Adriano Meloni: assessore allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro di Roma 5 Stelle

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


di Adriano Meloni assessore allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro di Roma 5 Stelle

Buongiorno sono Adriano Meloni assessore allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro. Sono laureato in Affari Intenazionali alla George Washington University e ho un MBA a Valenza, Francia. Come assessore allo sviluppo economico attueremo dei piani per dare nuova linfa all'economia locale di Roma. Metteremo in atto delle attività di repressione dell'abusivismo che faranno tanto per migliorare la situazione sia i termini di decoro, che in termini di legalità a Roma. Lavoreremo tanto con la Polizia Locale che ci aiuterà tantissimo a reprimere questo tipo di attività.

Lavoreremo anche su la parte "affissioni", molti romani sono stufi di vedere dell'abusivismo anche nelle affissioni. Vedremo di mettere in atto dei piani per sopprimere anche questo tipo di abusivismo. Contiamo molto sui romani per segnalarci tutto quello che vedono. Vedo che sono molto attivi sui blog, apprezziamo moltissimo queste segnalazioni. Grazie a loro potremo attuare ancora meglio i nostri piani e trasformare Roma, le attività economiche e lottare contro abusivismo. Come assessorato al turismo abbiamo come missione l'aumento del numero di turisti di qualità di questa città. Abbiamo pochi strumenti a disposizione però grazie alla mia esperienza nel mondo digitale useremo degli strumenti molto più innovativi e a molto più basso costo per avere più impatto sulle leve di marketing.

La missione è questa e sarà dura, però sarà importantissimo per alzare il livello del turismo a Roma, anche attraverso la lotta all'abusivismo nelle attività ricettive, quindi in bed&breakfast e affittacamere, che molto spesso non sono regolari. L'importanza di lottare all'abusivismo ha delle ricadute importanti sia sulle casse del Comune, perchè l'evasione della tassa di soggiorno è un mancato guadagno per il Comune, inoltre il problema sicurezza, se non sappiamo chi soggiorna nella nostra città, ci potrebbero essere dei rischi alla sicurezza. Terzo punto è che all'interno dei nostri condomini ci potrebbero essere persone che disturbano poi la quiete pubblica quindi è anche importante limitare questo fenomeno.

Questo sarà la nostra missione: combattere l'abusivismo, aumentare gli introiti della città, aumentare la qualità e quantità di turisti a Roma. In questi pochi giorni di intenso lavoro abbiamo visto che abbiamo preso in mano una situazione un po' "critica", però noi siamo determinati, ci stiamo rimboccando le maniche e con l'aiuto dei cittadini romani, le forze di polizia e il resto della Giunta, vedremo di dare nuovo lustro alla nostra meravigliosa città.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Fabio Bagnoli 1 anno fa
    ATTENZIONE ci sono agenti corrotti in ROMA CAPITALE che taglieggiano e incentivono gli abusivi , specialmente in zona eur , grazie per l'attenzione .
  • Johnny Gaspari Utente certificato 1 anno fa
    dimenticavo, questo programma come si sposa con il motto:"NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO"? Cosa ne farete delle persone che troverete ad affittare una camera? gli mandate Equitalia?
    • Luigi Bianca Utente certificato 1 anno fa
      gli insegneranno come si apre una partita IVA e si pagano letasse
    • Biagio C. Utente certificato 1 anno fa
      Per caso tu affitti camere illegalmente?
  • MANUEL SESSAREGO 1 anno fa
    "...Lavoreremo tanto con la Polizia Locale che ci aiuterà tantissimo..." "...In questi pochi giorni di intenso lavoro abbiamo visto che abbiamo preso..." "... Contiamo molto sui romani per segnalarci tutto quello che vedono. Vedo che..." Vi prego: le parole sono importanti. Non farci rimpiangere Spadolini...
  • Johnny Gaspari Utente certificato 1 anno fa
    volete turisti? Che cosa aspettate a fare la zona dei fori pedonalizzati e a mettere su spettacoli regolari dell'antica Roma? Caccia agli abusivismi? Quindi militarizzate la citta' andando a caccia di chi affitta una camera per campare invece di invogliarli ad uscire allo scoperto con sgravi fiscali? Ricapitoliamo: caccia ai legionari abusivi caccia a chi dorme sotto i ponti caccia a chi affitta una camera per campare. Andate ancora a mettere le mani nelle tasche dei cittadini? Dio santo
  • Ezio Bigliazzi Utente certificato 1 anno fa
    Questi ragionamenti me li aspettavo dal PD, come è facile ragionare come gli altri. Dietro l'abusivismo vi sono degli esseri umani che cercano di sopravvivere, che ca@@o.
    • Biagio C. Utente certificato 1 anno fa
      Si? Ma guarda te che logica!
  • franco selmin Utente certificato 1 anno fa
    Già il suo curriculum,come quello di altri,mi preoccupa.
    • Luigi Bianca Utente certificato 1 anno fa
      se vincono gli amici tuoi alle prossime elezioni ripresentate ergastolani e killers della magliana per il momento rosica !
  • carlo 64 1 anno fa
    La quiete pubblica dei condomini ??? MA DI CHE PARLA ??? come esci per strada è un continuo,,,, mi dia retta riscriva la sua presentazione,, faccia tesoro e dia seguito alle nostre segnalazioni, l'aiuteremo, dia ascolto ai romani,,,, Mi chiedo LEI E' ROMANO ???
  • carlo 64 1 anno fa
    Mi pare proprio che non ci siamo,,, a chi serve dare la caccia ai bed and breakfast ? invece di liberalizzarli e defiscalizzarli, FATE PAGARE LE TASSE COMUNALI AI GRANDI ALBERGHI DI PROPRIETA' DEL VATICANO,, chi ti ha eletto federalberghi ??? Non mi pare,,, Provvedi invece a liberare i marciapiedi dalle bancarelle che non si cammina più (Circonvallazione Ostiense),,, liberate la città dagli zingari,, fatti un giro in VIALE DELLE TERME DI CARACALLA , simbolo della storia di Roma, con aiuole infestate di sterpaglie secce e barboni a dormire a qualsiasi ora del giorno,, in qualsiasi paese europeo una strada così sarebbe tenuta come un giardino, un fiore all'occhiello,, invece non si riesce neanche a fare una foto, che sono anni che c'è una gru di traverso sulla strada, proprio di fronte al gabbiotto dei vigili urbani, fate pagare il suolo pubblico per i tavolini selvaggi dei bar, le borchie vanno benisssimo, altro che satellite,,,, basta tenere gli occhi aperti ,,,
    • Giovanna Riccardi 1 anno fa
      Non dobbiamo dimenticare che quasi tutte le nostre risorse economiche, umane..... sono state depauperate dalla vecchia classe politica. Ora non ci resta che tirarci su le maniche, forze ce la faremo! Io lo spero vivamente. Forza M5S!
  • Raimondo M. Utente certificato 1 anno fa
    Arrendersi alle Olimpiadi è da coglioni. Farà piacere a Renzi e Ciarrapico ma non ai Romani. M5S se ci sei batti un colpo.
  • AntòAvenza 1 anno fa
    Poveri contro poveri, mentre LORO, con le tasche piene dei nostri soldi,affacciati ai balconi di case regalate a LORO insaputa, con escort inginocchiate ai loro piedi che lavorano di bocca, sghignazzano, si danno pacche sulle spalle e scommettono su chi, tra quei morti di fame,prenderà più manganellate.
  • Marco Borgna 1 anno fa
    Sono poco convinto che il problema di Roma siano gli abusivi (o forse non è ben chiaro chi sono gli abusivi). Ripulire la città significa eliminare i campi ROM (si faccia un giro in fondo a via Luigi Schiavonetti, tra uffici, ipermercati e degrado). Più decoro urbano, strade pulite, aiole curate e controllo dei prezzi : questo è quello che ilturista chiede.
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    Cambia i nomi di alcune piazze e cambia i monumenti, in una ottica di RELAZIONI. Ho gia' scritto a Virginia come. Fai gemellaggi con le piu' importanti citta' dei BRICS. Studia bene e promuovi i collegamenti internazionali.
    • alessio rapet 1 anno fa
      invece di andare a rompere i c.....i a chi sbarca il lunario a stento....prima diminuisci tasse e balzelli che favoriscono elusione ed evasione...cn tutto quello che c'e' da fare .....e' proprio vero che laureati furbi io non ne ho ancora visti..
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    Fai catalogare i reperti archeologici che sono maltenuti negli scantinati ed affidali a piccole P.IVA che aprano piccoli musei privati e ti paghino solo una piccola concessione. Assegna licenze per svolgere piccole presenze di squadre di soldati romani in ogni quartiere turistico. Organizza eventi legati ai trascorsi di Roma antica...
  • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
    Concordo con il senso di Tomi: Non complicare le cose semplici: -Turismo: convenzioni dirette con questura , Airbnb , Booking, BlaBlaCar , Uber ecc ecc e non rompere il *####* alla gente che lavora . La presunzione di evasione fiscale e' assurda in quanto i conti correnti sono monitorati dalla agenzia delle entrate . Lasciate che i privati guadagnino e consumino per attirare il turista come egli si aspetta che sia la citta' non come voi assessori pensate che debba essere . Non parlate di proteggere gli Hotel , quasi tutti di proprieta' di catene straniere che utilizzano personale immigrato (ancorche' in regola) .
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    In Australia si attiva una Commissione Parlamentare di Inchiesta , sugli abusi , sulle violenze , sugli stupri subiti dai bambini da parte dei membri della Chiesa In Italia si va a trovarli , sorridenti e con un baciamano .. Bhe , due modi di affrontare la violenza sessuale sui minorenni in maniera .. leggermente differente http://www.corriere.it/cronache/16_febbraio_28/i-281-preti-pedofili-coperti-pell-interrogato-notte-australia-vaticano-16399338-de4c-11e5-8660-2dd950039afc.shtml
  • Antonio B. Utente certificato 1 anno fa
    Un augurio di buon lavoro al nostro nuovo Assessore Adriano Meloni.
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    Il degrado di Roma e' dovuto agli STATALI che costano 10 volte di piu' e producono 10 volte di meno. Alle varie Partecipate che non raccolgono i rifiuti e che non forniscono i trasporti e che non sistemano le viabilita'. Alle burocrazie, ai disservizi, alle oppressioni. E tutto che costa il triplo. Almeno tre quarti di superpagati statali producono DEGRADO. Non sono cose di competenza dell'assessore allo Sviluppo, MA, questi sono i problemi. Altro che la povera gente che si ingegna per SOPRAVVIVERE in uno Stato OPPRESSIVO, fondato sull'imbroglio e sul voto di scambio.
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    Quelle che vuoi contrastare sono invece da incentivare. Bene la lotta al degrado, ma affittacamere, BeB, commerci ambulantisono piccole attivita' di SOPRAVVIVENZA. Lascia sta re. Liberalizza le Farmacie, Parafarmacie, Studi Notarili, licenze per attivita' di commerci ambulanti, aperture di negozietti, di attivita' familiari. Liberalizza Uber, BlaBlaCar, affitti di biciclette. di motorini... Roma deve tornare ad essere VIVA. Piena di vita di piccole attivita' di gente produttiva. Contrasta i PARASSITI, NON MAI i produttivi. Contrasta le FRODI fiscali, non le piccole attivita'.
  • antonio 1 anno fa
    Auguri per un lavoro proficuo e pieno di soddisfazioni.Mi raccomando di tenere sempre in mente i principi di: ONESTA'-UMILTÀ'-COMPETENZA-TRASPARENZA. Avrete sempre il nostro sostegno morale. Grazie per tutto quello che riuscirete a fare per la città di Roma.
  • Anna Bondi 1 anno fa
    finalmente. spero tanto di non vedere più, per le strade della mia città, stranieri irregolari che invadono i marciapiedi per vendere cineserie non a norma di legge. se provi a chiedere spazio per passare, ti rispondono aggressivi. ormai si sentono protetti e tutelati....e a noi chi ci tutela? provate a fare una passeggiata dove sono i monumenti più visitati. per non parlare di venditori musulmani abusivi nei pressi del Vaticano che vendono gite turistiche. buona passeggiata a tutti
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    Ci saranno almeno 5 frasi che riportano la lotta all'abusivismo. Credo tra questo ci sia anche un "abusivismo" di sopravvivenza. Sarebbe molto meglio cercare di apprezzarlo e di inquadrarlo in situazioni che non siano di degrado. Credo un assessore allo sviluppo dovrebbe avere progetti costruttivi molto piu' che oppressivi. Lotta al degrado ma PROMOZIONE di tutte quelle attivita' che permettono a cittadini PRODUTTIVI di non doversi inginocchiare davanti a un qualche politucolo di turno a mendicare un lavorucolo che non esiste in cambio di qualche voto di scambio. PROMUOVERE le attivita' produttive e combattere i PARASSITISMI soprattutto statali e dei variamente collaboratori dello Stato. Mi piacerebbe leggere tra non molto un qualche altro Post che riporti almeno in 5 frasi il concetto di PROMUOVERE attivita' di piccole imprenditorie. Speriamo BENE. Ma, lo avevo gia' scritto a Virginia: Fidati SOLO di piccoli imprenditori. Variamente statali e supermasterizzati sono lontani anni luce dalle realta' dei cittadini PRODUTTIVI. Dalle loro difficolta' e dalla conoscenza delle oppressioni di uno Stato sempre CONTRO
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      Porto un esempio concreto: nel 2014 apro il mio airbnb senza permessi. Primo anno: tutto fila liscio. Nel 2015 riapro la stagione, avendo messo tutto in regola. Secondo anno: tutto fila liscio. Ma che sarebbe successo se il primo anno qualcuno mi denunciava? Che il secondo non avrei aperto in regola. Ergo: la lotta all' abusivismo, penso che debba essere fatta al fine di regolarizzare le posizioni, perchè è connaturale all' italiano medio viaggiare un po dentro e un po fuori dalle regole, per poi assestarsi. E' anche una questione economica: all' inizio non sai se la cosa funzionerà; è solo quando vedi che funziona che denunci ufficialmente l' attività. Spero che per questo commento l' Assessore non voglia mandarmi in prigione. Saluti'
    • diego r. Utente certificato 1 anno fa
      Non esiste l'abusivismo di sopravvivenza, esiste l'abusivismo e basta. Bene l'assessore, bene Virginia, bene il governo del m5s di Roma. Lotta senza tregua ad ogni forma di illegalità. Chi vuole fare impresa lo faccia nel rispetto delle regole della libera concorrenza e della trasparenza. E ricordate bene una cosa: il ferreo rispetto delle regole serve a tutelare chi è più debole, nel lassismo e nella cosiddetta "tolleranza" e nel "volemose bene", sguazzano i prepotenti e i furbi.
  • Lara Cavaglieri 1 anno fa
    Un piccolo errore di trascrizione: l' MBA e' stato conseguito all' INSEAD di Fountainbleau in Francia, non a Valencia.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus