Zoom non aprirà a Torino con il MoVimento 5 Stelle

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Gruppo Consiliare M5S Torino

Fin dal primo giorno di consiliatura il tema della privatizzazione del Parco Michelotti e della costruzione di uno zoo è stato uno dei temi di confronto e scontro del nostro gruppo e della nostra amministrazione. Non é stato semplice trascorrere più di un anno venendo continuamente accusati con la consapevolezza però che il movimento 5 stelle, senza tanti clamori stava lavorando nella direzione giusta.

"Il grande lavoro di questa amministrazione, sostenuta anche dalle lotte di una parte di cittadini e comitati, e sopratutto supportata dalla forza di volontà del Gruppo Consiliare M5S ha portato a questa grande conclusione" dichiara la capogruppo Giacosa.
"Fin da subito il tema del parco Michelotti, del suo futuro, per alcuni scritto senza possibilità di tornare indietro, per altri un terreno di scontro, è stato al centro dei lavori della commissione ambiente e verde da una parte, e dall'altra di alcuni consiglieri del M5S che, come nel loro stile, hanno operato per raggiungere questo primo obiettivo senza tanti clamori." sottolinea il consigliere Mensio

Oggi è la giornata in cui possiamo finalmente dire che Parco Michelotti non sarà MAI dato ai privati, non vedrà MAI lo sfruttamento animale al suo interno, questo finché il M5S sarà al governo della città, e presto ci auguriamo venga riaperto alla fruizione pubblica.

E' il momento di lavorare con i cittadini che decideranno, assieme alla nostra amministrazione, come potrà e dovrà essere l'uso dell'area per garantirgli un futuro pubblico.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • leo tab 29 giorni fa
    la condivisione nelle scelte di chi amministra grazie al voto dei cittadini, è corretta e porterà la cittadinanza a ad innamorarsi di nuovo della politica, con maggior consapevolezza e fiducia nelle istituzioni. Ma attenzione perchè anche tra il popolo del movimento 5 stelle vivono personaggi che hanno come obbiettivo cavalcare la tigre vincente. Fanno accordi con piccole associazioni, fanno la questua dei voti di preferenza, emergono come funghi "velenosi" all'interno delle primarie, facendosi votare grazie ad astute manovre di sottobanco. Infatti quei personaggi non li vedrete mai combattere in piazza su temi cari al loro territorio. Scovarli e annientarli è il primo dovere di ogni buon cittadino che voglia un gruppo di portavoce onesto pulito e non rampante!!!
  • guido ligazzolo Utente certificato 29 giorni fa
    bravi avanti così e ricordate: coerenza, trasparenza ed onestà, sempre!
  • Mauro FERRANDO Utente certificato 29 giorni fa
    Bravissimi, lavorare anche nel silenzio, ma esponiamo e pubblicizziamo il nostro programma sugli animali, per il loro bene prima di tutto, xchè stanno sorgendo ovunque specchietti x allodole ovvero pseudo-partiti animalisti, che ruberanno voti x poi 'conferirli' a coalizioni (Lega-ForzaItalia e PD) che sono proCaccia, proVivisezione, proUccisioneOrsiLupi, proDiserbanti ecc.
  • Veronica2 30 giorni fa
    La politica di questo governo, sostenuta da fi, lega ecc. è quella di creare disneyland ovunque. Ho visto parchi prima incontaminati, con laghetti montani, trasformati e percorsi da migliaia di persone. Vi è stato installato tutto quello che potesse creare profitto. Del laghetto si è venduto l'acqua a una società che la imbottiglia, uno scempio. E' quello che stanno cercando di fare ovunque.
  • Fabrizio Cora 30 giorni fa
    Avevo scritto una mail alla sindaca tempo fa riguardo a questo argomento, chiedendo anche Io come tanti che questo ennesimo progetto in "stile" TAV non venisse realizzato... Sono finalmente felice di sapere che non vedrà la luce e che le battaglie portate avanti da tanti cittadini e animalisti hanno portato a questo grande risultato!! Avanti così con il NO deciso a qualsiasi opera inutile e dannosa!!
  • giovanni . Utente certificato 30 giorni fa
    GIUSTISSIMO GIUSTISSIMO GIUSTISSIMO
  • Dino Colombo. Utente certificato 30 giorni fa
    Io ricordo ancora da bambino lo stupore e l'emozione di vedere un leone da vicino...e soprattutto di sentire il suo ruggito dal vivo...Da togliere il fitato...e cosi per tigri e altri animali... Lo so, purtroppo costretti in gabbie troppo anguste per loro come per altri animali. E il che mi faceva sempre sentire, mischiato all'emozione, dolore per le loro condizioni cosi crudeli. Un compromesso è possibile? Usare il giardino in oggetto come un 'Parco', con ampi spazi ben recintati per dar loro(agli animali) modo di stupire ancora i bambini ma senza costringerli mai più in gabbie "inumane"....o meglio.."inanimali"...
    • Maria P. Utente certificato 30 giorni fa
      dai, lasciamo gli animali esotici nei loro grandi spazi...qui accontentiamoci... dei nostri cani e gatti
  • massimo m. Utente certificato 30 giorni fa
    Ottimo. E Grazie!
  • ANNA PONISIO Utente certificato 30 giorni fa
    Sono felicissima di leggere decisioni in difesa del Verde e degli Animali.....MAI PIU' ZOO!!!!!
  • pasquale 30 giorni fa
    ooh, bene bene, mai più sfruttamento a spese di chi non può difendersi!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus