L'unico 40% del Pd è quello della #disoccupazione giovanile

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

La disoccupazione resta al 12% a dicembre. E quella giovanile si riaffaccia sopra quota 40%. E’ un tragico gioco dell’oca: si torna sempre al punto di partenza con questi governi. Gli occupati stabili diminuiscono con l’afflosciarsi del doping degli incentivi contributivi, i giovani continuano a emigrare o rimangono a marcire in casa, mentre aumenta il numero di quelli che hanno un lavoro solo tra gli over 50, imprigionati da una folle riforma delle pensioni targata Fornero.

Poletti appare l’unico che con il Jobs act ha trovato un posto stabile (da ministro), saltando dal governo del Bomba a quello dell’avatar del Bomba. E con queste norme sta realizzando il suo (nemmeno tanto segreto) sogno: cacciare via dall’Italia tutti i ragazzi che cercano di realizzarsi.

Ricordiamo che nel solo 2015 abbiamo perso 100 mila italiani
, in gran parte proprio giovani. C'è un solo modo per invertire la rotta ed è quello di sostenere i redditi e l'occupazione direttamente, ciò che prevede la nostra proposta sul Reddito di cittadinanza.

Insieme a un programma di investimenti pubblici nei settori strategici, sarebbe possibile trattenere la cosiddetta fuga dei cervelli che oggi rappresenta uno dei principali effetti negativi della crisi.
Loro sprecheranno almeno 18 miliardi in tre anni con il Jobs act. Al M5S sono bastati finora 18 milioni delle restituzioni sugli stipendi dei portavoce per creare quasi 10mila posti grazie al microcredito.

La differenza già si vede. E si vedrà molto di più quando andremo al governo. Al voto subito!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Taipan X Utente certificato 11 mesi fa mostra
    Se continueranno a far sbarcare le scimmie per i piacere sessuali del Vaticano e degli omosessuali del partito-dementi (basta guardare il trans sposato con il ritardato toscano) altro che 100.000 emigrati. Saliranno sempre di più per andare in paesi dove funziona tutto e la vita è di gran lunga migliore. Io ho lasciato l'italietta già da un bel pò proprio perchè è un paese senza speranze (a parte ora il M5S) e adatto solo a chi ruba e delinque. Gli intelligenti di certo non vi rimangono,basta guardare i politici: gente fallita che anche solo nella vicina Svizzera sarebbero tutti morti di fame o in galera a vita. Forza Movimento.
    • gay&felice 11 mesi fa mostra
      ... hai lasciato l'italietta già da un bel pò ? Non tornarci, grazie.
  • Rino B Utente certificato 11 mesi fa mostra
    La Vittoria del M5S è vicina Beppe quando andrai al Governo spiegaci come intendi liberarci dagli africani che hai fatto entrare in Italia in complicità con Renzì. Prima peròlavati, che ogni volta che ti vedo in tv mi fai venire in mente quelle pecore che girano con i campanelli di merda attaccati al culo.Recupera un pò di dignità,se mai l'hai avuta, e lavati che puzzi
    • harry haller Utente certificato 11 mesi fa mostra
      n'artro drogato in preda a l'alluccinazzioni; se capisce, ch'è in overdose de Haschisciolina.....
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa mostra
      senti che puzza...belin... ahhhh...sei te che puzzi! Ritorna nella fogna!
  • romaine pinna Utente certificato 11 mesi fa mostra
    Ciao Dal prestito di due anni, il Credit Mutuel Bank sta facendo la cosa giusta nel nostro paese l'Italia. Questa banca sta facendo tutti i nostri cittadini che hanno bisogno di prestito di prestito. Così ho preso a condividere questo messaggio, questa azione da parte della banca non è riconosciuto il nostro stato. Così se avete veramente bisogno di un prestito, vi chiedo di contatto con loro su questa mail perché stanno già facendo prestiti anche ha molte persone e me. Ecco l'e-mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa mostra
      scrivi: vaiafareinculo@liberodimandartici.it attendo risposte concrete non discorsi!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus