I funzionari illegittimi di #Equitalia rimossi dall'incarico

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
rimossi_equitalia.jpg

"Abbiamo saputo che da ieri i funzionari incaricati in maniera illegittima dirigenti sono stati sollevati dall'incarico. I loro compiti saranno espletati fino al 31 dicembre di quest'anno da dirigenti di ruolo che dovranno pertanto dirigere più uffici provinciali. Un primo passo avanti che ripristina un po di legalità, l'efficienza e l'efficacia nella Pubblica Amministrazione che il governo Renzi aveva messo in pericolo.
Questo notizia, guarda caso, viene fuori subito dopo il nostro Question Time in aula al Ministro Padoan. Proprio come con il "caso Incalza", dove la nostra attività in aula aveva dato elementi per il suo arresto, la storia si ripete questa volta spingendo la pubblica amministrazione ad un'azione giusta. Inoltre questo atteggiamento rafforza i dubbi sulle vere necessita di effettuare queste promozioni incostituzionali da funzionari a dirigenti visto che ora le loro funzioni saranno espletate dai dirigenti di ruolo. Il M5S ha azionato il meccanismo di fiato sul collo e i primi risultati già si vedono. Le nostre azioni sul tema proseguono e presto coinvolgeremo la corte dei conti sulla vicenda." Carlo Sibilia, Portavoce MoVimento 5 Stelle Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus