L'una tantum di Renzie sulle pensioni

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
lezzi_cottarelli.jpg

"E' gravissimo che il commissario Cottarelli ieri nella Commissione Bilancio, quella che valuta le coperture, non ha dato cifre sulle promesse di Renzi. Ha parlato delle pensioni, di questa "una tantum" sulle pensioni, non si capisce di che cifra perché non lo sa. Alla domanda: "Quale cifra" ha risposto "Non lo so". Perché é una "questione politica"... Quello che si sa è che colpirà il 15% delle pensioni, che dovrebbe servire alle nuove assunzioni. Poi anche sulla sanità non va a colpire le cooperative che sprecano e per cui noi buttiamo il 40% dei pasti, no! Va a colpire i giorni di ricovero: meno giorni di ricovero. Quanti non si sa, sempre perché sarebbe una "questione politica". Il commissario Cottarelli si muove in un perimetro pericolosissimo in cui dovrebbe essere più preciso ad indicare i tagli perché tra dieci giorni dovrebbero venire i provvedimenti di questi tagli. Sono solo annunci." Barbara Lezzi

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • vareno boreatti 3 anni fa
    Anche se politici,magistrati e classe dirigente dello stato e loro famigliari fossero obbligati a curarsi solo nelle strutture pubbliche passando dai Centri di Prenotazione Unificati per la corsia normale, non dovrebbero pensare a tagli nella sanità, ma visto che hanno privilegi in questo campo, non vedo perché dovrebbero poter intervenire sulla sanità degli altri. Se loro tagliano la mia sanità io vorrei la possibilità di tagliare la loro. idem per pensioni.
  • Franco U. Utente certificato 3 anni fa
    ho letto un poco non ce troppo da controllare perche ho limpressione che in italia tutta la politica.rema contro gli italiani perche sia alla camera che al senato ce puzza di alta delinguenza politica eapprovando una legge elettorale senza dare al cittadina la possibilita di votare un suo cantidato lo dimostra ritengo non sia costituzionale. per quanto riguarda i 80 euro in busta paga ritengo sia una stronzata era meglio dare agli imprenditori ctributi per nuove assunzioni si sarebbero creati nuovi posti di lavoro il mio numero e o824976397.
  • WORCOM forum Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • Angelo Nuti Utente certificato 3 anni fa
    Ha ragione Barbara Lezzi, specie per quanto riguarda le sue osservazioni sulla sanita'. D'altra parte, io sono medico ospedaliero, anche nella renziana e democratica Toscana gli amministratori hanno agito non con modificazioni strtturali, ma riducendo i posti letto ed elaborando percorsi, spesso congrui sul piano teorico ma impossibili sul piano fattuale, per ridurre i giorni di ricovero. Quindi il commissario Cottarelli e' sulla stessa strada. Pensare di ridurre i giorni di ricovero e' criminale, svuota l'essenza universalistica del Sistema Sanitario Nazionale e si traduce in una peggiore gestione dei meno abbienti, che non si possono ricoverare presso le strtture private
  • Aldo B. Utente certificato 3 anni fa
    È chiaro a tutti ora, che Renzie è stato messo dalla Mediaset Premiun , Il Premiun Renzi, col Napolitalicum e dalla Adolf Merkel che promuove all'Italia un venditore di viagra ,porta a porta , per raddrizzare i conti e invece per l' Eurogermania un piccolo burattino comprato al mercatino di Rignano sull'arno.
  • Massimo 3 anni fa
    Anche il sottoscritto resterà più lontano possibile dalla puzza che dalla fogna popolo italicus emana fino qui al polo sud
  • Oreste Giovanni Daniele 3 anni fa
    Ancora forse non abbiamo capito una cosa...che gli italiani siamo un popolo di merda....ma di merda liquida di quelle merde che vengono fuori dal culo a rubinetto...quella merda che ti fa male il pancino prima di sederti sul cesso...io mi sono rotto i coglioni di aspettare che qualcuno si svegli!!! Anzi visto l'ora buonanotte merde
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Siamo forse entrati in una nuova Era planetaria che coinvolge inesorabilmente tutto il Mondo. I fermenti disumani e caotici espressi dai detentori del potere delle varie ..."chiese"... sparse per tutto il Pianeta non sono forse la chiara dimostrazione che tutto sta precipitando nell’oblio. Le nuove energie popolari seppur prive di strumenti sanguinari non stanno forse accorpandosi nel grande fiume del nuovo ..."moto"... in questa nuova Era? Il pensiero umano è la prima vera energia nell’Universo e coloro che siedono negli scranni del potere stanno percependo che la loro torre si sta trasformando in quella di Babele e sta crollando su di loro. Gli insegnamenti impartiti per secoli ai popoli furono pervertiti e non rispondenti alle Parole dell'Origine? Ciò che si sta verificando a livello planetario non sta forse dimostrando che gli insegnamenti impartiti dai pulpiti deviarono il pensiero del popolo verso subdoli obiettivi? Parrebbe proprio di sì visto che la corruzione e la menzogna imperano ovunque. Anche il Parlamento italiano non è forse simile ad uno specchio che sta riflettendo in ogni direzione questo malcostume che è quotidianamente diffuso al pubblico ludibrio? Ma ora c’è del nuovo e pare che tutto ciò che era assuefatto al malaffare si stia frantumando travolgendo anche tutti coloro che si vorrebbero ancora frapporre per ostacolarne la sua inevitabile decomposizione.
  • Paolo Cusumano 3 anni fa
    io non riconosco Renzi e tutti i suoi ministri come coloro che ci dovrebbero governare, per il semplice motivo perché io non li ho votati, al momento in cui ci saranno le elezioni e noi cittadini andremo a votare per eleggere il presidente del consiglio, allora forse inizierò a riconoscerli. Questi stanno imitando la pubblicità (ti piace vincere facile). Monti premier senza votazioni, Letta lo stesso, Renzi lo stesso, abbiamo finito? Boh!
  • giuseppe . Utente certificato 3 anni fa
    carissimi amici ciao
  • angelo c. Utente certificato 3 anni fa
    Cari miei qui il meglio ha la rogna. Speriamo che questo popoluccio si svegli e alle europee dia il voto agli onesti e poi mandiamo a casa i ladri.
  • adolfo treggiari 3 anni fa
    Renzi ha gia'messo in vendita la pelle dell' orso, che e' ancora vivo per fortuna. Adesso non gli resta che trovare gli acquirenti. Dubito che li trovi in Europa, non sono cosi' stupidi come qualcuno dice. In particolare c'e' un certo Olli Rehn che l' ha gia' sgamato e lo attende al varco. Buon viaggio, caro presidente del consiglio!
  • Maria R. Utente certificato 3 anni fa
    Barbara Lezzi la vedrei benissimo come ministro delle finanze del prossimo nuovo governo 5*****, ci vuole gente capace e con la volontà di azzerare gli sprechi. I ragazzi del M5S sono gli unici che non hanno le mani legate da interessi e lobby. Tutti i politici precedenti a loro...non possono sistemare l'Italia xkè hanno troppi interessi. Ce la facciamo!!!!!!!!!
  • gerry 3 anni fa
    Egr. Dott. Cottarelli, Faccia una bella e definitiva spending review. - Dimezzi i parlamentari; - Accorpi i Comuni tra 15 e 20 mila abitanti (con adeguate deroghe per quelli montani); - Sopprima regioni e province; - Riduca all'essenziale le società partecipate e controllate; - Metta un limite di reddito ad un massimo di 12 volte il reddito minimo dei lavoratori dipendenti (il massimo sarà per il solo Pres. della Repubblica, tutti gli altri a decrescere fino ad un minimo di 1200 euro per l'impiegato o operaio di livello più basso, ad inizio attività); - Metta un limite di pensione ad un massimo di 10 volte il reddito minimo dei lavoratori dipendenti (il massimo sarà per il Pres. della Repubblica, tutti gli altri a decrescere fino ad un minimo di 1000 euro); - Si faccia pagare le imposte sui capitali scudati (iniziando da quelli depositati in svizzera); - Si faccia pagare le imposte sui redditi delle slot machine; - Recuperi l'evasione fiscale; - Imponga che le spese pubbliche siano al massimo quelle riconosciute dal Copasir, ovvero minori; L'Italia ha bisogno di mantenere e migliorare i servizi e non di sprecare denaro pubblico. Quindi, basta col tagliare i servizi, ed avvi il taglio della macchina degli sprechi. Solo cosi si potrà salvare il Paese. La ringrazio per l'attenzione.
    • Pasquale Decio 3 anni fa
      Sono D'accordassimo questo è quello che vogliamo ma sembra che queste zucchine che ci governano ancora non lo hanno capito o fanno finta, parlano tanto di diminuire le spese cancellazione delle province e via discorrendo, ma un atto vero non lo fanno, si credono che abbiamo le fette di prosciutto sugli occhi, quando andremo alle elezioni si renderanno conto che sono arrivati anche per loro i giorni bui e che dovranno finalmente andare a lavorare, non campare con i nostri soldi bastardi
  • Pierino M. Utente certificato 3 anni fa
    Quello che voglio dire è, possibile che i nostri rappresentanti democraticamente eletti dal popolo e non da qualche oscura regia li vogliono fare passare per giovani ignoranti e poco preparati, mentre invece tutto quella giovane monnezza che si è portata dietro il boy scout Renzie dovrebbe essere al contrario l'hit (a me sembra che li hanno mandati a scuola di culturismo per farci un c..o così perché parlano tutti allo stesso modo).Ragazzi nostri avanti sempre così,Perché loro a differenza sembrano dei corpi senza anima. M5stelle avanti così.
  • Paolo M. Utente certificato 3 anni fa
    Maschere, sono solo delle maschere...non caschiamoci di nuovo, diamo uno sguardo al passato ogni tanto, cerchiamo di imparare qualcosa dalla storia...anche nel caso in cui renzi mantenesse la promessa di aumentare lo stipendio di 80€, sono azioni per distrarci. Bisogna cambiare la legge elettorale, non si dovevano regalare 7.5mld alle banche, deve passare la legge sul reddito di cittadinanza, ecc. Ecc....bisogna seguire un programma per migliorare le Nostre condizioni di vita, non le loro condizioni, mica possiamo farci prendere per il naso per 80€ e poi non trovare neanche il lavoro, dignitoso che ti consenta di avere un reddito dignitoso e duraturo nel tempo, o pagare cifre esorbitanti di spazzatura e imu. Il M5S dovrebbe essere, e lo sarà, il modello politico per tutte le nazioni. Se non stai con il M5S sei uno di loro #vinceremonoi #vinciamonoi
  • claudia p. Utente certificato 3 anni fa
    televisione, piazze e rete e li faremo fuori!
  • ina ghigliot 3 anni fa
    ho visto la Lezzi ieri , e mi è piaciuta. unico neo : l'abbigliamento. ma chi è che l'ha conciata come una fagiana in calore ? non eri naturale in quella tenuta carfagnana ! sei una di noi ! una ragazza bella e intelligente, non c'è bisogno di conciarsi da tigre delle paludi. Non cascate nella seduzione delle telecamere , anche ne come si appare ci sono i tranelli dei conduttori. era piu sobria la montiana nel look !!!!
    • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
      E' il momento che ti cambi gli occhiali Ina !!!
  • Pescatore 3 anni fa
    Silvio in tv andava con carta e penna e alla fine delle bombapromesse firmava il tutto.Renzi prendera spunto nelle prossime puntate???
  • Aldo B. TN 3 anni fa
    MA CHE FUTURO PENSIAMO DI AVERE DA UNO COME STO BABBEO RENZI? DA UNO CHE VUOL FARCI CREDERE CHE E' CAPACE DI RADDRIZZARE LA TORRE DI PISA COL VIAGRA!?
  • Roberto Loru 3 anni fa
    Mi ha fatto molto piacere sentire la nostra Barbara in TV da Santoro spiegare in maniera semplice e fluida argomenti che i media solitamente alterano o tengono nascosti.... bene così continuate ad andare in TV e spiegare ai "teledipendenti" come veramente stanno le cose ! forza M5S
  • Ubaldo P. Utente certificato 3 anni fa
    Questo provvedimento non mi preoccua affatto. La sua entrata in vigore dovrebbe essere nel mese di giugno. Cioè dopo le elezioni europee. Da noi, e Barbara lo conoscerà certamente, c'è un detto che recita: passata la festa, gabbatu lu santu. In italiano significherebbe dopo la festa il santo può andare a fa.....
  • Abramo Bertossio Utente certificato 3 anni fa
    Mi è piaciuta un sacco da Santoro,si vede che è mossa dalla passione e non dai soldi, purtroppo non si può dire lo stesso per molti suoi colleghi PD e PDex-L
  • Pescatore 3 anni fa
    Io penso che uno quando non riesce non basta dire sono un buffone ma quanto meno restituisce i compensi presi
  • Deborah 3 anni fa
    Semplicemente fantastica!!! Brava
  • Massia Ellecibò Utente certificato 3 anni fa
    Barbara Lezzi FANTASTICA. Spiace aver sentito la Meloni pavoneggiarsi per la riforma che dice di aver proposto, sul taglio alle pensioni d'oro. NON È COSÌ !!!! Il m5s si sta battendo da mesi su questo tema ed ha sempre incontrato ostacoli da tutti gli schieramenti. Quindi non attribuiamo meriti ingiusti e non coerenti.
  • Daniela Giorgi 3 anni fa
    Complimenti a Barbara Lezzi per i suoi interventi. Condivido la scelta di partecipare alle trasmissioni TV. Così anche chi non usa internet può conoscere i nostri rappresentanti e soprattutto può comprendere le argomentazioni che vengono discusse, essendo i nostri parlamentari molto chiari quando parlano . Loro rispondono alle esigenze del popolo non degli interessi privati. Grazie a tutti. Daniela Giorgi
  • María E. 3 anni fa
    Bravissima la nostra Barbara Lezzi, vi vogliamo così , bravi , preparati e coerenti.
  • alvise fossa 3 anni fa
    TUTTTI ACASA,ANCHE PER ME'
  • Gabriele Favro Utente certificato 3 anni fa
    Avete notato che da Santoro in questa serata (13.03.14) con sole donne c'era meno casino!?
  • Gabriele Favro Utente certificato 3 anni fa
    Ma allora adesso i 5stelle vanno nei tolk show?!? Contradittorio questo? Forza! Forza! Andiamo a Bruxell, e se non rispettano le regole sulle convenzioni sociali; fuori dall'europa e fuori dall'eoru!!!! GRANDI 5STELLE!!!!!
  • Gianni nicolosio 3 anni fa
    Io lo sto dicendo da tanto tempo questo buffone condannerà l Italia alla vera miseria. Il percorso è lo stesso di quello della Grecia. La Vanna marchi della politica completerà il lavoro di monti. Letta ha solo rappresentato la quiete prima della tempesta finale.
  • Marco L. Utente certificato 3 anni fa
    Di questo dobbiamo parlare, fatti, numeri e così via. I discorsi lasciamoli agli altri.
  • massimo f. Utente certificato 3 anni fa
    Barbara Lezzi è bravissima. molto competente e chiara nell'esposizione. Caro Renzi(e), i soldi li devi trovare tagliando gli enormi sprechi di denaro pubblico che viene usato con una disinvoltura e una superficialita inqualificabili (vedi l'esempio fatto dalla senatrice Lezzi sulla sanità) e non con le solite partite di giro. Ma certo per tagliare la montagna di sprechi ci vogliono le mani libere, non si deve guardare in faccia a nessuno, e tu volente o nolente sguazzi in politica da 15 anni e di facce ne conosci parecchie... Grazie Barbara Lezzi, spero che continui a rappresentarci in questo modo, da vera 5stelle!
  • Silvia P. Utente certificato 3 anni fa
    TUTTI A CASA !!
  • Emiliano Argenziano Utente certificato 3 anni fa
    Salve a tutti ho una bella idea una grande rivoluzione!!!!!'!! No alla TAV No agli F35. Dimezzamento delle auto blu (dimezzamento) altrimenti poi siamo troppo rivoluzionari, populisti, fascisti. Aumento della tassazione del gioco d azzardo. Verifica di tutte le pensioni di invalidità (quelle false ci costano 10 mlr). Dimezzamento dei consigli regionali. Ecc ecc ecc ecc ecc ecc ecc ecc. Secondo voi facendo queste quattro e dico quattro cazzate non ci sarebbero i soldi per far ripartire l economia?
  • Andrea Pirro 3 anni fa mostra
    Gentile cittadina Barbara, SECONDO IL CENTRO STUDI DI CONFINDUSTRIA (CSC): «Le amministrazioni pubbliche, centrali e locali, detengono quote in 7.712 organismi», spiega il Csc. «Con oneri per i contribuenti che nel 2012 erano di 22,7 miliardi. In testa, per costo, le istituzioni che hanno sede legale nel Lazio: 9,5 miliardi. Seguite da quelle in Lombardia (5,5), Veneto (1,1) e Piemonte (1,0). Il 63,9% di queste non produce servizi pubblici. È urgente il riassetto di queste partecipazioni: un passaggio necessario al duplice fine di recuperare risorse per ridurre il carico fiscale e il debito pubblico e di liberare il mercato dalla presenza spesso impropria dello Stato». Che cosa significa? Significa che la pubblica amministrazione italiana già mantiene carrozzoni che non creano ricchezza. Lo stallo dell’economia italiana deriva in gran parte da questo, e non saranno 80 euro in più, per qualche mese, a cambiare le cose. I famosi dieci miliardi avrebbero potuto sostenere imprenditori con buone idee di business, e invece Renzi si è inventato un obolo elettorale con danari che non ha, e che alla fine saranno trovati con l'emissione di altro debito pubblico. Siamo di fronte a un comportamento spregiudicato, temerario e cinico oltre ogni limite, che ha l'obiettivo di carpire il voto della classe media, che notoriamente vota chi la rassicura. Anche noi 5 Stelle, per la verità, avremmo bisogno del consenso della classe media, ma con le nostre tensioni, espulsioni, censure, sparate e psicodrammi, rischiamo di perderlo. Andrea Pirro.
  • Carlo Guerra 3 anni fa
    Quando finirà questa lunga e interminabile caccia alle bugie, truffe e ,permettetemi il termine, media_ipnosi ??? Sono un 43enne in mobilità ordinaria che fino a 15 anni fà non immagginava di essere immerso nella precarietà italiana. Adesso lo sono e se devo essere sincero provo solo "abbandono" e "ribrezzo" nel continuare a leggere articoli su articoli che smascherano politici e addetti pubblici. FINITELA di riempire blog, giornali e web di queste storie ... la gente muore si suicida e a nessuno importa niente! Fin quando non conoscerete la precarietà, la userete sempre per riempire pagine bianche. Saluti, un precario napoletano.
    • Maria E 3 anni fa
      Che credi? Che stiamo tutti bene? Noi però ci diamo da fare, denunciamo, ci informiamo e cerchiamo nel nostro piccolo di diffondere , non basta solo criticare bisogna darsi da fare personalmente , se al mov non importava dei cittadini, non sarebbe mai nato!
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      quindi la tua soluzione sarebbe?
  • carlo petrini 3 anni fa
    PIU ' M5S MENO PAROLE.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE LEONESSA BARBARA W IL M5S
  • Antonio C. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi quanto ammiro questa donna! Barbara sei grande, riesci a far capire cose complicate anche a chi, come me, non ci capisce nulla di Economia. E soprattutto si vede lontano un miglio che hai studiato e parli di argomenti che conosci a menadito, non come quelle 4 squallide amichette di Renzusconi che vanno lì a fare supercazzole senza sapere nulla! Grande te, grandi tutti ragazzi!
  • SAVINO DIMEO Utente certificato 3 anni fa
    Brava, Concreta e Semplice nei suoi interventi da Santoro ieri sera......BEPPE GRILLO, siamo ORGOGLIOSI di queste Belle PERSONE che ci rappresentano in Parlamento.....ci vogliono più presenze dei nostri nei talk-show televisivi, la VERITÀ vince sempre sulle Bugie e Falsità degli altri partiti.......prima o poi la VERITÀ viene a galla......quindi più presenza dei nostri in tv.. non devono avere più nessun alibi.... dobbiamo fargli dire nelle tv. tutte le loro Malefatte a danno dell'Italia e degli italiani onesti. Grazie a tutti. .....ed un forte abbraccio a Beppe Grillo.
  • Renato Giardina 3 anni fa
    Togliamogli le poltrone da sotto il sedere. M5S forever!!!!
  • apuo trader Utente certificato 3 anni fa
    Barbara da sola vale gli 11 usciti dal Senato!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    la nostra Lezzi è una meraviglia!!!punto.preparatissima sempre!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus