Passaparola: I super poteri del presidente della Repubblica, di Aldo Giannuli

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
I super poteri presidenziali
09:19
HD con sottotitoli
supernapo.jpg

Il Passaparola di Aldo Giannuli sui super poteri del presidente della Repubblica

Perché la distinzione tra Capo dello Stato e Capo del Governo
L’Assemblea Costituente discusse a lungo se mantenere la figura del Capo dello Stato distinta da quella del Capo del Governo, a molti sembrava soltanto una riedizione inutile della figura del Re. Alla fine prevalse l’idea di mantenere la carica di Capo dello Stato per non concentrare troppi poteri nelle mani del Capo del Governo e il Capo dello Stato fu pensato essenzialmente come un organo neutro, un potere di arbitrato con funzioni di mediazione e garanzia. Al Presidente della Repubblica sarebbe spettato fare due cose: mediare tra le forze politiche per assicurare il buon funzionamento delle istituzioni e garantire la Costituzione. Per questa ragione l’Assemblea Costituente pensò a alcune misure che evitassero un Capo dello Stato troppo influente, ma nello stesso tempo capace di intervenire nel momento in cui il sistema si fosse bloccato.

7 anni di mandato: un’esagerazione
Quindi il primo luogo il Presidente della Repubblica avrebbe dovuto avere un’età piuttosto avanzata. Infatti è la carica che richiede l’età più alta, 50 anni, e per i motivi di cui sopra, avrebbe avuto una durata, il mandato, molto lunga, 7 anni. Ad oggi sono poche le costituzioni che assegnano 7 anni al Capo dello Stato, la nostra, quella francese e qualche altra, a parte ovviamente le monarchie, in modo da ottenere un’elezione alla carica di Presidente della Repubblica, come coronamento della vita politica di un esponente e in qualche modo sottrarlo alla pressione del Parlamento e di altre forze politiche. Quindi si immagina che il Presidente della Repubblica dopo avere svolto la sua funzione, abbia un processo di notabilizzazione, ovvero sia un notabile. Allora al Presidente vennero dati tutta una serie di poteri, dei quali alcuni ordinari, altri invece destinati a essere usati solo in determinate circostanze, cosiddetti poteri silenti (in condizioni normali).

Superpoteri del Presidente della Repubblica
Al Presidente vennero attribuiti una ventina dei poteri dei quali voglio ricordare i più importanti:
1. rappresentanza della Nazione,
2. facoltà di indire elezioni e referendum,
3. sciogliemento delle Camere quando queste risultino prive di una maggioranza o incapaci di svolgere le proprie funzioni.
4. nomina del Presidente del Consiglio e dei Ministri,
5. nomina di 5 membri della Corte Costituzionale e di 5 senatori a vita,
6. firma di leggi e decreti e può rinviarli, qualora ritenga che non abbiano la copertura di spesa o rappresentino violazioni costituzionali, alla Camera per una nuova deliberazione
7. rivolge messaggi alle Camere sollecitando un certo intervento, un certa posizione, fa parte dei suoi poteri di persuasione, la cosiddetta moral suasion
8. concede la grazia eventualmente,
9. presiede il Consiglio Superiore nella Magistratura,
10. presiede il Consiglio Superiore della Difesa
11. garantisce la Costituzione.

Praticamente al di sopra della legge
Il Presidente della Repubblica dura 7 anni proprio per essere in qualche modo emancipato dal Parlamento che lo ha eletto. Il Parlamento dura 5 anni, quindi in qualche modo la carica del Presidente della Repubblica è pensata per sopravvivere al Parlamento che l’ha espresso. Pensate che qualche volta addirittura può avere tre diversi Parlamenti, quello dell’elezione, poi uno successivo poco dopo e quello in cui finisce il suo mandato. Non può esercitare alcuni dei suoi poteri come lo scioglimento delle Camere negli ultimi 6 mesi del suo mandato, il cosiddetto “semestre bianco”. Dunque a garanzia del Presidente ci sono una serie di misure, la prima l’abbiamo detta, la lunghezza del mandato, il Presidente poi gode dell’irresponsabilità di fronte a qualsiasi altro organo costituzionale, per esempio il Parlamento non può votare mozioni di censura sul Presidente o richieste di dimissioni In poche parole gode dell’immunità penale.
Può essere processato solo per due reati: attentato alla Costituzione e alto tradimento, nel qual caso è messo in stato di accusa dal Parlamento in seduta comune, poi giudicato dall’Alta Corte di giustizia che comprende 16 giudici eletti dal Parlamento in seduta comune e i 15 giudici costituzionali, dei quali ricordo, 5 nominati da lui. Quindi in qualche modo il Presidente della Repubblica ha scarsissimi controlli, esercita una grande quantità di poteri ma non ha controlli su eventuali abusi. Eventuali abusi a meno di non configurare un attentato alla Costituzione non sono perseguibili.

Da garante a ingombrante
Questo è uno degli aspetti più delicati che pian piano ha prodotto una trasformazione della carica. In un primo momento il Presidente della Repubblica ha accentuato una sua funzione notarile, non di intervento politico, in qualche modo c’era una sorta di fair play istituzionale che portava il Presidente a guardare con grande attenzione al suo ruolo di arbitro neutrale. Questo fair play però a cominciare dagli anni 70 è andato via, via declinando e abbiamo avuto Presidenti che hanno usato i loro poteri per diventare un vero e proprio organo di indirizzo politico in qualche caso concorrente o addirittura prevalente sul governo. Non introduco altri argomenti perché… questo beve dipinto dei poteri del Presidente e delle immunità che lo assistono già dà l’idea dell’importanza della carica. Per concludere sottolinerei proprio quest’ultimo aspetto: nel tempo la carica è stata esercitata in modi molto diversi, molti poteri che sulla carta sono scritti in modo estremamente generico poi hanno avuto una loro funzione un loro modo di essere esercitati in base alla personalità del singolo Presidente.
Quindi determinante per capire la funzione nel sistema politico del Presidente non è solo quello che c’è scritto nella Costituzione, ma anche le caratteristiche personali del Presidente e soprattutto la situazione particolare in cui si trova storicamente a esercitare il suo mandato, di questo magari parleremo in prossime occasioni. Passateparola!" Aldo Giannuli

Cerca il banchetto per firmare contro l'euro più vicino a te cliccando su questa mappa:
banchettieuro_d.jpg

PS: Il tuo contributo per il referendum sull'uscita dall'euro è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro

cale_altavor.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • el garrotero 2 anni fa mostra
    bello e gustoso montaggio eh si, li aspetto con trepidazione... creano un'atmosfera. In questo amato blog ormai di patty ghera
  • antitododamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Beppe il Patto del Nazzareno vacilla,il PD si sta spaccando.Urge tuo intervento per ricompattare il tutto.Basta che parli 10 minuti,dì quello che ti pare tanto come apri bocca il Pd risale.La legislatura è a rischio solo tu puoi salvare l'asse PD PDL. Sbrigati senza il tuo intervento la tua creatura rischia di morire
    • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Con tutti i rapporti anali che hai , non dovresti faticare ad andare a cagare. Comunque ti faccio i complimenti per la tua tenacia , oppure e' disperazione. Sei un poveraccio.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa mostra
      dovresti essere poco regolare di intestino...comunque anche questa sera potresti andare a cagare e fai due gargarismi con lo sciacquone.
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    "No allo studio di Dante nelle scuole. È islamofobo" Un'associazione propone di censurare la Divina Commedia in quanto "discriminatoria e offensiva" Eliminiamo Dante, eliminiamo i crocifissi e il Presepe, sennò gli ospiti si offendono. Siamo al paradosso! Buonasera blog.
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      Mi pare cosa buona e giusta
    • allahakbar .. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Nessun paradosso,anche Grillo ha capito che la vera religione è l'Islam.E'grave che una donna parli di politica,presto correggeremo questa anomalia e l'unica cosa che la tua lingua potrà ancora pronunciare sarà il nome del Profeta. Allah Akbar
    • Chip En Sai Utente certificato 2 anni fa
      Bisognerà passare al contrattacco e censurare i loro testi sacri!... Ad esempio... là dove riconoscono che Gesù è un profeta... ma non gli attribuiscono la divinità che egli proclama nel Vangelo... dovrebbero essere accusati di blasfemia e di palese contraddizione!... rispettivamente sia perché danno del bugiardo al "profeta" del cristianesimo sia perché nessun profeta da loro riconosciuto come ispirato dall'unica divinità può essere trattato da bugiardo... altrimenti dovrebbero accettare che anche il loro venga trattato allo stesso modo! .-|||
    • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
      Se non gli piace la nostra cucina, la nostra religione, le nostre usanze , la nostra storia , la nostra arte , MA PERCHE' VENGONO TUTTI QUI ? Sara' per il clima ? O forse perche'' l' INPS , per 1 che lavora , ne mantiene 5 a grattarsi il culo ?
  • supercazzari 2 anni fa mostra
    IN ITALIA E' ORMAI CONTROPRODUCENTE CONDURRE UNA VITA ONESTA. LA CASTA E' PREOCCUPATA SE TROPPI CITTADINI PRENDONO LA VIA DELLA DISONESTA': SE I DISONESTI ABBONDANO NON E' PIU' UN AFFARE NEMMENO PER LORO! GRAZIE A GRILLO I POLLI ONESTI DA SPENNNARE RIMANGONO SEMPRE.
  • supercazzari 2 anni fa mostra
    Prato, proposta alternativa del M5S a cremazione: liofilizzare i cadaveri POI CI CONCIMATE I RAPANELLI COI PARENTI! AH AH AH AH AH AH
  • supercazzari 2 anni fa mostra
    SE OGGI SIAMO NELLE CONDIZIONI DI CREDERE IN GRILLO e TROTALEGGIO (che ha fatto gavetta col trebbiatore molisano) ...... COSA CAZZO CONTA LA CULTURA IN ITALIA?
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa mostra
      ahahaha sei un povero demente.ecco la tua cultura!!ahahahahaha
  • supercazzari 2 anni fa mostra
    LA GENIALLLLLOIDE LA META' DELLA TERRA E' IN MANO A 70 MILIONI DI PERSONE Lalla M., Arezzo +++++++++ SIGNIFICA CHE 6 MILIARDI E 930 MILIONI DI PERSONE SONO DEI COGLIONI O DEI CODARDI? SI FAREBBE PRESTO AD IMPOVERIRE QUESTA GENTE: METTERSI IN 6 MILIARDI E 930 MILIONI DI PERSONE DOVE NON C'E' QUESTA GENTE: LAVORATE ORA SE VOLETE CAMPARE AH AH AH AH AH +++++++ QUESTA LALLA FRA POCO SCOPRIRA' L'ACQUA CALDA!
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 anni fa
    Qualcuno sa perchè non si può più consultare il fatto quotidiano on-line o è solo un problema del mio pc?
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 anni fa
      si antonio, schermo rosso e scritte bianche
    • Antonio . Utente certificato 2 anni fa
      ti viene il banner rosso?
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      è il tuo pc.io lo leggo bene.
    • amoreimpolverato .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Piu che altro è un ordine di Beppe,il tuo Padrone
  • Aridaje 2 anni fa mostra
    TE LO DO IO IL DIALOGO DICE L'INDU' AL MUSULMANO! India, 3 musulmani bruciati vivi Accusati di aver ucciso ragazzo indù
  • Aridaje 2 anni fa mostra
    LA GIUNTA GRILLINA DI PARMA TAGLIA I FONDI PER I DISABILI: “SOSTITUIAMO SINDACO E GIUNTA, #OVVIAMENTEGRATIS” http://matteoderrico.blogspot.it/2015/01/la-giunta-grillina-di-parma-taglia-i.html#more SPERIAMO SIA TUTTO FALSO?
  • Aridaje 2 anni fa mostra
    https://scontent-a-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xfa1/v/t1.0-9/10346284_915931275106451_3513485040162778768_n.png?oh=b43ea60a01680f0aeafedb634bba4a59&oe=55677353 CHE CORAGGIO FARVI VOSTRA QUESTA FRASE!
  • Aridaje 2 anni fa mostra
    COME VI VANNO I SONDAGGI CARI GRILLINI? LO AVETE SEMPRE PIU' DURO?
  • Aridaje 2 anni fa mostra
    QUESTA ROBA AVREI GIURATO ("ALMENO") DI NON VEDERMELA SCRITTA DA UN GRILLINO COSI' IN ALTO! LA "MANINA" DI DI MAIO? E' una coincidenza che i candidati siano amici di Di Maio ? Ma sbaglio o non c'è stata votazione per decidere il candidato sindaco di Pomezia per il M5S (se mi fosse sfuggita me ne scuso)? E c'è chi aveva già previsto tutto.. http://www.retenews24.it/rtn24/politica/la-manina-di-luigi-di-maio-su-pomigliano-gia-scelti-candidati-alle-regionali-per-il-m5s/ https://it-it.facebook.com/IlMerdoneQuotidiano/photos/a.130085227193180.1073741828.124673507734352/351716258363408/?type=1
  • Aridaje 2 anni fa mostra
    ARIDAJE CON L'ENNESIMO PISTOLOTTO ERNESTO TINAZZI? CAZZO, TI HO FORSE STIMATO PIU' DI QUELLO CHE MERITAVI? PARAFRASANDO: SE AL RITORNO DAL LAVORO TI RITROVI LE TUE VALIGE FUORI DALLA PORTA DI CASA E SERRATURA CAMBIATA CAPISCI AL VOLO IL VOLERE DI TUA MOGLIE SENZA CHE CI SIA LA NECESSITA' DI UNO SCRITTO ORA, METTI IN CONTO CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE NON E' TUA MOGLIE!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus