I puntini sulle i

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

beppe_coerenza.jpg
Breve riassunto sugli ultimi accadimenti per i distratti e/o in malafede.
Il M5S non accorderà nessuna fiducia, o pseudo fiducia,a un governo politico o pseudo tecnico (in sostanza di foglie di fico votate dai partiti).
Bersani non è meglio di Monti, è semplicemente uguale a Monti, di cui ha sostenuto la politica da motofalciatrice dell'economia.
Il Parlamento è sovrano e da subito, con un tratto di penna, può eliminare il Porcellum e avviare le riforme di cui i partiti si riempiono la bocca (solo quella) da vent'anni come la legge sul conflitto di interessi o la legge anticorruzione.
Il M5S pretende che le Commissioni parlamentari vengano immediatamente istituite e chi non le vuole per mantenere lo status quo esca allo scoperto.
Il M5S ha rinunciato a 42 milioni di euro di finanziamenti elettorali, i partiti possono subito fare lo stesso con una semplice lettera di rinuncia, ma non lo faranno mentre chiedono sacrifici agli italiani (agli altri...).
Il M5S propone l'abolizione dell'IRAP entro il 2013 con corrispondenti tagli dei costi della politica, rapportandoli a quelli della Francia.
Il M5S sta facendo politica mentre gli altri giocano alle belle statuine discutendo di poltrone e non di soluzioni.
Il M5S ha chiesto un incarico di governo, sta ancora aspettando una risposta.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Giorgio Ghisleni Utente certificato 4 anni fa
    bene avanti così!
  • marina allegrini Utente certificato 4 anni fa
    il m5s ha ragione su tutta la linea ma non quella di rinunciare ai 42 milioni di euro uno li prende per mantenere persone inette presso le sezioni l'altro per pagare chi vota per lui e voi volete lasciare tutti quei soldi a persone simili no no si prendono e si danno ai pensionati che prendono 500 euro al mese alla faccia di monti ched con nessuna pietà sta creando problemi ai poveri pensionati rinunciare mai adeguatevi e fate del bene a chi non lo riceverà mai||||||
  • Mario De Filippi Utente certificato 4 anni fa
    IL PD non è uguale al PDL IL PD è il PDL W 5 STELLE
  • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
    mi chiedo leggendo i tantissimi messaggi di dissenso verso beppe: evidentemente avete dato il voto a casaccio senza informarvi, avete frainteso o non conoscevate la vision e la rivoluzione politica espressa piu volte da grillo, ne le chiare affermazioni sul non dare sostegno neanche al pdmenoelle vista la dimostrata sua politica anti popolare e pro-bankster. se qualcuno avesse dei dubbi suggerisco la visione di un video (lo trovate qui sul blog o sul tubo), del giudice imposimato 'corruzione ad alta velocità'. Altro suo interessante video è 'bildenber dietro stragi italiane'. beppe che ne dici di proporre lui come Presidente della Repubblica? te l'immagini gargamella...sarebbe difficile per lui dover dire no ad un ex pds (isolato ed epurato silenziosamente) forza M5 teniamo la rotta!/ suggerimento: ora che ci sono i responsabili della comunicazione (ottimo messora che seguo da tempo nel blog), perchè non usate ogni spazio che i mass media vi 'dovranno' dare per tirar fuori piu compiutamente qualche argomentino fondamentale, ad es. urgenza di separare le banke d'affari dalle banche commerciali? c'era una legge, credo americana, la glass-steagall (credo si scriva cosi), che imponeva la separazione suddetta,poi è stata tolta e le banke seppur truffaldine non possono essere fatte fallire (anche perche troppo grandi) perchè si porterebbero appresso le attività produttive ed il risparmio delle famiglie...l'avranno fatto apposta? certo che si. grazie ai responsabili delle regole monetarie e finanziarie, prodi e prodini, grazie ciampi, d'alema, draghi, etc etc. Ai critici, e commentatori al negativo di ogni tipo.svegliatevi E' QUESTO il LIVELLO del discorso di beppe e se non lo conoscevate informatevi anche chiedendo, se invece non siete daccordo incamminatevi verso altri lidi / certo che vedo anch'io alcuni malfunzionamenti nella dialettica del movimento ma diamine! un pò di pazienza e cmq certe critiche sono riconoscibilissime come faziose
    • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
      e quale sarebbe la "vision"? da quello che scrivi una cosa appare comunque chiara: tu sei un visionario
    • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
      http://youtube.com/watch?v=FAB27uT17Dw
  • enrico Salomone 4 anni fa
    Chi dovrebbe mettere i puntini sulle i ? L'espressione peggiore dell'incompetenza italiana. Una capogruppo alla camera che il cui unico argomento che sa tirare fuori con Bersani è "mi sembra di stare a Ballarò meriterebbe come risposta "no idiota, non siamo nemmeno nel tuo ambiente naturale: Uomini e donne con la De Filippi"
    • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
      t'ho..un illuso piddino..o uno in malafede?... agli altri rigurgiti l'ardua sentenza
  • simone s. Utente certificato 4 anni fa
    La strada è aperta alla cicolazione dei pedoni, degli animali e dei veicoli. Essa è un'area di uso pubblico e tutti hanno il diritto di usarla liberamente , SENZA PAGARE PEDAGGI, ma tutti hanno il dovere di comportarsi in modo corretto, tale da non impedire o da non ostacolare il libero uso degli altri
  • simone s. Utente certificato 4 anni fa
    dicino che la mafia sia arrivata anche al nord bah!! cambiando discorso ho notato , facendo l'autostrada del Brennero tra veneto e trentino sono sorti dei bellissime vistose pale eoliche . Sono molto attrenti però ho notato che in due mesi non le ho mai viste in funzione , o forse creano energia anche nella immobilità. Comunque lo scenario e molto suggestivo assomigliano molto alle montagne Trapanesi
    • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
      ciao. sono siciliano 45enne e naturalmente ho capito cosa intendi. non so se sono trapanesi ma so che anche qui in sicilia tante pale stanno ferme, da qualche parte ho letto che è perchè 'dobbiamo' consumare petrolio non so se per qualche tipo di 'contratti' non certo trapanesi...sempre di denaro si tratta del massimo livello internazionale // suggerisco la visione di un video (lo trovate qui sul blog o sul tubo), del giudice imposimato 'corruzione ad alta velocità'. Altro suo interessante video è 'bildenber dietro stragi italiane. saluti...forza m5s tenete la rotta
  • simone s. Utente certificato 4 anni fa
    IL male più grande in Italia é EQUITALIA .L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che lea esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. A me sembra che ci sia molta fizione dato che c'è un'Italia che lavora onesta e rispetta le leggi e un'altra che sfrutta le persone e non ha mai lavorato e non è assoggettata alle leggi
  • simone s. Utente certificato 4 anni fa
    Chi sarà il prossimo presidente della repubblica: - Romano Prodi - Silvio Berlusconi - MassimoD'Alema Bisogna far qualcosa per non avere certe sorprese alle prossime candidature
  • Giulio Napoleoni 4 anni fa
    Caro Grillo, un errore tipico della politica è quello di confondere i mezzi (la conquista del potere) con il fine (il bene comune). I mezzi devono essere al servizio del fine, e mai essere perseguiti come fine in sé. Il M5S dà adesso l'impressione di puntare al potere pieno rfiutandosi di dar vita a un governo che affronti ORA le emergenze del paese. Non è questa una caduta nel vecchio e tipico errore della politica più tradizionale? Per un movimento che ha fatto dell'antipolitica uno dei suoi vessilli mi pare una contraddizione non da poco!
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    A quanto pare in questo periodo va di moda dichiarare proposte di governo di 8 punti. Con che coraggio certi personaggi continuano a proporsi dopo 20 anni di disastri? "M5s-PD-PDL... programmi a confronto" su www.analiticamente.it
  • Bruno Pilosio 4 anni fa
    Infatti! E cercate di non essere distratti e/o in malafede. Nessuno vi chiede di dare una temeraria fiducia a un partito, ma di permettere a qualcuno di agire, vigilando su quanto viene fatto. Non era anche questo uno dei vostri proclami: accendere i riflettori sui ladri? A meno che non aspiriate a poltrone. Certo che permettendo a Berlusconi di inciuciare, presentandosi come "salvatore della Nazione", vuol dire permettergli, in modo miope, o sospetto, di fare il gioco programmato prima delle elezioni. La foto di oggi, su "Il Giornale.it" ne è una conferma! Bruno
  • Gianni P. Utente certificato 4 anni fa
    ciao, mi hanno segnalato questoa pagina Facebook: http://www.facebook.com/groups/595818657113958/ mi chiedo ma che senso ha che M5S consenta a dei fascisti che si dichiarano tali di poter usare il proprio logo? I nostri cittadini eletti non dicono niente? A voi non da fastidio esseraccomunati a dei fascisti dichiarati ? grazie e ciao Giovanni P.
  • Osservatorio Antiplagio Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, tu hai detto: "Il prossimo Presidente della Repubblica non deve venire dalla politica". Beppe, tutto è politica! A volte ho il dubbio che non sai di cosa parli. Fino a quando non eri dentro i parlamentini, né in Parlamento, potevi gridare con l'orgoglio e il vanto di chi preannuncia gli scandali. Ma ora che ci sei, anche se per conto terzi, non puoi continuare ad urlare alla distruzione, né fare il "veggente"... per nutrire il tuo narcisismo, nell'attesa vana del 100% dei consensi, mentre il Paese crolla! Le iperboli e i paradossi dell'ironia non possono essere applicati all'amministrazione dello Stato. Non puoi continuare così perché le persone in difficoltà non aspettano, non possono permetterselo, stanno morendo, dopo aver perso perfino quella dignità che porta alla perdita della famiglia e dei figli. Questo il popolo non te lo perdonerà: sai benissimo che è già nell'aria, anche se tu apparentemente non c'entri. Apparentemente perché il declino deve essere fermato subito, da chi può, senza indugio e senza espedienti. Dimostra che sei realmente diverso dagli altri, con l'azione, non con l'accidia di chi osserva dall'alto un cadavere che chissà se e quando passerà: ne abbiamo (e ne abbiamo avuto) fin troppi di menefreghisti che pensano al proprio successo o al successo delle proprie idee impraticabili. Io spero quindi, contrariamente a quanto sostieni tu, che il prossimo Presidente della Repubblica venga proprio dalla politica, ma quella vera, quella della Polis, della carne viva del popolo, della giustizia sociale negata e violata, dei bambini ignorati. Fai ogni tentativo possibile per dare un Governo all'Italia, contagiali tutti gli indolenti, e fatti interprete di chi vuole almeno una speranza. Ma fallo subito! Giovanni Panunzio, iscritto al M5S (Cagliari)
  • Paolo Claudio Concina 4 anni fa
    Questi giannizzeri che hanno saccheggiato ed ancora stanno saccheggiando questo misero stato devono essere fermati in qualche modo. Siete lì soprattutto per quello. Colgo l'occasione per invitarvi a vigilare su un ulteriore scempio che il "Monti" vuole compiere per prostituirsi ancora verso gli apparati finanziari. In questo caso le Assicurazioni. Intendendo concedere ad esse la possibilità di dimezzare i risarcimenti conseguenti ad incidenti stradali a chi è rimasto infortunato e quindi già in chiara difficoltà. Ripeto fermatelo! Denunciatelo! Sono comportamenti delinquenziali. Purtroppo come tanti altri al discapito del cittadino.
  • Carolei M. Utente certificato 4 anni fa
    I New Trolls, si sono un Troll, un New Troll per la precisione, il passo da elettore cinquestelle a TRoll è facilissimo ed inevitabile, considerato l'immobilismo del non movimento cinquestelle; da chi avrei dovuto aspettarmi il rinnovamento da Bersani o Berlusconi ??? da Monti ??? loro sapevo già chi erano, non sapevo alla resa dei conti cose e chi fosse il movimento cinquestelle, ho quindi votato al buio perchè tra lo scrivere i programmi ed attuarli o almeno provare ad attuarli so bene che è tutto un'altro discorso, e quello che ho visto finora mi sta facendo incazzare, non poco, sono diventato un Troll, ma molto peggio di quelli piddini o quelli che pensate arrivino da fuori per portare scompiglio. Un Troll che vi chiede conto dell'investimento che ha effettuato sostenendovi, e che si è accorto della truffa che gli avete organizzato. Spero si torni prestissimo alle elezioni per presentare il conto, temo non sarò l'unico, sarà un piacere. CITTADINI PARLAMENTARI VI ABBIAMO MANDATO DENTRO AL PALAZZO PER METTERE FINE ALLE RUBERIE CHE DURANO DA DECENNI, NON PER OSSERVARE E DIRCI POI CHI SONO I LADRI, QUELLO LO SAPEVAMO GIA, PER QUESTO ABBIAMO DATO FIDUCIA A VOI E NON AI SOLITI RUBAGALLINE. NON VI ABBIAMO PAGATO IL BIGLIETTO PER IL CINEMA. NOI VI ABBIAMO ELETTO, NOI VI PAGHIAMO LO STIPENDIO, A NOI E SOLO A NOI DOVETE RISPONDERE DEL VOSTRO OPERATO, IN CASO CONTRARIO TOGLIETE IL DISTURBO, DIMETTETEVI, ANDATE A CASA.  CHI è IN GRADO DI IMPEDIRE QUALCOSA E NON FA è COMPLICE DI CHI FA (RUBA) CORDIALI SALUTI un utente certificato del Blog
    • enrico battisti 4 anni fa
      e quindi ti ci vorresti allere con chi ruba?...bravo sei un intelligentone!!! diamogli la fiducia...
  • Enrico Salomone 4 anni fa
    dove è la democrazia? va bene lo streaming per farci sentire una idiota che dice a Bersani che gli sembra di stare a Ballarò (lei avrebbe preferito "Uomini e donne") e non per ascoltare il dibattito tra i grillini! Nun ve voto più!
    • Tom 4 anni fa
      peggio per te
  • marcello la rovere Utente certificato 4 anni fa
    Sono decenni che i soliti noti politici ci prendono per i fondelli...è oggi ancora di più ..da destra a sinistra passando per l' ignobile centro che hanno causato danni a tutto il popolo italico...è il M5S che rappresenta l' unica nota nuova e diversa dovrebbe fare accordi con questi mefistofelici personaggi????NO.sarebbe un' abbraccio letale.Avanti verso un nuovo sistema...
  • Stefano Monacò Utente certificato 4 anni fa
    NON COMPRENDO COME BEPPE GRILLO, NON SI RENDE CONTO CHE HA IN PUGNO L'INTERO PD E NON SOLO (DIREI A TUTTI) NON VEDE CHE BERSANI NON SA DOVE AFFERRARSI, E' COME UN MAUFRAGO IN UN MARE DI GUAI CHE NON RIESCE AD USCIRNE. A BEPPE NON DEVE IMPORTARE NULLA DI BERSANI MA E' TRAMITE LUI CHE POTRA' FAR PASSARE TUTTI I SUOI PUNTI. PER PRIMA COSA, IL PROGRAMMA DEL M5S E' CONDIVISO DALLA MAGGIORANZA DEI CITTADINI BEN OLTRE QUELLI CHE HANNO VOTATO X IL M5S. QUINDI COSA ASPETTA AD INIZIARE A FAR APPROVARE PUNTO DOPO PUNTO DEL M5S? OGNI ALTRA SUA SCELTA, PORTERA' SOLO AL TRIONFO DI BERLUSCONI.
    • Lello Marino Utente certificato 4 anni fa
      Se non ci danno possibilità di governo che li proponiamo a fare i punti? Nessuno li approverebbe, li conoscono tutti se volessero approvarli lo direbbero... Tranquillo Beppe capisce... molto bene!!
  • giuseppe v. Utente certificato 4 anni fa
    Nonostante tutto.... nonostante le notizie vaganti...nonostante i falsi politici..continuo a non capire una cosa... L'ACCORDO ERA E RESTA uno soltanto: MANDARE A CASA i vecchi politici. Mi pare che il M5S lo stia facendo.... Portiamo pazienza... ogni cosa andrà al posto giusto e i veri politici emergeranno....
    • PETRILLO MICHELE VITTORIO 4 anni fa
      Salve. Sono un elettore convinto del movimento, che ho votato sia alla camera che al senato e, quindi, sono d'accordo che i vecchi partiti debbano andare a casa. Ma la domanda che mi pongo è questa: nel frattempo l'Italia da chi e come sarà governata? Francamente non credo che con una Costituzione come la nostra si possa fare a meno di un governo. Se c'è qualcuno che mi spiega come mandare avanti una nazione senza un governo, sono pronto ad ascoltarlo.
  • nik ilsolito (ilsolitonik) Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco chi in questo sito dice di aver votato per il Movimento a 5 Stelle e ora si lamenta perché non si vuole accordare con Bersani Co., come se in questi anni non avesse mai letto niente di ciò che è stato scritto proprio su questo blog. E’da illusi pensare che dando la fiducia a gente che negli ultimi 20 anni, nei quali è meglio specificare non ha governato solo Berlusconi, ha avuto più volte la maggioranza per far approvare quello che dice di voler fare oggi ma non ha mai realizzato NIENTE. Il movimento penso sia nato per tentare di cambiare il vecchio sistema dei partiti, non per ottenere qualche contentino da chi ha ampiamente contribuito a portarci nella situazione in cui ci troviamo adesso.
    • C.M. 4 anni fa
      E' possibile capire come noi di M5S pensiamo di mandare a casa i "vecchi politici"? peraltro anche essi eletti ( ahinoi) Provare intanto mandarne a casa qualcuno, constituendo un governo che approvi i PRIMA DI NUOVE ELEZIONI una SERIA legge sul confitto elettorale sarebbe già un grosso successo. Non lasciamoci sfuggiore questa opportunità o se proprio dobbiamo farlo fatemi capire il perché
    • Lello Marino Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione nik quelli che non capiscono come mai... son quelli che non hanno mai letto niente in questi anni e poi ci sono i troll... i new trolls :)
  • Walter Simeone 4 anni fa
    @CriticoCinema @beppe_grillo bisogna proseguire nella intransigenza accordi politici renderebbero inutili il nostro patrimonio di idee di democrazia partecipata ......e renderebbero inutili i nostri voti.
  • Giancarlo 4 anni fa
    Ci sarà la diretta streaming dell'incontro di oggi fra Beppegrillo e i parlamentari?
  • ALFREDO MARTEL (alfredo65686) Utente certificato 4 anni fa
    «Mi chiamo Tommaso Currò, ho 39 anni, lavoro e vivo a Catania dal 2002. Ho sempre avuto interesse per le questioni riguardanti la vita pubblica del nostro paese potendo così prendere coscienza del cammino di degrado culturale al quale questa classe dirigente politica ci ha sospinti per oltre un ventennio. Adesso non posso più delegare ad alcuno il mio futuro e quello di coloro ai quali lasceremo il passo. Ecco dunque le ragioni della mia candidatura nel MoVimento 5 Stelle, l’unica alternativa possibile». Così scriveva il neoeletto cittadino del M5S Siciliano e in questa sua dicitura si può leggere tra le altre cose, che non era più disposto a delegare ad alcuno il suo futuro..... Ora però non si capisce perché tanta ostinazione a voler appoggiare un'eventuale Governo Bersani, staccandosi di fatto dal Gruppo del M5S di cui fa parte. C'è da dire, per onestà intellettuale che l' articolo 67 della costituzione non prevede il vincolo di mandato ma altresì il regolamento interno al movimento cinque stelle che sicuramente Currò ha sottoscritto, prevede tutt'altro in merito appunto alla fiducia a qualsiasi governo formato dai partiti politici che finora hanno portato l'Italia a questo sfascio. Come può mai trovare giustificazione alcuna un così simile comportamento? A che cosa è dovuto, sebbene lo si possa ben mascherare con il bene del Paese? Evidentemente non è del tutto chiaro nell'ambito del M5S da parte di tutti e a vari livelli, il vero ed unico scopo messo in campo dal grande Beppe Grillo con la partecipazione dell'altrettanto grande Gianroberto Casaleggio, che è quello di "Mandarli Tutti a Casa" riferendosi ai politici in genere e i partiti che essi compongono. Ma soprattutto cercare di cambiare il modo di fare politica dove "Uno vale Uno" e "Nessuno deve rimanere indietro", e cambiare appunto persino la mentalità degli Italiani, dove: "L'onestà deve andare di Moda". Speriamo che sempre più persone riescano a percepire questo messaggio.
  • Gustavo Sabato 4 anni fa
    La "tecnica" usata dai partiti e dalla loro informazione è sempre la stessa:far girare storie "acconcie" contro il M5S ed i suoi portavoce per cercare di erodere il consenso alle prossime elezioni;nel frattempo il "temporeggiamento" delle consultazioni e dei saggi serve a "spalleggiare" la ricerca di nuovi "leader" (burattini) con nuove "proposte" passabili come "credibili" da contrapporre a Beppe Grillo; Ci tengo a dire che mentre scrivo anche "Servizio-Re-pubblico" sento che ha ingaggiato pure i parenti discendenti degli Shutzen-terrorist (che loro stessi attacavano in passato come alleati scissionisti della LegaNord)per "avvertirci" che la seccessione e nulla di fronte alla "peste" Grillo! Bravo Santoro! Tu dov'eri quando questa gente bruciava in piazza a Bolzano le bandiere Italiane,i certificati elettorali e le cartoline di precetto militare? Vi stava bene a Voi dell'informazione che tutto fosse "tranquillizzato" con gli sperperi dei trasferimenti alle province autonome?..... Purtroppo per loro da un lato si illudono di avere una "chance" dall'altro non serve a fermare "l'orologio" della storia;Qualcosa all'interno delle coalizioni qualche "elemento" lo stà comprendendo:a settembre le elezioni in Germania potrebbero cambiare la "faccia" politica dell'Europa;La CDU scomparsa,la Merkel dimenticata come Monti e una ondata popolare favorevole con la maggioranza dei nuovi partiti ad un referendum sulla permanenza nella moneta unica.Hanno capito forse che tutto questo "masochismo" di austerità non è servito e non serve a nulla;Come il terrorismo degli anni 70 un bagno di sangue per senza ragioni!Fino adesso questa induzione ad una "povertà" forzata del popolo Italiano è servita e serve a mantenere in piedi un "teatro" di cartone,un grande bluff dove i vantaggi sono solo per quei pochi che devono mantenere dei privilegi,tra cui l'immunità assoluta da ogni legge e principio di legalità.
  • quinto r. Utente certificato 4 anni fa
    sempre per mettere i puntini sulle i la Santachè ,a chiare lettere ha detto che dato che il M5S non da' l'appoggio al PD ,il PDL è indispensabile per la formazione del governo tanto per mettere i puntini sulle i
  • Augusto Nieddu 4 anni fa
    La mia opinione è del tutto simile a quella di Chiara Z. - due sole altre domande, o forse tre, come diceva un mio amico USA:1) i parlamentari a 5 stelle a chi rispondono, a Grillo ( che è quello che dà gli ordinie detta la linea) o a chi li ha eletti per contribuire a governare il paese e non per impedire a chi vuole farlo di fare - 2) se non si hanno i numeri per fare da soli,ma non ci si vuole unire a chi può cambiare qualcosa (magari non tutto, ma qualcosa sì) perchè ci si fa eleggere, e chi vi eleggerà o rieleggerà alle prossime elezioni,dopo il nulla che state facendo adesso e l'occasione sprecata, senza neppure andare a vedere il gioco ?
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    C'è ancora chi è favorevole ad accordi con chi ha favorito tutto ciò? "Gratta e vinci, feste e diamanti... e io pago!" su www.analiticamente.it ...Giusto per non dimenticare: vengono riepilogati un po' di "simpatici" accadimenti
  • Lucy C. Utente certificato 4 anni fa
    Dal PD si sollevano sempre proposte di larghe vedute, a volte anche molto simili a quelle contenute nel programma del M5S (strano prima non erano così le proposte del pd) ma della rinuncia al finanziamento ai partiti non fanno cenno alcuno (cos'erano? 100 milioni di euro per il PD ??), i vecchi DECREPITI politici non vogliono cedere le poltrone nè in Parlamento, nè in Senato nè ai vertici RAI, e dello scandalo Monte Paschi i tg non ne parlano più. Si vede solo quella faccia di legno di Renzi su tutti i canali a tutte le ore, spende parole che sono una specie di miscuglio di tutto quello che ha sentito dire, un po' quà e un po' là, e che secondo lui con parole ad effetto può attirare qualche consenso. E' più falso di Giuda. Non parliamo degli altri partiti che fra tesoretti, diamanti, false lauree Cepu o party Bunga bunga hanno passato le redini a un governo tecnico che ci ha definitivamente rovinato, e ancora tenta di farlo (vedi nuove modifiche per le assicurazioni); fra un po' negano anche di averlo proposto, non si capisce che cosa vogliano fare, anche loro finora hanno combinato solo danni. E la gente da voti a questi partiti, INCREDIBILE.... non so qual'è il peggio. Ma so qual'è il meglio: il Movimento 5 Stelle, che fra mille ostacoli, offese critiche su giornali e tv, minacce e ritardi burocratici studiati ad oc... FORZA RAGAZZI AVANTI TUTTA!!!! APRIAMOLI COME SCATOLE DI SARDINE!!! --->>> e soprattutto MANDIAMO A CASA ANCHE RENZI !!! <<<-----
  • roberto liviero 4 anni fa
    Io mi auguro che i grillini che sono alle camere sostengano la propria linea è ora di un forte cambiamento e solo loro possono farlo Chi ha paura di cambiare sono solo loro hanno fatto fino adesso una politica per loro stessi ed hai giovani non hanno mai pensato e questi sono i risultati
  • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
    michele pompa (miki56), torino dice: "Bravi del M5S continuate così..stiamo camminando sulle macerie che il pd e il pdl ci hanno lasciato.. c'e molto da fare ed è tutto urgente ma con un passo alla volta ci si arriva." sai qual'è il problema? che voi le macerie non le state rimuovendo. E già, perché rimuovere le macerie richiede olio di gomito ed è quello che a quanto pare vi manca. E richiede intelligenza perché bisogna saper distinguere fra ciò che ha un valore e va conservato e la paccottiglia. E' come intervenire dopo un terremoto nel centro storico di una città millenaria. L'inconsapevole andrebbe giù di ruspa senza distinguere fra ciò che è stato realizzato dal Bernini o dal geometra Rossi. E qui di inconsapevoli ne girano parecchi. Avanti così che c'è silvietto che è già pronto a spargere il sale in modo che nulla ricresca. In un deserto si comanda meglio.
  • giorgio pastoris Utente certificato 4 anni fa
    QUELLI CHE SPUTANO NEL PIATTO DOVE MANGIANO Il guru imbonitore di piazze zeppe di persone disperate, con promesse altisonanti ha ottenuto il doppio dei voti sperati. Ha fatto eleggere, si bravi ragazzi, privi però di esperienza, orgoglio e grinta. Solo protesta e tanta utopia. Quelli che li hanno votati hanno sbagliato, NON LUI CHE HA CHIESTO IL VOTO. Ora alla prova dei fatti, dove le parole e le promesse non servono più, non sa più che pesci pigliare e fa rischiare all'Italia la ROVINA. Fa come la VOLPE “FURBA” che non essendo in grado di gestire la situazione, dice che l'uva è verde e trova tutte le scuse possibili. Ho visto in questi giorni che tra gli eletti qualcuno vuole farsi valere. OSO SPERARE CHE NON TUTTI SONO INETTI E SOTTOMESSI. FORZA RAGAZZI, FATEVI VALERE, NON FATEVI PRENDERE A CALCI O SPUTARE ADDOSSO COME HA FATTO CON I SUOI ELETTORI. NON METTETE IN MEZZO LA POVERA GENTE. SIATE RESPOSABILI.
    • Ilaria D. Utente certificato 4 anni fa
      penso che non ti puoi permettere di giudicare chi ha votato il movimento in modo negativo per me hai sbagliato tu quindi sono opinioni relative ci arrivi? chi rovina veramente l'italia è il caro bersani che vuole governare a tutti i costi e non accenna neanche ad un dietro front è proprio l'italia e i poveri italiani a cui è interessato
  • Pietro Operti 4 anni fa
    Infatti, ma se lo sono dimenticati tutti che siamo una Repubblica Parlamentare ? Ripeto: Par la men ta re! Forse , gli ultimi 20 anni di democrazia dittatoriale a colpi di Decreti , hanno confuso i già poco informati italiani
  • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
    Pagina 3/3 Ma c’è anche un’altra cosa che va detta. Se BG dice che chi si aspetta una collaborazione a sostenere un governo che non sia 5* ha sbagliato a votare, fermo restando quanto detto prima e cioè che, evidentemente, il messaggio elettorale sotto questo punto di vista è stato poco chiaro, se rimane fermo sulle proprie posizioni, è altrettanto evidente che il BG medesimo sta facendo un uso improprio di una parte non marginale e forse maggioritaria dei voti ricevuti. Se, come afferma, uno vale uno, sarebbe logico mettere la cosa ai voti fra gli elettori. Cosa ovviamente improponibile in quanto incontrollabile. Ma ci sarebbe una diversa opzione. Gli eletti sono rappresentanti del popolo. In quanto tali essi sono espressione delle intenzioni e delle aspettative degli elettori. Siccome è evidente, al di la di ogni dubbio, che non tutti gli elettori hanno inteso dare il medesimo mandato, perché non lasciare ai loro rappresentanti la massima libertà di espressione in merito? In democrazia dovrebbe essere scontato ma evidentemente di democrazia e facile chiacchierare. E, sottolineo, credo che BG rischierebbe assai poco perché, essendo gli eletti abbastanza impreparati, confusi e spaesati, difficilmente si arrischierebbero a rompere l’allineamento. Ma dimostrerebbe quanto meno che la volontà di quegli elettori non è carta da macero Il 21/22 aprile ci sono le regionali in FVG. Alle politiche il 5* ha avuto un paio di punti in più rispetto al dato nazionale. Vedremo come andrà.
  • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
    pagina 2/3 Chi lo ha fatto dal csx lo ha probabilmente fatto nella convinzione che il voto a M5S sarebbe servito a dare una scrollatina al partito di origine nella convinzione che ci fosse la disponibilità del M5S ad una collaborazione attiva date le affinità più che visibili nelle dichiarazioni programmatiche. Dichiarazioni che, è vero che contengono diverse cose oggettivamente poco condivisibili, ma in un’epoca di populismo dilagante e quindi di approccio ai problemi tendenzialmente irrazionale, sono state fatte proprie dagli elettori di csx meno accorti e più insofferenti. Un elettore di provenienza csx difficilmente avrebbe sottoscritto all’origine una azione politica nella quale non fosse previsto, oltre alla demolizione delle sovrastrutture inutili e/o dannose, la costruzione di un sistema virtuoso. L’elettore di provenienza cdx invece, date le sue motivazioni, è piuttosto indifferente a ciò che accade. Ci ha provato ed è semplicemente andata buca. Alla prossima si vedrà Se la spiegazione dovesse essere questa, cosa accadrebbe nel caso si dovesse andare a breve ad elezioni? Io ritengo che una discreta parte degli elettori di csx e e di cdx, per ragioni diverse ovviamente, ritornerebbero all’area di provenienza. Immutata quella di cdx nella quale ciò che conta è solo la sopravvivenza politica dei camerieri che la occupano, la prosperità delle aziende del capo e la sua intangibilità dal punto di vista giudiziario. In uno scenario diverso quella di csx. Quale potrebbe essere il risultato? Che SBrivincerebbero le elezioni e che tutto ciò che il M5S voleva resterebbe lettera morta per i prossimi 5 anni e forse oltre. E, nel corso di quei 5 anni il M5S rischierebbe di liquefarsi per rimanere si nella storia, ma solo per essere stato l’artefice della definitiva resa alla persona che ha corrotto l’Italia e gli italiani. segue a pag. 3
  • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
    Pagina 1 BG dice che, chi ha votato il M5S con la convinzione che avrebbe fatto accordi con il PD o con chiunque altro, ha sbagliato a votare. Alla luce delle sue ultime dichiarazioni la cosa mi pare evidente. C'è solo da chiedersi perché è successo. I voti al M5S, escludendo gli aderenti al movimento, i simpatizzanti, i neo elettori che lo hanno scelto e quelli che non votavano o votavano scheda bianca per propria scelta, sono arrivati da: CDX: 27% pari a 2.346.000 CSX: 30% pari a 2.607.000 su un totale di 8.688.500 Premesso che se molti sono caduti nell’equivoco è evidente che il messaggio in campagna elettorale deve essere stato in qualche modo forviante e, visto che, almeno per come appare, gli unici ad insistere sul blog affinché il M5S contribuisca in qualche modo alla formazione di un governo sono gli ex elettori del PD, sembrerebbe evidente che gli ex elettori del PD sono gli unici ad avere frainteso. Quelli del PDL no, evidentemente, visto che non si fanno sentire. Penso sia chiaro a tutti che così non può essere. Come si spiega? Forse si spiega con il fatto che l’elettore proveniente dal csx ha una maggior sensibilità nei confronti del “bene comune” rispetto all’elettore proveniente dal cdx, elettore che, se a più riprese e nonostante l’esistenza di numerosissimi e conclamati motivi per non dare il voto a SBha perseverato nel darglielo, è evidentemente piuttosto indulgente specialmente quando ritiene che il proprio particolare e immediato interesse possa avere dei vantaggi da una dirigenza poco incline a far rispettare le regole essendone essa stessa insofferente. Se quest’ultimo elettore ha scelto di dare un voto di protesta è evidente che, nella maggior parte dei casi, lo ha fatto in quanto si è sentito immeritatamente escluso dal banchetto cui sperava di accedere. segue a pagina 2
  • ciro ciruto Utente certificato 4 anni fa
    Andate ai link sottostanti PER LEGGERE E COMMENTARE.IL BLOG E' DI UN GIORNALISTA CHE ESERCITA DA TRENT'ANNI IN MODO LIBERO E INDIPENDENTE E HA SUBITO OGNI TIPO DI VESSAZIONE PER NON AVERE MAI AVUTO TESSERE DI PARTITO. Ha altresi' rifiutato chiamate in media nazionali,ma questo non gli ha impedito di realizzare periodici,dirigere una moltitudine di emittenti radiofoniche regionali e extraregionali,un paio di tv locali e collaborare con agenzie di stampa,oltre a pubblicare in quotidiani free,riviste e periodici. http://andreanotari.blogspot.it/2013/03/napolitano-il-monarca.html
    • Guido Fiore 4 anni fa
      Salve a tutti,io, ho votato M5S ma sinceramente mi sono pentito e non credo che votero piu.Penso che i grillini siano partiti con buoni propositi e tanta voglia di fare ma che poi si siano arenati come (tutti i politici)ora hanno imparato l arte di far politica e comunque alla fine le risposte anche se in minima parte che potevano dare ai cittadini..gi stessi che loro commentano come i disperati,quelli che non arrivano alla fine del mese, quelli che s apettavano il cambiamento vero,che pensavano che l economia ripartiva con delle nuovi programmi e nuove idee,con una classe politica nuova...ma alla fine dopo essere entrati al governo si preoccupano solo delle poltrone(come tutti)ed ora le priorita non sono piu l italia e la crisi,ma grasso e bersani e tutte le stronzate che ne conseguono..e poi dopo tutti questi soldi spesi si parla di circa 580ml di euro che gli frega a gli italiani se rinunci al rimborso elettorale..se neanke nel giro di un paio di mesi se ne spenderanno di nuovo 580 ml di euro?A questo punto era meglio se accettava quei 40 di rimborso elettorale ma si governava e comunque si cercava di fare qualcosa per questa italia che va allo sfascio..certo..sicuramente non è colpa dei grillini..ma di sicuro ora voi non fate nulla per cercare d uscire da questa crisi..eppure prima d entrare al governo avevate tanti progetti e tanti buoni propositi..che fine hanno fatto?é mai possibile che l unica cosa che vi preoccupa è il potere e mai il destino dell italia?Dovrei solo pensare che alla fine siete come gli altri?E allora vi dico gia da adesso che io non vi votero piu perche il voto si da a persone meritevoli oltre tutto a me non frega nulla del colore politico a me interessano i programmi e le idee.Per me possono andare tutti a casa..e ora anche voi che avete tanto parlato..ma alla fine siete come tutti gli altri,l unica cosa che vi preoccupa è il potere e tutto il resto passa in secondo piano mentre la gente va all estero e qualche imprenditore si suicida.
  • gianni venir 4 anni fa
    Buon giorno a tutti. Io non capisco perchè i deputati e senatori 5 Stelle non pretendono che i neo presidenti delle camere convochino l'assemblea per discutere e cambiare le leggi che servono. C'è qualche cavillo tecnico per cui non si può fare? E inoltre perchè Grillo non pretendi di dire questa, che è una cosa fondamentale per accusare l'immobilismo di tutti, ad una televisione pubblica in modo che tutti capiscano una volta per tutte quanto ci stanno prendendo per il culo con il governo da formare e il presidente da eleggere.
  • ciro ciruto Utente certificato 4 anni fa
    Andando ai link sottostanti potrete leggere quanto pubb.da un giornalista con all'attivo 30 anni di professione. GIORNALISTA LIBERO VESSATO IN OGNI DOVE,MA CHE NN GLI HA IMPEDITO DI DIRIG.EMITTENTI RADIOF.REGIONALI E EXTRAREG,SCRIVERE PER PERIODICI E QUOTIDIANI COLL.CON AG.DI STAMPA E QUANT'ALTRO. RIFIUTANDO SEMPRE TESSERE DI PARTITO DELLA CASTA. http://andreanotari.blogspot.it/2013/04/dopo-i-saggi-napolitano-convoca-i.html http://andreanotari.blogspot.it/2013/04/dopo-i-saggi-napolitano-convoca-i.html http://andreanotari.blogspot.it/2013/03/grillo-non-sbaglia.html
  • valerio c. Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo Grillo, il tuo messaggio è arrivato gli Italiani, te ne rendono merito, finalmente grazie a te stanno aprendo gli occhi, di quanto questi partiti hanno lucrato sulla loro buona fede. Adesso se non partono le commissioni, declamate dal movimento, come ci si dovrà imporre se ciò non accadesse? Abbiamo sguainato la spada per cambiare la politica e mandarli tutti a casa, che facciamo, riponiamo la spada e diciamo agli Italiani che abbiamo solo scherzato? Se devessere rivoluzione, che lo sia, con tutte le conseguenze.
  • Ale Tagliamonte 4 anni fa
    Ma il parlamento cosa è? Siete in grado di mantenere le promesse fatte in campagna elettorale? Da solo no? Ma volete fare tutto da soli.... Mi sa che state solo facendo perdere tempo a tutti, e che ci avete preso in giro. Vi ho votato con convinzione, ma vedo che uno non vale uno nel movimento. Io che non ho mai votata pd mi vedo additato come troll perché chiedo siate più concreti, qui non si tratta di fare accordi, ma di fare cose concrete. Il movimento non mi sembra pronto a fare scelte responsabili e governare, sembra solo capace di lamentarsi perché non ha avuto la maggioranza (che non avrà mai di questo passo) Che delusione
  • Lucia B 4 anni fa
    Complimenti!! Io sono orgogliosa di avervi votato anche se il mio voto non risulta essendo residente in Valle d'Aosta dove si votano i parlamentari direttamente. Cercate in tutti i modi di cancellare con un colpo di penna il porcellum per tutti noi cittadini stanchi di non poter votare democraticamente i propri rappresentanti in parlamento che speriamo presto molto meno numerosi e onerosi.
  • camillo caronte 4 anni fa
    non credo ai punti di Grillo, meno ke meno ai saggi, Beppe continua cosi, qualunque cosa fai non puoi fare peggio di quello che hanno fatto i maiali parlamentari ( con tante scuse ai maiali veri x il paragone)il + alto debito pubblico relativo, la + alta tassazione del mondo, il + alto numero parlamentari . da 25 anni non vado a votare , la prox il voto sara x te
  • UMBERTO BINI 4 anni fa
    Vorrei sapere da dove sono usciti i soldi per pagare la liquidazione a quei parlamentari che poveretti non sono stati rieletti. queste legge fu firmata nottetempo (e tutti favorevoli) l'ultimo giorno prima delle elezioni. CHE CORAGGIO.
  • Fabio Marra 4 anni fa
    Si ma fate qualcosa l'economia di tutti i giorni si sta fremando completamente, aumentano sfiducia e sconforto anche verso di te,caro Grillo, sono ancora convinto del voto che ho dato al tuo movimento ma adesso è giunto il momento di fare qualcosa di concreto, qualsiasi cosa purché si dia un barlume di speranza ad una nazione che è in caduta libera mentre dovrebbe essere nel massimo del benessere date le sue enormi potenzialità. So bene che non leggerai mai questo post direttamente con i tuoi occhi, caro Beppe, ma vi prego fate qualcosa o a breve arriveremo ad una vera rivoluzione civile ed allora sarà troppi tardi anche per il tuo movimento. CAMBIATE ROTTA IN FRETTA VE LO CHIEDE CON UN FILO DI VOCE LA MAGGIORANZA ONESTA DEGLI ITALIANI STANCA ORMAI DI SOPRUSI E FUTILI PROMESSE. AIUTOOOOOOOO! FATE QUALCOSA!
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    Io ho deciso di votare M5S solo pochi giorni prima delle elezioni, e da allora non ho più cambiato idea. Nel mio piccolo sto cercando anche di dare un contributo provando a diffondere le notizie nel modo corretto, per difendere il movimento dai continui attacchi dei media: www.analiticamente.it
  • marco 4 anni fa
    Caro Beppe C., oggi il PILOTA AUTOMATICO (non l'ebetino, lui ha detto solo una frase che è stata 'poi' massificata) ha detto che è necessario "fare presto". stanno solo fabbricando ad arte le premesse, come ben saprete. sanno che l'ultima volta che hanno fatto questo il beneamato Monti è stato accolto come il miglior politico e miglior presidente del consiglio nel mondo dei mondi possibili. sanno per esperienza che il consenso può durare svariati mesi e faranno nello stesso identico modo. effetti? non si parlerà 'tecnicamente' di inciucio, ma la realtà dei fatti sarà la medesima, ce lo metteranno nel di dietro in cambio di $$$$$$$$$$, senza tagliare dove serve. Nessuno si sporcherà la coscienza di fronte al popolino e la colpa...NOVITA'!... riusciranno a darla al M5S. Urge pensare alla discolpa preventiva. Oppure spiegare il fenomeno MENTRE accade. Così, tanto per non mandare in vacca o mandare 'un affettuoso saluto' agli sforzi e alle speranze degli uomini onesti di questo Paese ps iterato: 'un affettuoso saluto' = non rompere i cojon???? Ciao
    • marco 4 anni fa
      però l'ebetino non lo sa (lui vuole fare presto per sè stesso e per gli amici), ma la sua uscita è manna! Cmq l'intervista sul Corriere è stata fatta da Cazzullo, mi immagino con quale lingua da lecchino... i leccaculo di Renzi a sx... cazzullo, floris, annunziata... se si presentasse per le elezioni, se proprio dovessero essere anticipate (il Caso, nella vita, va preventivato!), ci sarà da studiare il comizio che ha tenuto in Sicilia (forse a Palermo) con Bersani, prima delle ultime elezioni. Se quello non parla attraverso la Tv con domande studiate a tavolino è una merdina, non riuscirebbe a commuovere o a persuadere nemmeno un ignorante sinistrorso patentato. COSTRUITO AD ARTE ma con ARTIFICIOSITà percepibile, smontabile come un qualsiasi concorrente della ruota della Fortuna. Per me (ma è solo un'opinione!) si smonta in poco tempo (la gente incazzata davvero lo potrebbe sopportare???) e quindi, nel Caso, è meglio scegliere i tempi opportuni! Ciao
  • Rosella Di Paola Utente certificato 4 anni fa
    Molto convincente e condivisibile.
  • Graziapia Grifa 4 anni fa
    Grazie Grillo!!! Bravo nn mollare!!
  • Mirko Vetto 4 anni fa
    Per favore fate qualcosa! Siamo in pieno stallo e pd-l danno la colpa al movimento! Ipocrisia di chi per quattro legislature si è incollato alla poltrona!! Gli italiani non ce la fanno più! È siamo quelli che fanno i miracoli per tirare avanti o si ammazzano! Sveglia eletti del movimento! Siete in parlanento per i cittadini che non ce la fanno più! RICORDATELO
  • Riccardo. Vangelista 4 anni fa
    Guarda che da che mondo è mondo non da niente al buio ( tu lo insegni) quindi fai il o i nomi e lì verrai valutato. Rispondi mi se credi che sbaglio
  • paolo burgio 4 anni fa
    Abusivismo, evasione fiscale, clientelismo, illegalità, demeritocrazia, individualismo con assenza di senso civico, questi sono i valori per 1/3 degli italiani furbi. Poi c’è 1/3 di persone che lavora normalmente, e 1/3 di persone che piangono. La classe dirigente ed il potere è detenuto da persone che appartengono al terzo di italiani furbi, appoggiati dai loro clienti, ed anche se non sono la maggioranza, occupano ruoli che condizionano la vita di chi lavora normalmente e determinano le speranze di coloro che piangono. I consensi elettorali ottenuti dai furbi, dai condizionamenti sui lavoratori e dalle speranze dei disperati, superano il 50%. In democrazia chi ottiene il 50% + 1 vince. La sfida del M5S, con le forze attualmente in campo, è titanica, non facciamoci molte illusioni. Quello che è riuscito a fare Grillo, è già di per se straordinario, lasciamolo lavorare in pace. Si tratta di una rivoluzione culturale che, in ogni caso, lascerà una traccia tanto più incisiva quanto meno nevrotico e frettoloso sarà il nostro comportamento.
  • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
    Basta riunioni dei gruppi parlamentari M5$ a PORTE CHIUSE. Tutto in streaming ! Entro aprile 2013 si deve tenere l'assemblea del M5$. DOVE E QUANDO ? Comitato Cittadini per la Trasparenza e la Democrazia P.S. Iniziano le contestazioni dei cittadini per strada ai parlamentari grillisti. Altro che bus o auto blu, per i grillini ora ci vuole l'auto con i vetri affumicati o un travestimento da gente comune. http://www.giornalettismo.com/archives/859229/i-deputati-del-movimento-5-stelle-contestati-alla-camera/
  • Stefano 4 anni fa
    Come Stefano cittadino chiedo una cosa a Beppe cittadino: "Quanto hai guadagnato in vendita di libri/DVD/spazi pubblicitari fin'ora grazie a questo Blog?" Perchè secondo me hai un onere di chiarezza in merito al vantaggio economico ti ha portato tutto questo e, anzi, credo che molti del M5S (notare, non Grillini, non uso questo termine che trovo alquanto riduttivo anche se ai giornalisti piace) siano creditori di tale risposta. Grazie P.S.: per chi crede ancora a sta enorme cazzata dei troll, sappiate che con questo mio post io non guadagno un'emerita mazza ma il proprietario del sito (Beppe? O chi?) guadagna in visualizzazioni e quindi con gli sponsor. Giusto per far capire... P.S.2: spero non mi bannino il commento... In caos me lo copio e lo riposto (lo dico solo per quei poveracci cui tocca l'ingrato compito del censore)
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      ma perche ti dovremmo bannare, ..grazie all'enorme afflusso di voi troll, ..trend a quanto pare in crescita, ..questo strumento guagnagnera sempre di piu e i soldi serviranno per farvi sempre piu efficacemente il servizietto che beppe vi ha fatto, e anche se se li dovesse prendere lui, noi non ci abbiamo messo altro ...che un po di tempo ED E' STATO UN PIACERE
    • alberto pietra caprina Utente certificato 4 anni fa
      mi verrebbe da chiederti dopo questo commento: visto che Beppe Grillo di professione fa il blogger (e non riceve un emerita mazza di soldi pubblici dall'attività politica) visto che questo strumento editoriale è a disposizione del M5S ed è utilizzato dagli attivisti nella forma che l'editore mette loro a disposizione visto che i costi (e non solo i ricavi) sono a carico dell' editore (che mette poi anche soldi suoi per finanziare la campagna elettorale del M5S) ma perchè rogni una volta tanto che l'attività (remunerativa?)di un singolo è a disposizione di una comunità? Non ti viene in mente che se l'attività non avesse una sua forma di sostentamento, non potrebbe esistere? e non ti viene in mente che i ricavi di quest'attività, sono proporzionali all'interesse che suscita in persone libere di scegliere i propri contenuti? ma che c'hai da rognare ... più è interessante più guadagna, come ogni altro blog del web, quando non sarà più interessante non guadagnerà più. Punto Pubblica un tuo blog, fonda un tuo partito politico, metti il tuo blog a sostegno del partito, metti la tua persona in gioco nella politica, finanzia il partito che hai fondato quando non è in grado di farlo (p.zza s. giovanni) e vediamo se guadagni o se rimetti e non rompere però i coglioni a chi è in grado di farlo realmente. c'è la finanza per chi guadagna illecitamente e c'è il voto per esprimere il proprio dissenso. ... e c'è soltantro questo blog in tutta la rete che ospita liberamente contrarietà gratuite come la tua alla linea editoriale ... giustamente traendone vantaggio quando la tua curiosità è distratta da qualche banner! Sei tu (e noi altri visitatori)che finanzi il blog e senza spendere un centesimo! Oppure preferisci che ti sia vietato. Concentrati piuttosto a far abolire i finanziamenti pubblici alla politica e all'editoria, che quelli invece li paghi ed arricchiscono le "facce buone" che ti spingono a rognare! per me sei un inconsapevole oppure un ipocrita colluso.
  • PIER L. Utente certificato 4 anni fa
    FATTI... NON PAROLE... Grande Grillo, come sempre quello che affermi e' (personalmente) condivisibile. Chi non capisce non vuole capire. Dovresti pero' andare in qualche trasmissione, anche se contro le regole, perche' purtroppo sento tanti "sapientoni" fare commenti sul M5S che non stanno ne in cielo e ne in terra. Ovviamente non riesco ad ascoltarli piu' di tanto in quanto il vomito sopraggiunge subito ma hanno proprio delle facce di m...a mi verrebbe di telefonare e sputtanarli per quante cazzate raccontano. Purtroppo questo e' un paese che va rifondato sopratutto nella testa delle persone e questa e' la cosa piu' difficile dopo decenni di lavaggio del cervello. Ma io ho fiducia in te e nel mio piccolo continuero' a sostenerti votando per il M5S e lottando con le persone che conosco e che giornalmente mi dimostrano di avere il cervello completamente fuso.
  • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
    Il fatto che il M5S sia entusiasta di questa soluzione, ( Grillo ammanta di autorevolezza Morpheus col seguente comunicato:"Il presidente Napolitano ha confermato ieri le nostre posizioni su Parlamento e Governo. In sostanza ha affermato che un governo (mai sfiduciato...) è in carica, sebbene limitato agli affari correnti, e sta operando in collaborazione con il Parlamento, anzi solo previo consenso del Parlamento. " n.d.r.) al pari dei giornaloni, fino a ieri disprezzati, dimostra ahimè che gran parte di quei voti che sono andati all’alternativa vengono invece usati per la conservazione: più che i nomi in sé è proprio il metodo costituzionalmente ambiguo a denunciare il tentativo di restaurazione e a spostare le decisioni fondamentali su quel distillato di partitocrazia che sono i saggi. Altro che Parlamento padrone della situazione, altro che commissioni da mettere in piedi, qualcuno non si è accorto di essere stato messo nel sacco. La soluzione finale è chiara: ci terremo Monti, Berlusconi e la parte più retriva del Pd, i loro epigoni e seguaci fino a che non ci avranno ridotto come Cipro. Troppo poco lamentarsi dei nomi dei tutori e non del metodo adottato. Il nuovo slogan è “teniamoceli tutti”.
  • Paola P. Utente certificato 4 anni fa
    Non leggo tutti i blog del sito, ma ho notato quanti pdmenoellini postano sul sito i loro commenti consigliando la fiducia al PD. Ragazzi, non fatevi fregare! Lasciatevi guidare da Grillo che ha più esperienza dei politicanti e delle loro porcherie; e soprattutto ha più intelligenza e furbizia di tutti i parlamentari di PD e PDL messi insieme, Paola P. Lecco
  • Paola P. Utente certificato 4 anni fa
    Non leggo proprio tutti i blog del sito, ma noto quanti pdmenoellini scrivono pensando di farsi passare per M5S!!!! Ragazzi non fatevi influenzare da quelli che vi dicono di fiduciare il PD. Lasciatevi guidare da chi ha maggior esperienza avendo, da molti più anni, constatato di QUANTE (ma proprio tante tante) porcherie siano stati capaci di produrre i politicanti italiani di tutti i partiti negli ultimi quarant'anni. Fidatevi di Grillo: ha più intelligenza e furbizia di tutti i parlamentari PD e PDL messi insieme (per non parlare degli emeriti professori della Bocconi). Paola P. Lecco
    • luciano ceglie 4 anni fa
      ragazzi, lo dico ai nostri cittadini parlamentari, non lasciatevi convincere da questi furboni della politica, seguite la linea di Grillo, sicuramente la politica cambiera' in meeeeglio con il m5s
  • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
    Lo stipendio dei grillini: non 12.788, ma 13.559 euro (http://dinicola.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/04/03/lo-stipendio-dei-grillini-non-12-788-ma-13-559-euro/) La diaria la intascano anche i residenti a Roma e pendolari. In questa categoria rientra anche la cittadina disonorevole Lombardi, ma anche la deputata Daga, quella dell'aloe e delle coppette. A proposito di coppette, anche Roberto Sfigo viveva a Roma già prima delle parlamentarie. Ricordate la vicenda della residenza, trasferita oltre il tempo limite a Napoli per fare il capolista là? Insomma, tutta gente che si fa pagare la trasferta per stare a casa propria.
  • Redcloudfe 4 anni fa
    Caro Beppe Quel certo tipo di "commenti" a orologeria di soggetti che si strapparsi le vesti perchè Bersani non può fare il suo governo per colpa del Movimento M5S,ci da l'ennesima ripriva di quanto è grande l'esercito dei manutengoli e parassiti del sistema di potere del PD meno L e dei partiti feudatari. Ora sono assaliti dal panico di perdere la greppia. Il M5S è la Rivoluzione politica e culturale di libertà di questo Paese. Al primo giro di ruota (25/02/2013)l'ariete M5S ha già sfondato le mura della fortezza e gettato nel panico i partiti saccheggiatori. L'esercito mercenario dentro la fortezza è ancora molto forte e ben foraggiato con le tasse e le spoliazioni dei cittadini che hanno sempre oppresso. I partiti feudatari e i loro soci, i potentati e le oligarchie di potere occupano e gestiscono ancora tutto, ma sono alla frutta e allo stato di panico parossistico. Quindi più infidi e pericolosi di prima. Non ci sono dubbi, Bersani è uguale a Monti, il proconsole dell'Impero della Finanza e dei banchieri predoni e i mercatisti dell'Euro di Bruxelles. Il Bersani si crede un piccolo Lenin del "rinnovamento" italian style, ma non può essere nemmeno lo zerbino del Lenin della storia russa. Quei media di iene bavose e fameliche, servili e kissass del potere dei partiti e dei loro soci. L'indegna canea parossistica di menzogne e la caccia violenta dei media e reti TV italiani contro il M5S, richiamano alla memoria gli agguati delle belve fameliche lungo "la strada delle iene", in Africa, nella transumanza di persone verso i mercati di carne umana dell'800.
  • Laura Serra 4 anni fa
    Ma perchè non vi scaricate WhatsApp, è un'applicazione intuitiva e veloce, mandatevi un msg prima di ogni dichiarazione...... Crimi Grillo..dico a voi, un msg e almeno siete allineati!
  • Giovanni Greco 4 anni fa
    Non è logico che il M5S affermi contemporaneamente 1) andate tutti a casa (noi non ci alleiamo con nessuno, nessuno degli attuali partiti è credibile, etc.) e 2) noi chiediamo la guida del governo, solo noi possiamo governare, etc. Infatti, guidare un governo (dichiarazione n. 2) comporta necessariamente un livello di dialogo/confronto con parlamentari diversi da quelli del M5S (per avere la fiducia o un appoggio qualsiasi). Tale dialogo/confronto implica, a sua volta, che esista un minimo di collaborazione tra gruppi diversi, vale a dire una soglia di accettazione dell'altro. "Altro" che, secondo la dichiarazione n. 1) non solo non si riconosce come interlocutore ma si descrive, piuttosto, come avversario/minaccia, come causa di tutti i mali da estirpare, da rimuovere, etc. sulla base di quello che ha fatto o non ha fatto in passato. Poiché dunque le dichiarazioni sopra riportate si contraddicono (andate tutti a casa, anzi no, rimanete lì per farci governare...) si dovrebbe dire che il M5S vuole che si torni subito a votare e che aspira ad ottenere almeno il 51% dei voti (maggioranza assoluta) in entrambe le camere e che non collaborerà mai con nessuna forza politica finché non avrà raggiunto e superato la fatidica soglia del 51%. Tale proposta (andate tutti a casa finché non ci saremo quasi solo noi) avrebbe sicuramente il merito della coerenza anche se, per ovvi motivi, non potrà mai realizzarsi.
  • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
    IL PROGETTO EVERSIVO E REAZIONARIO CHE STA AFFONDANDO DEFINITIVAMENTE QUESTA DEMOCRAZIA Come volevasi dimostrare, dopo aver forzato la mano al presidente della Repubblica spingendolo a una doppia forzatura istituzionale (riconferma di Monti senza un voto di fiducia e istituzione della commissione dei saggi), oggi il capogruppo M5S al Senato Vito Crimi scarica bellamente Napolitano lasciandolo con il cerino in mano a fare da bersaglio nel buio dove si trova oggi la nostra Repubblica. Avevano già insultato e svuotato il parlamento con il loro improduttivo atteggiamento di commissari del popolo. Avevano cercato (utilizzando anche il giornale e il commentatore più vicini a loro, Il Fatto e Travaglio) di sputtanare in tutti i modi la seconda e la terza carica dello Stato. Avevano di fatto imposto, facendo finta di appoggiarla, la soluzione di prorogatio di Monti e rasentando in questo modo la violazione della Costituzione. E alla fine delle vacanze pasquali hanno dato il colpo di grazia a Napolitano. Con cinica irresponsabilità. E le parole di Napolitano pubblicate oggi dal Corriere della Sera assumono un nuovo significato: ‘Dopo sette anni sto finendo il mio mandato in un modo surreale, trovandomi oggetto di assurde reazioni di sospetto e dietrologie incomprensibili, tra il geniale e il demente…”. Il progetto del M5S (parlo di Grillo Casaleggio e dei fedelissimi selezionati in anni di epurazioni in gran parte sconosciute) è ogni minuto più chiaro. Smantellamento dell’assetto e dei poteri e dei contrappesi sui quali si fonda lo Stato e svuotamento della costituzione. Usando come grimaldello quel 25% ottenuto grazie a un voto di protesta anche di tanto (troppo) voto di sinistra. Davanti a un così sfacciato piano eversivo/reazionario (reazionario perché svuotando la Costituzione si rischia una deriva autoritaria) la reazione è il nulla.
  • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
    per attuare il programma del movimento (i cosiddetti 20 punti)ci vogliono tanti soldi e una economia sana in poche parole ci vuole tempo. per non aumentare le tasse i soldi si trovano tagliando i costi della politica non un pochetto ma seriamente,dimezzamento parlamentari, togliere le province,una legge anticorruzione seria insomma una rivoluzione,nel ns/parlamento non esiste un partito che appoggi queste proposte per quale motivo il M5S deve fare "l'utile idiota" per il PD-L?
  • michele pompa (miki56) Utente certificato 4 anni fa
    Bravi del M5S continuate così..stiamo camminando sulle macerie che il pd e il pdl ci hanno lasciato.. c'e molto da fare ed è tutto urgente ma con un passo alla volta ci si arriva. La prima cosa da fare è eliminare mafia e sistema mafioso che crea corruzione nei settori pubblici e privati : oggi si chiama burocrazia !! gli appalti vengono dati agli amici degli amici;il lavoro viene dato all'amico o il parente,ma se riesci a trovare un lavoro devi fare come dicono loro e umiliarti,altrimenti ce ne sono cento in coda per prendere il tuo posto !! è un gioco al ribasso. Il M5S li deve mandare tutti a casa a calci nel sedere !!!riprendiamoci la ns sovranità !! un saluto
    • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
      illuso! In un mese non hanno combinato NULLA,ci hanno solo rimesso sotto il cappio di MONTI E MORFEO !!!VERGOGNA!
  • Teo Amendoli Utente certificato 4 anni fa
    Grillo ha ragione in fondo. Meglio tenersi il Governo Monti che un prossimo futuro sicuramente vincente Governo Berlusconi-Alfano . Per lo meno il rigorista Monti mantiene i conti pubblici in ordine. Se infatti è vero che sono sbloccati i pagamenti per le imprese della PA, nel decreto appena formulato vi è un possibile aumento dell'IRPEF regionale a discrezione dei comuni. Ovviamente pagheranno sempre i soliti, cioè chi dichiara, e non gli evasori, che Grillo inspiegabilmente protegge. Tutte le amenità e baggianate presenti nel programma 5 stelle ( abolizione IMU, abolizione IRAP, abolizione EquItalia, reddito di cittadinanza) ovviamente non passeranno poiché i parlamentari 5 stelle sono in netta minoranza e quindi non arrecheranno danno al bilancio pubblico. Rispetteremo il tetto deficit PIL imposto dalla BCE e quasi tutti vivranno felici e contenti. Chi continuerà a soffrire ? I soliti : operai, impiegati con stipendi da fame, disoccupati, cassa integrati, pensionati al minimo. D'altronde non si vogliono fare nomi per un Governo "a 5 stelle", in quanto non si mettono d'accordo e non trovano un nome valido che li supporti. Allora non cambiare niente. Auguri ai parlamentari 5 stelle, auguri Grillo.
  • Sergio Pilotelli 4 anni fa
    Non so..creedo ci si stia perdendo usando poco la testa ...il M5 stelle mi piace come ideale come vento nuovo ....credo che si stiano facendo però errori banali ..questo e' il mio modesto parere di uno che vale uno ....le questioni erano semplici ...si prendeva sig Bersani per le orecchie davanti agli italiani a milioni di italiani si firmava un accordo sui punti prima di approvare un appoggio a un direttivo di governo su questi punti si pretendeva voto palese per capire chi come e quando avesse voluto imbrogliare al primo accenno di boicottaggio del documento approvato si faceva cadere il governo se bersani rifiutava nessuno poteva dire che il movimento 5 stelle dettava immobilismo e si mettevano a tacere inutili e dannose critiche che fanno perdere i consensi inoltre era l'unico modo per smarcarsi e farsi seguire nei programmi da altri ..e poi si verificava nei fatti quanto e come erano veramente interessati al cambiamento ..così ..si fa solo il loro gioco e loro ritorneranno..rimarremo con un piccolo esercito che non conta un cazzo ... SPERO DI SBAGLIARMI E SAREI CONTENTO DI SBAGLIARMI MA TEMO DI NO ..GRILLO TI STIMO MOLTO IO NON SONO NESSUNO PER DARTI CONSIGLI MA TI RITENEVO PIU' INTELLIGIENTE ..SENZA RANCORE .. TANTO CHI COMMENTA COME HO FATTO IO ..DICENDO COSE SENSATE SONO TUTTI DEL PD... questo lo pensi tu ma non sempre' e' vero IO IL MIO VOTO CONTINUERO' A DARLO ...MA CREDIMI STAI PRENDENDO UN GRANCHIO BELLO GROSSO
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Caro Sergio il tuo accorato appello è indice di pulizia di animo e sincerità vera ed è proprio per questo che ti dico che devi iniziare a pensare in maniera più "scaltra", ovviamente è un'eufemismo. Questa gente ha il marmo in faccia ed inoltre possiede tutti i mezzi d'informazione che non son finiti ancora in mano al Berlusca, quindi ti avrebbero detto di sì per iniziare a governare da una posizione di privilegio e poi avrebbero fatto come vogliono con un bombardamento mediatico assoluto a cui tu, ultimo arrivato, non puoi controbattere e ti ricordo che tanta gente ancora considera la tv un'editto di Dio!!!! Vuoi una prova? Semplice! Loro dicono che sono il rinnovamento quanto noi? Bene! Grillo gli ha messo sotto il naso la rinuncia del finanziamento ai partiti per iniziare a tastare il polso e il Bersidiota si è subito tirato indietro!!!! Sai come si dice dalle mie parti? I fatti parlano il resto è conversazione....e per il momento Bersani fa solo questo.....bene!!!!
  • dario rubes 4 anni fa
    Caro Grillo, Corre voce che, sotto sotto, darai una spinta a Prodi per salire sul Colle. Non ci voglio credere ma se fosse vero me ne tornerei, un po' incazzato, ad Arcore. Resto in attesa di chiarimenti. Devo chiudere con un Caro saluto o con un bel Vaffa...? A te l'ardua sentenza. Dario Resto in attesa
  • Carolei M. Utente certificato 4 anni fa
    Una famigliola cammina tranquilla su un marciapiede, mamma, papà ,due figlioli, all'improvviso un furgone sbuca a folle velocità da curvone e deliberatamente li falcia, due rimangono distesi sul marciapiedi gravemente feriti, il papà ed un figliolo si rialzano in piedi e, pur feriti, cercano aiuto, arriva quindi un altro furgone che sempre deliberatamente investe nuovamente la famigliola, in tre rimangono privi di conoscenza sul marciapiede, il papà rimane sanguinante sul marciapiede ma ancora vigile. Improvvisamente sbuca dallo stesso curvone un Pulman che si ferma accanto al marciapiede, scendono un gruppo di giovani volenterosi che subito dicono al papà di non preoccuparsi, ora ci sono loro, subito si metteranno in un punto rialzato per prendere la targa del prossimo furgone che investirà la sua famiglia, poi faranno un esposto al comune per rendere la zona pedonale, quindi chiederanno di mettere delle telecamere per trasmettere in streaming i fatti, così che tutti potranno vedere anche da casa loro quel che accade, grazie risponde con un fil di voce il papà perdendo i sensi per la forte emorragia. Ecco la situazione in cui siamo, nessuno pare rendersene conto, non mi importa niente di chi sia la colpa, soccorrete la famigliola, tutto il resto è becero sciacallaggio.
    • Maria C. Utente certificato 4 anni fa
      Lei ha proprio ragione ha fatto un esempio calzante, ma purtroppo vige l ignoranza e si preferisce offendere anziché portare argomenti in risposta
    • Maurizio G. Utente certificato 4 anni fa
      Certo che sarebbe bello sapere cosa hai bevuto o fumato..........il tuo amichetto bersani beve birra ma te me sà che te fai le canne!!!!!!!!!!!!
  • Enea L. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, quando si arriva a dover mettere "i puntini sulle i" allora vuol dire che si è persa tutta l'energia creativa. Nel maggio del 1960 l'"Osservatore Romano" pubblicò un articolo intitolato "Punti fermi" con il quale esprimeva la fermissima intenzione della Chiesa di opporsi ad un'alleanza DC-PSI (la temutissima "svolta a sinistra"). Sappiamo tutti come è andata a finire. Il M5S potrà recuperare la sua forza innovatrice se e solo se il dibattito interno al MoVimento stesso sarà lasciato libero: tu dovresti avere maggiore fiducia nell'intelligenza politica che viene espressa dai consigli che salgono dal basso. Credersi i depositari ultimi della verità non ha mai portato bene. In ogni caso, in bocca al lupo. Ne hai molto bisogno.
  • Franco R. 4 anni fa
    Povera Italietta. Beppe abbiamo capito che vuoi ritornare al 18%. La percentuale raggiunta alle elezioni è scomoda e ingombrante. Cosí almeno duri e puri no? I cittadini Italiani, quelli veri, si sono rotti i coglixxx delle chiacchiere, si sono rotti di quasi tutto.
  • Paolo P. 4 anni fa
    -Il M5S è nato per MANDARE TUTTI A CASA! -Grillo ha sempre detto di non volersi ALLEARE CON NESSUNO in tutte le campagne e comizi pre-elettorali! - Grillo ha sempre detto di non volersi ALLEARE CON NESSUNO in tutti i comunicati Post-elettorali! - Grillo ha sempre detto di non volersi ALLEARE CON NESSUNO in tutti i video rintracciabili in rete! - Grillo ha sempre detto di non volersi ALLEARE CON NESSUNO e che se il Movimento l'avesse fatto sarebbe USCITO DALLA POLITICA subito dopo le votazioni per i presidenti delle camere! ...... Adesso ..... Crimi se ne esce con una ipotesi fantascientifica di apertura .... Grillo "mette i puntini sulle i " .... - ed è "Grillo che smentisce Crimi! ( Casomai è Crimi che smentisce Grillo, il Programma e le promesse pre-elettorali!) - ed è Grillo che è un Dittatore! (E non un leader politico che rimarca la linea politica con cui ha attirato consensi e fatto promesse elettorali. E che gli eletti potrebbero "non seguire" votando diversamente a maggioranza. Anche se senza Grillo e senza coerenza tornerebbero nell'oblio ). Saluti ai "democraticissimi" PIDDINI ! E saluti a quei pochi COGLIONI "delusi" del loro voto perché avrebbero voluto un partito come gli altri "che un giorno dice una cosa e quello dopo ne fa un'altra"!
    • Mario T. Utente certificato 4 anni fa
      Tra un pò 5***** tutti a casa
  • francesco gennaro 4 anni fa
    BEPPE HO SEMPRE VISTO DI BUON GRADO I TUOI SPETTACOLI, MA FORSE COME POLITICO ANCHE SE MOLTO FINE DEVI SAPERE CHE IN UMA REPUBBLICA PARLAMENTARE, PER LAVORARE BISOGNA DIALOGARE. CIAO,,
  • Emmanuel B. Utente certificato 4 anni fa
    Molto spesso mi demoralizzo a leggere troppi commenti negativi pensando che forse questo bellissimo sogno sta per finire, ma poi leggo commenti di persone sempre più convinte che questa sia la strada giusta! Allora mi rincuoro e dico di andare avanti così. Però viviamo in un'Italia in cui l'abito fa il monaco, e allora dico a Beppe, per la realizzazione di questo sogno, di convincere a scegliere più accuratamente le personalità del movimento, di allontanare critiche evitabili (Come Crimi che si addormenta, o quello del GF candidato) e di far capire alle persone che l'unico voto utile è quello del M5S, A VITA!
    • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
      Non cadiamo nella trappola dei figuranti dei talk show. Le persone non devono essere perfette, ma oneste e rispttose delle regole, se si parte da questo, poi ci si può anche addormentare e lasciarsi scappare qualche stupidata. E' l'ora della gente normale, basta con i poitici di professione bravi a recitare la parte e a nominare giornalisti compiacenti.
  • adriano p 4 anni fa
    Io non ho parole: ma la gente ci fa o ci è? Dappertutto danno contro al M5S con argomentazioni assurde, che inventano loro per difendere i loro partiti. A questo punto devo pensare che chi ha avuto il coraggio di votare ancora per Bersani e Berlusconi abbia degli interessi personali precisi, altrimenti qui davvero gli italiani si sono rincoglioniti del tutto... Ci vorrebbe davvero lo psichiatra!
    • Graziano Serafini (sgrazx) Utente certificato 4 anni fa
      ma leggi quello che viene scritto? ti rendi conto che se il tuo contributo ad una discussione si riduce a queste cosiderazioni la democrazia diretta tanto agognata si rivelerebbe un suicidio di massa? te lo dico con affetto, cerca di essere costruttivo!
  • Paolo P. 4 anni fa
    A QUEI COGLIONI CHE DICONO CHE N5S NON PUÒ FARE UN GOVERNO PERCHÉ HA "SOLO" IL 20 percento dei parlamentari. CRAXI FECE UN GOVERNO CON MOLTO MENO!!! E per MOLTI ANNI! SI PUÒ ECCOME! Se il PD È "RESPONSABILE" si RENDA DISPINIBILE A DARGLI LA FIDUCIA!
    • Maria C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma non sapete dire altro che parolacce?
    • Norberto Iesi (noesis) Utente certificato 4 anni fa
      Craxi guidò governi di coalizione: il MoVImento con chi vuole coalizzarsi?
  • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
    La parte più bella di questo post è quella dove si afferma che il M5S sta facendo politica... Mi sonno "abbuffato" dalle risate... Per favore... questo post non è altro che CAMPAGNA ELETTORALE solo per questo si configura come politico... E' vero che il M5S ha chiesto di poter formare un governo... e che è in attesa di una risposta... Ma è anche vero che con i fatti ha dimostrato di non volere l'incarico di governo... tacciando di poca credibilità i partiti che dovrebbero appoggiarlo... Ma forse che il PD diventa credibile solo se appoggia un governo 5*? Al posto di Napolitano voi lo dareste il mandato ad un "movimento" (non partito) che alla Camera ha più o meno il 20% dei deputati? L'ipotetico governo 5* è solo l'ennesima trovata di GRILLO per continuare la CAMPAGNA ELETTORALE che per lui non è mai finita... A proposito il Sig. GRILLO ci dovrebbe spiegare come si aboliscono le leggi in Parlamento "con un tratto di penna"...
    • Andrea Cuna 4 anni fa
      Non sono il Sig. Grillo ma te lo spiego io come si fa: si annulla la legge (porcellum) in vigore torna la precedente (mattarellum). ..con un colpo di penna.
  • Mario T. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me avete fatto un errore madornale. Aveveate ala testa di bersani in un piatto d' argento, avreste potuto fare tutto o quasi ciò che vi interessa. Al prossimo giro avrete abbastanza voti in meno da anteporre al PD, a guida Renzi, molto più forte. Prevedo una rapida estinzione del M5S. Gli errori si pagano.
    • Duna Paschetto Utente certificato 4 anni fa
      Beppe Grillo è un grande!!!!!! Il moVimento 5 stelle sta mantenendo ciò che diceva e prometteva nelle piazze. Ma sembra che nessuno si ricordi dell'enorme eco che si alzava quando Beppe gridava li mandiamo tutti a casa. Mah...che tristezza Io sostengo il M5S e il mio caro Beppe Grillo.
    • roberto 4 anni fa
      Parole sante e maledette al tempo stesso. Ma soprattutto maledetti coloro i quali spegneranno le speranze a milioni di giovani nei prossimi decenni. Grillo, ricordi la scena di Ponzio Pilato dopo essersi lavato le mani dal sangue di Gesù, nel film Jesus Christ Superstar? Le voci che sentiva? La premonizione di star facendo una cosa terribile? Ecco, più o meno continuando così questo accadrà. Potevamo distruggere Berlusconi, prendere per mano Bersani e portarlo a spasso come un fedele cagnolino, magari facendogli scoprire anche cose belle, invece il pdl è in aumento nei sondaggi e l'orrido Renzi (figlio a sua insaputa, ma non so quanto, del nano maligno) pronto ad superinciuciare. Poi? Cos'altro faremo? Ci puliremo il culo con l'ortica e gli sciacqui con l'orina della Santanchè? Cazzo ma perchè i meet up non si riuniscono d'urgenza e si chiedono se 8,7 milioni di persone vogliono questo parlando con la gente via web ma sopratutto di persona? Grillo uno vale uno o, come diceva il tuo omonimo marchese "io sò io e voi non siete un cazzo"? Ed adesso censurate pure, lo leggerete su altri siti.
  • mancino luigi 4 anni fa
    indirizzato a grillo o al movimento ,anchio come centinaia di migliaia di italiani ho votato al movomento 5 stelle. penso che è ora di darsi da fare,e combattere dall interno il parlamento e come hai detto mandare a casa i corrotti cacciarli fuori dal palazzzo . e ora che dovete decidere se no alle prossime elezioni si avra una batosta. buon lavoro.
  • Fabri da Cagliari 4 anni fa
    Qui ci arriva il banchetto Bersani Berlusconi ... Purtroppo! Tutti i nodi vengono al pettine! Grillo aveva perfettamente ragione!
    • G.M. 4 anni fa
      Grillo non ha ragione su nulla. Infatti pensa solo a soddisfare i suoi apetiti nefasti della vendetta
  • P. E. Utente certificato 4 anni fa
    if ( bersani == partito ) ( monti == partito ) { bersani = monti; } else { M5S = confusione; }
  • enrica noseda 4 anni fa
    Un memento “assolutamente interessato” di una Cittadina “in marcia” a TUTTI gli Eletti in Parlamento NON-Filodelinquenti, che si trovano a doversi confrontare con la Legge della Giungla: 1. nell’urna né Fioroni/Letta, né Berlusconi, né Grillo vi vedono 2. negate sempre e comunque, la prova compete all’ accusa E questo perché, come sosteneva, pare, il tanto osannato Macchiavelli, quello che personalmente considero un gran figlio di puttana servo del Potere, che comunque può essere interpretato all’inverso: “il fine giustifica i mezzi” Seguite questo semplicissime regole e insieme costruiremo sicuramente una Italia migliore perché. NOI, Cittadini "in cammino per divenire Compiuti” siamo l’Italia! e comunque essere Cittadini Dissidenti è sicuramente una ottima base
  • luigi brunello 4 anni fa
    Sono inguaribilmente SORDI!!!! Se gli tocchiamo i soldi, sono finiti, adesso sono degli straccioni, senza soldi sarranno dei POVERI straccioni. Aboliti i costi della politica, recuperati gli sprechi, avremo i soldi per ricostruire il paese. No dobbiamo mollare....vi abbiamo votato per questo.....
  • nino musumeci 4 anni fa
    Mi chiedo perché il M5S, in persona del suo leader carismatico Beppe Grillo, mantiene questa ostinata posizione di “non governo”. La risposta ci viene probabilmente dalla eterogeneità della base elettorale e dei suoi eletti. Base che è costituita per un parte, almeno un terzo, da delusi del centro-destra di stampo berlusconiano (lo si denota per alcuni di essi per il loro linguaggio estremistico e anti-sinistra , degno di una becera destra); per altra parte da uomini di sinistra, magari impegnati civilmente, che non disdegnerebbero una qualche forma di responsabilità di governo, ma non osano per una affermata e malposta coerenza con quanto detto in campagna elettorale; per altra gran parte, infine, costituita da simpatizzanti, arrabbiati, non collocabili politicamente, che in qualche modo attendono risposte al loro malessere e disagio sociale. Che fa il Capo in questo coacervo di anime del movimento?. Decide di non decidere. O meglio si sta al Parlamento, di discute, si vota, ma senza governare. Siano altri di altri partiti ad assumersi questa responsabilità. Mentre Lui se ne sta sulla riva del fiume aspettando di vedere passare i loro cadaveri. Calcolo cinico, ma efficace.
  • Giorgio O. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, tu lo sai: chi dice diamo la fiducia al pd-l o è ignorante o in mala fede; vai avanti. Ci vorrebbe un test per capire se gli aspiranti candidati abbiano compreso fino in fondo lo spirito del Movimento. Porci pdl pd-l e trolls! (ammazza quanti sò!!)
    • p.p. 4 anni fa
      send in the clowns http://www.economist.com/news/leaders/21572763-how-beppe-grillo-and-silvio-berlusconi-threaten-future-italy-and-euro-send
    • giovanni pesci 4 anni fa
      HEI ...PORCO SARAI TU .... e ricorda chi di offese ferisce di perdita di voti finisce
  • valerio l. Utente certificato 4 anni fa
    Penso che giocare di rimessa con i media tradizionali sempre contro non paghi più. E' il momento di passare al contrattacco. Siamo dentro, convochiamo una bella conferenza stampa e diciamo ufficialmente al paese, al Capo dello Stato, agli italiani le cose che sono scritte in questo post. Non dobbiamo farci intrappolare nel ruolo di quelli del NO che non fanno proposte. Le nostre proposte su 1) legge elettorale 2) conflitto di interessi 3) anticorruzioni 4) tagli ai costi della politica possono mettere a tacere gli elettori in buona fede sia di M5S che del PD. Per gli altri dovremmo aggiungere 2 liste di nomi per il PdR e per il premier cui non saremmo contrari a priori. 20 + 20 nomi di persone fuori dai partiti, da Gino Strada a Zagrebelsky. Lo so che sono le cose che abbiamo sempre detto, ma non le abbiamo dette nelle sedi giuste e nel momento giusto. Le potevamo presentare a Bersani in streaming, tutto il paese sarebbe stato costretto ad ammettere che M5S le proposte le fa, le comunica e ci mette la faccia sempre senza fare giochetti.
  • Enrico R. Utente certificato 4 anni fa
    Grecia,Spagna,Portogallo e Italia sono nell’occhio del ciclone in quanto sono nazioni che devono obbligatoriamente riformarsi,con abbondanti dosi d'impoverimento di massa,distruggendo la socialità, riducendo all’osso la spesa pubblica,rischiavizzando un lavoro totalmente precarizzato,perché altrimenti saranno “rasi al suolo" ed esclusi dal sistema dell’economia globale.L’ultimo passaggio della crisi indotta con conseguente “salvataggio” ricattatorio,quello del dissesto delle banche cipriote,nonostante la sua specificità e i riflessi geopolitici che comporta (in termini di rapporti di forza fra Federazione Russa e occidente),rientra pienamente in questo ordine d’idee.Negli stessi paesi europei definiti virtuosi,dal punto di vista degenerato e genocida del nuovo capitalismo, aumentano le sacche d'impoverimento e precarietà,e moltissimi nuovi posti di lavoro nella germania euronazista, fiancheggiatrice delle élite finanziarie e aguzzina dell’Europa meridionale, corrispondono ad altrettanti “mini job” sottopagati e gli anziani con pensioni insufficienti si spediscono a vivere all’estero, in paesi più poveri, dove il loro reddito può ancora bastare per sostentarli. Anche nei paesi con i conti “in ordine” e il pil in crescita,culturalmente svuotati,privi d’identità e completamente piegati alle ragioni del capitale finanziario internazionalizzato,la sofferenza sociale comincia a farsi sentire. Se il neoliberismo ha messo in competizione per la sopravvivenza il nord con il sud del continente, è nel meridione dell’Europa che si concentra la crisi, e con essa si sperimentano tecniche di dominazione e di esproprio delle popolazioni, dai prestiti condizionati alla realizzazione di riforme antisociali ai prelievi forzosi sui depositi bancari. Basterebbe guardarsi attorno e capire che le parole di Beppe quando parlava di necessità di cambiare per evitare il collasso, con tutte le conseguenze che ciò comporterà, si stanno concretizzando e la risposta non è in un accordo con il pd.
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      ci voleva un 5 stelle vero per leggere un'analisi lucida razionale ineccepibile. grazie. franco rosso
  • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, NON e' vero che monti e bersani sono uguali. monti e' un ...tardo al soldo dei banchieri, i quali sono la BCE, la quale e' la vera padrona dell'Europa, e la quale e' in mano alla Germania. Il loro obiettivo e' distruggere e succhiare il sangue alle altre nazioni europee per lasciare la Germania la sola grande potenza. Siamo in piena terza guerra mondiale: la Germania contro tutti gli altri, copione gia' visto due volte nel secolo scorso, solo che stavolta lo stanno facendo risparmiando anche le cartucce: la spesa e' a carico degli stranieri che si suicidano o muoiono di stenti; tra poco moriranno anche negli scontri di piazza. bersani e' un mediocre capo-brigata che si ritrova a dovere mantenere una marea di mangiapane a tradimento. Lui stesso appartiene alla categoria, ma forse e' tra i meno voraci. Cio' nonostante, per mantenere in piedi la baracca, una vera babele di incapaci, papponi, fanatici marxisti assieme a fanatici religiosi, fondamentalmente deve NON FARE NIENTE, perche' e' del tutto evidente che qualsiasi cosa faccia equivale a dare un calcio al vespaio, infatti sono anni che non fanno niente ed accettano tutto pur di mantenere il loro status-quo, il loro unico e vero interesse. Beppe, dimmi perche' non approfitti dell'offerta suicida di bersani? Vai al governo e comincia a proporre a raffica proposte di legge e/o decreti anti-casta: al primo voto contrario del PD, togliamo la fiducia e stravinciamo le successive elezioni. Perche' non lo fai?
  • Matteo Pietri Utente certificato 4 anni fa
    Benchè il M5S fa bene a non dare la fiducia al PD e benchè sono sicuro che dando la fiducia al PD si perda solo tempo, penso che ad oggi il male minore sarebbe chiedere le dimissioni di Bersani e creare un governo assieme al PD scegliendo un premier fra il PD che sia "affidabile" per il M5S. Napolitano non darà mai la possibilità al M5S di fare un governo e la scelta dei saggi ne è una prova lampante. Questa mossa potrebbe salvare il M5S e far capire agli italiani chi è il PD. Purtroppo nel mio mondo il M5S sta perdendo molti consensi e la mi sembra sempre più una lotta contro i mulini a vento per difendere il M5S. Ormai mi prendono per il culo apertamente e mi bollano come un fanatico. Purtroppo la maggior parte degli italiani meritano la casta e si informano da TV e giornali e quindi non capiscono il nostro ragionamento. Poi molti vedono le ingerenze di Grillo sul M5S come una vera dittatura e molti hanno paura del M5S come possibile nuova dittatura. Forse Grillo come padre del movimento dovrebbe lasciare decidere e sbagliare ai suoi figli del M5S. Se si continua per questa strada rischiamo la violenza o elezioni dove il M5S prenderebbe molti meno voti e quindi si rischia la rivoluzione armata sicura. Purtroppo molti italioti danno la cola di ciò che accade al M5S e non ai responsabili al PD e al PDL. Comunque continuerà a votare M5S e prendere gli insulti per difendervi
    • Teo Amendoli Utente certificato 4 anni fa
      Non credo il M5S voglia fare accordi anche proponento un gov a 5 stelle. E' tutta una finta. Lo volete capire. Non sono in grado di fare nomi validi, nomi decenti senza scontentare l'elettorato. Peggio della vechia DC.
    • Matteo Pietri Utente certificato 4 anni fa
      In italia la coerenza è peggio della mafia. E qui mi vergogno di essere italiano, perchè credo nella coerenza. Nel mio ufficio di IT tutti internet skillati il M5S sta perdendo consenso. Ma quello che più temo è che non arriveremo alle prossime elezioni senza che la violenza scoppi e purtroppo molti danno le colpe dei politici al M5S, e non riesco a capire con che logica. Se il M5S facesse partire un governo, a patto che il PD poi dia veramente la fiducia a un governo PD + M5S (che non è scontato) probabilmente il governo cadrà subito per le porcate del PD, ma almeno avremo mostrato al mondo che il PD non è affidabile e che il M5S è veramente un alternativa. Se andiamo alle elezioni subito molti perderanno la fiducia nel M5S, pensando che sono solo parole e alle prossime elezioni non so se ci arriveremo. Poi c'è il rischio che il PD si venda per fare un partito al PDL in cambio di un presidente del PDL e qui sarebbe la fine
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      ma come fate a dire che il M5S sta perdendo i consensi??? Su quale base? Vi affidate ancora ai tg? E sentiamo..chi è che sta recuperando consensi?Il PD che brancola nel buio? O meglio il PDL che da non fa altro che offrire il suo culo a Gargamella? gli unici COERENTI perdono consensi secondo voi mentre i responsabili di tutto li guadagnano..ma che teste avete??
    • GIUSEPPE C. Utente certificato 4 anni fa
      Credo che noi tutti del M5S ci rendiamo conto di queste ragioni, delle difficoltà che anche gli elettori del M5S stano vivendo, delle speranze e delle delusioni. Anche Beppe credo si rende conto di questa situazione. Questo è il momento anche di tutti noi del M5S che in questo blog stiamo scrivendo queste cose. E' il momento di stringerci tutti intorno con le nostre idee e con le nostre iniziative per "aiutare" i nostri cittadini parlamentari ad "accelerare" il passo, aumentado la visibilità, divulgando iniziative e proposte. E' un modo anche per aiutare coloro che invece ricevono insulti solo perchè hanno votato M5S.
  • ZARATHUSTRA 4 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=7ZNjxuf44C0
  • Antonio Bonini 4 anni fa
    Per problemi di connessione non ho frequentato il blog di Beppe per alcuni giorni, ma mi sembra che non sia passato nemmeno un minuto, se si rendono necessari riassunti contenenti spiegazioni già abbondantemente digerite. Continuo a chiedermi: quanti hanno votato M5S pensando ad alleanze improponibili col PD, perché non hanno votato (per esempio)rivoluzione civile di Ingroia? O quanti hanno votato M5S vagheggiando un ritorno al fascismo, perché non hanno votato (per esempio) la destra di Storace? Io ho votato un MoVimento i cui punti fermi avevo ben compreso e ai quali ho aderito. Non ho mai pensato di stravolgerli per annientarne la forza rivoluzionaria. Se avessi voluto vedere altre azioni vetero-politiche, avrei semplicemente votato altri schieramenti.
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      si ma c'è un limite a tutto cazzo..non so quante volte ho scritto le tue stesse cose!!! tra l'altro chissà com'è poi i tg riportano SOLO i commenti destabilizzanti per il movimento..mai neppure uno a favore! A parte questo credo che coloro che ancora supportano certe teorie siano solo dei poveretti a cui non è rimasto altro da fare che sparare merda..
    • Giorgio O. Utente certificato 4 anni fa
      Questo è l' ovvio, peccato che ai trolls non faccia né caldo né freddo; della serie " non c'è più asino di chi non voglia capire". Quoto.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      SEI UN GRANDE!!!
    • luciano ceglie 4 anni fa
      sono d'accordo con te!quelli che hanno votato il m5s lo hanno fatto perche' hanno condiviso la linea guida. non mi sognerei mai, dopo aver condiviso la politica del m5s di inneggiare appoggi a un sistema che ha affamato gli italiani.il m5s deve proseguire sulla linea dettata in campagna elettorale e nessun compromesso. questa e la linea vincente, per questo ha ottenuto il risultato conseguito.
    • Franco Beretta 4 anni fa
      Assolutamente irreprensibile. Ma, ahimè, sei (siamo) una minoranza. Su più di 8.000.000 di voti la percentuale di chi, per desiderio di dare una scossa al sistema, ha cambiato schieramento (da dx e da sx) è altissima. Proseguendo sulla strada, assolutamente legittima intendiamoci, dell'intransigenza si rischia che quest'enorme bacino di voti si assottigli sensibilmente, indebolendo la forza innovatrice del M5S. Purtroppo qualche rospo mi sa che bisogna mandarlo giù, ovviamente il più piccolo possibile. Il Nano è sì piccolo, ma altamente indigesto! ;)
  • Mario Orbassano 4 anni fa
    Ottimo! Bene! Si presentino le leggi sui rimborsi ai partiti! Sicuramente utile.... ma perchè Non parlare di Lavoro? Perchè non chiedersi quali sono i problemi Prioritari? Consiglio questo articolo: "Beppe Grillo alla prova dei fatti: sarà la rivoluzione gentile o il migliore alleato di Berlusconi?" Lo trovate pubblicato su Lavoro Ergo Sum Una voce Libera e fuori dai cori!
    • Maria C. Utente certificato 4 anni fa
      Esatto ma perché non si parla di lavoro, di cassa integrati, di disocupati di imprese che chiudono, questi sono i veri problemi tutto il resto è aria fritta
  • GIUSEPPE C. Utente certificato 4 anni fa
    Il primo segnale di "alto senso di responsabilità" che il Presidente Napilitano doveva ad alta voce chiedere a tutti i partiti e soprattutto a PD e PDL era la rinuncia al rimborso elettorale come ha fatto il M5S. Un altro Presidente avrebbe già dato l'incarico al M5S e chiesto al PD di "sostenerlo". Questo era ed è l'unico modo per dare un segnale di vero senso di responsabilità. Perchè non si riesce a fare un Governo a guida M5S sostenuto dal PD ? Perchè gli italiani invece di insultare il M5S non chiedono a PD di fare questo passo (in avanti)?
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      non cadere in errore..gli Italiani non sono così stupidi da insultare quella che figura come l'unica speranza contro la casta corrotta! Sono i media che essendo profondamente corrotti e strumentalizzati vogliono farcelo credere!!! e ti dirò di più..sono convinto che chi ha davvero votato il M5S sta condividendo pienamente ogni singola mossa...
    • claudio corbani Utente certificato 4 anni fa
      forse perchè usando le piazze e il blog in internet è troppo poco per arrivare alla grand parte delle persone ( 70% di analfabeti in italia ) e purtroppo la televisione rimane in italia il primo mezzo di comunicazione.....quindi non capisco questa paura al confronto televisivo oltre all'oppurtina di arrivare a quelle fascie disagiate ora prese nelle maglie dei partiti per false promesse decantate ogni giorno in televisione........di cosa avete paura di essere demoliti nell'immagine che vi siete creati M5S spero di no visto che credo siate il cambiamento di questo paese.......fatevi vedere fatevi sentire accettate nelle trasmissioni più consone il confronto e spiegare le vostre proposte e idee....perchè vi stanno demolendo nelle varie televisioni ed è ancora il mezzo più usato dagli italiani la rabbia e delusione che avete raccolto nei voti si rivolterà contro di voi
  • PAOLO BRIZZI 4 anni fa
    Poche volte scrivo mi piace piu' leggere... ma una cosa ci tengo a dire visto ormai la rapida ascesa del movimento...forse e' successo troppo presto forse non siamo preparati adeguatamente..forse ci mancano i mezzi...ma una cosa l'habbiamo e la dobbiamo esercitare e' l'umilta' e il rispetto delle persone al dila' della loro storia politica destra sinistra centro il giudizio sulla persona deve prescindere dsal giudizio del suo operato politico sono due cose nette e distinti. E' vero il nostro modo di fare politica e del considerare la cosa pubblieca e' altro rispetto al passato ma e' pur vero che le nostre radici affondano in questa nostra italia e di essa noi siamo il frutto. Non veniamo dalla luna non siamo ne' meglio ne' peggio di tutti gli altri siamo o almeno cerchiamo di essere diversi. L'unica cosa che ci fara' estinguere come movimento sara' la presunzione di essere migliori dei nostri fratelli e sorelle. Un saluto a tutti Paolo.
  • giuseppe sanna 4 anni fa
    aspettiamo vediamo ciò che sucede, anche se il mio voto non era per stare all'angolo ma per agire, adesso abbiamo un 30 per cento in un futuro prissimo forse non esisteremo più, comunque ci ho creduto e continuo a crederci spero di non sbagliarmi
  • Loredana Middione 4 anni fa
    Ottaviano Augusto evidentemente oltre a non avere un minimo Di intelligenza e lungimiranza politica, non ha un cazzo da fare visto che scrive scrive scrive! Beato lui io per sopravvivere faccio tre lavori sottopagati mi alzò alle 5 e vado a letto all'una. È sono incazzata con voi che speravo foste diversi ma siete solo ignoranti e facinorosi. Tutte le critiche ai politici le condivido è vi ho sostenuto. Ma la stupidità e l'ignoranza italiota che sento mi disarma: è populismo e demagogia. Ricordatevi che ci sono 3/4 del paese che non la pensano come voi e meritano rispetto. Soprattutto la politica è l'arte del compromesso per il bene collettivo. Non è questo casino senza costrutto. Io non odio nessuno. Ma non siete meglio di loro se invece di fare qualcosa per il paese vi comportate CONTRO QUALCUNO. quel qualcuno sono altri cittadini spesso più preparati di voi e che hanno tanti problemi di sopravvivenza e di ingiustizia. Perché siete entrati in parlamento? Potevate rimanere un movim extraparlamentare. Se siete li dentro è per lavorare per noi. Ma che pensate che rappresentando il 25 % potete governare da soli e rappresentare tutti gli italiani? Non sono tutti tifoserie senza cervello. Magari ci sono suggerimenti seri e intelligenti che andrebbero discussi e magari accolti drmocraticamente. Ma figurati non siete democratici manco voi vergognatevi
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Intanto sul blog ci sei spesso e volentieri quindi non menarcela con questo fare stakanovista che non sei credibile. Secondo hai messo insieme tutte le frasi fatte dei post dei piddini....ma possibile che non hai un pensiero tuo? Peccato potevi essere utile se avessi avuto un pò più di personalità!!!!
    • GIUSEPPE C. Utente certificato 4 anni fa
      Vi sono ragioni condivisibili da tutto il M5S. Il M5S sta soffendo per queste ragioni che non riesce a soddisfare. Tutti noi abbiamo tanta rabbia perchè ancora non riusciamo a concretizzare le cose che si sono dete in campagna elettorale. Purtroppo vi è anche la coerenza a non allearsi con chi ha già tradito questo Paese. Non vi sono bacchette magiche ma tanta speranza. Bisogna ancora stringere i denti perchè qualcosa sta cambiando. Piccoli segnali anche senza Governo di inciuci. Basterebbe dare l'incarico al M5S di un Governo sostenuto dal PD. Spero che gli uomini di buona volontà del PD (non di apparato) capiscano questo passaggio. Questo è anche un segnale di cambiamento.
    • claudio corbani Utente certificato 4 anni fa
      in parte condivido il tuo pensiero anchio speravo in un loro coinvolgimento più impegnativo nelle aree di comando del parlamento in modo di far sentire la voce di chi ha votato il M5S QUASI TUTTI IN CONDIZIONI PRECARIE O DISPERATE......ma sembra che le direttive siano quelle di nessun compromesso con nessuno.......potrei condividere anche questo se si rendessero conto che il 70% della popolazione italiana è ANALFABETA e quindi difficile che usi un pc e tanto meno il blog.......quindi dovrebbero scendere dal loro presunto piedistallo e cercare altri mezzi di comunicazione per raggiungere quella grande fascia di persone......se no ai partiti basterà sempre riempire le televisioni con le loro promesse fatte solo per avere il consenso elettorale.....scusate per eventuali errori di scrittura
  • almagemme 4 anni fa
    .. PER CHI è STATO UN AFFARE LA GLOBALIZZAZIONE TUOT COURT?
  • Graziano Serafini (sgrazx) Utente certificato 4 anni fa
    premesso che sono d’accordo sulle responsabilità da attribuire a questa classe politica, anche se ne distinguerei i gradi in base alle possibilità oggettive (la Boldrini non è uguale a Gasparri o Dell’Utri), vorrei capire e confrontarmi con voi sulla strategia per raggiungere l’obiettivo di cambiare questo Paese. Se la priorità assoluta è il cambiamento radicale del sistema, a partire e attraverso quei venti punti non negoziabili e condividendo pienamente che il PD non si sarebbe mai sognato di fare politiche “di sinistra” per tutti i motivi che conosciamo bene e che, messo alle strette dal risultato elettorale, ci propone un programma di governo che “magari ci cascasse”... Vi chiedo PERCHÉ NON VEDERE IL BLUFF? Obbligarlo a fare tutto in 30, 60, 100 giorni con una fiducia (che non è vero sia in bianco, ma programmatica e revocabile in qualsiasi momento) o con un’uscita dall’aula (meno compromettente) e trovarci o ad avere subito una modifica reale delle cose o la totale disfatta del PD e il trionfo nostro alle prossime elezioni. Perché proprio in quanto condivido il giudizio sui partiti tradizionali e il loro marciume elitario, sui media e la loro funzione di mantenimento di questo sistema... dico che vanno combattuti ma mai sottovaluti!!! Il rischio è che se stavolta, per varie concatenazioni, sono stati tutti colti di sorpresa dal risultato del Movimento, per il futuro non saranno rose e fiori e stiamo sicuri che useranno tutte le armi per evitare che salti tutto (lo stesso gioco di Bersani con tutto il carrozzone dei media che grida alla presa di responsabilità) sono già una prima mossa. Ma ancora di più, VEDIAMOGLI IL BLUFF!!! Ne faccio un discorso di strategia. Rischiare per ottenere DA SOLI ma FORSE, ciò che otterremmo CON QUALCUN’ALTRO ma ADESSO (costretto dagli eventi o convinto veramente) lo trovo un’azzardo che in Italia, per la sua storia e per il potere di chi combattiamo, rischia di vanificare ogni sogno che stiamo accarezzando. COGLIAMO L’ATTIMO
  • antonio adorisio Utente certificato 4 anni fa
    Forza Beppe! Non farti invischiare da questi massoni che hanno portato alla rovina il nostro Paese! Il 90% di questi soggetti sono tutti riciclati (parlo dei cosiddetti "saggi") e chi ha avuto la sfortuna di conoscerli sicuramente non ne parlano bene. Un abbraccio!
    • ZARATHUSTRA 4 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=DDH9N_2N8pQ
  • Nullo Palmieri 4 anni fa
    Sono dispiaciuto, ma non concordo sul fatto che M5S stia facendo politica. Sostengo da tempo il movimento;vi ho votato, ma ho la sensazione di essere tenuto in ostaggio dall'immobilismo dimostrato fino ad ora.Se lo scopo é far saltare il banco, prima di tutto bisogna far saltare Berlusconi! Invece, con questo puritanesimo inconcludente, si sta garantendo a lui, alle sue aziende ed al PDL l'immunitá e l'impunitá perpetua. GRAZIE!! Non per questo vi ho votato. Valgo 1, ma se questa assurda pseudo-strategia continua, ci regalerete un mega - inciucio! Giá i primi SAGGI germogli stanno spuntando. Cosí fosse varró -1 e credo che con me tanti altri. ATTENZIONE, perché tanti POCHI fanno ASSAI!
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      Ma cosa vai blaterando..se davvero avessi votato M5S sapresti benissimo che l'obbiettivo principale non è quello di far fuori il Berlusca ma tutti i porci che fino ad oggi hanno mangiato alle nostre spalle quindi dare la fiducia al PD sarebbe andare contro le idee e le speranze degli elettori (QUELLI VERI)che hanno dato il loro voto al M5S..quindi fatela finita con queste idiozie! Se l'Italia è in stallo non è certo per colpa di Grillo..
  • almagemme 4 anni fa
    ...si può fare un Governo senza una fiducia? E le Commissioni parlamentari possono funzionare se non c'è un Governo che insieme al Parlamento fa le leggi? Avrei un po' di confusione in testa. Chiaritemi la cosa, please!
  • pippo p. Utente certificato 4 anni fa
    X Daniele B. quello che tu dici in parte e vero se il movimneto si attestava ad un 10-15% come prevedeva grillo,poteva fare solo e tranquillamente lo sputtanamento della casta, per poi riscuotere alla prossima tornata elettorale e magari chissà, avere la maggioranza dei voti il famoso 51%, ma siccome è andato ben oltre e forse è questo il male è diventando il secondo o primo, dipende dai punti di vista, partito italiano e terza forza politicia non credi che bisognava cambiare strategia. Perchè con l'immobilismo si tengono per le palle gli italiani non i partiti e i partiti tengono per le palle il movimento. Quindi a che gioco stiamo giocando. Ah già il risultato i Saggi, poi gli stregoni, faraoni, gli illuminati ed il cadavere in tanto puzza.Enzo
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Caro Fabio R. è palese che non si risolve con i costi della politica ma se il pesce puzza dalla testa piano piano scendendo verso il basso tutto viene azzerato ecco perchè se ne devono andare perchè con il ragionamento che fai tu bisogna sempre iniziare da quell'altro....quindi non si inizia mai invece quì non siamo a dubitare se è nato prima l'uovo o la gallina ma dove iniziare è ben definito.....si parte dal capo dello stato per arrivare fino al barbone sotto la pensilina della stazione senza remore e senza pregiudizi per nessuno ed ognuno per le proprie possibilità...solo così se ne arriva a capo, con qualsiasi altro sistema si trova sempre una scusa per non fare nulla!! Non ti bastano 40anni di immobilismo con questa scusa!!!
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      ah, quindi l'immobilismo alla fine dei giri sarebbe colpa del M5S secondo te..ma guarda un po'!il fatto che è andato ben oltre le aspettative è perché la gente si è stancata dei ladri e degli incapaci che hanno governato fin'ora! Con ciò non sto dicendo che se governasse il M5S tutti i problemi sarebbero risolti sia chiaro..ma forse sarebbe un nuovo punto di partenza! l'Idea di far rientrare in gioco il PD (come anche il PDL) con degli inciuci all'italiana mi fa venire la nausea! SE NE DEVONO ANDARE PUNTO.
    • Fabio R. 4 anni fa
      yuppi con i tagli della seconda e terza carica dello stato ci tornano in tasca 4 centseimi procapite, ma se ci aggiungo i 48mln del rimborso elettorale del M5S arriviamo a 0,84 euro procapite. Abbiamo risolto tutti i problemi... Ma non vi rendete conto che si sta palando del nulla. I reali problemi sono altri, il costo della politica è poco o niente.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo con Fabio. Io penso che al momento siano più i partiti a sentirsi stringere le palle. Secondo me il momento è gestito bene. Mi sembra che nonostante il bombardamento mediatico contro alla fine gli italiani si renderanno conto che ormai è impossibile tornare indietro e quindi decideranno di dare i meriti ai loro fautori.
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Risultati??? Scusa mi dici quante volte hai visto la 2 e 3 carica dello stato a fare a gara a chi spende meno alla priam uscita in televisione?? Quante volte hai visto parlare di abbassamento dello stipendio del 30% di stipendio dei dipendenti della camera che hanno 15 mensilità? Quante volte hai visto tagliare 8.5ml di euro di spse alla camera? Potrei continuare ancora ma ti voglio ricordare che 6mesi fà ci sembrava un grnade passo che Fini aveva promesso la riduzione del 3% in 5anni di spese della camera!!! Se vuoi possiamo parlare che i parlamentari si accapigliano per lasciare gli appartamenti che avevano come privilegi.....tutto questo senza neanche stare in parlamento a fare qualcosa!!! Pensa se facciamo qualcosa che succede!!!!
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    PER DANIELE DI PADOVA. tu non hai bisogno di nascondere che qui sei un troll PDIOTA ...comunque QUESTO CHE DICI TU SUONA FORTISSIMO NELLE ORECCHIE DEI 220 PEONES IN PIU CHE AVETE AVUTO REGALATI DAL PORCELLUM E CHE NON TORNERANNO PIU. franco rosso
  • silvio c. Utente certificato 4 anni fa
    Bene, notizia di oggi, PDL favorevole ad appoggiare un governo Renzi.... PD e PDL vicini al solito inciucio per paura di perdere poltrone, privilegi e elezioni, sono oramai arrivati alla fine.... altro che rottamatore Renzi!!! Forza Beppe, forza M5*!!! Tenete duro ragazzi!
    • Andrea - RM 4 anni fa
      Infatti, tenete duro che l'inciucio è sicuro!
  • Bruno V. 4 anni fa
    "Lasciamo perdere trolls e stroncate simili, basta parlare con gli elettori 5 stelle per capire che il consenso sta crollando in una percentuale vicina al 50%. Poiché l'acume politico di Beppe non si discute, cominciò a pensare che la sua strategia consista proprio nel riportare il movimento a dimensioni "normali", più facilmente gestibili. .È triste ammetterò ma forse non eravamo pronti
    • Bruno Vannucci 4 anni fa
      Per la verità ho qualche problema con i sondaggi a cui non credo nella misura più assoluta specialmente quando di sonda 5 stelle
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Hai dei problemi con la matematica??? PDL +2% - PD -2% - M5S -0,5%!!!!! Non mi sembra il 50% mi sembrano quelli che vogliono tutto subito e sono rimasti delusi!!!!
  • Nicola Di Lisa 4 anni fa
    È dura scollarsi da quella poltrona...ma se continuiamo a rompergli i maroni e a far valere le nostre idee, la nostra coerenza e trasparenza, ce la faremo! Forza
  • Bruno V. 4 anni fa
    Lasciamo perdere trolls e stroncate simili, basta parlare con gli elettori 5 stelle per capire che il consenso sta crollando in una percentuale vicina al 50%. Poiché l'acume politico di Beppe non si discute, cominciò a pensare che la sua strategia consista proprio in questo
  • m.rigillo 4 anni fa
    Una circolo per paese del m5s per pubblicare tutte le informazioni del movimento, scaturenti dal blog, evitando così la disinformazione giornalistica.
  • Andrea gulizia 4 anni fa
    Carissimo grillo sono in accordo con te per il giusto modo di interpretare la politica e per dare il giusto significato all'impegno politico io sono un consigliere comunale tra i più votati nel mio piccolo centro e resto sempre della mia convinzione politica di centro destra ma la situazione del momento ci deve portare tutti a fare le tue stesse riflessioni ti ringrazio per avere il coraggio e la perseveranza di continuare.
  • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
    E' FINITA,ragazzi, ve lo stanno sussurrando all'orecchio 8MILIONI E MEZZO DI ITALIANI.Si vota. Apriremo il libro dei meriti e dei demeriti, della cose fatte(un'interrogazione parlamentare sui maro') e DELLE COSE NON FATTE (il programma a 5stelle). Di voi ricorderemo: la regola dell'ognuno vale uno; la democrazia diretta; l'interrogazione in streaming dell'alunno Bersani con relativa comunicazione di decisioni prese altrove(nella cucina di Beppe?), non in streaming ovviamente; l'orsacchiottone Crimi che si vanta di aver tenuto sveglio Napolitano e si addormenta sugli scranni al Senato; la simpatia esplosiva della cittadina Lombardi; le continue rettifiche delle comunicazioni dei nostri dipendenti; i commissari della comunicazione subito commissariati con un post; i pranzi al sacco alla Buvette; i viaggi in auto blu di chi è rimasto a piedi; le consultazioni con Napolitano mentre i nostri dipendenti a 5stelle e Grillo erano in VACANZA anticipata x Pasqua; la passeggiata in VAL DI SUSA a comunicare che la TAV si farà xché su questo punto non si fanno accordi; la PROROGATIO di RIGOR MONTIS bombardato sino all'altro ieri con post al vetriolo; IL PARLAMENTO COMMISSARIATO DAI SAGGI; il memorabile post sulle PMI(come se foste al governo,come se foste in corsa per qualcosa); la richiesta per il GOVERNO A 5stelle; il SILENZIO SUI NOMI E SUL PROGRAMMA(silenzio deciso a maggiornaza,di Grillo e Casalleggio, evidentemente); le ospitate dei grilli da Barbara D'URSO(a Ballaro' no,xò); i nostri dipendenti persi nel labirinto della Camera che mandano messaggi d'aiuto su facebook; l'apriscatole riposto in tasca ancora nuovo. E' FINITA,ve lo stiamo sussurando all'orecchio ma non ci volete sentire.Come quegli ultimi vietcong persi nella foresta,vi siete irrimediabilmente PERSI nei meandri di un PARLAMENTO che volevate conquistare rimanendo alla finestra, con IL PROGRAMMA ancora in mano,come un bel libro intonso,mai letto,persi tra le Camere a CONTARE LE CARAMELLE...
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Forse non hai presente gli ultimi sondaggi. Il PD ha perso 2 punti sel mezzo punto , ma ne aveva solo 3, il berlusca ne ha presi 2 ed il M5S ne ha persi 0,5 fino ad ora!!! Quindi i piddini si sono confessati e si nota che sono andati nel PDL e il M5S ha perso gli italioti che pensavano di aver cambiato tettarella dove succhiare dallo stato al M5S!!! Il bello deve ancora venire perchè ancora non vi siete arresi......ma lo farete presto!!!!!
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      QUESTO CHE DICI TU SUONA FORTISSIMO NELLE ORECCHIE DEI 220 PEONES IN PIU CHE AVETE AVUTO REGALATI DAL PORCELLUM E CHE NON TORNERANNO PIU
  • Giancarlo 4 anni fa
    Quale nome avete proposto alla presidenza del consiglio ? NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      PERCHE', VOLEVI PASSARCI UNA NOTTE DI FOLLIE INSIEME??
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Ti piacerebbe saperlo subito eeeeehhhh????
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    D'accordissimo ma vorrei sottolineare per bene il punto seguente: Il M5S pretende che le Commissioni parlamentari vengano immediatamente istituite e chi non le vuole per mantenere lo status quo esca allo scoperto. Gettano fango sul M5* tacciandolo di irresponsabilità e immobilismo quando invece è tutto il contrario! Nel formare le Commissioni hanno i soliti problemi di spartizione delle poltrone. Proprio non ci riescono a pensare al Paese e mettere da parte tutto il resto e spero che per questo vengano puniti pesantemente!!
  • Corrado G. Utente certificato 4 anni fa
    Sono un elettore del M5S ex elettore del PD. Non sono iscritto al Movimento e non sono mai stato iscritto al alcun partito. Ieri sera, facendo zapping, ho seguito una intervista fatta da una tv locale ad un Senatore Cittadino. Dopo aver ascoltato attentamente le domande e le risposte mi è sorto un interrogativo sul criterio di scelta dei candidati. Personalmente non credo basti non essere pregiudicati o avere un titolo di studio o avere 100 elettori che lo votano, il candidato deve almeno conoscere le basi storiche e saper argomentare in una lingua comprensibile e con un senso logico di costruzione della frase. Non vorrei avere Eletti Cittadini che dicono "tic e tac" per intendere "diktat".
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Forse hai dimenticato Di Pietro, Scilipoti, Razzi, il burinozzo del PDL delle iene oppure Ciriaco de mita vuoi che continuo???? Siamo seri oggi siamo già fortunati se in parlamento riusciamo a mandarci persone che non rubano...per l'italiano ci sarà tempo...anche perchè è molto più importante che conoscano l'inglese che l'italiano!!!!
  • alberto ferrari 4 anni fa
    Caro Movimento5stelle, ricordo a tutti che con l'IRAP si paga il Servizio Sanitario Nazionale. abolirla significa o trovare altre risorse o PRIVATIZZARE la Sanità. Siete d'accordo???
  • SABATO AMORUSO Utente certificato 4 anni fa
    STATE ZITTI E LASCIATELI STARE O FATE IL GIOCO DE PARTITI! SE SIAMO QUI E' SOLO PER GRILLO LUI SA COSA FARE IL RESTO E'SOLO NOIA...............
  • pippo p. Utente certificato 4 anni fa
    Cari Deputati e Senatori del movimento, fate una grossa cortasia alla maggioranza dei vostri elettori e non, mandate a fare in culo beppe dato che uno vale uno,dimettetivi dal movimento passate al gruppo misto e vediamo di fare qualcosa per l'Italia e per gli italiani. Tanto il programma che gli elettori hanno votato si può fare lo stesso anche passando al gruppo misto.Prendete per le palle Bersani gli date la fiducia solo se si approvano i punti principali del movimento pena la sfiducia al primo giochetto strano e vedrete che chi vi ha votato e non lo capirà benissimo. Allora qualcosa combinate, sennò, visto come sono andate le cose alle prossime elezioni chi non votava ritorna a non votare, quelli che votavano pd o pdl li ritornerranno a votare ed al movimento rimmarrando solo i voti dei centri sociali ecc.. A me personalmente sta storia dei saggi mi sta letteralmente sulle palle è soltanto una presa per il culo per tutti i cittadini. Inoltre mi sono rotto i coglioni di vedere Monti ancora al governo come presidente del consiglio. Io ho votato come gli altri 53 milioni di italiani per mandarlo a casa visto anche il risultato che ha ottenuto è la conferma. Datevi da fare, non si può vedere che uno scemo se la gode in piscina ed il paese deve subire la carestia. Gente qui rischiate di essere presi a calci anche dai vostri elettori, anzi sopratutto. A questo punto chi ha più cervello lo usi. Sicuramente questo post sarà censurato. Saluti Enzo
    • Corrado G. Utente certificato 4 anni fa
      Sarà il ragionamento di un'intelligenza disarmante, ma lo temo anch'io.
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      cioè spiegami bene Enzo..se il M5S non si da una mossa alle prossime elezioni chi precedentemente aveva votato PD e PDL tornerà a dare il suo voto a costoro? (ossia a quelli che hanno affossato l'Italia???)negandolo a chi sta cercando di cambiare le cose non scendendo a compromessi con i responsabili della nostra situazione?? I miei complimenti..un ragionamento di un'intelligenza disarmante!!!
  • Andrea - RM 4 anni fa
    Leggo con tristezza che qui quelli che, come me, hanno votato M5S ma che non approvano la strategia adottata, vengono gentilmente (e nemmeno tanto) invitati a votare altro. Vedo con sconcerto che non interessa che Berlusconi sia in vantaggio nei sondaggi, tanto sono tutti uguali..!! Vedo anche che qui vige il terrore del dissenso, migliaia di robocop che pensano con la mente di Grillo ripetendo la solita solfa del NO a tutto. Crimi dice una cosa sensata (forse meglio un governo Bersani ad un Monti) e subito viene ripreso come un adolescente cui non sono ancora scese le palle. Come se uno abbia bisogno del "tutor" per dire ciò che pensa... Non mi stupirei se qui molti ultras cominciassero a pensare che anche Crimi probabilmente è un troll. Non so cosa Grillo abbia in mente ma, qualsiasi cosa sia, in questo momento non solo non sta funzionando ma, cosa peggiore, sta riconsegnando le chiavi del potere a Berlusconi. Caro Beppe e amici duri e puri, Dio non voglia, ma se mai si verificasse una cosa del genere non potrete più dire "noi non c'eravamo" e, stavolta, farete anche voi parte di quelli che oggi criticate tanto, poichè sarà interamente vostra la responsabilità della riconsegna di questo paese nelle mani di Berlusconi.
  • nicola dilillo 4 anni fa
    vorrei ricordare a tutti che il pensiero di Beppe e del M5S con il relativo programma è stato benissimo illustrato e approfondito nelle piazze italiane davanti a migiaia di persone esperti e non esperti di Blog e PC.Pertanto le chiacchiere che in questi giorni stanno circolando sul Blog sono solo parole inutili.Mi meraviglio che negli ultimi giorni tantissimi vogliono dare consigli a Beppe come se la guerra politica fosse già iniziata.Ancora deve iniziare il bello!!!
  • Patroclo F. Utente certificato 4 anni fa
    Premetto che mi ritengo un talebano del Movimento... ed io la penso così: Se è vero come è vero che per costruire una casa forte e solida non la si può fare su fondamenta marce (non diamo la fiducia al PD perchè è marcio), è anche vero che se guardiamo le cose con la prospettiva che non passerà molto prima di riandare a votare io dico che se non facciamo un tentativo con questo cazzo di PD... (con un nominativo proposto da noi, con tempi certissimi e su 3 o 4 punti basilari, essenziali e condivisi), allora alla prossima tornata elettorale prendiamo se va bene il 15%. Perchè? perchè il 33% degli elettori del M5S è ex PD deluso... e con questi elettori bisogna farci i conti... è normale... Perciò io direi di tentare come ho detto sopra.. in questo modo se il PD bleffa li mandiamo subito a fanculo ed almeno possiamo dire che ci abbiamo provato... se non lo facciamo, dobbiamo essere consapevoli che il Movimento perderà almeno il 33% dei votanti. Quindi, meglio pochi, duri ed inflessibili oppure minimamente disponibili in casi estremi come questo?? Un cazzo di tentativo secondo me dobbiamo farlo o ci spaccheremo...
    • Maria C. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d accordo e poi ci sono le priorità per gli italiani è ora di parlare di lavoro, di cassa integrati, di disoccupati di imprese che chiudono, questi sono i veri problemi tutto il resto è aria fritta
    • Andrea - RM 4 anni fa
      Ogni tanto qualcuno ragiona con la realtà dei fatti, me ne compiaccio e approvo.
    • Corrado G. Utente certificato 4 anni fa
      Quoto al 100% il tuo intervento.
  • Stefano sorato 4 anni fa
    Beppe mi dispiace, io sono un grillino della prima ora, ti ho votato con grande entusiasmo ma ora sono deluso da te, potevamo fare molto, purtroppo non faremo nulla. Non si può dire sempre no, attaccare tutto e tutti, abbiamo capito che il movimento 5 stelle nn è come gli altri partiti, le tue idee sono formidabili e siamo dentro al sistema, bisogna anche concedere qualcosa per ottenere risultati. Ti auguro tanta fortuna ma alle prossime elezioni io non ti voterò piu
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      tu non sai nemmeno dove sta di casa il M5S te lo dico io..
  • Stretta collaborazione 4 anni fa
    " ...... ma la scelta di portavoce per la Camera e per il Senato. Il loro compito sarà l'attuazione del Programma elettorale in stretta collaborazione attraverso la Rete con gli iscritti" Indovinate di chi sono queste parole?
    • pippo p. Utente certificato 4 anni fa
      Certo si dimettono dal movimento e vanno nel gruppo misto, in politica tutto si può fare.
  • Emma S. Utente certificato 4 anni fa
    APPELLO:ci sarà un modo per liberare il m5s dall'oligarchia,dal governo di pochi, per dare potere ai cittadini elettori?dovremmo unirci nell'ammutinamento, non è possibile che siamo tanti e così impotenti!se non ci danno gli strumenti per dibattere ed esprimere una volontà prendiamoceli noi!che ne dite di airesis, non è già una piattaforma adeguata?
    • Fabio R. 4 anni fa
      La piattaforma è open source. C'è però un problema: se solo una parte di voi migra su una nuova piattaforma si crea una frattura (quelli che non hanno votato con la nuova piattaforma considereranno nullo il vostro voto). O passate tutti o nessuno, e quindi siete all'impasse. Da elettore del PDL mi potrebbe anche andare bene vedervi schiantare così, ma bisogno essere realisti. Purtroppo questo avete e questo dovete tenere (da elettore del PDL questo mi ricorda qualcosa...) Spero solo che tutto questo vi faccia aprire gli occhi su quanto sia complicata la politica.
    • Emma S. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.airesis.it/proposals/676-fiducia-al-governo-deciderla-in-modo-democratico
    • Emma S. Utente certificato 4 anni fa
      @Vincenzo Q ,pensavo fosse open source, ma io sono totalmente digiuna d'informatica e non so cosa s'intende per codice...da profana mi sembra evidente che partecipano poche persone e ci vorrebbe un gruppo del m5*nazionale per riunire tutti sui diversi temi che si presentano.poi c'è la questione dell'identità o per così dire dell"infiltrato"che non so proprio come si potrebbe risolvere...mi chiedo però quanto infici veramente il dibattito o se magari potrebbe invece arricchirlo.in ogni caso, ti sembra che questo blog sia meglio?
    • Fabio R. 4 anni fa
      Non sono un elettore M5S, però per quel che vale concordo. Se veramente volete democrazia diretta avete bisogno di una piattaforma... che dovrebbe essere OPEN SOURCE come detto. L'ideale sarebbe che fosse gestita da un ente pubblico con regole trasparenti... non è una cosa così semplice. Comunque qualcosa la dovete fare. Io da italiano pretendo di capire cosa vuole M5S, se volete solo mettere un limite ad i mandati e fare leggi sui conflitti (plurale, quindi prendendo in considerazione anche fondazioni bancarie e similari) sono con voi (elettore PDL per inciso). Ma se volete fare la rivoluzione, buttare all'aria 200 anni di esperienza sulla democrazia rappresentativa, che, per quanto fallace ci ha garantito il più lungo periodo di pace della storia, per il salto del buio di una democrazia su WEB, democraticamente vi faro opposizione nella maniera più dura perchè non credo che sia un buon sistema!
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      Emma quella piattaforma è molto valida e apprezzo lo sforzo di quei ragazzi. Deve essere però migliorata, specie nelle statistiche e nelle discussioni. E il codice dovrebbe diventare OPEN SOURCE.
    • Emma S. Utente certificato 4 anni fa
      non so voi, ma io mi sono sempre interesata di politica e ho letto con attenzione programma, non-statuto, ecc.., ma @leo seriamente pensi che qualunque decisione o ipotetica questione e relative soluzioni sia inscritta in questi testi?ma neanche la bibbia!!e poi se parliamo di partecipazione ad una democrazia diretta dubbi e discussioni dovrebbero esserne il sale.Non voglio un programa solo per me voglio che siano attuate tutte le parti degli scritti di cui sopra non solo quello che fa comodo a sostenere le posizoni dell'unico che sembra avere potere nel movimento, tra gli altri soprattutto uno vale uno, democrazia diretta dal basso,attuazione del programma.grillo è un megafono ma per la voce di chi?Nessuno mi risponde nel merito do airesis http://www.airesis.it/ , perchè non va bene?sapete cos'è?
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      bene vincenzo, appena li trovi fammi sapere.
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      Ha ragione Emma, ci vogliono strumenti. Altrimenti ce li cerchiamo altrove.
    • leo 4 anni fa
      Ma tutto quello che avviene finora è tutto scritto sul programma. Non si può fare un programma per ciascuno di noi. Se poi diciamo che il blog non da spazio alla democrazia diretta, allora viene subito da dirti: dove la vai a trovare meglio di questa??? Io che cerco di essere un po meno distratto, ricordo che 2 anni fa solo al parlare di politica i farmacisti vendevano ettolitri di malox. Adesso invece la politica è tornata prepotentemente alla ribalta. Il merito.....????????
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe mi sa che è ora di fare una Piazza!
    • ZARATHUSTRA 4 anni fa
      Forse volevi scrivere Pizza?
    • pippo p. Utente certificato 4 anni fa
      .....si che è scemo se ritorna in piazza lo linciano
  • ferdinando mammoliti Utente certificato 4 anni fa
    C
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    LETTERE AL DIRETTORE Problemi con Vodafone Station di alessandralov Telefono Mi chiedo a quanti sia successo di avere accettato una delle offerte di Vodafone, che dal punto di vista economico si presentano davvero interessanti, ma che si rivelano, dopo pochi mesi, molto problematiche. Mi spiego meglio: ho accettato un’offerta vodafone internet + casa + wifi a fine novembre 2009, sono ‘migrata’ dal 18/1/2010, la linea wifi non ha mai funzionato bene, ma dal 29/8 la mia linea fissa è totalmente muta e non mi è possibile né ricevere né inviare telefonate. Ho telefonato più volte al 190, hanno attivato i loro controlli on-line, ma niente è cambiato, ho inviato un SMS al servizio guasti e da ultimo ho inviato un fax all’ufficio reclami in data 23/9, ma sono sempre nell’impossibilità di inviare e ricevere chiamate Cosa fare in queste situazioni? http://www.letterealdirettore.it/vodafone-station/
    • erio salsa 4 anni fa
      l'unica soluzione è la disdetta
  • ZARATHUSTRA 4 anni fa
    QUANDO IL SOLE SE NE E' ANDATO-E LA NOTTE SI FA SCURA-SENZA STELLE E SENZA LUNA-C'E' UNA GRANDE LUCE NEL CIEL-VIVA SANT' EUSEBIO-SALVATORE DELL'ANIMA MIA -VIVA SANT' EUSEBIO-SALVATORE DEL MIO CUOR-QUANDO INFURIA LA TEMPESTA-ED IL TUONO FA PAURA-IN CAMPAGNA O FRA LE MURA-SANT' EUSEBIO E' QUI CON ME-SANT' EUSEBIO PROTETTORE-TU SEI IL MIO PIU' GRANDE AMORE-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-PROTETTORE DEL MIO CUOR-QUANDO PIOVE E TIRA VENTO-O TI BRUCIA IL SOLLEONE-TU DALL'ALTO DEL CONVENTO-TIENI APERTO L' OMBRELLONE-VIVA SANT' EUSEBIO-SEI L'OMBRELLO DELL'ANIMA MIA-VIVA SANT' EUSEBIO-SEI L'OMBRELLO DEL MIO CUOR-QUANDO LA CAMPAGNA E' ASCIUTTA-E IL RACCOLTO SI E' SECCATO-TU DALL'ALTO DEL CREATO-PIANGI E L'ACQUA VIENE GIU'-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-CONTADINO DELL'ANIMA MIA-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-CONTADINO DEL MIO CUOR-QUANDO UN DI' VERRA' IL MOMENTO-CHE DOVRO' VENIR DA TE-FAMMI ENTRARE NEL TUO CONVENTO-PER RESTARE VICINO A TE -VIVA SANT' EUSEBIO-PROPRIETARIO DELL'ANIMA MIA -VIVA SANT' EUSEBIO-PROPRIETARIO DEL MIO CUOR-QUANDO IL GIORNO DEL GIUDIZIO-IO SARO' DI FRONTE A TE-TE DIMENTICA IL MIO VIZIO-E PERDONA IL TUO LACCHE'-SANT' EUSEBIO GIUSTIZIERE-IO MI AFFIDO SOLO A TE-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-IO MI AFFIDO SOLO A TE-QUANDO UN DI' VERRA' IL MOMENTO-CHE DOVRO' VENIR DA TE-FAMMI ENTRARE NEL TUO CONVENTO-PER RESTARE VICINO A TE-VIVA SANT' EUSEBIO-PROPRIETARIO DELL'ANIMA MIA-VIVA SANT' EUSEBIO-PROPRIETARIO DEL MIO CUOR-QUANDO IL GIORNO DEL GIUDIZIO-IO SARO' DI FRONTE A TE-TE DIMENTICA IL MIO VIZIO-E PERDONA IL TUO LACCHE'-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-IO MI AFFIDO SOLO A TE-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-IO MI AFFIDO SOLO A TE. per approfondimenti: http://www.youtube.com/watch?v=kpqRffL6YsE
  • silvio c. Utente certificato 4 anni fa
    aaa
  • Alberto s. Utente certificato 4 anni fa
    Riflessione s(C)emi-ironiche...di un mese di lettura del blog..sulla " politica del Dirigibile !.. INTERCETTAZIONI del 26/2/13: Annuncio della Vittoria >Col.Crimi: Comandante Grillo, la guerra è finita, il nemico è scappato, è vinto, è battuto, dentro il parlamento non c’è più nessuno! Tutti arresi,tutti nostri prigionieri. Abbiamo vinto. >Com:te Grillo: Bravi Crimi e Lombardi!Venite subito al comando, per essere osannati sul palco dalle masse rivoluzionarie vittoriose. >Col.Crimi : Comandante mi dispiace...non possiamo.. i prigionieri non ci danno il permesso di venire..:-( >>>Sintesi : il PD ha vinto , ma ha perso. Il PDL ha perso, ma ha vinto. M5S ha vinto, ma non ha NESSUNO per ritirare il trofeo! >Stiglitz e vari economisti che avevi citati.. hanno smentito. Sintesi: Attento a copiare bene,Beppe ! >Fondi di M5S per PMI: con quali criteri? O clientelismo ? Sintesi: Sono a fondo perduto o devono rientrare? >Evasione fiscale: Tutto tace! Non e' solo un cancro dell'economia e del libero mercato, ma il cancro che uccide l'etica...il senso della Stato, che siamo noi cittadini. Chi ha chiesto condoni o evade..ha trombato altri cittadini. Sintesi: La dichiarazione dei redditti dei dipendenti o condoni,come per gli autonomi. Par-conditio di evasione.!!! Cosi 120 mld raddoppiano...240 mld !! >9 mld di finanziamenti europei non utilizzati! Sintesi: Un alta percentuale dei bilanci non compatibili con il Basilea 2 o 3 ! Un criterio che applicherete nel selzionare le richieste di credito? >Sintesi del mese di lettura del blog: La presenza e il ruolo di Grillo diventa asfisciante! Grillo ha detto...Grillo ha fatto...Grillo ha pensato,..come le Yes-Lady di Berlusconi in TV .Avete UNA TESTA...usatela... e Esprimete le vs opinioni!! azz SE NON ORA ...QUANDO ???? Grillo ..lascia che vivano il loro sogno... SUGGERISCI..MA NON COMANDARE!!La NS generazione ne ha già fatte troppe..di cazzate!!Ne intravedo.. un'altra !
  • Marco Marchi 4 anni fa
    ATTENZIONE:dalle Stelle alle stalle è un attimo!!!
  • Gegè.-.- milano 4 anni fa
    Trasformare i SUDDITI ITALIOTI in CITTADINI ITALIANI dove ognuno vale uno (proprietario della propria identità) è un compito che solo il M5S stà portando avanti, tantissimi giovani lo hanno capito e informandosi e attivandosi stanno già portando avanti la ns. RIVOLUZIONE CULTURALE. COERENZA, ONESTA', CULTURA DELLA VERA DEMOCRAZIA, MERITOCRAZIA, SOLIDARIETA' sono tra i primi valori della ns. rivoluzione a 5 stelle Certo è che ancora adesso siamo rappresentati dai BUNGA BUNGA del PDL e gli SMACCHIAGIAGUARI METAFORICI del PD. Causa del suo mal pianga se stesso. Per 20 anni i BIMBIMINCHIA della politica hanno usato il massimo della loro INCAPACITA' per distruggere l’economia e l’immagine dell’italiota nel mondo, In questo momento, anche se dimissionario c'è ancora il governo Monti, quindi PD S.p.A. e PDL S.p.A. I BIMBIMINCHIA se veramente volessero responsabilmente fare le leggi urgenti che salvano l'ITALIOTA, il M5S le voterebbe. Ma Berlusconi Monti Bersani e S. Renzino da Firenze (lo sparamiracoli) sono già in campagna elettorale, e buttano assieme alla banda dei media spargifango, tanto fango su tutti i 5 stelle I 5 stelle hanno proposto 20 punti, ma i gemelli siamesi non appoggiano nessuno dei punti, pensano solo alla campagna elettorale o all'elezione del presidente della repubblica che per il PDL deve essere berlusconi, S. Renzino da Firenze "lo spara miracoli" stà già girando negli stanzini della de filippi a promettere ai giovani 5 stelle la futura partecipazione al GRANDE FRATELLO
  • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
    UOMO, OMINICCHIO E QUAQUARAQUA ... 1) IO (Beppe) sono Uno e Trino ... e sto panza al sole mentre l'Italia Sprofonda 2) Tutti gli altri sono protesi ..... (povero) Crimi compreso ... 3) La Lombardi (furba) ha già capito tutto ... allineata e corretta! Ora tocca agli elettori M5S decidere chi è l'UOMO, chi l'OMINICCHIO, e chi il QUAQUARAQUA'. Facile, no? PoveriNoi! ProtagoraDenied
  • roberto g. Utente certificato 4 anni fa
    NON METTIAMO LE MELE SANE CON LE MELE MARCE.......20 ANNI DI MARCIUME......PENSIAMOCI
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    CRIMI , DICHIARA DI MENO , E LAVORA PER LA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA. RICORDATI CHE BERSANI E' UGUALE A MONTI E PEGGIO DEL GIAGUARO DI ARCORE
  • Gasolio 4 anni fa
    Grande Beppe grazie di esistere!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    VINCENZO Q DI BOLOGNA E' UN LECCACULO DI BERSANI E PRODI.......E' COME QUELLO CHE VENDEVA GLI EBREI ALLA GHESTAPO. A FINE GUERRA LO PROCESSEREMO PER CRIMINI DI GUERRA
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      ricordati Ottaviano, non siamo in guerra, sono quelli come te che vogliono la guerra. Io odio la guerra. La mia vita è amore, anche quando dissento. Sei un ossesso, un posseduto dal male, vuoi vedere nero ovunque e rifiuti ogni forma di luce. Dovresti farti aiutare da un buon psicologo.
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      ti ringrazio, da ora in poi evito di rispondere, anzi evito proprio di commentare, che tanto non serve a niente.
    • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
      Vincenzo attenzione a Ottaviano Augusto provoca di proposito ... è pagato dallo staff del blog come INTERDIZIONE ai tanti post contrari al Verbo di "UNO che vale uno" .....
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      sei solo un emerito coglione, non mi giudicare perchè non mi conosci, e non sai nemmeno quanto è profondo il mio rispetto per gli ebrei, e non solo per ebrei. L'unica razza che eliminerei, sono i pezzi di merda come te, perchè davvero puzza e fa schifo.
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    la tigre della malora 10 ora fa Bene, dopo aver appurato che i 5mila €/ms lordi per Messora, provengono da soldi pubblici, ho una proposta per risparmiarli. M5S acquista un paio di domini (poche decine di € annui) uno per la Camera e un altro per il Senato e, a cura dei cittadini eletti, vi si creano dei siti aggiornati quotidianamente nei quali vengono riportati dichiarazioni, DDL proposti (con spiegazioni per i non addetti) ecc. con relativi link a video e testi, cosicché chiunque possa vedere/controllare/informarsi/commentare/ecc. la loro attività, nel nome della tanto decantata trasparenza e contro lo spreco di denaro pubblico. Non mi pare né un costo né un 'lavoro' proibitivo, altro che buttar via denaro per stipendiare chi dovrebbe mantenersi lavorando, non alle spalle dei contribuenti.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    CIVATI, SEI PEGGIO DI D'ALEMA, FALSO COME LUI MA MOLTO MENO CAPACE DI TESSERE LA RETE DEL RAGNO . AVEVA RAGIONE RENZI: SEI UN OPPORTUNISTA POLITICO DI SECONDO ORDINE
  • maurizio s. Utente certificato 4 anni fa
    Appello ai deputati del M5s Cari deputati voi dite che la coerenza vi impone di non allearvi con nessuno, bene. La stessa coerenza vi impone però anche diricordarvi sempre di essere nientaltro che nostri rappresentanti: "nostri dipendenti". Questo significa che più che il vertice del M5s dovreste ascoltare la base, coloro che vi hanno votato e che voi dovreste rappresentare al meglio. Non siete in parlamento in 200 (o quanti siete) per far numero e per pensare con sole 2 teste. Se proprio non volete pensare con la vostra testa pensate almeno con la testa dei vostri elettori. Con il vostro assurdo isolamento, non state facendo nulla di positivo per l'Italia, state solo favorendo Berlusconi. Prima lo capite e meglio sarà per tutti. Vi assicuro che fra quelli che conosco, e che vi hanno votato, nessuno condivide questa posizione politica. Posso dire perciò che state tradendo la volontà di gran parte, se non tutti, coloro che vi hanno votato. Maurizio Silvestrini
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      se solo avessi davvero votato M5S sapresti che ciò che stai dicendo non ha alcun senso e ti spiego anche il perché: chi ha DAVVERO votato per il M5S (IO AD ESEMPIO)non può condividere la tua posizione. Quando ho messo la famosa "X" sapevo benissimo quali erano gli obbiettivi del movimento sia a livello di programma che di intenzioni nei confronti delle forze politiche responsabili della situazione (catastrofica) dell'Italia. Tu forse non li avevi ben chiari ma visto che sono qui te ne ricordo uno fondamentale: NESSUN COMPROMESSO con le merde responsabili di questo disastro! Quindi il M5S e Grillo stanno mantenendo le promesse fatte!!! Se poi tu o quanti dici abbiano votato M5S ora avete cambiato modo di vedere le cose beh..SIETE VOI A NON ESSERE COERENTI CON VOI STESSI!!
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      MAURIZIO VAI A FANCULO LA TUA DONNA E' UN ATROIA E TU UN GUARDONE. VOTA PD E TOGLITI DALLE PALLE.....SEI UN CANE ROGNOSO
  • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
    Sono sempre più sconcertato..ma come si fa a lasciare certi commenti?? Gente che se la prende con Grillo ed il M5S perchè non stanno facendo nulla..con slogan del tipo "basta chiacchiere,ora ci vogliono i fatti"..ma dico, vi rendete almeno conto della situazione e del contesto in cui ci troviamo? O sparate merda dalle vostre bocche solo perché vi diverte?? Grillo ed il suo movimento stanno facendo ESATTAMENTE quello per cui sono stati votati. Lo so che per molti di voi la parola COERENZA non ha molto significato, ma c'è chi per fortuna non lo ha dimenticato!!! I problemi del paese non si risolvono inciuciando con coloro che sono RESPONSABILI della situazione attuale! Per cui, cortesemente, smettetela di rompere le palle e pensate a far lavorare in maniera un po' più dignitosa il vostro cervellino (ammesso che sia possibile ovvio..magari è già al massimo e più di così non va!) NESSUN COMPROMESSO e avanti per la nostra strada!!! GRANDE BEPPE!
    • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
      Mi meraviglia che, anche dopo che l'Italia è stata quasi distrutta economicamente, molti abbiano già dimenticato di chi siano le responsabilita ed abbiamo votato PD e PDL. Ed anche molti che hanno votato M5s lo hanno fatto con la speranza e l'illusione di avere un immediato tornaconto senza pensare che non si rimuove un sistema di potere dall'oggi al domani. Chi è stato in Parlamento negli ultimi 20 anni (e continua a starci) non si SRADICHERÀ facilmente. E la prima arma che sta utilizzando è una delle più antiche: cercare di minare la compattezza del Movimento con l'obiettivo di DISITNTEGRARLO. Con elettori deboli il gioco è facile. Secondo me Grillo ha anticipato tale tattica assumendo posizioni che appaiono irremovibili mentre confida solo nel Presidente della Repubblica che ha accusato "I PARTITI" di averlo lasciato solo (impegnati ad inciuciare per spartirsi le commissioni). Renzi dice che stiamo perdendo tempo ?.... Bene, Bersani, Prodi, D'Alema, etc... FATEVI DA PARTE!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    CHI SI ALLEA CON IL PD E GARGAMELLA DIVENTA COME LORO: PORCI SCHIFOSI, PARASITI ED INCAPACI, CIALTRONI ED INCONSISTENTI.
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      parli come le zingare quando sputano sentenze contro chi non da monete
  • claudio zanasi Utente certificato 4 anni fa
    Grillo è un rischio? Certo che lo è! Ma TUTTI gli altri sono una certezza: la certezza di finire con il cappio al collo di un'Europa dele Banche. Certo occorre dire una cosa : NESSUNO dei provvedimenti popolari e socali annunciati dai partiti (grillini compresi) sarà mai posibile senza la riconquista della sovranità monetaria. E' un argomento che Grillo ha lasciato cadere da parecchio tempo, ma con il quale sarà costretto a confrontarsi. Altrimenti sarà tutta aria fritta.
    • Lorenzo Ferri 4 anni fa
      Dai torniamo alla moneta sovrana, usciamo dall'euro e facciamo svalutare la lira... poi quando il proverbiale kg di pane costerà cinque milioni di lire, ed uno stipendio medio non ne garantirà l'acquisto, allora piangeremo. Ma come si fa a dire queste stronzate! Poi l'uscita chi la organizza? I cinque stelle? Un branco di ismiti (rincoglioniti per chi non è di Bologna) che non sanno parlare, alcuni dei quali puzzano di università senza sapere cosa sia guadagnarsi la pagnotta veramente? Gente che definisce programma quei pochi punti stile power point? Gente che sa solo pappagallare quello che dice Grillo? Sinceramente sono i 5 stelle i troll, ma in senso d0 intelligenza e 20 forza (visto il risultato paralizzante delle elezioni. Coerenza? La coerenza non pregiudica il cambiamento di opinione strada facendo. Dio santissimo! In campagna elettorale, senza mai essere stati in parlamento, si possono pensare delle cose, ma arrivati alla meta non è lecito rivedere alcune cose? No, cieca coerenza, che però si chiama ottusità oltranzista. Ed intanto noi poveracci, perchè ai 5 stelle non riconosco lo status, dobbiamo prenderla in quel posto anche dal nuovo soggetto politico. Che non è un soggetto, essendo un partito ad personam che nutre la frustrazione di Grillo e l'ego di Casaleggio, che si fa grande citando le teorie di Icke (sì l'ho letto anch'io non è patrimonio dei 5 stelle), e non è politico, perchè la politica è l'arte del compromesso. Non c'è modo di fare quello che vogliono tutti, spesso bisogna anche cercare di rinunciare a qualcosa per darlo agli altri. Ma questo movimento più cerca di essere diverso più è uguale alla vecchia politica: bisogna che siano contenti solo i radicali del movimento, e gli altri possono votare da un'altra parte. Comunque avanti così, dite cazzate: fuori dall'euro, il parlamento può lavorare senza un governo, tutti uguali, ecc ecc.
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    Allora, cerco di capire quale è il "M5S pensiero". Crimi, presidente del Gruppo al Senato dice una cosa, e Crimi è in Parlamento quindi esprime il sentimento dei "cittadini" eletti. Grillo, che non è in Parlamento, ma va a parlare con il Presidente della Repubblica, rettifica Crimi e parla a nome del Movimento. Messora, che non è in Parlamento ma è stato chiamato per coordinare la comunicazione, e fino a qualche giorno fa era in silenzio stampa, invece che coordinare la comunicazione, salta il coordinamento (presumo fra Grillo ed i "cittadini eletti") e parla lui, esprimendo il pensiero di chi? Ma la cosa più tragica è che tutti parlano alla "Grillo maniera" senza averne nè la capacità, sia scenica che di mestiere. Ma insomma a chi devo credere?
  • maurizio s. Utente certificato 4 anni fa
    Sto ascoltando la deputata del PDL Biancofiore che loda apertamente la coerenza del M5s per la mancata alleanza col PD. E' un copione già visto. Qualche anno fa infatti esponenti del PDL lodavano la coerenza di Bertinotti, e sappiamo anche perchè lo facevano. Bertinotti faceva cadere Prodi e vincere Berlusconi. La storia si ripete. Chi credeva che i voti dati al M5s sarebbero serviti anche per liberarsi di Berlusconi si è sbagliato di grosso. Mi dispiace solo di una cosa: Bertinotti non mi ha mai fregato perchè non l'ho mai votato. Il M5s invece è riuscito a fregarmi e ci sono cascato: l'ho votato, ma per la prima e l'ultima volta. Maurizio Silvestrini
    • EMANUELE P. Utente certificato 4 anni fa
      Va bene che la campagna è stata fatta al grido "nessuna alleanza con nessuno". Ma un conto è avere il 10-15%, un conto è avere il 25% dei voti. Le strategie cambiano e devono cambiare per portare a casa dei risultati. Se si continua così si rischia solo di far rescuscitare un morto, Berlusconi.
    • Gilles Cavaletto 4 anni fa
      Il M5S e Grillo non hanno ingannato nessuno. Se non sei stato attento durante la campagna elettorale o non hai capito il messaggio la colpa é solamente tua.
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che ragionamento è?? Stai dando la colpa al partito che dici di aver votato (anche se non ci credo viste le tue parole) e questo solo perché è l'unico che sa cosa significa la parola COERENZA!! MA COMPLIMENTI...l'intelligenza regna sovrana...
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      LA PROSSIMA VOLTA VOTA BERSANI, PIDDINO DI MERDA, FAI CAGARE TU ED IL TUO PARTITO
    • roberto g. Utente certificato 4 anni fa
      La natura ci insegna che Se metti una mela buona nel cesto con le mele marce, diventa marcia pure quella. Stiamo fuori dal cesto e lavoriamo per le mele buone.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    BERSANI VUOLE METTERE AL QUIRINALE IL SUO COMPARE PRODI DOPO IL SENATO, LA CAMERA ANCHE IL QUIRINALE. QUESTI PIDDINI SONO COME POL POT.......UNA MINORANZA CHE VUOLE TUTTO, TIPICO DEI COMUNISTI CAMBOGIANI. POI CHIEDERA' A PRODI UN NUOVO INCARICO , ANDRA' ALLE CAMERE E CERCHERA' DI SPEZZARE I 5 STELLE. NON SOLO SONO PORCI MA ANCHE SCHIFOSI QUESTI PIDDINI FASCIO-COMUNISTI....QUASI PEGGIO DEL GIAGUARO DI ARCORE
  • giorgio F. Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo le cose sono più difficili di quello che si aspettava. Siate coerenti e sempre sceglierela cosa migliore per il paese. Napolitano ormai tira a campare con questa scelta dei consiglieri. Perchè non ha dato un incarico al M5S visto che altri avevano fallito? Cercate di fare uscire le vostre idee e proposte perchè le persone pensano che vi state arroccando solo su slogan. Attenzione che siete nella tana dei lupi e faranno qualsiasi cosa per mettervi in cattiva luce. Buona fortuna.
  • claudio zanasi Utente certificato 4 anni fa
    Benissimo ha fatto Grillo a non cedere alle lusinghe dei partiti.Se è valido il discorso della fiducia, allora lo è per tutti: quindi perchè non votarla ad un governo 5S? Quanto poi al "tanto peggio tanto meglio" è un argomento risibile. Grillo si è detto favorevole ad approvare provvedimenti sui quali sia d'accordo. Perchè ilPD non li propone in parlamento? Perchè vogliono la fiducia in bianco? Il movimento verrebbe così imbrigliato nella ragnatela della politica e avrebbe solo da perderci. E con esso, l'unica speranza di salvare questo disgraziato Paese,
  • lucio D. Utente certificato 4 anni fa
    Spero tanto di non avere buttato via il mio voto al movimento 5 stelle: a suo tempo Bertinotti affossò Prodi spianando la strada al ritorno di Berlusconi, noi abbiamo quasi affossato Bersani rischiando lo stesso risultato. E non ditemi che Bersani, Monti, Berlusconi sono equivalenti: è una bugia per giustificare la mancanza di chiarezza nelle scelte, anzi la mancanza di scelte che non siano autoreferenziali. Adesso per il presidente della repubblica abbiamo una possibilità di giocarcela meglio: è l'ultima chiamata per dimostrare che il movimento è in grado di ottenere il cambiamento. Proporre solo nomi con poca probabilità di avere convergenze da parte del PD serve solo a sentirci puri ma poi sono 7 ANNI con un impresentabile.Pensiamoci bene. E, per favore, ciascuno dica la sua in autonomia e alla luce del sole, anche i cittadini eletti, senza minacce o smentite da parte del capo che non ci dovrebbe essere. In questo fino adesso è stato quasi più libero e trasparente il PD.
  • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
    Muovete quelle chiappe, datevi da fare:il tempo degli slogan è finito ! E se pensate che i cittadini alle prossime elezioni vi premino per l'immobilismo oltre il 25%, siete dei FOLLI!
    • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
      e neppure mi conosci catecumeno! http://orsattipietro.wordpress.com/2013/04/03/i-si-dice-a-cinque-stelle-mentre-si-disfa-la-democrazia-ridendoci-sopra-pero/
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      MUOVI LE TUE DI CHIAPPE, PIDDINA PENTITA E RICONVERTITA
  • natacha z. Utente certificato 4 anni fa
    Siete mai capitati nella piazza Saxa Rubra? (più conosciuta come p.zza Prima Porta. Una delle piazze che meglio rappresenta il degrado e l'abbandono a cui sono costretti i cittadini. Però guarda caso su quella p.zza ogni giorno sosta un'autovettura e un paio di dipedenti TPL a cui viene delegato il compito assai importante secondo il Comune di Roma di controllare che le autovetture non sostino sulla parte destra affinchè non intralcino la sosta di bus e pullman. Considerato che il diritto al lavoro e sacrosanto e che senz'altro è vero che in quella zona si creano spesso ingorghi, mi chiedo se è proprio necessario ricorrere ad un servizio esterno e se gli agenti di polizia municipale sono tutti così impegnati da non poter svolgere questo compito. Ma non potremmo riccorere ad imprese subappaltatrici per tutelare la sicurezza dl cittadino? Abito in quella zona è vi confido che non è affatto rassicurante viverci, quando ad ogni ora del giorno vedi circolare loschi individui che prcorrono le vie della zona osservando gli immobili e muniti di zaini forse contenenti gli attrezzi del loro unico mestiere quello del ladro. Ma questo non interessa il nostro Sindaco che ovviamente, nè si ritrova sotto casa la feccia che invece continua a gravitare nelle nostre periferie, nè paga i danni di tanta noncuranza. Posso solo confidare in voi per un amministrazione più onesta e attenta alla sicurezza del cittadino, che mantiene questo decadente Comune,con sempre maggiori sacrifici. Grazie a tutti voi (e noi) intenti nel cambiare questo schifo di Italia.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    IN CAMPAGNA ELETTORALE ABBIAMO DETTO: TUTTI A CASA, COMPRESO IL PD. SU QUESTA LINEA 8 MILIONI DI PERSONE CI HANNO VOATTO. ORA I PIDDINI, INCOERENTI E INCAPCI DA SEMPRE, COSA VOGLIONO DA NOI? LO VOLETE CAPIRE CHE PER NOI SIETE UGUALI AL GIAGUARO DI ARCORE.
    • ANDREA . Utente certificato 4 anni fa
      a OTTAVIA ma che cazzo di lavoro fai se hai tutto questo tempo da perde a di cazzate Cerca almeno di investire il Tuo tempo in cose piu costruttive a dimenticavo dal nome devi essere IMPERATORE BAHHHHHHHHHH
    • ANDREA . Utente certificato 4 anni fa
      a OTTAVIA ma che cazzo di lavoro fai se hai tutto questo tempo da perde a di cazzate Cerca almeno di investire il yuo tempo in cose piu costruttive a dimenticavo dal nome devi essere IMPERATORE BAHHHHHHHHHH
  • ferdinando mammoliti Utente certificato 4 anni fa
    Non dobbiamo farci infinocchiare dalla vecchia politica, Il M5S non ha tradito i propri elettori, ha fatto quanto promesso in campagna elettorale(nessuna alleanza). Stanno facendo quanto immaginavo per screditarci e renderci responsabili di cio che non siamo. Se davvero volessero l'alleanza inizierebbero dall'annullare il finanziamento ai partiti poi ai giornali poi stipendi parlamentari. A casa!
  • Lucio Pampagnin 4 anni fa
    Io volevo dire a Beppe se ha sentito quello che dice il sindaco di Bari Emiliano, io lo trovo molto sincero e giusto e poi lui non è sicuramente responsabile dei casini che hanno fatto gli altri
  • Sandro . Utente certificato 4 anni fa
    mi pare evidente che il movimento è diviso in due blocchi e questo rispecchia le tendenze da sempre esistenti nella società Italiana. il M5S ci ha regalato una verginità politica e un sogno nuovo che hanno permesso di proiettarci tutti insieme in un futuro condiviso. tra queste due tendenze che ora sono più evidenti, una metà di noi (semplifico) avrebbe voluto un accordo per via del grande potere di contrattazione che questo ci avrebbe dato nel far valere il nostro programma. un’ altra metà al contrario è ferma sul non volere alcun accordo, così come sancito dal regolamento. potendo votare, l’una o l’altra parte avrebbe prevalso. in assenza di questo strumento di democrazia diretta , che è stato molto importante nel farci decidere la adesione al M5S, hanno deciso i capi in base al programma prescritto. certo essi hanno la nostra fiducia, che gli è dovuta sopratutto per il grande patrimonio di credibilità accumulato. ma ciò non toglie che può essere stato un errore. perdere un’occasione così grande di avere risposta immediata alle nostre istanze. privarci di qualcosa che forse poteva migliorarci la vita subito.mentre aspettare una più larga maggioranza, sostituire la democrazia oligarchica con quella partecipata, allo stato delle cose pare utopistico. sinora le risposte a troppi di noi non sono bastate e anch’io ho sognato il cavallo di troia. quindi ora la situazione sembra ribaltata a nostro sfavore e non solo per il ritorno (speriamo momentaneo) della vecchia politica al gran completo; ma sopratutto per la delusione che tutto questo ha provocato. ecco io vorrei dire a tutti questi amici, ai tanti autori di post pieni di passione e sensibilità che ho letto, di non allontanarsi. essi sono preziosi. il movimento è di tutti noi, di tutti quelli che ci sono dentro. è un valore al di là delle persone, ha respiro mondiale e sarà esempio per altri paesi. dobbiamo continuare a sostenerlo ed esso sarà come noi saremo e come noi decideremo quando ci sarà possibile.
    • Sandro . Utente certificato 4 anni fa
      ciao Eduardo, a me pare che la divisione ci sia. dai commenti sul blog e dalle voci degli ambienti in cui vivo ma la decisione di un eventuale accordo spetta ai capi. in questa fase non possiamo esprimerci tutti. personalmente se si facesse lo comprenderei. un generale cerca di vincere la battaglia con ogni mezzo e le regole quando la battaglia infuria si possono cambiare in funzione di ciò che si deve ottenere. capisco quando dici che così non sarebbe una vittoria piena. è questo il nodo. oltre non riesco ad andare. immagino solo che Beppe e Gianroberto sappiano ciò che stanno facendo e rispetto le loro decisioni
    • edoardo d. Utente certificato 4 anni fa
      ma sei proprio sicuro che sia "diviso" a metà...? --Ci sono dei punti irrinunciabili (e non contrattabili) per i quali il M5s ha ottenuto l'appoggio degli attivisti e della maggior parte degli elettori.. Se Grillo fosse andato da Bersani ad accordarsi, come l'avrebbe presa il Movimento? Non sarebbe stato, secondo te un modo per dichiarare al mondo intero che è il padrone del M5s? (e uno sporco inciucio?) Se in un partito tradizionale, un leader come Bersani può in poche ore decidere quale direzione prendere, questo non è possibile per un non-partito. Ad esempio: -Il politometro, lo fai a metà? (solo per i politici del pdl..) -Le nuove licenze edilizie (carta di Firenze) andrebbero rilasciate per mezzi edifici... - I finanziamenti alla politica, al 50%... (o il 30%....?). - I giornali e le Tv (questa per la controinformazione è e resta una delle una delle riforme più urgenti) restano il marcio che sono..? - Per la TAV fino a Torino e stop... - per la politica energetica... mezzo nucleare e mezzo solare... - per l'acqua pubblica, la fai semi-pubblica? ecc ecc ?
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    "TSUNAMI IN PLACE" ci vorrebbe uno "tsunami in place" da organizzare una volta al mese nelle principali piazze italiane altrochè i sondaggi farlocchi di ballarò altrochè alle prossime elezioni non prendete nemmeno il 10 per cento altrochè le interviste nei soliti talk show di partito ai sedicenti elettori m5s (attendibili quanto un sondaggio di pagnoncelli),in cui questi vengono pilotati nel dire non voterò piu 5 stelle per via di questo immobilismo altrochè i commenti dei trolls sul blog che chiedono l'inciucio con gargamella altrochè non si possono abolire i finanziamenti ai partiti altrimenti la politica diventa solo per i ricchi altrochè la responsabilità è di grillo che tiene congelati 8 milioni di voti altrochè l'autista di grillo in costarica ha 13 società offshore altrochè grillo se la ride in piscina mentre l'italia muore altrochè tutti i giornalisti prezzolati fanno a gara per buttare merda sul m5s mentre corteggiano i loro vecchi cari padroni i quali permettono loro di vivacchiare con i finanziamenti ai giornali pagati coi soldi dei cittadini altrochè paolo becchi è un ubriaco....salvo poi strizzare l'occhio alla famosa prorogatio nientepopodimeno che dal ...udite udite lo stesso capo della repubblica napolitano altrochè prendere in giro grillo che dice ...invece di fare ua legge elettorale basta abrogare quella esistente ritornando alla precedente....ma poi caldeggiata da uno dei maggiori costituzionalisti come ainis altrochè altrochè........altrochè si potrebbe continuare all'infinito a noi basta solo ritrovarci in piazza giusto per fare vedere quanti siamo davvero quelli che continuano a credere al cambiamento ALTROCHè SE ANDATE IN PIAZZA LA GENTE VI PRENDERà A CALCI.... VEDREMO.....è UN RISCHIO CHE VOGLIAMO CORRERE "TSUNAMI IN PLACE" "TSUNAMI IN PLACE" "TSUNAMI IN PLACE" "TSUNAMI IN PLACE" "TSUNAMI IN PLACE"
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    FAUSTO BERTINOTTI CHIEDE ALLE FORZE DI CENTROSINISTRA DI APPOGGIARE UN GOVERNO A 5 STELLE CON PREMIER E MINISTRI DEL MOVIMENTO 5 STELLE LO DICA ANCHE BERSANI E LO FACCIAMO......MA SENZA BINDI, FINOCCHIARO, D'ALEMA, CIVATI, MARINO, FASSINO, FRANCESCHINI, VENDOLA, MIGLIORE ETC ETC INSOMMA SENZA I PARASSITI POLITICI. ADESSO TOCCA A LORO, NOI SIAMO CHIARI, GOVERNO 5 STELLE. PUNTO.
  • maurizio s. Utente certificato 4 anni fa
    Cosa stanno facendo i nostri parlamentari del M5s? Per il momento non stanno facendo un bel niente. La coerenza gli impone di non allearsi con nessuno. Quando avranno il 51% dei consensi governeranno da soli. Il M5s costringerà di fatto il PD ed il PD-L ad allearsi. Si farà così un governo da schifo che permetterà al M5s di avere il 51% dei voti alle prossime elezioni. Questa strategia è perfetta, certo nel frattempo l'Iitalia sta affondando ma chissenefrega? Qualche sacrificio per veder realizzati i sogni di Grillo e Casaleggio bisognerà pur farlo, o no? Maurizio Silvestrini
  • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
    Ha firmato il legittimo impedimento. Ha firmato il Lodo Alfano. Ha firmato la legge salva-liste del Pdl (Regionali Lazio). Ha firmato la finanziaria che raddoppiava l’Iva a Sky. Ha firmato lo scudo fiscale. Ha firmato le norme razziali e anti-rom di Maroni. Ha permesso a B., nel 2010 (durante la prima crisi), di ricompattare la maggioranza attraverso la compravendita di parlamentari. Ha impedito il ritorno al voto nel 2011. Ha nominato un presidente del Consiglio imposto dall'Europa, avvallando tutte le sue contro-riforme sociali. Ha prorogato il mandato di un presidente del Consiglio mai eletto. Ha azzerato l'esito delle elezioni. Ha affidato il Paese a 10 «saggi», nominando (in barba alla democrazia) personaggi come Violante, Quagliariello e il ciellino Mauro. QUANDO VIENE MESSO IN STATO DI ACCUSA ? Ieri l'altro Grillo ammanta di autorevolezza Morpheus col seguente comunicato:"Il presidente Napolitano ha confermato ieri le nostre posizioni su Parlamento e Governo. In sostanza ha affermato che un governo (mai sfiduciato...) è in carica, sebbene limitato agli affari correnti, e sta operando in collaborazione con il Parlamento, anzi solo previo consenso del Parlamento. " Governo vecchio con parlamento nuovo. Che assurdità !Ma la Costituzione che fine ha fatto Grillo ? Perchè i tuoi non mettono in stato d'accusa Napolitano? Adesso,dopo aver difeso Napolitano e sostenuto che il governo monti non stato mai sfiduciato, Grillo sostiene che:"Il M5S ha chiesto un incarico di governo, sta ancora aspettando una risposta." ???!!!
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      grillo ha firmato il condono fiscale 2 volte...hehehe!
  • raimondo lazzano 4 anni fa
    se fate l'accordo con il PD salverete le indennità di quattro ragazzetti che hanno fatto le umane e non cose per farsi votare ed essere candidati con il M5S.... alle prossime elezioni sarete spazzati via .... resistere resistere resistere ed andare al voto al più presto per poter distruggere intanto il PD e poi si vedrà.... rinnovate e alzate il livello dei vostri rappresentanti ed evitate i sinistri non emersi nel PD.... la migliore resta la Camerata Roberta Lombardi!
  • paolo c 4 anni fa
    per beppe e m5s chi e' adesso presidente non fa' testo concentrazione su presidente della repubblica e poche leggi tra cui riforma elettorale e poi via di nuovo alle urne.......sara' l'armageddon ahahah
  • Ignazio G. Utente certificato 4 anni fa
    Almeno una volta ci si limitava a essere solamente tecnici della nazionale italiana di calcio..adesso invece tutti politici, “futurisici”, esperti nel dire che per il bene del paese bisogna dare la fiducia al PD. Ma dove sieste stati in questi ultimi 20 anni mentre “i politici professionisti” a colpi di scandali indebitavano l'Italia e si svendevano ciò che avevamo di più eccelente? Ma da che parte state? Cosa ci guadagnate a continuare ad infangare il M5S?
  • Luchino. B 4 anni fa
    Beppe, in campagna elettorale diceva "A CASA TUTTI !"ed è stato votato per questo, non diceva " A CASA TUTTI tranne IL PD con cui si potrebbe fare un governo insieme, non so se è chiaro il concetto.
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      si tutti a casa...ops! anche 5 stelle? o avete il lasciapassare?
    • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
      yes, ma gli elettori dovevano mandare a casa tutti.Così non stato.
  • ZARATHUSTRA 4 anni fa
    PONTIFEX MAXIMUS, FINALMENTE ABBIAMO DUE PAPI IN ITALIA, CE LI MERITIAMO!
  • Ennio Doris 4 anni fa
    Questa è la mia bozza di LEGGE ANTICORRUZIONE 1 - ABROGAZIONE IMMEDIATA DI TUTTE LE LEGGI AD-PERSONAM - Fine della prescrizione con il rinvio a giudizio - Legge (vera) sul falso in bilancio. - Abolizione del divieto di intercettabilità dei parlamentari , al pari di tutti i normali cittadini, (su richiesta dell'AG) e dell'obbligo di chiedere autorizzazione al Parlamento - Introduzione del reato di «traffico d’influenza» e di autoriciclaggio - Ripristino della versione precedente (15 anni fa? ) del reato di falsa testimonianza, - Introduzione del reato di ostruzione di giustizia, con pene e severità anglosassoni. - Revisione/razionalizzazione delle Procure potenziamento dellle stesse con i soldi risparmiati - Ampliamento del reato di concorso esterno ad associazione mafiosa. -- Reintroduzione dell'ABUSO D'UFFICIO nella parte abolita nel 1998. L'assunzione di un parente, ad esempio non è più motivo sufficiente per potere indagare se il concorso è stato svolto REGOLARMENTE, ma deve esserci per forza lo scambio di denaro. (ma se uno assume un parente nella pp.aa. è palese che ci sia un vantaggio !) 2 - ACCORCIAMENTO DELLA DURATA DEI PROCESSI - 2 GRADI DI GIUDIZIO sono più che sufficienti come nel resto d'Europa - Introduzione del reato di ostruzione di giustizia, con pene e severità anglosassoni. - Posta elettronica certificata OBBLIGATORIA per le procedure di notifica: per evitare le infinite possibilità attuali di schivarla. 3 - LA LOTTA ALLE MAFIE DEVE ESSERE CONVENIENTE E INCENTIVATA - Accorciamento dei tempi burocratici tra il sequestro e l'effettiva confisca dei patrimoni ai boss mafiosi. - Passato un certo lasso di tempo, messa all'asta dei beni (eccetto Sicilia, Calabria e Campania) 4- RIFORMA RADICALE DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA, oggi di nomina politica
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    BALLARO' E' UNA FOGNA, ESPELLE SOLO MERDA
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      ballarò = trastullamento per perdenti(pd e i suoi elettori)
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      mai quanto te però, in 8 parole solo insulti. sii più costruttivo quando clicchi su INVIA, fallo almeno per amore dell'ambiente, ogni commento COSTA.
    • (((((((((((( Mozart)))))) Utente certificato 4 anni fa
      Nemmeno i porci convivrebbero con te!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    bersani ed il pd sono il male assoluto. non solo hanno fatto fallire il paese ma sono complici del loro compagno di merenda, il giaguaro di arcore
    • Lorenzo Ferri 4 anni fa
      Ma solo frasi fatte? Riuscirai mai ad argomentare qualche affermazione?
  • Simone T. Utente certificato 4 anni fa
    Oltre alle parole aspettiamo proposte di legge depositate in Parlamento e poi vediamo chi le vota e chi non le vota. Basta confusione spacciata per coerenza! Grillo per adesso hai urlato e detto no a tutto e tutti. Le leggi non si approvano nel blog!! Fai lavorare i parlamentari!
  • Giancarlo 4 anni fa
    Quale nome avete proposto alla presidenza del consiglio ? NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO
  • Pierangela Culicetto Utente certificato 4 anni fa
    Serve urgente proposta in Parlamento visto che può legiferare contro l'evasione fiscale e qui dico quella dei vitalizi su cui non si pagano tasse, non concorrono a fare reddito e chi ha un vitalizio prende per intero anche le altre pensioni, questo da subito e che si recuperino almeno quelli dela dichiarazione dei redditi che si va a pagare a breve, le cdasse dello Stato hanno bisogno già da prima, se non viene accordato fate i nomi e cognoi di chi non vuole, grazie
  • Giuseppe sanfilippo 4 anni fa
    Grande Beppe non mollare, nessuna fiducia a sti pazzi che ci hanno e continuano a mmassacrarci
    • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
      Tanto a te che importa? Deve fare tutto Beppe, tu sai fare solo il tifo calcistico! Riguardati cittadino italidiota!
  • Fabrizio S 4 anni fa
    Giuliano Ferrara ha dichiarato"se viene eletto Gino Strada Presidente della Repubbkica giuro che mi faccio saltare in aria".Vogliamo perderci quest'occasione?
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    UNA VOLTA , ARRIGO BOLDRINI, MEDAGLIA D'ORO DELLA RESISTENZA DISSE: ......combattemmo la guerra di liberazione per chi c'era, per chi non c'era ed anche per chi era contro........ NOI 5 STELLE CAMBIEREMO QUESTO PAESE, VITTIMA DELLA PORCILAIA PARTITOCRATICA, CON L'AIUTO DI CHI CI STA, DI CHI NON CI STA ED ANCHE PER CHI CI E' CONTRO
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      contro di voi non c'è nessuno...seiete voi ad essere contro voi stessi..e grillo si sfrega le mani....i guadagni aumentano!
  • Alberto J. Utente certificato 4 anni fa
    Da un pò di giorni leggo troppi commenti che vedrebbero bene se la linea del M5S fosse indirizzata verso aperture che porterebbero diritto diritto ad inciuci: vi prego, evitiamo di questi propositi, altrimenti si eliderà quel sogno che ha raccolto tanta gente comune nelle piazze dell'intiero Nostro Paese. Non lasciamoci fregare dai vecchi politici, è il loro gioco per cercare di intrappolarci in un meccanismo perverso che ci porterebbe inevitabilmente verso l'estinzione del nuovo che rappresentiamo....
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      ma quali INCIUCI (dio stramaledica Tonino che ha inventato sta parola, che si sente in continuazione a sproposito!) se guardaste il PROGRAMMA, e non altro, se tiraste fuori un briciolo del PRAGMATISMO che si vede a Parma e in Sicilia, sapreste cosa fare!
  • Franco Beretta 4 anni fa
    Sono un sostenitore del progetto M5S dall'inizio. Non sono un iscritto, ma ho seguito e condiviso tutta la storia del movimento, cercando di fare proseliti negli ambienti che frequento, sostenendo con forza gli argomenti che ben conosciamo. Ora mi sento un po' in difficoltà... Capisco il senso di fondo dell'indisponibilità di mescolarsi con i vecchi partiti, ma si potrebbe anche fare in modo che un governo gradito anche al PD nasca e che poi sia praticamente costretto, sotto la stretta guardia dei "cittadini", a seguire i punti del programma a cinque stelle, o perlomeno i primi punti condivisi, proprio perché continuamente bisognoso di sostegno e maggioranza. Sono propenso a ritenere che così facendo, oltre a ricacciare in gola le accuse di immobilismo strumentale del M5S, un germe di rinnovamento lo si instilla davvero nel parlamento, con sollievo di tutti noi semplici cittadini. La situazione è così intricata (o la dipingono così per screditarci) che essere "talebani" a oltranza potrebbe portare a nuove elezioni, facendo passare il M5S come colpevole del mancato governo e della nuova consultazione. Risultato: una buona parte degli elettori che erano stati attratti dalle idee del Movimento (ma anche dal carisma di Beppe) si allontanino e ritornino a votare PD e,orrore, il Nano. Purtroppo dobbiamo fare i conti con una certa pragmaticità e, passo dopo passo, dimostrare di essere diversi. Ma per dimostrarlo dobbiamo far parte del gioco, anche se per farlo dobbiamo inzaccherarci un pochino...
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      perché vi dovete inzaccherare?basta essere chiari su quale programma ritenete opportuno attuare e su chi ritenete la persona migliore che garantisca l'attuazione di quel programma. Questo non significa sporcarsi le mani o inzaccherarsi ma FARE quanto si è promesso di fare.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    ci vuole lo "TSUNAMI IN PLACE" e poi vediamo se hanno ragione i sondaggi di pagnioncelli...
  • giuseppe o. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, tu sai qualcosa che non ci vuoi dire. Deve essere molto brutta. Molte tue affermazioni, invece di chiarezza, ci (io e la mia famiglia) stanno gettando nello sconforto più nero. Non possiamo credere che la tua (nostra) strategia sia solo quella di proporre il nome del candidato alla Presidenza della Repubblica. Nome che sicuramente non verrà preso in nessuna considerazione dal PD. I tuoi "post" sul blog, quello su papa Franceso e quello sul tassista, sembrano buttati lì per parlare d´altro mentre la gente si uccide dalla disperazione. Beppe ti scongiuriamo, dicci che la nostra guerra non finisce così. Incomincio a sentire molti che dicono "ci siamo visti in Parlamento. Non è stato un piacere!"
    • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo le badanti sono frutto di Grillo che invece di chiedere una soluzione di rotazione, fa le bizze come un bambino o un rimbambino.Grillo ti accorgi che stai comportandoti alla Bossi? I tuoi voti venuti dalla Lega li riperdeai come li ha persi Bossi in tuo favore. Che strafottenza pretendere Governo Presidenza della Rep. e far tutto da soli con un quarto di torta! ROTAZIONE CONCORDATA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: 2 anni al PD, 2 anni al M5S e un anno al SEL di Vendola. Al Progetto di Rotazione inviato nel 1979 a tutti i parlamentari G.Andreotti, allora Presidente del Consiglio dimissionario Giulio rispose come segue: “ Egregio Trippolini, leggo l’interessante comunicato della DC dei Grigioni. L’idea – modellata sul sistema svizzero – merita tutta l’attenzione. E, tornato a Roma la farò approfondire anche sotto l’aspetto “costituzionale”. Ci sentiremo. Cordiali saluti, Giulio Andreotti.” Nessuno di noi non aveva mai visto l’On. Andreotti, e la sua risposta ci diede tanto coraggio da farci stendere subito un piano d’azione poco costoso ma efficace. Ne nacquero i governi governo Forlani, Spadolini, Craxi. Poi Craxi non volle ritirarsi dopo i suo mandato e ci fu di nuovo crisi. Il potere è Droga. Più corto è e meno ci si intossica. Giammario Trippolini
  • Giuseppe La Torre 4 anni fa
    Carissimi amici, credo vivamente che il M5S con la sua presenza in parlamento abbia segnato una svolta epocale nella storia Italiana e democratica. Il movimento e i suoi aderenti hanno piantato un piccolo seme di speranza per le generazioni future e sopratutto per quanto mi riguarda, padre di un figlio di 3 anni con una visione del futuro incerta,sento che qualcosa può cambiare solo se noi lo vogliamo. Vorrei porre alla vostra attenzione un video trovato su YOUTUBE " La Rana Bollita" guardatelo e fatemi sapere. Non facciamo la fine della rana!!!
  • bron yr aur Utente certificato 4 anni fa
    ...bé prendiamola come una scelta quella di non dare la fiducia, perchè prima di cambiarlo il sistema bisogna entrarci...una volta dentro berlusconi lo avremmo fatto duori e il pd avrebbe perso credibilità al primo sgarro...quindi credo ancora che sia stata una scelta troppo istintiva. Il distacco apollineo, che è indispensabile in politica, manca ancora al M5S. Cmq.... Ad maiora semper!
  • Pier L. Utente certificato 4 anni fa
    Voglio sperare che, per restituire i soldi alle imprese (magari anche banche ), non sarete complici nell'innalzamento dell'Irpef . Altrimenti sareste come Bersani che appoggio' Monti nella macelleria sociale.
  • Luciana Pavarotti 4 anni fa
    TIENIDURO Beppe, la tua strategia per scovare "gli scarafaggi" può sembrare lenta, ma è vincente!!!!! E sei grande perchè VIGILI su di noi che ogni tanto ci "afflosciamo". Avevo firmato perchè tu dessi fiducia al pidi, ma per fortuna non l'hai fatto..e più apro gli occhi, più mi rendo conto che la tua linea è la migliore, se vogliamo davvero fare la differenza, finalmente!!!!! Grazie perchè ci tieni svegliiii!!!! Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!
    • Tonino Bellofiore Utente certificato 4 anni fa
      Che commentone!!! Mi ricorda le frasi scritte nel libro di catechismo, con DIO CHE VIGILA SU DI NOI POVERI PECCATORI CHE OGNI TANTO CI LASCIAMO TENTARE. GRAZIE PERCHÈ TIENI VIVA IN NOI LA FIAMMELLA DELLA FEDE. Grillo nostro che stai a Genova è santificato il tuo nome venga il tuo VENTENNIO sia nel BLOG che in PARLAMENTO Dacci oggi il nostro POST quotidiano e consiglia a noi i giusti INSULTI così noi li ripetiamo ai NOSTRI OPPOSITORI non esporci alla TENTAZIONE DI PENSARE ma LIBERACI DA TALE INCOMBENZA AMEN
    • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
      Sei il vero cattivo fanatico consilgilere che chiudi gli occhi anche davanti a stupide arroganze su governo e presidenza! Ma Grillo ascolta solo gente inetta. A noi che gli diamo buoni consigli ci dà del maldicente nei suoi confronti! Un Guru che ha proprio bisogno di Badanti M5S, ma le accetterà? Purtroppo le badanti sono frutto di Grillo che invece di chiedere una soluzione di rotazione, fa le bizze come un bambino o un rimbambino.Grillo ti accorgi che stai comportandoti alla Bossi? I tuoi voti venuti dalla Lega li riperdeai come li ha persi Bossi in tuo favore. Che strafottenza pretendere Governo Presidenza della Rep. e far tutto da soli con un quarto di torta! ROTAZIONE CONCORDATA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: 2 anni al PD, 2 anni al M5S e un anno al SEL di Vendola. Al Progetto di Rotazione inviato nel 1979 a tutti i parlamentari G.Andreotti, allora Presidente del Consiglio dimissionario Giulio rispose come segue: “ Egregio Trippolini, leggo l’interessante comunicato della DC dei Grigioni. L’idea – modellata sul sistema svizzero – merita tutta l’attenzione. E, tornato a Roma la farò approfondire anche sotto l’aspetto “costituzionale”. Ci sentiremo. Cordiali saluti, Giulio Andreotti.” Nessuno di noi non aveva mai visto l’On. Andreotti, e la sua risposta ci diede tanto coraggio da farci stendere subito un piano d’azione poco costoso ma efficace. Ne nacquero i governi governo Forlani, Spadolini, Craxi. Poi Craxi non volle ritirarsi dopo i suo mandato e ci fu di nuovo crisi. Il potere è Droga. Più corto è e meno ci si intossica. Giammario Trippolini
    • romeo c. Utente certificato 4 anni fa
      brava
  • ALESSANDRA C. Utente certificato 4 anni fa
    concordo su tutta la linea. Il tempo passa inesorabile, vorrei ricordare che abbiamo votato in data 25/02. Sembra che la classe politica faccia slittare continuamente i tempi per portarci a nuove elezioni, che ahimè con la presente legge elettorale produrrebbero un ulteriore stallo. Mi inducono a pensare che avendo già stabilito delle scadenze precise per fare cassa, naturalmente a nostro carico, e non volendo sostanzialmente modificarle, con la scusa dell'ingovernabilità e della non possibilità (traduco come non volontà dei partiti reale) di intervenire concretamente, hanno trovato l'escamotage per prenderci in giro nuovamente. Siamo alla fase 2. La prima è stata quella del paravento Monti-governo tecnico. La seconda è quella dell'ingovernabilità. Così potranno dichiarare che non è una loro resposabilità diretta, il fatto che siamo iper tassati. Truffolo ha già più volte dichiarato che gli Italiani devono imparare a votare. Gargamella vuole portare avanti il cambiamento: e allora perché non ha ceduto il passo al movimento. Se volesse veramente portare avanti un cambiamento lo avrebbe già fatto ? E non mi dicano che è questione di numeri, perché quando vogliono si mettono d'accordo su tutto. Bravo Beppe, io ho aperto gli occhi, sinceramente non tornerei più indietro neanche se mi pagassero. Mi hai fatto tornare cittadina a tutti gli effetti.
  • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
    E' FINITA, ragazzi, ve lo stanno sussurrando all'orecchio 8MILIONI E MEZZO DI ITALIANI.Si vota. Apriremo il libro dei meriti e dei demeriti, della cose fatte(un'interrogazione parlamentare sui maro') e DELLE COSE NON FATTE (il programma a 5stelle). Di voi ricorderemo: la regola dell'ognuno vale uno; la democrazia diretta; l'interrogazione in streaming dell'alunno Bersani con relativa comunicazione di decisioni prese altrove(nella cucina di Beppe?), non in streaming ovviamente; l'orsacchiottone Crimi che si vanta di aver tenuto sveglio Napolitano e si addormenta sugli scranni al Senato; la simpatia esplosiva della cittadina Lombardi; le continue rettifiche delle comunicazioni dei nostri dipendenti; i commissari della comunicazione subito commissariati con un post; i pranzi al sacco alla Buvette; i viaggi in auto blu di chi è rimasto a piedi; le consultazioni con Napolitano mentre i nostri dipendenti a 5stelle e Grillo erano in VACANZA anticipata x Pasqua; la passeggiata in VAL DI SUSA a comunicare che la TAV si farà xché su questo punto non si fanno accordi; la PROROGATIO di RIGOR MONTIS bombardato sino all'altro ieri con post al vetriolo; IL PARLAMENTO COMMISSARIATO DAI SAGGI; il memorabile post sulle PMI (come se foste al governo, come se foste in corsa per qualcosa); la richiesta per il GOVERNO A 5stelle; il SILENZIO SUI NOMI E SUL PROGRAMMA(silenzio deciso a maggiornaza, di Grillo e Casalleggio, evidentemente); le ospitate dei grilli da Barbara D'URSO(a Ballaro' no, xò); i nostri dipendenti persi nel labirinto della Camera che mandano messaggi d'aiuto su facebook; l'apriscatole riposto in tasca ancora nuovo. E' FINITA,ve lo stiamo sussurando all'orecchio ma non ci volete sentire.Come quegli ultimi vietcong persi nella foresta,vi siete irrimediabilmente PERSI nei meandri di un PARLAMENTO che volevate conquistare rimanendo alla finestra, con IL PROGRAMMA ancora in mano,come un bel libro intonso, mai letto,persi tra irraggiungibili camere a CONTARE le CARAMELLE...
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      Caro Duilio, ho votato M5s.Davo per scontato l'inesperienza dei parlamentari, ed effettivamente un paio di anni di opposizione non avrebbero fatto male. Ma i numeri non sono quelli (purtroppo) e non vi danno TEMPO per fare apprendistato.Questo vale sia per i parlamentari sia per gli strateghi Grillo-Casaleggio che secondo me stanno sbagliando i conti.Credo che la maggioranza dei voti presi sia di italiani che avevano visto con favore Pizzarotti a Parma e il successo in Sicilia e che vi hanno MESSO ALLA PROVA nel Parlamento nazionale.Hanno ritenuto diversi punti del PROGRAMMA REALIZZABILI e si aspettano da un moVimento a-ideologico che sembrava PRAGMATICO esattamente quelle COSE PROMESSE nel programma e non una vana disquisizione su inciuci, coerenza, identità movimentista, retorica pseudo-rivoluzionaria francese e,alla fine dei conti, nent'altro che una nuova ideologia.Potevate discutere sia con la DESTRA che con la SINISTRA in modo CONCRETO sulle COSE DA FARE che ritenevate URGENTI e INDEROGABILI, discutere sulle persone e sulle COMPETENZE, più FUNZIONALI AL PROGETTO (ricordi la farsa dell'elezione dei presidenti delle Camere che sta per ripetersi con l'elezione del Presidente della Repubblica?), fare patti chiari (quelli che allungano l'amicizia per intenderci),porre le basi DAVVERO per un GOVERNO A CINQUE STELLE.Invece avete rilanciato (credo dando per scontati i voti della sinistra, per incamerare,come un vecchio partito, i voti di destra). Ma la gente pretende da chi ha il 25% CONCRETEZZA, e che FACCIA LECOSE CHE DICE.Non ci sono scuse, non ci sono alibi... Se poi il PD di fronte ad un'ipotesi realizzabile (che vada oltre Bersani) o il PDL (che vada oltre Berlusconi) non convergono, pazienza!Ma se Bersani vi ha detto che si fa da parte, che è disponibile a discutere sul programma, andate a vedere le carte, andate a vedere se bluffa,invece, di rimanere incartati con tutto il mazzo in mano in una partita sucida e perdente. Ripeto il 25% NON VI LASCIA ALIBI...
    • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
      Daniele, se questi fossero tutti i tremendi errori fatti dal M5S finora, redatti con tanta precisione e dovizia di particolari, significa che il M5S sta lavorando bene. Qui si parla di inezie, rispetto ai problemi creati dalla casta finora e dal comportamento aberrante dei suoi appartenenti in questi 40 anni. Ribaltiamo l'onere della prova. Tu hai votato il M5S? Se non l'hai votato cosa hai votato? Cosa vuoi TU per il TUO/NOSTRO paese? Se non ti piace l'attività degli eletti e la comunicazione di Grillo/Casaleggio COSA proponi? Qui puoi parlare liberamente, e lo sai. Sarebbe ora che chi tanto critica, oppure non capisce cosa sta accadendo, proponesse delle soluzioni/idee COSTRUTTIVE (visto che ritenete che siamo DISTRUTTIVI), anche ai candidati eletti. Inoltre le parlamentarie hanno reso eleggibili persone che si sono distinte per ll'attivismo sul territorio in anni e anni. Se voi volete stare alla finestra e criticare con tanta veemenza, forse vi dimenticare di questo piccolo particolare. Cominciate ad attivarvi sul territorio, informatevi sui problemi della vostra terra e ceercate soluzioni a riguardo, confrontandovi con altri attivisti. Alle prossime parlamentarie potreste esserci voi. E una volta che sarete al Parlamento avrete modo di farvi valere come stanno cercando di fare quelli attuali.
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      sento stornir di fronde!
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      SEI UN BUFFONE E CHI TI VOTA SONO LECCACULO DI BERSANI
    • luca Tegoni Utente certificato 4 anni fa
      ma sai che sei simpatico... mi chiedo a te che cazzo te ne frega,vota i tuoi ragazzi e non rompere i coglioni
    • bron yr aur Utente certificato 4 anni fa
      non sarei così pessimista, semplicemente bisogna essere molto concreti in politica, e scendere - ahimé - a compromessi ( seppur momentanei) è indispensabile; il M5S invece si è mostrato troppo idealista. Per questo perderà tanti voti alle prossime elezioni
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      SI VEDE CHE SEI UN ELETTORE DI SEL .... NON FAI PAURA A NESUNO. CAMBIEREMO QUESTO PAESE ANCHE SENZA DI TE
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      condivido tutto, questo è il diario dei primi 40 giorni in parlamento. anche io non dimentico e giudicherò il vostro operato al termine di questa legislatura.
    • bron yr aur Utente certificato 4 anni fa
      non sarei così pessimista, semplicemente bisogna essere molto concreti in politica, e scendere ahimé a compromessi ( seppur momentanei) e il M5S si sta mostrando troppo idealista. Per questo perderà tanti voti alle prossime elezioni
  • M. Antonacci 4 anni fa
    caro Grillo.........il non voler fare DEI NOMI per la carica del Presidente del Consiglio, siano esso di spiccata preferenza M5S, o di convergenza (nel caso di un passo indietro a BERSANI, lo trovo assolutamente RIDICOLO. Qui si tratta di non avere il coraggio, le palle, di dire come, con chi e in che modo si vorrebbe governare il paese. Ma come si fa a dire......aspettiamo ancora risposta da NAPOLITANO per un governo M5S, se non si VUOLE dire almeno un gruppo di UOMINI da poter proporre come PREMIER? Sono stato sempre daccordo sul fatto che la nostra costituzione prevede che il Presidente del Consiglio venga nominato dal Presidente della Repubblica e che è una "stronzata" fare campagna elettorale con un candidato PREMIER. Ma adesso si tratta di AVER CHIESTO un mandato di GOVERNO a NAPOLITANO e il capo dello stato, APPUNTO, per dare mandato di GOVERNO deve NOMINARE per FORZA un UOMO che poi vada a chiedere la fiducia alle camere. Dunque......o tu GRILLO aspetti che il PREMIER M5S lo decida direttamente NAPOLITANO oppure ti nascondi dietro la frase "abbiamo chiesto di Governare, aspettiamo risposta da NAPOLITANO" che è ARIA FRITTA. Insomma...........con chi VUOI GOVERNARE? Ce lo devi dire! Io, da elettore del M5S, aspetto da giorni una risposta!
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei fare un appello ai grillini a seguito del recente incontro con l’ambasciatore usa in Italia David Thorne. L'incontro è durato 45 minuti. Sul sito dell'ambasciata statunitense la riunione è stata definita "un'occasione per approfondire la conoscenza del Movimento e la sua posizione sull'attualità italiana". Come se i dettagliati rapporti della CIA non fossero già noti a mister Thorne, che in recente intervista al Corriere della Sera, aveva già dettato la linea politica del futuro governo delle banane italiota. NON FATEVI DETTARE L'AGENDA!!!!!!!! DIMOSTRATE QUEL CHE VALETE!!!!
  • Enrico Zingaretti 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, ho votato per il Movimento 5 Stelle dopo anni e anni di sinistra in seguito ad una precisa riflessione. Questo Paese aveva ed ha bisogno di una rottura decisa con il passato politico e questa rottura deve incidere profondamente anche sulle strutture economiche ed istituzionali perchè, diversamente, il crollo, prima ancora di essere politico e finanziario, sarà certamente sociale. In sostanza questo cambiamento potrebbe e dovrebbe marcare il Sistema Attuale prima che le tensioni sociali raggiungano il punto di non ritorno. La cecità dei politici storici e la criminalità presente in forma massiccia nel nostro Paese hanno condotto l'economia italiana alla fine. Da questa fine non si torna indietro perchè vorrebbe significare un ritracciamento degli stessi percorsi politici che ci hanno portato a tutto ciò. Per risolvere il problema italiano occorre saltare il fossato nel quale scorre la fine di questo Paese. In parole povere, accettare compromessi con la vecchia classe politica significherebbe firmare il suicidio sociale degli italiani. Io ho votato per il Movimento 5 Stelle perchè non facesse alcun inciucio con alcuno. Se avessi voluto al Governo la vecchia classe politica allora avrei certamente votato per Bersani ma, avrei allora anche accettato la continuità mascalzona e clientelare nella Cosa Pubblica. Il comportamento di Beppe Grillo è colorito, ma serio e rispettoso di chi ha votato con serietà il 5 Stelle. Perdere un pò di voti di aspiranti allealisti con Pd e Pdl non può e non deve costituire un problema. Pd e Pdl hanno già governato anche senza l'appoggio dei 5 stelle che prima non c'erano in Parlamento. Se vogliono possono farlo anche ora! Il loro dubbio, è che non possono, perchè hanno sfasciato il Sistema e compromesso definitivamente la Vecchia Economia e la struttura Bancaria ad essa collegata. Io ho votato per il Mov 5 Stelle e lo rivoterò, anzi lo appoggerò se mi fosse richiesto,a patto che si comporti esattamente come ora. Grazie
  • G.N. 4 anni fa
    Se andiamo avanti di questo passo, alle prossime elezioni che saranno tra breve, il M5s non entra nemmeno più in parlamento. Sembra di essere in un gulag sovietico degli anni 50 dove se fiatavi ti seppellivano vivo.
    • luca Tegoni Utente certificato 4 anni fa
      con te invece non andrei nemmeno a mangiare una pizza,devi essere di un noioso
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Sono perfettamente d'accordo e vado oltre: perchè non scegliamo 3/4 persone che facciano da portavoce in televisione delle idee del movimento? Io penso ad aprire un canale con i cittadini anche in TV, penso a ottimi comunicatori come Andrea Scanzi, l'ottimo giornalista del Fatto, oppure al nostro Alessandro Di Battista. Il blog non basta, ok a non partecipare ai talk ma ci sono anche TG e trasmissioni di approfondimento, bisogna parlare chiaro ed in modo semplice anche a chi guarda solo la televisione e non può o non sa informarsi diversamente
  • I'm Stefano Pedrollo Utente certificato 4 anni fa
    Parlo agli elettori del PD e ai delusi del PD che hano votato M5S: non preoccupatevi, fra un po' si tornerà alle urne e avremo la possibilità di riformare un gruppo compatto, solido e solidale. Il PD, con la sua vocazione maggioritaria, riuscirà a sconfiggere il malessere sociale; riuscirà ad abbattere questo fascismo imperante , avrà modo di far ripartire l'economia attraverso il lavoro, con nuove forme contrattuali in modo da garantire l'occupazione per tutti; approverà in autonomia una seria legge sul conflitto di interessi e cambierà questa legge elettorale voluta per creare confusione da una destra autoritaria; daremo voce ai deboli a differenza del precedente governo che ha subissato di tasse inique i cittadini. Noi siamo il vero cambiamento, e le nostre forze giovani saranno guidate da uomini di esperienza per ritornare a creare sviluppo per questo paese. Parlo agli elettori del PDL, e ai delusi del PDL che hanno votato M5S: non preoccupatevi, fra un po' si tornerà alle urne e avremo la possibilità di rigovernare questo paese come abbiamo fatto egregiamente negli ultimi 5 anni. Come avete visto nonostante gli enormi sforzi fatti nessuno può additarci come fautori di questa crisi, che è endemica e congiunturale, anzi noi abbiamo saputo mettere al sicuro l'economia facendoci carico di questa responsabilità. Insieme a voi stabiliremo l'ordine in questo paese, dimostreremo come si vince con ideali forti e sinceri. Combatteremo e sconfiggeremo quest'ordata di comunisti illiberali, travestiti da democratici. Rialzeremo l'onore dell'Italia all'estero che il governo precedente ha distrutto, sottomesso e succube dei poteri forti Europei. Noi siamo il vero cambiamento, un partito snello, senza burocrazia, pieno di giovani speranze. Una forza simile all'Italia che sognamo. ;-)
  • Mario B. Utente certificato 4 anni fa
    A mio modesto avviso, dovremmo procedere immediatamente con due priorità. Fare dei nomi per la Presidenza della Repubblica e inserire quanto prima proposte di legge derivanti dal nostro Programma. Almeno un nome , che sia altisonante come potrebbe essere GINO STRADA od altri di pari caratura, potrebbe dare tangibilità al nostro pensiero ai più, ancora astratto. Il fatto di inserire al più presto proposte di legge chiare e riformiste, non può che fare del bene alla nostro MoVimento che, per quanto la cosa può darci fastidio, è inserito in un contesto antiquato. Saluti ai miei.
  • Luigi Ciambrone (area liberale italia) Utente certificato 4 anni fa
    http://blogarealiberaleitalia.net/?p=108
  • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
    Dai Beppe, chiuditi da qualche parte con Bersani e tira fuori questa squadra di governo! Ma non li hai visti i dipendenti di Berlu come sono preoccupati? Che sfilata: Cicchitto, Alfano, Gelmini, Gasparri, Brunetta, Scilipoti, Razzi, Santanchè, etc.,etc. Se la legislatura dura più di 6 mesi, un anno la metà di questi sono ricoverati al reparto coronarico e l'altra metà sono scappati ad Antigua. Che occasione, per la prima volta l'Italia ha la possibilità di avere un governo degno, DAI che ce la puoi fare, Bersani non è D'Alema, sta facendo un passo indietro, provaci!!!
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      Con questa storia del tanto sono tutti uguali non si andrà mai da nessuna parte. Il tanto peggio tanto meglio dove vuoi che ci porterà? Tu sei arrabbiato e hai ragione, ma con la rabbia e lo spirito di vendetta non otterrai mai nulla, anzi, finirai per favorire il tuo nemico.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      TI SBAGLI, BERSANI E' D'ALEMA.....NEL PD SONO TUTTI UGUALI, AMICI DEL GIAGUARO DI ARCORE
  • Libero Dipaola 4 anni fa
    Cari grillini vorrei sapere se tutte queste male lingue giornalistiche che dicono che tra noi ci sono rotture sono fondate oppure no? Siamo sempre uniti?
    • Mario B. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Libero, se io fossi un giornalista e, per questo, sul libro paga dei partiti, produrrei tonnellate di carta per inventare crepe in un sistema che sta minando il mio stipendio. Chi era, come me e altri milioni di persone, sotto il palco di Grillo, sa che la linea da seguire è questa. Che fosse stato difficile e che avrebbero fatto di tutto per polverizzarci ce lo saremmo dovuti aspettare. Tenere duro e non farci incantare dalle sirene è il nostro dovere. Se hai un'idea, portala avanti nonostante tutto. cordialità.
    • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
      Uniti nel fanatismo! sarebbe un disastro. La via c`é eccola: Purtroppo le badanti sono frutto di Grillo che invece di chiedere una soluzione di rotazione, fa le bizze come un bambino o un rimbambino.Grillo ti accorgi che stai comportandoti alla Bossi? I tuoi voti venuti dalla Lega li riperdeai come li ha persi Bossi in tuo favore. Che strafottenza pretendere Governo Presidenza della Rep. e far tutto da soli con un quarto di torta! ROTAZIONE CONCORDATA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: 2 anni al PD, 2 anni al M5S e un anno al SEL di Vendola. Al Progetto di Rotazione inviato nel 1979 a tutti i parlamentari G.Andreotti, allora Presidente del Consiglio dimissionario Giulio rispose come segue: “ Egregio Trippolini, leggo l’interessante comunicato della DC dei Grigioni. L’idea – modellata sul sistema svizzero – merita tutta l’attenzione. E, tornato a Roma la farò approfondire anche sotto l’aspetto “costituzionale”. Ci sentiremo. Cordiali saluti, Giulio Andreotti.” Nessuno di noi non aveva mai visto l’On. Andreotti, e la sua risposta ci diede tanto coraggio da farci stendere subito un piano d’azione poco costoso ma efficace. Ne nacquero i governi governo Forlani, Spadolini, Craxi. Poi Craxi non volle ritirarsi dopo i suo mandato e ci fu di nuovo crisi. Il potere è Droga. Più corto è e meno ci si intossica. Giammario Trippolini
    • luca Tegoni Utente certificato 4 anni fa
      più che mai,noi abbiamo tutto il sistema contro,ma non riusciranno mai a metterci uno contro l'altro,chi vuole seriamente il CAMBIAMENTO,lo sa bene... grazie
  • Niccolò Andenna 4 anni fa
    NoPanic. L'opinione pubblica influenzata dai mezzi di informazione mainstream che cosa volete che dica? Molte persone pensano ancora quello che gli dicono i Tg e i giornali. E ancora crediamo ai sondaggi autoavveranti come le profezie? Chi è cosciente si rende conto che il sistema sta battendo il chiodo sull'unica, direi anche flebile, cosa che gli è rimasta per cercare di erodere consenso al M5S, dire che è causa dell'ingovernabilità. I cialtroni dei media credono di influenzare il voto con i sondaggi. Un mese fa si è visto il risultato di questa "sagace" strategia. Dicevano che il PD aveva stravinto, perché così l'elettorato si schierava con il vincitore... e che il nano era morto... e che il M5S stava al 15%... Ora dicono che Berlusconi vincerebbe e il PD rimarrebbe stabile, mentre il M5S perde voti per la sua "intransigenza". Pensano così che i PDini delusi che hanno votato M5S, spaventati dal ritorno del nano, torneranno all'ovile con la coda tra le gambe. Questa è la strategia,puerile e cialtrona come sempre. E vedrete che non gli darà risultato come non gli ha dato risultato alle scorse elezioni e in Sicilia. Il problema, per il sistema, è che l'informazione di questo tipo è così volatile come le menti che la alimentano, che tra l'altro sono sempre meno. Seguirli sul loro terreno sarebbe, quello sì, un suicidio che farebbe perdere tantissimo consenso. Ma sono sicuro che il nostro garante non cadrà nella trappola. Se ci sono italiani che continuano ad informasi solo attraverso la Tv, per colpa o per necessità, nel tempo anche questo cambierà. Il M5S è il futuro. é inutile pretendere tutto subito. Bisogna avere pazienza, il cambiamento è iniziato, e per ora non si è ancora sbagliata una mossa. Gli oligarchi non sanno che pesci pigliare, non rischiano di andare a elezioni perché sanno il M5S potrebbe prendere ancora di più. Non fanno l'inciucio per lo stesso motivo. Si stanno arrampicando sugli specchi, si stanno cuocendo a fuoco lento. Pazienza,abbiate pazienza
  • Enrico Ragaini 4 anni fa
    Purtroppo moltissime persone non sanno che il parlamento può fare le leggi anche senza un nuovo governo e nemmeno hanno idea di cosa sono le commissioni. Secondo me varrebbe la pena apparire in televisione e dare una breve spiegazione di queste cose importanti
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    NOI NON FACCIAMO NOMI PER LE POLTRONE, NOI STIAMO FACENDO UNA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA. VOI PIDDINI APPRENSIVI O IN MALAFEDE SE VI FATE PRENDERE DAL PANICO TORNATE A VOTARE PD , PERPETUATE IL FALLIMENTO.
  • Maria C. Utente certificato 4 anni fa
    Caro beppe ma allora cosa possiamo fare? Se ci legano e ci imbavagliano e ci ingessano come facciamo a portare avanti le nostre idee?
  • alberto paci 4 anni fa
    buon giorno a tutti.............. occhio ..........ci stiamo incartando .....
  • Fulvio Ge 4 anni fa
    Beppe... ti prego... DEVI ANDARE IN TV! Una volta lo devi fare, ora! E penso che potresti accettare l’invito di Santoro e Travaglio, (i meno ostili, nonostante tutto). Non si può accettare l’attacco continuo al M5S e ai Cittadini braccati a Roma e criticati in tutti i talk-show tg. Vergognoso ieri sera Floris e i servizi di Ballarò sui costi della politica, a dir poco zeppi di falsità ed omissioni (per es. i 42 milioni di fondi pubblici a cui rinuncia il M5S a differenza dei partiti inciucisti)! Non è Grillo che ha creato la crisi, né Pizzarotti ad aver costruito l’inceneritore: la legge, il Tar, ha dato ragione formale a chi aveva fatto l’80% dell’opera (e creato debiti per 800 milioni)! Inoltre il sondaggio di Pagnoncelli ("forte calo...") si poteva anche leggere diversamente: nonostante le accuse dei media, il M5S dal 25,6% delle elezioni di UN MESE FA, TIENE col 25,1% odierno, checché se ne dica! Forza ragazzi! Il sistema marcio ha attivato gli anticorpi contro di noi... Ma concentratevi e... non fatevi prendere per il...
  • LuigiVis 4 anni fa
    Beppe Grillo C. :- ) , arrivo dopo la musica ma appoggio le decisioni prese. Mi basta (... e confrontato col passato, avanza pure).
  • carlo c. Roma 4 anni fa
    Sono sicuro che se avesse vinto il pdl alla camera l'accordo con grillo sarebbe cosa fatta (entrambi non parlano di evasione fiscale, entrambi parlano male dei dipendenti pubblici, entrambi non si dichiarano antifascisti, entrambi vogliono buttare fuori gli immigrati, entrambi sentono i problemi dei lavoratori autonomi e delle pmi ignorando la scuola, gli ospedali ed in generale il pubblico che è tutto un magna magna). p.s. LO AMMETTO: E' UN TIPICO POST DA TROLL (PROVOCATORE)
    • carlo c. Roma 4 anni fa
      Grazie per i commenti come sempre molto raffinati, con argomentazioni serie e soprattutto molto democratici e intelligenti.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      entrambi non parlano di cancellare le grandi opere, entrambi non parlano di rivedere la prescrizione nei processi e di rifare la legge anticorruzione, entrambi non parlano di mandare a casa i condannati in parlamento, entrambi non parlano di trasparenza nelle nomine e di onestá nei comportamenti, entrambi non parlano della eliminazione dei cicli di gestione dei rifiuti, ecc. ecc. Ma va a farti un giro va, sei veramente di una malafede senza confini.
    • pierluigi calogero calogero Utente certificato 4 anni fa
      NO, non da troll , un commento stupido e' stupido e basta.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      PIU' CHE UN TROLLI SEI UN CRETINO NE CON IL , NE CON IL PDL. PUNTO.
  • angelo c. Utente certificato 4 anni fa
    caro Beppe, avresti potuto fare molto, ma molto di più, dando una fiducia al governo Bersani! Invece sei qui a rivendicare piccole cose ininfluenti ed a bacchettare qualcuno che no la pensa come te; intanto il tempo passa.Per favore mi dici cosa è cambiato in questi ultimi tempi?
  • Nico P. Utente certificato 4 anni fa
    occhio alle trappole del PD, ora disposto al sacrificio di Bersani, l'accordo con il M5S per loro e' essenziale perche' sono gli unici che vogliono scoperchiare il pentolone MPS, il PDL invece non ha nessun interesse a farlo. La dimostrzione lampante che in 20 anni potevano cambiare le cose invece niente, ora sono diventati tutti responsabili. Il loro grande problema per PD-PDL e' il M5S e stanno provando in tutti i modi a discreditarlo....non caschiamo nelle loro trappole!!!
  • GU ROM Utente certificato 4 anni fa
    grillo ma io mica ho votato per far parlare quel cadavere di crimi ?
  • Marco Bettiol Utente certificato 4 anni fa
    Sono d'accordo nel non voler votare la fiducia a bersani, però è arrivato il momento che il M5S sia propositivo, altrimenti veniamo visti come sfascisti senza idee (e tutti sappiamo che non è così). Quindi proponiamo dei nomi per il presidente del consiglio, se il PD dice di avere molti punti in comune con noi allora non potrà non votarli. Se viceversa diciamo solo "no", alla prossima tornata elettorale temo che il popolo possa scegliere, in nome della stabilità, il (pessimo) usato sicuro
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    GUARDA CHE PER.... dire le tue stesse cose sul "Blog" mi hanno dato subito del "Troll"...Purtroppo,anche chi ha votato per il "Movimento" pensava di votare per il suo piccolo orticello come sempre accadeva.....Sono in tantissimi che non hanno capito che il "Movimento è nato per dare un calcio nel culo alla vecchia politica....Francesco Paolo
  • franco . Utente certificato 4 anni fa
    Ecco fatto:la nemesi! Abbiamo mandato gente comune al governo e questa gente comune si è trasformata con la velocità di incubazione di un bruco in farfalla. Niente più "gente come noi", sono diventati "diversi"! Adesso, i loro orizzonti sono diventati quelli della politica, anzi della governabilità! Tradotto significa :"Mi tengo la sedia"? Me lo devono dire! Non è il sistema che è marcio, è la gente che è marcia... Vito Crimi che vuole scegliere? A che titolo? E' un nessuno come lo sono io , ma ha avuto l'opportunità e vuole sfruttarla! Altro che accusare il sistema! Quelli come Crimi SONO il sistema! Vabbè ...Non sarà nessun vito crimi al mondo a farmi rassegnare, io un mondo diverso in mente ce l'ho e neppure un miliardo di viti crimi potranno cambiare ciò che vedo...
  • nicola fontana 4 anni fa
    Signor Grillo lei si attacca con ostinazione irritante e autolesiva a cose di grande valenza simbolica ma demagogiche, di questi tempi non ce lo possiamo permettere. E' inutile dire che abbiamo sopportato per vent'anni e quindi..... Di questo passo non vorrei un giorno partecipare ad un vaffaday dedicato alla sua persona.
  • Francesco TRossi 4 anni fa
    "IN MARCIA CONTRO GRILLO: A FAVORE DEI PARLAMENTARI 5 STELLE CHE VOGLIONO SOSTENERE PROGRAMMI CONCRETI CON IL PD E NON DISTRUGGERE IL PAESE. SABATO 6 APRILE APPUNTAMENTO ORE 9 A GENOVA IN PIAZZA DE FERRARI MARCIA VERSO LA CASA DI GRILLO A S.ILARIO PORTIAMO UN PUGNO DI SALE PER DARE A QUESTI NUOVI PARLAMENTARI UN MESSAGGIO DI SAPIENZA E AUTONOMIA, CON STRISCIONI E TAMBURI PER SVEGLIARE QUESTO PAESE CHE STA MANDANDO IN ROVINA CHI LAVORA E ARRICCHISCE SOLO I RICCHI E LE BANCHE! FAI GIRARE SU WEB. Francesco Rossi Genova "
  • Emanuela Marini 4 anni fa
    "Il M5S propone l'abolizione dell'IRAP entro il 2013 con corrispondenti tagli dei costi della politica, rapportandoli a quelli della Francia." Ma, è notizia di oggi che ha firmato il decreto per i crediti alle imprese che prevede di aumentare l'IRPEF e l'addizionale regionale. Non si parla, nel decreto, di tagli ai costi della politica, ma di aumento delle tasse dei lavoratori dipendenti. Siamo alle solite?
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    se c'è addizionale irpef AVETE FATTO ANCHE VOI DEL MOVIMENTO UNA PAGLIACCIATA (SPERO NON SIA VERO MA VOCI DI GIORNALISTI AL SOLDO)..
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      allora prima erano incoscienti perché bloccavano il pagamento del debito verso le imprese, adesso sono dei delinquenti perche il pagamento si effettua con il prelievo fiscale, domani saranno dei banditi perché con l'abolizione delle grandi opere cancelleranno dei posti di lavoro, dopodomani saranno degli irresponsabili perché non finanzieranno piú le "missioni di pace" ecc. ecc. ecc. Ma cosa vogliamo cambiare veramente? Proprio niente!
  • luca Tegoni Utente certificato 4 anni fa
    AVANTI TUTTA A 5 STELLE! CHI NON E' DACCORDO PUO' TRANQUILLAMENTE VOTARE IL PD E PDmenoL.. GRAZIE BEPPE!!! W IL M5S!!!! SEMPREEEEEE!!!!!
  • gianni ciacci Utente certificato 4 anni fa
    Facciamo dei nomi prima che i media (che esistono ancora)ci facciano a pezzi descrivendoci come sfascisti irresponsabili.Bastano due tre nomi per la presidenza della repubblica o la presidenza del consiglio come Gino Strada,Milena Gabanelli,don Ciotti,e il PD si sgretola sotto la loro retorica ipocrita. UN PO DI STRATEGIA CAZZO!!!!!!!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    FINO A CHE IL SEGRETARIO DEL PD E' BERSANI IL PD E' NOSTRO NEMICO, NEMICO DELL'ITALIA, DEL RINNOVAMENTO, DEI CITTADINI.
    • Sebevi Neri Utente certificato 4 anni fa
      Caro Gianroberto, ma come mai a questo decerebrato non lo banni ? Forse perché ti fa comodo tutto questo gridare deficiente che fa ?
    • (((((((((((( Mozart)))))) Utente certificato 4 anni fa
      Nemmeno i porci convivrebbero con te!
  • mattia 4 anni fa
    i tuoi puntini sulle iiii.... Caro Beppe abbiamo il 25 % , non basta per governare da soli, pensi che ritornando al voto lo potremo fare ? io no... vuoi favorire il ritorno al governo di Berlusconi ? io no... vuoi che rimanga Monti con Fornero ? io no... rimane che mettersi daccordo con PD e SEL su un Presidente della repubblica "meno peggio" di altri e un Premier "meno peggio" di altri e di Bersani in particolare... Tutto il resto è bla bla bla... un saluto p.s. nessuno mi paga, non sono un troll, votavo Di Pietro, ho appena votato M5S per la prima volta, non sono pentito ma potrei pentirmi se continui cosi'...
  • Serena Assetata Utente certificato 4 anni fa
    A tutti i perplessi e i dubbiosi che si autocertificano semplici elettori del M5S. A parte il fatto che personalmente nel dubbio ci viviamo tutti, penso che i dubbi e le incertezze sono positivi nel momento in cui li usiamo per migliorare noi stessi e gli altri. Allora per fare questo vi propongo cari dubbiosi e/o incerti di ripensare al Perché avete votato M5S? Continuate a chiedervelo fino a che non vi siete dati una risposta valida per voi.Non so se avete votato col cuore o con la ragione o con entrambi, ad ogni modo se avete davvero votato una motiv-azione l'avevate. Ripensateci e sono convinta che I dubbi e le perplessità si ridimensionano al momento in cui avete preso la decisione di votare. Se ancora i dubbi permangono, allora sarebbe il caso di fare un esamino di coscienza e mettervi nei panni di chi ci ha governato fino ad oggi. Provate a chiedervi: "Io personalmente avrei agito come hanno agito Loro? E per loro intendo 10 anni di destra e 10 anni di sinistra. Se la risposta è:"No, non avrei agito come loro", tranquilli che le perplessità e i dubbi saranno sempre più lievi e alle prossime elezioni sarete più convinti che mai che l'unica soluzione è dare il voto al M5S. Se invece avreste agito, anche solo in parte, come loro, allora forse avreste voluto, ma a mio modestissimo avviso, non avete avuto il coraggio di votare M5S. Posso solo augurarvi con affetto sincero di trovarlo davvero il coraggio di cambiare e votare M5S! Buona fortuna! Now ad forever M5S!
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    ci vorrebbe uno "tsunami in place" da organizzare una volta al mese nelle principali piazze italiane altrochè i sondaggi farlocchi di ballarò altrochè alle prossime elezioni non prendete nemmeno il 10 per cento altrochè le interviste sui soliti talk show di partito ai sedicenti elettori m5s (attendibili quanto un sondaggio di pagnoncelli),in cui questi vengono pilotati nel dire non voterò piu 5 stelle per via di questo immobilismo altrochè i commenti dei trolls sul log che hieono l'inciucio on gargamella altrochè non si possono abolire i finanziamenti ai partiti altrimenti la politica diventa solo per i ricchi altrochè la responsabilità è di grillo che tiene congelati 8 milioni di voti altrochè l'autista di grillo in costarica ha 13 società offshore altrochè grillo se la ride in piscina mentre l'italia muore altrochè tutti i giornalisti prezzolati fanno a gara per buttare merda sul m5s mentre corteggiano i loro vecchi cari padroni i quali permettono loro di vivacchiare con i finanziamenti ai giornali pagati coi soldi dei cittadini altrochè paolo becchi è un ubriaco....salvo poi strizzare l'occhio alla famosa prorogatio nientepopodimeno che dal ...udite udite lo stesso capo della repubblica napolitano altrochè prendere in giro grilo che dice ...invece di fare ua legge elettorale basta abrogare quella esistente ritornando alla precedente....ma poi caldeggiata da uno dei maggiori costituzionalisti come ainis altrochè altrochè........altrochè si potrebbe continuare all'infinito a noi basta solo ritrovarci in piazza giusto per fare vedere quanti siamo davvero quelli che continuano a credere al cambiamento ALTROCHè SE ANDATE IN PIAZZA LA GENTE VI PRENDERà A CALCI.... VEDREMO.....è UN RISCHIO CHE VOGLIAMO CORRERE "TSUNAMI IN PLACE"
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      vero!
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      catanese orgoglioso figlio di mio padre catanese e di mia madre catanese.....non come te che magari conosci tua madre ma per cercare tuo padre dovresti fare una ricerca tra tutti coloro che in tanti anni hanno frequentato il pasrco della favorita per andare a prostitute la sera.....è piu facile che tu vinca al super enalotto che scoprire di chi tu sia figlio......chissà magari proprio un catanese in trasferta che si andava a sollazzare l'augello con tua madre
    • Sebevi Neri Utente certificato 4 anni fa
      E giusto cacanese potevi essere !!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    NOI NON DIAMO LA FIDUCIA MA CALCI NEL CULO AI PARASSITI POLITICI COME BERSANI , UN SOGGETTO POLITICO RIDICOLO E CAMPIONE DELLA PORCILAIA PARTITOCRATICA CHE HA CAUSATO IL FALLIMENTO DELL'ITALIA
  • Paolo P. 4 anni fa
    A Luchino Anch'io preferirei un Governo PdL - M5S piuttosto che un merdosissimo governo PD - M5S !!! Eppure detestò Berlusca!!! Ma in caso di pistola alla tempia per scegliere .... NON AVREI DUBBI!!!
  • Luchino. B 4 anni fa
    Mi stanno cominciando a diventare piu simpatici i PdLini ( e cn questo ho detto tutto)che i fracassatori di maronidel Pd che che come un mantra ripetono di fare l iciucio con gargamella, salvo poi ricoprirci di insulti ,ma non l avete capito che non c è trippa per gatti??? ma toglietevi dalle scatole, meglio Berlusconi, almeno si sa di che pasta è fatta e di quanto è paraculo,almeno non si traveste fa FINTO amico . Per assurdo sarei piu favorevole a un governo m5s e pdl che pd-m5s.
  • Pietro T. 4 anni fa
    Ai cosiddetti "scontenti": MA TORNATE A VOTARE PD ... TORNATE ALLA SITUAZIONE DI QUESTI PRECEDENTI VENT'ANNI SE PREFERITE! PERCHÉ CAZZO AVETE VOTATO M5S SE VOLEVATE UN PD N2? TORNATE ALL'ORIGINALE E NON ROMPETE PIÙ I COGLIONI!!!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    aumento irpef? Naturalemnete quelli del movimento si sono fatti passare da sotto il naso il corrispondente aumento irpef..spero non sia vero e che sia una stortura solita dei giornalisti..
  • maurizio segantini 4 anni fa
    Come il medico di Milano, anch'io sono un votante non iscritto al movimento, ma seguo il blog da almeno 4 anni. Sappiamo tutti che in questa categoria siamo in tanti, tutta gente che ha aspettato la possibilità che qualcuno ci aprisse il parlamento "con l'apriscatole" perchè stufi di personaggi che ci hanno preso in giro per decenni. Se ciò è stato possibile, Beppe, è anche grazie a quelli come me che hanno votato il M5S con lo scopo preciso di rinnovare la politica. Se questo comporterà l'attesa che tutto precipiti per poi ricostruire dalle macerie, beh credo che ne possa valere la pena. C'è però un rischio: siamo sicuri che nel momento della ricostruzione riusceremo a tenere lontani personaggi portatori di interessi diversi da quelli del bene del Paese ? Guardate che sono tanti: mafie, pidduisti, banchieri paneropei, neo pianomarshallisti ecc. Con tanta speranza, ma anche un po' di preoccupazione, un saluto a tutti quelli che aspettano
  • Pino cadelano Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, i tuoi messaggi sono interessantissimi. le tue prese di posizione contro questi politici pure. Solo che non ti accorgi che ci stai rimettendo nelle mani di Berlusconi. Se Bersani si ritira e Renzi prende il suo posto...un accordo con Berlusconi è pronto anche per il presidente della repubblica. Mi sa che rimaniamo con le mani vuote. Continuiamo con l'ostracismo? Sta diventando difficile seguirti ancora. E se si rivà al voto? Noi!!!!!!!!! Pino
    • pierluigi calogero calogero Utente certificato 4 anni fa
      Se il problema e' il fatto di rimettersi nelle mani di Berlusconi, il problema non e' di Grillo ma degli italioti che continuano a votarlo; se tu non vuoi Barlusconi continua a non votarlo, se non ti fidi dei italiani, questo problema non lo puo' risolvere Grillo, come non lo ha risolto il Pd nei vent'anni che c'e' il nano.
    • Niccolò Paick 4 anni fa
      non si può andare a elezioni con questo presidente della repubblica... quindi niente inciucio berl/renzi per il prox presidente. Smettetela di pensare quello che vi dicono i TG!!!
  • Niccolò Paick 4 anni fa
    NoPanic. L'opinione pubblica influenzata dai mezzi di informazione mainstream che cosa volete che dica? Molte persone pensano ancora quello che gli dicono i Tg e i giornali. E ancora crediamo ai sondaggi autoavveranti come le profezie? Chi è cosciente si rende conto che il sistema sta battendo il chiodo sull'unica, direi anche flebile, cosa che gli è rimasta per cercare di erodere consenso al M5S, dire che è causa dell'ingovernabilità. I cialtroni dei media credono di influenzare il voto con i sondaggi. Un mese fa si è visto il risultato di questa "sagace" strategia. Dicevano che il PD aveva stravinto, perché così l'elettorato si schierava con il vincitore... e che il nano era morto... e che il M5S stava al 15%... Ora dicono che Berlusconi vincerebbe e il PD rimarrebbe stabile, mentre il M5S perde voti per la sua "intransigenza". Pensano così che i PDini delusi che hanno votato M5S, spaventati dal ritorno del nano, torneranno all'ovile con la coda tra le gambe. Questa è la strategia,puerile e cialtrona come sempre. E vedrete che non gli darà risultato come non gli ha dato risultato alle scorse elezioni e in Sicilia. Il problema, per il sistema, è che l'informazione di questo tipo è così volatile come le menti che la alimentano, che tra l'altro sono sempre meno. Seguirli sul loro terreno sarebbe, quello sì, un suicidio che farebbe perdere tantissimo consenso. Ma sono sicuro che il nostro garante non cadrà nella trappola. Se ci sono italiani che continuano ad informasi solo attraverso la Tv, per colpa o per necessità, nel tempo anche questo cambierà. Il M5S è il futuro. é inutile pretendere tutto subito. Bisogna avere pazienza, il cambiamento è iniziato, e per ora non si è ancora sbagliata una mossa. Gli oligarchi non sanno che pesci pigliare, non rischiano di andare a elezioni perché sanno il M5S potrebbe prendere ancora di più. Non fanno l'inciucio per lo stesso motivo. Si stanno arrampicando sugli specchi, si stanno cuocendo a fuoco lento. Pazienza,abbiate pazienza
  • Silvio Falcone 4 anni fa
    Caro Grillo, non sono un tuo elettore, ma avrei potuto diventarlo. Lo sono invece i miei figli, i miei nipoti, mia sorella e tantissime altre persone intorno a me. Non voglio ripetere quello che migliaia di tuoi fans ed elettori hanno scritto perplessi per i tuoi NO, non voglio parlare dei punti del TUO programma che in parte condivido e in parte mi sembrano utopici. Ma una cosa voglio dirla. Sono alcuni giorni che leggo i tuoi articoli sul blog e soprattutto i commenti. Solo ieri erano tutti (a parte un centinaio) critici per la TUA linea di rifiuto a qualsiasi soluzione. Oggi è cambiato tutto. Sono tutti a favore, tranne un messaggio ogni cento. Allora è vero! Evidentemente ieri ho letto prima dell'epurazione. Accetto tutto. Ovviamente che non la pensiamo allo stesso modo, che tu parli di democrazia e non la applichi, che tu abbia deciso di distruggere ciò che hai costruito cavalcando la sofferenza degli italiani, ma non accetto che tu debba prendere per il culo me, imiei figli, i miei nipoti e mia sorella. Abbi almeno il coraggio di accettare chi ti critica e fanne tesoro. Gesù Cristo è morto 1980 anni fa e non è più risorto. Fattene una ragione!!
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      evidentemente leggi, vedi e senti ció che vuoi leggere, vedere e sentire: da questo presupposto ogni argomentazione é superflua e foriera di conflitto. Resta nei tuoi convincimenti e spera che il Movimento muoia affinché tu possa continuare a godere di questo nostro paese. Attento peró che non arrivino a portarti via i soffici guanciali su cui sei adagiato: il sangue é dietro l'angolo!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Qui stanno tutti ad aspettare il nuovo presidente della repubblica.. prima non si farà nessun governo Ritorno su questo blog a fine aprile, prima qui ed altrove leggeremo solo chiacchere..
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Tanto per mettere i puntini sulle i Che motivo c’era di incontrare l’ambasciatore usa in Italia David Thorne? L'incontro è durato 45 minuti. Sul sito dell'ambasciata statunitense la riunione è stata definita "un'occasione per approfondire la conoscenza del Movimento e la sua posizione sull'attualità italiana". Come se i dettagliati rapporti della CIA non fossero già noti a mister Thorne, che in recente intervista al Corriere della Sera, aveva già dettato la linea politica del futuro governo delle banane italiota.
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Più che di conclusioni vorrei fare un appello ai grillini, non fatevi dettare l'agenda, non fate come gli altri partiti.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      quindi, cosa ne concludi?
  • carlo c. Roma 4 anni fa
    Ma che bella sorpresa, vittoriaaaaaa, i debiti dello stato si pagano aumentando l'addizionale regionale irpef. E chi la paga l'irpef? I soliti noti: lavoratori dipendenti e pensionati... ah, già, quelli sono tutti parassiti e ladri, mica come gli evasori che danno lavoro e sudano... ma andatevene tutti dove mandate gli altri!
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      hai dimenticato quelli che hanno usufruito di condoni....hehehe!
  • Marco Casazza Utente certificato 4 anni fa
    "Il M5S ha chiesto un incarico di governo, sta ancora aspettando una risposta." - Scusa Beppe, ma chi vuoi che ti risponda? Governo con l'appoggio di chi? Chi è il candidato premier? Chi sarà ministro degli esteri? e degli interni? economia? agricoltura? turismo? CHI? Almeno avessimo un curriculum in mano dei candidati ai ministeri almeno, perchè ok , siete onesti, ma siete anche capaci di svolgere mansioni così delicate? Oppure fai il gioco delle tre carte e fingi di essere duro quando sai benissimo che se andassero al governo i "grillini" sarebbe un disastro perchè EVIDENTEMENTE e PROVATAMENTE INCAPACI?
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Ma che farmaci assumi ?
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      quindi.... avanti cosí, madama la marchesa, che tutto va in modo perfetto, sia con Bersani che con Belusconi, piuttosto che con Monti. Ma di cosa stiamo parlando?
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Allora mettiamo al loro posto quelli che hanno fatto arrestare i marò, oppure quelli che hanno risanato i conti pubblici andando a prendere anche dalle pensioni di 360 euro al mese......ma smettetela, siete ridicoli. Noi abbiamo un grande programma, e chiunque abbia un minimo di q.i. può andare e farlo applicare.....ma molti su questo blog deficitano di q.i. e allora la cosa sembra impossibile a molti.
    • luca Tegoni Utente certificato 4 anni fa
      sarai tu
  • Ettore M. Utente certificato 4 anni fa
    noi non diamo i nomi ma solo i numeri
  • Luigi M. Utente certificato 4 anni fa
    Malgrado la forte censura esercitata su questo blog verso gli elettori che esprimono dissenso sulla linea del M5S, vi faccio notare che comunque i post di dissenso stanno dilagando e sono sempre i più votati. NON CI STATE PIU RAPPRESENTANDO. I TROLL siete VOI che state rovinando tutto. BASTA IMMOBILISMO!!!!!
    • pierluigi calogero calogero Utente certificato 4 anni fa
      ok
    • Luigi M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Pierluigi ieri il mio post era uno fra i più votati ed è stato cancellato. Se mi interessava il Mesaggero o Repubblica frequentavo quel Blog non il nostro. Sciocchino.
    • luca Tegoni Utente certificato 4 anni fa
      vota PDmenoL
    • amilcare finocchiaro Utente certificato 4 anni fa
      Per muoversi occorre prima conoscere la direzione dove andare. Ma la direzione qual'è? Quella di Crimi o quella di Grillo, o quella di Casaleggio, o quella dei gruppi parlamentari? Una Babele dove ogni tanto qualcuno prova a dire qualcosa di sensato ma viene immediatamente smentito dal capo dalla sua villa abusiva di Bibbona.
    • luca Tegoni Utente certificato 4 anni fa
      Waffanculo
    • pierluigi calogero calogero Utente certificato 4 anni fa
      Ah si , la forte censura? vai su Repubblica, il Messaggero o altro e fai commenti a favore di M5s ,senza insulti e vedi come censurano lo stesso. Il problema non sono i Troll, purtroppo se un movimento si sviluppa sul Web, si corrono qquesti rischi , ma chi non ragiona con la testa sua, come nel tuo caso. Il fatto stesso che scrivi che vuol dire ? che ti censurano? fai ridere!
  • Pietro T. 4 anni fa
    Sti stronzi di PIDDINI che continuano a dire che non c'è libertà ... Che non c'è trasparenza nel m5S ... Che dipingono le discussioni all'interno dei gruppi degli eletti come "assenza di democrazia". Cioè capito? Se si discute "non c'è democrazia " , "se si decide a maggioranza " "non c'è democrazia" ... ... Se una volta "non si fa la diretta streaming " "non c'è democrazia"... Come se nel PD facessero vedere algli elettori tutte le discussioni interne del loro apparato dirigenziale stalinista del cazzo! Come se loro nel PD non avessero i Cacciari o le Binetti che mostrano insofferenza alle decisioni del suddetto Apparato! Però se molto più raramente ste cose succedono in M5S ... Allora è DITTATURA!!! Hai ragione Beppe con questi tarati mentali ci vuole solo un buon psichiatra!
    • Marco Casazza Utente certificato 4 anni fa
      ...e con la differenza che se hai una "piccolissima" idea contraria al mister Beppe, sei immediatamente espulso...almeno nel PD qualcuno può esprimere un'idea diversa senza essere spacciato per infiltrato o traditore!!!
    • amilcare finocchiaro Utente certificato 4 anni fa
      Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio del tuo fratello, e non t’accorgi della trave che è nel tuo? Come puoi dire al tuo fratello: Permetti che tolga la pagliuzza che è nel tuo occhio, mentre tu non vedi la trave che è nel tuo? Ipocrita, togli prima la trave dal tuo occhio e allora potrai vederci bene nel togliere la pagliuzza dall’occhio del tuo fratello...
  • marcello Della Corte Utente certificato 4 anni fa
    Per governare ci vuole un voto di fiducia, che nessuno darà mai al M5S. Siamo realisti: inutile perseguire obiettivi irrealizzabili. Politica è anche pragmatismo. Il programma prevede radicali riforme? C'è una possibilità di iniziare a produrre il cambiamento? Se sì, allora perché spararsi nel piede? Il M5S è un partito istituzionalizzato, non un movimento rivoluzionario extraparlmentare! C'era (forse ancora c'è) l'occasione di iniziare un percorso di riforme, in attesa di aumentare i consensi e di potere eventualmente continuare da soli in futuro. Così, invece, si sta rischiando una disfatta storica. E si rischia di buttare le speranze di milioni di Italiani alle ortiche. Ci vuole assolutamente un accordo. Anche i grandi condottieri hanno stretto alleanze per vincere le guerre. Con l'elezione di presidenti di camera e senato il M5S ha vinto un'importante battaglia. Ma nessuno sembra essersene accorto! Perché fermarsi qui? Solo diventando forza di governo si possono veramente avviare processi di riforma, e per farlo ci vuole un accordo politico, non l'immobilismo.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Quando scrivi "accordo" e "assolutamente" nella stessa frase credo ti stia allontanando definitivamente dallo spirito del M5S. Fare delle scelte solo perché comode NON è intenzione di questo movimento. Puoi sempre votare/sostenere PDL - PD ecc. ecc. quelli si che faranno sempre la scelta più conveniente.
  • Luchino. B 4 anni fa
    Caro Beppe, mi fido di te, non pensare alle critiche.vai avanti e fai quello che devi .
  • ENNIO DORIS 4 anni fa
    AVETE SFRACELLATO I COGLIONI VOI E IL GOVERNO CON GARGAMELLA, VIOLANTE E I GLI AMICI DEL MONTE DEI PASCOLI Purtroppo gli italiani sono troppo abituati a sentire qualcuno che in piazza dice una cosa e poi entrato in parlamento ne fa un altra. Sarebbe INCOERENTE e semplicemente RIDICOLO, dopo aver detto per MESI E ANNI, fino alle elezioni, che chi è in politica da 20-30 anni ed è CORRESPONSABILE del disastro (e quindi anche Bersani,D'Alema,Franceschini, Violante ecc.ecc.) se NE DEVE ANDARE A CASA, poi appena entrati in parlamento ci si allei con loro. E sarebbe anche stupido, visto che anche stando all'opposizione (nel 99% d'Italia) il M5S sta costringendo i partiti a fare cose che non hanno fatto in 30 anni, come in Sicilia. Anche solo rimanendo uno "spauracchio", (per usare un termine giornalistico) cioè forte nei consensi, denunciando, sfidando i partiti sulle questioni concrete e senza inciuci, si stanno già ottenendo cose che fino a 3 mesi fa erano impensabili. E sono più che soddisfatto per ora. E ve lo dice uno che segue la politica da 20 anni. Alle prox amministrative, credo che il M5S andrà al governo in altre giunte locali. SOLO così si può rivoltare una nazione marcia e corrotta fino al midollo. Senza montarsi subito la testa e non cadere nei pasticci di un partito disperato, il PD, che porterebbe sfiga anche a sè stesso. Sono 15 anni che le elezioni o le perdono o le pareggiano. Sono dei falliti, e stanno cercando di trascinare nella loro PSE IN OGNI CASO, MI RACCOMANDO : l'importante è che i parlamentari 5stelle, QUALSIASI DECISIONE SI PRENDA, dopo aver deciso maggioranza si voti UNITI. I partiti con i loro media riescono a seminare zizzania al nostro interno e dividere il movimento (come tenta di fare TUTTE LE SERE il TG3) sarebbe un disastro. PS. se proprio volete fare delle cose buone per il paese, LA PROOSIMA VOLTA , INVECE CHE IL PD (che sono dei perdenti) VOTATE M5S !| !
    • elisabetta s. Utente certificato 4 anni fa
      concordo su tutta la linea......forza grillo e ciitadini 5stelle
  • paolo trucchi 4 anni fa
    Bertinotti, Dalema, Mastella, Scilipoti, Monti, ora pure Grillo e Casaleggio coi puntini sulle i: ma possibile che a quello je dice sempre bene!!!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    la contraddizione dei piddini che dicono di votare 5 stelle I PIDDINI DICONO : NOI NON POSSIAMO FARE ALLEANZA CON IL PDL ALTRIMENTI DIVENTIAMO COME LUI( premesso che sono venti anni che pd e pdl inciuciano) POI PERO' VORREBBERO CHE NOI GLI DESSIMO LA FIDUCIA. NOI PIDDINI, NON POSSIAMO DARVI FIDUCIA, DIVENTEREMMO COME VOI, LADRI, PORCI E ALLEATI DEL GIAGUARO DI ARCORE
  • Antonio Ammirati 4 anni fa
    Tutto bene! Ma siamo più risalto a tutto ciò, tutti devono sapere anche le pietre sottoterra
  • marco pastorino 5 (pastormar) Utente certificato 4 anni fa
    Per avere un incarico di governo bisogna avere una maggioranza. Se voi non la date a nessuno, pensate che gli altri la diano a voi? Non disperdete il valore dei numeri in vs. possesso. Alle condizioni attuali fate il gioco della destra che non vede l'ora di andare ad elezioni con le vecchie regole con la buonan possibilità di vincerle. E' un rischio utile per l'italia che ciò avvenga? Non credo. Come non credo che sia utile smentire Crimi sui commenti su Bersani. Mettetevi d'accordo prima su cosa volete dire, sennò date l'idea, nemmeno tanto vaga, di fare quelli che dicono, poi rinnegano, perchè non sapete cosa dire. Io, l'avrete capito, non vi ho votato, mi prendo la mia parte di colpa perchè ho votato Bersani e me ne pento ma se ci portate di nuovo ad elezioni primo evitate di dire che non è colpa vostra secondo il mio voto continuerete a non averlo perchè non dimostrate di essere diversi nei fatti rispetto agli altri. Siete inconcludenti alla stessa maniera. E quello che è grave è che ora avreste i voti per incidere. Ed è dietrologia anche dire che non avete avuto risposta da Napolitano perchè ve l'ha data. Non vi danno la fiducia gli altri! Ma la forza per cambiare ora ce l'avete, è difficile pensare che alle prossime elezioni prendiate più voti, nella storia italiana il 40% dei voti li prendeva la dc ma di più è dura prenderne, soprattutto se il 30% continua a votare il cavaliere (beati loro!!!!). Pensate anche al successore di Napolitano magari, ma cercare di condividerlo con gli altri. O fate come per il premier che lo dite solo se vi danno l'incarico? La costituzione è l'unica cosa logica esistente, non a caso ha cercato di cambiarla il nanetto cavaliere, attenetevi a quella, cambiate il resto! Se cambiate, saranno in tanti a cambiare in vs. favore!!! E' così complicato da capire?
    • giorgio bufalino 4 anni fa
      Per Casaleggio (e grillo) meglio Berlusconi in memoria delle amministrative in cui il guru prese sei voti. Alla fine tanto rumore per nulla M5S è solo una lista civetta di forza italia
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    REDDITO DI CITTADINANZA SI PUO' APPROVARE ADESSO IN PARLAMENTO IL PD CHE DICE? NIENTE NATURALMENTE E VOLEVATE FARE UN GOVERNO??
    • Ettore M. Utente certificato 4 anni fa
      reddito di cittadinanza a chi? ai mafiosi ai fanulloni cronici ci vorrà pure una legge chiara altrimenti lo pretendo anch'io chiudo l'azienda e vado a pescare le trote in lega
    • Alessandro Moriconi 4 anni fa
      quanto costa? con quali soldi?
  • Fabrizio S. Utente certificato 4 anni fa
    Bravi ragazzi, bravo Beppe, finalmente dopo tanti anni di politica buia vedo la luce, continuate così! Questo è quello che vuole chi vi ha votato, forse farete anche qualche errore, ma fateli uscire allo scoperto e ridaci quest'italia che noi amiamo e che vogliamo lasciare ai nostri figli con onore. Fabrizio Simi
  • giorgio bufalino 4 anni fa
    Complimenti ti sei meritato i complimenti della Le Pen, se Mussolini o Hitler fossero vivi sai che bella combriccola. Non avete preso il mio consiglio: tutti insieme appassionatamente in costarica!!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      e tu al polo nord!!
    • pierluigi calogero calogero Utente certificato 4 anni fa
      Le Pen e compagnia bella cercano di trovare il modo di legalizzarsi a livello europeo,in molti paesi europei ci sono movimenti che vorrebbero uscire dall'Euro, ma non sono mica tutti fascisti, se poi la tua bestialita' e' quella dei soliti media mafiosi che cercano di accomunare l'M5s ai fascisti, vai pure a mettere le tue bestialita' su quei media.
  • Mario Cecchini Utente certificato 4 anni fa
    ...e vabbè! Bersani non è meglio di Monti?...Ho i miei dubbi! Ma se questo è l'unico intralcio per aprire il dialogo verso quella parte del Partito Democratico "che ci sta", ditelo! Non volete un Governo Bersani?...Ditelo! Ma diteci una buona volta chi volete e con chi accettereste di parlare. Vi sta bene Renzi o Vendola? Ditelo. Mi rifiuto di credere che nel Centrosinistra ci sia "nessuno degno, onesto e trasparente" come VOI dite di essere....Comincio temere davvero che VOI stiate facendo la parte di Bertoldo, che l'albero giusto non lo travava mai. Qua non si tratta d'impiccarsi. Si tratta di cercare una strada per poter parlare...Giovanni XXIII° diceva che sono le cose che ci uniscono che devono portare al dialogo...Se ognuno di noi si erigesse a maestro in cattedra per giudicare gli altri, neanche il M5S ne uscirebbe indenne. Il fatto è che di tempo ce n'è poco e il Paese non è più in grado di aspettare che i Grillinidi maturino, per conto loro, sull'albero del sapere...Buttatevi nella mischia e cercate di vedere se possibile governare "Insieme" e non da soli..."Reclamate le vostre responsabilità". Da soli non ce la farete mai, perchè non siete ancora pronti...Maturate!...
  • Carmelo F. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, sono un recente iscritto al M5S convinto al 90% di tutto quello che scrivi e delle decisioni finora prese dai nostri parlamentari (tranne quella di votare Grasso, non per Grasso ma perché quello deciso dalla maggioranza). La linea dura di non accordare la fiducia è la giusta e, soprattutto, è quella scelta e votata da milioni di elettori del M5S. Per quanto riguarda la comunicazione sono d'accordo con Giacomo C. di Saronno. Bisogna contrarrestare la valanga di malafede e di strumentalizzazione che arriva dai media contro l'M5S. La scelta di non parlare coi giornalisti mi sembra quella giusta ma forse bisognerebbe trovare nuovi spazi dove poter arrivare alla gente. So che fare comizi non sarebbe opportuno fuori da campagna elettorale ma si potrebbero organizzare manifestazioni o grandi incontri dove poter dire direttamente e con forza quello che hai scritto qui. Un'altra idea sarebbe aggiornare tutti gli InfoPoint del M5S affinché diventassero altoparlanti delle posizioni politiche a livello nazionale e non solo locale. Grazie e Buon MoVimento!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    QUESTI PIDDINI MI FANNO RIDERE. DICONO: si poteva fare il governo con bersani , che e' un porco come gli altri, ma meno porco. si doveva fare perche' siamo alla fame e quando sei alla fame non guardi in faccia a nessuno . allora voi piddini appartenete a quella razza che in caso di difficolta' manderebbe la propria donna a prostituirsi sui marciapiedi, e non disdegnerebbe lui stesso di diventare uno spacciatore o un malfattore. no cari piddini , noi siamo coerenti e diciamo no ai porci e ladri del pd, anche se questo ci costasse la testa e la vita. dignita' signori, dignita, quella che il pd non ha mai avuto
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    TAGLIO IRAP ENTRO 2013 BERSANI DOV'E? SI PUO' FARE IN POCHISSIMO TEMPO.. DISEGNO DI LEGGE ED APPROVAZIONE..IN PARLAMENTO PEDALATE FORZAAA!!
  • domenico 4 anni fa
    Ragazzi cos'è questa storia dell'irpef regionale? ecco una parte estrapolata da repubblica: "La sorpresa amara, come accennato, potrebbe tuttavia essere riservata dal testo finale del provvedimento del governo: secondo le bozze circolate ieri, l'aumento opzionale dell'Irpef regionale sarebbe anticipato a quest'anno rispetto al 2014 previsto dal decreto sul federalismo fiscale, fino ad un massimo dello 0,6 per cento, portando l'attuale tetto dell'1,73 dell'aliquota massima al 2,33 per cento. Se fosse applicato da tutte le Regioni l'aumento medio sarebbe, secondo la Uil Servizio politiche territoriali, di 138 euro medi a contribuente". Se firmate questo decrete mi incacchio, basta tasse devono ridursi lo stipendio prima i parlamentari...
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    nicola c. Utente certificato 11 ore fa COME MAI AVETE VOLUTO L'INCONTRO CON BERSANI IN STREAMING E LE VOSTRE RIUNIONI PARLAMENTARI VE LE FATE A PORTE CHIUSE????????? FORSE VI VERGOGNATE DI FAR VEDERE AGLI ITALIANI CHE MOLTI DEI VOSTRI PARLAMENTARI COMINCIANO A METTERE IN DUBBIO L'INFALLIBILITA' DEI DUE CAPI???? GRILLO/CASALEGGIO SCENDETE DALLA NUVOLETTA E COMINCIATE A FREQUENTARE LA GENTE CHE VEDE OGNI GIORNO CHE PASSA AVVICINARSI SEMPRE DI PIU' I BARATRO DELLA MISERIA TOTALE. E FINITE DI RACCONTARCI LA STORIELLA CHE QUESTA E' UNA SITUAZIONE CHE AVETE EREDITATO. LA POLITICA DEVE GUARDARE AVANTI E RISOLVERE I PROBLEMI. SUBITO...!!!!!!!!!!!
    • pierluigi calogero calogero Utente certificato 4 anni fa
      A parte il fatto che lo streaming e' uno strumento usato in situazioni dove si confrontano due forze politiche differenti, proprio per sincerarsi di cio' che si dice a quegli elettori di quelle forze politiche, cio' che avviene all'interno di ogni forza e' INTERNO , d'altra parte le altre forze hanno mai fatto uno streaming Interno? NO. SE NON LO CAPISCI E' UN TUO PROBLEMA, SE INVECE DEVI RIPETERE A PAPPAGALLO CIO' CHE SENTI DAI MEDIA E' SEMPRE UN TUO PROBLEMA.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Ma veramente io l'ultimo politico che ho visto tra la gente è stato Grillo. Poi c'è stato il Berlusconi a pagamento. Comunque sarebbe tutto più credibile da parte vostra se si andasse anche sui blogs di bersani a dirgli: MA PERCHE' NON ASSECONDATE IL M5S E COMINCIATE A METTERVI IN REGOLA CON QUELLI CHE SONO TRA L'ALTRO I VOLERI DEL POPOLO CHE HA VOTATO DEI REFERENDUM CHE HANNO COMPLETAMENTE IGNORATO? Tutto quello che è stato proposto finora non è stato considerato e quindi???? Sollecitate anche quelli del pd e non solo noi,....che tra l'altro teniamo più di loro ai vostri interessi,....o forse sapete già che quello che pensate a loro non gliene frega una beata s++a?
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      ma non si deve vendere ai porci ed ai ladri del pd che ci hanno rovinato, altrimenti siamo loro complici
  • Bernardino Diana 4 anni fa
    La gente è al limite , i politici con la "pancia piena" nei vari talk sono sempre sorridenti e sembrano non capire il dramma sempre più cupo in cui l'Italia affonda; la mia impressione è che oltre al danno ci sbeffeggino.........
  • Luigi Ciambrone (area liberale italia) Utente certificato 4 anni fa
    Centinaia di giovani del nostro Movimento, su tutto il territorio nazionale, mi hanno sollecitato a fissare apposita riunione politica al fine di decidere e valutare la possibilita’ di un percorso politico comune con il M5s e con la convergenza del programma di ALI con quello del M5s. La richiesta e’ stata rappresentata, all’Ufficio di Presidenza, con apposita petizione-mail sottoscritta da oltre 140 dei nostri ragazzi. Alla petizione si sono associati 95 circoli territoriali nazionali di ALI. A questo punto si dovra’ aprire un confronto interno ad ALI e assumere le relative posizioni con tutti i delegati nazionali. Ciò impone, a nostro avviso, la necessità di una Nuova Coalizione con alla base un programma condiviso e comune dalla parte della gente e dei problemi. Se della riunione dei delegati Nazionali (che probabilmente si terrà a Roma o Firenze in data da fissare subito dopo la Santa Pasqua) dovesse emergere una linea politica di Area Liberale Italia tendente a ritrovare sinergie d’azione politica tra Movimenti di varie estrazioni e ideologie ci faremo promotori di una “Convention Nazionale” tendente a realizzare un ambiente politico parametrico che sappia essere il suolo su cui basare l’azione politica stessa. Insomma una Confederazione di Movimenti identitari: duo siciliani, M5s, ALI, Pirati, Base Liberale ecc.
  • felice l. Utente certificato 4 anni fa
    ERRORE VOTARE CREDITI PA Io penso che il decreto così come è sbagliato in quanto dovevate inserire il controllo sulla spesa. sapete che pagheremo la stessa cosa, ad esempio una protesi, con prezzi diversi in Italia. Dietro i pagamenti della PA c'è solo un flusso di corruzione. Si deve imporre una qualità della spesa, con quello che paghiamo potremmo avere più e meglio. Non fatevi fare fessi anche la prossima volta. E poi laporcate dell'irpef, basta farsi prendere in giro. Poi imponete di verificare per questi atti gli effetti reali e che non siano solo appannaggio delle solite lobby, pensate all'economia reale che muore.
  • SteveRAy Albert () Utente certificato 4 anni fa
    Potevamo tenere il PD per le palle e fargli fare quello che volevamo noi altrimenti...zac cadeva il governo in 2 secondi e invece siamo qui a fare delle proposte non percorribili come l'incarico di governo ai 5 stelle, fandonie! Se si voleva trovare la formula di fare un governo per i cittadini si poteva fare eccome! e invece siamo sempre qui a seguire i post di Beppe che corregge il povero Crimi e via dicendo. Non ne posso più!
    • SteveRAy Albert () Utente certificato 4 anni fa
      Il punto è che se non li teniamo noi per le palle ci penserà qualcun altro a farlo tipo Monti e Berlusca che sono la stessa faccia della medaglia, e non potranno che essere dolori per i poveri italiani
    • giulio c. Utente certificato 4 anni fa
      e secondo te quelli del PD, con la ormai consolidata complicita' del PDL, si facevano tenere per le palle dal M5S?
  • Luigi Gigi D'Asti 4 anni fa
    NO!!! Non è giusto, NON CI STO': perchè devono prendere i soldi sempre ai soliti per colmare le loro lacune? Perchè parte dei 40 miliardi di euro per le PMI devono prelevarle forzatamente dalle nostre buste paghe e, come nel mio caso, dalle nostre pensioni sotto la voce di Addizionale IRPEF Regionale, già più volte aumentata, a cui si è aggiunta da qualche tempo anche l'Addizionale IRPEF Comunale? PERCHE' DOBBIAMO RIMETTERCI SEMPRE NOI? IO NON CI STO'! Non mi va bene. Devono prenderli a tutti quelli che hanno rubato fino a questo momento con prelievo forzivo e sequestro di beni, di tutti i loro beni in Italia ed all'estero , intestati a loro e a tutti i loro familiari!
  • Vulka 4 anni fa
    Macché governo tecnico o politico..! Il fine ultimo è quello di rubare alla gente, arricchirsi alle spalle di tutti e stando protetti. devono andare tutti in galera che è il posto migliore per loro! I saggi? N'altra strunzata di Napolitano. Quando non sanno che fare si devono inventare strunzate inutili o forse utili solo ai soliti.
  • Ennio Doris 4 anni fa
    E non dimentichiamo il processo di Norimberga cominciando da QUESTI http://www.youtube.com/watch?v=ffdM5jiDvQ0
  • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
    I deputati M5S non vogliono fare nomi. Tutto sommato in questo clima in cui si fanno nomi a sproposito (vedi i saggi) non mi sembra tanto un'amenità. Non sono i nomi che contano, ma le azioni e le stanno facendo (se ci sono stati dei tagli alla politica è SOLO merito del M5S e BASTA). Per il Pres. della REPUBBLICA l'11 Aprile gli aventi diritto al voto sul Blog potranno scegliere, quindi un nome verrà fuori. E' dura ragazzi, è davvero dura. Non c'è post o tweet di Beppe, Vito, Roberta C che venga duramente contestato, svilito, insultato anche con frasi di stampo omicida...Chi ha votato con il cuore M5S, chi è simpatizzante positivo, chi è attivista deve fare campagna verità e difendere l'operato di tutti. Qualche passetto falso è stato compiuto, ma immaginatevi voi catapultati nell'arena...come vi sareste comportati? Siamo nuovi e i nuovi commettono degli errori, perchp devono imparare. Questo devono capirlo i vari detrattori ed è nostro compito farglielo capire con semplicità ed educazione.
    • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
      Leo nessuno nasce pronto, ma lo diventa con il tempo. Lavorando, sbagliando, corregendosi, sbagliandosi di nuovo e via discorrendo. Tutti facciamo così, in qualsiasi ambito della nostra vita. Non si può biasimare questa cosa, sempre che sia fatta in buona fede, ovviamente. E i nostri eletti lo sono, credimi. Ma sono anche umani, e non dimentichiamolo. Mai.
    • leo milton 4 anni fa
      I vostri errori sono giustificabili (immaginatevi voi buttati nell'arena....), se non vi sentivate pronti non dovevate andare, altrimenti siete come gli altri
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      E' uno dei commenti più civili e utili che abbia letto oggi. Sono completamente d'accordo con te. L'unico punto è che, credo, ai parlamentari stellati dovrebbe essere dato modo di sbagliare e imparare senza avere le quotidiane correzioni di rotta da Grillo. I parlamentari sono i nostri eletti, ci pensino loro, lavorino e sicuramente faranno bene. Beppe potrebbe invece dedicarsi a continuare a costruire il consenso su web, con le promesse piattaforme di discussione e voto e via dicendo. Bello leggerti, comunque.
  • Lauro dini 4 anni fa
    Ciao grillo , ti chiedo un piacere. Puoi cercare di sapere cosa succede dei beni dei partiti in liquidazione? Con il nostro arrivo tanti per rifarsi una verginita' stanno chidendo i partiti ( idv, x esempio Fli , ecc) e i i soldi e gli immobili comprati con i "rimborsi " elettorali chi se li intesta? Ricordo che pochi mesi fa a una trasmissione di pietro si vantava che idv non aveva debiti o scheletri nell'armadio anzi aveva 10 milioni di euro in banca ! Questi non contenti delle liquidazioni da nababbo pagate cash alla velocita della luce, si rubano anche l'argenteria prima di uscire dal palazzo ,,, mi raccomando fai scoppiare anche questo bubbone . Grazie. Lauro
  • Vincenzo Ciliberti Utente certificato 4 anni fa
    Beppe sei solo un invasato incapace e demagogo, la politica del no ti porterà a perdere quello che sei riuscito a costruire.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      COERENZA, COERENZA, COERENZA.....PURTROPPO QUELLI DEL PD HANNO TOLTO VALORE A QUESTA PAROLA
    • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei che invece di insulti gratuiti arrivassero proposte. Inoltre è SOLO grazie al M5S che sono arrivati i primi tagli alla politica. Evidentemente per chi cova l'odio a prescindere questi fatti non sono importanti...
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      non dirmi che stai parlando del fallimento della GESTIMAR!
  • sandro 4 anni fa
    Visto che il commento qui di seguito dopo 40 apprezzamenti è stato "democraticamente" censurato(seconda volta che mi capita), ripubblico. Sarebbe più corretto, anche se illibertario, inserire tra le regole dei commenti che tutti quelli contrari alla linea sono vietati!Ricordatevene quando si parla di votazioni on line con questi gestori del blog! Caro Beppe capisco la propaganda, capisco che diventi sempre più difficile non rispondere a chi, del movimento o meno, ti fa domande sulla coerenza e democraticità del movimento di tua proprietà. Però ti prego smettila di sparare cavolate e fai ciò che hai promesso. Di democrazia liquida, piattaforme on line, uno vale uno neanche l'ombra. Hai inserito le badanti bloggers di parlamentari scelti su postalmarket per evitare guai maggiori. Hai scelto Crimi, che stai smentendo in questo post, e la maestrina Lombardi che francamente non mi sembrano adeguati al ruolo al di là delle terribili affermazioni fatte ad oggi e anche molto, molto supponenti. Si dice che rimarrano loro i capogruppo/portavoce o come cavolo vuoi chiamarli senza quindi la rotazione trimestrale largamente annunciata: mi auguro veramente che ciò venga smentito, non per i due che a mio giudizio sono dannosi, ma per un minimo di decenza. Ma soprattutto sei riuscito a non utilizzare il 25% dei voti, che non ti da diritto a governare non essendo maggioranza nè al senato, nè alla camera, per indirizzare fortemente le riforme: avresti potuto realizzare oltre il 50% del programma e invece preferisci ripetere vuoti slogan e vedere il paese in rovina aspettando un 51% dei voti che chissà se mai arriverà. Intanto Berlusconi è passato probabilmente al 32%! Non parliamo poi del modo "democratico" di gestire il dissenso: commenti e/o voti ai commenti cancellati, etichetta di prezzolati agli autori di commenti non in linea con il pensiero unico, mai vere risposte su scandali che potenzialmente ti riguardano e turpiloquio per tutti. Mah...
    • sandro 4 anni fa
      Paolo, essendo opinioni personali sono ovviamente opinabili. Per quanto riguarda l'annullamento della rotazione l'ho letto, ma francamente mi sembrerebbe un clamoroso autogol e ritengo non sia vero. Ad ogni modo mi fa molto piacere leggere un commento non offensivo di qualcuno che probabilmente non la pensa come me, grazie! si possono avere idee diverse e rispettarsi: si chiama democrazia.
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Ummmh dici parecchie cose opinabili (i portavoce che rimarraanno - chi l'ha detto mai?) ma sulle piattaforme mancanti hai detto una grande verità. Sarei felicissimo se Beppe non intervenisse su cosa fanno i parlamentari e invece continuasse a costruire consenso lavorando sulla partecipazione web. Ma i sogni sono ancora sogni e l'avvenire è ormai quasi passato (Tenco docet).
  • Caronte 4 anni fa
    Che movimento di sfigati che confondono un blog privato con la democrazia. Unico movimento/partito al mondo senza confronto e senza comunicazione interna. Al posto di sbraitare certe idiozie e fare una figura di merda via l'altra, tirate fuori i maroni e pretendete di contare qualcosa. No, tutti con il crapone abbassato, decide il capo (dal tinello di casa sua)...si fanno eleggere in parlamento come fosse un gioco e poi non sanno cosa fare, neppure aprono bocca senza guardare impauriti il guru. E qui dentro, il simulacro della vostra idea di democrazia, vi eccitate ancora per quattro slogan da campagna elettorale e quattro battute d'avanspettacolo. State solo facendo la figura dei fessi che si fanno guidare da un qualunquista megalomane. E quel che è è peggio è che vi credete il "nuovo". Sfigati.
    • leonardo marra Utente certificato 4 anni fa
      tu non stai bene!!!
    • Caronte 4 anni fa
      Certo che lo conosco il movimento a livello locale...e stai tranquillo che dove prova a cambiare le cose, deve arrivare al compromesso, come chiunque. Ma invidia e frustrazione per cosa ? La frustrazione la staranno provando quei poveri cristi che avete eletto e che non possono neppure fiatare senza essere bacchettati dal padrone del movimento, che parla solo attraverso un blog...non avete possibilità di critica e confronto, e dovete accettare tutto quello che dice, questo porta alla frustrazione.
    • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
      Caronte, dalle tue parole si capisce che non hai la minima idea di cosa c'è dietro il M5S, quali attività fanno quotidinamente i consiglieri regionali, comunali e gli attivisti tutti. Solo invidia e frustrazione. Fossi in te mi iscriverei in un gruppo locale e comincerei a farmi il mazzo per cambiare le cose. Grazie
    • Caronte 4 anni fa
      Continua a mettere i bigodini a grillo e a casaleggio, non distrarti che senza di loro per te è il vuoto.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Grazie per la tua lucida analisi, peccato per il continuo uso dello "Sfigati", tradisce la tua natura di invidioso, rancoroso ed in malafede Trollino coglioncino.
  • davide insigno 4 anni fa
    I post tolti li trovate qui n-o-c-e-n-s-u-r-a-.-e-u-s-o-f-t-.-n-e-t-/ Togliere i trattini, ho dovuto metterli perchè l'indirizzo lo..........
  • domenico falco Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe il signor Giacomo ti ha fatto capire spero che oltre le piazze devi entrare anche nelle case di chi ti ha votato anch'io ho votato il m5s e dietro di me altri 27 componenti della mia famiglia ma di tutti questi siamo solo in 9 ad utilizzare il blog gli altri non hanno internet e neanche il Pc anche loro hanno il diritto di sapere perchè hanno votato il m5s e ora io ti chiedo umilmente per le persone che non sanno più cosa state facendo quindi e giunto il momento che anche tu prenda le tue responsabilità e dimostri quella democrazia che hai sempre decantato e ora di utilizzare anche le televisioni rispondere hai giornalisti anche se a te non piace e comunque sia proprio x la tua latitanza questi giornali e televisioni non fanno altro che screditare il m5s e a te danno del dittatore io personalmente sono straconvinto del m5s lo rivoteri Beppe ascolta la voce degli 8.700.000 voti che sono arrivati al m5s esci fuori utilizza tutti i mezzi disponibili per far arrivare alla gente quella sicurezza che oggi non hanno forza Beppe ho fiducia di te e del m5s sarà una grande vittoria non vanificare i buoni propositi e le cose che già il movimento ha fatto devono saperlo tutti buona giornata W m5s
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    in fondo di mestiere sono un coltivatore di limoni qui a maratea.......ma mi piacerebbe essere un mercante di stelle, per regalarvi quelle piu' belle. io nel mio cuore ne ho cinque e sono splendenti come SIRIO
  • orfeo smania 4 anni fa
    ... lo ripeto, belle parole ma bisogna farci sentire di più, la gente comune NON USA IL COMPUTER.. si bevono le stronzate che mandano in TV... la coerenza va bene.. ma a fronte della situazione e dei risultati bisogna agire in modo più ampio...
  • Gianni Raminzoni 4 anni fa
    Ho letto gli ultimi sondaggi: PdL in crescita,M5S in decrscita(felice?).Complimenti!!Chiuso nella tua insopportabile sicumera,continui a opporre NO all'unica collaborazione possibile per cambiare le cose :quella col PD.Più pasa il tempo,più mi fai venire in mente quel tale che se lo era tagliato per fare dispetto a sua moglie.
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Eh caro Gianni, siamo in tanti a pensarla più o meno così. Anche se credo che non ci sarebbe stata alcuna collaborazione, perché Bersani avrebbe fatto tutto quello che gli si sarebbe imposto. Ma non è abbastanza, evidentemente. Il problema è che M5S non ha preso abbastanza voti, ma si comporta come se avesse la maggioranza. Magari. Ma non è così. Immagino che noi si debba puntare a nuove elezioni, ma io tornerò a votare la mia minoranza di sempre e, come me, credo moltssimi. Solo alle prossime elezioni avremmo l'idea della portata del fallimento. L'alternativa c'è ma credo che non interessi (qui, perché invece i parlamentari stellati non parlano d'altro.. ma non se la sentono di mollare Beppe).
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      MAI CON IL PD DEI PORCI E DEI LADRI PD E DPDL SONO UGUALI, TU TIFOSO PIDDINO NON CI CONVINCI
  • han van Utente certificato 4 anni fa
    RAI 1 – BAGNAI – EURO Malauguratamente ho acceso la TV stamattina sul Primo Canale RAI ed ho sentito le solite “cose” di Bagnai e un altro “docente”, tutti sempre strapagatissimi da poveri cittadini indifesi e impoveriti e indebitati, per non andare nemmeno a lavorare. Anzi, per scrivere “amenità” e andare in TV ad argersi paladini e profeti di vangeli economici. Tra l’altro a rivendicare Fans tra M5S che li vogliono addirittura Presidenti della Repubblica. La Corte dei Conti certifica un centinaio di MLD di corruzioni e perdite legate alle Mafie dei Partiti. Una altra cinquantina di MLD di sperperi, la Corte non può certo denunciarli, ma M5S lo sa bene, si annidano nei privilegi e nei costi “non corruzioni” delle Caste. Una altra cinquantina di MLD sono sprecati in spese militari e malespese per opere inutili incompiute inutilizzate abbandonate. Eliminando questi ladrocinii ai danni dei cittadini recuperiamo tranquillamente oltre 200 MLD. Ma le resistenze a questi cambiamenti sono infinite. E Bagnai preferisce nuotare e rimanere impantanato nelle Corruzioni mediterranee anzichè cercare di migliorarle e arrivare a Correttezze nordiche. Il problema non è Bagnai e le Corruzioni che difende. Il problema è M5S che non ha una linea chiara su questi argomenti e ospita continuamente tutti questi profeti Castisti, difensori di operatività improduttive e corrotte e senza alcun futuro...Da una parte M5S combatte le Caste Corrotte dei governanti mediterranei e dall’altra ospita e santifica i loro protettori....Il concetto è molto semplice: I Paesi mediterranei sono MALE governati...CORROTTAMENTE governati, IMPRODUTTIVAMENTE governati. Euro o non Euro, ...Se non migliorano hanno davanti solo Futuri di continui declini...
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/18/corruzione-germania-macigno-sulleconomia-miliardi-euro/198453/ certo tutti i paesi del sud europa sono una manica di corrotti che andrebbero schiacciati dalla poverta'..spero abbi qualche soluzione migliore
  • Teo Amendoli Utente certificato 4 anni fa
    Grillo ha ragione in fondo. Meglio tenersi il Governo Monti che un prossimo futuro sicuramente vincente Governo Berlusconi-Alfano . Per lo meno il rigorista Monti mantiene i conti pubblici in ordine. Se infatti è vero che sono sbloccati i pagamenti per le imprese della PA, nel decreto appena formulato vi è un possibile aumento dell'IRPEF regionale a discrezione dei comuni. Ovviamente pagheranno sempre i soliti, cioè chi dichiara, e non gli evasori, che Grillo inspiegabilmente protegge. Tutte le amenità e baggianate presenti nel programma 5 stelle ( abolizione IMU, abolizione IRAP, abolizione EquItalia, reddito di cittadinanza) ovviamente non passeranno poiché i parlamentari 5 stelle sono in netta minoranza e quindi non arrecheranno danno al bilancio pubblico. Rispetteremo il tetto deficit PIL imposto dalla BCE e quasi tutti vivranno felici e contenti. Chi continuerà a soffrire ? I soliti : operai, impiegati con stipendi da fame, disoccupati, cassa integrati, pensionati al minimo. D'altronde non si vogliono fare nomi per un Governo "a 5 stelle", in quanto non si mettono d'accordo e non trovano un nome valido che li supporti. Allora non cambiare niente. Auguri ai parlamentari 5 stelle, auguri Grillo.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    rimanere uniti per vincere il programma e' chiaro, la missione anche. no ad inciuci con i porci del pd chi non ci crede si accomodi fuori che lo riempiamo di sputi
    • Vincenzo Ciliberti Utente certificato 4 anni fa
      Rimanere uniti per non fare un cazzo? Per prendere uno stipendio senza assumersi le responsabilità? Mi sono già accomodato fuori da solo senza dover aspettare il tuo invito. Gli sputi quelli falli in aria che ti torneranno utili.
    • Teo Amendoli Utente certificato 4 anni fa
      mi sa che vincerete solo nei sogni, poveri voi !
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Quoto. Adesso basta con tutti sti geni con la soluzione in tasca che non hanno mai rischiato del loro.
  • cristiano m. Utente certificato 4 anni fa
    Ma e' possibile , come si sente in giro adesso , che M5S sarebbe pronta ad appoggiare Prodi al Quirinale ? Ma come , un uomo completamente fazioso e corrotto , solo per cancellarne un altro ? e dove sarebbe l 'apoliticismo del Movimento ? Prodi cosa garantirebbe ? ED inoltre e' vero che si e' pronti a firmare l'aumento IRPEF sulle aziende ormai stremate , per pgare i debiti della PA ? Dove sono finiti i tagli da effettuare ? Abbiamo deciso di distruggere definitivamente l'industria Italia ? Grillo tu non devi diventare uno di loro !!!!!!!!! Di merda ce n'e' gia tanta in giro !
  • teodora i. Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano è stato ed è fascista e comunista a seconda delle proprie, personali convenienze, che gli fanno inventare di tutto e di più, pur di raggiungere i suoi meschini obiettivi. Quando se ne va è sempre tardi! Suo degno compagno Scalfaro.
  • vincenzo v. Utente certificato 4 anni fa
    Giusto se vogliono il nostro appoggio cominciassero a fare le cose che si possono fare subito. la prima rinunciare ai rimborsi elettorali (non ci vogliono leggi basta solo la rinuncia massimo 10 minuti) dopodiche' si puo' cominciare a discutere N.B.sono un elettore convinto del movimento 5 stelle ex elettore del PDL e mai e poi mai avrei pensato di poter dare la fiducia ai comunisti ma se dimostrassero buonsenso va bene ingoiare il rospo
    • Teo Amendoli Utente certificato 4 anni fa
      Non basta ridurre i finanziamenti ai partiti; e' poca cosa. ABOLIRE LE PROVINCIE , ridimensionare gli stipendi e pensioni sopra i 2500 euro ecc, ridurre la agevolazioni per cooperative, fondazioni, associazioni. Questo porta a risparmi veri ! Perchè i 5 stelle non propongono queste leggi ?
  • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
    La notizia del giorno è la deputata M5S che esce in lacrime dalla riunione di ieri sera. I giornalisti puntano su elementi davvero alti...ma alla fine chi sarebbe questa deputata? E' vero o è la solita butade? E anche se fosse cosa significherebbe? Ma dico...Renzi attacca Bersani un giorno sì e uno anche, Alfano ha dato a Berlusca del barzellettiere...e quindi??? E' normale che ci siano divergenze, cambi di idee e opinioni. Diciamo che invece molti sperano in uno scioglimento anticipato del M5S di modo che tutto rimanga come prima e chi ha mantenuto i propri privilegi se li tenga ben stretti a scapito degli altri
    • pierluigi calogero calogero Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione, il problema e' che mediaticamente si cerca di dare un'informazione distorta e l'italiota medio purtroppo non ragiona con la testa sua.
  • Romano Sangiorgi Utente certificato 4 anni fa
    A proposito dei tagli ai costi delle Camere. Negli anni '60, i maestri delle scuole elementari erano piuttosto "duri"; quello del mio paese, un giorno, innervosito da un alunno che non studiava, scrisse una nota sul quaderno ordinando al bambino di riportarlo il giorno dopo, con la firma del padre. La nota diceva: "Suo figlio non va avanti!" Il bambino la fece vedere al padre che, prima di firmare scrisse: "Spingere!" Sembra una barzelletta, ma sono storie di altri tempi. Una storia che uso a pretesto per dire che questi "tagli" ai costi delle Camere sono sì un primo passo, ma è anche vero che rappresentano meno dell'1% della spesa attuale (circa 950 milioni di euro). Allora Vi dico: SPINGERE!! Non è possibile che i dipendenti della camera abbiano ancora 15 mensilità ed uno stipendio medio di 150.000 euro (lordi) annui. TAGLIARE!! TAGLIARE!!
  • Paolo O. Utente certificato 4 anni fa
    I parlamentari a 5 stelle hanno deciso: non presenteranno rose di nomi da proporre per un eventuale governo; giusto, ma almeno il nome dell'eventuale destinatario di premier incaricato lo vogliamo presentare sì o no!!?? Altrimenti ReGiorgio come farà a dare l'incarico??? Queste posizioni mi sembrano di una banalità disarmanti......
  • pierluigi calogero calogero Utente certificato 4 anni fa
    Ormai e' importantissimo che Beppe curi la comunicazione cin i parlamanteri dell'M5s nella maniera piu' assoluta; o Crimi, specifica meglio i suoi interventi, e li coordina con il resto dei parlamentari o e' meglio che stia zitto. Non si puo' essere bersagliati dagli squali dell'informazione venduta ai partiti , un giorno si e l'altro pure; questi sparano ad altezza d'uomo ogni giorno. O si risponde colpo su colpo ad ogni attacco o stare zitti e far parlare solo il portavoce dopo avre ccordinato con Beppe. Altrimenti ci sbranano ogni giorno.
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      il problema non è quello che ha detto Crimi..e che per Grillo Crimi deve stare zitto..tutto qui...se no i pennivendoli a 10 euro al pezzo vi sbranano!..
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Non so tu, ma io vorrei che fossero i miei parlamentari a discutere e a parlare, e non dover attendere la smentita di Beppe, o la minaccia di lasciare il movimento. Insomma... speravo meglio. Molto meglio. Temo che i parlamentari stellati non faranno in tempo ad affrancarsi da questa aggressione quotidiana di Beppe prima che si sfasci tutto. Ma la speranza, come dice il saggio, è l'ultima a morire.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo con il sistema di informazione che abbiamo, l'alternativa sarebbe il mutismo assoluto. Crimi ha detto che avrebbe preferito bersani sfiduciato piuttosto che monti. Ma Bersani sfiduciato significa NIENTE FIDUCIA A BERSANI. E allora cosa c'è di così terribile in quello che ha detto Crimi???
  • Ferdinando Bargagna Utente certificato 4 anni fa
    Voglio iniziare una battaglia di verità e sfrutterò ogni post per scrivere la stessa cosa. Il tema è la riforma elettorale che da vent'anni è al centro del dibattito politico e viene considerata la panacea contro tutti i mali.La legge elettorale è uno strumento, un mezzo di scelta che di per sè non può risolvere il problema della governabilità perchè la forma di governo italiana (art. 94 Cost.) è quella della repubblica parlamentare, cioè occorre che entrambe le camere accordino la fiducia. Quindi si capisce bene che se vogliamo ottenere governabilità dobbiamo riformare quest'articolo in particolare e in generale tutta la parte Seconda della Costituzione. Quindi il vero fulcro del dibattito è: che forma di governo vogliamo: parlamentare, semipresidenziale, presidenziale e quali caratteristiche vogliamo attribuire alla forma scelta?, quali rapporti vogliamo instaurare tra i vari poteri?. Dopo dovremmo scegliere una legge elettorale conforme alla forma di governo individuata. I nostri padri costituenti, infatti, prima scelsero la forma di governo e poi il sistema elettorale idoneo. Questa è una battaglia di verità continuare a dire che cambiare la legge elettorale è sufficiente a governare è una menzogna. come esempio voglio fare quello dell'automobile, se noi cambiamo il carburante possiamo ottenere un leggero miglioramento o peggioramente delle prestazioni ma il vero cambiamento si ottiene se sostituiamo l'auto (utilitaria vs fuoriserie) con uno idoneo allo scopo che ci prefiggiamo.
  • patrizia amicucci 4 anni fa
    Tra le tante cose che non sapevo e che mi fanno ribrezzo c'è quella dell'indennizzo ai parlamentari non eletti. Basta!! Anche questo è un insulto per noi italiani che lavoriamo ,quando c'è il lavoro (lo stiamo perdendo tutti) senza poi approdare al niente .
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Non mi sembra così difficile da capire. Chi vuole per davvero un governo? e di cambiamento? Berlusconi? Mi pare chiaro che voglia solo un presidente della repubblica che lo salvaguardi e lo accompagni a nuove elezioni dove vorrebbe scontare subito il nuovo credito elettorale che i sondaggi gli accordano.... Ma rappresenta con tutta la sua coalizione ( Lega Fratelli di merende ecc. ecc. ) il 29 % del paese... Bersani? Quello che parla di cambiamenti e sa solo proporre se stesso e i suoi otto comandamenti e accusa gli altri di non volere il compromesso il governo il bene del paese? A parte il delirio di onnipotenza che lo affligge mi pare rappresenti solo il 29 % del paese con tutta la sua coalizione ( e che la piantasse di dire che è il primo partito e perciò deve avere l'incarico ). Chi vuole davvero il cambiamento si presenti al paese, al popolo, alla gente e dica : cambiamo legge elettorale legge anti corruzione legge sul conflitto di interessi abolizione irap subito reddito di cittadinanza tagli radicali ai costi della politica spazzare via dalla groppa degli itailani i privilegi che affossano il paese chi vuole fare queste cose lo dica e si metta insieme i nomi non contano nulla conta CHI VUOL FARE QUESTE COSE. P.S. avete visto come vogliono pagare i debiti dello stato verso le imprese ? aumentando l'IRPEF..... Ma daiiiii !!!! sono sempre gli stessi !!!!! continuate a votarli polli e vedete che succede...
    • Teo Amendoli Utente certificato 4 anni fa
      Stupidaggini e spendaccione alcune proposte dei 5 stelle ! Vergognoso abolire l'irap ( creeerebbe un buco di bilancio spaventoso) e dare il reddito di cittadinanza ( favorirebbe il lavoro nero ) . Sono solo sogni Berlusconiani. Andatevene a casa, se non sapete fare proposte serie a copertura finanziaria.
  • vincenzo pascucci Utente certificato 4 anni fa
    Perchè il mio commento di ieri su " i puntini sulle i" che aveva avuto tra l'altro 11 voti è stato depennato ieri sera? Vi sarei grato di una spiegazione. Grazie.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      La nostra posizione è chiara, purtroppo siamo esposti alla critica del popolino, pilotato dalle televisioni e giornali, non è un bel momento e concordo con chi si sente impotente di fronte alle tonnellate di fango che ci viene rovesciato addosso ogni giorno da ogni direzione. Ma non sopporto chi rinuncia: Scrivere suppliche o minacce a Beppe Grillo per un cambiamento di rotta è sbagliato e da codardi. Abbiamo inneggiato alla rivoluzione e adesso, in piena battaglia, volete tornare a casa perché è troppo dura ? Forza ragazzi, le palle non serve tirarle fuori seduti davanti al picì quando è comodo ma nei momenti duri, quando tutti vorrebbero che scomparissimo. Forza 5 stelle, io credo nel programma, lo sostengo e credo che siamo in molti a pensarla così.
    • davide insigno 4 anni fa
      I post li trovi qui n-o-c-e-n-s-u-r-a-.-e-u-s-o-f-t-.-n-e-t-/ Togli i trattini, ho dovuto metterli perchè l'indirizzo lo..........
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      già spiegato più volte, dopo qualche migliaio di post i vecchi più votati sono sostituiti dai nuovi più votati, anche se hanno meno voti ! se vai al tuo commento nel blog (non sul link più votati) il tuo commento c'è con il numero di voti, ma viene escluso dal programma nel link "i più votati" ..
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Non cadere nella trappola del complottismo: il sistema è fallace per forza, vista la mole di roba che arriva minuto per minuto. E' chiaro che alla fine uno smette di scrivere ma io, per esempio, ancora non ho mai notato un mio commento distrutto (non "depennato" ne' "cancellato".. da sempre qui ci sono critiche e lodi dai).
  • gianfranco g. Utente certificato 4 anni fa
    Tutti questi puntini sulle ì, si possono chiedere di metterli sul programma e chi ci stà si incomincia a governà. Sennò così faranno in modo di incolparci della ingovernabilità.
  • Maria Rosanna Catapano 4 anni fa
    Caro Beppe, per favore liberaci dalla presenza di Bersani, sconclusionato ed inconcludente. Forse, attualmente, è quello che di più merita di andarsene a casa. Grazie per quello che stai facendo e per il pepe sulla coda che hai messo a tutti i "politici". Un unico problema: mandandoli a casa spenderemo di più poichè dovremmo pagare loro il "vitalizio" oltre che pagare i nuovi. Sarebbe utile togliere i Vitalizzi, ma la vedo veramente nera...
  • Mario Orbassano 4 anni fa
    Mettiamo i puntini sulle i. Pensiamo di chi sia la responsabilità per la decisione di Napolitano. Leggete questo articolo: "Lo scherzo del Presidente a fine corsa" http://www.lavoroergosum.it/?p=1666
  • Marco Casazza Utente certificato 4 anni fa
    X BEPPE GRILLO: caro Beppe, purtroppo NON SEI CHIARO abbastanza....mi/ci vorresti spiegare qual'è la tua strategia? Dove vuoi arrivare? Quali sono i tuoi propositi? I numeri x governare da solo non li hai e quindi? Vuoi tornare ancora ad elezioni? COSA VUOI FARE? Grazie x la risposta. Marco
    • claudio rizzo Utente certificato 4 anni fa
      Che forte, Beppe Grillo non è chiaro! Ma allora mi domando, i vari Berlusconi, Bersani, etc cosa sono?
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    i "gargamella friends" erano divertenti, sciocchi e perdenti, ma divertenti, speriamo che lo siano altrettanto i prossimi piddini saranno gli “ebetini boys” (i renzini sciocchini)!
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      see lo psiconano è un gargamella friends pure lui ! val la pidduino che lo sai bene che sono tutti assieme appassionatamente i politicanti, fanno solo finta di scontrarsi !
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      detto da un berluscones haters è un complimento per i gargamella boys. finitela di rompele le palle voi berluscones..vi sgamiamo subito
  • ALESSANDRO O. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo aver dato la presidenza di camera e senato al PD, ora napolitano forma una commissione di così detti saggi senza mettere sessuno del m5s. Per quanto ancora faranno ancora finta che il m5s è il maggior partito in italia? Inoltre abbiamo un presidente della repubblica che ha sempre paura a prendere decisioni. Ma cos'è 'sta storia del "pre-incarico"? Ora si inventa anche i "saggi". Aveva solo da dare l'incarico a Bersani che ha preso più voti. Se Bersani non riesce a formare il governo, l'incarico passa al M5S, senza tante commissioni inutili e sondaggi d'opinione. Almeno,questo succederebbe in un qualunque altro paese.
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Ma nel nostro paese...c'è un ricco imprenditore plurindagato,amnistiato,prescritto,condannato ,ci sono tanti servi e collusi,una opposizione che non si è mai opposta,e ci sono oltre tutto i più grandi gruppi criminali internazionale,le leggi peggiori le ha fatte quel signore,e l'opposizione non si è mai opposta,e adesso siamo qui....
  • un'arrabbiata 4 anni fa
    prelievo IRPEF dalle tasche dei cittadini per finanziare le imprese, spero che il M5S si opponga duramente, spero che questa volta facciano la patrimoniale sui ricchi. Ieri ho mandato 2 commenti, ma non mi avete chiesto di pubblicarli!!
  • giglio 4 anni fa
    AL PARTITO DEMOCRATICO. Ma scusate un attimo, ma volete dare un segno al M5S che si puo fidare……… e allora votate le leggi ANTICORRUZIONE, CONFLITTO D’INTERESSI, ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO AI PARTITI, ELIMINAZIONE DELLE PROVINCE, DIMEZZAMENTO DEI PARLAMENTARI, ETC……. ALTRIMENTI HA SI RAGIONE GRILLO A PENSARE CHE SI VUOLE CAMBIARE TUTTO PER NON CAMBIARE NULLA. Buona fortuna.
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      certo che si può fare ma non con un governo tecnico...con un governo tecnico NON SI PUò FARE...e adesso ci sta ancora monti se non si sblocca lo stallo..sarei felicissimo di un governo m5s o m5s+pd ma sembra che non si farà un cazzo perchè il m5s non vuole neanche dare una rosa di nomi per i ministri
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      FINALMENTE UNO CHE RAGIONA!!!
  • davide insigno 4 anni fa
    Adesso capisco perchè i 5stelle volevano l'incarico prima di dire il nome, volevano giocare la carta di Grillo presidente del consiglio. È andata male, meno male!!!!!!! Un avviso di servizio a sua insaputa c'era sul blog la pubblicità della Mercedes per qualche giorno (no a idrogeno). Fare attenzione!!!!!!
    • davide insigno 4 anni fa
      Che commento intelligente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Prima di scrivere aspetta di essere sveglio, altrimenti confondi la realtà con oniriche fantasie.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    ai "gargamellini scout" ricordiamoli quante buone uscite prenderanno i 600 parlamentari uscenti...!alla faccia dei lavoratori che hanno lavorato 35-40 anni..i disoccupati,l'invalidi e l'esodati...!!tutto rigorosamente alla faccia "n/s"....senza contare stipendi,benefit,e pensioni che hanno ingoiato...!! Bravi gargamella boys..votate il PD..un TFR una pensioncina da 3000-4000 euro non si nega al politico..!!!e poi vogliano la fiducia...abbiamo tanta fiducia che quando si parla con questi individui bisognerebbe imporli l'alt!!fermi o spariamo!!
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    i politicanti sanno solo fare promesse che poi non mantengono per raggiungere il loro scopo ! il M5S gli ha chiesto dei fatti, primo fra tutti quello di un atto democratico, che ridarebbe valore al referendum che ha sancito l'eliminazione di soldi pubblici alla politica ! BERSAN, FAI I FATTI, RIFIUTA IL RIMBORSO ELETTORALE !
  • Marco Teobaldelli 4 anni fa
    Caro Beppe, questo è il mio primo e probabilmente ultimo post in questo blog. Ciò perché semplicemente io un pò mi ispiro alla Filosofia del Rifiuto di Ennio Flaiano, quella che, te e il vostro gruppo spero vi possiate ispirare in questi giorni in cui vi stanno tirando un pò tutti (politici.. giornalisti.. pseudo commentatori..) per la giacca. Cosa diceva Flaiano?? Beh lui nel suo "Diario degli Errori" del 1967 (bada bene .... ben 46 anni fa!!...) diceva "....di preferire sempre di NO!! Non rispondere a inchieste, rifiutare interviste, non firmare manifesti, perché tutto vine utilizzato contro di te, in una società che è chiaramente contro la libertà dell'individuo e favorisce però il malgoverno, la malavita, la partitocrazia, che ostacola la ricerca scientifica, la cultura, dominata dalla Burocrazia, dalla ricerca della menzogna, dagli arruffoni, dagli avidi di potere a qualsiasi livello. Rifiutarsi!! Ma senza specificare la ragione del tuo rifiuto, perché anche questa verrebbe distorta, annessa, utilizzata. Rispondere: NO!!! Non cedere alle lusinghe della televisione. Non preferire niente, Non adunarti con quelli che la pensano come te, migliaia di NO isolati sono più efficaci di milioni di no in gruppo. Ogni gruppo può essere colpito, annesso, utilizzato, strumentalizzato. Un NO deve salire dal profondo e spaventare quelli del SI. I quali si chiederanno che cosa non viene apprezzato nel loro ottimismo..." Quindi caro Beppe mi raccomando Tenete Duro!! E se proprio la Filosofia del Rifiuto di Flaiano non vi garba ..... beh allora rifatevi alle parole che pronunciò Papa PIO VII nel 1809 ad un ufficiale di Napoleone... "NON POSSIAMO, NON DOBBIAMO, NON VOGLIAMO!! Saluti.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Si vede che è la prima volta che accedi al blog, visto che non conosci bene i programmi e lo statuto del M5S. Se avessi deciso di approfondire la tua conoscenza di ciò, mi sarei dilungato in qualche spiegazione, ma visto che prima di scrivere hai già detto che sarà la prime e l'ultima, posso soltanto dirti addio!!!
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Il riferimento è meraviglioso, mal si adatta però a un movimento politico, fatto di assemblee e rappresentanti. E' invece una grande ispirazione per ognunno, singolarmente.
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    il vero problema è che di questi politicanti non ti puoi fidare ! otto punti di cambiamento inutili che sono solo fumo negli occhi ! proposte vere e subito applicabili, come il conflitto di interessi ed il parlamento pulito che aspettano solo il voto del parlamento, non vengono neppure prese in considerazione !
  • giovanni clementel 4 anni fa
    Poteva essere davvero la rivoluzione pacifica tanto attesa, costringere il PD a prendere provvedimenti in linea con molti punti del programma del m5s (tanto per cominciare), spazzare via B. una volta per tutte, dimostrare agli elettori del movimento che davvero il voto aveva messo in moto il cambiamento. Crescere nei consensi in futuro dimostrando concretezza, onestà, capacità. Invece niente. Per quello che temo sia anche un fatto personale tutto ciò è reso impossibile dall’intransigenza di Grillo. Sapendo, peraltro, che mai si avrà una maggioranza numerica per fare ciò che si vuole in beata solitudine. E la gente si allontana, i numeri calano e la speranza per un futuro di cambiamento vero pure. A me sembra una pazzia. Ma io non sono nessuno, solo un elettore 5s in preda a forti dubbi dopo l’euforia del possibile che pare invece essersi trasformato in impossibile.
    • Serena Assetata Utente certificato 4 anni fa
      Strano sai? Quelli a cui ho consigliato il M5S ora sono più convinti che mai di aver fatto la scelta giusta e stanno spiegando le cose anche a chi viene buggerato dalle falsità dei media! Più fanno disinformazione più i consensi per il M5S crescono!
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Giovanni ho appena pubblicato un commento analogo. Da tutti quelli che avevo faticosamente convinto a votare 5S sento esattamente le stesse cose. E' forte il senso di incertezza e dello sgonfiamento generale. Vedremo, ma non sono ottimista. Lo sarei di più se Beppe facesse lavorare i nostri parlamentari. Standosene in silenzio. Il suo l'ha fatto.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      SI E' DETTO: RINUNCIATE AI CONTRIBUTI ELETTORALI....NIENTE. SI E' DETTO: DIMEZZATEVI LO STIPENDIO....NIENTE. E QUESTO SAREBBE IL SISTEMA PER FARE SOCIETA' COL M5S?
  • Ambrogio Maggio 4 anni fa
    Caro beppe qui si parla di fare il governo urgente,in materia di lavoro poichè ci sono molti disoccupati under 40/50 come me che da 4 anni in mobilità non si riesce a trovare un lavoro,perche quando vai a fare un colloquio di lavoro chiedono l'età e trovano le scuse dicendo che vogliamo fino a trenta anni.Quindi chiedo a voi tutti i parlamentari del M5S in parlamento di abolire le leggi di merda che hanno fatto in questi anni i ministri del lavoro e di fare una nuova che devono lavorare tutti fino all'età pensionabile,senza vincoli da parte delle aziende.Altrimenti quello che chiedo anzichè di prolungare l'età per la pensione cercate di farla abbreviare,visto che c'è un rifiuto di età per lavorare.Come faremo a vivere per chi ha un mutuo,affitto,ecc,io ad esempio da 4 anni in mobilità non ho avuto una richiesta di lavoro,è una vergogna se lei sà ci sono molti suicidi per mancanza di lavoro e imprenditori con debiti,io non la faccio.Quindi cercate di fare in fretta,chiedete il ministero del lavoro a Bersani e fate un governo che vogliamo vedere i fatti. Un elettore.
  • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
    Per dirla con mio fratello: se facevate un governo col PD avreste tenuto Bersani per i cosiddetti e avreste ottenuto una marea di roba. E ora? Sperate di riuscire a fare qualche riforma? Davvero? Come? Ogni giorno che passa, ogni volta che Beppe intervieni su quello che decidono i parlamentari stellati, l'azione di M5S diventa più incerta. C'è una chiara emorragia di consensi. Non è sfiducia. Anzi. L'ho data tutta al M5S. Ma è davvero così difficile tacere e far lavorare i parlamentari eletti? E' davvero lecito, Beppe, che tu che dovevi essere solo il garante ecc. ecc., contraddici un capogruppo? Non pretendo risposte, figuriamoci. Ma sono certo che queste domande non sono il solo sostenitore a farmele. Auguri a tutti noi.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      il parlamento deve lavorare, deve fare il suo lavoro .. non è difficile fare le riforme ! grgamella al governo non avrebbe cambiato nulla, guarda gli otto punti inutili ..
  • Alessandro Saccavino 4 anni fa
    Continuano a battersi per mantenere le loro posizioni privilegiate, è uno schifo. Ecco gli 8 punti di Bersani: 1) Io devo stare qua perchè non so fare altro. 2) Io devo proteggere e nascondere le malefatte che D'Alema ha combinato. 3) Io devo mettere a tacere i casini del MPS. 4) Io devo fare la guerra a Berlusconi sennò mi accusano di inciucio. 5) Io devo far perdere tempo al Parlamento così gli elettori si "scazzano" del M5S. 6) Io devo assolutamente prendere i soldi del rimborso elettorale altrimenti mi chiedono da dove arrivano i soldi per le mie manifestazioni di piazza. 7) Io devo trovare una legge elettorale che consenta a me e ai miei amici e nemici di restare qua. 8) Io devo fare qualcosa, ma non so cosa, perchè non so fare niente, e non voglio aiuti e consigli da nessuno, perchè nessuno sa meglio di me cosa si fa quando non si sa fare niente e non si vuole fare niente..pettiniamo bambole e smacchiamo giaguari perDio, mica si scherza! Naturalmente da parte del PDL c'è pieno appoggio, e anche Monti si accoda perchè queste sono le Larghe Intese che vogliono. Amici del M5S, se vi state "scazzando", guardate con più attenzione e cinismo alle loro dichiarazioni di finta guerra, e forse scoprirete che stanno cercando di cambiare tutto senza cambiare niente.
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      non diciamo cazzate gli 8 punti sono in linea con il programma del m5s...poi se si vuole esser di parte per forza andiamo avanti così...io ho votto m5s e sono un ex elettore del centrosinistra,uso la mia testa per ragionare e postare e non mi faccio indottrinare da nessuno.
  • cleto48 4 anni fa
    Caro Beppe, non credo che nessuno ci darà mai la facoltà di fare un governo DI M5S, ma potremmo, forse, avere un governo A 5 stelle,bisognerebbe accordarsi con il PD per un governo di personalità che mandi avanti i 20 punti del ns/ programma, altrimenti ho paura che ci fregheranno un'altra volta. Così potremmo eleggere anche un Presidente della Repubblica di nostro gradimento. Io non posso votare, ma il mio consiglio è una donna, FRANCA RAME.
    • claudio rizzo Utente certificato 4 anni fa
      LA FIDUCIA IN BIANCO SI DA SOLO A CHI NOTORIAMENTO HA DIMOSTRATO DI POTERSELA MERITARE. Qui c'è un grande equivoco: si crede che con la fiducia in bianco (una sorta di assegno in bianco) si possa incominciare a governare e quindi risolvere i problema, ma c'è un ma. Se per ipotesi diamo la fiducia (assegno in bianco) ad un soggetto (Gargamella) nel mio esmpio un ubriacone/un tossicodipendente/un ladro recidivo, etc. che farà questo soggetto? continuerà a bere, drogarsi, rubare, etc. con l'assegno in bianco che gli abbiamo dato, no? Quindi il problema non è l'assegno in bianco ma l'uso che ne verrà fatto. Se l'assegno lo diamo ad uno che si è dimezzato lo stipendio (e lo ha dimostrato con i fatti e non solo a parole) è molto più probabile che venga utilizzati in modo più opportuno, giusto? d'altra parte se vai in Banca otterrai un prestito se dimostri di essere solvente e quindi anche serio ed affidabile, o sbaglio?
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Fonti del Pd spiegano però che Bersani non ha rinunciato al pre-incarico ricevuto dal presidente per tentare la formazione del governo. BERSANI l’omino della serie “chi se ne frega dei problemi del Paese se prima non fanno fare il premier a me” ! Vili e squallidi interessi di bottega e perseguimento di privilegi personali, questo il senso di responsabilità di Bersani ! FAI LAVORARE IL PARLAMENTO, CHE L’ITALIA è STANCA DEI POLITICANTI !!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    VISITA DAL DERMATOLOGO ieri sono andato a salerno per una visita dermatologica. da qualche mese, dalla notte a piazza san giovanni, mi e' comparsa sulla spalla una macchia rossa , puntiforme e raggiata, rossa. il dermatologo mi ha visitato e mia ha detto che ho un angioma STELLATO.......che nel tempo finira' per sparire. no dottore, non sparira', restero' grillino per sempre
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io sarò sorcino per sempre anche se non ascolto Renatone da decenni.
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      dammi retta segui il consiglio del medico...gli esperti in medicina del m5s sono dei santoni....
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Dove sta in bersani quel senso di responsabilità che chiede agli altri di avere? Perchè non comincia lui a dimostrarsi responsabile nei fatti, invece che come al solito solo a chiacchiere, predicando bene e razzolando male? Appoggi il primo governo a 5 stelle se vuole il cambiamento e vuole dare un governo stabile .. oppure che si lavori in parlamento, su temi condivisi per le emergenze ! Della serie “chi se ne frega dei problemi del Paese se prima non fanno fare il premier a me”. Vili e squallidi interessi di bottega e perseguimento di privilegi personali, questo il senso di responsabilità di Bersani. Il quale sa benissimo che qualsiasi altra alternativa a questa perversa soluzione di nuove elezioni con lui premier per l’ordinaria amministrazione ratificherebbe la fine della sua carriera di politico inutile ed incapace, che mai nessuno rimpiangerà.
  • Luciano Castaldi 4 anni fa
    Io ti ho votato. Tu avevi detto che c'era urgenza di Governare. Tu avevi detto " dobbiamo fare presto l'italia sta morendo" Tu dici il Parlamento può fare da solo; Tu dici che non c'è bisogno di un Governo; Tu dici di non allearsi; Dare la fiducia ad un Governo Bersani non avrebbe significato allearsi con Berani ma solamente consentire la nascita del Governo che il Movimento avrebbe, di fatto, gestito. Si sarebbe votato provvedimento su provvedimento...decreto su decreto togliendo o confermando la fiducia. Non dare la fiducia è stato un errore. A cosa puntiamo?? C'è incertezza...non si comprendono gli indirizzi del Movimento...di NO sempre non è politica è illusione. FATE PRESTO L'ITALIA STA MORENDO!
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Condivido, tristemente.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      ma se il pd vuole fare il cambiamento, che inizi a LAVORARE in PARLAMENTO ! siamo stanchi di vedere solo il valzer delle poltrone !
  • Antonio D. Utente certificato 4 anni fa
    Le Onorevoli, sono offese perché Napolitano, non le ha inserite tra i 10 saggi. Ma dove erano le Onorevoli, quando la loro amica Fornero, tra le lacrime, faceva con RAPIDITA' INUSUALE PER IL NOSTRO PARLAMENTO, la legge che manda le DONNE LAVORATRICI, in pensione a 70 ANNI (art. 24 comma 7) Le varie Camusso, Mussolini, Brambilla, Boldrini, Lombardo, Finocchiaro, etc., DOVE ERANO? A FARE DA PALO DELLA BANDA DEL PARLAMENTO.
  • Giuseppe Lenza 4 anni fa
    MI AVETE DELUSO ED IL VOSTRO E' UN VERO E PROPRIO TRADIMENTO. Avete avuto il mio voto, vi ho fatto votare in famiglia ed alla prima occasione "parlamentare" lo mettete nel culo all'italiano medio. Dopo tante pseudo-manfrine e pseudo-distinguo, date il vostro parere favorevole ad un provvedimento che fara ricadere sulle nostre teste, con l'aumento dell'Irpef, il pagamento dei debiti degli enti locali con imprese e BANCHE. VERGOGNA....VERGOGNA.....VERGOGNA.......alle prossime elezioni COL CAZZO che vedrete la mia preferenza!!!
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me usi dei toni fuori luogo, visto che il Movimento è comunque una minoranza, e lo sarà probabilmente ancora di più alle prossime elezioni. Ma penso che i benefici li vedremo nel tempo: basta un manipolo di parlamentari per denunciare e stigmarizzare. E credo che in fondo questo sia lo scopo, se M5S avesse voluto governare farebbe fare a Bersani e company quello che tutti speravamo che avrebbe fatto. Ma, ripeto, non è che una minoranza con qualche Commissione parlamentare (quand'anche) cancellerà l'Irpef aggiuntiva.
    • Serena Assetata Utente certificato 4 anni fa
      Naturalmente ti stai riferendo al Voto che hai dato al PD e alla fiducia che ha tradito sempre il PD! Meno male che lo hai capito che hai regalato inutilmente il tuo voto al PD!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      E A CHI LA DARAI LA PREFERENZA SE E' LECITO SAPERLO? POI MI SEMBRA CHE HAI RACCONTATO DI UN FILM CHE HAI VISTO SOLO TU. L'UNICA COSA CERTA E' CHE NOI CI SIAMO ATTIVATI AFFINCHE' QUEI SOLDI VADANO PRIMA ALLA PMI E POI ALLE BANCHE E NON VICEVERSA. IN QUANTO ALLA PROSSIMA PREFERENZA TI CONSIGLIO BERLUSCONI, COSI' ALMENO QUANDO SEI ALLA FAME TI LANCIA UN OSSO E TI METTI TRANQUILLO.
    • claudio rizzo Utente certificato 4 anni fa
      Beh allora continua a votare per il PD + o - L! Tu si si cha hai capito tutto!Bravo, vai avanti così!
  • Roberto Ruffo Utente certificato 4 anni fa
    State facendo un gran bel lavoro. Avanti così. La stampa e i media stanno diffondendo la notizia che è già pronto un aumento dell' IRPEF. DICONO che sia per rientrare di questi 40 miliardi. Mi raccomando di segar loro non le gambe, ma la testa, se solo ci provano. Un saluto
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Sarà una battaglia interessante, non essendo al governo. Ci sarà da piangere, temo.
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    garganella friends .. piddini che lavorate per bersanino, dite che tutta l’Italia è stanca di vedere questi valzer delle poltrone e il teatrino politico !! cominciate a LAVORARE in PARLAMENTO !!!!!!!!!!
  • claudio rizzo Utente certificato 4 anni fa
    LA COSA TRISTE è che i mass media continuano a produrre disinformazione: vedono rettifiche di Beppe Grillo su ciò che avrebbe detto Crimi quando non solo non è stato rettificato niente ma addirittura si sta cercando di far passare un messaggio diverso su cos'è il M5S e come funciona. È UN'ATTIVITÀ COSTANTE E IMPERTERRITA E NESSUNO INTERVIENE PER SANZIONARE QUESTIGIORNALISTI. Comunque, il lato buono della cosa è che mai come in questi tempi è chiara l'attività di disinformazione dei mass media i quali non sono liberi né vogliono esserlo. Cioè non c'è un giornalismo che si vuole emancipare sullo stile M5S dal sistema di tutela mercenaria che impera nel settore. Forse l'unica eccezione è Marco Travaglio. È comunque davanti agli occhi di tutti quanti danni stanno facendo questi giornalisti magari per farsi solo un pò di pubblicità nella speranza di qualche piccolo guadagno futuro. È URGENTE UNA RIFORMA DEL GIORNALISMO E DEI MASS MEDIA: essi sono a tutti gli effetti il 4º potere della democracia moderna ed è necesario, pertanto che sia un potere indipendente come dovrebbe essere il caso per il potere giudiziario.
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      Sei sicuro eh? Se leggi quello che ha scritto Crimi e quello che ha detto Grillo... Il problema è che Beppe dovrebbe tacere. Aveva detto di essere solo un garante per evitare "infiltrati". Un portabandiera. Chiediti se è così, datti una risposta onesta e poi vieni a piangere con quel manipolo di parlamentari che sentono l'occasione fornita da Beppe sfuggir loro dalle mani.
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Della serie “chi se ne frega dei problemi del Paese se prima non fanno fare il premier a me”. Vili e squallidi interessi di bottega e perseguimento di privilegi personali, questo il senso di responsabilità di Bersani. Il quale sa benissimo che qualsiasi altra alternativa a questa perversa soluzione di nuove elezioni con lui premier per l’ordinaria amministrazione ratificherebbe la fine della sua carriera di politico inutile ed incapace, che mai nessuno rimpiangerà. FAI LAVORARE IL PARLAMENTO che siamo stanchi del valzer delle poltrone !
  • mario carli Utente certificato 4 anni fa
    Ma non raccontiamo stupidaggini. Quando poi m5s va al governo ecco che combina .. tasse .. errori grossolani che rischiano di costare milioni ai cittadini e via di questo passo. http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-04-02/paradosso-pizzarotti-anno-rigore-124341.shtml?uuid=Ab17EcjH Meditate gente. Pizzarotti è peggio di Monti. E sbaglia pure le cause e vi fa pagare i danni.
    • claudio rizzo Utente certificato 4 anni fa
      Leggi bene l'articolo e soprattutto ricorda che Pizzarotti ha preso queste decisioni grazie al buco stratosferico lasciato dalla cricca che governava prima (PDL)
    • Giovanni R. Utente certificato 4 anni fa
      Uno che ragiona come te si merita solo uno come l'ex sindaco di Parma. Non sembra che tu l'abbia neanche letto bene l'articolo: "Certo Pizzarotti eredita una situazione pesante. Un Comune sull'orlo del crac con un debito complessivo derivante dallo sfascio delle partecipate che supera gli 800 milioni. E non va dimenticato che la gestione dissennata dell'ex sindaco Vignali, finito in manette, ha davvero portato il Comune sull'orlo del fallimento. Pizzarotti governa quindi all'insegna dell'emergenza." Poi sei libero di credere a quello che ti pare..
  • aldo paolini 4 anni fa
    Riporto di seguito l'articolo sulla Repubblica on-line sui tagli alla Camera. E' un bel passo, però mi dispiace leggere che anche il Movimento non faccia niente per ridurre gli stipendi dei dipendenti. Forse è solo una mia battaglia, ma non credo giusto che i dipendenti del Parlamento 8e non solo)guadagnino 5 volte più di noi dipendenti di altre Amministrazioni Pubbliche. Questo l'articolo: positivo il giudizio del Movimento 5 Stelle, che avrebbe però voluto tagli ancora più drastici sul fronte delle indennità senza toccare il personale. "Siamo soddisfatti di come sta lavorando l'ufficio di Presidenza, anche se esistono visioni differenti su quanto ridurre", ha detto il vicepresidente della Camera in quota M5S Luigi Di Maio. "Ridurre - ha aggiunto - non è tanto significativo da un punto di vista economico, ma mette in condizione la classe politica di stare nelle stesse condizioni di chi sta fuori dal Palazzo. Questo è l'unico modo per essere credibili nel chiedere sacrifici - ha sottolineato - Servono tagli drastici".
  • Romano Nasi Utente certificato 4 anni fa
    Bersani ha detto che si fa da parte se serve; andate quindi da Napolitano a dirgli il nome che il movimento vuole e che appoggerà.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      bersani può andare al quirinale a dire che appoggerà il primo governo a 5 stelle !
  • roberto canina 4 anni fa
    IL PD-L dice testualmente che non farà mai un governo con il PDL perchè ritiene Berlusconi inaffidabile. IL M5S ha sempre detto non da ora che non farà mai un governo con Bersani o Berlusconi perchè li ritiene entrambi inaffidabili punto a capo,i mass media stanno cercando con tutta la potenza di fuoco di tv e giornali di rovesciare il tavolo cercando di dare la colpa al M5S i cittadini hanno dato il voto anche per protesta in parte è vero ma la maggioranza ha dato il voto per mandare a casa tutta questa classe politica che ha strangolato l'economia le imprese e tagliato lo stato sociale creando un debito di 2000 e passa miliardi questo non deve mai essere scordato e senza fare la classifica di chi è stato meno peggio io ribadisco se avessero dignità si scuserebbero con gli italiani cosa che non ho mai sentito dire da nessuno e farebbero un passo indietro.
  • Claudia Belelli Utente certificato 4 anni fa
    Scusate Grillo e carissimi parlamentari, ci siete o ci fate? Bersani dice che è pronto a farsi da parte e portare tutto il pd ad appoggiare un governo "a 5 stelle" (parole sue!)e voi rispondete "non faremo una rosa di nomi per un eventuale governo"? La domanda è la seguente: non li fate perchè ancora non li avete? Vi state dando la zappa sui piedi... Mettetevi a tavolino con il pd e riuscirete a spuntare qualsiasi cosa... Credo di poter parlare per la maggior parte degli elettori: ci stiamo stancando. Ponetevi questa domanda: chi mi ha votato (ieri), oggi mi voterebbe ancora?... E siate onesti!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      CERTO CHE LI VOTIAMO ANCORA. SE CONTINUANO A FARE QUELLO CHE DICONO AVRANNO SEMPRE IL MIO VOTO. MA SU QUALE CANALE HAI SENTITO BERSANI DIRE CHE APPOGGIA IL GOVERNO 5S?
    • natacha z. Utente certificato 4 anni fa
      SI LI VOGLIAMO ANCORA ..... SAI COS'E' LA COERENZA??
  • natacha z. Utente certificato 4 anni fa
    Allora passate tutti parola perchè è chiaro che l'unica intenzione da parte di tutti questi ciarlatani ed a cascata di tutti i "giornalai" di voler far credere che la responsabilità di tutto questo gran casino sia solo del movimento5stelle.. Sarò sempre con voi ....
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S non ha strategie di gioco politico..ne 442 ne 432...il PD ha interessi di "potere" come cel'ha il PDl..uguali..chi non lo sa e perchè non lo vuole sapere....chi ha in mano il Potere controlla l'economia,l'informazione,il credito e la richezza...avrete notato che ne PDL e PD-L attaccano i boiardi tecnocrati europei..ne le Banche!. Un Paese per la gestione della propria economia su tre elementi: 1-la Produzione...(in via destinzione) 2-lo scambio di beni e servizi(in via d'estinzione); 3-il Risparmio....(ultimo caposaldo di difesa per le famiglie e l'economia stessa) L'esempio di Cipro dimostra che in qualsiasi momento i risparmi possono essere aggrediti..o perchè fallisce una banca...o perchè serve contante per ridurre l'impatto del debito pubblico!- Non Bastava la mole del debito pubblico a pesare sull'economia che ci si sono messe pure le Banche..da noi leggasi MPS..!!!!un vero caos...che sta spingendo i risparmiatori alla fuga dal paese!..della serie Cipro Docet!! SE non si consumerà la RAPINA sui c/c degli italiani..questo sarà merito del M5S!!!...ma dovremo arrivarci..perchè la gente lo capisca..!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    IL PD HA UN GROSSO PROBLEMA, BERSANI L'ITALIA HA UN GROSSO PROBLEMA, IL PARTITO DEMOCRATICO.
  • Stella G. Utente certificato 4 anni fa
    Sono disperata!!! Finora supponevo ci fossero antipatie nei confronti del Movimento, ma non credevo nel complotto, non credevo che la "Stampa" si spingesse sino a tanto... Sono diversi giorni che confronto notizie, ora il tentativo di screditare e diffamare il M5S è diventato assolutamente palese!I giovani che vogliono sapere la verità possono approfondire e indagare... Mi preoccupano tutti quei padri e quelle madri di cultura "democristiana", che credono ancora a ciò che dice la televisione... Penso a mio padre che vorrebbe ascoltare Grillo e i cittadini a 5 stelle, ma non sa nemmeno accenderlo il computer (così io glielo racconto)... Un Paese con calo delle nascite, è un Paese di anziani e persone di mezza età... Occorre trovare un modo per arrivare a loro, per fargli capire che se davvero hanno a cuore il futuro dei propri figli, non devono smettere di credere nel Movimento...Pur essendo assolutamente necessarie leggi e riforme per far riemergere gli italiani dallo stato di prostrazione in cui si trovano, è altrettanto necessario aiutarli a pensare autonomamente, sottrarli a quell'assurdo lavaggio del cervello perpetrato dai media...Ho ascoltato la conferenza di Bersani, non ha fatto altro che ripetere, indipendentemente dalle domande: Io ho a cuore l'Italia,doppio registro, responsabilità, governabilità,chiusura del M5S... Non ne posso più, troviamo una soluzione perché tutti possano rendersi conto della gravità di quanto sta accadendo...Non sono liberi professionisti che esprimono un proprio pensiero, ma scribacchini al soldo del potere... I veri censori fascisti sono loro!!! Gino Strada for President!
  • ballantaine 4 anni fa
    ma i gargamella boys non si stancano mai? ma quando mai il movimento ha detto di essere la stampella del pd-l? che questi fascio comunisti diano suggerimenti di buon governo ai loro gargamellaculonabindi e soci IL MOVimento è nato x cambiare il panorama politico e chi non fosse d'accordo può sempre tornare da gargamllaculonabindi e soci
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      se lo dice un ex legaiolo come te che adesso è un berluscones convinto e posta solo per trollare allora deve essere vero..... la verità è che c'è chi cerca di seminare odio nei confronti dei votanti del m5s...è una strategia di chiara matrice pdl che punta a togliere voti al m5s.andatevene via voi schizzi di merda haters...le discussioni pacifiche sono ben accette le cazzate ogni post degli infiltrati sono fatte ad hoc per portare confusione negli elettori m5s che leggono il blog...
  • Romano Nasi Utente certificato 4 anni fa
    E' inutile mettere puntini sulle "i" quando si é chiaramente all'angolo! Rifiutarsi di organizzare un governo 5S con dei nomi precisi da proporre è un errore, secondo me, gravissimo. Che si accumula con i precedenti. Non aver proposto una commissione di saggi differente da quelle presidenziali è un errore strategico. Mandare in streaming solo le riunioni scontate è un errore strategico che si rivolterà contro di noi. Non esiste informazione specifica sui contenuti importanti del lavoro legislativo. Che fine ha fatto la proposta dei 42 milioni di tagli? Come si rapporta agli 8,5 della Presidenza della camera? E' tutto bloccato? E al senato? Che succede? Non aver attivato un blog giornaliero sui lavori parlamentari è una mancanza quindi grave. La sintesi è che il movimento è all'angolo, con prospettive di dimezzamento del consenso. E le sta prendendo di santa ragione. In questi casi credo serva molta iniziativa, fantasia, capacità di spiazzare gli avversari e di dialogo con le altre forze politiche. E il rispetto di tutti i voti ricevuti anche di quella metà che crede veramente nella possibilità che possiate rinnovare la politica italiana in modo sostanziale ma democratico, dialogando anche con la forza di maggioranza. E' riflettendo sui propri errori che si può crescere.
    • paolo de andreis Utente certificato 4 anni fa
      La penso allo stesso identico modo. E così almeno un pugno di coloro che avevo coinvolto nel mio voto Cinquestelle. Ma ho la (brutta) sensazione che quello che pensiamo interessi davvero poco pochissimo forse niente. Ma è bello sapere, almeno, che in molti la pensiamo allo stesso modo, magari questo interesserà un pochino di più.
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    i puntini sulle i li metto pure io ma perchè da qualche mese a questa parte ci sono attacchi e insulti solo al centrosinistra e a gargamella mentre il centrodestra (che è + colpevole)non viene toccato da beppe grillo?Poi la linea politica....ogni volta che qualche deputato o senatore appoggia anche minimamente bersani succede il pandemonio interno mentre in sicilia era tutto ok(e ha funzionato).cosè successo negli ultimi 3 mesi? a pensar male qualche volta ci si prende..ma non è che il nano tiene per le palle grillo con qualche ricatto in stile metodo Boffo?
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      attaccare il pd e' come attaccare il pdl. sono la stessa cosa, solo che tu da tifoso non te ne accorgi. ma siccome vieni qui sul blog vuol dire che coltivi il dubbio. sei sulla buona strada, cittadino.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Si attacca di più il pd, in quanto il pdl è scontato che sia tutto da rimuovere.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    IL PARTITO DEMOCRATICO SI MOSTRI RESPONSABILE. METTA IN PENSIONE BERSANI E DICA: SIAMO PRONTI AD APPOGGIARE UN GOVERNO A 5 STELLE. INVECE BERSANI RAGIONA COME CHI DICE .: MUOIA SANSONE CON TUTTI I FILISTEI.......OPPURE : MORTO IO , MORTO DIO. IL PD E' UN PARTITO DI FALLITI, INCAPACI, CIALTRONI.
  • michele marchini Utente certificato 4 anni fa
    Avanti Cosi............ BEPPE!!!! I Politici sono nostri DIPENDENTI e devono fare quello che vuole il POPOLO e BASTA.....(Campagna elettorale e programma) LI PAGHIAMO NOI. METTETEVELO NELLA TESTA TROLL DEL C...O !!!!!!!
  • sandro de angelis Utente certificato 4 anni fa
    non mi stancherò mai di dirlo: colpevoli dei suicidi dei padri di famiglia che hanno perso tutto e che nessuno lo dimentichi, colpevoli di una economia disfattista, colpevoli di tutti quelli che stanno perdendo il lavoro per le loro cattive riforme, colpevoli di chi no trova e troverà lavoro, colpevoli di arroganza, colpevoli di menefreghismo, colpevoli di maleducazione colpevoli di chi stà male e non viene curato colpevoli ecc.. nessun inciuccio puntini sulla I
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    LA SVEGLIA PER CRIMI....NOI GIA' SAPPIAMO. NESSUNA ALLEANZA CON IL PD ED IL SUO ALLEATO PDL
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Per Bersani, l’incarico a formare il governo rappresenta una rivincita personale ed il coronamento di un sogno. La rivincita è quella nei confronti di chi, nel partito, ha spesso messo in discussione la sua capacità di governare un Paese come l’Italia e le sue qualità di politico, nonostante una vita in cui non ha mai lavorato e passata (o persa?) solo a fare il politicante di professione. Alla vigilia delle elezioni, il vantaggio che i sondaggi riconoscevano al pd-Sel era almeno 18 punti percentuali, che i saggi ed i soloni della sinistra hanno ritenuto che anche un incapace come bersani non avrebbe potuto farsi sfuggire una vittoria “facile” e scontata. Invece non è andata così ed ora bersani si ritrova col cerino in mano senza nessuno cui poterlo passare .. Uscendo dal Quirinale dopo l’incarico, Bersani fece “appello al senso di responsabilità di tutte le forze politiche presenti in Parlamento per dare all’Italia un governo subito ed efficiente per affrontare le emergenze del momento”. Aggiunse poi Bersani che bisognava fare in fretta prima che “i mercati ci massacrino con lo spread e la situazione sociale precipiti”. Dove sta in bersani quel senso di responsabilità che chiede agli altri di avere? Perchè non comincia lui a dimostrarsi responsabile nei fatti, invece che come al solito solo a chiacchiere, predicando bene e razzolando male? Appoggi il primo governo a 5 stelle se vuole il cambiamento e vuole dare un governo stabile .. oppure che si lavori in parlamento, su temi condivisi per le emergenze !
    • mario carli Utente certificato 4 anni fa
      Bravo. Però invece di insultarlo, vai a chiedere l'appoggio. Ti ha appena detto che ci sta,
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Il pd non è capace di fare nulla, dove aveva la maggioranza come in MPS e sceglieva anche i dirigenti ha fatto figure barbine e danni irreparabili !
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    BERSANI l’omino della serie “chi se ne frega dei problemi del Paese se prima non fanno fare il premier a me” ! Vili e squallidi interessi di bottega e perseguimento di privilegi personali, questo il senso di responsabilità di Bersani ! FAI LAVORARE IL PARLAMENTO, CHE L’ITALIA è STANCA DI TE e del PD !!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    QUANDO I TUOI FIGLI SBAGLIANO COME FAI PER FARGLI CAPIRE L'ERRORE? CI SONO DUE MODI: PUNIRLO DANDOGLI UNA SPORTA DI MAZZATE O PRONUNCIARE UN SECCO NO SO CHE TUA MOGLIE INSISTE PERCHE' IL TUO NO DIVENTI SI MA SE TU LO FAI FAI DEL DANNO A TE STESSO E AI TUOI FIGLI. L'AUTOREVOLEZZA STA PROPRIO NEL FATTO CHE QAUNDO SI DICE NO E' NO E VICEVERSA. DUNQUE IL NOSTRO NO ALLA PORCILAIA PARTITOCRATICA FA DEL BENE ALL'ITALIA, MA SOPRATTUTTO ALLA DEMOCRAZIA.
    • giorgio vernelli 4 anni fa
      proprio un commento democratico!! da uno che rispetta le donne! neanche un tantino prepotente, autoritario e da sprangatore di casapound!! neanche un pochino. ma vatti a nascondere, vergognati, vigliacco. neanche il nome metti
  • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
    Ma quali saggi, questi sono vecchie cariatidi compari di chi ha rovinato l'Italia. Cos'hanno di saggio Violante, Quagliariello, Onida, ecc.? E' solo un tentativo di salvare la cricca dei partiti anche a costo di far affondare definitivamente il paese. Il parlamento risorga dopo le infamie di 20 anni e si riprenda il ruoo che la costituzione le assegna.
  • stefano c. Utente certificato 4 anni fa
    Chiedo scusa, sono un sostenitore, ma una domanda: perchè sul Fatto Q. del 2 aprile 2013 scrivono (cito): "I parlamentari del M5S, riuniti a Montecitorio, hanno deciso che non forniranno liste di personalità per un eventuale esecutivo a cinque stelle". Cosa significa questo? Grazie
    • Giovanni R. Utente certificato 4 anni fa
      I credo che i nomi per il M5S non siano importanti. Cosa cambia se diamo dei nomi di persone che nessuno ha mai sentito nominare? Le buone idee possono essere portate avanti anche da sconosciuti. Penso che sia il programma che conti, non i nomi.
  • Marco Mercinelli Utente certificato 4 anni fa
    Governo a 5S. E' l'ora di fare il nome del premier e quello dei ministri e vedere se accettano di entrare in questo casino
  • Giuseppe Grammatico 4 anni fa
    Caro Beppe smettila di fare ancora campagna elettorale;ormai è venuto il momento di mettere in pratica quello che hai già propagandato e cioè tutto quello che vuole chi ha votato per il Movimento e ciò si può attuare solo entrando a far parte di un governo politico. Ora BASTA blaterare, altrimenti continuando così alle prossime lezioni verrai dimezzato e poi scomparirai come uno str... qualunque.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    BERSANI E' IL PROBLEMA. IL PD SI LIBERI DI GARGAMELLA E DIMOSTRI CHE VUOLE CAMBIARE. MAI DAREMO LA FIDUCIA A CHI SI E' SPOLPATO IL PAESE INCIUCIANDO CON IL GIAGUARO DI ARCORE
  • Bernardo Dino Daluiso Utente certificato 4 anni fa
    D'accordo quasi su tutto.Solo che Bersani é migliore di Monti.Infatti non é massone e quindi a parte la sua banca,non ha altri poteri forti da proteggere.Sono d'accordo con Crini.Non vorrei che ci sia aria di massoneria in giro.Non vorrei pentirmi del voto mio e di coloro che mi hanno chiesto consiglio.
    • Serena Assetata Utente certificato 4 anni fa
      Ingenuità e illusione la vostra. In parlamento, esclusi i ragazzi del M5S, sono tutti stati fagocitati, in un modo o in un altro, dalla massoneria.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io sto facendo opera di catalizzazione. Sono convinto che si stia facendo il meglio che si poteva, ma sono in molti a non esserne convinti. Invoco sul blog di trovare un sistema di comunicazione che faccia sentire la nostra voce in contrapposizione a quella di chi ha gli strumenti per screditarci. Il solo web non basta. Essere attivista in questo momento è sfibrante.
  • Luigi Nicastri 4 anni fa
    Bene!Bersani è disposto a farsi da parte! Adesso se vogliamo che dia l'appoggio ad un governo a 5 stelle, vogliamo dargli i nomi del governo oppure pensate che siamo più belli e quindi a noi la fiducia si da a scatola chiusa? Adesso si sta esagerando troppo! Neanche io avrei votato la fiducia ad un governo Bersani, ma dire di voler fare il governo a 5 stelle senza un nome è utopia!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    BERSANI, MONTI, BERLUSCONI, SONO TUTTI UGUALI. TUTTI A CASA. FORZA BEPPE, W 5 STELLE
  • Bruna C. Utente certificato 4 anni fa
    Il taglio del barbiere..Vorrei rivolgere l'attenzione,anche se in modo sommario,alle realtà locali:i Comuni al collasso e i cittadini schiacciati dai tributi locali che non riescono neanche più a pagare.Lo so bene,dato che lavoro(da precaria)per 16 Associati della provincia più povera d'Italia.Per compensare i tagli ai trasferimenti statali,i Sindaci hanno dovuto alzare al massimo le aliquote delle imposte comunali,parallelamente al dimezzamento dei servizi.I 40miliardi in due anni,per coprire i debiti delle P.A,sono solo una pezza che non riuscirà a coprire il buco,che da noi riguarda in misura minima le imprese,dato che il nostro tessuto produttivo è incentrato principalmente su turismo,agricoltura,ambiente,patrimonio culturale,etc,che necessiterebbero di più attenzione e di incentivi per lo sviluppo. Dicevo,il buco che è fatto anche di vecchi debiti,mutui,con la C.D.e P.,tributi evasi e non riscossi,spese correnti,etc.I Sindaci sono ad un bivio:o sforano il patto di stabilità per poter garantire almeno l'ordinario e i servizi essenziali,vedi De Magistris a Napoli,diventando così sanzionabili o si dimettono in massa e lasciano ai Commissari(liquidatori?)i loro territori.Qualcuno dice che lo Stato deve tagliare le enormi spese per opere inutili,come la TAV e quelle militari che fanno solo l'interesse di pochi e alimentano la corruzione: sono assolutamente d'accordo ma non basta.Bisogna combatterla la corruzione,60miliardi l'anno(Corte dei Conti)e rafforzare il recupero dell'evasione con tutti i mezzi a disposizione.Si tagli lo stipendio del barbiere del Parlamento,in quanto atto simbolico e doveroso,ma è una goccia nell'oceano.Si all'abolizione dei rimborsi elettorali ai partiti che già hanno un loro fondo,insieme alla riduzione dei costi del Parlamento e dei manager pubblici,altro scandalo italiano ma,ripeto,non basta.Ci vogliono politiche di aiuto alle PMI:riduzione del costo del costo del lavoro e incentivi per chi assume e reinveste nella propria attività.
    • Bruna C. Utente certificato 4 anni fa
      P.S.In quanto al rispetto del patto di stabilità, dal 2013 esteso anche ai piccoli E.P., non è una novità per i Comuni, da anni obbligati al taglio progressivo delle spese, anche ordinarie, come al blocco del turn overn, delle progressioni negli organici e altro ancora.. Ma per l'Italia, in tempi di recessione, è il cappio vergognosamente costituzionalizzato, e consegnato all'Europa dal governo Monti, con il quale questa Europa ci impiccherà.
  • Dilo D. Utente certificato 4 anni fa
    Ma, Beppe, sei solo tu che detti le regole? E la libertà di coscienza dei singoli? Mi sono ritrovato... un dittatore! Eh... no!!
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      L'UNICA COSA CHE ABBIAMO CAPITO CHE A TE LE REGOLE NON PIACCIONO DA QUALUNQUE PARTE VENGANO ..PUOI ANDARE A VIVERE IN HUGANDA LI REGOLE NON ESISTONO O MEGLIO OGNUNO SI FA LA SUA REGOLA PERSONALE........
    • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
      Vorresti dettarle tu? Per conto di chi? Io non credo che hai votato m5s, se lo hai fatto si vede che eri in malafede e ti aspettavi il solito partito "dire una cosa e farne un'altra". Il m5s stà facendo esattamente tutto quello per cui ha chiesto il voto ai cittadini.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    NOI, FIGLI DELLE STELLE, SENZA STORIA E SENZA ETA', EROI DI UN SOGNO
  • Roberto 4 anni fa
    Seguo Beppe dal primo v day, pensavo che finalmente ci liberavamo del nano e riuscivamo a fare qualcosa di buono costringendo Bersani al muro... Che delusione ragazzi!!
  • SERGIO ROMANELLI Utente certificato 4 anni fa
    Ho fiducia nella capacità di Beppe di analizzare gli eventi che, dall'esterno, conosciamo solo parzialmente. Del resto per una valutazione del movimento e del suo "garante", alla prova dei fatti,basta attendere!! Il risultato per il rinnovamento sperato ci saprà indicare se esiste una prospettiva futura M5S.(per ora non ho motivo di essere fiducioso!) Sergio
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Ma quale Figroferifero..ma quale immobilismo del M5S...!!la Fiducia a Gargamella...!!altrimenti si "schiatta"!!...ma finitela con queste cazzate!!!....guardate lo scempio che stanno portando avanti..PDL e PD-L...Il PDL pensa solo a "barattare"la fiducia a gargamella, in cambio della PDR per "bungabungaman"..il PD....pensa ad "onorare" l'agenda europea e farci indebitare con le piccole grandi opere!!e mantenersi i vizi e i vezzi..e il loro potere!!! Siamo FALLITI!!!abbiamo un debito fuori controllo...uno stato impantanato nell'iperburocrazia e tasse a non finire...e altre in arrivo!!! PDL E PD-L stanno girando "intorno" al problema proprio per spartirsi il potere..se ne fottono del M5S...non l'interessa la n/s fiducia...a loro interessa che non ci mettiamo di traverso..e li disturbiamo!!. DEVONO ANDARE TUTTI A CASA!!..e chi l'ha votati s'attacchi al tram...!!l'IMU non la toglieranno..fidatevi..aumenteranno l'IVA..e la TARES arriverà...ci siamo già giocati il 3%..!! Così non se ne esce..!!fidatevi..l'unico modo è rinnegare i trattati europei e riprenderci la sovranità..(possibilmente con una separazione consensuale)..ma per far questo, serve una politica sana e seria!!e con questi si va poco lontano!! Poi si può credere che i ciuchi volino..!specialmente se lo dicono i media italiani!!
  • carlo f. Utente certificato 4 anni fa
    Tutto come previsto Grillo = Berlusconi, Crimi = Alfano. I padroni comandano i servi eseguono e chi sbaglia...licenziato!,,evisto
  • Riccardo D. Utente certificato 4 anni fa
    Io non so nulla di strategie ma questa situazione ci ricadrá addosso e ci schiaccerá. Abbiamo avuto una opportunità incredibile, unica nella storia repubblicana. C'era la possibilità di formare un governo che mettesse al centro il bene dei cittadini. Invece non faremo nulla, qualche partito si mascheralerá da movimento e si prenderà i nostri voti. Meglio un politico che ruba o uno che non fa niente?
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Meglio uno che non fa niente che uno che oltre a non fare ruba anche.
  • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
    Troppi labili ci sono in giro e tanti di memoria corta. Le idee del M5S si stanno rivelando a mio avviso troppo innovative per il nostro popolo che è stato per tanti anni con la testa sotto la sabbia. Come si può dare un'interpretazione disfattista nei confronti del M5S per quelli che sono gli accadimenti attuali? Bisogna cominciare ad accendere il cervello. Abbiamo sopportato cose che i francesi per dirne una, se solo sottoposti al 10% delle nefandezze che abbiamo dovuto sottortare noi, avrebbero fatto la seconda presa della bastiglia. Averci per le mani quello che potrebbe essere una rivoluzione epocale, un cambiamento dal quale tutto il mondo occidentale potrebbe prendere spunto, e buttare tutto alle ortiche in questo modo è veramente deprimente. Adesso sta diventando bersani il martire e berlusconi il salvatore della patria. Abbiamo aspettato decenni una legge elettorale degna di un paese civile senza aprire bocca e adesso che non si sono formate neanche le commissioni parlamentari, in quanto i martiri e i salvatori della patria piuttosto che a questo stanno pensando a sistemarsi sulle poltrone, diamo la colpa a chi sta facendo pressioni affinchè l'azione parlamentare abbia inizio piuttosto che perdere tempo a spartirsi la torta. Ho scritto varie volte sul blog e lo ribadisco ora, se solo avessi la possibilità me ne andrei all'estero, in quanto a volte il senso di appartenenza ad un popolo con le palle così mosce è debilitante. Tutti qui a lamentarsi, dopo che siamo stati depredati per decenni senza essere ascoltati e ora mettiamo i timpani in risonanza a chi ha deciso di prestarci orecchio. V E R G O G N A M O C I !!!!
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 4 anni fa
    Parlare meno parlare meglio concentrarsi sugli obiettivi attivare democrazia sul web in modi da ottomizzare le risorse e finalizzarle
  • Paolo 4 anni fa
    PUNTINI AULLE I Corretto. Bersani e Napolitano non hanno capito che la Nazionw " sente a pelle" che è ora di cambiare radicalmente indirizzo economico e che lo Stato deve riprendersi quella sovranità abbandonata con la Deregulation, a vantaggio delle Banche e del Mercato Globale ( WTO). L'appiattimento globale può solo portare ad avere nel Mediterraneo, come reazione, regimi fideistici e quindi alla Guerra. Cosa sottovalutata da Bersani e da Berlusconi, accettata con piacere da Monti, a cui di noi non gliene importa proprio nulla. Dobbiamo cambiare. Riappropriarci delle nostre Banche, che devono essere al nostro servizio. La Francia ha i Crédit Municipal, non potremmo fare altrettanto noi ? Sarebbe poco, ma ci riapproprieremmo della vita cittadina obbligando tra l'altro il Comune a non versare i proventi delle tasse in quei mangiatoi che sono le banche tipo il Monte dei Paschi di Siena. Senza il denaro dei cittadini a disposizione della vita della cittadinanza non combineremo mai nulla. Monti e gli altri non li cacciamo
  • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
    MA CHI L'HA DETTO CHE NON FACCIAMO UN CAZZO..... 40 MILIARDI ALLE IMPRESE GRAZIE AL M5S BARRA DRITTA NIENTE FIDUCIA SOLO PUNTI DEL MOVIMENTO
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      certo il provvedimente è giusto..solo che lo pagheranno i soliti( quelli dell'IRPEF)....trovare i soldi nelle banche viene un po in salita...parlo dei conti correnti..parlo delle societa' che hanno usufruito dei condoni GESTIMAR per prima... ma questo grillo non lo permettera mai....c'è Crimi e la Lombardo che sono ottime sentinelle...per carita'!......
    • Peppe digi 4 anni fa
      ...ma se vi siete accodati all'ultimo minuto ... Che anche per questa importante decisione avete rischiato di restare in splendido inutile ed ottuso isolamento ... Ricordi la prima sciocca esternazione della lombardi ? L'aveva chiamata addirittura " porcata di fine legislatura" ... Ma se è il primo provvedimento della nuova legislatura ... State delirando !
    • rosariapoli 4 anni fa
      Siete da un giorno in parlamento è fate già la lista? Mi ricordate qualcuno che si chiama B lo ricordate anche per la genuflessione al capo.
  • Ermanno Scaglione 4 anni fa
    Le presidenze delle commissioni vanno a chi governa, no fiducia = no governo = no presidenza commissioni. Tutto si paga nella vita. Tanto ormai c'è tempo per il governo, le tasse vanno avanti come programmate con la comunità europea, qualcosina il governo in carica lo fa. E' meglio se le commissioni non si fanno se no si blocca tutto per davvero. Vediamo poi a Giugno quando comincierà a piovere merda per tutti a causa delle tasse. PS. per quelli che hanno perso la casa per l'IMU, dato che la tassa è del 6 per mille del valore catastale, se volete ve la compro io, vi do pure il 12-13 per mille del valore catastale (rivalutato) se volete ....
    • wiwa la parre 4 anni fa
      !!!PER CORTESIA!!! si accomodi, IN FONDO A---------------...................................
  • Alberto Cicotto 4 anni fa
    Avete ottime idee, porca miseria le sottoscrivo tutte all'istante, pero' potevate portarle al governo e se sgarrava zac fiducia levata, invece no, vi siete arroccati nella vostra torre d'avorio, continuate cosi che alle prossime elezioni perderete un bel po di voti.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      L'incaricato era Bersani e le nostre idee gli stanno alquanto indigeste. Troppa austerity per i loro gusti. Il programma è fantastico, ma essendo lui incaricato dovevamo dar fiducia ai suoi 8 punti, che a leggerli bene potevano essere 300, ma conoscendo il loro metodo di applicazione di quello che promettono, sarebbero stati 0 (zero).
  • carlo gustavo Dell'Orco Utente certificato 4 anni fa
    Non voglio inciuci col PD. Sono iscritto,certificato, attivista sul territorio e parlo con la gente. Il consenso sta lentamente scemando; certo, a causa dei quotidiani attacchi mediatici,ma anche per il nostro comportamento. La gente non si fida dei duri e puri, vuole i fatti; certo,inizino a lavorare le commissioni, ma con Monti? Come spiego alla gente i motivi per votarci alle prossime amministrative se sul piano nazionale ci siamo messi nell'angolo? Peggio, appoggiamo Monti !!! Noiiiii !!!!! O aspetti un golpe nel PD e un bell'inciucio col PDL per poi metterti a tirare merda sulla Kasta? Ma tanta e tanta gente darà a noi la colpa dell'inciucio !!! Facci fare qualcosa, facci dire qualcosa di nuovo, di bello per l'Italia, ma sbrigati, abbiamo poco tempo
    • Fabrizio Scotti 4 anni fa
      Mentre i cuochi di corte si azzuffano convinti che la propria ricetta dell'anatra all'arancia sia la migliore,fuori dal palazzo il popolo non ha più' pane.
    • Fabrizio Scotti 4 anni fa
      Mentre i cuochi di corte si azzuffano ,convinti che la propria ricetta dell'anatra all'arancia sia la migliore,fuori dal palazzo iil popolo non ha più' pane.
    • WIWA LA PARRE 4 anni fa
      ....Peggio, appoggiamo Monti.....NEL MERITO : con gli esiti dei LAVORI delle COMMISSIONI PARLAMENTARI , IN PRIMIS ,,, PERMANENTI IL tUTTO copiosamente CERTIFICATO
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    L'INSOSTENIBILE PESANTEZZA DEL'ESSERE NAPOLITANO (a sua insaputa) E LA SOVRANITA' DEL POPOLO Sentendo le dichiarazioni del "mio" Presidente mi sono ricordato delle parole di Scajola (mio omonino) e ho realizzato che la radice del problema è nella "forma mentis". Ormai la Partitocrazia esiste "a loro insaputa", come l'affermazione di Draghi che in Italia c'è il "pilota automatico", qualunque pensiero politico da quale discende la conseguente azione deriva appunto da quella "forma mentis" che rende reale il virtuale. E' dispiaciuto il "mio" Presidente per le critiche sollevate alla sua azione politica; il guaio è che molte di esse rappresentanto la partitocrazia a "loro insaputa" esattamente tanto quanto la costituzione dei 10 MagiSaggi. L'unica possibilità di spezzare le manipolazioni della partitocrazia è quella di riaffermare la supremazia del 2° comma dell'Art. 1 della Costituzione nei confronti dell' Art. 49: allo stato dei fatti, a ben vedere, le degenerazioni dei partiti hanno incatenato la democrazia e l'esercizio della Sovranità che appartiene al Poolo e non ai Partiti. Il dettato costituzionale deve essere seguito avendo come "luce rivelatrice ed interpretatrice" quanto scritto nei Principi Fondamentali e non piegando il tutto alle esigenze di quella forma associativa che ha travalicato la sua funzione fino ad essere, cona la sua esistenza e "ad insaputa" (?) degli associati, il cancro della Democrazia: il Partito e la Partitocrazia. Il mio punto di vista è che la "grande" mission del M5S è proprio "ripristinare la sovranità del popolo" .... e scusate se è poco.
  • wiwa la parre 4 anni fa
    Generalmente la parola Fiducia ,viene accompagnata dal Rafforzativo : Guadagnarsi la Fi.. Considerata L'0PPULENZA perpretrata al raffOrzativo dI cui sopra : di cosa si (s)BLATERA ,dall' (t)elezioni a questa parte ??? !A E' La SEMPLICITA' della politica .
  • giuseppe . Utente certificato 4 anni fa
    CORAGGIO CORAGGIO CORAGGIO LA STRADA E' QUESTA LA MACCHINA DEL FANDO E' IN MOTO !bEPPE
  • simone simoni 4 anni fa
    Caro Grillo, permettimi di esprimere tutto il mio dissenso. Non accordando pregiudizialmente nessuna fiducia vi siete posti al di fuori di qualsiasi possibilità di cambiamento. I sondaggi danno già in calo il m5s (ed è solo l'inizio). La capacità di capire gli eventi e saper cambiare idea è tipica dei vincenti e dei grandi uomini. Il m5s in questo momento tiene soltanto sullo zoccolo duro dei fedelissimi duri e puri. Il m5s non ha una maggioranza, è improponibile chiedere un incarico di governo. Si aveva la possibilità di interloquire con Bersani, ben più malleabile sui programmi che Berlusconi, a quest'ora avremmo un governo in cui stareste dentro con la felicità di tutt'italia. riassunto sugli ultimi accadimenti per i distratti e/o in malafede. Il M5S non accorderà nessuna fiducia, o pseudo fiducia,a un governo politico o pseudo tecnico (in sostanza di foglie di fico votate dai partiti). Bersani non è meglio di Monti, è semplicemente uguale a Monti, di cui ha sostenuto la politica da motofalciatrice dell'economia. Il Parlamento è sovrano e da subito, con un tratto di penna, può eliminare il Porcellum e avviare le riforme di cui i partiti si riempiono la bocca (solo quella) da vent'anni come la legge sul conflitto di interessi o la legge anticorruzione. Il M5S pretende che le Commissioni parlamentari vengano immediatamente istituite e chi non le vuole per mantenere lo status quo esca allo scoperto. Il M5S ha rinunciato a 42 milioni di euro di finanziamenti elettorali, i partiti possono subito fare lo stesso con una semplice lettera di rinuncia, ma non lo faranno mentre chiedono sacrifici agli italiani (agli altri...). Il M5S propone l'abolizione dell'IRAP entro il 2013 con corrispondenti tagli dei costi della politica, rapportandoli a quelli della Francia. Il M5S sta facendo politica mentre gli altri giocano alle belle statuine discutendo di poltrone e non di soluzioni. Il M5S ha chiesto un incarico di governo, sta ancora aspettando una risposta.
    • Giovanni R. Utente certificato 4 anni fa
      Io faccio parte dello "zoccolo duro", come lo chiami tu, ma vorrei farti notare come la "capacità di saper cambiare idea" è stata tipica dei politici che secondo te dovremmo sostenere. Si è visto dove ci ha portato. Se avessimo interloquito con Bersani a quest'ora avremmo un governo come tanti prima di oggi. E' giunta l'ora di cambiare le cose. PS: il Movimento non lavora guardando i sondaggi. PPS: Bersani dovrebbe ancora dire a tutti gli italiani cosa è successo esattamente al MPS.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Io non sarei stato felice. Ci saremmo svenduti e non avremmo ottenuto assolutamente niente.
  • Paola Scortichini Utente certificato 4 anni fa
    Sono d'accordo nel non accordare la fiducia a Bersani. Non bisogna farsi venire nessun dubbio. Noi italiani abbiamo la memoria corta. Gli abbiamo dato fiducia credendo che le cose migliorassero ma ecco irisultati. Non vi fate convincere, tenete duro. Sono sicura che questo pagherà e vi darà ragione. Ciao e buon lavoro Paola
  • Alessandro Fabrizzi 4 anni fa
    In vista altri aumenti delle tasse per pagare le imprese. ma è possibile che a prenderlo nel culo sono sempre gli stessi, quelli con lo stipendio bloccato da anni e con il mutuo da pagare avete rotto i coglioni! usciamo da questa Europa del cazzo che ci comanda a bacchetta e tutti i giorni ci dice quello che dobbiamo o non dobbiamo fare per una volta facciamo vedere che abbiamo le palle. noi possiamo sbattercene i coglioni dei Tedeschi dei Francesi ecc.con il territorio che abbiamo non abbiamo bisogno di stare in Europa possiamo farcela da soli.
  • marina allegrini Utente certificato 4 anni fa
    sono d'accordo su tutta la linea ma come già stai assistendo giornali mantenutidai partiti e tv sperano di demolire tutto quello che hai fatto che è giusto ma che soprattutto ha il pregio di dare il buon esempio ai giovani, devi però secondo me far votare a tutti noi unportavoce che possa partecipare alle trasmissionitelevisive magari due maschile e femminile, attenzione alla scelta deve essere mirata grazie per tutto quello che fai
  • walter bertinetti Utente certificato 4 anni fa
    nuovo ritocco irpef in piemonte ,ma cota non aveva detto che non aumentava le tasse?
  • Sandro capitta 4 anni fa
    Salve, io sono sconcertato davanti all immobilismo di chi gioca con la nostra pelle. Ci resta una sola arma, quella della rivolta fiscale, io non voglio piu dare neanche un centesimo a chi non mi rappresenta, io non affido i miei soldi ai ladri. La politica pensa solo a se stessa e allora basta RIBELLIAMOCI, adesso nominano i saggi e prima avevano nominato i coglioni, poi litigheranno per il presidente.... Ma andate a fare in culo basta!!!!!! non paghiamo piu nulla.
  • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO SALI A BORDO, CAZZO! La comunicazione dei 5 Stelle non funziona, la gente DEVE sapere cosa farete con un incarico di governo e più precisamente: i nomi dell’esecutivo programma dei primi cento giorni che possa avere il consenso dei parlamentari perbene (ce ne saranno in Aula !) programma delle cose da fare nel primo anno di governo visione delle riforme della politica economica per il futuro prossimo e lontano NON BASTA PARLARE SUL BLOG, I GIORNALI E LE TELEVISIONI METTONO IN RISALTO QUELLO CHE GLI AGGRADA PER CONTINUARE A DARE UN’IMMAGINE DETERIORE DEL MOVIMENTO VANNO COMBATTUTI CON LE LORO ARMI E L’UNICO VERO MEZZO SONO CONFERENZE STAMPA SERIE FATTE CON PORTAVOCI PREPARATI E CAPACI CON IDEE CHIARE !!!
  • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
    MAI CON CHI HA FATTO FALLIRE MPS MAI CON CHI VIENE DAL PCI MAI CON CHI FA' LE FESTE DELL'UNITA' ABUSIVE MAI CON CHI COSTRUISCE INCENERITORI E PARKEGGI MAI CON CHI COSTRUISCE CASE E FALLISCE CON LE COOP MAI CON CHI NON RINUNCIA AI RIMBORSI ELETTORALI MAI CON CHI MANTIENE DOPPI O TRIPLI INCARICHI
  • Giuseppe Siano 4 anni fa
    Sono d'accordo con te, anche se ti stanno montando contro l'opinione pubblica e sono sorti molti malumori tra i votanti simpatizzanti. Credo che dovresti sederti a un tavolo pubblico col Pdmenoelle e fare le proposte di fiducia sulle cosa da fare con in mano i punti del movimento cinque stelle. Lí Bersani o chi per esso dovrà dire se vuole attuare o meno quel programma se vuole avere la fiducia. Appena che si sposta una virgola dal programma concordato si ritira la fiducia e si fa cadere il governo
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    bersani ci hai rotto con sti governi che fanno solo danni FAI LAVORARE IL PARLAMENTO !
    • Peppe digi 4 anni fa
      Il parlamento lavora grazie ai deputati e senatori. Bersani non è il padrone del parlamento. Chiedi ai deputati e senatori 5s di farlo funzionare facendo qualcosa: proporre un governo? Presentare qualche proposta di legge (ad oggi ne hanno presentate 0) ? Uscire dal loro splendido ed inutile isolamento? ... Insomma prenditela con chi blocca il parlamento e non con chi sta provando in tutti i modi a farlo partire ....
  • Aldo 4 anni fa
    Per coloro che si lamentanodi Grillo, ma cosa pensate? M5S al parlamento e domani lavoro per tutti, meno tasse, piú vacanze? Anche se avesse avuto il 100% ci sarebbero voluti almeno 5 anni per vedere un piccolo miglioramento, al netto del volere di BCE, USA e altri. Per ora accontentiamoci di avere almeno delle "guardie" in parlamento che vigilano sulle porcate di pd/pd-l!
  • rosariapoli 4 anni fa
    Secondo me Grillo si rende conto benissimo che la fiducia del movmento a qualsivoglia governo lo escluderebbe dai giochi per 5 anni prima e definitivamente poi. Non è mai stata sua intenzione quella di essere solo il megafono, ha costruito tutto per essere padrone incontrastato. Sempre secondo me spera che gli eventi possano sdognare il suo ingresso in parlamento come presidente del consiglio non detta nomi perchè conosce e vuole solo il suo. È un megalomane non pericoloso forse vuole riscattarsi dal aver dovuto far ridere per campare. Mi rimuoveranno il post
    • rosariapoli 4 anni fa
      Forse l'aria nuova è dovuta al fatto che c'è una maggioranza PD. O credete di aver cambiato in toto il parlamento solo esistendo? Somigliate agli elettori di Berlusconi, siete dei tifosi di squadra e i vostri cittadini somigliano ai parlamentari del PDL chini di fronte al capo. Il nome che verrà fuori dal vostro cilindro sarà .......Beppe Grillo Lui ha bisogno di emendarsi secondo me non sta bene.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Ti sembra "coerenza immobile" sessantottino deluso? Intanto al parlamento abbiamo visto tirare una nuova aria e le cose non saranno mai più come prima, è come iniziata una valanga. Questa è una rivoluzione, come lo fu il movimento del 68 che , malgrado la tua falsa percezione, ha cambiato il mondo.
    • rosaria poli 4 anni fa
      Aprezzo la tua difesa, non so quanti anni hai, io 65, ho scarsa propensione a credere alle utopie, ho vissuto il 68 e tutto il disastro che è seguito. Credimi chi rilancia troppo è in cattiva fede. La virtù è conciliare, la coerenza immobile è dei folli o dei barzellettieri.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Visto che non ti hanno rimossa? Se essere coerente al giorno d'oggi da adito a tutti i tuoi sospetti, allora quelli che ci sono stati prima hanno fatto veramente tanti danni.
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    sti governi sono decenni che fano solo danni ! FATE LAVORARE IL PARLAMENTO ZUCCONI ! cominciate a votare per il parlamento pulito, per l conflitto di interessi, le leggi già ci sono basta votare ! fate ste commissioni e LAVORATE ! basta con il valzer delle poltrone ..
  • Gian Carlo Fusco Utente certificato 4 anni fa
    Che ormai ci siamo messi in un angolino lo dicono i fatti. Quanti di questi 10 saggi sono sintonizzati con le idee del movimento? Nessuno!! Vedo poi quasi elogiare Napolitano da Grillo. Napolitano è il 1° alleato di Berlusconi, basta guardare i suoi atti passati e recenti. Vedo invece deriso e schernito Bersani, una delle poche persone serie del PD. Così si riconsegna, senza ombra di dubbio, il Paese a Berlusconi, è questo che vogliamo? I sondaggi lo danno in risalita, mentre il movimento è in chiara discesa, non potrebbe essere altrimenti. Mai visto perdere una partita così importante in un modo così stupido, spiace dirlo ma è così
  • Giuseppe Santella Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, vieni a vedere come si deve fare per riuscire ad arrivare alla fine del mese con 800 euro, e poi vedrai la differenza tra fare qualcosa e disquisire di lana caprina, Certo tu la mattina ti alzi bello caldo, con chi ti porta il caffé a letto,poi te ne vai col tuo macchinone a visitare le tue ville sparse un pò qua e un pò là. Se è bel tempo vai a fare un giretto col tuo yoch. Bella la vita, e poi per sport ti metti a sparare cazzate e non pensi che in questo modo i poveri cristi vedono la loro situazione sempre più peggiorare. Dai fai qualcosa o ritirati. Di chiacchiere ne abbiamo avute abbastanza e tu chiacchieri più degli altri
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Buondì,chissà chi ha votato quelli che sono lì da ventanni a chiaccherare senza nulla fare se non i propri interessi? E adesso date la colpa a Grillo e al M5S ???
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      la meglio frase è "fai qualcosa o ritirati" detta a Beppe ......scusa ma per bersani e berlusconi e monti non hai nessun buon consiglio?
    • Pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
      perchè te la prendi con grillo se sei in questa triste situazione?.. dai fiato alla bocca .. senza ragionare.. dovresti incazzarti con chi ha le vere respondsilità..a meno che anche tu non sei un "mantenuto" a 800 euro della politica
  • Luca N. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sto ripetendendo a cosa sia servito darti il voto se non fai nulla per migliorare la situazione sociale forse ti abbiamo dato troppa responsabilità e ti sei trovato impreparato, allora prova a dare un pò di fiducia, che sia la volta buona che si cambi veramente io nel frattempo continuo a cercare lavoro. ciao!
    • demetrio c. Utente certificato 4 anni fa
      C'è una possibilità su mille che tu sia mio nipote(nome ed iniziale corrispondono) ma io provo ad interloquire lo stesso...so che sei partito dalla Germania per venire a S Giovanni, segno di fede e di speranza,io non lo ho votato, nonostante condivida molte delle cose proposte ho continuato a votare PD ed ora naturalmente vorrei vederli all'opera insieme ma pare impossibile...
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    se non c'era il M5S,gia' avremmo avuto un governo di larghe intese tra pd e pdl! temporeggiano....chissa perche'?
  • carlo gustavo Dell'Orco Utente certificato 4 anni fa
    Vogliamo veramente andare a ri votare ? Nel frattempo Tarsu,IVA, Imu e l'Italia sprofonda ancor di più . Proponiamo a Bersani di farsi da parte e proponiamo un governo !! Su un nostro programma, integrato dagli otto punti del PD, su una ricetta di cucina, su qualcosa !! Ma non il voto ! Per fare la rivoluzione in Russia ci sono voluti anni di preparazione, e in Italia, che non ne ha fatta mai una, la vogliamo fare in due mesi? Anche Lenin coverno' con la borghesia prima di spazzare via tutto.
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    i politici di sempre, bersani berlusconi e company sono la causa del problema, non certo la soluzione ! .. cominciate a far lavorare il parlamento che la gente è stanca di sto valzer delle poltrone ! fate le commissioni e fatele in fretta !
  • Paola p. Utente certificato 4 anni fa
    vedo nel blog meno post,meno dissidenti; gli assenti forse sono quelli che si sono stufati di tutti i vostri NO. Per vivere con gli altri o governare serve un lavoro di squadra : da soli non si va da nessuna parte. Se in parlamento volete fare la figura degli emarginati fate pure ma siete destinati a fallire. Poi nel vostro programma invece di scrivere con demagogia dei soldi che volete far risparmiare ai cittadini, mettete da dove li prendetei poi soldi per far quadrare le entrate.
  • claudio 4 anni fa
    Credo che Napo Orso Capo, stia usando l'antica arte bizantina del salvare capra e cavoli. Così saranno tutti addosso al M5S:'Come si permette di rifiutare i consigli di dieci saggi?' Inoltre saranno votati dai due soliti tristemente noti partitoni. Un inciucione elegante.Una nuova versione del governo tecnico.Alla faccia della democrazia: se ne salvano i meccanismi ma viene completamente stravolto lo spirito. E lo spirito spesso è più importante dei meccanismi!
  • Giuseppe Atzori 4 anni fa
    Mi sembra che la situazione stia un po' sfuggendo di mano. Restare arroccati sull'intransigente NO a tutto e tutti avrà poca strada. La gente si stancherà di questo teatrino che anche i M5S ha messo su, ne più e ne meno patetico degli altri.
  • jack coppola Utente certificato 4 anni fa
    andate a dritto e sparate sui saggi e su Napolitano. sono finiti e terrorizzati, non dovete avere pietà perché tanto loro si rivitalizzano anche con una breve tregua
  • Stefano T 4 anni fa
    Bravi,continuate così.
  • rosaria poli 4 anni fa
    Accidenti erano stelle adesso sono puntini, aspettiamoci trattini sulla T . Mi fanno pena questi deputati e senatori cittadini senza decoro che pendono da un excomico proprietario di tutto, anche dei loro cervelli. Boh...........
  • Ercole brighi 4 anni fa
    Addizionale IRPEF regionale per pagare i debiti della PA
  • Filippo Campioli Utente certificato 4 anni fa
    Carissimi, cercate di esser anche realistici.... Da qualche parte qualcosa bisogna mollare.. Altrimenti non può esserci nessuna soluzione.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      la soluzioni sarebbe far lavorare il parlamento
  • PAOLO FERRARA 4 anni fa
    E` evidente quanto un importante rovesciamento culturale sia in atto grazie ai cittadini che hanno mandato nelle sale del governo i loro rappresentanti. Tutti gli esponenti della VECCHIA politica centrano le loro riflessioni sulla posizione di M5S, criticano, accusano, elogiano, commentano, speculano.... INUTILMENTE !!!! Esattamente quello che per troppi anni i cittadini hanno fatto nei confronti dei politici lasciandogli la scena dell`azione. La situazione come detto oggi e` ribaltata, i politici speculano, perche` non sanno fare, sull`unico organismo di vera azione, la rappresentanza dei cittadini, M5S ! Quindi pensiamo un po` se avessimo votato M5S qualcuno in piu` a quale sereno compimento di programma potremmo assistere oggi anziche` tediarci con il quotidiano grottesco teatrino della politica.
  • EMILIO FORTE Utente certificato 4 anni fa
    Quest'uomo (Grillo) ama passeggiare sulle macerie.
  • Bruno V. Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO IN GUERRA CONTRO IL FANTASMA "IPOCRISIA" CHE HA INCARNAZIONI MULTIPLE ,PEDISSEQUE E QUOTIDIANE ORMAI PIU' ANDIAMO AVANTI , PIU' CRESCE IL MOVIMENTO,PIU'FACCIAMO UNA CERNITA DI QUESTI SPIRITI CHE ALBERGANO GLI ITALIANI DA UN VENTENNIO E PIU',,GRILLO E CASALEGGIO DUE UOMINI,,DUE, "UNO E DUE",,RICORDATELO SEMPRE E RIFLETTETE ,PERCHE' GRZ ALLA LORO GENEROSITA'E CORAGGIO ,(PERCHE'CE NE VUOLE DAVVERO TANTO IN QUESTO MONDO DI LADRI E IN QUESTO PAESE CARATTERIZZATO DA UNA DOPPIEZZA ATAVICA,VEDI PRESIDENTE..)GRZ A QUESTI DUE ITALIANI AVETE,ABBIAMO ASSISTITO AD UNA SORTA DI TEMPESTA CHE HA DISTRUTTO SEPPURE ANCORA NON COMPLETAMENTE QUELL'IMPUNITA',QUEL NASCONDIMENTO,QUELL'ARROGANZA E QUEL SOPRUSO DEL POTERE,CHE E' SERVITO AD UN NUMERO LIMITATO DI PERSONE PER FARE I LORO INTERESSI FACENDONE PAGARE I COSTI ALLA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI,,,,PERCHE' POI DALLE URNE ESCANO VOTI DATI AL BERLUSCA ,AL PD,E AL SIGNOR MONTI,,,QUESTO DOVETE URLARLO AGLI ITALIANI,NON IN QUESTO BLOG,,L'ESAME DI COSCIENZA E'PRIMA PERSONALE,,SE CIO' NON ACCADE NON SI PUO' FORMARE LA COSIDETTA "" COSCIENZA DI UN POPOLO"",,UNO VALE UNO SIGNIFICA ALZATE IL CULO TROLL,INFILTRATI E QUANT'ALTRO,,NON DI QUESTO BLOG,,MA DELLA VITA IN GENERE : PERCHE' CHI MENTE A SE STESSO MENTE A TUTTI,LA RICERCA DELLA VERITA',DELLA GIUSTIZIA DEL BENE,PASSA ATTRAVERSO,LA SCONFITTA,LA PERSECUZIONE,LA LOTTA,L'EMARGINAZIONE,,E TANTE ALTRE COSE DI MINOR SUCCESSO,,MA CHE AQUISTANO FORZA E COERENZA IN VIRTU' DI UNA LIBERTA' DI SPIRITO,CHE ATTINGE LA SUA FORZA NELLA CONDIVISIONE DI UN BENE COMUNE,,,RINGRAZIATE GRILLO SE VI HA OFFERTO QUESTO VIAGGIO AUGURATEVI E AUGURIAMOCI DI VINCERE E RIUSCIRE A RAGGIUNGERE LA VETTA,,,MALE CHE ANDRA' ALLE NS.VITE POTREMMO SEMPRE RIPETERE A CHI MAI INTRAPRESE IL CAMMINO""" IPOCRITI,CRITICATE CHI SI ACCINSE ALLA SCALATA SENZA RAGGIUNGER VETTA,MENTRE VOI DAL BASSO MAI INTRAPRENDESTE LA SALITA...! A GRILLO ,CASALEGGIO E TUTTO IL MV5S,,,CHE DIO VI BENEDICA,,FORZA,!!!
  • mimmo s. Utente certificato 4 anni fa
    il pdl dice che alle elezioni sono arrivate 3 forze politiche quasi tutte con gli stessi voti,chi più chi meno.ma togliamo quelli che si son fatti convincere(specie anziani e babbei più giovani)di non pagare l'imu,quanti voti in meno avrebbe preso il pdl.
  • Federica F. 4 anni fa
    Gentile Beppe Grillo esiste il diritto costituzionale che indica fin dove ci si può spingere, con governo dimissionario. In realtà sembra che ti stia muovendo per far cose senza l'impegno istituzionale e, sembra, in realtà, tu voglia 'velare' quello che è il vero vostro interesse ..... la poltrona, come tutti. Ma non puoi dimenticare che molti italiano non ti hanno votato e in democrazia, anche se ti dispiace, non si può ottenere tutto quello che si vuole, perchè siamo in tanti a pestare questo suolo.
  • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
    una risposta a Gargamella non la date ? Lo streaming delle riunioni della vostra setta no ?
  • Emy Blesio 4 anni fa
    "Sono d'accordo,sono d'accordo con la tua coerenza.Posso capire la tua linea perché è anche la mia. Ma... spiega a chi nn ha internet, e per quanto tu dica che TUTTI vanno onweb,i tuoi voti li hai presi in piazza.Ti posso assicurare,e a ragion veduta,perché insegnandoYoga e tenendo conferenze con buona affluenza,ci sono almeno un 60% che snobbano i PC.E...le parole scritte mancano dell'energia della voce.Lo dimostra il fatto che le incomprensioni,i bisticci fra amici,fidanzati avvengono soprattutto in chat.Quindi, anche se probabilmente non ti interesserà ciò che ti sto scrivendo (perché non ho un nome altisonante come quello di chi ti circonda oppure...non hai il tempo per leggere questa mia), lo scrivo lo stesso perché mi va di farlo. Anche per arrivare in cima alla montagna non salgo guardando solo la vetta ma mi diletto nel godermi la bellezza del percorso così che,se non dovessi arrivare in cima, non avrò sprecato il mio tempo.E ti scrivo x questo: ti chiedo di mettere in preventivo di apparie anche in TV.E se non vuoi andare nei talkshow vai neitelegiornali. Ricorda che per parlare ai Cinesi devi parlare Cinese altrimenti anche se gli dovessi passare alti messaggi filosofici e li dai in italiano, andrebbero sprecati.Quindi se vuoi entrare nel cervello inebetito dalla TV nostrana è da lì che devi lanciare il "sveglia ragazzi" o gli ialiani non informatici rimarranno x sempre cloroformizzati dai vari BerlusconiPensaci, per favore e non permettere che ritornino questi automi fagocitanti a governarci.Ho votato te perché ho trovato finalmente qualcuno che la pensa come me...e dopo circa 40 anni,osservando atteggiamenti inconsapevoli che hanno distrutto"IL GIARDINO D'EUROPA"e la ns cultura.L'Italia poteva vivere di turismo e agricoltura,di splendidi albe e tramonti,di mare turchese e di arte,invece stiamo morendo di acciaio,inquinamento,corruzione,egoismo. Spiega tutto:ciò che stai facendo,le tue intenzionie, le motivazioni,TUTTO,a tutti,nessuno escluso
    • vincenzo pennino Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo per parlare con i cinesi bisogna parlare cinese ....si deve tornare in piazza per spiegare a chi nn usa ip pc quello che realmente sta' accadendo,altrimenti si perde in credibilita perche quello che arriva al cittadino comune è solo quello che i" media" vogliono fargli arrivare.
  • elisabetta r. Utente certificato 4 anni fa
    stai ancora giocando sulla nostra pelle
  • blackwater 4 anni fa
    Ragazzi siamo seri a noi elettori comuni non ce ne frega di tante pugnette ideologiche e cippa lippa. Avete fatto promesse elettorali e ora al pari di pcpdpdluppcippidi e coccode siete sullo scaffalone del supermercato pronti per essere ricomprati o no al prossimo giro. Siete uguali agli altri mettetevelo bene in testa. La gente non crede più alle rivoluzioni. Meno che mai in paese di qualunquisti come il nostro. Realizzate qualcosa di bello, di nuovo, di nobile e di utile. Fatelo con qualunque mezzo legale. Ma fatelo adesso. Non pietite scuse del tipo "non ce l hanno fatto fare". Siete ormai pari e patta agli altri non ci sono santi. Fatelo. Altrimenti a casa.
  • mimmo s. 4 anni fa
    caro Grillo,spero vivamente che tu rimanga fermo nelle tue idee,perchè il mio voto non è stato di protesta,ma di cambiamento, perchè condivido pienamente la voglia di combattere tutto il marcio della vecchia politica e come te sono stufo che tanti soldi dei contribuenti finiscano nei conti correnti di tanti corrotti.per questo visto che aspettavo da anni il messia della politica,se un giorno cederai al pd o al pdl,non saprei in futuro a chi votare.questo è il mio pensiero e di molti altri conoscenti.tieni duro e vai avanti così e a tutti coloro che sono contro auguriamogli un bel vaf.........
  • da w. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao, a tutti i nostri cittadini M5S rappresentanti in carica. Ora, io non sono del tutto favorevole a questa riduzione salariale o di questo taglio ai rimborsi elettorali, su base volontaria. Si deve presentare un DDL al piu' presto che regolamenti salari, numero di deputati e azzeramento rimborsi elettorali per Legge! Non me frega niente dell'elemosina, mossa da profonda commiserazione ed indulgenza di qualche Deputato misericordioso. Anzi mi fa'incazzare ancora di piu'. Allora si vedra' veramente che vuole o meno il cambiamento. Saranno poi gli stessi cittadini a decidere con chi essere piu' o meno clementi e misericordiosi alla prossima tornata elettorale. Grazie!
  • Tonino Bellofiore Utente certificato 4 anni fa
    llllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll .................................................. Compitino per Crimi: Rimetti i puntini sopra ogni i!
    • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
      mi fa pena, poveretto, ogni volta che prova ad abbaiare il suo padrone lo rimette subito a cuccia
    • Ivan P. Utente certificato 4 anni fa
      Così è troppo difficile: vai con la domanda di riserva!
  • Emilio G. Utente certificato 4 anni fa
    Ok beppe, fallo tu il governo... Ma con i voti di chi? È quello che ti chiederà Napolitano, altrimenti fai A fine di Bersani col suo governo di minoranza. Scopri le carte e dicci con chi fai l'inciucio!
  • Tonino Bellofiore Utente certificato 4 anni fa
    Noto un drastico calo dei commenti critici verso il movimento. CI STATE DANDO DENTRO A CANCELLARE I COMMENTI SCOMODI!!!!
    • Tonino Bellofiore Utente certificato 4 anni fa
      Gli insulti sono lo specchio della pochezza del cervello che li genera!
    • antonio idili Utente certificato 4 anni fa
      Beh probabilmente le cose stanno cosi' o non hai un cazzo da fare tutto il giorno oppure sei un fottuto troll pagato per seminare zizzagna ma noi attivisti vi aggnenteremo perche' siete solo dei putridi vermi schifosi nonche' dei parassiti come bersani e berlusconi....
    • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
      Non penso, piuttosto penso che le anime pensanti del movimento si stiano rompendo definitivamente il cazzo delle pagliacciate del M5S.
  • Gabriele M. Utente certificato 4 anni fa
    Grande Beppe, hai proprio ragione. E' incredibile l'attacco online dei trolls del PD. Una guerra telematica. Tieni duro. E fate sentire forte la voce del M5S. Stanno cercando di soffocare il bimbo nella culla, prima che cresca e si faccia forte!
    • Ivan P. Utente certificato 4 anni fa
      Tranquillo: il "bimbo" si sta soffocando da solo.
  • Ivan P. Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO LA REALTA' E' CHE STAI TRADENDO LA FIDUCIA CHE TI E' STATA ACCORDATA! Domani un'altra azienda chiuderà i battenti, altre persone raggiungeranno il marciapiede e la disperazione più nera e grillo che fa? BLOCCA OGNI SPERANZA DI DARE RISPOSTE AI CITTADINI! Che diavolo ce ne facciamo delle commissioni quando lasci che il governo monti continui a spremere l'italia come un limone? Cosa diavolo ce ne importa delle parole di un post quando il mese prossimo non ci sarà più uno stipendio?
    • Ivan P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma...forse, cara caterina c., sei una privilegiata e, semplicemente, anche se crudelmente, dei problemi dei poveracci te ne infischi accumulando tonnellate di teoria.
    • Ivan P. Utente certificato 4 anni fa
      La "non fiducia"...il "non statuto"...roba da matti! E nel frattempo, grazie ANCHE ALL'IGNAVIA DEI CITTADINI DEL M5S abbiamo monti che aumenta l'irpef!
    • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
      condivido la non fiducia data al PD...ho votato il movimento perchè non volevo un altro partito come i soliti noti ... il cambiamento avviene solo cambiando l'agire...
  • Stefano Ricciuti 4 anni fa
    Caro Beppe, ti seguo ormai dal 25 luglio 2007 e ti stimo per la tua coerenza. Non è facile resistere alle suadenti “sirene” da un lato e le pressanti critiche dall’altro provenienti dall’interno e dall’esterno al fine di sostenere un governo insieme a coloro che hanno distrutto economicamente e socialmente questo Paese. In Italia la coerenza è una virtù sempre più rara, un po’ per l’opportunismo purtroppo molto diffuso, un po’ per la la memoria notoriamente corta di molti Italiani. Chi ha preso un seggio alla Camera o al Senato ha paura di perderlo in caso di elezioni anticipate e allora vuole un governo di “solidarietà nazionale” a salvataggio soprattutto della propria poltrona. Sì, il Parlamento può, deve anzi, legiferare anche senza un nuovo Governo, recuperando la propria funzione prevista dalla carta costituzionale. E allora va bene mettersi d’accordo per pochi punti fondamentali: legge elettorare che impedisca situazioni di stallo, conflitto di interessi, legge anticorruzione (se ne discutiamo sul blog avrei alcune idee nuove in proposito), abolizione dei rimborsi elettorali ai partiti e abolizione dell’Irap (l’”Imposta RAPina”, come disse qualcuno che poi diventato premier non l’ha più abrogata - più assumi più paghi). Sono invece scettico nei confronti di un governo monocolore M5S di minoranza: la c.d. Prima Repubblica ha fornito numerosi esempi di questo tipo poco edificanti: per avere la fiducia dal Parlamento occorreva mettersi d’accordo di volta in volta su ogni provvedimento con altre forze politiche: ricordo in particolare un governo monocolrore DC a guida Fanfani negli anni ’80, ma ci sono stati altri monocolore DC guidati da Andreotti, Segni, Rumor, Leone, ecc...: erano detti governi “balneari”, duravano veramente molto poco... Stefano Ricciuti (Steo68)
    • Ivan P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che stai dicendo? Le decisioni operative le deve prendere l'esecutivo NON il legislativo! A capo dei ministeri chi ci metti? Crimi?
  • Dico La mia 4 anni fa
    Se io fossi Sgarbi, e non lo sono, usando i tuoi modi e il rispetto che dimostrate verso i vostri connazionali,da minoranza qual siete a livello elettorale (cioè il 25 % di un 70%,quindi un 16 ,17 % del paese,e forse ancor meno considerando quelli che già oggi,che ci crediate o no, non vi voterebbero più) direi che Beppe Grillo, non è un "Grillo" non è "Megafono" ma è una "CAPRA" una capra furba in fregola a cui vanno dietro montoni esaltati sperando di raggiungere il 51% di pecoroni votanti, ma che nell'attesa con toni fascisti, chiedono il governo del paese avendo " marciato in rete " su Roma , minacciando con i tablet ed i telefonini i parlamentari delle altre forze politiche" mentecatti, collusi con il potere, falsi rapresentanti, di oltre 25 milioni di italiani, che devono votare un governo 5S di cui loro stessi non sanno indicare la guida, pur "rete guidati" da un formaggio di capra " il Casaleggio" . La democrazia è un altra cosa prevede il rispetto ed il dialogo tra i soggetti per arrivare al 51% rispettando i diritti del 49 % rimanente. Mi dispiace di dover usare toni e parole sgarbate ma questa e la realtà. lo "tsunami" è un onda devastante che fa disastri e vittime ma poi l'acqua si ritira e la gente ritorna a vivere crescere e costruire un mondo migliore.
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Son con te Beppe di non concordare alcuna fideiussione lascia fare ai politici. Io ho una certa recriminazione con la Fornero che non un anno di proroga m'ha dato per la pensione ma,6 anni e 3 mesi con 41 anni di contributi e 61 anni al 29 settembre prossimo. Ironia della sorte nato io nello stesso giorno di Berlusconi e Bersani, minima immoralia.
  • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
    Legge elettorale, conflitto di interessi e legge anticorruzione ? Siamo sicuri siano più importanti di sussidi ai più poveri o senza lavoro, sgravi alle aziende, e tagli al costo del lavoro ?
    • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
      Andrea io son uno sbirro, a giorni alterni frequento la magistratura (Porcura di Oristano) prevalentemente. Chiamato a far da pubblico ministero. Può darsi il caso che io funzionario di Polizia giudiziaria possa esser dotato di diploma di scuola elementare. I Magistrati, ed avvocati tutti di estrema sinistra compreso mio genero possa avocare miei diritti di estrema destra? Se suono il piano chissà, voi mi farete le feste e non soltanto a Trieste ma, anche a San Donà del Piave cantava lo scomparso Lelio Lutazzi, crocifisso innocentemente dalla magistratura italiana come Tortora e tanti altri. Ci manca solo eleggere la Bocassini come presidente della Repubblica poi, Berlusconi è servito ahahahahahah. Mi vien da ridere Beppe perchè mi immagino la tua faccia satirica in simile contesto. Beppe a 18 anni ho trovato sulla mia strada un'imprenditore di Genova il signor Arnau che nella fideiussione di suo genero Farina mi diede molto nella costruzione della centrale S.I.P.. In quel frangente Il Farina mi insegnò l'arte di immergermi con le bombole con un suo amico sommozzatore sostante a Bosa Marina. Ero molto giovane e fabbro ferraio allora belin.
  • WMV5* 4 anni fa
    BEPPE SE VUOI CI PARLO IO CON LE PEN. NON SCHERZO, BASTA CHE MI FAI POST.INO...
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Salve amici non posso commentare niente poichè mi è difficile entrare a pieno titolo nel blog in quanto non molto esperto di PC e non saprei come conferire in temi diversi dal tema pogrammato.Bartolomeo Pepe, vostro senatore mi ha contattato circa 2 anni fa per sapere se poteva acquistare un generatore eolico dal mio amico Salvatore Damasco. Gli dissi vai tranquillo con Salvatore.(Posso produrre tutte le interlocuzioni tra me e Bartolomeo Pepe) che pensava d'aver trovato in me un'alloco di turno, poi lo vidi abbracciato con Salvatore Damasco, peraltro più simpatico di lui. Io e Salvatore ci scambiavamo periodicamente nozioni scientifiche su energengeticambiente.Io sono Shardanaelettronica. M'hanno sospeso dal forum per 60 gg. perchè ho professato in una nuova stanza di non andare a votare poichè nazionalsocialista quindi appartenente ad una teocrazia non contemplata nell'arco costituzionale. Io son lo scienziato della pirolisi dell'hho. Scienziati che hanno lavorato nel C.N.R. ed altri istituti rinomati si son rivolti per anni a me, ora non occorro più dopo aver insegnato a tutti come si brucia l'acqua. Aver inegnato a tutti la pirolisi. Non fosse stato d'aver incontrato la sig.ra Fornero sarei stato in pensione con 42 anni di contributi versati allo Stato, peggio di un reduce del Vietnam. 29 settembre 1952 non ho diritto a fare lo scienziato con soli 800€ al mese di pensione, il mio stipendio è esattamente 1436€ mensili+un mutuo di 300 per la casa. Io signor Beppe Grillo i restanti € rimanenti dagli 800€ me li guadagno standomene a letto la mattina in salute, senza l'onere di timbrare il cartellino. Insegnare i giovani a lavorare la mattina a mente fresca e non la sera postprandiale che induce al sonno. Sig. Beppe Grillo chieda lei stesso a Bartolomeo Pepe e a Salvatore Damasco se mi conoscono, provvederò a mandargli io stesso le e-mail che mi mandarono loro a suo tempo. Son persone affidabilissime. Grazie per l'attenzione. Kinds regards.
    • Emilio G. Utente certificato 4 anni fa
      Evitare il grappino dopo cena, no?
  • Sandra C. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti. Sono d'accordo con quanto scritto nel post, ma mi stupisce il fatto che le priorità del M5S siano diventate quelle del pdmenoelle:riforma elettorale, legge anticorruzionem conflitto d'interessi. D'accordo. Ma a noi cittadini sta più a cuore l'abolizione del finanziamento ai partiti e l'abolizione dell'IMU. Pensate a noi, per favore, non entrate nelle dinamiche dei politici politicanti. Grazie.
    • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
      la legge anticorruzione neanche ?
  • elena somarè Utente certificato 4 anni fa
    Mi chiedo cosa voglia dire uno vale uno se non si vota sulla scelta piú importante?
    • Tonino Bellofiore Utente certificato 4 anni fa
      È UNO SLOGAN, SOLO UNA SLOGAN!!!!!!
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Ho dato un occhiata alle tue foto! Wow, sei molto originale! Complimenti! Anch'io mi diletto con la fotografia digitale.
  • giovanni m. Utente certificato 4 anni fa
    INVERSIONE DI TROLS ? Avendo tempo da perdere,sono un pensionato purtroppo non baby,leggo un po' tutti i commenti. Ho l'impressione che si siano invertite le parti.Quelli che voi considerate trols a me sembrano tutti coloro che con toni fanatici o con argomentazioni rozze e spesso di livello culturale non definibile ,danno consiglio a Grillo di non cedere.Mi chiedo ma il gioco di chi fanno?Sono davvero del M5S? O vogliono solo ridicolizzare i veri M5S? il solito infiltrato
    • Emilio G. Utente certificato 4 anni fa
      Spttoscritto dove? Mi sfugge... Nollo statuto non c'è.
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      sono una elettrice del M5S. Ho scelto il MoVimento perchè ne condivido i principi e le Idee. Uno dei punti fondamentali, che è stato sottoscritto dai candidati, è che non si fanno alleanze con Nessuno! se venisse meno questo punto, la conclusione che ne trarrei è che "anche il M5S è diventato parte del pastone della politica" che, in 30 anni quel che ha saputo fare , è di portarci al punto in cui siamo adesso: disastro morale, economico e psicologico! Non so quali siano le motivazioni che hanno spinto Lei a votarlo, le assicuro però, che sono in tanti a pensarla come me. Se la politica volesse davvero fare qualcosa per i cittadini, dimostrando anche serietà nel rispettare questa nuova forza politica e di conseguenza i cittadini che l'hanno votata, non chiederebbe al M5S di venir meno all'impegno preso con i suoi elettori, tale richiesta è la dimostrazione stessa di mancanza di rispetto oppure totale ignoranza dei principi su cui è nato il MoVimento5Stelle. Monti PD e PDL hanno scelto le sorti di questo Paese e dei suoi cittadini con pessimi risultati, non credo di dovermi scusare con qualcuno sostenendo che: se vogliamo cambiare il futuro di questo Paese dobbiamo cambiarlo partendo dai politici che fin qui ci hanno portato. Le belle promesse le raccontano da 30 anni , mi dispiace, DI LORO NON MI FIDO PIU' !!!
    • giovanni m. Utente certificato 4 anni fa
      solo per farci una risata :ma io e te che tipo di trols siamo?
    • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
      condivido tutto.
  • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
    i parlamentari 5stelle hanno deliberato che non comunicheranno una lista di nomi per un governo 5stelle. quindi? qualcuno mi sa spiegare? questa nuova svolta mi tempesta di interrogativi; ero preparato sul governo 5stelle senza numeri, quello senza presidente del consiglio incaricato, quello in attesa di risposte, quello che è Monti tanto è uguale, quello Bersani senza fiducia solo per normale amministrazione (detto anche alla crimi)... Ma il governo 5stelle senza persone, senza esseri umani mi coglie interdetto.
  • Massimo I. Utente certificato 4 anni fa
    sii... Grillo.... bannami!!
  • WMV5* 4 anni fa
    GRANDE CROZZA!!!!! "SAPETE PERCHE' MI SONO INVENTATO LA STORIA DEI GRUPPI?" "PERCHE' NON SO CHE CAZZO FARE!!!" NAPOLITANO NON TI PREOCCUPARE DOMANI FACCIAMO UNA BELLA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE E TI TENIAMO UN PO' IMPEGANTO!!!!!
  • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
    Dannati politici ci avete gambizzati ma dove sono le coordinate per la bomba su Montecitorio ve lo ricordate? Sono anni e anni che lo pensiamo e solo uno glielo ha cantato. Buonanotte Beppe e spero a presto.
  • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
    Il concetto è chiaro, coerente con il pensiero sempre sostenuto. Dovrebbe esserlo in modod più che sufficiente anche per coloro che, dichiarandosi in buona fede, si ostinano a protestarsi indignati per l'atteggiamento politico tenuto dal M5S, in particolare nei confronti del PD. E' difficilissimo, anche se ingenui, non ritenere queste persone in malafede. Ciò premesso, va aggiunto, che Bersani e Monti non solo sono la stessa cosa, ma sono anche dei traditori: il primo dei propri elettori, il secondo dell'intero popolo italiano. Il primo per aver in concorso con molti altri colleghi di partito aver carpito la fiducia ideale di cittadini convinti di affidarsi a un paladino dei diritti sociali, il secondo per essere un mercenario al servizio di interessi prevalentemente extra nazionali, finalizzati all'affossamento del Paese ed al depauperamento pianificato di larga parte della popolazione.Il dramma consta nell'incapacità di gran parte delle vittime di rendersene conto. Un rinsavimento è sempre possibile e la speranza è l'ultima a morire.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      E adesso la situazione ti sembra meglio? Noi possiamo essere determinanti, se Gargamella fa il Premier, e tenerlo con le palle. Invece dobbiamo sopportare Monti per chissà quanto tempo ancora, inoltre il superinciucio PD-PDL correndo il rischio che il nano possa tornare a vincere le prossime elezioni. Cavolo, Beppe le ha azzeccato davvero tutte questa volta!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Mettere i puntini sulle "i" serve quando si ha un capogruppo come Vito Crimi che a volte mi sembra Fantozzi! Gran bravo ragazzo e pure molto volenteroso ma non tagliato a districarsi tra le ragnatele tessute ad arte dalla stampa. La Lombardi incece mi convince di piu in pubblico, ha le palle la ragazza anche se appare un pò troppo saccente a volte, il che la rende antipatica. E mi piange il cuore criticare Vito perché di vede che è fin troppo onesto e genuino ma purtroppo la sua ingenuità sta erodendo la credibilità del movimento. Chi è allarmato invece sulle scelte del movimento di chiusura a ogni possibile alleanza col Pd o è un troll o un emerito cretino perché chi ha costruito questo incredibile successo, 1 italiano su 4 vota 5 stelle, sa quello che fa e lo sanno bene tutti gli attivisti veri che non sono dei voltagabbana ma ci credono tutti nel progetto, fino in fondo. Quello che per ora è mancato è una voce in TV che sappia spiegare a quella parte di elettorato scettico sul movimento cosa vogliamo fare, quali sono le idee, cosa vogliamo fare e quali sono le balle che raccontano quotidianamente i media smascherandoli. Dico questo perché tutti i media, ad arte, ci stanno facendo apparire come spettatori inerti nella formazione del governo e questo trovo sia deleterio. Penso a qualcuno di sveglio, non ad un Mastrangeli qualsiasi che riesce a farsi incartare perfino dalla D'Urso, ma ad uno Scanzi per esempio, ottimo giornalista del Fatto che gente come la D'Urso o Vespa se li mangia. Perché non fare di una persona alla Scanzi il portavoce ufficiale anche in sede televisiva delle idee del movimento? Purtroppo in TV senza contraddittorio e con 7 televisioni contro al 51% non ci si arriva, non tutti hanno internet e leggono il blog e serve anche un braccio "ignorante" nei talk che agisca per evitare la giustizia sommaria e le falsificazioni di cui il movimento è oggetto senza diritto di replica.
  • Massimo Palmieri 4 anni fa
    Ogni qual volta Crimi dice qualcosa di sensato e intelligente come il voto a Grasso o sul governo a Bersani, immediatamente il duce Grillo lo richiama all'ordine e gli intima di non pensare nemmeno per un attimo di non rispettare lo statuto fatto firmare dai candidati parlamentati del movimento (pena presumo la non candidatura).. E Crimi purtroppo obbedisce e suo malgrado esclama con grande tristezza nel cuore: Heil Grillo!
  • Salvo E. Utente certificato 4 anni fa
    Ripeto, e lo ripeto ovunque tutti i giorni, chi chiede alleanze, non ha votato il MoVimento 5 Stelle, oppure lo ha votato, credendo a qualche miracolo, e si è dovuto ricredere con la coerenza del MoVimento.. la coerenza, già, quella cosa sconosciuta alla politica. Sicuramente molti delusi del PD, hanno dato il voto al MoVimento, sperando che questo servisse a colmare quel baratro creato dall'inutile e inesistente sinistra. Altrettanti voti, sono venuti sicuramente da destra, con lo stesso intento, sperando in qualche inciucio maldestro, come oramai siamo abituati da troppi anni. No signori miei, non dovete essere delusi, ma aprire gli occhi e credere che per questo disgraziato paese, qualche cosa possa davvero cambiare. Come si può chiedere un alleanza con il PD?? Ma stiamo scherzando?? Noi ci troviamo dentro una guerra, loro GOLIA e noi DAVIDE !! Loro enormi, armati fino ai denti, radio, televisioni, editoria, megafoni, banche, finanziamenti pubblici, per anni ci hanno sbattuto in faccia tutta la loro arroganza, la loro spocchiosità!! Mentre riducevano il paese alla fame, i loro conti correnti crescevano a dismisura, mentre aumentavano i disoccupati, erano troppo presi a parlarne ed apparire nei salotti televisivi per risolvere il problema, mentre l'euro rendeva pezzenti le famiglie normali, il loro potere aumentava fuori da ogni controllo, e adesso???? Hanno capito che il giocattolo si è rotto, nelle loro orecchie già sentono il REQUIEM, e vorrebbero correre ai ripari, accettando anche cose che fino a ieri non gli passavano nemmeno per l'anticamera del cervello.. e no, troppo facile, e soprattutto, troppo tardi.. GAME OVER!! Devono andare tutti a casa, e possibilmente, restituire (il famoso politometro) quello che hanno rubato !!! Il nostro sogno era vederli fuggire con l'elicottero, ma non ha importanza, oggi abbiamo la possibilità, se rimaniamo uniti e coerenti, di mandarli IDEALMENTE AFFANCULO, e LEGALMENTE A CASA !!!
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Nessuno parla di alleanze, ma di una intesa sulle 4 o 5 cose che stanno sia sul nostro programma che su quello del PD. Votarle insieme e dare così un calcio nei cogl... al nano e ai suoi discepoli. Ti sembra tanto difficile il concetto? Beppe, invece, preferisce che il nano si rafforzi mentre ci dobbiamo sopportare il governo Monti ancora per un'altra legislatura. Minchia, questa sì che è intelligenza politica!
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    Mi aspettavo un po’ più di grinta e determinazione. Per esempio non penso si possa abolire l'Irap senza contemporaneamente abolire l'IMU sulla prima casa per le fasce di reddito minori e imporla invece agli immobili di proprietà della Chiesa Cattolica e della cosiddetta Santa Sede (proprietà sparse in tutta Italia). Per quanto riguarda il taglio ai costi della politica non mi sembra proprio che la Francia sia il massimo come modello (6.839 € contro gli 11.704 € degli stipendi dei politici Italiani). Perché non puntare un po’ più in alto (ovvero in basso) adeguandoci agli stipendi di 2.921 € della Spagna? Non penso che lì i politici muoiano di fame. Avanti, ma puntando in alto!
  • stefano mandrioli 4 anni fa
    Ho votato il M5S con convinzione, dopo quasi 20 anni che non votavo. Ho sempre condiviso tutte le battaglie contro una classe politica indecente che ci ha portato alla rovina. Considero anch'io il PD il principale responsabile di questa situazione: un partito di incapaci e di collusi che ha permesso ad un delinquente senza scrupoli di fare a pezzi il nostro Paese in nome dei suoi sporchi interessi personali. Detto questo, alla luce dello straordinario risultato elettorale del M5S e data l'estrema gravità della situazione socio-politica, ritengo pericoloso e insostenibile l'atteggiamento di Beppe e del Movimento in questo momento così drammatico per l'Italia. I senatori e i deputati del M5S DEVONO liberare questo povero Paese dall'incubo Berlusconi e dall'ipocirisia del PD! Per fare questo devono abbandonare l'integralismo suicida del suo leader e permettere, magari anche solo mediante un'astensione, la nascita di un nuovo governo a guida di una persona seria e integerrima alla quale il Pd non possa dire di no. Ciò permetterebbe di salvaguardare il mandato elettorale e di trasferire l'intera responsabilità di un eventuale fallimento sulle spalle dei dirigenti del PD. Tornare alle urne con questa ripugnante legge lettorale sarebbe un suicidio ed esporrebbe il popolo italiano alla ferocia della speculazione finanziaria internazionale. Non è tollerabile il ragionamento del tanto peggio tanto meglio, vi assicuro che, se l'Italia finisse come l'Argentina, noi tutti che vi abbiamo eletto vi verremmo a cercare casa per casa! Pertanto, anche se, come ormai sembra chiaro, l'obiettivo di Grillo sono le elezioni, è assolutamente necessario fare quelle poche cose indispensabili - in primis la legge elettorale - prima di andare nuovamente al voto. I deputati del M5S devono mostrare la loro disponibilità, se poi ciò non fosse possibile a cause di infamità altrui, il PD si assumerebbe di fronte alla storia e al popolo italiano la responsabilità di aver portato l'Italia alla rovina
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, se già un nome per formare un governo a 5 Stelle non ce l'hai (a meno che non sia il tuo, quello di Becchi o quello di Casaleggio), perché non hai fatto il nome della Boldrini??? In questo momento ho l'impressione che lei sia l'unica personalità fuori dagli apparati dei partiti, la quale possa formare un governo proiettato verso il futuro rispettando gli equilibri elettorali. Adesso, grazie alla tua non-proposta, ci dobbiamo sopportare i 10 saggi che rappresentano il peggio della vecchia politica inciucista attaccata ai poteri forti più il governo di SMonti più un rafforzamento del nano. Beppe, era proprio quello che volevi?
  • Pino Morelli Utente certificato 4 anni fa
    Bravo Beppe, ce l’hai fatta. Li hai messi al muro. Adesso non si muovono più. Non sanno più cosa fare e iniziano a blaterare, a deambulare senza meta. Non possono più spendere soldi inutilmente, non si danno più alla pazza gioia. Finalmente hanno trovato chi li ha messi alle strette. Continua così, io sono con te, non gli dobbiamo dare più speranze e alle prossime elezioni prenderemo il 100%. Si proprio il 100%. Rimarranno vivi solo i “nostri” mio caro Giuseppe Grillo. Ma, non è detto. Io la conosco la base, perché nella base c’ero, ero in piazza e con me tanti miei amici stanchi di un partito che non ha mai saputo farci sognare. Con te abbiamo visto l’alba di un nuovo giorno, “Ha da venì baffone.” Ma tu, fortunatamente, non sei quel Peppone, anche se, in questo momento, sei peggio. Hai, abbiamo, avuto l’opportunità di scardinare il sistema da dentro e, invece, il sistema sta sfilando borioso verso nuove elezioni capitanato da un nano. Hai ragione Beppe meno One, noi ci siamo illusi e non abbiamo capito ma, ti posso assicurare, che il programma lo abbiamo letto. Ma ci siamo illusi, perché convinti che la politica sia l’arte del saper dialogare, dell’argomentazione. Noi ex PCI siamo rimasti creduloni; ancora, nei nostri cuori, c’è un Che Guevara che batte. Pensa che il Che aveva fatto un compromesso con il partito boliviano ma l’hanno tradito. Lui, però, in Bolivia ci è andato lo stesso, e ci è morto perché credeva nel cambiamento. Voleva cambiare il paese dal di dentro. Certo, non ti chiedo di immolarti ma di credere che il paese possa cambiare ma, devi capire, che si può fare solo dal di dentro. Questo è ancora il momento giusto per proporre. Sono un New Troll, e sono uno dei peggiori che possiate conoscere perché ti ho dato tre voti e tu li hai accantonati. Non sono serviti a nulla vero Beppe meno One? Gli italiani, i cittadini veri, quelli che non percepiscono lo stipendio da parlamentare, non ce la fanno più. Solo i morti conoscono la fine della guerra.
  • Marcello Di Marzio 4 anni fa
    Stavolta i voti ricevuti sono stati tanti, oltre le aspettative anche grazie ai voti del popolo viola di sinistra (non lo dimentichiamo), quello delle grosse manifestazioni popolari spontanee, che si è sentito rappresentato momentaneamente dal movimento e non dai partiti di sinistra, ora è il momento di dare e chiedere fiducia a livello nazionale a bersani, tramite l'unione di proposte popolari condivise e mandare al colle un uomo saggio...l'occasione è irripetibile in quanto il movimento, tramite la valanga di voti ricevuti momentaneamente dalla sinistra è rappresentato con numeri che vanno ben oltre le previsioni...per quanto riguarda il porcellum, spero che venga modificato prima possibile, specialmente per il caso del movimento, in quanto essendo un nuovo movimento composto di persone di cui non si conosce la simpatia politica personale pregressa, si può verificare il caso che chi vota si trovi a non poter scegliere, in quanto impostogli,un candidato che non condivide...e poi democraticamente il porcellum non si concilia con la libertà di scelta...saluti a tutti
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    - Il PD vuole solo i VOTI del M5s, ma non il suo Programma - Grillo, l’ha detto, l’ha scritto e l’ha pure cantato che è disposto a votare qualsiasi legge e provvedimento d’urgenza si renda necessario per il Paese:il mattarellum, il recupero dei crediti alle imprese eccetera… Il Governo uscente tecnicamente può ratificare, se il Parlamento è concorde. Se desse la fiducia a Bersani,o a Berlusconi,tradirebbe il mandato che gli hanno dato MILIONI di elettori, fra i quali la sottoscritta. E, considerando che i responsabili di questa crisi economica sono il Pd e il Pdl, sarebbe giusto che fosse il Pdl a dare la fiducia a Bersani, oppure che facciano un governissimo insieme. Se Il M5s desse la fiducia al Pd sarebbe BRUCIATO, perchè perderebbe la metà dei voti provenienti da destra, e poi FAGOCITATO; lo stesso discorso vale, ma all’inverso, se in ballo ci fosse il Pdl. Anche mantenendo l’EQUIDISTANZA potranno esserci delle flessioni,senz’altro, ma sarebbero percentualmente insignificanti e recuperabili con facilità. L’insistenza MEDIATICA di Bersani nell’attribuire ogni responsabilità ai Grillini, senza concedere sostanzialmente NIENTE, serve soltanto a SPACCARE il Movimento e ad anticipare la campagna elettorale.Tutto qui. GRILLO vai avanti come stabilito in campagna elettorale:chi OGGI NON capisce, capirà DOMANI, forse...
    • Francesco D. Utente certificato 4 anni fa
      Dimenticavo un paio di cose: 1)Con la fiducia a Bersani o con un governo nominato dal M5S, avreste fatto in parte ciò per cui si è votato 5S, ovvero mandare a casa i partiti. Mandare a casa B. sarebbe stato un successo concreto senza precedenti. 2)Dici che avrebbero tradito la volontà di milioni di elettori. E tu che ne sai perchè abbiamo votato M5S? Forse è solo per un rifiuto, forse perchè c'era veramente una piccola speranza di avere una qualche voce in capitolo nella politica, grazie alla promessa, disattesa, di una democrazia dal basso. Se io avessi votato unicamente per la democrazia liquida? Probabilmente alle prossime elezioni mi asterrò dal voto, o forse no, vediamo come si evolverà la questione democratica nel movimento.
    • Francesco D. Utente certificato 4 anni fa
      Al di là dei ragionamenti politici che mi fanno dubitare della volontà di cambiamento tanto sbandierata a destra e a manca, e che rendono il movimento non tanto diverso dall'aberrante sistema partitico, noto che il tuo discorso non mette in conto la priorità del movimento, ovvero gli italiani. Se si facesse un governo con bersani, o si indicassero dei nomi che il PD accetterebbe, il merito di tutte le cose fatte per gli italiani andrebbe anche al M5S. La nullafacenza non paga elettoralmente, e se si aspetta il 51% campa cavallo, siamo fuori dal parlamento in meno di 2 legislature (vedasi di Pietro).
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che annientare lo psiconano è molto importante. Se siamo arrivati al punto che dobbiamo chiedere l'elemosina a Draghi e alla Merkel è colpa sua!
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Il M5S ci guadagnerebbe tanto, perché potrebbe realizzare quelle 4 o 5 che servono per eliminare le distorsioni al sistema politico e le ingiustizie create da Berlusconi, Bersani e Monti. Inoltre la gente vedrebbe che siamo propositivi. Guarda come lavora il M5S in Sicilia e sicuramente capirai come si può realizzare il proprio programma senza avere una maggioranza in parlamento.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Sì, ma se appena ci muoviamo, ci fanno fuori lo stesso.E la stampa fa la sua parte per costruire l'immagine di un M5s irresponsabile e maldestro.
    • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
      bravissima... hai espresso anche il mio pensiero con forza e lucidità e poi vengono anche qui a spaccare le p.. le con lo psiconano come se annientarlo fosse la priorità del paese. Cosa dire in merito? saluti
    • Gennaro M. Utente certificato 4 anni fa
      Dobbiamo accelerare i tempi. Tutte queste cerimonie teatrali che descrivi ci stanno uccidendo. Si deve fare qualcosa. In fretta.
  • Francesco 4 anni fa
    Non dobbiamo cambiare solo le persone. Bisogna cambiare il sistema, le regole in modo che le persone che occuperanno determinati incarichi istituzionali non possano avere la possibilità di commettere errori legati a interessi personali o di associazioni.
  • Gennaro M. Utente certificato 4 anni fa
    Bhe, adesso però portiamole in porto queste proposte.
  • Flavio Geraci 4 anni fa
    Ripetiamolo a voce alta... Governo a 5stelle e troviamo appoggio su punti programmatici non saranno 20 ma almeno 4-5 ... Propositivi Beppe
  • luca c. Utente certificato 4 anni fa
    FORZA RAGAZZI SIAMO CON VOI! SIAMO UNA MAREA! TENETE DURO, LINEA DURA!! LO SAPEPEVO CHE SAREBBE STATO DIFFICILE! W IL M5S
  • my5 4 anni fa
    MI DISPIACE, MA TUTTO QUELLO CHE VOLETE ASSERIRE E' E RIMANE SOTTOTONO, IN SORDINA, COME SE LA GENTE NON DOVESSE CAPIRE LA VOSTRA POSIZIONE. SOLO QUI FATE ARTICOLI O LE DITE LE COSE, MA NON CI SI CREDE NEANCHE E PIU'. QUANDO DOVETE USARE I MEDIA, SEMBRATE STRUZZI, COME SE LA VERITA' VI VERGOGNI, E QUELLO CHE DOVRESTE DIRE URLANDOLO, DEBBA INVECE ESSERE QUASI TACIUTO. ( E VI IMPAPERATE PURE ). NON SOLO, MA IL FONDAMENTO CHE E' IL SUNTO DI 20 ANNI DI INFORMAZIONE, E CHE FAREBBE FIBRILLARE L' ELETTORATO E LA RAGIONE E IL DIRITTO, QUELLO LO AVETE PROPRIO ANNIENTATO. FRODE TRATTATI SOVRANITA' MONETARIA SPECULAIZONE BANCARIA E FINANZIARIA , SI SONO GIA' BRUCIATI... ... ALLORA ANCHE IL MOVIMENTO E' BRUCIATO. RIMANE NELL' ACQUITRINO DEL TUTTO, MENTRE IL TECICO E FORZOSO CRESCE SEMPRE DI PIU'. ASSALUTI ALLA PROSSIMA REPUBBLICA, QUELLA ANARCHICA POST MEDIOEVALE.
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    Hahahah ma sono trols o solo ignoranti, secondo mè 50 e 50, e secondo loro il pd e il pdl voteranno la legge sul conflitto di interessi sulle sovvenzioni a tv e giornali, sui soldi tolti ai partiti che non possono farne a meno per potersi comprare i voti, ma dai siete d'avvero cosi ignoranti???? Per i trols sono uno spasso rosicano a bestia.
  • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
    Riassumendo: la nostra priorità é governare e realizzare i 20 punti (non 8) e non é buttare fuori dal parlamento lo psiconano. Quello é il chiodo fisso di una parte della sinistra e a all'altra magari fa comodo ed infatti mettendo i puntini sulle i i Bersani=Monti In seconda battuta ci siamo sempre resi disponibili a votare in parlamento i provvedimenti che coincidono con i 20 punti. Le forze politiche tradizionali sono totalmente immobili da anni.
    • Francesco D. Utente certificato 4 anni fa
      Veramente mandare a casa silvio E' a tutti gli effetti un obiettivo del movimento. Visto che non si può mandarli tutti a casa contemporaneamente e istantaneamente, fare fuori B. dichiarandolo ineleggibile, sarebbe un modo concreto di attenersi al mandato degli elettori.
    • Emilio G. Utente certificato 4 anni fa
      Matteo, non hai risposto: con chi fa l'inciucio beppe per far votare i suoi 20 punti? Con il 25% gli servono i voti...
    • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
      é lo stesso: con il consenso. La linea deve essere chiara (e lo é) evitando inciuci degradanti, gli italiani giudicano... e poi votano. Siamo solamente all'inizio non bisogna aver paura e farci prendere dalle ansie. Siamo uomini e donne determinati che vogliono riprendersi la dignità.
    • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
      ma questa é una guerra fatta di battaglie bisogna aver fede e andare avanti, le percentuali nella politica italiana cambiano rapidamente. Vince chi é più lucido e coerente. Beppe non sbaglia un colpo. Gli altri sbraitano nei talk show ma se li osservi bene sono in affanno..
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Errata corrige: come realizzare i 20 punti...
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Riassumendo ancora di più: come realizzare il 20% avendo solo il 17% dei seggi senza "inciuciarsi" col pattume che occorrerebbe cacciare? Ci fosse UNO SOLO dei talebani presenti che lo dicesse in maniera chiara e comprensibile. E chiamate pure troll chi fa questa semplicissima domanda.... così si evita di rispondere, tanto per cambiare. Che tristezza.
  • daniele santoriello Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe ti chiedo di farti sentire più spesso (come in campagna elettorale). Anche solo per mandarli a quel paese.
  • pensieroso 4 anni fa
    Il nuovo che avanza non chiude bene le porte... Il pd ha il mandato e offre al m5s partecipazione al governo (=ministri) il m5s rifiuta e vanno da Napolitano vogliono in governo intero Napolitano: ma che ve fumate? m5s: roba così così... e allora? Napolitano: che facciamo? m5s: che proponi? Napolitano: che propongo, non siete mica la prima forza parlamentare m5s: allora ciccia, dacci i tecnici Napolitano: datemi i nomi m5: Violante, Quagliariello, Mauro Napolitano: vabbé, così accontentiamo pure Monti e Berlusconi m5s: però silenzio su Violante, sennò Bersani s'incazza Napolitano: vabbé... fateme fa un tiro va...
    • pensieroso 4 anni fa
      E vabbé, lo conosco a memoria, ma che c'entra questo col rifiutare ministeri SENZA NESSUN PDL e tenere in piedi il governo Monti, nel frattempo i "saggi" che fanno, portano pizzini? No ministri no Party... da me funziona così.
    • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
      leggere attentamente il post "i badanti della politica"
    • pensieroso 4 anni fa
      Qui so tutti fumati... A WMV5 che sei dislessico???
    • WMV5* 4 anni fa
      GARGAMELLA:"GIOCATE CON ME?!?!?" GLI ALTRI:"NOOOOO!!!!!" NONNO NAPOLITANO:"DAMMI LA PALLA GARGA, GLI ALTRI SONO CATTIVI." INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SULLA MOSSA DEI "GRUPPI ristretti". RISPETTO DEL DETTATO COSTITUZIONALE!!!!!
    • giiulia_maggiiore 4 anni fa
      :DDDDD
  • Yuri b 4 anni fa
    Ancora con sto governo !!! Ma li leggete i post? Cazzo e chiaro !!!! Il movimento chiede di fare subito le leggi che servono se poi ci tengono così tanto a fare un governo nuovo che ci diamo l'incarico !!! Porca pupazza ma io quando leggo Beppe fai i nomi Beppe fai alleanze penso davvero che ci siamo fumati il cervello !!! Ragazzi a noi servono le leggi !!! Aboliamo l'Irap !!! Via l'imu sulla prima casa fermiamo la tares!!! No all'aumento dell'iva !!! Questo dobbiamo fare!!! Poi se qualcuno di voi non se ne fosse accorto oggi la nostra cara ue ci ha detto chiaro e tondo che non ci daranno altro tempo per metterci in regola e per recuperare indovina in quale sedere andrà il cetriolo!!! Se vi piace allora credete ancora a PDL e meno l !!! Io la mia scelta l'ho fatta e per me la scelta e chi fa i fatti !!! I tagli da noi proposti portano un risparmio di 42 mil all'anno solo su camera il pd meno l risponde con 8.1 milioni tra camera e senato questo e il gesto di grande responsabilità del pd-l ? Ditemi che siete solo troll perché se no fatevi vedere da uno bravo!
  • Franco R. 4 anni fa
    Povera Italietta. Beppe abbiamo capito che vuoi ritornare al 18%. La percentuale raggiunta alle elezioni è scomoda e ingombrante. Cosí almeno duri e puri no? I cittadini Italiani, quelli veri, si sono rotti i coglixxx delle chiacchiere, si sono rotti di quasi tutto.
  • Malecs . Utente certificato 4 anni fa
    Ah ah ah ah ah... Ah ah ah ah ah... Ah ah ah ah ah... Ah ah ah ah ah... GRILLO... Ah ah ah ah ah...
  • Giuseppe Sergio Alessi Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, ammetto di essere molto perplesso su come stai guidando questa fase del M5S. Gli slogan "..tutti a casa", sono suggestivi, ma per un eventuale governo M5S (di cui dubito a questo punto vedremo mai la luce), ci servono i voti e la fiducia, di almeno parte di quelli che tu vorresti mandare a casa (quindi per questo non particolarmente entusiasti dei M5S). Ed allora come si fà? Uno vale uno anche per gli altri, ed in una democrazia gli altri si devono rispettare, se eletti democraticamente, ma sopratutto non si devono sottovalutare. Il colpo di coda di Napolitano (il peggior presidente della Repubblica), ha un solo scopo evidente, quello di favorire un governissimo (PD-PDL) e di marginalizzare il M5S. Riconosco i tuoi meriti e per questo ho votato il M5S, ma penso che tu debba ascoltare maggiormente oltre che i tuoi generali, anche e sopratutto la truppa. Io tra questi. Concludo con una tua battuta che trovo adatta alla circostanza :" la vita è una tempesta e prenderlo in quel posto .. un lampo"!
  • Andrea 4 anni fa
    Sono sempre piu convinto dlla scelta che ho fatto, finalmente idee umane partorite da uomini, spero che gli italioti non si facciano inrappolare nella campagna denigratoria volta solo ad indebolire il movimento per SALVARSI LORO e manenere la CASTA, forza ragazzi a 5 stelle e grazie!
  • PF M. Utente certificato 4 anni fa
    Vediamo se ho capito bene.... Fiducia ad un governo di/con altri NO! pero' ci sediamo con loro nelle commissioni parlamentari....a fare cosa?... costringerli con la forza a votare le nostre proposte? perche' dovrebbero ?!, a cercare dei punti di incontro su progetti comuni? allora perche' non farlo nell'ambito di un programma di governo ?? Senza governo non si puo' stare !!! e' inutile mettere in giro questa balla, siamo in Europa, e nel mondo.... chi ci mandiamo a rappresentare l'Italia quando ci sono decisioni a livello globale da prendere??? facciamo una votazione online ogni volta che serve indicare dei rappresentanti? (non fatemi ridere) E smettiamola di raccontare barzellette quando chiediamo un incarico al M5S, non abbiamo la maggioranza da nessuna parte e non abbiamo alleati, mi dite come si fa a far nascere un governo in queste condizioni???? E' giusto rimanere saldi sulla lotta alla mala politica ma quello che dobbiamo mandare a casa e' un malcostume politico non le istituzioni. I partiti sono l'anima della politica democratica, senza di essi vi e' il totalitarismo che non mi sembra meglio, stiamo attenti a non buttar via il bambino insieme all'acqua sporca. IL M5S ha gia' cominciato la riforma della politica, certi temi prima non si discutevano neanche, adesso sono attualita', abbiamo preso il PD per le palle e potremmo indurlo a fare cose che non avrebbero mai fatto altrimenti e invece che facciamo ? ci isoliamo, lasciando campo libero a berlusconi e alla sua retorica... Preferisco aver ragione che essere coerente (diceva qualcuno) un saluto
    • andrea l. Utente certificato 4 anni fa
      grillo dovrebbe tornare con i piedi per terra
    • WMV5* 4 anni fa
      INCARICO DI FORMAZIONE DI GOVERNO AL M5S!!! CENTRALITA' DEL PARLAMENTO!!!
    • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
      Quanto sei ignorante ragazzo mio, se le leggi le vogliono fare lo possono fare anche adesso, ma a scuola studiavi o ti spippolavi??
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    luca scrisse: >basterebbe informarsi però...solo un pochino e dai...se no per forza ti becchi del troll!! >allora...come i bambini...noi abbiamo chiesto l'incarico dicendo che se ce lo avesse >dato,avremmo fatto i nomi.punto!!dai che è facile capirlo vero?? Sissi, c' hai raggggione... Mi sembra di vedere il dialogo di Napolitano con Crimi: "Siamo disponibili a Governare, dateci l' incarico..." "E.... di grazia, chi sarebbe colui a cui dovrei dare il mandato? Capisci bene che PRIMA di decidere devo ben sapere a chi affido l' incarico" "Noohoooo. Non glie lo dico prima... ci dia l' incarico che poi faccio il nome" "No, carissimo, se prima non mi fai il nome non ti posso dare il mandato" "E dalli... la vuoi capire si o no, vecchio rimbambito: PRIMA dacci l' incarico che POI ti facciamo il nome!" Mi pare di vedere Kafka rivoltarsi nella tomba dalla rabbia di non aver scritto lui un tale dialogo.... e chi sarebbero poi i bambini????
  • Enrico R. Utente certificato 4 anni fa
    Quando si critica il M5S,accusandolo di irresponsabilità,lo si fa sempre parlando di "futuro".Siccome non è possibile accusarlo con una qualche credibilità di essere responsabile della crisi economica,politica e istituzionale che ha colpito questo Paese(essendo una chiara responsabilità dei partiti),allora si dice che esiste anche una responsabilità sul futuro,di cui si può essere artefici oppure ostacoli.E' vero: una volta che si viene eletti,si ha la chiara,ovvia responsabilità di permettere a un futuro migliore di realizzarsi,altrimenti non si capisce a quale scopo si dovrebbe sedere nelle aule del Parlamento.Tuttavia è necessario chiarirsi su una cosa di fondamentale importanza: di quale futuro parliamo?Se il futuro che avete in testa è quello che ha come orizzonte temporale i prossimi mesi,i prossimi giorni,addirittura le prossime ore, allora è vero:il M5S è una spranga di ferro incastrata fra gli ingranaggi del potere, e non permette al meccanismo di girare come ha sempre fatto,silenziosamente,senza problemi.Tuttavia,se il vostro orizzonte degli eventi spazia in una dimensione temporale più ampia,scrutando la curvatura di una visione lucida,sulla quale traccia una rotta certamente più lunga, ma precisa e predeterminata, allora questo momento può essere visto come un passo intermedio,un momento necessario per consentire alla nave,al Paese di raggiungere mete che, senza un progetto di ampio respiro,resterebbero macchioline distanti,presenti su una cartina disegnata da chi ha avuto l'ardire di immaginarle e anche,coraggiosamente,di provare a raggiungere. Nessuna visione a corto raggio può restituire all'Italia la speranza di cambiamento:il cambiamento o è totale,o è totalmente finto.Ma per cambiare davvero,occorre guardare lontano,così come per uscire da una gabbia dorata occorre prima rompere i cardini arruginiti su cui una porticina sprangata da troppo tempo non è più in grado di ruotare.E allora,di quale futuro parlate,quando parlate di futuro? Claudio Messora
    • Bolo Rossini 4 anni fa
      A Messora, per lo stesso motivo temporale potremmo chiederci: come si fa a definire qualcuno credibile? Non sul futuro, non sul presente ma... Dai che c'arrivi! Sul passato, bravo. E quale passato ha il Movimento? O meglio, quale passato (anche solo elettorale) hanno i suoi componenti? Nel migliore dei casi nessuno. Otherwise vengono da destra come Casaleggio o da sinistra come molti altri del movimento. È credibile uno con una storia di destra? È credibile uno con una storia di sinistra? Tu sei credibile?
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa
    REDDITO DI CITTADINANZA (SOLO AGLI ITALIANI) USCITA RAPIDISSIMA DALL EURO FALLIMENTO !!! AGRICOLTURA PESCA TURISMO AMBULANDATO MESTIERI ARTIGIANATO PICCOLA IMPRESA RICETTIVITA' ALBERGHIERA(OSTELLI....) AZIONI DI MESSA IN CURA E RESTAURO DELLE INFRASTRUTTURE ESISTENTI ! IN DUE ANNI CI SALVIAMO!!!!
  • Jonathan P. Utente certificato 4 anni fa
    IL TRAMONTO DEL FALANSTERO POLITICO Mi pare che la retorica del noi e del loro stia un po' perdendo di attualità...non e' l'ora di passare alla "pars costruens"? Avete preso quasi 9 milioni di voti e potete fare molto! Come potrò ridarvi il mio voto se anche alla prossima legislatura vedrò (uno su tutti) il Sig. Berlusconi in parlamento?... (puntini, puntini, puntini) Ma che fate? Fate i settari? Certo che se ogni compromesso lo considerate un inciucio come lo ricostruiamo il nostro paese? Datevi una mossa e invece che degli “schizzi di merda digitali” liberateci dagli str…!
    • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
      guarda che la nostra priorità é governare e realizzare i 20 punti (non 8) non buttare fuori dal parlamento lo psiconano. quello éil chiodo fisso di una parte della sinistra e a all'altra magari fa comodo
    • WMV5* 4 anni fa
      TAGLI DA 42 MLN DI EURO PER LA CASTA... SCUSATE SE E' POCO.... SE NON C'ERA IL M5S L'AVREBBERO MAI FATTO IL TALIO?
  • gina bruschetti 4 anni fa
    Molti italiani hanno votato il M5S per avere un reale cambiamento Ci hanno sperato, ma purtroppo verranno delusi dalle vostre buffonate! Grillo dice che vuol fare un governo,ma chi metterà a capo? State giocherellando,buon divertimento!
  • Giovanni Panunzio 4 anni fa
    Aria fritta, Beppe, è solo aria fritta. Parli come loro. Così, stando all'angolo, non li stani. Esci allo scoperto, proponi un tuo nome al Pd per governare e vediamo se non lo condivide: solo così lo smascheri. Se pensi di riuscirci nella retroguardia delle scaramucce parlamentari, di cui nessuno parla perché non interessano a nessuno, vai a frantumarti contro Renzi! Contento tu... ma sicuramente un po' meno i "tuoi". Io non sono un troll, né un fake: sono un iscritto.
  • francesco borzacchiello 4 anni fa
    Stai facendo solo chiacchire il governo lo potevi piegare ai tuoi voleri e adesso vhe facciamo aspettiamo che ce lo mettino in quel posto..?
  • Gianni C. 4 anni fa
    Vai Beppe siamo tutti con te!
  • titano 4 anni fa
    La risposta al governo 5 stelle è noooooooooo lo vuoi capire !!! E poi ma caro Beppe li leggi i commenti sul tuo Blog oppure ti soffermi solo su quelli che ti piace a te..o nemmeno quelli ; ascolti solo te stesso ..questa onnipotenza distruggerà il tuo movimento ...peccato ci credevo . a proposito perchè non hai fatto una votazione sul blog di chi era favorevole e di era contrario a far nascere un governo Bersani ???
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      FIGURATI SE BEPPE SI LEGGE LE STUPIDAGGINI CHE SCRIVIAMO NOI QUI, COMUNQUE TI REGALO QUESTO: governo 5 stelle o niente. ci avete rotto che perdiamo un po di percentuale. ci avete rotto con la storia che torna berlusca. se torna berlusca sapete che significa CHE DEI VOSTRI 340 PARLAMENTARI 220 RESTANO A CASA. invece di rompere le palle qui, andate a raccontarlo a loro, E GIA CHE CI SIETE DITE DI VOTARE UN GOVERNO DEL MOVIMENTO 5 STELLE..CHE E' L'UNICA POSSIBILITA PER SALVARSI. HASTA LA VISTA. FARISEI.
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    QUELLO CHE DICE IL M5S E CHIARISSIMO vuole fare il governo. il pd-l non vuole fare il governo col pdl e visto che il movimento 5 stelle non lo vuole appogiare LA PALLA RIMANE SUL SUO CAMPO. E' SOLO IL PD-L avendo avuto la MAGGIORANZA che puo andare dal presidente e dire: QUESTI DEI 5 STELLE VOGLIONO FARE IL GOVERNO PER CORTESIA VUOLE VEDERE CHE COSA PROPONGONO. IL PRESIDENTE CHIAMA I CINQUESTELLE E DICE IL PD-L E DISPOSTO A DISCUTERE DI UN GOVERNO CON LA VOSTRA DIREZIONE, MI DATE UN NOME AL QUALE IO POSSA CONFERIRE L'INCARICO. POI SE L'INCARICATO CI RIESCE BENE, ALTRIMENTI NIENTE, MA IL PRIMO PASSO IN QUESTA DIREZIONE SPETTA AL PD-L CON BUONA PACE DI JACOPO FO, MARCO TRAVAGLIO, E DI TUTTI GLI ALTRI AMICI, tranne tutti quelli che dicono di aver votato per noi ma che non hanno nessuna cognizione della tremenda partita politica che si sta giocando. franco rosso
    • Roberto Baldo Utente certificato 4 anni fa
      Bravo... analisi perfetta..
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      la rispostina sta in un commento che ho scritto prima di quaeto TIENI governo 5 stelle o niente. ci avete rotto che perdiamo un po di percentuale. ci avete rotto con la storia che torna berlusca. se torna berlusca sapete che significa CHE DEI VOSTRI 340 PARLAMENTARI 220 RESTANO A CASA. invece di rompere le palle qui, andate a raccontarlo a loro, E GIA CHE CI SIETE DITE DI VOTARE UN GOVERNO DEL MOVIMENTO 5 STELLE..CHE E' L'UNICA POSSIBILITA PER SALVARSI. HASTA LA VISTA. FARISEI.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Ve la cantate e ve la suonate... ... peccato che la realtà sta da un'altra parte. Ci penseranno le imminenti elezioni...
    • Tania P. Utente certificato 4 anni fa
      Esatto.
  • Antonio C. 4 anni fa
    Dopo aver fallito un'occasione storica : tutti a casaaaaaaaaa. Il nuovo che avanza ! Tutto chiacchiere e distintivo
  • vincenzo pascucc 4 anni fa
    Bersani per voi è come Monti. Mi vedo pertanto costretto a ringraziarvi perchè,a causa del vostro comportamento, potrà vincere il peggiore di tutti: berlusconi. Non a caso il PDL vuole subito le elezioni. Grazie Grillo, grazie Crimi e sopratutto grazie Lombardi. Mi ricorderò sempre di voi.
    • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che stai blaterando, quando andremo alle elezioni e tutti sapranno che il m5s ha presentato leggi da votare che sono state cancellate dal pd e sorella pdl cadete nel baratro voi e le vosrte tv- riviste.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      SIAMO NOI CHE CI RICORDEREMO DI VOI!
    • anna bondi Utente certificato 4 anni fa
      prego non c'è di che!
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    Ma quando gli italiani si sveglieranno, capiranno quanto ignoranti sono stati, 20 anni di prese per il culo e stanno ancora a difenderli, ma questa è l'ignoranza e va combattuta forza m5s.
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Con tutti i suoi difetti, oltre il m5s io non vedo che disperazione. Forse per questo in tanti vengono a lamentarsi, ormai a corto di speranze. Se tutta questa premura fosse stata rivolta in passato allo scudo fiscale, leggi ad hoc, etc etc... adesso non saremmo qui ad affondare.
  • gilberto gamberini Utente certificato 4 anni fa
    forse tanti elettori pensavano che il movimento 5 stelle scherzasse, che fosse come tutti gli altri, un modo per prendere i voti e poi come tutti. forse manca negli elettori e in qualche portavoce del movimento questo minimo salto di qualità e di coerenza con quando detto in campagna elettorale e anche prima Non è che il movimento deve fare da stampella ai partiti ma sono i partiti che devono star dietro al movimento Ci son già i primi risultati I tagli alle spese del parlamento che nessuno era mai riuscito a toccare Ma realmente pensate che lo abbiano fatto perchè il papa Francesco li ha resi più buoni? No Il fatto è che hanno paura perchè il popolo guarda e aspetta e finalmente è protagonista e non solo elettore perchè è la prima volta nella storia della repubblica che quanto detto prima diventa il decalogo del mentre e del dopo. Hanno solo paura Bravo Grillo non mollare Si può vincere restando senza se e senza ma Lo so che non è il linguaggio della politica ma certamente è quello del popolo e il movimento lo rappresenta.Tutto il resta come diceva Califano è noia.
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    beppe non mollare chi crede davvero in te e nel movimento ti sostiene.. un abbraccio..teniamo duro
  • Carlo S. Utente certificato 4 anni fa
    mo di colpo l'irap è diventata la priorità! ma chi lo ha deciso? i giudici comunisti del tar che non hanno accettato il tuo ricorso? paga le tesse riccone panzone e fai abolire gli studi di settore che ci hai fatto un mazzo tanto! poi pintini sulle i io vorrei che la dempcrazia della rete parlasse non te i gli eletti durante delle riunioni a porte chiuse.
  • gigi garelli 4 anni fa mostra
    Pavido Grillo: perché cancelli e rimuovi i commenti a te non favorevoli? Me ne hai già cancellati parecchi... Democratico a corrente alternata, eh?!?! Che pena... Perché la vostra ultima riunione del gruppo parlamentare ( = gregge) non lo avete trasmesso in streaming? Paura di mostrare le crepe interne? Timore di mostrare il vero volto del movimento, che non vuol fare il plotone dei reclinati?
    • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Quanto rosichi tanto è inutile, i tuoi commenti vengono cancellati trallallerolla.
  • ELENA TARTAGLI Utente certificato 4 anni fa
    ho votato il Movimento 5 Stelle perché ha una potenzialità interessante ma sono convinta che non sia tutto oro, non lo è nel linguaggio e nell'autorità del leader e nel modo con cui ha arruolato consenso, non lo è nei due delegati freddi e distanti che assomigliano più a soldatini di una rivoluzione dell'800 piuttosto che a persone animate da passione di cambiamento, non lo è ancora nella presunzione di sentirsi unico rappresentante del popolo. La potenzialità che inizialmente vedevo era nel dare una scossa ad una stasi marcia, ma il carattere non è stato tirato fuori. Se veniva accettato l'accordo col pd, si dimostrava di non avere pregiudizi e venivano a galla le incongruenze, i paradossi e forse anche qualcosa di buono. Accompagnavamo altra parte del popolo a conoscere, a comprendere, e fare la loro scelta vedendoci lavorare. Così è solo una fede a cui credere ed è inaccettabile pretenderla, assolutamente ingiusto, utopistico che porti da qualche parte. Credo che il vero cambiamento del nostro sistema, prima che politico, prima che di maniera, sia di sostanza e riguardi elementi primordiali per l'affermarsi di una civiltà nuova, come l'acqua, la terra, l'aria e il fuoco lo sono stati per del nostro pianeta, e cioè l'umiltà e l'amore per tutti. Questa è la rivoluzione che non è mai stata fatta a livello istituzionale. Ma certo bisogna sentirlo in tutta o parte della loro forza, allora sì che diventano delle armi innocue che mandano a casa chi non ci sa stare a mettere come priorità sine qua non il bene comune, il bene di tutti.
  • Adriano beorchia 4 anni fa
    Ricordate cosa è successo all'Argentina? Lo stato è fallito causa malgoverno e colpa delle banche. Se ne sono liberati , hanno sofferto qualche anno ma ora è una Economia emergente 4% del PIL. Soffriamo tutti insieme ma liberiamoci dai parassiti e basta servitù Europea. L'Euro fa solo bene ai ricchi e basta.... Dalle macerie possiamo ricostruire qualcosa di nuovo e più duraturo
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Il broker... e tu fai il vino... a Londra si fanno cose ben più interessanti... molto meno redditizie, ma divertenti... cose che in Italia non ti lasciano fare. Sembra un asilo nido... e questo è il nuovo che avanza che ho votato... ... andiamo bene. Per l'entusiasta dell'Argentina: ora le cose vanno molto molto meglio, ma attenzione alle statistiche. Se io mangio un pollo e tu stai a digiuno, non abbiamo mangiato un mezzo pollo a testa...
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      in argentina ora stanno meglio di 20 anni fa...noi ora stiamo peggio di 20 anni fa!
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      DA LONDRA (?) HA PARLATO IL SUPER-IDIOTA. CHE FAI, IL BROKER?
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Soffri tu, che vai a dormire con la pancia molto piena... ... tu non sai cosa è successo realmente in Argentina, altrimenti non scriveresti queste idiozie.
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      Questa è la madre di tutte le battaglie...
  • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei chiarimenti sul perchè le Commissioni Parlamentari non vengono costituite. Le accuse mi sembrano generiche, si indichino i responsabili grazie. Il porcellum va abolito? Benissimo, che sistema elettorale vuole M5S? Perchè una volta abolito il porcellum ci sarebbe un vuoto legislativo. Bersani non mi appassiona ma non è uguale a Monti, che continua a governare e che M5S vuol far continuare a governare in regime di prorogatio fino a nuove elezioni. M5S chiede l'incarico di governo senza avere numeri e senza aver proposto nomi, che risposta poteva otternere? Il risultato è la nomina di 10 zombies da parte di Napolitano e il mantenimento di una situazione di stallo che si risolverà, dopo l'elezione del nuovo Presidente, con nuove elezioni con i sondaggi che danno Berlusconi in vantaggio. Molti progetti di M5S sono condivisibili e per questo al Senato l'ho votato, ma ho molti dubbi sulla strada presa per cercare di realizzarli. Non sono pentito del voto dato, perchè non ne potevo più dei vecchi partiti e della casta dei politici, e il cambiamento mi sembra comunque avviato, però sono stanco di nomignoli, gargamella, psiconano, cazzate, insulti, basta! Io sono incazzato, non mi viene da ridere, voglio che siate incazzati come lo siamo noi. Più concretezza grazie.
    • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
      Mi sembra di capire che non ci siano limiti di tempo ne obblighi particolari, ma si tratta di accordi che i partiti devono prendere tra loro e sui quali Boldrini e Grasso poco possono incidere. Quindi è chiaro che PD e PDL non sono interessati alla loro immediata costituzione, ma il loro interesse maggiore sia ora l'elezione del nuovo Presidente. Così il PD pensa a governare in qualche modo cercando di cambiare il meno possibile, mettendo una foglia di fico qua e la, il PDL pensa a salvare Berlusconi dalla galera e il M5S che vorrebbe far funzionare il parlamento è costretto a stare a guardare. Ripeto ci vuole azione e atti concreti non bastano più le chiacchiere.
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      dal sito della camera: "Alla Camera, all'inizio di ogni legislatura, si costituiscono 14 Commissioni permanenti. Il Regolamento (art. 22) fissa il numero delle Commissioni permanenti e ne definisce le materie di competenza più dettagliatamente specificate da una apposita circolare del Presidente della Camera: ognuna delle 14 Commissioni permanenti è dunque competente su un settore dell'ordinamento, che identifica i confini entro i quali essa esercita i suoi poteri Le Commissioni si costituiscono eleggendo il Presidente e un Ufficio di Presidenza (composto, oltre che dal Presidente, da due Vice Presidenti e da due Segretari) il quale, integrato con i rappresentanti dei Gruppi parlamentari, predispone il programma e il calendario dei lavori della Commissione, in modo da assicurare l'esame in via prioritaria dei progetti di legge compresi nel programma e nel calendario dei lavori dell'Assemblea. Le Commissioni sono formate in modo da rispettare la proporzione fra i gruppi, che distribuiscono a tal fine fra queste i propri componenti (art. 19 reg.). Ogni deputato fa parte di una sola Commissione permanente, salvo il caso in cui sostituisca, per la durata in carica del Governo, un altro deputato nominato ministro o sottosegretario. Inoltre ogni gruppo può, per l'esame di un determinato progetto di legge, sostituire un commissario con altro di diversa Commissione, previa comunicazione al presidente della Commissione. Dalla data della loro costituzione, le Commissioni permanenti sono rinnovate ogni biennio e i loro componenti possono essere riconfermati." **** C'E' SCRITTO CHE LE FA IL GOVERNO? SI PARLA DI MAGGIORANZA ED OPPOSIZIONE? ANDATEVI A LEGGERE IL REGOLAMENTO: http://leg16.camera.it/437?conoscerelacamera=237 IL GOVERNO NON CENTRA UN C-A-Z-Z-O CON LE COMMISSIONI CREDO CHE NON NOMINARLE SUBITO SIA CONFIGURABILE COME ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE (art. 283 del codice penale ) DA PARTE DI GRASSO E BOLDRINI.
  • giovanni s. Utente certificato 4 anni fa
    L'ultimo sondaggio di ballarò dà il M5S -2%, è solo un dato, per me ovviamente adattato; premesso che non sono stato addestrato a mettere il cervello all'ammasso, nel cui caso sarei morto e sepolto, vorrei invitare tutti i partecipanti al blog: grillini e non,trolls e non,infiltrati o non, a CAPIRE che per ora la unica strategia pagante per il Movimento è di serrarsi a "testuggine" per non permettere a "nessuno" di penetrare e fare danni. Il loro "presidente" cerca di aiutarli in tutti i modi, inventandosi perfino "i saggi", e facendo finta di dimenticarsi che il M5S esiste e volendolo sputtanare, non è stato degno nemmeno di essere interpellato. I signori "delusi" , se in buona fede, dovrebbero capire che la "guerra" è appena iniziata, molte "battaglie" dovranno essere combattute, con sacrificio e costanza contro gente che non vuole mollare la poltrona in quanto, con le proprie capacità e competenze dovrebbero andare alla mensa Caritas per un pasto al giorno, e non vogliono assolutamente venga tolto il coperchio al "pentolone" contenente le loro "porcherie". Vorrei ringraziare i Capigruppo Lombardi e Crimi per la loro Lavoro ad esempio quello fatto riguardo ai "questori" della Camera dei Deputati. Per ora la "testuggine" è l'unica tattica possibile: facciano pure l'inciucio PD/PDL,poi vedremo. Grazie a tutti Voi 163, che ci state mettendo anche la faccia.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Primo uno l'unico questore M5S eletto è stato eletto con i voti del PD!... non vi fa schifo? Secondo, voi pensate che vi abbiamo votato per avere un governo PD+PDL da farvi usare alle prossime elezioni? Voi siete fuori. Voi sicuramente siete lontani anni luce dai problemi della gente. Vergognatevi!
    • Luke Skywalker 4 anni fa
      La gente non ci ha votato per sfasciare tutto e poi ricostruire sulle macerie. La gente ci ha votato perchè cercavano qualcuno che si occupasse dei loro problemi e provasse a risolverli. Se continuiamo a deluderli molti non ci rivoteranno mai più.
  • pietro p. Utente certificato 4 anni fa
    Ho letto e sentito che rinfacciano a Beppe Grillo perfino la storia di un suo condono fiscale. Io sono un professionista ed il condono fiscale a quell'epoca lo fatto anche io. L'ho vissuta come un estorsione, una tassa aggiuntiva, un ennesimo pizzo alla casta per potere forse stare tranquillo anche se non sono un evasore fiscale. L'irap poi è solo una vergogna italiana. Il nostro è forse il più corrotto degli stati occidentali. La classe media produttiva sta sparendo e con esso la possibilità di assumere qualcuno. Ma per i boiardi di stato e loro parenti ed "amici" la pacchia non sembra finire. Il M5S è l'ultima è unica possibilità di riprenderci le nostre vite.
    • giiulia_maggiiore 4 anni fa
      ma per favore, ma chi è quel fesso che paga un condono fiscale se non evade il fisco?
  • pensieroso 4 anni fa
    Poi dite che la televisione è morta, c'ha messo un anno a portare il m5s al 25% e tre giorni per sfilargli il 5%. Grillo paraculetto, ecco perché volevi la commissione rai, è proprio vero: la rete non perdona ma la televisione comanda!
    • pensieroso 4 anni fa
      Ma che v'è sfuggito che del 25% il 22,5% ve l'ha portato la televisione o credete veramente la rete? Dai su, no scherziamo.
    • giiulia_maggiiore 4 anni fa
      e ha continuato in questi ultimi mesi infettandone 8 che hanno votato grillo... se tanto mi da tanto oggi i pennivendoli hanno dimostrato di aver ricevuto il contrordine... due trasmissioni critiche nei vostri confronti... mi sa che è finita la pacchia...
    • WMV5* 4 anni fa
      pensieroso paraculo. La tv ha infettato 60 miliomi di menti per 20 anni!!!
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    To Whom It May Concern, ... anche se Beppe e Becchi insistono sull'idea di governare senza governo. Bene, questa è un'idiozia. Il potere esecutivo non è meno importante del potere legislativo. E soprattutto l'ordinamento non ne può fare a meno. Mandiamo la Fornero a contrattare con le parti sociali? Facciamo distruggere a Profumo quello che è rimasto della Scuola e dell'Università? Facciamo gestire la finanza pubblica ancora a Grilli e Monti?... Ma vi rendete conto di cosa stiamo parlando? ... continuate voi!!!
    • giiulia_maggiiore 4 anni fa
      ma cos'è, un difetto genetico il vostro? non rispondete mai nel merito e partite con gli insulti... ma argomentare mai? invece dell'anima avete venduto il cervello al diavolo?
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Spero che sia per effetto del troppo primitivo ingurgitato... ... o della tua superficialità? O porti degli argomenti seri o tienti pure le tue pernacchie... non so cosa farmene.
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      Per continuare con te ci vorrebbe una sonora pernacchia!
  • Giuseppe Borretti 4 anni fa
    Sono perfettamente d'accordo sulla linea del movimento; gli "inciuci" ci hanno umiliato e mortificato per troppo tempo.Sono stati la causa consapevole dei disastri annunciati e toccati con mano.Sorprende assai che gli stessi soggetti responsabili dello stato economico-sociale in cui viviamo oggi sono ancora lì a proporre la terapia necessaria alla guarigione.Ma ditemi quale paziente si lascerebbe curare per 40 da un medico che gli assicura sempre buone medicine mentre lo stato di salute peggiora giorno dopo giorno? Ebbene di questi pazienti in Italia ce ne sono oltre due terzi della popolazione. Si lamentano dal medico che la cura non va bene; ma tornano continuamente dal dottore a chiedere nuova medicina.E il dottore, forte della debolezza del suo paziente, sguazza, lucra si diverte e il paziente dolorante e sofferente lo tiene buono con un po'di morfina.E tutto tace. Finalmente qualcuno si è svegliato al grido di dolore e ha cominciato a strillare a tutti il mondo come veniva curato. E i proseliti sono stati tanti.Oggi bisogna inchiodare tutti questi " medici" parassiti alle loro responsabilità. L'Italia è un paese strano! Più si commettono "reati" più si diventa rispettabili. Avete mai verificato che un perdente sia scomparso dalla scena. Si è verificato invece in questa Nazione da più di 40 anni che chi perde ha più diritto di stare, di essere, di comparire di dire di fare.La storia ne è piena. Non ce la farei a citarla. Lo spazio non me lo consente.Basta guardarsi indietro e fare un pizzico di riflessione.Andare avanti così, questo è il motto .Devono andare tutti a casa!E'possibile che devono mangiare a sbafo con un tiket ridicolo e pretendere le tasse da una pensione sociale. E' mai possibile giustificare un taglio di capelli,una agendina,un commesso una macchina etc. con una imposta sulle pensioni minime. Ma dov'e il senso dello Stato.Ah già!Luigi XIV docet." Lo stato sono io.Gli altri sono solo lo strumento per assecondare i miei interessi"C'è da ingazzarsi
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buonanotte blog!!M5S senza se e senza ma!!
  • WMV5* 4 anni fa
    INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SULLA MOSSA DEI "GRUPPI ristretti" E SUL RISPETTO DEL DETTATO COSTITUZIONALE!!!!!
  • Carmelo V. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT
  • Daniele natale 4 anni fa
    Andate avanti così!
  • Susanna Sbragi Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco perché stanno tutti a dire che non voteranno più il movimento. La maggior parte degli Italiani e' così!! Gli servono 20anni per sentirsi presi per il c..o e poi in un mese vorrebbero vendicarsi per la loro stupidità. Gente ingrata Beppe!!
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Adesso il M5S non può deludere oltre 8 milioni di elettori. Queste persone si aspettano che il M5S faccia delle vere riforme. A loro non interessa il tatticismo di Beppe. Ma se Beppe continua a sparare frasi senza capo ne coda, lui non farà altro che bloccare i nostri eletti. E i delusi del M5S non perderanno un minuto a votare per un altro partito alle prossimo elezioni. Allora addio 25%!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      La gente si è svegliata e non vuole essere presa più per i fondelli... ... nemmeno da Beppe!!!
  • lucio v. Utente certificato 4 anni fa
    sul perchè dei nomi di governo m5s. sono un vostro elettore e sono certo di esserlo filosoficamente prima della maggior parte di voi eletti! i sogni si possono realizzare, o almeno ci si dovrebbe provare quando cè la possibilità anche solo del 25,5%. vi ho dato fiducia non perchè credo in voi, nel vostro intelletto o cultura, purtroppo, ma bensì per la filosofia del movimento espressa da grillo. abolirei il ministero della difesa, a favore di quello del tempo libero e del futuro. il m5s si differenzia da tutti i nuovi partiti o movimenti nati dopo la crisi, prorprio perchè fa delle proposte rivoluzionarie, democratiche, civili cioè non violente, al contrario degli altri. mi stupisce il paragone che qualche intellettuale-ignorante ha fatto con la lega, culla dell'ignoranza! tutto questo per dire che io, alle elezioni ho firmato un contratto in bianco sulla fiducia, nonostante tutto ciò che ho appena detto, però avrei voluto e vorrei, anzi pretendo, sapere proprio quei nomi che dovrebbero aiutare ad attuare quelle proposte. voi non avete certo la responsabilità per il passato, di certo però ce l'avete dal giorno dopo le elezioni! da quel momento siete tenuti a fare di tutto per portare a compimento il nostro programma, anche fosse solo del 25,5%! sarebbe un risultato democratico! oltre che un dovere! poi saranno i fatti a fare la storia. non dovete imporre niente a nessuno che non vi abbia votato! è democrazia e rispetto! pretendere la maggioranza quando non cè, è ridicolo, egoistico, prepotente, ignorante, supponente! cioè dittatoriale! per di più specie quando non si ha esperienza! aggiungo e accuso napolitano, monti, e tutti coloro che ci hanno portato a questo punto, di essere responsabili della indigenza, dell'infelicità, di tutti i morti suicidi e di tutto il dolore che hanno portato queste conseguenze drammatiche disperate umilianti. e da oggi (dopo le elezioni) voi siete e sarete responsabili delle stesse per il 25,5%!PER NON DIMENTICARE!CARO M5S! lucio-vitali
    • Tania P. Utente certificato 4 anni fa
      Nel nostro programma è scritto che non daremo mai la fiducia ai partiti! l'ha letto? Si chiama coerenza...
  • WMV5* 4 anni fa
    MA CHE DOMANDE? L'INCARICO NAPOLITAN LO DA' ALL'INTERLOCUTORE. MICA PER DARE L'INCARICO A GARGAMELLA HA PARLATO CON GRANDE PUFFO? L'INCARICO DI FORMAZIONE DEL GOVERNO VERRA' DATO A BEPPE CHE SI PRESENTA QUANDO NAPOLITANO LO CHIAMA IN QUANTO PORTAVOCE DEL MOVIMENTO E DETENTORE DEL SIMBOLO, POI LA CARICA DEL GOVERNO E' UN'ALTRA FASE. IN QUESTA SECONDA FASE GARGAMELLA E BERLUSKA POSSONO CHIEDERE CHI SARA' IL PRIMO MINISTRO ED A CHI VOTARE LA FIDUCIA. UNA VOLTA OTTENUTA LA FIDUA DA GARGAMELLA O DA BERLUSKA SI TORNA DA NAPOLITANO E SI FA IL NOME A NAPOLITANO. COSI' FUNZIONA.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Idee molto, ma molto confuse... ... non stanno così le cose. Napolitano sceglie il nome dopo aver sentito le proposte dei partiti. Lo ha fatto anche per Bersani. Prima ha consultato i partiti e poi visto che il PD aveva chiesto l'incarico a Bersani, e visto che la sua coalizione aveva avuto la maggioranza almeno alla camera ha concesso il tentativo. Se poi volete inventare, fate pure, tanto la realtà non cambia.
  • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
    grazie Beppe...grazie per tenere la rotta. grazie di farti carico del mantenimento della rotta stabilita prima, in campagna elettorale e nel non-statuto. eh si, trollini, pdellini smarriti e speranzosi e piddini delusi, le vostre variopinte accuse che leggo sparse nei commenti e risposte, sono ridicole o come minimo mostrano scarsa comoscenza delle IDEE che beppe porta avanti da almeno due decenni e che sono le BASI, i Cardini del MoVimento 5 stelle partorito principalmente dal suo impegno. beppe è stato chiaro, se il movimento per un motivo od un altro 'prenderà' un altra strada, lui si ritirerà e/o ritirerà l'uso del simbolo, cosa del tutto legittima e democratica, ma che quelli come me vorrebbero evitare. grazie ancora beppe (vale anche per gianroberto e tutto lo staff), di fare da garante con la tua faccia e la tua mente affinchè le IDEE ed il simbolo corrispondano a quello che avevano promesso. // per tutti ma in particolare per gli irriducibili illusi Piddini in buonafede, suggerisco la visione di un video (lo trovate qui sul blog o sul tubo), del giudice imposimato 'corruzione ad alta velocità'. Altro suo interessante video è 'bildenberg dietro stragi italiane'. // altro video interessante è 'MMT Rimini. Nino Galloni e le telefonate di Ciampi a Berlinguer e Kohl ad Andreotti'. // Forza M5S teniamo la rotta! :)
  • andrea cappanera Utente certificato 4 anni fa
    bravi fate benone andate avanti cosi.pero' con un po piu di diplomazia con l'informazione, perche' quando vi intervistano ,ogni vostro diniego viene male interpretato dal telespettatore . buon lavoro
  • lorenzo de angelis 4 anni fa
    Ben detto....Questi esponenti dei partiti vanno alle varie trasmissioni televisive e parlano parlano da vent'anni, ma nonostante il grave momento che anche loro riconoscono continuano a parlare e a fare i giochetti di partito.M5S andate avanti con coraggio...
  • Cristian S. Utente certificato 4 anni fa
    Scrivi urli e dici cose inutili, fai un governo di coalizione visto che non hai vinto le elezioni, dimostra di avere coraggio e di saper fare quello che urli. Ma tu lo sai che hai promesso troppo ha paura di fare come Pizzarotti ... Sei ridicolo e sopratutto hai preso in giro chi in buona fede ti ha votato. Vai in pensione vecchio ricco bavoso
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      I tuoi epiteti offensivi invece non solo sono inutili, ma anche squallidi: puro squadrismo verbale.
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    Bersani=Monti=Berlusconi=Beppe Giusto per partecipare al vostro gioco infantile. Peccato che c'è poco da ridere. Alla prossima imminente campagna elettorale non provate a dire: ... "non ci hanno fatto governare", ... "gli altri erano brutti e cattivi", Ma piuttosto dite: "dateci il 50%+1 e farse muoveremo le chiappe..."
    • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
      stalking? e contro chi? contro gargamella rigormontis psiconano? magari...
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Si, però sei al limite dello stalking...
    • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
      Beppe sta a sé le prossime elezioni contro questa gente le stravinciamo.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      la verita' e' sempre e solo una PD=PDL
  • Carlo Pizzato Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe puoi sempre dare una fiducia condizionata a bersani, e così si mette alla prova il pd,e ci toglie anche quegli altri dalle balle... poi, se le cose non vanno bene e si torna a votare, potete dire che comunque ci avete provato e che ormai bisogna solo avere il 100% dei voti, per avere un cambiamento radicale del sistema! Provaci ancora Beppe
  • Giovanni Pastore 4 anni fa
    Bersani rappresenta il peggio della politica italiana e lo ha dimostrato in questi giorni con la sua arroganza e presinzione. Il desiderio della poltrona viene prima di tutto e quindi anche del popolo, anzi per il PD il popolo non conta nulla. Non si spiegherebbe diversamente la loro politica filoEURO proBANCHE, proASSICURAZIONI e proGERMANIA. Non hanno nulla di popolare, sociale e liberale. Quindi, un governo con il PD e del Movimento 5Stelle rappresenterebbe la contraddizione piena di tutto ciò che in termini di cambiamento e di giustizia sociale il Movimento ha sempre sostenuto. Mi auguro che ciò non si verifichi altrimenti significherebbe tradire chi ha creduto nel 5Stelle come forza di reale cambiamento vicino agli interessi dei cittadini e non dei poteri forti che stanno strozzando gli italiani.
  • Enrico N. Utente certificato 4 anni fa
    Io rimango esterrefatto dalle due trasmissioni politiche Rai di oggi: Ballarò e Porta a Porta. BASTA! Hanno la faccia come la merda, tutti quanti!
  • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
    VISTO CHE SI TRACCHEGGIA, FACCIAMO UN PO' DI RIPETIZIONE dal sito della camera: "Alla Camera, all'inizio di ogni legislatura, si costituiscono 14 Commissioni permanenti. Il Regolamento (art. 22) fissa il numero delle Commissioni permanenti e ne definisce le materie di competenza più dettagliatamente specificate da una apposita circolare del Presidente della Camera: ognuna delle 14 Commissioni permanenti è dunque competente su un settore dell'ordinamento, che identifica i confini entro i quali essa esercita i suoi poteri Le Commissioni si costituiscono eleggendo il Presidente e un Ufficio di Presidenza (composto, oltre che dal Presidente, da due Vice Presidenti e da due Segretari) il quale, integrato con i rappresentanti dei Gruppi parlamentari, predispone il programma e il calendario dei lavori della Commissione, in modo da assicurare l'esame in via prioritaria dei progetti di legge compresi nel programma e nel calendario dei lavori dell'Assemblea. Le Commissioni sono formate in modo da rispettare la proporzione fra i gruppi, che distribuiscono a tal fine fra queste i propri componenti (art. 19 reg.). Ogni deputato fa parte di una sola Commissione permanente, salvo il caso in cui sostituisca, per la durata in carica del Governo, un altro deputato nominato ministro o sottosegretario. Inoltre ogni gruppo può, per l'esame di un determinato progetto di legge, sostituire un commissario con altro di diversa Commissione, previa comunicazione al presidente della Commissione. Dalla data della loro costituzione, le Commissioni permanenti sono rinnovate ogni biennio e i loro componenti possono essere riconfermati." **** C'E' SCRITTO CHE LE FA IL GOVERNO? SI PARLA DI MAGGIORANZA ED OPPOSIZIONE? ANDATEVI A LEGGERE IL REGOLAMENTO: http://leg16.camera.it/437?conoscerelacamera=237 IL GOVERNO NON CENTRA UN C-A-Z-Z-O CON LE COMMISSIONI CREDO CHE NON NOMINARLE SUBITO SIA CONFIGURABILE COME ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE (art. 283 del codice penale ) DA PARTE DI GRASSO E BOLDRINI.
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      Se tu sapessi leggere, avresti capito che le commissioni si possono e si devono fare a prescindere dall'esistenza del governo e di una maggioranza. Poi il governo, se c'è, bene, se non c'è pazienza, c'è quello precedente comunque in carica. L'obbiettivo non è NON AVERE IL GOVERNO, ma AVERE LE COMMISSIONI FUNZIONANTI.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Michele, sei tu fuori da ogni logica. Anche se lo dicono Beppe e Becchi, l'idea di governare senza governo è un'idiozia. Il potere esecutivo non è meno importante del potere legislativo. E soprattutto l'ordinamento non ne può fare a meno. Mandiamo la Fornero a contrattare con le parti sociali? Facciamo continuare Profumo nella sua opera di distruzione della scuola e dell'Università? Facciamo gestire la finanza pubblica da Grilli e Monti?... ... continuate voi!!!
  • Alessandro Terzi 4 anni fa
    Sento DIRE A PORTA A PORTA Franceschini che Bersani vorrebbe presentarsi alle Camere per chiedere lo stesso la fiducia. OVVIAMENTE CONTANDO SULLO SPACCAMENTO DEL M5S ... Ossia un TRADIMENTO DELLE LINEE UFFICIALI DEL M5S e DELLE OPINIONI DEL LORO CAPO POLITICO .... PER OTTENERE UNA DEBOLE FIDUCIA! IL GOVERNO CADREBBE COMUNQUE IN FRETTA .... Ma avrebbero il risultato DI FAR FALLIRE IL M5S PER LE SUCCESSIVE ELEZIONI. È OVVIO INFATTI CHE LE ANIME DI DESTRA TORNEREBBERO A VOTARE PDpiuL!!! Quelle di sinistra PD (che differenza ci sarebbe infatti?). E molti non voterebbero più ! Purtroppo lo vedo possibile !!! E QUESTO CHE VOLETE ELETTORI ED ELETTI M5S? Non mi rivolgo ai Trolls.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Se non chiediamo l'appoggio di coloro che condividono le nostre idee e che poi le votano, noi non realizzeremo nulla, perché non abbiamo i numeri in parlamento. Chiaro, o no? Quindi un po' di umiltà e di apertura non ci farebbe male. Oppure preferite scendere al 15% perché con il nostro tatticismo avremo deluso qualche milione di elettori mentre il PD-PDL faranno le loro mezze riforme inciuciste? Riflettete bene con la vostra testa prima di ripetere ciò che dice Beppe!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      IO RIVOTERO' M5STELLE E COME ME' TANTI ALTRI...ALLA PROSSIMA!
    • kenzo 4 anni fa
      Hai perfettamente ragione, questo è il gioco di Bersani, è per questo che dobbiamo sostenere i nostri deputati e non lasciarli soli. Dobbiamo far capire loro che la maggior parte degli elettori del M5S non vuole un'alleanza col PD, ne usciremmo stracciati dopo qualche mese. Dobbiamo sostenere il movimento e il suo programma. Rispettare il programma, altrimenti siamo come gli altri. Diciamo una cosa e ne facciamo un'latra.
    • Enrico N. Utente certificato 4 anni fa
      Capisci dunque perchè la linea di non dare la fiducia ad alcun governo espressione della politica di questi ultimi 20 anni sia quella giusta. Ed è questa quella che, coerentemente, si continua a portare avanti, nonostante illazioni giornalistiche, e che si continuerà a portare avanti fino alle prossime, proprio prossime, elezioni. Altro caso è quello, secondo cui, in presenza proposte di legge condivisibile nel contenuto, il voto è possibile, anzi plausibile.
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      certo che non ti rivolgi ai trolls... sarebbe come parlare allo specchio!!! Non siete mai stati in grado di vincere le elezioni e governare adesso vorreste dare il colpo di grazia al paese con l'aiuto del m5s? Ma levati...
  • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
    Franceschini ammette che l'idea del "cambiamento" l'hanno pensata di notte una decina di giorni or sono... Questi improvvisano per mettercela in quel posto. Teniamo duro. Occhio: Bersani=Monti=Berlusconi
    • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
      Franceschini é a portaaporta e ripete come un disco le posizioni di Bersani hanno bevuto insieme..
  • Giuseppe sannino 4 anni fa
    Caro Beppe noi non dobbiamo aspettare nessuno noi dobbiamo riprenderci il nostro paese. Io chiedo a tutti gli italiani di fare un referendum in rete, e la domanda da fare e' Questa: Napolitano ha scelto dei saggi per governare allora proponiamo al presidente di pagare lui con i suoi soldi questi saggi e non ancora una volta con i soldi dei cittadini italiani .
    • Pierluigi N. Utente certificato 4 anni fa
      i saggi non sono pagati. Prima di scrivere scemenze informati.
  • luciano f. Utente certificato 4 anni fa
    Chi continua a sostenere che bisognava dare la fiducia a Bersani o è in malafede o in questi ultimi vent'anni è vissuto sulla luna. Ragionevole è invece chiedersi: che fare adesso? Secondo me possiamo solo appoggiare un governo guidato da una figura di prestigio (i nomi già circolano) svincolata dai partiti e che con un governo di estranei alla casta vada in parlamento (con un programma chiaro e condiviso) a cercarsi la sua maggioranza. Lo vota qualcun altro insieme a noi? Benissimo. Non lo votano? Se ne facciano uno a loro uso e consumo o si torni al voto. Ma per far questo sarebbe necessario che Napolitano invece che menar il can per l'aia desse l'incarico e non tenesse ancora Bersani a bagno maria. Non tutto dipende da noi.
    • Attilio C. Utente certificato 4 anni fa
      ragionevole quello che dici... ma non sono sicuro che sia la direzione in cui siamo incamminati... Troppe chiacchiere, poca sostanza e poca trasparenza. Dobbiamo stare attenti e capire a chi giova effettivamente quello che facciamo e quello che NON facciamo.
  • enzo p. Utente certificato 4 anni fa
    MIRANO A SPACCARCI...NON MOLLATEEEEEE....COERENTI CON QUELLO CHE ABBIAMO DETTO IN CAMPAGNA ELETTORALE...NESSUNA FIDUCIA A CHI CI HA PORTATO AL DISASTRO
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Di nuovo Enzo il Berluskoniano, che vi vuole coerenti fino in fondo... ... chissà perché?
  • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
    Approfitto di un momento di calma del blog per riflettere su un'altra questione. Da un po' di tempo PD e relativi megafoni pagati con i soldi pubblici ripetono che le primarie aperte a tutti i cittadini sarebbero una espressione di alta democrazia, mentre le votazioni online no, perchè voterebbero pochi e solo iscritti. L'imbroglio "democratico" sta nel fatto che le primarie "aperte" sono in realtà minate alla base dal fatto che i candidati sono espressi dall'apparato con requisiti stringenti in termini di firme di appoggio. Poi il popolo bue può anche esprimersi "liberamente" ed "apertamente", tanto i giocatori sono stati decisi nelle segrete stanze. anche se votano in tre milioni, la scelta NON C'E'. le nostre primarie online, invece, sono realmente democratiche, perchè non c'è selezione d'apparato sui candidati; ovviamente devono votare gli iscritti, perchè altrimenti c'è il rischio che il voto sia inquinato da soggetti esterni i cui fini NON sono quelli del Movimento.
  • Giorgio P. Utente certificato 4 anni fa
    Ma chi ha scritto il post capisce che l'incarico non si da a un partito o a un movimento, ma a una persona fisica in carne ed ossa? Se non si propone una persona o più persone come presidente del consiglio, non si propone nemmeno un incarico al M5S. Sveglia!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      basterebbe informarsi però...solo un pochino e dai...se no per forza ti becchi del troll!!allora...come i bambini...noi abbiamo chiesto l'incarico dicendo che se ce lo avesse dato,avremmo fatto i nomi.punto!!dai che è facile capirlo vero??
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Chi è affetto da "Delirio di Onnipotenza" non si fa domande, non si cura degli altri e... ... soprattutto perde contatto con la realtà! Purtroppo l'M5S sta dilapidando un patrimonio conquistato con fatica... ahimè proprio grazie a Beppe.
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      tutte chiacchiere. la questione è ovviamente politica.
  • Attilio C. Utente certificato 4 anni fa
    A me sembra che ci stiamo facendo un sacco di seghe ma stiamo eludendo l'obiettivo... Beppe, se vuoi capire veramente una persona non devi ascoltare le sue chiacchiere ma guardare quello che fa o quello che NON fa; e sopratutto chi avvantaggia. Al momento mi sembra che tu sia fortemente concentrato ad aiutare indirettamente lo Psiconano. E questo con buona pace di regolamenti e trolls. Continuiamo così a farci le pippe?
  • giovanni m. Utente certificato 4 anni fa
    L'incarico a chi lo dovrebbe dare? Ad una sigla o ad una persona? Non mi è chiaro. Oppure il nome del grillino lo fa in segreto al delegato e poi si aspetta lo streaming dove gli Eletti votano all'unanimità se va bene o no e se non va bene il delegato torna dal capo dello stato che dà un nuovo nome sempre grillino e si rifà lo streaming ma poi tutti dimenticano la video camera e esce un nome deciso all'"unanimita"? il solito infiltrato
    • giovanni m. Utente certificato 4 anni fa
      La tua risposta si commenta da sè. Mi sei comunque simpatico, come del resto tutti voi. Auguri. Il solito infiltrato.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma no sei solo il solito stupidotto imbevuto di tv e giornali e a difesa della casta.continua così che vai bene...poveretto..
  • franco parisi 4 anni fa
    Ma quale incarico di governo vai sognando, Beppe? La legge elettorale assegna il controllo della camera alla coalizione che vince anche di misura, quindi non al M5S. C'è una legislatura per cambiare la legge porcellum (ci avevamo provato noi cittadini e Di pietro ad abolirla con il referendum) ma intanto il paese ha bisogno di agire ora. Qui ci sono moltissime misure del programma che si potrebbero realizzare con un compromesso con Bersani, basta metterle sul tavolo in cambio dell'appoggio al senato. Si va a vedere la mano di poker e si dice che in questo paese non vogliamo una politica industriale anni 50 basata su cemento e carbone e libero scambio con made in italy cinese o indiano, e che servono i dazi a livello europeo. Bersani in questo momento è meglio di Monti. Per te no? Allora candidiamo qualche personalità di organizzazioni a tutela dell'ambiente o del patrimonio ambientale e culturale prive di ombre (greenpeace, FAI). Il partito del cemento si sfilerà. Qui serve subito anche una politica industriale. Non ti piace quella di Landini? Ma falli te i nomi, ne hai fatti tanti di esempi positivi ai tuoi spettacoli, proviamo anche loro. La cosa peggiore che possiamo fare è il pantano (ricordo a tutti i seguiti alla repubblica di Weimer) Tanto peggio tanto meglio? Muoia Sansone con tutti i filistei? Se questa è la scelta, in futuro non più con il mio voto. Agli eletti del M5S, assumetevi la responsabilità di fare dei nomi di persone capaci e oneste o di testare una rosa di nomi in rete! Non sia mai che mi trovi la beffa di ritrovarmi silvio 7 anni in una repubblica presidenziale!
    • Roberto Martimbianco 4 anni fa
      Cominciano a tremarmi le gambe: veri o meno, i sondaggi poco fa a Ballarò) segnalano sorpasso Pdl su Pd, in calo così come 5 stelle. Sarà un caso o può essere sintomo di frana del cambiamento? Non ho votato il 5 stelle sperando che qualcosa di sinistra "non Pd" potesse ancora risorgere ma pensavo semmai di rafforzare al prossimo giro un eventuale successo del movimento verso il quale non nutrivo molta fiducia ma che speravo comunque sottraesse voti a tutti gli altri disgustosi ed impresentabili di sempre. L'exploit c'è stato, inatteso forse per tutti a quel livello, sorprendendo soprattutto gli aderenti e Beppe che si sono trovati per le mani non un grimaldello ma una granata senza sicura. Ora però sono veramente sconfortato dalla caparbia supponenza dimostrata non solo nei confronti del genuflesso Bersani ma soprattutto verso la speranza di tanti di poter estirpare il cancro nazionale, lo psiconano, come pareva possibile appoggiando le offerte del Pd per le sole condivise riforme ed una spinta al conseguente declino del demone. Premetto che non avrei votato Pd nemmeno sotto tortura e che Bersani l'ho avuto come presid. di una Regione che mi fatto passare gli ultimi 7 anni di carriera da funzionario controcorrente in mobbing totale. Quindi non sono un troll ma un incazzato cronico e duro contro il potere infame e viscido espresso da quei partiti. Buttare al vento la possibilità di eliminare il demone tutelare del Pdl, causando lo sgretolamento del partito di proprietà (i cui brandelli avrebbero invano cercato riciclo), il calo certo di Monti e la lezione inferta al Pd anche appoggiandolo(ma solo fino all'attuazione dei punti caldi comuni per ritirare la fiducia alla prima virata falsa) per tornare ad elezioni da trionfatori, è di imperdonabile cecità. Come disse Bersani la fiducia si dà e si toglie: così si poteva fare senza dunque temere rimproveri e diventando realmente gli eroi del cambiamento. Peccato! Verremo ancora divorati da Al Capone. Bob, Piacenza
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    governo 5 stelle o niente. ci avete rotto che perdiamo un po di percentuale. ci avete rotto con la storia che torna berlusca. se torna berlusca sapete che significa CHE DEI VOSTRI 340 PARLAMENTARI 220 RESTANO A CASA. invece di rompere le palle qui, andate a raccontarlo a loro, E GIA CHE CI SIETE DITE DI VOTARE UN GOVERNO DEL MOVIMENTO 5 STELLE..CHE E' L'UNICA POSSIBILITA PER SALVARSI. HASTA LA VISTA. FARISEI.
  • Daniela Longo 4 anni fa
    cari grillini, la realtà dei fatti è che siete diventati la foglia di fico di Berlusconi, quelli che, per restare puri sperano e spingono perchè ci sia un accordo PD-PDL. E siete voi che ora state permettendo al PDL e a Berlusconi di cercare di mettere sotto ricatto il nostro paese. Avete avuto la possibilità di spingere l'acceleratore sul cambiamento e avete rifiutato in nome di una verginità che avete ormai perso perchè è politica quello che si fa e anche quello che si sceglie di non fare. Ripeto la domanda già posta su questo sito. A chi giova il tanto peggio tanto meglio? Agli italiani? Ai grillini? O al PDL? Berlusconi ringrazia, chi per il centro destra non ha votato è meno contento.
    • WMV5* 4 anni fa
      GARGAMELLA DEVE RIMETTERE L'INCARICO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE LO DEVE ASSEGNARE AL SUCCESSIVO. COME DETTA LA COSTITUZIONE!!! INTERROGAZIONE PARLAMENTARE PER CHIEDERE IL RISPETTO DEL DETTATO COSTITUZIONALE!!!!!
  • francesco luciani 4 anni fa
    Un vero leader politico non si sognerebbe mai di correggere o richiamare un suo parlamentare pubblicamente e addirittura su un blog, persino nel caso in cui avesse realmente torto. Comincio a pensare, caro Grillo, che tu questa straordinaria avventura politica, che ha coinvolto milioni di persone, l'abbia voluta più per fatti tuoi personali, la cui esatta natura poco per volta emergerà, che non per il bene del nostro popolo. Se tu pensi di poter risolvere i problemi del Paese a colpi di pollice in su o di pollice in giù, trattando chiunque abbia creduto nel movimento come un burattino o un bambino indisciplinato, ti sbagli di grosso. Postilla: senti, perché non rispondi all'invito della Lepin: puoi dire sì grazie, oppure no grazie. Se dici sì o se non rispondi sei un fascista come lei, solo se rispondi no adducendo come motivazione la tua chiusura ad elementi di fede fascista, ne esci in modo credibile. Dunque, che fai?
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      Ricorda quel QUID di berlusconiana memoria
  • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
    PRETENDO LA DIRETTA STREAMING di qui in avanti vorrei che si ristabilisse uno dei principi fondamentali del M5S: la trasparenza. Senza la trasparenza e la partecipazione, andrà tutto a puttane. Ricordatelo Casaleggio.
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo, la tua ricorda tanto la risposta di Fassino a Grillo.. guarda che lo faccio per davvero.. quanto scommetti che faremo un ammutinamento e spodesteremo Casaleggio dal suo trono, e ci terremo Grillo, che è il nostro eroe?
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      "pretendo la diretta streaming" ecco bravo, comprati un server e fatti tutte le dirette che vuoi. Basta che ti levi dalle palle...
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Questi sono coerenti dove e quando fa comodo. Non fanno un governo con nessuno perché sono coerenti... ... poi sulla democrazia diretta e le altre promesse "elettorali" il nulla... Purtroppo abbiamo sprecato il nostro voto.
  • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
    Ribadisco un concetto già espresso: SE NON FANNO LE COMMISSIONI ALLA SVELTA, OCCUPATE LE AULE DI CAMERA E SENATO!
    • francesco casula 4 anni fa
      Non è vero che non si possono insediare le commissioni senza governo nuovo. E' solo un artificio per permettere alla opposizione di avere le presidenze di commissione. Allora ci sono due ipotesi: 1) Solo il 5stelle diventa opposizione e tutte le presidenze vanno assegnate solo a noi. 2) Le presidenze devono essere rappresentative dei voti. Allora dividono 1/3 1/3 1/3. Siccome il parlamento è sovrano LAVORA !!
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      Dove sta scritto?
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      SENZA GOVERNO, NON E' POSSIBILE FARE COMMISSIONI. lo vuoi capire?
  • Maury P. Utente certificato 4 anni fa
    AVETE VISTO IL RTORNO DI BERSANI ERA TRE GIORNI UBRIACO!!!!
  • igor r. Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE, USA BERSANI ED IL PD COME GRIMANDELLO PER ENTRARE NELLE STANZE DEL POTERE E SCARDINARE QUESTO CORROTTO SISTEMA. FAI POLITICA, ANCHE SE SPORCA, PER IMPEDIRE AL PD DI CADERE NELLE MANI DEGLI ACCOLITI DI RENZI, AMICO E SODALE DEL DELINQUENTE SERIALE CHE SI APPRESTA, CON NUOVE ELEZIONI, A RIPRENDERE NELLE SUE LURIDE MANI IL POTERE CHE GLI ERA DI FATTO SFUGGITO A FAVORE DEL TURPE VAMPIRO DELL'EUROPA DELLE BANCHE. DOBBIAMO STARE MOLTO ATTENTI, PERCHE' SE SI DISINTEGRA DEL TUTTO IL PD CON RENZI, SARA' PER LORO (PD-RENZI + PDL-BERLUSCONI + PARTITO DEI VAMPIRI) MOLTO FACILE DISTRUGGERE QUELLO CHE RESTA DEL PD-BERSANI E SUBITO DOPO SCONFIGGERE ED ANIENTARE IL M5S. USA, FINCHE' SEI IN TEMPO, IL PD, ANCORA UNITO, PER COLPIRE BERLUSCONI E DISARTICOLARE IL MEFITICO PDL, PRIMO NEMICO DEI LAVORATORI E, SUCCESSIVAMENTE, SARA' MOLTO FACILE PORTARE LA BASE PD SULLE GIUSTE POSIZIONI DEL M5S, CREANDO UNA ROBUSTA FORZA ANTAGONISTA CHE SAPRA' RINTUZZARE E RESPINGERE I RIGURGITI PARA FASCISTI-CAPITALISTICI DELLA DESTRA SCONFITTA. IL MOMENTO E' UNICO E MAGICO, NON CREDERE CHE SI RIPETERA', COGLI L'ATTIMO FUGGENTE, NON CI SARA' UN'ALTRA OCCASIONE. SE INVECE ASPETTI L'INCIUCIO PD-PDL E NUOVE ELEZIONI, CREDIMI, I DELINQUENTI ABITUALI, SOGGIOGATO DEL TUTTO IL PD,CON LA BENEDIZIONE DI NAPOLITANO, SBRANERANNO TE E TUTTO IL M5S E NON TI CONCEDERANNO, DAVVERO, UN'ALTRA POSSIBILITA' . SVEGLIA BEPPE, SEI TU CHE SEI CIRCONDATO COME UNA BESTIA FEROCE,TI METTERANNO AL ROGO, SI STANNO RICOMPATTANDO, SI STANNO GIA' RIPRENDENDO DAL COLPO CHE GLI HAI DATO E, OGNI GIORNO CHE PASSA, LE NOSTRE POSSIBILITA' DI VITTORIA SCEMANO GRANDEMENTE, SONO POTENTI, INFIDI, SCALTRI, SUBDOLI, FEROCI E VENDICATIVI, SONO SCIACALLI, IENE, VAMPIRI ASSETATI DEL SANGUE FRESCO DEL POPOLO LAVORATORE, NON HANNO PIETA' E NON NE'AVRANNO, NE' PER TE, NE' PER IL M5S, NE'PER I TUOI SOSTENITORI. IL TUO E' UN DOVERE CHE ORA, ADESSO, HAI LA POSSIBILITA' DI COMPIERE, NON PUOI TIRARTI INDIETRO, COMBATTI CON NOI, SCONFIGGIAMOLI!
  • Roberto V. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, la parola d'ordine resta sempre la stessa!!! B E P P E - P R E M I E R - S U B I T O! Hasta la victoria siempre!!!!!
  • maurizio Zanfini Utente certificato 4 anni fa
    Per favore basta. Quando finiamo di fare i fini cesellatori con la ruspa e cominciamo a fare qualcosa concretamente???
    • WMV5* 4 anni fa
      INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SUL MANCATO RISPETTO DEL DETTATO COSTITUZIONALE!!!!!
  • Vincenzo Guzzetta 4 anni fa
    Ciao, alle ultime elezioni ho votato per il movimento ma ritengo che una persona eletta al Parlamento debba assumersi (per rispetto dei propri elettori) la responsabilità di governare. E di cose da fare per migliorare la vita degli italiani ce ne sono parecchie ma soprattutto una: quella di liberarsi (con una legge sul conflitto di interessi e sulla ineleggibilità) una volta per tutte dello psiconano che negli ultimi dieci anni ne ha combinate di tutti i colori. Purtroppo Beppe Grillo non vuole allearsi col PD e vuole un governo a 5 stelle (con quale maggioranza?). Non credo che per questo mio commento gli farà cambierà opinione, ma penso che alle prossime elezioni il partito di Monti si sgonfierà e i suoi voti andranno al PDL che così governerà per altri 5 anni. Il movimento a causa delle sue indecisioni perderà gran parte dei voti, e gli italiani perderanno un'occasione unica per migliorare la loro vita.(scommettiamo che finirà così?) Vincenzo Da Palermo
  • Massimo Marsico Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna richiamare Giarda dall'oblio in cui lo ha "silenziato" Monti. Era l'unico che voleva tagliare gli sprechi: 100 miliardi nel breve periodo, 200 nel medio periodo. La spesa dello stato può essere ridotta a 500 miliardi. Chiamate Giarda, ascoltatelo, proponetelo come Presidente.
  • mario 4 anni fa
    forza m5s!
  • quintino imbrogno 4 anni fa
    STIAMO PERDENDO CONSENSI A TUTTO VANTAGGIO DI BERLUSCONI ! BRAVO GRILLO ! QUESTO E' IL RISULTATO DELLA TUA STUPIDA INTRANSIGENZA VERSO LE PROPOSTE DI BERSANI. CI STAI FACENDO PERDERE UNA OCCASIONE UNICA DI CAMBIAMENTO PROPRIO NEL MOMENTO IN CUI IL PAESE NE HA UN BISOGNO ESTREMO. CONTINUA COSI' E LA PROSSIMA VOLTA NON SARAI SOMMERSO DA VOTI MA DA UNA VALANGA DI VAFFA !
  • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
    BERSANI=MONTI=BERLUSCONI GARGAMELLA=RIGORMONTIS=PSICONANO
  • giiulia-maggiiore 4 anni fa
    questa sera pare si sia svolta una riunione degli eletti in parlamento? e la diretta streaming? pare che un'eletta di bologna sia uscita in lacrime... è vera questa notizia? com'era? com'era? la democrazia diretta, registreremo tutto, tutto sarà on line, e cazzate varie... ma l'apriscatole perché non cominciate ad usarlo nelle vostre riunioni sempre più a porte chiuse? di cosa avete paura? della verità?
    • giiulia_maggiiore 4 anni fa
      sto facendo delle domande e non sto spammando... il problema è che nessuno mi risponde... non credere che mi senta offesa da qualcuno che non sa usare un neurone proprio neanche per creare un'invettiva... insomma, questa storia degli schizzi...a un certo punto uno comincia a chiedersi da dove vengano veramente...
    • Davide G. Utente certificato 4 anni fa
      Stai spammando sta cosa in giro per il blog, senza né capo né coda, non sai cosa sia successo effettivamente ed inquisisci, sei in mala fede, uno schizzo di merda digitale e non meriti risposta che non sia adeguata al tuo stile: eccotela.
    • pensieroso 4 anni fa
      Non ci sto a capire più niente, leggo in giro che i comunisti dei centri sociali si sono infiltrati nel movimento e cavalcarlo per andare al potere, ormai dicono tutti che il movimento è di sinistra e i piddini si stanno cacando addosso. Mi sa che è vero, con quello che visto stasera a ballaro'.
    • giiulia_maggiiore 4 anni fa
      mi dispiace deluderti, ma credo proprio in quelli brevi pieni di insulti... fattelo dire da chi ne ha ricevuti a valanghe su questo blog...
    • Attilio C. Utente certificato 4 anni fa
      vedo commenti articolati e sofferti che propongon partecipazione, impegno, trasparenza, soluzione... e ne vedo di brevi senza concetti ma solo insulti. In quali fra questi si trova il vero M5S?
    • giiulia_maggiiore 4 anni fa
      ti ho cotto il cazzo? spero che si sia bruciato a dovere... io sto dove mi pare... evviva la libertà d'espressione... in fin dei conti ho fatto solo delle domande... perché non rispondi nel merito? ahhh, forse ti stai bendando il cazzo bruciato...
    • Sandro S. Utente certificato 4 anni fa
      giulia son già due commenti tuoi che leggo e già m'hai cotto il razzo...vedi di andare altrove, grazie.
    • giiulia_maggiiore 4 anni fa
      ma invece di ridere come un ebete, perché non rispondi nel merito? è vero o no che c'è stata questa riunione? andrai anche tu all'inaugurazione dell'inceneritore di parma? come ci andrai, ridendo?
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      non ridere, piuttosto rispondi. non doveva essere tutto in diretta? ci stiamo coprendo di ridicolo agli occhi del mondo.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahaha ahahahaha buffonaaaaaaaa!!!voi del pd non sapete nullaaaaaaa del vostro partito e ora vi piace che noi invece facciamo tutto e tutti insieme e se manca qualcosa state male.ahahaha miserabiliiiiiii.avete ragione ad aver paura,siete il nulla!!!
  • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
    ROTAZIONE CONCORDATA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: 2 anni al PD, 2 anni al M5S e un anno al SEL di Vendola. Al Progetto di Rotazione inviato nel 1979 a tutti i parlamentari G.Andreotti, allora Presidente del Consiglio dimissionario Giulio rispose come segue: “ Egregio Trippolini, leggo l’interessante comunicato della DC dei Grigioni. L’idea – modellata sul sistema svizzero – merita tutta l’attenzione. E, tornato a Roma la farò approfondire anche sotto l’aspetto “costituzionale”. Ci sentiremo. Cordiali saluti, Giulio Andreotti.” Nessuno di noi non aveva mai visto l’On. Andreotti, e la sua risposta ci diede tanto coraggio da farci stendere subito un piano d’azione poco costoso ma efficace. Ne nacquero i governi governo Forlani, Spadolini, Craxi. Poi Craxi non volle ritirarsi dopo i suo mandato e ci fu di nuovo crisi. Il potere è Droga. Più corto è e meno ci si intossica. Non vi va così? ma gli'italiani col loro voto hanno voluto così. Un minimo di onestà verso di loro ! prego! Giammario Trippolini
  • Marcello G. Utente certificato 4 anni fa
    Bene Beppe e cittadini eletti del movimento 5 stelle, continuate così. Non ci avete chiesto il voto per omologarvi ad uno schema già esistente, ma per costruire giorno dopo giorno un nuovo modo di pensare, vivere, agire. E noi lo sapevamo e lo sappiamo benissimo. Ed inoltre Beppe ha sempre chiaramente detto che ognuno di noi, per quanto possibile, deve mettere in gioco qualcosa di proprio. Quindi avanti così, siamo stati, siamo, saremo con voi, costi quel che costi, contro tutto e tutti. Grazie per il vostro lavoro quotidiano.
    • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
      Continuare a prendere batoste? Non è difficile dire di no a tutto come i bambini di tre anni, loro dicono sempre di no. Perché? Perché no. Ecco una proposta giusta, sensata e corrispondente al voto: ROTAZIONE CONCORDATA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: 2 anni al PD, 2 anni al M5S e un anno al SEL di Vendola. Al Progetto di Rotazione inviato nel 1979 a tutti i parlamentari G.Andreotti, allora Presidente del Consiglio dimissionario Giulio rispose come segue: “ Egregio Trippolini, leggo l’interessante comunicato della DC dei Grigioni. L’idea – modellata sul sistema svizzero – merita tutta l’attenzione. E, tornato a Roma la farò approfondire anche sotto l’aspetto “costituzionale”. Ci sentiremo. Cordiali saluti, Giulio Andreotti.” Nessuno di noi non aveva mai visto l’On. Andreotti, e la sua risposta ci diede tanto coraggio da farci stendere subito un piano d’azione poco costoso ma efficace. Ne nacquero i governi governo Forlani, Spadolini, Craxi. Poi Craxi non volle ritirarsi dopo i suo mandato e ci fu di nuovo crisi. Il potere è Droga. Più corto è e meno ci si intossica. Giammario Trippolini
  • Gabriele M. Utente certificato 4 anni fa
    "Il M5S ha chiesto un incarico di governo, sta ancora aspettando una risposta." Ma se sono tutti morti, come fanno a risponderti? I morti non parlano!
    • Davide G. Utente certificato 4 anni fa
      ahahahah questa la sottoscrivo! :)
  • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
    Se non accettate questa mia proposta comincio a dubitare sulla età di discernimento di alcuni tipi. ROTAZIONE CONCORDATA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: 2 anni al PD, 2 anni al M5S e un anno al SEL di Vendola. Al Progetto di Rotazione inviato nel 1979 a tutti i parlamentari G.Andreotti, allora Presidente del Consiglio dimissionario Giulio rispose come segue: “ Egregio Trippolini, leggo l’interessante comunicato della DC dei Grigioni. L’idea – modellata sul sistema svizzero – merita tutta l’attenzione. E, tornato a Roma la farò approfondire anche sotto l’aspetto “costituzionale”. Ci sentiremo. Cordiali saluti, Giulio Andreotti.” Nessuno di noi non aveva mai visto l’On. Andreotti, e la sua risposta ci diede tanto coraggio da farci stendere subito un piano d’azione poco costoso ma efficace. Ne nacquero i governi governo Forlani, Spadolini, Craxi. Poi Craxi non volle ritirarsi dopo i suo mandato e ci fu di nuovo crisi. Il potere è Droga. Più corto è e meno ci si intossica. Giammario Trippolini
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo, così si fa due anni bersy 1 sel e quando tocca al m5s cade il governo... Ho la sfera di cristallo, non mi freghi.
  • Matteo P 4 anni fa
    Ho votato M5S per un cambiamento. Pero` sono molto deluso dal fatto che : 1) mi sembra che i miei concittadini eletti in parlamento stiano giocando allso sfascio perche' non si puo' chiedere l'incarico di governo senza una lista di nomi; (e sembra che nulla vada bene: bisogna FARE per cambiare!) 2) che io sappia non si puo fare nessuna legge senza un governo; 3) c'e' il serio rischio che torni Berlusconi Se si continua a giocare alle tre care e "buttarla in caciara" come dicono a Roma, il Paese affonda. Grillo siccome non sei il Leader del movimento (che infatti non ha leader) cerca di evitare di voler imporre la tua linea: ci sono evidentemente opinioni diverse nel movimento, cerhciamo di discutere ed ascoltarci a vicenda. E rendiamoci anche conto che (e lo dico a malincuore) alcuni tra i cittadini eletti da noi nel M5S hanno parecchi limiti . (per la cronaca io ho votato nella circoscrizione estera per due colleghi accademici che pero` non son stati eletti). Grazie
    • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
      Bravo! e sarebbe così semplice! Continuare a prendere batoste? Non è difficile dire di no a tutto come i bambini di tre anni, loro dicono sempre di no. Perché? Perché no. Ecco una proposta giusta, sensata e corrispondente al voto: ROTAZIONE CONCORDATA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: 2 anni al PD, 2 anni al M5S e un anno al SEL di Vendola. Al Progetto di Rotazione inviato nel 1979 a tutti i parlamentari G.Andreotti, allora Presidente del Consiglio dimissionario Giulio rispose come segue: “ Egregio Trippolini, leggo l’interessante comunicato della DC dei Grigioni. L’idea – modellata sul sistema svizzero – merita tutta l’attenzione. E, tornato a Roma la farò approfondire anche sotto l’aspetto “costituzionale”. Ci sentiremo. Cordiali saluti, Giulio Andreotti.” Nessuno di noi non aveva mai visto l’On. Andreotti, e la sua risposta ci diede tanto coraggio da farci stendere subito un piano d’azione poco costoso ma efficace. Ne nacquero i governi governo Forlani, Spadolini, Craxi. Poi Craxi non volle ritirarsi dopo i suo mandato e ci fu di nuovo crisi. Il potere è Droga. Più corto è e meno ci si intossica. Giammario Trippolini
  • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
    Cavoli la Boldrini. Mica male come foglia di fico. Ha speso un milione di parole in meno di noi e cin il suo faccino lontano mille miglia da prototipo dell'incazzato permanente a dato una bella sforbiciata iniziale. Magari servisse a farci capire che insultare di meno e confrontarsi di più in parlamento, porterebbe a qualche RISULTATO. 
    • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
      ...agli irriducibili illusi Piddini in buonafede suggerisco la visione di un video (lo trovate qui sul blog o sul tubo), del giudice imposimato 'corruzione ad alta velocità'. Altro suo interessante video è 'bildenberg dietro stragi italiane'. // la boldrini viene da un incarico in organizzazioni non governative internazionali (pericolosissime perchè tutte sottomesse al WTO dei bankster), incarico da molti zeri, è una foglia di fico perfetta col suo faccino. tutto quello che 'cedono' coi tagli o con promesse è SOLO merito della 'pressione' di beppe e del movimento (anche e forse più in sicilia dove armai siamo al 40% e loro lo sanno), e cederanno il minimo possibile per volta.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      Davide,il comune di torino alla terza amministrazione di sinistra si ritrova con tre miliardi e passa di debito...piu' rosso di cosi!
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Infatti, mai sottovalutare le persone che non si conoscono! Io sono del parere che l'incarico per formare il governo lo si potrebbe dare a lei: un governo con l'appoggio del M5S, anche se Beppe ha un altro parere. Ma con la sua tattica, il nostro programma rischia di diventare come la carta igienica. (io ho votato 2 volte M5S)
  • Paola Gottardi 4 anni fa
    Visto che non ho votato M5S e quindi sono per definizione una decerebrata abbiate un po' di pazienza se ripongo la stessa domanda: i parlamentari M5S hanno deciso di non presentare nomi per un governo a 5 stelle. Grillo però dice che ha fatto una proposta di Governo e nessuno ha risposto. Che cosa significa? Ah, rispondete pure con calma, adesso vado a fare bagordi con i soldi che mi pagano le plutocrazie per ogni post su questo blog.
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      é vero Paola, non sei decerebrata, sei solo disinformata, non me ne volere. Non è colpa tua.
    • Paola Gottardi 4 anni fa
      Chi sei, Uri Geller? Pieghi anche i cucchiaini oltre che indovinare per telepatia il voto altrui? Beh, stavolta hai sbagliato, non ho votato PD, riprova! Comunque venendo al dunque: intendi dire che Grillo ha chiesto il governo "a 5 stelle", e i parlamentari hanno deciso di fare il nome del possibile capo del governo solo se la proposta di Grillo viene accettata? Ma non lamentarti se non si capisce niente delle intenzioni del Movimento, nessuno che si degni di spiegare al volgo, bisogna interpretarvi come la Sibilla Cumana...
    • Fabio R. 4 anni fa
      Ma che risposta è? L'incarico si da ad una persona non ad un partito. Non si può non presentare il nome e chiedere l'incarico... Bho, anche io sono decelebrato (pdl nel mio caso) ma onestamente non capisco il motivo per cui non avete presentato un nome.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      non sei decerebrata ma solo poco informata ed infatti voti pd.te lo spiego io ma devi imparare ad ascoltare anche noi e ad informarti.il M5S ha detto che avrebbe fatto nomi se il presidente gli avesse dato l'incarico!punto!infatti abbiamo proposto al presidente di darci,come dovuto dopo bersani,l'incarico di provare a formare un governo.e questa era la proposta!spero ti sia chiaro ora.ciao
  • Mario T. 4 anni fa
    Massimo M. IL COMUNISMO È FALLITOOOOOOOOO!!! Cazzo con questo odio per i "super-ricchi"! È poi vi lamentate che il vostro PD non vince! C'È GENTE CHE NON HA QUASI UN CAZZO E ANCHE QUEL CAZZO LO HA FOTTUTO A CHI AVEVA MENO DI LUI! Ma tanto non ti entrerà mai in testa!
  • Ermanno Scaglione 4 anni fa
    Il PDL si oppone al fare subito le commissioni che a loro dire dovrebbero pure rispecchiare nella loro composizione la linea del governo ... Vero o no i componenti delle commissioni devono rispecchiare la proporzione dei gruppi parlamentari, ma i presidenti e vicepresidenti? Nella scorsa legislatura, scorrendo a caso il sito del senato erano quasi tutti del PDL, quindi presumo che in parte sia vero quello che dice il PDL bisogna prima sapere chi governerà in modo da determinare la composizione e la struttura delle commissioni. In altre parole se c'è l'inciucio le presidenze vanno a PD-PDL.
  • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
    premesso che se ho votato M5S, è perchè volevo votare M5S e non PD, e non mi pento affatto del mio voto. A chi dice che avremmo dovuto votare PD, col senno di prima, la mia è solo una constatazione numerica, perchè sommando i senatori PD e quelli M5S, si ottiene la maggioranza al senato e si realizza un governo, e si può fare molto, ma non tutto. Il resto ce lo teniamo per le prossime elezioni. Ma state pur certi, che se da queste parti vince l'integralismo talebano senza strumenti democratici, i voti diminuiranno, anzichè crescere.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Sono sicuro che alle prossime elezioni il 25% non lo vedremo più, se continuiamo ad essere "duri e puri". Io credevo che il M5S mettesse le idee al posto delle persone. Forse ho capito male... Se non cerchiamo alleati per le nostre idee, come cavolo realizzeremo il nostro programma? Con i voti delle formiche sommati ai nostri?
    • WMV5* 4 anni fa
      NOI SIAMO TALEBANI DELLA DEMOCRAZIA!!! LORO SONO TALEBANI DELLA PARTITO(C)RAZIA
  • Mario Orbassano 4 anni fa
    Chi è in mala fede? Chi ha indotto il Capo dello Stato a nominare i 10 "saggi"? Leggete questo articolo "Lo scherzo del Presidente a fine corsa" http://www.lavoroergosum.it/?p=1666
  • Gabriele M. Utente certificato 4 anni fa
    A PROPOSITO DI GRAMMATICA Prima delle elezioni scrivevo sempre W M5S con la W maiuscola, ora mi viene sempre w M5S, ma con la w minuscola. Non è che mi sta succedendo qualcosa?
  • Corrado Lai 4 anni fa
    A chi dice che siamo tutti sudditi del nostro Guru vi dico questo: NON SONO IO CHE LA PENSO COME GRILLO È LUI CHE LA PENSA COME ME!!!!
  • Maury P. Utente certificato 4 anni fa
    Si a un governo MPS RUBY BUNGA BUNGA Gargamela risorto pisconano graziato?
  • lorena c. Utente certificato 4 anni fa
    è stupefacente sentire che Grillo sta regalando l'Italia a Berlusconi. L'Italia a Berlusconi la regala per l'ennesima volta il PD che con la solita presupponenza pensava di aver vinto a occhi chiusi e per questo non ha spinto (per essere benevoli) per cambiare la legge elettorale e non ha fatto campagna elettorale. SIETE RIDICOLI!
    • lorena c. Utente certificato 4 anni fa
      a Paolo p. di Mondovì: si mi sa che dormi perche non capisco il senso di quello che hai scritto: Rileggi il post
    • lorena c. Utente certificato 4 anni fa
      eliminazione irap, eliminazione equitalia, impignorabilita' prima casa, spending rewiew vera nel senso tetto massimo pensioni a 3000 euro (con validità retroattiva), tetto massimo stipendi manager e burocrati a 5000 euro al mese, stipendi dipendenti camera e senato uguali a tutti gli altri dipendenti,eliminazione contributi partiti e gruppi politici a qualsiasi livello, eliminazione province ed enti inutili (vedi cnel), eleminazione di tutte le partecipate, galera per gli evasori come negli Stati Uniti, reintroduzione del falso in bilancio, legge sul conflitto di interessi, razionalizzazione degli acquisti nella sanita' pubblica, riforma della giustizia civile nel senso di velocizzarla, informatizzazione di qualsiasi ufficio pubblico, e potrei continuare per mezz'ora ancora....
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      Perchè, (scusa sai ma io dormivo) cosa ha fatto bersy in tutti questi anni???
    • ANDREA s. Utente certificato 4 anni fa
      parole del passato, ma i problemi del presente e del futuro non ci capiamo niente. che facciamo per gli imprenditori che si suicidano uno al giorno? scrivilo se lo sai...
  • Fabiomarino Colella Utente certificato 4 anni fa
    O si tiene la linea, oppure si tradisce lo spirito del "Movimento" ed i suoi sostenitori!!! Se questo dovesse accadere sarebbe la Caporetto del M5S....quello che vogliono i vecchi volponi di Montecitorio e dintorni....
  • luca valenza 4 anni fa
    Riforma fiscale subito! La riforma del sistema fiscale italiano è un passo obbligato per la ripresa ed il risanamento dell' economia. Il fisco attuale attuale soffoca le imprese ed i contribuenti, è illogico, irrazionale e ingiusto, con una pressione fiscale e contributiva di oltre il 70% i cittadini subiscono non un prelievo fiscale ,bensì un vero e proprio esproprio. E' arrivata l'ora di dire basta, la riforma è necessaria, ed è semplicissimo attuarla. Vi spiego come: la riforma si deve basare su tre principi fondamentali 1) zero evasione fiscale 2) tassare il reddito effettivo ad un aliquota fissa del 20%. 3) Tassa unica sui consumi. Il primo punto si può attuare in modo semplicissimo, bisogna dare la possibilità al contribuente di poter dedurre dalle proprie entrate TUTTE le spese sostenute e pagate in Italia e documentate dai documenti fiscali, (con alcune eccezioni di cui ne parlerò in seguito) in tal modo TUTTI i cittadini avranno interesse a farsi rilasciare idonea documentazione fiscale dagli esercenti commerciali, l'evasione scomparirebbe del tutto, così facendo si può attuare il secondo punto della riforma e cioè tassare solo il reddito effettivo del contribuente, che scaturisce dalla semplicissima sottrazione ENTRATE incassate e USCITE pagate nell'arco di un anno, a tale differenza se positiva si applica una tassazione fissa del 20%, se invece è negativa la perdita si compensa l'anno seguente. Per attuare il terzo punto e necessario che l'attuale IVA si modifichi in tassa unica sui consumi diretti e che gravi esclusivamente sui consumatori finali nella misura unica del 15% sul prezzo finale di vendita tutti i beni ed i servizi, gli esercenti sono obbligati a versarla mensilmente all'erario. NON SERVE ALTRO!!!! Lo Stato avrà un gettito del 35% del reddito dei contribuenti,complessivamente. E' chiaro che questa è solo un primissima bozza per la riforma, abbiamo tutta le tecnologia informatica a disposizione per fare ciò. Crediamoci.
  • giiulia maggiiore 4 anni fa
    beh sì, i puntini sulle i sono importanti... a parma i cittadini ne stanno mettendo molti... applicazione pratica del grillo pensiero... su questo non dite niente? andrete tutti all'inaugurazione dell'inceneritore? posso sol immaginare cosa fareste del paese...
  • simona caramori 4 anni fa
    Caro Beppe, forse non sai che Giuseppe Garibaldi, l'Eroe dei Due Mondi, una tra le figure storiche più rilevanti del Risorgimento italiano, sia stato il fondatore della prima Società per la Protezione degli Animali non umani, osteggiato in questo suo nobilissimo progetto da una mentalità bigotta e preconcetta, che considerava l'Animale-uomo al centro dell'universo e gli 'altri' Animali semplicemente oggetti da utilizzare. Le origini dell'Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA) vanno fatte risalire al 1 aprile 1871, anno in cui Giuseppe Garibaldi, su esplicito invito di una nobildonna inglese - lady Anna Winter, contessa di Southerland - incaricò il suo medico personale, il dottor Timoteo Riboldi, con studio in Torino, di costituire una Società per la PROTEZIONE DEGLI ANIMALI, annoverando la signora Winter e Garibaldi come soci fondatori e presidenti onorari. Nasceva così la 'Società Reale per la Protezione degli Animali', con un ufficio provvisorio a Torino, al primo piano del n. 29 di via Accademia Albertina. La storica tipografia di Vincenzo Bona stampava, nel 1872, uno Statuto Sociale, stilato in lingua italiana, inglese, francese e tedesco. Ancora oggi è possibile leggere il carteggio autografo tra Garibaldi e lady Winter, nonché la lettera che Garibaldi inviò al dottor Riboldi da Caprera, il primo aprile 1871, che risulta essere il più antico documento protezionistico conosciuto. Anche oggi occorrerebbe una persona della tempra di Giuseppe Garibaldi, ma non per fondare una nuova associazione animalista (di associazioni animaliste in Italia ce ne sono tantissime, disunite ed incapaci di proporre un progetto unitario di lotta per i 'Diritti Animali'), ma un movimento politico in grado di accogliere le istanze a favore degli Animali di 7 milioni di Antispecisti-vegetariani-vegani italiani. Il problema dei diritti animali, oltre che etico, è soprattutto politico e tu, Grillo, puoi fare tanto. Cari saluti Simona Caramori
  • Toresal 4 anni fa
    Il movimento ha nei 20 punti del programma che non si allea con nessuno dei Partiti responsabili della crisi!I costi della Politica che stanno tagliando e grazie al Nostro Movimento!I sondaggi dicono il falso,perchè sono pagati dai padroni che li Ordinano!E i Troll sono quelli che scrivono nei Loro commenti che vogliono l'alleanza con il "PD"!!
    • giiulia maggiiore 4 anni fa
      questa sera pare si sia svolta una riunione degli eletti in parlamento? e la diretta streaming? pare che un'eletta di bologna sia uscita in lacrime... è vera questa notizia? com'era? com'era? la democrazia diretta, registreremo tutto, tutto sarà on line, e cazzate varie... ma l'apriscatole perché non cominciate ad usarlo nelle vostre riunioni sempre più a porte chiuse? di cosa avete paura? della verità?
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      sei testimone di geova?
    • Teo Amendoli Utente certificato 4 anni fa
      Sono 20 cazzate irrelizzabili, alla berlusconi, poveri illusi.
  • p c. Utente certificato 4 anni fa
    Mi rivolgo a tutti gli italiani che hanno votato il Movimento 5 Stelle e che ora vogliono un governo Bersani... Ma che ca_ _ o votate il Movimento 5 stelle se volete Bersani, lo votavate prima,no? Vi risulta che il Movimento 5 Stelle ha promesso alleanze? Allora cari italiani,... svegliatevi!!!!! Tenetevi ancora destra e sinistra, tenetevi il cambiamento ( copiato) del pdl e pd menoelle!!!!
    • ANDREA s. Utente certificato 4 anni fa
      come dire: voglio vincere il mondiale di formula 1 alla prima volta che ci partecipo con una macchina che non ha fatto neanche il rodaggio e i piloti perfetti sconociuti, trovati online e scelti da un gruppo di amici. Mi sembra tutto molto realistico.... consiglio metti da parte i tuoi soldini se ne hai perchè fra un po' saremo tutti con il culo per terra a tagliare gli alberi per riscaldarci come i greci.
    • ANDREA SANTORO Utente certificato 4 anni fa
      Ben detto. vado verso altre scelte elettorali al prossimo giro. grazie della conferma e saluti.
  • marco barbieri 4 anni fa
    Ciao Beppe, ti ho votato e sostenuto nelle varie discussioni, ma un punto non mi è chiaro. Dato che è vero che dobbiamo mandarli a casa, perché non ne abbiamo approfittato per mandare a casa - come prima azione - Berlusconi, visto che c'era un'OCCASIONE D'ORO? Come? Beh, facendo governare il PD (con noi si arriverebbe al 54-55%) ma con un patto ferreo: che si facciano subito i seguenti atti: falso in bilancio; corruzione; conflitto di interessi (che vale anche per parenti di 2°); evasione fiscale; paradisi fiscali; poi legge elettorale, ovviamente. Così il Berlusca sarebbe servito, e non sarebbe più sulla scena politica (e non è poco). Poi si andrebbe avanti con le nostre proposte, se il PD le approva, bene, diversamente, dopo avere informato gli italiani di cosa non vuole fare il PD, gli toglieremmo la fiducia. Ma intanto avremmo ottenuto una grossa vittoria. Perché non hai fatto così? (potremmo essere ancora in tempo).... Pensaci (non sono un infiltrato, sono un amico di Pinuccia - RE). Ciao...
  • Giuseppe Di Francesca 4 anni fa
    Vedo che nonostante le regole del Blog vietino il turpiloquio, molti di quelli che intervengono per invitare al dialogo tra il movimento 5 stelle ed il centrosinistra vengono insultati. L'esempio viene dallo stesso Grillo, che negli ultimi anni ho seguito per il suo impegno a favore del rinnovamento, le battaglie per l'ambiente e le fonti rinnovabili, l'impegno civile. Eppure sentirlo parlare come un talebano della necessità di seguire una impossibile ortodossia movimentista (il movimento 5 stelle al 100% non fa ridere ma fa pensare!)rischia di buttare alle ortiche un risultato elettorale importante e di rinunciare a dare un contributo alla soluzione dei problemi sollevati in tanti anni. Eppure la democrazia vive di confronto e di compromessi alti. Io ho votato centrosinistra e sono critico per come il PD ha fatto politica in questi anni. Sotto la pressione delle Vostre iniziative il PD si è in parte rinnovato e sicuramente i suoi parlamentari non possono essere visti solo come degli impenitenti inciucisti. Sta a anche a Voi - nell'interesse del paese e non del centrosinistra - fare qualche passo in direzione di un dialogo che non è mai partito per colpa di posizioni assurdamente intransingenti. Nessuno vi chiede di partecipare al mercato delle vacche ma tra contribuire ad eleggere un governo di alto profilo al di fuori delle logiche da manuale Cencelli nell'interesse degli Italiani e contribuire al ritorno di Berlusconi (per elezioni anticipate o per larghe intese) c'è una bella differenza. Uno vale uno ma l'uno non vale l'altro.
  • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
    Bersani=Monti=Berlusconi gargamella=rigormontis= psiconano
  • antonio misuriello 4 anni fa
    trovo allucinante che su questo blog da un paio di mesi non si parli più dello psiconano , come voi lo chiamavate,ma ci sia invece un martellamento continuoe quotidiano contro il PD ed il suo leader.Con il risultato che nella disputa intestina fra pd e 5stelle, berlusconi sta riguadagnando consensi,una situazione cosi' allucinante nemmeno il vs. guru se la sarebbe immaginata al punto che arranca vi distrae con il presidente votato on-line, ma in realtà è spiazzato non sa cosa fare e ne frattempo ha creato un esercito di imbecilli che parlano col suo stile, che usano i suoi soprannomi, i suoi epiteti innalzandosi al di sopra di tutto e tutti.Poveracci!!! BG vi dice che uno vale uno, ma x me gli si addice di più una frase celebre tratta dal marchese del grillo(toh che coicidenza) che diceva "io sono io e voi non siete un cazzo". E questo è l'opinione di una persona iscritta al blog da anni, ma che fortunatamente non vi ha votato, non appena ho cominciato a leggere post che lasciavano intravvedere una deriva di onnipotenza,,,
    • Vincenzo Q. Utente certificato 4 anni fa
      "io sono io e voi non siete un cazzo" bellissima!!!!!
  • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
    Toh.. stasera è tornato Gargamella. Dalle cose che ha detto mi sembrava ubriaco.....
    • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
      vero lo pensavo anch'io ahaha
  • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
    C'è anche da dire, amaramente, alla luce dei fatti di queste settimane e di queste ore, che noi cittadini italiani, elettori di qual si voglia partito, non riusciamo a imparare dal passato. E' vero che PD e PDL per anni ci hanno alternativamente governato male, ma è anche verissimo che continuiamo a mettere nelle mani di Super Ricchi che non rischiano nulla le sorti di questo paese: siamo passati da Berlusconi e ora (non contenti) abbiamo aggiunto Grillo all'equazione. Intanto, mentre c'è chi deve decidere se sistemarsi un dente o comprare i libri di scuola per i figli, Grillo può andare in vacanza dove e quando vuole e dà lì con connessione wifi può comodamente tuonare la sue teorie e bloccare il paese. Chi lo ha votato Grillo? Perché Crimi Senatore eletto deve essere smentito da un capo extraparlamentare che non ha ricevuto manco un voto reale?
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      per rompere i coglioni potevi continuare a votare piddì
    • kenzo 4 anni fa
      ma tu che non sei d'accordo con la linea (per altro coerente) del movimento, perché stai sempre su questo blog a sparare sentenze, e non vai a rompere i coglioni da un'altra parte?
  • vincenzo truden 4 anni fa
    Beppe! facciamo noi una proposta! proponiamo una legge elettorale! studiamola! io non ne so nulla, ma tra di noi ci sono le menti per farlo! portiamola a Montecitorio, vediamo cosa diranno! facciamo delle proposte di legge noi!
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    beppe sono all'angolo, hanno sentito la spallata del mov 5 stelle, ma non sono ancora andati in game over, sono stati in tilt, il gioco ricomincia dai saggi, cercano di imbrogliare le carte con napolitano che tenta di trasformare questa repubblica parlamentare in una presidenziale al servizio dei poteri forti e di chi li rappresenta nei partiti, quelli ci hanno portato allo sfascio uniti si vince e noi siamo uniti attorno a beppe e agli attivisti e elettori di 5 stelle che riusciranno a togliere questo cancro ad un'italia da tempo malata
    • Aldo Evangelista 4 anni fa
      Temo che sarete ricordati come il movimento, o partito, che poteva ridare dignità' a questo Paese sfinito e invece , inebriato dal risultato elettorale, si è dissolto come neve al sole. Firmato uno che ha votato PD ,ma che ha convinto 5-6 indecisi a votare M5S.
  • antonino femminò Utente certificato 4 anni fa
    Scusa perchè ti dovrebbero dare un incarico di governo? I nostri governanti non sono tutti morti? Perchè dovrebbero darti fiducia se tu non la dai a nessuno? La tua richiesta è fuori luogo
  • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
    I numeri, Grillo, i numeri...
  • andrea 4 anni fa
    Ciao, vorrei fare una proposta in merito all'impossibilità di dare la propria preferenza alla votazione del presidente della repubblica per gli iscritti al blog dopo il 31.12.2012. Pur comprendendo i motivi della limitazione, vorrei sensibilizzarvi rispetto a questa chiusura; non so quanti siano gli iscritti, ma i votanti del movimento si, quindi si stanno escludendo un grande numero di persone che non hanno certo fatto i troll nelle urne. Ricevo da molti anni le newsletter di Beppe, che leggo sempre con interesse e gratitudine per le informazioni offerte; ho contribuito in varie forme...ho dato il mio voto...insomma, mi ritengo un affezionato e attento lettore del blog. Purtroppo non mi sono mai iscritto per una mia personale difficoltà ad identificarmi in un gruppo in toto...non è colpa mia se dall' antichità sino ai giorni nostri, le masse di persone che condividono un pensiero (seppur in buona fede), non hanno quasi mai prodotto qualcosa di buono. Per questo motivo seguo lo stesso ragionamento usato per la fiducia al pdmenoelle: fino ad ora si son fatte cazzate...ora permettetemi una certa diffidenza. Aggiungo tuttavia, che se non avessi fiducia nella reale potenzialità del movimento, non starei neanche qui a scrivere alle 23. LA PROPOSTA PER IL FUTURO: fare una elezione "parallela", accessibile a tutti gli iscritti sino a quando sia possibile identificarli tramite i tradizionali metodi in uso sul blog. I risultati che avranno valore saranno solo quelli derivanti dai voti degli iscritti prima della data da voi definita (in questo caso 31.12), ma l' avere un numero più ampio di voti, permetterebbe sia di concedere una più ampia partecipazione, sia di verificare da parte vostra quanto inquinato possa essere il voto aperto a tutti. Grazie. Andrea
    • Sandro S. Utente certificato 4 anni fa
      bravo andrea, sottoscrivo
  • matteo g. Utente certificato 4 anni fa
    portaaporta quanto parlano a vuoto... Bersani=Monti Bersani=Monti
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      quanto parliamo a vuoto anche noi.. tu no..tu sei uno sporco fascista del nano
  • Paolo De Persis Utente certificato 4 anni fa
    Ho appena visto l'ultimo sondaggio sulle intenzioni di voto degli italiani diffuso dal Ballarò così caro alla Lombardi. Allora: 1) la prima coalizione è tornato ad essere il centrodestra 2) il M5S è sceso sotto la percentuale presa alle elezioni Insomma, si riconsegna il Paese a Berlusconi e noi realizziamo la decrescita ma assai poco felice. Avevamo la possibilità di prendere per i cabasisi il PD facendo un governo dove noi saremmo stati il dominus per ottenere finalmente tutto quello che il popolo italiano richiede a gran voce. E invece ci ritroviamo peggio di come stavamo, perché non si pensi che Berlusconi realizzi quello che vogliamo noi, ca va sans dir. Un harakiri degno del miglior Tafazzi. O peggiore, fate voi. Paolo De Persis - Veroli (Fr)