Arrestati al mare, voglia di latitare

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

robinzon.jpg

* Arrestati al mare - eee
voglia di latitare - eee
fare il bagno al largo - ooo
per vedere da lontano i senatori - ori - ori

La votazione sulla richiesta d'arresto per il senatore NcD Azzollini è stata rinviata a data di destinarsi. I suoi compari di governo piddini giurano che si voterà prima della fine dell'estate, ma c'è da scommettere che si aspetterà la scadenza ultima a settembre: ci sono cose molto più importanti da fare nel frattempo, per esempio le vacanze di Azzolini. Quale sarà la meta di Robinson Azzollini? Il porto di Molfetta o un'isola deserta? Non si sa. Quel che è certo è che le sue vacanze saranno a nostre spese come avviene ininterrottamente dal 1996.

VIDEO Un anno di guai giudiziari del PD – Carrellata di manette…

E il fatto che sia arrivata una richiesta d'arresto per il crac della casa di cura Divina Provvidenza dove "Da oggi in poi comando io, se no, vi piscio in bocca" non può interrompere la tradizione.

Arrestati al mare - eee
voglia di latitare - eee
fare il bagno al largo - ooo
per vedere da lontano i senatori - ori - ori
Arrestati al mare - eee
stile balneare - eee

* liberamente tratto da "Un'estate al mare" di Giuni Russo

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    Ormai ne hanno troppi e gli devono dare il tempo di pensare che strada prendere...magari l'esilio..come matacena !
  • Savio1 2 anni fa
    Ancora una volta li pese di Pulcinella, domani, domani, domani .
  • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
    gli danno il tempo di diventare latitante.
  • carlo p. Utente certificato 2 anni fa
    Si ma questo video va aggiornato almeno 2 volte al giorno!
  • Onofrio I. 2 anni fa
    Pare che il vescovo di Molfetta sia morto di crepacuore per la vicenda della Casa della Divina Provvidenza. Certo è che anche la Chiesa non vi ha fatto una bella figura, per il coinvolgimento delle suore che gestivano la casa di cura.
  • giampiero sanna 2 anni fa
    Una bella differenza... Trà pisciare in bocca..... E cagarsi addosso.
  • alvise fossa 2 anni fa
    ANCHE IL NUOVO CENTRO DESTRA SA' FARSI DISTINGUERE PER I SUOI CONDANNATI
  • giovanna caspani 2 anni fa
    basta non ne possiamo più di questa feccia!!!!! io voglio un governo a 5 stelle subitoooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!
  • giuseppe ratti 2 anni fa
    Sono diventati peggio della peggiore destra. Oddio con questa si sono alleati.
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    altro che divieto di ingresso per gli animali .. in spiaggia occorre il cartello - divieto di ingresso per i politici criminali - causa inquinamento istituzionale e cancro italiano
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus