Va tutto bene, madama la marchesa?

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

vatuttobene.jpg

Il Sistema, quella cosa liquida che include partiti, istituzioni, affari, massoneria e criminalità, in Italia è troppo occupato a erigere fossati, mura, ponti levatoi e quant'altro per preservare la sua esistenza per occuparsi anche di economia, che sta andando a rotoli nonostante i media non ne parlino, tra una corsa di Renzi e una passeggiatina di Napolitano in libera uscita dal Quirinale. L'Italia crolla, lo dicono i numeri, la crisi non è un'opinione. Senza interventi radicali l'Italia è un corpo destinato al collasso, che sarà improvviso. La gente allora si domanderà "Ma se andava tutto così bene? Come è potuto succedere?". Poi scatterà l'ennesima ricerca del colpevole.

Christine Lagarde, direttrice generale dell'Fmi, a Lussemburgo ha detto:
"Se affrontiamo la riduzione del debito pubblico solo con la riduzione del deficit, in un Paese come l'Italia il rapporto debito/Pil scenderebbe di 3 - 4 punti percentuali all'anno, e si arriverebbe al 60% solo nel 2034". Ai posteri l'arduo debito, auguri ai nostri nipotini.

Debito pubblico: nuovo record ad aprile, sale a 2.146,4 miliardi, con un incremento mensile pari a 26,2 miliardi (colpa delle tangenti delle grandi opere pubbliche come il Mose?). Nei soli primi quattro mesi del 2014 abbiamo accumulato un debito pubblico pari a 77 miliardi di euro, una cifra già molto più alta rispetto a quella accumulata in tutto il 2013. Verso l'infinito e oltre.

Crollano gli investimenti stranieri in Italia, l'allarme del Censis: "Calo del 58 per cento" (7 giugno 2014). Tasse, burocrazia e mancanza di regole, come il falso in bilancio, allontanano chiunque dall'Italia. Meglio investire altrove.

Disoccupazione record: vola al 13,6% nel trimestre, al 46% tra i giovani
Il tasso rilevato dall'Istat è il più alto dal 1977 (da quando esistono le serie storiche, in teoria potrebbe essere il più alto dal 1861, anno dell'Unità d'Italia). Sono senza lavoro quasi 3,5 milioni di persone, in aumento di oltre 200 mila unità rispetto allo stesso periodo del 2013. Il Sud Italia si sta desertificando. Ad aprile è calato il livello di occupazione, sceso di 0,2 punti percentuali al 55,4%.

Italia, il reddito reale è tornato ai livelli degli anni ‘80, un salto all'indietro di trent'anni Un’analisi di Nomisma evidenzia un continuo calo del potere d’acquisto delle famiglie. A soffrire sono soprattutto i nuclei più giovani, che non hanno spesso altra scelta che emigrare.

Poco meno di mezzo miliardo di ore di cassa integrazione in cinque mesi, che coinvolgono da inizio anno circa 570 mila lavoratori relegati in Cig a zero ore, per una perdita di reddito di 1,8 miliardi di euro, pari a 3.300 euro netti in meno in busta paga. Sono i dati delle rilevazioni Inps da parte dell’Osservatorio cig della Cgil Nazionale nel rapporto di maggio.

L'emigrazione di mezza età. Addio all’Italia degli over 50: “Nel 2013 quasi 100 mila espatriati”.Licenziamenti, pagamenti che non arrivano, impossibilità di ricollocarsi. Secondo il ministero dell’Interno, dal 2009 a fine 2013, gli italiani tra i 50 e i 59 anni che hanno cercato fortuna all'estero sono stati 362 mila, con forti incrementi negli ultimi anni. Spesso lasciano a casa la famiglia e all'estero si adattano al precariato.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • pistola . Utente certificato 3 anni fa mostra
    Emergenza sanitaria Ignorate il paziente Max Stirner Rischia il delirium ed è complesso da gestire.Grasie +ççççççççççççç Il delirium va gestito con modificazioni ambientali che aiutino l'orientamento del paziente (p. es., lasciare una luce accesa di notte, riorientare spesso il paziente rispetto al tempo, allo spazio e alle persone) e con i farmaci. I farmaci devono essere prescritti solo dopo aver diagnosticato il disturbo di base, oppure dopo avere almeno iniziato il procedimento diagnostico. L'aloperidolo a basse dosi (0,5-2 mg) è spesso il farmaco di scelta. Il lorazepam da 0,5 a 2 mg può ridurre l'agitazione, ed è preferibile quando la causa è un'astinenza da sostanze. I farmaci anticolinergici (p. es., benztropina) vanno usati con cautela nei pazienti con delirium, specialmente se anziani come nel caso di Stirner , perché può manifestarsi una tossicità anticolinergica (psicosi atropinica).
    • Roberto C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Camicia di forza, accompagnamolo con una carezza. Era sparito per un po'.... Poi e' tornato per insultare e disprezzare gli altri. Fra poco esplodera' ... Prepariamoci agli insulti , conoscendo il paziente gia' mi tremano le gambe brrrrrrr !
  • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
    @ Max Stirner Vedo che hai una predisposizione alla polemica ed anche ad alterarti. Evidentemente questi tue "peculiarità" non ti permette di concentrarti sui temi del dibattito, che ti ho ben esposto, non riguarda il merito ma il metodo, totalmente sprovvisto di rispetto, anzi pesantemente offensivo nei giudizi tranciati con quella nonchalance tipica di chi e assolutamente privo di stile personale e di civismo. Poi, circa il tuo excursus scatologico, le flautolenze e le deiezioni sono (ahinoi) funzioni corporali da cui non possiamo esimerci (leggiti Montaigne, nei ritagli di tempo, che ti concede la tua indaffaratissima vita, ne fa una descrizione illuminante; il che ti potrebbe suggerire, per il futuro, di esimerti dal citarle nelle tue dotte disquisizioni. Circa le provocazioni e i provocatori, mi fa veramente sorridere la tua affermazione. Fatti due domande, e cerca di trovare anche le risposte. Sei sicuro che il provocatore sono io??? Ahahaha Sei veramente un "personaggio" curioso, UNICO! Cordialmente
    • pistola . Utente certificato 3 anni fa mostra
      Max sei il mio Lax-Max Come te nessuno mi mette a posto l'intestino https://www.youtube.com/watch?v=0wVfgOoKdeo
    • Roberto C. Utente certificato 3 anni fa
      Invece di essere cordiale mandalo affanculo come ho fatto io anni fa Consiglio... Non toccare i suoi 2 / 3 cavalli di battaglia,1togliete i soldi dai c/ c e investimenti vari....2 andare dalla Merkel e dirle di uscire LEI dall' euro ( ci andiamo noi , con le pezze al culo ! ) 3 e' ateo... e ringrazia Dio ( quante discussioni , ma ormai non abbocca piu' nessuno) In quanto alla predisposizione alla polemica, lascia stare, e' solo mancanza di educazione e rispetto. In poche parole ti ha detto che sei una scoreggia, ad altri e' andata peggio...per lui tutti sono poveri stolti con poco acume, Lui ne ha da vendere, evidentemente...si intuisce dal suo comportamento che mai e' cambiato in questi anni. Peccato, un altro che pensa di essere a casa sua.
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      A proposito di personaggi UNICI; offri l'impressione di un bounty killer "de noartri" più che quella di un interlocutore polemico in funzione di istitutore. Sei sprecato in questo ruolo, soprattutto mascherato da zerbinotto attempato. Fatti uno shanpoo alla barba e ai capelli e cambia clientela o meglio ancora amicizie; hai già dato quanto basta. Non ce l'ho con te nè con nessun altro, ma ho passato abbastanza ore sul blog per capire chi sta dietro un nick o ad una risposta. Stammi bene e non sprecarti.
    • pistola . Utente certificato 3 anni fa
      Quadro clinico di Hitler Troll Stirner: PSICOSI ACUTA . La psicosi acuta (agitata), con comportamento aggressivo o violento, è un'emergenza comune. La diagnosi definitiva deve spesso essere preceduta da un trattamento sintomatico. Se vengono giudicati un pericolo per se stessi o per gli altri, i pazienti con psicosi acuta necessitano di ricovero o di un trattamento in una struttura residenziale per gruppi di crisi, oppure in altre strutture alternative all'ospedale. Le diagnosi più comuni in questi pazienti sono il disturbo bipolare tipo I, la schizofrenia, il disturbo psicotico breve, il delirium, la demenza e l'astinenza o l'intossicazione da sostanze. https://www.youtube.com/watch?v=2Vz88_oucYE
  • Mario S. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ma andate a fare in culo. 10 anni di promesse, votateci e vi solleveremo il mondo e che cazzo fate? Ci ribadite che siamo nella mmerda? C'era bisogno di voi stronzi per farcelo capire? Quando ci sarà la rivoluzione per uscire dall'euro verrete voi, asfaltati. E vi pentirete di aver snobbato i forconi, l'unica soluzione che ci rimane se non vogliamo soccombere. Ma quanto ci vuole, a capirlo, che è quello il primo problema..
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ha ragione Luca caro Mario in fin dei conti siamo all'opposizione da 14 mesi e dopo 12 tanta gente ( magari te compreso) non ha votato o comunque non m5s. E allora cosa volete?? Forse se vi impegnaste attivamente anziche' lamentarvi e insultare;!;;;
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ciao mario!!mi ricordo tutto perche c'ero anche io ma nn son 10 anni!e poi i nostri stanno battaggliando su tutto in parlamento ma tante cose nn le si sanno perchè i media nn le riportano mario!!e nemmeno tu lo sai.ecco perchè mi arrabbio se sento dire andate affanculo...accidenti!!diamo tempo a i nostri,tutto subito nn possono fare e in parlamento gli bocciano tutto.solo arrivando al governo riusciremo a cambiare questo paese maledetto e concordo con te che siamo alla disperazione.ma lo vedi cosa votano ancora tanti elettori??qui siamo in un paese di matti mariuo!!di matti.p.s. scusa per prima ,nn volevo essere volgare con te!!ma son troppo arrabbiato per chi vota ancora pd e cose simili e costringe tutti noi a subire tutto!!
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Luca di Rho, ma te lo ricordi il primo vaffa day o no? Da quanto tempo Grillo va nelle piazze? Da quanto porta avanti il progetto rivoluzionario del 5 stelle? Ecco, non è "solo da un anno in parlamento". E poi da quando ci sta cosa ci ha portato davvero? ci ha regalato legge sull'immigrazione e alla fine adeguamento a troppe cose che diceva di cambiare. Adesso addirittura siamo passati da "via tutti e sciogliamo il parlamento" al "collaboriamo con renzi, perchè ha il 40%". E l'europa? Te la ricordi l'europa? E i dazi? ti ricordi quando si diceva mettiamo i dazi, riportiamo l'industria in occidente? Dov'è? dove sono finiti questi discorsi? E l'euro? Non dovrebbe essere il primo ragionamento in assoluto? No, no.Io e tanti altri ci sentiamo presi per il culo.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma vai affanculo tu!!alla svelta!!!10 anni di promesse??ma sei scemo????? 10 anni di cosa???da quanto siamo in parlamento???dai da quanto ci siamo?????ma svegliati un pò!!!
  • hilda 3 anni fa mostra
    Ah eccooo LA BUROCRAZZZZIA E LA CORRUZZZZIONE!!!!!!!!!! E IO CHE PENSAVO CHE IL PROBLEMA ERA LA MONETA TROPPO FORTE! MA ANDATE A FARE IN CULO...
  • carlo b. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Io però penso che voi non abbiate capito che dopo lo sfogo la gente si ritrova comunque il nulla e non può funzionare. La gente continua ad emigrare. I giovani sono delusi da M5S perchè ti dicono che la speranza era di mandare altri giovani e segnalare le assurdità, i requisiti sempre più stringenti per lavorare, lo sfruttamento, il fatto che a 30 anni sei già fuori dal mercato del lavoro....e non ci pensare a crearti qualcosa. Invece nulla. Il silenzio, nessuna risposta su temi che dovrebbero essere sollevati. Le delocalizzazioni: un movimento contrario si incatena in parlamento finchè non viene approvata una legge per scoraggiarle. L'ingresso di manodopera a basso costo: un movimento che tutela i disoccupati fa un casino in tutta Italia su questo argomento. Idem per le merci, perchè abbiamo capito tutti che alla crisi finanziaria si è unito lo scempio della concorrenza delle merci straniere oramai senza controllo, che distruggono il made in Italy e il tessuto produttivo italiano, perlomeno sul mercato interno. Le tasse imposte dalla troika, i suicidi...un movimento che li abbia davvero a cuore lotta veramente. Invece è come se tutto fosse inesorabile, statico e si capisce dai commenti delle persone: qualcuno dice me ne vado, avevo creduto, avevo sperato ma così non si può più, non cambia nulla mai. Cosa manca al movimento 5 stelle? Dov'è che si è rotta la fiducia degli elettori e perchè non si sta cercando di fornire soluzioni concrete, ma si continua a pensare di trattare, di proseguire con uno status quo del genere? Perchè i vari di Maio e di Battista vengono percepiti oramai come parte del sistema da quegli stessi giovani che tre anni fa erano in piazza a gridare la loro esasperazione nei vaffa e oggi sono con la valigia in mano? Ecco, io me lo chiedo.
    • Fab T. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Per quale motivo il rispetto di un programma politico scritto approvato e firmato corrisponderebbe ad essere "grulli" e a non pensare con la propria testa? Si tratta solo di coerenza, non stupidità. Provate a pensare a quanta gente passa da un partito all'altro per la grana...
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non esiste opposizione reale in italia Se si pensa che sia l'onesta' la salvezza vuol dire che tutti i paesi del sud europa (che hanno fondamentali economici in peggioramento piu' visibili di quello italiano e basta guardare i loro risultati elettorali alle europee) sono tutti corrotti e incapaci peggio degli italiani. Quando si vedranno da queste parti vedere le vere cause della crisi forse si potra' pensare alle relative soluzioni.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      CVarletto l'hai fatta nel blog! Ora capisci che la colpa è di chi ha dato il 41% dei consensi a coloro che ti fanno un culo tanto? Il M5* è all'opposizione...e per questo cosa cazzo vuoi fare? Ti sfilano il portafogli e non te ne accorgi...ma chi me lo fa fare di risponderti...ecco adesso dimmi che la gente si allontana dal Movimento...ma vafanculo! Graziano, lascialo stare è un lobotizzato!
    • carlo b. Utente certificato 3 anni fa mostra
      certo che dal commento di graziano di pisa si capisce bene perchè in molti hanno oramai sfiducia nel movimento. Se i componenti sono bambocci senza autocritica è ovvio che la parte un po' più intelligente capisce che è una fregatura. Rimane comunque aperta l amia domanda. Come recuperare gli svegli, quelli che non li freghi con il tifo da stadio e con il "vinciamonoi"?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      diciamo che sei un citrullotto che percepisce la paghetta dal bomba vai al cinema che è meglio citrullotto
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus