La farsa dell'IMU

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Letta_Berlusconi.jpg

Capitan Findus Letta da Baku (ma quando c...o sta in Italia?) minaccia "Se il governo cade si pagherà l'IMU", traduzione dal lettiano "Se il Pdl fa cadere il governo dirò agli italiani che l'IMU lo pagano per colpa di Berlusconi, gné, gné". Alfano ha risposto "Da Letta parole chiare", traduzione dall'alfaniano "Letta ha ceduto e l'IMU non si pagherà". I due plenipotenziari del pregiudicato, Brunetta e Schifani, minacciano da tempo di far cadere il governo se Letta farà pagare l'IMU. Non specificano entro quando Letta dovrebbe prendere una decisione in proposito, ma questa è una questione secondaria.
Gli italiani sanno per esperienza che l'IMU, comunque vada, lo pagheranno. Direttamente o indirettamente. Cinque miliardi di euro per ripianare i nuovi interessi sul debito pubblico accumulati nel 2013 vanno trovati entro fine anno. Il Paese sta andando a picco e un pregiudicato e una nullità politica che deve chiedere il permesso allo zio o al nonno anche per fare pipì stanno baloccandosi sull'IMU usato come pretesto elettorale. La paghi Berlusconi l'IMU con il suo patrimonio. Ha preso per il culo gli italiani con una promessa non mantenuta. Prima delle elezioni c'erano le file alle poste con il biglietto della lotteria di Berlusconi per non pagare l'IMU. La paghi Letta l'IMU con i miliardi di finanziamento pubblico che ha preso il SUO partito che grazie a questi soldi LO HA FATTO eleggere negli ultimi vent'anni. Se la paghino loro l'IMU.
Letta parla di ripresa senza lavoro, ma che vuol dire? Che la ripresa c'è, ma non si vede? Ah Letta, ripigliati! L'Italia affonda mentre l'immagine di un pregiudicato per frode fiscale viene ripulita ogni giorno che passa per trasformarlo in statista responsabile, valido interlocutore del governo. Pur di mantenere le sue poltrone il pdmenoelle accetterebbe il sostegno di chiunque, anche di un condannato in via definitiva. La discussione IMU si - IMU no è stucchevole e offensiva per chi è esodato, cassintegrato, disoccupato. Semplicemente non pagherà l'IMU per ragioni di forza maggiore. Poi aspetterà con calma che arrivi Equitalia alla sua porta per sfrattarlo per morosità. Io non busserei. L'IMU sulla prima casa non va pagata. l'IMU su una casa soggetta a mutuo va pagata dalla banca che ne detiene la proprietà, l'IMU per chi non ha reddito non va pagata. Questa è giustizia sociale. Questo è ciò che va fatto mentre va in scena la farsa dell'IMU.
Les feuilles mortes se ramassent à la pelle ...

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Davide Menicucci Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il Movimento 5 Stelle trevigiano fa muro contro il proprio consigliere comunale, già candidato sindaco di Treviso, Alessandro Gnocchi. Da giorni imperversa la bufera all'interno del movimento per i nomi proposti da Gnocchi al consiglio comunale per l'Ente Parco del Sile. Tra questi, quelli di tre funzionari della Provincia, anche quello della fidanzata del consigliere. nonostante il trambusto non ha mostrato la volontà di pentirsi e scusarsi per "l'affronto". „Gnocchi sostiene di aver agito in buona fede, selezionando i curricula più adatti all'incarico, cioe' quello della fidanzata. tse!! rivoluzionari duri e puri fin quanto l'uva era acerba“
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus