#IoDicoNo - di Alvise Maniero

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Alvise Maniero

Dal 2012 sono sindaco di Mira, una cittadina di circa 40000 abitanti in provincia di Venezia. Da quell'anno noi ne abbiamo combinate di cose: abbiamo fatto referendum comunali a quorum zero, li abbiamo introdotti nello statuto, abbiamo fatto i bilanci partecipativi, cioè i cittadini decidono direttamente su una parte dei soldi del bilancio del Comune.

Siamo partiti da ultimo comune della provincia per raccolta differenziata, dopo il capoluogo e i comuni turistici, e abbiamo esploso le nostre percentuali, a fine progetto arriveremo a superare il 80%. I cittadini eleggono direttamente il sindaco perché rappresenti i loro interessi lì nella città, e risponda a loro tutti i giorni, non si può andare avanti e indietro da Roma a fingere di fare i senatori.

Spero che i cittadini riflettano su questa cosa e rifiutino di abbandonare questa loro possibilità di eleggere dei veri rappresentanti. Per queste ragioni io dico no, e il 4 dicembre voterò no alla riforma costituzionale.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Mario Gaggero 1 anno fa
    Complimenti! Votate no così mantenete i privilegi a D'Alema, Cirino Pomicino e i grandi parrucconi di Stato.
    • francesco sommavilla 1 anno fa
      Complimenti a Lei; Voti pure SI per un Parlamento che sarà formato in gran parte da membri non eletti dai cittadini ma nominati dai partiti; io persevero nel NO ... e mi tengo questa Costituzione;
  • jake william Utente certificato 1 anno fa
    Ciao signor / signora E 'con profonda gratitudine che voglio te portare la mia testimonianza qui, voi che state cercando prestito di denaro, non so come condividere con voi la mia gioia per essere me stesso alla ricerca di prestito I Ms Anissa attraverso Kherallah affari. Ha concesso un finanziamento di € 150.000 con un tasso del 3%, e ho parlato a molti colleghi che hanno anche ricevuto prestiti da che la signora senza preoccupazioni. Soprattutto per me, Ho ricevuto la mia richiesta di credito da un bonifico bancario durata 72 ore senza protocollo e sono abbastanza soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio è che questa donna continua a fare si chiede alle persone che sono veramente nel bisogno. Così ho deciso di condividere questa opportunità con voi che non hanno il beneficio di banche o che doveva fare per disonesti istituti di credito che non abusano di la personalità degli altri; si dispone di un progetto o di bisogno il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegargli la situazione; vi aiuterà se è soddisfatta la tua onestà. Ecco la sua e-mail: developpement.aide@gmail.com
  • jean piager véronique Utente certificato 1 anno fa
    Buongiorno a tutti Rendo grazie a dio per averlo messo su chemin de signora Anissa KHERALLAH, grazia essa ho ricevuto il mio prestito tra privato la settimana scorsa dopo una prova dei vantaggi di questa prestatrice generosa. Signora Anissa KHERALLAH il mio fare un prestito di 60.000 euro, per aprire la mia impresa. Ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo avere firmato i documenti. Vi consiglio più non di farvi scroccare da altre persone, la soluzione al vostro problema è signora Anissa, se volete realmente fare un prestito di denaro per un progetto e qualsiasi altro obiettivo; volete contattarla. Accorda di prestito das tutti i paesi: in Italia o in Spagna, il Brasile, il Perù, il Venezuela, la Francia anche. Il suo indirizzo: developpement.aide@gmail.com
  • roberto betti 1 anno fa
    I (quasi tutti) commenti mi sembrano scritti con scarsa utilizzazione di un italiano corretto. Perché non si trova (e forse nemmeno si cerca) un linguaggio che renda più intelligibili idee che per il 90% sono ottime?
  • Massi Grossi (makx) Utente certificato 1 anno fa
    Gli Art. 30 e 31 della riforma dicono il contrario. L'art 33 della riforma da alle regioni, e città metropolitane autonomiua economica e di gestione del territorio come mai ne hanno avuta
  • garcia rose Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Confermo che signora JOSINA GOMEZ è una persona ideale a che si può avere fiducia. Dopo ha numerato prova che riguarda questa signora JOSIANA GOMEZ su questo sito, io lo hanno contattato da 4 giorni passare ed oggi vengo ad avere la conferma di 60.000 euro sul mio conto bancario. Se avete realmente bisogno di prestito, potete contattarla su questa mail: gordonpascal04@gmail.com
  • marco iacovelli Utente certificato 1 anno fa
    grande alvise....io ho avuto modo di stringegli la mano ....e' un grande......chiunque guardi queto video ...fidatevi di lui ....IO VOTO NO
  • cosimo calabrese Utente certificato 1 anno fa
    NOI ITALIANI ABBIAMO COME UNICA SPERANZA IL MOVIMENTO 5 STELLE, TUTTI GLI ALTRI PARTITI CI HANNO PORTATO AL FALLIMENTO, L'ITALIA SI TROVA NEL BUIO PESTO PIU' TOTALE PER QUESTO DOBBIAMO DARE MASSIMA FIDUCIA AL MOVIMENTO 5 STELLE, PEGGIO DI COME CI TROVIAMO NON PUO' ESSERE. IO VOTO NO E SOSTENGO IL MOVIMENTO 5 STELLE.
  • ROMANO bonazzi 1 anno fa
    concordo
  • salvatore . Utente certificato 1 anno fa
    Penso che al referendum gli onesti voteranno NO, mentre ignoranti e disonesti voteranno SI. Hai fatto un buon lavoro a Mira ed i cittadini ti confermeranno sicuramente. auguri
  • gianfranco benvenuto 1 anno fa
    Sono certo che è necessario investire il denaro di chi ha troppo a favore di chi non ha niente. Dimezzare gli stipendi dei parlamentare è un dovere, anche perchè questi stipendi sono stati favoriti da loro stessi su una base di un forte egoismo. Loro non sono nessuno per avere avuto un libero arbitrio cosi evidente;ovviamente tutto questo è dovuto alla mancanza di partecipazione ed informazione da parte del popolo, che ha quasi sempre demandato le propie responsabilità a qualcuno,che ne ha fatto strumento della propia ricchezza. Dopo questa esperienza è necessario che ci siano dei rappresentanti che abbiano il senso di giustizia e amore per il propio lavoro.Chi fa il bene per l'altro lo fa a se stesso, questo è il pricipio fondamentale per una società che vive in pace;ogni danno che facciamo a noi stessi si ripercuote sul mondo, ed il movimento deve essere la cura,insegnare alla gente già dalla piccola età ad avere rispetto del mondo che ci è stato dato in prestito e del nostro simile. Auguri a tutti.
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    ▣ Attacco frontale alla democrazia (decisioni prese da dilettanti non eletti) ▣ Più miseria morale e materiale (parametri economici reali e percezione quasi tutti negativi) ▣ NeoSchiavismo nei posti di lavoro (lavori precari & voucher) ▣ Tossicodipendenza da €uroinomani (banche in fallimento - trattato di Varsavia sterile) ▣ Informazione dei media deviata e strumentalizzata (74mi al mondo) ▣ Politica estera sottomessa (immigrati - vendita armi e interventi in focolai di guerra) ▣ Politica economica nazionale alla canna del gas (vendita aziende da anni) Per questo penso, dico, scrivo NO a tutto questo! This is the reason why I think, say, write NO at all of this! Ich sage N E I N! Este es el porquè penso, digo, escribo NO a todo eso!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus