per fare un Governo di cambiamento, ma parliamo anche di altri uomini politici, ladri ma per il partito, am non tutti. Quello che aveva avuto il coraggio di uscire fuori dall'orto e di cercare di costruire insiema agli "avversari" delle regole nuove...beh era Aldo Moro e ha fatto la fine che ha fatto. Ancora oggi non e' chiaro se sono state le bR da sole o se all'interno dell BR c'erano infiltrati...un altro di quei misteri di questo Paese.
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      Non riesco a vedere l'analogia: la statura politica dei dirigenti del PCI e della DC era mediamente molto superiore a quella espressa dai due partiti che ritieni omologhi (Berlusconi = De Gasperi o Moro o Zaccagnini o La Pira? ; Tina Anselmi con Carfagna o ancora meglio Gelmini: ecc. ecc. Veltroni o D'Alema = Berlinguer, Ftanceschini = Ingrao? : non credo proprio) nE poi, quella che tu chiami simbiosi, ha consetito all'Italia uno sviluppo economico e sociale che è stato delapidato dalla alleanza DC Craxi (di cui Berlusconi è il diretto erede) con un aumento imperioso del debito pubblico di cui ora ne paghiamo le conseguenze. Scusa la sintesi
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Non è che ora gargamella(mangia puffi) lo arrestano al Senato per accattonaggio?
  • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
    Per come la vedo io. E' affacciato prima il Presidente che ha fatto un lungo prologo per poi arrivare alla fine e dire di avere conferito l'incarico a Gargamella di verificare se ha la maggioranza in abedue i rami del Parlamento; e di riferire in breve tempo. Di fatto gli ha conferito un incarico esplorativo che non vuol dire niente. Poi è venuto fuori lo stesso Gargamella con la faccia da morto, il quale ha balbettato che il Presidente gli ha conferito l'incarico di verificare se potrà trovare una maggioranza. Di fatto gli ha conferito un bel niente. Gargamella fallirà; e non potrà gestire un governo di minoranza, neanche per gli affari correnti. Gargamella BRUCIATO !!! Comincia la settimana di passione per la Pasqua ed anche per Gargamella comincia la passione che lo porterà alla crocifissione. Ma non avrà la resurrezione pasquale!!! bnik. P.S. Il Presidente ha riconosciuto ufficialmente il BOOM del M5S, dicendo che nel paese c'è una voglia di cambiamento. Ha riconosciuto che non c'è una maggioranza certa, pertanto ha auspicato un governo di larghe maggioranze. bnik fornit
  • Piero Zatteri Utente certificato 4 anni fa
    Gongolo CRIMI candidato premier! Lui parla, dopo due minuti gli danno una piccola scossa...e via...lui ritratta! Un portavoce con i fiocchi! Ma sti cittadini non avevano niente di meglio! A vedere lui, espressione di milioni di italiani mi viene male! Forza ragazzi...siete meglio di così!!
  • and c. Utente certificato 4 anni fa
    Ripensando alle vicende dei nostri giorni, alle foglie di fico dietro cui nascondere l'immobilismo secolare della premiata coppia pdl e pd-l, ripensando al fatto che Bersani ha fatto eleggere ai più alti scranni delle camere a colpi di maggioranza (quella maggioranza parlamentare schiacciante guadagnata grazie ad un pugno di voti in più) due figure apparentemente estranee alle logiche della politica e ribattezzando tale scelta metodo Boldrini-Grasso, a riprova della spontaneità dell'operazione, mi è venuto in mente Pirandello che in un suo celebre saggio (l'Umorismo) scriveva: "Vedo una vecchia signora, coi capelli ritinti, tutti unti non si sa di qual orribile manteca, e poi tutta goffamente imbellettata e parata d'abiti giovanili. Mi metto a ridere. "Avverto" che quella vecchia signora è il contrario di ciò che una rispettabile signora dovrebbe essere. Posso così, a prima giunta e superficialmente, arrestarmi a questa espressione comica. Il comico è appunto un "avvertimento del contrario". Ma se ora interviene in me la riflessione, e mi suggerisce che quella vecchia signora non prova forse piacere a pararsi così come un pappagallo, ma che forse ne soffre e lo fa soltanto perché pietosamente, s'inganna che, parata così, nascondendo le rughe e le canizie, riesca a trattenere a sé l'amore del marito molto più giovane di lei, ecco che io non posso più riderne come prima, perché appunto la riflessione, lavorando in me, mi ha fatto andar oltre a quel primo avvertimento, o piuttosto, più addentro: da quel primo avvertimento del contrario mi ha fatto passare a questo sentimento del contrario. Ed è tutta qui la differenza tra il comico e l'umoristico." Ecco, questa insistente volontà di non farsi da parte - forse determinata dalla convinzione del successo del metodo Boldrini-Grasso - a dispetto dei risultati elettorali, questo goffo tentativo di voler apparire l'unico veicolo di cambiamento risulta tristemente umnoristico. E intanto l'Italia affonda.
  • andrea j. Utente certificato 4 anni fa
    Intervista turca del puparo da "La Stampa": Grillo intervistato dalla Tv turca si auspica che il paese non debba tornare al voto: «Spero di no.. ci sarà un accordo sicuramente tra di loro. Quella che fanno Pd e Pdl è sola una manfrina. Ma ora devono fare un accordo alla luce del sole». Per Grillo, d’altra parte se Pd-Pdl «l’accordo lo fanno sono morti politicamente». Per questo «dicono: “siamo costretti a farlo”, dando la responsabilità a noi». Qui smentisce del tutto la sua dichiarazione fatta all'indomani del voto e cioè che si sarebbe opposto al governissimo pd-pdl, come i peggiori politici nostrani dice il contrario di quello che poi fa realmente. Se poi nascesse veramente un governo pd con appoggio pdl che capolavoro di strategia politica per il puparo milionario Grillo, le tanto sbraitate cose da fare andranno a farsi benedire. Peggio dei peggiori politici, un massimalista suonato che se ne fotte da supermilionario del Paese che va alla deriva. Quello che dice di combattere in realtà lo cerca.
  • cosimo franciosa 4 anni fa
    buon pomeriggio. sono un piccolo imprenditore des sud Italia, se mi e consentito vorrei esprimere una mia opinione sul attuale momento politico ed economico che stiamo vivendo. Quando si decide di scendere, o salire , in politica bisogna accettare gli oneri che questo comporta, avete detto agli italiani che avreste cambiato le cose, bene , fatelo.......tanti anni fa qualcuno predicava che bisogna essere come il lievito nella pasta, voi vi siete proposti come lievito per fermentare le coscienze , per un cambiamento della politica , bene fatelo.....ma fatelo governando , dimostrando che quello che avete detto si puo realizzare cambiando il modus operandi ed inculcando alla vecchia politica il modo giusto , non nuovo, ma il modo giusto di fare polica ed amministrare la cosa pubblica. Non possiamo piu aspettare, abbiamo bisogno di un governo, non un governo a tutti i costi, ma di un govervo che faciia gli interessi della nazione, partire dai punti in comune e fare quello che ce da fare. qualche anno fa nella mia citta , per ben due volte ci fu una maggioranza al comune di centro destra con un sindaco del centro sinistra, il sindaco sordo alla volonta popolare che lo aveva eletto per amministrare volle fare tutto da solo , per ben due volte, risultato.....tutto e tornato come prima , forse anche peggio.Chi viene eletto ha il dovere di governare ............fatelo prima che sia troppo tardi,
  • Pietro Melis 4 anni fa
    Bisogna trovare un sistema per impedire ai disonesti che si presentano falsamente come simpatizzanti di 5 stelle di seminare discordia facendo apparire il movimento frantumato di fronte ai pennivendoli di regime.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei sapere perché questi ragazzini invasati continuano a comportarsi come se la ragione principale del moVimento non fosse la realizzazione della democrazia diretta, in cui OVVIAMENTE ciascuno non solo può, ma deve esprimere la propria opinione. Secondo me non sono del moVimento. Oppure non ci hanno ancora capito niente.
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      Se la discussione fosse: giudicare una proposta di legge. La discussione fra i vari punti di vista sarebbe un ottima cosa. Potrebbe far cambiar parere a chi ha idee diverse, sarebbe un arricchimento alla discussione!!!! Perchè in una situazione come quella di questi giorni non si può avere punti di vista diversi????
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      no mi chiedo come fai tu a sparare queste cazzate..
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      ma come ti permetti.. "grande caapo" Gargameella.. ma vedi che spari minchiate, battute e mi dai una etichetta (assurda) perchè non accetti come la penso.. e non accetti che buona parte delle persone che hanno votato Mov. la pensano così.. devi AVERE RISPEEETTO DEGLI ALTRI... E DI CHI NON LA PENSA COMTE pur avendo votato Mov. 5 stelle..
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      ah, hai letto, non sei un classico troll. allora come fai a sparare queste cazzate.
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      ma che rispondiamo a fare.... questi scrivono, mica leggono. messy bachi bacato e fazioso.
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      no!! ti sbagli proprio di grosso.. e siamo anche in tanti a pensarlo..
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      ecco vedi.. perfetta democrazia.. io penso questo e PUNTO, pooi fai te.. io rispetto la tua ma tu non rispetti la mia di idea.. comunque per me è NECESSARIO far nascere un governo ma ne sono straconvinto.. per CAMBIARE e dire che NOI siamo riusciti a farlo.. le rivoluzioni immediate hanno SEMPRE SEMPRE SEMPRE FALLITO.. ci vuole cervello.. e ci vuole anche rispetto.. delle idee altrui.. un saluto
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      Il M5S non ha bisogno di consigli o suggerimenti ... interessati. Vallo a riferire al tuo capo Gargamella
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Ma chi sei te Massy,non sparar cazzate il movimento non da fiducia ai delinquenti tu non sei del movimento sicuramente
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      massy bachi te...... c'hai bacato il cervello.
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      ma chi caxxo sei te.. ma come ti permetti, ma a nome di chi parli.. parla per te e basta.. la base del Mov. 5 stelle VUOLE far nascere un governo e votare tante buone leggi che ORA si possono votare... BASTA giocare ora..
    • Conte Catellani Utente certificato 4 anni fa
      Guarda, si chiama discussione. Accettala, quelli che sono sempre d'accordo su tutto sono i matti.
  • exodused 4 anni fa
    Grillo io ti ho votato, ma incomincio a temere che tu non basti, per questo chiedo aiuto all'Europa, non per l'economia,ma per farci uscire da questo medio evo politico-mafio-massonico
  • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
    ora voglio vedere la diretta streaming di questo prossimo incontro... caxxo... voglio vedere CON chiarezza se siamo NOI delle teste di caxxo a non accettare il cambiamento... perchè ORA BASTA DISCORSI ALLA SPACCOTUTTO... ora VOGLIAMO VEDERE se buttiamo tutto al macero... e facciamo le tattichine proprio come i Partitini...
  • Sandro Inzerillo (alés dantès) Utente certificato 4 anni fa
    Dai beppe, dai ragazzi. Avanti così tutta. Calma e gesso, come si dice in Sicilia. Manteniamo la concentrazione, rimaniamo lucidi e critici per non cadere in sabbie mobili, pantani e trabocchetti vari e per essere coscienti sino in fondo dei passi che si compiono. E per non farci pietrificare dagli sguardi di medusa che ci scagliano contro, ogni tanto usiamo degli specchi come scudi. 'fankulo il pdl, 'fankulo il pd-l...........il FUTUROéStamattina, e stavolta il giorno .....lo facciamo noi. Hasta Sjempre/ per aspera ad Astra >* ;))
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      Vedi che sbagli, "calma e gesso" era una frase del mitico Tino Scotti, grande attore comico milanese. Mitico Tino Scotti
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      Come siete Lucidi!!!!!!!!
  • Piero Zatteri Utente certificato 4 anni fa
    Gongolo CRIMI...prima dice una cosa, si spinge forse troppo avanti...poi gli arriva l'imbeccata e via di retromarcia!!! Che portavoce! Ricordo le sue parole appena terminata la riunione pre-ballottaggio per il presidente del Senato...poi ritrattate...e via fino ad arrivare allo streaming sulla riunione con Napolitano, parole mistificate...e poi oggi intervistato dal Il Fatto, si smentisce da solo su facebook!! Ueeè Gongolo, guarda che non erano interviste riportate da sediziosi giornalisti...erano parole tue!
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Se Gargamella vuole sopravvivere deve dare la fiducia al M5s.......non può fare altro è preso per le palle ora
    • germano m. 4 anni fa
      io ballo il chachacha tittillandomi i capezzoli. poi, all'improvviso sparo una cazzata a vanvera includendo due nomi di politici a caso. La vita è bella :)
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      é proprio così caro. Non può allearsi con il Pdl e il m5s non gli da la fiducia che può fare? Meglio dare la fiducia al m5s e non andare col Pdl mi sembra logico. Solo così il pd potrà sopravvivere ma solo per qualche annol-
    • Conte Catellani Utente certificato 4 anni fa
      ma questo ora di che parla
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      ma che sta a di
  • Mauro O. Utente certificato 4 anni fa
    ma come si poteva pensare che Napolitano potesse dare l'incarico ai 5 stelle... suvvia, lui il boom non l'ha proprio sentito...
    • Stefano C. 4 anni fa
      con quale maggioranza volevi governare? Cirmi cicciobello non può chiudersi nell'aula del Senato tutta la mattina a pigiare da solo tutti i bottoni per darsi la fiducia da solo. O non sai contare? E' facile, parti da x = 1 e vai avanti con la seguente funzione dinamica: x = x + 1 Quando hai contato tutti i grillini fermati, però. Altrimenti sei in pieno delirio second life...
  • Niccolò C. Utente certificato 4 anni fa
    Incarico a Bersani... O.o Ragazzi pensateci voi a tenerlo in pugno e ottenere quello che serve, ce la potete fare benissimo.
  • germano m. Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano hai completato il tuo mandato in modo penoso. daltronde anche tu sei li da 40 anni e speravo che almeno alla fine pensassi al bene degli italiani e invece ci continui a propinare questi farabutti. Adios presidente......
  • enzo p. Utente certificato 4 anni fa
    ha dato l'incarico a uno che non ha la maggioranza...presidente ridicolo...se aveva le palle dava un mandato netto a noi che siamo il vero cambiamento e IL PRIMO PARTITO IN ITALIA
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      ma perchè dici stronzate NON siamo il primo partito in Italia, ma il secondo per numero di votanti, nemmeno la prima coalizione e nemmeno per numero di parlamentari ma mi dici che caxxo stai dicendo... Basta fare i superiori.. confrontiamoci e cambiamo il Paese in meglio..
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      Penso sia la loro GRANDE PREPARAZIONE!!!!
    • alessandro g. Utente certificato 4 anni fa
      ah ecco; al M5S che non ha maggioranza lo deve dare, mentre a Bersani che ha maggioranza assoluta alla camera e relativa al senato no? ma vi rendete conto delle minchiate che dite?!? ma arrivate da marte, o siete stati in questo mondo fino ad adesso? se c'eravate, dormivate alla grossa!
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    Forza ragazzi forza. Nulla può più fermare il meccanismo che si è innescato e in europa lo hanno capito benissimo. Quei nazisti tedeschi bastardi hanno deciso di distruggere l'economia italiana non più con i cannoni e le bombe ma con l'euro e il problema è che ci stanno riuscendo. Abbandoniamo l'euro o non ne usciamo vivi gente. Noi abbiamo il DOVERE di invertire la rotta immediatamente se vogliamo avere una speranza di salvezza;ci vogliono annientare e se proprio dobbiamo morire dobbiamo farlo lottando e combattendo senza accettare supinamente la volontà di questi maledetti da Dio e dagli uomini. Forza ragazzi forzaaaaaaaa!!!
    • Conte Catellani Utente certificato 4 anni fa
      Sì però tu queste stupidaggini sull'euro dovresti anche smettere di scriverle. E magari metterti a studiare. Se ci fosse ancora la lira non avresti nemmeno i soldi per noleggiare la tastiera da cui stai scrivendo. Che non vuol dire che tutto nell'euro vada bene, ma se per ogni stronzata che spari ti dessero una dracma saresti miliardario (in dollari).
  • Fabrizio C. Utente certificato 4 anni fa
    A quelli del PDmenoL che scrivono nel blog chiedo : - vi sembra coerente dichiarare oggi che farete una legge sul conflitto d'interesse e una contro la corruzione ?? Ergo sarete severi ed inflessibili contro i vostri parlamentari e burocrati di partito (il vostro) coinvolti nello scandalo MPS ?? Uscirete dai consigli di amministrazione delle banche ?? Restituirete il maltolto ??? Capisco che qualcuno della base sia sincero nelle proprie esternazioni ma i vostri dirigenti non sono credibili !!!!!! Forza Beppe dopo le province Siciliane ora quelle del resto d'Italia , basta con i finaziamenti ai partiti , un parlamento più snello meno costoso, ed un sistema pubblico con più morale e con meno quattrini per i soliti noti !!!
  • Gianluca Colombo 4 anni fa
    Una sola cosa , credo in voi fino alla fine!! NON DELUDETEMI !!!
  • CLAUDIO1 V. Utente certificato 4 anni fa
    Vi rendete conto delle sciocchezze che dite? Voi dite: "il M5S adesso deve prendersi le sue responsabilità e si deve alleare con il PD" E' il pd che non vuole il M5S! La prova? Non ha votato nessun candidato alla Presidenza del Senato e\o del Senato e vuole anche la poltrona del Presidente della Repubblica. Asso piglia tutto. Provate a dire il contrario!
  • Mauro T. Utente certificato 4 anni fa
    In esclusiva il dialogo di ieri tra Napolitano e i rappresentanti del M5S... Beppe, da non credere! http://vuoiqueikiwi.blogspot.it/2013/03/in-esclusiva-il-dialogo-tra-napolitano.html (riconoscete lo stile e l'insistenza alla Vanna Marchi?)
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    Forza ragazzi forza. Il futuro ci appartiene e la rivoluzione è in marcia;nulla può più fermare il meccanismo che si è innescato e in europa lo hanno capito alla perfezione. Quei tedeschi nazisti bastardi hanno deciso di distruggere l'economia italiana non più coi cannoni e le bombe ma con l'euro e il problema è che ci stanno riuscendo. Noi abbiamo il DOVERE di invertire la rotta immediatamente se vogliamo salvarci;dobbiamo abbandonare questa moneta o siamo morti. Se proprio dobbiamo morire dobbiamo farlo lottando e combattendo e non accettando supinamente il destino. Forza ragazzi forzaaaaaaaaaa!!!
    • NADIA R. Utente certificato 4 anni fa
      rivoluzione fino alla morte... l'ho già sentito. lascio a te il piacere, razza di un coglione
    • enzo p. Utente certificato 4 anni fa
      FUORI DALL'EUROOOOO....IL PD E IL PDL A CASA...ORA O MAI PIù...BISOGNA LOTTARE...FORZAAAAAAA
  • ottorino g. Utente certificato 4 anni fa
    grillo ! mi raccomando non far mettere le mani in pasta allo psiconano !
    • francesco . Utente certificato 4 anni fa
      E invece a quanto pare è proprio quello che vuol fare il nostro caro "portavoce"!
  • enzo p. Utente certificato 4 anni fa
    questa specie di presidente ha mandato gargamella ad esplorare che cosa???....ridicoli....RIMANDIAMO GARGAMELLA A CASAAAAAAAAA....A CASAAAAA PD E PDL
  • Davide Corsica Utente certificato 4 anni fa
    il liquid feedback esiste già mi stò pisciando addosso dal ridere
  • franco a. Utente certificato 4 anni fa
    Ma non c'era un altro più sveglio al posto di Crimi, che sappia pensare, discutere, agire in real time senza appoggio esterno e soprattutto anche più educato....e sì che hanno votato in 8 milioni.
    • alessandro g. Utente certificato 4 anni fa
      eh, caro.. hai già messo il dito nella piaga, vedi? è che lì non servono quelli svegli, ma quelli tontoloni ubbidienti. che poi si mettono a fare ironie su Napolitano; ci arrivasse Crimi alla sua età nelle sue condizioni, poi voglio vedere le ironie.. si è già capito il livello, ahimè, anzi; ahinoi. anzi: ahi-italia! se questo è il cambiamento, ridateci il caf
  • Marco Failla Utente certificato 4 anni fa
    Ma qualcuno glielo vuole dire a GARGAMELLA che il PD alle ultime elezioni è arrivato secondo...? Ancora insiste! Ma allora non sembra rimbambito...lo è proprio! MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO 8.689.458 voti PARTITO DEMOCRATICO 8.644.523 voti Fonte: Ministero dell'Interno. Per favore diteglielo, mi fa tanto pena sentirlo ancora vaneggiare che il PD è stato il partito più votato d'Italia! Aiutatelo per favore!
    • marco rendano Utente certificato 4 anni fa
      Failla, sveja!
    • F. Zanini 4 anni fa
      I numeri che tu indichi non comprendono i voti degli italiani all'estero. Se si sommano tutti i voti degli elettori il PD risulta primo. Puoi facilmente verificare qui http://elezioni.interno.it/
    • fabio i. Utente certificato 4 anni fa
      peccato che non hai contato i voti degli italiani all'estero. Come ti senti dopo questa rivelazione, un po' depresso?
  • enzo p. Utente certificato 4 anni fa
    A TUTTI I PIDDINI CHE SCRIVONO CRITICANDOCI SU QUESTO BLOG...è INUTILE CHE FARNETICATE...NON VI VOTIAMOOOOOOOOOOO LA FIDUCIAAAAAAAAAAAAAAAAA
    • alessandro g. Utente certificato 4 anni fa
      ciao furboni! sono proprio quello che cercate; un pddino che vuole vedere il livello di questi qui che salveranno l'italia.. dai che ce la fate; a regalare l'italia a Berlusconi un'altra volta. volete un pronostico su come finirà? il M5S adesso fa la voce grossa col PD, favorendo di fatto Berlu; le prossime elezioni, metà del vostro elettorato (costituito da delusi PD) tornerà all'ovile, e voi starete col culo per terra, e avrete perso un'occasione storica per cambiare il paese insieme al csx, a causa della vostra ottusa pretesa di essere i "migliori" e che tutti gli altri siano uguali, indegni della vostra fiducia. molto ingenuo e pericoloso questo vostro atteggiamento; ma dato che siete così furbi, perchè non vi chiedete perché prima vi mandano in Parlamento per cambiare il mondo, poi quando ne avreste l'insperata occasione, vi fanno tirare la mano indietro? forse che lo scopo dei pubblicitari che vi sovvenzionano sia un altro? prima di mandare l'italia allo sfacello, ripensate un po' a tante cose strane che avvengono in casa vostra, ingenuotteri!
    • salvatore caruso Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione non voteremo mai per nessuno...una cosa mi domando come mai tutti sti piddini del cazzo che continuano a fare i saputelli non lo fanno sui loro blog (se ne hanno uno)(ma sono troppo stupidi per averlo)perche' continuano a venire qui?.....andatevene viaaaaaaaaaa non vi vogliamo....qui o si rifa' l'italia o si muore.P.S. qualsiasi sia il risultato staremo sempre meglio che in mano a tutto questo marciume.VIVA GRILLO VIVA CASALEGGIO VIVA M5S.........
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Giuliano non c'è nulla da chiedere..nessuna fiducia è sempre stato cosi dalla nascita del movimento...mettetevi il cuore in pace.
    • giuliano t. Utente certificato 4 anni fa
      Lei ha una sensazione sbagliata, siamo in tanti che vogliono il M5S impegnato ora per il cambiamento. Si rispetti le regole e si chieda il parere agli iscritti.
  • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
    Ma come si fa a non capire che, al posto di mandare il PDL e il PD-L a casa, LI STIAMO RIMANDANDO AL GOVERNO? Perché è questo ciò che sta per succedere: o noi diamo la disponibilità a concordare la fiducia ad un governo M5S-PD basata su punti programmatici e nomi condivisi, oppure Gargamella e lo psiconano finiranno necessariamente per formare un governo tutto LORO. E' questo che vogliamo? Ci siamo bevuti il cervello??!? Prego tutti i simpatizzanti e aderenti al moVimento di andarsi a leggere il nostro forum: NON è questo quel che la base chiede a grande maggioranza!!! Non ci facciamo ingannare!!! La decisione spetta alla rete, come da articolo 4 del nostro non statuto!!!
    • Orlando Battaglia Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo, e anch'io ho votato M5S
    • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa
      sono perfettamente daccordo, da votante Mov. 5 stelle, con te.. è l'unica vera strada per cambiare le cose.. OTTIMO..
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Antonio I, mi spiegheresti chi diavolo potrebbe votarci alle prossime elezioni se ci presentassimo con un nulla di fatto o, peggio, dopo aver rimesso al governo proprio quelli che dovevamo combattere? Io sono del moVimento, non so se lo sei tu che a quanto pare vuoi la nostra sconfitta.
    • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
      Bersani insieme al governo Berlusconi ha votato si per f35, Imu, riforma Fornero, ecc, ecc.. ma perchè volete avere la fiducia dal M5S che è agli antipodi sul piano dell'esecutivo? per avere un immagine pulita nei confronti degli elettori per le prossime elezioni? Se questo è il problema... vi assolvo io...Amen
    • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
      Ma chi risponde sempre ai commenti SENSATI del blog ha sempre questi argomenti così profondi???? Spero sia un infiltrato mena zizzagna!!!!!
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che fiducia .....e basta con ste cazzate!!!
  • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa