Press obituary/3 Iceberg Italia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

iceberg_italia.jpg

"Questo terzo post sulla morte dei giornali sarà inserito nello studio "Press obituary" di prossima pubblicazione su questo blog. La fine dei giornali è una delle cose più prevedibili del nostro futuro, gli unici che non lo sanno ancora sono i giornalisti. Si tratta solo di stabilire la data del decesso che da Stato a Stato varia tra i 5 e i 10 anni.Ma in Italia come avverrà? Per stabilirlo sono state prese in esame alcune variabili, la prima è la diffusione cartacea, la seconda gli abbonamenti digitali, la terza i finanziamenti pubblici diretti e indiretti ai giornali che sono stati quindi divisi in tre blocchi con rischio alto (chiusura nei prossimi due anni), medio (quattro anni), basso (sei anni). Se un quotidiano ha una larga diffusione potrà resistere più a lungo, lo stesso avverrà se le sue politiche di ricavi sul digitale come gli abbonamenti avranno successo, chi vivrà di carità dello Stato, in particolare i giornali di partito o assimilabili con tiratura limitata avranno poche o nulle speranze di sopravvivenza (saranno comprati o chiuderanno i battenti) come è avvenuto per l'Unità.

I tre blocchi, riportati anche nella figura dell'iceberg:
Alto rischio (estinzione dal 2015/):
Il Foglio
Europa
La Padania
Il Secolo d'Italia

Medio rischio (estinzione dal 2017/)
ll Fatto Quotidiano
Italia Oggi
Libero
Il Mattino
Il Centro

Basso rischio (estinzione dal 2018/):
La Gazzetta dello Sport
Il Sole24 Ore
Corriere della Sera
Repubblica

Le politiche di sviluppo della diffusione cartacea unite al digitale potranno essere la ciambella di salvataggio per la stampa che, in ogni caso deve partire da una diffusione importante, se possibile internazionale, e con l'accesso a investimenti per il futuro. Tagliare i costi o concentrare le testate serve solo ad accelerare la fine." Gianroberto Casaleggio

PS: Vuoi partecipare a Italia 5 Stelle come organizer ufficiale del tuo meetup? Compila oggi questo form e riceverai il tuo badge per partecipare all'evento di Roma

Post precedenti:

- Press obituary/1 Pubblicità
- Press obituary/2 Estinzione

PS: I giornali a partire dal Secolo d’Italia si spengono più velocemente delle mie previsioni. Buon segno! Grazie a chi lo ha segnalato.

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

TUTTE LE INFORMAZIONI SU ITALIA 5 STELLE:

italia5stelle_.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Partitocinquestelleeduepadroni 3 anni fa mostra
    Caducità delle vicende umane Dopo le elezioni al Comune di Parma, eletto Pizzarotti, lo sentimmo qualificare come: - Novello Fiorello la Guardia - Finalmente una persona competente e onesta - Ora cambieranno le cose Dopo qualche sua pur timida osservazione verso il Padrone, già il consenso è calato Ora viene estromesso dal palco dello Show di Roma e leggiamo un commento sul FQ: " Ma cosa aspetta il M5S ad allontanare Pizzarotti ? "
  • Partitocinquestelleeduepadroni 3 anni fa mostra
    ORRIBILANTE TRASMISSIONE DI FORMIGLI IERI SERA! I SINISTRI DOVEVANO PER FORZA CERCARE DI PORTARE I MUSULMANI D'ITALIA IN TV PER FARLI DISSOCIARE PUBBLICAMENTE DALL'ISIS CON QUALCHE DICHIARAZIONE E IL BRUCIARE ALLA FINE UNA BANDIERA DELL'ISIS. ERANO PIU' INCAZZATI CON LA SANTADECHE' CHE CON I LORO FRATELLI TAGLIAGOLE AH AH AH AH AH!
  • Partitocinquestelleeduepadroni 3 anni fa mostra
    Mors tua vita mea! ORMAI IN ITALIA SIAM MESSI COSI'!
  • Partitocinquestelleeduepadroni 3 anni fa mostra
    UN MOVIMENTO GIA' MORTO HA IL CORAGGIO DI PARLARE DELLA MORTE DEI GIORNALI? +++++++ VI CONSIGLIO DI ANDARVI A RILEGGERE IL TESTO DELL'INNO DEL MOVIMENTO 5 STELLE "Ognuno Vale Uno". +++++ Non siamo un partito, non siamo una casta, siamo cittadini punto e basta! FALSO Non siamo un partito, non siamo una casta, siamo cittadini punto e basta! Ognuno vale uno, ognuno vale uno, ognuno vale uno, vale, vale, uno! FALSO C'è un Movimento senza capi né padroni, puoi trovarlo sotto la voce non associazioni, una rete di persone in connessione diretta, siamo il popolo del web in diretta con le webcam. FALSO
  • non sono una signora 3 anni fa mostra
    Sembra che oggi la "signora censura" si sia svegliata con la "luna" di traverso! Se andasse lei all'obitorio, forse sarebbe meglio per tutti, anche per il blog!
  • luna piena 3 anni fa mostra
    Conformismo o rivoluzione ? Giochi oscuri di convenienza e polemiche sterili, o dignitoso e democratico scambio di libere opinioni ? Partito verticistico o Movimento “uno – uno” di cittadini? In pratica, si vuole adottare un mezzo idoneo per trarre una efficace sintesi operativa fra i vari “Uno” che altrimenti ... son solo chiacchiere ? http://www.youtube.com/watch?v=WGQ7JZRZ65M Buongiorno bloggaroli... mononick e multinick ! ^__^
  • anna q. Utente certificato 3 anni fa mostra
    mi spiace solo per il fatto quotidiano,per il resto non me ne frega nulla,per quello che scrivono,prima chiudono meglio è
    • PAOLO N. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sono d'accordo con te
  • aria** , Utente certificato 3 anni fa mostra
    questi post per quanto interessanti li considero di basso impatto alla vigilia di un evento come quello del Circo Massimo..... fatevi vedere in TV!!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      concordo
    • marina s. 3 anni fa mostra
      Perché non si insiste sufficientemente affinché la richiesta di andare in Tv venga messa ai voti? Non si era detto che tutte le decisioni da prendere al di fuori del programma andavano di volta in volta votate nel Blog? La risposta me la sono data da tempo, ma chi dovrebbe far parte della base ( blog)se lo è chiesto?
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
    "È inevitabile che, a un certo punto della vita, i figli si liberino dei padri: ma quel momento per i 5Stelle non è ancora arrivato." --------- Travaglio ***** Ecco su questo non sono per niente d'accordo. Beppe e Casaleggio l'hanno inventato, senza di loro il Mov non ci sarebbe bla bla bla e poi ancora BLA. Questa menata ha fatto i vermi!! Non se ne può più: è come dire che senza mio padre e mia madre io non ci sarei...e grazie al cazzo! Sta di fatto che nessun "Padre" è tanto grande da dire al figlio "ora vai con le tue gambe": se non è il figlio a mollarlo...guai! Vogliamo arrivare a quel punto? Quel punto si chiamerà scissione, disgregazione, fine. Questo verticismo ha i mesi contati, la realtà (anche se in pochi lo diciamo) è che non ne può più NESSUNO, tranne la cricca dei cortigiani che ha da guadagnare in denaro e/o prestigio. Time is over...
    • Willy Exner 3 anni fa mostra
      Dato che i concetti alla base del tuo intervento sono esatamente gli stessi, non ho ben capito se tratti del 5S oppure di FI...
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Beppe Stefani? :D
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      Nun se chiama più Cat...Giuseppe puro lui...
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      No, lo pensavo solamente.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Fatene un passaparola del mio commento se avete coraggio, scatenate un dibattito VEROOO!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      http://www.youtube.com/watch?v=UL3Zwj0esz0
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      :) aryyyyyyyyy
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sarà pe' questo che "Il fatto" se dovrebbe estingue prima de "La Repubblca" ?? http://youtu.be/O3GATYXJy_4
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      ?? Stavi per scriverlo tu? L'avevi in punta di penna e t'ho anticipato d'un soffio? Ahahaha :))
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Arjuna! Che sei tele(anti)patico? Mi leggi nel pensiero?
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa mostra
    Caro Travaglio le domanda cosa vogliamo fare con quelle persone che, anzichè svegliarsi e cominciare a informarsi in rete, continuano a restare anestetizzate dalle tv e dai media classici. Be vede, io di quelle persone una cosa aspetto, che ci pensi il padre eterno. Lo so la risposta è forte e politicamente scorretta ma caro il mio giornalista quelle persone sono le stesse persone che hanno goduto di baby pensioni, di mobilità ventennali, di diritti assurdi che gli hanno permesso di mangiardi anche i nostri diritti e le nostre pensioni. Lei crede veramente che invadendo tv, radio, giornali, mercati, chiese e quel che le pare cambino idea su chi votare? Lei crede davvero che quelle persone non sappiano nulla di noi? O forse è conscio che quelle persone non cambierebbero mai idea e non smetterebbero mai di votare per chi li ha ingrassati? La prego continui a fare il suo lavoro da ottimo giornalisa e lasci le strategie politiche a chi in 5 anni è passato da zero al 20/25% di consensi. Tutti professori del lavoro altrui in Italia vero?
    • elisabetta deste 3 anni fa mostra
      E'una analisi profondamente sbagliata e ,scusami,cinica.il 25 % lo abbiamo preso quando ci mostravano tutti i giorni in tv Beppe che nuotava,faceva comizi ,la folla che lo applaudiva ,prima non avevano paura ,ora ne hanno il terrore.La miglior difesa e' l'attacco ,ma usando i mezzi più incisivi e soprattutto che raggiungono una platea più vasta possibile.Le persone cambiano idea se a loro fornisci idee e speranze .
    • marina s. 3 anni fa mostra
      ....."hanno goduto di baby pensioni, di mobilità ventennali, di diritti assurdi che gli hanno permesso di mangiardi anche i nostri diritti e le nostre pensioni...." "quelle persone non cambierebbero mai idea e non smetterebbero mai di votare per chi li ha ingrassati". Sei proprio sicuro? Quelli che hanno lavorato nelle miniere, nelle campagna e nelle fabbriche per tutta la loro vita lavorativa, si sono "ingrassati" o hanno goduto di particolari previlegi o diritti assurdi? Le persone che non hanno gli strumenti/competenze per potersi informare diversamente dalla Tv sono tante e sono quelle che hanno lavorato sodo anche per le generazioni successive, altro che mangiato le pensioni di altri! Non generalizzare. Spero che tu alluda a politici e potenti di ogni generazione ed epoca e non alla gente comune. Il Fatto ha solo evidenziato una realtà che sicuramente cambierà ma che per ora è questa.
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sono loro i responsabili di questa situazione e i diretti fruitori delle ingiustizie tra lavoratori. Che se ne fottono questi di informarsi a loro basta tifare per il protettore dei loro privilegi,chiunque esso sia.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Mi par di capire che tu speri che io muoia. Succederà, non ti preoccupare. Nel frattempo dimmi in che sito posso trovare l'informazione non di parte, sincera, disinteressata? Sai, io non penso con la mia testa e bevo tutto ciò che dice la tv. Aiutami tu. Già che ci siamo, hai una statistica di quanti accedano al web per informarsi di politica? Sono più o meno di uno su mille dei frequentatori della rete?
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sono d'accordo con te a quella gente di cui parli non farai mai cambiare idea sul voto da dare e a chi darlo!!!!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Circo Massimo o Minimo? di Marco Travaglio Da il Fatto Quotidiano del 7 ottobre 2014 L’altro giorno, all’aeroporto, incontro un sondaggista molto in voga. Che mi domanda: “Ma secondo lei Grillo lo sa che il Movimento 5Stelle è ancora il primo partito fra gli italiani sino a 45-50, e sopra quella soglia crolla, regalando a Pd e Forza Italia tutto il resto del paese più vecchio d’Europa?”. Giro volentieri la domanda a Grillo, a Casaleggio e ai 5Stelle tutti, con un paio di aggiunte: oltre a ripetere continuamente che siete la principale e spesso unica forza di opposizione in Parlamento e nel Paese, vi rendete conto della responsabilità che avete? E che fate per comunicare la vostra quotidiana battaglia di opposizione in Parlamento e fuori, soprattutto a quella fascia di età che non sa niente di voi oppure sa cose false o molto parziali perché non usa la Rete e s’informa quasi soltanto dalle tv e dai giornaloni governativi, che se parlano di voi è per dipingervi come inaffidabili, litigiosi, inconcludenti, inutili? La tre giorni al Circo Massimo è un’ottima occasione per riflettere su questi temi, anzi è forse l’ultima spiaggia per rilanciare un Movimento che ha suscitato tante aspettative e solo in parte, nella realtà e soprattutto nella percezione, le ha soddisfatte. Se invece diventerà l’ennesima seduta di autocoscienza, l’ennesimo sfogatoio di risentimenti interni, personalismi vacui e guerricciole intestine, si rivelerà un’occasione perduta e forse irripetibile. Il caso Pizzarotti è esemplare. Capitan Pizza, come lo chiama Grillo, s’è rivelato un onesto, oculato e concreto amministratore: chi prevedeva che Parma, nelle mani dei barbari “grillini”, sarebbe finita nel baratro, è rimasto deluso. Il baratro è quello che Pizzarotti ha ereditato dai suoi dissennati e spesso corrotti predecessori. E, costretto a fare le nozze con i fichi secchi, ha tutt’altro che sfigurato. La sua veste di sindaco, obbligato a fare i conti con la realtà, gli ha alienato le simpatie dei
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      lallaaaaaaaaaaaaaaaa.nn ascoltiamo più nessuno...assurdo!!
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      vertici e della parte più movimentista della base, che sognavano rivoluzioni impossibili: tipo sull’inceneritore che, carte bollate alla mano, era ormai impossibile bloccare. Quando, a giugno, un gruppo di duri e puri avviarono una raccolta di firme per sfiduciarlo, Grillo e Casaleggio ebbero il merito di fermarli, anche perché licenziare il primo sindaco di capoluogo eletto dai 5Stelle sarebbe stato un autogol clamoroso mentre il Movimento s’accingeva a espugnare la rossa Livorno. La frattura sembrò ricomporsi, salvo riesplodere un mese fa, stavolta per colpa di Pizzarotti, che pareva incline a un accordo col Pd per le famigerate “nuove province” contro la scelta pentastellata di disertare un’istituzione che si vuole abolire per davvero (non per finta come ha fatto Renzi). Ora ci risiamo, con l’assurda decisione di escluderlo dai relatori sul palco del Circo Massimo e con l’altrettanto assurdo sms che il sindaco di Parma ha inviato ad alcuni parlamentari invitandoli a “mollare” Grillo e Casaleggio, additati come sentina di tutti i guai dei 5Stelle. Grillo e Casaleggio si sono inventati il movimento, che senza di loro non sarebbe esistito e non esisterebbe. È inevitabile che, a un certo punto della vita, i figli si liberino dei padri: ma quel momento per i 5Stelle non è ancora arrivato. Ciò che serve oggi, l’abbiamo scritto e lo ripetiamo, è un portavoce o un gruppo ristretto di portavoce, eletto dai parlamentari o dagli iscritti al blog, che rappresenti la “linea” ufficiale e ogni sera vada a spiegare attività e proposte alternative a quelle del governo nei tg ed eventualmente in qualche talk show giudicato praticabile. Senza paura di dialogare con le altre opposizioni, quando si manifestano, e di sposarne le iniziative, quando sono buone: per esempio il referendum della sinistra contro il pareggio di bilancio in Costituzione o quello della Lega (sostenuto anche dalla Fiom) contro la legge Fornero. Del resto furono proprio Grillo e Casaleggio a firmare il documento
  • viviana vi 3 anni fa mostra
    1 Travaglio di oggi CIRCO MASSIMO O MINIMO? Sondaggista:“Ma secondo lei Grillo lo sa che il M5S è ancora il 1° partito fra gli italiani sino ai 45-50 anni,e sopra quell'età crolla,regalando a Pd e FI il resto del paese più vecchio d’Europa?”.Giro la domanda a Grillo,Casaleggio e i 5Stelle:oltre a ripetere continuamente che siete la principale e spesso unica forza di opposizione in Parlamento e nel Paese,vi rendete conto della responsabilità che avete?E cosa fate per comunicare la vostra quotidiana battaglia di opposizione in Parlamento e fuori,soprattutto a quella fascia di età che non sa niente di voi o sa cose false perché non usa la Rete e s’informa quasi solo da tv e giornaloni governativi,che se parlano di voi è per dipingervi come inaffidabili,litigiosi, inconcludenti,inutili? La 3 giorni al Circo Massimo è ottima per riflettere su questo e rilanciare un M5S che ha suscitato tante aspettative e solo in parte le ha soddisfatte Se invece sarà l’ennesima seduta di autocoscienza,lo sfogatoio di risentimenti interni,personalismi vacui e guerricciole intestine,sarà un’occasione perduta Il caso Pizzarotti è esemplare E' un onesto,oculato e concreto amministratore: chi prevedeva che Parma,nelle mani dei barbari grillini,sarebbe finita nel baratro,è rimasto deluso.Il baratro è quello che Pizzarotti ha ereditato dai suoi dissennati e corrotti predecessori.E,costretto a fare le nozze con i fichi secchi,non ha sfigurato.La sua veste di sindaco,obbligato a fare i conti con la realtà,gli ha alienato le simpatie della parte più movimentista che sognavano rivoluzioni impossibili:tipo sull’inceneritore che,carte bollate alla mano,era ormai impossibile bloccare Quando,a giugno,un gruppo di duri e puri avviarono una raccolta di firme per sfiduciarlo, Grillo e Casaleggio ebbero il merito di fermarli anche perché licenziare il 1° sindaco di capoluogo eletto sarebbe stato un autogol clamoroso mentre il Movimento s’accingeva a espugnare la rossa Livorno segue
  • viviana vi 3 anni fa mostra
    2 Travaglio . La frattura sembrò ricomporsi, salvo riesplodere un mese fa, per colpa di Pizzarotti, che pareva incline a un accordo col Pd per le famigerate “nuove province” contro la scelta pentastellata di disertare un’istituzione che si vuole abolire per davvero (non per finta come ha fatto Renzi). Ora ci risiamo, con l’assurda decisione di escluderlo dai relatori sul palco del Circo Massimo e l’altrettanto assurdo sms che il sindaco di Parma ha inviato ad alcuni parlamentari invitandoli a “mollare” Grillo e Casaleggio. Costoro hanno inventato il movimento, che senza di loro non sarebbe esistito. È inevitabile che, a un certo punto della vita, i figli si liberino dei padri: ma quel momento non è ancora arrivato. Ciò che serve oggi è un gruppo ristretto di portavoce, eletto dai parlamentari o dagli iscritti, che rappresenti la “linea” ufficiale e ogni sera vada a spiegare attività e proposte alternative a quelle del governo nei tg ed eventualmente in qualche talk show giudicato praticabile. Senza paura di dialogare con le altre opposizioni e di sposarne le iniziative, quando sono buone: per es. il referendum della sx contro il pareggio di bilancio in Costituzione o quello della Lega (sostenuto anche dalla Fiom) contro la legge Fornero. Del resto furono proprio Grillo e Casaleggio a firmare il documento di Libertà e Giustizia contro la svolta autoritaria di Renzusconi. Le forze governative sono talmente numerose e schiaccianti che le opposizioni o si fanno sentire tutte insieme, oppure è come se non esistessero. .
  • Nello R. Utente certificato 3 anni fa mostra
    I giornali non moriranno , migreranno online "Il fatto quotidiano" lo dimostra ... La TV è quella che sta perdendo più "potere", la moltiplicazione dei canali generalisti e la differenza tra paese reale e la propaganda rappresentata nei talk ... rendono l'informazione in TV sempre più ,poco credibile ,inverosimile, una farsa ... l'unico media che resisterà alla rivoluzione digitale di internet ... è la radio consiglio il movimento di riprendere il progetto di mettere in piedi una RADIO LIBERA ... o chiedere la cogestione di RADIO RADICALE ... visto che è finanziata con soldi pubblici , radicali che hanno coniato la parola "partitocrazia" , ma dubito che ne conoscano il significato essendo a loro volta diventati "essenza di casta" ... "faccio cose vedo ggente" imbuco un ministro li , fabbrico un po di "zompisti" come capezzone e taradash .. e di partitocrazia non si parla più ... visto mai che il M5S la spazzi via sul serio ? l'importante è continuà a magna vero pannee ??
  • Giuseppe Flavio Utente certificato 3 anni fa mostra
    Sono perfettamente d’accordo con quanto scrive Travaglio stamane sul Fatto quotidiano. La gran massa della gente – e non solo gli ultracinquantenni- si “informa” solo con la TV. Quindi percepisce il M5S solo come un movimento di protesta che non sa compiere o non vuole compiere iniziative. Ossia: parole senza fatti- dato che il duopolio Mediaset-Rai tace, altera e distorce ad arte le notizie. Bisogna formare un gruppo di PORTAVOCE che sia presente tutti i giorni nel maggior numero di emittenti. Non basta SAPERE. Non basta SAPER FARE. E’ indispensabile FAR SAPERE.
    • marina s. 3 anni fa mostra
      Sono pienamente d'accordo, soprattutto con Giorgio: secondo quale logica tutta l'informazione televisiva è falsa e tutta quella sul web è vera? Tutto condiziona e tutto è manipolabile e falsificabile.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      io sono ben che ultracinquantenne. Il web lo uso ma per informarmi seguo molto di più la tv. D'altronde anche sul web, se non usi il cervello, puoi cadere in trappole propagandistiche. Chi dice la "Verità"? Che sito?
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa mostra
      L'ho letto, articolo che condivido anche io :)
  • Bandiera Nera Utente certificato 3 anni fa mostra
    Americani di merda assieme ai vostri alleati mandate i valorosi vostri soldati a combattere in Syria e Iraq, ha più dignità un curdo morto che uno di voi vivo.
  • Conflitti Interessi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Obituary?!? Messaggio subliminale per dichiarare l’appartenenza segreta a gruppi come questi? cioLu P. siJe https://www.google.it/search?q=obituary&es_sm=122&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ei=dx0zVO3VM6maygO95YGADg&ved=0CD4QsAQ#tbm=isch&q=obituary%20album&revid=139020312&imgdii=_
    • Conflitti Interessi Utente certificato 3 anni fa mostra
      --- http://www.obituary.cc
  • nessun copy 3 anni fa
    ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ Beh si è fatto tardi Ai ragazzi del blog un augurio "cercate di non invecchiare mai" Domani è un altro giorno ma la battaglia continua buona notte a tutte le stelle del blog da ▌│█║▌║▌║ ɲ€$$µɲ ȼ๏ρ¥ ║▌║▌║█│▌
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      invecchierà prima il movimento, sta sicuro.. :)
  • nessun copy 3 anni fa
    Sui giornali ho già scritto a suo tempo aggiungo solo che l'informazione che non informa i cittadini correttamente è un'infamia. volevo parlare di un imprenditore che esprime dei giudizi sulla sua categoria e quindi tempo al tempo anche su se stesso. ""L'imprenditore che non premia i ragazzi che si impegnano e non li tiene pur avendo i conti in ordine è un bastardo"" Farinetti - EATALY saluti da ▌│█║▌║▌║ ɲ€$$µɲ ȼ๏ρ¥ ║▌║▌║█│▌
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      è tutta farina del mio sacco, tranqui :)
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      nessun osy.:)
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      un ricco bastardo.. :))
  • Conflitti Interessi Utente certificato 3 anni fa mostra
    - Se un imprenditore ha una azienda che si occupa di internet ed editoria digitale, tifa per la morte dei giornali cartacei ed è il fondatore della prima forza politica italiana, ci sarà conflitto di interessi? - cioLu P. siJe
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    c'ero prima di te e ho imparato come conservare l'aria sotto vuoto stringi stringi questo e altro comunque per la tua solitudine notte :)
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ,,qui vinciamo tra 20 anni se nn cambiamo linea di comunicazione azz.e se nn impariamo tutti a dialogare senza fossilizzarsi sui risultati ottenuti!!!dobbiam andare avanti con ogni mezzo accidenti!!!
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      ma lascia lì, Daniele C. da ascoli piceno non far ridere anche i polli, valà :)
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      luca ci si è provato a dialogare.
  • Info PC Utente certificato 3 anni fa mostra
    Almeno smetteranno di scrivere cazzate
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    http://www.youtube.com/watch?v=lEdwRRK-Hy4 :)
  • luna piena 3 anni fa
    @ Manuela 19:03 - beh...dipende se tu (o anche nike, ma io ho risposto a te) fai domande su gossip o prendi èper vere le notizie dei giornali certo non è apprezzabile Condividi il pensiero di pizzarotti, ma porti avanti quelle questioni che proprio lui definisce non importanti e manipolazioni dei giornali a livello di gossip Riguardo ai dissidenti...non mi risulta che ve ne siano tra ciò che intendo come "altro" , che ci siano sedicenti attivisti che si informano da "testate" come giornalettismo, huffington post e libero è notorio...ma chi si informa da queste fonti non può definirsi in nessun modo M5S" - -------------- - beh...dipende – Cioè Manuela? Vuoi forse dire con questa risposta, che faranno parlare Pizzarotti sul palco se si allinea, altrimenti no? Manuela, che tu lo apprezzi o no, che tu lo definisca o no M5S, c’è qualche libero pensatore al quale piace prendere le notizie da fonti diverse, che ama confrontare i vari punti di vista e poi trarre le proprie personali conclusioni, cercando di non farsi manipolare nè dal gossip nè dal Verbo. - Riguardo ai dissidenti...non mi risulta che ve ne siano tra ciò che intendo come "altro” - Scusa ma continua a non essermi chiara la tua risposta, cosa intendi con “altro”? Mi pareva che il M5S si definisse così: “Non siamo un partito, non siamo una casta, siamo cittadini punto e basta! Ognuno vale uno, ognuno vale uno, ognuno vale uno, vale, vale, uno! C'è un Movimento senza capi né padroni, puoi trovarlo sotto la voce non associazioni, una rete di persone in connessione diretta, siamo il popolo del web in diretta con le webcam”. Manuela, è ancora questo il M5S o è “altro” ? P.S. per quale motivo si è “SEMPRE messo come target il doppio del necessario” ?
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      @ Emanuele B Vedo che hai capito l'antifona. Quel nick, Luna piena, è in comodato d'uso a due bloggers. Si alternano, atteggiandosi a simpatizzanti M5S un po' critici solo per migliorarlo. Insomma si atteggiano a bravi educatori che ci sgridano per portarci sulla retta via. In realtà sono due soggetti da molto tempo sul blog, che hanno l'unica funzione di raccogliere dal Web, tutte le stronzate dei media ostili al M5S e le spacciano sul blog come verità. Se tu rispondi, loro spariscono per poi ricomparire qualche tempo dopo, rispondendo "in chiaro", per alimentare il flame, a ciò che tu hai risposto nei sottocommenti. Noi non li clicchiamo mai, perché abbiamo le nostre convenienze a lasciarli sul blog. Ci servono come cartine di tornasole per fare comprendere i giochi oscuri a chi li intuisce ma non li vede.
    • Emanuele B. 3 anni fa
      Attenzione! ti vedo un po' messo male, sul blog... se ti metti contro la bellandi...sei finito! (parlo per esperienza)
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      certo che non mi meraviglio ...son qui da 9 anni e ne ho viste d'ogni ^_^ i gossippari come te sono inflazionati ^_^
    • luna piena 3 anni fa
      bè, mi pare che non ti meravigli più di nulla.... ^_^ contenta tu... Buonanotte cara ^__^
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      no non hai capito nulla e non mi meraviglio...le tue domande non attendono mai risposte, ma sono solo provocazioni e gossip ^_^ contento tu...
    • corsi e ricorsi...storici 3 anni fa mostra
      Okkio! ti vedo un po' messa male, sul blog... se ti metti contro la bellandi...sei finita (parlo per esperienza)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    posso andare o.t. adesso ?
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    vabbè se parli al passato, io mica ti seguo eh :)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    che ci frega a noi della carta stampata ? nulla perciò... :)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    non parla a noi, parla ai potenziali clienti
  • mauro lancioni Utente certificato 3 anni fa mostra
    Il fatto quotidiano penso proprio che durerà più a lungo del 2017. E' l'unico che fa informazione a 360 gradi.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa mostra
      L'Unità 'a faceva solo a 90 gradi, e guarda che j'è successo.....
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      si, ma non prende finanziamenti pubblici.
  • Rossana R. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Mi sembra che Crozza abbia risposto in modo esaustivo nel suo programma a questa sciocchezza. Con tutto quello che sta succedendo in Italia se i vertici continueranno a interessarsi a cose del genere vorrei sapere che fine farà il movimento!
  • alle5dellasera .. Utente certificato 3 anni fa mostra
    un'altra scorreggia mentale del grande Roby
  • Giulio M. 3 anni fa mostra
    Due parole su questo nooooo? Ci sarà anche il banchetto dei dissidenti 5 Stelle al mega raduno grillino del Circo Massimo che inizierà venerdì prossimo e si concluderà domenica. Non i parlamentari fuoriusciti o espulsi ma i militanti del web delusi o critici con i deputati e i senatori colpevoli «di frequentare solo il Palazzo e snobbare i territori». E' la frangia di dissidenti che sui socialnetwork contesta gli eletti e non gliene lascia passare una. I duri e puri che inneggiano a Grillo e Casaleggio ma non hanno in particolare simpatia i leader locali. Vengono da tutto il Lazio e fanno parte dei Meet up romani ma anche da Genova, quartier generale di Beppe Grillo.(il Messaggero)
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa mostra
    Stiamo parlando di previsioni da qui a dieci anni, quindi non sono manco previsioni con un discreto margine di credibilità....nessuno sa che cosa potrebbe succedere da qui a dieci anni, a cominciare dal fatto se saremo ancora qui in questo mondo... Queste previsioni non le capisco e non hanno molto senso..che poi molti di noi si augurano che molte ( ma non tutte)di queste testate giornalistiche scompaiano questo è un altro paio di maniche.. Sono previsioni insomma che lasciano il tempo che trovano..Altri argomenti interessanti no??
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    il caffè a 5 stelle è qui!!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      in ritardo come al solito!!!!!! sara' freddo! uff
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao alle!
    • alle5dellasera .. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao Talebano
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      nikeeeeeeeeee :)
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      gluk! buono!
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    1!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      No, volevo solo dire che non ho la minima idea di chi e perchè possa aver cancellato il tuo sottocommento (che è sempre ben accetto)...
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      niente, scusa il disturbo eh...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ...e io che c'entro??.....
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ciao harry, per curiosità: il mio commento (era il primo) era sgradito a te? E' sparito e mi son stupito perchè era una fesseria. Boh...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Che me fai,'n cambio sillabbico??
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ...come se dice, intenti loro, intenti tutti....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ...e 'a mamma, entomologa.....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ...ma "l'Umidità" armeno, è assonante, e poi, cò tutte 'e lacrime che stanno a piagne pè 'a chiusura der giornale, 'e copie residue sò tutte bagnate.....
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      S'è realizzata...l'unità d'intenti...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Comunque,l'Unità alla fine,si nun artro de intenti...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ...Mosca Tze Tze, (Mosca de nome e Tze Tze de cognome; c'ha er babbo cinese).....
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      No,che se creano malintesi,e sicuro che a mettono nell'umido e no 'nd'a carta...cell'ho,ma nun lo dico...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Sì, se chiama Mosca, me pare....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ..je propongo "l'Umidità"????
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      A proposito de comitati,ma Tzetze cell'ha 'n direttore??
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Te volevo puro dì che m'ha telefonato er comitato de Redazzione de l'Unità; dice che "Libbertà" va bbene, ma che 'a "linotipìa a chiave" potrebbe disorientà l'elettorato, perchè er concetto de "chiave", contrasta a quello de "libbertà"; "Socialismo e Sudoku" dice poi che nun va bbene perchè pare er nome 'a Settimana Enigmistica Giapponese.......
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      In due,puro che Ernesto ha subbodorato quarcosa....speramo che nun riveli er segreto ar governo suo,de Cuba,che cosi' ce fregano sur tempo,e prima de noi,ponno fa a meno der servizzio sanitario nazzionale.,..
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ah, piuttosto, vedemo de racimolà er capitale pè fà la cosa che sapemo solo noi due; se potrebbe fà 'na "public company"; in arternativa, dovemo trovà i camions de Vito pieni de sordi (ma no quelli che nun ce sentono, eh)......
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      'Sera Frù; nun me sminuisco, ma a ddì che sò un farco,'no squalo a me, pacifico gattone........
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Nun te sminui',complimenti p'a freddezza...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Macchè falco; ho acceso il pc e ho visto "0" commenti.......
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      eheheheh il falco harry!!
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      http://img2.wikia.nocookie.net/__cb20110429201241/nonciclopedia/images/4/47/Squalo.jpg
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      1 voto come obituary cadeau! Toccarì is callonis! :D
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus