Regionarie per il Lazio

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

In vista delle prossime elezioni regionali in Lazio, i candidati saranno determinati da una votazione online su Rousseau. Ai fini dell’esperimento della selezione dei candidati e della relativa votazione, si dettagliano di seguito i criteri di candidabilità e di votazione.

1) Soggetti candidabili: possono avanzare la loro candidatura coloro che:

a) siano iscritti al sito www.movimento5stelle.it e abilitati ad accedere a Rousseau

b) accettino il Non Statuto del MoVimento 5 Stelle e ne condividano totalmente il suo contenuto;

c) non siano iscritti ad alcun partito;

d) non abbiano riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive (ai candidati a conoscenza di indagini o procedimenti penali verrà richiesto un certificato rilasciato ai sensi dell'art. 335 del c.p.p., nonché i documenti relativi ai fatti contestati ed una breve relazione illustrativa dei fatti con autorizzazione espressa alla pubblicazione di tali atti nell’ambito dello spazio riservato a ciascun candidato).

e) non abbiano assolto in precedenza più di un mandato elettorale, a livello centrale o locale, a prescindere dalla circoscrizione nella quale presentano la propria candidatura;

f) non siano iscritti ad associazioni massoniche;

g) non abbiano mai partecipato a elezioni di qualsiasi livello con forze politiche diverse dal MoVimento 5 Stelle;

h)
non abbiano mai svolto ruoli in giunte o governi guidate da forze politiche diverse dal MoVimento 5 Stelle.

i) non abbiano tenuto condotte in contrasto con i principi, valori, programmi, nonché con l’immagine del MoVimento 5 Stelle, del suo simbolo e del suo Garante o sia attualmente parte ricorrente e/o parte attrice in giudizi promossi avverso il MoVimento 5 Stelle e/o il suo Garante;

j) per la lista provinciale devono risiedere nella circoscrizione per la quale intendono avanzare la candidatura, mentre per la lista regionale devono risiedere nella Regione Lazio;

k) per il solo Candidato Presidente, è richiesto un requisito aggiuntivo consistente nell’aver già svolto un mandato elettivo. Tale requisito non sarà richiesto nel caso in sui si dovesse procedere ad una seconda votazione, ossia nell’ipotesi in cui a seguito della prima votazione non ci sia stato nessuna candidato Presidente di Regione.

Coloro che ricoprono una carica elettiva con scadenza (prevista o effettiva) nella primavera 2018, possono avanzare la loro candidatura.

Coloro che hanno ricoperto incarichi/ruoli di presidente, vicepresidente, tesoriere o segretario, dovranno inviare i bilanci e gli statuti dei relativi organismi e/o enti di qualsiasi natura giuridica, pubblici o privati, commerciali o no profit nei quali hanno ricoperto i suddetti ruoli, e i relativi compensi ricevuti a qualsiasi titolo.

N.B. Coloro i quali presenteranno candidatura come Presidente della Regione Lazio e non venissero scelti in sede di votazione online avranno l’obbligo di candidarsi come consigliere regionale della medesima Regione.

2) Modalità di proposizione della candidatura

Ciascuno dei soggetti di cui al punto 1) che precede, che ritenga di avere i requisiti necessari per avanzare la propria candidatura, dovrà provvedere entro il termine perentorio delle ore 24.00 del giorno domenica 1 ottobre 2017 ad accettare la candidatura accedendo alla propria pagina profilo all'interno del sito del MoVimento 5 Stelle.

La lista di coloro che accetteranno la candidatura, che avranno completato tempestivamente la procedura per la formalizzazione della stessa sul sito www.movimento5stelle.it e che risulteranno effettivamente in regola con i requisiti di cui al punto 1) che precede, verrà successivamente sottoposta alla votazione in Rete.

I 10 candidati più votati, se in possesso dei requisiti, possono candidarsi alla carica di Presidente di Regione; garantendo la presenza di almeno un candidato per ogni provincia (quindi i singoli candidati che hanno ricevuto più voti per ognuna delle cinque province, assieme alle altre cinque persone che in assoluto avranno ricevuto più voti, diverse dai primi cinque).

PS: In merito al requisito g) si precisa che il candidato non dovrà aver mai partecipato a elezioni di qualsiasi livello con forze politiche diverse dal MoVimento 5 Stelle (dal 4 ottobre 2009).

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • michele testa 3 mesi fa
    Tutti contro tutti per la conquista di una poltrona che porterà stipendi e benefit vari: se il M5S voleva differenziarsi dagli altri partiti non ci è riuscito. Deludente è dire poco.
  • FRANCESCO CEFALO 3 mesi fa
    Ecco la mail che mi è arrivata come iscritto al Movimento con residenza a Pomezia: Oggetto: [MoVimento 5 Stelle Pomezia - Iscritti] Scegli Valentina Corrado alle regionarie M5S per il Lazio Data: 06/10/17 16:55 "Tra pochi giorni si voterà per scegliere gli esponenti del M5S che formeranno la nostra lista regionale. Nei giorni scorsi molti hanno già dato la disponibilità, secondo le procedure qui riportate. Abbiamo un motivo in più per essere orgogliosi di Pomezia e del lavoro svolto in questi anni: Valentina Corrado, nostra concittadina e consigliere regionale del Lazio in carica, ha dato la disponibilità per rientrare nella lista delle persone che potranno essere votate tramite le nostre procedure online che si svolgeranno nei prossimi giorni. Valentina è il Presidente della Regione Lazio ideale: è preparata, è giovane ed energica, ha l'esperienza di aver svolto in pieno il suo mandato da consigliere regionale e, non ultimo, ha creato insieme al gruppo di Pomezia quel modello di lavoro che permette al governo della città di raggiungere i molteplici obiettivi prefissati. Esportare il "modello Pomezia" a tutta la Regione darebbe un enorme beneficio verso tutti i cittadini di questo importante "pezzo di Stato". Valentina Corrado ha bisogno del nostro voto e del voto di tanti altri attivisti per arrivare alla seconda fase del voto online, quella in cui sarà scelto il candidato governatore della Regione Lazio del M5S. Forza, quindi, prepariamoci a sostenere Valentina ed a votare per lei nel momento in cui sarà aperta la consultazione online sul portale del M5S" E' arrivata questa mail di indicazione al voto, la trovo alquanto deludente come iscritto che mi si proponga un candidato e non si lasci gli iscritti a valutare con la propria testa l'operato dei candidati e votarli. Spero che sia fatto qualcosa per la credibilità del gruppo e del Movimento stesso Francesco Cefalo
  • Stefano Monacò 3 mesi fa
    Codesti tre notissimo personaggi: Salvini, Berlusconi e Renzi, li battezzerei i tre furfanti con questi nomignoli: il Gatto, la Vipera ed il burlone di corte.
  • cosimo calabrese Utente certificato 3 mesi fa
    Questo sistema di Votazione e' pura Democrazia, non e' condivisa dai vecchi Partiti, di questo non avevo dubbi in quanto la Democrazia pura, e' un cosa che non la sopportano, gli piace tanto la Democrazia falsa, quella che dicono e non realizzano, quella dei corrotti da portare al Governo perche' con gli Onesti non vogliono avere a che fare, non mi rivolgo ai 5 Stelle che e' il 5 Stelle a ripudiare i disonesti, non vuole spartire nulla con i vecchi Partiti attaccati alle poltrone e ai Vitalizzi, ma mi riferisco ai Pochi Politici onesti del PD, FI, Lega, che ci sono, ma costretti a subire di esprimere volonta', contro ogni logica di uno Stato democratico, onesto, che lavora per il Popolo che lo paga.
  • Francesca Darwin 3 mesi fa
    Ciao per la popolazione Voi che hanno bisogno di finanziamenti per un progetto di investimento o di bisogno , di fatto, come me, per contattare FANANCIERO BANCO e si sta anche andando a trovare soddisfazione come me. Io sono il direttore aziendale e da 3 anni ho ottenere il finanziamento in banca. In modo da fare come me. Qui è il loro mail:contact@financierobanco.com il mio nome su facebook è: Francesca Darwin
  • niko d. Utente certificato 3 mesi fa
    Non sono laziale, ma ottime regole!! Bravi. E' giusto affinare i criteri e le modalità di scelta dei candidati al fine di non far entrare altri furbacchioni dell'ultima ora. Cerchiamo di ampliare tali criteri a tutte le regioni. E ancor più creiamo regole simili anche per le amministrative comunali.
  • Stefano Monacò 3 mesi fa
    Voi dei 5Stelle avete la "Missione" di liberarci da un sistema che ci ha resi accidiosi per essere sottomessi a questo regime corrotto e corruttore. Non aggiungo altro, la rivoluzione rigenerante dovrà nascere dalla presa di coscienza graduale dei cittadini trasformati in sudditi da decenni di malgoverno. Non so se ho esagerato, scusate.
  • Stefano Monacò 3 mesi fa
    Chiedo di mantenermi aggiornato sulla vostra attività parlamentare e dell'amministrazione dei primi comuni. Come superate le difficoltà delle disamministrazioni che dovreste denunciare alla procura per le ruberie e della totale assenza di trasparenza dei bilanci e quant'altro. Grazie da Stefano
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus