Siamo tutti con Cascone

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

*

di Danilo Roberto Cascone

La busta che ho ricevuto ieri a casa non è di quelle solite in cui anonimi mi segnalano abusi e illegalità varie. Stavolta si tratta di una lettera minatoria con 2 proiettili di pistola allegati.

Il messaggio poi è inequivocabile ed è diretto nei confronti miei e della mia famiglia.

Proprio come nei più classici film di Mafia. Perché questo sono in fin dei conti...dei mafiosi.

Credono di intimidirci ma per loro il tempo sta scadendo. Il cambiamento è ormai in atto e nessuno lo potrà fermare.

*consigliere M5S della Città Metropolitana di Napoli

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus