Blogger del giorno: Pierfranco Pellizzetti, il Fatto Quotidiano.it (bis)

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
pellizzetti.jpg

"Alessandro Di Battista: Caro cittadino Feroce Saladino, sono qui tra voi, giunto dal perfido e vizioso Occidente consumista, per portare al popolo ingiustamente bombardato dall’imperialismo delle multinazionali la solidarietà di chi, pur lontano da qui, lotta al servizio dei vostri stessi obiettivi: la pace e l’autodeterminazione dei popoli. Perché "siamo in guerra!".
Feroce Saladino: Pace? Autodeterminazione dei popoli? Ma che kensington dici, cane infedele? Qui il popolo deve solo prepararsi a diventare santo attraverso il martirio e la jihad; secondo gli insegnamenti della nostra guida, il califfo dello Stato Islamico dell’Iraq e del Levante Abu Bakr al-Baghdadi, che Allah il misericordioso lo protegga sempre.
ADB: Appunto, misericordia. Non credete anche voi che la non-violenza resta la giusta via per i non allineati, dal tempo della conferenza di Bandung e dei grandi concerti di popolo con Vasco Rossi e gli U2? Perché uno vale uno e il resto è supercazzola, come ci hanno insegnato i profeti del dialogo Gandhi e don Milani, Beppe Grillo e GianRoberto Casaleggio. Dei veri guru, mica dei falsoni.
FS: Bada come parli, miscredente. Quelli sono solo mentitori cristiani e indù, che prima o poi elimineremo anche loro, qui o a Piccadilly Circus. Dal sangue impuro dei Grandi Satana faremo sgorgare il regno annunciato del dodicesimo iman; il successore rimasto nascosto per secoli, dopo il martirio di Muhammad al-Mahdi." Leggi il post integrale di Pierfranco Pellizzetti, il Fatto Quotidiano

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Stefano lugari 3 anni fa
    Conviene leggere anche ultimo articolo su fatto quotidiano e mi dispiace dirlo ha ragione 100%con questo che non provi simpatia per 5 stelle ma quando si sbaglia si sbaglia!
  • giordano 3 anni fa
    Sai una cosa pier? Non sono al tuo livello intellettuale però non sono neanche un troglodita, mi considero una persona di media cultura, leggo libri e m 'informo in rete , giornali ne leggo pochi dato che mi sono reso conto che voi giornalisti/ scrittori italiani raccontate BALLE OPPURE OMETTETE CERTE NOTIZIE; infatti, GRAZIE A VOI l'Italia si trova intorno al 60esimo posto per la libertà di stampa. Detto ciò volevo solo dirti che il tuo articolo è' difficile da capire( ma hai per caso studiato in ALBANIA ?). L'unica cosa che si capisce che tu sei incazzato con quelli del M5S , per cui sei incazzato anche con me che l'ho votato . Il tuo articolo è' solo UN INSIEME D'INSULTI, ma insulti fatti da UN OMINO COME TE NON FANNO PROPRIO NESSUNA IMPRESSIONE AL M5S. Ma uno si chiede perché? Mi sarei aspettato da un persona della tua cultura qualche critica, INVECE TU INSULTI E BASTA. Forse sei incazzato perché sta crollando il TUO PICCOLO MONDO DI CARTONE, perché tu che saltavi dall' ideologia di destra a quella di sinistra, secondo convenienza economica, ora ,dato che c'è praticamente un partito unico che a me piace molto chiamarlo IL PARTITO DEMOCRATICO DELLE LIBERTÀ ( si, perché essendo in buona percentuale indagati sperano di rimanere in libertà ), ti sei dovuto trovare UN NUOVO NEMICO: il M5S. Ti faccio notare che non sei stato molto originale a scegliere il M5S, perché hanno fatto la stessa scelta i tuoi colleghi sia di destra che di sinistra e tu che STAI UN PO' DI QUA ED UN PO' DOULA', non potevi fare altrimenti. Voglio darti un consiglio da COETANEO , smettila di scrivere stupidaggini , sei vecchio, goditi la pensione, che sarà UNA BELLA PENSIONE D'ORO CHE TI VERRÀ PAGATA ANCHE DA QUEI 10 MILIONI d'italiani che hanno votato M5S, CHE TU HAI INSULTATO.
  • Ciro Cuciniello Utente certificato 3 anni fa
    Questo non sta bene, è da rinchiudere, o, scusate li hanno chiusi i manicomi. Però nel giornale dove scrive, sono sulla buona strada, per tenerlo al chiuso. Non notate anche voi, che il fatto quotidiano, sta immagazinando molti dementi.
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Che matte risate. Proprio un demente, ma lasciamo che spari il suo odio al vento, tanto la verità rimane verità, le sue parole non cambieranno niente.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Basto con 'sto giornalista del giorno: ancora non avete capito che ormai fanno apposta e a gara per finire qua: tutta pubblicità gratis per giornalisti altrimenti destinati all'oblio
  • mauro s. 3 anni fa
    QUESTO QUI E'UN VERO FENOMENO. TUTELATELO PERCHÉ PUÒ ESSERE VERAMENTE FONTE DI VITA NUOVA. UN ARRICCHIMENTO CONTINUO. GRAZIE.GRAZIE.GRAZIE.
  • agostino nigretti 3 anni fa
    "LA GIUSTIZIA NON É UGUALE PER TUTTI"!Solo chi ha denaro,fa parte della Casta,dei parenti e marionette politiche é tutelato e immune contro la vera giustizia.Preso atto che il vecchio Dio era solo immaginario e visto il trionfo della filosofia politica italiana "Ipocrita Clericale Cattocomunista",dobbiamo sperare che finalmente inizi una vera guerra.Solo in questo modo i cretini come me e chi ha creduto nei valori Etico Morale o altri credo, di avere una speranza per un domani migliore se non crepera'.Molto meglio morire in una vera guerra che non morire di agonia,assistendo il trionfo degli eredi con i loro sostenitori.La terza Repubblica è fotocopia e peggiore delle prime due tangentiste -affariste-clericali-speculative-clientelari-guerrafondaie.Per questo il figliol prodico emana Divini Editti e fa miracolosi Proclami pur di non intaccare il sistema,anzi sfruttano i disastri delle guerre mascherate in missioni di pace,fatte dai loro padri,concentrando l'attenzione sugli immagrati-articolo 18 e la giustizia per isolare i magistrati non venduti e non sottomessi al volere del CSM spartito."La Giustizia non è Uguale per Tutti".Sé non volete fare del male ai vostri figli,non fategli leggere il Vangelo-la Bibbia-i libri che parlano di Etica morale,di Maometto-Budda-Confucio-Cristo.Basta osservare quanto sta avvenendo in Iraq per colpa delle guerre mascherate in missioni di pace e le trucidazioni quotidiane in Palestina e Ucraina per capire che Il vecchio Dio era immaginario,perciò dobbiamo assistere agli spettacoli recitati dai nuovi Dei che fanno leva sul pietismo dove vengono strumentalizzati i poveri-le tragedie e peggio i morti.
  • Toscano Corrado 3 anni fa
    Meno male che è un saggista, ho già commentato alla banalità di quanto espresso dal blogger, e mi chiedo come possa fregiarsi del titolo di saggista quando di saggio in tutti I suoi blog ho letto ben poco
  • Agostino Carnevale Utente certificato 3 anni fa
    É un pollo, non fa ridere nemmeno gli spiritosi! E menomale che è un saggista, se no sai cosa ci cadeva addosso e menomale che non vola se no sai che c....te che ci buttava giù. Tutto sommato l'abbiamo scampata bella...
  • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
    Pellizzetti...Scaldi la sedia di quella redazione, per scrivere simili cagate da tardo adolescente?? Io ti farei lucidar la vanga perchè tu possa provare, probabilmente per la prima volta in vita tua cosa sia il lavoro
  • ROSSANA I. Utente certificato 3 anni fa
    FUMA FUMA che te fa bene.
  • ROSSANA I. Utente certificato 3 anni fa
    CAMBIA SPACCIATORE...........
  • Palmiro P. Utente certificato 3 anni fa
    A pierfranco la pipa si fuma dalla bocca! Scommetto che ha fatto la stessa scuola di Razzi,scuole alte....quinto piano.
  • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
    com'è che si chiama stu strunz? abbestia, guarda che si scrive "imaM", con la M come in "a fess'è mammete"...
  • Notizie informatiche Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • Giovanni Russo 3 anni fa
    Tafazzi. Tafazzi......., http://m.dagospia.com/articoli/il-blitz-fallito-un-commando-usa-provo-a-liberare-foley-a-inizio-luglio-83205
  • Viola Banin (grillottina) Utente certificato 3 anni fa
    Parlare coi terroristi è qualcosa che mi ha colpito. E si può condividere o meno. Ma credo ci fosse scritto anche dell'altro in quell'articolo. O non lo ha notato nessuno della stampa venduta? Credo che l'on. Di Battista abbia parlato da un punto non imprecisato della propria persona, quello del raziocinio che vorrebbe sempre passare per la via della civiltà; che poi questo sia possibile o meno solo i fatti possono dircelo. E poi: cos'è questo accanimento contro chi ha, che si condivida o meno, comunque dimostrato di essere una persona civile? Che serva per distogliere l'attenzione dall'articolo stesso che è un profondo resoconto di umanità e umano? Ma cosa lo chiedo a fare. Ovvio che sì. Da quando chi viaggia, chi vive, chi tocca con mano realtà da cui molti scapperebbero, e le insegna, e le conosce, è criticato per questo come un indefinito bagaglio che si trascina dietro senza sapere cosa farne? L'on. Di Battista ha deciso di darci tutto questo. E sono stati i suoi destinatari a non sapere cosa farne.
  • Angelo D'Ambrosio Utente certificato 3 anni fa
    Quando il buon Dio ha distribuito la stupidità, questo essere amorfo, ha fatto la fila trè volte.
  • mario macrì Utente certificato 3 anni fa
    Questo articolo.... Fa morire dal ridere.... Ah ah... Li mortacci tua.....
  • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa
    Ma che ti si fumate? Arepigliate
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    ho letto 2 righe, non si capisce una mazza, tirategli due pomodori marci sul muso e rinchiudetelo, che non se ne può più di sti babbioni perdigiorno che non fanno un cazzo dalla mattina alla sera.
    • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
      te l'appoggio. sai, loro scrivono ste minchiate 1) perché non hanno nu cazz da fa 2) perché non hanno altro che scrivere 3) perché fa "fico" scrivere minchiate del genere...
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    "Leggi il post integrale" . Ma se non ho capito una mazza di quello che ha detto, vado a perdere altro tempo con questo sconosciuto. Ancora non avete capito che non dovete dare visibilità a queste nullità? Se io fossi al loro posto e fossi un'emerita sconosciuta, farei la stessa cosa, anzi calcherei la mano per farvi incazzare di più. Mi meraviglio di BEPPE che è così perspicace e cade ancora in questi tranelli, anche perché, i detrattori hanno gioco facile a farci passare per quelli che vogliono zittire la stampa, quindi, par favore, la prossima volta, mettete in evidenza solo i migliori e non queste ......................
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    La differenza tra un poveretto L'articolo di spalla scritto da Marco Travaglio da una giusta luce Abbiamo armato chiunque contro il nostro nemico momentaneo con il risultato che ora nel area medio orientale in atto la terza guerra mondiale Parole di Papa Francesco Solo con un disarmo organizzato si può uscire dalla situazione attuale , invece noi portiamo armi dove è l'unica cosa che è di troppo sono proprio le armi I morti bambini e non , che siano palestinesi o iracheni sunniti o sciiti coopti baatisti o curdi sono corpi privati del loro funzione primaria VIVERE Armi in quella zona e come portare acqua in islanda a che serve ?
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    I giornalisti debbono far pace con il cervello Gli esportatori di democrazia ne hanno portata talmente tanta che ora c'è l'anarchia La differenza e che la democrazia si esporta con le bombe L'anarchia religiosa con il terrorismo In Iraq non è da ora che ci sono autobomba e quant'altro anche quando gli esportatori erano in luogo c'erano attentati morti e morti a decine il giorno Forse più che armare i curdi , che prima o poi vorranno vedere pagata la cambiale ( una regione indipendente tra Iraq e Turchia ) si potrebbe aprire un banco dei pegni solo per le armi pagandole bene Già ma il problema e che se fai una politica mirata a ridurre gli armamenti le fortissime lobby del settore ti uccidono Ma i palestinesi che muoiono a decine sotto il fuoco del esercito israeliano , sono meno morti degli iracheni coopti o forse per il blogger odierno e troppo Armi in una regione dove già troppe armi girano non mi pare una buona idea Senza contare che il premier con il suo interventismo ci mette a forte rischio di attentati tutta l'Italia
  • elisabetta deste 3 anni fa
    Mi appello alla sua famiglia ,cercate di curarlo ,non sta per niente bene !
  • alvise fossa 3 anni fa
    VENDUTO
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    il pellizzetti lo conosciamo bene.il fatto quotidiano è unico a permettere che gente cosi misera sia pubblicata.nn vale nulla,lasciatelo nella sua triste condizione...
  • franco o. Utente certificato 3 anni fa
    Con questo articolo l'isis non lo avrebbe mai toccato talmente e' insignificante.
  • giorgio peruffo Utente certificato 3 anni fa
    Questo non è neanche in malafede, è semplicemente stupido.
  • mrcello giapichelli 3 anni fa
    Il massimo! Per un "giornalista" come questo è il massimo del sapere ...
  • Nuccio Paternostro Utente certificato 3 anni fa
    Pellizzetti ti stai scaldando per poter ricevere il prossimo anno il premio giornalista dell'anno ? Saggista... de che ? Si ringrazia il blog per questa rubrica, in quanto noi comuni mortali possiamo ribattere alle fesserie scritte da codesti signori, i quali sono accreditati a vario titolo presso i mezzi di comunicazione .
  • giorgio casoni 3 anni fa
    il viso di questo giornalista trapela intelligenza da tutti i pori le sue parole lo confermano
  • stefano 3 anni fa
    Tutto sommato, per essere di Pellizzetti, è un articolo simpatico.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus