Il governo Renzie blocca i pensionamenti degli insegnanti

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Nicola Morra sbugiarda il governo sui pensionamenti degli insegnanti
10:51
nicolamorra_scuola.jpg

"Al Senato abbiamo assistito ad un vergognoso dietrofront da parte del governo sulla vicenda dei pensionamenti degli insegnanti ingiustamente bloccati dalla Riforma Fornero. Il ministro Madia aveva promesso di risolvere il problema con una norma all'interno del decreto sulla Pubblica Amministrazione. Oggi, come se nulla fosse, con un colpo di spugna questa stessa norma è stata cancellata e con essa la speranza per 4mila insegnanti di veder rispettato il loro diritto ad andare in pensione. Il motivo è sempre lo stesso: nonostante il Parlamento fosse a favore di questa norma, ora il governo viene a dirci che i soldi non ci sono. A quegli insegnanti che dopo una vita di sacrifici avevano maturato i requisiti per andare in pensione e che poi si sono visti negare questo diritto, il ministro Madia deve andare a spiegare come mai le risorse per continuare a pagare stipendi e pensioni d'oro ai parlamentari ci sono, mentre per correggere una palese ingiustizia no. Altrimenti gli italiani saranno autorizzati a credere che la spending review si fa sempre e solo sulle spalle e sulle tasche dei cittadini. Renzi e il suo Governo non sanno fare bene i conti: oggi se ne accorgono i 4mila docenti che non andranno in pensione, domani se ne accorgeranno tutti gli italiani".
M5S Senato

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Roger Thornhill 3 anni fa mostra
    PORCI DI INSEGNANTI CHE VOTANO TUTTI PD, SONO CONTENTO, SE LO MERITANO COSI IMPARANO A BOCCIARE DALL'ALTO DELLA LORO CATTEDRA MERDOSA. POI SENTO DIRE CHE "Noi M5S siamo ghandiani,l olio di ricino e i manganelli li usano i fascisti". NO, NO E NO!!!$$##@!! NOI NON SIAMO GHANDIANI, NON CI VESTIAMO DI STRACCI E PREDICHIAMO LA CONCORDIA!!! NOI SIAMO CONTRO I PORCI MAFIOSI CHE CI GOVERNANO!! BEPPE HA DETTO CHE NOI SIAMO COME AUSCHWITZ, ANZI OLTRE AUSCHWITZ, COME OSATE DEVIARE DALLA LINEA DEL NOSTRO LEADER ILLUMINATO??
  • Il Paese di Bengodi 3 anni fa mostra
    Clandestino e nullafacente. Alla guida senza patente. Su un'auto che aveva rubato. Ubriaco e sotto effetto di droga. Con decine di dosi da spacciare. LIBERO! Basta buonismo! Basta sinistra! http://delinquenti.altervista.org/all-in/ VOGLIAMO SICUREZZA!
    • Luca B 3 anni fa mostra
      Chi, mentre è al volante, uccide qualcuno colposamente, dovrebbe prendere l'ergastolo... dovrebbero fare una legge retroattiva in proposito... italiano o meno, clandestino o meno, se per colpa di un comportamento scorretto causi delle vittime, devi finire in prigione a vita....
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma dai!!!! non ti preoccupare che c'è salvini, vedrai che con berlusca metteranno tutto a posto
  • Il Paese di Bengodi 3 anni fa mostra
    La sinistra è capace solo di liberare delinquenti con l'indulto e riempirci di clandestini con Mare Nostrum! http://delinquenti.altervista.org/gli-effetti-indulto/
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus