Grecia: referendum per la libertà

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

grecia_Exit.jpg


“La democrazia merita una spinta nelle questioni relative all'euro. Noi l'abbiamo appena fatto. Lasciate che sia il popolo a decidere (è molto divertente quanto appaia radicale questo concetto)”, il ministro delle finanze del governo greco Yanis Varoufakis attraverso Twitter.

“In questo momento pesa sulle nostre spalle, attraverso le lotte ed i sacrifici, la responsabilità storica del popolo greco per il consolidamento della democrazia e della sovranità nazionale. La nostra responsabilità per il futuro del nostro paese”, in un discorso alla nazione il primo ministro del governo greco Alexis Tsipras.

"Dopo cinque mesi di estenuanti trattative con quel mostro moderno chiamato Troika (Commissione europea, BCE e FMI), il governo ellenico ha preso una decisione storica. Il 5 luglio, con un legittimo voto, sarà la popolazione greca a tornare a poter scrivere il suo destino. Una rivoluzione per il continente europeo. Syriza non ha voluto tradire il suo mandato elettorale. Come ha correttamente scritto fin dall'inizio l'economista francese Jacques Sapir, del resto, non c'è mai stata alternativa per Tsipras tra l'austerità senza fine imposta da un nuovo Memorandum o il ritorno alla propria sovranità fiscale e monetaria. Terze vie non sono mai esistite per il futuro della Grecia, perché euro ed austerità sono due facce della stessa medaglia. “Al ricatto dell’ultimatum che ci chiede di accettare una severa e degradante austerità senza fine e senza prospettive di ripresa economica, vi chiedo di rispondere in maniera sovrana e orgogliosa, come la nostra storia ci chiede”, ha dichiarato ieri Alexis Tsipras nel suo discorso alla nazione dando una chiara e legittima indicazione di voto. Il NO all'imposizione dei creditori è l'unica via di emancipazione dalle catene dell'euro e dell'austerità. Non ha altra scelta il popolo greco. Dopo tre anni di “salvataggio” da parte della Troika in Grecia non esiste più una sanità. Sta sparendo la classe media. La disoccupazione è al 25% e i salari sono perlopiù quelli a cui aspira il governo italiano con il suo JobsAct. Dai 300 ai 450 euro! L'aspettativa di vita è scesa di tre anni e sono aumentati i suicidi per ragioni economiche del 35% negli ultimi due anni. Il governo di Syriza ha tenuto un comportamento fermo e dignitoso, aprendo nuove vie diplomatiche, ad esempio con i paesi Brics, e non cedendo ai soliti ricatti ai quali cede quotidianamente il nostro premier non eletto da nessuno. Certo Tsipras avrebbe avuto bisogno di una sponda da parte dei governi dell'Europa del sud, ma Renzi, Rajoy, Hollande e Pedro Passos Coelho hanno semplicemente seguito gli interessi di chi li ha messi al potere e non quelli delle loro popolazioni.
Oggi partiti politici italiani, da destra a sinistra, responsabili del tradimento, della sudditanza nei confronti dell'UE fanno la corsa per dire: “siamo tutti greci”. Ridicoli e ipocriti! Questi partiti, con anni di governo, voti chiari e responsabilità precise hanno contribuito al dramma umanitario in corso ad Atene. Ancor più ridicoli sono coloro che hanno sempre sostenuto che lo strumento referendario non fosse uno strumento utile ma che ora esaltano la scelta di Alexis Tsipras. Nell'Europa del sud qualcosa di epocale sta accadendo ed è questa la speranza più grande. Come Syriza, che proprio per questa ragione ha potuto tenere diritta la schiena nelle negoziazioni con la Troika, esistono una serie di movimenti e partiti non delegittimati da anni di potere e di compromessi con le lobby corporativo-finanziarie. A novembre il popolo spagnolo potrebbe tornare padrone del proprio destino e questo accadrà molto presto anche in Italia con il premier che fa la conta dei deputati rimasti. Molto presto l'Europa del Sud spezzerà definitivamente le catene dell'euro e dell'austerità, iniziando un nuovo percorso di alleanza sulla base della solidarietà e non dell'austerità; sulla base dei diritti delle persone e non delle merci; sulla base della redistribuzione e non del profitto di banche e multinazionali. Libertà, sovranità, democrazia e dignità non sono negoziabili per un popolo. Mai".
M5s Commissione affari estero Camera e Senato

-------------------------------------
E' online il nuovo libro del Blog "A volte rimangono: Ritratto dei padroni d'Italia" sui profili di noti personaggi del panorama politico ed economico del nostro Paese. Potete vederlo qui:

avolte_bg_calce.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Doriano M. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Bene al referendum. Bene alla sovranità della Grecia. Bene che ogni popolo sia attuatore del proprio destino. MA NON HO MICA CAPITO!!!! Il debito creato dai greci per vivere al di sopra delle proprie possibilità, dal più grande abuffatore di prebende pubbliche fino al più misero percettore di sussidi e/o pensioni non maturate con adeguati contributi: CHI LO PAGA? I soliti coglioni (in primis italioti)dei paesi UE che se lo dovranno prendere in saccoccia (eufemismo per dire c##o)? Oppure il m5s pensa di saldare qualunque cambiale rendendo moneta legale i soldi del monopoli? Perché a un debitore che non paga corrisponde un creditore derubato. Sospetto che il livore verso i creditori che chiedono di pagare i debiti ai rappresentanti dello stato ellenico, che a differenza dei loro pari europei, si sono presentati assieme ai loro reggipalle a Bruxelles con jets privati e soggiorni in hotels da 500euro/notte: sia solo invidia e rabbia di fancazzisti inetti e parassiti.
    • Chip En Sai Utente certificato 2 anni fa mostra
      "a un debitore che non paga corrisponde un creditore derubato"?! °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Ma ti è mai venuto in mente che... nella maggior parte dei casi *dare/avere*... a tanti debitori che non pagano corrisponde un creditore che ha rubato?! .-(((
  • Erwin Rommel 2 anni fa mostra
    SITUAZIONE INIZIO ESTATE 2015. Come previsto, vista la Vostra inettitudine Reiterata in ambito Politico, state andando verso il 10% complessivo nazionale e in alcune regioni come la Lombardia andrete anche verso e sotto il 5%. TRADOTTO PER GLI ASINI: Alle prossime politiche, anche chi è Senza Cervello si accorgerà dell'emorragia di voti che è già in corso da PIU' DI DUE ANNI. Quindi, la Nostra Campagna è praticamente finita, ci limiteremo a controlli sporadici sulla condotta di Ricca-Bellandi (con relativa Lista di "signori" ad essi collegati) e nel frattempo, come passatempo ludico, ci occuperemo di continuare la pulizia degli stolti, degli incolti, degli indegni Coglionazzi che frequentano questo blog. Si preparino: Il Pirla con il nick del Che; Joykey- attinente al Nulla.
    • Francesco. Folchi.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Come volevasi dimpostrare ... Ciao Ernè ... A sapè chi è sto stron$o ... vabbè va ... Ciao.
    • Francesco. Folchi.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Non ti preoccupare invece, non fare il suo gioco. Il Che dovrebbe essere Ernesto ... Che saluto con affetto. Saluto anche te che vado veramente a fare sport. ^_^
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 2 anni fa mostra
      A Erwin ricambio il complimento con piacere: PIRLA! Hasta La Victoria Siempre!
    • attinente-a 2 anni fa mostra
      GRAZIE Francesco-Old dog-Harry haller. Di nuovo grazie. A me gli attacchi proveniente in anonimato. Non piacciono.(a chi ?piacciono??) ANZI! Avessi fatto uno sgarro o altro di proposito avrei già innalzato le barricate anticipatamente, SAPENDO di essermi esposto scorrettamente ma così non è, ciò che sono sul blog, più o meno sono nella vita.. mentre scrivendo alcuni commenti soft lascio solo l'allarme inserito... dispiaciuto dell'intrusione.. lo spengo.. senza troppo infierire... Ma questo ha passato il segno. SALUTI PS: scusate mi sapete dire cosa significa questo sotto. Il Pirla con il nick del Che; (visto che non lo capito può rispondere anche l'interessato che l'ha postato "sempre se si degna")
    • Francesco. Folchi.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      attinente - a No tu devi rimanere è questo cretino che deve sparire oppure scrivere queste ca$$ate da 4 soldi. Questo è solo un piccolo merdoso minacciatore ... Ciao attinente - a ... Non ti curar di lui guardalo e passa ...
    • attinente-a 2 anni fa mostra
      A ROMMEL. Ipotizziamo pure che io sia ciò che dici.ma anche se non lo fossi.. (qualcosa non torna... non è mica in riferimento ad un commento che feci pocanzi?sotto?) come opinione non in contrasto, ma di qualcosa che è già successo x cui non ho inventato nulla.. solo fatto tornare in mente.. a volte ci si scorda di ciò che già successo.. torniamo a noi. -Incolto, OK giusto -Stolto,OK giusto -Indegno, non lo so “in che merito” ma facciamo pure Ok indegno di dare un punto di vista differente (ma già successo nella storia) sebbene con spiegazioni in modo moderato, educato, pacifico, forse per certi versi dispiaciuto per certe affermazione che vanno fuori dalla logica, ma quelle non sono mica unicamente le mie sono in svariate persone.E' sufficiente leggere su svariati blog.. c'è di tutto su qualsivoglia argomento.. cose piccantissime più pesanti che in questo blog. -Coglionazzo, Ok ci può stare, quando non si conosce le persone è la prima parola che viene in mente x mandare a quel paese il prossimo... aggiungo; sgrammaticato, senza sintassi, incomprensibile, disordinato, pasticcione, (cos'ho dimenticato?) aggiungi tu. Io non so chi tu sia, ma non rispecchia la volontà del m5s e dei suoi valori. Io non Ho mai danneggiato ne il movimento ne i suoi valori.. e ho sempre ringraziato il blog per la possibilità della mia partecipazione nello scrivere qui, pur con ONESTA avendo affermato che per il momento non ho votato il m5s così da non fare passare i miei commenti come uno del m5s, cioè un infiltrato mescolandomi come tale. SE QUESTA NON é onestà forse allora ho sbagliato modo o mondo. COMUNQUE di cosa mi devo preparare? (mi vuoi fare del male?) Non vuoi che io scriva, ti do fastidio ? Dillo è semplice! Per quale MOTIVO MI MINACCI? Comunque ti perdono.sempre che tu non voglia farmi del male.. cosa avrai ottenuto? Me ne vado.messaggio ricevuto..
    • Francesco. Folchi.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Ma va a cagare ... Firmato: Bernard Law Montgomery * * * * * la sotto, buonasera a tutti. ^_^
    • old dog 2 anni fa mostra
      allora Hitler l'avrebbe messo a capo della sanità tedesca ah ah ah ciao Harry
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa mostra
      Er Pappagallo de l'Urologgìa?......
    • old dog 2 anni fa mostra
      ma se un commento così l'avesse fatto il vero Erwin Rommel (la volpe del deserto) l'avrebbero soprannominato come??
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus