Lista dei senatori Pd che hanno salvato Minzolini e cancellato la Severino

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

Oggi la giornalista antimafia, come veniva presentata quando si è candidata, Rosaria Capacchione ha salvato Minzolini, che resta in carica perchè amico di Renzi e dei renziani. A votare a favore di Minzolini anche un ex assessore di Renzi a Firenze, Renzi non faccia finta di nulla, quelli che hanno salvato Minzolini sono renziani. E’ un atto eversivo contro le istituzioni della Repubblica, un partito, il Pd, sancisce che la legge non è uguale per tutti. Inutile che vi lamentiate delle manifestazioni forti fuori dal Parlamento se qui dentro fate cose di questo genere, atti eversivi. Oggi la legge Severino non c’è più. Mandateci alle urne perchè nonostante questo schifo crediamo ancora nella possibilità di cambiare le cose con il voto democratico.

Senatori Pd che hanno votato per salvare Minzolini:
Rosa Maria Di Giorgi (nuova vice presidente Senato - renziana doc),
Rosaria Capacchione, Emilia De Biasi, Laura Fasiolo, Emma Fattorini, Nicoletta Favero, Elena Fissore, Stefania Giannini, Pietro Ichino, Luigi Manconi, Alessandro Maran, Salvatore Margiotta, Claudio Moscardelli, Massimo Muchetti, Francesco Scalia, Ugo Sposetti, Gianluca Susta, Giorgio Tonini, Mario Tronti

Senatori Pd assenti per salvare Minzolini:
Donatella Albano, Silvana Amati, Maria Teresa Bertuzzi, Laura Cantini, Vannino Chiti, Roberto Cociancich, Vincenzo Cuomo, Gianpietro Dalla Zuanna, Mauro Del Barba, Stefano Esposito, Valeria Fedeli, Anna Finocchiaro, Nadia Ginetti, Linda Lanzillotta, Nicola Latorre, Stefano Lepri, Marco Minniti, Roberta Pinotti, Luciano Pizzetti, Francesca Puglisi, Raffaele Ranucci, Giorgio Santini, Salvatore Tomaselli, Renato Guerini Turano.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus