Quei gufi di Confcommercio

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
renzie_partita.jpg

"Stamattina leggo sui giornali questo botta e risposta a distanza tra la Confcommercio e Matteo Renzi: Concommercio: "L’effetto sui consumi del bonus Irpef da 80 euro? Quasi invisibile. Sono segnali positivi ma straordinariamente deboli e insufficienti per affermare che la domanda delle famiglie sia giunta a un incoraggiante punto di svolta".
Renzi: "Ci sono 11 milioni di italiani che la pensano in modo diverso perché hanno ricevuto un modo per andare avanti con determinazione ... La situazione del Paese, la ripresa, non è quella che ci aspettavamo. E’ come l’estate: non è quella attesa, arriva in ritardo, ma arriva". Il concetto è chiaro. Per Renzi o la pensi come lui o sei un gufo. Anche Confcommercio".
Demian

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Aldo Masotti Utente certificato 3 anni fa
    Rispondo al commento sotto: le proposte del M5S si trovano nella rete e negli interventi che facciamo sulle proposte di legge dei nostri rappresentanti. La cosa che chiedo e' di poter iniziare una proposta di legge anche se non sono parlamentare , in quanto non e' detto che i nostri rappresentanti siano i piu' competenti su tutto. In particolare in economia li vedo un po' in difficolta' anche io . Quello che dovremmo fare oggi e' ricercare nella opera di Cottarelli le proposte da fare nostre e su di esse sfidare il PD. Per cominciare.
  • marco palmi 3 anni fa
    ma a parte le critiche più o meno corrette dove si trova uno straccio di PROPOSTA DEL M5S PER IL RILANCIO DELL'ECONOMIA ITALIANA ? GRAZIE MPALMI
    • fabrizio sala 3 anni fa
      Ma come si fa a scrivere un post come questo...vuol dire vivere nella beata ignoranza! Non sto dicendo che il M5S abbia la panacea di tutti i mali, ma basta vedere anche solo un minuto di streaming del parlamento per vedere e rendersi conto che le proposte ci sono (condivisibili o meno) ma vengono sistematicamente bocciate o ignorate dal governo delle grandi truffe!!! Informati pecorella mia e smettila di farti lobotomizzare il cervello dalla disinformazione!!!
  • Giovanni Marras 3 anni fa
    I famosi 80 euro sono serviti a comprare i voti degli statali e poi mi dite che renzie è scemo!
  • Alessandro D. Utente certificato 3 anni fa
    La ripresa è come l'estate: non è quella attesa, arriva in ritardo, ma arriva" ... ????????? ... Non riesco a credere che questo personaggio sia a capo del governo; un bimbominkia legittimato dal 40% di votanti. Quando questi ultimi si accorgeranno del danno che hanno fatto sarà troppo tardi.
  • enrico a. Utente certificato 3 anni fa
    molti si sono venduti per 80 euro...80 euro vi rendete conto? una pizza e sono svaniti..80 euro che con una mano ti danno e con l'altra se li riprendono.ma che popolo siamo? dove siamo finiti? italiano ricorda cio che eri e per cosa hai combattuto per diritti lavoro libertà..tutti calpestati e dimenticati. SVEGLIA ITALIANI !!!!!!! PER IL MOVIMENTO...FORZA FORZA FORZA NON MOLLIAMO MAI..W L'ITALIA,L'ITALIA VERA !!!!!!1 GRAZIE BEPPE SEI UN GRANDE
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Cattivi cattivi, renzie i soldi gli ha usati per salvare le famiglie in difficoltà, mica per corrompere gli italioti! Bello notare come i voti presi dal pd alle scorse elezioni europee, siano proprio 11 milioni! Che caso! Ma che gufo che sono!
    • Vanja K. Utente certificato 3 anni fa
      Sei proprio un gufo!!!
  • enrico a. Utente certificato 3 anni fa
    siamo un popolo di ipocriti,critichiamo ma poi al loro posto molti di noi farebbero la stessa cosa se non peggio.l'italia deve cambiare soprattutto in questo allora si che avremo un paese produttivo e onesto...altrimenti continueremo a precipitare,cambieranno i nomi di chi è al potere ma non cambierà la storia.io sono per il movimento 5 stelle perchè sta lottando anche per questo.FORZA MOVIMENTO FORZA BEPPE SEI UN GRANDE.GRAZIE PER QUELLO CHE FATE IO LOTTO CON VOI OGNI GIORNO PER CAMBIARE IN MEGLIO IL NOSTRO PAESE..QUESTO PAESE E' DEGLI ITALIANI. STOP AI SOPPRUSI,ITALIANI NON SUICIDATEVI REAGITE !!!!!!
  • Antonio C. Utente certificato 3 anni fa
    Che strano, 11 milioni sono quasi esattamente gli italiani che al Voto Europeo hanno legittimato un premier eletto da nessuno....che coincidenza! Siamo davvero un popolo schifoso, meritiamo il governo che abbiamo se ci facciamo comprare per 80 euro!
  • Ezio Bigliazzi Utente certificato 3 anni fa
    L'EBETINO HA TWITTATO CON TUTTI ED 11 MILIONI DI ITAGLIOTI SODDISFATTI, PER QUESTO E' COSI' SICURO DEI SUOI DATI.
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    Il 41% l'ha voluto...pace..l'alternativa ce l'avevano(sì!)...hanno rinunciato(sì!)...pace...! Ormai la frittata è fatta...del resto non serve una laurea in economia..per capire che con un outlook economico come l'itaglia..è in "bancarotta". E'evidente che per non far fallire il paese è stato scelto di far fallire l'italiani. Ormai l'hanno capito anche i "sassi"che nel 2011 la crisi dello spread sui bond italiani, non aveva nessun fondamento economico, tale da mettere in dubbio la "solvibilità" dell'italia..ma l'italiotto medio è così..! Adesso attendiamo il risultato della revisione dei conti che la commissione europea farà a ottobre..e sicuramente ci sarà un altra manovra..la prima sarà la revisione delle rendite catastali(1° mazzata)la seconda introduzione della clausola di salvaguardia..accise,iva,ecc. probabile introduzione di un imposta di successione al 30%,possibile estensione dei ticket sanitari anche a chi soffre di patologie croniche qualora superi i redditi; prelievo una tantum sulle pensioni oltre i 3000 euro mensili... Attendiamo fiduciosi l'ennesima manovrina"prendi tempo"..salvo arrivo della TROIKA...
    • Ezio Bigliazzi Utente certificato 3 anni fa
      L'ITALIA E' UNA SOCIETA' PRIVATA DAL 1933. CONFERENZA DEL 7 GIUGNO 1929 A PARIGI E II CONFERENZA DELL'AIA 20 GENNAIO 1930. LE NAZIONI SONO SOCIETA' DI DIRITTO PRIVATO REGISTRATE IL S.E.C. US SECURITEX AND EXCHANG COMMISSION WASHINNGTON DC. SUL SITO DEL S.E.C. www.sec.gov http://www.sec.gov/search/search.htm L'ITALIA RISULTA COSI' DENOMINATA: ITALY REPUBBLIC OF. COMPANY REGISTRATION NUMBER 0000052782. BUSINNESS ADDRESS: MINISTERO ECONOMIA E FINANZE VIA XX SETTEMBRE 97 (ROMA) MAILING ADDRES: MICHAEL S. IMMORDINO C/O WHITE CASE LLP 5 OLD BROAD STREET LONDON XO EC2N 1DW UNITED KINGDOM. LE SOCIETA' DI DIRITTO PRIVATO CHIAMATE "NAZIONI", DAL 1933 IN POI POSSIEDONO IL DIRITTO DI PROPIETA' SULLE PERSONE NATE IN QUELLO STATO, IN BASE ALLE TRE BOLLE PAPALI. REDATTE NELL' ANNO DOMINI AD 1302 “UNAM SANCTAM ECCLESIAM” AD 1455 ”ROMANUS PONTIFEX” AD 1481 “AETERNIS REGIS CLEMENTIA” QUINDI L'ITALIA NON E' UNA REPUBBLICA LIBERA E PUBBLICA, MA BENSI' UNA PRIVATE COMPANY E LO STATO POSSIEDE IL DIRITTO DI PROPIETA' DELLE PERSONE (NESSUNA ESCLUSA) NATE SUL SUO TERRITORIO. http://hearthaware.wordpress.com/2012/09/26/l DI CONSEGUENZA TUTTO CIO' CHE NOI CONOSCIAMO COME REPUBBLICA ITALIANA FONDATA SUL LAVORO E' UNA FINZIONE. LA REPUBBLICA ITALIANA E' UNA PRIVATE COMPANY, TRIBUNALI, PROCURE, CARABINIERI, POLIZIA' GDF, C.F.S. POLIZIA PENITENZIARIA, POLIZIA LOCALE, REGIONI, COMUNI,UFFICIALI GIUDIZIARI, MESSI COMUNALI, BANCA D'ITALIA, DEBITO PUBBLICO, CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA. E' TUTTO PRIVATO E DI CONSEGUENZA ASSOGGETTATO ALLE LEGGI INTERNAZIONALI. LA SOLA SPERANZA E' NELLA SOVRANITA'.
  • vincenzo rosciano Utente certificato 3 anni fa
    Non è necessario avere una laurea in economia per capire che gli 80 euro sono stati una goccia nel mare. Comunque meglio essere gufi che essere presi per culo.
  • giulio vosten 3 anni fa
    Renzi; bischeraccio scemo: Tu che plani sull'asfalto con la bici,'e fluttui': ruotando a destra e a mancha, come se fossi un ufo; senza vedere un tubo, di quello che stai guardando. Vedi che l'estate non è arrivata, e proprio non arriva; perchè siamo praticamente a metà agosto,e ' piove piove piove' e ancora piove (governo ladro) ;-)
  • Diego Apriliano 3 anni fa
    Tutti i nodi prima o poi arriveranno al pettone. Cominciate a contare com me: e uno....
  • WORCOM : Consigli, guide Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Alex G. Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno sa cosa proponw il m5s per rilanciare l'economia?
    • faust b. Utente certificato 3 anni fa
      quello che vuoi tu...un po' di tutto,..comunque funziona a scelta del votante. Come i gelati, fragola pistacchio...reddito di cittadinanza, più euro, meno euro, dazi, globalizzazione...Puoi anche scegliere tutti i gusti insieme, con un lieve sovrapprezzo. Poi però è il gelataio che decide il gelato per te.
    • andrea cera Utente certificato 3 anni fa
      Ormai sono anni che il m5s propone idee per il rilancio dell'economia....aggiornati.Andrea
  • lenny brisco 3 anni fa
    Continua a fare il finto tonto il pidocchio-pinocchio. La confcommercio ha detto che la manovra degli ottanta euro non ha prodotto alcun effeto sulla ripresa, che ha un altro significato. Vai da B. somaro di Firenze, fai la riforma del Senato che non serve a un caxxo, riforma la Carta con un delinquente. Vergogna a te e a chi ti vota. Prima o poi verrai sputtanato e non oserai neanche affacciarti alla finestra, anzi al balcone venditore di pentolame farlocco. Sei il peggio che ci potesse capitare in un momento simile. Pagliaccio e ciarlatano.
  • uno di voi 3 anni fa
    e' semplicemente imbarazzante...
  • Vincent C 3 anni fa
    Sento più spesso parlare nei TG di bombe, tant'è che forse sarebbe meglio stracciare le lauree dei geologi, degli ingegneri del settore idraulico e forestale, e di tutti quegli studiosi che si occupano del settore idrogeologico.Le bombe vere,così come le bombe inventate sono pericolose. Quelle farlocche sono meglio denominate armi di distrazione di massa come gli 80€, e sono servite per i boccaloni alle votazioni europee. I media raccontano di fenomeni metereologici mai accaduti per evitare di dire la verità, e parlano di fenomeni eccezzionali. Sono talmente avvezzi a dire castronerie, che riescono sempre a raccontarci di bombe inesistenti. I fenomeni metereologici di forte intensità sono esistiti ed esisteranno sempre, e si ripetono con una frequenza maggiore o minore con un periodo di ritorno più o meno lungo. I mentitori seriali dei TG ripetono ad ogni alluvione o pioggia intensa :bombe d'acqua. Le bombe d'acqua sono la conseguenza del sacco del territorio, e dei condoni edilizi. Sono stati tombati canali e torrenti, non si puliscono più nè canali e nè cunette, non parliamo delle strade e tombini; sono state abbandonate terre che prima erano coltivate da contadini indomiti, in conseguenza dell'arrivo degli sheriffi di Nottingham,costringendoli ad abbandornare tutto. I terrazzamenti con la costruzione dei muri a secco servivano per rendere il deflusso delle acque meno tumultuoso, così come la copertura vegetale. Si è costruito dappertutto anche nelle casse di espansione di fiumi e canali, e i vari condoni edilizi sono stati voluti dai partiti senza esclusione di alcun partito. I lavori di messa in sicurezza del territorio non si fanno più, ed allora cosa c'è di meglio che inventarsi qualche bomba, per dare un aiutino alla casta?. Le imprese hanno imparato sulla propria pelle cosa significhi fare i lavori per le pubbliche amministrazioni, senza essere pagati.Come si fa a credere al Bomba che potessero bastare 80€, per tornare a crescere dopo l'assassinio delle PMI?
  • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
    Il solito bimbominchia presuntuoso e bugiardo.
  • emilio piccoli Utente certificato 3 anni fa
    " E' come l'estate: non è quella attesa, arriva in ritardo, ma arriva" quest'uomo, nelle vesti di premier, e' inquietante;;; secondo lui la ripresa dell'economia e' un fatto insito nella natura delle cose;;; questo e' il modo di pensare degli stupidotti
  • Rita Pisarro 3 anni fa
    Vogliamo nomi e cognomi di questi individui che avrebbero ricevuto gli 80€. Subito un censimento online.È pretenziosa la mia richiesta? Può essere, ma sarebbe carino saperlo.
  • Mario sio 3 anni fa
    La colpa nn e del ladro, che esiste da quando è nata la terra... Ma di chi si fa rubare!! Solo così ci saranno le conseguenze "sane", che farà si che i ladri troveranno più difficile "ladrare".... Saluti e baci !! Mario s
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Gli italiani non sono scemi e se oltre allo stipendio riescono a prendere 80 euro in più non corrono subito a buttarli nel videopoker, li conservano perchè siamo in crisi e del governo non c'è da fidarsi: i soldi non sono stati dati per sollevare l'economia ma solo per fini elettorali. Se si avesse voluto rimettere in moto l'economia si avrebbero destinato soldi a chi non ne ha per avere la certezza che li avrebbero spesi subito. L'effetto sui consumi non è neanche mai passato nell'anticamera del neurone di renzi che è stato appropriatamente definito "bomba" non "grande statista"
  • Vittoria 3 anni fa
    Io gli 80 euro li ho ricevuti ma a parte che come ha detto il mio uff.personale li dovro'sicuramente restituire per via dell'abitazione (bella presa x il culo)x me non e'cambiato assolutamente niente.anzi,siccome prevedo altre stangate sempre sull'abitazione tiro la cinghia come al solito pregando che un domani spero presto ci sia il Movimento al governo.e'questo che mi auspico con tutto il cuore. Grazie M5S
  • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
    11 milioni? ops...casualmente sono quelli che lo hanno votato...cosa significa Renzie? che ammetti che gli 80€ servivano a "comprare" i voti e se non son serviti all'economia del paese son però perfettamente funzionali al tuo personale successo elettorale? Questo è voto di scambio! Ops! ma non è quello che diceva il M5S ?
  • alvise fossa 3 anni fa
    MI SA' CHE NEANCHE CONFCOMMMERCIO E' D'ACCCORDO SULLLE ULTIME "PALLE" DI RENZI
  • armando r. Utente certificato 3 anni fa
    m6s for ever
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Lo avrà chiesto a tutti 11 milioni?
  • Rinaldi Domenico Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno vuole ricordare a quel'asino che gli italiani che votano sono 45 milioni e in tutto piu di 60 milioni e che ce ne freghiamo se pensa di avere i poteri del cristo solo perché un italiano su 6 ha votato PD alle europee alle europee alle europee. I numeri del governo sono ancora quelli del 2013.
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono una pensionata, eppure riesco a capire meglio di questi pseudogovernanti che, distribuendo 10 miliardi ad 11 milioni di persone, non risolvi assolutamente niente. Dalle mie parti si dice: distribuisci ricchezza e ritrovi povertà. Se si utilizzassero quei 10 miliardi in un solo settore, che serve a tutti, come la ricerca, si otterrebbe più ricchezza di questi 80 euro, dati a cazxo di cane. L'abbiamo capito caro "rottamatore", che ti servono quegli 11 milioni di voti, però non ci fare troppo affidamento, per la prossima volta, perché, oramai, anche i più boccaloni hanno capito che quei miseri 80 euro ti servono solo per farti i ca*zi tuoi e te ne freghi degli Italiani. Questo si evince dal fatto che, invece di pensare al lavoro, che non c'è, tu pensi a stravolgere la costituzione, facendo intendere che se non si fa questo passaggio non si può fare la riforma del lavoro. Puoi infinocchiare quel 40,08 di italioti che ti ha votato, ma se si risvegliano gli ASTENSIONISTI (e spero tanto che lo facciano alle prossime politiche, dando la possibilità ai nostri ONESTI ragazzi di poter dimostrare quanto valgono)saranno cazxi amari per te e quelli come te.
  • Raffaele Testa Utente certificato 3 anni fa
    ..... e si potra' avviare solo quando saremo al goveno. Non ce' tempo, la gente muore le famiglie e le imprese falliscono, bisogna fare Tutto quello che si puo', parlare solo tra di noi e sempre con gli stessi non basta. La stragrande maggioranza ancora non ha internet, non sanno nemmeno cosa sia FACEBOOK e noi riportiamo le notizie e rispondiamo con messagini solo su interet e facebbok. Se non andiamo in TV ci saremo persi una GRANDE occasione. Siamo in Italia e sopravvalutiamo la civilata' e l'emacipazione di questo popolo, SOPRATUTTO su l'innovazione technologica. Questi mafiosi non sono ingenui e fessi, se si sono impadroniti delle TV, ce' una raggione. Finquando abbiamo il diritto, SFRUTTIAMOLO e PRETENDIAMO di essere presenti in TV quando ci sono altri politici specialmente se si parla di NOI.
  • Raffaele Testa Utente certificato 3 anni fa
    E' facile incolpare gli italiani che lo hanno votato a parte la base PD. Il vero problema e' che il M5S che e' l'unico che potrebbe cambiare le cose, sta facendo propio il loro gioco. Abbiamo lasciato tutti gli spazi televisivi a loro, facendoci descrivere in tuuti i modi, tranne la verita'. Abbiamo visto quanto la campagna diffamatoria e intimidatoria di questi mafiosi ha funzionato. Hanno spaventato il popolo di stare in guardia dal M5S e continuano a farlo Tutti i santi giorni in tutte le TV e giornali, senza MAI un contradittorio o una smentita. La gente non sa quello che veramente sta succedendo, ma di chi e' veramente la colpa? di loro che pensano a loro stessi o di chi ha la possibilita' di parlare davanti alle telecamere e non lo fa'? E per quei quattro che rispondono sempre che la TV e di parte, rispondo Basta, lo sappiamo, ma come seconda forza politica d'Italia abbiamo il diritto di partecipare a tutte le trasmissioni politiche, non possono rifiutare di farci parlare davanti alle telecamere. E' non e' vero che possono SEMPRE rigirare la frittata, perche' se noi partecipiamo al dibattito REGOLARMENTE(tanto quanto gli altri), e non solo durante le elezioni, allora tra un trucchetto e l'altro il nostro messaggio PASSERA', i nostri sono veramente in buona fede e lavorano con coscienza e passione, questo gli Italiani se avranno la possibilita' di vederli in TV lo capiranno, la differenza ce' e si vedra'. Non potranno mai infangarci e screditarci (montando i servizi- se partecipiamo in diretta)piu' di quanto non lo facciano gia' TUTTI i SANTI giorni senza di noi e un contradittorio. La gente e stanca, non e' mai stata abituata ad interessarsi di politica, non ne capiscono l'importanza e non ne hanno nemmeno la testa. Qui ormai si lotta tutti i giorni per sopravvivere e per un pezzo di pane ci si deve consumare(per sopravvivere bisogna uccidersi). Il cambio culturale, dov la gente si occupa di politica e partecipa e un passagio lento e lungo e si potra' avviare
    • Bruno Knez 3 anni fa
      ottimo e validissimo ragionamento in piu io farei mobilitare le piccole sedi con tv locali e istruire quanti piu si può parlamentari per mandarli nei programmi televisivi, la piazza va bene ma bisogna tenerli sotto pressione in parlamento e informare i cittadini di quello che fanno, a Beppe dico di non buttarsi giù perché stai dando speranza a milioni di persone, pensa a uno come mè che non lavora e sono senza un minimo di reddito dopo 40 anni di lavoro.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    il sangalli era con berlusconi sul palco a sghignazzare qualche anno fa ...ora di cosa si lamenta ?dove ha vissuto in questi anni ?ripeto a sghignazzare con le labbra a c...di gallina
  • Andrea Rossi Utente certificato 3 anni fa
    serve una manifestazione, andiamo in piazza
  • An G. Utente certificato 3 anni fa
    Mah... meglio essere definiti "gufi" che cogli...ere ogni affermazione di chi la vuole risolvere con la semplice "speranza" (come se questa avesse un valore concreto) fine soltanto a confondere "i fiduciosi", nel mentre che la casta DI SEMPRE continua imperterrita a camparci sulle spalle senza rinunciare A NULLA!
  • M S. Utente certificato 3 anni fa
    Porta Romana (Anonimo) Prima sigla iniziale di "Meglio Gufi che Mai" - I GUFI A COLORI https://www.youtube.com/watch?v=sCM79NDr5FE
  • vauro meliconi Utente certificato 3 anni fa
    Eppure Confcommercio avrebbe un bel volano per smuovere queste situazioni, ma non vedo, da parte di queste associazioni, Confindustria compresa, e tante altre, la volontá di un cambiamento. Sono tutti collusi, proni, se casca un tassello si sbriciola il domino.
  • vauro meliconi Utente certificato 3 anni fa
    Eppure Confcommercio avrebbe un bel volano per smuovere queste situazioni, ma non vedo, da parte di queste associazioni, Confindustria compresa, la volontá di un cambiamento. Sono tutti collusi, proni, se casca un tassello si sbriciola il domino.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus